Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

M5S in Parlamento, la Storia ha inizio: #èunpiacere

  • 1670



La storia ha inizio: ora in diretta ingresso dei cittadini 5 stelle in Parlamento: segui su LaCosa



15 Mar 2013, 09:40 | Scrivi | Commenti (1670) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1670


Commenti

 

Questi "sbandamenti" del duo Grillo-Casaleggio danno da pensare e suscitano un senso di destabilizzazione! Adesso dopo gli autogol degli annunci urlati in campagna elettorale di processi sommari, siamo all'offerta di dialogo legittimato. Legittimato da che.?? Cosa c'entrano le Elezioni Europee, presentate come un sorta di referendum su Europa si o no, con un presidente del consiglio autoproclamatosi attraverso un fraticidio politico.Fratricido era e fraticidrio rimane. E tutta questa disponibilità per una legge elettorale per scalzare berlusconi?? Siamo seri! Troppe cose sono cambiate dall'incontro del nazzareno. Abbiamo avuto gli scandali Expò e Mose che hanno confermato che Il PD è PD-L sono la stessa cosa e ora che la questione Morale prende il sopravvento nell'opinione pubblica ci si inchina per una legge elettorale che non interessa a nessuno?Mha! Un dialogo con #staisereno è possibile solo nel caso in cui renzi dimostri credibilità, non per un consenso europeo che non c'entra nulla, ma solo attraverso la realizzazione dei seguenti tre punti: 1) la rinuncia al finanziamento pubblico.2) Una legge sul conflitto di interessi e sul falso in bilancio ! 3) Un DASPO a vita per tutti i politici del PD toccati da inchieste! Solo in presenza di questi tre punti si possono affrontare dialoghi su una nuova legge elettorale dato che l'emanazione di una legge sul conflitto di interessi e sul falso in bilancio farebbe cessare immediatamente l'appoggio del pregiudicato..sigh!!

maria antonietta 15.06.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Non c'entra niente con la discussione in corso. Volevo sapere come si può controllare la data della registrazione al blog

Gabriele C., Castiglione del Lago Commentatore certificato 05.04.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa dove posso trovare l'opinione (qualora l'abbia espressa) di Beppe Grillo sulla probabilità che si verifichi in Italia il prelievo forzoso dai conti correnti, sul modello di Cipro?
Sono memore di quanto Beppe sia stato lungimirante relativamente a quanto accadde con la Parmalat e con i buoni di stato argentini e mi piacerebbe sapere cosa pensa possa accadere ai nostri conti correnti, compresi quelli al di sotto dei centomila euro.
Grazie

DARIO L. Commentatore certificato 03.04.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

La grande preoccupazione, se non si trova il sistema di fare un governo, per "salvare" questo stato, e si ritorna alle urne tra poco, il M5S non prenda nemmeno il 10%. QUESTO MI DISPIACEREBBE TANTO

Gabriele C., Castiglione del Lago Commentatore certificato 27.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

PER GLI EVASORI PIU GRANDI NON SI DOVREBBERO FARE DEI SCONTI DI NESSUN MODO. UN POVERO CITTADINO SE NON PAGA IL MUTUO LO PRENDONO A CALCI NEL CULO E LO BUTTANO FUORI CASA,MENTRE QUELLI CHE FANNO GRANDI EVASIONI NN LI FANNO NIENTE. PERCHE AD UN GRANDE EVASORE NON LI SEQUESTRANO MAI NIENTE??? E SI DEVE TOGLIERE LA LEGGE SUI PRESTANOMI,PERCHE è IL PUNTO PIU DELICATO DI TUTTO IL SISTEMA, DOVE TUTTI EVADONO!!! QUANDO INIZIERANO TUTTI A PAGARE LE TASSE CHE DEVONO VEDRETE CHE TUTTO SARA PIU FACILE. PERO BISOGNA FARE STI CAVOLI DI LEGGI. I CRIMINI "WHITE COLLAR"-- LE CRAVATTE BIANCE DIREI CHE SONO TUTTI DA MANDARE IN GALLERA, E NON LASCIARLI FUORI IN LIBERTA. UNA VECCHIA CHE RUBA AL SUPERMERCATO UN PEZZO DI PANNE NON PUO ESSERE ARRESTATO MENTRE QUESTI QUI FREGANO MILIARDI DI EURO. FINCHE NON CAPIRETE CHE LA DIFFERENZA STA QUI ALLORA NIENTE CAMBIERA.

Altin Uku 19.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME COMBATTERE L'EVASIONE FISCALE?
LA MIA PROPOSTA è SEMPLICEMENTE QUELLO CHE IN AMERICA SI FA GIA DA MOLTO TEMPO. CIOE' SE UN NEGOZIO NON FA LO SCONTRINO AL CLIENTE ,ALLORA IL CLIENTE DOVREBBE CHIAMARE LA FINANZA (E DEVE PROVARE DAVANTI ALLA FINANZA CHE NON LI HANNO FATTO LA RICEVUTA) E IN QUELL MOMENTO LA FINANZA DOVREBBE FARE LA MULTA AL NEGOZIO E IL 20% DELLA MULTA DOVREBBE ANDARE IN TASCA A QUELLO CHE HA FATTO LA DENUNCIA AD EFFETTO IMMEDIATO.cIOè LA FINANZA LI PORTEBBE FARE UN ASSEGNO E NON ASPETTARE I 10 ANNI PER PRENDERE I SOLDI. COSI SI MUOVONO PIU VELOCEMENTE TUTTI GLI UFFICI CHE GESTISCONO LE MULTE VISTO CHE IL 20% DELLA MULTA USCIREBBE SUBITO DALLA TASCA DELLO STATO.

Altin Uku 19.03.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Non fate passare Berlusconi presidente della Repubblica !
GOVERNO AL PIU' PRESTO CON SENSO DI RESPONSABILITA'.LIBERTA' CONTROLLATA DEMOCRATICAMENTE ALL'INTERNO DEL MOVIMENTO.NO ALL'ESTREMISMO. SI ALLE PERSONE ONESTE.IL CAMBIAMENTO ORMAI E' IN ATTO, NON COMMETTIAMO ERRORI, POTREMMO AVVANTAGGIARE GLI ALTRI. LA STORIA INSEGNA!

LUCIA BRIGHENTI 19.03.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora verrò massacrato, ma voglio comunque esprimere il mio pensiero. E se fosse da accordarsi con il PD (non che siano diversi dagli altri,anzi, ma solo perchè hanno qualche voto in più) solo su tre punti condivisie concordati e poi tutti di nuovo a votare ? Ad esempio dimezzamento dei parlamentari e cancellazione dei privilegi (oltre al ridimensionamento degli emolumenti), legge elettorale che comprende il massimo di una o due legislature e il divieto di candidarsi ai condannati e agli indagati e cancellazione del finanzamento pubblico ai partiti.....Sostenere un governo che il giorno dopo la fiducia porti in aula il primo di questi punti. Se non lo fa, se ci sono delle modifiche al testo di legge o altro, si toglie immediatamente la fiducia al governo e quindi si torna allo stallo.

Max C. 19.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Non sono una vostra elettrice, nè una simpatizzante di questa sinistra (che pure ho votato perchè la ritengo il male minore)...lo dico brutalmente: dove volete andare a parare? cosa volete costruire? condivido molte osservazioni, mi sta bene il vostro "fiato sul collo", ma mi sfugge il fine di un atteggiamento che temo ci riconsegni a quei cialtroni alle prossime (probabili)elezioni. Gli "ultimi" di cui ha parlato la Boldrini, intanto, stanno a guardare, ed anche i penultimi non godono di buona salute e non capiscono.

antonella andolina 19.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

NON UNIFORMATEVI AI VECCHI SCHEMI POLITICI, IL MIO/NOSTRO VOTO VI E' STATO AFFIDATO CON L'ESCLUSIVO INTENTO DI LOTTA CONTRO IL LOGORO SISTEMA POLITICO. SI AVVERTE DAI VOSTRI (NOSTRI) PRIMI PASSI IN PARLAMENTO UN AMALGAMARSI AL VECCHIO SISTEMA.
NON DELUDETE QUELLE CHE SONO LE NOSTRE ASPETTATIVE RIPOSTE IN UN MOVIMENTO DI "ROTTURA" E RINNOVAMENTO.
P.S.- PER I PARLAMENTARI E SENATORI: NON CADETE NEI TRANELLI POSTI IN ESSERE DAI MASS-MEDIA, DIFFONDETE IL NOSTRO DISAPPUNTO, NON TRINCERATEVI DIETRO IL MUTISMO E I "NO-COMMENT" NON APPARTENGONO AI SANI PRINCIPI DEMOCRATICI.
A PRESTO

LIBERA DEMOCRAZIA 19.03.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

È encomiabile il fatto che si lavori per una politica giusta senza sprechi e attenta alla moralità. Ma questo è il momento di agire, gli italiani vogliono fatti, non congetture, ipotesi, moralismi e scaramucce tra Grillo e personaggi politici o peggio ancora tra aderenti al movimento.
Avete avuto il 25% dei voti, compreso il mio, e adesso pretendiamo che governiate, che diate soluzioni, alla gente che perde il lavoro, che non arriva neanche alla metà del mese, ai pensionati che muoiono di fame, agli imprenditori che chiudono le aziende . Sinceramente non ce ne frega niente della TAV, dei Monte dei Paschi, ecc.. quando non abbiamo da dar da mangiare ai nostri figli. I voti li avete avuti, ora vogliamo che GOVERNIATE! E possibilmente meglio di chi l’ha fatto da 60 anni ad ora! Non ci interessa se dovrete accordarvi o fare dei compromessi, avete presentato un programma, noi pretendiamo che venga rispettato e voi avete il DOVERE di rispettarlo!

Pietro Rocchelli 19.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Cipro: giá deciso prelievo forzoso in tutta Europa!
A sostenerlo e' Athina Kyriakidou, membro del parlamento cipriota (Partito Democratico). Intanto il portavoce del governo di Nicosia avverte: probabile che il parlamento non approvi l’accordo con l’Eurogruppo. Il voto alle 17.

SIENA (WSI) - Presto tocchera' anche a noi. Nell'esprimere la sua solidarieta' per la gente di Spagna, Grecia, Francia, Irlanda e Italia, uno dei membri di spicco del parlamento cipriota ha detto a questi paesi di rassegnarsi: l'Eurogruppo ha gia' deciso per un prelievo forzoso dai conti bancari di tutta l'Europa.

In un'intervista a Bloomberg, Athina Kyriakidou, membro del Partito Democratico cipriota (DIKO), ha detto di essere convinta che l'Eurogruppo imporra' una misura simile anche negli altri paesi del blocco a 17.

"Non voteremeo per una misura ingiusta che entrera' in vigore prima o poi anche negli altri paesi del Mediterraneo" e in Irlanda. "Hanno gia' deciso tutto, anche gli altri stati europei saranno contaminati".

Il parlamento di Nicosia si esprimera' oggi sulla decisione relativa al prelievo forzoso dai conti bancari, misura che sono obbligati a imporre se vogliono accettare gli aiuti concessi dalla Troika e pari a 10 miliardi.

Copyright © Servizio Market Strategy MPS Capital Services per Wall Street Italia, Inc. Riproduzione vietata. All rights reserved

Walter dietinger 19.03.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Trappola mortale aver votato Grasso (Grillo CACCIALI)
Ho votato il movimento 5 stelle, perché si distingueva da tutte le altre forze politiche,
visto quello che è successo al senato mi chiedo dove sta la differenza tra gli eletti 5 stelle e gli altri?
Tutti gli eletti 5 stelle dovevano rigorosamente rimanere uniti alcuni hanno preferito farsi attirati dalle sirene partitiche.
La giustificazione di alcuni di aver votato Grasso altrimenti avrebbe vinto Schifani,e chi se ne frega. Cari Deputati e Senatori noi vi abbiamo votato per il programma 5 stelle e soprattutto per quello che Grillo a detto in campagna elettorale, FUORI TUTTI invece si è rivelato che alcuni Senatori hanno votato a favore.
Troppo facile per voi adesso che vi siete seduti sulla poltrona di decidere come vi pare.
QUESTA DISOBBIEDIENZA SARA’ PER ILMOVIMENTO FRUTTO DI CONSEGUENZE DIFFICILI DA RIPARARE.
Facendo così la credibilità va a puttane con questa scelta che hanno fatto pochi senatori si susseguiranno a mio avviso altri parlamentari per la formazione del governo.
Grillo DAI UN SEGNALE FORTE ADESSO OPPURE IL M.5 S. PAGHERA’ LE CONSEGUENZE prendi provvedimenti SOSTITUISCI IL CAPOGRUPPO AL SENATO ( ritengo una buffonata affiancare un controllore), non è stato capace di tenere unito il gruppo altrimenti da 5 stelle il movimento diventerà 5 meteoriti.
Enrico.

enrico foresi 19.03.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, sono dell'idea che non bisogna farsi scappare l'occasione di incidere in questa Italia, siamo il primo movimento politico in italia con tanti, tanti voti, io penso che se si facesse un governo al di fuori di logiche di partito de gente seria e volenterosa di riformare, credo che insieme al PD si potrebbe appoggiarlo per incidere veramente sulle cose da cambiare in questa palude politica, la situazione economica è veramente difficile, meditiamo su questo

Antonio Romanelli 19.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non voglio convincerti ma costringerti a buttarti nella mischia e scombinare le carte a tutti, cosi' come ti sei impegnato a fare in campagna elettorale. Come ti dicevo, tu no ha voti, quelli che hai preso sono i nostri voti che non possono essere ancora persi ma utilizzati per il solo scopo per cui ti sono stati dati. Non ti abbiamo chiesto chi candidavi, ti abbiamo dato fiducia che ora non puoi permetterti di calpestare ostinandoti a non voler fare niente con nessuno. Non e' cosi' che si risolvono i gravi problemi che ci affliggono e mortificano anche nei confronti del resto del mondo. Devi rivoltarti le maniche e cominciare a fare il tuo dovere di servitore ti hanno in tutta buona fede votato. Allora piuttosto che chiamare i tuoi (che poi sono i nostri)all'osservanza del contratto che hanno firmato aderendo al tuo movimento comincia tu, unitamente a tutti loro, a rispettare ed osservare l'impegno d'onore assunto con i tuoi elettori. Basta gridare a vuoto, la campagna elettorale e' finita ed ora si deve agire seriamente per erigere un governo che governi nell'esclusivo interesse dell'Italia e degl'Italiani tutti, senza furbizie e/o sotterfugi. BASTA e' quello che gli italiani hanno detto e dicono, basta parole, ora solo fatti. Se non fai questo, se inganni pure tu i tuoi elettori, non andrai al 100% ma a casa assieme agli altri,non potrai piu' chiedere fiducia, l'avrai gia', purtroippo, perduta e malamente. Svegliati, comincia da asumere responsabilita' e rispondi ai bisogni della gente invece di trincerarti in villa o sulla spiaggia mascherato e superbamente ed ostinatamente e caparbiamente schivo ed inavvicinabile peggio dei vecchi politici. Io ho la mia venerabile eta' e la mia serenita', per fortuna anche economica, ormai, ma non so starmene con le mani in mano a veder morire la speranza nei giovani, la dignita' negli anziani che continuano a perdere il lavoro e nei giovani che non lo trovano e se ce lo hanno temono ogni giorno di porlo perdere.BASTA

francesco c., palermo Commentatore certificato 19.03.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ti invito caldamente a non deludere pure tu il popolo italiano come hanno vergognosamente fatto quelli che tu dovresti scalzare o,comunque,mettere in riga, giusto ampio mandato affidatoti.Non puoi e non devi ostinarti a volere fare il capo e, per questo, piuttosto che operare bloccare tutto a danno dell'economia, del lavoro,del popolo tutto, dei miei figli, dei miei fratelli, dei miei amici. Tu devi assumerti le responsabilita'per cui ti sei impegnato con milioni di persone che, in tutta buona fede ti hanno dato fiducia. Tu personalmente non hai un solo voto, ne' i deputati e i senatori eletti nel tuo movimento dai milioni di italiani super delusi e incazzatissimi per l'operato degl'indegni vecchi occupanti di camera e senato che per il 90% si sarebbero astenuti o avrebbero votato scheda bianca. Tu sei quindi obbligato a buttarti nella mischia imponendo il radicale cambiamento della politica richiesto dai cittadini tutti, compresi quelli che,turandosi il naso, hanno comunque votato ancora per lo stesso PD e, ancor peggio, per il PDL che, se ci sai fare come dovresti, potrebbe finalmente liquefarsi assieme al suo padrone. Se non ora quando??? Cominciate, in qualsiasi modo, a cambiare la legge elettorale,a far ripartire il commercio e l'economia e ricreare posti di lavoro, ridurre drasticamente costi della politica (dimezzamento numero parlamentari e relativi stipendi,costi quirinale,soppressione province ed enti inutili,auto blu e privilegi,finanziamenti ai partiti ed ai giornali, vitalizi,stipendi e pensioni d'oro,affrontiamo finalmente il conflitto d'interesse, il falso in bilancio e abroghiamo tutte le leggi ad personam,facciamo seriamente e subito tutto cio' che da' lavoro e dignita', sempre e soltanto promesso dai cialtroni che ci hanno fino ad oggi indegnamente rappresentati. Grillo, non puoi sgridare i tuoi per avere votato Grasso, dovresti piuttosto sederti con loro ed iniziare subito coll'individuare una personalita a presidenza repubbl

francesco c., palermo Commentatore certificato 19.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Tenetevi stretto Bersani: all'orizzonte c'è Matteo Renzi con tanti voti, anche da destra....

Paolo N., Milano Commentatore certificato 19.03.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti pare normale che nel 2013, dopo che da anni è obbligatorio per tutte le aziende avere una casella di posta elettronica certificata, per disdire un tessera Mediasetpremium un operatore dell'assistenza telefonica (il numero 3411) mi risponda che RTI spa non è dotata di posta elettronica certificata e devo inviare una raccomandata cartacea???

Saluti
Guido

Guido Guizzi 19.03.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe se chi ha sbagliato violando il patto con gli elettori contando contro le indicazione del Gruppo non viene espulso è l'inizio della fine...se al primo appuntamento già in10 hanno tradito......il movimento è Beppe Grillo senza Beppe non avrebbe preso neanche l'1%....così difficile da capire ...il senatore Vacciano(così si chiama?) non può essere chiamato cittadino è troppo per lui è giusto chiamarlo onorevole visto che si è adeguato subito....non. Mi stupirei di vederlo presto a votare per Gargamella......per me non esige più ...spero che gli altri resistano enon sciupino l'occasione storica........Non inciucio non fiducia a Gargamella ma governo 5 stelle...è mi raccomandò Beppe non farli parlare troppo se no perdiamo il 20% dei voti......espulsione per i traditori altrimenti si diventa come gli altri...tra Vacciano e Scilipoti non c'ê differenza.

Maurizio D., Roma Commentatore certificato 19.03.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

in merito alla votazione di Grasso..........certo è stato un peccato di ingenuita', .......MA PORCA PUTTANA !!!! alla prima occasione gia mostriamo le nostre lacune????? RICORDATE CHE SIETE LI.........VI ABBIAMO MANDATI LI....PER NON TRATTARE CON CHI CI HA RIDOTTI IN QUESTO STATO!!!!! SIETE LI PER FARCI RISORGERE!!!!!! E CHE CAZZO!!!!!! SPERIAMO SIA STATA SOLO UNO SCIVOLONE!!! MAI PIU TRATTATIVE CON I MARCI.....A MENO CHE NON VOTINO O SCELGONO I NOSTRI PUNTI DI PROGRAMMA!!! QUELLI PROMESSI , DISCUSSI , E CONDIVISI DAL POPOLO CHE SOFFRE!!!!!! FATE PRESTO!!!!

FRANCESCO FUSCO 19.03.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Tanti auguri Beppe e non mollare, falli piangere

Gianfranco Zeni 19.03.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
mi dispiace vedere il comportamento dei tuoi ONOREVOLI e SENATORI. Hai formato una compagnia che ha assunto l'aspetto della Armata Brancaleone. Ognuno per se e Dio per tutti.
Come vedi il potere dà alla testa a tutti quanti anche alla cosiddetta SOCIETA' CIVILE. Una volta che vengono eletti si dimenticano, come i politici che tu vorresti eliminare, di quello che hanno promesso e a te, che sei un ottimo comico fanno fare la parte del BUFFONE. Ciao, ti voglio bene, evidentemente credi ancora negli uomini!!!

Raffaele di Palma 19.03.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO A : Dr.BOCCASSINI,Dr.GRASSO,Dr.STRADA Gino,Don CIOTTI,S.D.I.ALLARME PERICOLOSITA' SOCIALE OLTRE IL LIVELLO DI GUARDIA PER LO " PSICONANO", il QUALE ,MINACCIA di PORTARE LA BATTAGLIA"GUERRA"nelle PIAZZE ITALIANE.L'ALLARME E' OLTRE IL LIVELLO DI PERICOLOSITÀ SOCIALE!LA MINACCIA E ' A LIVELLO MAZIONALE,EUROPEO e MONDIALE.VI PREGO DI PROCEDERE A FERMARE QUESTO INDIVIDUO (gia' pluricondannato),TRAMITE L'ARRESTO IMMEDIATO. FERMATELO!!! PER L'ITALIA e il MONDO INTERO! Grazie in nome degli Italiani.

felice maritano, pietra ligure Commentatore certificato 19.03.13 02:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera a tutti,
ascoltando un po' i vari programmi in tv (e non ne perdo uno), purtroppo si inizia a vedere e sentire un po' di delusione per quanti hanno votato M5S.
Caro Bebbe, cari Parlamentari e Senatori; cosa stà succedento, forse vi state un pò rilassando sulle poltrone rosse!!!
Personalmente ho fiducia nella forza di questo movimento e ho fiducia che si manterranno le promesse fatte agli elettori.
Però diamoci da fare, non è questo il momento di rilassarsi, sicuramente dopo ci sarà tempo, ma adasso, forza diamoci da fare, la gente vuole vedere i veri cambiamenti.
I giovani hanno bisogno di lavorare, le aziende di essere finanziate,e il sistema "lavoro pubblico" di essere rivoluzionato, ma con criteri di valutazione crescente e innovativo.
Poi non dimentichiamoci dell'agricoltura, facciamo un po' di sforzi per questo settore che ormai e alla deriva, non dimentichiamoci, che abbiamo i prodotti agricoli, migliori di tutto il mondo, eppure sono gli altri che portano i loro prodotti in Italia.
Infine, voglio dire a tutto lo staf: siate compatti, non lasciatevi dividere da lusinghe da chissa chi e per chissa cosa, perchè alla fine non se ne ricava nulla, (se non qualcosa di personale), ma poi si perde credibilità e serietà.
Guardiamo al fine di questo sforzo politico da parte del M5S, poi se ci sarà la possibilità anche rilassarsi un po' non è male.
Forza, il paese ha bisogno di questo cambiamento, non è più possibile aspettare.
Buon lavoro.

davide squitieri, foggia Commentatore certificato 18.03.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

parlate sempre di democrazia,bello._Ma per primi ponete limiti alla partecipazione politica,comunicando ed esponendo programmi soprattutto via web.Vi sono tante persone che non posseggono un computer e sono proprio le prime che avrebbero bisogno di appoggio e sostegno.
mi piacerebbe sapere come pensate di arrivare a loro.

cristina gabusi 18.03.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Siamo già morti!!! Spero ve ne rendiate conto.Ma state seguendo la trasmissione su La7 ??? Sentire la Santachè che parla di B. il Montiano che dice di essersi RIDOTTO lo stipendio dopo che il suo padrone ci a dissanguato e vedere il servizio dove ci sono famiglie intere che vanno a mangiare alla Caritas,gente che è disperata che non sa come andare avanti e che si uccide ,che noi tutti presto avremmo a che fare con tasse,imu,aumenti vari,mi fa pensare che siamo già morti,siamo già morti!!!Quindi ragazzi invece di sbofanchiare nei confronti di Grillo,l'unico che finora ci ha dato la speranza di resurrezione(almeno spero sennò vado a Genova e je sparo!!!) sosteniamo sto cazzo de movimento invece de fa' chiacchiere distruttive eh!?

Stefano G., Terni Commentatore certificato 18.03.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

"Fate presto o l'Italia muore", dicono entrambi: no, l'Italia è già morta. O meglio, è ibernata, in attesa d'essere riportata in vita. E per far ciò, a noi interessa semplicemente che moriate voi, vera causa del disastro. Perché a voi, con queste frasi fatte, interessa soltanto ristabilirvi ancora una volta.

Biagio C. 18.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Non è che ci avete fregato anche voi? Siete il sostegno occulto della sinistra per caso?
BEH SE è COSì CI ABBIAMO RIMESSO UN VOTO , L'ULTIMO

De Masi antonio 18.03.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ci sentiamo presi in giro dal movimento 5 stelle,non hanno mantenuto alle promesse fatte !!
Beppe devi dare un senso al movimento,agli elettori che anno votato il movimento !

p.s : Tante persone provano a scrivere al movimento ma nessuna risposta ?

Beppe non ci deludere ...!!
Fuori i traditori !!

Benedetto & patrizia & Nola & Michele & Elvys etcc

Benedetto La China 18.03.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe carissimi cittadini
io capisco benissimo la vostra posizione, sono anche daccordo con voi sugli errori del pd di questi anni, ma vi prego di analizzare bene quello che veramente è successo a partire dalle leggi ad personam del maledetto cavaliere. Voi siete sicuri che voi avreste potuto fare qualcosa per impedirlo?
Ora per come siamo messi proviamo a fare un governo per il rispetto alle persone che sono sull'orlo della disperazione e non vedono futuro, sono il primo a dirvi se vedete qualcosa che non va dovete dirlo subito ma niente ricatti e niente urli se non siamo morti tutti capito???

angelino fastiggi, roma Commentatore certificato 18.03.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto di cosa avete fatto? e pensate che chi vi ha dato i voti torni a darvene? Ma per favore.....12 come gli apostoli, peccato che sono 12 chiamati tutti Giuda!

framco carafa 18.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Quello che non capisco come tipi come Vacciani possa avere creato unrecedente e creare delle perplessita'/polemiche tra i Grillini e ceare nell'oppinione pubblica una ilarita' sulla credenza del pensiero di Grillo con il suo autodenunciarsi! Ma cristoforo: la linea di GRILLO E' UNA LINEA DI AZIONE e non politica per il momento. E la linea di azione per essere tale deve essere seguita , perche' per il momento lo scopo e' l'azione non la politica. Ragazzi senatori , non siete indipendenti finche' la linea di azione non abbia raggiunto il suo scopo! Vacciani come non hai potuto non capire????

bruno p., Parigi Commentatore certificato 18.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io come molti altri ti ho votato perchè voglio che in questo paese le cose cambino, da subito, non tra anni, occorre un'azione rapida nelle condizioni presenti e possibili per agire, la gente è disperata, non è il tempo degli avventi millenaristici o delle palingenesi totali, bisogna dar prova di un sano pragnatismo per sfruttare al meglio la forza che ti abbiamo dato. Basta codici e censure, non è una milizia, basta proclami e epurazioni, metti da parte queste idiosincrasie identitarie e un po' infantili, sporchiamoci la mani, ma agiamo, adesso. Altrimenti, è inutile votarti se non serve a niente, hai capito? Occorre un minimo di flessibilità per fare che qualcosa cambi, la prossima volta saremo tutti morti di questo passo...

patrizio chiaromonte 18.03.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti ricordo che hai a che fare con degli italiani che per affidabilità valgono ben poco.
Lo hai visto,anche i grillini una volta toccato il miele cadono nel più completo opportunismo.
Sono milioni quelli che ti hanno votato però penso che la percentuale di chi crede in te e nel tuo movimento sia alquanto bassa.
Sei un uomo di cultura ma voglio ricordarti questa massima dantesca.."Hai serva Italia di dolore ostello,nave senza nocchier in gran tempesta,non donna di provincia ma bordello"
Mi sono appena iscritto al tuo movimento,ciao!

Mario Crosara 18.03.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Auspico che il M5S possa collaborare a cambiare il modo di fare politic. Non lo votato ma ho dato volentieri un mio piccolo contibuto alla causa. Una cosa devo sottolinare al M5S. Mai fare di tutte l'erba un fascio. Ci sono persone che si sono distinte per il loro senso del dovere, di servizio alla collettività e di opposizione all'immoralità spesso diffusa nelle istituzioni.Più facile fare battaglie avendo un movimento a sostego, c'è chi le battaglie le ha fatte da solo, senza sostegno a rischio personale.
Non è un vanto, fare il proprio dovere è un atto dovuto. Nessun risonoscimento, tranne quello di aver ottenuto risultati, ma neanche critiche da chi le azioni esemplari le deve ancora eseguire. Auguri.

Benito A., Carate Brianza Commentatore certificato 18.03.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

mi va bene tutto quello che avete fatto; avete dato alla vecchia politica un colpo molto basso:le avete fatto molto male PERO' adesso siete dentro e dovete dimostrare che sapete e volete assumervi le responsabilità che avete cercato. Non potete dire NO a tutto e tutti:le istituzioni devono funzionare.Entrate nei posti di comando e controllate dall'interno denunciando tutto quello che non va. E' troppo facile dire sempre e comunque NO a tutto cosi dimostrate di avere paura delle responsabilità. vincenzo

vincenzo digiulio 18.03.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non molliamo ancora prima di cominciare a lavorare,ci saranno sicuramente senatori /deputati che si venderanno,questa è l'italia..ma non distruggiamo questo sogno,è la nostra ultima possibilità...l'unico errore?beppe dovevi essere anche tu in parlamento a vigilare,almeno per i primi mesi...solo a guardarti si sarebbero cacati addosso,invece stanno cominciando a mangiarseli piano piano...quei porci schifosi non molleranno mai il loro stile di vita ed i media li stanno aiutando alla grande...ricomincia a farti sentiere,sei tu la nostra voce...l'italiano è stupido e non sentendoti più da qualche settimana sta già ridimensionando il suo modo di pensare.

mirko b., massa fiscaglia Commentatore certificato 18.03.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

mentre voi state qui a discutere di 12 senatori che hanno solo espresso il loro pensiero in maniera libera vorrei farvi notare una cosa di non poco conto:
98 disegni di legge presentati dal Pd;
68 dal centro destra;
32 da SVP;
9 da Monti;
3 di iniziati va popolare;
0 DAL MOVIMENTO 5 STELLE !!!!!
Oltre a non dare la mano ai vostri colleghi, volete lavorare per il Paese oppure volete solo diminuirvi lo stipendio e fare i buffoni sui social network? In Parlamento si fanno le leggi, non le dirette tv.

ciro iadicicco 18.03.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro criticone te ne si accorto che la decrescita ci è già stata

pianu adriano 18.03.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Stimo le persone come Giuseppe Vacciano , sono dei veri uomini !!! I deputati ed i Senatori devono rappresentare i cittadini ,tutti i cittadini anche la Base non solo il vertice cioè il capo con i suoi Diktat!!! il movimento stà prendendo una piega che non mi piace più , non credo che vi voterò più sempre ammesso che mi lasciate questo diritto.

Ermenegildo M., Genova Commentatore certificato 18.03.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo mi stai deludendo e pensare che ti ho votato. guarda che dalle stelle potresti tornare alle stalle.hai mai mantenuto le promesse che avevi fatto?promesse animaliste,promesse ambientaliste,hai qualche altra promessa?perchè nn vai in vacanza e lasci fare a chi è stato eletto ?

catia toseli 18.03.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

La campagna di stampa contro di voi è vergognosa, io vi ho votato per vedere facce nuove, il mio ragionamento è il seguente, meglio ingenui e impreparati ma onesti e volenterosi che furbi e menefreghisti,volete saperlo questa campagna equivale ad un complimento è proprio quello che volevo il giudizio lo darò tra un anno minimo.
I politici della veccbhia guardia sono proprio egoisti , sono stati causa dei problemi attuali e ora vogliono essere i fautori della soluzione, il voto di Febbraio dimostra che non ci crediamo più, per conto mio hanno perso il treno, ed è un treno che per quanto mi riguarda passa una sola volta.

Paolo Dirani 18.03.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna che é stato eletto Grasso....., non capisco perché non ci si possa mettere d'accordo con il PD per fare alcune cose prima di andare a votare...

John G., Como Commentatore certificato 18.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Rostellato, buon pomeriggio.
La senatrice Bindi, cui va tutto il nostro costituzionale rispetto, è una chiarissima maestra di cordialità e di bon ton, è una famosa intrattenitrice dei salotti romani in cui principi e cardinali vanno a gara per presenziare alle sue serate letterarie.
Ma che cavolo di interesse ha la Bindi se non quello di cercare di fare breccia e stortate unitamente a Gargamella, i M5* ?
Meditate gente, meditate.
Cara Rostellato, hai il diritto (che condivido), di non volere incontrare la Bindi.
Giusto dare il peso che meritano agli innumerevoli fustigatori e maestri di bon ton.
Però bastava rispondere: "scusi ma vado di fretta, per il mio bambino, ci sarà modo di confrontarci in Parlamento". Distinti saluti.
Tale frase può esser riusata all'infinito.
Cordialmente
Gianfilippo

ps: dimmi se ti è stato utile.

Gianfilippo Poccobelli 18.03.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ai Senatori del m5s che hanno votato Grasso, il movimento ha rispettato il 100% del proprio elettorato. sono andati incontro sia a coloro che richiedono una guerra ideologica (scheda bianca) sia a coloro che chiedono di riformare questo paese (voto contro schifani) apportando dei cambiamenti, partendo dalle Istituzioni. Grazie a tutti gli "Uno" del Mondo

gisella paoli 18.03.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo dire che l'inizio non è male.
Coerenza; avete detto Grillo è un megafono, il movimento è una alra cosa e decide, bene molto bene per le votazioni alle camere.
Ora però è necessario che ognuno torni al suo posto, qualcuno deve dire al megafono che faccia quello che sa fare : il megafono, il nuotatore, il guitto e lasci lavorare chi può chi è stato richiesto e lo deve fare.
Impari anche lui, il grande fanculista (capirai che scienziato ) che ognuno ha il suo ruolo e bisognerebbe che qualcuno gli dicesse che non si deve, per alcuna ragione, permettere di criticare il movimento ed i suoi rappresentanti.
A Crimi poi, che ha la tracotanza di quello che la sa lunga, e che ha già ceffato il 100% degli interventi e che vorrebbe fare il cane da guardia che rappresenta il potere del movimento, bisognerebbe qualcuno gli dicesse che se continua così sarà rimosso, è li per rappresentare M5S non Grilleggio o Casalillo come preferite. Avanti così, e guadagnerete altri consensi.Ciao

Piero Pirola 18.03.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, io sono con te, perchè so che la pensi così...quelli che hanno tradito VANNO CACCIATI ! Io ho votato il M5S che sia una "cosa diversa"...non che cedano alle tentazioni della politica. O se ne vanno...o io non voto più il Movimento ! Io voglio uno stavolgimento della vecchia politica...tantofà non voto più per nessuno...sono incazzato nero...RIPETO...sono incazzato nero !

Marco Kerin 18.03.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...diceva il marchese del Grillo...io sono io e voi non siete un cazzo!!oltre i modi Grillo ha anche lo stesso cognome,ma son parenti?tenetevi il vostro marchese e smettetela di atteggiarvi a detentori della verità e della purezza asoluta e pensate a lavorare per il paese...un consiglio ai grillini,siete brave persone sganciatevi dal boss e iniziate a camminare con le vostre idee se volete fare qualcosa,questo blog è pieno zeppo di pubblicità...chiaro a cosa gli servite?

ciro iadicicco 18.03.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

sono un sostenitore del programma di grillo mi sono sgolato in ogni angolo di roma a sostenere finalmente per iscritto in un programmaquello che in tanti dicevamo da anni e speravamo che il parlamentare grillino fosse diverso dalla vecchia politica, e lottasse per attuare il programma per cui lo abbiamo votato,ma vedo tanti di voi difendere chi ha votato in disaccordo consiglierei grillo,se vuole davvero cambiare questo paese in meglio di rivedere il modo con cui vengono mandati in parlamento persone che usufruiscono di voti grazie al programma e non a loro in quanto tali. grazie tino

Sabato Elia 18.03.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

DOMANDA:

Ma il M5S non era un Movimento di CITTADINI?

Perchè ultimamente mi pare di Capire che Grillo lo consideri come UN PARTITO al Suo servizio! Se fosse così, non vedo più differenza tra M5S/Grillo e PdL/Berlusconi!!! Questa è l'occasione giusta di cambiare le cose e di farlo entrando nel sistema, non come dice Grillo distruggere tutto e tutti! Sono concetti superati, io non ho votato per distruggere la Repubblica, ho votato per cambiare in MEGLIO il Paese!

Rita Dalla Chiusa Commentatore certificato 18.03.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Traditori!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

roberto minnoni 18.03.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

@beppe_grillo  che tristezza vedere la gente aver bisogno di un capo espiatorio da poter incolpare quando qualcosa va male.. Per tanto tempo abbiamo creduto in una rivolta morale lamentandoci dei porci comodi degli accomodati in poltrona, ora che il cambiamento si presenta davvero, tantissima gente si tira indietro e accusano i rivoluzionari (inteso come nuova evoluzione) di incompetenza.. Io capisco questa gente perche' ALCUNI di loro parlano perche' non sanno cosa vuol dire CAMBIARE e educati dalle vecchie legislature, preferiscono incolpare qualcuno anziche' unirsi a loro, tutto cio' perche' il loro pensiero e' egoista e non pensano a creare le basi per un futuro Diverso. 

Francesco S., Bari Commentatore certificato 18.03.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

FATE GIRARE!
Mi sono stufato di postare il mio dissenso sul blog di Grillo! Per me, i post non li legge nessuno e in più credo servano solo a fare il loro gioco! Invito, chiunque sia intenzionato a mandare un segnale, a togliere l'iscrizione e a smettere di visitare il sito! Più che le sottoscrizioni o gli appelli alla ragionevolezza, come si può dedurre dal seguente articolo, un calo degli accessi sarebbe il modo più efficace per fare arrivare un messaggio a Grillo e Casaleggio!!!
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-03-08/giro-affari-blog-grillo-160323.shtml
E ora cerco di cancellare la mia iscrizione!Vediamo se cambia qualcosa!!!!

Leonardo O., Roma Commentatore certificato 18.03.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro BEPPE , SONO UN TUO COETANEO (1952) E NE HO VISTE TANTE DA CHE SONO UN ANIMALE POLITICO PRESENTE ALLA STORIA ,CONDIVIDO DA SEMPRE GRANDISSIMA PARTE DELLE TUE LOTTE E DELLE CRITICHE AL SISTEMA ,E' VERO CHE BISOGNA DARE UNA SPALLATA E DEMOLIRLO ,MA A QUESTO PUNTO DELLA STORIA SI PONE UN DELICATO DILEMMA : E' MEGLIO IL TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO CON RASCHIAMENTO DEL FONDO BARILE E CONNESSO SALTO NEL BUIO (CHE POTREBBE DARE I SUOI BUONI FRUTTI!)O CONVIENE ESSERE UN PO' CINICI,PRAGMATICI E FOTTERLI UNO ALLA VOLTA EVITANDO CHE SI FONDANO IN PERICOLOSE ALLEANZE TRANSITORIE CONTRO IL COMUNE NEMICO(5 STELLE)?
IL WEB E' FORTE E PESA SUL MERCATO DELLA COMUNICAZIONE ,MA ANCORA NON GARANTISCE UN SUFFICIENTE PONTE CI COMUNICAZIONE. PERCHE' NON FACCIAMO BUON VISO A CATTIVO GIOCO E CONQUISTIAMO PARTE DELL'ELETTORATO MIDIA -DPENDENTE? MI DIRAI :COME? TI DIRO': SEMPLICE :DIAMO UN ASETTICO SOSTEGNO ESTERNO AL GOVERNO DI MINORANZA PD E PORTIAMO A COMPIMENTO UN LAVORO CHE L'ITALIA ASPETTA DA 20 ANNI :LIBERIAMOCI DELLO PSICONANO CON RIFORMA DELLA GIUSTIZIA ,RIFORMA ELETTORALE A DOPPIO TURNO, CONFLITTO DI INTERESSI, E PER SICUREZZA VOTARE LA CARCERAZIONE DELL'ANARCO-FASCISTA-NANO .POI FATTO CIO' SI VADA ENTRO UN ANNO AL VOTO COL MERITO DI AVER LIBERATO IL PAESE CON IL NOSTRO DECISIVO CONTRIBUTO DALLA ATROCE DESTRA MAFIO-PIDUISTA. SOLO A QUESTO PUNTO POTREMO CONFRONTARCI COL PD CHE TENDERA' ALL'AUTOESTINZIONE GRAZIE AL SUO POLIT-BURO'.PASSEREMO ALLA STORIA COME I SECONDI LIBERATORI DELLA PATRIA DOPO GLI AMERICANI E GLI EROI DELLA RESISTENZA. PENSACI UN ATTIMO : A VOLTE
NELLE STORIA CI SONO ANALOGIE : ANCHE ALLORA GLI INGENUI SOCIAL-COMUNISTI SI ALLEARONO CON I LIBERISTI AMERICANI CONTYRO UN NEMICO COMUNE E POI
SI E' PROCEDUTO AD ABBATTERE STALIN ED EREDI: COME LA VEDI? FAMMI SAPERE SE STO FARNETICANDO OPPURE: ROBERTO

roberto stifano 18.03.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi cerca yesmen li trova solo nei partiti tradizionali.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 18.03.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ti impuntare per il voto in Senato,ituoi hanno agito nella giusta maniera.
Non soffocare la voglia di libertà e di giustizia
che li anima.

Berardo Saccomanno 18.03.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Nello Statuto, Grillo si è dimenticato di scrivere di voler ripristinare la monarchia e di essere nominato Imperatore d'Italia. Altro che democrazia... che delusione, che buffoni. Quei 10 grillini al senato hanno fatto l'unica cosa giusta e sensata da quando siete stati eletti (anche grazie a me, ma è stata la prima e ultima volta) .. purtroppo sono solo 10. Peggio di così non vi potevate presentare. Senza un minimo di responsabilità, di pensiero costruttivo... l'Italia va a rotoli e voi giocate a distruggere tutto quello che c'è peggiorando la situazione. Ha ragione Grillo, Via dal Senato, ma tutti quelli del M5S, TUTTI!

Alessandra S., a.schiavone74@gmail.com Commentatore certificato 18.03.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

certo ci vuole coraggio....passi per l'ignoranza sulle istituzioni...ma non riuscire a votare scheda bianca alla prima votazione....ma chi vi credete di essere.... vi state comportando peggio dei peggiori politicanti di mestiere....altro che intercambiabilità viso / sedere...

Claudio d., Santa Marinella Commentatore certificato 18.03.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento


Questo non è giustificabile...è davvero una nozione basilare che tutti devono sapere..BCE e Draghi, insomma non si può andare in parlamento a fare figure di merda peggio di quelle che fanno i nostri "politicanti"...il timore era fondato..alcuni cittadini in parlamento non sanno assolutamente nulla di nulla, non si sono preparati, non hanno studiato nemmeno le basi, le origini di questa catastrofe..come si fa a parlare di futuro senza avere alba di quel passato che ci ha portato a vivere in questa condizione.....i nostri politici fanno schifo e si sa, (non per niente ho votato M5S) ..ma Signor Grillo...faccia qualcosa, altrimenti il lavoro di molte stagioni di fatica, con lei che si sgolava (e giustamente) davanti alle
folle perde tutto il senso..A questo punto la preghiamo...vada in parlamento..faccia qualcosa..non lo so...selezionate le persone che vanno a rappresentarci..perchè io da questi ignoranti non posso sentirmi rappresentata..e sono rammaricata soprattutto perchè mi piange il cuore a vedere tutto il suo lavoro buttato nel cesso. Grillo faccia qualcosa ancora per noi italiani! Grazie in ogni caso, la saluto.


https://www.facebook.com/photo.php?fbid=549565601731455&set=a.211530098868342.53839.211529678868384&type=1&theater

sandra z., udine Commentatore certificato 18.03.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Beppe Grillo, state affrontando una battaglia senza precedenti. Sarei felice di sapere che in un movimento possa talvolta prevalere il dissenso. Altrimenti, Sig. Grillo, lei dovrebbe sapere di essere un dittatore.
Lisa, una cittadina italiana

Lisa Belgiorno 18.03.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

hahahahahahah questo succede quando non c'è un'anima a muovere un movimento ma un boss...vi siete spaccati e vi spaccherete ancora...sull'immigrazione,sanità,scuola,sicurezza.la sinistra ci metterà poco a rompere il giocattolo a grillo ne sono sicuro...basta mettere sul tavolo qualche legge e vi scompatterete subito ,faccimao una legge sull'immigrazione..come la pensate?non si sà,gli ex elettori di destra manderebbero tutti fuori a calci gli ex sinistroidi li vorranno accogliere immagino...come farete a conciliare le diverse appartenenze culturali del movimento è un mistero.Se bersani vi vuol far cadere gli basta mettere sul tavolo una legge sull'immigrazione di SINISTRA ....si è visto con Grasso....il gioco è facile

ciro iadicicco 18.03.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

che schifo siete miei dipendenti se ci sn incapaci che vadano a casa nn possono rovinare tutto...nn sn stati alle regole benissimo a casa chi sbaglia paga. avete ridicolizzato il movimento vergogna...dovevate pensare alle conseguenze ora bersani si sente forte e lo è pue e la gente nn vi voterà più perchè avete dimostrato di essere come loro...fuori gli incapaci dal movimento

giuseppe ragusa, cervignano del friuli Commentatore certificato 18.03.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono contenta che Grillo RESTI FEDELE AI SUOI INTENTI.... DOPO CHE I SUOI SENATORI HANNO VOTATO CONTRO IL PARERE DEL LEADER. PERCHE' SA BENISSIMO CHE CHI LO HA VOTATO, NON VUOLE ENTRARE NEL SOLITO CIRCUITO POLITICO ESISTENTE!! IO PER ORA AMMIRO GRILLO E SONO IN ATTESA......

SILVANA SORBO 18.03.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si rendano conto della pressione che stiamo subendo, della situazione fuori dall'ordinario in cui ci si trova, catapultati in un mondo in cui siamo come degli alieni, le famiglie lontane, mille pensieri per la testa".

Se Crimi e gli altri hanno i pensieri e le famiglie lontane che vadano a casa ...subito....non abbiamno bisogno di loro

gaetano v., Vittoria Commentatore certificato 18.03.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Se non ci fosse Beppe (che non può valere uno), saremmo tutti a fare la calza.
Bisogna imparare ad avere giudizio e rispetto fino alla fine, mentre siamo solo all'inizio. Sarebbe opportuno e necessario esprimere con naturalezza tutta la profonda riconoscenza che gli è dovuta. Beppe è l'uomo che ha creato una macchina nuova ed efficente, al punto di vincere le elezioni. Si può migliorare, sì, ma è già efficente. La lotta mediatica tende a dividere il M5S, ovvio. Questo sarebbe il tempo giusto per riflettere sulla grandezza del risultato elettorale e riprendere a lavorare con la stessa umiltà, fino in fondo.
Chiudere subito questa pur comprensibile parentesi di nervi. Superare e andare avanti.
Un abbraccio a tutti coloro che hanno già lavorato e compiuto questa grande impresa.
Un abbraccio speciale a Beppe.
Coraggio

Egale Cerroni, Collelongo Aq Commentatore certificato 18.03.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

E brava l'onorevole Gessica Rostellato!!!
Intervistata dalle Iene sul significato di BCE e su chi è Mario Draghi non ha saputo rispondere!! Ottimo, mi sento proprio rappresenatata da lei, purtroppo ho dato il mio voto!!!

Maria Teresa Lioy 18.03.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a tutti coloro che sono inorriditi da questa presa di posizione di alcuni nostri senatori: pensate convenga in questa situazione palesemente orrenda in cui verte il Paese stare all'opposizione e continuare a procrastinare una situazione di non governo? Io sono presidente (volutamente la p minuscola) di una Associazione scolastica di Milano. L'Associazione è nata, come tante altre, per sopperire a quelle enormi mancanze da parte dello stato nei confronti della scuola. Questo è solo uno dei "piccoli" problemi che la nostra Italia ha e voi state a preoccuparvi di aver messo su due scranni gente "fuori dalla politica" e che per la prima volta può fare davvero qualcosa di serio per il Paese! Non conta aver votato prima del Movimento PD o PDL o chicchessia, oggi conta reagire e cambiare le cose e già ci siamo riusciti perché senza di noi 2 nomi del genere non sarebbero mai usciti dal cilindro. Mi sarei vergognato di aver votato il Movimento nel momento in cui, per qualsiasi malaugurata ragione, fosse passata la vecchia politica anche grazie alle nostre schede bianche. Ringrazio i nostri senatori di aver preso una bella posizione sulla base di una coscienza e spero che tali cambiamenti continuino ad arrivare grazie alla nostra presenza in Parlamento. Cerchiamo di dare una partenza a questo Paese, questo stallo sta uccidendo tantissime famiglie e io che ho figli e vedo, sento e parlo con genitori tutti i giorni, ne so davvero qualcosa. Cercate di ragionare non solo sulla base di un voto ma di un cambiamento e noi siamo garanti e vigili di questa rottura politica. Diamo una solidità di Governo utile a quel cambiamento che noi possiamo certificare e garantire con i nostri voti quando la scelta è proficua e intelligente per il Paese. Grazie per aver smosso qualcosa e aver ragionato con la vostra testa.

davide i., milano Commentatore certificato 18.03.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Vi ho votato sia per il Senato ,sia per la Camera perché vi ritenevo diversi dagli altri ma, alla prima verifica di tenuta, avete franato.Se le indicazioni di voto al Senato erano di non votare gli altri, così doveva essere, senza se e senza ma Anche questa ultima speranza di rinnovamento temo che finirà nel nulla. Mi spiace ma se ritorneremo a votare non avrete più il mio voto. Siete come gli altri:opportunisti ed incoerenti.

Pier Alessandro Fissati 18.03.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse molti non hanno capito....
Il movimento è stato votato per mandare a casa tutti quelli che ci hanno rubato la libertà e i diritti.
DEVONO ANDARE A CASA TUTTI !! DEVONO RESTITUIRE TUTTO IL DENARO CHE HANNO RUBATO E PAGARE I DANNI CAUSATI.
Noi ricominceremo nuovamente,per i miei e i vostri bimbi.

stefano renzoni 18.03.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDO A TUTTI LA PROMESSA FATTA IN CAMPAGNA ELETTORALE: LE REGOLE DELLA DEMOCRAZIA SONO OBSOLETE POICHE' SCRITTE IN TEMPI IN CUI NON ESISTEVA LA TECNOLOGIA DI OGGI. GRAZIE ALLA RETE (NUOVE TECONOLGIE) PERMETTEREMO A TUTTI GLI ISCRITTI DI PARTECIPARE DIRETTAMENTE DI VOLTA IN VOLTA ALLE SCELTE DEL PAESE. PRIMA LANCEREMO IN RETE LE VARIE QUAESTIONI COME L'ELEZIONI DEL CAPO DELLO STATO E POI IN PARLAMENTO VOTEREMO TENENDO CONTO DELLA POSIZIONE DELLA MAGGIORANZA. IN QUALITA' DI ISCRITTO E DI ELETTORE DEL MOVIMENTO MI ASPETTAVO DA SUBITO QUESTO.
SE I NS. PARLAMENTARI SI COMPORTANO COM GLI ALTRI VOTANDO (CON O SENZA VINCOLO DI MANDATO) CON LA PROPRIA TESTA O ASCOLTANDO IL LORO LEADER(GRILLO/BERSANI/BERLUSCONI/MONTI) CHE C'E' DI NUOVO? DOV'E' LA RIVOLUZIONE?

ANTONIO DE PINTO 18.03.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Sarò sintetico: ma chi cazzo vi vota più? Vi state rivelando una banda di ragazzini sclerati. E' la prima volta in 50 anni che devo pentirmi del mio voto.

Luigi Giordano 18.03.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo necessario che si giunga a un chiarimento sull acomposizione del Movimento. Per il MSS ha votato un gran numero di elettori che precedentemente votavano Berluscononi. Non si può far finta di nulla. Questi eletori hanno diritto di cittadinanza all'interno del Movimento. IL MSS non è una costola della SINISTRA, è bene che gli letti comprendano e si adeguino. L'operazione portata avanti da Bersani,è ben spiegata sul Corriere didomenica quando dice che il suo obbiettivo e quello di Berlusconi, è screditare ed erodere la base elettorale del M5S, per poi vedersela fra loro a giugno o più presumibilmente nella seconda metà dell'anno quando in sostanza avranno screditato totalemente M5S. e riterranno che la sua forza elettorale è scesa condiderevolmente.

Claudio Gobbi 18.03.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco a cosa vogliamo arrivare. Io sono fiera che ci siano stati dei senatori M5S che hanno votato per Grasso. Hanno agito in libertà di coscienza e tra la mafia e l'antimafia hanno scelto quest'ultima. Cosa c'è di sbagliato? Ripeto: a cosa vogliamo arrivare? Mi pare che Grillo stia usando i suoi elettori e i suoi eletti per puro calcolo personale, non certo per il bene dell'Italia. Non possiamo andare avanti con questa logica di isterismo, sola protesta e caccia alle streghe. Ora basta, è gounto il momento di fare e non si può sprecare un'occasione del genere. Il paese è in emergenza e la cosa più seria sarebbe rimboccarsi le maniche e fare tutto ciò che è possibile fare ora. Non si può aspettare che tutto vada a rotoli. Ma Grillo non lo capisci che prima che vada a fondo la casta andiamo a fondo noi cittadini onesti? Siete stati votati da milioni di cittadini per iniziare a risolvere i problemi del paese, non per crearne di nuovi. Non possiamo criticare la casta immobilista e poi commettere i suoi stessi errori, cioè fare proclami ma non agire. Tutto questo non può continuare. Non è possibile che l'unica speranza di cambiamento in cui milioni di italiani hanno investito si stia rivelando quello che stiamo vedendo in questi giorni. Non lo accetto, e se a breve si tornerà a votare con tutte le conseguenze che questo comporterà (spreco immane di soldi, impossibilità di fare riforme urgenti),il M5S ne sarà corresponsabile. Grillo dovresti lasciare lavorare i ragazzi che sono stati eletti. Mettiti una mano sulla coscienza e pensa che ci sono persone nel paese che muiono di fame e non hanno un futuro, pensa che queste persone hanno bisogno che si agisca adesso. La responsabilità di questo scempio è dei vecchi partiti. Ora il M5S ha la responsabilità di fare quello per cui è stato votato, cioè introdurre i cambiamenti necessari al paese per cambiare e crescere. Vi ho votati per SBLOCCARE questa situazione, non per BLOCCARLA ulteriorlmente.

Evelina A 18.03.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Cittadino Crimi, guarda un pò, Bersani cercava 15 voti, ne sono arrivata 12-13, giusto quello che cercava. La richiesta è stata soddisfatta.
Escusatio non petita accusatio manifesta.

Michele Carboni 18.03.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Grillo... è vero, le regole vanno rispettate, specialmente quelle sottoscritte. Ma non puoi far finta di non capire e non vedere quando forse si è andati oltre non per trasgredire ma per seguire un'altra regola, quella etica e morale personale (ricordi ognuno vale uno!). La storia ci insegna che non tutto quello che è stato scritto e sottoscritto è giusto a prescindere, quindi forse andrebbe democraticamente rivisitato quello che nel "Codice di comportamento eletti MoVimento 5 Stelle in Parlamento", sottoscritto liberamente da tutti i candidati, al punto Trasparenza cita:
- Votazioni in aula decise a maggioranza dei parlamentari del M5S. O quanto meno, che venga accettato un comportamento responsabile e maturo in funzione del momento che si sta vivendo, altrimenti si va avanti come i somari...
Non si può non vedere e sapere che il codice morale e quello etico, è quello supremo, sovrano, quello che ti fa usare il buon senso, piuttosto che quello civile e/o penale o qualsiasi altra regola scritta e sottoscritta. Non serve legiferare per sapersi comportare, almeno non sempre. La legge, che è uguale per tutti, serve a creare ordine, rispetto, sicurezza, legalità, ma spesso rende anche l'uomo scaltro nell'eluderla.
Lascia fuori dal Parlamento la tua rabbia e sete di vendetta. I gruppi che si sono formati, sia alla Camera che al Senato, sono di persone oneste (semnra!) e preparate, lascia loro un pò di fiducia in modo che possano lavorare con serenità. D'altronde tu, pur essendo il primo del M5S, vali quanto loro, ognuno vale uno... ricordi?!?
Grazie alla loro responsabilità e senso di dovere dettato dalla loro moralità ed etica personale (non sono somari)hanno espresso il diritto al voto.
Svolgere il loro dovere di parlamentare è sicuramente espletare il nostro diritto di elettore, ma il nostro dovere di elettore è dare a loro il diritto di esprimersi seconda coscienza, con buon senso.
Votare Grasso non è stato un tradimento, come non lo sarebbe stato votare Boldrini.

Cataldo L. Commentatore certificato 18.03.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Pensiamoci bene perchè Grillo parla come Hitler quando si rivolgeva alle sue SA. Vogliamo un'altro disastro epocale ? I parlamentari M5S riflettano ed usino il proprio buon senso perchè loro per primi potrebbero essere le vittime del suo AUTORITARISMO SMISURATO.

Giampaolo Lai 18.03.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 50% di quello che dice Grillo mi piace.
L'unica considerazione che forse sfugge è che la vista e l'odore dei soldi ammalia anche il piu' santo dei santi.
Se non si capisce questo siamo lontani dalla realtà.

Gianfranco De Stefano 18.03.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

e poi Bersani si preoccupa, non ha capito nulla di politica. Ma come ci sono i grillini....
La gente è stanca, questi non vanno via, e il Movimento sta rischiando grosso.

gaetano v., Vittoria Commentatore certificato 18.03.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Hi, sono da molti anni in Italia e ho votato il Movimento. Non ho votato per gli infiltrati del PD. Grillo cacciali via! Out!
Thanks

Robert Kagan 18.03.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo la possibilita di cambiare la politica in italia il pd è costretto a faci passare tutto non sprechiamo questa occasione non è detto che in futuro si ripeta chiediamo volti nuovi nel governo ma riformiamo tutto quanto,stipendi,auto blù,numero parlamentari,consiglieri regionali,trombati nelle municipalizzate,ecc... ecc... non buttiamo tutto alle ortiche sarebbe un peccato inperdonabile

edgardo arcari, torre de picenardi cr Commentatore certificato 18.03.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Visto che ho votato M5S sto seguendo la vicenda dei gruppi parlamentari.
Come altri con cui mi confronto: amici e familiari soprattutto, ho votato "Grillo" perchè il paese torni normale. Più o meno come Francia Germania, Olanda. Se si continua a tirare per il tanto peggio, tanto meglio, non si arriverà mai alla normalità. Sostanzialmente nonn ho votato perchè il M5S diventi un partito unico, ma l'unico partito o movimento che rimetta a posto le cose. Perciò trattate, inseritevi, permettete e fatevi sentire quando sgarrano e proponete leggi che facciano piazza pulita della casta e dei privilegi. Per fare questo ci vuole n governo, un Parlamento, un presidente della Repubblica, eccetera. Attenzione il baffetto è sempre lì che ce lo vuole mettere in quel posto e stando all'inizio della vicenda ed al nostro comportamento mi pare che abbia anche buone probabilità. Cordialmente

silvio piraccini 18.03.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento già diviso dopo neanche una settimana in Parlamento. Sarà un piacere seguire la disfatta dei telecomandati dall'incappucciato Dart Fenner....
Che figuraccia!! alle prossime elezioni la gente saprà scegliere.

Marco Bigozzi, Arezzo Commentatore certificato 18.03.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

E io che credevo che con voi la politica non sarebbe più stato un teatrino delle marionette e fosse stata più trasparente, ma invece a malincuore constato che é prepotente, accusatoria e inconcludente!
Se potete fato ciò che é nelle vostre mani e ciò per cui il popolo vi ha votato: un governo onesto e senza capi d'accusa, sereno e fiducioso, ne abbiamo bisogno!

cristina mongelli 18.03.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

FIN DAGLI ALBORI HO SCRITTO SUL BLOG DI BEPPE PERCHE' ERA L'UNICO CHE MI DAVA LA POSSIBILITA' DI ESPRIMERE LIBERAMENTE LE MIE IDEE SENZA CENSURA.LIBERTA' CHE RITENGO SACROSANTA PURCHE' NON SI USI UN LINGUAGGIO TRIVIALE ,SI OFFENDA O DENIGRI QUALCUNO,CHE SI ESAMININO I FATTI CON DISTACCO E SI DICA SEMPRE LA VERITA'. SCRIVO ANCHE SUL BLOG DEL FATTO QUOTIDIANO DOVE PERO' DA UN PO' A QUESTA PARTE OGNI COMMENTO PRIMA DI ESSERE PUBBLICATO DEVE PASSARE ALL'APPROVAZIONE DI UN """"MODERATORE """ : SIAMO AI TEMPI DELLA CENSURA PREVENTIVA ? CHE QUESTO ACCADA SU UN GIORNALE DI TRAVAGLIO ,PADELLARO E GOMEZ E' ASSOLUTAMENTE INTOLLERABILE. RITORNANDO A GRILLO PROVO UNA PROFONDA DELUSIONE NEL CONSTATARE CHE LUI SIA DIVENTATO COME UN CAPO DI UNA SETTA O LOGGIA MASSONICA DOVE E' DEVOLUTO SOLO AL CAPO DIRE TUTTO CIO' CHE VUOLE E GLI ALTRI GLI DEBBANO UBBIDIRE E TACERE. CARO BEPPE COSI' NON VA E TU E CASALEGGIO ISTITUZIONALMENTE NON SIETE NIENTE PER CUI NON POTETE AVOCARVI IL DIRITTO DI CONDIZIONARE I PARLAMENTARI ELETTI NEL M5S SECONDO SOLO ED UNICAMENTE IL VOSTRO VOLERE.ORA ADDIRITTURA VOLETE SBARCARE IN EUROPA :POTETE BENISSIMO FARLO VEDREMO CON QUALI RISULTATI :VI RICORDO SOLO CHE NELLE ALTRE NAZIONI EUROPEE I CITTADINI NON SONO UNA MASSA DI PECORONI COME IN ITALIA DOVE TUTTI SONO SEMPRE PRONTI A SALIRE SUL CARRO DEI VINCITORI.INOLTRE GLI ITALIANI HANNO IL DIFETTO DELL'INNAMMORAMENTO FACILE :PRIMA CON BERLUSCONI ORA PER GRILLO.NON VI ILLUDETE CHE IL FIUME DI VOTI CHE AVETE AVUTO SIANO IL FRUTTO DELLE IDEE DI GRILLO E CASALEGGIO MA PER LA MAGGIOR PARTE UN VOTO DI PROTESTA DEGLI ITALIANI CONTRO QUELLA POLITICA FINORA IN ESSERE: CORROTTA ED INCAPACE DI INTERCCETTARE I VERI BISOGNI DEGLI ITALIANI. E' PREOCCUPANTE CHE LICIO GELLI IL GRANDE MAESTRO DELLA MASSONERIA ABBIA ESPRESSO GIUDIZI LUSINGHIERI NEI RIGUARDI DEL M5S IN QUESTI TERMINI :M5S E' UNA PORTA D'ACCESSO AL ""POTERE""PER TANTI CHE NE SONO STATI ESCLUSI. NON VORREI CHE IL M5S SIA DIVENTATO UNA LOGGIA MASSONICA O UNA SETTA .

capoccia umberto 18.03.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Cari deputati e senatori del movimento 5 stelle
Ho votato per voi nella consapevolezza che il sistema della rappresentanza
politica nel nostro paese vada assolutamente cambiato,il cambiamento però non avverrà in tempi brevi, sarà una lunga battaglia per abbattere tutte le posizioni di privilegio e connivenza che si intrecciano in modo sotterraneo fra la politica, le istituzioni pubbliche, gran parte del mondo del così dettto"volontariato",i sindacati ecc..
Quello che è successo sabato al senato mostra l'inesperienza dei senatori 5 stelle, ma anche il cuore. Perchè alcuni hanno votato per Grasso? perchè si sono sentiti responsabili per qualcosa di cui nella realtà responsabili non erano e cioè
dell'eventuale elezione di Schifani alla presidenza del senato. Cadendo così nel trappolone teso dal PD i cui membri cuore non hanno , infatti come si è visto possono scegliere e cancellare le persone come birilli su un tavolo da biliardo.
Spero che l'esperienza serva ad essere più lucidi in futuro e... prima di agire (col cuore) pensare (col cervello)Molto importante è che le discussioni che avvengono fra gli eletti possano essere condivise con noi elettori.
Non chiudete le porte quando discutete, ben diversa sarebbe stata la mia impressione se avessi assistito al percorso attraverso il quale alcuni di voi hanno poi preso le decisioni che abbiamo visto. Non abbiate paura della trasparenza, perchè è esattamente LA TRASPARENZA la vera riviluzione che stiamo compiendo.
A tutti voi il mio abbraccio.


nerella sala 18.03.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francamente non capisco. Dopo due giorni dall'insediamento di Camera e Senato siete riusciti là dove nessuno mai .. Avete costretto la coalizione che ha avuto più voti a buttare a mare le vecchie logiche di apparato. E parte la tirata tanto "berlusconiana" su "i traditori che non saranno ricandidati". Ma per piacere ! E voi, blogdipendenti, le vostre belle idee hanno una sola possibilità di essere realizzate: essere discusse e approvate dal Parlamento che, per funzionare, richiede un Governo, che va fatto, approvandone il programma con un voto di fiducia ! O pensate di avere qualche chance lasciando in carica a vita il governo Monti ?? Pensate che questo sia l'attivo della III B dove passa la mozione appoggiata da quelli che gridano di più ? SVEGLIA ! Se questi giochini su puri e duri, senza se e senza ma, rompono la corda e si vanno a buttare altri 480 milioni per merito del M5S potete immaginare quale radioso futuro per il Movimento !!!

Andrea V., Firenze Commentatore certificato 18.03.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Diceva Sergio Endrigo:
Il nostro amore appena cominciato
è già finito ....
Se era meglio Grasso o Schifani l'avrei scelto io sulla scheda elettorale.
Chi ha votato M5S NON vuole nè Grasso, nè Schifani.
Alla seconda seduta avete già tradito gli elettori.
Vergogna.
Andate a lavorare, che siete peggio di quelli che promettevate di combatere.
Siete già .... FINITI.

Giuda 18.03.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ritengo una mossa politica azzeccata quella delle elezioni al senato. Partendo da ciò si potrà fare da timone al governo che si formerà,indirizzandolo con il proprio voto verso scelte previste dal programma del M5S. Comunque mai D'Alema o Amato al Quirinale.

luigi i., ercolano Commentatore certificato 18.03.13 06:56| 
 |
Rispondi al commento

ho letto su un settimanale che ci è un'intera famiglia candidata per il movimento 5 stelle in sicilia, e con questo non intendo discriminare nè giudicare nessuna delle persone interessate.
questo è il risultato di dare troppo potere alla candidatura via web... troppo potere incontrollato.e questo vale anche per le iscrizioni al movimento, ci vorrebbe una commissione di grillini puri che possano valutare se i candidati vogliono fare politica per fini personali di lucro oppure per seguire gli ideali condivisi nel movimento. un onorevole deve essere come un cavaliere che antepone il bene della società ai suoi fini personali, dato che lui ha il potere di cambiare un paese, e tale potere gli è stato affidato da milioni di elettori che credono in un mondo migliore, come dice beppe in un'utopia possibile.

giorgio ferrari 18.03.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

è ora di.....C A M B I A R E e se non ora quando ? Quando il sistema dello status quo riprenderà il suo spazio che momentaneamente ha perso ed è in libera uscita? Se non viene incalzato ora che abbiamo un piccolo vantaggio il sistema riprenderà tutto quello che in questo momento ha perso e ristabilirà lo status quo dei poteri forti quelli che hanno effettivamente comandato sempre in questa Italietta come la P2, Mafia, Camorra, evasori fiscali ecc...Oggi il MSS ha la grande occasione, forse l'unica per cambiare l' Italia, è per questo motivo che milioni di persone hanno creduto in loro votandolo, ora che ci rappresentate in parlamento potete e dovete tentare tutte le strade possibili per CAMBIARE e non facendo i soliti giochetti dei blog sparando come cecchini su tutto e su tutti. Ora avendo una grande forza parlamentare dovete operare ed aiutare quelli che come voi hanno la volontà di volere CAMBIARE, altrimenti siete destinati ad essere una cometa che passa e ripassa nei nostri cieli ogni 10000000000000 anni. Buona fortuna.
pochi secondi fa · Mi piace

mario passeri 17.03.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

MI RIVOLGO PERSONALMENTE A GRILLO ED A SUO COMPARE CASALEGGGIO......

IO È ANTI AMICI VI ABBIAMO VOTATO, PERSONALMENTE HO COMINCIATO DOPO ESSERE STATO AI TUOI SPETTACOLI A PAGAMENTO (tutti) ANNI FA...

TI SCRIVO DAL PROFONDO SUD PER DARTI UN' ULTERIORE FEED BACK DELLA SITUAZIONE.......

NOI QUA GIÙ STIAMO MORENDO, SAREBBE GIUSTO
CHE TU ED I TUOI VOTASTE UNA FIDUCIA, E VI ACCONTENTASTE DI SMANTELLARE IL SISTEMA POCO A POCO , COME DIRESTE VOI PUNTANDO UN FARO SU OGNI INCIUCIO.....

CON LA STIMA DI SEMPRE, TI AVVISIAMO CHE SE MANDI A GAMBE ALL'ARIA IL GOVERNO, CI SACRIFICHI PER IL TUO PROGETTO PURISTA!

MA NON CI SARÀ' UN' ALTRO SUCCESSO COME QUELLO AVUTO. !
NOI NON CI SAREMO. PIÙ ....

BUONA SCELTA Beppino!

Davide Gulotta 17.03.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

SENATORE VACCIANO e tutti gli altri SENATORI che hanno tradito la coalizione e il MOVIMENTO votando Grasso abbiate l'umiltà di ammettere il vostro errore e chiedere umilmente scusa alla coalizione e ai vostri ELETTORI !

Frank Sergi Commentatore certificato 17.03.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao gente ecco il mio pensiero per il cambiamento e per risolvere le problematiche dell'Italia e avere un Governo che duri tutta la legislatura ! il PD vuole dialodare , ok perfetto presidente della camera e senato sono del PD ! adesso il Presidente del Consiglio e il Presidente della Repubblica li sceglierà il M5S dopo di che si inizierà il dialogo ! penso sia una proposta più che onesta !

Frank Sergi Commentatore certificato 17.03.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

"Non sei daccordo, allora sei un troll" bruttissima affermazione che ho letto in giro.
Ricordate chi siete e per cosa combattete.
Il contradditorio fa parte di internet e non potete rinnegarlo così.

Non importa chi sei, ricorda sempre cosa vuol dira democrazia... ricorda sempre di non credere a tutto quello che ti dicono.
Sii polemico, non accontentarti MA scendi a compromessi.
Pensa a ciò che è giusto, non a ciò che ti fa comodo.
Pensa che siamo tutti esseri umani e tutti sbagliamo, a partire da Grillo a finire con l'ultimo degli elettori.
Cerca la libertà, non dimenticare la verità, esigi la dignità... riprenditi la vita.

Noi siamo il M5S, ogni errore ci costerà caro perchè combattiamo contro qualcosa radicato non solo in Italia (da troppi decenni), ma nel profondo dell'animo umano.

Certe volte Grillo mi fa paura. E' diventato paranoico, comprendo perfettamente il motivo, ha ragione ad esserlo, ma non deve lasciarsi trasportare.
Io sostengo coloro che hanno votato Grasso e ci hanno salvato da uno maledetto Schifani.
Non capisco perchè dovrebbero dimettersi, non capisco perchè nel movimento aleggia sempre quella parola tanto odiosa.

Bisogna capire che il movimento 5 stelle è un partito molto eterogeneo, perchè in esso convergono tante persone con tante idee differenti.
Democrazia una volta significava votare chi ci rappresentava meglio, ma ora che i vecchi partiti non rappresentano più nessuno, tutti convergono nel M5S.
E' una situazione unica e con essa dobbiamo conviverci.
Venerate il dubbio e l'incertezza, perchè senza esso non c'è scelta e senza scelta non c'è democrazia.

Grillo è un papà troppo premuroso, deve lasciare che il M5S esprima la propria natura, deve darsi una calmata, per il bene di tutti noi.
Perchè io rivoglio il mio vecchio "papà" Grillo. Il comico che guardavo a ripetizione quando ero piccolo e che ha formato una parte importante della mia personalità.

Ho formattato un po il testo ma ho scritto perlopiù di getto.
Io sono una persona vera

Andrea Guerzoni91, Carpi Commentatore certificato 17.03.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Assomigli sempre di più a Mussolini ma non hai alle spalle chi lo ha sostenuto, la tua traversata dello stretto di Messina è stata solo patetica, chi ti ha votato alle prossime elezioni ti voltera' le spalle. Se come dici il tuo è un movimento popolare ugnuno vota secondo coscenza e non su i dictat del capo popolo grillo. A mio parere stai facendo pena e ci stai portando alla rovina. Meno male che non ti ho votato. Il tuo è solo un delirio di chi nella vita non è riuscito a realizzarsi. Perchè non ti sei candidato ed in prima persona non ti sei assunto le responsabilità delle tue scelte? Sei solo abituato protestare ma non ad assumerti le tue responsabilità sei solo un v....

Giovanni Finoia 17.03.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVIVA IL SENATORE VACCIANO DEL M5S CHE HA VOTATO PER GRASSO PRESIDENTE DEL SENATO.

CHI DICE CHE SI DEVE DIMETTERE E' PEGGIO DI BERLUSCONI....CAPITO GRILLO..............

sandro1 campeti Commentatore certificato 17.03.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie alla sola presenza del M5S il PD ha presentato due persone alla Camera e al Senato di tutt'altro spessore rispetto alle solite (e questo ci fà onore) ciò significa che il solo esserci stà cambiando qualcosa.
Beppe convinciti! permettere la nascita di un governo significherebbe poterlo far andare per la strada del M5S, potremmo votare solo quello che fà parte del programma 5s, fare un buona legge elettorale, diminuire i costi della politica e sfiduciare il governo quando si allontana dalle nostre idee politiche. Non è contraddirsi anzi si tratta di ragionare e mettere a frutto il voto degli Italiani .... pensaci....pensaci ...pensaci....Grazie a tutti quelli che hanno permesso il voto dei presidenti ed evitato quello schifo di Schifani!

Alessandro Vollero Vollero, Napoli Commentatore certificato 17.03.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

VOTATO COME AVETE VOTATO, IN CAMERA E SENATO, AVETE DIMOSTRATO ESSERE PARTE DELLA STESSA MERDA POLITICA, GRILLO E GRILLINI ANDATE A FAR 'NCULO PEZZI DI STRONZI TRADITORI

Dove avete sbagliato? In non giocarvi la vita per difendere vostri principii, NAPOLITANO-MONTI-BERSANI, furono distruttivi per l’Italia e gli italiani, perché mesero in atto leggi del FMI, la Banca Internazionale, e strozzini economici a livello mondiale, che rovinarono quasi tutti i paesi dell’America del Sud, e altri paesi al mondo, tentarono togliere l’identità nazionale e trasformare l’Italia STATO D DIRITTO in un PAPIPREMIER REPUBBLICHETTA BANANIERA TERZOMONDISTA. E io, se lo ho detto in faccia, a NAPOLITANO, E BERSANI, SPECIALMENTE A QUESTO ULTIMO A SUO PARTITO, CHIAMANDOLI COME SI DOVEVANO CHIAMARE, TRADITORII AL SUO ELETTORATO, appoggiando al nefasto triunvirato insediato per un golpe di palazzo, i principii di un vero italiano, non si negoziano.

VOI NON POTETE, DI NESSUN MODO E DI NESSUNA MANIERA, TRADIRE I PRINCIPII CHE VI PORTARONO IN PARLAMENTO, SE SI DEVE SPACCARE IL SISTEMA SI SPACCA, E SI TORNA AL VOTO, I PRINCIPII NON SI NEGOZIANO, GUARDATE COME I GIOVANI, IN AMERICA, STANNO PORTANDO AVANTI I PAESI, VE LO DICO IO CHE LO VEDO TUTTI I GIORNI, IN VOI SI TROVA LA SPERANZA DI UNA VITA MIGLIORE, NON CI, E NON VI, TRADITE

Chi difende l’errore della votazione di 5 stelle è uguale al tipico discorso di un membro dell’OPUS DEI AVVELENATO, quando il popolo ha possibilità di vivere bene e senza catene al collo, e mendicando un po' di pane, in ginocchio ringraziando al padre padrone, e con l’obbligo di dare sue figlie per essere ben scopate di questi disonesti, l'OPUS DEI, con il PAPA FRANCISCO, è finito nel mondo, gente come GRILLO, e la gioventù, i veri grillini, del nuovo mondo, delle nuove idee, sta sbocciando in tutti i paesi, specialmente in AMERICA e ora pure in EUROPA,

La vigliaccheria del ultra destra, fa stragi, fingono essere a favore del popolo pero sono lupi travestiti di pecore

Francisco Sposato 17.03.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

In merito a quanto avvenuto al senato desidero esprimere alcune considerazioni:1^ un esagerato senso di responsabilità continuamente invocato anche a sproposito da gran parte dei media ha forse indotto i senatore M5S a trattare la questione più con emotività che con lucida obbiettività.Forse che il PD ,per senso di responsabilità e aggiungerei di giustizia,ha aperto una delle due presidenze al M5S?
Certo che no,a loro non importa che sia il secondo partito dopo la loro coalizione.Si sono invece ingegnati a trovare 2 ottime foglie di fico sapendo benissmo che il pdl avrebbe proposto Schifani e quindi "qualcuno" si sarebbe indignato.Schifani è presidente uscente della camera come mai quelli del Pd non se n'erano accorti prima? Di certo non ha fatto danni maggiori di molti altri impresentabili tuttora presenti con cui anche il Pd ha governato durante il governo Monti.Così hanno messo troppo facilmente in crisi i senatori M5S che non hanno rispettato i termini molto chiari dello statuto.Qui non si tratta di far il processo a qualcuno ma di riflettere su quali basi prendere ogni eventuale prossima decisione.Saranno capaci di andare oltre con lungimirante intelligenza i deputati e senatori del M5S senza lasciarsi abbindolare da giochini psicologici? Spero di si!Se avessero eletto Schifani per l'obbiettivo del M5S nulla sarebbe cambiato e il sistema avrebbe ancora una volta dimostrato tutta la sua vergognosa sclerosi di cui il M5S non ha alcuna responsabilità.Gli eletti del M5s hanno tutta la mia stima e rispetto ma attenzione,vi prego, navigate in acque infide dovete avere ben chiari i Vostri punti di lavoro.

Marina B., Mira (VE) Commentatore certificato 17.03.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Cinque Stelle e Grasso, il retroscena: 18 senatori per il sì al candidato Pd
..........GRILLO; SE POSSIBILE, LI MANDI VIA DAL MOVIMENTO.... I GIUDA TRADIRANNO DI NUOVO ALLA PRIMA OCCASIONE

Sandro C., Sundern Commentatore certificato 17.03.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti ho ascoltato a Sassari, ed ho votato M5S, per i giovani e le donne candidati. Loro devono fare politica, loro sono la rivoluzione delle idee da trasformare in fatti. Te lo dico con tutta la simpatia che meriti, e per il coraggio che hai dimostrato. Lasciali lavorare, non fare il "grande vecchio" che impone, rischi di rovinare tutto. Finiresti per startene da solo su un albero, incompreso. Sono convinto che i temi vèri del M5S si impongono senza fare i "duri e puri".

Tore Ledda 17.03.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento è nato rifiutando(giustamente)ogni IDEOLOGIA anchilosata,quindi non ne può creare un'altra in POLITICA,che è l'ARTE DEL POSSIBILE nelle condiziono storiche date.Ogni GRAN RIFIUTO è ideologico,se servisse a non cambiare nulla o,peggio,a deteriorare la situazione fino allo SFASCIO(= o FASCIO..).L'errore strategico di fondo è pensare che la liquidazione di questo Parlamento e nuove elezioni anticipate diano la maggioranza assoluta a Grillo e quindi la possibilità di procedere a un PROGRAMMA MASSIMO di RIFORME,a un ribaltamento di tutto il vecchio regime in pochi mesi o settimane..Purtroppo è solo una velleitaria ILLUSIONE.Capiterebbe invece che, nel clima torbido alimentato da una CRISI ECONOMICA TRAGICA senza precedenti e senza sbocchi ragionevoli,si formerebbero- spontaneamente dalla miseria e dalla rabbia e/o per interventi antidemocratici di forze interessate-pressioni sociali e istituzionali potenti e prepotenti,volte a dare una SOLUZIONE D'EMERGENZA ai problemi di un Paese sul baratro. Grillo non potrebbe confermare e raddoppiare la sua "performance" elettorale ed,anzi,verrebbe visto come il TRADITORE che non ha utilizzato positivamente la sua forza politica e ha negato con la sua miope intransigenza la TRASFORMAZIONE auspicata dai suoi elettori.Quindi..il Movimento oggi non deve affatto rinunciare al suo programma di riforme strutturali,ma le deve ATTUARE nel contesto dato.Il segnale delle nuove Presidenze alle Camere è del tutto positivo e sia lode (anche tra i grillini) a chi lo ha reso possibile..Ora si tratta di CONDIZIONARE UN GOVERNO che faccia gli interventi indispensabili per un'economia,i diritti,l'equità,la serietà,una reale democrazia che i cittadini attendono..Io consiglierei di PARTECIPARE direttamente alla gestione di questo programma(da soli è utopistico,col PD rinnovato è possibile),ma va bene anche controllare dall'esterno l'operato del Governo..Solo se questa collaborazione non funziona per colpe altrui,nuove elezioni,ma MAI prima.

Mario De Crescenzo 17.03.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ho sempre seguito e anche votato.
Ora basta ,vediamo di fare qualcosa per sto paese e basta col gargamella, che prima o poi ti si rivolta contro. Con affetto ....ancora per poco

mimmross 17.03.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Pur comprendendo in parte la buona fede di coloro che hanno optato per la coscienza, rimango dell'idea che queste circostanze erano prevedibilissime.Mostrare frammentazione e mancanza di trasparenza e coerenza è indubbiamente il fattore di sfiducia che produrrà i suoi effetti collaterali.Grande dimostrazione di dedizione al movimento col cuore e la mente sarebbe quella di deporre le proprie dimissioni.
Questo non sarà, purtroppo, l 'unica circostanza in cui saremo "provati" a rispondere della unicità che caratterizza il movimento.
Sono con Grillo, in questo momento occorre essere forti e ancora più responsabili per il bene di tutti.

Stefano Marano 17.03.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

Sono stato o lo sono " ancora " un commerciante che dopo un periodo di entusiasmo sono caduto nel baratro di questa crisi e della perdita di coscienza delle persone.

Per un attimo ho pensato di farla finita.
Per fortuna Giulia, la mia piccola, e il mio senso di responsabilità, non mi hanno fatto fare un passo che avrebbe lasciato solo dolore e disperazione alle persone che mi vogliono bene.

In ogni caso sono in un periodo di grosso sconforto e perdita di fiducia.
Certamente la situazione economica socio-politica in cui viviamo non mi permette di essere ottimista.
L'insensibilità' ai problemi sociali della nostra classe politica e le sua continua prassi del malaffare, ha alimentato maggiormente la mia sfiducia verso un mondo migliore.

Nelle ultime elezioni politiche ho deciso di dare il mio voto al M5S perché spero che possa dare quella svolta e pulizia al sistema.

Il cambiamento in effetti c'è stato.
Papa Francesco I, i nuovi volti in parlamento e la scomparsa di alcuni vecchi e inutili politici ( tranne il " nano " purtroppo ), mi ha fatto ben sperare.

Non ho accettato però la contestazione sulla nomina di Grasso e della Boldrini . Persone così non le abbiamo mai avute. I vostri M5S in parlamento hanno fatto bene. Non potevano perdere un occasione simile.
Mi rincuora avere due persone così alle Camere. No a prescindere e' sbagliato. Capisco che bisogna buttare all'aria il sistema. Ma i due eletti non sono e non appartengono a quel sistema.

Secondo me Grillo stai sbagliando.

Fate questo governo!
L''importante e' che le persone siano valide e oneste al di la della fazione di appartenenza.
Il cambiamento sta avvenendo ma così l'ho stai frenando.

Non riesco più a capirti.
Non mi deludere anche te.

Intorno a me vedo molta gente pentita di aver votato M5S per l'atteggiamento che hai avuto in questi giorni.

Non riesco più a capire.

Gianni

Gianni menconi 17.03.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

grazie a tutti coloro che hanno ridato speranza al Parlamento, a tutti coloro che hanno riacceso la speranza in Italia, a tutti coloro che nutriranno la speranza.

Antonella D'Angelosante 17.03.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito delle modalità con le quali si è arrivati alla elezione del Presidente del Senato, (ottenuta con il sostegno di chi si era impegnato a non sostenere in nessun modo gli attuali partiti, per una urgentissima necessità di modificare il sistema), non credo sia un bene che una volta eletti nelle rispettive liste, i parlamentari decidano di fare il proprio comodo.
Questa non è democrazia o libertà, ma la solita politica dei voltafaccia, ed è una pratica degradata e degradante, che rende impossibile, o quantomeno incerta, la governabilità e la sottopone a ogni forma di forzatura e condizionamento; inoltre non rispetta la volontà dei cittadini espressa con il voto, e, di certo, non fa onore a chi la pratica e a chi se ne serve per poi esultare con trionfalismo.
Non mi sembra opportuno che se ne possa esultare con trionfalismo.


Non è un piacere. Per un motivo semplicissimo. Alcuni miei post critici dei giorni scorsi, prima che al senato accadesse qualcosa di importante, sono stati cancellati non appena scritti, così come lettere o mail scritte ad altri partiti (perchè anche questo è un partito!) non hanno avuto risposta. Quindi niente di nuovo. Credo invece che nel movimento 5 STELLE "reale", quello che cammina, va in parlamento, ha un volto, lavora, ci siano tantissime se non tutte persone ber bene. Un appello a loro perché ragionino ed operino, in libertà, con saggezza e per il bene dei cittadini. Grazie a tutti e buon lavoro.

sergio buffini (sergiobuffini), prato Commentatore certificato 17.03.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Sbilanciarsi con l'elezione di Grasso è stato un errore, ma secondario visto che si tratta di carica istituzionale necessaria tenuta all'imparzialità (sarà il presidente del Senato di tutti). Errare è umano, rialzarsi, non piangere sul latte versato e continuare uniti. Altrimenti cascate come i polli nel gioco dei volponi che vogliono dividervi; però da oggi in poi basta votazioni "furbe". P.S. nei ritagli di tempo leggetevi "l'arte della guerra" che i vostri avversari sicuramente conoscono...

Walter Zorzi 17.03.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

il movimento 5 stelle ha avuto da me 3 voti nel lazio e 2 in liguria e sono completamente d'accordo con i "SENATORI" che hanno votato Grasso, io non mi sento tradita. andate avanti a rompere i coglioni a tutte quello vecchie mummie che siedono in parlamento.
Forza che ce la possiamo fare

paola baiocco Commentatore certificato 17.03.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La linea politica del M5S e' chiara e limpida e deve essere rispettata da chi e' stato eletto alla camera e al senato. Se alcuni senatori hanno votato Grasso hanno tradito chi ha dato loro il voto, perche' nel programma 5 stelle si fa riferimento al fatto che mai il movimento dara' il proprio sostegno a pd o pdl. Chi ritiene, invece, che il movimento debba appoggiare il pd, farebbe meglio a votare direttamente Bersani o chi per esso alle prossime elezioni.

Rinaldo d., Narvik Commentatore certificato 17.03.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbattili fuori quel branco di traditori ...E quando escono dal Parlamento andiamo a lanciarli le monetine.
VERGOGNATEVI Grillini travestiti da -PDIELLINI

Antonello Manunta 17.03.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Una riflessione …….Ho l'impressione che quelli che sono stati scelti x entrare in parlamento o senato ,comincino a pensare che forse ,a furia di sentirsi dire che non hanno una propria opinione,dai mas media, dalle iene della politica , di essere succubi di Grillo e di non ragionare con la propria testa …,ma la faccenda e un'altra ..,voi tutti che state li ,avete tutto il diritto di dire la vostra, ma quello che conta e l'opinione di tutti non solo di pochi ,mi torna alla mente una frase di spock perché altrimenti diventerete come quelli di prima ,cioè decidete voi senza ascoltare i cittadini,spero di essere stato chiaro.!!!! IL problema sta nelle decisioni che si prendono ,se viene affrontato un qualunque argomento,deve essere sottoposto al movimento che attraverso un referendum on line, decide che posizione prendere in merito,ma questo non vuol dire che chi siede in senato o parlamento non possa avere una sua opinione,ma semplicemente verra conteggiata comunque nell'insieme delle opinioni di tutti ,di conseguenza poi, Voi ELETTI e stipendiati che rappresentate tutti quelli che vi hanno votato e messo li,dovete portare le decisioni della maggioranza facile ,NO!!!???..praticamente sintetizzando…Argomento da decidere messo on line---tre caselle….. SI……NO….ASTENGO… conto dei numeri ,e con queste decisioni voi dovete far sentire la vostra e la nostra voce ,e cioè la voce dei cittadini che vi hanno scelti come nostri rappresentanti CHIARO ????? Altrimenti senza che ve ne accorgete diventate la fotocopia dei magna magna ..staremo a vedere!!!?? Altrimenti e inutile sostenervi.se poi vi fate i azzi vostri……ma probabilmente dico cose che già sapete ….beh comunque ..grazie

r.bruni 17.03.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNO VALE UNO : Partendo da questo assunto il mio voto deve valere quanto quello di Vacciano e gli altri 9 "campioni" di coerenza. Questo clone di favia ci fa partecipi dei suoi tormenti, nientemeno che sulla stampa hard della sinistra ovvero l'espresso.....la fabbrica del fango targato debenedetti ancora fresco delle palate di merda sui resort in CostaRica.Allora vorrei spiegare a questi unti del Signore che l'attuale legge elettorale non prevede la scelta dei candidati ma solo il voto alla lista e così ho fatto io nel Lazio essendo di Roma.QUINDI IO COME 8,5 MILIONI DI ITALIANI NON ABBIAMO VOTATO PER vacciano e gli altri nove "onorevoli" sconosciuti ma per il M5S condividendone i punti programmatici ed il percorso politico del movimento stesso che è molto chiaro anche per i 10 campioncini che dopo il voto da rappresentanti dei cittadini sono assurti all'appellativo di "onorevoli" VERGOGNATEVI!!!!!!!!!.RIEPILOGANDO VOI NON AVETE RICEVUTO INVESTITURE DIRETTE MA SOLO PERCHeé INSERITI IN UN ELENCO COME QUELLO DELLA SPESA. Adesso piagnucolano che non potevano fare altrimenti e BLA BLA BLA. Comunque voglio prendere per buona, anche se diffido dei buffoncelli, la parte del tuo intervento nella quale dichiari di essere pronto a dimetterti da parlamentare................BENISSIMO!!! però FALLO SUBITO non ciurlare nel manico FALLO e portati dietro gli altri e nove. Dal movimento invece penseremo noi a buttarvi fuori senza se e senza ma come amano dire i tuoi amici del pd.

Maurizio G. Commentatore certificato 17.03.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono veramente deluso o forse sono solamente un sognatore deluso.Sono bastati pochi giorni di stanze romane e già il germe della disonestà , della politica all' italiana, del " io mi faccio i cazzi miei ", del "piatto ricco mi ci ficco" ha intaccato il sogno di una politica pulita in Italia. I sussurratori del PD sono riusciti a scardinare l' enorme fiducia e la speranza che tutti avevamo.Immagino come se la ridono ora quelli del PD , unico partito uscito indenne ( anzi ,intoccato) da mani pulite. Come il peggiore degli imbonitori si è appropriato delle idee e ha spacciato per proprie le speranze di noi tutti. E ora propone Renzi ( trombato da loro stessi) a premier e il super Mazzarino Immortale D' Alema a presidente del settennato dì inciucio futuro. Strano...nessuno di loro due partecipe alla campagna elettorale.Ma si vede che , per i militanti del PD , la menzogna e il raggiro sono da considerarsi un valore positivo. Lo si capisce anche dal loro padre Ercole Ercoli.

Stefano Scanferlato, monza Commentatore certificato 17.03.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Come è questo fatto che spariscono i post?
Lo faceva anche il poro benito, lui li mandava anche al confino, forza beppe se ti impegni ce la puoi fare, sei nella giusta strada

giacomo catalani Commentatore certificato 17.03.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe ! vedrai che la strada sarà ancora dura e dovrai guardarti bene intorno anche dalle persone di cui ti fidi , cercheranno di conprarle e di screditarti in tutti i modi , ma sei dalla parte giusta e questo la gente lo sa , per questo ti abbiamo votato . Un consiglio : insisti con il politometro , requisisci il maltolto e poi non mandarli tutti a casa .. buona parte mandala in galera ;-)

Graziano Pinto 17.03.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO CINQUE ELETTORI 5 STELLE E ABBIAMO SCELTO QUESTO MOVIMENTO PER MANDARE IN PARLAMENTO PERSONE VALIDE E ONESTE IN GRADO DI OBBLIGARE I PARTITI AD ATTUARE POLITICHE DI CAMBIAMENTO. NON VORREMMO CHE LE TUE POSIZIONI INTRANSIGENTI IMPEDISSERO LA REALZZAZIONE DI QUESTE SPERANZE. NON CI PIACCIONO I CAPI E NON VORREMMO CHE UN VAFFA DAY CI FOSSE ANCHE PER TE.

Lidia Marcello 17.03.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"A che serve avere le mani pulite se si tengono in tasca". Cito questa frase di Don Milani per incoraggiarVi/Ci a contribuire al cambiamento di questo Paese senza avere la tentazione di pretendere tutto e subito. Occorre combattere questo sistema ma entrando nel SISTEMA. Oggi c'è la possibilità. I votati alla Camera ed al Senato hanno una grande responsabilità. Oggi c'è veramente la possibilità di "cambiare". NON TIRIAMO INDIETRO.

Andrea Maestri 17.03.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento


INFILTRATI


Inserzionista troll Rita se esiste un partito del pensiero unico questo è il suo.
Pensi piuttosto a far pulizia dentro il suo partito liberandosi della Gerontocrazia costituita da numerosi esponenti appartenenti alla vecchia DC e PCI,questo è il nuovo che avanza?avete boicottato il giovane Renzi mobilitando tutta la vecchia Nomenklatura,avete barato nel cambiare le regole delle Primarie,avete negato la tessera anche a beppe Grillo perchè faceva paura alla casta del suo partito,penso che la sua testa sia stata manipolata dopo molti anni di frequentazioni e messaggi subliminali nelle scuole ideologiche di partito facendole credere di essere una paladina della democrazia e della libertà.
Come direbbe TOTò......ma mi faccia il piacere..... e lasci perdere Grillo e Casaleggio,si sciacqui la bocca prima di pronunciare questi nomi.

ERENNIA 17.03.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA SHOCK: GRILLO E CASALEGGIO FUORI DAL M5S!!!

ONORE ai 10 che hanno votato Grasso, avete fatto la cosa giusta, interpretando AL MEGLIO il vero senso del MOVIMENTO: un movimento del popolo, democratico, che PENSA CON LA propria testa, e non va dietro ciò che comanda un DUCE (grillo)!!!

ed ora Grillo mi raccomando... cancella anche questo commento, troppo scomodo alla propaganda di questo bel regime che stai sognando!!!

Rita Dalla Chiusa 17.03.13 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace, mi spiace davvero perchè ci credevo. Credevo che veramente avessimo tutti voglia di cacciare via tutta questa classe politica autoreferenziale e ladra. Invece sono addolorato perchè indirettamente il mio voto al M5S ha contribuito a mandare avanti il PD. Se le cose continueranno così non mi sentirò più parte del movimento. Mi dispiace davvero tanto. Le scuse del "meno peggio" mi fanno vomitare.

Gianluca M., Livorno Commentatore certificato 17.03.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,chi se lo sarebbe aspettato?il M5S finalmente in Parlamento!lavoro magnifico fin qui:incredibile che le idee,molte delle quali già emergevano dai tuoi spettacoli,adesso forse diventeranno realtà.Solo 1volta ho visto un tuo spettacolo dal vivo,nel lontano2003:lacrime dal ridere dentro,amarezza fuori ripensando alle brutture dell'italia da te raccontate.gli scandali che hanno flagellato l'economia,le tasche degli italiani e la reputazione della nostra Nazione.e poi ancora il problema delle energie rinnovabili,che nessuno aveva mai messo in campo,sebbene si tratti di una necessità da risolvere prima di subito!Insomma:dagli spettacoli tragi-comici hai iniziato a proiettarti verso un campo che poteva offrire delle soluzioni concrete a tali problematiche:la politica.è stato un lavoro costante e incisivo,come la goccia che scava la pietra,e solo chi si è perso,o non ha visto,o non ha voluto dar peso a tale attività,oggi si è trovato tutt'a un tratto questa sorpresa:voi a fronteggiare la casta!effettivamente la sorpresa è stata anche mia,perchè ho iniziato a documentarmi seriamente sul movimento solo nell'ultimo anno.sembrate praticamente perfetti:nelle idee,nelle proposte,nel programma elettorale,nella campagna elettorale,nel pugno duro con gli avversari:come dici tu nessun inciucetto o inciucino,mai prostituirsi!però come diceva qualcun altro "la perfezione non appartiene a questo mondo" ed io che di natura sono una "san tommaso" ho il timore che questa perfezione non si riuscirà a realizzare.il lavoro da fare è tanto,ma chi ben comincia è a metà dell'opera no?e ora,a differenza degli anni passati,un'Italia migliore mi sembra possibile.dai!

paola cipriani 17.03.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vuoi dare la tua opinione su quello che fa la BCE ed i ns amici dell'europa a Cypro?

Guido Peroni 17.03.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

SENATORI M5S INAFFIDABILI


Senatori M5S votanti per Bersani-PD-GRASSO siete stati incoerenti rispetto al mandato ricevuto dai cittadini,al codice etico firmato,tradito la fiducia del fondatore e dello spirito ed ideali del moVimento,vi siete dimostrati inaffidabili
a prescindere dalla scelta del buon Grasso, che rappresnta sempre una espressione partitica per mascherare altri interessi della casta,utilizzato come"CAVALLO DI TROIA"per dividere e scardinare M5S,,questo riuscite almeno a capirlo?dovevate ubbidire con disciplina in questo braccio di ferro e mantenere la equidistanza rispetto ai vecchi partiti,invece avete dimostrato debolezza e connivenza.
Non sò se beppe abbia avuto una reazione isterica,ma al sottoscritto e moltissimi altri avete causato delle reazioni di vomito.
Se siete "UOMINI D'ONORE"sentimento molto sentito nel sud Italia non credete necessario trarne le dovute conseguenze dimettendovi chiedendo scusa agli elettori che hanno riposto fiducia e speranze di cambiamento in voi?
Non credo che abbiate questo coraggio perchè siete degli omuncoli quaquaraquà,in fin dei conti avete incominciato a sedervi a tavola per banchettare.
Chi tradisce una volta tradisce sempre è nel DNA.

Citoyen-Alberto 17.03.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe,
anch'io, da persona che ha già votato per te sia alle Regionali in Sicilia che alle Nazionali, vorrei dire la mia sull'elezione di Grasso a Presidente del Senato. Ma non ti rendi conto che si rischiava di fare diventare presidente nuovamente Schifani?! Se Rigor avesse trovato l'accordo, avremmo avuto di nuovo lui! Ma ti devo raccontare di Schifani... A Palermo abita in prossimità di casa di mia suocera. Sai che cosa gli ho visto fare? Una mattina, mentre l'immancabile elicottero volteggiava sulle nostre teste, 4 auto di scorta lo stavano aspettando, unitamente a un altro paio di vetture del 113! Improvvisamente lui è sceso con la moglie, e se ne andato a piedi! Con una serie di bodygard intorno, 4 auto appresso, 2 gazzelle della Polizia e l'elicottero sulla testa! A PIEDI, A PASSEGGIO! In un'altra occasione, in via Nicolò Garzilli, io e mia moglie abbiamo visto un gruppo di "inequivocabili" guardie del corpo! Almeno 6! Tutte strette strette tra di loro: nel mezzo, in tuta, Schifani faceva footing, in pieno centro! con la scorta intorno! Lo volevi presidente del Senato? Sai i sospetti che si sono sempre annidati sulla sua reputazione? Certo che li sai! e sai anche che Grasso, in assoluto, è persona di grande prestigio e responsabilità ed è un "novello" della politica! Non hanno sbagliato coloro che lo hanno votato per non fare vincere Schifani, no, non hanno sbagliato proprio. Lunga vita al Movimento 5 stelle! Un abbraccio. Francesco Giambalvo da Palermo

Francesco G., Palermo Commentatore certificato 17.03.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

ho votato 5stelle e sono delusa dall'ostruzionismo del sig. Grillo... caro Grillo permetti ai grillini di governare e di cominciare a cambiare la politica ... non e' possibile ottenere tutto subito, altrimenti perderai voti per primi il mio e della mia famiglia

isa patella 17.03.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a tutti i Parlamentari del
M5S! Per loro merito abbiamo due ottime persone a presiedere Camera e Senato.
Grillo si sta impegnando al massimo per SALVARE Berlusconi.
Per il bene di tutti noi, mi auguro non ci riesca!

cosimo rodio, LECCE Commentatore certificato 17.03.13 13:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo non parlare per gli elettori.UNO VALE UNO. LO HAI GIA' DIMENTICATO????????PARLA PER TE.
Io sono un elttore M5S, e dico bravi a quei ragazzi che si sono svincolati dai tuoi diktat e hanno votato Grasso. COSA SAREBBERO ANDATI A FARE ALTRIMENTI??? A GIRARSI LE DITA??? DEVONO PARTECIPARE ATTIVAMENTE ALLA VITA POLITICA.
Agli altri dico di pensare con la propria testa e non sottostare a imposizioni "esterne". Siete un movimento non un vecchio partito. Quale sarebbe la differenza tra M5S e PDL, o PD, o quant'altro, se tutti votassero come il capo(????) dice, e senza fiatare?!?!
FORZA RAGAZZI CAMBIAMO IN MEGLIO LE COSE.

Giuseppe 17.03.13 13:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza Beppe chi altri avrebbe avuto tanta capacità nelle piazze? Voi? Non vi avrebbe cagato nessuno anche dicendo egual pensiero.... allora state con la lingua in.... perchè ride e riderà bene chi ride ultimo.... LA CASTA ANDRA' A CASA TUTTA e Voi miseri miscredenti insieme a loro.

Michele Odessa 17.03.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente e' arrivato il momento del fare. I miei complimenti a tutti quelli che hanno permesso l'elezione di due persone serie come presidenti di camera e senato. Spero che responsabilmente i rappresentanti del M5S continuino cosi sia per la creazione di un governo credibile e sopratutto per l'emanazione delle leggi di cui questo paesa ha estremo bisogno. Mi importa poco se si faranno insieme al PD l'importante e' che si facciano. Pensionati esodati precari disoccupati non possono piu' aspettare. Il momento e' adesso, diversamente c'e' il pericolo di un ritorno di Berluskoni, e questo e' quello che nessuna persona onesta in Italia vorrebbe.

Nuccio Piccoli Commentatore certificato 17.03.13 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io , come tante persone , vi seguo. Ho votato per voi nella mia regione. Vedo con piacere che vi muovete con buopn senso. Ma rimango perplesso di come state affrontando le cose a livello nazionale. Le offese, le grida di Grillo sanno di arroganza, di personalismo. la politica richiede buon senso, umiltà. E' inutile parlare di S. francesco quando poi non si è capce di lottare all'interno dell'interno delle regole. L'Italia ha bisogno di buon senso.

Antonino testa 17.03.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Un grazie infinito ai senatori del M5* che (al contrario dei propri colleghi "grillini" che hanno votato scheda bianca) hanno contribuito - assieme al Pd - ad affidare a due persone più che degne, come non si vedeva da parecchi lustri, una carica così importante……basta guardare i curricula. Un paese intero vi esprime gratitudine per il vostro senso di responsabilità, perché con la vostra azione avete dimostrato che l’antimafia è meglio della mafia e che il bene dell’Italia deve avere priorità assoluta rispetto agli interessi personali o elettorali di leader e/o pagliacci di turno.

antonio 17.03.13 12:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

HO fame.. pieno sostegno ai nostri ragazzi , certo alle prime armi, la a roma in mezzo agli squali e ai piranha.. La luce è GRILLO le decisioni condivise con chi abbiamo mandato la a metterci la faccia e sono tutte brave persone e di certo non ruberanno..il cambiamento avverrà , la storia e la gente lo attueranno ma non in un giorno..nemmeno in un anno, ci vanno i numeri... ma noi saremo sempre li a svolgere atività perlomeno di vigilanza e controllo a favore della gente , ma pazienza e per gradi cavolaccio! non perdetevi nei titoli di media bugiardi e corrotti, il dialogo all'interno del M5S era ovvio che ci sarebbe stato perchè senò saremmo davvero vecchia politica...patetici tutti li a votare sempre e soltanto cosa ordina il padrone in attesa poi dell'osso..
PIENO SOSTEGNO AI RAGAZZI CHE CI STANNO METTENDO IMPEGNO E FACCIA e pieno sostegno e ringraziamenti sempre e comunque a Beppe e le altre "menti" senza di loro nessuno avrebbe creduto in una possibilità per il paese e la gente non avrebbe MAI messo piede in parlamento con il 30 x 100 ciao buona domenica a tutti
anche ai troll ahahaah

Max A. Commentatore certificato 17.03.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E BRAVI,GIA' AVETE FATTO IL PRIMO FLOP,E PENSARE CHE O VOTATO PER VOI E POI VAI A VEDERE CHE DANNO I VOTI ALLA SINISTRA,SE SI VA A VOTARE NON VI VOTO PIU',MI AVETE DELUSO.

lionti mario 17.03.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta!! BASTA!!! Sono veramente stanco!!! Ho votato per il movimento! ho convinto amici, parenti, conoscenti a votare per il movimento!!! Mi sono speso in tutte le discussioni per portare avanti i diversi punti di un programma che sento nel cuore!!! E ora??? Ora che è il momento...ora che ci sono tutte le condizioni per attuarlo...ora che si può smettere con finanziamenti pubblici, con costi di questo cancro politico che sta divorando il paese, che si può fare in modo che corrotti e corruttori vadano in galera, che si può cessare questo scandalo di finanziamenti all'informazione, che si può fare una legge sul conflitto di interessi, che si può dare maggiore equità, che si può fare qualcosa per i milioni di disoccupati.....ecc.. ecc.. sento i capigruppo dire che vogliono cariche di presidenze parlamentari, che vogliono fare il governo!!! Ma chi cazzo se ne frega del GOVERNO!!! Tu che dici che quelli che hanno votato per Grasso devono dare le dimissioni!!! E cosa volevi eleggere Schifani??? Io e i milioni di persone che hanno votato per il movimento PRETENDIAMO che si renda questo paese più giusto! Che si risponda ora alle sofferenze delle persone!!! Che il movimento ci renda fieri di un sistema che, per citare Gaber, non sia "questo SCHIFO che ostiniamo a chiamare democrazia". Il momento è ADESSO!!! Non vogliamo sentire farneticazioni!!! Non si può rimandare a un domani nel quale fantastichi di avere il 100%!!!! In questo paese non avrai mai il 100%!!! Hai il DOVERE di fare quanto è scritto nel programma!!! Se non si farà ORA non avrai risposte da dare! Sarai solo un buffone che sbraita in piazza!!! Siamo stufi di buffoni! E' tutta la vita che sentiamo parole vuote!!! Regaleresti il paese a quelli che hanno mangiato finora!!! Io non capirei, quelli che hanno votato il movimento non capirarebbero!!! ORA E' IL MOMENTO!!!!!! Un saluto INCAZZATO!!!!!!!!!

giancarlo fabretti 17.03.13 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La linea “politico-strategica” di Grillo/M5S è chiarissima ed ha due PILASTRI:
1) PREMESSA: IL “SISTEMA” POLITICO-ISTITUZIONALE ( PARTITI-STATO ) E’ MARCIO.

2) OBBIETTIVO/PROGRAMMA: NIENTE ACCORDI CON NESSUNO PER COSTRINGERE IL “SISTEMA” AL COLLASSO ED ALLA AUTO-DISTRUZIONE PER POI RIGENERARSI CON NUOVE REGOLE.
In linea di principio niente da eccepire sull’Obbiettivo Finale.

Condivido, in parte, anche la Premessa. Ad esempio, lascerei fuori dalla “auto-distruzione”, la nostra Costituzione, gli Organi Istituzionali di Garanzia e Funzionamento della vita democratica, così come salverei anche i Partiti politici ( previsti in Costituzione ) CHE PERO’ DEVONO ESSERE REGOLAMENTATI CON UNA NUOVA LEGGE CHE LI TRASFORMI E RINNOVI COMPLETAMENTE, salverei ovviamente tantissime nostre leggi ed ordinamenti ( Sanità, Scuola,..etc ), pur se vi sono tante cose da cambiare e migliorare, ma non “tout-court” da “distruggere”.

Le RIVOLUZIONI MODERNE ( CIOE’ SENZA GUERRA CIVILE E SANGUE ) non possono IPOTIZZARE DI “DISTRUGGERE TUTTO” SENZA VIE MEZZO E RAGIONATE SOLUZIONI DI CONTINUITA’.

Per cui non si può pensare di “DISTRUGGERE” IL “SISTEMA”, ad esempio, passando attraverso un nuovo Governo PDL/PD/Monti perché “NON E' DETTO” che provocherebbe l’auto-distruzione del “Sistema”, ma “CERTAMENTE” farebbe gravissimi danni all’Italia ed agli italiani.

Così come non si poteva, sempre per “Distruggere il Sistema”, eleggere alla seconda carica dello Stato ancora una volta uno come Schifani invece di una persona per bene ed onesta come Grasso.

Vale l’esempio del marito che, per "non tradire" la moglie, si taglia le palle.

Quindi l’Obbiettivo del M5S è sempre in piedi e valido, però, risulta altrettanto chiaro, che lo si debba e possa perseguire e raggiungere per “GRADI”, passando necessariamente attraverso delle “Soluzioni di Continuità” che consentano alle nostre Istituzioni di funzionare bene ed ai cittadini di avere degni e validi rappresentanti che facciano delle buone leggi.

girone vigoso 17.03.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grasso e Boldrini: finalmente due persone che ci fanno sperare che l'Italia sta cambiando. Grazie anche indirettamente al M5S ma soprattutto a coloro che li hanno votati. Auspico che anche per il governo si possano eleggere persone oneste e di alto spessore morale. E' questo che si chiede ai parlamentari, a tutti i parlamentari. non farlo sarebbe da motivare e sarebbe l'ennesimo autogol! buon lavoro

Sergio Savioli 17.03.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

#èunsollievo!? Agli eletti M5S: il sogno di Grillo? ballare sulle rovine di un paese intero. L'occasione di riformarlo glielo fa svanire!Perciò siate gentili e compassionevoli ma saggi prego!

Alberto P., Udine Commentatore certificato 17.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo , ti abbiamo dato il voto per effettuare quei cambiamenti necessari per riportare l'Italia fuori dal baratro. Ora non si puo' , per posizioni prese , impantanare i lavori parlamentari altrimenti succede quello che è success negli ultimi 20 anni cioè " NULLA". Sedetevi ad un tavolo con chiunque e portare avanti le riforme. Non m'interessa con chi mi interessano che vangano fatte punto e basta. Ergo : smettetela con posizioni da campagna elettorale e fate quello che dovete fare e per il quale siete stati votati. Basta ripicche , vendette e quant'altro.

fabrizio mescoli 17.03.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

invece chi da 60 anni ruba e manda in rovina il paese è un grande secondo te?? vai dal tuo padrone che l'ossicino ancora per un pochetto sarà servito ma ancora per poco...adios

Max A. Commentatore certificato 17.03.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comincio a capire perchè ho votato M5S. Abbiamo fatto il primo canestro evitando che la mafia si impadronisse nuovamente del senato.
E adesso le persone che devono formare il governo le
decidiamo noi perchè senza di noi non possono fare niente e noi sappiamo bene le cose da fare. Forza siamo con voi parlamentari

UGO R., botticino Commentatore certificato 17.03.13 11:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.corriere.it/politica/13_marzo_17/si-spezza-fronte-cinquestelle_112db120-8ed2-11e2-95d7-5288341dcc81.shtml

Dopo tutti i proclami che avete fatto, apriremo il parlamento come una scatoletta, vaffa day, mandiamoli tutti a casa, rottamiamoli.
Movimento 5 minkie ma vafangulu, siete come tutti gli altri...avete votato per farci avere di nuovo quella m3rda in mezzo ai piedi...ma andate a fare in cu... pure voi! Che schifo!

Sensei Gichin 17.03.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#èunsollievo! agli eletti M5S: il sogno di Grillo? ballare sulle rovine di un paese intero. L'occasione di riformarlo glielo fa svanire!Perciò, un po' di compassione prego!

Alberto P., Udine Commentatore certificato 17.03.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono felice che siano stati eletti 2 Presidenti fuori dalla solita nomenclatura.
Forse il voto ai 5 stelle sta davvero producendo un cambiamento della politica di questo paese. Speriamo che ora si faccia un Governo delle riforme.
Grillo, ascolta, non ne possiamo più della paralisi.
Vi abbiamo votato per questo!

Francesco Matera 17.03.13 10:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe continua a fare l'attore e lascia stare i tuoi rancori...gli italiani avranno tutti i difetti che vuoi, e sono tanti, ma sempre e in ogni circostanza, hanno dimostrato, a tutto il mondo, le stesse cose: 1° di non essere fessi, 2° di essere liberi dentro ed amare la liberta..
Ti prego basta a fare la brutta copia del vecchio di arcore, vedi il caso ruby, un intero parlamento ha votato secondo ordine del capo, prendendo in giro l'intelligenza dell'italia intera...
Tu non puoi imitarlo, non ne hai la forza, nè devi, anche perchè molti dei tuoi sono italiani veri e no quacquaraquà.
Tu sei un artista... continua a farlo. Guida tutti con gli ideali e non con l'utopia e/o la rabbia.
Io ho votato il tuo movimento perché tu dicevi che era pieno di brave persone, libere e intelligenti...., penso oggi che questo sia vero.
Ora tu non dimostrarci che era solo uno slogan in cui tu per primo non ci hai mai creduto, perchè il tuo modello ispiratore era e resta "quel povero cristo" di arcore....

giuseppe c., matera Commentatore certificato 17.03.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ha fatto il neo eletto Grasso a prepare quelle lenzuolate del suo 'primo' discorso da eletto alla presidenza del Senato?
ERA TUTTO PROGRAMMATO??

poi, alcuni riferimenti di quel discorso, .....

''l'itaglia ha reagito ai tempi del terrorismo''?

e quali verità si sarebbero scoperte?

Mi pare che ci siamo fermati alle solite .. 'veritas giudiziarie'
che non sono andate oltre all'arresto dei manovali dell'eccidio.
I mandanti e il famoso 'grande vecchio' sono rimasti sconosciuti agli italioti, mentre sono convinto che moltissimi di quelli che oggi
fanno ancora politika attiva
sappiano - eccome! -
tutti i retroscena del sacrificio di Moro.
Una chiosa per il grande prokuratore senatoriale che vorrebbe riaprire le kommissioni
parlamentari per far luce sulle stragi di ... Stato!! Si vada a rileggere la kommissione instaurata per le affermazioni del suo kompare - tal prodi - quando sostenne di aver conosciuto l'ubicazione della prigione dello Statista (ed era ancora in vita!!) in seguito ad una famosissima seduta spiritika!
Quando l'italiota deciderà di dire basta alle continue prese per .. per i fondelli??

per gli internauti - grillini e non -
andate sul sito della camera di deputati e cercate le trascrizioni di quella kommissione di inkiesta parlamentare - prodi medium - e tutto da ridere!

elpis n., Asterdam Commentatore certificato 17.03.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,seguo con interesse M5S da un po di tempo e ne condivido le denunce,ne ammiro la passione, ne apprezzo la freschezza dei modi e la schiettezza degli atteggiamenti.Sono stato felice del successo del M5S, pur non avendolo votato, perchè ero e sono convinto che forze nuove, energie pulite ed una nuova ventata di sano idealismo possa fare molto bene al paese.Da un po' di tempo, ammetto la mia inadeguatezza di comprensione,non capisco più.E mi spiego meglio. Trovo inutile partecipare alle qualificazioni di un gara, vincerle e poi dire a tutti:se gareggio solo io bene,altrimenti alle finali non vado.E trovo anche poco attinente al reale,mettere tutti gli altri sullo stesso banco degli imputati e fare un falò di tutte le loro scorrettezze, disonestà, inadempienze,come se tutti fossero ugualmente colpevoli,tutti ugualmente disonesti, tutti ugualmente responsabili dello scempio morale che avvolge il nostro paese.Nei fatti,a mio parere,non è così.Accomunare Bersani e Berlusconi è davvero corretto?Sono davvero la stessa cosa? Hanno agito negli ultimi venti anni esattamente nello stesso modo?Ma davvero Grasso è uguale a Schifani?E' proprio esattamnte la stessa cosa,la stessa espressione di intenti,di azioni, di idee?Adesso c'è davvero una grande possibilità, una storica occasione:quella di FARE, DI PARTECIPARE, DI PROPORRE, non di stare da parte dopo aver vinto in attesa di chissà cosa. Accettate il confronto, il dialogo,se lo ritenete IMPONETE (ed avete i numeri per farlo al senato) il Vs. pensiero e le Vs azioni.Non partecipare per avere la piccola soddisfazione di dire che altri hanno sbagliato è davvero piccola cosa. Al contrario, dialogare,proporre e imporre, qualora lo riteniate opportuno,le Vs. idee, può solo fare del bene a tutti coloro che attendono risposte concrete per risolvere i loro drammi. Che ci piaccia o no, tali risposte SONO politiche: una scuola di tutti, un lavoro non precario,la lotta all'evasione fiscale necessitano di risposte politiche.Ciao

Giulio Gioia 17.03.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

GATTOPARDI ITALIOTI

"Cambiare tutto per non cambiare nulla"il libro ed film IL Gattopardo non a caso è ambientato in una sicilia Risorgimentale,ma gli "UTILI IDIOTI"
senatori M5S che hanno votato il candidato alla presidenza del senato voluto da Bersani,non sono siciliani?vergognosi Giuda dimettetevi da subito,non avete neanche la dignità di rispettare ciò che avete firmato(codice etico).
Siete degli ingrati verso Beppe Grillo che ha faticato per farvi poi raccogliere i frutti di una prestigiosa carica che non avreste neanche mai sognato.
Siete dei traditori della volonta di chi vi ha votato,non sempliciotti ingenui,siete in malafede,siete degli infiltrati per fare " IL FUOCO AMICO"contro il movimento,ebbene ci siete riusciti a dividere basta leggere il sarcasmo dei troll che scrivono.
Spariteeee....a testa bassa vergognosi insetti striscianti,andate a riscuotere i 30 denari altrove,purtroppo la medre dei Giuda è sempre incinta.
Beppe liberaci al più presto da questi invertebrati,disinfesta il movimento da questi immondi insetti"TABULA RASA"fermezza,per uno che ne perdiamo alle prossime elezioni ne prenderemo molti di più,la coerenza e l'onestà ripagano dei sacrifici.
Questa legislatura durerà poco,per la partitocrazia sarà una vittoria di Pirro.
Se continua così arriveranno i Giacobini ed i comitati di salute pubblica,,addio nobile partitocrazia.

ETRUSCILLA 17.03.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque è da POLLI accettare così facilmente degli infiltrati PD che hanno come scopo il discredito del movimento.
Se si riandasse a votare adesso, a fatica ma tanta fatica, M5S al 10 /12 %.
Scommettiamo che un 15/20 di infiltrati convolano al Gruppo Misto ?

DAM 17.03.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanta caciara di malpensanti distruttori, se Noi siamo 53 al senato, ci sono 52 scede bianche,1 nulla, pechè prprio Noi abbiamo votato grasso?
e, qualora l'avessimo votato, era meglio schifani?
non è che, chi fa caciara sia attaualmente attivista del pdl o pd per denigrare il movimento?
meditate gente.
se continuiamo le polemiche ce le tagliamo da soli!!!!

marco b., acqui terme Commentatore certificato 17.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

e, ora, atteso che gli eletti di questo movimento mi sembrano molto migliori dell'apparato che li "governa" cerchiamo di fare un buon governo stabile con le migliori intelligenze disponibili, arroccarsi? serve solo e soltanto a chi diffida dei reali cambiamenti..

roberto matarazzo 17.03.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono Carmela da Savona: ho partecipato al movimento per l'elezione del sindaco della mia città e mi trovo d'accordo con il movimento e le sue idee, ma non ritengo giusto condannare chi ha votato Grasso. Certo è stata una mossa furba da parte del PD meno elle, ma a questi punti siamo nel palazzo e RIFORMIAMO la rivoluzione è anche questo... Se non ci fossimo stati noi, quelle due figure non sarebbero a Camera e Senato ed a me non dispiacciono. Ci sarà di meglio, ma per ora va bene così! Mi sono piaciuti i ragazzi siciliani, mi chiedo e vorrei saperlo cosa ne pensano Simone Valente e Matteo Mantero che ho conosciuto.

Carmela Cascella, Savona Commentatore certificato 17.03.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

o con i voti del 5 stelle o senza, il presidente del senato sarebbe stato eletto lo stesso. allora, tra i due mali , credo che sia stato scelto il male minore. Perchè tanto incazzamento da parte di Grillo.? Sono due gli incazzati, oggi Grillo e Berlusconi. la cosa mi puzza !!!!!

lilia quartararo, cefalù Commentatore certificato 17.03.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe Grillo, grazie per il cambiamento che stai provocando.... spero tutto quello che dici e predichi sia tutta strategia e non utopia.... mi deluderesti e non potrei che classificarti come uno di polo pdl e pd-l.... continuate così che le cosa stanno già cambiando.
p.s.
il movimento ha raggiunto un risultato molto alto, ora a tutti non farlo crollare.

giuseppe c., matera Commentatore certificato 17.03.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Essendo una votazione a scrutinio segreto mi guarderei bene a trarre certe conclusioni. La matematica ci dice che 59 schede (bianche e nulle) sono oltre il numero dei senatori 5 stelle. La politica, non è altro che accordi sotto banco e sotterfugi e sono sicuro che la lista Monti ha preso accordi con Bersani, per poi creare insinuazioni sul Movimento (ed quei due giornalisti, che per primi hanno riferito che alcuni Senatori del Movimento hanno votato Grasso, erano semplicemente imbeccati dal caro Franceschini/Letta per farsi si che tutti gli altri pseudo giornalisti li seguissero cosi da creare malumore nel Movimento. Occhio siete giovani e per prima cosa dovete sempre pensare che vi vogliono fregare, e la prossima volta invece di votare lasciate l'aula chiedendo il voto aperto. Grillo non ti arrabbiare sono giovani e benvenuto nell'ottavo cerchio.

Blue Beard Commentatore certificato 17.03.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo dovrà scontrarsi con l'urgente bisogno del paese ad avere un governo quindi, dovrà derogare alla rigidità del programma e sarà un brutto segno tenere per le palle tutti i deputati e senatori votati dal POPOLO e non da lui, o no? Eleonora

Eleonora Bortolus 17.03.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

#èunpiacere Vedere che siete TUTTI LÌ ad aspettare che i sostenitori, aderenti o proseliti del M5S FACCINO UNO SBAGLIO, UN ERRORE O ESCANO DAL CONFINE PER SPARARGLI ADDOSSO SENZA PIETÀ. BRAVI!!! FATE IL GIOCO DEL "NEMICO"- MEDITATE GENTE MEDITATEEE!!!

Alessandro S., Prato Commentatore certificato 17.03.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

sinceramente,
è successo il miracolo, tanti parrucconi sono andati a casa, Camera e Senato hanno due Presidenti per cui non credo nessuno si vergognerà di essere italiano, il Movimento sta stringendo la politica a rinnovarsi, invece di cercare la Vittoria assoluta, che mi sembra utopico e pericoloso anche per una visione rotonda della Democrazia, perché non spingere per ottenere più risultati possibili da questa legislatura, invece di rincorrere slogan e parole ad effetto? Il Movimento voleva cambiare le cose? ci sta già riuscendo e potrebbe essere un esempio di rinnovamento invece di assumere un atteggiamento chiuso, da partito politico che segue un interesse interno, ossia la solita vittoria elettorale per piazzare i "propri" candidati.
I partiti sono in un momento di debolezza, il clima politico permette di ottenere risultati importanti sulle ingiustizie sociali e le arroganze storiche degli stessi partiti.
portare questo allo sfascio per ottenere presto nuove elezioni..., sicuri che sia questo quello che per cui tanti italiani hanno votato il Movimento, sicuri che dopo avremo la maggioranza o il peso di questa responsabilità farà crollare i consensi e addio rinnovamento, addio speranze?
duccio

duccio c., roma Commentatore certificato 17.03.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto del programma M5S , a meno di questo appecoronamento alla magistratura italiana ..ha ragione Grillo, non dovevano votare !
Principi della Giustizia italiota :
- Non separazione delle carriere fra Giudici e PM (in teoria possono scambiarsi le casacche )
- Obbligatorietà dell’Azione Penale , davvero geniale ….che è il macchingengegno per incriminare chi vogliono ,quando vogliono , come vogliono senza prendersi alcuna responsabilità ;
- Irresponsabilità civile dei Magistrati ( ..devono avere la possibilità di sbagliare , altrimenti non avrebbero il fegato di incriminare tutti…anche i potenti! )
- Di conseguenza le caratteristiche principali del PM e del Magistrato in genere devono essere :
- -irresponsabilità civile , sancita dal Conclave dell’ANM e dalla Casta dei magistrati per rivelazione divina ! L’irresponsabilità garantisce l’indipendenza del magistrato…per noi comuni mortali ,invece ,un irresponsabile deve essere curato in una struttura adeguata tipo Centro di Igiene Mentale !
- -obbligatorietà dell’Azione Penale perché essendo irresponsabili non hanno le palle e la capacità per decidere se una azione è penalmente rilevante . Questo sacrosanto principio gli consente di incriminare chi vogliono,quando vogliono e come vogliono , ovviamente senza responsabilità !
- -PM e Giudici ,essendo entrambi magistrati (Magister..) devono avere le stesse carriere e potersi scambiare le casacche ,scambiarsi informazioni tra un caffè e l’altro . L’indipendenza del giudice è garantita dalla sua irresponsabilità e dal fatto che il collega PM è Parte nel Processo …come l’avvocato della difesa che però non è amico e collega del Giudice .
-hanno accumulato 11 milioni di processi, con 150 mila prescrizioni all’anno …altro che amnistia !
-La loro cura

antonio c., latina Commentatore certificato 17.03.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a tutti i caparbi detrattori del m5s dico: beati voi che avete capito tutto, eh sì... bla bla bla... però vi sfugge il vero big bang del movimento cioè che per cambiare davvero bisogna avere il coraggio di distruggere ciò che non va perchè la non alleanza col sistema (e con la casta) era ed è uno dei punti di partenza del movimento ed ora, se questo è disatteso, fa bene grillo a dissentire pesantemente, è coerenza e serietà di linea, ed è il motivo per cui lo rivoterei. Il resto... bla bla bla

alessio d'andria 17.03.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillini questo è il momento di dimostrare se avete le palle.Non vi fate infinocchiare dai giornalisti,
dai vecchi politicanti rubasoldi dal dio denaro e dalla vanita.SAREBBE FINITA PER VOI E PER NOI,
NON CI SAREBBE PIU SPERANZA SE NON UNA DITTADURA CHE SPAZZEREBBE TUTTO E TUTTI.


giornali e televisioni non aspettano altro che una guerra interna....ma la democrazia è fatta anche di dissidi interni...mi fa molto piacere che qualche senatore del m5s abbia votato grasso anche contro le direttive interne...più democrazia di così.forza ragazzi mettetecela tutta e continuate a boicottare questa stampa faziosa ed ipocrita...vogliono condizionare il nostro modo di pensare.

gennaro battisegola 17.03.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

...Beppe, veramente ero convinto che fosse stata una tua intelligente scelta strategica...
In ogni caso è stata una cosa positiva. Non distruggere la bella impressione che ha fatto questa scelta. I giornali e i tuoi avversari non aspettano altro che un TUO ERRORE per distruggere tutto quello che hai costruito. E a giudicare da come stanno "pompando" sulla tua "ira" la dice lunga...

Di Girolamo P. 17.03.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Ieri è stato per me uno scrutinio al cardiopalma. ma poi che gioia!!! Schifani è stato sconfitto, e con lui tutto quello che c'è di peggio nella destra italiana. GRAZIE. GRAZIE E ANCORA GRAZIE!!!! Vi bacio tutti a uno a uno!! Posso essere vostra madre e credetemi anche per me , alla mia età, cambiare nelle urne non è stato facile. Solo i buoi continuano la stessa strada ovunque porti. SIETE STATI GRANDI!!! Avete saputo cambiare strada e imboccarne una che portasse da qualche parte. Io credo che la politica sia fatta purtroppo anche di compromessi, L'essenziale è non sporcarsi le mani ed il cuore.

marisa fiorini, albese con cassano Commentatore certificato 17.03.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, ti seguo da quando è nato il movimento e l'ultima è stata la terza volta che ho votato per il "mov. 5 stelle". credo che a questo punto sia giunto il momento di dare le dimissioni e andare con Casaleggio a casa, dedicarti alla famiglia e al lavoro. a 65 anni hai perso il contatto con la realtà. non basta studiare e sapere del mondo, bisogna anche mettere insieme i concetti e trarne delle "conclusioni creative". tu e l'altro state dando prova di non esserne all'altezza. buona strada

alfredo venturi, pesaro Commentatore certificato 17.03.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Grillo si meraviglia che i suoi discepoli non hanno rispettato le direttive del movimento... Ma dov'era quando i suoi si sedevano al tavolo con le amministrazioni locali per porre all'attenzione di tutti un problema e poi, ottenuto un contentino, come per magia il problema non esisteva più... Ora quella stessa persona e' un parlamentare. Grillo non ti meravigliare se i tuoi ora mireranno alla pensione eterna a carico degli italiani. Siete come tutti gli altri... Mi ritengo fortunato a non essere più diventato membro di questa cosa. Grillo se sei quello che dici di essere ora non ti resta che dimettesti. Firma qui!!!!!!!!

Antonio romano 17.03.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto confuso, al senato ho votato per il movimento e ora sono contento che si sia definitivamente accantonata la possibilità di un presidente come Schifani. Rappresentiamo 8 milioni di italiani, non possiamo isolarci come duri e puri.

arturo accolti gil 17.03.13 08:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che siamo un Paese straordinario.
Abbiamo un Presidente della Camera che appartiene ad un movimento politico denominato Sel che ha il 3%
del consenso di tutti gli elettori Italiani.
Incredibile.Anche un bambino delle scuole elementari
saprebbe che una percentuale del genere non rappresenta un bel niente.Cambiare le regole o si soccombe.Saluti.

Giuseppe Lo Re 17.03.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci stò capendo niente !!!!! L'appoggio esterno c'è stato per fortuna; ci saremo ritrovati di nuovo con Schifano. Non credo si voleva questo!!!! Grillo ci spieghi cosa intende per appoggio esterno. Dobbiamo dare raggione a Sgarbi che paragona i neo eletti del movimento alle ragazze di "non è la rai" quando Boncompagni suggeriva cosa dire? Fanno bene i deputati e i senatori del movimento 5 stelle ad avere un po' di auto determinazione. Spero anche che lo facciano per formare uno straccio di governo e fare le modifiche sostanziali ad alcune leggi come quella elettorale e fiscale e poi se credete tutti a casa e nuove elezioni ma adesso fateci respirare . Forza ragazzi

claudio ferranti, roma Commentatore certificato 17.03.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

per i pagnottisti al posto di criticare proponete idee ,alternative non c'è ne sono.... abbiamo tt contro,forza m5s forza grillo

francesco sansone 17.03.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Sapere i nomi dei venduti ?
Pubblicare le loro fotografie ?

Erano senza dubbio degli infiltrati fin dall'inizio.

Che schifo !!!!!

Agostino Dondi 17.03.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlo a nome di un discreto numero di parenti e relativi famigliari.
Ho fatto un grosso lavoro per far votare M5S ed adesso dopo aver visto gli "Scilipoti" al Senato che hanno votato con il PD ci siamo convinti che siete uguali agli altri,
Quindi da Noi basta votare M5S e faremo un buon lavoro in tale direzione alle prossime elezioni
Complimenti vi siete suicidati.

Agostino Dondi 17.03.13 07:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voto segreto ? retribuzioni minime? buffoni
Grillo da comico stai per diventare una comica!!! i tuoi paladini sono una banda di lavavetri morti di fame in vendita come le peggiori puttane che offrono il culo senza neanche doverlo chiedere. ebbravi buffoni avete venduto l'elettorato al sistema e trovato un redditizio mestiere, ricordate l'italiano medio sarcasticamente descritto da Alberto Sordi.Fate schifo vi masticheranno e sputeranno fuori dal piatto.Arrivisti morti di fame capirai che novità come se non ne avessimo avuti già abbastanza.
Grillo scappa che ti coprono di merda sono dei buffoni affamati che fino a ieri vivevano sulle spalle dei genitori

Urlolibero 17.03.13 05:44| 
 |
Rispondi al commento

Una promemoria per capire chi è Pietro Grasso:
1- non basta fare le leggi: spesso le leggi vengono aggirate dagli uomini (Campi Bisenzio 20/11/2010)
2- La revoca della delega a Paci (linchiesta Cuffaro 16/07/2004) «per permettere al procedimento di fare il suo corso».
3- "I problemi non si risolvono mettendo in carcere i mafiosi..(23/05/2010)
4- "Se fossi mafioso non mi pentirei" (17/03/2001)
5- Durante un'intervista a Skytg24 il procuratore nazionale antimafia Piero Grasso ha detto che "questi risultati si raggiungono anche con la collaborazione di uomini di Setola che hanno dato utili contribuiti poi decisivi per la sua cattura". Mentre Carmelo Burgio, il comandante provinciale dei carabinieri di Caserta, ha affermato, sempre a Sky, che "nessun pentito ci ha detto dove avremmo potuto trovarlo, c'è stata solo una nostra attività di indagine fatta con attrezzature tecniche".(14/10/2009)
6- All'indomani della sentenza Dell'Utri, l'ex ministro dell'Interno Pisanu ribadisce: "Ci furono rapporti tra Stato e mafia". Grasso: "Belle teorie ma servono le prove" (30/06/2010)
7- "Non considero Matteo Messina Denaro attuale capo di Cosa Nostra, ma uno dei capi": è il pensiero del procuratore Antimafia Pietro Grasso al dibattito di "Cortina incontra" nel quale si è confrontato con il collega statunitense Richard Martin, procuratore dell'indagine "Pizza connection"(02/08/2010)

JUNG HEE GA 17.03.13 04:02| 
 |
Rispondi al commento

8- La dichiarazione di Ingroia “Pietro Grasso è stato voluto come Capo antimafia da Berlusconi”
9- «Darei un premio speciale a Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia» ha detto
Grasso spiegando che l'ex premier «ha introdotto delle leggi che ci hanno ci hanno consentito
di sequestrare in tre anni moltissimi beni ai mafiosi».(la Zanzara 12/05/2012)
10- L’insabbiamento di una denucia molto dettagliata dei rapporti diretti di Berlusconi con il famigerato Mino Santapaola (nipote di Benedetto – ucciso) nel suo quartier generale di Ostia e oggi con il fratello ingegnere edile Giuseppe Santapaola, il vero capo della Cosa Nostra tutt’ora libero (altroché Matteo Messina Denaro!) ricercato da FBI da 2005, nascosto a Perth in Australia. Aiutato niente popò di meno da Italo Ormanni (il giudice balbuziente di canale 5) e da pluricondannato Settembrino Nebbioso.

JUNG HEE GA 17.03.13 04:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, forse è meglio che tu faccia un Governo col PD...prima che PD, LEGA E MONTI ti sorpassino.Per molti Italiani, compreso me, la priorità è far fuori (politicamente s'intende) Berlusconi che tiene ormai da troppo tempo questo Paese in ostaggio. Quello è anche un motivo per cui tanti, come me, ti hanno dato fiducia. Ma se, con tutto il rispetto per le tue strategie, succede che andiamo alle elezioni a Giugno o poco oltre, con Berlusconi ancora in pista, io e molti altri credo proprio che non ti voteremo piu'.

enrico ceva 17.03.13 01:56| 
 |
Rispondi al commento

CARI ELETTORI M5S, ORMAI DOVREBBE ESSERVI CHIARA UNA COSA: SENZA UN'ALLEANZA CON IL PD (I CUI SEGNALI SI SONO VISTI PER GRASSO AL SENATO), SI VA SUBITO ALLE ELEZIONI, TUTTI A CASA. E IN QUELLA OCCASIONE IL VOSTRO NO VI TRASCINERA' A FONDO, PERCHE' CI SONO MILIONI DI ITALIANI CHE VI HANNO VOTATO NON PERCHE' CONVINTI DALLA CAZZATA CHE M5S RAGGIUNGERà PRIMA O POI IL 100% MA PERCHE' DISGUSTATI DALL'INERZIA DELLA POLITICA. QUANDO SCOPRIRANNO CHE I PRIMI INERTI SIETE PROPRIO VOI, CON LE VOSTRE IMMACOLATE SCHEDE BIANCHE DEL CAZZO, ALLORA VI ABBANDONERANNO, E VI MANGERETE LE MANI PER LA GRANDE UNICA E IRRIPETIBILE OCCASIONE PERSA. MEDITATE!

marco r., roma Commentatore certificato 17.03.13 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi congratulo con i senatori del Movimento 5Stelle che hanno votato per Pietro Grasso. Cosa avrebbero dovuto fare? avrebbero forse dovuto fare eleggere Schifani? Dove vuole andare a parare Grillo con queste scelte assurde? Il Movimento deve rinnovare la poltitica italiana e non certo chiudersi come una setta inconcludente. Abbiamo votato per il Movimento 5 stelle perchè stanchi di una politica che non tiene conto degli interessi dei cittadini. Come si può fare una rivoluzione? Stando fuori a sbraitare? E' tempo di operar: il paese ha bisogno di un governo: i giovani non hanno prospettive, la istituzioni vanno adeguate ai tempi, urge dare risposte concrete alla situazione darammatica del paese. O forse Grillo paccarezza l'idea di volere il 100% dei voti degli italiani? Attenzione: uno storico Gerard Ritter ha analizzato le condizioni che csfociano nella dittatura: noi non pensiamo a ritorni tragici che hanno segnato la storia dell'Italia e dell'Europa.

Salvatore Iacono, Ragusa Commentatore certificato 17.03.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, per pura ideologia, avreste lasciato che fosse eletto presidente del Senato uno Schifani già amico dei mafiosi.
Non vi ho votato ieri e da oggi in poi non lo farò mai. Manica di ideologhi incapaci.

FM 17.03.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

x Bruno Gilmozzi, Bergamo

Tu hai rancore ed odio verso una parte della società.

Il tuo problema non è gravissimo, puoi porvi rimedio facilmente, basta un po’ d’impegno.

Infatti sei solo ignorante ( significa che “non sai” ), cioè non conosci le differenze tra i valori degli elementi costituenti la struttura ed il funzionamento di una società: ad esempio, non conosci la differenza che c'è tra il significato di "destra" e "sinistra" nella società
attuale.

Non ti devi offendere, non ne hai colpa; infatti con un po’ d’impegno, se vuoi, puoi porvi rimedio.

Ad esempio potresti leggere e studiare qualche buon libro di storia antica e moderna, filosofia, letteratura ed anche qualcuno di politica.

Poi, eventualmente, se vorrai, quando avrai sufficiente cognizione di causa, potremmo riparlarne serenamente e vedrai che il tuo astio sarà notevolmente diminuito.

girone vigoso 17.03.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

In nome della tanto declamata trasperenza pubblicherete i nomi dei senatori 5 stelle che hanno avuto una crisi di coscienza in occasione dell'elezione del Presidente del Senato? Dov'e la vostra (sempre declamata) intransigenza da duri e puri? E la diretta streaming dei senatori? Alla prima occasione già vi siete sbracati. Ha ragione Silvio a definirvi una setta come Scientology.

Massimo De Fazio 17.03.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Codice di comportamento degli eletti


Un gruppo di"Utili Idioti"ha violato alla prima occasione il codice di comportamento verso il quale si erano impegnati a rispettare le regole.
Non ci si può fidare di questi Giuda,tradiranno ancora sono o in malafede o degli sprovveduti inadeguati sempliciotti.
Per questo comportamento lesivo del movimento,infingardo della volontà degli elettori vanno da subito espulsi con ignomia e fermezza,come esempio verso gli altri.
C'è già un primo senatore M5S candidato per l'eventuale espulsione che ha dichiarato di aver votato per Grasso.
Beppe pensaci tu a disinfestare il movimento da insetti molesti e striscianti.
Riceveranno i 30 denari del loro tradimento altrove.

ERENNIA 17.03.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non votano anche un governo i neoeletti vanno a casa...e l'opportunità di portare il personale contributo alla rinascita della nazione svanisce...non si deve pensare per forza che lo si fa per i soldi,ad un certo punto ci si ritrova in mezzo e la sfida di un cambiamento si vuole iniziare... personalmente non credo che un governo che nasca con le stampelle possa fare tanto ma capisco chi con l'entusiasmo del giovane vuole provarci...vuole mettersi alla prova...

angelo.n 16.03.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi avete assistito alle regole della democrazia. Dite al vostro capo che se vuole cambiare le regole ci vuole la maggioranza e se queste regole sono costituzionali ci vuole una maggioranza qualificata.
Non può pensare di andare in parlamento e usare le regole del suo blog! E non può obbligare chi ha votato SENZA VINCOLO DI MANDATO ad esternare il suo voto.
E' un dilettante allo sbaraglio.
Rilassatevi.... . Un governo centro sinistra non lo votate e quindi dove sta il problema? Anzichè gioire perchè alle presidenze sono andate due persone preparate e rispettabili vi incazzate con chi ha una coscienza? Volevate Schifani?
Non siete uguali, siete peggio dell Democrazia Cristiana.
PS: andate su twitter #M5SpiùL (Siete tutti del PDL)

Matteo T. Commentatore certificato 16.03.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao leo d., torino

bella cronaca ma credo non ci servisse sapere quanto già sapevamo ...

sarebbe stato utile avere nome cognome indirizzo di domicilio cellulare email dei 18 maiali che hanno distrutto una grande idea ...

ma i vigliacchi si nascondono col voto segreto purtroppo ... un po come il fatto che gli eletti se ne fottono degli elettori ... a norma di costituzione ....

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho messo i risultati per far notare che non ci sono traditori,52 voti di Orellana M5S si sono tramutati in schede bianche nella votazione decisiva.I 14 voti in più li ha presi dai 17 montiani attapirati.Non fidatevi delle televisioni lavorano per loro,se Beppe non voleva le tv in piazza aveva pienamente ragione.

leo d., torino Commentatore certificato 16.03.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

XVII Legislatura: Pietro Grasso Presidente del Senato


Il sen. Pietro Grasso è stato eletto Presidente del Senato. Al ballottaggio (quarta votazione) ha ottenuto 137 voti; il senatore Renato Schifani ne ha ottenuti 117. Le schede bianche sono state 52, mentre quelle nulle 7.

Nella terza votazione non si è raggiunta la maggioranza assoluta dei voti dei presenti, necessaria per l'elezione del Presidente. Ecco i risultati: Grasso: 120 voti; Schifani: 111 voti; Orellana: 52 voti; Finocchiaro: 2 voti; Ignazio Marino: 2 voti; Casini: 1 voto; Quagliariello: 1 voto; schede bianche: 22.

In apertura di seduta, il Presidente provvisorio, senatore a vita Emilio Colombo, ha invitato l'Assemblea ad osservare un minuto di raccoglimento "in ricordo di Aldo Moro e della sua scorta, caduti per la difesa della democrazia e della Repubblica".

Venerdì 15 marzo il Presidente provvisorio, senatore a vita Emilio Colombo, ha aperto i lavori della prima seduta della XVII Legislatura e ha chiamato i sei senatori più giovani - Battista, Spilabotte, Puglia, Verducci, Vacciano e Crimi - ad esercitare le funzioni di Segretari dell'Ufficio di Presidenza provvisorio. La Giunta provvisoria per la verifica dei poteri è composta dai senatori Augello, Bonfrisco, Casson, Divina, Fazzone, Malan e Fucksia.

Dopo la proclamazione dei senatori subentranti si è svolta la prima votazione a scrutinio segreto per l'elezione del Presidente. Questo il risultato: Orellana: 52 voti; Sibilia: 4 voti; Mussolini: 3 voti; Compagna: 2 voti; Colombo: 1 voto; Scilipoti: 1 voto; schede bianche: 246; schede nulle: 4. Nessun senatore ha raggiunto il numero di voti necessari.

La maggioranza assoluta dei componenti del Senato non si è raggiunta neanche con il secondo scrutinio. Risultati: Orellana: 52 voti; Sibilia: 12 voti; Ignazio Marino: 8 voti; Esposito: 5 voti; Casson: 3 voti; Scilipoti: 2 voti; Mussolini: 1 voto; Casini: 1 voto; Gentile: 1 voto; schede bianche: 223; schede nulle: 3.

leo d., torino Commentatore certificato 16.03.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Un peccato, nonostante tutto veniale, ma pur sempre un peccato.Oggi, al Senato della Repubblica, sarebbe stato meglio non fosse stata rilasciata la dichiarazione:"il movimento a maggioranza ha deciso di votare scheda bianca".Ricordiamo poi come è andata? Qualche Senatore del Movimento ha poi deciso secondo le proprie idee, condivisibili o meno. Non è la scelta di votare Grasso che commento, ma è l'esposizione mediatica alla quale, ogni volta che non esiste coordinazione,il Movimento stesso si sottopone.Questo è un Movimentoche deve durare nel tempo, per mettere le mani sulle riforme che contano, quindi ha l'obbligo di essere si libero ma anche e prima di tutto CREDIBILE, altrimenti non si va da nessuna parte. Chi vuole l'Italia di sempre, non aspetta altro che spiegare il Movimento come un voto di protesta occasionale che non troverà conferma la secoda volta perchè non propositivo, scordinato, inefficace.Ricordiamo sempre, che i vecchi lupi parlamentari, oggi con la maschera di carnevale dei riformisti restano lupi.

GIAMPAOLO MESSINA 16.03.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Girone Vigoroso ,ti faccio i miei complimenti,da come scrivi vedo che hai le idee chiare.Speriamo che le persone con la testa sulle spalle siano sempre di piu' e prendano in mano finalmente questo benedetto paese......e ci tolgano sopratutto davanti al piu' presto, quel malefico psiconano.

ANTONIO P. 16.03.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande giornata del Movimento!!!!!!!

Renato S., Ercolano Commentatore certificato 16.03.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

INFILTRATI PD.


Dispiace rispondere a persone che ancora sono ancorate a partiti corresponsabili e complici del disastro Italiano,che non hanno capito che a noi non ci frega niente dei soliti giochetti Destra -sinistra ,e colpa tua no della destra,no la colpa è della sinistra,BASTAAAA.. con questi rimpalli ,il PD ha governato con Monti,non ha voluto fare la legge elettorale,non rinuncia al finanziamento pubblico ai partiti dopo aver truffato la volontà popolare del referendum,,ancora non siete sazi di succhiare il sangue alle famiglie?senz'altro chi scrive così apparterrà a quei buonisti dove il cuore batte a sinistra ma il portafogli batte a destra.
Non Hai capito che non siamo tutti degli"UTILI IDIOTI" siamo abbastanza emancipati per riconoscere impostori e truffatori,non ci abbindolate più con le solite favolette della destra e della sinistra.
Il vostro gioco è vecchio già usato dai Romani"Dividi et impera",le leggi ,le proposte ecc.non sono nè di destra nè di sinistra,ma la discriminante è se se sono buone o nò.
Bisogna anche ricordarti che il primato in una Repubblica democratica appartiene al "POPOLO SOVRANO"e non al "PARTITO" di cui tu daresti il primato anche rispetto alla tua famiglia.
W l'ILLUMINISMO

robin hood 16.03.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

senatori M5S fifoni!!!...questo è solo l'inizio, i "vecchi" politicanti vi faranno secchi nelle prossime settimane! male, molto male aver dato il voto a un candidato del PD, anche se del sig. Grasso si trattava.Temo che verrete disintegrati, alla prima prova qualcuno ha già ceduto.Fuori i nomi vigliacchi!

alessandro p. 16.03.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c...o ancora un uomo d'apparato campato con i soldi dei lavoratori grasso di nome e di fatto , e vi sentite anche orgogliosi di aver contribuito alla sua elezione? complimenti al nuovo che avanza mi ricorda la storia infinita

ballantaine 16.03.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gran calma... questi due, presidenti di camera e senato fino a una settimana fa non se li sognava nessuno!
Di cosa stiamo parlando? Volevate Franceschini e Schifani?
IL CONTAGIO È IN ATTO!
Comunque la vediate è un fatto.
Se per qualche miracolo si formerà un governo di scopo non potrà in nessun modo essere più come prima!
Capite che ormai grazie al successo del M5S non si possono più permettere le solite porcherie? Ora quello che succede li dentro viene alla luce dei cittadini. E ora si comincia...

daniele t., San Donà di Piave Commentatore certificato 16.03.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la politica della trasparenza, vorremmo sapere i nomi dei senatori che hanno votato per grasso.
Rispondo già a chi, sicuramentre, dirà che il voto è segreto: vero, senza trasparenza, però e al pari della casta

Luca M. Commentatore certificato 16.03.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE DUE PRESIDENTI , DUE PERSONE PER BENE , COMPLIMENTI A CHI LI HA VOTATI (PERSONE CORAGGIOSE E DIGNITOSE), DALTRONDE LE MANI PULITE BISOGNA USARLE , SE LE SI TENGONO IN TASCA NON SERVONO A NIENTE..........CAPITO!!

ANTONIO P. 16.03.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro girone vigoso

1 - grazie per avrmi dato del mafioso servo di berlusconi

io veramente avrei votato Grillo ma sai non sono puro come voi ... mhmmm ma domanda se ti piaceva così tanto il pdmenoelle perchè non lo hai votato ?

I due servi che avete eletto sono vostri servi mica altro ...

cerca di connettere due sinapsi ... chiedi autorizzazione al tuo padrone perchè da solo non so se ce la fai ma se il bersa & C. ti da una mano e non credo ... chissa ... potresti risavire e capire che oggi l'ultima spiaggia è stata distrutta grazie a 18 giuda

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao MAURO INITALY,

non so quanti anni tu abbia ma va che quello che è accaduto a Cipro ovvero furto legalizzato è già stato fatto tanti anni fa da un tizio un servo del regime PDL/PD-L, che a quel tempo aveva altri nomi.

Il tizio rispondeva al nome di Amato (35,000€ mese di pensioni varie).... il ladrone nottetempo ci rubò i soldi dai conti correnti ... chiaramente il tutto a norma di legge e in nome del superiore interesse della nazione .....

Ora grazie ai maiali traditori M5 tranquillo 10 su 10 accadrà nuovamente

La storia si ripete ahimè ...

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non rispondo ai farabutti e mafiosi che fanno parte delle truppe di Berlusconi e che scrivono anche su questo Blog. A loro rispondono i fatti. Il Parlamento è attivo. La Legislatura è partita. Le Camere hanno due Presidenti onesti, seri e capaci e possono fare le Leggi.
Berlusconi, invece, verrà condannato, finirà in galera o all’esilio e sarà fuori dalle balle.
Si è visto che anche tra i grillini ci sono delle persone oneste, serie ed intelligenti che agiscono secondo coscienza e usano il proprio cervello.
Se si fa nascere un Governo guidato dal M5S e con Ministri onesti e capaci, si potranno fare tante cose buone. Ed allora facciamo nascere questo Governo, eleggiamo un buon Presidente della Repubblica e si andrà avanti per 5 anni a fare leggi utili per gli italiani. Forza grillini! Usate il vostro cervello, seguite la vostra coscienza e non sbaglierete mai. E tu Grillo non fare il farabutto, non sfasciare tutto per prendere voti e impedire che si facciano le cose che servono agli italiani. Solo le destre fasciste hanno giudicato negativamente il voto a Grasso dei grillini, perché la neutralità dei grillini sarebbe andata a vantaggio delle destre berlusconiane. E’ questo che si vuole dal M5S?
Che votino a favore delle destre e per gli interessi di Berlusconi? Caro Grillo, io spero che non sia così, ma si deve affrontare questo tema e chiarire dove vuole andare il M5S. Ogni voto ha un carattere politico, di sinistra o di destra, non esiste il voto “neutro”, per cui si deve avere l’intelligenza di capire la situazione e prendere sempre una giusta e cosciente posizione. Grillo, spiegalo ai tuoi, forse non hanno capito come stanno le cose. La votazione di oggi è sintomatica. Quelli che non hanno votato per Grasso significa o che non hanno capito che agivano per la destra di Berlusconi. Oppure significa che sono della destra berlusconiana. Ovvero non hanno capito nulla e sono dei poveri imbecilli.
Qualcuno spieghi loro come le cose. Spetta a te Grillo.
Ad maiora.

girone vigoso 16.03.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Sara' un piacere sapere cosa potra fare M5S se la UE ci chiedera' il prelievo del 10% del conto corrente, Come ha fatto IERI PER CIPRO ...

Non mi importa nulla del presidente Camera Senato

MAURO INITALY Commentatore certificato 16.03.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Graz N., Noci (BA)

dovresti leggere tutti i commenti non solo quelli che ti fanno comodo ... scopriresti che così come voi gioite di aver permesso al servo pidimenoelle di conquistare il senato a noi permetti la cosa fa schifo ma schifo forte ... che differenza c'è tra schifani e grasso ? nessuna ambdue saranno bravi servi di bersani ovvero di Goldman ....

Comunqu sia via gioite avete 18 giuda che vi fanno respirare e magnare magnare magnare ehehehehe

Bon chanche

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna essere dunque entusiasti che parte dei voti dei Senatori del Movimento cinque stelle siano serviti ad eleggere oggi il Presidente del Senato?
Io credo di no! La logica della spartizione delle poltrone ha così avuto inizio anche con l'aiuto di franchi tiratori che hanno voluto favorire una fazione che ho scelto di non votare alle recenti elezioni.

Angelo Rizzo 16.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quoto robin hood al 1000 x 1000

spero solo che Beppe abbia il coraggio di prendere la grave decisione :

1 - chiedere a tutti i senatori di dimettermi in modo che la feccia lurida che ha appoggiato il regime vada comunque immediatamente a casa

2 - chiudere M5S

Non c'è un 3

3 sono PDL pdimenoelle

pdmenoelle da oggi controlla sovieticamente camera e senato manca il colle ....

Beppe falli dimettere tutti i senatori ... come tu hai sempre detto

"A CASA DEVONO ANDARE TUTTI A CASA"

sono marci dentro i senatori M5 luridi sporchi marci immondi

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo lasciali in pace questi ragazzi, non far loro del male, perchè tutti noi siamo con il fiato sul loro collo, se si lasciano scappare questa occasione storica, con questo parlamento verranno linciati moralmente!

Graz N., Noci (BA) Commentatore certificato 16.03.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

per favore fate quello che si è detto nelle piazze,altrimenti è tutto inutile......devono andarsene a casa...

daniele angelini 16.03.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Coloro che hanno votato Grasso lo hanno fatto con coscienza e senza doppi fini? Allora abbiamo il coraggio di farsi avanti e se ne assumano la responsabilità di fronte ai loro elettori. Questo ce lo devono! Se non lo fanno allora sono in mala fede!!!

Gigi Spada 16.03.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leonardo T. Terni

mi ha chiamato il tuo bersa mi chiedeva se conoscevo qualcuno che era interessato a pulirgli le parti poco nobili

Visto che sei un intellettuale mi sono permesso di dare il tuo riferimento

Grande Francisco :))))

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'M5S aveva detto che avrebbero accettato persone che non facessero parte della vecchia politica e Boldrini e Grasso non si possono considerare tali...quindi è andata bene anzi benissimo considerando l'alternativa al senato ( da brividi).

leonardo t., terni Commentatore certificato 16.03.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UTILI IDIOTI

Forse i più giovani non conoscono il significato di "UTILE IDIOTA",nel passato nei paesi d'oltrecortina a regime comunista,venivano strumentalizzati dei politici democratici che dopo essere stati eletti dagli elettori venivano esautorati e neutralizzati favorendo così l'ascesa"senza ritorno" al potere dei vari partiti comunisti.
Oggi in senato tra le file del Movimento 5 stelle
ne sono stati arruolati diversi di "UTILI IDIOTI" qualcuno come preannunciato ha fatto scouting.
Beppe pensaci tù?la coerenza alla fine paga sempre.Purtroppo la madre dei Giuda è sempre incinta.INFAMI VENDUTI non avete capito che è stato tutto architettato dai volponi della politica per dividervi e sconfessare Beppe Grillo,al quale dovreste essere riconoscenti.
Con la scusa di non votare l'impresentabile Schifani vi hanno fatto votare ciò che voleva Bersani,siete contenti che adesso il PD abbia due Presidenze che possono condizionare tempi e modi di legiferare.
Idioti vi siete dati la zappa sui piedi.deficienti...avete causato un danno enorme alla credibilità del movimento.

ROBIN HOOD 16.03.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un gruppo politico ha forza se segue quello che ha promesso: votare Un Pd (indipendentemente dalla persona) è un tradimento delle promesse elettorali, tanto più che Grasso avrebbe comunque vinto anche senza il voto di questi senatori che pensano in proprio.
Che affidamento avrà ora Grillo?
Ogni volta dovrà, dovremo chiedersi se seguiranno il gruppo o sono li per se stessi?

Grazie per aver incrinato la fiducia che avevamo riposto in voi!!!!!!!

Luciano Sangiorgio 16.03.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Un caro saluto a tutti qulli che oggi godono pr l'elezione dei due servi del regime

Ma perchè non avete votato pidimenoelle ?

se tutti quelli che la pensano come voi lo avessero fatto ora non avreste avuto il problema di ladrare .... eravate come da 60 anni al potere ...

Beh dai beatevi grazie a 18 traditori che presto tranquilli diventranno molti di più ... ora lo siete ... capisco la fame ... però lubrificate bene la lingua perchè avrete di che leccare parti poco nobili di bersani e monti a lungo molto a lungo ...

bon chanche

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho notato l'attività di 4\5 pidiellini che cercano di mettere zizzania, offendendo Grillo e chi al Senato ha usato la testa e la coerenza....si COERENZA, perché non si può dire "voteremo le iniziative una per volta, valutandole una per una, senza allerci con nessuno...." e ora perché è stata usata la coerenza e l'intelligenza (che non è patrimonio dei pidiellini e poco anche dei piddini). Grasso era l'unica possibilità.....l'alternativa era chi è in "odore di Mafia!....era meglio quello?...solo un pidiellino può ragionare così!!!!!

Enzo M., Padova Commentatore certificato 16.03.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capite che il PD vi ingoierà e digerirà come una scatoletta di tonno (aperta)? Se volevate fare l'alleanza dovevate farla ufficialmente e pretendere adeguate contropartite. In caso contrario dovevate essere coerenti con la linea scelta. I politici di professione hanno adesso capito che basta sottoporvi un qualsiasi personaggio che sappia di "bene e di sacrificio" per ottenere il vostro appoggio, e senza darvi nulla in cambio. Sarete la stampella gratuita di quello che volevate combattere.

Raimondo R., Arpino (FR) Commentatore certificato 16.03.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

francisco ...ci sono dei blog dove la gente urla e dice parolacce..... vai altrove... commentatore inutile

leonardo t., terni Commentatore certificato 16.03.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Meravigliosa giornata, davvero l'inizio della storia. Dall'Italia, questa rivoluzione investirà tutta l'Europa! La faccia di Berlusconi ci ripaga di anni di vergogna. Viva l'Italia!!

Vanni Puccioni 16.03.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe una proposta

stante il fatto che i 18 traditori non potranno essere individuati perchè come da sana vecchia demonecristiama tradizione si nascondono col voto segreto .....

c'è una semplice soluzione ... chiedi a tutti i senatori M5S di dimettersi immediatamente .... chi non lo farà sapremo essere uno dei 18 Giuda eheheheheh

Facile no ?

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 16.03.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votazioni al Senato: dov'è finita la trasparenza??

Sandro C., Sundern Commentatore certificato 16.03.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori