Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Minacce al MoVimento 5 Stelle

  • 746


minacce_vandini.jpg
"A tutti coloro che ringraziamo per la solidarietà circa l’episodio di bigliettini con minacce recapitati sull’auto di uno dei consiglieri comunali ed indirizzati al Movimento ed al capogruppo Vandini, ricordiamo che il clima attuale non contribuisce a rasserenare gli animi. Cosa dovremmo dire, noi, che siamo stati paragonati a flottiglie di automi acefali in mano ad oscuri dittatori pronti a sacrificarci per la conquista dell’universo? Basta accendere la radio o la TV o leggere un quotidiano nazionale per trovare gli epiteti appioppati agli eletti del M5S: ignoranti, incompetenti, esaltati, fideisti, irresponsabili, schiavi, servi. A nulla vale la considerazione che siamo una forza esistente da anni e radicatissima sul territorio ma non ancora perfettamente organizzata ed appena arrivata in Parlamento, la percentuale di donne, giovani e laureati maggiore di tutte le forze politiche; che al nostro interno ci siano solo incensurati estranei alle logiche partitiche e che una grandissima quantità di italiani, il cosiddetto "popolo", abbia deciso di accordarci la sua fiducia. Il popolo non è degno di rappresentare se stesso, evidentemente: sconcertante udirlo dalla destra, sconvolgente dalla sinistra. La stessa sinistra che si dileggia a rispolverare ed arroventare fasci e svastiche per tentare di marchiarci. Pare che nessuno abbia compreso la natura "popolare", spontanea, genuina, diretta, pacifica e territoriale del M5S, e di come abbia deciso di riscoprire la coerenza ed il dovere verso gli impegni presi. Coerenza può realizzarsi solo attraverso il rispetto verso gli ideali fondativi del Paese: la nostra millenaria cultura, la Resistenza, la legalità o l’altissimo valore della nostra Costituzione. Il Movimento ha dimostrato che gli Italiani non sono narcotizzati, ma pronti a difendere i diritti di tutti partendo dai doveri di ciascuno. Da fascisti come siamo stati molto spesso bollati, abbiamo ricevuto insulti e minacce da sedicenti "colleghi" a firma svastica... Per noi vale il motto: "riportare di moda l’onestà". Vedremo se anche altri avranno la voglia ed il coraggio di farlo." Pietro Vandini, consigliere comunale M5S Ravenna

6 Mar 2013, 13:20 | Scrivi | Commenti (746) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 746


Tags: grillini, insulti, M5S Ravenna, minacce, MoVimento 5 Stelle, Pietro Vandini

Commenti

 

MI PIACEREBBE SENTIRTI. VOLEVO SAPERE COSA DEVO FARE PER POTER PARLARE CON TE .. SE VUOI TI DO IL NUM DI TELEFONO .. GRAZIE CIAO

visentini lucia 05.05.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe.
calma e gesso.questi fetenti che si riempono la bocca con la parola democrazia sono solo attaccati
alla sedia e ai soldi e non parliamo del nostro
esimio presidente a vita.Hanno paura ad andare
a nuove elezioni e per loro il popolo italiano
non conta un c.zzo.Tieni duro da buon genovese
perché è solo questione di tempo e poi tutti i nodi verranno al pettine.Grazie di tutto e cari
auguri-Mauro Alonge

mauro alonge 13.02.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

spero che l'inserire il mio nome e indirizzo domani quando andrete al potere non mi porti in un campo di concentramento perchè per ora la marcia dentro roma non l'avete fatta ma alle prossime elezioni ce la fate.io credo che l'essere facilmente trasportabile dell'italiano vi abbia fatto prendere questi voti. il vostro programma è come tutti gli altri ma avete potuto divulgarlo in piazza perchè siete una forza nuova dell'area politica e non sottoposti ancora alle rappresaglie e disordini che subiscono gli altri partiti e personaggi.quando andrete al potere vi renderete conto che la mattina quando avreste dovuto discutere una legge e non lo potete fare perchè il parlamento vuole spiegazioni su avvisi di garanzia metodici e puntuali sempre risolti nel nulla o di italiani che portano i bambini in piazza a fare i girotondi x dimostrare che non c'è soldi per il riscaldamento delle scuole ma c'è per gli uffici comunali.io credo che la vostra decisione di essere asserragliati nel vostro mutismo parlando a monosillabi o facendo proclami molto a effetto con gli italiani vi faccia sembrare la prima "lega nord". se bersani avesse capito(cosa impossibile)di allearsi con il centro destra visto che i programmi sono molto simili ma con gente molto più preparata di voi non venendo dal teatro addirittura comico alle prossime elezioni il vostro voto di protesta non esisterebbe più.possibile che in italia nessuno si ricordi che tutte le più grandi dittature sono nate da malcontenti popolari dove qualcuno forse più intelligente ha saputo giocare. mi scuso se chi legge non mi ha capito anche se penso che non capisca ....nulla

massimo chiti 04.04.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Desiderio di serietà.
Sono una simpatizzante del centrosinistra ma non iscritta ad alcun partito politico. Credo di essere fermamente convinta nella necessità nel nostro Paese di ricostituire il senso della democrazia che, onestamente, oggi riconosco in pochi uomini politici e, purtroppo, nonostante vogliate far credere il contrario, nel vostro movimento. Mi spiego, il movimento Grillo è nato in un momento in cui il nostro Paese sta vivendo una fase di forte instabilità economica,mancanza del lavoro per i giovani ma, ciò che veramente fa paura, è la mancanza di ideologia che sta portando il popolo italiano allo sbaraglio. Mi spiego, chiunque si alza al mattino e grida vendetta, viene esaltato e votato, perchè, parliamoci con onestà, questo ha fatto il movimento cinque stelle. Mi riferisco soprattutto al suo leader che è sceso in piazza, approfittando di una folla esasperata di giovani alla ricerca di vendetta, e come se l'Italia fosse un "palco" ha creato il suo movimento. Onestamente il vostro programma è da ammirare e tutto da condividere, ma , non è certo da condividere come vi muovete, come pensate di realizzare ciò che voi stessi avete urlato in piazza agli italiani. Avete avuto delle proposte del PD, che riflettono esattamente quel programma da voi stessi realizzato e con quale risultato? Mandiamo a casa Bersani perchè è un "puttaniere" e tanti altri epiteti che non sto a ripetere. E' questa la democrazia? La mancanza di dialogo, confronto, cosa vogliamo fare scendere in piazza e dire siete tutti pazzi e venduti? A che serve? Ritengo che l'Italia, oggi più che mai, abbia bisogno di concretezza, si quella concretezza che voi avete buttato solo per falsi idealismi, protagonismo e a volte arroganza. Ragazzi, e mi rivolgo ai giovani di questo movimento, non si governa in questo modo, le Istituzioni vanno difese non con gli insulti, il momento non ce lo permette, ognuno deve assumersi le proprie responsabilità.
Paola Grandinetti

paola grandinetti 29.03.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Io ho votato il m5s, mi sembrava una bella occasione per fare finalmente quei cambiamenti di cui l'Italia ha estremo bisogno.
Adesso è però il momento di passare ai fatti, dire di no a tutto non porta da nessuna parte, la politica è fatta di accordi, il 100% lo hanno solo i dittatori!
Ancora una cosa, abbandoniamo il torpiloquio non ci fa onore, ha ragione la Boldrini!!
Enrica

Enrica Betti 28.03.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

suggerisco, prima di liquidare i crediti dello stato verso le imprese, di tagliare gli importi fatturati adottando anche qui la spending revue, specialmente su quelle fatture troppo spesso gonfiate grazie alle solite collaborazioni tra gente senza scrupoli, a danno delle casse pubbliche.direi anche di sospendere o annullare i pagamenti verso quelle imprese che hanno prodotto solo danno con opere incomplete, mai realizzate o fatte male. in commercio la negoziazione del debito-credito è una cosa normale quando uuna delle due parti si trova in evidenti difficoltà. pagare 70 miliardii di euro per il nostro paese significa impoverire ancora di più l'intero popolo. quindi si stabilisca un prezzo equo e sostenibile per tutti, grazie per l'attenzione e cordiali saluti.

loredana ferretti 27.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

dei sudditi di berlusconi non parlano mai ,di alfano trattato come un menomato ,non parla nessuno tantomeno il diretto interessato questo la dice lunga sulla politica questa fatta per il potere che andassero a farsi fottere ,forza grillo ,e la prossima volta voglio essere candidato anckio,,ciaooooo

giovanni gravina 24.03.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

A Grillo e movimento, e dire 5 stelle è un complimento che si autorecitano,voglio dire una cosa molto semplice: AVETE ROTTO I ...............!!!!
Ma a voi interessa qualcosa dell'Italia o siete interessati solo a voi stessi e alle vendette personali di Grillo verso il PD,(che non voglio per forza difendere)? Oltretutto non ho mai visto nessuno così antipatico come voi, e dire che quando Grillo faceva il comico di professione mi faceva anche ridere, ora che lo fa per hobby, mi fa piangere. Vi prego come italiana, rimboccatevi le maniche, aiutate il PD a costruire una nuova Italia, a distruggerla è troppo facile!

Loretta Prada 24.03.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AHAHHHAHA MA CHI E' QUESTO IDIOTA IGNORANTE CHE HA DISEGNATO LA SVASTICA AL CONTRARIO? QUESTO E' UNO STORICO DEL NAZZISMO COME LA MERDA NEI TUBI...AHAHAHAHA SONO PIEGATO IN DUE MA QUANTO E' SOTTOSVILUPPATO QUESTO !!!!! MA COME SI FA AD A VERE PAURA E ACONSIDERARE UN IDIOTA SIMILE AHAHHHA. EHI TU COGLIONE SOTTOSVILUPPATO CHE HAI DISEGNATO E CREATO QUESTO BIGLIETTO MA VAI A PULIRE I CESSI E STAI ATTENTO CHE TI CONTROLLO PERCHE' SICURAMENTE SCAMBIERESTI LO SPAZZOLONE DEL CESSO PER LO SPAZZOLINO DA DENTI....MAMMA MIA ERA UNA VITA CHE NON INCONTRAVO UN TROGLODITA DEL GENERE MA NEANCHE ALLO ZOO TI ACCETTEREBBERO COME FENOMENO DA BARACCONE AHAHHHAHHA. PRIMA DI FARE IL FIGO DEI POVERI ALMENO STUDIA COGLIONE.... CARO VANDINI NON TI PREOCCUPARE QUESTO NON VA BENE NEANCHE COME ZERBINOPER PULIRSI I PIEDI.... AHAHHHAHA

Pierluigi Luise 21.03.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa volete aspettare da Repubblica creatura del
PD de sempre finanziata dalla sinistra quindi
calma e sangue freddo vedrete che poi verrà a miti
consigli

mauro alonge, Rapalllo Commentatore certificato 15.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi permetto di copiaincolare,condividendolo in pieno, il commento di Antonio V. di Levico Terme:

Un abbraccio forte a tutti Voi, con tutta la mia solidarietà per quanto successo. Mi raccomando: RESISTERE RESISTERE RESISTERE, l'onestà è già di moda.

Giuliano Lepri, Prato Commentatore certificato 12.03.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 Stelle la speranza ultima di un Italia derubata di tutto.

Roberto Giancaspero 11.03.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSA DAVVERO VOGLIAMO? (1a Parte)

In questi giorni vedo molti insulti e molto odio che si muove in questo BLOG, cosi mi sto ponendo proprio questa domanda.

Ma mi riesce difficile esprimere bene quello che intendo, lascatemi allora che ve la racconto cosi.

Nella storia sono passati tanti CONDOTTIERI che hanno portato il proprio popolo ad importanti vittorie, i CONDOTTIERI guidano i propri capitani e motivando al meglio il proprio esercito in battaglia. Quando i CONDOTTIERI conquistano nuovi spazi e nuovi territori di solito lo fanno a spese di altri popoli ma hanno il tributo e la gloria del proprio.
A questo punto dopo un grande trionfo è difficile fermare la spada, tanto sangue e tanto odio è stato sparso in battaglia. Ma UN GRANDE CONDOTTIERO non si ferma, spinto dalla voglia di conquista dei propri capitani e la ferocia del proprio esercito continua a “distruggere” e conquistare, ci sono ancora altri spazi, altri territori e poco importa se si faranno ancora macerie.
Tuttavia, un LEADER capisce per il bene del proprio popolo, che è meglio fermarsi che dopo il tempo del “distruggere”, arriva quello del “costruire” un futuro prospero per il proprio popolo.
Ma un LEADER sa bene che è più difficile “costruire” che “distruggere” e la cosa più difficile è proprio convincere i propri capitani sempre pronti alla battaglia e togliere la spada al proprio esercito.Molti potrebbero sentirsi delusi o traditi dal CONDOTTIERO, ma un LEADER va avanti lo stesso perché sa cosa è il bene del proprio popolo.
Inoltre un LEADER sa bene che in quelle terre, in quegli spazi vivono anche gli altri popoli vinti con i loro leader. Sa bene che per la sicurezza e prosperità del suo popolo è bene accogliere anche quei popoli.
Cosi UN GRANDE LEADER comincia a “costruire” la casa dove mettere il proprio popolo e la costruisce un po’ più grande per accogliere anche gli altri popoli, lasciando chiaramente fuori i loro leader.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 11.03.13 06:41| 
 |
Rispondi al commento

COSA DAVVERO VOGLIAMO? (2a Parte)

Sa che lo attenderà un grande lavoro sopra tutte quelle macerie.
Ma lo STATISTA sa bene che gli altri popoli si riconoscono nei loro leader, ne rappresentano la storia, sono la loro identità e così se si vuole conquistare quei popoli occorre trattare proprio con i loro leader.
Un GRANDE STATISTA, per di più, sa riconoscere le virtù di quei popoli e sa sfruttarle al meglio, sa bene che a costruire insieme si riesce a fare le cose meglio e più velocemente per il proprio popolo.
Ovviamente quei leader hanno le loro idee il loro modo di costruire, ci sarà da trattare, discutere scendere a compromessi.
Però UN GRANDE STATISTA si preoccuperà soprattutto di decidere come devono essere “costruite” le fondamenta della casa perché dovrà essere solida e non dovrà cadere sopra il suo popolo. Si assicurerà poi di porre un solido tetto per proteggere al meglio e mettere al sicuro il suo popolo.
Poco importa se gli altri leader decideranno come mettere le pareti o dove collocare qualche porta, perché UN GRANDE STATISTA pensa soprattutto al bene del suo popolo.

Adesso non so proprio dirvi se, per il bene di questo MOVIMENTO, voglio alla guida UN GRANDE CONDOTTIERO o meno, però per il futuro di mia FIGLIA desidererei davvero che prima o poi arrivi UN GRANDE STATISTA, perché vedo tante MACERIE intorno a me.


Simone B., Rimini Commentatore certificato 11.03.13 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Che dire.... all'imbecillita' non ci sara' mai fine.
Ma c'e' anche da dire che qualcuno evidentemente sta lavorando in basso, nell'ombra, per suscitare angosce sul futuro di questo MoVimento.

Io (lo dico ogni volta... e me ne scuso, ma lo ritengo doveroso) non aderisco al moVimento (ho votato e votero' ancora PD, quello SENZA LA ELLE), ma questo non porta a vedere nel M5S una minaccia, ne' per il mio partito, ne' per questo Paese o per me. Tanto meno penso giovi a me, al mio partito o al Paese classificare come 'nemico' questa libera formazione politica, apartitica ed alimentare contro di essa un clima di odio.

Certo, i toni di Grillo nei suoi torrenziali incontri con la gente non sono esattamente pacati, pero' li considero in linea con la giusta rabbia che monta quando, tutti i santi giorni che Dio manda in terra, si scopre questa o quella storia di ormai ordinario marciume, corruzione, malgoverno e, soprattutto, di tradimento della fiducia che i cittadini ripongono nelle istituzioni.

"E allora tu.." -direste voi- "..che ci fai ancora in un partito che di queste storie e' in parte protagonista ed in larghissima parte e' stato inerte osservatore?"

Eh, io qui ci resto non per un malinteso principio di fedelta' (che non esiste, non ha senso), ma perche' sono convinto che proprio la rabbia della gente, questa enorme marea di malumore che vediamo alzarsi sempre piu', costringera' i partiti tradizionali (e col mio ha gia' iniziato) a stringere le maglie di selezione dei propri quadri e dei rappresentanti nei luoghi di governo.
Io sono dell'idea che un M5S al potere (che di quello si tratta, senza tanti giri di parole) sara' molto meglio di qualunque formazione di centrodestra, anche senza il plurindagato-perseguito-che-la-fa-sempre-franca!

E con un governo cosi', se manca anche un'opposizione che non nasce solo sulla rabbia della gente, ma sugli onesti e buoni principi di democrazia ed uguaglianza che il mio partito fin dalle origini ha fatto suoi (segue sotto)

Roberto I. Commentatore certificato 11.03.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i politici hanno una grande paura, sapete quale? quella di destinare i 1000 euro a nucleo familiare per i disoccupati, perderebbero il bacino dei voti dovuti alle promesse.

giuseppe miniello, rotello Commentatore certificato 10.03.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

un appello ai rappresentanti del movimento andate dentro il pollaio e siate faine, sbranateli tutti quei pollastri di politici.

giuseppe miniello, rotello Commentatore certificato 10.03.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

beppe sono un operaio del movimento insieme alla mia famiglia, e credo ciecamente nel programma e nel movimento, mi sono sbattuto non poco per fare propaganda attiva,ed è stato comunque un piacere visto il risultato. ti chiedo solo di permettere ai nostri di entrare nel governo per attuare dei punti fondamentali del programma e solo a queste condizioni prevalenti. 1) riduzione degli stipendi dei politici come da programma. 2) abolizione e restituzione dei rimborsi elettorali, a partire dalla data successiva al referundum popolare per il quale molti italiani hanno come il sottoscritto negato il finanziamento pubblico ai partiti. 3) nuova legge elettorale con conseguente abolizione del porcellum. 4)e sicuramente il più importante di tutti il conteggio degli introiti di tutti i politici negli ultimi 20 anni, e se hanno rubato carcere per i reati commessi e confisca dei beni a favore del popolo. poi potremo tornare comodamente alle urne e buttarli fuori tutti, prima non è possibile perche la maggioranza degli italiani sono delle capre, e non capiscono appieno il nostro punto di vista della gestione della cosa pubblica come movimento. i maiali che dovremo cacciare hanno la pelle dura, e ci sono gli adepti che in tutti i modi riusciranno a garantirgli il pacchetto dei voti. ci sono troppe persone che hanno ottenuto favori, posti di lavoro e cosi via, non credi che li ricatteranno dicendogli che saranno licenziati se non voteranno per loro. se vuoi eliminare il branco lo devi fare dall'interno del parlamento, e li che faremo più paura!!

giuseppe miniello, rotello Commentatore certificato 10.03.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe, ti volevo ringraziare per avermi fatto ritrovare la speranza per un reale cambiamento di questa ns societa. Fino ad ora ho solo votato per il m5s cercando di coinvolgere piu persone possibili, ma per il futuro puoi contare su di me perche credo a te e al movimento

maurizio mandraffino 10.03.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Quello di denigrare purtroppo è il modo di fare politica di questi signori della sinistra che sono presuntuosi e si ritengono i portatori della verità.Non si rendono conto che il Popolo è molto più maturo.FORZA BEPPE

angelo MORETTA 10.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

E' oppressiva ed in violazione dei più elementari principi di etica giornalistica la pressione quotidiana a cui sono sottoposti i cittadini eletti del movimento, tutto per tentare di spaccare l'unione e la compattezza dello stesso.
Condivido la considerazione di Beppe Grillo che i giornalisti italiani invece di fare informazione fanno solo propaganda politica.

giovanni scotto 10.03.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Difficile trovare le parole esatte per esprimere bene il concetto: l'operazione M5S (che era iniziata in modo coraggioso anni fa) ormai mostra di essere diventata una volgare caricatura di sè stessa. Vedo soltanto un ridicolo carrozzone di pagliacci, ignoranti e (perdonatemi l'espressione) leccaculo che hanno scoperto che urlando qualche facile slogan possono avere i loro 15 minuti di celebrità. Da voltastomaco, ritiratevi e nascondetevi se volete far bella figura. Democrazia diretta? Popolo del web? E le due figure capellone che NON valgono uno?
Bah, sono stufo....

Piergiorgio Cardone 10.03.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe Grillo, i patti sono patti: nello Statuto del tuo Movimento sta scritto che riconoscete "alla totalità degli utenti della Rete il ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi".

a questo punto io pretendo che tu mi consenta di decidere attraverso la Rete che cosa dovete fare in parlamento e che tu apra una consultazione sul tuo blog.

ti ricordo che nella Circoscrizione estera, al Consolato di Stoccarda, ho firmato per consentirti di presentarti alle elezioni, nel presupposto che tu rispettassi gli impegni presi pubblicamente attraverso la rete; quindi ho acquisito dei precisi diritti di tipo contrattuale rispetto al tuo Movimento.

e siccome nel Regolamento sta scritto che i contatti col tuo Movimento si mantengono solamente attraverso il tuo blog, credo che questo valga anche come precisa diffida legale.

spero quindi che tu non mi costringa a portarti in tribunale per farti rispettare questa precisa clausola.

lo farò, se non rispetterai gli accordi, nell'interesse del tuo stesso Movimento e della sua credibilità.


Dal Colosseo a Montecitorio a piedi il 15 marzo. Tutti a Roma!!! Elettori,attivisti,simpatizzanti del Movimento tutti ad accompagnare i nostri ragazzi, credo che saremo oltre 100 mila persone. E' il caso di andare armati. Armati di pomodori e uova marcie da scaricare in testa ai politici che incontreremo per strada. E questa volta nessuna talevisione lo potrà nascondere. Un ringraziamento a Gianluigi Paragone. Ieri in un suo servizio su " l'ultima parola" si è visto come la gente tratta ormai questi delinquenti. Veltoni ( con la scorta) è stato oggetto di pesanti insulti da parte di alcuni passanti : Demente torna a casa, ladro, farabutto etc. etc. Ma chissà perchè in TV non si è visto nulla tranne appunto nella trasmissione di Paragone

Francesco G., Cosenza Commentatore certificato 10.03.13 05:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTE1. Caro Beppe , credo sia oramai indispensabile portare innanzi al paese TRE punti netti , semplici e facilmente identificabili dalla gente, ovvero espressione di coerenza e al tempo stesso di concretezza con quanto detto fino ad oggi :
1)Riduzione degli stipendi a 3.000 euro netti al mese
2)Abolizione deli rimborsi elettorali con effetto retroattivo a 5anni ( oppure pensare ad una DRASTICA riduzione del rimborso da 5 euro/elettore a 1 euro/elettore superando in questo modo la solita critica “la politica sarebbe appannaggio esclusivo dei ricchi ecc..” )
3)Due legislature
So molto bene che il programma del Movimento è cosa ben più articolata e racchiuda in se istanze di profondo cambiamento, una vera e propria rivoluzione culturale, ma oggi più che mai è divenuto strategico ed impellente COMUNICARE non solo agli elettori del movimento ma a tutto il paese ( anche a coloro potrebbero essere dei potenziali nuovi elettori) che siamo una forza seria e di governo e che il cambiamento passa in primis proprio dall’abolizione dei privilegi. Guarda Beppe che niente è così sentita come la questione morale, nessun altro argomento riscuote così ampio consenso quando qualcuno vuole davvero toccare (anzi demolire) i privilegi di questa gente, che non cè null’atro di così efficacie per ottenere risultato elettorale. Lo hai urlato in tutte le piazze ( ed io seguito ed ascoltato in più appuntamenti dello Tsunami Tour), ora è il momento di presentarlo nel conto alla classe politica.Guarda Beppe, bisogna essere consapevoli che buona parte di coloro che hanno deciso dare il proprio consenso al Movimento, in questa tornata elettorale, NON sono ne informati di politica ne tantomeno risultano essere assidui lettori del BLOG, bensì persone che questa volta hanno fatto una scelta sulla scorta del sentito dire, del vociferare e del sentimento comune di avversione alla solita politica e soprattutto ai suoi borbonici privilegi.

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento

PARTE2. Ed è su questo tasto che dobbiamo battere se vogliamo cogliere in contropiede la politica ( e le sue prevedibili strategie basate sullo “scambio”)e comunicare al POPOLO che questi signori non sono disponibili ad abbandonare poltrone e potere. Andare dinnanzi al presidente del consiglio e porre quale elemento pregiudiziale, per il via libera alla formazione del governo, i TRE semplici ( e comprensibili) punti . Significherebbe essere coerenti con chi ha votato movimento e al tempo stesso essere propositivi in favore del cambiamento. In caso di rifiuto ( MOLTO PROBABILE )dell’inserimento in agenda dei TRE punti sopraccitati, farebbe ricadere TUTTA la responsabilità, della mancata formazione del nuovo governo, ai vecchi parrucconi della politica e non al Movimento 5 stelle come si sta sempre più invece delineando anche fra i nostri sostenitori. Ti dico questo perché chi ti scrive proviene da una realtà territoriale ( Biella) che ha espresso grande voglia di rinnovamento votando in massa il Movimento , ma che ora sta manifestando sempre più insofferenza per questa poco comprensibile chiusura o meglio assenza di proposte nette , limpide e soprattutto facilmente individuabili (nel marasma dell’informazione- disinformazione generale ). L’attività che svolgo mi porta spesso a confrontarmi con la gente e ad avere scambi di vedute in merito ai fatti del giorno e sulle prospettive che si potrebbero delineare. Ti posso assicurare che (tolto l’effetto “premio al vincitore” del dopo-elezioni che vedeva il M5s a quota 29 %)il consenso si sta riducendo sempre più. Le corse in maschera, il silenzio assoluto e soprattutto l’assenza di proposte concrete stanno demolendo ogni giorno che passa tutto il gran lavoro che è stato svolto fino ad esso e di cui tu solo sei il vero artefice.Beppe, presenta i TRE punti dinnanzi al paese, attendiamo il loro Niet e a quel punto via, si torna ancora nelle Piazze e sul blog ad urlare che la vecchia solita politica RIFIUTA il cambiamento

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo i Conti, con I Nostri Occhi Sempre Aperti,

Prepariamoci alla Difesa della Nostra Integrità Per Restare il Più Possibile Leali.

Salo Mon 09.03.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento

La Storia Umana ci Insegna che l'Uomo ha sempre Dominato l'omo a suo Danno,
Generando cicliche Rappresaglie dal Basso, operate con “rudimentali” armi impugnate da Numerosissimi e Stanchi Popolani, indotti a tal “Coraggio” Sempre da Menti socialmente Appagate e Sazie, in ragione della loro condizione Borghese, Nobile, Patrizia, Vip..

Per ribadire un concetto: il Sacrificio, è Inevitabile per le Masse Armate di Zappe, Falci e Forconi, e Sprovviste di Ripari, Conti in Banca, in Fondo Sempre Naufraghi senza Scialuppa, Appesi alla Sorte ed alla loro Fiduzia.

Abbiamo ritoccato la Terra, il Suolo delle Piazze Stra-Ordinariamente-Cariche di Solidarietà e Multiformi Passioni, alzando la Voce Piena di Parole come Acqua, Tav, Licenziamenti, Debito, Rete, Ecologia, Sostenibilità, Privilegi.

Tutto ciò si Incontra, rischiando però anche di Scontrarsi,
se i Moderatori, Incaricati, Ammiragli e Condottieri, Adesso con la Testa Cinta dall'Alloro che Apre Loro le porte dell'Amministrazione, Non saranno in grado di Tenere Saldamente Integra l'Autorevolezza degli Ideali sopra richiamati.

Correre Veloci per Uscire da quel Tunnel Scavato con la Fatica di Operai poi Licenziati, farà Bagnare Qualcheduno con l'Acqua che si InFiltra, Proveniente da quella Falda Violentata dal Cantiere troppo Aggressivo,
Qualcun Altro Inciamperà sull'Asfalto Scadente della carreggiata Pagato a peso d'Oro, Altri ancora appena Sbucati dal Tunnel si Accascieranno sui Detriti degli Scavi Abbandonati ai Margini della Galleria, quel Materiale Inquinante Velocemente Smaltito..
Ci sarà poi chi In Preda all'Euforia della Vittoria, si Lascierà Lusingare dagli Archi di Trionfo Ripetutamente Allestiti Lungo il Cammino, e Sotto cui Potrà Alzare o Chinare il Capo.

L'uomo, Piccolo, per Anni Tenuto con Leggerezza e Zuccherini ad Un Metro dal Suolo ha Messo i Piedi per Terra nelle Piazze per Reclamare quelle Briciole Negate con cui si E' Sempre Sfamato!

Salo Mon 09.03.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Uno = uno
No, non lo accetto , io non valgo neanche un millesimo di niente, diciamo che io vorrei essere al max 1/8000.000= 0,00001250%
Ho espresso un voto per il M5S , basta, altro non ho fatto .
Però a quelli che fanno il conto di avere il 51% alle prossimo dico solo che io oggi non rivoterei il movimento . Qualcuno qua sta facendo calcoli politici sulla pelle di tanti italiani a disagio. Non sulla mia eh che sia chiaro ! io grazie al cielo me la cavo e me ne frego di chi governa, tanto uno o l'altro nel breve termine non cambia niente , nel lungo termine ho visto nel movimento una visione , ma forse ho visto quello che voglio vedere e non quello che c'è . Mi fanno sentire a disagio i vostri toni paranoici , mi sento a disagio nel notare che pochi post hanno un voto e pochi hanno un commento, il chè
mi fa pensare che in parte questo blog sia una specie di cloaca massima dove molti scaricano i propri malesseri , diciamo la merda che uno ha dentro . Va be' ammetto che defecare sia un diritto di ogni cittadino . Pero ? sarà mica solo questo il M5S?

Roberta ferrero, ceresole alba Commentatore certificato 09.03.13 03:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ne avrei pieni i coglioni di questa sopravvalutazione della sinistra. Non è sconvolgente sentire questa cosa dalla sinistra, perchè la sinistra è sempre stata uguale o peggio della destra, solo che sono molto più bravi a far credere il contrario. Dei regimi comunisti non si sa nulla perchè non lasciano prove, si sa solo che lasciano una marea di morti. Se la mia sola scelta fosse quella di votare Berlusconi o Bersani, sceglierei sicuramente il primo. Se il M5S è più a sinistra che a destra, mi licenzio. JNon s'era detto che eravamo oltre? Veramente ne ho piene le palle di queste frasi sinistrorse che spesso appaiono sul blog.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 08.03.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gent.mo Beppe Grillo, complimenti per il Suo successo elettorale ( anch'io l'ho votata perché le Sue proposte sono affini al mio modo di pensare ).
La disturbo poiché tre anni fà sono stato costretto dalle Istituzioni Bancarie a porre in liquidazione la mia Soc. operante nel Real Estate obbligandomi a licenziare ben 26 collaboratori. Ho letto che sta avviando delle iniziative immobiliari in Costarica e mi candido ( con i miei 25 anni d'esperienza ) a collaborare con il Suo gruppo di lavoro poiché il settore immobiliare in Italia é in frantumi.
In attesa di un Suo gentile riscontro, colgo l'occasione per porgerLe cordiali saluti.

Stefano Arch. Bosello
Mobile : +39 334 7116855
Skipe : arch.stefanobosello

Stefano Arch. Bosello 08.03.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prepariamoci a bombardamenti a tappeto: da "destra","sinistra",dall'alto,dal basso ma
soprattutto alle spalle (talk shows,stampa etc.).
E'importante mantenere ,saldamente, le linee guida
che ci hanno fatto vincere.
Restituiamo ai mittenti le LORO responsabilita'!
Ciao
m

Mauro Oggioni 08.03.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

minacce significa aver centrato l'obbiettivo.
questa è una buona notizia.
per coloro che delinquono, cercatevi un lavoro, la pacchia sta finendo!
Oppure emigrate, la vacanza è finita

fabio i., milano Commentatore certificato 08.03.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sensa paura.
Non parlavo mai di politica per non litigare preferivo ascoltere magari condividevo i punti in comune.Da quando mi sento un movimento 5s dentro mi confronto con chiunque partecipo ad assemblee prendo la parola non ho più paura.Le persone mi ascoltano e gli trasmetto la mia speranza,in molti non ne hanno più.Dove lavoro i vetici sono PD le istituzioni pure molti colleghi hanno avuto o devono avere scalano l'azienda ma hanno paura compreso di me che non ne ho più.Grazie Beppe

enrico67 08.03.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione, le elezioni non sono state il punto d'arrivo, sono solamente il punto di partenza per il M5S e la sua rivoluzione, le botte da parte degli altri cominciano solo adesso ad arrivare, sara' dura togliere il grugno dei maiali dalla mangiatoia in cui stanno mangiando e pensano ancora di mangiare in futuro.. spero solamente che gli italiani se ne rendano conto e non si facciano ancora abbindolare. Forza e coraggio !!

e.s.

eugenio savio 08.03.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi gli attacchi sono ovvi ! sanno che gli sta crollando il pavimento da sotto i piedi ehehe... ora è importantissimo andare avanti senza accettare nessun accordo, pressione, e vigilare, mi appello a tutti eletti: ricordate cosa stiamo facendo, e vigilate anche tra di voi affinche non si venda nessuno, stiamo attenti !!! un anbraccio di cuore a tutti

emiliano tremarelli 08.03.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questo voto la gente spera in una nuova stagione,una primavera,togliere i privilegi alle varie caste sarà' estremamente difficile,molto molto pericoloso.Sono molto peggio dei lupi,una mistura micidiale fatta di vecchi burocrati e politicanti incalliti,avidi figuri,potentissimi a.d.spolpatori delle casse comuni,ammanicati con le varie mafie,pluto-gerontocrati che non vogliono abbandonare il potere e che vorrebbero continuare a sistemare i loro amici e gli amici e parenti dei loro avidi amici...non sono i lupi,sono i demoni...dal libro di Dostojeski..il male assoluto..molto molto difficile.I due pilastri che tengono insieme questo paradiso( per loro) e inferno per noi comuni esseri inferiori sono in astratto:la stampa e i media privati e di stato e i palazzi dove quella cosa che dovrebbe essere uguale per tutti viene umiliata costantemente.Trovare il modo di imbrigliare i due orrendi giganti..cominciare a vivere finalmente nella legalità',legalità'....lasciamo lavorare il grillo parlante..sosteniamolo..

Gruosso antonio 08.03.13 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Partiamo dal presupposto che le minacce in genere sono sbagliati, cmq che questi non sono veri nazzisti o fascisti come vorrebbero far credere, perchè i fascista o nazzista , non sbaglierebbe a scrivere un simbolo come la svastica. Voi vi domanderete il perche? Semplicemente è scritta al contrario è come dire il pugno alzato lo fai con il braccio destro e il saluto romano lo fai con la sinistra, quindi deduco o sono ragazzini che volevano fare una bravata o qualcuno che vuole condannare una estremita!! Quindi credo poco a questi che scrivono queste cose.

giovanni giuffrida 08.03.13 02:16| 
 |
Rispondi al commento


Il signor Vito V. a Ravenna è un rinomato spalamerda nei confronti degli eletti del Movimento; e non fa alcuna differenza che sia iscritto ad un Meetup o meno (fra l'altro quello a cui è iscritto il signor Vito V. si tratta di un Meetup del quale fanno parte almeno tre diffidati da Grillo; giusto così per dovere di cronaca e per farvi capire con chi si ha a che fare; questa è una di quei "fenomeni" che stanno remando contro quotidianamente: http://www.beppegrillo.it/2012/07/ingroia_il_giud.html).

E che si ritenga fortunato il signor Vito V. che Vandini non si abbassa a sporgere querela nei suoi confronti visto che lo ha accusato del reato previsto dall'articolo 367 del Codice Penale. Io lo avrei fatto senza il minimo problema; a me hanno rotto i koglioni certe persone.

Stefano G 07.03.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non solo solidarietà a vandini, ma anche alle madri pestate dalle forze dell'ordine per far entrare i militari americani nella base della futura muos. Non si capisce per quale motivo questi devono entra in questa base, se per decisione del governo siciliano,i lavori sono stati bloccati.

enricojoppolo 07.03.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Non è che gli altri partiti non comprendono la natura spontanea, popolare e pacifica del M5S: non vogliono gente pulita e incensurata perchè NON ricattabili. E poi è uno specchio nel quale fa male guardarsi. L'onesta di moda, è un moto bellissimo!!! E anche quello fa del male ai partiti!!!

Teresa J., Milano Commentatore certificato 07.03.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

questi imbecilli che minacciano con dei foglietti sono loro i primi schiavi insieme a quei finti giornalisti che stanno sotto padrone e che stanno cercando di screditare in ogni maniera il M5S..spero che tutti gli italiani si siano resi conto di questo e nn abbandonano il M5S, ma devono continuare a sostenerlo perchè questa è la nostra unica possibilità di liberarci dei coglioni che fino ad oggi anno guidato questo paese alla rovina..FORZA GRILLO EFORZA M5S..

raffaele iorio, anguillara sabazia Commentatore certificato 07.03.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Siete grandi!!!! continuate così anzi mi piacerebbe unirmi a voi!!!!

Massimiliano di lello 07.03.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Cela facciamo

Franco Foli 07.03.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

la svastica col glifo rivolto a sinistra rappresenta la Luna (il femminile, le divinità dell'oltretomba)
col glifo rivolto a destra il sole ( il maschile )
questo vale per tutte le civiltà che hanno usato questo simbolo
Frank

frank brooks 07.03.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti, sono un semplice papà di tre figli, mia moglie non lavora certamente siamo afflitti come altrettanti italiani dalla crisi finanziaria, politica e sociale di questo paese...
caro Beppe..... innanzitutto grazie a te e a tutti coloro finalmente ci hanno dato voce e visibilità. spero che finalmente il movimento possa, ora, cambiare il cambiabile anche se significa votare la fiducia al PD, a condizione che CINQUE STELLE presenti una nuova legge elettorale e poi si ritorini al voto e finalmente ...... sia democrazia e una primavera per i giovani e le famiglie..

Mario 07.03.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Vabbe... basta vedere la svastica finale per capire che

1) LE MERDE SONO LORO
2) SONO PERSONE DA NON CONSIDERARE NEMMENO, VISTO CHE RAPPRESENTANO UNA PICCOLA MINORANZA DI MINORATI

oltre 07.03.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

sapevo che arrivati a questo punto sarebbe cominciato l'arrivo della macchina del fango,stanno cercando di metterci in cattiva luce e dobbiamo resistere resistere resistere!!!! ci butteranno ancora tanta merda addosso perchè hanno paura di perdere il loro potere ma il processo è irreversibile.....sono condannati ma dobbiamo stare attenti ai loro ultimi colpi di coda.io ci sono e siamo in tanti e siamo convinti della vittoria.la nostra società sarà un giorno diversa,lotteremo giorno per giorno ma ripeto solo stando uniti non ci potranno colpire.grazie m5s mi hai dato una speranza.

patrizio g., casier treviso Commentatore certificato 07.03.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Cari concittadini ora bisogna dimostrare di essere persone oneste,serie e responsabili che hanno a cuore il destino di tutti noi, lasciando da parte le invettive ma dimostrando sul campo di essere capaci di tradurre in realtà quanto proclamato in campagna elettorale. Credo che l'esperienza sia importante ma lavorando con impegno si può anche acquisire velocemente.

roberto galuppo 07.03.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai non parlano delle minacce ricevute dai fascisti , pensano di fare pubblicità ai 5stelle?

Giuseppe Matteo 07.03.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi anche io ho visto il programma di Barbara D'urso e anche ora lo sto guardando non ha dato possibilità alcuna di parlare al ragazzo del M5S,che vergogna Beppe hai ragione sono tutti pagati per sputtanarci e per non farci capire le cose come stanno ma solo ciò che vogliono!
forza e coraggio!

maria b., potenza Commentatore certificato 07.03.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'Italia è fatta anche di questo/questi, dobbiamo assolutamente far cambiare il sistema basta con la macchina del fango che entra in gioco ogni volta che a questi signori non va bene qualche cosa o qualcuno, basta con le minacce e lo sciacallaggio mediatico hanno rotto le scatole, le minacce a Vandini sono minacce rivolte a tutti noi non gli piace se c'è chi pensa diversamente da loro? Beh! si rassegnassero che aria di cambiamento che lo vogliano o no

red witch (red witch roma), roma Commentatore certificato 07.03.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

SONO DEMONI DEVONO SOLO ESSERE SCONFITTI.....NN SARA FACILE MA TUTTI INSIEME CE LA FAREMO......SATANA SARA SCONFITTO E REGNERA IL BENE

tasselli paolo 07.03.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarà facile rinnovare culturalmente il nostro Paese, in cui è ancora troppo radicata una mentalità ancora troppo miope e diffidente verso quelle novità che cercano di introdurre autentici valori, nella politica come nell'economia. Una vera stranezza in una Nazione in cui la fede cristiana cattolica è diffusissima ma così veramente poco praticata. Io, da cattolico osservante, ho creduto da subito nel Movimento perché mi ha dato risposte all'esigenza di cambiamento positivo di una cultura sbagliata e nociva per qualsiasi comunità. Grazie

Silvio Serra 07.03.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

loro fanno cosi solo perche hanno paura...della nostra forza e dei consensi che in pochi anni abbiamo acquisito...è solo paura...ma noi non dobbiamo mollare...onesti e uniti li sconfiggeremo...sono con voi dall'inizio...non molleremo mai...voi non mollerete mai

paola pierelli 07.03.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato e rivoterei M5S, come mio marito e miei figli alla prima esperienza elettorale. Il movimento è l'ultima speranza di ONESTA' in Italia, finito quello finito tutto! Forza e coraggio!

Stefania Previti 07.03.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

sono un italano che abita in olanda.a fine gennaio son venuto giu in puglia per vedere i miei e connvincere alcuni miei amici(senza impormi) cosa volesse dire per me votare il movimento.Nel viaggio di ritorno purtroppo abbiamo avuto un incidente autostradale eho perso la mia amata moglie...Resisto percheho una fantastica famiglia qui,inPuglia,dove sono tornato per il ,Dio mio,secondo funerale,ela famiglia olandese.Loro e il sogno di questo movimentomi tengono in vita..Io non mollo..non ..molliamo ragazzi...altrimenti tutto e stato invano..scusatemi .sono confusso e alla ricerca di perche..non sipuo possedere una persona ,lei vive in me,non possono mai prendemela, cosi come non possono infettare o rubare l idea/sogno del nostro movimento

Antonio Curri (il miglioratore del mondo anonymus), Breda Commentatore certificato 07.03.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In famiglia abbiamo tutti votato M5S perchè il desiderio di cambiare e di mandare a casa la vecchia politica è forte.Ci siamo rispecchiati nel M5S perchè parla come noi,gente comune.Adesso quello che ci chiedamo è quando inizieranno i cambiamenti,perchè la gente non ha più tempo di aspettare.Sempre più povertà affligge le strade,le famiglie realmente non riescono più a fare fronte alle spese indispensabili e cresce sempre più il malcontento.L'esasperazione porta a gesti folli come quello di Perugia,in una società civile non è tollerabile la follia da esasperazione e sfinimento.Generazioni di vecchi politici ci hanno guidato verso il baratro,intenti solo ad arricchirsi senza chiedersi cosa ne sarebbe stato del popolo.Ringraziamo il M5S perchè è stato ancora l'ultimo baluardo per una rivoluzione pacifica e civile,MA FACCIAMO PRESTO,prima che la situazione possa degenerare. Roberto Gervaso

ROBERTO GERVASO 07.03.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono contentissimo che stai mandando tutti a fanculo, Garganella si merita di peggio. Ma...se andiamo a nuove elezioni non è che "fra i due litiganti il terzo gode"? Non dare a Berlusconi questa opportunità! Se puoi trova un'accordo con Renzi e governa l'Italia.
Un saluto affettuoso al M5S
Alfonso Alesi

Alfonso Alesi 07.03.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia solidarietà, questi sono metodi da fascista. Purtroppo Ravenna (ho vissuto lì due anni)
è una città gestita da troppi anni dalla massoneria e la sinistra è collusa. Non è l'unica città che è in mano alla massoneria,un'altra è Carrara e forse Ancona.Continuate così queste sono dimostrazioni del livore di chi non vuole accettare il cambiamento....comunque.

angelo v., carrara Commentatore certificato 07.03.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITENGO CHE QUANDO SI DISCUTE DI POLITICA LE MINACCE E LE OFFESE DEVONO STARE LONTANE.
TUTTA LA MIA SOLIDARIETA' A TE E A TUTTI QUELLI CHE HANNO SUBITO QUESTA VIOLENZA.
RITENGO CHE CON IL CONFRONTO DELLE IDEE E SENZA INSULTI GUARDANDOSI NEGLI OCCHI SI POSSA COMBATTERE QUESTA IGNORANZA.
SALUTI
GIANFRANCO PESARO ISCRITTO PD

GIANFRANCO DI DARIO 07.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi del M5S io non vi ho votati anche se nella mia famiglia avete preso qualche voto.... capisco la voglia di cambiare questa politica che ha fatto man bassa di quello che c'era da prendere, che non ha creato opportunità ai giovani, che ha usurpato gli italiani dei bisogni primari, che non ha colpito i grandi evasori ....... ma ora che avete l'opportunità di governare e far affermare alcuni dei 20 punti del vostro programmma, proprio adesso vi tirate indietro. Io non credo che sia utile per nessuno italiano e tanto meno per voi ritornare alle urne perché quelli che vi hanno votato avevano delle aspettative che adesso state tradendo e non è sicuro che vi voteranno di nuovo. Se volete bene agli italiani e volete fare qualcosa di buono finalizzate un programma possibile con il PD che dia un po' di fiducia a questo paese vessato da una mala politica. Spero possiate capire questo messaggio che è comune a molti italiani onesti che vorrebbero vedere questo paese rifiorire.

Giovanni Nicolai 07.03.13 14:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi hanno fatto un favore con la svastica al contrario! simbolo del sole nascente... ;-)

Laxmi A. 07.03.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Sappiate che avete una persona che prega per voi!Il bene genera bene e viene sempre ripagato prima o poi,tenete duro!!

Michele 07.03.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nn so se si é stato notato o scritto
La svastica al contrario!! Buffoni

Lotti Alessio 07.03.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Rispondete a quei coglioni che hanno scritto i biglietti di minacce.....che non sanno neanche come è fatta una vera svastica.
Questo rivela l'ingnoranza di queste persone che non hanno ne studiato ne capito la sofferenza che hanno causato certi simboli in passato.
Purtroppo gli idioti ci sono sempre stati.....e sempre ci saranno....
Forza movimento 5 stelle!!!!!

Marco fantini 07.03.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno.
Una cosa da inserire nelle priorità è:
ripristinare quella legge (non conosco il n. del DPR) la quale vietava alle banche di usare il riparmio (e per risparmio si nitende i soldi dei conti correnti) per giocare in borsa;
è necessario proteggere i soldi dei piccoli correntisti che sono obbligati dalle banche a mettere i loro poveri risparmi nei titoli, con le conseguenze che abbiamo già sperimentato: Argentine, Cirio, Parmalat ecc....

Antonello C. Commentatore certificato 07.03.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

. stamane a Unomattina ... prima delle otto ...un giornalista di Repubblica ... commentando il suicidio di David Rossi del MPS ... faceva risalire il tutto all'intervento di Grillo all'assemblea della banca ... di circa un mese fà ... INCREDIBILE !

giuseppe cerrone 07.03.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

evento non degno di nota.....

Giovanni Del Zotti (giannidlz), Bari Commentatore certificato 07.03.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. Mi presento: sono iscritto PD ed ho sempre militato nella sinistra.
Senza dilungarmi in tanti preamboli, vorrei, con questo mio commento, aggregarmi a tutti gli attivisti che chiedono al M5S di trattare col PD.
Ieri, il Pd (malgrado tutto ciò che io stesso critico in quel partito) ha dato unanime testimonianza che non vi sono differenze sostanziali tra noi e voi. Anzi, credo vi siano molti più punti di convergenza che di divisione, specialmente per quanto riguarda "l'altissimo valore della nostra Costituzione" (parole che chiudono il post qui in commento).
Ve lo chiedo, appunto, in nome della Costituzione. In nome della legalità e della Resistenza che in questo blog si conferma di voler difendere ed onorare.
Insieme potremmo ricostruire una nuova società, un nuovo modo di governare ed una speranza di prospettiva di futuro e di vita per noi e per i nostri figli.
Ma per fare tutto ciò, e se dite che onorate la Costituzione, vi prego, rispettatela!
Perché mai come in questo momento politico, questo è necessario per le sorti dell'Italia!
Per ricostruire sulle macerie in cui è stata ridotta l'Italia da Berlusconi, (nella cui distruzione, non ho alcun dubbio, anche il mio partito porta grande responsabilità), mai come ora serve che possiamo entrare in dialogo e in collaborazione a cominciare dagli 8 punti di Bersani che vi sono proposti.
Ieri, nel Direttivo PD, questo desiderio è stato unamimemente espresso proprio perché molte delle vostre ragioni sono le nostre.
Vi prego, non continuate a negarvi nel silenzio ma date una risposta civica di buona volontà!
Per cominciare a realizzare qualcosa del nostro e del vostro programma, bisogna innanzi tutto che si formi un governo stabile e credibile.
Questo è possibile solo con voi. Non abbiamo alternative.
Se farete questo passo di grande valore civico, non solo non rinuncierete a nulla dei vostri(nostri) ideali ma aumenterete in stima, fiducia, consenso.
E potrà davvero rinascere la speranza di salvez

Franco Levi , San Donà di Piave Commentatore certificato 07.03.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anch'io non ho avuto dubbi sul voto e ancor di piu' dopo aver letto i nomi degli eletti nel PDL .Pazzesco sono sempre gli stessi disonesti della legislatura precedente :Bossi Calderoli La Russa Gasp Ghedini (lo detesto) Che schifo. Cambiate questa Legge così li mandiamo a casa e date una speranza a tutti noi.

anna scandella 07.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Questi bigliettini sono un'infamia per la democrazia. solidarietà alla vittima da parte di un amministratore locale di un piccolo comune (si lo so che per voi siamo parte della casta, infatti ci stiamo arricchendo a più non posso) svincolato a partiti ecc. roby ribero

roberto r., cuneo Commentatore certificato 07.03.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Arriveranno ,in futuro,altri attacchi da gente che appartiene ai vecchi partiti politici in via di estinzione, non ci fanno paura,anzi confermano che siamo sulla giusta strada.Andiamo avanti con coraggio e determinazione li spazzeremo via al più presto.Forza ragazzi,hasta la vista siempre.Ettore Borghesan

Ettore Borghesan (borghi), Sasso Marconi (BO) Commentatore certificato 07.03.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Preciso che per rivoluzione intendo solo nella lotta democratica e civile mai penso alla violenza.

MARIO LA SCALA Commentatore certificato 07.03.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

hanno paura di perdere i previlegi.... le minacce sicuramente caricano il movimento.... " FORZA RAGAZZI"

giovanni perniola, ginosa (TA) Commentatore certificato 07.03.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Un altro "collega" a firma celtica diceva...tanti nemici, tanto onore!!! In questo caso, visto la tipologia di esseri che sono i nostri nemici, mai un concetto fu più azzeccato!

Andrea Penasso, Celle Enomondo Commentatore certificato 07.03.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Forza......

Paolo Sabatini, Isola del giglio Commentatore certificato 07.03.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna far sapere a tutti che Matteo De Vita non è assolutamente un attivista del Mov.5 stelle e che semplicemente si è iscritto al meet up 2 settimane fa e che non ha titolo alcuno per parlare a nome di tutta quella gente onesta che rappresenta il Mov.5 stelle.
E ammonire pubblicamente la d'urso ad informarsi sulla gente che intervienenel suo programma.
O forse era tutto organizzato con De Vita?
Stanno dicendo che è tutta colpa del movimento se l'italia è come è messa, Bersani che è gia in campagna elettorale scopiazza qualche punto del programma 5 stelle preparando il terreno a Renzi, detto il rottamatore il quale con la prossima campagna elettorale non farà altro che presentare una scopiazzata del programma 5 stelle cercando, in tutti i modi, con l'aiuto di Pomeriggio 5, porta a porta, giornali e company.... di screditare il movimento accusandolo di una non alleanza per il bene del paese nel tentativo di togliere voti a chi realmente vuole una istituzione migliore di quella che abbiamo oggi al fine di non far cambiare assolutamente niente.
P.S. non serve una legge.... il rimborso elettorale si può semplicemente non prenderlo.

Giovanni Del Zotti (giannidlz), Bari Commentatore certificato 07.03.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto(?) il quotidiano la repubblica, in secoda pagina, dove si sottolinea con esaltazione la svolta di Crocetta per eliminare le province in regione, c'è scritto che i "grillini sono costretti ad andargli dietro", e sono rimasto alquanto estrefatto, perchè questo giornalista che si chiama sebastiano messina,come i suoi esimi colleghi,arroga tutto quello che,mi viene da dire sta succedendo , ma dico che sta per succedere è merito dei loro padroni e non di un movimento che e composto dalla marea di cittadini che sono coesi nel volere pulire, onestizzare, salvare, valorizzare e per fare ciò saranno tutti spazzati via a iniziare proprio da questi giornalisti che aimè ancora non hanno capito (forse)che quì non è cambiato solo il vento ma avverrà una subduzione di tutto il marasma che c'è in giro. Fraternie

ernesto d., roma Commentatore certificato 07.03.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

"Sono del MEETUP 24 di RAVENNA:
Mi dispiace fare un commento che sicuramente è in controtendenza, ma conoscendo MOLTO BENE la situazione ravennate e, al di là delle solite
false solidarietà di rito dei vari rappresentanti locali, faccio fatica a credere che chiunque possa essere interessato a mettere un bigliettino
sulla automobile di questi rappresentanti del Movimento: qui a Ravenna i nostri eletti in Consiglio Comunale non hanno MAI dato fastidio ad alcuno,il massimo che fanno, (anche su temi importanti, capisaldi del nostro programma) normalmente è ASTENERSI, perciò e per altri motivi, io non credo assolutamente a questa vicenda. E qui a Ravenna non sono l'unico.

Allego qualcosa dalla stampa locale.
il Bombolone:
Fatevi insegnare dai nazisti:

«Belìn, dovete stare attenti quando fate le cose: se volete mettere in piedi il caso politico con le minacce naziste così passiamo per vittime e
possiamo smarcarci dall'accusa di essere fascisti, almeno la svastica disegnatela per il verso giusto.
Ché i fasci mica si sbagliano a
disegnarla, se sono in difficoltà quelli si guardano il tatuaggio sul petto.
E poi un briciolo di stile: ma si potrà usare i post-it? E vergogna,si sillaba ver-go-gna.
E poi quante volte vi ho detto che decido tutto io?
E chi non gli va bene va fuori dalle balle. Bella figura ci avete fatto fare: ora ci diranno che non abbiamo nemmeno le competenze per disegnare
una svastica e dividere in sillabe. Beppe».
«Capo, non è come pensi, è successo davvero. Avevamo già comprato i post-it
e il pennarello ma qualcuno ci ha anticipato. Siamo già al lavoro per non fare errori con la falce e il martello».
http://www.ravennaedintorni.it/il-bombolone-ravenna-e-dintorni/36478-fatevi
-insegnare-dai-nazisti.html"

vito v., ravenna Commentatore certificato 07.03.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ne sono fiero! Svastiche, martelli e falci... Li vogliamo tutti! Perchè quella è la prova che stiamo lavorando per il meglio!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 07.03.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

E' in corso una forte offensiva dei media contro il M5S, approfittando del risultato elettorale che rende impossibile la formazione di un governo guidato da una sola coalizione.

Si tenta in ogni modo di far passare il messaggio che la colpa della grave situazione in cui versa l'Italia è del M5S, che non vuole cedere e allearsi col pd.

Fa nulla se è cosa opposta al motivo stesso per cui il M5S è nato, fa niente se è un po' come chiedere a Robespierre di votare la fiducia a Luigi XVI.

Fa nulla se il M5S ha un programma preciso, di cui non si trova traccia (se non in un cialtronesco tentativo di proporre aria fritta) nelle proposte del pd.

Fa nulla se il M5S non ha evidentemente alcuna responsabilità dei disastri combinati dalla classe dirigente del paese negli ultimi 30 anni.

Maledetto il M5S che ci porta alla rovina.

Se l'Italia (come è ahimè probabile) andrà in rovina la colpa sarà sua.

E' il solito, anche se spero sia l'ultimo, ribaltamento della realtà a cui assistiamo da molto, troppo tempo.

Mattia F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.03.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo,Casaleggio,Fò,M5S tutti noi siamo gli artefici di un nuovo "rinascimento" e non solo a breve ci seguiranno altri cittadini di altri paesi dell'area europea.Bene,ma riflettendo su quanto predetto nel passato a riguardo di epocali cambiamenti "profezia Maya" che non sia questa,e che i Maya avessero ragione,dopotutto come per me penso che anche per altre milioni di persone il M5S abbia risvegliato la voglia di cambiamento il valore della vita e sopratutto la voglia di dire basta a sopprusi, all'aroganza del potere della finanza e delle banche.Grillo,Casaleggio,sono almeno vent'anni avanti, noi tutti dobbiamo stargli vicino non dividerci andare avanti solo così riusciremo a cambiare il futuro del nostro paese. Grazie a tutti

giuseppe immordino 07.03.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Ficcate veli nel culo quei biglietti di minacce ....... Non siete e non sarete mai nessuno ....... Adesso state solo a guardare ...... Solo quello vi è' rimasto da fare .......... La svastica , ma ficcate la nel culo !!!!!!!!

Daniele saporito 07.03.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai tutta la mia solidarietà, ma non basta.
Ora con più forza dobbiamo sostenere e diffondere le idee che abbiamo sin qui portato avanti.
Purtroppo i cittadini faticano ad accettare il cambiamento.

Salvatore O., Ravenna Commentatore certificato 07.03.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque, riassumendo.
Durante la campagna elettorale di MPS non bisognava parlare, perché avrebbe potuto "turbare" gli elettori. Adesso non se ne deve parlare perché si potrebbe turbare l'equilibrio politico.
Intanto il sistema ha cominciato a "suicidare" tutti quelli che sanno e possono parlare. Tra qualche anno, ci accorgeremo con stupore che tutto è stato insabbiato - tra gli osanna dei Media che ritengono che solo noi siamo il problema mentre Berlusconi ed il PD sono gli unti del Signore

Euplio Franco 07.03.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Non giustifico le minacce al M5s, perchè la violenza si sà che genera violenza! ma quando siamo noi i primi ad avere un atteggiamento di chiusura antidemocratica, come preannunciato in vari post, non facciamo che alimentare derive di violenza sia dall'interno del movimento che dalle parti piu estremiste del paese, contro il paese e contro noi stessi!!!LO SAPEVAMO NO?Condanno questo attegiamento autolesivo del M5S, che si riflettera in modo drammatico sul paese e sui cittadini, chi sputa in cielo in faccia gli torna.
Questo movimento era pacifista ma adesso parla di rivoluzione e non di cambiamento???Ma che cosa sta succedendo ai nostri fratelli???Ci abbiamo messo decine di anni per questa democrazia ed adesso pensiamo per colpa di 1000 ladroni di distruggere cio che hanno costruito gli attuali 60 milioni di ITALIANI ed i nostri nonni? Noi stiamo ingessando il Paese, uccidendo giorno dopo giorno lavoro imprese e famiglie, al solo grido della rivoluzione!!! Abbiamo tutto il tempo per distruggere la classe politica se non si autodistruggerà da sola, ma per i nostri amici e fratelli cittadini e la salvezza del paese le ore sono contate. Se non si agirà democraticamente sarà anche la fine del M5s. Cosa credete che perche gli ideali sono buoni quelli che la pensano in modo diverso, non lotteranno strenuamente? La soluzione è La Mediazione che accontenti tutti o cerchi di accontentare tutti con buoni propositi e che vada solo a discapito della classe politica... Non delle persone!!! Fare il contrario significa tendere ancora al governo dei pochi, o al golpe e questo non mi sta bene!!! Auspico il rispetto per chi ci circonda, invito ad insinuare il cambiamento del pensiero nelle nuove generazioni nel nome di cittadino democratico!!! Se questo movimento dovesse lottare per una rivoluzione violenta o che inneschi violenza io sarò FUORI DA QUESTA PAZZIA..PERCHE NON SAREI PIU RAPPRESENTATO DA VOI!!Non permettiamo che ciò accada!COMINCIAMO A LAVORE PER IL BENE DEL PAESE.

andrea t., roma Commentatore certificato 07.03.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

La partecipazione dei cittadini nei commenti è bellissimo per gli aspetti noti.
Non perdiamo di vista il fatto che ci sono degli eletti di numero considerevole nel movimento che dovranno seriamente fare opposizione per poter cambiare le cose, secondo i programmi precisi e definiti dal movimento che sono le reali esigenze dei cittadini.
Ai parlamentari del movimento, indipendentemente poi dai risultati, bisogna dare la forza e la solidarietà attraverso questo canale diretto,ma loro devono impegnarsi con coraggio a fare di tutto perchè questa rivoluzione abbia la reale consistenza non sono soli e non lo saranno.
Lottate in parmamento e fate finalmente, per la prima volta e per sempre, sentire la voce dei Cittadini sovrana

Mario La Scala 07.03.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Mantenere la calma è la cosa più giusta da fare. Tutti, dico tutti sono contro il M5S per cui è importante unirsi a riccio. Perseguire l'obiettivo prefissato con il motto "L'onestà prima di tutto"
saluti

franco puggioni, olbia Commentatore certificato 07.03.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando mi sono iscritta l'ho fatto per la fiducia che avevo in Beppe Grillo un uomo che ha pagato sulla propria pelle i suoi ideali:è stato perseguitato in tutti i modi ma ha tenuto duro e questo è stato d'esempio a quegli italiani che si stavano rassegnando alla triste realtà che era inutile votare tanto erano i soliti criminali a spartirsi i voti, era inutile ribellarsi perchè nessuno li avrebbe sostenuti, era inutile gridare perchè non avevano più voce: ho votato per te Grillo ma ora credo in tutto il movimento perchè si stanno dimostrando compatti e incorruttibili- un saluto dalla vostra vecchia grillina che ha ritrovato la speranza!

simonetta benemeglio 07.03.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Quando le minacce non hanno volto la firma culturale è sempre sottilmente mafiosa, borbonica, boriosa ed arrogante di chi lotta ma non è guerriero.
Il mondo degli umani ha attivato un processo energetico che non conosce ritorno e riaperto la strada all'evoluzione universale.
Ci spiace per chi affaciandosi al futuro non riesce a vedersi ed è molto...molto...ma molto arrabbiato.

Anna Rossi 07.03.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Forza così tenete duro e non fatevi impressionare siamo uniti e forti

Marco averoldi 07.03.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

attacchi,calunnie,discredito aumenteranno con il passare del tempo verso il movimento, ma tutto questo dovrebbe darvi o darci forza per andare avanti io non voto da tanto tempo ma il movimento mi sembra diverso e coincide in gran parte con il mio pensiero che trasmetto quotidianamente a chi mi sta intorno - COERENZA - DIALOGO - DETERMINAZIONE , non abbandonate mai questa rivoluzione culturale.

vincenzo d., palermo Commentatore certificato 07.03.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

e risollevare il paese VERAMENTE. CON i FATTI e non con i FURTI AUTORIZZATI da voi stessi. PERCHE' vi dobbiamo VOTARE??? Guardatevi bene allo specchio la mattina. Con amore e con democrazia. Peter Pam.
(4 foto) Ragazzi!! Parlamentari del popolo!! E' un grande onore essere scelti dalla gente x portare ordine e giustizia del paese. Voglio dirvi che penso io a riguardo. - Morirei volentieri x una causa giusta -.La vita è un dono che dobbiamo restituire, chi lo dimentica è un GRANDE ipocrita. Chi aquisisce ricchezza che poi vive x difenderla, è il più GRANDE ignorante. Io ho sempre vissuto con uno stipendio normale con 4 figli, e sono stato un uomo felice, e lo sono ancora, ma incazzato verso questi politici INETTI e LADRI. I miei figli stanno andando all'estero, cercano una PATRIA più onesta. Facciamo dell'italia un paese onesto. Come lo volevano i fondatori. E no come l'ha ridotto Napolitano Giorgio: i sacrifici e suicidi al popolo, e 50.000 euro al mese a Lui. BARRA DRITTA! AVANTI TUTTA! Con amore e con democrazia. Peter Pam.

vitovolpicella 07.03.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

c'è sicuramente un attacco mediatico verso il movimento per denigrarlo.in risposta basterebbe scendere tutti in strada ,sicuramente saremmo molti, e vedremo se avranno il coraggio di dire che siamo una minoranza che hanno espresso un voto di protesta. siamo una solida realtà politica FORZAAAA

salvatore rapisarda 07.03.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento


BERSANI Pierluigi, ma perchè non dite che vi dovete abbassare lo stipendio a 3000 euro! Che vi dovete abbassare le pensioni a 2500 euro. State dicendo che volete salvare anche voi l'Italia, " lo va già dicendo uno, un professore. Sic ! " Che siete seri, che volete fare una politica SERIA. Ma quale politica seria??? Con i vostri stipendi? con le vostre liquidazioni? BERSANI e company e Vendola poeta del popolo che fai suicidare, i pugliesi si suicidano-assassinati perchè non possono curarsi. Mentre voi alla regione vivete alla grande. Signori cher avete preso la maggioranza x governare, i cittadini italiani più stanno e più se la vedono male; aumentano quelli che non arrivano a fine mese, quelli che non possono curarsi, quelli che non possono pagare le bollette, quelli che non possono pagare il mutuo e gli tolgono la casa, quelli che si suicidano-ASSASSINATI. E Voi; voi state discutendo quanto vi prenderete di buona uscita, di vitalizio, di QUOTA DI RINSERIMENTO: 200.000 - 300.000 - 400.000 EURO! " Se grillo è un comico: che venissero altri comici x governare. Ne professori, ne tecnici, ne politici corrotti ". bERSANI, ma di cosa parli di POLITICA SERIA? - I soldi x le famiglie in difficoltà non ci sono, MENTRE x voi CADONO dal CIELO. VERGOGNA!!! Adesso avete 8 PUNTI da CONDIVIDERE con i 5 STELLE. I 5 STELLE non esisterebbero se voi non RUBAVATE a MAN BASSE. Volete CONTINUARE a RUBARE e dite di voler fare una POLITICA SERIA. Vi risentite pure se vi paragonano col Berluisca: che avete fatto di diverso??? Prendete meno benefici di LUI? Avete meno AUTO BLU a disposizione? Hanno ragione a dire che AVETE la FACCIA come il CULO. Quante pensionoi prendi signor BERSANI??? Chiedilo ai tuoi compagni e non. Quante REGALIE e BENEFICI vi fate sulla pelle degli italiani, dei bambini italiani che nascono x mantenere i vostri culi grassi.Quando ti DECIDERAI a dire che con 3000 euro al mese in Italia si vive alla grande, e potete vivere benissimo, SEGUE SECONDO MESSAGGIO. Peter Pam.

vitovolpicella 07.03.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo avanti, in parlamento e nelle istituzioni, senza paura. NON IN TV per favore

umberto gaggero, genova Commentatore certificato 07.03.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Per la verita' ci disturba la lentezza o la tattica che mostrano nel decidere.sono in posizione di logoramento .mi chiedo se hanno capito tutti i problemi dell'Italia ,oltre a quello di una classe politica indecente.
Inoltre vorrei rispondere A Denvergo di twitter(io esclusa)che ad argomentazioni diverse dalle proprie non si risponde con insulti.saluti

mazarina broglia 07.03.13 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio, costanza e perseveranza. Siamo tutti con voi. Stanno cominciando a capire cosa e' successo e cosa succederà'.

Davide Scotti 07.03.13 06:53| 
 |
Rispondi al commento

A mio parere queste persone vanno trattate anche con rispetto e gentilezza perché è nella nostra indole, gli si deve spiegare che quello che fai o facciamo e tutto in buona fede, fatto con passione e convinzione, che si può ancora sperare in un cambiamento in questa Italia dilaniata da speculazioni sulla persona più che economiche e allora che dirgli, è sotto l'attenzione di tutti il malgoverno e l'erosione delle istituzioni e se non lo vedono o capiscono e colpa della classe politica che è riuscita a derubarci con destrezza.
Ribadisco a questi ignoti che noi vogliamo un paese dove l'onestà sia al primo posto e che portino pazienza perché la rivoluzione che è in atto, come tutte quelle importanti, necessita di tempo e impegno.
Da parte mia confido che i nostri delegati in parlamento non lasceranno niente al caso e si adopereranno al tutto per tutto per portare il paese ad una forma sostenibile e dignitosa
Grazie per avermi ascoltato.

Giovanni Lorenzetti (g5s), Verona Commentatore certificato 07.03.13 02:58| 
 |
Rispondi al commento

Rimango nell'idea che ci vuole un partito come m5s sia al senato che in camera per rifare un Italia nuova.

Ferrari Cristian 07.03.13 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Pietro non devi ne scusarti ne cercare di convincere una parte di Italiani che da anni è ammanicata con questo sistema marcio che si deve cambiare , altra parte non puoi pretendere che chi ha avuto in mano il potere sino ad ora , scenda dal trono senza lottare .Rispondere a questa gente è come buttare benzina sul fuoco , non vale la pena , tu sai che sono giuste le idee del movimento , e ogni cosa che verrà detta sarà sempre interpretata in maniera negativa , quindi ...avanti sai che mezza Italia ti vuole bene , e il bene per fortuna alla fine prevale sempre .

massimiliano p., Verona Commentatore certificato 07.03.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il potere dei media in mano ai partiti: da giorni e giorni stanno bombardando il pubblico con interrogativi inquietanti sul M5S, alterando la realtà dei fatti in modo da addossare la colpa sull'oppositore: costruzione del nemico, demonizzazione dell'avversario, allo scopo di compattare e assicurasi il consenso. L'estremo tentativo di salvare il salvabile. Il motto del diavolo tentatore al potere è: ogni uomo ha un prezzo. La guerra è solo all'inizio. Mi aspetto attacchi peggiori nel tentativo di piegare la volontà dei neodeputati.

angelo t., napoli Commentatore certificato 07.03.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante marino

Nicola Ghelardi 07.03.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento


Toh....una svastica sinistra

Fabrizio F. Commentatore certificato 07.03.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Ravenna purtroppo è da anni infestata da quel cancro chiamato ..mafia...ma nessuno se ne è accorto ,se non gli addetti ai lavori.

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato 07.03.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo Porta a Porta del Vespone (il ruffiano!) e mi "scompiscio dalle risate". Blaterano le solite scemenze una esaltata bersanina e un acchittato berlusconino, rappresentano la carta stampata il prezzemolino Belpietro , il menagramo Padellaro e l'ecumenico Polito. va in scena la pluriquotidiana "potecarella" (piccola botteguccia napoletana) su come fare il Governo . L'esaltata bersanina ( ormai io ovunque così li appello , considerato che ci/vi continuano ironicamente a chiamare grillini !)sentenzia che il PD ha individuato i "mitici" 8 puntini di Bersani e che avendo loro la nota "sgangherata" maggioranza i grillini e Grillo devono uscire allo scoperto appoggiando tale iniziativa ! Gli iperpagati Direttori dei giornalucoli finanziati dallo Stato (pochissimi,infatti,comprano i loro fogli) si producono nel solito bla,bla, sui processi di Berlusconi, sulla consueta critica delle boutade di Beppe, si scatenano tutti ad accusarsi sul non fatto e raccontando ovvie bugie sul fatto. Vespa con aria professorale tira fuori i soliti ormai notissimi cartelloni munito di una "mazzarella" (piccolo bastoncino napoletano) per indicare come un maestrino elementare i numeri che ivi appaiono scritti. Una noia mortale, e pensare che per tali schifezze noi italiani siamo costretti a subire l'estorsione del così detto "canone" utilizzato per alimentare una schiera infinita di parassiti (dipendenti e figuranti) corroborando il tutto , comunque, con i provventi della publicità.
Mandarli tutti a casa a lavorare, abolire il finanziamento per i ladruncoli (partiti), privatizzare la TV Rai che viva dei suoi provventi secondo le regole di mercato, abolire ogni finanziamento a giornali, fogli e foglietti e libercoli vari e che sopravvivino solo quelli apprezzati dai lettori che realmente li acquistano !

Marino . Commentatore certificato 07.03.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'da tempo che aspettavo si creasse un movimento che contrastasse in maniera decisa, onesta,caparbia questa ormai vetusta e corrota classe politica.
Sono un Dirigente Medico dipendente del sistema sanitario nazionale e avrei ta nti suggerimenti da dare x quanto concerne la gestione della Sanita'.
Anche se credo che al momento il problema piu' importante sia la riforma fiscale che imponga di pagare le tasse a chi effettivamente non le paga.
Si potrebbe copiare ed instaurare il metodo americano dove tutto quello che viene acquistato beni o servizi, viene detratto dall'acquirente.
In questo modo tutti saranno costretti a lasciare traccia di beni e servizi e chi fa' il prodotto sara' costretto a denunciare tutto cio' che si produce, dando piu' trasparenza a tutto il sistema economico che vedra' un introito non indifferente delle tasse che verranno versate nelle casse dello stato.
Altro punto importante e' la cattiva gestione di tutti gli enti pubblici che sono una fonte di spreco di denaro pubblico.
Bisogna amministrare gli stessi con la semplice diligenza di un buon padre di famiglia.
Comunque credo che bisogna affrontare punto x punto tutti i vari problemi e sono davvero tanti.
Spero di poter essere utile in qualche modo x poter migliorare questa nostra italia.
Basta con questa classe dirigente. Viva il rinnovamento.Largo ai giovani

michele v., palagiano Commentatore certificato 07.03.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

signori canditati non vi fate corrompere dalle vecchie volpi di onorevoli e senatori state attenti che i soldi sono del diavolo vi danno alla testa. State con il popolo che vi ha votato.CONGRATULAZIONI e buon lavoro per l'Italia Unita.

ruggero vannella 07.03.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo un mio pensiero, ho votato il M5S perchè credo assolutamente in questo partito,vi ricordo le forze armate che oltre essere ben pagate da Ufficiali in su Generali hanno tante agevolazioni che voi nemmeno lo pensate.

ruggero vannella 07.03.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

fino a quando in italia avremo giornalisti del calibro di vespa,bel pietro,floris,feltri,ecc,ecc tutti servi benestanti dei poteri forti,sarà molto difficile sentire parole a favore del m5s.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 07.03.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Salve.
Vorrei partecipare in modo più attivo al movimento, mettere anche a disposizione la mia piccola sede per coloro che vorranno intraprendere discorsi o semplicemente intrattenersi.
Vorrei essere parte attiva del movimento, esserne un rappresentante ed esponente del mio comune.
Mi sono rotto le pxxxx(dopo che mi hanno rotto il cxxxx) di questo fiume di tasse, di queste amministrazioni, della delinquenza che mi perseguita perché io sono troppo buono e dello stato che vuole toglieremi l'unica cosa importante che ho : la mia casa
!
Voglio che le cose cambino, e per farlo voglio cominciare da ME!

Giuseppe Leone 06.03.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Da quando il movimento ha dimostrato di avere una notevole importanza nella vita politica italiana si sta assistendo ad una continua e progressiva opera di delegittimazione attraverso la tv e sopratutto la radio; ogni giorno sulla radio pubblica non mancano interventi di "autorevoli" esperti che parlano con sufficienza del "fenomeno" Grillo. Fra i vari commenti quello che più mi ha colpito definiva i neoeletti del M5S come onesti incapaci che, se anche fosse vero, sarebbe un bel passo avanti rispetto ai disonesti incapaci che abbiamo avuto negli ultimi venti anni. Altra frase significativa quella di Emilio Colombo che ha dichiarato di voler prendere a calci gli esponenti del M5S che si presenteranno senza giacca forse farebbe meglio ad usare la stessa attenzione nel valutare la fedina penale dei neoeletti, io mi sento più rappresentato da un parlamentare senza giacca ma con la fedina penale pulita che viceversa.

Davide Soressi 06.03.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

A me pare proprio una minchiata di un povero mentecatto che nulla ha a che fare con l'estrema destra o con i nazisti; tantè che la svastica è disegnata al contrario ! e sappiamo bene quanto tengono ai loro simboli!...

maurizio Zanfini, Milano Commentatore certificato 06.03.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Gli anoninimi biglettini e le minacce sono le miserabili espressioni di omuncoli senza spina dorsale.Non meritano ulteriore commento. Oggi ho apprezzato il tono ed il contenuto delle risposte date dal rappresentante dal M5S (eletto a Firenze- non ricordo il nome) alla saccente L.Gruber che tentava di metterlo in difficoltà. Le sue risposte asciutte e decise hanno prodotto smorfiette di disappunto sul viso della "protesi" televisiva del PD - L. Continuate a centellinare gli incontri TV e astenetevi assolutamente dalla partecipazione ai vergognosi teatrini dei Talk Show lasciandoli sino all'esaurimento di tali programmi spazzatura(si spera!) agli "zombi" dei vecchi partiti che in tali luoghi,pilotati dai conduttori, continueranno nell'annoso ridicolo nel quale per anni e anni si sono esternati.
Essere "comici" è espressione di sagacia e di intelligenza, essere "ridicoli" come sono loro non li pone nemmeno all'altezza del più modesto comico della più modesta compagnia di avanspettacolo !

Marino . Commentatore certificato 06.03.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

grande m5s era normale che avrebbero fatto così sarebbe stato troppo facile continuate così non siete soli ma tanti tanti tanti

michele falocco, roma Commentatore certificato 06.03.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo, avanti tutta, purtroppo i vecchi politici con le loro tasche strapiene, e non si accontentano, ANCORA OGGI non hanno capito la gravità della crisi e la situazione attuale della maggior parte del popolo sovrano che non c'è la fa più ha sopravvivere, troppe spese, il lavoro non cè, non cè mai stata una politica per la crescita del popolo ITALIANO e del nostro interesse. ANCORA OGGI discutono per mantenere calda la loro poltrona al Governo, pur sapendo che il POPOLO SOVRANO non li vogliono più. Intanto la gente perde il lavoro e sopravvive. CAMBIAMO IL MODO DI GOVERNARE. grazie

Massimo Trabattoni 06.03.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Brutto segno, siete soltanto all'inizio e già usate il vittimismo. Scusate io leggo i giornali, navigo e vedo i tg, tutti questi insulti dove li avete letti o sentiti. Si potrebbe avere qualche esempio concreto? Grazie

paolo butturini, Roma Commentatore certificato 06.03.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi sosterremo sempre!
Grazie per il vostro impegno.

massimiliano caporali 06.03.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Si ha paura dell'ignoto e si diventa agressivi quando non si riesce a capire/controllare qualcosa. Che la diffusione del Movimento suscitasse queste reazioni erano praticamente scontato ed ora, dopo il successo elettorale, è chiaro che diventano più forti e scomposte. Ma di fronte alla coesione, alla determinazione e all'onestà intellettuale non c'è minaccia che tenga. Coraggio, dunque, continuiamo ad andare sulla nostra strada, determinati ancora più di prima e sempre uniti!

gianni m., roma Commentatore certificato 06.03.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che strano. L'aria che si respira nei piccoli paesi di provincia si è fatta irrespirabile. Oltre alle beghe paesane tra cittadini politicanti, si aggiungono gli sconvolgimenti della politica nazionale e dappertutto si fomenta una guerra fredda, nel tentativo di mantenere poltrone. Volano improperi nel web... e fanno male. Le incomprensioni tra la gente fanno rasentare la fobia politica e accendono vecchi rancori. Le prese di posizione personali o di gruppi che si stanno frammentando, determinano scompiglio e scompensano gli equilibri necessari per reggere di fronte a palesi difficoltà che poi sono tutte sulle spalle della gente, sia essa di CDX o di SX. ovvero della gente comune. Arrivare alle minacce è una cosa normale per certa gente avvezza alla delinquenza. Non è forse vero che mafia e poteri loschi usano la violenza per intimorire la gente? Aspettiamoci di peggio. Ma io invito tutti noi a fare buon uso della saggezza necessaria, perché associandomi al pensiero di Beppe Grillo, dico che l'ONESTA' DEVE VINCERE. Per vincere però il M5S deve sfornare personaggi avvezzi al bene, all'onestà, al coraggio: Virtù che alla lunga premieranno il lavoro a cui abbiamo messo mano. Dobbiamo anche dare il giusto valore all'impegno delle Forze dell'ordine che profonderanno il loro impegno per arginare falle di violenza che si stanno aprendo nella società o che si sono già aperte. Un saluto e un augurio di buon lavoro.

Gianni Nachira, Macomer Commentatore certificato 06.03.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

detta molto semplicemente stanno rosicando da morire, per il resto scusate ha governato un miliardario senza precedente esperienza politica con una corte di ministri di dubbia capacità,
ha governato un professore con la puzzetta sotto il naso credendo di conoscere e sapere pratica e teoria...per non parlare del passato remoto... e allora , ce la farete e molto molto meglio! non fatevi fregare dalla parlantina delle vecchie volpi..

sophie senier 06.03.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

E smettetela di fare le vittime! Tutti i partiti ricevono minacce da gente messa male e nessuno la mena come fate voi.
Ovvio che sono gesti deprecabili, ma forse vi dovrebbe far riflettere e smetterla di usare le stesse modalità!
In fondo avete cominciato voi!

mzavarone 06.03.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

ciao,beppe quello che si vive oggi in Italia è un profumo di cambiamento,ed è questo che a i soliti
fà paura,abbandonare le vecchie abitudini,confrontarsi solo con i soliti è trovare
quei comuni accordi che ormai tutta l'italia conossce da sempre e non ha mai avuto il coraggio di ribellarsi al sistema,che piano piano c'è l'anno somministrato come una medicina vitale.spero che tutto questo può veramente finire

francesco romano 06.03.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Visto che delle informazioni devono essere date facciamolo con dei video sulla pagina Youtube, oppure sul sito, in modo che i giornalisti possano attingere solo a queste cose, così che, in qualsiasi momento, tutti possano verificare con quale facciatosta e senza alcuna vergogna storpiano la realtà per dare del movimento un'immagine denigrante e falsa. Ragazzi siate forti e uniti, compatti nel colpire con i voti e le proposte di legge, perché siete la vera possibilità, l'unica, di cambiare le cose. Noi, che siamo con voi, possiamo sforzarci di mostrare la verità con i nostri commenti a tutti quelli che sono confusi.

Silvano R., Guiglia Commentatore certificato 06.03.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S e lo rivoterei altre mille volte, 3 belle croci nitide sulle mie 3 schede. Lo ammetto, ho avuto qualche piccolo dubbio fino all'ultima settimana ma poi guardando uno per uno i "soliti noti" della politica ho deciso con determinazione, l'ho fatto anche per mio figlio di 12 anni,per il suo e nostro futuro, sicuro di difendere più che mai gli interessi di noi onesti, pronto a respingere quelli che dicono di fare il bene del nostro amato paese, perché non è certo l'Italia che è marcia, ma chi l'ha governata negli ultimi anni...TUTTI COLPEVOLI alla faccia di noi ingenui che li abbiamo votati fino a poco tempo fa, sbeffeggiati dall'ipocrisia della sinistra e dalla prepotenza della destra. Avanti così, saremo sempre più forti.

Nicola Ottaviani 06.03.13 22:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=S2Hh6YayzqY
non siete soli e non sarete lasciati soli

noi siamo noi 06.03.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto gli ultimi 10 minuti del programma in tv di Barbara D'urso. Da quello che ho visto ho capito che di sicuro Barbara D'urso non ha votato il Movimento 5 stelle. Non era per niente imparziale. Avrà fatto quello che gli hanno detto.

Kilberg Adriane Galva de Jesus, Cervia Commentatore certificato 06.03.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono segni di cedimento del sistema delinquenziale.

Franco R. 06.03.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma è ovvio che siete dei pecoroni acefali!!! Perché voi, ed io, siamo il previsto frutto di un sistema non veramente democratico.

In democrazia il sistema-stato ha interesse a formare cittadini di pensiero indipendente, così che possano essere in grado di scegliere buoni rappresentanti o di prendersi responsabilita' all'interno del sistema stesso.

Quando la democrazia degenera in cricca di potenti che prevalgono sugli altri, cosa che capita regolarmente a prescindere dalle ideologie, succede il contrario.
A chi ha il timone in mano risulta molto comodo poter dire "non si può lasciare questo popolino al suo destino, loro decidono e votano in maniera sconclusionata".

Il sistema ha coscientemente voluto creare dei pecoroni, ora se li ritrova in Parlamento, e ha il coraggio di lamentarsene. Tragicomico.

duilio l. Commentatore certificato 06.03.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Il vento furioso della "casta" ci sta soffiando contro;e come animale mortalmente ferito ancora ringhia e si dimena...del nostro cammino ad ostacolarne la rotta...Ma le "NOSTRE VELE"sono ben spiegate e pronte alle tempeste e diritta la prua, che punta all'orizzonte della vittoria!

Angelo Favasuli, torino Commentatore certificato 06.03.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro……………. ci sono

se hai bisogno ,siamo in quattro e veniamo su da Bari.

Saluti

siamo in guerra Commentatore certificato 06.03.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono più dubbi che questi uomini di PD e PD-L sono nemici del Popolo italiano... lo hanno dimostrato in trent'anni e continuano ora.. Ciò che mi sconcerta di più, non è guardare quelle facce da delinquenti che continuano ad avere una poltrona e uno spazio per parlare, ma sono le persone che non hanno occhi per vedere la luce di onestà, speranza e intelligenza che c'è in Voi e l'elevazione di coscienza collettiva che è scattata in chi crede in Voi. Certe persone vivono di paure e di elugubrazioni mentali incomprensibili al cospetto della semplicità di battersi per Amore per gli altri. Questi individui non si sono mai battuti per i più deboli, non sono mai stati i deboli, non hanno mai speso tempo in ascolto di chi ha chiesto loro un aiuto, vivono nel loro mondo, privato dell'esperienza di vita altrui e degli insegnamenti dei Grandi maestri, altrimenti come me, vedrebbero in Voi la creazione anzichè la disfatta. Deduco che non si sono mai domandati con profondità quali sono i valori della vita, come essa funziona nella sua totalità... ahimè non si sono creati una informazione propria e libera. Diceva il mio professore di psicobiologia:" la differenza è pericolosa"... un esempio è in ogni famiglia quando un figlio non diventa ciò che gli dicono di essere fin da piccolo.. e così appare strano, malato, quasi pericoloso.. fa paura uno che cerca di diventare se stesso. Ed ora finalmente, il Popolo Italiano sta gridando la sua voglia di vivere la vita con altri valori, quelli di grande elevatura spirituale, i quali richiedono però maggior Responsabilità... e questa, dopo la differenza, è un'altra parola che ai molti fa... paura.. perchè bisogna ridiscutere le proprie esistenze. Ma non vi preoccupate monaci guerrieri del M5S, va tutto bene poichè la Verità ha tre stadi e noi siamo al secondo, l'Opposizione violenta. La prima fase era Ridicolizzarla, già fatto(senti esempi alla Fassino) e la Terza sarà L'Accettazione. Non fatevi turbare da nessuno e continuate così

davide papalia 06.03.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe mio marito ha una piccola fabbrica con 6 dipendenti, si fatica in questo periodo come tu ben sai! due giorni fa e' arrivata la notizia che un provvedimento proposto nel 2010 e' diventato attivo dal primo febbraio 2013 guarda caso dopo le elezioni! il sig.Berbunga ha ottenuto che un imprendiore paghi 10 euro al mese per dipendente per sempre! pare un contratto telefonico! si e' informato e se non accetta, deve aumentare lo stipendio di 25 euro a dipendente! tutto per le coperture di spese sanitarie, dentistiche etc! ancora? basta lavorare 7 mesi all anno per lo stato e con l aggiunta di prelievi continui! grazie Barbara in tele non le riportano queste notizie! baci

barbara pazzi 06.03.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

AL M5S... Credo che sia necessario distinguersi passando sempre e costantemente attraverso il vero cambiamento. Mi sono iscritto, ho votato ed ho fatto la mia piccolissima campagna a favore del M5S, perchè credo che in esso alberghi il vero cambiamento. Qui, vedo la realistica possibilità, non quella semplicistica di mandare a casa quattro scalzacani che hanno fatto il loro tempo, di andare oltre questo modello di società, dove non c'é spazio per i piccoli se non a parole. Dove tutti siamo uguali, se abbiamo gli stessi danari, altrimenti io ho l'avvocato e tu no e quindi ti devi sottomettere pure se hai pienamente ragione. Ovvero l'uguagianza, la giustizia e l'equità solo a parole. Credo che questo Movimento abbia in sé i valori per avviare la prima vera battaglia di giustizia sociale. Eppure ieri, mi sono fortemente arrabbiato quando ho appreso che tra gli eletti del M5S al senato ed alla Camera vi sono forti legami di parentela.Non ho votato alle Parlamentarie, perchè sono un iscritto dell'ultima ora e quindi ho confidato nelle scelte del Movimento ed ho dato semplicemente uno sguardo ai candidati dopo che erano stati scelti. Non ho avuto e non ho tutt'ora il minimo dubbio sulla bontà delle scelte fatte. Mi preme dirlo perchè non voglio essere assolutamente equivocato. Sono assolutamente convinto che dietro questa cosiddetta parentopoli ci sia l'assoluta buonafede legata al fatto che sino a pochi anni fa era addirittura un problema per il M5S trovare candidati (l'ho letto in rete) e si sono fatte le candidature spesso non pensando di essere assolutamente eletti. Molti si aspettavano una buona affermazione del M5S, ma credo che nessuno pensasse che si sarebbe arrivato a questo punto. Invece siamo a questo punto, siamo la prima forza politica del Paese e noi dobbiamo dare il buon esempio e come ha già fatto un nostro candidato coinvolto nella diatriba,occorre la rinuncia di tutti gli altri a favore di persone altrettanto degne. Beppe, credimi io sono... nessuno...

Red Giannini, Francavilla al Mare Commentatore certificato 06.03.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe lo aveva detto ma, anche se non valgo come lui, non ci vuole tanto ad immaginare che useranno
metodi leciti e non leciti per infangare, intimidire, corrompere e screditare chiunque abbia a che fare con il MOV 5*...
Che dire: vi siamo vicini e, anche se non lo vedete,moltissimo vicini; abbiate costanza e perseveranza come la avremo noi nel votarvi e sostenervi.
Ovvio che la volpe vuole tenersi tutto il pollaio
ma sono in arrivo i cacciatori.....di volpi;
TROPPO furbe ma, oramai, TROPPO VECCHIE!!!

silvano s. Commentatore certificato 06.03.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Meglio non fare le vittime con questo clima sociale.. Viste le cose come stanno,la strada e' Formula Belga (governo attuale in proroga per mesi) ed elezioni in estate. Prima delle elezioni tedesche. Se m5s approva buone leggi, rivince elezioi con 30 - 40%, senno' prende il 10%. forza e a lavorare!

Marco 06.03.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Bersani fai una cosa giusta dimettiti!volete fare i puri i giusti ma lo scandalo monte dei paschi lo abbiamo gia dimenticato ?fate veramente schifo! Avete rovinato l italia!forza grillo!!!!

Lorenzo S., Firenze Commentatore certificato 06.03.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Non ammiro il centrodestra, nè quanto ha prodotto, ma il centrosinistra mi fa ancora più senso, perchè ha sempre strumentalizzato i diritti e la giustizia sociale per accaparrarsi consensi. In effetti, la propria, efferata collusione con i poteri forti, poi tradisce quanto va reclamizzando per rafforzare il proprio potere.
Le istituzioni, in particolare la magistratura, sono loro esclusivo appannaggio. Oggi, è visibile anche ai più spovveduti.
La Rai ci asfissia in ogni momento della giornata (anche delle nottate) sui processi a Berlusconi.... E Monte dei Paschi di Siena?!
Bersani e tutto il suo clan, con tutte le loro tidicole borie, sono semplicemente patetici!
Beppe, non mollare: finalmente siamo sulla strada giusta.

teodora i. Commentatore certificato 06.03.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Non ci possono ammazzare tutti! :)

Mario Rossi 06.03.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

La verità fa sempre paura. E pare che a percepirla sia chi non ha nulla da perdere o chi crede nella forza di una idea, di una visione, di un sogno.
Serenella Russo

Serenella Russo 06.03.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Loro parlano a vanvera perchè hanno i minuti contati
i parlamentari attivisti passeranno ai fatti !!!!!In italia sta sparendo la borghesia ,i numeri di partita iva,il potere d'acquisto :i precedenti governi ci hanno ridotto così la situazione è penosa è necessario rimboccarsi le maniche ed elaborare una rinascita

vincenza gi 06.03.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un esperto, ma personalmente ritengo che, a meno che non sia un cane sciolto con problemi psichici, le SVASTICHE qui disegnate siano un semplice DEPISTAGGIO.

Ne il tipo d'azione ne i caratteri ne la svastica sinistrorsa, hanno a che vedere con gruppi estremisti di destra.

Io la classificherei come patetica.

Eugenio A., Toronto Commentatore certificato 06.03.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Io invece vorrei esprimere la mia solidarietà ai POVERETTI che vi hanno lasciato i post-it: ma ce li vedete che si consultano l'un l'altro per ricordarsi la rima "infame - lame"?
Me li immagino, che si vergognano tanto di se stessi da scappare dopo avervi scritto minacce; che senza un gruppo che li protegga non hanno forza, e soprattutto non hanno pensiero, e allora lo chiedono in prestito dove tutto sembra più facile, dove c'è meno da capire, dove ci sono meno domande da farsi, meno dubbi da avere.
Un po' voglio bene anche a loro: cercate di comprenderli nella loro idiozia, e di migliorare il Paese in modo che scuole migliori formino sempre meno infelici come loro.

Roberto Olivetti Commentatore certificato 06.03.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Si, stiamo arrivando alle minacce alla paura. Tutto dentro una logica: quella di caratterizzare chi appartiene al movimento 5 stelle. Trovare uno stereotipo per catalogare il "grillino" tipo. Ho potuto vedere che fioccano aggettivi come: ingenuo, incompetente, servile, sognatore, bucolico, distruttore, etc
ma

giovanni severino 06.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nel centro del mirino, ci temono ed è normale aspettarsi da alcuni idioti queste cose.
Non Mollate.....mai.

Massimo Rutigliano Commentatore certificato 06.03.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

.... Inoltre, la svastica nazista è rigorosamente DESTRORSA.
Quello disegnato lì è un simbolo religioso comune a molte culture indiane.

Che Grillo abbia fatto arrabbiare Buddha?

Eugenio A., Toronto Commentatore certificato 06.03.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Le chiedo scusa non è un commento, ma una comunicazione, non sapevo come contattarLa sig. Grillo. Le ho dato il voto perchè credevo in Lei, volevo l'allontanamento dello psiconano,(è così che Lei l'ha chiamato ha Travagliato anni fa) quando ho cominciato a seguirla, ora ci sarebbe la possibilità di riformare(politica,società, lavoro etc) ora che si potrebbero riformare non solo i finanziamenti ma anche gli stipendi dei politici a tutti i livelli, vincolandoli alla pensione minima(aumenta quella aumentano gli stipendi, tassandoli,(chi vienbe eletto subirebbe le tasse che impone), affermando che gli stipendi non potrebbero più essere modificati se non previo referendum, e per far questo far confermare la legge stessa con un referendum.Impostare la programmazione per i nuovi lavori ridurre piano piano le tasse,sarebbe bello, ma sembra tutto stia per andare in "pappa". vuoi per integralismo o questioni di principio. Lei mi ha insegnato a guardare la sostanza delle cose, per questo, oggi Le dico che se non si facesse il governo e dovessimo tornare alle urne, voglio che sappia che non la rivoterei. Non possiamo permetterci altri 2-3 o più mesi di giochini politici, la gente ha fame e bisogno di riforme e di lavoro. Non diventi il politico di turno...Il mio è solo un voto, e forse a Lei non interessa, ma per me è triste dire che lo perderà .... Purtroppo il mondo non è bianco o nero, è grigio e se Lei facesse fallire questa opportunità non pensi che tutti coloro che l'hanno votata le ridiano il voto. Al contrario iniziando le riforme, la gente capirebbe, vedrebbe e saprebbe cosa rivotare, forse sono un sognatore, o uno stupido idealista ma io come molti altri vedendo fare come in sicilia, la rivoterei... M. Agostini

marcello agostini 06.03.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

andate avanti cosi siete i migliori.e uscito finalmente un raggio di sole da questo cielo grigio.

feliciano tortora 06.03.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Porca paletta!!!

Caro Beppe & C.

oggi qualche pezza ce l'avete messa (zanzara e 8 e mezzo in poco tempo, poi non so che altro), ma è urgente ridurre le distanze, voi sapete come, ma va fatto più in fretta

Urge avvicinare, sennò la distanza la creano loro!

cazzo, fanno un gioco così sporco che, se prima ci ignoravano sistematicamente, adesso sputtanano e basta, sparando nel mucchio e senza fare più calcoli

Pur rimanendo fermi, urge cambiare, affrettare e precedere. Il mezzo dis-allontanante per eccellenza c'è, un buon numero di iscritti anche!

ma questa è solo la mia idea

Saluti

marco 06.03.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è sconcertante quanta merda ci stanno buttando addosso nel giro di una settimana...e quanta c'è ne butteranno....bisogna entrare in parlamento subito e cominciare a lavorare il più presto facendo riforme.

mirko b., massa fiscaglia Commentatore certificato 06.03.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo la Rottura tra Stato e Mafia.
Le vessazioni sono solo l'inizio.
Presto inizieranno con i ricatti.
Poi arriveranno le minacce personali e indirette.
Purtroppo siamo in guerra con la Mafia che vede perdersi i contatti diretti con lo stato.
I rappresentanti del M5S sono degli eroi, sono i miei eroi, io non avrei il coraggio di andare contro la mafia avrei paura di morire o di mettere a rischio la vita dei miei cari.
Abbiate prudenza ragazzi perchè il rischio è alto.
Io vi ringrazio di tanto coraggio....so che lo avete messo in conto ma credo sia dura sapere di essere a rischio. Un grazie grazie infinito

sergio 06.03.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono senza parole ,allibito non vedo l'ora che questa gente sparisca tutta,ci hannorubato tutto e non si vogliono rassegnare al fatto che ormai è finita,che dovranno rispondere per tutto quello che hanno fanno.Siamo tanti tantissimi uno tsunami SIETE ,siamo grandiiiiiiiiiii grazie per quello che avete avuto il coraggio di fare e per quello che farete, riscrivere la storia di questo nostro bellissimo paese
Massimiliano

Massimiliano vespa 06.03.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo i politici ladroni sono stretti in un angolo senza via d'uscita e lo sanno. Hanno agito senza ritegno e sfasciato l'Italia, quindi da loro ci si può aspettare di tutto. Ora cercheranno il modo per arraffare il più possibile finché possono e poi spariranno dalla Storia. Solidarietà al cittadino Vandini.

Mauro Ghiselli 06.03.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve a tutti,io penso che questi "politici" del pd e del pd-l siano veramente con il sedere per terra non sanno più che pesci prendere,stanno vedendo piano piano svanire il loro potere e allora si inventano di tutto per fare in modo di sporcare il M5S,chiedono fiducia,cercano di corrompere i neo parlamentari e senatori del M5S con tutti i mezzi,perfino la nostra stampa si stà rfivelando per quello che è sempre stato uno strumento al servizio della "mala politica"!!!sono finiti!!!
Sono orgoglioso di far parte di un movimento sano,giusto e al servizio del cittadino.

mauro chiappetta, roma Commentatore certificato 06.03.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

non credo che le minacce servano a fermarci, da destra dicono che siamo di sinistra da sinistra dicono che siamo di destra...pensate come sono confusi! siamo il popolo che si riprende il legittimo potere e basta, non ci fermeranno certo cercando di spaventarci!

lorenzo bianchi 06.03.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

non credo che possano definirsi fascisti o comunisti, coloro che scrivono queste cose sono solo ignoranti, che non stanno comprendendo il significato della trasformazione che è in atto. FACCIAMO ATTENZIONE A CHI DALL'INTERNO DEL MOVIMENTO, CHE SIA DI DESTRA O DI SINISTRA, CERCHERA' DI MISTIFICARE E FALSIFICARE LA REALTA', COME E' GIA' SUCCESSO NELLA STORIA

fabrizio nusca 06.03.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

noi abbiamo un bagaglio di semplicità e onestà loro se la sognano non sanno come fermare le stelle che sono arrivate e passano con queste frasi o minacce da scolaretti ,noi siamo la cosa più bella che poteva capitare in questo periodo di oscurità ,non l'hanno capito che quello che non ci uccide ci fortifica lo stiamo vedendo con i sondaggi che stanno facendo siamo i primi più che mai ormai sono morti tutti forza ragazzi

d'aloia Alessandro 06.03.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Siamo come in un mare in tempesta.
Nuotare è difficile, a volte avremo timore, a volte ci mancheranno le forze, magari annasperemo ma non dobbiamo arrenderci.
Non dobbiamo arrenderci mai.
Raccogliamo ogni volta le forze e ripartiamo più determinati di prima.
Uniti cambieremo questo Paese.

Forza ragazzi.

Giuseppe C. 06.03.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

"Bigliettini pizzini" sono capaci di queste cose e basta. Andate avanti il sistema implodera e i falliti se ne andranno!!

Roberto Burini 06.03.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

da uno che si firma con una svastica non è che ci si può aspettare qualcosa di intelligente, è un demente va trattato come tale

filomena cotti zelati 06.03.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa è già una "Revoluciòn", quindi: Queste minacce sono normali e lo testimoniano.
Che cosa vuole dire questa parola "Revoluciòn"?
Si è innescato qualcosa dove qualcuno alla fine ESCE, questo vuol dire che ci sarà chi perderà, e speriamo non capiti a noi.
E quel qualcuno che dovrà lasciare la scena, chi è?
Questo qualcuno è di Tre tipi:
-O se ne vanno con la coda tra le gambe, saranno quelli che hanno avuto tanto e hanno la coscienza molto sporca, ma hanno anche l’intelligenza di capirlo.
-Altri rimarranno e si dovrà: uso la metafora "sopprimerli”. Per esempio con galera, annichilimento mediatico, e altro di legale.
-Altri che si credono onesti (che non vuol dire esserlo), invece cercheranno di non essere cacciati, mostrando la faccia di adeguarsi a chi subentra, razza questa infida e pericolosa, cioè unione di scarsa capacità affettiva, morale con molta capacità razionale (voltagabbana).
Unico consiglio, in una Revoluciòn, ci vuole: "DETERMINAZIONE" che è data dalla sicurezza in quello in cui si crede.
Ricordate:
Il POLITICO VUOLE RIMANERE Lì, e FA (non dire "farebbe", esso Fa). Pur di rimanere lì esso farebbe L'INIMMAGINABILE (La storia, non è barzelletta, Moro, Piazza fontana, ecc.)
-BADATE A VOI: Il politico crede che ammagliare con il carisma sia tutto.
Io ripeto come altri che hanno già scritto:
-AVANTI (tolgo ragazzi, in voi c'è di tutto, questa parola insinua inesperienza). Ho superato i 50 e la mia vita m’insegna che l'esperienza non è vincolante.
-Io e altri tanti, come leggo in giro, siamo con voi. Per la prima volta ci si sente veramente rappresentati da qualcuno. Questo significa che AVETE LA NOSTRA FIDUCIA, per vostra qualsiasi esternazione.
-NIENTE ALLEANZE. Che bisogno c'è? Ci saranno bene i posti a sedere in Parlamento, poi bisogna, alzare la mano o parlare iscrivendosi se si vuol parlare.
-Aimè, LA PAURA RIMANE. IO SONO già nella Revoluciòn, come voi.
Capisco ora cosa è "LA COSA" perchè è dentro ognuno di noi.

Giuliano Gianolio L 06.03.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

La vecchia classe politica ha dimostrato e continua a dimostrare che sono lontani anni luce dal popolo.... tempo al tempo ed imploderà in se stessa. La teoria del silenzio in questa fase di sciacallaggio è più che mai utile per evitare di essere risucchiati dal vecchio sistema. Una volta in Parlamento allora ne vedremo delle belle!!!! Avanti così M5S.

giorgio turotti 06.03.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Minacceranno , offenderanno e ne faranno... perché loro di giá sanno ,
che ormai sono FINITI !
Dacci dentro M5S siamo con Voi

Livia Carli 06.03.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

bravi bravi bravi...continuate così!!! Ci stanno provando ad infangare ma non ce la faranno!!! Forza a tutti gli eletti e che l'onestà sia sempre di moda da oggi in poi!

maria antonietta mancini 06.03.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

"Il miglior modo per non far vedere che si ha paura è instaurare la paura negli altri"(Ho messo le virgolette ma non l'ha mai detta nessuno). Hanno talmente paura del cambiamento che provano a fermarvi con l'unica arma che conoscono: la paura stessa. Continuate ragazzi, non mollate, siete l'ultima vera speranza che ha questo Paese malato.

P.s.: Non so se è la mia connessione o un problema del Blog, ma non riesco a vedere le immagini. Mi sembrava doveroso farlo notare.

Nicola Moro 06.03.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mollate ragazzi insultano quello che più li spaventa.. la rivolta della gente per bene che li spazzerà via..
e fanno bene ad avere paura

riccardo rainoni 06.03.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Avete suscitato tante speranze in un cambiamento. Davvero !!!! Ora però se non dimostrate di voler mettere in atto qualcosa di concreto, anche a costo di tapparvi il naso e condividere programmi di voto con il PD, rischiate di lasciare il paese nella disperazione più grande. Siamo una nazione in ginocchio. E tra sei mesi rischiamo di ritrovarci il nano che legifera solo per i suoi interessi. Fate qualcosa, non dite di no a tutto, ora non serve guardare ai responsabili dei recenti disastri, serve creare lavoro e tagliare i costi della politica e del settore pubblico.

guido pastorello 06.03.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti siete grandi continuate così,bisogna finirla con bugie e ruberie, evviva l'onestà, qualità assai rara se non scomparsa in tutta la nostra classe politica,Ma voi ragazzi rivaluterete questa parola ne sono sicuro,un in bocca al lupo a tutti buon lavoro e wwwwwwwwww il M5S. io ho 51 anni sono un magazziniere e mi piacerebbe aiutarvi per esempio ho delle idee per una riforma pensionistica più giusta e più equa......e non mi dilungo oltre.
Massimo Ratti

Massimo Ratti, Cesano Maderno Commentatore certificato 06.03.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, volevo solo dare la mia solidarietà e dirvi di andare avanti. Vi ho dato il mio voto e spero che questa volta il popolo riesca a cambiare questo sistema. Ho già provato varie volte nella mia vita a farlo, ma il sistema ha sempre fagocitato le iniziative non omologate, dal sistema stesso, screditando con la televisione o adescando le persone più in evidenza. Penso, Spero, Voglio che questa volta le idee vincano in virtù della forza della ragione di cui sono costituite. Io ho bisogno di ancora un pò di tempo per capire chi siete e cosa volete fare, non voglio illudermi un altra volta per poi vedere spegnersi ragioni sacrosante, ma se questa è la volta buona e M5S non sarà comprato, sarò con voi e parteciperò.
Scusate questo delirio ma volevo dirvelo.
Un saluto

Fernado Borneto 06.03.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito letto e visto il Premio Nobel di oltre
dieci anni più anziano di me Dario Fo. Un maestro
anche, ovviamente, sulla scena mediatica. Prima,
seguivo le frasi scontate di Bersani, per capire
bene se "l'iciucio" M5S-PD sia probabile. Di si-
curo non mi è sfuggito il velenoso attacco al PDl
e al solito Berlusconi. Possibile mai che mentre
Napoli brucia, quei due servendosi di una giusti-
zia che risale al Codice Napoleonico, e striscia
ancora come una lumaca continuino a litigare per,
forse, mettersi poi d'accordo a diminuire a tutti la sudata pensione? "Non abbiate paura!" Gridava
il Sant'uomo anche nella valle dei templi. Forse
quel Nobile Polacco diceva in anticipo sui tempi lo stesso che dico a Voi che, senza paura, siete sulla strada giusta... Da rifinire e gestire al meglio e a breve. Per il bene di noi tutti.
Adriano Pecchinotti-Roma

Adriano Pecchinotti, Roma Commentatore certificato 06.03.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai ragazzi non facciamoci scoraggiare da un qualsiasi bimbominkia ...neppure la svastica sa disegnare...è alla rovescio....
Sursum Corda
In alto i cuori

Gianluigi P., Rimini Commentatore certificato 06.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bhe non c'è da meravigliarsi per quello che sta accadendo..cosi ci palesano che siamo sulla strada giusta e che temono il popolo ma soprattutto temono il cambiamento. E' evidente che c'è chi non vuole che le cose cambino e preferisce che tutto resti nelle solite 4 mani sporche perciò minaccia e diffama chi rappresenta i cittadini e chi è riuscito a smuovere più di 8 milioni di coscienze che hanno votato il movimento 5 Stelle. Sinceramente in tutto questo c'è qualcosa che mi preoccupa..ma preferisco non scriverlo per evitare di far venire qualche idea malsana a questa gente malata.
Più ci minacciano, più tentano di diffamare il movimento e i suoi portavoce e più mi sento Orgoglioso di aver votato M5S e del nostro Grillo parlante.


Fabio P., Tivoli Commentatore certificato 06.03.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Non vi preoccupate degli insulti è nella natura degli idioti. Uno quando nasce dopo il primo vagito trova già qualcuno che gli trova dei difetti. Una cosa dovete far capire bene agli italiani CHE NON TUTTO QUELLO CHE E' MARRONE E' CIOCCOLATO

Alfredo Fabrizi 06.03.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poveri idioti un bigliettino..? Come alle elementari!
E poi scusate, ma la svastica non ha le punte in senso orario?? Sul biglietto sono in senso antiorario ahahahah doppiamente imbecilli!!

W tutti i nostri rappresentanti del M5S!!!!!!

Andrea Da Roma 06.03.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio ragazzi andiamo avanti senza lasciarci intimorire da questi atti indefinibili. La strada da percorrere è lunga e piena d'insidie. Si deve combattere contro arroganza, ignoranza e scetticismo. Rammentate che almeno un quarto degli elettori è con voi. Saluti dalla Sardegna.

Roberto R., Cabras Commentatore certificato 06.03.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Cro Beppe, ti invito a fare una riflessione sull articolo 1 della Costituzione italiana.
Art. 1 della costituzione italiana: L Italia e' una Repubblica (parlamenare) democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della costituzione.

L Italia e' una Repubblica dove il Parlamento e' centrale e quindi i partiti e i suoi eletti. E' democratica e fondata sul lavoro. La massima espressione di sovranità e' rappresentata dal popolo, che la esercita secondo le normali e civili regole e limiti della Costituzione.

Il mio augurio e' Che tale articolo guidi ogni attimo, ogni momento decisionale del tuo movimento.

Caro Beppe ricorda, responsabilità di fronte alla Costituzione e al popolo italiano.

Giovanni D 06.03.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono andare a casa dobbiamo riformare,portare la spesa pubblica a 600 miliardi€ eliminando le asl minori ,lasciare solo una per regione eliminando i tribunali minori , tagliando le pensioni d'oro ,eliminare e consulenze degli enti pubblici creare commissioni di controllo sui costi degli appalti pubblici tagliare spese dela politica con tetto stipendio 5000€ abolizione dele cliniche convenzionate dove fanno lievitare i costi a carico del ssn ,e liberalizzare tutte le cariche professionali ,poi semplificare l'impreditoria :in piu la cosa importante e' riformare le pensioni obbligare i 60enni ad andare in pensione per far assumere giovani con sgravi per ogni uscita

Vito Saveri, Gualdo cattaneo pg Commentatore certificato 06.03.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Si niente paura,chi e dalla parte giusta della sincerità onestà e trasparenza non ha nulla da temere, la storia insegna che il cambiamento passa sempre per minacce e violenze ricevute, ma quando si ha una forza dietro così dirompente che ti appoggia e incita a proseguire nella strada tracciata già nella campagna elettorale, tutto sembra meno difficoltoso e certe espressioni maleducate e incivili subite non fanno nessuna paura. Su forza spazziamoli via.................

andrea l., pinerolo Commentatore certificato 06.03.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

HO VOTATO M5S E MI SENTO RAPPRESENTATO. Lo posterò ovunque mi sia possibile per far sentire il mio appoggio ai ragazzi entrati in parlamento che sono oggetto di un attacco indegno da parte dei media. Il messaggio mi sembra chiaro: sono dei coglioni utopisti e non sapranno rappresentarvi. Invito chiunque sia d'accordo a scrivere queste semplici parole e a diffonderle in rete, facciamogli sentire la nostra vicinanza, adesso in parlamento ci siamo anche noi.
Buon futuro a tutti

Luca S., Verona Commentatore certificato 06.03.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

siete perfetti.
quelli di prima hanno paura

redaelli stefano 06.03.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Se non cambia ora non cambia più. Bisogna tenere duro, se finalmente i cittadini vanno in parlamento e non per ricevere una penna d'oro in regalo dalla mamma soddisfatta del figlio ma per noi allora un grande passo è stato fatto.
Voglio decidere io se si va in guerra o no, voglio sapere quanto costa essere in guerra adesso, quante pensioni potrebbero essere più alte.

gino giusti 06.03.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Andate avanti per la vostra strada, chi vi segue dal principio, vi chiede soltanto questo. L'Italia, va riformata culturalmente e rivista tutta la burocrazia inutile e inefficiente. Siete la nostra unica ancora di salvezza, chi è sano di mente lo sa e imparerà a capirlo ed apprezzarlo. Un abbraccio!

romeo t., milano Commentatore certificato 06.03.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

"una grandissima quantità di italiani, il cosiddetto popolo, abbia deciso di accordarci la sua fiducia". Benissimo, ma ricordiamo che un'altra grandissima altra quantità di italiani ha votato diversamente e il rispetto lo dobbiamo a tutti. Le responsabilità sono verso tutti sono verso IL POPOLO - senza cosiddetto - invece di gareggiare a chi la spara più grossa e considerare tutti gli altri coglioni cerchiamo di pensare alle cose da fare in concreto e subito. I tatticismi lasciamoli agli altri

ezio c, Roma Commentatore certificato 06.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe combattiamo dai comuni, il marcio parte da li per arrivare fino in parlamento. Tutti a casa !!

Stefano Milletti 06.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"l'uso della parola: "infame" è tipica di organizzazioni criminali che
bollano in questo modo chiunque secondo loro si comporti in modo dissonante
e disunivoco dagli asset del sistema delinquenziale stesso della banda o
ideologia, si evince quindi una dichiarazione di scontento da chi si avvale
e avvantaggia del sistema illegale e teme dal soggetto in essere denuncia e
rovina del sistema criminoso stesso. FORZA M5STELLE, in tempi futuri queste
stesse persone ringrazieranno della qualità della vita di cui esse stesse
gioveranno, malgrado loro amici politici non potranno più garantire gli
stessi privilegi ad personam,,,"

Venerio Chiaro, La Spezia Commentatore certificato 06.03.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento

prima c'era sempre casini-monti in tutte le TV , dopo la batosta siamo quasi costretti ad ascoltare l'inzzallanuto bersani che accusa GRILLO che non ci sta ai suoi 8 punti , è proprio imbecille ancora non ha capito che questa volta si cambierà radicalmente perchè il PD-PDL hanno raschiato il barile , loro non voglio perdere nessun privilegio ai danni dei disoccupati-lavoratori e pensionati ; io dopo 40 anni di lavoro ho preso una miseria di liquidazione , i consiglieri uscenti alla regione lombardia il consigliere del PDL ha preso di liquidazione oltre 550 mila euro dopo 23 anni alla regione IL CONSIGLIERE GIANNI ROSSONI del PDL , poi altri meno anni hanno 360 mila euro , scendiamo a meno anni e prenderanno 260 mila euro , scendiamo ancora meno anni alla regione e prenderanno oltre 160 mila euro , TOSI , CARLO SPEAFICO , è UNA VERGOGNA _ BY ADRIANOMENNILLO

adriano m., adrianomennillo@gmail.com Commentatore certificato 06.03.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuna o qualcuno di voi grillini avesse fatto un calendario osè ,nessuno avrebbe messo in dubbio la vostra competenza !!!

alfio barchio 06.03.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Certo che di fantasia ne possedete tanta, ma una cura a base di fosforo vi andrebbe bene ?

armando sirigu, pula Commentatore certificato 06.03.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

A Pietro Vandini dico che ha perfettamente ragione dei fatti denunciati. Tuttavia non bisogna piccarsi su certe cose. "Lascia che il mondo dica purchè mi lasci fare=. Sarò Macchiavellico! Il punto è un altro che si fa per VINCERE? FARE OPPOSIZIONE NON SERVE (vedasi on. Di Pietro) occorre trovare il modo per raggoiungere l'obiettivo. Io propongo un GOVERNO ESTRANEO AI PARTITI a GUIDA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA O TERZO A CUI CIASCUN GRUPPO AFFIDI DEI PUNTI CONCORDATI DA REALIZZARE. In VIA PRELIMINARE AGGIUSTARE LE LEGGI VIGENTI PER CONSENTIRE con LARGHE INTESE TALE PROGRAMMA. Insomma è un preliminare, poi si passa all'atto vero e proprio.

Antonio Errico 06.03.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente non ho capito dove volete andare a parare;volete distruggere l'Italia?,bravi se continuate così ci riuscirete.Io ho rispetto per Voi,ma sinceramente non voglio credere che state facendo di tutto per tornare a votare tra pochi mesi,e fare mambassa di voti, la gente sta iniziando ad avere qualche dubbio sulla Vostra tattica.Lo volete capire che non ci possiamo permettere di perdere tempo,poi sinceramente tutte queste offese da parte del PD io non le ho sentite;siete Voi invece che continuate a offedndere, e comunque queste sono stupidaggini di fronte al futuro dell'italia e degli italiani cazzo.
Le proposte che il PD farà in parlamento sono un buon viatico per iniziare un dialogo.

enghel 06.03.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato non alle minacce degli ignoranti ma a gente come Giuliano Ferrara ed al suo personale Foglio.

Habemus Papam
Cardinalem Ferrara Giuliano

Dopo una intera vita trascorsa a perseguire
fedelmente il motto dei padri latini
Mens Sana In Corpore Sano
e pubblicamente lottato in punta di penna
contro rosari di episodi scostumati che hanno infangato
nel mondo il nome dell'Italia, oscurandone fama artistica
letteraria archeologica e paesaggistica,
Sua Eminenza Giuliano Ferrara e' stato nominato
novus Peter Pater dal sinodo dei vescovi dopo una sola
fumata molto bianca di gruppo
ed assumendo ipso facto il nome di
Papa Emanuel Orlandi Primo ha comunicato le prime
stazioni del suo pellegrinaggio apostolico:
Capaci, Ustica, Piazza Fontana, Bologna stazione,
Arcore, Bagnoli, via Fani, Seveso, Via D'Amelio,
Piazza Della Loggia...
Papa Ferrara ha gia' promulgato un primo editto
diretto a contrastare il decadimento dei costumi
cagionato dalla presenza in Parlamento ed in Senato
di neo eletti che risultano troppo incensurati, semplici
nell'atteggiarsi ed in molti casi perfino laureati.
Il Partito Dalemiano ed il Partito Dei Libertini
promettono al Santo Padre di continuare
per un altro mezzo secolo a tutelare gli interessi
della Patria, dei lavoratori italiani, degli studenti,
delle imprese e dell'Ambiente, ed a contrastare
il ladrocinio per prassi segnalando ai Carabinieri
i nomi dei colleghi ritenuti colpevoli, ora e per
sempre, in secula seculorum.

Francesco A., Catania Commentatore certificato 06.03.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Raggazzi vi sono vicino, continuate a denunciare queste cose, non scoraggiatevi.

Simone G. Commentatore certificato 06.03.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO FENOMENO CI INDICA CHE SIAMO SULLA STRADA GIUSTA.

Francesco 06.03.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

io concordo pienamente con le varie ideologie del movimento,...pero' non per questo mi sento di dare ragione inerente alla discussione fatta a pomeriggio5,...il ragazzo, (scusatemi ma non ricordo il nome)non era molto preparato per poter affrontare personaggi come quelli che gli si sono presentati davanti,....in piu',secondo me, avrebbe dovuto aspettare all'inizio del dibattito a prendere la parola subito, doveve prima sentire i vari elementi cosa avessero mai da dire e poi sotterrarli in funzione alle cazzate che sparavano,...queste si chiamano strategia di dialogo.....purtroppo in queste circostanze, o sei in grado di difenderti o ti fanno passare per coglione,...parlare meno all'inizio di una discussione e tranciare le gambe al nemico con la sua stessa strategia.....e per finire...FORZA BEPPE "SE NELLA VITA TI IMPONGONO DI VIVERE STRISCIANDO,...TU' ALZATI E MUORI CORRENDO.....cit.j.m"

sabrina caserini 06.03.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Voi siete la voce del popolo e tutto ciò che subite è la conferma di quanto poco importa ai nostri governi la nostra idea. spero di cuore che andiate avanti e che non cediate a tutte le provocazioni. condivido pienamente le vostre proteste riguardo la stampa, i media e tutte le forme di informazione pilotate da poteri politici che ci comunicano solo ciò che gli conviene.

giusy 06.03.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

sono davvero piu confusi che persuasi...oggi il grande sallustri ha dichiarato una cosa ridicola ...se siamo in questa situazione e per colpa degli italiani che hanno votato cosi!!!....ma ancora fanno finta di non capire o non capiscono???!!!

Fabrizio Crimi 06.03.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe, andiamo avanti così, saranno loro ad arrendersi, oramai hanno l'acqua alla gola.

Antonio Defilippo, Girifalco Commentatore certificato 06.03.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo!

paolo emidio angelini, roma Commentatore certificato 06.03.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio purteoppo viviamo in una società di merda e chi prova a cambiare le cose viene trattato e messo in discussione sempre. Forza m5s.

ivano c (crespo), brembio Commentatore certificato 06.03.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi a voi tutti e tutte ,non mollate ormai sono cotti al punto giusto ,stanno per affondare ,e naturale che chi si vede morire alla spada si afferra.Ne faranno ne diranno di tutto e di tutti ,ma in politichese morte tua vita mea ,cane che abbaia non morde .Siamo nel giusto e che Dio ci aiuti,Felice serata un caro abbraccio fraterno a voi tutti .

calogero v., Ravenna Commentatore certificato 06.03.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

CHI TOCCA I FILI MUORE.

Ragazzi, questa volta abbiamo picchiato duro ed è per questo che li abbiamo tutti addosso.
Giornalisti che prendono la mazzetta, politici arricchiti con soldi scudati, industriali collusi con il potere per la TAV e le grandi inutili opere, alti ufficiali collusi con i mercanti di armi, sindacalisti che controllano azionariato di società, alti prelati del Vaticano che controllano banche e misteri oscuri.
ANDIAMO AVANTI SPEDITI, SORRIDENTI E CON LA SCHIENA DRITTA.
LA FOSSA SE LA SONO SCAVATI DA SOLI, ORMAI BASTA SOLO UN'ULTIMA SPINTERELLA E L'ITALIA SARA' LIBERATA.

Roberspierre 06.03.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

bisogna tener duro,e non farsi intimidire da un gruppo di villani con lo scopo di asserire ki vuol fare del bene

mario quinci 06.03.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo quello che leggo non fa altro che incattivire la gente. Devono capire (partiti) che tira un vento nuovo e che devo fare le valigie e andare a casa, TUTTI,==============
Oggi un'altro imprendidore si e' ucciso per overdose di debiti.I TG nazionali invece di darci le quotazioni delle borse,ci diano le notizie di quante aziende stanno sull'orlo del fallimento.
Vai avanti cosi' la mia famiglia e i miei amici stanno con TE.

giovanni fratello 06.03.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

quando un topo si sente in trappola inizia ad innervosirsi....i topi della vecchia politica sentono il pericolo ed agiscono per sopravvivere...(ho ascoltato parte di una ultima intervista di Bersani....ma come si fa a credere a ciò che dice?mi chiedo il perchè una persona arrivi a votare pd....mistero....posso capire un anziano che ha fatto la guerra e che puo aver paura della destra...ma per il resto del popolo non penso ci siano scusanti intelligenti) ...forza M5S...buon lavoro e non fatevi intimidire ne dalla dx ne dalla sx...siete la soluzione :)

alessandro t., Vicenza Commentatore certificato 06.03.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Minacce, brigate rosse, sparatoie, instabilità politica, crisi economica, disoccupazione,....

Tutto ciò è conosciuto come "strategia della tensione".

La storia si ripete, e i "mandanti" sono sempre gli stessi......

Roberto A., Roma Commentatore certificato 06.03.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE E AVRETE SEMPRE TUTTO IL NOSTRO APPOGGIO, STA A NOI CONTINUARE A DIFFONDERE IL VERBO TRA LA GENTE, CHIUNQUE PONE SOTTO ATTACCO IL MOVIMENTO E' SENZA DUBBIO PILOTATO, CHIUNQUE ABBIA UN BRICIOLO DI INTELLIGENZA NON PUO' CHE AVALLARE LE SCELTE DEL MOVIMENTO, LE DICHIARAZIONI DISTORTE DALLA SOLITA STAMPA CON LE QUALI STANNO ATTACCANDO IL MOVIMENTO IN QUESTE ORE HANNO COME OBBIETTIVO LA DEMOLIZIONE MORALE DEI SUOI NEO ELETTI, NOI VI PROTEGGEREMO DA TUTTI I FRONTI D'ATTACCO CONTRASTANDO LE FALSITA' DENUNCIANDOLE IN RETE E TRA LA GENTE, ANDATE AVANTI A SPADA TRATTA E NON FATEVI INTIMORIRE!!!

francesco e., Bologna Commentatore certificato 06.03.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non ci devono fermare questi atti intimidatori, si vede che le cose stanno cambiando e forse a qualcuno non piace.

M5S è la speranza dei Giovani, la Speranza Dell'Italia.

Forza la Gente per Bene è con Voi

Giacomo Cascino Commentatore certificato 06.03.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Ci voleva un grillo per far si che alla veneranda eta' di 54 anni iniziassi ad appassionarmi di politica,ma raga' non vi e' passato per la testa il pensiero che i silenzi di Grillo siano come quelli di Adriano Celentano?
URLANO.

Melina Pacifico 06.03.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

La paura fa 90! La paura degli avversari che nOn hannO piu' parole per un confronto dialettico costruttivo...

Valentina Capuano 06.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Se sono questi gli otto punti di Bersani per favorire un possibile appoggio del M5s allora è meglio lasciar perdere. Nessun accenno all'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, nessun accenno all'abolizione dei vitalizi, solo generiche promesse di risoluzione di un conflitto di interessi che il pd in realtà non ha mai voluto ottenere per tenersi comunque buoni Berlusconi e il suo centrodestra.Continuate cosi...

francesco bozzetti 06.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

per favore ragazzi seguite così perchè `siete sulla strada giusta il popolo onesto è con voi, so che passerete alla storia

CRISTINA DI FRANCO difranco, maspalomas Commentatore certificato 06.03.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

vigliacchi servi dei massoni del cazzo .....non ce la farete a intimidire e sconfiggere un movimento popolare con le palle ....

Alfredo Colato Commentatore certificato 06.03.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Le minacce sono da idioti. Vergogna

attivista5 stellemazara, Mazara del Vallo Commentatore certificato 06.03.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

SOLIDARIETà.. Spero il fatto venga condannato anche dai partiti e dal Presidente della Repubblica.

Dora Di Caprio 06.03.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sono mai occupata di politica ma da quando siete comparsi voi cerco di capirne qualcosa. Sono di Parma ed ho votato Pizzarotti che io chiamo "il nostro sindachino" e quando sento le critiche mosse verso di lui mi dispiaccio dato che venir fuori dal casino in cui ci ha lasciato l'amministrazione precedente non e' facile e dare addosso al sindachino invece e' molto semplice.
Sono anche dispiaciuta che avreste, o meglio potremmo, potuto avere molti piu' voti se anche le persone anziane avessero potuto conoscervi meglion attraverso la televisione visto che il computer non lo sanno usare. Non mollate!!!!
Buon lavoro e non mollate

letizia antonini, parma Commentatore certificato 06.03.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE, CI STANNO CIRCONDANDO!
Ormai i giochi si stanno facendo sempre più sporchi nei confronti del M5S con la storiella che “non ci vogliamo alleare con nessuna forza politica per governare il Paese”.
Dico circondare perché tutte le forze politiche si sono alleate per denigrare in tutti i canali televisivi il Movimento, accoppiandoci l'etichetta di anti italiani perché “non votiamo la fiducia” In pratica ci stanno appioppando tutta la responsabilità del loro fallimento!!
Perciò dico loro: il pdmenoelle e il pdl sono i partiti con più parlamentari, perciò se volete potete unirvi e governare senza problemi. Se non lo volete fare la colpa non è del M5S o dei montiani. E visto che ci tenete a scaricarvi la coscienza, perché non ve la prendete con Rivoluzione Civile!! Quindi perché volete scaricate questa responsabilità sul M5S che ha meno parlamentari di voi? Perché non ve la prendete con i montiani o su tutti quei partitini nati e morti per queste elezioni?? Sono d'accordo con Grillo: che se la vedano tra di loro che sono “i più bravi e i più esperti!” Così dicono loro!! E' facile sparare queste affermazioni eppoi scaricare la R E S P O N S A B I L I T A' sul M5S!! Vigliacchi e falsi.
Perciò bravi ragazzi, continuate a non farvi infinocchiare da tutti quei dibattiti televisivi e dai giornali! Continuate ad usare il web: è stata e sarà la vostra strada maestra.

carlo t., cagliari Commentatore certificato 06.03.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Pomeriggio 5: mi chiedo perché sia stato invitato il ragazzo di cui, mi scuso, non ricordo il nome. Non gli hanno fatto aprire la bocca! Tutti gli ospiti hanno detto la loro: al meschinetto non gli hanno fatto dire una sola parola!! Poi si chiedono il perché non vanno in televisione!!!.. Complimenti alla D'Urso, nel confronto!!!..

Brunella Fuggiaschi 06.03.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE DI ESISTERE!

demis borghetti, brescia Commentatore certificato 06.03.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccupatevi degli stolti, ogni paese ha i suoi; sono esseri infelici, che criticano perché non hanno ottenuto ciò che si aspettavano e vedono negli altri il problema dei loro insuccessi… Costoro non sono nella capacità di comprendere la realtà; dimostrano, oltretutto, di essere talmente schiavi e succubi di un marcio sistema che non sono in grado di riconoscere e di cambiare… L'immobilismo è il loro fiore all'occhiello. :-)

Ezael 06.03.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

E' una vera vergogna che tutti commentino il movimento 5stelle, che tutti si sentano in dovere di presumere quello che dovrebbero fare.. prendendoli in giro inventando storie varie....aspettiamo e vedremo

Ala Patti Commentatore certificato 06.03.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Impariamo un po' di stile, di forma, di pacatezza; l'autorevolezza non si conquista con urli e parolacce, ma con contenuti veri, precisi, documentati ed un comportamento calmo e rispettoso.
Alla casta, in giacca e cravatta, piace considerare "inferiori" coloro che non si curano troppo della forma!
Dobbiamo comunicare meglio, perchè il mondo ci guarda e non dobbiamo essere confusi con i capipopolo di antica memoria ( troppo comodo..).
I calmi ma decisi fanno paura.
Quindi,pugno di ferro in guanto di velluto!
Forza e onore, giovani.

gianni Brosadola 06.03.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

In un clima di democrazia, serenità , e rispetto reciproco post-elettorale , certe dichiarazioni mi fanno rabbrividire! E' una vergogna che il fascista Grillo pubblichi sul suo blog un intervento come questo! Il bigliettino in alto a sinistra è assolutamente legale e protetto dalla Costituzione Italiana!!!! Forse questa gente non lo sa, ma esiste la Costituzione Italiana , esisteva prima di loro ed esisterà dopo di loro. L'Art 4 sancisce il "Diritto di manifestazione del Pensiero" (per la cronaca conosco anche l'Art 67 della costituzione, mi piace assai 8| ) Basta con questo atteggiamento fascista, dittatoriale ed anticostituzionale! Dovete dimettervi!!!!
[ Riguardo gli atri due bigliettini, purtroppo, la presenza della svastica li rende "outlaw", nonostante in questo periodo di crisi non si può non apprezzare la generosità nel voler regalare un set di coltelli "SHOGUN" ad uno, nonostante sia un infame.]

#ironiaportamivia
#alprossimobigliettoregaliamolabiciconcambioShimano #hovistoGrillocomprarepost-itverdiierimattina #meoamigoCiakilcastoroBersani

Antonio Monaco 06.03.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei invitare Marco De Vita a non partecipare più alla pseudotrasmissione televisiva "Pomeriggio 5". Non lo hanno fatto parlare, in compenso la psicoconduttrice lo ha congedato dicendo che aveva parlato solo lui. Pazzesco.

daniella p. Commentatore certificato 06.03.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Ciao amico

beh... era prevedibile. Quando Berlusca si presentò, armato delle migliori intenzioni, venne "bollato" con l'epiteto di "cavaliere nero" e gli venne dichiarata una guerra spietata, su tutti i fronti, dal BoBi (Boicotta il Biscione)agli attacchi politico-legali (tecnica studiata a tavolino (e testata sul povero Tortora),usata in precedenza per a buttare giù tutta la classe politica che aveva governato il paese per 40 anni. Ovviamente, visto che andate a pestare i calli a gente senza scrupoli che da decenni ha le mani in pasta, non solo in politica, non aspettatevi rose e fiori. Faranno la guerra anche a voi, in ogni modo possibile, senza esclusione di colpi. Per questo è assolutamente importante che restiate uniti evitando errori. La vostra unità e la vostra coerenza saranno la vostra vera forza.
Non ho votato Grillo questa volta. Ma ho votato anch'io per un possibile cambiamento, forse più moderato. Ma mi rendo conto che senza un violento scossone, qui non cambia nulla. Hanno il cervello talmente intorpidito dalla loro vuota oratoria che sono lontani anni luce dalla realtà. Se si andrà di nuovo alle elezioni questa volta voterò M5S. Forza ragazzi!!!

pasqualino di girolamo 06.03.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe ho visto che ha roma hai mostrato un video del presidente José Mujica ..mi e molto piaciuto e vorrei dirti che sicuramente lui accetterebbe la sfida di cambiare l italia insieme al pd pensaci un saluto sandro.

sandro vezzosi 06.03.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, caro Vandini, non tutto il popolo italiano ha voglia di un vero cambiamento. C'è chi ne ha paura, chi non riesce ancora a comprendere la portata di questo movimento tanto è stato abituato a bere ogni cosa che gli viene propinata da tv e giornali di regime, tanto è stato abituato a mettersi a 90 gradi (simbolicamente) davanti a chi rappresenta l'autorità (ci pensate che è l'educazione che ci viene data da piccoli?). Sì, siamo un un regime che onnubila le coscienze e quanto di più bello e sano c'è nell'essere umano. Il tutto è dovuto al fatto che la gente non riflette, non osserva ogni cosa per quella che è, ma la usa come specchio per i suoi problemi interiori. E' un fenomeno molto diffuso: "mi sento un incompetente" cova nel suo inconscio, ed ecco che interpreta il comportamento di un altro bollandolo come incompetenza. La stessa cosa avviene per tutti coloro che vi accusano di fascismo o ignoranza o servilismo, non arrivando a comprendere che proiettano negli altri i loro stessi problemi non risolti. "Schiavi!" urlano, ma gli schiavi sono loro, di questo sistema marcio e senza cuore, ma non ne sono consapevoli. Mentre io vedo in voi la speranza e la medicina che può salvare questo Paese dalla corruzione di cui è imbevuto fino al midollo. Buon lavoro

Laxmi A. 06.03.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna andare avanti, il programma è chiaro e comprensibile così come le idee ed i principi del Movimento. Stiamo mettendo ai ferri corti la vecchia politica marcia e corrotta e purtroppo bisogna fare i conti anche con certe situazioni. Beppe lo disse chiaro di essere concentrati e attenti perchè cercano di tutto per farci sbandare o sbagliare e fino ad ora siamo stati bravissimi. E' ignobile che davanti a certi principi popolari ancora tutti i media e loro scagnozzi continuino a gettare fango e bugie sul movimento e chi ne fa parte, vergognoso, stanno sprecando tonnellate di parole al vento perchè purtroppo tanta gente è ancora assoggettata dalla tv e dai giornali. Ci vogliono allora i fatti, tanti ce ne sono già ma non bastano a togliere di dosso paure e paraocchi alle persone peraltro disinformate croniche.
Appoggio il Movimento a testa alta forte dei suoi principi e appoggio la frase di "zio Franco" quando ribattè :"...allora 800mila in piazza a Roma sono tutti imbecilli?!!!!!"

Io c'ero(durante la rivoluzione!),
Daniele Cacciatore
Fucecchio-FI-

Daniele Cacciatore 06.03.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me non serve auto piacersi in questo momento ma molta autocritica e sincerità , il vostro collega parlamentare ha detto una cazzata e poteva evitarsela cosi ci sputtana a tutti, occhio a quello che dite in questa fase inziale vi stanno scrutando per capire e se qualcuno comincia a parlare di marziani ufo e micre chip impiantati o di siti complottistici non aiuta certo, quindi OCCHIO l espeerienza conta non perche avete ventanni tutto vi e concesso, secondo, autocritica, non pesiate di avere sempre ragione sarebbe da stolti, in merito ai post it chi puo dire chi li ha messi? i vostri nemici potrebbero dire che li avete messi voi , cazzate su cazzate fanno una grande cazzata

Arrigo G., Rapallo Commentatore certificato 06.03.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, potresti considerare di organizzare una " piazzata" per parlare di tutti quei giornalisti che ci trattano come degli esseri inferiori? magari facendo anche i loro nomi e cognomi, perché ci attaccano ignobilmente con mezze interviste , "tagliate ad hoc" così da far apparire gli attivisti come decerebrati.

ROSANNA DE GERONIMO, Portici (NA) Commentatore certificato 06.03.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

L'uso delle minacce è l'atto intimidatorio di quelli che non riescono a confrontarsi serenamente...non mollate, non mollate, non mollate

Leonardo Nurra 06.03.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutto ok , ma bisogna fare attenzione alla sindrome da accerchiamento : e cioè a non identificarsi con l'essere assediati dai media , vilipesi ecc. e "lasciare perdere" il programma , che è quelllo di cambiare le cose in questo paese , fare le riforme , specie a costo zero , che sono molte ed hanno per noi cittadini che vi abbiamo votati un significato simbolico non da poco ;nessuno può pretendere che risolviate i problemi che l'economia italiana si tira dietro da decenni , e che sono stati aggravati dall'incapacità dei signori della casta , ma la riforma delle legge elettorale , una legge anticorruzione , una legge sul conflitto d'interessi , questo sì , ed in fretta , perchè i voti , come si sono radunati attorno al 5 stelle , così si disperdono se la gente non vede qualcosa di concreto in tempi rapidi , anche perchè ci pensa il sistema dei media , diversamente , a fare piazza pulita del "nuovo" !!!

diego c., trento Commentatore certificato 06.03.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Le svastighe , falce e martello e altri simboli del cazzo.
BASTA CON STA MERDA.
Smettete di raccontarvela.
Siamo nel 2013 ci sono le nuove tecnologie il futuro non sono ste stronzate obsolete.
Qua si fa fatica a mettere il piatto in tavolo e sta gente ancora con ste cagate.
si vede che non tutti abbiamo gli stessi probemi.

Ciro Bruno (eklysse), bologna Commentatore certificato 06.03.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ho appena seguito il tg, e con sdegno ho sentito che dovrebbero dare la fiducia a bersani,ma ci rendiamo conto delle leggi che vuole approvare?non abolisce l'imu ,ma vole finanziare l'acquisto di mezzi aerei, con tutte le famiglie che sono in difficoltà che fanno fatica a mettere in tavola pranzo e cena,questo governo sarà peggiore di quello precedente,tutti i piccoli commercianti e i piccoli imprenditori che si suicidano sono sulle coscienze di questo governo che va a discapito del povero lavoratore con la pressione fiscale che pesa sui bilanci di famiglie e piccole imprese.io so solamente che lavoro e non arrivo a fine mese,siamo costretti a vendere tutto cio'che è commerciabile per potere sopravvivere ,un in bocca al lupo e cerca di aiutare tutte quelle famiglie che con sudore hanno pagato un mutuo per decenni ,ed ora si ritrovano a pagare il pizzo al governo cordiali saluti naty118

natalia mirabella, coccaglio Commentatore certificato 06.03.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenti Amici, stiamo in campana. Il sole 24 ore, mentre pubblica la guida sul redditometro, in prima pagina definisce Grillo BUFFONE DI CORTE. L'italia, ottavo Paese tra i grandi del mondo, non merita un comico.
Tutti a casa! e i finanziamenti ai giornali distribuiti a chi è stato messo sul lastrico e alla fame.

mirco bindi 06.03.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,sembra che nella minestra manchi il sale.dove sono finite le lobby?non sarebbe meglio ascoltare loro piuttosto che i loro avvocati(i politici di vecchia generazione)?

carlo ., gragnano Commentatore certificato 06.03.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, bravi non molliamo è il momento più delicato si può costruire un grande futuro oppure distruggere l'enorme lavoro svolto.
L'europa se la fà sotto dalla paura, la Germania e la Francia non sanno più cosa fare, contrariamente al pensiero comune gli stati Uniti ci guardano con ammirazione mi permetto di lanciare una idea.:
uscire dall'Euro ed entrare sotto il dollaro se desiderate in in incontro spiegherò gli enormi vantaggi per il nostro paese...non mollare non mollare non mollare sono a Vs. disposizione cordialità a Voi tutti Modesto

modesto jacopini 06.03.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono odiose le minacce che fanno, ma bisogna stare molto attenti da dove possono partire. Molti non hanno interesse a che il movimento 5 stelle non collabori con il pd, che ricordo puo' sempre essere guardato a vista dal movimento 5 stelle. Non si puo' fare in modo che ritorni di moda l'onesta' insieme a bersani???? e da quando????fra quanto tempo???bisogna arrivare come la grecia per capire????

MARCELLO INGUSCIO, COPERTINO Commentatore certificato 06.03.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non stimo assolutamente il movimento 5 stelle nè i suoi dirigenti che li considero squadristi per il loro continuo soffocamento della democrazia all'interno del movimento ritenendo che un movimento o un partito senza democrazia è una minaccia per la democrazia e la libertà di un popolo

Enzo Meucci 06.03.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando qualcosa o qualcuno fà paura, ed in questo caso molta paura si tende sempre ad eliminarlo con qualsiasi mezzo. Questo è il tipico comportamento di delinquenti, corrotti e disonesti che sentono tremare la terra sotto i loro piedi perché l'hanno capito che la natura del movimento è sana e genuina e che li schiaccerà con la legalità! Questo fa taaaanta paura! Forza movimento 5 stelle!

Luigi Di Berardino 06.03.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi,

siamo sulla buona strada, bisogna essere uniti e forti e questo senz'altro ci porterà direttamente al nostro obiettivo di comunità dove la trasparenza, l'onesta e la solidarietà rappresenteranno quei valori cardini della nostra futura società. Tanti che non ci hanno votato ci guardano con interesse e sono anche attratti, basterà quel poco che saranno anche loro parte del nostro grande sogno che presto diventerà realtà (Dream comes true).

Michele Tripoli 06.03.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

La conferma di quanto ho postato 4 ore orsono,
la deriva politica è pericolosissima.
stefano

stefano stefanelli 06.03.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

E' VERAMENTE SCHIFOSO VEDERE COME VI TRATTANO NON CI FATE CASO ANDATE AVANTI HANNO PAURA. mI E' DISPIACIUTO ANCHE DI CROZZA AVETE BISOGNO DI TEMPO L'UNICA COSA CHE CHIEDO AL MOVIMENTO DI NON FARE DICHIARAZIONI INUTILI QUELLA SUL FASCISMO NON MI E' PIACIUTA SONO FIGLIA DI ANTIFASCISTA CHE HA LOTTATO NONOSTANTE FOSSE GIOVANISSIMO.

lucilla calzolari, carrara Commentatore certificato 06.03.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Il capogruppo al senatodel gruppo 5 steel vito CRINI ha subito imparato la tattica di Berlusconi : Smentire oggi quello che si è detto il giorno prima
UN GRAN BEL SEGNALE DI RINNOVAMENTO !!COMPLIMENTI !!!!

Enzo Meucci 06.03.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte questi biglietti vergognosi ma non sorprendenti conoscendo la loro statura morale e civile (sono 50 anni di repubblica che la politica italiana utilizza il terrorismo per starsene tranquilla in panciolle), ma in questi giorni più li ascolto in tv (politici e giornalisti) e più rimango schifato.
Confesso una cosa, ho 35 anni ed ho sempre ascoltato le questioni politiche (come ogni bravo cittadino) ma proprio perché ho ascoltato non ho MAI votato. Quando ho appreso che il Movimento di Grillo si candidava ho pensato: "Questa volta finalmente voto!" Ho aspettato tanto e questa è stata LA MIA PRIMA VOLTA (e mi è piaciuta!!!!!)

michele maglio 06.03.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Chi decide di sposare la causa del "pubblico", deve essere inossidabile; è la storia di tutti i giorni, radicata nelle persone che sono largamente superficiali, ignoranti, subito volubili e, naturalmente, contro a prescindere.
In più si aggiunge la mala fede dei politicanti, perfidi, disonesti, incompetenti, convinti sempre di essere più furbi degli altri.
La stampa, poi, riporta con calcolata imprecisione e per sentito dire i fatti che risultano, ad usare un eufemismo, distorti e fantasiosi.
Questa, però, è l'Italia, ed è chiaro che oggi più che mai bisogna rimettere le cose in ordine, convinti che c'è solo una strada: l'integrità e la volontà.
Crediamoci, crediamoci, crediamoci, crediamoci.

gianni Brosadola 06.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Pietro Vandini,

mi sento invogliato a rispondere cordialmente alla pacatezza e al buon
senso delle sue parole. Che sono cosa rara, oltremodo rara in questo sito.
E forse in questo può già trovare una risposta alle sue – giuste –
considerazioni: il M5S sarà un movimento pacifico, ma su questo blog, che
ne rappresenta il punto di riferimento valoriale, una violenza verbale
raccapricciante è la norma, a partire da Grillo.

Provo inoltre ad azzardare una spiegazione all’astio che voi del M5S vi
state ritrovando intorno malgrado animati da intenzioni più che onorevoli:
i vostri toni e modi messianici stanno spaventando. Non potete considerare
tutti coloro che non vi hanno sostenuto e che vi criticano come degli
“amici della casta” nella peggiore delle ipotesi e come “schiavi
dell’errore da illuminare con la Verità” nella migliore.

Ma non siamo schiavi di Matrix da liberare!

Una porzione drammaticamente maggioritaria dell’elettorato (votante e non
votante ) NON ha votato M5S. Dovete rispettare questo semplice e
incontrovertibile dato. Dovete rispettare l’idea elementare che la
stragrande maggioranza delle persone NON E’ D’ACCORDO CON VOI. E non perché
collusi con la malapolitica che ha avvelenato il paese. Ma perché
evidentemente non condivide le soluzioni che proponete, la vostra
organizzazione, i criteri di reclutamento dei vostri candidati, il
linguaggio che usate, magari rileva le clamorose lacune dei vostri
programmi (vedi scuola) e soprattutto guarda con sospetto all’eccessivo
protagonismo di Grillo e ora di Casaleggio.

Lei è stato vittima di una protesta volgare e infantile, da condannare
senza mezzi termini. Io invece spero di avrLe offerto una visione più
pacata e articolata del dissenso nei confronti del M5S.

Cordialmente

Enzo Gorlomi

Enzo Gorlomi 06.03.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non siete soli. Non date più peso del dovuto a chi non sapendo cosa dire o cosa fare si appiglia a qualsiasi parola ed a qualsiasi gesto per screditarvi.
Non siete soli. Anche io mi sento meno sola da quando, attraverso di voi, ho scoperto che ci sono tante persone che la pesano come me. Non siete soli. Coloro che vi conoscono e vi apprezzano di certo non si lasceranno condizionare dalle parole di vecchie volpi. Il fango che cercano di gettarvi addosso li seppellirà.


Aida R., Casapulla C'È Commentatore certificato 06.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione a chi mandate in televisione a rappresentarvi, stasera da quella squalona paracula e superpagata della Durso a canale 5 avete mandato un ragazzo al tritacarne!!! Sono una vostra simpatizzante e mi auguro davvero possiate mandare a casa tutti questi sciacalli!!!! MA MI RACCOMANDO SELEZIONATE LA GENTE CHE PARLA PER RAPPRESENTARE IL MOVIMENTO: SI TROVERANNO DI FRONTE PROFESSIONISTI DELLA POLITICA MENZOGNERI, SENZA SCRUPOLO, LADRONI E CON UN GRAN PELO SULLO STOMACO CHE AVRANNO COME OBBIETTIVO QUELLO DI FARVI A FETTINE FACENDOVI PASSARE PER GENTE IMPREPARATA SENZA ESPERIENZA E POCO RASSICURANTI. E' VERO CHE GLI SQUALONI NON SONO PIU' CREDIBILI ORAMAI, MA E' ANCHE VERO CHE LA GENTE PSICOLOGICAMENTE HA BISOGNO DI ASCOLTARE PAROLE DI CREDIBILI E RASSICURANTI (QUESTA E' PSICOLOGIA SOCIALE DELLE MASSE) . CAPISCO CHE QUESTI RAGAZZI SONO NUOVI DELLA POLITICA MA SELEZIONATE, SELEZIONATE NON FINIRO' MAI DI DIRLO PERCHE' LA COMUNICAZIONE E' FONDAMENTALE, PENSATE A RENZI CHE POTREBBE ESSERE PERFETTAMENTE ASSUNTO COME VENDITORE DI MATERASSI MA QUANDO PARLA PIACE ALLA GENTE COMUNE, AL POPOLO. VI SOSTENGO PERCHE' SIETE STATI STRATEGICI....NON SMETTETE DI ESSERLO !!!!!!!!

Ugo M. Commentatore certificato 06.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI NUOVO IN PIAZZA ragazzi grillo se deve mettere l anima in pace ogni domenica a giro deve riprendere a parlare per le piazze ke ne pensate

alessandro de marco 06.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Se cio' che ho visto in TV programma di Barbara d'Urso doveun militante non ha potuto esprimersi ed e' stato maltrattato da tutti anche dalla d'Urso , se tutto questo e' la regola ........ ha ragione Beppe ,non si va a perder tempo in trasmissioni , e' gia' un complimento chiamarle cosi'.....AVANTI TUTTA ragazzi!!!!

Mauro Clemente 06.03.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nel 2013 e ancora ci tocca vedere queste azioni spregevoli, voglio sperare che sia la bravata di qualche quattordicenne, altrimenti sarebbe la conferma che viviamo in un paese di merda. Vorrei dire a questi signori che l'ideologie politiche sono soltanto un argomento da stadio, che dovrebbero rilassarsi ogni tanto, smetterla di credere in concetti vecchi di cent'anni, guardarsi attorno e accorgersi che mentre loro erano ipnotizzati il mondo si é evoluto, e infine li inviterei a godersi la vita senza fare a gli altri quello che non vorrebbero fosse fatto a loro.

Alessandro Condurso 06.03.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

In più mi son scordato di dire ....dopo che Barbara D'Urso se mangiata e cacato l'attivita DE VITA il quale era in palese inbarazzo mescolato a rabbia..lei lo ha invitato a partecipare alla trasmissione di persona per infangarlo ancora di più e farlo prendere per il culo da tutto lo studio...A TUTTI I PARLAMENTARI DEL M5S..SE PARTECIPATE A CERTE TRASMISSIONI TEL..IMBONDIZIA VI MANGIANO PERCHE'VOI NON FATE PARTE DELLO STESSO SISTEMA CORROTTO..LO VOLETE CAPIERE O NO...

Adriano M., Cave Commentatore certificato 06.03.13 19:11| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, vorrei invitare tutti i simpatizzanti e gli elettori del Movimento 5 Stelle a far si che venga proclamato un referendum sulla possibilità di un accordo col Partito Democratico per almeno un anno, su punti convergenti di programma.
La cosa è fattibile in tempi rapidi. Il continuare a gridare che sono tutti uguali, gridare al lupo al lupo non credo che sia produttivo, anzi. Governare, eventualmente un domani sulle macerie non credo convenga ad alcuno, specialmente se si hanno veramente a cuore le sorti di milioni di italiani che veramente non ce la fanno più. Purtroppo la maggioranza degli italiani non sono miliardari come Berlusconi che come tutti i miliardari ha la possibilità di esportare all'estero i capitali ecc.
E' una forma di democrazia che a parole tutti hanno in bocca ma che troppe volte non applicano.
E' un modo veloce per sapere gli orientamenti degli italiani che in questo momento aspettano risposte concrete e non credo siano interessati a tattiche o strategie politiche, specialmente in questo momento. Prima che sia troppo tardi usiamo la rete per iniziare a parlare col popolo e a farlo veramente contare. Non credo che questa proposta non sia di gradimento del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico. In ogni caso la risposta si può avere solo se si effettua il referendum. Altrimenti, e mi auguro che non sia così, le parole , le proposte di cambiamento utilizzate in campagna elettorale anche dal movimento 5 Stelle, sono identiche a quelle usate dai politici di professione.
Per iniziare il cambiamento bisogna mettere in cantiere da subito leggi sotanziali di modifica delle storture più volte denunciate a tutti i livelli. Ora che esiste un movimento che propugna modifiche sostanziali, utilizzi la rete per far veramente contare i cittadini.
E' pericoloso tirare troppo la corda per stravincere. I risultati sperati potrebbero non arrivare e il movimento stesso potrebbe non crescere senza poter dare la colpa alla casta politica vituperata.

Piero S., Genova Commentatore certificato 06.03.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe. felicissima per i risultati ottenuti, anche se qui a Latina,essendo una città con una realtà difficile non mi aspettavo tanto consenso. ma lo sforzo nei banchetti a raccogliere le firme, e a parlare con la gente, con le condizioni metereologiche non sempre favorevoli e il tuo tzunami-tour del 23 gennaio, ci ha premiati. Ci siamo conosciuti in occasione delle amministrative qui a latina, ero candidata.I nostri voti erano pochi ma importatanti per iniziare a tracciare il solco. Purtroppo la mia partecipazione fu faticosa ,perchè impegnata ad elaborare la mia tesi di laurea specialistica presso l'Accademia di belle arti (coincidenza alla mia prima laurea ero impegnata nel vd2 che ho utilizzato anche per la mia tesi).Mi trovo in enorme difficoltà:Equitalia mi sta pignorando la busta paga e tra il mutuo e una cessione del quinto, tiro avanti con 125 euro al mese. Purtroppo per vicende famigliari ho dovuto provvedere al sostentamento di due famigliari disoccupati o precari che raramente han potuto partecipare, quindi provvedevo e provvedo al necessario ma altre cose mi son rimaste indietro ed ora equitalia nonostante abbia chiesto una rateizzazione più bassa ancora non mi da risposta e ad oggi continua a trattenermi circa 200,00 euro.Lavoro al Centro Impiego della Provincia di Latina ed il nostro contratto prima del 2014 non si rinnoveranno. Mi auguro che al più presto venga leggiferato per l'abolizione di questo Mostro che sta facendo vivere me ed altri cittadini al limite dell'esistenza. Lavoriamo Bene! un abbraccio Anna Maria

anna maria guerrieri 06.03.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Sono le 18.45,e ho appena finito di ascoltare il programma della D'Urso dove è intervenuto tale Matteo De Vita (attivista? M5S) che secondo me si è prestato a un circo mediatico organizzato a tavolino dove questo attivista(ma Beppe sai chiè questo?Lo hai visto?)non solo non ha avuto modo di replicare attaccato da "volpi ammaestrate" ma ha usato delle frasi e un linguaggio che ricordavano troppo i commenti di Gargamella,il Nano che appaiono di continuo sulle testate giornalistiche favorevoli a PD e PD-l.Beppe vedi quanto accaduto e prendi una posizione in merito.Bisogna far capire a tutti che non siamo gente da cabaret come loro ci vogliono far passare ridicolizzandoci con quelle frasette e quei ghigni da gaglioffi di lungo corso ben addestrati al gioco del conduttore di parte stipendiato dal "padrone".
Visto che insistono sulla

gianni sebastiani 06.03.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Vandini,
vai avanti, andate avanti, io sono con te, noi siamo con voi, non fideisticamente ma siamo con voi.

francesco luciani 06.03.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo penso che le menti "pensanti" non siano la maggioranza altrimenti, non si capisce come questo paese si sia potuto tenere berlusconi per tanti anni...ad ogni modo,fortunatamente, qualcuno provvisto di senso critico c'è ancora..che dire? in bocca al lupo e tirate dritto....

pina palumbo 06.03.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Ho dovuto staccare l'adesivo con il logo del Movimento 5 stelle dall'auto...la rigavano con chiodi o chiavi.....

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 06.03.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo per ledere enormi interessi, è logico aspettarsi delle reazioni violente. Grillo e tutti gli attivisti sanno bene di dover tenere alta la guardia. un 'in bocca al lupo' a tutti e continuiamo col coraggio che ci ispira il nostro agire secondo coscienza.

Giorgio ., besana in brianza Commentatore certificato 06.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Già che uno nel 2013 disegna una svastica vuol dire che è ignorante intellettualmente, non ha studiato la storia e non sa neanche cosa sia un campo di concentramento. E poi se ha le palle perchè se così convinto non gli appiccica postit sui finestrini alle auto blu di Berlusconi, Monti e gentaglia a seguito! Neanche da considerare!

Ignazio Firbo 06.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto su canale 5 da quella stronza di Barbara D'Urzo l'attivista 5 stelle DE VITA cercare di replicare a circa 100 persone che gli davano contro...Spero che il movimento si impegni a non far partecipare a queste tv sporcizia gli attivisti 5 stelle per il bene del movimento. Alla fine lui non ha potuto replicare e gli hanno fatto fare la figura del bambino che non capisce un cavolo..Beppe pensaci tu...

Adriano M., Cave Commentatore certificato 06.03.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

W GRILLO.....Mah..suBBBito

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 06.03.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

a cosa serviranno le minacce? a chi non ha niente da dire?

Diego M. Commentatore certificato 06.03.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO LA MERDA CHE SIAMO NOI CHE LA MERDA FATTA DAGLI ALTRI....INCAPACI DI CAMBIARE IL MONDO E AFFOGATI IN PRIVILEGI E RUBERIE...

Robert GTs 06.03.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Andate pure avanti cosi',la strada è quella giusta, il popolo maggioritario e' dalla Vostra parte ,ve lo hanno dimostrato recentemente con i voti ottenuti ed io sono con Voi.

Antonino R., antoninori@libero.it Commentatore certificato 06.03.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

ancora oggi si contano quattro vittime del sistema della disperazione in cui siamo caduti, 3 a perugia e 1 a sesto fiorentino...
un ringraziamento particolare a tutti quegl'irresponsabili responsabili

Alessandro D., Firenze Commentatore certificato 06.03.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciao mi spiacee che molti non capiscano ciò che state facendo.Io sono convinta, senza nulla togliere agli altri partiti, che voi riusciate a cambiare le cose e migliorarle. Tenete duro e fate tutto con chiarezza. Un saluto

chicco de filippi, roma Commentatore certificato 06.03.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Non vale nemmeno la pena dare risalto a questi imbecilli, imho, anche se in effetti è bene che si sappia di questi pericoli.

Dalla scrittura, mi pare evidente che abbiano al massimo 10 anni, di cervello sicuro, di età forse no.... La svastica... ma per favore!

Combattiamo tutti con la schiena dritta e senza paura, anche se primo o poi ci sarà qualche imbecille criminale che passerà ai fatti!

Valerio P., Roma Commentatore certificato 06.03.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Non è il solo ad avere ricevuto minacce e insulti . . . o sono l'unico elettore ad aver detto di aver votato M5S ad alcuni votanti del PD, ed aver ricevuto in cambio offese e minaccie ??

Matteo ., Parma Commentatore certificato 06.03.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che cosa meravigliosa finalmente la giustizia trionfera sono tanto commosso esiste qualcuno che si sta ricordando che sta lottando per i bisognosi gli emarginati i poveri che non riescono a sopravvivere di questo si tratta,come e' possibile che esseri umani devono guadagnare quaranta,cinquanta,mila euro e simili non possono arrivare a fine mese,e' giustizia questa forza forza BEPPE sei la nostra speranza perche' io tutti i giorni preghero' per i bisognosi,per i marginati affinche'avranno l'indispensabile e tu trionferai grazie per il tuo impegno grazie di cuore.

alfredo celentano 06.03.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Giochiamocela-Giocatevela bene, ragazzi, e un giorno scriveranno di voi nei libri di storia.

Luca S., Livorno Commentatore certificato 06.03.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Salve mi preme rassicurare il consigliere vandini che queste non sono secondo me minacce a cui dare peso.
Continuate così avete il totale appoggio di tutto il popolo del web e anche di chi vi ha votato.

Pablo S. Commentatore certificato 06.03.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

La lingua batte dove il dente duole,si sapeva che prima o dopo arrivavano gli imbecilli(la cui madre é sempre in cinta...)
Tutta la nostra solidarietá a Vandini e tutti i nostri CITTADINI.AVANTI COL PROGRAMMA.
Un forte abbraccio ed in bocca al lupo dai grillini Isole Canarie.FORZA RAGAZZI!!!

Carlo G. Commentatore certificato 06.03.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Le minacce arrivano sempre dagli invidiosi.
W il popolo italiano, ma quello pulito però.

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.03.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

attenti: se non vi prendete la responsabilità di partecipare al governo del paese adesso, lo consegnerete a Berlusconi

Giacomina C., Torino Commentatore certificato 06.03.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione