Parlamento Pulito inizia qui

cittadini_portavoce.jpg
"Il 15 marzo entreremo nelle aule parlamentari: non lasciateci soli. Cerchiamo persone che vogliano aiutarci a far uscire dal buio questo Paese da affiancare ai gruppi parlamentari di Camera e Senato. Persone pulite, trasparenti e oneste, competenti e volenterose. Un Parlamento Pulito prima di tutto dall'assunzione degli assistenti e di coloro che lavoreranno con i gruppi. Sceglieremo i migliori tra i curricula che riceveremo, perché vogliamo svolgere un lavoro eccellente. Le figure ricercate sono:
- Assistenti legislativi con laurea in materie giuridico-economiche con indirizzo pubblico, una profonda conoscenza del diritto costituzionale e diritto parlamentare. Questa figura seguirà i Portavoce nel lavoro delle Commissioni, preparerà proposte di legge, atti normativi ad hoc, proposte di emendamenti e rapporti sul lavoro delle commissioni.
- Assistenti alla segreteria organizzativa con laurea in materie giuridico-economiche con indirizzo pubblico o esperienza comparabile, una forte capacità organizzativa e di gestione delle criticità. Seguirà i gruppi nell'organizzazione dell'agenda dei Portavoce per i lavori parlamentari e per la comunicazione con i cittadini e gli attivisti. Si richiede un'ottima conoscenza dei principali applicativi software di scrittura, database e fogli di calcolo, ed è indispensabile un'ottima conoscenza di Internet, i principali social network e della posta elettronica.
- Direttore amministrativo con laurea in economia ed esperienza pregressa di contabilità, gestione dei flussi di cassa e dei flussi con la banca.
- Revisore dei conti: iscritto all'albo, è responsabile del bilancio dei gruppi parlamentari in coordinamento con la società di revisione esterna.
Dalla prossima settimana inizieremo ad incontrarvi. Il tempo stringe, se vuoi candidarti per lavorare in Parlamento puoi mandare il tuo curriculum vitae a curricula@movimento5stelle.it" Roberta Lombardi, capogruppo e portavoce M5S alla Camera

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Postato il 10 Marzo 2013 alle 12:31 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1455) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: curricula, M5S, Parlamento Pulito, Roberta Lombardi

Commenti piu' votati


Beppe ho una proposta da fare al M5S: sia alla Camera che al Senato DEVE essere messo il registro delle presenze,e agli assenteisti come accade da 20 anni, che disertano l'aula devono essere scalati i soldi dallo stipendio mensile...E' ORA DI DIRE BASTA A QUESTO SCEMPIO! MA CHE ESEMPIO DANNO I PARLAMENTARI CHE NOI CITTADINI PAGHIAMO PROFUMATAMENTE OGNI MESE? In aula si deve andare 5 giorni su 5, altrimenti a casaaaaaa!!!!!!

Non voto più i partiti Commentatore certificato 10.03.13 15:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 65)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un gruppo parlamentare che cerca Laureati con Esperienza per farsi consigliare. Non come i partiti che cercano solo incompetenti , esperti in sottomissione pur di guadagnarci.
Leggo che molti sono delusi dal fatto che si cerchino persone laureate. Non dovete essere desolati perchè in certi ambiti se non si ha la laurea non si può accedere e quindi non si può avere la giusta conoscenza. Nessuno pretende che questo venga compreso da tutti i sostenitori del M5S ma aimè certe cose non ammettono ignoranza quindi è cosi punto e basta.

giovanni 10.03.13 12:50| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 49)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la vostra iniziativa è incomiabile. Non capisco perché alcuni si lamentino del fatto che ricerchino solo laureati.
La trovo una scelta ovvia e corretta,abbiamo bisogno di esperti, senza nulla togliere all'esperienza personale di molti diplomati. Il nostro paese ha problemi enormi,gli altri potranno comunque contribuire,come sempre, dal sito, o ancor meglio sul territorio, partecipando ai meetup. Possiamo tutti fare qualcosa di concreto, non serve entrare tutti nei palazzi del potere, se non avete capito questo, mi dispiace per voi.
Organizzazione e obiettivi concreti, andare avanti per step con il contributo di tuttti, ce la faremo.

Magda Cacciatore (lameghy), Marino (Rm) Commentatore certificato 10.03.13 13:28| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, siete veramente in gamba! Queste sì che
sono buone notizie! Avete il nostro sostegno.
Beppe è stato grande e lo è ancora. In Germania
cominciano ad invidiarcelo!!!

Barbara P. Commentatore certificato 10.03.13 13:37| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un avvocato che vive in Campania...sono pronto "intellettualmente" a dare il mio apporto al "Movimento 5 Stelle al quale sono anche iscritto.Mi raccomando ricordiamoci della "Lega Nord"...Né parlo come "Movimento" abberrando la sua "visione politica".Erano inizialmente tutti "belli e puliti" pronti a mangiarsi "Roma Ladrona"...abbiamo visto poi come è andata a finire...."trota e ruberie varie"!!!!! Il potere è una "droga" ed è così difficile non assumerla!!!!! Avv.Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 10.03.13 12:43| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi fanno ridere (e anche preoccupare) i commenti di quelli sempre pronti a vedere il lato negativo delle cose. Prima dicono che sono tutti incompetenti, poi si lamentano che si selezionino laureati... insomma non sono MAI contenti! Che siano i famosi "eurotrolls" di cui si parla?

Parlo a voi cari "bastiancontrari": ma vi rendete conto della svolta epocale che stiamo dando? Che qui è cambiato tutto? Vi siete accorti che mentre gli altri partiti infilano dentro parenti, amici e amichette qui si cercano cittadini onesti?
Spero smettiate di criticare solo e sempre negativamente e riusciate anche voi a contribuire, con idee costruttive, alla nascita di questa nuova democrazia, dove è DI MODA essere onesti.

Stefano G., Velletri Commentatore certificato 10.03.13 13:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cose mai viste prima in politica ! Mi rivolgo a quelli che ancora vengono qui a cercare la pagliuzza al M5S : ma ci siete o ci fate ? A me viene da piangere per la commozione a vedere i nostri ragazzi che si battono contro i mali di questa nazione , seminando trasparenza e conoscenza , le armi della rivoluzione pacifica a 5S .Sono davvero felice di essermi battuto con loro fin dalla nascita del Blog. Andate avanti così , siete stupendi!

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.13 13:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non siete soli. Sono con voi quasi 10 milioni di italiani! Non traditeli per qualche misera poltrona. Le agenzie di rating continuano nella loro opera di inforcare l'Italia. Teniamo duro. Lo scrollone dato al mondo intero e' storico! Potrà' a breve diventare vitale. T3niamo duro. Non facciamoci incantare da questi imbonitori. I principi di M5S avanti a tutto!

massimo cecconi 10.03.13 12:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Bellissima iniziativa che approvo totalmente, e un invito chi già si lamenta perchè si cercano solo laureati, in quel campo o sei un esperto o combini solo guai, dunque è necessario appoggiare i due capi gruppo con professionalità e competenza.
Personalmente sono un esperto del mondo militare, se ci fosse bisogno del mio aiuto e competenza, 33 anni di onorato servizio,metto tutto me stesso a disposizione di quei Parlamentari che dovranno affrontare queste materie un po complesse e dove c'è da risparmiare tantissimi miliardi di euro.

giuseppe i., brindisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.13 12:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottima Iniziativa, che apprezzo. Altro segno distintivo di un cambiamento radicale e senza precedenti.
Per quanto mi riguarda ho superato gli...anta, ma da vecchio avvocato penalista (patrocinante in Cassazione) ho già inviato la mia mail con la quale manifesto disponibilità (del tutto gratuita!) per aiutarvi in materia di Giustizia Penale; compatibilmente con la mia attività professionale.
Buon lavoro,ragazzi e ...Cambiate l'Italia!
(fam,bologna)

Francesco M. Commentatore certificato 10.03.13 13:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il PD ha dovuto spiegare addirittura a Renzi che il tema del finanziamento pubblico ai partiti era negli otto punti.
l’incomprensione deriva dal fatto che Renzi vorrebbe eliminarlo, mentre il PD vorrebbe solo cambiargli ancora il nome!

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 10.03.13 15:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
il comparto scuola "quota 96" ha subito una gravissima ingiustizia dalla riforma previdenziale fornero che ne ha disconosciuto la specificità lavorativa (per anno scolastico e NON solare), sancita da norma, e pur, avendo maturato i requisiti richiesti, è stato trattenuto forzatamente al lavoro per altri 5/7 anni a dispetto dei tanti precari che attendono di essere stabilizzati. Ora chiedono il riconoscimento del loro diritto violato presso i vari tribunali italiani, ma sarebbe auspicabile, che il M5S, formato il nuovo governo, sanasse tutte le ingiustizie contenute in questa iniqua riforma varata frettolosamente con il solo scopo di compiacere i mercati e non per una vera necessità, come poi ha avuto modo di riconoscere la stessa ministra. Chiediamo giustizia, rivendichiamo un diritto e non un privilegio. Sarà il M5S a riconoscercelo? Ce lo auguriamo!

http://www.youtube.com/watch?v=1gjhB7iwsKY&feature=youtu.be


Ragazzi questo mi rende fiero del mio voto!!! Ma da quanto era che in parlamento si portavano i curriculum per essere assunti? Da maiiiii ... Questo e quello che vogliono gli italiani e quello che mi rende orgoglioso di voi davvero una bella cosa. Avanti così facciamo vedere alle caste che è ora di tremare l'Italia sta tornando al popolo e questo e solo l'inizio della loro fine ... Peccato che non si accorgono quanto sia grande la valanga che li travolgerà a breve!

Yuri b 10.03.13 14:04| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
il comparto scuola "quota 96" ha subito una gravissima ingiustizia dalla riforma previdenziale fornero che ne ha disconosciuto la specificità lavorativa (per anno scolastico e NON solare), sancita da norma, e pur, avendo maturato i requisiti richiesti, è stato trattenuto forzatamente al lavoro per altri 5/7 anni a dispetto dei tanti precari che attendono di essere stabilizzati. Ora chiedono il riconoscimento del loro diritto violato presso i vari tribunali italiani, ma sarebbe auspicabile, che il M5S, formato il nuovo governo, sanasse tutte le ingiustizie contenute in questa iniqua riforma varata frettolosamente con il solo scopo di compiacere i mercati e non per una vera necessità, come poi ha avuto modo di riconoscere la stessa ministra. Chiediamo giustizia, rivendichiamo un diritto e non un privilegio. Sarà il M5S a riconoscercelo? Ce lo auguriamo!

petra52 10.03.13 15:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene dai... indice di trasparenza!!! Quando mai i partiti hanno fatto selezioni aperte?!!
... aria fresca
... cambiamento!! BRAVI!!

sara 10.03.13 14:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Avranno da ridire anche su questo, ma noi andiamo avanti senza problemi, anzi!

Massimo M., Lontano dall'Italia Commentatore certificato 10.03.13 12:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Ma il Ministro dell'Economia non doveva essere la massaia madre di tre figli?

paolo 10.03.13 14:17| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon lavoro, ragazzi.

Mario P. Commentatore certificato 10.03.13 15:25| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Credo che sia un errore cercare soltanto figure giuridico-economiche, ovviamente ce ne vogliono un po' ma per seguire le commissioni servono innanzi tutto persone molto esperte nelle relative materie, che siano i trasporti o la sanità o l'ambiente. Forse era meglio consultarsi un po' di più prima di prendere questa decisione (non ho ancora capito chi l'abbia presa, i deputati torinesi non ne sapevano niente).

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 10.03.13 14:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono ben contento di aver dato il mio voto al Movimento. La ricerca di assistenti parlamentari competenti è ancora un passo avanti verso l'adeguamento della politica a un nuovo status. Son convinto che la rivoluzione sia cominciata; dobbiamo fare in modo che arrivi fino in fondo e io son disposto a metterci del mio.

Francesco Petraro 10.03.13 13:25| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Per chi è a favore della laurea: c'è tanta gente in questo paese che non ha potuto studiare fino alla laurea (come me) e che ha tanta voglia non solo di imparare ma anche di rimboccarsi le maniche per il Paese, oltre ad avere capacità. siamo forse merde noialtri? meritiamo forse di finire a elemosinare per la strada? giusto per capire eh!!! Ps: la laurea non è garanzia di qualità, specie in Italia!

Carla Marongiu (regina_scorpyon), Cagliari Commentatore certificato 10.03.13 15:38| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi!!! Non siete soli!!
Le persone pulite, trasparenti e oneste, competenti e volenterose sono tutte con voi!

Daniela M. Commentatore certificato 10.03.13 15:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sinceramente in un periodo di così grave crisi economica, sarebbe un comportamento più etico rinunciare al servizio dei portaborse che gravano ulteriormente sulle casse dello Stato.
Tra i parlamentari eletti esistono già persone molto colte ed è anche per questo che hanno ricevuto il voto del popolo.
Consulenze gratuite possono essere offerte dai tanti militanti che hanno votato (ci saranno figure qualificate che cercate tra gli oltre otto milioni di elettoti, no?????)

Spero consideriate l'idea di ripensarci e magari proproniate l'abolizione di queste figure inutili insieme alla proposta di dimezzamento parlamentari e stipendio.

Francesco Capacci Commentatore certificato 10.03.13 14:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come fate a votare un partito che spende migliaia di euro solo per pagare dei troll che devono venire qui per provare , poveri meschini , a togliere voti al M5S ? Questa è la prova di come sono corrotti i partiti e di come è importante che il M5S faccia pulizia e recuperi i soldi che hanno rubato ! Rosicate troll , ancora qualche mese poi a lavorare anche voi!

danilo b., pordenone Commentatore certificato 10.03.13 15:53| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 15 marzo entrerete nell'"arena politica",spero che siate preparati ad affrontare i vecchi "leoni della squallida vecchia politica" attaccati ai loro tornaconti senza dignità e sorretti da una terribile burocrazia consolidata...auguri e fate del vostro meglio!!

giovanni ortalda 10.03.13 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

non sono laureata, ma potrei fare tutto quello che è richiesto. credo che essere laureati non certifichi le capacità e, soprattutto, le motivazioni personali, c'è tanta gente non laureata che manda avanti questa carcassa di paese da 40 anni

maria romanelli 10.03.13 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono una insegnante da ben 26 anni e sono veramente preoccupata!
Ho vissuto riforme modifiche tagli ma la cosa che più mi angoscia è la mia utenza: i ragazzi dai più piccoli ai più grandi ( io sono alle superiori ).
loro stanno vivendo un ambiente che non ha più il potere ne forse più molta energia per trasmettere la linfa della nostra vita: la cultura.
I nostri figli soffrono dei nostri errori , delle nostre difficoltà e stanno mano mano perdendo la possibilità di crescere completi di principi e saturi di cultura ( semmai si può esserlo).
Io mi sono iscritta e credo fortemente in quel che dite e in quel che state facendo !
Un piccolo minimo cambiamento ci potrebbe ridare la spinta verso una vita più onesta e vera con principi di legalità, giustizia , e diritto alla cultura!!! Vi prego io non ho una laurea che vi può aiutare ma cercate e insistete perché di gente in gamba ce n'è e spero si sia già messa in contatto con voi!
Anna Maria

Anna Maria D'Ottavio 10.03.13 17:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tre anni che vi seguo e continuerò a seguirvi..
Dite a Gargamella che il Paese si governa non si fa il copia e incolla e poi il Governo italiano è nominato dal popolo sovrano che lo diventerà..
Come dicono a napoli ambres ambress

nicola cè 10.03.13 12:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Vi prego, vi scongiuro, se non ora quando. Con ciò voglio dire, ragazzi, noi non sappiamo se le prossime elezioni vinciamo, non è accettabbile perdere questa occasione, siamo stato troppi anni e lo siamo ancora, succubi di un berlusconismo che ci ha portati alla miseria più assoluta. Prendete il PD e mettetelo sotto, fate queste riforme indispensabili che ci permettano di sopravvivere oggi e di vivere domani. Ricordate che siete li non per fare gli interessi di qualcuno ma dolamente ed esclusivamente per salvare questo popolo dalla distruzione berlusconiana. Il PD ha commesso errori non perdonabili, ma visto che non c'è altra soluzione per ridisegnare questo paese, che la LEGA e il PDL si sono mangiati, non SPRECATE QUESTA OCCASIONE, non VI SARA' PERDONATA.
Sappiate che se non prendete l'iniziativa ed alla luce del sole dovete spianare le cose più importati da fare imponendo al PD la forza del popolo del cambiamento e se loro si tirano indietro allora sicuramente vinceremo la prossima volta con una maggioranza altissima.
Forza ragazzi

francesco micali 10.03.13 17:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono insegnante nel Liceo scientifico della mia città, di Disegno e Storia del'Arte, laureata a Venezia in Architettura, ho 55 anni e dopo 30 anni ho ritrovato grazie a Beppe Grillo la voglia di fare politica e di lottare. Non ho i requisiti richiesti per poter coadiuvare i parlamentari nel duro lavoro che li aspetta, ma spero ugualmente di poter servire a qualche cosa. Non mollate siete la nostra unica speranza di salvezza!

angela tomba 10.03.13 17:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Non scrivo certo perché interessato (non ho più l’età), ma solo per un consiglio. La laurea non è affatto una garanzia di competenza, semmai il contrario. Dopo la laurea, ottenuta con metodi spesso eterodossi e sostenendo esami preparati alla bell’e meglio – con l’eccezione di pochissimi corsi –, il neolaureato non studia più, non integra i buchi accumulati durante gli anni di scuola e di università. Inoltre, un laureato proveniente dal liceo classico (pur allo sfascio) ha già un’impostazione mentale molto diversa da quello che ha frequentato un istituto tecnico o il liceo scientifico. Ancora negli anni 70, gli studenti delle facoltà scientifiche provenienti dal liceo classico, faticavano all’inizio di più, ma si laureavano tutti e con voti migliori.
L’intelligenza è la carta vincente. Ma non è per intelligenza che uno sa risolvere a mente un’equazione di terzo grado.
Di più, tutto ciò non garantisce nemmeno l’onestà. I curricula sono fumo negli occhi. Ho già avuto modo di rilevare che molti militanti del M5S sono delle teste di cazzo, magari laureate, ma l’umanità è questa, non si può cambiare. Non è su questi che deve contare il movimento; tuttavia dovrebbe procurarsi mezzi di ricerca non-standard, non americani, tesi a cercare “persone”, non funzioni. Persone capaci e sveglie ve ne sono anche tra chi ha frequentato solo la terza media: certo, sono rarissime. Ma gli intelligenti onesti sono rarissimi, laureati o non!
Non cadete nelle tecniche statunitensi del marketing: portano a selezionare squali, magari sufficientemente preparati, ma squali.
Buona fortuna!

Franco L. Viero 10.03.13 16:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Fantastico ragazzi la vostra onestà intellettuale vi fa onore ed è un bel segno di discontinuità col passato. Non siete soli NOI SIAMO CON VOI. Vedrete che molte persone preparate vi aiuteranno.
Alle persone che si meravigliano dico di SVEGLIARSI perchè gli altri gruppi parlamentari fanno esattamente la stessa cosa ma attingono in maniera bieca agli amici e agli amici degli amici senza fare una vera selezione delle capacità e competenze. AVANTI COSI'

Demetrio Lombardo 10.03.13 16:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo votato il 24 e il 25 febbraio. Le consultazioni sono previste il 19 marzo. Tutto questo tempo io ho lavorato, la politica cosa ha fatto? Ha letto i giornali, pieni di balle su Beppe e di quel che sara' il prossimo futuro.

1) Le consultazioni andavano fatte uno o due giorni dopo le votazioni.
2) Non mi sembra giusto che il destino di 60milioni di persone sia in mano alla volonta' di una. Tra l'altro a fine mandato. E con una visione distorta della realta' data da una condizione personale Agiata, distante dalla gente e Anziana.

Chiunque ha un cellulare, un PC. Bastava aprire un servizio, inserisci codice fiscale e numero carta di identita', e si scelglie. Governo tecnico, di scopo, nuove votazioni. Lo dovrebbe decidere la gente. Non Napolitano o Beppe o chiunque altro.

Mi fa ridere la gente, che adesso dice '' vediamo cosa fanno..cosa fa Grillo.. ''. A questi dico: non deve fare altro che Creare Nuovi Strumenti Popolari per Decidere. Voglio tornare a casa la sera, sedermi davanti al PC, e votare cosa Domani mattina bisogna fare.

Quando sara' cosi allora parleremo di Vera Democrazia. E non sara' piu' merito o colpa del politico, ma sara' merito o colpa Nostra.

Sergio Alzani 10.03.13 15:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visti i molti commenti, proporrei di aggiungere ai requisiti minimi quello di essere capaci di scrivere correttamente in italiano.

florida tallarico 10.03.13 16:37| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo lasciare un commento semplice: sbagliatissimo limitare a chi ha laura o altro titolo di studio. E sbagliatissimo limitare l'età della candidatura. NON MI PIACE PER NIENTE! Questo paese l'ha costruito gente che arrivava si e no alle scuole dell'obbligo.
Come me tanta gente non ha potuto studiare fino alla laurea pur se ne aveva il desidio.
Ero direttore marcheting, sono programmatore e tecnico pc non, temo confrondi vista l'esperienza ultra 20ennale. Sono Musicista diplomato e insegnante di musica. Ho sempre dato il massimo in qualsiasi ambiente mi sono trovato con risultati eccellenti.
Personalmente ho perso il lavoro a 50anni. Che devo fare??! qui tutti pensano a quello che devono fare i giovani max 30enni. Ma stiamo scherzando? Quelli come me sono tantissimi, che fate li buttate nel cesso, dopo che hanno lavorato una vita e ancora vorrebbero farlo? nessun lavoro è impossibile o serve la "laurea" ( si! scritto minuscolo), basta studiare come farlo rimboccarsi le maniche e applicarsi. Se si vuole non c'è limite a nessuna provessione, dal falegname all'astronauta. E gli esempi nel mondo si sprecano!
Per favore, vediamo di non cominciare a fare le solite cazzate da professorini. Ne abbiamo avuto già uno di coglione per un'anno intero e guardate che disastri ha fatto.
Buon lavoro

Ettore Rva 10.03.13 16:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi,
ho 40 anni e sono un diplomato con ormai 20 anni di esperienza alle spalle, sono tecnico specializzato nell'industria dell'energia fossile e lavoro per multinazionale tedesca n° 1 in Europa; abbiamo bisogno di un gruppo inattaccabile, purtroppo anche a livello di titoli per questo, vi prego, non stizziamoci: assolutamente largo ai laureati. Buon lavoro...resto a disposizione.

Luigi L., Termoli Commentatore certificato 10.03.13 13:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cambiare l'Italia si puo'? I nostri nonni il 2 Giugno 1946 dissero di si. Molti erano analfabeti, molti poco istruiti e/o braccianti. Diedero un calcio alla monarchia. Avevano il coraggio e la forza che ai loro nipoti oggi manca. Nipoti che hanno titoli e lingua ma un anima annichilita. vai avanti Beppe. Vogliamo un altro 2 giugno 1946

@°@ - (prometeos 1) Commentatore certificato 10.03.13 19:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Noto che state cercando personale qualificato con lauree e titoli di studio atti ad entrare nelle aule parlamentari.

Ho letto poco tempo fa che Grillo voleva intendeva, a riguardo del titolo di studio, comportarsi in modo diverso.

Cercate no affrontare queste discrepanze in modo coeso, anche se naturalmente, una cosa è il proporre qualcosa, l'altra, prendere parte ad un gioco che prevede regole e programmazioni mentali come culturali consone con le sue regole interne.

Quando si parla di "Immaginazione al potere", è bene avere il coraggio dei colori che essa rappresenta, ed esserne capaci, attraverso la creatività, l'acume, l'intelligenza e l'uso attento della dialetta, retorica e diplomazia fondate su valori armonici di verità e consapevolezza.

Questo atteggiamento è figlio della "programmazione al potere", che come al solito, in seno a coloro i quali hanno subito anni di acculturamento, ha svolto il compito che doveva svolgere, e cioè la riprogrammazione in bianco e nero della realtà binaria.

Gli uomi che si sono fatti figli di macchina, sono così lontani dalla fantasia di certe soluzioni, che possono solo operare tecnicamente per risolverle.

E questo è il punto: il valore della disergia insita nei sistemi è proporzionale all'ammontare dei meccanismi tecnici che in essi sono in attrito.

Quello che affermo è vero, e più ancora in questo momento, nel quale assistiamo allo stallo del sistema, incapace di muovere rapidamente a soluzione, proprio per via di quegli impedimenti che dovevano essere in origini funzionali al suo funzionamento.

L'errore quindi è da ritrovarsi nel concetto di calcolo, basato sempre e comunque, su indirizzi di carattere partitico che contraddistinguono le parti, e che non sono stati creati come funzioni equilibrate e quindi con finalità di Democrazia, ma disequilibrate, per il vantaggio delle parti.

Dovreste piuttosto invocare l'aiuto di Compositori, Architetti, Inventori, Direttori d'Orchestra, Saggi e Poeti.

Semplice.

Jedi Simon


Leggo con gioia che non è richiesta la raccomandazione :)

e non sono nemmeno richieste protesi siliconiche :)

Un comportamento di livello superiore

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 10.03.13 16:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io avrei aggiunto fedina penale e non appartenenza a partiti, spero sia scontato.

hughich 10.03.13 14:57| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mi sto rendendo conto che molte persone non sono in grado di capire ilm5s, allora dovrebbero studiare come state facendo voi ragazzi del movimento. Ho 56 e non ho la laurea, ma sono con voi, forse bisognerebbe trovare il modo di far capire a qualcuno che proprio perchè è un movimento diverso dagli altri e fuori dagli schemi deve avere il tempo di organizzare le idee che già ci sono . D'altra parte nel dopo guerra mi raccontava mio padre erano tutti armati di tanta buona volontà e poca o nulla esperienza, questo non ha impedito allora di fare delle leggi giuste come dare il voto alle donne che all'epoca era un discorso tabù. Vai avanti Grillo in molti siamo con te e se ti ho votato è proprio perchè volevo un cambiamento concreto, altrimenti avrei continuato a votare pd.

maria carnali, roma Commentatore certificato 10.03.13 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Nella prima fase bisognerà conoscere bene le procedure che regolano la vita parlamentare per evitare di incorrere in vizi formali che annullino ogni buon proposito ! Prima di "cambiare la casa"bisogna conoscerne i regolamenti ed individuare i punti importanti su cui intervenire magari individuando tra il personale addetto quelli più affidabili e competenti!In qualsiasi organizzazione la gestione del cambiamento incontra sempre forti resistenze sia per le abitudini consolidate che per i privilegi acquisiti! Buon lavoro e grazie !

Gianni Lupelli 10.03.13 16:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ho pensato all'ultimo momento,(precisamente qualche giorno prima delle votazioni), di votare il m5s, ho creduto nel vostro movimento, ho creduto nel vostro progrmma, e ci credo ancora (forse per poco), ma onestamente non mi piace lo scenario attuale, io credo che ognuno si debba prendere le proprie responsabilita', tutti indistintamente, e cercare di dare un governo a questo paese, anche se solo x iniziare ad attuare i punti + importanti del programma m5s e pd, xche' credo che il M5S si debba cmq accordare con il pd, e questo e' un mio modesto parere,condivisibile o meno, e' inutile continuare sulla strada delle istigazioni, delle polemiche, non servono a nulla, servono solo a scoraggiare sempre di piu' il popolo italiano, e soprattutto tutti quelli che hanno votato il vostro movimento, ps: mi piacerebbe essere + attiva e collaborare con voi, come posso fare?

filomena manfellotti 10.03.13 16:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per me sarebbe un buon inizio se uno dei due eletti tra mamma e figlio si dimettesse.

pasquale di fenzo, napoli Commentatore certificato 10.03.13 14:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE FOSSI A ROMA DOVE RISIEDE LA MIA FAMIGLIA VI ACCOMPAGNEREI MOLTO VOLENTIERI, MA PERCHé INTASARE I "FORI IMPERIALI" PARTENDO DAL COLOSSEO, AVETE PIAZZA DEL POPOLO CHE CI RAPPRESENTA MEGLIO E VIA DEL CORSO CHE DOVREBBE ESSERE "PEDONABILE" PROPRIO DA PIAZZA DEL POPOLO "SOVRANO" AL PARLAMENTO?
IN PIU' ESSENDO I FORI LA RAPPRESENTAZIONE DI UNA VOLONTA' POLITICA DI GRANDEURE NON PROPRIO DI BELLA MEMORIA IO CONSIGLIEREI "PRUDENZA", VERO DOTT.A LOMBARDI?
DIMOSTRIAMO ANCHE AI GIA' ABBONDANTEMENTE "STRESSATI" ROMANI CHE LI RISPETTIAMO E CHE NON GLI RENDIAMO LA VITA PIù DURA DI QUELLA CHE GIà é PER QUESTI CITTADINI E LA LORO PERENNEMENTE CITTA' INVASA ED INGOLFATA DALLE MANIFESTAZIONI. IL MINOR DANNO SAREBBE PARTIRE DA PIAZZA DEL POPOLO E ARRIVARE DAVANTI AL PARLAMENTO, IL POPOLO CHE FINALMENTRE NE PRENDE POSSESSO?

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 10.03.13 13:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando andate avanti....provate a fare accordi seri .....ma non ci lasciate nelle mani di questi......le parole da dire sarebbero troppo volgari.seguiamo il blog e la verità' delle bufale che raccontano le leggiamo.e' ovvio che non piacete aquesti signori e signore che blaterano, siete il loro opposto,nel linguaggio e nell'abbigliamento,oltre e sopratutto nelle idee.non deludete ci.mettiamo questi esempi di vergogna alla porta,per i nostri figli,per le nuove generazioni,bisogna dare un giro dovute ma verso il cambiamento

Pallina 10.03.13 14:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MICROCHIP E MACROFLOP
Cari parlamentari 5S (o, se preferite, cittadini, purché il termine non evochi incubi robespierriani), abbiate la bontà di leggere le modestissime riflessioni di un italiano come tanti.
Premesso che mi FA PAURA chi scherza sulle bombe di Al Qaeda o sull’uscita dall’Euro, chi evita i giornalisti e vuole il 100 % dei voti, chi crede di essere il custode della Verità e della Virtù e infine chi, con il 25,5 % dei suffragi, pretende di cambiare l’architettura istituzionale di un paese, vi chiedo di:
1. assumere le vostre responsabilità: oggi si può fare davvero qualcosa di buono, ma non si otterrà mai nulla senza dialogo.
2. Smetterla di pensare che fa tutto schifo: teniamo le cose buone e cerchiamo di correggere gli errori.
3. Rassegnarvi: che importa se prima è stato fatto troppo poco? La politica non è l’affermazione piagnona e orgogliosa di principi astratti, ma solo e semplicemente l’arte del possibile.
4. Non preoccuparvi troppo dei microchip sottopelle e pensare piuttosto al macroflop che incombe su tutti noi, rendendovi conto nel frattempo che l’Italia ha bisogno di un governo vero, non di un simulacro di governo che susciterebbe nel mondo soltanto inquietudine o dileggio.
Insomma, cari “cittadini”, siamo tutti capaci di sproloquiare sulla pioggia e sul governo ladro, ma voi adesso non siete più quattro amici al bar, bensì i parlamentari della repubblica, incaricati dagli elettori di fare qualcosa per loro e non di prenderli in giro.
Io credo che siate tutti persone oneste e in buona fede, intenzionate a recarsi a Roma per lasciare una piccola traccia nella storia del nostro vituperato Belpaese. Ebbene, se siete davvero onesti e maturi, saprete trovare gli opportuni punti di incontro con chi si trova su posizioni non troppo lontane dalle vostre, magari rinunciando a qualcosa, per carità, ma evitando soprattutto di perseverare in un assurdo e perverso desiderio di dissoluzione.
Cordialmente,
Franco Rousset


Franco Rousset 10.03.13 15:56| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha detto Grillo "meglio di questi in parlamento sono meglio Qui',Quo',Qua'".Poi salta fuori che avete bisogno di gente che ne capisca qualcosa!Facile fare della demagogia con dei "vaffanculo-day" e proposte populiste,poi salta fuori che non sapete fare1 più 1! Io sono un eletricista e ti posso fare l,impianto elettrico di un grattacielo di cento piani,ma non mi sognerei mai di dire come si fa' a mandare avanti l'Italia!Per ogni cosa che si fa' occorre tener presente come si costruisce una casa:prima fondamenta solide e poi su' fino al tetto.Non si costruisce un tetto sopra a della demagogia.Vi crolla tutto in testa.E se sotto alle macerie ci rimanete voi,be poco male,ma se ci rimane tutta l'Italia succede come la Jugoslavia .Fate un bagno di umiltà' e verificate per un attimo al male che state facendo all'Italia.

Giancarlo Billi 10.03.13 14:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato M5S non leggendo la statuto (ma quanti di quelli che hanno votato M5S lo hanno letto?). Nel programma non ricordo ci fosse scritto da nessuna parte che il movimento non faceva accordi con nessuno. Prendo stasera atto del fatto che ho commesso un errore.

Personalmente mi spiace un pò vedere quanto sforzo stiano facendo queste persone elette in questo momento. Tantissimo lavoro, tanto darsi da fare per una cosa che fra un mese, massimo due, non servirà più. Una legislatura persa, per il popolo e per loro stessi, gente magari molto brava bruciata dall'uno vale uno (che però a questo punto mi sembra non valga per Grillo e Casaleggio).

Ci saranno nuove elezioni, e quelli meno giovani, con un pizzico di esperienza in più della vita, sanno già come andrà a finire.

Ho capito la strategia di Grillo e Casaleggio, l'unica cosa ben accetta è un governo M5S, e mi sta benissimo (ammesso che Napolitano darà a Grillo l'incarico), si punta al fatto che PD e PDL non voteranno nulla di quanto proposto da M5S, faranno cadere il governo e la gente, a quel punto, voterà in massa M5S.

Insomma una specie di poker giocato con la vita degli italiani, ed il tutto per avere il 100% dei consensi per poi (parole di Grillo) autodissolversi, e quindi? Rimettere tutto in mano ai partiti o, peggio, al dittatore di turno? Qualcuno sa davvero dirmi se ha senso tutto questo?

Andy - RM 10.03.13 21:53| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

le persone che vengono richieste sono i famosi assistenti previsti x legge, spesso i precedenti parlamentari li assumevano in nero, li sfruttavano, li sottopagavano e mettevano in tasca parte del loro stipendio.
Ora questi cercano assistenti qualificati, in regola in grado di supportarli nella loro attivita' parlamentare, che non e proprio la bocciofila, e voi vi ci accanite contro?
Ma ande' a cagher...
E proprio vero che x quanto si cerchi di far meglio possibile c'e' quello che trova sempre da ridire o da polemizzare.

byRSM 10.03.13 18:53| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una domanda sorge spontanea : Non capisco, ma se l'obiettivo è quello di far saltare qualsiasi tipo di governo, a cosa serve questa spasmodica ricerca di collaboratori parlamentari? Riprendo un commento precedente che calza a pennello : "Volevo proporre la mia disponibilità, ma poi mi sono reso conto che è inutile. Il PD non otterrà la fiducia, per cui tutti a casa. Economisti, contabili, revisori per fare cosa? E' come comprare un sofisticato sistema di antifurto per un'auto che non si compererà mai. Siamo seri, non servono collaboratori ed esperti, semmai qualcuno che aiuti a sparecchiare la tavola. Sparecchiatela voi, per farlo non c'è bisogno di nessuno, le stoviglie sono pulite e sulla tavola non ci sono briciole. Riponete tutto con cura negli armadietti della cucina. Così tutte le promesse ed i buoni propositi andranno a farsi fottere: niente politiche ambientaliste, industriali, sociali e chi più ne ha ne metta."

Diego F., Torino Commentatore certificato 10.03.13 14:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire.
Vi siete fatti eleggere con il famoso metodo random, cioè nessuna meritocrazia ma basandosi su qualche decina di voti in rete, quindi casuale, random (capite il termine?). quindi arrivate in parlamento perché accettate una sfida elettorale e politica, poi arrivate li a piedi e cercate qualcuno bravo per far uscire dal buio l’italia.
Dal buio??
Io vedo solo una luce solare e nessun buio.
L’unico buio presente è nel cervello di persone che non capiscono le regole del gioco ma comunque giocano e poi sempre random fanno una ricerca di esperti.
Ora la ricerca? Non prima?
Ho capito mandate un pirla qualunque a guidare la ferrari che poi , al telefono e durante la gara, riceve le istruzione da alonso per vincere.
Fate una cosa sensata gli eletti si dimettano prima di fare una figura pietosa.
Questo ovviamente lo puo fare solo chi capendo di essere inadatto alla situazione sia cosi poco attaccato alla futura poltrona e con senso civico e responsabilità ritorni a casa a fare il giardiniere, l’ingegnere, il postino il dentista ed il comico.

vari nima 10.03.13 14:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare che si sia scatenata una polemica completamente inutile tra laureati e non. Qui si sta parlando della ricerca di figure specifiche e tecniche. E' ovvio che debbano essere ricercate persone competenti e laureate. Va benissimo l'apertura della politica alla gente però se si tratta di progettare ad esempio un'opera edile non la si fa certo progettare a chi ha la licenza media. Chi deve occuparsi nella fattispecie di leggi oppure di conti direi che è proprio il minimo che sia laureato!!!

Alessandro Pasti 10.03.13 13:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando ragazzi, nessuna alleanza con nessuno, e nessuna fiducia. Al nuovo governo si votino solo i singoli provvedimenti.

Andrea 10.03.13 18:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grullo,Ho l'impressione che tu ed il tuo burattinaio vi state infilando in un vicolo cieco con l'opposizione ad oltranza ad un accordo con il PD per formare un governo che possa tentare di traghettare il paese fuori dal marasma morale in cui i partiti l'hanno trascinato
Mi vengono in mente le parole di Alberto Sordi nel film Il Marchese del Grillo, “Io sono io e voi non siete un cazzo!”.
Molti membri del M5s infatti, sono diventati Deputati e Senatori della Repubblica mentre voi due siete rimasti nella categoria dei 'non siete un cazzo!' Di conseguenza, visto che La Costituzione indica che il voto va dato secondo coscienza, a voi due, che ora non siete un c****, non è più consentito impartire ordini 'perentori' tipo Benito.
Tralasciando qualche fantasista come quello dei microchip, ci sono delle persone di valore nel M5s e sembrano voler ragionare sullo stato parlamentare anomalo venutasi a creare dopo le elezioni, e di voler cercare una soluzione allo stallo.
Ho scaricato e letto con attenzione il PDF del programma M5s. Ebbene, non è un programma bensì un 'wish list', ossia una specie di lettera dei desideri indirizzata alla fata buona. Le voci riportate nell'elenco le condivido tutte ma per diventare un programma la lista va temporizzata, vanno indicati i mezzi da impiegare, i costi, i ricavi ed i benefici, ecc. Mi dovresti spiegare, inoltre come immagini di condurre sul web un referendum sulla permanenza o non nell'euro – quelli che non hanno il computer che fanno?

John Waddington, Napoli Commentatore certificato 10.03.13 21:24| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perchè debbano essere tutti laureati ? Un diplomato con conoscenza, capacità ed esperienza non va bene ??

bito r. Commentatore certificato 10.03.13 15:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CERCATE DI NON ESSERE RIDICOLI, OLTRE CHE SENZA COGLIONI.

DITE CHE NON SI FA IL GOVERNO E VI STATE ORGANIZZANDO ALLA GRANDE!!

SE NON SI FA IL GOVERNO TUTTI A CASA!!!! A BALBETTARE A CASA ANZICHè CAMBIARE IL PAESE.

LA GENTE è STANCA DI SENTIRVI BALBETTARE E CERCARE SCUSE !!!!! PRENDETEVI LE VOSTRE RESPONSABILTA' E FATE UN GOVERNO CON CHI VUOLE CAMBIARE L'ITALIA!!!!!

Ugo A., Recco Commentatore certificato 10.03.13 18:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi chiamo Fabio Barbaraci e' scrivo a mio personale titolo,ho lavorato nell'Esercito Italiano in Italia e all'Estero per 19anni,con mansioni anche assai pericolose,Cittadini del Parlamento non sono Laureato,mi sono Diplomato nelle scuole serali,ascoltate tutte le categorie per un Italia Migliore Servono tutti!!!!! vi chiedo prima prendere decisioni sulle FFAA ascoltate anche NOI Fedeli Servitori della Repubblica,Nonche' Fedeli Guardiani della Democrazia. Non siamo Tutti Eroi,ma Siamo Tutti SoldatiITALIANI !BUON LAVORO A TUTTI ,TUTTI,TUTTI, I PARLAMENTARI ,perche' una volta ELETTI SIETE TUTTI E 950 AL Servizio del Popolo Sovrano!!!!!TI AMO, ITALIA,UNICA,GRANDE,INDIVISIBILE,DEMOCRATICA,FONDATA SUL LAVORO (in regola!!!!!).DAJE ITALIAAAAAAA

fabio barbaraci, Ciampino (ROMA) Commentatore certificato 10.03.13 15:24| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

cominciamo male, ma nel programma del movimento non c'era l'abolizione del valore legale dei titoli di studio???
Se dovete predicare, almeno siate esempio di ciò che andate a dire in giro, incoerenti!!
La laurea per fare la segretaria, mi sa tanto di concorso pubblico..
Valutare di più un laureato di un diplomato con anni di esperienza alle spalle è semplicemente stupido..
http://imageshack.us/photo/my-images/29/immaginecpq.png/

Anita Barbetti 10.03.13 12:59| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solita solfa: si ricercano laureati...questi laureati
hanno studiato magari alla Bocconi dove nessun professore, anni fa, si era accorto che stava arrivando una crisetta economica.....

Servono le idee, non le lauree.....

U. Marco Calì

www.umarcocali.com



RAGAZZI è FASTASTICO... I CANDIDATI AL SENATO E ALLA CAMERA P QUELLO CHE ABBIAMO VISTO, SONO PERSONE SEMPLICI, ALCUNE CON UN LIVELLO MEDIO-BASSO DI ISTRUZIONE,MOLTO SPROVVEDUTI. ( DA SOTTOLINEARE COME SI SONO OFFESI PER GLI INTERVENTI DI CROZZA...LA SATIRA QUANDO CI TOCCA FERISCE VERO????? ). ADESSO QUESTI DILETTANTI ( CAPOGRUPPO ALLA CAMERA E AL SENATO, PER PRIMI, CERCANO PERSONE CON LAUREE SPECIALISTICHE PER SUPPORTARLI NEL LORO LAVORO.....COSE DA PAZZI!!! AVETE VISTO MAI COSE SIMILI????? DOVREBBE RIPARTIRE LA FAMOSA TRASMISSIONE DI CORRADO:
LA CORRIDA...DILETTANTI ALLO SBARAGLIO....FANTASTICO!!!

marina.agnello 10.03.13 16:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori