Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - Pizzarotti e l'inceneritore di Parma

  • 1660


Pizzarotti e l'inceneritore di Parma
(55:00)
pizzarotti_iren.jpg

pp_youtube.png

Che cosa fare con un impianto, come dire, in questo stato di avanzamento di costruzione? Noi abbiamo seguito diverse strade.
Inizialmente abbiamo verificato quale fosse il percorso di affidamento dello smaltimento rifiuti di Parma e provincia, con Iren, con l’impianto di incenerimento che veniva messo a valle di tutto quello che è la raccolta dei rifiuti. I nostri tecnici si sono documentati circa la scadenza di affidamento che, dal nostro punto di vista, non era del dicembre 2014, ma dell’ottobre 2012. Dico il nostro punto di vista perché tanti altri enti si sono espressi con date diverse: l’organismo che doveva decidere ha detto che era giusto dicembre 2014, la Regione ha detto un’altra data ancora. Adesso grazie alla nostra inchiesta, grazie al nostro lavoro, è iniziato il percorso che porterà tutto il sistema rifiuti della provincia di Parma ad andare a gara con un bando europeo, e lì si potranno inserire dei criteri anche di merito sulla gestione dei rifiuti. Federico Pizzarotti

Claudio Messora di Byoblu intervista il Sindaco M5S Federico Pizzarotti sulla questione dell' inceneritore

L’iter autorizzativo di costruzione dell' inceneritore (espandi | comprimi)
Claudio Messora: Federico Pizzarotti, il primo sindaco a 5 Stelle di un grande comune come Parma. Grandi onori, grande prestigio, grandi rogne. Una campagna elettorale all’insegna di “col fischio che faremo l’inceneritore”, adesso però in giro si dice che questo inceneritore si farà, e quindi questo fatto ti viene addebitato: fai le promesse e elettorali e poi non le mantieni.
Sindaco Pizzarotti: È come viene anche posta no? Perché giustamente da tutta Italia non possono conoscere la problematica della nostra città e del nostro inceneritore, del suo percorso, che arriva da molto lontano, da molto prima che ci fossimo noi, perché parte dal 2005 tutto l’iter. Quindi se potessi riassumerla non è con il fischio che noi lo faremo, ma con il fischio che noi lo vogliamo, perché il punto era che la costruzione era già iniziata nel 2010. Quando siamo arrivati al governo di questa città l’inceneritore era già al 70%, quindi la nostra battaglia e il nostro intento è il fermarlo, non è il farlo partire, perché era già partito. La cittadinanza di Parma aveva già cercato di volersi esprimere nel non volere un impianto di questo tipo, c’era stato un coordinamento che aveva creato una richiesta di referendum, che poi era stata bocciata dall’allora Affari Istituzionali del comune di Parma. Quindi destra e sinistra, insieme, avevano detto che quel referendum non poteva essere accolto: già al tempo era stata negata la possibilità di esprimersi, cioè se l’impianto fosse o meno voluto dalla cittadinanza.

L'inceneritore e i livelli di emissioni (espandi | comprimi)
Claudio Messora: Senza cassonetti significa che io ho la mia spazzatura, me la differenzio e metto i sacchi …dove? Davanti al palazzo?
Sindaco Pizzarotti: Esatto, dipende se sono esercizi commerciali in sacchetti, ma se sono appartamenti il contenitore, quindi o condominiali o di singoli appartamenti, che metto fuori due volte la settimana e mi vengono ritirati, quindi anche con una comodità in questo senso e un controllo di separazione.
Ma dicevo la tariffa puntuale permetterà a chi differenzia meglio, a chi produce meno rifiuti, di essere premiato, perché pagherà meno.
E in un momento di crisi come questa le imprese, i piccoli negozi, gli esercizi commerciali come ristoranti e bar, ne avranno un grande beneficio, però questo andrà a beneficio di tutti, perché meno rifiuti vuole dire meno smaltimento e vorrebbe dire in tutti i casi meno incenerimento.
Mentre il modello che dicevo prima o si avvierà allo spegnimento, perché non sarà alimentato, quindi come diciamo noi lo affameremo, o se il modello cambierà verranno importati rifiuti, contro tante promesse fatte da altri amministratori, che volevano tranquillizzare i cittadini dicendo saranno solo i nostri, serve solo alle nostre esigenze.
Io dico che questo forse ci riserverà delle brutte sorprese in futuro

Non si abbandona mai una battaglia che si ritiene giusta (espandi | comprimi)
Claudio Messora: Un’altra cosa che ti addebitano è di avere portato avanti politiche di tassazione che in alcuni casi hanno svantaggiato alcune fasce di cittadini a discapito di altre.
Sindaco Pizzarotti: Questo inevitabilmente è una conseguenza dei debiti di cui parlavamo, noi con l’Imu e l’IRPEF al massimo, quindi senza anche qui distinzione, per noi è anche un impegno e responsabilità che sentiamo tutti i giorni, con le tasse al massimo noi riusciamo a compensare, quindi anzi ci mancano due milioni di Euro, ma a compensare quello che prima erano il 2011 i contributi dello Stato, quindi lo Stato ha calato di trenta milioni i contributi verso il comune di Parma, ma come tutti gli altri Comuni, e quindi le tasse compensano, non ci danno maggiore ricchezza, non ci servono per pagare i debiti, compensano quello che non arriva dallo Stato.
Quindi noi manteniamo in equilibrio un Comune cercando quindi di limare in quei servizi che erano o di eccellenza, che tutti siamo contenti quando abbiamo un servizio in più, ma se ce lo possiamo permettere.
Quindi la scelta che abbiamo fatto, anche per l’aumento delle rette, che è stata una cosa fortemente criticata, anche soprattutto dalle famiglie, il tema quale era? Mancava al bilancio degli educativi un milione e mezzo di Euro.
Quindi la scelta era tagliare i servizi, quindi posti nelle scuole, asili, per un milione e mezzo di Euro…

PS: L'iniziativa “Parlamento Pulito comincia da qui” sta per concludersi. Cercavamo: assistenti di segreteria, assistenti legislativi, direttori amministrativi e revisori dei conti. Abbiamo ricevuto ad oggi più di 18.000 curricula e vi comunichiamo che domani, martedì 12 marzo ore 12,00, chiuderemo la casella di posta che in questi pochissimi giorni è stata inondata dalle vostre mail. Nei prossimo giorni ci metteremo al lavoro per selezionare quelli più in linea con le nostre esigenze. Vi ringraziamo per l'adesione.

11 Mar 2013, 18:00 | Scrivi | Commenti (1660) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1660


Tags: beppegrillo-passaparola, byoblu, claudio messora, emissioni, inceneritore parma, iren, passaparola, pizzarotti, raccolta porta a porta, Reggio Emilia, rifiuti, sindaco parma

Commenti

 

"Gnt.le Sig.Grillo
sono il titolare della Tabaccheria della Stazione Ferroviaria di Parma.
Vorrei brevemente metterLa al corrente di un fatto increscioso che ha come
responsabile il Vs.(ex?) appartenente e nostro primo cittadino Sig.Pizzarotti.
Dopo settimane di battage pubblicitario sui giornali locali aprirà la nuova
Stazione.Fino a ieri RFI (Ferrovie dello Stato)e Centostazioni (la società
che gestisce i contratti di locazione per conto di RFI)garantivano che si
sarebbero opposti all'apertura in quanto la Stazione riulta essere un
cantiere ancora aperto e privo di misure di sicurezza.E qui arriva il coupe
de theatre:il Sig.Pizzarotti chiama i responsabili di RFI in visita al
cantiere con una telefonata che ha questo contenuto:"Martedì tutti i mezzi
pubblici verranno deviati verso la nuova stazione,trasferite la
biglietteria o altrimenti io chiamo a Roma gente che conta più di voi e
riesco lo stesso ad ottenere lo spostamento".
Fin qui niente di nuovo:il solito abuso del politico pressato dalla catena
che ha costruito l'albergo a fianco della nuova stazione e che ha il tutto
esaurito per la fiera del CIBUS di Parma del 5 maggio e che ha imposto
altissime penali nel caso in cui per quella data la stazione non fosse
aperta.E in più vogliamo aggiungere dopo la battaglia persa per
l'inceneritore un altro fiasco mediatico?
Un problema:si sono dimenticati dei commercianti che lavorano nella vecchia
stazione.
Noi non possiamo trasferirci in quanto i locali del nuovo fabbricato non
sono ancora stati accatastati e quindi il Comune non può cedere a RFI
locali che ufficialmente ancora non esistono e RFI non può proporci il
rinnovo dell'affitto.Morale:rischiamo di restare in una landa desolata
mentre tutto il passaggio sarà spostato nella nuova Stazione.Immaginabile
il disastro economico cui stiamo andando incontro noi titolari e la ventina
di famiglie dei nostri dipendenti se il Ns.sindaco non sveltirà la pratica
catastale.
Scusi lo sfogo.
C

Andrea Bandini, Parma Commentatore certificato 03.05.14 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma se si vien eletti e non s i mantengono le promesse elettorali bisogna dimettersi e rimettersi alla volontà dei cittadini per una nuova elezione! Ritengo corretto il pensiero di Casaleggio e aggiungo non si può pensare di far chiudere un inceneritore con una campagna di rifiuti differenziata!

Paride B., Collecchio Commentatore certificato 25.04.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Non so dove postare per cui lo farò qui.
Pongo a chiunque sappia darmi una risposta, il seguente quesito: Pizzarotti è parente del titolare dell'omonima azienda che ha ottenuto l'appalto per la costruzione dell'autostrada Brebemi?

Non trovo nessun riferimento sul web quindi presumo (e spero) che non sia parente.

Grazie

Nicola Nicola 04.03.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...pelle d'oca, a vedere il cielo di Parma e di

altre città d'Italia di SCIE CHIMICHE

youtube.com/watch?v=LTPftwK4_UU

Andando OLTRE

Tutti a casa.

Nando M. Commentatore certificato 02.12.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

alla fine il termovalorizzatore è partito ! non che il M5S abbia poi fatto poi tanto ... l'unica battaglia contro l'obrobrio l'ha fatta la Procura di Parma. e ora la cosa procede in Cassazione ... ma intanto, brucia Parma brucia.

Paolo Porlock 30.04.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

basta scuse da bambini di terza elementare.se sapevate tu e grillo queste cose prima delle eleizioni avete semplicemente truffato gli elettori.dovreste dimettervi tutti e due tu da sindaco lui dalla presidenza dell'azienda 5 stelle.visto che nulla fate siete dei degni rappresentanti del movimento 5 palle

luca paini 02.04.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riassumendo... il "prima di fare l'inceneritore passeranno sul cadavere del sindaco" era solo una promessa elettorale e le politiche di rigore fiscale con conseguente aumento delle tasse sono l'unica strada percorribile.
insomma, esattamente come tutti gli altri.

Davide B. Commentatore certificato 02.04.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

47 ! PERSEVERARE E' DIABOLICO ! ISTITUIRE UNA ASSISTENZA PSICOLOGICA PER ACCOMPAGNARE LA SALMA VERSO LA COSCIENZA DEL FALLIMENTO POTREBBE ESSERE UN GESTO DI GENEROSITA' ! FARE IN MODO CHE SIA LUI CHE I SUOI CARI SE NE FACCIANO UNA RAGIONE SAREBBE FARE UN FAVORE ANCHE AL NOSTRO PAESE . IN ALTERNATIVA NON FIORI MA OPERE DI BENE !

marco duzz Commentatore certificato 16.03.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

ho votato movimento 5 stelle per una svolta epocale e io ci credo. SONO STATO SEMPRE DI DESTRA (SOCIALE ) tuttavia sono rimasto male quando in aula della camera si è applaudito al PAPA UN DEPUTATO DEL PARTITO M5 STELLE non si nemmeno alzato. questo per me è piacevole. MI si può dire ma questo a chi vuole fare la morale?
saluti siete grandi. avanti ragazzi per il bene del paese.

mario tagliaferri 16.03.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

A Parma si è visto alla prova un mitico "atto di responsabilità" tanto evocato da Bersani quando ha mandato i Compagni del sindacato a protestare contro il sindaco della città

marco lorito 16.03.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace ma le utopie non fanno per me,non capisco gli obbiettivi di Grillo
1)va dicendo che il debito pubblico non dovremmo pagarlo? peccato che i proprietari del debito p. siano per buona parte gli italiani che hanno investito in titoli di stato.
2)va dicendo che gli stati del sud-america ora sono fuori dai loro problemi economici. ma dove? anzi per quello che ne capisco io forse stanno peggiorando.
3)va dicendo che dovremmo uscire dall'europa! naturalmente senza pagare il debito e ritornando alla nostra liretta.
ora non so ma il prossimo Natale il nostro caro sognatore Beppe potrebbe fare una societa con Babbo Natale così risolveremo il tutto in 4- 4- 8
Vorrei aggingere che in questo momento è meglio volare basso oppure, accontentarsi di un uovo oggi....

massimo d., trento Commentatore certificato 16.03.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma ai parmigiani va il triste primato di essere stati i primi a esser stati grattugiati dai frocetti grilletti. . .

massimo iannilli, roma Commentatore certificato 16.03.13 07:13| 
 |
Rispondi al commento

attendo risposta da beppe ho inviato un messaggio
amuso.sal@libero.it
taurianova reggio calabria
ex dipendente poste in pensione anni 62 del 1951
ho lavorato per 4 anni presso industria francese
nella zona di novi ligure
poi vincitore di concorso presso le poste di alessandria lavorando a tortona,serravalle scrivia,novi ligure, pozzolo f.ro ,arquata scrivia ecc. ecc.
sono stato un capo reparto scout in calabria dal 1968 al 1975 collaborando alla formazione di circa 60 ragazzi i quali oggi sono bravi ed onesti provessionisti inseriti in tutto il territorio nazionale... torino,milano,genova,verona,lecce,catania,giardini naxos ecc.ecc.
avrei da dare molti consigli ... sulle carceri,case popolari,amministrazione asl...
per esempio le vecchie caserme con modiviche appropriate possono ospitare i carcerati meno pericolosi o con brevi condanne ...
altre caserme possono essere modificate in appartamenti di case popolari a fitto congruo o a fitto a riscatto della proprieta'...
le asl possono essere date in amministrazione contrallate da colonnelli o generali dei carabinieri o della finanza ... negli ultimi loro 5 manni di servizio...
facendo così degli ottimi garanti istituzionali...
Per smuovere il mondo del lavoro...

quell'industria che costruisce camion al sud ...
puo' produrre pulmans e autobus per le regioni
e le provincie e i grandi comuni che hanno questi mezzi obsoleti e molto inquinanti...

La fiat potrebbe tornare a costruire le campagnole... per l'esercito, i carabinieri,la finanza vigili del fuoco.La moto GUZZI IDEM.


Perche' bisogna comperare subaru ... mercedes,audi,bmw ... per carabinieri e autoblù ...
Che vergogna vedere scendere ministri e capi di stato davanti al quirinale o a monte citorio,da autovetture di lusso costose... e non made in italy.Le alfaromeo,lancia,fiat

Ogni onesto lavoratore compera a mantiene la proria autovettura decurtando il proprio stipendio per potersi recare al lavoro...
POCHISSIME AUTO blù DANDOLE A GRATIS A 3 ALTE
CARICHE.

salvatore amuso, taurianova Commentatore certificato 15.03.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo e incredibile, parlare con la stampa straniera comunicare solo nel web e inaccettabile, le cose vanno male molto male e criticare criticare e sempre criticare e parlare male del MIO paese non serve a niente anzi fa molto male soprattutto alla classi deboli e a chi cerca lavoro, certo ci sono tante troppe cose che non vanno la politica la corruzione ecc ecc ma io penso che le scatole vanno costruite non aperte e tantomeno rotte...smetta di fare i comico e faccia il politico, a già lei e capo di un movimento che vuole eliminare la politica ma non e' quello che che hanno fatti i grandi dittatori ? la politica si controlla da dentro facendo politica no stando a guardare peccato tanti voti al vento

aldo 15.03.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Per i critici di Pizzarotti:Ma si,alle prossime votazioni riprendetevi la vecchia politica a Parma,riprendetevi quelli che hanno distrutto la citta'cosi finiscono il lavoro e amen.

tina aprile 15.03.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma quanti soldi prenderanno di stipendio alla fine i parlamentari (deputati e senatori) del MOVIMENTO 5 STELLE?E' vero che vi ingozzerete a testa 11 mila euro?
Cominciamo male!!!!!!!!!!!!

Gabriele Meniconi 15.03.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Sono 8 anni che chiediamo il vostro aiuto, ll inizio il gruppo dei grillini di roma sembrava volerci dare una mano, poi nulla.Siamo 600 persone a Roma che rischiano ogni giorno la loro vita a causa del malaffare degli enti pubblici e dell'insabbiamento della magistratura.Ti prego dacci una mano, oggi abbiamo anche una sentenza a nostro favore ma non si muove nulla.Le nostre case rischiano di crollare da un momento all'altro.ASCOLTACI
cARMELO vENTURA cOSTA 064116563 3881146060

carmelo vecura costa, roma Commentatore certificato 15.03.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

sono un medico di ps lavoro in puglia(fg) io sono quello che la sera si mette a cercare i posti letto per il ricovero della gente , ieri sera ho ricoverato una poveretta a sulmona... ogni giorno la maggior parte dei pazienti devo rimandarli a casa , io non posso decidere, chi vive e chi muore, non ci sono + posti letto per il ricovero ,parlo sopratutto della medicina ,vi prego fate qualcosa e presto .....

matteo mennea 15.03.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo socio politico economico è in fase di autodistruzione,ma non è altro che lo specchio di quello che in piccolo ognuno di noi era!
un piccolo uomo che pensava solamente al proprio tornaconto:alla sua carriera,alla propria immagine,ad avere di più, ad essere di più senza pensare minimamente al bene comune o perlomeno a chi poteva soffrirne! puro ego! siamo stati inconsapevoli di essere imbambolati da una mente egoica (matrix) che con la promessa di una felicità basata sull'avere ed essere sempre di più , ci ha scollegati dalla nostra coscienza che invece è consapevole di essere collegata a qualsiasi forma di vita nell'universo.la visione della realtà che noi percepiamo è legata al corpo o meglio ai sensi ma questa è una piccola realtà dentro una realtà più vasta fatta di consapevolezza di essere al di là della forma fisica.la consapevolezza cioè di essere uno nel tutto e viceversa. da questa consapevolezza tutta la visione della vita prende un significato diverso,la coscienza si risveglia ed ogni azione umana viene concepita da una mente collegata alla vita nell'universo per il bene della vita stessa.
ogni nostro pensiero o azione influenza la manifestazione delle forme.più pensieri e azioni simili creano forme in sintonia! abbiamo una grande responsabilità ma solo ora iniziamo a rendercene conto! SIAMO NEL RISVEGLIO siamo pronti ad lasciare quello che eravamo per vivere un presente più vero, più in sintonia con la vita.
Il vostro movimento è il risveglio!!! perciò offro gratuitamente il mio aiuto a voi con incontri collettivi per rendervi consapevoli dei movimenti interni che il risveglio attua affinchè sentimenti come rabbia,invidia,odio ma anche voglia di protagonismo non prenda il sopravvento e porti ad un comportamento di reazione invece che di azione cosciente.
La nuova umanità che prende forma, è basata su l'armonia,l'equilibrio,la gioia,il rispetto per la vita.... è in questi principi che dimora il nostro essere!

BUON RISVEGLIO
gianpaol

gianpaolo sorgi 15.03.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

ciao sono di Recco (GE) e' ho notato che al meet up alle 4 vele qui a recco c'erano persone che fanno le furbe e avevano militato in altri partiti in passato,mi auguro controllerete grazie.

danilo incardona 15.03.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE SONO UN TUO NUOVO AMICO DEL TUO BLOG VORREI FARE QUALCOSA PER IL TUO MOVIMENTO - SONO TITOLARE DI UNA EMITTENTE TELEVISIVA E LA METTO A TUA DISPOSIZIONE GRATIS!!! FAMMI SAPERE - SEI IL MIGLIORE TI SEGUO SEMPRE CIAO!

GIUSEPPE CORDI' 15.03.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

E' un incubo, stanno rifacendo il governo con Monti e Berlusconi. Tutto ciò è insopportabile forse è meglio dialogare con il PD. Facciamo un referendum via internet e decidiamo noi che vi abbiamo votato.

Bruno Mulas 15.03.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

"Mai,come in questo momento il cambiamento è tangibile. Il voto al M5S è
stato solo il primo passo, ora si sente la forza, la determinazione, il
pugno di ferro,la non accettazione di compromessi, il rinnovamento di idee,
la pulizia del pensiero,il sentimento di fedeltà verso tutti coloro che
hanno dato fiducia con il proprio voto. Auguro a tutti i componenti del
parlamento di avere coraggio e continuare su questa strada, difficile ma
l'unica percorribile.

LINDA C., AVEZZANO Commentatore certificato 15.03.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

LA SOLITA MENATA ALLA CAMERA E AL SENATO TUTTO COME PRIMA.SOLITI TATTICISMI, NULLA CAMBIA NULLA SI TRASFORMA.QUESTA SPETTACOLO INDECENTE COSTA ALLA COMUNITA' MIGLIA DI EURO AL GIORNO.

michelangelo ciacciarell, latina Commentatore certificato 15.03.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono un avvocato civilista, ho votato Movimento 5 stelle, esercito la professione a Roma e da circa 20 anni mi occupo di contenzioso nei Tribunali. Vorrei mettere la mia esperienza, gratuitamente, a disposizione dei nuovi parlamentari, per dare loro contezza delle problematiche reali che affliggono la giustizia e suggerire soluzioni per emendarle. I miei recapiti sono sull'albo professionale.

Filippo Giampaolo 15.03.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

DEPUTATI E SENATORI 5 STELLE, MI DATE L'IMPRESSIONE DI ESSERE UNA SQUADRA DI ROBOT TELECOMANDATI DAL DUCETTO CHE NELLA STANZA DEI BOTTONI VI CONTROLLA PRONTO A INCENERIRVI QUALORA SGARRATE.

Riccardo Falcone 15.03.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

cercate di fare le persone serie. La serietà è molto lontana da voi.

sasso sebastiano 15.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNA ALLEANZA CON LADRI DECENNALI.NON CI SI PUO' ALLEARE CON CHI TI FOTTE DA GENERAZIONI DA DESTRA E DA SINISTRA.ORA, CON LA SOLA FEDE IN NOI,SI VA'AVANTI PER NOI E PER CHI HA COMPRESO CHE LA VITA,la VERITA' e laFELICITA'di OGNI ESSERE UUMANO, SONO PIU' IMPORTANTI di QUALSIASI GIOCO / INCIUCIO STILE "VOLEMMOSE BBENE",GIOCO PORTATO AVANTI INITALIA DA TROPPI DECENNI da POLITICA (TV TALK SHOW VARI )e CLEROVATIVANCHIESA,TUTTI DI UNA SOLA PARTE:LA LORO! Felice Maritano
FORZA BEPPE!.

felice maritano, pietra ligure Commentatore certificato 14.03.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

dopo quasi 40 anni di servizio nella PI il 1° settembre 2013 dovrei andare in pensione dico dovrei xkè grazie alla vostra irresponsabilità nel non voler fare un governo per come siete stati chiamati a fare a seguito dei voti avuti dai vostri elettori vedrò andare in fumo sia la pensione che la buonuscita che già avevo destinato per dare un aiuto ai miei due figli.Avevo visto favorevolmente l'lezione di giovani non legati alle logiche di potere o di persone ma la vostra ostinazione a non volervi assumere nessuna responsabilità mi convince invece che forse siete più legati al potere di chi vi ha preceduto.non è questo il momento di giocare allo sfascio è il momento di costruire la vostra rischia di essere una rivoluzione sterile che anzichè procurarvi nuovi voti ve li farà perdere vertiginosamente... ed intanto avrete contribuito a completare la rovina dell'Italia

francesco agovino 14.03.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Poche chiacchiere, l'inceneritore si fa e le chiacchiere pure. Pizzarotti sei un quaquaraqua.

errico natalo 14.03.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Questa non vuole esser una critica gratuita al neo politico genovese ma un suggerimento a colui che dopo aver raccolto il 25 % dei consensi degli elettori li tiene in naftalina. Una buona parte di coloro che lo hanno votato desidera che Grillo passi dalle parole ai fatti. Dopo il terremoto politico è necessaria la ricostruzione. Non si possono picconare i “morti”. E’ come se sulle macerie di una catastrofe tutti si mettessero ad aspettare chissà quale evento miracolistico. Del resto il Pd, che ha rifiutato categoricamente le avance venute dai “risorti” berlusconiani, non può che affidarsi al buon senso di una aggregazione politica nata all’insegna della protesta ma che proprio dalla protesta può attivare quell’impulso costruttivo fin qui incredibilmente negato. Insomma, vogliamo che sul nostro futuro aleggi ancora minaccioso il fantasma e l’incubo di Berlusconi? Vogliamo farci condizionare da quasi il 30 % degli italiani che desidera masochisticamente soffrire, magari per un altro ventennio? Narrazioni paradossali che proprio in questi giorni si ripropongono. Parlamentari del Pdl che manifestano davanti al Palazzo di Giustizia di Milano in barba ad ogni basilare regola democratica. Quando potremo liberarci definitivamente delle leggi ad personam? Quando potremo cambiare il “porcellum” voluto da Berlusconi e scritto da Calderoli? Quando potremo assistere ad un processo normale senza dover subire i proclami dell’On. Biancofiore che minaccia di “Scatenare l’inferno”. Quando nel nostro Parlamento potremo vedere persone per bene e non un’interminabile fila d’indagati alla ricerca dell’immunità parlamentare? Sono solo alcuni dei molteplici interrogativi a cui è giusto dare una risposta. Una risposta razionale, una risposta saggia, una risposta responsabile che metta da parte orgogliose prese di posizione. Tutto ciò nell’esclusivo interesse di un Paese che rischia di sprofondare se non si raccolgono concretamente le sapienti spinte innovatrici.
direttore Giornale di Pavia

Gianfranco Accio 14.03.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Lezione di storia del ‘900
“I nostri avversari ci accusano e accusano me in particolare di essere
intolleranti e litigiosi. Dicono che rifiutiamo il dialogo con gli altri
partiti. Dicono che non siamo affatto democratici perché vogliamo
sfasciare tutto. Quindi sarebbe tipicamente democratico avere una
trentina di partiti? Devo ammettere una cosa che questi signori hanno
perfettamente ragione. Siamo intolleranti. Ci siamo dati un obiettivo,
spazzare questi partiti politici fuori dal parlamento. I contadini, gli
operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni: invece
loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli
ultimi sei mesi chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni
hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione
economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in
ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro
i responsabili! Io vengo confuso, oggi sono socialista, domani
comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come
loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti
nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro
movimento... mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non
hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente
differente da un partito politico, noi resisteremo a qualsiasi pressione
che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato non
capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza
inarrestabile che non può essere distrutta.. noi non siamo un partito,
rappresentiamo l'intero popolo, un popolo nuovo.”

Adolf Hitler, Discorsi di lotta e vittoria, 1932.
Traduzione fedele e verificata. Sono stati eliminati soltanto i riferimenti alla Germania.

Questo è il nazismo della prima ora… Simile, del resto, al fascismo degli albori…
Ogni riferimento all’attualità politica italiana e internazionale non è puramente casuale!

Giovanni D'Alfonso, Roma Commentatore certificato 14.03.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Distruggere i partiti è stato sempre il primo e fondamentale passo che ha portato un Paese alla rovina.
Bisogna, invece, provare a renderli trasparenti, farvi entrare la Costituzione...
Se non ora, quando. Un cordiale saluto. Giovanni

Giovanni D'Alfonso, Roma Commentatore certificato 14.03.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la questione del Comune di Parma è facile parlare!!!Ma sapete che cosa ha lasciato la vecchia amministrazione??Niente.
E dove sono finiti, chi ha pagato per gli illeciti commessi. Lo sta facendo il Nuovo Sindaco mettendoci la faccia anche se nulla centra con quanto prima accaduto.
Provate a fermarvi ed a pensare, Voi cosa avreste fatto fino ad ora meglio di lui?La situazione è molto complessa e non è che il movimento possa riolvere tutto con uno schiocco di dita. Non pensate anche Voi?

Genny Ballerini 14.03.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe vai avanti così, senza accordi con nessun partito e nessun politico che sino ad ora si sono accomodati in parlamento o in altri posti di potere: sono tutti responsabili dello sfascio dell'Italia, anche quelli che si ritengono immacolati. Ciò per responsabilità oggettiva (rubo il principio dal diritto penale) cioè per il solo fatto che si trovavano sulla scena politica e non si sono battuti in tutti i modi per
denunciare ed opporsi ai colleghi o compari politici. Non farti abbindolare da chi, sotto qualsiasi bandiera politica, ti parla in modo supplicante di salvare l'Italia per coinvolgerti e poi distruggerti: se volevano salvare qualcosa potevano farlo avendo avuto 25 anni di tempo!
Fai bene, quindi, solo a votare le riforme che ritieni giuste, solo quello. Se devii dalla tua linea rischi di scomparire, con somma gioia della massa di corrotti, approfittatori ecc. a tutti i livelli e in tutte le istituzioni che succhiano da anni le mammelle di quest'Italia ormai allo stremo! Avanti!!!

Ponticiello Stefano 14.03.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricorda un pò un classico film in cui si diceva "ma caro Fantozzi è solo questione di intendersi, di terminologie: lei dice "padroni" ed io "datori di lavoro", lei dice "sfruttatori" ed io dico "benestanti", lei dice "morti di fame" ed io "classe meno abbiente"..ma per il resto la penso esattamente come lei.". Allo stesso modo il sindaco dice "quindi se potessi riassumerla non è con il fischio che noi lo faremo, ma con il fischio che noi lo vogliamo". E' solo questione di terminologia!

Alberto Todeschini, Novate Milanese Commentatore certificato 14.03.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 13.03.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Da amministratore e ritengo da persona per bene penso che le parole di Pizzarotti siano le stesse di migliaia di altri Sindaci che si trovano ad affrontare problemi dei nostri comuni....dovuti a vari cause. Allora che cosa ha lui di speciale Nulla parla la stessa lingua che a volte serve a prendere tempo. E il tempo va preso....solo dopo si potrà giudicare come per tuttigi altri amministratori e con molta propabilita per i grillini al parlamento. Per il momento non insegnano niente.

mauro cascini 13.03.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Io ne ho le scatole piene di questi eletti ...tutti.
Andrebbero chiusi in conclave ,senza cibo solo con un po' di acqua e fino a che non hanno un governo con ministri e programma lasciati li...
Imparino dalla chiesa...

dino lavarini, verona Commentatore certificato 13.03.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

segnalo un libro molto interessante sul problema dei rifiuti, dell'americano Paul Connett, RIFIUTI ZERO, edizioni Dissensi (2012)
dobbiamo seguire questi suggerimenti, a NApoli lo stanno facendo, certo sono agli inizi...usare i rifiuti ,trarne utilità, non farsi inondare..
per Parma, secondo me, ce la faranno..hanno ereditato un comune con un deficit oceanico, ma credo che possano tirarsi fuori, lentamente,ma passo passo..
e anche per l'inceneritore, non è detta assolutamente l'ultima parola.
Basta con la stampa di parte che rema contro, comunque!!
L'Italia ce la può fare, a risorgere dalle macerie di questi vent'anni ..nonostante Angelino Alfano, Santanchè e allegra compagnia, nonostante il pd che non vuole scrollarsi di dosso la polvere....nonostANTE CHI ANCORA VOTEREBBE sB...MA NON VOGLIAMO PAGARE ANCHE PER QUESTI, COME GIà ABBIAMO FATTO IN QUESTI ANNI.
iL pAESE DI mICHELANGELO E lEONARDO MERITA ALTRO..NON un ministro dell'economia che proclama"CON LA CULTURA NON SI MANGIA".
Roba da
condanna per alto tradimento, in un Paese pieno di arte come il nostro.
..lo tsunami nelle piazze è stato la fase iniziale,le ondate di inizio, adesso, in Parlamento e Senato, deve esserci davvero l'arrembaggio, senza pietà,..ad un sistema putrescente.

Nadia Z. 13.03.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Il problema io lo risolverei pizzando gli inceneritori sotto il culo di chi sostiene che forse questa soluzione non è da demonizzare.
Che ne dite Grillini? E' una soluzione che vi piace? Oppure siete come tutti gli altri?
Rispondetemi e dimostrate agli elettori del M5S
che su certi aspetti il M5S non transige.

TITARE FUORI LE PALLE E NON FATE SOLO I RIVOLUZIONARI A CHIACCHERE.

Grillino convinto

pizza e fichi 13.03.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che l'inceneritore l'abbiamo pagato noi volenti o nolenti e buttare i soldi via sarebbe un peccato. Pensate a quello di Acerra (NA). Bisogna capire se un inceneritore gestito bene provoca veramente danni "REALI" (valutati imparzialmente con basi scientifiche) oppure no - difficile in Italia! E' chiaro che se i fumi sono cancerogeni va demolito ma bisognerebbe appendere per... chi l'ha commissionato. In Svizzera chi vive vicino alle centrali, per esempio, non paga corrente o ha tariffe molto agevolate. Comunque il paradosso di spedire i rifiuti di Napoli in Svezia via nave con Salerno il comune più virtuoso in Italia per la raccolta rifiuti è inaccettabile. Azionassero sto cavolo di inceneritore mettendoci un po di camorristi dentro!!


...cosa fare!? Il minimo è chiedere scusa a tutti coloro che vi hanno votato esclusivamente per quella promessa

Giuseppe Varratta 13.03.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elettore del PD,

che hai scritto prima, questa è la dimostrazione che il PD non vuole cambiare.
Se Grillo mi desse la possibilità di esprimermi in questo cazzo di paese cercherei di dimostrare come si progetta un serio cambiamento rendendolo trasparente agli elettori e soprattutto agli Italiani.
Un uomo che non conta un cazzo

Mario Barbato 13.03.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Penso che effettivamente il M5S è un bene per tutti gli Italiani sia di destra che sinistra, ma direi che è un bene per l'intera umanità, universale, perché si applica il "motto" Ama il prossimo Tuo come Te Stesso

Fabio Foglia 13.03.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Cari attivisti M5S,
l'esperienza di Parma indica che il programma nazionale del M5S ha bisogno urgente di un esame di fattibilità.
Quanto costa uscire dall'euro?
Quanto costa NON fare la TAV?
Quanto costa il reddito di cittadinanza?

Elettore del PD

alessio masi 13.03.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non capisco se poi lo si fa funzionare o no ? e la stessa cosa delle centrali nucleari, non si può dire sono contrario ma siccome l'hanno fatto gli altri lo faccio. E no! sei stato votato per non farlo fare, e comunque lo converti in qualcosa di utile, se no sei uno come tanti, un quaquaraqua !

patrizio 13.03.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Miei cari guro del M5S,
come elettore del M5S non mi va di essere preso per il culo con l'inceneritore di Parma.
Da quanto ho capito fermarlo è più costoso che portarlo a termine. Pertanto voi dite intanto lo faccio finire ma non lo facciamo partire.
Classico atteggiamento di chi non si vuole aasumere nessuna responsabilità.
NON MI PIACE PORCA PUTTANA QUESTA LINEA DEL CAZZO.
Invece un atteggiamento serio e responsabile cosa fà: i tecnici del Comune di Parma si incontrano con le aziende e non si fermano i lavori ma si converte la struttura che è iniziata in un struttura che sia utile per la raccolta differenziata.
Vi state giocando la reputazione con Parma.
Se invece le tecnologie dell'inceneritore vengono installare voi non sarete più votati sul piano Nazionale e i prossimi stronzi che governeranno Parma accenderanno le fornaci.
GUARDATE CHE COME ELETTORE VI TENGO PER LE PALLE

Pizza e fichi 13.03.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siate più semplici e più sintetici possibili nella comunicazione in modo che anche mio padre che ha fatto la 5^ elementare capisca. Grazie
Il grillino Michele Masullo

michele masullo 13.03.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo alcuni giornali on-line (REPUBBLICA e BLITZ QUOTIDIANO) facevano intendere che la data di scadenza per l'invio di c.v. per assistenti parlamentari sarebbe stata il 15 marzo; non il 12!!!

...io, inoltre, in una ricerca sul blog, non ero riuscito a trovare la notizia della selezione. Come fare per rimediare? Oramai devo rassegnarmi? :-(

Carlo de Bari 13.03.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

se Bersani non rinuncia ai soldi del rimborso elettorale, perchè vuole difendere la democrazia, in quanto se non ci fossero i soldi degli italiani (poveri) la politica verrebbe fatta solo dai miliardari, ci SPIEGHI perchè ha preso I SOLDI DAL MILIARDARIO RIVA dell'ILVA di Taranto, per chiudere naso e bocca davanti ai fumi tossici dello stabilimento

egeria benvenuti 13.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti,
premesso che condivido le preoccupazioni di Beppe sulla situazione economica del paese, penso che continuare a paventare un abbandono della linea europeista dell'Italia e la sua uscita dall'euro, in assenza di indicazioni realmente maggioritarie, faccia il gioco di chi vuole indurre timori, sospetti e paure nuove nel contesto sociale, per invertire le ultime dinamiche manifestatesi con il recente risultato elettorale. Il paese, liberato finalmente dai cialtroni che ci hanno governato e dalle loro leggi liberticide e monopoliste, è in grado di crescere ad un ritmo anche superiore alle migliori performance tedesche. Pensate a cosa succederebbe se solo fosse realmente libero l'accesso al lavoro nelle varie professioni.... se il singolo cittadino, in possesso dei requisiti previsti, potesse "lavorare" senza dover passare per lobbies varie pagando i dazi e quant'altro...
altro che Germania, dopo una compressione durata oltre 40 anni, il botto in avanti lo sentirebbero non solo i concittadini europei...

Ivan P., Lamezia Terme Commentatore certificato 13.03.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

il movimento 5 stelle non deve sporcarsi col pda mio parere

leonardo g. Commentatore certificato 13.03.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

DISCORSO INCENERITORE. COSTO COMPLETAMENTO O NON COMPLETAMENTO APPALTO (!)

Non li ho letti tutti ma "non ho visto" il commento più importante di tutti.
Lo faccio io.
che ho lavorato in imprese edili che facevano appalti pubblici e so "benissimo" come funzionano.

COME FUNZIONA:
Se blocchi un lavoro ad un impresa, quale ne sia la causa non fa differenza, ti ritrovi addosso una richiesta danni da paura.
Roba che generalmente può andare da un 20% ad un 50% dell'intero importo dell'appalto. ed in casi speciali anche molto oltre, dipende dalla scaltrezza dei tecnici e dagli avvocati che fanno la richiesta danni.

Si chiamano "riserve in contabilità" che poi vanno pagate.
fra queste:
1) mancato guadagno (solitamente il 10%) calcolato sui tempi di fermo o sul residuo importo se annullato proprio.
2) maggiori spese generali. (ovviamente se l'impresa non produce paga comunque il suo staff tecnico amministrativo, il noleggio delle attrezzature di cantiere etc. etc. Solitamente il 12%-20% dell'importo c.s.)
3) pagamento dei salari degli operai rimasti senza lavoro per il tempo sospeso o per il tempo residuo al completamento dell'opera se non reimpiegabili da altre parti.
4) eventuale revisione prezzi.
5) eventuali (e guarda caso ci sono sempre) danni diretti e indiretti di altro tipo che riguardano spese tecniche aggiuntive mancato utilizzo attrezzatura, oneri finanziari dovuti al mancato incasso e quindi capitali tolti dal giro di affari dell'impresa, danni verso subappaltatori, etc etc.

QUINDI,
SE IL LAVORO ERA GIA' AL 70%, STOPPARLO O ANULLARLO SAREBBE SEMPLICEMENTE COSTATO MOLTO DI PIU' DI QUANTO RICHIESTO PER FINIRE L'APPALTO.

QUINDI,
ANCHE A NON ADOPERARLO COSTA MENO COMPLETARLO CHE LASCIARLO LI' COME SI TROVA !

Quindi secondo me Pizzarotti non poteva fare altro che completarlo.
diversamente avrebbe causato costi ancora maggiori.

(io ho fatto i lavori di Italia90 e ho fatto tali conteggi per le aziende con cui lavoravo. credo di essere fonte autorevole in merito)

Gianluca S., Prato Commentatore certificato 13.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO A TUTTO IL M.5.S. /
RAGAZZI vedo adesso il canale la RAI 3 dove ci sono i vecchi c'e' anche la mussolini / che vuole mettersi in torno a un tavolo x fare delle proposte/ a me quesse persone fanno schifo dopo 40 anni che fanno le false proposte ancora continua a dire che vogliono fare delle proposte ma con quale coraggio /sono riusciti a vendere il paese con il popolo dentro levandoci il nome e la dignita' di essere italiani/siamo schiavi con un n. come i condannati/prigionieri di guerra a morire di fame e lavorare x i debiti che loro anno fatto/criminali ladri /facciamo delle proposte con dei contratti firmati legalmente/ come ha' proposto il m.5.s./ BEPPE GRILLO / chi non li rispetta galera immediata senza perdere tempo con i processi/non si vergogna sono tutti processati condannati poi assolti dai giudici corrotti maffiosi come loro /speriamo che ci sia qualche magistrato che faccia il suo dovere/io non voglio che berlusconi stia male /voglia che sia contannato con i suoi amici ladri carceri a vita devono morire di fame / come fanno loro adesso con noi / assassini / tutti fuori dal parlamento /in regina celi in attesa di un controllo fiscale /poi vediamo chi esce ,e chi rimane in ferie prolungate // ciao a tutti

marc.giov. rossi, rimini Commentatore certificato 13.03.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

LA SINISTRA DEL PD meno ELLE IN ACTION

Discorso di Violante alla Camera su Mediaset - ANNO 2003.

http://www.youtube.com/watch?v=0ZWlW5bdpgA

gabriele m. Commentatore certificato 13.03.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve come ho scritto sul sito del movimento 5 stelle, scrivo anche sul vostro blog essendo un elettore del vostro partito,io scrivo da Napoli, sono un dipendente di una società privata che lavora presso l'autorità per le garanzie nelle comunicazioni , detto in breve AGcom a Napoli precisamente al centro direzionale, io vorrei capire una cosa come mai in questo entourage e non vi dico quello che si trova a via Isonzo a Roma che sempre la stessa autorità, ci siano stipendi che partono da un minimo di 3000 a salire fino ai commissari segretario generale e direttori che percepiscono stipendi d'oro che arrivano anche a 30000 euro, e oggi la spendono rewiew dove viene attivata sulla portineria dove io e i miei colleghi lavoriamo da 10 anni, il nostro stipendio invece di essere crescente diminuisce ogni anno che passa, prendiamo di stipendio euro 690,nemmeno per la sopravvivenza, con figli e moglie a carico, e poi de o vedere loro che non fanno niente dalla mattina alla sera raccomandati tra l'altro è soprattutto concorsi non regolari anni a dietro, hanno tutti i tipi di convenzione, partendo da un buono pasto al giorno di euro 10, 50 centesimi, hanno il 30% di sconto sulle polizze assicurative rc auto, io non voglio mettermi a paragone a loro ci manchecrebbe ma almeno uno stipendio che ci fa arrivare a fine mese no che devo andare ad elemosinare, sé volete informazioni sulla'Agcom sia di Napoli che di Roma io posso esservi di aiuto, sia per i costi delle manutenzioni e soprattutto quello della reception, e in tutto questo noi stiamo in subappalto alla romeo gestioni che sono più ladri di tutti, per la reception al, giorno su ognuno di noi l'Agcom paga alla romeo 250 euro al giorno, invece a noi ci entrano 55 euro lordi al netto finiamo msui 40 euro o qualcosa in più al netto.io con i miei colleghi a biamo come materiale buste paga dei dipendenti i costi di manutenzione e reception, ringrazio e spero che si può fare qualcosa, scusate per il mio sfogo.

michele brodella, Arzano Commentatore certificato 13.03.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Le precedenti giute di Parma, guidate dai partiti che poi formarono il PD e il PDL, avevano causato circa 900milioni di debito. Adesso tentano di attaccare Pizzarotti su ogni minima sciocchezza, anche con interviste tagliate. Si vergognino.

Lorenzo M. Commentatore certificato 13.03.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d Accordo con il sindaca non si può solo demolire quello fatto da gli altri, bisogna amministrare bene e evitare di far perdere dei soldi ai cittadini. Il nostro primo cittadino al di la di quell che dicono e scrivono si dimostra
Affidabile
Moderato
Capace
Un saluto a tutti

Emanuele Piumazzi Commentatore certificato 13.03.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

9 MILIONI DI CITTADINI COME ME VI HANNO VOTATO

PER IL GOVERNARE LA NAZIONE

NON PER GOVERNARE PARMA

QUANDO CI FATE VEDERE QUALCOSA
DEI MERAVIGLIOSI 125 PUNTI DEL PROGRAMMA M5S

VOI CARI ELETTI SIETE PAGATI DA NOI
PER LAVORARE GIORNO E NOTTE PER NOI

DOV'E' LA RIVOLUZIONE TANTO DECLAMATA

OLTRE LE STRONZATE DELLA LOMBARDI
NON SIETE ANCORA RIUSCITI A PRODURRE NIENTE

CHE CACCHIO ASPETTATEEEEEEEEEEEEE!!!!!!

raff c., pavia Commentatore certificato 13.03.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se e chi leggerà quetso mio scritto perchè sin'ora vi ho solo seguito senza mai intervenire. Seguo Beppe Grillo da ...40 kili in meno fa e per entrambi. Ho 59 anni ed ho finito da tempo di dire cazzate e far figure di merda, pertanto Beppe, ti sottopongo questa mia idea:
I 43 milioni di euro di rimborso ai partiti, anzichè rinunciarci - tanto gli altri non lo faranno MAIIIIIIIIIIIIIIIIIII - costringiamoli a farlo o insegniamo loro come spenderli per il BENE PUBBLICO. Dicevo, con questi euro si fa un Immobiliare e si acquistano minimo 430 appartamenti NUOVI intestandoli tutti alla Immobiliare. Li si fittano ai più bisognosi del posto ad appena 200 euro al mese con cui si pagano le tasse statali e quant'altro rimanendone proprietari noi dell'Immobiliare. Per l'assegnazione a chi necessita, localmente si visioneranno le diverse richieste con un comitato del posto e gli assegnatari finali che certamenet saranno più degli immobili a disposizione, saranno sorteggiati dalla manina del Presidente del Tribunale, o dal Comandante dei Carabinieri, o dal Comandante della Guardia di Finanza e sempre alla presenza di un Notaio.
Ciò eviterà DUBBI sulla pulizia dell'operazione e ci proteggerà dal cosidetto voto di scambio, anche perchè come richiedenti asssegnatari potranno partecipare TUTTI indipendentemente dal colore politico ed altre cazzate.
Ciò permetterà che l'economia si muova, si pagheranno le Tasse e Gabelle nazionali e locali con anche posti di lavoro immediati e futuri.
Ovviamente questo per i primi Rimborsi elettorali e poi si continuerà con alter iniziative sempre utili per i Cittadini.
Ho ancora tantissime altre idee - sono laureato in Legge e stato imprenditore sino al 2005 quando poi ho avuto un quasi ictus - ora sono nullafacente quindi se vuoi posso interessarmene in prima persona e continuare a lavorarci su questo ed altri progetti.
Spero che qualcuno la legga ed a presto
Mimmo Tursi - 3381166931, ciao

Mimmo Tursi 13.03.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Sempre la stessa storia, in campagna elettorale un sacco di promesse ed una volta eletti ci si confronta con la realtà e ci si accorge di aver promesso solo cazzate. La coerenza purtroppo non esiste ed allora, tutti, una volta al potere ci si incolla alle poltrone

Luigi Vaccaro 13.03.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Vedo con piacere che è stato rimosso dal sito il banner che rimandava alle donazioni per il M5S sottoposto a googleads...
Chi pagava i click ?

Sotto il vecchio link sostituito ora dal banner alla web TV "la cosa".

http://googleads.g.doubleclick.net/aclk?sa=L&ai=BJx-TUzI-UZ_HJ4K8-Qb0zYCwB6ir8ZIFAAAAEAEg0IbaJTgAUK-f2Pb5_____wFYgPqlgHFg_YqihNQSsgESd3d3LmJlcHBlZ3JpbGxvLml0ugEJZ2ZwX2ltYWdlyAEC2gFNaHR0cDovL3d3dy5iZXBwZWdyaWxsby5pdC8yMDEzLzAzL2lsX201c19yaW51bmNpYV9haV9yaW1ib3JzaV9lbGV0dG9yYWxpLmh0bWypApv1sG541bU-wAIC4AIA6gIQLzIwNDQ1MzAzMi9TdHJpcPgCgdIekAOMBpgDjAaoAwHIA50E0ASQTuAEAaAGFA&num=0&sig=AOD64_1d6YQmEKM2Ou_eHoOwpcb4UcP7Kw&client=ca-pub-3438170472170287&adurl=http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/&nm=4

Andrea B. Commentatore certificato 13.03.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

da cittadino italiano , da sovrano facente arte del popolo, mi hanno assediato:PDL:DIFENSORI DEI LADRONI E DI BERLUSCONI CHE LI FORAGGIA;
DAL PD VECCHI OLIGARCHI ARROGANTI PREPOTENTI FALSI E DENIGRATORI
DA MONTI CHE CON LE SUE MASCHERE CI HA PORTATI ALL'ASSEDIO
SIETE RIMASTI VOI 5 STELLE LA SPERANZA DI POTERMI LIBERARE DA QUESTI LESTOFANTI MA NON INIZIANDO PURE VOI A CALPESTARE LA COSTITUZIONE FATE FARE UN GOVERNO E POI CI DIVERTIAMO A FRUSTARLI A FAR FARE IL BALLETTO DI SAN VITO SE MI VOLETE VI DARO' UNA MNANO VOLENTIERI, SONO IL SEGRETARIO NAZIONALE DELLA FILDI SCUOLA SE RITENETE CHE POSSA ESSERE UTILE SONO A VOSTRA DISPOSIZIOINE LA MIA OCCUPAZIONE INSEGNANTE ELEMENTARE A SERVIZIO DEI MIEI COLLEGHI NELLE MIE ORE LIBERE CON LA CONSULENZA NELLA SEGRETERIA DELLA FEDERAZIONE DELLA SCUOLA FILDI SCUOLA PURTROPPO PICCOLISSIMA SENZA PRIVILEGI DISTACCHI ED ALTRO TUTTO CON LA BUONA VOLONTA' E LA CONVINZIONE DI ESSERE DISPONIBILE CON CHI HA BISOGNO COL DEBOLE
CORDIALI SALUTI
MICHELE LIPARI

MICHELE LIPARI 13.03.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, voi che potete, suggerite a Beppe (che tra l'altro ne parlò ultimamente in una intervivsta alla stampa straniera) di proporre l'introduzione di una lingua unica per tutta l'Europa, da insegnare ai cittadini di tutto il continente: il politichese, che sembra molto facile da imparare, anche nella versione più raffinata, come è testimoniato dai parlamentari e soprattutto (cosa veramente sorprendente) dagli attivisti del Movimento 5 stelle, come testimoniato dai post che si leggono sul blog.

nappi sabato Commentatore certificato 12.03.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi”

segnalo un'interessante articolo:

http://www.lavoroergosum.it/?p=1547

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 12.03.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, so che 'iniziativa Parlamento Pulito' è terminata, mi rendo comunque disponibile per darvi aiuto. Sono reponsabile amminisrativa per la filiale italiana di una multinazionale giapponese, e manco a dirlo i nostri clienti sono Asl!
La mia filosofia per raddrizzare un'azienda che ho trovato in non "sane" condizione è "tagliare dove possibile, tranne le teste, che ritengo si l'unica risorsa da mantere (ove performante)": sono infatti quelle teste che producono PIL non tanto quando lavorano, ma quando consumano spendendo lo stipendio. Senza quello stipendio si entra nel circolo vizioso che porta alla crisi! Le aziende hanno una responsabilità sociale in merito che non può trascuarsi in nome di crescite di margine infinite. Tutto ciò può e deve essere applicato alla gestione dell'Azienda Pubblica, con la consapevolezza che in questo caso il datore di lavoro è il cittadino.
Se vorrete vi darò una mano cercando di sistemare i numeri di quelle aziende pubbliche, pensando a soluzioni di breve periodo (LE BANCHE DEVONO ESSERE OBBLIGATE A FARE CREDITO ALLE AZIENDE MEDIO PICCOLE)e di lungo periodo (CONTABILI NOMINATI DAL GOVERNO, ES.5-10 PER REGIONE, DEVONO ENTRARE NEL MERITO DI TUTTI I CONTI DI OGNI SINGOLA AZIENDA PUBBLICA E TROVARE LE REALI INEFFIIENZE, non come la cieca spending review di Monti).
Se avete bisogno sono qui!
Un saluto, Daniela

Daniela Boccato 12.03.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti,non mollare. Vai avanti.

enzo b. Commentatore certificato 12.03.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti non va lasciato solo in questa battaglia, troppo complessa e pericolosa.

Fabio M. 12.03.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che il nostro è uno strano paese. La De Filippi va dai press agent di Berlusca-Mondadori (Fazio & Litizzetto) e candidamente dichiara che dopo laureata faceva le tesi che vendeva ad un non meglio identificato soggetto che a sua volta le rivendeva a studenti (?) che le usavano per laurearsi (tutto in nero ovviamente) e viene accolta come una star di grandezza assoluta. De Gregorio dichiara divertito che ha commeeso dei reati accettando denaro (ovviamente in nero) da Silvio per far cadere il governo Prodi. I criminali comuni condannati in via definitiva Moggi e Sallusti vanno ai talk show e vengono trattati con rispetto e ammirazione da conduttori compromessi nel carrozzone mediatico della più trita partitocrazia (Ventura e Gruber). Quello che negli altri paesi civili è considerato motivo di vergogna da noi è un vanto. Una merda totale. Arrendetevi - Siete circondati

ernesto torresan 12.03.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vergogna! smaltire i rifiuti che produciamo... propongo di smaltirli in germania, mediante container dedicati, ma che ci arrivino piano, piano... l'alta velocità fa male !!

massimo longhi Commentatore certificato 12.03.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia il caso di riconoscere che il M5S non ha mantenuto le promesse elettorali sull'inceneritore a Parma, promesse fatte senza cognizione di causa e nella prospettiva di avere tanti voti ma non di governare.
Tutte le altre giustificazioni sono tentativi di nascondere la realtà delle cose , cioè di promesse non mantenute perchè avventate.

vitaliano bernini 12.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma io non capisco una cosa in questa intervista di pizzarotti, nostro sindaco a parma.
Il movimento 5 stelle ha preso la maggioranza nel comune di parma facendo la campagna elettorale incentrata sull'inceneritore che non doveva partire. Anche beppe ha detto in campagna elettorale che se parte l'inceneritore noi di 5 stelle avremo fallito.
i cittadini di parma, sensibili alle tematiche ambientali, in una zona come la fodd valley ricca di aziende incentrate sull'agroalimentare, dalla pasta, al grano, ai prodotti biologici, ai prosciutti, ai tortellini e alle lasagne, dal parmigiano reggiano a tutto quanto fa bello e puro il made in italy sulla tavola, di questa zona fra le piu' belle e ricche d'italia, hanno appoggiato il m***** e pizzarotti per non far partire l'inceneritore della iren.
E pizzarotti e' diventato sindaco.
Ora ci dice nell'intervista che l'inceneritore quando faceva campagna elettorale era gia' partito ed era stato realizzato al 70% il progetto della iren voluto dal pdl e pdmenoelle, il punto ora e' di fermarlo, non farlo funzionare.
E cosa sta facendo per non farlo funzionare?
Punta tutto ora sulla raccolta differenziata, cercando di portarla a parma al 80% 90% con l'intento di affamare l'inceneritore e non farlo funzionare per mancanza di combustibile, di spazzatura che secondo lui non ci sara' piu' con una raccolta differenziata portata all'estremo.
ma chi ci assicura che i vertici iren non possano importare spazzatura per farlo funzionare, la spazzatura di altre province dell'emilia romagna o di tutta italia, in modo che con questa producano l'energia che venderanno?
Il punto e' che se non si voleva l'inceneritore, costato 200 milioni di euro, era perche' si pensava che dietro questo business ci fossero gli appalti alle solite ditte, amiche degli amici o perche' si aveva paura delle emissioni pericolose di questo inceneritore?
Cosa sputa un inceneritore sulle aziende della food valley che danno cibo a tutta l'italia,
segue

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 12.03.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,ti supplico non risuscitare il berlu . e la sua allegra brigata, siamo stufi delle cene eleganti.Aiutiamoli a farli processare. Speriamo di non vedere più tante facce in giro a piede libero.Sei la nostra ultima spiaggia.
Rosaria

Uccello M. Rosaria 12.03.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti è l'esempio di come amministreremo questa nazione. Quando sentiremo dirci "questi grillini non hanno esperienze che cosa faranno una volta al commando rispondiamo con l'intervista del mitico per me commovente super sindaco !Che dire,non ho mai visto un politico sindaco così puntuale competente ma soprattutto appassionato per i suoi cittadini.GRAZIE

giova 12.03.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto l'intervista e devo dire che,mi dispiace, ma siamo in vero,autentico e fine stile politichese, per spiegarsi, quello PdL e PDmenoL e soci. Mi verrebbe da dire "Quoque tu Bruto Filii meo! No, non ci siamo. Se uno chiede il voto per fermare la realizzazione dell'inceneritore, e poi l'inceneritore si accende e va in funzione, ci si dimette, per rispetto del mandato ricevuto dagli elettori. Non dimentichiamo che questi personaggi non sono altro che rappresentanti dei veri titolari dei diritti, e cioè il Popolo.
Beppe, fatti sentire, dimissioni immediate ed irrevocabili del Pizza!

Si è voluta la bicicletta, adesso non solo si chiede di pedalare (sarebbe il minimo), ma anche di vincere la gara!

nappi sabato Commentatore certificato 12.03.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

quello che mi aspetto ora che entreremo in parlamento sarà di togliere il cp6 come finanziamento degli inceneritori, si spegneranno da soli senza battaglie legali.

fabio 12.03.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

In paesi come la Norvegia e la Svezia per non parlare di altri, la spazzatura è fonte di guadagno; soprattutto utilizzando il calore prodotto dall'inceneritore per produrre energia elettrica o teleriscaldamento.
Ora mi chiedo cosa abbiamo noi italiani?
il problema, secondo me, va posto per quello che è:
la questione non è l'inceneritore ma la sua gestione.
Un inceneritore ben avviato e controllato non inquina... ma già in Italia non siamo capaci allora la soluzione qual'è?
La raccolta differenziata ...ah dimenticavo nei Paesi che ho citato sono davanti a noi anniluce.
ma davvero vogliamo pagare gli altri Paesi per bruciare la nostra spazzatura e rivenderci l'energia elettrica che con questa hanno prodotto... MEDITATE....
E' facile dire chi produce meno spazzatura verrà premiato... chi la butta di notte nelle fiumare ne produce zero....
bisogna cambiare il malcostume e dopo magari si possono fare questi discorsi

Pietro M. Commentatore certificato 12.03.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se posso permettermi di fare un'osservazione.
A mio avviso, tutta la questione dell'inceneritore trae origine da un problema di fondo che dovreste risolvere.
In realtà è un problema che riguarda tutte le forze politiche, ma per le altre indubbiamente c'è anche una buona dose di mala fede che credo nel movimento a 5stelle non ci sia.
Io credo che prima di prendere una posizione e fare "dichiarazioni" roboanti di principio, sarebbe necessario conoscere tutte le singole implicazioni di un problema che si vuole affrontare.
Mi pare del tutto naturale che nessuno possa essere "tuttologo", e sono, invece, convinto di una cosa.
Se è vero che per le altre forze politiche si può giustamente avanzare il dubbio che dietro a certe dichiarazioni pre-elettorali ci sia mala fede, io penso che per il movimento sia fondamentale, prima di prendere posizioni in fase di campagna, che sui singoli problemi di carattere tecnico si promuova una "consultazione" di tutti i simpatizzanti che abbiano competenze "tecniche" maturate sul campo.
Faccio un esempio. Io sono un avvocato e cerco di svolgere la mia professione con dignità e serietà.
Partecipo a diverse comunità on line, nelle quali quotidianamente gli iscritti propongono questioni. Su tali questioni, a volte anche di grossa rilevanza, tutti gli operatori che davvero lavorano sul campo e non occupano solo una stanza senza conoscere la realtà, spesso sono in grado di avere davvero contezza della consistenza materiale di un problema e altrettanto spesso sono in grado di fornire indicazioni serie su come il problema si potrebbe risolvere, a volte con soluzioni di sorprendente semplicità.
Ovviamente parlo di ciò che conosco e non di ciò che ignoro.
Proprio per ciò, sono convinto che consultare queste comunità on line potrebbe spesso dare spunto per proporre soluzioni davvero molto concrete ed efficaci.
Credo che sarebbe utile ed opportuno promuovere una qualche forma di coinvolgimento di chi davvero con le cose ci lavora tutti i giorni.

Giovanni B., AOSTA Commentatore certificato 12.03.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non era meglio dire in campagna elettorale, vedremo se riusciamo ad eliminare l'inceneritore? Invece di fare la campagna sull'incemeritore e poi non spegnerlo? L'Italia ha bisogno di parole reali e non ne può più di leggerezza dell'essere.

Roberto Colombrita, Padova Commentatore certificato 12.03.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento cinque stelle e' una speranza di cambiamento per la normalita' etica di democrazia onesta.

Raffaele Grimaldi 12.03.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

PER IL MOVIMENTO 5 STELLE

O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI

FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5

my5 12.03.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Serve un taglio consistente del tasso di sconto da parte della BCE per uscire dal pantano del debito dei paesi più deboli (diminuendo il tasso di sconto si sgonfia il valore dell'euro ). Pena l’ aggravarsi della recessione che metterebbe a dura prova la tenuta dei paesi dell’Eurozona e infiammerebbe ulteriormente le tensioni sociali e politiche.
I consiglieri dell'istituto di Francoforte, nell’ultima riunione, hanno deciso di mantenere i tassi di interesse invariati al livello dello 0,75%, dove stanno da giugno del 2012 , questo nonostante
le previsioni secondo cui l'inflazione scenderà ancora sotto il tetto fissato dalla banca centrale e secondo cui nel 2013 l'economia dell'area della moneta unica si contrarrà di un’ uguale percentuale dell'anno scorso. Mentre a livello italiano, per poter reggere alla competitività straniera, l’azione deve essere concentrata sulla diminuzione dei prezzi . Aspettando il pagamento delle imprese da parte delle amministrazioni pubbliche, la diminuzione delle tasse e della burocrazia, ma per questo serve un governo che non si vuole far nascere . Se si continuerà con la politica del rimpallo delle responsabilità e con soggetti concentrati nella difesa dei propri privilegi e del potere milioni di italiani , dipenderanno sempre più dalle organizzazioni caritatevoli come la Croce Rossa.

Orlando Masiero 12.03.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti e la sua giunta stanno facendo del loro meglio per venir fuori dalla situazione economica fallimentare lasciata in eredità dall'ex sindaco. Vorrei che nei confronti di tutti coloro che in questi anni si sono occupati del potere politico ed economico del nostro paese, si facesse una semplice operazione: si misurasse quanto era il loro reddito (comprensivo di tutti i beni) prima e quanto è quello attuale, e chiederne conto.
Tutto l'arricchimento non giustificato venga sequestrato e messo a disposizione dello Stato per i più bisognosi.
Si può fare

massimo f., grugliasco Commentatore certificato 12.03.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

"Vi ringraziamo per l'adesione" (riferito ai curricula): no, non si deve ringraziare. Un lavoro del genere non va fatto per il M5S, ma per lo Stato, quindi una piccola parte ritorna anche a chi svolge il lavoro. Il M5S e' un sistema di convogliamento del lavoro/disponibilita' del cittadino verso il nostro Stato

Gerardo Giordano Commentatore certificato 12.03.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei suggerire a quelli che sono contrari agli inceneritori , di fare un giro a Brescia , li l'inceneritore ce l'hanno praticamente in casa , e nessuno si lamenta , anzi , si sono accordi che l'impianto era in pieno servizio dopo circa tre mesi dall'avviamento solo perchè usciva un poo di VAPORE ACQUEO dal camino .
Personalmente ho condotto l'avviamento dell'impianto , e le emissioni sono state certificate dal TUV di Amburgo e dall'Istituto Mario Negri di Milano , inoltre il personale dell'ASL era con noi tutti i giorni e non hanno mai trovato un solo parametro al di sopra dei limiti di legge .
Sarebbe opportuno meditare su questo , vedendo anche come vengono gestite le discariche .

Roberto Gandini 12.03.13 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5. Esodati. Va compiutamente risolto il drammatico problema dei lavoratori e delle lavoratrici esodate e in contribuzione volontaria.SUBITO!

elisa 12.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Sindaco Pizzarotti continua così stai lavorando bene ciao un livornese

sergio b., livorno Commentatore certificato 12.03.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Comuni, a Pistoia devo dire che i consiglieri del M5S sono molto , troppo silenziosi. Abbiamo un bilancio che fa acqua da tutte le parti, ci sono le strade con buche che sembrano crateri,negozi che chiudono ogni giorno, edilizia ingessata, turisti 0, tariffe mense scolastiche alle stelle, servizi e manutenzioni da terzo mondo, e potremmo continuare per ore!!! .......ma .....tuttavia.....vengono dati incarichi da 50, 100, 150 milioni di euro, si fa una pista ciclabile di 1 km e mezzo per 430.000,00 euro, si allarga il raggio della ZTL, ...SENZA AVERE I PARCHEGGI!!!! E...tutto nel più perfetto ...silenzio!!!!!!

luanaevangelisti 12.03.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene conoscere il tuo avversario e la sua pochezza intellettuale! Dai portavoce e dai dittatori del M5S trapela tutto l'odio per gli intellettuali, gli ebrei,la democraziacome nel fascismo e i kmer rossi!Viva la resistenza!

giovanni contardi 12.03.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tubidy Müzik

Tubidy Müzik, istanbul Commentatore certificato 12.03.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
caro Pizzarotti,
prima di parlare di problemi della gestione delle risorse ambientali cercando facili consensi con false retoriche, è necessario analizzare scientificamente senza pregiudizi il governo dei rifiuti.
Raccolta differenziata, riciclaggio e discariche:
i rifiuti vengono prodotti, non tutti i rifiuti possono essere differenziati e una volta differenziati non tutti possono essere riciclati:
I TERMOVALORIZZATORI OGGI SONO INDISPENSABILI ALLA CHIUSURA DEL CICLO DEI RIFIUTI, PERCHE' ELIMINANO IL PROBLEMA DISCARICHE E CREANO ENERGIA.
La regola è sempre quella:
RIFLETTI PRIMA DI PARLARE, O NON PARLARE AFFATTO.

Severo Salici
sociologo

severo salici 12.03.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Della delegazione del PD fa
parte il senatore Luigi Zanda
(forse ex)che è uno degli
autori del comma salvacorrot-
ti,inserito gattopardescamen-
te e poi cancellato in una
finanziaria del governo Prodi.
Se si deve continuare a parla-
re con costoro, che almeno
questo "signore" venga sosti-
tuito!

domenico santacroce 12.03.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi, Voi siete la Nostra Ultima Speranza.
io sono un operaio vostro attivista, diplomato geometra, vorrei potervi essere d'aiuto, ma non ho le conoscenze adatte ! ho firmato la proposta di micromega per l'ineleggibiltà del Nano. In bocca al lupo e coraggio, resistete all'Inciucio ! ciaooo

gianni paolo bortoluz 12.03.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono estremamente deluso da come il 5 stelle ha gestito il problema dell'inceneritore a Parma. Il Sindaco dimostra o di essere in mala fede o così ingenuo da essersi fatto gabbare dai volponi che lo circondano (non so cosa sia peggio e comunque non propendo per la seconda spiegazione). Che l'inceneritore non sia bloccabile dal Sindaco è una storiella per bambini dell'asilo!!!!!! Il sindaco è il primo responsabile della salute dei cittadini. Che è il bene supremo. Il M5S si è proposto di difendere la salute tramite la difesa dell'ambiente. E molti tra i voti che ha ottenuto (fra cui il mio e quello di chi mi stima) sono stati determinati unicamente dall'attenzione del M5S verso l'ambiente e la salute. Purtroppo il Pizzarotti non ha tenuto fede alle aspettative. Questo significa che il M5S, all'atto pratico, non si pone in modo veramente diverso dagli altri partiti.... purtroppo........

Prof Carlo Caiati
Prof. A. di Cardiologia
Divisione di Cardiologia
Università degli studi di Bari, Bari, IT

carlo caiati 12.03.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

http://www.avaaz.org/it/petition/Risolviamo_urgentemente_il_dramma_dei_cosiddetti_esodati_senza_reddito_e_senza_pensione/?cfwpydb

firmate tutti grazie

alfio 12.03.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Thanks for post..

Ismail O. Commentatore certificato 12.03.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Attezione a cio che segue:

Mi sono procurato il numero della visura su Walter Vezzoli ( RNPDIGITAL-788090-2013 ) dal sito dell'Espresso ( http://espresso.repubblica.it/dettaglio/la-visura/2202047 ) e poi sono andato sul sito della Costa Rica ( https://www.rnpdigital.com/shopping/validacion.jspx ) e ho immesso la parte finale del numero dopo il trattino " - "(788090-2013) e premuto invio, subito dopo appare un link per il download del documento sotto il campo dove ho immesso il numero.

Ora questo e' una violazione della privacy di Walter Vezzoli da parte dell'Espresso che ha reso pubblico questo numero.

Avvocati prendete nota e iniziate le procedure contro l'Espresso.

Altra cosa che ho notato e' che se prendiamo l'indirizzo del link del download ( https://www.rnpdigital.com/shopping/downloadPDF?id=625785) e semplicemente modifichiamo le 6 cifre finali con altri numeri (mantenendo sempre le 6 cifre) e premendo invio ad ogni cambio di numero si possono ottenere documenti di chiunque ha registrato una societa'.


chiunque ora puo fare una visura di chiunque su Costa Rica......


I Grillini non hanno esperienza. Come faranno senza esperienza se gli capita un caso come "Ruby nipote di Mubarak", sono cose da ESPERTONI.

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato 12.03.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Sta storia dell'inesperienza. UFFA....

La Bastiglia, ripeto per l'ennesima volta, non fu presa dai professori universitari.

Peraltro dubito che quelli nostri ci sarebbero riusciti.

zero nero Commentatore certificato 12.03.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I pennivendoli e i videovendoli italiani, nell'estremo tentativo di difendere i padroni, stanno raschiando il barile delle infamie, sono arrivati all'inesperienza degli eletti m5s. A cosa la contrappongono? All'esperienza di Previti a corrompere i giudici che costituisce titolo per fare il ministro della difesa? All'esperienza di Berlusconi a comprare politici, a scopare minorenni, a corrompere finanzieri, che costituisce titolo per fare il primo ministro? All'esperienza di Penati a prendersi mazzette, che costituisce titolo per fare il presidente di provincia? All'esperienza di Napolitano a fare la cresta sui rimborsi spese, a proteggere che tratta con la mafia, che costituisce titolo per fare il presidente della repubblca? BEN VENGA L'INESPERIENZA DEI GRILLINI.

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato 12.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fermare l'inceneritore risulta troppo oneroso
allore che si operi perchè diventi il migliore
in assoluto, l'eccellenza , l'esempio per migliorare.
Chi è contro anzichè spendere energie pubbliche e
private per distruggere e tornare al punto di partenza sia il controllore critico e preparato per un funzionamento esemplare e innovativo.
Buona Fortuna

Roberto Delpiano, Rivalta torinese Commentatore certificato 12.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Signor Cetra, firmi anche Lei la petizione su Micromega.
La sua redenzione e' possibile.
Mi creda.

Patrizia Calisso 12.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Le "malefatte" sono talmente tante che,anche con tutta la buona volontà, noi cittadini non riusciamo a memorizzarle tutte. Sarebbe quindi bene conoscere a grandi linee le più "grosse"in tutta Italia e dare la possibilità ad ognuno di approfondire quelle della propria regione.
Ora, ad esempio,la priorità, penso per tutti ,sia sapere come il M5S intende muoversi. Ingoiare altri rospi sentendoci impotenti in balia dei soliti, fa solo venire voglia di diventare sordi!!!

gilberta gerboni 12.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli, non ci sarà nessun accordo!

Noi vogliamo una stampa indipendente come in tutti i paesi civili di questo mondo. E ti pare che loro possano accettare il terzo punto programmatico dell'agenda Grillo?

"Ragassi vogliamo schersare! Abolizione immediata dei finanziamenti diretti ed indiretti ai giornali.
Siam mica pazzi! SORBOLE, SAREBBE COME DIRE AL PORCO DI AFFILARSI IL COLTELLO CHE LO SCANNERA'"

zero nero Commentatore certificato 12.03.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento ...M5S è nato per fare una rivoluzione...civile democratica...per cancellare...la seconda Repubblica.

Guai...porco cazzo. a mettersi...d'accordo con il P.D., per farci contaminare...da un partito ormai destinato...alla decadenza.

Dobbiamo rimanere puliti, incontaminati...e rivoluzionari, per poter change il nostro...paese.

Il P.D. ...è il solito partito. Basta vedere la loro agendina di otto punti programmatica. E' fumosa, torbida e genericamente astratta. Non spiegano ...mai i dettagli per specificare...in che modo vorrebbero trasformare...l'Italia.

E' il solito "misticismo" di questo partito.

Quindi...ripeto...ad alta voce...e con tutta la mia energia viscerale...NIENTE ACCORDI COL P.D., perchè snaturerebbe l'essenza rivoluzionaria del nostro movimento... a cui hanno dato la fiducia...milioni e milioni di italiani.

E poi nell'ipotesi...che il M5S FACCIA UN ACCORDO (MAGARI ANCHE SOTTO BANCO) NON ESITEREI..NELLE PROSSIME ELEZIONI...A CAMBIARE IL MIO VOTO.

Mario Marongiu, Cervignano del friuli (Udine) Commentatore certificato 12.03.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno riesce a capire perchè bisognerebbe anteporre gli 8 punti programmatici di Bersani ai 20 e più del M5S. Se non erro, l'M5S alle ultime elezioni, in base ai voti ottenuti, ha sopravanzato e non poco il PD. Logica vorrebbe che a stare davanti fossero i punti programmatici dell'M5S e non viceversa.

zero nero Commentatore certificato 12.03.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

SCHIAVI DI DE BENEDETTI SIETE LA VERGOGNA DELL'ITALIA ,QUANDO QUEI POVERACCI CHE VI HANNO VOTATO CAPIRANNO CHI VI FINANZIA ALLORA L'ITALIA CAPIRA' CHI SIETE

GIULIO E., ROMA Commentatore certificato 12.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Mobilis in mobile" - Capitano Nemo

Dentro il moVimento qualcuno si muoVe.

Antonino Di Bella, Catania Commentatore certificato 12.03.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER IL MOVIMENTO 5 STELLE

O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI

FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5

MY5 12.03.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi”

Mi permetto di segnalare un'interessante articolo

http://www.lavoroergosum.it/?p=1547

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 12.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN MERITO ALL'INCENERITORE DI PARMA, ANCORA UNA VOLTA SCRIVO QUESTO INVITO: GRILLINI E NON, ANDATE CON TECNICI COMPETENTI A VEDERE, CONOSCERE E VALUTARE L'IMPIANTO DI RICICLAGGIO A 5 KM DA TRAPANI NEL COMUNE DI PACECO. DETTO IMPIANTO NON BRUCIA NULLA, QUINDI NON PRODUCE DIOSSINA NE POLVERI FINI, NE ALTRI VELENI!!! NON FA ALTRO CHE SEPARARE I RIFIUTI URBANI INDIFFERENZIATI. CREDO CHE FUNZIONA MOLTO BENE ANCHE SE E' VECCHIO DI OLTRE 30 ANNI !!! DALL'UMIDO SI OTTIENE IL COMPOST = UN CONCIME PRONTO ALL'USO DOPO UN BREVE PERIODO DI AUTOFERMENTAZIONE, POI I VARI METALLI SONO RACCOLTI SEPARATAMENTE, IL VETRO, ECC...
VARREBBE LA PENA RIAMMODERNARLO E COSTRUIRLO ALTROVE PER ELIMINARE LE IMMONDE E PERICOLOSE MEGA-DISCARICHE. UN TRATTAMENTO VIRTUOSO DEI RIFIUTI PRODICE GUADAGNO INVECE DI SOLO PERDITA COME IN ITALIA.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 12.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

MI voui specificare chi ha sottoscritto la novità che i cud non vengono più inviati dall inps ai pensionati cosa credete di incominciare il sistema di informattizzaione tramite web agli ultra 80 enni x risparmiare carte e spese di spedizione poi magari i soldi tornano fuori se equitalia ti invia una lettera x mancati adempimenti alle 12 46 ti ho gia mandato un messaggio questi sono problemi di una fascia che non hanno prospettiva di vvedere una nuova società ma che non li possiamo prendere x il culo ma si basta andatevene tutti a fa in culo

dolfus linen 12.03.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Pizzarotti, prima di fare le promesse sull'inceniritore avresti dovuto studiare meglio la pratica. Tu hai fatto le promesse come tutti i politici.

Luigi Vaccaro 12.03.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI IO VI ADORO, MA FATEVI CORREGGERE I TESTI PRIMA DI PUBBLICARE QUALCOSA PERCHE' SCRIVE MEGLIO MIA FIGLIA DI TERZA ELEMENTARE. BUON LAVORO!

CINZIA MARIOTTI 12.03.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa di Parma è una delle prime promesse fatte in campagna elettorale e non mantenuta,con la promessa che l'inceneritore non si faceva è diventato Sindaco e guarda caso dopo nemmeno pochi mesi ecco che l'inceneritore si farà.
Grillini andate a lavorare.....

Daniele D., Venezia Commentatore certificato 12.03.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul territorio nazionale italiano ci sono due stati indipendenti: il Vaticano ed Arcore. Entrambi si sono insinuati nel governo del ns paese ed entrambi fanno confluire nelle proprie casse ingenti quantità di denaro pubblico italiano. Entrambi sono esperti nel raccogliere consensi grazie ad un uso spregiudicato delle comunicazioni di massa… Entrambi commettono reati ma si rifiutano di rispondere alle leggi italiane… e poi, i ministri di entrambi questi stati indipendenti adorano spassarsela facendo sesso con minorenni, ma con una differenza: ad arcore piacciono le femmine, al vaticano… i maschietti.

Bob G., Ferrara Commentatore certificato 12.03.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me il sindaco di Parma è una persona seria e responsabile. Purtroppo ho sentito alcuni politici attaccarlo nei soliti talk show, dicendo basta guardare Parma per vedere che il movimento a 5 stelle non ha risolto nulla; sarebbe opportuno rispondere appropriatamente a queste ingiurie portando avanti i fatti concreti con cui il sindaco e la sua giunta si sono mossi......sarebbe opportuno trovare una forma di risposta non ancorata solo al blog..... perché in questo paese non tutti hanno la possibilità, nè la capacità, nè il tempo di aprire un computer......quindi? apriamoci un pò di più...

Valentino Amadio, Urbisaglia Commentatore certificato 12.03.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

E allora? Facile fare le promesse, poi ci si scontra con la dura realtà. Perché non si fa due più due e si smette di essere SEMPRE arroganti?
La gente si potrebbe presto stancare...

mauro boselli 12.03.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

CARI PD - PDL DOVE SONO?
con l'entrata dell'euro gli interessi del debito pubblico sono scesi dall'undici al quattro per cento con un risparmio annuo di 100 miliardi di euro per 12 anni siamo a 1200 miliardi di euro,
Alla luce di ciò dovremmo avere un debito residuo di (2000 - 1200) = 800 euro
mi sfugge qualcosa come mai abbiamo ancora 2000 miliardi di euro di debito?
chiedo lumi in merito.
non vorrei fossero stati rubati

marco m., avezzano Commentatore certificato 12.03.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI. QUESTO SI CHE SI CHIAMA GIORNALISMO. SONO FIERO DI ESSERE RAPPRESENTATO DA UN SINDACO COME FEDERICO PIZZAROTTI.

Claudio ., San Benedetto Dei Marsi Commentatore certificato 12.03.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Scusa stà: l'accento non va messo.
Dovrò tornare a scuola ad imparare l'italiano.

zero nero Commentatore certificato 12.03.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Non e' vero che e' la singola lista che ha ottenuto piu' voti. Evitiamo falsita' evidenti.

Dario Rebaudengo Commentatore certificato 12.03.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Da tutto ciò si deduce che un conto è protestare e un altro è governare ( anche bene) . Il compromesso è sempre dietro l'angolo: Pizzarotti ce lo insegna. E allora forza diamo una spallata e togliamoci di mezzo questo berlusconismo che gli italiani non ne possono più. L'occasione è lì a portata di mano, coraggio per il bene del nostro paese.

gilberto pazzi, genova Commentatore certificato 12.03.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Voglio un Italia migliore"
Via dal parlamento tutta la vecchia classe polita che ci ha ridotti a 2.000 miliardi di debito,ad un parlamento senza idee, tutelatore di diritti propri,parassiti,cattivi venditori dei beni statali, prostituti delle poltrone politiche, venditori di fumo, parolieri, cattivi imprenditori dello stato.Questa è la vecchia politica, oggi abbiamo una sola possibilità M5S per la vera rinascita di questo Paese.

Gianluca Litini 12.03.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Si vuole capire che una persona potrebbe essere indagata anche per errore?
L'indagine NON ha alcun valore ed è giusto così.

Che adesso la democrazia spetti ai giudici è un'invenzione tutta PD e vedo a malincuore anche di molti m5s.

giuliano baldini, modena Commentatore certificato 12.03.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In effetti alcuni dei parlamentari M5S hanno dimostrato un livello culturale e critico estremamente basso (vedi Bernini e i microchips impiantati a breve a tutti gli americani).

marco zorzi 12.03.13 12:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti, si legge tante cattiverie su Parma ed il Sindaco Pizzarotti, chi ha votato il M5S, sa che lì, come nei, ancora pochi comuni "depoliticizzati" si gioca una battaglia più grossa di un inceneritore, ci si gioca la voglia di onestà e trasparenza, unici rimedi per cambiare l'Italia, se siamo messi cosi il motivo non è causale.
Devo dire ancora, io vivo in Toscana, qui per ora, il Movimento non ha mezzi per combattere con il potere, a proposito mettete a disposizione nei Meet-up un canale per chi vuole denunciare o avere dei chiarimenti, è impossibile per ora farlo, come dicevo da noi dove la raccolta differenziata viene fatta, è per tassare in maniera spropositata i cittadini e dalle mie parti non ho mai visto tanto spazzatura per le strade e nei boschi, l'Arno è ormai da tanti anni che alla fine delle piene da Firenze a Pisa ha la vegetazione delle sponde ricoperte da milioni di sacchetti di plastica,chissà perché, non credo che i Fiorentini si dilettino al lancio della spazzatura in Arno,e nessuno dei responsabili si vergogna, io si, nel comprensorio del cuoio tutte le volte che piove un po di più la zona industriale si allaga, immaginatevi i prodotti chimici che si spargono dappertutto, e riguardo i problemi procurati all'ambiente in Toscana potrei parlare per ore, a questi è legato il lavoro nel turismo e alla ottusità dei pdini la fine di tante attività artigianali, usate solo per alimentare con le loro tasse i tanti consorzi, cooperative , che nulla danno ai cittadini, ma solo a loro stessi.
Se vogliamo una NAZIONE giusta, non molliamo, se non ora quando?
In bocca all lupo a tutte e tutti i rappresentanti de M5S che dal 15 saranno nella tana, appunto dei lupi mannari.

Marco V., Pistoia Commentatore certificato 12.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho lanciato la petizione "Una Legge contro la stupidità dei capi" e ho bisogno del tuo aiuto per diffonderla.
Puoi prenderti 30 secondi per firmare?
Ecco perché è importante:
Il potere decisionale è facoltà di chi dirige, ed è giusto che sia così, ma se tale potere viene messo nelle mani di individui incapaci diventa una forza a perdere dirompente e in caso di decisioni sbagliate non esiste possibilità di arrestarla prima ancora di far danni

Un dibattito sulla stupidità, forse è meglio per ovvie ragioni di etichetta definirla improduttività dei dirigenti, non è mai stato affrontato politicamente e considerato il particolare momento di crisi economica, le polemiche sulla flessibilità, produttività e il confronto concorrenziale dei costi nella globalizzazione sfavorevole per l’Italia, poiché direttori e quadri portano troppo in alto l’indice del costo del lavoro (gli imprenditori anziché chiedersi quanto costa un operaio utile, dovrebbero chiedersi quanto costa un dirigente inutile). Credo pertanto che non sia affatto un tabù discuterne nelle sedi opportune affinché si avvii al più presto un disciplinamento in merito. Molto spesso nelle aziende, ma anche nella pubblica amministrazione, nel mondo politico e nel sistema finanziario, i capi non sono affatto operativi, sono sterili di idee e si limitano esclusivamente al comodo ruolo di rappresentanza interna tra i vari livelli delle maestranze e più delle volte rappresentano se stessi facendo uso del linguaggio del corpo. Sono convinto che verrebbe fuori una bella e costruttiva disputa tra chi non fa di tutta l’erba un fascio e chi pensa come il sottoscritto che in un seminato o sono tutti intelligenti o tutti stupidi. In un collegio dirigenziale se prevale l’intelligenza, l’imbecille non avrebbe chance di imporsi e coabitare, mentre in quello opposto...
Leggi tutto http://www.change.org/it/petizioni/una-legge-contro-la-stupidità-dei-capi

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 12.03.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente con i patti lateranenzi ci farei dei coriandoli e alla chiesa gli farei pagare l'IMU

Gianluca S. 12.03.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del M5S oltre ai punti del Vosto programma perche non aggiungete un altro, che non cambierà di una virgola la situazione economica, ovvero far recepire all'italia la MORATORIA CONTRO LA TORTURA.

tex 12.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Grillini incompetenti!
ma dove cazzo volete andare, senza un condannato, un prescritto, nemmeno un indagato!
siete ineleggibili.
Vergogna!

mister x, ravenna Commentatore certificato 12.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, volevo chiederti se fosse interessante evidenziare sul tuo blog dell'esistenza di un progetto per produrre energia in modo pulito ed "economico", magari non tutti sanno in quanti modi si può produrre energia senza bisogno di avvelenarci quotidianamente. Si tratta del progetto ANACONDA, l'ho scoperto casualmente su internet e mi è sembrato molto interessante, questo il link http://www.ditadifulmine.net/2009/07/anaconda-il-nuovo-generatore-marino.html#.UT8Bzjdht8E ... poi magari scopro che sono l'unico a non conoscerne l'esistenza, ma ho sentito il dovere di parlarne a chi come me non lo conosceva. ;)

antonino b. Commentatore certificato 12.03.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

COMPLIMENTI M5S.
Il vostro cavallo di battaglia, cioè eliminazione del finanziamento, ci farà risparmiare circa 120 milioni di Euro.
Tornando alle elezioni ci farete spendere circa 350 milioni di Euro, senza contare tutto quello che consegue.
NON MI PARE UN AFFARE.
Invece di continuare a BLATTERARE senza concludere niente, cominciate a LAVORARE, visto che il vostro stipendio anche se ridotto sarà sempre molte volte la mia mobilità di 800 Euro.
VERGOGNATEVI ...

Giuseppe Tornasi 12.03.13 12:00| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ilfattoquotidiano.it Sallusti: “Travaglio? Un genio assoluto. Grillo manipola le menti”

QUALCUNO PROVVEDA A FAR TACERE QUESTO GIONALISTA DI MERDA!
SOLO A VEDER LA SUA FACCIA MI VIENE DA RIMETTERE!

SALLUSTI VAFFANCULOOOOOOOOO TU LA TUA OPINIONE E CHI TI HA DATO L'OCCASIONE DI ANDARE A SCUOLA!!!

DA ZURIGO TANTI SALUTI A TUTTO IL MOVIMENTO 5 STELLE

francesco c., zurigo Commentatore certificato 12.03.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

niamo suppo

Nella vita, ci sono due categorie di cose. Le cose vere e quelle supposte. Ora, mettiamo da parte quelle vere. Le supposte, dove le mettiamo? Io un'idea l'avrei........

Er Giamaica ............... Commentatore certificato 12.03.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd ha un grosso vizietto: le banche. Dopo Mps, scoppia lo scandalo Banco di Sardegna

“Abbiamo una banca” come stile di vita. Non bastava il disastro di Mps. Il Pd vuole mettere mano a un’altra banca. L’obiettivo è Fondazione Banco di Sardegna, azionista al 49% del Banco di Sardegna, prima banca sarda anche grazie al controllo di un altro istituto molto radicato, il Banco di Sassari, posseduto al 79%. Nomina in arrivo, infatti, per il bersaniano Cabras (senatore uscente), uomo forte nell’isola. Nulla di così strano visto che già in passato la fondazione ha avuto democratici alla guida.

Ma in questo momento una nuova lottizzazione così sfacciata è vergognosa… E il tutto viene ovviamente silenziato da stampa (e dal partito, figuriamoci). Tra l’altro Cabras, tramite una sua società, si è persino occupato in passato della ristrutturazione della sede del Banco.

Politica e affari, un connubio che il Pd non vuole assolutamente perdere…

http://www.ilfazioso.com/il-pd-ha-un-grosso-vizietto-le-banche-dopo-mps-scoppia-lo-scandalo-banco-di-sardegna.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina mi sono recato ad un supermercato ad acquistare alcune cose. Ho notato due persone, moglie e narito credo che stavano facendo i conti per il cibo di oggi. avevano solo 7 euro ed hanno potuto solo comperare del latte, pane ed un po di verdura. parlavano fra di loro e dicevano di non farcela piu'.....A questo punto mi chiedo e chiedo al M5S. che vogliamo fare? lo facciamo un governo che possa iniziare a lavorare seriamente ed onestamente? la finiamo con le chiacchiere? è ora di passare ai fatti.

ioele di ubaldo 12.03.13 11:56| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIRMA ANCHE TU PER CACCIARE BERLUSCONI DAL PARLAMENTO. (racolte già 180.00 firme)
(facendo applicare la legge 361 del 1957)
Una legge sul conflitto di interessi, che rende Berlusconi ineleggibile, esiste già. Vittorio Cimiotta, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Dario Fo, Margherita Hack, Franca Rame, Barbara Spinelli chiedono al nuovo Parlamento che venga finalmente applicata, e Berlusconi non avrà più nessuna immunità di impunità.

http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappello&idappello=391292

Andrea L, Palermo Commentatore certificato 12.03.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

IL PD voterà l'ineleggibilità di Berlusconi.
Travaglio non è la Bibbia.
Piantatela, coglioni.

riccardo78 leone (rick carra) Commentatore certificato 12.03.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

swam....swam...swam....come rumore di cose che volano...ah già...volano le tue cazzate. meglio troll 5 stelle come me che idiota come te. ripeto: oltre ad offendere oltremodo mia madre, hai postato un link a favore dei tuoi sproloqui che infanga grillo. tu sei scemo forte ma...siamo già in molti ad avertelo scritto. fatti curare da uno bravo.

sono reale Commentatore certificato 12.03.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oree 11:51 sull´Unitá non c e una linea sulla buffonata del PDL di ieri sulla esplicita forma di ricatto al colle del nano, sulla sua inellegibilitá in Parlamento.

Il Pd non prende posizione.

Solo il M5S conferma l´evidenza e i suoi principi, prendendo posizione.

E noi dovremmo dare LA FIDUCIA" a una merda di partito tale??

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

sono cazzi personali di Bersani.
Se li vedrà lui da solo in tribunale.
Minorato mentale che non sei altro.
Io voto PD, non vado in tribunale, la mia volontà è il bene del paese, non sono appeso ad un monarca nè ad un dittatorello nè ad un idiota capellone che non cresce mai.

riccardo78 leone (rick carra) Commentatore certificato 12.03.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

"Rapina al Montepaschi di via Tuscolana".

stavolta i ladri venivano da fuori.

niamo suppo Commentatore certificato 12.03.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Dal fatto quotidiano ( di Marco travaglio)

"Cari amici, mentre attendiamo il miglior governo della storia repubblicana e anche monarchica che dovrebbe fare in pochi mesi tutto quello che i suoi promotori e i loro fiancheggiatori non han fatto in vent’anni, tra qualche giorno le giunte per le elezioni della Camera e del Senato dovranno decidere sull’eleggibilità o meno degli eletti ineleggibili. Il primo si chiama Silvio Berlusconi e, come scriviamo dal 1994 in ristrettissima compagnia, è ineleggibile in base alla legge del 1957 sui concessionari pubblici.

MicroMega ha lanciato un appello (160 mila firme in una settimana) perché, dopo cinque legislature di inciuci, alla sesta volta i parlamentari del centrosinistra trovino il coraggio di sbattere l’ineleggibile Caimano fuori dal Parlamento (stavolta s’è infilato in Senato).

I parlamentari di 5 Stelle hanno già detto che voteranno per l’ineleggibilità di Berlusconi e dei condannati definitivi. Vediamo che cosa faranno quelli del Pd che dicono di essere molto cambiati. Se faranno sul serio, batteremo loro le mani. In caso contrario, beh, fate voi…"

Paolo O., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Se un singolo partito primo alla Camera, ma terzo nel risultato elettorale vuole ambire a governare MI STA BENE.
MA DEVE ANDARE (come gruppo parlamentare, non Grillo...) a dire al presidente della repubblica COSA VUOLE FARE ed ovviamente A CHI VUOLE CHIEDERE I VOTI PER FARLO.
Questa è la forma di governo parlamentare, che non contempla un diritto divino al governo al colonnello Grillo.
Quindi, sarà bene interrompere la campagna elettorale ed il cabaret permanente, ed andare in delegazione alle consultazioni con il presidente della repubblica a mettere le richieste nero su bianco ed a specificare a chi si vuol chiedere i voti.
Così si fa nel governo parlamentare.
Le chiacchiere stanno a zero, il cabaret non diverte più.
FATTI.

riccardo78 leone (rick carra) Commentatore certificato 12.03.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

vorrei segnalare questa notizia, passata inosservata sui media, che mi sembra pertinente al tema 'ecologico'. Si tratta di una tecnologia che potrebbe veramente cambiare il mondo.
http://www.iconicon.it/blog/2012/11/interrogazione-parlamentare-su-tecnologia-keshe/


"L'obiettivo più GRANDE è costruire qualcosa di Buono che rimanga per i nostri figli" " è la COSTANZA nel tempo che fà raggiungere gli obiettivi" Federico Pizzarotti sindaco di Parma; PENSIERO POLITICO M5S.
Spero in un giorno del prossimo futuro, di sentire più Sindaci possibili fare queste affermazioni.

andrea plos 12.03.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

bersani e' indagato per diffamazione aggravata....
come il nano di arcore
piddini , adesso tocca avoi andare in tribunale per protestare

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 12.03.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE
IL GOVERNO MONTI, ANCORA IN CARICA SENZA LEGITTIMAZIONE, HA DECISO COL MINISTRO TERZI DI NON RIMANDARE IN INDIA I 2 MARO' SOTTO PROCESSO PER OMICIDIO. QUESTO COMPORTAMENTO FA DELL'ITALIA E DEGLI ITALIANI ULTERIORMENTE DEI BUFFONI, NON FOSSERO ABBASTANZA I DANNI GIA' CAUSATI IN PASSATO DA BERLUSCONI. QUESTI CADAVERI DI POLITICI NON SI RENDONO CONTO CHE STANNO ESPONENDO AL RISCHIO DI RAPPRESAGLIA I NOSTRI CITTADINI E LE NOSTRE IMPRESE RESIDENTI IN INDIA. A ME NON IMPORTA UN CAZZO SE STANNO IN ITALIA O IN INDIA MA VOGLIO SAPERE SE SONO COLPEVOLI OPPURE NO!! DI CIO' NESSUNO PARLA.

angelo angelo 12.03.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

risultati elezioni alla camera giugno 2013:

coalizione pd-monti-udc(+ i voti presi da un bel gruppo composto da orfani del pdl che,dopo la condanna di erlusconi,si frantumerà in mille galassie)45%-50%

coalizione pdlla destra fratelli d'italia e destre varie 15%

movimento 5 stelle 30%-35%

il muro e l'intransigenza ci porterà a questo.
a una nuova dc che avrà come unico collante l'antigrillismo. e non ce li leveremo più per i prossimi 20 anni.

pensiamoci bene prima di mandare tutto all'aria.

luca s., roma Commentatore certificato 12.03.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
lavoravo in una municipalizzata (grazie al PD), ma era un pò faticoso, allora ho vinto un concorso per lavorare in Comune (grazie al PD), ma mi annoiavo allora mi hanno messo a fare l'autista per la Provincia (grazie al PD), però poi a volte mi facevano pure guidare sul serio per 3-4 ore al giorno, allora sono entrato a lavorare al sindacato (grazie al PD). Faccio l'usciere e mi diverto un sacco mentre lavoro a trolleggiare sui vari blog

Vorrei fare il parlamentare perchè ora nel mio comune c'è il M5S che rompe i cog..ioni e mi toccherebbe cercarmi un lavoro vero


BERSANI E' INDAGATO PER REATO DI DIFFAMAZIONE AGGRAVATA
.....adesso gargamella dimettiti, sei come il tuo amico mastrolindo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 12.03.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE CA....ZZO DI RAGIONAMENTO FA PIZZAROTTI???? MA CREDE CHE LO ABBIANO ELETTO I COMUNISTI?? CHE LO ABBIANO ELETTO LE DESTRE???' LUI E' STATO ELETTO NELL'M5S!!! E SE MANCANO I SOLDI, LUI "DEVE" ANDARE A ROMA E ROMPERE I COGLIONI ALLO STATO CENTRALE ALTRIMENTI VENDA TUTTO QUELLO CHE IL COMUNE HA!!! O FACCIA MUTUI SU MUTUI E FARA' COSI' PAGARE ALLO STATO!!! ALTRIMENTI LUI E' COME TUTTA L'ALTRA MERDA POLITICA CHE GIA' ABBIAMO!!! MA VAFFFA........ PIZZAROTTI!!! SVEGLIATI!!! BASTA TASSE!!!!

FRA DIAVOLO 12.03.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Io sono concreto. Sono una persona che sta AI FATTI. Il vostro politichese ed i vostri giochetti e manovrette finalizzate solo al potere non mi interessano minimamente, così come non mi interessano le vostre inutili tifoserie da stadio.
I FATTI, da risolvere ORA, perchè non c'è TEMPO. Non quando la Vermacht guidata dal colonnello Grillo avrà conquistato il Bundestag. ORA.
I FATTI:

- Pagamento dei debiti dello Stato verso le imprese;
- copertura della CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA (scade abreve);
- operazione di rientro nella pensione degli esodati;
- proroga 55% per gli interventi di riqualificazione energetica del costruito (scade a Giugno) che hanno garantito un risparmio energetico del 55%.

Per affrontare questi problemi serve un GOVERNO ORA, e deve essere fatto con chi deputati e senatori, visto che il messaggio POLITICO trasparente, davanti agli occhi, è che gli italiano hanno deciso che nessun partito o movimento può governare da SOLO. PUNTO.
Rispondete su ste cose SI' o NO, VOI ED I PARLAMENTARI, non Grillo, oppure andiamo avanti per l'eternità ad insulti, gag, battute, giochetti politici sterili e di squallido profilo, in una produttiva e concreta campagna elettorale senza fine?
La posizione di Bersani è che queste cose le vuole fare CON VOI, non con il nano.
Punto. Voi ste cose le volete fare sì o no? O siete come il nano? Forse vi devo chiamare "movimento del nano" visto che da quando i vostri deputati e senatori sono entrati a palazzo non hanno fatto altro che fare il gioco DEL NANO. Forse qualche ex berlusconiano nostalgico del nano tra le vostre fila ed attratto dal nano per via subliminale tira le fila di una grande politica pro nano. AL bando le CAZZATE FUMOSE: Il PD voterà contro l'eleggibilità del nano e per l'autorizzazione a procedere contro il NANO e lo sapete bene. Al bando cazzate e tifoserie, dite che volete fare ADESSO di questo paese. VOI, ed i parlamentari, non GRILLO. Sempre se avete un cervello autonomo in grado di formulare pensieri..

riccardo78 leone (rick carra) Commentatore certificato 12.03.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire al sig. Beppe Grillo che il suo silenzio nei confronti dell'attacco del PDL alla giustizia è ASSORDANTE e PREOCCUPANTE. Giusto sparare sul PD-L, ma mi pare sospetta questa pseudo accondiscendenza nei confronti del PD con ELLE. Mi raccomando.

Cristina B. Commentatore certificato 12.03.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vicenda dell'inceneritore di Parma dimostra solo che nelle campagne elettorali è facile fare promesse, e con tutta la buona volontà di realizzarle, ma che in pratica, nei fatti, diventa molto più complicato farlo. Lo dico da NON elettrice del M5S : usare la mancata chiusura dell'inceneritore di Parma per dimostrare non si capisce bene cosa è una vigliaccheria.
L'amministrazione della cosa pubblica è complicata e chi non lo capisce significa solo che non ha la più pallida idea di come funzione la macchina burocratica-amministrativa.
E questo vale sia per il comune che per il parlamento.

Isabella P. 12.03.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi ripeto per ennesima volta.
M5S è nelle ultime elezioni è stato il partito più votato dagli italiani.
Non ci sarebbe nulla di male se il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA iniziasse a dimostrare che a governare il NOSTRO PAESE sia la LISTA PIU' VOTATA e non la coalizione.
Si sa benissimo che le coalizioni vengono fatte quando c'è la consapevolezza che da soli non si andrebbe da nessuna parte (vedi ultime elezioni PDL e PD-L).
Quindi alla luce di questo si potrebbe già dare dimostrazione di volontà nel cambiare la legge elettorale facendo, e mi ripeto ancora una volta, GOVERNARE IL PAESE ALLA SINGOLA LISTA CHE HA OTTENUTO PIU' VOTI.
Mi pare che in un PAESE che si ritiene DEMOCRATICO, dovrebbe essere questo il modo di ragionare.
Si ok, siamo in ITALIA, il paese dei controsensi.

mario 12.03.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che a voi la Pravda vi fa una pippa!

Emiliano Ferranti, Roma Commentatore certificato 12.03.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

ABILIZIONE DEI PATTI LATERANENSI SUBITO!!!

Ci costano decine di miliardi di euro (calcolo di Odifreddi che trovate col cerca su Repubblica).

Gramsci ricordò bene e per primo cosa è un concordato da un pusto di vista giuridico: si ha un concordato quando uno stato sovrano rinuncia spontaneamente e senza nessuna contropartita a una parte della propria sovranità in favore di un altro stato sovrano.

David M. Commentatore certificato 12.03.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi”

Segnalo un'interessante articolo:

http://www.lavoroergosum.it/?p=1547

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 12.03.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento


Pizzarotti ottimo esempio di FATTI:

1 inceneritore è là
2 le tasse, nonostante la sua revisione che ha diminuito i costi, sono state aumentate

Certo che la gestione precedente ha dei buchi ( TUTTI i politici dicono questo da SEMPRE ). Ma allora dove sta il cambiamento?

Non vi siete ancora resi conto che Pizzarotti o meno siamo talmennte nella merda che anche se da domani tutti i parlamentari vecchia maniera venissero imprigionati a vita, ci ritroveremmo con una montagna di rinunce da fare.
Chi si aspetta il paradiso se lo scordi, ci sarà da fare molto ma molto di più che con Monti.

Chi glielo spiega agli ultraviolenti del 5s che dopo che sono andati tutti a casa c'è partecipare il triplo, pagare il doppio delle tasse e avere la metà dei servizi per un bel pò prima di vedere uno spiraglio di luce?

max maz 12.03.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Riguardo all'articolo ripreso dall'inchiesta dell'Espresso in cui si rivela l'esistenza di società legate a Grillo in Costa Rica, paese definito "Paradiso Fiscale", mi permetto di sottolineare che il mio Paese è stato escluso dalla lista dei paradisi fiscali dalla Ocse (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) a seguito della promulgazione di leggi e trattati internazionali di scambio di informazioni tributarie (come segnalato prontamente sul blog, ndr), ragion per la quale il Costa Rica non fa più parte della lista nera come indicato"
Jaime Feinzaig Rosenstein, Ambasciatore Costa Rica


COME DISSE IL DECANO DEI GIORNALISTI.....


CARI GIORNALISTI....

CHE FIGURA DI MERDA......

:)

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 12.03.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUNA FIDUCIA AD UN GOVERNO BERSANI!!!
IL MIO CONSIGLIO AI PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO E' DI CHIEDERE PUBBLICAMENTE A NAPOLITANO DI NOMINARE NOI AL GOVERNO PER FARE 3 COSE E BASTA:
NUOVA LEGGE ELETTORALE PROPOSTA DA NOI
ABOLIZIONE CONTRIBUTO AI PARTITI
ABOLIZIONE IMMUNITA' PARLAMENTARE ED INELEGGIBILITA' DEI CONDANNATI SIA PURE IN 1 GRADO
SU QUESTO SI VA IN PARLAMENTO SI VOTA E POI ELEZIONI

Stefano Campana, Stezzano Commentatore certificato 12.03.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qual'é il limite tra la definizione di "partito", con cui non si vuole scendere a nessun compromesso, e la comunitá di giovani neoeletti del PD che si apprestano a sedere in parlamento?

Forehand Volley () Commentatore certificato 12.03.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Al Presidente della Repubblica Italiana, Giorgio Napolitano chiediamo di dare l'incarico al MoVimento Cinque Stelle di governare l'italia visto che e stato il partito più votato e pd e pdl devono dare fiducia solo così si salverà la nostra italia

giovanni trepiccione , parete Commentatore certificato 12.03.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO ESSERE UNITI, COMPATTI SUL DISCORSO DELL'USCITA DALL'EURO.
CHI HA STUDIATO E CHI HA PASSIONE PER QUESTI ARGOMENTI, SA BENISSIMO CHE NON CI SARA' ALCUNA SVALUTAZIONE O INFLAZIONE CATASTROFICA.

DEVE ESSERE CHIARO QUESTO! CHIARO AI MOLTI CHE ANCORA TEMONO!

PER COLPA DI QUEI MALEDETTI DI TROLL DEL PD!

NOI SIAMO SUPER EURO SCETTICI!
SUPER!

NOI DOBBIAMO ESSERE L'ARIETE DELL'EURO SCETTICISMO. IL LORO PIU' GRANDE INCUBO.

DOBBIAMO STARE SUL PEZZO, CON LA MMT ACCOPPIATA AL PROGRAMMA 5 STELLE!
LA NITROGLICERINA DA PIANTARE NEL CULO AL PROGETTO FILONAZISTA EUROPEO.

ANDATE QUI:

http://memmt.info/site/

QUI C'E' TUTTO, IN FONTE ASSOLUTAMENTE AUTOREVOLE, CON I DOCUMENTI, I GRAFICI, GLI ECONOMISTI MONDIALI, IL PROGRAMMA DETTAGLIATO. COME SE FOSSE QUELLO DEL MOVIMENTO, MA DEDICATO ESCLUSIVAMENTE A LIBERARCI DALL'EURO SENZA RITROVARCI CON I CONTI CORRENTI DIMEZZATI E CON IL PANE A DIECI EURO AL KG.

STUDIATELO DIVULGATELO.

CIAO

PS.ATTENZIONE ALL'UTENTE "SONO REALE" E' UN TROLL

Swan Carrara, Bergamo Commentatore certificato 12.03.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO LA PROPOSTA DI ZANDA E CALIPARI, EMISSARI DEL PD
noi vi diamo la presidenza della camera e voi date3 la fiducia a bersani . sappiamo che bersani e' una capra ma lui insiste per fare un giro.vi prego teteglielo fare sto giro cosi ce lo leviamo dai coglioni.......
CITTADINI 5 STELLE STATE ATTENTI A ZANDA , FA IL DOPPIO GIOCO. LORO SONO ABITUATI A FOTTERE LE PERSONE.
MANDATELI A FANCULO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 12.03.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Visto che c'è un buco di bilancio si aumentano le tasse. Niente di nuovo, è più o meno quello che ha sempre detto e fatto Monti, beccandosi insulti dalla mattina alla sera.

fabio c. 12.03.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

@brus pizzarotti ha gia tagliato sprechi consulenze, riorganizzato la macchina comunale e tagliato dirigenti che da 70 sono passati a 45 (all'incirca non ricordo bene) e tante altre cose piccole e non per risparmiare su tutto, ma il problema che lui deve rispettare leggi e non farle e sappiamo che tante leggi sono fatte per difendersi dai politici e difendere tutti i suoi amici piazzati a destra e a manco

cristian l. Commentatore certificato 12.03.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Grilliniiii!!!! Grilliniiii!!!!!

complimenti al sindaco Pizzarotti di Parma:

1) no inceneritore - inceneritore SI
2) no aumento delle tasse - aumento delle tasse SI
3) no diminuzione servizi - diminuzione servizi SI

"ah mamma mamma scusa, è colpa di quello che è passato prima di me...." mi sa che di cadaveri ne avete un bel po' da vendere!

Adesso venite anche a dire che è colpa della stampa...l'ha detto lui nell'intervista al blog!!!!!

Antonio Torelli 12.03.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Qualita' dell'aria?
COMINCIAMO AD INVESTIGARE SULLE SCIE CHIMICHE!
Altro che paranoia

Giovanni F., Pescara Commentatore certificato 12.03.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cittadini eletti del 5 stelle
qaundo oggi incontrate zanda del pd rocordatevi che lui e' un leccaculo di bersani, era amico di penati, e sta in parlamento da piu' di venti anni.
al termine del suo discorso in politichese fate un acosa per noi cittadini: sputategli in faccia da parte nostra

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 12.03.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, buongiorna, benvenuti, benvenute, carissimi webspettatori e carissime webspettatrici, carissimi amici e amiche. Siete collegati in diretta, diretto con Salvo Mandarà, oggi è martedì, martedà del 12 marzo, marza 2013.
XD

Si Salvo chi può XXXXX 12.03.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

effettivamente Pizzarotti in questo suo passaparola non dice nulla di diverso da chiunque altro, per non tagliare servizi si aumentano le tariffe.
E gli sprechi ? non dice nulla di eliminare gli sprechi, eliminare le inefficenze , inefficenzo sono anche dipendenti comunulai che non fanno nulla. Sinceramente mi aspettavo un altro tipo di intervento . Comunque è evidente che per quanto ben motivati gli eletti saranno sempre succubi dell apparato pubblico e degli interessi dominanti. Il vero nemico dell'Italia e l'apparato dirigenziale pubblico non i politici , chi comanda e manovra sono i funzionari e dirigenti pubblici , un eletto dopo 5 anni va via , loro rimangono.

brus 12.03.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a Pizzarotti e a tutti gli altri amministratori del movimento 5 stelle quando dite di voler fare qualcosa non dite sembrando cert che quella cosa si farà, ai vostri elettori potete dire solo che ci metterete il massimo impegno nel realizzarlo, non fate come gli altri politici che promettono, in caso contrario in cosa si distinguerebbe il movimento sarebbe come tutti gli altri partiti politici, siate umili e ammettete i vostri errori, poichè Pizzarotti in questo caso si è comportato come gli altri politici italiani siate differenti e siate umili, ammettete i vostri errori perchè qui c'è stato un errore di valutazione siate umili in caso contrario diventerete come gli altri politici

MASI LUIGI 12.03.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Nel Vangelo c'è una parabola che si chiama dell'"amministratore disonesto".
Il padrone ha le ideee chiara e si prepara a rimuovere e punire l'amministratore disonesto.
Questi allora chiama i creditori e, per farseli amici, inizia a regare i beni del padrone.
"Quanto devi al mio padrone?"
"100 barili d'olio"
"scrivi 50".
Alla fine della parabola l'amministratore viene lodato dal padrone.

Evidentemente molti dei nostri amministratori prendono la parabola un po' troppo alla lettera e donano volentieri ad altri i beni pubblici per farseli amici.

Però però, se io ti eleggo per 4 anni (al massimo)
ha senso che tu decida le politiche dei rifiuti per i successivi 50 anni, indebiti il comune per 40 anni, privatizzi per 99 anni determinati servizi, fai piani regolatori ventennali,e così, via?

La risposta è ovvia: NO
Anche ammesso che occorra una programmazione di lungo periodo, questa dovrebbe essere in ogni caso avvalorata dalla nuova giunta se è buona, rigettata se è cattiva.

Per rimettere a posto le cose però, Pizzarotti ha bisogno che vengano fissati dei limiti precisi a livello di governo centrale.

Ricordo ad esempio il caso Telecom, un'azienda pubblica privatizzata e distrutta per un pugno di lenticchie. Prima della privatizzazione Prodi & c.o. si sono accordiati con la finanza Anglosassone al largo di Livorno, sul panfino britannia. Poi le multinazionali sono venute a far concorrenza. Bella forza, alla faccia della onesta concorrenza! Telecom aveva le casse prosciugate dai debiti, aveva pochissime risorse per gli investimenti.

Quindi, è ora che il Movimento 5 stelle si faccia sentire in parlamento!

Stefano P., Torino Commentatore certificato 12.03.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

non leggo nessuno commento sul Nano, segno evidente che nel Blog ci sono molti simpatizzanti
Vorrei un giudizio sulla compravendita dei parlamentari alla quale abbiamo assistito passivi.
La democrazia esite???
Che posizione prende il M5S
Meno populismo e piu concretezza.
Giovanni

giovanni failli 12.03.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo diversi commenti di attivisti che ancora non hanno ben capito con chi hanno a che fare.

PDL e PD-L non andranno mai a nuove elezioni fintanto che i sondaggi dicono che il M5S prenderebbe ancora piu' voti.

Dare al M5S la possibilita' di fare qualcosa di buono e far capire alla gente che grazie al M5S finalmente l'Italia cambia direzione sarebbe la loro fine.

Quindi e' tutto un bluff: terranno il M5S rigorosamente all'oposizione ed andranno a nuove elezioni solo dopo che saranno riusciti a ditruggere il Movimento (aspettatevi di tutto nei prossimi mesi).

Nel frattempo si aggrapperanno l'uno all'altro senza pudore per non affondare, in barba a tutto e tutti.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 12.03.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

sono un ragazzo di 40 anni si perchè da 18 anni lavoro con l'impresa di famiglia ed ad oggi non sò più dove stiamo andando e che futuro ci attende quindi mi sento di essere stato sempre precario nella mia stessa Azienda, per questo ho deciso di votare il Movimento perchè questi ultimi 18 anni sono stati anni di continua lotta con la burocrazia si perchè per fare impresa devi avere anche l'attestato e/o certif. per andare al WC per non parlare poi delle Tasse etc mentre Loro!! rubano inciuciano ti ostacolano in tutti i modi possibili ti mettono particolari leggi per inc.... non ti permettono di fare un imprenditoria ONESTA
p.s. ditemi voi in che cosa posso esserVi utile.
Emanuele S

emanuele s., Carlentini Commentatore certificato 12.03.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Salve,sono laureato in infermieristica e lavoro in ospedale da circa sei anni,volevo sapere se intendete attuare qualche provvedimento in merito al settore sanitario riguardo la nostra figura che malgrado sia riconosciuta come professionale non è trattata come tale causa sistema sbagliato sindacati assenti o collusi etc...etc...personalmente sarei disposto a dare il mio apporto qualora lo riteneste opportuno...detto ciò aspetto una vostra risposta in merito e attendo eventuali direttive....non mi dilungo oltre poichè credo che il messaggio malgrado esime sia abbastanza chiaro e comprensibile.....
Cordiali saluti.

Gaetano Musicò 12.03.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD= PARTITO DI DELINGUENTI

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 12.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Con le giustificazioni non si cambia la realtà. L'inceneritore di Parma non doveva partire. Punto.

Carlos Huerta Commentatore certificato 12.03.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

AAA CERCASI SPIEGAZIONI ESAUSTIVE TRA SINDACO PIZZAROTTI E IMPRESA PIZZAROTTI & C. S.p.A.
http://www.pizzarotti.it/

Autority Garanzie Politica 12.03.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A CHI DICE CHE NON ABBIAMO PIU TEMPO:

infatti non c'è piu tempo date il governo al movimento 5 stelle e votate VOI la fiducia sui vari punti che proporremo per il bene dell'italia e degli italiani semplice no??

a meno che vi spaventiate di votare per

abolizione dei rimborsi elettorali

commissione d'inchiesta mps

equiparazione degli stipendi dei dirigenti a quello della svizzera 1/15


tetto massimo delle pensioni per tutti a 5000 euro lordi al mese


abolizione delle province


dai su iniziamo volentieri....


ovviamente con senso di responsabilità

emiliano u., catania Commentatore certificato 12.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occorrerebbe evidenziare che anche questo caso è un caso di egemonica presenza del Pd in aree economiche che prima hanno sottratto al libero mercato ed ora influenzano grandemente l'economia e la finanza pubblica.
Questi fenomeni, storicamente legati alle municipalizzate che nei grandi centri dovevano assolvere in modo qualificato alle esigenze di gestire i servizi pubblici, dopo tangentopoli (per sottrarle ai vincoli ed ai controlli tipici del pubblico) diventano società di diritto privato.
Sono macchine mangia soldi che, a volte anche con efficienza, sommano la gestione dei servizi alla gestione del potere (assunzioni, finanziamenti al PD, progetti privati con enormi plusvalenze che alimentano finanziariamente le casse del partito.
basta dare un'occhiata allo loro storia
http://www.gruppoiren.it/storia.asp

Matera G., Leonforte Commentatore certificato 12.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti i trolls del Pd meno Elle:

Discorso di Violante alla Camera su Mediaset - ANNO 2003.

PER NON DIMENTICARE
http://www.youtube.com/watch?v=0ZWlW5bdpgA

gabriele m. Commentatore certificato 12.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento


A Swam. ti ho risposto. coglione. sai leggere? o solo scrivere stronzate ed offendere mia madre? ma non ti vergogni? piantala scemo. dici di essere un grillino e dai un link che critica grillo...tu sei scemo. fatti visitare da un veterinario povero stronzo. ossequi alla mamma.

sono reale Commentatore certificato 12.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con un ordinamento giuridico così confuso e abnorme come quello italiano;
con una magistratura come quella italiana, che berlusconi o non berlusconi, svolge non sempre chiaramente le sue funzioni;
con un sistema giuridico che permette che in una regione un giudice sentienzi in un modo ed in altra regione in un altro, anche sostanzialmente opposto al primo;

detto questo non mi sento di negare all'italia magari una persona capace solo perchè qualche giudice idiota lo ha condannato.

giuliano baldini, modena Commentatore certificato 12.03.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

1) Dichiarare ineleggibile Berlusconi per evidente conflitto di interesse

Questo è davvero chiedere troppo al Pd meno Elle.
Il pseudo partito della sinistra vive in funzione di Berlusconi e con lui si fanno inciuci.

gabriele m. Commentatore certificato 12.03.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

PER L'UTENTE TROLL "Sono Reale".

TE LA SEI PRESA PERCHE' TI HO SCRITTO CHE L'UTLIMO CADAVERE CHE VESTIRAI SARA' QUELLO DI TUA MADRE, DOPODICHE' VESTIRANNO IL TUO.....??

SEI TU CHE HAI DETTO CHE VESTIVI CADAVERI PER PAGARTI GLI STUDI..
INFATTI BERSANI GIRA SEMPRE CON DEI COMPLETI IMPECCABILI...

POI HAI DETTO CHE CANTI VERDI IN TUTTO IL MONDO..
ALLORA TI HO CHIESTO:

"AH... CANTI ANCHE...
CON QUEL FIATO DI MMERDA CHE HAI?
COSA SEI? TENORE, CONTRALTO, O FIGLIO DI PUTTANA?"

MA TU NON HAI RISPOSTO....
PAZIENZA..
ORA SMAMMA IDIOTA. LO SANNO TUTTI CHE DICI SOLO CAZZATE PER SPUTTANARE. E CHE SEI UN TROLL

Swan Carrara, Bergamo Commentatore certificato 12.03.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una considerazione.
Per avere i servizi si paga e si aumenta il prezzo per la gente.

Bella scoperta, ci voleva il m5s per fare questo?

Ah pizzarò, ci si aspettava di meglio, molto melgio.

Se la soluzione è aumentare il prezzo per le persone non vedo differenza con i soliti ..."tassaroli".

giuliano baldini, modena Commentatore certificato 12.03.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUNA FIDUCIA AD UN GOVERNO BERSANI!!!
IL MIO CONSIGLIO AI PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO E' DI CHIEDERE PUBBLICAMENTE A NAPOLITANO DI NOMINARE NOI AL GOVERNO PER FARE 3 COSE E BASTA:
NUOVA LEGGE ELETTORALE PROPOSTA DA NOI
ABOLIZIONE CONTRIBUTO AI PARTITI
ABOLIZIONE IMMUNITA' PARLAMENTARE ED INELEGGIBILITA' DEI CONDANNATI SIA PURE IN 1 GRADO
SU QUESTO SI VA IN PARLAMENTO SI VOTA E POI ELEZIONI

Stefano Campana, Stezzano Commentatore certificato 12.03.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

QUOSQUE TANDEM GRILLO ET CASALEGGIO ABUTERE
PATIENTIA NOSTRA?
e ora ascoltate attentamente molto attentamente,
se milioni di connazionali non vi avessero
votato con il cavolo oggi eravate l'ago della
bilancia della politica italiana.
siete proprio sicuri che questi milioni di
connazionali siano d'accordo con la vostra
utopia di dire no a tutto e di andare alle
elezioni e di riavere i voti dagli stessi
addirittura di più?
e se il vostro temporeggiare mettesse ancora
di più in difficoltà milioni di famiglie siete
proprio sicuri che accetterebbero di buon
grado che so di arrivare al 15 del mese invece
che oggi al 20?
d'accordo quelli ci hanno portato allo sfascio
ma siete proprio sicuri che una famiglia allo
sfascio bisogna sfasciarla definitivamente? e
non cercare di salvare il meglio?
e siete proprio sicuri che la ricostruzione
avverrebbe in tempi ragionevolmente brevi?
invece di risposte con slogan stupidi
gradirei pareri intelligenti.


bersani , d'alema , bindi = tre facce da culo
piddini , fate schifo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 12.03.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Pregiatissimo sindaco le parla un settantenne che ha preso a cuore questo movimento reduce da 12 anni di IdV dopo essermi illuso su una forma di possibile giustizia in questo paese, sono stato cacciato dal partito dal quale non ho mai preteso nulla, aver come delegato dato tutto me stesso, ebbene quando dopo aver vinto le elezioni dovevo diventare assessore sono stato stoppato perchè Di Pietro e il sen. Pedica dovevano mettere un loro amico mai visto e conosciuto in IdV al mio posto. Bene comunque per entrare nell'argomento Inceneritore sono daccordo con il fatto che impedire la realizzazione avrebbe comportto l'ennesimo spreco di risorse economiche e il rinunciare comunque a numerosi posti di lavoro. Aggiungo comunque un parere mio abbiamo tanta necessità di energia elettrica a basso costo, forse dovremmo pure avere la bonta intellettiva e chieder spiegazioni a perchè in Europa ce ne sono altre trecento, addirittura due all'interno di Parigi, o a vienna eccc. possibile che i furbi siamo solo noi?

giancarlo busso 12.03.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Swam....ma sei scemo? tu dai dei link per appoggiare la tue tesi...ne apro uno e la prima cosa che trovo sono critiche al programma di grillo....ma tu...dai...dillo...sei caduto dal seggiolone da piccolo...non puoi essere così stupido. ci hai messo del tuo? ma dio bono...spero non ce ne siano tra gli eletti così altrimenti la prossima volta tanto vale votare il partito dei pensionati...

sono reale Commentatore certificato 12.03.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


ALTRI 3.

www.gazzettino.it


Pronto Roma?
Pronto Roma?

Ci sentite?

Abbiamo un problema a Nordest...

---------------------------------------


mandi.

epe pepe 12.03.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

dopo tante chiacchiera e prese per i fondelli si intravede una luce diversa, sia nel panorama italiano e presto nel mondo, le balle e le bugie alla lunga sono cause perdenti, soprattutto se si tira troppo la gorda. Grazie m5, tenete duro e non mollate la gente onesta è con voi, buonagiornata.

angelo.I 12.03.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Perché Pizzarotti tace sul problema delle nano particelle che é il problema piú oscuro relativo alla sicurezza delle emissioni degli inceneritori?

Nicola Perucconi, Milano Commentatore certificato 12.03.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

ricordo a quelli che sono contro la magistratura che un'inchiesta non la fa solo il magistrasto, lui la dirige e alla fine prende i provvedimenti, ma la fanno poliziotti, guardia di finanza, chi ascolta le intercettzioni, chi raccoglie le confidenze, le denunce e interroga le persone coinvolte, tante persone, i piu' addirittura di destra (polizia e carfabnieri) che e' impossibile che un solo magistrato (il pm) possa pilotarle per ottenere certi risultati anche pèerche' verso di loro (polizia etcetc.) non ha nessuno potere di ricatto o di convincimento.

un pm da solo (o due o tre) non ha il potere per intentare cause soprattutto contro persone molto importanti se non ci sono ifatti.

francesco 12.03.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

ho letto diversi commenti,sono sorpreso che per la maggior parte vengano rivolte solo critiche e non proposte.
Credo che sia necessario dare un'immagine costruttiva al paese e non disfattista.
Il paese ha necessità di riforme adesso, pertanto siamo propositivi e non sempre critici o altrimenti il successo ottenuto sarà vanificato nelle prossime elezioni.
Personalmente non condivivo il giudizio arrogante efuori luogo del Viviana di Bologna esempio negativo del M5S.
Per il bene del paese e del movimento bisogna fare non disfare.
Giovanni Failli

giovanni failli 12.03.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

era abbastanza prevedibile, Pizzarotti è una brava persona ma è dovuto passare dalla protesta alla gestione.Quindi promesse fatte 100-promesse mantenute se va bene 20.La scusa " è colpa delle gestioni precedenti " mi sembra di averla già sentita. Il fatto è che adesso spostiamo questa commedia a livello nazionale. Ma è vero: l'importante è che vada a casq Bersani

fabio isleri Commentatore certificato 12.03.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve, a tutti Grillini!!
vorrei chiedere a Grillo, dal momento che sono imprenditrice, non laureata e nemmeno diplomata, ma comunque riuscita ad aprire la mia attività di Autodemolizione, da anni , in Provincia di Rovigo,e dal momento che ho 37 anni, chiedo se possibile far parte in modo attivo al vostro partito, come ministro dell'imprenditoria femminile o comunque per i giovani, che sono il nostro futuro.
ho idee, voglia ed entusiasmo di fare.
attendo una vostra risposta, al più presto.

pamela lazzarini Autodemolizione Darr srl

pamela lazzarini, rovigo Commentatore certificato 12.03.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Genova, pacifisti sono stati picchiati a sangue per aver manifestato . A Milano, chi ha tentato di occupare l'aula del tribunale senza alcuna autorizzazione commettendo un fatto di gravità inaudita per uno stato di diritto è stato solo intervistato come un normale cittadino rispettoso delle leggi e della giustizia. Loro sarebbero i moderati noi quelli dell'antipolitica e i sovversivi.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

SENZA RISULTATI NEL TEMPO DIVENTERETE ANCHE VOI FUFFA. VA BANE TUTTO IL POPULISMO CHE VOLETE,STOP AL FINANZIAMENTO AI PARTITI ,ELIMINAZIONE DI PRIVILEGI E TANTO ALTRO.AVETE AVUTO CONSENSI .VI HO DATO CONSENSO.L'ITALIA ORA HA BISOGNO DI LAVORARE.SIETE IN GRADO DI CREARE QUESTA CONDIZIONE?
SI O NO!
O VI DEVO PARAGONARE AI PRECEDENTI LEGIFERANTI LESTOFANTI DEL PIFFERO!!.

Maverick 12.03.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'attesa di conquistare il 100%, l'Italia può andare a ramengo?
E se alle prossime elezioni vince il miracolato di Arcore? Protesterete "con viva e vibrante soddisfazione"?
Mentre Gargamella lascerà il campo a qualche demagogo dell'ultima ora (un nome a caso...)festeggerete il suo ritorno a casa?
Non è che ad affrontare davvero i problemi reali ve la fate sotto?
E i 400 milioni di euro che servono per rivotare (con la stessa legge mostruosa) non sono uno spreco come i soldi ai partiti?
Domande senza risposta...

Paul Tergeist 12.03.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

maledetti pennivendoli

http://ruffini.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/03/12/grillo-e-la-finta-rinuncia-ai-rimborsi-elettorali/

simone v., roma Commentatore certificato 12.03.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente.

Sono disabile causa un'incidente stradale dal 2004

Ercole brighi 12.03.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento


MOLTI SCRIVONO CHE LA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

BISOGNA CHIEDERE SE .....

BISOGNA SPINGERE PER BARNARD PRESIDENTE

QUESTO METTE GOVERNI TECNICI CHE RUBANO

DISTRUGGE REGISTRAZIONI STATO MAFIA DOVE LUI C'E'

E PURE LUI E' STATO ARTEFICE PER DECENNI

DI TUTTO L' INCIUCIO BCE UE IT COSTITUZIONE NO

NON C'E' NEMMENO DA CONSIDERARLO COME NON SI

CONSIDERANO GLI ALTRI DEL PARLAMENTO AL SUO PARI.

AL PARLAMENTO DOVETE CHIEDERE LE COSE

E FAR SI CHE SI ESPONGANO E IL PROGRAMMA E' UNA

SPINA NEL FIANCO.

OGNI RICHIESTA PER ATTO DOVUTO E FORMALE

AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, DEVE ESSERE PRIMA

FATTA CONE UNA POSTILLA:

LEI SA' CHE ESISTE LA COSTITUZIONE OGGI VIOLATA
E CHE LE REGISTRAZIONI SONO UN ATTO CRIMINALE
ASSIEME AI GOVERNI TECNICI NON VOTATI A RUBARE ?

ED ORA LE CHIEDIAMO...... E CHIEDETEGLI ALTRI PERCHE' VEDIAMO QUANTO DURA NEL SUO BRODO RIBOLLENTE

PER IL MOVIMENTO 5 STELLE

O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI

FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5

ascoltatevi la bomba di auriti

MY5 12.03.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

@sono reale
"ho vestito cadaveri per pagarmi gli studi. credo non lo abbia fatto nessuno tra voi. quindi silenzio!"

Se ti senti tanto superiore comincia con il firmati con nome e cognome senza avere paura.
Qualunque sia il tuo "lavoro" (e spero tu abbia fatto passi in avanti DOPO gli studi), porta un po' di rispetto per chi quel mestiere magari lo fa tutti i giorni per mantenere una famiglia.


Roberto Trevisan 12.03.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma perchè non risolvete i problemi dei vostri partiti se ancora ci credete anziché stare a scrivere stronzate e paragoni improponibili ?
Così non risolverete mai i vostri problemi interni e vivrete sempre infelici e scontenti.
Riconoscete che una forza come il M5S sta cercando di ripulire usi e costumi di questo paese e sta cercando di non farlo cadere in una spirale di violenza inaudita che lo porterebbe alla fine a colpi di manganello (altro che spread!).
Riconoscete che fino ad oggi clientelismo e corruzione hanno dettato le regole a beneficio di lobbies legate ai partiti, e a discapito delle tasche dei cittadini italiani onesti, dell'ambiente in cui vivono,della loro salute, della scuola e del futuro dei loro figli.
Togliete la vostra passione morbosa e malata verso chi ha portato allo sfascio il paese e lo ha reso ridicolo agli occhi del mondo. Oggi abbiamo l'opportunità. Non sprechiamola.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votare la "fiducia" al governo bersani non significa avere fiducia in Bersani. si potrebbe votare anche la "non fiducia in bersani" sperando di sbagliarsi. La cd. fiducia e' solo una parola vuota, che non significa nulla. Votando la fiducia non si firma una cambiale in bianco. Ogni provvedimento legislativo ha bisogno di una maggioranza parlamentare, per cui la c.d. fiducia e' solo una formula che non vuol dire niente. se non mantiene cio' che ha promesso o se non viene votato cio' che viene proposto, in ogni momento gli si puo' togliere l'acqua su cui galleggia, non permettendogli piu' di governare.

cesare gamberini 12.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

O.T. In questi giorni di conclave alcuni tedeschi,
in Germania si stanno organizzando per postare dei cartelli di pericolo contro i preti.
Andate su Google - Immagini e scrivete:
VORSICHT! PRIESTER
Una cosuccia simpatica e doverosa.

Renato D., Milano Commentatore certificato 12.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

ma non parliamo piu' di cose pratiche
non parliamo + di come la gente e le imprese non riescono a pagare + nulla?
beppe ,non me ne frega un cappero di questa manfrina che stia conducendo con quella MERDA DI PD BERSANI

a me frega che tu o il m5s parli di cose concrete da fare subito
dico subito
siamo alla canna del gas
non possiamo aspettare 2 mesi solo x adempiere l'iter di questa merda marcia di Repubblica Italiana

tutti i gg parlate solo della vs cagate ISTITUZIONALI

voglio sentir parlare di aiuti all'economia,di equitalia di monte paschi di siena di come mettere in sicurezza quelle migliaia di cittadini che sono sotto sfratto
questo mi interessa non se berani ha smacchiato il giaguaro

ferlingot 12.03.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Ho qualche certezza che il prossimo Pappa, sara' proprio Scola, come ben sanno perfino i babbuini, il Vatikano e' una Holding Miliardaria,
ha il Monopolio di Dio, il che non e' poco! Il loro Conclave, ossia Il loro Consiglio di Amministarzione Elettivo, credo che si stia preoccupando di cautelarsi contro la strana tendenza dell'Europa Unita nel volere tanti soldini di IMU, magari poi pagare la bolletta del gas, della luce, dell'acqua, la carta igenica, etc.etc. Inoltre in zona C.L. in Lombardia le cose non vanno benone, si, c'e' la Frega Nord, Formiconi, ma gia' la Magistratura indaga, c'e'puzza di malasanita'e poi tutta una serie di altre puzze di decomposizione. Chi meglio di Angioletto Scola per fronteggiare il nuovo fronte? Altro ke Woytiliani, Ratzingeriani, Rettiliani, Marziani, Filoderetani e Vespasiani!
Qui si parla di Miliardi, altro ke candelette e santini! Eh!Si! I Vatikani si stanno mettendo l'elmetto, per loro si tratta di sopravvivere un altro secoluccio a nostre spese....o giu' di li'.

Renato D., Milano Commentatore certificato 12.03.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2013-03-10/coraggio-grillo-cambiare-davvero-150150.shtml?uuid=AbBqjgcH

Angelo Barisan 12.03.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Allora il sistema Casaleggio funziona così:
Vengono applicate le metodologie di gestione aziendale alla cittadinanza.
L'azienda con sistema Casaleggio considera il dipendente nulla,uno che deve seguire semplicemente le procedure
Il movimento Casaleggio/Grillo considera la persona uno vale uno cioè quasi nulla
L'azienda Casaleggio approfitta delle capacità e dell'obbedienza del dipendente stimolandolo attraverso promozioni, in cambio chiede obbedienza (come da buona cultura cattolica)
Il mov Casaleggio fa viaggiare la mente delle persone, più quelle semplici, dimostrando che chiunque può diventare parlamentare:i parlamentari m5s sono gente di buoni valori e di buon cuore ma privi completamente dell capacità di dare una qualsiasi opinione in una materia. La gente se la ride ma queste persone sono gente col fumo nella testa per l'odio verso il vecchio...è gente obbediente al movimento e pertanto voterà leggi già preparate.(il parlam fa passare le leggi, non deve necessariamente redigerle)
L'azienda Casaleggio non mette in discussione alcun punto del suo sistema aziendale, no conflitti infatti questo genera confusione e contraddittorio..tutte cose che con l'efficacia efficienza dell'azienda non hanno nulla a che fare.L' azienda è organizzata in modo che alla prima singola ribellione iltutto venga scaricato sugli altri lavoratori e ti trovi tutti contro.
Il mov Casaleggio fa di tutto per non aver alcun tipo di conflitto interno e il sistema è organizzato in modo che alla primo tentativo di cambiamento ti trovi tutti contro.
L'azienda Casaleggio fa partecipare i dipendenti alle scelte aziendali solamente quando queste sono irrilevanti.
Il mov Casaleggio fa votare i citt/mov solo per scelte formali.Le scelte di rilievo avranno un risultato scontato. ES: frase formulata per votaz per bandire o meno la Caccia-domanda- Volete che ci siano persone che senza alcun limite abbiano la poss di sparare sugli animali,soprattutto quelli più indifesi e magari solo per sport -sì/no

R Toscani 12.03.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'entra nulla....ma..parliamo della presunta evasione fiscale de "L'espresso"(Repubblica)????????
magari ora che i giornali sono 24h su 24 sintonizzati sul blog, invece di fare inchieste su fortune in Costa Rica e balle varie, indagano su quello.....o è considerato "fuoco amico"??????

Matteo (SP) 12.03.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

"Stop ai processi o sarà il caos", questo è il ricatto del Nano !

Si mandino i celerini a disperdere i manifestanti e a ripristinare l'ordine democratico. Voglio vedere la faccia di Alfano trattato come un BlackBlock !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto ieri si è consumata l'ennesima azione eversiva del PdL, il potere legislativo che minaccia quello giudiziario. Il PD zitto mentre Napolitano è pronto ad accogliere la delegazione di quei cialtroni.
Fatto gravissimo per la nostra Repubblica.
C'è tempo per parlare di Pizzarotti, ieri la democrazia gridava aiuto.

Maximilien Robespierre () Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.03.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

PER IL MOVIMENTO 5 STELLE

O ORA O MAI PIU' ( 1 ORA PER SEMPRE )
TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE

E CHE NESSUNO ALLINEA

https://www.facebook.com/pages/O-Ora-O-Mai-Piu-MY_5/156113364546862?ref=hl#

PUBBLICA CON FACEBOOK O CON QUELLO CHE PUOI

FANNE AVVISO AI MEETUP MY_5

ascoltatevi la bomba di auriti


my5 12.03.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Spero solo che il M5S non si faccia ingabbiare dal PD con promesse tipo presidenza della camera o del senato, se lo farete perderete sicuramente una buona parte della credibilita' ottenuta dal Beppe, non dimenticatevi tutti che minimo un terzo dei voti sono dati da chi vuole un vero cambiamento non un papocchio all'italiana.

Roberto Trieste, Trieste Commentatore certificato 12.03.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

NESSUNA FIDUCIA AD UN GOVERNO BERSANI!!!
IL MIO CONSIGLIO AI PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO E' DI CHIEDERE PUBBLICAMENTE A NAPOLITANO DI NOMINARE NOI AL GOVERNO PER FARE 3 COSE E BASTA:
NUOVA LEGGE ELETTORALE PROPOSTA DA NOI
ABOLIZIONE CONTRIBUTO AI PARTITI
ABOLIZIONE IMMUNITA' PARLAMENTARE ED INELEGGIBILITA' DEI CONDANNATI SIA PURE IN 1 GRADO
SU QUESTO SI VA IN PARLAMENTO SI VOTA E POI ELEZIONI

Stefano Campana, Stezzano Commentatore certificato 12.03.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi a mio avviso gli 8 punti BASE sui quali costruire uno straccio di futuro:

- revisione immediata della legge elettorale: il partito che prende anche solo un voto in più ha la MAGGIORANZA ASSOLUTA della Camera e del Senato.
Così finisce l'italidiotismo del "io conto". Tu conti se hai i voti, sennò non conti un emerito. (scusate l'eufemismo)
- Al massimo 200 deputati e 100 senatori "meritevoli", il resto a LAVORARE o in GALERA
- eliminazione dei privilegi ai partiti e ai loro "storici" leader
- controllo e pulizia dalle lobby che strangolano il cittadino (banche, aziende energetiche ecc...)
- controllo e pulizia dall'evasione fiscale
- controllo e pulizia dai vari enti, istituzioni e "carrozzoni" pubblici che gravano con sprechi inutili ESCLUSIVAMENTE sul cittadino onesto
- referendum su permanenza in Europa e moneta Euro
- (ma non ultimo) contrasto alla mafia, intesa anche e soprattutto come commistione criminale di loschi interessi fra politica, economia e finanza.

SOLO COSI' si può ritornare POI a parlare di meno tasse, rilancio dell'economia, nuovi posti di lavoro ecc...

ORA CON QUESTO SISTEMA E' PERFETTAMENTE INUTILE PARLARNE.

Grazie dell'attenzione.

pietro p. 12.03.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che in Inghilterra e in Spagna, anche in Croazia sta sorgendo un movimento di cittadini che si rifà ideologicamente e programmaticamente al Movimento a 5 Stelle.

MM5S (Movimento MONDIALE a Cinque Stelle).

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 12.03.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Panico al palazzo di giustizia di milano:
L'on santadeche' minaccia di farsi eslodere
pungendosi con uno spillone....

il male di vinicio vauro

bernardo b., trecase Commentatore certificato 12.03.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

.A parte che se Berlusconi ha commesso dei reati deve andare in galera ci vada,come prima uscita il grillino si e abbassato gia' i pantaloni.
Paura che le inchieste vadano avanti?? Credo che dovevano andare a Roma per andare a suonare,ma arrivati, qualche potere occulto li incomincia a suonare...


michelangelo.

-------------------------------------------------

per il caso di girloamo ci sta che la magistratura chieda l'arresto preventivo di berlusconi, ci sono i motivi.

1) reiterazione del reato, possibile che corrompa di nuovo, addirittura in una sentenza (passata poi in rpscrizione) e' stato additato come corruttore seriale.

2) fuga, come fece craxi, ne ha tutte le possibilita,'.

3) manipolazione delle prove, ha persone di fiducia in tutte le istituzioni e ha mezzi per manipolare persone o fatti.

sarebbe uno schok, chiaro, ma ci sta la richiesta di arrestto preventivo, anche se puo' essere che la magistratura posa trovare inopportuno farla.

la forza di berlusconi in qeusti anni e' stata il suo agire storto e spesso da delinquente in tutta innocenza, come fosse acqua fresca.
qeusto lo rende agli occhi dei piu' non colpevole.

francesco 12.03.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

attenzione attenzione messaggio al popolo non fidatevi di mario monti...
le promesse di mario..non scendero' in politica ehm mmm va buo'
al governo indiano lasciateli venire per votare che poi ve li rispediamo indietro i nostri due mercenari ehhm mmmm e va buo'
ma mario non ti si crede piu' non racconti le barzellette non andrai a mignotte ma ma ma mmmmmmm va buo'
viva l'italia e i suoi imperatori

adri alvigini Commentatore certificato 12.03.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

CERCHIAMO DI ESSERE REALISTI

Qui si parla sempre solo dell'Italia e di quanto i nostri politici abbiano rubato. Berlusconi di quà, Bersani di là, i boiardi di stato, i sindacati, i dipendenti pubblici che non fanno un cazzo, l'euro che ci ha rovinati ecc...ecc...Sembra quasi che l'Italia sia il vostro universo, non riuscite a guardare fuori da questo paese. Perchè se lo faceste, vedreste che in Spagna, in Irlanda, in Grecia, in Portogallo e adesso anche un po' in Francia hanno gli stessi problemi gravi che abbiamo noi: disoccupazione alta, debito pubblico alto, speculazioni finanziarie ecc...ecc..
Volete dirmi che Berlusconi e Bersani comandano anche in questi paesi? Per carità, il nostro sistema va cambiato, ci sono delle storture insopportabili questo è pacifico. Ma vogliamo una volta per tutte renderci conto che siamo nel mezzo di una crisi INTERNAZIONALE pazzesca? Basta con questi provincialismi per favore. L'unico modo per risolvere la crisi è agire a livello europeo. BCE che stampa soldi (come la FED), governo europeo che legifera (come negli USA). Il presidente del consiglio italiano si chiamerà governatore e avrà poteri limitati. Altrimenti usciamo dall'euro e torniamo alla lira. A quel punto potremo dire con ragione che è solo colpa dei nostri politici inetti.

Lorenzo 1973 12.03.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli giovani lavorano ..per che hanno bisogno,per che si devono far valere,per che hanno delle idee nuove ,aggiornate alle esigenze di oggi,del'presente...chi ha dato il suo contributo ,non l'ho dara piu,per che hanno altre interesse altre idee...fuori tutti quelli di prima....pulizia.e arrediamo la nostra guida del paese con visi giovani,belli,limpidi,puliti,innocenti,inteligenti...per un lavoro altretanto.

movileanu adrian marian 12.03.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

tato perche' fai i capricci, ti veniamo a trovare la domenica e ti portiamo il pandoro, ti fai tanti nuovi ehm... compagnetti dentro

cosi potrebbe andar bene?

maurizio r., pistoia 12.03.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno,

Sento un gran parlare di cosa si deve fare immediatamente ma ho l'impressione che a parecchie persone poco interessa una nuova legge elettorale piuttosto che il conflitto di interessi.
Credo che interessi di più incominciare a tentare di uscire da una situazione economica drammatica.
E allora mi chiedo se non sia possibile domani riunire a un tavolo:
- Confindustria, Confesercenti e comunque chiunque rappresenti datori di lavoro;
- Abi;
- Governo, anche quello ancora in carica.
A questo incontro il Governo dovrebbe proporre la decontribuzione di 3 o 5 anni alle aziende che assumono giovani,donne, cassaintegrati, mobilitati, disagiati.
Quei rappresentanti dovrebbero da dopodomani impegnarsi ad assumere qualche milione di lavoratori. L'Abi dovrebbe garantire una pur minima erogazione del credito, almeno quanto basta per i primi mesi. Dalla fine del mese avremmo qualche milione di persone con un pò di soldi in tasca che rilancerebbero i consumi.
Per lo Stato "regalare" qualche anno di contributi a gente che ne dovrà lavorare 50 non credo sia un problema. Non facciamo riscattare anche le lauree o il servizio militare per chi lo ha fatto?

roberto cervoli 12.03.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

scusate forse son io che leggo male, ma riassumendo il volenteroso pizzarotti ha detto

1 che l ' INCENERITORE si fa, loro resistono ma SI FA.
2 che HA ALZATO LE TASSE, per motivi responsabili ma le ha alzate ( modello
monti )

come glielo spegate ora alla metà della gente che vi ha votato che ci sarà da tirare la cinghia molto più di Monti?
onestamente non vorrei mai essere nei panni dei parlamentari, dopo la campagna aizza disperati che avete fatto. Guardate il blog, i seguaci più disperati sono letteralmente pronti a staccarvi la testa non appena si renderanno conto che non basta un calcio in culo a sanare l italia.
Se va bene forse i nostri nipoti avranno beneficio. Ma la gente che ha votato con la pancia non l'ha ancora capito.
auguri di cuore ai parlamentari. Ve la vedrete molto dura, altro che attacco dei giornali, occhio ai vostri.

max maz 12.03.13 10:13|