Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Politica senza soldi

politica_passione.jpg
Le attività necessarie per le campagna elettorale del M5S, come l'allestimento dei palchi, sono state realizzate grazie al volontariato dei cittadini attivi. Tutte le altre spese connesse e correlate sono state sostenute grazie a circa 15.000 persone che hanno donato in media poco meno di 40 euro a testa per un totale di 568.832 euro ad oggi. Tutte le voci di spesa saranno pubblicate, entro i termini di legge, nei prossimi giorni non appena sarà finita la meticolosa attività di rendicontazione. Non tutti i soldi che sono arrivati sono stati effettivamente spesi. Come anticipato la parte restante sarà destinata al conto corrente per i terremotati dell’Emilia. Il M5S vive grazie alla partecipazione attiva di milioni di cittadini. E' possibile, ed è stato dimostrato, fare politica senza intermediazione dei partiti, senza bisogno di soldi pubblici e garantendo la massima trasparenza sulle fonti di finanziamento. Grazie a tutti coloro che hanno contribuito.

14 Mar 2013, 10:20 | Scrivi | Commenti (563) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa
Tags: cittadini attivi, donazioni, M5S, MoVimento 5 Stelle, palchi, politica senza soldi

Commenti

 

ho letto un sacco di critiche verso Grillo ed il nostro movimento, ma ciò che mi ha fatto prendere la tastiera del mio pc e scrivervi è stata la trasmissione di Santoro dell'altrasera dove si accusava Grillo di volerci trasportare e vivere lui stesso in un cyberspazio e di non fare, nel suo programma, alcun accenno ad una politica del lavoro, premetto innanzitutto che politiche del lavoro c'e ne hanno proposte da anni con i risultati che tutti vediamo... Grillo nel suo programma parla di togliere burocrazia, togliere un'assurda tassazione di imprese e lavoratori, eliminare costi assurdi di politica ed amministrazioni pubbliche, autogestione della produzione e vendita di energia e sopratutto tornare l'Italia ad essere sovrana della propria economia ed alla propria emissione di moneta. Fatto tutto questo, visto che siamo anzi che dovremmo essere in una economia capitalista e non bolscevica, il resto viene per forza da se', nel senso che un'impresa alleggerita da queste presse burocratiche e fiscali puo' finalmente ricominciare ad'investire e quindi ad assumere nuove forze, a me sembra tutto questo abbastanza chiaro ma purtroppo non sono un economista, e comunque non ho fatto danni come molti economisti, Grillo tra l'altro parlava di crisi e Signoraggio nel 1998 . aggiungo un'ultima cosa: tutti parlano di questa crisi che sarebbe cominciata fine 2008 inizio 2009, a mio modesto parere, correggetemi se sbaglio, la crisi è cominciata con il governo Amato I dal '92 al '93 e come se non bastasse dal governo Amato II dal 2000 al 2001, continuato poi con il governo Prodi, che tra l'altro sto ancora aspettando la, da lui la promessa, restituzione dell'EUROTASSA. Sono ben accette critiche e/o correzzioni a questo mio pensiero.

eugenio roncaia, mantova Commentatore certificato 22.03.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

"Cari amici, caro Beppe è da molti anni che ti seguo,
all'inizio ho
partecipato anche ad alcuni tuoi spettacoli (oltre 10 anni fa), poi ti
ho
apprezzato per le cose che dicevi sull'ambiente, sul capitalismo,
sulla
politica. Io lavoro in una tv privata, scrivo articoli su un giornale di
Salerno ed ho un sito internet da molti anni in cui mi occupo dei
problemi
del mio comune, Pellezzano, attaccato a Salerno. Siccome pero' mi
piace la
politica, sono impegnato in politica da diversi anni anche se da molti
anni
non mi iscrivo a nessun partito, nel mio sito ci sono delle pagine che
parlano dei problemi della "casta" che da qualche anno anche
tu con il
"nostro" Movimento stai affrontando. Io queste cose già le
scrivevo circa
7-8 anni fa. Riduzione dei parlamentari, diminuzioni degli stipendi e
molte
altre cose interessanti che in questi anni mi facevano riflettere. Se
volete potete dare uno sguardo alle pagine della
"Buonapolitica" ed altre
del mio sito. www.pellezzanonews.altervista.org.
Sto impegnadomi da qualche tempo nel Movimento, ho appoggiato un
candidato
che ora è al Parlamento e spero di riuscire a fare qualcosa anche per il
nostro territorio, magari alle prossime elezioni comunali."

Alfonso Madeo, Pellezzano (SA) Commentatore certificato 19.03.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE E GIANROBERTO
BRAVISSIMIIIIIIIIIIIIIII.
PER FARE DI TESTA VOSTRA, SEMPRE E SOLO A CONTESTARE ED ACCUSARE, AVETE PERSO IL TRENO DIRETTO DELLA PRESIDENZA DELLA CAMERA.
ORA ELEMOSINATE UN PASSAGGIO DA BERSANI PER LA PRESENZA NELLE COMMISSIONI.
PURTROPPO L'ITALIA E' COSTITUITA DA GENTE CHE VOTA PD E PDL ED E' UNA REALTA, E CON QUESTI PURTROPPO SI DEVE CONVIVERE.
NON CAPIRE CHE PER SALVARCI TUTTI BISOGNA RIAPPACIFICARE IL PAESE E' DA INCOMPETENTI E QUI SIAMO FINITI. CONTINUATE CON IL VENTO. SEMINERETE TEMPESTA.
COSA CI ASPETTEREMO DOMANI?
DA DUE "GURU" MI SAREI ASPETTATO DI MEGLIO. NON SOLO CHIACCHIERE E PROMESSE CAMPATE AL VENTO. CHI E' BRAVO LO DIMOSTRA CON I FATTI, TUTTO IL RESTO E' FUFA.

giorgio pastoris, viverone Commentatore certificato 19.03.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

E se ognuno di noi, con il 5 o l'8 x 1000, si mantenesse il proprio partito?
Di soldi ne arriverebbero tanti che a noi non costerebbero nulla perché sottratti a quello che già diamo al fisco per legge.
La rintracciabilità delle somme sarebbe completa perché le tasse sono registrate nei sistemi computerizzato del Ministero delle Finanze.
Io non vedrei i miei soldi andare ad un partito che non è il mio.
Altri mezzi di finanziamento non ce ne dovrebbero essere.

Massimo Buonocore 19.03.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono un elettore che non ha votato il m5s poiché non credo di essere rappresentato da alcune delle idee proposte; sarei stato però felice di vedervi all'opposizione, perché credo nella genuinità delle persone che sono all'interno del movimento, e credo che avreste potuto fare un opposizione costruttiva e scoperchiare alcune situazioni poco pulite.A questo punto però sono un po' deluso, poiché vedo un'intransigenza con poco contenuto: non essere un partito definito vuol dire lavorare per contenuti, argomento per argomento, mentre ora vedo solo una lotta per il potere. Forse è vero che siete la prima forza del paese, però non avete la verità assoluta,ed oltre il 60% degli italiani non la pensa come voi. dovreste quindi tenere conto anche delle altre opinioni perché lo stato deve tutelare e rappresentare anche le minoranze. Confido cmq che presto contribuiate a sbloccare la situazione, perché l'Italia ha bisogno di un governo .
Poi vorrei parlare delle riforme da voi proposte: io sono del parere che il sistema di per se non sia del tutto sbagliato, penso che siano le persone ad essere disoneste.
Il finanziamento ai partiti non dovrebbe essere abolito, ma semmai riformato, e destinato magari in base alla disponibilita delle persone, visto che non abbiamo tutti una faccia come beppe Grillo per fare propaganda, se io mi metto a vendere magliette con la mia faccia secondo me non me le compra nessuno.. Il nostro. Parlamento ha tanti parlamentari perché siamo un paese estremamente variegato, l'imprenditore di Padova non è quello di Catania, e quello di Roma non è quello di Tivoli, quindi più che dinminuire la rappresentatività degli italiani limiterei gli stipendi e tutto quello che sta intorno ai parlamentari. Avrei un sacco di cose da dire, ma il post è troppo piccolo, e ho paura che poi non lo legga nessuno se fosse troppo lungo.
Volendo fare una critica costruttiva, e non soltanto una sterile polemica, mi auguro di poter essere stato utile a tutti i visitatori

Fabio Tornatore 18.03.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente la storia ci ha dimostrato che il finanziamento pubblico dei partiti è stato un fallimento. Anche se il principio è ineccepibile. Stessi rischi però, a mio avviso, si corrono col finanziamento da parte dei privati.... Perché il privato finanzierebbe un partito? A quale scopo? Ed il partito la cui esistenza dipenderebbe da quel privato gliene sarebbe "riconoscente"? Il dubbio a me viene!
Allora faccio una proposta di gestione: il privato che generosamente e con senso civico vorrà finanziare la politica (non il partito!) devolve la sua quota in un fondo comune gestito da chi di dovere che ripartirà i proventi ai vari partiti/movimenti che ne otterranno diritto. Così nessuno darà soldi specificatamente a nessuno e nessun altro dovrà "ringraziare" o sentirsi "riconoscente" verso chiunque. Mi sembra abbastanza trasparente e semplice..... no?

Ezio Pizzimenti 18.03.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, caro Beppe è da molti anni che ti seguo, all'inizio ho partecipato anche ad alcuni tuoi spettacoli (oltre 10 anni fa), poi ti ho apprezzato per le cose che dicevi sull'ambiente, sul capitalismo, sulla politica. Io lavoro in una tv privata, scrivo articoli su un giornale di Salerno ed ho un sito internet da molti anni in cui mi occupo dei problemi del mio comune, Pellezzano, attaccato a Salerno. Siccome pero' mi piace la politica, sono impegnato in politica da diversi anni anche se da molti anni non mi iscrivo a nessun partito, nel mio sito ci sono delle pagine che parlano dei problemi della "casta" che da qualche anno anche tu con il "nostro" Movimento stai affrontando. Io queste cose già le scrivevo circa 7-8 anni fa. Riduzione dei parlamentari, diminuzioni degli stipendi e molte altre cose interessanti che in questi anni mi facevano riflettere. Se volete potete dare uno sguardo alle pagine della "Buonapolitica" ed altre del mio sito. www.pellezzanonews.altervista.org.
Sto impegnadomi da qualche tempo nel Movimento, ho appoggiato un candidato che ora è al Parlamento e spero di riuscire a fare qualcosa anche per il nostro territorio, magari alle prossime elezioni comunali.

Alfonso Madeo 18.03.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Condivido il tipo di finanziamento al M5S fatto di piccoli contributi da privati. Ma anche questo è un finanziamento, no? Perciò, caro Beppe Grillo e cari "grillini", anziché continuare a declamare rifuto teorico del finanziamento ai partiti, perché non proponete una legge che renda obbligatoria per tutti i partiti o altre organizzazioni che partecipino alle elezioni la gestione trasparente dei soldi ricevuti? Perchè non la negoziate con il PD? E perché non negoziate con il PD anche la legge sui partiti proposta da Bersani, in modo da obbligare non solo alla trasparenza e alla rendicontazione, ma anche alla democraticità e alla partecipazione aperta della gestione?

Annna-Elisa Toso 18.03.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento


Caro Beppe! ti raccomando, nessuno sconto sull'abolizione del finanziamento/rimborso/trucco pubblico ai partiti e all'editoria; Ai rincalzi di Bersani sulla necessità di lasciare questo trucco del finanziamento/rimborso ai partiti con la motivazione di dare la possibilità anche ai partiti poveri di svolgere attività politica altrimenti sarebbe prerogativa dei solo ricchi, Rispondi che se un qualsiasi Berlusconi possa comprare voti a 3 milioni a botta dai vari De Gregorio e affini sovvertendo la genuinità delle leggi in parlamento, che almeno ci risparmi di farlo con i NOSTRI soldi e quindi di pagarseli con i suoi soldi (magistratura permettendo) e quindi è evidente che rimborso elettorale non è sinonimo di possibilità per tutti ma rimane subalterno alle "voglie" dei ricchi. QUINDI ELIMINIAMO I FINANZIAMENTI/RIMBORSI/TRUCCHI ELETTORALI. ....che vadino a delinquere con i loro soldi... ci risparmino almeno la beffa di comprare e/o "accomodare" e distorcere la volontà degli elettori con soldi pubblici

Vittorio Firrito 18.03.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Se davvero si vuol mandare un messaggio forte agli italiani il nuovo governo (se si farà!) dovrà fare entro i primi 100 giorni 3 leggi: azzeramento del finanziamento pubblico ai partiti, che verranno sovvenzionati solo da offerte degli iscritti; riduzione del 50% dei parlamentari; stipendio di questi ultimi e degli amministratori regionali di €. 2000 netti.

VOGLIAMO LA MERITOCRAZIA, Salerno Commentatore certificato 18.03.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di Stipendi dei nostri rappresentanti...ma le cose che leggo qui sono vere?
http://odiolacasta.blogspot.it/2013/03/bersanifallifirmare-ma-i-grillini.html

ciao a tutti

marcello farigu 18.03.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, mi ricordo ancora quando urlavi Ve la dò io l'america, fortunatamente ora urli ve la dò io l'Italia e spero che riuscirai a darcela davvero, a restituirla agli italiani, al suo popolo. Io votavo Pd, ero di sinistra, finchè la sinistra non è diventata di destra e si sa una mano lava l'altra la destra la sinistra...Non ha avuto più senso e finalmente tu mi hai ridato la speranza che tutto possa cambiare, che un esercito di giovani intelligenti possa far piazza pulita di tutte quelle vecchue cariatidi con la poltrona attaccata al culo. Sono sicura che si possa fare politica senza tutti quei soldi e quei privilegi e tu l'hai dimostrato quindi spero tanto che riesca a mantenerti puro dentro un sistema marcio per cambiarlo dal di dentro. In bocca al lupo!

Angela Plaisant 18.03.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Pensate che anch'io ho aiutato il movimento a prendere voti e ho dei problemi anche a scrivere su di un foglio di carta (devo elemosinare la carta) sono disperato solo al pensiero che presto dovrò pagare la bolletta per ADSL perchè se non ci riesco non potrò più scivere neanche qui. Mi auguro che presto si cominci a fare qualcosa di concreto oltre alle chiacchiere e alle polemiche perchè non vorrei morire di fame senza almeno aver visto una parvenza di cambiamento.

walter giusti (gaggionato), bologna Commentatore certificato 18.03.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sign. Grillo
Il mio ideale sarebbe che i parlamentari/senatori prendessero 1400 euro al mese senza privilegi o rimborsi. Massimo concederei alloggio a Roma a 400 euro al mese spese Escluse. Solo così stando ai nostri livelli i parlamentari lavorerebbero un pò meglio per il bene comune. Bisogna farli scendere da sopra il piedistallo!!!

Marco Vicentini, La Spezia Commentatore certificato 18.03.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, gli elettori che ti hanno votato lo hanno fatto nella speranza che il tuo movimento avesse potuto cambiare le cose in Italia e nella politica .noi non ci sentiamo traditi dai grillini che hanno votato per grasso. Purtroppo a parte qualche tua sensata dichiarazione tipo quello di votare si sull'arresto di berlusconi non hai fatto altro che rendere le cose piu' difficili. soprattuttto noi tuoi elettori non abbiamo compreso la tua ira verso quei"traditori" che hanno votato Grasso, un uomo coraggioso contro la mafia! e la tua ostinazione a voler vedere nel PD la rovina del paese , tanto da contrastare cosi ferocemente ogni suo tentativo di formare un governo . se tu tenessi veramente al bene del paese penseresti come prima cosa a mandare via berlusconi il macigno che da anni paralizza il nostro paese con il suo conflitto di interessi e i suoi processi . Noi che ti abbiamo votato vogliamo anche un governo! il tuo partito assomiglia sempre piu' ad una setta ... mi dispiace caro beppe io come tantssimi altri elettori non ti votero' piu'!!

Flori Ana 17.03.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avevate detto di non sostenere alcun candidato dei partiti che avevano procurato questo sfascio;complimenti mi avete carpito il voto

graziella jantosca 17.03.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Amministrare la cosa pubblica e gli interessi dello stato ed i suoi cittadini senza essere pagati ma anzi, se necessario e per onorare la carica pubblica ricevuta, dilapidando interi patrimoni personali per sostenerlo nelle imprese militari od opere pubbliche: è già stato fatto per secoli dalla Repubblica di Venezia.
Questo perchè la cosa pubblica era sentita dalla società veneziana (ed in parte ancora dagli inglesi moderni) come un bene di tutti da difendere e non come la cosa di nessuno da saccheggiare.
Fatta l’Italia vanno fatti gli italiani, qualcuno disse. Si vide la prima, ancora non s’intravvede la seconda. :(

Andrea Jagher 17.03.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

GRILLINI
CONTINUATE A BALBETTARE; FATE QUELLO CHE VOLETE !!! GRILLINI

SE VIENE ELETTO SCHIFANI, LO HA ELETTO QUESTO PARLAMENTO DI M..... , DI CUI VOI SIETE UNA COLONNA PORTANTE.


COMPLIMENTI !!!! BUFFONI !!!

Ugo A., Recco Commentatore certificato 16.03.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni commenti sono assurdi. Politica senza soldi si puó fare...deve diventare la passione di chi ha voglia di investire il proprio tempo per provare a cambiare questo sistema marcio, invece, è diventatouno stipendificio per i peggio fannulloni e incapaci. Ognuno contribuisci come puó, economicamente, con aiuto di "forza", l'importante è contribuire per qualcosain cui si crede!!! 45mln (PDmenoelle) ma ce ne rendiamo conto quanti sono??? Ma come li spendono??? SONO SOLDI NOSTRI...

Per loro è normale perchè non hanno ancora avuto paura del "popolo"....

Edoardo R. 16.03.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei segnalare il seguente
Vivo negli USa da 40 anni e come ogni italiano all' estero con la doppia cittadinanza ricevo la documentazione dal consolato per votare.
Questa volta la documentazione mi e' arrivata in ritardo e non ho potuto votare. Avevo scelto di dare il voto al M5S, ma non mi e' stato possibile.
Ebbene a parte questo preambolo la segnalazione riguarda questo:
nella documentazione che ho ricevuto con i moduli che dovevo riempire mi son trovato anche la propaganda del PDL cosa che ho trovato totalmente fuori luogo. Almeno se l' idea era quella di informare questi poveri italoamericani avrebbero potuto inserire anche la propaganda degli altri partiti almeno come par condicio.
Mi sembra grave che il consolato di new York abbia voluto fare questo sgambetto.
Se vi fa piacere datemi un indirizzo e vi inviero la documentazione cosi come mi e' arrivata, penso che potrete far voi la dovuta propaganda..
Visto che non vi ho potuto votare , per lo meno desidererei esprimere il mio voto con un piccolo contributo al movimento almeno per sostenere qualche spesa di campagna elettorale
Se mi contatterete rilascero i miei dati personali
e le dovute informazioni.
Grazie e buon lavoro

Flavio Z. 15.03.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Nel mio piccolo, sono fra quelli che hanno contribuito al successo elettorale del moVimento, sia, per quanto ho potuto, con un contributo finanziario, sia, naturalmente, col mio voto, e portando qualche altro voto. Il voto non posso provarlo, il supporto finanziario si. Trovo dentro questo movimento molte discussioni ricche alimentate da menti libere, cittadini protagonisti, appunto, e non yes-men.
La linea scelta adesso da Beppe Grillo e dai rappresentanti del MoVimento mi lascia perplesso perché ho paura che questo momento passi senza che noi riusciamo ad assestare i primi importanti colpi a questo sistema, imponendo ad un PD ormai debole di fare passare una buona legge elettorale, una legge anticorruzione, una legge sul conflitto di interessi. Potrei però sbagliarmi e forse si sta facendo la cosa migliore. Beppe Grillo ha dimostrato di sapere vedere lontano. Per questo mi fido.Continuo però a leggere su questo blog anche le enormi minchiate dei duri e puri, quelli che si sentono più cattolici del papa, che danno patenti di autenticità agli altri. Vedo che anche fra i commenti a questo post c’è qualche mente debole che parla di “truppe cammellate del PD” riferendosi a chi vuole conservare la libertà del confronto delle idee. Chi mi dice che loro hanno supportato il moVimento meglio e prima di me? Chi mi assicura , minchiata per minchiata, che non siano, loro, invece le truppe cammellate e i servi sciocchi del PDL, che certo non si augura una azione parlamentare che porti alle riforme che citavo? Gli elettori del M5S sono stati per ora nove milioni: credo otto milioni e mezzo di persone intelligenti e libere e,se va male, solo mezzo milione di minchioni che non tollerano la discussione perché non sanno pensare con la testa loro. Speriamo che Grillo prima o poi intervenga per ricordare che questo è un movimento di cittadini, perché se restano i leccaculo a votare e a supportare il M5S alle prossime elezioni non si va da nessuna parte:noi non siamo il PDL.

Cosimo M., Olbia Commentatore certificato 15.03.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono già molti 5.000euri


sono un elettore pd che è rimasto contento dal fatto che il pd non può governare da solo.Non sottovaluto il fatto che il pd ha grande responsabilità nella gestione inqualificabile della cosa pubblica,sono altresì convinto della estrema pericolosità Eversiva del pdl che va assolutamente disinnescata.Credo che un accordo temporaneo e fatto alla luce del sole tra il tuo movimento ed il pd ,solo per i provvedimenti più urgenti (avendo anche la forza numerica per farlo con chiarezza e con un calendario stringente) a cominciare dall'elezione dei presidenti di camera e senato,ciò oltre a mettere definitivamente fuori dai giochi il pdl(e ti pare poco) permetterebbe al tuo movimento di concretizzare il suo successo.Se tutto questo poi fosse fatto(e non vedo come si potrebbe fare altrimenti) con i modi nuovi del tuo movimento sicuramente sarebbe una rivoluzione politica.Poi si andrebbe all'elezioni avendo risolto degli annosi problemi che il vecchio parlamento si trascinava vergognosamente dietro da decenni vedi leggi sulla corruzione, conflitto di interesse ed altri che non sto ad elencarti perchè li conosci benissimo ed in più avendo lasciata l'italia un pò più in sicurezza cosa che non guasterebbe assolutamente e chi ha ben seminato raccoglierebbe i frutti, chiaramente non come un bottino da spartirsi come prima, ma come possibilità di continuare a lavorare per la comunità.Il mio è un genuino ragionare di una persona che per 40anni ha lavorato con onestà(puoi verificare se vuoi)e che ha visto anno dopo anno bande di sciacalli divorare il nostro paese ora intravedo la possibilità di uscire da questo incubo che sembrava non dovesse finire mai.Il momento è drammatico la Storia ti guarda non sto scherzando.Scusa l'ingenuità del mio scritto ma non sono un politico ma solo chi ti ho detto di essere

michele vollaro 15.03.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono un'attivista del movimento e mi auguro con tutto il cuore che il movimento possa prendere le redini del paese e annullare tutta quella spazzatura che abbiamo al governo e detta fra noi metterlo in quel posto a quegli italiani che continuano a criticare Grillo e il movimento e che pretendono ora il miracolo. Ma dove caspita eravate voi anni fa quando personaggi come Berlusconi Bersani Bossi mandavano a puttane il vostro paese?

Maria grazia Balzan 15.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
potresti mettere in sottofondo, Chopin, per favore?
Grazie.
Ivana Riccio, M5S San Giorgio a Cremano (NA)

Ivana Riccio 15.03.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembrate scemi. Con quali soldi? Perché non attaccata mai il problema alla base?

Nicoletta Forcheri 15.03.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Sveglia!
Non serve mandare un SMS da 1E, su Internet dove tutto e' gratis (e la gente che ci lavora ovviamente non mangia) si ringrazia facendo clic su un banner possibilmente innocuo....

Maurizio 15.03.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In caso di restituzione di parte degli stipendi dei deputati del Movimento, i grillini sono consapevoli che sarebbero solo soldi subito sequestrati dalla bolla del debito pubblico, per il pagamento degli interessi e degli interessi sugli interessi?
I grillini sono consapevoli che dal punto di vista economico vanno nel senso di ridurre ancora ulteriormente la moneta circolante nel paese, togliendo dell'indotto, con questo gesto che presentano come eroico al paese? E che cioé non fanno altro che contribuire a austerity e credit crunch????

Nicoletta Forcheri 15.03.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

La trasparenza come filosofia di vita di questo splendido Movimento cui francamente mi identifico. I cittadini, nel momento che pagano tasse salatissime in questo Paese con servizi che palesano la "sottomediocrità" in confronto a grandi Paesi europei come Germania, Francia e Regno Unito, si aspettano dal M5S grandi...che dico....enormi cambiamenti sociali, materiali e culturali evitando lo spreco di denaro pubblico come finora accaduto. Vigilare e controllare sempre le destinazioni finali dei soldi pubblici.
Buon Lavoro M5S!

Pietro D'ANNA 15.03.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Enzo e sono il portavoce del comitato lavoratori in mobilità di Livorno. Mi è stato detto che sul vostro blog, "qualcuno" ha criticato la condizione di esodati dicendo che siamo persone che hanno accettato una buona uscita per uscire dal lavoro. Personalmente ho lavorato 38 anni in fabbrica come operaio e poi, a causa della crisi nel 2009 siamo stati licenziati in 25, i più vecchi che avrebbero potuto andare in pensione, alternativa la chiusura della fabbrica o licenziamento dei più giovani. Abbiamo chiesto al movimento 5 stelle di incontrarci, come a tutti i partiti, ma non abbiamo mai avuto risposta. Siamo tanti comitati della Rete, che come il movimento 5 stelle, usa la rete per scambiarci informazioni. Spero, speriamo che i deputati eletti nel Movimento ci incontrino per potergli spiegare chi sono gli ESODATI e cosa propongono. C'è gente disperata che Sacconi prima, Fornero dopo, hanno rovinato.
Spero che Grillo ci ascolti.
comitato lavoratori in mobilità Livorno

enzo cozzolini 15.03.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Mah...............

Pietro S. Commentatore certificato 15.03.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
hai avuto un successo che nemmeno nei tuoi sogni più rosei avresti potuto immaginare.
Segno che la gente è veramente stufa e si lascia incantare dal primo che passa, purchè sia nuovo.Senza pubblicità hai vinto.
Ora che ti conoscono tutti, non sprecare l'occasione di cambiare veramente qualche cosa.
Accordati con Bersani e insieme avremo qualche speranza di uscire dalle sabbie mobili.
Il tuo non è più un movimento. Otto milioni di persone lo hanno fatto diventare la terza forza politica italiana. Ti conviene non deluderli, altrimenti, come ti hanno votato, possono non farlo più.

vittoria v. Commentatore certificato 15.03.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma chi è che scrive? sembra informato : se volete però limpidezza vi dovete FIRMARE e assumervi le vostre responsabilità. Cantare subito vittoria che si può fare politica senza soldi o con pochi, mi sembra assurdo. Bisogna piuttosto non sprecarli come è successo oggi al Parlamento dove ognuno ha fatto i comodi propri, senza aver fatto niente. Così è un giorno che costa agli italiani ma è perso e sprecato. Chi sta al Parlamento deve avere gli intessi del paese e no quelli personali di partito . Ma da dove venite : da Marte. Siete fuori del mondo.

Paola p., roma Commentatore certificato 15.03.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la classe dirigente dei partiti va cambiata, e su questo siamo d'accordo. Oggi la Lombardi (capogruppo M5S alla camera) ha detto queste due cose a distanza di 5 minuti:

"Pronti a tutto, anche a tornare al voto" "Coerentemente noi perseguiamo la nostra linea", ha aggiunto confermando che vanno avanti sul no ad ipotesi di accordo per la formazione del nuovo governo

Lombardi (M5S): "Oggi inutile spreco di denaro". "Questa giornata è solo un inutile spreco di denaro pubblico, una giornata assurda" nella quale "si spendono inutilmente 420mila euro". Lo ha detto, parlando con i giornalisti alla Camera, la capogruppo in pectore del M5s, Roberta Lombardi.

Spero non sia questa la nuova classe dirigente....non riesce a essere coerente neanche con se stessa.....

Bixyit 15.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Bonjour, da oggi oltre a chiamarlo PD(meno elle) potremmo anche chiamarlo PD(US)non PCUS ma PD(US).
saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 15.03.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, vorrei avere chiarimenti dal Vs. staff in merito alla vicenda delle presunte false lauree di Marta Grande. Spero che qualcuno, in segno di trasparenza, vorrà rispondermi pubblicamente o privatamente. Sono un Vostro vero sostenitore ed elettore, mi deluderebbe profondamente aver letto curricula falsati. Grazie in anticipo.

Giuliano V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.03.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari elettori ed elettrici del PD,
rivedetevi il filmato (cliccando su: le dichiarazioni di Luciano Violante su Berslusconi e le TV) nel quale viene trasmesso il video della dichiarazione resa alla camera dei deputati dal capogruppo dell'epoca del PD ( o PDS) su berlusconi e le sue tv. E se vi avanza tempo, cliccate e ricliccate guardando lo sguardo davvero preoccupato di Fassino seduto accanto a Violante e di Vincenzo Visco seduto dietro Violante.
Il PD aveva dato garanzie - dal 1994 -a berlusconi sul fatto che "le sue tv non sarebbero state toccate, prova ne é -dice violante che durante il governo di centro sinistra il fatturato delle televisioni mediaset è aumentato".

Non voglio ne intendo commentare questa dichiarazione.
Voglio solo inviatarvi a guardare caso mai più di una volta questo video. E forsedavvero riusciremo a capire finalmente che cosa é stata realmente la seconda Repubblica.
E se siete intellettualmente onesti (qualcuno nel PD(US) c'è ancora di intelletualmente onesto), ditemi cosa ne pensate veramente.
Grazie

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 15.03.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

i soldi restituiscili contanti alle persone e vedrai che ressa.

Natale C., Corigliano calabro Commentatore certificato 15.03.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta fare il bambino sulla questione governo,mica sono in ballo le tue ville,ma i nostri posti di lavoro,i nostri appartamenti,la nostra assistenza sanitaria...Datti una regolata...ecchecavolo vieni giù dal pero!

Gianni Raminzoni, Fidenza Commentatore certificato 15.03.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 15.03.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho notato che, quando al parlamento è stato fatto un applauso al nuovo Papa, molti grillini non si sono alzati come quasi tutti gli altri, non hanno applaudito e mi è anche parso che qualcuno "sfottesse".
Forse sarebbe il caso che qualcuno insegnasse agli pseudo-giovani del gruppo almeno le buone maniere.
O forse c'è qualcuno dei grillini che pensa che essere atei o non cattolici sia un merito e che chi crede od abbia rispetto per una persona che ha una posizione universale debba essere preso per i fondelli?

EDMONDO COSTA (edmondocosta), OLBIA Commentatore certificato 15.03.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Politica di M5S senza soldi?
Dobbiamo essere chiari e sinceri.
Dobbiamo correttamente dire "politica senza soldi pubblici".
Non prendiamo in giro la gente!
Edmondo

EDMONDO COSTA (edmondocosta), OLBIA Commentatore certificato 15.03.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Ridurre i costi della politica, ridursi lo stipendio, non indossare la cravatta etc sono cose molto importanti e belle,
ma i VERI PROBLEMI DEL PAESE SONO ALTRI: LAVORO, RIFORMA DELLA GIUSTIZIA, ELIMINARE LA BUROCRAZIA, GREEN ECONOMY, RIFORMARE LA FINANZA, LIBERARSI DI BERLUSCONI, NUOVA LEGGE ELETTORALE etc
Tutte cose per le quali ci vuole UN GOVERNO, e dopo quest elezioni l' unica soluzione almeno per uno/due anni sono un 'alleanza M5S-PD . Il PD e Bersani hanno tanti difetti, ma se si è onesti non si può non vedere che sono una cosa seria, e i parlamentari PD sono fortemente rinnovati, giovani, donne..
Invito Grillo e il M5S a non pensare solo al proprio successo ma al BENE DEL PAESE: è anche il vostro !!

Oscar Sicbaldi 15.03.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Provs di funzionamento

roberto palmieri 15.03.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

MA CI RENDIAMO CONTO : Ancora personaggi come la polverini e formigoni in Parlamento. E' proprio impossibile togliere questi ladri strafottenti ????????

Stefano Benucci 15.03.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti ragazzi ci accorgeremo adesso ke il male del nostro stato sta anke in quelle persone vestite di grigio appena le conoscerete saprete a cosa intendo sapete i loro stipendi'?

alessandro de marco 15.03.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

La meticolosa rendicontazione è una bella cosa ma mi piace riebbe che oltre le spese venissero analiticamente evidenziate anche le entrate.... Dire... 15.000 per una media di 40 euro è dire tutto e niente! Potrebbe anche dire che 14999 han dato 10 euro e 1 ha donato 400.000 da solo!

Marco Lanzarini 15.03.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cazzo!!!!!!!!!!!!!!! Non avete sollevato ineleggibilità di Berlusconi!!! e io che credevo che diceste sul serio. Scemo che vi ho votato.

luciano canese 15.03.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono un po' amareggiato del fatto che se uno dissente, no sui punti , ma sulle scelte da fare , viene visto o considerato come un'infiltrato, la cosa mi irrita un po', mi sono registrato con il mio nome basterebbe andare sul mio profilo facebook e vedere cosa ho pubblicato e scritto nei mesi prima del voto . Se la gente la pensa in modo diverso sulla fiducia è perche non gli resta piu' niente,è senza lavoro, senza dignita', senzav serenità famigliare. Se Grillo ritorna a casa di cosa si deve preoccupare forse di riprendersi il simbolo, visto che è il suo........

ciro stoico, Termoli Commentatore certificato 15.03.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
volevo segnalarvi una questione. Io seguo il movimento 5 stelle da sempre e vi ho votato e come tutti i giovani della mia generazione non ho problemi a seguirvi in internet. La questione e' che conosco un sacco di persone che vi hanno votato ma che purtroppo per eta' o per possibilita' non hanno accesso alla rete e che sono interessate a sapere come il movimento agisce a loro nome sia al parlamento che al di fuori. Chiedono solo di essere informate come lo siamo noi che abbiamo accesso alla rete. Il rischio e' che si perdano voti e supporto di persone che vi stanno dando la fiducia e la che la pensano come noi. Grazie mille

elena Lanzoni 15.03.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
vorrei fare una proposta, nel caso non ti fosse venuta in mente: siccome è aperta la discussione sulla eliminazione totale o parziale del finanziamento ai partiti, come gà stai facendo, eliminiamo del tutto il finanziamento e destinare, come già si fà per la chiesa cattolica, il 5x1000 come contribuzione volontaria nella dichiarazione dei redditi. Così si eliminerebbero i revisori dei bilanci dei partiti e tutto sarebbe tracciabile e trasparente. Ti saluto e buon lavoro Antonello

Antonio Solito 15.03.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto il lavoro fatto da miglia di volontari e simpatizzanti adesso è l'ora di effettuare il raccolto. Bisogna ora, concretizzare le proposte fatte in campagna elettorale per dimostrare di essere in grado di governare confrontandosi con il PD. Gli elettori si aspettano i fatti; adesso abbiamo i numeri per condurre il gioco. La storiella della gallina domani non funziona.

Giacomo Pocetti 15.03.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

aVanti così!Un nuoVo Vento è arriVato!

Emiliano bambusi 15.03.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

La ratio degli alti stipendi e degli enormi benefit appannaggio della classe politica è garanzia di incorruttibilità e libertà istituzionale degli "Onorevoli che la compongono. Ora, stante il fatto che la storia ci ha consegnato un quadro ben diverso dai più alti principi che esprimono il "pubblico servizio" alla collettività, credo che ridurre gli stipendi, come già fatto dal M5S ed introdurre un buona legge anticorruzione, che preveda il carcere con rito immediato e confisca dei beni, renderebbe finalmente libere ed incorruttibili le coscienze dei nostri rappresentanti...

Michele Bambaci, Messina Commentatore certificato 15.03.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

io ho speso molto poco x la misera somma di 20 euro ma con la mia fede nel movimento se avessi potuto offrirne di più l'avrei fatto ho 58 anni e dovro lavorare per 10 anni ancora ho un mutuo da pagare una figlia da laureare un figlio disabile in carrozzina causa un incidente e nella mia vita non ò mai chiesto niente a nessuno però adesso io chiedo al movimento 5 stelle di non mollare andate avanti così facciamogli vedere cosa siete capaci di fare il mio voto anche se si ritorna alle urne sarà sempre vostro forza M5S siamo in tanti

domenico falco, olevano di lomellina Commentatore certificato 15.03.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

diamo una parte di questi soldi alle famiglie in stato di povertà e di semi-povertà, ovunque si trovino (nord-centro-sud-isole)

luca ., bari Commentatore certificato 15.03.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre stato favorevole ad eliminare il
contributo elettorale ai partiti.
Sono molto incavolato con questi politici.
La moggior parte sono dei fannuloni, buoni solo
ad arraffare il soldi degli stipendi. Non hanno
mai pensato al bene dei cittadini.
Non concepisco certi stipendi che hanno gli stessi.
Sono daccordissimo al compeso dei 5.000,00 euro
al mese (sono sempre troppi)lordi.
Il taglio dovrebbe iniziare dal capo. Se ci ricordiamo bene allo stesso capo hanno aumentato il Suo povero stipendio (come se ne avesse bisogno).Tranquilli, di chi non ha nemmeno i soldi per pagare la minima bolletta non interessa niente.
Sono dei falsi.
Benvenga il MoVimento. Mi sono iscritto da poco tempo. vorrei partecipare a delle riunioni/conferenze. per portare il mio contributo e la mia esperienza.
Scusate lo sfogo.
Cordiali saluti.
Angelo Verginelli

angelo verginelli, Roma Commentatore certificato 15.03.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, e ragazzi eletti in parlamento,

vi ho votato sia alle parlamentarie sia alle elezioni, vi chiedo di non sprecare un occasione come questa, sfruttate i numeri in parlamento per cambiare veramente questo paese, se non fate un accordo con Bersani,il potere tornerà ai soliti noti, dovete capitalizzare al massimo ma trovando un accordo di massima con Bersani, nessuno vi potrebbe più fermare!
Spero nel vostro buon senso, sarebbe un errore colossale e storico non accettare nessun tipo di accordo!
Grazie per l'attenzione e speriamo che vada tutto bene, è troppo importante per tutti, saluti.

Gaspare

gaspare brigaglia 15.03.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

la disoccupazione incalza e noi murrimm e fame che facimm grillo pensaci tu in parlamento fai piazza pulita se riesci di tutta sta melma e ominicchi ladri corrotti tutto fanno tranne che pensare ai poveri disoccupati over 40 ecc...

Alberto B., Torino Commentatore certificato 15.03.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Fulgido esempio di Vera Democrazia partecipativa del cittadino. Certezza che se si vuole si possono ridurre le spese inutili per la campagna elettorale e gestione della politica, invito alla partecipazione reale a risolvere i problemi di tutti.
Continuate così, la Nazione vi segue

franco puggioni 15.03.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 15.03.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo rinunciare ai finanziamenti pubblici ma mettere banner sul sito che rubano soldi non mi sembra una soluzione alternativa intelligente per fare cassa.
Ho beccato quello del finto sondaggio che su smartphone si attiva a 5E se tenti di chiuderlo e quello della pulizia del pc che guarda caso trova sempre problemi (e' lui il virus...).
-m

Maurizio Laretti 15.03.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andremo a rivotare a giugno e sarà il 40 % MA...
ora lasciarli cuocere nel loro brodo !
ELEGGERE PERò UN PRESIDENTE super partes serio
e preparato LA BONINO

Fare una legge elettorale con porcellum anche al
senato COSI potremo veramente cambiare TUTTO !

giampaolo bonazzelli (@avalliere), FANO Commentatore certificato 15.03.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace di non poter contribuire economicamente, ma il mio sostegno c'è ed è forte.

Gina Mancuso 15.03.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I CITTADINI:" BENVENUTI IN PARLAMENTO "

miriam martucci, Parma Commentatore certificato 15.03.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non attivate un numero telefonico per offerte con SMS o FISSO , 2-5-10 Euro. Se il 25% degli elettori M5S avessero offerto solo 2 euro cad., sarebbero entrati nelle casse del M5S almeno
5.000.000 di euro.

matteo 15.03.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

bravi questa è una dimostrazione di un popolo
dignitoso (con le palle)x il bene comune
testa alta e dritti alla meta
hola

Maurizio 15.03.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Per il momento la mia offerta non si avvicina neanche a quanto la media presuppone (40,00 E.), dovendo ricaricare la mia card. Mi prometto ke devolverò più soldi anche perkè finalizzati in ultima istanza ad aiutare l'Emilia

Fabio Orazi (forazi69) Commentatore certificato 15.03.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile se c'è qualcuno che si chiama Beppe Grillo dietro e che da anni si può permettere di girare per le piazze d'Italia perchè non deve timbrare il cartellino. Sono un sostenitore dell'abrogazione dei rimborsi elettorale ma il M5S è comunque nato perché qualche personaggio con le spalle ben protette ha dedicato generosamente tempo, nome e risorse. Pensare che una buona idea politica possa essere portata avanti da qualunque impiegato è un po' una strozzata. Quando vale il brand Beppe Grillo? Metti in bilancio anche quello. Se poi non ha voluto niente in cambio "tanto meglio".

Simone T., Prato Commentatore certificato 15.03.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimi. Avete notato che Papa Francesco è un po' grillino? E' bello avere qualcuno che predica buone azioni e le pratica in prima persona. O anche il Papa è un demagogo?

maria t., bologna Commentatore certificato 15.03.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non ci sono i commenti delle truppe camellate del pd? Insulti? Commenti tipo: date la fiducia al pd! E le solite stronzate da infiltrati? Perchè voi, quando si parla di fatti, miei cari, non sapete cosa dire! Perchè i vostri padroni sono degli affamati di soldi del popolo! Vergognatevi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 15.03.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

il probhlema dei rimborsi elettorali e dei costi della politica rischia di diventare un falso problema.
infatti, più si resta senza governo, più aumenterà lo spread e quindi, che lo si voglia o no, l'importo degli interessi sui BOT, BTP etc. come sta già avvenendo in questi giorni.
un 1% di aumento degli interessi su titoli a 10 anni (e ce ne sono in scadenza per miliardi di euro) significa che ci stiamo caricando di un debito di almeno 10 milioni di euro all'anno per ogni miliardo di titoli emessi. calcoliamo quanti miliardi di titoli sono emessi, e vedremo che questo aumento di interessi supera di gran lunga le possibili riduzioni dei costi della politica.
per cui fare i duri e puri diventa controproducente, e giocare al massacro.

tommaso d'alessio, roma Commentatore certificato 15.03.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di politica senza soldi, voglio avanzare una proposta.
Abbiamo migliaia di persone in cassa integrazione a cui lo stato paga mediamente 8/900 euro al mese.
Per contro, al primo temporale i fiumi esondano e le montagne franano,senza tener conto delle scuole o degli ospedali da mettere in sicurezza.
Perchè non possibile pensare di dare i soldi della cassa integrazione a quelle piccole aziende che non hanno lavoro e lasciano a casa gli operai ed utilizzare quest'ultimi per i lavori di cui sopra???

piera b., reggio emilia Commentatore certificato 15.03.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

hanno votato scheda bianca vuol dire che non vogliono darci la fiducia giusto??? allora noi proseguiremo per la nostra strada o noi o nessuno faremo anche noi i nostri sgambetti a questi porci papponi ladri corrotti... avanti tutta li schiacceremo come zecche......

Albert B., Torino Commentatore certificato 15.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma se http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni/ non avete rendicontato ancora nulla!! Invocate la trasparenza che non date, siete ridicoli!

Fabio Marzella 15.03.13 10:15| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOVIMENTO 5 STELLE VOTI CONTRO LA CONVALIDA DEGLI ELETTI

La Corte Costituzionale aveva avvisato che la legge il cosiddetto “Porcellum” aveva nel premio di maggioranza l’elemento di distorsione più grave della volontà popolare e dell’uguaglianza del voto . Mai come in questa occasione ha partorito un parlamento deformante della volontà popolare e per questo non rappresentativo del Paese. Le Camere sono chiamate nei prossimi giorni a votare la convalida degli eletti ed è in questa occasione che il Movimento 5 Stelle potrebbe sollevare la questione di incostituzionalità della legge elettorale, votando contro quei parlamentari non eletti ma “vinti” con il premio di maggioranza e chiedendo alla Corte Costituzionale di pronunciarsi in materia. Alla Camera infatti la coalizione Italia Bene Comune con il 29,54 % dei voti prende 340 seggi pari al 54 % dei seggi totali. Il premio di maggioranza è del 24,5 %. Quasi un raddoppio dei seggi.
Il centrodestra con il 29,18 % dei voti prende 124 seggi pari al 20 % dei seggi totali. ...Lo 0,35 % in meno determina una differenza in seggi di 216 unità.
SEL con il 3,2 % conquista 37 seggi. La Lega Nord con il 4,08 % conquista 18 seggi. Prende più voti di SEL ma metà deputati rispetto a SEL.
L’UDC con l’1,78 % dei voti prende 8 seggi. Il Centro Democratico con il 0,49 % dei voti prende 6 seggi. Fratelli d’Italia con l’1,95 % dei voti prende 9 seggi. Rivoluzione Civile con il 2,25 % dei voti prende zero seggi. Ma è con il conteggio dei voti che ci si accorge della insostenibilità costituzionale della legge elettorale e della palese violazione del principio di uguaglianza tra i cittadini.
Un deputato del PD infatti vale 29603 voti. Uno di SEL 29444 voti. Uno del PDL 75594 voti. Uno del Movimento 5 Stelle 80455 voti.
Per queste ragioni sarebbe importante che il Movimento 5 Stelle votasse contro la convalida dei deputati non eletti ma vinti con lo spropositato premio di maggioranza.

Alfio Nicotra 15.03.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Io sono a bocca aperta...sino a qualche tempo fa queste notizie nn le leggevi nemmeno su topolino!!!Grazie grazie grazie,nn tanto per i soldi risparmiati ma perchè date agli Italiani la consapevolezza che si può essere onesti e che la politica,quella vera,è partecipazione di tutti per il conseguimento di un bene comune!!!!

giampiero napoleone, Iglesias Commentatore certificato 15.03.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento


non so come inviarvi un contributo

non ho molta familiarita' con i opagmenti on line

manrico landolfi 15.03.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno, TENETE DURO, LOTTATE CONTRO LA VECCHIA POLITICA, sarà lotta dura, ma avanti TUTTA
fatelo per tutti noi, per rinnovare questa ITALIA,
GRAZIE;GRAZIE....

Maria Pia Dellagiacoma, Predazzo Tn Commentatore certificato 15.03.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE a te Beppe, che hai dato voce a tanti italiani.

Franz B., Càscina Commentatore certificato 15.03.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Cristina e vorrei segnalare un provvedimento urgentissimo che i nostri parlamentari dovrebbero prendere; dico urgentissimo perchè migliaia di persone muoiono o moriranno di fame. I giornali e le tv nazionali non ne parlano o non gli viene dato lo spazio che merita e intanto in questa Italia come sempre, perde importanza un problema così grave che riguarda la povera gente, la classe operaia che è difesa da tutti e in realtà non è difesa da nessuno. Da mesi, per giunta senza preavviso, sono state bloccate le casse integrazioni e le mobilità in deroga e nelle famiglie entrano zero euro. I vecchi politici, oltre ad essere stati d'accordo con la Fornero nel tramare questa pugnalata alle spalle dei lavoratori, non hanno mosso un dito, non hanno pronunciato mai una parola, non hanno pensato minimamente di trovare questi soldi anche a discapito delle loro comodità e dei loro agi che gravano sulle spalle di tutti noi italiani. Da due mesi si parla ma non chiaramente di un accordo firmato che prevede lo sblocco dei primi due mesi dell'anno, questa non sarebbe la soluzione ma potrebbe darci un istante di respiro, ma ad oggi risultano essere solo chiacchiere perchè nessuno ha percepito nulla. Che fretta c'è? Loro mangiano ugualmente, le bollette riescono a pagarle, la rata della macchina non sanno che cos'è, e ai loro figli non mancano i soldi per prendere l'autobus ed andare a scuola, anzi forse li accompagnano con le loro auto blu... e noi intanto oltre alla nostra dignità non sappiamo come fare per vivere e la disperazione sta prendendo il sopravvento.

Cristina Peri 15.03.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARIA NUOVA SUL PIANETA TERRA:
Papa Francesco e Beppe Grillo cambieranno il mondo!
Viva l’Italia e buon lavoro ai parlamentari del M5S.

Edoardo Pellegrini 15.03.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Siete dei GRANDI...
Felice di essere dei Vostri...

Michele P. 15.03.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare, vivadio,il M5S è talmente pulito,limpido che aspetta solo una rendicontazione per aiutare chi?GLI ULTIMI(i ns.cari amici dell'Emila ai quali va un abbraccio solidale e sincero).Mi rendo conto che questo modo di vedere e fare è totalmente astruso ai soliti noti: Infatti con i soldini che rastrellano grazie ai loro imbrogli rimpinguano i loro lauti contocorrenti; e per forza pensano a cosa c'è sotto,perchè hanno perso oltre alla morale anche un barlume di coscienza chiusi come sono nel loro mondo virtuale,anche gli osservatori stranieri cercano di far capire loro che è finita (USAndr)...ma niente, questi si abbarbicano sulle loro posizioni:ci deve essere qualcosa sotto...e con questo modo di pensare e fare non si sono accorti che questa onda lunga (m5S))è diventato uno 'tsunami'che li ha travolti.

gianni sebastiani 15.03.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Al mio primo commento su questo blog (anche se seguo Il movimento da
qualche mese)vorrei dire che sono deluso
Speravo fosse un movimento più indipendente con una trasparenza assoluta a
360 gradi e cosi ancora non è
Vedo nel blog costanti insulti a chi porta discredito o semplicemente (come
credo anche io) con chi si pone oneste domande aspettando oneste risposte e
non risposte inutili come l'etichetta di des/sin o la frase sempre più
ricorrente "prima di guardare noi guardate cosa hanno fatto gli altri "
Ora premetto 2 cose
1 Non ho mai creduto nei partiti quindi parlo come un apolitico !
2 Vorrei crederci che questo movimento cambi davvero qualcosa...DAVVERO !
ora però le domande che si accavallano nella testa mi portano tutt'altra
parte..
Il movimento sarebbe stato cosi credibile in un periodo diverso ?
Se lo stesso Grillo non si fosse impegnato cosi attivamente alla campagna
elettorale(e vorrei aggiungere con grande aiuto della casaleggio&c. che si
occupa di strategie di rete) avrebbero ottenuto lo stesso successo ?
Togliendo il finanziamento pubblico ai partiti non si ha il rischio di
privatizzare la politica e creare una nuova casta ? o ancora peggio(e
prendetele solo come considerazioni personali)che un miliardario
sponsorizzi entrambi i partiti ?
Non sarebbe meglio una diminuzione del finanziamento pari a consentire un
vantaggioso risparmio per le tasche di tutti e contemporaneamente creare un
comitato di controllo delle spese ? magari anche dalla gdf visto che chi
non ha nulla da nascondere nulla deve temere ;)
E ultima cosa (ammetto un po controversa) sul finanziamento ai giornali.
capisco benissimo cosa spinge questa proposta ma
1 l'80% dei giornali italiani fallirebbe e sarebbero svenduti a poco
creando ancora disoccupazione Non sarebbe più giusto dargli i mezzi per
avere davvero un informazione libera ?
magari iniziando discussioni come la"cesura legate"cosa che qua non ho mai
letto

Non fate i tifosi siate persone i cori non portano a nulla le idee si

Tommaso d'apostolo 15.03.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E meglio non raccogliere soldi per poi distribuirli, certa gente puo pensare male e non c'e' niente da guadagnare.

Dom Thegood, Perth Commentatore certificato 15.03.13 06:38| 
 |
Rispondi al commento

sei grande beppe nn hanno ancora capito che ormai sono zombi

cosimo bosco 15.03.13 01:24| 
 |
Rispondi al commento

" Grazie a tutti coloro che hanno contribuito. "
prego Beppe, è stato un piacere, lo rifarei

Danyda bologna Commentatore certificato 15.03.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti. Mi chiamo Mattia. Sono uno studente di medicina di Firenze.
Io non faccio parte del movimento, alle ultime elezioni ho votato forza nuova... non sono fascista,sono cattolico integrale (i fascisti erano per lo più contro la Fede). Nel programma di forza nuova c'era il ripristino dei patti lateranensi, la religione cattolica come religione di stato, salvaguardia famiglia tradizionale e così via...
Io non sono liberale e quindi molte cose che voi dite non le condivido... ma vi dico una cosa: solo voi avete i numeri per salvarci...
non fate patti con i partiti. Peppe, non so se leggerai mai questo mio scritto... ad ogni modo sappi che un ragazzo prega per te affinchè Iddio tolga di mezzo i tuoi nemici e ti porti a governare.
Se però convinco il Capo... tu promettimi che ci togli dall'Europa, e soprattutto dall'euro e che cercherai di fare scelte morali....


Per concludere caro Peppe ti metto il link del programma di Forza Nuova... forse (pensando a noi come fascisti)non hai mai visto un video del programma politico... mi scuso se parla pure di te e non troppo bene... te lo voglio far vedere perchè molte cose che dici tu le diciamo pure noi.... e posso dire che siamo gli unici assieme a te a dirle...
Per questo motivo non sei (in questo momento) un nostro principale nemico(come i bolscevichi e i liberali capitalisti e massoni) .


http://www.youtube.com/watch?v=Hae_kJwpCOI


Mi scuso ancora se posso sembrarti troppo intransigente o di idee estreme. Lo sono e ne vado fiero.
Non ti scrivo per offendere te e il tuo partito come spero si sia capito ma per dirti che hai idee conservatrici e morali che ci piacciono...non tutte! ma in buona parte si.

Non so se leggerai mai questo scritto... forse non saprai mai di me, tuttavia le mie preghiere arriveranno a te ugualmente.

ciao Peppe.

Ne approfitto per augurare a tutti una buona Pasqua del Signore.

Mattia.

Mattia Naldi, Firenze Commentatore certificato 15.03.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

non conosco i meccanismi di governo temo comunque sia molto difficile cambiare il Sistema son d'accordo che un governo ci deve essere ma vedo la volontà dei Vecchi partiti di portare sulla loro strada pure il movimento5stelle ecco spero che ciò non accada.

patrizia cavaliere, schio (vi) Commentatore certificato 14.03.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Un segno concreto e tangibile per le popolazioni terremotate!!! Non dimenticate l'Emilia!!!! Grazie

Claudia De Minico 14.03.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

1948-2013: dai Padri ai padrini della Repubblica?

"Ha ragione Beppe Grillo a dire povero Paese, e ho apprezzato l’immediata solidarietà che ha espresso ai giudici. Mi ha deluso invece l’invito fatto a Berlusconi di darsi alla latitanza"

Un articolo da leggere!!!

http://www.lavoroergosum.it/?p=1563

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 14.03.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare il seguente
Vivo negli USa da 40 anni e come ogni italiano all' estero con la doppia cittadinanza ricevo la documentazione dal consolato per votare.
Questa volta la documentazione mi e' arrivata in ritardo e non ho potuto votare. Avevo scelto di dare il voto al M5S, ma non mi e' stato possibile.
Ebbene a parte questo preambolo la segnalazione riguarda questo:
nella documentazione che ho ricevuto con i moduli che dovevo riempire mi son trovato anche la propaganda del PDL cosa che ho trovato totalmente fuori luogo. Almeno se l' idea era quella di informare questi poveri italoamericani avrebbero potuto inserire anche la propaganda degli altri partiti almeno come par condicio.
Mi sembra grave che il consolato di new York abbia voluto fare questo sgambetto.
Se vi fa piacere datemi un indirizzo e vi inviero la documentazione cosi come mi e' arrivata, penso che potrete far voi la dovuta propaganda..
Visto che non vi ho potuto votare , per lo meno desidererei esprimere il mio voto con un piccolo contributo al movimento almeno per sostenere qualche spesa di campagna elettorale
Se mi contatterete rilascero i miei dati personali
e le dovute informazioni.
Grazie e buon lavoro

Flavio Z. 14.03.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei davvero che nessuno risponda al canto delle sirene anche perchè ,deluso dal centro destra, non vorrei il mio voto servisse ad un governo dei sinistrati di sinistra.Non avrei delegato nessuno di portare il mio voto dove mai sarebbe andato.

rondinelli f., pirmasens Commentatore certificato 14.03.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Accorata lettera a Grillo - 3a parte
Ora va sfruttata appieno ed immediatamente l’opportunità di far tacere per sempre i grandi ed impuniti cilatroni che da più di 20 anni tengono impiccata questa nostra nazione nel solo interesse del CAIMANO. Costui non ha fatto altro che operare per i propri interessi, elargendo soldi non suoi ed incrementando a dismisura privilegi a politici spregiudicati ed “amici” dalla faccia di bronzo, ha diffuso e predicato corruzione dai più bassi ai più alti livelli, ha schiacciato cultura ed informazione, ha corrotto pure buona parte di quella stampa e di quelle tv che non gli appartengono, ha tolto al pubblico per dare al privato (specie nella sanità e nell’istruzione, dove ci ha dato quella faccia di merda – eufemismo - della Gelmini), ha sprecato e fatto sprecare (Polverini, Formigoni, esponenti della Lega Nord) denaro pubblico per festini e bunga-bunga; ha reso l’Italia ridicola agli occhi di tutto il mondo, ha comprato e corrotto senatori, si è attorniato in Parlamento di gentaglia che gli è fedelissima (da Alfano a La Russa, da Brunetta a Ghedini, da Gasparri a Gelmini, da Sgarbi a Santanchè, da Lupi a Verdini, da… etc…); tanto da ottenere dal Parlamento la dichiarazione ufficiale che Ruby è nipote di Mubarak; tanto da ottenere di farci acquistare, chissà con quali tangenti (lui le chiama “commissioni”!!!!) 90 caccia bombardieri F 35 (inutile ferraglia che ci costerà più di 25 miliardi di €!!!!!) che nessuno, per primi gli americani, vuole; tanto da riuscire ad attuare una politica volta perennemente a violentare l’ambiente, una politica di continue sanatorie e di cementificazione (il ns è il paese con più superficie cementificata rispetto al resto del mondo, e con più dissesti idrogeologici), una politica a favore delle centrali nucleari di fissione (l’unico illustre rincoglionito che le sostiene è, guarda caso, Zichichi); tanto da ottenere di far cancellare il reato di falso in bilancio, di ottenere la prescrizione in t

Beppe Florio 14.03.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Accorata lettera a Grillo - 2a parte
In qualunque altra nazione della terra, anche nel “corrotto” terzo mondo, il CAIMANO oggi starebbe sotto un abbondante metro di terra.

Sono io il primo a sostenere che Bersani e C. siano esemplari da cancellare; ma non adesso. Questo non è il momento!!!!

Ora va sfruttata appieno ed immediatamente l’opportunità di far tacere per sempre i grandi ed impuniti cilatroni che da più di 20 anni tengono impiccata questa nostra nazione nel solo interesse del CAIMANO. Costui non ha fatto altro che operare per i propri interessi, elargendo soldi non suoi ed incrementando a dismisura privilegi a politici spregiudicati ed “amici” dalla faccia di bronzo, ha diffuso e predicato corruzione dai più bassi ai più alti livelli, ha schiacciato cultura ed informazione, ha corrotto pure buona parte di quella stampa e di quelle tv che non gli appartengono, ha tolto al pubblico per dare al privato (specie nella sanità e nell’istruzione, dove ci ha dato quella faccia di merda – eufemismo - della Gelmini), ha sprecato e fatto sprecare (Polverini, Formigoni, esponenti della Lega Nord) denaro pubblico per festini e bunga-bunga; ha reso l’Italia ridicola agli occhi di tutto il mondo, ha comprato e corrotto senatori, si è attorniato in Parlamento di gentaglia che gli è fedelissima (da Alfano a La Russa, da Brunetta a Ghedini, da Gasparri a Gelmini, da Sgarbi a Santanchè, da Lupi a Verdini, da… etc…); tanto da ottenere dal Parlamento la dichiarazione ufficiale che Ruby è nipote di Mubarak; tanto da ottenere di farci acquistare, chissà con quali tangenti (lui le chiama “commissioni”!!!!) 90 caccia bombardieri F 35 (inutile ferraglia che ci costerà più di 25 miliardi di €!!!!!) che nessuno, per primi gli americani, vuole; tanto da riuscire ad attuare una politica volta perennemente a violentare l’ambiente, una politica di continue sanatorie e di cementificazione (il ns è il paese con più superficie cementificata rispetto al resto del mondo, e con p

Beppe Florio 14.03.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Vi ho votato! Vi credo! Ci credo!
Era ora.
Ho lasciato l'Italia 5 anni fa perchè non vedevo luce nel tunnel...sono felice siate arrivati.
Non so se questo è il posto giusto per scrivere il mio stupido commento ma volevo essere un pezzetto di voi, mi sento tale e spero contribuisca a rafforzare il proseguimento degli ideali a 5 stelle...non mollate!
Ah, io vi rivoterei. Spero solo che le cartelle elettorali arrivino a destinazione.
Un caro saluto.

Ah! Non so se vi renderà orgogliosi ma, si rivotasse, avreste pure il voto di mio fratello questa volta. Bello no? Il popolo inizia a crederci!!!!

katia michelini 14.03.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Prometto solennemente che se spariscono i finanziamenti ai partiti compro 10 maglie del movimento e le appendo sul poggiolo con la scritta "anche io ho finanziato la democrazia e il cambiamento".

Andrea Risso 14.03.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi conosce l'entità delle oblazioni al Movimento e all'obiettivo conferite e conferende dai parlamentari eletti nel M5S?

claudio guzzo (altroavvocato), roma Commentatore certificato 14.03.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

.PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 14.03.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando un servizio su aziende che chiudono, con tanto di padri accompagnati dai figli, forse in mezzo ad una strada da domani.
Sì, sto guardando tutto alla TV, perchè sono con mio padre di 81 anni che manco sa cosa è un computer......
Non vi ho votato (il mio concetto di partecipazione di base non si accontenta dei tubi catodici, ma neppure dei "blog" ed altre varie pippe informatiche). Non vi ho votato ma riconosco che eravate indispensabili per una indispensabile spallata al sistema.
Ora però bisogna "fare", fare per evitare che sempre più padri ed i loro figli si ritrovino in mezzo ad una strada.
Se poi vi limiterete a fare "strategia politica", per chissà quale meta futura, allora sarete nati già più vecchi dei partiti tradizionali e del loro sistema che giustamente volete scardinare.

FABIO ROVAI 14.03.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

E come non si può essere a favore in un momento come questo della proposta di togliere il finanziamento pubblico ai partiti? Non sono d'accordo con quelli che dicono che rappresenta una goccia d'acqua nel mare. Intanto si tratta di milioni di euro che qualche impresa la salverebbero eppoi è il principio che conta, è il segnale che si manda e sono completamente a favore di questa proposta. Spero tanto che il PD la voti.
Ma è proprio questo che non capisco scusate: per votarla e farla diventare legge non è forse necessario che ci sia un governo oppure passa così solo perchè si firma una petizione? E se è necessario un governo non sono forse necessarie le impalcature che lo sorreggono? Presidente della Camera, Presidente del Senato, e forse anche un Presidente del Consiglio? Quindi un esecutivo, quindi un governo? Qualcuno mi dica se è possibile proporre una legge sull'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti senza le istituzioni di cui sopra perchè se non è così allora le cose cambiano e potrebbero ritorcersi contro coloro che ne fanno strumento di contenzioso per accaparrarsi il consenso del popolo per addossare agli altri la colpa di non volerlo. In sostanza a parole si dice di volerlo ma poi nei fatti se non viene tramutato in legge, parole rimangono. Caro Dario io sono uno del popolo e posso garantirti che quando mi trovo di fronte uno che dice ma poi non fa per me è uno che mi vuole fregare se poi quello che dice lo fa di fronte a tanta gente del popolo allora per me è un imbroglia-popolo e quell'Ista al termine popolo ne indica la sua professione di Populista. E secodo me è il rischio che stà correndo in queste ore proprio Beppe Grillo se non riuscirà a portare la proposta dell'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, davanti ad un'assemblea parlamentare in cui venga messa ai voti e se avrà la maggioranza trasformata in legge. E' chiaro che questo varrà anche per tutte le altre leggi necessarie a cambiare questo nostro paese.

sergio b., torino Commentatore certificato 14.03.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«La Rete taglia fuori anziani e i meno istruiti. Grillo la usa per evitare il confronto».
Cosa potete rispondere a questa osservazione? No perchè in effetti mi sembra legittima.

maurizio camillotti 14.03.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi i tedeschi ci hanno chiamato fascisti e pericolosi,e il sig monti non ha aperto bocca.Sicuramente su una cosa hanno ragione e cioè quella di essere pericolosi,pericolosi per loro. Non è più possibile essere insultati da chi ha trasformato bambini in sapone. Il lupo perde il pelo ma non il vizio, loro sono il miglor popolo, razza superiore , per quello che hanno fatto in Italia e al mondo dovrebbero chiedere scusa e perdono tutti i giorni.Noi però abbiamo un'arma così come scegliamo liberamente a chi votare possiamo scegliere liberamente l'acquisto di una nuova auto. Non credo sia indispensabile acquistare un auto prodotta da un paese che ci chiama buffoni, pagliacci, che offende il nostro movimento e offende milioni di italiani . luciano.l

luciano l., montalbano jonico Commentatore certificato 14.03.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giù il cappello. Orgoglioso di far parte di questo movimento.

Salvatore Lucignano 14.03.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Non ho votato per il M5S, perchè, accanto a numerose giustissime critiche rivolte all'attuale sistema,porta avanti alcune sciocchezze ed un atteggiamento di padre-padrone di B.G.,di triste memoria. Sarei felice di sbagliarmi e di cambiare idea se i vertici "inavvicinabili" del Movimento fossero disponibili ad una vera conferenza stampa in diretta. Se ciò non accadrà, vorrà dire che questi vertici vogliono solo approfittarsi della grande e giusta protesta della popolazione per perseguire scopi oscuri, manipolando i seguaci on line, dopo avere costituto una setta come quella di Ron Hubbard. Spero di no,però non mi pare giustificabile un totale rifiuto delle interviste con contraddittorio (imparato da Berlusconi ?)ora che le elzioni ci sono già state. Si spera di guadagnare ancora voti contando solo sulla disperazione dei cittadini ?

Giuseppe Ruffini 14.03.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

......beh come promesso!!!! Bravi non esistono sin d'ora esempi di trasparenza ed altruismo come questi da parte di altri partiti.

Amble De Angelis, Conselve Commentatore certificato 14.03.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Vai grillo http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/2013/03/latomica-finanziaria-aka-la.html

Non mollare
http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/2013/03/latomica-finanziaria-aka-la_14.html

Tra gli squali 14.03.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a voi che con questo piccolo contributo portate avanti il sogno di tutti.

Antonio D., Avezzano Commentatore certificato 14.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Boccia (Fra' Buccia) è un demagogo, che sta lo per primeggiare e guadagnare tanti soldi sulle nostre spalle. Sono così quelli del PD-L. Sono così tutti quelli della vecchia politica. Passerebbero sulle loro madri pur di annientare il loro avversario. Ma è finita. Lo spazzeremo via. :)

Ric R. Commentatore certificato 14.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Se uno porta il biglietto Milano-Roma e dimostra che ha partecipato ad una seduta in Parlamento andrebbe rimborsato dai cittadini. Ma se usa il denaro pubblico per comprarsi la cremina da 200 euro al barattolino per il suo visino è da criminale e va condannato al risarcimento con in più i danni morali.
Il controllato non può essere il controllore.
Ho molta fiducia in voi. Mai voto fu più sentito di questo.

maria barberio 14.03.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

«Grazie a tutti coloro che hanno contribuito.»

Prego.

Sandro kensan 14.03.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei cavalli di battaglia dei defunti o defungendi vecchi partiti era che il M5S era un movimento populista di ispirazioni fasciste.
In realtà, a differenza dei vecchi dinosauri burocratici della prima repubblica e dei partiti personali-cosca mafiosa della seconda, il M5S somiglia ai due partiti americani, leggero, poco costoso, organizzato come federazione di gruppi di cittadini che si consultano ed organizzano per le varie elezioni.
I due partiti americani non fanno congressi di tipo sovietico ma convention elettorali, e il M5S come il partito democratico americano rappresenta le fasce medio-basse della popolazione con venature di progressismo e liberalismo politico-economico.
Dall'altra parte si schiera ormai sopratutto il PD con i suoi pesanti interessi nel settore cooperativo, sopratutto edilizio che fa della sua classe dirigente un ceto di immobiliaristi legati alle nuove lobbies di affaristi senza scrupoli formatesi negli ultimi lustri.
Il PDL ormai è un esercito di gruppuscoli di profittatori marginali in disarmo come il suo moribondo leader.

mario genovesi 14.03.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

bersani, berlusconi e tuuti gli altri siete dei gran coglioni vi condanneremmo per alto tradimento del popolo italiano. Dovete pagare!!!!!!!!!!!

giorgio,cristian noceto (), savona Commentatore certificato 14.03.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Signora Paola, quello che dice il signor Grillo lo diciamo al bar da una vita. Solo che quando parliamo noi la televisione non viene a riprenderci... Non c'è nero o bianco, torto o ragione: alcune cose non sono esattamente come vengono dette. Io non sono un detrattore del Movimento ma non sopporto le cose dette a vanvera. A me nessuno regala provoloni da scambiare col gasolio. Nessuno ha sostenuto quei perfetti sconosciuti dei genitori di Sofia... Il signor Grillo ha il potere mediatico. Come quando nel 94 ha messo in moto un nissan vanette e ha fatto l'aerosol col tubo di scappamento perchè andava ad acqua! Era o non era in televisione? Come non dargli credito dunque se lo si incontra per strada? A me chi mi da credito anche se la penso come lui? Chi mi ha mai visto?

Alberto 14.03.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Va bene non fare alleanze, ma come andrà avanti la riforma dello stato? Inutile cercare di governare e poi non fare niente per aggiustare i costi della macchina politica e i costi della casta dirigente in tutti i settori pubblici(la Svizzera riuscirà a diminuire persino gli stipendi dei dirigenti privati), come al solito si fanno tanti proclami pubblicistici ma non si riuuscirà a ridurre i parlamentari, abolire il senato, produrre una legge elettorale dove il popolo possa scegliere chi eleggere come deputato,abolire lr province, ridurre qualsiasi tipo di pensione portandolo ad un massimo di 5000 euro netti anche con qualsiasi tipo di cumolo, portare le minime a 1500 euro nette, portare tutti gli stipendi di tutti i settorialla media europea, solo in Italia tantissimi dirigenti prendono fino a 30 volte quello che prende Obhama, unificare le polizie in modo che su tutto il territorio vi sia una divisa univoca con un unico colore sui mezzi ed un unico numero telefonico per chiamare le forze dell'ordine,
solo con queste poche azioni si risparmierebbero oltre i 100 miliardi di euro annui, mi sembrerebbe un buon inizio, il popolo deve essere sempre più partecipe alle scelte dello stato.

pitro cottone 14.03.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Che dice la politica ? solo Renzi, mi pare , sta riducendo le spese per Rirenze. E Bersani di fronte a tutto questo dice cose indifendibili ! Eppure c'è chi sogna , a sinistra , di conquistare io, qulcuso la sa ma in pochi ,in POTERE in tutti i modi e con tutti gli "amici " possibili , che vuole intendere intenda. Come fecero i Sovietici , in Cecoslovacchia , la civile ed avanzata Cecoslovacchia.

.......

Eppure , con l'Italia che sta in bilico , "quelli" parlano sempre e solo di Berlusconi , il Belzebu' cme era considerato Andreotti .

.........

Non ho mai dato il mio voto a Berlusconi , ma quello che sta succedendo ora è sbalorditivo , pericoloso per tutti soprattutto per chi non ha la forza di Berlusconi .

Fineremo come come la Cecoslovacchia , è , cari amici o quasi , quelli che , li conosco, ancora sognano lo Stalinismo , credetemi sono ancora molti , anche con l'aiuto di giornaqli FALSI E BUGARDI .

.......

BERSANI : chi ti da il diritto di rire " adesso tocca a noi" , con il disprezzo verso gli italiani?

Speriamo che la tua NOMENKLATURA venga messa fuori dalla politica al prossimo turno elettorale , in favore invece di RENZI , la speranza e il futuro dei una sinistra italiana VERAMENTE DEMOCRATICA NON VIOLENTA .

......

Ben i Meetup del Movivento 5 Stelle .

giancarlo de santis 14.03.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Chapeau per i toni finalmente decenti di questo post da un trollino pd.
E complimenti per la scelta di Orellana, lo voterei anche io :)

Mario P., Isola felice Commentatore certificato 14.03.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo, se non ci avesse messo la sua popolarità consolidata da anni di fama e apparizioni pubbliche, il movimento avrebbe raccolto:
2 scorreggie
1 sacchetto di noci avanzate a natale '79
1 spazzola tergicristalli della Simca 1000
1 scarpa da calcetto
16 bicchieri trafugati nei bar
9 posacenere della ex banca del sud messi in asta
8 sigarette di vari marchi
1 cadavere trafugato all'obitorio del Regina Margherita nell'89
1 videocassetta di Drive In (di Beppe Recchia)
3 dentiere
E forse 12 o 13 sputi...
Quindi la politica non è MAI per tutti.

Alberto 14.03.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio signor Grillo buona sera..
Forse il Mio precedente mess.. Non Le è arrivato..
Ma sarò breve, dopo due Legislature che non votavo, ho deciso di darLe la Mia fiducia, (Visto che questo Paese non merita fiducia) Lei Mi chiederà il perchè ?? semplice sono ROVINATO...
Sono residente all Estero per lavoro, Avevo una Società che operava nel settore Servizi - Import -export da e per Est / ovest EU. avevo circa un Centinaio di dipendenti... operavo molto con L Italia, e come Lei potrà ben capire alcuni Miei Clienti non Mi hanno più pagato... Non perchè erano in difficoltà, ma solo perì il Puro sfizio di non pagare, tanto la Mia era una Società Estera e prima che vi fosse qualsiasi tipo di azione per richiesta danni sarebbero passati minimo 20 anni... Non fu così... Tanto è Vero che il Tribunale di Praga ( CZ) Città dove Io risiedevo, condannò queste persone ad risarcire il quanto a Mè dovuto, Rilasciandomi un Decreto Ingiuntivo ESECUTIVO !!! EUROPEO !!!! .. Tale decreto Fù notificato a Chi di dovere... Ma con quale risultato ??? TITOLO COMPLETAMENTE SCONOSCIUTO AI NOSTRI TRIBUNALI !!!! Ho girato in lungo in largo sentito Avvocati, Ufficiali Giudiziari ecc.Ecc.. NESSUNO CONOSCE QUESTO TIPO DI DOCUMENTO !!!! Ma non SIAMO IN EUROPA ??? Mi sento dire che se devo chiedere Giustizia devo Intentare di nuovo Causa in ITALIA... Be con Quali denari ??? Premetto.. Ho 53 anni.. Ho perso Casa, Famiglia, affidabilità in Banca,vivo in Auto, So usare il PC, sono esperto nel Commercio nel settore del Legno e derivati, da e per Ovest / EST - EU .
Che dire ??? Cerco impiego naturalmente all estero, perchè tanto in Italia non si trova nulla vista la mia ( GIOVANE età ).
Penso seriamente che prima di tutto bisogna fare la riforma di tutte le Leggi Vigenti in Italia.
Riformare la legge elettoirale, un Presidenzialismo alla Francese o tipo Anglo Sassone..all Estero siamo visti come INNAFIDABILI !!! e veniamo puntualmente derisi.
Se di Suo interesse Mi scriva pure.
La saluto cordialmente

Toffanello ., Praga ( Rep. Ceca 9 Commentatore certificato 14.03.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 14.03.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,
scusa, ma, gran parte dei cittadini italiani non ce la fan più a vivere una vita non dignitosa anche per colpa di chi ha concesso pensioni fasulle per false invalidità e per impieghi clientelari inutili per le necessità della Pubblica Amministrazione. Spese esose a carico dello Stato, quindi dei Cittadini! Stesso discorso ovviamente vale per chi ha evaso le tasse, truffato, corrotto, etc.
Una postilla, per le tasse è comunque necessario immediatamente ridurle. Uno Stato civile non può essere comunque usuraio nei confronti dei Cittadini. Ma, le tasse a breve termine devono essere portate a livello dei paesi più evoluti (Svizzera, e paesi nordici), ciò eviterebbe anche l’uscita dei capitali verso l’estero e verso paradisi fiscali. L’Italia dovrà essere un paradiso fiscale per gli Italiani e anche per chi volesse investire in Italia. Noi dobbiamo risorgere e diventare un Paese ‘nordico’.
Poi, per risolvere ogni problema, come da programma M5S, è giusto dare lo stipendio di cittadinanza a tutti. Ma, questo stipendio non deve essere inteso come semplice sussidio di aiuto sociale per gli ultimi della società, ma come soluzione politico/economica. Ciò, perché, dando uno stipendio minimo di cittadinanza, lo Stato risparmierà molti milioni perché non pagherà più quegli stipendi clientelari che non servono alla macchina dello Stato e non pagherà più neppure quelle false pensioni di invalidità, etc. Proprio con lo stipendio di cittadinanza verranno meno tutte quelle pensioni fasulle perché lo stesso cittadino preferirà ricevere un legittimo stipendio di cittadinanza di € 1.000,- che comunque è anche superiore a una falsa pensione di invalidità di ca. € 400-700,-. Il cittadino si accorgerà che si guadagna di più con l’onestà che con la disonestà, quindi l’operazione è anche moralizzatrice.
------------------> segue

Nicola P., Corsico Commentatore certificato 14.03.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

State facendo uno splendido lavoro.
Pensa che dove lavoro moltissimi colleghi mi hanno massacrato le balle per anni dicendomi che credevo alle favole se ascoltavo Grillo, che il M5S si sarebbe sfasciato alla prima elezione comunale poi che non saremmo mai entrati in parlamento e che alle elezioni ci avrebbero schiacciati...vi prego permettetemi un solo "VAFFFFFANCUUUULOOOOO". Certo che è dura fare gli interessi di gente che ti sfotte. Forza Grillo, M5S domina !!!

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

------------------> continua
Comunque, ci sarà, poi, da recuperare anche i soldi dai corrotti e da quelle persone che hanno truffato lo Stato concedendo impieghi clientelari inutili alla macchina dello Stato e quelle commissioni che hanno certificato false pensioni di invalidità.
Ma, importantissimo è che chi ha preso la falsa pensione e chi ha preso un impiego clientelare sia condonato assolutamente e non considerato in nessun modo corresponsabile se, sempre in questo periodo transitorio, farà outing!!!!! (cioè, segnalerà alle Autorità da chi ha ricevuto la falsa pensione di invalidità e l’impiego clientelare).
Chi, invece, ha concesso la falsa pensione di invalidità e il lavoro clientelare dovrà rispondere di falso ideologico, truffa allo Stato, corruzione, illecito arricchimento, falso in atti pubblici, etc. etc. (reati tutti insieme che condurranno al sequestro del loro patrimonio e certamente anche alla carcerazione, proprio per le leggi già attualmente in vigore). Questi corrotti elargitori dei beni dello Stato a persone che non ne avevano diritto non potranno in nessun modo mai essere condonati, assolutamente; ma, potranno ottenere la sola riduzione della pena, fino al massimo del 50%, se faranno ‘outing’ prima che lo abbia fatto chi ha beneficiato dei loro illeciti. Qualora si arrivasse a scoprire casi di illecite pensioni di invalidità e di impieghi clientelari illegittimi nel settore pubblico motu proprio da parte dello Stato (in seguito a suoi controlli e accertamenti, senza aver ricevuto alcuna segnalazione di ‘outing’ da parte né del beneficiato né dell’elargitore), anche il beneficiario sarà perseguito per illegittimo arricchimento (in maniera ridotta e simbolica), ma, l’elargitore della falsa pensione e del clientelare impiego sarà perseguito con ogni più severo strumento di legge.
Ciao

Nicola P., Corsico Commentatore certificato 14.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, siamo un gruppetto di amici che ha votato 5 stelle,abbiamo letto che ci sara' una votazione
favorevole per l'arresto di Berlusconi, ci sta
bene,ma vorremmo anche che uscissero fuori i
nomi dei vertici PD per il Monte Paschi e rela
tivi processi, ci sembra un caso leggermente...
piu' grave del caso Ruby.
Continuate a tenere duro e niente alleanze
con i banditi i voti diminuirebbero di parecchio
Un saluto a tutti

enzo z., sassello Commentatore certificato 14.03.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo spero le Sia arrivato il Mio precedente Mess.. e che Lei ( o Chi per Lei ) possiate leggerlo attentamente...
Grazie

Toffanello ., Praga ( Rep. Ceca 9 Commentatore certificato 14.03.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

LA MANGIATOIA DI VISIANI E' A CORTO DI FIENO.

Il TESORIERE del PDmenoelle, assomigliante ad un usuraio della Venezia dei Dogi,è sull'orlo di una crisi di nervi, perchè i 180 dipendenti del CLUB DI GARGAMELLA unitamente ai "VOLONTARI PAGATI" che hanno fatto la campagna elettorale, le buffonarie, le incursioni sul blog del M5S, pretendono di essere pagati SUBITO, A SALDO E SENZA DISCUSSIONI. I vitelli sono tanti ma il fieno è agli sgoccioli. Le banche vogliono indietro i soldi anticipati, e i tanti volontari cominciano a maledire il M5S e RENZINO DA FIRENZE.
L'idrovora di aspirazione dei rimborsi elettorali si stà inceppando per i granuli di sabbia a 5 stelle.
Gargamella è all'angolo e Visiani rischia di ESSERE UN TESORIERE SENZA TESORO.

Robespierre 14.03.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

bravi, un ottimo esempio ed un segnale di speranza per il futuro (che facessero tutti cosi')..

vincenzo c., Milano Commentatore certificato 14.03.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

questa è la dimostrazione dell'incapacità dei grillini a governare da soli il paese, tutta un'altra musica invece si suona all'assemblea regionale siciliana dove i grillini appoggiano il governo Crocetta.
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-03-14/proteste-piazza-parmacontro-giunta-133410.shtml?uuid=AbB2r1dH&fb_action_ids=554674437899533&fb_action_types=og.recommends&fb_source=aggregation&fb_aggregation_id=288381481237582

Non ci possono far niente la competenza non è acqua è quella che fa la differenza

Stefania Campailla 14.03.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e agricole abbiano lavoratori in regola e dotati delle necessarie attrezzature di sicurezza.

Io la vedo così:

Ogni cittadino in eta' di voto deve contribuire con un piccolo obolo ad un euro al mese deducibile dalle tasse, quindi a costo zero, pagabile dal cud o trattenuto dalla pensione.

I lavoratori con partita iva individuale pagheranno sulla dichiarazione dei redditi, una volta all'anno.

Le societa' di capitale dovranno contribuire tramite la dichiarazione iva trimestrale con versamenti che potrebbero variare a seconda del capitale sociale e del tipo di società dai 50 ai 200 euro/anno. (per il seguente conteggio diciamo 100 di media)

QUINDI

12 Euro all'anno per 46.000.000 di lavoratori/ elettori = 552.000.000 di euro + ( 100 per 1.300.000 società di capitale) = 130.000.000
Totale 682.000.000.

I denari non spesi durante l'anno solare seguendo responsabilmente una legge( controllata dalla Corte dei Conti) che preveda cosa e come si puo' spendere dovrebbero essere restituiti allo Stato per investirli nel finanziamento delle piccole imprese.

Le donazioni ai partiti da parte di società o privati dovrebbero essere fatturate a partire da un euro .

I bilanci dei partiti e le spese mensili devono essere pubblicate mensilmente in rete, con la descrizione della spesa effettuata, del promotore, del beneficiario e della legge di riferimento.

L'amministratore del partito ne sara' responsabile nei confronti della GdF e della Corte dei Conti

gianfranco peri 14.03.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia quella che sta facendo Beppe ed il M5S.. E TUTTO VERO... Goooodoooo!!

nick.c 14.03.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Vi scrivo da Berlino. Un giornalista dello Spiegel, già una volta espressosi in termini lusinghieri riguardo a noi italiani, scrivendo che noi non dovremmo avere il controllo di dispositivi o apparecchi complessi perchè non capaci (mentre inglesi e tedeschi lo sono, parlava della Concordia), ora scrive un articolo su Beppe Grillo, ritenendolo l'uomo più pericoloso d'Europa: http://www.spiegel.de/politik/ausland/italiens-wahlsieger-grillo-der-gefaehrlichste-mann-europas-a-888851.html#sp.goto.blogcomment=3648

Ma l'articolo secondo me non è da prendere troppo su serio. Vi mando i comunque il link.

Felice L., estero Commentatore certificato 14.03.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

non serve a niente scrivere sul blog.
I post dovrebbero essere divisi per tipologia altrimenti la quantità è tale che si passa un pomeriggio a leggere la qualunque.
Solo per cercare il proprio post e vedere se ci sono commenti smanettiamo per ore.
Oltretutto neppure un attivista dice la sua magari accanto all'articolo che scriviamo.
E' questo il successo della rete?

gianfranco peri 14.03.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

sia io che mia moglie siamo senza lavoro da circa due anni, senza poter essere aiutati da nessuno e con due ragazzi di 10 e 13 anni che vanno a scuola e crescono rapidamente.
facciamo una fatica boia ad arrivare a fine mese disponendo della mia liquidazione che però sta finendo, ma 35 euro per questa causa noi le abbiamo messe perché ci crediamo.
è la prima volta che facciamo una donazione nella nostra vita e non perché non vorremmo aiutare chi soffre, ma solo perché non crediamo che TUTTI i soldi vadano veramente a chi soffre e in parte venga fatta sparire.
domani si comincia, per cui stiamo uniti e cambiamo l'Italia, soprattutto per i nostri figli.

Giorgio C., MENTANA Commentatore certificato 14.03.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente troppo bello sentirsi protagonisti anche solo partecipando ad un blog: siamo veramente stufi dei dibattiti televisivi dove finti protagonisti sono intervistati da finti giornalisti che propongono finti problemi. Nessuno avrebbe mai pensato che con così poche risorse si potesse sotterrare tutto il vecchiume che una politica avida e sprecona faceva riemergere ad ogni tornata elettorale, facendo si che la gente si allontanasse dalla politica partecipata e lasciasse a pochi cialtroni il compito di condurre in rovina il paese. Adesso ci siamo un po' tutti risvegliati dal torpore che ci aveva impedito di contrastare tutto il marciume che i governanti ci propinavano in forma di leggi elettorali capestro, di truffe legalizzate, di appropriazioni indebite di danaro pubblico, di finanziamenti illeciti, perfino di negazione della volontà popolare liberamente espressa con un referendum dall'esito plebiscitario.
Oggi un manipolo di persone di buona volontà si è messo al servizio del popolo per ridare dignità ad un luogo, il Parlamento, fino ad oggi calpestato e depredato senza alcun pudore. AVANTI COSI'

Giuseppe Messina 14.03.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

FATE ARRIVARE QUESTA LETTERA AI CONSIGLIERI REGIONALI LAZIO MOVIMENTO 5 STELLE.
Il decreto mille proroghe del dicembre 2011 stabiliva la abolizione degli ATO al 21 dicembre 2012 e il trasferimento delle funzioni alle Regioni.
Nonostante ciò,la Regione Lazio è l'unica regione d'Italai a non avere ottemperato in merito a quanto previsto dalla legge.
Colpa della Polverini,solo della Polverini?
I fatti dicono che il presidente della Giunta Regionale gha le sue responsabilità, ma anceh dda parte del PD edei suoi uomini sistemati nell'ATO 4 Latina hanno cercato in tutti i modi di impedire alla Regione Lazio di applicare la legge.
Questo nonostante la giunta regionale del Lazio dell'epoca,abbia già deliberato e deciso di portare in consiglio,per una sua definitiva approvazione il recepimento del Decreto Mille proporghe.
L'A.D di AcquaLatina spa,Besson Raimondo,uomo del PD dovrebbe essere d'accordo alla applicazione
del decreto(?)e quindi sulla necessaria immediatezza della Riforma della Legge Galli da portare in approvazione in Consiglio regionale del Lazio,trasferendo di fatto l'attuale attribuzione delle competenze di ATO4 dalla Provincia di Latina (governata dal centrodestra)alla Regione Lazio,mettendo fine agli scandali,inciuci,potere occulto,affaristico venutasi a creare nei 10 anni di AcquaLatina.
Basterebbe a tal proposito sapere che la Corte dei Conti,sui diversi aspetti della gestione di AcquaLatina sta indagando.
Indagine sulla approvazione delle diverse capitalizzazioni del gestore,cioè di AcquaLatina spa.
PD e PDL Regionale Lazio e anche della Provincia di Latina tenteranno in tutti i modi di ritardare l'approvazione della L.R.n.6/96 sul servizio idrico integrato.
I consigliere regionali del Movimento 5 Stelle debbono da subito iniziare una battaglia politica per portare in approvazione tale legge,rompendo il giocattolo gestito da anni dal PD e dalla PDL, che ha impedito una gestione trasprarente.
PassaParola

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 14.03.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

fare politica e' molto di piu' che organizzare una festa dell'unita' in questo siamo imbattibili.
un movimento senza struttura democratica (che costa qualcosa)sarà sempre preda del più ricco che vorrà comunque imporre le sue scelte,Vedi Berlusconi, meditate gente non esiste paese europeo senza una forma di fin ai partiti questa è democrazia il resto è demagogia

laki cungi, fiesole Commentatore certificato 14.03.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra poche ore giungeremo alla resa dei conti. Sapremo di che morte moriremo.
Difendendo il Non Statuto con militanti di altri pensieri politici, ho fatto capire loro la differenza tra lo statuto ed un non statuto. Quest ultimo infatti corrisponde ad un qualcosa di comlpetamente diversa dallo statuto politico. Praticamente il contrario, definendo il M5S un NON partito politico. Materialmente assolve alle funzioni di rappresentanza popolare ma di fatto non accetta i canoni dei comun partiti politici. Da qui Non statuto. Molti dei miei interlocutori, nel definire tutti quelli che la pensano come me, cioè quelli che hanno votato il M5S, come dei demagoghi, irascibili, infervorati e altre bellezze, hanno ricevuto la loro risposta che, in media è sempre la stessa- Per prima cosa ho fatto capire loro il significato della parola "infervorato" facendo notare che l'accezione negativa, allo stato delle cose, non c'è. Infatti è infervoratoin un diorso "chi è preso da entusiasmo, da eccitazione e lo rivela diretto a suscitarlo". Cioè a trasmettere il messaggio da troppo tempo sepolto. Mi hanno detto che siamo tutti uguali a"Beppe Grillo" che si arrabbia sempre. Io ho detto loro che Beppe ne ha, come noi tutti che crediamo nel lavoro del M5S, ben donde di essere com'è perchè per troppi anni le cose sono state tenute ferme. Per troppi anni siamo stati a guardare senza fare nulla (e per non fare nulla nessuno ci ha dato 2 milioni di €.Mi scuso per gli errori di battitura, mi scuso con tutti quelli che ancora non hanno capito o si ostinano a non capire, mi scuso con tutti ma, come dice Beppe (usando un eufemismo) ho le "gonadi piene". Dunque massimo sostegno a tutti gli eletti del M5S e BUON LAVORO Un INBOCCALLUPO GIGANTE da 70 Ml di Euro risparmiati. Grazie, siete delle persone per bene

Vota LaTrippa (orcheitibus) Commentatore certificato 14.03.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

evviva evviva anche il PC dei tempi andati si manteneva così ma la domanda e' altra.
PRIMA DI TUTTO QUESTO QUANTO HA SPESO BEPPE DI TASCA SUA?? UN CITTADINO QUALUNQUE AVREBBE POTUTO FARLO?

Grillo senza i soldi di Grillo non avrebbe fatto il movimento 5stelle

Berlusconi senza i suoi miliardi non avrebbe un partito personale

i marchi 5stelle, PDL, Lega, sono di proprietà privata, in politica io non voglio padroni

ogni cittadino deve avere la possibilità di partecipare direttamente alla politica del proprio paese

in tutta Europa esiste una forma di finanziamento ai partiti scegliamo la nostra

un partito senza struttura diventa proprietà privata del più ricco

amministrare un paese non è come amministrare un condominio io voglio persone competenti aggiornate

questo ha un costo e deve essere uguale per tutti

i partiti devono avere strutture previste dalla costituzione

i bilanci devono essere pubblici e certificati

i congressi annuali devono essere obbligatori

associazioni e partiti senza strutture democratiche finiscono in mano al demagogo di turno e non hanno futuro

sono stufo di parlamentari che obbediscono ad un padrone

non voglio lobby come quella delle armi negli USA

laki cungi, fiesole Commentatore certificato 14.03.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..cosa significa "entro i termini di legge"?
..e' prevista una scadenza per rendicontarle?

michele p., venosa Commentatore certificato 14.03.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un governo senza M5S è destinato a fallire.
A me interesssa il bene dell'ITALIA e di tutte quelle persone hanno perso il posto di lavoro negli ultimi anni perchè le banche non finanziano più le loro aziende.
Solo un governo stabile potrà tentare di far ripartire l'economia.
Non abbiamo più tempo per fare melina.

Otto milioni di persone non hanno detto a Grillo di aspettare altri 7 mesi nell'incertezza.
Otto milioni di persone vogliono risultati.

Il più presto possibile.

vittoria v. Commentatore certificato 14.03.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

la strada che abbiamo intrapreso è quella giusta ma la vedo dura siamo circondati dai squali a destra e dai coccodrilli a sinistra che aspettano qualunque passo falso che faranno i nostri candidati,sono ancora acerbi x affrontare dei veterani come la vecchia guardia saranno sbranati vivi se il movimento non li tutela,x non parlare dei giornalisti,capirai gli vogliamo levare i finanziamenti dallo stato e l'ordine dei giornalisti anche loro sembrano scesi in campo e dichiarato guerra al m5s devi assolutamente mettere in piedi un gruppo di persone costituiti da avvocati e portavoci talmente preparati da controbattere tutte le dicerie e diffamazioni che la stampa e politici fanno al movimento ti prego sei la nostra speranza facciamo catenaccio e vedrai alla fine vinceremo noi,ciao da massimiliano di fiumicino

massimiliano m., fiumicino Commentatore certificato 14.03.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi se non è trasparenza questa!!!

Da emiliano sono orgoglioso di quello che state/stiamo facendo.

Avanti così!

Alessandro73 14.03.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

I TG nazionali (TG2 adesso ad esempio) ripetono il tam-tam secondo il quale "Grillo ci vuole portare fuori dall'Euro". Come sempre travisando. Perchè "Grillo" (poveri stolti se nn additano un padrone stanno male) vuole RINEGOZIARE IL DEBITO E RIDEFINIRE LA POLITICA EUROPEA che è nettamente sbilanciata verso il Furer Merkel !!!!! Divulgate perchè il epricolo è che qualche anziano poverino ci caschi :(

Salvo B., Bologna Commentatore certificato 14.03.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, scusami ma non trovo giusto imporre ai parlamentari grillini quanto e come devono essere remunerati del loro impegno. Ti seguo e sostengo da molti anni ma ora non mi sta affatto piacendo il tuo modo di fare politica. Per primo stai mancando di rispetto ai milioni di italiani ti hanno votato anche perche'e sopratutto perche'vogliono vedere te presente nella politica giornaliera, vederti e ascoltarti anche chi non avendo possibilita'non ha un computer e non ti puo seguire, anche tanti anziani che credono in te, metti da parte un po'di esaltazione e vai in televisione per rispetto di chi ti ha votato, confrontati, non stando dietro una tastiera. Non fare cadere questo sogno con una strategia che alla lunga ti rendera'antipatico, sopratutto a chi ti ha votato. Non fare questo grande errore....e piu'umilta'...... Un abbraccio

paolo s., Milano Commentatore certificato 14.03.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo perchè molti non sono stati informati che il PD da solo è 1° partito sia alla camera sia al senato,alla camera con 8.932.000 voti.

ettore zottarelli, genova Commentatore certificato 14.03.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima ricordavo di anni esaltanti di lotte, di partecipazione, di solidarietà di conquiste per i valori della sinistra. Vissuti nelle piazze gremite insieme a Beppe Grillo, a Dario Fo , a Roberto Benigni , ad altri,quante cose ci accomunavano! Oggi pomeriggio ho scoperto che ora in comune abbiamo l'idraulico.
Tu sostieni che tutti sono uguali, che non c'è differenza tra destra e sinistra, che peccato, che brutta fine ! Ma state tranquilli chi ha votato ed ha fatto diventare il PD primo partito sia alla camera sia al senato la differenza tra il nano puttaniere e noi la conosce bene.

ettore zottarelli, genova Commentatore certificato 14.03.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete e siamo grandissimiiiiiiiii

michele dragone, torino Commentatore certificato 14.03.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

...sempre di soldi pubblici si tratta ma, vuoi mettere quando è il pubblico che decide come spenderli?...uno spettacolo!

Cristiano Mazzoli 14.03.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

DOVETE segnalare anche con annunci a pagamento sui quotidiani non chi aderisce alla riduzione del compenso, ma chi non lo fa. Alla gogna, almeno una piccola soddisfazione togliamocela.

silvio madonna, montesilvano Commentatore certificato 14.03.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

I partiti piccolissimi per esempio il PSI , prendono i rimborsi elettrorali ?
Non ha fatto campagna elettorale, quindi non spende soldi.
Con i soldi dei rimborsi può stipendiare i suoi fondatori ?

Quindi deduco che molti si sono fatti un partitino e con questo ci vivono come se fosse un lavoro...

Ditemi se sbaglio...ci sto pensando dal giorno delle elezioni quando ho visto una trentina di simboli ...che poi hanno preso qualche voto...

caterina c. Commentatore certificato 14.03.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un miracolo ciò che avete fatto. Siamo tutti così abituati ad essere presi in giro o truffati che ci sembra impossibile che stia accadendo nella realtà.
Grazie di cuore per averci ridato la speranza.

Silvio Di Rocco 14.03.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate a realizzare i punti del programma. La gente onesta e rispettosa delle leggi vi confermerà la fiducia.

Giovanni Battista Licciardi 14.03.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

A Be, ma come hai fatto a inventatte na cosa del genere? non solo hai dato na speranza ai giovani
ma pure ai 60enni come me hai dato un sorriso,
vede morì sta classe politica che c'ha spolpato
tutta la vita e noi come str... n'avemo mosso un dito.
Valter

valter simonazzi 14.03.13 17:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Faccio in tempo a cacciare na 20ina di euro? anche se sono disoccupato li metto volentieri. fatemi sapere dove e come......grazie
Valter

valter simonazzi 14.03.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

E' la prima volta che mi sento orgoglioso: appartenere ad un movimento altamente trasparente,fortemente onesto e determinato. Termini improponibili e inconcepibili a questi partiti. Sono paragonabili ai dinosauri, speriamo seguano la via dell'estinzione.


gualtieoro bertuccioli, rimini Commentatore certificato 14.03.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

questa è la proposta del PD per quanto riguarda la green economy:
http://youtu.be/m3s2Yj2N8vM

Stefania Campailla 14.03.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento

E VAI !!!! PURE IL PAPA E' UN GRILLINO !!!

Ilario D., ilario1326@alice.it Commentatore certificato 14.03.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

carissimo Grillo quando vogliamo iniziare a sistemare le pietose condizioni del sistema sanitario che abbiamo in sicilia? é possibile che chi ha un reddito indipendentemente se riesce a mangiare o meno non ha diritto all'esenzione sulle prestazioni sanitarie e spese mediche perchè risulta un percettore di reddito? ms che razza di legge è questa? ci sono redditi e redditi,ci stiamo togliendo la salute a furia di spaccare l'euro in 4 e non possiamo nemmeno permetterci il lusso di farci le analisi al sangue o una visita cardiologica.

c.nicotra 14.03.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di destinare una parte rimanente delle donazioni per migliorare/incrementare la parte web del MoVimento (LA COSA ......) che è l'anima della comunicazione dei sostenitori 5 Stelle.

A.M: 14.03.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal PCI in poi tutti gli eletti hanno sempre ritornato una parte degli emolumenti al partito per poter sostenere un complesso apparato che ,per noi, è sempre stato,insieme alle feste dell'Unità,l'unico mezzo per garantire a tutti i cittadini uno strumento di lotta forte e democratica.La gente ha sempre compreso e sempre contribuito. Nel programma del PD oggi è scritto che bisogna ridurre il numero deli eletti e occorre diminuire sia i costi sia gli stipendi.
Non avendo miliardari che comprano e pagano tutto rimane il problema di come mantenere un apparato forte , indispensabile per la vita democratica del partito. Il PD che oggi per numero assoluto di voti è 1° partito sia alla camera sia al senato deve garantire che questo possa continuare.

ettore zottarelli, genova Commentatore certificato 14.03.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi, siente un esempio. I partiti non si adegueranno e si scioglieranno come neve al sole. Avanti così.

ANDREA C., MILANO Commentatore certificato 14.03.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

“Qui nel PD noi facciamo così”
Bersani ha detto che è disponibile a discutere sia dei rimborsi elettorali che di altre proposte che provengano dal M5S, perchè continuate a martellare la rete con questa disinformazione? La legge sui rimborsi elettorali è appunto una legge che una persona, per quanto segretario del partito, non può decidere di eliminare come farebbe un dittatore.. Questo modo di inseguire i vostri interlocutori, proponendo quesiti ai quali solo un parlamento riunito può rispondere, è pura demagogia. Con questi spot avete conquistato un elettorato di disinformati e perseverate nel tenerlo nell'ignoranza a vostro beneficio. Se avete delle proposte serie da fare, raccoglietele tutte insieme e presentatele nelle forme ammesse dalle procedure parlamentari. Siete voluti entrare in Parlamento bene parlate da li e non con queste forme che ci fanno dubitare della vostra preparazione e adeguatezza a confrontarvi per la risoluzione dei problemi del Paese.

Stefania Campailla 14.03.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"E' possibile, ed è stato dimostrato, fare politica senza intermediazione dei partiti, senza bisogno di soldi pubblici ecc"

Sì, è possibile se ti chiami Beppe Grillo... !!

christian stagliano' 14.03.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di politica senza soldi .... qualcuno sà spiegarmi com'è che al Comune di Mira avete deciso di non rinunciare ai gettoni di presenza????
Forse fa parte della serie: .... predicar bene e razzolare male???
Grazie per il chiarimento.

Andrea C. 14.03.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo al movimento se nel programma c"e un intervento sugli invalidi che percepiscono 270euro al mese di invalidità" . Una vergogna nazionale non degna di un paese civile. Parlo di veri invalidi.

marcello puggioni, olbia Commentatore certificato 14.03.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poco fa rispondendo ad un utente,ho riportato la mia idea di donazioni private volontarie,nel senso,via immediatamente i rimborsi elettorali,senza se e senza ma!Quindi il M5S potrebbe proporre una legge che dica:I partiti o Movimenti che ricevono donazioni private devono rendicontare donazioni ricevute,spese effetuate,come sono stati spesi i soldi,palchi per comizi,manifesti,pubblicità ,etc etc tutto trasparente,ogni euro rendicontato,in modo che chi ha donato sappia come sono stati spesi i soldi,tutto nella massima trasparenza,un tetto massimo per ogni persona(esempio:massimo 500 euro a testa una tantum per tornata elettorale),obbligatorio i nomi di tutti coloro che hanno fatto donazioni,trasparenza totale per evitare che grandi investitori "FINANZINO" per interesse/ritorno personale,e con i soldi ricevuti,che siano pochi o molti,con quello faranno le campagne elettorali,questo a mio avviso deve essere a grandi linee il sistema per contribuire alle campagne elettorali..in pratica ciò che ha fatto il M5S:) P.S.Chiaramente questa è una "traccia",ma alcuni paletti,come: tetto massimo,nome del donatore,rendicontazione delle spese sostenute....devono rimanere.

massimiliano f., cervignano del friuli Commentatore certificato 14.03.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN'IDEA PER CALMIERARE I CONTRIBUTI AI PARTITI SENZA CREARE INGIUSTIZIE...SI POTREBBERO OFFRIRE MAX 2 (due) EURO A VOTO PER I VOTI NUMERICAMENTE EFFETTIVAMENTE PRESI E PER LA DURATA EFFETTIVA DELLA LEGISLATURA. Angelo Pinotti


C'è solo una cosa da fare e subito: abolizione totale del contributo pubblico ai partiti. La scusa che senza soldi non si può fare politica non regge più. Il Movimento 5 Stelle ha dimostrato il contrario. Basta soldi!

Mario Catalano 14.03.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Very proud to have made my humble contribution to M5S.

L. Poli 14.03.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Non ho letto tutti i post, e probabilmente lo avete già suggerito. Proporrei di usare una parte dei soldi, per pubblicare sui principali quotidiani nazionali (nonchè un paio di esteri a scelta) la rendicontazione di come sono stati spesi i soldi della campagna elettorale.

Giorgio Scarpa, Venezia Commentatore certificato 14.03.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Non sono più un ragazzino. Ho vissuto l'epopea sessantottina, sono stato dirigente regionale di un sindacato, quindi ambientalista convinto e presidente di associazioni di volontariato a Milano. La strategia dei militanti rossi si riallaccia sempre al metodo usato da Stalin per consolidare il potere: infiltrarsi e quindi eliminare ( http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:UyO-Ep18edIJ:it.wikipedia.org/wiki/Religione_in_Unione_Sovietica+&cd=2&hl=it&ct=clnk&gl=it ) Nel caso della mano tesa del PD al M5S mi sembra chiara la stessa strategia: una bella unione di intenti per arrivare insieme all'elezione del presidente della repubblica (tipo Napolitano) per avere in mano la testa del potere e della magistratura... Historia magistra Vitae.


Anch'io ho dato il mio contributo piccolo ma con tanto piacere.

angelo attanasio 14.03.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Orgogliosa di aver contribuito...

MONICA DI NUNZIO 14.03.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

MI E' VENUTA IN MENTE UN'IDEA PER RISPARMIARE IL COSTO DEI PARLAMENTARI. COSTRUIRE UN ALBERGO A META' STRADA FRA L'AREOPORTO E UNA STAZIONE FERROVIARIA E METTERLO A DISPOSIZIONE DEI PARLAMENTARI OFFRENDO COSI' PER TUTTI INDISTINTAMENTE VITTO E ALLOGGIO GRATIS (risolto il problema della diaria) OVVIAMENTE A CHI E' SEMPRE PRESENTE IN AULA DAL LUNEDI' AL VENERDI' A ROMA E CHI NON CI STA'SI ARRANGIA A SPESE SUE... CHE NE DITE? MI SEMBRA UN'OTTIMA IDEA PERCHE' MINIMO SI TAGLIEREBBERO I COSTI DEL 50%. SALUTI A TUTTI Angelo Pinotti


Salve
Agli Onorevoli Sesa Amici (Deputata PD), MOscardelli Claudio (Senatore PD)Fazzone Claudio (Senatore PDL)

Onorevoli, con la presente Vi chiedo,così come deciso dai parlamentari del Movimento 5 Stelle, di rinunciare a parte dei compensi e rimbosi che lo Stato eroga ai parlamentari. Vi chiedo inoltre di adoperarVi perchè questi soldi vengano utilizzati costituendo un fondo nazionale per lo sviluppo delle PMI.
Aspetto Vs risposte

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 14.03.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo la proposta di Cittadinanzattiva http://www.cittadinanzattiva.it/editoriale/attivismo-civico/4759-una-proposta-per-avvicinare-i-partiti-ai-cittadini.html

Elio Rosati, Roma Commentatore certificato 14.03.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Prego, è stato un piacere.

gianni russo 14.03.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

EGREGIO BEPPE GRILLO E FORUMISTI DI CODESTO BLOG: SE NON MI SBAGLIO, SIA UN PARTITO, UN MOVIMENTO, CHE UNA ASSOCIAZIONE DI QUALSIASI GENERE, NON SONO ALTRO CHE DELLE LIBERE AGGRECAZIONI PRIVATE DI PERSONE, PERTANTO OGNI SOCIO, ISCRITTO, SOSTENITORE, SIMPATIZZANTE, ECC... SE CI CREDE E CI TIENE, E' MORALMENTE E LIBERAMENTE TENUTO A DARGLI IL PROPRIO CONTRIBUTO ECONOMICO SECONDO LE PROPRIE POSSIBILITA' E VOLONTA'. DI CONSEGUENZA, LO STATO NON E' TENUTO A SOVVENZIONARE ECONOMICAMENTE CON I SOLDI DEI CONTRIBUENTI PER SOSTENERE QUANSIASI AGGREGAZIONE PRIVATA DI PERSONE SPECIALMENTE SE HA FINALITA' ESCLUSIVAMENTE POLITICHE. I PIU' ANZIANI RICORDANO I "FONDI NERI" VERSATI A PARTITI DAI FACOLTOSI INDUSTRIALI O "OCCULTI" PERSONAGGI' DETENTORI DI INGENTI CAPITALI TALVOLTA ILLECITI. TUTTAVIA LA TRASPARENZA DEI FINANZIAMENTI, DEVE ESSERE LA PRIMA COSA DA RISPETTARE PER LA LEGALITA'. ANCHE IL BILANCIO INTERNO DOVREBBE ESSERE RESO PUBBLICO, INOLTRE DA UNA CERTA SOMMA IN SU' SI DOVREBBE POTER DETRARRE DAI REDDITI.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 14.03.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggior parte della stampa italiana è solo un fastidioso cicaleccio a caccia di gossip dietro un pc. Più nessuno va in giro a verificare le notizie ma queste si generano e si autoalimentano come i pettegolezzi di paese. Anche l'Unità riprende la NON notizia dei Panorama. Che schifo

thomas 14.03.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè quelli del PD non dicono chiaro che se rinunciano ai soldi mandano per strada un po' di famiglie? ammettessero che hanno delle strutture di partito che sono delle aziende con stipendiati, spiegassero perchè servono quei soldi. la gente capirebbe. e non bastano perché ci sono gli introiti delle feste ex dell'unità e i soldi che i parlamentare versano al partito, immagina di quanti soldi ha bisogno il PD. se facessero chiarezza e dicessero che vogliono cambiare sarebbe tuto più facile.

dominick tambasco 14.03.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Lo detto e lo ripeto...sono d'accordo con Beppe...si va avanti con il finanziamento privato, chi ci crede bene...in politica servono i numeri...non gli uffici di partito con l'impiegati..ci si basa sul volontariato...niente sedi..
La gente deve capire che ci siamo ritrovati in questa situazioni proprio per l'allegra finanza dei Partiti e le loro rappresentanze...stop--a Livorno c'è più circoli del PD che Farmacie...aahooooo! ma stiamo scherzando!!..basta!!la politica va concepita come servizio e no come occasione per arrotondare lo stipendio o aumentarselo...ariaa!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 14.03.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

nessun partito ha mai sentito il dovere di dare alla democrazia del referendum il valore che gli spetta !

.. si sono fatti la democrazia ad partitum, spacciandola come una grande conquista della pluralità, neppure vanna marchi è riuscita a fare tanto !

.. questi politicanti hanno da sempre e con il sorriso sulle labbra calpestato la democrazia !!

Roberto B. Commentatore certificato 14.03.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Saltalavecchia facebook

carmelo i. Commentatore certificato 14.03.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

NO NO, AL CONTO CORRENTE NO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Qua di quel fantomatico c/c non si è ancora visto un soldo!!! Piuttosto fate tante donazioni DIRETTAMENTE SUI CONTI CORRENTI dei comuni interessati, o comprate quel che serve, o dateli a delle famiglie

Alberto Sordi 14.03.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Posso donare il 5 x 1000 al movimento?

Nadir Vargiolu 14.03.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/2013/03/latomica-finanziaria-aka-la.html

Purtroppo non tutti lo capiscono! Vai Grillo.

Tra gli squali 14.03.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Sono del parere che le donazioni, a lungo andare rischiano di assottigliarsi al punto tale, da divenire insufficienti per far fronte alle iniziative che ci aspettano. Non tralasciamo il fatto che ora che siamo una forza parlamentare rilevante, avremmo il bisogno di fondi per il mantenimento ordinario e lo sviluppo stesso del movimento.
Detto ciò, sarebbe auspicabile ridurre il finanziamento pubblico drasticamente del 99% mantenendo un semplice 1% che nei fatti si è dimostrato sufficiente per effettuare una degna e fruttifera campagna elettorale come il M5S ha saputo dimostrare.
Così facendo, si potrebbero sempre mantenere le donazioni private, ma senza dipendere esclusivamente da esse e nel tempo stesso si darebbe un forte segnale di risparmio sulla gestione dei finanziamenti pubblici ai partiti

Alessandro Traditi 14.03.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Molti sperano che l'elezione del nuovo papa possa portare un'aria di cambiamento anche nelle nostre vicissitudini interne, se non altro a causa della scelta del suo nome, Francesco...


http://lostudiodelpoeta.blogspot.it/2013/03/san-francesco-e-il-finanziamento-ai.html

I'm Stefano Pedrollo Commentatore certificato 14.03.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

I PDdini vengono qui a fare la morale quando il loro partito (o meglio il giocattolo di D'Alema e Bersanuccio ndr) ha 300 dipendenti PAGATI CON I NOSTRI SOLDI !!!!!! Senza contare i governatori delle varie Regioni e senza aggiungere i 3 MILIONI e 900 MILA EURO di rimborso elettorale di Vendola (il difensore dei poveri muahahahhahahahahhahahah)

Salvo B., Bologna Commentatore certificato 14.03.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL 25 febbraio deve essere ricordata come la giornata nazionale dell'etica e della pulizia parlamentare !

Roberto B. Commentatore certificato 14.03.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

che strano..tutti sanno che da sempre gli eletti nel PD si decurtano lo stipendio per far vivere migliaia di donne e di uomini che con grandi sacrifici mantengono vivo l'apparato del partito, unico mezzo per fare poloitica onesta e democratica. Noi non abbiamo miliardari padroni che comprano tutto.

Povero Beppe Grillo, che brutta fine..

Personalmente ho vissuto momenti esaltanti di impegno collettivo
Gli Inti Illimani durante e dopo la tragedia del Cile, Dario Fo nella stagione travolgente della satira politica, e dopo certamente Beppe Grillo sempre con la satira ed i teatri e le piazze pieni di folla, ed anche
Roberto Benigni. Momenti entusiasmanti di lotta ed impegno politico, a difesa dei valori della sinistra, la solidarietà, la libertà, la partecipazione (ciao Gaber..). Il popolo unito per battere i reazionari, la coservazione, la destra.
Che tristezza oggi sentire dire che sono tutti uguali , e questo tutti sappiamo che NON E’ VERO, e adesso sentire da Grillo che il peggior nemico è la sinistra e vedere che nel programma che gli hanno scritto non c’è traccia di lotta all’evasione fiscale,come in quello del nano puttaniere.
Povero Beppe che brutta fine..

ettore zottarelli, genova Commentatore certificato 14.03.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a te, cricetone mio !

lucifero 14.03.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti esprimo la mia opinione con intento non critico, cerco di aggiungere la mia idea alla "intelligenza collettiva".

Premetto che mi piace molto lo stile del movimento (rendicontazione trasparente) nonchè il risultato fino a qui ottenuto.

Penso però che una rendicontazione in tempo reale (come ad esempio già fatto per il totalone delle donazioni effettuate tramite il sito) avrebbe un impatto ancora maggiore in termini di percezione di trasparenza ed efficienza del processo di rendicontazione. Immagino molte mandibole cadere nel vedere "online" il resoconto delle spese (anche minime) del giorno prima...

In fin dei conti si tratta di scrivere un'applicazione web, magari qualche app per il mobile, ma niente di così complicato.

L'entusiasmo non manca, l'intenzione nemmeno.
Forza così! :)

Luca Penzo 14.03.13 14:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per esser chiari:

I Sindacati tutti, prelevano direttamente i soldi "alla fonte" dalla busta paga di ogni singolo lavoratore assunto (sia pubblico che privato) anche laddove ogni songolo lavoratore non è iscritto al Sindacato. Certo ... è giusto che i Sindacati ricevano sussidio ... ma come al solito paga il lavoratore.

Le cifre che prelevano sono abnormi (nel totale) ... sarà per questo che i Sindacati ultimamente hanno difeso tutto tranne che i LAVORATORI e i CITTADINI?

A me viene qualche dubbio. E intanto il Popolo paga ....

Salvo B., Bologna Commentatore certificato 14.03.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sabato darò anch^io il mio contributo , con molto piacere .

luciana mosconi Commentatore certificato 14.03.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

torno a ripetere che i soldi sono poca cosa, davanti all'impegno fatto col cuore dai moltissimi volontari e simpatizzanti del M5S, l'entusiasmo di poter far tornare di moda l'onestà nella politica, di poter mettere persone per bene in parlamento, non lo compri con i soldi !

per quanto i partiti spendano, non potranno mai comprare l'entusiasmo e l'energia di questo movimento !

Roberto B. Commentatore certificato 14.03.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

"Grazie a tutti coloro che hanno contribuito."

PREGO! ...è stato un piacere, i 20€ meglio spesi della vita mia.

(la CGIL ne chiedeva molti di più per fare mooooooolto di meno. Credo nel concetto di sindacato, ma non in questi sindacati italiani)

Maurizio G.C. Commentatore certificato 14.03.13 14:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco con quale coraggio questi vecchi ladroni si presentano in TV a difendere il loro partito, dopo tutto quello che hanno fatto al popolo Italiano.Io per questa gente non esiterei un solo minuto, li impiccherei tutti in piazza davanti al popolo e innanzitutto davanti ai familiari de quelle persone che per colpa loro si hanno tolto la vita, e per quelli che non arrivano alla fine del mese e per i nostri figli che non hanno futuro.forza M5S

Saverio Pozzuto, Campobasso Commentatore certificato 14.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

per i soldi donati al M5S vado fiero !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: “Tutto cambi perchè nulla cambi”


Mi permetto di segnalare un'interessante articolo

http://www.lavoroergosum.it/?p=1547

Questo inedito contesto ci offre oggi la possibilità straordinaria di far approvare norme fondamentali come quelle sui diritti civili, norme sulla legalità e trasparenza, scuola pubblica (rivedendo i finanziamenti ai privati), sanità pubblica, etc

Mario A., Orbassano Commentatore certificato 14.03.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Un punto importante:

Quello che ha fatto il M5S ha dello straordinario e inedito, e cioe' ha dimostrato che si puo' far politica con l'1% dei soldi che vengono generalmente spesi (sperperati?) da altri partiti. Tuttavia, il fatto che questi soldi siano stati ottenuti senza alcun finanziamento pubblico ma tramite donazioni, per quanto apprezzabile, non credo sia giusto diventi lo standard.

Riduciamo il finanziamento pubblico a quanto ha speso il M5S per questa campagna elettorale, ma non togliamolo del tutto per i seguenti motivi:

1. Il M5S ha fatto senz'altro un'impresa, ma proprio perche' impresa eccezionale, non deve diventare la norma requisito per ogni partito per partecipare alle elezioni. Se no diventa la competizione elettorale si sposta sull'abilita' di raccogliere fondi (e i contatti/finanziamenti di cui si dispone) e non sui contenuti politici
2. L'impresa del M5S ha senz'altro giovato dal fatto di voler dimostrare che si puo' far politica senza soldi pubblici. In futuro, non e' realistico pensare che ogni partito riesca a sfruttare la stessa onda di entusiasmo / voglia di dimostrare qualcosa (soprattutto una volta che e' gia' stato dimostrato).

Riduciamo il finanziamento pubblico del 90%-95% o quello che volete, ma toglierlo danneggerebbe non poco la democrazia.

2.

Niccolo 14.03.13 14:26| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONTI E LE COSE NON DETTE
Ogni giorno che passa appare sempre più chiara la vera politica di MONTI, il quale altro non è che un mandatario della potente lobby delle Banche.
Senza inoltrarmi sul curriculum di Monti, già di per se rivelatore al riguardo, (su google si trova tutto) e senza voler scendere nei dettagli delle critiche a lui mosse dalle stesse sfere dove lui lavora o ha lavorato (pesante contestazione all'Università Bocconi)mi soffermero su alcune riflessioni:
Perchè Monti non ha insistito sui tagli delle spese della politica? Ebbene non solo è d'accordo ma il Sig. Monti è un paladino della burocracia e per lui non si devono diminuire le indennità e i vitalizi (semmai aumentare).
Ciò è abastanza chiaro guardando anche al suo atteggiamento nei confronti del M5S: "nessun governo in cui ci siano i grillini"
Beh, allora era proprio vero, Monti giocava a nascondino, a carte coperte, giustificando la sua formidabile vena impositiva (l'IMU non solo è piu cara ma colpisce soggetti che prima non venivano presi in considerazione come ad es. residenti all'estero e anziani ricoverati in casa di riposo)per l'unico obiettivo della sua azione (con la connivenza di Pd+PD-L. Il tutto con la scusa che i mercati rischiava il default e tutte le valle sui mercati e la famosa agenda.
Adesso però l'emergenza finanziaria è passata!
E allora Sig.Monti?
Cosa facciamo adesso?

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 14.03.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

l'Unità si posta sulla pagina di apertura del blog di Grillo e vomita accuse contro la pubblicità del blog di Grillo, che fa guadagnare Grillo (e non il PD come vorrebbe e come se lo sogna).
La pubblicità è pagata dagli inserzionisti che scelgono le modalità di apparizione della stessa e se un sito è visitato da cinque milioni di persone viene naturale la scelta.
La Rai si fa pagare profumatamente per fare pubblicità nonostante l'estorsione del canone annuo aborrito da tutti gli italiani.
Grillo non utilizza i soldi delle tasse dei cittadini come fa la CASTA, ma guadagna onestamente con il suo lavoro.
fortuna assistimi, invidia CREPA.

egeria benvenuti 14.03.13 14:20| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....E ADESSO VENITEMI A DIRE CHE NON STANNO PREPARANDO "IN PUNTA DI PIEDI" IL "GOVERNO TRUFFA". NONOSTANTE LO SCAMBIO DI INSULTI, LA PRESTIGIACOMO TENDE LA MANO (TRA LE RIGHE A RENZI..) ALLA SINISTRA PER FORMARE UN ESECUTIVO INUTILE http://www.youtube.com/watch?v=jy_QtL-Y7gQ
PRESTIGIACOMO!!! SAPPIAMO TUTTO, GIOCATE A CARTE SCOPERTE, FACCIAMO PRIMA!!!!
"CREDO CHE DOVRO' MANGIARE PESCE A VITA.....E' DA DUE MESI CHE LO STO' GRIDANDO (HA RAGIONE FRAH QUANDO DICE CHE CON LE MAIUSCOLE GRIDO), E CREDO CHE LA GENTE (SOPRATTUTTO DI PROTESTA..) COMINCI A CAPIRLO FINALMENTE...VI VOGLIO BENE!!!!
SO' CHE QUANDO ANDRETE A VOTARE, ANCHE VOI CHE QUESTA TORNATA NON LO AVETE FATTO, VI UNIRETE A NOI IN QUESTA "RIVOLUZIONE CULTURALE"!!
DATE UN OCCHIO AI MIEI POST NEL GRUPPO "FINALMENTE IL CAMBIAMENTO"...IL PUZZLE E' QUASI COMPLETO!"

Marco Americcioni, Foligno Commentatore certificato 14.03.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene così ma sarà necessaria una legge ad hoc per quelli che passano un guaio del genere.

carlo de luca 14.03.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Senza nessuna ironia, ma il Presidente Berlusconi che agita continuamente lo spauracchio giudiziario, ha avuto la maggioranza assoluta in parlamento: perchè non ha fatto la riforma della giustizia magari alla francese ? tutto l'agitarsi sembra un alibi a mostrarsi vittimna del sistema, non è credibile.

mario Innocenzi 14.03.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, la Convenzione prima e il Comitato di salute pubblica poi dovette stampare gli assegnati... e non è finita benissimo, è arrivato Napoleone. Ma bene benissimo ha fatto il movimento, Il punto è che fare ora. Un finanziamento pubblico di per sè non è solo legittimo ma persino auspicabile. IL PROBLEMA E' LA MISURA. Ma a chi vanno questi finanziamenti? I partiti si sono trasformati in strutture " leggere" a rete che distribuiscono soldi più a consulenti che a dipendenti. Il caso della Margherita è esemplare i soldi finivano a un tizio che faceva da bancomat per quattro gatti e sopratutto per se stesso, Lì il business erano proprio rimborsi e finanziamenti. Ma son ladri di galline questi. Il grosso del bottino sono I RIMBORSI DELLA SANITA', GLI APPALTI, LA BUROCRAZIA INAMOVIBILE, INUTILE E LADRA ( due piccoli esempi noti: MAstropasqua direttore INS + altri 23 incarichi 1,4 milioni di euro l'anno; Catricalà, prima di diventare sottosegretario alla Presidenza del Consigliuo, Antitrust, Consiglio di Stato, Luiss: 1 milione di euro l'anno, etc,) LE CONSULENZE, GLI ENTI PUBBLICI DI OGNI GENERE E GRADO. Caro Beppe la telecamerina altro che in Commissione, una schiera di revisori contabili e di incorruttibili, proprio come il nostro amico tanto vituperato.

paolo a. Commentatore certificato 14.03.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono giorni decisivi e bisogna avere i nervi saldi.
Il rischio di comportarci come i bambini dell'asilo è grande. Non possiamo riprenderci il giocattolo (l'TALIA), se lo spacchiamo.

Otto milioni di persone hanno fiducia in Beppe Grillo. Beppe Grillo non può permettersi di peggiorare la loro vita.

Non serve regalare un pesce a chi ha fame, occorre insegnargli a pescare.

vittoria v. Commentatore certificato 14.03.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe, vai avanti così, non aver dubbi anche quando Giovanotti, Don Gallo e tutti gli altri cercano di farti/farci cambiare idea e votare fiducia a Garga, l'hai ripetuto fino a sgolarti nei 77 comizi ed anche prima, nessun inciucio, nessun accordo, abbiamo votato il M5S proprio anche per questo, se non vogliono capire o fanno finta di non capire (che è più probabile) saranno solo problemi loro, spariranno, si estingueranno, come i dinosauri dopo la caduta del meteorite M5S, vai avanti dritto, andiamo a vanti dritto per la strada già decisa e tracciata, chi comprenderà ti seguirà, chi non vuol capire o pensa di tornare alle vecchie logiche verrà fagocitato dallo sdegno popolare. il nano non può pagare tutti all'infinito, un giorno le sue riserve andranno in rosso, gli resterà l'esilio ad Hammamet...
Vai avanti diritto Beppe, vai avanti così...

diego a., rimini Commentatore certificato 14.03.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo!!! tuttavia i terremotati sono anche lombardi! e nella fattispecie MANTOVANI!!!! ricordatelo!

Anna Tarozzi 14.03.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

L' M5S è la prova che senza soldi politica non la puoi fare
Ma avete idea di quanto "valga" la popolarità di Grillo?
e sia chiaro che senza grillo il m5s NON esisterebbe.
il cachet minimo di grillo era 25000 euro quindi solo per i 77 comizi
finali sarebbero stati 1 milione 950 000 euro
Quindi politica voi la fareste fare o a chi è ricco o a chi è appoggiato da
qualcuno veramente famoso?
Certo condivido che come è adesso è uno scandalo però bisogna ragionare,
sempre!

Massimiliano 14.03.13 14:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimenticateVi di tutte le famiglie di disoccupati senza nessun reddito (cassa integrazione,assistenza INPS,contributi statali) Semplicemente gente iscritta a gli Uffici del pubblico Impiego da anni senza che abbiano mai avuto un richiesta di lavoro

Alfonso M., TORINO Commentatore certificato 14.03.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

un'azienda che ha
1-utili di 1 MILIARDO e 300 MILIONI di euro
2-avuto ospite niente meno che il presidente del consiglio Monti (!!)all'inaugurazione della nuova fantasmagorica sede milanese
3-avuto riconoscimenti dal ministro Passera (!!) in tema di occupazione
mette in MOBILITA' 700 persone per un risparmio di 80 milioni di euro: questa e' VODAFONE ITALIA..bravo Elio, tu continua pure a fare il pinguino.
PER FAVORE PARLATENE VOI!!!!!!!!!!

silvia m., milano Commentatore certificato 14.03.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

ma senza beppe grillo? Ce l'avrebbe fatta Mario Rossi? C' è chi dice"è stato presentato al PD dallo stesso beppe alcuni anni fa..." Nessuno mette in dubbio la bontà della gran parte delle idee del programma presentato da beppe grillo al PD. ma la questione su cui vorrei riflettere è proprio questa : se al posto di beppe grillo c'era mario rossi, dopo essere stato rimbalzato dal pd, che fine faceva il suo programma? La fine di tanti programmi simili presentati in questi anni da liste/movimenti minori senza voce...il nulla. Ecco perchè concordo anch'io con la tesi del riformare il finanziamento ai partiti. Quando gran parte degli eletti M5S avranno deluso, (va messo in conto) diventando come gli altri tra una decina d'anni, cosa faremo? Chiederemo aiuto ad Ale & Franz?

Luca monti 14.03.13 14:09| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cavolo ragazzi ma vi rendete conto ?
Se non vi fosse stato il movimento , questi per quanto avrebbero continuato a rubare ?
Il trota, la minetti, DIni, tutti in fila a rubarsi la torta...
Beppe ti devo ringraziare tutta la vita...
Mi sono visto il video di quando sei andato in Parlamento, per la tua proposta di togliere dal Parlamento i plurigiudicati ...
Tutti ti avevano riso in faccia...
Ora hai la possibilità di dare un po' di credibilità ad un paese ridotto in macerie..
Un abbraccio a voi ragazzi del movimento ...
Movimento cinque Stelle per sempre...

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 14.03.13 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

mi raccomando ragazzi! Non ci dimentichiamo di rendicontare anche cosa abbiamo fatto con i soldi guadagnati con la pubblicità nel blog di Beppe!

Serafino Fiorin, Arquata del Tronto Commentatore certificato 14.03.13 14:06| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Wikipedia - definizione della parola "eroe":
L'eroe, nell'era moderna, è colui che compie uno straordinario e generoso atto di coraggio, che comporti o possa comportare il consapevole sacrificio di sé stesso, allo scopo di proteggere il bene altrui o comune.

Beppe,
Tu hai reso possibile un miracolo. Sei un eroe perché hai affrontato mille difficoltà per amore nostro. Donare qualcosa per aiutare M5S era veramente il minimo rispetto al sacrificio tuo e dei volontari.

Grazie di tutto.

Larissa D'Aquilio Commentatore certificato 14.03.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono onorato di aver dato al 5 stelle il mio contributo,
a pubblicazione dei nomi lo metterò in cornice

siamo in guerra Commentatore certificato 14.03.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

"La politica non può essere fatta soltanto dai miliardari", dice Gargamella. Ma anche lui è un miliardario: con lo stipendio da parlamentare ha portato a casa milioni di euro in 25 anni.

Da qui in avanti lo chiameremo "Il Miliardario Bersani".

Alberto P. Commentatore certificato 14.03.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

GIOVANNI E PEPPE
IL NEO PAPA E GRILLO HANNO DEI I PUNTI IN COMUNE CHE SALTANO SUBITO AGLI OCCHI,MA CREDO CHE IL PUNTO CHE LI LEGA DI PIU' SIA "L'ESSENZIALITA'.
ENTRAMBI NON GIRANO IN AUTO BLU.ENTRAMBI SI PAGANO LE SPESE DEL RISTORANTE,ED ENTRAMBI VOGLIONO CAMBIARE IL MONDO.QUALE OCCASIONE MIGLIORE PER LAVORARE INSIEME.
FORSE ,ED ENTRAMBI NON LO SANNO ANCORA, , LO SPIRITO SANTO STA CALANDO PIETOSAMENTE SU QUESTO LEMBO DI TERRA ITALICA, ORAMAI SMATERIALIZZATA E SENZA IDEALI .CHE SIA LA VOLTA BUONA??
CI RIPRENDEREMO E RICOSTRUIREMO QUELLO CHE CI HANNO RAPINATO NEGLI ANNI ,TOGLIEREMO IL MALTOLTO CHE CI HA PORTATO AI SUICIDI,ALL'ODIO SOCIALE,AD IGNORARCI FRA NOI E A NON RICONOSCERCI PIU'; ANDREMO A CACCIA E ALLA RICERCA DEI PATRIMONI ECONOMICI DEI NOSTRI POLITICI,NASCOSTE IN TUTTE LE PARTI DEL MONDO.GLI RENDEREMO LA VITA DIFFICILE,SEMPRE CON L'AIUTO DELLO SPIRITO SANTO.
C'E' VOLUTO UN NUOVO PAPA PER CAMBIARE L'ITALIA.
SI POTEVA FARE PRIMA?
PREPARATEVI LE 24 ORE CON LO SPAZZOLINO E UN BIGLIETTO DI SOLA ANDATA.

mario la torre, Tropea Commentatore certificato 14.03.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a Beppe che ha dimostrato che questo era possibile . Adesso tutti sanno che si puo e non hanno piu' scuse.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 14.03.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai il movimento 5 Stelle fa parte della storia d'Italia ...ill vento e' cambiato anche io ho fatto un versamento di 40 euro e penso di aver fatto la miglior spesa degli ultimi 65 anni vedere l'Italia che cambia e' bellissimo so gia che ci saranno errori ma si commetteranno per il bene dei cittadini e non per tornaconto prsonale al quale ci ha abituato la MALA POLITICA ! Forze e coraggio ragazzi !!

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 14.03.13 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma non si risolverebbe tutto abolendo il finanziamento pubblico e consentendo a ciascun cittadino di donare il proprio 5 per mille a singoli partiti e movimenti?
Una scelta di questo tipo consentirebbe anche di evitare donazoni anonime

Michele Di Francesco, Roma Commentatore certificato 14.03.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo! Ma lo vogliamo pagare Matteo, o ce lo perdiamo? Ormai è una REALTA' e una grande compagnia per un sacco di persone, noh?
Pure io, che giovane non sono e da anni non guardo la tele, seguo molto La Cosa, specie le interviste, i servizi. Ho visto un film carinissimo, quello con gli alieni.... davvero con piacere! La Cosa è una boccata d'ossigeno, ma è inutile dire: spegni la TV e guarda La Cosa....
sì, volentierissimo, ma il conduttore non vivrà di aria e twitter, giusto?
Grillo e Casaleggio, voi siete più realisti del re, perciò vi prego di pensare a qualcosa.
Quanto a me, sono pronta ad assumermi un impegno mensile di qualche decina di euro ( sono pensionata) se si decidesse di pagare uno stipendio a Matteo con il contributo di un sufficiente numero di volontari, per questo scopo.
Fate sapere qualcosa, per piacere. Grazie.

ritaquartu 14.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

che dire...veramente complimenti a tutti per essere riusciti a fare una campagna elettorale senza soldi pubblici.
Che poi Bersani la mena tanto sul fatto che così si rischia di far fare politica solo a chi ha i soldi.
L'M5S ha gia' dimostrato che non e' così, ma Bersani senza falso buonismo potrebbe semplicemente accettare solo i soldi realmente spesi per la campagna elettorale, quindi 6 milioni e rinunciare ai 48 ca.
Credo sarebbe gia' un grosso passo avanti, i partiti avrebbero solo i soldi realmente necessari e la comunita' risparmierebbe un bel po'.

Antonio Capozzoli, Milano Commentatore certificato 14.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore qualcuno puo dirmi come faccio a vedere i Post che ho inserito e se ci sono delle risposte....cioé esiste un pannello di controllo dove si può vedere i post inseriti...

Grazie per l'aiuto. Saluti

Luigi A., Melito di Napoli Commentatore certificato 14.03.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lauree conseguite all'estero
Tutte le lauree conseguite all'estero non hanno automaticamente validità in Italia. Per ottenerla (la validità) bisogna seguire un lungo percorso burocratico che ove previsto deve ottenere l'assenso del relativo ordine professionale (specie di associazione ad escludendum). Alla fine non è detto che venga equiparata, specialmente se non è conseguita in Europa. In effetti puoi laurearti in ingegneria al MIT, prenderti un Nobel, e non essere idoneo ad esercitare in Italia.

Armando G., Afragola Commentatore certificato 14.03.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

E Gargamella continua a ripetere che senza finanziamenti pubblici la politica la fanno solo i miliardari...
non sa più come fare a nascondere la relatà....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 14.03.13 13:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

E' stato un piacere poter dare il mio piccolo contributo per una causa che SI MERITA TUTTO IL NOSTRO AIUTO. Un grazie a chi dedica molto più del proprio contributo economico: mi riferisco a chi spende TEMPO ED ENERGIE per aiutare questo Movimento.

Niccolò C., Firenze Commentatore certificato 14.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Fino qualche giorno fa gli infiltrati degli altri partiti sparvano a zero nel blog ed erano tutti attivi a mettere zizzanie....

Ho letto alcuni post che commentano questo Thread e gli infiltrati sono praticamente scomparsi....si vede che quando si parla di soldi pubblici fanno finta di non sentire...

Luigi A., Melito di Napoli Commentatore certificato 14.03.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È fantastico leggere la soddisfazione di chi, come me, ha contribuito, anche con piccole cifre, a finanziare il M5S. Avanti così, tutti insieme e sarà un piacere contribuire di nuovo!

Lorenzo M., Cascina Commentatore certificato 14.03.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che dopo questa pubblicazione si metta a tacere quella parte di persone ancorate ad un sistema perverso. Complimentissimi ragazzi:)

roberta portaccio 14.03.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

AUTOFINANZIAMENTO:

Va bene fare i puri ma le spese ci sono e le dobbiamo pagare noi.

Propongo una quota associativa modulata sulle possibilita' di ciascuno.

Tutte le spese rendicontate con referendum interno sugli importi oltre una certa cifra.

SECURITY di BEPPE.

Spero che quella che gia' c'e' sia la migliore.
Facendo tutti gli scongiuri del caso propongo come primo investimento un potenziamento della sua scorta.
Questo e' un Povero (impoverito) Paese, pieno di ladri. E se niente niente, per mantenere i loro privilegi, gli venisse l'idea di assoldare un killer??

Meglio avere paura che prenderle (Falcone e Borsellino docent).

Scusate, ma qualcuno doveva aprire questo capitolo.

MAURIZIO GATTI 14.03.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono un sostenitore del movimento 5 stelle , e sono felice soddisfatto dei progressi fatti, ma ho un dubbio sulle donazioni ai terremotati. Vorrei sapere: i soldi arrivati nella cassa della banca unicredit saranno destinati a chi gli necessitano a fondo perduto oppure con tassi d'interesse? Sinceramente vorrei sperare che siano a fondo perduto e che, a parte le spese di tenuta conto e di commissioni che l'istituto ha in carico, la banca non lucri sopra in modo subdolo sul dramma di chi ha subito questa catastrofe.
Grazie

Marco Menichetti 14.03.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

togli i soldi alla politica e resterà solo la voglia di fare per il bene pubblico !

..

Roberto B. Commentatore certificato 14.03.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice di aver partecipato.

Luca 14.03.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

IL signor Dini non ha capito che il processo di rinnovamento è iniaziato e nulla e nessuno lo fermerà.
Però io chiedo al signor Grillo di mantenere le promesse il popolo Italiano è affamato di giustizia e legalità ed io sono convinto che gli indecisi sono pronti a sostenere chi si prenderà la responsabilità di affrontare speriamo risolvendoli questi problemi, o almeno provandoci.

Lucio Massidda 14.03.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

DAL MOMENTO CHE LE INFORMAZIONI SONO LE BASI FORMATIVE DELLA COSCIENZA CRITICA DI OGNI CITTADINO-INDIVIDUO, E' GIUSTO E DOVEROSO INFORMARE TUTTI, "NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO"!
NON SO' DIRTI COME E QUANDO ENTRARE NELLA "TANA MEDIATICA DEI LUPI", MA VOGLIO RICORDARTI CHE, COME PRIMA E SECONDA FORZA POLITICA IN PARLAMENTO, SIAMO LEGITTIMATI A PIENO TITOLO AD UTILIZZARE I MEZZI DI INFORMAZIONE PUBBLICI (?) E A DIFENDERCI FINALMENTE DA ATTACCHI DENIGRATORI ED UNILATERALI, E' ORA DI FARE CHIAREZZA!
SEI IL LEADER CARISMATICO, L'ANIMA DI QUESTA RIVOLUZIONE INTELLETTUALE CHE NOI TUTTI, CONSAPEVOLI E RESPONSABILI, VOGLIAMO VINCERE!
SO' CHE LEGGERAI E RIFLETTERAI SU QUANTO SCRITTO...
TI ABBRACCIO, COLLEGA!! NOSTRO AMICO, FRATELLO E GRANDE LIDER

marcello marra, Casalnoceto (AL) Commentatore certificato 14.03.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a te, Beppe, i nostri 50 Euro sono nulla in confronto a quello che hai fatto e stai facendo tu.

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 14.03.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

LETTERA A BEPPE GRILLO: CARO BEPPE, CI HAI PRESO PER MANO, ACCOMPAGNATO LUNGO QUESTO TORTUOSO PERCORSO POLITICO, FACENDOCI RISCOPRIRE IL PIACERE DI FARE POLITICA TRA LA GENTE E PER LA GENTE. HAI ESALTATO E RIPORTATO ALLA LUCE VALORI CHE CREDEVAMO PERDUTI E DEI QUALI ANDIAMO ORGOGLIOSI, CI HAI APERTO GLI OCCHI E MESSO DI FRONTE AD UNA REALTA' CHE MAI AVREMMO IMMAGINATO COSI' CRUDA, SPIETATA E TRISTE. UNA REALTA' FATTA DI MENZOGNE, INDIFFERENZA, PERSUASIONE E SFRUTTAMENTO DA PARTE DI UNA CLASSE POLITICA CORROTTA VENDUTA AL MONDO FINANZIARIO, AI DANNI DI CITTADINI INERMI ED IMPOTENTI. PER FARE TUTTO QUESTO HAI UTILIZZATO 2 GRANDI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE: LA PIAZZA (VECCHIO MA SEMPRE EFFICACE MEZZO DI COMUNICAZIONE DIRETTA) E LA RETE (NUOVO STRUMENTO DI COMUNICAZIONE VIRTUALE IN RAPIDA ESPANSIONE).
QUESTA SINERGIA TRA LE TUE QUALITA' UMANE E QUESTO MONDO DELLA COMUNICAZIONE, HA DATO VOCE A NOI CITTADINI E CI HA PERMESSO DI TRADURRE IN TERMINI NUMERICI UNA "PRESENZA" DEL 25% SOLO IN QUESTO PAESE.
MA SAI PRIMA DI ME CHE PER REALIZZARE IL PROGRAMMA PREFISSATO, IN PRIMIS LO SCIOGLIMENTO DEI PARTITI E LA CONSEGUENTE SCOMPARSA DELLA "CASTA POLITICA", ABBIAMO BISOGNO DI RAGGIUNGERE QUELLA PARTE DI CITTADINI ANCORATI AI MEZZI TRADIZIONALI DI "INFORMAZIONE PASSIVA"(NON COMUNICAZIONE!), ALMENO QUEL 26% PLAGIATO DA TV E GIORNALI (OSSESSIVI E MISTIFICATORI) CHE CI CONSENTIRA' DI RAGGIUNGERE IL TRAGUARDO, FARE LE RIFORME DEMOCRATICHE DISATTESE DA OLTRE 40 ANNI E POTER RIPARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO.
E' ALTRETTANTO VERO CHE, PROPRIO PERCHE' HAI UN PROFONDO DISPREZZO E DISGUSTO PER L'USO SNATURATO CHE VIENE FATTO DELLA TV E DELLA STAMPA "DI REGIME", RIFIUTI OGNI CONTATTO CON QUESTO MEZZO DI INFORMAZIONE, MA COSI' FACENDO, DAI ADITO A PAURE E INCERTEZZE PER QUELLA PARTE DI CITTADINI CHE NON SA' DELL'ESISTENZA DI RISPOSTE DA PARTE DEL MOVIMENTO.

marcello marra, Casalnoceto (AL) Commentatore certificato 14.03.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Non è che per caso ste cose le dicano in televisione? Osp ... Mi dimenticavo che un po' di quei soldi li hanno spesi anche li...

Bruno Normanno 14.03.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Dovete però ammettere che questo questo interesse e questo attivismo è facile da raggiungere quando si dispone della voce di Beppe Grillo, un personaggio conosciutissimo in tutto il paese. Se al posto di Beppe Grillo ci fosse stato "Mario Rossi" alla guida dello stesso programma non sono sicuro che il movimento 5 stelle avrebbe ottenuto lo stesso successo e la stessa partecipazione. E' quindi indispensabile riformare il finanziamento pubblico per fare in modo che la politica non sia accessibile solamente ai ricchi o ai volti conosciuti ma non possa essere nemmeno motivo di lucro per i partiti. Un saluto.

Francesco Grillo 14.03.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a te Beppe, grazie a te!!!

Elia Vonella 14.03.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

I Partiti (tutti, nessuno escluso) se NON HANNO NULLA DA DISTRIBUIRE, SONO FINITI; ecco perchè sarà impossibile che rinunceranno e, se lo faranno, è perchè li ruberanno da altre parti, tipo: APPALTI A FINTE COOPERATIVE, FINTE AGENZIE DI LAVORO, FINTI SINDACATI, FINTE IMPRESE PUBBLICHE, FINTI ENTI STATALI, ECC. Ecco perché BEPPE NON VUOLE ACCORDI; basta attendere e saranno morti per morte naturale. ALLORA SI POTRA' COSTRUIRE UN NUOVO PAESE SU BASI COMPLETAMENTE NUOVE ED ONESTE.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Grillo.
se la laurea di Marta Grande non sono valide in Italia,la mandi negli USA.

Benitoo Trinchi 14.03.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Lecce, giusto per dare la mia testimonianza,si è allestito il palco, il server , il traduttore per sordi con denaro DONATO dai cittadini e con le donazioni degli attivi. La sera del comizio dell'immenso Beppe avevamo allestito in piazza s Oronzo tre gazebo dove si distribuiva l'Agenda Grillo, volantini informativi e in bella vista un grosso boccaccio di vetro per raccogliere i contributi volontari.Raccogliemmo 2 mila euro e siamo cosi riusciti a pagare tutte le spese di allestimento evento , la tipografia, le spillette col logo.Papponi politicanti, vedete come si fa? Certo a voi che cazzo si avvicina per fare donazioniUova marce , questo sì Il M5S vi fara scomparire tutti

mariuccia rollo Commentatore certificato 14.03.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

aggiungo...se un movimento politico ha una base popolare ampia non avrà difficoltà a recuperare volontari e contributi per organizzare le proprie attività che ovviamente sono a garanzia della rappresentanza della propria base. Diversamente il movimento sarà troppo piccolo per auto alimentarsi ed evidentemente per rappresentare qualcuno. Eliminare i soldi pubblici dalla politica favorirà lo sviluppo di movimenti ad ampia e attiva partecipazione popolare; cosa che farà spendere fiumi di denaro ai ricchi che vorranno contrastarle. Questo a dimostrazione che non solo i ricchi possono fare politica. Chiudo osservando che i rimborsi attuali vengono erogati al termine delle elezioni, ragione per cui non possono favorire la nascita di nuovi movimenti se non pre finanziati. Il sistema attuale è quindi a garanzia delle forze politiche esistenti e di chi vuol fare politica coi propri soldi

Riccardo Sarto 14.03.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che in questa povera Italia si trovasse il modo per diminuire le tasse che sono troppo alte in tutti i settori. La ripresa altrimenti non può avvenire.E vorrei alzare una voce in favore dei piccoli proprietari che finora sono stati considerati quasi come dei criminali. Molti di loro hanno ereditato dalla famiglia dei beni con i quali devono vivere e spesso non riescono neppure a far fronte alle tasse,non parliamo poi di mettere qualcosa da parte...Molti fra i piccoli proprietari non sono affatto ricchi e non possono comprarsi da mangiare o pagare le bollette sfilando un mattone dal tetto, nè possono vendere i beni in quamto non hanno risorse sufficienti per vivere altrimenti. Che le tasse siano proporzionate al reddito effettivo e che ci siani più aliquote fiscali,questa sarebbe giustizia vera,per tutti, indipendentemente se il reddito deriva dall'attività di un negozio ,da un lavoro professionale o da affitti di case. La Costituzione dice che ogni cittadino deve contribuire allo stato in base alle sue capacità contributive, ma NON è mai stata osservata da nessun governo! Aggiungo che il diritto alla vita,non è solo quello dei feti,ma anche quello delle persone già nate che divrebbero avere la possibilità di vivere in modo DIGNITOSO. Tu,Grillo hai detto che la gente ha paura della cassetta della posta...verissimo, è quello che succede anche a me,accidenti!Io ho votato 5 stelle perchè sono convinta che sia l'unica soluzione positiva per l'Italia, ma vorrei che si parlasse di più delle tasse troppo alte e si formulasse un programma preciso per creare molte più aliquote fiscali proporzionate al reddito delle persone. Non chiedo niente di eccezionale, solo di rispettare lo spirito e la lettera della Costituzione e se il movimento 5 stelle lo facesse sarebbe un grande merito e anche la prima volta in Italia che ciò avviene!

Lucia Mariani 14.03.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Il PDmenoelle non accetterà mai l'abolizione del finanziamento pubblico,basta guardare i loro costi di apparato, come emerge dalle notizie di questi giorni. Cosa andranno a fare quella moltitudine di incapaci nullafacenti? E se si arrabbiassero una volta abbandonati e cominciassero a "cantare" vedrei una fine tipo IDV la maggior parte del loro elettorato sono persone in buona fede, non vaccinate alle porcherie come l'elettorato PDL ci sarebbe veramente da ridere nei prossimi mesi se non fosse per tutta quella povera gente che soffre a causa di questi parassiti!

gianni ciacci, ciaccisas@gmail.com Commentatore certificato 14.03.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Un sostegno forte alla magistratura ed ai magistrati che fanno il loro dovere senza se e senza ma. Penso a Salto di Quirra in Sardegna: é proprio vero dobbiamo rivoltare tutto come un calzino puzzolente, che vergogna! E noi pensiamo alla legge elettorale!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.03.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

BENE! L'esempio è importante...speriamo che sia colto e si diffonda....ma comunque è un inizio.

maria pia esposito 14.03.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

la mia è solo una segnalazione http://www.fermareildeclino.it/articolo/grillonomics-la-gaia-decrescita


Una lezione di storia:
http://www.youtube.com/watch?v=g4MhaNBAZN4

POPULATION BOMB Commentatore certificato 14.03.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, nulla da eccepire che l'eccedenza venga devoluta ai terremotati. Però, mi domando, non si potrebbe costituire un fondo "pro M5S" da utilizzare all'uopo. Ad esempio, le attrezzature di Salvo (Mandarà) chi le paga? Mi pare di capire che ci mette sempre del suo. Se così fosse, non è giusto. E alle prossime elezioni ci saranno nuovamente spese .... Buona giornata

licia carra (licia, metanopoli), metanopoli Commentatore certificato 14.03.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedevo se non fosse DOVEROSO organizzare una GRANDE manifestazione PRO MAGISTRATURA a Roma per ribadire i Principi costituzionali ed il grande bisogno e DIRITTO di LEGALITA' in questo nostro Belpaese così stuprato!

Barbara Parisi 14.03.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo pero' come si faccia a candidare una ragazza che millanta laurea conseguita in alabama e master in cina .... Ha anche visto asini volare ? Non contenti la candidate anche come presidente della camera..... Follia .....

Enico R., Piacenza Commentatore certificato 14.03.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, spiega, chiarisci questa cosa dello statuto, altrimenti il M5S esploderà come una bolla di sapone e sparirà con la velocità con cui è nato.

http://www.casadellalegalita.org/

Spiega, poi prendiamo il paese.
Ma con il dubbio non si va da nessuna parte.

Michelangelo Sanguineti 14.03.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche soldo residuo lo investirei per dotare di PIGIAMINO A RIGHE i ladri che fanno il mestiere di politico per interesse personale... mi sembrerebbe più consono della cravatta :)
Forza ragazzi con l'onestà e la passione siamo a circa un terzo di PARLAMENTO PULITO
facciamoci valere!

Daniela M. Commentatore certificato 14.03.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

settimana prossima decido se e quanto contribuire.
le discriminanti sono: non inciuciare e webcam attive anche durante gli incontri con il pd su canale dedicato.
se non vogliono la webcam niente incontro.
attenti a non fare cazzate

roberto benatti 14.03.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Quando ero giovane il Partito Comunista ed altri erano sovvenzionati solo dagli attivisti!
Ed erano la seconda forza del Paese.
Perché adesso vuole i soldi dello Stato da sprecare a tutti i costi?
C'è stato un referendum!!!!!!!!!!!!!!!!
Lo si rispetti e basta, cacchios !!!!!

Giovanni F. 14.03.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora, a chi dice che solo ricchi e famosi possono fare e mantenere un partito, dico:
Ma come credete che siano nati i vecchi partiti popolari e socialisti, e i movimenti sindacali, nell'Ottocento?
Cioè quando ancora lo Stato sociale era inesistente e la ricchezza era concentrata nelle mani di pochissime aristocrazie!!!!
Sono tutte scuse!!!!
I partiti devono essere finanziati da chi ci crede ... E basta!
Non dai soldi di chi non li vuole!!!!

Giovanni F. 14.03.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

CIAO SONO ORGOGLIOSO DI AVER ADERITO CON UN CONTRIBUTO,SCONTATO CHE LO RIFARO',NONOSTANTE MI TROVI IN CASSA INTEGRAZIONE DA PIU' DI DUE ANNI

antonio benedetti 14.03.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

INVITIAMO A VERSARE L'8X 10000

andrea mamola 14.03.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

... è stato un piacere

Luca Zollino 14.03.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la nostra forza!!
Il disinteresse (anzi: il servizio!) alla base della politica.
Una RIVOLUZIONE!!!!

Se loro non stipendiassero i giornalisti, voi credete che saremmo in questa situazione?!!!

Se loro non stipendiassero i giornalisti, voi credete che non sapremmo già tutto della trattativa mafia-Stato?!

Se loro non stipendiassero milioni di persone, voi credete che esisterebbero così tanti votanti?!

Questo è clientelismo.
I nostri soldi (delle tasse, dei sacrifici, le nostre rinunce) servono per comprare i loro consensi.

sara 14.03.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

(applausi)

Stefano Briarava 14.03.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto molto bello, le intenzioni, le azioni, le autoriduzioni degli stipendi, le idee, ecc. ecc., ma intanto la crisi corre e la gente viene licenziata, la gente ha fame. Ogni giorno è una porta in faccia e quello che non capisco è perchè c'è questa paura che se si fa un governo con il pd si diventerebbe uguali alla vecchia politica. Ma perchè, una personalità per imporsi non c'è? Invito a prendere in considerazione che per la situazione che si è creata, a mio parere ci sarebbero tutte le condizioni per imporre, un sostanzioso cambiamento! Il futuro prossimo invece è una incognita. Intanto perchè se si va nuovamente al voto e al pd dovessero candidare Renzi, quello la spunta su tutti. Anche perchè verrebbe addossata al m5s la responsabilità di non aver partecipato al governo e quindi aver contribuito a peggiorare le cose. Tutto quello che c'è di bello sarebbe fatto passare come folklore inutile e dannoso,verrebbe ridicolizzato, mentre per ora comunque, anche se sono tutti li a gufare, devono interloquire. Se dopo le cose non andranno secondo le previsioni del 100%, o di una maggioranza, si potrà strepitare quanto si vuole ma sarà troppo tardi.... oh, magari mi sbaglio....

simone simoni 14.03.13 12:24| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco che per potere agire con la necessaria forza per salvare il Paese bisogna uscire dai soliti schemi,le infinite e paralizzanti liturgie della normale democrazia (italiana).Passaggio di là, commissioni di qua, percorso di su,costituzionalità di giù,non si finisce mai. Quindi bisogna semplificare le dinamiche all'interno del Movimento,sono d'accordo. Almeno noi dobbiamo essere operativi eliminando il più possibile questi impedimenti facendoci dettare il da farsi da meno persone possibile. Ci attende un campo di battaglia(politica) in cui è necessario, per vincere,obbedire prontamente agli ordini senza discussioni estenuanti,confronti e critiche paralizzanti in cui i professionisti della politica sono maestri indiscussi. La nostra rivoluzione pacifica andrà avanti se la manterremo nell'alveo della legalità,sempre e comunque. Dunque invito Grillo a guardare e a denunciare l'operato di certa magistratura che si accanisce contro un nostro avversario politico ,uomo discutibile certo, ma rappresentante di una parte importante del popolo. In quanto ,se ci giochiamo la giustizia giusta e avalliamo questa stortura ,un giorno potrebbe toccare a noi.


io penso che non bisogna annullare completamenti i finanziamenti,il m5s è riuscito a fare quello che ha fatto perchè beppe grillo ci ha messo la faccia ma non tutti hanno la sua notorietà,cerchiamo anche di ragionare un pò e di non essere troppo estremi e assoluti nei ragionamenti.
se mi fossi messo io a fare le stesse cose ovviamente non avrei avuto lo stesso risultato e non avrei ottenuto tutte queste donazioni volontarie

Marco Foderà 14.03.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma avete idea di quanto "valga" la popolarità di Grillo?
e sia chiaro che senza grillo il m5s NON esisterebbe.
L' M5S è la prova che senza soldi politica non la puoi fare
il cachet minimo di grillo era 25000 euro quindi solo per i 77 comizi finali sarebbero stati 1 milione 950 000 euro
Quindi politica voi la fareste fare o a chi è ricco o a chi è appoggiato da qualcuno veramente famoso?
Certo condivido che come è adesso è uno scandalo però bisogna ragionare, sempre!

Massimiliano 14.03.13 12:18|