Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Un grido dall'Italia

  • 418


ora_grillini.jpg
“Il laboratorio politico italiano ha partorito una novità assoluta in piena crisi delle democrazie europee: gli indignati, giovani ma non solo, hanno preso il parlamento attraverso le urne. A capo di questo voto trasversale c'è Beppe Grillo. Bollare il suo MoVimento come populista è una semplificazione inutile. La politica dei partiti agonizza assieme al diktat ultraliberista che oggi la sostiene e l'Italia, culla del diritto, della bella vita e dell'arte, l'ha capito prima degli altri. Il problema della legittimità di Berlino e Bruxelles è evidente. Non si tratta di fermare "l'antipolitica" Bisogna vedere le cause di questo movimento. Angela Merkel ha imposto a greci, italiani, portoghesi e spagnoli un'insopportabile austerità che ha reso i cittadini schiavi senza futuro. Il grido che viene dall'Italia è il sintomo di dissenso di massa. E' l'ora dei grillini. Governare per decreto a favore di banche, aziende ed élite privando i giovani del presente porta a questo. La Terza Repubblica italiana è nata. Resta da capire quanto ci metterà a propagarsi il contagio e dove attecchirà." Miguel Mora, El Paìs

4 Mar 2013, 18:06 | Scrivi | Commenti (418) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 418


Tags: El Pais, Miguel Mora, Parlamento, Terza Repubblica, Tsunami

Commenti

 

non mollateeeeeeeeeeeeeee mai!!!!!!!!!!!!!!!!

lara r., teramo Commentatore certificato 14.03.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me chi ha votato M5S come me, non punta al 100% di M5S al governo, ma solo a fare cose per il bene del paese anche con 1 o 10 o 20 o 30% e soprattutto il più presto possibile. Il tempo sta inesorabilmente finendo.
Iniziamo ad ottenere ciò che possiamo subito, non sarà il 100% del programma, ma già il 50 o il 25 potrebbere dare una svolta storica all' italia ed un segnale inconfondibile. Un atteggiamento costruttivo sarebbe un buon inizio per ottenere qualche cosa di buono a favore dei cittadini subito e a mio modesto parere anche il metodo giusto per aumentare consenso.
Spero nell' utilità del mio voto già da settimana prossima... con un M5S che abbia idee costruttive e realizzabili per avere un governo as soon as possible.

Francesco C. 10.03.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

La terza repubblica è nata a Sarego a maggio 2012 (nemmeno 12 mesi fa) :-P
Ora stiamo vivendo solo un passaggio intermedio del cambiamento degli ultimi mesi.

Marco Zordan, Arzignano Commentatore certificato 10.03.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Cari grillini, il successo elettorale vi offre la possibilità di cambiare molte cose in Italia. Da soli non ce la potete fare e, per il bene della nazione, solo l'offerta del PD può realizzare gran parte, seppure non tutti, dei cambiamenti.
Sciupare questa possibilità storica, forse irripetibile,ancorandovi ad uno sterile fondamentalismo è da sciocchi e vigliacchi.
Qualcuno sa perchè il POST "La speranza di ogni cittadino", nel quale la maggioranza dei messaggi era del mio parere è stato rimosso ieri, il 9 marzo alle ore 12 circa? La sua rimozione, dispiace ammetterlo, è una prova di scarsa democrazia interna del M5S

Arrigo Fradiani 10.03.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Beppe e tutti i ragazzi di 5 stelle,credo che Andrea n. di Biella
abbia ragione:fate una proposta chiara di pochi punti essenziali.In tal
modo si potrebbe dar prova di responsabilità e serietà,cominciando un
percorso di profondo cambiamento da perfezionare in Parlamento alla luce
del sole.Inoltre sarebbe un modo per smascherare la malafede di chiunque
non li appoggiasse,confidando nel giudizio della gentein una prossima
tornata elettorale.Credo che abbiate risvegliato la speranza in molte
persone,ed esse vi hanno dato fiducia incondizionata nel voto.Credo sia il
tempo di dare un segno che i ns parlamentari sono pronti.noi gente comune
lo siamo!A presto.Loris933"

piovesan loris 10.03.13 02:28| 
 |
Rispondi al commento

PARTE1. Caro Beppe , credo sia oramai indispensabile portare innanzi al paese TRE punti netti , semplici e facilmente identificabili dalla gente, ovvero espressione di coerenza e al tempo stesso di concretezza con quanto detto fino ad oggi :
1)Riduzione degli stipendi a 3.000 euro netti al mese
2)Abolizione deli rimborsi elettorali con effetto retroattivo a 5anni ( oppure pensare ad una DRASTICA riduzione del rimborso da 5 euro/elettore a 1 euro/elettore superando in questo modo la solita critica “la politica sarebbe appannaggio esclusivo dei ricchi ecc..” )
3)Due legislature
So molto bene che il programma del Movimento è cosa ben più articolata e racchiuda in se istanze di profondo cambiamento, una vera e propria rivoluzione culturale, ma oggi più che mai è divenuto strategico ed impellente COMUNICARE non solo agli elettori del movimento ma a tutto il paese ( anche a coloro potrebbero essere dei potenziali nuovi elettori) che siamo una forza seria e di governo e che il cambiamento passa in primis proprio dall’abolizione dei privilegi. Guarda Beppe che niente è così sentita come la questione morale, nessun altro argomento riscuote così ampio consenso quando qualcuno vuole davvero toccare (anzi demolire) i privilegi di questa gente, che non cè null’atro di così efficacie per ottenere risultato elettorale. Lo hai urlato in tutte le piazze ( ed io seguito ed ascoltato in più appuntamenti dello Tsunami Tour), ora è il momento di presentarlo nel conto alla classe politica.Guarda Beppe, bisogna essere consapevoli che buona parte di coloro che hanno deciso dare il proprio consenso al Movimento, in questa tornata elettorale, NON sono ne informati di politica ne tantomeno risultano essere assidui lettori del BLOG, bensì persone che questa volta hanno fatto una scelta sulla scorta del sentito dire, del vociferare e del sentimento comune di avversione alla solita politica e soprattutto ai suoi borbonici privilegi.

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

PARTE2. Ed è su questo tasto che dobbiamo battere se vogliamo cogliere in contropiede la politica ( e le sue prevedibili strategie basate sullo “scambio”)e comunicare al POPOLO che questi signori non sono disponibili ad abbandonare poltrone e potere. Andare dinnanzi al presidente del consiglio e porre quale elemento pregiudiziale, per il via libera alla formazione del governo, i TRE semplici ( e comprensibili) punti . Significherebbe essere coerenti con chi ha votato movimento e al tempo stesso essere propositivi in favore del cambiamento. In caso di rifiuto ( MOLTO PROBABILE )dell’inserimento in agenda dei TRE punti sopraccitati, farebbe ricadere TUTTA la responsabilità, della mancata formazione del nuovo governo, ai vecchi parrucconi della politica e non al Movimento 5 stelle come si sta sempre più invece delineando anche fra i nostri sostenitori. Ti dico questo perché chi ti scrive proviene da una realtà territoriale ( Biella) che ha espresso grande voglia di rinnovamento votando in massa il Movimento , ma che ora sta manifestando sempre più insofferenza per questa poco comprensibile chiusura o meglio assenza di proposte nette , limpide e soprattutto facilmente individuabili (nel marasma dell’informazione- disinformazione generale ). L’attività che svolgo mi porta spesso a confrontarmi con la gente e ad avere scambi di vedute in merito ai fatti del giorno e sulle prospettive che si potrebbero delineare. Ti posso assicurare che (tolto l’effetto “premio al vincitore” del dopo-elezioni che vedeva il M5s a quota 29 %)il consenso si sta riducendo sempre più. Le corse in maschera, il silenzio assoluto e soprattutto l’assenza di proposte concrete stanno demolendo ogni giorno che passa tutto il gran lavoro che è stato svolto fino ad esso e di cui tu solo sei il vero artefice.Beppe, presenta i TRE punti dinnanzi al paese, attendiamo il loro Niet e a quel punto via, si torna ancora nelle Piazze e sul blog ad urlare che la vecchia solita politica RIFIUTA il cambiamento.

andrea n., biella Commentatore certificato 10.03.13 01:43| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti, non ho votato nessuno . potrei anche essere in accordo con alcuni punti evidenziati da Grillo ma vorrei mi spiegasse alcune cose : 1) dove troverebbe i soldi per dare a tutti 1000 euro? Dove li metterebbe gli 85.000 /100.000 dipendenti delle Tv private qualora si verificasse l'avvento di una sola v pubblica senza spot? Ultima cosa ? Perchè si nasconde come un ladro invece di presentarsi a viso aperto e confrontarsi? In democrazia ci si confronta non si scappa o ci si nasconde. La sua linea di comportamento equivale ad una dittatura o io al Governo o niente....
Sono molto perplessa.
Ross

Rossella Magri 09.03.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

adesso si prenda le sue responsabilità e "Salga a bordo, cazzo". in non voglio 100% : non serve per cominciare a fare qualcosa di buono . Nota bene, molto bene, il verbo 'cominciare' ... la rivoluzione la pagano per primi i più deboli, quelli che hanno già pagato.

emilio caliandro 09.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

ma se sei disperato con 1 figlio pensa con 5 dai 20 ai 30 anni come saresti! subito voglio subito quello che serve non aspetto il 100%..non ho tempo per aspettare

paola e. 08.03.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

voglio la trasparenza dove è? qui si possono prendere per culo dei ragazzini che stanno a casa dai genitori e vivono coi soldi loro e dei nonni! caro beppe se non si fa niente e si torna alle elezioni con un aggravio di spesa per le famiglie lego i miei 5 figli e gli amici e non li faccio votare....a mali estremi estremi rimedi...sai nel 77 abbiamo fatto qualcosa ed ora si rifà...trasparenza totale

paola e. 08.03.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

amico sono 300 i morti, sei rimasto indietro.
e poi Grillo non incita alla violenza, se mai il contrario. Senza il movimento ci sarebbe già la violenza nelle strade, te lo dice una persona che a 32 anni con moglie e figlio si ritrova DISPERATA,
RIPETO DISPERATAAA, PORCO CANE !!!
NON SO COME GARANTIRE UN FUTURO DIGNITOSO A MIO FIGLIO. MI NASCONDO DIETRO UN DITO FACENDO FINTA CHE TUTTO SI RISOLVERA' MA è UNA MENZOGNA . IO SONO CONDANNATO A TRASCORRERE I MIEI ANNI DI GIOVENTU' SCAPPANDO DALLA MISERIA !
QUINDI STIAMO ATTENTI A DEMONIZZARE UNA PERSONA CHE HA DATO SPERANZA A MILIONI DI PERSONE, PACIFICAMENTE !

Cristian Di Quinzio, Cepagatti (Pe) Commentatore certificato 08.03.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo:“Voglio il 100% del Parlamento.O noi o la violenza per le strade”.
Spero sia falso!!Ho votato il movimento, ma questo sarebbe troppo.Non voglio che il nostro sogno venga strumentaliazato da nessuno ne tanto meno dal suo ideatore.Sono basito...Credo nei cambiamenti,ma non mi riconosco piu negli atteggiamenti disfattisti e terroristici che sta assumendo la nostra idea...Il cambiamento,quando si comincia a parlare di violenza assume il nome di RIVOLUZIONE che in termini significa morti,sangue,dolore e lacrime e tradisce l'ideale democratico del movimento e di tutte le brave persone che si sono aggiunte nel tempo.La nostra Nazione ne ha viste troppe per tornare all'anarchia ed all'imposizione antidemocratica fascita o comunista o comunque estremista. Un idea che possiede un 25% di consensi non può mascherare un atteggiamento che non vuole produrre risultati, perchè non siede al tavolo dei poteri forti per decidere il da farsi. Ma nel momento in cui si minaccia anche la violenza,come una conseguenza del proprio non fare,ora mi sono rotto i coglioni!Riprendetevi il vostro movimento,io non armero mai le mie mani contro i giovani e contro chi garantisce che si possa esprimere un dissenzo se pur forte.Nel momento in cui si è partiti non era questo che volevamo,ma riportare moralità, dignita,equita,potere decisionale al cittadino e fine degli sprechi in favore dei meno fortunati. Però,Ancora nei punti non vedo leggi che incrementino il lavoro,la stabilità del paese, aiuti alle famiglie,ed ai piu deboli.Per me i canali per esprimere il dissenso ci sono oggi piu di prima grazie a ciò che abbiamo realizzato,ma la violenza genera violenza e credetemi che in nome di un ideale c'è chi specula.Ma credete che questo stato non abbia,gli strumenti per riportare la democrazia nel caso che tutto sfugga al controllo?ILLUSI!Le leggi si possono cambiare ma le vite non si possono ridare.La crisi ha fatto 89 morti e voi quanti CAZZO ne volete per le strade?Lavorate per la democrazia.

andrea t., roma Commentatore certificato 07.03.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a perche non me respondi
sei 6 dico sei un GRANDISSIMO FIGLIO DI PUTTANA
RISPONDIMI ASINO DICO ASINO PER NO DIRE SOMARO

antonino moro Commentatore certificato 07.03.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento

a perche non me respondi

antonino moro Commentatore certificato 07.03.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

sono un bravo ragazzo grazie comunque siete SEMPRE delle GRANDISSIME merdacce

antonino moro Commentatore certificato 07.03.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento

sono un bravo ragazzo grazie

antonino moro Commentatore certificato 07.03.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

NEO fascista

antonino moro Commentatore certificato 07.03.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti.Mi avvicino con delicatezza ad un mondo che non sono solito frequentare:piu' che scrivere preferisco parlare.La possibilita' di porre una domanda ad un pubblico vasto e,spero,propositivo mi risulta ghiotta. Com'e' possibile essere "giusti" in un sistema che funziona a maggioranza? la maggioranza non e' giusta . non puo'!( puo' esserlo solo in un sistema dove alla maqggioranza interessa il benesserre di OGNI individuo ma non e' il nostro caso). Nella mediazione e nell'unanimita' stanno le soluzioni che accontentano tutti dove nessuno torna a sera a casa senza nulla nella sporta.

sergio cicuttin 06.03.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Vergognosa la contraffazione della fonte e l'alterazione di tutto il significato dell'articolo. Veramente complimenti. Prossimamente? Aumento cioccolazione e guerra con l'Eurasia?

Gianluca Perosino 06.03.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

riduzione orario di lavoro per lavorare tutti e reddito di cittadinanza, lo dice la costituzione
come? "per chi dice che é utopia! ", ELIMINANDO I PRIVILEGI
uno conta uno e nessuno deve rimanere indietro.

Art. 3.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Art. 4.

La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.


GRILLO IO HO FIDUCIA NEL M5S PERò EVITIAMO DI CENSURARE PARTE DELL'ARTICOLO DE EL PAIS SOLO X CALCOLO POLITICO:

"Como pasó en los años veinte del siglo pasado con el surgimiento del fascismo, el inagotable laboratorio político italiano ha parido una novedad absoluta en plena crisis de las democracias europeas: los indignados —jóvenes pero no solo— han tomado el Parlamento desde las urnas".

Ovvero:

"Come è avvenuto negli anni venti del secolo scorso, con l’ascesa del fascismo, il laboratorio politico italiano ha partorito una novità assoluta in piena crisi delle democrazie europee: gli indignati, giovani ma non solo, hanno preso il parlamento attraverso le urne".

guglielmo boari, bologna Commentatore certificato 06.03.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come uscire dal programma eurogendfor?

Federico Cecchi 06.03.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento


Il Movimento 5 Stelle ha riacceso nei cuori deglli oltre 8,5 ML di elettori la fiamma della speranza.
Speranza in un Italia più giusta, in una politica interessata di più hai bisogni del popolo che a quelli della finanza e delle banche.
Credo che, ancora oggi, i partiti non abbiano valutato a pieno il messaggio che è stato dato con questo voto e nessuno di loro, al momento, ha fatto un'auto critica sugli errori fatti in tanti anni di governo a senso unico.
L'Europa monetaria ha messo insieme nazioni culturalmente diverse ed economicamente ancora fragili per poter supportare il peso di una Unione Monetaria basata solo sulle valutazioni di una moneta, che si è stabile e forte sui mercati internazionali ma che ha portato quello che è sotto gli occhi di tutti negli stati più deboli con un alto debito che si devono sobbarcare di sacrifici enormi per mantenere il quoziente finanziario dell'euro.
Cari amici del M5S la nostra protesta ha raggiunto i vertici istituzionali e adesso?
Intendiamo veramente vanificare questo voto?
Come avete visto il modello Sicilia è svanito, il cambio di casacca, più o meno interessato, di 7 consiglieri permette oggi al presidente di governare la regione in modo autonomo e per noi al di la di un esempio di spontanea onestà dei nostri 15 membri che rinunciano, giustamente, ad una parte consistente degli emolumenti cosa resta? Gli altri non hanno fatto questa scelta e restano al loro posto.
Adesso siamo entrati nel Parlamento italiano e potremmo essere determinanti nel chiedere con forza che il nostro programma si possa realizzare.
Qui bisogna giocare la partita con le regole costituzionali e non si tratta di dare una fiducia a questo o a quello, conta fare in modo che chi prende in mano le sorti del Paese sia una forza responsabile e onesta come la nostra.
Si tratta di dare una svolta nelle scelte di un governo che metta al primo posto della sua agenda gli interessi degli italiani, di far capire a tutti che si può governare nell'interesse del

Ruggiero Riefolo 06.03.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando si parla di fascismo in Italia si tende a perdere la testa. Ci si dimentica per esempio che il fascismo nasce dalla costola interventista del partito socialista e che Mussolini è stato per anni direttore dell'Avanti. Ci si dimentica che in Italia i primi a voler prendere il potere e a rovesciare l'ordine costituito erano stati proprio i socialisti, pensiamo al cosiddetto periodo rosso subito dopo la prima guerra mondiale. Non ci si ricorda che il fascismo e il comunismo nascono dalla stessa matrice e hanno suppergiù (inizialmente) gli stessi obbiettivi e gli stessi metodi, divergendo al più sulle strategie e sulle tattiche per ottenerli. Il fatto è che in Italia il fascismo, con grande scorno dei comunisti che volevano fare loro la rivoluzione, ma erano troppo pochi, riuscì a prendere il potere e questo non glielo hanno mai perdonato, al punto di creare una mitologia storica distorta e falsa, dopo essersi messi sul carro dei vincitori alla fine della seconda guerra mondiale. E chi cerca di alzare il velo su quanto sia veramente successo viene bollato come eretico politico e destinato al discredito. Non difendo il fascismo, come ogni dittatura è stato una pagina negativa nella nostra storia, ma ... non accetto la mitologia di chi avrebbe voluto fare la stessa cosa, ma non ci è riuscito. I comunisti non erano dei martiri, ma dei rivoluzionari, lo scopo del partito comunista la conquista del potere in Italia per costruire la "dittatura del proletariato" sul modello bolscevico. Adesso la sinistra non ha più lo scopo della rivoluzione, infatti è diventata parte integrante del sistema, ma non per questo accetta il confronto con la realtà, continua a raccontarsi e a raccontare un sacco di bugie, su se stessa, sul suo passato, sul nostro passato.
A me questa incapacità di analizzare con obiettività la storia preoccupa, perchè impedisce di raccogliere e poter utilizzare la lezione che altrimenti la storia ci potrebbe impartire. Per evitare qualsiasi dittatura.

massimo v., verona Commentatore certificato 06.03.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione!!! La prima frase estratta dall'articolo di El Pais è stata opportunamente (ma anche molto ingenuamente!!!) tagliata.

La frase completa è:

"Come è avvenuto negli anni venti del secolo scorso, con l'ascesa del fascismo, il laboratorio politico italiano ha partorito una novità assoluta in piena crisi delle democrazie europee: gli indignati, (...)"

Naturalmente, il nostro caro Beppe ha preferito far iniziare la frase un paio di virgole dopo (sai com'è, dopo la capogruppo che difende il "fascismo buono", perché continuare a farsi del male...).

Potete controllare voi stessi, l'articolo originale di El Pais lo trovate qui:

http://internacional.elpais.com/internacional/2013/02/26/actualidad/1361882663_138351.html

Con un omissis di questo tipo, Peppe Grillo sembra molto più affine ai politici della prima Repubblica (quella di Salò) che della terza...i miei complimenti!

Antonio C. Commentatore certificato 06.03.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, sapete dirmi a quanti soldi e benefici i nuovi grillini della camera e del senato rinunceranno? Questa informazione non è chiarissima. Grazie

Marco M. 05.03.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Io credo giusto pagare una IMU equa per immobili realmente di proprietà. Quindi chi paga ancora il mutuo di un immobile, essendone di fatto proprietaria la banca, non deve pagare una tassa di proprietà, sia esso privato o imprenditore!!
Io ho già pagato il mutuo e quindi pagherò il dovuto, perchè non si può rinunciare ad una entrata così importante in questo momento di crisi.

Bruno 05.03.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, non sono un credente, ma tu per me sei il messia! Il M5s non si limiterà all'Italia e forse è anche per questo che il papa ha abdicato, forse ha capito meglio di altri cosa sta per succedere. Grazie

Federico Cecchi 05.03.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, come si fa ad accordarsi con un partito che ha 400 indagati??

anna l., Milano Commentatore certificato 05.03.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

sono completamente d'accordo, la mia sola paura è la reazione dei poteri forti e non mi riferisco ai partiti italiani, ma a qualcosa che "tutto muove" e che potrebbe, attraverso i suoi tentacoli, ostacolare o peggio tentare di distruggere il giusto cammino. Siamo esposti a un fuoco incrociato e cosa terribile invisibile e dissimulato

massimo bruno 05.03.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono presidente di una associazione di piccole imprese familiari balneari ,inprese familiari dove lavorano padre madre e figli,l'Europa con una legge assurda a detto che i nostri chioschi di legno devono subire le così dette gare affinché cittadini della Spagna della Germania,Francia ecc... Possano arrivare al sud " nel nostro caso" per toglierei il nostro chiosco di legno ,dove fino a qualche anno fa i nostri genitori facevano il grattaturo "granita artigianale" di tutto ciò cosa ne pensate ?

Giuseppe mancarella 05.03.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Solo per correttezza, qui il pezzo senza tagli.

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=4940218297487&set=a.1090512817256.132846.1059566919&type=1&theater

M. Mora 05.03.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

la rivoluzione del movimento è evidente soprattutto se riporta tutto ai veri valori dell'economia reale.
Le piccole e medie imprese stanno morendo,le banche insieme a Monti hanno finito quello che Berlusconi ha iniziato.
A mio parere,imprenditore appartenente a questa categoria,si dovrebbe fare un decreto che congeli tutti i debiti delle imprese in difficoltà, bloccare l'infinità dei fallimenti che ci sono e dare tempo alle imprese di ripartire. Così non si perdono posti di lavoro, Know how ma seguendo questa idea si può tornare a sperare nel futuro.
Il 38% dei giovani è senza lavoro ma quanti sono gli over 55 che non possono essere pensionati ma non trovano lavoro? una marea anche questa. L'unico pensiero di Bersani non è una soluzione a questo ma di non perdere il finanziamento dei partiti perchè altrimenti la sua azienda chiude. Allora perchè la sua azienda deve avere più diritti delle nostre? Altrettanto penso delle banche. Le banche sono aziende che come prodotto vendono il denaro. Ora non lo vendono più a nessuno se non a prezzi stratosferici, allora perchè loro non falliscono ma vengono solo commissariate e i loro dipendenti non perdono niente e perchè le altre aziende non possono avere gli stessi diritti?

gioia grossi, santarcangelo di romagna Commentatore certificato 05.03.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

MARCHIONNE MINACCIA ....MA LA VOGLIONO SMETTERE O NO DI MINACCIARE CHIUSURE,MA MAI NESSUNO GLI HA DETTO CHE LE INDUSTRIE FIAT SONO STATE COSTRUITE CON I SOLDI DELLO STATO,MA PERCHE' MAI NESSUNO LI MINACCIA DI FARGLI TORNARE I SOLDI DELLO STATO INDIETRO??QUESTA SAREBBE UNA BELLA COSA..CHI HA PRESO SOLDI DELLO STATO E CHIUDE,DEVE RITORNARE ALLO STATO QUELLO CHE HA PRESO..FARE IMPRESA CON I SOLDI DELLO STATO SAREBBE CAPACE ANCHE L'ULTIMO DEGLI OPERAI DELLA FIAT...SALUTI..

LEONARDO I., Trivigno Commentatore certificato 05.03.13 14:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti seguo da sempre, caro Beppe, non mollare, non scendere a compromessi, sono loro che si devono piegare alla realtà:MOVIMENTO 5 STELLE. Gli inciuci, gli accordi il lavorare nel sottobosco, fanno parte del vecchio regime. Cambiare si può. Io nel mio piccolo mi impegno tutti i giorni...ma è dura scardinare la mentalità di certi soggetti..Continua così, non ti arrendere.

Gaetano M., Avezzano Commentatore certificato 05.03.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci chiamano, ci vedono e ci vogliono clowns...si !questi sobri (ma con vestiti e gioielli da favola), signori Tedeschi, per i quali siamo solo buoni camerieri e intrattenitori, poichè tutto il resto lo debbono fare e vendere loro!
Stanno consumando una vendetta covata per oltre mezzo secolo e noi supinamente gliel'abbiamo servita su di un piatto d'argento. MEDITERRANEO RISORGI!!!!

franco gisi, benevento Commentatore certificato 05.03.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

grillino si, ma lui è stato ed è lo strumento per portare e che a portato comuni cittadini al senato o in parlamento, restano i 60% degli italiani che pensano che grillo è un premier
non che dietro di lui per suo mezzo ed immagine ci sono cittadini normali che se dovessero fare e faranno qualcosa sarà per tutti.
Non ci sono più bandiere da sventolare,idee politiche da tessere...riprendiamoci L'italia unica bandiera; nessuna casta, nessun privilegio.
vera democrazia, repubblica fondata sul lavoro.
Il mondo ci guarda perchè a capito.mancano il resto degli italiani e l'unica vera fuga delle menti ''quelle dei politici italiani'' gli paghiamo anche il biglitto in prima classe.basta che si levano per sempre dai c.

giancarlo zanotti 05.03.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Sono un piccolo imprenditore edile, nel mio settore siamo schiacciati dalle banche,io personalmente non lavoro da un anno...aiutateci fate presto

Giacomo Natali 05.03.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Mentre a noi che ci hanno trattenuto tutto sullo stipendio statale , ci hanno fottuto anche il TFR che ce lo daranno appena due anni dopo la pensione !!chi vivra''' ma vi sembra una cosa fatta bene ?!
Grazie INPS e company propio una bella riforma e non solo ancora a lavorare nelle corsie a 67 .70 anni ma daiiiiiiiiiiii !Solo che i Parlamentari hanno un volo gia programmato a parte di la del globo per curarsi: cliniche super con MEDici fighi e giovani e NON stanchi piu che altro !! Cambiate rendetevi conto di quello che sta succedendo negli Ospedali Italiani ! venite a lavorare con le persone che stanno male poi non avrete piu voglia nessuno di fiatare e fare quelle riforme da DEMENTI!

oriana delicati 05.03.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, l'ora delle decisioni irrevocabili è giunta. Basta con le chiacchiere. Facciamo un bel governo di sinistra per aiutare gli italiani che sono in difficoltà (tanti) e sconfiggere definitivamente la casta. Non sei d'accordo?
Ogni secondo è prezioso per salvare l'Italia dal
fallimento.

Francesco F., Massarosa Commentatore certificato 05.03.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho una speranza: un riforma radicale della pubblica amministrazione. In questo periodo di forte crisi lo Stato deve dare l’esempio riformando ed adeguando la sua organizzazione e struttura alle nuove aspettative ed esigenze maturate. La proposta del movimento di ridurre le indennità dei parlamentari va estesa a tutti coloro che sono retribuiti dallo Stato. Basta con i privilegi degli alti funzionari dello Stato, basta con le retribuzioni enormemente elevate rispetto alla stragrande maggioranza dei dipendenti pubblici. Per esempio, anche coloro che lavorano nella RAI sono dipendenti pubblici , ma le retribuzioni dei dirigenti e degli artisti non sono allineate con il resto degli altri dipendenti pubblici . Lo stesso dicasi dei magistrati di Cassazione, corte dei Conti ecc. Occorre ridimensionare, almeno per un periodo provvisorio finchè non si esca dalla crisi. Mi risulta che alcuni lavoratori di aziende private sono disposti ad accettare una riduzione dello stipendio per far lavorare i giovani. Con il risparmio sulle retribuzioni eccessive (sono tantissime) si può far lavorare moltissimi giovani in attesa del turn-over fisiologico. Si può risparmiare anche sulle spese militari ecc. Sono ancora molti i settori dello Stato dove si può risparmiare: Regioni e province sono una voragine enorme di spesa: o le une o le altre. Negli anni sessanta lo Stato funzionava lo stesso (forse meglio) senza le Regioni. Ovviamente occorre intervenir anche sul ridimensionamento del parlamento (Sarebbe più snello e veloce un parlamento con una sola camera). Per tutto ciò occorre un riforma Costituzionale con una ampia maggioranza in Parlamento. Occorrerebbe un Governo di larghe intese, magari con un Presidente del Consiglio e Ministri graditi da una solida maggioranza che si renda conto che un cambiamento di rotta radicale è gradito dalla maggioranza degli italiani e sicuramente dalla maggioranza dei nuovi parlamentari eletti. Per fare ciò, secondo il mio modesto parere, occo

michele petrilli Commentatore certificato 05.03.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo l'obbligo e il dovere di dialogare nel rispetto del nostro programma. Tutte le proposte che verranno fatte al movimento se rilevanti vanno sottoposte all'attenzione dei militanti attraverso REFERENDUM ONLINE.

Antonio Persiano 05.03.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

INTERNATIONAL BUSINESS TIME

M5S: "Non esistono governi tecnici. Nessuna fiducia"

Nessun appoggio a esecutivi che siano formati da politici

Read more: http://it.ibtimes.com/articles/44220/20130305/m5s-crimi-facebook-governo-cinque-stelle-capogruppo.htm#ixzz2MfPWxhN0

Vito Crimi, eletto ieri capogruppo al Senato del MoVimento: "Preciso che non ho mai parlato di appoggio a governo tecnico, l'unica soluzione che proponiamo è un governo del movimento 5 stelle che attui subito e senza indugio i primi 20 punti del programma e a seguire tutto il resto. Il nostro programma è chiaro ed è stato annunciato in tutte le piazze e in streaming"

E per fortuna che in tanti postano che il M5S non vuole assumersi le sue responsabilità, adesso vediamo una cosa: QUELLI DEL PD-PDL SONO DISPOSTI ALLA FORMAZIONE DI UN GOVERNO TARGATO M5S AFFINCHE' CI SIA UN VERO CAMBIAMENTO IN QUESTO PAESE????
A PAROLE TUTTI DICONO DI VOLER CAMBIARE, VEDIAMO NEL CONCRETO DI QUESTA PROPOSTA!!!!!

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 05.03.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così Movimento 5 stelle !
FIDUCIA A NESSUNO ! SOLO A NOI STESSI ! ! !
GRAZIE DI ESITERE !

mirco aldeni 05.03.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

DIO PERDONA LORO CHE NON SANNO COSA DICONO

Sono un elettore 5 stelle , ma anche un ex sessantottino
sono esterrefatto da quanto scritto sul fascismo da parte della neo deputata Roberta Lombardi, ancora piu' gravi mi sembrano le sue giustificazioni: "Quella espressa era una analisi esclusivamente storica di questo periodo politico, che naturalmente condanno"
cosa dire, non vi sono parole.

pietro balestrieri, napoli Commentatore certificato 05.03.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la rivoluzione italiana se non l'avete ancora capito. Le caste ci guardano con paura, i cittadini onesti guardano con orgoglio, rabbia, speranza. Gli altri paesi europei cercano di nascondere il moto rivoluzionario dietro la scusa del"comico" e screditare il movimento, ma c'è chi ha capito. C'è chi ha capito che è cambiato il modo di lottare contro il potere, per far valere i propri diritti, per poter vivere in una società onesta e non più collusa con politica e istituzioni. Quando si accorgeranno di cosa è capace il popolo, di cosa sono capaci i veri" cittadini del mondo" sarà troppo tardi per loro, dovranno scappare come è sempre successo in tutte le rivoluzioni sociali, economiche, politiche che l' umanità ha vissuto. Non abbiate paura a desiderare ciò che é giusto l'inverno italiano é finito. Questa è la primavera italiana.

Paul Merc 05.03.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei riuscito a dare voce ai miei pensieri

Maria Teresa Lioy 05.03.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Nasce “#liberi5stelle - libera con noi il MoVimento!”

Per liberare il MoVimento 5 Stelle! – e difendere la democrazia dal basso

* Chiediamo i sistemi informatici, il software, i soldi della pubblicità, la base dati degli iscritti sia gestita dal Movimento 5 Stelle e NON da una SRL di privati
* Chiediamo a gran voce la creazione di un partito, tramite una associazione con uno statuto democratico, non una SRL di privati

Riprendiamoci il movimento 5 stelle!

Perchè liberare il movimento da Casaleggio? http://www.deputati5stelle.it/scopri.html

Come convincere deputati/senatori? http://www.deputati5stelle.it/convinci.html

Cosa devono fare i deputati/senatori? http://www.deputati5stelle.it/eletti.html

LIBERIAMO IL MOVIMENTO 5 STELLE
DEMOCRAZIA INTERNA SUBITO


SCUSATE:HO FATTO UN COPIAINCOLLA SBAGLIATO NEL MIO PRECEDENTE COMMENTO DA UN PENSIERO CHE AVEVO SCRITTO NEL MIO PC.
QUESTO è QUELLO GIUSTO

APPELLO DIRETTO A GRILLO
Per favore non parlare con i giornali tranieri ...2 terzi degli italiani in italiano non capisce la filosofia del Movimento figuriamoci all'estero ...Se vogliono vanno a leggerselo come devono fare gli italiani .Per favore ...anche all'estero l'informazione pecca alla grande .
Chi è intelligente e ha volgia di cambiare le cose anche all'estero ,se lo vadano a leggere sui siti del MOVIMENTO .
La cultura mondiale si è tramandata con la lettura non con la televisione.
La televisione serve più per riportare la verità con la prova delle immagini ,non usando la PAROLA.
Hai visto cosa dice di te il direttore del giornale tedesco DieWELT ? e pensa che lui parla e capisce bene l'italiano ..PER FAVORE GRILLO te lo chiedo PER FAVORE:::::!!!!!!!!!

gregory colla, torino Commentatore certificato 05.03.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

non riesco a capire perchè adesso tutti ce l'hanno con grillo!!ieri sera a QUINTA COLONNA avrei voluto esserci!!!lo stomaco mi si rivoltava a vedere tutti gli ospiti che attaccavano il movimento, senza avere un interlocutore che li mettesse a TACERE!! perchè non fanno le domande ai politici che hanno goveranto per decenni riducendo l'ITALIA alla povertà? perchè tutti si rivolgono ai grillini, chiedono chi è questo o quello, ma perchè? i candidati degli altri partiti chi li ha mai conosciuti??qualcuno si è mai posto il problema che quelle persone sono li da almeno 30 anni??e chiedono se grillo dovrà rimanere oltre i due mandati!!vergogna! ci dobbiamo svegliare! e dare ancora di più il nostro appoggio al movimento, altrimenti torneremo indietro anzichè andare avanti!!
Palermo è con te Beppe

maria grazia 05.03.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO TI HO VOTATO PERCHE' ERO STANCA DELLA MARMAGLIA CHE C'ERA IN PARLAMENTO E VOLEVO MANDARE TUTTI A CASA MA NON PER FARMI RAPPRESENTARE DA AGNELLI CHE VANNO NELLA TANA DEL LUPO A FARSI SBRANARE E TANTO MENO PER MANDARE A RAMENGO LA DEMOCRAZIA (Concezione politica fondata sui principi della sovranità popolare) PAROLA CHE NON SEMBRA RIENTRI NEL TUO VOCABOLARIO !!!

Cecilia Camanni 05.03.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la filosofia del Movimento figuriamoci all'estero ...Se vogliono vanno a leggerselo come devono fare gli italiani .Per favore ...anche all'estero l'informazione pecca alla grande ,dunque chi è intelligente e ha volgia di cambiare le cose anche all'estero che vadano a leggerselo ...La cultura mondiale si è tramandata con la lettura non con la televisione.Hai visto cosa dice di te il direttore del giornale tedesco DieWELT ? e pensa che lui parla e capisce bene l'italiano ..PER FAVORE GRILLO te lo chiedo PER FAVORE:::::!!!!!!!!!

gregory colla, torino Commentatore certificato 05.03.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

ANALISI E PROPOSTA

Come molti, ho votato m5s per dare un segnale ai partito attuali, troppo concentrati sui propri interessi.

Noto l'entusiasmo di molti utenti che incitano Beppe a tenere duro e non allearsi con Bersani.
Un commento comune che ho sentito da molte persone e' che i grillini sono dei giovani idealisti.

Un nuovo movimento ha bisogno di entusiasmo e di ideali, ma credo anche che alle volte vada scelto il male minore.

Abbiamo 2 ipotesi:

Ipotesi 1 :
Grillo e Bersani condividono 10 punti in comune in ordine di priorita' e poi si torna alle elezioni.

Ipotesi migliore: m5s si dimostra all'altezza delle espettative, il pd non ci perde la faccia.
Approccio win-win.

Al prosimo giro delle elezioni m5s prende il 51% dei voti, l'opinione pubblica ha capito che m5s e' un movimento affidabile, come dimostrato dai 6 mesi di governo.

Ipotesi 2 :
Governo tecnico alla Monti:
Nessun punto del movimento m5s viene preso in considerazione, gli elettori voteranno renzi o altre le facce nuove.
m5s scende sotto la soglia (oggi al 5% ma tra un mese sapientemente portata al 10% da pd+-l e sparisce dal parlamento)

Soluzione: Beppe, condividi una lista con Pierluigi.
Qui sotto una lista dei 10 punti in ordine di priorita':
(anche se fate solo il punto 1 vi rivotiamo in massa):

1-Legge elettorale: serve a garantire la governabilita' premio di maggiornaza del 70% dei seggi a chi prende la maggioranza assoluta dei voti, sia per camera che per senato
2-conflitto di interessi: 1 rete al massimo, compresa rai
3-taglio dei costi politica e rimborsi elettorali, via le province
4-taglio costi sanita', istituzione di ufficio acquisti nazionale
5-non sovvenmzioni ma nazionalizzazione mps e generazione credito alle imprese, le altre banche si adegueranno
6-rinegoziazione tassi su bot, oltre il 3% la percentuale va dimezzata
7-bce pilotata dalla politica, non viceversa
8-pensioni d'oro e baby riviste
9-via cassa integrazione, si ai sussidi disoccupazione a tempo
10-via irap
Grazie


Un appello DIRETTO A GRILLO !!!!
Per favore non parlare neanche con i giornalisti stranieri...Già in italia in italiano i 2/3 degli italiani non capiscono qual'è il vero sistema e la filosofia del Movimento figuriamoci all'estero ...Se vogliono vanno a leggerselo come devono fare gli italiani .Per favore ...anche all'estero l'informazione pecca alla grande ,dunque chi è intelligente e ha volgia di cambiare le cose anche all'estero che vadano a leggerselo ...La cultura mondiale si è tramandata con la lettura non con la televisione.Hai visto cosa dice di te il direttore del giornale tedesco DieWELT ? e pensa che lui parla e capisce bene l'italiano ..PER FAVORE GRILLO te lo chiedo PER FAVORE:::::!!!!!!!!!

gregory colla 05.03.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono un vostro ammiratore e vorrei porvi questo quesito. Ho letto sui giornali che i trombati nelle ultime elezioni percepiranno delle notevoli buonuscite per il loro inserimento nel mondo del lavoro. Perché nel primo Consiglio dei Ministri non approvate una mozione con il quale bloccare questa montagna di euro che andrebbero a tutti questi ex ladroni. Secondo quesito: il famoso processo di Norimberga 2 si farà o si lascerà questi vermi che hanno distrutto una intera Nazione, godere di tutto quello che hanno rubato negli anni. Dato che si tratta di associazione a delinquere finalizzata al ladrocinio indiscriminato perché non estendere la Legge antimafia nei loro confronti e confiscare tutti i loro beni? Grazie dell'attenzione. Antonio

Antonio D'Alberto 05.03.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per capire, perchè siamo arrivati a questa situatione in Europa :

L'impérialisme américain prédateur et criminel

http://charlesdornach.wordpress.com/2012/10/21/limperialisme-americain-predateur-et-criminel

In Inglese :

Criminal and predatory american imperialism :

http://wp.me/p1WnGr-iz

Dornach 05.03.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

L'originale è qui:

http://internacional.elpais.com/internacional/2013/02/26/actualidad/1361882663_138351.html

Se leggete bene, il paragrafo inizia così, rimosso invece dalla descrizione sopra

"Como pasó en los años veinte del siglo pasado con el surgimiento del fascismo"

Rimosso strategicamente, ma fondamentale per capire tutto l'articolo del El Pais.

A voi le considerazioni...

Ma non eravate gli esponenti della trasparenza?

Stefano P 05.03.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti,appello a tutti gli Italiani, penso che la risposta del popolo c'e' stata.adesso se vogliamo il cambio definitivo dobbiamo continuare a sostenere Grillo.altrimenti si ritorna nelle corruzioni e inciuci.per favore riflettete Italiani. forza Beppe sei un grande. grazie di esserci

Gregorio De Leo, messina Commentatore certificato 05.03.13 11:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

per ora giochiamo a nasconderella sulla scia degli ultra motivati vaffa alla impotente e famelica casta in parte mandata a casa: speriamo bene,anche se il buon giorno si vede ..dal mattino

raffaele troili, roma Commentatore certificato 05.03.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bellissimo,ha centrato in pieno la vera meta del movimento...meditate gente,meditate...

giuliano 5., alberese Commentatore certificato 05.03.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

http://www.stampalibera.com/?p=21750&cpage=2#comment-101319

sergio r., cagliari Commentatore certificato 05.03.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

questa è la giusta prospettiva e il senso del dialogo aperto con la stampa estera:

preparare lo sbarco in europarlamento nelle elezioni 2015 e magari trovarsi in buona compagnai di parlamentari eletti in altri stati membri che abbiano uguali propositi di riforma di limitazione dei poteri dei burocrati e dei finanzieri.

gionata romagnese 05.03.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

NON FATEVI FACILI ILLUSIONI: NON AVRETE UNA SECONDA OCCASIONE !

SE SARETE RIGIDI, PER IL TUTTO O NIENTE, E PROVOCHERETE IL RITORNO ALLE ELEZIONI, SENZA AVER REALIZZATO PRIMA NESSUNO DEI PUNTI DEL VOSTRO PROGRAMMA “5 STELLE”, COME IL REDDITO DI CITTADINANZA, ECC.
PER I QUALI I CITTADINI VI HANNO VOTATO, POTETE ESSERE SICURI CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI QUELLI CHE COME ME VI HANNO DATO ADESSO FIDUCIA NON VI VOTERANNO PIU’ ! E IL BEL SOGNO CHE AVETE ALIMENTATO SVANIRA’ PER MOLTI ANNI …

AUGURI!

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.03.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pura verità !
Buttiamo fuori la Germania e Francia !
Torniamo alla lira e...
Tutto si aggiusta !

Ciao Beppe !
Siamo in tanti con te in Piemonte

Cristiano Bragagnolo 05.03.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Se mai leggerai questa mail, voglio dirti, se ancora non lo sai, che il nostro voto, più che di protesta, è un accorato appello al FARE QUALCOSA SUBITO.
Concordo su molti punti del tuo programma e voglio fortemente vedere la realizzazione di molte promesse. MA ORA, SUBITO!
Ogni giorno decine e decine di imprese chiudono per sempre. Molti posti di lavoro svaniscono ora per ora. La mia società ha chiuso drammaticamente alla fine del 2011 e io sono uno dei "nuovi disoccupati".
Tanti, troppi ce ne saranno ancora se non fai subito qualcosa, ora che puoi.
Abbatti il numero dei deputati e dei senatori, abolisci il rimborso ai partiti, dimezza il numero dei dirigenti di regioni, provincie ed Enti vari. Alle prossime elezioni, se fai subito questo, ti troverai un partito con il 45% dei consensi e riuscirai a governare senza l'aiuto di quel museo delle cere che occupa parlamento e senato e potrai così realizzare tutto il resto (anche i punti che condivido meno)
Un ultimo accenno alla COMUNICAZIONE del tuo "sistema movimento": mi dispiace ma lascia molto a desiderare! E' la mia materia e posso permettermi di sottolinearlo. Ma so perfettamente che hai e avrai grandi margini di miglioramento.
Ed ora MANDALI TUTTI A CASA!
Paolo Rossetti
335.6378910

Paolo Rossetti 05.03.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Ultimamente sto notando l'accanimento trasversale dei media nei confronti dell'unica realtà politica che vuole realizzare il programma che ha portato davanti agli elettori. Mentre come al solito tutti gli altri pur di rimanere nei palazzi del potere farebbero le alleanze più disperate, le quali porterebbero a spartizioni del potere a favore loro e non dei cittadini. Gargamella che fa il programmino di 8 punti , ma all'Italia serve una stabilità per una legislatura non per 8 punti e poi ? E il PDL implora , dai vi agliutiamo noi a governare , sotto inteso : vogliamo un po' di poltrone pure noi! Che schifo !!!!!

Davide Di Luzio 05.03.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

O TUTTO O NIENTE ? OPPURE PROPONETE IL “PARTITO” UNICO ?

SE COME NELL’ IPOTESI PAVENTATA NEL POST NON SI DOVESSE DARE L’ INCARICO DI FORMARE IL GOVERNO AL “ MOVIMENTO 5 STELLE” E MACASSERO I NUMERI PER UN’ ALTRA SOLUZIONE, CHE SI FA?
ANDATE A CASA ANCHE VOI? E IN QUESTO CASO PENSATE CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI RICEVERESTE ANCORA COSI’ TANTI VOTI DA PARTE DI CHI VI CHIEDEVA RISULTATI CONCRETI IMMEDIALTI COME IL REDDITO DI CITTADINANZA, ECC ? NON CREDO PROPRIO …

QUELLO CHE SERVE ADESSO DA PARTE VOSTRA E’ SENSO DI RESPONSABILITA’ , ELASTICITA’ MENTALE E ANCHE TANTA UMILTA’ !

IL “TUTTO E SUBITO” E’ UNA MODALITA’ PROPRIA DEI “BAMBOCCIONI”, DESTINATI A FALLIRE! PECCATO …

AUGURI.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !

Lux Luci 05.03.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha preso a cuore i nostri problemi, ci ha messo la faccia , il coraggio di cambiare il sistema dandoci la possibilità di trovare i nostri spazi ed i nostri diritti. Abbiamo l'obbligo di sostenerlo fino in fondo. Per la prima volta nella storia di una democrazia un popolo senza guerre ma con le regole ha cambiato un mondo corrotto . Questo lo hanno capito anche le banche. Il grido del popolo si farà sempre più forte nell'Europa e oltre oceano. Il mondo sta cambiando e noi dobbiamo sostenere questo cambiamento con tutte le forze.

Francesco conti 05.03.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

LASCIAMOLI LAVORARE!!!!!!!!
PER I NUOVI ELETTI BISOGNA AVERE UN PO' DI PAZIENZA, D'ALTO CANTO QUANDO DOVE SONO STATI ELETTI I CANDIDATI A 5 STELLE HANNO SEMPRE CERCATO DI MANTENERE LE PROMESSE....

TU SI PROPRIO TU CHE CHIEDI DI ALLEARSI A QUELLO O A QUELL'ALTRO PARTITO COSA FAI??????
SOLO CAPACE DI CRITICARE... DAI UNA MANO ANCHE TU CHIEDI AL PARTITO PER CUI HAI VOTATO (TANTO NON HAI VOTATO M5S DATO CHE SEI TROLL) DI RINUNCIARE AL 70% DELLO STIPENDIO, PUOI FARLO DA SUBITO...

ANCHE TU GIORNALISTA, PERCHE' IL VENTO E' GIA' CAMBIATO E ANCORA NON TE NE SEI ACCORTO.. PIAN PIANO STA CROLLANDO TUTTO... NON CI SONO PIU' SOLDI PER MANTENERE IL VOSTRO STATUS, E'GIA' PARTITO DAGLI ULTIMI E ANDRA SEMPRE PIU' SU SPAZZANDO VIA ANCHE I COSIDETTI RE DELL'INFORMAZIONE.

QUANDO GRILLO RIEMPIVA LE PIAZZE VI GIRAVATE DALL'ALTRA PARTE NON FACENDO VEDERE ALLA GENTE CHE COSA MERAVIGLIOSA STAVA ACCADENDO.... E POI VI SIETE MERAVIGLIATI (FALSAMENTE PERCHE' VOI ERAVATE LI, MA PUNTUALMENTE NEI TG GRILLO PARLAVA A PIAZZE VUOTE, COME NEL CASO PARMALAT TUTTI VOI SAPEVATE) DEL SUCCESSO ELETTORALE DEL MOVIMENTO MA VAFF!!!! (SCUSATE MA QUESTO CI STAVA)

ORA GIRNALISTI NON FATEVI SCAPPARE ANCHE QUESTA OCCASIONE, INVECE DI TAMPINARE I NUOVI ELETTI (DATEGLI TEMPO PER ORGANIZZARSI) PERCHE' NON TAMPINATE I VECCHI ELETTI REGIONALI FINO A QUANDO NON RIMETTONO IL 70% DEL LORO STIPENDIO COME I CONSIGLIERI 5 STELLE DELLA SICILIA....
QUESTO E' UN PICCOLO CONSIGLIO PER RITORNARE A FARE IL GIORNALISTA VERO, NON QUELLO CHE LECCA LA MANO DEL PADRONE...

SVEGLIAAAAAAA! IL VENTO E' CAMBIATO LO SAPETE ANCHE VOI, L'INFORMAZIONE SUL M5S E' SEMPLICEMENTE RIPORTARE LE COSE FATTE (IN UNA PAROLA GIORNALISMO) E' DI UNA SEMPLICITA' DISARMANTE MA CHI SI INFORMA SOLO CON I MEDIA NON LO SA, O INISTERE NEL CERCARE DI BECCARE UN GRILLINO CHE BUTTA UNA CARTACCIA, PER COMPIACERE IL VOSTRO EDITORE... E POI COSA FARETE, FINGERETE DI ESSERE MERAVIGLIATI, NOOOOO PERCHE' L'ONDA VI TRAVOLGERA' E NON VI RESTERA' CHE PIANGERE

Dave F Commentatore certificato 05.03.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOVIMENTO 5 STELLE : EVOLUZIONE DELLA SPECIE ! I peggiori detrattori sono i cosiddetti intellettuali ed economisti radical scic, autoreferenziali, boriosi, saccenti, pieni di prosopopea e paternalismo incapace di autocritica. Ma i loro commenti ironici ed offensivi, le loro accuse di dilettantismo ed impreparazione si tradurranno in un clamoroso autogol. La loro incapacità di modificare le loro sovrastrutture mentali ingessate ne impedirà la comprensione dei motivi del cambiamento antropologico in atto. Del resto come potrebbero capire un Movimento che si è dotato di un non statuto e che è coordinato da un non leader? I cui eletti si definiscono portavoce al servizio della comunità che li ha eletti? Saranno sempre più disorientati, avranno bisogno di individuare un avversario da combattere e non riusciranno ad individuarlo. Prenderanno di mira a turno Grillo, Casaleggio, i capigruppo di Camera e Senato e non si renderanno conto di sparare a sagome da poligono, dietro alle quali c'è una comunità che è disposta a rinunciare agli individualismi per il benessere collettivo, che guarda vanti, attenta a non lasciare nessuno indietro. A quel punto dovrebbero sparare nel mucchio, ma le loro cartucce saranno a salve, procureranno solo qualche graffio. ARRENDETEVI, SIETE CIRCONDATI. Fatevene una ragione.

Antonio B., genova Commentatore certificato 05.03.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,

é tutto impressionantemente vero cio' che é scritto in questo articolo. I
giornali esteri cominciano a capire e quantificare i danni immani provocati nella zona euro dalla Merkel e da quelli al di sopra di lei.

LA FESTA PER LORO E'FINITA, almeno per quanto riguarda i profitti devoluti volontariamente dall'Italia schiavizzata (che facciano a casa loro i propri esperimenti con cavie locali, ovviamente fino a che anche quelle non si svegliano).

Menomale che il M5S ci ha svegliati prima della schiavità assoluta.

VIVA LA NOSTRA NUOVA LIBERTA'!

Patrizia Galluzzo 05.03.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il PD, ed in particolare la Turco, preso dal corriere.it:

Ha trovato lavoro, onorevole Livia Turco?
«Dopo il 15 marzo tornerò al Pd da funzionario, come è normale che sia. Tutti gli ex parlamentari tornano alla loro professione».

Normale? E il vitalizio?
«Quell'istituto vergognoso è stato abolito, anche grazie al voto del Pd. Tra due anni, quando ne compirò 60, io prenderò la pensione. Come tutti».

Come tutti, no. Quanti fortunati prendono 9.000 euro al mese?
«Non sono novemila, ma cinque o giù di lì».

Le sembrano pochi?
«No, ma non vedo perché dovrei sentirmi in imbarazzo dopo aver lavorato una vita».

Ventisei anni di Parlamento.
«Rinunciai a insegnare per la politica e lo dico con orgoglio. E ora, avendo acquisito grande esperienza sui temi sociali e dell'immigrazione, mi piacerebbe
cercarmi un lavoro».

Però la riassumono al Pd, dove non mancano i precari.
«Era il mio lavoro da sempre e non so quanto prenderò di stipendio».

Non si sente un'esodata di lusso?
«Ho lavorato duro e sono una persona onesta, non mi sento in colpa. Ho pagato i contributi e non mi sono arricchita, visto che da sempre verso al partito
la metà dello stipendio, come i grillini».

Ma i 5 stelle ridanno i soldi allo Stato...
«Io invece difendo il finanziamento pubblico, purché sia trasparente. Se si vuole fare politica popolare i soldi servono per la struttura, dalle scuole
di formazione all'attività dei circoli».

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 05.03.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Se vi interessa l'articolo originale, con traduzione completa:

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=4940218297487&set=a.1090512817256.132846.1059566919&type=1&theater

Andrea Tomassi 05.03.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

BEN DETTO I POLTICI ITALIANI NON HANNO CAPITO UN CAZZO.....FANNO SOLO TEATRINI PER DIFENDERE RENDITE DI POSIZIONE SENZA CAPIRE CHE SIAMO UN TASSELLO D'EUROPA....IL MOVIMENTO CI STA FACENDO RISCOPRIRE VERI ITALIANI IN UNA EUROPA MIGLIORE....

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 05.03.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Io sono dell'idea che il problema di base sta nel fatto che siamo stati indottrinati e manipolati nel cuore e nella mente per secoli. Adesso questo Movimento fa paura, solo a chi non sa usare il suo libero arbitrio, perchè non sa di avere il potere di agire e di scegliere, quello che sente giusto per se. Costoro sono schierati in una Destra o Sinistra o Centro e pensano che solo li stia la soluzione di ogni cosa. Io sono certa che la verità rende liberi, ma che solo chi è libero trova la Verità. Forza Beppe.

Gina Tomasi 05.03.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo articolo quello pubblicato su ElPais, più che altro perché sottolinea come in Europa i popoli siano stufi di imposizioni imposte dall'alto da organismi non sotto il controllo democratico.
Qualcosa deve cambiare in Europa e nei suoi meccanismi, per esempio cominciando a chiedere agli Europei se questa europa unita a tutti i costi la vogliono o no, ma attenzione non si ripeta il giochetto fatto fino ad ora con la costituzione europea, il quale referendum è stato riproposto fin quando non si è ottenuto il risultato preteso.

Stefano Miglietta 05.03.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

carissimi grillini non sono piu daccordo come si parla di Beppe in tutto il mondo che è un comico io penso che grazie a un comico riesce ad esprimere valori e verità con una risata ..bene ben venga Beppe che apre il nostro inconscio e malumori e li porta a toccare con mano e mette in evidenza i problemi che ci sono sempre stati e come risolverli buttando fuori tutti anche se ci vorrebbe un aiuto da questi con esperienza ..ma come fidarci ..e poiu io non sono daccordo di questa terza repubblica semmai sta iniziando ora la seconda repubblica perchè fino ad ora tutti hanno rubato e sperperato in lungo e in largo ..comunque questi continuano ad analizzare come aggirare Beppe e sinceramente son contento cosi perchè non hanno capito niente di Beppe invece di parlare di cosa bisognerebbe fare per far stare un meglio la gente ora con questa crisi ..ragazzi ancora qualche sacrificio da fare ma almeno si riuscirà a cacciare tutti e poi vorrei dire un altra cosa a tutti quelli che stanno dicendo che i parlamentari Grillini non sanno mettere mano a un governo io rispondo cosi impareranno come hanno fatto gli altri oppure che si mettano la mano sulla coscienza a dare una mano a questi ragazzi .....................

cotesta luigi 05.03.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa

Andrebbero riscritte e riviste molte leggi che l'Europa ha approvato e scritto in questi anni


Una classe politica finita e corrotta non ha diritto ad ulteriori privilegi, gente che con due anni di mandato si becca piu soldi di chi ha vinto il superenalotto e magari in due anni si palesa tre volte, e' inutile e prende i soldi tutta la vita... Sistema parassitario. Intanto sulle frequenze nazionali parlano due beceri (alla zanzara) insinuando che Grillo sia un dittatore antisemita... Persino amico del dittatore iraniano, perche sua moglie ha origini mediorientali... Ma sono normali?? Follia pura... Vogliono far passare M5S come il nazismo... Io da elettore mi sento offeso e spero si becchino una querela almeno. Che squallore

Nicolo V.-Bologna 05.03.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

analisi molto lucida, è proprio quello che sta accadendo. Mi sembra che piano piano ci stiamo arrivando ad una soluzione che non può a mio avviso non essere un governo tecnico. E' giusto bocciare un governo politico, ma attenzione, sarà ancora più giusto bollare un governo di consulenti Goldman Sachs. Basta con la dittatura delle banche e del mondo finanziario! E' assurdo pensare di risolvere questa crisi con gli esponenti di quel mondo che l'ha generata! La rivoluzione che tutti si aspettano da noi è quella che appoggi un governo che sia espressione del meglio della società civile, e cari miei, nonstante tutto la nostra società civile ha gente eccezionale, che tutto il mondo ci invidia! Che bisogno abbiamo di metterci politici? Perché non proponiamo Gino Strada a capo dell'esecutivo, per esempio?

Paolo Di Franco (paolodifranco), Milano Commentatore certificato 05.03.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

il problema di questo paese e' il pd.

anni fa' il cervellone prodi disse: apriamo alla cina perche' la cina aprira' a noi.
morale: la cina ha aumentato il fatturato in italia del 22 per cento noi lo abbiamo diminuito.
DICIAMOCELA TUTTA IL PD DI ECONOMIA NON CAPISCE UN CAZZO!! un emerito cazzo come il papa.

DAZI ALLA CINA PORCO DINCI HO FINIAMO NELLA MERDA!!

stefano boneva Commentatore certificato 05.03.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manca un pezzo! fb.me/1EUZR1617

Massimo Basile, Roma Commentatore certificato 05.03.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

L’ ASTUTO MARONI NON VI INSEGNATO PROPRIO NULLA ?

LA LEGA ERA UN PARTITO MORTO, TRAVOLTO DAGLI SCANDALI E DALLE PROMESSE MANCATE …

CHE COSA HA FATTO MARONI ? HA FATTO UN’ ALLEANZA “TATTICA” CON IL VITUPERATO (E DATO PER MORTO) PDL, E COSI’ FACENDO SI E’ “PAPPATO” LA REGIONE LOMBARDIA !

“MOVIMENTO 5 STELLE” SVEGLIA !

CI VOGLIONO CAPACITA’ TATTICHE SE SI VUOLE REALIZZARE IL PROGRAMMA “5 STELLE” ! BISOGNA FORSE SI TAPPARSI IL NASO MA ALLEARSI CON IL PD (MAGARI SOSTENENDO SOLO UN SUO GOVERNO TECNICO?), E DIMOSTRARE AL PAESE DI ESSERE IN GRADO DI GOVERNARE E DI PORTARE A CASA RISULTATI !

AUGURI !

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.03.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grido Grillino “ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI “deve essere assolutamente ricalibrato, quelli circondati siamo noi votanti 5 stelle, si! Siamo circondati da una serie di intellettuali circondariali, che dall’alto della loro esperienza rionale, riescono a riconoscere nelle parole del leader 5 stelle trecce di Nazifascismo, non sono parole prese in prestito dai vari Nichi o Jaguarwashing de noi artri,sono loro che riescono a trovare determinate similitudini, del resto le hanno trovate alla lega non appena si affacciò sulla scena politica, (dimenticandole quando Bossi abbandonò il primo governo Berlusconi e fu accolto dalla parte a sinistra del parlamento,) del resto le captano per ogni movimento, opinione, partito, alito di vento che sia opposto alla loro visione della politica e della poltrona italiana. Qualsiasi riferimento a politiche praticate nel ventennio sono da bandire ed etichettare, non può esistere un analisi storica che riguarda quel periodo per non essere additati come……Questo si chiama Tabù ,un grande Intellettuale (vero non circondariale) riconosceva questa fottutissima paura di ripiombare nella dittatura, quindi si è percorsa una strada assolutamente mono rotaia evitando ogni tipo di comprensione studio analisi di un fenomeno passato , e in quanto tale studiabile migliorabile contestabile e sviscerabile.
quindi ricapitolando se esistesse una persona che possa portare alla luce della modernità accorgimenti politici assonanti con tale passato diventa subito fautore della dittatura che ritorna….bè molto ma molto superficiale e d inafantile direi. Posso pero comprendere il terrore per chi quegli anni li ha vissuti , ed ho per loro immenso rispetto, ma ragazzi come me cresciuti come me nel segno delle cucine Scavolini, dei mobili Foppapedretti, delle paste la domenica,del porta buoni voti a casa che papà ti compra il motorino e dei bestcompany alle medie, incitanti alla cautela perchè altrimenti oh mio Dio!!!!!!!! , mi viene da ridere, e penso che mol

modesto bilotta (mozzybilo), catanzaro Commentatore certificato 05.03.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo articolo del giornalista de el pais. Il punto fondamentale che adesso è' arrivato il momento di prenderci le istituzioni poiché noi che abbiamo sostenuto col voto il movimento abbiamo una prospettiva di vita molto più lunga rispetto ai morti che parlano che hanno una prospettiva a breve termine. Giusto così che la merkel e co si rendano conto che in Italia sta avvenendo il cambiamento senza scendere a compromessi o ad accordi.Continuiamo così che arriveremo molto ma molto lontano. Pieno sostegno al movimento ed a tutti ragazzi e ragazze che prenderanno posto sia alla camera e sia al senato poiché solo così possiamo cambiare questo paese. Ps questi vecchi soloni non hanno ancora capito cosa e' il movimento. Forza m5s e forza Beppe

Raffaele Cancelliere 05.03.13 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eliminare i finanziamenti ai giornali è cosa essenziale, considerando l'incoscienza dei media che continuano a parlare di Grillo come di un comico, dando un'immagine distorta all'estero, che non produce altro che effetti negativi per noi Italiani. Togliere la voce a questi servi, stupidi, monocorda, pappagalli. Nessuno ha ricordato che Grillo aveva previsto il crack Parmalat 2 anni prima che ci arrivasse la magistratura, che tra l'altro l'ha chiamato per sapere come avesse fatto!!! Nessuno parla del fatto che sono più di 10 anni che nei suoi spettacoli si fà informazione ... in modo divertente. Continuare a definire Grillo, un comico, solo perché ha la battuta/satira facile è l'evidenza dell'incapacità di analisi personale dei fatti di questi signori che si definiscono giornalisti.

adriana guidotti 05.03.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Si può discutere quello che dice Grillo o Grillo ha sempre ragione (come il duce)?
E' una domanda lecita per il M5S?
Oppure " è meglio tacere perché il nemico ci ascolta?"

Francesco F., Massarosa Commentatore certificato 05.03.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la gerontocrazia mondiale, come un tirannosauro colto da inaspettato panico, attuerà tutte le azioni possibili per contrastare il cambiamento, metterà in campo le "più raffinate" intelligenze ed i "peggiori" strateghi a disposizione, ma la forza vincente del pensiero nuovo che avanza sta nella differente possibilità di utilizzare il fattore tempo: il vecchio lo sente inesorabilmente passare e per lui è un nemico, mentre per il giovane è un prezioso alleato, chi ha poco tempo ha fretta di attuare contromisure ed è soggetto a commettere un errore dietro l'altro (la fretta è sempre una cattiva consigliera), mentre chi per diritto di nascita ha più tempo davanti a sé ne può fare l'arma vincente sapendo attendere (si dice infatti temporeggiare)sempre stando sveglio,per non fare passi falsi. il tempo sta dalla parte di chi ne dispone di più. attenzione a non commettere errori gravi (quelli derivanti dall'inesperienza sono comprensibili e stanno nell'ordine della natura) e calma consapevole nella ferma determinazione ad andare dritto all'obiettivo. i dinosauri si sono estinti, si estingueranno anche i gerontosauri ed i loro pensieri obsoleti. ancora un po' di pazienza ed equilibrio tra freno ed acceleratore. il coraggio della speranza sta solo da una parte e quella parte in Italia si chiama M5S.

Antonio B., genova Commentatore certificato 05.03.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GOVERNO TECNICO “5 STELLE”: SI, OPPURE NO ?! FARE PRESTO !

“Botte e stupri nella cascina dell'orrore
Sei ragazze liberate dai carabinieri”
“Una banda di romeni le aveva ridotte in schiavitù: sedici ore al giorno sulla strada. Arrestato uno degli aguzzini”

MENTRE IL PAESE E’ NELLE MANI DELLA CRIMINALITA’ E AVVENGONO FATTI DI INAUDITA GRAVITA’, COME QUELLO SOPRACITATO, VOI STATE A DISQUISIRE SE GOVERNO SI O GOVERNO NO? BISOGNA AGIRE SUBITO ANCHE PER IL RIPRISTINO DELLA LEGALITA’ A TUTTI I LIVELLI !

Fonte:

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/13_marzo_4/cascina-orrori-sant-angelo-lodigiano-ragazze-romene-schiave-prostituzione-21221687259.shtml

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.03.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI'. Se si vuole cambiare le fondamenta di un Parlamento che non rispetta le volontà dei cittadini - vedi referendum sull'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti che per FARCI FESSI hanno cambiato la nomenclatura in rimborsi - , non si possono adottare le mezze misure. Purtroppo siamo stati "governati" da una dittatura parlamentare, che si è nascosta dietro una roboante parola DEMOCRAZIA, che di fatto è stata vilipesa. Se pensiamo a tutti i referendum popolari - espressione simbolo della democrazia - che sono stati ignorati abbiamo la visione reale e con gli imbroglioni non si può mediare è come sedersi al tavolo di poker con un baro... perderai sempre.

adriana guidotti 05.03.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Ora arriva la gestione delle furberie dei partiti, cercano con i loro sorrisetti, di porre il movimento dinanzi a due strade delle quali una e quasi obbligatoria. Non caschiamoci dobbiamo essere, come diceva il Buon Gesù, candidi come le colombe e furbi come le serpi. Via i mercanti dal tempio, fuori i ladri dal nostro parlamento

Paolo silvestri 05.03.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, io ti ho votato e fatto votare da chi era in dubbio. Chi ti ha votato sapeva benissimo cosa votava, e se no è un suo problema. Non ti alleare mai con nessuno, quelli che ti criticano sono solo infiltrati del PD. Noi tutti sappiamo benissimo che non lo farai mai. Sapevo che eravamo circondati da politici schifosi e da giornali di parte, ma tu mi hai fatto capire ancora molto di più, cose che nemmeno si potevano immaginare. Grazie.

Ivan C., Genova 05.03.13 09:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

AI SESSANTENNI, SETTANTENNI E OTTANTENNI CHE HANNO VOTATO “MOVIMENTO 5 STELLE”: MODELLO SICILIA !

Il "Movimento 5 Stelle", purtroppo è pieno di cari "bamboccioni", che poi sono i nostri figli e i nostri nipoti …E in quanto giovani si sa sono per molti aspetti inesperti, superficialotti e tanto idealisti (e questo è molto bello!). Comunque col tempo, inevitabilmente, anche loro cresceranno e matureranno, (invecchiando), diventando a loro volta padri e nonni e sapienti ...

Penso invece che ne Beppe Grillo ne Giandomenico Casaleggio siano degli sprovveduti e dei superficiali, e nei prossimi giorni sapranno essere più saggi e realisti e appoggiare quindi il governo tecnico (a guida PD ?), nell' interesse del Paese e dello stesso "Movimento 5 Stelle". (Come del resto già fanno opportunamente in Sicilia!).

Cordialità.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.03.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo stracolmi di marciume, siamo pieni di putrefazioni, tutto nel mondo politico e nel suo sottobosco si muove di scambi, accordi sottobanco, tangenti, oboli a danno e disgrazia del cittadino, dove per decreto gli stanno potando via anche i diritti costituzionali. Una fra i tanti da fermare da ridurre o meglio da chiudere è equitalia, la società di riscossione fatta da agenzia entrate e imps. Scusate se nessuno vede un conflitto di interessi. Equitalia continua con la sua arroganza forte delle leggi che gli hanno costruito ad oc i passati governi sotto la pressione di alcuni dirigenti, nel massacrare la popolazione di multe, interesi, agi, sanzioni, e more. Un debito di 100 diventa subito 300, equitalia è diventata una macchina da business sulla pelle e sulle disgrazie degli Italiani. Fermare questa macchina i suoi mandanti e i suoi collaboratori è un atto di giustizia e di civiltà, prima che si impadronisca delle ultime risorse che la collettività dispone. Come già detto da economisti e responsabili di settore, le piccole medie aziende hanno difficoltà nel pagare gli stipendi, sono fortemente indebitate e non hanno credito, a giugno sarà difficile pagare tasse, vuoi perche mancano i quattrini vuoi perche non esistono gli utili. Far crollare la diga delle piccole e medie aziende significa far colonizzare il nostro paese, lavoro che qualche politico e tecnico hanno provato a fare. Cominciamo a bloccare l'emorragia nelle aziende, diamogli respiro, sicurezza e non tiranneggiamole con tutti gli enti impositori che vivono grazie a loro. Cominciamo a ridimensionare equitalia, per seguire nel fare ordine e ristrutturare il fisco tutto con la sua macchina simile a quella statunitense. La crescita e il benessere delle nostre aziende non passano per le tasse, le minacce, i pignoramenti, e i sequestri. Da quà il grido del cambiamento, l'appoggio al movimento, il sostegno al cambiamento, siamo stremati nel lavorare e pagare. Ma siamo stanchi d'esser anche frustati. Viva M5S.

franco melisi, cagliari Commentatore certificato 05.03.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

rispondo ai numerosi UTENTI DI HF contrari alle proposte sul MANDATO IMPERATIVO:

Tutte ottime obiezioni, peccato che si perda di vista o non si voglia vedere che cosa è successo in parlamento con il sistema in vigore a tutt’oggi e in particolare nell’ultimo ventennio:
quasi tutti i partiti sono diventati un ricettacolo di professionisti della politica di scambio (che mi dai se ti voto?) attenti a curare i propri interessi;
all’interno dei partiti si fa carriera solo se si è ricattabili (chi sto citando?) dando garanzia così di non uscire dal seminato, coprendosi le spalle a vicenda e indirizzando le scelte a favore di lobbies economiche e di loschi figuri che hanno saccheggiato il Paese distruggendo il territorio e, peggio ancora, lo spirito critico delle persone che, diventate impotenti, si sono allontanate dalla politica limitandosi a scegliere nelle tornate elettorali il meno peggio senza vedere con chiarezza che il “meno peggio” diventava “peggio” a ogni presa di potere.
con questo meccanismo abbiamo visto le stesse facce giostrare a capo di enti, fondazioni bancarie, etc. perchè il numero dei ricatti incrociati non doveva diventare fuori controllo. Le risorse e, da ultimo, i fondi europei sono stati sperperati in rivoli di clientele che non hanno portato nessun reale beneficio all’economia ingrassando gli amici e gli amici degli amici. Il paese è diventata una gigantesca bisca legalizzata: i proventi di giochi e scommese superano l’economia reale (peraltro aggirando il fisco); gli agricoltori devono svendere i prodotti al sistema di distribuzione controllato da pochi monopolisti; etc.
Ovviamente non tutti i “politici” hanno partecipato a questo sacco, qualcuno ha cercato di porvi rimedio ma è stato emarginato o assimilato.
la politica dei ricatti funziona benissimo, si comincia con piccole “deviazioni” magari per “favorire” amici o parenti bisognosi e si rimane invischiati nel sistema senza poter tornare indietro, l’unica soluzione è uscire dal giro: chi rim

Giovanni C., Pescara Commentatore certificato 05.03.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Warum haben Sie sich als BLACK-BLOCK verkleidet?
Danke für Ihre eventuelle Antwort.

Floriana Cenci 05.03.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai è un processo inarrestabile...il virus si è scatenato...e sta contagiando tutta europa..nostante i tecnocrati si mostrino in pubblico con sorrisini a mezza bocca...Monti si è eclissato..idem il centrino che l'appoggiato..e anche in Germania monta la protesta di strati sociali che sono stufi di vedersi additare come responsabili di politiche che hanno portato al disastro economico i paesi del sud dell'europa.
Per loro è finita e i popoli europei hanno si sono fatti un idea dell'imbroglio di questa Europa che è solo un coacervo di poteri che hanno saputo solo, snaturare la sovranità dei popoli per continuare a Lucrare sulle spalle della genta.
Prima liquidiamo questo Parlamento europeo e meglio sarà per tutti!
L'europa sociale è un altra cosa...questa così come è destinata a fallire..anzi è già fallita..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.03.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

era prevedibile che avrebbero iniziato a usare la parola fascismo

Daniel 05.03.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe devi fare molta attenzione, è cominciata la canea dei "progressisti" con la cittadinanza svizzera ( e il conto corrente offshore),ora la parola d'ordine è che tu e il Movimento 5 stelle siamo degli "antisemiti"...guarda gli attacchi de "La Stampa" e dell'"Unità"...
Beppe Grillo, oltre a essere «demagogo, populista, controverso e razzista» è anche «profondamente antisemita e antisionista». E le «tesi nauseabonde» del Movimento 5 stelle «potrebbero riportare l'Italia a un periodo oscuro della sua storia», il fascismo. Lo scrive il Consiglio di Rappresentanza delle Istituzioni ebree di Francia (Crif) sul sito nell'articolo del Crif è «Beppe Grillo, le Dieudonné italiano» alludendo al famoso umorista militante franco camerunense.

Secondo l'associazione ebraica francese Grillo e il M5s godono di un considerevole sostegno di gruppi «profondamente radicati nel tristemente celebre falso antisemita 'I Protocolli dei Savi di Sion'» di fine 800 che accusa gli ebrei di tutti i mali del mondo. Il leader 5 stelle «ha sempre rivendicato senza alcuna ambiguità il suo antisemismo» sia nei suoi comizi che sul blog, sul quale «sono stati pubblicati centinaia di messaggi anti-israeliani, prendendo le difese del politico comunista italiano, Marco Ferrando, sionista e noto antisemita, e del controverso attore Mel Gibson, autore di numerose dichiarazioni antisemite».
http://www.unita.it/italia/speciale-elezioni-2013/ebrei-francesi-grillo-antisemita-rischio-fascismo-1.486691

Gianluigi P., Rimini Commentatore certificato 05.03.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

DALLA DIRETTA STREAMING DELLA RIUNIONE DEL "MOVIMENTO 5 STELLE" DI IERI A ROMA:

IL CAPOGRUPPO AL SENATO HA DETTO:

Rivoluzione culturale!
Coerenza! Rispetto del programma.
No fiducia ad un governo dei partiti!
Fare il nostro dovere in Parlamento!
Inteso come organo principale della repubblica Italiana.
Il Parlamento sia protagonista!
Lavoreremo per il benessere del Cittadino e per il bene comune.

LA CAPOGRUPPO ALLA CAMERA HA DETTO:

Ogni Cittadino è leader di sè stesso!
La nostra coerenza tra quello che abbiamo detto in campagna elettorale e quello che voteremo in parlamento sarà il nostro biglietto da visita!

BENE! BELLE PAROLE …

MA VORREI SAPERE COME POTREBBE FORMARSI IL NUOVO GOVERNO SE IN PARLAMENTO NON CI DOVESSERO ESSERE I NUMERI PER LA FIDUCIA A CAUSA DEL MANCATO APPOGGIO DA PARTE DEL "MOVIMENTO 5 STELLE" ???

GRAZIE.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.03.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GOVERNO “5 STELLE”: SI, OPPURE NO ?!

“Botte e stupri nella cascina dell'orrore
Sei ragazze liberate dai carabinieri”
“Una banda di romeni le aveva ridotte in schiavitù: sedici ore al giorno sulla strada. Arrestato uno degli aguzzini”

MENTRE IL PAESE E’ NELLE MANI DELLA CRIMINALITA’ E AVVENGONO FATTI DI INAUDITA GRAVITA’, COME QUELLO SOPRACITATO, VOI STATE A DISQUISIRE SE GOVERNO SI O GOVERNO NO? BISOGNA AGIRE SUBITO ANCHE PER IL RIPRISTINO DELLA LEGALITA’ !

Fonte:

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/13_marzo_4/cascina-orrori-sant-angelo-lodigiano-ragazze-romene-schiave-prostituzione-21221687259.shtml

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 05.03.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento puzza di Spread ! Chi ha scureggiato? Forse il PD o Forse M5S... Bisogna dare un po di aria ai comunisti perchè altrimenti la crisi peggiora in un istante! Legge elettorale subito con il supporto dei Grillini al pd... Beppe entri in parlamento e vai a parlare con Bersani subito! GRAZIEEE

Remo Belli 05.03.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maaaahh

Al ben 05.03.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE ATTENZIONE , TI STANNO PREPARANDO DELLE TRAPPOLE ,QUELLI SONO BASTARDI DENTRO!!

Marco minghetti 05.03.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe non arrenderti!!!!

Richard 05.03.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

MONTI PRIMA CHE CREPI
LA LEBBRA
LA GERMANIA L ULTIMA VOLTA CHE CI HA
PROVATO CI STAVA HITLER E CHE FINE HA FATTO?
LA MERKEL CHI SEMINA POVERTÁ RACCOGLIE MACERIE

claudio t., chupaclatir@gmail.com Commentatore certificato 05.03.13 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Ingermania hanno capito, per questo l´attacco feroce a Grillo! Se c´è possibilità di finirla con la schiavitù moderna, sarà il M5S a farlo.
Niente fiducia toleranza zero

arnold lochmann, arnold_lochmann@tin.it Commentatore certificato 05.03.13 06:47| 
 |
Rispondi al commento

Grillo come ha sempre detto, non si è candidato, visto i numerosi procedimenti in corso, quindi coerente con quanto detto. A me piacerebbe comunque un Grillo all'interno dei Palazzi. Quindi chiedo al Nostro Presidente Napolitano di insignire Grillo Senatore a vita.

Lodovico Galante 05.03.13 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe la prima a cambiare casacca sarà la nuova capogruppo alla camera fai attenzione l'elogio del fascismo sarà la tua sconfitta

Flavio Inama 05.03.13 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Da Tgcom 24:

Il dubbio dei grillini sui parenti portaborse - Tra i neo eletti è stata posta la domanda: "E' possibile indicare per l'incarico di portaborse anche parenti?". Pronta la risposta della capogruppo alla Camera, Roberta Lombardi: "Evitare mogli, mariti... amanti". Ma è solo un consiglio, si è affrettato a precisare Crimi per non dare l'impressione che sia tutto già stabilito: "Roberta non ha già deciso, decidiamo insieme".

Se proprio sono indispensabili che almeno si prendano in totale trasparenza.

Tanto per dirne una, ufficio collocamento.

Manuel Petra

Manuel Petra 05.03.13 06:33| 
 |
Rispondi al commento

Miguel ha capito! Molti italiani che godono i privilegi non lo capiranno mai da soli. Glielo faremo capire noi!! Un grazie a Beppe e a tutti i cittadini eletti in parlamento.

Salvatore Carlo Vigo 05.03.13 05:46| 
 |
Rispondi al commento

Spesso i politici ringraziano i cittadini per i voti che hanno ricevuto. Io, invece, desidero ringraziare Beppe Grillo e tutto il movimento. Per la prima volta mi sento un piccolo protagonista di questo processo di cambiamento, mi sento parte della storia.

Giuseppe Scrima 05.03.13 04:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Si dice .... vi spiego perchè
non mi convince: questo presuppone che dobbiamo stare all'opposizione... di
cosa? I casi sono due: senza di noi, se nasce un governo può nascere la
solita ammucchiata con PD e PdL (in questo caso non aspettiamoci che
facciano le leggi che noi chiediamo) oppure secondo scenario - poichè non si
possono sciogliere le Camere per 6 mesi- un altro governo tecnico (anche in
questo caso prevedo una politica stile Monti).... Allora, quando andremo al
Governo, noi??? Forse quando gli italiani saranno tanto stremati da darci
la maggioranza assoluta??? Questa sarebbe una previsione.... (anche se a me
la politica del tanto peggio fa paura).... MA chi vi dice che in quella
situazione non possa risorgere il solito imbonitore che promette regali a
tutti (tipo Berlusconi) e che gli italiani (li conosco bene) non vogliano
credere a lui e non a noi... visto che ora che ci hanno dato il consenso,
diamo la netta impressione di non volere fare nulla di concreto??? "

giuseppe mongiardo 05.03.13 04:46| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti essere umani capaci di atti di eroismo ma anche fragili e capisco bene che può non essere facile resistere alle lusinghe del potere. Questo è un momento storico e non possiamo lasciarlo sfumare, per nessuna ragione. Io condivido totalmente la linea di escludere CATEGORICAMENTE qualsiasi alleanza. Il problema non è nei punti che indica Bersani (molti li ha anche copiati). Bersani se riuscirà a trovare altre soluzioni di governo, bene lo faccia pure. Legiferi in tal senso, però col controllo del M5S all'opposizione. Se non riuscirà a legiferare perchè l'allenza non è in grado di farlo...........benissimo, si torna al voto con il risultato che anche Bersani voterà per il M5S.......Se domani si tornasse a votare assisteremmo ad un plebiscito a favore del M5S....Pochi hanno capito che Beppe Grillo non sta spaccando il paese, ma al contrario lo sta unendo

Giuseppe Scrima 05.03.13 04:44| 
 |
Rispondi al commento

E' quasi tutto da rifare. Fra le tante cose da fare occorrerebbe pure che si uscisse dalla profonda ipocrisia alla quale noi italiani piano piano, senza accorgercene, ci siamo assuefatti. Anche il linguaggio: Non udenti, non vedenti etc.etc. Alcune leggi che in linea teorica di principio possono essere condivisibili sono totalmente slegate dalla realtà. Mi riferisco anche alla prostituzione. La Germania che viene spesso indicata come paese modello non ha prostitute per le strade perchè ha, con spirito pratico, regolamentato questo fenomeno. Bisognerebbe semplificare il mondo del lavoro e delle imprese (piccole, medie e grandi) ma nel contempo essere anche più severi per chi poi non rispetta le regole. Bisognerebbe fare tante di quelle cose che non basterebbe una enciclopedia per elencarle.........ma piano piano tutto si può fare. Trovo meraviglioso che tutti, grazie a questo Blog, possiamo esprimere quello che pensiamo e magari dare anche un piccolo contributo, un suggerimento a chi ha poi il dovere di legiferare per rendere migliore questo paese. Mi piacerebbe anche che si uscisse dalla logica che i dipendenti pubblici sono dei parassiti, così come considerare i lavoratori autonomi degli evasori. Tra l'altro se il livello di evasione fiscale fosse davvero così alto, come i cosiddetti esperti dicono, il nostro reale PIL sarebbe di gran lunga maggiore e il rapporto debito pubblico PIL più favorevole. Chissà quante cavolate ci raccontano.........Mi sta tornando l'orgoglio di essere Italiano

Giuseppe Scrima 05.03.13 04:23| 
 |
Rispondi al commento

A voi tutti. Vorrei sollevare un questione. Molti cittadini che per svariate ragioni si sono trovati nella impossibiltà di pagare multe, imposte e tasse, hanno subito il cosiddetto fermo amministrativo (o ganasce fiscali) sulla propria automobile con la conseguenza di non poterla più utilizzare con tutte le conseguenze che ne derivano. A me pare che questo modo di agire da parte dello Stato (o da chi per esso) somigli molto ad un ricatto e non mi pare un modo civile di risolvere le controversie fiscali. La stragrande maggioranza della gente usa la macchina per andare al lavoro o per lavorare (vedi gli agenti di commercio)

Giuseppe Scrima 05.03.13 03:47| 
 |
Rispondi al commento


Nei talk show vedo solo gente che parla con se stessa di un'entità che non conosce perchè non compresa, di una brutta realtà che li tocca ma che non sanno identificare.
Nessuno ha punti di riferimento, tutti sono costretti ad inventarsi illazioni e menzogne.
Quando sono le idee a vincere l'effetto è questo.

Fabrizio F. Commentatore certificato 05.03.13 03:29| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che abbiano volutamente omesso la prima frase dell'articolo del Pais:

"COME E' SUCCESSO NEGLI ANNI '2O DEL SECOLO SCORSO CON LA NASCITA DEL FASCISMO, il laboratorio...".

E' una cosa voluta perché era l'inizio del capoverso citato sopra.

Nicola P. Commentatore certificato 05.03.13 03:15| 
 |
Rispondi al commento


In questi giorni quella dei media di regime è una battaglia contro i mulini a vento!!!
Sono disorientati.
Dov'è il nemico, dov'è ???
Sarebbe sufficiente che si guardassero allo specchio per scoprire dov'è il nemico.


Fabrizio F. Commentatore certificato 05.03.13 02:59| 
 |
Rispondi al commento

Il virus grillinus si sta già propagando....molto velocemente più di quanto credevano...l anticorpo è dello screditamento è in atto vedremo i suoi effetti tra breve temoo ma ne son pronti molti altri...penserete mica che un Sistema nato sviluppato e perfezionato in 70 anni si lasci sconfiggere così....con un blog ed un comico.
Io sarei orgoglioso di avere Beppe Grillo a capo dei rappresentanti di voce al senato e alla camera.

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 05.03.13 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Popoli d'Europa siate pronti stiamo arrivando per liberarvi.... Siamo quelli del movimento 5 stelle, siamo il popolo d'Italia... Vorrete chiamarvi 5 stelle? Vorrete chiamarvi cinco estrellas, five stars, cinq étoiles??? Fate come vi pare tanto presto parleremo la stessa lingua...!!!

Fabrizio Di Meo 05.03.13 01:59| 
 |
Rispondi al commento

PIAZZA PULITA IN TV.
Mai titolo fù più profetico,infatti il M5S farà piazza pulita di questa classe politica.Ogni volta che vedo in televisione certi politici che ancora difendono l'indefindibile scaricandosi a vicenda con arroganza le responsabilità di questo disastro mi provocano nausea,ancora conducono battaglie di retroguardia come quella del finanziamento pubblico ai partiti e dei rimborsi elettorali senza cedere di un millimetro verso quello che i cittadini nella stragrande maggioranza vogliono, dimostrando egoismi ed insensibilità,non considerando la possibilità del passo indietro utile al Paese.Per questo ci vuole da parte del M5S una intrassiggente fermezza sulla fiducia a politici datati ed inadeguati a far fronte alla sfida del rinnovamento e risanamento in questo contingente momento negativo.
E' sbalorditivo come nella trasmissione "Piazza Pulita"l'On.De Micheli si arroccava su tesi ormai superate rispetto a quanto scaturito dalle elezioni non riuscendo a percepire il vento del rinnovamento.
Anche le risposte date,spesso contrastanti verso tutti gli altri interlocutori(Economisti ed imprenditori veneti)denota il sostegno con pervicacia a battaglie di retromarcia che oltretutto frenano anche il rinnovamento interno nel partito di appartenenza con perdita di elettori e credibilità.Il successivo servizio riguardante banchieri e finanzieri tedeschi e il loro giudizio-pregiudizio relativo a Grillo ed alla situazione Politico-economico dell'Italia è impietosa,pertanto quanto visto nel servizio televisivo necessita di riflesioni sulla permanenza nell'eurozona (referendum)ed all'eventuale preferibile ritorno alla beneamata vecchia lira,anche la rinegoziazione di tutti trattati Europei,la nazionalizzazione di una banca.Colgo l'occasione per augurare ai neoletti parlamentari del M5S di impegnarsi con ideali patriottico-risorgimentali e con la consapevolezza dell'importanza del non dividersi e la vocazione verso il bene comune,dei cittadini e non dei partiti.

Alberto Benfenati 05.03.13 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Sento ora la rassegna stampa su rai tre e rai news 24.
Insomma, potevate dirmelo che eravate fascionazzistimaoisti no?

Per l'unità la Lombardi inneggia al fascismo, non so su quale giornale, viene pubblicato un discorso che a detta loro potrebbe sembrare pronunciato da Grillo e che in realtà è di hitler, mentre su un altro saresti un Mao più allegro!!

Non sanno proprio più cosa inventarsi!!

Non è che sei un alieno, di quelli che citava borghezio, che è venuto per abusare di noi eh?

LOL

Davide B. Commentatore certificato 05.03.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un mito .. Vivo ancora sommerso dai debiti generati da banche bastarde e senza scrupoli .. Ero scoraggiato ed Abbattuto ma adesso ho una speranza.. Per piacere non deludermi.

Raoul binda 05.03.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

perchè non siete capaci di dire a quei buffoni sedicenti giornalisti "io con te non ci parlo perchè sei un disonesto intellettuale e sei venuto qui solo per metterci in cattiva luce, se vuoi sapere cosa vogliamo fare VAI SUL BLOG COME FANNO TUTTI I NOSTRI ELETTORI E NON ROMPERCI I COGLIONI

Carlo R. Commentatore certificato 05.03.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ma la domanda è una sola. Vogliamo fare i nostri provvedimenti ma senza una maggioranza parlamentare e senza un governo queste cose non passeranno. Ancora non si è sciolto il nodo di come fare a dare un senso alla legislatura. Aspettiamo fiduciosi.

Salvatore Lucignano 05.03.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Bene streaming e presentazioni eletti, meno bene la Lombardi, speriamo non sia fascista e rettifichi. In bocca al lupo per i prossimi mesi. Priorità: no nuove elezioni, a tutti i costi !!!

Marco 05.03.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Al PD abbiamo detto NO.

Continuano da parte del loro rappresentante appelli disperati e vigliacchi di collaborazione.
Ci chiedono di farlo per il bene dell'Italia...della loro Italia, di quel 25% che li ha votati in quanto nella maggior parte collusi e nella rimanente parte confusi.

I confusi presto si accorgeranno chi siete e vi abbandoneranno, idem per i collusi in quanto vi vorranno bene solo per il breve tempo che riuscirete ancora a render loro favori.

Il PD ha costruito la lealtà della maggior parte dei suoi elettori con voti clientelari.

Anche se avessimo 8 punti del programma in comune siamo diversi nell'anima ed è per questo che vi è stato detto NO.

Fabrizio F. Commentatore certificato 05.03.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai da giorni in televisione non si sente altro che politici dire che il m5s deve assumersi le sue responsabilita. Come si fa a parlare di responsabilita'!!!!!!!
Questi ci hanno portato nel baratro, e invece di sparire chiedono ai nuovi di avere senso di responsabilita'??? E nessuno che si assuma le proprie responsabilita passate!!!!!
Mandiamoli a casa tutti e subito!!!!!
Alleanza con nessuno.
Beppe continua cosi'!!!!!!

Gustavo 05.03.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd cerca di scaricare le responsabilità di un eventuale caduta di governo al movimento 5 stelle , lo si legge nella sua totale chiusura al Pdl ad un governo per riformare i punti fondamentali come la legge elettorale per poi tornare a votare.
Pd e Pdl siete vecchi e questa è vecchia politica rassegnatevi la terza repubblica non vi appartiene.
ARRENDETEVI!!!!!!!!

Fabio 05.03.13 00:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mantiene la rotta ci raddoppiamo!!!!

Antonino Palmeri 05.03.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Niente accordo con nessuno .
Movimento 5 stelle non e in vendita.
Votare Le leggi del Programma.

Marziale Scicchitano 05.03.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caso De Gregorio arriva alla Camera
intervista a Turco
moooolto interessanteeee

https://www.youtube.com/watch?v=THLpa2htKFs

Francesco D., Londra Commentatore certificato 04.03.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento

La stampa !!! Giornalisti, servi dei Suoi PADRONI, con i nostri soldi, una volta esistevano uomini che venivano chiamati schiavi oggi in democrazia si chiamano giornalisti.
I VERI giornalisti non ci sono piú, oggi esistono giornalisti che si vantano di aver mandato in onda per primi una disgrazia.

Salvatore C., Verona Commentatore certificato 04.03.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera, mi auguro che non facciate nessun accordo per sostenere questi vecchi politicanti. Dobbiamo riformare lo stato!!!
Saluti
Alessandro

Alessandro droghini 04.03.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S primo partito in Italia, assume un valore a dir poco straordinario perché ha riportato la speranza nella popolazione, la dimostrazione tangibile che insieme tutto e' possibile! Ora portate l'onesta' in parlamento, portate la solidarietà in parlamento, non potete deluderci proprio ora che anche noi ci crediamo. Mi complimento personalmente con tutte le persone che hanno contribuito a realizzare questo sogno. Ora dateci dentro!

Antonio D'Avella 04.03.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non ti fermare. È stato un onore darti il voto, ci credo in te e in tutti questi miei coetanei, avanti senza alleanze. QUI SI FA L' ITALIA O SI MUORE.

Vincenzo Quirino 04.03.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando ci definiscono populisti, offendono il popolo italiano è come dire dhe il popolo non capisce niente, ma si sono sbagliati perchè noi del popolo abbiamo capito benissimo che sono attaccati alla poltrona ma solo per la marea di soldi che si impolpano!!!!!!

Desiana Novarino 04.03.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

FIGLI DI PUTTANA E COMUNISTI SFASCIA ITALIA RAPPRESENTATI DA QUEL RINCITRULLITO DELINQUENTE DI GARGAMELLOIDE.. QUELLO PSICOPATICA CAZZOMANE COL CULO A VASELLINA DI S VENDOLA...
FUORI DAL CAZZO!!!

SIAMO 160 LEONI....CON UNA SOLA TESTA...E MILIONI DI PERSONE PRONTI AD USARE LE MANI ALL'OCCORRENZA!!! PIAZZA SAN GIOVANNI DOCET!!!

GOVERNATE COL NANO...BASTARDI!!!!
SE CONTINUATE COSI' SARETE GLI UNICI ARTEFICI AL RITORNODEL FASCISMO IN ITALIA!!!

NON ROMPETE I COGLIONI DELINQUENTI!!!
FORZA MOVIMENTO...160 LEONI VOGLIAMO!

MARIO NAPOLI 04.03.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si son dimenticati di tradurre la prima parte, da nessuna parte si parla d'indignati. leader italiani del Partito Democratico ieri ha accolto con favore i favorevoli exit poll sondaggi frase sbagliata, ma un profetico: "La Terza Repubblica è cominciata". Quando ha incontrato la prima proiezione voto-sbagliato-ma ugualmente fatale ed è risultato non aver lasciato la maggioranza di governo al Senato, i fondatori della nuova repubblica nascose la testa sotto la sua ala e non apparve più. Il fallimento del centro-esimo governato in ombra l'anima stalinista mette Massimo D'Alema l'Italia, e in Europa, in una situazione estrema. La Terza Repubblica è davvero iniziata, ma la chiave per il futuro non sono né i PD-ultraconservatori timida e non in grado di arrivare a questo punto in un miserabile diritto secolo partenariato nazionale ed eterna-bunga bunga fornicatore indecente grande voti, Silvio Berlusconi.

Come è avvenuto negli anni venti del secolo scorso, con l'ascesa del fascismo, il laboratorio politico italiano inesauribile ha portato una novità assoluta in crisi delle democrazie europee: la rabbia-giovane-ma non solo hanno preso il Parlamento dalle urne. Di fronte a tale votazione che richiede croce megafono colpi tweet e correttezza e trasparenza, il comico Beppe Grillo è diventato il perno di popolo (paese leader) e surfer postmoderno che deciderà le sorti del paese e del continente. Denigrare il loro movimento come un fenomeno populista è una semplicità inutile.

Maria T., Roma Commentatore certificato 04.03.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Ci metterà molto poco!...la gente e' stanca di questi signori che impongono le loro scelte, senza ascoltare chi li ha votati!....facciamo così....proviamo cosa'.....e la gente che annaspa!...BASTA!!!!!

Raffaele Lacerenza 04.03.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Andare avanti senza timore, i capigruppo sono stati anche troppo educati con la stampa (servì abituato a lavorare con le menzogne e con i menzogneri) aspettiamoci che distorciano tutto. Parlateci il meno possibile. Parleranno i fatti. Forza

Antonio Gasperetti 04.03.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa e' preoccupata per la questione Italia? Si ma non per l'Italia ma perché non deve succedere in altri paesi che i cittadini alzino la testa e guardino avanti. Ci vogliono declassare? Ma da chi sono gestite queste agenzie? NO Accordi con qualsivoglia Gargamella, questo era il programma e questo dovete fare!!
Avete notato che anche certi giornalisti iniziano a cambiare atteggiamento, avete notato che pure Alfano si è reso conto che l'unico confuso e' Bersani!!
L'Italia e' nella merda non da oggi e non grazie al M5S, quindi non avete fretta qualcosa si sta muovendo con calma usciremo da questa melma ma di sicuri non per accordi che adesso tutti dichiarano indispensabili!
Se domani ci alleiamo con il PD-L e dopodomani Gargamella non segue i punti ma fa un accordo qua e uno la con i monti o i mari di turno cosa penseranno gli elettori del M5S?? Lor signori della vecchia guardia politica sono degli avvoltoi, venderebbero la cassa della moglie al cognato se ci fosse da guadagnati. NO ACCORDI!!! Questo era il programma.

Riccardo Rossi 04.03.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Occorre sapere dove andrete in questi mesi. Buona fortuna.

Gio Fari 04.03.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie sig.Grillo di averci dato una speranza per avere un futuro migliore. Ormai il nostro sistema obsoleto aveva bisogno di una svecchiata. Largo ai giovani!

tonino iaccarino 04.03.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente le vecchie mummie della politica sono state messe al muro senza che se ne accorgessero. Pensavano di farla franca anche con queste votazioni. Ai loro talkshow annuiscono alle proposte del M5S affermando che anche se non era nel loro programma sono favorevoli ai cambiamenti. Che facce toste!!!!In guardia e in bocca al lupo ai nuovi eletti di M5S

giovanni clemente 04.03.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Come diciamo a Roma quando i romani erano già gay i lombardi uscivano dalle grotte
La politica internazionale é in allarme se funziona qui è riproducibile anche altrove anche in Germania Francia Inghilterra forse anche America
È per i giochi della finanza vonno a farsi benedire

Riccardo Garofoli 04.03.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Allora, qui mi sembra di assistere ad una guerra mediatica... É da dopo le elezioni che seguo in TV quasi tutti i programi che fanno sulle varie reti, in attinenza ai risultati delle elezioni, quello che dice un partito, quello che dice l'altro e puntano tutti sul "violentare" il movimento 5 Stelle. Da qui si capisce quanto sia corrotto tutto il sistema che parte dai politici, fino ad arrivare ai giornalisti di parte e (non) e tutto quello che é mediatico. Mi stava sul casso il grande fratello perché era palese che era tutta finzione, ma guardando adesso la TV, mi rendo conto ancora di piu di quanto sia tutto finzione, creato apposta per lobotizzarci il cervelo e continuare a renderci schiavi. Il problema non é solo l'Italia, ma tutto il mondo e sono contento che molta gente si stia rendendo conto che fino ad ora abbiamo vissuto dentro in un "MATRIX" intendo come il film. Premetto che non ho mai guardato programmi di politica in TV prima di queste elezioni, ma col fatto che mi hanno trombato al lavoro e il tempo ora non mi manca... Sono curioso di sentire le stronzate che dicono i media sul conto di Beppe Grillo e del Movimento 5Stelle. Io a Beppe e a tutti i suoi collaboratori dico, continuate su questa linea dura perché li state facendo cagare nelle mutande. Se a questo elezioni vi ho votato con convinzione, se ci sará il ritorno alle votazioni in breve tempo, oltre a rivotarvi con piú convinzione, faró tutto quello che mi é possibile per convincere piú gente possibile a votare M5S. Beppe, per tanti anni ci hai fatti ridere racontandoci in modo comico, tutto il marcio della politica e non solo, adesso ci fai ridere perchè i vari partiti si stanno suicidando da soli, per primo il PD... Questo é il tuo momento e quello di tutti gli italiani che hanno aperto gli occhi. Onorevoli del M5S, sono onorato di avervi come nostri rappresentanti in parlamento.

Diego Lorenzon 04.03.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI LADRONI CI HANNO TOLTO NON SOLO I SOLDI MA LA NOSTRA DIGNITA

massimo raselli (pogana), livorno ferraris Commentatore certificato 04.03.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Ogni anno siamo costretti a versare nelle casse di una banca privata (BCE) 80-90 miliardi di euro di interessi di un debito creato per non essere mai estinto.
Le nazioni che cercheranno di ripagare questo debito porteranno nel giro di pochi anni i loro popoli alla fame e li renderanno schiavi delle banche.
Gli stati europei hanno ceduto la loro sovranità monetaria e politica ad enti sovranazionali non eletti dal popolo e senza che il popolo fosse reso partecipe a questo processo.
L'unico modo per far rinascere la nostra nazione è
far rispettare l'articolo 1 della nostra costituzione "...la sovranità appartiene al popolo...".
Fuori dall'euro immediatamente,diamo un calcio nel culo alla Merkel ed agli strozzini domiciliati a Bruxells.

Roberto C., Benevento Commentatore certificato 04.03.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

Giovanni montana 04.03.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

È sparito il post con i Trombati politici e le loro buone uscite!! Xkè??

Francesco 04.03.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gent.mo Signor Grillo, penso Le sia capitata una bella tegola sulla testa: credo avesse previsto, come tanti, che la Sinistra vincesse queste elezion alla grande. Si sarebbe così posizionato comodamente all'opposizione e con gli eletti avreste strizzato le palle ai vecchi politici traendone tutti i benefici, nessun onere e grande consenso. Purtroppo per Lei le cose non sono andate così. Non inizi a parlare il politichese. Chi l'ha votata si aspetta fatti non tatticismi. Gli elettori Le hanno dato la bicicletta ........ e allora pedali .....

Franco Reschigg 04.03.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un vostro elettore ora dimostrate di nn fare chiacchiere come i politici,per questo ci vuole un governo programmatico con il pd e dopo andiamo a votare

Simone fimiani 04.03.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se Bersani fosse davvero a favore degli italiani si dovrebbe dimettere e lasciare la guida del governo a Beppe in modo da permetegli di attuare le riforme e portare a termine il suo programma , le risorse si possono reperire solo attraverso la riduzione della spesa bloccata dai partiti per non perdere i loro privilegi.

Paolo.c 04.03.13 22:22| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe siamo con te niente accordi

maurizio mercati, piombino Commentatore certificato 04.03.13 22:20| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Allearsi con il PD!!!!
Ma dai ragazzi, dai.....ma se Bersani è stato criticato dagli stessi elettori del PD alla sua affermazione da Fabio Fazio che non è disposto a rinunciare ai rimborsi elettorali altrimenti si rischia che la politica la può solo fare chi è ricco.

Ma allora il M5S come a fatto!!!!
Siamo tutti ricchi.....ma dai!!!

Il M5S rinuncia ai rimborsi elettorali e c'è qualche sporco giornalista che ha criticato il movimento perchè ha ricevuto 500mila euro volontariamente da cittadini che hanno voluto fare donazioni spontanee, mettendo in dubbio il fatto che non si sa da dove provengono....ma che ti venga un colpo, ma mica sono soldi pubblici, pezzo di un imbecille di un giornalista mentecatto che scrivi su "NanoPress"

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 04.03.13 22:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bersani ci chiede la fiducia? MAIIIII!!!Carogna, delinquente, ti manderemo via per sempre, schifoso!L'Italia sta cambiando, non si torna indietro, le brave persone hanno alzato la testa!Forza Beppe!

Tommaso M., foligno Commentatore certificato 04.03.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S è un esperimento...e nessuno sa come andrà a finire...nemmeno Grillo, nemmeno Casaleggio.
La cosa bella delle cose nuove è che sono, appunto, nuove.
Ed il nuovo porta con sè freschezza ed inebriante incertezza.
Cambiare non solo era necessario, ma era diventato un dovere.
La vecchia politica ed i suoi rappresentanti, oltre alla spudorata corruzione ed allo sfacciato degrado morale, non hanno più risposte per affrontare questo mondo globalizzato ed Internet.
Casaleggio prima e Grillo poi hanno intuito questo cambiamento prima degli altri...ed hanno capito una cosa che le cariatidi che ci hanno governato finora non hanno capito...ovvero che il mondo è già cambiato.

Ora...le nuove generazioni sono sicuramente migliori di quelle che ci hanno preceduto, sia per istruzione, sia per educazione e comportamento.
Me ne rendo conto tutti i giorni sul posto di lavoro. Non c'è paragone proprio tra un 20-30 enne...ed un 50-60 enne... questi ultimi avranno anche esperienza...ma a livello di preparazione e capacità di comprensione...il confronto non esiste.
I giovani stravincono su tutta la linea...perdono solo in fatto di status e retribuzione... perché vengono relegati in lavori e mansioni dove non possono prendere decisioni, ma devono eseguire ed obbedire.

In questo gerontocomio qual è l'Italia...ecco che spunta il M5S...che da finalmente spazio a donne e giovani...a nuove idee...alcune magari irraggiungibili (lo capiremo solo tra qualche anno)...altre invece molto più fattibili.

...e fanno paura! Il nuovo e l'ignoto, fa sempre paura.
Chissà...forse è vero che ci sono rischi di totalitarismo...ma a me sembra che questa ribellione sia per ora molto più pacata di quanto le circostanze non potrebbero generare.
Riprendiamoci l'Italia...e dimostriamo al Mondo che siamo un popolo civile e responsabile

Roberto M., Milano Commentatore certificato 04.03.13 22:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente non credo nei partiti ma credo nelle persone, l'unica cosa che personalmente chiedo ai parlamentari di M5S é la seguente:
Vi abbiamo votato perché ci fidiamo di gente come noi, se anche voi ci tradirete é finita.
Avete la possibilità di entrare nella storia, stà a voi decidere se entrarci come eroi nazionali o semplici venduti per una poltrona.

Salvatore 04.03.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Riprendiamoci la nostra bella Italia ,via i dittatori,via gli usurpatori,via la casta politica massonica,siamo una realtà sosteniamo con entusiasmo il M5S .

Francescopaolo 04.03.13 22:08| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi ho votato, anche se la tentazione era molto forte. Credo che il movimento 5s possa fare tanto per aiutare questo Paese ad uscire dal Puttanismo in cui è piombato dopo 20 anni di dominio di Frottolo Testa di Asfalto. Giocate bene le vostre carte perchè se per caso nel frattempo dovesse arrivare il default dell'Italia .... alle prossime elezioni potete star certi che il Nord svolterà verso la Padania.

Buon lavoro.

PS: Emma Bonino Presidente della Repubblica sarebbe proprio una bella cosa: donna, preparata,seria, stimata in Italia ed all'estero.

stefano gazzola 04.03.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, faccio a te e alla tua famiglia le mie più sentite condoglianze.
Mi è dispiaciuto veramente tanto.
Un abbraccio forte (di cuore) da un semplice cittadino.


DemOschi 04.03.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

M5S siete la nostra voce ! La voce di tutti quelli che come me sono stufi di pagare per una politica marcia e corrotta che no rappresenta più nulla in questo paese ! Continuate con il vostro programma e non lasciatevi ingannare dalle false promesse di politici ormai alla disperazione . Facciamo il punto 0 e ricominciamo insieme a ricostruire il Nostro Bel Paese . Sono con VOI !!

Davide Gagnor, Condove (Torino) Commentatore certificato 04.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

BAMBOCCI DEL P.D. GIU' LE MANI DAL BLOG!!!!SONO ORGOGLIOSO DEL MOVIMEMTO 5 STELLE E DI TUTTI I MEMBRI!!!GRAZIE A TUTTI,RIMANIAMO UNITI AMICI E SICURAMENTE RIUSCIREMO A MIGLIORARE IL NOSTRO BELLISSIMO PAESE !!!!!!!FORZAAAAAAAAAAAA!!!!!

Daniele2 Grassetti, Civitanova Marche Commentatore certificato 04.03.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...stupito leggendo qua e là sul blog dei commenti di chi vorrebbe allearsi con quelli che più che zombie, caro beppe, a me sembrano vampiri (intendo vampiri contro il popolo... pdl, pd menoelle e mortimeriani). tieni duro, tenete duro eletti, tanto loro una maggioranza pro-sistema, se proprio vogliono, che se la facciano tra di loro, tanto i danni gravissimi ormai li hanno fatti (solo i recenti: da mastricht alle 'regole' del WTO, dal trattato di lisbona al fiscal compact, dal meccanismo di stabilizzazione economica all' esercito europeo con inquietanti 'poteri' e vuoti di responsabilità e giurisdizione). avrei mille cose da dire ed ora che mi sono registrato (ma voto m5 da un anno e seguo beppe da prima di 'apocalisse morbida'), piano piano lo farò. Al momento mi preme una cosa che ritengo importantissima nel qui e ora del momento politico. Beppe, hai letto o visto il video sul libro dei giudice Imposimato dove accusa il club bildenberg? (facevano meglio a chiamarsi bildenBORG!:) ...perchè non lo proponiamo come Presidente della Repubblica e gli facciamo prendere un coccolone per come giustificare un no, a tutti i Tre MonTettieri del sistema? :) (per il PD e molti finti legalisti sarebbe difficile scansare la mossa a mio modesto parere). seconda cosa fondamentale a breve per smarcarci dalle ritorsioni dei mercati e dal panico che faranno (ancora da 'situazione emergenziale'), proporre di nazionalizzare, o fare, una banca con la funzione immediata di comprare i nostri titoli di stato con interessi svincolati dalla truffa-spread. anche questo sarebbe difficile da rifiutare esplicitamente dalle macerie del vecchio... saluti a tutti.

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 04.03.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Vi ho dato convinto il voto proprio per eliminare l'ultraliberismo che con Bersa-Monti era certo, adesso non traditemi pure voi favorendo con il vostro niet un ennesimo governicchio delirante e truffaldino. Abbiate coraggio sfidateli nel governo del paese, le idee le avete, mettete le in pratica.

Marco Toderi 04.03.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Bersani e quasi tutti i dirigenti del PD dovrebbero stare in galera,vi ricordate lo scandalo Unipol? Mica lo scandolo MPS è l'unico? Consorte-Fassino-Bersani, un trio di delinquenti incalliti!

Tommaso M., foligno Commentatore certificato 04.03.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

AI SESSANTENNI, SETTANTENNI E OTTANTENNI CHE HANNO VOTATO “MOVIMENTO 5 STELLE”:

Il "Movimento 5 Stelle", purtroppo è pieno di cari "bamboccioni", che sono i nostri figli e i nostri nipoti …E in quanto giovani si sa sono per molti aspetti superficialotti e idealisti (e questo è molto bello!). Comunque col tempo anche loro cresceranno e matureranno, diventando a loro volta padri e nonni ... Penso invece che ne Beppe Grillo ne Giandomenico Casaleggio siano degli sprovveduti, e nei prossimi giorni sapranno essere più saggi e realisti e appoggiare il governo tecnico a guida PD, nell' interesse del Paese e dello stesso "Movimento 5 Stelle". (Come del resto già fanno in Sicilia!).

Cordialità.

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!

Lux Luci 04.03.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

........CONDOGLIANZE...........

Nadir Vargiolu 04.03.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......... e forse e' proprio la Spagna il paese con tanto potenziale di rinnovamento .......

L******** S******** Commentatore certificato 04.03.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

ho votato il movimento, gradirei una vostra presa di posizione più concreta evitando di contribuire allo sbando del paese, in un momento particolarmente difficile.
Grillo deve essere più presente e meno polemico ora è arrivato dove voleva si dia da fare per il bene del paese e non parli di nuove elezioni come ha sempre fatto il vecchio sistema dei partiti.
Il rischio è altissimo! stiamo diventando il bersaglio degli speculatori internazionali, bruciando ulteriori risorse e denaro....

florio dal bello 04.03.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Ok belle parole e visione condivisibile, ora però concretezza nei fatti altrimenti scelgo di emigrare in Israele.

Dino Veccaro 04.03.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

il pd ha avuto tutto il tempo che ha voluto per tanti anni....... il risultato?? hanno mangiato dalle tasche degli italiani di tutti noi...... fuori dai giochi finalmenteeeee forza grillini forza tutti noiiii

consolata tolu, nuoro Commentatore certificato 04.03.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco come qualcuno possa dire di essere del PD ,ma aver votato M5S perchè sperava in un accordo tra i due. Questa frase non mi torna! Trolloni del PD, sparite, state rendendovi ridicoli ,incomincio ad odiarvi sempre di più!

Tommaso M., foligno Commentatore certificato 04.03.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non credo giusto confondere la responsabilità politica verso gli elettori con la necessità dell'assenza di vincolo di mandato. è questione di democrazia, per questo l'articolo 67 è importante. il fatto che qualcuno possa cambiare casacca per convenienza personale non può essere motivo per togliere la possibilità a chiunque di cambiare idea e di dichiararlo apertamente.a me non piace pensare come dipendenti i parlamentari, mi sebra che dietro ci sia sempre l'idea dello stato azienda. i padri costituenti hanno pesato ogni parola della costituzione. Mi fa paura invece chi parla e ragiona per slogans. lo scivolo verso la dittatura è l'atteggiamento di chi pensa di aver capito tutto e spiega agli altri quello che è giusto. preferisco un mondo imperfetto fatto di persone imperfette. Grillo mi fa sinceramente paura quando grida arrendetevi!
Spero che alla fine non diventi il pupazzo di qualche dittatore

Sergio Della Valle 04.03.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che sta succedendo è una novità, Il Movimento 5 Stelle, sta dando una ventata di cambiamento in questi giorni, un nuovo modo di fare politica, un nuovo modo di arrivare alla gente, che non fa altro che parlare, infatti ovunque vado, si parla di Grillo e i suoi che stanno tenendo in scacco la vecchia politica e una parte dell'Europa.
Tutti sperano che il cambiamento avvenga e che si ritorni a sperare per un futuro che a oggi sembra fermo.
Il mio pensiero va ai Grillini, che hanno tanta buona volontà, e spero non si lascino ammaliare dai trucchi della vecchia politica, ma....non si lascino ammaliare dallo stipendio offerto per coprire i ruoli che hanno scelto, e sono stati votati.....Per quel poco che sono riuscito a vedere nei video, ho visto tanti giovani, e da quello che hanno datto inesperti di politica..... Ebbene, questa inesperienza deve essere il Vostro punto di FORZA, e non una DEBOLEZZA, perciò io confido in tutti VOI. ANDATE AVANTI CON LA 3° REPUBBLICA, RIDATE ALL'ITALIA E AGLI ITALIANI LA PROPRIA DIGNITA'...RUBATA PER INGRASSARE I SOLITI PORCI.

Dario Zedda, Venezia Commentatore certificato 04.03.13 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Uno vale 1
Democrazia Assoluta
Democrazia Compiuta

mario c. Commentatore certificato 04.03.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

non sono molto d'accordo con lux luci, credo sia tutta una macchinazione. Conosco invece delle persone che hanno votato il cav solo per far venir meno il Pd , ma ora che sono riuscite nello scopo di arginare il pd, alla prossima volta voteranno Grillo alla grande!
La patrimoniale severa non serve a nulla, non tutti i patrimoni sono fonte di guadagno, anzi a volte sono un passivo.
Servirebbe invece una su tante cose da fare, tagliare drasticamente le pensioni oltre le quattromila 5000 euro mensili già da ora. Cosa se ne fanno di tutti questi soldi? Bastano per mangiare e divertirsi alla grande ed almeno si darebbe fiato a che veramente non ha un tozzo di pane! Parlo di Italiani che ce ne sono tanti!
Avanti Cosi!!

guido c., arezzo Commentatore certificato 04.03.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao innanzi tutto in bocca al lupo e buon lavoro. domani per la prima volta partecipero alla riunione 5 stelle viterbo spero di poter essere utile ,e e che uno sia uno.....spero proprio questa nazione alzi la testa.una saluto Angelo

angelo morucci 04.03.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro Bel Paese è stato strizzato a morte da un susseguirsi di politicanti che hanno fatto della politica un tornaconto personale, adesso, molti (ma sempre troppo pochi) Italiani hanno capito che le classi politiche che hanno distrutto il nostro paese non sono altro che un'insieme di personaggi uniti nel più grande crimine perpetrato da almeno 20'anni ad ora, e oggi che il movimento 5 stelle è diventato una realtá, non dobbiamo avere pena per nessuno, bisogna mandarli a casa tutti e ricostruire l'Italia, la nostra agenda è perfetta in ogni punto, e anche realizzabile, forza!!!! illuminiamo sempre più persone! Siamo il primo partito in Italia, se dovessimo tornare al voto superiamo anche le varie coalizioni, siamo grandi!!! Portate a compimento il nostro programma.

Luca Faucci 04.03.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Il virus ormai puo' solamente contagiare piu' persone possibili.Grazie Beppe ci hai regalato un sogno che ora e' diventato realta'!GRAZIE con stima.

nicola pozzi Commentatore certificato 04.03.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Intanto si legge che Monti convoca i leader di partito per uno scambio di opinioni.
Mi sa che questo signore non ne vuole sapere di non fregare soldi ai cittadini.
Spero che il Movimento non vi cada ed anche se si prospetta un governo tecnico, che esso metta in luce le operazioni che esso vorrà (continuare) a fare sotto direttive "altrui".

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 04.03.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

sono giorni che leggo di tutto....continuo a trovare tutto questo meraviglioso!se solo riusciamo a fare qualche piccolo passo verso l'ONESTA' e l'EDUCAZIONE al RISPETTO dei signori "nessuno" forse veramente si potrà ricominciare a sperare.

stefania t. Commentatore certificato 04.03.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Spero che quanto succede in Italia possa prendere piede anche in Spagna e Grecia, e questo il piu`presto possibile !! Beppe Grillo ha ragione, guardiamo l`Islanda, loro ce l`hanno fatta a uscire ed erano "bankrott" ora stanno meglio di prima, Importi / Exporti...va tutto, sopratutto hanno di nuovo la loro sovranità. Adesso dobbiamo tenere insieme ed andare fino in fondo. forza mov.5 stelle, forza Italia e forza Europa ,anche se in un altro senso, cioè libera dal marciume e sanguisuga !!

Mario Puglisi, Oberwil (Basel-Land) Commentatore certificato 04.03.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Dai iniziamo a cambiare questa Italia, cominciamo a togliere tutte le agevolazioni a questa vecchia politica ladrona, vogliono anche la buonauscita perche una legge la prevede??? Si Cambia subito la legge , hanno gia intascato abbastanza e depredato la nazione, a cominciare dal presidente della repubblica , abbassatevi lo stipendio a 1,100 euro lordi al mese , e voglio vedere se usciamo da questa crisi, le spese ve le dovete pagare di tasca propria, come fanno milioni di Italiani niente piu agevolazioni per nessun politico, cosí si risana il bilancio, e infine eliminare tutti quei partiti che non servono a nulla, solo a creare spese inutili e confusione.
Ciao a tutti

Enrico P., eraclea Commentatore certificato 04.03.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego nn molliamo adesso, scegliamo tra di noi i più meritevoli ed integri e facciamo vedere ai porci politici che finora ci hanno tenuti chiusi in una galera ( così definisco la vita oggi di un onesto cittadino in Italia ) che non c'è più tempo per rimediare, devono sparire ed essere dimenticati nel più breve tempo possibile in modo che mai più in seguito i nostri figli possano trovarsi ad essere governati da uomini così piccoli, così vuoti, così poveri.

Lorenzo Rapolla 04.03.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

COME MAI FAI COMINCIARE LA CITAZIONE DA "IL LABORATORIO ETC."

E OMETTI QUELLO CHE PRECEDE, OVVERO "Como pasó en los años veinte del siglo pasado con el surgimiento del fascismo"????????

Valentina Ruz Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.03.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca al lupo e grazie!! Avete dato a un Paese speranza, luce, mi permetto di dirvi solo ATTENTI !!! alla subdola monovra di circuirvi del PD, in questo sono molto capaci.Voi avete una grande

antonio maria lofaro 04.03.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono i troll che insultano il movimento e si fanno ganzi leggendo i giornali di partito??? Basterebbe mettere il naso fuori dall'Italia per vedere come la pensa il resto dell'europa

Francesco S., arignano Commentatore certificato 04.03.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi auguro un buon lavoro..ho creduto abbiamo creduto fermamente in voi..finalmente un pò di gente onesta al governo..non dimenticate i 60 enni senza lavoro e senza pensione,,con la legge fornero andranno in pensione tra 7 anni..come faranno???ciao Rita

RITA D., SAN?EUSANIO DEL SANGRO Commentatore certificato 04.03.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti con voi !!!

Manuel 04.03.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ALEA IACTA EST!! Non ci ferma più nessuno, neanche i confini dell'Europa. Avanti col programma e basta.

alberto n. Commentatore certificato 04.03.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Piedi per terra e attenzione a non perdere la rotta! È importante proporre dlgs che diano Aria alle imprese (stop irap) e ai cittadini ( diminuzione del cuneo fiscale) per dare un input immediato alla ripresa, defiscalizzazione degli stipendi in base al reddito, tagli alla politica poi perché gli effetti positivi si vedranno solo tra troppo tempo, abbiamo bisogno di ARIA Subito! Coraggio senza esagerare il futuro dell'Italia è nelle vostre mani, siete la nostra ultima speranza.

Paolo Barberis 04.03.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Il contagio prodotto dalle banche e dalla politica collusa è la causa del disastro e della rovina di tutti noi.
Forza gente ribaltiamo tutto.
Forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!

Deep blue Ocean Commentatore certificato 04.03.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, ho votato Grillo perche é una persona che vuol cambiare l´Italia é il primo politico Italiano a dire che i politici prendono , scusate si fregano troppi soldi, che i politici sono troppi e che é ora di finirla con gli sprechi,perche io operaio stagionale mi devo pagare tutto, mentre i politici si fanno pagare/risarcire tutto?? Voglio vedere un futuro migliore per le nuove generazioni per i nostri figli, mandiamo questa vecchia classe politica via dall´Italia perche se rimangono qua , troveranno il modo di rubare ancora. #Ciao Enrico.P

Enrico P. 04.03.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

FORZA !!!CON L'EMOZIONE DEL PRIMO VOTO, MA CHE DICO? DI PIU!! PERCHE STAVOLTA ERO CONSAPEVOLE CHE LA FIDUCIA RIPOSTA AL MOVIMENTO AVREBBE CAMBIATO LE COSE IN ITALIA TUTT'OGGI CREDO A CIO.... STIMO E RISPETTO I VOSTRI SILENZI ANCHE SE VORREI SENTIRVI PARLARE DI PIU IN TV MA CON ESTREMA FIDUCIA CHE PENSO CHE IL MOVIMENTO SA QUEL CHE FA !

FRANCESCA PECORARO 04.03.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da molto tempo si doveva fare un cambiamento politico così radicale, ora dovete far vedere e convincere l'italiani che tutto ciò sarà fatto, sia a loro favore, dunque per tutta la nazione Italiana in modo che tutti si rendono partecipi.

Giorgio Farina 04.03.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Se lo vede scalfari lo pubblica, S I C U R O! Io l'avevo detto da roma, sarà una rivoluzione mondiale, finalmente la democrazia governerà il mondo, basta lobbies!

Massimiliano Di Ianni, Francavilla al Mare Commentatore certificato 04.03.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Se l'europa ci vuole non ci può soffocare.
Tutti i cittadini compresi quelli di altri paesi europei sanno chi è che li soffoca e stanno aspettando solo il nostro esempio !

Andrea Galassetti, Roma Commentatore certificato 04.03.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Visto che ne ho preso parte come elettore spero che mm5 stelle prenda anche in esame il malcontento delle forze di polizia e promuovono un referendum per abrogare tutti i privilegi ai politici con retroattività di 5 anni dirigenti Rai a 2000 euro al mese presentatori stipendiati e se nn di trovano bene vadano via far pagare alle società sportive l ordine pubblico degli stadi ci sono tante cose da dire ma il mio status nn mi permette di dire

Giovanni comparetto 04.03.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Con tutti i commenti di rimprovero perchè il M5S non vuole allearsi con il PD-L, mi piacerebbe chiedere al PD-L perchè mai rimprovare il M5S perchè non fa quello che loro non voglio fare con il PD+L

M5S dovrebbe fare con loro quello che loro non vogliono fare con altri. Strano no ? Oppure troppo furbi !

Sal T., Roma Commentatore certificato 04.03.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

È fin troppo evidente che il giornalista de el pays e' un giornalista libero svincolato dal padrone o dal finanziamento ai giornali che lo obbliga a scrivere ciò che il padrone vuole..... la terra sta tremando sotto il c...o di questi personaggi avvilenti che come fantasmi rimangono aggrappati alle poltrone.....ma stiamo arrivando!!!!!! Grande Beppe stai facendo rivivere la speranza nella gente di questo paese e del mondo......non ci deludere sarebbe la fine!!!!

Andrea ruggeri 04.03.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

una nuova primavera sta arrivando e comincio a vedere il sole in lontananza di una nuova primavera anche x questa italia disastrata. grazie M5S! grazie BEPPE!

nicodemo fazzari, cantello Commentatore certificato 04.03.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E un desiderio che non si potra mai compiere ma perche i cittadini di quei paesi presi dai diktat tedeschi non si mettono insieme ed non comprano piu nulla e dico nulla made in germany io dal canto mio lo sto gia facendo!

Stefano Lugari 04.03.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Solo nell'atene di Pericle si puo' trovare un caso simile di democrazia diretta e di discussione politica tra i cittadini, la differenza e' che atene aveva300000 abitanti, invece nell'agora' virtuale di grillo i cittadini ad avere diritto di parola sono alcuni milioni. Beppe grillo il pericle del terzo millennio!

Elvy zappetti 04.03.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

e' un caso che tra chi conosco chi difende o vota pd ha il c..o parato da un lavoro indeterminato o pensionato con buon reddito e chi ha votato m5s e' uno che ha l'acqua alla gola?

Gio P Commentatore certificato 04.03.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se uno vuole scrivere la realta' scrive queste cose.. per tutto il resto ci sono i giornali di partito!

Gio P Commentatore certificato 04.03.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

.....se i ritmi di vita risentono della latitudine allora le Europe sono almeno due. Il punto è ora come farle marciare a due diverse velocità, consentendo loro di presentarsi insieme ad ogni tappa e ad ogni traguardo!

criceto (twitter) Cosmiso 04.03.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

poche storie, m5s ha vinto le elezioni, ci sediamo al tavolo con il futuro governo e fissiamo le nostre condizioni, il 70 80 per cento del nostro programma nero su bianco o la trattativa o appoggio finisce subito

pietro delmonte 04.03.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAMBIARE LA LEGGE SU I DIVORZI: DARE LA POSSIBILITA' DI SPOSARSI SUBITO E CHE IL PRECEDENTE NON RISULTI PIU . CI SONO PADRI CHE NON VEDONO I FIGLI E DEVONO DARE I SOLDI SONO TRATTATI COME SCHIAVI PUNIRE IL GENITORE AFFIDATARIO SE PLAGIA I FIGLI E SENZA ASSEGNO DI MANTENIMENTO.TOGLIERE TUTTE LE AUTO BLU TUTTI I BUONI PASTI MANDARE A CASA TUTTI GLI ASSENTEISTI PAGARE CON CAUZIONE TUTTI I PICCOLI REATI PER SVUOTARE LE CARCERI. NUOVE RIFORME PER PENSIONE ,UN MURATORE UN FERRAIOLO UN CARPENTIERE UN AGRICOLTORE ECC. NON PUO LAVORARE PIU DI 25/30 ANNI ESSENDO UN LAVORO USURANTE.NUOVE RIFORME SUL LAVORO CON TRE TIPI DI CONTRATTO:TEMPO INDETERMINATO ,TEMPO DETERMINATO E PAR TIME

ANTONIO SEVERINO 04.03.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

ai neo eletti:..non lasciatevi comprare, non lasciatevi irretire o distrarre!
ho 43 anni e per la prima volta da quando voto, ho la sensazione che la politica possa essere fatta da gente disposta ad offrire un servizio, persone vicine alla realtà della maggioranza degli italiani.

elisa n., fusignano Commentatore certificato 04.03.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig.re Beppe Grillo,
il suo atteggiamento nei confronti delle altre realtà politiche non è certamente condiviso dalla maggior parte degli elettori del M5S come il sottoscritto. La invito a cogliere l'occasione per fare pulizia del mondo politico e finanziario alleandosi con quelle forze politiche più vicine e collaborative (vedi il PD). la democrazia, nella sua accezione più nobile, è "incontro" e "dialogo" (spesso anche necessario compromesso)anche con chi non ci piace. La sua posizione attuale appare come quella di un signore ricco e viziato....come già conosciuti in Italia da molto tempo. Non sprechi l'occasione di iniziare un percorso per riportare in Italia legalità e lavoro....potrebbero non essercene altre.
Cordiali saluti

giovanni Busia 04.03.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie Beppe Grilo perchè ci hai fatto conoscere cose di cui non parlavano MAI, pensa che l'altra sera ho detto a mia mamma che ha circa 78 anni: sai che Beppe ha rinunciato ai rimborsi elettorali??? e mia madre mi fa: e cosa sono i rimborsi elettorali? ... quando le ho spegato mi ha detto: ah perchè, si prendevano e si prendono tutti quei soldi gli altri partiti??? La gente tante cose non le sapeva!!!!! e questo è solo un piccolo esaempio

Morena Lessi 04.03.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ora basta però, non possiamo continuare ad ospitare elettori del PD che dicono di aver votato M5S e ci chiedono un'alleanza che ci metterebbe all'angolo,ci farebbe perdere tantissimi voti e ci farebbe apparire complici di un partito, il PD, che attraverso i poteri locali,le casse rurali,le coop rosse, l ' MPS, ha un vastissimo potere corruttivo. Noi il PD lo dobbiamo distruggere, non diventare suoi alleati !

Tommaso M., foligno Commentatore certificato 04.03.13 20:13| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

stavo ascoltando In The Air Tonight di phil collins, quale emozione leggere questo articolo con questa musica, occorre restituire dignità ai popoli, far ritornare la possibilità di scegliere il proprio futuro a noi

Umberto C., Agrigento Commentatore certificato 04.03.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

e' mai possibile che tutta la stampa disponibile in italia sia cosi mistificatrice e opportunista sono disgustato che chi non ha la possibilita di fare semplici ricerche sul web debba pendere dalle labbra di questi media che fanno tuttaltro che servizio pubblico.
Mi iscrivero' formalmente al movimento atto dovuto dopo avervi votato , forza! forza! forza!

marco igino deidda 04.03.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Anche in Germania tra qualche mese nascerà un movimento copia/incolla al m5* con l'obbiettivo primario di uscire dall'euro. La Germania, la prima della classe, quella che ha già fatto le riforme, quella ch'è in crescita, quella che ci guarda dall'alto verso il basso, lascio a voi le conclusioni.....

roberto f., bologna Commentatore certificato 04.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Cambiare e' sempre un processo lungo e pieno di difficoltà. La nostra società come la conosciamo è già morta da tempo sopravvive nelle strutture, negli zombies della classe dirigente attuale che ha determinato disastri e dissesti. Ma come le stelle morte vediamo solo la luce ma essi in realtà non esistono più.

Filippo Greco 04.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

se questo è anche il pensiero del movimento cinque stelle benissimo - è totalemnte condivisibile. se lo è ......

maurizio tomassini 04.03.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Senza pieta senza soldi del finanziamento sono finiti, non cediamo su questo.

Alessandro Daneu 04.03.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

L'infiltrato Lux Luci va bloccato, quel minchione è del PD, sta scrivendo stupidaggini di continuo!

Tommaso M., foligno Commentatore certificato 04.03.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

adesso posso dirlo
LASCIATEMI DIRE CHE SONO ORGOGLIOSO DI APPARTENERE AL ' UNICO MOVIMENTO CHE SI PUO DICHIARARE VERAMENTE MOVIMENTO DI LIBERI CITTADINI LIBERI

qualche giorno fa l attacco di esponenti del pd
questi impostori che ci hanno vessato di insulti
HANNO FALLITO
pensavano di avere a che fare con dei idioti
e invece hanno scoperto che la pacchia e finita
i fantozzi non ci sono piu'

questi impostori che si autodefinivano grillini delusi
(in realta erano votanti del PD e di grillini non avevano nulla a che vedere)
hanno avuto la piu cocente sconfitta
HANNO SCOPERTO CHE IN ITALIA CI SONO GENTE NON PIU DISPOSTA A CREDERE ALLE loro FAVOLE

sono impostori e lo dico il perche, tra di loro idioti non c e ne sono,
nessuno voterebbe A PER ELEGGERE B
altro che grillini delusi per la mancata fiducia al pd
( e poi perche mai al pd???)
e tipico del pd(sinistra ) predicare bene e razzolare male
ma loro pretendono l immunita delle critiche
ALTRO CHE VENIRCI A DIRE CHE LE PROSSIME ELEZIONI PERDEREMO VOTI
ABBIAMO DIMOSTRATO CHE IL M5S E SOLIDO E NON IN VENDITA
gli accordi si fanno prima del voto
poi .......
nessun inciucio
abbiamo dimostrato quella
responsabilita
che ci chiedono
LA RESPONSABILITA VERSO IL ELETTORE
E NON VERSO la casta

la regola del voto dato e poi gabbato il elettore
NON E NEL DNA DEL M5S
nessun accordo con la casta
continuate cosi'
magari potrebbero imparare la lezione di ...responsabilita

stefano b., rovato Commentatore certificato 04.03.13 20:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è grande speranza e forza in questo articolo che dimostra quanto siano tutti attenti a quanto accaduto nel nostro paese. La forza delle idee abbatte le frontiere, gli interessi delle banche e degli avvoltoi. Un unico appunto , le élite non sono loro ma siamo Noi , quelli dell'Europa dei popoli , dei principi e delle idee. La proposta M5S ha già cambiato la storia e non deve fermarsi dinanzi a nulla se non il diritto delle persone alla felicità. Bravo Miguel Mora
P.s: Pensare che l'unico che non ha capito ancora cosa sia successo è Bersani(invece della poltrona gli toccherà una panchina di fronte gabbia del giaguaro allo zoo di Roma !)

marco duzz Commentatore certificato 04.03.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno è interessato alle ricchezze dei Rothshield, rockfeller e altri, può visionare questo film che tratta di cure alternative per il cancro. Così tanto per farsi un idea di chi l’amico Bersani è sostenitore e sponsor insieme al suo amico Monti voluto e sostenuto da lui.

http://www.youtube.com/watch?v=Mtkusjf0S5g

Sal T., Roma Commentatore certificato 04.03.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

SIII!!!! Questo è il mio pensiero!!! questo è l'impeto che voglio sentire, questo è il motivo per cui ho votato M5S, questo è il cambiamento che voglio per il futuro di mia figlia!!!! Avanti così Beppe!!!!

Ivano M., Genova Commentatore certificato 04.03.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Una politica vecchia che non merita fiducia non la si può appoggiare, bensì estinguere. Non sopporto l'idea che un politico estromesso debba essere ricompensato con 150.000 € di buonuscita e 5/6000 euro di vitalizio mensile, mentre un lavoratore autonomo, dopo 45 anni di lavoro,che per cause non dipendenti la sua volontà, per vessazioni e ostruzionismi vari che non ha raggiunto i contributi minimi per la pensione, debba ricevere un assegno sociale soltanto al compimento del 65° anno di età. Sia questo un esempio per tutti, di come istituzioni, governi e società, siano responsabili della rovina della gente comune. Perciò, condivido pienamente la LINEA DURA che il M5S vuole intentare, contro le proposte della vecchia politica.

Gianni Nachira, Macomer Commentatore certificato 04.03.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che il movimento 5 stelle si internazionalizzi al più presto per evitare che alle prossime elezioni, andando da solo al governo, l'italia possa essere ghettizzata dai partiti europei reazionari.
5 stelle = 5 continenti

Edoardo Pellegrini 04.03.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare, ma posso sbagliarmi, che il M5S abbia preso in Italia oltre il 25% dei voti. Mi pare, ma posso anche sbagliarmi, che gli italiani che l'hanno votato ma anche gli altri che comunque sono interessati a quello che dice, parlino italiano. Qualcuno può spiegarmi perché cazzo Grillo parla solo con i giornali scritti in inglese, o in arabo o in francese, tedesco russo etc? Ci saranno forse elezioni mondiali a cui il M5S si è candidato e nessuno mi ha detto niente? Oppure le eventuali cazzate dette in inglese (francese, tedesco, russo etc) sono meno cazzate? Oppure, Dio non voglia, Grillo vuole toglierci l'unica cosa che ci è rimasta cioè brontolare e ridere delle cazzate che dicono i politici? (anche lui adesso lo è)
Sono iscritto al movimento da mesi e se qualcuno mi chiama infiltrato lo mando a...

Mimmo Loiero 04.03.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi collego solo ora....ma ieri sera è girata una notizia dalla Germania ....e pare che si sia propostoun nuovo partitoche ha messo al primo punto l'uscita della Germania dalla UE...pare che qusti stia succedendo dopo l'affermazione del M5S....

Non so se i giornali abbiano riportato la notizia...

Luigi A., Melito di Napoli Commentatore certificato 04.03.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Miguel, attecchirà dove ci sono teste che riescono a pensare per conto loro.

E ci porterà lontano.

Finalmente.

Marco Rossi PG, Umbria Commentatore certificato 04.03.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Io vorrei essere li' per vedere quanto avviene e bearmi dei progressi che i grillini fanno. Restera' nella stotia della Repubblica Italiana, e' un fatto epocale, saro' continuamente su internet per avere notizie di voi. Via auguro tanto successo e che le cose che sono in programma si aavverino tutte.
Buona fortuna ed in bocca al lupo.

Pina Calabro 04.03.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così non mollate né vedremo delle belle ne' sono convinto.In bocca al lupo

Roberto melosi 04.03.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in rete, beppe, aiutaci ancora per un po' non si cambia da un giorno all'altro. Abbiamo ancora bisogno di te!

Fabio Blasioli 04.03.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!

HO FATTO UNA VELOCE INDAGINE TRA UNA DOZZINA DI CONOSCENTI CHE COME ME HANNO VOTATO “MOVIMENTO 5 STELLE” E TUTTI MI HANNO DETTO CHE IN ASSENZA DI UN’ APPOGGIO ALMENO AD UN GOVERNO TECNICO PRESIEDUTO DAL PD, E NEL CASO DI ELEZIONI ANTICIPATE CONSEGUENTI ALLA MANCANZA DI SOSTEGNO A QUESTO GOVERNO DA PARTE DEL MOVIMENTO 5 STELLE”, NESSUNA DI QUESTE PERSONE RIVOTEREBBE ANCORA IL “MOVIMENTO 5 STELLE” !

LO SO CHE DOVETE TURARVI IL NASO, E CHE QUESTO RICHIEDE UN GRANDE SFORZO DA PARTE VOSTRA! VI CAPISCO, E AVETE LE VOSTRE RAGIONI … MA QUESTA SCELTA DI APPOGGIARE UN GOVERNO TECNICO A GUIDA PD POTREBBE ESSERE ANCHE UN FATTO TATTICO POSITIVO, CAPACE DI PORTARE I RISULTATI CHE IL POPOLO SI ASPETTA !

QUINDI: CONCORDARE SUBITO CON IL PD L’ APPOGGIO TECNICO AL NUOVO GOVERNO PER LA REALIZZAZIONE ALMENO DEI SEGUENTI PUNTI DI PROGRAMMA :

-NUOVA LEGGE ELETTORALE

-NUOVA LEGGE SUL CONFLITTO D’ INTERESSE, ANTI CORRUZIONE E COSTI DELLA POLITICA

-PATRIMONIALE SEVERA (ridistribuire le ricchezza: togliere ai ricchi per dare ai poveri), E RIDUZIONE DELLE TASSE PER I MENO ABBIENTI, E PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

-SALARIO DI CITTADINANZA

AUGURI!

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO!!!

Lux Luci 04.03.13 19:27| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pensiero della retroattività dei provvedimenti pensionistici dei parlamentari trombati, mi sembra una cosa SACROSANTA da fare, perchè anche alla popolazione italiana hanno fatto sorbire tanti provvedimenti (a pagamento) retroattivi e non vedo perchè loro debbano essere dei privilegiati. BASTA CON I PRIVILEGI, con quello che hanno tolto spudoratamente alle famiglie italiane, possono permettersi di pagare tutto, come facciamo noi.

Michele Longhi 04.03.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

AL MIO PAESE SI DICE.. FIDARSI E BENE MA NON FIDARSI E MEGLIO ---- IL LUPO PERDE IL PELO MA NON IL VIZIO .. E QUESTI SONO IL PD . PDL AVANTI TUTTA GRILLINI

PIETRO ROTTELLA 04.03.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe famo qualcosa stamo a perde tempo chiudi la bocca al corvo.del PD

giovanni Musumeci, Fonte Nuova Commentatore certificato 04.03.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

ottimo anche l'articolo di Pablo Ordaz, semrpre sul El PAis

http://internacional.elpais.com/internacional/2013/03/02/actualidad/1362243514_803136.html

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.03.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho molta fiducia nei ragazzi del Movimento, questo gruppo è fatto da persone serie e molto preparate, alla faccia di chi li descrive come inesperti.
Spero che si faccia avanti un progetto politico che riesca trovare le soluzioni giuste per uscire dalla crisi, che sia contro l'austerità imposta dalla Germania e da Monti e che sia a favore del ritorno alla sovranità monetaria, spero che Grillo capisca questo.
Se non si esce da questa Europa che sta soffocando la nostra economia non si potranno porre le basi per lo stato sociale e per il rilancio dell'economia.
Moltissimi attivisti sono convinti di questo, e anche la base ne è consapevole.
propongo un referendum all'interno degli iscritti per vedere chi è contro e chi è a favore dell'euro.
basta una voce che grida "fuori dall'euro" e vedrete come in tutta Europa ci sarà un fortissimo eco a rispondere. e tremeranno i palazzi dello strapotere economico e finanziario che sta affamando milioni di famiglie

Gabriella 04.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

è una grande impresa meritevole di supporto,in linea con il pensiero di molti adulti attivi, una società progressista e desiderosa di condivisione....tutti sono stufi di inciuci, favoritismi, sprechi,così non si intravede un futuro..ma la morte di un pianeta..

giuseppe ferraro 04.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per questa ventanta di "onesta" che hai portato nella politica italiana!

Mariaclaudia Cantoro 04.03.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

parlaci del debito dell'Italia, e se negozierete con l'Europa. Inoltre, sono a favore al referendum sull'euro, ma se sarà on- line non tutti avranno la possibilità di votarlo.

Sharon Tell 04.03.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo conquistando l'Italia per un futuro migliore.Conquistiamo l'Europa per un Europa nuova, un Europa delle persone, un Europa per i cittadini europei e non delle multinazionali.

Antonio Filingeri 04.03.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

L'alba di una nuova e meravigliosa Democrazia e' nata......sono orgoglioso di aver contribuito a tutto ciò' ......

Giampiero guasti 04.03.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo capisco e vi do ragione sul muro di silenzio che avete alzato con la stampa italiana ma interventi televisivi per far capire a tutti i programmi del movimento e i suoi componenti sono URGENTI E FONDAMENTALI per la nostra crescita
L'informazione ai cittadini passa prevalentemente dalla televisione, per pochi il web. Ci stanno facendo neri, approfittando contenti del nostro silenzio

anna petrone 04.03.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Passan vostre grandazze e vostre pompe,
passan signorie passan regni,
ogni cosa mortal tempo interrompe.

vittorio ballini 04.03.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

"a chi dice di aprire il dialogo con chi a ridotto l'italia un popolo di
perseguitati fiscali,per coprire i loro bagordi rovinandi padri di
famiglia,e lui er garga parla di evasione......lo sanno benissimo chi sono
i veri evasori....mi auguro che il....cervello finalmente vi cominci a
funzionare....pensate solo ai malati e vecchi..senza piu' la dignita'di
persone.....per loro siamo...MERDA....NON CI SONO COLORI....SOLO
PERSONE.....IL NOSTRO FUTURO DIPENDE DA NOI E NON DA....GRILLO....LUI E'
L'INTERRUTTORE PER ACCENDERE QUESTI CERVELLI....SPENTI ORMAI DA TROPPO
TEMPO.......ACCENDETEVI E FORSE IL FUTURO....E' GIA'OGGI


Credo, anzi sono convinto che il gesto del movimento 5 stelle di rinunciare ai rimborsi elettorali rappresenti uno dei primi passi verso il cambiamento. La qual cosa purtroppo è lodevole per molti ma non significativa per tutti. La gente deve comprendere che il collasso economico non è addebitabile ai cittadini ma ai politici, alle loro esose spese, agli incomprensibili privilegi, ai redditi ingiustificati e soprattutto a pensioni raggiunte dopo pochi mesi con cifre allucinanti. La classe politica non conosce la miseria del suo popolo, perché non vive in mezzo ad esso, applica minimi di età e contributi per il pensionamento davvero sacrificanti e di converso votano in parlamento ad una pensione di minimo 3.000 euro per pochi mesi di governabilità. Questa classe che vuole ergersi a paladino della giustizia rappresenta l'aspetto più odioso ed scabroso della nostra società. Sono favorevole al redditometro, ma che sia applicato ai politici ed allo Stato, perché siamo noi ad avere il diritto di chiedere che fine fanno i nostri soldi: sia nella forma più papabile di entrata come tasse imposte e contributi sia nelle loro strade più trasversali ed indirette come gioco del lotto, gratta e vinci ecc........Siamo nel baratro ma le migliaia di euro che i cittadini hanno versato dove sono?

Vincenzo Angelino 04.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l'impegno e la determinazione in questo processo virus esplosivo e grazie ancora per la speranza di un futuro più giusto e più equo, la politica locale gli intrecci di un tessuto molto spesso che in tanti anni ha prodotto debiti su debiti dovrebbe essere combattuta .. quello che oggi il movimento 5 stelle ha di bello di positivo è tanto oltre il programma che credo il migliore ha qualcosa di davvero unico ciò che nessun partito nessuna forza politica HA MAI AVUITO in tutta la storia ..... cosa è quella cosa si chiama indipendenza le persone elette sono state elette senza patti senza promesse senza favori .. ma questo non lo dice nessuno e mi fà tristezza che qualcuno dica però grillo potrebbe fare il governo con bersani io dico no sarebbe UN FALLIMENTO meglio tutti a casa e quando si andrà alle votazioni questa volta credo che sarà decisiva ....

Giuseppe Greco 04.03.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo tener duro nn cedere sul statuto ed il progg. del M5s

mario mazzotti 04.03.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

credono che siamo incazzati per quello che hanno rubato??? certo ma quello possiamo costringerli a restituirlo... ma siamo molto più incazzati per tutti gli orfani e le vedove che hanno generato senza chiedere perdono a nessuno...mai alleanze con questi assassini.... sono riusciti a fare più vittime della mafia!!!

giannuzzo 04.03.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro è iniziato ora è logico ed à giusto fare sacrifici. Per quanto riguarda le vecchie mummie politiche, italiane ed europee, posso solo consigliarle di richiudersi ognuna nel loro sarcofago. Ogni nazione ha diritto alla propria libertà e per quanto riguarda la UE non si forma una bazione sul valore economico ma essa deve essere formata sui valori morali ed il pieno rispetto delle persone. Io mangio e dormo nel mio letto, nella mia casa, così deveessere per tutti ed in modo particolare per i vecchi, i bambini ed i giovani e se possibile anche per gli anziani. Viva il M5S di Beppe. Ciao da Franco

franco di falco (), perano (ch) Commentatore certificato 04.03.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Tira aria nuova in Italia ,stiamo riuscendo a fare dei cambiamenti senza neanche usare la violenza" considerato come ci ha trattato la politica in questi ultimi 30 anni non e poco" come purtroppo succede in Spagna e Grecia, credo che siamo un bell'esempio da imitare in Europa, dopo tanto comincio a sentirmi fiero di essere Italiano. fanculo alla Merkel

pasquale careddu 04.03.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Forse sarebbe opportuno dare una possibilità al PD di "partire" uscendo dall'aula del Senato senza così permettergli di avere delle scuse da utilizzare nei nostri confronti che sarebbero amplificate da questa stampa del tutto indegna e incapace.
Bisogna mandarli tutti a casa ma con intelligenza poniamo tutta una serie di paletti se vogliono il nostro "appoggio" quali ad esempio:
1) nuova legge anticorruzione con pene mimime e massime molto più alte di quelle attuali;
2) nuova legge sul conflitto di interessi;
3) nuova legge sul falso in bilancio con pene minime e massime sul modello americano;
4)nuove norme anti-evasione con pene minime e massime veramente importanti e introducendo il divieto di pagare in contanti sopra i 100 euro;
5) abolire i rimborsi elettorali;
6)dimezzamento del numero parlamentari già dalla prossima legislatura;
7) riduzione del numero dei consiglieri regionali, si stabilisca che il numero massimo è di 40 unità solo per le regioni quali la Lombardia ed il Lazio, per le altre Regioni il numero sarà inversamente proporzionale rispetto al numero degli abitanti della Regione;
8) abolizione delle Provincie;
9) accorpamento dei Comuni con meno di 15.000 abitanti;
10) rinuncia all'acquisto totale degli aerei F-35 e riduzione del 50% del numero complessivo dei militari con particolare riferimento agli Ufficiali;
11) soppresione IRAP anno 2013 per tutte le imprese con al massimo 100 dipendenti, nel 2014 eliminazione per imprese con al massimo 200 dipendenti, per il 2015 eliminazione IRAP per imprese con al massimo 400 dipendenti, per il 2016 eliminazione IRAP per imprese con al messimo 800 dipendenti;
12) pagare con la Cassa Depositi e Prestiti subito nell'anno 2013 la metà dei debiti della Pubblica Amministrazione verso le imprese ( circa 35 miliardi di euro ), l'anno prossimo pagamento dell'altra metà dei debiti restanti;
13) legge che pone il vincolo di massimo due mandati per ogni politico a qualsiasi livello (Parlamento, Regione e Comune).
Viva M5

Primo Orsilli Commentatore certificato 04.03.13 18:59| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè all'estero la stampa è piu' libera

ISOLDI GIUSEPPE 04.03.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Sfogo domenicale
Rientro da un lungo giro tra asia e medio oriente e vedere l immagine dell Italia cadere così in basso mi fa davvero male. Senza una buona immagine di serietà e qualità è anche più difficile vendere prodotti con maggior valore aggiunto. Non so chi governerà il destno dell Italia e degli italiani, ma in questo momento davvero critico abbiamo bisogno di dirigenti al massimo del professionalitá, della preparazione e della diplomazia internazionale . Dobbiamo ritrovare quel bellissimo paese dell boom economico dove l iniziativa privata e l ambizione personale erano esaltate e ognuno aveva voglia di fare qualche cosa con sacrificio e lavoro. Ma come aveva fatto mio padre da operaio a diventare industriale e come lui tantissimi altri?
Mi ricordo quando gli stranieri facevano la fila x comprare i ns prodotti.Forse che all epoca c era più di liberalismo nell intraprendere meno restrizioni non dovevi essere per forza laureato etc il nostro manufatturiero era invidiato nel mondo . Purtroppo abbiamo esportato le ns tecnologie in cina ma questa è un altra storia ... Speriamo in meno gossip più professionalità ciao a tutti e diamoci da fare

Lorenzo Santero 04.03.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche' fuori dall'italia la stampa è piu' libera e non è asservita a nessun padrone

ISOLDI GIUSEPPE 04.03.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

stiamo uscendo dal secondo medioevo GRAZIE BEPPE

tomaso bondini 04.03.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

...avevate il Paese in mano, invece finirete tritati tra PD e PDL. Monti fara' il Presidente, Berlusconi si pappera' i voto di Monti (percio' lo votera' alla PDR anche obtorto collo) Prodi guidera' la coalizione di sinistra e faranno un bel maggioritario a due turni per far fuori il terzo incomodo (e ci riusciranno perche' il vs. e' un voto emotivo di protesta). Il maggioritario a turno unico sarebbe troppo rischioso sia per PD che per PDL, col doppio turno prenderanno il centro e voi finirete nell'angolo. La gente, col rischio di finire come la Grecia cambiera' il voto in modo meno "estremo". E per voi GAME OVER !

da M5S a partito delle broccolacee.... 04.03.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che bell'articolo U.U..come non se ne vedono in italia U.U

zelgius g., mazara del vallo Commentatore certificato 04.03.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi,come non si può essere felici.Attenti ad una cosa:non fate come i vecchi politici,spartizioni di incarichi in parlamento,familiari come portaborse(a che vi servono i portaborse se vogliamo eliminare gli sprechi?)scrivere su blog atteggiamenti facilmente attaccabili....cose che fanno parte di una politica vecchia e stantia.Vi aspetta un duro e lungo lavoro di pulizia ed onestà.Noi vi appoggeremo ma voi non fatevi travolgere da atteggiamenti non consoni.Auguri di cuore.

nicola aimola 04.03.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Le cose sono piu obbiettive viste dall esterno a mente fredda, ed è per questo che la stampa estera plaude cio che molti cittadini italiani non hanno ancora compreso appieno e che il mondo vorebbe si attuasse anche a cssa loro

Arrigo G., Rapallo Commentatore certificato 04.03.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

ciao ..- qui ci si chiede fin dove arrivera' questo movimento .- Sara' come l'edera, avvolgera' tutta l'europa e oltre !!!!!!!!

tomaso bondini 04.03.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento


Comincio ad esser fiero di essere Italiano!
Ci avevano rubato anche questo.

Fabrizio F. Commentatore certificato 04.03.13 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo sia giusto non dar alcuna fiducia a partiti che si sono alleati nell'ultimo governo... e il sottoscritto è uno che è di derivazione a sinistra ma che non si sentiva più inserito ... con il movimento 5 stelle ho ripreso fiducia...

cristiano stella 04.03.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Ed ora, che i "giovani" costruiscano la societa' del loro futuro!

terenzio eleuteri 04.03.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe ciao ragazZi otTimo lavoro "fin ora" . . . ContinuaTe coSì !!! Io non vi ho votato "fin ora" ma continuate così .......

p.s. Mettete fuori legge i manifesti imbratta palazZi e CitTà elettorali sono uno scempio!!

E sopratutto le schie chimiche che si vedono in cielo che non si sa chi le fa e sopratutto le ha autorizzate!!! Chimicho no bueno!!!
www.Sciechimiche.org

NeeXt

Pasquale stile 04.03.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

L’Islanda arresta i banchieri, cancella il debito dei cittadini e si riprende alla grande. Non più banche !

Gli Islandesi che colpirono il parlamento a colpi di pietra nel 2009 chiedendo ai propri leader e banchieri di rispondere del collasso economico e finanziario del paese stanno raccogliendo i frutti della loro rabbia.

Infatti il paese continua a crescere usando e sostituendo le Banche,e rifiutando di salvare dal fallimento il sistema bancario corrotto della Cabala dei Rothschild.

Dalla fine del 2008, il paese non ha pagato adempimenti per un ammontare pari al 13 per cento del prodotto interno lordo, alleggerendo gli oneri del debito per più di un quarto della popolazione.

I passi dell’Islanda per rinascere dal 2008, quando le sue banche erano inadempienti per $ 85 miliardi, si stanno dimostrando efficaci. La crescita dell’economia islandese sarà quest’anno troppo grande per l’area dell’euro e per la maggior parte del mondo sviluppato, secondo le stime dell’Organizzazione per la cooperazione economica.

L’Islanda per affrontare la crisi dette la precedenza alle esigenze del suo popolo rispetto ai mercati. Una volta che divenne chiaro, nell’ottobre del 2008, che le banche dell’isola erano al collasso, il governo intervenne, congelando i conti nazionali, e lasciando i creditori internazionali in bianco. La banca centrale impose controlli sui capitali per fermare la conseguente svalutazione della corona e nuove banche controllate dallo Stato sostituirono gli istituti di credito che erano falliti.

La magistratura islandese mise sotto accusa almeno 90 persone, mentre più di 200, compresi dirigenti ed ex capi delle tre principali banche, si trovarono di fronte ad accuse criminali. Questo non può essere paragonato agli Stati Uniti, dove nessun dirigente di banca ha affrontato procedimento penale per il loro ruolo nella crisi dei mutui subprime.

Visto che ci sono già dei precedenti, non dobbiamo fare altro che utilizzare gli stessi rimedi, che funzionano...

PAOLA M., MODENA Commentatore certificato 04.03.13 18:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione