Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Assenti ingiustificabili

  • 179

New Twitter Gallery

aula_vuota.jpg
Elisa Bulgarelli, Senatrice del Movimento 5 Stelle, oggi è intervenuta in Senato sul post-sisma abruzzese ed emiliano. L'aula, come dimostra la foto sopra, era mezza vuota.

"Credo che la politica debba chiedere scusa ai terremotati emiliano-romagnoli, anche per l'Aula mezza vuota che ha accolto oggi l'importantissima informativa sul terremoto. Oggi in Aula abbiamo chiesto scusa noi, che in questi palazzi non eravamo, e ci siamo impegnati per portare avanti alcuni punti fondamentali per ripartire il più in fretta possibile. Il Commissario Straordinario per il terremoto non può essere contemporaneamente anche Presidente di Regione e Presidente della Conferenza Stato-Regioni. Nessun uomo li può svolgere, con efficacia, in contemporanea. Ci sono alcuni punti sui quali lavorare.
- Snelliamo la burocrazia d’accesso ai fondi della ricostruzione (anche attraverso anticipi di cassa dello Stato): tutti devono riavere la propria casa ricostruita nel minor tempo possibile
- Recuperiamo dall’evasione fiscale qualche risorsa in più e istituiamo una fiscalità di vantaggio per la zona
- Destiniamo, una tantum, l’8x1000 non assegnato al fondo di ricostruzione per i terremotati, anziché alle varie chiese
- Interrompiamo la riscossione delle tasse per i terremotati per due anni. Senza interessi.
- Sospendiamo le rate dei mutui contratti prima del sisma, e su questo abbiamo già presentato un atto, fino alla completa ricostruzione dell'edificio
- Ripartiamo dai centri storici e dal cuore pulsante della vita nei paesi della "Bassa". Se è necessario, anche attraverso un intervento diretto dello Stato che ristrutturi e ceda alcuni edifici in comodato per riportare la vita nelle città.” Elisa Bulgarelli, M5S Senato

24 Apr 2013, 16:59 | Scrivi | Commenti (179) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 179


Tags: Abruzzo, assenti, blogparlamento, Elisa Bulgarelli, Emilia Romagna, Errani, M5S Senato, Senato, terremoto

Commenti

 

Ciao
Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino signora JOSIANA GOMEZ, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 dollari oggi a 09:35 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare questa signora che mi ha fatto certamente questa mail: gordonpascal04@gmail.com.

romaine duclan Commentatore certificato 14.09.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

C'è poco da commentare, non è un problema loro, quindi possono anche non presentarsi. Ringraziamoli che in questa giornata abbiamo risparmiato un gettone (forse). Ovviamente la mia è una provocazione.

Gilda Gherardini 02.05.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

CLICCA SOTTO

BERLUSCONI SPARATO.GUARDA 29.04.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Forse sbaglio, ma mi domando:

per quale motivo il Friuli continua ad essere un caso isolato nella storia dei terremoti italiani?

o forse quella non è italia?

Leone Spada 27.04.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Voglio rendere un grazie agli assenti al Senato ma sopratutto alla classe politica di questo paese xche mi ha fatto capire quanto tengono a cuore i problemi delle persone GRAZIE ! GEAZIE ! GRAZIE !

Ka 26.04.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento


Beppe! T'ho scritto molte volte sul blog, t'ho anche mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma.. sempre ignorato! Rispondimi x favore!
Ho navigato, oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiando 1 mia barca "trasportavo" signorotti pretenziosi tipo "pago pretendo" ora basta! Sarebbe stato meglio trasportare dei meloni!
Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc.
Persone in grado di apprezzare\condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi.
Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. COMMERCIALMENTE inutilizzabile perché obsoleto e lento.
Ha il motore revisionato; con pochi soldi si puo' trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera; in ogni porto ci si può imbarcare\sbarcare, in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi.
Con questo "contenitore" si realizzano molti scopi sociali e culturali, per ora, alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze "forzate" amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera. 2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Un pezzo di carta con scritto:“il sig.Tizio Caio” ha effettuato 1 corso da:aiuto marinaio\e\o\cuoco\motorista\manutentore\rigger etc che potrebbe esser utile, a questi soggetti, per reinserirli al lavoro.
Il motoveliero in ogni porto si può utilizzare come palco x comizi con loghi M5S sulle vele! CHI PU0' MI METTA IN CONTATTO CON BEPPE!
N.B.: Si tratta di 1 iniziativa per passione dove nessuno ci guadagna! Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com

Pier Angelo Bellettini, Rimini Commentatore certificato 26.04.13 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Concittadini è ora di denunciare, nelle sedi opportune, l'assenteismo qui denunciato con questo video... senno non ha molto senso tutto questo... se non si passa hai fatti... sono solo chiacchere come quelle che fanno loro!!!!

Un saluto

Ale V 25.04.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Che bravi! Che si fa con equitalia? Si chiude o no? Come si recupera "qualche risorsa"? E che vuoi fare ... È il brutto di essere in parlamento e non al bar ....

Marco Lanzetta 25.04.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TONIGHT WE ARE GOIN' HIGH..HIGH..HIGH..WE SRE WHO WE ARE!WHO PAYS?WHO PAYS?grillo..take the mONEY OUT..OUT!AND LET'S GO ROUGE!

Magnocumgaudio 25.04.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

questi sono mangiapane a tradimento, vogliamo vederli il faccia con nome e cognome stì fetendi

enzo de nigris 25.04.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

MA,visto che in tv non ci andiamo (e sono d'accordo) e avere una rete, con la mafia che c'è, sarebbe ben dura, perchè non fondare un "QUOTIDIANO"?, molti non hanno Int-net, o non lo sanno usare, ma credo che leggere sia, ormai, alla portata di tutti.
E poi, con tutti i soldi che si puppano stì giornali che spesso della loro tiratura ne vendono solo pochi numeri...
La butto lì...chissà...
Ciao a tutti.

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 25.04.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Benzi, il voto di un coglione come te è meglio non averlo.
Dallo dove l'hai probabilmente sempre dato e continua a "ciucciarli"

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 25.04.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Per Francesco benzi ma lo hai mai chiesto a chi ti ha governato per 20 anni ?????
Continua a votare pd-l e pdl così ti risolvono i problemi!!!!
Un consiglio amichevole ripensa a chi ti ha portato in queste condizioni
Ciao buon proseguimento

Vincenzo donnarumma 25.04.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

ma io mica vi ho votato x sentirni i gossip di palazzo? quando cazzo ti decidi a fare qualcosa? mica ti ho votato per sentirti lamentare di tutto e di tutti, che valore aggiunto hai dato fino ad ora al paese? fino ad ora cosa hai fatto x convincere a desistere i futuri suicidi? ma fammi il favore sei, anzi siete come loro, se non peggio, col cazzo che lo riprendete il mio voto!!!! decidetevi pure voi a guadagnarvi i soldi che vi diamo, mica voi siete esenti da giudizi solo per il vs pupolismo!

francesco benzi 25.04.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo anch'io su tutto ma purtroppo credo che a questo punto ci sia bisogno di essere più visibile e la tv è l'unico mezzo per entrare al 100% nelle case!!
andiamo anche noi in tv per portare un po' di verità anche a chi internet non lo usa o non ce la!!!
FACCIAMOLO É IMPORTANTE

Ciro di Martino 25.04.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi trovo quasi, si, quasi d'accordo su tutto ciò che ha fatto il M5S. Vorrei però che a qualche nostro rappresentante con le palle, e spero ce ne siano, sia consentito di andare in Tv a spiegare le ns tesi e a sputtanare ,documenti e dati alla mano, i ladroni di stato. Molta gente non ha internet, o la padronanza di usarla. Andiamo a rompergli il culo a casa loro, non lasciamoli a parlare male di noi senza poterci difendere. Il cittadino medio pende dalla bocca della tv. Tappiamoci il naso e scendiamo in campo, con una squadra capace di farli a pezzi. Ciao Carlo

carlo gustavo Dell'Orco, Roma Commentatore certificato 25.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

di questo ovviamente in tv non ne parlano.......

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 25.04.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Pagati da noi...per non lavorare...questo è il loro senso di responsabilità per il...paese!
INQUALIFICABILI!!!!!!!

Gio 66, Roma Commentatore certificato 25.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

>io< purtroppo, e non loro,sono alla frutta (marcia)

gabriella canzanella 25.04.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere scusa implica dignità qualcuno non lo farà mai, fanno schifo!

Riccardo Porcelli 25.04.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo queste informazioni si trovano solo su questo blog,nessun media riporta la benche' minima informazione sulle attivita' che svolgete in parlamento e la gente crede ai media venduti e dice che il M5S non fa nulla,vorrei fortemente che si trovasse il modo di informare correttamente la popolazione che e' credulona e influenzabile,e' inutile che cerchiamo di scriverlo qua,lo leggiamo solo noi e i troll che sanno solo insultare ed esaperare

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 25.04.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno crede ancora che questi mafiosi di merda gli interessi fare qualcosa per noi?! SIII?! lasciatelo dire con serenità SEI UN COGLIONE!

pillolo 25.04.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi state dando il buono esempio al Paese!

Daniele Arcidiacono 25.04.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Enrico Letta a sinistra, Gianni Letta a destra. E poi c'è qualcuno che ha il coraggio di criticare Grillo e Casaleggio. Il movimento CINQUESTELLE, DA SOLO E SENZA AIUTI PUBBLICI, è riuscito a fare quello che nessuno era riuscito a fare prima. E le votazioni online, con tutti gli errori di gioventù del caso, sono una grande cosa se le paragoniamo a quel manipolo di ladri farabutti che decidono per noi da oltre vent'anni. Sciacquatevi la bocca prima di criticare persone che portano avanti con passione delle idee innovative e rivoluzionarie, alla faccia di chi, dall'alto di un'esperienza fallimentare, ne critica la scarsa esperienza dando al movimento dei "dilettanti allo sbaraglio". Andate a casa, buffoni. Vergognatevi di quello che ci avere fatto, andate a fare in culo voi e le vostre forze politiche che non avete il coraggio di nominare con nomi e cognomi.

Daniel 25.04.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna trovare un altro sistema d'informazione ,il 70% degli ITALIANI non s'informa attivamente ma per sentito dire o sulle tv (di parte ) su quotidiani , o radio , tutti mezzi d'informazione di parte che non approfondiscono il problema,il vero problema in ITALIA è l'informazione ,al sistema politico questa situazione piace e fa del tutto per tenerla così,a l'italiano "medio" piace essere imboccato non si attiva da solo e tutto questo va a favore dei media e quindi a i partiti.

MASSIMO LO. (lorusso911), ROMA Commentatore certificato 25.04.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione Gabriele Tinelli. Per quanto mi dispiaccia per gli Abbruzzesi, hanno sbagliato a rivotarli. Mi convinco comunque sempre piú che l'Italia sia diventato un paese di "Masochisti" vedi risultato regionali in Friuli. Il prossimo Friulano che in futuro si lamenterà, parola d'onore sarà da prendere a calci in culo.

Alfredo Di Santo, Diano san pietro Commentatore certificato 25.04.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Brava, ma già che ci siamo bisognerebbe ricordarsi anche della vergogna dell'Aquila.
A 4 anni dal terremoto ci sono ancora più di 22000 persone che attendono di rientrare nelle loro abitazioni. La ricostruzione del centro è appena cominciata e secondo il governo ci vorranno ancora 8-10 anni per completarla, ma secondo il sindaco se si incrementassero i fondi di almeno 7 miliardi ne basterebbe la metà. C'è ancora gente che vive in albergo e nelle caserme mentre i palazzinari amici di B. hanno fatto ottimi affari con le newtown che sono costate mediamente più del doppio del prezzo di mercato. Una cosa davvero indecente.

Roby gi 25.04.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Il Miglior modo per ringraziare il Movimento 5 stelle ??? condividiamo tutti i video di quello che fanno !
In questo modo la gente non può NON sapere !
Andate a fine pagina dove trovate il modulo per inviare il post ad un amico, tutti devono sapere !
Grazie
w il movimento 5 stelle

Stefano P. Commentatore certificato 25.04.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Bulgarelli. Questo è parlare forte e chiaro. Purtroppo, almeno per ora non sono le idee a mancare. Ce ne sono anche troppe. Ma la volontà politica di realizzarle. Comunque già parlare chiaro é qualcosa. Avanti cosi!

Alfredo Di Santo, Diano san pietro Commentatore certificato 25.04.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Elisa che ti sei ricordata di noi
Scrivo da Fabbrico un paesino dei tanti colpito dal sisma, sono uno di quelli fortunati che ancora hanno una casa in cui vivere e un capannone in cui lavorare anche se il lavoro è poco e alla giornata. I danni non sono gravi ma ci sono crepe e piccoli danni ovunque che sommati fra loro fanno un sacco di lavoro e di tempo per essere ripristinati. Non so se chi ci ascolta si rende veramente conto di cosa vuol dire essere terremotati. A quasi un anno dalla prima scossa pensavo che avrei scordato la paura e il terrore di quello che era successo ma ancora non ci riesco e ancora ho la sensazione che la casa si muova quando soffia il vento forte o passa un autocarro o si sente un rumore diverso dal solito. Un anno fa ho avuto la sensazione che tutto crollasse: i muri rotti, i calcinacci ovunque, io seduto sul marciapiede con mio figlio e mia moglie che piango.....
Non auguro a nessuno di provare quello che ho provato io in quei giorni. Dopo tutto si placa, diventa ovattato. Le tv si dimenticano di te non fai più notizia e inizia la burocrazia senza fine, la lotta giornaliera per tirare avanti e cercare di rimetterti in piedi. Apri la porta e vedi il capannone di fronte a te in vendita, la ditta vicina che si è trasferita, l'amico che ha chiuso per inagibilità, lungo la strada il tabaccaio in un prefabbricato. Passi tutti i giorni e ti sembra la normalità, ti abitui. ?!?
Grazie Elisa che ti sei ricordata di noi.
Gabriele Faraci. Fabbrico RE.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 25.04.13 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Elisa il lupo perde il pelo ma non il vizio.La vecchia politica a sempre fotto cosi,se l'assemblea mi riguarda partecipo,se invece riguarda chi mi paga lo stipendio chi se ne frega,tanto le leggi le facciamo noi e loro pagano.E non mi dire che questa non è dittatura.Dovremo lavorare tanto per cambiare questo sistema,anche con il bastone se necessario,Perchè la legge deve essere eguale per tutti e non solo per il popolino.Forza cinque stelle,e viva il popolo sovrano.

mario domenico totti 25.04.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

X GRILLO DA IMbRIANI-------(letta)questo francobollo senza colla con quella faccia da faina da imbroglione non formerà nessun governo non è in grado di fare niente serve per prendere tempo,con le dimissioni di napolitano e il successore sarà nominato amato, siaMO NELLA MERDA, BISOGNA PENSARE COME 1 PADRE DI Famiglia quindi azzerare tutto,uscire da ue,ritiro immediato solidarietà soldati in tutti i territori afganistan ecc,annullamento acquisto f35 e sommergibili,annullare controlli restrittivi sul territorio annullare restrizioni hai cittadini nelle zone rurale,annullare restrizioni su imprese obblighi vari,annullare congelare stato restrizioni alle imprese per recupero crediti,pagare immediatamente imprese,per pagare lavoratori e fornitori,eliminare parola spred,per che non interessa x niente per la vita dei cittadini costruire 1 banca nazionale pubblica che dia aiuto hai cittadini bloccare imprese estere che portano via le nostre eccellenze monopolizzare prodotti unici italiani per venderli a caro prezzo,licenziare tutti i politici che parteggiano per europa unita promuovere chi parla per aiuto solo il popolo italiano a migliorarlo a chi lotta per l'esclusivo fine al miglioramento alla salute mentale del popolo italiano politici parlano,ripensare al pensionamento a 60 anni con riciclo immediato dei giovani al lavoro compreso cassintegrati ecc.e così facendo le risorse destinate hai cassintegrati ,ammortizzatori sociali ecc. possono essere utilizzati a supporto alle pensionii così si azzerano 2 cose disoccupazione e pensioni con il vantaggio che comunque i pensionati si attiverebbero in supporto sociali ed aiuti a propri figli a sposarsi ecc.a costruire case ecc.?mi scuso come ho esposto questo pensiero andrebbe affinato questa è l'unica soluzione x rimette in moto l'italia facendola mantenere la sua sovranità nazionale ed essere partecipe in europa solo come bilanciere e moderatrice,preservandoci da qualsiasi guerra da noi italiani non condivisa.1saluto affettuos

angelo imbriani 25.04.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

FESTEGGIAMO LA RESISTENZA E LA COSTITUZIONE!
DIFENDIAMO LA COSTITUZIONE DA CHI L'HA CONTINUAMENTE STUPRATA, TRASFORMANDOCI ADDIRITTTURA IN UNA REPUBBLICA PRESIDENZIALE.
PROTESTIAMO NELLE PUBBLICHE PIAZZE!

emma s. 25.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Brava la nostra deputata. Ma proprio perché così brava perché non impugna anche questa lotta che sembra essere la più importante: http://siamolagente.altervista.org/attenzione-lelezione-di-napolitano-e-anticostituzionale-ecco-il-documento-che-lo-dimostra/

W M5S

Mario B. Viterbo 25.04.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Bravaaaa! Finalmente qualcuno che parla come si deve !

Matteo Ponzi 25.04.13 09:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Allora?Evidentemente avevano di meglio da fare che stare ad ascoltare un pistolotto in grammelot di una che pare una concimaja(senza offesa per le spalamerdaXD),con gli occhiali da sole sulla capa che di concreto ha proposto ben poco..Sul sisma dell'Aquila,poi,ormai è stato detto di tutto e di +..Evidentemente,per ricostruire e ridare linfa al capoluogo abruzzese servono dindini..Ecco!Questo è il nodo gordiano..Ce vòle la granaXD

Gavialis gangeticus, Vijayanagara Commentatore certificato 25.04.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GOVERNO PD-PDL ...PIU' CHE

UN GOVERNO DI SERVIZIO AL PAESE

A ME SEMBRA..DETTA ALLA NAPOLETANA

UN GOVERNO PER FARE "NU BELL SERVIZZ U PAES"

PREPARATE SCORTE IN QUANTITA' INDUSTRIALI DI VASELL...NA E COMINCIATE A METTERVI A 90 GRADI

francesco siddarta 25.04.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Non a tutti caro....
Porta rispetto a chi nn più ha una casa da 4 anni...è chi purtroppo ci stà ancora pagando un mutuo sopra!!!!

Map Gino 25.04.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

condivido le parole di Gabriele, seppur con tanta amarezza dentro: abbiamo i politici che ci meritiamo, siamo noi ad averli messi li col nostro voto.

Daniel 25.04.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace dirlo, non vorrei sembrare insensibile e cafone, ma gli sta bene agli abruzzesi. Hanno rivotato gli stessi partiti che se ne fregano de l'Aquila e del terremoto. Lo sapevano chi votavano.
dalle mie parti si dice: Il male voluto non e' mai troppo!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.04.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stufo di vedere questa gentaglia di destra e finta sinistra,, ma quando riusciremo a capire che bisogna farli andare via a pietrate e mazzate come diceva il grande Pertini....

Paolo musso 25.04.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la politica non debba dimenticare altresì i danni subiti dal sisma in Umbria del 2000, ci sono infatti aziende e cittadini, che pur avendo ricostruito a proprie spese, pur confortati dalla promessa , certificata dai Comuni, di aiuti economici atti al ripristino attendono invano dal 2001 gli stanziamenti promessi.

Andrea Desideri 25.04.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!! La lega praticamente si è messa all'opposizione solo perché vuole la dirigenza del copasir e la vigilanza Rai, IMPEDIAMO questo scempio un partito coalizzato con chi comanda NON PUÒ OPPORSI A NULLA PERCHÉ È D'ACCORDO SU TUTTO!!!

Mauro 25.04.13 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo da Carpi (MO). Quì non ci son quasi più negozi aperti e le piccole aziende son dei fantasmi, ormai. Chi non ha già chiuso è perchè sta strappando ogni giorno, dal patrimonio di famiglia, di che mandare avanti ancora un pò..per non lasciare i dipendenti senza lavoro. E c'è chi lavora alla bellemeglio, ma non riesce a pagare gli stipendi..però i dipendenti tengon duro, perchè è pur sempre uno straccio di lavoro. Per quanto ancora ce la faremo??????

Luciana P. Commentatore certificato 25.04.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

passiamo dalla politica del dire a quella del fare
dismissioni dello stato per ricostruire subito
le case ai cittadini che hanno perso la casa
poi questi cittadini comparteciperanno, una volta ricostruita la casa, alle spese delle loro abitazioni ricostruite secondo le loro possibilita', al 30% o 60%, restituendo parte dei soldi allo stato e chi non ha lavoro prestandosi a lavorare nei comuni di appartenenza per un toto numero di ore al gg. Solo da una collaborazione attiva stato cittadini si puo' ricostruire quest'italia davvero in macerie, uno stato vicino ai cittadini i cittadini dentro e vicino questo stato. le tasse pagate dagli altri cittadini e imprese nelle aree e comuni terremotati devono rimanere li' fino a completa ricostruzione delle case dei cittadini che hanno avuto danni e delle imprese distrutte. Ma cosa ci vuole ad operare la vera solidarieta' su un territorio che e' un territorio ricco, attivo, laborioso e produttivo?
la solidarieta' intracittadini e intraimprese per ricostruire e ripartire?
Quest'aula vuota dimostra invece il menefreghismo di una classe dirigente, dei parlamentari dei partiti pdl e pdmenoelle, coi montiani in prima fila, assenti e silenti, ormai una casta a se' in un'italia terremotata e che gli si sbriciola sotto i piedi.

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 25.04.13 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Elisa Bulgarelli sei stata brava. Avete fatto valore a noi del movimento 5s.ci vuole tempo, che la gente creda in voi.Giorno per giorno darete fiducia,date tempo al tempo
Beppe sei grande

saluti dal canada

giancarlo manfron 25.04.13 06:14| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Fantastico andate avanti per favore .Abbiamo bisogno assoluto di dimostrare che la politica fatta dai cittadini per bene vale moltissimo e che voi siete concreti , operativi .fateci vedere e capire perchè non si concludono le procedure.
Serve il forte segno di discontinuità che Grillo ha sempre invocato
Confido in voi .il momento è tragico .Non avrei mai immaginato che il mio partito potesse combinare i guai ed i disastri compiuti nelle ultime settimane: sembra uno scherzo ed è un incubo
Temo che il conformismo dominante nella sinistra di oggi produrra'effetti devastanti a catena .Si adegueranno tutti e per primi i giovani allevati in batteria che frequentano il pd senza passione ma solo per sperare di non restare disoccupati e che appartengono

Michele Schiro' 25.04.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Non basta seguire qualche trasmissione che parla di politica per capire che a questi signori non interessa niente di noi? Mi
aiutate a capire perche' la gente e' così' ottusa? Tutti si lamentano e poi votano gli stessi che li affamano.......

misterballeri 25.04.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per le proposte, peccato che tutti i "parla-menti-ari" fossero occupati a festeggiare il "NUOVO" governo. Adesso che hanno il loro giochino nuovo, che gli frega dei terremotati....
Esprimo solo un opinione OT,grazie al M5S abbiamo capito perchè sono morti Falcone e Borsellino. Svelato l'inciucio abbiamo , come cittadini, un dovere morale da compiere per il rispetto di quelle persone che sono morte per lo STATO. MANDARLI A CASA......!!!
Mi auguro solo che gli italiani capiscano che le idee giuste non sono nè di destra nè di sinistra, sono giuste e basta.

uglielmo bolognini 25.04.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mezza vuota? Non c'è nessuno!!!!

Barbara P. Commentatore certificato 25.04.13 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Non sto a vedere i vari commenti. Se no, alla fine,
vado via incazzata. So che lavorate per le cose
giuste. Se serve qualcosa fatelo sapere.
L'Italia, quella della gente che lavora ogni
giorno, vi vuole ben. Ciao

Barbara P. Commentatore certificato 25.04.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma se domani è festa vi pare che oggi si dovesse lavorare? Ma dove vivete?

Mariasilvia lobascio 25.04.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Che dire? Sempre si parla tanto e poco si fa'......questo e' il paese di pulcinella. Intanto la gente nelle macerie del terremoto....marcisce. Mi domando: Perche' invece non vengono tutti in piazza a farsi sentire? Si continua ad aspettare mentre il tempo lentamente scorre verso ....il capolinea.

emilio d., roma Commentatore certificato 25.04.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Ora gli italiani sembrano tutti contenti col "nuovo" governo alle porte... proprio non capiscono neanche l'evidenza che si sta riformando quello schifoso marciume di disgraziati che ci ha portato a questo sfacelo. Sto impazzendo ascoltando ciò che dicono la gente, i giornalisti alla radio e alla tv, ci scherniscono, dicono che non vogliamo governare, che siamo solo capaci di ostacolare... Come fanno a non vedere che MERAVIGLIOSI, PREPARATI, ONESTI rappresentanti che abbiamo in parlamento, gli unici che vogliono FARE e che hanno straordinarie idee PRATICHE che darebbero SUBITO i frutti che il Paese ha bisogno. Stiamo uniti e cerchiamo tutti di divulgare le nostre idee. Io personalmente sarei disposto anche di SFRUTTARE le televisioni (con le persone adatte), sono sicuro che il nostro spessore farebbe presa anche li e non sarebbe offuscato dai "giochetti televisivi" tipici dei talk show, sarebbero più i pro che i contro, non credete? Purtroppo molta gente è pigra e non passa le ore, come noi, ad informarsi in rete.

Marcello Paganelli Commentatore certificato 24.04.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

L'errore è credere che gli italiani votano. Gli italiani delegano, perché non vogliono responsabilità. Le vere ed uniche vittime sono i politici, servì dei potenti e attori per i cittadini che li usano per evitare di occuparsi del proprio stato. Non è vero che essi non ci rappresentano in questi anni sono stati lo specchio di chi li ha votati, imbroglioni ladri farabutti delinquenti puttanieri servitori burocrati maleducati meritrici. Pochi desiderano il bene comune probabilmente un 25% di cittadini che ha voglia e forza per cambiare ma convincere il resto sarà una vera e difficile impresa.

Giovanni faillaci 24.04.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il dovere, noi del MOVIMENTO 5 STELLE,PUR NON PARTECIPANDO AL GOVERNO, DI BATTERCI CON TUTTE LE NOSTRE FORZE PER FAR SI' CHE MOLTI DEI PUNTI CHE ABBIAMO NEL NOSTRO PROGRAMMA VENGANO ESAMINATI E QUINDI TRASFORMATI IN LEGGE. E' chiaro quindi, che le proposte che andremo a fare, dovranno essere supportate e diffuse non solo dalla rete ma anche da giornali e televisioni, in maniera che le nostre idee possano raggiungere anche gli elettori privi di computer; mi auguro che Grillo e Casaleggio si convincano che il Movimento 5 stelle ha la necessità di entrare in tutte le FAMIGLIE ITALIANE per poter far conoscere a questi, quali sono le nostre idee per realizzare una nuova ITALIA. Solo così noi metteremo in condizioni l'elettorato di poterci scegliere alle prossime elezioni politiche. Questo per il nostro MOVIMENTO è un momento particolare, perchè viene monitorato costantemente; quindi è necessario, abbassare i toni e nello stesso tempo essere fermi E CHIARI sulle nostre scelte e soprattutto essere compatti perchè cercheranno di dividerci ma non ci riusciranno, se sapremo dialogare.
ianico45@gmail.com
Domenico Iannello 25 Aprile 2013

Domenico I., Ricadi fr. Santa Domenica Commentatore certificato 24.04.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

I propositi , idee, esistono, il problema sono gli italiani ed la loro casta che essi eleggono. Per tradurre e spargere questi interventi , per far capire cio che realmente succede non serve a tutti i costi la televisione, serve un atto di forza nei confronti della casta, il movimento deve diventare ancora piu' attivo sul territorio, spargere e diffondere con calcolato realismo tutte le ingiustizie, privilegi, ruberie di un gruppo di traditori della Nazione ed ottenere maggiore supporto delle masse, questo supporto va ricambiato con un esempio di coerenza ed coesione dei rappresentanti che se violano i principi vanno politicamente eliminati senza indugi. Se poi gli italiani (votanti di partiti di casta) non sono disponibili ad una vera lotta per liberarsi dal cancro dei politici allora meritano di restare e spofondare nella miseria. No a patti con la casta, essi hanno dimostrato che vanno abbattuti con un atto di forza, non se ne andranno con le buone.

Julio De Liso Commentatore certificato 24.04.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ladri!!!!

Salvatore Schifa 24.04.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Proposte eccellenti, speriamo vengano approvate in fretta! Continuate così, siamo tutti con voi!

Daniele 24.04.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

grazie al movimento 5 stelle per aver ricordato a quella massa di cialtroni che ci siamo anche noi, con la nostra dignità.
grazie da un terremotato che ha perso l'attività ma non la dignità

carlo breviglieri, san benedetto po Commentatore certificato 24.04.13 21:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Anche solo questo intervento, come ogni singolo coerente intervento dei Cittadini Portavoce a cinque stelle in Parlamento che ho ascoltato, vale il mio voto. Arriverà il giorno in cui potrete/potremo fare di più...abbiate pazienza, coerenza e fede nel senso di fiducia nella perseveranza...stringiamo i denti e avanti così...

Alessandro F., Cagliari Commentatore certificato 24.04.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tutto, anche se il mio comune ( Bomporto ) sta facendo di tutto per non pagare, ha respinto il progetto per ben 4 volte tutte le volte per motivi diversi e irrisori, es la foto di una crepa minuscola di un muro non portante era un po sfocata, dove io devo rifare il tetto e quel muro non viene nemmeno toccato. ora dopo 6 mesi di tira e molla hanno deciso di accettare il preventivo di 30.000 euro ma di pagarne solo 11.000 perche per mettere il tetto in sicurazza come volevano loro devo fare delle migliorie alla casa le quali non vengono riconosciute come spese da pagare. quindi hanno preso i soldi per riestrutturare tutto hanno preso i soldi delle beneficenze, li tengono in banca ( la quale vuole essere pagata per tenere i soldi... ) e in più quando fai tutto come vogliono loro con i loro tempi e modi, non ti risarciscono... non ne possiamo più...mandiamoli tutti a casa

Marco1 Foroni, modena Commentatore certificato 24.04.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Le scosse di terremoto del 20 e 29 maggio 2012 in Emilia hanno evidenziato che molti capannoni costruiti nelle zone investite dal sisma sono crollati come castelli di sabbia, e che a morire sono stati soprattutto lavoratori che in quei capannoni ci lavoravano (17 su 24). E se ciò si è verificato in una regione tra le più ricche e civili d'Europa, temiamo che tale problema ci sia in tutto il paese. Mobilitiamoci fin da ora per far mettere in sicurezza tutte le fabbriche costruite in Italia nel secolo scorso, anche perchè occorre tener presente che l'Italia è uno dei paesi al mondo con la più alta sismicità. Non si può correre il rischio di far morire sotto le macerie i lavoratori nel caso di nuovi terremoti, la messa in sicurezza di questi capannoni avrà dei costi, ma la vita di chi lavora è più importante.

E VOI AVETE FATTO SBOCCIA!

http://cadutisullavoro.blogspot.it/

Quintet Images 24.04.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

M5S votera' contro l'eleggibilita' di Berlusconi, e a quel punto la partita tocchera' al PD.
----------------------------------------------
http://www.keinpfusch.net/2013/04/tutankamon-for-president.html#more

dario f. 24.04.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Allora?Evidentemente avevano di meglio da fare che stare ad ascoltare un pistolotto di una che di concreto ha proposto ben poco..Sul sisma dell'Aquila,poi,ormai è stato detto di tutto e di +..Evidentemente,per ricostruire e ridare linfa al capoluogo abruzzese servono dindini..Ecco!Questo è il nodo gordiano..Ce òle la grancaXD

Gavialis gangeticus, Vijayanagara Commentatore certificato 24.04.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Spegnete le televisioni.

Cominciate a sbirciare gli osservatori indipendenti.
Nemmeno l'Inail ci racconta più la verita.

135 morti sul lavoro dall'inizio del 2013

http://cadutisullavoro.blogspot.it/

Le aziende oggi sono costrette a scegliere se pagare il fisco, o se mettere in sicurezza i propri lavoratori.

Stiamo morendo.
E voi fate sboccia.

VAFFA è un complimento.

:quintet:

Quintet Images 24.04.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo discorso e buone anche le proposte , pero' se non c'erano parlamentari ad ascoltare bisognera' riportarlo in un'altra occasione , spero presto visti i problemi che queste persone devono ancora risolvere . Come avete suggerito , bisogna istituire una equipe apposita per lo studio , la verifica e l'assegnazione del sostegno con un coordinatore e responsabile esterno e indipendente dal potere politico della regione .

marco g., spain Commentatore certificato 24.04.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma che importanza ha chi l'ha scattata? Il punto è se è vero che l'aula era semivuota. Non è che dobbiamo distribuire un premio per la fotografia.

mu ma (atch) Commentatore certificato 24.04.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono seria.
Credevo non ci fosse un limite allo sbigottimento.
Invece esiste.

Si chiama rabbia.

Quando la disperazione si impadronirà di noi, ormai coesi solo in essa, gli 'assenti ingiustificabili' capiranno di cosa sto parlando.

Con un incredibile moto di democrazia lasceremo che anche loro la sperimentino.

Buonasera.

:quintet:

Quintet Images 24.04.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

bene così, non vi avvilite, ci siamo noi

aurora d., napoli Commentatore certificato 24.04.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Voglio proprio vedere come il nuovo governo di "saggi" si confronterà con il resto dell'europa sul tema del reddito di cittadinanza:

"Reddito di cittadinanza... per l'Europa non è un'utopia"

su www.analiticamente.it


Abito a Mirandola, qui lo stato ha fatto e fa ancora schifo! Ho lavorato tutto inverno sotto un tendone, acqua vento ghiaccio, non riusciamo a ricostruire perché ogni 20 giorni cambiano le dinamiche di presentazione delle domande ai contributi. Aspetto ancora la cassa integrazione di GENNAIO! Fosse per (io non offendo mai nessuno ma ho le palle piene) quella cagna della Fornero mio figlio non mangerebbe! Fosse per quel ciglione di Monti non lavorerei.
È pensate un po', ci chiedono le metrature di tende e container per calcolare la tares.
Qui si lavora con le braccia e con il cuore, e solo per questo che tiriamo avanti.

Auguro a tutti quei cani rognoso che ci stanno rubando il diritto di vivere serenamente tutte le peggiori pene che il destino possa riservargli.

Facciamoli sparire tutti.

Tioli Stefano 24.04.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elisa dimenticavo,
non serve che te lo dica ma comunque mi piace farvi presente che noi CINQUESTELLATI siamo entusiasti di come vi proponete e anche di quello che dite alla stampa.
Amiamo persone genuine che parlano semplice come voi, anziché sentire quei maldestri sofisticati che aprono bocca solo per prendere aria ma dicono IL NULLA.
Coerenza, lealtà , umanità e senso di giustizia rispetto delle regole sono valori che Dio vuole incarnati nei suoi discepoli.
Tutto il marcio che siete chiamati a debellare, è proprio il caso di dire che SIETE IN MISSIONE PER CONTO DI DIO!
Ne approfitto per riabbracciarti e rinnovo un forte e caloroso abbraccio a tutti voi da parte nostra.
Oso....un bacione.
Ciao e grazie a tutti.
IL MOVIMENTO VIVE !
Giorgio

giorgio p., verona Commentatore certificato 24.04.13 20:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Spero solo che gli italiani si convincano che l'unica rivoluzione è quella del M5S!

Libero Maglietta, Bari Commentatore certificato 24.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

io vi ho votato e vi votero per sempre,dobbiamo riprenderci la nostra italia

salvatore mocci 24.04.13 20:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Brava Elisa mettiamo in piazza che questi di sinistra e di destra non se ne fregano niente dei loro cittadini ti vengono a cercare solo quando hanno bisogno dei voti.

Massimo Iodice 24.04.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
DIMOSTRA COSA SONO DIVENUTI I PARTITI,UNA NULLITA',ELISA NON MOLLARE MAI!!!!!!
ALVISE

alvise fossa 24.04.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

SE DOVEVANO ALZARE LA MANO PER AUMENTARSI LO STIPENDIO SAREBBERO STATI TUTTI PRESENTI MA PER UNA COSA COSÌ CHI SE NE FREGA!!!! FORZA 5 STELLE

Mauro 24.04.13 20:22| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Cavolo Elisa e che pretendi che siano tutti al lavoro in un prefestivo?!?!? Non è mica un posto di lavoro normale quello in cui ti trovi ... Quello lì è il posto di "lavoro" della casta! Sfiniti dalla elezione del presidente avranno pur diritto ad un po' di meritato riposo e che diamine!

Marina Mantovani 24.04.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Senatrice Elisa Bulgarelli Forza della Natura!
Ogni giorno godiamo dei vostri interventi e delle vostre parole .. Senatori a 5 Stelle siamo fieri di avervi votato!

Davide Mezzadri 24.04.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti vivi a Elisa Bulgarella per il discorso, chiaro e limpido esempio di interesse per la comunità. Spero che la forza dei cittadini eletti abbia sempre la meglio sulla politica assenteista! Forza ragazzi del M5S!

Luigi Di B. 24.04.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Poche chiacchiere, fatevi avanti per governare, altrimenti siete inutili.

Paolo Valesini 24.04.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Egr sig grillo
Condivido una parte delle cose che dice e l apprezzo per ciò che sta facendo ma mi riesce difficile condividere i suoi metodi. Ormai si deve rendere conto che è all opposizione e almeno fino a quando non ci sarà un nuovo turno elettorale dovrà solo cercare di fare una sana e costruttiva opposizione evitando di denigrare l operato di una classe politica che ormai è allo sfascio. Inutile fare commenti su 20 anni di menefreghismo. Grazie

Antonio Fabozzi 24.04.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Bravi e così che si deve fare incalsarli su i problemi mai risolti e mettendoli difronte alla loro inutilità
L aula semi deserta e lo specchio di quanto hanno a cuore l avvenire del Italia

Le cariche multiple oltre ad arrecare danno
Per incuria sono una fonte di potere

Riccardo Garofoli 24.04.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

io più che punire le assenze con sanzioni pecuniarie sarei per i cartellini gialli o rossi.Cioè chi accumula tot assenze verrà prima ammonito poi espulso e al suo posto il primo dei non eletti.

fernando g., Roma Commentatore certificato 24.04.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uè farlocchi la foto è di LAURA PUPPATO!

Gabriele Gaggini, Borgo a Buggiano Commentatore certificato 24.04.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui su FB noi possiamo solo condividere e commentare con disappunto e rabbia tutte le schifezze di questi maleodoranti parlamentari che da più di vent'anni fanno, disfanno, rubano e ci prendono per i fondelli. Da quando c'è il M5S queste cose le possiamo vedere però noi non possiamo fare niente. La nostra voce in parlamento sono i deputati rappresentanti dei cittadini e loro devono denunciare TUTTI GLI ASSENTEISTI. La sola nostra condivisione ed i commenti sono ininfluenti per il raggiungimento dello scopo di "MANDARLI TUTTI A CASA".

Marina M., CASTIGLIONE DI GARFAGNANA Commentatore certificato 24.04.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma tutti quei soldi mandati spontaneamente con i messaggini del cellulare, che fine hanno fatto?

Devono andare tutti a casa!

Davide Red, Milano Commentatore certificato 24.04.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Si potrebbe fare per esempio che ad ogni assenza ingiustificata, si paga una mora.
A TOT assenze ingiustificate un ulteriore mora, ad altre assenze la quota aumenta.
1 = n
2 = 2n
...
k = kn
TOT = kn + m (m > n)
TOT+1 = kn + 2m
TOT+2 = kn + 3m

Non so se riuscite a comprendermi...

Per esempio 1 assenza comporta un pagamento di 5, quindi
1 assenza = 5
2 assenze = 10
...
Si arriva a 10 assenze (=TOT) e la quota aumenta a 6 (=m) per assenza
9 assenze = 45
10 assenze = 45 + 6
11 assenze = 45 + 12
12 assenze = 45 + 18
Arriva a 20 assenze e la quota aumenta a 7 per assenza
19 assenze = 45 + 54
20 assenze = 45 + 54 + 7
21 assenze = 45 + 54 + 14
....

Più assenze ingiustificate fai, più paghi.

Pierluigi Ingrosso, Bari Commentatore certificato 24.04.13 19:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Una prova in più che il Parlamento così come si è avvitato serve agli eletti per riscuotere sebza far nulla o quasi.

carlo carlucci, arcidosso (GR) Commentatore certificato 24.04.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Adesso addirittura rubate le foto che scatta la Puppato spacciandole per vostre?

Sofia Giorgelli, Rimini Commentatore certificato 24.04.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso addirittura rubate le foto che scatta la Puppato spacciandole per vostra?

Sofia Giorgelli, Rimini Commentatore certificato 24.04.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

xke' la rai(tv pubblica???!!!??) non mette 2 canali tv in diretta che segue le sedute di camera e senato?????
xke' devono essere visibili solo su canali a pagamento sky??????
io cittadino voglio sapere cosa dicono i miei dipendenti governanti visto ke li pago??!!!

christian zanelli 24.04.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Ed ecco, dimostrato ancora una volta, che certa gente si sede in quei scranni non per interesse della gente ma per interesse proprio.

giampiero tamburi 24.04.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

vorrei conoscere la destinazione ultima di tutti i soldi raccolti e mai arrivati ai terremotati....

egeria benvenuti 24.04.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

...i soldi ci sono? Oppure li hanno fatti sparire? Banche che muovono illegalmente i fondi stanziati? Oppure li usano in loco prestandoli con lauti interessi?

Da quanto tempo lo stato li ha stanziati?
Quanto avranno già guadagnato sulle spalle dei terremotati?

Politica e affari, solito problema italiano!

Alessandro , Milano 24.04.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo pezzo.A mio parere dato che oggi era giorno di teatro (elezione di Letta) poteva essere posticipata.Oggi sono tutti al ristorante o in televisione a dire le solite c.zza.e

Gaetano Di Vasta 24.04.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Ben detto .. Grazie Senatrice 5 Stelle

Per tutti quelli che hanno occhi e orecchie .. e continuano a votare PDL e PD-elle .. ossia la stessa cosa, un inciucio di 20 anni di Repubblica..

Carmelo V., Roma Commentatore certificato 24.04.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Mezza vuota?
Ma non c'è nessuno in aula...
Vuota vuotissima....
Quei 4 anz 44 anzi 304 figli di puttana
Garantiti a 15000euro al mese..... Pensionabile!!
Stanno tutti in vacanza... A fare il superponte fino al 8 maggio.
Chi alle seichellies, chi alle maldive
Pubblicate i nomi dei rappresentanti del popolo in vacanza e dove se ne vanno in questi giorni.......
Non dicessero che si viola la privacy!!
Per i senatori e e deputati non esiste sono i rappresentanti del popolo e devono essere trasparenti....

Antelope kobler 24.04.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Siete Davvero delle Grandi Persone,e' bello poter vedere ancora Gente Onesta con dei Valori così Importanti.Sono Fiero di aver votato questo Movimento che rappresenta persone nate in mezzo a noi cittadini ma con un Cuore smisurato.Continuate così ragazzi,il Cambiamento arriverà perché la Gente Inizierà finalmente a capire cosa e' davvero importante per risollevare il Paese,diventerete un Punto di Riferimento per Tutti.Le Parole sopra citate e i punti su come volete affrontare l'argomento Terremotati vi rende Onore......un in bocca al Lupo e un abbraccio di incoraggiamento per il Futuro da Chi crede Fermamente in Voi e alle Vostre Intenzioni.Ciao Francesco da Milano

Francesco Tosto 24.04.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravi. Proseguite così . Non vi fare condizionare

Claudio pratola 24.04.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Cara Elisa Bulgarelli,questa non è certo una novità.Si potrebbe benissimo dire che è una vergogna.

fernando g., Roma Commentatore certificato 24.04.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ragazzo di L'Aquila volevo dire semplicemente grazie alla Senatrice Bulgarelli per il suo intervento!

G.F. 24.04.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così!
Indugiamoli sempre...dimostriamo a quella cloaca putrescente che siam differenti...nel merito e nel metodo!

Sempre più orgoglioso del M5s!
FIERO DI VOI !

MARINO BARESI, Chiari Commentatore certificato 24.04.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

perche allora non si e' votato per Prodi? mi sa che qua' si fanno solo chiacchere! adesso letta mettera' monti all'economia! e vaiiiiii!

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.04.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solita politica italiana - solite schifezze politiche.

alberto deidda, oristano Commentatore certificato 24.04.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Visto che le cose scritte sul post erano chiare da tempo..perchè diavolo il M5S non ha fatto un governo per provare a cambiare realmente qualcosa dall'interno?
Forse perchè bla bla bla bl bla, o forse perchè bla bla bla?

valeria conti 24.04.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bell'esempio di dedizione. Il bello è che in TV si riempiono tutti la bocca con le frasi "Bisogno urgente di un governo" o "I cittadini non possono aspettare", ma appena agguantata la sedia, via per la propria strada a curare il secondo, terzo incarico o addirittura a cazzeggiare. Sarebbe stupendo introdurre l'obbligo alla presenza come per qualsiasi altro lavoro. Mangia pane a tradimento.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.04.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Ben fatto continuate a proporre ! Solo in questo modo riuscirete a far capire che siete li per costruire !

Andrea Belverde 24.04.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

troll???qualcosa da dire sull argomento???

massimo s 24.04.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli ingiustificati devono essere multati o buttati fuori a pedate!!!!!!!se io a lavoro non mi presento mi buttano fuori caxxo!!!!!perchè per loro non vale?????

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 24.04.13 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Grazie Elisa, complimenti!

Purtroppo mi sembra evidente che alla casta dei terremotati non importa niente...tanto loro hanno i loro bei villoni indistruttibili no??che gli frega.Vergogna!!!

Gli ingiustificati devono essere multato o buttati fuori a pedate!!!!!!!se io a lavoro non mi presento mi buttano fuori caxxo!!!!!perchè per loro non vale?????

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 24.04.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Creiamo strategia ed evitiamo di diventare facili bersagli. Ora bisogna comunicare a tutti e in tutti i modi per arrivare anche a coloro che non hanno votato M5stelle. Manteniamo l'etica ma utilizziamo un linguaggio universale e non più di nicchia. Coraggio.

CESARE RINALDI, rapallo Commentatore certificato 24.04.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ELISA BULGARELLI,
per voi che siete li deve essere uno spettacolo avvilente, comunque forza che noi siamo sempre con voi.
Grazie per il VOSTRO impegno quotidiano.
Noi tutti VI mandiamo il nostro forte e caloroso abbraccio, VI VOGLIAMO BENE.
Ciao bravi e grazie ancora, siete ok.
Il Movimento Vive e Il Sogno Continua. W Beppe.

giorgio p., verona Commentatore certificato 24.04.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

ne vedrete di tutti i colori,vedrete lassismo,menefreghismo,chi si fa i fatti suoi,inciuci,parlamento vuoto,ci saranno proposte di legge meravigliose per i cittadini (sicuramente fatte da voi)ma non votate per non darla vinta all'avversario ecc
ci sarà un perchè l'Italia è in questa situazione

FORZA CITTADINI PARLAMENTARI

stefanella m., brescia Commentatore certificato 24.04.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Bene, avanti così senza curarsi della loro NON PRESENZA!
Come venne detto allora, ....vi siamo alle spalle pronti a svergognarvi.....! Solo così denunciando civilmente questi ABUSI della poltrona, potremo conquistare nuovi consensi e finalmente mettere in piazza le malefatte di questi falsi e inutili ciarlatani. Nono mollate o nostri RAPPRESENTANTI, e non badate alle malelingue, noi siamo con Voi!

Carlo Asti 24.04.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Ci vogliono regole serie, ma c'è anche bisogno che vengano rispettate. Basta con i doppi e tripli incarichi! http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/sullautonomia-dei-parlamentari.html

Luca Fiordelmondo 24.04.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

alla faccia a chi a votato pd-l e pdl forza m5s

michele dragone, torino Commentatore certificato 24.04.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI DEL PARTITO ANTIDEMOCRATICO ...

DILETTANTI ALLO SBARAGLIO..MA PROFSSIONISTI DELL'

OCCUPY TUTTE LE POLTRONE ...QUATTRO SU QUATTRO FINORA ...MA FINO ALLA FORMAZIONE DEL GOVERNO HANNO TEMPO PER OCCUPARNE DI ANCORA


SI SONO CONSEGNATI CON LE MANI ALZATE I PANTALONI ABBASSATI E A NOVANTA GRADI A BERLUSCONI

CHE E' PRONTO A INC..LARSELI ...A SANGUE UNO A UNO E SENZA VASE...L...NA

TUTTO

PUR DI NON FAR PARTIRE UN GOVERNO A 5 STELLE

CHE CON

RODOTA'

ERA POSSIBILE

D'ALTRONDE UNO DEI CONGIURATI CONTRO PRODI

HA FATTO BINGO ED E'

E' AL GOVERNO DEL PAESE PRONTO COME MONTI E AMATO I SUOI TUTOR ALLA TRILATERAL E LOGGE INCAPPUCCIATE VARIE A CONTINUARE A FOTTERE IL SUO PAESE ...TALE E QUALE A SUO ZIO SCENDILETTO DELLO PSICOCAIMANO

francesco siddarta 24.04.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

forse sono stati colti tutti da uveite

giuseppe c., tolosa Commentatore certificato 24.04.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Come il pd ha distrutto la regione Basilicata.

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 24.04.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

A propostio di terremotati.Nessuno di voi ricorda bruno vespa con il casco da carpentiere girare per le vie del centro storico de l'Aquila.Voce sommessa, preoccupatoe triste.
E poi la sera a porta aporta,insieme al plastico e a berlusconi, e anche a bertolaso discutere quasi seriamente di come l'Aquila sarebbe stata ricostruita.Caro vespa,come mai hai smesso le trasmissioni su questa bellissima città e sulla sua ricostruzione.Ti è passata la voglia. Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 24.04.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

SONO SOLO DEI PAPPONI SFATICATI RUBASTIPENDIO E DI PENSIONI D'ORO A SPESE DELLA POVERA GENTE...

E' LA PAPPONOCRAZIA !!!

francesco siddarta 24.04.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Come posso contattare la senatrice?
Nel nostro comune del cratere le aziende hanno un grosso problema da superare legato alle "mappe di scuotimento" e nessuno ne parla.
Grazie.

Luca Storchi 24.04.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa dobbiamo fare ora. Dovete sempre essere presenti in aula in modo da garantire sempre il numero legale e cercare di far passare le nostre mozioni approfittando della loro assenza.

Davide B. Commentatore certificato 24.04.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo aprire una tv del m5s!!!!
è obbligatorio se vogliamo andare avanti!
da li potremo denunciare tutte queste cose!!
per favore Beppe pensaci!!!!

Andrea Fratini (gorbe), san severino marche Commentatore certificato 24.04.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora non avete ancora capito, a questi dei mali dell'Italia non glie ne frega un cazzo, pesano solo a farsi i cazzi loro, e finché ce gente che li vota e non apre gli occhi bisogna sopporta', a meno che andiamo li coi bastoni e damo na bella ripulita, solo cosi se li potemo leva' dai coioni.
Se partite chimatemi un bel bastone ce lo.

Nicola Scoccia, Morlupo Commentatore certificato 24.04.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

FARABUTTI

Riccardo T., Milano Commentatore certificato 24.04.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Da quando hanno fatto il boom i rappresentanti del M5S vengono attaccati in continuazione e in modo bieco anche sul piano personale (è assurdo criticare Crimi che si addormenta sul treno..etc etc).
Hanno bisogno del nostro sostegno perchè criticare ferocemente chi con tanto buon senso e buone iniziative ci mette la faccia e non ha ALCUNA COLPA del disastro del paese è puro masochismo.
Per favore concentriamoci su chi da più di 20 anni è responsabile di questa sistuazione!
Il mio non è un giudizio acritico sul M5S ma diamogli tempo prima di storcere il naso,nessuno ha la bacchetta magica!

lea lia 24.04.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

se queste cose rimangono sul blog o sulla rete le sapranno poche persone. Purtroppo il grosso della gente si fa un opinione in tv, Fra gli eletti o fra gli attivisti cerca 20/30 persone con un buon eloquio e mandale in Tv, non dico nei salotti radical chic o nei pollai, ma quantomeno nei Tg e nei programmi d'informazione principale.
Dai Grillo, per cambiare le cose bisogna usare tutti i mezzi d'informazione e non solo uno, se no le cose in questo martoriato paese non cambieranno mai.

piero f., taranto Commentatore certificato 24.04.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno in aula purtroppo c'era, quel genio di Giovanardi, intervenuto contro la while list delle imprese appaltatrici per le opere di ricostruzione che devono essere assolutamente specchiate e senza guai con la giustizia o infiltrazioni mafiose.

Secondo Giovanardi è scandaloso che alcune ditte, sospettate di collusione con la mafia dai giudici, vengano escluse per il semplice pregiudizio di arrivare dal sud. Certo Giovanardi i giudici in Emilia sono razzisti, non è che fanno il loro dovere evitando che la mafia si infiltri negli appalti pubblici. Un uomo una vergogna, ogni volta che apre bocca lo fa per difendere i criminali o i mafiosi

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 24.04.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho dimenticato: quando nella vecchia legislatura usciva fuori che le aule erano deserte i parlamentari avevano la scusa delle commissioni ora che scusa metteranno? A già hanno fatto gli straordinari per l'inciucio.

cleto48 24.04.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI E' ASSENTE INGIUSTIFICATO
(E SARA' CERTAMENTE LA MAGGIOR PARTE!)
METTIAMO UNA SANZIONE E COSI' POTREMMO ANCHE
"FAR CASSA PER LO STATO"
E RIUTILIZZARLA POI PER QUELLE STESSE SITUAZIONI CHE SI SAREBBE DOVUTI ESSERE LI' A DISCUTERE!

Sai quanti certificati medici arriverebbero!...VERGOGNA!!!

Pino Palumbo, Torino Commentatore certificato 24.04.13 17:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la poltrona se la sono già assicurata........per loro è già iniziato il ponte del 25 aprile!

antonella r., grosseto Commentatore certificato 24.04.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

è una vergogna !!! BASTARDI

filippo ronzulli (fil-madness), Bari Commentatore certificato 24.04.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Alla casta non interessano le priorità dei cittadini e i mass-media non dicono che chi prende 20.000 euro al mese sono assenteisti.

cleto48 24.04.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Giusto 8xmille a nessuna chiesa o religione, vengano accantonati e spesi per i grandi disastri , alluvioni, terremoti ecc ecc . Le chiese se le mantengano chi le frequenta.

Micro Zanirato 24.04.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Figurati se avevano tempo di fare ste cose ... Stanno spartendo le loro poltrone !!! Continuate e non lasciateli soli!

Yuri b 24.04.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

l'8 x 1000 và abolito totalmente, sono mediamente 850.000.000 di € che vengono ingiutificatamente dati al Vaticano.
La Repubblica Italiana stabilisca una quota annuale di TOT Milioni di € da assegnare direttamente alle associazioni benefiche, senza passare per il Vaticano.
Con il restante ricostruisci le zone terremotate dell'Emilia e L'Aquila.

byRSM 24.04.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Brava Elisa, vai avanti così.

b. v. Commentatore certificato 24.04.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Tutte proposte sensate: per questo non ce le faranno passare.

Ma è l'unico modo per far capire alla "minoranza sana" del Paese che siamo lì a fare il nostro mestiere nel migliore dei modi. Può perfino darsi che la cupola politica accetti almeno qualcuno di questi punti: in tal caso sarebbe meglio - credo -accettare; sempre ammesso che dietro tale proposta non vengano pretese contropartite.

Il punto è che - anche ammettendo di riuscire a non cedere di un millimetro dal mandato che ha espresso chi ci ha votato - sarà poi difficile portare a casa tanti punti in più di quel 30% di voti, che in teoria abbiamo già in tasca: difficile pensare che il Q.I. dell'italiano medio al momento lo permetta...

Alberto Rizzi Commentatore certificato 24.04.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

fot di @laurapuppato.
Ciao

dario c., Torino Commentatore certificato 24.04.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna, propongo che i senatori assenti ingiustificati vengano multati, è una proposta che si può fare??

albereto germogli 24.04.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh, caspita. Ma è una indecenza spaventosa. Povera Italia, in che mani ...

LuigiVis 24.04.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

si comincia bene già fanno ponte , ci vorrebbero sanzioni pecunarie, è possibile proporle?

albereto germogli 24.04.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

come mai questa notizia non è su tutti i giornali??

come mai tutti guardano se i grillini applaudono napolitano ma se ne fregano di chi non lavora?


beppe non si fa politica senza andare in televisione.

La stampa manipola continuamente, filtra le notizie che vuole da questo blog e difende a oltranza la casta.
Vai in televisione, li nessuno può impedirti di parlare.
Oppure mettiamo un mastino 5stelle in ogni salottino tv (che non sia un parlamentare...quelli sono pagati per fare un altro lavoro, non per fare spettacolo).

ti prego beppe, con tutta la stampa contro i consensi caleranno. La maggior parte dei voti del 5 stelle sono voti di indecisi, non sono radicati come quelli di altri partiti

coco 24.04.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo !!! Prima o poi la gente si renderà conto !!
Forza ms5

Francesco musso 24.04.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori