Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bersani e le Berlusconarie

  • 1679


bersani-nerone.jpg


>>> Oggi, mercoledì 17 aprile, sarò alle 17 a Maniago e alle 21 a Pordenone, piazza XX settembre. Domani, giovedì 18 aprile sarò alle 12 a Grado, alle 18 a Trieste e alle 21 a Gorizia. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa <<<

Mi è stato segnalato un commento da l'Espresso sulle elezioni del presidente della Repubblica:
"Qui è in gioco la sopravvivenza dello Stato Repubblicano italiano. Il pd ne ha la responsabilità. Eleggete un mostro e questa nazione cadrà." Inviato da emadeca.
Bersani ha ignorato i nomi proposti dal MoVimento 5 Stelle per un semplice motivo. Gargamella ha già deciso. Ha fatto le Berlusconarie. I votanti erano due: lui e lo psiconano durante un colloquio intimo. Trasparenza e condivisione, queste sono le parole d'ordine del pdmenoelle. Sono stati scelti in particolare due nomi: D'Alema e Amato. Due personaggi di garanzia giudiziaria al posto di una figura di garanzia istituzionale. Il presidente della Repubblica è il capo del Consiglio Superiore della Magistratura, la influenza, può indirizzarne il comportamento. Berlusconi vuole un garante per i suoi processi. D'Alema, il principe dell'inciucio, e Amato, l'ex tesoriere di Craxi sono candidati ideali. Dopo l'occupazione del Tribunale di Milano da parte dei suoi parlamentari, vorrebbe occupare anche il Quirinale. Dal suo punto di vista è un legittimo obiettivo, per Bersani è il suicidio della Repubblica di cui lui e solo lui sarà il responsabile. Finora questo signore ci ha chiesto solo il voto per un governo Bersani per farsi i cazzi suoi. Non ha risposto alla richiesta di rinunciare ai 46 milioni di euro di finanziamento elettorale, (il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro), non ha fatto una piega su una proposta congiunta di incandidabilità di Berlusconi, nè per la legge sul conflitto di interessi. Voleva tutto in cambio di nulla per sopravvivere a sé stesso.
Il M5S ha espresso i suoi nomi consultando decine di migliaia di iscritti. Ha votato persone come Gabanelli, Strada, Rodota', Zagrebelsky, Imposimato. Il pdmenoelle ha consultato (e sta consultando) solo Berlusconi per proporre D'Alema, Amato, Violante come ruotino di scorta o un presidente dell'inciucio dell'ultimo momento. Un loro settennato consegnerà l'Italia alla dissoluzione non solo economica, ma anche come Stato unitario. E' bene saperlo in anticipo. Ognuno si prenda le sue responsabilità.

17 Apr 2013, 13:40 | Scrivi | Commenti (1679) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1679


Tags: Amatp, Berlusconi, Bersani, D'Alema, Gabanelli, Quirinale, Rodotà, Strada, Zagrebelsky

Commenti

 

Caro Peppe, che bravo Renzi! Ma è partito troppo, troppo a reggimi alti. Ha tutto programmato, non si rende conto con chi ha a che fare. Quello che mi ha impressionato, il modo di agire nei tuoi confronti. prima fa i nominativi "della sua squadra" e poi ti consulta . Bravo come l'hai trattato.

salvatore festa 23.02.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Si è bruciato anche saviano, con la sua performans dell'altra sera a servizio pubblico, cercando di farci digerire la torta preparata a tavolino tra pd pd-l. Ora sentendo parlare i deputati del pd-l mi è tutto chiaro, Saviano che si occupa di camorre, denunciando a destra e manca, per poi prestarsi alla politica camorristica.

rodolfo gaetani 27.04.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Questa faccenda della gente che deve sgobbare e lavorare puzza sempre di marxismo, ossia di paese abitato dai marxiani. Io non devo sgobbare e non sgobbo e disprezzo chi lo fa.
Questi non sono pecoroni, ma imbecilli.
Io non ho le tasche piene, ed anche a me non me ne frega niente. E chi sarebbe la gente normale. Io quasi non ne conosco.
Tutti al bar a parlare del prorio stomaco, del proprio utero, dei propri guai e delle proprie imbecillità, cominciando da gratta e vinci e telefonini, il cancro della nostra società.
Se Grillo non ti dice niente ascolta Berlusconi, Scalfari, Amato, Napolitano. Loro si che hanno i coglioni! Loro si che ci trattano da coglioni. Ma tu del post precedente, ce li hai i coglioni, o ti limiti a romperli?
Tu non prenderesti il fucile, perché non sei contro la violenza. Semplicemente non ne avresti il coraggio. Magari frequenti l'Università della Terza Età. La lotta armata non può farla Grillo e non deve farla. Ma occorre farla per portare Grillo al potere. Grillo ha dalla sua parte sioltanto un quarto dell'elettorato. Deve aumentare i consensi almeno di un altro 10% e a settembre si rivota. Il colpo di stato di Re Giorgio, in stile anni '20, l'avevo previsto. VIVA GRILLO!!!
Chi l'ha detto che l'Italia non è il paese delle rivoluzioni e delle lotte armate? Garibaldi ispirò Bismark, Lincoln, la Comune di Parigi e perfin Benito Juarez. Dove passava Balbo lasciava colonne di fumo e fiamme. Avrei voluto tanto vederlo!!!
Aggiungo: il buio artico è calato in Italia dopo la morte di Fanfani e questa non è apologia di fascismo. Ci vogliono tipi come Mazzini, Fanfani, Grillo per cambiare la tua ottusa mentalità.

Michele Bettini 22.04.13 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Questi pecoroni non vogliono capire che adesso torna Berlusconi e ci sistemera per bene e per l'eternita.Chi ha le tasche piene,non gliene frega niente ma io mi chiedo,la gente normale che deve sgobbare,come hanno potuto votare questi venditori di fumo?Ma avete ascoltato bene Grillo?Non dice NIENTE,VUOTO,solo sbraitare sa per bene!

adriana r. Commentatore certificato 21.04.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

andate a "cessare"tutti quanti...e colpa vostra di tutto questo casino!!Il Gatto e la Volpe se la ridono con Berlusconi alla grande!!!Tutto bene orchestrato!

adriana r. Commentatore certificato 21.04.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Peccato, un vero peccato non fare eleggere Prodi e zittire per sempre quei prepotenti del PDL che si si spacciano per "moderati" e dicono di essere "il partito dell'Amore". Ora con la situazione che si creerà prenderanno le misure per, osrtracizzarvi e colpevolizzarvi. Prodi avrà delle colpe, non lo nego, ma ha sempre agito su commissione dei vari burattinai che hanno agito nell'ombra, gli stessi che al momento buono lo hanno messo sul pullman. Mi dispiace, quelli del 68 dicevano "vogliamo tutto" e non hanno ottenuto nulla. Io sono per la politica dei piccoli passi e ricordiamoci che prima di fare certe rivoluzioni occorre che la gente si assuefi alle nuove idee piano piano e secondo me la mancata elezione di Prodi è stata una madornale C.......A madornale.

Giuliano Franco Garindo 21.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

grazie tanto beppe avanti cosi

boiocchi luca 21.04.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A maggio non ci saranno più i fondi per pagare le forze dell'Ordine. Lo so da fonte sicura. A settembre non ci saranno i fondi per pagare le pensioni. E Grillo parla di "golpettin". Non può essere lui a dare il via alla guerra civile. Che l'INSE (si inizi!)!

Michele Bettini 21.04.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Ora bisogna colpire! Mi raccomando! Fatelo contro i veri responsabili e non contro Polizia e Carabinieri! Non colpite gli uffici postali, l'INPS e le USL. Colpite gli Uffici del Lavoro, quelli che non producono, quelli che fanno discorsi arzigogolati, i pennivendoli, i privilegiati, e tutti quelli che non posso nominare!...

Michele Bettini 21.04.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano! Questo è un colpo di stato! Come quello che fece tuo nonno nel 1922. Grillo fatti una buona scorta, perché potresti essere tu il nuovo Matteotti! Non hanno bisogno di squadristi. Incaricheranno la MAFIA!

Michele Bettini 21.04.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
Mi chiamo Mariano De Mattia, sono nato a Napoli il 14 giugno del 1968, infermiere dal 1999. Lavoro e vivo a Brescia da gennaio 2000. Ho fatto due esperienze di cooperazione sanitaria Internazionale (Africa e America Latina), ho scritto un libro pubblicato dalla Mutimage, Afrikalba, per sostenere un progetto di sostegno a un gruppo di street boys di Meru (Kenya), ho partecipato alla stesura del nuovo codice deontologico dell’Infermiere edito dalla McGraw-Hill nel 1999, ho pubblicato (e ancora lo faccio, figli permettendo) articoli di contenuto socio-politico-sanitario su alcune riviste sanitarie (cartacee e on line). Nessun carico pendente, candido come la neve, sono sposato, non sono iscritto a nessun partito politico nè lo sono mai stato, ho due figli (4 e quasi tre anni). Da almeno 24 voto sinistra. Nell’ultima campagna elettorale mi sono adoperato affinché molti dei miei amici, conoscenti e parenti riflettessero prima di aderire al M5S (che non ho votato). Vi ho criticato aspramente…
Dopo 2 mesi di attenta osservazione e analisi dei vostri comportamenti (francamente non ho compreso il 100% delle vostre scelte), ma soprattutto a seguito della stomachevole gestione collusiva che ha portato alla rielezione di Napolitano… VI FORMULO LE MIE SEMPLICI ED UMILI SCUSE, PER AVERVI CONSIDERATO UN PROBLEMA ANZICHE’ UNA RISORSA. SIETE UN MOVIMENTO ESSENZIALE, PER UNA RIVOLUZIONE CULTURALE E SOCIALE INDISPENSABILE, AL QUALE VORREI PARTECIPARE DANDO IL MIO MODESTO CONTRIBUTO.
De Mattia Mariano, Via G. Galilei 122, 25123 Brescia – Tel. 3331728843

Mariano De Mattia 21.04.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Grillo hai fatto tutto bene!!! Ho coltivato dubbi su di te, ma ora mi rendo conto che HAI SEMPRE AVUTO RAGIONE.
Ora bisogna passare al CIUFILE! la maggior parte degli italiani non vuole cambiamenti. Bisogna imporli con la forza!
E dato che nessuno legge ripeto il mio messaggio precedente.
Perché bisogna tacere sempre che il principe Napolitano, ora RE, è figlio naturale di Umberto II di Savoia?
E'la morte della Repubblica. Ci sono precedenti nella storia. Il caso Hindenburg, tenuto al potere fino alla morte. A lui successe Hitler. Il caso Cernenko, quando in Russia non si volevano rinnovamenti. .....
E' stata restaurata la Monarchia. Infatti chi è bene informato sa che Napolitano è figlio di Umberto II. Non è mai stato smentito.
E' l'apoteosi della N(M)aniPolitazione delle coscienze e di ogni logica demoNcratica.

Michele Bettini 21.04.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..... ma c'é sempre un imput che Beppe Grillo lancia in continuazione e consiste nel fatto che non bisogna fermarsi ad essere spettatori ma "fare", "farle le cose" senza poi aspettare che un eventuale e futuro governo a 5 stelle si debba occupare di organizzare tutto per amore alla pigrizia del carattere italiano.

MARTINENGO FRANCESCO, Bologna Commentatore certificato 21.04.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe [perdonami se il mio tono è "di tu", ma penso che anche tu possa benevolmente concordare con esso...]: sono un Commissario-Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato [nonchè ex insegante di "Diritto ed Economia" nei licei, nonchè ex avvocato] tuo grande estimatore, nonché già tuo votante in Sicilia...
Concordo in toto con il programma CinqueStelle e con quanto da te detto e sempre ribadito...
Se tu ritieni, sono a tua eventuale disposizione per quanto tu riterrai opportuno e utile, affinché la nostra Nazione possa finalmente diventare un Paese "libero", possa finalmente "respirare democraticamente ed economicamte", nonché possa non solo "recuperare", ma altresì nuovamente "porsi all'avanguardia", come, per competenze e dignità, giustamente Le spetta...
Neanche a Madrid e a N.Y. si è riusciti a fare quanto il Movimento CinqueStelle [e quindi tu...] è riuscito a fare!!
Il mio indirizzo e-mail, peraltro già sopra indicato, è "alessandro.salvaggio@libero.it", mentre il mio cellulare è 331.6991557.
Se ritieni, contattami...
"Pro bono"... :))
Alessandro Salvaggio

Alessandro Salvaggio 21.04.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO E' STATO L' INCIUCIO PIU' VERGOGNOSO
DELLA STORIA DI QUESTO PAESE !!!!!!

SE NE DEVONO ANDARE TUTTI STI' SCHIFOSI !!!!

GRILLO , RIPULISCI QUESTO PAESE DA QUESTO

LERCIUME

vittorio v., torino Commentatore certificato 21.04.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO SEI IL PADRE DI QUESTA NAZIONE !!!

SEI GRANDE !!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 21.04.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

CLASSE POLITICA SENZA VERGOGNA !!!!!

GRILLO SPAZZALI VIA !!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 21.04.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

20/04/2013 IL GIORNO DELLA VERGOGNA !!!!!

VIA QUESTI POTICI SCHIFOSI

GRILLO NON MOLLARE

vittorio v., torino Commentatore certificato 21.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non ti fermare e non fermare la voglia di cambiamento di questa nostra amata Patria a tutti i costi, anche organizzando un golpe, senza spargimento di sangue.
IN alternativa organizza un c.d. "GOVERNO OMBRA".
Arrivederci.Un tuo fraterno sostenitore.
Gianni Vitaliano.
P.S. Non perdere tempo, adesso che sono tutti "grogghy".

Gianni Vitaliano NICOLOSI Commentatore certificato 21.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

c'è bisogno di parole da cantare insieme!

http://www.youtube.com/watch?v=wuihgYRmhqc&NR

Do you hear the people sing?
Singing a song of angry men.
It is the music of a people
Who will not be slaves again!

hai sentito cosa canta la gente?
canta la canzone dei cittadini arrabbiati.
è la canzone dei cittadini
che non vogliono più essere servi!

Viva la terza repubblica!

Jean Maximilien Lamarque 21.04.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Le eccessive rigidità, a volte sono utili, altre sono dannose. Rodotà ha messo in crisi le diverse anime del PD che dopo la bocciatura di Marini si sono irrigidite e scontrate con gli esiti inaspettati che abbiamo visto. Ora abbiamo Napolitano che ha 87 anni e che potrebbe avere una non lunghissima aspettativa di vita o di salute, situazione che potrebbe obbligare a nuove elezioni del capo dello stato fra non molto, a quel punto potrebbe esserci un parlamento diverso da quello attuale.Questo parlamento con meno rigidità avrebbe potuto portare Prodi alla presidenza della repubblica. Io concordo con l'idea di base del movimento che le istituzioni devono essere dirette da persone oneste e competenti , ma a parità di requsiti perchè scegliere la rottura con un partito che per affinità di idee e di programmi è vicino al 5S?

fulvio randazzo, milano Commentatore certificato 21.04.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Sono incazzato,tremendamente incazzato, non ne posso più, potevamo mandare a casa berluskaiser per sempre e invece no, avete fatto il suo gioco, complimenti, bravi alla massima potenza.... vi siete dati una martellata sui coglioni... adesso ci dovremo subire in Tv Gasparri,La Mussolini, La Santanchè e La Russa. Io mi taglio i COGLIONI ma è possibile!!!!!!! non è il PD che fa paura, che fa paura sono gli altri. Basta non ne posso più non sono giovane, prima di morire vorrei sorridere, c'ero quasi riuscito ma ora non vi credo più. SIETE DEI FONDAMENTALISTI e i fondamentalisti non sono credibili.

Giuliano Franco Garindo 21.04.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel mio blog, graziekafka, in data odierna ho pubblicato una mia analisi della elezione di Napolitano e delle sue possibili conseguenze. si intitola "Contro l'elezione di Napolitano" analizzo anche la situazione in generale. invito i grillini a leggerla. penso che il Movimento Cinque stelle possa fare qualcosa di buono ma... serve unpo' più di consapevolezza. non basta essere i migliori perchè non ci son alternative...

Werner Bortolotti 21.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sei grande! Non mollare anche se tenteranno di insediare al governo un lestofante di stato! Alla confereonza stampa li stai facendo neri! Te lo dice un non giovanissimo che da decenni disgustato della politica ha ritrovato con te e il M5S un nuovo interesse; se potessi ti darei un grande abbraccio.

Marino . Commentatore certificato 21.04.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

PIU' COCCODRILLO CHE GRILLO.
LE SUE SONO LACRIME DI COCCODRILLO, SI LAMENTA DELL'ACCORDO RAGGIUNTO DAI "VECCHI" PARTITI QUANDO E' STATO PROPRIO LEI A DETERMINARE QUESTO ACCORDO, RIFIUTANDO LA FIDUCIA A BERSANI.

STIA ALMENO ZITTO E RIFLETTA SUI SUOI ERRORI; 8 MILIONI DI VOTI A PERDERE,QUESTA E' LA REALTA'.
LEI HA IGNORATO TUTTI GLI APPELLI DEI MODERATI DI 5 STELLE E QUESTO E' IL RISULTATO.

AVESSE DATO FIDUCIA A BERSANI A QUEST'ORA CI SAREBBE UN GOVERNO DI CAMBIAMENTO ORIENTATO A SINISTRA , CI SAREBBE RODOTA' PRESIDENTE E BERLUSCONI NON SE LA RIDEREBBE COME SE LA RIDE OGGI!

LEI E' RISULTATO NEI FATTI IL MIGLIORE ALLEATO DI BERLUSCONI. HA AVUTO POSSIBILITA' DI TAGLIARLO FUORI DAI GIOCHI E NON LO HA FATTO. E' QUESTO IL CAMBIAMENTO?

MAI PIU' CON 5 STELLE SE CONTINUERA'IN QUESTA POLITICA DEL NON FARE E DI DISTRUGGERE TUTTO. ORA DOBBIAMO RINGRAZIARE I VECCHI PARTITI E NON LEI, SE RIUSCIREMO A NON FALLIRE E A PRENDERE ANCORA PENSIONE E STIPENDIO.

E POI RICORDI, NOI VOGLIAMO IL CAMBIAMENTO DEI PARTITI NON LA LORO FINE. SENZA PARTITI NON C'E' DEMOCRAZIA E NOI NON SIAMO FASCISTI!!!

BASTA CON PAROLE ED INSULTI, I VOTI LE SONO STATI DATI SOPRATUTTO PER FARE E PER CAMBIARE,NON PER CONTINUARE A FARE IL COMICO. LEI ORA E' UN POLITICO E DISPONE DI UNA NOTEVOLE FORZA PARLAMENTARE ,LA USI PER COSTRUIRE QUALCOSA E NON PER DISFARE O PER CRITICARE QUELLO CHE FANNO GLI ALTRI, SENZA FARE NULLA! PEGGIO DI COSI' NON POTEVA USARE I VOTI DELLA GENTE,
TI
SAREBBE DA IRRESPONSABILE VOTARLA ANCORA CON QUESTA POLITICA DEL NULLA.

CORDIALI SALUTI

PIETRO

Pietro D'Amato 21.04.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, Beppe
io ti ho votato ma fino ad ora ho visto pochi risultati concreti, nel senso che per combattere i parassiti di roma l'unica via è che vi dimettiate tutti in blocco dal parlamento e dal senato in modo da obbligare napolitano ad indire nuove elezioni.
visto il sucessone di bersani questa volta potreste vincere e fare 6 cose subito :
1- abolizione retroattiva di tutti i benefici e vitalizi dei parlamentari precedenti.
2- nuova legge elettorale
3- riduzione a nr. 100 dei parlamentari
4 - regolamentare la responsabilata della finanza ( e punire sul serio chi frega i poveri risparmiatori)
5- codice etico del dipendente pubblico compresi i parlamentari ( e pene esemplari per i disonesti)
6- diritti del cittadino italiano residente da piu di 15 anni in italia e che ha sempre pagato le tasse prima di tutto e di tutti gli altri)

penso che le chiacchere le piazzate non servano a niente.

comunque se continui cosi rischi di diventare come i parassiti dei partiti, e quindi non so se ti votero ancora.

claudio pavan 21.04.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non sei solo.................avanti tutta............

Nicola ., La Spezia Commentatore certificato 21.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta dopo 35 anni Ho votato per chi ha vinto le elezioni , e per la prima volta oggi non mi devo Vergognare. sono felice di esserci..

Bruno M., Guidonia ( RM ) Commentatore certificato 21.04.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Sig. Grillo io sono un poliziotto delle volanti, che ragiona quotidianamente come padre di famiglia , difatti agli sfratti in cui la polizia presenzia, ai furti di beni alimentari di prima necessità in particolare io e tanti miei colleghi cerchiamo sempre di trovare accordi tra le parti al fine di evitare conseguenze spiacevoli specie negli sfratti cerchiamo di far avere rinvii perchè nessuno di noi tollera la vista di famiglie in difficoltà lasciate in strada specie se ci sono bambini minori,recuperiamo tempo affinchè si trovino alloggi popoplari evitando così la strada a tante famiglie. Per questo le chiedo di non generalizzare perchè i poliziotti di oggi hanno un livello di solidarietà molto più alto e sono sensibili ai problemi,gli e lo posso assicurare perchè anche noi non sono esenti da difficoltà economiche visti i nostri stipendi e specie quelli delle volanti, che sono in strada al freddo o al caldo torrido mattine e notti e sono sempre in prima linea, senza stipendi d'oro. Le ricordo che il vero poliziotto di strada vede per primo la disperazione quotidiana di cui lei parla e senza gloria cerca quotidianamente come puo'di mediare nella speranza di tempi migliori per tutti.Facendolo in silenzio e mai sottraendosi ai propri doveri. le auguro una Buona giornata e spero in un futuro migliore per tutti.

Aldo Vozza 21.04.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

IL CINEMA CONTINUA..CI VOGLIONO FAR VEDERE A TUTTI I COSTI LA CORAZZATA POTIONSKI DI FANTOZZI...una cosa è certa che il dopo voto non è ancora iniziato perchè siamo ancora in campagna elettorale. Siamo ancora nelle c.d. prove tecniche di trasmissione. Di certo è evidente a tutti che si stanno perdendo molti pezzi della vecchia politica. politici e partiti stanno scomparendo, prima e dopo il verdetto elettorale, sotto un processo naturale di pulizia che vede i cittadini , IL VERO POPOLO SOVRANO, partecipe e spazzino di politicanti incapaci di esistere se non con inciuci. Questa è l'Italia degli interessi solo partitici ..ma il cambiamento è in atto e nessuno può fermarlo. Nei prossimi giorni e mesi credo si assisterà ancora a tanta pulizia è un processo naturale e non si può fermare.
C'è stato un terremoto politico prima e dopo elezioni e sono rimasti in piedi edifici, intesi come partiti, pericolanti. C' è ancora chi pensa di ristruttare le case pericolanti ?..no! Bisogna buttare giù il vecchio e ricostruire se non ci sarà sempre il pericolo che qualche tegola ti cada addosso.
Avanti Grillo e chi vuole cambiare dalle fondamenta!
3 ore fa• Elimina

marcello damiani, Lodi Commentatore certificato 21.04.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Eravamo a sentirti a Udine venerdì sera e, non potendo votare il dott. Andolina, silurato da una mancata firma di Franzil, abbiamo deciso di votarti qui in F.V.G. Il tuo blog lo seguo da 5 anni o poco meno, come comico ti abbiamo visto al Carnera a Udine anni fa e poi alla Transalpina a Gorizia, già più politico che comico. Speriamo che Galluccio e i tuoi siano in grado di portare avanti il vostro programma, che condividiamo in toto, soprattutto per quanto riguarda la cementificazione, essendo di Villesse-IKEA!! Mariagrazia Perissin

Mariagrazia Perissin 21.04.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe

Ho pensato in questi giorni a una analogia per il nostro governo, ai presente le Farmacie, si sa che in una Farmacia ho ai un Figlo/a Farmacista o gli fai Sposare un/a Farmacista in modo chi il lavoro rimanga in famiglia, il punto chi il governo fà uguale il figlio non-farmacista la chimera del PDL e il PD meno L, e la sposa farmacista e Napolitano. Con tutto il Rispetto per il nostro Presidente della Reppublica, ha fatto in modo che la chimera vincesse e tenesse il potere sempre in mano ai soliti i noti. E io se fossi in te Grillo, terrei d'occhio le leggi e le loro decisioni, faranno tutto il possibile che tu alle prossime elezioni, non vinca, oppure con qualche Porcellum 2, nessuno possa governare tanto meno te.
Fai in modo di sconfiggerli nel tuo bellissimo modo Plateale (senza offesa), cosi che diventino la Barzelletta delle prossime 5 Decadi avvenire.

Io Ti Saluto, Beppe.

Ciao da Riccardo

Riccardo Grenzi 21.04.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Per sono andate le cose si dimostra che Grillo aveva ragione, sono tutti una pasta.
Bisogna mantenere costante la tensione l'impegno, forse andare di più nelle trasmissioni serie in televisione, avere fiducia nella vittoria, portare avanti le ragioni dei giovani e delle persone comuni che abitano in questa nazione, sottolineare le enormi differenze tra i ricchi e le persone comuni, non dare solidarietà nè assistenza ma il diritto al lavoro o a un reddito. Togliere ai ricchi e ridistrubuire le risorse. Mettere tutti sullo stesso piano e dare a tutti pari opportunità.

Saluti Saladin

Giuseppe M., Caltagirone Commentatore certificato 21.04.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Grllo.siamo sicuro che il pdl ha relamente preso 10 milioni di voti??? nessuno ha controllato?? avrei seri dubbi... non puo il m5s rimettere in ri-conta i voti del pdl?? come puo essere stato cosi votato dopo quello che ha combinato?????' ha fatto un passo indietro per dare spazio a Monti... poi è tornato come il salvatore della patria...ma è tutta una tattica ed ecco che è ANCORA Là!!!!!!!!!! ECON ALAFANO SUA ESTENSIONE.. BASTAAAAA...ABBATTETELO!!

adele z., bergamo Commentatore certificato 21.04.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

egregio signor grillo ho votato il movimento ma a quanto pare i poteri forti non lasciano la poltrona e quindi ci ritroviamo di nuovo presi in giro il nostro voto non conta nulla . a questo punto vorrei restituire carta d identita e codice fiscale e non essere piu italiano, dove devo recarmi?? grazie e auguri per la sua battaglia

emanuele puggi 21.04.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho seguito con attenzione le elezioni del "nuovo Capo dello Stato" e durante l'ultima lettura delle schede mi sono accorto che il nome del Presidente della Repubblica era espresso in varie forme (Napolitano - G. Napolitano - Napolitano G. - Giorgio Napolitano - Napolitano Giorgio).
Sarebbe interessante sapere quanti voti ogni diversa espressione di voto ha ottenuto e confrontarli con il numero dei rappresentanti dei partiti e delle correnti presenti alla elezione del Presidente della Repubblica (se dovesse coincidere risulterebbe chiaro che tra i partiti c'è stato un accordo ben preciso e garantito attraverso il voto controllato).
Mi viene da chiedere perchè il PD non ha utilizzato lo stesso meccanismo di controllo del voto con Marini e Prodi per capire da quale area del partito provenivano i cosiddetti "franchi tiratori; forse perchè era già tutto stabilito e programmato e non bisognava scovarli?
Inoltre, ho notato che i giornalisti della cosiddetta TV di Stato, dopo la rielezione di Napolitano, avevano tutti i volti più distesi e gli animi più sereni.
E' chiaro che si vuole impedire al nuovo di emergere e nel contempo si tenta di eliminare il Movimento e i suoi rappresentanti.
Un caro saluto e avanti così. Non permettete ai "padroni di Italia" di vincere e sconfiggere la democrazia.
Un cittadino

Eboli Francesco 21.04.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, il modo di pensare della sinistra è stato sempre lo stesso, infatti la loro ottusità l'ha fatta fare questa brutta fine! da vincitori(si fa per dire)a vinti. Che pena! W M5S

salvatore festa 21.04.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

"Carissimo Beppe
sono un impiegato pubblico che lavora all'INPS di Palermo e voglio
ringraziarti perché sei riuscito, senza sparare un solo colpo, a fare una
vera e propria rivoluzione. Costringere una classe politica che vive
lontana dalla realtà del paese che governa a smettere di pensare solo ai
propri interessi di bottega è il Tuo più grande merito. Ogni giorno tocco
con mano una realtà che è fatta di lavoratori costretti a chiudere la
propria attività (mi occupo di iscrizioni aziende con dipendenti) a causa
dell'impossibilità di pagare quella miriade di tasse e contributi imposti
da chi non si rende conto veramente che esiste una sola strada per
riprendere una crescita del paese che porti tanti a stare meglio, e pochi a
rinunciare solo ad alcuni dei propri privilegi.
Un solo commento negativo (se me lo consenti): nel pieno rispetto di un
grande uomo come Rodotà, ritengo che la rielezione di Napolitano vada
sfruttata come una vera opportunità per il paese e per coloro che come Te
cercano di creare una ITALIA di cui andare orgogliosi; coloro che cantano
alla vittoria non si rendono conto che questa è la loro vera sconfitta.
Napolitano ha dimostrato di essere un uomo credibile e affidabile al di la
di interessi di partito e la sua non più giovane età è garanzia della
mancanza di aspirazioni di carriera. Sono certo che a fronte di un
atteggiamento propositivo da parte Tua e dei parlamentari di M5S
(naturalmente la prima fase del movimento doveva essere di attacco al
sistema per poter portare dei cambiamenti) Napolitano saprà cogliere gli
indirizzi che, per Vs voce, gli giungono dal Popolo e potrà diventare il
vostro più grande alleato. "

francesco lo bianco, Palermo Commentatore certificato 21.04.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLIO A TUTTI DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO DEL GRANDE TRAVAGLIO - COPIATE QUESTO LINK E INCOLLATELO SULLA HOME DI GOOGLE

http://www.cadoinpiedi.it/2013/04/21/marco_travaglio_e_il_becchino_napolitano.html

vittorio v., torino Commentatore certificato 21.04.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.cadoinpiedi.it/2013/04/21/marco_travaglio_e_il_becchino_napolitano.html

vittorio v., torino Commentatore certificato 21.04.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
io mi considero una progressista per moltissimi aspetti. Non ero d'accordo con te sul muro eretto per non formare un governo, perché' avrei preferito il dialogo e anche un confronto. Ora, dopo la ri-elezione dell'impresentabile Napolitano, che non ha avuto nemmeno la decenza e l'umiltà, così' come aveva fatto Ciampi e persino Ratzinger, a rinunciare al secondo mandato, mi rendo conto che avevi ragione al 110%. La vecchia classe politica italiana e' vergognosa. Italy is fucked up. E dato che ho anche la cittadinanza americana posso dire che il mio presidente e' Barak Hussein Obama, che magari anche lui ha tremila difetti, ma e' sempre meglio di quella marea putribonda che viene da Montecitorio. Spero sempre di più nella rivolta popolare che spodestino questi individui. Governo "Amato": ma come cazzo si fa??? Un saluto sconsolato

Stefania Orme, Munich Commentatore certificato 21.04.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

E'la morte della Repubblica. Ci sono precedenti nella storia. Il caso Hindenburg, tenuto al potere fino alla morte. A lui successe Hitler. Il caso Cernenko, quando in Russia non si volevano rinnovamenti. .....
E' stata restaurata la Monarchia. Infatti chi è bene informato sa che Napolitano è figlio di Umberto II. Non è mai stato smentito.
E' l'apoteosi della N(M)aniPolitazione delle coscienze e di ogni logica demoNcratica.

Michele Bettini 21.04.13 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo,
vivo in Canada dal '68 ma il mio cuore e' sempre rimasto in Italia. Le vicende degli ultimi anni ed in particolare quelle degli ultimi giorni non sono degne ne' deLL'Italia ne' del suo popolo. Fin dall'inizio ho ammirato lo spirito del suo movimento. Ma anche chi e' nel giusto talvolta deve fermarsi e valutare fin dove si puo' spingere. Purtroppo il M5S con la sua inflessibilita' e' riuscito ad eliminare il PD e Bersani (che io credo un uomo onesto) ed a favorire il gioco di Berlusconi e le sue marionette. Non posso dire nient'altro che condoglianze! Forse, se come penso, l'Italia Le sta' a cuore, provi a dialogare con meno insulti e volgarita' e piu' proposte di valore. Non e' sufficiente solo dare spazio allo sfogo delle frustrazioni e della rabbia che tutti provano ma e' bensi' piu' difficile ed auspicabile costruire sulle macerie provocate da chi ha fatto sempre e solo i propri interessi calpestando senza pudore il cuore di tutta la nazione che doveva rappresentare. Temo che Lei ed il M5S abbiate perso l'occasione propizia per i cambiamenti necessari. Forse, come spero, le mie previsioni sono pessimistiche ed auguro a Lei ed a voi tutti nel movimento successo basato sull'onesta', sul rispetto e sul mantenimento della parola data. Sinceramente Maria Cozzi

Maria Cozzi 21.04.13 02:54| 
 |
Rispondi al commento

Altro che coraggio,questi arroganti sputano sui nostri figli;non si aspettino nulla di buono!

pinocaro 20.04.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, si e' capito, hanno eletto Napolitano e ora?? Che si fa?

Anastassia S. Commentatore certificato 20.04.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi stanno facendo il colpo di stato e l'avevo previsto. Preparatevi alla guerra civile!
Io farò la mia parte.

Michele Bettini 20.04.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI È SENZA PECCATO...... CHIEDO SCUSA BEPPE Non ho compreso com’è successo a molti di noi su quello che stava, accadendo. QUANTI SCHELETRI Nascosti Ci Sono negli Armadi dei nostri Così chiamati POLITICI??? SONO TUTTI MAFIOSI DELINQUENTI. MÀ Pensare di poter cambiare il modo di fare Politica nel nostro BEL Paese sembrerebbe impossibile. Mai così apertamente come si sta mostrando in questo momento questi PERSONAGGI forniscono LE PROVE Di COME FINO AD OGGI HANNO FATTO UNA POLITICA SPORCA. TUTTI A CSAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA. AUGURO A TUTTI VOI BUON LAVORO.

Sandro Marini 20.04.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il tuo scopo è quasi raggiunto , eliminare il pd e tenerti il pdnano

PIERINA 20.04.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Il vero responsabile di tutto ciò che sta succedendo è il Presidente Napolitano. Il gruppo dirigente del PD è stato ed è sul libro paga di Berlusconi.

Vincenzo Mauro, Torre Melissa Commentatore certificato 20.04.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI UNO! SIAMO PRONTI?

Bene, prima del previsto un avversario è stato fatto FUORI anzi direi che si è FATTO FUORI da solo.

Possiamo essere soddisfatti il M5S ha fatto la sua parte…grande mossa con RODOTA’….


Ma adesso CHE UN CONCORRENTE ESCE DI SCENA SIAMO PRONTI a salire noi in SCENA.

Siamo (ADESSO) ben attrezzati ad affrontare il SECONDO NEMICO e i prossimi scontri?

Se pensiamo che il PD fosse metà del PROBLEMA, sicuramente la SOLUZIONE si è AVVICINATA visto che si sta sgretolando e imploderà presto.

Ma se il PD non fosse stato il 50% del problema? E se per assurdo poteva essere il 50% della soluzione? Beh allora dobbiamo dire che la meta si è allontanata.

Lascio a voi decidere e CREDERE QUELLO CHE VOLETE,
ma se un nemico si distrugge da solo, mentre l’altro senza che SE NE SENTA PARLARE si RAFFORZA, forse mi viene da dire che i due CONTENDENTI in gioco non hanno in dote LO STESSO POTERE.
Perché se in questo momento chi parla e deve decidere si BRUCIA da solo è perché, evidentemente con POCO POTERE.

PENSIAMO CHE IN FUTURO IL M5S ne potrà avere DI PIU’?.

A QUESTO PUNTO DELLA PARTITA è evidente che abbiamo concorso ad eliminare il concorrente più debole, ora CONVIENE ANCHE AL M5S MANTENERE IN VITA il PD il più POSSIBILE, perché la PROSSIMA SFIDA SARA’ BEN PIU’ DIFFICILE.

ORA visione e strategia POLITICA RICHIEDE questo, se invece facciamo vilipendio di cadavere NON CI FAREMO CHE ULTERIORI NEMICI!

I P.d.R si VOTANO insieme con ACCORDI se non si fanno accordi si VA AVANTI da soli…
a questo punto un ACCORDO lo può fare solo il M5S (ma forse è troppo tardi).

MA POI CI TENIAMO il PRESIDENTE che verrà eletto da altri MA SOPRATTUTTO il PAESE che USCIRA ‘ da QUESTO SCONTRO.

Leggetevi il POST “NE VALE LA PENA in 8 PARTI del 2 aprile.

Scrivevo….BERSANI verrà asfaltato per aver dato la possibilità al M5S in diretta streaming”

Sono andati oltre ogni previsione, non gli hanno fatto neppure eleggere il P.d.R.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 20.04.13 04:57| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI è MOLTO IMPORTANTE:
FIRMATE LA PETIZIONE ON-LINE CON LA RACCOLTA FIRME PER RODOTà PRESIDENTE,FATELO SUBITO AL PIù PRESTO SERVONO 100.000 FIRME LA TROVATE SUL SITO DEL FATTO QUOTIDIANO.IT O SU FIRMIAMO.IT
PASSATE PAROLA,SPARGETE LA VOCE IN TUTTI I MODI SU FACEBOOK,TWITTER E DITELO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE O CHE POTREBBERO ESSERE INTERESSATI!!!!!!

Marco C., Como Commentatore certificato 20.04.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

la bindi si dimette: molto strano ....speriamo che domani non si presentino con d'alema che piacerebbe molto al berlusca.....

sandro p., Latina Commentatore certificato 19.04.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare al PD non sanno più che pesci prendere per spianare la strada ai loro candidati. Leggi:

"Pronto... casa Rodotà?"

su www.analiticamente.it


L'utile idiota Marini non è stato eletto. E' già un pericolo sventato. Spero che il Prode nepotista faccia la stessa fine.

Michele Bettini 19.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono per Rodota ne per Prodi e non sono nemmeno per la prima, seconda,terza scelta ecc.Avevamo detto niente giornalisti ne vecchi politici nei nomi del movimento.Invece sento dire che Rodota è il nuovo e che sono stati i cittadini a volerlo.Ma scherziamo! chi sono questi cittadini che lo avrebbero votato.A me non hanno dato la possibilità di votare perchè iscritto al movimento dopo il 31/12/2012.Quindi io sono un cittadino che non ha votato Rodota.Allora perchè dire e mescolare anche chi non ha votato? Ma poi si può sapere quanti sono stati i votanti iscritti a Dicembre 2012? Come si fa a dire Rodotà lo ha scelto il paese se a Febbraio il movimento non sapeva nemmeno se avesse preso voti? A me sembra che ci siamo già DEMOCRISTIANIZZATI ossia venditori di cazzate.Questo a me non sta bene. E poi finiamola con l'appellativo di cittadino, mica siamo alla rivoluzione Francese.Attenzione adesso arriva Danton, Marat ecc.Al momento il movimento non rappresenta il popolo Italiano ma bensi un movimento rivoluzionario per cambiare L'ITALIA.

Giuseppe DELL'ANTOGLIETTA, roma Commentatore certificato 19.04.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RODOTÂ PRESIDENTE. GRAZIE.

salvo ciciulla, Neuchâtel(svizzera) Commentatore certificato 19.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

**** IL TRANCIAPALLE ****

Bravo BEPPE
e bravi CINQUESTELLE ottima scelta continuare con RODOTA'.
Se causa stress RODOTA' dovesse passare il testimone, per coerenza e per scelta dei cittadini il candidato da proporre deve essere ZAGREBELSKY il quarto della topo ten.
Prodi, Marini,Inciuccio se li conosci li eviri.
Sino ad ora la coerenza ha pagato alla grande e NON ABBIAMO SBAGLIATO NIENTE, continuiamo su questa strada.
Se poi la partitocrazia partorisce mostri nefandi significa che il popolo italiano si merita quello che ha considerato che il 70% degli italiani assomigliano a QUEL TIPO CHE PER FAR DISPETTO ALLA MOGLIE SI E' TAGLIATO LE PALLE !
Noi del CINQUESTELLE le palle ce le vogliamo tenere organizziamo ogni giorno per preparare la botta finale e raggiungere la maggioranza fra 5/6 mesi e dopo avanti tutta.
Bravo BEPPE e bravi a tutti i CINQUESTELLATI che HANNO FEDE anche quando sembra che il capo faccia qualcosa di diverso.
Le città sono piene di cittadini fantasmi alla soglia della disperazione che anche se ridotti in condizioni disumane hanno quella dignità che li aiuta ad evitare a delinquere. BEPPE , GINO li dobbiamo aiutare perché NESSUNO VA ABBANDONATO INDIETRO. La ruota gira e la giustizia divina oltre che quella terrena nel giro di poco tempo porteranno parecchie persone all'isola di Alcatraz.
FORZA GUARDIA DI FINANZA SIETE FANTASTICI ogni giorno ne acchiappate a decine politici corrotti e andate anche da coloro che hanno fatto la legge che prevede il PIGNORAMENTO 100% dello STPENDIO e della PENSIONE. Altro che viva Roma o viva juve o viva Inter ecc. EVVIVA LA GUARDIA DI FINANZA, SIAMO CON VOI GRANDI RAGAZZI.
BEPPE mentre scrivo ti sento strillare al tg sei un TORNADO.
Vi voglio bene a tutti e grande solidarietà anche ai troll che stanno vivendo questo tragico momento.
Avanti così amigos
Hasta il Movimiento Siempre il Sogno Continua

giorgio p., verona Commentatore certificato 19.04.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se dobbiamo prenderci una delle solite facce, penso che Rodotà sia il meno peggio. Meglio di Ciampi, il peggiore presidente he potessimo avere. Meglio della voltaGabanelli, meglio di tutti quelli che hanno avuto responsabilità di governo, tutti criminali! Meglio della Bonino, che non è mai stata Bonina.

Michele Bettini 19.04.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono molti modi per impegnarsi ed attivarsi per promuovere questa iniziativa e per raccogliere le firme. Di seguito diamo un elenco sicuramente non esaustivo delle possibili forme di collaborazione. Per altre info potete comunque contattarci tramite l'indirizzo leggerifiutizero@gmail.com.

Firma e fai firmare i moduli

Controlla nella pagina della regione di tua appartenenza, o nella pagina degli eventi nazionali, dove e quando verranno effettuate giornate di raccolta firma o di presentazione della proposta di legge. Recati a firmare i moduli munito di un documento di riconoscimento e diffondi la notizia a tutti i tuoi contatti invitando anche loro a firmare i moduli della LIP RIfiuti Zero nella loro zona di appartenenza.

Pubblicizza l'iniziativa

Avverti i tuoi amici, i tuoi parenti, i tuoi colleghi di lavoro, usa facebook per diffondere i link e le notizie del sito www.leggerifiutizero.it, usa twitter, google+, le email o qualsiasi altro strumento per far si che l'iniziativa LIP Rifiuti Zero venga conosciuta da un sempre più maggior numero di persone

Organizza giornate informative e di raccolta firme

Contatta i referenti della tua regione tramite i riferimenti che trovi nelle pagine regionali per sapere se nel tuo comune/provincia sono già previsti banchetti o se sono già costituiti comitati locali pro LIP Rifiuti Zero. Se la risposta è affermativa mettiti in contatto con loro per dare anche il tuo supporto. Altrimenti chiedi ai referenti della tua regione le modalità per attivarti in modo tale che anche nella tua zona sia possibile firmare per la legge di iniziativa popolare

Comunica le date e i luoghi dei banchetti della tua zona

Se fai parte di un comitato regionale, provinciale o comunale e avete organizzato banchetti informativi e di raccolta firme comunicatelo tramite il form messo a disposizione a tutti i referenti indicando con cura tutti i seguenti dati:

Luogo (Regione, Provincia, Città, via, numero civico)
Data

VIVIANA V 19.04.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Un momento, il M5S (.*.*.*.*.*) ha proposto la candidatura anche di un certo altro prof. PRODI (anni 73, non proprio un virgulto). A tal proposito, ricordo che il responsabile di una nota Società Alimentare (che oggi non esiste più), quando tornava dai colloqui romani con Romano, praticamente occorreva la camicia di forza per trattenerlo: urla, strepiti, sbattimento di porte...chiamava a rapporto tutto il comitato ristretto per sfogare la propria rabbia.
Perché? Perché il prof. dei prof. (fondatore di Nomisma che si avvaleva dei sussidiari delle elementari per le proprie statistiche) per acquisire aziende decotte, prosciugava gli utili conseguiti da detta florida azienda (non sto scherzando) che successivamente, con un colpo di mano, fu smembrata e ceduta a privati (alcuni di loro privati in seguito anche della libertà personale).
Abbiamo proprio un estremo bisogno di questo mitico personaggio che per pronunciare un discorso che dovrebbe durare pochi minuti, tra uno sguardo al cielo, un serrare continuo di labbra, un "inscatolamento" (mani che evocano un quadrato, forse un cubo), lo fa protrarre per una mezz'oretta?
Direi di no!
Ma se piace a Voi, allora devo dire che la "disinformazia" continua a colpire!!!

Gerstan ., Legnano Commentatore certificato 19.04.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non si può fare l'errore di votare prodi che ci ha svenduti al'europa, non si può fare l'errore di accumunarsi a SEL sempre pronto pronto ad agire pro domo sua e dei suoi adepti ( amici);
scrissi a suo tempo " timeo ....sel et dona ferentes; CAVE !
vale m.p.cato

giacomo ., Bari Commentatore certificato 19.04.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere cosa diranno al proprio elettorato adesso. Sarà divertente sentire le giustificazioni. Corrette e argomentate quanto vorranno, ma pur sempre contrarie del tutto all'opinione della base.

Alessandro Madeddu 19.04.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

COS'E' UNA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE?

E' un metodo di democrazia diretta, con la quale i cittadini possono al Parlamento o ad un ente locale un progetto di legge .

"Il popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori, di un progetto redatto in articoli" (art. 71 della COSTITUZIONE).

Con tale strumento i cittadini possono portare in Parlamento tematiche e problemi che solo loro conoscono e che magari le istituzioni non conoscono.Esiste però un problema... I cittadini italiani raramente tendono a partecipare al processo di democrazia e spesso preferiscono delegare persone ritenute maggiormente competenti in base ad un principio simile all'IPSE DIXIT. Infatti che si può fare per promuovere tali iniziative??

Si può condividere un link su facebook o su twitter(o su altri social network)

Si può interagire con gli organizzatori per discutere sulle modalità di diffusione dell'inizitiva.E qui viene in soccorso anche la cosidetta democrazia interattiva.C'è infatti http://www.i-dem.eu/ che aiuta a creare gruppi per discutere e votare iniziative!! Viene da porsi una domanda molto semplice:perchè in Italia i cittadini si lamentano e sparano contro tutti(soprattutto politici che loro stessi hanno votato con le libere elezioni) e poi non partecipano autonomamente al processo di democrazia??Perchè dicono sempre "ci devono pensare gli altri"??

VIVIANA V 19.04.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Se si permetterà l'elezione di Prodi, (personaggio responsabile di danni economici incalcolabili all'italia in nome e per conto dei ceratori dell'attuale crisi) come presidente della repubblica non voterò mai più M5S e interromperò la creazione in corso di un gruppo nel mio comune... ma ho troppa fiducia in voi per credere a questa infausta evenienza...


Non riesco più a dormire e passo la notte in bianco. Ma come è possibile che il dirigente del PD, il condottiero che ha sempre mostrato alterigia nei confronti di Grillo ripetendo all'ossezione: " mi venga a dire in parlamento che cosa vuole ", e che doveva dire al Buffone d'Arcore: " ti conosco mascherina ! " finisca per tradire tutto il suo elettorato mettendosi d'accordo con lui così vergognosamente ? Poi,il giorno prima delle votazioni per la scelta del Presidente della Repubblica, annuncia che ci farà una bella sorpresa e candida uno stramarcio politicante come Marini al posto di una persona seria come Stefano Rodotà proposto dal M5S, e si fa fotografare a braccetto con il bamboccio dello Psiconano, Angelino Alfano. Il suo obiettivo è diventato forse: " DELENDA PD " ? Tutto ciò ce lo potrebbe spiegare solo la psichiatria . Forse nel contatto con lo PSICONANO ha subìto un forte attacco virale, ancora sconosciuto alla scienza medica, che lo ha condotto ad una qualche forma di pazzia ? Non stò scherzando. Qualcosa di grave deve essergli successo. Intanto è riuscito a distruggere il PD ed a rafforzare il PDL, certamente coadiuvato da D'Alema, Rosi Bindi ed altre grandi volpi del suo gruppo dirigente.
CHE FINE IGNOBILE, PIERLUIGI !!
Credo che dovrò passare altre notti in bianco.

Jano P. Commentatore certificato 19.04.13 07:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando D'Alema divenne segretario del PDS nel lontano 1994 io a vedere quella faccia da porco delinquente mi dissi "per l'Italia è finita" e mi feci il passaporto per scappare all'estero, poi i problemi dei miei genitori mi trattennero.
Se avessi saputo l'opera di distruzione materiale e morale che lui e il suo socio Berlusconi hanno effettuato mi sarei dato retta.
Adesso che l'inchiesta Montepaschi ne sta avvicinando l'arresto e la morte in galera, si comporta come Berlusconi,sanno che i loro partiti che per essere tenuti in piedi hanno richiesto il saccheggio del paese sono defunti e quindi cercano di mettersi in sicurezza dai giudici e dalla gente al Quirinale.

mario genovesi 19.04.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il presidente di tutti esiste davvero?

Vota il tuo inciucio preferito su
www.analiticamente.it


Bene Grillo sono d'accordo in pieno con quello che hai scritto ieri su Bersani e Berluscazzi, ma perchè non cerchi di fare uno sforzo, tappandoti magari il naso e non lo dici più chiaro al Pd che se voteranno Rodotà, finalmente farai un governo con la sinistra, n(dove naturalmente si conterà al 50%), così finalmente mandiamo affanculo definitivamente il puttaniere mafioso e facciamo subito qualche legge di totale cambiamento? C'è ancora una notte e una mattina di tempo! altrimenti ci becchiamo le mummie con la peste per almeno altri 7 anni! PARLA CHIARO! fAGLI UNA TELEFONATA! SEI ANCORA IN TEMPO! ANZI avresti dovuto farla prima! Dell'orgoglio non ce ne facciamo un cazzo una volta che facciamo decidere solo agli altri! ...

Nicola C., Rimini Commentatore certificato 19.04.13 02:37| 
 |
Rispondi al commento

il senatore mastrangeli marino continua con le sue RIDICOLISSIME apparizioni in tv contravvenendo alle regole del m5s.. c'è bisogno che qualcuno gli faccia capire che deve cucirsi la bocca.. altrimenti gliela chiuderemo noi.. AVVISATELO ANCHE VOI
https://www.facebook.com/marino.mastrangeli.1

michele d., Grottaminarda Commentatore certificato 19.04.13 00:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe come vedi e' tutto una farsa , PD e PDL due mediocrità' che si spacciano per partiti di cultura liberale e invece sono soltanto partiti autoritari di basso rango capaci di pensare ai loro diretti interessi egoistici e venali, mistificandoli come ideali necessari per il bene della nazione con finalità collettive ed altruistiche , quando invece sono soltanto infami interessi personali mascherati da falsi ideali. Cerchiamo almeno di eleggere un vero Presidente che rappresenti la Bella Italia e la parte migliore della nazione. Ciao Beppe Grazie , Vinci e Stravinci. Ciao pasquale. Bianchi

Pasquale bianchi 18.04.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Amici del MoVimento 5 Stelle, innanzitutto la mia personale ammissione assieme al pentimento di avere, per molto tempo, sottovalutato il M5S, qui non prometto la mia adesione, ma non la escludo! Dopo le innumerevoli volte che il sistema politico ha tradito i valori e gli ideali cui mi riferivo nel conferire il mio mandato elettorale e non ultima con la proposta di un Presidente della Republica dell'area della sinistra ma ... gradito al PDL ed in particolare a Berlusconi !!! - per inciso ho sempre votato nell'area di sinistra, alle recenti politiche: L. Puppato PD per il Senato e Nichi Vendola SEL per la Camera - mi riprometto nelle prossime occasioni di essere molto rigoroso nella ricerca di soggetti che non siano mai scesi a compromessi, ai quali dare il mio sostegno. E' per questo che penso che il M5S abbia molte probabilità di essere destinatario del mio sostegno, appunto. Infatti, riconosco al M5S il pregio della lealtà nei confronti dei principi e valori che rappresentano le aspettative dei propri aderenti! Tuttavia, consentitemi un ammonimento: sorvegliate, cioè ... sorvegliamo che non ci siano "infiltrati", persone del compromesso, i professionisti "dell'inciucio" sono abilissimi, usano tutti i mezzi e sono capaci delle più subdole trame e contaminerebbero in maniera irrevocabile anche la purezza del MoVimento 5 Stelle! Grazie per avermi dato ascolto !

Emanuele Rinaldi 18.04.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Dato che non avete pubblicato quello mio precedente, lo dico in altro modo. La Gabanelli, donna dalle foto ingannevoli, alcuni anni fa presentò un servizio in TV COMPIACENDOSI che si stava dando il Via al Ponte di Messina. Roba da pennivendoli senza principi. Una persona per bene si sarebbe rifiutata di presentare tale programma.
Non vado a votare da 30 anni. A causa di questa gaffe di Grillo, non voterò per altri 30 anni.
Michele Bettini

Michele Bettini 18.04.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Gabanelli??? Perché questa s......? Con molto entusiasmo annunciò in TV anni fa, che finalmente siu stavano iniziare i lavori per costruire il Ponte di Messina. Meritava la FUCILAZIONE in diretta!!! Nelle foto truccate appare una donna procace. E invece è senza petto e flaccida. Direi SCHIFOSA!

Michele Bettini 18.04.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi offro io di fare il Presidente della Repubblica. Ho tutti i requisiti e sono da sempre un rivoluzionario. Più di Grillo. la candidatura di Marini mi sembra una cosa orrenda. Lui, col secondo Prodi, appena nominato presidente del Senato TRADI' Prodi dicendo nell'occasione dell'insediamento, che le leggi di Berlusconi non andavano abrogaate. Un grande e intollerabile tradimento della patria. Andava fucilato alla Schiena! Altro che Presidente di questa specie di repubblica.

Michele Bettini 18.04.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

STANNO OLTREPASSANDO OGNI LIMITE DI DECENZA...SE PASSA UNO DEI NOMI CHE SI SENTONO NELLE VARIE TV CREDO CHE TUTTI GLI ITALIANI DOVRANNO DAVVERO SCENDERE IN PIAZZA A GRIDARE CHE QUELLO NON E' IL NOSTRO PRESIDENTE...E' ORA DI DIRE BASTA NON SOLO SCRIVENDO SUL BLOG MA SCENDENDO IN PIAZZA E BLOCCANDO IL PAESE CHE TANTO E' GIA' IN GINOCCHIO...VOGLIAMO UN PRESIDENTE DEGNO DI NOI, CHE SI IMPEGNI E CI RAPPRESENTI DI FRONTE AL MONDO E CHE TUTELI FINALMENTE I NOSTRI DIRITTI E NON CI SVENDA ALL'EUROPA COME E' GIA' SUCCESSO...E CHE APPLICHI LA NOSTRA COSTITUZIONE E NON LA IGNORI COME HANNO FATTO NEGLI ULTIMI ANNI...CHE CI AIUTI A RIAPPROPRIARCI DELLA NOSTRA SOVRANITA' MONETARIA, PERDUTA SENZA BATTERE CIGLIO DA NAPOLITANO, IL QUALE HA ANCHE TENTATO DI CONVINCERCI CHE E' STATO PER IL NOSTRO BENE (FORSE PENSANDO CHE GLI ITALIANI SIANO TUTTI CON L'ANELLA AL NASO...) SE RODOTA' CI GARANTISCE TUTTO QUESTO E SI IMPEGNA A METTERLO IN PRATICA ALLORA BEN VENGA, ALTRIMENTI TROVIAMO QUALCUNO SUPER PARTES CHE POSSA FARLO...E CHE TUTTI QUEI POLITICI CORROTTI E INDEGNI ABBIAMO ALMENO IL CORAGGIO DI VERGOGNARSI DI FRONTE AL POPOLO ITALIANO...GRAZIE M5S, ULTIMA SPERANZA DEMOCRATICA DI CAMBIAMENTO VERO...

PAOLA M., MODENA Commentatore certificato 18.04.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://futurama3000.myblog.it/


Vedete come le persone incazzate li fanno spaventare? Propongo domani di andare a motecitorio. Più saremo più si spaventeranno. Beppe io sono pronto. Voi scontenti del PD venite a Montecitorio o andate a protestare alle sedi del partito !!!!!

Federico T., roma Commentatore certificato 18.04.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ma che razza di spettacolo dà di sè questa Italia. Dire che è scandaloso è poco. Guarda che in Germania ( mi ha scritto un mio amico) pensano che Bersani sia il più acceso sostenitore di Silvio. Ma.!!!!! Vorrei fare con gli amici del movimento una modesta riflessione sul termine condiviso. Condividere significa apprezzare gli aspetti universali della Costituzione ed eleggere un Presidente che la rispetti e la faccia rispettare. Bersani,dalle scelte fatte, crede che condividere voglia dire accontentare Berlusconi, su questo o quel nome. Rodotà, del quale si conosce il valore di giurista è un ottimo rappresentante della Costituzione, così come lo sarebbe stata la Gabanelli e come lo sarebbe Emma Bonino, che non mi convince,però, a fondo,in quanto starebbe bene anche alla Carfagna.
Tieni duro Beppe, altri sette anni di Silvio libero di agire come più gli paiace e lìItalia + morta.

gianna arzela, la spezia Commentatore certificato 18.04.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Povero bersani, è bello che cotto.

gianfranco g. Commentatore certificato 18.04.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Visto l'inciucio di Bersani, invito tutti i compagni che ancora rimanevano nel PD ad ISCRIVERSI IMMEDIATAMENTE IN MASSA NEL MOVIMENTO 5 STELLE: ora è chiaro a tutti che nel PD di sinistra non è rimasto neppure il profumo, che dico, neppure il ricordo. Liberiamo quel partito in modo che possa diventare il nuovo partito di destra al posto del PDL. IO LO FACCIO SUBITO E SPERO DI ESSERE IMMEDIATAMENTE SEGUITO DA TUTTI VOI.

Roberto Gessi, BOLOGNA Commentatore certificato 18.04.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono oramai sistematicamente "rimosso" dai commenti sul blog di Grillo e dai post di Travaglio. Evidentemente non sono ne volgari ne congormi.

http://www.lettera43.it/video/endorsement-bonino_4367590948.htm

Francesco Falcolini, Milano Commentatore certificato 18.04.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

In politica si deve avere la forza morale di rimandare un sogno pur di aiutare un vecchio ad attraversare la strada.
L' umiltà non è mai sulla tavola degli stolti.

Alessandro Caponetti, Loiano Commentatore certificato 18.04.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Cittadino Crimi ha incontrato con serenita' e correttezza le persone che protestano davanti al Parlamento.Perche' non fa' altrettanto la signora
Finocchiaro,forse teme una forte contestazione,forse e' impresentabile pure lei insieme a tanti big. del PD meno L.
saluti Silv.

Silverio D., Montesilvano Commentatore certificato 18.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tieni lontano da Bersani il M5S!!! Nessun inciucio ... nessuna disponibilità ... nessuna apertura!!! Lui come gli altri politicanti di turno hanno distrutto l'Italia e sopravvivono solo nella speranza di mantenere le ricchezze ed i privilegi sottratti al Popolo. Prepariamoci alle vicinissime elezioni ... per finire il lavoro di conquista della nazione. Nessun voto per Prodi e/o per Dalema e/o per Amato ... cinici esseri, figli di dracula!!! Un solo voto espresso a loro favore rappresenterebbe la fine di M5S!!!!
Resistere ... resistere ... resistere!!!!

Anna Mancini 18.04.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Beppe dovrebbe incontrare subito Bersani accompagnato da Fo e da Rodota' nella sede naturale del Parlamento

Rosario Binetti 18.04.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Bersani ?? Incompetente a gestire un partito, al massimo può amministrare un piccolo condominio.
CHE DELUSIONE !!
Mi consola il fatto che stavolta non l'ho votato.
Forza Beppe, facciamoli fuori tutti questi sporchi personaggi che, pur di salvaguardare i propri privilegi, stanno portando il paese alla catastrofe.
MALEDETTI ||

Jano P. Commentatore certificato 18.04.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Fra poco incomincia la secoda votazione, Marini è bruciato Pdl e PD dicono di votare scheda bianca ma forse dopo Rodotà potrebbe riemergere il nome del professore mortadella.Io spero che anche se si dovesse arrivare alla quarta o quinta(se c'è) la spunti Rodotà naturalmente.Certo è che questi dirigenti del PD sono veramente dei sPDudorati continuano a fare gli inciuci ma mi fa molto piacere vedere che finalmente che qlc all'interno del PD cominci a ragionare con la sua testa e non esegua gli ordini che gli vengono dati, speriamo non sia una casualità..e quelli del PD che ci credono ancora compresi i Renziani mi fanno pena ciao

dorval dorval 18.04.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Forza, ragazzi ce la faremo!Rodotà è il candidato migliore in campo,di grande spessore e capacità!
Come fa il PD a voltare le spalle a questa scelta eccellente,come è possibile?Questo abbraccio mortale fra B&B è solo per mettere al sicuro le loro malefatte.......contravvenendo quelle che sono le vere istanze di noi "poveri" e comuni mortali!
Lavoriamo per cambiare radicalmente le cose iniziando con il votare e far VOTARE RODOTA'!!!
Ce la faremo!!!!!!!Sono orgogliosa di aver votato il M5S;grazie di esistere!

alessandra fabbri 18.04.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'ennesimo attentato alla democrazia e l'ennesimo inciucio pd- pdl state ancora qua a scrivere sul blog quando tutti dovremmo alzare il culo dalla sedia ed andare a protestare sotto il Quirinale!!! Grillò da solo nn può fare nulla!!! Nn é mica Gesù Cristo!!!
È forse arrivata l'ora di prendere i forconi in mano e liberarci della spazzatura???

Lillo Salpietro 18.04.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

I 5 Stelle:
Presidente Gabbanelli
....se rinuncia c'è Strada
....se rinuncia c'è Rodotà
....se rinuncia c'è Prodi

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, Franco Marini bocciato. Uno smacco per il PD? Ma anche no.
1) I parlamentari del PD hanno dimostrato che non sono pecore, ma liberi rappresentanti del popolo che seguono le indicazioni del loro segretario solo se sono convinti, diversamente da quelli di altri partiti o movimenti.
2) Bersani è una persona coerente e coraggiosa che crede alle sue idee. Aveva già dato anche troppo accettando il penoso incontro con i capigruppo del M5S, una prova affrontata con lo spirito di Cristo sul Calvario, e quindi ha fatto bene a non prendere in considerazione le beffarde mezze promesse di Grillo sul voto alla Gabanelli ("cominci il PD a votare la Gabanelli, poi chissà... Vedremo...", manco fosse una fanciulla ritrosa ma non tanto, che nega/promette le sue grazie allo spasimante). Tanto piú che erano ancora caldi i server di Casaleggio che avevano ospito il sondaggio sul Presidente, e giá Grillo molto elegantemente scaricava la Gabanelli e puntava su Rodotà. Bersani era convinto che fosse necessaria una ampia convergenza, e l'ha cercata, consapevole dei rischi... "Ho promesso nella mia campagna elettorale che non farò quello che è popolare, ma quello che secondo me è necessario". È una lapidaria affermazione di Barack Obama, presidente degli US. Bersani si è comportato cosí. Quanti altri leader italiani lo stanno facendo?
3) Le sprezzanti affermazioni di Grillo, sull' accordo già fatto tra Berlusconi e Bersani sui nomi di Amato o D'Alema, si sono rivelate per ora una bufala. Che tale resterà.

paolo b. Commentatore certificato 18.04.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene
Non mi rivolgo ai sicari prezzolati che si divertono scrivendo quello che gli viene chiesto.
Ma alla parte del PD giovane e seria... Cosa avete capito della strategia di Bersani? Vi sembra che stia pensando a voi od al paese oppure in accordo con l ineleggibile si faccia i cazzi suoi.
Non credo sia difficile rispondersi, nemmeno per voi.....
Ps
Il cambiamento e' sinonimo di intelligenza.

Pier Ceccarini, Legnano Commentatore certificato 18.04.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Errori su errori pagati sulla nostra pelle, prima Grillo che non si accorda con Bersani per un governo "A" 5 stelle, ora Bersani che si suicida appoggiando Marini al posto di Rodotà.
Poi i piddini accusano Grillo della prima cazzata e i grillini accusano Bersani della seconda e tutti credono di avere ragione quando hanno torto tutti!
Che schifo, la svolta per questo paese sembra sempre a un passo ma noi restiamo sempre in mezzo ad essere presi per il culo!

Giulio Sicari, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

non se ne vogliono andare , e sarà difficile per avere un presidente della repubblica rappresentativo per tutti ....... beppe tieni d'uro ....

mariangela valotti, Brescia Commentatore certificato 18.04.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Il M5S ha espresso i suoi nomi consultando decine di migliaia di iscritti. Ha votato persone come Gabanelli, Strada, Rodota', Zagrebelsky, Imposimato. HA fatto bene questa e democrazia . Il PD ha consultato solo Berlusconi.
Ma che vergogna ha queto partito PD non ha serietà politica un po di pudore quante volte abbiamo ascoltato in tv che viene offeso da berlusconi dicendo:
BERLUSCONI:non vogliamo stare con i comunisti ; Berlusconi per processi quante volte dice: questi sono i giudici comunisti OFFENDENDO IL PD. MA BERSANI E COMPANI NEL PARTITO COMPORTANDOSI COSI' DIGNIFICA UNA COSA SOLA CHE NEL PD IL 50% SONO INGUINATI E CORROTTI DA BERLUSCONI SPECIALMENTE I DIRIGENTI DEL PD. Questa differenza di iniziativa su citata va espressa al popolo italiano non solo SU internet ma soprattutto in tv di stato . i parlamentari del m5s deve dire con molta trasparenza queste cose in modo che tutti possono vedere e ascoltare.Giorni fa ho ascoltato e visto (porta a porta)FINO ALLE 23,30 il capogruppo del senato m5s intervistato da bruno vespa bene immagina quanta gente a potuto vedere la trasmissione ,(PENSA CARO BEPPE QUANTA GENTE NON HA UN COMPIUTER OPPURE SE CE L'ANNO NON LO SANNO USARE.)ALLORA CHE FACCIAMO NON LI VOGLIAMO AGGIORNARE QUESTA GENTE?) cosi c'e' più popolarità E IL POPOLO SA A CHI VOTARE O FARE UNA SCELTA. IN FUTURO.CIAO BEPPE STAMMI BENE
MARIO.

mario mosca 18.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulla cosa ho visto l'intervento di Crimi,per dimissioni della Mangili. Bravo Crimi sei un grande.....L'erba volant va rimossa prima,altrimenti si radica ed é più difficile estirparla.Avanti ragazzi, determinazione e sangue freddo. Quest'Italia va cambiata abbiamo bisogno di aria pulita in tutto e per tutto.

Maria P., Milano Commentatore certificato 18.04.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Il vecchio lupo e' uscito con il pelo arruffato.Bersani si prepari a fare il mozzo sulle navi di Berlusconi.
Silv.

Silverio D., Montesilvano Commentatore certificato 18.04.13 14:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Marini presidente significa:

1. 5 anni di governo pd-pdl, soprattutto per incassare i relativi stipendi
2. Marini presidente del cms=salvacondotto per berlusconi
3. Scommettiamo che entro i 5 anni berlusconi viene nominato senatore a
vita?

Cmq grazie ai vecchi partiti, volevamo farvi fuori ma voi avete scelto
l'eutanasia. Meglio così.

Fabio 18.04.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Evviva!!!!!Marini non c'è l'ha fatta, ma attenti ora tireranno fuori Amato...o Dalema.

Maria P., Milano Commentatore certificato 18.04.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

MARINI FOR PRESIDENT:

MARINI FOR PRESIDENT: 18.04.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento


Questa era la sorpresa di Bersani? Marini!!!!Pd e Pdl si stanno scavando la fossa da soli.

Maria P., Milano Commentatore certificato 18.04.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, è un pò che scrivo qua sul blog o meglio rispondo più che altro ai commenti che vengono scritti e, ho sempre difeso le mie idee. Ma oggi, oggi purtroppo tutto è cambiato, mi rendo conto che alla fine avevate ragione voi (lo ammetto con infinita tristezza ma è così). Io come moltissimi altri elettori del pd abbiamo creduto a questi signori che dicevano di volere il cambiamento, devo ricredermi...vedremo quello che succederà

Daniela Daffinà, Roma Commentatore certificato 18.04.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo voluto segure una strateggia da pazzoi, volevamo cambiare il nostro paese ma lo abbiamo consegnato ai nostri avversari, non ci lamentiamo questi ci governeranno per 5 anni e adio movimento 5 stelle, mi dispiace ci ho creduto e ci credo ancora ma abbiamo topato da veri fessi.

giuseppe sanna 18.04.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

E' UNA INDECENZA QUELLO CHE STA' SUCCEDENDO IN ITLIA IN QUESTE ORE. IO PENSO CHE DAVANTI A NOI C'E' UN BIVIO (O PUNTO DI NON RITORNO)O RIUSCIAMO A CANCELLARE QUESTA NOMENCLATURA CHE CI OPPRIME E CI RUBA LA VITA, OPPURE E FINITA....IO FACCIO UN AUGURIO A BEPPE GRILLO E PREGO PER LUI AFFINCHE' IL SIGNORE GLI DIA FORZA E LUCE PER CONTINUARE QUESTA MISSIONE CHE CI POTRA' PORTARE A UNA SOCIETA' PIU' ONESTA E SOLIDALE.sisto

LUCIANO SISTO INNAURATO 18.04.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

…..”ciò che tiene unite le persone dopo il momento fuggevole della azione -quella che oggi chiamiamo organizzazione-e ciò che nello stesso tempo le persone mantengono in vita stando in piedi è il potere. E chiunque per qualsiasi ragione si isola e non partecipa a questo essere insieme perde potere e rimane impotente per grande che sia la sua forza e per quanto valide le sue ragioni.
Se il potere fosse più che questa potenzialità implicita nell'essere insieme, se potesse essere posseduto come vigore esplicato come forza invece di essere subordinato all'incerto e temporaneo accordo di molte volontà ed intenzioni .,l' onnipotenza sarebbe una concreta possibilità umana.. Infatti il potere della ragione non è soggetto a limiti non ha alcuna limitazione fisica nella natura umana nell'esistenza corporea dell'uomo diversamente dalla forza . ….- Il potere può essere quindi diviso senza che diminuisca ed il gioco reciproco dei poteri che si bilanciano, è capace di generare potere più grande solo se venga reciprocamente giocato e non finisca nella situazione di stallo. ....8Anna Arendt pg 156 VITA ACTIVA ed Cor. Sera.
queste sono considerazioni generiche e validissime che indicano bene lo stato attuale di stallo del movimento M5S edel PD.La mancanza di unità e di incapacità di azione dissolta dalle beghe interne è preoccupante: si sarebbe potuto mandare a casa Berlusconi ,dissolvere il PDL e creare una base di potere per cambiare lo stato ,rinvigorire economia e cultura sollevare in modo significativo le condizioni di povertà e le disfunzioni del sistema pubblico, al contrario si rafforzano le destre ed i fasci, si dà il tempo di rifiatare e sollevarsi alle forze speculative ed al potere finanziario,e ci sia avvia verso la bancarotta politica. Complimenti a tutti per averci rappresentato degnamente.

Maurizio Enzo Lazzerini 18.04.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

perdente come Bersani in Italia c'è solo l'Inter, bella coppia

Lamberto Zingarini, Perugia Commentatore certificato 18.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

x PAOLO PETRAROLO, RAVENNA :
VAFFANCULO

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento


x PAOLO PETRAROLO, RAVENNA , che mi dice:

"Sei al soldo della politica, puzzi di marcio.
Inoltre la tua analisi del cazzo, ficcatela nel culo. La tua ignoranza è palese a tal punto da farmi ritenere che Berlusconi è ciò che ci vuole a questo paese. Se non sei daccordo con le idee del movimento, che cazzo ci fai qui?
Togliti dalle palle e vai a rompere i coglioni da un'altra parte!"
PAOLO PETRAROLO, RAVENNA

Rispondo:
Paolo caro, tua madre deve essre stata una mercenaria da pochi soldi ( zoccola) se ti ha dato una mala-educazione che ti da' il diritto di trattare le persone con linguaggio di una scurrilità inqualificabile.
Pur-tuttavia, cercherò di venirti a trovare, per un confronto civile ( e ci verrò....stai sicuro) e cercherò di farti un culo come Porta Capuana ( vatti a fare una gita e ne constaterai de visu le dimensioni). COMUNQUE non ti salverai......nè tu, nè quell'imbecille barbuto, puzzolente, antiestetico a cui hai affidato il tuo labile eristretto cervello......
NON TARDERO'........INESORABILMENTE!!!!!!!!!!

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Io ho sempre votato pd, non succederá mai più!!! Bersani una delusione assoluta! M5s in calo nei sondaggi? Non credo proprio...

Giuseppe Botti (giusbot), Roma Commentatore certificato 18.04.13 13:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA ROMA!!!!

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Un giornalista del corriere della sera ha affermato che in caso di Marini non votato, il PD si potrebbe ricompattare propondendo il Mortadella.... sempre peggio. Complimenti al giornalista, che ha eseguito una analisi da servo del potere

Federico T., roma Commentatore certificato 18.04.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Bè non c'è da sorprendersi. Sinceramente gia me l'aspettavo che quei poveracci del pd-pd-l in un prossimo futuro si mettessero d'accordo per scegliere il peggior candidato d'interesse comune alla presidenza della repubblica. Ci sono troppi interessi finanziari in gioco, italiani e internazionali!
Nessuno del pd o pdl ha mai voluto veramente stipulare un accordo col m5s, solo baggianate e contentini per avere i numeri necessari a farsi i loro comodi. fai bene ad agir poco e aspettare che marciscano da soli, così tutti si renderanno finalmente conto della grande incompetenza di chi ci governa.
Speriamo bene per queste presidenziali... il prossimo passo sennò saranno le piazze in rivolta.

Simone Martini 18.04.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

La possibile elezione, dell'ottuagenario Franco Marini alla presidenza, solleva una importante questione sociale: la di Lui badante, dovrà essere,democraticamente, eletta?

glauco dopo , novara Commentatore certificato 18.04.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi comunicate il blog di bersa e/o del Pd che gli devo scrivere due cosette??

Ben Monaco 18.04.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PRESIDENTE CHE VORREI
Vorrei come Presidente della Repubblica una persona di PARTE che stia cioè dalla parte dei deboli,dei vessati e che sappia incontrare non le sudaticce mani dei politicanti ma quelle degli onesti cittadini.Un Presidente che sia con la gente per la gente ed operi attraverso la gente.Un Presidente che possa ben eliminare anche i discorsi di inizio anno tanto sarà visibile la sua opera durante il tempo che governa.Vorrei un presidente capace di indicare sicuramenbte il cambiamento con la forza di suggerimenti decisivi.
Vorrei un Presidente capace di vedere l'Italia così com'è senza farsi fuorviare dalla magnificenza del palazzo in cui vive.Vorrei un Presidente capace di cogliere la disperazione negli occhi di un'Italia sempre più disperata e che gestisca il cambiamento con atti incisivi.Vorrei un Presidente capace di dire no a qualsiasi alleato se propone all'Italia l'ennesima azione di guerra .Vorrei un Presidente che operi solo con la forza della diplomazia e delle vie democratiche.Vorrei un Presidente capace di dire no ,il grande no dell'Italia finalmente adulta e non succube,a tutte quelle proposte che non vadano nel senso del bene comune del paese.
Insomma,vorrei un uomo come Presidente.

giulio renzo BIGHIN, padova Commentatore certificato 18.04.13 12:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bersani ha la maggioranza alla Camera, ma non al Senato.
Costituzionalmente vi è l'OBBLIGO di fare un Governo che riceva la FIDUCIA di una maggioranza da ambedue le Camere.
Il Parlamento non può essere sciolto per il semestre bianco.
Bersani CORTEGGIA GRILLO......per un GOVERNO DI CAMBIAMENTO......
Grillo dice di no .....si estranea dalla lotta....e congela i parlamentari M5S

Berlusconi CORTEGGIA Bersani......per un GOVERNO DI tornaconto.......
BERSANI dice NO a Berlusconi........e Grillo persiste......
Si arriva all'elezione del Presidente della Repubblica.......
Grillo NON cerca Bersani.......Grillo NON VUOLE PARLARE CON NESSUNO.....

MA CHE CAZZO VOLETE????????
A PARTI INVERTITE GRILLO CHE CAZZO FAREBBE????????

SI ACCUSA BERSANI DI NON FARE CIO' CHE NON GLI PERMETTETE?

BASTA FARE I FROCI CON IL CULO DEGLI ALTRI!!!!!!!!!
GRILLO VAI A LAVORARE, A 800 € AL MESE, DA PRECARIO.....
NON E' CHE MI PROPONI IL CAMBIAMENTO PER DARMENE 600 DI € AL MESE......

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RODOTA' FOR PRESIDENT

RODOTA' FOR PRESIDENT 18.04.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

E meno male che il puffone lo voleva smacchiare! "Fantastica" foto sull'Ansa di bersa&alfa!!!! questa è provocazione, mi viene da piangere, sento l'odore della linfa dei bastoni schizzata sull'asfalto.... l'Italia si sta sgretolando e questi non pensano altro che a salvare il loro cu.o....

Ben Monaco 18.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Forza Roma!!!!!!!!!!!!!!!!

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Sia ben chiaro al PDL e PDmenoelle.
La rottura del patto sociale prevede la rivolta sociale. E la rivolta sociale sfocia quasi inevitabilmente nella violenza.
Uomini avvisati, mezzi salvati.

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 18.04.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Peccato. Un consiglio: sig. Grillo hai finito di elencare le anomalie italiane? Se non hai finito continua pure a non agire a favore di chi ti ha votato, continua a dire che in passato non è stato fatto nulla per il popolo. Ricorda però che anche tu ora rappresenti il passato. Auguroni e vaffanculo.

ENRICO DALLARGINE 18.04.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Grillo attacca: «Bersani suicida
Andiamo a prendere politici sotto casa»

Visto che Grillo ha messo la cicuta nel bicchiere di Bersani, non penserà mica di scamparsela.......
Andremo si a prendere i politici sotto casa (TUTTI), ma non per protestare, bensì per requisire TUTTI i loro beni. Poi......con dolcezza..........ZAPPA PER TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

DOMENICO ., ITALIA Commentatore certificato 18.04.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Cari lettori,
la vicenda della elezioni del capo dello stato spiega bene la storia della cosiddetta Seconda Repubblica.
Bersani e Berlusconi sono i capi di due gruppi di interesse economico-finanziari. Bersani rappresenta il sistema delle Cooperative Capitalistiche, ; Berlusconi la Fininvest, con interessi in tutti i settori dell’Economia italiana, entrambe con interessi nell’informazione, banche, assicurazioni, costruzioni edili ecc.. In queste ore cruciali per la formazione del governo e per la elezione del capo dello stato, Bersani si fa consigliare da Errani, presidente della Emilia e portatore degli interessi del sistema delle Cooperative (es. la Cmb che vuole la Tav - Val di Susa). Berlusconi, come oggi Bersani, prima che i mercati lo costringessero a dimissioni da governo, si consultava con i Dirigenti del suo Gruppo Fininvest Confalonieri e Figli: voleva sapere cosa conveniva all’azienda, se dimettersi o resistere al governo.
Grillo dice bene ed è evidente a tutti Pd e Pdl sono la stessa cosa, perché uniti dai comuni interessi economici. Questa è la storia degli ultimi venti anni. L’Accordo Bersani - Berlusconi prevede Marini alla Presidenza della Repubblica, Governo a Bersani, impunità per Berlusconi e affari per i gruppi economici di riferimento dei due Leader.
Se questo Accordo Criminale va avanti la presa della Bastiglia sarà inevitabile.

Stefano Claps

Stefano Claps 18.04.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

la vera forza dei potenti e l'ignoranza dei popoli..ribelliamoci a questi continui "inciuci" nascosti, la politica non è un privilegio per quei 4 malavitosi, è lo strumento di tutti i cittadini italiani per uno stato GIUSTO,DEMOCRATICO E FONDATO SUL LAVORO......SVEGLIATI POPOLO ITALIANO hai vissuto nell'indifferenza e nell'ignoranza troppo a lungo

francesco zimbè zaire 18.04.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

..Che Belloo!!....andesso manca solo il gemellaggio tra Juve e Toro, Roma-Lazio inter -milan.....

Ruggiero ., Torino Commentatore certificato 18.04.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

E' qui la democrazia, bravo Beppe e speriamo che questo serva per incrementare il nostro elettorato. Tutto il resto è noia, anzi schifo....

sabrina maccioni, gonnesa Commentatore certificato 18.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, ma proprio tu parli della responsabilità altrui? Sei stato e continui ad essere lo "Schettino della politica" che si assenta nel momento del bisogno e che, quando si sente abbandonato da troppi sostenitori, torna tutto concitato in TV per tentare pateticamente di recuperare l'ormai irrecuperabile credibilità di cui in tanti ti abbiamo ingenuamente fatto credito.
No Grillo caro, non è Bersani l'attuale fallito del mondo politico italiano! Sei tu e tutti quelli che continuano a recitare i versetti da te coniati a supporto del NULLA della tua strategia politica!

giampiero medana 18.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia contrarietà è enorme, Bersani è un povero stupido, non intelligente e come lui tutti coloro che lo assecondano, parlamentari e poveri cittadini simile a quelli che "amano e votano" Berlusconi.
Furbescamente hanno capito che il popolo è pecorone quindi sfruttano questa debolezza per loro interesse personale. Questi dirigenti vanno processati davanti ad un Tribunale per crimini contro lo stato italiano.
Bersani è FINITO e con lui tutti i suoi accoliti, il popolo che li asseconda andrebbe spazzato con un idrante ad alta pressione per togliergli lo strato di cojoneria che li distingue perché loro non se ne rendono conto, ma si vede.

Enrico C., Rocca di Papa Commentatore certificato 18.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E mi auguro vivamente per questo splendido Paese che alle prossime elezioni, per tutti quelli che se la sono fatta addosso alle precedenti elezioni, che si passino una mano sulla coscienza e riflettano bene se è giusto continuare così, con un apparato politico medioevale, ancestrale, spocchioso, mafioso, arrogante, corrotto, oppure se è il caso di dare una spallata definitiva a questo sistema marcio e dare spazio al cambiamento, al rinnovamento, al rinascimento Italiano.

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 18.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO GIO, E SONO STUFO SENZA LAVORO E SENZA FUTURO ,HO 50 ANNI GUARDO FUORI DALLA FINESTRA E VEDO IL NULLA...STO ASPETTANDO LA MIA FINE QUI IL NASTRO NON SI RIAVVOLGE, SCENDERE IN PIAZZA A MANIFESTARE NON SERVE, VEDO TANTI ALBERI CORDE E ONOREVOLI INUTILI,SAREBBERO UNA BELLA DECORAZIONE ...MEGLIO CHIUDERE LA FINESTRA O USCIRE E COMBATTERE UNA GUERRA CHE CON LE PAROLE PAROLE PAROLE PAROLE NON SI VINCE?CHI VIVRÀ VEDRÀ .AUGURI A TUTTI.


Beppe scendiamo in piazza.
Bisogna protestare tutti. Facciamo un'azione di forza. Noi del movimento siamo 8,5milioni e nn riusciamo a portare a Roma in pochi giorni almeno 100.000 ?
Beppe dai facciamo qualcosa!

Gio_60 V., Treviglio Commentatore certificato 18.04.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato M5S e ci ho creduto...poi ho visto la lista dei nomi "for president" (Prodi, Amato ecc.ecc,) e ho capito che in questo paese non cambierà mai niente...
Amen,
Mario

mario giampaoli 18.04.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da elettrice 5stelle pur non avendo potuto partecipare all'indicazione del Presidente della Repubblica sono fiera che venga proposto Stefano Rodotà (Gabanelli e Strada pur essendo ottime persone non ritengo siano adatte a ricoprire il ruolo)personalità sulla quale il PD se vuole, come dice Bersani, il cambiamento, dovrebbe immediatamente convergere senza alcuna necessità di promesse future di eventuali convergenze su Presidente del Consiglio. Bersani dopo avere invitato ripetutamente il M5S adesso che ha la possibilità di mostrare la volontà di costruire qualcosa insieme non coglie questa opportunità. Peccato, si continua da un lato e dall'altro a favorire il Nano che ha guadagnato 3 0 4 punti stando ai sondaggi piuttosto attendibili. Vogliamo ancora che il Berlusca ci freghi tutti?
Spero nella coscienza dei grandi elettori del PD, Vendola si è già sganciato, affinchè Rodotà venga eletto.

Maria Sacco 18.04.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse ancora una prova che il pd non vuole cambiare assolutamente niente, ora ce l'ha. Avete massacrato il movimento perché non ha dato la fiducia a bersani, spero ora abbiate capito che non sbagliava. Siete voi che vi fate ancora infinocchiare da certi personaggi. Grillo aveva ragione e la dimostrazione è sotto gli occhi di tutti. Ora bisogna solo sperare nei franchi tiratori.

Nadia C., Roma Commentatore certificato 18.04.13 11:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dato che ho una certa esperienza con i blog del "Corriere della Sera", conosco già la strategia di gente pagata dal Silvio e non mi meraviglia il contenuto di certi commenti. E' logico che per Berlusconi la cosa più conveniente è mettere M5S in rotta di collisione con il PD, affinchè questi non abbia altra strada che parlare con il PDL cosa che sta avvenendo. Attualmente il M5S fa il gioco del Silvio, che stravincerà le prossime elezioni e dove il M5S verrà ridimensionato e farà la parte di partito di rottura che in passato è stato dei Radicali e di alcuni partiti di estrema sinistra, ruolo diventato ancora più sterile grazie a leggi contro l'ostruzionismo. Peccato perchè l'opportunità di cambiare era notevole.

alighiero foscolini 18.04.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giù la maschera finalmente! Come in un teatro dell'assurdo, dove i commedianti del PDmenoelle occupano tutte le cariche istituzionali, facendo accordi sottobanco con Belzebù, il Diavolo che prima o poi se li mangerà tutti vivi e non lascerà neppure le ossa.
Ecco che cosa intendevano i PDmenoellini quando dicevano che la politica è fatta di accordi, se è necessario bisogna mangiare anche la merda, per quanto indigesta e puzzolente. Siete voi del M5S che volete fare i puri e duri.
Voi lo dite, perché sapete bene che non lo siete.
Né puri, né duri. Siete marci e puzzolenti e flosci e senza dignità. Non avete "le palle".
E' per questo che non avete mai vinto le elezioni e mai le vincerete. Perché a farza di mangiare la merda non saprete più distinguere la diarrea da un piatto di spaghetti. BRAVI!!! Complimentoni!!!
Continuate così. Lo psiconano si sta già stropicciando le mani. Non appena vi prende, vi fa un culo così (oo).

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 18.04.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

adesso voglio vedere cosa dicono del movimento 5 stelle? i giornali hanno sparso merda nei confronti dei 5 stelle i trol hanno fatto di tutto per screditarci la gente viveva nel dubbio ora spero che lo avete capito perchè no alla fiducia del pd-l non ci sono dubbi che il bardotto bersani con la fiducia che chiedeva al m5s cercava una scappatoia e se le cose non andavano bene di chi poteva essere la colpa se non del m5s gargamella vai a fare in culo te e tutta la tua truppa insieme al nano maledetto vi romperemo le ossa a bastonate

Beppe ho sempre avuto fiducia in te ora ancora di più andiamo avanti così FORZA M5S.
Non facciamoci calpestare chiamateci in piazza e io e sicuramente tutti saremo al vostro fianco a combattere quei porci

Domenico Falco

domenico falco, olevano di lomellina Commentatore certificato 18.04.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Lo sbroccare del PD-L è una goduria paragonabile ad un Chivas Regal dopo un lauto pasto!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 18.04.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Più volte,ho pensato,che chi sbagliasse fosse Beppe Grillo,ma alla fine,ho capito,il potere,e nelle mani ,di non Italiani Fuorilegge,(B&B)per le loro malefatte,realmente hanno paura,di affrontare il nuovo perché di sicuro dovrebbero affrontare; La bilancia della Giustizia che non ha frontiere,loro e i loro complici,di sicuro hanno paura di perdere il loro potere economico,hanno paura del futuro probabile di un cambiamento radicale,e di una vera giustizia.Ma non sanno,che il POPOLO SOVRANO,non aspetta,loro parlano di Democrazia,ma si dovrebbero pulire tutto l'organo bocca prima di pronunciare Ciò!Non è una sinistra pura che vuole il cambiamento di rotta,ma e il lato buono del POPOLO,ed è disposto a tutto,anche a una VERA RIVOLUZIONE.TIPO QUELLA FRANCESE,E DOPO NON NACQUE UNA DITTATURA MA UNA REPUBBLICA!FRATELLI E SORELLE,AMICI/CHE D'ITALIA QUESTO E IL MOMENTO,ALL'ASSALTO ALLA POLITICA CHE CI HA ROVINATO E PENSA DI CONTINUARE COSI!DICIAMO BASTA E' ANDIAMO TUTTI INSIEME ALL'ASSALTO DEI FURFANTI,E CI SIA UN ROGO IN PIAZZA DI TUTTO IL MARCIO.

Salvatore Marra 18.04.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAHHH LA LEGA MORALISTA ,QUELLA CONTRO BONINO,QUELLA CHE HA FATTO ANNEGARE IN MARE 100NAIA DI POVERACCI IN CERCA DI AIUTO NON ERA DIVENTATA ONESTA ?
QUELLI DEL MAI PIU' CON BERLUSCONI ECC. ?
ORA VOTERANNO MARINI O DALEMA O IL PRIMO PUPAZZO UTILE.
GRANDE LEGA MORALISTA CHE INSIEME AI COMUNISTI AMICI DI BERLUSCONCIO VOTERANNO IL SOLITO PASSATO ZOZZO.BRAVA LEGA ONESTA CHE IN CAMBIO DELLA POLTRONA APPOGGI CANI E PORCI E PURE PUTTANIERI SE NON TRANS ECC.
GRAZIE X LA TUA GRANDE TRASPARENZA E ONESTA' INTELLETTUALE...MA VA A FANK.......

Donato Nicoletti 18.04.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Non succederà.
Ma se dovesse, non durerà.
Però, ve lo immaginate alle prossime elezioni?
Poremmo incamerare il 50% del PDmenoelle

Quasi quasi ci spero:
W. M5S

Alfredo Leopizzi 18.04.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

grillo e casaleggio

date i numeri di chi ha votato il presidente per il M5S O QUESTI BANDITI attaccheranno sulla mancanza di trasparenza.

W RODOTA'!

Anna Rossi 18.04.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo Beppe sei un grande! Gli abbiamo beccati con le mani nella marmellata! Ora l'equazione pd-l = pd+l è chiara a tutti! E' giunta l'ora di spazzarli via in blocco! Grazie Beppe, grazie della speranza!!!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 18.04.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA ESISTE L'INCIUCIOCRAZIA! La democrazia è una parola che non conoscono perchè non gliene frega niente. Dobbiamo riempire le piazze per ribellarci a quest'intollerabile dittatura Pdmenoelle e PDL che non vuole cambiare nulla ed impoverire la gente normale! Il M5S deve continuare imperterrito nei suoi valori e per questo motivo, lo rivoterò.

fe ser, TORINO Commentatore certificato 18.04.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

MARINI presidente?
Sara' il funerale di "stato" per PD e PDL.
( e questo lo stolto Bersani lo ignora..ma il Berlosco lo sa' bene ;)

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori