Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Blue Sunday

  • 3929


berlusconi_ride.jpg

Una domenica di aprile triste, un silenzio strano. Quella poca gente che si vede in giro nelle città la mattina non sorride e tira dritto. Ti senti come il giorno dopo la scomparsa di una persona cara. Quella indefinibile mancanza che provi dentro, che non riesci ad accettare e che sai ti accompagnerà troppo a lungo. La Repubblica, quella che si dice democratica e fondata sul lavoro, ieri è morta. Pensi al sorriso raggiante di Berlusconi in Parlamento, risplendente come il sole di mezzogiorno, dopo la nomina di Napolitano, e ti domandi come è possibile tutto questo, pensi ai processi di Berlusconi, a MPS, alle telefonate di Mancino, ai saggi e alle loro indicazioni per proteggere la casta. Sai che alcuni di loro diventeranno ministri. Ti viene lo sconforto. Tutto era stato predisposto con cura. Un governissimo, le sue "agende" Monti e Napolitano, persino il nome del primo ministro, Enrico Letta o Giuliano Amato, e un presidente Lord protettore dei partiti. Uno tra Amato, D'Alema o Marini avrebbe dovuto essere l'eletto. Rodotà ha rovinato i giochi. Ed ecco il piano B con il rientro di Napolitano che fino al giorno prima aveva strenuamente affermato che non si sarebbe ricandidato. E di notte, in poche ore (minuti?) si è deciso (ratificato?) il presidente della Repubblica e la squadra di governo. Chiamala, se vuoi, democrazia. L'Italia ha perso e, non so perché, mi viene in mente il pianto disperato di Baresi dopo la finale persa ai rigori con il Brasile nel 1994. Il MoVimento 5 Stellle è diventato l'unica opposizione, l'unico possibile cambiamento. Il Partito Unico si è mostrato nella sua vera luce. Noi o loro, ora la scelta è semplice. Coloro che oggi sono designati al comando della Nazione sono i responsabili della sua distruzione. Governano da vent'anni. Per dignità dovrebbero andarsene, come avviene negli altri Stati. Chi sbaglia paga. E chi persevera paga doppiamente. Entro alcuni mesi l'economia presenterà il conto finale e sarà amarissimo. Dopo, però, ci aspetta una nuova Italia.

P.S. Le liste certificate per le prossime amministrative sono elencate qui, le liste che non avessero ancora indicato l'indirizzo dove ricevere le liberatorie lo possono fare qui.

Potrebbero interessarti questi post:

Helzapoppin' all'italiana
Se cinque anni vi sembrano pochi
Colpo di Stato all'italiana

21 Apr 2013, 18:55 | Scrivi | Commenti (3929) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 3929


Tags: Amato, Baresi, Berlusconi, Bersani, Letta, Napolitano

Commenti

 

REGALACI UN SORRISO PER QUESTI MOMENTI OK SI ANDARE IN TV MA ALLA TV DI STATO UNA SOLA RETE NON E' CHE SI PUO' ANDARE A RAI1 E DIRE LA STESSA COSA A RAI2 E POI A RAI3 LA DOMANDA E' PERCHE' CI DEBBANO ESSERE TRE RETI PUBBLICHE QUANDO LO STATO E' UNO POI PER LE RETI PRIVATE IO NON CI HO CAPITO NULLA DAI BEPPE PREPARIAMOCI PER LE ELEZIONI EUROPEE POI MAGARI CONTIANO QUANTI SONO I DISSIDENTI DOPO CHE SONO STATI ELETTI SE PIU O MENO DEI NS scilipotini NOSTRANI GIOBATTA

giobatta d. Commentatore certificato 22.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Comunicazione,informazione, disinformazione, svegliamoci, non nascondiamoci nella rete. Tv, radio, raccogliamo le sfide, mandiamo qualcuno preparato, se ne abbiamo, a rompere il culo a Floris e compagni. Non saliamo sull'aventino web, ci fotteranno. Possibile che non ci sia nessuno migliore di Crimi??? Basterebbe un mezzo Travaglio per zittirli tutti.

carlo gustavo Dell'Orco, Roma Commentatore certificato 28.04.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Grillo il 25 aprile non è morto, finchè ci sarà un vecchio partigiano in vita, il 25 aprile vivrà in memoria delle migliaia di Partigiani che hanno donato la vita per darci la democrazia e la libertà.
Sono questi politicanti che si dicono di sinistra, che hanno tradito il popolo Italiano e i nostri ideali di giustizia, sempre pronti a salvare la loro carega e i loro privilegi. Noi siamo con te, ma non dire che il 25 Aprile è morto.Un vecchio Partigiano.

Antonio Tomassini, Genova Commentatore certificato 27.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo, il Principe dell'immobilismo. Chiacchiere e nessun fatto. Lui un governo non lo vuol fare. Gli altri ITALIANI debbono farlo o no? Sarebbe l'ora di dire quello che si VUOL FARE. Migliorare l'Italia, ben si è visto che non interessa. Si sono occupate poltrone in parlamento per non fare NULLA. Solo le solite chiacchiere come da anni. Ancora una nuova FREGATURA per chi l'ha votato, sperando invano nelle sue chiacchiere.

Carlo Agricoli 27.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

premetto che sono un ex pdl SCHIFATO DI BERLUSCONI E TUTTA LA SUA TRUPPA!!!COMUNQUE sono rammaricato E DELUSO PER IL CLIMA CHE SI STA CREANDO ATTORNO AL MOVIMENTO AL QUALE MI SONO LEGATO CON TANTO ENTUSIASMO.il m5s non ha preso il 15-18%per cui sarebbe stato perfetto il comportamento attuato . ma con il 25,% di voti .primo partito italiano ,ti capita un occasione imperdibile di distruggere in un colpo berlusconi e tutti i suoi camerieri prezzolati...ed in seguito ti sarebbe stato ancora piu' facile scardinare il pd ...non possiamo aver perduto questa fantastica occasione!!!!abbiamo avuto tre rigori a porta vuota ed abbiamo scelto di buttarli fuori ..peccato!!! ed adesso il NANO si permette di chiamarti squilibrato e voi burattini...caro beppe pensaci!!

giuseppe cavatoi, milazzo Commentatore certificato 27.04.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Il sempre decantato e menzionato inciucio tra PD e PDL è dovuto all’impegno ed alla caparbia volontà e determinazione del M5S che fin dall’inizio lo ha sempre preconizzato e non ha voluto assolutamente fare alcun tipo di governo con Bersani che è letteralmente venuto a pietire con il cappello in mano. Si poteva fare un governo di maggioranza,di minoranza o con l’appoggio esterno e già si sarebbe potuto iniziare a fare le tanto attese riforme ed il rinnovamento delle istituzioni. In ogni caso il M5S avrebbe sempre avuto il coltello dalla parte del manico e poteva staccare la spina in qualsiasi momento. A questo punto qualsiasi persona di normale buon senso non può non chiedersi se il Movimento non sia asservito anche esso al sistema e non sia nato con la precisa finalità di calmierare la protesta degli italiani e renderla inoffensiva,cosa del resto affermata anche Grillo. Se uno ha la possibilità di governare e non lo fa o è un imbecille o è manifestamente in mala fede. Delle due onestamente non so quale sia la migliore. Se si è al governo sicuramente si può fare di più che essendone fuori. Il giorno della elezione di Napoletano,Grillo si è bellamente defilato dal popolo riunito in piazza Montecitorio,che lo aspettava,piantandolo in asso ed abbandonandolo a se stesso nel momento di maggiore bisogno. I Grillini,Crimi in testa,non hanno saputo fare altro,che invitare la piazza a smaltire l’ira con una bella passeggiata al Colosseo.Negli anni 70 le Brigate rosse hanno scatenato l’inferno,sparso sangue ed ucciso un Presidente del Consiglio,dando fuoco ai palazzi del potere, per molto ma molto meno. Allora la situazione economica era molto migliore di quella di oggi,come dimostrano gli indici economici. Oggi si fa letteralmente la fame,non c’è lavoro,le aziende chiudono, tutti rubano e la gente si suicida. Grillo è l’oppio del popolo,che viene abilmente sedato e tenuto acquiescente al sistema. Si è visto, durante lo streaming, che i parlamentari M5S sono ingessati

aldo tuttolomondo 27.04.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Most of these nike air relentless even more given by this Nike shoes and boots can be ordered by using the many has for sale as well as merchants who have his or her everyday living in the authentic as well as exclusive promotes. However, as soon as buying the Nike shoes and boots from the internet sneakers jordan along with the exclusive retails, nike air shoes folks should have to remember to utilise this Nike Fresh air Optimum SkyBin measurement information to order this shoes and boots of which healthy the feet simply. Likewise, this persons will probably have to endure the many on the net fine print about the difficulties including; reimbursement, www.onlinecheapnikeshoes.com/ distribution, assurance and many others.

chenj jch, new york Commentatore certificato 27.04.13 05:29| 
 |
Rispondi al commento

seguo quasi tutto del sig.grillo e noto che anche lui pensa solo agli industriali a quelli che già stanno bene e non fa altro ad offendere il popolo italiano anche la famosa frase che il 25 aprile e' morto ma non ti vergogni io nella mia famiglia ho 3 morti nella resistenza e sono fiero di questo. ma lui cosa fa il sig. grillo parla parla di cosa di cozzate varie senza nessun senso CARO SIG. GRILLO SE LEI E' COME DICE XCHE NON LOTTA X UNA RIFORMA DEI POVERI PENSIONATI CHE FANNO LA FAME???? DOPO ANNI DI LAVORO ANCHE LEI PRENDE DEI BEWI SOLDI ALLA FACCIA DEGLI ITALIANI DIMOSTRA SE COME DICI VUOI CAMBIARE IL MODO.una cosa mi dispiace che questa lettera non verra mai letta sono tutta cazzate che dite se siete uomini aiutati che dite voi ad aprire gli occhi non ad affondare di più l'Italia ho 65 anni i sfido voi capoccioni a dimostrare il contrario di quello che ho scritto

luigi de angelis de angelis, priverno Commentatore certificato 26.04.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ti chiedo di portare avanti la candidatura come ministri della Severino e della Cancellieri, che vanno confermate al loro posto: due donne come purtroppo ce ne sono troppo poche nella nostra politica... Passa dalla satira feroce e demolitrice alla costruzione responsabile e civile! dà finalmente un senso al nostro voto pieno di speranza e di voglia di cambiare!
grazie

claudia cantamessa 26.04.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Invia un commento
scusate, ma non ce l'ho fatta e gliel'ho detto a quelli di sky. Ma cazzo, uno come brunetta che fa campagna elettorale dicendo di aver chiesto un mutuo in banca per pagare 6000 euro di imu-l'ha detto a rai 24- come puo' pensare di prendere ancora per il culo gli italiani andando a fare il ministro.
mi viene in mente la canzone di de andre' il giudice.
certo che inizia bene il governo. altro che lo sgabello di Fo'.

italo pulin, vigodarzere Commentatore certificato 26.04.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI GIORNALISTI VENDEREBBERO IL CULO

DELLA LORO MADRE X 10 EURO !!!!!!!!!!!

LO STERCO DI VACCA E' MENO PUZZOLENTE DI

VOI !!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 26.04.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

UN APPELLO A TUTTI I GIORNALISTI KE SI

VEDONO IN TV :

APRITE LA FINESTRA DI CASA VOSTRA E BUTTATEVI GIU',

COSI' NON POTETE PIU' RIPRODURVI E INFESTARE IL MONDO DI PARASSITI COME VOI !!!

GRAZIE !!!!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 26.04.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTI PSEUDO GIORNALISTI KE SI VEDONO TUTTI I GIORNI CE L' HANNO UNO STRACCIO DI DIGNITA' ???

FANNO PROPRIO PENA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 26.04.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE NON MOLLARE !!!!

DAI KE CE LA FACCIAMO A SPAZZARLI VIA STI' MAGNACCI SCHIFOSI ENTRO LA FINE DELL' ANNO !!!!!!!

SIAMO TUTTI CON TE' !!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 26.04.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

CHE VERGOGNA!!!! Speravo in voi per attuare quanto blaterato per anni. Invece....
Forse avete paura di governare e probabilmente non ne siete capaci, nascosti dietro una schizzinosa presunta immacolatezza.
Ma ora se non si potranno più fare quelle riforme sarà colpa vostra!! Anche voi eravate in parlamento come lo erano alcuni parlamentari che voi schifate. Svegliatevi ragazzi, credo in voi! Tagliate il cordone ombellicale, liberatevi dalla mamma, non vi masturbate di parole. Vogliamo i fatti.
Paolo Marco

Paolo Marco Fabbri 26.04.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi prego ,vorrei sapere come disinserire LA COSA
quando voglio ascoltare evedere altri filmati?

grazie
Riccardo Geremia

riccardo g., roma Commentatore certificato 26.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE !! L’elezione di Napolitano è anticostituzionale. Ecco il documento che lo dimostra.

NapolitanoPer la Costituzione il Presidente della Repubblica Italiana non può essere eletto per un secondo mandato !!

Da dove risulta? Dal documento dell’Assemblea Costituente datato 19 dicembre 1946, in cui il Presidente della Commissione per la Costituzione – Umberto Elia Terracini, politico e antifascista – mette ai voti l’emendamento sulla “non rieleggibilità” del Presidente della Repubblica. Emendamento approvato.

Ma allora ci stanno prendendo per il Culo ??

Possibile che tra gli oltre 1000 elettori nessuno si sia posto il problema??

La rielezione di Napolitano è palesemente anticostituzionale.

Così viene evidenziato a pagina 6 del documento, in cui – testuale – “il presidente mette ai voti il seguente emendamento aggiuntivo: «e (il Presidente della Repubblica, ndr) non è rieleggibile». L’emendamento “è approvato”. Ergo: il Napolitano bis non s’aveva da fare perchè non si poteva fare.

Napolitano & Co., invece, hanno stracciato la Carta Costituente, disonorato la memoria dei Padri Fondatori e raccontato un’enormità di balle agli italiani.

Benché nella successiva discussione dell’Assemblea Costituente non si fece più alcun riferimento alla non rieleggibilità del Presidente, tanto che la Costituzione a riguardo lascia aperta ogni interpretazione, proprio lo stesso Napolitano che Ciampi si sono espressi negativamente sul secondo mandato presidenziale.

Napolitano precisò infatti che “i padri costituenti concepirono il ruolo del Presidente della Repubblica sulla misura dei sette anni, infatti non è un caso che nessun Presidente della Repubblica abbia fatto un secondo mandato”.

Prima di lui fu Carlo Azeglio Ciampi a chiarire che “il rinnovo di un mandato lungo, quale è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato.”

Basta questo a dichiarare incostituzionale il

orwell o., Torino Commentatore certificato 26.04.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate Travaglio come attacco' Grasso? Certo, la cosa fu sistemata dalla direzione di La7, ma immaginate un nostro rappresentante che , con tutti i documenti alla mano, dopo aver studiato, indagato, metodo Travaglio, mette alle corde Monti o Letta o la Bonino su tutte le loro malefatte, su bildemberg, trilateral, e li zittisce, li sputtana davanti a milioni di telespettatori? I have a dream. Sarò un po' fissato su tutto ciò, ma pensateci, tutti, anche tu Beppe, che sparli sempre dei giornalisti e porti sugli altari la Gabbanelli (giustamente)

carlo gustavo Dell'Orco, Roma Commentatore certificato 26.04.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI:
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?

sandro bunkel Commentatore certificato 26.04.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben fatto, complimenti etc etc. Ma voglio ribadire che dobbiamo non contare solo su Beppe, sulle sue esternazioni, per contenere gli attacchi che saranno sempre più virulenti. Occorre qualche altra persona valida, capace di farsi valere, di resistere e rompere il culo ai cialtroni che infestano la tv. Si, la tv; il nemico devi affrontarlo sul suo campo, non lasciamoci fare a pezzi senza nemmeno combattere. Spero che non ci siano solo Crimi e la Lombardi!! Non c'è un Travaglio, per esempio, uno con la conoscenza e le palle? Se non c'è troviamolo, costruiamocelo, cresciamo tutti, anche noi attivisti, ma combattiamoli ovunque, o ci faranno a pezzi.

carlo gustavo Dell'Orco, Roma Commentatore certificato 26.04.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

non solo si annega continuatamente ogni responsibilita verso gli italiani, i vostri deputati rubano dallo stato solo meta degli altri mentre danno nulla. Siete una nuova malattia nella scena politica, grazie di voi zio silvio riavra la immunita verso la giustizia. Non avete mandato a casa nessuno se non bersani che cercava soluzioni per gli italiani e non per le banche. bravo, bravissimi, ogni paese avra il governo che merita, in quel senso avete lavorato anche voi.
un austriaco

martin schaub 26.04.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

RISPONDO AD UN...... QUALCUNO CHE DICE SEMPRE LE STESSE COSE..

SI POTEVA DARE LA FIDUCIA A BERSANI!!!!!???

E UN'ALRTO CHE E ACCECATO E PLAGIATO DALLA REALTA DISTORTA DELLA TV..
QUESTI DAVVERO SONO FUSI NELL'ANIMA, ED IL FENOMENO MI FA PAURA..
LA SOVRANITA DELLA MOMETA TORNI QUANTO PRIMA IN ITALIA, QUALUNQUE ESSA SIA..
LIBERTA DI SCELTA SUI CONTI BANCARI DEL CAZZO..
AL MATTINO IO NON ESCO PER DAR A CAMPARE GENTE CHE SCALDA SEDIE, PERO POI ALLO SPORTELLO BANCARIO, PER CAMBIARE UN PICCOLO ASSEGNO DI 4 EURO, MI SI CHIEDE IL TERZO DOCUMENTO??
QUESTI SONO I TUOI POLITICI VECCHI, CHE VORREBBERO RINNOVARSI SULLE NOSTRE SPALLE..PRIVANDOCI DELLE LIBERTA, MA NON PAROlO DELLA LIBERTA MONETARIA,SVEGLIATI!!
LIBERTA LIBERTA LIBERTA!! SAI CHE FESTA E ??
DELLA LIBERAZIONE??
ANIMALE TU E TUTTI QUEI VECCHI CHE RUBANO SULLE NOSTRE SPALLE!!
FORZA 5STELLE

sandro bunkel Commentatore certificato 26.04.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Voglio condividere con voi il seguente articolo:


Marra: Grillo bravo bravo bravo bravissimo!!! Hai detto finalmente che Letta è inaccettabile perché è membro bilderberg!!! Continua così è alle prossime elezioni avrai il 70%..
Grillo grazie al cielo!!! Finalmente hai parlato..

Vedi, non so cosa ti ha impedito di farlo finora, ma qualunque cosa sia, ti prego, non curartene, vai avanti, non archiviare di nuovo il discorso che hai iniziato, non limitarti a fare qualche battuta ogni tanto, non smettere di insistere sul tema della criminalità del bilderberg e della incredibilità di questo stare a guardare della magistratura, fai pressione fin quando le Procure d’Italia non faranno a gara nel perseguirli penalmente, organizza manifestazioni di protesta dinanzi ai tribunali contro i PM e la magistratura per il fatto che non confiscano penalmente le quote private della Banca d’Italia, confiscando così automaticamente anche quel 15% della BCE di proprietà della Banca d’Italia, fai levare altissima la voce del tuo movimento per l’abrogazione delle cinque leggi regala-soldi alle banche, travolgi con i tuoi militanti questi biechi massoni, bilderberghini, trilaterini, aspenini che, da Berluschino a Monti, dai due Letta a Renzi, da Napolitano a Bonino, da Amato a Passera, da Riotta a Gruber, da Annunziata a Draghi, dal Corriere a Repubblica eccetera hanno venduto l’anima al diavolo e si sono assunti l’incredibile ruolo di contribuire alla definitiva rovina dell’umanità…

25.4.2013

Alfonso Luigi Marra

orwell o., Torino Commentatore certificato 26.04.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Allora, caro Beppe, e ora di finirla con questi giornalisti, di scrittura e di video, che mistificano le notizie , non rendendo alcun servizio alla società , anzi affossandola.Ti ho gia scritto in tal senso due giorni fa, ma ribadisco questo concetto perche penso ce ne sia bisogno. La mia non vuole essere una semplice critica, è una denuncia seria nei confronti della casta piu "zozza" che esista , mantenuta e foriera solo di tragedie. Nota bene che qui si parla di tutte le testate giornalistiche, nessuna esclusa. Stamattina ho assistito all'ennesima intervista di Sky, nel corso di uno dei tanti programmi di "approfondimento"; non ricordo più chi fosse l'intervistata, ma non ha importanza perchè tutti si equivalgono; insomma ancora "merda" sui "grillini" rispetto allo streaming di ieri con lo "stoccafisso". Beatificazione dello "stocco" e demonizzazione dei due capogruppo M5S che si sono liquefatti,secondo l'intervistata e l'intervistatore, a seguito dello scongelamento operato dallo "stoccafisso" ; non solo, secondo l'intervistata , ancora una volta c'e disallineamento tra quanto manifestato dai ns. parlamentari e il vertice. Questo e veramente troppo. L'imbecillità di questa gente purtroppo sta negativamente influenzando anche chi ha votato M5S, forse non troppo convintamente, le cui lamentele vanno anche nella direzione della mancanza di contraddittorio immediato. Beppe ribadisco e necessario renderci piu visibili; non basta la rete perche sono ancora in molti a non frequentarla con assiduità e mi riferisco anche a persone di tutto rispetto e cultura, che magari si fermano alle televisioni perchè non hanno tempo di consultare il Blog. E necessario ricordare a chi se ne fosse dimenticato, perche stupido e superficiale, che le proposte che stanno avanzando oggi, i sedicenti prossimi "governanti", nel bel mezzo dell'inciucio più eclatante di tutte le "Repubbliche", sono state tutte estrapolate dal ns.programma.Svegliamoci abbiamo ancora molto cammino da fare.

Carmen F., Roma Commentatore certificato 26.04.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente non sei un fascista, ma altrettanto sicuramente non conosci la storia, perché ? primo non te ne frega un caz.... secondo sei un qualunquista, e come tale non hai cultura e sei portato a mettere tutto nel sacco, le vittime e i carnefici per te sono la stessa cosa, e la conseguenza del tuo antico menefreghismo, sei stato educato così, come molti naturalmente, ricordati che la resistenza non e mai morta, anche se e un esplicito desiderio, quando ne parli sciacquati la bocca e ricorda che il cadavere sei tu, anche perché non sei mai umanamente nato, sei vuoto, privo di valori storici, serve a poco cercare di crearti una personalità sociale e politica, sei vecchio per queste cose, tuttalpiù puoi solo incantare chi poco ti conosce, una cosa devo ammetterla, sei una macchina da soldi, alla faccia della cattiva politica. ciao caro e.... bella ciao a da venir il baffone! saranno caz... tua.

giovanni ornati 26.04.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici , non mollate , non abbassate la guardia ora i 2 giocatori di ping pong sono sullo stesso tavolo e dalla stessa parte ,avranno il coraggio di scaricarsi le responsabilita' anche ora ? ora che sono alle olimpiadi dell' inciucio? Sicuramente si perche' sono marci dentro . E qui noi dobbiamo essere preparati . Si schianteranno al suolo , non hanno mezza idea di cosa serve al paese perche loro nel paese non ci sono . Se per contrastare il m5s si sono dovuti impastare,unire, vuol dire che sanno che siamo portatori della voce dei cittadini e noi non molliamo.LA STRADA E' LA PIU' DIFFICILE MA E' QUELLA GIUSTA pino malnate varese

GIUSEPPE FORESTA, MALNATE varese Commentatore certificato 25.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

VIA SUBITO LO STRAPOTERE DELLE BANCHE
VIA SUBITO LO STRAPOTERE DEI POLITICI
VIA SUBITO LO STRAPOTERE DELLE LOBI

COSI' CI RIPRENDIAMO LA DIGNITA' VI VIVERE
E IL FUTURO DEI NOSTRI RAGAZZI

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 25.04.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Ai piddini talebani: vi siete alleati col Berlusca, con chi ve la volete prendere? Anche prima eravate alleati col Berlusca, non ricordate? Uscite da questo blog, avete stancato.

Manuel M. 25.04.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Cari cittadini onorevoli,in nome della trasparenza non dovevate pubblicare online lo statino degli emolumenti percepiti? E i cittadini onorevoli romani rinunceranno alla diaria pur abitando a Roma? Avete già perso l'innocenza. Sentiamo cosa dice la base.

PUBBLICATE TANTE CAZZATE, VEDIAMO SE PUBBLICATE I VOSTRI EMOLUMENTI

MAXI MAXI SALERNO 24.04.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

I sottotitoli sono un po' "pesanti", ma credo che interpretino molto bene quello che avrebbe veramente voluto dire.
Discorso di Napolitano (sottotitolato per il cittadino medio)
www.youtube.com/watch?v=zPAXKDXz-m8
La domanda è: E' più pericoloso un cretino o un delinquente?

Maria L. Commentatore certificato 24.04.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Cittadini, Italiani, una notizia a dir poco scandalosa. A Sulmona in provincia dell'Aquila, e in corso la raccolta firme, poi ci saranno le cumunali. ALCUNI ATTIVISTI DI ALTRI PARTITI, SONO ANDATI CASA PER CASA, SPACCIANDOSI PER ATTIVISTI DEL M5S, RUBANDO CON L'INGANNO LE FIRME DEI NOSTRI ELETTORI. E così che agisce la vecchia corrotta politica. E agiranno sempre così, non cambieranno mai. DEVONO ANDARE VIA. Chiedo a Beppe Grillo, di diffondere la notizia. E di venire a Sulmona.

Palmerino Ventresca, Bugnara Commentatore certificato 24.04.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO: FAI UN REFERENDUM INTERNO SU COSA VOGLIONO IMMEDIATAMENTE GLI ELETTORI DEL M5S ED IN BASE AI RISULTATI PRESENTI LE PROPORSTE DI LEGGE. FAI VOTARE DAL 1 AL 10 CIO CHE VOGLIONO ESEMPIO REFERENDUM:
1)ABOLIZIONE TOTALE RIMBORSI ELETTORALI E FINANZIAMENTI AI PARTITI VOTO ADLL 1 AL 10
2)RIDIMENSIONAMENTO PARLAMENTARI SINO A 300-- A 400-A 500 VOTO DALL 1 AL 10
3)STIPENDI MAX AI PARLAMENTARI MINISTI ECC ECC SINO 3000 E ---- SINO 4000 E- SINO 6000 E VOTO DALL 1 AL 10
4)PAGAMENTO DEBITO DELLO STATO AI CREDITORI:
PAGAMENTO IMMEDIATO ENTRO MAX 60 GG DEGLI EX LAVORI ESEGUITI POI SI PARTE COSI PER I FUTURI LAVORI :
ACCONTO 30 PER CENTO ALL INIZIO LAVORI 50 %ALLA CONSEGNA LAVORO E 20 % MAX A 3 MESI FINE LAVORO TEMPO DI VERIFICA LAVORO ESEGUITO BENE VOTO DAL 1 AL 10
5) AUTO BLU SI NO VOTODALL 1 AL 10
E PROSEGUI COSI
POI IN BASE AI VOTI
PRESENTI AL GOVERNO LE PROPOSTE DI LEGGE
COSI GLI ITALIANI
VEDRANNO IMMEDIATAMENTE COLORO CHE NON VOTERANNOM STE LEGGI
LUCIANO FUMAGALLI

luciano fumagalli 24.04.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Siete una massa di pecore che seguite un pifferaio buffone: vi abbiamo dato un'opportunità (perchè anche io ve l'ho data) e l'avete bruciata. Grazie di cuore per aver deciso di non cambiare un cazzo. Ora state all'opposizione, con una risicata minoranza, comodi sulle vostre poltrone da 5,000€ al mese e noi ancora a lottare per il posto di lavoro. Andate a cagare tutti!

Fabio Alivernini, Roma Commentatore certificato 24.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, la tua filosofia è sbagliata. Non fatevi illusioni perchè il popolo ha capito bene che voi volete fare solo confusione. Avete perso la più grande occasione di cambiare veramente l' Italia

Iris Glasu 24.04.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo ghigno è molto vicino alla morte (più di quanto egli creda) eppure continua a male fare, sotto gli occhi di tutti, e con l'approvazione di tutti. Ed io non voglio martiri sul mio cammino!

Mariella Amadei 24.04.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

LA STRANA ATMOSFERA.
L'atmosfera che si respira è quella del dopo il funerale della Repubblica Italiana messo in scena con tanto di pompa magna per la consacrazione di Re Giorgio I. Non hanno risparmiato in nulla: addirittura suonando "Il Piave mormorava"!! e le Frecce Tricolori. Così hanno festeggiato la loro vittoria in barba ai suicidi e ai disoccupati.
Io sono vecchio e presto sarò là insieme al Conte Ugolino a rosicchiare le teste di questi maiali che hanno reso questo Paese un Deserto dei Tartari col succube consenso del cosiddetto "democratico dissenso".
Non ho potuto avere neppure la soddisfazione di vederli scomunicare dal Papa francescano, nel nome del "Padre" del "Figlio" e dello "Spirito Santo", così come i suoi precedessori hanno fatto con i comunisti, rei di aver predicato la "Giustizia Sociale". Troppo impegnato a ricercare l'8 per mille per arricchire ancor più lo IOR.
Questi degni figli della "nobile stirpe dei politici italiani" (sic!) hanno fatto sì che due persone, Merkel e Monti, per salvare quelle banche, colpevoli di una crisi mondiale senza precedenti, si appropriassero fino all'ultimo centesimo di questo stramaledettissimi euro.
Se fossimo quello che non siamo per festeggiare la riconferma di Napolitano avremmo dovuto esporre bandiere a mezz'asta segnate a lutto.
Contentatevi invece di godere la gioia dei vostri eletti che, per compensarvi della vostra fedeltà alla casta, vi prepareranno piattini sempre più succulenti fatti di tagli imposte e tasse.
Si rallegrino pure i nostri illuminati titolari di imprese che hanno da sempre cercato e ottenuto di mortificare la categoria dei lavoratori. Così facendo hanno risparmiato quei capitali che si sono fatti mangiare dal fisco. Finalmente assistiamo al "cane che mangia cane".
Dunque ognuno abbia il suo.
Io presto morirò e vi lascerò in ricordo quella Italia degni anni '50 e '60 che la mia generazione aveva costruito e che avete lasciato affondare con l'aiuto dei Craxi, dei Prodi e degli Amato.

ANNIBALE BERNARDESCHI 24.04.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

LA GRANDE ILLUSIONE.
Non posso credere che abbiate veramente creduto ad un possibile vero e serio cambiamento della politica e dei politici di questo Paese.
Quando dicevo che sparerebbero a Grillo e sulla folla intendevo questo. Dei tanti modi di aggirare gli ostacoli che il popolo pone contro la casta, facendo sì che nulla cambi, in questi giorni ne abbiamo visti alcuni dei più vergognosi.
Vergognosi non per loro. Vergognosi per noi che assistiamo a squallidi giochi di potere battendo le mani. Sì, perché quegli applausi erano diretti a quei morti di fame che pur non avendo più nulla da difendere continuano a votare Berlusconi. Erano diretti anche a quei Bersaniani, Franceschiniani, Bindiniani, Lettiani, Renziani, Sindacalistiani che credono che ancora esista in Italia una sinistra.
Continuano a votare lupi famelici che, sia a destra che a sinistra, dichiarano che la ricchezza non si tocca in barba ai suicidi e alla disoccupazione: questa è la loro democrazia.
Guardate la differenza: negli USA i politici vanno casa per casa a cercare il consenso. In Italia se qualcuno avvicina i nostri politici abbassano la testa, non rispondono e scappano.
Credo veramente che le parole sincere le abbia detto Scilipoti. Voi direte: e allora!!??.
Allora io credo che questa nostra palestra serva soltanto a raccogliere inutili e velleitarie proteste.
Io credo che fino a quando la protesta si limita a sterili forme del tipo "sindacati" con bandierine, tamburini, striscioni e trombetti, non otterrete nulla.
Non ci resta che sperare in due soluzioni:
quella dell'auto dissoluzione dei partiti, come avviene al PD, ovvero dei lupi che si sbranano a vicenda, o una protesta fatta di forconi, però quelli veri.
Per la prima occorrono tempi molto lunghi.
Per la seconda bisogna aspettare il risorgere di organizzazioni con i simboli del fascio littorio, la falce e il martello o la svastica.
Questi simboli del passato non nacquero dal nulla.
Nacquero per situazioni di sfacelo simili al nostro.


ANNIBALE BERNARDESCHI 24.04.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Certo, la nomina di un ottuagenario (ce ne fossero come lui) è cosa disdicevole, per Voi,tanto più che il Vostro candidato era appena uscito dal Liceo. Lo dico con tutto il rispetto possibile per Rodotà, degnissima persona, che ha avto, però, la sfortuna di essere presentato da Voi ( i Signori no per eccellenza)
Eleonora Moltrasio

Eleonora Moltrasio 24.04.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Voglio proprio vedere come il nuovo governo di "saggi" si confronterà con il resto dell'europa sul tema del reddito di cittadinanza:

"Reddito di cittadinanza... per l'Europa non è un'utopia"

su www.analiticamente.it


Faccio Mea Culpa ...con Rodotà ,da me qui fortemente caldeggiato , avete smascherato il Bluff di Bersani che come molti credevo in buona fede nei suoi propositi di governo del cambiamento e pertanto vi ho anche attaccato sul Blog ..ma come diceva Oscar Wilde "solo gli idioti non cambiano mai opinione" ma ora vi scongiuro , so che forse ritenete di non aver bisogno di consigli , Grillo e Casaleggio ora dovete mettere la sesta marcia ed asfaltare il PD convincendo anche Rodotà a scendere al nostro fianco ....possiamo convincere la metà del loro elettorato,che fortunatamente non è marcio come la sua classe dirigente, che non avranno mai un cambiamento con loro ma dovete accettare rischiando anche qualcosa di scendere nei loro teatrini televisivi ,quello si da veri buffoni,per fare a pezzi non il teatro ma le marionette ..che ridono di se stessi alle battute di Crozza & C. Io sinceramente non ci vedo piu' niente da ridere...sono dei gangsters ci stanno derubando di tutto anche del futuro..su cosa dobbiamo ridere ancora ??? Qualche risata scappa ai funerali ma si tratta di un riflesso nervoso...qui si ride di sano gusto..di certo alla casta non manchera' mai il piatto a tavola..ed il conto se non glielo presentiamo NOI ,con il voto, di sicuro non glielo presenta l'Oste Napolitano.Utilizziamo le loro armi mediatiche ..se si resta nel Blog non si cresce anzi si rischia di appassire.Io sto pensando di lasciare questo paese ho una causa dura da ex-lavoratore contro la sua azienda MPS difesa coi denti dal "compagno" Ichino..mi sento solo ...sono stanco di avere la nausea osservandomi in giro...tanta viltà,tanta ipocrisia e pochi indignados in piazza.Qui al contrario di Madrid potremmo avere l'ombrello politico del M5S con i suoi cittadini che rappresentano il 25% del popolo italiano e sarebbe controproducente per il sistema prenderci tutti a manganellate o peggio a proiettili di gomma ma vedo pochi indignados in italia.Dov'è finita la dignità?Hasta luego.Lobo de Madrid

Gionata Martinelli 24.04.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

fattinonparolefattinonparolefattinonparole
Stiamo distruggendo tutte le speranze di chi ha votato il M5S. Diamo prova di essere soltanto dei parolai. E intanto ci stiamo mangiando velocemente anche il consenso. Possiamo rimboccarci le maniche e fare qualcosa????? Anche a costo di qualche piccolo compromesso per il bene del Paese?
fattinonparolefattinonparolefattinonparole

f ds Commentatore certificato 23.04.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe è ora di prendere atto che sei stato troppo poco intellettualmente politico al momento giusto, adesso rassegnati a stare all'opposizione e smettila di aizzare la gente contro la cosa che non hai voluto fare tu e il tuo amico Casaleggio. Smettila di bestemmiare contro tutto e tutti perché così non vai troppo lontano, piuttosto rischi di essere abbandonato a furia di ILLUDERE la povera gente. Da buon comico inizia a diventare un OTTIMO politico per il prossimo turno elettorale, fa si che i tuoi rappresentanti parlamentari siano sempre attenti e vigili perché quei vecchi volponi mangia soldi e distruttori di tutto quello che toccano vengano messi di spalle al muro e inizino a lavorare seriamente per un paese migliore. Smettila anche di insultare persone più anziane di te, è di cattivo esempio ai giovani connazionali che, forse fra qualche anno o decennio, potresti essere il loro rappresentante istituzionale, forse il loro presidente di governo. In bocca al lupo Beppe, ogni giorno che passa sono sempre più dispiaciuto per averti dato il voto, mi sa tanto che l'ho sprecato.

nicola ., noicattaro Commentatore certificato 23.04.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho votato 5stelle non credevo che questo sarebbe arrivato così in alto, ancor meno credevo che si sarebbe fatto ridurre all’impotenza quasi assoluta. Per cambiare le regole di un gioco assurdo come quello della politica italiana bisogna prima entrarci dentro (conservando la propria integrità), poi, lentamente, una legge alla volta, si cambiano le cose. Giocare al rialzo è stato semplicemente autodistruttivo.

Francesco Ignazio Costa 23.04.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che qualcuno rispondesse seriamente a questa domanda (non provocatoria):
quanto prefisso dal programma del Movimento è più vicino adesso con un imminente governo pdl/pd-l/centro o se se fosse andato in porto il tentativo (limpido?) di Bersani per un esecutivo pd/5 stelle su alcuni punti? E' vero che adesso è uscito fuori la vera faccia di questi politicanti ma non so se i nostri obiettivi sono più vicini...

claudio antonini 23.04.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Voglio solo esprimere il mio odio e dico poco disprezzo ed è miele rispetto a quello che penso se potessi esprimere quello che sento sarei querelato tutti a casa

Francesco Rocco 23.04.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

LA PIOVRA, L'IDRA E IL BEL POLLESE - SECONDA PARTE. I Grillini? Vigorose e lucide forme biologiche, resistenti e intelligenti, vivono in gruppo nelle loro assemblee elevate, in una carne umana pura, onesta e di buon senso, di fedeltà circospetta fino alla cooptazione e diffidente verso l’Idra e la Piovra. Si chiamano così perché il loro timoniere, che li fa sciamare, con rispetto di tutti i suoi e sensibilità logica, è Beppe Grillo: uomo semplice, bandiera che sventola. Lui ha salvato i Grillini dall’Idra impazzita: solo insieme a lui (ma non da solo, con tutti i Grillini e gli Uomini e Donne di buona volontà, nel senso più antropologico della vera democrazia) si può salvare l’Italia dalla Piovra, che si sta approfittando delle perversioni dell’Idra e di un vecchio, brav’uomo che non ha capito. Che cosa non ha capito, Napolitano? Da vecchio politico, non ha capito che l’Italia non si deve necessariamente vendere, né alla Piovra né all’asse Berlino-Parigi (anch’essa ormai affamata), né ai (per la prima volta nella storia) meno pericolosi americani. Che per salvare l’Italia non ci vuole Gioberti, che anche il Vaticano non fa più così paura.
L’Italia si salva col lavoro, ma non con quello dell’industria o con quello dei vampiri di Confindustria. I Draghi che volano sui Monti, coperti di Visc(hi)o, per consentire a BCE, BEI e meno bei delle istituzioni finanziarie mondiali, alle lobby globali affamate, di mangiare la carne del Bel Pollese, devono stare alla larga! E ciò fino a quando, nel progressivo corso di pochi anni, la nostra economia non raddoppierà con un grandioso progetto ecologico di sviluppo economico turistico indirizzato al mondo:così i debiti li pagheremo con l’orgoglio di un Paese a nord e sud in piena occupazione, via da colonizzazioni e sfruttamento. Un paese felice, coerente in natura, cultura e storia della sua splendida gente. Non è un sogno, un vero piano di sviluppo economico. Se c'è un valore della Resistenza, va preso in mano! L’ora è scoccata.

sergio bevilacqua 23.04.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

LA PIOVRA, L’IDRA E IL BEL POLLESE.
LA PIOVRA. Con All Iberian/compravendita di diritti televisivi la Fininvest di Berlusconi, eredi e prestanome, ha tolto a Stato e Paese circa 100 miliardi di €. dagli anni '90 (avvio di quel tipo d’indagini, prima: prescrizione). Posso aggiungere 25 miliardi 1984 – primi '90: so di Fininvest dal bilancio 1984 su cui ho lavorato con i dirigenti Fininvest. Il dispositivo dei processi sopra era già chiaro allora: esportazioni di capitali, frode fiscale enorme, connivenze politiche. Nel 1984,Dell’Utri era già amministratore delegato Publitalia, la società di raccolta di pubblicità televisiva, ricavo prevalente del gruppo. Ma era tutta pubblicità? Da più parti e alla luce dei giudizi sopra si dice che Fininvest agisse da gigantesca lavanderia di denaro sporco e che Dell’Utri fosse garante che il denaro proveniente da mani infernali transitasse verso paradisi fiscali e tornasse là.
L’IDRA. Rovesciate la piovra: i tentacoli sembrano teste come nell’idra. Ciascuna con la sua ragione in unico corpo afflitto da digestioni differenti e da più visioni di Italia, uomo, futuro. Bugie di Stato o di stato del conto corrente, sussurra Travaglio, e io ricordo Fassino a Roma (1994) durante "quella" discesa in campo, cui spiegavo Fininvest… Lotta di classe negata e mai creduta, viva la cooperazione e sua mistificazione aziendalistica, lobbismo di sinistra, mangiapreti, diaconi dossettiani, sindacalisti da n’euro e scala mobile, mammuth azzannati da tirannosauri, smemorati del Capitale (di Marx), radical chic e sciocc, ecc. sono le teste d’Idra che Bersani, politico del sopraciglio, ha guidato al disastro. Le teste dell’Idra per fortuna si sono azzannate tra loro, perché l’Idra, con mente ottenebrata, aveva cercato di mangiarsi i Grillini e Vendola. Ora è la Piovra che tiene insieme l’Idra, amplesso nausenate.

sergio bevilacqua 23.04.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ho la depressione post rielezione napolitano...ma come è possibile tutto questo? Tutto deciso già a tavolino...urge una guerra civile...Beppe Grillo non può essere lasciato solo. Se è vero che tanti artisti di fama mondiale sono dalla sua parte allora che si facciano avanti. Dovete esporvi anche voi e sostenerci. Non lasciateci soli! Fate qualcosa..ora...subito!

stefania baglieri, vittoria Commentatore certificato 23.04.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione! Scrivo dal Friuli Venezia Giulia e sono delusissima. Difficile analizzare il voto: paura? La crisi qui si sente forte e chiaro e non è un voto di "benestanti". Forse proprio di dipendenti della pubblica amministrazione e pensionati che hanno molta paura e tantissime persone che dopo un primo voto di protesta si sono già stufati e non sono andati a votare. Qualcuno ci sta assimilando a rifondazione e alla sinistra? Guardare la televisione non aiuta certo ad essere informati su quello che accade realmente. Chissà. Quello che mi sento di dire è che mi dispiace per Beppe che si è speso così tanto e si è dato così tanto. Teniamo duro e non facciamoci scoraggiare.

Christine C. Commentatore certificato 23.04.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia
"Vittoria! ... di Pirro"

su www.analiticamente.it


Non mi stupisco di quanto è accaduto, mi stupisco invece del risultato ottenuto in Friuli,anche se lo ritengo un incidente di percorso, il punto è che diventa indispensabile un confronto con gli organi di stampa, sono il primo a ritenerli indegni ma rifiutare lo scontro equivale a dargli partita vinta, certo finchè si lascia che gente come Ferrara, uno cresciuto a pane e comunismo letteralmente sulle ginocchia di Togliatti, un uomo che per convenienza col tempo si è proclamato baluardo della cristianità (notare la coerenza), lanci i suoi strali definendoci caproni fascisti non si può certo pensare che nessuno finisca col prendere per buone le sue fandonie, attenzione quindi perchè una chiusura eccessiva può solo far male.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 23.04.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Allucinante, oggi pomeriggio ho sentito Franceschini dire che Rodotà non andava bene perchè in Italia non c'è più il bipolarismo ma tre partiti che ormai si dividono l'elettorato, per cui l'unica soluzione possibile sarebbe il presidenzialismo, che Rodotà non poteva garantire.
Quanto rimpiango i politici della prima repubblica, i governi balneari, la dc, il pci, ecc., che erano divisi su tutto ma che si ritrovavano nella Costituzione nata dalle macerie della seconda guerra mondiale e del fascismo.
Questi qui ci vogliono riportare all'uomo forte, al trascinatore delle folle, al supergenio che tutto capisce ed a cui tutti devono obbedire.
Ci vorrebbe una nuova Resistenza !

Gennaro Iacampo 23.04.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia che brutta cosa ... ma adesso che il PD è stato sodomizzato da Berlusconi, avrà finalmente capito perchè il Silvio andava con Ruby: si allenava!

Sergio Galli 23.04.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti signor Grillo........con il suo NON FARE NULLA proprio come gli altri........ha riaperto la strada al buon SILVIO........continui pure a brontolare.....e ad istigare i suoi elettori a fare solo casino.....bravo........! Intanto dai sondaggi state perdendo consensi......e meno male ......!!!!!! Bravo AVANTI COSI......se si impegna potrebbe fare anche di peggio,,,,

Meri mezzoli 23.04.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Considerazione sul PDL:
Si è detto che il PDL è un partito autocratico legato alla persona del famoso nano.
Se è vero che l'età media di un Italiano maschio è di 79,5 anni vorrebbe dire che tra circa un annetto e mezzo il PDL implode ;-)

Tanja Rancani, Verona Commentatore certificato 23.04.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

AGLI ELETTORI PD PRESENTI NEL FORUM :

Senza voler fare polemica....
Ma li sentite i vostri dirigenti?
Vi ha convinto il grande Franceschini?
Capito perchè non si poteva votare Rodotà?
Capito perchè è stato meglio rieleggere
Napolitano e fare il governissimo?

Sono patetici e falsi...
questo è un dato di fatto.
Fino a quando quella gente muove i fili del Pd
la sinistra non esiste, è finta.

AGLI ALTRI :
Berlusconi, come sempre, lo mette in quel posto a tutti.
La Lega all'opposizione....
sarà per avere le mani anche sulle commissioni
di vigilanza?

Marco S. 23.04.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Non aver dato la fiducia al Pd è stato giusto, sarebbe finita come oggi: un Presidente voluto da Berlusconi con scissione, come per sel.

Detto questo, il risultato del friuli è una disfatta: ha vinto il Pd e noi siamo inesistenti. L'assenteismo fa capire che non siamo considerati. Non voglio credere che sia finita, ma direi che è una fiammella davvero flebile.

Elisa . Commentatore certificato 23.04.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo 18 anni sono ritornato a votare,ho letto il programma del M5S l'ho, al 90% condiviso mi sono iscritto e non mi sono(ad oggi) pentito di nulla.Chi non è d'accordo vada da un'altra parte,chi ha fretta si ricordi il"proverbio"...,sono trascorsi solo 2 mesi,più ci attaccano più dimostrano di avere paura, sono alla fine ..aspettiamo ancora un pò..occorre ..avere.. fede.Riguardo a Mastrangeli stà facendo un danno dietro l'altro, se vuole fare la prima donna si tolga dai piedi se crede di essere bello intelligente vada ad "Uomini eDonne"anche per lui vale il detto "chi non sà parlà zitto non ci sa stà",mandiamolo via è ridicolo!!!

Canzio R. Commentatore certificato 23.04.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh vai con l'inciucione!!
Bersani,berlusconi,d'alema,monti,napolitano
I falliti che gestiscono il fallimento
Incredibile!!!!!!
E hanno il coraggio di chiamarla democrazia!!!

graziano t. Commentatore certificato 23.04.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, chi è causa del suo mal pianga se stesso!

Saro P., Concorezzo Commentatore certificato 23.04.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

L'onorevole Lupi, nella trasmissione di ieri sera di porta a porta di B. Vespa, ha detto che il nome di Rodotà, come presidente della Repubblica, è uscito fuori dalla rete via internet con 48000 voti e secondo lui non è democratico perché sono pochi che decidono. Io direi invece che sono tanti perché nel Pdl decide solo Berlusconi questa è dittatura. Saluti

Salvatore Amoroso, Roma Commentatore certificato 23.04.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non sarebbe così felice se tu avessi fatto votare Prodi. Devi cambiare strategia se non vuoi perder tutto quello che hai ottenuto fino ad ora. Siamo di nuovo al buio, in piena notte...

BARBARA MADONNA, LECCE Commentatore certificato 23.04.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non sarebbe stato cosí felice se tu avessi fatto votare Prodi. Adesso siamo noi a piangere mentre lui ride. Non vanno bene i tuoi modi, devi cambiare se non vuoi perder tutto. Siamo di nuovo al buio, è piena notte...

BARBARA MADONNA, LECCE Commentatore certificato 23.04.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Desidererei dialogare con Grillo o chi per lui per l'occasione storica che ci si è presentata dopo l'esito delle ultime votazioni politiche.
Ho già espresso il mio pensiero in precedenza e vorrei ribadirlo con più convinzione di prima.
Analizzando il numero, in percentuale, degli elettori dei due partiti principali PD e PDL risultano dai 55-60%. Considerando su ogni elezione, come un fatto fisiologico, un assenteismo del 15-20-25% , temo che sarà molto difficile raggiungere la maggioranza in parlamento per poter istituire un governo di maggioranza con solo M5S. Consiglio a Grillo come un fratello,(siamo coetanei)di cercare di fare un governo ora con il PD (meno peggio del PDL). Solo così incominciamo ad attuare alcuni punti del programma prefissato. Se nasce un governo PD e PDL certo non sarà un governo onesto perché gli interessi, per loro sono al primo posto. Hanno governato per vent'anni e ancora stanno li a parlare, (con quale faccia e coraggio)hanno fallito ed ora ci vengono a dare le ricette per uscire dalla crisi. Dobbiamo a tutti i costi entrare nel governo anche con i nemici solo così incominciamo a sollevare le sorti dell'Italia cercando di diminuire le disuguaglianze tra ricchi e ceto medio-povero. Dico a Grillo di muoversi per evitare il peggio, purtroppo le percentuali degli elettori sono questi, i comunisti sono sempre gli stessi e voteranno sempre PD, la destra rappresentata dai benestanti e con i redditi più alti sono sempre quelli perciò non c'alternativa. Un salutone a tutti del movimento

Salvatore Amoroso, Roma Commentatore certificato 23.04.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Se il nanetto se la ride vuol dire che qualcosa non va bene...

Simone Campani 23.04.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

francesco devoto 23.04.13 14:41|

lurido troll PD-L dopo aver sfasciato per 60anni l'italia vieni a pontificare per l'ennesima volta sul salviamo il PD-L ???

Su su su su fattene na ragione grazie a M5S siete MORTI e sepolti

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Avevi la possibilità di cambiamento e non l'hai sfruttata imponendo un tuo programma al pdmenoelle del resto con poco più del 20 per cento di voti da solo non puoi fare niente........questo anche uno sciocco lo capisce altrimenti saresti artefice di un golpe.......un tuo elettore deluso

roberto bondi 23.04.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Minchia Beppe ma devi proprio avere la pazienza di Giobbe ...

ma sti cazzo di troll non mollano proprio mai ????

Parlano di PD-L e ti dicono di suicidarti facendo un esecutivo con loro .... ma ci sono o ci fanno ????

sono morti defunti distrutti e questo grazie al buon Beppe ....

Cercate di avere almeno il senso della vergogna sono 60anni che rubate .... basta cribbio

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo che i giochi senza frontiere erano già stabiliti , la prova del 9 è stata la mancata elezione di Prodi già stabilito con il numero all'interno del PD . Si sono verificate 3 scenari che avrebbero avuto conseguenze: 1 la mancata( calcolata) elezione di Prodi e servita a convincere i dissidenti all'interno del PD a votare come ultima possibilità Napolitano
2 se ilM5s avesse votato Prodi (possibilità con basse percentuali) il PD avrebbe smembrato M5S
3 se Prodi saliva al Quirinale non ci sarebbero state larghe intese con probabile conseguenze sua a livello nazionale che europeo( MPS , processi di B. e intercettazioni ma anche il rapporto con Deaghi)

Ivano Montieri 23.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Sì Beppe, hai tanti buoni motivi per recriminare, ma adesso non contribuire a peggiorare la situazione e vedi di poter favorire la nascita di un governo PD-5Stelle con cui far fuori innanzitutto Berlusconi. Altrimenti, le tue veementi filippiche saranno state solo vuote e meschine parole. Cerca di capire, ti prego! Dì a Crimi e a Lombardi che a Napolitano manifestino la loro disponibilità ad un governo con il PD. Non perdiamo questa ennesima occasione per fare il bene comune dell'Italia. Ascoltami, come te lo devo chiedere?

francesco devoto 23.04.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 23.04.13 14:19|

abbi fede ma tu che diavolo vuoi ?

Stai in Brasile e non rompere i coglioni a noi grazie

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'invito alla pacificazione da parte di Re Giorgio II, la prima battuta distensiva del padrone di Arcore è stata: "quelli del M5S sono dei burattini in mano ad uno squilibrato". Gode nel dividere il paese, al motto di "divide et impera".

Angelo P. Commentatore certificato 23.04.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Vi propongo una riflessione, i media si sono incentrati sulla domanda golpe si golpe no, strumentalmente, personalmente non so se c'era gia stato se è in corso o se ci sarà.


La parola è ampia, indica comunque un sovvertimento dell'ordine presente, tornando indietro nella nostra storia, nel 1971, nell'episodio conosciuto come golpe bianco, si assiste alla commistione tra la p2 apparati dello stato e funzionarei dell'esercito ed a pressioni sul presidente della repubblica leone, perchè nominasse un governo in grado di riformare lo stato verso uno stato presidenziale.


Detto questo ampliando lo spettro di osservazione la prima RIelezione della storia repubblicana se intesa come preludio a una riforma costituzionale presidenzialista e a modifiche costituzionali e istituzionali, indicate in prima persona dal presidente della repubblica come è da intendere?


P2, massonerie varie e poteri economici mi sembra che siano più forti che nel 71 quindi al di la di tutto mi preoccuperei.

Daniele B., Livorno Commentatore certificato 23.04.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO!!!!!!!!!!!!!!!
Voglino ridare la scuola pubblica al PDL o alla Lista Monti, cioé ai già assassini della scuola pubblica.

Angelo P. Commentatore certificato 23.04.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

4667 voti volevano eleggere rodota',8 milioni sono gli idioti che vi hanno votato non 4667,il buffon eadesso ha pubblicato e detto che nememno 28 mila idioti avevano votato ,e un bleff e come tutti bleff e destinato a perdere

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 23.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

graziellabattaglino 23.04.13 13:46|

ma per carità di Dio .... ma come è che voi troll non riuscite proprio mai a mettere insieme due sinapsi ? giusto due santodio

.... Che differenza c'è tra Barca e Bersani ???

NESSUNA

Invece di parlare di inciucio BERSASCONIANO parleremo di inciucio BARCASCONIANO ....

La tela del vostro ragno è bruciata ..... non è cambiando il ragno che si cambierà qualcosa

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Due sono state le partite giocate dalle elezioni ad oggi: quella per il governo è stata finora buttata via; quella sul Presidente della Repubblica è stata condotta in modo impeccabile dal nostro Movimento, che si è dimostrato propositivo e con una chiara idea di apertura intelligente.
Torniamo al governo, che ora è in ballo. Certamente un intrallazzo infame Monti-Berlusconi-D'Alema, con il benestare dei poteri che contano in Europa ha già deciso le sorti dell'Italia. Noi, dal canto nostro, possiamo però mostrare la stessa energia attiva e propositiva che abbiamo tirato fuori spingendo per l'elezione di Rodotà. POSSIAMO PROPORRE UN'ALTERNATIVA ALL'INCIUCIONE. Un governo con Fabrizio Barca ad esempio. Sono molti tra gli elettori PD ad avere il mal di pancia in questi giorni. Buona parte non vuole Renzi. Facciamo leva su una sinergia con loro. Tiraimo fuori dei nomi che possono andar bene. Non perdiamo un'altra possibilità per il bene del Paese.
Inoltre: cerchiamoci un canale (la Gabanelli, perchè no?) per SPIEGARE agli Italiani ciò che facciamo, tutte le nostre buone iniziative, perchè RESTIAMO NASCOSTI ALLA MAGGIOR PARTE DELLA GENTE. Scegliamoci un canale efficace che non siano ovviamente il talk show. La rete non basta, non basta, sono tanti che plaudirebbero le nostre iniziative se avessero le idee più chiare. Non trascuriamo altri modi di fare informazione diversi dalla rete! Troviamo qualcuno dei nostri eletti al Parlamento, come Di Maio ad esempio, che sappia parlare. Di Maio e pochi altri, interpellati, sono stati IMPECCABILI: chiari, netti, precisi, sereni, non facili a cadere nelle trappole tese da intervistatori. Bravissimi!! Diamo loro la possibilità, anzi l'incarico, di informare e divulgare, attraverso i canali giusti, ce ne sono di giornalisti seri come la Gabanelli: ce ne sono pochi ma ci sono.

graziellabattaglino 23.04.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non ci sto con questa analisi vera fino ad un certo punto,NON FARE una trattativa con il PD è stato un errore,potevamo avere un cavaliere escluso ed imbufalito ed invece oggi è sorridente e felice!
il friuli dimostra che i voti del movimento possono anche diminuire e non averli sfruttati a dovere in questa legislatura è uno spreco enorme.
mi dispiace poichè ci speravo ed invece abbiamo fatto il loro gioco,scordiamoci la maggioranza assoluta,non l'avremo mai e forse non sarebbe nemmeno giusto!marco

marco tosi 23.04.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Constato che gli italiani sono masochisti; tutto quello che questi politici,tecnici e quant'altro gli propinano viene accettato passivamente. Poi parlando con la gente tutti si lamentano, avevate l'opportunità di dare una svolta e nuovamente vi siete lasciati gabbare.

pietropodgornik 23.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
quello che hai scritto è, purtroppo, tristemente vero.
Tuttavia, sono sicuro che tu per primo ti stai chiedendo se il M5S poteva fare qualcosa di più per evitare questa "domenica triste".

Io credo di si e, a guardare i risultati del Friuli, forse molti altri la pensano così; non nascondiamoci dietro la presunta differenza tra votazioni regionali e nazionali, è stata una mazzata. Purtroppo il M5S ha avuto una occasione unica di indirizzare questo paese verso un destino diverso, e non ha saputo sfruttarla.

Si faranno (farai, farete) tante analisi, ma il succo è questo: il leader fragile (Bersani) di un partito diviso in tante correnti (il PD) ti ha chiesto una sponda e tu e il M5S non solo non gliela avete data, ma lo avete pubblicamente deriso. Il risultato, considerate le forze parlamentari, è stato che le correnti + organizzate si sono rivolte dall'altra parte, prima trascinando Bersani, poi eliminandolo (politicamente).
La bella mossa di candidare una persona degnissima come Rodotà è arrivata tardi, quando il vostro possibile interlocutore, ormai indebolito (anche dal comportamento del M5S!) non rappresentava più nessuno, amarezze personali a parte (ma anche queste sono importanti, la politica è fatta di persone, e dopo tutti gli schiaffi presi, diventava difficile, a livello personale prima ancora che politico, tornare da voi...)

Certo, avete mantenuto la purezza (addirittura qualcuno pensa che non vi aspettavate questo successo e non eravate pronti per governare, e certo non è una buona immagine per un partito che aspira al cambiamento: si riesce a cambiare da dentro la stanza dei bottoni, molto più difficilmente da fuori), ma con tutti quei voti e quei seggi, penso siamo in tanti a pensare ad una grande occasione perduta.

Il buon politico, come il buon negoziatore, deve saper capire la situazione di chi si trova davanti, e valutare le conseguenze di tutte le possibili azioni e reazioni.

Ricordalo la prossima volta (sperando che ci sia...)

Fabio Fulvio, Roma Commentatore certificato 23.04.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma che caxxo dici? Tutto questo l'hai creato tu con la tua politica inconcludente finalizzata solo a sfasciare il Paese.

Saro P., Concorezzo Commentatore certificato 23.04.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo rimasti gli unici a fare opposizione in questo paese.
Il pdmenoelle con la sua opposizione di facciata ha ottenuto
Il risultato che oggi vediamo, si e' distrutto e ha contribuito a distruggere un paese con risorse immense.
Ci opponiamo agli inciuci di palazzo
Alla politica dell'interese di partito e personale
Ci opponiamo ai privilegi che succhiano risorse
Preziose al paese
Ci opponiamo ai sistemi corrotti, alla politica clientelare,
Alla politica fuori dalla realta'
Si ci opponiamo perche' lo dobbiamo a noi e ai nostri
Figli!
Ci opponiamo con coerenza e a testa alta
Coraggio siamo sulla buona strada
Appoggiamo anche moralmente i nostri rappresentanti
Ne hanno bisogno!

graziano t. Commentatore certificato 23.04.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Cosa fondamentale per non farci infettare ....

STIAMO ALLA LARGA DA VENDOLA & C .....

sanno di non contare nulla m sperano di inglobarci .... ricordiamoci di come hanno definito Beppe ....

UN PERICOLOSO FASCISTA ....

SEL è liquame non sporchiamoci o saremo distrutti

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Guarda faccia, sembra una cappella col parrucchino sto nano demmerda! Ma fortunamente la morte un giorno arriverà e ti toglierà il tuo ultimo respiro prima che tu abbia la forza di dire ancora la tua ultima cazzata.
E, morendo, farai l'unica cosa buona di tutta la tua vita.

emiliano di rocco 23.04.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

la matrice del movimento 5 stelle è il cattolicesimo . è necessario moderare i toni , essere più seri , essere non violenti anche nelle parole .il momento è particolarmente serio .
la gente potrebbe aver paura di perdere anche quel poco che ha ancora ( quelli che hanno qualcosa ,parlo dei risparmi) .Berlusconi ha rappresentato un altro momento storico ed un economia drogata che sta andando allo sfascio . Occorre dare delle prospettive altrimenti la fuga verso l'estero sarà totale .

Mario t., milano Commentatore certificato 23.04.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Finora, a parte qualche marginale fatto e qualche decerebrato infatuato della d'urso ... dio mio che tristezza ... abbiamo ottenuto risultati immensi ... rendiamocene conto .... abbiamo fatto implodere e liquefare il PD-L un risultato inimmaginabile solo qualche settimana fa ...

Ora il regime PDL/PD-L come sempre si sosterrà a vicenda ben protetto ... ma poco importa non durano chiusi nei loro palazzi ...

Noi abbiamo tante brave e ONESTE persone in parlamento ... concentiamoci sul nostro programma e combattiamo con le armi che il DIRITTO mette a disposizione ... abbiamo 160 eletti .... se sappiamo usare la macchina parlamentare possiamo paralizzare le loro proposte di legge e li costringeremo a discutere il nostro progrmma ...

dovranno reggersi l'un l'altro con continue fiduce, tempo 6 - 12 mesi, saranno obbligati a tornare al voto e allora saranno finiti ...

un anno di calvario ancora ... ne abbiamo passati 60 ....

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Si leggono troppi commenti di gente chiaramente di sinistra...gente che, come al solito, porta confusione e discordia.
Ho votato il M5S anche se la mia ideologia politica è sempre stata di destra, ma, mai e poi mai vorrei che il M5s si alleasse con il PDL ed affini, in nessun caso.
Quindi anche voi sinistrorsi leccapiedi, fatevene una ragione!
Il M5S non è una branchia ne della destra e ne della sinistra...è un partito unico e compatto per combattere la casta di partiti che hanno fatto affossare l'Italia.

Marco C. 23.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso E LO SI DEVE SCRIVERE CHIARO è giunto il momento di fare COSTRUTTIVA opposizione al governo inciucio!!!
OPPOSIZIONE perchè L'ITALIA SAPPIA passo dopo passo le manovre di questo governo.

BUON LAVORO RAGAZZI, CIAO.

Enrico D., Legnago (VR) Commentatore certificato 23.04.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia ha perso la speranza per colpa tua !!!!!!Avevi la possibilità di far almeno iniziare il cambiamento e invece?Correvi in spiaggia mascherato inseguito dai cronisti e poi non contento hai fatto inseguire anche il tuo giardiniere......che scena pietosa.Poi il comizio che hai chiamato ''conferenza stampa'',dove mi hai fatto anche un po pena perchè era chiarissimo, addirittura a te, che oramai nei nuovi giochi non contavi più niente(dalle 5 Stelle alle stalle), hai fatto demolire Bersani(che con gran fatica aveva chiuso in un angolo per 2 mesi tutti gli inciucisti del suo partito)da quelle brutte facce che hai scelto come rappresentanti delle camere(davvero non avevi di meglio?)E adesso?Tutto peggio di prima,Berlusconi raggiante con tutto il PDL, perchè allo stato delle cose sarà molto difficile,e processarlo,e liberarcene....Le migliori prospettive che avrai da tra poco in poi sarà Renzi come interlocutore,(che ha detto chiaramente che lui Berlusconi non lo vuole in galera)perchè in politica si fanno piccoli compromessi per il bene del paese,l'avevano capito anche gli stupidi.Grazie beppe,hai ucciso,forse, l'ultima speranza per un cambiamento!!!!

Gino Caruso, arezzo Commentatore certificato 23.04.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

La coerenza alla fine paghera'
Siamo nati per un grande cambiamento
e il sistema dell'inciucio ci ha portati
all'attuale situazione.
Mantenere la nostra identita' e' fondamentale
per raggiungere i nostri obiettivi
Vai Beppe vai e grazie per il tuo lavoro!
Ride bene chi ride ultimo!

graziano t. Commentatore certificato 23.04.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

TELEGRAMMA DAL FRIULI
Prima regione a 5Stelle svaporataSTOP Perso il 50% dei votiSTOP Forse è ora di parlare seriamente con Pd in ParlamentoSTOP Saluti e baciSTOP Gianni Raminzoni-Fidenza

Gianni Raminzoni, Fidenza Commentatore certificato 23.04.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le elezioni in Friuli dimostrano che L'ITALIA MERITA CHI LA GOVERNA!

Marco Rossi PG, Umbria Commentatore certificato 23.04.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

TELEGRAMMA DAL FRIULI
Prima regione a 5S svaporataSTOPerso 50%dei votiSTOPForse è ora di parlare con Pd in ParlamentoSTOPSaluti e baci.Gianni Raminzoni-Fidenza

Gianni Raminzoni 23.04.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

AI DIECI SAGGI DEL GRANDE INCIUCIONE D'ORIENTE OGGI ALLE CONSULTAZIONI

CONTRAPPONIAMO I NOSTRI DIECI ELETTI PIU' ALTRI

1)RODOTA' PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
2) ZAGREBELSKY MINISTRO DELLA GIUSTIZIA
3) PRODI MINISTRO DEGLI ESTERI
4) BONINO MINISTRO PARI OPPORTUNITA'
5)GABANELLI MINISTRO DELLE TELECOMUNICAZIONI
6) STRADA MINISTRO SANITA'
7) BECCHI MINISTRO RIFORME
8) NAPOLEONI MINISTRO ECONOMIA
9) FO MINISTRO DEI BENI CULTURALI
10) BEPPE GRILLO MINISTRO DEL LAVORO
11) ROBERTO FICO MINISTRO DELLA SCUOLA E UNIVERSITA'
ECC

francesco siddarta 23.04.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Sergio Pilotelli 23.04.13 10:58|

Caro Sergio

non pensoproprio ch il tuo post sia da cancellaal contrario lo evidenzerei perchè sei la prova provata vivente d come il regim Bersasconiano sia rimasto a potere per 60anni ...

E' rimasto saldamente al potere perchè si è costantemente circondato di persone come te ...

Fortunatamente qualche anno fa Beppe sacrifiando la sua professione i suoi affetti e a sua stessa vita ha trovato il coraggio e la forza di scontrarsi conquesto sistema di cui tu si elmento premiante

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre aspettiamo un'altra Italia, abbiamo acconsentito al Governissimo per incapacità politica e ci siamo relegati ad opposizione per i prossimi 10 anni, salva la catastrofe con fuga dei criminali che saccheggieranno per 10 anni ciò che resta nel portafoglio. Malgrado sia diritto statutario non aderire a coalizioni, la fiducia avrebbe portato un vento di cambiamento. La fiducia la potevamo togliere. Ora perderemo almeno almeno il 10% alle prossime elezioni. Le anime del PD convergeranno in un nuovo centro. Troppo tarda la proposta di governo. Come ho già postato, il suicidio Bertinottiano non giova al movimento. Adesso ci vuole un piano di opposizione serio. Altrimenti prendendo solo alcune idee nostre magari i criminali della politica passeranno per salvatori della patria. Creare un governo luce a fianco dell'esecutivo con saggi nostri. Estote parati. I cittadini vogliono proposte a raffica non gli frega nemmeno dell'opposizione. Governo d'opposizione 5 stelle per la salvezza dell'Italia e la giustizia sociale. Vai Beppe,ci hai dato speranza. Errare è umano. Ma rimedieremo. Iniziamo a pensare al piano di salvezza dell'Italia. Evviva il Movimento e l'Italia.

Rik 23.04.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Concordo, il conto sarà salato e lo pagheremo noi!
il 27/2/13 a risultai elettorali acquisiti scrissi
ciò che pensavo, e credo di non essere stato il solo, l'unico modo di cambiare qualcosa era quello
di appoggiare un Governo Bersani prima che gli facessero le scarpe cosa che è puntualmente accaduta.
Eppure al colloquio consultivo tenuto in Striming
Bersani disse molto chiaramente "Mi rivolgo principalmente al movimento che vedo piu vicino alle nostre posizioni" e come risposta Crimi
dichiarò che diversi punti proposti da Bersani
erano condivisibili ma i 5S non se la sentivano
di votare la fiducia al Governo presieduto da un'esponente della vecchia politica!!!!
I risultati li sconteremo pesantemente per cui:
BEPPE non è vero che Bersani non ti ha chiesto di
entrare nel Governo
INUTILE urlare la propia rabbia quando non hai
voluto responsabilità
COLLABORANDO eri in posizione di forza e avresti
ottenuto molte delle cose che propo
nevi, con molta riconoscenza da parte
del 70% degli Italiani.
BERSANI, si è dimostrato onesto e coerente ora
sai perchè si muoveva con i piedi di pio
mbo, era lungimirante e conosceva il
finale, del resto in 50 anni di post
De Gasperi i Leader Lungimiranti sono
finiti male ( Berlinguer, Moro,
Zaccagnini)
Ovviamente se l'obbiettivo era frantumare l'avversario, ci sei riuscito in Pieno ma ho il
sospetto (La faccia sorridente di Berlusconi me lo conferma) che tu abbia sbagliato obiettivo!!
Risultato Bersani andrà a casa, Berlusconi al Governo noi tutti affanc...... e TU?!!
Complimentissimi!

stefano stefanelli 23.04.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei inserire in questa sezione il commento inviato al quotidiano online "il sole 24 ore" inerente l'articolo di Stefano Folli : > e visibile alla seguente url: http://tinyurl.com/d7gor3l. Il commento non è mai stato pubblicato dal quotidiano in quanto il moderatore non lo ha ritenuto opportuno, vorrei condividerlo con voi per capire le motivazioni di tale rifiuto. Ecco quanto da me scritto:
"Non sono per nulla d'accordo con quanto da Lei scritto nell'articolo, mi rammarica che tanti giornalisti si siano dati alla retorica ed ai piccoli dettagli della storia non riuscendo a vedere il contesto globale degli avvenimenti.
I militanti Cinque Stelle non erano affatto aggressivi e quantomeno disorientati, forse questi umori erano ben visibili tra i miliziani del PD, ma si sa che è sempre più facile vedere la pagliuzza negli occhi degli altri e non la
trave che alberga nei propri.
La storia è ben diversa da quanto ci viene raccontata dai giornali istituzionali, il M5S non ha perso, o se vi va piacere, ha perso una battaglia per vincere la guerra. A tal proposito vorrei ricordare che ad incitare le piazze e gridare al 'golpe'ci fu nel 1994, sotto il presidente Scalfaro, il cavaliere Berlusconi che da allora in poi ha sempre governato in Itala,
anche quando perde le elezioni.
Se a breve si andrà al voto, anche non cambiando l'attuale legge elettorale, il M5S otterrà la maggioranza assoluta:
questo è un dato di fatto e non un'utopia."

Carmen Callea 23.04.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento


CONTRAPPONIAMO AL GOVERNO DELL'INCIUCIO

IL GOVERNO DEGLI ITALIANI

NON FARSI TROVARE IMPREPARATI

ALLE CONSULTAZIONI DI OGGI ANDARE DAL GRANDE INCIUCIIONE D’ORIENTE GIA' CON UNA SQUADRA DI GOVERNO

RODOTA' PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

ZAGREBELSKY MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

STRADA MINISTRO DELLA SANITA'

GABANELLI MINISTRO DELLE TELECOMUNICAZIONI AUTHORIRIES INDUSTRIA

BECCHI MINISTRO DELLE RIFORME

ECC

CONTRAPPONIAMO AL GOVERNO DELL'INCIUCIO

IL GOVERNO DEGLI ITALIANI

francesco siddarta 23.04.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

HO MOLTA AMAREZZA NEL CUORE PERCHE' CI CREDEVO

ABBIAMO PRODOTTO UN MOSTRO GRAZIE ALLA NOSTRA INCONCLUDENZA ..STRATEGIA POLITICA ZERO--
CAPACITA' DI FARSI " INCULARE " 100 SE CONTINUIAMO A PREDICARE QUANTO SIAMO VERGINI BELLI E BRAVI ...NON ANDREMO MAI DA NESSUNA PARTE
STIAMO PAGANDO PESANTE PER MANCANZA DI VISIONE E' FINITO IL TEMPO DELLO TSUNAMI BEPPE ...ORA SEI E SIAMO IN PARLAMENTO ..MA ABBIAMO CREATO UN MOSTRO
E LA COLPA E' SOLO NOSTRA ....TU DOVEVI PRENDERE IN MANO IL MICROFONO A RETI UNIFICATE E PROPORRE 3 4 COSE DA FARE SUBITO QUANDO GARGAMELLA TI SCODINZOLAVA ..LO FIRMAVATE TU E LUI DAVANTI ALLE TELECAMERE CON 60 MILIONI DI ITALIANI VOTO PALESE SULLE 3 /4 QUESTIONI DECISE E SE QUALCUNO AVESSE FATTO IL FURBO SI SAPEVA DI CHI ERA LA RESPONSABILITA' NESSUNO VI POTEVA ATTACCARE E DIRE CHE VOLEVATE SOLO LO SFASCIO..LI AVEVI IN PUGNO BEPPE CAZZO COME SI FA A NO COGLIERE UN OCCASIONE SIMILE ...GLI HAI DATO TEMPO E D APPIGLI
L'APERTURA DI RODOTA' E' ARRIVATA TROPPO TARDI E CI HANNO FOTTUTO ABBIAMO PRODOTTO UN MOSTRO CON LE NOSTRE MANI ..AMMETTIAMOLO ... SIAMO IN UN ANGOLO E LI AVEVAMO IN PUGNO...BERSANI QUANDO SI E' VISTO PERSO...HA TIRATO DENTRO ANCHE TE .NELLA
SCONFITTA ....LUI NON ESISTE PIU' MA NOI AMMETTILO SIAMO ZOPPI...E CHI COMANDA ORA ???
COMANDA IL PUTT.... IL PEDOFILO ...SIAMO ONESTI QUESTO ABBIAMO PRODOTTO..SPERO NON MI CANCELLIATE IL POST ..SERVONO RIFLESSIIONI SERIE ...
BUON LAVORO A TUTTI ..PER SEMPRE CON VOI

Sergio Pilotelli 23.04.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlano di noi. Va detto in modo argomentato e non insultando come spesso invece fanno in tv.

Buona lettura:

http://laclessidrademocratica.altervista.org/blog/il-grillismo-come-ideologia-conservatrice/

Alessio Brancaccio, Milano Commentatore certificato 23.04.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Il Regime Bersasconiano ora è scatenato al massimo e chiaramente continua nell'opera di denigrazione dei nostri eletti e forse anche peggio del nostro programma.

Grazie a Beppe non siamo caduti nella tela del ragno tesa dal PD-L ... e come abbiamo visto la ragnatela ha preso fuoco e bruciato il ragno ....

In Friului abbiamo avuto un grandissimo risultato perchè si comparano le mele con le mele alle precedenti elezioni regionali M5S ha preso 0 ..... ora 20% un enorme successo ....

Il regime PDL/PD-L ovviamente tiene botta come dice Beppe tanti tanti parassiti possono esistere solo se esiste Bersasconi ...

La parte Bersa del mostro è moribonda ora bisogna far implodere anche la parte sconi ... e poi saremo finalmente liberi da questo regime che da 60 anni inciucia da mattina a sera ,...

Grazie Beppe

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 23.04.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO A TUTTI.......NON FACCIAMOCI PRENDERE DAL PANICO, IN FRIULI NON E' SUCCESSO NIENTE DI DRAMMATICO , 20% DI VOTI NON è POCO E LA SERRACCHIANI NON è MALE .
NON COMINCIAMO A SPARARLE GROSSE E CONCENTRIAMOCI SULLE COSE IMPORTANTI,NON CADIAMO NELLA TRAPPOLA DI GUARDARE IL DITO E NON LA LUNA E LA LUNA IERI ERA ;

1-IL GOLPISTA DEL COLLE CHE FRUSTAVA UN'AULA DI VIGLIACCHI E MASOCHISTI CHE RIDEVANO E APPLAUDIVANO ,( NEL NOVERO NON METTO SICURAMENTE I NOSTRI PARLAMENTARI CHE GIUSTAMENTE SONO STATI SILENTI E IMMOBILI ,BRAVISSIMI.....),

2-IL CONTE MAX D'ALEMA , CHE CIRCONDATO DA SETTE (DICO SETTE ) GUARDIE DEL CORPO ,PAGATE DA NOI ,MENTRE ERA INTENTO AD UN IMPEGNO DI ALTA RESPONSABILITA' POLITICA ( PORTAVA A PASSEGGIO IL SUO LABRADOR ) , MALTRATTAVA IN MANIERA INDECOROSA UNA GIORNALISTA DELLA 7.

ALLORA VOGLIAMO PARLARE DI QUESTO ?
SONO LORO ( NAPOLITANO-D'ALEMA E BERLUSCONI) GLI AUTORI DI QUESTA SCIAGURA E SU DI LORO DOBBIAMO PUNTARE L'OBBIETTIVO , NON CI CASCHIAMO .....CIAO A TUTTI E NON CEDIAMO ALL'ISTERIA.

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 23.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' dura eh ? Un grillo che si trasforma in gufo.

Paolo Nava 23.04.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Alla luce dei risultati del FVG é inutile negarlo ... il rifiuto del dialogo con il PD é stato un errore. Alla luce di quanto successo avremmo quantomeno unito le nostre forze a quelle della parte del PD che voleva il cambiamento.
Invece si é provocato lo sdegno in molti elettori che come risposta non sono andati a votare (FVG).
Secondo me Grillo lo aveva anche capito, anche se in ritardo, infatti le offerte "praterie" altro non erano che un ritorno tardivo alla volontá di dialogo.
Non disperiamo, questa é la dimostrazione che nel M5S non c'é quel professionismo politico che é oramai consolidato in altri partiti.
Siamo sempre in tempo a recuperare il tempo perduto tanti senatori e deputati del PD continuano a desiderare cambiamento, apriamo a loro, formiamo una maggioranza parlamentare anche con SEL e dimostriamo al popolo la volontá di unire le forze sane di questo paese.

Giacomo B. Commentatore certificato 23.04.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL DATO REGIONALE NON PUO' ESSERE SOVRAPPOSTO A QUELLO NAZIONALE

L'ELETTORATO DEI 5 STELLE E' UN ELETTORATO DI OPINIONE E SI SA CHE IN QUESTI CASI IL VOTO NAZIONALE E' SEMPRE SUPERIORE A QUELLO LOCALE

DETTO QUESTO

C'ERA RAVVICINATA L'ONDA DEL RISULTATO NAZIONALE CHE AVREBBE POTUTO FAVORIRE UN RISULTATO MIGLIORE

CHE COMUNQUE E' BUONO

ANZI AVERE IL 20% DEI VOTI E' UN RISULTATO STRAORDINARIO

CIO' NON ESIME DA UN'ANALISI DEL PERCHE' IL NOSTRO CANDIDATO NON SIA STATO CAPACE DI VINCERE CONTRO LA SERRACCHIANI E TONDO

LA SERRACCHIANI COMUNQUE E SI FOSSE VOTATO CON IL SISTEMA ELETTORALE NAZIONALE

SAREBBE STATA UNA (NON) VINCENTE AL PARI DI BERSANI VISTO CHE HA VINTO SOLO PER DUEMILA VOTI

L'UNICO VINCENTE E' STATO IL PARTITO DEL NON VOTO

E QUI CI DOBBIAMO INTERROGARE

PERCHE' NON SI E' RIUSCITI A CONVINCERE GLI ASTENSIONISTI AD ANDARE A VOTARE A VOTARE PER NOI OVVIAMENTE

francesco siddarta 23.04.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tu e Bersani avete buttato all'aria tutte le occasioni e tutte le speranze di cambiamento. La colpa è vostra e solo vostra. E adesso vuoi che l'ometto di Arcore non se la rida?Fa bene a ridere ed essere felice,perchè voi gli avete fatto un grande regalo, ma a spese nostre! Voi che cosa ci avete perso? Forse la faccia, ma io sono sicuro che, passato il momento, tornerete a galleggiare, nuotare, smacchiare e a fare c...vostri.
By,by by

angelo c., ancona Commentatore certificato 23.04.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Visto che in friuli abbiamo raccolto ciò che avete seminato, (chi semina vento raccoglie scoregge), mi raccomando di chiudervi sempre di più nella vostra ignoranza che diventa sempre più insopportabile quando si pensa che qualche cosa si doveva fare per insegnare alle cariatidi che si poteva governare "meglio", per dimostrarci che i voti che vi abbiamo dato non portassero come da sempre a un nulla di fatto. Ma andate affanculo!

ENRICO DALLARGINE 23.04.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E questo è il primo... Peccato, eh?, che non sia stato letto...
----
Ho votato M5S alle scorse consultazioni, quando stava esplodendo questo esperimento di
democrazia diretta, con grandi speranze di cambiamento.
Non l'ho votato alle ultime, dopo i primi sintomi di insofferenza per la democrazia. Non me
ne pento affatto.
Guardate bene cosa sta facendo il vostro capo dopo il voto: la stessa cosa che ha fatto nel
movimento, VUOL COMANDARE LUI.

Ci sono delle preoccupanti analogie tra gli ultimi sviluppi del M5S e il fascismo delle
origini (istanze sociali, anticapitalismo, tentazione per l'autarchia, l'uso dei nuovi media
- allora era la radio), ma soprattutto tanta voglia di rivoluzione. Non a caso il vostro
movimento ha attirato tanti voti leghisti (che colore vestiranno ora queste camicie verdi?).

Per il momento la differenza principale sta nell'uso della violenza. Ma fino a quando?
Grillo ha già agitato lo spettro della rivolta armata ('La gente non ne può più, vuole
prendere le armi').
Non si può non riconoscere a Grillo il merito di aver dato vita ad un grande movimento di
rinnovamento, ma se ora ci sarà una deriva antidemocratica tutto andrà perduto.
Spero per tutti che riusciate a convincerlo a ragionare.

camillo benso (mavaffatu) Commentatore certificato 23.04.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel caso non ve ne siate accorti, la responsabilita' di questo casino e' del M5S.
come temevoe, farete la fine di rifondazione comunista.

godetevi il vostro 5% di di purezza.

Dario S. Commentatore certificato 23.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Allora, continuiamo a gloriarci della nostra Incorruttibilità, o ci sediamo a esaminare COSA E' SUCCESSO IN FRIULI? DOVE IL 50% DEGLI ELETTORI, DISGUSTATI DA TUTTO, NON HA VOTATO!!!
FACCIAMO UN PO' DI AUTOCRITICA, O PENSATE CHE SIAMO TROPPO PERFETTI PER UNA COSA DEL GENERE?
QUESTO 50% AVREBBE POTUTO DARE TANTI VOTI AL M5S, E INVECE ANCHE NOI LI ABBIAMO DISGUSTATI! PERCHE'?
Abbiamo voluto chiudere occhi e orecchie nei confronti dei nostri sostenitori che volevano subito le leggi che aspettavamo e sembravano finalmente possibili... Abbiamo ignorato le 150.000 firme che lo chiedevano ("erano tutte del PD!" Nessuno nota l'analogia con Franceschini?), anche quando le firme contrarie erano solo 5000 (un po' poche per rappresentare la maggioranza di un movimento col suo punto di forza nel web: su 48.000 con diritto di voto e 8.000.000 di elettori)
Si poteva tentare: se poi ci stavano a pigliare per il culo li si mandava al diavolo, mostrando che da parte nostra c'era la voglia di fare e dando una immagine positiva all'opinione pubblica.
INVECE CHE IMMAGINE ABBIAMO DATO DEL MOVIMENTO? (che corrisponda al vero o meno poco importa, parlo dell'immagine che si è CREATA tra gli elettori, NELLA MASSA POPOLARE)
Di chi parla ma non agisce.
Di chi sbandiera la democrazia interna ma non accetta opinioni diverse.
Di arroganti che non si degnano neanche di esporre ai giornali o in TV le ragioni delle proprie scelte, e col 24% dei voti vogliono dettare legge.
Di chi tratta a pesci in faccia i propri elettori, dicendogli di votare il PD la prossima volta.
Di INGENUI convinti che, di fronte a tanta integrità, i partiti avrebbero alzato bandiera bianca e ci avrebbero lasciato campo libero.
Di chi crede sufficiente scaricare sui partiti il nulla di fatto a cui si è giunti.
Di chi non si rende conto che alle prossime elezioni è concretissima una vittoria del PDL (e vai a farla con loro una legge anticorruzione)!
IL VOTO IN FRIULI E'LA CONSEGUENZA: VOGLIAMO TAPPARCI GLI OCCHI ANCHE SU QUESTO?

Manuel Mura, Cagliari Commentatore certificato 23.04.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Nelle elezioni del Friuli dobbiamo trarre degli insegnamenti. Il forte mandato che gli elettori ci hanno consegnato serviva a mettere il 5stelle in grado di gestire il destino del paese. All' inizio ci siamo mostrati arroganti ed abbiamo umiliato il pd fino ad un punto di non ritorno. adesso che i buoi sono fuori chiudiamo la stalla. Non ci chiedevano di fare sesso ma di verificare se nell' interesse del paese si poteva percorrere assieme la strada delle riforme. adesso gridiamo all' inciucio ma purtroppo siamo stati noi con il nostro atteggiamento a portarli a questo punto. gridare non serve più ed il friuli lo ha dimostrato chiaramente.
proviamo a fare qualcosa velocemente, andiamo a cercare bersani nell' angolo dove si è ritirato a meditare e parliamoci tenendo come bussola solo l' interesse degli italiani.

UGO R., botticino Commentatore certificato 23.04.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Solo un augurio di buon lavoro a tutti i parlamentari del movimento. Vi ho votato e non ero nemmeno convinto, forse ero molto confuso, oggi invece mi convinco di aver fatto la scelta giusta.
Sulle vostre spalle una pressione enorme che non posso nemmeno immaginare. Siate forti e cercate la vostra serenità (come una guida, una piccola bussola dell'anima), ma percarità (o per voi stessi) non mollate. Ci saranno montagne di m.... da spalare, non vi scoraggiate. Avete un compito ingrato ma nobile, tenere alta una bandiera che tutti hanno affossato, stracciato, distrutto.
Grazie per quello che potrete e saprete dare a tutti noi, buon lavoro.

daniele calzetti 23.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre io, il troll. Adesso che vi ho bucato, riposto i commenti che avete fatto sparire, così potrete constatare che ho il dono della preveggenza.
Sveglia! (Con simpatia...)
Ciao a tutti,
sono un infiltrato. Sì sì, proprio uno di quelli contro cui sbraita il vostro capo e che i fedelissimi vorrebbero sbranare. Ho fatto un intervento circa un mese fa, che è prontamente sparito; mi è stato perfino bloccato l'indirizzo IP, roba che neanche in Cina... Naturalmente anche un cretino capirebbe che non sono pagato, né io, né l'enorme numero di dissidenti che hanno commentato questo blog. Non mi curo delle stupide volgarità lanciate da Grillo, ma mi vien da ridere a leggere le regole per i commenti: "Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente." "Non sono consentiti:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio"
QUESTA E' BELLA...PUO' OFFENDERE SOLO LUI!

I timori che avevo espresso erano più che fondati e, purtroppo, a questo punto le previsioni sono fin troppo facili: si tornerà a votare molto presto. Mi consola osservare che la maggior parte degli elettori del M5S pensa con la propria testa, solo Grillo è così tonto da non capirlo leggendo i commenti. Il movimento affonderà. Ma il pericolo per la democrazia tornerà ad essere Berlusconi, che potrebbe benissimo riprendere potere, producendo un disastro. E se anche non succedesse, potrebbe comunque essere troppo tardi per questa povera Italia. Che tristezza!

Riposto il commento precedente, a beneficio di chi non fosse riuscito a leggerlo, ma affrettatevi, che non durerà molto...

camillo benso (mavaffatu) Commentatore certificato 23.04.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Proprio ora in TV al TG3 dove si parlava di politica, uno dei tanti intrattenimenti di merda: a fine trasmissione dopo, come sempre, accesa e contrapposta discussione, cosa si vede? grande applauso e risate a crepapelle di tutti.
Che vadano tutti a FC

W 5***

ADRIANO G. Commentatore certificato 23.04.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

IL DIAVOLO E L'ACQUASANTA (NOI POPOLO)

POVERA PATRIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

caterina marseglia 23.04.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Voltare pagina e riprendere il cammino iniziale.
Le scelte fatte, Rodotà, Napolitano, aver svelato l'intento bersaniano che già dopo le elezioni in sicilia aveva ben chiaro che non avrebbe potuto governare e che doveva cercare la strada "istituzionale" cioè un accordo con PDL, sono già alle spalle.
Ora occorre riprendere il cammino, portare le proposte del cambiamento a diventare proposte di legge e farle misurare in parlamento.
Non si faccia l'errore che ha sempre fatto la sinistra oltranzista di rifondazione, comunisti dilibertiani, o di ferraro.
Il Mov. non è e non deve essere la spalla di una sinistra inutile da più di 20 anni.
Non schiaccite il mov e non vi schiacciate su opposizone e proteste di piazza, non date spazio a chi cercherà di ridurvi ad una caricatura vetero sessantontottina.
Cacciate per primi quelli che non hanno capito o non hanno voluto capire che l'alleanza con bersani era solo farsa per dipingere un PD che non c'era.
Non voglio pensare che il mio voto sia usato per battaglie con non appartengono a quello che si è proposto o per ridare fiato a caproni politici di una sinistra antistorica e fatta di privilegiati di professione.
Riprendiamoci il nostro, quello che ha spinto tanti a condividere, in un momento difficile,alcune proposte che ora devono diventare fatti.

Matera G., Leonforte Commentatore certificato 23.04.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti scrive una 56enne, disoccupata da oltre un anno, con figlio 23enne pure disoccupato (e quindi da nutrire) ed un mutuo da pagare.
Ho SEMPRE lavorato come un cavallo da traino ed ho sempre fatto il mio dovere fino in fondo.
Alle ultime elezioni ho votato per il M5S e mi ci sono pure iscritta e SICURAMENTE continuerò a votare M5S a patto che i nostri colleghi/cittadini in parlamento continuino a comportarsi come hanno fatto finora.
Ieri sera, distrutta dalla solita fatica di portare in giro l'ennesima RISMA di CV e di dover affrontare mio figlio, con vergogna, e paventargli la solita triste realtà (anche oggi non ho trovato uno straccio di lavoro - mi devo inventare qualcosa anche domani per poter acquistare un pezzo di pane)ho dovuto anche sopportare le offese di Silvio berlusconi, che si è permesso di dare della BURATTINA a me ed a tutti i miei colleghi/cittadini e di dare anche dello SQUILIBRATO a Beppe.
Ora qua si potrebbe anche discutere su ciò che uno intende con la parola "squilibrato"; (per me, ad esempio, è sicuramente uno squilibrato uno di 75 e passa anni che pretende di andare a letto con una 17 enne....) ma non è questo.
Non ACCETTO che un pluri-indagato dia dei "burattini" a 8000000 di persone che hanno la sola colpa di non condividere le sue idee.
PROPONGO UNA CLASS ACTION contro questa personaccia che si permette di SPUTARE IMPUNEMENTE in faccia a coloro che, in fin dei conti, hanno mantenuto lui e la sua ciurma a governo per tanti anni. FIRMIAMO UNA PETIZIONE! FACCIAMOGLI CAUSA! ALMENO CHE PAGHI IN DANARO LE OFFESE CHE SI PERMETTE DI ELARGIRE IN MANIERA COSI' PRETENZIOSA E MALEDUCATA!!

sandra g., bologna Commentatore certificato 23.04.13 09:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguo il M5S da quando non esisteva, e capisco tutte le buone ragioni che hanno addotto a non scendere a patti con nessuno. Ma in un momento di massima emergenza come questo, abbiamo gestito come i vecchi partiti: opponendo le ragioni del nostro orticello all'interesse della Nazione. Ora il treno è passato, con il risultato che nemmeno si rivoterà "presto", e nel frattempo lo sfascio senza fine dell'Italia potrà continuare. Mi permetto solo di ricordare che le strade che portano all'inferno sono lastricate di buone ragioni. Saluti.

m.rosa ragatzu 23.04.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

' e ti domandi come è possibile tutto questo' ?????????
'L'Italia ha perso e, non so perché' ??????????????
Razza di idioti sconsiderati, ma non lo avete ancora capito?
Vedremo se lo capirete quando Berlusconi vincerà trionfalmente le prossime elezioni.
Eccomi qua, sono proprio io, il troll a cui il vostro capo ha ordinato di dare la caccia e che vorreste sbranare.
Ehi, democraticoni, com'è che i miei interventi scompaiono sempre? E diventa sempre più difficile aggirare le vostre barriere.
A proposito Beppe, la tua pubblicità mi fa sbellicare! 'Compri un appartamento a Berlino al prezzo di un'auto. Oggi!' Ahahahahah! 'Siepe del miracolo' Ahahahahah!! C'è pure il Cepu! Ahahahahahah!!! Hai imparato da Vanna Marchi? Ma come fanno a venirti dietro?
P.S.: Tante grazie dal Cavaliere...

camillo benso (mavaffatu) Commentatore certificato 23.04.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...è tutto inutile...
La colpa è degli ITALIANI!!!
Noi giovani dobbiamo andarcene... Il futuro è fuori da qui!!! Lasciamoli affogare nella loro m....

Nicola Zanetti 23.04.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Io mi porterò dietro un retaggio di sinistra difficilmente estirpabile... Però non è che a furia di autoassolversi e dare la colpa sempre agli altri si vada lontano. Certo, il M5S aveva reso chiaro che non avrebbe partecipato ad alcun governo, non avrebbe mai appoggiato esecutivi di coalizione.
Però non si capisce a questo punto cosa ci sia da recriminare. Il PD allo sfascio, come era nei programmi del Movimento, che è riuscito a far scoppiare le contraddizioni tra partito e base, tra anime diverse di un partito in cui poco si amano.
Perché i miglioristi si legheranno al doppio filo del carro di Napolitano, le correnti più progressiste del PD troveranno un'intesa con SEL, e pur se numerosi, anche opponendosi in massa al governo di larghe intese, non potranno impedire la nascita di un super inciucio, in cui si reggeranno la manina l'un con l'altro per non cadere. E non ci vorrà molto, tutto sommato. Un colpo all'IMU, riforma similberlusconiana della Magistratura, riforma elettorale fatta per tenere solidamente lo status quo, un po' di fuffa per dimostrare che si fa sul serio.
L'opportunità di un governo di minoranza PD controllato dal Movimento è svaporata. Avrebbe funzionato? forse no, forse si, chissà... Per ora, all'orizzonte, si profila un lungo periodo di opposizione. Non un gran che per chi doveva far saltare il banco.
Anche perché parrebbe che l'opposizione parlamentare non sia cosa tanto semplice da gestire, immaginiamoci cosa sarà per chi in Parlamento ci è entrato per caso.
E l'elettorato è ondivago. Non ditemi che ci nascondiamo dietro la foglia di fico della differenza tra politiche e amministrative... In 50 giorni il Movimento ha perso in percentuale sui votanti il 50% del proprio elettorato. Ma se dai numeri relativi si passa agli assoluti allora il Friuli si rivela più che una sonora sconfitta: è una catastrofe. Locale? speriamo, si vedrà. Ma magari un qualche ragionamento a sei occhi, Beppe e Truciolo dovranno farlo...

Francis Biggi Commentatore certificato 23.04.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

QUANTA PENA,DISONORE E FACCE TOSTE
QUANTA PENA ....mi hanno fatto tutti i cittadini che ascoltavano il discorso del Presidente senza poter rispondere ed andare a tirargli la giacchetta per poter fargli individuare quelle facce che applaudivano e non poter carpire i loro pensieri ! ! ! ? ? ?
DISONORE.....nessuno si è alzato e se ne è uscito dal parlamento dopo il discorso del Presidente,eppure Lui ne ha avuto per tutti,ma è stato corretto verso coloro che sedevano al centro e che non battevano le mani.
FACCE TOSTE.......le telecamere si muovevano veloci tra i presenti in Parlamento,ma facendo un "fermo immagine" si poteva scorgere che erano tutti contenti specialmente quella di Silvio.....a proposito mi sto convincendo che purtroppo è oramai arteriosclerotico e sempre più lontano dai cittadini,spero di sbagliarmi,ma quello che mi ha dato maggiormente fastidio è stato il commento in TV sulla rete 4 in cui ha classificato Beppe Grillo uno "SQUILBRATO" è una frase pesante che poteva risparmiare e tenersela in tasca anzi ficcarsela in quel posto.Questa classificazione mi ha dato molto fastidio ed ha rimosso ogni mia futura possibile votazione,perché chi denigra senza causa è un povero ed insignificante persona.

luciano buttarelli 23.04.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono prostrato da quello che è successo negli ultimi due mesi; probabilmente c'era il miglior parlamento che io abbia conosciuto e ci sono state delle possibilità importanti (governo con M5S e PD, elezione di Rodotà, possibilità di un rinnovamento della politica e di eliminazione "politica" di Berlusconi).
Invece abbiamo perso tutte le possibilità e non solo per colpa del PD; siamo stati troppo ottusi e chiusi; così non conteremo mai niente neanche col 30%. Mi dispiace.

Virginio Gigliv, roma Commentatore certificato 23.04.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Pur seguendo il movimento da molti anni e avendolo votato, ritengo che questo "casino" dipenda anche da nostre scelte sbagliate...Diretta conseguenza.

Flavio Burlando 23.04.13 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Dopo i risultati del Friuli e il comportamento di sabato e domenica per la manifestazione a Roma incomincia a girare la elucrubazione che l'obiettivo era distruggere il PD e quindi favorire il Silvio (forse per un accordo sottobanco), penso che sia ora di agire.

alighiero foscolini 23.04.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Grillo c'è un vecchio proverbio che recita"chi troppo vuole nulla stringe".Come avevo già scritto che una occasione cosi'favorevole per eliminare dalla scena politica Berlusconi non capiterà più(vedi l'attuale inciucio)e che per ingordigia hai rifiutato di coglierla ottenendo solo la distruzione del PD QUANDO DOVEVI SAPERE CHE IL pd SI SAREBBE FRANTUMATO UGUALMENTE DA SOLO POICHE è NEL SUO DNA IL VOLERSI FARE DEL MALE ostinandosi a mantenere una dirigenza vecchia ed affaristica. .

vittorio ceccarelli 23.04.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Seguo il movimento fin dall'inizio....
Forse se ora mostrassimo a Napolitano un po' di umilta' e di volonta' di collaborazione per fare un governo con il PD forse potremmo ancora salvarci da Berlusconi.... Per favore RAGAZZI FATELO.... PEr favore fatelo per noi... per gli italiani... anche se non sara' perfetto e non avremo tutti i risultati che vogliamo ... sara' sempre meglio che tornare nelle mani di Berlusconi e concedergli di nuovo tutto quello che vuole....VI PREGHIAMO....

Valentina Di Francia, Napoli Commentatore certificato 23.04.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Link .........

http://zzzsss.wordpress.com/2013/04/21/la-cassaforte-degli-scheletri/


http://zzzsss.wordpress.com/

aquilavr . Commentatore certificato 23.04.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'articolo scritto sotto Blu Sunday. Tranne in un particolare: NON "GOVERNANO DA VENT'ANNI", no! cari amici. Questa è una cantonata che porta a credere che i guai d'Italia coincidano con il berlusconismo. GOVERNANO DA 65 ANNI!Il Sistema parte da allora. Gli ultimi 20 anni sono solo la coda marcescente. Il sistema dei partiti, è quello che bisogna scardinare. Travaglio ha citato una commovente intervista di E. Berlinguer sulla c.d. "questione morale". Tutte balle! Berlinguer sapeva bene tutti gli intrecci con il sistema Coop, con la MontePaschi e soprattutto con le facilitazioni di credito con il PCUS. Lui! lui sarà stato una persona moralmente a posto (e non era il solo). Ma il sistema non l'ha fermato di sicuro!

Michele Marin 23.04.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, siamo entrati in Parlamento per "aprirlo come una scatoletta", perché solo dall'interno si può cambiare/rivoluzionare democraticamente questo Paese. Adesso che si sta formando un Governo con tutti i rappresentanti dei Cittadini, chiedi per favore a Napolitano di inserire i Rodotà, Gabanelli, Strada e Zagrebelsky tra i Ministri, affiancali con i nostri Parlamentari più idonei affinché si possa aprire anche il Governo, evitare che concordino di sottobanco l'assoluzione del nano, la spartizione degli appalti ecc... ecc...
Adesso tocca anche a NOI. Non sottraiamoci dall'uso dell'apriscatole anche nella "stanza dei bottoni", affinché siano obbligati ad essere più trasparenti ed onesti. Utilizziamo questi nostri "pezzi da 90" come fautori del cambiamento e come cani da guardia. Grazie. Bruno

Bruno Barbieri (b2bruno), Bologna Commentatore certificato 23.04.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento


Ma come si fa essere così ciechi,Bersani ha inseguito Grillo per fare un governo ma senza proposte concrete ,chiedendo di avallare i famosi 8 punti ,salvo poi a meravigliarsi del diniego del M5 S,e come se io chiedessi aiuto a qualcuno ponendo io stesso le condizioni per essere aiutato,anche un bambino capirebbe che cò non è possibile.
Il M5S propone un candidato per il quirinale dell'area di sinistra ,non va bene al Pd perchè propsto dal movimento .
Ma se qualcuno vuole qualcosa da qualcuno deve cedere qualcosa in cambio ,era la regola di noi ragazzi quando ci scambiavamo le figurine,invece no ...Il sospetto grande è che questa specie di pappetta che sarà il futuro governo era già pronta e si cercava solo un alibi per farla.
PS: io non guarderei in casa d'altri sulle regole di comportamento ,perchè ognuno ha le sue ,le purghe del PD sono molto più subdole!
Cechiamo di non perdere la calma ,perchè questo governo alla prima curva uscirà fuoristrada ...tutto sommato era quello che ci aspettavamo che i partiti facessero ,adesso dobbiamo solo attendere senza attaccarli più di tanto perche si faranno male da soli.

Giuseppe 23.04.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: "sono incapaci sostenuti da uno squilibrato"................................????????????????????????????????????????????????
Aiutate i parlamentari.

Giovanni faillaci 23.04.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

come previsto. Lo avevo scritto solo pochi giorni fa, insieme a tanti altri. Non potevi resistere a lungo su questa posizione. Solo svantaggi. E ora?
Si piangiamo tutti, tutti gli onesti ovviamente, ma poi? Lo sai si che i problemi cocenti restano...Io ti rinnovo il mio appoggio, ma valuta tu se è il caso di distruggere, l'unica possibilità, mai esistita nella storia dell'Italia unita, di far nascere un governo popolare onesto e capace.

Paolo Camilleri, Latina Commentatore certificato 23.04.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Io sono uno di quelli che ti diceva che in democrazia si DEVE trattare.- Tu avevi la possibilità di farlo e da una posizione di forza che non avrai mai più e tuoi seguaci, con un pò di sale in zucca hanno provato a dirtelo on mille modi !- Tu ci prendevi per dei Troll che schizzavano m...a attraverso la rete ! A 70 anni mi sentivo dare del Gargamela da gente che con l'insulto sosteneva la tua "linea politica".- Entrare nelle stanze del potere, far maturare i nostri rappresentanti imparando a fare politica e non a dettare loro il compitino su cosa dovevano dire ! Te l'avevo detto in genovese, se non ci metti il belino, NON T.....BI.. con tutto quello che ne consegue!!!!
Ora leccati le ferite e ringrazia te stesso e Casaleggio per avere la meravigliosa opportunità di vederci tra i santissimi ancora una volta il Cavaliere !!!

Lino V. Sturla 23.04.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento


LE CRITICHE CHE SI FANNO AL MOVIMENTO

SONO

INGIUSTIFICATE E INGENEROSE

RICORDO PER CHI NE COMMENTA LE AZIONI COME ME SEMPLICE ELETTORE DIETRO A UN COMPUTER ...

CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE E' FATTO DA SEMPLICI ATTIVISTI CHE FANNO POLITICA AUTOFINANZIANDOSI E DEBBONO CONFRONTARSI CON PARTITI CHE BENEFICIANO DI SOSTANZIONI E MILIONARI RIMBORSI PUBBLICI E HANNO APPARATI DA GUERRA AL LORO SERVIZIO ...IN PRIMIS IL MONOPOLIO DELL'INFORMAZIONE DI RAI E MEDIASET ...E NON E' POCO PER MODIFICARE LA PERCEZIONE DELLA REALTA' E FAR APPARIRE IL VECCHIO COME IL NUOVO E DARE LA RESPONSABILITA' DELLA CRISI A CHI E' APPENA ARRIVATO IN PARLAMENTO E NON A CHI HA SGOVERNATO L'ITALIA PER 20 ANNI

L'UNICA CRITICA CHE SI PUO' FARE AI RAGAZZI DEI 5 STELLE IN PARLAMENTO E' QUELLA DI NON ESSERE DEI VECCHI MARPIONI DEL POTERE CHE SONO SEMPRE PRONTI AD INCUL..RTI ..APPENA TI GIRI DI SPALLE ...

MA NOI LI ABBIAMO VOTATI ANCHE E SOPRATTUTTO PER QUESTO

BRAVI RAGAZZI CONTINUATE COSI' ..LASCIATE CHE SI ARROCCHINO NEL PALAZZO ...TRA LORO STESSI

A LORO IL PALAZZO A NOI LA PIAZZA CHECCHE' NE DICA "BELLA NAPOLI" ...

LASCIATELI INCIUCIARE ...SI STANNO SCAVANDO LA FOSSA CON LE LORO STESSE MANI

VI HANNO MESSO NELLA CONDIZIONE MIGLIORE PER FAR SCOPPIARE LE LORO CONTRADDIZIONI E VOI FATE DI TUTTO PER METTERVI DI TRAVERSO

1) REDDITO DI CITTADINANZA :

2) ABBATTIMENTO SPESE MILITARI CON RINUNCIA AGLI F35 :

3) ABOLIZIONE TOTALE DELLE PROVINCE E DI TUTTE QUELLE INTERMEDIAZIONI STATUALI DELLA POLITICA :

4) ABOLIZIONE TOTALE DEI RIMBORSI ELETTORALI , INTRODUZIONE IN COSTITUZIONE DI MASSIMO DUE MANDATI PARLAMENTARI , RIDUZIONE TOTALE AUTO BLU E SCORTA TRANNE CHE PER I MAGISTRATI A RISCHIO ECC

VEDIAMO CHI CE LE VOTA ..E SBUGIARDIAMOLI

francesco siddarta 23.04.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione dei partiti è ormai chiara a tutti, o meglio a quasi tutti gli Italiani.
La situazione in cui M5S è questa, Napolitano Presidente, piaccia o no è così ed è inutile continuare a gridare al complotto, se è vero Napolitano vorrà fare il cosidetto governisssimo al fine di promuovere le riforme, specie quella elettorale allora vuol dire che presto si tornerà a votre e il M5S DEVE, DEVE, deve essere pronto ad avere voce nel "goernissimo" per farsi trovare pronto alle prossime elezioni e dare così la spallata finale ai personaggi come Franceschini, Berlusconi e quegli altri quattro dinosauri sopravissuti.
Ripeto, ormai il Presidente è stato rieletto, lo scenario e ci si deve adattare
Io ero uno di quelli assolutamente contro l'appoggio a Bersani, ma adesso non si tratta più di appoggiare questo o quest'altro ma si tratta di iniziare finalmente a passare dalle parole ai fatti, è il momento in cui i milioni di Italiani che vi hanno votato inizieranno anche a giudicarvi.
PEr il M5S sarà il momento più difficile, avrete tutti contro, ma sarà anche il momento decisivo.
Ci sono milioni di Italiani, anzi di persone in tutto il mondo, che sognano di avere una opportunità come questa, sfruttiamola sapendoci adattare; d'altrone intelligenza non è la capacità di sapersi adattare ?

Andrea B., Torino Commentatore certificato 23.04.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Notizie dal Friuli?
Tutto bene?
E quanti sono adesso i senatori in parlamento?Meno uno o meno due?

E intanto quelli ridono, la comicità al potere!

elliss 23.04.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Anche per la delusione in FVG penso che bisogna fare un passo in avanti e cioè devi andare alle consultazioni e proporre la disponibilità ad un governo del M5S con quello che rimane del PD e con SEL guidato da Rodotà o Zagrebeschy


I Partiti Liberali, Popolari e Comunisti dopo la Guerra fecero fronte comune con il Popolo per la Resistenza al Potere Fascista. Oggi mi sembra che quei Partiti (o meglio gli uomini che si sono impossessati di quei Partiti) stanno facendo fronte comune per difendere il loro Potere dal Popolo. Non mi sembra conforme alla Costituzione prorogare il settennato. Periodo non a caso ben più lungo dei cinque anni di governo. certo, la Costituzione non vieta espressamente la rielezione dello stesso Presidente della Repubblica, ma non penso che avesse previsto 14 anni di un Presidente. D'altronde nessun Presidente precedente mai lo ha fatto o semplicemente chiesto, neanche i Partiti lo hanno mai fatto. Invece questo Presidente (non è il mio) e questi Partiti, dopo aver ridotto in rovina l'Italia, sono stati capaci anche di questo.
Ma il Bene vincerà.

Marco Cornaro 23.04.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento è luogo di incontro e mediazione tra le diverse forze economico-politico-sociali; chi rifiuta questa regola è contro la Costituzione e, sostanzialmente, vuole fare il dittatore. Potevamo influenzare fortemente la politica dei prossimi 5 anni, invece abbiamo buttato tutto all'aria perché dovevamo imporre la nostra linea: cosa impensabile in democrazia! La Costituzione: Berlusconi la calpesta e Napolitano non la conosce; e tu Grillo? La conosci? La rispetti? Ti abbiamo dato il voto e cosa ci ritroviamo? Berlusconi che domina mediando, Napolitano che crede di essere un grande Presidente quando è stato il peggiore della storia, Casini che riciccia, Monti ancora al governo, ecc... L'ultima possibilità, visto i segnali di una fine imminente provenienti dal Friuli, è fare il governo col PD e, alle dimissioni di Napolitano, che di certo non si tratterrà fino ai 96 anni, spingere per un Presidente della Repubblica come Rodotà o Ainis, entrambi illustri costituzionalisti (se penso che avevi proposto Fo e la Gabanelli...)

Ivan P. Commentatore certificato 23.04.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Non avete voluto ascoltare chi muove dubbi sulle vostre posizioni , i capigruppo dovevano cambiare ogni mese , gli stipendi dei parlamentari dovevano essere di €2500 al mese, le riunioni dovevano essere tutte in streaming (non quando parlano Beppe e Casaleggio) ! VI Hanno trattato come TROLL del parlamento esclusi dai giochi per volere vostro a non contare un cazzo come Ventola che ha preso il 2% , decideranno tutto tra di loro arrivano in parlamento e mettono la fiducia . Faranno una legge elettorale con premio di coalizione con la scelta di candidato , e alle prossime elezioni vince di nuovo Berlusconi -Monti che già si vanta di aver fatto eleggere il presidente toglierà l'IMU e se poi l'iva cresce di 2 punti non importa è il prezzo della campagna elettorale che paghiamo noi! Non vedo un gran futuro per mio figlio spero solo che lui sia più intelligente e vada a lavorare e vivere in un altro paese .

Paolo 23.04.13 07:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe... stai sbagliando parecchio. Sono un tantone deluso. Atteggiamenti ingiustiicati ed esagerati. Correggi.

Gianni Turco, Afragola Commentatore certificato 23.04.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Guardate questo bel 'rap' che si chiama 'MAMBO NAPOLITANO', una canzoncina SATIRICA sulla rielezione al nuovo settennato di Napolitano e sull'inciucio. Molto bello!!!

Carola Benzi 23.04.13 07:03| 
 |
Rispondi al commento

PREMESSA:
CHI SCRIVE NON E' UN PDinno o un troll o stronzate varie, frequento e commento il blog da 6 anni dopo 20 anni di astensione mi sono recato alle urne e ho votato M5S ..ecc...
bene alla fine il TANTO PEGGIO-TANTO MEGLIO ha prevalso, adesso si puo' gridare all'inciucio, si puo' stare all'opposizione da soli o con vendola e la lega..per 5 anni!!
bene e adesso caro Beppe!? adesso con l'imu di giugno paghiamo i contributi ai partiti, i canali rai e gli imboscati si moltiplicheranno ancora, l'Iva a luglio aumentera' ancora, i costi della politica non diminuiranno non si fara' un beato nulla!! e tu inveirai, in un crescendo di collera aspettando cosa?
quando si prende il 25% e non si riesce a contare nulla, a influire su nulla, vuol dire che si e' degli incapaci, dei nani politici, chiunque puo' governare col 51% ma si da il caso che cio' nelle democrazie moderne non si verifica mai!
tu e casaleggio avete sbagliato troppo, avete fatto tutto di testa vostra, forse perche' di governare non ne volete sapere, e' piu' comodo fare l'opposizione che rischiare di sporcarsi le mani!!
sara' molto frustrante avere 8 milioni di voti e non contare un cazzo!! peggio di prima e l'incazzatura stavolta sara' duplice, una per la casta e l'altra per voi 2!!
bene adesso staremo a vedere che succede, ce lo diranno i parlamentari da 10.000 euro al mese, i giornalisti pagati col canone da 1 milione di euro all'anno o quelli dei giornali pagati coi contributi pubblici, tutti a recitare in questo squallido teatrino mentre la gente annaspa per arrivare a fine mese, poi alla sera potra' vedersi la tv coi suoi show o leggere il tuo blog..e avanti con lo show caro Beppe, sulla pelle della gente, dei giovani senza futuro,
qualcuno fara' anche la comparsa a ballaro'...

ciao a tutti 23.04.13 03:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ho votato M5S, ma sono deluso, perchè con la tua intransigenza hai finito per affossare Bersani e rilanciare alla grandissima Berlusconi. ORA UN BEL GOVERNO CON DENTRO I TOP DEL PDL E' MEGLIO? STARE ALL'OPPOSIZIONE E PROTESTARE E' MEGLIO? Votare voi è stato finora un errore.

Roberto Tamburini 23.04.13 03:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro grillo hai tanto ventilato il pericolo che gli italiani lo prendessero tra le chiappe e alla fine ce lo hai preso tu. Occupati di far ridere che ti riesce meglio.

maurizio boston 23.04.13 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho come la sensazione che gran parte dei PD e pd&ellini accaniti sono impiegati statali a cui avrebbe fatto molto scomodo se le cose andavano come si prevedeva. Da come ho capito sono circa 4 milioni di impiegati statali. Invece di lavorare seguono il blog... hahaha
Caspita come funziona bene la sicurezza telematica negli uffici statali...

Mi chiedo se questi idioti sanno quanto prende un impiegato statale in Germania, in Francia, in Olanda o altri paesi che hanno una burocrazia e i servizi funzionanti.
Credono ancora nel mito della bottiglia piena e la moglie ubriaca. O non capiscono o sono propio ritardati, non fanno altro che dimostrare ulteriore ignoranza, invece di pretendere quel che loro spetta per come dovrebbe essere. In germania un semplice funzionario d'ufficio prende attorno ai 4000€ puliti. In svizzera si parla di almeno 5000Sfr. E voi ogni volta che vedete soldi si tratta di attendere spesso almeno 3 mesi, magari arretrati di 1000€ al mese. E il resto? mmmm un po alla G&S, un po i festini dei nobili (politici), un po si perdono per strada...IDIOTI !! Invece di chiedervi ma com è che non arrivo a fine mese con sta misera millella. Ve la siete giocata come dei polli voi, e non viceversa, per noi è appena cominciata come in tanti altri paesi. Le danze si sono appena aperte e voi dovete prima imparare a ballare. Verrà il giorno in cui dovrete dire GRAZIE POPOLO ITALIANO (quello vero) M5S! Tale giorno verrà presto perchè il problema è mondiale non nazionale. Qui si tratta della distribuzione delle risorse e di truffa alla popolazione mondiale. Stando alle vere dimensioni di quel che si parla e dei problemi veri, PD-PDL non sono ne più ne meno di una scoreggia nel vento, hanno guadagnato un po di tempo, ma basterà solo per rubare, tanto solo quello sanno fare. Agonia allo stato puro!

PD ed ex ellini, le vostre ultime decisioni e li dove siete riusciti ulteriormente a portare il paese è la prova ultimativa che siete irrecuperabili ed avete urgente bisogno

Alfonso Andreas R. 23.04.13 02:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(continua)
Non avrai mai piu’ il 25%, la vuoi capire? Chi vuole votare per un partito che non e’ in grado di prendere decisioni che avvicinano invece di allontanare gli obbiettivi statutari.?
Baresi, caro Grillo, sei tu. Sei tu che hai sbagliato il rigore al 90esimo. Certo, non e’ colpa tua se la squadra perdeva all 88esimo. Ma il rigore lo hai sbagliato tu, e nessun altro. E’ il tuo comportamente che rende Berlusconi indispensabile al PD.
Tu scrivi:
“Chi sbaglia paga. E chi persevera paga doppiamente. Entro alcuni mesi l'economia presenterà il conto finale e sarà amarissimo. Dopo, però, ci aspetta una nuova Italia”.
Queste sono le parole di un vero imbecille politico. Chi sbaglia non paga, come dimostra la storia politica di Berlusconi. E chi persevera paga ancor meno, come dimostra la storia del nostro paese. Quando l’Italia tocchera’ il fondo, non sarai tu a salvarla. Il vero pericolo e’ che gli Italiani pensino che solo Berlusconi possa salvarla. Se questo dovesse accadere, sarai TU il principale responsabile politico della restaurazione.
Andrea

Andrea Scarantino 23.04.13 02:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma vi pare che il nano debba dire che i rappresentanti del m5s sono burattini guidati da uno squilibrato quando lui manda 100 e più pupazzi ad occupare il tribunale di milano e a cantare fratelli d'italia.... assurdo.

ps non vedo lo psiconano in grande forma lo vedo con l'affanno e secondo me non arriva a fine anno (anche la rima)

Carlo R. Commentatore certificato 23.04.13 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, Non sei Hitler, ma ti stai dimostrando un vero disastro politico. Le tue decisioni stanno portando lentamente alla restaurazione. Lo so che non e’ quello che vuoi, ed e’ per questo che sei un disastro politico.
Tu scrivi: “Pensi al sorriso raggiante di Berlusconi in Parlamento, risplendente come il sole di mezzogiorno, dopo la nomina di Napolitano, e ti domandi come è possibile tutto questo, pensi ai processi di Berlusconi, a MPS, alle telefonate di Mancino, ai saggi e alle loro indicazioni per proteggere la casta. Sai che alcuni di loro diventeranno ministri. Ti viene lo sconforto”
Lo sconforto viene a noi nel realizzare che sei cosi’ perso nel tuo piccolo mondo di rivoluzionario alla guida di un movimento epocale da non capire the le tue azioni spiegano meglio di ogni altra cosa perche’ le cose che descrivi sono avvenute. A parole vuoi che Berlusconi scompaia dalla faccia della terra. Ma non hai fatto l'unica cosa che avrebbe portato alla scomparsa politica di Berlusconi, cioe' un accordo con il PD basato in parte sul passaggio di una legge sul conflitto di interessi. Berlusconi sorride perche’ ha capito che il pericolo che rappresentavi per lui si sta allontanando, e che e’ diventato indispensabile. Quando era a terra, non lo hai calpestato, ma lo hai aiutato a rialzarsi. E la nomina di Napolitano e’ ancora una volta il risultato di non avere trovato un accordo con il PD per l’elezione di un presidente diverso. La tua strategia di non cercare alcun accordo portera’ sempre allo stesso risultato, dal momento che rappresenti solo il 25% dei votanti: i tuoi candidati non saranno mai votati (non sei riuscito a far votare uno solo dei tuoi) e il rimanente 75%, che include Berlusconi, prendera’ tutte le decisioni. Questa strategia avrebbe un senso se aumentasse le probabilita’ che tu abbia molti piu’ consensi nel futuro. Ma le diminuisce gravemente, come dimostrano i risultati del Friuli, dove il tuo movimento ha dimezzato i consensi. (continua)

Andrea Scarantino 23.04.13 02:00| 
 |
Rispondi al commento

X Luciana G. Perugia

Uee! Luciana, cosa vuoi dire che avevi posta tutta la tua fiducia in Grilletto per non morire di fame?
STAI FRESCA!
Se grilletto fosse sato più lungimirante, adesso avremmo avuto un Governo nel quale si sarebbe realizzata una più equa distribuzione del reddito fra i cittadini.
Adesso vi dovete accontentare di quello che sarà capace di realizzare D'Alema, il quale non permetterà a Grilletto di fare neanche una pernacchia.

Silvio R., Napoli Commentatore certificato 23.04.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

la prima legge che faranno è chiudere questo sito la mia paura e questa

leonardo g. Commentatore certificato 23.04.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto guardando porta a porta stanno facendo delle telenovelle mi sto vergognando io per quei dementi con le bandiere del popolo della liberta che vergogna

leonardo g. Commentatore certificato 23.04.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto l'intervista di MASTRANGELI a Linea Notte e penso che questo tipo da spiaggia non dovrebbe essere solo espulso dal Movimento, ma ANDREBBE CACCIATO A PEDATE NEL CULO! Non sono iscritto al Movimento, ma si sembra fin troppo chiaro che questo ex poliziotto è un infiltrato; uno che è stato mandato da qualcuno per fare da Scilipoti al opportuno.

AngeloS. 23.04.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Allora ultima azione prima d'andare a letto:
http://www.camera.it/leg17/28
ho scelto la lettera I (per caso) e ho scritto a Invernizzi Cristian, con gentilezza e ironia... leggete voi e fatevi una risata. (Occio stretto veronese!)

Caro Cristian,
go votà e sperà, me son iscritta alla Lega e son n'da a maj'ar el lesso colà pearà e go aspettà e sperà da'novo. Intanto gli anni je passé e non go visto né federaçion' itayana ne schei par el nord.
Ben dai, te disi, anchà Roma noii l'ha mia fatta in un giorno solo, come dise me paare: pico e pala e spala merda! E speta da'novo, allora!
Ma quando e venuo fora che coi me schei el trota se ga finansià la laurea, varda te digo a te pol venir torte el to tesserin' e mi in futuro non maj'o pii el lesso con la Lega!
De Febraio go votà ei sinque stele e go vardà la cosa in streaming, majando un panetto colà sopressa!
Che pò, come se non basteriia, continué anarghe drio a chel nano lombardo con la faccia de siera e i caveì pituré e a mi questo me fa fastidio! Me fa ancha fastidio che gavì votà unanimi par chel veccio napoletan' comunista che grassie all'alzheimer nol se ricorda che da soiinò lera fascista.
Bon basta aesso, noiialtri gemo serà ei rapporti. Te auguro tanto de ben e spero che te go fatto pensarghe sora e anca sorrider' un poco.
Ciao te saludo
Tanja

Tanja Rancani, Verona Commentatore certificato 23.04.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ringraziare tutte le parlamentari e i parlamentari del movimento per il loro ottimo operato, per le posizioni ferme, e per le difficoltà che dovranno affrontare. Sono strafelice del voto che vi ho dato, noi cresceremo ancora :)


Occorre configurare l'extaparlamentarità del movimento 5stelle io mi son affezionato a questa compagna perchè è un movimento e non un partito. Vi dico tranquillamente che non voto da oltre 20 anni e l'ultimo voto che ho dato l'ho dato a Pino Rauti per la segreteria del Movimento Sociale Italiano era un movimento e non un partito. A me stava sul Kazzo allora il parolaio Almirante e pensate Gianfranco Fini che a Nuoro ha rischiato il linciaggio lui e l'onorevole Pazzaglia in tempi non sospetti. Ho fermato io i camerati imbizzarriti di Macomer ed il consigliere Nannino Offeddu che rappresentava per noi il guru assoluto. Tutti fermi ed obbedienti agli ordini disciplinari di Nannino Offeddu erano almeno 100 energumeni di Macomer e dintorni che volevano massacrare Gianfranco Fini e di concerto Pazzaglia che era un'eroe della Decima Mas ed anche un'uomo attempato. Poi ai macomeresi s'era unito il popolo di Nuoro, brava gente a seconda dell'umore. Gianfranco Fini ebbe salva la sua incolumità grazie ad un funzionario di polizia come me e ad un consigliere regionale della portata di Nannino Offeddu.

carlo m., suni Commentatore certificato 23.04.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Uee! grilletti, ritiratevi che è notte.
Grilletto ha dichiarato che non gli è stata fatta nessuna proposta di governo da Bersani: è inutile cercare scuse, adesso siete stati messi in frigorifero. Solamente, fateci una cortesia: dite a quella mezza rimbambita che vi rappresenta alla Camera, che la risatina, che accompagna ogni sua dichiarazione nei comunicati, non potrà tirarvi fuori dal congelatore nel quale vi siete cacciati.
Non perdete più tempo; nel prossimo governo, per voi, non è previsto neanche un posto di usciere.

Silvio R., Napoli Commentatore certificato 23.04.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, le tue ultime mosse sembravano perfette, ma la vecchia politica è troppo dura a morire. Vorrei ricordarti una parabola: Non si mette vino nuovo in otri vecchi, né una toppa nuova su un tessuto vecchio. La voce evangelica non si ferma all’ovvio, all’evitare di far danni perché il nuovo rompe il vecchio, ma più in generale tende a contenere il rigorismo a favore dell’armonizzazione. Il nostro tessuto politico è certamente vecchio e piuttosto logoro, già il M5S ha mostrato i danni che può fare una toppa nuova alla stoffa vecchia e di questo non possiamo che rallegrarci anche se dobbiamo preoccuparci che uno strappo senza la ricucitura possa lasciar scoperte le vergogne. Come il tessuto politico anche quello sociale è vecchio in gran parte, logoro anzi logorato da esempi meschini e da egoismi sfrenati, senza statisti, senza leaders, quindi senza esempi costruttivi e in maggioranza piuttosto contento della propria cialtronaggine. Naturalmente in questo vecchio tessuto sono nati anche fili nuovi, dove la toppa non fa danno, anzi distingue. Ma questo non basta, se “nessuno deve restare indietro” la ricucitura deve essere accurata, troppo difficile far tutto da soli e troppo lento, quando non si ha tempo. La coerenza in politica è come una medicina, meglio usarla a dosi adeguate. E il vecchio che torna non ci lascerà più tempo per armonizzare: come al solito si parlerà del futuro guardando al passato, si parlerà ancora di rinnovamento per esorcizzare gli innovatori. A proposito, la chiosa della parabola parla proprio di rinnovamento: “A vino nuovo otri nuovi. E nessuno che beve il vino vecchio vuole il nuovo, perché dice: Il vecchio è eccellente”. A me sembra che indichi la strada dell’armonizzazione, più che quella della rivoluzione.

Arturo M., Livorno Commentatore certificato 23.04.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Voti del M5S in Friuli:
a febbraio: 196.218 voti
ad aprile: 54.872 voti
differenza: -72 %

Ragazzi i numeri parlano chiaro... di fronte ad un dato del -72%, non credo sia il caso di fare tante sottili discussioni filosofiche: se la strategia non cambia, il movimento si riduce ad un piccolo gruppo di opposizione, glorioso finche' si vuole, ma inutile.

Vladimir Putin Commentatore certificato 23.04.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elezioni Friuli, vince Serracchiani.
Pd e Pdl tengono, crolla il M5S.
il nostro presidente Berlusconi vi SEPPELLIRA' siete morti!!!!

Giuseppe Gari Baldi 23.04.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

enrico letta pd nipote gianni letta pdl zio pd pdl una grande famiglia che indecenze come fa la gente a non rendersi conto dei politici che stanno li solo per fare i propri interessi e sono li grazie hai dirigenti infami dei partiti e assurdo che la gente non si informi su chi va a votare

leonardo g. Commentatore certificato 23.04.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento

ma invece di piangerci addosso, non dovremmo insistere. capo di governo...rodotá, rodotá...

ri co 23.04.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantastico,il nuovo che avanza, sto guardando il vespone a portailriporto con bindi e luppi e si stanno già scannando anche che non hanno fatto ancora il governo..
Hanno recepito in pieno gli ammonimenti di Napi2 :-))

Luca Tommasi 23.04.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Dal Friuli arriva una lezione importante: o il movimento cambia rotta o affonda piú in fretta di come é nato.

Matteo Tarantini Commentatore certificato 23.04.13 00:34| 
 |
Rispondi al commento

Ad un tizio come me del 52 onestamente nazista non me ne frega un Kaiser della situazione politica italiana. Penso ai giovani con uno spettro di vedute molto più contegnose del Presidente della Repubblica a partire dallo stipendio 1.123 mensili con 42 anni di servizio in polizia + 350 per una cessione del quinto per farmi casa. Il presidente della Repubblica sia Napolitano o qualsiasi altro si piglia credo 100 milioni di euro all'anno come minimo ed io cittadino di serie b mi devo far sfasciare la testa in guerre di piazza con i manifestanti per 1123 euro al mese e proteggere la testa di cazzo del presidente di turno. Questo accade ad un sessantenne costretto ad andare quasi ogni giorno in tribunale ad Oristano 52Km di andata e 52 di ritorno pagandosi la nafta di tasca propria senza rimborsi. Se penso che ai politici rimborsano anche le caramelle alla menta per rinfrescarsi la gola, mi fuma la cappella.

carlo m., suni Commentatore certificato 23.04.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON MOLLATEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE:
IL GIOCO DEGLI INTERESSI ALLE ELEZIONI DI NAPOLITANO VE LO DOVEVATE ASPETTARE IN SPREGIO ALLA VOLONTA' DI CAMBIAMENTO
LA GENTE HA CAPITO E ALTRI CAPIRANNO
IL VIRUS E' INIETTATO
GRAZIE BEPPE

GAETANO MUSARELLA, Villa san Giovanni RC Commentatore certificato 23.04.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

quoto
roberto nuzzaci
e
Tanja Rancani

Luca Tommasi 23.04.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo abbandona la nave.....perche'ti ostini a voler salvare un popolo di caproni ignoranti? Dopo tutto quello che hanno combinato tutti fino ad ora...ti accusano di non aver fatto nulla in 50 giorni....non ho piu'parole. Che schifo!!!

ales c., cesena Commentatore certificato 23.04.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè chi non ha ancora abbracciato le vostre idee deve leggere che è impossibile che continuino a votare pd.
Vi dico una cosa cari concittadini finchè tale resterà l'atteggiamento mai voterò tale movimento. (credetemi eppure vorrei tanto farlo....dato quello che c'è in giro......ma non so se questo è veramente il meno peggio)
Dimenticavo movimento privato che porta eurini e tantini e se stiamo a sentire voi domani porterà dollari (perchè il padrone del grillo ovviamente non accetterà lire che dopo aver fatto fallire o uscire dall'euro).
Ma avete notato che da un po' ci sono anche delle multinazionali che fanno pubb su sto sito?
Uno di questi giorni vi metto dei video dove il proprietario contestava (e dico contestava perchè non so e non voglio essere volgare) tali grandi aziende. anzi ricordo perchè inviatomi da un attivista un grafico con le interconnessioni modiali delle multinazionali.
anzi sapete che vi dico forse faccio un sito dove puntellerò tutti quello che il proprietario dice su ogni cosa.
andate a rivedere fantastico di una ventina di anni fa......poi vi dirò perchè.
credetemi......20 anni fa ho seguito il proprietario, poi............ho fatto altre scelte.

ma davvero 23.04.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento molti che ritengono che il movimento non stia facendo nulla, non la penso così e mi è difficile fare cambiare idea. Continuiamo in questa battaglia, mettiamo in campo tutto quello che abbiamo detto in campagna elettorale e riusciremo a ottonere più consensi.

Veronica M. Commentatore certificato 23.04.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

che vi avevo detto? vedrete i voti nel friuli!non avete fatto nascere il governo bersani, avete proposto in modo ricattatorio non una rosa di nomi ma solo rogotà, esponente peraltro di ciò che avete sempre condannato, avete contribuito a far cadere bersani, e avete determinato la vittoria stellare di Berlusconi. berlusconi ,intelligentissimo purtroppo ha fatto di voi e del pd un bel bocconcino! e come rideva con i suoi centocinquanta denti! ed allora che vi aspettavate i voti nel friuli?.....ma fatemi il piacere!.....

luigi . Commentatore certificato 23.04.13 00:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per 50 giorni abbiamo fatto le principesse sul pisello, adesso vediamo di iniziare a fare politica.
La battaglia per il governo e' in teoria ancora da giocare. Cerchiamo di giocarla, per favore! Non mettiamoci ancora in fuorigioco. Se la strategia era quella di fare opposizione "dura e pura" per poi trionfare alle prossime elezioni, spero che il Friuli faccia cambiare idea....

Vladimir Putin Commentatore certificato 22.04.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, bisogna aver un po di pazienza.
Non si cambia il mondo in due giorni. Forse si poteva usare merglio l'opportunità, ma di fronte ai cittadini del movimento c'è gante che di mestiere prendee per il culo la gente.
Pazienza e fiducia.
Calma.

roberto nuzzaci 22.04.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto Quinta Colonna e ho l'impressione che quel Mastrangeli ogni volta che va in TV faccia perdere punti al movimento.

El Alamein, Vicenza Commentatore certificato 22.04.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cinzia C. di Verona non mi interessa se sei bella o brutta giovane o vecchia mi son innamorato dei tuoi versi bellissimi, della tua grazia dei tui angeli custodi scrivimi quella prosa in privato perchè posso salvarla e tramandare a miei nipotini che adesso son tanti e dire loro che questi bellissimi versi gli ha scritti per loro la zia Cinzia di Verona. Grazie Cinzia ti son devoto.

carlo m., suni Commentatore certificato 22.04.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

PD e PDL hano mantenuto circa gli stessi voti 200mila, il M5S ha perso il 40% del proprio elettorato da 170 a 100mila.
E CONTINUATE A DIRE DI AVER VINTO, DI NON AVER CAPPELLATO TATTICA? Grillo ora sostiene che Bersani si è rifiutato di fare un governo.
E' ORA CHE INIZIATE A RAGIONARE altrimenti diventate come gli altri, per ora avete fatto ilo gioco di zu silvu

leo milton 22.04.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un fine settimana così triste per il nostro Paese, mi sarei sentita isolata senza il MS5, che ha dato voce all'indignazione di quanti non vogliono assistere passivamente alla sepoltura della democrazia. Perché se è vero che sabato sera a contestare non c'erano solo grillini, è vero anche che la spinta propulsiva ad una coscienza civile è venuta da questo Movimento. e allora grazie di esistere.

MARIA MIELE 22.04.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Mio pappa dice: "Varda che Roma noii l'ha mia fatta in un giorno, se'to! Pico e pala e spala merda!"

Quindi a tutti gli incazzati (sì a voi dico...) e assolutamente inutile lamentarsi su questo blog, anche se capisco che è l'unico dove non vieni censurato... va behhh, dai su, fate qualcosa di utile andate su: http://www.camera.it/leg17/browse/28
e scrivete direttamente a chi si merita una tirata alle orecchie! FATE QUALCOSA!!!

Tanja Rancani, Verona Commentatore certificato 22.04.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

FORSE BISOGNA SOLO DIRE e ACCETARE LA VERITA' SENZA SCALDARSI:HA VINTO IL CANDIDATO DI OBAMA.

Eugenio Smiraglia 22.04.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

prodi dovevano votarlo quelli del pd se non lo hanno fatto il motivo cè ed è vEnuto fuori che sono dei corrotti GLI STESSI ELETTORI DEL PD SE NE SONO RESI CONTO PERCHE IL MOVIMENTO AVREBBE DOVUTO COPRIRE I CORROTTI DEL PD? PERCHE AVREBBE DOVUTO NASCONDERE LE INDECENZE DEL PD? PERCHE???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

leonardo g. Commentatore certificato 22.04.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe caro e cari 5 stelle, non ci sono prole , i giochi politici, tante cose, ma voi dovevate pensare L popolo che vi ha dato un consenso incredibile e voi scusate , ma non ci avete pensato....questi sono dei volponi e invece la lombardi arriva lì' e pensare di essere tutto lei....Beppe te lo avevo scritto, ma evidentemente non leggi, di scendere a Roma la notte del sAbato, non sono nessuno, ma un po'. O prendo quello che avviene... È invece non ti hanno nemmeno interpellato!!!! Che errore poi non votare per Prodi, come del resto si aspettava ovviamente anche dario fo, se lo avevate votato, il Berlusconi. a questa orA , non rideva, se di questo si parla,... Ma avevate dimostrato maturità' politica e solidarietà' per la nazione, invece la gente continuerà' ad essere ESODATI, la sanità'. A far schifo, le pensioni a quando muori, gli impiegati pubblici a continuare a lavorare sotto gente messa dal Berlusconi e dai suoi accoliti. Beppe avevi promesso adesso????? Oltre alla delusione mi chiedo che cosa si scrive a fare qui, dopo aver i votati...., se non rispondete, non ascoltate e pensate ad eliminare master angeli o come si chiama, ma. Dovevate capire prima che quello non è'. Proprio adatto, ma non perché' è'. Andato in tv, ma perché'. Se esponete il fianco.....
Adesso spero che farete subentrare la saggezza ed anche l'intelligenza e la dialettica con tutti....
Non era un colpo di stato, ma un colpa ciò, semplice.
Il Presidente non vi h interpellato questo e'. Importante.
Quindi dovete usare la dialettica per:
ESODATI
Ripristino delle pensioni ex ante, unì co modo saggio e vero per creare posti di lavoro per i giovani disoccupati
Problema ospedali, leggi Gino strada e disoccupati del settore
Cassa integrazione
liberalizzazione della legge 104 che le commissioni con l'INPS non da più'. È come assistiamo i nostri genitori. Sempre con le badAnti??? Non ci sono i soldi per pagare
Fuori la gelmini da qualunque incarico
Fuori la prestigiacomo da qualunque inca

Elisabetta De angelis (lizzy 722), Roma Commentatore certificato 22.04.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Ah, ah, ah.."il friuli sarà la prima regione a 5 stelle!!!" ..ah ah ah. "Il PD non ci ha chiesto di governare" ah ah ah e pensare che quel poveraccio di Bersani è venuto persino a quel teatrino patetico in streaming..e ora Beppe ha il coraggio di dire che non ci hanno proposto di governare insieme...Che SBRUFFONE MENZOGNERO! E che figure di merda ragazzi. Che vergogna. Abbiamo bruciato un occasione STORICA di cambiare questo paese!!! QUESTA È LA VERITÀ, con buona pace dei fanatici cacciatori di troll, dei servi del capo, di quelli che oggi è Grillo e domani è un altro, basta che ci sia qualcuno che ci dice cosa dobbiamo pensare. I cretini che hanno fatto politica sul blog come fanno il tifo alla domenica. SIETE DEI MENTECATTI. Ora via, sviamo un po' la merda con una bella espulsione...e mi raccomando che parta la ola.
E facciamo i complimenti a Crimi, che ha il Q.I. di una seggiola ma striscia come un mollusco, e alla Lombardi, ignorante assoluta che ha fatto collezione di figure di merda.. E ora continuiamo con la stupida arroganza che ci ha contraddistinto, mi raccomando!!! Possiamo sempre gongolare per i sondaggi dell'odiato Mentana -"ci danno al 29..urrà"- come fa il Berlusca, tanto la serietà di quei sondaggi fa il paio con con le patetiche Quirinarie. E voglio dire un'altra cosa: caro Beppe, della rete e della democrazia non capisci un acca! lo streaming, le elezioni con candidati con 700 euro che dovrebbero rappresentarne 8.000.000, le puttanate come i voti per le espulsioni, lascia perdere, questa non è democrazia diretta.. Anche con la rete avreste sempre liberato Barabba. Se non ci arrivi allora ti ho sopravvalutato. O forse, più saggiamente, le "potenzialità" della rete stanno tutte nell'esserti allevato una tribù di deficienti che obbedisci a qualunque cazzata che dici e compra tutte le baraccate che ficchi nel blog. Gente che è ancora li a lavarsi i panni con la palla magica..e puzza...di fascismo.

Ferdinand Bardamu (ferdinandbardamu), Torino Commentatore certificato 22.04.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori