Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ciampi e il rinnovo del mandato presidenziale

  • 194


ciampi_presidente.jpg
Quando nel 2006 si ipotizzava un rinnovo del mandato presidenziale di Carlo Azeglio Ciampi lui ringraziò pubblicamente ma rifiutò, spiegando le motivazioni in un comunicato in cui scriveva:
"Non ritengo, infatti, data l'età avanzata di poter contare sulle energie necessarie all'adempimento, per il lungo arco di tempo previsto, di tutte le gravose funzioni proprie del Capo dello Stato. A ciò si aggiunge una considerazione di carattere oggettivo, che ho maturato nel corso del mandato presidenziale: nessuno dei precedenti nove Presidenti della Repubblica è stato rieletto. Ritengo che questa sia divenuta una consuetudine significativa. E' bene non infrangerla. A mio avviso, il rinnovo di un mandato lungo, quale è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato." Carlo Azeglio Ciampi - Roma, 3 maggio 2006

20 Apr 2013, 16:41 | Scrivi | Commenti (194) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 194


Tags: Ciampi, colpo di Stato, Costituzione, Napolitano

Commenti

 

Vi propongo una riflessione, i media si sono incentrati sulla domanda golpe si golpe no, strumentalmente, personalmente non so se c'era gia stato se è in corso o se ci sarà.


La parola è ampia, indica comunque un sovvertimento dell'ordine presente, tornando indietro nella nostra storia, nel 1971, nell'episodio conosciuto come golpe bianco, si assiste alla commistione tra la p2 apparati dello stato e funzionarei dell'esercito ed a pressioni sul presidente della repubblica leone, perchè nominasse un governo in grado di riformare lo stato verso uno stato presidenziale.


Detto questo ampliando lo spettro di osservazione la prima RIelezione della storia repubblicana se intesa come preludio a una riforma costituzionale presidenzialista e a modifiche costituzionali e istituzionali, indicate in prima persona dal presidente della repubblica come è da intendere?


P2, massonerie varie e poteri economici mi sembra che siano più forti che nel 71 quindi al di la di tutto mi preoccuperei.

Daniele B., Livorno Commentatore certificato 23.04.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

ho sentito che hanno applaudito i militari i afganistan, per favore portiamoli a casa.
ho sentito che il m5s non ha aplaudito.
per favore portimoli a casa.
prima li fanno ammazzare e poi gli fanno l'applauso.
per favore portiamoli a casa.
vogliamo portare la democrazia,quando non l'abbiamo nemmeno noi.
per favore portimoli a casa.
siamo portatori di pace con i carri armati e bombe.
per favore portiamoli a casa.
bruno damiani da bari.

bruno damiani 23.04.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

La loro agonia sarà lunga... e noi abbiamo pazienza!!!!

Esco 22.04.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

sono sgomenta....hanno fatto passare un colpo di stato oops "colpetto" è meglio, come una mossa a fin di bene per farci avere al più presto un governo, ma lo vogliono capire che di un governo fatto da Napolitano per il bene del Pd e del pd-l non sappiamo di cosa farcene??? mi aspetto che venga nominato D'alema p.d.consiglio poi il cerchio è chiuso, tutto per garantire a B. la vittoria alle prox elezioni ed eleggerlo successore di Napolitano, è questo il loro grande progetto, F E R M I A M O L I!!

irinalabolscevica 22.04.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANDATE NEL LINK SOTTO

WWW.DEMOCRAZIAPURA.IT 22.04.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

A Luca Storchi
Infatti, che bel cambiamento che abbiamo ottenuto! Il sistema e' piu' facile cambiarlo stando al governo o protestando da fuori?

Filippo Cacace 22.04.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è bisogno di parole nuove per spiegare quello che sta accadendo !basta ricordare quelle pronunciate dai protagonisti di questa stagione orrenda di incivile gestione dello Stato e delle sue prerogative.
Perchè uno Stato ha i suoi diritt; anche se non si vede "lo Stato" esiste ed è vivo , soffre e si ferisce come una persona in carne ed ossa, sono tanti in un solo corpo ideale sono tutti i cittadini residenti in un territorio, sono la collettività umana con le sue diversità, i suoi bisogni primari inalienabili e non negoziabili.
Ecco perchè queste persone sono traditori, ecco perchè il popolo (il suo sostenitore) ha urlato a Franceschini il proprio disprezzo come spero vorrà fare, senza sosta, con tutti gli altri
componenti della "Curia" del PD.
Ecco perchè il Movimento non ha potuto fare accordi !! Il Movimento non tradisce e per non tradire non si può coinvolgere !
La guerra è lunga ??!!!! Non importa ! quello che conta è "tornare" ad essere un paese civile, dove Verità, Responsabilità e Condivisione rappresentino le basi della concordia sociale.
Napolitano ha mostrato opportunismo politico di parte nel voler tenere unito , non il paese, ma gli interessi di una casta.

antonio silvestre 22.04.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

non si fa la storia con un secondo mandato nato da non so quanti no precedenti del presidente Napolitano.sorge un dubbio tutta la voglia di salvare l italia in un eta' cosi avanzata non sara' forse un tentativo di salvare i partiti da parte di un coetaneo

angelo maci 22.04.13 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Quel che sta succedendo in italia oggi sono solo dei tentativi affannati e disperati di mantenere il controllo su dei privilegi. Ormai i soldi nn sono più la vera ragione, stanno cercando di sopravvivere, la storia insegna e purtroppo la storia si ripete. Vi immaginate berlusconi o d'alema entrare liberamente...senza scorta...in una normale piazza affollata? Sono solo bambini impauriti

Andolfo Alberto 21.04.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dite di far pagare a tutti i parlamentari le spese per le ultime inutili elezioni?

Marco Garaventa 21.04.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Non rimaniamo fuori dal palazzo, non perdiamo tempo con le chiacchiere, fate una proposta voi, lo scopo del PDL e di Monti è quello di addormantare tutto, resistere per più tempo possibile e tenerci fuori dai giochi.Chiedete di governare!!! Forza RAGAZZI!!! Siate ancora Grandi e tenaci!!...Chiedete magari a Sel e a chiunque non voglia la soluzione Governo pro Berlusconi di chiedere con voi! All'opposizione vi devono costringere...non ci andate a soli..

Nicola Puzzello 21.04.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che hanno eletto un presidente, almeno adesso forse avremo un governo.
Speriamo che Grillo sia un pò più socievole perchè si stà comportando come un dittatore, mi ha un pò deluso.
E anche i Grillini non hanno fatto una bella figura non alzandosi in piedi ad applaudire quando è stato rieletto Napolitano.
Spero che anche loro diventino più socievoli e più educati, non è un bell'esempio quello che hanno fatto, la politica non non deve essere uno strumento di lite, ma uno strumento socievele e democratico, tutti possono dire la sua, ma nessuno deve offendere nessuno.

gianfranco l., genova Commentatore certificato 21.04.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONORE A FRANCO MARINI PER LA SUA SINCERITA'

HA DETTO CHIARAMENTE CHE BERSANI NON CI PENSAVA PROPRIO A FARE UN GOVERNO CON I 5 STELLE

E CHE MENTRE FACEVA FINTA DI TRATTARE CON I GRILLINI ...

IN REALTA' TRATTAVA CON BERLUSCONI SUL QUIRINALE PER IL SUO NOME ..MARINI.. PARAVENTO PER

PER UN GOVERNO DI LARGHE INTESE

GOVERNO CHE ORA SI RIPROPONE CON NAPOLITANO CHE FARA' QUELLO CHE E' STATO IMPEDITO CON LA SUA NON ELEZIONE

MA ALLORA

PDDINI DEL CAZ..ZO CHE ANCORA FARFUGLIATE CHE SONO STATI I GRILLINI A NON AVER ACCETTATO IL CONFRONTO ..

IL VOSTRO SPORCO GIOCO E' STATO MISERAMENTE SCOPERTO


VOLEVATE IL GRANDE INCIUCIO E LO AVETE AVUTO

MA SOLO VOLEVATE SCARICARE LA RESPONSABILITA' SU ALTRI


LA SOLITA DOPPIEZZA COMUNISTA


VERGOGNATEVI !!!

francesco siddarta 21.04.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile ed inopportuno criticare Napolitano che e' stato rieletto democraticamente ed ha accettato a malincuore almeno per dare una istituzione, in questo caos politico totale, al nostro paese e salvare la faccia con i paesi esteri..Lo stesso Rodota', da onesto e iluminato uomo quale e', ha rilevato che in democrazia e' eletto chi ha piu' voti e si e' compiaciuto con Napolitano sostenendo che la sua e' stata una elezione democratica, ed ha preso le distanze dagli insulti e dalla violenza.
Personalmente avrei preferito Rodota', ma oggi devo dire ,anche a malincuore, che il mio Presidente della Repubblica e' Napolitano eletto democraticamente.Gravissime le affermazioni di Parlamentari che hanno affermato di non riconoscere Napolitano come Presidente.
Quale vecchio simpatizzante ed iscritto del Movimento 5S devo rilevare che in questa fase potevamo fare alleanza con Bersani, approvare una nuova legge elettorale, fare alcuni punti economici per dare un po' di ossigeno alle imprese ed ai cittadini e poi andare a votare.
Capisco un governo a 5S ma non abbiamo i numeri.
Risultato ad oggi :
1. Bersani si e' dimesso ( Il nostro minor nemico;
2. Il PD frantumato ma pronto a seguire la politica di Renzi ( nostro gran competitor che predica esattamente le nostre posizioni e ha consensi da sinistra , dal centro e parte dalla destra ) ;
3. Lo Psiconano e' il Grande Vincitore , ne esce compatto e trionfante senza fare nulla, ci abbiamo pensato noi ed il PD a dargli maggiori consensi ;
A Beppe, ai vacanzieri romani parlamentari a 5S dico : "diamoci una mossa e facciamo qualcosa di serio, basta violenze verbali e fisiche, basta insulti,basta tatticismi da vecchia politica. Abbiamo tutte le capacita'PER DARE UNA RISCOSSA" , altrimenti una alleanza inciucio potrebbe in questo momento, visto il brutto vento che tira, approvare provvedimenti graditi alla popolazione e ci mandano loro a .V.F...e.........a casa.
Meditiamo e non diamo le solite risposte ad insulto,ci vuole dialogo

GIUSEPPEL 21.04.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è l'ennesima dimostrazione di come PD e PDL, davanti ai mezzi di diffusione di massa se ne dicono di tutti i colori, ma poi nelle segrete fanno accordi comuni. Adesso, come nella precedente legislatura, ci toccherà assistere a discussioni parlamentari, concentrate sopratutto sulla magistratura. A cambiare leggi e inserirne nuove, che permettano al Sig. Berlusconi, di eliminare tutti i processi in cui è imputato. Sicuramente, in cambio, il PD, chiederà di non toccare il tanto amato finanziamento ai partiti che farà arricchire sempre più i dirigenti del partito stesso.

michele cocco 21.04.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, se le cose sono andate così è colpa tua, quando hai cominciato a dire NO e sempre NO al momento in cui si poteva favorire la formazione di un governo senza PDL e relativo Berlusconi; il M5S più PD aveva quasi i numeri per un maggioranza.
La proposta di Rodotà andava bene ma era ormai troppo tardi, quando hai costretto Bersani ad abbracciare Alfano (!). Ora i guai sono fatti e pero che ne veniamo fuori senza troppo danni.
Ora ranges, come si dice a Milano.

Luciano Onida 21.04.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Ciampi pensiero ben condiviso nella logica di correttezza! Perchè Napolitano pensiero è stato deviato da questa logica ma soprattutto insultando la democrazia dei cittadini italiani? Hai sbagliato Napolitano ma molto più ti sei assoggettato a questa pseudo classe poco politica, molto deviata, molto corrotta e per niente democratica.

ciro vorraro 21.04.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Perché non rispondete a Pier Angelo? Ha scritto una bella lettera... Leggetela e dategli una risposta G.21 aprile ore 10,09
( corretto l'ora..)

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 21.04.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Perché non rispondete a Pier Angelo? Ha scritto una bella lettera... Leggetela e dategli una risposta G.21 aprile ore 10,40

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 21.04.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

GUARDA SOTTO

WWW.GOVERNISSIMO.IT 21.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Perché non rispondete a Piero Angelo?

Giuseppina ., Treviso Commentatore certificato 21.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Ripeto chi a votato PD e come se avesse votato PDL.Era da tempo che mi volevo sentire ragione da qualche famigliare che avevo ragione.(avremo qualche sostenitore in più )

Riccardo benvenuti 21.04.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

ho visto le immagini dei cittadini di Boston, la gente in strada che si abbraccia, piange, ride, è felice, scampata è la paura, è stato arrestato l'altro attentatore. In Italia, l'America viene citata dai politici spesso in positivo, ma a nessuno viene da pensare guardando queste immagini di festa che nei nostri paesi, specie al sud, mai si potrà godere di un momento simile, di vera liberazione, in quanto è tale la collusione che anche il cittadino "normale" non ne è immune.

antonio giordano 21.04.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Pertini e Ciampi tutta un'altra statura.

b. v. Commentatore certificato 21.04.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano rieletto non è la sconfitta di Grillo come titolano alcuni autorevoli quotidiani esteri. È la sconfitta della democrazia. Pur di non avere un indipendente come Rodota alla presidenza della Repubblica, o una donna come la Gabanelli questi signori della politica ci hanno dimostrato per l'ennesima volta il loro attaccamento al passato. A Franceschini vorrei dire che aver votato come Berlusconi non è motivo di vanto e vorrei sapere quanto spende l'ex comunista vicino ai lavoratori per cenare in trattoria nel centro di Roma. Senza polemica.

Marina Mantovani 21.04.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,io ho tanto fiducia in te, ma ho paura visto tutte le porcate che fanno, e che è alla luce di tutti,la mia paura che non cambi mai nulla e che tu,non riesca neppure a mandare vía un solo bastardo maledetto di quei politici corrotti,finisco dicendoti che hai fatto bene a nn dare la fiducia a gargamella,tieni duro il popolo sta con te,perché tu hai capito bene cosa vuole la gente l'Italia.ti abbracciò forte e non mollare mai.

Alessandro lombardo 21.04.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

parole sante quelle di Ciampi. vien da dire che solo l'ultimo vetero comunista, in parlamento ininterrottamente dagli anni '50, poteva diventare il primo re della repubblica. maurizio

Maurizio Parenti 21.04.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,
proprio ieri ho scritto un commento su facebook.
Questi chiamano bamboccioni ai nostri figli, che studiano senza futuro o lavorano precariamente, ma prendono le proprie decisioni senza l'aiuto di mamma e papà, e loro ultrasessantenni hanno bisogno di un novantenne per prendere una decisione . Fifoni, Vecchioncioni, non si azzardino più a dare nomignoli ai nostri figli.
Avanti, Aurelio Zulli,Cles (Tn),e-mail: aurzul@gmail.com

aurelio zulli 21.04.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono perplesso. Sarebbe possibile chiedere:
1) come e perché non si sia appoggiato rodotá? CARI Eletti PD-ini (ini perché siete proprio piccolini...) attendiamo risposta.
2) perché non si è spesa la candidatura di Prodi più avanti? Cari PD-ini attendiamo risposta.
3) perché giorgione (che personalmente non reputo tra i peggiori) ha accettato senza sentire anche l'opinione di SEL e M5S? Non aveva affermato che ulteriori 7 anni erano troppi per lui? Siamo certi che non c'erano alternative?
A queste domande (da ex-votante PD) mi rispondo che hanno considerato il M5S impreparato (mi chiedo su quali basi) ma soprattutto incontrollabile e inaffidabile (nel senso di non propenso a giochi di potere)
Mi piacerebbe avere risposta da un portavoce del PD.
Attendo!

Antonio Scorrano 21.04.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Se Camillo Benso (il Conte) avesse avuto la stessa lungimiranza di statista di Beppe, ora probabilmente l' Italia non ci sarebbe.Un accordo col PD avrebbe annichilito da subito il PDL (che invece così se la ride). Con Bersani sotto ricatto dei suoi e vostro, il PD si sarebbe comunque poi probabilmente sfaldato da solo e voi avreste fatto la nuova Italia. Invece così......... (chi troppo vuole .......)
Alfredo (un adulto della tua età).

alfredo PALUMBO 21.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Sono D' accordo con Ciampi

Alberto Giovagnoli 21.04.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Questo fanno le persone con la schiena dritta: mantengono la parola.

Angela P., MILANO Commentatore certificato 21.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano oltre alla lettera di Ciampi avrebbe dovuto prendere esempio anche da BenedettoXVI che per ragioni oggettive e per l'esigenza di un cambiamento tanto richiesto e necessario decisero come sappiamo. Napolitano ha commesso un grande errore a sottovalutare l'istanza profonda di rinnovamento degli italiani. Provo rammarico e sconcerto. Significa anche che se vogliamo cambiare questa Italia dobbiamo tutti dare di più.

giuseppe basile 21.04.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa ha esplicitamente richiesto la candidtura di Napolitano, ma quando finiranno queste trattative politica-malavita-chiesa ?
al TG_LA7 Monti dice in diretta implicitamente a Mentana di non filmare le proteste di piazza; Mentana obbedisce senza fare una piega !
Il pdl commenta che le manifestazioni di montecitorio sono una forma di violenza, proprio loro che hanno manifestato in massa all'interno del tribunale di Milano !
Il pd dopo la rielezione di Napolitano pretende la collaborazione dei Grillini ; dopo che li hanno presi a pesci in faccia !
Il pd x giustificare e coprire la sua mala-condotta ora dà la caccia ai 'franchi tiratori' , che si sono rivelati i veri saggi della politica.
Il pdl ha ostacolato la candidatura di Rodotà, senza rendersi conto che la legge sulla privacy ha tutelato anche le malefatte dello PsicoNano.
La leganord dice che Grillo si comporta come Hitler ; è come se il bue dicesse cornuto al ciuco !
Dopo la rielezione di Napolitano dicono tutti che ha vinto lo PsicoNano ; io sono sicuro che se oggi andassimo a votare, Grillo avrebbe circa il 50% e forse +.
Quando Grillo ha chiamato a raccolta il MoVimento per manifestare a Roma , come mai sono venuti a saperlo prima i giornalisti che gli stessi Grillini Parlamentari ? e dov'erano tutti coloro (del M5S) che in tutta Italia ricoprono una carica istituzionale (sindaci, consiglieri, ecc.) ? non c'erano scuse (nè personali nè di lavoro) per assentarsi !

mida 21.04.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe per abitudine dico sempre quello che penso anche se poi a volte la prendo in quel posto. Bene, per questo motivi ti voglio dire che eri sera hai fatto una figura di merda e francamente ci sono rimasto di merda anche io. Mi riferisco soltanto alla tua annunciata venuta a Roma chiedendo la partecipazione di milioni di noi per poi rimangiarti tutto. Hai avuto paura di scatenare una rivolta ? Oppure la Digos ti ha sequestrato per qualche ora ? Oppure ti sei tirato indietro dopo le parole di Rodotà ? Insomma non credi che devi una spiegazione a noi tutti ? Guarda che ormai da tempo non sei più un comico ma un uomo "della politica" quindi forse non è più il caso di usare certi linguaggi e certi comportamenti perchè così facendo presti facilmente il fianco agli sfottò e alle critiche di coloro che non aspettano altro per denigrare te e tutto il movimento. Il tutto a discapito delle speranza che hai acceso in tutti noi, e a discapito sopratutto dei nostri in Parlamento, che vengono sfottuti e derisi alla minima occasione.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 21.04.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://link.brightcove.com/services/player/bcpid1990377331001?bckey=AQ~~%2CAAABNTOXzWk~%2CXOQppeUuyCHvK5jKctWYNGXmp4O9yA2c&bctid=2314887417001

Andrea Ugliengo, Biella Commentatore certificato 21.04.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

DIFENDIAMOCI

http://m.youtube.com/watch?v=PWE-2dE1U-k

UN GIORNO LA PAROLA GRILLINI
VE LA INFILEREMO NEL CULO

Gianluca S. 21.04.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

IPOTESI ASSURDA ?
.... e se la mancata elezione di Prodi fosse stata manipolata da una telefonata di "qualcuno" (sappiamo chi o di chi per chi) a qualcuno del PD (sappiamo chi) promettendo qualche milioncino di euro a chi non avesse votato il suddetto ???????

Clark R., Palermo Commentatore certificato 21.04.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLITANO AMATO MONTI BERLUSCONI I 2 LETTA ECC. ECC.ECC. : STATO MAFIA, MONTE PASCHI DI SIENA, COMPRAVENDITA PARLAMENTARI, TANGENTI, CORRUZIONE, ECC ECC ECC ECC.TUTTI HANNO QUALCOSA DA NASCONDERE, QUANTE NE DOBBIAMO SENTIRE ANCORA X CAPIRE CHE QUESTA CLASSE POLITICA CI STA PRENDENDO PER IL CULO DA CIRCA 20 ANNI.

Nicola Scoccia 21.04.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

il fatto è che dal 2006 ad oggi questi hanno continuato a stampare BTP per pagarsi gli stipendi a loro ed a tutti gli altri grandi caporioni di stato. Stipendi che dal tempo della lira si sono triplicati e che invece, essendo il reddito del paese diminuito, dovevano anch'essi calare.
Ulteriori spiegazioni sul ladrocinio e sulla unica soluzione per il favoloso bobbolo tajano con un click sul mio nome

fracatz 21.04.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

È incredibile! Avete notato chi hanno intervistato ieri sera dopo la riconferma di Napolitano? CASINI, si, e' ricomparso dal nulla, nessuno l'aveva più visto anche se si sapeva che ancora c'era. E la Polverini, Formigoni e tutti gli altri ladri bastardi, ancora li a mangiare alle nostre spalle. Tutto come prima. A casa Casini/Caltagirone, ieri sera, hanno fatto gran festa, appalti garantiti anche nei prossimi anni!

Susanna Marchioro 21.04.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

La rielezione del Presidente della Repubblica è incostituzionale non consuetudinario. -
L'inciucio è scoppiato e Bersani (ingenuo ed onesto) è stato inculato da D'Alema, Renzi e Berlusconi

Massimo G., Catanzaro Commentatore certificato 21.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso che sul caso "Napolitano" Berlusconi, Bersani e Monti hanno trovato trovato la quadra delle "grandi intese" anche per il nuovo Governo, Grillo se non reagisce finirà nell'angolo e non conterà nulla in Parlamento. Tutti pensavamo a un "rinnovamento" ma alla fine è venuta fuori la "restaurazione" per non cambiare nulla!! Sono sempre gli stessi che decidono perchè da tanti anni sono nelle stanze del potere!! E il popolo aspetta qualcosa che non arriva da questi politici incollati alle poltrone di Roma. Ormai sono tutti uguali e si aiutano a vicenda per fare incazzare e umiliare i cittadini!!

marino bertolino 21.04.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Art 84 della costituzione. È tutto x salvare Berlusconi , si merita una fine peggiore di quella che ha fatto Mussolini , ed io non ho mai votato a sinistra .

Gabriele Ciarpi 21.04.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi hanno dimostrato che l'Italia non è una democrazia ora sta a noi stare vicino ai cittadini aiutarli a comprendere in maniera civile! La coerenza dimostrata e la rettitudine non è passata inosservata... Nessuno deve rimanere indietro

Matteo Barion 21.04.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma a che serve , ci siamo presi una sonora Batosta, ritriamoci con dignita e non diamo al nemico occasione di capire quanto ci fa male , d altrone li abbiamo aiutati a distruggersi con le loro mani, non era quello che voleva Grillo,? Fare opposizione mentre smascherava il mega inciucio, obiettivo raggiunto e adesso ? Mesi e mesi di talk show con opinionisti che intorpidiscono e ci scassano le palle mentre noi qui sul web a dire quanto sono coglioni e i corotti mafiosi riciclati risorti Giannino, Sgarbi,Cacciari, Santoro,Ferrara, Lupi,Santache,Maroni, e via via coglioni e lecca culo si riappropiano delle istituzioni media banche palazzi garantendosi la sopravvivenza nei salotti del potere mentre il popolo muore, Un po di dignita non andiamo nelle piazze a certificare la loro vittoria e la nostra delusione Napolitano ha distrutto le intercetazzioni sue e di Mancino sulla trattativa stato mafia , contravvenendo alle sue dichiarazioni con viva e vibrante voce ha istaurato il secondo mandato a condizioni dittatoriale dopo che i dieci coglioni hanno detto che i partiti devono essere sovvenzionati da noi che con un referendum abbiamo detto di no, insomma 161 parlamentari sono il 10%di tutto il Parlamento cosa volete fare? mentre gli altri si coalizzano per farci fuori e occupano le istituzioni, e ci rigettano indietro di 7 anni , dicendo che fra poco la crisi finira e la festa iniziera di nuovo, Ho la nausea mi viene da vomitare, ma non ce un Dio? Possibile che dobbiamo vederci Berlusconi ridere soddisfatto tra i banchi del Paralmento mentre Bersani crolla in lacrime per lo scansato pericolo, e noi cacciati in piazza davanti al palazzo a gridare la nostra rabbia? Perche? Abbiamo ottenuto cio che volevamo o no? perche se non e cosi allora qualcuno mi spieghi perche non si e fatto l accordo prima delle verdi e distese praterie di Rodota o perche non si e votato il nemico di Berlusconi per ecellenza Prodi, Insomma abbaima fatto fuori Marini, Prodi, Bersani, la Bindi, tutta la

Arrigo Garipoli, Genova Nervi Commentatore certificato 21.04.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Grillo e del suo fascismo buffo. Una farsa che fa ridere, ma che deve anche farci riflettere sui possibili sviluppi di questo movimento senza democrazia".ndr)Mi domando come riescono a uscire impunemente queste parole dalla bocca del personaggio più equivoco della storia d'Italia.Con personaggi come lui e D'Alema dietro le quinte del governissimo che si stà per instaurare,si deve veramente tenere in conto la "perdita della democrazia" come intesa dal movimento 5 stelle. Quando dice:"bisogna RIFLETTERE sugli sviluppi..." mi assale veramente la paura di dover assistere ad un sistematico annientamento di questo "buffo fascismo". D'altro canto con sei televisioni che coprono il 100% dello share e non so quante decine di testate giornalistiche nazionali non ci vorrà neanche molto.Beppe ti scongiuro: 1° stai attento, 2° non lasciarci soli. Noi siamo e saremo sempre con te.
Un fedelissimo.

maurizio carrara, Silea Commentatore certificato 21.04.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

A Cacace.
Prima dello streaming c'era stata l'apertura sui rimborsi elettorali.
Il messaggio era chiaro! Dimostrate nei fatto che volete il cambiamento e possiamo parlarne!
Hanno dimostrato invece nei fatti di voler continuare ad occupare i posti di potere per nascondere gli scheletri nell'armadio.
MA TU LO VUOI IL CAMBIAMENTO O NO?!
Come riesci ancora a dare fiducia a chi ci (mi metto in mezzo anche io) ha preso per il culo per così troppo tempo?

Luca Storchi 21.04.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Luigi maffe??? Ma a chi ti riferisci? Al movimento o ad altri??? Chi è che scodinzola???

Danilo 21.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Limitatevi a fare i cani da guardia, scodinzolanti ai piedi del vostro padrone.
Il mio voto non l'avrete mai più, buffoni!

Luigi Maffe 21.04.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Il mio presidente è Rodotà!
Ignoriamo questa mummia e quelli che lo hanno votato dando il paese in mano alla mafia,massoneria Vaticano e le locuste della grande finanza.

davide m. Commentatore certificato 21.04.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

La calma è la virtù dei forti... Beppe cambieremo questa nazione ma prima bisogna cambiare la mentalità di questa nazione... Forza e coraggio non facciamoci ingannare e andiamo avanti seguendo una linea responsabile inseguendo i nostri ideali di pace e di cambiamento. Vedrai con la calma otterremo tutto... Ti voglio bene!
Danilo da Torino

Danilo 21.04.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine ci sono riusciti ed hanno trovato la strada per mettere in atto l'inciucione. Leggi:

"Napolitano bis... Alla faccia del cambiamento"

su www.analiticamente.it


Ora i bersanini saranno contenti di andare a braccetto con i berlusconini. Ma tra poco che cosa diventeranno? Renzini? Al momento sono stracontenti di avere conservato almeno il loro padre putativo Napolitano: tutti Napolitaner!!! Consiglio ai militanti PD una psicoterapia di gruppo per uscire dal loro collettivo, atavico ed irrisolto complesso edipico! Peccato che le conseguenze di queste psicopatologie di pochi le continuino a pagare tutti i cittadini italiani.

Max Groppi 21.04.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

A Luca Storchi
Concordo pienamente con Roberto Filippo Lupi.
Quanto alle tue argomentazioni, le trattative non possono partire con un aut-aut.
E poi non mi sembra che la Lombardi abbia fatto neanche un minimo di aperture. Anzi, proprio quell'umilazione in diretta streaming ha provocato poi il rigetto (poco intelligente e bambinesco, concordo) della candidatura di Rodota' solo perche' proposta dal M5S.

Filippo Cacace 21.04.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici Cari Giovani. Quello che state assistendo nella vita politica del "PAESE" vi da un'idea ,da chi siamo manovrati.Il seggiolino e' duro da lasciare,lo dimostrano i fatti. GIOVANI il vostro mondo dovete costriirvelo,dal basso.Le prossime elezioni organizzatevi meglio,per prendere in mano la situazione, visto che i PADRI non sono stati ,capaci di farlo.AMEN,. guidovladimiro

guido f., genova Commentatore certificato 21.04.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

A Roberto Filippo Lupi
APRI GLI OCCHI!
Bersani voleva solo i voti del M5S, non ha promesso nulla in cambio!
Il M5S gli ha aperto la porta più volte ma lui ha fatto finta di non vedere.
1) Rinuncia al rimborso elettorale e ne parliamo.
2) Vita Rodotà e si aprono praterie per il governo.
BERSANI NOM SI È NEANCHE DEGNATO FI RISPONDERE!

APRI GLI OCCHI PER CARITÀ DI DIO, il tuo nemico non è Grillo ma è LA CASTA!

Luca Storchi 21.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe. Chissà se leggerai questa lettera..io te la scrivo..per la verità t'ho mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma..nessuna risposta.
Ho navigato, per oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiavo 1 mia barca "trasportando" signorotti pretenziosi tipo “pago pretendo” ora basta! Sarebbe stato meglio trasportare dei meloni!
Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc.
Persone in grado di apprezzare e condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi.
Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. commercialmente inutilizzabile perché obsoleto e lento.
Ha il motore revisionato e con pochi soldi si può trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera;in ogni porto ci si può imbarcare o sbarcare,in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi.
Con questo “contenitore” si realizzano molti scopi sociali e culturali, per ora, alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze “forzate” amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera.
2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Il “pezzo di carta” con scritto: “il sig.Tizio Caio” ha effettuato il corso da:aiuto cuoco\e\o\marinaio\motorista\manutentore\rigger etc che potrebbe essere utile, a questi soggetti, per il loro reinserimento nel mondo del lavoro.
Il motoveliero potrebbe essere anche utilizzato, in ogni porto, come palco per comizi.
N.B.: Si tratta di 1 iniziativa per passione dove nessuno ci guadagna. Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com

Pier Angelo 21.04.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo assistendo inermi a una grave situazione non voluta dal popolo, ma da quattro persone' Bersani Berlusconi Monti Napolitano. Queste persone senza dignita' e orgoglio x il proprio paese pur di tenesi strette le poltrone, hanno messo il paese alla deriva. Sono meravigliato e allibito per la scelta del Presidente Nlapolitano per aver accettato il secondo mandato. Con tutto rispetto x la persona,non doveva accettare, doveva invece costringere il PD a votare il Capo dello Stato.

Gino comerci 21.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

25 aprile e 2 giugno... salutiamo napolitano

B. Kiddo 21.04.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, te lo devo proprio dire: avete fatto di tutto per rallentare il processo di cambiamento e favorire la restaurazione, complice Bersani che prima si e' sottomesso e poi ha fatto il duro. Adesso se ci va' di c..o avremo anche Berlusconi presidente quando il presidente Napolitano si dimettera'. La politica e' anche mediazione e se non occupi le stanze giuste, anche se parzialmente, puoi stare solo li' a rosicare. Speriamo solo che insieme a Bersani non ci hai tolto la speranza.

giuseppe da lussemburgo 21.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Ciao : quello che Voi popolo 5 Stelle NON avete capito per niente è che l'Italia è come una nave, dove gli elettori hanno fatto salire a bordo i loro rappresentanti :
Ma se più dei 2/3 dei passeggeri VOGLIONO andare a nord, è INUTILE volergli far cambiare idea per il contrario : e l'obiettivo di "buttarli a mare" è un attimino...Weimeriano?
Quando c'è stata l'opportunità di PARTIRE e andare a "ovest",anche se con una parte degli "zombie" NIENTE : ma bravi!
Non era più intelligente intanto PARTIRE,magari con la puzza sotto il naso,ma PARTIRE e dimostrare , al Paese che guarda, la Vostra abilità nel co-guidare la nave? E relegare nella stiva tutto il Pdl! Invece NO : solo e insistentemente NO NO e NO!! "Rispetto per gli impegni presi con gli elettori" : ma la REALTA' non offre ALTERNATIVE lo capite adesso?
E intanto la nave resta in porto, e va eletto un nuovo Comandante :
Ed ecco la seconda sconfitta : stupida e pesante :
Potevamo avere al timone un uomo SICURAMENTE agli antipodi con Berlusconi ma ANCORA avete DIMENTICATO che questi signori che volete buttare a mare sono sempre e comunque,fino a prossime elezioni,LA MAGGIORANZA, e ve li dovete ciucciare SEMPRE
Se lo vogliono vi possono CANCELLARE dalla memoria.Non lo capite vero?
Loro si che possono buttarvi nella stiva e gettare via la chiave...
Oh,potrete gridare si,ma non servirà a NIENTE.
Peccato...soprattutto per Prodi,che sarà stato un altro "zombie" però uno zombie anti berlusconi...Ma gente ...ma ci pensate che intanto IL PROBLEMA DEI PROBLEMI sarebbe stato risolto PER SEMPRE???
Il COMPROMESSO sarebbe stato VITALE .
A quest'ora potevate essere al Governo,avere eletto Prodi e se siete gente retta,avreste già fatto qualcosa di buono al Governo e nell'opinione pubblica.
Invece da domani ci ritroveremo ANCORA con SILVIO BERLUSCONI AL GOVERNO...
Ah,naturalmente SCORDIAMOCI la Legge dell'ineleggibilità
Che bella domenica passeranno ad Arcore oggi!!
E grazie a chi?

roberto filippo lupi, la spezia Commentatore certificato 21.04.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora Basta. Per cortesia fate finta che al colle ci sia un fantasma della democrazia.Ma Bernusca non era contro i Comunisti? . O il Napoleone era un fantoccio infiltrato o qualcuno predica bene e razzola male.Del resto per smantellare il libero pensiero, bisogna accreditare e infilrare i propri fantocci.

Nicolino D., Vibo Valentia Commentatore certificato 21.04.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO PROSSIMO CANDIDATO PREMIER :PER FAVORE

massimiliano b., agriturismobagaglia@gmail.com Commentatore certificato 21.04.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici
Con questa elezione emerge chiaro l'intento vero dei vecchi partiti:
Bene oggi ancor più di ieri cinquestelle sarà un riferimento democratico per il cambiamento.
È ora di arrestare il corso di Berlusconi e mandare a casa questi vecchi Boiardi.
Sono con voi.

Gianni Zamprini 21.04.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Bersani-Berlusconi-Monti-Napolitano: LA GERONTOCRAZIA AGONIZZANTE SI AGGRAPPA ALLE ULTIME SCRANNE DEL POTERE.

Mario Betti 21.04.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Mafia palesemente in parlamento capitanata dal nano rogprs o guaglion e lo scemo del paese

anna 21.04.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Piddini che non l'avete ancora fatto, toglietevini paraocchi!
L'aria è cambiata, il popolo si è riversato in piazza a gridare contro l'inciucuo perpetrato dai soliti partiti che antepongono al cambiamento il salvacondotto per tutti gli scheletri che hanno nei loro armadi!
IL POLPOLO DEVE RIPRENDERSI IL FUTURO!
Manifestiamo (pacificamente) tutti insieme contro questa BANDA DI FARABUTTI.
Tutti loro, NAPOLITANO COMPRESO, devono prendere atto che il popolo è contro di loro, contro questo modo di violentate la democrazia.
NON CI RAPPRESENTANO, rappresentano solo loro stessi!
I NEMICI SONO LORO, loro sono la CASTA e nelle ultime 48 ore TUTTI HANNO VISTO COME SI SONO ACCORDATI TRASVERSALMENTE PER MANTENERE LO STATUS QUO!
Tutti gli elettori traditi, tutti coloro che vogliono MANDARLI A CASA, devono sapere che ORA POSSIAMO FARLO!
TUTTI IN PIAZZA CONTRO IL PALAZZO!!!

Luca Storchi 21.04.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Bene, finalmente sono venuti alla luce del sole. Adesso i figli disonesti di questa marmaglia di partiti arraffoni e senza s crupoli Bersani, Monti, Berlusconi, Bossi e Maroni....litigando furiosamente sulle spoglie dell'ereditá da spartirsi e non riuscendo neppure a mettersi d'accordo sul nome del prete da chiamare per l'estrema unzione e su chi debba sostenere le spese per il funerale.....ebbene...questa marmaglia. ....per continuare a dilapidare i nostri risparmi....che han pensato di fare?...".hanno chiesto al loro Padre Padrone Presidente ...di non morire".....non só se abbiate presente il paradosso...chiedono al Padre morente...di non morire...non perché lo amano...figuriamoci...se potessero lo seppellirebbero ancora vivo...ma gli chiedono di non morire perché loro non riescono a votare un nuovo capo famiglia.. E l'aspirante morto...che fá?...."esce dalla bara...e a rete unificate dichiara di voler risorgere per il bene nostro". Dategli un gallo...e prima che canti tre volte...la Marmaglia, guidata da Monti Bersani Berlusconi Bossi e Maroni, sarebbe capace di acciuffarlo e mangiarlo con tutte le penne pur di continuare a spolpare le nostre misere vite.


Domattina andró in banca a svuotare il c/c. Spero di arrivare prima della banda bassotti. Quel paio di migliaia di euro che mi son rimasti li terrò sotto la mattonella al sicuro da tosatori e grassatori

Giuseppe Arruzzo 21.04.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

il colpo di coda di moby Dick(berlusconi),lotterà fino alla fine da bravo imprenditore.ma ha le pile ormai scariche ed ha fatto il suo tempo:
-scollamento dei partiti dalla base elettorale
-mantenimento dello status quo
-economia gravemente in agonia
-nuove generazioni escluse, sono al confino
-mancanza assoluta di fantasia politica
-casse vuote
-solo potere
Siamo per poco ancora in un vecchio mondo che non vuole andare in pensione, non ci sono le premesse per una rimonta, pax!

il grande roberto 21.04.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltatemi. L'unica cosa da fare ragionevolmente adesso e' cercare di ricucire il rapporto col PD e puntare a far cadere il prossimo governo al primo provvedimento impopolare per poi cercare di ottenere un incarico da Napo per un governo M5S-PD, un vero governo del cambiamento, quello che non si e' voluto fare subito dopo le elezioni. Siamo ancora in tempo per cambiare le cose in modo democratico, approfittiamo finche' c'e' questo parlamento, non so se ci ricapita.

Filippo Cacace 21.04.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bella gente che abbiamo in parlamento, ma soprattutto che bei capoccia, il presidente vetusto comunista da prima repubblica, il mentecatto del Pd che vive nel suo mondo fatato ed il vecchio pedofilo del PDL che si divide tra le aule del parlamento e quelle dei tribunali. Povero paese.

Luca 21.04.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

L'ho già detto e lo ripeto. Con il Pd ai minimi storici e con un Pdl che solo in apparenza è sanissimo visto che pende l'esito dei processi di Berlusconi, tutto è ancora in gioco. Se mister B. viene condannato di nuovo è un mezzo sfascio anche per il Pdl che andrà in crisi profonda, visto che si nutre della sola immagine del suo leader. Chi rimane in campo vivo e vegeto? Solo il M5s (e Sel).
Napolitano prima o poi si dimette perchè più vecchio di matusalemme e rivotiamo Rodotà e questa volta và in porto. Un pò di pazienza.

Vecchia generazione 21.04.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno c'e' il movimento. Forza Beppe unica speranza.

Francesco Melica 21.04.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Hanno tanto conclamato di volere il nuovo e poi rivotano il vecchio sistema di inciuci tra pd e pdl
Siete solo una massa di buffoni e spero tanto che tutti quelli che hanno votato i partiti diversi dal M5S affondino ancora di più nella MERDA.

Massimo Iodice 21.04.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento piu' antiberlusconiano di sempre non e' riuscito ad eleggere un capo del governo e un Presidente. Colpa del PD, ma prima ancora colpa del M5S e dell'arroganza della Lombardi e tutti i duri e puri del movimento. La rielezione di Napisan l'avete provocata voi con la vostra intransigenza. Inutile gridare al golpe, ripensate ai vostri errori. Adesso si fara' una nuova legge elettorale, e saranno dati piu' poteri al Presidente. subito dopo nuove elezioni. Col PD sfasciato rivincera' il caimano che sara' eletto Presidente, e la Santanche' al governo. Grillo gridera' al golpe e al "tutti in piazza", e non succedera' proprio niente. Complimenti Grillo per la strategia. Non sarai mica anche tu al servizio del caimano??

Filippo Cacace 21.04.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'Art. 84 della costituzione recita "L'ufficio di Presidente della Repubblica è incompatibile con qualsiasi altra carica." quindi può essere eletto un presidente ancora in carica?

Attuale Presidente della Repubblica è Giorgio Napolitano, il cui
mandato scadrà il 15 maggio 2013 (eletto con i soli 543 voti della
maggioranza il 10 maggio ) ... In effetti Napolitano non si è mai dimesso.

Sergio Vullo Commentatore certificato 21.04.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

bravi e astrosi, i nostri politici.pd,pdl,monti.
commenti:napolitano, senso del dovere. generoso,
si sta sacrificando per noi.
cazzo date a me 2000 euro al mese, e una casa,
mi sacrifico io a fare il presidente della republica.
senza dire che non pagero'piu'l'assicurazione,non mettero' piu'benzina,non prendero'piu'una multa,ecc.ecc.
equitalia non mi pignorera la casa, che pignorera
il quirinale? pd,pdl,scelta civica. siamo grati a napolitano, fate me presidente, non voglio da voi nessuna gratitudine.
ieri sera tutti che applaudivono,che belli, e molta gente non mangiava.ormai i tg non parlano piu' dei morti.ieri a bari uno si e gettato sotto un treno,in calabria uno sei dato fuoco. ma dobbiamo ringraziare napolitano per il suo sacrificio.grazie beppe di esistere.
bruno damiani da bari

bruno damiani 21.04.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO

IL PRESIDENTE DEL PARTITO DEMOCRATICO

E DEL SISTEMA PARTITO0CRATICO CHE LUI INCARNA E TUTELA


NEL MOMENTO CHE ALCUNI CAPIBASTIONE DEI PARTITI GLI HANNO CHIESTO DI RESTARE ...

ESSENDO LUI ANCORA IL PRESIDENTE IN CARICA DI TUTTI NOI ITALIANI E GARANTE DELL'UNITA' NAZIONALE ( E NON UN CANDIDATO QUALSIASI) ...

AVEVA IL DOVERE ISTITUZIONALE DI ASCOLTARE TUTTE LE FORZE POLITICHE PRIMA DI DECIDERE ...

E NON VEDERSI CON I SOLITI QUATTRO AMICI AL BAR DEL PAGO IO ..NO PAGA TU ...VCHE TANTO PAGANO SEMPRE TUTTI GLI ITALIANI PER LE SCELTE SCIAGURATE DELLA CLASE POLITICA CHE CI SGOVERNA DA VENT'ANNI


QUINDI DOVEVA ASCOLTARE ANCHE IL MOVIMENTO 5 STELLE

E RINUNCIARE COME AVEVA PROMESSO OFFRENDO LUI UNA ROSA DI NOMI E/O ANCHE UN SOLO NOME ( CHE OVVIAMENTE NON POTEVANO ESSERE QUELLI INDICATI FINORA QUINDI ESCLUDENDO ANCHE RODOTA') SU SUI TUTTE LE FORZE POLITICHE POTEVANO E DOVEVANO CONVERGERE

NON POSSO CREDERE CHE IN ITALIA NON CI SIA UN NOME CONDIVISIVO CHE POTEVA ESSERE IL PRESIDENTE DI TUTTI NOI ITALIANI CON MERITO

E INVECE SI E' PREFERITO CHIUDERSI IN STANZE BUIE A TRAMARE CONTRO L'ITALIA E GLI ITALIANI FACENDO FUOPRI L'UNICO MOVIMENTO CHE ERA USCITO VITTORIOSO DALLE ELEZIONI ..E PER QUESTO SIMBOLO DEL RINNOVAMENTO CHE L'ITALIA TUTTA CHIEDE ...

E PER FARE QUESTO SI è ANDATI CONTRO LA COSTITUZIONE MATERIALE ...CHE E' SACRA QUANTO QUELLA FORMALE CHE MAI AVEVA VISTO LA RIELEZIONE DI UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ...E COME BEN DETTO DA CIAMPI ..IN UNA FORMA REPUBBLICANA ANCHE SE NON SCRITTO ...LA RIELEZIONE E' INAMISSIBILE ...SOPRATTUTTO NEI TERMINI IN CUI E' AVVENUTA ...
PER SALVARE IL C..LO AL PARTITO DEMOCRATICO ...E AL SISTEMA PARTITOCRATICO TUTTO ..

NO CARO SIG NAPOLITANO LEI NON E' IL PRESIDENTE DI NOI ITALIANI ...

LEI SI E' DIMOSTRATO DI ESSERE IL PRESIDENTE DEL PARTITO (ANTI) DEMOCRATICO E DELLA CASTA DELLA PARTITOCRAZIA PIU' MARCIA !!!

francesco siddarta 21.04.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi siete mai chiesti se quelli del pd con voi non ci vogliono avere niente a che fare dopo che li avete irrisi e scherniti per 50 giorni???
Sarebbe stato normale appoggiare un candidato ( di tutto rispetto quale Rodota) ma imposto (e sottolineo imposto) da quelle persone che li hanno chiamato in tutti i modi ( merde, ottusi, meschini, ecc..)?????
Sarà che il vostro grande guru voleva proprio questo???

Quelli del pd avranno anche gli occhi chiusi ma voi siete miopi!!

Il tempo dirà chi ha ragione e chi sta prendento in giro milioni di persone ( come gli altri,pd e pdl compresi)

Al ben 21.04.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi torna alla mente, in questo momento tragico della nostra storia repubblicana, una domanda che mi pongo da tanti anni: qual è l'autentica struttura del potere nel nostro Paese? Chi comanda davvero e attraverso quali canali? Il Presidente appena rieletto, uomo degnissimo, due nni fa ha nominato un governo non eletto dal Popolo, sostenuto da una maggioranza trasversale, contraria al volere dei sostenitori dei due maggiori partiti implicati, la stessa maggioranza che ieri lo ha rieletto. Chi comanda davvero? Chi impone queste scelte?

Fabrizio D. 21.04.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardo con preoccupazione i canali TV dove tutti cercano di coprire Berlusconi ... Di dare il colpo di grazia al pd e sopratutto di far percepire i nostri ragazzi al parlamento come degli incopetenti! Ieri sera son tornato da Roma e ho visto in onda su la 7 dovevate vedere come rompevano le palle con la parola golpe! Ragazzi e chiaro che per il dizionario non sarà un golpe ma è chiaro a tutti che b

Yuri b 21.04.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano individua i saggi ma la sua saggezza l'ha scaricata nel wc...
Tanto si è capito da discorsi di esponenti pdl che il nuovo incarico durerà 1 o 2 anni poi si dimetterà...tempo di far vincere le prossime elezioni al pdl. Così il prossimo presidente lo sceglieranno loro in tranquillità!! Questo è il loro obiettivo!!!

Klaudie 21.04.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

La Caporetto della Repubblica, da uno "stato di eccezione" all'altro. Comparativamente parlando, siamo all'accelerazione finale della Repubblica di Weimar. Si aggrava la crisi della democrazia in Italia. Per fortuna, finora, non vedo alcun Hitler all'orizzonte, ma diamo tempo ad "alba dorata". Nel frattempo, non possiamo far finta che un "golpe bianco" non sia avvenuto, e cioè che gli eletti delpopolo siano stati liberi di scegliere, non invece costretti nella loro volontà dall'arroganza del " Partito Unico Articolato" (Luciano Canfora), dalle oligarchie di partito coalizzate. Partito che si è esibito in tutta la sua impotenza, ma anche nella sua intrinseca, inestricabile (a volte inconfessabile) complicità. Ci lasceremo incantare dal politically correct, ci copriremo gli occhi di prosciutto per non percepire la violenza che è stata esercitata sul corpo vivo di quanto rimaneva di democrazia nel nostro Paese? Andremo alle consultazioni per il nuovo governo, a questo punto una vera farsa cui ci dovremmo prestare per fedeltà istituzionale (i "dieci saggi" sono stati già prescelti dall'alto del Colle e saranno i nuovi ministri)? E' questa una domanda che forse si faranno Grillo e, forse, Vendola. A quale Costituzione presterà giuramento il neo-vecchio Presidente? L'elemento simbolico è altamente importante per far crescere la consapevolezza delle coscienze, la condizione imprescindibile perché il popolo si doti di adeguati antidoti per resistere a questa ulteriore torsione autoritaria del potere nel nostro Paese.

Giacomo Casarino 21.04.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

napolitano è comodo per pd e pdl perché non fa un cazzo per permettere una legge anti-corruzione una legge sul conflitto di interesse delle televisioni, insomma fa comodo a questi magnoni che possono fare quello che vogliono, ecco perché hanno fatto il possibile per riaverlo ...
Dunque, come al solito questi pensano ai loro cazzi, mentre il paese è in macerie, nessuna volontà di salvarlo, ma solo la volontà di salvare il proprio culo.

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 21.04.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo quale democrazia si è voluta tutelare rieleggendo Napolitano che aveva piu volte dichiarato il no ad una sua probabile rielezione(tanto di rispetto Presidente Napolitano) prima ancora che scadesse lo stesso mandato, eppure il Presidente Napolitano aveva assunto apposta 10"Saggi" per far si che aiutassero, coadiuvassero, interpretassero, organizzassero il nuovo governo.Altro che democrazia, potrei definirla demagogia e preponderante arroganza.Da parte di chi non sa saputo eleggere un Presidente integro da qualsivoglia inciucio di palazzo, solo in questo paese possono accadere queste cose, perchè purtroppo siamo un popolo che non osa ribellarsi allo strapotere, forse avremmo bosogno di catene e palle di ferro ai piedi per essere pronti ad insorgere prima che sia troppo tardi, peccato è davvero un grande peccato aver sprecato forse la nostra unica ed ultima occasione per toglierci la sporcizia, il marchio dell'infamia e ricucire le ferite dentro e fuori dal nostro orgoglio e la nostra dignità.Lo scrivo apertamente:siamo la Repubblica delle banane.Desistendo la marcia su Roma si è dato prova di grande umiltà e decoro del il Movimento 5 Stelle, poichè gli squali, i serpenti a sonagli, ed altre razze rare(speriamo presto in via d'estinzione)non aspettavano altro.Infatti avevano fatto già schierare le truppe antisommossa, con tanto di caschi e manganelli, questa sarebbe la democrazia che si è voluti difendere?, povera Italia è proprio il caso di affermarloora più che mai.

Fulvio O., Atripalda AV. Commentatore certificato 21.04.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Grande strategia politica del m5s. L'intrasigenza e la tenuta di Grillo ha fatto implodere il Pd eliminando di fatto il peso politico dell'entourage del partito di maggioranza relativa costringendo il vecchio sistema a difendersi ed arrivare al classico inciucio . Ora faranno loro un governo di larghe intese e m5s all'opposizione da dove attaccare il sistema dei partiti e nel giro di 1-2 anni visto che storicamente i governissimi non reggono arrivare a ottenere la maggior parte del consenso popolare alle proximo elezioni. Con pazienza si otterrà quello che si vuole anche prima di quello che si era programmato tempo fa.
Uniti a controllare chi vuole distruggere il futuro dei nostri figli

Francesco nativi 21.04.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Sono le stesse parole che ha scritto napolitano due giorni fa. La costituzione parla di mandato setennale e non parla di rinnovo. I padri costituzionalisti volevano aggiungere non rinnovabile. Poi i prevalso di non aggiungere alcunche' , dando la possibilita' del rinnovo in casi eccezionali. Che non e' il nostro caso. Ma questa e' la repubblica delle banane. E non se ne rendono conto. Berluska ha berluskonizzato tutti....

carlo zen Commentatore certificato 21.04.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Noi ci avviciniamo al divino quando scegliamo il gusto-No perché ci conviene

baia sebasiano 21.04.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano dove sono le riforme che i tuoi tecnici ed i tuoi saggi dovevano fare? Ma non eri comunista una volta? Le province sono tutte la, solo in Sicilia regione a statuto speciale con predominanza di parlamentari a 5 stelle le province sono cadute. Tu ci hai dato in mano ai banchieri, a questa gentaglia che vive in un'altra realtà, ovattata, vedi la Fornero che ha finito di distruggere i lavoratori e Monti che ha affamato un intero paese. Le colpe sono anche del Pd non dimentichiamolo oltre che del nano infame. Dopo Leone Giorgio Napolitano rappresenta il peggior presidente della repubblica. Paese continua a soffrire in silenzio. Infondo la poca maturità di questo paese si è espressa con il voto. Un 25% di informati ed il resto si divide tra ignoranti (che ignorano la politica ma la subiscono) e tele dipendenti da Mediaset e Mondadori. Continuiamo comodamente a soffrire e preparare la vaselina che ora ci prendono anche il culo. Ed intanto che ci si suicida avanti con la sanità a pagamento, perché se non sei un ricco non ti resta che pregare, ora che abbiamo papa

Luca 21.04.13 07:21| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo assistito e assisteremo a squallidi inciuci pur di impedire il rinnovaemnto. Il signor B. sembra che abbia già chiesto per il PDL il Ministero di Grazia e Giustizia. Il prossimo governo, letteralmente di larghe intese per loro, sarà il miglior viatico per il successo totale del M5S alle prossime elezioni!
Sia resa pubblica ogni loro decisione!

Giuseppe Bonaccorso 21.04.13 06:38| 
 |
Rispondi al commento

http://andreanotari.blogspot.it/2013/04/beppe-grillola-pubblica-sicurezza-lo.html

ciro ciruto Commentatore certificato 21.04.13 06:22| 
 |
Rispondi al commento

....La repubblica d banana ha il suo presidente..gesù ridiamoci sopra perché qui c'è da spararsi....

Paolo De Santis 21.04.13 05:49| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera ,
Ho appena saputo della rielezione di Napolitano, per cortesia fateci sapere quali sono i patti che hanno stretto PD e PDL per rieleggerlo .... Aspetto un riscontro perché sono sempre più indignato

Roberto Coloca 21.04.13 03:41| 
 |
Rispondi al commento

Questo non lo sapevo.

http://versounmondonuovo.wordpress.com/2012/05/04/giorgio-napolitano-camaleonte-o-barbie-con-vestitini-ed-accessori/

Emiliano Giusti 21.04.13 02:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando nel 2006 si ipotizzava un rinnovo del mandato presidenziale di Carlo Azeglio Ciampi lui ringraziò pubblicamente ma rifiutò, spiegando le motivazioni in un comunicato in cui scriveva:
"Non ritengo, infatti, data l'età avanzata di poter contare sulle energie necessarie all'adempimento, per il lungo arco di tempo previsto, di tutte le gravose funzioni proprie del Capo dello Stato. A ciò si aggiunge una considerazione di carattere oggettivo, che ho maturato nel corso del mandato presidenziale: nessuno dei precedenti nove Presidenti della Repubblica è stato rieletto. Ritengo che questa sia divenuta una consuetudine significativa. E' bene non infrangerla. A mio avviso, il rinnovo di un mandato lungo, quale è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato." Carlo Azeglio Ciampi - Roma, 3 maggio 2006

Romualdo Nati 21.04.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento

parole sante!

simone v., roma Commentatore certificato 21.04.13 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Non so a Voi e a Beppe ma per me sono arrivate forti "pressioni" da Bruxxeles per rieleggere Napolitano....Prossima tappa un governo "tecnico" mascherato da governo "politico". Forse è ora di mettere in rete per gli iscritti al M5S proposte che prevedano attraverso l'utilizzo dei regolamenti Parlamentari le dimissioni in di tutti i nostri rappresentanti...convincendo anche quelli di altri partiti che si sono distinti per onestà e coerenza a farlo,quale unica "exit" "strategy" per costringere il Presidente della Repubblica a sciogliere le camere e indire al piu presto nuove elezioni.Un prolungamento inutile di questa legislatura servirebbe solo a creare "inciuci" e "scudi" giudiziari agli inquisiti e rischierebbe di agitare davvero l'ira delle piazze.

Gustavo Sabato 21.04.13 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano serve ai partiti per sciogliere le camere e rifare le elezioni senza che Berlusconi possa essere da qualcuno dichiarato ineleggibile. Serve a coprire, o per lo meno far finta di nulla sullo scandalo MPS, in fine Napolitano si serve da solo per cancellare le prove su tutti gli inciuci che ha fatto con i partiti nel settennato della presidenza.
Dategli un po di tempo e si "dimetterà per problemi di salute" dopo che le elezioni si saranno concluse e Berlusconi sarà al sicuro dai processi rinchiuso in parlamento, e Bersani, che nel frattempo ritira le dimissioni, avrà scongiurato lo scandalo MPS. Dimenticavo... Devono anche far passare qualche leggina porcheria per arrestare la giustizia.

Per i giornalisti:
Avete una responsabilità enorme, se non si riuscirà a cambiare questo paese con le buone, la responsabilità di cosa accadrà, e solo Dio sa cosa accadrà, sarà colpa soprattutto vostra. Anzi le colpe dei giornalisti saranno più gravi delle colpe dei politici, nascondere le verità, trasformare le zozzerie di questo governo in verità ipocrite, fasulle, che puzzano di marcio è dal mio punto di vista il reato più grave che possa esistere. Ingannare un intera nazione nel nome del servilismo per pochi spiccioli o tanti che siano è abominevolmente tragico di una gravità colossale. Cari giornalisti corrotti che consapevolezza vi colga e la vergogna vi annienti.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 21.04.13 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Una perla di saggezza di Ciampi !

carlo f. Commentatore certificato 21.04.13 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il sistema dei partiti sia alla frutta...
Napolitano l'ha capito e per salvare l'italia si è sacrificato.
Il m5 stelle che tutti vedono come la migliore opposizione, faccia l'opposizione ma gli altri dovranno pur governare...
Con Rodotà era impossibile...
Avati amici grillini crescete e migliorate poi vi voteremo tutti, ma dovete dare anche dimostrazione di maturità ...L 'ARROGANZA NON PREMIA!!!
GRILLO ABBASSA I TONI

Lorenzo Romoli 21.04.13 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano si è fatto rieleggere perché essendo anziano non ha sentito il Booom del Movimento 5 Stelle.....ma sentirà, forse e a Dio piacendo, il Tuono che si abbatterà prossimamente.

Luigi A., Melito di Napoli Commentatore certificato 21.04.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciampi era tutto un altro uomo.

Luigi Amelio 21.04.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo. È una "forzatura" istituzionale da parte di una nomenk
latura

Piero Marras 21.04.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Staremo sempre con te... Sono delle merde ma finiranno male

Danilo 21.04.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Hanno stuprato la costituzione più e più volte
Hanno stuprato il voto del elettore più e più volte
Hanno stuprato i referendum più e più volte
Hanno stuprato la democrazia
Stanno stuprando tutti l italiani spero per l'ultima volta

Riccardo Garofoli 21.04.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato nelle due piazze di Roma dalle 15,30 alle 21,30
Le tv cercavano elettori del pd e lo chiedevano per alsata di mano
Di mani alzate tante e di chi voleva anche menarle ai propri eletti
La delusione che ho visto lo sgomento l incredulità nei visi di quelle persone era così evidente avevano le lacrime che scendevano lungo le guancie rosse dal ira e dallo sforzo di gridare Rodota Rodota
Per carità umana nessuno a fatto ironia dopo certe delusioni e meglio tendere una mano , li hanno irrisi troppo i loro rappresentanti

Riccardo Garofoli 20.04.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla fine della democrazia !

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 20.04.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Oggi in Italia è definitivamente morta la Democrazia, PD e PD menoelle sono gli Assassini. Chiedo a Grillo di adottare i figli affinché non rimangano orfani.......

A.c. Roma 20.04.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

IL VOSTRO COMPORTAMENTO HA PRODOTTO GLI STESSI EFFETTI DI CHI HA VOTATO BERLUSCONI.
MI VERGOGNO E CHIEDO SCUSA A TUTTI GLI ITALIANI DI AVERVI VOTATO.
VERGOGNA

Gerolamo Fadini 20.04.13 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna oggi si è perpetrato lo stupro della costituzione magari e come al solito a norma di legge ma del etica e della morale No di sicuro
Onore onesta etica e morale sono degli aggettivi del tutto estranei ai deputati e senatori sia del pd che del pdl tralascio monti e i suoi che sono solo una ristretta minoranza che la fa da padrone
Non immaginavo che nel essere politico si dovessero avere tante mancanze e lacune ho creduto che fosse un lavoro alto intenso genuino di idee e di confronto
Mai ho pensato che tale lavoro era una prova di disonestà e di disvalori di trame nel ombra
Posso dire di essere fortunato e di aver votato il m5s senza per ciò avere esclusivamente sporcato della carta e di aver gettato soldi dello stato
Grazie a tutti gli eletti per il vostro comportamento ricordatevi che siete dei diamanti in una vetreria

Riccardo Garofoli 20.04.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Questo rispecchia secondo me la situazione
http://intern.az/ZcbuRP

Eric Casonatto 20.04.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Mio nonno 89 anni, pure lui dice di essere lucido, e mi chiede se puó fare in futuro il PRESIDENTE della repubblica ciarlatana.
Io gli ho detto che da oggi è meglio essere APOLIDE che ITALIANO.

Filippo Lacitignola 20.04.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

ma che ci possiamo aspettare da questi parlamentari...chi l'ha scelti? gli elettori o le segreterie dei partiti? ora pero tocca proprio alle segreterie di andare a casa: oggi bersani domani berlusconi.
w i sindaci scelti dal popolo w il m5s scelto dal popolo w rodota', abbasso il porcellum!

paoloeb 20.04.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

...Chi si aspettava che il Vecchio era cornuto??..

Paolo apuz 20.04.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Partiti di merda avete fatto il presidente dei vostri, ma non cambierà nulla vi mandiamo tutti a casa, senza finanziamenti alla politica siete finiti è solo questione di pochi mesi, forse meno

Gianluca S. 20.04.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Hanno avuto veramente paura. Ma ormai hanno le ore e gli uomini contati, a parte gli impresentabili

Carretto aiello 20.04.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra di stare a Ballarò ..... che bello ora siete fuori dall'inciucio

uomocomune3 20.04.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Vista la sua tenera età non ha capito cosa perde a non godersi quel poco tempo che gli rimane con la sua famiglia . La fame di potere non gli fa capire che il mondo tra poco farà a meno di lui. Ciao capo di stato di sto cazzo amen.

Michele Pumo 20.04.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che molti giovani del PD abbiano finalmente aperto gli occhi sul loro stesso partito. Non ci fosse stato il M5S questo non sarebbe stato possibile. Prima Berlusconi era il nemico assoluto da non consulatre nemmeno, era il giaguaro da smacchiare ricordate? e oggi invece guarda guarda, eccoli a braccetto! ma non lo abbiamo visto solo noi. L'hanno visto TUTTI gli Italiani. Dunque se avranno un briciolo di memoria, alle prossime elezioni saranno perduti. Ricordatevi quindi gli attori, i protagonisti, i complici e le comparse di questa farsa tramutata in tragedia. Ma sopratutto ricordatevi degli antagonisti sacrificati a questo gioco criminale che manda operai e imprenditori, fratelli e sorelle, buone persone con la sola colpa di non avere avuto le stesse fortune dei politicanti, a suicidarsi in solitudine. In ultimo ricordatevi che le vostre scelte condizioneranno il futuro ora oscuro dei vostri figli e dei vostri nipotini.

massimiliano ., Como Commentatore certificato 20.04.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Nicola Ghelardi 20.04.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

fortuna che a me senatore non mi volevate hehehehhehehehehhehe ..... non sono abbastanza scemo hhiihihihihihihiih.


grazie a grillo abbiamo la classe politica più esilarante del mondo e soprauttto, ro ripeto da sempre, gente che sul blog non si è mai vista della serie che la rete è importante solo quando fa comodo (rodotà) e invece non è importante per senatori e deputati.

bruno bassi ex iscritto dissidente 20.04.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi indagato, Napolitano intercettato, Bersani rincoglionito...

Paolo Apuzzo 20.04.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

....è con viva e vibrante soddisfazione che mi faccio altri 7 anni......sciú pa faccia vostra

Alessandro Greco 20.04.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

X la prima volta in vita mia mi sento schifato di essere italiano nn ho parole per esprimere il mio sdegno e' vergognoso quello che e' successo oggi e ' vergognoso un pd che si fa beffa dei suoi elettori e' vergognoso prodi che dice encefalogramma piatto e' vergognoso d'alema che muove i fili dalle retrovie e' vergognoso lo psiconano che dopo 20 anni di anticomunismo come diceva lui inciucia proprio con loro e' vergognoso monti che prende 3 voti dice di nn volerne sapere di politica e va al colle con quei tre e' vergognoso un partito che nn vota un suo uomo perche' troppo pulito come rodota' mi dispiace dirlo beppe ma stasera dovevi dare atto alla rivoluzione nn far passare la nottata ci doveva essere una sommossa popolare dovevamo entrare la' dentro e sequestrarli tutti!! Non mollare beppe mio nn ci abbandonare nelle mani di questi porci

Salustri giuseppe 20.04.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rivolgo ai PD ( quelli intelligenti,obiettivi e non ottusi)senza fare ironia.Potevano scegliere tra Rodota' cioè far fuori Berlu e magari avere un apertura dal m5s e Napolitano cioè una garanzia di tranquillità per Berlu.Sapete cosa han scelto.Veramente volete credergli ancora? O siete disposti a cambiare realmente il paese mandandoli a casa tutti appoggiando cittadini come voi?

Massimo Merlano 20.04.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Ho la sensazione che avete/abbiamo perso l'occasione.
Prima delle elezioni parlavi del metodo Sicilia, poi rinnegato. Hai mandato a quel paese Bersani (scusa Garganella) per poi dire "chissà", penso in ritardo. Hai avuto la fortuna di avere "il coltello dalla parte del manico" ma purtroppo ti sei tagliato da solo per non applicare il "metodo Sicilia" che non sbaglio è governato da Pd con il tuo appoggio per singola proposta, dove sbaglio?
Hai detto al 50% dei tuoi elettori che avevano sbagliato a votare. Penso che Bersani, sopratutto la Bindi, sono andati (quasi) a casa per merito di Renzi e non tuo.
Hai/abbiamo perso l'occasione di "decidere", ma per i "chissà" in ritardo siamo costretti a Napolitano presidente e al governisismo. Questa volta devi fare il "mea culpa".
Ti ricordo che con Renzi al posto di Bersani almeno il 50% dei tuoi voti erano del PD. Ora puoi anche eliminare questo post ma resta che hai/abbiamo perso un'occasione.
Il Macchiavelli diceva "il fine giustifica i mezzi" in questo periodo significava "essere più bastardo (per usare un termine non censurabile) di quei volponi sfruttando il fatto che Bersani non voleva allearsi con il Berlusca.
Ora per cinque anni a causa tua siamo costretti al governissimo al posto di un PD con il comando M5S

Grazie

Domenico P. 20.04.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Re Giorgio non è il salvatore di niente,nè della patria nè del suo partito.E' solo un vecchio burocrate gonfio e tronfio ,che va in "viva e vibrante soddisfazione"quando può " monitare "a difesa dei privilegi costituiti,gli unici che possono eventualmente fargli male.QUANDO ERA DIRIGENTE PCI nel 56 non si schierò certo con gli insorti ungheresi,pur essendo un "migliorista",MA DALLA PARTE DI CHI AVREBBE POTUTO FARGLI MALE...

Mara Bozzato 20.04.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi gioco le palle...lunedì mattina Napolitano dirà che si dimetterà superata l'emergenza (cioè il tempo di far vincere Berlusconi alla prossime elezioni "maggio 2014" per avere i numeri per eleggere un suo pupillo)

Francesco I. Commentatore certificato 20.04.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

l sistema è duro a morire.
Ragazzi che seguite il Blog, mi raccomando a voi, io ho 67 anni e nel futuro mio e dei miei figli e nipoti vedo solo voi, Voi siete la forza innovatrice, io ho fatto il 68 e sono pronto per una lotta civile e ferma.
Ritengo Napolitano l'artefice di tutto questo.
Bersani ha superato se stesso, ma anche i suoi compagni di partito.
Un paese che ha votato degli uomini incapaci di assumersi le responsabilità, concentrati solo sul loro tornaconto personale. Non mi sento rappresentato da nessuno e tanto meno da un presidente come Napolitano, Che vergogna!!
Come può un giovane di 20 anni riconoscersi in uomini come Bersani e Berlusconi?
Italia, paese di squilibrati.
Vi rendete conto che stanno per formare un governo con Amato presidente!!! Non vi ribolle il sangue?
Siamo tutti convinti che in Italia non ci sono altri candidati alla presidenza se non quei quattro nomi rifiutati in primis da coloro che li hanno proposti”?
Corrono tutti da Papà Napolitano perché indichi loro la strada per il bene del paese!!! Pusillanimi.
Mi sento svuotato, non mi riconosco in questo paese.
Spero molto in quella porzione sana che è il M5S; mi auguro che la nostra opposizione sia ferrea, dobbiamo rendergli la vita impossibile.
Come M5s non abbiamo sbagliato, la coerenza non è un errore specialmente quando rappresenta una barriera insormontabile allo stato di diritto.
Napolitano lo sa ma è "distratto", per questo è un esempio da evitare. Per questo non va votato!!!
Giovane, il mondo è tuo, se te lo fai fregare , ti meriti tutte le conseguenze.

Enrico C., Rocca di Papa Commentatore certificato 20.04.13 22:23| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

minchia e adesso? mado' comm caz facimm?

LUCIANO BERALDI 20.04.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

In effetti Napolitano si era detto contrario alla rielezione...

ma se vanno in processione a piangere il 70% delle forze parlamentari come poteva dire di no?

Tutto sommato capisco Napolitano... e penso che una volta che si sarà fatto un governo (come? boh..) ed una nuova legge elettorale potrebbe anche dimettersi...

Pietro M. Commentatore certificato 20.04.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di essere italiano. Vergogna vergogna vergogna! Trasferiamoci tutti all'estero!!

Domenico Siclari 20.04.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Prova prova censura prova
Berlusconi bandito

Gianluca S. 20.04.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

AVEVA DETTO NAPOLITANO CHE LA SUA ETA' NON GLI PERMETTEVA DI PROSEGUIRE.
PERCHÉ HA DECISO COSÌ ,PER PROTEGGERE ATTRAVERSO IL CSM I PROCESSI DI BERLUSCONI E CASINI DEL PD(MPS PIONATI ECC..).
BASTAAAAAAA....

Luca Del Giudice 20.04.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

...non ci sono parole!

Filippini 20.04.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo devi andare in piazza se non vuoi perdere di credibilità ci sono tante persone che ti aspettano

Salvatore russo 20.04.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Bello schifo.....come al solito fumo negli occhi e raggiramento. Chissa' se un giorno il popolo italiano avra' GIUSTIZIA. Stavolta ci fotteranno con la "SAGGEZZA". Vai beppe rappresentaci io scrivo da pianezza (TO) il mio sputo non puo' arrivare fino a roma ma so che il tuo arrivera' dritto in faccia a quella manica di buffoni. Basta basta basta siamo veramente logori....mandiamo in pesione sti zozzoni.

alessandro catanese 20.04.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutto e stato fatto secondo copione
Napolitano sapeva perché era nei patti con Bersani. Vogliono distruggere M5S.
Ma così facendo si stanno autodistruggendo perché non riusciranno a fermare il cambiamento.
Francesco da Torino

Francesco Maida 20.04.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Questa é la dimostrazione che questa classe politica non ha futuro: riescono solo a andare avanti ingessando i soliti personaggi già noti negli stessi ruoli. Adesso dovranno governare : voglio proprio vedere come.... Signori ci rivediamo alle prossime urne .... Beppe avanti così sei l'unica speranza

Cesare Liberale 20.04.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Grande uomo no come Napolitano vergogna di essere napoletano come lui

Salvatore russo 20.04.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

CARO PRESIDENTE NAPOLITANO

COME HA DETTO LA ANNUNZIATA CON UN RIUSCITO LAPSUS

"NAPOLITANO E' STATO MOLTO GENEROSO CON SE STESSO "

E CI PERMETTE DI AGGIUNGERE MOLTO GENEROSO CON IL SUO PARTITO DEMOCRATICO

LEI E' INTERVENUTO PER SALVARE IL PARTITO DEMOCRATICO DALLA DISSOLUZIONE NON PER SALVARE L'ITALIA

PAESE CHE HA CHIESTO IL CAMBIAMENTO CON LE ULTIME ELEZIONI CHE LEI CERTAMENTE NON PUO RAPPRESENTARE

RAPPRESENTANDO SOLO LA CONTINUITA' DI UN SISTEMA PARTITICO CHE SI E' ARROCCATO SU SE STESSO PER SALVARE LE PROPRIE POLTRONE

E NON I POSTI DI LAVORO DEI POVERI ITALIANI ...

ADESSO LEI SI TROVERA' A GESTIRE UNA FASE DA LEI GIA' IMPOSTATA CON IL LAVORO DEI 10 SAGGI ( E PRIMA ANCORA PREIMPOSTATA CON IL GOVERNO DEI TECNICI) DA CUI SONO STATI TENUTI FUORI ACCORTAMENTE LE VOCI POLITICHE DEL CAMBIAMENTO CHE ERANO I CITTADINI DEI 5 STELLE

COME SI DICE VE LA CANTATE E VE LA SUONATE SEMPRE E SOLO VOI .

ALMENO NON FATE GLI IPOCRITI VOI DELLA VECCHIA POLITICA ( SENZA ALCUN RIFERIMENTO ANAGRAFICO) DI FAR FINTA DI VOLERE IL BENE DEL PAESE ...VOI VOLETE SOLO IL BENE DELLE VOSTRE PARTI POLITICHE ...NON QUELLA DEGLI ITALIANI .

E CI DISPIACE PER LEI CARO PRESIDENTE NAPOLITANO CHE SI E' FATTO CONVINCERE A RITORNARE SULLA SCENA PER SALVARE QUESTA VECCHIA POLITICA ...

AVEVA TUTTA L'AUTOREVOLEZZA E LA FORZA PER RINUNCIARE ED INDICARE LEI UN NOME DI GRANDE PRESTIGIO ( E NON MI RIFERISCO A RODOTA') A CUI TUTTO IL PARLAMENTO COMPRESO IL MOVIMENTO 5 STELLE NON AVREBBERO POTUTO DIRE DI NO UN NOME CONDIVISO E NON DIVISIVO COME LO E' STATO LEI NONOSTANTE IL 75 % DEL PARLAMENTO LO ABBIA VOTATO ...MA CERTAMENTE NON IL 75% DEL POPOLO ITALIANO .

POSSIBILE CHE NEL NOSTRO PAESE NON CI FOSSE UN NOME DI GRANDE PRESTIGIO IN CUI TUTTI NOI CI SAREMMO POTUTI RICONOSCERE AL DI LA' DELLE RISPETTIVE FAZIONI DI APPARTENENZA ?

NON MI FACCIA FARE NOMI QUESTO SAREBBE DOVUTO ESSERE STATO IL SUO COMPITO ...QUESTO SI SE FATTO SAREBBE STATO UN ATTO DI GRANDE GENEROSITA' VERSO IL SUO PAESE !!

francesco siddarta 20.04.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciampi era ed è un uomo d onore. Probabilmente Napolitano vorrà salvare il Pd. Sono amareggiato e deluso speriamo solo che la gente capisca.

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 20.04.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Logica e buon senso. Comunque Napolitano si dimetterà tra un paio di anni, giusto il tempo di fare l'amnistia

Ruggiero 20.04.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

A cosa serve protestare? Golpe o non golpe bisognerà solo attendere che questi implodano e sperare che gli italiani, quelli onesti, quelli che vogliono il cambiamento, non si facciano infinocchiare nuovamente dal corruttore di Arcore!

Francesco A 20.04.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Finché vi ostinate a votare Pd e PDL che cosa volete? Il cambiamento? Hahaahah avete visto, vi hanno dato il cambiamento... Il re Giorgio daccapo al Quirinale e l'inciucio Pd PDL (Berlusconi freme per bloccare i processi, chissà su cosa di sono accordati, giustamente anche nel Pd stanno per partire i processi monte dei paschi). Sono tutti nella stessa barca (monti per le banche) ma a tirare i remi in barca saremo sempre noi, solo noi a pagare!!! Italiani continuate a votare con il culo.

Luca 20.04.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Gli uomini di sostanza morale si sono andati estinguendo (Ciampi è vivo, ma ovviamente fuori dai giochi).
Che un uomo vile, ipocrita e servile come Napolitano continui il suo mandato è un aggravamento letale della malattia dello Stato.
Purtroppo l'accettazione del reincarico corona in modo perfettamente coerente quest'ignobile traiettoria.

Fabrizio Eleonori, Mantova Commentatore certificato 20.04.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

PD - PDL rappresentano la faccia dell'italia che non vuole cambiare, che vuole continuare a rubare corrompere inciuciare! L'italia non cambierà mai! Il fallimento è alle porte! I disoccupati, gli emarginati e tutti quelli che non arrivano a fine mese dovranno rivendicare i loro diritti anche con la forza. Cacciamo la mafia dal parlamento! Il cancro Berlusconi-Bersani va debellato!!! LADRONI FUORI DAI COGLIONI!

Francesco A 20.04.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Quoto: "A mio avviso, il rinnovo di un mandato lungo, quale è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato."

E aggiungo che sarebbe ora di ABOLIRE definitivamente la carica di Senatore a vita, ancora più incompatibile con il concetto di democrazia che vogliamo in questo Stato!

Fede74 20.04.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

#TuttiaRoma Cittadini! Dimostriamo la nostra volontà a quei rappresentanti di nessuno. Tutti in piazza Montecitorio

Luca Fiordelmondo 20.04.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano SMARCATI E FAI UN ULTIMO ATTO DI CORAGGIO.
SCIOGLI LE CAMERE! Dai voce al popolo!

Luca Storchi 20.04.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Solo in dittatura su vede ciò che è accaduto oggi... Gente raccontate a tutti la verità, perché tante persone non apreno internet per cercare di capire come stanno le cose o non sanno usarlo. Leggono i giornali e pensano che sia vero.. Apriamo gli occhi alla gente.. Tutti a Roma

Dante M. 20.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma che razza di gente è arrivata in parlamento. Che non contassimo nulla lo sapevamo ormai da tempo ma questo di oggi è il gesto più ignobile che Pdl e Pdmenoelle con il concorso di Napolitano potessero mettere in atto per rendere ben chiaro il concetto. VERGOGNA - CHE SCHIFO.

ERMELINDA R., SASSARI Commentatore certificato 20.04.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Grilliniiiiii ARRENDETEVIIIIII vi stanno facendo le scarpe ! A breve vi verrà addosso LA MAGISTRATURA e li voglio vedere come vi difenderete !

F.C 20.04.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Spero che il sign. Napolitano abbia una coscienza.

E che coscientemente rifiuti.

perché la Democrazia praticata in quest´ultimi anni ha semplicemente rovinato l´Italia e tartassato gl´Italiani.

Sign.Napolitano.

ma lei puó rappresentare anche tutti coloro che sono contro la Poltica di ieri?

perché la Politica di domani sará comunque diversa.

il futuro é del Movimento 5 stelle non lo dimentichi.

se non ci crede ci rifacci Votare.

Michele Di Lione, mikimi@arcor.de Commentatore certificato 20.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

adesso non possiamo stare fermi e aspettare che la casta cancelli il popolo, dobbiamo reagire all'interno delle istituzioni. Forza forza forza

costantino F., Pistoia Commentatore certificato 20.04.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Io ancora non ho capito perché ragioniamo sulla situazione pretendendo che a Napolitano & Co. gliene freghi qualcosa della costituzione, delle leggi, delle prassi, consuetudini e galateo istituzionali.
Conervazione dello status quo e protezione a oltranza del mondo distante e ovattato della casta. Il resto, per loro, non esiste.

Antonio C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Napolit-ANO se ne sbatte e come lui b

Nerozol 20.04.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Se ci ritroveremmo Amato (non lo amano di certo gli elettori visto che non è stato eletto), sarebbe palese l'attaccamento al potere dai soliti noti. Che capita l'aria che tira, vogliono assicurarsi quattro anni di "ACCHIAPPA TU CHE ACCHIAPPO IO". Come la scorsa legislatura, tirata con ogni mezzo, fino alla scadenza così da assicurarsi la pensione i vitalizi, sistemato "L'INDOTTO" ( parenti di ogni ordine e grado ed amici degli amici. A quel punto, ove non si fosse capito dal rifiuto dei risultati referendari. Strumento primo, in una democrazia reale. Addirittura riguardo il federalismo, con ben l'80% dei cittadini che lo rifiutavano sotto ogni punto di vista, se ne son fregati altamente, andando in direzione opposta alla volontà popolare. I risultati si son visti subito. Regioni, province, amministrazioni inutili, non sapevano più cosa rubare. Il guaio è che i "votanti" grazie alle cabine, chiuse in tutti e quattro lati, fotografano, scambiano schede, nottetempo intere urne vengono scambiate. Scrutinatori che pur residenti a centinaia di km dal seggio, risulterà che avranno votato. I serbatoi di voti per 15/25 euro, si possono prenotare fin d'ora. Data la spinta dello PSICONANO in direzione-voto. Ci vogliono le telecamere, presenti ovunque, ma non nei luoghi che determinano il POTERE.

Francesco Veri 20.04.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono con te fino alla fine,ti prego tieni duro!!!

roberto murru 20.04.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori