Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Doppi, tripli, quadrupli incarichi

  • 89

New Twitter Gallery

doppia_poltrona.jpg
"Sono 33 i parlamentari italiani seduti non su una "poltrona", ma su un vero e proprio divano: a due, tre, addirittura quattro posti se tante sono le cariche che sono riusciti a cumulare. L'uomo dei record nel sommare incarichi elettivi è al momento Domenico De Siano: 55 anni, campano, politico di lungo corso, è attualmente senatore del PdL, consigliere regionale, consigliere provinciale a Napoli e consigliere comunale di Lacco Ameno, comune sull'isola di Ischia di cui è già stato sindaco. Per i 15 che siedono a Palazzo Madama c'è la possibilità di fare "outing", vale a dire uscire allo scoperto e indicare quale incarico si preferisce tenere, ma entro martedì 16 aprile. Alla Camera invece, il processo agli "incompatibili" non partirà visto che l'organo che deve vigilare non è stato ancora formato. La Costituzione recita al comma II dell'articolo 122 prevede: "Nessuno può appartenere contemporaneamente a un Consiglio o a una Giunta regionale o a una Camera del Parlamento, a un altro Consiglio o a un altra Giunta regionale, ovvero al Parlamento europeo". Con il decreto legge numero 138 del 2011 al numero di cariche incompatibili con quella di parlamentare si sono aggiunte anche quelle di presidente di provincia e di sindaco di comuni con più di 5.000 abitanti. Tutti i nomi degli "incompatibili" sono disponibili qui." Segnalazione da Cadoinpiedi

15 Apr 2013, 20:11 | Scrivi | Commenti (89) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 89


Tags: Camera, doppi incarichi, incompatibili, Senato

Commenti

 

E' ora di finirla per sempre con questa repubblica "pappamentare". Tutti a casa questi luridi "papponi" schifosi!!!!

Giancarlo R. Commentatore certificato 20.04.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

A CAUSA DI TUTTI QUESTI SPERPERI DI STIPENDI FARAONICI CHE TROVIAMO ANCHE NEI DIRIGENTI STATALI E REGIONALI,PROVINCIALI, COMUNALI ECT.LA TASSAZIONE COME QUELLA SUGLI AFFITTI E' PARI AL 74%, COSA IGNOBILE PER CREARE REDDITO E PER CHI HA FATTO TANTI SACRIFICI,IL MOVIMENTO5STELLE DEVE FARSI CARICO ANCHE DI QUESTA PROBLEMATICA AFFINCHE' CI SIA UNA TASSAZIONE MASSIMA DEL 18% SUGLI AFFITTI ALMENO SULLA PRIMA CASA AFFITTATA.(ESENTATA DALL'IMU)

giuseppe leotta 19.04.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

RODOTA' FOR PRESIDENT:http://goo.gl/5Ow2p


Non capisco, devono essere loro a comunicare se hanno un doppio o triplo incarico? Il presidente della camera o del senato non lo sà? Perchè non ha il potere di chiamarli immediatmente a tavolino e 'PRETENDERE' la scelta? E poi cosa? Prendono gli stipendi per ogni carica? Allora perchè dovrebbero affrettarsi a fare questa opzione? Sono incredibili ed inammissibili situazioni come queste, veri maiali e porci senza vergogna, tutti nessuno escluso, e poi dicono che non ci sono soldi per un minimo reddito di cittadinanza...gente che soffre la fame e la disperazione, accidenti ma in che mondo siamo?????????????

Anna Karen, Frosinone Commentatore certificato 18.04.13 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento più schifato da quella vecchia classe politica arraffateice e ladrona di denaro pubblico. Ci hanno mandato a male. Hanno portato una nazione al fallimento e con loro tutti quelli specialmente del publico impiego che per convenienza li hanno sempre votati. È non vogliono ancora andarsene. Io sono dei vostri e spero di cuore che presto li mandiate tutti a casa, e col rimborso dei danni che hanno fatto, bloccando tutti i loro compensi di uscita . AVANTI TUTTA AMICI

Renato Petrolati 17.04.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

GUARDA IL MIO APPELLO A BERLUSCONI: http://goo.gl/ubRxX


in questo caso ... non si è anticostituzionali ...
dovete andare tutti a casa ... ma sempre dopo un piccolo controllino fiscale!!

michele c., sant'egidio del monte albino Commentatore certificato 17.04.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

intanto sembra non cambiare niente.......
http://sphotos-e.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash3/s480x480/537933_10200189098360817_255093432_n.jpg

Vincenzo . Commentatore certificato 16.04.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento


Con Questi servizi indecenti e infamanti,Danilo Scarrone e il tg3 dovrebbero pensare a trovarsi un altro lavoro al + presto.
Cara rai, è finito il paese dei balocchi! è finita la festa! e come dice un certo Tobia:
"Non temere, figluol mio; noi conduciamo una vita da poveri, ma avremo grandi beni, se temeremo il Signore, se staremo lontano da ogni peccato, ed opereremo il bene".

Michele Bosman, Verona Commentatore certificato 16.04.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, ho appena ascoltato il tuo messaggio a Bersani. Sono uno di quelli che non ha mai lesinato una certa discordia nelle scelte post-elettorali che il movimento aveva intrapreso. Ma adesso trovo eccellente la proposta fatta al leader del PD. Questo è davvero una bella sfida che hai lanciato a loro. Sono completamente d'accordo sul nome della Signora Gabanelli come Presidente della Repubblica. Ora sta veramente a loro decidere se hanno realmente a cuore il bene del paese. Spero che il PD non si mostri sordo e che possa accettare tale proposta. Sarebbe l'inizio di una nuova alba. Caro Bepppe oggi sono ritornato ad essere fiero e convinto del mio voto al Movimento. Grazie.

Francesco Gancitano, Mazara de Vallo Commentatore certificato 16.04.13 16:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Chissà che pensa la Gabanelli del movimento e, sopratutto, di quello che gli eletti del movimento hanno consentito e non consentito...
E poi, da pesona eccellente e brava qual'è, penserà che fare il presidente della Repubblica sia una cosa seria, un lavoro vero e proprio che non può prescindere da una preparazione specifica consolidata negli anni.

Peccato..le quirinarie (oltre tutto, consentite a ben pochi tra quelli che hanno votato il movimento) sono state un'altro esercizio di "dimostrazione" fine a se stesso.

valeria conti 16.04.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

sono perfettamente d'accordo con te, ne abbiamo tutti pieni le p...e di questi parassiti, e piu' si guarda dentro, e piu' schifezze si trovano dal primo all'ultimo,ha perfettamente ragione grillo li dobbiamo fare fuori in un modo e se continuano a rompere i coglioni, cominceremo a guardare l'altro modo.

nicola profiti 16.04.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-fc405238-783f-495f-a2a8-77155c6318de-tg3.html#p=0


MINUTO 7 .25 IN POI


INCREDIBILE MA VERO!!!

emiliano u., catania Commentatore certificato 16.04.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

il lungo servizio di ieri del tg3 sullo smarrimento del portafoglio della Lombardi (ritenuto piu' importante del suicidio di un imprenditore di pisa o della paurosa lotta interna nel pd) e' stato a dir poco imbarazzante.
Un Telegiornale della tv di stato che sceglie deliberatamente di fare un servizio l'unico scopo di deridere un esponente politico a loro non gradito, smette nello stesso istante di essere servizio pubblico. Proporrei di inondare di mail di protesta la direzione del tg3.

marco grilletti 16.04.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io nella mia vita non ho mai odiato nessuno , neanche chi mi faceva del male. Ultimamente ho scoperto questo sentimento e mi preoccupa. Odio tutti i politici di qualsiasi schieramento, è un odio viscerale che non si placa, non riesco più a credere in nessuno, li odio. Io per lavoro giro il mondo e quando ho parlato con degli australiani che pagano il45% di tasse, mi hanno detto che ne sono contenti, perchè funziona tutto.
Questi politici nostri salvatori della patria non hanno capito o fanno finta di non capire che ha noi dovrebbero baciarci i piedi ogni volta che incontrano un contribuente. Sapete sarebbe bello ripristinare la pubblica gogna e metterli in piazza con vicino un cartello che dice di cosa si sono macchiati nella loro miserabile vita.
Mi auguro che un giorno la giustizia divina, dato che quella terrestre non esiste li punisca a dovere.

Max dive 16.04.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

mi ricordo di aver scritto al sindaco Pericu lamentandomi di Scerni e di altri (Adorno per esempio) plurincaricati nella citta' di Genova.
Cosa fanno i grillini che impedirlo?
forse che basta gridare?
perche' non partecipano ad un governo che legiferi in proposito ed elimini i multincarichi a Roma e fuori Roma?
che paura hanno?
di dover fare una crisi di governo se gli alleati, la coalizione, non rispetteranno i patti?
Franco T
Genova

franco t 16.04.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Infatti io l'avevo già scritto più di 1 settimana fa:

"in Puglia ci sono 10 consiglieri regionali (sia PDL che PD-L) che sono stati eletti al parlamento e che, secondo la legge, devono dimettersi da uno o dall'altro incarico. NON l'hanno fatto!!!
E anche Niki Vendola ancora non ha scelto.
Vogliono avere 2 poltrone per lo stesso sedere!!
E i giornali come mai non dicono nulla?
Lo vedete che sono pappa e ciccia?
Facciamoci sentire!"

Tony

Tonino M., Roma Commentatore certificato 16.04.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

La nostra battaglia è appena iniziata: http://goo.gl/ayXo1


Vi dimenticate di Mastropasqua, presidente dell'Inps ed altri ben 24 incarichi!!!!

1.200.000,00 euro all'anno!! Ma cosa fa per guadagnare tutti questi nostri soldi?

Qualcuno me lo spiega?

Alessandro , Milano 16.04.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Io attualmente lavoro part-time in un supermercaro per poter accudire meglio i miei figl, ma se volessi trovarmi un secondo lavoro regolare la somma dei due non può superare le 40 ore settimanali e per di più non posso trovarmelo alla concorrenza quindi dovrebbe essere un lavoro tot diverso e per di più il secondo lavoro deve adeguarsi agli orari del primo!come si fa in politica a conciliare ben 4 incarichi?facciamogli timbrare il cartellino delle presenze(ognuno il suo)e paghiamoli x quello che lavorano!io ho diritto a sole 5 sett all'anno tra ferie e permessi e se sono in malattia il controllo a me l'azienda me lo manda anche 2 volte al gg!

Paola anghilante 16.04.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma la Corte Costituzionale, che ci sta a fare????
Non sarà che anche loro hanno doppi, tripli o quadrupli incarichi o forse sono stati punti dalla mosca tze tze? (I Belli Addormentati nel Palazzo
paola p. lecco (lc)

Paola P., Lecco (Lc) Commentatore certificato 16.04.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi!!!
Chi ha ricoperto negli anni più incarichi, percependo doppi tripli ecc. stipendi è giusto che rimborsi tutto quanto dato in eccesso. S U B I T O!
Io e moooolti altri come me dopo 50 anni di lavoro, andremo in pensione percependo circa 100 euro in più di chi non ha mai fatto un accidente. Ma vi sembra un Paese normale? La questione delle pensioni va rivista assolutamente.Inoltre ci sono professionisti come nel caso degli architetti, che si vedono soffiare lavori da geometri abilitati a progettare persino palazzi, solo perchè iscritti ad un ordine professionale ben più forte e con il tacito consenso da parte dei Comuni. Occorrerrà tener conto che esiste una formazione professionale molto diversa tra le due categorie! Bisogna iniziare a guardare le cose nel dettaglio e non lasciare più niente al caso. Forza il Movimento 5 stelle può farcela! Siamo con loro!

Andromeda verde 16.04.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

UN VERGOGNOSO FURTO LEGALIZZATO (MULTINCARICHI)


Ma non si vergognano? dovremmo pure chiamarli Onorevoli? ma i nostri parlamentari nulla possono fare per far cessare questo scandalo tutto Italiano,magari una iniziativa- manifestazione plateale? ma i Presidenti di Senato e Camera non hanno nulla da dire o fare,trovano tutto normale?
Questi sono degli irresponsabili,insensibili, egoisti e parassiti,
cosa aspettano che la gente li faccia dimettere con i forconi?

Lafayette 16.04.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

CiAO Crimi,
te lo ha detto mai nessuno che anche tu sei pagato con i nostri soldi?
Comincate a tirare via un pò di zappe dalle pareti che vi state dando continuamente sui piedi.
salve franca tedei

franca tedei Commentatore certificato 16.04.13 11:50| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se violano la legge, perchè non li denunciate alla magistratura?

Daniela M. Commentatore certificato 16.04.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

La Costituzione - la piu bella del mondo

Tramessa in RAI.... che paghiamo noi.
Organizzata dal PD....che paghiamo noi.
Divulgata da Benigni...che abbiamo pagato noi.

Sfanculata da tutti i parlamentari col culo su due o tre poltrone.....CHE PAGHIAMO NOI.

Ci sarà una giustizia (in questa vita o nell'altra)

Domenico D., Milano Commentatore certificato 16.04.13 10:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Avete presente quando si scava nella sabbia e la stessa continua a scendere...questo è ciò che vedo. Il M5S forse deve cambiare atteggiamento..prima era un urlo, ora è una vocina che quella gentaglia a quanto pare non sente, anche se probabilmnet fanno finta di non sentire, ma qui ci va qualcosa di incisivo, qualcosa che scuota un attimo i sederi appoggiati su certe poltrone...non so voi come la pensate!!

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 16.04.13 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il punto è sempre il medesimo: chi li sbatterà fuori ?????????

Romina ., Valsusa Commentatore certificato 16.04.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dove sono i nostri giornalisti quando servono? dove sta l'opinione pubblica scandalizzata di tutto questo da loro tanto decantata quando gli fa comodo? ma ci sono cose più importanti tipo Renzi che litiga con Bersani di essere stato silurato come grande elettore bah. Sempre più convinto che i giornali così come sono fatti servono solo a pulire i vetri.

Remo Piombo, Pordenone Commentatore certificato 16.04.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi voglio essere utile,non so a che punto
servono lasciare dei commenti.

firouz dodangeh, napoli Commentatore certificato 16.04.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

http://futurama3000.myblog.it/

ECCO I NOMI PER IL GOVERNO 16.04.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

c.digesu@yahoo.it
19 pertini80
A mio avviso, i gruppi parlamentari M5S devono fornire all'ufficio di Presidenza di Camera e Senato gli elenchi di deputati e senatori titolari di due o piu' incarichi fra loro incompatibili e far passare una regola che ad essi non sara' corrisposto dalla Camera o dal Senato alcun emolumento di alcun genere finche' non dimostreranno per iscritto di essersi dimessi dagli altri incarichi.

Calogero Di Gesu', Roma Commentatore certificato 16.04.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

questa non e politica ma mafia autorizzata resa legale!! Non si puo fare una selezione bisogna estirpare dalla radice tutto e tutti!


Visto che non sono in grado di decidere su quale carica tenere, io li farei rinunciare a tutte...così, forse, imparano a rispettare la Costituzione! Sono stanca di vedere persone che non rispettano la legge, fare leggi che io, cittadina onesta, devo rispettare, basta!

sara c. Commentatore certificato 16.04.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale scelta devono fare questi politici?!? Se stare di qua o di la?!? Se io infrango la costituzione vado in carcere!!! Torniamo indietro per andare avanti.. quindi andiamo a prenderli a bastonate e riprendiamo la nostra libertà!

Davide R., Bassano del Grappa Commentatore certificato 16.04.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai lo ***** Stato ***** e' lo strumento che permette a pochi di fare soldi a ((( PALATE ))) a discapito di tanti . "" IL NOSTRO SILENZIO E' LA LORO FORZA "" Bisogna ridiventare rozzi ed ignoranti come i nostromi di una volta per portare la ciurma arrembaggio.

pino g., terlizzi Commentatore certificato 16.04.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quasi tutti del Sud!!
Che strano!!"

Gianni Pasquini, Firenze Commentatore certificato 16.04.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD è morto!!! Facendo risorgere il PD-L che pena!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 16.04.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma i nostri cittadini NON POSSONO FARE NIENTE PER QUESTO ENNESIMO SCANDALO !??

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 16.04.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

A parte lo scandalo dal punto di vista etico, andrebbe messo in evidenza anche il conflitto di interesse che si viene così a delineare http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/04/il-conflitto-di-interessi-e.html

Luca Fiordelmondo 16.04.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma le istituzioni che ci stanno a fare? Se la legge dice che non possono avere 2/3 incarichi perchè la magistratura non interviene? Mica c'è solo Berlusconi da controllare TUTTI devono essere controllati.

valter s., roma Commentatore certificato 16.04.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

A Roma se dice l'anima de li mejo mort.... loro.
Nun se ne pò più, c'anno e ganasse a tiraemolla.
Tutto questo pe aricchisse alle spalle nostre e levano pure e lavoro adartri che possono avè più tempo de loro e fallo mejo, CHE INFAMI

valter s., roma Commentatore certificato 16.04.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO IN UN VICOLO CIECO. TUTTI SI SONO ORGANIZZATI A FREGARE, ANCHE AGGIRANDO LE LEGGI. CI PUO'N SALVARE SOLO UNA LEGGE TIPO (ISLAMICA).

RICCARDI GIUSEPPE 16.04.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro onorevole Simone Valiante, a parte il fatto che va contro la Costituzione, il fatto di avere un doppio incarico presuppone che si tratti di incarichi leggeri, perché o Lei è un superman talmente ben organizzato da lavorare per due (o tre) oppure...
E siccome qui si parla del pubblico e non del privato, io vorrei che la si piantasse con questa storia del politico "di mestiere" perchè il politico al servizio della comunità fa del proprio meglio per un lasso di tempo limitato (due legislature) e poi si cambia. Uno Stato non è come un'azienda e lo si capisce dal fatto che, di norma, in un'azienda il datore di lavoro guadagna più dei dipendenti mentre in quest' "azienda-Stato Italiano" i datori di lavoro (noi cittadini) guadagnano di meno dei dipendenti (voi politici).
Questa cosa degli incarichi multipli è una vera porcata, un insulto alla Costituzione, un abuso di potere ed un egoismo piu che evidente. Per quanto mi riguarda, spero di riuscire a mandarla a cercarsi un lavoro vero prima possibile.

Daniel 16.04.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Tranne uno, sono tutti del sud !!Ma CHE STRANO!

Michele Bosman, Verona Commentatore certificato 16.04.13 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buttateli fuori.... Cavolo siete arrivati a sapere che figlio di cagna che è de siano di Ischia...GRANDIIIIIII!!!!
Forza M5s, il mio voto dato con piena fiducia.piano piano li vedremo o in pensione o carcerati,senza dimenticare il politometro. Ricett'o pappice vicino a' noce, dammi o' tiempo ca' te spertose.
Saluti da Ischia.

Emanuele Esposito 16.04.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso sono solo 33 perchè sono arrivati i nuovi eletti del m5s,prima erano una montagna e nessuno ne ha mai parlato.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 15.04.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

domanda: perchè se (contravvenenddo al C.d.S.) io non pago una multa mi arriva il fermo amministrativo del mezzo e la cartella dell equitalia, mentre questi politici locali e non se ne fottono della COSTITUZIONE ITALIANA e nessuno li caca?
e il capo dello stato che la difende dove sta?
Magna con loro?
il tuo stipendio arriva dalle tasse che noi paghiamo

giovanni c., latiano Commentatore certificato 15.04.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA PERO' GRILLO E CASALEGGIO DEVONO SPIEGARCI COME MAI IN PARLAMENTO PER IL 5 STARS SONO ANDATI PERSONAGGI CHE SU BEPPEGRILLO.IT e MOVIMENTO5STELLE.IT NON SI SONO MAI VISTI SE NON DOPO ESSERE DIVENTATI ONOREVOLI.


Tranne pochi casi pare che la maggioranza degli eletti non si sia mai degnata si esprimere alcuna opinione sul server di casaleggio e company e addirittura pare che qualcuno sia stato eletto senza manco essere regolarmete iscritto...


Non è cero che 1 vale 1 ma sappiamo oramai benissimo che quasi tutti quelli che dovrebbero essere rappresentanti del movimento sono arrivati li per vie traverse che conosce solo grillo e il suo staff.


Ecco perché la base si è incazzata e ha votato bonino e prodi..... grillo no puoi incularci tutti.......molti sono fessi ma non abbstanza per farci credere fischi per fiaschi!

E forse si può ipotizzare anche il reato di attentato alla costituzione!

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.04.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se fanno andare a casa tutti i Parlamentari che hanno più incarichi, rimangono solo i deputati del M5S. Attendo con ansia che tale momento arrivi.

Lucy C., Milano Commentatore certificato 15.04.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente io non sono contrario ai doppi incarichi e vi spiego perchè.
Io personalmente sono onorevole, consigliere provinciale e vicesindaco a Cuccaro Vetere.
Inoltre sono anche nel CDA dell Consac, società pubblica ed in aspettativa da dirigente Asl.
1-riesco a rappresentare il mio terriotrio in tutte le sedi
2-tutto il mio tempo lo dedico ad onorare il mio terriotorio
3-molti dei miei guadagni li reinvesto nella politica del mio terriotrio
Non ho mai perseguito la politica per interessi personali e vorrei essere giudicato per il mio lavoro non per il cumulo dei miei incarichi.
Anche se in Parlamento sono quello che cumula più cariche il tutto è stato frutto di anni di sacrifici e mi è stato riconosciuto dal mio segretario e dal partito.

simone valiante 15.04.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono come un cancro in metastasi, diffusi ovunque, in ogni strato di questo povero Paese malato e lo stanno pian piano consumando.

mi sento responsabile 15.04.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
TROPPI DOPPI E TRIPLI INCARICHI E IL MOMENTO DI CHIUDERE E FINIRE QUEST'"USANZA"
ALVISE

alvise fossa 15.04.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

maledetti!!!siano maledetti!!!devono andare a casa!!!ma un giorno davvero dovremo fare a tuttiii il politometro!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.04.13 21:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I mafiosi hanno creato meno vittime dei politici, ORA DOVETE ANDARE VIA E PAGARE DAZIO!!!

Antonio Tomarchio, Catania Commentatore certificato 15.04.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nomi li abbiamo, o rinunciano o li tiriamo giù noi da quelle poltrone!!!basta il popolo italiano non ne puole più e non è più disposto a sopportare questo!!!loro hanno 2 stipendi e qualcuno di noi neanche uno!!!!basta, scendete da quelle poltrone o vi faremo scendere noi, a qualunque costo!!!

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 15.04.13 20:50| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Che vergogna!!!!

michele marchini, malnate Commentatore certificato 15.04.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento


Chi viola la Costituzione dovrebbe essere processato.

Fabrizio F. Commentatore certificato 15.04.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna Prodi ha svenduto l Italia 1992 sul Britannia c era anche lui a svender l Italia! Vediamo pirla che mi smentisce!!

Luigi Piva Commentatore certificato 15.04.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente sono contrario alle doppie pensioni od alle pensioni aggiunte agli stipendi (sopra un certa cifra, diciamo 3.000 euro mensili complessivi) FIGURIAMOCI SUI DOPPI, TRIPLI E QUADRUPLI INCARICHI E RELATIVI EMOLUMENTI

W IL M5S - CORAGGIO VITO - CORAGGIO ROBERTA

giovanni d., avellino Commentatore certificato 15.04.13 20:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori