Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I puntini sulle i

  • 2854

New Twitter Gallery

beppe_coerenza.jpg
Breve riassunto sugli ultimi accadimenti per i distratti e/o in malafede.
Il M5S non accorderà nessuna fiducia, o pseudo fiducia,a un governo politico o pseudo tecnico (in sostanza di foglie di fico votate dai partiti).
Bersani non è meglio di Monti, è semplicemente uguale a Monti, di cui ha sostenuto la politica da motofalciatrice dell'economia.
Il Parlamento è sovrano e da subito, con un tratto di penna, può eliminare il Porcellum e avviare le riforme di cui i partiti si riempiono la bocca (solo quella) da vent'anni come la legge sul conflitto di interessi o la legge anticorruzione.
Il M5S pretende che le Commissioni parlamentari vengano immediatamente istituite e chi non le vuole per mantenere lo status quo esca allo scoperto.
Il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro di finanziamenti elettorali, i partiti possono subito fare lo stesso con una semplice lettera di rinuncia, ma non lo faranno mentre chiedono sacrifici agli italiani (agli altri...).
Il M5S propone l'abolizione dell'IRAP entro il 2013 con corrispondenti tagli dei costi della politica, rapportandoli a quelli della Francia.
Il M5S sta facendo politica mentre gli altri giocano alle belle statuine discutendo di poltrone e non di soluzioni.
Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta.

2 Apr 2013, 14:25 | Scrivi | Commenti (2854) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 2854


Tags: Bersani, fiducia, Irap, M5S, Monti, porcellum, puntini, rimborsi, tagli

Commenti

 

bene avanti così!

Giorgio Ghisleni Commentatore certificato 25.04.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

il m5s ha ragione su tutta la linea ma non quella di rinunciare ai 42 milioni di euro uno li prende per mantenere persone inette presso le sezioni l'altro per pagare chi vota per lui e voi volete lasciare tutti quei soldi a persone simili no no si prendono e si danno ai pensionati che prendono 500 euro al mese alla faccia di monti ched con nessuna pietà sta creando problemi ai poveri pensionati rinunciare mai adeguatevi e fate del bene a chi non lo riceverà mai||||||

marina allegrini, mombaruzzo asti Commentatore certificato 22.04.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

IL PD non è uguale al PDL

IL PD è il PDL

W 5 STELLE

Mario De Filippi, Roma Commentatore certificato 11.04.13 03:15| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo leggendo i tantissimi messaggi di dissenso verso beppe: evidentemente avete dato il voto a casaccio senza informarvi, avete frainteso o non conoscevate la vision e la rivoluzione politica espressa piu volte da grillo, ne le chiare affermazioni sul non dare sostegno neanche al pdmenoelle vista la dimostrata sua politica anti popolare e pro-bankster. se qualcuno avesse dei dubbi suggerisco la visione di un video (lo trovate qui sul blog o sul tubo), del giudice imposimato 'corruzione ad alta velocità'. Altro suo interessante video è 'bildenber dietro stragi italiane'. beppe che ne dici di proporre lui come Presidente della Repubblica? te l'immagini gargamella...sarebbe difficile per lui dover dire no ad un ex pds (isolato ed epurato silenziosamente) forza M5 teniamo la rotta!/ suggerimento: ora che ci sono i responsabili della comunicazione (ottimo messora che seguo da tempo nel blog), perchè non usate ogni spazio che i mass media vi 'dovranno' dare per tirar fuori piu compiutamente qualche argomentino fondamentale, ad es. urgenza di separare le banke d'affari dalle banche commerciali? c'era una legge, credo americana, la glass-steagall (credo si scriva cosi), che imponeva la separazione suddetta,poi è stata tolta e le banke seppur truffaldine non possono essere fatte fallire (anche perche troppo grandi) perchè si porterebbero appresso le attività produttive ed il risparmio delle famiglie...l'avranno fatto apposta? certo che si. grazie ai responsabili delle regole monetarie e finanziarie, prodi e prodini, grazie ciampi, d'alema, draghi, etc etc. Ai critici, e commentatori al negativo di ogni tipo.svegliatevi E' QUESTO il LIVELLO del discorso di beppe e se non lo conoscevate informatevi anche chiedendo, se invece non siete daccordo incamminatevi verso altri lidi / certo che vedo anch'io alcuni malfunzionamenti nella dialettica del movimento ma diamine! un pò di pazienza e cmq certe critiche sono riconoscibilissime come faziose

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 09.04.13 01:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi dovrebbe mettere i puntini sulle i ? L'espressione peggiore dell'incompetenza italiana. Una capogruppo alla camera che il cui unico argomento che sa tirare fuori con Bersani è "mi sembra di stare a Ballarò meriterebbe come risposta "no idiota, non siamo nemmeno nel tuo ambiente naturale: Uomini e donne con la De Filippi"

enrico Salomone 08.04.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La strada è aperta alla cicolazione dei pedoni, degli animali e dei veicoli. Essa è un'area di uso pubblico e tutti hanno il diritto di usarla liberamente , SENZA PAGARE PEDAGGI, ma tutti hanno il dovere di comportarsi in modo corretto, tale da non impedire o da non ostacolare il libero uso degli altri

simone s., padova Commentatore certificato 08.04.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

dicino che la mafia sia arrivata anche al nord bah!!
cambiando discorso ho notato , facendo l'autostrada del Brennero tra veneto e trentino sono sorti dei bellissime vistose pale eoliche
. Sono molto attrenti però ho notato che in due mesi non le ho mai viste in funzione , o forse creano energia anche nella immobilità.
Comunque lo scenario e molto suggestivo assomigliano molto alle montagne Trapanesi

simone s., padova Commentatore certificato 08.04.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL male più grande in Italia é EQUITALIA
.L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che lea esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
A me sembra che ci sia molta fizione dato che c'è un'Italia che lavora onesta e rispetta le leggi e un'altra che sfrutta le persone e non ha mai lavorato e non è assoggettata alle leggi

simone s., padova Commentatore certificato 07.04.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Chi sarà il prossimo presidente della repubblica:
- Romano Prodi
- Silvio Berlusconi
- MassimoD'Alema
Bisogna far qualcosa per non avere certe sorprese alle prossime candidature

simone s., padova Commentatore certificato 07.04.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, un errore tipico della politica è quello di confondere i mezzi (la conquista del potere) con il fine (il bene comune). I mezzi devono essere al servizio del fine, e mai essere perseguiti come fine in sé. Il M5S dà adesso l'impressione di puntare al potere pieno rfiutandosi di dar vita a un governo che affronti ORA le emergenze del paese. Non è questa una caduta nel vecchio e tipico errore della politica più tradizionale? Per un movimento che ha fatto dell'antipolitica uno dei suoi vessilli mi pare una contraddizione non da poco!

Giulio Napoleoni 07.04.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare in questo periodo va di moda dichiarare proposte di governo di 8 punti. Con che coraggio certi personaggi continuano a proporsi dopo 20 anni di disastri?

"M5s-PD-PDL... programmi a confronto"

su www.analiticamente.it


Infatti!
E cercate di non essere distratti e/o in malafede.
Nessuno vi chiede di dare una temeraria fiducia a un partito, ma di permettere a qualcuno di agire, vigilando su quanto viene fatto.
Non era anche questo uno dei vostri proclami: accendere i riflettori sui ladri?
A meno che non aspiriate a poltrone.

Certo che permettendo a Berlusconi di inciuciare, presentandosi come "salvatore della Nazione", vuol dire permettergli, in modo miope, o sospetto, di fare il gioco programmato prima delle elezioni.
La foto di oggi, su "Il Giornale.it" ne è una conferma!

Bruno

Bruno Pilosio 07.04.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

ciao, mi hanno segnalato questoa pagina Facebook:
http://www.facebook.com/groups/595818657113958/

mi chiedo ma che senso ha che M5S consenta a dei fascisti che si dichiarano tali di poter usare il proprio logo? I nostri cittadini eletti non dicono niente?
A voi non da fastidio esseraccomunati a dei fascisti dichiarati ?
grazie e ciao
Giovanni P.

Gianni P., Milano Commentatore certificato 07.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, tu hai detto: "Il prossimo Presidente della Repubblica non deve venire dalla politica". Beppe, tutto è politica! A volte ho il dubbio che non sai di cosa parli. Fino a quando non eri dentro i parlamentini, né in Parlamento, potevi gridare con l'orgoglio e il vanto di chi preannuncia gli scandali. Ma ora che ci sei, anche se per conto terzi, non puoi continuare ad urlare alla distruzione, né fare il "veggente"... per nutrire il tuo narcisismo, nell'attesa vana del 100% dei consensi, mentre il Paese crolla! Le iperboli e i paradossi dell'ironia non possono essere applicati all'amministrazione dello Stato. Non puoi continuare così perché le persone in difficoltà non aspettano, non possono permetterselo, stanno morendo, dopo aver perso perfino quella dignità che porta alla perdita della famiglia e dei figli. Questo il popolo non te lo perdonerà: sai benissimo che è già nell'aria, anche se tu apparentemente non c'entri. Apparentemente perché il declino deve essere fermato subito, da chi può, senza indugio e senza espedienti. Dimostra che sei realmente diverso dagli altri, con l'azione, non con l'accidia di chi osserva dall'alto un cadavere che chissà se e quando passerà: ne abbiamo (e ne abbiamo avuto) fin troppi di menefreghisti che pensano al proprio successo o al successo delle proprie idee impraticabili. Io spero quindi, contrariamente a quanto sostieni tu, che il prossimo Presidente della Repubblica venga proprio dalla politica, ma quella vera, quella della Polis, della carne viva del popolo, della giustizia sociale negata e violata, dei bambini ignorati. Fai ogni tentativo possibile per dare un Governo all'Italia, contagiali tutti gli indolenti, e fatti interprete di chi vuole almeno una speranza. Ma fallo subito! Giovanni Panunzio, iscritto al M5S (Cagliari)

Osservatorio Antiplagio, Quartu S.E. Commentatore certificato 07.04.13 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Questi giannizzeri che hanno saccheggiato ed ancora stanno saccheggiando questo misero stato devono essere fermati in qualche modo. Siete lì soprattutto per quello. Colgo l'occasione per invitarvi a vigilare su un ulteriore scempio che il "Monti" vuole compiere per prostituirsi ancora verso gli apparati finanziari. In questo caso le Assicurazioni. Intendendo concedere ad esse la possibilità di dimezzare i risarcimenti conseguenti ad incidenti stradali a chi è rimasto infortunato e quindi già in chiara difficoltà. Ripeto fermatelo! Denunciatelo! Sono comportamenti delinquenziali. Purtroppo come tanti altri al discapito del cittadino.

Paolo Claudio Concina 06.04.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

I New Trolls,
si sono un Troll, un New Troll per la precisione, il passo da elettore cinquestelle a TRoll è facilissimo ed inevitabile, considerato l'immobilismo del non movimento cinquestelle; da chi avrei dovuto aspettarmi il rinnovamento da Bersani o Berlusconi ??? da Monti ??? loro sapevo già chi erano, non sapevo alla resa dei conti cose e chi fosse il movimento cinquestelle, ho quindi votato al buio perchè tra lo scrivere i programmi ed attuarli o almeno provare ad attuarli so bene che è tutto un'altro discorso, e quello che ho visto finora mi sta facendo incazzare, non poco, sono diventato un Troll, ma molto peggio di quelli piddini o quelli che pensate arrivino da fuori per portare scompiglio.
Un Troll che vi chiede conto dell'investimento che ha effettuato sostenendovi, e che si è accorto della truffa che gli avete organizzato.
Spero si torni prestissimo alle elezioni per presentare il conto, temo non sarò l'unico, sarà un piacere.

CITTADINI PARLAMENTARI VI ABBIAMO MANDATO DENTRO AL PALAZZO PER METTERE FINE ALLE RUBERIE CHE DURANO DA DECENNI, NON PER OSSERVARE E DIRCI POI CHI SONO I LADRI, QUELLO LO SAPEVAMO GIA, PER QUESTO ABBIAMO DATO FIDUCIA A VOI E NON AI SOLITI RUBAGALLINE.
NON VI ABBIAMO PAGATO IL BIGLIETTO PER IL CINEMA.
NOI VI ABBIAMO ELETTO, NOI VI PAGHIAMO LO STIPENDIO, A NOI E SOLO A NOI DOVETE RISPONDERE DEL VOSTRO OPERATO, IN CASO CONTRARIO TOGLIETE IL DISTURBO, DIMETTETEVI, ANDATE A CASA. 
CHI è IN GRADO DI IMPEDIRE QUALCOSA E NON FA è COMPLICE DI CHI FA (RUBA)
CORDIALI SALUTI
un utente certificato del Blog

Carolei M. Commentatore certificato 06.04.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dove è la democrazia?

va bene lo streaming per farci sentire una idiota che dice a Bersani che gli sembra di stare a Ballarò (lei avrebbe preferito "Uomini e donne") e non per ascoltare il dibattito tra i grillini!

Nun ve voto più!

Enrico Salomone 05.04.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono decenni che i soliti noti politici ci prendono per i fondelli...è oggi ancora di più ..da destra a sinistra passando per l' ignobile centro che hanno causato danni a tutto il popolo italico...è il M5S che rappresenta l' unica nota nuova e diversa dovrebbe fare accordi con questi mefistofelici personaggi????NO.sarebbe un' abbraccio letale.Avanti verso un nuovo sistema...

marcello la rovere, Chieti Commentatore certificato 05.04.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

NON COMPRENDO COME BEPPE GRILLO, NON SI RENDE CONTO CHE HA IN PUGNO L'INTERO PD E NON SOLO (DIREI A TUTTI) NON VEDE CHE BERSANI NON SA DOVE AFFERRARSI, E' COME UN MAUFRAGO IN UN MARE DI GUAI CHE NON RIESCE AD USCIRNE. A BEPPE NON DEVE IMPORTARE NULLA DI BERSANI MA E' TRAMITE LUI CHE POTRA' FAR PASSARE TUTTI I SUOI PUNTI. PER PRIMA COSA, IL PROGRAMMA DEL M5S E' CONDIVISO DALLA MAGGIORANZA DEI CITTADINI BEN OLTRE QUELLI CHE HANNO VOTATO X IL M5S. QUINDI COSA ASPETTA AD INIZIARE A FAR APPROVARE PUNTO DOPO PUNTO DEL M5S?
OGNI ALTRA SUA SCELTA, PORTERA' SOLO AL TRIONFO DI BERLUSCONI.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 05.04.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nonostante tutto.... nonostante le notizie vaganti...nonostante i falsi politici..continuo a non capire una cosa...
L'ACCORDO ERA E RESTA uno soltanto: MANDARE A CASA i vecchi politici.
Mi pare che il M5S lo stia facendo....
Portiamo pazienza... ogni cosa andrà al posto giusto e i veri politici emergeranno....

giuseppe v., palermo Commentatore certificato 05.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco chi in questo sito dice di aver votato per il Movimento a 5 Stelle e ora si lamenta perché non si vuole accordare con Bersani & Co., come se in questi anni non avesse mai letto niente di ciò che è stato scritto proprio su questo blog. E’da illusi pensare che dando la fiducia a gente che negli ultimi 20 anni, nei quali è meglio specificare non ha governato solo Berlusconi, ha avuto più volte la maggioranza per far approvare quello che dice di voler fare oggi ma non ha mai realizzato NIENTE.
Il movimento penso sia nato per tentare di cambiare il vecchio sistema dei partiti, non per ottenere qualche contentino da chi ha ampiamente contribuito a portarci nella situazione in cui ci troviamo adesso.

nik ilsolito (ilsolitonik) Commentatore certificato 05.04.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@CriticoCinema @beppe_grillo bisogna proseguire nella intransigenza accordi politici renderebbero inutili il nostro patrimonio di idee di democrazia partecipata ......e renderebbero inutili i nostri voti.

Walter Simeone 05.04.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Ci sarà la diretta streaming dell'incontro di oggi fra Beppegrillo e i parlamentari?

Giancarlo 05.04.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento


«Mi chiamo Tommaso Currò, ho 39 anni, lavoro e vivo a Catania dal 2002. Ho sempre avuto interesse per le questioni riguardanti la vita pubblica del nostro paese potendo così prendere coscienza del cammino di degrado culturale al quale questa classe dirigente politica ci ha sospinti per oltre un ventennio. Adesso non posso più delegare ad alcuno il mio futuro e quello di coloro ai quali lasceremo il passo. Ecco dunque le ragioni della mia candidatura nel MoVimento 5 Stelle, l’unica alternativa possibile».

Così scriveva il neoeletto cittadino del M5S Siciliano e in questa sua dicitura si può leggere tra le altre cose, che non era più disposto a delegare ad alcuno il suo futuro..... Ora però non si capisce perché tanta ostinazione a voler appoggiare un'eventuale Governo Bersani, staccandosi di fatto dal Gruppo del M5S di cui fa parte.
C'è da dire, per onestà intellettuale che l' articolo 67 della costituzione non prevede il vincolo di mandato ma altresì il regolamento interno al movimento cinque stelle che sicuramente Currò ha sottoscritto, prevede tutt'altro in merito appunto alla fiducia a qualsiasi governo formato dai partiti politici che finora hanno portato l'Italia a questo sfascio.
Come può mai trovare giustificazione alcuna un così simile comportamento?
A che cosa è dovuto, sebbene lo si possa ben mascherare con il bene del Paese?
Evidentemente non è del tutto chiaro nell'ambito del M5S da parte di tutti e a vari livelli, il vero ed unico scopo messo in campo dal grande Beppe Grillo con la partecipazione dell'altrettanto grande Gianroberto Casaleggio, che è quello di "Mandarli Tutti a Casa" riferendosi ai politici in genere e i partiti che essi compongono.
Ma soprattutto cercare di cambiare il modo di fare politica dove "Uno vale Uno" e "Nessuno deve rimanere indietro", e cambiare appunto persino la mentalità degli Italiani, dove: "L'onestà deve andare di Moda".
Speriamo che sempre più persone riescano a percepire questo messaggio.

ALFREDO MARTEL (alfredo65686), SANARICA Commentatore certificato 05.04.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

La "tecnica" usata dai partiti e dalla loro informazione è sempre la stessa:far girare storie "acconcie" contro il M5S ed i suoi portavoce per cercare di erodere il consenso alle prossime elezioni;nel frattempo il "temporeggiamento" delle consultazioni e dei saggi serve a "spalleggiare" la ricerca di nuovi "leader" (burattini) con nuove "proposte" passabili come "credibili" da contrapporre a Beppe Grillo;
Ci tengo a dire che mentre scrivo anche "Servizio-Re-pubblico" sento che ha ingaggiato pure i parenti discendenti degli Shutzen-terrorist (che loro stessi attacavano in passato come alleati scissionisti della LegaNord)per "avvertirci" che la seccessione e nulla di fronte alla "peste" Grillo!
Bravo Santoro! Tu dov'eri quando questa gente bruciava in piazza a Bolzano le bandiere Italiane,i certificati elettorali e le cartoline di precetto militare?
Vi stava bene a Voi dell'informazione che tutto fosse "tranquillizzato" con gli sperperi dei trasferimenti alle province autonome?.....
Purtroppo per loro da un lato si illudono di avere una "chance" dall'altro non serve a fermare "l'orologio" della storia;Qualcosa all'interno delle coalizioni qualche "elemento" lo stà comprendendo:a settembre le elezioni in Germania potrebbero cambiare la "faccia" politica dell'Europa;La CDU scomparsa,la Merkel dimenticata come Monti e una ondata popolare favorevole con la maggioranza dei nuovi partiti ad un referendum sulla permanenza nella moneta unica.Hanno capito forse che tutto questo "masochismo" di austerità non è servito e non serve a nulla;Come il terrorismo degli anni 70 un bagno di sangue per senza ragioni!Fino adesso questa induzione ad una "povertà" forzata del popolo Italiano è servita e serve a mantenere in piedi un "teatro" di cartone,un grande bluff dove i vantaggi sono solo per quei pochi che devono mantenere dei privilegi,tra cui l'immunità assoluta da ogni legge e principio di legalità.

Gustavo Sabato 05.04.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

sempre per mettere i puntini sulle i la Santachè ,a chiare lettere ha detto che dato che il M5S non da' l'appoggio al PD ,il PDL è indispensabile per la formazione del governo
tanto per mettere i puntini sulle i

quinto r., arezzo Commentatore certificato 04.04.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

La mia opinione è del tutto simile a quella di Chiara Z. - due sole altre domande, o forse tre, come diceva un mio amico USA:1) i parlamentari a 5 stelle a chi rispondono, a Grillo ( che è quello che dà gli ordinie detta la linea) o a chi li ha eletti per contribuire a governare il paese e non per impedire a chi vuole farlo di fare - 2) se non si hanno i numeri per fare da soli,ma non ci si vuole unire a chi può cambiare qualcosa (magari non tutto, ma qualcosa sì) perchè ci si fa eleggere, e chi vi eleggerà o rieleggerà alle prossime elezioni,dopo il nulla che state facendo adesso e l'occasione sprecata, senza neppure andare a vedere il gioco ?

Augusto Nieddu 04.04.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è ancora chi è favorevole ad accordi con chi ha favorito tutto ciò?

"Gratta e vinci, feste e diamanti... e io pago!"

su www.analiticamente.it

...Giusto per non dimenticare: vengono riepilogati un po' di "simpatici" accadimenti


Dal PD si sollevano sempre proposte di larghe vedute, a volte anche molto simili a quelle contenute nel programma del M5S (strano prima non erano così le proposte del pd) ma della rinuncia al finanziamento ai partiti non fanno cenno alcuno (cos'erano? 100 milioni di euro per il PD ??), i vecchi DECREPITI politici non vogliono cedere le poltrone nè in Parlamento, nè in Senato nè ai vertici RAI, e dello scandalo Monte Paschi i tg non ne parlano più. Si vede solo quella faccia di legno di Renzi su tutti i canali a tutte le ore, spende parole che sono una specie di miscuglio di tutto quello che ha sentito dire, un po' quà e un po' là, e che secondo lui con parole ad effetto può attirare qualche consenso. E' più falso di Giuda.
Non parliamo degli altri partiti che fra tesoretti, diamanti, false lauree Cepu o party Bunga bunga hanno passato le redini a un governo tecnico che ci ha definitivamente rovinato, e ancora tenta di farlo (vedi nuove modifiche per le assicurazioni); fra un po' negano anche di averlo proposto, non si capisce che cosa vogliano fare, anche loro finora hanno combinato solo danni. E la gente da voti a questi partiti, INCREDIBILE.... non so qual'è il peggio. Ma so qual'è il meglio: il Movimento 5 Stelle, che fra mille ostacoli, offese critiche su giornali e tv, minacce e ritardi burocratici studiati ad oc... FORZA RAGAZZI AVANTI TUTTA!!!! APRIAMOLI COME SCATOLE DI SARDINE!!! --->>> e soprattutto MANDIAMO A CASA ANCHE RENZI !!! <<<-----

Lucy C., Milano Commentatore certificato 04.04.13 20:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io mi auguro che i grillini che sono alle camere sostengano la propria linea è ora di un forte cambiamento e solo loro possono farlo
Chi ha paura di cambiare sono solo loro hanno fatto fino adesso una politica per loro stessi ed hai giovani non hanno mai pensato e questi sono i risultati

roberto liviero 04.04.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

michele pompa (miki56), torino dice:

"Bravi del M5S continuate così..stiamo camminando sulle macerie che il pd e il pdl ci hanno lasciato.. c'e molto da fare ed è tutto urgente ma con un passo alla volta ci si arriva."

sai qual'è il problema? che voi le macerie non le state rimuovendo. E già, perché rimuovere le macerie richiede olio di gomito ed è quello che a quanto pare vi manca. E richiede intelligenza perché bisogna saper distinguere fra ciò che ha un valore e va conservato e la paccottiglia. E' come intervenire dopo un terremoto nel centro storico di una città millenaria. L'inconsapevole andrebbe giù di ruspa senza distinguere fra ciò che è stato realizzato dal Bernini o dal geometra Rossi. E qui di inconsapevoli ne girano parecchi.
Avanti così che c'è silvietto che è già pronto a spargere il sale in modo che nulla ricresca. In un deserto si comanda meglio.

rodolfo t., udine Commentatore certificato 04.04.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI CHE SPUTANO NEL PIATTO DOVE MANGIANO
Il guru imbonitore di piazze zeppe di persone disperate, con promesse altisonanti ha ottenuto il doppio dei voti sperati. Ha fatto eleggere, si bravi ragazzi, privi però di esperienza, orgoglio e grinta. Solo protesta e tanta utopia.
Quelli che li hanno votati hanno sbagliato, NON LUI CHE HA CHIESTO IL VOTO.
Ora alla prova dei fatti, dove le parole e le promesse non servono più, non sa più che pesci pigliare e fa rischiare all'Italia la ROVINA.
Fa come la VOLPE “FURBA” che non essendo in grado di gestire la situazione, dice che l'uva è verde e trova tutte le scuse possibili.
Ho visto in questi giorni che tra gli eletti qualcuno vuole farsi valere.
OSO SPERARE CHE NON TUTTI SONO INETTI E SOTTOMESSI.
FORZA RAGAZZI, FATEVI VALERE, NON FATEVI PRENDERE A CALCI O SPUTARE ADDOSSO COME HA FATTO CON I SUOI ELETTORI.
NON METTETE IN MEZZO LA POVERA GENTE. SIATE RESPOSABILI.

giorgio pastoris, viverone Commentatore certificato 04.04.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti, ma se lo sono dimenticati tutti che siamo una Repubblica Parlamentare ? Ripeto: Par la men ta re! Forse , gli ultimi 20 anni di democrazia dittatoriale a colpi di Decreti , hanno confuso i già poco informati italiani

Pietro Operti 04.04.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Pagina 3/3
Ma c’è anche un’altra cosa che va detta.
Se BG dice che chi si aspetta una collaborazione a sostenere un governo che non sia 5* ha sbagliato a votare, fermo restando quanto detto prima e cioè che, evidentemente, il messaggio elettorale sotto questo punto di vista è stato poco chiaro, se rimane fermo sulle proprie posizioni, è altrettanto evidente che il BG medesimo sta facendo un uso improprio di una parte non marginale e forse maggioritaria dei voti ricevuti.
Se, come afferma, uno vale uno, sarebbe logico mettere la cosa ai voti fra gli elettori. Cosa ovviamente improponibile in quanto incontrollabile. Ma ci sarebbe una diversa opzione.
Gli eletti sono rappresentanti del popolo. In quanto tali essi sono espressione delle intenzioni e delle aspettative degli elettori. Siccome è evidente, al di la di ogni dubbio, che non tutti gli elettori hanno inteso dare il medesimo mandato, perché non lasciare ai loro rappresentanti la massima libertà di espressione in merito? In democrazia dovrebbe essere scontato ma evidentemente di democrazia e facile chiacchierare.
E, sottolineo, credo che BG rischierebbe assai poco perché, essendo gli eletti abbastanza impreparati, confusi e spaesati, difficilmente si arrischierebbero a rompere l’allineamento. Ma dimostrerebbe quanto meno che la volontà di quegli elettori non è carta da macero
Il 21/22 aprile ci sono le regionali in FVG. Alle politiche il 5* ha avuto un paio di punti in più rispetto al dato nazionale. Vedremo come andrà.

rodolfo t., udine Commentatore certificato 04.04.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

pagina 2/3
Chi lo ha fatto dal csx lo ha probabilmente fatto nella convinzione che il voto a M5S sarebbe servito a dare una scrollatina al partito di origine nella convinzione che ci fosse la disponibilità del M5S ad una collaborazione attiva date le affinità più che visibili nelle dichiarazioni programmatiche. Dichiarazioni che, è vero che contengono diverse cose oggettivamente poco condivisibili, ma in un’epoca di populismo dilagante e quindi di approccio ai problemi tendenzialmente irrazionale, sono state fatte proprie dagli elettori di csx meno accorti e più insofferenti. Un elettore di provenienza csx difficilmente avrebbe sottoscritto all’origine una azione politica nella quale non fosse previsto, oltre alla demolizione delle sovrastrutture inutili e/o dannose, la costruzione di un sistema virtuoso. L’elettore di provenienza cdx invece, date le sue motivazioni, è piuttosto indifferente a ciò che accade. Ci ha provato ed è semplicemente andata buca. Alla prossima si vedrà
Se la spiegazione dovesse essere questa, cosa accadrebbe nel caso si dovesse andare a breve ad elezioni?
Io ritengo che una discreta parte degli elettori di csx e e di cdx, per ragioni diverse ovviamente, ritornerebbero all’area di provenienza. Immutata quella di cdx nella quale ciò che conta è solo la sopravvivenza politica dei camerieri che la occupano, la prosperità delle aziende del capo e la sua intangibilità dal punto di vista giudiziario. In uno scenario diverso quella di csx.
Quale potrebbe essere il risultato?
Che SB&C rivincerebbero le elezioni e che tutto ciò che il M5S voleva resterebbe lettera morta per i prossimi 5 anni e forse oltre. E, nel corso di quei 5 anni il M5S rischierebbe di liquefarsi per rimanere si nella storia, ma solo per essere stato l’artefice della definitiva resa alla persona che ha corrotto l’Italia e gli italiani.

segue a pag. 3

rodolfo t., udine Commentatore certificato 04.04.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Pagina 1
BG dice che, chi ha votato il M5S con la convinzione che avrebbe fatto accordi con il PD o con chiunque altro, ha sbagliato a votare. Alla luce delle sue ultime dichiarazioni la cosa mi pare evidente.
C'è solo da chiedersi perché è successo.
I voti al M5S, escludendo gli aderenti al movimento, i simpatizzanti, i neo elettori che lo hanno scelto e quelli che non votavano o votavano scheda bianca per propria scelta, sono arrivati da:
CDX: 27% pari a 2.346.000
CSX: 30% pari a 2.607.000
su un totale di 8.688.500
Premesso che se molti sono caduti nell’equivoco è evidente che il messaggio in campagna elettorale deve essere stato in qualche modo forviante e, visto che, almeno per come appare, gli unici ad insistere sul blog affinché il M5S contribuisca in qualche modo alla formazione di un governo sono gli ex elettori del PD, sembrerebbe evidente che gli ex elettori del PD sono gli unici ad avere frainteso.
Quelli del PDL no, evidentemente, visto che non si fanno sentire.
Penso sia chiaro a tutti che così non può essere.
Come si spiega?
Forse si spiega con il fatto che l’elettore proveniente dal csx ha una maggior sensibilità nei confronti del “bene comune” rispetto all’elettore proveniente dal cdx, elettore che, se a più riprese e nonostante l’esistenza di numerosissimi e conclamati motivi per non dare il voto a SB&C ha perseverato nel darglielo, è evidentemente piuttosto indulgente specialmente quando ritiene che il proprio particolare e immediato interesse possa avere dei vantaggi da una dirigenza poco incline a far rispettare le regole essendone essa stessa insofferente. Se quest’ultimo elettore ha scelto di dare un voto di protesta è evidente che, nella maggior parte dei casi, lo ha fatto in quanto si è sentito immeritatamente escluso dal banchetto cui sperava di accedere.

segue a pagina 2

rodolfo t., udine Commentatore certificato 04.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Andate ai link sottostanti PER LEGGERE E COMMENTARE.IL BLOG E' DI UN GIORNALISTA CHE ESERCITA DA TRENT'ANNI IN MODO LIBERO E INDIPENDENTE E HA SUBITO OGNI TIPO DI VESSAZIONE PER NON AVERE MAI AVUTO TESSERE DI PARTITO. Ha altresi' rifiutato chiamate in media nazionali,ma questo non gli ha impedito di realizzare periodici,dirigere una moltitudine di emittenti radiofoniche regionali e extraregionali,un paio di tv locali e collaborare con agenzie di stampa,oltre a pubblicare in quotidiani free,riviste e periodici.

http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/napolitano-il-monarca.html

ciro ciruto Commentatore certificato 04.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno a tutti. Io non capisco perchè i deputati e senatori 5 Stelle non pretendono che i neo presidenti delle camere convochino l'assemblea per discutere e cambiare le leggi che servono. C'è qualche cavillo tecnico per cui non si può fare? E inoltre perchè Grillo non pretendi di dire questa, che è una cosa fondamentale per accusare l'immobilismo di tutti, ad una televisione pubblica in modo che tutti capiscano una volta per tutte quanto ci stanno prendendo per il culo con il governo da formare e il presidente da eleggere.

gianni venir 04.04.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Andando ai link sottostanti potrete leggere quanto pubb.da un giornalista con all'attivo 30 anni di professione. GIORNALISTA LIBERO VESSATO IN OGNI DOVE,MA CHE NN GLI HA IMPEDITO DI DIRIG.EMITTENTI RADIOF.REGIONALI E EXTRAREG,SCRIVERE PER PERIODICI E QUOTIDIANI COLL.CON AG.DI STAMPA E QUANT'ALTRO.
RIFIUTANDO SEMPRE TESSERE DI PARTITO DELLA CASTA.

http://andreanotari.blogspot.it/2013/04/dopo-i-saggi-napolitano-convoca-i.html

http://andreanotari.blogspot.it/2013/04/dopo-i-saggi-napolitano-convoca-i.html

http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/grillo-non-sbaglia.html

ciro ciruto Commentatore certificato 04.04.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Grillo, il tuo messaggio è arrivato gli Italiani, te ne rendono merito, finalmente grazie a te stanno aprendo gli occhi, di quanto questi partiti hanno lucrato sulla loro buona fede. Adesso se non partono le commissioni, declamate dal movimento, come ci si dovrà imporre se ciò non accadesse? Abbiamo sguainato la spada per cambiare la politica e mandarli tutti a casa, che facciamo, riponiamo la spada e diciamo agli Italiani che abbiamo solo scherzato? Se devessere rivoluzione, che lo sia, con tutte le conseguenze.

valerio c., roma Commentatore certificato 04.04.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma il parlamento cosa è?
Siete in grado di mantenere le promesse fatte in campagna elettorale?
Da solo no?
Ma volete fare tutto da soli....
Mi sa che state solo facendo perdere tempo a tutti, e che ci avete preso in giro.
Vi ho votato con convinzione, ma vedo che uno non vale uno nel movimento.
Io che non ho mai votata pd mi vedo additato come troll perché chiedo siate più concreti, qui non si tratta di fare accordi, ma di fare cose concrete.
Il movimento non mi sembra pronto a fare scelte responsabili e governare, sembra solo capace di lamentarsi perché non ha avuto la maggioranza (che non avrà mai di questo passo)
Che delusione

Ale Tagliamonte 04.04.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti!! Io sono orgogliosa di avervi votato anche se il mio voto non risulta essendo residente in Valle d'Aosta dove si votano i parlamentari direttamente.
Cercate in tutti i modi di cancellare con un colpo di penna il porcellum per tutti noi cittadini stanchi di non poter votare democraticamente i propri rappresentanti in parlamento che speriamo presto molto meno numerosi e onerosi.

Lucia B 04.04.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento

non credo ai punti di Grillo, meno ke meno ai saggi, Beppe continua cosi, qualunque cosa fai non puoi fare peggio di quello che hanno fatto i maiali parlamentari ( con tante scuse ai maiali veri x il paragone)il + alto debito pubblico relativo, la + alta tassazione del mondo, il + alto numero parlamentari .
da 25 anni non vado a votare , la prox il voto sara x te

camillo caronte 04.04.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere da dove sono usciti i soldi per pagare la liquidazione a quei parlamentari che poveretti non sono stati rieletti. queste legge fu firmata nottetempo (e tutti favorevoli) l'ultimo giorno prima delle elezioni. CHE CORAGGIO.

UMBERTO BINI 03.04.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Si ma fate qualcosa l'economia di tutti i giorni si sta fremando completamente, aumentano sfiducia e sconforto anche verso di te,caro Grillo, sono ancora convinto del voto che ho dato al tuo movimento ma adesso è giunto il momento di fare qualcosa di concreto, qualsiasi cosa purché si dia un barlume di speranza ad una nazione che è in caduta libera mentre dovrebbe essere nel massimo del benessere date le sue enormi potenzialità. So bene che non leggerai mai questo post direttamente con i tuoi occhi, caro Beppe, ma vi prego fate qualcosa o a breve arriveremo ad una vera rivoluzione civile ed allora sarà troppi tardi anche per il tuo movimento. CAMBIATE ROTTA IN FRETTA VE LO CHIEDE CON UN FILO DI VOCE LA MAGGIORANZA ONESTA DEGLI ITALIANI STANCA ORMAI DI SOPRUSI E FUTILI PROMESSE. AIUTOOOOOOOO! FATE QUALCOSA!

Fabio Marra 03.04.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Io ho deciso di votare M5S solo pochi giorni prima delle elezioni, e da allora non ho più cambiato idea.
Nel mio piccolo sto cercando anche di dare un contributo provando a diffondere le notizie nel modo corretto, per difendere il movimento dai continui attacchi dei media:

www.analiticamente.it


Caro Beppe & C.,

oggi il PILOTA AUTOMATICO (non l'ebetino, lui ha detto solo una frase che è stata 'poi' massificata) ha detto che è necessario "fare presto".
stanno solo fabbricando ad arte le premesse, come ben saprete.
sanno che l'ultima volta che hanno fatto questo il beneamato Monti è stato accolto come il miglior politico e miglior presidente del consiglio nel mondo dei mondi possibili.
sanno per esperienza che il consenso può durare svariati mesi e faranno nello stesso identico modo.
effetti? non si parlerà 'tecnicamente' di inciucio, ma la realtà dei fatti sarà la medesima, ce lo metteranno nel di dietro in cambio di $$$$$$$$$$, senza tagliare dove serve. Nessuno si sporcherà la coscienza di fronte al popolino e la colpa...NOVITA'!... riusciranno a darla al M5S.
Urge pensare alla discolpa preventiva. Oppure spiegare il fenomeno MENTRE accade. Così, tanto per non mandare in vacca o mandare 'un affettuoso saluto' agli sforzi e alle speranze degli uomini onesti di questo Paese

ps iterato: 'un affettuoso saluto' = non rompere i cojon????

Ciao

marco 03.04.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto convincente e condivisibile.

Rosella Di Paola, Catania Commentatore certificato 03.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo!!! Bravo nn mollare!!

Graziapia Grifa 03.04.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Per favore fate qualcosa! Siamo in pieno stallo e pd-l danno la colpa al movimento! Ipocrisia di chi per quattro legislature si è incollato alla poltrona!! Gli italiani non ce la fanno più! È siamo quelli che fanno i miracoli per tirare avanti o si ammazzano! Sveglia eletti del movimento! Siete in parlanento per i cittadini che non ce la fanno più! RICORDATELO

Mirko Vetto 03.04.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che da che mondo è mondo non da niente al buio ( tu lo insegni) quindi fai il o i nomi e lì verrai valutato. Rispondi mi se credi che sbaglio

Riccardo. Vangelista 03.04.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Abusivismo, evasione fiscale, clientelismo, illegalità, demeritocrazia, individualismo con assenza di senso civico, questi sono i valori per 1/3 degli italiani furbi. Poi c’è 1/3 di persone che lavora normalmente, e 1/3 di persone che piangono. La classe dirigente ed il potere è detenuto da persone che appartengono al terzo di italiani furbi, appoggiati dai loro clienti, ed anche se non sono la maggioranza, occupano ruoli che condizionano la vita di chi lavora normalmente e determinano le speranze di coloro che piangono. I consensi elettorali ottenuti dai furbi, dai condizionamenti sui lavoratori e dalle speranze dei disperati, superano il 50%. In democrazia chi ottiene il 50% + 1 vince.
La sfida del M5S, con le forze attualmente in campo, è titanica, non facciamoci molte illusioni. Quello che è riuscito a fare Grillo, è già di per se straordinario, lasciamolo lavorare in pace. Si tratta di una rivoluzione culturale che, in ogni caso, lascerà una traccia tanto più incisiva quanto meno nevrotico e frettoloso sarà il nostro comportamento.

paolo burgio 03.04.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Basta riunioni dei gruppi parlamentari M5$ a PORTE CHIUSE. Tutto in streaming !
Entro aprile 2013 si deve tenere l'assemblea del M5$.
DOVE E QUANDO ?
Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia

P.S. Iniziano le contestazioni dei cittadini per strada ai parlamentari grillisti. Altro che bus o auto blu, per i grillini ora ci vuole l'auto con i vetri affumicati o un travestimento da gente comune. http://www.giornalettismo.com/archives/859229/i-deputati-del-movimento-5-stelle-contestati-alla-camera/

rosanna u., benevento Commentatore certificato 03.04.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Come Stefano cittadino chiedo una cosa a Beppe cittadino:
"Quanto hai guadagnato in vendita di libri/DVD/spazi pubblicitari fin'ora grazie a questo Blog?"
Perchè secondo me hai un onere di chiarezza in merito al vantaggio economico ti ha portato tutto questo e, anzi, credo che molti del M5S (notare, non Grillini, non uso questo termine che trovo alquanto riduttivo anche se ai giornalisti piace) siano creditori di tale risposta.
Grazie

P.S.: per chi crede ancora a sta enorme cazzata dei troll, sappiate che con questo mio post io non guadagno un'emerita mazza ma il proprietario del sito (Beppe? O chi?) guadagna in visualizzazioni e quindi con gli sponsor. Giusto per far capire...

P.S.2: spero non mi bannino il commento... In caos me lo copio e lo riposto (lo dico solo per quei poveracci cui tocca l'ingrato compito del censore)

Stefano 03.04.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATTI... NON PAROLE...
Grande Grillo, come sempre quello che affermi e' (personalmente) condivisibile. Chi non capisce non vuole capire. Dovresti pero' andare in qualche trasmissione, anche se contro le regole, perche' purtroppo sento tanti "sapientoni" fare commenti sul M5S che non stanno ne in cielo e ne in terra. Ovviamente non riesco ad ascoltarli piu' di tanto in quanto il vomito sopraggiunge subito ma hanno proprio delle facce di m...a mi verrebbe di telefonare e sputtanarli per quante cazzate raccontano. Purtroppo questo e' un paese che va rifondato sopratutto nella testa delle persone e questa e' la cosa piu' difficile dopo decenni di lavaggio del cervello. Ma io ho fiducia in te e nel mio piccolo continuero' a sostenerti votando per il M5S e lottando con le persone che conosco e che giornalmente mi dimostrano di avere il cervello completamente fuso.

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato 03.04.13 18:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il fatto che il M5S sia entusiasta di questa soluzione, ( Grillo ammanta di autorevolezza Morpheus col seguente comunicato:"Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica, sebbene limitato agli affari correnti, e sta operando in collaborazione con il Parlamento, anzi solo previo consenso del Parlamento. " n.d.r.) al pari dei giornaloni, fino a ieri disprezzati, dimostra ahimè che gran parte di quei voti che sono andati all’alternativa vengono invece usati per la conservazione: più che i nomi in sé è proprio il metodo costituzionalmente ambiguo a denunciare il tentativo di restaurazione e a spostare le decisioni fondamentali su quel distillato di partitocrazia che sono i saggi. Altro che Parlamento padrone della situazione, altro che commissioni da mettere in piedi, qualcuno non si è accorto di essere stato messo nel sacco. La soluzione finale è chiara: ci terremo Monti, Berlusconi e la parte più retriva del Pd, i loro epigoni e seguaci fino a che non ci avranno ridotto come Cipro. Troppo poco lamentarsi dei nomi dei tutori e non del metodo adottato. Il nuovo slogan è “teniamoceli tutti”.

rosanna u., benevento Commentatore certificato 03.04.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Non leggo tutti i blog del sito, ma ho notato quanti pdmenoellini postano sul sito i loro commenti consigliando la fiducia al PD.
Ragazzi, non fatevi fregare!
Lasciatevi guidare da Grillo che ha più esperienza dei politicanti e delle loro porcherie; e soprattutto ha più intelligenza e furbizia di tutti i parlamentari di PD e PDL messi insieme,
Paola P. Lecco

Paola P., Lecco (Lc) Commentatore certificato 03.04.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Non leggo proprio tutti i blog del sito, ma noto quanti pdmenoellini scrivono pensando di farsi passare per M5S!!!!
Ragazzi non fatevi influenzare da quelli che vi dicono di fiduciare il PD. Lasciatevi guidare da chi ha maggior esperienza avendo, da molti più anni, constatato di QUANTE (ma proprio tante tante) porcherie siano stati capaci di produrre i politicanti italiani di tutti i partiti negli ultimi quarant'anni.
Fidatevi di Grillo: ha più intelligenza e furbizia di tutti i parlamentari PD e PDL messi insieme (per non parlare degli emeriti professori della Bocconi).
Paola P. Lecco

Paola P., Lecco (Lc) Commentatore certificato 03.04.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stipendio dei grillini: non 12.788, ma 13.559 euro (http://dinicola.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/04/03/lo-stipendio-dei-grillini-non-12-788-ma-13-559-euro/)
La diaria la intascano anche i residenti a Roma e pendolari. In questa categoria rientra anche la cittadina disonorevole Lombardi, ma anche la deputata Daga, quella dell'aloe e delle coppette. A proposito di coppette, anche Roberto Sfigo viveva a Roma già prima delle parlamentarie. Ricordate la vicenda della residenza, trasferita oltre il tempo limite a Napoli per fare il capolista là? Insomma, tutta gente che si fa pagare la trasferta per stare a casa propria.

rosanna u., benevento Commentatore certificato 03.04.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Quel certo tipo di "commenti" a orologeria di soggetti che si strapparsi le vesti perchè Bersani non può fare il suo governo per colpa del Movimento M5S,ci da l'ennesima ripriva di quanto è grande l'esercito dei manutengoli e parassiti del sistema di potere del PD meno L e dei partiti feudatari. Ora sono assaliti dal panico di perdere la greppia.
Il M5S è la Rivoluzione politica e culturale di libertà di questo Paese. Al primo giro di ruota (25/02/2013)l'ariete M5S ha già sfondato le mura della fortezza e gettato nel panico i partiti saccheggiatori.
L'esercito mercenario dentro la fortezza è ancora molto forte e ben foraggiato con le tasse e le spoliazioni dei cittadini che hanno sempre oppresso. I partiti feudatari e i loro soci, i potentati e le oligarchie di potere occupano e gestiscono ancora tutto, ma sono alla frutta e allo stato di panico parossistico. Quindi più infidi e pericolosi di prima.
Non ci sono dubbi, Bersani è uguale a Monti, il proconsole dell'Impero della Finanza e dei banchieri predoni e i mercatisti dell'Euro di Bruxelles.
Il Bersani si crede un piccolo Lenin del "rinnovamento" italian style, ma non può essere nemmeno lo zerbino del Lenin della storia russa.
Quei media di iene bavose e fameliche, servili e kissass del potere dei partiti e dei loro soci. L'indegna canea parossistica di menzogne e la caccia violenta dei media e reti TV italiani contro il M5S, richiamano alla memoria gli agguati delle belve fameliche lungo "la strada delle iene", in Africa, nella transumanza di persone verso i mercati di carne umana dell'800.

Redcloudfe 03.04.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non vi scaricate WhatsApp, è un'applicazione intuitiva e veloce, mandatevi un msg prima di ogni dichiarazione...... Crimi Grillo..dico a voi, un msg e almeno siete allineati!

Laura Serra 03.04.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Non è logico che il M5S affermi contemporaneamente 1) andate tutti a casa (noi non ci alleiamo con nessuno, nessuno degli attuali partiti è credibile, etc.) e
2) noi chiediamo la guida del governo, solo noi possiamo governare, etc.
Infatti, guidare un governo (dichiarazione n. 2) comporta necessariamente un livello di dialogo/confronto con parlamentari diversi da quelli del M5S (per avere la fiducia o un appoggio qualsiasi). Tale dialogo/confronto implica, a sua volta, che esista un minimo di collaborazione tra gruppi diversi, vale a dire una soglia di accettazione dell'altro. "Altro" che, secondo la dichiarazione n. 1) non solo non si riconosce come interlocutore ma si descrive, piuttosto, come avversario/minaccia, come causa di tutti i mali da estirpare, da rimuovere, etc. sulla base di quello che ha fatto o non ha fatto in passato.
Poiché dunque le dichiarazioni sopra riportate si contraddicono (andate tutti a casa, anzi no, rimanete lì per farci governare...) si dovrebbe dire che il M5S vuole che si torni subito a votare e che aspira ad ottenere almeno il 51% dei voti (maggioranza assoluta) in entrambe le camere e che non collaborerà mai con nessuna forza politica finché non avrà raggiunto e superato la fatidica soglia del 51%. Tale proposta (andate tutti a casa finché non ci saremo quasi solo noi) avrebbe sicuramente il merito della coerenza anche se, per ovvi motivi, non potrà mai realizzarsi.

Giovanni Greco 03.04.13 17:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL PROGETTO EVERSIVO E REAZIONARIO CHE STA AFFONDANDO DEFINITIVAMENTE QUESTA DEMOCRAZIA
Come volevasi dimostrare, dopo aver forzato la mano al presidente della Repubblica spingendolo a una doppia forzatura istituzionale (riconferma di Monti senza un voto di fiducia e istituzione della commissione dei saggi), oggi il capogruppo M5S al Senato Vito Crimi scarica bellamente Napolitano lasciandolo con il cerino in mano a fare da bersaglio nel buio dove si trova oggi la nostra Repubblica. Avevano già insultato e svuotato il parlamento con il loro improduttivo atteggiamento di commissari del popolo. Avevano cercato (utilizzando anche il giornale e il commentatore più vicini a loro, Il Fatto e Travaglio) di sputtanare in tutti i modi la seconda e la terza carica dello Stato. Avevano di fatto imposto, facendo finta di appoggiarla, la soluzione di prorogatio di Monti e rasentando in questo modo la violazione della Costituzione. E alla fine delle vacanze pasquali hanno dato il colpo di grazia a Napolitano. Con cinica irresponsabilità.
E le parole di Napolitano pubblicate oggi dal Corriere della Sera assumono un nuovo significato: ‘Dopo sette anni sto finendo il mio mandato in un modo surreale, trovandomi oggetto di assurde reazioni di sospetto e dietrologie incomprensibili, tra il geniale e il demente…”.
Il progetto del M5S (parlo di Grillo Casaleggio e dei fedelissimi selezionati in anni di epurazioni in gran parte sconosciute) è ogni minuto più chiaro. Smantellamento dell’assetto e dei poteri e dei contrappesi sui quali si fonda lo Stato e svuotamento della costituzione. Usando come grimaldello quel 25% ottenuto grazie a un voto di protesta anche di tanto (troppo) voto di sinistra.
Davanti a un così sfacciato piano eversivo/reazionario (reazionario perché svuotando la Costituzione si rischia una deriva autoritaria) la reazione è il nulla.

rosanna u., benevento Commentatore certificato 03.04.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

per attuare il programma del movimento (i cosiddetti 20 punti)ci vogliono tanti soldi e una economia sana in poche parole ci vuole tempo. per non aumentare le tasse i soldi si trovano tagliando i costi della politica non un pochetto ma seriamente,dimezzamento parlamentari,
togliere le province,una legge anticorruzione seria insomma una rivoluzione,nel ns/parlamento non esiste un partito che appoggi queste proposte
per quale motivo il M5S deve fare "l'utile idiota"
per il PD-L?

stefanella m., brescia Commentatore certificato 03.04.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravi del M5S continuate così..stiamo camminando sulle macerie che il pd e il pdl ci hanno lasciato.. c'e molto da fare ed è tutto urgente ma con un passo alla volta ci si arriva.
La prima cosa da fare è eliminare mafia e sistema mafioso che crea corruzione nei settori pubblici e privati : oggi si chiama burocrazia !! gli appalti vengono dati agli amici degli amici;il lavoro viene dato all'amico o il parente,ma se riesci a trovare un lavoro devi fare come dicono loro e umiliarti,altrimenti ce ne sono cento in coda per prendere il tuo posto !! è un gioco al ribasso.
Il M5S li deve mandare tutti a casa a calci nel sedere !!!riprendiamoci la ns sovranità !!
un saluto

michele pompa (miki56), torino Commentatore certificato 03.04.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha ragione in fondo.

Meglio tenersi il Governo Monti che un prossimo futuro sicuramente vincente Governo Berlusconi-Alfano .

Per lo meno il rigorista Monti mantiene i conti pubblici in ordine. Se infatti è vero che sono sbloccati i pagamenti per le imprese della PA, nel decreto appena formulato vi è un possibile aumento dell'IRPEF regionale a discrezione dei comuni.
Ovviamente pagheranno sempre i soliti, cioè chi dichiara, e non gli evasori, che Grillo inspiegabilmente protegge.
Tutte le amenità e baggianate presenti nel programma 5 stelle ( abolizione IMU, abolizione IRAP, abolizione EquItalia, reddito di cittadinanza) ovviamente non passeranno poiché i parlamentari 5 stelle sono in netta minoranza e quindi non arrecheranno danno al bilancio pubblico. Rispetteremo il tetto deficit PIL imposto dalla BCE e quasi tutti vivranno felici e contenti. Chi continuerà a soffrire ? I soliti : operai, impiegati con stipendi da fame, disoccupati, cassa integrati, pensionati al minimo.
D'altronde non si vogliono fare nomi per un Governo "a 5 stelle", in quanto non si mettono d'accordo e non trovano un nome valido che li supporti. Allora non cambiare niente.
Auguri ai parlamentari 5 stelle, auguri Grillo.

Teo Amendoli Commentatore certificato 03.04.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Non so..creedo ci si stia perdendo usando poco la testa ...il M5 stelle mi piace come ideale come vento nuovo ....credo che si stiano facendo però errori banali ..questo e' il mio modesto parere di uno che vale uno ....le questioni erano semplici ...si prendeva sig Bersani per le orecchie davanti agli italiani a milioni di italiani si firmava un accordo sui punti prima di approvare un appoggio a un direttivo di governo
su questi punti si pretendeva voto palese per capire chi come e quando avesse voluto imbrogliare al primo accenno di boicottaggio del documento approvato si faceva cadere il governo
se bersani rifiutava nessuno poteva dire che il movimento 5 stelle dettava immobilismo e si mettevano a tacere inutili e dannose critiche che fanno perdere i consensi inoltre era l'unico modo per smarcarsi e farsi seguire nei programmi da altri ..e poi si verificava nei fatti quanto e come erano veramente interessati al cambiamento ..così ..si fa solo il loro gioco e loro ritorneranno..rimarremo con un piccolo esercito che non conta un cazzo ... SPERO DI SBAGLIARMI E SAREI CONTENTO DI SBAGLIARMI MA TEMO DI NO ..GRILLO TI STIMO MOLTO IO NON SONO NESSUNO PER DARTI CONSIGLI MA TI RITENEVO PIU' INTELLIGIENTE ..SENZA RANCORE .. TANTO CHI COMMENTA COME HO FATTO IO ..DICENDO COSE SENSATE
SONO TUTTI DEL PD... questo lo pensi tu ma non sempre' e' vero IO IL MIO VOTO CONTINUERO' A DARLO ...MA CREDIMI STAI PRENDENDO UN GRANCHIO BELLO GROSSO

Sergio Pilotelli 03.04.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,
Corre voce che, sotto sotto, darai una spinta a Prodi per salire sul Colle.
Non ci voglio credere ma se fosse vero me ne tornerei, un po' incazzato, ad Arcore.

Resto in attesa di chiarimenti.

Devo chiudere con un Caro saluto o con un bel Vaffa...? A te l'ardua sentenza.
Dario

Resto in attesa

dario rubes 03.04.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Una famigliola cammina tranquilla su un marciapiede, mamma, papà ,due figlioli, all'improvviso un furgone sbuca a folle velocità da curvone e deliberatamente li falcia, due rimangono distesi sul marciapiedi gravemente feriti, il papà ed un figliolo si rialzano in piedi e, pur feriti, cercano aiuto, arriva quindi un altro furgone che sempre deliberatamente investe nuovamente la famigliola, in tre rimangono privi di conoscenza sul marciapiede, il papà rimane sanguinante sul marciapiede ma ancora vigile.
Improvvisamente sbuca dallo stesso curvone un Pulman che si ferma accanto al marciapiede, scendono un gruppo di giovani volenterosi che subito dicono al papà di non preoccuparsi, ora ci sono loro, subito si metteranno in un punto rialzato per prendere la targa del prossimo furgone che investirà la sua famiglia, poi faranno un esposto al comune per rendere la zona pedonale, quindi chiederanno di mettere delle telecamere per trasmettere in streaming i fatti, così che tutti potranno vedere anche da casa loro quel che accade, grazie risponde con un fil di voce il papà perdendo i sensi per la forte emorragia.
Ecco la situazione in cui siamo, nessuno pare rendersene conto, non mi importa niente di chi sia la colpa, soccorrete la famigliola, tutto il resto è becero sciacallaggio.

Carolei M. Commentatore certificato 03.04.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
quando si arriva a dover mettere "i puntini sulle i" allora vuol dire che si è persa tutta l'energia creativa. Nel maggio del 1960 l'"Osservatore Romano" pubblicò un articolo intitolato "Punti fermi" con il quale esprimeva la fermissima intenzione della Chiesa di opporsi ad un'alleanza DC-PSI (la temutissima "svolta a sinistra").
Sappiamo tutti come è andata a finire.
Il M5S potrà recuperare la sua forza innovatrice se e solo se il dibattito interno al MoVimento stesso sarà lasciato libero: tu dovresti avere maggiore fiducia nell'intelligenza politica che viene espressa dai consigli che salgono dal basso. Credersi i depositari ultimi della verità non ha mai portato bene. In ogni caso, in bocca al lupo. Ne hai molto bisogno.

Enea L., A. Piceno Commentatore certificato 03.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Povera Italietta.
Beppe abbiamo capito che vuoi ritornare al 18%. La percentuale raggiunta alle elezioni è scomoda e ingombrante. Cosí almeno duri e puri no?
I cittadini Italiani, quelli veri, si sono rotti i coglixxx delle chiacchiere, si sono rotti di quasi tutto.

Franco R. 03.04.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

-Il M5S è nato per MANDARE TUTTI A CASA!
-Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO in tutte le campagne e comizi pre-elettorali!
- Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO in tutti i comunicati Post-elettorali!
- Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO in tutti i video rintracciabili in rete!
- Grillo ha sempre detto di non volersi ALLEARE CON NESSUNO e che se il Movimento l'avesse fatto sarebbe USCITO DALLA POLITICA subito dopo le votazioni per i presidenti delle camere!
......
Adesso
.....
Crimi se ne esce con una ipotesi fantascientifica di apertura ....
Grillo "mette i puntini sulle i " ....
- ed è "Grillo che smentisce Crimi!
( Casomai è Crimi che smentisce Grillo, il Programma e le promesse pre-elettorali!)
- ed è Grillo che è un Dittatore!
(E non un leader politico che rimarca la linea politica con cui ha attirato consensi e fatto promesse elettorali. E che gli eletti potrebbero "non seguire" votando diversamente a maggioranza. Anche se senza Grillo e senza coerenza tornerebbero nell'oblio ).
Saluti ai "democraticissimi" PIDDINI !
E saluti a quei pochi COGLIONI "delusi" del loro voto perché avrebbero voluto un partito come gli altri "che un giorno dice una cosa e quello dopo ne fa un'altra"!

Paolo P. 03.04.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE HO SEMPRE VISTO DI BUON GRADO I TUOI SPETTACOLI, MA FORSE COME POLITICO ANCHE SE MOLTO FINE DEVI SAPERE CHE IN UMA REPUBBLICA PARLAMENTARE, PER LAVORARE BISOGNA DIALOGARE. CIAO,,

francesco gennaro 03.04.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Molto spesso mi demoralizzo a leggere troppi commenti negativi pensando che forse questo bellissimo sogno sta per finire, ma poi leggo commenti di persone sempre più convinte che questa sia la strada giusta! Allora mi rincuoro e dico di andare avanti così. Però viviamo in un'Italia in cui l'abito fa il monaco, e allora dico a Beppe, per la realizzazione di questo sogno, di convincere a scegliere più accuratamente le personalità del movimento, di allontanare critiche evitabili (Come Crimi che si addormenta, o quello del GF candidato) e di far capire alle persone che l'unico voto utile è quello del M5S, A VITA!

Emmanuel B., Benevento Commentatore certificato 03.04.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho parole: ma la gente ci fa o ci è? Dappertutto danno contro al M5S con argomentazioni assurde, che inventano loro per difendere i loro partiti. A questo punto devo pensare che chi ha avuto il coraggio di votare ancora per Bersani e Berlusconi abbia degli interessi personali precisi, altrimenti qui davvero gli italiani si sono rincoglioniti del tutto... Ci vorrebbe davvero lo psichiatra!

adriano p 03.04.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A QUEI COGLIONI CHE DICONO CHE N5S NON PUÒ FARE UN GOVERNO PERCHÉ HA "SOLO" IL 20 percento dei parlamentari.
CRAXI FECE UN GOVERNO CON MOLTO MENO!!!
E per MOLTI ANNI!
SI PUÒ ECCOME!
Se il PD È "RESPONSABILE" si RENDA DISPINIBILE A DARGLI LA FIDUCIA!

Paolo P. 03.04.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La parte più bella di questo post è quella dove si afferma che il M5S sta facendo politica...

Mi sonno "abbuffato" dalle risate...

Per favore... questo post non è altro che CAMPAGNA ELETTORALE solo per questo si configura come politico...

E' vero che il M5S ha chiesto di poter formare un governo... e che è in attesa di una risposta...

Ma è anche vero che con i fatti ha dimostrato di non volere l'incarico di governo... tacciando di poca credibilità i partiti che dovrebbero appoggiarlo...

Ma forse che il PD diventa credibile solo se appoggia un governo 5*?

Al posto di Napolitano voi lo dareste il mandato ad un "movimento" (non partito) che alla Camera ha più o meno il 20% dei deputati?

L'ipotetico governo 5* è solo l'ennesima trovata di GRILLO per continuare la CAMPAGNA ELETTORALE che per lui non è mai finita...

A proposito il Sig. GRILLO ci dovrebbe spiegare come si aboliscono le leggi in Parlamento "con un tratto di penna"...


Pietro M. Commentatore certificato 03.04.13 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me avete fatto un errore madornale.
Aveveate ala testa di bersani in un piatto d' argento, avreste potuto fare tutto o quasi ciò che
vi interessa.
Al prossimo giro avrete abbastanza voti in meno
da anteporre al PD, a guida Renzi, molto più forte. Prevedo una rapida estinzione del M5S.
Gli errori si pagano.

Mario T., Pesaro Commentatore certificato 03.04.13 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

indirizzato a grillo o al movimento ,anchio come centinaia di migliaia di italiani ho votato al movomento 5 stelle. penso che è ora di darsi da fare,e combattere dall interno il parlamento e come hai detto mandare a casa i corrotti cacciarli fuori dal palazzzo . e ora che dovete decidere se no alle prossime elezioni si avra una batosta. buon lavoro.

mancino luigi 03.04.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Qui ci arriva il banchetto Bersani Berlusconi ... Purtroppo!
Tutti i nodi vengono al pettine! Grillo aveva perfettamente ragione!

Fabri da Cagliari 03.04.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

if ( bersani == partito ) && ( monti == partito )
{ bersani = monti; }
else
{ M5S = confusione; }

P. E., Acri Commentatore certificato 03.04.13 14:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un memento “assolutamente interessato” di una Cittadina “in marcia” a TUTTI gli Eletti in Parlamento NON-Filodelinquenti, che si trovano a doversi confrontare con la Legge della Giungla:

1. nell’urna né Fioroni/Letta, né Berlusconi, né Grillo vi vedono
2. negate sempre e comunque, la prova compete all’ accusa

E questo perché, come sosteneva, pare, il tanto osannato Macchiavelli, quello che personalmente considero un gran figlio di puttana servo del Potere, che comunque può essere interpretato all’inverso: “il fine giustifica i mezzi”

Seguite questo semplicissime regole e insieme costruiremo sicuramente una Italia migliore perché. NOI, Cittadini "in cammino per divenire Compiuti” siamo l’Italia!
e comunque essere Cittadini Dissidenti è sicuramente una ottima base

enrica noseda 03.04.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo perché il M5S, in persona del suo leader carismatico Beppe Grillo, mantiene questa ostinata posizione di “non governo”. La risposta ci viene probabilmente dalla eterogeneità della base elettorale e dei suoi eletti. Base che è costituita per un parte, almeno un terzo, da delusi del centro-destra di stampo berlusconiano (lo si denota per alcuni di essi per il loro linguaggio estremistico e anti-sinistra , degno di una becera destra); per altra parte da uomini di sinistra, magari impegnati civilmente, che non disdegnerebbero una qualche forma di responsabilità di governo, ma non osano per una affermata e malposta coerenza con quanto detto in campagna elettorale; per altra gran parte, infine, costituita da simpatizzanti, arrabbiati, non collocabili politicamente, che in qualche modo attendono risposte al loro malessere e disagio sociale. Che fa il Capo in questo coacervo di anime del movimento?. Decide di non decidere. O meglio si sta al Parlamento, di discute, si vota, ma senza governare. Siano altri di altri partiti ad assumersi questa responsabilità. Mentre Lui se ne sta sulla riva del fiume aspettando di vedere passare i loro cadaveri. Calcolo cinico, ma efficace.

nino musumeci 03.04.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Sono inguaribilmente SORDI!!!! Se gli tocchiamo i soldi, sono finiti, adesso sono degli straccioni, senza soldi sarranno dei POVERI straccioni.
Aboliti i costi della politica, recuperati gli sprechi, avremo i soldi per ricostruire il paese.
No dobbiamo mollare....vi abbiamo votato per questo.....

luigi brunello 03.04.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Penso che giocare di rimessa con i media tradizionali sempre contro non paghi più. E' il momento di passare al contrattacco. Siamo dentro, convochiamo una bella conferenza stampa e diciamo ufficialmente al paese, al Capo dello Stato, agli italiani le cose che sono scritte in questo post. Non dobbiamo farci intrappolare nel ruolo di quelli del NO che non fanno proposte. Le nostre proposte su 1) legge elettorale 2) conflitto di interessi 3) anticorruzioni 4) tagli ai costi della politica possono mettere a tacere gli elettori in buona fede sia di M5S che del PD. Per gli altri dovremmo aggiungere 2 liste di nomi per il PdR e per il premier cui non saremmo contrari a priori. 20 + 20 nomi di persone fuori dai partiti, da Gino Strada a Zagrebelsky.
Lo so che sono le cose che abbiamo sempre detto, ma non le abbiamo dette nelle sedi giuste e nel momento giusto. Le potevamo presentare a Bersani in streaming, tutto il paese sarebbe stato costretto ad ammettere che M5S le proposte le fa, le comunica e ci mette la faccia sempre senza fare giochetti.

valerio l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tu lo sai: chi dice diamo la fiducia al pd-l o è ignorante o in mala fede; vai avanti. Ci vorrebbe un test per capire se gli aspiranti candidati abbiano compreso fino in fondo lo spirito del Movimento. Porci pdl pd-l e trolls! (ammazza quanti sò!!)

Giorgio O., R. San Giovanni Commentatore certificato 03.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grecia,Spagna,Portogallo e Italia sono nell’occhio del ciclone in quanto sono nazioni che devono obbligatoriamente riformarsi,con abbondanti dosi d'impoverimento di massa,distruggendo la socialità, riducendo all’osso la spesa pubblica,rischiavizzando un lavoro totalmente precarizzato,perché altrimenti saranno “rasi al suolo" ed esclusi dal sistema dell’economia globale.L’ultimo passaggio della crisi indotta con conseguente “salvataggio” ricattatorio,quello del dissesto delle banche cipriote,nonostante la sua specificità e i riflessi geopolitici che comporta (in termini di rapporti di forza fra Federazione Russa e occidente),rientra pienamente in questo ordine d’idee.Negli stessi paesi europei definiti virtuosi,dal punto di vista degenerato e genocida del nuovo capitalismo, aumentano le sacche d'impoverimento e precarietà,e moltissimi nuovi posti di lavoro nella germania euronazista, fiancheggiatrice delle élite finanziarie e aguzzina dell’Europa meridionale, corrispondono ad altrettanti “mini job” sottopagati e gli anziani con pensioni insufficienti si spediscono a vivere all’estero, in paesi più poveri, dove il loro reddito può ancora bastare per sostentarli. Anche nei paesi con i conti “in ordine” e il pil in crescita,culturalmente svuotati,privi d’identità e completamente piegati alle ragioni del capitale finanziario internazionalizzato,la sofferenza sociale comincia a farsi sentire. Se il neoliberismo ha messo in competizione per la sopravvivenza il nord con il sud del continente, è nel meridione dell’Europa che si concentra la crisi, e con essa si sperimentano tecniche di dominazione e di esproprio delle popolazioni, dai prestiti condizionati alla realizzazione di riforme antisociali ai prelievi forzosi sui depositi bancari. Basterebbe guardarsi attorno e capire che le parole di Beppe quando parlava di necessità di cambiare per evitare il collasso, con tutte le conseguenze che ciò comporterà, si stanno concretizzando e la risposta non è in un accordo con il pd.

Enrico R., La Spezia Commentatore certificato 03.04.13 14:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benchè il M5S fa bene a non dare la fiducia al PD e benchè sono sicuro che dando la fiducia al PD si perda solo tempo, penso che ad oggi il male minore sarebbe chiedere le dimissioni di Bersani e creare un governo assieme al PD scegliendo un premier fra il PD che sia "affidabile" per il M5S.
Napolitano non darà mai la possibilità al M5S di fare un governo e la scelta dei saggi ne è una prova lampante.
Questa mossa potrebbe salvare il M5S e far capire agli italiani chi è il PD.
Purtroppo nel mio mondo il M5S sta perdendo molti consensi e la mi sembra sempre più una lotta contro i mulini a vento per difendere il M5S. Ormai mi prendono per il culo apertamente e mi bollano come un fanatico.
Purtroppo la maggior parte degli italiani meritano la casta e si informano da TV e giornali e quindi non capiscono il nostro ragionamento.
Poi molti vedono le ingerenze di Grillo sul M5S come una vera dittatura e molti hanno paura del M5S come possibile nuova dittatura.
Forse Grillo come padre del movimento dovrebbe lasciare decidere e sbagliare ai suoi figli del M5S.
Se si continua per questa strada rischiamo la violenza o elezioni dove il M5S prenderebbe molti meno voti e quindi si rischia la rivoluzione armata sicura.
Purtroppo molti italioti danno la cola di ciò che accade al M5S e non ai responsabili al PD e al PDL.
Comunque continuerà a votare M5S e prendere gli insulti per difendervi

Matteo Pietri Commentatore certificato 03.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

NON e' vero che monti e bersani sono uguali.

monti e' un ...tardo al soldo dei banchieri, i quali sono la BCE, la quale e' la vera padrona dell'Europa, e la quale e' in mano alla Germania. Il loro obiettivo e' distruggere e succhiare il sangue alle altre nazioni europee per lasciare la Germania la sola grande potenza.

Siamo in piena terza guerra mondiale: la Germania contro tutti gli altri, copione gia' visto due volte nel secolo scorso, solo che stavolta lo stanno facendo risparmiando anche le cartucce: la spesa e' a carico degli stranieri che si suicidano o muoiono di stenti; tra poco moriranno anche negli scontri di piazza.

bersani e' un mediocre capo-brigata che si ritrova a dovere mantenere una marea di mangiapane a tradimento. Lui stesso appartiene alla categoria, ma forse e' tra i meno voraci. Cio' nonostante, per mantenere in piedi la baracca, una vera babele di incapaci, papponi, fanatici marxisti assieme a fanatici religiosi, fondamentalmente deve NON FARE NIENTE, perche' e' del tutto evidente che qualsiasi cosa faccia equivale a dare un calcio al vespaio, infatti sono anni che non fanno niente ed accettano tutto pur di mantenere il loro status-quo, il loro unico e vero interesse.

Beppe, dimmi perche' non approfitti dell'offerta suicida di bersani? Vai al governo e comincia a proporre a raffica proposte di legge e/o decreti anti-casta: al primo voto contrario del PD, togliamo la fiducia e stravinciamo le successive elezioni.

Perche' non lo fai?

Nicola da Mantova Commentatore certificato 03.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento


https://www.youtube.com/watch?v=7ZNjxuf44C0

ZARATHUSTRA 03.04.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Per problemi di connessione non ho frequentato il blog di Beppe per alcuni giorni, ma mi sembra che non sia passato nemmeno un minuto, se si rendono necessari riassunti contenenti spiegazioni già abbondantemente digerite.
Continuo a chiedermi: quanti hanno votato M5S pensando ad alleanze improponibili col PD, perché non hanno votato (per esempio)rivoluzione civile di Ingroia? O quanti hanno votato M5S vagheggiando un ritorno al fascismo, perché non hanno votato (per esempio) la destra di Storace?
Io ho votato un MoVimento i cui punti fermi avevo ben compreso e ai quali ho aderito. Non ho mai pensato di stravolgerli per annientarne la forza rivoluzionaria. Se avessi voluto vedere altre azioni vetero-politiche, avrei semplicemente votato altri schieramenti.

Antonio Bonini 03.04.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo! Bene! Si presentino le leggi sui rimborsi ai partiti! Sicuramente utile.... ma perchè Non parlare di Lavoro?
Perchè non chiedersi quali sono i problemi Prioritari?

Consiglio questo articolo: "Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?"

Lo trovate pubblicato su Lavoro Ergo Sum


Una voce Libera e fuori dai cori!

Mario Orbassano 03.04.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo segnale di "alto senso di responsabilità" che il Presidente Napilitano doveva ad alta voce chiedere a tutti i partiti e soprattutto a PD e PDL era la rinuncia al rimborso elettorale come ha fatto il M5S. Un altro Presidente avrebbe già dato l'incarico al M5S e chiesto al PD di "sostenerlo". Questo era ed è l'unico modo per dare un segnale di vero senso di responsabilità. Perchè non si riesce a fare un Governo a guida M5S sostenuto dal PD ? Perchè gli italiani invece di insultare il M5S non chiedono a PD di fare questo passo (in avanti)?

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 03.04.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche volte scrivo mi piace piu' leggere... ma una cosa ci tengo a dire visto ormai la rapida ascesa del movimento...forse e' successo troppo presto forse non siamo preparati adeguatamente..forse ci mancano i mezzi...ma una cosa l'habbiamo e la dobbiamo esercitare e' l'umilta' e il rispetto delle persone al dila' della loro storia politica destra sinistra centro il giudizio sulla persona deve prescindere dsal giudizio del suo operato politico sono due cose nette e distinti. E' vero il nostro modo di fare politica e del considerare la cosa pubblieca e' altro rispetto al passato ma e' pur vero che le nostre radici affondano in questa nostra italia e di essa noi siamo il frutto. Non veniamo dalla luna non siamo ne' meglio ne' peggio di tutti gli altri siamo o almeno cerchiamo di essere diversi.
L'unica cosa che ci fara' estinguere come movimento sara' la presunzione di essere migliori dei nostri fratelli e sorelle.
Un saluto a tutti Paolo.

PAOLO BRIZZI 03.04.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

aspettiamo vediamo ciò che sucede, anche se il mio voto non era per stare all'angolo ma per agire, adesso abbiamo un 30 per cento in un futuro prissimo forse non esisteremo più, comunque ci ho creduto e continuo a crederci spero di non sbagliarmi

giuseppe sanna 03.04.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Ottaviano Augusto evidentemente oltre a non avere un minimo Di intelligenza e lungimiranza politica, non ha un cazzo da fare visto che scrive scrive scrive! Beato lui io per sopravvivere faccio tre lavori sottopagati mi alzò alle 5 e vado a letto all'una. È sono incazzata con voi che speravo foste diversi ma siete solo ignoranti e facinorosi. Tutte le critiche ai politici le condivido è vi ho sostenuto. Ma la stupidità e l'ignoranza italiota che sento mi disarma: è populismo e demagogia. Ricordatevi che ci sono 3/4 del paese che non la pensano come voi e meritano rispetto. Soprattutto la politica è l'arte del compromesso per il bene collettivo. Non è questo casino senza costrutto. Io non odio nessuno. Ma non siete meglio di loro se invece di fare qualcosa per il paese vi comportate CONTRO QUALCUNO. quel qualcuno sono altri cittadini spesso più preparati di voi e che hanno tanti problemi di sopravvivenza e di ingiustizia. Perché siete entrati in parlamento? Potevate rimanere un movim extraparlamentare. Se siete li dentro è per lavorare per noi. Ma che pensate che rappresentando il 25 % potete governare da soli e rappresentare tutti gli italiani? Non sono tutti tifoserie senza cervello. Magari ci sono suggerimenti seri e intelligenti che andrebbero discussi e magari accolti drmocraticamente. Ma figurati non siete democratici manco voi vergognatevi

Loredana Middione 03.04.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. PER CHI è STATO UN AFFARE LA GLOBALIZZAZIONE TUOT COURT?

almagemme 03.04.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

premesso che sono d’accordo sulle responsabilità da attribuire a questa classe politica, anche se ne distinguerei i gradi in base alle possibilità oggettive (la Boldrini non è uguale a Gasparri o Dell’Utri),
vorrei capire e confrontarmi con voi sulla strategia per raggiungere l’obiettivo di cambiare questo Paese.
Se la priorità assoluta è il cambiamento radicale del sistema, a partire e attraverso quei venti punti non negoziabili e condividendo pienamente che il PD non si sarebbe mai sognato di fare politiche “di sinistra” per tutti i motivi che conosciamo bene e che, messo alle strette dal risultato elettorale, ci propone un programma di governo che “magari ci cascasse”...
Vi chiedo PERCHÉ NON VEDERE IL BLUFF?
Obbligarlo a fare tutto in 30, 60, 100 giorni con una fiducia (che non è vero sia in bianco, ma programmatica e revocabile in qualsiasi momento) o con un’uscita dall’aula (meno compromettente) e trovarci o ad avere subito una modifica reale delle cose o la totale disfatta del PD e il trionfo nostro alle prossime elezioni.
Perché proprio in quanto condivido il giudizio sui partiti tradizionali e il loro marciume elitario, sui media e la loro funzione di mantenimento di questo sistema... dico che vanno combattuti ma mai sottovaluti!!! Il rischio è che se stavolta, per varie concatenazioni, sono stati tutti colti di sorpresa dal risultato del Movimento, per il futuro non saranno rose e fiori e stiamo sicuri che useranno tutte le armi per evitare che salti tutto (lo stesso gioco di Bersani con tutto il carrozzone dei media che grida alla presa di responsabilità) sono già una prima mossa.
Ma ancora di più, VEDIAMOGLI IL BLUFF!!!
Ne faccio un discorso di strategia.
Rischiare per ottenere DA SOLI ma FORSE, ciò che otterremmo CON QUALCUN’ALTRO ma ADESSO (costretto dagli eventi o convinto veramente) lo trovo un’azzardo che in Italia, per la sua storia e per il potere di chi combattiamo, rischia di vanificare ogni sogno che stiamo accarezzando. COGLIAMO L’ATTIMO

Graziano Serafini (sgrazx), Roma Commentatore certificato 03.04.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe! Non farti invischiare da questi massoni che hanno portato alla rovina il nostro Paese! Il 90% di questi soggetti sono tutti riciclati (parlo dei cosiddetti "saggi") e chi ha avuto la sfortuna di conoscerli sicuramente non ne parlano bene.
Un abbraccio!

antonio adorisio, matera Commentatore certificato 03.04.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dispiaciuto, ma non concordo sul fatto che M5S stia facendo politica. Sostengo da tempo il movimento;vi ho votato, ma ho la sensazione di essere tenuto in ostaggio dall'immobilismo dimostrato fino ad ora.Se lo scopo é far saltare il banco, prima di tutto bisogna far saltare Berlusconi! Invece, con questo puritanesimo inconcludente, si sta garantendo a lui, alle sue aziende ed al PDL l'immunitá e l'impunitá perpetua. GRAZIE!! Non per questo vi ho votato. Valgo 1, ma se questa assurda pseudo-strategia continua, ci regalerete un mega - inciucio! Giá i primi SAGGI germogli stanno spuntando. Cosí fosse varró -1 e credo che con me tanti altri. ATTENZIONE, perché tanti POCHI fanno ASSAI!

Nullo Palmieri 03.04.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...si può fare un Governo senza una fiducia? E le Commissioni parlamentari possono funzionare se non c'è un Governo che insieme al Parlamento fa le leggi? Avrei un po' di confusione in testa. Chiaritemi la cosa, please!

almagemme 03.04.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

X Daniele B. quello che tu dici in parte e vero se il movimneto si attestava ad un 10-15% come prevedeva grillo,poteva fare solo e tranquillamente lo sputtanamento della casta, per poi riscuotere alla prossima tornata elettorale e magari chissà, avere la maggioranza dei voti il famoso 51%, ma siccome è andato ben oltre e forse è questo il male è diventando il secondo o primo, dipende dai punti di vista, partito italiano e terza forza politicia non credi che bisognava cambiare strategia. Perchè con l'immobilismo si tengono per le palle gli italiani non i partiti e i partiti tengono per le palle il movimento. Quindi a che gioco stiamo giocando. Ah già il risultato i Saggi, poi gli stregoni, faraoni, gli illuminati ed il cadavere in tanto puzza.Enzo

pippo p. Commentatore certificato 03.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER DANIELE DI PADOVA.

tu non hai bisogno di nascondere che qui sei un troll PDIOTA ...comunque

QUESTO CHE DICI TU

SUONA FORTISSIMO

NELLE ORECCHIE DEI 220 PEONES IN PIU

CHE AVETE AVUTO REGALATI DAL PORCELLUM

E CHE NON TORNERANNO PIU.
franco rosso

antonio l., palermo Commentatore certificato 03.04.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Bene, notizia di oggi, PDL favorevole ad appoggiare un governo Renzi....
PD e PDL vicini al solito inciucio per paura di perdere poltrone, privilegi e elezioni, sono oramai arrivati alla fine.... altro che rottamatore Renzi!!!
Forza Beppe, forza M5*!!! Tenete duro ragazzi!

silvio c. Commentatore certificato 03.04.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Lasciamo perdere trolls e stroncate simili, basta parlare con gli elettori
5 stelle per capire che il consenso sta crollando in una percentuale vicina
al 50%.
Poiché l'acume politico di Beppe non si discute, cominciò a pensare che la
sua strategia consista proprio nel riportare il movimento a dimensioni "normali", più facilmente gestibili.
.È triste ammetterò ma forse non eravamo pronti

Bruno V. 03.04.13 12:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

È dura scollarsi da quella poltrona...ma se continuiamo a rompergli i maroni e a far valere le nostre idee, la nostra coerenza e trasparenza, ce la faremo! Forza

Nicola Di Lisa 03.04.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamo perdere trolls e stroncate simili, basta parlare con gli elettori 5 stelle per capire che il consenso sta crollando in una percentuale vicina al 50%.
Poiché l'acume politico di Beppe non si discute, cominciò a pensare che la sua strategia consista proprio in questo

Bruno V. 03.04.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Una circolo per paese del m5s per pubblicare tutte le informazioni del movimento, scaturenti dal blog, evitando così la disinformazione giornalistica.

m.rigillo 03.04.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo grillo sono in accordo con te per il giusto modo di interpretare la politica e per dare il giusto significato all'impegno politico io sono un consigliere comunale tra i più votati nel mio piccolo centro e resto sempre della mia convinzione politica di centro destra ma la situazione del momento ci deve portare tutti a fare le tue stesse riflessioni ti ringrazio per avere il coraggio e la perseveranza di continuare.

Andrea gulizia 03.04.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

E' FINITA,ragazzi, ve lo stanno sussurrando all'orecchio 8MILIONI E MEZZO DI ITALIANI.Si vota. Apriremo il libro dei meriti e dei demeriti, della cose fatte(un'interrogazione parlamentare sui maro') e DELLE COSE NON FATTE (il programma a 5stelle).
Di voi ricorderemo:
la regola dell'ognuno vale uno;
la democrazia diretta;
l'interrogazione in streaming dell'alunno Bersani con relativa comunicazione di decisioni prese altrove(nella cucina di Beppe?), non in streaming ovviamente;
l'orsacchiottone Crimi che si vanta di aver tenuto sveglio Napolitano e si addormenta sugli scranni al Senato;
la simpatia esplosiva della cittadina Lombardi;
le continue rettifiche delle comunicazioni dei nostri dipendenti;
i commissari della comunicazione subito commissariati con un post;
i pranzi al sacco alla Buvette;
i viaggi in auto blu di chi è rimasto a piedi;
le consultazioni con Napolitano mentre i nostri dipendenti a 5stelle e Grillo erano in VACANZA anticipata x Pasqua;
la passeggiata in VAL DI SUSA a comunicare che la TAV si farà xché su questo punto non si fanno accordi;
la PROROGATIO di RIGOR MONTIS bombardato sino all'altro ieri con post al vetriolo;
IL PARLAMENTO COMMISSARIATO DAI SAGGI;
il memorabile post sulle PMI(come se foste al governo,come se foste in corsa per qualcosa);
la richiesta per il GOVERNO A 5stelle;
il SILENZIO SUI NOMI E SUL PROGRAMMA(silenzio deciso a maggiornaza,di Grillo e Casalleggio, evidentemente);
le ospitate dei grilli da Barbara D'URSO(a Ballaro' no,xò);
i nostri dipendenti persi nel labirinto della Camera che mandano messaggi d'aiuto su facebook;
l'apriscatole riposto in tasca ancora nuovo.
E' FINITA,ve lo stiamo sussurando all'orecchio ma non ci volete sentire.Come quegli ultimi vietcong persi nella foresta,vi siete irrimediabilmente PERSI nei meandri di un PARLAMENTO che volevate conquistare rimanendo alla finestra, con IL PROGRAMMA ancora in mano,come un bel libro intonso,mai letto,persi tra le Camere a CONTARE LE CARAMELLE...

Daniele ., Padova Commentatore certificato 03.04.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale nome avete proposto alla presidenza del consiglio ?
NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO

Giancarlo 03.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordissimo ma vorrei sottolineare per bene il punto seguente:

Il M5S pretende che le Commissioni parlamentari vengano immediatamente istituite e chi non le vuole per mantenere lo status quo esca allo scoperto.

Gettano fango sul M5* tacciandolo di irresponsabilità e immobilismo quando invece è tutto il contrario! Nel formare le Commissioni hanno i soliti problemi di spartizione delle poltrone. Proprio non ci riescono a pensare al Paese e mettere da parte tutto il resto e spero che per questo vengano puniti pesantemente!!

Luca P. Commentatore certificato 03.04.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore del M5S ex elettore del PD. Non sono iscritto al Movimento e non sono mai stato iscritto al alcun partito. Ieri sera, facendo zapping, ho seguito una intervista fatta da una tv locale ad un Senatore Cittadino. Dopo aver ascoltato attentamente le domande e le risposte mi è sorto un interrogativo sul criterio di scelta dei candidati. Personalmente non credo basti non essere pregiudicati o avere un titolo di studio o avere 100 elettori che lo votano, il candidato deve almeno conoscere le basi storiche e saper argomentare in una lingua comprensibile e con un senso logico di costruzione della frase. Non vorrei avere Eletti Cittadini che dicono "tic e tac" per intendere "diktat".

Corrado G., Latina Commentatore certificato 03.04.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Movimento5stelle, ricordo a tutti che con l'IRAP si paga il Servizio Sanitario Nazionale. abolirla significa o trovare altre risorse o PRIVATIZZARE la Sanità. Siete d'accordo???

alberto ferrari 03.04.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STATE ZITTI E LASCIATELI STARE O FATE IL GIOCO DE PARTITI! SE SIAMO QUI E' SOLO PER GRILLO LUI SA COSA FARE IL RESTO E'SOLO NOIA...............

SABATO AMORUSO, postiglione Commentatore certificato 03.04.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Cari Deputati e Senatori del movimento, fate una grossa cortasia alla maggioranza dei vostri elettori e non, mandate a fare in culo beppe dato che uno vale uno,dimettetivi dal movimento passate al gruppo misto e vediamo di fare qualcosa per l'Italia e per gli italiani. Tanto il programma che gli elettori hanno votato si può fare lo stesso anche passando al gruppo misto.Prendete per le palle Bersani gli date la fiducia solo se si approvano i punti principali del movimento pena la sfiducia al primo giochetto strano e vedrete che chi vi ha votato e non lo capirà benissimo. Allora qualcosa combinate, sennò, visto come sono andate le cose alle prossime elezioni chi non votava ritorna a non votare, quelli che votavano pd o pdl li ritornerranno a votare ed al movimento rimmarrando solo i voti dei centri sociali ecc.. A me personalmente sta storia dei saggi mi sta letteralmente sulle palle è soltanto una presa per il culo per tutti i cittadini. Inoltre mi sono rotto i coglioni di vedere Monti ancora al governo come presidente del consiglio. Io ho votato come gli altri 53 milioni di italiani per mandarlo a casa visto anche il risultato che ha ottenuto è la conferma. Datevi da fare, non si può vedere che uno scemo se la gode in piscina ed il paese deve subire la carestia. Gente qui rischiate di essere presi a calci anche dai vostri elettori, anzi sopratutto. A questo punto chi ha più cervello lo usi. Sicuramente questo post sarà censurato. Saluti Enzo

pippo p. Commentatore certificato 03.04.13 12:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo con tristezza che qui quelli che, come me, hanno votato M5S ma che non approvano la strategia adottata, vengono gentilmente (e nemmeno tanto) invitati a votare altro. Vedo con sconcerto che non interessa che Berlusconi sia in vantaggio nei sondaggi, tanto sono tutti uguali..!!

Vedo anche che qui vige il terrore del dissenso, migliaia di robocop che pensano con la mente di Grillo ripetendo la solita solfa del NO a tutto. Crimi dice una cosa sensata (forse meglio un governo Bersani ad un Monti) e subito viene ripreso come un adolescente cui non sono ancora scese le palle. Come se uno abbia bisogno del "tutor" per dire ciò che pensa... Non mi stupirei se qui molti ultras cominciassero a pensare che anche Crimi probabilmente è un troll.

Non so cosa Grillo abbia in mente ma, qualsiasi cosa sia, in questo momento non solo non sta funzionando ma, cosa peggiore, sta riconsegnando le chiavi del potere a Berlusconi.

Caro Beppe e amici duri e puri, Dio non voglia, ma se mai si verificasse una cosa del genere non potrete più dire "noi non c'eravamo" e, stavolta, farete anche voi parte di quelli che oggi criticate tanto, poichè sarà interamente vostra la responsabilità della riconsegna di questo paese nelle mani di Berlusconi.

Andrea - RM 03.04.13 12:23| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

vorrei ricordare a tutti che il pensiero di Beppe e del M5S con il relativo programma è stato benissimo illustrato e approfondito nelle piazze italiane davanti a migiaia di persone esperti e non esperti di Blog e PC.Pertanto le chiacchiere che in questi giorni stanno circolando sul Blog sono solo parole inutili.Mi meraviglio che negli ultimi giorni tantissimi vogliono dare consigli a Beppe come se la guerra politica fosse già iniziata.Ancora deve iniziare il bello!!!

nicola dilillo 03.04.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che mi ritengo un talebano del Movimento... ed io la penso così:

Se è vero come è vero che per costruire una casa forte e solida non la si può fare su fondamenta marce (non diamo la fiducia al PD perchè è marcio), è anche vero che se guardiamo le cose con la prospettiva che non passerà molto prima di riandare a votare io dico che se non facciamo un tentativo con questo cazzo di PD... (con un nominativo proposto da noi, con tempi certissimi e su 3 o 4 punti basilari, essenziali e condivisi), allora alla prossima tornata elettorale prendiamo se va bene il 15%.
Perchè? perchè il 33% degli elettori del M5S è ex PD deluso... e con questi elettori bisogna farci i conti... è normale... Perciò io direi di tentare come ho detto sopra.. in questo modo se il PD bleffa li mandiamo subito a fanculo ed almeno possiamo dire che ci abbiamo provato... se non lo facciamo, dobbiamo essere consapevoli che il Movimento perderà almeno il 33% dei votanti.

Quindi, meglio pochi, duri ed inflessibili oppure minimamente disponibili in casi estremi come questo??

Un cazzo di tentativo secondo me dobbiamo farlo o ci spaccheremo...

Patroclo F., Firenze Commentatore certificato 03.04.13 12:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mi dispiace, io sono un grillino della prima ora, ti ho votato con grande entusiasmo ma ora sono deluso da te, potevamo fare molto, purtroppo non faremo nulla. Non si può dire sempre no, attaccare tutto e tutti, abbiamo capito che il movimento 5 stelle nn è come gli altri partiti, le tue idee sono formidabili e siamo dentro al sistema, bisogna anche concedere qualcosa per ottenere risultati. Ti auguro tanta fortuna ma alle prossime elezioni io non ti voterò piu

Stefano sorato 03.04.13 12:07| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO:ci sarà un modo per liberare il m5s dall'oligarchia,dal governo di pochi, per dare potere ai cittadini elettori?dovremmo unirci nell'ammutinamento, non è possibile che siamo tanti e così impotenti!se non ci danno gli strumenti per dibattere ed esprimere una volontà prendiamoceli noi!che ne dite di airesis, non è già una piattaforma adeguata?

Emma S. Commentatore certificato 03.04.13 12:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

" ...... ma la scelta di portavoce per la Camera e per il Senato. Il loro compito sarà l'attuazione del Programma elettorale in stretta collaborazione attraverso la Rete con gli iscritti"
Indovinate di chi sono queste parole?

Stretta collaborazione 03.04.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C

ferdinando mammoliti, Reggio Calabria Commentatore certificato 03.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe mi sa che è ora di fare una Piazza!

Monica M. Commentatore certificato 03.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERE AL DIRETTORE
Problemi con Vodafone Station

di alessandralov

Telefono

Mi chiedo a quanti sia successo di avere accettato una delle offerte di Vodafone, che dal punto di vista economico si presentano davvero interessanti, ma che si rivelano, dopo pochi mesi, molto problematiche.
Mi spiego meglio: ho accettato un’offerta vodafone internet + casa + wifi a fine novembre 2009, sono ‘migrata’ dal 18/1/2010, la linea wifi non ha mai funzionato bene, ma dal 29/8 la mia linea fissa è totalmente muta e non mi è possibile né ricevere né inviare telefonate.
Ho telefonato più volte al 190, hanno attivato i loro controlli on-line, ma niente è cambiato, ho inviato un SMS al servizio guasti e da ultimo ho inviato un fax all’ufficio reclami in data 23/9, ma sono sempre nell’impossibilità di inviare e ricevere chiamate
Cosa fare in queste situazioni?
http://www.letterealdirettore.it/vodafone-station/

sergio r., cagliari Commentatore certificato 03.04.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


QUANDO IL SOLE SE NE E' ANDATO-E LA NOTTE SI FA SCURA-SENZA STELLE E SENZA LUNA-C'E' UNA GRANDE LUCE NEL CIEL-VIVA SANT' EUSEBIO-SALVATORE DELL'ANIMA MIA -VIVA SANT' EUSEBIO-SALVATORE DEL MIO CUOR-QUANDO INFURIA LA TEMPESTA-ED IL TUONO FA PAURA-IN CAMPAGNA O FRA LE MURA-SANT' EUSEBIO E' QUI CON ME-SANT' EUSEBIO PROTETTORE-TU SEI IL MIO PIU' GRANDE AMORE-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-PROTETTORE DEL MIO CUOR-QUANDO PIOVE E TIRA VENTO-O TI BRUCIA IL SOLLEONE-TU DALL'ALTO DEL CONVENTO-TIENI APERTO L' OMBRELLONE-VIVA SANT' EUSEBIO-SEI L'OMBRELLO DELL'ANIMA MIA-VIVA SANT' EUSEBIO-SEI L'OMBRELLO DEL MIO CUOR-QUANDO LA CAMPAGNA E' ASCIUTTA-E IL RACCOLTO SI E' SECCATO-TU DALL'ALTO DEL CREATO-PIANGI E L'ACQUA VIENE GIU'-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-CONTADINO DELL'ANIMA MIA-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-CONTADINO DEL MIO CUOR-QUANDO UN DI' VERRA' IL MOMENTO-CHE DOVRO' VENIR DA TE-FAMMI ENTRARE NEL TUO CONVENTO-PER RESTARE VICINO A TE
-VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DELL'ANIMA MIA -VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DEL MIO CUOR-QUANDO IL GIORNO DEL GIUDIZIO-IO SARO' DI FRONTE A TE-TE DIMENTICA IL MIO VIZIO-E PERDONA IL TUO LACCHE'-SANT' EUSEBIO GIUSTIZIERE-IO MI AFFIDO SOLO A TE-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-IO MI AFFIDO SOLO A TE-QUANDO UN DI' VERRA' IL MOMENTO-CHE DOVRO' VENIR DA TE-FAMMI ENTRARE NEL TUO CONVENTO-PER RESTARE VICINO A TE-VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DELL'ANIMA MIA-VIVA SANT' EUSEBIO-PROPRIETARIO DEL MIO CUOR-QUANDO IL GIORNO DEL GIUDIZIO-IO SARO' DI FRONTE A TE-TE DIMENTICA IL MIO VIZIO-E PERDONA IL TUO LACCHE'-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-IO MI AFFIDO SOLO A TE-VIVA VIVA SANT' EUSEBIO-IO MI AFFIDO SOLO A TE.

per approfondimenti:

http://www.youtube.com/watch?v=kpqRffL6YsE

ZARATHUSTRA 03.04.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

aaa

silvio c. Commentatore certificato 03.04.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione s(C)emi-ironiche...di un mese di lettura del blog..sulla " politica del Dirigibile !..
INTERCETTAZIONI del 26/2/13: Annuncio della Vittoria
>Col.Crimi: Comandante Grillo, la guerra è finita,
il nemico è scappato, è vinto, è battuto,
dentro il parlamento non c’è più nessuno! Tutti arresi,tutti nostri prigionieri. Abbiamo vinto.
>Com:te Grillo: Bravi Crimi e Lombardi!Venite subito al comando, per essere osannati sul palco dalle masse rivoluzionarie vittoriose.
>Col.Crimi : Comandante mi dispiace...non possiamo.. i prigionieri non ci danno il permesso di venire..:-(
>>>Sintesi : il PD ha vinto , ma ha perso. Il PDL ha perso, ma ha vinto. M5S ha vinto, ma non ha NESSUNO per ritirare il trofeo!

>Stiglitz e vari economisti che avevi citati..
hanno smentito.
Sintesi: Attento a copiare bene,Beppe !
>Fondi di M5S per PMI: con quali criteri? O clientelismo ?
Sintesi: Sono a fondo perduto o devono rientrare?

>Evasione fiscale: Tutto tace! Non e' solo un cancro dell'economia e del libero mercato, ma il cancro che uccide l'etica...il senso della Stato, che siamo noi cittadini. Chi ha chiesto condoni o evade..ha trombato altri cittadini.
Sintesi: La dichiarazione dei redditti dei dipendenti o condoni,come per gli autonomi. Par-conditio di evasione.!!! Cosi 120 mld raddoppiano...240 mld !!

>9 mld di finanziamenti europei non utilizzati!
Sintesi: Un alta percentuale dei bilanci non compatibili con il Basilea 2 o 3 ! Un criterio che applicherete nel selzionare le richieste di credito?

>Sintesi del mese di lettura del blog: La presenza e il ruolo di Grillo diventa asfisciante! Grillo ha detto...Grillo ha fatto...Grillo ha pensato,..come le Yes-Lady di Berlusconi in TV .Avete UNA TESTA...usatela... e
Esprimete le vs opinioni!! azz

SE NON ORA ...QUANDO ????
Grillo ..lascia che vivano il loro sogno...
SUGGERISCI..MA NON COMANDARE!!La NS generazione ne ha già fatte troppe..di cazzate!!Ne intravedo..
un'altra !


Alberto s., riccione Commentatore certificato 03.04.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE:dalle Stelle alle stalle è un attimo!!!

Marco Marchi 03.04.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Trasformare i SUDDITI ITALIOTI in CITTADINI ITALIANI dove ognuno vale uno (proprietario della propria identità) è un compito che solo il M5S stà portando avanti, tantissimi giovani lo hanno capito e informandosi e attivandosi stanno già portando avanti la ns. RIVOLUZIONE CULTURALE.
COERENZA, ONESTA', CULTURA DELLA VERA DEMOCRAZIA, MERITOCRAZIA, SOLIDARIETA' sono tra i primi valori della ns. rivoluzione a 5 stelle
Certo è che ancora adesso siamo rappresentati dai BUNGA BUNGA del PDL e gli SMACCHIAGIAGUARI METAFORICI del PD. Causa del suo mal pianga se stesso.

Per 20 anni i BIMBIMINCHIA della politica hanno usato il massimo della loro INCAPACITA' per distruggere l’economia e l’immagine dell’italiota nel mondo,
In questo momento, anche se dimissionario c'è ancora il governo Monti, quindi PD S.p.A. e PDL S.p.A. I BIMBIMINCHIA se veramente volessero responsabilmente fare le leggi urgenti che salvano l'ITALIOTA, il M5S le voterebbe. Ma Berlusconi Monti Bersani e S. Renzino da Firenze (lo sparamiracoli) sono già in campagna elettorale, e buttano assieme alla banda dei media spargifango, tanto fango su tutti i 5 stelle
I 5 stelle hanno proposto 20 punti, ma i gemelli siamesi non appoggiano nessuno dei punti, pensano solo alla campagna elettorale o all'elezione del presidente della repubblica che per il PDL deve essere berlusconi, S. Renzino da Firenze "lo spara miracoli" stà già girando negli stanzini della de filippi a promettere ai giovani 5 stelle la futura partecipazione al GRANDE FRATELLO

Gegè.-.- milano 03.04.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

UOMO, OMINICCHIO E QUAQUARAQUA ...
1) IO (Beppe) sono Uno e Trino ... e sto panza al sole mentre l'Italia Sprofonda
2) Tutti gli altri sono protesi ..... (povero) Crimi compreso ...
3) La Lombardi (furba) ha già capito tutto ... allineata e corretta!
Ora tocca agli elettori M5S decidere chi è l'UOMO, chi l'OMINICCHIO, e chi il QUAQUARAQUA'.

Facile, no?

PoveriNoi!
ProtagoraDenied

Felice M., M. Avellino Commentatore certificato 03.04.13 11:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NON METTIAMO LE MELE SANE CON LE MELE MARCE.......20 ANNI DI MARCIUME......PENSIAMOCI

roberto g., treviso Commentatore certificato 03.04.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

CRIMI , DICHIARA DI MENO , E LAVORA PER LA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA.
RICORDATI CHE BERSANI E' UGUALE A MONTI E PEGGIO DEL GIAGUARO DI ARCORE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe grazie di esistere!!

Gasolio 03.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

VINCENZO Q DI BOLOGNA E' UN LECCACULO DI BERSANI E PRODI.......E' COME QUELLO CHE VENDEVA GLI EBREI ALLA GHESTAPO.
A FINE GUERRA LO PROCESSEREMO PER CRIMINI DI GUERRA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la tigre della malora 10 ora fa

Bene, dopo aver appurato che i 5mila €/ms lordi per Messora, provengono da soldi pubblici, ho una proposta per risparmiarli.

M5S acquista un paio di domini (poche decine di € annui) uno per la Camera e un altro per il Senato e, a cura dei cittadini eletti, vi si creano dei siti aggiornati quotidianamente nei quali vengono riportati dichiarazioni, DDL proposti (con spiegazioni per i non addetti) ecc. con relativi link a video e testi, cosicché chiunque possa vedere/controllare/informarsi/commentare/ecc. la loro attività, nel nome della tanto decantata trasparenza e contro lo spreco di denaro pubblico. Non mi pare né un costo né un 'lavoro' proibitivo, altro che buttar via denaro per stipendiare chi dovrebbe mantenersi lavorando, non alle spalle dei contribuenti.

sergio r., cagliari Commentatore certificato 03.04.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

CIVATI, SEI PEGGIO DI D'ALEMA, FALSO COME LUI MA MOLTO MENO CAPACE DI TESSERE LA RETE DEL RAGNO .
AVEVA RAGIONE RENZI: SEI UN OPPORTUNISTA POLITICO DI SECONDO ORDINE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Appello ai deputati del M5s

Cari deputati voi dite che la coerenza vi impone di non allearvi con nessuno, bene.

La stessa coerenza vi impone però anche diricordarvi sempre di essere nientaltro che nostri rappresentanti: "nostri dipendenti".

Questo significa che più che il vertice del M5s dovreste ascoltare la base, coloro che vi hanno votato e che voi dovreste rappresentare al meglio.

Non siete in parlamento in 200 (o quanti siete) per far numero e per pensare con sole 2 teste.

Se proprio non volete pensare con la vostra testa pensate almeno con la testa dei vostri elettori.

Con il vostro assurdo isolamento, non state facendo nulla di positivo per l'Italia, state solo favorendo Berlusconi.
Prima lo capite e meglio sarà per tutti.

Vi assicuro che fra quelli che conosco, e che vi hanno votato, nessuno condivide questa posizione politica.
Posso dire perciò che state tradendo la volontà di gran parte, se non tutti, coloro che vi hanno votato.


Maurizio Silvestrini

maurizio s., Marotta Commentatore certificato 03.04.13 11:11| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più sconcertato..ma come si fa a lasciare certi commenti?? Gente che se la prende con Grillo ed il M5S perchè non stanno facendo nulla..con slogan del tipo "basta chiacchiere,ora ci vogliono i fatti"..ma dico, vi rendete almeno conto della situazione e del contesto in cui ci troviamo? O sparate merda dalle vostre bocche solo perché vi diverte?? Grillo ed il suo movimento stanno facendo ESATTAMENTE quello per cui sono stati votati. Lo so che per molti di voi la parola COERENZA non ha molto significato, ma c'è chi per fortuna non lo ha dimenticato!!! I problemi del paese non si risolvono inciuciando con coloro che sono RESPONSABILI della situazione attuale! Per cui, cortesemente, smettetela di rompere le palle e pensate a far lavorare in maniera un po' più dignitosa il vostro cervellino (ammesso che sia possibile ovvio..magari è già al massimo e più di così non va!)
NESSUN COMPROMESSO e avanti per la nostra strada!!! GRANDE BEPPE!

Daniele B. Commentatore certificato 03.04.13 11:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI SI ALLEA CON IL PD E GARGAMELLA DIVENTA COME LORO: PORCI SCHIFOSI, PARASITI ED INCAPACI, CIALTRONI ED INCONSISTENTI.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo è un rischio? Certo che lo è! Ma TUTTI gli altri sono una certezza: la certezza di finire con il cappio al collo di un'Europa dele Banche.
Certo occorre dire una cosa : NESSUNO dei provvedimenti popolari e socali annunciati dai partiti (grillini compresi) sarà mai posibile senza la riconquista della sovranità monetaria. E' un argomento che Grillo ha lasciato cadere da parecchio tempo, ma con il quale sarà costretto a confrontarsi. Altrimenti sarà tutta aria fritta.

claudio zanasi, Castel Maggiore (BO) Commentatore certificato 03.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, cerco di capire quale è il "M5S pensiero".
Crimi, presidente del Gruppo al Senato dice una cosa, e Crimi è in Parlamento quindi esprime il sentimento dei "cittadini" eletti.
Grillo, che non è in Parlamento, ma va a parlare con il Presidente della Repubblica, rettifica Crimi e parla a nome del Movimento.
Messora, che non è in Parlamento ma è stato chiamato per coordinare la comunicazione, e fino a qualche giorno fa era in silenzio stampa, invece che coordinare la comunicazione, salta il coordinamento (presumo fra Grillo ed i "cittadini eletti") e parla lui, esprimendo il pensiero di chi?
Ma la cosa più tragica è che tutti parlano alla "Grillo maniera" senza averne nè la capacità, sia scenica che di mestiere.
Ma insomma a chi devo credere?

sergio r., cagliari Commentatore certificato 03.04.13 11:00| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Sto ascoltando la deputata del PDL Biancofiore che loda apertamente la coerenza del M5s per la mancata alleanza col PD.

E' un copione già visto.

Qualche anno fa infatti esponenti del PDL lodavano la coerenza di Bertinotti, e sappiamo anche perchè lo facevano.

Bertinotti faceva cadere Prodi e vincere Berlusconi.

La storia si ripete.
Chi credeva che i voti dati al M5s sarebbero serviti anche per liberarsi di Berlusconi si è sbagliato di grosso.

Mi dispiace solo di una cosa: Bertinotti non mi ha mai fregato perchè non l'ho mai votato.
Il M5s invece è riuscito a fregarmi e ci sono cascato: l'ho votato, ma per la prima e l'ultima volta.

Maurizio Silvestrini

maurizio s., Marotta Commentatore certificato 03.04.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERSANI VUOLE METTERE AL QUIRINALE IL SUO COMPARE PRODI
DOPO IL SENATO, LA CAMERA ANCHE IL QUIRINALE.
QUESTI PIDDINI SONO COME POL POT.......UNA MINORANZA CHE VUOLE TUTTO, TIPICO DEI COMUNISTI CAMBOGIANI.
POI CHIEDERA' A PRODI UN NUOVO INCARICO , ANDRA' ALLE CAMERE E CERCHERA' DI SPEZZARE I 5 STELLE.
NON SOLO SONO PORCI MA ANCHE SCHIFOSI QUESTI PIDDINI FASCIO-COMUNISTI....QUASI PEGGIO DEL GIAGUARO DI ARCORE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo le cose sono più difficili di quello che si aspettava. Siate coerenti e sempre sceglierela cosa migliore per il paese.
Napolitano ormai tira a campare con questa scelta dei consiglieri. Perchè non ha dato un incarico al M5S visto che altri avevano fallito? Cercate di fare uscire le vostre idee e proposte perchè le persone pensano che vi state arroccando solo su slogan.
Attenzione che siete nella tana dei lupi e faranno qualsiasi cosa per mettervi in cattiva luce. Buona fortuna.

giorgio F., Milano Commentatore certificato 03.04.13 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Benissimo ha fatto Grillo a non cedere alle lusinghe dei partiti.Se è valido il discorso della fiducia, allora lo è per tutti: quindi perchè non votarla ad un governo 5S? Quanto poi al "tanto peggio tanto meglio" è un argomento risibile. Grillo si è detto favorevole ad approvare provvedimenti sui quali sia d'accordo. Perchè ilPD non li propone in parlamento? Perchè vogliono la fiducia in bianco? Il movimento verrebbe così imbrigliato nella ragnatela della politica e avrebbe solo da perderci. E con esso, l'unica speranza di salvare questo disgraziato Paese,

claudio zanasi, Castel Maggiore (BO) Commentatore certificato 03.04.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Spero tanto di non avere buttato via il mio voto al movimento 5 stelle: a suo tempo Bertinotti affossò Prodi spianando la strada al ritorno di Berlusconi, noi abbiamo quasi affossato Bersani rischiando lo stesso risultato. E non ditemi che Bersani, Monti, Berlusconi sono equivalenti: è una bugia per giustificare la mancanza di chiarezza nelle scelte, anzi la mancanza di scelte che non siano autoreferenziali. Adesso per il presidente della repubblica abbiamo una possibilità di giocarcela meglio: è l'ultima chiamata per dimostrare che il movimento è in grado di ottenere il cambiamento. Proporre solo nomi con poca probabilità di avere convergenze da parte del PD serve solo a sentirci puri ma poi sono 7 ANNI con un impresentabile.Pensiamoci bene. E, per favore, ciascuno dica la sua in autonomia e alla luce del sole, anche i cittadini eletti, senza minacce o smentite da parte del capo che non ci dovrebbe essere. In questo fino adesso è stato quasi più libero e trasparente il PD.

lucio D. Commentatore certificato 03.04.13 10:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Muovete quelle chiappe, datevi da fare:il tempo degli slogan è finito !
E se pensate che i cittadini alle prossime elezioni vi premino per l'immobilismo oltre il 25%, siete dei FOLLI!

rosanna u., benevento Commentatore certificato 03.04.13 10:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete mai capitati nella piazza Saxa Rubra? (più conosciuta come p.zza Prima Porta. Una delle piazze che meglio rappresenta il degrado e l'abbandono a cui sono costretti i cittadini. Però guarda caso su quella p.zza ogni giorno sosta un'autovettura e un paio di dipedenti TPL a cui viene delegato il compito assai importante secondo il Comune di Roma di controllare che le autovetture non sostino sulla parte destra affinchè non intralcino la sosta di bus e pullman. Considerato che il diritto al lavoro e sacrosanto e che senz'altro è vero che in quella zona si creano spesso ingorghi, mi chiedo se è proprio necessario ricorrere ad un servizio esterno e se gli agenti di polizia municipale sono tutti così impegnati da non poter svolgere questo compito. Ma non potremmo riccorere ad imprese subappaltatrici per tutelare la sicurezza dl cittadino? Abito in quella zona è vi confido che non è affatto rassicurante viverci, quando ad ogni ora del giorno vedi circolare loschi individui che prcorrono le vie della zona osservando gli immobili e muniti di zaini forse contenenti gli attrezzi del loro unico mestiere quello del ladro. Ma questo non interessa il nostro Sindaco che ovviamente, nè si ritrova sotto casa la feccia che invece continua a gravitare nelle nostre periferie, nè paga i danni di tanta noncuranza.
Posso solo confidare in voi per un amministrazione più onesta e attenta alla sicurezza del cittadino, che mantiene questo decadente Comune,con sempre maggiori sacrifici.
Grazie a tutti voi (e noi) intenti nel cambiare questo schifo di Italia.

natacha z., roma Commentatore certificato 03.04.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

IN CAMPAGNA ELETTORALE ABBIAMO DETTO: TUTTI A CASA, COMPRESO IL PD.
SU QUESTA LINEA 8 MILIONI DI PERSONE CI HANNO VOATTO.
ORA I PIDDINI, INCOERENTI E INCAPCI DA SEMPRE, COSA VOGLIONO DA NOI?
LO VOLETE CAPIRE CHE PER NOI SIETE UGUALI AL GIAGUARO DI ARCORE.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io volevo dire a Beppe se ha sentito quello che dice il sindaco di Bari Emiliano, io lo trovo molto sincero e giusto e poi lui non è sicuramente responsabile dei casini che hanno fatto gli altri

Lucio Pampagnin 03.04.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dobbiamo farci infinocchiare dalla vecchia politica, Il M5S non ha tradito i propri elettori, ha fatto quanto promesso in campagna elettorale(nessuna alleanza). Stanno facendo quanto immaginavo per screditarci e renderci responsabili di cio che non siamo. Se davvero volessero l'alleanza inizierebbero dall'annullare il finanziamento ai partiti poi ai giornali poi stipendi parlamentari. A casa!

ferdinando mammoliti, polistena (RC) Commentatore certificato 03.04.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi pare evidente che il movimento è diviso in due blocchi e questo rispecchia le tendenze da sempre esistenti nella società Italiana. il M5S ci ha regalato una verginità politica e un sogno nuovo che hanno permesso di proiettarci tutti insieme in un futuro condiviso. tra queste due tendenze che ora sono più evidenti, una metà di noi (semplifico) avrebbe voluto un accordo per via del grande potere di contrattazione che questo ci avrebbe dato nel far valere il nostro programma. un’ altra metà al contrario è ferma sul non volere alcun accordo, così come sancito dal regolamento. potendo votare, l’una o l’altra parte avrebbe prevalso. in assenza di questo strumento di democrazia diretta , che è stato molto importante nel farci decidere la adesione al M5S, hanno deciso i capi in base al programma prescritto. certo essi hanno la nostra fiducia, che gli è dovuta sopratutto per il grande patrimonio di credibilità accumulato. ma ciò non toglie che può essere stato un errore. perdere un’occasione così grande di avere risposta immediata alle nostre istanze. privarci di qualcosa che forse poteva migliorarci la vita subito.mentre aspettare una più larga maggioranza, sostituire la democrazia oligarchica con quella partecipata, allo stato delle cose pare utopistico. sinora le risposte a troppi di noi non sono bastate e anch’io ho sognato il cavallo di troia. quindi ora la situazione sembra ribaltata a nostro sfavore e non solo per il ritorno (speriamo momentaneo) della vecchia politica al gran completo; ma sopratutto per la delusione che tutto questo ha provocato. ecco io vorrei dire a tutti questi amici, ai tanti autori di post pieni di passione e sensibilità che ho letto, di non allontanarsi. essi sono preziosi. il movimento è di tutti noi, di tutti quelli che ci sono dentro. è un valore al di là delle persone, ha respiro mondiale e sarà esempio per altri paesi. dobbiamo continuare a sostenerlo ed esso sarà come noi saremo e come noi decideremo quando ci sarà possibile.

Sandro ., Roma Commentatore certificato 03.04.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"TSUNAMI IN PLACE"
ci vorrebbe uno "tsunami in place" da organizzare una volta al mese nelle principali piazze italiane

altrochè i sondaggi farlocchi di ballarò

altrochè alle prossime elezioni non prendete nemmeno il 10 per cento


altrochè le interviste nei soliti talk show di partito ai sedicenti elettori m5s (attendibili quanto un sondaggio di pagnoncelli),in cui questi vengono pilotati nel dire non voterò piu 5 stelle per via di questo immobilismo


altrochè i commenti dei trolls sul blog che chiedono l'inciucio con gargamella


altrochè non si possono abolire i finanziamenti ai partiti altrimenti la politica diventa solo per i ricchi


altrochè la responsabilità è di grillo che tiene congelati 8 milioni di voti


altrochè l'autista di grillo in costarica ha 13 società offshore


altrochè grillo se la ride in piscina mentre l'italia muore

altrochè tutti i giornalisti prezzolati fanno a gara per buttare merda sul m5s mentre corteggiano i loro vecchi cari padroni i quali permettono loro di vivacchiare con i finanziamenti ai giornali pagati coi soldi dei cittadini


altrochè paolo becchi è un ubriaco....salvo poi strizzare l'occhio alla famosa prorogatio nientepopodimeno che dal ...udite udite lo stesso capo della repubblica napolitano


altrochè prendere in giro grillo che dice ...invece di fare ua legge elettorale basta abrogare quella esistente ritornando alla precedente....ma poi caldeggiata da uno dei maggiori costituzionalisti come ainis


altrochè altrochè........altrochè si potrebbe continuare all'infinito

a noi basta solo ritrovarci in piazza giusto per fare vedere quanti siamo davvero quelli che continuano a credere al cambiamento


ALTROCHè SE ANDATE IN PIAZZA LA GENTE VI PRENDERà A CALCI....


VEDREMO.....è UN RISCHIO CHE VOGLIAMO CORRERE

"TSUNAMI IN PLACE"

"TSUNAMI IN PLACE"

"TSUNAMI IN PLACE"

"TSUNAMI IN PLACE"

"TSUNAMI IN PLACE"

emiliano u., catania Commentatore certificato 03.04.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Cosa stanno facendo i nostri parlamentari del M5s?

Per il momento non stanno facendo un bel niente. La coerenza gli impone di non allearsi con nessuno.
Quando avranno il 51% dei consensi governeranno da soli.

Il M5s costringerà di fatto il PD ed il PD-L ad allearsi.
Si farà così un governo da schifo che permetterà al M5s di avere il 51% dei voti alle prossime elezioni.

Questa strategia è perfetta, certo nel frattempo l'Iitalia sta affondando ma chissenefrega?
Qualche sacrificio per veder realizzati i sogni di Grillo e Casaleggio bisognerà pur farlo, o no?

Maurizio Silvestrini

maurizio s., Marotta Commentatore certificato 03.04.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

FAUSTO BERTINOTTI CHIEDE ALLE FORZE DI CENTROSINISTRA DI APPOGGIARE UN GOVERNO A 5 STELLE CON PREMIER E MINISTRI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

LO DICA ANCHE BERSANI E LO FACCIAMO......MA SENZA BINDI, FINOCCHIARO, D'ALEMA, CIVATI, MARINO, FASSINO, FRANCESCHINI, VENDOLA, MIGLIORE ETC ETC INSOMMA SENZA I PARASSITI POLITICI.

ADESSO TOCCA A LORO, NOI SIAMO CHIARI, GOVERNO 5 STELLE. PUNTO.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Ha firmato il legittimo impedimento.
Ha firmato il Lodo Alfano.
Ha firmato la legge salva-liste del Pdl (Regionali Lazio).
Ha firmato la finanziaria che raddoppiava l’Iva a Sky.
Ha firmato lo scudo fiscale.
Ha firmato le norme razziali e anti-rom di Maroni.
Ha permesso a B., nel 2010 (durante la prima crisi), di ricompattare la maggioranza attraverso la compravendita di parlamentari.
Ha impedito il ritorno al voto nel 2011.
Ha nominato un presidente del Consiglio imposto dall'Europa, avvallando tutte le sue contro-riforme sociali.
Ha prorogato il mandato di un presidente del Consiglio mai eletto.
Ha azzerato l'esito delle elezioni.
Ha affidato il Paese a 10 «saggi», nominando (in barba alla democrazia) personaggi come Violante, Quagliariello e il ciellino Mauro.
QUANDO VIENE MESSO IN STATO DI ACCUSA ?
Ieri l'altro Grillo ammanta di autorevolezza Morpheus col seguente comunicato:"Il presidente Napolitano ha confermato ieri le nostre posizioni su Parlamento e Governo. In sostanza ha affermato che un governo (mai sfiduciato...) è in carica, sebbene limitato agli affari correnti, e sta operando in collaborazione con il Parlamento, anzi solo previo consenso del Parlamento. " Governo vecchio con parlamento nuovo. Che assurdità !Ma la Costituzione che fine ha fatto Grillo ? Perchè i tuoi non mettono in stato d'accusa Napolitano?
Adesso,dopo aver difeso Napolitano e sostenuto che il governo monti non stato mai sfiduciato, Grillo sostiene che:"Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta." ???!!!

rosanna u., benevento Commentatore certificato 03.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno una volta ci si limitava a essere solamente tecnici della nazionale italiana di calcio..adesso invece tutti politici, “futurisici”, esperti nel dire che per il bene del paese bisogna dare la fiducia al PD. Ma dove sieste stati in questi ultimi 20 anni mentre “i politici professionisti” a colpi di scandali indebitavano l'Italia e si svendevano ciò che avevamo di più eccelente? Ma da che parte state? Cosa ci guadagnate a continuare ad infangare il M5S?

Ignazio G., Chiusa Sclafani Commentatore certificato 03.04.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

per beppe e m5s chi e' adesso presidente non fa' testo concentrazione su presidente della repubblica e poche leggi tra cui riforma elettorale e poi via di nuovo alle urne.......sara' l'armageddon ahahah

paolo c 03.04.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, in campagna elettorale diceva "A CASA TUTTI !"ed è stato votato per questo, non diceva " A CASA TUTTI tranne IL PD con cui si potrebbe fare un governo insieme, non so se è chiaro il concetto.

Luchino. B 03.04.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se fate l'accordo con il PD salverete le indennità di quattro ragazzetti che hanno fatto le umane e non cose per farsi votare ed essere candidati con il M5S.... alle prossime elezioni sarete spazzati via .... resistere resistere resistere ed andare al voto al più presto per poter distruggere intanto il PD e poi si vedrà.... rinnovate e alzate il livello dei vostri rappresentanti ed evitate i sinistri non emersi nel PD.... la migliore resta la Camerata Roberta Lombardi!

raimondo lazzano 03.04.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

PONTIFEX MAXIMUS, FINALMENTE ABBIAMO DUE PAPI IN ITALIA, CE LI MERITIAMO!

ZARATHUSTRA 03.04.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la mia bozza di LEGGE ANTICORRUZIONE

1 - ABROGAZIONE IMMEDIATA DI TUTTE LE LEGGI AD-PERSONAM
- Fine della prescrizione con il rinvio a giudizio
- Legge (vera) sul falso in bilancio.
- Abolizione del divieto di intercettabilità dei parlamentari , al pari di tutti i normali cittadini, (su richiesta dell'AG) e dell'obbligo di chiedere autorizzazione al Parlamento
- Introduzione del reato di «traffico d’influenza» e di autoriciclaggio
- Ripristino della versione precedente (15 anni fa? ) del reato di falsa testimonianza,
- Introduzione del reato di ostruzione di giustizia, con pene e severità anglosassoni.
- Revisione/razionalizzazione delle Procure potenziamento dellle stesse con i soldi risparmiati
- Ampliamento del reato di concorso esterno ad associazione mafiosa.
-- Reintroduzione dell'ABUSO D'UFFICIO nella parte abolita nel 1998. L'assunzione di un parente, ad esempio non è più motivo sufficiente per potere indagare se il concorso è stato svolto REGOLARMENTE, ma deve esserci per forza lo scambio di denaro. (ma se uno assume un parente nella pp.aa. è palese che ci sia un vantaggio !)

2 - ACCORCIAMENTO DELLA DURATA DEI PROCESSI

- 2 GRADI DI GIUDIZIO sono più che sufficienti come nel resto d'Europa
- Introduzione del reato di ostruzione di giustizia, con pene e severità anglosassoni.
- Posta elettronica certificata OBBLIGATORIA per le procedure di notifica: per evitare le infinite possibilità attuali di schivarla.

3 - LA LOTTA ALLE MAFIE DEVE ESSERE CONVENIENTE E INCENTIVATA
- Accorciamento dei tempi burocratici tra il sequestro e l'effettiva confisca dei patrimoni ai boss mafiosi.
- Passato un certo lasso di tempo, messa all'asta dei beni (eccetto Sicilia, Calabria e Campania)

4- RIFORMA RADICALE DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA, oggi di nomina politica

Ennio Doris 03.04.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

BALLARO' E' UNA FOGNA, ESPELLE SOLO MERDA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre alle parole aspettiamo proposte di legge depositate in Parlamento e poi vediamo chi le vota e chi non le vota. Basta confusione spacciata per coerenza! Grillo per adesso hai urlato e detto no a tutto e tutti. Le leggi non si approvano nel blog!! Fai lavorare i parlamentari!

Simone T., Prato Commentatore certificato 03.04.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

bersani ed il pd sono il male assoluto.
non solo hanno fatto fallire il paese ma sono complici del loro compagno di merenda, il giaguaro di arcore

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale nome avete proposto alla presidenza del consiglio ?
NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO NESSUNO

Giancarlo 03.04.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Serve urgente proposta in Parlamento visto che può legiferare contro l'evasione fiscale e qui dico quella dei vitalizi su cui non si pagano tasse, non concorrono a fare reddito e chi ha un vitalizio prende per intero anche le altre pensioni, questo da subito e che si recuperino almeno quelli dela dichiarazione dei redditi che si va a pagare a breve, le cdasse dello Stato hanno bisogno già da prima, se non viene accordato fate i nomi e cognoi di chi non vuole, grazie

Pierangela Culicetto, Cairo Montenotte Commentatore certificato 03.04.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe non mollare, nessuna fiducia a sti pazzi che ci hanno e continuano a mmassacrarci

Giuseppe sanfilippo 03.04.13 10:36| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuliano Ferrara ha dichiarato"se viene eletto Gino Strada Presidente della Repubbkica giuro che mi faccio saltare in aria".Vogliamo perderci quest'occasione?

Fabrizio S 03.04.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

UNA VOLTA , ARRIGO BOLDRINI, MEDAGLIA D'ORO DELLA RESISTENZA DISSE: ......combattemmo la guerra di liberazione per chi c'era, per chi non c'era ed anche per chi era contro........

NOI 5 STELLE CAMBIEREMO QUESTO PAESE, VITTIMA DELLA PORCILAIA PARTITOCRATICA, CON L'AIUTO DI CHI CI STA, DI CHI NON CI STA ED ANCHE PER CHI CI E' CONTRO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un pò di giorni leggo troppi commenti che vedrebbero bene se la linea del M5S fosse indirizzata verso aperture che porterebbero diritto diritto ad inciuci: vi prego, evitiamo di questi propositi, altrimenti si eliderà quel sogno che ha raccolto tanta gente comune nelle piazze dell'intiero Nostro Paese. Non lasciamoci fregare dai vecchi politici, è il loro gioco per cercare di intrappolarci in un meccanismo perverso che ci porterebbe inevitabilmente verso l'estinzione del nuovo che rappresentiamo....

Alberto J., Angri (SA) Commentatore certificato 03.04.13 10:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un sostenitore del progetto M5S dall'inizio. Non sono un iscritto, ma ho seguito e condiviso tutta la storia del movimento, cercando di fare proseliti negli ambienti che frequento, sostenendo con forza gli argomenti che ben conosciamo.
Ora mi sento un po' in difficoltà...
Capisco il senso di fondo dell'indisponibilità di mescolarsi con i vecchi partiti, ma si potrebbe anche fare in modo che un governo gradito anche al PD nasca e che poi sia praticamente costretto, sotto la stretta guardia dei "cittadini", a seguire i punti del programma a cinque stelle, o perlomeno i primi punti condivisi, proprio perché continuamente bisognoso di sostegno e maggioranza.
Sono propenso a ritenere che così facendo, oltre a ricacciare in gola le accuse di immobilismo strumentale del M5S, un germe di rinnovamento lo si instilla davvero nel parlamento, con sollievo di tutti noi semplici cittadini.
La situazione è così intricata (o la dipingono così per screditarci) che essere "talebani" a oltranza potrebbe portare a nuove elezioni, facendo passare il M5S come colpevole del mancato governo e della nuova consultazione.
Risultato: una buona parte degli elettori che erano stati attratti dalle idee del Movimento (ma anche dal carisma di Beppe) si allontanino e ritornino a votare PD e,orrore, il Nano.
Purtroppo dobbiamo fare i conti con una certa pragmaticità e, passo dopo passo, dimostrare di essere diversi.
Ma per dimostrarlo dobbiamo far parte del gioco, anche se per farlo dobbiamo inzaccherarci un pochino...

Franco Beretta 03.04.13 10:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci vuole lo


"TSUNAMI IN PLACE"

e poi vediamo se hanno ragione i sondaggi di pagnioncelli...

emiliano u., catania Commentatore certificato 03.04.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi amici, credo vivamente che il M5S con la sua presenza in parlamento abbia segnato una svolta epocale nella storia Italiana e democratica. Il movimento e i suoi aderenti hanno piantato un piccolo seme di speranza per le generazioni future e sopratutto per quanto mi riguarda, padre di un figlio di 3 anni con una visione del futuro incerta,sento che qualcosa può cambiare solo se noi lo vogliamo. Vorrei porre alla vostra attenzione un video trovato su YOUTUBE " La Rana Bollita" guardatelo e fatemi sapere. Non facciamo la fine della rana!!!

Giuseppe La Torre 03.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, tu sai qualcosa che non ci vuoi dire. Deve essere molto brutta. Molte tue affermazioni, invece di chiarezza, ci (io e la mia famiglia) stanno gettando nello sconforto più nero. Non possiamo credere che la tua (nostra) strategia sia solo quella di proporre il nome del candidato alla Presidenza della Repubblica. Nome che sicuramente non verrà preso in nessuna considerazione dal PD.
I tuoi "post" sul blog, quello su papa Franceso e quello sul tassista, sembrano buttati lì per parlare d´altro mentre la gente si uccide dalla disperazione.
Beppe ti scongiuriamo, dicci che la nostra guerra non finisce così.
Incomincio a sentire molti che dicono "ci siamo visti in Parlamento. Non è stato un piacere!"

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 03.04.13 10:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' FINITA, ragazzi, ve lo stanno sussurrando all'orecchio 8MILIONI E MEZZO DI ITALIANI.Si vota. Apriremo il libro dei meriti e dei demeriti, della cose fatte(un'interrogazione parlamentare sui maro') e DELLE COSE NON FATTE (il programma a 5stelle).
Di voi ricorderemo:
la regola dell'ognuno vale uno;
la democrazia diretta;
l'interrogazione in streaming dell'alunno Bersani con relativa comunicazione di decisioni prese altrove(nella cucina di Beppe?), non in streaming ovviamente;
l'orsacchiottone Crimi che si vanta di aver tenuto sveglio Napolitano e si addormenta sugli scranni al Senato;
la simpatia esplosiva della cittadina Lombardi;
le continue rettifiche delle comunicazioni dei nostri dipendenti;
i commissari della comunicazione subito commissariati con un post;
i pranzi al sacco alla Buvette;
i viaggi in auto blu di chi è rimasto a piedi;
le consultazioni con Napolitano mentre i nostri dipendenti a 5stelle e Grillo erano in VACANZA anticipata x Pasqua;
la passeggiata in VAL DI SUSA a comunicare che la TAV si farà xché su questo punto non si fanno accordi;
la PROROGATIO di RIGOR MONTIS bombardato sino all'altro ieri con post al vetriolo;
IL PARLAMENTO COMMISSARIATO DAI SAGGI;
il memorabile post sulle PMI (come se foste al governo, come se foste in corsa per qualcosa);
la richiesta per il GOVERNO A 5stelle;
il SILENZIO SUI NOMI E SUL PROGRAMMA(silenzio deciso a maggiornaza, di Grillo e Casalleggio, evidentemente);
le ospitate dei grilli da Barbara D'URSO(a Ballaro' no, xò);
i nostri dipendenti persi nel labirinto della Camera che mandano messaggi d'aiuto su facebook;
l'apriscatole riposto in tasca ancora nuovo.
E' FINITA,ve lo stiamo sussurando all'orecchio ma non ci volete sentire.Come quegli ultimi vietcong persi nella foresta,vi siete irrimediabilmente PERSI nei meandri di un PARLAMENTO che volevate conquistare rimanendo alla finestra, con IL PROGRAMMA ancora in mano,come un bel libro intonso, mai letto,persi tra irraggiungibili camere a CONTARE le CARAMELLE...

Daniele ., Padova Commentatore certificato 03.04.13 10:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TIENIDURO Beppe, la tua strategia per scovare "gli scarafaggi" può sembrare lenta, ma è vincente!!!!! E sei grande perchè VIGILI su di noi che ogni tanto ci "afflosciamo". Avevo firmato perchè tu dessi fiducia al pidi, ma per fortuna non l'hai fatto..e più apro gli occhi, più mi rendo conto che la tua linea è la migliore, se vogliamo davvero fare la differenza, finalmente!!!!! Grazie perchè ci tieni svegliiii!!!! Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

Luciana Pavarotti 03.04.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...bé prendiamola come una scelta quella di non dare la fiducia, perchè prima di cambiarlo il sistema bisogna entrarci...una volta dentro berlusconi lo avremmo fatto duori e il pd avrebbe perso credibilità al primo sgarro...quindi credo ancora che sia stata una scelta troppo istintiva. Il distacco apollineo, che è indispensabile in politica, manca ancora al M5S. Cmq.... Ad maiora semper!

bron yr aur, Cosenza Commentatore certificato 03.04.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

caro Grillo.........il non voler fare DEI NOMI per la carica del Presidente del Consiglio, siano esso di spiccata preferenza M5S, o di convergenza (nel caso di un passo indietro a BERSANI, lo trovo assolutamente RIDICOLO. Qui si tratta di non avere il coraggio, le palle, di dire come, con chi e in che modo si vorrebbe governare il paese.
Ma come si fa a dire......aspettiamo ancora risposta da NAPOLITANO per un governo M5S, se non si VUOLE dire almeno un gruppo di UOMINI da poter proporre come PREMIER?
Sono stato sempre daccordo sul fatto che la nostra costituzione prevede che il Presidente del Consiglio venga nominato dal Presidente della Repubblica e che è una "stronzata" fare campagna elettorale con un candidato PREMIER. Ma adesso si tratta di AVER CHIESTO un mandato di GOVERNO a NAPOLITANO e il capo dello stato, APPUNTO, per dare mandato di GOVERNO deve NOMINARE per FORZA un UOMO che poi vada a chiedere la fiducia alle camere. Dunque......o tu GRILLO aspetti che il PREMIER M5S lo decida direttamente NAPOLITANO oppure ti nascondi dietro la frase "abbiamo chiesto di Governare, aspettiamo risposta da NAPOLITANO" che è ARIA FRITTA.
Insomma...........con chi VUOI GOVERNARE? Ce lo devi dire! Io, da elettore del M5S, aspetto da giorni una risposta!

M. Antonacci 03.04.13 10:26| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Voglio sperare che, per restituire i soldi alle imprese (magari anche banche ), non sarete complici nell'innalzamento dell'Irpef . Altrimenti sareste come Bersani che appoggio' Monti nella macelleria sociale.

Pier L., Bologna Commentatore certificato 03.04.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

concordo su tutta la linea.
Il tempo passa inesorabile, vorrei ricordare che abbiamo votato in data 25/02.
Sembra che la classe politica faccia slittare continuamente i tempi per portarci a nuove elezioni, che ahimè con la presente legge elettorale produrrebbero un ulteriore stallo.
Mi inducono a pensare che avendo già stabilito delle scadenze precise per fare cassa, naturalmente a nostro carico, e non volendo sostanzialmente modificarle, con la scusa dell'ingovernabilità e della non possibilità (traduco come non volontà dei partiti reale) di intervenire concretamente, hanno trovato l'escamotage per prenderci in giro nuovamente.
Siamo alla fase 2.
La prima è stata quella del paravento Monti-governo tecnico.
La seconda è quella dell'ingovernabilità.
Così potranno dichiarare che non è una loro resposabilità diretta, il fatto che siamo iper tassati.
Truffolo ha già più volte dichiarato che gli Italiani devono imparare a votare.
Gargamella vuole portare avanti il cambiamento: e allora perché non ha ceduto il passo al movimento. Se volesse veramente portare avanti un cambiamento lo avrebbe già fatto ?
E non mi dicano che è questione di numeri, perché quando vogliono si mettono d'accordo su tutto.
Bravo Beppe, io ho aperto gli occhi, sinceramente non tornerei più indietro neanche se mi pagassero.
Mi hai fatto tornare cittadina a tutti gli effetti.

ALESSANDRA C., GIUSSANO Commentatore certificato 03.04.13 10:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
ho votato per il Movimento 5 Stelle dopo anni e anni di sinistra in seguito ad una precisa riflessione. Questo Paese aveva ed ha bisogno di una rottura decisa con il passato politico e questa rottura deve incidere profondamente anche sulle strutture economiche ed istituzionali perchè, diversamente, il crollo, prima ancora di essere politico e finanziario, sarà certamente sociale. In sostanza questo cambiamento potrebbe e dovrebbe marcare il Sistema Attuale prima che le tensioni sociali raggiungano il punto di non ritorno. La cecità dei politici storici e la criminalità presente in forma massiccia nel nostro Paese hanno condotto l'economia italiana alla fine. Da questa fine non si torna indietro perchè vorrebbe significare un ritracciamento degli stessi percorsi politici che ci hanno portato a tutto ciò. Per risolvere il problema italiano occorre saltare il fossato nel quale scorre la fine di questo Paese. In parole povere, accettare compromessi con la vecchia classe politica significherebbe firmare il suicidio sociale degli italiani. Io ho votato per il Movimento 5 Stelle perchè non facesse alcun inciucio con alcuno. Se avessi voluto al Governo la vecchia classe politica allora avrei certamente votato per Bersani ma, avrei allora anche accettato la continuità mascalzona e clientelare nella Cosa Pubblica. Il comportamento di Beppe Grillo è colorito, ma serio e rispettoso di chi ha votato con serietà il 5 Stelle. Perdere un pò di voti di aspiranti allealisti con Pd e Pdl non può e non deve costituire un problema. Pd e Pdl hanno già governato anche senza l'appoggio dei 5 stelle che prima non c'erano in Parlamento. Se vogliono possono farlo anche ora! Il loro dubbio, è che non possono, perchè hanno sfasciato il Sistema e compromesso definitivamente la Vecchia Economia e la struttura Bancaria ad essa collegata. Io ho votato per il Mov 5 Stelle e lo rivoterò, anzi lo appoggerò se mi fosse richiesto,a patto che si comporti esattamente come ora.
Grazie

Enrico Zingaretti 03.04.13 10:25| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se andiamo avanti di questo passo, alle prossime elezioni che saranno tra breve, il M5s non entra nemmeno più in parlamento. Sembra di essere in un gulag sovietico degli anni 50 dove se fiatavi ti seppellivano vivo.

G.N. 03.04.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Vorrei fare un appello ai grillini a seguito del recente incontro con l’ambasciatore usa in Italia David Thorne.
L'incontro è durato 45 minuti. Sul sito dell'ambasciata statunitense la riunione è stata definita "un'occasione per approfondire la conoscenza del Movimento e la sua posizione sull'attualità italiana".
Come se i dettagliati rapporti della CIA non fossero già noti a mister Thorne, che in recente intervista al Corriere della Sera, aveva già dettato la linea politica del futuro governo delle banane italiota.

NON FATEVI DETTARE L'AGENDA!!!!!!!!
DIMOSTRATE QUEL CHE VALETE!!!!

eleonora . Commentatore certificato 03.04.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Sono perfettamente d'accordo e vado oltre: perchè non scegliamo 3/4 persone che facciano da portavoce in televisione delle idee del movimento? Io penso ad aprire un canale con i cittadini anche in TV, penso a ottimi comunicatori come Andrea Scanzi, l'ottimo giornalista del Fatto, oppure al nostro Alessandro Di Battista. Il blog non basta, ok a non partecipare ai talk ma ci sono anche TG e trasmissioni di approfondimento, bisogna parlare chiaro ed in modo semplice anche a chi guarda solo la televisione e non può o non sa informarsi diversamente

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 03.04.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Parlo agli elettori del PD e ai delusi del PD che hano votato M5S:
non preoccupatevi, fra un po' si tornerà alle urne e avremo la possibilità
di riformare un gruppo compatto, solido e solidale.
Il PD, con la sua vocazione maggioritaria, riuscirà a sconfiggere il malessere sociale;
riuscirà ad abbattere questo fascismo imperante , avrà modo di far ripartire l'economia
attraverso il lavoro, con nuove forme contrattuali in modo da garantire l'occupazione per tutti;
approverà in autonomia una seria legge sul conflitto di interessi e cambierà questa legge elettorale
voluta per creare confusione da una destra autoritaria; daremo voce ai deboli a differenza del
precedente governo che ha subissato di tasse inique i cittadini.
Noi siamo il vero cambiamento, e le nostre forze giovani saranno guidate da uomini di esperienza
per ritornare a creare sviluppo per questo paese.


Parlo agli elettori del PDL, e ai delusi del PDL che hanno votato M5S:
non preoccupatevi, fra un po' si tornerà alle urne e avremo la possibilità
di rigovernare questo paese come abbiamo fatto egregiamente negli ultimi 5 anni.
Come avete visto nonostante gli enormi sforzi fatti nessuno può additarci come fautori di questa crisi,
che è endemica e congiunturale, anzi noi abbiamo saputo mettere al sicuro l'economia facendoci carico
di questa responsabilità. Insieme a voi stabiliremo l'ordine in questo paese,
dimostreremo come si vince con ideali forti e sinceri. Combatteremo e sconfiggeremo
quest'ordata di comunisti illiberali, travestiti da democratici. Rialzeremo l'onore dell'Italia
all'estero che il governo precedente ha distrutto, sottomesso e succube dei poteri forti Europei.
Noi siamo il vero cambiamento, un partito snello, senza burocrazia, pieno di giovani speranze. Una forza simile
all'Italia che sognamo.


;-)

I'm Stefano Pedrollo Commentatore certificato 03.04.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

A mio modesto avviso, dovremmo procedere immediatamente con due priorità.
Fare dei nomi per la Presidenza della Repubblica e inserire quanto prima proposte di legge derivanti dal nostro Programma.
Almeno un nome , che sia altisonante come potrebbe essere GINO STRADA od altri di pari caratura, potrebbe dare tangibilità al nostro pensiero ai più, ancora astratto. Il fatto di inserire al più presto proposte di legge chiare e riformiste, non può che fare del bene alla nostro MoVimento che, per quanto la cosa può darci fastidio, è inserito in un contesto antiquato. Saluti ai miei.

Mario B., Viterbo Commentatore certificato 03.04.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

http://blogarealiberaleitalia.net/?p=108

Luigi Ciambrone (area liberale italia), Catanzaro Commentatore certificato 03.04.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe, chiuditi da qualche parte con Bersani e tira fuori questa squadra di governo!
Ma non li hai visti i dipendenti di Berlu come sono preoccupati? Che sfilata: Cicchitto, Alfano, Gelmini, Gasparri, Brunetta, Scilipoti, Razzi, Santanchè, etc.,etc.
Se la legislatura dura più di 6 mesi, un anno la metà di questi sono ricoverati al reparto coronarico e l'altra metà sono scappati ad Antigua.
Che occasione, per la prima volta l'Italia ha la possibilità di avere un governo degno, DAI che ce la puoi fare, Bersani non è D'Alema, sta facendo un passo indietro, provaci!!!

giovanni b., roma Commentatore certificato 03.04.13 10:21| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari grillini vorrei sapere se tutte queste male lingue giornalistiche che dicono che tra noi ci sono rotture sono fondate oppure no? Siamo sempre uniti?


NoPanic. L'opinione pubblica influenzata dai mezzi di informazione mainstream che cosa volete che dica? Molte persone pensano ancora quello che gli dicono i Tg e i giornali. E ancora crediamo ai sondaggi autoavveranti come le profezie? Chi è cosciente si rende conto che il sistema sta battendo il chiodo sull'unica, direi anche flebile, cosa che gli è rimasta per cercare di erodere consenso al M5S, dire che è causa dell'ingovernabilità. I cialtroni dei media credono di influenzare il voto con i sondaggi. Un mese fa si è visto il risultato di questa "sagace" strategia. Dicevano che il PD aveva stravinto, perché così l'elettorato si schierava con il vincitore... e che il nano era morto... e che il M5S stava al 15%... Ora dicono che Berlusconi vincerebbe e il PD rimarrebbe stabile, mentre il M5S perde voti per la sua "intransigenza". Pensano così che i PDini delusi che hanno votato M5S, spaventati dal ritorno del nano, torneranno all'ovile con la coda tra le gambe. Questa è la strategia,puerile e cialtrona come sempre. E vedrete che non gli darà risultato come non gli ha dato risultato alle scorse elezioni e in Sicilia. Il problema, per il sistema, è che l'informazione di questo tipo è così volatile come le menti che la alimentano, che tra l'altro sono sempre meno. Seguirli sul loro terreno sarebbe, quello sì, un suicidio che farebbe perdere tantissimo consenso. Ma sono sicuro che il nostro garante non cadrà nella trappola. Se ci sono italiani che continuano ad informasi solo attraverso la Tv, per colpa o per necessità, nel tempo anche questo cambierà. Il M5S è il futuro. é inutile pretendere tutto subito. Bisogna avere pazienza, il cambiamento è iniziato, e per ora non si è ancora sbagliata una mossa. Gli oligarchi non sanno che pesci pigliare, non rischiano di andare a elezioni perché sanno il M5S potrebbe prendere ancora di più. Non fanno l'inciucio per lo stesso motivo. Si stanno arrampicando sugli specchi, si stanno cuocendo a fuoco lento. Pazienza,abbiate pazienza

Niccolò Andenna 03.04.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo moltissime persone non sanno che il parlamento può fare le leggi anche senza un nuovo governo e nemmeno hanno idea di cosa sono le commissioni. Secondo me varrebbe la pena apparire in televisione e dare una breve spiegazione di queste cose importanti

Enrico Ragaini 03.04.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

NOI NON FACCIAMO NOMI PER LE POLTRONE, NOI STIAMO FACENDO UNA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA.
VOI PIDDINI APPRENSIVI O IN MALAFEDE SE VI FATE PRENDERE DAL PANICO TORNATE A VOTARE PD , PERPETUATE IL FALLIMENTO.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe ma allora cosa possiamo fare? Se ci legano e ci imbavagliano e ci ingessano come facciamo a portare avanti le nostre idee?

Maria C., Rottofreno Commentatore certificato 03.04.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe... ti prego... DEVI ANDARE IN TV!
Una volta lo devi fare, ora! E penso che potresti accettare l’invito di Santoro e Travaglio, (i meno ostili, nonostante tutto).
Non si può accettare l’attacco continuo al M5S e ai Cittadini braccati a Roma e criticati in tutti i talk-show & tg.
Vergognoso ieri sera Floris e i servizi di Ballarò sui costi della politica, a dir poco zeppi di falsità ed omissioni (per es. i 42 milioni di fondi pubblici a cui rinuncia il M5S a differenza dei partiti inciucisti)! Non è Grillo che ha creato la crisi, né Pizzarotti ad aver costruito l’inceneritore: la legge, il Tar, ha dato ragione formale a chi aveva fatto l’80% dell’opera (e creato debiti per 800 milioni)!
Inoltre il sondaggio di Pagnoncelli ("forte calo...") si poteva anche leggere diversamente: nonostante le accuse dei media, il M5S dal 25,6% delle elezioni di UN MESE FA, TIENE col 25,1% odierno, checché se ne dica!
Forza ragazzi! Il sistema marcio ha attivato gli anticorpi contro di noi... Ma concentratevi e... non fatevi prendere per il...

Fulvio Ge 03.04.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno a tutti..............
occhio ..........ci stiamo incartando .....

alberto paci 03.04.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo & C. :- ) , arrivo dopo la musica ma appoggio le decisioni prese. Mi basta (... e confrontato col passato, avanza pure).

LuigiVis 03.04.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono sicuro che se avesse vinto il pdl alla camera l'accordo con grillo sarebbe cosa fatta (entrambi non parlano di evasione fiscale, entrambi parlano male dei dipendenti pubblici, entrambi non si dichiarano antifascisti, entrambi vogliono buttare fuori gli immigrati, entrambi sentono i problemi dei lavoratori autonomi e delle pmi ignorando la scuola, gli ospedali ed in generale il pubblico che è tutto un magna magna).

p.s. LO AMMETTO: E' UN TIPICO POST DA TROLL (PROVOCATORE)

carlo c. Roma 03.04.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, avresti potuto fare molto, ma molto di più, dando una fiducia al governo Bersani! Invece sei qui a rivendicare piccole cose ininfluenti ed a bacchettare qualcuno che no la pensa come te; intanto il tempo passa.Per favore mi dici cosa è cambiato in questi ultimi tempi?

angelo c., ancona Commentatore certificato 03.04.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo nel non voler votare la fiducia a bersani, però è arrivato il momento che il M5S sia propositivo, altrimenti veniamo visti come sfascisti senza idee (e tutti sappiamo che non è così).
Quindi proponiamo dei nomi per il presidente del consiglio, se il PD dice di avere molti punti in comune con noi allora non potrà non votarli. Se viceversa diciamo solo "no", alla prossima tornata elettorale temo che il popolo possa scegliere, in nome della stabilità, il (pessimo) usato sicuro

Marco Bettiol, Roma Commentatore certificato 03.04.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

occhio alle trappole del PD, ora disposto al sacrificio di Bersani, l'accordo con il M5S per loro e' essenziale perche' sono gli unici che vogliono scoperchiare il pentolone MPS, il PDL invece non ha nessun interesse a farlo. La dimostrzione lampante che in 20 anni potevano cambiare le cose invece niente, ora sono diventati tutti responsabili. Il loro grande problema per PD-PDL e' il M5S e stanno provando in tutti i modi a discreditarlo....non caschiamo nelle loro trappole!!!

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 03.04.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

grillo ma io mica ho votato per far parlare
quel cadavere di crimi ?

GU ROM, NAPOLI Commentatore certificato 03.04.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Ecco fatto:la nemesi! Abbiamo mandato gente comune al governo e questa gente comune si è trasformata con la velocità di incubazione di un bruco in farfalla. Niente più "gente come noi", sono diventati "diversi"! Adesso, i loro orizzonti sono diventati quelli della politica, anzi della governabilità! Tradotto significa :"Mi tengo la sedia"? Me lo devono dire! Non è il sistema che è marcio, è la gente che è marcia... Vito Crimi che vuole scegliere? A che titolo? E' un nessuno come lo sono io , ma ha avuto l'opportunità e vuole sfruttarla! Altro che accusare il sistema! Quelli come Crimi SONO il sistema! Vabbè ...Non sarà nessun vito crimi al mondo a farmi rassegnare, io un mondo diverso in mente ce l'ho e neppure un miliardo di viti crimi potranno cambiare ciò che vedo...

franco . Commentatore certificato 03.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUARDA CHE PER....
dire le tue stesse cose sul "Blog" mi hanno dato subito del "Troll"...Purtroppo,anche chi ha votato per il "Movimento" pensava di votare per il suo piccolo orticello come sempre accadeva.....Sono in tantissimi che non hanno capito che il "Movimento è nato per dare un calcio nel culo alla vecchia politica....Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 03.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo lei si attacca con ostinazione irritante e autolesiva a cose di grande valenza simbolica ma demagogiche, di questi tempi non ce lo possiamo permettere. E' inutile dire che abbiamo sopportato per vent'anni e quindi.....
Di questo passo non vorrei un giorno partecipare ad un vaffaday dedicato alla sua persona.

nicola fontana 03.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"IN MARCIA CONTRO GRILLO: A FAVORE DEI PARLAMENTARI 5 STELLE CHE VOGLIONO
SOSTENERE PROGRAMMI CONCRETI CON IL PD E NON DISTRUGGERE IL PAESE.

SABATO 6 APRILE APPUNTAMENTO
ORE 9 A GENOVA IN PIAZZA
DE FERRARI MARCIA VERSO LA CASA DI
GRILLO A S.ILARIO
PORTIAMO UN PUGNO DI SALE PER DARE A QUESTI NUOVI PARLAMENTARI UN MESSAGGIO DI SAPIENZA E AUTONOMIA,
CON STRISCIONI E TAMBURI PER SVEGLIARE QUESTO PAESE CHE STA MANDANDO IN
ROVINA CHI LAVORA E ARRICCHISCE SOLO I RICCHI E LE BANCHE!
FAI GIRARE SU WEB.
Francesco Rossi Genova "

Francesco TRossi 03.04.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

"Il M5S propone l'abolizione dell'IRAP entro il 2013 con corrispondenti tagli dei costi della politica, rapportandoli a quelli della Francia."
Ma, è notizia di oggi che ha firmato il decreto per i crediti alle imprese che prevede di aumentare l'IRPEF e l'addizionale regionale. Non si parla, nel decreto, di tagli ai costi della politica, ma di aumento delle tasse dei lavoratori dipendenti.
Siamo alle solite?

Emanuela Marini 03.04.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA A 5 STELLE! CHI NON E' DACCORDO PUO' TRANQUILLAMENTE VOTARE IL PD E PDmenoL.. GRAZIE BEPPE!!! W IL M5S!!!! SEMPREEEEEE!!!!!

luca Tegoni, parma Commentatore certificato 03.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

se c'è addizionale irpef AVETE FATTO ANCHE VOI DEL MOVIMENTO UNA PAGLIACCIATA (SPERO NON SIA VERO MA VOCI DI GIORNALISTI AL SOLDO)..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo dei nomi prima che i media (che esistono ancora)ci facciano a pezzi descrivendoci come sfascisti irresponsabili.Bastano due tre nomi per la presidenza della repubblica o la presidenza del consiglio come Gino Strada,Milena Gabanelli,don Ciotti,e il PD si sgretola sotto la loro retorica ipocrita. UN PO DI STRATEGIA CAZZO!!!!!!!!!

gianni ciacci, ciaccisas@gmail.com Commentatore certificato 03.04.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

FINO A CHE IL SEGRETARIO DEL PD E' BERSANI IL PD E' NOSTRO NEMICO, NEMICO DELL'ITALIA, DEL RINNOVAMENTO, DEI CITTADINI.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i tuoi puntini sulle iiii....

Caro Beppe abbiamo il 25 % , non basta per governare da soli,
pensi che ritornando al voto lo potremo fare ? io no...
vuoi favorire il ritorno al governo di Berlusconi ? io no...
vuoi che rimanga Monti con Fornero ? io no...
rimane che mettersi daccordo con PD e SEL su un Presidente della repubblica "meno peggio" di altri e un Premier "meno peggio" di altri e di Bersani in particolare...
Tutto il resto è bla bla bla...
un saluto
p.s. nessuno mi paga, non sono un troll, votavo Di Pietro, ho appena votato M5S per la prima volta,
non sono pentito ma potrei pentirmi se continui cosi'...

mattia 03.04.13 10:06| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A tutti i perplessi e i dubbiosi che si autocertificano semplici elettori del M5S.
A parte il fatto che personalmente nel dubbio ci viviamo tutti, penso che i dubbi e le incertezze sono positivi nel momento in cui li usiamo per migliorare noi stessi e gli altri. Allora per fare questo vi propongo cari dubbiosi e/o incerti di ripensare al Perché avete votato M5S? Continuate a chiedervelo fino a che non vi siete dati una risposta valida per voi.Non so se avete votato col cuore o con la ragione o con entrambi, ad ogni modo se avete davvero votato una motiv-azione l'avevate. Ripensateci e sono convinta che I dubbi e le perplessità si ridimensionano al momento in cui avete preso la decisione di votare. Se ancora i dubbi permangono, allora sarebbe il caso di fare un esamino di coscienza e mettervi nei panni di chi ci ha governato fino ad oggi.
Provate a chiedervi:
"Io personalmente avrei agito come hanno agito Loro? E per loro intendo 10 anni di destra e 10 anni di sinistra.
Se la risposta è:"No, non avrei agito come loro", tranquilli che le perplessità e i dubbi saranno sempre più lievi e alle prossime elezioni sarete più convinti che mai che l'unica soluzione è dare il voto al M5S. Se invece avreste agito, anche solo in parte, come loro, allora forse avreste voluto, ma a mio modestissimo avviso, non avete avuto il coraggio di votare M5S.
Posso solo augurarvi con affetto sincero di trovarlo davvero il coraggio di cambiare e votare M5S!
Buona fortuna!
Now ad forever M5S!

Serena Assetata, Reggio Emilia Commentatore certificato 03.04.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

A Luchino
Anch'io preferirei un Governo PdL - M5S piuttosto che un merdosissimo governo PD - M5S !!!
Eppure detestò Berlusca!!!
Ma in caso di pistola alla tempia per scegliere .... NON AVREI DUBBI!!!

Paolo P. 03.04.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

ci vorrebbe uno "tsunami in place" da organizzare una volta al mese nelle principali piazze italiane

altrochè i sondaggi farlocchi di ballarò

altrochè alle prossime elezioni non prendete nemmeno il 10 per cento


altrochè le interviste sui soliti talk show di partito ai sedicenti elettori m5s (attendibili quanto un sondaggio di pagnoncelli),in cui questi vengono pilotati nel dire non voterò piu 5 stelle per via di questo immobilismo


altrochè i commenti dei trolls sul log che hieono l'inciucio on gargamella


altrochè non si possono abolire i finanziamenti ai partiti altrimenti la politica diventa solo per i ricchi


altrochè la responsabilità è di grillo che tiene congelati 8 milioni di voti


altrochè l'autista di grillo in costarica ha 13 società offshore


altrochè grillo se la ride in piscina mentre l'italia muore

altrochè tutti i giornalisti prezzolati fanno a gara per buttare merda sul m5s mentre corteggiano i loro vecchi cari padroni i quali permettono loro di vivacchiare con i finanziamenti ai giornali pagati coi soldi dei cittadini


altrochè paolo becchi è un ubriaco....salvo poi strizzare l'occhio alla famosa prorogatio nientepopodimeno che dal ...udite udite lo stesso capo della repubblica napolitano


altrochè prendere in giro grilo che dice ...invece di fare ua legge elettorale basta abrogare quella esistente ritornando alla precedente....ma poi caldeggiata da uno dei maggiori costituzionalisti come ainis


altrochè altrochè........altrochè si potrebbe continuare all'infinito

a noi basta solo ritrovarci in piazza giusto per fare vedere quanti siamo davvero quelli che continuano a credere al cambiamento


ALTROCHè SE ANDATE IN PIAZZA LA GENTE VI PRENDERà A CALCI....


VEDREMO.....è UN RISCHIO CHE VOGLIAMO CORRERE

"TSUNAMI IN PLACE"

emiliano u., catania Commentatore certificato 03.04.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI NON DIAMO LA FIDUCIA MA CALCI NEL CULO AI PARASSITI POLITICI COME BERSANI , UN SOGGETTO POLITICO RIDICOLO E CAMPIONE DELLA PORCILAIA PARTITOCRATICA CHE HA CAUSATO IL FALLIMENTO DELL'ITALIA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Ai cosiddetti "scontenti":
MA TORNATE A VOTARE PD ... TORNATE ALLA SITUAZIONE DI QUESTI PRECEDENTI VENT'ANNI SE PREFERITE!
PERCHÉ CAZZO AVETE VOTATO M5S SE VOLEVATE UN PD N2?
TORNATE ALL'ORIGINALE E NON ROMPETE PIÙ I COGLIONI!!!

Pietro T. 03.04.13 10:00| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi stanno cominciando a diventare piu simpatici i PdLini ( e cn questo ho detto tutto)che i fracassatori di maronidel Pd che che come un mantra ripetono di fare l iciucio con gargamella, salvo poi ricoprirci di insulti ,ma non l avete capito che non c è trippa per gatti??? ma toglietevi dalle scatole, meglio Berlusconi, almeno si sa di che pasta è fatta e di quanto è paraculo,almeno non si traveste fa FINTO amico .
Per assurdo sarei piu favorevole a un governo m5s e pdl che pd-m5s.

Luchino. B 03.04.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

aumento irpef?
Naturalemnete quelli del movimento si sono fatti passare da sotto il naso il corrispondente aumento irpef..spero non sia vero e che sia una stortura solita dei giornalisti..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.04.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Come il medico di Milano, anch'io sono un votante non iscritto al movimento, ma seguo il blog da almeno 4 anni. Sappiamo tutti che in questa categoria siamo in tanti, tutta gente che ha aspettato la possibilità che qualcuno ci aprisse il parlamento "con l'apriscatole" perchè stufi di personaggi che ci hanno preso in giro per decenni. Se ciò è stato possibile, Beppe, è anche grazie a quelli come me che hanno votato il M5S con lo scopo preciso di rinnovare la politica. Se questo comporterà l'attesa che tutto precipiti per poi ricostruire dalle macerie, beh credo che ne possa valere la pena. C'è però un rischio: siamo sicuri che nel momento della ricostruzione riusceremo a tenere lontani personaggi portatori di interessi diversi da quelli del bene del Paese ? Guardate che sono tanti: mafie, pidduisti, banchieri paneropei, neo pianomarshallisti ecc.
Con tanta speranza, ma anche un po' di preoccupazione, un saluto a tutti quelli che aspettano

maurizio segantini 03.04.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, i tuoi messaggi sono interessantissimi. le tue prese di posizione contro questi politici pure. Solo che non ti accorgi che ci stai rimettendo nelle mani di Berlusconi. Se Bersani si ritira e Renzi prende il suo posto...un accordo con Berlusconi è pronto anche per il presidente della repubblica. Mi sa che rimaniamo con le mani vuote. Continuiamo con l'ostracismo? Sta diventando difficile seguirti ancora. E se si rivà al voto? Noi!!!!!!!!! Pino

Pino cadelano, Cagliari Commentatore certificato 03.04.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NoPanic. L'opinione pubblica influenzata dai mezzi di informazione mainstream che cosa volete che dica? Molte persone pensano ancora quello che gli dicono i Tg e i giornali. E ancora crediamo ai sondaggi autoavveranti come le profezie? Chi è cosciente si rende conto che il sistema sta battendo il chiodo sull'unica, direi anche flebile, cosa che gli è rimasta per cercare di erodere consenso al M5S, dire che è causa dell'ingovernabilità. I cialtroni dei media credono di influenzare il voto con i sondaggi. Un mese fa si è visto il risultato di questa "sagace" strategia. Dicevano che il PD aveva stravinto, perché così l'elettorato si schierava con il vincitore... e che il nano era morto... e che il M5S stava al 15%... Ora dicono che Berlusconi vincerebbe e il PD rimarrebbe stabile, mentre il M5S perde voti per la sua "intransigenza". Pensano così che i PDini delusi che hanno votato M5S, spaventati dal ritorno del nano, torneranno all'ovile con la coda tra le gambe. Questa è la strategia,puerile e cialtrona come sempre. E vedrete che non gli darà risultato come non gli ha dato risultato alle scorse elezioni e in Sicilia. Il problema, per il sistema, è che l'informazione di questo tipo è così volatile come le menti che la alimentano, che tra l'altro sono sempre meno. Seguirli sul loro terreno sarebbe, quello sì, un suicidio che farebbe perdere tantissimo consenso. Ma sono sicuro che il nostro garante non cadrà nella trappola. Se ci sono italiani che continuano ad informasi solo attraverso la Tv, per colpa o per necessità, nel tempo anche questo cambierà. Il M5S è il futuro. é inutile pretendere tutto subito. Bisogna avere pazienza, il cambiamento è iniziato, e per ora non si è ancora sbagliata una mossa. Gli oligarchi non sanno che pesci pigliare, non rischiano di andare a elezioni perché sanno il M5S potrebbe prendere ancora di più. Non fanno l'inciucio per lo stesso motivo. Si stanno arrampicando sugli specchi, si stanno cuocendo a fuoco lento. Pazienza,abbiate pazienza

Niccolò Paick 03.04.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per mettere i puntini sulle i
Che motivo c’era di incontrare l’ambasciatore usa in Italia David Thorne?
L'incontro è durato 45 minuti. Sul sito dell'ambasciata statunitense la riunione è stata definita "un'occasione per approfondire la conoscenza del Movimento e la sua posizione sull'attualità italiana".
Come se i dettagliati rapporti della CIA non fossero già noti a mister Thorne, che in recente intervista al Corriere della Sera, aveva già dettato la linea politica del futuro governo delle banane italiota.

eleonora . Commentatore certificato 03.04.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui stanno tutti ad aspettare il nuovo presidente della repubblica..
prima non si farà nessun governo
Ritorno su questo blog a fine aprile, prima qui ed altrove leggeremo solo chiacchere..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.04.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, non sono un tuo elettore, ma avrei potuto diventarlo. Lo sono invece i miei figli, i miei nipoti, mia sorella e tantissime altre persone intorno a me. Non voglio ripetere quello che migliaia di tuoi fans ed elettori hanno scritto perplessi per i tuoi NO, non voglio parlare dei punti del TUO programma che in parte condivido e in parte mi sembrano utopici. Ma una cosa voglio dirla. Sono alcuni giorni che leggo i tuoi articoli sul blog e soprattutto i commenti. Solo ieri erano tutti (a parte un centinaio) critici per la TUA linea di rifiuto a qualsiasi soluzione. Oggi è cambiato tutto. Sono tutti a favore, tranne un messaggio ogni cento.
Allora è vero! Evidentemente ieri ho letto prima dell'epurazione.
Accetto tutto. Ovviamente che non la pensiamo allo stesso modo, che tu parli di democrazia e non la applichi, che tu abbia deciso di distruggere ciò che hai costruito cavalcando la sofferenza degli italiani, ma non accetto che tu debba prendere per il culo me, imiei figli, i miei nipoti e mia sorella. Abbi almeno il coraggio di accettare chi ti critica e fanne tesoro. Gesù Cristo è morto 1980 anni fa e non è più risorto. Fattene una ragione!!

Silvio Falcone 03.04.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che bella sorpresa, vittoriaaaaaa, i debiti dello stato si pagano aumentando l'addizionale regionale irpef. E chi la paga l'irpef? I soliti noti: lavoratori dipendenti e pensionati... ah, già, quelli sono tutti parassiti e ladri, mica come gli evasori che danno lavoro e sudano... ma andatevene tutti dove mandate gli altri!

carlo c. Roma 03.04.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il M5S ha chiesto un incarico di governo, sta ancora aspettando una risposta." - Scusa Beppe, ma chi vuoi che ti risponda? Governo con l'appoggio di chi? Chi è il candidato premier? Chi sarà ministro degli esteri? e degli interni? economia? agricoltura? turismo? CHI? Almeno avessimo un curriculum in mano dei candidati ai ministeri almeno, perchè ok , siete onesti, ma siete anche capaci di svolgere mansioni così delicate? Oppure fai il gioco delle tre carte e fingi di essere duro quando sai benissimo che se andassero al governo i "grillini" sarebbe un disastro perchè EVIDENTEMENTE e PROVATAMENTE INCAPACI?

Marco Casazza, Vicenza Commentatore certificato 03.04.13 09:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

noi non diamo i nomi ma solo i numeri

Ettore M., Arcore Commentatore certificato 03.04.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Per governare ci vuole un voto di fiducia, che nessuno darà mai al M5S. Siamo realisti: inutile perseguire obiettivi irrealizzabili.
Politica è anche pragmatismo. Il programma prevede radicali riforme? C'è una possibilità di iniziare a produrre il cambiamento? Se sì, allora perché spararsi nel piede?
Il M5S è un partito istituzionalizzato, non un movimento rivoluzionario extraparlmentare!
C'era (forse ancora c'è) l'occasione di iniziare un percorso di riforme, in attesa di aumentare i consensi e di potere eventualmente continuare da soli in futuro.
Così, invece, si sta rischiando una disfatta storica. E si rischia di buttare le speranze di milioni di Italiani alle ortiche.
Ci vuole assolutamente un accordo. Anche i grandi condottieri hanno stretto alleanze per vincere le guerre. Con l'elezione di presidenti di camera e senato il M5S ha vinto un'importante battaglia. Ma nessuno sembra essersene accorto!
Perché fermarsi qui?
Solo diventando forza di governo si possono veramente avviare processi di riforma, e per farlo ci vuole un accordo politico, non l'immobilismo.

marcello Della Corte Commentatore certificato 03.04.13 09:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sti stronzi di PIDDINI che continuano a dire che non c'è libertà ... Che non c'è trasparenza nel m5S ... Che dipingono le discussioni all'interno dei gruppi degli eletti come "assenza di democrazia".
Cioè capito? Se si discute "non c'è democrazia " , "se si decide a maggioranza " "non c'è democrazia" ... ... Se una volta "non si fa la diretta streaming " "non c'è democrazia"...
Come se nel PD facessero vedere algli elettori tutte le discussioni interne del loro apparato dirigenziale stalinista del cazzo!
Come se loro nel PD non avessero i Cacciari o le Binetti che mostrano insofferenza alle decisioni del suddetto Apparato!
Però se molto più raramente ste cose succedono in M5S ... Allora è DITTATURA!!!
Hai ragione Beppe con questi tarati mentali ci vuole solo un buon psichiatra!

Pietro T. 03.04.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Malgrado la forte censura esercitata su questo blog verso gli elettori che esprimono dissenso sulla linea del M5S, vi faccio notare che comunque i post di dissenso stanno dilagando e sono sempre i più votati.
NON CI STATE PIU RAPPRESENTANDO.
I TROLL siete VOI che state rovinando tutto.
BASTA IMMOBILISMO!!!!!

Luigi M., Cervia Commentatore certificato 03.04.13 09:52| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE SFRACELLATO I COGLIONI VOI E IL GOVERNO CON GARGAMELLA, VIOLANTE E I GLI AMICI DEL MONTE DEI PASCOLI

Purtroppo gli italiani sono troppo abituati a sentire qualcuno che in piazza dice una cosa e poi entrato in parlamento ne fa un altra.


Sarebbe INCOERENTE e semplicemente RIDICOLO, dopo aver detto per MESI E ANNI, fino alle elezioni, che chi è in politica da 20-30 anni ed è CORRESPONSABILE del disastro (e quindi anche Bersani,D'Alema,Franceschini, Violante ecc.ecc.) se NE DEVE ANDARE A CASA, poi appena entrati in parlamento ci si allei con loro.

E sarebbe anche stupido, visto che anche stando all'opposizione (nel 99% d'Italia) il M5S sta costringendo i partiti a fare cose che
non hanno fatto in 30 anni, come in Sicilia.

Anche solo rimanendo uno "spauracchio", (per usare un termine giornalistico) cioè forte nei consensi, denunciando, sfidando i partiti sulle questioni concrete e senza inciuci, si stanno già ottenendo cose che fino a 3 mesi fa erano impensabili.
E sono più che soddisfatto per ora.
E ve lo dice uno che segue la politica da 20 anni.

Alle prox amministrative, credo che il M5S andrà al governo in altre giunte locali.

SOLO così si può rivoltare una nazione marcia e corrotta fino al midollo.

Senza montarsi subito la testa e non cadere nei pasticci di un partito disperato, il PD, che porterebbe sfiga anche a sè stesso.
Sono 15 anni che le elezioni o le perdono o le pareggiano.
Sono dei falliti, e stanno cercando di trascinare nella loro

PSE IN OGNI CASO, MI RACCOMANDO : l'importante è che i parlamentari 5stelle, QUALSIASI DECISIONE SI PRENDA, dopo aver deciso maggioranza si voti UNITI.

I partiti con i loro media riescono a seminare zizzania al nostro interno e dividere il movimento (come tenta di fare TUTTE LE SERE il TG3) sarebbe un disastro.

PS. se proprio volete fare delle cose buone per il paese, LA PROOSIMA VOLTA , INVECE CHE IL PD (che sono dei perdenti) VOTATE M5S !| !


Bertinotti, Dalema, Mastella, Scilipoti, Monti, ora pure Grillo e Casaleggio coi puntini sulle i: ma possibile che a quello je dice sempre bene!!!!!

paolo trucchi 03.04.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, mi fido di te, non pensare alle critiche.vai avanti e fai quello che devi .

Luchino. B 03.04.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

la contraddizione dei piddini che dicono di votare 5 stelle

I PIDDINI DICONO : NOI NON POSSIAMO FARE ALLEANZA CON IL PDL ALTRIMENTI DIVENTIAMO COME LUI( premesso che sono venti anni che pd e pdl inciuciano) POI PERO' VORREBBERO CHE NOI GLI DESSIMO LA FIDUCIA.
NOI PIDDINI, NON POSSIAMO DARVI FIDUCIA, DIVENTEREMMO COME VOI, LADRI, PORCI E ALLEATI DEL GIAGUARO DI ARCORE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 03.04.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Per avere un incarico di governo bisogna avere una maggioranza. Se voi non la date a nessuno, pensate che gli altri la diano a voi?
Non disperdete il valore dei numeri in vs. possesso. Alle condizioni attuali fate il gioco della destra che non vede l'ora di andare ad elezioni con le vecchie regole con la buonan possibilità di vincerle.
E' un rischio utile per l'italia che ciò avvenga?
Non credo.
Come non credo che sia utile smentire Crimi sui commenti su Bersani. Mettetevi d'accordo prima su cosa volete dire, sennò date l'idea, nemmeno tanto vaga, di fare quelli che dicono, poi rinnegano, perchè non sapete cosa dire.
Io, l'avrete capito, non vi ho votato, mi prendo la mia parte di colpa perchè ho votato Bersani e me ne pento ma se ci portate di nuovo ad elezioni primo evitate di dire che non è colpa vostra secondo il mio voto continuerete a non averlo perchè non dimostrate di essere diversi nei fatti rispetto agli altri. Siete inconcludenti alla stessa maniera. E quello che è grave è che ora avreste i voti per incidere.
Ed è dietrologia anche dire che non avete avuto risposta da Napolitano perchè ve l'ha data. Non vi danno la fiducia gli altri!
Ma la forza per cambiare ora ce l'avete, è difficile pensare che alle prossime elezioni prendiate più voti, nella storia italiana il 40% dei voti li prendeva la dc ma di più è dura prenderne, soprattutto se il 30% continua a votare il cavaliere (beati loro!!!!).
Pensate anche al successore di Napolitano magari, ma cercare di condividerlo con gli altri. O fate come per il premier che lo dite solo se vi danno l'incarico?
La costituzione è l'unica cosa logica esistente, non a caso ha cercato di cambiarla il nanetto cavaliere, attenetevi a quella, cambiate il resto!
Se cambiate, saranno in tanti a cambiare in vs. favore!!! E' così complicato da capire?

marco pastorino 5 (pastormar), genova Commentatore certificato 03.04.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto bene! Ma siamo più risalto a tutto ciò, tutti devono sapere anche le pietre sottoterra

Antonio Ammirati 03.04.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

REDDITO DI CITTADINANZA
SI PUO' APPROVARE ADESSO IN PARLAMENTO
IL PD CHE DICE?
NIENTE NATURALMENTE
E VOLEVATE FARE UN GOVERNO??

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.04.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti ti sei meritato i complimenti della Le Pen, se Mussolini o Hitler fossero vivi sai che bella combriccola. Non avete preso il mio consiglio: tutti insieme appassionatamente in costarica!!

giorgio bufalino 03.04.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi ragazzi, bravo Beppe, finalmente dopo tanti anni di politica buia vedo la luce, continuate così! Questo è quello che vuole chi vi ha votato, forse farete anche qualche errore, ma fateli uscire allo scoperto e ridaci quest'italia che noi amiamo e che vogliamo lasciare ai nostri figli con onore.
Fabrizio Simi

Fabrizio S., Seravezza (LU) Commentatore certificato 03.04.13 09:46|