Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il programma per Ancona 5 Stelle

  • 187


ancona5stelle.jpg
"Siamo un gruppo di persone oneste e affidabili pronte a entrare, insieme ai cittadini, a Palazzo degli Anziani per governare la città e liberarla dal giogo dei partiti e dei loro amici e far rinascere la nostra meravigliosa Ancona. Quelle che seguono sono alcune delle nostre proposte per la rinascita della città.
Le scuole della nostra città hanno bisogno di interventi strutturali importanti che necessitano di grandi investimenti finanziari. C'è un problema di manutenzione ordinaria, di qualità delle mense, di carenza di servizio in generale. La nostra intenzione è di dare assoluta rilevanza a questi problemi cercando risorse finanziarie adeguate, introducendo elementi di innovazione e coinvolgendo associazioni e comitati. Ogni cittadino, anche il più debole e svantaggiato, sarà parte integrante della nostra città: nessuno deve rimanere indietro. Le famiglie e i ragazzi possono essere parte attiva nel restituire alla città tutte le strutture lasciate all'incuria da un'amministrazione che ha dimostrato di non capire che la partecipazione diretta è l'unica risorsa economica realmente sostenibile. Vogliamo far crescere e integrare i giovani di questa città attraverso musica cultura e sport. Vogliamo creare una città più accogliente e con più servizi per gli studenti che Ancona ospita. Gestiremo il patrimonio immobiliare comunale riutilizzando gli spazi vuoti per rivalorizzzarli. Privilegeremo i mezzi pubblici e creeremo una viabilità ciclabile. Faremo di tutto per creare una metropolitana di superficie.
Le aziende partecipate dei politici hanno solo generato costi che sono ricaduti sui cittadini. Noi vogliamo affidarle a persone competenti che possano mantenerle nel tempo, assieme ai posti di lavoro degli anconetani.
I rifiuti non sono un costo ma una risorsa per la comunità e le imprese locali. Realizzeremo un impianto di ricicli di rifiuti secchi, già approvato nel 2011 e mai realizzato. Creeremo così nuovi posti lavoro e otterremo materia prima a basso costo per le aziende del territorio" Andrea Quattrini, candidato sindaco M5S, Ancona

5 Apr 2013, 11:25 | Scrivi | Commenti (187) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 187


Tags: Ancona, Andrea Quattrini, comunali, M5S, MoVimento 5 Stelle, rifiuti

Commenti

 

Ho una certa età e non mi meraviglio più di nulla .Mi ricordo dell'invasione dell'UNGHERIA e del pensiero dei nostri comunisti,compreso di quello che non si può nominare.Del muro di Berlino,di quelli, sempre loro, che si vantavano di avere LE MANI PULITE(ed hanno la faccia come il ..di definirsi democratici).Di Berlusconi e poi Monti non ho parole appropiate per definirli,ma i peggiori sono quelli che li hanno votati,più venivano presi per i fondelli più credevano ogni volta al loro cambiamento ora si sono accorti che questi sono stati sempre alleati nei loro affari, la loro scarsa lucidità la riversano contro il M5S reo di...ecc,eccc,le loro argomentazioni,vanno di pari passo con quelle dei media che hanno il terrore che possa cambiare qualcosa e li indottrinano con le solite notizie,accompagnate dalla foto di Grillo con lo sguardo "da matto".Concludo,dicendo ai quei poverini che dicono, Grillo mi ha deluso doveva fare questo, doveva allearsi con tizio,io non lo voto più.Continuate a votare la triade il M5S ve ne sarà grato ,la differenza la vedremo presto.

Canzio R. Commentatore certificato 18.05.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ormai hai perso il treno più interessante per tentare ed iniziare a cambiare qualche cosa in Italia ( il mio voto te l'ho dato proprio per questo).
Mi stupisco quando sento che ti indigni per gli accordi tra PD e PDL; ti ricordo che è stato il tuo atteggiamento di totale chiusura a far resusitare Berlusconi e il suo PDL ( gli italiani vogliono un governo, basta tante scempiaggini).
Purtroppo ora ti rimangono solo le urla in piazza e questo mi dispiace tanto, anche perchè non so fino a che punto possano convincere chi ti ascolta.Ora è tempo di costruire seriamente qualche cosa Buon Lavoro.
Per ciò che riguarda gli altri partiti siamo al casinò: " Signori, i ricatti sono iniziati, fate il vostro gioco.
Rosy

insegnante rosanna 27.04.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice di vedere una qualche apertura, spero che sia un segnale per uscire dallo stallo.
Caro Cosimo, sei sicuro che se ci fossero nuove elezioni il Movimento 5 Stelle farebbe il Big Bang? Io ne dubito.Penso che il Movimento perderebbe un 15% se non di più ( e ne sono sicura Grillo lo sa); i voti cioè di tutti quegli elettori che come me lo hanno votato ( senza aver letto nulla del suo programma)unicamente per togliere qualche poltrona da sotto il culo dei rappresentanti della casta che non si capisce il perchè sono ormai gli unici ad avere in Italia il lavoro a tempo indeterminato e che si atteggiano come " imperatori intoccabili"
un caro saluto a tutti
Rosy

Rosanna Bezzi 17.04.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Bene così ora bisogna puntare sui comuni e sulle regioni
La soluzione migliore per tutti sarebbe avere tutte regioni a
Statuto speciale complimenti per il programma

marina allegrini 09.04.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe una cosa fantastica avere una rintracciabilità di tutti i soldi che EQUITALIA
riesce ad estorcere ai cittadini e sapere che andranno spesi per creare servizi e non buttati i qualche losco malaffare politico

simone s., padova Commentatore certificato 07.04.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento


carissimo Beppe ..io credo in te , ti ho votato e ho fatto votare tutta la mia famiglia. Ma ..perché c'è l'hai con le tv e con chi lavora in esse? te lo chiedo perché io sono un cameraman di una tv privata, che a fatica arranca nella giungla dei mass media...é solo il nostro lavoro ...ma non un credo...valuta bene quando mandi via dal tuo palco un cameraman sarei potuto esser io... Sempre con te "mandiamoli tutti a casa"

Ale 07.04.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, mi chiamo Patrizia Grillo abito a Bologna e ho 58 anni lavoro nell'amministrazione giudiziaria. Esiste una risposta perché i 600 politici non più rieletti debbano riscuotere a breve "un assegno di reinserimento" pari a 278mila euro esentasse mentre nel mio caso dopo 41 anni e 7 mesi di lavoro per ricevere il TFR dovró attendere 24 mesi?

Patrizia Grillo 07.04.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo programma

Paolo Pirali 07.04.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

"http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php
Per tutti coloro che rimpiangono di aver dato il proprio voto al M5S
consiglio di guardare bene e leggere con attenzione il succitato link...
Signori non pensavate certo che arrivasse Beppe Grillo dallo spazio con
bacchetta magica e lingotti d'oro a iosa a mettere fine a 20 anni di
ruberie... Non avevate la pistola alla testa all'intero dell'urna e
sicuramente, visto che ora vi lamentate, non eravate informati circa il
programma, il non-statuto ed il codice deontologico che caratterizza il
Movimento. Il consiglio che do a tutti voi è quello di dare il giusto peso
al proprio voto, di informarsi con coscienza prima di esprimere una
preferenza e di capire che se si vuole venire fuori da questo pantano non
basta dare un voto ed aspettare che arrivi la manna dal cielo perché i miracoli ormai non li fa più nessuno...

Simone F. 06.04.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Le parole di Quattrini sono belle, ma per un'Ancona presa forse da qualche depliant turistico, non dalla realtà.
E poi, il confronto tra i due pseudo-candidati M5S dov'è?? e in base a cosa si è scelto il candidato??
Purtroppo mi spiace dire che, non tanto dai giornali, ma dai fatti che quotidianamente si susseguono, quello che era inizialmente il bel M5S si sta rivelando un vero PAESE DEI BALOCCHI (nella seconda parte però.... dopo cioè che si sono chiuse le porte....) e Beppe assomiglia sempre di più a MANGIAFUOCO.
Noi elettori però, speriamo di non fare la fine di Lucignolo, ma al limite di Pinocchio.... speriamo cioè di riuscire a fare marcia indietro prima che sia troppo tardi.
Beppe, se il Movimento è una vera democrazia, e se il popolo dice di regolarsi e di trovare un'accordo, non si può rispondere "se volete un accordo avete sbagliato a votarci", altrimenti bisogna essere disposti a RESTITUIRE I VOTI (e non ad espellere chi non la pensa come TE). E restituendo i voti, SI VA A CASA, non si resta li a decidere cose contrarie a qulle che vuole la base. E a tenerle SEGRETE-
DA UN GRANDE POTERE Beppe, DERIVANO GRANDI RESPONSABILITA' e NON GRANDI POSSIBILITA' !!!! Se non ti risulta, chiedilo a ZIO BEN !
Un salutone da Ancona

Raffaele Raffaele 06.04.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento di aderire al vostro movimento.horipreso ad avere speranza anche se mi aspetto l ' attuazione dei 20 punti in particolare abolizione pignorabilità casa e abolizione di quei killer di equitalia che tolgono la voglia di vivere e sperare e incitano nel silenzio a farla finita.grazie per aver potuto dire ciò

Luigi polizzi 06.04.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Forza Ragazzi!! Facciamo vedere a questi impastatori di governo cosa sa fare il Movimento!! E se son Rose fioriranno!! Ma attenzione...siete nuovi e quindi alla prima presa per il culo generale tutti a acasa! anzi senza casa!!

Massimo Bartolucci 06.04.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

e va bene...lo sappiamo cio che non va, la pressione fiscale, gli esodati, i costi della politica,etc erc, ma perché andare a nuove elezioni se abbiamo gia' stravinto queste ( in termine di consensi ) e farci conoscere ? ok siamo puliti, candidi, abbiamo rinunciato ai rimborsi elettorali, etc etc,,,ma a quelli che non sanno come arrivare non dico a fine mese, ma a fine giornata, possono capire questo lassismo politico ? non fare niente e' come avvallare la politica degli ultimi venti anni, ci sono delle proposte serie e fattibili mi domando ? il nostro Grillo puo' comunicare anche con la base degli elettori invece di limitarsi ai neo eletti in agriturismi vari ???

monica g., olbia Commentatore certificato 06.04.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

ancona, ancona, ancona tu sei la regina del mar....o meglio lo eri, da grande Repubblica Marinara ci troviamocon un porto che va a puttane, chiudono imprese e la gente va a spasso...che, visto l'avvento dell estate non sarebbe un male, mezzavalle ha il suo fascino eheh! ma l'inverno tornerà ancora, e prima d'allora gli anconetani dovranno tirar fuori la determinazione, la voglia di essere grandi e autonomi che la grande Stamira c ha insegnato salvandoci dal terribile Barbarossa!!!forza m5s siete/siamo l'ultima chance

Angelo De Santis 06.04.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Non vivo ad Ancona, ma il vostro programma mi piace e spero che possiate realizzarlo.

giuseppe m., perugia Commentatore certificato 06.04.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

L'elettorato del M5★ è direttamente proporzionale alla crisi economica e l'ingordigia e malaffare dei politici e del sottobosco della politica, più aumentano questi fattori, tanto più aumentano gli elettori M5★.. e con questa brutta aria che tira si prevede alle prossime elezioni, non il boom ma il Bing Bang
Derisioni & Riflessioni: http://www.montemesolaonline.it/Satira.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 06.04.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Andrea,
non sono di Ancona, ma mi chiedo e ti chiedo:

le spese di manutenzione strutturale per gli edifici scolastici non vengono affrontati dalle provincie?

Forse non è prioritario reperire alloggi a chi non ce la fa più a pagare un affitto?
Forse non è prioritario dare un piccolo sussidio a chi ha perso il lavoro?
Forse non è prioritario ridare dignità alla vera solidarietà tra le persone e le istituzioni, magari con una banca del tempo?

Ed inoltre:
forse non è prioritario pensare alla viabilità che è diventata impossibile, al costo esoso (più che a N.Y.city) del parcheggio di Piazza Stamira che lede in modo impressionante alle attività commerciali?
Forse non è prioritario, se di competenza comunale, togliere il parcheggio a pagamento all'Ospedale Regionale Torrette che va a discapito di chi deve fare assistenza durante il giorno e spesso anche la notte?

Forse sarebbe meglio rivedere le priorità, comunque ottimo su tutto il resto.

Daniele C. Commentatore certificato 06.04.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe grillo,
ti ho trovato !!!" TANA".
In politica sei ancora alla scuola materna, quando i bimbetti o le bimbette parlano nell'orecchio dell'amichetto.
non c'è dubbio anche quelli prima o poi si tirano i capelli e per fortuna perchè è ciò che li fa crescere.
Sicuramente hai ragione tu, ho sbagliato a votare.
Invece di vederti giocare a tana, avrei voluto vedere i tuoi eletti lottare in parlamento con la stessa grinta con cui ci promettevi travolgimenti in campagna elettorale; purtroppo all'orizzonte scorgo solo un profondo nulla.
tanti auguri
Rosy

Insegnante Rosy 06.04.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Non so se per il M5S il mio commento è fuori luogo,perche se è cosi' ho fatto male a iscrivermi e a votarli.
Amo troppo gli animali e soffro per le loro sofferenze in ogni campo:allevamenti intensivi,caccia,circhi,zoo,abbigliamento,accessori,vivisezione,canili lager in tutta Italia tra l'indifferenza delle istituzioni. La nostra vita è condizionata allo sfruttamento degli animali nostri compagni di viaggio su questo pianeta uguali a noi ma di specie diversa I SENZA VOCE.Dobbiamo essere noi la loro voce perchè sono gli ultimi degli ultimi.Vorrei che la loro tutela faccia parte del programma M5S.Grillo si è sempre espresso per la difesa e la tutela degli animali ma credo che l'abbia dimenticato di inserirla nel programma.Spero che chi legga queste parole di speranza si adoperi per far promuovere leggi per la tutela e il rispetto di tutti gli animali pesci compresi. L'indifferenza uccide.Vedi Margherita Hack.

antxx g., napoli Commentatore certificato 06.04.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,
ascolta per una volta una voce al di fuori del gregge. Se perdi l'occasione di dare una mano al PD per fare alcune cose essenziali in QUESTO momento per il paese, sarai tu il primo ad essere bastonato dalla gente, che non ne può più di questa politica, compresa la tua.
Auguri e pensaci !
Giorgio

Giorgio Stefani 06.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono nomi di DONNE per il Quirinale ? per votare bisogna conoscere !
Fateci conoscere nomi, e curricolo . grazie

domenica pelizza, santa vittoria d'alba Commentatore certificato 06.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Perché i miei raccontini non compaiono più?
FERNANDO ACITELLI

FERNANDO ACITELLI, ROMA Commentatore certificato 06.04.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

"Il punto non è questo: ci vuole la volontà dei
politici e soprattutto di quell'imbecille di Grillo che non tratta su nulla, ma intanto rappresenta un
terzo degli italiani, quei bischeri che l'hanno votato". Parola di Margherita Hack.

Francesco F., Massarosa Commentatore certificato 06.04.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la prima volta che scrivo sul suo blog, ed ancora non ci credo di averlo fatto. Volevo soltanto farle capire che l'unico modo di levarci dalle palle il "Cavaliere" è quello di costituire il governo con il PD. Si ricordi che in queste ultime elezioni, il PDL era dato per spacciato, ma grazie alle promesse di Berlusconi (che al solito non saranno mantenute)ed alla coglionaggine degli italiani, è riuscito a recuperare consensi. Se riandremo alle elezioni (e la responsabilità sarà sua e del suo partito!), il "Cavaliere" vincerà e sarà veramente la fine per questo Paese.

Maurizio Atepi 06.04.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo futuro sindaco del M5S di Ancona; ti faccio i migliori auguri e spero che quanto pubblichi nel tuo post, si verifichi anche nella mia città, purtroppo,accerchiata da secoli dalla partitocrazia. Ciao a presto!

Lorenzo Morganti, Firenze Commentatore certificato 06.04.13 11:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha senza dubbio molti fatti positivi al suo attivo, alcuni di natura strettamente economica, altri di natura sociale e politica. Senza la pretesa di elencarli tutti, e considerando che alcuni sono già controllabili mentre altri sono solo stati propagandati ma non sono ancora accertabili, stanno: il rifiuto del contributo elettorale ai partiti; la riduzione dei compensi ai parlamentari, ancora da accertare; la riduzione dei costi della politica, realizzato ma deve chiarire la fonte dei finanziamenti; la proposta di buona gestione a livello di amministrazione locale (Ancona e Parma gravemente condizionata dall’eredità del negativo di bilancio); l’avere indotto gli altri partiti a dire, non ancora a fare, una più attenta e corretta gestione politico amministrativa. L’emulazione delle positività del M5S da parte degli altri partiti può diventare un punto critico per il M5S in quanto trasferisce il confronto dalla semplice propaganda alla verifica della realtà dei fatti. E qui il M5S deve ancora dimostrare parecchie cose, non tanto a livello di amministrazioni locali dove sembra essere in linea con quanto predicato, ma a livello centrale e a livello di politica socio-economica, dove sarà necessario: prendere posizione sugli immigrati; sulla costruzione di nuove infrastrutture necessarie per lo sviluppo del paese (evitando le baggianate della decrescita felice o della no TAV o del km zero); sulla creazione, non solo il mantenimento, dei posti di lavoro; sulla trasformazione della cassa integrazione in reddito di cittadinanza non solo a chiacchiere ma garantendone la sostenibilità; sulla severa persecuzione degli evasori e di chi ha esportato illecitamente capitali all’estero; e quant’altro ancora necessario per lo sviluppo del paese.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 06.04.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro peppe come comico eri il mio preferito come politico hai persol'occasione di fare qualcosa per il paese.Staifacendo come Pilato,te ne lavi le mani,e condanni L'Italia all'indigenza

iannelli giuseppe 06.04.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando sento parlare in questi termini, quando vedo negli occhi di queste persone l'obiettivo da perseguire, quando la bellezza di queste idee finalmente si sostituisce ai numeri e grafici, vengo attraversato da una corrente sotto la pelle ke ridona vitalità ed energia alla mente ed al mio corpo .. Siete Fantastici!

Davide Mezzadri 06.04.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Kompagnacci, so che per voi è durissima accettarlo ma il Movimento è nato e ha vinto proprio per dimostrare l'incapacità e l'inaffidabilità dei maggiori partiti Italiani. Gargamella&co. sono tanto IMPRESENTABILI/IMPROPONIBILI come quelli del PDL.
Inoltre, invece di mirare a incarcerare Berlusconi, dovreste pensare al bene del Paese e togliervi dai coglioni per 10-15 anni. Grazie

Robert Kagan (popogaz), Roma Commentatore certificato 06.04.13 09:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Siamo un gruppo di persone oneste e affidabili"
Chi vi da il patentino dell'onestà e affidabiltà? vi autocertificate, voi dovete controllare tutto e tutti e nessuno deve controllare voi?
Perchè dovete avere la piena fiducia, non vi conosco chi siete?

SpartacaoLeone 06.04.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

canto

guarda che t'ho visto
non puoi stare lì
uguale per tutti
cribbio cri cri

guarda non ci prendi
parli e non dici
guarda che saltello
cribbio cri cri


se sei della casta
datti all'ippica
salta senza asta
cribbio cri cri

g. malaguti 06.04.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

beppe, perchè non hai messo tra i tuoi 20 punti una patrimoniale sui grandi patrimoni?

rodolfo valentino 06.04.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=hfUidcAyX9g&feature=player_detailpage

!!!!!!!!!?

giovanni albertario 06.04.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Linea politica dei seguaci del M5S: stare soli senza far nulla, prendendosi comunque lo stipendio, con i soldi degli italiani e non del duo matusalemme Grillo-Casaleggio. Cav.ing.Gaspare Barraco-Marsala

Gaspare Barraco 06.04.13 07:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vs. modo di fare è solamente una tecnica di comunicazione....pullman, jeans, passeggini, panini e via dicendo. Una forma di comunicazione che paga...ma governare è altra cosa...non è una scampagnata. L' impressione che date non è cattiva...quella pessima è che mi date l' impressione della SETTA che fa tutto quello che dice il suo GURU....Sì Grillo sembra o forse E' il capo di una SETTA e come in ogni SETTA GLI ADEPTI NON HANNO LA BENCHE' MINIMA LIBERTA'....devono fare tutto quello che vuole il CAPO DELLA SETTA..
Altra cosa: LE DONNE ???? dove sono le tanto declamate DONNE !!!!! ne ho viste pochissime ...sono giovani uomini.... E LE DONNE????
Anche in questo blog io sono una delle pochissime DONNE che scrive.....

Isabella ceciliot, Pordenone Commentatore certificato 06.04.13 07:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono di Ancona, ma un "in bocca al lupo di cuore" alla squadra 5Stelle, che, se vittoriosa, come credo, saprà brillare come già succede in Sicilia e a Parma. Dispiace che in questo momento di debolezza politica del Paese ancora molti non comprendano che occorre essere vicini, senza indugio alcuno, all'unica forza in grado di scardinare la casta imputridita.
Alla moltitudine di parassiti che ha succhiato risorse collaborando con i partiti tradizionali: mi spiego il vostro attacco al Movimento, non vi giustifico e non vi perdono.

camillo 06.04.13 07:01| 
 |
Rispondi al commento

.....conosco Ancona,una città bellissima poco per dir nulla valorizzata,in bocca al lupo ragazzi....la prossima volta che ci tornerò spererò di trovare una nuova Ancona a 5 stelle!..

Amble De Angelis, Conselve Commentatore certificato 06.04.13 03:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'onestà è ben accetta. E' necessaria ma non è sufficiente... ci vuole anche dell'altro...... Non penserete mica di avere l'esclusiva dell'onestà con il 25% dei consensi? Anche io sono onesto ma non capisco un tubo di economia...... e neanche voi..... fatevi aiutare con un po' di umiltà.... Auguri

Efisio Pitzalis 06.04.13 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Balle! In campagna elettorale siete tutti con Grillo.....poi quando sarete eletti, una 20% di voi comincera' a manifestare disagio e fara' valere la scusa del voto di coscienza!

THX 1138

Roberto Duvallo 06.04.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Ancona anni anni anni anni di pdMENNOL(berlusca qui nun ce prova)città morta sepolta.vai movimento io credo in voi

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 06.04.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

dal profondo del cuore,forza ragazzi,giovani,meno giovani,anziani,tutti assieme per un futuro migliore.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 06.04.13 00:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Tutti progetti molto positivi e vi si augura ovviamente di riuscire a realizzare e mantenere in vita la maggior parte di essi,; Ancona non e' sicuramente una citta' facile da gestire, unica cosa: abbandonerei il progetto delle ciclabili dato che ,per la sua conformazione territoriale , non penso possano esserci tanti ciclisti che riescano a sfidare quotidianamente le innumerevoli e ripide salite del nostro bel capoluogo di regione.... O almeno io non ne ho mai visti...per il resto in bocca al lupo

Francesca C., Fano Commentatore certificato 06.04.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PARTE PRIMA.

Ho seguito con attenzione i non sviluppi delle vicende politiche italiane e mi sembra di cogliere la totale indifferenza di fronte al periodo cosi' difficoltoso che affrontano gli italiani. Chi per buoni propositi, chi per calcoli politici e chi per poco chiare ragion di Stato, tutti indistintamente rifiutano di affrontare una situazione che rischia davvero di gettare l'Italia in un baratro dal quale ci vorranno decenni di lacrime e sangue poi per uscire. Forse la mia e' solo un'idea utopistica e molto ingenua, ma di fronte a una tale catastrofe, anziche' invocare votazioni anticipate a breve, o continuare in questo stallo assurdo, credo che i politici italiani, che appunto rappresentano la totalita' degli italiani, dovrebbe adottare una risoluzione drastica e nel contempo responsabile, quella di rappresentare unanimamente tutti gli italiani. Come? Invitando ogni singolo partito politico a proporre 3 riforme e/o provvedimenti urgenti. Ovviamente ci saranno alcune riforme e provvedimenti comuni che dovranno essere accorpati. Poi, a camere riunite, come si fa per l'elezione del capo dello Stato, si dovrebbero invitare tutti i partiti politici e le singole coalizioni a votare le riforme e i provvedimenti urgenti proposti in una lista le cui priorita' saranno date dal numero di voti ottenuti da ogni singola proposta. Dopodiche', per ogni carica dello Stato, per ogni ministro, per ogni commissione, per ogni incarico, sempre a camere riunite, i partiti indicheranno 2 o 3 preferenze ciascuno, possibilmente con un minimo di coscienza nell'indicare personaggi di alto livello per moralita' e competenza. Poi si passera' a votare. Per evitare giochi, giochetti e inciuci vari, bastera' votare subito dopo la presentazione delle preferenze. Coloro che saranno stati eletti, anche per un solo voto in piu', faranno parte di questo nuovo governo. (Segue...)

Stefano Benvenuti, Miami Commentatore certificato 06.04.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

PARTE SECONDA

Una volta esaurito il varo delle riforme e dei provvedimenti urgenti, discussi e votati sempre a camere riunite, il governo provvisorio, espressione per una volta di tutto il popolo italiano e non di giochi politici dietro le quinte, verra' sciolto e si tornera' a votare, sperando che nel frattempo le riforme varate invertano questa tendenza di avvicinarci sempre piu' al baratro e in un clima un po' piu' sereno. Fantapolitica? Forse, ma di fronte a una situazione ormai esplosiva, la responsabilita' di unirsi tutti per il bene comune, anche solo temporaneamente, mi sembra doveroso. Se la casa brucia, ai pompieri non si chiede la tessera di partito, gli si da' un idrante in mano.

Stefano Benvenuti, Miami Commentatore certificato 06.04.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Potrei darvi una mano, se vi va. Nella semplificazione amministrativa ad esempio, e poi anche in altre cose, ma sono pigro e non sgomito, e se uno mi dice che sa fare tutto lui gli lascio volentieri il campo e vado a fare qualcos'altro, secondo il detto inglese che "per chi non ha che un martello tutti i problemi sembrano chiodi", e io qualche altro attrezzo nella mia cassetta degli attrezzi ce l'ho. >> Fatevi vivi << (io non saprei dove trovarvi, anzi, non ho voglia di cercarvi). A presto.

Fausto Baiocco 06.04.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

hai tutta la mia fiducia,sono certa che saprai operare per il bene della nostra città.
Ti appoggio.

paola apice 05.04.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

la memoria storica insegna che i movimenti, partiti, le associzaioni dove tutti sono supini alla volonta di un uomo solo..................sono la fine della democrazia e la fine della democrazia è qualcosa che spesso si sottovaluta. che termina quando i tanti carnefici finiscono per esser stessi vittime del sistema che avevano appoggiato.
PER INIZIARE

sandro buonomo, napoli Commentatore certificato 05.04.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Auguro ad Ancona un voto di coscienza per una speranza di un futuro migliore per loro e per le prossime generazioni. Solo il M5S può dare questa speranza. In bocca a lupo al candidato sindaco e a tutta la lista M5S.

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 05.04.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono con voi

Francesco Cinotti 05.04.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

La crisi del lavoro é dovuta alla globalizazione.
gli inprenditori hanno investito nei paesi dove la manodopera era a costo di un dollaro per un giorno di lavoro. Poi hanno inportato il pridotto nei paesi ricchi, fino a quando sono diventati poveri.I profitti li hanno messi al sicuro nei paradisi fiscali.Tutto sotto il naso dei politici.
la soluzione sarebbe quella che I lavoratori fossero azionisti del industria dove lavorano,
una soceta per azione ma non pubblica.Alla fine dellànno fiscale possono dichiarare I dividenti , come fanno altre corporazioni.Si dovrebbe promuover il consume di prodotti fatti in Italy.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 05.04.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

curricula on line please

marco S., formello Commentatore certificato 05.04.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

che schifo siamo controllati anche sul blog!!! quando critichi Grillo o Casaleggio spariscono i commenti bella dimostrazione di libertà!!!!
poveracci hanno distrutto un sogno!!!!

giovanni1 salamone, Agrigento Commentatore certificato 05.04.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Salve, stasera per radio ascolto la notizia tragica della scomparsa per suicidio dei coniugi pensionati di Civitanova Marche . Un tragico evento dovuto all'incuria dei nostri Servizi Sociali organo pagato da cittadini in difesa dei cittadini deboli e senza reddito che da decenni non operano assolutamente per i cittadini ma per se stessi in quanto stipendiati comunali a scaldare poltrone inutili e dannose al collettivo . Un altra notizia sempre nel maceratese a Camerino di un gruppo di immigrati che percepivano sussidi non residenti più in Italia .
Mi chiedo se in una nazione Civile può accadere questo scempio in quanto si prevede una figura governativa tutore di deboli senza reddito e disagio di altranatura , con questo voglio aggiungere che dobbiamo lottare per raggiungere un autonomia comunale e territoriale per salvaguardare le fascie deboli e senza reddito .Buona sera.

raoul romano Commentatore certificato 05.04.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,fai qualcosa, magari anche solo un giorno di lutto a 5 stelle, per quei tre suicidi di Civitanova Marche morti per "dignità" negata.

antonio.chichierchia 05.04.13 21:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Anconetani, sostenete il MoVimento. Se volete bene a voi stessi ed alla vostra bellissima città ( ho fatto il militare li vicino ) è l'unica speranza per un futuro certo !!! W il MoVimento.

Mario B., Viterbo Commentatore certificato 05.04.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le ricordo che nel programma di bersani per la ripresa edilizia la messa in sicurezza delle scuole e degli ospedali era in buona evidenza anche perche credo che un buon 45% in Italia lavori nel settore edile ,ma voi che fate dite sempre no mi sa che prima volete affossare l'ITALIA E POI ANDARE AL GOVERNO MA PER FARE COSA SE NON SIETE IN GRADO DI ASCOLTARE MA SOLO DI FARE I PRESUNTOSI.

andrea durazzo 05.04.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Insieme ce la possiamo fare. Dobbiamo tornare a sperare o è la fine!

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 05.04.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi spiega la strategia che sta dietro alla frase "se c'è intesa PD - PDL la gente prende i bastoni"?

Ma non si diceva fino a ieri che M5S non appoggia governi PD e che quindi il PD è obbligato ad allearsi col PDL?

Qui c'è già chi pensa delle due l'una:

1) o ci auguriamo davvero i bastoni? (io non ci credo)

2) o si sta spingendo, dai dirigenti dello stesso M5S, una parte dei senatori M5S a tradire e permettere in qualche modo un governo PD senza il PDL?

Per favore spiegate.

nikola 05.04.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti mi chiamo Antonio Costa e sono un attivista,simpatizzante,o semplicemente uno dei tanti che si è riavvicinato alla "politica" cavalcando l'idea di poter paetecipare con questo Movimento ad entrare in parlamento e fare un po' di luce su chi ogni giorno decide sul futuro nostro e dei nostri figli.
Sapere cosa succede in modo chiaro e trasparente senza interpretazioni di giornalisti o tanto meno di persone pagate per fare d'isinformazione.
Propongo che sia reso pubblico tutto delle attività dei parlamentari 5 stelle , in parte i capigruppo o alcuni dei parlamentari lo stanno già facendo , tutti i giorni ci fanno una mail col resoconto dell'attività svolta o delle decisioni prese .
Mi mancano ancora pero' alcune informazioni che non trovo da nessuna parte , e gradirei fossero pubbliche o almeno che qualcuno mi chiarisca alcuni aspetti di queste decisioni.

In che modo sono stati assegnati gli incarichi ai Sig . Messora Claudio e Martinelli Luca ?

Quali sono i compensi spettanti collaboratori in generale ?

In attesa che questi documenti siano accessibili porgo Distinti Saluti

Antonio Costa

antonio costa, mantova Commentatore certificato 05.04.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente non ho nulla contro Dario Fo; mi è sempre piaciuto per la sua verve teatrale e per la sua ironia. Però.....in relazione ai suoi meriti, nonostante la mia cultura non di spicco, mi chiedo se anche a Lui e ai suoi sostenitori non sia sorto un ragionevole dubbio ( che conoscendo io, un poco, gli europei del nord e tanto gli italiani, certi italiani,e soprattutto osservando la sua produzione letteraria, comparata a quella di altri autori insigniti del premio Nobel) sul significato del premio Nobel al sig. Fo Dario.
Forse il suo merito o la motivazione maggiore che Lo ha elevato all'Olimpo dei Dotti, non è forse il suo evidente antipapismo che piace tanto ai nostri Coeuropei Scandinavi e che non ha nulla a che fare con la letteratura e con i messaggi initimistici che sono uno degli scopi principali della letteratura.
E' solo un ragionevole dubbio e che l'Attore dovrebbe prendere in considerazione e meditare, mettendo in disparte il lato estroverso delle suo carattere e delle sue esternazioni.
P.S. Altro motivo di questo mio ragionevole dubbio: le evidenti cantonate del Comitato per l'assegnazione dei Premi Nobel, quali alcune assegnazioni del premio per la pace.
Doverebbero meditare attentamente le memorie dello scienziato Nobel.

Cordiali saluti a tutti.

mario merli 05.04.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le parole di quattrini sono belle, ma per un'Ancona presa forse da qualche depliant turistico, non dalla realtà.
E poi, il confronto tra i due pseudo-candidati M5S dov'è?? e in base a cosa si è scelto il candidato??
Purtroppo mi spiace dire che, non tanto dai giornali, ma dai fatti che quotidianamente si susseguono, quello che era inizialmente il bel M5S si sta rivelando un vero PAESE DEI BALOCCHI (nella seconda parte però.... dopo cioè che si sono chiuse le porte....) e Beppe assomiglia sempre di più a MANGIAFUOCO.
Noi elettori però, speriamo di non fare la fine di Lucignolo, ma al limite di Pinocchio.... speriamo cioè di riuscire a fare marcia indietro prima che sia troppo tardi.
Beppe, se il Movimento è una vera democrazia, e se il popolo dice di regolarsi e di trovare un'accordo, non si può rispondere "se volete un accordo avete sbagliato a votarci", altrimenti bisogna essere disposti a RESTITUIRE I VOTI (e non ad espellere chi non la pensa come TE). E restituendo i voti, SI VA A CASA, non si resta li a decidere cose contrarie a qulle che vuole la base. E a tenerle SEGRETE-
DA UN GRANDE POTERE Beppe, DERIVANO GRANDI RESPONSABILITA' e NON GRANDI POSSIBILITA' !!!! Se non ti risulta, chiedilo a ZIO BEN !
Un salutone da Ancona

Raffaele Raffaele 05.04.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

venerdì 5 aprile 2013
PARALLELISMI ITALOEUROPEI (III parte)
E vi è un’altra considerazione da tener presente. Veramente qualcuno pensa che vi possa essere verso l’Italia una maggiore attenzione da parte degli altri partners europei, riflettendo che alcuni di loro sin dal principio non hanno voluto condividere nemmeno l’unico mezzo concreto, l’euro, che potesse fare di un caleidoscopio di stati una nazione unica. A parte bassi sentimenti di rivalsa, nessuna agevolazione può da loro essere concessa verso il nostro Paese, nelle cui scuole si insegna, si impara e si inneggia ai 12 secoli d’oro della propria Storia patria, quando tutti i Popoli europei erano da esso invasi, violentati e schiavizzati. Illusi se pensiamo che se ne dimentichino; ne è prova evidente che, solo per disattenzione e dopo ben altri 14 secoli, hanno dovuto accettare la nostra unità. Fra 150 anni, con queste premesse, quello che è successo al sud italiano, succederà al sud europeo che in questa deprecabile evenienza, purtroppo, comprenderebbe tutta l’Italia. Solo allora i signori del Nord capiranno finalmente le ragioni del Sud. Solamente per scongiurare quest’ultima previsione, il prossimo parlamento deve rivedere immediatamente i nostri piani, e decidere se restare o uscire definitivamente dall’Europa. Avremo sempre dalla nostra parte quel dono di madre natura, il Made in Italy, che ci consentirà di essere sempre primi, per ogni nostro prodotto realizzato con la forza fisica e con quella della mente. Siamo e resteremo sempre il Paese dei Geni. Guardate quel che riescono a fare d’impossibile gli Italiani con molto meno di 1.000 euro al mese.

Edito a Bari il 5.4.2013
www.tinodabari.blogspot.com
Pubblicato da tinodabari a 9.45 0 commenti (18.45)

vito petino, Bari Commentatore certificato 05.04.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

venerdì 5 aprile 2013
PARALLELISMI ITALOEUROPEI (II parte)
Oltre 60 anni fa, i cosiddetti “padri fondatori” dell’Europa, perfettamente in buona fede, ma privi di lungimiranza (se si pensa che sino a tutti gli anni ’90 del secolo scorso, gli stessi Paesi europei si son dati guerra l’un con l’altro), senza interpellarne i Popoli, hanno preso un mucchio di stati diversi tra loro per lingua, moneta, usi e costumi, tradizioni, forma mentale ed altro di più stridente, e ne hanno decretato l’unità il cui unico collante è l’odio reciproco. Quale altro paese diviso in tanti stati e staterelli vi ricorda, costretto da pochi all'unificazione e senza la volontà Popolare? Con l’attenuante che in questo paese almeno lingua, usi e forma mentis in pratica erano uniformi. E ritorno in Europa. In appena 10 anni il baricentro dell’economia è stato artificiosamente spostato nel Nordovest e soprattutto nel Nordest d’Europa. Quale altro paese vi ricorda, smembrato totalmente di tutte le sue strutture industriali al Sud per incrementare quelle del Nord? E dire che fino a 10 anni fa questo paese, col suo “Fabbricato in Casa”, era il primo al mondo. I tanti parallelismi che si potrebbero ancora fare non si fermano certo qui. Ci siete arrivati? Oggi Germania contrapposta a Portogallo, Spagna, Italia, Grecia, Cipro; ieri Piemonte contrapposto allo Stato della Chiesa e al Regno delle due Sicilie. Sono pericolosi parallelismi con la Storia dell’Italia preunitaria prima, unitaria dopo, e fallimentare oggigiorno, con unica caratteristica comune: benessere al Nord, povertà al Sud. Quando potrà durare ancora questa disuguaglianza, senza provocare reazioni violente? (continua)

vito petino, Bari Commentatore certificato 05.04.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

venerdì 5 aprile 2013
PARALLELISMI ITALOEUROPEI (I parte)
A proposito di Branco, non c’è solo quello nostrano, ma in quasi tutta Europa s’aggirano famelici Branchi mutuati pari pari da quello italiano. Infatti dai tanti governi comunitari s’è levata l’accusa corale di Populismo contro il nuovo Movimento giovanile che in Italia ha sorpreso nelle ultime votazioni. Quello che si propongono di realizzare gli Stellati fa paura ai vecchi governanti, ma non alla gente comune che vuole liberarsi di ogni Branco per realizzare autentiche democrazie, dove Uno vale Uno. Dappertutto siamo stanchi degli stomachevoli privilegi che il Branco vuol continuare a detenere senza alcuna legalità, senza alcuna logica, senza alcun buon senso, ma con tutta l’insulsa arroganza del potere abusato. Questa è una delle tante lordure che l’Europa ha mutuato da una certa Storia d’Italia, che purtroppo continua criminalmente a fare scuola. Vi spiego più avanti i motivi per cui il Progetto Europa, così come lo propongono i capi Branco, è destinato a fallire. Intanto, si è partiti col piede sbagliato, pensando di imitare gli Stati Uniti, che sono tali proprio per l’amalgama di base che caratterizzava i primi pionieri e padri fondatori degli attuali statunitensi. La maggior parte di loro sfuggiva alle persecuzioni civili e religiose, alla disoccupazione, alle disuguaglianze medievali, soprattutto alla mancanza di libertà dell’Europa d’allora; quindi, spontaneamente e liberamente, tutti in possesso di univoca matrice sociale, rimboccandosi le maniche e privi di quell’inutile affettazione di comportamento aristocratico, sono riusciti a creare quello che oggi è lo Stato più democratico del mondo (un esempio dei tanti? vuoi o non vuoi, dopo due mandati si va tutti a casa). Col pensiero si è cercato di imitare gli Stati Uniti; in pratica l’Europa sta percorrendo l'identico destino storico di un'altra nazione, con un parallelismo pericoloso e pauroso viste le sue conseguenze. (continua)

vito petino, Bari Commentatore certificato 05.04.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti i DEFICIENTI che dicono che ci sono pubblicità banner e quant'altro sul blog di grillo è perché è un movimento che si sostenta da solo grazie a pubblicità e ad offerte della gente che VOLONTARIAMENTE E DICO VOLONTARIAMENTE vuole dare il suo contributo MICA COME I PARTITI CHE CERCATE DI AIUTARE PER POCHE CENTINAIA DI EURO TROLL DI MERDA E INFANGATORI DELLA DEMOCRAZIA VERA CHE SOTTRAGGONO DENARI AL POPOLO E HANNO FATTO SUICIDARE CENTINAIA DI PERSONE!!! ARRIVA ANCHE PER VOI STATE TRANQUILLI CHE ARRIVA!!! FORZA 5 STELLE

Mauro 05.04.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono Peppe Baio, (vorrei dare umilmente un mio parere se vorrete ascoltarlo)ho votato il Movimento perché credevo che con voi al governo i ns. vecchi politici erano costretti ha calarsi le brache,ma per far questo bisogna governare!!!!
Pur essendo cosciente che la presenza del movimento ha rotto gli schemi, adesso con un colpo di scena, darei la disponibilità a votare la fiducia al Pd impegnandoli su dei punti che interessano noi cittadini:
Legge elettorale;Riduzione degli stipendi ai parlamentari;Pensione dei parlamentari a 65 anni come i comuni mortali;No finanziamento pubblico ai partiti;Sgravi fiscali ai ceti medio bassi;Incentivi per giovani apprendisti;ectt... cose che sicuramente sapete meglio di me.
Parlando con altri elettori occasionali confermano il mio pensiero, la tua spinta di costringere PD e PDL a mettersi insieme a governare (come del resto hanno fatto sotto banco fino adesso)non è positiva per due motivi:
1) In caso di future elezioni il PD sarà cancellato, il Movimento non riconfermerà più lo stesso risultato (alla luce del forte ostruzionismo fatto) e il PDL raggiungerà la maggioranza assoluta e continuerà a governare facendo gli interessi dei ricchi.
2) Se PD e PDL si mettessero assieme il Movimento non avrà i numeri per ostacolarli.
E chiudo con una riflessione assolutamente personale che sicuramente ti farà incazzare, ma prendi tale riflessione con beneficio di inventario (anche se sono sicuro che non sia così) incominciano umanamente a sorgere dei dubbi:
1) Non è che c’è paura di governare?
2) Non è che per caso hai fatto accordi sottobanco con Silvio per determinare la distruzione della Sinistra e l’ascesa della Destra?
Scusami per queste stupide riflessioni ma volevo dare un contributo alla causa del Movimento, anche perché, questo tuo comportamento mi ha portato a non dare la mia disponibilità nella campagna elettorale che si sta aprendo nel mio comune Paceco (TP).
Sperando che leggerete quest’email vi

GIUSEPPE BAIO 05.04.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Che anche ad Ancona cominci ad essere sperimentata una nuova forma di democrazia. Non è detto che sia perfetta, ma vale la pena sperimentarla
http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/democrazia-rappresentativa-linizio.html

Luca Fiordelmondo 05.04.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

***** Solo il nostro M5S può riappropiarsi per tutti della sacralità del Tempio civile.


[Mt(21,12-13):- Gesù entrò poi nel tempio e scacciò tutti quelli che vi trovò a comprare e a vendere; rovesciò i tavoli dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombe e disse loro:" La scrittura dice: La mia casa sarà chiamata casa di preghiera (Is 56,7)ma voi ne fate una spelonca di ladri( Ger7,11)".

Gv(2,17):I discepoli si ricordarono che sta scritto: Lo zelo per la tua casa mi divora (Sal 68,10)]

Gino D., Empoli Commentatore certificato 05.04.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Terza Parte

Allora per cortesia, avete ancora 8 giorni per risolvere i problemi italiani, avete ancora 8 giorni per scrivere la pagina piu’ importante della storia d’Italia dopo il nostro glorioso risorgimento, avete ancora 8 giorni per non far pentire chi vi ha eletto e buttare le basi per avere finalmente un PARTITO, SI PERCHE’ VOI POTETE CHIAMARVI MOVIMENTO, QUELLO CHE VOLETE, MA UNA VOLTA PRESENTE IN PARLAMENTO VOI SIETE UN PARTITO POLITICO, VIVADIO, allora per cortesia parlate tra di voi in modo diverso e fate quella giusta e sana politica ATTIVA E NON DI ASSENTEISMO come tutti si aspettano da voi.


GRAZIE

Pasquale Lipardi 05.04.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Seconda Parte

evidente, rifiutatelo in modo assoluto.

Voi dite che noi che vi spingiamo a partecipare ad un governo siamo degli infiltrati ed invece la maggior parte di coloro che vi scrive vi chiede una chiusura totale ed ad oltranza.

MA AVETE MAI PENSATO CHE FORSE GLI INFILTRATI SONO PROPRIO QUELLI CHE NON VOGLIONO CHE GOVERNIATE PERCHE’ COSI’ FACENDO SE NE AVVANTAGGIANO PROPRIO LORO ???????

Avete deciso di scegliere un vostro candodato al Quirinale via internet.

UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEVE ESSERE ESPERTO DI DIPLOMAZIA, DI POLITICA, DEVE AVERE UNA VISCERALE CONOSCENZA DELLA COSTITUZIONE, DEVE ESSERE INCORROTTO ED INCORROTTIBILE, DEVE ESSERE AL DI SOPRA DELLE PARTI ???????

COME POTETE VALUTARE UNA PERSONA IN MODO COSI’ PROFONDO SE LA PESCATE A CASO DAL POZZO ELETTRONICO????

Solo per fare dei nomi, Rodota’, Odina o altri di tale livello ed onesta’ ce ne sono e sono conosciutissimi su cui possiamo mettere non le mani ma la testa sul fuoco, allora perche’ non scegliere uno di questi Signori e proporlo e votarlo al 70% del Parlamento???

Si 70% del Parlamento perche’ se valutate la situazione del parlamento italiano noi abbiamo un 70% contro un 30%, ma il vostro 30% ha messo con le spalle al muto l’altro 40% facendo cosi’ il gioco di quelli che vi chiedono via internet di essere ad oltranza fuori dalla partecipazione attiva del parlamento italiano !!!!

Continuate a chiamare contestatori o peggio quei vostri colleghi eletti che onestamente vi fanno notare che sarebbe il caso di cambiare atteggiamento almeno al Senato.

Io vi garantisco che se finalmente avremo una elezione con le preferenza, i vari Vacciano, Curro’ ed altri, saranno quelli che prenderanno piu’ voti di tutto nel vostro M5S.

Pasquale Lipardi 05.04.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Prima parte
Ancora una volta voglio inviarvi una mia opinione sperando di essere letto.

Voi avete fatto una campagna elettorale con uno scopo ben preciso e cioe’ innanzitutto una piena moralita’ della politica e dei provvedimenti che rimettano in moto l’economia del Paese.

Benissimo, ma come potete attuare il vostro programma se non governate?

Voi dite ma vogliamo la totalita’ del parlamento annullando tutti gli altri partiti!

Ma questa e’ una politica dittatoriale che mai potra’ essere applicata in modo pacifico in una nazione come l’Italia che e’ e restera’ sempre una repubblica democratica.

Allora partecipate con gli attuali uomini politici i piu’ seri ed onesti che trovate e passo dopo passo mandate a casa tutti coloro che non merito di essere in Parlamento.

Bersani ha sempre dimostrato di essere una persona onesta allora perche’ non collaborare con lui ? Voi dite che ha sbagliato politicamente in passato.

Bene, sedetevi con lui, negozioate, scegliete i ministri di vostra approvazione sia tra di voi che nelle fila del PD ; i programmi del PD ed i vostri sono molto simili, iniziate ad attuare quei programmi accettabili da ambedue le parti, come moralita’, lavoro, pagamento alle imprese ecc. Se volete che si annullino i rimborsi elettorali, mettete come condizione non negoziabile l’annullamento di tali rimborsi ed andate avanti, se non vi piace nel consiglio dei ministri tale deputato o deputata per un motivo ben specifico ed evidente, rifiutatelo in modo assoluto.

Pasquale Lipardi 05.04.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

bAH...
mentre 162 dipendenti del popolo italiano si riuniscono segretamente ed a porte chiuse per discutere di cose che il popolo ignorante non può vedere e nemmeno sentire
sul blog arriva la pubblicità al libro di futura uscita di un "grande amico"...come se ci fossero pochi banner pubblicitari
ogni giorno capisco meno...colpa mia ovvio

Federico Bezzi 05.04.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo dalla televisione che vi state riunendo in un albergo, ma senza lo streaming della riunione.
Che tipo di coerenza è questa????
Quando vi conviene andate in streaming e quando non vi conviene andate in autobus.
State tenendo in ostaggio (con la vostra PUREZZA a streaming alternato) un intero paese che soffre.
SVEGLIATEVI SIETE CIRCONDATI.

Gioacchino Milazzo 05.04.13 18:24| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Se la "nuova forma" di democrazia è quella che abbiamo potuto sperimentare ad Ancona con gli "autocandidati".......NO GRAZIE !!!!!

mirco galeazzi, ancona Commentatore certificato 05.04.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Messaggi specifico per chi conosce la "Querelle" che si è venuta a formare ad Ancona: Caro Quattrini Io penso che sia fondamentale un confronto pubblico con Gallegati per chiarire le questioni, altrimenti l'immagine del movimento cittadino sarà inevitabilmente offuscata

cesare c., ancona Commentatore certificato 05.04.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI,ANDATE AVANTI COSI'!!

giampiero napoleone, Iglesias Commentatore certificato 05.04.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Verificate la situazione affitti agli studenti dell'università. C'è molto più sommerso di quanto si possa immaginare!!!!!!!

Vittoria Antinori 05.04.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

penso che ci sia una sola cosa da fare ed è relativa alla sovranità monetaria... mi ritrovo con quanto scritto qui :
http://naturalwordorder.blogspot.it/2013/04/distruggiamo-la-sovranita-nazionale.html

MASSIMO F., PIACENZA Commentatore certificato 05.04.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo sta tirando troppo la corda.... in pratica sta consegnando il paese in mano ad PDL che (pur con i grandi difetti del passato) si mostra più responsabile in questo momento di emergenza...

mentre Grillo guarda solo agli interessi del M5S.... facendo una sorta di partita a scacchi....

io l'ho già votato 2 volte, alle regionali di Sicilia e alle Nazionali, ma se continua così non lo voterò più...

un benestante come Grillo dice di capire chi perde il lavoro....ma solo a parole....

per il resto i disoccupati si devono arrangiare da soli....aspettando le partite a scacchi di Grillo!

Emanuela I., Palermo Commentatore certificato 05.04.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Riuscirete a trovare elettori altrettanto onesti disposti a darvi il voto? In questo paese di furbi solo i furbi e i mascalzoni riescono ad essere eletti. Tutti gli altri o sono comunisti o populisti o froci e in qualche caso donne.

Gaetano Campisi, Martina Franca Commentatore certificato 05.04.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato 5 Stelle. E' la nostra unica via d'uscita da questo pantano. Per favore.... non fatevi infinocchiare dai lupi dei partiti. Mantenete la linea. Non dividetevi. Seguite le direttive di Grillo. Nessuno dei nostri deve tentare l'affondo solitario. Grillo non ha nessun interesse a prevalere sulle idee altrui, non ha smania di potere. I dipendenti dei partiti sì, loro ce l'hanno, eccome. Siamo arrivati uniti fin qui, ora non guastate tutto. Restate uniti. Vi prego!

Franco Fois 05.04.13 17:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'intervento in Parlamento del "Sig." Violante ieri sera a Servizio Pubblico grazie al Sig. Travaglio. Dovevo aspettare 10 anni prima di sapere che nel PD esistono individui del genere? Dove erano le TV di Stato? Sicuramente meglio far vedere la cronaca nera ogni giorno per molte ore piuttosto che verità utili al cittadino! Giurare sulla bandiera che rappresenta milioni di morti e poi far finta di criticare Berlusconi in TV per poi accordarsi sottobanco per i loro interessi....FALSI!
Voterò ancora di più M5S perchè finalmente in questo paese qualcuno ci fa sapere che cazzo combinano in quell'aula! In questo momento non mi interessa che M5S vada al potere o no, in questo momento mi interessa che persone come VOI siano dentro il Potere e mi facciano sapere cosa fanno ogni giorno a mia insaputa questi MASCALZONI!!! Anche dovesse rimanere 1% di M5S io gli voterò! NON ARRENDETEVI.....MARCATELI STRETTI!!!!! Un abbraccio a VOI tutti.
Mario

mario Cefalo 05.04.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Un po di problemi qualche inesperienza ma cambiamo l'Italia in pochi mesi! Vecchi politici trovatevi un lavoro presto ne avrete bisogno!!

gianni ciacci, ciaccisas@gmail.com Commentatore certificato 05.04.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIATEVI E SALVATEVI .... ECCO IL NUOVO CHE AVANZA ...

....sono mail impietose dove gli attivi M5S vengono definiti “pecoroni”, e si sprecano offese ai danni di Favia (“nano di m..”) e Salsi (“non posso più stare nella stessa stanza con lei”). Si parla anche dell'ormai famigerata ressa con i giornalisti, nella prima assemblea dopo il caso Salsi a Ballarò, in cui Nicola Virzì (in arte Nick il Nero) prese per il braccio violentemente l'ex consigliere di quartiere Pasquale Rinaldi, che tentava di fermarlo mentre offendeva i giornalisti presenti. “Stiamo diventando fascisti”, scriveva Rinaldi sul meetup. A gennaio, pochi mesi dopo questo scambio di mail, si è dimesso dal quartiere Savena e ha lasciato il movimento.


Poveri Noi!
ProtagoraDenied

Felice M., M. Avellino Commentatore certificato 05.04.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa che dovranno fare i nominati del 5 stelle è fare il punto della situazione e verificare conti e responsabilità pregresse: nomine ai vertici, appalti, gare, concorsi, derivati, cambi di destinazione di terreni spesso seguiti da speculazioni edilizie che hanno sempre gli stessi nomi e che fanno arricchire le tasche dei politici corrotti, piani di urbanizzazione i cui tecnici fanno strani giri per accontentare i politici. Controllate nella forma e nel merito ogni spesa e ogni nomina.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.04.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe scusa se ti do del tu' anche se non ci siamo mai incontrati,volevo dirti che non vedo l'ora che sia giugno per andare a votare e questa volta porto altri due voti in piu'. volevo espimere il mio piu'grande disgusto per non dire senso di vomito per le notizie infanganti che ogni mattina sento dire in tv nei confronti del movimento,da dei ormai disperati giornalisti e politici falliti. ciao non lasciare la corda i cittadini veri vinceranno

marino dona' 05.04.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

guardando il lavoro fatto dai "ragazzi" nella commissione agricoltura su you tube ho ringraziato il fatto che fresche ed autentiche energie nuove si battono anche per noi su questioni vitali:guardare e osservare la freschezza e l'energia del ministro grazie

Giancarlo Dellepiane, Albenga Commentatore certificato 05.04.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

IO VOTO IL MOVIMENTO 5 STELLE SEMPLICEMENTE PER IL FATTO CHE CI CREDO.
L'UNICA COSA A CUI NON SI PUO'PIU' CREDERE SONO I VECCHI POLITICI CHE CONTINUANO A PRENDERCI IN GIRO PARLANDO DI RINNOVAMENTO, ANCHE I LORO DATI ANAGRAFICI LI CONTRADDICONO.

Giovanni Costantino spada 05.04.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

finalmente il cittadino comune, con il movimento, e' a conoscenza di quello che succede a palazzo, si sente coinvolto e piu' vicino al paese. Non deludeteci.

ezio bianchi 05.04.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono venti anni che Ancona è maltrattata e villipesa dagli stessi anconetani, incredibilmente ostinati a votare in un modo decisamente masochista. Ancona ha una storia come poche altre città in Italia: quest'anno "compie" 2.400 anni! Gli amministratori degli ultimi decenni sono stati i peggiori che questa città abbia avuto in quasi due millenni e mezzo. Hanno persino dimenticato le tante lapidi commemorative disseminate in città, che stanno sbiadendo come il ricordo che la città ha di se stessa. Ancona non ha strade: centomila TIR all'anno che sbarcano nel porto passano ancora nelle vie cittadine (ridotte a mulattiere) di fianco all'ospedale regionale.
Ancona è una città sporca: ci sono merde e piscio di cani ovunque, senza nessun controllo. Le bancarelle cinesi infestano il Corso Vecchio e stringono d'assedio il Palazzo di Giustizia.
Ancona è una città inquinata: i traghetti fermi nel porto stanno a motore acceso (incredibile!!) e riversano sul centro inquinamento pari a decine di migliaia di auto, ma intanto fanno l'ordinanza che vieta i diesel euro 2 (che non si applica ai TIR!!). Indecenti! Ancona non ha marciapiedi ed è piena di topi, perché le municipalizzate hanno altro da fare.
Un'ora e un quarto al parcheggio centrale ti costa 5 euro, manco fossi a Parigi!
Ancona è morta e chi ha il coraggio di viverci andrebbe premiato. Sopratutto in certi quartieri, dove gli italiani sono un'indifesa minoranza.
Il comune non ha i soldi. Però aveva talmente tanti dirigenti (esterni nominati dai politici amici loro) che la Corte dei conti li ha messi sotto inchiesta.
Gli anconetani avevano il porto, ora è blindato e riservato ai TIR in manovra. Aveva il cantiere, ora ci fanno le messe papali.
Ancona sarebbe il capoluogo di Regione. Ma da un po' di tempo è stato spostato a Fabriano.
Quindi, vanno bene le scuole, ma rifate strade e marciapiedi, lavatela questa città, rinnovate le lapidi e la memoria. Sopratutto spegnete i traghetti e liberatela dai TIR

a b 05.04.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PECCATO che ad Ancona ci sia un nutrito gruppo di attivisti e simpatizzanti 5 stelle, che hanno chiesto invano le primarie, hanno chiesto di aprire democraticamente alla scelta del candidato sindaco e che il M5S di Ancona abbia "democraticamente" dato un bel 2 di picche. E peccato che si sia una petizione con 350 firme inviata a tal proposito al Blog di Beppe. Ad Ancona state proprio sbagliando tutto.

davide buonasorte (davide5stelle) Commentatore certificato 05.04.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Spero vivamente, cari signori, che si possa migliorare questa nostra vecchia città di anziani...puntiamo anche sul turismo, sfruttiamo la nostra strategica posizione, ed ovviamente smuoviamo la vita giovanile, qua non cè niente per lo sfogo dei giovani...la signora/ina che manda a farsi nel c..., per favore eviti queste polemiche ignoranti, se ne vada da qua se non le sta bene un tentativo di cambiamento, altrimenti continui a non fare ciò che non faceva prima e non disturbi chi lavora.

Lanfranco L. 05.04.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI STRONZI DI GIORNALISTI DI TGCOM OGGI COMMENTANO LA NOTIZIA DELLA RIUNIONE DEL MOVIMENTO FACENDO VEDERE UNA FERRARI COME SE FOSSE DI UNO DEL MOVIMENTO FANNO DI TUTTO PER SCREDITARE INFAMI

sergio sonzogni 05.04.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Domenico Iannello attivista del MOVIMENTO 5 STELLE
TOMMASO CURRO', E' CERTO UN ELETTO DEL MOVIMENTO, CHE VUOLE ASSUMERSI LA RESPONSABILITA' DI GOVERNARE BENE IL PAESE, INSIEME AD ALTRI, CHE NON HANNO NIENTE A CHE FARE CON LA VECCHIA POLITICA, CON IL SISTEMA DI SPARTIZIONE E CLIENTELARE; SISTEMA CHE HA PORTATO ALLA ROVINA IL NOSTRO PAESE. SONO CERTO, CHE LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTI DEL M5S LA PENSANO COME LUI; OVVERO COME ME E LA stragrande MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE; BISOGNA DARE LA FIDUCIA AD UN GOVERNO CON UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEGNO DEL RISPETTO DEL POPOLO ITALIANO, UN PRESIDENTE CHE CI DIA UN GOVERNO FATTO DI PERSONE CHE HANNO GIA' SPOSATO LA BANDIERA DELL'ONESTA' E CHE NE HANNO FATTO LA LORO DOTTRINA, DI GENTE PREPARATA, DEDITA AL SACRIFICIO E CHE CHIEDE COME CONTROPARTITA, NON DENARO MA IL SOSTEGNO DELLA PARTE BUONA DEL NOSTRO PAESE: UN PRESIDENTE CHE si metta a sevizio della nazione e CI FACCIA RITORNARE FIERI DI ESSERE ITALIANI.
LA SMETTANO, I "GURU" DEL MOVIMENTO, A DIFFONDERE NOTIZIE NON VERITIERE, GLI ELETTORI DEL MOV.5 STELLE VOGLIONO SUBITO UN GOVERNO CHE DIA RISPOSTE AI PROBLEMI DEL PAESE E DELLE FAMIGLIE,NON SI RINUNCIA ALLA DIGNITA'!, LA GENTE PREFERISCE IL SUICIDIO PRIMA DI ANDARE A CHIEDERE L'ELEMOSINA.
NOI DEL MOVIMENTO ABBIAMO GRANDI RESPONSABILITA' PER CIO' CHE STA SUCCEDENDO E LA GENTE NE E' CONSAPEVOLE; IO VIVO IN PICCOLO CENTRO DELLA PROVINCIA DI VIBO VALENTIA, QUANDO ESCO, LE PERSONE MI INSULTANO PERCHE' SANNO CHE SONO UN'ATTIVISTA DEL MOVIMENTO.
SE mister grillo RITORNA SULLE PIAZZE A PREDICARE, LA GENTE LO PRENDE A LEGNATE; E' ORA DI FINIRLA! BASTA COL TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO. GLI ELETTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE CHE HANNO DIGNITA', VISTO CHE DEL PROPRIO OPERATO DEVONO RISPONDERE AGLI ELETTORI E NON A grillo, DIANO LA FIDUCIA AD UN GOVERNO DI RINNOVAMENTO, CAPACE DI GOVERNARE BENE IL PAESE; SE NON LO FANNO, SONO CERTO, CHE QUANDO TORNERANNO NEI LUOGHI DI RESIDENZA, I CITTADINI SI RIVOLTERANNO.
ianico45@gmai.com

Domenico I., Ricadi fr. Santa Domenica Commentatore certificato 05.04.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un grosso "in bocca al lupo" per la vostra campagna elettorale (a costo zero, sicuramente)!

Forza M5S

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 05.04.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

UNICA SOLUZIONE

A CASA TUTTI E GOVERNO 5 STELLLE

PETRA LIA 05.04.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Posso modestamente suggerire un mio modesto contributo oltre a quello che intendete fate che è molto lodevole per la vostra città io proporrei che tutti i cittadini di sana e buona costituzione dedichino che so due o tre ore a settimana per il bene della collettività e cioè lavorando o facendo qualcosa gratis per la comunità e per il bene di tutti secondo me sarebbe un bell'esempio di solidarietà e di fratellanza,io vorrei anche partecipare ma abito troppo lontano in Piemonte comunque auguri di cuore a 5 STELLE

roberto canina 05.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volete entrare in quello palazzo dei "vecchi"per fare quello che state facendo in parlamento(cioè nulla)
no ,grazie o usando linguaggio del vostro messia
andatevi a farvi nel c.... anche voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

eva m., ancona Commentatore certificato 05.04.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancona è stata gestita da decenni in maniera INDECENTE (sempre da sindaci di centro-sinistra)! Un pò anche per colpa della popolazione, del tutto indifferente all'inesorabile degrado della propria - altrimenti bellissima - città! Vediamo se sta volta gli Anconetani decidono di cambiare e se poi le loro speranze non saranno disattese.. Me lo auguro!

Francesco S., Osimo (AN) Commentatore certificato 05.04.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di capire che siete molto più vicini al pdl, del quale non parlate mai.
B. e i suoi hanno governato per venti anni, ci hanno rovinato, hanno rapito il futuro a tanta gente.
E voi gongolate perchè il PD si sgretola?
Avevo ben altro in mente quando ho votato M5S, pensavo che il mio voto sarebbe andato a persone normali non contaminate dalle caste, gente pratica che non vede l'ora di aver la possibilità di essere in parlamento per produrre una svolta in base alle loro idee.
Cosa abbiamo invece? Persone che hanno paura di manifestare le proprio idee perchè non vogliono essere rimproverati dal loro guru..........E tutti noi che vi abbiamo votato, abbiamo un peso in quello che fate o siete li per grillo??

sandro buonomo, napoli Commentatore certificato 05.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che la riduzione del 10% dei contributi ai GRUPPI sia una gran presa per il culo!. Perche' non il 100%-
Quanti portaborse assumerà il M5S e chi sono? Hanno rapporti di parentela con gli Eletti
Queste cose le vogliamo pubbliche
E possibile mettere on line il nominativo degli iscritti per provincia o e' un segreto????

saluti a tutti

danilo

danilo totaro 05.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

I TG stanno aprendo le notizie con "spunta una ferrari al ritiro dei 5 stelle, sarà forse di grillo?".
Ma vi rendete conto?! non è che aprano con "cinque stelle diminuisce del 10% i finanziamento..".
Apparte il fatto che uno è libero di avere che macchina vuole, basta che non la paghi con i nostri soldi come fa chi viaggia in autoblu a nostre spese, o vogliamo parlare delle 3 maserati di "NapoPDitano"? 3 maserati...bah!!!
Cosa dovrebbe fare chi ha quella ferrari, fosse anche di grillo, darla in beneficenza?! Io non ho parole, giornalisti fate schifo.

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 05.04.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che anche ad Ancona cominci ad essere sperimentata una nuova forma di democrazia. Non è detto che sia perfetta, ma vale la pena sperimentarla http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/democrazia-rappresentativa-linizio.html


Nessuno deve rimanere indietro. Giustissimo, ma intanto anche oggi tre persone, marito,moglie e fratello della moglie, tutti over 6o,si sono suicidati. Erano delle vostre parti e si sono tolti dalla vita per motivi economici. Lui era un "esodato" lei una casalinga con una piccolissima pensione. Il fratello di lei si è gettato in mare per disperazione. Ma la tristissima notizia non trova le prime pagine del mainstream, non sono marò assassini da salvare ad ogni costo,evidentemente.
Fate presto uomini e donne del moVimento, salvateci dal suicidio. Fate azioni eclatanti,legatevi alle sedie del parlamento, accendete fuochi nella "sacra" sede, fate qualsiasi cosa ma fatela. Non c'è più tempo. Salvateci,salvateli,salviamoci. Reddito minimo di sopravvivenza, subito. Altrimenti uscite da quelle stanze orride del potere italiano. Meglio un Aventino con onore che una colpevole ignavia.Sono
un disoccupato senza reddito e con l'unica speranza di vedere realizzato quello che prometteva il M5*, che ho votato e fatto votare.
E non permettetevi di sbeffeggiarmi.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche se non è facile (soprattutto la gente ), in bocca al lupo !

paolo b., ancona Commentatore certificato 05.04.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande Andrea, siamo tutti con te. Ad Ancona la situazione non è facile, ma tu puoi fare la differenza. Credo che riusciremo ad ottenere un ottimo risultato.

Enrico C. Commentatore certificato 05.04.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Bravi ragazzi, fatevi onore e ricordati che con voi ci sono tantissime persone per bene che hanno voglia che torni di moda l'onestà !

vinciamo NOI !!!!! viva il M5S !!!!!!!

Roberto B. Commentatore certificato 05.04.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Nerozol 05.04.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ANCHE SE DIETRO AL COMPUTER VI FACCIO IOL TIFO MOVIMNETO 5 STELLE ANCONA,SIAMOE SAREMO SEMPRE CON VOI
ALVISE

alvise fossa 05.04.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sveglia ragazzi è in corso una vera e propria guerra mediatica al MoVimento...dopo mesi a ripeterci le stesse cose siamo ancora qui a farci inquinare i pensieri da stampa e tv,mentre i partiti bloccano,loro sì,il parlamento in cerca di poltrone e indennità.
Dicono di tenere alla "governabilità"...ci richiamano alla "responsabilità",si nascondono dietro la storia della fiducia.
Si,la fiducia.Diranno che ci sono le regole da rispettare,ma intanto di eccezzioni ne abbiamo viste tante,tutte, tranne la più semplice,facile e logica: un governo di minoranza che voti proposta per proposta muovendo dallo stallo attuale.
E invece no,e sapete perchè?
Perchè a loro non frega niente del paese e della governabilità;loro vogliono garanzie,certezze che il futuro politico dell'Italia passi ancora per le loro luride mani...Pensateci bene,se il parlamento riaquistasse quella sua centralità che la COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA gli riconosce,che fine farebbero quegli accordi che col bipolarismo hanno garantito poltrone,seggi e commissioni inutili per piazzare gli amici degli amici?!?
Se non vivessimo in Thailandia e Italia,ossia se non ci fosse in corso un clamoroso conflitto d'interessi in cui un leader politico controlla indirettamente 3 delle 6 principali Tv nazionali,le stesse ora ci starebbero ragguardando su quello che veramente si potrebbe fare domani mattina se solo qualcuno veramente lo volesse.
Purtroppo a volerlo siamo solo 50 milioni di cittadini normali,ma ci mancano un migliaio di persone cui interessa di più restare incollati,avvinghiati,appesi a quella giostra così bella e dalla quale stiamo per farli scendere...
(N.B. Il conflitto d'interessi per cui l'On.Bersani avrebbe pronto un disegno di legge per cui se "SOLO NOI VOLESSIMO"si potrebbe fare domani mattina,è in atto,nota bene,Non da quando il MoVimento5stelle ha quasi vinto le elezioni,ma da anni 20 di cui poco meno di 10 a guida centrodemocratici di sinistra)

stefano80 M. Commentatore certificato 05.04.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Alla domanda vuoi una RAI senza partiti ho risposto sì, perché presumo che si migliori la procedura pubblica di nomina dei dirigenti. Se la RAI deve finire in mano ai privati preferisco la condizione attuale.

Vittorio Iacullo 05.04.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON PROVI A TROVARE GOVERNO E PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SU E BAY

gattopazzo 05.04.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

tutto bene e tutto giusto

ricordate però che dopo eletti dovete comunicare, spesso e volentieri quello che state facendo, proponendo e soprattutto Comunicare non solo a livello locale

La comunicazione efficace ed efficiente attualmente manca al M5S a livello nazionale, regionale, comunale...e quando c'è è poco diffusa e rilanciata

Basta!...rincorrere le notizie diffuse da giornalai, pennivendoli e marchettari al servizio del potente di turno, dovete cominciare a dare Voi le notizie...c'è da darsi una bella svegliata e da ora!....altrimenti invece di occupare posti nelle istituzioni è meglio limitarsi a fare gli elettori!

A. S., Roma Commentatore certificato 05.04.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravoooo!!!!! tutte le città dovrebbero essere gestite dai loro cittadini............... è necessario un totale CAMBIAMENTO!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 05.04.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

"Liberare dal giogo dei partiti" è una frase senza senso.
Semmai dovreste dire "dal giogo degli altri partiti", perché - dal momento che vi presentate alle elezioni e fate una campagna elettorale - siete a tutti gli effetti un partito anche voi.

(che poi "partito" non è mica una parolaccia, eh: è un termine neutro, la qualità dipende dalle persone che ci sono dentro)

Ci sarebbe poi da discutere su una strategia politica che propone di azzerare tutto, delegittimando tutti gli altri, con il risultato di proporsi come unica forza politica legittimata, onesta, affidabile... Una posizione che sembra estremista e totalitaria, ma ad una più attenta analisi risulta essere un po' ingenua se non addirittura infantile.

Paul Olden Commentatore certificato 05.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Grande beppe questi giornalisti vanno presi x il culo.. Ahahahah! !!

cannas ignazio (gatto63), sestu Commentatore certificato 05.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Molto bene sentire i buoni propositi del M5S per la ristrutturazione delle scuole della città di Ancona. Tutta quella vasta area geografica, per decenni è stata come eclusa dalla comunità italiana, non trapelava alcun tipo di notizia era come se non esistesse, mi chiedo da quale potere economico-mafioso è stata sottoposta tale da tenerla come "zona oscurata" a qualsiasi cronaca. In merito alla Scuola, vi rammento però un'altra cosa: nella scuola deve cambiare radicalmente il modo di insegnare, ci sono materie da togliere e sostiuirle con altre nuove ed adeguate ai tempi che viviamo, introdurre la pratica a conferma della teoria appresa che spesso è in totale disaccordo col mondo reale del lavoro. Ma soprattutto deve essere imperativo un insegnamento nuovo, non più asservito al potere politico-economico-mafioso, intendo dire che finalmente l'alunno deve liberarsi da una "sottile" asservimento al corrotto sistema, e soprattutto deve imparare a pensare con la propria testa, apprendere a sviluppare e mettere in pratica il senso critico; dare corso alla propria creatività e come poter portare avanti i propri progetti innovativi. Uscire dall'individualismo che alla fine isola la persona, apprendere che insieme si può proseguire verso il progresso e quindi per un benessere condiviso. Sorzarsi di avere il coraggio di credere nell' ottimismo, quindi lottare per rimuovere ogni ostacolo, come la burocrazia che ancora oggi nessun partito intende debellare.
C'è tanto altro da dire, ma lascio ad altri gli spazi per dare un loro contributo al bene generale.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 05.04.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma di che riunione segreta parlate ??

E' una riunione tra il portavoce Grillo e i parlamentari M5S. Non ci vedo niente di male!

Ho letto ora che i pulman stanno andando nella "località segreta" e sono inseguiti da paparazzi e giornalisti ! hahaha

Tutti dietro come dei coglioni qualunque !

Grande Beppe, continua a prenderli per il culo hahaha

Ma soprattutto GRANDE M5S !

Giovanni Paladini 05.04.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Piccola curiosità: come mai, data la grande voglia di trasparenza del M5S, l'incontro di oggi dei grillini con il loro capo non viene trasmesso in streaming?? Hanno forse paura di mostrare al mondo che non tutti gli eletti sono succubi del loro burattinaio?

LiC 05.04.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi vuole stare per forza con qualcuno per governare non ha capito che non si deve per forza stare con qualcuno per governare .
si devono fare leggi giuste per tornare a viverle in un mondo civile .
Le alleanze sono estetizzanti ,edulcorano ma non sono necessarie .
Vogliamo sapere dal PD-L quali leggi avrebbe voluto proporre ,ma non ce lo hanno detto : bersani davanti a questa emergenza si preoccupava di approvare :
1 -matrimoni gay
2- dare voto ai figli degli immigrati
3-salvaguardare e continuare a trovare i fondi per i suoi palazzi della politica ,le loro magnifiche "sedi nazionali" ,palazzi interi sedi di partito e di sindacati a loro "ubbidienti" che vanno foraggiati perchè solo così potranno essere rieletti .

NOI VOLEVAMO CHE QUESTA GENTACCIA ANDASSE A CASA A LAVORARE , cosa che non ha mai fatto.

Ma invece continuano a stare attaccati alle poltrone ! e soprattutto a dare "cattivi consigli
quando non può più dare cattivo esempio ".

gio a., avellino Commentatore certificato 05.04.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stato sempre critico verso di Voi, perché non mi piacciono i dittatori e gli arroganti. Devo però dire che il contenuto del programma per Ancona mi sembra ben fatto, è realistico e condivisibile. Mi pare che l'unico punto debole sia la parte relativa al finanziamento delle opere che si intendono realizzare e la necessità di una programmazione integrata delle attività per ottimizzare i flussi di cassa e i tempi di realizzazione. Se vi serve una mano.... In bocca al lupo

Giancarlo Rufini 05.04.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

CIOE fatemi capire, tante storie su ecologie , camion che inquinano e storie varie , E 150 PARLAMENTARI SI DEVONO MUOVERE TUTTTI E 150 PER VEDERE UNA SOLA PERSONA
se non sono camerieri questi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

sandro buonomo, napoli Commentatore certificato 05.04.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi. Fate il vostro dovere che la maggioranza non fa soprattutto ad Ancona.

Francesco Maria Cecchini, Fano Commentatore certificato 05.04.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Tra un anno saremo come la Grecia. Ad Atene e a Salonicco gruppi armati di persone vanno a depredare i supermercati. Perchè hanno fame . Quaranta anni di partiti ci hanno regalato l'attuale scenario italiano. Il M 5 Stelle è una speranza, forse l'ultima ...io credo sia giusto fare un ultimo tentativo...


Ma poi, ma che è questa tragicomica della riunione segreta? Non dovevamo fare tutto in maniera trasparente? Che succede..me lo spiegate?

emanuele testatonda, petriolo( macerata) Commentatore certificato 05.04.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravi!!!!

michele caro 05.04.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Inutile parlare di come amministrate le città se poi non contribuiamo a governare il Paese.
Sono le strategie nazionali a dar linfa vitale alle amministrazioni locali.. Perciò, per favore diamo il nostro contributo a far ripartire l'Italia!

emanuele testatonda, petriolo( macerata) Commentatore certificato 05.04.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

ecco cosa fa il vostro caro PD e PDL costringe la gente a liberarsi dei proprio averi per costruire mostri di merda.Grazie all'IMU!!!
dite la vostra
http://www.facebook.com/micheleemiliano/posts/494682557245867?notif_t=like

Vito Inverardi 05.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

se è segreta come fai a saperlo?

Gabry ., Grottaglie Commentatore certificato 05.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CiIAO BEPPE VORREI CHIEDERTI SE AVETE IN MENTE UNA LEGGE A FAVORE DEI LAVORATORI PRECOCI COME ME(HO COMINCIATO A 14 ANNI),O FIDUCIA SOLO IN VOI PER FAVORE! E PER CERCARE FONDI A FAVORE DELLE AZIIENDE HO UNA IDEA: OVVERO LEGALIZZARE LA PROSTITUZIONE GLI INTROITI SERVIREBBERO A SVARIATE UTILITA VISTO L'AMMONTARE..


io ho sempre sospettato che chi frequentasse questo blog fosse spinto da 2 idee una la rivoluzione morbida attraverso la democrazia e l impegno civico , la seconda dal nervosismo le preoccupazioni e l angoscia per un paese che si vorrebbe mandare a fare in culo .

Ogi in questi 40 giorni le diversità e le angolature di questi due pensieri si scontrano diramandosi grazie alle tv ( grillo fascista dittatore padrone del blog ) e allo steso internet che mischia discorsi di grillo non statuto idee di parlamentari appena eletti ed ostracismo di massa verso qualcosa che alla fine è nato da poco .

La cosa triste ogni giorno di più è che nemmeno noi ormai avvolti da tutto ciò riusciamo a fare il punto della situazione ...

William L., Milano Commentatore certificato 05.04.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi in ogni comune ci sono persone che ci mettono l'anima per far crscere questo progetto. Noi di Eboli (SA) con grande riluttanza da parte degli esponenti politici dalla scorsa seduta ( del 3.4.2013) abbiamo cominciato a trasmettere in diretta streaming il consiglio comunale e sin da subito si sono notati notevoli cambiameti. Forza cittadini il vero potere lo abbiamo noi non loro !

antonio zottoli, eboli Commentatore certificato 05.04.13 11:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Un programma commovente. Siete così buoni che forse mi trasferisco ad Ancona. Siete così innovativi, originali e dietro questa umiltà francescana nascondete un cuore buono e gentile. Grazie di esistere e anche Graziella .....

Francesco Bova, Bassano del Grappa Commentatore certificato 05.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Grillo vuole allearsi col PD fondi un partito si candidi e vediamo quanti voti prende.Ahahahahahah

francesco quagliarella 05.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Oh ma della riunione segreta di oggi non se ne parla?

Danilo Pianini, Cesena Commentatore certificato 05.04.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori