Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La merda straripante contro il M5S

  • 852

New Twitter Gallery

faccetta_gruber.jpg
"Ragazzi non possiamo più stare a guardare questo schifo! Non riescono a dare al MoVimento una connotazione 'partitica - politica' (perché non c'è!!!) così ci cacciano in tutti i buchi più neri: Grillopound, Grillusconi, il Costarica, Santoro che tutte le settimane rappresenta la propria patetica farsa e invita pure la tirolese pentita, la Le Pen, gli operai incazzati e aizzati a dovere da chi ne ha un evidente tornaconto, tutti i santi giorni la Repubblica & Co. con articoli palesemente faziosi, il telegiornale di raitre dove si leggono i commenti al blog, che forse loro stessi hanno scritto... li vedi proprio che sono marci, non leggono quelli più sotto, ma solo quelli che che servono ai loro vomitevoli scopi manipolatori. Citando anche l'autore, fasullo! Tutti i sottintesi durante i programmi che autodefiniscono di INFORMAZIONE, Le mezze frasi per dare a intendere senza dire, le faccette della Gruber, il vassallaggio dei vari leccaculini che strisciano dietro a questi Signorotti della Tv, che quando arrivano negli studi sembra che sia entrato il padreterno in persona. I doppisensi, la satira pesante, cinica e volgare che la devi accettare per forza, perché si sa è satira e alla satira non si può rispondere, si deve prendere così com'è.... MI CHIEDO: E' QUESTA LA DEMOCRAZIA??! Non ne possiamo più di stare a guardare tutta questa MERDA di AUTENTICO FASCISMO in silenzio! Ne abbiamo le palle piene di questa violenza! LI VOGLIAMO FUORI DALLA NOSTRA VITA!!" Mariagrazia T., Genova

16 Apr 2013, 14:44 | Scrivi | Commenti (852) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 852


Tags: Mariagrazia T.

Commenti

 

dobbiamo mandarli tutti a casa compreso i giornalisti!!!!!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 23.02.14 08:25| 
 |
Rispondi al commento

La cosa rivoltante è che l'informazione del regime partitocratico ha individuato nel movimento 5 stelle e in Grillo il nemico numero uno qualificandoli quali estremisti divisi,persino litigiosi tra loro,che osano mettere in discussione la(loro) democrazia e la Costituzione,quando al contrario è lo stesso regime, appoggiato da stampa e tv,offende il popolo italiano vessandolo con tasse e privandolo del diritto di votare una classe politica onesta e all'altezza della situazione.Questi farabutti politicanti sono capaci di ingannare la maggioranza degli italiani,in virtu' del fatto che questi ultimi sono ignoranti indottrinati,e dimenticano in fretta gli abusi e le ingiustizie subite.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 22.02.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento

I giornalai sono davvero penosi. Usano le stesse foto dove con opportuni trucchi Grillo appare come un vero mostro e ripetono (forse senza saperlo) i mezzi grafici ad effetto che la propaganda della RSI usava nel 1944 contro gli alleati e gli ebrei. In particolare c'è una foto a colori usata sia da La Repubblica che dall'Unità che imita chiaramente un vecchio manifesto del tempo di guerra. Si vede un Grillo urlante e sbavante che (come se non bastasse) si trova dominato alle spalle da un secondo gigantesco viso d'un Grillo veramente orrido.
Come non opporsi a tale mostruosità e a tanto orrore? Secondo questi modesti e lacrimevoli "giornalai" bisogna che gli italiani reagiscano di fronte alla mostruosità grillesca e, disciplinati e fidenti, si riallineino al tranquillo gregge dei partiti, degli industriali, dei banchieri e della Chiesa. Se ci sarà qualche problema di sopravvivenza e di lavoro sarà sufficiente stringere la cintura dei calzoni di qualche buco e partecipare gioiosi alla grande festa pseudodemocratica in corso.
Quanto potrà durare tutta questa squallida manfrina?

Cavanna Lino 22.02.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Oggi tutti noi osserviamo quanto sta accadendo in Italia e ci domandiamo:
Perché i nostri governanti mirano solo alla loro ricchezza che è un accessorio?
Loro fanno mostra del diritto e della giustizia mentre tra loro non bramano forse solo ciò che sazia il loro ventre?
Ma così non si genera il conflitto con il popolo e la decadenza del Paese?
I beni che hanno così malamente accumulato in modo altrettanto malvagio saranno dispersi.
Ciò che si sta annunciando in questi ultimi tempi non indica forse di già l'inizio di un tracollo di questo loro anomalo sistema?
Per ottenere il rispetto della popolazione retta nell'agire è necessario allontanare i disonesti dalle loro blasfeme cattedre del potere istituzionale. Oggi i corrotti sono innalzati sulla loro scrannaccia calpestando la rettitudine e la giustizia.
Dalla corruzione si diffonde il male che si manifesta sempre più negli squilibri del tessuto sociale e quindi del lavoro.
Gli insegnamenti impartiti per secoli dai pulpiti delle cattedrali sono serviti solo a produrre questa abnorme bestemmia che è prima di tutto manifesta nella corruzione e poi nella diffusione della menzogna al popolo da parte dei governanti?
Ciò che sta accadendo in questi tempi ne è la drammatica conferma, come avremo la capacità di salvarci nell'oscuro futuro che ci si palesa ai sensi?
Quale diritto e quale giustizia regnano nel nostro attuale paese?
Se tutto questo putridume non sarà rimosso come si potrà risalire la china della produttività dell’Italia intesa come espressione del lavoro onesto svolto dal popolo?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 22.02.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

com'è che era? ah si: calunniate, calunniate, qualcosa resterà...

Biagio C. Commentatore certificato 22.02.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Questi post diventano oramai patetici. Cosa ci si può aspettare per un movimento che vuole chiudere la mondezza rai, spara contro i giornalisti mondezza e denuncia tutta la mondezza della classe politica e che aspetta un irragiungibile 51% , lontano quanto la luna, per mandare tutti a casa? Oggi ho assistito a una convention con alcuni parlamentari sardi del 5stelle, per preparare gli elettori alle prossime europee, sinceramente credo che ci sia molto da lavorare sulle persone e sulle capacità. Sono senz'altro delle persone oneste, palesemente ingenui e allo stesso tempo troppo poco esperte per imbarcamenarsi dentro quella selva di lupi.
La collocazione solo all'opposizione credo che sia l'unica Possibile al momento, per parlamentari così poco esperti. Mi sono sembrati anche abbastanza timorosi nei confronti di grillo. Sinceramente tutta questa speranza illusoria di vittoria finale non ce la vedo imho ovviamente.

Luciano 22.02.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Anche io nn li sopporto piu quelli del tg,...perche' quelli del tg2 li avete mai sentiti??
Quando diedero la "notizia" dello streaming Renzie-Beppe, con un sapiente ritaglio fecero vedere solo quello che diceva Renzie, quelle 4 cavolate, e nienet di Beppe, per poi finire sempre cn Renzie che dalla sala stampa, dopo l incontro cn Beppe si diceva "dispiaciuto" e mandava baci e abbracci agli elettori 5 Stelle, dicendo che avrebbe cambiato l'Italia anche per noi!!
Finito il filmato si vide la faccia del giornalista( quello cn barba) che scuoteva la testa in senso di diniego!!
Guardate un vomito vero e proprio!!!

Toni Al bano 22.02.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi io penso che il movimento dovrebbe creare una televisione per usarla come fanno gli altri ma dicendo quello che realmente succede, direttamente nelle case degli italiani cosi questi falsari verrebbero sbugiardati con il loro stesso mezzo, sai che sputtanata. Io propongo 20 euro a iscritto, che ne dite, Beppe ce la fai una televisione del movimento, sarebbe una buona idea no.

Riccardo Ferrari 22.02.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M5S


Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 22.02.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno di voi forse mi potrà aiutare, ma sembra che ci sia un metodo per non pagare il canone.
Farsi sigillare od oscurare il televisore solo per i canali Rai. La Rai risponderà che ciò è impossibile ma questo è un problema della Rai.
A breve uscirà una sentenza su tutto ciò, penso della Cassazione. Se qualcuno ne sa di più lo scriva.
A quel punto 8 milioni di raccomandate.Vi piace?

stefano Bologna, viterbo Commentatore certificato 22.02.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tempi non sospetti il grande Beppe cercò di impedire l'utilizzo delle tv con i deputati del 5 stelle. Grillo, conoscendo molto bene il mondo televisivo sapeva in che modo i giornalisti , o i faziosi, è uguale, avrebbero usato anche le più semplici e tenere dichiarazioni dei ragazzi del movimento contro loro stessi e il popolo stellato. a più di un anno di distanza capiamo tutti bene le motivazioni di Beppe anche se un anno fà molti hanno pensato male. I ragazzi del 5 stelle nel frattempo hanno fatto esperienze, si sono scontrati con il popolo della bugia minuto per minuto ed moltissimi di loro hanno capito i rischi che si corrono nell'avere a che fare con i media corrotti e di partito. Non tutti i ragazzi hanno le spalle grandi per riuscire a controbattere le cattiverie, le allusioni, gli agguati mediatici. Una sorta di selezione a priori è doverosa onde evitare che queste bestie feroci ci sbranino tutti interi. Prova di ciò che affermo e che già conoscete è la speculazione mediatica relativa all'incontro grillo-renzie. Chi ha visto il video per intero ha capito mentre le tv e i giornali bugiardi e ingannatori hanno inviato il loro messaggio a tutti quei poveracci ai quali piace lasciarsi ingannare. Forza grillo, M5S per sempre perchè la menzogna ha sempre le gambette corte e nonostante i loro sforzi, i loro inganni e le bugie non riusciranno a fermare il movimento.

Gianfranco 22.02.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

A questa gli hanno messo il silicone pure nel cervello

LORENZO RAUSA, SCORRANO LE Commentatore certificato 22.02.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

la gruber è una "favorita" nulla più!

Franco D'Urbano, Roma Commentatore certificato 22.02.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento

sinceramente mi sono commosso quando su youtube ho visto la scena di Giuseppe Grillo che intimava alle varie istituzioni politiche che ci cucinano a fuoco lento ormai da tanti anni,di arrendersi,oserei aggiungere, di vergognarsi del proprio operato.ho votato il movimento 5 stelle con cognizione e senza false speranze,alle politiche e all'amministrative,con ammirazione e con soddisfazione che ci sia finalmente una personalità di enorme spessore morale e istituzionale a rappresentare l'intera nazione Italia.auguro a me e a tutti i cittadini Italiani, di continuare a godere di questa bellissima ed inconsueta oppurtunità che ci offre il signor Grillo, fin quando lor "signori"lasceranno il palazzo.

grazie di cuore signor Grillo.

roberto averi 16.06.13 12:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho visto la Sette più precisamente 0tt0 e mezzo. Fico è stato un grande e la signora Gruber si dovrebbe vergognare, neanche Fede era così falso e fazioso. Credo che tale signora prenda bei soldini per fare lo schifo che fa spero veramente che tutta la roba che ha in faccia per sembrare più giovane diventi una sostanza marroncina e male adorante, come dite già lo è bene sono contento

Fabrizio B., Roma Commentatore certificato 15.06.13 01:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera mi sono incollato alla TV a guardare il programma della Gruber otto e mezzo per guardare l’intervento del deputato Roberto Fico; che dire è stato uno spettacolo veramente triste, da un lato si è vista la difficoltà di una “persona comune” gettata in mezzo a squali ed avvoltoi, probabilmente se si cronometrasse il tempo hanno parlato più gli intervistatori che l’intervistato. È stato un tiro al piccione da una parte la Gruber che incalzava per imbeccare l’intervistato dall’altra, mi perdonerete se non ricordo il nome, un secondo giornalista che faceva bibliche prefazioni a domande che non arrivavano (la Gruber stessa a più riprese è dovuta intervenire per chiedere di quagliare con la domanda) e poi incalzava il Fico sovrapponendosi durante le risposte e non lasciandogli tempo di parlare.
Non so direttore Menta chiedo a lei: riguardando la trasmissione in tutta coscienza lo ha trovato professionale e corretta? un giornalista è normale che imbecchi le risposte al proprio intervistato?O ancora lo scopo del giornalista è chiedere delucidazioni o monopolizzare l’intervista trasformandola di fatto in un monologo?
Però per quanto un brutto esempio di giornalismo c’è stato modo di dire a una platea più ampia di persone che se i soldi per coprire i debiti dello stato coi privati verranno erogati prima alle aziende e dopo alle banche è stato merito dei parlamentari e dei senatori del movimento 5 stelle che si sono battuti per ottenere questo preciso impegno dal governo. Non è stata data la giusta importanza a questa notizia ma in una sede dove si è iniziati dicendo che i parlamentari del movimento discutevano solo di diarie ed espulsioni abbiamo trovato lo spazio per dire cose importanti le si sta facendo.

Marco Valentino 14.06.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succederebbe se milioni di persone rifiutassero l'abbonamento alla rai e non pagassero piu' il canone? Sarebbe possibile? Non mi intendo molto di tecnologia quindi chiedo che qualcuno piu' esperto della materia mi risponda. Non sarebbe un disastro per il cosiddetto SERVIZIO PUBBLICO? MEDITATE GENTE, MEDITATE!

Angela Toscano 14.06.13 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco ne la meraviglia ne lo sdegno per tutto il fango e la merda fatta cadere su Grillo ed il m5s.Da quando esiste il potere c'è sempre stata una pletora di cortigiani ,paggi,nani e saltimbanchi che s'è nutrita degli avanzi dei banchetti dei potenti specie oggi che questi avanzi hanno un valore notevole.Invece che inveire vanamente sarebbe utile trovare le contromisure adatte non tanto per rispondere al fango ma per fare corretta informazione e soprattutto fare intelligenti proposte.La rete da sola sembra inadatta a questo scopo,la Tv rimane ancora lo strumento principe per raggiungere un significativo numero di possibili elettori e non capisco il perché della sua rinuncia se non nell'accezione della salvaguardia degli eletti e della loro impreparazione alla bisogna.Rinunciare a questo è come per l'agricoltore rinunciare ad una grande estensione di terreno coltivabile e non è così che si combatte il potere costituito,il malgoverno,la casta con i suoi privilegi,così s'è costretti alla sicura sconfitta.

carlo 1., torre annunziata Commentatore certificato 13.06.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

denunciamo tutti i giornalisti che non fanno bene il loro mestiere.

karolamaria 13.06.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre e comunque con Beppe Grillo, i suoi eventuali errori son in buona fede le critiche di certa stampa è solo di interesse. E' assurdo come gli italiani dimentichino presto.
Per quanto riguarda la critica interna credo che tutti debbano abbassare i toni, il nemico è esterno è molto forte!

tore lai 13.06.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che in questo povero paese non ci sia un pinco pallino qualsiasi che possa mettere a disposizione una rete televisiva privata gestita dal M5S per entrare nelle case come fanno tanti faccendieri presentatori dei cosiddetti programmi di "informazione politica"? Perchè il nodo, secondo me è proprio questo: tanta gente che accorre ai discorsi di Grillo, resta poi a guardare questi programmi e ne resta colpita dalla pseudo-informazione. Solo fango, fango, e tantissimo fango su Grillo, su questi ragazzi che hanno messo la loro faccia in parlamento, sul M5S e quei nove milioncini di cittadini che lo hanno votato. Grande la Gruber e tutti i cronisti della 7, Mentana compreso; grande Floris con il suo clan; grande Santoro, ormai lontano dalla realtà vera; grande Greco che non fallisce mai, ogni santa mattina, subdolamente facendolo dire agli ospiti, di centrare il M5S negli aspetti più menzogneri possibili. Quindi, una televisione privata, sostenuta dalla pubblicità e dalle sottoscrizioni di tutti i partecipanti al movimento (sbaglio o è stato fatto anche da Santoro!), magari come conduttore vedrei bene Travaglio o quei pochi giornalisti rimasti per dignità attaccati alla loro missione.

ciro vorraro 13.06.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/user/ASRomaSKYHD
Ciao ragazzi, oggi ho deciso di postare questo POST qui per invitarvi al mio canale youtube: [URL=http://www.youtube.com/user/ASRomaSKYHD]www.youtube.com/user/ASRomaSKYHD[/URL]
Se vi va guardate questo video:

ISCRIVETEVI AL CANALE:
[URL=http://www.youtube.com/user/asromaskyhd?sub_confirmation=1]www.youtube.com/user/asromaskyhd?sub_confirmation=1[/URL]
GRAZIE E CIAOOOO!!!

CIRO SPARATRAPPE 13.06.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Leccaculo della Bildemberg

Giovanni cococcia, cgdesigner@tiscali.it Commentatore certificato 13.06.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

hir ragione ma nessuno controbbatte a tutte le informazioni distorte allora qualcuno vuole andare in tv si o no la cosa positiva di quanto avviene e' nell'ascolto specialmente de la 7 e dei programmi di rai tre in particolar modo ballaro' l'ascolto e' crollato vertiginosamente io personalmente non li seguo piu' perche' fanno solo disinformazione siamo intanti speriamo di essere sempre di piu' per un'italia migliore forza m5s saro' sempre con voi

marina allegrini, mombaruzzo asti Commentatore certificato 03.06.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPIAGGE NUDISTE LIBERE OVUNQUE IN ITALIA, DA FARE SUBITO!

SOLE P. Commentatore certificato 02.06.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SPIAGGE NUDISTE LIBERE DAPPERTUTTO IN ITALIA SUBITO!

SOLE P. Commentatore certificato 02.06.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la cosa ideale mettere il sito in tv cosi com'è

filippa S. Commentatore certificato 01.06.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

E secondo voi quel potere che trasformava le repubbliche sovietiche in cagnolini addestrati, che imponeva al mondo intero guerre senza fine, che riesce a far credere che un emodializzato armato di moschetto si nasconde per dieci anni tra le grotte mentre l'impero armato di satelliti e padrone del gps lo ricerca, che usa i docenti di economia come un arciduca userebbe il propio giardiniere sarebbero stati a guardare i cittadini che prendevano possesso della politica, che facevano il referendum sull'euro che decidevano la politica energetica (che va avanti a idrocarburi nonostante lo schianto imminente), e che magari facevano un domani un referendum sull' adesione alla nato? quando bastano pochi spiccioli per comprare tutti i servi che si vuole? Avanti 5 stelle, è la via giusta ma con occhi aperti e senso critico. Di proposte ce ne sono state tante anche in passato, ma il potere non sta la a guardarti mentre porti la democrazia. Altrimenti staremmo già in democrazia. Il potere ha in mano il più potente mezzo di acquisizione del consenso e di degradazione del livello intellettuale: lo spettacolo.(citazione da Giulietto Chiesa).

Massimiliano A., Roma Commentatore certificato 31.05.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Coloro che sostengono veramente il M5S non si occupano quasi mai di Grillo, preferiscono piuttosto occuparsi di Ambiente, Rifiuti Zero, Energie alternative, Sostegno alle piccole e medie imprese, Lavoro, Economia Verde. Invece i "GRILLINI" stanno diventando ogni giorno sempre di più tutti coloro, che di questi argomenti dimostrano uno scarso interesse e che preferiscono DROGARSI DI GRILLISMO, cioè non sanno vivere senza parlare di Grillo. Contano le pisciate di Grillo, contano le caccole di Grillo, annusano gli escrementi di Grillo. Sono malati di Grillo e per frustrazione ne parlano in modo distorto perché sperano, con questa ridicola azione, di racimolare un briciolo di soddisfazione e scaricare la propria nevrosi quotidiana. Sono gli italiani senza speranza e idee. I veri “grillini” si trovano spesso annidati dentro le nicchie del PD, i festini del PDL, le assemblee dei vetero comunisti, le marcette dei vetero razzisti o fascisti che dir si voglia. Ecco chi sono i veri "grillini", sono coloro che non hanno nulla a che vedere con l'Italia che vuole il meglio di se, nulla a che vedere con il Movimento Cinque Stelle e nulla a che vedere con chi ha fondato questo esperimento politico.

ALBERTO ROSSINI, Follonica Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 02:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma come potete pretendere che Giornali e TV non attacchino il M5S, se nel suo programma è previsto l'annullamento del finanziamento alla STAMPA?
Come potete pretendere che i "Giornalisti" si facciano togliere il pane di bocca?

Augusto Barsotti 30.05.13 18:35| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono completamente d'accordo . è uno schifo stanno cercando di demolire il movimento perchè da' un bel pò fastidio a questo sistema profondamente marcio. propongo di smascherarli nei loro stessi salotti

Benedetta Borghesi 30.05.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Ti voglio bene MariaGrazia , da un paio di giorni vado su Repubblica e veo commenti a raffica contro il M5S fatti da gente con nick anonimi e curiosi , che non sai se sono persone vere o no , secondo me c'é una specie di task force pagata per fare quei commenti.Poi molte volte non ritrovo i mei commenti perché non approvati dal moderatore .O in altri casi nei video di youtube ,il commento deve essere approvato da chi lo pubblica , esempio la7 ,l'altro giorno hanno mandato una trasmissione ignobile con DiPietro dove veniva fatto passare per scemo la metá del tempo e non ho potuto cantargliele.

mario bergamo 30.05.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Prima del M5S le Tv ne parlavano poco.
Ora ne parlano tutti per gettare fango al M5S.Visto che non si vuol alleare con nessuno,nei comuni ecc......Prima i partiti tradizionali dovrebbero farsi un bagno di candeggina e poi parlare.Ormai ci sono dentro tutti nella corruzione ecc......Il movimento dovrebbe sporcarsi con questi?Forse questo movimento comincia a far paura ai partiti tradizionali.
Una cosa almeno del M5S non possono dire:non sono corrotti.Quello che non possono dire altri.

Paolo.T Commentatore certificato 30.05.13 14:17| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi vuole grillo in TV non ha capito niente.Tutti i giornalisti servi vogliono proprio questo, perche sanno che la presenza di Grillo in TV in forma di dibattito sereno instaurerà la finta verità che tutti loro vogliono-ossia far diventare il pensiero di grillo una opinione in mezzo a tante-e che perciò non vale più delle altre.Capite ottusi ?--Da oggi Grillo è uno di noi !! questo vogliono urlare-decretando di fatto la morte del m5stelle.Invece le cose devono rimanere così-Grillo in tv c'è gia e nel modo più efficace-perchè si mostrano solo i video in cui fa sapere a questi vermi al governo di pd pdl e i loro giornalisti- che una parte del paese li vede per quello che sono- vermi-con un unica abilità -fare in modo che nulla si evolva verso uno stato meritocratico-Perchè nessuno di loro è lì per meriti---Perfino le persone migliori in mezzo a loro come la Boldrin- da Fazio rimproverò a Grillo che LE ISTITUZIONI SERVONO -facendo capire ai piddini all'ascolto che Grillo è un iconoclasta--Laddove grillo ha detto 1000 volte che lui è contro QUESTE istituzioni- non contro il concetto di istituzione.-- La boldrin con la carica a acquisita è diventata subito infettata dalla menzogna e dall'arte di distorcere il pensiero altrui.-I giornalisti ostili a grillo sono ridicoli-ancora oggi gli rimproverano la mancata alleanza col pd.-Ossia rimproverano a m5stelle il suo vanto principale-quello di non mischiarsi col sistema corrotto.-L'intera corporazione di radio tv e giornali salvo la parte non pidina del FATTO di Travaglio-Gomez-è Ostile a Grillo--Se fosse una scelta dovuta al libero pensiero sarebbe contro ogni legge della casistica matematica.E questa è la dimostrazione scientifica che gli ostili a grillo agiscono solo a salvaguardia della propria sagoma e famiglia- e siccome sono tutti degli inetti per loro uno stato meritocratico è l'incubo N 1--BUFFONI intervistate i talenti in fuga e vediamo cosa dicono di grillo i migliori in mezzo a noi.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 30.05.13 13:59| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LILLY la ROSSA .
La tedesca con bocca a canotto
ieri ha visto il suo Renzi, di botto.
Su LA7 ha leccato l'ometto
quasi quasi gli offriva il suo letto...
Dopo tante moine da gatta
comportandosi proprio da vacca,
salutava il suo Renzi, bambino,
raccontando a tutti,a puntino,
come fare il suo bel mestiere :
REGALARE AL " POTENTE" IL SEDERE.....

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 30.05.13 13:49| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PURTROPPO LORO HANNO UN ARSENALE BELLICO, CUI NULLA POSSONO FARE LE NOSTRE FRECCE , BASTA VEDERE IL PALESE OSTRUZIONISMO CHE SI STÀ PERPRETANDO IN CAMERA E SENATO . L'UNICA SPERANZA É CHE IL PD SI SPACCHI DEFINITIVAMENTE E CHE I CITTADINI VENGANO INFORMATI IN QUALCHE MODO CHE QUESTI DELINQUENTI DELLA POLITICA, E NON SOLO, STANNO DEFINITIVAMENTE RAZZIANDO TUTTO IL RESTO CHE C'É DA PORTAR VIA. BASTA SEGUIRE LA VICENDA ILVA CHE SOLO UNO DEGLI ULTIMI CASI. L'ATTEGGAMENTO DELLE TV RISCHIANO DI SORTIRE,PER I MENO EQUILIBRATI, IN GESTI INCONSULTI. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SPERO CHE SI RENDA CONTO DI QUELLO CHE STÀ SUCCEDENDO E DI QUELLO CHE POTREBBE SUCCEDERE. ESASPERARE GLI ANIMI CON ARTICOLI FALSI E TENDENZIOSI APRONO LA STRADA ALLA VIOLENZA , QUELLA CHE IL M5S STA CERCANDO IN TUTTI I MODI DI CALMIERARE. OCCHIO RAGAZZI MANTENIAMO LA CALMA PERCHÉ IL LORO GIOCO É PROPRIO QUELLO DI FARCI ABBOCCARE. SULLE DOMANDE DEL CAZZO CHE FANNO CERTI INVIATI PROVOCATORI, GLISSATE E ANDATE VIA.

Carlo Cocco 2, Selargius Commentatore certificato 30.05.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Purtroppo Grillo devi andare in TV...
Adotta una strategia per afforntare i media, in modo che non possano manipolare nulla,,,ma devi andare in TV,,ricorda che l'Italia è ormai un paese di vecchi che credono solo alla televisione e pensano che esista ancora destra e sinistra, Noi giovani siamo pochini per dare il colpo finale..
Solo tu puoi azzittire questi politici succhiasange!!

claudio salvatore 30.05.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete quel che dice Rodotà: http://www.corriere.it/politica/13_maggio_30/rodota-grillo-sbaglia_d8985e46-c8f6-11e2-b696-db4a64575c16.shtml
Ma purtroppo mi attendo che tra poco anche il vostro Rodotà sarà iscritto nel registro dei cattivi.


Scusate, se è la tv il mezzo più seguito, perchè il movimento non si crea una rete propria? Non credo che manchino le possibilità e le competenze. E poi, con il digitale terrestre non dovrebbe essere così difficile. Il web va bene, ma non è accessibile a tutti.

Leo Bari 30.05.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido il pensiero di Mariagrazia ma in un certo modo ne sono contento, vuol dire che la strada è giusta, stanno cercando di contenerci con tutti i mezzi, continuiamo così e strariperemo prima o poi.
D'altra parte un sistema così ben collaudato e asservito, pare possibile che non opponga resistenza? e anzi aspettiamoci dell'altro oltre all'informazione... non so cosa ma restiamo in guardia. stanno allungando la loro agonia e purtroppo anche la nostra rabbia

Gino B 30.05.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

gruber faccelo vedere un bel confronto di dati con le penultime votazioni comunali,dopo vediamo chi l'ha preso nel sottocoda o chi cammina piegato o fa finta di niente come te.Ciao gruber,rilassati c'è ancora neve dalle tue parti.

toni desenzano 30.05.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo risolvere questo benedetto problema della stampa velinara e diffamatoria in Italia? Vogliamo approfittare della condanna di qualche santone della carata stampata per portare velocemente a compimento nelle prossime settimane una giusta legge sulla diffamazione?
Vogliamo cancellare vecchie norme del Codice Rocco dal nostro ordinamento?
Vogliamo uscire attraverso proposte innovative da un accerchiamento, dal fuoco incrociato, che la stampa di potere, scaglia con cadenza quotidiana contro il Movimento Cinque Stelle?
Vogliamo presentare una proposta all’ordine del giorno dei lavori parlamentari sulla diffamazione a mezzo stampa o altro mezzo di diffusione che rappresenta un primo passo per l’ammodernamento della giustizia e di garanzia per tutti i cittadini.
Una proposta di legge che rappresenta al tempo stesso non solo una legittima richiesta di ammodernamento della giustizia, ma anche una risposta ai tanti operatori dell’informazione che chiedono da anni di avere il diritto di una legge giusta, moderna e il dovere di continuare a informare secondo “la verità sostanziale dei fatti”. Una proposta con una premessa molto chiara: “la libertà di stampa è sacra, ma dichiarare il falso è un reato. Si chiama diffamazione”.
Dovranno essere chiari nella nuova legge sulla diffamazione alcuni punti chiari e fondamentali:
1) Nessuna misura restrittiva (carcere) per questo tipo di reato, prevedere invece una congrua cauzione pecuniaria, aumentata in caso di diffamazione continua o di campagne stampe.
2) Tempi certi per i processi di diffamazione (novanta giorni) per l’istruzione del processo, con relativa sentenza. Questo perché nel processo per diffamazione o similari non ci sono indagini da effettuare, gli atti e gli allegati sono già tutti presenti per un giudizio di merito. Quindi niente lungaggini o affossamenti, ma giustizia e sentenza certa.
3) Distinzione tra diffamazione semplice e diffamazione a forma progressiva anche in termini di risarcimento danni.
4) Det

Gaetano Santonastaso 30.05.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Mariagrazia, non te la prendere, basta non guardarli

Gigi C., Seoul Commentatore certificato 30.05.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Maria Grazia,
cosa ti aspetti ? che ti lascino fare quando tu dici che loro se ne devono andare a quel paese e soprattutto quando sei stata ad un passo dal farlo (almeno parzialmente)
Avete perso una grande occasione e soprattutto l'effetto sorpresa, adesso si stanno riorganizzando e ad immagine del PD anche voi ci state mettendo molto del vostro per aiutare questo massacro:
...ma si può dire che avete perso perché gli italiani non vi capiscono ?
e si può dire dopo qualche ora che non avete perso anzi avete vinto ?
si può dire che la stampa non vi ama quando la mandate a quel paese 10 volte al giorno e nemmeno ci parlate ?
si può dire che fanno illazioni su di voi cercando di dividervi quando la Lombardi dice che chi fa la spia è una m..... ma quali spie, ma ci sono dei segreti nel M5S ? ma non doveva essere tutto trasparente, in streaming ?

MA un pò di COERENZA per favore

Eugenio Malfatti Malfatti Commentatore certificato 30.05.13 09:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'attuale coalizione di governo assomiglia ad uno di quegli odiosi insetti che si infilano tra le fessure dei muri di casa,li colpisci con la scopa e loro continuano a oscillare le antennine davanti alla testa, chiudi le fessure con lo stucco ma ne ritrovi altri quattro piu' ammiccanti che mai. A aa fine per eliminarli devi tirare via tutta la carta da parati e tutto il battiscopa.

umberto senese 30.05.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Dato che TV e Giornali sono emanazioni pagate dai partiti (con i soldi anche nostri), facendo noi la guerra a loro non dovremo aspettarci da loro cosa migliore.
Potremo inondarli solo di lettere tipo questa, che ho inviato a La7 il giorno dopo le elezioni comunali:

Al Direttore Mentana. Ieri ho visto con attenzione la sua diretta per le elezioni amministrative insieme a vari commentatori nazionali e anche le altre trasmissioni politiche della serata.
Devo ringraziarvi per la "sempre, univoca e negativa valutazione" data sul M5S (certamente non esente da alcune critiche), che reputo degna della graduatoria sulla indipendenza e libertà di stampa dei media italiani (come minimo al 61° posto!) elaborata della stampa internazionale.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 30.05.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Non si da edito a personaggi cosi.Incostruttivi ,denigratori,fancazzisti.è ora che vi togliate dalle pa lle ,perche si devono fare politiche di ricostruzione e ri funzionamento e riadattamento alle esigenze popolari.Sempre a fare contrapposizioni inutili ed irrisorie sul nulla .Come lei tutti gli altri che contrappongono ricerche risolutive,di equilibri societari hanno rotto il ........

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 09.05.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Veramente qui se c'è un contesto riprolevole,è l'azione governativa degli ultimi 100 anni di contrapposizione comunista,con nessun senso di proposizione,e di funzionalita ,ma solo di approfittevole distruzzione.Io sono apolitico ,non ho votato nemmeno il Grande <Grillo.Ma ritengo vivamente che la facciate finita di Rompere i Coglioni,sulle contrapposizioni del pensiero,nel 2013.E facciate mannaggio la mad .........,delle politiche di ricostruzione ,agevolazione ,e funzionamento.Quello che mannaggia cris......avreste dovuto fare al posto di contrapporvi dicendo cazz...ate.......

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 09.05.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo i vari commenti, non si fa altro che imbattersi in frasi tipo "li abbiamo circondati", "tutti a casa", ed altre frasi che ci hanno stancato. Ma guardiamoci negli occhi, vi sembra che ci sia stato un cambiamento? Trombati alle elezioni che rientrano da altre porte. E questo grazie anche a voi del M5S e che io ho votato. Spero tanto che il tempo vi dia ragione. Intanto loro per sconfiggervi hanno fatto l'unica cosa che potevano fare : allearsi.
In questo modo bisogna solo sperare di avere quel 51% che mi pare una mera illusione.

gIANNI - fIRENZE 07.05.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Teniamo duro più ci attaccano e più dimostrano fragilità

Antonietta D., milano Commentatore certificato 06.05.13 20:28| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

«Ti avverto. Adesso guarderò questo schifo, dato che me lo ordini. Ma è l'ultima volta...». Così dice Clov a Hamm nella celebre piéce di Samuel Beckett Finale di partita. E in effetti forse il teatro dell'assurdo beckettiano è l 'unica chiave con cui rappresentare la farsesca tragedia italiana delle ultime settimane. Occupiamo Roma !!!! Si puo fare amici ..........

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 06.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

condivino pienamente ciò che scrive mariagrazia e aggiungo che è veramente insopportabile sia il modo che la sostanza delle finte facce e delle domande non stupide(perché stupido è chi le fa certe domande) che puntualmente fanno ai ragazzi del M5s. tra conduttori e sti cosiddetti ospiti che già a vederli sembrano tutto ma non di certo persone intellettuali o tali da poter fare o rispondere a delle questioni. già quando iniziano a farle si nota nel loro volto questo sorrisino di chi crede d'aver più sobrietà degli altri, e fanno i finti scandalizzati quando chi deve rispondere è totalmente diverso dalle persone che prima che esistesse il M5S sedevano ai loro tg La gruber per esempio anziché fare la faccina col finto sorriso per sminuire persone oneste allo stato puro tipo e solo quelli del M5S più pochi altri, spiegasse cosa e come mai ha fatto parte della riunione Bilderberg e non ne ha mai svelato i segreti lei che essendo Giornalista e quindi informatrice dovrebbe assolutamente informare e non disinformare facendo la "figa" col cerone tipo il Cainano.. insopportabile lei e i suoi giornalisti finti, ovvero striscini del potere che prima o poi dovranno i conti con noi Popolo..mica dimentico il loro finto e schifoso comportamento, arriverà per tutti il momento di dover mettere la facia di fronte a tutti noi, che non accettiamo leccate da nessuno, quindi da guadagnare non avrete più niente, e sarà difficile fare ciò che non avete mai fatto, avendone rubato il senso e il nome, di giornalisti!!! lecchini del finto potere e dei ladri auto-autorizzati.. non basterebbe la trielina per ripulire le vostre sporche coscienze, vergogna..mai che questi sottospecie di canta storie abbiano fatto domande e con la stessa intensità che fanno ai M5S, davanti a un berlusconi o a qualche suo clone del pdmenoelle strisciano come il cachi quando passa per la gola, viscidamente!!!!!!! non mollate fratelli, mai!!!!

Luk P., Da qui Commentatore certificato 06.05.13 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'informazione plasma la le azioni.
Tutto viene strumentalizzato per un obbiettivo.
Le immondizie che si spacciano per programmi politici sono utili solo a confonderti un'idea già chiara...se non addirittura a sovvertirla...nulla è credibile li , neanche più gli operai avvelenati.

andrea c., Frosinone Commentatore certificato 06.05.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Per Chichiricco: Complimenti per la valente riflessione. Ora però i DUE fondatori li vorremmo vedere in prima fila, altrimenti si dà una sensazione sbagliata sulla chiarezza d'intenti e capacità di intervenire davvero. Chiarezza e capacità dei DUE, insieme a veri esperti. Diversamente si rischia l'effetto/sbando, o peggio, dell'Armata B.

E' sbagliato continuare a vedere Grillo:

1) In TV o testate STRANIERE

2) per strada con battute "strappate"

3) solo sui palchi

Vogliamo vederlo a tu per tu NON NEI TALK SHOW - e capiamo il perché - ma nei consessi ISTITUZIONALI.

IL MOVIMENTO HA BISOGNO DI QUESTO.

CASALEGGIO, non capisci questo?

Anzi, fatti avanti pure tu!

Diversamente ( se non si giunge anche RAPIDAMENTE ALLA CONCRETEZZA DELLE DECISIONI ) lo scollamento con l'elettorato M5S sarà irrecuperabile.....

Alfio Dionigi, FOLIGNO Commentatore certificato 05.05.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Si erano mai visti deputati e senatori della Repubblica rifiutare in massa il titolo di onorevole?
Si erano mai visti deputati e senatori recarsi alla Camera e al Senato con l’autobus, il motorino e lo zainetto?
Si erano mai visti deputati e senatori decurtarsi lo stipendio del 75%?
Si erano mai visti deputati e senatori proporre e votare leggi ad personam, dove la “personam” è quella dei datori di lavoro e cioè dei cittadini?
Si erano mai visti nella storia della Nazione, e non solo, semplici cittadini partecipare attivamente alla Cosa Pubblica con proposte, dibattiti, votazioni, in una finalmente libera e verificabile forma di democrazia diretta?
Si era mai visto che due ideatori/fondatori di un movimento autenticamente popolare si facessero da parte rifiutando per sé cariche e poltrone, facendo decidere sempre plebiscitariamente i propri iscritti?
Si era mai visto un parlamentare durante un’intervista chiedere con naturalezza al suo intervistatore il suo parere su determinati argomenti trasformando l’intervista in un dialogo fra cittadini?
Si era mai visto un intero compatto gruppo parlamentare rifiutare in toto qualunque tipo di inciucio sopra e sottobanco?
Non era questo che volevamo? Non c’era questo sogno dietro la costante lamentela che tutti noi facevamo e facciamo ogni giorno? Non era un coro unanime che era - ed è - tutto uno schifo, una vergogna, ecc? Be’, oggi abbiamo finalmente la possibilità di liberarci di quello schifo. Siamo chiamati alla coerenza, altrimenti la nostra era solo invidia perché avremmo voluto stare al posto loro! Questa, e soltanto questa, deve essere la politica. Politica deriva da "polis": città, città intesa come comunità di cittadini, una collettività partecipe all’ amministrazione della "polis", per il bene di tutti.


Antonello Chichiricco, Roma Commentatore certificato 05.05.13 20:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io la vedo in un altro modo questa vicenda , quella che voli la definite “ la merda al M5S”. Fino a quando non ci sarà nessun attivista o rappresentante del M5S presente in quel cavolo di trasmissioni pronto a commentare in modo corretto quello che dicono quei 4 stronzi di presentatori noi faremo sempre la parte del coniglio , e in questo modo ci prenderemo la merda sempre ; ed è inutile che poi ci mettiamo poi a commentare o ci mettiamo a girare il discorso in qualsiasi modo .La verità è sempre la stessa e non cambierà mai nulla . Se vi piace fare la parte dei mazochisti io certo mi tiro un po’ indietro su queste interminabili vicende.

giovanni.p(vicenza) 05.05.13 14:49| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono persone che devono buttare merda sugli altri, per abbassarli al loro livello. Noi ci distinguiamo. Forza M5S li abbiamo circondati.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 05.05.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero..purtroppo sono vostri "compagni più fortunati", sono la sinistra che stravolge e mistifica tutto quello che può nuocere al suo "impero della kasta"...in onda in italia sin dal primo dopoguerra.
E ancora state a blaterare di fascismo e censura, quando una vostra icona, issata a forza sugli "scranni più alti" (e lucrosi...) della camera, spende fior di quattrini ( i nostri...) per proporre censure irricevibili sul web ...
AI PARLAMENTARI DEL M5S DICO: NON CINCISCHIATE E SBRIGATEVI A PORTARE A TERMINE IL COMPITO PER CUI SIETE STATI ELETTI, E CIOE' ANNULLARE (E DICO ANNULLARE...PER IL PRESENTE, PASSATO, FUTURO..!!!) I PRIVILEGI INSOPPORTABILI DI QUESTA KASTA DI ZOZZONI !!!

ayeye brazov 05.05.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

***** W il M5S con Beppe e Casaleggio1

La vecchia solita fenomenologica domanda su chi dicono che sia o cosa dicono che sia. L'inconscio conosce e teme!

Dal vangelo di Matteo (16,13-16):

Essendo giunto Gesù nella regione di Cesarèa di Filippo, chiese ai suoi discepoli :" La gente chi dice che sia il Figlio dell'uomo?". Risposero:" Alcuni Giovanni il Battista, altri Elia, altri Geremia o qualcuno dei profeti". Disse loro :" Voi chi dite che io sia?". Rispose Simon Pietro: " Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente".

Gino D., Empoli Commentatore certificato 05.05.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber, la Panella, la Merlino,lo Jaconail Vaime,ecc.ecc.tutti della tv LA7, la cui informazione è diretta da vecchio socialista di "zona Craxi", certo Mentana....Quarda caso....usano ogni loro trasmissione per ridicolizzare il M5S ! Facendo inoltre, sfoggio di devastante ignoranza circa il nostro movimento. E' in atto da parte di queste prostitute dell'informazione un deliberato comportamento di distruzione mediatica del nostro Movimento.Dobbiamo,a mio parere caro BEPPE, cercare al più presto delle contromosse mediatiche e politiche efficaci contro questa malfamata banda di pennivendoli !!!Perchè il tragico è, che la gente, abbocca a queste menzogne schifose!

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 05.05.13 11:56| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

si sa che sono loro che mettono discredito al movimento perche' sono solo dei vigliacchi parassiti ed assistenzialisti.manfgia tu che mangio io.i dementi che credono in loro meglio perderli dal movimento che trovarli perche' sono persone che si fidano dei merdosi pd.l.

vincenzo digirolamo 05.05.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

MA COSA PENSAVATE?
CREDEVATE FORSE CHE VI AVREBBERO MESSO UN TAPPETO SOTTO I PIEDI E DETTO BENVENUTI !!

A ME UNA VOLTA MI DICEVANO CHE "ME MAGNAVO LI REGAZZINI!!"

ALLORA CONOSCETE POCO "LORSIGNORI"

Bruno Sordini Commentatore certificato 05.05.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FACCENDIERI della DISINFORMAZIONE.. "L'articolo 2 della legge “Gonella” n- 69 del 3 Febbraio 1963 – Ordine dei Giornalisiti - precisa che è diritto insopprimibile dei giornalisti la libertà d'informazione e di critica, mentre è loro obbligo inderogabile il rispetto della verità sostanziale dei fatti, osservati sempre i doveri imposti dalla lealtà e dalla buona fede." Ma da quando viene rispettata la sostenziale libertà dei fatti ? Non per nulla il giornalismo Italiano é al 74mo posto nella classifica mondiale.. Illibertà di stampa, violazione della privacy, manipolazione delle immagini.. il tutto a costo zero e totale impunità.. Ma quand'é che leggeremo le email dei giornalisti e dei magistrati ? Quand'é che seniremo le "loro" conversazioni telefoniche ? Eppure, direi di sicuro, sono anch'essi "auscultati" .. ma mai pubblicati ! Chissà che non ci sia anche un'haker-gentiluomo.. laformicuzza.eu

la f., milano Commentatore certificato 05.05.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber e una delle tante esecutrici di un dettato messo in atto da mentana in collaborazione copn tutta la cosiddetta sinistra per aggredire ad occhi chiusi il movimento. Se si segue tutte le mattine La7 puoi divertirti a capire quello che avveniva in Russia quando c'era Stalin, se vuoi avere una posizione nell'ambito del partito devi dire delle cose allineate e coperte con quelle dette dal padrone, quanto avviene a La7 è sintetizzato da quello che hanno fatto ad un giornalista veramente capace che si chiama Piroso e fatto sparire da Mentana perché non in linea con le sue idee.

Giuancarlo Busso 05.05.13 09:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma c'è ancora gente che sta a sentire questa ridicola radical chic con le labbra a canotto?

Luciano Chergia, oristano Commentatore certificato 05.05.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Lo schifo vomitevole che provocano gli scagnozzi del potere (media e stampa prezzolata) dimostra che il vero nome di questo sistema è: MERDOCRAZIA!

luipensa 05.05.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che l'idea di una televisione tutta del Movimento 5 stelle sia da prendersi in considerazione seriamente, facendo tutto il possibile per realizzarla nel più breve tempo possibile, con l'aiuto economico, volontario degli aderenti e dei tanti simpatizzanti, in modo da rendere possibile a tutti quei cittadini onesti, e sono per fortuna ancora tanti, che non hanno dimestichezza con la rete. Finalmente potrebbero tutti godere di una informazione e di programmi culturali non più miserevoli propinatici 24 ore su 24 dalle reti RAI (sostenute anche dal nostro canone) e da quelle dello Psiconano (i mezzi d'informazione cartacei sono oramai da terzo mondo se si eslude il quotidiano Il Fatto. Colgo l'occasione per invitare i rappresentanti di Napoli a far in modo da rendere più agevole il rapporto personale con i cittadini attraverso l'apertura di qualche Sede ed a pubblicizzare quanto affermato da Sandro Pertini circa il possibile comportamento del Popolo verso certi governanti.I nostri Parlamentari facciano quadrato e sappiano che non sono soli, sapremo come difenderli, siamo stufi di subire la protervia di questi politici da voltastomaco e dei loro servi palesi ed occulti.

Attilio B., Napoli Commentatore certificato 05.05.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido. Mariagrazia

56 vinci 05.05.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Marda.. Si, l italia e un paese di merda, basta guardarlo un po da vicino, e, grazie all ignoranza dei suoi cittadini, andra sempre peggio.

Ciro M. Commentatore certificato 05.05.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

oh....ma quale FASCISMO!! per me questo è puro COMUNISMO!!!

ma che la gruber fascista? tutti i vostri (M5S) amichetti comunisti vi odiano perchè parlate al cuore e allo stomaco delle persone...mentre loro vogliono continuare con le utopie e le illusioni e poi andare a pranzo in ristoranti di lusso mentre tutto va in rotoli, esattamente come nell'URSS....!!!

altro che FASCISMO! questo è il COMUNISMO!

marco 05.05.13 00:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensate se nell'incontro Bersani delegazione Movimento 5 Stelle si fosse raggiunto un accordo sul nome del candidato presidente della Repubblica.Saremmo andati in Parlamento convinti di avere un accordo blindato e serio con il pd,e mezzo pd avrebbe votato contro.Se avessimo concordato per esempio di votare Stefano Rodotà,più della metà del pd avrebbe votato contro,avendo caso mai la sera prima detto di essere d'accordo.Avrebbero usato lo stesso sistema meschino che hanno usato con Marini e Prodi.Come facciamo a fidarci di questi.E poi la colpa del mandcato accordo sarebbe del Movimento 5 Stelle.Le menzogne del pd non hanno limiti. Altra questione: Ma Letta chi lo ha designato presidente del Consigilio.Le primarie del pd non le avevate vinte Bersani?.Tre milioni vi voti alle primarie nono contano nulla?.E dove è finita la democrazia del pd? La grande partecipazione di massa? Che fine hanno fatto i 3 milioni di votanti alle primarie? E sarebbe il Movimento 5 Stelle a essere poco democratico?. Questi ciarlatani fanno votare Bersani da 3 millioni di cittadini e poi eleggono Letta.E nessun militante del pd ha fatto obiezione.Peggio della Corea del Nord.Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 04.05.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo,ma non hai mai pensato ad una televisione tutta nostra?.Programmi culturali, programmi economici, denuncia sulla corruzione sulla situazione economica degli altri paesi europei,musica,concerti,informazione politica e soprattutto verità.Pensaci. Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 04.05.13 22:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un consiglio alla Gruber,nota giornalista ex deputato europeo del pd,e ai tanti giornalisti delle tv di regime.Fate una cortesia al paese e alla democrazia.Ogni tanto parlate dello scandalo della regione Basilicata,dei derivati di Filippo Bubbico,del figlio di Bassolino,di quanto ha guadagnato la camorra dalla gestione bassolino dell'affare nettezza urbana.Parlate di Bildeberg, della reale situazione in Grecia,dell'affaire Monte dei Paschi di Siena,Unipol-Bnl,del piano regolatore di Roma ai tempi di veltroni,di chi ha voluto la fine di Soru,parlate delle testimonianze dell'ex capo scorta di Ayala e sulle menzogne del giudice sulla scomparsa della borsa di Borsellino,parlate della lega delle cooperative -settore del global service,della CCC di Argenta,di quanto è costata la Tatta Alta Velocità Roma Napoli,del ruolo delle coopertative emiliane.Ecco invece di rompere le palle e dire menzogne e falsità sul movimento 5 stelle, informate i cittadini di questo paese.Fatelo ma voi non lo farete. Più direte menzogne e più la gente ci voterà,più noi daremo informazioni.E voi sarete sconfitti perchè dite bugie.

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 04.05.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sembra che tutti i giornalisti parlino male del m5s,se uno non la pensa come voi insulti a raffica,un po di democrazia vi farebbe bene.


Concordo! Questi sono molto peggio dei fascisti , bisogna tenere duro perchè alla lunga il tempo è galantuomo e verranno smascherati!La tentazione è che,se per assurdo sciogliessimo il movimento , nel giro di un paio di mesi ci penserebbe la gente a fare "piazza pulita"!Perchè queste merde ed i loro mandanti politici devono ringraziare il movimento se non sono state massacrate fino ad oggi , grazie al fatto che siamo riusciti ad incanalare la rabbia e la protesta sul versante della democrazia,cercando di mandarli via solo col voto!

Filippo Paterna, Imola Commentatore certificato 04.05.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi meraviglio come nessuno abbia parlato dei gioielli che la signora sventolava durante il giuramento . E mi meraviglia ancora di più come in nome del cambiamento nessuno lo abbia notato riferito allo stoccafisso e ai servi del potere (tg)

Giovanni 04.05.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

a

giovanni b. Commentatore certificato 04.05.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Certo che lamentarsi della satira pesante e poi sentire quello che dice Grillo in piazza... oppure lamentarsi delle storpiature dei nomi e sentire Grillo che storpia tutti i nomi....

E lamentarsi del fascismo e dire subito dopo "Via tutti" "fuori tutti" "tutti a casa"...

Mi pare ci sia un po' di schizofrenia...

Che quelli del M5S vadano a difendersi nelle trasmissioni, che vadano a rispondere alle domande, che facciano politica e la smettano di lamentarsi come dei poppanti.

Cesare Parmiggiani 04.05.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa VECCHIA SIGNORA, che fu già mezzobusto della TV di Stato, è tra le più attive nella denigrazione del M5S. Penso che si misuri anche coi direttori delle testate che tutelano il cavaliere.
Che stia cercando un nuovo padrone?
Vista l'aria di smobilitazione de La7 è molto probabile.

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 04.05.13 18:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi in Parlamento, avete già presentato una proposta per l'abolizione dei finanziamenti ai Giornali e TV?
Se non lo avete fatto fattelo subito......l'Italia sta morendo e questi soldi Servono.

Per non parlare poi del taglio degli stipendi di tutta la classe dirigente Pubblica..........Nelle aziende Private questo avviene senza battere ciglio.....ho accetti oppure sei fuori!

Domenico C., Vasto Commentatore certificato 04.05.13 17:51| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Queste persone sono tutte metastasi di un grosso tumore... M5S sii il chirurgo che esegue una rimozione radicale!!!

Lorenzo M., roma Commentatore certificato 04.05.13 15:27| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici,
ma avete notato come alla trasmissione televisiva orchestrata contro Becchi da quel mestierante di Santoro abbiano fatto di tutto per indirizzare falsamente la cosa e mettere sotto accusa il Movimento attaccando il professore universitario?
Santoro si è esibito in modo persino volgare nel togliere la parola a Becchi (proprio in un punto conclusivo della sua replica) e Cofferati, trsformandosi da agitatore sindacalista in una specie di papa "buono" in azione "pietosa" verso quel "criminale" del professore genovese, ha avuto la spudoratezza di negare che nel luglio del 1960 ci fu a Genova una grave e pilotata azione sovversiva per far cadere il governo DC di allora.
Non sarebbe difficile rivederne i filmati.
Sarebbe anzi utile comprendere cosa capitò, poi, a quei poliziotti che subirono le violenze e soprattutto di quel capitano della celere di Padova che venne colpito al volto da un gancio da portuali e perse parte dei denti e della mascella. Santoro, così pacifista e garantista, potrebbe informarci un po'. Naturalmente se gli rimane un briciolo di serietà e professionalità.
Mi rendo conto che, essendo scatenati nell'azione contro il "mostruoso" e vincente pericolo grillesco, devono mettercela proprio tutta per confondere gli italiani e tentare di salvare il salvabile.
Grazie Grillo e grazie Becchi.

Lino C., Genova Commentatore certificato 04.05.13 15:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

FATTI PROCESSARE BUFFONE... GRANDE RICCA.....

aniello r., milano Commentatore certificato 04.05.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe! T'ho scritto molte volte sul blog, t'ho anche mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma.. sempre ignorato! Rispondi x favore!
Ho navigato, oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiando 1 mia barca "trasportavo" signorotti pretenziosi tipo "pago pretendo" ora basta! Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc.
Persone in grado di apprezzare\condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi.
Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. COMMERCIALMENTE inutilizzabile perchè obsoleto e lento.
Ha il motore revisionato; con pochi soldi si può trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera; in ogni porto ci si può imbarcare\sbarcare, in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi.
Con questo "contenitore" si realizzano molti scopi sociali e culturali alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze "forzate" amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera. 2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Un pezzo di carta con scritto:il sig.Tizio Caio ha effettuato 1 corso da:aiuto marinaio\e\o\cuoco\motorista\manutentore etc che potrebbe esser utile, a questi soggetti, per reinserirli al lavoro.
Il motoveliero in ogni porto si può utilizzare come palco x comizi con loghi M5S sulle vele. O aspettiamo che lo facciano gli altri per poter dire: "Grillo se ne frega dei disabili etc.etc."? N.B.: Si tratta di 1 iniziativa NO-PROFIT per passione dove nessuno ci guadagna! Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com

Pier Angelo Bellettini, Rimini Commentatore certificato 04.05.13 13:23| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla democrazia parlamentare resta solo un bel funerale. Il popolo Italiano è stato vilipendiato. Non viviamo più in una repubblica, perche la volonta del popolo non conta più un cazzo.

max 22.04.13 18:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Today Sunday, April 21, 2013 is the date that all ITALIAN intelligent and not slaves of the parties, and that finally we will then vote for the next President of the Republic, this time thanks to the same old parties left - obsolete-staliliana we back our PRESIDENT NAPOLETANO that politics is hidden because the old parties who do not want to lose their privileges, true Pd; make me worth more than the workers 'party etc. etc. have not even had the courage to call RODOTA', now for 2/3 years your chair will be heated by your falsehood, from your games but you days are numbered because the ITALIAN with a capital letter not dimendicheranno April 21 thanks to you for the time you saved berlusconi but you will not go away because you fear that PD-(PC) and PDL of losing power because you do not understand now, you will meet in secret to divide the seats, we will see more bankers and D'Alema (will have the prize because he has betrayed) and G.Letta for Berlusconi to ensure that the time is saved!! by adrianomennillo> http://paolagennyadry.skyrock.com

adriano m., adrianomennillo@gmail.com Commentatore certificato 21.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

io l'ho scritto alle 09.00 di oggi sabato !!!
io voto RODOTA' > today is Saturday, a volunteer of the CARITAS Sandonato MILAN, MILAN before I go down to the kitchen to prepare the vegetables for a good soup also because it gets cold, the soup of the parties is not listen to us, we only claim the vote, these deputies -senators are safe for now, but I will not vote more with the old electoral law is a fraud against the citizens!! then follow today at 10.00 in direct voting PRESIDENT elected by the parties, are 60 days I had and I still think today that the President of the Republic in the future DOVERA be elected by us all ITALIAN (crap if there was no need to it showed the PD / PDL) then today on my FACEBOOK TWITTER-2-GOOGLE and the cooking blog, I am writing today RODOTA 'RODOTA', while POPE FRANCESCO eliminates the payroll of the employees of the Vatican from 500 to 1000 Euros for voting the new PAPA and other items, our politicians are blind to the dead in front of white workers-entrepreneurs, SO LET HEAR! montecitorio go to each of us with 6/8 eggs and all these old obsolete imbrattiamoli not elected by us!!!
by adrianomennillo> http://cucinadriano.blogspot.com/

adriano m., adrianomennillo@gmail.com Commentatore certificato 20.04.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI è MOLTO IMPORTANTE:
FIRMATE LA PETIZIONE ON-LINE CON LA RACCOLTA FIRME PER RODOTà PRESIDENTE,FATELO SUBITO AL PIù PRESTO SERVONO 100.000 FIRME LA TROVATE SUL SITO DEL FATTO QUOTIDIANO.IT O SU FIRMIAMO.IT
PASSATE PAROLA,SPARGETE LA VOCE IN TUTTI I MODI SU FACEBOOK,TWITTER E DITELO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE O CHE POTREBBERO ESSERE INTERESSATI!!!!!!

Marco C., Como Commentatore certificato 20.04.13 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Contemplate anche chi vi critica senza necessariamente dipendere dai media tradizionali. Non c'è bisogno di loro per capire perché il MoVimento 5 Stelle non piace: visto che vi piace usare questo linguaggio, posso dire che la merda che hanno in mente Grillo e Casaleggio si vede direttamente alla fonte. È assurdo che un movimento che si pone come popolare e open sia stato pianificato a tavolino e gestito su una piattaforma blindata da un'azienda di marketing che, in una prospettiva di reale decrescita, nemmeno dovrebbe esistere. L'idea di Casaleggio che la democrazia possa essere gestita come un'acquisto on-line è semplicemente aberrante, così come è aberrante usare internet in modo assolutamente televisivo. Grillini, mandate affanculo Casaleggio, il business neoliberista della sua azienda e l'assoluta mancanza di trasparenza con cui gestisce le cose veramente importanti (vedi il business su questo blog, o il suo codice sorgente). Per me è questa visione che è pure merda e lo vedo senza il bisogno di nessun giornale o tv.

Carlo Sanetti 19.04.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

COS'E' UNA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE?

E' un metodo di democrazia diretta, con la quale i cittadini possono al Parlamento o ad un ente locale un progetto di legge .

"Il popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori, di un progetto redatto in articoli" (art. 71 della COSTITUZIONE).

Con tale strumento i cittadini possono portare in Parlamento tematiche e problemi che solo loro conoscono e che magari le istituzioni non conoscono.Esiste però un problema... I cittadini italiani raramente tendono a partecipare al processo di democrazia e spesso preferiscono delegare persone ritenute maggiormente competenti in base ad un principio simile all'IPSE DIXIT. Infatti che si può fare per promuovere tali iniziative??

Si può condividere un link su facebook o su twitter(o su altri social network)

Si può interagire con gli organizzatori per discutere sulle modalità di diffusione dell'inizitiva.E qui viene in soccorso anche la cosidetta democrazia interattiva.C'è infatti http://www.i-dem.eu/ che aiuta a creare gruppi per discutere e votare iniziative!! Viene da porsi una domanda molto semplice:perchè in Italia i cittadini si lamentano e sparano contro tutti(soprattutto politici che loro stessi hanno votato con le libere elezioni) e poi non partecipano autonomamente al processo di democrazia??Perchè dicono sempre "ci devono pensare gli altri"??

VIVIANA V 19.04.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Concordo su quasi tutto. Non credo che Santoro sia fazioso. Semmai lo sono le persone che vanno in trasmissione. Ma se quelli che dovrebbero andarci non ci vanno... restano gli altri. Non sono nemmeno d'accordo sul fatto che la satira sia particolarmente "pesante" con il moVimento. La satira è pesante con tutti, e lamentarsene è segno di debolezza. Ben venga la satira, almeno quella si sa bene che vien fatta per riderci su.

Davide Longoni Commentatore certificato 18.04.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo ha fatto satira x 40 anni,facendo ridere o no,e nessuno si è mai incazzato,ora che tocca a lui subire fa fuoco e fiamme e si indigna,fu il fascismo che impedì la satira,che si dia una regolata.

paolo elli 18.04.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa seccante di questa Italia è che gli imbecilli sono sempre sicuri di sè(alias Gruber,Santoro,Floris e giornalisti leccapiedi)) mentre le persone intelligenti sono pieni di dubbi.

roberto canina 18.04.13 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARINI FOR PRESIDENT:

MARINI FOR PRESIDENT: 18.04.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Pagliacci del pd votate Marini così ve lo mettete nel culo da soli! Ormai avete perso i voti di tutti quelli che non volevano berlusconate.. Ma da pagliacci quali siete era più forte di voi!
Alle prossime elezioni visto che non durerete più di sei mesi vi inculiamo tutti porci bastardi! State solo rompendo le palle facendo perdere del tempo prezioso all'Italia che ormai palesemente vi vuole fuori dai coglioni !
Non abbiamo altra scelta M5S o bastoni a voi la scelta

Luca p 18.04.13 13:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete notato che la Gruber quando parla dei cittadini e dei telespettatori usa le espressioni "il comune cittadino" oppure "il cittadino non capisce"? Pazzesco! Come se i cittadini fossero una sottospecie rispetto ai giornalisti o ai suoi illustri invitati....

Daniela P. 18.04.13 12:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Facciamo qualcosa. Protestiamo contro i maledetti media!!!
Beppe devi usarli anche tu. Ci sono quelli che nn usano la rete pertanto devi far arrivare la verità anche a loro. Rifi il tour x le piazze oppure andiamo tutti a Roma!!!

Gio_60 V., Treviglio Commentatore certificato 18.04.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

RODOTA' FOR PRESIDENT:http://goo.gl/5Ow2p


La Gruber non e buona nemmeno da scopare e tutta finta e come l'uovo di pasqua con la sorpresa(schifosa)

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 18.04.13 01:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stato uno che ha commentato negativamente la non fiducia a Bersani da parte del Movimento. Vi chiedo umilmente SCUSA. Dopo lo schifo a cui stiamo assistendo per queste elezioni del Presidente della Repubblica, ritengo che caro Grillo avevi ragione tu. Non si può scendere a patti con questi. L'inciucio che le due B hanno concordato è qualcosa di talmente lontano da quelle che sono le richieste del popolo. Convergere su Marini in cambio di un governo PD tenuto per le palle da Berlusconi è VERGOGNOSO. Forza Grillo, puntiamo adesso alle prossime elezioni al 51%.

Francesco Gancitano, Mazara de Vallo Commentatore certificato 18.04.13 00:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Oh ragazzi,,, ma stiamo perdendo il senso delle cose? Passi una critica più o meno giusta verso un certo tipo di vassallaggio giornalistico..e ok. Ma anche pretendere che la satira smetta di prendere in giro questo o quel personaggio solo perchè adesso Beppe è diventato un semi-politico, davvero mi sembra folle. Grillo stesso ha fatto degli sfottò e dei nomignoli un ottimo cavallo di battaglia per la campagna elettorale. Credo che sia il secondo o terzo post che scrivo in svariati che seguo il blog, con interesse (molto) e con ammirazione (qualche volta), e nel mio piccolo ho sostenuto con qualche decina di euro il M5S perchè ritengo che debba esserci una forza politico-civile di questo genere... però adesso comincio ad essere impensierito. Non mi reputo nè troll nè fake, e sinceramente comincio ad essere impensierito dalla piega che sta prendendo il mov. comincia ad avere un profilo da setta...acritica e cieca... Singori occhio, e ragioniamo.

Riccardo B., Torino Commentatore certificato 17.04.13 23:19| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i salotti della gruber...
http://www.eilmensile.it/2012/06/01/enrico-letta-e-lilli-gruber-al-bilderberg/

massari fiorella 17.04.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Vi prego, per il bene del movimento ,vietate a quel senatore delM5s, a non andare dalla D'Urso o in qualsiasi altra trasmissione televisiva,non ci rappresenta.

luciana palma 17.04.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

La gruber...... merda secca, ma ANCORA PUZZOLENTE!

Angelo P. Commentatore certificato 17.04.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che ci vorrà solo la rivoluzione italiana per cambiare questo schifo di paese . Resto a guardare e attendo il grande giorno un saluto al m5s

Giuseppe sannino 17.04.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho rinunciato a leggere la stampa,guardo la provinciale per la cronaca.

enrico ecca, san sperate-ca. Commentatore certificato 17.04.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

sotto, sotto... la vecchia politica, i politicanti di sempre hanno raggiunto una intesa, un accordo sotto banco mentre gli italiani stanno a guardare. i due B&B si sono accordati sul nome del Presidente e chissà di quante altre zozzerie. Sono deluso e incazzato...

valerio buonanno 17.04.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

E BRAVO GRILLO,NE FAI PARTE ANCHE TU................. MA CHE SCHIFO....................NON TI AVVICINARE IN SICILIA SAI! LASCIA PULITI I NOSTRI RAGAZZI....................... PRETENDO CHE NON TI AVVICINI NEANCHE A CROCETTA....STAI ATTENTO.......TI STO AVVISANDO........

Antonella BONOMO, Caltanissetta Commentatore certificato 17.04.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente una proposta che metterà il Pd con le spalle al muro: si vuole o no Rodotà come presidente della Repubblica? Io nelle scorse settimane ho criticato il M5S e specialmente Grillo per le sue scelte e invettive che secondo me non portavano da nessuna parte. Mi sono ritrovato sulla critica di Travaglio sull’occasione persa per il governo, con un Pd in ginocchio. Ora finalmente si entra nel gioco e vedremo con quali argomentazioni si opporrà Bersani alla candidatura di Rodotà. Certo non convincerà la base e in parlamento si vedrà quanti parlamentari seguiranno nel segreto dell’urna il segretario. Insomma sarà la resa dei conti! Io spero che non ci sia accordo con Berlusconi e lo spero per il bene dell’Italia a cui tutti dobbiamo tenere rinunciando anche a qualcosa. Non bisogna perdere questa occasione per cambiare finalmente la nostra Italia, c’è tanta gente che sta soffrendo e bisognerà farsene carico. Non lasciamo morire la speranza!

Ugo Cataldi 17.04.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è vero purtroppo ed io sono sempre incazzato dentro, non perchè faccio fatica a reggere la battaglia contro tanti coglionazzi che non sono spinti neanche da un poco di curiosità almeno per verificare, ma soprautto per la chiusura mentale della gente. Perchè i partiti erano noti, ma la gente è davvero inquietante, sembra quasi che non vogliano affatto cambiare. Gli italiani, credo io, hanno più paura di cambiare che di quello che gli fanno da anni, ed lavoro sembra essre meno facile di quanto pensavamo, ma dobbiamo essere più aggressivi in parlamento per favore.

Gino D'Ignazio 17.04.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È vero, c'è tanta gente che non ha internet, ma io nel mio piccolo, prendo il mio portatile e vado dai miei genitori che non capiscono un'acca di internet e li rendo partecipi di questa cosa..Vivendo questo momento della nostra storia,penso sempre alla caverna di quel filosofo famoso.. E a quelle catene..

Alberto Bevilacqua 17.04.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amici di M5S, complimenti per la scelta del candidato al Quirinale: Rodota'. E' la persona giusta al momento giusto. Mi auguro adesso che quelli del Pd (per il quale ho votato al Senato - alla Camera ho votato Riv. Civ) si comportino ed agiscano di conseguenza, come avete fatto voi: BASTA al regime berlusconiano! Rodota' e' un nome contro l'inciucio, un custode della Costituzione. Invece vedo che una parte importante del Pd continua a credere all'inciucio col datore di lavoro di Mangano. All'accordo con chi comprava i senatori del c.s. per far cadere il legittimo governo Prodi. Mi sono gia' pentito di avergli dato il voto, a questi sciagurati, al Senato.

aless fb Commentatore certificato 17.04.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia ha il governo che si merita, l'Italia è fatta di pecore , favoritismi e raccomandati, che ti devo dire, per questo ci troviamo in questa situazione, che te lo dico a fare.

Pietro R., PALERMO Commentatore certificato 17.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco, magari prima di parlar male di lilli gruber io ci penserei 3 vite.....la domanda è perché grillo ha tanta paura della gruber? perché è un'ottima giornalista a cui non piacciono le discussioni striminzite su frasi fatte?

monica serra 17.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, perche' non ti decidi una volta e per tutte ad andare in televisione e gli dici in faccia tuute le skifezze che questi signori hanno fatto in venti anni,di cosa hai paura?? questi sono indifendibili,ormai sei un personaggio pubblico oltre che politico e non puoi sottrarti al confronto,cosi perdi voti(non il mio)invece io credo anzi sono sicuro che il tuo consenso aumentera' di parecchio anndando in tv,capisci questi sono il peggio del peggio non puoi aver paura di loro..

alfredo g., giugliano in campania Commentatore certificato 17.04.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa vuoi dire con "li vogliamo fuori dalla nostra vita" spega meglio grazie!

Luciano Cungi 17.04.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma veramente Mastrangeli è andato dalla D'urso?

luigi c., torino Commentatore certificato 17.04.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra pensa di poter recuperare i voti del M5S e, quindi, il loro principale obiettivo non è la nazione, ma quello di screditarvi. Non hanno capito un cacchio! I voti del M5S dono condivisi tra sinistra e destra, peciò, se recuperano loro, recupera anche la destra, lasciando la loro situazione inalterata. Per fortuna la maggior parte capisce il loro comportamento e, anche se un po' di erosione la stanno facendo, la base resta compatta. E' bene comunque controbattere sempre e se qualche volta un bel contraddittorio avvenisse anche in televesione, non sarebbe poi così male. Ricordate quando il barzellettiere di Arcore andò da Santoro, in quella che doveva essere la tana del lupo, e la figura barbina che fece quest'ultimo? Forse che Berlusconi ha più capacità di Grillo? Proprio non credo! Ecco cosa si può fare: andare in televisione, far finta di abboccare e poi, al momento opportuno, smerdarli. Purtroppo la televisione ce l'hai in casa e, quando l'accendi per qualche notiziario, prima o poi i sottintesi, le mezze verità e le bugie senza contraddittorio incominciano a scavare. Purtroppo non basta solo il web e il passaparola.

Giuseppe Andreucci 17.04.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Comunque Beppe...a me spiace constatare che purtroppo, l'informazione, che sia "farlocca" o veritiera, viene seguita da molte persone che, pur avendo "provato" a votare M5S, non hanno internet. E quindi non possono seguire le notizie in Rete. E a sentire molte di loro, difficilmente rivoteranno per il Movimento.
Qui c'è (purtroppo) da fare una scelta: o subirne le(inevitabili) conseguenze(crollo o diminuzione degli elettori), oppure cercare qualche Rete televisiva che per lo meno, possa dare la possibilità al Movimento, di farsi conoscere meglio...

Gianluca 17.04.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, adesso come spiegherai alla tua base la scelta del "giovanissimo" Rodotà? In effetti ha solo 80 anni. Un cambiamento significativo verso una politica giovane. Il vaffa lo meriteresti tu ma i pecoroni non lo capiscono. Mi sono firmato e non sono un troll

Marco Sbaraini 17.04.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi chiedo come mai ce l'hanno tutti con grillo ??????? io vedo solo che fino a ora nn ha ancora combinato niente di concreto......mha....a sentire lui appena in parlamento doveva rivoluzionare tto ......le parole volano col vento ..............ma i fatti????????

daniele vivoli 17.04.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è una cosa ridicola, l'unico che va contro la democrazia sei tu con questi post cafoni e ignoranti. L'arroganza con cui stai andando avanti ti costerà. Io per primo penso che non ti voterò, farò il tifo per il 5s ma senza votare, perchè questi sono insulti alla democrazia.
Una foto della Gruber poi nel discorso l'osservazioni che le fai è "Fa le faccette".
Le persone devono maturare un discernimento e una cultura politica, avendole possono capire che alcuni giornalisti strumentalizzano contro i 5s.
Qui invece non fai altro, ripetutamente da tutto il giorno, che riproporre questo post, arrogante e senza senso. Attacchi giornalisti di ogni tipo, anche alcuni che in questi anni si sono sempre dimostrati dediti alla verità e ad un ottimo giornalismo, in particolare persone che hanno lasciato la Rai per essere liberi di denunciare determinate cose.
Questa arroganza nell andare contro chiunque dica una piccola cosa contro il movimento è da regime Fascista. Denota una totale immaturità. Solo gli insicuri non accettano le critiche.

Daniele M., Milano Commentatore certificato 17.04.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete pienamente ragione

Enrico N 17.04.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

questa donna solo b....ini ha saputo fare nella sua carriera,quando parla sembra avere un o....mo,comunque c'è di peggio

leogiovanni 17.04.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Tutti coloro che lavorano per le tv pubbliche dovrebbero essere licenziati nell'istante in cui si nota che non lavorano correttamente ,visto che sono nostri dipendenti..................non credete?

Luca Salomoni, Ferrara Commentatore certificato 17.04.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Era inevitabile, stanno facendo una guerra spietata al movimento...ma da elettrice convinta ti dico" non ti curar di loro ma guarda e passa"..Bisogna vincere e vinceremo!!!!

paola balzani, alghero Commentatore certificato 17.04.13 19:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi di merda ferisce... di merda perisce! è inutile lamentarsi di essere insultati, contestati o presi in giro. Sarebbe molto più saggio lamentarsi e cercare di fare qualcosa contro la malattia (molto italiana) del buttarsi fango addosso per far vedere che l'altro è peggiore di noi...

bryan V. Commentatore certificato 17.04.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, insisti contro questo Bersani, ne sta combinando come Bertoldo. Io ho votato M5S per la Camera e PD per il Senato, ma per qust'ultimo mi sno pentito amaramente. L'ultima mossa di Bersani dovrebbe buttarlo a mare definitivamente.

antonio olivato 17.04.13 19:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Onorevole Bersani, non ho mai nutrito dubbi sul suo concetto di "governo del cambiamento". Vorrei dirle qualcosa ma.... immagina, puoi.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 17.04.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

e da tempo che leggo solo giornali esteri vedo film prodotti all estero e quando c'e' qualche foto pubblicitaria davanti al mio naso mi copro gli occhi per non vomitare. per fortuna che c'e' sky arte adesso: e' l'unica tv italiana che merita, ma purtroppo non e' per tutti...

paoloeb 17.04.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Il limite del ridicolo e anche del patetico.
Dopo il successo conseguito il M5S non può pretendere che non si parli di lui. Se non altro per il risultato raggiunto, per le brutte figure fatte dai suoi rappresentanti in parlamento e fuori, per la maleducazione di molti di loro, per l'uscita e, o cacciata dal movimento di alcuni suoi eletti, per l'avanti e indietro dei suoi leader, e quant'altro ancora. Pensare di passarla liscia dopo tutto questo è troppo pretenzioso. Il M5S con le persone che si ritrova è più adatto per agire nelle amministrazioni locali, dove potrebbe anche preparare i suoi eletti per compiti più impegnativi in parlamento dove i suoi eletti fino ad ora hanno dimostrato che manca loro quella statura necessaria per essere dei validi politici, in questo momento sono più apprendisti stregoni che non politici di rilievo.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 17.04.13 18:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non state ad ascoltarli, anzi, non guardateli proprio. Stanno difendendo i loro interessi personali come il M5S sta difendendo il futuro degli italiani. Ciascuno vede nell'altro il male da sconfiggere ad ogni costo. Non dategli ascolto, altrimenti il male contenuto nelle loro parole contagerà il bello che c'è in questo MoVimento. Datemi retta ragazzi, non seguiteli.

DanieleS 17.04.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Se Toro Seduto avesse conosciuto Bersani avrebbe detto: "uomo bianco che parla come bacio perugina ha lingua biforcuta. hug, ho detto."

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 17.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

L'irritazione da M5S si manifesta con esternazione aberrata di informazione e ironia stuzzicante - buon segno! Sarebbe invece panico non dissimulabile per i fans della Casta a pari scala di divulgazione - su cui è urgente agire!!!!!

claudio v. Commentatore certificato 17.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione.. l'informazione non è corertta e spesso violenta con il Movimento 5 Stelle ma altrettanto violento è stato spesso Grillo verso gli altri e la stessa informazione, dedicando ai suoi comizi, in tutti i TG ampi servizi ne ha favorito il successo... una democrazia vera si costruisce anche partendo dalla buona educazione, dal saper anche ascoltare e dal non pensare di avere sempre ragione...

Ghiazza Gianfranco, Acqui Terme Commentatore certificato 17.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi candido a portavoce per difendere televisivamente il movimento da tutti i giornalisti e chiunque parli in modo negativo del M5S, non posso sentire certe cose in TV e non fare nulla, ci vorrebbe qualcuno che rispondesse per le rime in modo energico senza paure e peli sulla lingua.. https://www.facebook.com/movimentocinquestellefoggia?ref=tn_tnmn

pierlu s., foggia Commentatore certificato 17.04.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

SPEGNETE I TELEVISORI E NON COMPERATE MAI PIU` I GIONALI. DATEVI UNA BELLA DISINFETTATA AL CERVELLO CHE E` IN NOSTRO ORGANO PIU` PREZIOSO.

GRAZIE. VIVA GRILLO

angelo ., toronto Commentatore certificato 17.04.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Se si prendono anche la nana rossa, proporrei di ridare il sud-tirolo all'austria ( tutto minuscolo)

Fabrizio De Grandi 17.04.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento


NO, AL TUFFO NELLA MERDA
Continuare a guardare televisione o leggere i giornali e` seplicemente da imbecille o incapacE di capire. E` ovvio che e` tutto uno show ed un condizionamento mentale. Bisogna svegliarsi ed abbandonare questi cialtroni una volta e per sempre. Niente passa dal media ufficiale che non sia controllato dalle forze del male.
Per quanto riguarda i partiti pagati e comperati dal governo dietro le quinte, mai associarsi con loro. Questo sarebbe una sconfitta ed un tuffo nella merda. Chiunque propone il contrario e` da compatire poiche` incapace di discernere oppure puzza di spia.

angelo ., toronto Commentatore certificato 17.04.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Allibito di come uno come umberto Bossi lo facciano parlare ancora in tv

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 17.04.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che fossero aboliti gli esami di stato post laurea. La mia proposta è: Percorso universitario+ tirocinio e poi iscirzione all'albo. Abolire solo gli esami di stato che servono come alibi per mantenere un ricco mercato dove molti pagano e pochi attingono. Non sopporto l'idea che dopo aver fatto 40 esami, la tesi di laurea si debba passare sotto la gogna di certi accademici per poter lavorare. Spesso i compiti sono corretti randomicamente e per fare questi esami vanno via circa 6 mesi e oltre 400 euro fra tasse e altro. Chiedo di prendere in seria considerazione giacchè questa lobby che alimenta molte caste deve finire

VINCENZO D., grosseto Commentatore certificato 17.04.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sottoscrivo in pieno

Luca De Lellis Commentatore certificato 17.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi i giornale e il TG sono malati terminali basterebbe staccare la spina (finanziamenti pubblici) cosi vediamo quanti di loro sopraviveranno

aly m., roma Commentatore certificato 17.04.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

DOPO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO ANCHE TRA PD -PDL DOVE SI ACCORDANO X LE VOTAZIONI AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IO CHIEDO AL M5S KE è ARRIVATA L'ORA DI IMPUGNARE I BASTONI!!!! BASTA A FARCI PRENDERE X I FONDELLI NN SE NE PUO PIU!!!!!!!

MICHELE DAMATO 17.04.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

E' vero siamo veramente stanchi no ne possiamo più ,ma siamo impotenti ,le cose le possono cambiare solo coloro che hanno la possibilità. Noi cittadini non siamo in parlamento . se ci fossimo faremmo di tutto per impedire gli inciuci che vi siedano ancora incompetenti e peggio corrotti e indagati. Chi ha il potere di farlo ha anche la responsabilità d'impedire che questo avvenga. La politica purtroppo è anche compromesso. No ad un presidente di comodo.
Ormai ho 77 anni non sono preoccupato per me ma molto per le mie piccole nipotine vi prego fate presto qualcosa.

Paolo Bigagli 17.04.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMA !!!!
Concordo pienamente !!!!!!!

marco faggioni 17.04.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, sono completamente d'accordo con te, anzi a dire il vero la stessa tecnica è stata usata con il berluska. Però dovresti trarne le conseguenza, perché questi dopo il fango(metafora) mettono in campo la cavalleria togata e spero tu capisco cosa intendo.
Ah! Magari potresti anche accorgerti che il fango arrivava dallo stesso secchio. Medita Grillo, medita.

Gennaro De Gregorio, bisuschio Commentatore certificato 17.04.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

........caro/a stron...., tutto quanto dici non è altro che il frutto di sessanta anni di partitocrazia antifascista. Loro, i partiti, la stampa, le TV....ecc. continuano a perseverare perchè gente come te non ha capito un cazzo e parlando di "fascismo" legittimano il loro essere............. in una repubblica antistorica dell'antifascismo militante.
Fin tanto si vedrà il"MALE ASSOLUTO" loro continueranno a prenderci per i fondelli.

Primo Carbone (primo carb.), Salerno Commentatore certificato 17.04.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che alla quarta votazione,qual'ora Gabanelli o Strada non vengano eletti, tutta la formazione grillina punti su Rodota'o Zagabreski.Nessun compromesso col PD per altri nomi.

Claudio M., Belluno Commentatore certificato 17.04.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Fate come me: sono due mesi che il mio televisore e' spento , non guardo più nulla , perché era tutto privo di contenuti , si sentivano solo le solite sviolinate ai B & B , non ne potevo più .

Eleonora Palo, Salerno Commentatore certificato 17.04.13 17:44| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Hai ragione! Gli unici commenti, articoli etc. ammessi dovrebbero essere quelli che ti danno ragione ed incensano Grillo & Co.; tutti gli altri dovrebbero essere inesorabilmente censurati; ed i giornali avversi, bei falò in piazza, come nei mitici anni '30.

Domenico D., Latina Commentatore certificato 17.04.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La soluzione è molto semplice. BASTA CON I CONTRIBUTI PUBBLICI ALL EDITORIA ! Che vengano destinati ad un fondo per il sostegno del reddito dei CITTADINI ITALIANI piu bisognosi. Vedere questi mercenari,perche altro non sono, di stampa e tv all opera è vomitevole. Sapevate che la direttrice di YOUDEM,la televisione privata del PD ( sostenuta anche essa con soldi pubblici)riceve uno stipendio mensile di 6000 euro ?? VERGOGNA !!!

Paolo Ricci 17.04.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Era così anche in campagna elettorale, è la paura matta che li riduce così, ora ed allora: eppure, a vedere il risultato elettorale, il sistema non danneggia noi, ma loro. Quindi non mi preoccupo più di tanto. Quello che proprio non sopporto è il non potere più vedere alcun programma televisivo di informazione perché con questa "cattiva e quasi fascista" informazione tutte le trasmissioni risultano inguardabili e disgustose. Bisogna abituarsi a non guardare più certe trasmissioni, anche se ci si è abituati a gurdarle. E' l'ora di cambiare canale televisivo e programmi televisivi e aspettare che il corpo del nemico passi.

Giuseppe Acquafresca 17.04.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

concordo pienamente è un vero schifo.che ne pensate se noi semplici iscritti cominciassimo a partecipare a questi talk show come pubblico x poi inveire contro sti parassiti?

leonardo z., benevento Commentatore certificato 17.04.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

..comincio ad avere la netta sensazione...(oltre che le palle stracolme..)...che sta rivoluzione pacifica non si farà mai...: se il grillo non si decide a rompere gl'indugi...e cominciare a fare sul serio...tanto..mai più nera della mezzanotte...in una notte senza luna...!!!

sebastiano t. Commentatore certificato 17.04.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

di certo sti schifosi di regime non leggeranno questi commenti in diretta e nemmeno in differita. Spesso provo nausea fisica nel sentire le loro affermazioni, rischio l'ulcera, ma la curiosita' di vedere fino a che punto riescono ad arrivare ancora è piu' forte. SEMPRE E PIU' CHE MAI M5S! siamo troppo sopra e fuori dai giochi sporchi perchè possano capire che L'ONESTA' ANDRA' DI MODA

annamariab 17.04.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

ehiiiii, prenditi un Lexotan,
Stai calma, mamma mia, ma chi ti conosce, chi vuole essere nella tua vita....ma dico io se sono modi di parlare

fabrizio zazzera 17.04.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe aveva ragione dal primo momento: se ne devono andare! Per questa gente non c’è redenzione o pentimento e lo stanno dimostrando. Si illudono che rifacendo le elezioni le cose vadano meglio per loro ma non hanno capito che il popolo ormai si è svegliato.
In particolare i giovani, classe emergente, hanno preso coscienza che è giunto il momento di diventare artefici del proprio destino non sentendosi più rappresentati da nessuno ed in particolare dagli attuali politici responsabili di averli penalizzati per i loro scopi ed esposti allo sfruttamento, alla precarietà ed all'incertezza.
Ad essi si aggiunge la forza latente composta dai lavoratori, dai precari, dai disoccupati, dai pensionati, dagli esodati e da tutti coloro che fin'oggi si sono allontanati dalla politica e non hanno più votato e che sono ridotti ai limiti delle sopravvivenza.
Sperano forse che eleggendo un Presidente politicizzato ma sfiduciato dal M5S si possano salvaguardare per altri 7 anni? Staremo a vedere......

Giuseppe S., napoli Commentatore certificato 17.04.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

e cosa si aspetta ....l'irreparabile ? la caduta di credibilita' verso quel 25% di elettori che hanno scelto il M5S ?.....vi dovete muovere ....o adesso o subito.....questi vanno tolti da mezzo......basta non se ne puo' piu'.....loro continuano con le tarantelle e a fine mese prendono comunque quel fior di stipendio....mentre il popolo si affama, e si affanna per vivere.....basta

FRANCO TOSI 17.04.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Cominciate ad essere troppo ripetitivi!
Stampa,TV=merda messaggio ricevuto!
Non c'è bisogno di ripeterlo con un articolo al giorno.
La libertà di stampa tutela anche chi vuole dire solo stronzate.
L'unico modo per combattere la cattiva informazione è fare della buona informazione.
Lamentarsi in continuazione è solo un modo vanaglorioso di sentirsi idiotamente più bravi.

Emanuele Silvestro, Lamezia Terme Commentatore certificato 17.04.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La differenza tra Grillo e questo potere è che lui urla dal palco per farsi sentire dagli italiani, mentre il potere per non farci sentire Grillo fa urlare i cassonetti dell'immondizia. Prosit!. ...pardon, BRINDIsi.

Non lo so mica se quando si arrenderanno potranno uscire liberamente con le mani alzate e andarsene da questo paese. Non lo so mica...


la tv è veramente diventata inguardabile, sempre le stesse scenette, gli ospiti "imboccati" con quello che devono dire,le irriverenti parlamentari (sempre le stesse)che sfilano nei programmucoli pomeridiani con le conduttrici che le adulano e loro, poverine,sembra che abbiano sulle spalle il futuro dell'Italia. Ma non sarebbe meglio che andassero un po a "lavorare" visto quello che guadagnano? Sempre ammesso che sappiano cosa significa LAVORARE.

Marina M., CASTIGLIONE DI GARFAGNANA Commentatore certificato 17.04.13 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Voglio vedere tutti questi giornalai e pseeudo presentstori TV annegare nella merda che gli esce di continuo dalla bocca e al più presto fare la fila alla Caritas per un tozzo di pane, non avrei mai pensato che in Italia ci fossero tanti leccaculo.Giordano

Giordanox Cocchi, Castel San Pietro Terme Commentatore certificato 17.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo era prevedibile se ti metti contro l'informazione...e se in quella "informazione" non ci vuoi mettere piede...io dico che eticamente e moralmente giusto tutto questo,ma i fatti sono altri..e cioè gran parte del voto al m5s è stato un voto di protesta ei confronti della vecchia politica.è la verità! e di certo non di gente che si aggiorna o legge ogni giorno il blog o s'informa su internet.Quindi quei voti fate finta che sono già persi perchè il messaggio che arriva è quello che da l'informazione di regime.Secondo me ,non dico i parlamentari..ma almeno Grillo poteva far buon viso a cattivo gioco e andare a prendere per il culo un Vespa tutte le settimane nel suo stesso studio,per raggiungere più italiani possibili.Attirare su di se l'attenzione mediatica e lasciar giustamente i parlamentari lavorare.Per me il m5s perderà molti voti,forse ne rucupererà da altre parti...ma penso che siano pochi quelli che seguono il movimento ,ogni giorno,dal blog e s'informano da internet..non di certo il 25% degl italiani.mio parere.

Fabrizio Colella 17.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

E' uno schifo veramente tutti i programmi in TV parlano del movimento come la causa dell ingovernabilita' e purtroppo l'italiano medio viene abbindolato da tutta questa farsa...andate in TV OPPURE ORGANIZZATE UNA MANIFESTAZIONE A ROMA OGNI SETTIMANA PER FARGLI TREMARE IL CULO A TUTTA QUESTA MASSA DI POLITICI INCAPACI E PRESUNTUOSI..MI SA CHE CON LA CALMA NON SI ARRIVA DA NESSUNA PARTE BEPPE!

Giorgio alagna 17.04.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Soffrire,in silenzio,ingoiare calici amari di velenosa cattiveria,sopportare l'insulto,lo sberleffo ,la grossolana ironia,la sottile dialettica dei giornalisti di parte strapagati per sparare CAZZATE consci ,e lo sanno molto bene,che prima o poi la pacchia gli finirà . Aspettare,attender,non bisogna avere fretta,si io sono vendicativo,la vendetta e un piatto straordinariamente gustoso....

Papaleo alfonso 17.04.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

basta non guardare più i tg e trasmissioni simili.

giorgio marocco, casale monferrato Commentatore certificato 17.04.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

FanNo schifo hanno mandato il paese allo sfascio e adesso si presentano come i salvatori della patria. Per loro solo le PATRIE GALERE

Tonino G., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

SALUZZI POMICIA CON CIRINO

Quotidianamente se un abbonato sky o un utente Web decide di seguire l'informazione di Sky TG 24 pensando ancora di essere fuori dai soliti sistemi d'informazione corrotti,si sbaglia di grosso!

La Saluzzi che ha iniziato come soubrette e modella prima per poi ritrovarsi un giorno a fare la giornalista per caso, ogni pomeriggio delizia gli abbonati di Sky con la sua commediuncola disinformativa in pay-tv!

I suoi ospiti generalmente sono sempre gli stessi che troviamo in tutto il palinsesto in chiaro.
Un girotondo di Pac-Man divoratori di finanziamenti Pubblici,da quelli elettorali a quelli Editoriali fino ai Bonus Tracks per diffamazione Grillina.
Giornalisti,Redattori,Tuttolgi,Preti,Prostitute Magnacci,Impresentabili,irrapresentati,e naturalmente Santi&Saggi della partitocrazia.

Oggi,il parterre è stato impreziosito X l'ennesima volta da Cirino Pomicino.
Si proprio lui!
La Saluzzi lo ha trattato manco fosse il Dalai Lama.
Lui ha ricambiato il favore sparando a zero sul MS5, con quel suo Sarcasmo alla Raffaele Cutolo!
Lo studio si è trasformato in una sceneggiata napoletana!
De Girolamo(PDL),Pomicino(Mani Pulite),Carbone (Giovane Vecchio PD), e un altro idiota di cui non so il nome!
Tutti hanno dileggiato Lombardi&Crimi,come fossero dei barboni.
La Gabanelli invece è stata strumentalizzata x rimarcare il concetto, che il Presidente della Repubblica deve essere un nome di Garanzia dei Partiti!
L'ipocrisia di queste merde è cosi sfacciata da desiderare quasi un DUCE o uno Stalin...
Nascosti dietro quel salottino, a pararsi la faccia e la reputazione dietro ad una soubrette!

Saluzzi devi andartene da Sky,insieme agli altri pagliacci paraculati!
Dopotutto un abbonato Sky, dovrebbe aver il diritto di licenziare, coloro che paga x prenderli x il culo...
Invece no!
L'informazione è COSANOSTRA!

PS: VOLEVO FARE UN APPELLO AD UN CERTO CARBONE DEL PD:
"FICO CONFONDERA' I POTERI DELLO STATO, MA DI CERTO NON E' UN GIOVANE VECCHIO "AMATO".

alex r., torino Commentatore certificato 17.04.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è bisogno di epurazioni, altrimenti saranno pericolosi non per la democrazia ma per la vita stessa dei cittadini

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 17.04.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

In televisione e sopratutto in queste trasmissioni ci sono I BUFFONI DI CORTE!!!!

natacha z., roma Commentatore certificato 17.04.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti sono i più biechi leccaculo, lo diciamo tutti da tanto tempo e in tutte le salse!!

Massimiliano Di Ianni, Francavilla al Mare Commentatore certificato 17.04.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Fanno schifo, è vero, però se anche noi, qualche volta, andassimo a difenderci in televisione!
Come fa la gente comune a capire se il giornalista è falso, se non c'è la controparte a
spiegarglielo direttamente?
Temo che questo sia un nostro limite.
Ma comunque forza M5S e forza BEPPE!

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questo testo Mariagrazia dimostra che non siamo tutti idioti ma che qualcuno è ancora in grado di capire come stanno le cose e di riconoscere le apparenze e gli inganni

Carlos Huerta Commentatore certificato 17.04.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

ne ho piene le scatole di qesta disinformazione pubblica , basta , forza il M5S

Luca ., Azzano decimo Commentatore certificato 17.04.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Condivido totalmente non ne possiamo più diciamo basta a questo schifo d'informazione merdosa!!!
FORZA BEPPE FORZA RAGAZZI W M5S!!!

Edoardo nervi, bergamo Commentatore certificato 17.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Proporrei la GIORNATA NAZIONALE DEL BOICOTTAGGIO TELEVISIVO. Spegnamo tutti la televisione per una giornata!!


bisogna saper tenere duro, questa contro la loro faziosità è la lotta più dura. Il movimento sta dimostrando quanto siano marci tutti, e il peggio del peggio lo sta dando la sinistra e la sua "piovra rossa" infiltrata ovunque e soprattutto nella (dis)informazione.

Alessandro Signoria 17.04.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

E' vero quello che dice Maria Grazia. Sono quasi due mesi che assisto a questi attacchi gratuiti al Movimento che viene sbeffeggiato per un semplice motivo: sanno bene che se il movimento riuscirà a fare ciò che vorrebbe, tutti questi leccaculo dei potenti spariranno da un giorno all'altro e finalmente vedremmo nascere nuovi disoccupati questi finti giornalisti che ogni giorno che passa violentano la loro dignità pur di servire un padrone che reclama obbedienza a tutti i costi! Appare evidente che La macchina del fango è ormai diventato un metodo scientifico di trattare chiunque si pronunci fuori dal coro e in questo contesto il Movimento fa paura, quindi deve essere screditato a tutti i costi. Bisogna dare la notizia, anche la più idiota, l'importante è che nel popolo dormiente passi l'idea che in fondo in fondo sono come loro, quindi tanto vale tenersi questi!!!!
Non voglio neppure esortare a vergognarsi a questi lestofanti, vestiti da giornalisti, perchè, purtroppo per loro, non sanno cosa significhi porvare vergogna, altrimenti sarebbero loro a suicidarsi e non i poveri disgraziati che non vedono più un futuro per colpa di questa classe politica inqualificabile che da 20 anni non ha saputo fare di meglio che aggiustare i processi di B., farlo arricchire con le sue aziende e mandare in rovina la nostra economia.

Gerardo Troiano, LESINA Commentatore certificato 17.04.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

SPEGNETE I TELEVISORI. ACCENDETE IL PENSIERO.

maurizio carrara, Silea Commentatore certificato 17.04.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

(continua da post prec.) durera altri tre mesi. mi chiedo anche quei pochi cerebrolesi che stanno credendo alle fandonie di questa gentaglia, come reagiranno quando gli si spiegherà che in realtà è stato il pd a non accettare che il parlamnto iniziasse a legiferare, come sperano di passare indenni la prossima campagna elettorale, quando tutti i beceri meccanismi che stanno utilizzando verranno spiattellati in faccia alle persone...

andrea scolavino, lecce Commentatore certificato 17.04.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

la7 ormai è tgPd,tg3fazioso ed infamante in ogni sua forma contro il movimento,santoro,ha rivelato di essere non un serio giornalista ma solo un miserabile zerbino di sinistra.con la tirolese secessionista ha davvero scavato il fondo,spero si seppellisca da solo pure..per la gruber è scontato che gli italiani si siano solo sbagliati a votare il 5s;floris altera i sondaggi per far apparire il movimento disgregato,taglia sempre quegli 8-10 punti percentuali alle intenzioni di voto senza parlare degli ospiti e dei servizi,crozza fa di tutto per farli apparire delle mezze seghe....peccato che l'80%di laureati sono del5S,ed il buffone è lui..un altro individuo da studiare,magari su un tavolo operatorio è quella menopausizzata di barbara d'urso:rude, ineducata vile e servile.in fondo è mediaset,ma credevo fossemeno ignobile.... quintacolonna veleggia a seconda del vento, ma fa un azione davvero sottile: i collegamenti esterni coinvolgono sempre personaggi caricaturali, stereotipi conclamati, operai burberi ignoranti che gridano, che non hanno facolta di pensare ma solo di urlare il proprio disagio, un modo molto più raffinato della destra per indurci a pensare che la democrazia diretta non può esistere, perchè il popolo è quella roba li, fatto di straccioni e ignoranti, e di conseguenaza l'unico voto possibile è per l'elite in giacca e cravatta, poco importa sia destra o sinistra per loro fa lo stesso...in fondo...gia il nome quinta colona esplicita bene il concetto,,,la quinta colonna quella che non serve a nulla se non a reggere meglio tutta la cupola. sui giornali non mi meraviglio....porelli....rimarranno tutti disoccupati a breve...quindi è comprensibile il loro accanimento contro i fantasmi.io mi chiedo solamente quanti sono gli italiani che non se ne accorgono, che non vedono la disonesta, la faziosta, e la profonda ingiustizia umana verso queste persone che hanno lasciato i loro lavori per (non)entrare a far parte di un governo che nella migliore delle ipotesi dur

andrea scolavino, lecce Commentatore certificato 17.04.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Mariagrazia ti capisco perfettamente,io rischiavo di prendere a "mozzichi" il televisore,po mi sono detto:ma chi vi caga!!non li vedo piu' perche' avvelenarmi?tranne le trasmissioni piu'o meno serie...cambio canale.E spero lo facciano in tantissimi, cosi'i vari introiti,pubblicita' e merdate varie se le suonano in bocca! 1fava 2piccioni Ciao stefano

di mitrio stefano 17.04.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Spesso si assiste nei talk show,nelle discussioni di ogni giorno(intendo quelle di politica) ad una vera e propria polemica ma...NON SI ARRIVA MAI AD UNA CONCLUSIONE!!Perchè?Forse perchè nei dibattiti accesi prevale chi ha la parlantina migliore o chi grida di più...forse perchè si è più concentrati sull'avere ragione e così si ci dimentica di analizzare le proposte per arrivare ad una soluzione...forse perchè ci sono persone che non vogliono essere parte di una POLEMICA.Ecco !!La polemica ,soprattutto quella politica,sembra avere la meglio in tutti gli spazi(soprattutto televisivi) ma le SOLUZIONI...dove sono??Allora entra in campo quella che è la PARTECIPAZIONE del cittadino alla politica!!!Perchè nei commenti dei vari blog o riviste i cittadini non espongono le loro idee per avere una soluzione??E' facile dire "tutti a casa" oppure "ci vuole il lavoro".E magari queste persone che criticano sono le prime a dire "ci devono pensare i politici,loro sono più esperti".

Tu cittadino,che fai per cambiare questo sistema??Ti limiti solo alla polemica inutile??Oppure partecipi proponendo idee,suggerimenti...

SONDAGGIO PRESIDENTE REPUBBLICA 17.04.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Cara Maria Grazia, concordo assolutamente con te. Vorrei proporre una riflessione ulteriore.
1) In fisica, un vuoto si riempie sempre. In questo caso, il vuoto è rappresentato dalla mancanza di proposte da parte di Pd e Pdl. Sono le proposte del M5S a riempire il vuoto. quindi il voto dato al Movimento NON è un VOTO DI PROTESTA ma di PROPOSTA.
2) Lo stesso vuotio si è riproposto in termini di democrazia, in quento i due partiti non sono da tempo rappresentativi della stessa. E pertanto un soggetto "altro", il M5S è intervenuto a colmare il vuoto.
3) Semplificando: il legame del Pd con la CGIL, con le ideologie del Novecento, hanno portato questo partito ad essere solo ed esclusivamente il retaggio di un partito che si richiama allo statalismo di stampo stalinista. In cui la burocrazia è l'altra cinghia di trasmissione con quei poteri che dominano lo Stato. Non a caso il Pd ha proposto alle più alte cariche dello Stato una persona come Violante, e lo stesso Grasso.
4) La mancanta trasformazione del Pd in un vero partito democratico, ha portato alla nascita di un vero partito democratico: il M5S.

Claudio Gobbi 17.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Colpa nostra ,massa di pecoroni deficienti che ce ne infischiamo di cio` che accade intorno anoi ,
basta avere da magna` ,vedere le partite ,una bella donna , e cosi via.Oggi solo alcuni si stanno svegliando e si guardano attorno smarriti e stupiti di vedere ancora questa moltitudine di cialtroni che continuano ad imperversare.Sono padroni ,di giornali ,televisioni ,hanno ovunque leccaculi prezzolati ,ci tartassano con le loro stronzate .Oggi siamo impotenti ,l'Italia si sta consegnando di nuovo allo psicopazzonano,il PD e morto ,Bersani e` un poveraccio che non doveva fare il segretario .

Bruno Gaggi 17.04.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Siete fantastici

Carmelo Astorino 17.04.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Lo sto notando anche io questo vero e proprio "Piano Marshall" del IV potere contro il M5S. E Rai 3, la stessa Bianca Berlinguer, Giovanni Floris e Co., per cui prima tifavo "incondizionatamente" mi stanno diventando letteralmente antipatici, non perché di parte ma perché non obiettivamente di parte. Tutti siamo di parte (anche io, davanti alla mia tastiera, ora a commentare). Ma la verità è una cosa, la denigrazione per affondare il nemico e altro.
Però, a Grillo, io vorrei dire una cosa: se vuoi levare il tappo della vasca piena di merda, in qualche modo le mani in quella merda ce la devi mettere. Mio nonno, direttore didattico avrebbe detto (citando qualche autore latino o greco): se non puoi combatterli, alleati. E con la "stampa", con le tv (con alcune, non tutte) devi allearti, o per lo meno venire a patti. In maniera prudente, valutando di volta in volta, e imparando anche da errori commessi. Ma non è pensabile assistere a questo stillicidio senza un intervento, senza una replica netta che difficilmente si può cambiare, senza andare a dire in diretta, in faccia agli interessati, quello che già sanno e fanno finta di ignorare. La tv, i mezzi di comunicazione tradizionali sono necessari, proprio per giungere, per parlare a quelle persone che hanno più difficoltà a cercare le giuste informazioni, e per questo più facilmente vittime di spot elettorali e "proclami-reclame" da tele vendita. Sono quelli che ancora hanno il coraggio di votare chi gli ha levato tutto, perché hanno chiuso propri i cervelli nelle tv. D'altronde, caro Beppe, Gesù a Pietro lo ha mandato nel covo dei nemici a predicare il Vangelo, Roma. Credo che ora sia il caso davvero di valutare questa opportunità, con furbizia, con strategia. Chiudo citando uno più famoso di me che una volta disse: "...il fine giustifica i mezzi"!

Angelo Faustino Russo 17.04.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI INFORMAZIONE LIBERA..
LIBERO: SONDAGGIO PIEPOLI/ Berlusconi supera Bersani. Tracollo del M5S: Mercoledì, 17 aprile 2013 - 14:00:00

Di Tommaso Cinquemani ( twitter@Tommaso5mani) e Alberto Maggi (twitter@AlbertoMaggi74)

http://affaritaliani.libero.it/politica/berlusconi-supera-bersani-tracollo-del-m5s-piepoli170413.html

Dopo tutto un bel discorsone su punteggi vari, del M5S non viene nemmeno indicato di quanto sia la perdita di punti percentuali.MA QUALI SONDAGGI??? SIETE PER CASO ESAURITI??

Che vergogna, e sopratutto che tristezza.. PER UNA VOLTA NELLA VITA FACCIAMO IL SACRIFICIO DI ESSERE ONESTI SOPRATTUTTO VERSO NOI STESSI!! IMPAREREMO ,COSI', AD ESSERLO ANCHE NEI CONFRONTI DI TUTTI GLI ALTRI.
ANDREA

Andrea P., Telgate Commentatore certificato 17.04.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalismo non è la Verità assoluta. Se volete solo delle informazioni nude e crude basta che leggiate l'ANSA.

Paolo Ciarlo 17.04.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto modo di esporre questo problema direttamente al deputato Roberto Fico domenica mattina in un incontro pubblico.
Ci ritroviamo con 3 televisioni "di stato" e pagate con i nostri soldi che sono, chi più chi meno, in mano alla sinistra e con altre 3 televisioni nazionali private in mano all'altra parte politica.
Le vangate di merda quotidiana ormai non si contano più, è sistematico ed organizzato, senza differenza di appartenenza e/o provenienza. Tutto ciò significa una sola cosa e cioè che hanno tutti paura di perdere il loro "piccolo mondo dorato" se da un lato qualche conduttore o meglio conduttrice, si dichiara amica di lunga data di Grillo, dall'altra non perde occasione per ridicolizzare il Movimento ed i suoi appartenenti.
Purtroppo questo martellamento fa presa su una fetta di persone facilmente influenzabili dalla scatola magica e non tutti hanno la possibilità di affacciarsi al web per sapere la verità dei fatti.
C'è bisogno, come ho ribadito a Roberto Fico, di un canale di comunicazione più diretto e raggiungibile per tutti.
Queste finte verginelle che oggi attaccano il Movimento hanno fatto si che venissero dimenticati anni di furti, ruberie e raggiri che ancora oggi il popolo italiano sta pagando.
Stanno cambiando il loro modo di fare politica adeguandosi al Movimento 5 Stelle e criticano il nostro operato, Stanno parlando di responsabilità e cambiamento dimenticando che se non ci fosse stato il Movimento 5 Stelle a quest'ora starebbero rubando e affossando il Paese come hanno sempre fatto.
Responsabilità e cambiamento, ma un minimo di dignità no????

Roberto Amelio 17.04.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto il commento di mariagrazia di genova. Ci stanno facendo far la dieta, o non si mangia o si vomita constatando la malafede della malainformazione. Ma non ci aspettavamo niente di diverso, ora piu che mai hanno mobilitato l artiglieria, non molleranno senza combattere fino alla morte, perche della loro morte politica si tratta. Non sanno poveretti che la storia li ha gia sconfitti. Risparmino le loro ultime energie per riflettere, forse ciascuno qualcosa di buono potra ancora fare

marina renotti, Roma Commentatore certificato 17.04.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Andiamo a prenderli a calci in culo!!

Davide R., Bassano del Grappa Commentatore certificato 17.04.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Salvo pochissimi casi davvero meritevoli, i giornalisti non sono altro che furbastri strapagati per un "mestiere" che potrebbe fare chiunque sappia solo leggere e scrivere e che loro riescono pure a fare male! Perche', parliamoci chiaro, per dire chi, dove, come, quando e perche' non occorre una grande preparazione. Ciononostante gli strafalcioni, le inesattezze e le menzogne sono all'ordine del giorno sui giornali e in TV. Quelli appena appena piu' acculturati (editorialisti e opinioniti vari) peccano invece per piaggeria e servilismo di comodo. In generale, una masnada di insensibili, incompetenti e prezzolati. Vite sostanzialmente sprecate. La meritocrazia parte anche dall'abolizione dei finanziamenti ai giornali, questi mantenuti analfabeti culturali senza arte ne' parte che sottraggono risorse economiche a chi potrebbe fare vera informazione culturale (l'unica rivoluzione possibile la fa la Cultura, diceva Elio Vittorini), cosi' vedremo chi merita veramente il proprio stipendio! Per fortuna c'e' la rete. E' finita l'epoca dell'indottrinamento senza diritto di contestazione: lunga vita ai commenti! E' oggi l'unico spazio per la liberta' di espressione di tutti i cittadini, capace di mettere in crisi anche le certezze dei potenti. Dal virtuale al reale e' un passo... Un passo che si chiama M5S!

Eugenio M., Cascais (Portugal) Commentatore certificato 17.04.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Andate anche voi in TV a difendervi: troppo facile nascondersi dietro una tastiera, comodo e presuntuoso. Le vostre ragioni portatele in televisione, confrontatevi, discutete, non averete che da guadagnarci.

Giampaolo Cherici 17.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Da quando e' nato, Politici, ma soprattutto ,cosa ancor piu' grave,giornali e giornalisti, non hanno fatto altro che ostracizzare ,sminuire l'importanza del Mov. Penso che hanno profonda paura della forza che la "Liberta'" dirompente al di fuori dei loro salottini, possiede.
Vogliono sempre la stessa cosa : il "confronto" chiacchericcio, inutile, perche' concordato,tra destra e sinistra.

Antonio Navarra (theway), Roma Commentatore certificato 17.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

grande!

Andrea_ Colla Commentatore certificato 17.04.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Chi scrive tante corbellerie sulla Gruber, non ha capito un cazzo. Chi scrive tante corbellerie su taluni giornalisti, non ha capito un cazzo. Tante "fantasie" scritte sui 5 stelle sono anche a causa degli stessi 5 stelle: Crimi dorme dopo aver dato del morfeo a Napolitano, la Lombardi perde gli scontrini (un mese a roma 250? ma vaffanculo Lombardi ma chi cazzo ti crede?!). Sparavamo peste e corna sui giornalisti ed abbiamo eletto una giornalista. Che mi va da Dio oltretutto. Poi, mai alleanze con nessuno e lo stesso Grillo almeno a parole apre a qualche possibile scenario con il PD. Siete solo dei cani che abbaiano quando sentono che cambia il tempo. Siete inutili. Informatevi su cosa ha fatto la Gruber al parlamento europeo. Poi vi pulite la bocca e tornate qui. Siete peggiori di quelli che chiamate troll. Ottaviano Augusto, per la maleducazione e volgarità dei tuoi commenti meriteresti che qualcuno ti pigliasse a calci in culo fino a farti scendere sangue dal naso. Fai schifo!

Clark Kent () Commentatore certificato 17.04.13 14:37| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Mariagrazia
Non ho visto la trasmissione che ti fa indignare ma ricordo otto e mezzo al tempo di Ferrara con Lerner e per quanto io trovassi Ferrara insopportabile è indubbio che riusciva ad essere anche geniale stimolando Lerner a dare il meglio di se.
Con il formato a contraddittorio l'inganno era meno facile.
Con l'arrivo di Gruber fu soppresso il secondo conduttore, la trasmissione si è sbiadita e ho smesso da tempo di seguirla. Ho scoperto però che nei giornali e nelle TV locali si trovano informazioni meno ridondanti ma più pulite.
Guardo la TV solo se non tratta, in qualsiasi forma, di politica.
Evito di comprare quotidiani a grande tiratura che tuttavia hanno una versione di rete dove ho effettivamente constatato che lo sport preferito da chi scribacchia sulla carta stampata o gufa nelle TV nazionali è perseguitare Grillo e il suo Movimento.
Non mi ha stupito che la Gruber si accodi ai pecoroni, mi è sempre sembrata una figura banale. Quindi Mariagrazia considerato che costei è ininfluente su destini del tuo Movimento, rassegnati, questa giornalista non è detto che sia venduta al suo editore, può essere che non essendo più giovane faccia proprio fatica a capire.
E se per guadagnarsi un tozzo di pane l' alternativa allo schizzo di fango su Crimi e Lombardi fosse solo quello di pulire i cessi ?

Paolo Galante 17.04.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Mariagrazia..hai ragione sono vomitevoli, ieri per un attimo mi sono soffermato un attimo, nella trasmissione della Gruber e mentre parlava quello schifoso di Agostino, sullo sfondo c'era quella faccia di merda con un sogghigno che ispira calci nel culo..ho subito spento. Più tardi, essendo persona molto cocciuta, ho provato a guardare ballarò...il primo istinto è stato quello di tirare il telecomando nello schermo!!!Ormai questa tv è arrivata al culmine dell'indecenza e ho pena per quelle persone che ancora seguono ciò che la stessa propina per renderli ciechi e sordi..ciao

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 17.04.13 14:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Occorre tenere duro e prestare fede al mandato: la gente non collusa e che non si rispecchia in questi DELINQUENTI alla fine premierà la coerenza. Altro che "irresponsabilità"!

Biagio C. Commentatore certificato 17.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

L'ho visto ieri sera, concordo che è RIDICOLO, ma ho sorriso pensando che visto il vero tema del giorno e cioè i veri problemi e i litigi interni al PD gli insulti a Renzi e le verità scomode dell'impresentabilità della Finocchiaro o di altri del PD, PER NON PARLARE DELLE ULTIME USCITE SU MPS....ssshhh
tutto TOP SECRET!!!
Poi ho fatto una risata quando ho visto che secondo Demopolis il M5S è buon terzo....POVERI NOI....BENISSIMO, CI DAVANO AL 15 % una settimana prima delle elezioni.....se tanto ci dà tanto.....
SAREMO AL 35%....
Lasciamoli cuocere

IL vero giornalismo è a caccia delle mosche nel culo al MoVimento??
Bene, noi ce ne siamo accorti, noi, dico casalinghe di Voghera...per cui moltissimi lo sanno in Italia.
Faziosità sempre faziosità in cui districarci e in cui doverci impegnare, noi poveri comuni cittadini e tediati da questo mare di merda gratis e inutile e farci largo per capire e dirimere fra quello che ci interessa e quello che dobbiamo sorbirci
Faziosità di cui anche la LiLLY nazionale (io spesso ne apprezzo lo stile esterire quasi sempre i modi ecco anche se sotto-sotto ti vuo rifilare il suo polpettone preconfezionato, ma lo sò...) si fregia.
(anche se mi viene (ma è colpa sua visti certi servizi e virate ideologiche) il sospetto che la sua sia più una presa di posizione per interesse che altro, visto che fa parte dei giornalisti di area "democratica" e quindi mandata raccomandata e tenuta lì da loro)
ALTA LA GUARDIA! IL PERICOLO E'LA DISINFORMAZIONE SOTTO FORMA DI OCCULTAMENTO E DISTRAZIONE DELLE E DALLE VERE NOTIZIE IMPORTANTI

Leila Mariani, Forlì Commentatore certificato 17.04.13 14:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

farli fuori tenendo duro nella linea dell'intransigenza: con questi qui mai! e non facendo concessioni di alcun tipo, lo dico ai parlamentari, attenti alle foglie di fico come grasso e boldrini. attentissimi adesso che dovrete votare il capo dello stato!

marina minicuci 17.04.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber ha oramai il botox nei neurotrasmettitori.

Mara Jacona 17.04.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Li volete fuori dalla vostra vita però poi andrete a votare uno tra Prodi e Rodotà, espressione l'uno della finanza ballerina e poi attore principale dello stesso partito in cui ha militato e milita Rodotà, uomo di apparato. Prendete una decisione e prendetela subito, perchè la base (non le poche migliaia di raccomandati che votano le quirinarie o i 160 e passa parlamentari) si è STRAROTTA IL CAZZO di questo andirivieni. O rivoluzionari, ma veramente, o appendice del sistema. Basta dirlo!

alberto bennati 17.04.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

prima o poi la pagheranno anche loro!!

giancarlo de luca, lecce Commentatore certificato 17.04.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

A parte tutto, ma se tutta la spazzatura che c'e in Tv ancora persiste , è che una buona parte degli italiani ancora gli guardano e questa parte è da rieducare, impresa non da meno

Monica M. Commentatore certificato 17.04.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

il pd ha rincorso falsamente per un mese il M5S per poterli addossare la colpa di un alleanza con berlusconi gia' programmata! per dimostrare che non e' cosi' basterebbe accettare la proposta di Beppe sul presidente e sulla eventuale collaborazione di governo, ma non lo fara' mai a loro non interessa il cambiamento vogliono un presidente che faccia i loro interessi e quello di berlusconi.

ERMINIO P., livorno Commentatore certificato 17.04.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere se è vero che noi sosteniamo queste sciocchezze!!! http://cervelliamo.blogspot.it/2013/04/il-m5s-contro-il-tfa-speciale-ecco.html 1) il titolo per insegnare è la laurea!! Non è colpa di chi ha insegnato se non ci sono stati i concorsi a cattedra prima...anni fa non c'era l'abilitazione. Vorrei sapere quali controlli sono stati effettuati sui professori universitari che effettuavano gli orali del TFA ordinario, visto l'andazzo che c'è in Italia ed i pochi posti le raccomandazioni sono un rischio, e come la mettiamo con gli omaggi sulle domande errate? Questa è selezione? Come la mettiamo poi con il costo? 3000 euro più le spese per sostenere l'esame più 150 ore di tirocinio non retribuito...15 ore al mese sono circa 1150 euro di stipendio lavoro offerto gratis(anche se senza responsabilità)...QUALCUNO PRENDA LE DISTANZE!!! Sono indignato!!

nik 17.04.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Arriverà il momento in cui questi bastardi lecca culo dovranno rendere conto delle loro porcate ! Questi miserabili servi del potere che guadagnano soldi soprattutto pubblici fanno veramente schifoooo ! D'Alema e Berlusconi in galera

Paolo Biancucci, Siena Commentatore certificato 17.04.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Decidetevi a comparire in TV e rivolgervi alla gente direttamente,cosi date l'immagine giusta, mi rivolgo sopratutto a te Beppe, tu saresti in grado di tenere testa a chiunque..e penso che recupereresti tutti i voti che si stanno perdendo in questo periodo.

leon 17.04.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora siamo in una DITTATURA con l'aiuto dei media, però dobbiamo fare in modo di bandire per sempre questa CLASSE CORROTTA

Monica M. Commentatore certificato 17.04.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido pienamente.
...ne abbiamo le palle piene!!!!

pietro 17.04.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

BENE, BENE, BENE. VEDO CHE LA GABANELLI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA FA TREMARE LA TERRA SOTTO I PIEDI A QUALCUNO. SECONDO FORMIGLI, MA ANCHE SECONDO TANTI ALTRI, LA GABANELLI DOVREBBE CONTINUARE " A FARE IL LAVORO CHE FA, PERCHE' LO FA BENISSIMO,E ALTRIMENTI CHI LO FAREBBE?". IO CREDO CHE LA GABANELLI RIUSCIREBBE BENISSIMO ANCHE A FARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PUR NON AVENDO UN "ALTO PROFILO POLITICO", IN QUANTO A "REPORT" E A CHI LO CONDURREBBE, DIREI A FORMIGLI, MA ANCHE A TANTI ALTRI, SAREBBE IL CASO CHE COMINCIASSE LUI A CONDURRE "REPORT". CERTO, ADESSO NON HA UN "ALTO PROFILO", MA POTREBBE IMPARARE, BASTA VOLERLO. E POI, PER FAVORE,A ME E' MOLTO CHIARA LA DIFFERENZA TRA GIORNALISTA E GIORNALAIO, LA GABANELLI E' UNA GIORNALISTA, TUTTO IL RESTO E'.... NOIA.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 17.04.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non so se questo lo leggi ... è dal lontano 1994 che non vado al voto nazionale perchè da allora ho scoperto questo schifo!
Gli operai incazzati e aizzati a dovere da chi ne ha un evidente tornaconto;le mezze frasi;la Gruber, i leccaculini che strisciano;la satira pesante, cinica e volgare da accettare. Non è vero che non si può rispondere e che si deve prendere così com'è....
MI CHIEDO: hai un linguaggio tanto da far aprire le orecchie anche ai sordi; i tuoi gesti fanno capire cosa vuoi dire e lo vedrebbero anche i ciechi; hai da portare avanti con forza il progetto "M5S", ma tutto ciò che manca e che sei assente. Che non si voglia, ma la presenza nelle varie televisioni è importante anche per dire "BUONGIORNO ITALIA: non mi sono dimenticato di voi". Questo è la dimostrazione che già vedere una apparizione di CRIMI e MASTRANGELI (forse sbaglio senatore o cognome di quest'ultimo) qualcuno si lega alla TV perchè oltre che far sapere è importante anche farsi vedere.
"LI VOGLIAMO FUORI DALLA NOSTRA VITA"!! Questa idea al momento è condivisa dal circa 30% degli elettori e forse facendo di più sarebbe condivisa de un'altra bella fetta di scoglionati.

felice_b 17.04.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

..ma vete capito che si stanno riprendendo le piazze con slogan del caiser eccecc...e il movimento che dovrebbe fare riaccendere la piazza sta solo sul blog....svegliaaaaaa che grillo da solo non puo stare li a difendere tutto e tutti...

Fabrizio Crimi 17.04.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, è la guerra..che vi aspettavate?

Marco Curtarello 17.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

io penso che si dovrebbero svegliare quelli che non votano M5S in quanto al fatto che noi sputtaniamo tutti o quasi e' perche' c'e' ne' ben donde e a noi hanno poco da sputtanarci ci provano con delle cazzatelle piuttosto che con fatti concreti ed e' questo che a loro fa piu' rabbia la Gabanelli e' vero e' una giornalista ma e' una di quei 5 o 6 giornalisti veri che ci sono in italia.......

ERMINIO P., livorno Commentatore certificato 17.04.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

ANDARE DIETRO LE KIAKKERE DEGLI ALTRI,ORMAI NN SERVE +.ANDIAMO E DIAMO IL CONFRONTO DOVE VOGLIONO LORO...... E SIKURAMENTE LI SMERDIAMO E KOSI FINIRANNO DI METTERE TOPPE UNA VOLTA SPUTTANATI NN AVRANNO + FACCIA DI PRESENTARSI.IL POPOLO VUOLE ORMAI KUESTO FACCIAMOLO BEPPE KE DICI?

vito q., modugno Commentatore certificato 17.04.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri in Ballarò, il poco che sono riuscita a guardare , ho concluso che è passato a un limite della peggiore indecenza, secondo me a superato Porta a Porta e i programmini di mediaset, che schifo!!!

Monica M. Commentatore certificato 17.04.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Ti quoto in pieno Mariagrazia. Il problema è che l'Italia è piena di ignoranti e/o coglioni, e loro, 1-2-3-4-5°potere, lo sanno bene. Bene a fatto Beppe a richiamare all'ordine chi, dei suddetti coglioni, ci ha votato.
Secondo me è stato anche troppo edulcorato, rischiando di farci perdere consensi.
Io li avrei mandati tranquillamente affncl: " i coglioni che ci hanno votato, sono pregati di passare direttamente all'uscita pdl e pd-l"

DAVIDE MONTAGUTI, FORLIMPOPOLI Commentatore certificato 17.04.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

ma come non si fa ad incazzarsi con voi grillini? voi potete sputtanare tutti, ma nessuno può sputtanare voi! i giornalisti sono tutti teste di caxxo e servi venduti: ma la gabanelli cos'è? un ufo o una giornalista? svegliatevi!!!!!!!

arturo a. 17.04.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ne puoi più? e quale sarebbe la soluzione secondo te? Chiuderli tutti? E questa ti sembrerebbe democrazia? Personalmente non concordo, se proprio non ne puoi più non guardarli, nessuno ti obbliga. Non ho capito poi a cosa ti riferisci parlando di satira, e si alla satira se si ha un po' di stile si fa più bella figura a non rispondere, lo hanno imparato anche i peggiori.

maria d. Commentatore certificato 17.04.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho perso ogni speranza... l'unica soluzione è abbandonare questa triste nazione.

Riccardo S. Commentatore certificato 17.04.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

REGA PER CACCIARLI BISOGNA PROPORRE RODOTA' - ZAGREBESKY O IMPOSIMATO ALTRIMENTI NON NE USCIAMO....

Pino D. Commentatore certificato 17.04.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Lunedì mi è capitato di vedere il Tg3 delle 19. Hanno dedicato uno dei primi servizi alla Lombardi che ha perso il portamonete con gli scontrini per avere i rimborsi. Idiozia totale di un presunto giornalista che girava intorno a Montecitorio chiedendo pareri e facendo finta di cercare... con i problemi che ha il paese c'è chi autorizza certi servizi e li manda in onda ? Povero Tg3, ancora più in basso del Tg4 dei tempi di Emlio Fede...

Massimo Careri 17.04.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultima novità è l'editoriale di Sartori sul Corriere della Sera, secondo il quale il M5S è "incostituzionale".

Leonardo Bignami Commentatore certificato 17.04.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Concordo in pieno! dalla gruber a floris! Fanno finta di non capire per i loro porci interessi! continuano a dare gettoni di presenza ai loro attori politicanti del cazzo!

Francesco Verginelli, f.verginelli@tiscali.it Commentatore certificato 17.04.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione!
E' per questo che ci dobbiamo decidere! Andiamo tutti a Roma ma quando dico tutti intendo proprio tutti. E pacificamente dimostriamogli che devono mollare. Devono lasciare il posto alle persone di buona volontà e di buon senso che vogliono migliorare il Paese, che non vogliono che i propri figli per poter lavorare, ancora una volta, siano cotretti ad andare all'estero. Io amo il mio paese e sono certa che con una classe dirigente come si deve sarebbe davvero il "Bel Paese". Basta! Organizziamoci e andiamo!

emanuela triolo 17.04.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

LA LILLI C'HA PROPRIO DUE LABBRA DA SBIELLA PISTONI ESSENDO DEL PD JE PIACE....

Pino D. Commentatore certificato 17.04.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE: NON C'E' SOLO LA GRUBER- LA CARA D'URSO FA DI PEGGIO X METTERE IN RIDICOLO M5S -INVITANO SEMPRE LA SALTACHE' E LA MUSSOLINI CHE METTONO IN RIDICOLO I GRILLINI- SONO SERVE E LECCAC.......DI BERLUSCONI-NE SONO INNAMORATE

ADRIANA G., OPERA-MILANO Commentatore certificato 17.04.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così...Più saremo onesti più continueranno ad infangarci...Teniamo botta!

Alessandro P., Livorno Commentatore certificato 17.04.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

In qualsiasi paese normale la stampa risponde alle leggi di mercato, se fa buon giornalismo e raccoglie i consensi degli abbonati e simpatizzanti sopravvive altrimenti chiude. Soltanto nella Russia di Breznev e Kossighin o nei regimi totalitari la stampa deve la sua sopravvivenza alla linea del partito ed ai suoi finanziamenti. Perché noi dobbiamo finanziare giornali e giornalisti che di fatto non svolgono un servizio pubblico ma neppure troppo celatamente manipolano le notizie con l'unico intento di denigrare un avversario politico? Se vogliono farlo che lo facciano a spese dei partiti, tipo Repubblica tessera n. 1 del P.D. in pratica un organo di partito che venga mantenuta e finanziata dal proprio partito e non dalla collettività. Che entrino nel regime della reale concorrenza e si scontrino con le leggi di mercato, con la domanda e l'offerta destiniamo quel denaro a opere costruttive a costituire per esempio una base per il reddito di cittadinanza. Che il Movimento 5S proponga una abrogazione della Legge che consente tali finanziamenti pubblici ad imprese private che usano il denaro per scopi politici ed il proprio tornaconto. Iniziamo nella pratica ad eliminare queste assurde anomalie che rendono alcune imprese più meritevoli e strategiche di altre.

Antonio Contiero (barret), Quattro Castella (Reggio Emilia) Commentatore certificato 17.04.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

E' segno che da molto fastidio il movimento. Non possono andare molto avanti con i loro giochetti perche "non c'è piu trippa per gatti": o si fanno quadrare i conti (e vuol dire occuparsi anche della cosa pubblica per conto della popolazione) o si viene travolti dalla rivolta dei disperati. I partiti come alternativa hanno solo l'Eurogendfor.

Claudio Conti 17.04.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Beh, diciamo che da quando i parlamentari M5S sono arrivati a roma sono stati anche bravissimi a sputtanarsi da soli, eh! Vedi l'ottima Lombardi "ho perso il portafoglio" e il bradipo Crimi

Dino Polga (pritcher), Padova Commentatore certificato 17.04.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandiamoli fuori dalle palle hanno rotto i cogl....gente di merda lecca culi a tradimento..

Maurizio Zampieri 17.04.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

IERI ROBERTO D'AGOSTINO HA PRESO UN PO PER IL CULO I PORTAVOCE DEL M5S.
RAGAZZI FORZA DOBBIAMO STARE ATTENTI A QUELLO CHE DICIAMO, PERCHè LA STAMPA E I MEDIA SONO PRONTI A TUTTO PER SMERDARCI.

Pino D. Commentatore certificato 17.04.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono delle merde, han paura di perdere i loro privilegi di pennivendoli, Brunetta (lo Hobbit) dice che Berluskazzo mangerà Grillo nell'insalata, si e berrà ottimo vino, rovinato da un gusto orribile di tappo. Sono tutti una razza.


Se parte degli italiani non riescono a capire da loro stessi tutto questo così evidenti, allora scusate ma hanno il cervello della misura di una nocciola

Monica M. Commentatore certificato 17.04.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Guber te la raccomando una giornalista con la puzza sotto il naso un po' naif che tratta noi elettori del movimento come una mandria di senza casa (partito) e stupidi che devono essere riportati ai rispettivi ovili PD-L/PDL.

Remo Piombo, Pordenone Commentatore certificato 17.04.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Mariagrazia, hai ragione al 150%...è veramente uno schifo...ma lo fanno perchè si stanno ca**ndo sotto...l'M5S sta arrivando (anzi...è GIA' arrivato).
Forza ragazzi...

Giandomenico P. Commentatore certificato 17.04.13 13:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Tutto come al solito da +20 anni, sinceramente a me scivola xchè tv non c'è l'ho da 20 anni Non è stato affatto facile sopportare da soli l'attacco dell'idiozia in questo periodo, oggi è diverso, quando un'idiota rompe sò che ci sono altri 9 milioni come me che pensano che lui è proprio un'idiota! A chi pensa che lo scatolotto con l'antenna sia indispensabile dico che col 25% dei voti è ovvio ci spetti una parte dell'informazione televisiva, è da qui che una televisione diversa comincia

luca c., savona Commentatore certificato 17.04.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma il confronto dialettico anzichè 'sti mattinali dal bunker assediato non credete che facciano meglio? Sembra di leggere le lagnanze del Berlusconi "tutta la stampa contro di me".. chi è assente ha sempre torto, imparate a confrontarvi. State rasentando il ridicolo, volete uccidere la libeertà di espressione solo perchè un miliardiario vi ha dato la possibilità di esprimervi.. a quando Matteotti 2.0 ??

claudio r. Commentatore certificato 17.04.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Magari se andaste voi alle interviste potreste dire di bocca vostra la "verità". Troppo comodo insultare i giornalisti senza poi sottoporsi alle loro domane.

Stefano Miranda 17.04.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mariagrazia, sono pienamente daccordo con te.

tomgiu 17.04.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Friuli Venezia Giulia da conquistare!

Cristian F. 17.04.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa ti aspettavi? E' ovvio che abbiamo tutti contro, ci temono come il veleno. Siamo qua per demolire il loro castello di bugie e corruzione. I nostri ragazzi in parlamento saranno attaccati con ferocia e quando si è attaccati si viene feriti, anche seriamente. Prepariamoci ad una lotta durissima e sosteniamo sempre al massimo i nostri parlamentari che come noi al loro posto saremmo spaventati e consci di affrontare i titani. Lo so che è accaduto tutto in fretta ma questo deve darci entusiasmo ed ottimismo perchè noi siamo la prova che i popoli hanno ancora una voce. Avanti ragazzi e come dice celentano abbattiamo il marcio della nazione.

silvio a., verona Commentatore certificato 17.04.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

questa non è democrazia è dittatura. ne usciamo solo in due modi o con un governo scelto dal popolo con le persone giuste o con la rivoluzione. la storia insegna!

claudia catania 17.04.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Gabanelli al Quirinale, Gruber in tangenziale.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 17.04.13 12:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavo le stesse cose e sono felice di non essere il solo che si rende conto dellla situazione sopratutto su rai3...
Dobbiamo fare girare la proposta di boicottaggio contro le tv se non li guarda più nessuno si parlano da soli tra di loro...

Beppe Colombo 17.04.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Mariagrazia, ma di cosa ti stupisci? E' normale che una forza di vera opposizione venga attaccata in tutti i modi possibili, la storia ne è piena di esempi di questo tipo. L'importante è non arrendersi.... e magari studiare in modo anche serio la storia italiana ed europea, in ispecie quella dell'impero romano e il periodo storico che va dal 1700 ad oggi; per studio serio intendo analisi dei fatti, quello che insegnano alle scuole sono in prevalenza date di eventi storici e basta. Comunque forza grillo, sei l'unico che veramente cerca il cambiamento, sono fiero di aver dato il voto a M5S

Federico Tucci 17.04.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

La nostra battaglia è appena iniziata: http://goo.gl/ayXo1


in accordo con tutto e ce ne sarebbe da dire ancora , ma proviamo ad combatterli i qualche modo ad esempio cominciamo ad intasare le loro e-mail di redazione, personali ,e di trasmissione con la nostra quotidiana protesta senza insulti che userebbero a loro vantaggio ma esprimendo la posizione di tutti noi nei confronti delle loro falsità e giochetti vari

vincenzo caracciolo battilocchi Commentatore certificato 17.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Era ora che passiamo all'attacco.
Vediamo ora che risponde Gargamella.
I rimborsi,la riforma della giustizia,ripeto giustizia,ecc.
gerry

Gerardo Forlenza 17.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Il quotidiano tentativo di screditare il M5S da parte dei media è davvero sconcertante, ma al tempo stesso è la più chiara manifestazione della codardia e della pochezza dei partiti tradizionali, che non sono in grado di confrontarsi lealmente in quanto non possono ammettere che il loro unico interesse è il mantenimento dello status quo, in barba alla gravità della situazione reale.
Nessuno pretende di avere la verità in tasca, ma è davvero sconfortante vedere quanta gente continua imperterrita a non capire una mazza e a farsi telecomandare dalla tv...

Simone Valentini 17.04.13 12:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se un giornalista stupido fa della disinformazione per un telespettatore stupido, mi spiegate dov'è il problema?!

Roberto V. 17.04.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per fortuna ho sky e sta roba ormai l'ho messa nel dimenticatoio...saranno 6 mesi che non vedo canali rai mediaset e la7,servizio pubblico me lo guardo il giorno dopo a spezzoni sul sito del fatto quotidiano

Alessio Carnevali, Roma Commentatore certificato 17.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Propongo che, chi non ha niente da dire se ne stia zitto

Gabrio Rossi, Monaco di Baviera Commentatore certificato 17.04.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Basta andare ai talk show, accettando gli inumerevoli inviti che i parlamentari M5S ricevono costantemente e difendersi di persona, COME FANNO TUTTI, a parte Grillo e i parlamentari M5S.

Certo personaggi come la Lombardi vanno utilizzati con cautela in TV...

Tra l'altro avete anche votato (in quanti? Con che % ha vinto?) come vostra candidata alla presidenza della repubblica una campionessa del giornalismo d'inchiesta televisivo.

Si esatto, una GIORNALISTA che fa TELEVISIONE.

Troll

alessio, prato 17.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"la satira pesante, cinica e volgare che la devi accettare per forza, perché si sa è satira e alla satira non si può rispondere..." dice Mariagrazia..ma parlate sul serio???è possibile che i seguaci di questa setta politica, perchè di questo si tratta a tutti gli effetti, che è arrivata al potere a forza di Gargamella e nanetti non si rendano conto della colossale manipolazione di cui sono vittime???E parla di satira???
A leggervi si rimane basiti per la colossale sciacquata di testa che vi siete lasciati fare e che ancora vi fanno...viva i premi Nobel conniventi e tutta la squallida baracconata antidemocratica che avete messo in piedi per raggiungere i vostri obiettivi.
Conosco molti italiani che hanno votato m5s e non si sentono assolutamente rappresentati dalla banda di massoni che si sta prendendo il potere mascherata da Robin Hood, che si parli persino di satira come di qualcosa da subire no....per favore, un minimo di decenza!!!!!!!!!!!

Ila 17.04.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Concordo in tutto. E aggiungo che tutte le testate giornalistiche hanno aumentato il prezzo in un anno di 20 cts nonostante ricevano un cospicuo contributo PUBBLICO (soldi NOSTRI!!!), non ce lo scordiamo.Sono tutti dei pennivendoli, edicolanti, giornalai e non giornalisti.

luciano cafini (kempis), prato Commentatore certificato 17.04.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Vi propongo questo paragone: Gabanelli - gruber e ho detto tutto. Vi ricordo la frequentazione nel 2012 al Meeting Bilderberg della vecchia gallina teutonica.

jackfrost 17.04.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

mario.cervatti@mail.com
Gentile Mariagrazia T, Genova, le tue osservazioni puntuali sui media rispecchiano il pensiero di tutto il M5S, ma hanno il pregio di stimolare una strategia comunicativa che deve essere messa a punto con mentalità giornalistica professionale, stile Marco Travaglio e Milena Gabanelli.
Sarebbe utile che tu ti attivassi per creare un focus interno che stimoli una task force che aiuti ad elaborare ogni giorno risposte puntuali, messaggi incisivi e satira grintosa.
Il Movimento va aiutato affinchè la comunicazione diventi più ordinata e scientifica. Meglio usare parole espressive, efficaci, dure, ma sempre civili.
Mario Cervatti.

Mario Cervatti 17.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

La filosofia dell'editore romano di giornale finanziato dallo Stato.

Io so n'editore de Roma, so vent'anni che nun me se fila nessuno, che pijo sti giornali e li manno ar macero e che quattro gatti li useno pe er pesce.
Ma a me che me ne fotte? Io so immanicato coi mejo fiji de na mignotta der Palazzo, so riconosciuto, so na cosa seria, so autizzato a pijà 50 mijoni dalo Stato tutti l'anni.
So mejo de sti giornaletti che ancora stanno dietro ar mercato! Loro so costretti a cercà li clienti, so preistorici, io c'ho li clienti Istituzionali me devono da pagà per legge co e tasse, me so fatto la villa coi sordi de Stato e c'ho na ventina de rincojoniti che scriveno robba da stampà a 10 euri. Me danno l'ordini dar Palazzo e io via faccio scrive cazzate sur giornale e diffondo, me citeno pure sula rete, so pure famoso. Quanno scrivo de Grillopound de Grillusconi, de er Costarica me ritrovo na copia der giornale su sti siti, me fanno pubblicità e nun me ne frega niente, perchè a me li sordi me li da o Stato, so finanziato publicamente, so autorizzato, so certificato......io so n'editore der Palazzo, so na cosa seria!!

mario mario Commentatore certificato 17.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa più preoccupante è che loro rispecchiano lo stato della società italiana... informata ed obiettiva solo per circa un quarto dei suoi cittadini.

Vittorio Giovanni Rossi, Genova Commentatore certificato 17.04.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Sì, ma tu quand'è che farai qualcosa?

mario mezzetti, massa marittima Commentatore certificato 17.04.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Mariagrazia, concordo pienamente con quanto dici. Basta con questi "santoni", ignoranti, cretini e pieni di sè. Chi se ne importa delle loro opinioni, è una vergogna che si continui a propinarceli, sono nauseanti.

Daniela P. 17.04.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

GUARDA, PASSA E NON TI CURAR DI LORO!!!! Andiamo avanti per la nostra strada che è bella, larga, e tutta nuova...e pulita. Chi vorrà, ci seguirà!!!! Non è facile "cambiare", ma pian piano la vita ci costringe a farlo, volenti o nolenti. La vita COMPLOTTA per il nostro cambiamento!!!!

Luciana P. Commentatore certificato 17.04.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per niente d'accordo, per me è diventato un'esercizio di sviluppo delle mie capacità intellettive per scovare il/la conduttore/trice, il/la giornalista che si adopera con finte velate critiche, battuttine o assenso sorvolante o annuimento di capoccia, buttato la con non chalance, a seguito delle critiche del politico o del tuttologo messo lì apposta per fare il suo mestiere di salvaguardia della sua posizione nel poltronificio, credendo di dare messaggi subliminari per far si che non cambi nulla, che invece per me sono la loro condanna, me ne ero resa conto anche prima di seguire il M5S ma l'apertura che ha permesso questo moVimento mi ha accentuato l'intuito, ora i cosiddetti giornalisti liberi, intellettuali liberi, conduttori liberi, tuttologhi del nulla, non rendendosene conto stanno rovinando le loro carriere e la loro dignità, non solo di fronte a me che non sono nessuno ma basta vedere gli ascolti, sempre più gente non è disposta a sentire delle baggianate pompate di falsità e proprio la loro faziosità ci spinge ad affinare il senso critico. Che continuassero pure, tra le righe si legge benissimo anzi si capisce proprio la verità. Salvo tra tutti solo la nostra "presidente" e pochi altri come Travaglio.... fuori da ogni equivoco, non riesco a trovargli difetti, sarà un mio difetto.

abitante 17.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

l'albo dei giornalisti una vergogna nazionale c'è questa informazione anche per questa vergogna avete notato che chi diventa presidente di questo inutile e deleterio albo dopo si candida?la stampa internazionale cosa pensa di tutto questo?
leggono i ns/giornali,guardano le ns/televisioni e dopo sbattono in prima pagina BEPPE GRILLO UN DANNO PER L'EUROPA perchè si basano su informazioni taroccate M5S Europa dovrebbe denunciare tutto questo

stefanella m., brescia Commentatore certificato 17.04.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

cara Mariagrazia,
per evitare questo " schifo" chiedi ai tuoi guru di far partecipare i m5s ai programmi televisivi e controbattere veementemente a queste accuse.
il problema è che Beppe non si fida di voi.. te ne sei accorta? ve ne siete accorti??
GLI ASSENTI HANNO SEMPRE TORTO.

Alberto da Pescara (albertodapescara) Commentatore certificato 17.04.13 10:57| 
 |