Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La notte della Repubblica

  • 5596


notte_repubblica.jpg

Più di otto milioni di italiani che hanno dato il loro voto al MoVimento 5 Stelle sono considerati intrusi, cani in chiesa, terzi incomodi, disprezzati come dei poveri coglioni di passaggio. Né più e né meno dei 350.000 che firmarono per la legge popolare Parlamento Pulito che non è mai stata discussa in Parlamento dal 2007 e dopo due legislature è decaduta. Il M5S non può governare, ma neppure avere i diritti minimi di chi fa opposizione. L'offerta di un governo condiviso con il pdmenoelle con l'elezione di Rodotà, un presidente della Repubblica indipendente e incorruttibile, non è stata minimamente valutata. Eppure sarebbe stato l'inizio di un nuovo giorno, del rinnovamento del Paese. E ora, dopo l'osceno colloquio notturno a tre, in cui due persone, Berlusconi e Bersani, hanno deciso tutto, governo, presidenze della Repubblica, programma, al cospetto dell'insigne presenza di Napolitano, il M5S non vedrà rispettati i suoi diritti di presiedere le commissioni del Copasir e della Vigilanza RAI. Andranno all'opposizione farlocca della Lega e di Sel, alleati elettorali di pdl e pdmenoelle. Un quarto degli elettori è di fatto una forza extra parlamentare.
Lo scorso sabato la folla ruggiva, aveva circondato il Parlamento sui quattro lati, stava per sfondare. Si era radunata spontaneamente. Erano cittadini che si sentivano impotenti, esclusi da qualsiasi rappresentanza, da ogni decisione. Persone che vivono sulla loro pelle e su quella dei loro familiari una crisi economica senza precedenti nella storia repubblicana. I responsabili di quella crisi ora si pongono a salvatori della Patria senza alcun senso del pudore. Ci ridono in faccia e mostrano il dito medio in segno di disprezzo, come Gasparri, al riparo delle loro scorte. "Noi siamo noi e voi non siete un cazzo". Quanto pensate che potrà tenere il ghetto in cui avete rinchiuso la volontà popolare? Sei mesi? Un anno?
Il M5S subisce attacchi vergognosi ogni giorno da giornalisti prezzolati, attacchi furibondi che si sono intensificati dopo le elezioni. Chiunque faccia parte del M5S, o anche si avvicini, è colpito sul piano personale e nessuno si indigna. Per il Palazzo è normale che questi parvenu della democrazia siano sbeffeggiati, insultati, derisi. Le mail private di molti parlamentari del M5S sono state trafugate, foto, filmati, corrispondenze. In un altro Paese sarebbe il primo titolo per giorni. Se fosse successo al Pdl, a Cicchitto, Ghedini, Brunetta i giornali e i telegiornali e i telegiornali avrebbero gridato all'attentato alla sicurezza nazionale. Per il M5S solo scherno o silenzio. Anche il silenzio del presidente della Repubblica del quale sono stati distrutti nei giorni scorsi i nastri delle conversazioni con Mancino.

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Trattativa Stato-mafia for dummies
Metti un Napolitano al telefono
Il M5S al Quirinale

27 Apr 2013, 12:00 | Scrivi | Commenti (5596) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 5596


Tags: commissioni permanenti, Copasir, intercettazioni, M5S, Mancino, Napolitano, opposizione, Vigilanza Rai

Commenti

 

Ulteriore regola a danno dei redditi modesti. Dal modello unico 2013 risulta che da quest'anno i contributi sanitari versati con il premio di assicurazione sono deducibili dal reddito solo per la parte eccedente i 40 euro, per cui chi ha una piccola auto, ha perso anche questa opportunità,sarebbe stato più logico (non dico più equo perché in questo paese l'equità non esiste) stabilire un tetto alla somma deducibile. Si continua insomma con la politica di voler prendere soldi da chi non ne ha o ne ha pochi.

ciro accardo 03.05.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

ma e cosi difficile sistemare il paese? a me sembra semplicissimo basterebbe non fare lavorare tutti gli over 65 cioe pensionati e tutto si pianificherebbe da solo

sorano sebastiano 03.05.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, dopo avervi votato, mi sono finalmente iscritta.Ma sono delusa di come vanno le cose.
Sono una donna di 43 anni, la mia e' un'azienda artigiana, fatta crescere in 17 anni di sacrifici con mio marito.
17 anni di investimenti economici e di vita privata. Da 9 dipendenti, siamo rimasti in 4 contando me e mio marito. Uno sfacelo, un dissanguamento di tasse, adempimenti, irap, ires,inps, inail e chi piu' ne ha piu' ne metta.
Negli ultimi anni il tempo dedicato al lavoro e raddoppiato e il tenore di vita e' al limite della sopravvivenza,con l'aiuto dei ns. genitori. Con un bambino di 6 anni, da tre anni fatichiamo ad arrivare a fine mese e non se ne parla di ferie, week end, superfluo.....
Vorrei fare una proposta per l'IMU sui capannoni:
Perche' dovrei pagare una tassa su un bene di prima necessita', con 20 anni di mutuo ancora da pagare e un ipoteca della banca. Aboliamo lIMU sugli immobili con mutuo o ipoteca e paghiamo una ICI decente e giusta per poter sopravvivere, e riprendere la nostra attivita'. Ad oggi, con la crisi, non solo non ci sono utili reali( vedi studi di settore ), ma non si riescono a pagare le tasse e le spese.Ci rimangono solo debiti. Chiudiamo anche noi??? Le ns riserve di 17 anni di lavoro sono finite.
e poi chi da da mangiare a nostro fglio??
I clienti ci riempioni di insoluti e noi finiamo in " centrale rischi " della banca, ma siamo le vittime. Non c'e' nulla da fare se qualcuno decide di non pagarti.e non abbiamo neanche la cassa integrazione. bisogna imporre all'europa che: ho ci lascia riprendere e ci vedra' morire.
Poi emigreremo come i nostri bisnonni in america e gli africani in Italia, ma non lavoro=delinquenza........e' questo il ns. destino??? Laura

LAURA M., DESENZANO DEL GARDA Commentatore certificato 03.05.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

MICCICHE',MA NON E STATO BOCCIATO ALLE REGIONALI
SICILIANE? MICCICHE', NON E STATO BOCCIATO AL VOTO DI FEBBRAIO AL PARLAMENTO? ORA VICE MINISTRO?
SCUSATE SE MI CANDIDO IO ALLE PROSSIME ELEZIONI
COMUNALI E PRENDO UN SOLO VOTO, SOLO IL MIO,
MI FATE SINDACO.
BRUNO DAMIANI DA BARI

bruno damiani 03.05.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe ti scrivo perché nn so più a ki rivolgermi x strillare la mia rabbia lavoro in call center tra ipiu grandi d'europa ALMAVIVA SPA,lavoro per un settore molto importane perchesiamo noi che portiamo avanti tt i numeri più importanti dei servizi clt con professionalità e sotto pagati adesso tt le società di telefonia elettricita televise e nonché pubblica amministrazione stanno delocalizzando all'estero perché dicono gli costiamo troppo e in romania o altre paesi dell'est un lavoratore costa nemmeno un terzo e noi perdiamo il lavoro piano piano nella mia società stiamo andando tt in cig e nessuno ci si caga siamo migliaia di lavoratori anche famiglie formate nel corso degli anni nn e giusto io mi sto corrodendo per la rabbia come puo unostato o un'istituzione permettere certe cose ma che siamo m....no io nn mi ci sento, nessuno parla mai di questo argomento perché,hanno preso milioni di euro nn ultimi fine scorso anno ben 90MILIONI di euro ma ALMAVIVA che fa mette in cig, vi prego parlatene difendeteci nn permettete che questo accada...... confido in te grazie

marina corsi 02.05.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena sentito Mastrangeli..dalla sig.ra D'Urso
incredibile...non ho parole!
All'inizio ho pensato che il mio caro "movimento"(e non è la prima volta)..ancora deve "rodare" qualcosa;esperienza,controllo dell'emozione...e non è facile nuotare in acque occupate ormai da anni da pescecani! E parlo solo della T.V.
Ma questo uomo...questo "protagonista"prima che uomo..come abbiamo potuto incaricarlo di un compito così importante per noi????..SENATORE!!
Io sono senza parole...mammamia!!!!
Mi spiace dirlo ma dobbiamo assolutamente conoscerli meglio questi cittadini....facciamo autocritica, sbagliare è umano per l'amor di Dio...ma è bastato ascoltarlo un attimo per rendermi conto che verrà strumentalizzato e preso per il culo..in ogni dove in T.V.,sarà la nostra icona per un po'....!!
Certi errori si pagano,ma non molliamo...questo Signor Mastrangeli deve tornarsene a casa, lavorare dove ha sempre lavorato (anche se prossimamente non mi stupirà vederlo all' isola dei famosi).
5 stelle tutta la vita!
Gianni da Grosseto

gianni belli 02.05.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo piano Fanfani per la casa ai Giovani

Nel blog www.filosofavole.blogspot.com nel gennaio 2013 avevo rivolto a tutti i politici compreso Beppe Grillo una richiesta di inserire nei loro programma un Piano casa Giovani.

Come è facile capire, è una proposta nè di destra, nè di sinistra. E' giusta e urgente.

I nostri figli sono precari e pieni di paura. Il 37% senza lavoro, senza soldi, senza salario minimo e senza futuro.
Almeno aiutiamoli ad avere una casa e una famiglia.

Perchè non siano soli, costretti a delinquere, pieni di odio verso i padri, i vecchi, i privilegiati e tutta la politica.
Giuseppe Leporale

giuseppe leporale 02.05.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

URGENTE!!!!!!!!!!!!!!! DOMATTINA MI RECO IN VIA TEULADA DAL GIUDICE DI PACE PER CHIEDERE NOTIZIE SU UN RISARECIMENTO DANNI DEL 2006- DAL 7 GIUGNO 2011: IN DECISIONE SENZA FISSAZIONE TERMINI!!!!HO AVUTO UN DANNO DI 3.500 EURO ED ADESSO NON VOGLIO PIU' ASPETTARE!!! ESIGO UNA RISPOSTA DAL GIUDICE MANDETA! DOMATTINA MI PRESENTO LI' E SE NON HO RISPOSTE NON MI NUOVO....ASPETTO CARABINIERI E QUANT'ALTRO E FARO' QUANTO POSSIBILE DI ECLATANTE PER AVERE NOTIZIE SULLA MIA PRATICA!!! NON E' PIU' POSSIBILE ANDARE AVANTI IN QUESTO MODO!!! SE VORRETE DARMI UNA MANO CONTATTATEMI MA IO DOMANI MATTINA SARO' IN VIA TEULADA E VEDREMO COSA SUCCEDERA' - SERGIO DI GUILMI/

sergio d., ciampino Commentatore certificato 02.05.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, sono nuovissima in questo Blog, e mi piacerebbe aprire un tema importantissimo per la società Italiana, visto che senza studi, sarà in futuro un paese pieno di ignoranti, e mi includo nel gruppo. LOTTA PER UNIVERSITA PUBBLICA E GRATUITA IN TUTTI I SENSI DELLA PAROLA, no una università finta gratuita, com'è quella che abbiamo adesso. L'EDUCAZIONE NON PUO ESSERE SOLTANTO UN DIRITTO PER I FIGLI DEI RICCHI, deve essere UN DIRITTO DI TUTTI. Guadiamo l'esempio Argentino, dove l'educazione e la salute sono assolutamente gratuite senza ticket ne rate a pagare eternamente. Muoviamoci per questo, L'EDUCAZIONE E LA SALUTE SONO IL NOSTRO FUTURO, guardiamoci al futuro: I giovani solo vanno per strada senza lavoro e senza speranze, questo non sarà di certo la salvezza del paese, sarà la sua rovina.

Noelia G. Commentatore certificato 02.05.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi volevo solo dire dato che sono stato all aquila per aiutare i terremotati,che le famose casa fatte e vantate a tempo di record da berlusconi sono per la maggior parte chiuse e inagibili,dove costruttori,protezione civile ecc hanno dimezzato ferro e qualita' cemento nelle strutture a spese dei poveri cittadini gia' provati dal disastro.mi chiedo come si possa arrivare a tanto ma al peggio non si ha mai fine in questo paese. e berlusconi che tanto si era vantato non dice una parola??nei suoi comizi non ne parla??io la vedo come sua responsabilita' dato che non abbiamo scelto noi i partecipanti ai lavori,ma come sempre in italia mai chiedere scusa,mai fare mea culpa.Ai nostri politici serve un bagno d'umilta' invece che darsi contro ogni giorno con colpa tua,colpa vostra,non avete fatto,ecc solo questo sanno dire e fare.il paese si salva solo grazie ai cittadini che si inventano di tutto per campare,che arrivano a sparare per colpa del gioco il quale stato non fa altro che incentivarlo ormai ci sono piu' mini casino' che panifici,e si stupiscono che una persona arriva a tanto , aiutassero a debellare il gioco le famiglie e i nuovi giovani starebbero meglio ma a loro interessa come sempre le entrate non alle conseguenze.Abbiamo secondo me la peggior classe politica d europa e parlo non da grillino ma da cittadino obbiettivo.Mi auguro che il movimento cresca giorno per giorno fino a dirompere nella politica e spazzarla via e ripartire come un dopoguerra politico fatto di sani principi e lealta' cosi' tutti ne trarremo benefici,e i nostri figli avranno una buona prospettiva di famiglia e lavoro in fondo siamo IL MIGLIOR PAESE D 'EUROPA con una potenzialita' enorme solamente soffocata da 30 anni di politici che hanno guardato ai loro problemi,ai loro interessi!!!!

omar bonadiman, lavis Commentatore certificato 02.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

RIVOGLIO I 34,20 EURO CHE MONTI HA FATTO RUBARE DAL MIO LIBRETTO DI RISPARMIO!!!!!

Stefano Di Marco 02.05.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

basta ho votato il movimento .per poi vederlo scegliere di non fare un bel niente a parte una bella e pura quanto inutile opposizione .
adesso andiamo a mendicare le commissioni , quando a quest'ora si poteva legiferare costringendo il pd a fare quello che non aveva mai fatto prima .ad occuparsi finalmente dei problemi che riguardano la gente normale .
Otto milioni di voti tenuti in frigo pro berlusconi e company.
che soddisfazione !!!!!!!

silvio c., vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.05.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

L'importanza delle parole

Quella che oggi propongo è: lungimiranza.

Ha fatto bene il M5S a rifiutare ogni compromesso col PD, dando fiducia ad un governo che lo coinvolgesse?

Avrebbe ottenuto, probabilmente, un parziale successo; avrebbe ottenuto il risultato di un governo molto diverso da quello che si è formato.

Ma avrebbe "radicalmente" cambiato il sistema politico, sarebbe riuscito ad ottenere quello che si proponeva e si propone sempre: mandare a casa coloro che hanno fallito che sono tutti coloro che hanno governato o fatto un'opposizione di facciata?

Penso di no. Gli inevitabili compromessi che avrebbe dovuto fare lo avrebbero impedito.

La scelta è stata quella di puntare all'obiettivo finale senza attuare tatticismi.

Chi lo sa se è una scelta lungimirante?

Soltanto i fatti a venire ce lo diranno.

Io sono d'accordo con il M5S; penso che ci vorrà del tempo per coloro che lo rappresentano per affinare le qualità politiche e fare valere al meglio le idee che rappresentano ma sono fiducioso che non ci vorrà molto se l'entusiasmo, l'onestà e le capacità verranno continuamente dimostrate.

pallotti.vito@yahoo.it

Vito P., verona Commentatore certificato 01.05.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

IMU E GOVERNO LETTA


Molti Politici si chiedono dove prendere le risorse per la restituzione dell'IMU 2012?

ELEMENTARE,riprendiamoci i soldi del Monte dei Paschi di Siena restituendo il maltolto ai contribuenti Italiani.

Le Banche possono essere Nazionalizzate o fallire quando giocano con la finanza.

ABOLIRE L'IMU prima casa(domicilio-domestica) a tutti senza discriminanti di fasce.

Per esempio un pensionato che abita una casa ereditata ma di pregio di media grandezza ma che sopravvive di stenti perché colpevolizzarlo escludendolo dal non pagare l'IMU mentre analogo pensionato con abitazione di minor pregio e dimensioni esentarlo dalla tassa IMU,tutto ciò oltre ad essere ingiusto alimenterà ancora rancori e recriminazioni,ovvero una guerra tra poveri.

Ma alcuni politici-partiti ancora soffiano sul fuoco,alimentando ancora divisioni e lotte di classe ottocentesche tra il popolo Italiano anziché cercarne la concordia.

MANTENERE LE PROMESSE ELETTORALI RIDURRE LA PRESSIONE FISCALE.

CORIOLANO 01.05.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

MI PACEREBBE NON ESSERE ALLARMISTA, MA GLI EVENTI INCALZANO…
SE SIAMO A QUESTO PUNTO, VUOL PROPRIO DIRE CHE NON ABBIAMO ANCORA CAPITO NIENTE!
SCUSAMI, NON VORREI DISILLUDERE, MA C’È LO SPIACEVOLE RISCHIO DI DESTARCI POI UN GIORNO QUANDO SARÀ ORMAI TROPPO TARDI.
OGNUNO DI NOI, OVATTATO NELLA PROPRIA CELESTIALE CASA, SI AUTOEMARGINA DAL PARAPIGLIA CHE REGNA AL DI FUORI DI ESSA E SERAFICO S’ILLUDE DI POTERSI GODERE LA VITA.
IMPOSTO DAI MEDIA, >.
SE QUALCUNO HA PAURA DI ESSERE COINVOLTO IN PROBABILI SPARATORIE, ALLORA È OPPORTUNO CHE NON ESCA PIÙ DI CASA; TANTO DI SICURO LO FARÀ SOLO CHI, PRIVO ORMAI DI MEZZI DI SUSSISTENZA, COME BESTIA RAMINGA E FAMELICA ROVISTERÀ TRA I CUMULI D’IMMONDIZIA IN CERCA DI UNO STANTÌO PEZZO DI PANE, O ANCOR PEGGIO, CHI DIVORATO DALLA RABBIA E IN CERCA DI VENDETTA PUNTA L’ARMA VERSO IL PRESUMIBILE RESPONSABILE DI TURNO, O, ANCORA, CHI PRIVO ORMAI DEL PIÙ FIEVOLE BARLUME DI SPERANZA DECIDE DI IMMOLARSI IN UNA SIMBOLICA TORCIA UMANA… È SOLO UNA QUESTIONE DI TURNO MIEI CARI CONCITTADINI, OGGI CI SI SUICIDA!
OGGI LUI, DOMANI UN ALTRO E COSÌ VIA… MA LO CAPITE CHE SIAMO IN GUERRA?
NON C’È PIÙ TEMPO PER ABBANDONARSI A STERILI E INESISTENTI VITTIMISMI?
SIAMO ORMAI ARRIVATI AL PUNTO CRUCIALE, ALL’ULTIMO ATTO… CHE NON SI DICA VERAMENTE UN GIORNO: “IO NON C’ERO!”
PRENDIAMO COSCIENZA DEL NOSTRO GRAVOSO STATO E REAGIAMO OGNUNO CON I PROPRI MEZZI; NON IMPORTA SE VIVIAMO MALE, MA REAGIAMO! FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, E CHE NON CREDANO CHE STIAMO VEGETANDO FELICI E CONTENTI, SIAMO ARRABBIATI!
DEVONO TEMERCI DI GIORNO E DI NOTTE, DEVONO SENTIRE IL NOSTRO FIATO SUL COLLO, DEVONO FINALMENTE CAPIRE CHE QUESTA POVERA ITALIA NON È IL PARADISO FISCALE DI NESSUN INTRALLAZZATORE, TRUFFATORE, USURPATORE DI TURNO! DEVONO RESTITUIRCI IL NOSTRO CARO, AMATISSIMO PAESE DEI NOSTRI PADRI FONDATORI!!!

corrado pavone 01.05.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

tanto dureranno poco e se dureranno ne combineranno talmente tante da fa arrivare il M5S
all'80%

filippo t., lugo Commentatore certificato 01.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

in un paese dove quelli ridicoli,ignoranti,fascisti e istigatori di violenza sono i sognatori non violenti, allora la strada intrapresa è quella giusta! Qualche giorno fa a Blob trasmettevano i funerali di Berlinguer e ho pensato se esiste oggi un politico al quale così tanta gente è affezionata al punto da riempire una piazza per rendere onore e esprimere così tanto affetto e mi sono risposta di no.

chiara c. Commentatore certificato 01.05.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

bisogna resistere, oltre ogni accusa!
L'onestà è virale fuori dal parlamento!

chiara centanaro 01.05.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIZIONE E RESTITUZIONE IMU-MONTE DEI PASCHI DI SIENA

Tutti i parlamentari parlano e si chiedono dove prendere le risorse per la restituzione dell'IMU prima casa 2012,elementare direbbe Sherlok Holmes,si riprendano i soldi dati al Monte dei Paschi di Siena,ovvero la restituzione del maltolto ai legittimi contribuenti Italiani,le banche possono anche fallire se giocano improvvidamente con la finanza e la borsa .

LAFAYETTE 01.05.13 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Prego i curatori del sito di migliorare la sintesi delle idee esposte altrimenti o non si leggono i vari articoli o bisognerebbe stare ore intere a leggere. Cordiali saluti.

gioacchino t., trapani Commentatore certificato 01.05.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento

IMU-GOVERNO LETTA-GRANDI INTESE (BALNEARE)
IMU-PROMESSA TRADITA

Questa sera a Ballarò nel giorno stesso della fiducia al governo di larghe intese(inciucio)PD-PDL già battibeccavano tra loro per la promessa elettorale fatta di abolire l'IMU prima casa ed il rimborso di quello del 2012,sconfessandosi a vicenda dimostrando distanze di vedute siderali.

Queste discrepanze sono il sintomo di fragilità del governo Letta tra PD-PDL con diffidenza reciproca sull'attuazione del programma e del problema IMU.

LE promesse elettorali verranno nuovamente disattese con ulteriore perdita di credibilità verso la partitocrazia che ancora resiste alimentando il malcotento popolare,meravigliandosi poi di certe reazioni disperate di Piazza.

Questo è un governo "BALNEARE" che durerà pochi mesi,anche se i ministri sono nuovi dietro di loro ci sono sempre i capibastone partitici,che hanno disatteso tutti gli imput-ultimatum di Napolitano e continueranno a farlo.

M5S opposizione dura senza quartiere fino alle prossime elezioni dove gli altri partiti imploderanno decotti dal fallimento delle promesse irrealizzate di questo governo che si dimostra già indeciso e litigioso.

ERENNIA 01.05.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

invece di chiacchierare come vecchine su una panchina di quello che fanno i vicini, partecipate alle riunioni dei consigli comunali e riportate tutte le baggianate che vi raccontano sul blog, fate volantini da dare nelle piazze con i resoconti delle decisioni comunali e fate banchini. la comunicazione è tutto!!!

lorenzo lelli 30.04.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

senno', come fanno a Ballaro', adesso ci pigliamo per na banda di incazzati che offendono e basta. non ho mai visto cambiar nulla col linguaggio sempre e solo offensivo, se non si ragiona un po'. Passiamo solo per una curva da stadio incazzata e sprechiamo il lavoro fatto.ci vuol pazienza per mantenere e crescere in credibilita'. poi sappiamo tutti che qui e' tutta na presa per il culo, ma dobbiamo agire con piu' metodo enon con scoppi di ira solo. l'ira serbiamola quando serve, ora muoviamo i neuroni.coraggio!

italo pulin, vigodarzere Commentatore certificato 30.04.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

scusate un po' ma basta con questi piagnistei.o crediamo o non crediamo in Grillo. la rivoluzione francese e' durata 4 anni. qui si tratta di cambiare un paese che a detta dello stesso Napolitano e' preda di una corruzione diffusa mai vista. Non si puo' mettere in discussione tutto ogni minuto. se uno vuol sfogarsi tira due calci ad un pallone. aspettiamo almeno l'esito dei processi in maggio.siamo all'inizio.fa bene Beppa a non voler coinvolgersi, se si vuol creare una cultura nuova. e' una buona tattica. poi ognuno puo' pensarla come vuole,certo non mi pare un governo forte. salve.

italo pulin, vigodarzere Commentatore certificato 30.04.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Maroooo'! la solita solfa e tutta condita con la salsa del "voi", voi dovete fare! voi non fate!
Esattamente la stessa postura morale di questa "itaglietta" da quattro soldi. Tutti l' ad aspettare la ricettina facile servita da quel o quel partito, ed ora pretesa da ciò che partito non è per definizione. Un paese per vecchi si, vecchi pensionati al bar "a stramaledir le donne ed il governo" cantava De Andrè, ma non basta tu come alti a piagnucolare e pontificare indivanti davanti al PC!

maurizio pellegrini 30.04.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Cari Grillo e Casaleggio li avevate accerchiati e poi vi siete fatti circondare. Peggio di così non poteva finire e pensare che avevate e avevamo vinto alla grande.Il sogno è finito? Oppure c'è ancora qualche spiraglio all'orizzonte.Ma c'è veramente la volontà di cambiare qualora, per assurdo, si dovessero ripresentare le condizioni di un nuovo e definitivo accerchiamento?.Lo spero tanto, ma vi prego smettetela di sbagliare ancora perchè se "Errare umanum est,perseverare diabolicum est."

domenico cavalca, ribera Commentatore certificato 30.04.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Non li voglio, non li ho votati, non mi rappresentano.

Anna Sala, Monza Commentatore certificato 30.04.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevamo un'occasione unica per liberarci definitivamente del signor Berlusconi e grazie a voi del M5S (e indirettamente anche al mio voto che vi ho dato)ce lo abbiamo ancora qui! neanche lui ci crede a come possa essere successo, mi sorge un dubbio atroce:chi, chi veramente non lo voleva più? Bersani che si è dimesso pur di non fare un governo con il PDL o voi?

Bruno Piscaglia, Rimini Commentatore certificato 30.04.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete avuto la possibilità di formare un governo con il PD. L'avete rifiutata, e avete riconsegnato l'Italia all'ennesimo governo Berlusconi (anche se ufficialmente il primo ministro si chiama Letta).
Governo che non farà nulla in materia di leggi anticorruzione, crimini dei colletti bianchi, funzionamento della giustizia, conflitto d'interesse, regolamentazione della radio televisione e banda larga. Tanto per citare alcune cose invise a Berlusconi che il PD vi avrebbe servito su un piatto d'argento. Cose che nel loro insieme avrebbero avuto un effetto sull'economia molto più incisivo dei giochi delle 3 carte (tipo togliere l'IMU per poi alzare l'IVA) che questo governo si prepara a varare.

E quindi? A che pro votare 5 stelle se, con 1/4 dei seggi in Parlamento e la chiara possibilità di cambiare qualcosa in questo paese, semplicemente vi girate dall'altra parte e non fate niente?

Corrado Labinaz 30.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se in tanti cercano di sminuire il ruolo del M5S (che ha preferito rimanere all'opposizione), sembra che gli stellati un primo risultato lo abbiano ottenuto: ha ispirato il neo premier su temi quali il finanziamento pubblico ai partiti, i doppi stipendi ed il reddito minimo per le famiglie in difficoltà
...Staremo a vedere

Leggi:
"Il circo della politica riparte alla grande!"

su www.analiticamente.it


Purtroppo devi abbotuarti a questo trattento come facevano i comunisti. Vedrai che con pazienza cadrà' anche questo sprudo democristiano governo e allora sarà il tempo di svegliare gli italian
Abbi fiducia non è finita.

Giuseppe seno 30.04.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Chi è causa del suo mal pianga se stesso:
1) Il M5S ha impedito la nascita del governo Bersani che con il nostro apporto sarebbe stato a 5 stelle
2) Il M5S è ignorato o disprezzato perché si impedisce da solo di difendersi, non andando in televisione ( chi legge il blog siamo sempre gli stessi, è un canale, non basta!)

3) A scanso di equivoci, la porcata più grossa l'hanno fatta i 101 del PD a non appoggiare nè Rodotà mè Prodi perché avevano già apparecchiato l'inciucio con Berlusconi, una vergogna enorme!

Giulio Sicari, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Quale Futuro per questo Paese?Quale possibilità di uscire dalla morsa della malavita, della corruzione dilagante,della mortificazione dei diritti e dell'onestà?tutti i provvedimenti apparentemente pro populo che vengono adottati per far luccicare i primi mesi di un Governo sono ormai pagati nell'immediato "dopodomani" e poi dalle generazioni future,i provvedimenti sistematici(leggi)che si rendessero necessari contro la criminalità organizzata TUTTA cadranno nell'oblio del vortice mediatico prima e dei falsi problemi poi,l'etica e la coerenza,che dovevano essere fari per i nostri figli sono divenute inesistenti mentre dovevano essere considerati ed insegnati come elementi necessari per sopravvivere quanto altre doti caratteriali e morali,forse più della amoralità che va tanto di moda fra i leader.Quando diventa normale CONVIVERE col malaffare,colla corruzione,chiudere gli occhi dinanzi alla sistematica distruzione di valori costituzionali,dei diritti,un anno dopo l'altro, fino a far trascorrere decenni di sistematica involuzione,quale pensate sia l'epilogo?

Francesca B., Genova Commentatore certificato 30.04.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA E FAI FIRMARE

PETIZIONE ELETTORI 5 STELLE

1) CARO BEPPE E CARI ELETTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE , DA SEMPLICE ELETTORE DEL MOVIMENTO VI RINGRAZIO PER IL VOSTRO MODO DI FAR POLITICA,

2) UN MODO TRASPARENTE SENZA SECONDO FINI SE NON QUELLO DI SERVIRE I CITTADINI CHE VI HANNO ELETTO E IL POPOLO ITALIANO COERENTI CON QUELLO CHE AVETE DICHIARATO IN CAMPAGNA ELETTORALE

3) CHE VI DISTINGUE NETTAMENTE DA QUESTI VOLTAGABBANA DELINQUENTI PAPPONI E LORO TROIE...RUBASTIPENDIO A SBAFO ( 24.000 EURO ) DEI LADRI DI STATO CHE VI SIEDONO A FIANCO IN PARLAMENTO E PROPRIO PER QUESTO VI CHIEDO DI DISTINGUERVI ANCHE IN QUESTO FRANGENTE E

4) DAI SOLDI CHE MERITORIAMENTE AVETE RESTITUITO DEL VOSTRO STIPENDIO DI DESTINARNE UNA PARTE SOTTO FORMA DI VITALIZIO AL NOSTRO CONCITTADINO CARABINIERE GIANGRANDE ( E NEL CASO NON CE LA FACESSE ALLA FIGLIA CHE HA LASCIATO IL LAVORO PER STARE VICINO AL PADRE) FERITO NELL'ADEMPIMENTO DEL SUO DOVERE E VITTIMA ANCHE LUI ( COME LE VITTIME DELLE STRAGI DEL 92 E ALTRE SIMILI CHE HANNO INSANGUINATO IL NOSTRO PAESE),PER SOLI 1300 EURO AL MESE, DELL'INCIUCIO MAFIA POLITICA CHE SGOVERNA QUESTO PAESE DA VENT'ANNI E ANCHE PIU'

FACCIAMOLO E TUTTO IL POPOLO ITALIANO VI SARA' GRATO E VI DISTINGUERA' ANCOR PIU' DAGLI SCIACALLI CHE PIANGONO LACRIME DI COCCODRILLO COLPEVOLI "A LORO INSAPUTA" DI QUESTO GRAVE CRIMINE .

GRAZIE DELL'ATTENZIONE
FRANCESCO

P.S. DOMANI 1 MAGGIO VI ASPETTIAMO TUTTI IN PIAZZA SAN GIOVANNI ( E IN TUTTE LE PIAZZE D'ITALIA) A DIRE IL NOSTRO NO ALL'INCIUCIO POLITICA MAFIA URLANDO A RITMO DI MUSICA LO SLOGAN DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO CONTRO QUESTA CASTA POLITICA INFAME

"TUTTI A CASA"

francesco siddarta 30.04.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

LA VERITA' OBIETTIVA SUL PRESUNTO FOLLE GESTO DI IERI

1) UNO CHE SI E' INDEBITATO AL VIDEOPOKER CON LA MALA ...

2)VIENE RECLUTATO DA QUEST'ULTIMA ( SU SUGGERIMENTO DI SERVIZI DEVIATI- CASO BORSELLINO E ALTRI DOCENT )

3) PER SPARARE A DEI POVERI SERVITORI DELLO STATO

4) IN CAMBIO DEL SALDO DEL SUO DEBITO ...DI UNA SOMMA SOSTANZIOSA DI DANARO E DELLA PROMESSA CHE SE LUI TIENE LA BOCCA CHIUSA E SI FA QUALCHE ANNO DI CARCERE ..NON GLI UCCIDERANNO IL FIGLIO .

5) IL TUTTO PER FAR PARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO IL SOLITO SGOVERNO DELL'INCIUCIO MAFIA POLITICA E DARE LA COLPA AI 5 STELLE

QUESTA E' LA VERITA' LO CAPISCE ANCHE UN BAMBINO ...

LO HA CAPITO ANCHE LA BINDI COME SI EVINCE DA SUE DICCHIARAZIONI INEQUIVOCABILI

Per finire con la sparatoria di ieri davanti a palazzo Chigi: "Troppe coincidenze - aggiunge - per parlare solo della fragilità di una persona".

francesco siddarta 30.04.13 00:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto...
"Il circo della politica riparte alla grande!"

su www.analiticamente.it


È stato architettato uno stato di necessità' per avere l'alibi per costituire un governo PD PDL. È' stata precostituita una opposizione per garantirsi la presidenza delle cosiddette commissioni di garanzia : vigilanza Rai e COPASIR . Il COPASIR sarà data a Fratelli d'Italia,in quanto opposizione. Ma quale opposizione ? In una situazione normale figuriamoci se La Russa o Grosetto avrebbero votato contro un governo del genere. Era tuttoscritto . Questo post e' dedicato a tutti quelli che ancora credono alle favole. Svegliatevi !!

Francesco I., Vercelli Commentatore certificato 29.04.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

LA GIACENZA DEL M5S

1) I 20 PUNTI DEL PROGRAMMA SONO RIMASTI INASCOLTATI NELLE
PROPOSTE PER IL NUOVO GOVERNO.

2) NON SI È PARTECIPATO NÉ AL NOSTRO GOVERNO, NÉ A QUELLO
COMPARTECIPATO.

3) LA CLASSE OPERAIA, PROBABILMENTE CONTINUERÀ AD ESSERE
DISSANGUATA FINO ALL’ULTIMA GOCCIA.

4) I CITTADINI HAN CONTINUATO AD AMMAZZARSI INVANO.

5) SI È PERSA BUONA PARTE DI CREDIBILITÀ VERSO I CONCITTADINI.

6) MA ALMENO I PARLAMENTARI SI RIPRENDANO I LORO SOLDI, E NON LI
DEVOLVANO IN BENEFICENZA ALLO STATO MAFIOSO!!!

Corrado Pavone, Formia (LT) Commentatore certificato 29.04.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno che si piange addosso? Non mi sembra. Io almeno no. Se dovessi piangere lo farei per questa povera Italia. Invece di rivotare per pura paura di perdere guardate cos'hanno fatto. E noi, del M5S? Avremmo potuto cambiare? Illusi. Se avessimo votato la fiducia avremmo anticipato questo inciucio. Perchè, se non ve ne siete accorti, il PD non ci ha proposto di governare. Voleva il nostro voto. E poi un calcio in bocca. Voi pensate che non sia così? Vedrete le riforme. Non ne faranno nessuna seriamente. NESSUNA. Solo atti gattopardeschi. Tipo ridurre qualche stipendio o qualche spesa accessoria. Beppe, gli stipendi dei nostri parlamentari devono essere come quelli degli altri, non è giusto che siano pagati meno. Che lottino per ridurre tutte le spese, compresi i loro stipendi. Ma non devono essere di serie B.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 29.04.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Cari Grillo e Casaleggio a che serve ora piangersi addosso? Avete ed abbiamo avuto noi tutti, compreso gli 8 milioni di italiani che come me hanno votato il Movimento a 5 stelle, la possibilità di dirigere l'orchestra perchè Bersani si era prostrato ai vostri/nostri piedi e lo avete deriso, sbagliando.Vorrei sapere chi vi ha messo in testa che alle prossime elezioni prenderete/prenderemo il 50% dei voti.Smettetela di sognare e state coi piedi per terra.Chi è causa del suo male pianga se stesso.Domande:-" Sarà stata questa una strategia volutamente messa in atto per non occupare posizioni di vertice e non assumersi quindi le responsabilità istituzionali perchè al momento si ha la consapevolezza di non possedere la necessaria esperienza politica?" Tutto questo è stato preparato ad hoc per fare im modo che PD e PDL governassero insieme sperando in futuro nei voti dei delusi? Porco diavolo perchè avete dato ossigeno a Berlusconi ed al suo partito composto da esemplari della peggiore specie e creato le basi di questo nuovo Governo quando avete ed abbiamo avuto la possibilità di un radicale cambiamento? Cosa dobbiamo aspettare adesso, quale miracolo potrà salvare milioni di cittadini onesti da questa casta politica? Quando vedremo la soppressione di una delle due camere (ovviamente quella del Senato)? Quando ci sarà la riduzione dei parlamentari e quindi abbattuti i costi della politica? Quando avverrà la riduzione radicale delle scorte, delle auto blu, degli stipendi e di tutti gli altri benefici di cui gode la casta? Ricordatevi che non siamo eterni. Grazie per l'attenzione

domenico cavalca, ribera Commentatore certificato 29.04.13 19:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Potevate incastrarli e non l'avete voluto fare. Non ci capiterà più questa occasione. Peccato, peccato.

Massimo P. Commentatore certificato 29.04.13 19:08| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La camera dei senatori deve essere eliminata;NON convertita in una camera delle regioni o delle autonomie locali,questo significherebbe mantenere in piedi il baraccone o costruirne uno nuovo.

guido m. Commentatore certificato 29.04.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

ACHTUNG!

IO, VE LO AVEVO SCRITTO:

PONENDOVI SUL FRONTE DEL RIFIUTO INTRANSIGENTE (COSI' SI è VOLUTO RECEPIRE L'ATTEGGIAMENTO M5S)

LORO AVREBBERO FATTO UN GOVERNISSIMO E POI AVREBBERO CERCATO DI CRIMINALIZZARVI !!!!

Eramo F., TORINO Commentatore certificato 29.04.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Il Presidente Enrico Letta ha annunciato tutta una serie di riforme che l’Italia attende da decenni. Riformare è sempre possibile, bisogna però vedere in quale direzione. Dubito molto della possibilità di fare delle buone riforme insieme a un personaggio come Berlusconi, con i suoi interessi e le sue problematiche processuali. A parte il fatto che la sua mentalità gli impedisce di avallare misure di ridistribuzione della ricchezza, cosa assolutamente necessaria in questo momento storico.

GIUSEPPE FRISINA 29.04.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

VI SIETE ACCERCHIATI DA SOLI.ARRENDETEVI

extremaratio 29.04.13 16:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

inveite contro tutti,tutti sono servi,gli unici onesti siete voi,e volete che ci si indigni quando siete attaccati,troppo comodo.dite di avere offerto un accordo con il PD,però solo dopo che avessero votato Rodotà,quando la Lombardi disse che neanche in ginocchio avrebbe accolto le proposte di Bersani.non è cosi che funzionano le cose,sveglia!!!

elli paolo 29.04.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

La delusione generale è palpabile anche nel numero dei commenti ai post successivi alla formazione di questo bel governo. Io purtroppo non posso che ribadire quello che già avevo ampiamente espresso: nella migliore delle ipotesi Grillo ha dimostrato di essere un lucido e sarcastico fustigatore dei pessimi costumi della politica, un interprete verace delle istanze di cambiamento di questo paradigma suicida che è il neoliberismo. Ma come politico - uomo della polis - è un fallimento completo.La coerenza ad ogni costo ha senso solo quando si ha una forza invincibile.In caso contrario può essere assolutamente utile scendere a compromessi.Tenevamo Bersani per le palle.Che male ci sarebbe stato a fare un'alleanza col pd condizionata alla realizzazione delle nostre proposte? Se sgarrava lo sfiduciavamo,e ne uscivamo con le mani pulite ed un consenso raddoppiato.Ed anche quando ci fu chiesto di far dei nomi,perché non proporre subito Rodotà,magari come presidente del consiglio?E quando si è visto che era tardi e che il pd si orientava verso l'inciucio,perché non votare anche noi Prodi,che sarebbe stato meglio di Napolitano e ci avrebbe aperto degli incarichi di governo,oltre a levarci dai piedi Berlusconi?Perché illudersi che una forza ormai apertamente di destra come il pd potesse votare un vero uomo di sinistra come Rodotà? Errori imperdonabili,che fatalmente rivelano i limiti spaventosi della diarchia Grillo-Casaleggio.Una mancanza di umiltà,una visuale ristretta,autoreferenziale,presuntuosa,narcisistica,ai limiti della mitomania.Testimoniata anche dal continuo rifiuto e sberleffo rivolto a tutte le forze sinceramente democratiche che però non abbiano il marchio 5stelle,come Ingroia o Vendola.
Col bel risultato che abbiamo sotto gli occhi.Anni di sforzi buttati nel cesso.Beppe ha sputato in faccia ai milioni di persone che rappresenta.Ha riportato Berlusca in auge.Questa è la triste realtà. Complimenti Beppe,continua così che di strada ne facciamo tanta...a fare in culo!

francesco ., imperia Commentatore certificato 29.04.13 16:38| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quale quale disprezzati,se sei stato cercato con la candela in mano da Bersani.potevi fare il governo con il PD mettere all'angolo berlusconi,poi spingere a fare le tue leggi,altrimenti li facevi cadere,e con un colpo solo tenere in mano 2 piccioni co la stessa fava,ma per fare questo ci voleva un pò di umiltà,ed è una cosa molto difficile da trovare in chi guida questo movimento............ciao e vi siete beccateti anche lo SCONGELATEVI IN DIRETTA
questo significa piegare il delirio di onnipotenza

tonix954 29.04.13 16:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

FACCIAMOLO INSIEME.
PROPOSTA: INVITO A CERCARE I COMMENTI DEI POLITICI DEL PDL CONTRO IL PD E QUELLI DEL PD CONTRO IL PDL CHE OGGI HANNO TOLTO LA MASCHERA DA TEATRANTI E SIEDONO GOMITO A GOMITO.

LA RETE HA LA MEMORIA MOLTO LUNGA.

THE NUMBER ONE IS: DARIO FRANCESCHINI

«Dario Franceschini debutta da segretario Pd il 21 febbraio 2009 con queste memorabili parole: "Berlusconi disprezza i principi della nostra democrazia, offende la Costituzione, ha in mente una forma moderna di autoritarismo: non vuole governare, vuole essere il padrone dell'Italia. Non è il momento della delusione, dell'astensione: non dobbiamo tradire i nostri padri".»

«La cosa più importante è che si trasmetta il più possibile la conoscenza.
Ogni parola conta.» (Michel Serres)

FACCIAMOLO INSIEME. FACCIAMOLO INSIEME

Arthur R., Treviso Commentatore certificato 29.04.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Disprezzati? Ignorati?
Ma se Bersani vi ha leccato il sedere per 3 settimane... Legittimo da parte vostra non accettare le avances, ma piangere così mi sembra patetico.

Giacomo Ferraro 29.04.13 15:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Devono andare adare via il culo.Dovrebbero essere condannati per associazione a delinquere.

antonio lupetti 29.04.13 15:51| 
 |
Rispondi al commento

8 milioni di elettori?si,ma gli altri sono 20 milioni,quindi sei in minoranza,con 8 milioni di elettori come potevi pretendere di fare il governo da solo,l'occasione la hai avuta,dovevi entrare tu al governo con il pd e mettere in minoranza berlusconi e se il pd non approvava certe tue proposte lo avresti mollato,ora ti ritrovi in minoranza e ancora più incazzato........

giovanni dedola 29.04.13 15:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

assomiglia al canto del grillo?

claudio f., venezia Commentatore certificato 29.04.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Hai fatto una cazzata a non tentare di cambiare le cose dall'interno (facendo un governo con quelle merde) Il governo poi sarebbe caduto e avresti preso altri voti. Hai fatto una cazzata perchè non ha saputo gestire una situazione imprevista. Noi ti perdoniamo e alla prossima ti rivoteremo, se lo rifai, però..., t'inculiamo.
(Entra nel sistema e scassa tutto...ma... devi entrare nel sistema)

Costa Varvarigos 29.04.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

DEMOCRAZIA LIBERA!!CLICCATE SOTTO

WWW.DEMOCRAZIAPURA.IT 29.04.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

La decisione di gran lunga più importante della vita del M5S è stata se fare o meno un governo con il PD. L'unica decisione per la quale non è stata chiesta l'opinione della rete e degli iscritti. Perchè ? Per coerenza con il programma che diceva "mai con altri partiti". Ma allora di che si si discute ? Fa parte delle ovvietà che non si potesse lasciare l'italia senza un governo, quello attuale è frutto della precisa volontà di M5s. L'uno vale uno per poter decidere è stato rigorosamente escluso dalle opzioni, la conseguenza non poteva essere che questa. O la regola è che "uno vale uno" si applica solo alle cose minori ?

alberto 29.04.13 14:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

coerenza
l'importante poi è non sentire mai piu quelli del pd-l gridare a ogni piè sospinto : basta con B basta con il pdl ecc ecc perchè queste sono le cose che fanno male alla gente ! e magari consigliare al loro amico gasparri di non aizzare gli animi con gesti inconsulti e il sorrisino (sigh) riparandosi dietro le forze dell'ordine perchè poi loro stanno davanti a rischiare !
teniamo duro gente

gianni v 29.04.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

La sparatoria di ieri, secondo me organizzata dai servizi segreti e dalla mafia, serve oltre che a non dare a M5s il Copasir e la vigilanza Rai, anche a potenziare le misure difensive dei palazzi del potere, perchè lo sanno bene che con il loro nuovo governo ci porteranno alla fame più nera e il popolo si ribellerà, così altro non fanno che premunirsi.
La cosa che più mi fa incazzare è che ancora gli italiani non abbiano capito come davvero funzionano le cose in questo stato e continuano a credere a tutto quello che gli viene propinato dai giornali e dalla televisione(leccaculo del potere.
Comunque ho fiducia nell'intelligenza della gente che prima o poi si risveglierà e sopratutto nel M5s che stà dicendo come davvero funziona lo Stato.
Vai Beppe continua non mollare

marco bellini 29.04.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mandiamoli tutti a casa ,

marco fraioli, frosinone Commentatore certificato 29.04.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,non fare la vittima!!!! hai perso una grande occasione e l'hai fatta perdere a tutti gli italiani. Sei tu che hai appeso per il collo gli eletti 5 stelle all'albero della "coerenza" all'impegno preso di non dare la fiducia a nessun governo. In campagna elettorale si prendono gli impegni prefigurando un risultato elettorale di un certo tipo, ma a fronte di un risultato inatteso come quello che si è dereminato non si poteva restare fermi. Questo a messo in frizer i voti degli italiani che hanno votato per il cambiamento. Non puoi prendertela con nessuno, l'unico responsabile di questa situazione sei tu. Ci condanni a morire democristiani.

giuseppe g., roma Commentatore certificato 29.04.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indubbiamente è assurdo attribuire quanche responsabilità al M5S per quanto accaduto davanti al parlamento. Tuttavia ritengo che paghi politicamente molto di più al movimento il comportamento dei cittadini 5S eletti che non quello verbalemente aggressivo di Grillo e di molti che scrivo sul blog. Mi piace il comportamento istituzionale degli eletti 5S.

giuseppe g., roma Commentatore certificato 29.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo hai cantato e sei già al tramonto? Casaleggio mi sembra uno di quei personaggi descritti da Paoli seduti al bar. In fin dei conti eri e rimani un uomo di spettacolo. Dopo l'applauso, e uscito dalla parte interpretata non sai fare più nient'altro. Non fai più parte del cambiamento, fai già parte di un passato che vive sulla nostra pelle.
Auguri.

ENRICO DALLARGINE 29.04.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL RAPPORTO PELIKAN
Qui mi sembra che siamo come nel film suddetto con julia Roberts a denzel washington ..si fa fuori un giudice della corte costituzionale americana per dare modo al presidente americano di nominare un giudice conservatore più vicino a certi inconfessabili interessi
IL FOLLE GESTO DI IERI CON IL FERIMENTO DEI NOSTRI FRATELLI IN DIVISA ..
Serve :
A NON DARE IL COPASIR AI 5 STELLE ( oltre che come corollario a far partire il governo del mega inciucio)

SIAMO ALLE SOLITE: INCIUCIO MAFIA POLITICA
COME AI TEMPI DEGLI ATTENTATI FALCOME BORSELLINO DOVE LE VITTIME SONO POVERI E ONESTI SERVITORI DELLO STATO .

francesco siddarta 29.04.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi Beppe e tutti quelle in rete e quelli ancora fuori...
capisco l'amarezza e la delusione che si prova a non essere rispettati nei diritti (e so cosa vuol dire, per esperienza vissuta). E' impensabile che questo non rispetto, sia messo in atto da Presidenti, Parlamentari ed Istituzioni, la cui più importante funzione è quella di essere al servizio dei cittadini e di confrontarsi con essi!
Continuiamo a credere nella democrazia, da riconquistare sempre e solo attraverso la forza dell'onestà intellettuale, dell'intelligenza, dell'equità, dell'etica, della positività di intenti.
C'è un "trucco", per raggiungere l'obiettivo e ve lo trasmetto: parlare male dei "furbacchioni", li rafforza; mentre non considerarli neppure, li svuota della loro tracotanza. Proviamo a dimenticarli e lavoriamo con serietà, vedrete che si autodistruggeranno da soli!
Noi abbiamo un compito importante: dimostrare come solo la bellezza possa salvare questo periodo buio della storia del capitalismo.
Beh, ovviamente un po' di humor, non guasta mai.
A tutti buon lavoro (chi non ce l'ha - il lavoro - cominci dall'inventarsi nuove soluzioni e originalità, il risultato, arriverà).
Saluti e salute.


Gaetano Di Domenico 29.04.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono Dinfer,vorrei proporre come eliminare l'evasione fiscale,creando tre card,saluscard pagare solo i medici,dentisti e specialisti, infermieri,terapisti,artigiancard per tutti gli artigiani,muratori,idraulici,meccanici,carrozzieri,elettrauti,falegnami.carrozzieri,imbianchini, fabbri,school card per i professori che fanno il doposcuola,che devono farlo pagando le tasse,perchè loro' al top evasione sono prof. di matematica,inglese o di lingue.italiano,materie tecniche',le palestre,piscine,scuole di ballo e danza,club privati,attività commerciali che sono club,discoteche,night,privè, centri massaggi'che sono casini di puttane, via le puttane dalla strada'tutte in case chiuse che devono pagare le tasse' vedi Germania,Austria,Svezia ecc..,nelle casse dello stato evadono miliardi di euro all'anno'Basta con queste assurdità che evitano tasse stratosferiche allo stato.Eliminare le Regioni e le provincie,ci costano 10 miliardi di euro all'anno,il potere ai comuni,controllati dalla guardia di finanza locale' resp.le il Comando di tributaria,in collaborazione della supervisione di un teem di dottori commercialisti,eletti dall'Associazione dei Dottori Commercialisti provinciale.La giunta comunale di ogni città è responsabile dell'amministrazione del proprio comune,ogni mese sono controllati dalla Tributaria e dal teem dei commercialisti.Il potere generale passa alla Comunità Europea,che dovrà creare per ogni nazione'lo stesso numero di parlamentari,stesse leggi,regole,stipendi,agevolazioni,responsabilità,diritti,incarichi e normative.Delegherà 20 supercommissari e superrevisori conti per ogni nazione,responsabili dei controlli bancari e gestione amministrativa.Gli stipendi dovranno essere unificati,il valore dei beni dovrà essere proporzionato senza speculazioni.Il lavoro e il prezzo delle case, dovranno essere unificati,con opportunità e prezzi uguali,in tutta l'Europa.Creare uffici progetto lavoro,specializzati in progetti d'impresa e incubatori d'impresa.

placido f., foggia Commentatore certificato 29.04.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA SE A UNO SENZA LAVORO ..

CHE HA DEBITI DI GIOCO ( E CERTAMENTE LI HA CON LA MALAVITA ORGANIZZATA ...NDRANGHETA ...MAFIA CORONA UNITA ...NON IMPORTA )

GLI SI OFFRE DI ANNULLARE IL SUO DEBITO CON LA ONORATA SOCIETA'

E IN PIU' GLI SI OFFRE UNA SOMMA DI DANARO

IN CAMBIO AL MASSIMO DI DIECI ANNI DI GALERA ...

RIDOTTI PER BUONA CONDOTTA A 5 ANNI COME MINIMO POI SAPPIAMO COME FUNZIONA IN iTALIA ESCE PURE UN'AMNISTIA

MA SECONDO VOI QUESTO SIGNORE NON ACCETTA ?

E' LA SOLITA ITALIA DELL'INCIUCIO MAFIA POLITICA...

DI CUI FANNO LE SPESE I SERVITORI DELLO STATO ONESTI

IERI FALCONE BORSELLINO E LE LORO SCORTE

OGGI QUESTI NOSTRI FRATELLI CARABINIERI

VERGOGNA !!

francesco siddarta 29.04.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE COSE CHE NON TORNANO DELLA SPARATORIA DI IERI

1)UNO CHE HA UNA PISTOLA CON LA MATRICE ABRASATA

2) E CHE HA DEBITI DI GIOCO ...

3) CHE FA PRESUPPORRE UNA PERSONA RICATTABILE A CUI POTREBBE ESSERE CHIESTO DI TUTTO PER SALDARE IL SUO DEBITO ...

4) CHE VUOLE SPARARE AI POLITICI MA SPARA A DEI POVERI CARABINIERI

5) CHE SPARA TUTTI I SUOI COLPI E CENTRA PURE IL BERSAGLIO

6) E POI FA FINTA DI SUICIDARSI QUANDO LA PISTOLA E' SCARICA ( anche se nessuno lo ha visto che si puntava la pistola per suicidarsi ..questa sembra una ricostruzione piuttosto fantasiosa di Alfano o di qualche servizietto di quelli che fecero sparire l’agenda rossa di Borsellino per capirci )

7) CHE HA FATTO TUTTO CON UNA CERTA PIANIFICAZIONE E LO FA IL GIORNO DEL GIURAMENTO DEL GOVERNO ...IL CHE ESCLUDE UN COLPO DI TESTA


PUO' FAR VENIRE IN MENTE ...

CHE NON TUTTO E ' COME CE LA SI RACCONTA

IO FAREI INDAGINI PIU' ACCURATE .


francesco siddarta 29.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

molti stanno cadendo nella trappola...ritenendo corresponsabile il movimento al'inciuccio tra PD e PDL...per il bene del paese era ed è necessario restare alla larga da questa razza di vipere..Beppe sei stato grande e continua cosi..nn fa nulla se molti accetteranno di essere ancora strumentalizzati da questi uomini di netta inferiorita morale e umana, libero arbitrio...sono convintissimo al pari di te, che tra non molto le cose precipeteranno, perche nulla si crea dal nulla, ed ora vive il nulla..poveri figli nostri..i loro figli sono al sicuro..gente del movimento nn lasciatevi intimorire dall urgenza di risolvere i problemi, tanto non faranno mai nulla di concreto se non garantire e legittimare i loro compensi, per non parlare del valore aggiunto di sistemare i loro figli e nipoti e amici e amici degli amici..LETTORE DEL MOVIMENTO..SEI AMICO..OPPURE AMICO DEGLI AMICI??? SE NON LO SEI NON LASCIARTI PLAGIARE DALLE URGENZE DEL PAESE, TANTO CMQ QUESTO GOVERNO NON RISOLVERA' UN BEL NULLA..FORSE STIAMO SU SCHERZI A PARTE???!!!!

savino masciandaro 29.04.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

BASTA LAMENTELE...

E' necessario che adesso M5S si prenda le commissioni di vigilanza RAI e COPASIR... fondamentale.
Il giochetto di mettere un po' di amici all'opposizione per fargli prendere anche quelle non deve passare.

Basta lamentarsi e scrivere da incazzati, piuttosto se avete suggerimenti utili mandate quelli che adesso servono di più.

Gianlo M. Commentatore certificato 29.04.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

CHE IL PASSAGGIO DI SEL E LEGA ALL'OPPOSIZIONE (?) SIA UNA TATTICA PROPRIO PER OTTENERE LE PRESIDENZE DI COPASIR E RAI E TOGLIERLE AL M5S? A PENSAR MALE SI FA PECCATO MA A VOLTE CI SI AZZECCA!!

adamo ed eva Commentatore certificato 29.04.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

A prescindere dal fatto che riguardo alle commissioni sono d'accordo con te,è giusto che il controllo vada all'opposizione, ma perchè non ti rendi conto che sei stato in parte l'artefice di questo inciucio che ha spaccato il paese.Anch'io avrei preferito Rodotà, ma Bersani ormai relegato nell'angolo dai teodem,( perchè dalla tua parte ha ricevuto solo insulti quando non pura denigrazione ''la Lombardi che pensava di essere a Ballarò'')e mai una minima apertura di credito ha giocato l'ultima sua carta a disposizione:Prodi !!!!Anche perchè la sera prima della quarta elezione la Lombardi aveva dichiarato che cmq l'ex presidente del consiglio faceva parte della rosa uscita dalle quirinarie,per cui poteva andare bene anche a voi, avrebbe così disinnescato il pericolo dei cattocomunisti che puntualmente lo hanno tradito, come d'altronde hanno fatto con tutte le leggi civili negli ultimi anni.Risultato:Napolitano di nuovo al quirinale con un Belusconi resuscitato, anche dai tuoi balletti giornalieri.Adesso, voi che avete avuto le potenziali chiavi dei palazzi x quasi 2 mesi(ma solo con Bersani come leader del PD) AVETE PERSO TUTTO IL VOSTRO PESO contrattuale al tavolo delle trattative per cui sarete sicuramente tagliati fuori dai giochi. Che peccato Beppe che tu non abbia capito per tempo, che a tirar troppo la corda, alla fine si spezza, e noi poveri illusi che abbiamo sperato in un cambiamento siamo stati fregati ancora una volta.Grazie a tutti !!!!!

Gino Caruso, arezzo Commentatore certificato 29.04.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

La notte della Repubblica è quella di ieri.Chi semina vento raccoglie tempesta e la violenza verbale diventa presto vera violenza nelle menti labili di chi la promuove e chi la attua. Alcuni messaggi riferiti allo sparatore criminale di ieri sono altrettanto criminali.Così comincio la stagione terribile del terrorismo. I cittadini debbono agire attraverso rappresentanze politiche serie ed equilibrate,ma soprattutto preparate.Se queste sbagliano o rubano si cambiano con il voto e solo con quello. Se non ce la si fa la prima volta si pazienta e si riprova. Occorre solo una nuova legge elettorale ed elezioni vere per iniziare a cambiare.E occorre praticare l' equità sociale al contrario che prendere le difese solo di alcune categorie sociali. Il dramma dell'italia sono certamente certi politici ma anche una larghissima maggioranza di italiani che si comportano come loro! La politica non è diversa da quelli che rappresenta all'ennesima potenza! Si vergognino quelli che hanno lasciato commenti infantili,criminogeni e terribili sui fatti di ieri.Si vergognino di essere italiani,ma prima di tutto uomini!

indignatevi indignamoci, Parigi Commentatore certificato 29.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

SENTITE QUESTA
BERLUSCONI PRESIDENTE DELLA CONVENZIONE DELLE RIFORME PER CAMBIARE LA COSTITUZIONE
ANTI-DEMOCRATICI DEL CAZ..ZO
ANDATE AVANTI COSI’ …CHE A NOI VIENE DA RIDERE
AL PROSSIMO GIRO CI PRENDEREMO TUTTO L’ELETTORATO DEL VERO CAMBIAMENTO …VOI RAPPRESENTATE SOLO VOI STESSI E LE VOSTRE FAMIGLIE
SBOCCIA IL TRADIMENTO -DE MIGIROLAMORE PER LA POLTRONA DOCENT

francesco siddarta 29.04.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo ancora una volta ha vinto B.,che ora si pone in una posizione di forza nei confronti di quetso governo di compromesso.E pensare che col M5S si erano create delle condizioni per mettere B. all'angolo ,eleggendo Prodi se Grillo avesse dato il nulla osta,o se il PD avesse accettato la proposta per Rodotà ! In questi casi avremmo avuto,per chi ci aveva sperato,l'inizio del cambiamento.Ora,si vocifera,che B.aspiri alla nomina a senatore a vita;ma Napolitano avrà il coraggio di una decisione così dirompente? nei confronti di un plurinquisito,moralmente compromesso per tutti i suoi trascorsi? Ma l'evento più drammatico,tragicomico, potrebbe verificarsi alla prossima tornata elettorale con B.vincitore e con una maggioranza parlamentare sufficiente ad eleggerlo presidente della Repubblica! in quest'ultima eventualità,indefinibile, avremmo come first-lady la miseria morale. Il M5S ci aveva dato questa penultima speranza; ora bisogna affidarsi all'ultima opportunità rimasta: B.appartiene alla specie umana e come tutte le cose umane hanno un inzio ed avranno una fine!

emanuele meli, catania Commentatore certificato 29.04.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Milena Gabbanelli, la prima proposta dal M5S per la Presidenza della Repubblica ieri sera a REPORT ha presentato l'intervista a BELKOVSKY (ex consigliere di Putin).
Lui dice che Berlusconi prende una tangente sulle forniture russe di GAS all'Italia ed e' per questo che il Gas in Italia e' piu' caro che in altre nazioni europee.
E' UN FATTO GRAVISSIMO.
Perche' nessun giornale oggi ne parla?
Come fanno gli elettori del PD a sopportare questo?
Perche Bersani non si suicida?.... lui che aveva la possibiita' di appoggiare Rodota' invece del novantenne firmatario delle leggi ad personam per il berlusca?
Perche' la faccia da bambino di Firenze appoggia questo?
Perche' gli elettori del PD non vanno a casa dei loro eletti alla Camera ed al Senato per prenderli a calci in culo?
Trovo sbagliato che si usino le armi, ma qualche livido sul culo farebbe rinsavire tanti parlamentari che oramai ha perso la faccia.

Renzo R. 29.04.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Senza stupore vedo che il mio post su questa pagina è stato censurato, ossia eliminato. Avreste almeno potuto avvertirmi tramite email. Grazie comunque. Da militante cinque stelle mi confermo nell'idea che non c'è spazio per dissentire, Come Stalin: o pensi come me o via dalle palle: MA IL MIO VOTO, QUELLO LO RITENGO UN MIO PATRIMONIO PERSONALE E SONO DISPOSTO A VENIRE A PRENDERE A CALCI IN CULO CHI ME LO HA RUBATO PER POI EMARGINARMI IN UN GULAG AFFINCHE' LA MIA VOCE NON SI SENTA. RIPETO L'INTENZIONE DI PRENDERE A CALCI IN CULO CHI MI HA RUBATO IL VOTO!!! VAFFANCULO!

Marco Ricci 29.04.13 04:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il PD è stato incaricato di formare il governo lo è stato in virtù della vittoria della sua coalizione che gli ha consentito di ottenere più seggi in parlamento e non dei voti ottenuti dal singolo partito. La coalizione si è ora disgregata con SEL all’opposizione ed il PD che guida un governo cont. di grandi intese con PDL (senza Lega e FdI) e Scelta Civica. Mi sapete spiegare che razza di truffa sia questa, il PD da solo alle elezioni è stato il secondo partito ed il Pdl il terzo; di fatto il premio di maggioranza gli è servito solo ad avere l’incarico rinnegando il programma elettorale...i sondaggi ancora parlano di coalizioni, quindi in caso di mancata fiducia o caduta successiva del governo come in una danza tutti si prevede che torneranno a ballare con i partner precedenti, ma che diamine ma noi italiani siamo proprio fessi! A quale titolo l’incarico a Letta quando ben si sapeva che la coalizione non avrebbe retto alle larghe intese??? L’M5S non aveva i numeri? Ed il PD sì???

Cecilia Fioretti Robinson 29.04.13 03:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pazzesco, il movimento cinque stelle che si piange addosso, fa la vittima. Mi sembra il bambino stronzo che è sempre presente in una classe di scuola: lancia matite appuntite nell'occhio del compagno di banco, ruba le merendine dal cappotto degli altri e poi va dalla maestra a piangere e lamentarsi perché qualcuno (dice lui) gli ha ficcato un lapis nell'occhio e qualcun'altro gli ha mangiato la merenda. Beppe Grillo (verso il quale ancora conservo reminiscenze di stima ed apprezzamento), si sforza a far battute a tutti i costi sulle varie mosse dei politici, tranne sugli intoccabili (nel senso che non li toccherei neanche con una canna da pesca) Brunetta, Alfano, La Russa e quell'altro lì...come si chiama? (non ne ricordo il nome perché io, nel mio piccolo gli ho tolto il diritto alla parola e quando lo vedo in tv, cambio immediatamente canale, anche perché ho sempre la sensazione che quando parla mi sputi gocce di saliva nauseanti e velenose...ah ecco, si chiama: Gasparri e spilorcio e com'è, non capisco perché non si faccia chiamare soòo Parri, per risparmiare il gas. Grillo, unico signore e padrone del M5S alla faccia della democrazia, da quando il M5S, che a parer mio meriterebbe un leader più preparato a gestire posizioni di potere e ripeto potere, ed il grande M5S lo ha acquisito con grande merito, Grillo, dicevo, non partorisce che slogan e battute ben lontane da quelle argute di Dario Fo. Con gli slogan, gli sberleffi, a volte davvero stiracchiati, non si va da nessuna parte, come stiamo facendo noi e dico noi perché caro Beppe qualsiasi cosa tu pensi, il M5S è anche mio, appartiene anche a me. Certo tu sei stato la grande anima, ma come scrivo al passato. Per favore lasciaci crescere e mettiti un po' da parte, perché se a te capita qualcosa (mi auguro un contratto miliardario ad Hollywood) del movimento non resterà nulla o quasi.

Marco Ricci 29.04.13 02:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Carissimi cittadini che sedete in Parlamento,
lamentarsi della incomprensione degli altri non serve a niente. Ammettere qualche proprio errore forse può aiutare. Indubbiamente si sta pagando lo scotto della inesperienza vostra e pure di Beppe. Vorrei darvi un suggerimento: se andate sul web all'indirizzo
http://www.consorzionettuno.it/nettuno/italian/corsi_uni/corsi.html
troverete tra i corsi universitari in videolezioni di UNINETTUNO, quello relativo all'insegnamento di "Pensiero, ragionamento, decisione" del corso di Laurea a distanza in Discipline della ricerca psicologico-sociale. Sono 15 lezioni, della durata di un'ora circa ognuna, i cui titoli sono riportati qui sotto.
Le videolezioni sono assolutamente gratuite. La realtà rappresentata dalla università telematica UNINETTUNO, con oltre 300 insegnamenti erogati gratuitamente, è un'eccellenza tutta italiana di cui la stampa e la tv non si è mai occupata. Approfittatene.
ELENCO LEZIONI:
1 Logica e pensiero comune Vittorio Girotto
2 Gli effetti del contenuto nel ragionamento Vittorio Girotto
3 La teoria evoluzionista del ragionamento Vittorio Girotto
4 La teoria dei modelli mentali Vittorio Girotto
5 Il ragionamento ipotetico-deduttivo Vittorio Girotto
6 Il ragionamento probabilistico Vittorio Girotto
7 Probabilità, possibilità e frequenze Vittorio Girotto
8 Il pensiero controfattuale Vittorio Girotto
9 L’approccio normativo allo studio della decisione Rino Rumiati
10 Base assiomatica della teoria dell'utilità attesa e violazione degli assiomi Rino Rumiati
11 Approccio descrittivo e teoria del prospetto Rino Rumiati
12 Gli effetti sulle scelte della rappresentazione mentale dei problemi decisionali Rino Rumiati
13 Uso delle informazioni nelle scelte conflittuali Rino Rumiati
14 Effetti delle domande e delle scelte pregresse sull'espressione di preferenze Rino Rumiati
15 Strategie di problem solving, soluzioni creative di problemi e ostacoli alla creatività Rino Rumiati


Armando L. Palma, Roma Commentatore certificato 29.04.13 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
grazie di cuore per quello che hai fatto e stai facendo. Sono stato sempre contento delle tue decisioni e sono sicuro che siamo sulla strada giusta.La nostra presenza in parlamento li ha fatti semplicemente cagare addosso, sono andati nel panico fino a che hanno cominciato a ritenerci il male assoluto, significa che ci temono, in prima persona il signor Gasparri col suo bel ditino in bella mostra.
Grazie a te molta gente ha imparato a non farsi rimbambire dai media ma a guardare le cose con l'aspetto di chi ricerca la verità in base al numero di cazzate che dicono politici e giornalisti.
Il tuo compito è quello di far sapere al POPOLO tutto ciò che succede all'interno del palazzo in modo da rendere inefficace qualsiasi tentativo di distorsione mediatica.
Un'ultima cosa : diffida degli iscritti al movimento dopo le elezioni.
Grazie e avanti così.
P.S.

Giovanni Castaldo 29.04.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe. Ricordiamo i sempre che il governo spetta al popolo ed è' il popolo che da' il potere, pertanto anche se adesso i politici si sono arroccati e si autonomi nano senza consenso pieno popolare noi dobbiamo lavorare affinché il popolo aumenti sempre più la stima verso il movimento 5*. Caro Beppe dobbiamo dare sempre più voce al popolo e lavorare per il popolo, dobbiamo evitare stupidi ostruzionismi, dobbiamo formare meglio i nostri parlamentari e dobbiamo essere più propositivi nel formulare belle idee e utili decisioni.
Dobbiamo proporre come trovare più posti di lavoro, come migliorare le condizioni economiche delle famiglie modificando il valore dell'Euro, che e' giusto incrementare i fondi per la
ricerca Scientifica, eliminare le tasse brevettuali per aumentare il deposito delle invenzioni,aumentare il sostegno e i contributi per i disabili, e tante altre bellissime iniziative. Grazie Beppe. Vinci e stravinci, ciao , Pasquale Bianchi


Dario Fo deve diventare presidente della repubblica o almeno presidente del corriere della sera Conduttori televisivi venduti siete sul libro paga della casta vi toglieremo lo scorporo dell'IVA MERDE

Bernardo Morra 29.04.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Peppe, non si vuole alcun cambiamento da parte della vecchia classe politica..Anzi. Con tracotanza ed arroganza si scagliano contro chi questo cambiamento, salutare per i cittadini, lo vuole veramente. Sono convinto che esso arrivera' dopo i risultati negativi che questo minestrone partorito dalla politica vetusta e corporativismo produrra'. Basta aspettare e li vedremo andare via rabbiosi come i bambini che hanno perso il giocattolo con Il quale si sono divertiti a loro uso e consumo ed in barba al popolo italiano. Andate avanti con le proposte ed il cambiamento arrivera'.

Giovanni pastore 28.04.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).


in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??
QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro bunkel Commentatore certificato 28.04.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Habemus gubernationis! abbiamo un governo.
Ora, che l'emblema distintivo di questo governo sia l'ineffabile Silvio beh, dipende dal destino cinico e baro che costringe il povero Silvio ad essere la luce della repubblica, il suo asse morale, il suo demiurgo.
Ma se non dipende dal destino, allora chi gli ha dato la possibilità di rimontare in sella? Secondo me chi ha fatto in modo che essi, PD e PdL potessero giustificarsi dicendo che questa santa allenza di galantuomini era la sola strada possibile. Ma ce ne era un'altra? No, continuiamo a dire no sperando che questo no ci eviti il suicidio politico (tanto, a questo punto, hanno già cominciato ad ammazzarci e non serve fare piaghistei di diritti violati).
Delle tante soluzioni possibili si é arrivati alla peggiore; adesso che si fa? ci rimettiamo alla buona volontà del governo Pdl-PD? medichiamo qualche legge meno macellaia? Protestiamo? MA SAI QUANTO SE NE FREGANO QUESTI DELLE ISTANZE MORALI !?
Il fato, il destino ci condanna al berlusconismo, volenti o nolenti. Però possiamo sempre dire qualche altro no, Lombardi e Crimi stanno lì apposta.
Ma, destino a parte, dobbiamo ringraziare qualcuno per questa conclusione? Tu che ne pensi? SA

salvatore alterio 28.04.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Un invito a tutti i sostenitori e non del M5*. Posso chiedere,tanto per curiosare,quanto è il giro d'affari presunto di Grillo e Casaleggio&Associati senza pagare tasse? Provate a leggere quanto dichiarato dal giornalista Roberto Rossi sul quotidiano l'Unità. Il link è: http://www.unita.it/italia/partito-azienda-grillo-berlusconi-business-casaleggio-partita-iva-codice-fiscali-guadagni-paypal-leg-1.492731?page=4

giorgio baldini 28.04.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Il potere temporale della chiesa è stato abolito dai massoni, rimettiamolo contro la casta intellettuale Giornalisti schiavi siete sul libro paga di Monti vi toglieremo i contributi statali SONOCAZZIVOSTRI

Albano Notaro 28.04.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

LE COSE CHE NON TORNANO DELLA SPARATORIA DI OGGI :

1)UNO CHE HA UNA PISTOLA CON LA MATRICE ABRASATA

2) E CHE HA DEBITI DI GIOCO ...

3) CHE FA PRESUPPORRE UNA PERSONA RICATTABILE A CUI POTREBBE ESSERE CHIESTO DI TUTTO PER SALDARE IL SUO DEBITO ...

4) CHE VUOLE SPARARE AI POLITICI MA SPARA A DEI POVERI CARABINIERI

5) CHE SPARA TUTTI I SUOI COLPI E CENTRA PURE IL BERSAGLIO

6) E POI FA FINTA DI SUICIDARSI QUANDO LA PISTOLA E' SCARICA

7) CHE HA FATTO TUTTO CON UNA CERTA PIANIFICAZIONE E LO FA IL GIORNO DEL GIURAMENTO DEL GOVERNO ...IL CHE ESCLUDE UN COLPO DI TESTA


PUO' FAR VENIRE IN MENTE ...

CHE NON TUTTO E ' COME CE LA SI RACCONTA

IO FAREI INDAGINI PIU' ACCURATE .

francesco siddarta 28.04.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

scusate ...ma come è la favola che i deputati del movimento...percepiscono "solo" 5.000 euro +...+...+...il tutto uguale a: 19.350 euro.... che presa x il culo....aspettatemi di sicuro ..vi rivoterò....

giuseppe d., castel madama -roma- Commentatore certificato 28.04.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Non potranno tenerci fuori a lungo, dovranno darci le commissioni che ci spettano, oppure andremo TUTTI A ROMA!!! DATECI IL VIA E SAREMO UNA MAREA CHE NON RIUSCIRANNO A FERMARE!!!

giuliana . Commentatore certificato 28.04.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Per ogni euro pacato di kassantegrazione la Kamusso e Ponanni ne intaskano due Commercialisti schiavi siete sul libro paga della Merchel vi toglieremo la kassa di previdenza BASTA


Aristide Taverna 28.04.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una mafia legalizzata!Ma si sapeva e questa è solo la conferma.Siamo all'opposizione,facciamola al meglio.
AVANTI MOVIMENTO

andrea o., loano Commentatore certificato 28.04.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Un Deputato della Camera del M5S ha pubblicato su Facebook la fotocopia della sua busta paga da Deputato del mese di aprile (tanto di capello). In totale ha preso attorno a 19.000 euro. Pare che i parlamentari del M5S hanno versato la meta' dei loro stipendi indietro (tanto di capello ancora), ma questo ti da' un idea su quanto guadagnano tutti i parlamentari ogni mese. In altre parole, la Casta si e' barricata nel palazzo del potere per diffendere i loro 20.000 euro al mese quando la maggioranza del popolo non ha piu' NIENTE e la gente si suicida per disperazione. Qualcuno ha qualche suggerimento utile sul daffarsi?

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

PUR DI NON CEDERE LA POLTRONA DIVENTANO ANCHE AMICI !!!!!!!!!!!! SONO RIUSCITI A SNOBBARE LA NOSTRA VOCE , FORSE è ORA CHE LA FACCIAMO FINITA DI RIMANERE SOLO ON LINE , ____SEDUTI____ , UNA FOLLA , UNITA , DA TUTTA ITALIA, DOVREBBE INVADERE ROMA ....è ORA DI INSORGERE

laura bisi 28.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

a chi scrive che grillo e M5S non si sarebbe mai alleato con il PD-L dice una stupidaggine se avessero votato Rodotà l'ha detto grillo chiaro e tondo che il M5S avrebbe fatto in governo con loro
quello che io mi domando è avendo sempre detto he PD-L e PDL sono due partiti che hanno sfasciato l'Italia come avrebbero governato insieme con la molletta al naso?da un po di tempo io tutto e il contrario di tutto su questo blog

stefanella m., brescia Commentatore certificato 28.04.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è stata la coalizione di sinistra a vincere le elezioni, e per questo ha preso il premio di maggioranza, ora che la coalizione si è rotta, quel premio perchè ce l'ha ancora il PD da solo e non il M5S?

Paola R., Firenze Commentatore certificato 28.04.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente parole sagge ed apprezzabili! Ma sono le prime dopo mesi di insulti, di parole troppe grosse tipo "e' stato un colpo di stato, la repubblica e' morta, sarei contento se la germania dovesse invadere l'Italia, governo del bunga bunga, dovete arrivare a Roma da tutta Italia, sono ladri ecc..."

Mi fa molto piacere che lei Grillo si dissoci dall'atto omicida, ma per favore in un contesto cosi difficile per il paese ABBASSI I TONI!!!
FACCIA USCIRE DAL FRIGO I VOTI DI 5 STELLE CONGELATI SOLO DA LEI CHE DEMOCRATICAMENTE HA RIFIUTATO DI VOTARE LA FIDUCIA A BERSANI.
ED ACCETTI CHE IL VOTO IN PARLAMENTO NON E' MAI UN COLPO DI STATO.
IL GOVERNO LETTA E' NATO DEMOCRATICAMENTE PERCHE' LEI DEMOCRATICAMENTE NON AVEVA DATO FIDUCIA A BERSANI.

E' TUTTA QUI LA LETTURA DI QUELLO CHE E' SUCCESSO! Quindi riconduca tutto a questa realtà che ha voluto solo lei.Si ricorda quanti inviti a collaborare con il PD le sono arrivati sul blog?

Nessuno ha disprezzato i voti di 8 milioni di italiani quanto lei, congelandoli nel nulla più assoluto. Non c'e' stato alcun colpo di stato, c'e' stato solo un grossolano errore politico, il suo!!!

Grazie per la solidarietà ai carabinieri colpiti, ma si ricordi che le parole sono importanti in un contesto come questo. ABBASSI I TONI!!!

Grazie, cordiali saluti

PIETRO

Pietro D'amato 28.04.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso ke siamo in parlamento bisogna kontrollare ke non diventiamo kasta: mantiamoli a kasa questi appena eletti e eleggiamone altri Opinionisti prezzolati siete sul libro paga della Merchel vi toglieremo il finanziamento pubbliko MERDE


Gualtiero Abbadelli 28.04.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Papé Satàn, papé Satàn, aleppe.”
ALLARMI! AIUTO La DEMOCRAZIA è Sopraffatta.
Si stà procedendo ad accordare la fiducia al Governo, da parte di un PARLAMENO illegittimo perché non è stato convalidato, nell’ambito di ciascuna delle sue Camere, dalla “Giunta per l’Elezioni”.
Il Governo ha già giurato di rispettare la Costituzione. E’ facile giurare: Tutti giurano. Nessuno la rispetta!
Ergo, per la proprietà transitiva, ne deriverà un Governo Illegittimo.
Art. 65.
La legge determina i casi di ineleggibilità e di incompatibilità con l'ufficio di deputato o di senatore.
Nessuno può appartenere contemporaneamente alle due Camere.
Art. 66.
Ciascuna Camera giudica dei titoli di ammissione dei suoi componenti e delle cause sopraggiunte di ineleggibilità e di incompatibilità.
Dove sono i Custodi della COSTITUZIONE ?
“Papé Satàn, papé Satàn, aleppe.”

antonio liberatore, Roma Commentatore certificato 28.04.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Il 25% non è la maggioranza del popolo italiano!
Grillo voleva imporre la dittatura di un quarto della popolazione contro i tre quarti che la pensavano diversamente. Purtroppo per lui gli è andata male. Morale della favola... chi troppo vuole, nulla stringe.
P.S.: la democrazia è rispettare le scelte della maggioranza anche quando vanno nella direzione opposta rispetto al nostro pensiero. Impara Grillo, Impara!

Michele N., Napoli Commentatore certificato 28.04.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solidarietà A CARABINIERI E FORZE DELL'ORDINE

I Carabineri hanno agito con grande professionalità bloccando l'attentatore salvaguardandone l'incolumità fisica.

In altri stati con altre Polizie sarebbe stato abbattuto.

L'attentatore non è uno squilibrato,come è stato subito etichettato,ma un cittadino Italiano esasperato e disperato come i tanti casi di suicidio.

E' stato detto che avesse anche dei debiti di gioco,anche in questo la politica ha delle grandi responsabilità avendo legalizzato ed incentivato
il gioco trasformando lo stato immorabilmente alla stregua di biscazziere

Purtroppo chi porta la divisa e difende le istituzioni paga un contributo di sangue,come delle vittime sacrificali,per una casta politica dissoluta ed irresponsabile che svilisce le istituzioni Repubblicane,non bisogna confondere la causa dall'effetto,con riferimenti al M5S quale agitatore di Piazze e non la crisi economica e morale che attanaglia l'Italia e gli Italiani.

Auguriamoci che si prenda coscienza del pericolo incombente e di rimediare con meno egoismi di casta e con una politica sociale vicina ai cittadini.

LAFAYETTE-ROMA 28.04.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 Stelle deve continuare il lavoro iniziato con le Commissioni Ombra, non dobbiamo limitarci a controllare il nemico e a fargli le pulci sui conti, ma dobbiamo smascherarlo di fronte a tutta l'Italia.
PD e PDL hanno stipulato una tregua fra di loro e si sono uniti per salvare le loro poltrone e i loro affari.
Insieme a Napolitano, hanno violato e violano ogni regola e legge e hanno calpestato la Costituzione.
Noi dobbiamo far fallire i loro accordi, e dare voce a tutti coloro che oggi sono disgustati da quanto sta succedendo: questo si aspettano gli italiani dal Movimento 5 stelle.
Dobbiamo diventare il megafono della protesta dei cittadini e chiamare tutte le forze democratiche come il Comitato No Debito, No Tav, No Monti Day, il Forum dei Beni Comuni, la Fiom di Landini e i sindacati alternativi e di base, Alba, Cambiare si può, ecc. ad appoggiare le proposte del M5S.
Non basterà dire no, dovremo costruire delle proposte politiche da contrapporre di volta in volta ai provvedimenti di questo governo criminale, mostrando a tutta l'Italia cosa farebbe un governo dei cittadini.
Chiamiamo Rodotà a capo del governo ombra.

Anna De Faveri, Marcon Commentatore certificato 28.04.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Hai fatto bene Beppe a rifiutare l'alleanza con il PD, si sta annichilendo nell'inciucio con il PDL, anche l'ultimo sbuffo di Civati dimostra che era un albero consunto, marcio dentro, l'unico pirla che ci credeva ancora era Bersani, ops che credeva all'idea che potesse nascere il PD. Altro che allo sbando!! Il PD è morto definitivamente, ma forse era già un nato morto.

mario mario Commentatore certificato 28.04.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti, il triste episodio di oggi è certamente da condannare senza meno. Siamo con le forze dell'ordine e siamo contrari ad ogni forma di violenza. Ma da condannare ferocemente è anche chi indica nella campagna politica del M5S il motivo di episodi di questo tipo, dimenticandosi che la verità è profondamente diversa.... tali episodi nascono dalla disperazione di chi si sente senza speranza.... pertanto non dimentichiamo che mentre il paese precipitava in questo pozzo di miseria senza fine c'era chi continuava a dire che tutto andava bene e festeggiava tutte le sere con nipoti di presidenti egiziani e non... è vomitevole che adesso questa gente pretenda di dare lezioni di buona politica... non esistono giustificazioni alle vergogne cui il paese è stato sottoposto in questi anni... nel mentre si tagliava il reddito dei "comuni mortali", si continuava a regalare privilegi e soldi a tutti quei parassiti che sulle spalle dei comuni mortali hanno costruito la loro fortuna... non dimentichiamolo perché di fatto, instillare nuove e vecchie paure nella società è un sistema che serve a chi vuole la restaurazione.....

Ivan P., Lamezia Terme Commentatore certificato 28.04.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento


"Non capisco questa "automartirizzazione". Avete avuto la + grande
opportunita' x cambiare davvero le cose, e l'avete volontariamente buttata via rigettando i consigli e le richieste provenienti da una grandissima
fetta della vostra base.
Ora vi sentite emarginati e messi da parte. Grazie a voi ci dobbiamo ribeccare governanti come Alfano e company che non penseranno certo a fare
gli interessi della povera gente, ma ancora una volta andranno a tutelare e a nascondere le malefatte dei propri "compagni di merende". Sono profondamente amareggiato e sconfidato. Se il vostro atteggiamento è stato
mirato (come credo fermamente) ad ottenere maggiori consensi alle prossime
elezioni, penso che rimarrete molto delusi. Gli elettori non sono poi cosi'
"deficenti" come pensate voi, questa sconfitta verra' consegnata alla storia, come rimarranno sulle vostre gelide coscienze, le vite di tanti
lavoratori che non avendo retto alla vergogna ed all'impossibilita' di dar da mangiare ai propri familiari, si sono tolti la vita.
Caro Grillo tu ti sarai anche tolto qualche sassolino dalla scarpa, ma la tua resta pur sempre una vittoria di Pirro.
"Chi è causa del suo mal pianga se stesso".
Termino queste mie brevi considerazioni consigliandovi di andare a F*******o voi e il vostro "capo".

Vincenzo Caravaglio 28.04.13 19:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Egregi boccaloni del sistema, utili idioti e troll più o meno prezzolati: ma non l'avete ancora capito che

PIU' CI DIFFAMATE E PIU' SOLIDARIETA' RICEVIAMO?
PIU' CI DENIGRATE E PIU' CI ESALTATE?
PIU' CI SPACCIATE PER SPACCIATI E PIU' AUMENTIAMO?

Manco i cristiani dei primi secoli!

Davvero siete così "diversamente intelligenti", o non avete altro di meglio da fare? Che so: un minestrone, un happening, una lucidata di scarpe a qualche senatore? No, un lavoro no: non è nel vostro dna...

Arrendetevi; abbiate pietà di voi stessi! Questa è l'ultima legislazione corrotta che i vostri capi sfrutteranno, con l'inganno e con la truffa. L'ultima volta che prenderanno in giro il cittadino (no, non voi: parlo di cittadino CHE LAVORA, PER MANTENERE alla grande LORO) senza che si ribelli ai loro soprusi.
E non serviranno le legittimazioni fasulle, per far capire che "tutto è regolare" e che tanto possono fare tutto in barba agli onesti.

Come dite? Passare dalla nostra parte? Voi? No, quello non potete. Manco con giuramenti di sangue. Non ci servite. A noi servono persone oneste, mentre voi siete antropologicamente irrecuperabili e traditori nati; vi interessa soltanto gozzovigliare alla faccia del prossimo, come i vostri capi. Ragionate con il cervello rettile, istintivo, primario.
Noi stiamo meglio in molti, ma buoni. Voi dovete soltanto estinguervi, inesorabilmente: come gli stegosauri.

Quindi grazie di tutto e... diffamate, diffamate pure: qualcosa resterà.

Biagio C. Commentatore certificato 28.04.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si può' pensare di stare al fianco di un imbecille come Gasparri che alza il dito in segno di vittoria? È se c'è l'ha una dignità' sto'deficiente,si fa vedere dai suoi elettori e dalla sua famiglia,dai suoi figli mettere in atto comportamenti simili?chi lo avesse votato mi mette paura....come ci si può' affidare ad un arrogante simile...altrettanto arrogante la Lorenzin, alla quale ho dato il soprannome di strega insieme ala sua collega Di Girolamo.....mi è' capitato di vederle ospiti in un talk show.....la ministra della sanità .....arrogante,con un modo di parlare tipico di una strega velenosa,che non lasciava parlare gli altri ospiti,parlava addirittura sopra per avere sempre la possibilità' di replicare anche senza motivo.
Insomma siamo finiti nelle mani giuste....certo ora si fa presto a dire che il movimento doveva accettare di governare conBersani...ma ci rendiamo conto di cosa si contornavano....avrebbero potuto fare opposizione,d'accordo.....ma quelli neanche tra loro hanno le idee chiare ,100 franchi tiratori....alla fine quel che mi dispiace e' che sia andato via Bersani per la aviaria posto a quel verme di Renzi.....pericoloso viscido la sinistra fatta destra!!!
Allora mettiamo i in testa che per mandare via sti schifosi, per nn vedere le loro facce dobbiamo votare ancora il movimento....tanto non ce la farà' sto governo a durare fino alla fine dell'anno.
Tanti lo dobbiamo votare,per non cadere nele mani degli stronzi capitanati dal capo verme....lo pseudonano.

Pallina 28.04.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

M5S e PD
E' normale che ci sia tanto odio e rancore verso il M5S perchè questo non si è voluto mescolare con gli altri partiti. Ma se i signori che scrivono su questo blog ragionassero con un pò di obiettività e serenità vedrebbero che Grillo non aveva nessun interesse a fare accordi con partiti che hanno portato l'italia a questo sfascio! Il PD non è un partito è un insieme di correnti pronte a sbranarsi fra loro per tutelare i propri interessi. Ma i signori che scrivono così tante invettive veramente pensano che il PD ad eccezione di alcune correnti avrebbe accettato i punti del M5S come la drastica riduzione degli stipendi oppure di lasciare la poltrona dopo due anni? Il PD avrebbe rinunciato ad acquistare gli F35 per investire quei soldi sulla piccola impresa? Il PD avrebbe fatto una politica di liberazione della TV pubblica dalla politica? Sono tanti i motivi che hanno spinto il PD verso berlusconi che per salvarsi dai processi è disponibilissimo a lasciare le cose come stanno!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 28.04.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Finche la violenza di Stato si chiamera' giustizia, la giustizia del popolo si chiamera' violenza"
G.Mazzini

P.S. si, si, e' proprio quel Mazzini che si studia a scuola. Lo volevo ricordare a quel branco dei delinquenti barriccati nel Parlamento.

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma stamattina alle 07,33 minuti ho postato un commento sul vostro blog.
Ho potuto visualizzarlo solo x qualche minuto dopodichè è sparito.
Per caso sono stato censurato? E se si mi potete spiegare il motivo?

Vincenzo Caravaglio 28.04.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grande infinocchiatore Napolitano in accordo con i due fallimenti della politica Bersani ed il maniaco sessuale se la godranno per un po'.....l'ultimo dei tre godrà' a vedere la Creatura che immagino come, essendo solo diplomata, distruggerà' irresponsabilmente il Sistema sanitario nazionale, ancora oggi, malgrado tutto, uno dei migliori al Mondo! Bravo psico nano maniaco!!!!

Marco Pagliani 28.04.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Si poteva avere un ruolo incisivo. Due occasioni sono passate sotto il naso, lasciandole fuggire: la prima con Bersani che si è giocato la segreteria cercando un appoggio da 5*, la seconda con la possibiltà di votare Prodi e scompaginare tutti i giochi, con effetto collaterale di annientare Berlusconi-Barabba). Ma quandoè stato chiesto ai cittadini-onorevoli:
"Chi volete che io salvi? Barabba o Prodi?" Qualè stata la risposta? Ancora una volta i cittadini hanno preferito salvare Barabba! E allora perchè lamentarsi? Chi è vittima della propria incapacità di leggere le situazioni compianmga se stesso e si tenga quello che ha ottenuto!

lucio D. Commentatore certificato 28.04.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

LA REPUBBLICA
Fantastico andate a leggere i commenti sulla La Repubblica è molto divertente non sono riuscito a leggere un commento a favore del M5S. Fanno una censura vergognosa, e quello sarebbe un giornale che fa informazione? E' diventato peggio dell'Unità.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 28.04.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo turbato le parole del Sig. Grillo e vorrei sondare il blog per capir quanto siano condivise da un movimento che aveva suscitato speranze, ma che dal day-after elezioni non finisce di preoccuparmi. Io credo che solo 2 categorie di persone possano divulgare siffatti contenuti e con tali toni irrispettosi; Grillo dovrà pur appartenere ad una delle 2.
La prima raccoglie chi sia tanto crassamente ignorante delle regole democratiche, del funzionamento delle istituzioni e della costituzione della Repubblica da trascurare 3 importanti circostanze. 1. Il Parlamento è investito del potere legislativo, esercitato da deputati e senatori delegati dagli elettori al fine di CONFRONTARE e MEDIARE gli interessi delle diverse parti. 2. Se 8 milioni di Italiani hanno delegato rappresentati di M5S, allora 27 milioni di elettori hanno espresso preferenze diverse, ma non per questo meno democratiche. 3. Se è vero che M5S ha scelto di far politica all’interno e nel rispetto delle istituzioni, allora (per quanto premesso) appar lecito ritenere che i parlamentari di M5S abbiano ricevuto mandato per far valere in Parlamento gli interessi dei propri elettori. E non per fuggire le responsabilità estraniandosi sull’Aventino per inveire contro chi pur rimane, in onore al proprio mandato, a mediare tra gli interessi rimasti in campo.
La seconda categoria raccoglie chi ignorante non sia, e volutamente trascuri le 3 importanti circostanze su elencate.
Io ritengo impossibile che Grillo sia ignorante. Quindi, per quanto sembri improbabile, dovrà necessariamente appartenere a questa seconda categoria. Lecito chiedersi qual ne sia lo scopo. Il consolidamento del consenso? Ma poi che farne, visto che dall’alto di un lusinghiero 25% si rinunzia ad ogni politica costruens? Evidentemente, l’obiettivo è più ambizioso. Oggi un 51% sembra poco probabile. Di nuovo, in assenza di alternative (che non so indicare), dovrà concludersi che sia un obiettivo ritenuto realistico da chi controlla questo blog.

paolo v greco, toulouse Commentatore certificato 28.04.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beatrice Lorenzin classe 1971 Diplomata Liceo Classico a decidere cosa? Il Ministero della Salute? Dobbiamo informare tutte le nazioni all'Estero! Che competenze ha? Come potrà' mai decidere per migliaia di Medici e Specialisti che hanno sudato anni di studio e sacrificio? Come potrà mai decidere per milioni di Pazienti cui i Medici, gli infermieri, ed un apparato imponente per tecnologie, etica ed umanità, quotidianamente salvano la vita? Ma come si è PERMESSO il ruffianetto Sig. Letta da Noi pagato di accettare una persona simile? Sta scherzando? E il grande infinocchiatore

Marco Pagliani 28.04.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Sto Preiti è proprio un deficiente.
Uno va a palazzo Chigi e spara ai carabinieri.
Ma si può???
Colpire delle persone innocenti per protestare contro il sistema.
E' come andare in un palazzo pieno di mafiosi e sparare alla portinaia per protestare contro la mafia.

luciano m., Aosta Commentatore certificato 28.04.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno cercando in tutti i modi di fermare l'onda che avanza. Beppe Grillo ha più volte urlato dai palchi di mezza Italia che sono circondati, e ora che se ne sono accorti stanno reagendo. aspettiamoci il peggio. quello che è successo in tema di villazione della privacy dei nsotri parlamentari è solo l'inizio. sono disposti a tutto. 50 anni di storia della repubblica lo dimostrano.

Maurizio Parenti 28.04.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PETIZIONE POPOLARE
FIRMA E FAI FIRMARE
IN OCCASIONE DELLA FIDUCIA AL GOVERNO DELL’INCIUCIO
CHIEDIAMO CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE SI FACCIA VOCE IN AULA DELLA PREOCCUPAZIONE DELLE NOSTRE FORZE DELL’ORDINE RIPORTANDO QUELLO CHE UN CARABINIERE IN SERVIZIO FUORI DAL PARLAMENTO OGGI DOPO IL FOLLE GESTO HA DETTO ALLA “LIBERA” STAMPA CERTAMENTE NON RIPORTATO NEI TALK SHOW E NOTIZIARI DEI TELEGIORNALI

E' il gesto di un disperato. I politici non lo sanno che vuol dire prendere 800 euro al mese, entrare in un negozio e non poter comprare nulla a tuo figlio... Ecco cosa succede se non lo sanno".
Parola di carabiniere. Accento napoletano, occhi quasi in lacrime, è in servizio con la pattuglia intorno ai Palazzi del potere, dove poco prima due suoi colleghi sono stati feriti a colpi di pistola. Si sfoga davanti ai giornalisti appena arrivati qui dal Quirinale, dove il governo Letta ha appena giurato. Si sfoga, di fianco un suo collega annuisce: "E' una guerra tra poveri...".
Lo sguardo dei cronisti si fa sempre più incredulo. Il ricordo va a Genova 2001, altra storia, altra epoca. Lì la piazza era nemica, qui la piazza non c'è, c'è il gesto folle di un singolo (a quanto se ne sa), ma il carabiniere non impreca contro di lui, anche se di lui non sa nulla. "Era ferito sull'asfalto e urlava...", continua il gendarme. "Si capiva che era un gesto di rabbia, ma loro - e indica il Palazzo, Camera e Palazzo Chigi - non lo sanno, vivono in un mondo loro, non capiscono che poi la gente se la prende con noi che facciamo servizio in strada...".

francesco siddarta 28.04.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

PROMUOVERE UN GOVERNO OMBRA M5S

darebbe prova di competenza e serietà

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 28.04.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

PROMUOVERE UN GOVERNO OMBRA M5MSM
SAREBBE UNA PROVA DI COMPETENZA E SERIETà'

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 28.04.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN ABBRACCIO FORTE AI NOSTRI RAGAZZI IN DIVISA ..

TUTTI NOI ABBIAMO FRATELLI PARENTI AMICI CHE SERVONO LO STATO CON ONORE ..ANCHE QUANDO SI TRATTA DI DIFENDERE PERSONE CHIUSE NEI LORO PALAZZI LONTANI DALLA GENTE COMUNE ...PRESI DAI LORO GIOCHI DI POTERE DIMENTICHI DELLE PROMESSE FATTE ..CHE SUBITO STRACCIANO SOLO PER LA LORO CONVENIENZA E NON DI CERTO NELL'INTERESSE DEL PAESE

A COMMENTO DI QUANTO SUCCESSO OGGI POSTO IL COMMENTO DI UNO DEI NOSTRI FRATELLI IN DIVISA CHE PENSO TUTTI NOI DEL POPOLO... GENTE COMUNE ..CHIUNQUE ABBIAMO VOTATO ..POSSIAMO SOTTOSCRIVERE PAROLA PER PAROLA

"E' il gesto di un disperato. I politici non lo sanno che vuol dire prendere 800 euro al mese, entrare in un negozio e non poter comprare nulla a tuo figlio... Ecco cosa succede se non lo sanno".
Parola di carabiniere. Accento napoletano, occhi quasi in lacrime, è in servizio con la pattuglia intorno ai Palazzi del potere, dove poco prima due suoi colleghi sono stati feriti a colpi di pistola. Si sfoga davanti ai giornalisti appena arrivati qui dal Quirinale, dove il governo Letta ha appena giurato. Si sfoga, di fianco un suo collega annuisce: "E' una guerra tra poveri...".

francesco siddarta 28.04.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

all'esplosione della vecchia dc,si sono verificati due eventi,uno è stato quello che i VERI democristiani sono andati con il nano di merda perchè le vecchie leve della dc hanno sempre avuto bisogno di qualcuno che li portasse al cesso e gli tirasse fuori l'uccello.L'altro evento è che esplodendo la vecchia dc ha mandato merda dappertutto (casini ne è un valido esempio) e i resti sparsi sono confluiti in un accozzaglia che ora compone il PD-L con dentro EX di tutto un pò. Non ci si deve meravigliare se la politica è questa,da una rapa non cavi nemmeno una goccia di sangue anzi,il sangue lo faranno scorrere per la loro insipienza e cretineria,è una legge naturale e contro gli imbecilli ha poco senso combattere.Per fortuna la vecchia oligarchia berluscones non tarderà a mandare all'incasso la cambiale quindi si potrebbe vedere la dissoluzione del PD-L il che potrebbe aiutare l'espansione del M5S,certo che il processo è faticoso ma tutto prenderà una via naturale,facciamo come i cinesi mettiamoci sul ponte saluti

emilfrank 28.04.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La memoria gioca brutti scherzi .....
Possibile che tutti accusano il M5S di non aver preso accordi con il PD , vogliamo ricordare che cosa ha fatto il governo Monti SOSTENUTO da PD + PDL , non dimentichiamo che ci hanno tassato in maniera indegna , io sono un dipendente , pago le tasse come un bancomat e sono incavolato nel vedere dove finiscono i miei soldi ..se facciamo un elenco non finiamo piu': ricordiamo che ci hanno allungato l'eta pensionabile di 7 anni , non vi basta ??' vi è una solo possibilita' di cambiamento che è il M5S diamogli tempo e fiducia .
Quei personaggi che adesso ci fanno la morale hanno ridotto questo paese alla bancarotta , compreso noi cittadini ....

vincenzo leuzzi 28.04.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe non bisogna perderé nemmeno un giorno.
Oltre a condannare la violenza si deve rispondere inmediatamente con comunicati stampa ufficiali e in parlamento da parte dei capogruppo per prendere le distanze dalle affermazioni degli sciacalli La russa Alemanno eccetera eccetera.

grifo III, toledo Commentatore certificato 28.04.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che il 70/% della popolazione italiana non sa di avere il potere per cambiare la loro vita.....(il politico che fa i suoi comodi e li tranquillo perchè sa che nulla potrà ostacolarlo perchè ce ancora molta povertà e ignoranza intorno a lui destra o sinistra che sia non importa)bisogna far capire alla popolazione in maniera educata e pacifica che puo usare questo potere per cambiare il loro futuro e quello dei propri figli incominciamo a fare scioperi manifestazioni e tante altre cose (pacificamente)fino ad arrivare se nulla cambia ad buttare giù l'economia lo sviluppo del paese e tutto quello che possiamo fare per contrastare alcuni(tanti) politici che pensano che il paese e di loro proprietà....e il popolo sono i loro servi da spremere quando hanno bisogno Se la maggior parte del popolo italiano non capirà questo nulla cambierà in questo paese(ci sono accordi tra di loro per governare facendo vedere al popolo che qualcosa sta cambiando)ma ha pagare e sempre il povero popolo.............in questo paese il 10/% ha la ricchezza il 20/%non puo lamentarsi il 70/%vive per lavorare e mantenere questo 10/% e 20/%.............(se il popolo si unisce e capisce di avere il potere e la ricchezza di questo paese allora vedrete come vanno via da questo paese quella specie di popolazione corrotta

settanni gaetano 28.04.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, fai almeno una cosa giusta, prova a fare l'opposizione insieme alla SEL. So che Vendola ti ha detto di tutti i colori, ma e' stato l'unico degli alleati del PD ad avere le palle ad andare all'opposizione.

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
il M5S mi ha profondamente deluso.
Avevo sperato che fosse possibile arrivare ad una collaborazione M5S-PD per realizzare almeno gli obiettivi condivisibili, ma ai tentativi di Bersani hai risposto solo con insulti e con la chiusura più totale. Le soluzioni migliori erano un governo assieme od una “fiducia in prova”, ritirabile in qualunque momento con il voto al Senato nel caso il PD volesse approvare leggi non condivisibili. E non dire che Bersani ha chiesto solo i voti per poi fare quel che voleva, perché la richiesta di vera collaborazione è stata sdegnosamente rifiutata ed etichettata come “mercato delle vacche”. Ti sei comportato come un cane che piscia in chiesa e non lamentarti se sei trattato di conseguenza.
Il minestrone che purtroppo si sta facendo non mi piace affatto, e non potrà certo realizzare quel tanto di buono che mi aspettavo da un governo Bersani-M5S, ma se si è arrivati a questo la colpa è della prepotente e spocchiosa villania con cui hai trattato Bersani, costringendo l’Italia ad ingoiare il rospo delle “larghe intese”. Ora invece di dire “mea culpa” fai discorsi che trovo più nauseanti dello stesso minestrone, e purtroppo l'Italia dovrà ancora sottostare al berlusconismo come conseguenza della tua chiusura. Distruggere è più facile che fare, e tu hai dimostrato di essere molto bravo a distruggere ma non a costruire. Come in passato ha fatto Bertinotti, anche tu hai preferito lasciare campo libero a Berlusconi piuttosto che accordarti con il centro-sinistra: in pratica entrambi avete agito come servi incoscienti e sciocchi di Berlusconi, unico a festeggiare la tua scelta.
Affermando che il voto di 4000 grillini rappresenta la scelta del popolo italiano dimostri inoltre una profonda ignoranza in materia statistica, ed usando la rete in modo scorretto stai portandoci verso un nuovo tipo di fascismo e stai uccidendo la vera democrazia. Il 25 aprile è morto perché ora abbiamo 2 fascismi: quello berlusconiano e quello grillino!
E.M.

Enzo M., Mestre (VE) Commentatore certificato 28.04.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO BERLUSCONI AL POSTO CHE MERITA.....IN GALERA!!!

Maury P. Commentatore certificato 28.04.13 17:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla Repubblica: "Accordiamo la fiducia a questo governo assumendoci le nostre responsabilità di eletti". Così in un documento, i deputati Pd Pippo Civati, Sandro Gozi, Laura Puppato e Sandra Zampa che in direzione avevano manifestato col voto perplessità verso un governo di intesa anche col Pdl.

Peccato avere l'unica "opposizione" interna al partito completamente senza palle :(

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo ai tanti che invocano la mediazione (nonché inciucio) con pd e/o PDL e danno la colpa a Grillo ..con la mediazione chi è povero avrà più soldi? chi non ha pane avrà da mangiare? chi non ha lavoro, l'otterrà? chi non ha giustizia l'avrà? ricordate la mediazione è solo un modo per coprire quanto c'è di sporco! la correttezza, la giustizia, l'eguaglianza non si mediano. mediarle vorrebbe dire sistemare le cose a metà, ..e sistemarle per chi? ..per me o per ch altro?????????? nella vita bisogna avere il coraggio di fare delle scelte e scegliere (non è mediazione) di stare dalla parte della correttezza, della giustizia, della legalità, dell'uguaglianza, impone forza, perseveranza e coerenza. lo sfascio del nostro paese, il disaggio che vivono molti italiani oggi è il frutto di lunghi anni di menefreghismo di tutte le forze politiche fino ad oggi sulla scena, è semplicemente ipocrita pensare di rimediare agli errori di tanti anni e al lassismo di cui sono colpevoli tanti italiani, in un paio di mesi e scaricando la responsabilità a Grillo o ad un Movimento appena nato. La Ricostruzione o il Cambiamento richiedono molta pazienza e molti sacrifici. certamente sono sacrifici costruttivi, non quel tipo di sacrifici che fino a ieri chiedevano i politici per tenere fede alle direttive europee e continuando a razzolare nelle tasche degli italiani.

salvatore ciotto 28.04.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

La violenza è sempre da condannare soprattutto quando è rivolta verso dei poveri cristi senza colpe che stavano lavorando di Domenica per portare il pane a casa. Detto questo bisogna che la classe politica si renda conto del livello di malcontento e di arrabbiatura a cui è arrivata la popolazione che si vede togliere tutte le speranze,tagliare i progetti di vita. I giornalisti cercano di darLe una mano tacciando subito per pazzi gli autori di questi gesti ma i politici stiano ben attenti o presto qualche "pazzo " potrebbe mirare su chi ha rubato i miliardi , su qualche banchiere tipo MPS O su chi ha consentito tutto questo e /o gli ha retto la balla.

Bartoli R. Commentatore certificato 28.04.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Parlamentari del M5S, ai " nuovi" "giovani" che si sono arrogati il diritto di comandarci sedendo sulle cadreghe che contano, controllate ogni spesa, ogni centesimo di Euro, ogni centesimo che guadagnano deve essere documentato, devono essere presenti sempre in Parlamento, Non devono fotterci.
Occhio al mega raccomandato della Banca D'Italia, al mega raccomandato dell'Istat, ed alle donnine di Berlusconi. Tutti potenziali ladroni e prostitute d'alto bordo. Occhio alla Bonino che ci farà' ammazzare i due Maro' e prendere per il culo dal' India che rovina i mercati facendo lavorare disperati a bassissimo costo, e soprattutto alla politica diplomata al classico che governerà' la Sanità italiana!!!!! Non Una delle loro decisioni potrà' essere considerata seria.
Il ministero degli Interni e nelle mani di un delinquente. Nessuna delle sue parole sarà' espressa a favore dell'Italia. Siamo davanti al peggiore dei ruffiani! Attenzione! Chi muove i fili e' un maniaco!

Marco Pagliani 28.04.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi riferisco all'articolo che parla della restituzione di oltre 4 milioni di Euro all'anno da parte del M5S, oltre ai 42 Milioni di rimborsi elettorali.Solo per questa ragione il M5S avrebbe diritto a un più alto rispetto da parte delle Istituzioni e della gente. Con due calcoli a occhio se tutto il parlamento agisse come il M5S, solo "tra stipendi decurtati,rimborsi elettorali restituiti" come coraggiosamente sta facendo il M5S, in questo anno avremmo nelle casse dello stato ben 204.000.000 di Euro, e un risparmio di quasi 42 milioni di Euro ogni anno.Proviamo a immaginare se si operasse a tagli consistenti per: Le auto blu, gli inutili senatori a vita,spese militari,province,accorpamento comuni sotto i 5000 abitanti,finamziamenti all'editoria di partito,mega stipendi ai manager che fanno fallire le aziende per non parlare di corruzione ecc.ecc e chi più ne ha più ne metta.
QUANTO LO STATO ITALIANO potrebbe risparmiare a favore delle fasce più deboli,delle PMI,scuola e sanità.
Prima di sventolare nostalgiche bandiere e dimostrare di essere i TIFOSI della malpolitica,facciamo una breve ma onesta riflessione.

merco bucciarelli, lecco Commentatore certificato 28.04.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

non molleremo, nonostante tutto. Sarà una guerra riuscire a cambiare le teste degli italiani, ma bisogna provarci

paolina bazzani, genova Commentatore certificato 28.04.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

M5S conoscevate tutti di questo governissimo,pericò non potranno che fare peggio,perciò io, amici e parenti, vi chiediamo di esser vigili,di non mollare vi chiediamo di essere come mastini azzannate forte perche questi conoscono mille trucchi e anno mille facce, non dimenticate mai coloro che non appaiano nel governo, quelli sono i piu potenti.Perciò siate onesti con noi che vi abbiamo dato fiducia e cntinueremo a darvela incondizionatamente. Siate vigili.

Piero C., lucca Commentatore certificato 28.04.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Credo che molti che insultano il M5S non abbiano ben compreso il significato della parola RESPONSABILITA':

Il PD si è preso la Responsabilità di non appoggiare un governo 5 stelle.
Il PD si è preso la responsabilità di non votare Rodotà, sebbene gran parte della sua base lo chiedesse a gran voce.
Il PD si è preso la responsabilità di formare un governo con il PDL per conservare le poltrone e per sopravvivere come partito.
Il M5S si è preso la responsabilità di non firmare una cambiale in bianco ai criminali che hanno condotto l'Italia a questo punto.
Cosa c'è di così difficile da capire?
Lo capisce anche una nonna come me. Perché voi no?
Mica abbiamo la bacchetta magica, basta piagnucolare, sarebbe ora di diventare grandi.
Il mio pieno appoggio alle scelte del M5S.


Anna De Faveri, Marcon Commentatore certificato 28.04.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti conviene andare anche una sola volta in televisione,scegli tu la rete che vuoi, in una botta sola ,con un largo anticipo di una due settimane,arriverai a 9/10 milioni di ascoltatori, e una volta per tutte ti fai ascoltare dalla massa, spieghi a tutti perché hai fatto determinate scelte, il web non arriva a tutti , sei troppo avanti, fai un passo indietro e avvicinati ai cittadini, lo vedi che anche sul blog molti hanno dei ripensamenti,se non vuoi deludere veramente tutti ,fatti le tue ragioni e non farti sbranare a loro piacimento. Io sono una che ancora ci crede e sono veramente schifata da sto governo Letta, ma tu deve far sentire la voce del Movimento è un tuo dovere!!!!!!

Silvia Crismale Commentatore certificato 28.04.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finora, pur non avendo votato la politica tradizionale (Ingroia e M5S),non avevo osato esprimenre giudizi definitivi in merito all'operato del M5S, pur condividendone pressochè totalmente i presupposti ed ammirandone la coerenza. Non ho votato il PD perchè non volevo favorire i complici negli ultimi 20 anni dei successi di Berlusconi, ma sceglievo persone nuove. Che al peggio anzichè sposorizzare le solite ruberie e ingiustizie ne avrebbe favorito nuove. A meglio ci avrebbe dato un governo come si deve, proponendo provvedimenti decisamente opportuni. Son contentissima dell'atteggiamento del 5Stelle in occasione del voto del presidente della Repubblica, che ha sprogionato in toto la puzza di merda che si respira nel PD e favorito ancora una volta il PDL. Ma adesso i risultati onestamente non mi convincono, non tanto per gli eventuali errori del 5 Stelle, ma perchè forse sono stati sopravvalutati i loro avversari, che ci hanno messo poco a trovare un "nuovo" inciucio. Anche a se a questo punto avrei preferito che il Movimento invadesse il governo quando Bersani ci provava, seppur maldestramente. Quindi adesso che si fa?? Mi dispiace molto che siamo finiti all'opposizione, veramente troppo poco per gli sforzi fatti. Forse per scacciare la merda bisognava buttarcisi in mezzo, e lavandola via progressivamente in altri modi. Vi rendete conto che siamo punto a capo?
Probabilmente non si può cambiare l'Italia così in fretta, forse c'era troppo ottimismo, forse il Movimento ha puntato troppo in alto, puntando su un qualche buonsenso dall'alto che evidentemente non esiste. E non si parli di andare presto al voto, non ce lo possiamo proprio permettere.

Elisa P 28.04.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Di COSA PARLIAMO...NON VI SIETE ANCORA ACCORTI COSA STA AVVENENDO?.

Confondete SEMPRE i SERVI del POTERE (chiusi nel PALAZZO) con il POTERE VERO, per cambiare il SISTEMA DEVI ANDARE AL GOVERNO altrimenti non si DECIDERA' MAI NULLA avrà solo premi di consolazione per far parte del GIOCO ma nulla più.


Se hai L'OCCASIONE STORICA ma non sei in GRADO DI COGLIERLA e perdi la possibilita' di COLPIRE, la reazione DEL POTERE SARA' BEN PIU' DETERMINATA

E' OVVIO CIO' CHE E' AVVENUTO :

HANNO COMPRATO TUTTI... (e poco importa come fanno)

Anche a BERLUSCONI (CHE ORAMAI LO FARANNO SANTO) è STATO CHIESTO DI METTERSI UN PO' ALL'OMBRA.

SIAMO CITTADINI COGLIONI e BASTA!!!!!

Fra un paio di ANNI la SANITA' SARA' PRIVATIZZATA CI SCOMETTIAMO??

leggete il post DOMANDA a TUTTI CITTADINI (in 5 parti) su "NON CAPITE MAI UN CAZZO", c'è chi prevedeva finisse cosi già 2 MESI FA'.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 28.04.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando lo stato non fa l’interesse del cittadino, e il cittadino che diventa stato(GIORGIO ALMIRANTE)

Palmerino ventresca, Bugnara Commentatore certificato 28.04.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

siete dei dilettanti pure con photoshop!

federico Blasi 28.04.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Quando un governo non fa cio che vuole il popolo, va cacciato anche con le pietre(SANDRO PERTINI)

Palmerino ventresca, Bugnara Commentatore certificato 28.04.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Onore ai due Carabinieri.

Calderoli (Belin, un Intellettuale) Sallusti e una pletora di alto-stipendiati dicono che abbiamo regole ottuse. Marino Mastrangeli e' pericoloso.

Marco Pagliani 28.04.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE TU GRILLO HAI LA TUA BELLA RESPONSABILITA'!!!!!!
HAI DETTO NO A TUTTE LE PROPOSTE.
Sono sicura che se TU e ripeto TU, fossi stato meno intransigente a quest'ora le cose sarebbero state diverse.
Perchè non hai chiesto alla BASE di votare attraverso il blog se dare o meno la fiducia a Bersani?
NOI DOVEVAMO DECIDERE! NON SOLO TU!!!!!
1 VALE 1, RICORDI?????

DIVAD D. Commentatore certificato 28.04.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci tocca ancora sentire Mastrangeli che si vanta di far parte ancora del M5S!

Stefano A. Commentatore certificato 28.04.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Egr. Sog. Beppe Grillo,
principalmente grazie a Lei ci ritroviamo con un governo PD-PDL anzichè con uno PD-M5S, e la differenza è enorme. La scelta politica che Lei ha fatto, in Romagna viene classificata quale "patacata". Ma tant'è, ed è inutile piangere sul latte versato. Lei ha però la possibilità di tentare di redimersi: in maggio, probabilmente terminerà il tormentone e saranno emesse dai Tribunali le sentenze che riguardano Silvio Berlusconi (almeno lo speriamo), che comporteranno quasi sicuramente la esclusione sua dalla vita politica nazionale. Naturalmente il "nostro" farà un putiferio e farà cadere il governo. Le suggerisco di prendere in considerazione fino da ora l'opportunità che le si presenterà in tal caso, cioè quella di potere formare un governo PD-M5S con un programma ben definito e a termine e quindi di passare a nuove elezioni (scelta che Lei avrebbe dovuto fare da subito dopo il responso delle urne). Come ci ha insegnato Napolitano, non sarà necessario scomodare nuovamente l'elettorato: basterà la maggioranza parlamentare. In tale maniera, il M5S riuscirà a sopravvivere politicamente e si metterà (speriamo) una pietra tombale sulla ventennale vicenda del "berlusconismo".
Le suggerisco di lasciare da parte gli atteggiamenti abituali che sanno tanto di urlato, compiaciuto masochismo, e di cominciare a darsi un atteggiamento politico più confacente alla soluzione dei problemi di questa povera, martoriata Italia, se vuole conservare ed ampliare il consenso popolare.
In caso contrario si prepari ad una friulana trombatura generale alle prossime tornate elettorali.
Cordialmente,
Silvio Lombardi.

silvio lombardi, forlì Commentatore certificato 28.04.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hitler si serviva dei mass media per soggiogare il suo popolo, il popolo che distrusse altri popoli e che venne annientato da coloro che credevano e vivevano liberamente. Infatti il ministro dell'informazione del terzo raich: goebbels disse che le....menzogne se ripetute alla fine diventano verita'.La verita' e' la forza della politica: NON LA VERITA' VERA, MA QUELLA ALLA...NAZIFASCISTA ATTUALE.

CHICCO CHECCO 28.04.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un cittadino italiano non sono ne del pd ne del pdl. Sono disoccupato e vivo nei cassonetti. Credevo che il movimento5s mi avrebbe fatto vincere al superenalotto così l'ho votato, io e tutta la mia famiglia, fino alla settima generazione, almeno 2-3oo voti. Ma siccome ho fretta di vincere, perchè è un momento delicato per il paese, chiedo a Grillo di portarsi una boccietta di profumo e di mischiarsi alla merda, in modo che perda tutti i suoi consensi... per il bene dell'Italia collusa.
Se non lo farà non avrà più i miei 3-400 voti e responsabilimente ritornerò a votare persone più oneste, capaci, ma sopratutto coerenti con quanto promesso.

eri 28.04.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salusti, all'Arena di Giletti ci accusa di violenza. VERGOGNA! La violenza e' lui, i giornalisti stupidi e il grande Inciucio che ci hanno confezionato in modo mafioso Napolitano, Bersani e Berlusconi!

Onore ai due poveri Carabinieri feriti. Pena per l'attentatore. Castigo per i Politici attuali, i giornalisti di potere. Chi rappresentano questi ultimi?

Marco Pagliani 28.04.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Be non abbiamo molte alternative, io sono contro la forza, contro la guerra ed amerei vivere una vita serena senza aver paura di aprire la cassetta della posta e trovare qualche minaccia di equitalia.
Purtroppo adesso la gente e' stanca e l episodio di questa mattina ne è la prova.
I nostri politici non si rendono conto che ci stanno portando allo stremo e la gente inizierà ad andare in piazza con tutti i problemi che ne deriveranno per l ordine pubblico e le guerriglie urbane.
Conosco gente in tutti il nord Italia che è obbligata per sopravvivere a mangiare alla Caritas, imprenditori con aziende floride che a 60 anni si sono ridotti ad andare a pulire i bagni per la dignità di poter portare a casa 1200 euro al mese e dare da mangiare ai figli, i nostri politici hanno ucciso le piccole e medie imprese, vi sembra normale anticipare l IVA di un lavoro che non ho ancora effettuato, in nessun paese civile succedono queste cose.
Negli stati limitrofi all Italia incentivano l avviamento di un attività detassando per 2 anni le aziende senza calcolare che tutte le persone assunte non sono più a carico dello stato dovendo finanziare gli ammortizzatori sociali senza avere risorse ed indebitando continuamente lo stato...... Ma è possibile che non riusciamo a capire che la classe politica che ci governa da 30 anni ci ha messo in ginocchio
Adesso è arrivato il momento di smettere di farci rimbambire con il calcio, i reality o tutti i programmi che ci vendono una vita che non esiste, i giornali e telegiornali controllati dalla classe politica ci vendono disperazione e delirio invece che spingere la gente alla rinascita ed al rilancio delle nostre risorse imprenditoriali, intellettuali e professionali. Abbiamo avuto i maestri più famosi al mondo che hanno creato la storia dell Italia dal 500 in poi, abbiamo conquistato il mondo con la nostra cultura ma non siamo capaci di far ripartire l industria italiana per aver incentivati l esodo in Cina o altri paesi bruciando l indotto e

Emanuele Breda 28.04.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi amici ma ho fatto un errore di inserimento nei titoli di:

Fantapolitica di un ignorante che come volevasi dimostrare(ignorante), ho inserito i titoli in modo sparso se vi interessano conviene copiarli su word, da parte 1) a parte 5). saluti.

angelod 28.04.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Questo aborto di governo viene costituito al solo scopo di estrema difesa dell'immagine nazionale di fronte all'Europa e al mondo finanziario, per mettere un po' di dita nelle crepe della diga. Dell'aspetto sociale, tutela dei diritti e welfare interno (vedi i nominati...) non se ne occuperà mai.Scommetto un birra grande che una delle prime cose che andranno a chiedere sarà l'ennesima deroga al tetto di aumento del debito pubblico...

Lucio M (uq), Udine Commentatore certificato 28.04.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se il M5S avesse appoggiato, in una delle forme tecnicamente possibili, Bersani - ora dimissionario - che ha cercato il dialogo in ogni modo possibile, anziché sbeffeggiarlo e denigrarlo, non avrebbe sospinto il PD in questo che molti consideriamo un abbraccio mortale. Se il M5S ha pochi risultati è a causa delle sue scelte dopo le elezioni!

Effiong Ntuk 28.04.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIFOSO DI UN GRULLO SEI TU CHE HAI CONSIDERATO INTRUSI, CANI IN CHIESA E SCHIZZI DI MERDA I TUOI 8.000.000 DI VOTI.
BELLO NON CONTARE UN CAZZO VERO? ORA TE E I TUOI 28.000 BIMBIMINCHIA POTRETE CONTINUARE A PETTINARE LE BAMBOLE E A SGUAZZARE NEL VOSTRO TNUSAMI DI MERDA...ADDIO!

Claudio Loprini 28.04.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Fantapolitica di un ignorante
Parte 5)
Avremmo potuto mettere a disposizione la nostra parte migliore di esperienza politica di 50 anni, per fare finalmente il bene del paese insieme, tanto, quale preoccupazione avremmo potuto avere, se qualcosa non quadrava, avremmo sempre potuto toglierli la fiducia, avremmo comunque avuto un potere decisionale forte , quindi quale giustificazione abbiamo per esserci appoggiati ad altri. Avremmo potuto avere lo stesso potere ma con più dignità, crogiolandoci del sicuro successo delle loro idee, ripulendoci forse l’anima dagli errori commessi, risalendo il buco nero cui ci siamo ficcati con le nostre stesse scelte appoggiando, chi sapevamo, non avrebbe mai fatto gli interessi del popolo e invece, l’abbiamo rifiutato a 8 milioni di cittadini che ce lo chiedevano, ma dopo quest’ultima fanfaronata chi ci giustificherà più, e per cosa l’abbiamo fatto? Per rimetterci con gli stessi personaggi di sempre, ma quale credibilità potremmo mai ottenere ormai , anche cambiando gli uomini al governo saremo ormai additati sempre, come traditori. NO PERDONAMI, HO DEI FIGLI, NON RIUSCIREI PIU, A GUARDARLI IN FACCIA, COME NON RIUSCIREI A GUARDARE IN FACCIA IL MIO PORTIERE E SUA MOGLIE CHE MI HANNO SEMPRE VOTATO, VAI PURE AVANTI DA SOLO IO MI VERGOGNO GIA’ ABBASTANZA A SENTIRTI DIRE QUESTE COSE, SPERO TU, NON LE METTA IN PRATICA MAI.
Tranquilli e solo fantapolitica di un ignorante, figuriamoci se accadrà mai una cosa del genere.

angelod 28.04.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato il PD deve seppellire la testa sotto terra per la vergogna.

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Fantapolitica di un ignorante
Parte 4)
Ma che te frega, ormai ci siamo anche noi nel calderone e prima che ci tolgano, dobbiamo far di tutto per difendere le nostre poltroncine o vuoi ritornare a fare il galoppino di qualcuno. Ho capito, ma scusa e, tutto quello cui credevamo, i nostri cittadini, il nostro popolo, non esistono più, esistono solo gli intrallazzi, gli accordi sotto banco, non esiste più nulla dei nostri ideali e vorremmo distruggerli anche ai nostri fedelissimi elettori. Hai visto quella ragazza in piazza come piangeva, chiamandoci traditori, non ti si è stretto il cuore, a me si, mi ha fatto ricordare quando davvero credevo nel partito e nelle sue ide di rinnovamento e, oggi lo stiamo distruggendo ponendolo nelle mani, non di un movimento onesto, che in parte rappresenta alcune nostre grandi idee di cambiamento che non abbiamo mai relaizzato, che avremmo potuto appoggiare e aiutare. Dando a loro il mandato di formare il nuovo governo, d’ altronde che importanza ha chi è al governo, se abbiamo sempre detto che vogliamo il bene del popolo. Abbiamo dimostrato di aver sbagliato, gli altri neanche a parlarne e finalmente ora, che vi è un nuovo movimento spontaneo formato da cittadini, noi che facciamo? Lo denigriamo. Noi, che abbiamo sempre creduto nell’onesta, nel lavoro, nel popolo e lo abbiamo tradito. Se pensavamo che erano inesperti , tanto meglio, li avremmo potuti aiutare nella realizzazione delle loro idee che oggi noi stessi cerchiamo in parte di realizzare imitandoli forse nel peggio.

angelod 28.04.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

RIPUBBLICO IL MIO COMMENTO DEL 27/4/13 17.42 VOTATO DA 40 PERSONE CHE, FORSE PER ERRORE è STATO CANCELLATO:

Che 8 milioni di italiani siano stati esclusi è verissimo,ma è altrettanto vero che quando abbiamo avuto la prima possibilità di essere i protagonisti del cambiamento cercando un accordo con il pd, siamo rimasti arroccati
sulle nostre idee. Politica non vuol dire BIANCO O NERO , ma mediazione,
entrare in un meccanismo corrotto e dal suo interno cominciare a cambiare
qualcosina, un passo alla volta giorno dopo giorno.
MA NOI NO, schiena dritta e avanti tutta. Risultato ??
Potevamo fare saltare il berluscone che invece ne è uscito vincitore , ed
adesso se si mettono d'accordo ci ramazzano per bene in un angolino.
Un proverbio cinese dice : un lungo viaggio comincia sempre dai primi passi.

Rodrigo (ex pd) che ha votato M5S.

rodrigo ferri 28.04.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantapolitica di un ignorante
Parte 3)Quindi con il suo aiuto, inseriremo nelle loro liste e nel loro movimento alcuni amici, che parleranno a spada tratta, sempre contro chi attacca il movimento difendendolo e rendendosi credibili, ne prepareremo qualcuno che, se eletto, si accaparrerà qualche soldino dalle casse, poi dopo qualche mese, questi stessi , inizieranno a dire nelle varie trasmissioni dove li faremo invitare , che si, hanno votato quel movimento, ma da come si comporta adesso, non lo voteranno più, li chiameranno fascisti e antidemocratici, per tutti quelli di sinistra, sai proprio come facevano con noi ai tempi. Mentre li chiameremo estremisti, qualunquisti, rivoluzionari per le destre, così il gioco è fatto. Poi faremo saltar fuori l’altro nostro uomo, che si sarà appropriato di soldini sotto banco nel comune che amministrerà e ciao movimento. Per finire, li faremo attaccare dai nostri giornalisti, per la loro giovane età, invieremo reporter che faranno, incalzandoli, sempre la stessa domanda, in modi diversi fino a che non sbaglieranno la risposta, così faremo con tutti quelli votati al governo e li sputtaneremo, punteremo tutto sulla loro inesperienza, trasformiamo tutte le porcate che abbiamo fatto in super esperienza, così li confonderemo. Cambiamo qualche nome al governo e nuovamente il gioco è fatto. Che ne dici. Mi sembra una buona trovata, però scusa, così facendo ci stiamo comportando come una volta facevano con noi le altre forze politiche, praticamente facciamo pensare agli Italiani che nulla potrà mai cambiare e che il cambiamento porta sempre allo sfacelo e al peggio, e i nostri partigiani che ne penseranno, a me pare una porcata, o no. D'altronde anche noi eravamo inesperti e, piano, piano l’esperienza è venuta. E ci facevano sopportare tutte le angherie di questo mondo pur di denigrarci e mantenere il loro potere. E di voti allora, ne abbiamo rappresentati 10-11 milioni, ed ora noi lo facciamo con 8 milioni di cittadini?

angelod 28.04.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Fantapolitica di un ignorante
Parte 2) Naturalmente se prende troppo piede e la gente lo acclama mentre noi stiamo continuando con le nostre porcate, ogni tanto gli faremo dire qualche frase che tutti sappiamo il nostro elettorato non appoggerà mai, tipo: io sono per gli imprenditori soprattutto per uno in particolare, io sono per l’abolizione di questo e di quello e via così, insomma un po’ a destra e un po’ sempre a destra, secondo come cambia il vento delle preferenze e se proprio lo faremo sputtanare e, perderà la fiducia, lo sostituiremo con un altro ancora più sveglio, che ci attaccherà con ancora più forza, poi li faremo mettere insieme contro di noi e recupereremo i voti che eventualmente stavamo nuovamente perdendo, magari formando una corrente nuova o un nuovo partito, magari con la seguente sigla, (UPDL), che sembra un’esclamazione napoletana, ( ecco qua di nuovo U PDL), ma invece sarà, Unione Partito Democratico della libertà, una cosa del tutto nuova, e dai, quante volte l’abbiamo già fatto, vedrai che ci riusciremo come sempre. L’altra operazione sarà denigrare questo nuovo movimento, renderlo ridicolo. Ma come facciamo? Dai lo sai, l’abbiamo fatto con decine di persone e di partiti che ci appoggiavano e li abbiamo distrutti e cancellati appena non erano più d’accordo. Oggi abbiamo anche l’aiuto di alcune TV e giornali dell’altra parte che ha tutto l’interesse ad appoggiarci.

angelod 28.04.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Fantapolitica di un ignorante, (quindi non mi scuso per gli errori).
Parte 1)
Ei amico, qui stiamo perdendo voti, l’accordo che abbiamo fatto non è passato inosservato, per la miseria, questi non sono i cittadini di ieri che si bevevano tutto, bisogna correre ai ripari, oltre tutto, la loro forza è, la conoscenza della rete e la loro età cervelli freschi imparano subito, bisogna fare qualcosa. E cosa? Sai cosa facciamo, prendiamo uno dei nostri. Giovane di “bell’aspetto”, che abbia magari ottenuto qualche successo nella zona in cui opera, lo facciamo apparire come abbiamo già fatto con i precedenti, in tutte le TV , facendo finta che ci attacca, che ci critica che ci vuole rottamare e quando ci sarà la campagna elettorale lo finanziamo, attraverso anche altre fonti, così acquisisce i voti, che a noi, non avrebbero più dato , poi gli diciamo di dire un frase che non convince e che urterà il suo elettorato, lui si scuserà si metterà da parte e i voti ritorneranno tutti o buona parte da noi e, il gioco, si ripeterà come abbiamo già fatto nel passato, così recupereremo tutti i voti che ormai si stanno allontanando, ottimo no. Ma come facciamo? Iniziamo con un programma televisivo dove il conduttore simpatico e conosciutissimo lo prende in giro continuando ogni volta a ripetere il suo nome all’infinito, così il suo nome diventa famigliare a molti e, la presa in giro lo renderà anche simpatico, poi lo facciamo invitare nelle più importanti trasmissioni e, la gente, anche se prima non ne aveva mai sentito parlare, penserà che questo è il futuro del nostro partito e via dicendo, altri giornalisti faranno il resto.

angelod 28.04.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Cittando la Repubblica (giornale totalmente venduto agli inciuciati): "Alemanno: non stupisce, succede quando si inveisce contro il Palazzo". Vorrei rispondere ad Allemanno: brutto maiale (perche' intanto brutto lo sei), questo succede non quando si inveisce contro il Palazzo, questo succede quando riduci la gente alla fame e disperazione. Ma tu, essendo pieno di lardo per la pancia piena e pieno di soldi, non lo puoi ovviamente capire.

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo ai tifosi smemorati che il Pd che ora va al governo con Berlusconiè lo stesso che non ha voluto allearsi con Ingroia e Di Pietro, non ha voluto votare Rodotà, ha silurato Prodi e un mese fa ha promesso col suo Capogruppo Zanda di votare per l'ineleggibilità di Berlusconi. Forse c'è un limite anche alle amnesie, che dite

Roberto 28.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Questo nuovo governo, che ricorda il "liquido di governo " dei legumi in scatola durerà il tempo necessario a fare ancora più danni irrecuperabili, causati da dalla solita incapacità e supponenza, oltre che malaffare...Poi torneremo alle elezioni, fra le macerie stavolta...

Lucio M (uq), Udine Commentatore certificato 28.04.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornali e TV sono in mano al Regime, sono rimasti oramai solo social nettwork (finquando non mettono sotto pure quelli)

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà ai due carabinieri, vittime di un TENTATO SUICIDIO, quello dello sparatore, separato e DISOCCUPATO. Molto più facile farsi sparare che spararsi, altro che insano di mente.

Silvano B., Bellinzona Commentatore certificato 28.04.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

In effetti prendere il 25% dei voti, avere per due mesi il partito con la maggioranza assoluta ai propri piedi e riuscire alla fine a non contare niente non era facile. Complimenti.

Augusto Vico 28.04.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il prezzo che si paga a furia di urlare.
La politica, quella vera, è un'altra cosa.
Cosa vi aspettavate?
Non c'è nulla di male a cercare la mediazione, il compromesso è una arte nobile se svolto nella trasparenza.
Cercare do sovrastare gli altri insultandoli non é fare politica, é il suo opposto.
Forse sarebbe il caso di riflettere sul fatto che non tutto gravita intorno a voi e su di voi. Qualcuno non vi ha votato.

Non si sporca le mani solo chi non fa nulla. Stare fuori e criticare è sempre facile. Avete avuto una possibilità. Adesso almeno aspettate : magari non tutto è sempre così mostruoso come sembra.

Sabina Minuto 28.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il popolo italiano si sta svegliando
Brutto risveglio, feroce risveglio
Solidarietà ai carabinieri che hanno fatto il loro dovere
Maledizioni ai politici corrotti che ci hanno portato a questo punto


Monica R., PR Commentatore certificato 28.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Avevo votato PD sino alle ultime elezioni quando ho votato M5S.
Mi spiace, pensavo di avere a che fare con persone serie, invece è stata una delusione completa. Bersani ci aveva proposto di contribuire al cambiamento, ho visto tutta la diretta streaming con Crimi e Lombardi.
Il dito l'hanno mostrato loro a Bersani.
Ed adesso leggo post pieni di gnè gnè. Prendetevela con chi ha tradito 8 milioni di elettori

Vincent Chikalwin Commentatore certificato 28.04.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PREMETTO CHE SONO CONTRARIO ALLA VIOLENZA.

Ho appena visto in TV un bel servizio-sermone di gente a decine di migliaia di euro al mese, che, tutti all'unisono lanciano il seguente messaggio:
E' bruttissimo ed esecrabile usare la violenza e le armi anche se siamo in crisi e c'e' esasperazione.

Il sottinteso e', vista la rilevanza marginale che danno ad altri e piu' estremi gesti:
SUICIDATEVI SENZA FAR CASINO E NON DISTURBARE IL CONDUCENTE ;)

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Come ha detto re Giorgio,questo e' l'unico governo possibile.Certo,l'unico per mettere in un angolino il M5S e neutralizzarlo completamente.
Secondo me,sarebbe bene distinguere tra "quello che si dovrebbe fare" e "quello che si deve fare",visto che dopo l'eccezionale risultato delle elezioni per il movimento,ora la contesa si ne' spostata in parlamento e i buoni propositi servono a poco.
Voglio dire che sarebbe stato il caso di votare Prodi a PdR,il che avrebbe spiazzato tutti,messo all'angolo D'Alema ed evitato che il nano andasse verso il salvacondotto.Sarebbe stato un'altro inizio e non la pietra tombale di adesso,perche' nelle condizioni attuali il movimento non riuscira' probabilmente neanche a fare opposizione,e se "questi" non litigheranno tra di loro,potrebbe passare molto tempo prima di avere un'opportunita' come quella che ci si e' appena presentata.Non dobbiamo perseguire l'obiettivo della mera sopravvivenza in attesa di tempi migliori,questo gia' lo fanno da sempre i partiti...

roberto coppi (robycop), abbadia san salvatore Commentatore certificato 28.04.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Davvero la Famiglia Adams! ma quelli erano simpatici almeno!!!
Questi sono dei saputelli e dei furbacchioni.
La Bonino non è potabile, con il suo mondialismo di maniera.
Guarda, forse l'unica decente è la Cancellieri.
Ci rendiamo conto che il MINISTERI^O DELLA SALUTE è stato dato a una come la Lorenzin, neppure uno straccio di laurea e solo l'esperienza di militanza in un partito come Forza Italia, dove di certo il merito non è tenuto in grande considerazione. Ha collaborato strettamente con Bonaiuti, ma lui non è certo un grande maestro di governo.
Dove si pensa di andare con questi qui!!!!!!
Purtroppo, caro Beppe, dopo tre giorni loro non hanno fatto risorgere Barabba , ma GIUDA!!!!!!!

Francesco G. Commentatore certificato 28.04.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, continua a fare soltanto battute dal tuo palcoscenco. Frattanto la storia si fa senza di te. Qualcuno ti ha chiamato clown, qualche altro guitto, ma sei soltanto un irresponsabile Masaniello. Ricorda che "la politica è la scienza del possibile" e che richiede la capacità del confronto. Tu non ne sei capace. Vaffa!!!

Piero Fatigato 28.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....cosa dire.....il fatto è che non ci sono più parole da usare...quando agli esiti delle elezioni ho visto i risultati ho visto un'Italia che voleva cambiare, un gruppo di persone disposte a mettersi in gioco per cambiare...avevate l'Italia nelle vostre mani....e ora? Con il vostro atteggiamento arrogante avete consegnato la nazione ancora a lui....il vero vincitore è sempre e solo lui, come al solito (non serve fare nomi...).
Che tristezza, tanto fumo e niente arrosto...tante parole per poi fare cosa?
Rivotarvi?...non so....cosa avete offerto di diverso dagli altri? nulla.
Cosa avete provocato? Una situazione dove i soliti partiti hanno l'occasione di riscattarsi e rinforzarsi.
La cosa brutta è che forse (e spero per voi di no) siete solo un fuoco di paglia.
Onestamente non mi interessa cosa ne pensiate di questo messaggio o cosa si possa rispondere, questo sito non lo visiterò più.
Prendetela come lettera di addio di un vostro ex elettore.

Teo 28.04.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

tutta la mia solidarietà va ai due carabinieri feriti, spero ce se la cavino bene e presto

dorval dorval 28.04.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

da condannare certamente il gesto dell'attentatore sano di mente o no che sia,sembra che è uno che ha perso il lavoro e si è appena separato dalla moglie, calabrese di 49 anni, speriamo che non sia solo un inizio di qualcosa di più grave e pericoloso ma ricordatevi che qualunque cosa succederà in futuro la responsabilità è tutta della casta, inetta corrotta incompetente e arrogante che ha portato il paese alla disperazione e al disatro sociale e economico, andatelo a dire a quel buffone fascista di Alemanno

dorval dorval 28.04.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno già emesso la loro inesorabile sentenza: si tratta senz'altro di uno squilibrato...
Come quello che ha sbattuto in faccia a Berlusconi il duomo di milano... come l'imprenditore fallito che ha sparato a due impiegate comunali e poi si è tolto la vita... Tutti ritenuti squilibrati dai media.
Come siamo squilibrati noi che veniamo qui a protestare contro le istituzioni, e che siamo come dice B. "burattini in mano ad uno squilibrato".
Se lo dice la televisione è sicuramente vero!

Nella storia ci sono sempre stati 3 modi per fare la rivoluzione:
- fare orecchie da mercante (quindi non farla)
- usare la violenza su altri (uccidere)
- usare la violenza su se stessi per evitare di farla ad altri (suicidio)

Noi ne abbiamo tentata un'altra: una strada diplomatica, una strada di richiesta di cambiamento... strada che sembra essere erta e minata, ma soprattutto inascoltata.

Nel momento in cui mi dovessero pignorare la casa o togliere in qualche modo gli ultimi brandelli di dignità... non so quale possa essere la mia reazione, la mia personale rivoluzione...
Tutto quello che so in questo momento è che non posso giudicare nessuno.

Gli unici che mi sento di mandare a quel paese sono quelli che scrivono qui che il M5S incita all'odio. Non capiscono un cazzo e non ho più la minima compassione per loro.

Per il resto, restiamo uniti ragazzi, i casini sono appena iniziati.
Grazie Beppe per averci avvertiti.

Monica R., PR Commentatore certificato 28.04.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente il tizio che ha sparato ai carabinieri è uno squilibrato,
altrimenti come bersaglio avrebbe scelto Alemanno.

Paolo Galante 28.04.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Sparatoria a palazzo Chigi: Rai news 24 - Grasso dichiara "attentato frutto del clima di tensione"; Alemanno invece "dopo mesi in cui si spara a zero sui politici era chiaro che sarebbe successa una cosa simile" [mannvedi che pure questa è colpa di Grillo e del M5S!], una passante più deficiente della massa [la SENSITIVA] "...io me la sentivo che sarebbe successo qualcosa. Si intendeva dallo sguardo della gente" [tutte le news hanno decantato il clima di lietezza ed i grandi sorrisi dei neo-ministri. Mah!].
Analisi logica:
- TUTTI i giornalisti hanno immediatamente parlato di attentatore squilibrato con "..grandi problemi psichici..."
- Allora cari Grasso e Alemanno, se stiamo parlando di una persona con gravi problemi psichici, vi sembra veramente il caso di GETTARE BENZINA INUTILE sul fuoco adducendo al clima di tensione (manco stessimo parlando del caso Moro/Brigate Rosse/ gambizzamenti)? E'questa la vostra serietà, responsabilità e serietà?
- Anche perchè, penso che non si possa mettere minimamente in dubbio la psico-labilità dell'attentatore che si è prodigato nello sparare alle forze dell'ordine ed ai passanti, INVECE di attendere pazientemente l'arrivo dei neo-ministri!:)))
- Il che porta i malvagi (come la sottoscritta) a pensare: visto che il pazzo si è limitato a sparare alle forze dell'ordine, di cui ai politici nON frega una mazza, vuoi mo' dire che sia stata una comparsata, una vignetta, una sceneggiata programmata dal PDL/Canale5/Silvio I love you band tanto per gettare NITROGLICERINA sul fuoco????
Ma son proprio maliziosa, eh!

IN SINTESI:
Prima la statuetta del duomo di Milano
Poi lo psicopatico che spara ddavanti a palazzo Chigi...
BASTA CON QUESTA MANCANZA DI PROFESSIONALITA' PERDIO!!!!!
CHI NON SA FARE LE COSE PER BENE DEVE CAMBIARE MESTIERE!!!!!
SIANO ESSI POLITICI O ATTENTATORI!!!
OOoooohhhh lè!!!

sandra g., bologna Commentatore certificato 28.04.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X chi insiste a dire che il M5S è solo x il "no": non avete capito che dire SI a gente che NON ha ancora presentato un programma, così alla ceca, dando in più la fiducia a gente che da 20 anni e più promette e non ha mai fatto nemmeno 1/2 cosa delle 1000 promesse, che a parole è di sinistra, x il popolo e di fatto è 20 anni che parà il culo a Berlusconi

Elisa Porati 28.04.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALLA DITTATURA

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non abbiamo più parole per esprimere la nostra indignazione! Non sapremo da dove iniziare. Vorrei ringraziare Grillo e il Movimento per la speranza che ci danno, se pure sappiamo sarà dura! Grazie davvero...noi non abbiamo parole ma ci siamo e continueremo a resistere.

Chiaralnz 28.04.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Dubito essere UNA FORMA DI
STRATEGIA DELLA TENSIONE PIU' RAFFINATA
DI GUSTO AMERICANO.
SE ANCHE COSI' NON FOSSE IL FATTO
VERRA', ANZI GIA' VIENE , STRUMENTALIZZATO A FINI POLITICI SOPRATTUTTO DALL' INFORMAZIONE, v. RAI NEWS,
CASSA DI RISONANZA SAPPIAMO BENE DI CHI...
LA COSA GRAVE
E' CHE PAGANO CON LA LORO PELLE
SEMPRE GLI STESSI
I SEMPLICI, I LAVORATORI, IN QUESTO CASO I 2 MALCAPITATI CARABINIERI .

poppy k., genova Commentatore certificato 28.04.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

avevi in mano l'italia.. (minuscolo) hai fatto sprecare milioni di voti a chi ti ha creduto.. me compreso.. non hai mai visto in faccia i tuoi pseudo candidati... se lo sapevo corka che ti davo il voto.. adesso siamo governati da un miscuglio di accozzaglie per colpa tua.
fanculo grillo... sei come tutti gli altri.. il potere se non controllato è disastroso... medita... ci hai fatto fallire.

Tino Giuttari 28.04.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

colpa di questo inciucio e' anche
di Grillo poteva mettersi con Bersani
e lo teneva per le palle perche'avrebbe
seguito i 5Stelle pur din non
fara cadere il governo
invece così ci fottono ancora

Luca Lorenzoni Commentatore certificato 28.04.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

belin grillo parlante sei sempre a lamentarti che Il M5S subisce attacchi vergognosi, e cosa ti aspettavi ,anche tu hai preso per il culo tutto l'arco costituzionale ( e hai fatto bene) solo che loro ti hanno fregato, e tu ti sei fatto fregare da ingenuo arrogante ,questa è una guerra di potere o tu fai le mosse giuste o mandi in culo tutti quelli che ti hanno votato,tra cui me , e questo non mi va giu ,sono anchio un cittadino che ha pari dignita come te ,solo che se tu fai cazzate io pago quindi spallo finche non ne azzecchi almeno una

mario izzo 28.04.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

È ORA DI DARE UN MESSAGGIO FORTE

M5S, NON RESTITUIRE IL DENARO DEI RIMBORSI ELETTORALI…….USALI!

USALO PER LE COMUNITA’ PIU' BISOGNOSE
Se li restituisci farai solo un favore a questa banda di ladri, utilizziamo il denaro per specifici progetti, di grande valore e perché no, di grande risonanza mediatica.

Si possono utilizzare per costruire scuole, asili nidi, centri di assistenza, come per esempio alle zone terremotate, dando i soldi alle imprese di quei luoghi, facendoci garanti alle banche per farsì che queste aziende ottengano credito, mobilitando le sezioni del M5S.
Nel post qui a fianco c’è la cifra di cui disponiamo, anche per i prossimi anni…
Usiamoli noi, dimostriamo che noi facciamo, anche con poco, facciamoli impazzire, stanno preparando la nostra distruzione mediatica, dobbiamo smetterla di difenderci, dobbiamo attaccare con quelle armi che loro non sono capaci di utilizzare, dando al popolo quello che spetta al popolo!

SI PUO’ FARE!

LO DOBBIAMO FARE!!

Roberto C. Commentatore certificato 28.04.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

In Italia e' iniziata una nuova DITTATURA e qualsiasi REGIME elimina senza pieta i suoi oppositori (la storia lo insegna). Adesso hanno in mano la TOTALITA dei media: tutti i canali TV piu' tutti i giornali. Non li ci vorra' molto ad annientare Grillo. C'e' un unica cosa che puo' salvare il paese. E mi fermo qui.

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a tutti i Grillini, ed in particolare al caro Beppe che dubito leggerà questi post, perchè con quel che ha da fare ad inventare sempre nuove metafore per far ridere chi? solo i suoi amati grillini che ormai hanno i paraocchi e non guardano oltre i propri orizzonti, Beppe non di CREDO PIU' hai avuto la possibilità con i tuoi parlamentari di entrare al Governo e non hai accettato solo per partito preso.... L'italia non la recuperiamo solo con i NO.
Anche tu sei ceco perché guardi fino ad un metro dal tuo naso dove ci sono solo quelli che ormai hai plagiato, mentre il movimento che ormai avevi creato si sta sgretolando e ti stai arrampicando sugli specchi. Voglio farti delle domande, e spero tu mi risponda:
- ONESTAMENTE TU CREDI CHE TUTTI GLI ITALIANI CHE HANNO VOTATO M5S OGGI A DISTANZA DI 2 MESI DALLE VOTAZIONI AVREBBERO MAI PENSATO CHE AVRESTI FATTO L'OSTRUZIONISMO CHE STAI PORTANDO AVANTI?
- ONESTAMENTE CREDI CHE VOTERANNO DI NUOVO TUTTI INDISTINTAMENTE M5S?
- NON HAI MAI PENSATO CHE TRA I TUOI ELETTORI C'E' UNA BUONA PERCENTUALE DI PERSONE CHE HANNO FAMIGLIA E DEVONO TIRARE AVANTI E VOLEVANO UN BUON GOVERNO SUBITO?
- NON CREDI DI DIVENTARE ANTIPATICO CON IL TUO ATTEGGIAMENTO PERDENDO SEMPRE PIU' CONSENSO?
- NON TI E' PASSATO PER LA TESTA CHE SE IL GOVERNO ATTUALE RIESCE A FARE DELLE BUONE LEGGI, IN ECONOMIA, LEGGE ELETTORALE, LAVORO, ECC ECC..... TU PERDERAI CONSENSO?
-Sono consapevole che questa è l'ultima chance per la vecchia classe politica..... ma se la sfruttano bene questa chance, tu che cosa farai? come farai a recuperare i consensi?
- I sondaggi oggi ti danno al 19% e il PD non ha perso consensi come li hai persi tu.... ha perso solo 1% questo non ti fa riflettere?
BEPPE MEDITA BENE QUELLO CHE STAI FACENDO, IL GIOCATTOLO CHE HAI IN MANO LO STAI ROMPENDO!!!!!!!!!

Paolo Luzi 28.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso darvi torto su tantissime cose. Per iniziare su alcune proposte ci sono state delle possibilità. Dovevate prendere la palla a sbalzo e scongelarvi. Vedi Prodi come presidente della Repubblica. Era anche sulla vostra lista. Andando avanti avete ancora tantissime occasioni per farvi mantenere la vostra credibilità. Noi elettori abbiamo bisogno di un movimento come il vostro. Non ci abbandonate. Io vorrei dare una spallata al centrodestra.

Franco Piatanesi (), Castelfidardo Commentatore certificato 28.04.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi e' nato uno STATO DITTATORIALE.

Anastassia S. Commentatore certificato 28.04.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, quello che è avvenuto in questo paese è a dir poco sconcertante, è la morte della democrazia, un gruppo di deputati e senatori sordi rispetto al volere degli italiani (i minuscola apposta) tengono in ostaggio questa nazione che vorrebbe cambiare.
E' il proseguo di quella "dittatura morbida" iniziata da Monti su ordine dell'europa che "conta", a cui Napolitano si è prestato e tuttora si presta, in cui il volere dei cittadini è pari a valore "0".
Tutto questo porterà l'italia al definitivo collasso, con conseguente svendita di tutto il nostro patrimonio, in futuro (molto breve) non saremo più padroni di niente, costretti a pagare pure l'aria che respiriamo a multinazionali senza scrupoli, costretti a lavorare per quattro soldi, perchè la scelta sarà o quattro soldi o niente.
No...questa non è fantapolitica, purtroppo è già realta in molti paesi (Grecia docet), ma la maggior parte non lo sa, troppo presi ad ascoltare la Maria di turno, o il Minzolin dell'ultima ora, o il Santoro della situazione.
Possiamo incolpare i governi corrotti, certo che si, possiamo incolpare la stampa di regime, assolutamente, ma prima di tutto dobbiamo incolpare noi stessi, che non leggiamo, non ci informiamo, non abbiamo più senso critico, e preferiamo delegare su tutto, anche sul nostro futuro, purchè non si venga disturbati troppo, tanto è vero che le votazioni hanno sempre dei quorum bassissimi.
Siamo come il marito che non vuole portare fuori la moglie per pigrizia e delega l'amico, poi però non lamentiamoci se questo poi ce la ciula (tromba).

alessandro montanari, codogno Commentatore certificato 28.04.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Alemanno afferma che l'episodio della sparatoria fuori Palazzo Chigi è dovuta al clima di tensione creato da chi grida che tutti i partiti sono corrotti e ladri!!!Avete capito???Adesso la colpa è la nostra, dei cittadini che hanno capito che i politici da destra a sinistra si sono spartiti le poltrone per continuare a fare i loro porci comodi!!!E' COLPA NOSTRA!!!!No di "quelli" che continuano a rubare e ad affamarci..........

Maximo M., Ancona Commentatore certificato 28.04.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE Cè UNA GRANDE ORGANIZZAZZIONE QUANDO SUCCEDONO QUESTI FATTI CARABINIERI E POLIZIOTTI CHE GIRAVANO SENZA SAPERE DOVE SI TROVAVANO OGNIUNO DI LORO CHE PENSAVA DI ESSERE RAMPO CHE ORGANIZZAZIONE PERFETTA LITIGAVANO PURE SU DOVE METTERE I CARTELLINI SANGUE FREDDO A ZERO

leonardo g. Commentatore certificato 28.04.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo,
Dopo la notte sempre arriva il mattino e sono sicuro che sara' bello e radioso.
Ragazzi non mollate. Forse alleandoci con Bersani potevamo fare meglio per l'Italia, forse no. Chissa'?!
IL M5S ha un programma fantastico. Bisogna continuare verso quelle mete senza dubbi e con coerenza.
Presto anche i piu' stupidi degli Italiani capiranno. Gli Indiani sono riusciti a capire Ghandi; quindi credo che presto gli Italiani capiranno che e' giunta l'ora di mandare a casa la casta di oppressori, ossia berlusca ed i suoi nominati, bersani ed i suoi nominati, compreso quell'insulso voltagabbana dalla faccia da bambino che hanno eletto a Firenze.
Forza e coraggio senza se e senza ma.
Il futuro sara' migliore: basta essere coerenti e lavorare tutti i giorni a costruirlo.
Dopo la tempesta arriva sempre il bel tempo.
Il tempo della casta sta finendo: questo e' l'ultimo colpo di coda di un sistema con a capo un rincoglionito di 90 anni che negli ultimi 30 anni e' vissuto fuori dalla realta'.
Tutto cambiera' e presto gli onesti avranno il sopravvento.

Renzo R. 28.04.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a Beppe.

Quando scrivi:

"Più di otto milioni di italiani che hanno dato il loro voto al MoVimento 5 Stelle sono considerati intrusi, cani in chiesa, terzi incomodi, disprezzati come dei poveri coglioni di passaggio."

a chi esattamente ti riferisci ?

A quelli che hai definito "schizzi di merda digitali" oppure a quelli a cui hai detto che "hanno sbagliato a votare M5S" ?

L'attuale strategia del movimento fa schifo.

E i risultati si vedono.

In Friuli a febbraio avevamo preso quasi 200000 voti.
In aprile la lista del movimento ne ha presi solo 54952.

Nasce il governo dell'inciucio.

Lo psiconano gongola.

Luke Skywalker 28.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggerlo ora, oggi, questo commento, fa venire i brividi....beppe aveva prevsito giusto anche questa volta.''quanto potra' durare?".Mi unisco alla solidarieta'ai due carabinieri e alle loro famiglie.vittime incolpevoli.

roberto s. Commentatore certificato 28.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

NOI SIAMO CONTRO OGNI FORMA DI VIOLENZA

E' INUTILE CHE CI PROVIATE TROLL.

ferdinando mammoliti, Reggio Calabria Commentatore certificato 28.04.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

L'incidente di palazzo Chigi non ci azzecca niente con le questioni del governo né con la politica. I carabinieri non fanno certo politica, né il M5S incita le folle contro di essi.
Si parla di un folle, o se non fosse tale, avrebbe dei suoi motivi che nulla hanno a vedere con la politica. Magari sarà in seguito accertato che il gesto era da attribuire a motivi strettamente personali. Sarebbe più serio, quando non si sa cosa dire di sensato, di tacere.

Ugo T., Roma Commentatore certificato 28.04.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Cercate di star calmi e fate in modo che i vostri cittadini facciano la buona opposizione per la quale in realtà sono stati eletti. Bisogna che "dimostrino" alla popolazione (e solo così 5S potrà avere maggior seguito) che non si tratta di nullismo vestito da bullismo. Cosa che invece a molti della popolazione, fuori dal vostro Movimento sembra (due terzi della cittadinanza, per piacere, non può essere considerata tutta imbecille, disonesta e collusa o illusa). Perché la gente comune, come me, che di preoccupazioni ne ha già tantissime, tutto può sentire, tranne che continue liti, urla e male parole, mugugni, mania di persecuzione, parole d'ordine e slogan. Dopo un pò ....oltre che a scaricare le frustrazioni, questo non serve a nulla, se non a consolarsi a vicenda. E' ora che questa aggressività verbale (che sarà servita ad aggregare), si traduca in altro. Questo è. Modesto parere di una pensionata sessantacinquenne.
Altrimenti non si capisce perché, oltre che a fare la rivoluzione dalla propria cameretta, 5S si sia presentata in Parlamento e non sia rimasta fuori.
Sappiamo e vediamo cosa accade, ma sappiamo anche che la sola onestà non basta, ci vuole capacità politica. Per essere detrattori delle TV,inoltre, ne guardate tanta, e vi lamentate degli attacchi. E allora andate a spiegare anche voi; mica tutti vanno in rete...Non lasciate che vi interpretino soltanto Crozza, Scanzi,Travaglio, Freccero.
Mi auguro che ciò che ho detto possa non essere oggetto solo di male parole.

lina masini 28.04.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A volte la coerenza non paga, tirare troppo la corda può costare caro. Hai incoronato Berlusconi vincitore su tutti i fronti.

Isidoro zappala 28.04.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO COME IN ARGENTINA, PER PROTESTARE CONTRO IL GOVERNO PESTiamo SULLE PENTOLE TUTTI INSIEME PER 3 MINUTI A MEZZOGIORNO, OVUNQUE OGNUNO SI TROVI, FACENDO UN BACCANO INFERNALE FINO A CHE NON SI RIFANNO ELEZIONI! TUTTI I GIORNI!

Marcello F., Alghero Commentatore certificato 28.04.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Giusto per contrastare questi troll, che approfittano vergognosamente di un fatto grave,
ognuno di noi del m5s clicchi mi piace su questo commento.

ferdinando mammoliti, Reggio Calabria Commentatore certificato 28.04.13 12:53| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Se uno abbaia non può poi lamentarsi perchè è trattato da cane...

Giovanni Simonetto 28.04.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti.

La sparatoria di oggi, 28/4, è l'espressione pragmatica del clima sovversivo che state instaurando.
Il mio personale voto non lo avrete mai più. Mai.

Complimenti.

Lorenzo Banfi 28.04.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le sfide dell'esecutivo la questione meridionale

Se i meridionali ossia la gente comune avesse ricevuto le numerosissime "camionate" di soldi stanziati dal 45 ad oggi,sarebbero tutti miliardari.

sarebbe ora di smettererla con questi fantomatici aiuti al sud, sono soltanto fumo negli occhi e manovre occulte per fottersi altri soldi: Non l'hanno ancora capito che ogni centesimo speso per il sud è un centesimo buttato in discarica? l'unica soluzione è la secessione, ed in fretta !!!

è da quando sono nato che "Si deve ripartire dal Sud.", ma dal Sud non è mai arrivato niente di positivo.

ha detto Filippo Patroni Griffi, napoletano, "Il fatto che nel nuovo esecutivo ci siano diversi ministri del Sud non può far altro che rafforzare il ruolo centrale che questa parte dell’Italia deve ricoprire nello sviluppo del Paese."

Fino ad ora, questo fatto è sempre stato "una palla al piede" allo sviluppo del Paese (è certificato dalla storia).

"Carlo Trigilia, sociologo siracusano col pallino per il Meridione: "Negli ultimi tempi ho insistito affinché si modifichi in modo decisivo il rapporto tra Nord e Sud diversamente da come impostato finora"


del sud se ne parla dal 1960.
tutti gli anni ed ad ogni nuova elezione appare questo spettro. La conclusione è l'invio di miliardi e miliardi a centinaia dal 45 a oggi.
Il meridione è composto da meta' della popolazione italiana e mi domando come è possibile che in 60 anni non sia riuscito a produrre una propria classe dirigente che provvedesse , fuori dalla malavita, alla crescita delle proprie regioni , grazie oltretutto alle montagne di soldi che ha ricevuto.

Che fine hanno fatto? Come si sono utilizzati? I soldi non spariscono e quindi se non si fa nulla da qualche parte sono andati.

Tutti in pensioni agli invalidi ? Tutti in stipendi agli statali? O quasi tutti ad alimentare le ricchezze ed il potere delle mafie?

Ergo nei governi ci sono mafiosi che mandano giu' i soldi da sempre.


Donato Ronzulli Commentatore certificato 28.04.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Condanno fermamente anche la statuina sul viso di Berlusconi e qualsiasi forma di violenza. Ho votato il M5S e non tollero essere accusato di fomentatore di piazza. Sono contro la guerra e ogni sua forma. Chi accusa il M5S offende anche me!

Carlo M., La Spezia Commentatore certificato 28.04.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AI CITTADINI PARLAMENTARI M5S: Sono veramente dispiaciuto per l'occasione eccezionale persa,occasione che difficilmente si ripeterà.Spero vi serva da lezione ed esperienza.Inoltre credo che le decisioni così importanti si debbano discutere e/o votare on line,per essere davvero democrazia diretta.Comunque adesso,dall'opposizione cercate di lavorare bene,proponendo in modo costruttivo,oltre che denunciare il marcio.fate in modo che i cittadini capiscanoche state lavorando per noi,e davvero.comunicate sempre ciò che fate,non solo nella rete,ma con ogni mezzo;fugate la delusione di tanti per questa situazione dimostrando il vostro valore.Solo così il M5S potrà crescere ed essere convincente.Buon lavoro.

loris933 28.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

"Più di otto milioni di italiani che hanno dato il loro voto al MoVimento 5 Stelle sono considerati intrusi, cani in chiesa, terzi incomodi, disprezzati come dei poveri coglioni di passaggio." e come, dovresti essere contento, Beppe, abbiamo imparato bene la lezione, no? dovresti leggere Le nuvole di Aristofane, ma da uno che disprezza una persona scrivendo "ha frequentato il liceo classico" senza conoscerla non mi aspetto che, anche leggendolo, tu possa arrivarci. Non ti insulto, oltre che per non imitarti, anche perché gli insulti hanno la loro parte di nobilità e non si elargiscono al nulla. Aspetto censura.


Alemanno... grandissimo deficiente. Lo sparatore di palazzo Chigi è il risultato delle invettive contro il Palazzo!!!! Se la politica facesse meno porcherie non ci sarebbero sparatori. Lo sparatore è solo il risultato dell'esasperazione della gente che avete portato alla disperazione e al suicidio. Non a caso lo sparatore, sembra, ha chiesto "perché non mi avete sparato?"

Silvano B., Bellinzona Commentatore certificato 28.04.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un pazzo ha compiuto un gesto indifendibile ed ingiustificabile ... i Carabinieri non sono nemici!!!
Come sta succedendo in questi giorni "loro" daranno la colpa a Grillo dicendo che fomenta la piazza ...
Se lo dovessero davvero fare, tutti nel M5S prendano UFFICIALMENTE le distanze da gesti come questo.
Non è di questo che abbiamo bisogno!!!
LA NON VIOLENZA E' L'UNICA ARMA VINCENTE ... NON LE PISTOLE !!!

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 28.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un momento di festeggiamenti, da una parte, all'improvviso risorge dalla cenere(qualcuno ricorda) "la strategia della tensione" quando Aldo Moro con Enrico Berlinguer (due Galantuomini, sic!)stavano facendo nascere il primo governo di "solidarietà nazionale" DC e PCI. Speriamo che i due servitori dello Stato, i Carabinieri, ne escono vivi e vegeti perché, loro, stavano lavorando!
Io spero soltanto che si tiri fuori, come sta facendo il gerarca Alemanno in TV ora,che tutta la colpa è del M5S!
Noi, abbiamo già dimostrato la nostra onestà e le manifestazioni pacifiche che si sono svolte (senza nessun incidente!).
Le motivazioni possono essere di diversa natura, sociologica, psicologica e di disagio sociale visto il momento che sta attraversando il Nostro Paese!!

Antonio Marasco, Rogliano (CS) Commentatore certificato 28.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato poco fa questo commento che è stato
immediatamente rimosso.

Lo reinvio, in quanto ritengo che non contenga
nulla di offensivo.

E anche perché prima che fosse eliminato alcune teste calde lo avevano corredato di insulti e anche di minacce fisiche (di venirmi a prendere!)

Ora Grillo. O accetti le critiche, o confermi
di non sapere cos'è la democrazia. Il fatto
che tu abbia al seguito della gente che
minaccia anche fisicamente le persone dovrebbe indurti a pensare che sei sulla strada sbagliata.

Io credo che potrebbero esserci anche gli estremi
per l'intervento della polizia postale, viste
le continue offese e minacce a chi cerca di intervenire criticando.

L'email da cui ho inviato il messaggio precedente
è stata bannata e questo vuol dire che c'è stato
un intervento delle vostra redazione. Ma che
gente hai là dentro Grillo?
E poi dovrebbero votarti?

Aggiungo che la sparatoria di oggi si aggiunge
probabilmente alle tue gravi responsabilità.
A forza di incendiare gli animi prima o poi
qualcuno che passa ai fatti si trova.


--------------------------------------------------
Grillo, tu lo sai che è FINITA vero?
Che sei finito..

Cosa potrai mai dire ancora se non le solite cose?
Parlare di zombi di morti e di merda (a proposito, non è che hai qualche problemino psichiatrico, uno che si esprime continuamente così per me qualche
rognetta ce l'ha) fino a quando?

Adesso fai il frignone perché gli altri, quelli che hai dileggiato per anni, e soprattutto negli ultimi due mesi, di hanno messo da parte.

Ma con uno come te chi vuoi che venga a trattare.
Uno che dice al PD "Votate Rodotà e poi vediamo". Vediamo? Ma chi sei per imporre agli altri di fare
delle cose in cambio di nulla se non della tua
indulgenza, forse (poi vediamo!).

Ululerai alla luna per un po'. Con te rimarranno
solo quattro estremisti esaltati e qualche beota
che ancora crede che tu voglia fare qualcosa.
Poi ti dimenticheremo, per fortuna.

My God 28.04.13 12:36| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

INSISTO:
Tutti i commentatori di questo blog devono cambiare sistema e ritornare a quello che si faceva prima delle elezioni e cioè:discutere dei FATTI!
sostenendo e criticando dando opinioni e allo stesso tempo le soluzioni obiettive e possibilistiche tra i commentatori del M5S
NON RISPONDETE AI COMMENTI PROVOCATORI DI CHI PROVA LA DESTABILIZZAZIONE DEL MOVIMENTO.
Capisco che è dura ma va fatto, loro si voteranno tra di loro e voi fate lo stesso con le vere anime del blog
Ripeto commentate e discutete dei problemi, lasciate stare chi provoca con le congetture dei “SE e dei MA”,ormai M5S è all’opposizione, lavorate per questo, denunciando continuamente, parlate di nuove strategie,qualunque cosa,ma non commentate costoro.
È inutile discutere con gli “intrusi” più corda gli darete e più gusto avranno a scrivere sul blog dal momento che loro saranno “ascoltati” tramite le vostre risposte, semmai rispondete indirettamente con dei nuovi commenti, senza aprire una discussione direttamente con loro, il vostro commento risulterà più visibile, facciamo del tatticismo per favore!
IGNORATELI e si stuferanno di scrivere qui, non hanno argomenti, hanno solo sfottò, la maggior parte di loro sono piddini, cercate di capirli…. Non hanno più un partito che li rappresenti interamente… si sono MESCOLATI con il PDL e vogliono, ora, MESCOLARSI CON NOI, si sentono soli… invidiano la nostra integrità e cercano di scuoterla per appropriarsene.
Se loro vengono qui a scrivere Grillo-M5S sei finito, fate altrettanto, scrivendo:
il PD è finito-Non ha mai realizzato niente, neanche quando aveva i numeri per poterlo fare, ha solo venduto un’idea senza mai realizzare nulla.
Fateli uscire allo scoperto
Il M5S,non è finito
Il PD si!è finito
ora però lo dobbiamo seppellire, non facciamo gli stessi errori che loro hanno fatto con il PDL, non facciamoci sfuggire l’occasione,vanno sconfitti sul loro stesso terreno, solo così saremo sempre più forti e dopo toccherà all'osso duro,il PDL.
Forza e coraggio

Roberto C. Commentatore certificato 28.04.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se l'attentatore non fosse uno squilibrato ma un disperato che anziché rivolgere l'arma contro se stesso come hanno fatto tanti altri disperati che si sono tolti la vita perchè ridotti in miseri, abbia invece maturato la decisione di far assaggiare il piombo a qualche esponente di quella volgare Casta da 22 mila euro al mese (con tanto di barbiere a spese dei cittadini)?

Ha sbagliato a far del male ai due carabinieri, spero che tornino in salute presto, è giusto che paghi penalmente per questo atto, ma spero anche che l'attentatore si rimetta in salute e che la prossima volta non commetta lo stesso errore.

Danilo R. Commentatore certificato 28.04.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domanda al m5s

avete sempre detto (lo si legge nei commenti a questo stesso post): niente alleanze! la coerenza su questo e' tutto

perche' allora grillo nel post si lamenta che "l'offerta di un governo condiviso col pdmenoelle col l'elezione di rodota'....non e' stata minimamente valutata"?

il "governo condiviso col pdmenoelle con l'elezione di rodota'" non era un'alleanza?

Marco Trasimeni Commentatore certificato 28.04.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Sparatoria davanti a Palazzo Chigi: feriti due carabinieri

feriti due carabinieri e di striscio una passante. Subito catturato l'attentatore: è Luigi Prete, calabrese di 46 anni


Sinistri e grillo: COMPLIMENTI! Continuate a esasperare gli animi, a tacciare chi non la pensa come voi come un golpista e criminale. Questo è il risultato del vostro lavaggio del cervello sulle menti deboli.

Donato Ronzulli Commentatore certificato 28.04.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esterrefatto,incredulo,inorridito,disgustato:questa non è la notte,ma la morte della Repubblica,magicamente trasformata in monarchia parlamentare da coloro che si sono eletti da soli,in nome e per conto del popolo sovrano.Certo è che i principi,conti,baroni e marchesi,si sono nominati per diritto costituzionale e si tramanderanno tra di loro.Questo è,senza dubbio un governo molto strano,composto esclusivamente da personaggi che dovrebbero essere anche di sinistra(il mio nonno si rivolta nel posto in cui si trova ora).Provo rabbia e vergogna,non solo per me,ma anche per lui e per quello che ha rappresentato.

Emilio Risari, Tricerro Commentatore certificato 28.04.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

In una splendida giornata di sole oggi a Roma la casta festeggia il suo inganno ordito in nome e contro il popolo italiano. In ordine sparso entrano al Quirinale i personaggi che diventeranno Ministri del governo della casta in barba al volere degli italiani. Alcuni arrivano a piedi, altri in macchine private, molti con le auto blu. C’è chi arriva accompagnato dalla famiglia festante, chi arriva in perfetta solitudine e, quasi fosse uno sconosciuto, viene fermato, fatto attendere per poi ricevere il permesso di entrare. Emma Bonino, quella che due mesi fa con le elezioni gli italiani ne avevano cancellato incarichi e partito, è entrata spedita. C’è chi saluta un pubblico tenuto a debita distanza, chi rilascia qualche breve intervista. All’interno la sala delle feste è pronta, illuminata a giorno, attrezzata per ufficializzare la nuova era che verrà. Ci sono i parenti più stretti, alcuni giovanissimi ed altrettanto imbarazzati, probabili figli di potenti con il futuro assicurato e che non vivranno le difficoltà dei figli degli italiani. Tutto è pronto. Si stringono le mani, i giornalisti, i fotografi e le telecamere sono lì ad immortalare il momento fatidico. I commentatori ufficiali, servi del sistema, elargiscono grandi apprezzamenti per quanto sta avvenendo: dicono che il mondo ci osserva, elogiano l’operato, fanno richiami ai più alti valori dello Stato, si affannano a spiegare i nobili intenti. All’interno dei palazzi il nuovo Governo sta nascendo. La democrazia è ufficialmente assicurata. La casta è servita. Fuori, lontano dai cori, il popolo disgustato grida: “povera Italia, poveri noi!”. E naturalmente la volontà popolare con la democrazia reale muore. Viva l’Europa e viva il popolo europeo. Viva l’Italia e viva il popolo italiano.

renato m. Commentatore certificato 28.04.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ieri era notte, in Kristalleria.
Oggi, il mattino.
Al vetriolo.
Frantumi.

"Eli Eli lamà sabactani!"

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 28.04.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Io sono una pacifista e odio la violenza,ma l'Italia ha ormai delle istituzioni che violentano la democrazia e la loro violenza richiamerà altra violenza.I i media non sono da meno con una disinformazione infame infarcita di calunnie
Per ora abbiamo avuto solo manifestazioni pacifiche,totalmente ignorate dai media di regime,e anche le migliaia di persone che si sono raccolte a Roma fuori del Parlamento aspettando Grillo sono state pacifiche e anche di loro i media non hanno detto nemmeno una parola
Grillo non ama la violenza ed è inutile attaccare come violenta la sua satira,che è comunque inferiore agli insulti che il Potere ha scagliato contro di lui e il Movimento.La sua opera finora è stata moderata e democratica,ed è servita a convogliare in modo pacifico e legittimo la rabbia popolare e l'odio che questa partitocrazia corrotta si sta attirando.Inutile dire che malgrado i risultati elettorali il consenso dei cittadini alla casta è sceso al 2%
Ma per quanto costoro tireranno la corda?
La sparatoria oggi a Roma che ha ferito due carabinieri davanti a Palazzo Chigi è un segnale preoccupante
Ora per gli onorevoli passeggiare impunemente davanti ai Palazzi del Potere diventerà problematico
Bersani ha votato "senza se senza ma" l'infame agenda Monti (B lo stesso finché non c'è stata la condanna a 4 anni che lo ha fatto scattare in difesa di se stesso).Bersani ha detto e ridetto che avrebbe continuato l'agenda Monti senza Monti.E Napolitano è stato riconfermato perché il suo servaggio ai poteri forti aveva dato buoni frutti.Letta si vanta addirittura di far parte della Aspen e del Bilderberg.Sono tutti intenzionati a continuare la depredazione di questo Paese a favore dell'alta finanza internazionale e di fare un'altra manovra oppressiva ai danni della povera gente, fregandosene dei mille suicidi e delle mille aziende che falliscono ogni giorno
Il loro cinismo è ripugnante e dimostra un nuovo fascismo.Ed è contro costoro che dovrebbero scagliarsi gli ex partigiani

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 28.04.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo ;
Sono un tuo elettore insieme a tanti altri che ho convinto, iscritto e registrato sul tuo blog. Ma in altre occasioni ho dissentito dalla tua linea politica e per questo ho commentato. Ma io ho la vaga impressione che Tu non leggi i commenti che ti vengono postati sul Tuo blog, d'altronde come potresti fare,è impossibile, dovresti dedicare tutto il tuo tempo a leggere le migliaia, decine di migliaia di commenti di cui la maggior parte sarebbero da cestinare per la loro incongruenza e stupidità che in essi si palesa. Vedi io ritengo che tu abbia sbagliato tattica, nella convinzione che avresti potuto ottenere sempre un DI PIU',e per tirare troppo la corda questa si è spezzata. Ora il M5S non solo non ha ottenuto nulla, ma non otterrà più nulla e gran parte dei punti del tuo programma non si faranno. Questo risultato non posso considerarlo un successo anzi, personalmente ,ritengo che questa tua intransigenza, abbia fortemente nociuto alla causa. Vedi se tu avessi letto i COMMENTI, già oltre un mese fà ti postavo un commento dal titolo "ABBANDONARE LA PARTITA A GIOCO INIZIATO?? a seguito di un Tuo articolo e non come erroneamente appare essere un commento di uno scritto di altro blogger. Perciò sono arrivato alla conclusione che questo BLOG è solo una panacea per coloro che cercano di esercitare la loro rabbia repressa e qui trovano sfogo, mentre non è certo il luogo ideale per dibattere e confrontarsi con VERI E COMPLESSI PROGETTI di CAMBIAMENTO. Io sono convinto che ormai abbiamo perso la DILIGENZA, tu con la tua fervida inventiva, potrai sempre raccontarci una storia nuova a tua discolpa e continuerai a battere sul tema della COERENZA, ma il mio voto insieme a tanti altri io te l'ho concesso non per ottenere "NULLA" in virtù della tua coerenza, ma di ottenere "QUALCHE COSA" in funzione del dialogo e della trattativa. La storia ce lo insegna i PURI E DURI hanno fatto una brutta fine elettorale. Se le persone contano devono anche incontrarsi e discutere.

ottavio scaffaro 28.04.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

siamo tornati indietro di 40anni.
CHE BEL RINNOVAMENTO

massi m., bari Commentatore certificato 28.04.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma i trolls anche la domenica lavorano, io non guardo la tv ma presumo che la colpa della sparatoria sia di grillo, chissa ho come un vago presentimento, ascolterò i colleghi domani al lavoro, anche se fortunatamente ne ho ben pochi che si bevono le puttanate che sparano in tv, gli altri stanno zitti ma sappiamo benissimo che stanno zitti giusto perchè fanno parte della classe che prende soldi dallo stato.
Lo stato quello ladro sapete vero, quello che viene pagato dalle nostre tasse, quello che aime ha trovato negli ignoranti italiani terreno fertile.

Fabio B., parma Commentatore certificato 28.04.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà sempre peggio. Si sono uniti tutti contro di noi. La verità è figlia del tempo, e l'onestà paga sempre. Forza e coraggio ragazzi perchè sarà dura.

silvio a., verona Commentatore certificato 28.04.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Il paese degli squilibrati.
Silvio ha un alibi.
Equilibrista delle procure.
Mandati e procure...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 28.04.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono un troll cioè uno che non la pensa come la maggior parte di voi che tenete questo blog come casa vostra...

Finalmente il demente di turno ha ascoltato il vostro disprezzo verso le istituzioni e il vostro spregio verso il dialogo politico...

Dite di avere 8 milioni di elettori (non di baionette per fortuna) che vengono misconosciuti, bene usate quei voti, usateli per fare leggi, un governo ma quel che vi pare ma usateli, noi troll vi contestiamo di averli ottenuti e di non averli utilizzati a beneficio dell'Italia e non della vostra parte politica.
saluti trolleggianti

americo a. Commentatore certificato 28.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo è un suicidio del PD, è stato sicuramente un suicidio assistito. Prima perchè non c'è stata chiarezza nel futuro della prospettiva Rodotà; poi perchè non si è seguita la proposta di Prodi Presidente condizionandola ai famosi punti qualificanti del programma 5S. Concordo sul fatto che la rappresentatività del movimento è un elemento critico. Basta considerare che i teoricamente più bravi sono stati eletti capi-gruppo a Camera e Senato. Se Crimi è imbarazzante, la Lombardi è impresentabile. E dovrebbero essere loro a trattare per nostro conto i destini e il governo del paese? Premetto di essere un votante 5S, simpatizzante di Grillo e iscritto al suo blog dall'inizio delle pubblicazioni, che concordo su temi e strategia di fondo. Ma per la tattica servono generali preparati e in perfetta sintonia con il comandante senza che questi debba continuamente recarsi sul campo per correggere gli errori. Oggi ci troviamo quindi a subire un Governo di Berlusconi; "Governo di scopo", il cui principale interesse sarà garantire a Silvio un salvacondotto. Un altro condono "Tombale" a favore di un singolo, che magari, a fronte di condanne e quello che tutti sappiamo, viene premiato con la carica di Senatore a vita. Ma che paese è allora questo ? Parliamo sempre di "DEMOCRAZIA" ; ma che paese è quello nel quale non esiste la certezza del Diritto e dove i ricchi e potenti la scampano sempre e le galere si riempiono di poveracci non assistiti ? E' vero; abbiamo bisogno di riformare la Giustizia... ma non certo come vorrebbe berlusconi.

Pier L., Lucca Commentatore certificato 28.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

E nel frattempo qualche esasperato passa alle vie di fatto..

Dianos Oddone, Albenga SV Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

L'amico della libertà
Con immensa soddisfazione stiamo finalmente assistendo ad un pacifico ma sincero risveglio civile nel nostro paese: è un vento fresco di libertà !
Segue su http://www.juniopalenca.it

JUNIO PALENCA 28.04.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Il 27 febbraio 1933 alle 21.30 circa, le sirene di Berlino cominciano a suonare all'impazzata, squadre di soccorso e polizia invadono le strade: le sede del Parlamento è in fiamme. Le Camice Brune imputano l'attentato alle organizzazioni comuniste, le quali a loro volta gridano il nome di Goring.

Nelle ore immediatamente seguenti lo scoppio dell'incendio, mentre i pompieri lottano per domare le fiamme, la polizia arresta colui che viene subito indicato come responsabile dell'atto, l'olandese Marinus van der Lubbe, ventiquattro anni, nativo di Leida. La dinamica dell'attentato e soprattutto la personalità del presunto piromane ricordano quella dell'assassino di Sergej Kirov a Leningrado, cioè di un elemento mentalmente instabile e facilmente manovrabile.
Molti particolari appaiono da subito sospetti: anzitutto come è possibile che un qualsiasi sconosciuto abbia potuto arrampicarsi ed entrare in un palazzo come quello del Parlamento eludendo la rigidissima sorveglianza, per poi appiccare tanti piccoli focolai d'incendio in diversi ambienti contemporaneamente e poi nella Sala del Consiglio?
Entro la fine di marzo 1934 tutto il paese è sotto il controllo nazista, dopo che anche in Baviera il governo locale viene "esonerato" e nominato un Commissario Straordinario, il Gauleiter Adolf Wagner. In tutti i Distretti le SA e la polizia sono autorizzati a interventi decisi per preservare l'ordine pubblico.

Un giorno, forse, compiranno qualcosa di simile.
All'italiana, naturalmente.
I soliti polli.
Bacioni.

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 28.04.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

La rielezione di Napolitano a Presidente della Repubblica Italiana. Innanzitutto non dobbiamo sorprenderci perchè nella nostra epoca i politici sono generalmente soltanto dei grandi chiacchieroni: qualsiasi cosa dicano è del tutto slegata dalle loro azioni...Maggiori informazioni http://www.juniopalenca.it/

JUNIO PALENCA 28.04.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

al di là di tutto quello che (non dicono) VOI avete dato voce a tanta gente

ut atletico 28.04.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Segnalate i troll. Grazie.

silvanetta* . Commentatore certificato 28.04.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE

COME GODO SONO ENTRATO A CASA CON TUTTT I MIEI FRATELLI DEL PD DI SINISTRA...

IN CUI HO URLATO BOCCALONI MINCHIONI PATENTATI
LETTA HA FATTO LA CAROVANA DI VOTI E LI HA PORTATI A ARCORE ALTRO CHE CON BERLUSCONI MAI
....ERANO TUTTI MOGI...SILENZIOSI

PER TUTTI GLI INSULTI CHE TI HANNO DEDICATO...

MITICO...:-)

roberto s 28.04.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

HO PAURA, paura che tutti gli intenti del M5S stiano finendo in una bolla di sapone!
Al M5S nessun ministero, nulla di nulla e, contrariamente a quanto sventolato prima dell'elezione del presidente, l'accordo tra il pd e il pdl è avvenuto. Spartiti tra loro i ministeri con la "contaminazione" addirittura di qualche esponente di partiti di coalizione ai due schieramenti, ma nessuno del M5S che sicuramente non è stato un "partitino" ma è stato votato da più di 8 milioni di Italiani!
Ora mi chiedo come possiamo permettere che il voto di una così rappresentativa parte del Popolo italiano sia stato ignorato! Come possiamo permettere che ancora una volta il partito berlusconiano sia riuscito a manovrare gli esiti e gli obiettivi della politica italiana (perché diciamocelo chiaro, è lui che è riuscito ancora una volta a fare quello che intendeva, grazie al "permissivismo smidollato" di Bersani.
Bene, (anzi male!) questo è il risultato di una lunga maratona al potere e l'ha vinta ancora lui! Ma il M5S non può ignorare questo e non deve smettere di contrapporsi a questa ingiustizia politica.
IL M5S NON DEVE ESSERE UN PARTITO SMIDOLLATO COME IL PD (o meglio il suo segretario Bersani!) ALTRIMENTI CONFERMIAMO "LORO" CHE QUEGLI 8 MILIONI E PIU' DI VOTI NON HANNO E NON AVRANNO ALCUN VALORE!
Ho paura che altrimenti molti non sosterranno più il M5S ...ora e, soprattutto, alle prossime elezioni!
Di questo e di tant'altro ...HO PAURA!

Pino Palumbo, Torino Commentatore certificato 28.04.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solidarieta' ai feriti e condanna del gesto ma adesso comincera' l'attacco indiscriminato dei media per dire che e' colpa del movimento che ha istigato,si dimenticheranno subito della grande responsabilita' di Grillo che ha saputo gestire le proteste di roma evitando di esacerbare gli animi ed evitando gravi problemi,bisogna ,con forza,enfatizzare il carattere non violento del movimento e rimandare al mittente ogni cattiveria, non scordiamoci le stragi di stato e le azioni celate che hanno insanguinato nel passato ,ricordiamoci a chi hanno giovato e come i media si sono ingrassati

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 28.04.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete svenduto i sacrifici e i diritti conquistati in tanti anni dagli italiani per un pugno di lenticchie...vergogna vergogna svergognati ! Fate schifo

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 28.04.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

UNA DOMANDA SOLA ... UNA DOMANDA AI MILIONI DI ITALIANI CHE IN TUTTI QUESTI LUNGHI ANNI HANNO VOTATO BERLUSCONI

PARTE PRIMA

Premesso che io non so nulla (non conosco nessuna verità ma cerco di ragionare) vi dico che "sento" delle strane sensazioni:

* Ma possibile che tutti gli altri uomini politici "presi di mira" dalla Magistratura (n.b. tutti per 1 o 2 casi ciascuno) sono persone che qualcosa hanno fatto di sbagliato mentre il "buon" Berlusconi che di imputazioni ne ha "centinaia" è solo un perseguitato? Perchè PERSEGUITARE lui e Casini, Fini, Bersani, Bossi e tutti gli altri no? Perchè lui si e nessun altro del Pdl (se quest'ultimo fosse il bersaglio)?
Io ci "sento puzza" di verità !!! Forse che di quello per cui è imputato, qualcosa, è successo ???

* Ma possibile che quest'uomo sia così generoso con ragazze giovanissime e belle (vedi Olgettina) da dar loro parecchi soldi, pagar loro l'affitto etc etc senza chiedere nulla in cambio? E perchè non c'è un caso, uno solo, di aiuto verso ragazzi o brutte ragazze?
Io ci "sento puzza" di mercimonio !!! Forse è vero quello che pensa la gente ???

* Ma possibile che i personaggi che in TV dichiarano che "loro" (quelli del Bunga Bunga) sapessero che Ruby era minorenne e che ci sono state nonostante ciò prestazioni sessuali dicono il falso mentre "loro" dicono la verità!
Io ci "sento puzza" di DUBBIO !!! Una minorenne in casa (senza i genitori) voi la fareste entrare e le fareste ballare la Lap Dance attaccata ad un palo e poi chiameresta la Questura tirando in ballo lo "zio" Moubarak ??? ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 28.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NAPOLITANO CORRE SUBITO A FARE LE FOTO UNA GRANDE FESTA SI NE FUTTE, IL RESTO DEI FESTEGGIAMENTI E ABBUFFATE RIMANDATE A DOMANI PER COLPA DI UNO SQUILIBRATO , UNO SQUILIBRATO? LO HANNO GIA INTERROGATO E I PERITI HANNO GIA DATO IL LORO PARERE INDAGINI VELOCISSIME BRAVI

leonardo g. Commentatore certificato 28.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E si ce ne siamo accorti.Ma non potranno fare a meno di ascoltarci ,se ad esempio, fai una politica come quella di mettere ogni 100 metri, filiere di cozze ,per ri ossiggenare e ripulire il mare.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 28.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, cerchiamo di non trarre conclusioni affrettate! Sembra il gesto di uno squilibrato, ma anche se non lo fosse non credo che siano autorizzate congetture

Roberto G. Commentatore certificato 28.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Non ci vuole tanta fantasia per immaginare che la sparatoria sarà colpa del movimento!! Comunque visto con chi abbiamo a che fare era prevedibile questa strategia. Che tristezza!!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 28.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti caro...
A furia di incitare alla violenza .... la violenza e' successa.
Complienti vivissimi!!

paolino paperino 28.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spari davanti a palazzo chigi. Feriti.
**************************************

eh, eh

Non avete voluto le cinque stelle, arrivano le stelle a cinqe punte...

capostrada 28.04.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA DOMANDA SOLA ... UNA DOMANDA AI MILIONI DI ITALIANI CHE IN TUTTI QUESTI LUNGHI ANNI HANNO VOTATO BERLUSCONI

PARTE SECONDA

...

* Ma possibile che tutti quelli (e sono tanti) che dicono che sia "impresentabile" e che esiste un "conflitto d'interessi" siano in er