Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La professionalità di Repubblica

  • 448

New Twitter Gallery

bosi_brucia.jpg
"L'altra mattina su "Il Sole 24 Ore" è uscito un articolo che paragona la nostra gestione alle ricette montiane. Ho provveduto a fare immediatamente un comunicato di risposta per replicare a tutte le falsità o insinuazioni che vi erano contenute. Era importante rispondere perché tanti giornali online locali hanno riportato immediatamente l'articolo. Quello che non ci aspettavamo è ciò che è avvenuto poco dopo. Il direttore di parma.repubblica.it, Antonio Mascolo, rispondendo a qualcuno dei suoi contatti ha per errore risposto anche al nostro indirizzo email. L'oggetto di tale mail era "bosi brucia hihi". Per il direttore di questo giornale è evidentemente divertente vedere giornali nazionali che si accodano al suo per screditare il nostro lavoro. Che Repubblica, non potesse che essere filo PD, visto che il suo editore è la tessera n.1 del partito lo sapevamo. Ma non immaginavamo che un direttore del sito locale fosse così sfacciatamente di parte e mancasse così profondamente di professionalità. Vorrà dire che i lettori, d'ora in avanti, capiranno il perché di alcuni articoli. Ci tengo a precisare, che a Parma, dove ci sono parecchi giornali online, ci sono tantissimi giornalisti, spesso molto giovani, che cercando di fare il loro lavoro in maniera imparziale e seria. Non è il caso di Mascolo." Marco Bosi, capogruppo M5S Parma

4 Apr 2013, 09:57 | Scrivi | Commenti (448) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 448


Tags: De Benedetti, giornalismo, Marco Bosi, Mascolo, MoVimento 5 Stelle, Parma, pdmenoelle, Pizzarotti, Repubblica

Commenti

 

LA REPUBBLICA
Ormai è da anni che è diventato l'organo informatore del PD e di Napolitano, provate a fare un commento civile ma contrario al PD sul suo sito! non ve lo pubblicano mai. Questo lo capiscono tutti tranne quegli allocchi che lo leggono ancora al pari dei poveretti che a piazza Farnese dicevano convinti che berlusconi non ha fatto nulla e che lo si accusa per cose inesistenti. Si sa, la maggioranza del mondo è disinformata, ingenua e suggestionabile.

giovanni. s 26.06.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

La grande Sinistra non esiste più. (SPARITA)
La destra non esiste più. (SPARITA)
Il centro, un animale comune che lo trovi dapertutto, dove ci sono soldi e appalti.
E' rimasto solo un aglomerato di affaristi che si vendono il fondo sciena per un soldo.
Vedi tutti contro il M5s, l'unica possibilità
per la salvezza di questa povera Italia.
Cari signori se volete che il marcio si estingue da solo, state freschi, da 20 anni PD-L, PDL, e i loro alleati, hanno portato al fallimento l'Italia. Hanno affossato la dignità del popolo
italiano portandolo alla miseria.
Beppe sei sempre il migliore non mollare.
Un forte abbraccio ai cittadini in Parlamento,
siete forti. Un addio a gli infiltrati di razza scilipotiani.

Antonio Conversano 25.06.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Vi accorgete solo ora ke Repubblica fa smaccatamente propaganda al PD?E' un vero è proprio organo di partito maskerato da quotidiano giornalistico,così come L'Espresso.Non leggeteli più,sareste contagiati dalla loro malattia,dal loro veleno......!!!!

pippo consolo, bagheria Commentatore certificato 11.04.13 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro INGENUI ...quando il PD (dopo che hanno fatto di tutto perchè non vincesse le votazioni) e la sua base elettorale sarà ancora una volta domata con qualche NEW LEADER SPONSORIZZATA DALL'ALTO ed evitato un accordo PD+M5S che spiazzerebbe il SISTEMA .
Passeranno alla grande offensiva sul M5S e sul ITALIA.
E' gia' pronto il downRATING ma domandiamoci perché i mercati sono cosi tranquilli sul caso Italia…COSA (NON) ASPETTANO ? se pensate che il problema VERO siano i partiti (per quanto ci costino) siamo TUTTI DEI VERI INGENUI.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 10.04.13 02:44| 
 |
Rispondi al commento

ho trovato un nuovo partito molto interessante, provate a dare un'occhiata!!
https://www.partitonuovademocrazia.it/programma.html

marco donesti, milano Commentatore certificato 09.04.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco Bosi,
l'ultima cosa che potete dire è che la stampa vi sta danneggiando....non conosco nessuno che indice conferenze stampa per regalare monologhi senza contradditorio...anzi ..ora che ci penso ...uno lo conosco ...è Silvio Berlusconi quando parla dei suoi problemi giudiziari; siamo seri !!

giuseppe p., londra Commentatore certificato 09.04.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è sceso in campo attaccando, giustamente, il sistema marcio e malsano dei politicanti collusi

con i media.
Questo ha causato la reazione di chi si sente minacciato ed ha paura di perdere i privilegi di cui

gode. Ora bisogna essere ancora più bravi ed imparare a gestire tutto ciò.
Fortunatamente c'è chi cerca di supportarvi e di aprire gli occhi ai cittadini:

"Estrazioni del lotto... sulla ruota di "repubblica.it" si parla di rimborsi e diarie"

su www.analiticamente.it


AI COMMENTATORI INUTILI ED OFFENSIVI SU QUESTO BLOG: RICORDATEVI CHE ANCHE LA MERDA ALLA FINE FA CONCIME. NON PREOCCUPATEVI SE PER ORA VI LASCIAMO IN STAND BY A MATURARE MA APPENA SARETE PRONTI COME STALLATICO, VERRETE USATI DA NOI PER CONCIMARE IL GRANDE E RIGOGLIOSO ALBERO DEL M5S.

barbara rivetti rucellai, arcidosso Commentatore certificato 08.04.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

TROVO UN SACCO DI COMMENTI INUTILI E DANNOSI VERSO I MOVIMENTO 5 STELLE E ASSOLUTAMENTE NON MERITATI.
COMUNQUE COME DICEVA IL SAGGIO " ANCHE LA MERDA CON IL TEMPO FA CONCIME"
AVANTI CON FIDUCIA BEPPE, SIAMO CON TE E QUELLI CHE DUBITANO DOPO AVERTI VOTATO E' MEGLIO PERDERLI SUBITO SENZA RIMPIANTI.....

barbara rivetti rucellai, arcidosso Commentatore certificato 08.04.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi ,credo in voi,non mi deludete,, litalia ha bisogno di gente onesta solo questo non è che ci vuole chissa che cosa ,ma purtroppo siamo circondati da gente senza scrupoli,che perseverano nei loro comportamenti perche sanno di restare impuniti,sono convinto che con tutti i soldi che vengono sperperati e rubati avremmo una qualita della nostra vita oppposta a quella che abbiamo oggi,avremmo delle pensioni dignitose,un reddito di cittadinanza come esiste in germania,saremo tutti un po piu felici,,guarderemmo meno la televisione,,forza 5 stelle,togliamo i soldi a quell obeso di ferrara ,se vuole scrivere ,lo faccia a spese sue,,ciaoo forza 5 stelle for ever

giovanni gravina 08.04.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per puntualizzare pur essendo corretto e formale i miei post su Repubblica sono regolarmente censurati e questo perchè oso controbattere le opinioni dei post pro PD.
Ora mi domando, ma aallora è proprio vero che ci sono molti blogger paagati per inserire post (anche su Beppegrillo.it) quindi si tratta effettivamente di una quantità enorme di troll pagati con i soldi dei cittadini (finanziameno pubblico.

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 06.04.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono un tuo elettore, ho firmato una sera a Potenza, ed ho dato la mia mail, ricevo molte e-mail, ma non so se sono iscritto, ci capisco poco perchè ho la testa che mi scoppia per i tanti problemi che mi affliggono. Sono un AutoTrasportatore " COSIDDETTO PADRONCINO ", e sono creditore di 36 mila euro da 2 ditte fallite. 11 mila li dovrei avere da un trasportatore di Matera che dopo il falliemnto ha riaperto con altra ragione sociale, e 25 mila da una ditta di Robecco sul Naviglio (mi). Penso che non li avrò mai perchè non hanno più niente. In oltre devo avere una decina di mila euro dallo sato di accise che non mi danno ancora, e altri tre o quattro mila da una ditta di Potenza che non ha i soldi per pagarmi, in più sono in attesa di risquotere le fatture a 60,e 90 giorni non ancora scadute da altre ditte. Sono comunque in fase di fallimento, perchè non ho più un centesimo, e sono disperato. Ho anche scritto al PRESIDENTE NAPOLITANO. Ti chiedo di andare avanti con la tua coerenza, io ti sosterrò sempre. Donato Lucia - Potenza. Tel. 347 64 86 204

Donato Lucia 05.04.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io ti avevo predetto cosa sarebbe accaduto al Movimento e tu non hai ascoltato!!!! adesso fai le riunioni in gran segreto ma non capisci che ormai tutto sta precipitando sei solo
un gran fesso volevi tenere a tutti in un pugno volevi imporre il tuo pensiero a quelli che ci rappresentano, ma falla finita il tuo movimento non è più il nostro movimento che si basa sulla libertà di pensiero e confronto nessuna imposizione basi obbligatorie per un percorso duraturo e determinato!!!!
avevi ottenuto un risultato miracoloso ma sei solo un trascinatore non hai le palle per fare il condottiero. Con il tuo comportamento irresponsabile stai distruggendo un sogno eravamo vicini al traguardo ma tu e i tuoi limiti stanno portando il movimento alla fine è non avrai il carisma di tenere i cittadini uniti al palazzo ma che pensavi di tenere sotto controllo tutti tu e Casaleggio il premonitore folle ma smettetela e dimettetevi lasciate il Movimento libero pagliacci. Fate questo atto di coraggio e vedrete
che con altre menti il movimento diventerà sempre più forte e il paese risorgerà. Hai deluso molti elettori che non ci voteranno più.

giovanni1 salamone, Agrigento Commentatore certificato 05.04.13 21:36| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E LA GENTE CONTINUA A SUICIDARSI IN QUESTO PAESE...E C'E' CHI VUOLE PURE FARE GLI ACCORDI CON ALTRI PARTITI....PER FARE COSA????PER SOSTENERE LE LOGICHE(ILLOGICHE) CHE GOVERNANO QUESTO PUTRIDO SISTEMA???BISOGNA SPAZZARLI VIA TUTTI E COSTRUIRE UN SISTEMA NUOVO ALTRO CHE ACCORDI.

marcello la rovere, Chieti Commentatore certificato 05.04.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti così spazzate via questa casta politica ladrona,signor Grillo avanti così,a chi non gli sta bene la sua idea politica puó tornare a casa niente accordi con nessun partito di casta.

De Tinno Luigi 05.04.13 13:21| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non sfugge il tentativo di spaccare il movimento; da oggi è partita la corsa ai sondaggi faziosi che attribuiscono una quota di delusi tra i votanti del M5S. Niente di più falso, anzi la base è semmai ancor più decisa alla "non trattativa con i dinosauri". Come al solito i bravi soldatini della libera disinformazione provano a screditare il M5S per far correre sempre più velocemente i loro caporali verso l'accordo-suicida. Dalle mie parti si dice: il polpo (celenterato non particolarmente furbo) si cuoce nella sua stessa acqua. P.S. ieri da Santoro finalmente un pò di spettacolo, una tirolese in costume tradizionale: pensavo che iniziasse a cantare lo jodel e invece la nipotina della Merkel si è detta gravemente preoccupata della frase di Beppe che auspicava un "cappotto" elettorale con il falso sillogismo secondo cui grandi consensi portino ad esiti bulgaro-nazisti.
Roba stracotta e mal digerita.

cesare properzi, mola di bari Commentatore certificato 05.04.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sindaco di Salerno dando sfoggio della sua eleganza(su Repubblica tv) a Crimi e alla Lombardi li ha mandati a morire ammazzati,la Santanchè a Pomeriggio 5 ha detto che il senatore Marino Germano Mastrangeli è un cretino,Vauro ieri sera a Servizio Pubblico nel suo modo"imparziale" di fare satira ha definito Crimi e la Lombardi due fessi.Il problema più importante per loro è denigrare in tutti i modi il M5S ,il 70%degli elettori ha votato coloro che hanno saccheggiato e stanno distruggendo .l'Italia ma adesso molti "nobili"giornalisti vogliono fare passare il messaggio con le loro manipolazioni che questo sfacelo è causato e lo è stato dal M5S..che sono un'accozzaglia di sognatori di qualunquisti ecc..stanno facendo pena.. sono arrivati alla frutta..la loro fine è vicina.

Canzio R. Commentatore certificato 05.04.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo
Ma che Bellezza,quello che doveva essere il partito della trasparenza mi viene detto che si riunisce in Abruzzo?, come i carbonari, per prendere decisioni che riguardano tutto il movimento.
Bella trasparenza!!!
I conti sono semplici: per poter governare da soli dobbiamo "fottere" voti agli altri partiti.
C'è una proposta sulla quale il 90% degli italiani sono d'accordo e, se la facciamo nostra avremo vinto TUTTO.
TOGLIERE AI BANKSTER IL PRIVILEGIO DI CREARE MONETA DAL NULLA E RESTITUIRLA AL POPOLO ITALIANO.
Basterà questo a farci vincere le prossime elezioni!
Propongo perciò un referendum tra gli elettori 5 stelle con la seguente dicitura:
SEI D'ACCORDO A CHE IL PRIVILEGIO FINORA RISERVATO AI BANKSTER DI CREARE MONETA DAL NULLA VENGA RESTITUITO AL POPOLO ITALIANO?

SI NO
Quando si sarà sparsa la voce che il nostro movimento ha messo in moto questi meccanismi, sono certo che anche gli elettori degli altri partiti si sentiranno coinvolti ed appoggeranno l'iniziativa del nostro movimento, perché corrisponde anche ai loro desideri.
Se si riesce a togliere questo privilegio ai bankster, scomparirà il debito pubblico,
Allora sarà possibile realizzare gli altri punti del nostro programma:
-eliminare il signoraggio.
-Lavorare meno e lavorare tutti
-Non lasciare indietro nessuno
-Salario di cittadinanza etc.
Questo punto ha una priorità assoluta rispetto a tutto il resto, perché solo DOPO averlo realizzato si potranno realizzare ANCHE le altre proposte del nostro programma.
Allora coraggio presentiamolo!!!!, perché solo in questo modo potremo governare da soli e mantenere intatta la nostra intransigenza programmatica.
Non ci sarà bisogno allora di andarsi a nascondere in Abruzzo, rendendoci ridicoli agli occhi di tutti, ma potremo procedere per la nostra strada, additando gli altri partiti al ludibrio del popolo italiano, per essere diventati gli schiavetti ed i cani da guardia dei banchieri.
Un saluto a tutti

Giuseppe Siano, - Seleziona - Commentatore certificato 05.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la line del M5S è chiara, per cui chi è dissidente deve farsi da parte.Spero Che Grillo agisca in fretta e obblighi i dissidenti onorevoli e senatori a togliere il disturbo.Noi siamo stati chiari siamo in parlamento per combattere la partitocrazia e la casta, per cui chi vuole fare accordi con i partiti è fuori dal M5S.Non cadiamo nella trappola di Bersani che evidentemente crede di trovare degli Scilipoti nel M5S. Bisogna agire in fretta prima che sia troppo tardi.
BALDASSARRE GIOVANNI

giovanni.baldassarre 05.04.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Gia, gia! La republica fondata sul "lavoro degli altri". Sinceramente è un giornale "impossibile", peggio dell'UNITA'Ottimo l'intervento di Grillo"avete sbagliato partito votando NOI" Niente paura;tante critiche da tutti? Tanto onore! Basta vedere Berlusconi; ha tutti contro e vince sempre.
Sono sicuro questo warà anche per NOI.

luigi ramponi 05.04.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Bhe' questo è davvero scandaloso da parte di un giornale nazionle.Spesso mi stupisco ancora di queste cose!
Un sincero grazie a lei Sig.Bosi.

schizzo di merda 05.04.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non mollare mai. Non tradire te stesso e tutti noi che abbiamo avuto fede in te e nel tuo messaggio. Hanno distrutto l'Italia. Ci sono solo le ceneri. Siamo pronti al sacrificio solo per un atteso miglioramento soprattutto per i nostri figli. Se si rivoterà i voti per il M5S stavolta saranno più di 10.000.000.

lagiò oxa 05.04.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo a 3mendo che ho la stessa sensazione. Ma immagino che il voto al Movimento lo hanno dato solo le persone intelligenti e non le marionette e mi aspetto che ripetano e confermino la loro intelligenza. I boigottaggi erano previsti ma se malgrado ciò 8 milioni e mezzo di persone hanno creduto nel Movimento sono certa che si confermerà se non aumenterà perfino. Anche all'opposizione va bene. E' ora di dare un filtro al Parlamento.

giuliana filippone 05.04.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi vuole spaccare e dividere il M5S tra massimalisti e riformisti, tra ortodossi e dissidenti, e trasformare un ragionevole e doveroso dibattito interno in seguito ad un risultato elettorale che ha spiazzato tutti (chi lo dava il M5S al 25%, a parte Grillo, e soprattutto chi lo dava Berlusconi e Lega al 25% e Monti al 10% e chi lo dava il flop di Rivoluzione Civile che se ci fossero stati loro avrebbero già fatto, a sentirli, 800 patti?). Aspettare e mandare avanti il parlamento, questa sembra la decisione più saggia che tutti dovrebbero tenere, ed invece si invoca con danze di governo un governo che non è maturo. Vedere i fatti e poi decidere, non ci si può fidare di chi ha distrutto l'Italia.

Francesco Filippi3, Ravenna Commentatore certificato 05.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rai è un conflitto di interessi istituzionalizzato :
raccoglie denaro pubblico col canone dagli stessi utenti a cui fa pubblicità per interessi privati.

mino lillo 05.04.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

IL 'caro' tommaso currò , vuol fare esattamente come i vecchi partiti , ha ricevuto un mandato preciso dagli elettori e adesso vuole usarlo per farsi i cavoli suoi ... in sfregio a chi l'ha votato e si sente anche orgolgioso di questo..non c'e' altro da dire

berardino gentille 05.04.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sarebbe ora di diffidare dal dare false notizie ogni media. Come già proposi tempo fa, devono venire a prenderle dal sito di Beppe e non inventarsi balle a tutto spiano, spinti dai partiti nel farlo. E' evidente che cercano di screditare in ogni modo e questo perché hanno paura. Sai perché? Perché stanno preparando nuove elezioni e vogliono fare in modo che il M5S non prenda più neppure un voto.
Non ve ne siete ancora accorti? Guardate bene!

3mendo 05.04.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

La paura fa 90 ma quella dei politici verso il movimento fa 180. Prima delle elezioni la parola d'ordine era: minimizzare. Il movimento non esiste e se esiste è una accozzaglia di anarcoidi ddecerebrati.
Ora invece la linea è cambiata, da una parte i segretari di partito che lisciano il pelo, ammaliano, parlano di responsabilità (manco loro se ne fossero mai prese) nei confronti della nazione. Dall'altra i loro accoliti che continuano ad abbaiare a screditare a inventare balle per riempire di merda i loro giornali cercando di sfaldare il movimento e renderlo meno credibile.
Sapevamo che sarebbe stata dura e non ci aspettiamo nessuna tregua.
D'altronde cosa fareste voi se oggi arrivasse una forza politica nuova che ha tra gli altri obbiettivi quello di togliervi la ciotola del pranzo per sostituirla con del pane secco?
Forza e coraggio.
Stanno arivando i tempi duri.

Paolo P., Mondovì Commentatore certificato 05.04.13 10:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono passati quasi due mesi dalle elezioni politiche.
Nel frattempo è arrivato pure un nuovo Papa.
L'usciere del Parlamento però non ha fretta.
Il suo stipendio garantito è di 10.000 € lordi al mese (si avete letto bene!).
Ma anche gli Onorevoli all'interno sembrano prendere le cose con calma, molta calma.
Perchè quelli trombati hanno già ricevuto il loro bel TFR e quelli seduti hanno uno stipendino di tutto rispetto da 15.000 € netti ogni mese, tra diarie, indennità e rimborsi.
Insomma che fretta c'è?
Poco importa se le aziende stanno morendo e gli umani normali non arrivano a fine mese.
Monti ormai è la controfigura di sè stesso e non passa giorno che non dica qualcosa di poco chiaro e di poco ottenibile.
Bersani fa compassione e presto non gli resterà che andare a tenere comizi nel paese dei Puffi.
Berlusconi gongola, perchè come ogni resuscitato fa paura agli altri e un pò anche a se stesso.
Casini è in grossi casini per evidenziati problemi famigliari (chiedete a Feltri).
Renzi rimbalza tra pensieri di destra e di sinistra, per poi ritrovarsi in una melina centrista e cerchiobottista.
Grillo da solo rompe il rompibile e si oppone con tutto l'opponibile.
Poi ci sono i 10 saggi badanti che, con un contratto a breve termine, non hanno ancora capito a cosa servano e cosa debbano fare.
Quindi per il momento mettetevi il cuore in pace: per cambiare tutto, non verrà cambiato niente.
Un futuro scurissimo sta per arrivare.
Amen.

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT


Beppe,
speriamo che nessun parlamentare del M5S si faccia stringere in un abbraccio mortale da Bersani. Devono tenere duro altrimenti sarebbe la fine del M5S. Non si lascino irretire dai commento dei giornalisti sul fatto che ognuno dovrebbe pensare con la propria testa. E' vero, ma esiste anche la linea del "partito" che bisogna seguire. Pensate ai renziani: pur non condividendo la linea di Bersani, lo appoggiano per disciplina di partito. Chi, nelle decisioni che devono essere collettive, si dissocia se ne va. L'accordo eventuale con Bersani gioverebbe solo a lui e, ripeto, sarebbe un disastro per il M5S! Che facciano il Governo con il PDL visto che INSIEME ci hanno rovinato. L'M5S deve star loro con il fiato sul collo per farli rigare dritti. Non cadete nell'abbraccio mortale di Bersani!

Maria Rosanna Catapano 05.04.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO E' UN ACCORATO APPELLO specialmente diretto A TUTTI I NOSTRI PORTAVOCE IN PARLAMENTO:

NON DISUNITEVI

TUTTI SPINGONO SOLO PER DISUNIRVI CON IL PARAVENTO DI SOLLECITARE IL VOSTRO LIBERO PENSIERO,SFRUTTANDO LE COMPRENSIBILI ISTANZE ,MA L'OBIETTIVO E' DIVIDERVI PER MEGLIO NEUTRALIZZARVI,FINO AD ELIMINARVI DAL CONTESTO IN CUI SI CONTA.

L'UNICA LIBERTA' E'LA FORZA DI POTERLA ESERCITARE,E QUESTA DERIVA unicamente DALLA VOSTRA INESPUGNABILE UNIONE.
DISUNITEVI E LA VOSTRA FORZA SARA' DISGREGATA,ANNULLATA,AVRANNO VINTO LORO. ABBINDOLANDOVI con l'aiuto della induzione alla ribellione da un ipotetico giogo, SARANNO RIUSCITI NELL'INTENTO SUBDOLO,MA CHE FUNZIONA DA SECOLI,DI SFRUTTARE LA VOSTRA STESSA ISTANZA DI LIBERTA' DI PENSIERO C O N T R O DI VOI.
S O G G I O G A N D O V I
NON FATEVI RAGGIRARE DAL VOSTRO GIOVANILE SPLENDIDO ENTUSIASMO.
L'IDEA CHE SOTTO SOTTO BEPPE GRILLO,GIAN ROBERTO CASALEGGIO,GLI ALTRI ESPERTI COLLABORATORI DEL MOVIMENTO,NOI STESSI VOSTRI SOSTENITORI,POTREMMO ESSERE I NEMICI DELLA COSì DETTA LIBERTA' DI IDEE E DI PENSIERO,E' PARADOSSALE QUANTO MORTIFERA.
NON FATEVI FREGARE
e questo può valere per tutti noi!!!

ANGELO L., SANT'AMBROGIO DI VALPOLICELLA Commentatore certificato 05.04.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

L' informazione deve essere libera, se è di parte non va sostenuta con i soldi dei contribuenti.
Questo è un fatto molto grave, e sicuramente vanno presi dei provvedimenti anche a costo di chiedere hai cittadini che opinione hanno con un referedum.
Aboliamo il contributo pubblico hai mezzi d' informazione che non siano autonomi e liberi.
I partiti e i politici si paghino da soli la loro propaganda e i loro giornali, trasmissioni e quant' altro.
La libertà di una informazione libera per i cittadini va garantita a tutti i costi senza mezzi termini e senza nessuna mediazione.

Giuseppe Bruno 05.04.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

SONO SILVIO BERLUSCONI CHE VI SCRIVE
Volevo ringraziare tutti i pirlotti del M5S. Cribbio! E io che dopo le elezioni avevo paura: ora, pensavo, mi voteranno l'ineleggibilità, ora mi voteranno il conflitto d'interessi, ora faranno una riforma della giustizia per affrettarmi i processi, ora mi voteranno leggi contro la corruzione o contro la mafia. Accidenti se ho avuto paura! Invece, cari pirlotti, siete più bravi dei miei parlamentari e di Ghedini. Sì, sì, pensate alla rivoluzione e non formate un governo e, mi raccomando, non fate nomi a Napolitano. A me chi non fa mai i nomi mi piace, non so se mi spiego... Fate stancare la gente, che poi si torna alle elezioni e ghe pensi mi. Vi candiderei tutti nel PDL, se potessi. Cribbio!

Annibale Barca Commentatore certificato 05.04.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo, togliamo pure il finanziamento ai giornali ... ma come si fà? bisogna fare una legge, approvata in parlamento; ma secondo voi, se NON ci si allea con nessuno, pensate forse che PD e PDL approveranno una legge del genere? Poveri illusi nessuna, e ripeto nessuna delle idee del M5S diventerà MAI, purtroppo, legge. Continuimo pure ad essere duri e puri, ma non ci porterà a nulla.
Saluti
bruno M.

bruno M. 05.04.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER EVITARE CHE POSSA NASCERE IL SOSPETTO CHE QUALCUNO ALL'INTERNO DEL M5S POSSA TRARRE VANTAGGIO ECONOMICO DALLE POSIZIONI PRESE DAL MOVIMENTO STESSO, INVITO I VERTICI E GLI ESPONENTI DI RILIEVO A FARE UNA OPERAZIONE DI TRASPARENZA RENDENDO PUBBLICI I PATRIMONI MOBILI E IMMOBILI, E DI AGGIORNARNE LA SITUAZIONE TRIMESTRALMENTE.

Guido R. Commentatore certificato 05.04.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

l'unico modo per salvare l'Italia è far conoscere la MEMMT; l'unico giornalista veramente indipendente che nessuno ha il coraggio di invitare in queste trasmissioni di approfondimento tanto blasonate(mi sembra che Santoro nella puntata del 04 04 2013 di Servizio Pubblico abbia detto che lui ha fatto sempre parlare tutti non credo proprio) sia Paolo Barnard. In Italia il peggio deve ancora arrivare

sandro o. Commentatore certificato 05.04.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

sono per caso gli stessi giornalisti che sono stati definiti precari del c.... che fanno articoli per 10 euro?

luigi buldrini 05.04.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Più passa il tempo, in particolare questo tempo nel quale stiamo tutti, anche il M5S, a traccheggiare senza fare nulla di concreto, senza dare avvio al parlamento con richieste forti e schiette di iniziare a discutere progetti di legge urgenti, e sappiamo bene tutti quali sono ( leggere i 20 punti !), e più diamo spazio ai pseudo giornalisti del TG3 ed a Floris di continuare a inventare servizi sul M5S, per screditare il movimento e alcuni suoi cittadini eletti, che diciamo danno anche una mano continuando a parlare e cadere nelle trappole dei pseudo giornalisti sul libro paga della casta.
mi pare che, come dice Renzi, stanno perdendo tempo come al solito, però vorrei evidenziare che ne state perdendo molto tempo anche Voi !.
Victor Marzolini.

Victor Marzolini 05.04.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fai bene a fare gli incontri a porte chiuse e lontano dalle telecamere e microfoni, trasformano tutto quello che dici, VAI AVANTI BEPPE CAMBIA QUESTA POLITICA:

Sabatino Berardinelli 05.04.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Italiani: un popolo ingovernabile?
Dalla sua unità sono passati 152 anni eppure tutta la sua storia e la cronaca di questi giorni ci danno una nazione divisa anche quando con la dittatura fascista si cercò una identità unitaria. Fu solo un fuoco di paglia che ci portò di filato in una guerra dalla quale uscimmo malconci ma non redenti. Diventammo forzatamente democristiani per ragioni di politica internazionale, ma con un partito comunista molto forte e temuto. Con lo sfaldamento della D.C. e dei suoi alleati, negli anni novanta, ci ritrovammo senza una guida ma alla mercé del primo imbonitore di turno. Così costruimmo un altro ventennio, dove demmo prova della nostra capacità di sopravvivere agli scandali, alla corruzione, al malgoverno, agli inciuci e alle panzane che ci ammannivano a manca e a destra. Ora ci ritroviamo con i cocci in mano, ma continuiamo a bramare il nostro messia politico e poco importa se ha dei difetti e delle debolezze. E’ lui che ci fa sognare il paese che non è e che non sarà a dispetto della cruda realtà. Per lui ci dividiamo, litighiamo, fanatizziamo e rendiamo sempre più confuso e triste la nostra vita. Non riusciamo ad avere la mente lucida, d’essere consapevoli che non è più il tempo di deleghe in bianco, ma che dobbiamo verificare di persona il mandato che noi affidiamo ai nostri eletti. Dobbiamo avere la consapevolezza di essere un popolo che non ha più la licenza d’inseguire le chimere ma di misurare il futuro con le sue mani e le sue azioni. (Riccardo Alfonso fidest@gmail.com)

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 05.04.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

E noi, a questi, gli diamo anche il finanziamento pubblico?
Beppe! vai avanti dritto, come abbiamo sempre detto.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Non è necessario fare l'università per capire che certi pseudo giornalisti possono lavorare solo in giornali come "repubblica"-carta straccia che non si può usare neanche al cesso.

Marino Coretti, Trieste Commentatore certificato 05.04.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Sia di Carta che d'Etere , nell'INFORMAZIONE che oggi e' UN'INDUSTRIA , per REGOLAMENTARE (NO - BAVAGLIO E SIMIL) , bisogna neccessariamente ENTRARE nel Merito .
Certo , l'eliminazione contributi ATTUALI ,E' LA CHIAVE ; MA per il PERCHE' , penso che regoline come la SPECIALIZZAZIONE degli Articoli-Argomenti ed UNO SPAZIO (o a pie' art.) IN CUI SI ELENCANO I REDATTORI DELL'INFORMAZIONE DATA , (NOME COGNOME INDIR. ETC) --DI OGNI ARTICOLO--- E' ESSENZIALE

QUALCOSA era stato predisposto MA E' VOLONTARIAMENTE DISATTESO O ''marciato-sguazzato''

wiwa la parre 05.04.13 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mario.cervatti@gmail.com
Nuovo tema/proposta: @riabilitare le aziende fallite che vantano crediti con le Amministrazioni Pubbliche. E' una seria occasione per dimostrare solidarietà a chi è stato vittima del sistema.

Mario C., Valtellina Commentatore certificato 05.04.13 06:00| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe sono un tuo elettore,condivido a pieno la linea politica.non so se sbaglio ma credo che ancora per una sola volta dovresti partecipare a qualche trasmissione,perchè ce molta ignoranza in ITALIA,

simplicio prizio 05.04.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** Il M5S con Beppe Grillo,
noi tutti siamo fatti, non foglie!

[Mt(21,19):- La mattina dopo, mentre (Gesù) rientrava in città, ebbe fame. Vedendo un fico sulla strada, gli si avvicinò, ma non vi trovò altro che foglie, e gli disse: " Non nasca mai più frutto da te". E subito quel fico si seccò.]

[Mt(7,19-20): " Ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco. Dai loro frutti dunque li potrete riconoscere."]

[Mt(3,10): " Già la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco."]

Gino D., Empoli Commentatore certificato 05.04.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pdl e pdmenoelle zero tituli!!!!

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 05.04.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Antonio Mascolo = buffone.
Avanti così M5S, facciamogli vedere come cambiamo l'Italia.

Daniel 05.04.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, che dire...

un bel tacer non fu mai scritto.


Beppe non mollare, stai andando benissimo !! Questi buffoni che hanno ammorbato e ucciso l'Italia saranno cacciati a calci ... suggerisco la confisca di quello che hanno rubato e lo stop retroattivo alle indegne e immeritate pensioni/liquidazioni.

Ciao
Sergio Milano
ex votante di destra.

Sergio Bu 04.04.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

VENDOLA VAI A VENDERE LE PATATE

A DIFENDERE LE DONNE AFGHANE DALLA LAPIDAZIONE

CI PENSANO I NOSTRI EROICI SOLDATI

VINCENZO N.

vincenzo nesci 04.04.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a servizio pubblico hanno vergognosamente pubblicato sondaggi per far credere che gli elettori M5S sono ignoranti che danno il voto di protesta senzaconoscere il programma e che vogliono un governo con il PD. Il movimento è l'unico che ha pubblicizzato il voto e quindi il voto è finalizzato alla realizzazione del programma. <perchè non fanno un sondaggio per saper quanti elettori PD e PDL conoscono il programma? Sono sicuro che i voti PDL sono dati o per ignoranza o per fini personali, mentre per il PD votano ancora i vecchi per abitudine e attaccamento alla sinistra senza neanche sapere chi c'è e cosa fanno.

Davide O. Commentatore certificato 04.04.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI TROLLS VI REGALO UNA CASA A BRESCIA LA CITTA'

DEL VOSTRO CARO AMICO GNUTTI E DELLA CAFFARO

AH AH AH AH AH

vincenzo nesci 04.04.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

MA IO HO VOTATO GRILLO PERCHE' MO MI RITROVO

A DOVERMI CONFROTA' SU STO BLOG CON LA VECCHIA

(BINDI)?

VINCENZO N.

vincenzo nesci 04.04.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Comunque, anche quelli che vivono in un Truman Show avranno la decenza di un pò di memoria (sennò chiedano!)per evitare consensi a un Prodi! Bisogna almeno riconoscere che come serietà, laicità ed etica la Bonino è di un'altro pianeta! Un pò di serietà, un pò meno provincialità ce la vogliamo concedere, signori?

Michele Marin 04.04.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

MA A ME DI RENZI E BERSANI NU IMPORTA UN FICO SECCO

SE CAPITO O NO?

VINCENZO N.

vincenzo nesci 04.04.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

ormai repubblica è come l'unità e il giornale

Davide O. Commentatore certificato 04.04.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

NON SAPETE CHE SRIVERE

ORA VE LO DICO IO CHE SCRIVERE

VIVA I NOSTRI EROICI SODATI IN AFGHANISTAN

CHE HANNO SALVATO CENTINAIA DI DONNE DALLA

LAPIDAZIONE E PORTATO LA SCUOLA A MIGLIAIA DI

BAMBINI

ORA DOVREBBERO FUGGIRE COME CONSIGLI

PER UN ORDINE DI ROMA POLITICA?

SAGUNTO BRUCIA MENTRE A ROMA SI PARLA


ONORE ALLA FOLGORE ONORE AI CADUTI ITALIANI

vincenzo nesci 04.04.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

...Comunque la responsabilità, per definizione, è sempre individuale, caro Grillo. Sempre. Pensarla 'sociale', 'politica', 'storica' e consimili, vuol dire avere un'idea dello Stato materna. Chi li leggeva, chi li legge i giornali? Chi ci crede, e litiga e vota in base a quello che scrivono o 'informano' i giornali? I giornalisti forse? Ci vogliono anche i complici; ci vogliono anche quelli che comprano, consumano e SOPRAVVIVONO con le...notizie e le illusioni che portano. Chi si ricorda più di Haiti e di quella spaventosa tragedia? I giornali non ne parlano più da un pezzo > nessuno ne parla più. Anche la tua accurata (ed eticamente ineccepibile) NON presenza sugli organi di informazione ordinari fa notizia presso i medesimi! Comunque non avete scelta. la strada per avere regole è PRESCINDERE dai partiti. Se gli italiani lo capiranno, capiranno anche che DOPO, fatte le regole, potranno rifarsi tutti i partiti che vogliono.

Michele Marin 04.04.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento

NON CENTRA NIENTE

MA IN ALGERIA CHI DEVE ANDARE A DIFENDERE QUELLA

QUELLA POPOLAZIONE DA AL QUAEDA DEL MAGRHEB?

I CORAGGIOSI FRANCESI NOI INVECE

PENSIAMO A SCAPPARE DALL'AFGHANISTAN E LASCIARE

LE DONNE AI LAPIDATORI TALEBANI

VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

HA RAGIONE LA RUSSA ALLORA L'ONORE VA DIFESO

vincenzo nesci 04.04.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei lasciare qualche spunto di riflessione a chi continua a sostenere che il M5S dovrebbe accordarsi con quelli che hanno favorito tutto ciò:

"Gratta e vinci, feste e diamanti... e io pago!"

su www.analiticamente.it

L'articolo riassume un po po' di vicende "simpatiche"


Anche su servizio pubblico stanno a farsi le pippe mentali con i sondaggi degli elettori del M5*, c'è chi vuole l'inciucio con il pd, c'è chi invece vuole un governissimo e solo il 20% non vuole accordi con nessun partito.... sinceramente hanno tutti scassato le rotule. Punto.

Franca B. Commentatore certificato 04.04.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda Repubblica è evidente che ogni botte dà il vino (o l'aceto) che ha. Le sovvenzioni ai giornali si possono togliere, ma secondo me, non come atto punitivo, perché a punirli ci pensano già i cittadini che non li comprano, ma perché così si droga il mercato. Peraltro sarebbe necessario intervenire anche con una seria norma antitrust sul mercato pubblicitario. In quanto all'avversione per l'amministrazione Pizzarotti, penso che il peggiore incubo per i tifosi dell'antico regime sia il vedere la realizzazione pratica, nei fatti, delle proposte del MoVimento. Diventa difficile sostenere poi che si tratta solo di utopie. Se Pizzarotti riesce, in quanti devono andare a nascondersi?

Ludovico Miglio 04.04.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Dai giornalisti ci dobbiamo aspettare ancora molte cattiverie, perché come dice Beppe, bebbono eseguire la lora linea politica.Immaginate quello che diranno nei prossimi giori.Cioé quando il PD a la conferma dal movimento 5 stelle che non gli danno la fiducia, i giornalisti di sinistra danno la colpa al movimento 5 stellae del disastro politico. Non fatevi fregare da gargamela quelli sono falsi é furbi, le cattiverie le fanno gli altri loro si illudino di essere puliti e onesti.

Settimo48 04.04.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe,siamo con te!!!

Marco Luciano Ramello 04.04.13 22:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

BEPPE sei uno statista e nessuno lo ha capito finora. Sei l'unico coerente con quello che si è detto nelle piazze in campagna elettorale.

domenico m., Cosenza Commentatore certificato 04.04.13 22:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo incarico al M5S e persino lo pseudonano ci vota la fiducia. altro che saggi del re giorgio. ti faremo vedere come ti cambiamo l'italia col governo 5s.

domenico m., Cosenza Commentatore certificato 04.04.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Se facessero fare gli esami di imparzialità abilitante ogni 5 anni ai giornalisti italiani per continuare a lavorare si vedrebbe ridurre a poche decine di persone tale categoria professionale. Repubblica è da sempre il peggior giornale italiano, di parte e fazioso, carta straccia finanziata da noi tutti per ingrassare il suo editore che prende per il culo il popolo della vera sinistra.

egidio l., Pieve S.S. Arezzo Commentatore certificato 04.04.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

il 50% del pd e sel sono con il M5S. Incarico al M5S e la fiducia ci sara. ma che paura è napolitans.

KOBA KOBA Commentatore certificato 04.04.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

e vai col sondaggio di santoro...marco vieni via

KOBA KOBA Commentatore certificato 04.04.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei veramente un grande uomo.

KOBA KOBA Commentatore certificato 04.04.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Cari esponenti del m5s.....vi ammiro veramente perchè vi siete presi una grossa responsabilità.....e vi stimo anche per il coraggio,cosa che oggi manca a tanti giovani,......io ho votato per voi su tutte le schede!.....e mi sento in dovere di darvi un consiglio: a prescindere che tutti i punti del vostro movimento,sono veramente raggiungibili,ma ci vuloe il suo tempo.Se insieme pensiamo, che abbiamo a che fare con una classe dirigente politica rovina di un sistema e, cosi capace senza intralci da parte di opposizioni.....le quali sappiamo di che livello di CORRUZIONE si siano appropriate in 20 anni.....detto ciò.....condividete che non si può gridare sempre NO! a tuttoquanto...quindi il mio consiglio è quello di agire con molta ASTUZIA,UNA VOLTA ENTRATI NEL SISTEMA!.....piano...piano...con molta calma e molta ragenevolezza......perchè qui cari miei, abbiamo a che fare con un grosso SERPENTE !!!!....molto POTENTE!!!!....E VA AFFRONTATO CON MOLTA ASTUZIA!!!!!demolito poco per volta per renderlo debole a tal punto che getti la spugna.....( come del resto noi tutti vogliamo)......e cone si dice:"C'è UN TEMPO PER OGNI COSA......C'è UNTEMPO PER PINGERE E UN TEMPO PER RIDERE!!!!.......Spero di essere stato utile alla causa!....e cercate di restare tutti UNITI!....U'abbraccio!..e alla prossima.

carmela rubert, laveno mombello Commentatore certificato 04.04.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe.
Io non mi sono sbagliata a votare M5S.
Certo non ti ho votato per la prorogatio di rigor montis.
E neppure gli 8000000 che ti hanno votato.
Quando finirai di far parlare bechi per il M5S.
E' bechi che si è sbagliato se ha votato M5S.
Ciao e buon lavoro.

roberto d. Commentatore certificato 04.04.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S non è un “valore aggiunto”
Non lo è lo è per gli altri partiti nel momento in cui trattano i loro componenti, presenti nei due rami del Parlamento, come una loro creatura, nonostante ritengano sia stata “estorta” col voto degli italiani. Da qui emerge, ad esempio, il “buonismo” di Bersani nell’incontro pubblico con i capi gruppo della Camera del M5S. Come dire: “ragazzi” lo so che siete una nostra costola e allora comportatevi di conseguenza invece di “giocare” al bastian contrario. Si sbaglia Bersani, ma non è il solo. Anche in casa Pdl la pensano allo stesso modo.
Il M5S è indubbiamente l’espressione di un trasversalismo conseguente alla cattiva gestione della politica negli affari di Stato ma non può essere trasformato in un’operazione aritmetica da parte di chi per anni ha sguazzato nel torbido. E’ vero, tuttavia, che al sistema va tolta l’ingessatura e si potrebbe fare anche un’eccezione favorendo l’avvio del governo a guida Pd ma restando poi alla finestra a verificare se continua a ciurlare nel manico come era solito in passato. Come dire: mettiamoli alla prova e vediamo se sono capaci di saper fare ciò che affermano ma si devono impegnare ad impiegare un loro percorso virtuoso in tempi rigidamente prefissati, pena la sfiducia. Questo mi pare un compromesso onorevole e comprensibile anche da parte di chi ha fatto della protesta e della diffidenza il suo naturale cavallo di battaglia. (Riccardo Alfonso)

Riccardo Alfonso, Roma Commentatore certificato 04.04.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Domenico Iannello attivista del MOVIMENTO 5 STELLE
TOMMASO CURRO', E' CERTO UN ELETTO DEL MOVIMENTO, CHE VUOLE ASSUMERSI LA RESPONSABILITA' DI GOVERNARE BENE IL PAESE, INSIEME AD ALTRI, CHE NON HANNO NIENTE A CHE FARE CON LA VECCHIA POLITICA, CON IL SISTEMA DI SPARTIZIONE E CLIENTELARE; SISTEMA CHE HA PORTATO ALLA ROVINA IL NOSTRO PAESE. SONO CERTO, CHE TANTI ALTRI ELETTI DEL MOVIMENTO, LA PENSANO COME LUI; OVVERO COME ME E LA stragrande MAGGIORANZA DEI VOTANTI IL MOVIMENTO 5 STELLE; BISOGNA DARE LA FIDUCIA AD UN GOVERNO RAPPRESENTATO DA UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEGNO DEL RISPETTO DEL POPOLO ITALIANO, UN PRESIDENTE CHE CI DIA UN GOVERNO FATTO DI PERSONE CHE HANNO GIA' SPOSATO LA BANDIERA DELL'ONESTA' E CHE NE HANNO FATTO LA LORO DOTTRINA, DI GENTE PREPARATA, DEDITA AL SACRIFICIO E CHE CHIEDE COME CONTROPARTITA, NON DENARO MA IL SOSTEGNO DELLA PARTE BUONA DEL NOSTRO PAESE: UN PRESIDENTE CHE si metta a sevizio della nazione e CI FACCIA RITORNARE FIERI DI ESSERE ITALIANI.
ianico45@gmail.com

Domenico I., Ricadi fr. Santa Domenica Commentatore certificato 04.04.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma per caso il "signor" Antonio Mascolo scrive anche su "Affari italiani.it"? Perchè forse non è la prima volta che vomita parole credendo che siano articoli di giornale. Già l'ho risposto circa una decina di giorni fa su falsi intrallazzi di Beppe, Casaleggio, intrighi internazionali e altro.
Questo fa parte degli scodinzolanti cani da guardia di un potere in dissoluzione, che aspettano sotto il tavolo le briciole dei suoi padroni.
Lui ha padroni, che gli hanno "cippizzato" il cervello e per questo che non riesce a ragionare, ma solo a vomitare insulti gratuiti. Gli ho risposto, pubblicandolo anche su fb, ma per caso la risoluzione della "crisi" italiana la si risolve tramite l'accertamento di quanti peli sul culo hanno Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio? Chiedo scusa agli amici Beppe e Gianroberto(che non conosco personalmente), del linguaggio scurrile, ma questi mi fanno uscire fuori dai gangheri. Non conoscono la storia dell'ultimo secolo di un capitalismo straccione, quello italiano, corrotto e sempre in "crisi" frodando e derubando il popolo italiano.
Siamo entrati nella stanza dei bottoni, e il primo volto dei partiti(pd in primis), è stato quello di presentarsi con l'apparente capo chino per cercare di incastrarci con un buonismo manierato, mentre facevano man bassa dei ruoli istituzionali relegandoci all' opposizione.
Bene questo non ci deve spaventare, lo sapevamo e dobbiamo convincerci che dobbiamo travolgerli, sbaragliandoli e inquisendoli del reato di "ALTO TRADIMENTO VERSO IL POPOLO E LO STATO ITALIANO. ANDIAMO AVANTI, NESSUN INCIUCIO CON GLI AFFAMATORI DEL POPOLo E AFFOSSATORI DELLA NAZIONE.

Francesco Gargiulo 04.04.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

il Movimento comincia a sgretolarsi per colpa di qualche Onorevole che abbiamo mandato al palazzo.
Marcati stretti dimostrano di essere senza palle e senza alcuna preparazione parlano di essere vicini agli operai, parlano di essere vicini a no tav, parlano di tagliare qui e li parlano e parlano nello stesso tempo chi è stato eletto al palazzo comincia ad affezionarsi alla poltrona. Caro Beppe è anche colpa tua a non avere preso decisione drastiche al tempo giusto la fiammella diventerà incendio e brucera' tutto.Ai tanti inutili proclami che tutto deve essere cambiato si devono aggiungere i fatti che non si vedono, la gente che ci ha votato annaspa e affoga disperata ed abbandonata e noi all'angolo a gridare a tutti i vecchi partiti sono il peggio del peggio ed invece di assumerci le nostre responsabilità rimaniamo allo stallo e tu Beppe contro tutti ma non fai nulla, tanti proclami ma solo aria fritta. basta prendiamo il timone in mano anche al 30% diamo il nostro contributo in quello che crediamo e aggiustiamo le cose presto tutti capiranno!!!
se no è la fine ci massacreranno ed il miracolo sarà stato inutile Beppe svegliati. Oggi tutti ti invitano ma domani non ti cagheranno più e ti spegnerai come una candela.

giovanni1 salamone, Agrigento Commentatore certificato 04.04.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nuova legge elettorale deve essere mirata a fermare i curro' e gli scilipoti. Dovrebbe essere previsto la radiazione per chi tradisce il voto. Se non si riconoscono piu' nel movimento che si dimettano. Sia chiaro a tutti che se non lo fanno è solo per i 10.000 e passa euro mensili che perderebbero.

Giovanni P, Firenze Commentatore certificato 04.04.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

hanno paura, devono cercare di spravivere, per questo faranno di tutto per distrugere il M5S.

arnold lochmann, arnold_lochmann@tin.it Commentatore certificato 04.04.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

quando i soldi smetteranno di arrivare perchè testate come la Repubblica o Panorama chiuderanno, smetteranno anche di ridere.....

cmq lasciatemelo dire.... ma che figura di merda!!!

Lucy C., Milano Commentatore certificato 04.04.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Claudio,
tu non hai ancora capito, che il sistema di Partito è l´origine di tutti i guai. Sia in USA, in Germania oqualsiasi altro paese del Mondo.
I Partiti sono lo strumento della DANASTACRATIA
(Potere della moneta)

arnold lochmann, arnold_lochmann@tin.it Commentatore certificato 04.04.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore del "ceto medio", penso i più incazzati di tutti. Se daremo fiducia a un governo di sinistra, destra o centro VOGLIO IL VOTO INDIETRO!!!
Togliere immediatamente soldi pubblici a Giornali, Cinema e quanto altro, solo ai giovani che iniziano l'attività venga concesso qualcosa. Se Clint Eastwood si paga i sui film non vedo perchè un Ozpetek qualsiasi debba accedere a fondi pubblici, se il suo film vende guadagna altrimenti cambi mestiere. Io tutti i giorni vivo sulla mia pelle il rischio d'impresa!
Saluti a tutti e diamoci dentro!

Davide Drei, Russi (RA) Commentatore certificato 04.04.13 20:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Se l´italiani votano dinuovo PDL e Lega, vuol dire che si meritano di essere fregati un´altra volta. Il PD da parte sua è uguale, identico. Chi vota Pd, si merita di essere fregato.
Io rivoterò M5S, sempre che rimanga sulla via dichiarata dal programma. finalmente qualcuno, che fa dopo l´elezione quello che ha promesso prima dell`elezione

arnold lochmann, arnold_lochmann@tin.it Commentatore certificato 04.04.13 20:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per carità credo che grillo e il m5s abbiano ragione.
ma non capisco il perchè siano cosi' accaniti contro la sinistra che hanno fatto tanti errori
e danni, ma non attacano per niente quelli di destra, che non hanno fatto errori ma danni voluti
contro un ceto sociale ben stabilito.
Claudio

Claudio D., Pavia Commentatore certificato 04.04.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Repubblica visto che la tattica "smacchia giaguaro" non ha funzionato ora spara sul movimento con lo stesso sistema "satirico"(Serra su tutti,ma anche altri grndi satiri).
Bene!Dopo un decennio di fallimenti continuano su questa linea.Vabbè contenti loro...

AVANTI M5S

andrea o., loano Commentatore certificato 04.04.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe equo che per legge ogni giornale fosse costretto a riportare sotto la testata il numero totale di balle che ha pubblicato nel tempo e la percentuale di notizie false ogni 100 riportate.

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 04.04.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo Movimento in uno dei suoi slogan preelettorali non diceva:" TUTTI A CASA!"?
Ed ora che c'è la possibilità di cominciare a mandarne a casa qualcuno che fa?... NIENTE...
A mio avviso cominciare a cancellare Berlusconi dalla vita politica italiana sarebbe già un gran bel risultato.
Evidentemente non è questo quello che vogliono Grillo e Casaleggio.
Mi sembra fin troppo chiara la volontà di non andare a pestare troppo i piedi al nanetto di Arcore.
Grillo vorrebbe tornare a fare spettacoli in Tivvù, magari nelle Tivvù Mediaset?

Massimo Clementi 04.04.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo credo che Pizzarotti sia stato costretto a fare la politica di Monti, in quanto si è trovato a gestire un comune fallito e pieno di debiti, cioè come l'Italia, Parma è stata portata al fallimento dal PDL e dalla Lega, e questo è un dato di fatto. Il PDL e la Lega hanno governato grazie al voto dei cittadini Parmigiani e Italiani che, quando votano, seguono la pancia e non la testa,... se poi ci metti che l'informazione è in gran parte nelle mani di Berluscoini, il resto viene da solo. Ora il Centrosinistra ha le sue colpe ed è indifendibile, ma la responsabilià della situazione in cui ci troviamo ha un nome e un cognome. Il povero Pizzarotti non ha colpe ma i Parmigiani stanno reagendo esattamente come gli italiani hanno fatto alle votazioni politiche: hanno dato la colpa a Monti per la situazione italiana e stanno dando la colpa a Pizzarotti per quella di Parma. Vi esorto a concentrarvi a divulgare questa informazione: La colpa è del PDL e della Lega e di chi li ha votati, chi se ne frega di Repubblica, e del PD, sento solo critiche al PD come se fosse colpa sua, quando la sua colpa eventualemente è quella di non aver fatto nulla per impedirlo. Invece di guardare il dito, bisogna guardare la Luna, perchè la prossima volta che si voterà vinceranno ancora PDL e Lega, cioè proprio quelli che ci hanno rovinato. Capisco che sia un problema rimarcare la responsabilità degli elettori ed eletti del PDL e della Lega sopratutto perchè hanno votato in massa per Pizzarotti al ballottaggio, ma non fatevi illusini alle prossime elezioni torneranno a votare PDL e Lega perchè non sono cambiati, sono sempre pronti a seguire chi gli dirà quello che vogliono sentirsi dire. Pizzarotti che mi sembra invece una persona onesta non rispecchia l'italiano medio, per questo se vogliamo aiutarlo dobbiamo ricordare ai nostri concitadini smemorati che la colpa è del PDL e della Lega e di chi li vota, il resto fà solo il gioco di Berlusconi e dei suoi sostenitori.

ivan i. Commentatore certificato 04.04.13 20:40| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Currò pensa che il barcone del PD che sta naufragando possa essere "la nave scuola".
Currò ti sei fumato il cervello?

Daniela M. Commentatore certificato 04.04.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i trolls che inondano questo blog dei loro "interessati" suggerimenti. Avete altro da aggiungere dopo questi servizi giornalistici? Dobbiamo ancora fare inciuci col PD (o altro partito)?
Via i finanziamenti pubblici ai giornali e alle Rai-TV (oltre che ai partiti).
Forza Beppe e forza M5S. Tenete duro. Mandiamoli tutti a casa, per impedire che facciano altri irreparabili danni.

gerry 04.04.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

ho votato 5 stelle perche' credo in beppe grillo che e' un grande e non deve allearsi con nessuno
prof mario calderara

mario calderara 04.04.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe molto leggere il tuo comunicato stampa ma non lo trovo...
Dove posso leggerlo?

Alessandro Succi 04.04.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

vi suggerisco di leggervi questo
http://riflessionidiupdown.blogspot.com/2013/04/quando-la-paura-si-trasforma-in-panico.html

QUANDO LA PAURA SI TRASFORMA IN PANICO, E' GIA' TROPPO TARDI PER FARE DELLE SCELTE!!!

daniel 04.04.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo i commenti penso che ci sarà qualcuno che in questo momento sta pensando: "uè ragassi, ma vi siete stancati di fare i trolls? Con tutti i soldi che mi costa (anzi vi costa) l'organizzazione di questo partito, possibile che non c'è nessuno che scriva post falsi sul blog di Grillo?".
Evidentemente sono impegnati con la lotta a Renzi!
Godiamoci il momento, anzi continuiamo a godere, come stiamo facendo dal 25 febbraio!!! Forza M5S, tutti uniti per la rivoluzione.

Umberto A., Roma Commentatore certificato 04.04.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le polemiche con partiti o giornali di sinistra sono ottime ai fini democratici...però non dimentichiamo mai che il nostro movimento è un movimento di piazza, un po' come erano le manifestazioni spontanee del popolo viola, che ci ha dato tanto sostegno alle ultime elezioni, e sappiamo bene contro chi protestava il popolo viola...pertanto allentiamo un po' le polemiche con le forze socialiste e rammentiamo che il nemico da combattere è l'individualismo...buon movimento a tutti

Marcello Di Marzio 04.04.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Inutile stigmatizzare comportamenti come questo: sono sotto gli occhi di tutti e purtroppo sono 20anni che ci ripetiamo che l'informazione in Italia è a livelli dello Zambia (con tutto il rispetto per lo Zambia!).
Lo hanno predicato, a destra come a sinistra tranne poi lasciar fare perchè, si sa, è comodo avere giornali che demonizzano l'avversario o che omettono parte significativa dei fatti pur di avvalorare le loro tesi di partito.
Internet, in questo, è stata una rivoluzione, con tutti i pro e i contro: accesso illimitato all'informazione ...ma non sempre attendibilità sulle notizie riportate.
I giornalisti che sanno fare il loro lavoro non subiscono/subiranno contraccolpi: penso, ad es, a Peter Gomez, impegnatissimo anche (forse soprattutto) sul "versante on-line". Coloro che, invece, hanno passato gli ultimi anni a fare dibattiti in talk show, interviste pilotate ai politici e leccate di culo a destra e manca subiscono in modo evidente....e intravedono, con la riduzione auspicata (e auspicabile) dei finanziamenti pubblici, anni magri davanti a loro.

PS: Ma Napolitano un monito su questo non lo fa???

Marco Paperini Commentatore certificato 04.04.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

**************************************************

http://www.keinpfusch.net/2013/04/il-salvataggio-delle-banche-italiane.html

giorgio r. 04.04.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Leggo di fronde e di accordi strani. Non ci provate ripeto, non ci provate.

corrado z., bologna Commentatore certificato 04.04.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non ti arrendere!

Bersani è riuscito a far passare il messaggio che il M5S non ha fatto/aveva alcuna proposta, non voleva stare con nessuno, non aveva alcuna cosa da proporre.

Fatti sentire, dì che avresti accettato di formare un governo col PD se avessero rinunciato al finanziamento ai partiti, dì tutto il resto, non farti ingabbiare dalla loro sporca propaganda.

Francesco M. Commentatore certificato 04.04.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

per cambiare il popolo italiano ci vuole tempo iniziamo con piccoli passi.

riccardo v., catania Commentatore certificato 04.04.13 19:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Io ricordo prima delle elezioni quest blog era pulito , adesso ci siamo riempiti dei schizzi di merda del pd , che vengono a commentare qui. CHIUDETE STI CAZZ DI COMMENTI ... lasciate solo l'informazione , che vadano a commentare sui loro siti di merda inutili. noi veri elettori M5S . capiremo. e vi sosteremo. comincio a schifarvi veramente di questi porc--i del pd . piu commentano piu mi schifano , prima odiavo di piu berlusconi adesso decisamente odio di piu loro. porc--ii comunisti.

Alexander L., Aci Bonaccorsi Commentatore certificato 04.04.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W W rai yo yo.

valeria conti 04.04.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

REPUBBLICA DELLE BANANE:

http://kakakazzov.blogspot.it/

tomaso m., firenze Commentatore certificato 04.04.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo far partire assolutamente il governo. Naturalmente voteremo i nostri provvedimenti che il pd sembra condividere, almeno parte di essi. Diversamente rischiamo di tornare alle elezioni avendo perso una grande opportunità per incidere un vero cambiamento alla struttura organizzativa del paese.L'idea di vedere il pdl di nuovo al potere mi fa venire un brivido alla schiena,

silvio d., rocca di papa (roma) Commentatore certificato 04.04.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo votato un buffone!!! ora noi italiani ci troviamo altra gente da mantenere! buffoni! andate a casa!

guido berny 04.04.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei far notare che il contenuto della mail come dichiarato dallo stesso Bosi era vuoto e c'era solo l'oggetto. Che Repubblica sia un giornale di sinistra lo si sa da quando è nata perché lo dichiarò lo stesso Scalfari.
Che poi l'Italia sia al 40mo posto per libertà di stampa la dice lunga sulla distorsione dell'informazione in generale...cominciare risolvendo conflitto di interessi sul serio e liberare la rai dai partiti come da voi proposto potrebbe essere un inizio se vi andasse di governare...

Nicola A. Commentatore certificato 04.04.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

nooo se togliamo la rai dalle sgrinfie dei partiti
visto che si dice che nel paese ...al mercato comunale c'e' sempre un vespaio.

come faranno poi a seminare zizzania...senza trasmissioni che la creano e alimentano talmente sono FAZIOSE...e create ad hoc per impapocchiare ?
e fare litigare visto che pescano sempre nel torbido...

Non vorrai mica la pace sociale nel paese...
caro beppe...:-)

o e' un favore che vuoi fare all'agricoltura...

roberto s 04.04.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Nel merito della questione, dal punto di vista della professionalità giornalistica è ben diverso se si tratta di un messaggio di posta privato spedito per errore rispetto a qualcosa pubblicato con scorrettezza su di un giornale, nemico o amico che sia.
Letto poi in un blog e in un movimento dove insulti, parolacce e sberleffi abbondano fa anche un po' sorridere.

Manuel L., Cercenasco Commentatore certificato 04.04.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera, colgo l'occasione per esprimere un mio modesto parere (ma almeno ne ho uno ).
In estrema sintesi ho votato il Movimento Cinque Stelle delegandolo a fare qualcosa di concreto a livello politico. Credo sia un momento storico e una occasione da non perdere. Vi invito a fare qualcosa con Bersani o con Renzi o con chi volete non lo so, ma a fare, a governare, a entrare nel "potere" e nelle vostre responsabilita'
Un'altra occasione temo che non ci sara' !!

Grazie e cordiali saluti

stefano mattiello 04.04.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DELL'INFORMAZIONE DI GIORNALI COME REPUBBLICA,IL GIORNALE,LE TV DI STATO STANNO CONDUCENDO UNA DISINFORMAZIONE CAPILLARE,LA QUALE BATTI OGGI BATTI DOMANI STANNO LETTERALMENTE FACENDO APPARIRE IL MOVIMENTO 5 STELLE COME IL RESPONSABILE DEL DISASTRO ANZI DEL FALLIMENTO DI UNA NAZIONE,CHE A MIO AVVISO E' STATO PILOTATO DAI BANCHIERI E I NS POLITICI,I QUALI DA 30 ANNI A QUESTA PARTE AGISCONO SISTEMATICAMENTE CONTRO L'INTERESSE DEGLI ITALIANI.INOLTRE CIO' CHE PIU' DEPRIMENTE E' IL FATTO CHE NON ESISTE UN SOLO POLITICO CHE FACCIA FRONTE ALLO STRAPOTERE DELLA BCE,E DIFENDA IL DIRITTO DEGLI ITALIANI AD USCIRE DALL'EURO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.DICO QUESTO ALLA FACCIA DEGLI EUROADORATORI MASOCHISTI.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 04.04.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito solo una parziale verita' e trasparenza! pubblica sta cazzo de mail invece de facce vede solo l'oggetto!!!
Come al solito te perdi nelle stronzate, o forse dare informazioni parziali fa comodo anche a te???

Alessio Nunzi 04.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai giornalai ormai c è da aspettarsi di tutto..ci mancava pure l interessantissimo scoop di oggi su beppe fotografato in piscina con l aggiunta di frasi vergognose..un giorno di questi mi aspetto anche qualche articolo che contesti il modo in cui beppe si siede sul wc..questa è l informazione italiana

vittorio v. Commentatore certificato 04.04.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi fate sta riunione s decidete qualcosa LA MACCHINA DEL FANGO E' ALL'ATTACCO lo so non potete fare MIRACOLI senza dubbio vi chiedono cose impossibili ,capisco bene che non e' facile scardinare la metastasi di quaranranni di CORRUZIONE
in tuti i casi e' molto peggio Berlusconi secondo me alleandovi lo facciamo sparire quel mafioso di merda !Pensateci e parlatene tra di voi vi voglio bene ma state attenti LA MACCHINA DEL FANGO E' IN MOTO E AVANZA !!Viva sempre e comunque Movimento 5 Stelle

Beppe

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 04.04.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Veramente vomitevole: quelle tre parole evidenziano la vera natura del fogliaccio di De Benedetti, mercenari della mala informazione al servizio del PD!

gianfranco d. Commentatore certificato 04.04.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Il m5-4s che tattica avrebbe? Per mandare in porto i punti elencati per lo meno dovrebbe governare, ma con Crimi e Lombardo? Siate bravi! Tutti i santi giorni c'è un'offesa per chi vi ha votato, guardate che avete assunto un menefreghismo ed un'arroganza e ignoranza che supera i vostri oramai (grazie solo a noi) colleghi imbroglioni di lungo corso: Con un pò di sale in zucca, la truppa eletta ragionando un pochino dovrebbe prendere al volo l'occasione di andare al governo con il pd al fine di ottenere gran parte di quei punti, le cose si fanno con la testa e con calma. All'opposizione che cosa fate relegati lassu, a contare le caramelle? e nel frattempo i parassiti continuano a ingrassare e a massacrarci. Che cosa ve ne viene in tasca nascondendovi? è molto strano che Berlusconi abbia la convinzione dei vostri oramai noiosi e colpevoli NO a tutto. Avete maturato un super stipendio (grazie a noi)e non ci avete aiutato. Fatevi un esame di coscienza e ribellatevi noi siamo ancora con la truppa, mettete il capo in gattabuia e ragionate. Un padre con quattro figli

luciano 04.04.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!!!
Pdl non ha presentato i nomi per la formazione delle
commissioni permanenti, il PD si è dichiarato contrario durante l'ufficio di presidenza alla costituzione delle commissioni così come Scelta Civica di Monti.
Stanno dando tempo ai media di denigrare il M5S e convincere gli elettori del M5S che attingono informazioni dai TG e testate giornalistiche di parte che la colpa del non governoattuale sia del Movimento. Diamo modo a questi cittadini di sapere come stanno veramente le cose.

Pierpy Visparelli metalmeccanico

pierpaolo visparelli, monopoli BA Commentatore certificato 04.04.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Forza Grillo e Movimento 5 stelle, non mollate.
Vada a quel paese tutta quella gentaglia, anzi proporrei una nuova legge, farei pagare i politici " di professione a tutti quelli che li sostengono.

massimiliano u., selargius Commentatore certificato 04.04.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

OCCORRE LA PROVA CHE LE VOSTRE RICETTE NON HANNO NULLA A CHE VEDERE CON QUELLE DEL VAMPIRO-MONTI. IERI NEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DEDICATO AL DECRETO LEGGE, HA PROVATO AD INFILARE DI SOPPIATTO LA "TABELLA UNICA PER I RISARCIMENTI DEL DANNO" CHE COMPORTERA' IL 60% DI RIDUZIONE DEL RISARCIMENTO A SOGGETTI CON LESIONI ENORMI, DAI PARAPLEGICI IN SU. DOPO L'ABBATTIMENTO DEI MICRO RISARCIMENTI, IN PARTE GISTIFICATO MA NON COMPENSATO DA ALCUNA RIDUZIONE DELLE TARIFFE, SI CERCA QUESTO SCEMPIO COME REGALO ALLE ASSICURAZIONI SEMPRE PIU' ASSETATE DEL SANGUE DEI CITTADINI. SE M5S HA LE PALLE, DOVRA' IMPEDIRE QUESTO ATTACCO AI DIRITTI DI TUTTI NOI. PENSATE CHE UN SOGGETTO CON LESIONI AL 50% DA OLTRE 450000 € CHE PERCEPIREBBE CON GLI ATTUALI SISTEMI DI VALUTAZIONE NE PRENDEREBBE NEANCHE 230000 LA META' PENSATE CHE INIZIANO A DECURTARE L'IMPORTO IN BASE ALL'ETA' AI BAMBINI DI 11 ANNI. ALLARME! VOGLIO VEDERE IN FACCIA IL M5S, SE STA CON I CITTADINI O SI RIEMPIE LA BOCCA DI PAROLE! ALLARME! VOGLIO VEDERE IN FACCIA IL M5S, SE STA CON I CITTADINI O SI RIEMPIE LA BOCCA DI PAROLE!

ilcastano 04.04.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Un provvedimento del governo Monti dimezza i risarcimenti alle vittime degli incidenti stradali da parte delle assicurazioni potrebbe essere presto approvato...

Laura Gaida 04.04.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

DA FIORELLO NON ME L'ASPETTAVO!
E meno male che scherzava e se avesse fatto sul serio? Cosa avrebbe truccato per disinformare?
In sostanza:
FIORELLO PEGGIO DI UNO SCIACALLO
UN GRAZIE A FIORELLO A NOME DI TUTTI GLI ITALIANI CHE STANNO PASSANDO MOMENTI DIFFICILI
GRAZIE PER DITRUGGERE IL TUO PROPRIO PAESE!
BRAVO!

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 04.04.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe,sono una umile cittadina italiana che non a mai avuto niente a che fare con la politica x me non credibile!!! ti ho votato seppur scettica ma ti ho creduto e ho sperato verso le tue idee, scusami se sono sincera. spesso mi domando xchè non ci metti la faccia x noi ma tu no,mandi i tuoi grillini ma sei tu che dovresti sedere al parlamento , lottare come noi che siamo disperati. ti prego molla qualcosa.....scusami se ti do del tu. rispondimi e mettiti in risalto altrimenti non la vedo bene!!! ho speranze su di te ma mettiti in gioco fisicamente presto ti prego!!!!!!aspetto una tua risposta.....ciao LORY......ho usato l'emeail di mio marito!!!!!

brambilla loredana 04.04.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

ho sostenuto con il mio voto il M5S e continuerò a farlo perchè per fare le cose per bene ci vuole tempo ma segnalo che per appunti come questo verso repubblica occorre dare molto più risalto...così come mi sarei aspettato una grande smentita o perlomeno grandi rilievi verso quei servizi che sono passati due giorni fà su tutte le reti televisive sul comune di Parma sul disastro che starebbe combinando il Sindaco Pizzarotti (che tra l'altro ammiro)non credo di sicuro che le cose siano nei termini che hanno scritto ma qualche osservazione chi di dovere l'avrebbe potuta e dovuta fare...avanti così cmq..la breccia è aperta

claudio ravotti 04.04.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe possibile secondo voi trasformare la pagina blog ANCHE in giornale cartaceo per dare così la possibilità a tutti di avere una informazione corretta,sopratutto per le persone che credeno nel M5S,per gli elettori ma che però, per disparati motivi non accedono al web e quindi vittime di una informazione falsa a cui ormai si sono assuefatti.
Un bel settimanale da poter, andare in edicola e dire:"Mi da LA VOCE 5 STELLE..."

Davide Murdaca 04.04.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALUZZI SEI TU LA PRIMA GIORNALAIA


ho appena ascoltato la giornalista di sky Saluzzi criticare un twit di un abbonato ,che se la prendeva con i giornali di regime,chiamando in causa anche i soliti pennivendoli in studio.

Là signorina ha voluto precisare che senza le fatiche da premio pulizer di un Sorgi(l'ospite fisso di porta a porta) o del signor nessuno in collegamento dalSole 24 ore,, sky non rischierebbe di vedere dimezzati i suoi abbonati.

L'Abbonato che ha mandato il tweet dopo aver sentito la lavata di testa, di questa giornalaia ex soubrette, avrà inviato immediatamente il fax di disdetta.
Il prossimo a farlo, un po a malincuore,sarà il sottoscritto.

Invece di bestemmiare fatti ridare i soldi di finanziamento rubati,dalla LA STAMPA e dai 20 milioni del sole 24 ore.SALUZZI vaffanculo!

alex r., torino Commentatore certificato 04.04.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI RENZI MA DIAMOGLI UN OCCHIO PIU APPROFONDITO VEDRETE CHE INBARAZZANTI GICHINI DI POTERE HA E STA COMBINANDO SE COME DICE LUI LA CHIESA HA FATTO PRIMA TI RICORDO CHE GESU DISSE CHI E SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA LACSIA PERDERE RENZINO LE PIETRE NON SONO PER TE

stefano c., m.s.m.t Commentatore certificato 04.04.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piú che altro renzi(minuscolo)ha bisogno di un prete, perchè ormai il suo partituccio è agli sgoccioli e non è che lui politicamente abbia vita piú lunga di bersani(minuscolo). Abbiamo speso milioni per le elezioni e ci ritroviamo lo ago verbo di prima.monti!!! La raikfurer merdel cosí ha voluto. Il grande economista!! Del cazzo! Su una mongolfiera c' erano due economisti,si alza la nebbia, uno dei due professori dice all'altro:abbassiamoci per vedere qualcuno a cui chiedere informazioni. Infatti in un Prato vedono un signore: scusi dove siamo signore! Su una mongolfieraa! Fa quello. Il grande bocconiano si rivolge al collega: quel tale è un economista come noi perchè la risposta non fa una piega ma non ci serve a un cazzo!

Francesco bambini 04.04.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE MA VOGLIAMO DIRE CHE QUESTA SCELTA DEL PRESIDENTE DELLA <REPUBBLICA SE ANCORA è HA VIOLATO LA COSTITUZIONE IL POPOLO è SOVRANO NON NAPOLITANO è SOVRANO ANZI RE D,ITALIA CHE CAZ..ABBIAMO VOTATO A FARE CI PRENDONO PER IL CULO I SAGGI SE ERANO TALI NON AVREBBERO ACCETTATO SIAMO VERAMENTE UN POPOLO DI PAZZI LORO PENSO CHE LE BUONE NON SERVANO PIU A NIENTE BISOGNA CAMBIARE SISTEMA A PROPOSITO DELLA MERKEL ERA IN VACANZA A ISCHIA A PASQUA PERCHE NON VA A GODERSI I SUOI WUSTEL E CRAUTI CON PATATE A CASA SUA QUI NON LA VOGLIAMO E TANTO CHE CE SI PUO PORTARE VIA ANCHE LA BANDA BASSOTTI ITALIANA CHE PENDE DALLE SUE LABBRA CHE SCHIFO

stefano c., m.s.m.t Commentatore certificato 04.04.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna reagire: clicca sull'articolo del pompiere della sera

http://www.corriere.it/dilatua/Primo_Piano/Politica/2013/04/04//curro-dissidente-grillino-cruccu_full.shtml

Apri un account -nome, cognome, citta ;)-, scrivi 1 commento propagandistico a favore del pdl, fai uno screeshot del commento una volta pubblicato (100%), scrivi altro commento a favore ora del M5S (magari citando un argomento inoppugnabile), fai lo screenshot, invia ed aspetta... Se dopo 15 minuti non appare, allora sei bannato.

Sarebbe utile poi passare queste prove a chi di dovere: Report, Striscia la notizia, Associazioni di consumatori, etc... Si puó fare con un microsite o postare su facebook a chi di dovere.

Alessandro Martinello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me, invece, sembra fuori luogo il risentimento per essere definiti Montiani.
Non è forse vero che Pizzarotti, sindaco di Parma, si sta scontrando con i dipendenti comunali che, dopo un braccio di ferro di diversi mesi, sono scesi in piazza a protestare?
Non è per caso vero che Pizzarotti, andando ad incontrare i lavoratori che protestavano fuori dal municipio, è stato accolto con fischi e pure qualche vaffa...?
Non è vero che il sindaco si era impegnato con i dipendenti del Comune, in una assemblea a cui non sono stati invitati i sindacati, a non operare tagli pesanti sui loro integrativi?
Non è vero che i lavoratori gli hanno dato credito, poi però la busta paga di febbraio è risultata pesantemente decurtata?
Non è vero che i dipendenti comunali hanno gli stipendi base, come in tutta Italia, congelati dal 2010 e dopo il tracollo finanziario causato dall'amministrazione comunale precedente si sono dati da fare?
Non è vero che i vigili urbani hanno accettato, nonostante fossero sotto organico, di fare i turni notturni?
Non è vero che prima di Natale la segreteria del Comune si è impegnata a garantire che per il 2013 i lavoratori non avrebbero perso l'integrativo?
Non è vero che i lavoratori hanno continuato a garantire i servizi al massimo livello e Parma ha dovuto pagare il massimo dell'Imu, dell'Irpef e diverse rette sono state aumentate?
Le buste paga sono tornate al livello del contratto nazionale base perdendo tra i 150 ed i 600 euro?
Sembra che Pizzarotti si sia messo a fare concorrenza al Governo Monti, alla Fornero ed al peggior Marchionne...
Non vedo di cosa ci si debba scandalizzare se i giornali scrivono queste cose.

Massimo Clementi 04.04.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Curro' vai a casa,
Vai via
Giuda

Antonio C 04.04.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe
Il Fatto Quotidiano, la Nazione, La Repubblica, Il Secolo XIX, L'Unità e Servizio Pubblico

In molti abbiamo salutato come fatto positivo l'avvento del M5S perché si pensava che avrebbero dato una mossa a questi partiti che sono diventati centri di potere ed ego riferiti.
Ho creduto alla chimera di unio vale uno poi scopro che uno vale tutti.
Io sono ormai vecchio e mi ricordo le frequentazioni di9 Don Milani che esortava a dire sempre quello che si pensava che fosse giusto ed esercitare sempre il diritto di critica senza preoccuparsi se era un potente o meno, cosi ho sempre fatto.
- da cattolico, per criticare, fui chianato comunistello di sacrestia da Fanfani.
- nel PCI per gli stessi motivi mi presi di frazionista
- nel PDS E PD cattocomunista
- ora con Grillo troll critica prezzolata e schizzi di merda.
quando riusciremo a coniugare in democrazia teoria e pratica insieme?
O IL CAPO SARA' SEMORE IL CAPO?

paolo martelli 04.04.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

LA STAMPA E' RESPONSABILE - COME I POLITICI - DEGLI ATTACCHI AL MOVIMENTO 5 STELLE

E' vergognoso come i giornalisti, che hanno sempre condizionato e falsato la realtà, insistono a colpevolizzare il M5S sulla mancata formazione del governo.

E' vergognoso ascoltare le trasmissioni della RAI, per cui pago l'abbonamento, screditare quanto gli eletti del M5S dicono in Parlamento senza far vedere i filmati integrali.

E' vergognoso vedere il Presidente della Repubblica chiamare "saggi" vecchi politici responsabili di questa Italia, e non chiamare neanche un eletto del M5S.

E' vergognoso continuare a leggere ogni giorno che il M5S non ha un programma quando Crimi e Lombardi ne hanno elencati i primi 20 punti.

E' vergognoso come lacchè e zerbini della classe politica attaccano il blog e come i giornalisti in televisione mandino in onda i loro commenti spacciandoli per commenti degli elettori del M5S scontenti.

E' vergognoso come questa classe politica abbia fretta di formare il governo per il "bene" del Paese e continuano a mercanteggiare sul prossimo presidente della Repubblica e sugli incarichi in Parlamento invece di occuparsi di fare leggi per il bene delle imprese italiane e degli italiani.

Il M5S, a cui credo da sempre, è l'unico modello democratico per discutere lo svolgimento della vita politica di questo Paese.

Tutto il resto è noia !

Salvo Pa Commentatore certificato 04.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

PIZZAROTTI

OLTRE ALLA BUONA GESTIONE CHE LUI HA MESSO IN CAMPO RISPETTO ALLE GESTIONE FRAUDOLENTA PRECEDENTE MA NON CI VOLEVA MOLTO PER FARE MEGLIO

PUO' E DEVE FARE MOLTO DI PIU'

DEVE RISPETTARE GLI IMPEGNI ELETTORALI

1) CHIUDERE L'INCENERITORE ( non subito ma individuando un percorso che in pochi anni lo faccia chiudere )

2) RICONTRATTARE IL DEBITO CON LE BANCHE ( non vorremmo che in questo lo frenasse l'essere lui un bancario - CONFLITTO D'INTERESSI ?) BASTEREBBE MINACCIARE LE BANCHE che non volessero aderire di fare una campagna di chiusura di tutti i conti dei cittadini parmensi in queste banche per aprirle in altre banche non coinvolte nel malaffare della gestione del debito parmense .

FATELO !!! SENNO' CHE RIVOLUZIONE E' ? CI VOGLIONO DECISIONI FORTI E CORAGGIOSE DA UOMINI VERI RIVOLUZIONARI BASTA POCO AVETE IL CONSENSO DEL POPOLO PER FARLO ...FATELO ..SENNO' ALLA PROVA DEI FATTISARA' FACILE ACCUSARVI DI ESSERE DEI QUAQQUARAQUA'!!

francesco siddarta 04.04.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

RENZI dice che la chiesa a fatto prima della nostra politica, A RENZI FATTE PRETE, ma durante la campagna elettorale perché tutte ste prediche non l'hai fatte, e troppo facile adesso che i compagnucci tuoi so falliti, RENZI FATTE PRETE .

Nicola Scoccia, Morlupo Commentatore certificato 04.04.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

la compravendita è iniziata.
Purtroppo l'ennesima mossa politica anticipata per danneggiare il M5Stelle, ossia quella di indire le elezioni con solo tre mesi di tempo di campagna elettorale e preparazione del movimento, sta iniziando a dare i suoi frutti.
Una lista di candidati sconosciuti o quasi, tra i quali anche dei possibili infiltrati o solamente persone che ambivano ad entrare in parlamento senza passare per la gavetta, la turnazione e la vita esperienziale in trincea nei soliti partiti, sfruttando la novità del 5 stelle, ora da i suoi acerbi e amari frutti.
Far fare tutto in fretta ha danneggiato il movimentoo 5 stelle che con qualche altro mese sarebbe ora il primo partito nella maniera più assoluta.
Il senatore "POCO CITTADINO " Curro' inizia ad allargare la falla, con dichiarazioni veramente senza senso, riprese con enfasi dai giornali. Questo qua ora si sente come un calciatore che ha fatto un goal che vale un buon ingaggio futuro.
Uno che pensa di essere andato in parlamento per dare una mano al PD con la retorica dell'interesse del paese è uno che non meritava il voto.
Purtroppo l'abilità nefasta dei politici, di muovere le acque per danneggiare gli avversari, vedi legge elettorale attuale, da i suoi frutti.
Berlusconi con questa legge elettorale appoggiato da idioti responsabili dell'opposizione(vedi PD) ha ottenuto il suo scopo, non fa governare il paese da altri che non siano la sua coalizione.
Comunque un Osanna nell'alto dei cieli a questo nuovo "illuminato" della politica tale Curro'..

luciano cottu Commentatore certificato 04.04.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Prendo atto di quello che ho letto, ma come pensate di cambiare le cose se non entrate a far parte di un governo e quindi con la possibilità di cambiare? Perchè è inutile continuare a raccontare tutti gli aneddoti brutti sporchi e cattivi visto che avete avuto/avreste forse ancora la pssibilità di allearvi con l'unico partito che avrebbe ceduto su un sacco di cose? (perchè secondo me ormai dopo tutto quello che gli avete detto è difficile che il pd si fidi lui di voi)... avreste avuto la possibilità di influire pesantemente per cambiare almeno un po di cose. Se no aspettate il 100% dei voti che secondo voi arriverà da tutti gli italiani estasiati e felici di questo tenere duro, ma duro duro duro e che non vedono l'ora di votarvi e rivotarvi in massa!!!! E scusatemi per la botta ironica ma mi viene da ridere anche a me.

simone simoni 04.04.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica è una testata di parte PD non solo si sa ma si vede chiaramente.
I suoi giornalisti oltrepassano i limiti del bon ton professionale quando si comportano in questo modo.
Penso che abbiano i nervi tesi sapendo che tra non molto perderanno i finanziamenti pubblici e molti di loro dovranno cambiar mestiere.
Comunque è giusto parlarne anche alla luce della campagna denigratoria contro il M5S

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 04.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

CARO CURRO' ( e altri come lui) nessuno ti chiede di premere pulsanti a comando ma una cosa è non condividere una linea discuterne e mettere ai voti proposte alternative rispettando poi la linea che viene fuori dalla maggioranza e uniformarsi ad essa votando di conseguenza in aula e un altra e fare il PARA C...LO come sembra tu voglia fare per giustificare comportamenti non in linea con quelli della maggioranza del partito e con quanto dichiarato in campagna elettorale .
Il dissenso va sempre difeso ma ci sono delle regole che vanno rispettate sennò ognuno fa quello che meglio gli aggrada fregandosi degli elettori e di quello che si è promesso ..l'anticamera dello scilipotismo .

RICORDATEVI CHE IL MOVIMENTO E' STATO VOTATO PER GRILLO E LE IDEE CHE LUI HA PORTATO AVANTI SENNO' A TE CURRO' CHI TI CONOSCEVA E DA SOLO OTTENEVI LO ZERO VIRGOLA ZERO .

NON FATE GLI ALLOCCHI SPROVVEDUTI CHE NON SIETE CHE ANDATE DIETRO ALLE SIRENE DEL PD CHE AD ADESSO E'S TATO CAPACE SOLO DI OCCUPARE TUTTE LE POLTRONE E DI NON FAR AVVIARE LE COMMISSIONI PER FAR LAVORARE IL PARLAMENTO FACENDOGLI PRODURRE LEGGI NON A CASO PROPRIO PER IMPEDIRCI DI PRESENTARE LEGGI SU CUI POI ERANO COSTRETTI A VOTARE SENNO' PERDEVANO LA FACCIA E SI RIVELAVA IL LORO BLUFF DI FALSO RINNOVAMENTO .

CCA' NISCIUN E' FESS !!

francesco siddarta 04.04.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo. via il finanziamento ai giornali!! immediatamente, tra i primissimi punti all'ordine del giorno. Abbiamo un'informazione di regime perchè i giornalisti di fatto sono dipendenti dei partiti

sara 04.04.13 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento


Quello che la gente dice.....

le tasse le avete aumentate o no a Parma ??? (vd servizio con interviste ai cittadini/commercianti/artigiani di Parma su Ballarò,
anche loro pagati dal PD ????)
- l'inceneritore che avevate promesso di cancellare in campagna elettorale si fa o no ???

SI/NO grazie, le lamentele contano poco....

franco v., roma Commentatore certificato 04.04.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe bello se esistesse un ordine dei giornalisti che ne tutela la professionalità ... purtroppo esiste solo quello che ne tutela la bravura a vendersi.

fabrizio castellana Commentatore certificato 04.04.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Ed infatti una delle prime cose da fare è proprio eliminare il finanziamento pubblico all'editoria. Poi vedremo quanti di questi giornali pieni solo di menzogne riusciranno a sopravvivere e se la tessera nro 1 del PD sarà disposto a finanziarselo da solo il giornale.

PIETRO TASCHINI, magliano sabina Commentatore certificato 04.04.13 15:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma se i giornali li manteniamo coi nostri contributi..perchè non li danno gratis? ah capisco! Non solo i contributi statali! poi..la vendita..piu`gli introiti pubblicitari! Che bella cuccagna! ma..finira`!

salvatore giordano 04.04.13 15:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Scusate, non vorrei dire volgarità, ma ai giornalai intesi proprio loro che scrivono spazzatura darei zero visibilità; invece sarei piuttosto interessata di sapere cosa stanno combinando in Parlamento; non si era sempre detto che una volta dentro si sarebbe messo tutto in chiaro ? Fate vedere a tutti cosa stanno combinando i nostri rappresentanti e non , fateci anche sapere quali sono le prossime mosse del M5S nell'immediato, grazie. Sempre M5S

Luisa B., Torino Commentatore certificato 04.04.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

CARO RENZI TI RICORDO CHE NON PUOI ESPRIMERE TRE ESPRESSIONI DIVERSI,LA STRADA
CHE HAI INTRAPRESO è FALLIMENTARE NON PUOI CREARE UNA TUA LISTA ,SEI POCO AFFIDABILE..........

SILVIO 1799 04.04.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo al video su la Cosa. Crimi non dormiva...va bene. Ma ora prendersela anche con Fiorello per una battuta. Poi come diceva MIssiroli una smentita è una notizia data due volte (anche se era solo satira)

Nicola A. Commentatore certificato 04.04.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente d'accordo su quanto sostiene Grillo ma vorrei che MS prendesse più parte individualmente senza associarsi ad alcun partito alle problematiche sociali (poco lavoro, troppe tasse compresa IMU prima casa...ect) Invece sto constatando una grande perdita di tempo...insomma vorrei che gli eletti si dimostrassero più "guerrieri". Poi una considerazione va fatta: grande senso democratico del M5S ha prodotto si una serie di persone oneste ma per più elette con pochi voti e quasi tutte impreparate o non competenti nei temi specifici da affrontare. Vorrei che alle prossime elezioni i deputati e senatori venissero eletti democraticamente in un range di persone competenti e preparate nei temi specifici...oggi questo, obiettivamente non c'è e si vede...

Mario Locatelli 04.04.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Gia che ci siamo: se cliccate qui http://www.corriere.it/dilatua/Primo_Piano/Politica/2013/04/04//curro-dissidente-grillino-cruccu_full.shtml
e provate a mettere un post che difenda la linea del M5S, non lo pubblicano...

Alessandro Martinello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Currò, IO non ho votato TE.
HO VOTATO UN PROGRAMMA PRECISO.

METTITELO BENE IN TESTA

Fulvio Bordi, Napoli Commentatore certificato 04.04.13 15:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A maus, l Italia è l unico paese in Europa che nn ha mai fatto una rivoluzione, adesso abbiamo la possibilità di farne una pacifica, x cambiare le cose in meglio.
Se ciò nn avverrà sarà colpa di quelli come te che nn hanno le palle di schierarsi e sono dei leccaculo
Nn sono frustrato voglio solo cambiare le cose. BESTIA

Antonio C 04.04.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Catania e mi sono documentato parecchio, leggendo leggendo leggendo e ancora leggendo.
Una cosa è sicura, a dispetto di qualsiasi altro sindaco Federico Pizzarotti è stato molto chiaro e trasparente, un primo cittadino molto presente che si è trovato costretto a chiedere sacrifici ai propri cittadini per colpa delle gestioni precedenti;(guarda caso il predecessore è agli arresti) non me lo paragonate al governo montiano & CO (PD PDL), non ha mai fatto passare leggi senza prima informare i cittadini, come hanno fatto con il fiscal compact e altre!
Dategli tempo di poter risolvere i disastri creati, lo reputo una persona molto responsabile e limpida!

Antonio Tomarchio, Catania Commentatore certificato 04.04.13 15:08| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo gli elettori del M5S già lo sapevano , per noi e' come la scoperta dell'acqua calda , speriamo che gli infiltrati almeno su questo ragionino

Eleonora Palo, Salerno Commentatore certificato 04.04.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Onrevole cittadino Currò il problema per il PD non è il PDL con cui sono alleati da sempre ma il M5S, siamo noi che incutiamo timore ad entrambi se si scende a patti con loro stiamo al loro gioco, una volta alleati il problema MPS e quant'altro ce lo scordiamo ed il M5S sarà complice ed alle prossime elezioni i voti ce li scordiamo come è accaduto al Partito dei Pirati (che era nato come movimento) in Germania. SVEGLIA CURRO'!!!

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 04.04.13 15:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL GIORNALE REPUBBLICA RUBA 16 MILIONI ALL'ANNO AI CITTADINI ITALIANI a tanto ammonta il sussidio elargito. Basta elargizioni seghiamogli le gambe cosi' queste braccia rubate torneranno a cio' che gli compete, l'agricoltura.

fonte: http://www.fanpage.it/finanziamento-pubblico-ai-giornali-le-cifre-di-unanomalia-tutta-italiana/

mille altri siti

Walter Legnano 04.04.13 15:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

40 DISSIDENTI DEL M5S

non ci posso credere che ci siano 40 COGLIONI come detto alla 7 oggi che ci rappresentano e che ora vogliono fare i CAZZI loro...............

gia ne abbiamso sufficienza di qelli che sono al GOVERNO

DISSIDENTI DIMETTETEVI E ANDATE IN UN PARTITO A FARE I COGLIONI

PETRA L 04.04.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Curro' vattene affanculo tu e tutti i tuoi amici traditori.
Devi baciare il culo a grillo se sei li,
Perché gli italiani hanno votato m5s x te???
Deficente è solo grazie a grillo che hanno votato 5 stelle.
Tu sei una merda traditore e anche irrispettoso di chi ha votato x il nostro movimento.
A casa a calci in culo merda

Antonio C 04.04.13 15:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare: parte della stampa e dell'informazione tv non solo e' palesemente di parte ma cerca di influenzare le masse raccontando la verita' più' comoda. Il servizio del tg4 in merito alla vicenda e' stato un elenco di rincari e disattese della giunta Pizzarotti tralasciando ciò' fatto di buono e vedendo si bene dall'approfondire l'argomento. Tale redazione di informazione NON INDIPENDENTE non ha nemmeno concesso diritto di replica al comune. Bene fa Grillo a negarsi a questo tipo di informazione al soldo dei partiti. Sempre più' M5S

Diego marchi 04.04.13 14:58| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi sono i giornalisti che gestiscono l'informazione in sto paese...!!!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 04.04.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Tommaso Curro', io sono un vostro votante e simpatizzante, ma devo anche farti riflettere su 1 cosa che da quanto vedo nessuno prende in considerazione. Innanzitutto TUTTO QUELLO CHE SO DEL MOVIMENTO LO CONOSCO DAL BLOG DI BEPPE GRILLO E DA QUELLE SUE ESTERNAZIONI VISTE E SENTITE IN TV. Ora di voi deputati cittadini non ho mai avuto nessuna notizia se non quando siete stati eletti, percui di voi conosco ZERO. Ma se anche voi siete diventati dei 5 stelle come me avrete anche voi seguito le idee di Grillo dall'inizio fino alla vostra elezione. Bene perche' BEN SAPENDO CHE MAI AVREMMO VOLUTO ALLEARCI CON I PARTITI che sono la distruzione di tutto quello che esiste, ora, adesso, fate quelli che la pensano con la loro testa ?, la pensano diversamente ?, insomma al contrario del movimento? Perche non lo avete detto PRIMA di farvi eleggere ? Questo e' il motivo che non mi va di voi diciamo dissenzienti. Ma in realta' siete degli ammutinati e tradendo le idee che conoscevate bene dall'inizio, mi sorge il sospetto che abbiate in realta' ingannato voi stessi se eravate diciamo in buona fede ( come si fa ad esserlo mi chiedo visto che la linea la sapevano anche in Mozambico) o ingannato Grillo e peggio noi se speravate solo di andare a Roma, anche con le buone intenzioni, ma DIVERSE DALLA LINEA CHIARA E indicata da sempre da Grillo. Non voglio che vi dimettiate ma almeno che il programma e la FEDELTA' vengano rispettate questo si , lo esigo. Ciao

PAOLO 04.04.13 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Catania si direbbe : non 'a statu mascolo ne ' so cose ! Trad : non è stato uomo nel suo comportamento!

Domenico De simone 04.04.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe, ho letto delle dichiarazioni di Curro e di qualche altro parlamentare m5s.
Ma se fossero vere perché nn li mandate a casa sti quattro scemi parlamentari che sviano dal credo del m5s e creano crepe nella testa degli elettori???????
Qui nn si tratta di essere fascista, no, qui si tratta di rispettare un regolamento x il quale la gente ti ha votato!!!!!
Premesso che secondo me si doveva intervenire subito quando c'è stato il tradimento x il voto a favore di grasso, adesso si potrebbe fare un referendum x mandare a casa sti deficienti.
Guarda caso poi sono sempre i siciliani quelli che tradiscono, perché????
Perché sempre loro?
Spegnila subito questa fiamma prima che diventi fuoco.....
Forza beppe.....

Antonio C 04.04.13 14:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Grillo, era prevedibile che saresti dovuto passare dall'accusa tout court dei politici parlamentari - ideata nel momento propagandistico - del tipo "spara a raffica sui bastardi al potere" (id est, l'insulto sistematizzato del "Vaffanculo Day"), alla attuale prigione mediatica della tua quotidiana necessità di rendere conto alla tua audience e al resto del mondo l'apologia di te stesso e del movimento con comunicati stampa, revisioni del detto, ''errata corrige''. Sei passato anche a dovere quotidianamente estirpare e fare estirpare da un equipe di addetti, commenti sfavorevoli al movimento, e dunque ad operare la censura, ossessionato, come giustamente credo adesso tu sia, dal problema di perdere anche un solo voto, che con questa attuale legge Porcellum ti potrebbe effettivamente mandare indietro e togliere qualcuno dei tuoi onorevoli parlamentari dal loro comodo posto nell'acquario del Parlamento, Camera e Senato, dove stanno quieti zitti e muti, buoni buoni, senza interagire, occhi fissi sul luogo che tanto avevano condannato quando erano liberi cittadini senza alcun mandato tranne quello della libera protesta.
Non capisci da solo che direzione abbia ormai preso il movimento, una volta salito al potere, con i semplici grillini militanti, divenuti onorevoli parlamentari di un preciso partito, i quali non sono più cittadini bensì onorevoli deputati e senatori?
La cosa davvero buffa è che proprio tu, che quando eri movimento di protesta, hai tanto sparato a raffica su tutti i deputati, adesso provi - ahi, come ti duole -un certo intollerabile bruciore e senso di impellenza auto-apologetica a sentirti attaccare i tuoi ''onorevoli deputati'' seduti ogni giorno sui comodi scanni del potere.

Erminia 04.04.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Gigi Sale, orosei Commentatore certificato 04.04.13 14:30|

Riprendo e quoto al 100%

Cerchiamo di ricordare quale lurida deiezione anale sia prodi (minuscola voluta) ci ha regalato l'euro con un cambio da schifo ... ha regalato l'ALFA ROMEO al signor Agnelli ... ha regalato la PERUGINA alla Nestlè ha obbligato le Poste Italiane a comperare elettronica pagando il doppio dai suoi amici di Bologna che lo finanziano e potrei continuare a lungo ....

Spero caro Beppe che non ci venga in mente di presentare un simile IMPRESENTABILE come capo dello Stato ... se berlusconi è IMPRESENTABILE e lo è ... sicuramente Prodi è ugualmente IMPRESENTABILE ....

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 04.04.13 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Demagogia seguita, forzatamente (e giustamente) da realpolitik data la situazione da quasi-bancarotta. Certo sarebbe meglio spiegare alla gente che sì è vero forse le promesse elettorali erano un tantino irrealizzabili ma pure quelle degli altri e per lo meno si opera per il bene pubblico, invece di prendersela con tutti e tutto.

Demagogia è un termine di origine greca (composto di demos, "popolo", e agein, "trascinare") che indica un comportamento politico che attraverso false promesse vicine ai desideri del popolo mira ad accaparrarsi il suo favore. Spesso il demagogo fa leva su sentimenti irrazionali e bisogni sociali latenti, alimentando la paura o l'odio nei confronti dell'avversario politico o di minoranze utilizzate come "capro espiatorio" e come "nemico pubblico", utile alla formazione di un fronte comune, uniformato temporaneamente dalla medesima lotta e dunque scevro di dissenso interno.


Realpolitik (dal tedesco: real (traducibile come "realistico" o "concreto") e Politik ("politica")) è un termine usato per descrivere politiche basate su di una concreta pragmaticità, rifuggendo da ogni premessa ideologica o morale. Traducibile anche come pragmatismo politico nel contesto internazionale identifica, ad esempio, scelte basate più su questioni pratiche che su principi universali o etici.

Ermanno Scaglione 04.04.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

SE QUALCUNO PUO' MI SMENTISCA!!!
PER CHI AVESSE DEI DUBBI E PER GLI AMICI DEL PD: poniamo il caso, dio non voglia, che il m5s, per il bene del paese, decida di dare la fiducia al pd... dice:" che vi costa, se poi non fanno bene gliela togliete"... ok, gliela togliamo e poi?? ipotizziamo che il giorno dopo aver dato la fiducia al pd Bersani proponga di triplicare le retribuzioni dei parlamentari (è una iperbole), ipotizziamo che il m5s voti per il NO alla proposta, il governo sarebbe sfiduciato? certo che no, immediatamente interverrebbe il PDL e il provvedimento passerebbe. la fiducia infatti la da il PARLAMENTO... quale sarebbe il risultato? il risultato sarebbe il massimo solo per PD e PDL che potrebbero continuare a cazzeggiare allegramente lasciando il cerino acceso in mano al m5s.
SE QUALCUNO PUO' MI SMENTISCA!!!

stefano v. Commentatore certificato 04.04.13 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, i giornali vi stanno massacrando e si rivelano, perciò , molto più venduti di quanto già sospettavamo. Non vi preoccupate per queste pochezze. E' gente venduta al sistema. Oggi sul Corriere della sera massacravano Crimi. Ma il Corriere è colluso, come gli altri. Parlano da una specie di populismo e poi la pubblicità è solo grandi firme della moda. Allora a chi è indirizzata? E si fanno in continuazione grandi servizi sul cibo e ristoranti, questo è l'argomento che tira e fa soldi. Questa è l'Italia. Poveri noi . E' chiaro che se il Movimento 5 stelle chiede del tempo... sanno creare solo allarmismi. Mica sanno come si fa ad affidarsi alla parte intelligente di se stessi e della vita.

francesca salvador 04.04.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ely Fos 04.04.13 13:40|

comprendo la tua indignazione ma mi permetto di farti rilevare che forse è sprecata ... scusa ma quando tu vai al gabinetto ti preoccupi forse quando espleti le funzioni corporali ? ... e allora perchè dovresti preoccuparti di lurididume come le testate facenti capo al distruttore di Olivetti ? ...

Si scrive Editoriale l'Espresso si dice SPAZZATURA !!

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 04.04.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per questo Beppe Grillo, quando dice che Bersani e Berlusconi, Sinistra e Destra, Pd-L e Pd+L sono la stessa cosa, ha ragione.
Perchè' molti "giornalisti" che si schierano dall'una o dall'altra parte utilizzano la stampa ed i giornali con le stesse modalità: mistificando la verità, nascondendo i fatti, alterando la realtà, amplificando fatti irrilevanti e minimizzano fatti gravissimi.
Solo con le menzogne possono criticare un
movimento, che con tutti i suoi limiti e possibili errori, cerca di fare il bene della collettività e non dei singoli.
Ma coloro che utilizzano queste modalità non sono dei giornalisti sono dei truffatori ed anche persone mediocri e vili.

lusadep 04.04.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

uno dei motivi per il quale ho votato e seguo 5 stelle è anche l'abolizione del finanziamento ai giornali. io che ho letto repubblica per anni ad un certo punto mi sono reso conto che lo sfogliavo come se stessi dal parrucchiere. stile eva 3000. un giornale inutile. otto pagine per dire sempre la stessa cosa e altre quaranta di pubblicità. ma poi gli articoli scritti da chi? e sopratutto come scritti. a mio avviso il contributo dovremmo darlo a chi ne ha veramente bisogno. faccio una lista? non basterebbero 2000 caratteri. io sono fiero, per il momento, del mio voto. avanti così. pat

patrizio la bella 04.04.13 14:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Caro Bosi, sono un grillino e anche uno di quei giornalisti che Chomsky chiama "unici" e veramente "liberi" sol perché disoccupati... ma guarda che l'articolo che incrimini è assolutamente equilibrato, fondato e veritiero, specie perché così vanno per ora le cose... E il fatto che Mascolo gongoli perché tu bruci è il giusto premio che tocca a chi dice le cose come stanno a Parma come pure nel resto del Paese. Essere un sognatore significa principalmente non dimenticare mai cos'è (o era) la realtà.
Sempre Forza Grillini, tiremm innanz!

corrado Lauretta, messina Commentatore certificato 04.04.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe non ti scivo riguardo all' articolo di rapublica(che tra l'altro non ho mai comprato) ma per rammentare, se ce ne fosse bisogno (visto le chiacchere che girano in questi giorni). Chi è, o è stato Romano Prodi? Vi prevo di rispolverare i giornali dei primi anni 80 quando lui era presidente dell'IRI. E sopratutto che fine gli ha fatto fare all'IRI.Tan'è vero che era più che scomparso dopo aver distrutto l'IRI fatta a fettine e in parte regalata ai suoi .......Dopo tanti anni resuscitò, e come premio lo fecero presidente del consiglio e addirittura presidente della Comunità Europea..NO Comment. Ma lo lo fanno pure presidente della Rebublica anche col vostro consenso. Lascerò per sempre l'Italia.

Gigi Sale, orosei Commentatore certificato 04.04.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

E' strano,estremamente strano questo accanimento denigrande e distruttivo messo in atto dagli organi di informazione nazionali contro il M5S.
Eppure gli stessi organi di stampa e TV, e gli stessi giornalisti,che portano avanti questa ingrata campagna diffamatoria sono gli stessi che in questi anni hanno sostenuto i movimenti di Indignati di tutto il mondo.Esaltando i contenuti delle nuove istanze che da questi movimenti emergevano.Forse a questi signori dell'informazione da fastidio questa nuova consapevolezza maturata in tanti cittadini negli ultimi anni su tematiche che per anni sono state da loro monopolizzate e falsamente agitate per sconfiggere i concorrenti,ma non per cambiare veramente.Perchè il cambiamento per loro è perdita di rendite e di posizione di potere.Parlare di democrazia e di liberta'purtroppo non è la stessa cosa di ESSERE democratici e liberi. Per ESSERE tali bisogna sapersi guardare allo specchio,ma loro preferiscono romperlo.
Si vedono brutti e cattivi e non lo sopportano.
Regaliamoli degli specchi magici che dia a loro il senso della Trasformazione.

planzio giovanni 04.04.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo circondati da un mare di merda, basta solo tirare lo sciacquone e mandarli dove meritano: a FANCULO.
PAOLO BECCHI PRESIDENTE.

Nicola Scoccia, Morlupo Commentatore certificato 04.04.13 14:26| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

FORZA TOMMASO CURRO', SIAMO CON TE! TIENI AL GUINZAGLIO IL PD OBBLIGANDOLO A REALIZZARE SUBITO CINQUE DEI VENTI PUNTI DEL NOSTRO PROGRAMMA. BERSANI TI UBBIDIRA' PERCHE' NONO HA ALTRA SCELTA E BERLUSCONI USCIRA' DALLA SCENA POLITICA PER SEMPRE! CORAGGIO!

ERCOLE L. Commentatore certificato 04.04.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahahahahah

beh trattandosi di repubblica (minuscolo di rigore) ovvero spazzatura bersaniana non c'è mica da stupirsi ... anzi per chi ha strani grilli in testa ... magari rinsavisce e riprende a dare retta all'unico Grillo Saggio .... :)))

Bruno Gilmozzi, Bergamo Commentatore certificato 04.04.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Avevo letto anch'io l'articolo sul sole 24 ore(giornale che rispetto), ed aveva l'obiettivo quasi dichiarato di mettere in cattiva luce l'operato del buon Pizza. Giusto che venga fuori.

Luca Matteo Paoli, Prato Commentatore certificato 04.04.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

mi piacerebbe vedere anche il contenuto della mail

Luca D., Ladispoli Commentatore certificato 04.04.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato il Movimento 5 Stelle come me, sapeva benissimo quali erano le linee guida del movimento e quindi sarebbe deluso se non seguiremmo la linea indicata. Mai nessuno inciucio con i vecchi politici ( è inutile parlare di partiti, perchè sono solo un paravento per i soliti vecchi politici che ci governano da sempre ) e soprattutto totale intransigenza verso qualsiasi accordo. Come dice Beppe, se non siete d'accordo, la prossima volta votate qualcun altro. Per quanto riguarda i giornalisti, nessuna pietà nemmeno per loro. Il movimento li ha tutti contro, nessuno escluso, perchè ha affermato più volte che toglierà il finanziamento pubblico ai giornali e riformerà radicalmente la RAI. Tutto il resto sono chiacchiere. Ho votato 5 Stelle e lo rivoterò ogni qual volta possibile, fino allo sfinimento. Cordiali Saluti
Sergio Visinoni

Sergio Visinoni, Rovetta Commentatore certificato 04.04.13 14:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'informazione italiana è davvero una vergogna.. spregiano spudoratamente l'obiettività, i fatti e l'onestà intellettuale

sara 04.04.13 14:18| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

E' gravissimo. Purtroppo i giornalisti in italia oramai sono schierati da una parte o dall'altra. E' per questo che nessuno legge i giornali, ed è il motivo per il quale l'informazione in Italia è in fondo ala lista. Ma non sono solo i giornali: guardiamo stimati giornalisti radiotelevisivi come Annunziata (tessera PCI), Gruber (europarlamentare PD), Floris (uomo del PD), Santoro (europarlamentare Ds), e tanti altri anche nel Pdl. Come possiamo fidarci dell'informazione se a farla sono i partiti? E per di più coi nostri soldi. E' vitale per il Paese togliere il finanziamento pubblico alla stampa!!!

serius landi Commentatore certificato 04.04.13 14:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

On. Currò si sta cagando sotto oppure inizia a piacergli la poltrona!!!!! Coerenza Currò, sei stato votato da noi per essere coerente e non per fare accordi di vecchio stampo!!!

Nico P., Tolentino Commentatore certificato 04.04.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna. Dobbiamo togliere subito i finanziamenti pubblici a questi giornalisti di propaganda. Se vogliono scrivere le cazzate che usino i loro soldi, non i MIEI. E che vadano a fanculo

giorgio s. Commentatore certificato 04.04.13 14:05| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

La vera etica giornalistica è morta col vietnam...sopravvive nell'animo di qualcheduno che tenta ancor di aprire vecchi panieri e vecchi armadi .... contrastiamo la disinformazione, non vogliono render libero e pensante il nostro paese!!!!!
VERGOGNA!!!! UN ABBRACCIO A TUTTI COLORO CHE INTRAPRENDERANNO DIVERSAMENTE E CON RIGORE QUESTA PROFESSIONE ALLE QUALE ANCHE IO MI STO AFFACCIANDO.
Un abbraccio a Bosi :) Non demoralizzatevi, non sono tutti uguali!!!

Francesco Mastronardi!!!

francesco mastronardi, bologna Commentatore certificato 04.04.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Su corriere.it è uscito l'ennesimo articolo pieno di condizionali su un intervista rilasciata da un cittadino portavoce M5S che predica apertura al PD.
Oramai ogni giorno sui giornali compaiono articoli di questo tipo che predicano "strappi" nel nostro MoVimento; questa gente pagata dai partiti non vedrebbe l'ora, ma non l'avranno questa soddisfazione.....avanti così, ci vuole tempo e pazienza ma questa casa costruita sulla roccia della verità non crollerà!

antony diaz 04.04.13 13:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

Penso che i parlamentari del M5S siano esattamente come il parlamentari del PDL: sono TELECOMANDATI DAL LORO PADRONE-DITTATORE

Isabella ceciliot, Pordenone Commentatore certificato 04.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornali possono scrivere quello che vogliono,l'idea che ho dell'informazione tanto non cambia. Via i finanziamenti ai giornali,libertà d'opinione non si discute,ma condannare chi scrive menzogne e falsità deve essere di legge.

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato 04.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo che mio papa' diceva di non farmi mai condizionare da nessuno.Diceva che chi vuol comandare senza discussione con altri e' un tiranno.Ora o cambiate e discutete o saprò' che siete da non frequentare.CIAO Edoardo

EDOARDO CANZONERI 04.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Cara Sig.ra Bennet è chiaro che Lei non ha votato M5Stelle in quanto non sà
neanche di cosa parli (il movimento intendo) e forse saperlo non è di Suo
interesse, ma detto ciò non capisco perchè rivolgere ora le sue attenzioni
al Movimento o al suo capo politico che è Grillo. Si rivolga pure al
Partito da Lei votato e chieda loro cosa intendono fare e sopratutto cosa
hanno fatto e dove erano negli ultimi vent'anni. Non si preoccupi del
Movimento e dei cittadini che lo sostengono, eravamo consapevoli ieri e lo
saremo anche domani che se non ci liberiamo di questa classe politica e del
ciarpame che la circonda finiremo tutti a gambe all'aria; Detto ciò non
avere il suo voto sarà forse un problema di numeri, ma non avere questa sua
esegesi del Movimento sarà certamente motivo di sollievo. Avanti tutta M5S
fra 10 giorni usciranno allo scoperto anche gli ultimi traditori di questa
povera Patria e poi tireremo le somme!!! Complimenti a Repubblica sempre
garanzia di trasparenza, un pò come Tuttosport con la Juve (e ve lo dice un
gobbo convinto!) utili per asciugare i vetri delle finestre!!!"

Sebastiano Deiana 04.04.13 13:48| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

voglio dire a tutti quelli del movimento:
non date retta ai sondaggi dei media di regime quando durante le politiche ci davano al 6% sono mosse di depistaggio e di demoralizzazione verso i potenziali ellettori di M5S
Al contrario so per certo che molti di quelli del PD alle prossime votazioni saranno dei nostri e anche qualcuno del nano perciò dico
DAI M5S MANDIAMOLI TUTTI A CASA (dopo un CONGRUO riscontro delle ricchezze da loro avute)

mao r. Commentatore certificato 04.04.13 13:47| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

Scusate ragazzi, l'ho già detto ieri ma devo ridirlo

Questo articolo
http://dinicola.blogautore.espresso.repubblica.it/2013/04/03/lo-stipendio-dei-grillini-non-12-788-ma-13-559-euro/

gira su FB, dice bugie, ma proprio nell'articolo! Somma stipenmdio e contributi massimi e parla di retribuzione mensile.
Io sto combattendo su FB, ma fatelo anche voi. scrivete al direttore dell'Espresso, commentate sul blog, ditelo su FB, è allucinante, mentono spudoratamente


Il voto al M5S l'ho dato e lo ridarei tranquillamente, sono convinto che quello che stanno cercando di fare sia l'unica strada per dare una speranza all'Italia e a noi Italiani, mi raccomando tenete duro, la casta sarà molto dura da debellare dopo tanti anni di infiltrazioni a tutti i livelli istituzionali, quindi forza e coraggio!

Massimo 04.04.13 13:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Beh...che c'è da meravigliarsi?...La Repubblica è diventato peggio dell'Unità....si contendono il primato per leccamento al PD...
E' da più di un anno che non linko su quella ammasso di m.....
Per un anno si sono sperticati a difendere RIGOR MORTIS...oggi difendono un altro morto...il PD!
Se il risultato sarà come quello di MONTI...che continuino pure...

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 04.04.13 13:36| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

sono più di vent'anni che la repubblica ogni mattina entra in casa della mia famiglia ....personalmente prima mi interessava solo lo sport , la politica non la seguivo(x fortuna),al max ascoltavo e facevo miei i pensieri di mio padre,tuttavia dalle scuole medie in poi gioco forza ho iniziato a leggere un po' tutto e a farmi una mia idea leggendo suddetto giornale ,ora a distanza di dieci anni ho avuto varie dimostrazioni di quanto sia un giornale politico e di parte, innanzitutto non ho mai capito l'attenzione morbosa della vita privata verso il nano ,che per quanto etica o no di vita privata si trattava ,in un momento in cui i veri problemi venivano messi in ultima pagina, lo scoop/o del giornale era portare a galla quante donne fossero passate per quel letto e quanti soldi avrebbe preso l'infelice moglie dopo il divorzio
ora ci sarà da aspettarsi di tutto ,io ora mi limito di nuovo a leggere la pagina sportiva la vera INFORMAZIONE è QUESTA ,LIBERA E AUTONOMA E come ci ricorda beppe la libertà d'informazione in Itaglia è al 40 posto FORZA BEPPE portiamo avanti questa battaglia BASTA FINANZIAMENTI A QUESTI GIORNALETTI SI A TOPOLINO !!!!

andrea 04.04.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo , però la tua risposta - caro Marco - dov'è ? Sono curioso di leggerla ma non la trovo da nessuna parte !

Clark R., Palermo Commentatore certificato 04.04.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma mia che tristezza L' Italia, che tristezza. Senza voler entrare nel merito della discussione su Sindaco, Giornalisti e articoli; ciascuno guardi l' intervento integrale del Sindaco, disponibile su servizio pubblico. Chi lì abita decida da sè ove ha fatto bene o male il sindaco il suo lavoro e valuti se i suoi argomenti sulla gestione sono validi.
La tristezza mi arriva dal constatare che dopo venti anni di una pseudo dittatura l' Italia entra adesso un' altra pseudo dittatura, maggiormente subdola.
Riuscirete solo a far rivalutare il bullo di Arcore, un signore al confronto. Con Olgiettine e ministri (Brunetta), lui ha fatto capire che l' Italiano ha bisogno di seguire un Rè con corollario di nani e ballerine.
Ma adesso.. chi bisogna seguire dunque?!? il giullare???
Troll, Troll. Certamente avanti a tutta forza alzando la barricata. Ma io ho detto in altra sede che se questo movimento ha realmente voglia di cambiare le cose e rendere questo paese civile inizi ad aggiustare invece di affondare. Sia coerente con il messaggio. Levate quei maledetti banner dal gazettino che servono ad arricchire (chi?) e fate come nei paesi civil. Fate informazione, politica, e una volta ogni tanto chiedete supporto a chi volete; vedi Wikileaks, Wikipedia, Obama ecc.
Oppure continuate ad inveire, cliccando sul banner del (Pindle...) per andare su Amazon a far guadagnare 7 euro al Blog.. fra poco finirete come nei reality dove si ammazza la nonna in real time per fare audience ed aumentare lo share, e il belare di fondo.
Cordiali Saluti
Andrea Greco

Andrea Greco 04.04.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Be l'attacco dei giornali e delle TV mi sembra chiaro ! Ho un idea dato che anche la gente comincia a credere a queste boiate pazzesche e un'idea che abbiamo sempre avuto ... Innanzi tutto pregherei bosi e pizzarotti di divulgare a tutti anche tramite il blog cosa davvero succederà a Parma e se davvero aumenteranno le tasse di chiedere almeno scusa ai cittadini di Parma perché i veri uomini quando capiscono di aver sbagliato e chiedono scusa e se possibile sistemano pure tutto ciò che c'è da sistemare ! Dato che ciò che hanno scritto e una boiata facciamo vedere cosa succederà realmente perché se così fosse non hanno torto a darci dei montiani ! Attenzione io vi rivotero a prescindere in tutte le sedi perché ho fiducia in voi e se c'è bisogno di pagare per chi non c'è la fa sono il primo!ma dovete dire a cosa servono sti soldi in piu( sempre che sia vero). Questa e trasparenza e fatevi essere orgogliosi anche di questo pregio che spetta a noi e solo a noi cittadini ! Un'altra cosa che chiedo e che tutti i giorni in parlamento sia presentata una delle nostre idee da subito e sapere la risposta che il parlamento da alla nostra proposta... Ad esempio era stato proposto un taglio agli stipendi ottimamente documentato sul blog ... Bene quale è stata la risposta del parlamento a ciò? Della TV non ci frega un cazzo !!! Di ballaro tribuna politica santoro floris o altri me ne sbatto altamente voglio proposte e risposte ! Basta con le cazzate ! Detto ciò forza Beppe non mollare quando ti sento infangare con accuse di fascismo dio mio... Va be' forza cittadini dritti alla meta distruggiamo la casta e ridiamo l'Italia a tutti gli italiani ! Pultroppo non si fanno le case senza sacrifici restiamo uniti anche quando ogniuno di noi sarà chiamato ad aiutare il paese ! C'è lo daranno come fatto con pizzarotti faranno debiti per miliardi di euro e poi ci getteranno colpe addosso ma noi ci rialzeremo e colpiremo loro come noi abbiamo subito colpi da loro per tutti questi anni! Viva

Yuri b 04.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

tranquillo, siamo ormai abbastanza scafati rispetto a certi giornali . Repubblica poi è specializzato nel fare la parte del "compare buono" dell'imbroglione che tiene banco al tavolo del gioco delle tre carte

cosimo 04.04.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Ottima replica!

Il M5S deve aumentare e migliorare la Comunicazione!

Più informazioni e comunicati su cosa stanno facendo gli eletti del M5S nelle istituzioni, a livello Nazionale, Regionale, Comunale e Circoscrizionale!

Più informazioni e comunicati, ad esempio Domenica 07 a Roma si vota per il sindaco a livello comunicativo generale e locale si vede molto poco!

Ci vogliamo dare una bella svegliata, e diffondere video e\o comunicati su tutte le attività di rilievo effettuate?

Vogliamo lanciare a livello nazionale la raccolta di firme per "leggi" di iniziativa popolare?

Ma cosa stiamo aspettando???

A. S., Roma Commentatore certificato 04.04.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

È noto che in Italia abbiamo tre problemi:1 i politici corrotti che hanno distrutto il paese in 20 anni di finta opposizione per mantenere il posto attraverso sopratutto i mezzi di mala-informazione

Massimo Merlano 04.04.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

questi politci da quattro soldi ...la coerenza non sanno neaanche cos'è.... non molliamo ... mandiamoli a casa..

alberto cuffini 04.04.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Possono dire quello che vogliono, la gente scende in piazza per grillo e basta, gli altri partiti devono pagare per avere un pubblico.
Continuare a mentire e infangare ormai non fa altro che mostrare il vero lato italiano della politica, per buona pace di quelli che ancora ci credono, ignoranti succubi della vecchia politica.

Fabio B., parma Commentatore certificato 04.04.13 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Io non ho votato m5s perché per me non si cambiano le cose con le battutine ironiche,insultando gli avversari e mandandoli a quel paese. Martin Luther King ha mai denigrato qualcuno? Eppure si confrontava con una classe politica razzista! Ma ha segnato la STORIA ed ora un afroamericano è il capo degli USA.
Che differenza c'è tra Berlusconi che definì coglioni tutti quelli che votavano sinistra e Grillo che lancia improperi a destra e a manca? Grillo non vuol trovare punti di intesa con nessuno, perché non vuole prendersi la responsabilità delle scelte dolorose da prendere in questo momento. Si aspettava di fare l'opposizione, ha fatto tante promesse ma se fosse lui al governo non potrebbe mantenere la metà di ciò che ha promesso in campagna elettorale. Due uomini si sono uccisi pochi giorni fa perché erano sul lastrico, e lui in campagna elettorale aveva urlato che bisognava fermare questa strage. Non accettando dialogo e accordi con la controparte, ha tolto la speranza a tutti, soprattutto a chi credeva in lui per cambiare le cose. Vorrei che tutto il dolore patito da questi disperati per un attimo gli attraversasse la testa e capisse il male che sta facendo all'Italia proprio lui che si era proposto come nostro salvatore. Il problema SERIO dell'Italia non è fare o no la tav, ma il lavoro che manca, la gente che non ha i soldi per curarsi, riscaldarsi, mangiare. In altri paesi del mondo costruiscono gli inceneritori vicino a case e abitazioni e nessuno si lamenta. In Italia si dice NO agli inceneritori, ma SI ai rifiuti che spuntano come fiori tra i prati. I nostri problemi sono tanti e lui si arrovella cercando nuovi epiteti per il Presidente della Repubblica. Se lo meriterebbe anche lui un bel Vaffa, perché come politico vale esattamente come quelli che con più accanimento ha preso in giro!

Elizabeth Bennet 04.04.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'e' ancora tanta gente che non ha altro tipo di informazione se non tv e giornali ma noi questo lo sappiamo,il problema è come farlo sapere anche agli altri?
Una delle cose importanti è la banda larga libera e gratuita.
Grillo da molto tempo lo dice.
una informazione non vincolata da poteri piu' o meno occulti,ci renderebbe veramente liberi di avere una nostra opinione.

paolo ruggiero 04.04.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

ci attacano tutti i giornali i tg ne vogliamo parlare poi?bisogna presentare immediatamente un disegno di legge x l'abolizione del finanziamento pubblico all'editoria e un altro sulla rai x la riduzione dei canali come da programma.beppeeeeeee facciamolo immediatamente

leonardo z., benevento Commentatore certificato 04.04.13 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento

Basta leggere le prime righe dell' articolo per capire che vuole screditare il M5S: certo ristabilire un equilibrio non sempre è semplice e comunque avrebbero pagato i cittadini, anche s e fosse intervenuto lo STATO che da dove prende i fondi ...... dai cittadini rispondo io se qualcuno non l'ha ancora capito!!! E i cari partiti che qualcuno ha votato e ha eletto all' amministrazione della città e l'hanno indebitata fino al collasso, dove sono!?! si sono defilati e vigliacco se uno di loro ha ammesso una pur misera colpa !!
Grazie per quello che fate, e per quel che serve avete il mio appoggio:
Uno di uno.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 04.04.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima figura di merda di Repubblica, ma sta gente non ha proprio alcun pudore?!?

Carlo L., Ostuni Commentatore certificato 04.04.13 12:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

VIA il finanziamento pubblico a GIORNALI e PARTITI!!!!!!.....
Ma per fare questo non bastano gli slogan e la testardagine....bisogna contare nel Parlamento.......fra qualche Secolo ci riusciremo!!!!

Enzo M., Padova Commentatore certificato 04.04.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

grandioso sputtanamento!
vi adoro così!!!
baci
Vincenzo

Vincenzo Q., Bologna Commentatore certificato 04.04.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

e tutti gli allocchi con la testa nelle televisioni e i giornali in mano....
....e poi ripetono come i pappagalli quelo che leggono e sentono.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.04.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
PER MIA FORTUNA NON LEGGO REPUBLICA,ANZI MEGLIO COSI' CERTE COSE VANNO DAVVERO EVITATE
ALVISE

alvise fossa 04.04.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Allora io mi domando per quale motivo i giornali debbano essere finanziati con i soldi nostri? Io preferirei che andassero in beneficenza o a darli a persone che sono in difficoltà,non è possibile che si fanno delle trasmissioni televisive basate sulla demolizione del M5S, come se le colpe di questa drammatica situazione fosse di Grillo.
Avanti così sono con voi fino a quando queste persone scompariranno.


Le possibilità sono due, e non mi riferisco solo a questo caso, ma a tutte quelle volte che spacciano il M5S per quello che non è: chi lo fa, o è in malafede, o semplicemente non ha capito nulla. Come Floris e la Boldrini
http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/boldrini-floris-e-le-democrazie.html

Luca Fiordelmondo 04.04.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma la pagina dei finanziamenti elettorali al movimento dov'è finita? non esiste più da nessuna parte. Ho scritto a "qualcuno" ma non ho ricevuto risposta.
Perfino quella scoreggia di renzi ha pubblicato i suoi finanziamenti.
Ou ce la facciamo?

Sandro S. Commentatore certificato 04.04.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Che Repubblica, non potesse che essere filo PD, visto che il suo editore è la tessera n.1 del partito lo sapevamo.", ma come scrivete e come parlate? come Berlusconi? ma non avete altre idee? non siete i cosiddetti creativi? e vi ponete con le stesse parole di un forzaitaliota e di un leghista qualsiasi? La rivoluzione la si fa anche nei modi e nei comportamenti.

Massimiliano Bianconcini, Frascati Commentatore certificato 04.04.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

e che dire della campagna mediatica contro Pizzarotti? sarà che si avvicinano le elezioni comunali di Roma?

roberto d., noli Commentatore certificato 04.04.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti! Bella figura di merda direttore.... Ti farei fare dei lavori socialmente utili a l'aria aperta così puoi dire tutte le cazzate che vuoi... Forza M5S.... I have a dream...

Giovanni manna 04.04.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Tagliamo togliamo il finanziamento ai giornali!!!!! Sapete anche perché sarebbe giusto?hanno lasciato a casa tanti operai e impiegati e si sono mangiati tutti i soldi dei contribuenti cioè noi cittadini.andate a lavorare barboni!!!!! Vai Beppe resisti

Bruno romano 04.04.13 12:24| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Acs) Perugia, 3 aprile 2013 - "La Regione deve procedere con la massima urgenza alla copertura del primariato di chirurgia dell'ospedale di Spoleto per garantire il mantenimento degli standard qualitativi consolidati, non solo di chirurgia generale, ma anche di tutti i reparti del presidio ad essa strettamente correlati". Così il capogruppo di Fd'I, Franco Zaffini, che ha presentato una interrogazione alla Giunta regionale con la quale chiede all'esecutivo di Palazzo Donini di riferire sui tempi e i modi per il rilascio dell'autorizzazione all'Asl 2 per avviare la procedura di selezione del futuro primario. Nonostante la crisi, e le volontà della popolazione sul lastrico, continuano imperterriti a nominare primari con lauti stipendi BASTA!!!!

Fabrizio B., PERUGIA Commentatore certificato 04.04.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Una bella denuncia no?

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 04.04.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

e questi si definiscono giornalisti? Prostitute casomai...

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 04.04.13 12:20| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Immediata proposta di legge contro sgravi fiscali di cui beneficiano gli organi di propaganda quali sono oggi i principali giornali Italiani. La propaganda se la paghino con i loro soldini e quelli dei loro iscritti, e non con i soldi di tutti gli Italiani!!

gianni ciacci, ciaccisas@gmail.com Commentatore certificato 04.04.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

eppure c'è ancora gente che si fa truffare da questi delinquenti...... perchè di delinquenti stiamo parlando....... A CASA loro e i loro giornaletti....... aboliamo i finanziamenti ai giornali e poi vediamo se a furia di sparar cazzate vendono ancora qualche copia.......

ugo t., bologna Commentatore certificato 04.04.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi ragazzi: sono felicissimo che Nick il Nero è diventato fotoreporter a 5 stelle...! Di certe persone abbiamo veramente bisogno, grazie Beppe. Sono commosso...

GiankyT 04.04.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

non ci interessa una sega!!!!! questo non porta il LAVORO!!!! datevi da fare e non rompete i coglioni con questi piagnistei!! SIETE IN PARLAMENTO non più un gruppo virtuale!!! CAMBIARE SI PUO?! ,,,, col fare e non soltanto criticare!!!

Edicola Tribiano (MI) 04.04.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato il mio voto al m5stelle perché iniziasse un cambiamento. Secondo me sta avvenendo ma ci vorrà tempo.chi credeva che cambiare fosse accordar si con Bersani secondo la mia modesta opinione non ha capito niente Cristina Bruzzone genova

Cristina bruzzone 04.04.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Perché hai votato il MoVimento 5 Stelle?
Per fare un governo con i vecchi partiti?
Per votare in Parlamento i meno peggio?
Per discutere con il pdmenoelle di programma quando quello del M5S è il suo esatto contrario?
Per spartire poltrone e posti di comando a partire dalle presidenze di Camera e Senato?
Per autorizzare l'esproprio del Parlamento che, dopo un mese, non ha ancora nominato le commissioni?
Per fare la Tav, la Gronda e gli inceneritori di Bersani?
Per legittimare una classe dirigente che ha fatto fallire il Paese?
Per seppellire MPS sotto il tappeto pdimenoellnno, il più grosso scandalo finanziario della Repubblica?
Per delegare qualcuno a tuo posto e stare alla finestra e vedere l'effetto che fa?
Per mantenere i finanziamenti elettorali ai partiti?
Per erogare i contributi diretti e indiretti ai giornali di propaganda che infettano il Paese?
Per mantenere il segreto su chi ha usufruito dello Scudo Fiscale?
Per non fare nessuna legge anti corruzione?
Per non fare nessuna legge contro il conflitto di interessi?
Per partecipare a riunioni extra parlamentari di 10 saggi che sono parte del problema?
Per non mandarli tutti a casa?
Per mantenere una televisione pubblica indecente e mantenuta dalle tasse degli italiani, controllata dai partiti e in perdita di 250 milioni di euro?
Per permettere l'ingresso nel Tribunale della Repubblica di Milano dei parlamentari del Pdl a difesa di Berlusconi, un atto inaudito non sanzionato dalle Istituzioni?
Per vedere ogni giorno le solite facce degli esponenti dei partiti che hanno rovinato il Paese?
Se hai votato per il M5S anche soltanto per uno di questi punti, allora hai sbagliato voto. Mi dispiace.
La prossima volta vota per un partito.

PS: Nicola Biondo è il responsabile del gruppo di comunicazione del MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati

Mauro 04.04.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

.....ragazzi che qualcuno possa ancora pensare che Repubblica non sia l'organo di partito ma un giornale serio.......mi butta nello sconforto piu' nero........

Francesco Mazzi, Roma Commentatore certificato 04.04.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

AFFINCHE' QUESTI CIALTRONI SIANO DISARCIONATI DALLA SELLA DEL POTERE BISOGNA IMPEGNARSI SEMPRE PIU' PER FAR SI CHE QUESTO ACCADA!!

FABRIZIO P., Roletto Commentatore certificato 04.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Al di la' del comportamento increscioso del giornalista del giornale locale, sicuramente da condannare, non mi è chiaro in cosa sia sbagliato l'articolo del Sole 24 Ore.
Alla fine, Pizzarotti è stato sicuramente un passo avanti rispetto alla gestione precedente dal punto di vista etico e di presentabilità, però è pur vero che, a livello economico le misure adottate spingono sulle tasse, e l'austerità è stata il filo conduttore della gestione di Parma. E anche se questo poteva essere prevedibile per l'inesperienza nell'amministrazione della cosa pubblica, la linea intrapresa ricorda molto l'austerità montiana, ed è anche vero che alcune delle cose più importanti promesse in campagna elettorale sono state disattese.

Francesco D. Commentatore certificato 04.04.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

che giornalisti di m.... chi non sa fare il proprio lavoro dovrebbe andare a casa,o peggio chi scrive cazzate pur sapendo di mentire dovrebbe proprio sparire. d'altronde cosa ci aspettavamo:uno dei punti del regolamento del moVimento è togliere il finanziamento ai giornali.... certo che pagare con le mie tasse degli incapaci e falsi come questi(ce ne sono tantissimi) mi fa proprio rodere il c...

STEFANO P., AGOSTA Commentatore certificato 04.04.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Attualmente in italia l'informazione è scesa sotto la cina, almeno li sono in regime e lo sanno, qua invece sono intellettualmente sotto i paesi del terzo mondo.

Fabio B., parma Commentatore certificato 04.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

come faccio con il resto dell'informazione anche qui vorrei andare a fondo sulla vicenda... vorrei vedere il corpo dell'email e i dettagli di mittente e destinatario e poi giudicare... dobbiamo essere noi i primi trasparenti!

Cristian D'Ag 04.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

I GIORNALISTI E LE TRASMISSIONI TELEVISIVE DI QUESTI TEMPI FANNO VOMITARE PER LA PIU' ASSOLUTA DISINFORMAZIONE CHE FANNO SUL MOVIMENTO 5 STELLE
( LE VARIE BARBARELLE FLORILEGIO E CONSIMILI)
SEMBRA CHE TUTTI I GUAI DEGLI ITALIANI SIANO COLPA DI GRILLO E DEL SUO NON VOLERE FARE UN GOVERNO CON IL PD

QUANDO INVECE CHI NON HA VOLUTO UN GOVERNO CON I 5 STELLE SONO PROPRIO QUELLI CHE GLIELO HANNO OFFERTO

BASTAVA APPOGGIARE UN GOVERNO A 5 STELLE CON PERSONALITA' INDICATE DAL MOVIMENTO E METTERLO ALLA PROVA

NON MI SEMBRA CHE SIA STATO FATTO

INVOCANO IL CAMBIAMENTO MA SOLO PER RICONQUISTARE CONSENSI VESTENDOSI CON UNA PATINA DI CAMBIAMENTO CHE NON è NELLE LORO CORDE IN REALTA' HANNO PAURA DEL CAMBIAMENTO PERCHE' DOVREBBERO TUTTI ANDARE A CASA E LE UNICHE CORDE CHE HANNO SONO QUELLE CON CUI HANNO IMPICCATO IL PAESE E NON SOLO METAFORICAMENTE VISTI I SUICIDI ULTIMI DI PERSONE IN DIFFICOLTA'

COMPLETIAMO LA RIVOLUZIONE ITALIANA

MANDIAMOLI A CASA CON LE PROSSIME ELEZIONI TUTTI ANCHE I FINTI NUOVI COME RENZI ASSUNTO COME DIRIGENTE NELL'AZIENDA DI FAMIGLIA POCO PRIMA DI ESSERE ELETTO ( FURBO LUI ALLA FACCIA NOSTRA ) SOLO COSI' AVREMO IL VERO CAMBIAMENTO

FACCIAMOLO !!

francesco siddarta 04.04.13 11:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A MARIO BETTA MA BAFFANCULO!!!!

Mauro 04.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe fai bene,anzi benissimo a dire a quanti non sono d'accordo sulla linea tenuta dal movimento di cambiare partito. Sono d'accordo, la coerenza pagherà, forse sarà una cosa più lunga, come vedi il popolo perde la speranza molto presto, sembra quasi non voglia essere salvato, soffre della sindrome di Stoccolma, ama il proprio carnefice e se magari qualcuno prova a dire che "GUARDA CHE POSSIAMO FARE DIVESAMENTE,ESISTE UN'ALTRO MODO PER GOVERNARE,PER FARTI STARE MEGLIO,PER FARTI AVERE I TUOI DIRITTI,PER NON VESSARTI,PER AVERE PIU' ONESTA' NELLA CLASSE POLITICA,PER EVITARE GLI SPRECHI,PER ELIMINARE LA PIAGA DELLA INSULSA BUROCRAZIA,PER RIDURRE GLI APPARATI PUBBLICI STRACARICHI DI PERSONALE DA PAGARE CHE NON HANNO NEANCHE LA SEDIA PER SEDERSI SUL POSTO DI LAVORO,PER RICONVERTIRE IL PERSONALE PUBBLICO IN ESUBERO IN ALTRI LAVORI, MAGARI IL TURISMO CON MUSEI E SITI ARCHEOLOGICI APERTI ANCHE DI NOTTE, PER UN'AGRICOLTURA BIODINAMICA,PER LE ENERGIE RINNOVABILI, PER ELIMINARE AUTO BLU',STIPENDI PALMENTARI VERGOGNOSI, PREBENDE,PRIVILEGI,COSTI ASSURDI E FOLLI,RIMBORSI ELETTORALI,PENSIONI DA FUORI DI TESTA ECC rischi di non essere creduto perchè tale è la sudditanza e l'incapacità di pensare diversamente a causa di un colonialismo mentale inculcato da oltre 40 anni e ai pennivendoli di regime che spalmano falsità dalla mattina alla sera perchè nulla cambi e la nave resti salda sugli sprechi ruberie prebende e privilegi per pochi a danno di tutti. Non mollare Beppe e se qualcuno dei tuoi dissente digli di andarsene e vediamo se molto coerentemente va a casa o anche lui andrà a far parte degli opportunisti di turno magari nel gruppo misto o profumatamente pagato in qualche altro partito.
Ultima spiaggia

giancarlo D., Spresiano Commentatore certificato 04.04.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo parlare dei servizi che giornalmente fanno i tg mediaset ? ...A mio avviso questo cercare di screditare a tutti i costi il movimento è sintomo di paura..spero che gli elettori del M5S non cadano nella trappola...

silvano z., genova Commentatore certificato 04.04.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Denunciate tutto. Smascherate gli impostori al soldo dei partiti.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 04.04.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza, mi ero ripromesso di non scrivere più di politica!
Sinceramente sono sempre stato un convinto sostenitore della cattiva fede di alcuni giornalisti! anche perché non ci vuole un genio per capirlo! Mi dispiace per i giornalisti intellettualmente onesti!
Da sempre, chi da una parte chi da un altra, ma alla fine in concetto è questo:
Utilizzare i mezzi di informazione per demolire l'avversario.
Il problema e per quella categoria di utenti (vedi mamme, nonne, nonni etc)
Che vengono da una generazione che il "giornale" e la "TV" sono la "VOCE" della verità!!
DELLA SERIE:
"guarda che è vero lo hanno detto anche alla TV"
Oppure
" C'e scritto sul giornale"

Beata l'ignoranza se sto bene de corpo de mente e de panza!!!

Luigi S., Roma Commentatore certificato 04.04.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S SI E'ISCRITTO AD UNA PARTITA (POLITICA) E NON PUO' NON GIOCARLA
GRILLO SI COMPORTA COSI' NON AVENDO PRECCUPAZIONI ECONOMICHE NE PER SE NE PER I FIGLI
VIVE TRAQUILLAMENTE DELLA PUBBLICITA' SUL SUO BLOG
ALLE PROSSIME ELEZIONI TORNERO' AL PD COME UN FIGLIOL PRODIG

mario betta, Cis Commentatore certificato 04.04.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con te. Trovo sconveniente, anzi preoccupante, il fatto che un giornalista di un giornale nazionale goda delle disgrazie altrui.

giuseppe brambilla 04.04.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno sempre più fiero di aver votato 5 Stelle. Beppe siamo tutti con te (e con Crimi).


Carissimo MARCO BOSI è necessario a questo punto intraprendere una azione che faccia sapere a tutti queste cose. Dovreste intervenire a qualche trasmissione televisiva o trovareun modo per far capire a tutti cosa sta succedendo. Non possiamo vivere di solo blog, così non arriveremo mai alla gran parte dei cittadini che credono del m5* quello che gli fan sapere le altre notizie. P.s. Su un giornale stamani c'era scritto addirittura " grillo manda a quel paese i suoi elettori" dobbiamo agire o rischiamo che queste false notizie abbiano più rilevanda di quelle vere.

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 04.04.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo BOSI è necessario a questo punto intraprendere una azione che faccia sapere a tutti queste cose. Dovreste intervenire a qualche trasmissione televisiva o trovareun modo per far capire a tutti cosa sta succedendo. Non possiamo vivere di solo blog, così non arriveremo mai alla gran parte dei cittadini che credono del m5* quello che gli fan sapere le altre notizie. P.s. Su un giornale stamani c'era scritto addirittura " grillo manda a quel paese i suoi elettori" dobbiamo agire o rischiamo che queste false notizie abbiano più rilevanda di quelle vere.

Andrea 04.04.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti italiani, almeno la maggioramza di essi, sono come le prostitute, hanno bisogno del protettore-politico per poter esercitare. Ora, la batosta subita alle elezioni ha fatto vacillare le posizioni di potere consolidate nel corso degli anni grazie a ruffianerie e compiacimenti vari. Adesso si sentono in pericolo e perciòhanno sguainato tuttilaspada contro il M5S. L'unico modo per colpirli è non acquistare e non far acquistare i loro giornali corrotti.

thomas levy 04.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Si giusto evidenziare il poco professionale comportamento del direttore, ma vorrei conoscere la replica alle falsità dell'articolo. È possibile?

Piero Casiraghi Commentatore certificato 04.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma se posso fare notare, in italia si fa politica con la satira, non per nulla le trasmissioni più seguite sono i cabaret e striscia, fate qualche sito satirico come si deve e vedrete milioni di persone che vi seguiranno, la tv purtroppo non si può proprietà privata dei ricchi controllori.

Fabio B., parma Commentatore certificato 04.04.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

E' mai possibile che mentre tutti litigate nessuno si preoccupa della situazione delle famiglie che non ce la fanno più a tirare avanti!!!per giunta EQUITALIA non fa sconti e opprime senza ritegno le persone!!

sandra mazzotti, cerveteri Commentatore certificato 04.04.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Onestamente mi sembra un gesto poco corretto, ammesso che per errore un giornalista abbia inviato una sua mail anche a voi, ci sembra giusto pubblicarne il contenuto? Vi sembra giusto rendere pubblico il contenuto della posta elettronica di un privato cittdino? Se voi foste state persone serie avreste immediatamente cancellato quella mail perchè voi non ne eravate i destinatari.

Scusate ma se un postino vi consegna per errore le lettere del vostro vicino cosa fate? consgnate le buste in questione al vero destinatario o non solo aprite le buste ma ne ne divulgate il contenuto a tutto il condominio?

Mi sembra un gesto assolutamente scorretto, volto a criticare le opinioni personali e private che a mio parere non necessariamente intaccano la rispettabilità, la validità di un giornalita.

bargio 04.04.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro grillo non possiamo aspettare che altri si suicidano o no? Non tutti sono nella stessa situazione perchè non ne tieni conto? Che fine ha fatto la solidarietà? Almeno in parlamento potevi intanto mandare i giovani senza lavoro.E non ti vestire a festa quando vai dal presidente perchè non sei più credibile

lucia riccio, Montariolo,Alluvioni Cambiò (Al) Commentatore certificato 04.04.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

"Vorrà dire che i lettori, d'ora in avanti, capiranno il perché di alcuni articoli." Per quanto mi riguara avrebbe dovuto suonare + o - così: I lettori hanno già capito e capiranno ancor più il perché di alcuni articoli.

andrea f. Commentatore certificato 04.04.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Marco Bosi,
purtroppo siete parte di un partito proprietario. Proprio così berlusca possiede il PDL e Grillo possiede il M5S.
Liberatevi di lui e non sarete più merce ma cittadini.

Ferdinando Bargagna, Cascina (PI) Commentatore certificato 04.04.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A leggere i giornali ed i siti sembra che la colpa della siuazione italiana è del M5S. Fortunatamente stanno esagerando così tanto che se ne stanno accorgendo tutti.

Giorgio G. Commentatore certificato 04.04.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

caro marco bosi.. la tua risposta .. è acqua fresca..devi tirare fuori le palle.. il segreto per sputtanare questi psudio giornalisti che fanno commenti e non cronaca..malcostume tutto italiano inventato da "Repubblica sulla falsa righa dell'ex pravda giornale dellex unione sovietica"quando rispondi devi usare le loro stesse armi la delazione ossia prendere informazioni sul giornalista e sputtanrlo ..parola di giornalista...

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 04.04.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente e' moooolto pericolosa almeno quanto lo sono i signori che per vent'anni ci hanno preso in giro spudoratamente portandoci ad essere il paese in rovina che siamo oggi.Vanno eliminati perché plagiano le persone,le "lobotomizzano" facendogli credere di informarli

Massimo Merlano 04.04.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S SI E'ISCRITTO AD UNA PARTITA (POLITICA) E NON PUO' NON GIOCARLA
GRILLO SI COMPORTA COSI' NON AVENDO PRECCUPAZIONI ECONOMICHE NE PER SE NE PER I FIGLI
VIVE TRAQUILLAMENTE DELLA PUBBLICITA' SUL SUO BLOG
ALLE PROSSIME ELEZIONI TORNERO' AL PD COME UN FIGLIOL PRODIGO

mario betta, Cis Commentatore certificato 04.04.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è un caso che l'italia sia CINQUANTASETTESIMA come libertà di stampa.....

carlo c., ar Commentatore certificato 04.04.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

VIA IL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALLA STAMPA! COSI SE VOGLIONO VENDERE SARANNO PIU' SERI,E QUEI SOLDI DESTINATI A LIDI MIGLIORI!..

luca Tegoni, parma Commentatore certificato 04.04.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Caxxo hanno paura sti giornalisti della Casta! Tanto vi toglieremo i viveri tranquilli! :)

Giovanni Vitale 04.04.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Repubblica e' come la Pravda.
Molto più di parte che l'Unita'.
Marcello

marcello ferri, oderzo Commentatore certificato 04.04.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FAVORE FATE SUBITO UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE URGENTE CON RELATIVA INCHIESTA...E' ORA DI FINIRLA DI PRENDERCI IN GIRO E SOLO IL M5S POSSIEDE UNA ETICA PROFESSIONALE A RIGUARDO...


COLLASSO INPS: SE NE ACCORGE - E LO NASCONDE - ANCHE REPUBBLICA

Postato il Giovedì, 04 aprile @ 01:55:00 CDT di davide

La Repubblica mette ieri nelle pagine interne questa notizia, molto interne, il primo quotidiano on-line d'Italia per numero di accessi e diffusione. Il titolo è emblematico "L'INPS è quasi al collasso", e le parole dello stringato articoletto, ripreso con un copia-incolla da Teleborsa, che la Repubblica inserisce all'interno della sezione "Economia & Finanza - con Bloomberg" sul suo sito, non possono essere fraintese.

Eccole:

L'INPS si avvicina al collasso, se non ora, potrebbe accadere nel giro di pochi anni, quando gli attuali lavoratori e futuri pensionati arriveranno a maturare legittimamente il proprio diritto. Che i giovani siano destinati a non percepire mai una pensione è cosa risaputa (COME SE FOSSE SCONTATO...), ma questa volta non si tratta di un'affermazione pour parler.

Il Patrimonio dell'INPS, che a fine 2011 vantava ben 41 miliardi di euro di attivo, si porterà a fine 2013 ad appena 15 miliardi, secondo i dati forniti dal Consiglio di Indirizzo e Vigilanza.

Una situazione che riflette principalmente due eventi: la fusione INPS-Inpdap avvenuta nel 2012; i mancati pagamenti dei contributi in ambito pubblico. Insomma, i dati certificano che quel matrimonio non si doveva proprio fare...

Infatti, l'ammanco dell'INPS deriverebbe da maxi buco da 10 miliardi portato in dote dall'Inpdap e da circa 30 miliardi di pagamenti di contributi che la Pubblica Amministrazione non ha mai versato. Una situazione che, come conferma il Consiglio di indirizzo e vigilanza, è destinata ad aggravarsi e che testimonia ancora una volta la scelta pessima di unire il pubblico al privato.continua...

ALTRO SCANDALO VOLUTAMENTE IGNORATO...

PAOLA M., MODENA Commentatore certificato 04.04.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquilli, l'ex direttore de Il Tirreno, a Livorno, durante l'ultima tornata elettorale amministrativa ha fatto di molto peggio.
Poi naturalmente è sato promosso all'interno del Gruppo Espresso. E' normale...

Danilo V. Commentatore certificato 04.04.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Questi giornalisti dovrebbero fare altro magari zappare un campo x coltivare il grano che gli darà il pane una volta che li avremo cacciati. Mantenetevi da soli se ne siete capaci. Cialtroni.
Vergogna!!

Gasolio 04.04.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Contro rassegna stampa, più di 5/6 minuti a parlare di Vito Crimi che dorme o non dorme. Ma nella situazione attuale non c'è altro di cui parlare? L'informazione importante verso la gente che vi ha votato , è solo quella inerente ciò che accade nel cortile? Non ci sono altri argomenti, nel vasto scenario politico mondiale di cui discutere e informare la gente? Ne dobbiamo fare di strada, ne dobbiamo fare.

Enrico Venti, Roma Commentatore certificato 04.04.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Questi attacchi al Movimento, o sono in malafede oppure dimostrano che molti ancora non hanno capito di cosa stanno parlando. Come Floris e la Boldrini la settimana scorsa da Fazio http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/boldrini-floris-e-le-democrazie.html

Luca Fiordelmondo 04.04.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

salve, la scrivente è perfettamente in accordo con la linea del movimento, per questo ho votato M5S,non siamo in vendita, chi non si vende è forte e può scegliere, non si fa governo con nessuno.

maria c., eboli Commentatore certificato 04.04.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

E ora che lo statofinanzi le piccole e medie imprese, i giornali possono vivere con la pubblicita' , visto che ne hanno molta. ABBOLIAMO SUBITO L'OBOLO

adriano barcolari 04.04.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

non sono LECCACULO, ma è pure COGLIONE...

Jean G., Ascoli Piceno Commentatore certificato 04.04.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Faccio solo una riflessione...

Qualche volta, leggendo gli articoli di Beppe, penso che esageri un po' nei suoi commenti e nei suoi attacchi in genere. Poi quando leggo certi post (vedi nell'articolo affianco) o leggo certe cose sui giornali, mi ricredo subito!!!
Vedo spesso gli stessi nomi che si rincorrono a cercare di insultare lui e il movimento, spacciandosi in ex simpatizzanti/votanti del M5S, delusi dal loro modo di agire. Non parliamo poi dei giornalisti che cercano la notizia nelle gaffe dei "grillini", cercando di infangare il movimento...
I casi sono 2:

1) il popolo italiano è davvero un gregge a cui piace prenderlo sempre in quel posto dai soliti noti, e quindi sono contenti di subire, come una sorta di masochismo: in questo caso, caro Beppe, la tua battaglia è pressochè inutile.

2) non tutto il popolo italiano è così idiota e vuole davvero uscire dalla crisi, dall'impasse, dalla palude politica e burocratica che ingloba il paese e chiede con forza un cambiamento: in questo caso, allora, mio caro Beppe (e tutto il M5S), vai (andate) avanti così!!!!!!!!!!!

Simone G. Commentatore certificato 04.04.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Ma perche' Repubblica esiste?!...Avanti cosi' M5S, fuori il lozzo!!

Maurizio De Giorgis, Ameglia (SP) Commentatore certificato 04.04.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

vorrei chiedere a Bosi di pubblicare la sua password di accesso al suo account email in modo di poter constatare con i propri occhi l'invio della mail.

Trasparenza prima di tutto!

Abbasso Iban. Commentatore certificato 04.04.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le possibilità sono due, e non mi riferisco solo a questo caso, ma a tutte quelle volte che spacciano il M5S per quello che non è: chi lo fa, o è in malafede, o semplicemente non ha capito nulla. Come Floris e la Boldrini http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/boldrini-floris-e-le-democrazie.html

Luca Fiordelmondo 04.04.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

La repubblica purtroppo non è il solo giornale che si diverte a fare il tiro a segno. Spesso ci si mettono anche trasmissioni come ballarò.

Leggete "M5S, il nuovo nemico del PD... secondo ballarò"

su www.analiticamente.it

Sul sito trovate molti altri esempi di giornalai (nell'area Argomenti in evidenza)


A Casa il "direttore" . E' venuto meno al codice deontologico.

gio r., novara Commentatore certificato 04.04.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

in che edicola di parma questo mascolo vende i giornali? mascolo giornalaio

alessandro Onorio Luigi Fossati, barzanò Commentatore certificato 04.04.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica chi ?

LuigiVis 04.04.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Il "direttore" a casa. E' venuto meno al codice professionale.

lagiò oxa 04.04.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALISTA PREZZOLATO SERVO DEL PADRONE

PRIMO NEMICO!!!

emiliano u., catania Commentatore certificato 04.04.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica un giornale???.
Non lo sapevo, oggi mi informo.

Patrizia C., Bedizzole (BS) Commentatore certificato 04.04.13 10:48| 
 |