Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le balle quotidiane /11: i contatti con Le Pen

  • 412


dario_beppe.jpg
Da "Il grillo canta sempre al tramonto":
Beppe Grillo - "Con la crisi le ideologie son pronte per tornare. Anche il nazismo e il fascismo non scompaiono mai. Io ne sento l’odore da lontano ed è questo il momento del loro grande ritorno. Quando ci sono pesanti crisi economiche e politiche, la gente rispolvera le parole d’ordine più facili e comprensibili, è sempre stato così. Oggi se uno dice "basta con gli immigrati" ha un seguito immediato. In Francia c’è Le Pen, la destra razzista avanza in Finlandia e non parliamo dell’Ungheria, dove al governo c’è la destra conservatrice e la destra estrema alle ultime elezioni è diventata il terzo partito proponendo leggi contro gli ebrei. Stanno nascendo in Europa delle destre violentissime che fanno leva sui sentimenti e sui luoghi comuni più irrazionali: l’immigrato che arriva e ti ruba il posto di lavoro oppure "il pane è nostro e ce lo dividiamo tra noi". La gente esasperata pensa così. [...] Non bisogna lasciare possibili spiragli a queste forze. Molti nostri avversari non capiscono che il MoVimento 5 Stelle è un argine democratico contro questi gruppi, se non ci fossimo noi avrebbero senz’altro più spazio."
Contrariamente a quanto affermato ieri durante Piazza Pulita nessuno dello staff di Beppe Grillo ha mai avuto contatti con Marine Le Pen nè intende averli.

9 Apr 2013, 11:26 | Scrivi | Commenti (412) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 412


Tags: balle quotidiane, estrema destra, Marine Le Pen, Piazza Pulita, razzismo

Commenti

 

Quando vi decidete ad andare in TV, il sito solo non basta.Quelli che non usanno internet si domandono i 5 stelle cosa fanno? Vi invio un caloroso saluto sperando il meglio per il movimento.

Angelo Gigante 21.11.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

l'antifascismo deve essere uno dei valori irrinunciabili a cui si deve ispirare qualsiasi movimento che voglia aspirare a cambiare questo paese

Floriano Piva, Casalecchio di Reno Commentatore certificato 02.11.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Prego leggere
http://www.reggio5stelle.it/2013/01/14/la-memoria-della-rete-6-anni-di-articoli-sul-blog-di-grillo-su-resistenzacostituzione-e-contro-le-ideologie-fasciste-e-razziste/

massimiliano morosini, roma Commentatore certificato 11.04.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

salve sig. Grillo, ho letto dell'interessamento della destra francese nei suoi confronti, ma non do peso a queste cose. Quello che invece mi da pensiero e' il suo modo di fare che vedo molto da dittatore (non parlo di fascismo) vedo il suo comportamento che non ha molto a che fare con la democrazia. Il programma del M5S e' molto valido, i punti sono giusti, ma Lei sig. Giuseppe Grillo non va bene com leader, troppo dittatore! Mi dispiace non votare il M5S a causa sua. Chiaro che a Lei non importera' un fico secco di questa mia, ma volevo dirglielo.
saluti
Massimo da Bologna

massimo santillo 11.04.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Confermo di aver ricevuto un’email da un esponente del Movimento 5 Stelle italiano”. A parlare è Ludovic De Danne, responsabile delle questioni europee del Front National

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/11/m5s-fronte-nazionale-francese-rconferma-contattil-ricevuta-email/

Andrea B. Commentatore certificato 11.04.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Oh, guarda che ai fascisti piaci proprio eh???
Come dire..."piace alla gente che piace"

Carlo Devisu 10.04.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

PER LA SERIE OGNI SPUNTO E BUONO,SENZA VERIFICARE LA NOTIZIA,CHE VI E UN ATTACCO DENIGRANTE NEI CONFRONTI DEL MOVIMENTO,DA PARTE DI TUTTI I MEZZI DI INFORMAZIONE

carmelo riccardo maria giuffrida, catania Commentatore certificato 10.04.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Mussolini una esternazione da povera mentecatta.
solo legislature che sei tra i fancazzisti e non hai mai combinato una minchia....

lorenzo malavasi 10.04.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

...caro Beppe, non ho mai creduto neanche per un istante che tu potessi dare ascolto a Marine Le Pen. Credo fermamente che anche tu, nonostante alcuni svarioni pronunciati in piazza in qualche tuo intervento, a modo tuo, sia un Antifascista. Detto questo però, arrogare al Movimento 5S il merito di essere l'unico argine per fermare un Fascismo montante, che altrimenti avrebbe ampio spazio nel Paese, è un pò come spacciare un'orma umana al pari diquella di un gigante. Lo vuoi un consiglio? Cerca di non allargarti troppo, se no togli ossigeno e Fede Antifascista a tanti altri, che da sempre combattono il Fascismo in tutte le sue forme. Gli Antifascisti in gran parte sono Coloro che nelle fabbriche (che chiudono)oggi si arrabattano per mantenere il posto di lavoro. Gli Antifascisti li trovi in qualche Sindacato come i Metalmeccanici (vedi la FIOM di Landini, per esempio), con il quale a quanto pare non sei d'accordo, perchè per te è un "Conservatore". Un Conservatore però che lotta (da solo)contro le posizioni Fasciste di Marchionne. Un AD che tu ritieni un grande Progressista all'avanguardia. Sarebbe bello che tu mandassi ogni tanto i tuoi Grillini da "qualcuno" che insegni loro cos'è veramente, sia il Fascismo che l'Antifascismo. Magari dal mio amico Dario FO! Quello sì che da Antifascista autentico potrebbe insegnare a tutti VOI qualcosa di utile...Chissà che da lui si impari, oltre che un pò di "quella storia" della quale gli Italiani devono andare fieri. E perchè no? Anche un pò di umiltà!

Mario Cecchini, Grassobbio (BG) Commentatore certificato 10.04.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

UN AIUTO PER CAPIRE!
Se non crediamo che Berlusconi sia stato fulminato da una “Responsabilite acuta” sulla via di Arcore per cui è IMPROVVISAMENTE diventato uno STATISTA, bisogna chiedersi perché vuole a tutti i costi un Capo dello Stato non ostile e un governo PD-PDL.
Io la vedo così. Con la forza che ha attualmente, se solo fosse possibile un’altra alleanza seria (e qui si vede tutto il danno della posizione Del M5S), Lui sarebbe confinato ad una opposizione impotente. Ci sarebbero quindi finalmente tutte le condizioni per voltare pagina e per mandarlo definitivamente a casa. Così invece, non solo si sta resuscitando Berlusconi, ma si rischia di rimandarlo al governo. Bel risultato politico, perbacco!
Naturalmente, eleggendo un capo dello stato “imbelle” Berlusconi potrebbe diluire le sue “cose giudiziarie”, fino a farle evaporare di nuovo. In caso contrario, aggrappato al governo di cosiddetta “necessità nazionale”, toccare Lui vorrebbe dire sbaraccare tutto! Il M5S CON LA SUA velleitaria posizione, sta producendo questo bel risultato.
Ora chiediamoci: perché tutti fanno così un fuoco di sbarramento per impedire l’ipotesi di un governo Bersani!? Io penso che sia chiaro, MA NON SI PUO' DIRE.
Se Bersani avesse la possibilità di presentare il suo programma alle camere produrrebbe subito due risultati: Chiarissimi! Grillo non potrebbe sottrarsi alle responsabilità assunte col SUO elettorato, votando contro un programma in gran parte SUO, e quindi il Governo Bersani potrebbe benissimo avere la maggioranza al Senato. E durare quanto è necessario, proprio attuandolo, QUEL PROGRAMMA. Un programma, ricordiamolo, assolutamente avversato da Berlusconi. Se invece non ci fosse maggioranza al Senato, li vorrei poi vedere gli eletti 5Stelle tornare a casa e presentarsi di nuovo al proprio elettorato dopo questa prova disastrosa. Vorrei proprio vedere il Movimento 5 stelle CHE VOTA IN PARLAMENTO, sotto gli occhi di tutti per LA SUA EUTASNASIA!

Luigi Testa - Imola 10.04.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione però, la verità non sta a Destra, ma neanche e soprattutto a Sinistra!!
Non sono sbagliate alcune cose che dice la destra come non lo sono alcune della sinistra, la verità sta a metà! Quindi è sbagliato fare la solita propaganda contro il possibile ritorno del Fascismo e Nazismo, e mai contro al pericolo più imminente dell'arrivo del Comunismo in Europa, che è quello che oggi ci sta portando alla deriva. Tutte le scelte più influenti a questa situazione sono derivate da politiche di sinistra, quindi attenzione a creare sempre e solo lo spauracchio delle destre violente!

Devis Mazza Commentatore certificato 10.04.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Il leader del Movimento: «Il Paese
è al collasso e l’attività legislativa resta bloccata». Dopo le sedute i parlamentari non escono dalle Aule

I Cinque Stelle occupano simbolicamente le Camere ma Beppe Grillo grida al «golpe»: il Parlamento è delegittimato e svuotato e la Repubblica italiana non è più, dice, una Repubblica parlamentare ma una Repubblica partitica. E in serata il leader raddoppia: «Non ci alleiamo con nessuno, la demolizione è cominciata. Abbiamo promesso di mandarli tutti a casa e li manderemo tutti a casa».

L’offensiva del M5S contro i partiti che sì, loro, hanno occupato il Parlamento spossessandolo della sua funzione legislativa, parte come previsto: finiti i lavori deputati e senatori sono rimasti in Aula per protesta. Vogliono ricordare ai cittadini che non si consente al Parlamento di lavorare, nonostante l’urgenza della crisi che preme, impedendo l’istituzione delle Commissioni permanenti per mere ragioni partitiche e “spartitorie”. «I partiti hanno occupato il Parlamento con delle sagome di cartone e spossessato della sua funzione legislativa. Se questo non è un golpe cosa lo è?», attacca Grillo che dal suo blog sostiene l’iniziativa dei parlamentari, a loro volta sostenuti dal un sit-in di protesta fuori da Montecitorio.

Nonostante le azioni dimostrative, tuttavia, il piano del M5S viene bloccato. Alla Camera i CinqueStelle chiedono che la seduta dell’Aula sia sospesa e che si convochi subito la Giunta per il regolamento per esaminare la questione delle Commissioni. Sul tavolo anche l’ampliamento dei poteri della commissione speciale che l’M5S non vuole ma l’Aula approva. Il M5S chiede anche di sollecitare i deputati che hanno doppi incarichi a compiere la propria scelta in modo da evitare l’alterazione del corpo elettorale in occasione dell’elezione del Presidente della Repubblica. Anche a questo dovrebbe ovviare l’istituzione delle Commissioni, rileva il M5S che anche al Senato protesta.

La giornata è tutta concentrata su

D'ALEMA MORTO:CLICCA QUI!!! 10.04.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo essere i partigiani della costituzione, perché il fascismo in italia c'è stato, anche se qualcuno se ne dimentica, e non deve tornare mai più! Lo so può sembrare scontato, ma se non si smentiscono con forza queste accuse, si presta il fianco a chi vuole solo infamarci, quando basta pochissimo a dire, il m5s col fascismo non c'entra nulla! Noi vogliamo vedere la costituzione applicata finalmente e se qualche modifica vorremo fare sarà soltanto in funzione di una apertura in senso democratico, cioè democrazia diretta, referendum propositivi, class action etc... il senso del movimento è questo da sempre e chi non 'ha capito se ne ritorni con la Lega o forza nuova. Grazie.

Marco 10.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

un'altra balla quotidiana guardate le trasmissioni dalla 7 specialmente quella della Merlino che non fa altro che sparare sul M5s.Su la mia famiglia rafforza il voto dato al movimento

caterina pratico' (catera48), roma Commentatore certificato 10.04.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

La paura del diverso è xenofobia?
Il fatto è che oggi "l'accoglienza" senza regole ed "ideologizzata", sta dando dei terribili risultati.
E' il masochismo nazionale che ci porta a chiudere gli occhi su quanto ci accade intorno.
Pensate veramente che difendere il proprio posto di lavoro, la propria famiglia da stupri, rapine dissolutezza morale sia razzismo?
Vorrei sapere se veramente pensiate che chiedere ordine, rispetto per il potere costitutivo e perchè no difendere la propria cultura ( fede religiosa, costumi, lingua) sia una cosa da abortire poichè si viene etichettati come "nazisti"?
Oggi Grillo ha dato la possibilità ad una intera nazione di compiere una rivoluzione pacifica, che potrà affrontare tutte queste problematiche senza che la nomenclatura partitica possa ideologizzare le scelte, e quindi ottenere una convivenza pacifica futura.

Primo Carbone (primo carb.), Salerno Commentatore certificato 10.04.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Le COMMISSIONI non le vogliono perche non ce il GOVERNO.Ma le nomine dei posti di POTERE quelle vanno bene. Li dovete SCARDINARE tutto il sistema, andate AVANTI.

salvatore b., Oschiri (ot) Commentatore certificato 10.04.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Un paragone miserabile, M5S - il Fronte Nazionale di Le Pen. per chi non sa bene cosa è : è un piccolissimo partito senza nessuna linea politica tranne l'anti-tutto e senza nessun programma, e che avrebbe anche dei problemi a formare un eventuale governo per mancanza di personale. Rappresenta quello che resta della cattiva decolonizzazione, e raccoglie i malumori dei francesi che abitano nelle citè, a contatto con la migrazione, ce n'è un po dappertutto in Europa di questi partitini, ma siamo ancora lontani dal movimento di massa, anche perchè riescono sempre a darsi la zappa sui piedi da soli, ora l'elezione alla presidenza del Fronte Nazionale di Marine LePen al posto del padre, dimostra lo sforzo di questo gruppo a "democratizzarsi" e legittimarsi come una nuova destra, ma in Francia di destra ne abbiamo gia una quella di Sarko che spazia dall'estrema destra fino al centro, dunque un duro lavoro per Marine LePen, a ritagliarsi uno spazio per un vero partito istituzionale, senza contare che la gente come quelli di Berlusconi si vergognano ancora un po a dire che hanno votato FN. Ma come sappiamo questa guerra che porta il PD contro il M5S doveva anche passare di la : creare ad hoc una similitudine tra M5S e Fascismo. oramai si sono mangiati anche la frutta e fanno ricorso aal senso anti-fascista dei smemorati dei loro elettori. Aspettiamoci altro : che Beppe o Casaleggio siano nipoti sconosciuti di Hitler oppure dai Marziani sbarcati sul pianeta per assoggettarlo. di stupidaggini il PD non ne manca.

gianni d., Creteil Commentatore certificato 10.04.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato m5* perché il programma è l'unico che potrà salvare l'Italia dal disastro economico e ambientale. Sono 30 anni che mi sento preso un giro dai partiti, ad iniziare da Benito Craxi in poi è stato tutto un promettere e mai mantenere. Poi per finire il governo Berlusconi ha dato il colpo di grazia. Con i vecchi partiti non c'è nulla da condividere e non facciamoci MANIPOLARE.
Tutti gli altri cercano di screditare il MOVIMENTO perché perderanno i loro benefici attuali. Ieri all'ora di pranzo sono passato davanti al parlamento e ho trovato i cittadini di Taranto che protestavano per le loro sciagure decennali mai risolte dai vecchi politici.
ADESSO BASTA ANDIAMO AVANTI SULLA STRADA INDICATA DA GRILLO E LO RINGRAZIO PER TUTTO QUELLO CHE HA FATTO E FARA' PER L'ITALIA.

Bruno Z., Roma Commentatore certificato 10.04.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo e cari Onorevoli

finchè aspettiamo le commissioni metttete sul blog le vostre proposte di legge cosicchè tutti le possano apprezzare e votarle.Mi viene il dubbio che non abbiate alcun disegno di legge pronto e per questo fate perdere tempo.
Premesso che vale ancora l'art 89 della Costituzione (il Presidente del Consiglio controfirma le leggi), teniamoci pure il Governo "Mortis" e costringiamolo a firmare le leggi promulgate dal nuovo Parlamento che non ha niente in comune col vecchio.

graziano burattin, due carrare Commentatore certificato 10.04.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI RIVOLUZIONE PACIFICA...io un'idea ce l'avrei:DISOBBEDIENZA CIVILE.Nessun cittadino italiano paga più l'IMU sulla prima casa, la casa dove risiede. ( M. Gandhi insegna!!!)
maura

Maura P., Assisi Commentatore certificato 10.04.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Ne sarei felice. Ma purtroppo ci avete già spesso dimostrato si avere ideologie destrorse che vedono "gli italiani prima degli immigrati". Gli italiani vengono prima dei rumeni. Gli italiani vengono prima dei Rom (che NON sono rumeni come Grillo disse).
Questo lo dite voi: http://www.beppegrillo.it/2007/10/i_confini_scons.html
Complimentoni per la larghezza di vedute. Voi siete l'argine democratico?


Mai avuto dubbi, Beppe, su questo argomento.
La rabbia e la paura ci fanno dire cose brutte, cose cattive, siamo tutti così e mica per questo siamo tutti fascisti!
Con le parole si possono anche tirare le bombe o augurare il peggiore dei mali ai nostri nemici, ma mica per questo siamo assassini veri!
Il fascismo cacciamolo nei libri di storia, dove deve stare, e invece noi pensiamo a un mondo migliore, facciamo questo pensiero collettivo, chissà che non funzioni davvero...

Monica R., PR Commentatore certificato 10.04.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
attento alla trappola dell'antifascismo in assenza totale di fascismo.
La sinistra sono trent'anni che con la scusa del fronte antifascista sta dalla parte dei megaricchi e asfalta i lavoratori. Se guardi i dati del voto operaio in Francia (votano in massa Le Pen) quel che voglio dire.
Non lasciarti intrappolare in queste categorie. Oggi, il nemico principale degli italiani e della democrazia NON sono i fascisti o i nazisti, sono i TIRANNI dell'Unione Europea. Chi ce l'ha fatto il golpe del governo Monti, Marine Le Pen o la UE?

Roberto Buffagni, Modena Commentatore certificato 10.04.13 08:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo l'occupazione dell'aula della camera, Napolitano ha detto di fare maggioranza laghe intese. Ebbene, secndo me, ha ragione Grillo quando afferma una rivoluzione come Egitto, oramai la fine della partitocrazia e degli interessi economici personali dei partiti è finita. viviamo in una fase di crisi della partitorazia e di una nuova aria. L'errore dei depuati grillini è stato di aver votato i presidenti del parlmaneto. Mi auguro che npn vi siano franchi tiratori per le elezioni del presidnete della repubblica. come si vota il capo dello stato sul vostro sito? per quanto riguarda il sistema elettorale secondo il sottoscrito sarebbe un sistema alla francese ed al belgio. poi a chi interessa posso spiegarlo.

mario massa 10.04.13 07:53| 
 |
Rispondi al commento

turiamoci il naso e facciamo quessto benedetto governo.le persone che non votano ci stanno guardando,forse si riuscirà a recuperarli.
saluti
luigi di maria

luigi di maria 10.04.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo "mandiamoli tutti a casa" non ti sembra una parola d'ordine facile e comprensibile
un populista che critica il populsmo... Bah!

Giuseppe Santella, Campobasso Commentatore certificato 10.04.13 07:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo pienamente con quello che hai scritto però non ti nascondo le mie perplessità che si fanno sempre più forti sui ns. deputati e senatori . Io sono solo una elettrice però le posizioni filo comuniste dei ns mi sconcertano molto.Io non credo che possàno essere arginate , sono evidentemente servì del PD o SEL cercano di creare fronde interne, non si attengono al programma anzi propongono leggi sull'omofobia ??? Ma erano in programma ???? Forse ho letto una notizia sbagliata Preciso : non perché io ne sia contraria ma mi sono sembrate molto radicali degne della migliore tradizione sinistri de e poi mi sembra che al momento attuale avrebbero fatto meglio a dedicare le loro energie alle piccole e medie imprese o alla gente che non ha lavoro né pensione. Insomma sono sconcertata . In ogni caso mi sembra che sia decisamente sbagliato il metodo di selezione degli elettii e mi sembra anche ingenuo pensare che tutti possano informarsi dettagliatamente delle persone che si propongono a rappresentarci . Inoltre io come tanti altri riesco a malapena a inviare una mail e francamente non capisco la maggior parte dei termini specifici . Speriamo che teniate conto di queste mie osservazioni. Comunque grazie.

Daniela P., Milano Commentatore certificato 10.04.13 07:31| 
 |
Rispondi al commento

leggevo questo scritto sui movimenti estremisti..giusto non averci a che fare! Ma entrando nel merito in Finlandia la destra avanza per altri motivi..Io sono in Finlandia per lavoro (ho dovuto lasciare l'Italia che non offre piu' niente) qui in Finlandia centinaia di migliaia di immigrati (rifugiati) si fanno mantenere di tutto punto dallo Stato finlandese. Il sistema sociale qui funziona molto bene e le tasse le pagano tutti. Ti assistono se sei disoccupato, rifugiato, ti pagano bollette, l'affitto, la scuola...ma tanti di questi immigrati "ci marciano" spudoratamente, in pratica si fanno mantenere..Da qui l'incazzatura dei finlandesi che non ne possono piu' di questi parassiti..il lavoro c'e' ma questa gente non vuole lavorare...Questo e' un tema molto grande che non si puo' liquidare in 3 parole..
Bisogna essere cauti e obbiettivi quando si parla di immigrati...io ci lavoro accanto tutti i giorni...Parlavo ieri con un rumeno che lavora con me.. Anni fa lui era in Germania con altri suoi connazionali, dice- ero l'unico a lavorare, gli altri rubavano; ma il lavoro c'era e io gli dicevo chi cercava operai, ma loro rispondevano che era meglio rubare!- Ecco questo fa incazzare la gente del posto!
Un Saluto

enzo contursi 10.04.13 06:47| 
 |
Rispondi al commento

esiste un principio di azione e reazione per il quale bisognerebbe essere tutti un po moderati....moderato potrebbe significare che ogniuno comanda a casa sua e che l'ospite è ospite e non padrone di casa.....quando arrivano le ideologie malsane che fanno del vizio e del malovivere la normalità se non addirittura aa virtù, ecco che si scatena la reazione violenta degli estremisti di destra....ma non è mai esistita una destra violenta nel mondo se non dopo una putrefazione della società ad opera delle sinistre....in altre parole la destra violenta è sempre frutto della degenerazione sinistra e mai il contrario...lo dice la storia.

bruno bassi ex iscritto 10.04.13 05:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.la7.tv/richplayer/index.html?assetid=50327991

Andate direttamente a 1h:57' senno' ve beccate la Gelmini & Co.

Dall'intervista sembra che l'abbia detto Marine Le Pen che gli staff si stanno contattando (un po' imbeccata dalla giornalista ma l'ha detto).

Andrea B. Commentatore certificato 10.04.13 03:01| 
 |
Rispondi al commento

non potremmo filtrare i commenti per stupidità? così i commentatori al soldo di pd+l vanno a trovarsi un altro lavoro, quelli che imbrattano gratis possono cercarsi una fidanzata

Jacopo Guastamacchia 10.04.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta, non se ne può più con questa situazione di stallo, la gente non mangia più i giovani non hanno lavoro e fuggono all'estero e la gente si ammazza perchè non ha i soldi per campare, sono stufo di leggere queste stupidate, abbiate rispetto almeno peR quella parte di elettori che peR disperazione hanno votato per voi, fate in modo di non essere responsabili con gli altri partiti di questo sfascio, abbiate la responsabilità di saper gestire quel vostro elettorato che ha sperato nel cambiamento, prendete i le vostre responsabilità e dimostrate alla gente di cosa siete capaci di fare per risolvere i problemi della povera gente.

Alberto sala 10.04.13 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che questo post ha scatenato il "meglio" degli interventi: fascisti, nazisti ecc contrapposti a estremisti di sinistra. in mezzo pochi commenti interessanti e troppi commenti che sembrano scritti da adolescenti o da gente rimasta adolescente anche a 40 o 60 anni... Riprendiamoci

Nikola 10.04.13 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Il punto è che lasciando fare al PD e PDL se l'italiano oggi sta male, domani veramente prenderà i forconi, rimettendoci tuttavia a sua volta.
é questo che Grillo propone?
pensa forse che il "carrozzone" sia ormai sfasciato e quindi metterci mano vuol dire solo sporcarsi?
Io approvo la coerenza, ma non c'è modo di rimanere coerenti prendendo in mano la situazione?
non si potrebbe collaborare col nemico tenendolo per i c.....?
Se i personaggi del PD hanno responsabilità nei danni italiani a livello penale la magistratura farà giustizia!?! (sicuramente quella Divina lo farà)
Per quella morale, io so che nella vita tutto torna.
E cmq se io privato mi fido di un socio sbagliato, pago ed imparo.
Il più grande difetto di Gargamella è aver lasciato fare, secondo me.
Se è guardato a vista le cose sarebbero diverse!?!
Forse la cosa migliore sarebbe stata forzare la mano e spingere il PD a rinnovarsi radicalmente e poi Grillo, ormai vinta la sua battaglia (i cittadini in Paramento ci sono arrivati. la partecipazione è ormai attiva)liberare il 5 stelle dalla sua influenza, lasciando ai cittadini,nuovi parlamentari mettere a frutto ognuno le proprie abilità.
Ma certo io non sono Grillo e del 5 Stelle ne sono votante ma non attivista.


simone comita Commentatore certificato 10.04.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che a Grillo piace la rubrica balle quotidiane, vi invito ad andare a vedere le repliche di coffe break da cui ho appreso la notizia che non è stata affatto riportata nei termini con cui la riporta grillo. Li si diceva che M. Le Pen autonomamente aveva espresso apprezzamento per le comuni posizioni anti europeiste di M5S e che riteneva utile che ci fosse un dialogo fra tutte le forze anti europeiste delle varie nazioni.
Nessuno ha mai parlato di contatti di Grillo o M5S con il partito di Le Pen. La notizia è stata riportata esattamente nello stesso modo dal Corriere e da Libero. Ovvio che trattandosi di giornali che non vi amano insinuano che se Le Pen ha visto in voi una certa vicinanza di pensiero, magari ha ragione.
Faziosità certo, ma non potete pretendere che chi non la pensa come voi non vi faccia le pulci su ogni cosa, è la democrazia. Ed inoltre il dubbio è anche legittimato da certe sparate che si leggono in giro di vostri colleghi :)

Fabio R. 09.04.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Comunque ragazzi la gente lo sa che abbiamo pessimi rapporti con la stampa di regime, per cui se non si chiedono il perchè facciano pure, la prossima volta votino ancora chi ci ha portato in questo baratro, e saremo definitivamente irrimediabilmente fottuti.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 09.04.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Domenico Iannello, attivista del MOVIMENTO 5 STELLE, sono convinto che se noi elaborassimo una proposta fattibbile di formazione di un governo che si occupasse della risoluzione dei problemi urgenti che affliggono i cittadini del nostro paese; il paese ci sarebbe molto grato e noi non avremmo fatto altro che assecondare la richiesta di giustizia che viene URLATA con forza dal POPOLO ITALIANO; non dobbiamo mai dimenticare che i cittadini del nostro paese, da noi si aspettano molto, perciò facciamo di tutto per non tradire le loro aspettative.
ianico45@gmail.com

Domenico I., Ricadi fr. Santa Domenica Commentatore certificato 09.04.13 23:33| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

"Quando ci sono pesanti crisi economiche e politiche, la gente rispolvera
le parole d'ordine più facili e comprensibili," hai avuto l'ardire di
scrivere questo???? Ma se l'unico tuo motivo d'essere è il qualunquismo, il
populismo e l'antipolitica più becera. Sono " facili e comprensibili" (ti
sto citando) le parole contro la politica inefficace e ladra, meno "facile
e comprensibile" è governare l'ITALIA con un manipolo di seguaci senza idee
e volontà (reale) di cambiamento.
E fa niente se,con questo post sul blog, arricchisco ancora di più sua
SANTITA' Casaleggio."

gindo 09.04.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma voi non eravate quelli illuminati che erano stati in grado di superare il concetto bipolare di destra e di sinistra? :)
Son profondamente convinto che, all'interno del Movimento, vi siano persone ( spero la quasi totalità) oneste e pensanti che non credono alle fandonie del saccente Grillo, che troveranno prima o poi il modo di ribellarsi dal basso al loro stesso capo con la forza delle idee e della ragione. Essere capitanati da uno showman (Grillo) e da uno psicotico ( Casaleggio) non può passare in secondo piano. Ne va' della credibilità del Movimento stesso.

Nicola L., Roma Commentatore certificato 09.04.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari concittadini condivido e comprendo le preoccupazioni sulla possibile crescita di frange decisamente estremistiche.
Devo dire però che una cosa mi lascia perplesso.
Che i partiti tradizionali – ed i loro servi di potere- non ci accogliessero a braccia aperte, poteva essere facilmente prevedibile.
Così come potevano essere facilmente prevedibili anche le campagne infamatorie nei confronti sia del Movimento, sia dei suoi fondatori che dei suoi attivisti/elettori.
Detto questo mi chiedo…….era così difficile trovare anche per il nostro Movimento un portavoce coriaceo, duro, puntuale, preciso ed anche un pochino arrogante.......che smentisse in maniera decisa tutte le infamie ad arte fatte circolare quotidianamente sul nostro fantastico Movimento?????
Penso sia importante cercare di darci una risposta per tempo e comunque prima di perdere troppi consensi in vista delle prossime elezioni.
B E P P E - P R E M I E R - S U B I T O!
Hasta la victoria siempre!!!!!
Roberto Verrengia (cittadino in Movimento).

Roberto V., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 09.04.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
scusa sarò monotono ma voglio dire solo una cosa.

Tira avanti senza paura, non ti lasceremo solo.

Tieni duro non mollare mai.

Il tuo e il nostro motto è :

''ONESTA' ANDRA' DI MODA ''

Giovanni Puca, BRINDISI Commentatore certificato 09.04.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

non sarebbe carino usare un gestionale per incontri ( di sfigati)per poter proporre all'interno del parlamento soluzioni o programmi, avrebbe i seguenti vantaggi:
-ogni proposta viene valutata per il contenuto e non per il presentatore
-voto segreto e obbligatorio
-tutti i politici inutili che non conoscono nemmeno i programmi del propio gruppo sono costretti ad usare la testa.
-votazioni veramente democratiche
-dopo tre mancate votazioni a casa (non serve alla politica)
-gruppi di lavoro con le stesse idee visto che hanno cliccato le stesse risposte
-fine delle discussioni, quello che non raggiunge la maggioranza va riproposto o soppresso.
ovviamente subito dopo risultati pubblici in modo tale che il popolo possa controllare se i propi candidati mantengono le promesse.
non sarebbe male come inizio è normale che tre soci come sono Beppe, Berlu, e Bersa,la 3B non si trovino sempre d'accordo su tutto, ma basta mettere il tetto delle prefernze al 70%.

Gianfranco Bertellè 09.04.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Alla Signora Ersilia Orofino vorrei dire che, purtroppo a causa che agli italiani non è mai importato nulla della politica e delle istituzioni, che oggi cara signora ci troviamo in quest rovinosa situazione che lei e non solo lei appunto denuncia, si legga ( gli italiani hanno molto bisogno di leggere) "odio gli indifferenti" di Gramsci, e sopratutto si informi prima di criticare, altro passo importante per evitare soliti qualunquismi e superficialita, il movimento gia è ortemente impegnato per cercare di eliminare il doppio stipendio etcc etcc... ECCO perche vogliono che si formino le commissioni, ecco perche sinbolicamente occupano e leggono quelle leggi che, a causa di ignoranza diffusa, passano per perdita di tempo, quelle leggi che leggono, se si pensasse ad ascoltare prima ancora di criticare, mettono in luce un fatto incontivertibile, ovvero che le commissioni si possono istaurare anche senza il governo ( formato) ma in base all percentuali dei vari partiti, in modo che possano operare proprio in emergenza visto che il periodo lo necessita. Le critiche vanno bene se sono costruttive, ovvero se mettono in discussione un fatto reale concreto, criticare senza avere conoscenza di quello che si va a criticare è un danno che si fa proprio a quella parte del parse che è in affanno e sofferenza poiche nn mette in luce un problema da risolvere ma rallenta solamente la mano che tende ad arrivare per prestare aiuto prprio a chi ne ha bisogno. Sono le leggi che aiutano chi ne ha piu bisogno in questo momento, senza commissioni non si fa granchè.

Andrea 09.04.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Non ho ben capito che cosa serva leggere la Costituzione, in questo momento ... , mi sembra una sciocchezza! Tuttavia confermo la "giustezza" di non sostenere un governo con altre forze, di cui non potersi fidare. L'alleanza PD-PDL è un compromesso che non porterà a niente di buono, ma non farà "sporcare" il M5S, le cui idee di fondo (democrazia diretta, rappresentanza "vera" in parlamento delle classi sociali, un rapporto autentico tra i redditi dei rappresentanti delle istituzioni e la gente comune) sono validi, ma dovranno affinare nel tempo (ora ci sono molte incertezze nei comportamenti!). Bisogna stringere i denti e andare avanti, sapendo di perdere un po' di facile consenso: ma non abbiamo fatto certe scelte per il consenso a tutti i costi, no?

A F. Commentatore certificato 09.04.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, NON TI CURAR DI LORO MA "SPUTA" E PASSA!

Corrado Pavone, Formia (LT) Commentatore certificato 09.04.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta al senatore cittadino Crimi : gentile cittadino Crimi ,fermo restando che condivido pienamente la vostra lettura della costituzione in parlamento come segno tangibile del fare e non del ciarlare , bensì mi chiedo a cosa serva , a quale italiano interessi , in questo drammatico momento , l' ineleggibilità di Silvio Berlusconi . Ma lei sa che nel 2012 un milione di italiani ha perso il posto di lavoro ? Che tanti giovani non possono terminare gli studi a causa della situazione familiare? Che tanti ammalati non potranno più curarsi in quanto molti ospedali rischiano la chiusura ? E mi fermo qui , perché già queste cose ledono alcuni principi fondamentali di quella costituzione italiana che lei sta , in questo momento leggendo . Gli italiani , egregio cittadino senatore , stanno morendo , si uccidono pur di non venir meno alla Dignità e lei cosa propone ? La casta continua a fare scempio delle nostre vite e il problema principale , per lei , e' l' ineleggibilità di Berlusconi ? Ma le pensioni d' oro , gli stipendi doppi tripli e quadrupli della politica ,e tanti altri orrori dei nostri tempi che fine hanno fatto? Ma soprattutto che fine ha fatto il mio voto? Aggiungo infine che sono una donna di 52 anni,che lavora onestamente da sempre , che sono orgogliosa di essere italiana perché non sono certo io che mi devo vergognare o rimproverare per ciò che sta succedendo nel nostro Paese! Non sono assolutamente un' Infiltrata ,non ho tempo per questi giochetti anzi sono una vostra elettrice ( a dire il vero ho votato il movimento 5 stelle solo alla camera )! Ho sempre creduto nella politica , nei politici no e il mio voto e' stato fortemente di protesta e di speranza che cittadini onesti eletti riuscissero a scardinare l' egoismo e la cecità della nostra classe dirigente! Mi illudo che almeno lei senatore cittadino non sia sordo alla disperazione dell'Italia !!!!

Ersilia Orofino, Roma Commentatore certificato 09.04.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

e prendere posizione e dichiararsi contro gli estremismi di sinistra no ?? Magari quelli fanno piu' brodo e portano piu' militanti in M5 S ??

farnco 09.04.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Quando un parlamento è in stallo, oppure si governa per decreti quando chi governa ha numeri risicati o prevede la sfiducia ad oltranza, ecco che ci vogliono, anche in questo caso, delle complicità o, nel secondo caso, v'è in essere un reale coinvolgimento del Presidente della Repubblica il quale si trova in una posizione di "sotto scacco". Però è anche vero che in questi casi, cioè di debolezza parlamentare, si può profilare un "presidenzialismo" con poteri che sconfinano quelli in genere assegnati a un Presidente "formale" come lo è nella ns. Repubblica, e che viene scelto dalla partitocrazia (ecco l'anomalia al presidenzialismo forte) e non dal popolo. Quindi, stiamo dalla finestra in questo periodo storico laddove, per la seconda volta, si è compiuto il famoso compromesso storico, e aspettiamoci in questa fase di debolezza, fino a tanto che Napolitano è in sella, di suoi interventi di forte connotazione monarchica!

Diego S., Paola Commentatore certificato 09.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio ha ragione:
"Non vado a piazza pulita per ragioni di igiene"

Ric R. Commentatore certificato 09.04.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

se continuate a cambiare cosi avete venduto anche le nostre speranze

massimo g., olbia Commentatore certificato 09.04.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Maria Teresa C. All'università ci hanno fatto studiare attentamente il testo della costituzione ungherese, sono stati organizzati incontri con illustri studiosi che ci hanno descritto minuziosamente i concetti e i principi di questa costituzione ma nessuno di loro ci ha detto che vi fossero delle norme contro gli ebrei o che queste discriminazioni fossero "in cantiere" tra i progetti parlamentari ... nè tantomeno questo è venuto fuori dagli studi che abbiamo fatto. Se qualcuno ha dati differenti dai miei lo segnali perchè si tratta di una questione delicatissima, di un problema giuridico di estrema importanza.

Sara Roma 09.04.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Certo che,purtroppo,anche Grillo ha uno strano concetto di democrazia. Quando si vota "democraticamente" ciascuno sceglie chi vuole e,se non gli piace nessuno,può non votare. Se in Europa milioni di persone scelgono di votare destra estrema,centro od estrema sinistra,cosa importa ? Ci si può attrezzare per "fermare il pericolo" ,come sostiene Grillo stranamente soltanto per quello "nazi-fascista" ma strepitare demonizzando intere nazioni sa tanto di vecchio. Che propone Grillo,una bella invasione Nato della Ungheria e della Finlandia ?

Vincenzo Mannello , Catania Commentatore certificato 09.04.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Cari deputati e senatori 5S,ora non ci sono più dubbi:se rivedrò Berlusconi al Governo sarà colpa vostra.Siete radiocomandati,privi di cervello autonomo.Mi sento tradito.Vi ho votato con il convincimento che i 5S avrebbero cambiato il Paese.Invece non contate niente,non fate niente.Non c'è un minimo di strategia.Quando si hanno molti nemici,la tecnica di qualunque stratega è di batterli uno per volta, dividerli per poterli sopraffare(divide et impera).Voi al contrario avete avuto l'incredibile capacità di compattarli,per cui faranno il loro Presidente della Repuubblica,il loro Governo e così via.Sarebbe stato così semplice,prima far fuori il PDL e portare Berlusconi alla fine della sua carriera politica,fargli pagare 17 anni di misfatti,poi fare i conti col PD,costringerlo a venire sulle Ns posizioni o sfiduciarlo al primo tentativo di non rispettare patti pregressi su Ns punti programmatici.Vi siete mossi per Grasso e lasciate fare a non richiedere un governo misto PD-5S?Vi fanno schifo ministri 5S?Come pensate di cambiare stando fuori da tutto?Con un Parlamento che ha il 75% che la pensa diversamente da noi,quali leggi farete?Io sono fuori,non conto niente,non posso fare niente,mi prenderò gli insulti sul blog,tipo troll o cavolate del genere,degne di ignoranti e malpensanti.Voi siete dentro,potete fare, svegliatevi!Intanto il Paese starà fermo ancora per mesi,chi non ha internet,e sono in tanti,beve dalle televisioni che noi siamo degli arruffoni,capaci solo di strillare e di dir male di tutto e di tutti.C'è gente alla fame,1 milione di licenziati nel solo 2012,gente che si suicida per disperazione,ma noi siamo duri e puri,quel che è detto è detto,in un'Italia piena di cialtroni,con una criminalità organizzata che conta milioni di persone.Stavolta vi ho votato convinto,la prossima prima vorrò vedere i nomi.Quanto vorrei avere un faccia a faccia con voi e sentire le Vs illuminate strategie.Dimenticavo,scusate,con i trolls non si parla!

Claudio Scarponi 09.04.13 20:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Signor Grillo,
sono una giovane laureata in giurisprudenza ed in quanto tale vorrei permettermi di fare un piccolo appunto al suo discorso. Innanzitutto andrei molto cauta nel parlare di ideologie avanzanti. Dico questo perchè viviamo in un momento drammatico, specialmente per noi giovani, e lo smarrimento potrebbe anche indurre taluno a "far fede" in queste ideologie. Più che parlare di ideologie sempre più vicine forse ci si dovrebbe ricordare che i giovani attendono segnali concreti da parte dei governanti. Vorrei poi rimarcare un dato: l'Ungheria non è un paese in cui domina l'ideologia di una destra conservatrice ed un esempio in tal senso è rappresentato dalla nuova Costituzione, entrata in vigore il 1 gennaio del 2012. Si tratta di una Costituzione che difende i principi: difende la vita dal concepimento alla morte naturale e tutela il matrimonio tra uomo e donna, principi fondamentali che nulla hanno a che fare con le ideologie. Sono principi che appartengono alla tradizione ungherese e, più in generale, a quella europea che già i Romani difendevano secoli e secoli fa ... principi che sono espressione della volontà del popolo ungherese .. ed una legge che sia espressione della volontà di un popolo tutto è fuorchè antidemocratica o frutto di ideologia!

Maria Teresa C. 09.04.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

grillo, non basta essere dei comici per entrare in politica...
https://www.youtube.com/watch?v=qx2pLt1SeWY

marco donesti, milano Commentatore certificato 09.04.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

La "Vecchia" politica sta allegramente continuando a fare i propri porci comodi mentre noi abbiamo davanti sempre più ostacoli. Quello più odioso resta comunque l'ignoranza che si accompagna spesso con una robusta dose di arroganza. SVEGLIAAAAA !!! Il significato di "Dividi et impera" vi sfugge ???
Siamo l'unica soluzione al disastro e insultare il movimento, Grillo o Casaleggio danneggia voi non loro. Non serve avere idee contrarie quando sono sbagliate perché concepite su una catasta di bugie.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché dobbiamo commentare qui quello che dicono in TV? La mistificazione è cosa nota ma dircelo in questo contesto non serve a nulla. Meglio allora partecipare direttamente fino a che ne daranno la possibilità, perché si rischia di fare la fine dei radicali.

Raffaele C., Roma Commentatore certificato 09.04.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

eppure non mi spiego perché tanti poveri cristi non riescano a comprendere questi evidentissimi specchietti come per le allodole e li votano io sono tornato a votare proprio perché è nato questo "benedetto movimento grazie". michele RN

michele d'arienzo 09.04.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

cliccando sul grillo viene sempre al tramonto si apre la pagina di amazon che invita a comprare il libro di grillo a 7 euro...

Francesco S., roma Commentatore certificato 09.04.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che Crimi e Lombardi abbiano mandato oggi pomeriggio ABBONDANTEMENTE AFF......ULO l'Ambasciatore Tedesco in Italia che ha voluto incontrarli per sapere quali erano gli intendimenti del M5S sull'Euro,

no perchè altrimenti.... Beppe Grillo, saresti la più grande delusione politica dell'Itali degli ultimi 100 anni.....avresti solo scherzato con la disperazione degli Italiani.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 09.04.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

vi consiglio di guardare questo nuovo partito, ha idee molto interesssanti!!
www.partitonuovademocrazia.it

giada milletti Commentatore certificato 09.04.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Grillo,
condivido molte delle tue perplessità e delle tue posizioni, soprattutto quando si parla di quei politici che in vent'anni ci hanno fatto fallire, e sono ancora lì che parlano, invece di lasciare il posto ad altri chiedendo scusa:
scusate se abbiamo rubato;
scusate se abbiamo permesso ad altri di rubare;
scusate se siamo stati degli incapaci;
scusate se abbiamo permesso a degli incapaci di governare;
scusate se siamo stati ottusi;
scusate se abbiano voluto degli ottusi a fianco a noi;
scusate se abbiamo fatto fallire l'Italia;
scusate se non siamo stati capaci di evitare il fallimento dell'Italia.
Ma devo anche dire che un governo di minoranza del movimento 5stelle, sarebbe la fine della Rivoluzione Democratica, lo farebbero fallire!!
Noi, privati cittadini destinati alla miseria, a favore dei previlegi della casta, vogliamo un parlamento di scopo, il governo costituzionale non ci interessa, lo faccia chi vuole e personalmente mi asterrei sia alla camera come al senato, vogliamo un parlamento che:
-leggiferi a favore di chi lavora nel privato, rischiando ogni giorno sulla sua pelle;
-tolga i benefici dei funzionari pubblici, con un tetto massimo ai loro stipendi in base alle mansioni e pari a quello nel settore privato;
-elimini le pensioni oltre i € 100.000,00;
-elimini la burocrazia inutile nell'edilizia, nata per favorire i prodotti delle multinazionali e imponga il rispetto di limitatissime regole decisive per le scelte progettuali nel rispetto dell'ambiente e della cultura.
QUESTO CI SERVE PER RIAVERE FIDUCIA NELL'ITALIA.
Angel

Angelino Bonelli 09.04.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tieni duro che ci stanno servendo il governo su un piatto d'oro !!!
Gargamella e il nano che vadano a giocare a bocce all'ospizio

david cravacuore 09.04.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

E' una battaglia di retroguardia quella da combattere dopo le elezioni. Da un lato i detrattori strumentali del PD. Persone che non discutono di visioni politiche, ma perditempo che fanno un danno a se stessi, prima che al M5S ed al dibattito politico in corso per far riavvicinare la popolazione italiana alla politica. E' stato l'abbandono ai pseudogiornalisti, ai raccontaballe dell'informazione ai galoppini di partito che ha ridotto la scena politica a quant'è oggi: un'm inqualificabile ambito di malaffare ed imbroglio ai danni della collettività onesta. Ora è difficile districarsi tra il coacervo di quotidiane fandonie poste in circolazione artatamente, per rallentare l'azione del M5S. Uno degli obiettivi è evidente: suscitare un dibattito di retroguardia tra gli elettori e gli attivisti, così distratti dalle tematiche fondamentali dell'azione del M5S. Riescono solo a creare disturbo, con falsi proclami. Fascismo, antifascismo? C'è il razzismo, la discriminazione dell'altro perchè sono parte dell'aspetto retrivo della natura umana e vivono nell'ignoranza. Il problema fondamentale per l'Italia è non aver ancora fatto chiarezza sulla guerra civile del 44/45 e sulle morti del dopoguerra e sulle cause che hanno condotto al secondo conflitto mondiale. E' un tabù internazionale che solo interessi retrivi di potere non vogliono sia svelato e perseguono nel finanziare interpretazioni faziose, che sim prestano ad essere l'ambiente di coltura di ideologie infettive, funzionali solo al mantenimento del loro predominio sul mondo.

stefano radi Commentatore certificato 09.04.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE TIENI DURO,SPAZZIAMO DAL PAESE E DAL PARLAMENTO QUESTI PIDOCCHIOSI SCARAFAGGI.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 09.04.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' CHIARO ORMAI CHE LA POLITICA ITALIANA CORROTTA E MARCIA NON E' DISPOSTA A CEDERE UN MILLIMETRO DEL SUO POTERE INVETERATO,ANZI RIDICOLIZZA CHIUNQUE LO METTA IN DISCUSSIONE,FINO A FAR FIN TA DI DIMENTICARE LA SUA CRIMINALE RESPONSABILITA'DEL DISASTRO ECONOMICO E SOCIALE A CUI HA PORTATO LA NAZIONE.OLTRE TUTTO STRANAMENTE NESSUNO PARLA DELLA POLITICA RECESSIVA CHE CI HANNO IMPOSTO I TECNOCRATI DELLA BCE,IN NOME DI UN IRRIDUCIBILE DEBITO CHE STA LETTERALMENTE STROZZANDO L'ECONOMIA.SE POI SI AGGIUNGONO LE POLITICHE DEL "SUPERMASSONE MONTI"FEDELE SERVO DI GOLDMAN SACHS,INSIEME AL FATTO CHE L'ITALIA NON HA SOVRANITA' MONETARIA,IL QUADRO E' COMPLETO.CHE DIO CI AIUTI.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 09.04.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

mah, avrei preferito il movimento al governo con il pd e fargli vedere i sorci verdi dall'interno, piuttosto che rimanere a guardare gli incuci. Sono convinto che alla lunga non pagherà questa scelta. Con Renzi molti voti andranno a lui e noi diventeremo ancora più minoritari.Occasione persa

Adriano Croce, Roma Commentatore certificato 09.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, finalmente. Avevo chiesto in altri post una presa di posizione verso le affermazioni di Marine Le Pen e finalmente è arrivata. Speriamo che arrivino altre belle notizie.
Saluti

davide f., ferrara Commentatore certificato 09.04.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

La differenza e che gli italiani sono un popolo di pagnottisti lo sono sempre stati e qui da noi non esistono politicante personaggi di destra o di sinistra che potrebbero raccogliere il consenso di massa ma solo piccole frange di fanatici che fanno delle ideologie un affare per tirare a campare

Mario Manganelli 09.04.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

cosa c'è di male nel rivendicare il proprio nazionalismo?? cosa c'è di male nel pretendere rispetto in casa propria? cosa c'è di male nel pretendere il rispetto delle regole da parte di chi viene illegalmente ad occupare la tua terra? "per fortuna che esistono ancora gruppi nazionalisti custodi delle tradizioni del proprio popolo". Altro che storielle di fantasmi e cazzi vari!! Non pensate che il totalitarismo possa essere meno pericoloso di un movimento "simildemocratico" che sosterrebbe e garantirebbe chiunque e a chiunque esattamente il contrario!! Ho più paura del comunismo che del fascismo per esempio. Ricordate che la storia è una ruota di bicicletta e che prima o poi nel girare ripassa sullo stesso punto!!!

fabrizio nusca 09.04.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe, ti seguo da anni e quello che hai sempre detto mi ha sempre colpito e fatto riflettere. La gente ci rideva sopra e non capiva il peso delle tue parole. Io credo in te e sono felice che qualcosa sta cambiando grazie a te ed al Movimento. So che sarà dura ma dobbiamo farcela a stanare questa gente che ci ha portato alla rovina. Gente che ha mirato al posto in politica solo per sentirsi superiore al popolo e vivere di privilegi. Io credo in te e ti ringrazio per quello che stai facendo. AVANTI senza pietà. Un abbraccio.

Galliano Maccari 09.04.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S teniamo duro, ho 61 anni, e prima di morire voglio vedere l'Italia liberata da questi cialtroni della vecchia politica.
I miei nonni hanno fatto 2 guerre per un'Italia libera e pulita, ora, voglio che i miei nipoti, possano vivere nell'Italia che hanno voluto i miei nonni.
Forza BEPPE, e grazie di cuore.

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 18:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Questa gente non si rende conto della polveriera in cui sono seduti.Pensano sempre di poterla fare franca a scapito dei cittadini.Le avvisaglie ci sono state tutte e loro ancora a tener duro con i privilegi è le menzogne di ogni tipo.A volte mi verrebbe da dire Beppe lascia stare che si prendano quello che hanno seminato in tanti anni.Ma poi penso che la ragione per quanto dura e lunga nel tempo deva sempre prevalere.Se poi pensano che e colpa del m5s e di Grillo per essere dove siamo allora un bell'esame di coscienza deve ancora farselo!Oppure continuino nell'ipocrisia in cui sono sprofondati. Continuare a battere chiodo su fascismo e dittatura è stupido quando per un ventennio e oltre siamo stati governati da lobby massoni e mafie.Che tristezza vedere un popolo che si lascia abbindolare dalla marmaglia mediatica. Forza M5S. E pensare che Berlusconi ha incamerato l'ex AN è la LEGA......e nessuno ha detto nulla.

ilario ., bassano del grappa Commentatore certificato 09.04.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente Le Pen circa un anno fa rilasciò un intervista a Servizio Pubblico nella quale dava praticamente ragione a Beppe sulle cause della crisi, sul ruolo giocato dall'europa e dall'euro ecc Il servizio, ora tornato in auge, è bastato ai soliti trombettieri per strombazzare le solite stronzate.

Andrea Inandri, Roma Commentatore certificato 09.04.13 17:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ieri ho provato a guardarla in streaming quella trasmissione, ho resistito 10 min.
Un programma veramente inutile.

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 09.04.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

proprio ieri guardando piazza pulita,ascoltando i vari ospiti(tanti buoni propositi ma mai nulla di fatto....come sempre tra l' altro) mi sono ancora più convinto di aver fatto bene ad aver votato il moVimento! adesso capisco perché Travaglio non ha voluto andarci...è un programma di merda..

STEFANO P., AGOSTA Commentatore certificato 09.04.13 17:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Quando ci sono pesanti crisi economiche e politiche, la gente rispolvera le parole d'ordine più facili e comprensibili," hai avuto l'ardire di scrivere questo???? Ma se l'unico tuo motivo d'essere è il qualunquismo, il populismo e l'antipolitica più becera. Sono " facili e comprensibili" (ti sto citando) le parole contro la politica inefficace e ladra, meno "facile e comprensibile" è governare l'ITALIA con un manipolo di seguaci senza idee e volontà (reale) di cambiamento.
E fa niente se,con questo post sul blog, arricchisco ancora di più sua SANTITA' Casaleggio.

dimmi tutto 09.04.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi sembra normale che uno debba perdere il suo tempo a smentire tutte le falsità e infamie che regolarmente vengono dette e scritte da destra e sinistra? Mi auguro seriamente che il M5S resista a tutto questo perchè l'alternativa sarebbe tragica ... per loro.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 09.04.13 17:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcosa di chiaro e inequivocabile contro il becerismo delle destre estreme,qualcosa che potrebbe cominciare se non a spazzare via,almeno a lenire un po il dolore per tutte quelle allusioni(arrendetevi.....,solidarietà a casa pound ecc...)al nostro periodo storico più buio dell'era moderna.

Gino Caruso, arezzo Commentatore certificato 09.04.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è alcun dubbio che il servizio con l'intervista a Le Pen era confezionato ad arte per associare il M5S alla destra e quindi per screditarlo pesantemente.
Il servizio era furbissimo perché riusciva a prendere due piccioni con una fava.
Screditava in modo diretto il M5S
e allo stesso tempo criminalizzava chiunque abbia mai osato uscire dal gregge (per criticare la pessima politica dell'Unione Europea) associandolo direttamente alla destra più becera.
I padroni dei media di regime, dietro le quinte, applaudono.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO BUGIARDO!
Forse non frequenta i suoi meetup, ma se non lo sa, glielo dico io. Sono pieni di membri dell'estrema destra che grazie alla sua tracotanza hanno trovato in lui il nuovo Duce. Fa' un po' di pulizia nel tuo movimento, prima di fare certe affermazioni, e comportati tu stesso democraticamente, vedrai che gli estremisti di destra si allontaneranno da soli.

Gabriele M., Roma Commentatore certificato 09.04.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, certo fai un grande casino ma se le vostre proposte sono quelle scritte sui giornali e cioè che bisogna fare subito decreto legge per i Gay e compagnia bella allora credo anzi sono sicuro che valete veramente poco. Con tutte le priorità che ci sono partire da queste vuole dire fare Karahiri. Vergogna per tenere in scacco l'Italia e èpresentare due proposte di legge che potrebbero essere benissimo introdotte fra un anno o due. Questo con tutto il rispetto dei Gay che però, ripeto, non sono la priorirà di questi drammatici momenti.

Piero Zona, Biella Commentatore certificato 09.04.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi,secondo me a personaggi come quelli di Piazza Pulita non andrebbe risposto ma dedicata la canzone di Alberto Sordi che nel ritornello dice:"Stasera io te vojo di' na cosa te c'hanno mai mannato a quel paese sapessi quanta gente che ce sta er primo cittadino e' amico mio tu dije che te c'ho mannato io e va e va va avanti tu che adesso c'ho da fà".

Giuseppe Longo 09.04.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ti chiedo se è possibile che il nostro M5S possa promuovere una revisione dell'attuale legge pensionistica.. che mi sembra una delle ingiustizie più clamorose ai danni della POVERA GENTE.Un Paese civile, infatti, dovrebbe permettere a chiunque di DECIDERE di andare in pensione LIBERAMENTE, pur pagando di tasca propria eventuali penalità,e SENZA L'IMPOSIZIONE ASSURDA DEI 67 ANNI O 42 ANNI DI CONTRIBUTI!! ANCHE QUESTA, SECONDO ME, COME ALTRE E' UNA LOTTA DI CIVILTA'.
GRAZIE e scusami del disturbo che posso averti arrecato.
Raffaele Mazziotti - medico incazzato -
cell. 328.3011194

Raffaele Mazziotti 09.04.13 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono stata allevata con Repubblica, seguo Santoro da quando ho l'età della ragione...solo ora, da quando il M5S ha cominciato a farsi strada, ho la percezione netta e palpabile della faziosità, dello stillicidio continuo, costante che viene da ogni trasmissione, da ogni giornale anche quelli che ritenevo MIEI AMICI. Per un po' non ho capito, poi ho provato una delusione immensa...Che ingenua sono stata! Solo ora posso dire "ogni cosa è illuminata",Grazie cittadini! Resistiamo uniti!

Francesca Grossi, Massa Commentatore certificato 09.04.13 16:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono ben contenta di leggere che il m5s non intende incontrare Le Pen...già i francesi e gli italiani non si amano...ma poi tra tanti francesi giusto Le Pen??!

Sabina R., Pescara Commentatore certificato 09.04.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensioni e stipendi ora possono essere pignorati per intero grazie al decreto "Salva Italia"!!!!!

ada vannugli 09.04.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Pensioni e stipendi ora possono essere pignorati per intero grazie al decreto "Salva Italia"!!!!!

ada vannugli 09.04.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

voi ci ridete,mai i guai saranno nostri............

Antonella BONOMO, Caltanissetta Commentatore certificato 09.04.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcuno con cui intendete avere dei contatti?

mario carli, modena Commentatore certificato 09.04.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapete discutere senza offendere in maniera pesantissima chi non la pensa come voi? Io sono un elettore PD e vorrei capire un po' i vostri ragionamenti in maniera serena senza essere ripetutamente offeso e vilipeso; fatemi capire! Bersani da' il suo accordo a diversi punti del Vostro programma fra i quali l'ineggibilità di Berlusconi e di altri, la disponibilità a discutere sul finanziamento pubblico dei partiti, conflitti di interesse, corruzione, salario minimo, sviluppo banda larga, ecc.e sopratutto la sua assoluta indisponibilità ad un governo di larghe intese con Berlusconi, nonchè disponibile a discutere di un governo 5 S, mettendosi anche contro il capo dello stato. Se poi ritenete che non possano essere presi accordi con chi "ha rovinato l'italia ecc. ecc," come potete pensare di accettare i voti dei medesimi? Oggi proponete subito la "INEGGIBILITà DI BERLUSCONI E UNA LEGGE SUL CONFLITTO DI INTERESSI, SUBITO, IMMEDIATAMENTE" Vi erano state proposte non più di 10 giorni fa! Fatemi capire.

franco i., alghero Commentatore certificato 09.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, molto bene. Ma non basta. L'occupazione della Camera e del Senato ricorda giorni tristi per il Paese. Non svegliare i bassi istinti antidemocratici. Non sollecitare i pochi fascisti presenti nel tuo elettorato. Con stima.

Giovanni M., roma Commentatore certificato 09.04.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è il mio compleanno, compio 68 anni e vorrei un regalo un regalo da Beppe Grillo!
Vorrei avere la bacchetta magica per potergli parlare, guardarlo negli occhi, profondamente,ascoltare il suo cuore e dirgli: ..possiamo parlare della COMUNICAZIONE verso gli ITALIANI del Movimento 5 Stelle?
Come sempre ho detto e scritto:
TI SONO PROFONDAMENTE GRATO, PER QUELLO CHE SEI STATO CAPACE DI CREARE, INSIEME A POCHE PERSONE.., ti sono grato per la bellissima emozione (che in 68 anni della vita, non avevo mai vissuto..) la bellezza di vedere che la favola era diventata realtà.. che la speranza di migliorare le condizioni di vita di milioni di donne e uomini si stava concretizzando! Ma oggi che stà succedendo?
Senza un cambiamento della Comunicazione ci faranno fuori.. Stanno aspettando il momento giusto e lo faranno. Tu sai bene quanto sono potenti..!! E quanto sono fragili gli Italiani.
Certo avranno il governo che si meritano.. ma tu Beppe Grillo non avevi deciso di aiutarci??

Massimo Di Giorgio, Perugia Commentatore certificato 09.04.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamoci fregare dal finto problema "fascismo" che loro usano per nascondere le loro vere malefatte.Dobbiamo poter dialogare con tutti.Il vero nemico è l'Europa della finanza, Bildeberg e amici loro. Sono 60 anni che usano lo stesso tranello, non facciamoci fregare ancora.

Marina Chantal Rajani 09.04.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

quando gli enti pubblici vengono sopressi , i dipendenti vengono mandati in altri enti ; quelli di croce rossa vengono licenziati. dipendenti pubblici di serie c! perche non veniamo trasferiti nelle asl della propria regione ,dato che il nostro lavoro si é svolto nel servizio sanitario nazionale ? qualcuno mi puo rispondere ?

massimiliano.salis 09.04.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Boicottiamo questi programmi. Boicottiamo i programmi di informazione fasulla. Boicottiamo le regine della disinformazione Rai e Mediaset, se saremo in tanti saranno costrette a cambiare per sopravvivere.

Ivan L. Commentatore certificato 09.04.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Più quello che ci nascondono

http://ledicolaonline.blogspot.it/2013/01/i-parlamentari-italiani-il-loro.html

http://www.ilgiornale.it/news/interni/laltra-faccia-casta-parlamento-uscieri-10mila-euro-mese-902853.html

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 09.04.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Godo, godo, godo... non sanno come godo quando rosicano...rosicano...rosicano. Tutti i loro tentativi di screditare il M5S sono solo il frutto di un rodimento continuo... Beppe & Co. ciontinuate così!!!!!!!

Marta C., Sorrento Commentatore certificato 09.04.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

non ci sarebbe niente di male a parlare con chiunque anche con Le Pen le pennarelle o la matite che sia

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 09.04.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera,
trovo che la realtà sia esattamente opposta a quanto affermato nell'articolo: in primo luogo il m5s non è un argine, in quanto cavalca piuttosto l'onda di malcontento cercando di potenziarla per ottenere il tanto pubblicizzato effetto "tsunami" (il quale non è niente meno che un modo retorico per riferirsi ad un default totale ed indistinto, ovvero...orizzontale e diretto, come il lancio di una moneta per il "testa o croce"...e per ciò poco intelligente, in quanto incapace di fare dei distinguo); inoltre non è nemmeno democratico, in quanto non intende dialogare con chi desidera mantenere una posizione differente, come p.e. quella di chi ancora crede nella politica "tradizionale". l'm5s è viceversa, secondo la mia opinione, un movimento xenofobo che non rappresenta né il demòs nel suo complesso (il popolo), né la parte migliore di esso: invece esso rappresenta una semplice parte tra le tante che anela solo ad impadronirsi di quanto più kratos (potenza) possibile...la riprova sta nel fatto di non voler dialogare con gli altri esponenti politici i quali (che lo si veda o no), hanno ottenuto larghi consensi. Interpretare la volontà "popolare" espressa mediante il voto è una cosa complicata, che non può essere data in mano a degli stupidi...in quanto è peggio avere al governo uno sciocco piuttosto che un ladro.
Carlo

Carlo C. Commentatore certificato 09.04.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però che strane ste sinistre! Loro insieme con La Russa, Gasparri ecc. ci possono sostenere il governo Monti.
Agli altri, invece, non è consentito neppure parlare con Marine Le Pen.
La solita tattica comunista, che giustifica qualsiasi tipo di inciucio, se a tenerlo e a guadagnarci sono loro, come i voti di AN per consentire a Prodi di fare il presidente della Commissione d'Europa, mentre agli altri, come stanno facendo con Grillo, che ha smentito qualsiasi contatto, non vorrebbero consentire neppure il libero dialogo.
Non cambiano mai!

Luigi Gioacchini, Sezze Commentatore certificato 09.04.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

FORMIGLI E QUELLA PERCENTUALE SUL 25%

Sei il nulla, sei invisibile ,e oramai il tuo programma non manipola più nessuno, e presto farai il conto anche tu con gli Italiani.
Fra tutte le trasmissione depositarie assolute del informazione,Piazza Pulita è forse quella più incarognita e offesa nei confronti del "LORO MS5" insieme a Santoro e il suo servizio Pubblico.
La differenza fra i due Talk che Santoro esprime il suo dissapore verso Grillo, Piazza Pulita e il suo Pennivendolo conduttore, medita la sua personale vendetta silenziosamente.
L'opinione pubblica è da troppi anni cieca,sorda e schiava inconsapevole di questa sistemi d'informazioni.
Inoltre a causa di questi ultimi, il nostro livello culturale è stato contaminato.
Ma qualcosa grazie a dio sta cambiando finalmente.
Aleggia oramai il disprezzo totale vs un sistema marcio e corrotto,insieme però ad un aumento di un opinione pubblica sempre più disinteressata verso la cosa pubblica.
Ma il concetto di verità continua ad essere filtrato da TV e giornali
Piazza Pulita è il classico pollaio,che pretende di saper fare informazione con la "I" maiuscola.
Ma alla fine il suo vero ruolo è di mantenere in vita le loro sagome(politici,capi redattori,e pennivendoli vari),spettatori paganti dello stesso sistema contaminato.

Già da 1 anno 1/2, il conduttore di questa Talk, cerca di architettare il colpo destabilizzante contro il MS5 soprattutto verso il suo presunto leader, BEPPE GRILLO.
Questo perché ritiene, come molti altri schiavi intellettuali, che gli venga riconosciuto un premio di riconoscenza per aver dato spazio e risalto ad un piccolo movimento di poveri sfigati.
Formigli voleva diventare con la sua trasmissione il canale di riferimento del MS5.
Ma non ha capito che il risultato delle elezioni, è merito in primis di GRILLO,degli attivisti,e infine ma non da meno, del risveglio di milioni di italiani,che da ormai troppo tempo erano assopiti nel ignoranza e nella rassegnazione del proprio senso civico.

alex r., torino Commentatore certificato 09.04.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un libro che si intitola "Respinti sulla strada la migrazione ipermoderna di minorenni e ragazzi stranieri". Scritto da Renato Curcio (proprio lui) che è anche il direttore editoriale della cooperativa "Sensibile alle foglie".
Da leggere.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 09.04.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Come catechizzare il resto dell'italia che non ha creduto o che non ha avuto il coraggio di votare il M5S. ancora c'è qualche difficoltà, perchè molte persone sono attratte dalla tv. La gente esce molto meno rispetto agli anni 80, sta in casa e si lascia sedurre dai programmi schifosi che ti fanno vedere il nero bianco e il bianco nero. Per fortuna io non guardo molta tv, e vorrei che fosse cosi' per tutti. vorrei che la gente uscisse di piu' socializzasse, avrebbe piu' interesse per la vera vita vissuta che perdere tempo dietro una D'usrso o una de filippi o peggio ancora programmi politici, coi soliti politici che si travestono di eroi della patria. Vorrei che la tv fosse accesa in tutte le case solo per due max 3 ore al giorno, giusto per vedere un bel film o vera informazione. Invece questo apparecchio rimane accero giornate intere, confondendo le menti di molti. La televisione è dannosa per tutti. Spegnila e vivi la TUA di vita.

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 09.04.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento


Destra e Sinistra nel 2013 sono solo due parole con cui ci pigliano ancora per il culo!!!

L'urlo "comunisti" di Berlusconi....
L'urlo "pericolo fascista" di Bersani...
e intanto i due vanno a DIALOGARE insieme...

Sono Ladri che hanno perso la maschera ma si comportano come se l'avessero ancora in volto.

I giornalisti collusi continuano a cucire maschere per i Ladri.

Fabrizio F. Commentatore certificato 09.04.13 15:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro FABRIZIO F. per il PD, PD-l, sostenevo che si tenessero in piedi ognuno poggiando la schiena sull'altro, sorpreso da Bersani (che ammetto di aver sempre in parte stimato) per la lucidità e il coragio di buttarsi ,se il M5S sfruttava l'occasione si atterrava prima il Berlusca poi conseguentemente il PD-L
aurevoir

leo milton 09.04.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, caro Gianroberto, caro M5S ..
GRAZIE.
Quello che avete/abbiamo iniziato è un percorso di crescita collettiva che ha bisogno sicuramente di tempo ma nessuno vi potrà MAI togliere il merito di aver messo al primo posto l'essere umano, al di la della politica, al di la del potere, al di la del denaro, al di la dell'ego personale.
Ed è il più grande regalo che il mondo intero potesse sperare.
Con sincero, profondo sentito affetto.
Monica Cantoni

Monica C. Commentatore certificato 09.04.13 15:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque scusa Grillo, nulla di grave ma è una ...esagerazione patriottica dire che abbiamo "esportato il fascismo in tutto il mondo".

Michele Marin 09.04.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Però che strane ste sinistre!
Loro insieme con La Russa, Gasparri ecc. ci possono sostenere il governo Monti.
Agli altri, invece, non è consentito neppure parlare con Marine Le Pen.
La solita tattica comunista che giustifica qualsiasi tipo di inciucio, se a tenerlo e a guadagnarci sono loro, come i voti di AN per consentire a Prodi di fare il presidente della Commissione d'Europa, mentre agli altri non vorrebbero consentire neppure il libero dialogo.
Non cambiano mai!

Luigi Gioacchini, Sezze Commentatore certificato 09.04.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che contraddistingue, CHE DESIGNA ANZI uno STILE è dato da 2 elementi: RIGORE + UNA BUONA DOSE DI FOLLIA, DI AUDACIA. Togli il primo e avrai la pazzia, ovvero ognuno fa quel che c..vuole. Togli il secondo e avrai la rigidità. A me sembra proprio che Grillo di stile ne abbia. Prima di lui, da 40 anni almeno, questi due consustanziali elementi, nella vita civile e politica italiana, non li riscontro. A meno che non ci si arrenda alla definizione che il vocabolario 'politico' ancora in uso ci offre richiamandosi a tutto il 'vissuto' delle ABITUDINI socio-politiche che hanno inesorabilmente avvelenato ogni traccia di fiducia degli italiani verso chi vorrebbe governare la cosa pubblica. D'accordo,non sarà stata 'simpatica', ma una Margaret Thatcher in Italia sarebbe stata proficua. Qui abbiamo avuto un parterre di magna-magna, sul quale si sono distinti - in tema di responsabilità o irresponsabilità - solo venditori eccellenti (Berlusconi) o nostalgici del compromesso sociale e politico perfettamente rappresentati nei reiterati appelli, vedi le ultime parole di Napolitano. Brava persona, senza dubbio. Ma......

Michele Marin 09.04.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

come guida hò mia madre che ha toccato con mano i periodi sia del fascio e della seconda guerra , è arrabbiatissima perchè è stata ingannata da tutte le forze politiche , il fascismo o detto dittatura arriva sempre quando la popolazione si trova in ginocchio e nessuno l' ascolta ,credo non sia un vostro progetto hò fiducia e continuate così non abbassare MAI la guardia , SOLI si sta meglio

mariangela valotti, Brescia Commentatore certificato 09.04.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma non sarebbe meglio incominciare a querelarle questi servi che infangano il Movimento?

Christian Mariucci, Ascoli Piceno Commentatore certificato 09.04.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA LEGGENDO I COMMENTI QUALCUNO SI RENDE CONTO CHE UN MOVIMENTO DOVE C'E' DENTO TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO NON POTRA' MAI GOVERNARE UN PAESE ... VIVA LE PEN ...I FASCISTI APPESI PER LE GAMBE .... NON SONO RAZZISTA MA VIA I RUMENI ... NO ALLE NOZzE GAY ..SI AI GAY .. LONTANI DAL FASCISMO E DAL COMUNSIMO.... NON SI CAPISCE UN CAZZO!!!!!

franco frattini, sofia Commentatore certificato 09.04.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contro i clandestini. Chi entra a casa vostra
senza bussare e senza il vostro permesso ,non deve entrare. Poi chi li mantiene? Facciamo tutti i conti dei costi che sono sempre nostri e che siamo già poveri. E succede anche che avvenga il loro sfruttamento dai furbi mafiosi nostri. Siamo tornati allo schiavismo. Poi gli extracomunitari regolari che sono rimasti senza lavoro, anche loro devono tornare a casa loro. la cassa integrazione è giunta a rischio anche per noi.
Applichiamo le regole della Svizzera che è il buon senso e non destra e sinistra politica. Continuando così diventeremo veramente razzisti!

R. Peressini 09.04.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quotidianamente leggiamo nella totalità dei giornali e nelle trasmissioni televivive commenti contro il movimento.
Il loro tentativo di screditare il M5S ed i loro sostenitori ha raggiunto un limite senza precedenti, penso neanche se ci fosse un nuovo Pol Pot avrebbero scritto e detto tutte queste menzogne.
Hanno molta paura!
Ritengo sia giusto mantenere coerenza con quanto sostenuto nelle piazze ed in rete, ma credo sia necessario pensare ad un metodo di comunicazione con quanti, non avendo la possibilità di accedere alla rete, hanno bisogno di avere informazioni ed incoraggiamento a non mollare.
Mi riferisco in particolar modo a disoccupati,precari,artigiani, delusi ecc, che hanno votato per il cambiamento ed in questo momento sono un po' frastornati.

Gerardo P., Torino Commentatore certificato 09.04.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

"QUANDO CI SONO PESANTI CRISI ECONOMICHE E POLITICHE, LA GENTE RISPOLVERA LE PAROLE D'ORDINE PIù FACILI E COMPRENSIBILI, E' SEMPRE STATO COSI'.
oGGI SE UNO DICE "BASTA CON GLI IMMIGRATI" HA UN SEGUITO IMMEDIATO. IN FRANCIA C'E' LE PEN......."

1)Parole chiare su due temi ambigui in Grillo i FASCISMI e i MIGRANTI. Urlarle più forte ancora se ne siete convinti.
2) A me sembra che spesso anche Grillo utilizzi parole d'ordine facili e comprensibili ( gli imprenditori BUONI che sono vessati dallo stato, i politici tutti ladri contro il popolo onesto, ecc.), non sarebbe meglio ragionare di più e urlare di meno?
3)Continuo a pensare che questo paese abbia perso un'occasione unica, dimodtrateci in parlamento che siamo noi a sbagliarci
4)UNA MIA PREVISIONE? M5S diventa un partito di estrema destra(xenofobo, nazionalista, intollerante) col 12-15% senza Grillo, con voi blogghini che vi infervorate sempre di più. Dimostratemi che mi sbaglio. (Seguo la politica dall'89, è stata una mia passione, l'ho anche praticata)

leo milton 09.04.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON CAPISCO SE SIETE IDIOTI O IN MALAFEDE. HO VISTO COME TANTI PIAZZA PULITA E CHE COLPA NE HA LA TRASMISSIONE SE MARIE LE PEN DICE DI AVER AVUTO CONTATTI TRAMITE IL SUO STAFF CON LO STAFF DI GRILLO, SE E' UNA BALLA COME DITE VOI , E NON LO DISCUTO, L'AVRA' DETTA LE PEN NON IL GIORNALISTA ....

franco frattini, sofia Commentatore certificato 09.04.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non capisco perchè snobbare la Le Pen...

Ne destra ne sinistra, se le idee sono buone e a me ieri la Le Pen è piaciuta, e non credo sia una nazista.

lucifero 09.04.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sulla terra nessuno e perfetto se Grillo non lo è,gli altri politici sono sproporzionati, no normali ma all'ennesima potenza

francesco q., cellamare bari Commentatore certificato 09.04.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che piazza pulita, anche rainews aveva dato la notizia delle dichiarazioni di Marine Le Pen, come se ci fosse stato un accordo con il M5S. Ciò dimostra che l'informazione sta cercando in tutti i modi di screditare il movimento.

Arturo P. Commentatore certificato 09.04.13 14:36| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono notizie create ad arte dai giornali per far passare il movimento per fascista....sono delle marionette in mano ai partiti...svegliamoci

giovanni borrelli 09.04.13 14:33| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Senza passare per razzista che è diverso dall'essere giusto:
1) fuori gli zingari
2) fuori i rumeni che non vogliono lavorare e rubano solamente
3) fuori i cinesi che comandano coloro che lavorano in condizioni massacranti senza alcun diritto
Ricordatevi che i nostri nonni, quando andavano all'estero dovevano stare in quarantena prima di poter scendere, arrivavano lì con un lavoro già in mano e con un alloggio sicuro. Non hanno mai rubato perchè sapevano che se l'avessero fatto sarebbero stati rispediti a casa senza tanti complimenti. Basta con questo buonismo piddino alla Boldrini. Ne abbiamo già una e per i miei gusti è pure troppo e mi auguro che la sua sia una parentesi breve che nessuno rimpiangerà.
Mi sono rotto a pagare le tasse per dare a questi fancazzisti delinquenti che non lo meritano.
Questa è giustizia, ripeto, non razzismo perchè ho anche amici albanesi che lavorano onestamente e non vogliono assoltuamente essere paragonati a questa gentaglia !!

Max Teramo 09.04.13 14:27| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pregasi criticoni fanca**isti che passano tutto il tempo sul blog di tornare a guardare il Grande Fratello e le partite di calcio, e di lasciar fare agli adulti.
Grazie.

Andrea Costa 09.04.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

ha tutti quelli che non sono d'accordo con il movimento5stelle, lamentatevi di quelli che avete votato che hanno portato una nazione che doveva essere il fiore all'occhiello dell'Europa, all'ultimo paese. Io mi domando come non essere incazzato con questa classe politica che ci a ridotti in questa situazione.

paolo bidoli, anzio Commentatore certificato 09.04.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non eravamo oltre destra/sinistra?La Le Pen e' contro l'euro,noi no?Visto che i partiti/movimenti non "europeisti" sono pochissimi...converra andarci a parlare?

sandro 09.04.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma nel nostro programma le nozze gay erano citate ???? In ogni caso prima viene il lavoro e la povertà poi questi problemi di etica biologica! Vediamo di raddrizzare il tiro per cortesia prima che sia troppo tardi. Cordialmente.

Giuliano RUSTIGHI Commentatore certificato 09.04.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Noi vogliamo queste smentite! I fascisti stanno bene appesi per le gambe! Noi siamo i partigiani della costituzione! Molto bene.

Marco 09.04.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

La Francia, ha conquistato, massacrandone gli abitanti, tutto il NordAfrica.
Non contenta, vi ha effettuato numerosi esperimenti nucleari.
Ha preso i giovani nordafricani, e li ha portati in guerra in europa, e quando, ritornati in Algeria (per esempio) credevano fosse riconosciuta la loro indipendenza, li hanno nuovamente massacrati (5 maggio 1945, strage di 50.000 cinquantamila algerini).
Adesso, la destra francese, non vuole gli immigrati.

Antonio D., Carrara Commentatore certificato 09.04.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Grillo. Era da tempo che chiedevo una dichiarazione come questa. Ho scritto decine di commenti chiedendoti di chiarire la posizione del movimento nei confronti del fascismo, viste le voci sempre più insistenti. Forse non ne hai letto neanche uno, ma l'importante è che ti sia pronunciato.

Mario Luconi, Quartu S.Elena Commentatore certificato 09.04.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano contro la “moralizzazione distruttiva” di Beppe Grillo.

Caro Grillo, Napolitano sostiene che la moralizzazione (che lui sostiene essere distruttiva) portata avanti dal M5S, mira a distruggere la politica.
Secondo me, la politica è un pezzo che è distrutta. Bisogna dirgli qualcosa a Napolitano, prima di augurargli un "buon riposo".
Che ne dici?

PAOLO PETRAROLO, RAVENNA Commentatore certificato 09.04.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

bene la precisazione di grillo sui movimenti di estrema destra che ci sono in europa, ma ora che il movimento è in parlamento deve prendere una posizione vera e se intende veramente cambiare l'italia deve rimboccarsi le maniche è far nascere un governo di cambiamento, che non comprenda la destra liberista berlusconiana, favorisca la nascita di una vera socialdemocrazia con il partito democratico, il movimento da solo non può governare e se vuole cambiare l'italia deve permettere la formazione di un governo se pur di minoranza ma che inizi un percorso di cambiamento, nel PD 250 persone o ( cittadini) sono nuovi eletti, questo è già un segno di cambiamento.

claudio catenazzi 09.04.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

uno vale uno...lo ha detto la Le Pen...(Marine e' mica uno zero?) :-)

agostino l., gioia del trullo, alberobello citta' dei trulli Commentatore certificato 09.04.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta a tutela di tutti i cittadini, europei, extracomunitari e non.
In ogni paese almeno europeo salario minimo identico e preciso per tutti i cittadini che lavorano in stato UE, con tasse lavorative identiche in tutti gli stati UE. Aumento dello stipendio in base ad esperienza, capacità (in base ad esami aziendali), titoli di studio, conoscenza delle lingue, ecc. Il sistema lavorativo deve essere tutelato in basi a leggi europee, concrete ed efficaci, altrimenti non ha senso chiamarsi europei se in comune abbiamo solo la stessa moneta.

Emanuele Esposito 09.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho visto piazzapulita e quando è partito il servizio sulla LePen avevo già capito dove si voleva andare a parare:squallidi accostamenti tra due realtà politiche che hanno 2 o 3 punti in comune e 1000 differenze ideologiche.Purtroppo Formigli è pian piano scivolato nel calderone dei giornalisti faziosi che fanno pure i permalosi se li critichi.Giornalismo libero significa poter criticare chiunque se lo meriti e non infangare a prescindere per fare finti scoop.Inizio a rivalutare le gesta di LaRussa nei confronti di Formigli di qualche tempo fa.Dopo la puntata/monologo su Grasso speravo che la vergogna potesse dare uno slancio di dignità giornalistica... Probabilmente il confronto con Servizio Pubblico è duro e porta a DOVER avere uno scoop,ma di questo passo la piazza pulita sarà quella degli ascolti.Gran rispetto al tapezziere che si alza manda a cagare e se ne va

alessandro manferdelli, massino visconti Commentatore certificato 09.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Che Marine Le Pen voglia avere contatti con il leader di un grande partito italiano che UNICO in italia propone un referendum sull'euro non mi sorprende, anzi trovo sorprendente che non ve ne siano altri....
Tutti i piddini a parlare di grande Europa unita e poi appena un partito dell'Europa vorrebbe dialogare con un esponente italiano son tutti pronti a stigmatizzare Grillo per accusarlo di fascismo (ovviamente chi ha governato nell'ultimo anno NON ha certo emanato leggi "di sinistra" ma si sa che è molto facile accusare di fascismo gli altri che se stessi): l'Europa è anche partiti fascisti, oligarchie, lobbies, banche, massoni, Bilderberg (quello di Letta), commissioni truccate, finanza creativa e politicanti cialtroni e corrotti.... sorpresi? la tanto amata e osannata Europa è l'esatta somma di qualità e difetti dei componenti, solo che ci costa miliardi di euro ogni anno per mantenerla.

Chi ama visceralmente l'Europa non dovrebbe essere così duro con i fascisti francesi solo perchè sono francesi dimenticandosi completamente di quelli italiani con cui si vuole l'INCIUCIO.
Evidentemente i fascisti puzzano solo quando non sono alleati e non supportano la stessa agenda Monti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 09.04.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

questo è vero, è un periodo molto pericoloso e possono nascere forze politiche controverse. spero che il m5s riesca a durare e a fare da argine, ma vedo che grazie alla disinformazione dei media perdiamo sempre più consensi e credo che a proposito bisognerebbe fare qualcosa, purtoppo sinceramente parlando le persone che seguono il movimento nella rete sono poche. Penso che molti degli elettori hanno votato m5s grazie allo tsunami tour e questi elettori non seguono da internet il movimento ma si affidano a vari talk show, quindi bisognerebbe lavorare per offrire una comunicazione più ampia che magari inglobi anche le televisioni. é triste ammetterlo ma ancora oggi le televisioni giocano un ruolo principale nella scelta politica dei cittadini. Per il bene di tutti sarebbe opportuno comunicare con i cittadini anche tramite TV

Adam Chaplin Commentatore certificato 09.04.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un dubbio: secondo la legge islamica ad un giornalista che afferma falsità attraverso il suo giornale, bisogna tagliare le mani o la lingua?

Arnaldo . Commentatore certificato 09.04.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto possano sembrare ovvie, c'è un forte bisogno di queste smentite sul blog!

Manituana 09.04.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'immigrazione e' un fenomeno che non si puo' fermare
e' come l'acqua del mare che uno vuol togliere con un secchio
finche' ci saranno persone, esseri umani che al di la' del mediterraneo, in africa o oriente
avranno fame e sete e vedranno l'italia e l'europa come una terra dove almeno un bicchier d'acqua e un tozzo di pane c'e' ogni giorno,
finche' ci saranno dittatori e guerre in questi paesi africani che ammazzano e torturano la gente inerme,
uno, un africano avra' tutti i diritti di salpare le acque del mediterraneo e venire in europa.
l'immigrazione e' un fenomeno irreversibile
che nessuno potra' fermare perche' non si puo' fermare il vento che soffia o le onde del mare che s'infrangono sulla battigia
bisogna fare che l'immigrazione sia una risorsa e non un problema,
che sia regolamentata con leggi giuste ed eque che tutelino gli italiani e tutelino questi disgraziati che vogliono emigrare dalla fame e dalla guerra

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 09.04.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

da piazzalurida cosa potevamo aspettarci...poi si indignano che non vai dai giornalisti Italiani

Alessio Carnevali, Roma Commentatore certificato 09.04.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si sa giornalisti,talk show,giornali sono al 90% appannaggio di sinistra,PD-L vede il movimento come una seria minaccia al loro esistere (meno la destra)dopo aver cercato di annullarli nel chiedere incessatamente la fiducia , non riuscendoci, continuano la campagna schizzi di merda e non andando in TV (ora non sono più tanto sicura che sia un bene)si deve ripristinare la verità sul blog,ma quanta gente legge queste smentite?urge intervento beppe grillo

stefanella m., brescia Commentatore certificato 09.04.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Una balla al giorno... le sputtaniamo tutte!

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 09.04.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

"Il grillo canta sempre al tramonto" canta bene. Sono d'accordo su quasi tutto. Il 'quasi', che non sposta di fatto nè la fede nella riuscita né la razionalità della battaglia civile di Grillo e mia, consiste in questo: Grillo ritiene, e con lui alcuni autorevoli intellettuali, che le ideologie e le barbarie che seguono - soprattutto in momenti di crisi - 'ritornino' sempre. Ma se guardo bene la storia, soprattutto quella della civiltà occidentale, da Aristotele a Hegel a Heiddeger, noto che dopo il crollo dell'ultima grande ideologia (il comunismo)di ideologie NON CE NE SONO PIU'! Quelli che 'calpestiamo' oggi - come ho scritto qualche giorno fa - sono i "frammenti" delle ideologie precedenti. Non c'è nessuna 'cultura' filosofica o ideologica dietro l'angolo. Questa per un verso è una cosa bella, per altro verso è una cosa che fa paura a tutti coloro che si aggrappano letteralmente a quel che capita, e che è un rimasuglio frammentato del vecchio, perché si sentono..orfani. I VALORI dell'humanitas non possono più essere gli IDEALI, coniati per secoli, volta per volta per pacificare, significare, orientare LE MASSE, ovvero i 'soggetti umani'. Sino a ieri il POTERE era, in qualche modo, da molti temuto e rispettato perché coincideva con un ideale (di benessere, di conquista, di redenzione, di liberazione ecc.). Oggi la cosa non tiene più. Questo è, per ora, quel che mi sento di dire.

michele marin 09.04.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma poi quale sarebbe il problema?
Ma chi sarà mai quel demonio di Marine Le Pen?
Forse una nazionalista (e se i movimenti nazionalisti sono di "destra" ci sarà un motivo) che non ha intenzione di farsi mettere i piedi in testa dalla mafia bancaria europea?
Una politica che ama il suo paese e il suo popolo?
Una persona che ha capito da tempo di quale truffa siano vittime i paesi europei e voglia fortemente uscire dall'euro e dall'europa delle banche?
No, tanto per capire.
Ah già, ma la propaganda che dichiariamo tanto di combattere e di esserne immuni, ma della quale invece molti ne assumono ancora quotidianamente il veleno, la definisce "fascista", "nazista", "razzista", ecc...
E allora attenti ai cattivonissimi, rifugiatevi tra le calde e materne braccia dell'unione europea, delle banche, dell'euro, che si sa, sono buoni e fanno di tutto per il vostro bene.


la perversione dei meccanismi informativi lascia "intuire" situazioni, suggestioni: ma in modo velato per poter sempre dire che non si è mai affermato nulla.
Il caso Le Pen è emblematico: magari qualche giornalista ha fatto la domanda "lei incontrerebbe Grillo?" e lei avrà risposto "sono disponibile". A questo punto scatta il titolo "Le Pen vuole incontrare Grillo" che evoca la "suggestione" M5S=estrema destra. Che poi Grillo non centri niente è un fatto secondario; successivamente il "buon giornalista" potrà sempre dire che nel suo articolo non si afferma affatto che il M5S incontrerà Le Pen,ma si sa a livello di TG ci si ferma ai titoli.
E' come chiedere a Tizio "lei va a fare una passeggiata al parco X?" e lui risponde "certo ci vado tutti i giorni": TITOLO "Tizio frequenta parco pieno di spacciatori e prostitute"

Luca M. Commentatore certificato 09.04.13 13:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ecco: mi sembra il comunicato che ci voleva, anche se bisognerebbe essere ancora più duri con la figlia di lepen che, facendo certe dichiarazioni cerca di accreditarsi almeno parte del successo del m5s...

Alessio C., Firenze Commentatore certificato 09.04.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

PD-PDL state morendo, e chi vi sta cavando la fossa siamo noi

Giorgio C., MENTANA Commentatore certificato 09.04.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe grillo e marine le pen????
non hanno piu fantasia da inventarsi
comunque bando agli equivoci
quelli che oggi ci accusano da tutti i fronti sia dx sia sx
VORREI RICORDARE CHE IL PCI POI DIVENTATO .. ,, ... OGGI PD
PRENDEVA I SOLDI DAL UNIONE SOVIETICA
IN UN PERIODO CHE L URSS MINACCIAVA NUCLEARMENTE L EUROPA (ITALIA COMPRESA)
il che farebbe pensare a altrotradimento
MENTRE LA DESTRA ERA FINANZIATA DAGLI USA PER MANTENERE LONTANO IL PERICOLO ROSSO
(chi si ricorda il caso gladio.... etc)

percio se qualcuno vi venisse a sputtanarvi con inventate tresche del genere (le pen)
avete tutto il diritto di ricordargli quei bei fatti (realmente accaduti e dimostrabili) del loro passato e sputarci in un occhio

stefano b., rovato Commentatore certificato 09.04.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

L’Europa avrebbe un’opportunità unica per accelerare la ripresa.
In questi giorni l’India sta deliberando una legge a tutela del suo lavoro e dei suoi territori, imponendo tassi doganali elevatissimi per i prodotti delle aziende, anche straniere, che non provengono da stabilimenti in loco.
Avete già capito dove voglio arrivare.
Se la UE mettesse dei dazi pesanti sulle importazioni della miriade di articoli Made in China, la nostra economia comunitaria farebbe dei passi da gigante in pochissimo tempo.
E’ una via che sembra al momento impercorribile, perché i fabbricanti nostrani hanno da tempo esportato molte tecnologie nell’impero cinese.
Poi perché nessuno in Europa riuscirebbe a mettere sul mercato certi articoli a prezzi così bassi.
Inoltre molte grande aziende hanno già delocalizzato le loro fabbriche in Cina, dove, tra l'altro, sta crescendo un mercato interno da 1 miliardo e mezzo di consumatori.
Ma soprattutto perché la Cina si è già comprata una gran parte del debito pubblico occidentale.
E’ questo il problema più scottante.
Non si sa esattamente quanti titoli di Stato europei siano in mano ai cinesi e ai loro fondi sovrani, ma una stima parla di quasi 1.000 miliardi di euro, di cui circa il 4% del debito pubblico italiano.
Insomma la Cina può tenerci per le palle, proprio come tiene nello stesso modo gli americani.
E allora il possibile protezionismo va a farsi friggere.
Ci dovevamo pensare prima probabilmente.
Ora è il tempo dell'impero giallo.

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT

Giorgio Paglia 09.04.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei premettere prima che per me Grillo ha da sempre saputo portare o meglio mostrare nella sua arte, temi di attualità non facili riuscendo a farci sorridere malgrado la loro tragicità. Premesso questo vorrei dirgli che per me e penso anche per altri giovani, è stato umiliante vedere che Laura Boldrini non aveva di meglio da fare, che incontrare una delegazione di giovani Rom. Invece di incontrare e incoraggiare i giovani italiani disoccupati.
E' stata semplicemente fuori luogo, in una fase in cui il nostro morale è a terra e non sò come si possa pensare di aiutare gli immigrati se qui stiamo andando verso la povertà. Stiamo immigrando noi, famiglie spezzate in un modo o nell'altro.
Mi chiedo come possa essere presidente della Camera, una persona che durante i suoi tour da crocerossina in Iraq,non si informa della situazione economica del suo paese e da presidente dice:" Non pensavo che l'Italia fosse deteriorata fino a questo punto!". Ora che ne è al corrente ha pensato bene di incontrare i Rom, perchè è inutile una certa branca di quel partito prosegue per la vecchia strada da prepotenti. Tanto c'è chi paga per loro.

Elisabetta G., Matera Commentatore certificato 09.04.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Infatti riprendendo la conduzione, Formigli, ha cercato di indurre il pensiero della gente, che seguiva ed ascoltava, verso un imminente pericolo per la società, dato da un ideologia nazista, comparando il partito di Le Pen ed il M5S.
VERGOGNATI Formigli!!!
Che giornalismo becero che fai!!!
Ha fatto bene quel signore che si è alzato, ed andandosene ha apostrafato a tutti gli ospiti, ed anche a te, il fatto che abbiate parlato tutta la sera di chi era la colpa...l'esponente del PDL che incolpava quello del PD, quello del PD lo faceva altrettanto verso il PDL. Mentre in collegamento esterno avevi centinaia e centinaia di lavoratori che stanno perdendo il lavoro o che lo hanno già perso. Avessi rivolto una domanda a ai tuoi ospiti...magari su proposte loro al riguardo, ovvero come intendono aiutare i poveri cittadini come me.
BASTA INCIUCI PDL-PD!!!
TUTTI A CASA!!!
A proposito, perchè durante il collegamento il tuo inviato a fatto smettere di gridare lo slogan TUTTI A CASA, da parte delle persone che si trovavano lì?
E' una tua direttiva??
FIERO DI AVER VOTATO M5S.

andrea plos 09.04.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Di pulito da formigli non c'è MAI stato niente,è tutto LURIDO!!!!! Consiglio vivamente di evitare di guardarlo è molto più salutare.

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato 09.04.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Avete PAURA FASCISTONI IGNORANTI scrivete le vostre stonzate per compiacervi me è arrivata la fine vostra dovete pagare quello che non avete pagato in 60 anni storia con una legge Costituzionale che non è stata mai rispettata di togliervi tutti dai mezzi coglioni... Il Fascio brucia è morirà presto... M5S IL VOSTRO INCUBO!!!

Lucio D. Commentatore certificato 09.04.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Che l'immigrazione di abbia tolto numerosi posti di lavoro è una cosa assolutamente vera, ma non lo si può dire.

patrizia r., roma Commentatore certificato 09.04.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok, siamo in 57esima posizione sulla libertà di stampa.
Sarebbe interessante sapere quanti giornalisti attivi ci sono in Italia rispetto agli altri paesi.
Ho il presentimento che si sia al promo posto su questo.

unoAcaso 09.04.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Formigli cade dalle nuvole, come Floris e la Boldrini, o nasconde un interesse di parte? http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/boldrini-floris-e-le-democrazie.html

Luca Fiordelmondo 09.04.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
DEVO DIRLO "SCHIZOFRENICI",QUELLI DI "PIAZZA PULITA"
ALVISE

alvise fossa 09.04.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francamente se anche ci fosse stato un contatto non mi scandalizza..la questione verteva unicamente sulla convenienza nel restare sotto l'egidia europeista di una legislatura e una moneta che se guardata attentamente ha molto di natura fascista (e ben poca ideologica), e che e' sotto esame in tutti i paesi europei di fazioni politiche diverse.
Prova ne e' che in frnacia se ne parla da precchio, perche' i numeri non sono ne' di dx ne' di sx.

http://www.investireoggi.it/economia/per-una-rimozione-concertata-delleuro/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Invece di dedicarsi a questi finti problemi vogliamo capire dei40 MLD da restituire alle aziende quanti rimarranno nella pancia delle banche?
http://www.stampalibera.com/?p=61955
giornali italiani Vi stanno raccontando una palla perche’ vi raccontano che i 40 mld appena stanziati con un atto inutile per un processo di ordinaria amministrazione andranno alle aziende. INVECEQuei soldi finiranno in un fondo gestito dalla Cassa Depositi e Prestiti, cioe’ una entita’ che e’ partecipata dalle principali banche italiane.
Adesso voi direte che quei soldi dopo andranno alle aziende, ma le cose non stanno cosi’: perche’ le imprese possano ricevere i soldi occorre che le amministrazioni locali inizino un complicato processo di compartecipazione alla CDP , che innanzitutto non e’ obbligatorio, e in secondo luogo le indebita inibendo l’arrivo di nuovi fondi.
Poiche’ le amministrazioni dovrebbero farlo usando il nuovo sistema informatico costruito ad hoc per fare questo, e solo 2000 amministrazioni si sono iscritte su 22.000, alla fine il processo di distribuzione dei soldi iniziera’, forse, verso settembre.
Lo sblocco sara’ esecutivo il 15 maggio, poi i comuni dovranno iniziare le procedure – ma non sono obbligati – e se gli va di buttare soldi nella CDP potranno comparteciparvi, avendo cosi’ i soldi in cassa per pagare – senza sforare i patto di stabilita’.
Su 100 miliardi di debiti alle imprese, ne erano stati ottenuti 40 che dovranno essere presi dal mercato, facendo altro debito. Di questi 40, pero’, nei prossimi due anni non ne arriveranno piu’ di 14.
Che fine faranno i rimanenti 26? E dico 26, ma in realta’ saranno probabilmente di piu? Ufficialmente rimarranno in un fondo gestito dalla CDP, cioe’ dalla cassa depositi e prestiti. Allora direte : ma allora rimangono allo stato? No, perche’ la CDP, attraverso alcuni giochi di scatole cinesi e’ compartecipata da tutte le banche italiane, sia “direttamente” che attraverso le rispettive fondazioni

eleonora . Commentatore certificato 09.04.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfetto Beppe! Più chiaro di così! Vedrai che misero spazio daranno a questo tuo post gli ipocriti...

Claudio ., Verona Commentatore certificato 09.04.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, dai commenti che sono seguiti al tuo comunicato si evince che bisogna sempre stare molto attenti alle parole che si usano, come per esempio la Lombardi che, per avere parlato del fascismo, ora è marchiata a vita per essere una nostalgica, chissà poi cosa intendeva dire esattamente nel contesto del suo discorso! Tornando al contenuto del tuo comunicato, io credo a quello che dici, ma anche se fosse il contrario i contatti potrebbero esserci stati per comunicare gentilmente che la loro linea politica non vi(e ci) interessa proprio. Avere avuto dei contatti non significa necessariamente che ci siano stati degli accordi. Ma siccome il m5s ha dimostrato di essere coerente con quello che dice e pensa di fare, sono ancora più propensa a credere che questi fantomatici contatti non ci siano mai stati. Senza nessuna prova, Formigli può dire quello che vuole che comunque non è supportato da nulla che dimostri la veridicità della notizia e la gente che non crede nel m5s continua a non crederci senza nemmeno porsi qualche dubbio, chi invece lo supporta non ci crede, finchè almeno non si romperà questo filo di speranza che solo la coerenza del movimento tiene ancora saldo. Avanti tutta!!!!

Candida P., Settimo san pietro- Cagliari Commentatore certificato 09.04.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

E SMENTIRE QUINTA COLONNA, CHE COL, SERVIZIO DI GIORDANO, HA DATO PER SCONTATO L'INCASSO DEL MOVIMENTO DEI FAMOSI 43MILIONI DI EURO DEI RIMBORSI ELETTORALI???

Dario Paparella 09.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Mi fa piacere leggere queste cose!

Simone T., Prato Commentatore certificato 09.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Cari sig. Io non posso capire perchè ostinarsi contro chi questo paese vorrebbe, cambiarlo o perlomeno ci tenta. Non capisco perchè si debba sempre capire fischi con fiaschi o viceversa, non capisco, ma vi faccio una domanda ma sareste veramente contenti se il M5S non esistesse?
Ci sono degli studi che dicono che la mente umana è prevalentemente assalita da pensieri negativi e ci sta tutto ma avete mai provato a pensare al M5S con un pensiero positivo?
Fatevi questa domande, secondo me troverete delle risposte allucinanti.
FORZA RAGAZZI CERCATE PER QUANTO SI PUO' DI ANDARE AVANTI.. IN BACCA AL LUPO EMILIO

emilio albano 09.04.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Bersani e il pd-elle portano avanti una tatticha di falsa informazione, disinformazione e allusione nei confronti del movimento solo per forzare spaccare e dividere.
pensano veramente che poi i voti possano andare a loro? La sua proposta è Volete vino? accontentatevi del succo di frutta e datemi il potere, altrimenti non faccio bere più nessuno!
Folle tradimento della democrazia e dello stato!

Walter Giurgola, texwalter@yahoo.it Commentatore certificato 09.04.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

non si fa altro che parlare di Grillo e del Molvimento. quanto mi piace che si rodono.
Avantiiiiiiiiiiiiii.

gianni l., napoli Commentatore certificato 09.04.13 12:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Formigli e il suo programma Piazzapulita sono sempre più scandalosi, falsità in libertà

Luca Aroasio, San Mauro Torinese Commentatore certificato 09.04.13 12:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

A proposito di balle.... il vostro Movimento ha, da sempre, rivendicato la assoluta trasparenza delle decisioni e dei comportamenti.
Ora io noto che l'ultima riunione del Comitato Direttivo del tanto vituperato Partito Democratico è stata ripresa e trasmessa in streaming.
L'ultima riunione del M5S con il Sig. Giuseppe Grillo si è tenuta in un agriturismo della campagna romana, ammantata dalla più assoluta segretezza ed i cui contenuti sono del tutto sconosciuti alla totalità dei cittadini italiani (me compreso) che dovrebbero essere i destinatari della tanto declamata trasparenza.
Mi sorge un dubbio (.... e spero sorga anche a tanti cittadini italiani)....... tutto ciò vi sembra normale?????..... vi sembra corretto????..

Andrea C., FIRENZE Commentatore certificato 09.04.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIAZZA PULITA?

Chi vede queste cazzate!
Io ieri sera ho visto Peppa Pig, un cartone animato fantastico !

http://www.peppapig.com/

Salvo Pa Commentatore certificato 09.04.13 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto gli immigrati davvero ti rubano il posto di lavoro e ti obbligano ad emigrare. Questa è la triste verità.

Luca F., Rende (CS) Commentatore certificato 09.04.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contro questi buffoni travestiti da giornalsti dovete imparare a reagire e protestare in massa.


http://www.facebook.com/PiazzapulitaLA7

http://www.facebook.com/pages/Quinta-Colonna/251971401586244

Anche a Quinta Colonna ieri sera sono stati VERGOGNOSI contro Crocetta e il M5S

BASTA SUBIRE PASSIVAMENTE !

SVEGLIATEVI !

Ennio Doris 09.04.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

PIAZZA PULITA?

Loro se la cantano, loro se la suonano e loro se l'applaudono!
Peccato per chi crede ancora a questi fenomeni!

ORA VI ASFALTIAMO TUTTI, GRANDE M5S!

Salvo Pa Commentatore certificato 09.04.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Macchissenefrega di Le pen, di bersani e i suoi fuori streaming.... Aspettando le 15 p.m. per sentire alla camera le novità... E alle 16,30 p.m. il senato. Fatti non fantastorie.

Franca B. Commentatore certificato 09.04.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

La gente sta male!!fascistelli Benito ha fatto una cosa buona si..è morto!!

Domenico stazione 09.04.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Poche cose:
no al fascismo
no al comunismo
no al razzismo

sì all'intelligenza
sì alla solidarietà
sì alla pietà

beppe v., parma Commentatore certificato 09.04.13 12:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa sta succedendo contro il movimento 5 stelle:

lasciamo perdere quinta colonna che ha spudoratamente mentito sul fatto che il m5s si prenderà 42 milioni di euro per i rimborsi elettorali,basta vedere l'imparzialità del conduttore del debbio squallido piu di chi per 10 euro fa il commediante nelle piazze per conto del pdl,ma vedere quel formigli che indice un sondaggio improvvisato, tra gli operai di torino per vedere chi fosse d'accordo per un governo con il pd tra i votanti(molti)del movimento presenti li ieri sera,chiedendo appunto chi fosse d'accordo(non piu di 10),ma dimenticando casualmente di chiedere chi non fosse d'accordo(decine e decine).....giornalismo di alta scuola degno appunto di uno come formigli....e pensare che eravamo solo a lunedi....stasera tocca a ballarò domani non ricordo giovedi sarà il momento di servizio pubblico e cosi via fino al nuovo palinsesto della prossima settimana....lasciamo perdere quello che succede la mattina tra agorà coffe break l'aria che tira,e ogni sera con la gruber a otto e mezzo...il tutto condito da una miriade di telegiornali di partito....in attesa di arrivare alla buona notte di vespa con il suo porta a porta dove mente sapendo di mentire dicendo che i grillini prenderanno la diaria e tutti i benefit come gli altri ma dimenticando di dire che prenderanno in realtà solo quelli spesi davvero e rendicontati e ridendosela con i suoi ospiti sul fatto che un pugno di persone impreparate non sanno che le commissioni non possono essere costituite se non dopo la formazione di governo(falso )
ovviamente le acrobazie della d'urso e altri similari non meritano nemmeno di essere menzionati

viva l'Italia e il giornalismo imparziale
!!!

emiliano u., catania Commentatore certificato 09.04.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Formigli cade dalle nuvole, come Floris e la Boldrini, o nasconde un interesse di parte? http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2013/03/boldrini-floris-e-le-democrazie.html

Luca Fiordelmondo 09.04.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Queste persone che scrivono sotto di me sono dei repressi molto probabilmente vedendosi censurati i commenti da Repubblica.it vengono a sfogarsi su un blog libero.

VIA VIA VIA VIA VIA VIA avete rotto

Eva M., sant'angelo romano Commentatore certificato 09.04.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.la7.it/piazzapulita/bacheca.html

Ennio Doris 09.04.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Bene, anzi molto bene. E allora facciamo anche qualche altro passo avanti. Cominciamo a non condìsiderare gli altri partiti come il regno del male. Cominciamo a distinguere, a fare le differenze, a non fare di tutte le erbe un solo fascio. Cominciamo a fare politica. Se non si può avere tutto e subito , come vorrebbero i bambini, cominciamo a parlare con chi ci può aiutare ad ottenere qualche risultato senza sprecare altro tempo e altri soldi. Laicamente.

Giovanni M., roma Commentatore certificato 09.04.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Precisazione un pochino tardiva, ma quanto mai gradita. So if I can shoot rabbits then I can shoot fascists.

Shimon C., Firenze Commentatore certificato 09.04.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

se per questo ieri sera facendo l'elenco dei rimborsi elettorali hanno fatto passare che il M5S
intasca 48 milioni di euro!!!

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 09.04.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

PDL e PD-L. perchè scrivete qua?! i vostri blogs non vi soddisfano ? (e ci credo!).
Fate in modo che M5S sia il maglio che rompa i vostri partiti. E rinascete Destra e Sinistra. Nuovi!
Ricordatevi però di mettere i cittadini italiani nella ricetta della rinascita.

Adriano Francavilla (), Vernate Commentatore certificato 09.04.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA TOGLIERE SUBITO I FINANZIAMENTE AI GIORNALI È LA PRIMA COSA DA FARE ALTRIMENTI CONTINUERANNO AD INFANGARE L'UNICA COSA BUONA CHE È STATA CREATA NEGLI ULTIMI 50 ANNI IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!

Mauro 09.04.13 12:33| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Da semplice cittadino e non "tifoso" (alle ultime elzioni ho fatto voto disgiunto) sono veramente disgustato di fronte a servizi manipolati o tendenziosi, come quello di ieri sera da Formigli che tendeva ad accostare il M5S ai fascisti francesi
del FN

Bisognerebbe protestare in massa sulle loro pagine Facebook

https://www.facebook.com/PiazzapulitaLA7

Ennio Doris 09.04.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Il Vs. modo di rispondere agli avversari politici ricordano molto certe tristi avanguardie. Visto che parlate sempre di informazione di regime fate sapere voi quello che i giornali non dicono sullo"scandalo MPS", con fatti, nomi e cognomi, e non lanciare accuse degne dei giornali che tanto disprezzate

franco ibba 09.04.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevo, ho guardato il programma e mi sono molto incazzata per questo servizio. Ragazzi non possiamo più stare a guardare questo schifo! Non riescono a dare al Movimento una connotazione 'partitica - politica' (perché non c'è!!!) così ci cacciano in tutti i buchi più neri: Grillopoud, Grillusconi, il Costarica, Santoro che tutte le settimane rappresenta la propria patetica farsa e invita pure la tirolese pentita, ieri sera la Le Pen, gli operai incazzati e aizzati a dovere da chi ne ha un evidente tornaconto (SINDACALISTI BIECHI!!) , tutti i santi giorni la Repubblica & Co. con articoli palesemente faziosi, il telegiornale di raitre dove si leggono i commenti al blog, che forse loro stessi hanno scritto.. li vedi proprio che sono marci, non leggono quelli più sotto, ma solo quelli che che servono ai loro vomitevoli scopi manipolatori. Citando anche l'autore, fasullo! Tutti i sottintesi durante i programmi che autodefiniscono di INFORMAZIONE, Le mezze frasi per dare a intendere senza dire, le faccette della Gruber, il vassallaggio dei vari leccaculini che strisciano dietro a questi Signorotti della Tv, che quando arrivano negli studi sembra che sia entrato il padreterno in persona. I doppisensi, la satira pesante, cinica e volgare che la devi accettare per forza, perché si sa è satira e alla satira non si può rispondere, si deve prendere così com'è.... MI CHIEDO: E' QUESTA LA DEMOCRAZIA??! Non ne possiamo più di stare a guardare tutta questa MERDA di AUTENTICO FASCISMO in silenzio! Ne abbiamo le palle piene di questa violenza! LI VOGLIAMO FUORI DALLA NOSTRA VITA!!

Mariagrazia T., Genova Commentatore certificato 09.04.13 12:28| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARCO B. NON TI PAGA NESSUNO ALLORA SE PROPRIO SCEMO COSÌ?

Mauro 09.04.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona smentita ...

bisognerebbe anche parlare della Svizzera e della campagna elettorale dell'udc sui lavoratori frontalieri...

Hai ragione il malcontento genera rabbia...

Bisogna cercare un modo di indirizzare questa rabbia e farne qualcosa di costruttivo.

Le Pen ha sicuramente preso un abbaglio e bisogna spiegarglielo bene... come pure bisogna spiegare bene ad alcuni (per la verità pochi) frequentatori di questo post che il M5S non è tollera gli estremismi, non è euroscettico ecc. ecc.

Tuttavia tutta da provare l'affermazione che il M5S fa da argine alle forze estremiste...

Pietro M. Commentatore certificato 09.04.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Cercano in tutte le maniere di screditare il Movimento,la cosa è palese,comunque sia certe precisazioni è bene farle.Resta il fatto che a mio avviso l'assunzione di responsabilità ,proprio in virtù delle considerazioni fatte sul periodo drammatico che stiamo vivendo,è da parte del Movimento assente.Dite chiaro e tondo chi è il vostro canditato a guidare il governo,così facendo avrete in mano il pallone per giocare la partita e l'arbitro si assumerà la responsabilità di disputarla oppure no.Finalmente sapremo !

andrea pieraccini, montale Commentatore certificato 09.04.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Meno male! Non ho mai creduto al tuo "fascismo", anzi ti ho sempre visto "a sinistra", nonostante il tuo modo autoritario di condurre il movimento. Ma ti capisco, ce ne vuole per tenerlo insieme. Comunque ora è tempo che si veda la tua "sinistra". Il tempo sta scadendo. E penso non ci sia per te occasione migliore del buontempone di Bersani, prima che i Franceschini non lo tolgano di mezzo.

Paolo Di Mauro 09.04.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto ieri sera Piazza Pulita, ma non ho sentito affatto dire da M. Le Pen che abbia avuto mai contatti con Grillo, ho visto l'intervista.
Sappiamo benissimo che noi tutti esseri umani del pianeta siamo sulla stessa barca, ovunque ci troviamo.

un'arrabbiata 09.04.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Con le Pen no, ma con Casapound sì eccome. E poi, se è in vena di chiarimenti, ci dicano qual è la politica del movimento sull'immigrazione: mandare tutti i rumeni a casa e sospendere Shengen, come ha detto più volte Grillo, oppure ignorare la questione, come si evince dal loro programma? Ci dicano anche come si concilia quest'ultimo post con quello che Grillo disse in campagna elettorale ai camerati di Casa Pound, che l'antifascismo non gli compete e che se un camerata si vuole iscrivere al M5S, il gran capo non ha nulla da obiettare. Mica sono bruscolini.

PS: non mi paga nessuno, magari!

Marco B. Commentatore certificato 09.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono daccordo che il movimento 5 stelle stia dando una voce a chi non ce l'ha ed è l'ultima speranza per cambiare qualcosa: non sono daccordo però con la demonizzazione delle ideologie perche secondo me fanno parte del pensiero, delle idee,secondo mè diventano dannose quando vengono strumentalizzate e usate per interesse
IL razzismo forse non è neanche un ideologia ma una fobia strumentalizzata.
Non voglio fare le pulci a Beppe ma penso sia giusto fare dei distinguo.

pierangelo g., asti Commentatore certificato 09.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Via gli immigrati dall Italia !

Ivan C., Genova 09.04.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe hai stancato.
Se davvero hai coraggio rispondi non a quello che ti fa comodo ma a quello cui è scomodo rispondere.
Visto che nel post ti accompagni ad una immagine con Dario Fo magari rispondi a tono per esempio al post di Jacopo Fo:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/07/caro-grillo-trattare-e-quasi-sempre-utile-perfino-con-nazisti-figuriamoci-col-pd/554265/
Rispondi a domande vere come quelle che ti pongono in tanti.
Hai stufato con la tua autoreferenzialità.
Sei noioso.

Andrea Tamponi 09.04.13 12:08| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si' lo so' postato fuori luogo scusate... ma riguardo a sopra. PD e Pdl si sono reciprocamente dati dei fascisti e comunisti fino a ieri e ora stanno scaricando tutta la loro artiglieria: media e istituzioni, contro i nuovi fasciti filo comunisti stellini. Ma che razza di democrazia e' questa?

da w., estero Commentatore certificato 09.04.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Allora PDocchi dove ca z x o siete?? FACCIAMO un referendum (dato che lo chiedete ogni 5 minuti!!)

VOLETE o NON VOLTE un GOVERNO PD+M5S con appoggio internazionale di Le Penn???

Si o NO

Forza PDocchi votate!!!!

Alice N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai in Italia il panorama politico sarebbe ridotto, senza la presenza del MoVimento, unica vera forza riformatrice, a vedere la presenza di un un solo partito liberista e conservatore con due facce: quella di Berlusconi e (ora) quella di Bersani (a breve quella di Renzi). Il M5S ha fortunatamente frantumato lo schema "monopolare" e fatto da argine alle destre antidemocratiche e razziste. Il MoVimento ha già politicamente salvato il Paese ma questo è solo l'inizio!

massimiliano morosini, roma Commentatore certificato 09.04.13 12:05| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri ho visto Piazza Pulita, e l'unica cosa di cui sono stato fiero è stato vedere il cittadino invitato a parlare all'inizio della trasmissione che verso la fine se ne andato disgustato dopo il solito sterile mare di chiacchiere. Mi ha letto nel pensiero.
Hanno creato un circolo tra politici e talk show: i primi creano problemi, i secondi ne parlano.
Con questo metodo, hanno addormentato gli italiani sul divano fino a farli svegliare oggi con il culo a terra.
Tutta la mia stima a quel cittadino ed al suo scatto di dignità.

"Sii il cambiamento che vuoi che avvenga."

Ital Rolando, Nizza Monferrato Commentatore certificato 09.04.13 12:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Pen ha affermato che ci sono stati contatti, se falso perchè non la si querela anzichè farci un post che non significa nulla!
La Pen dice che gli staff si sono sentiti, a mezzo post si smentisce, se falso la si può querelare

Robb Stark, Winterfell Commentatore certificato 09.04.13 12:02| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di balle.... il vostro Movimento ha, da sempre, rivendicato la assoluta trasparenza delle decisioni e dei comportamenti.
Ora io noto che l'ultima riunione del Comitato Direttivo del tanto vituperato Partito Democratico è stata ripresa e trasmessa in streaming.
L'ultima riunione del M5S con il Sig. Giuseppe Grillo si è tenuta in un agriturismo della campagna romana, ammantata dalla più assoluta segretezza ed i cui contenuti sono del tutto sconosciuti alla totalità dei cittadini italiani (me compreso) che dovrebbero essere i destinatari della tanto declamata trasparenza.
Mi sorge un dubbio (.... e spero sorga anche a tanti cittadini italiani)....... tutto ciò vi sembra normale?????..... vi sembra corretto????

Andrea C., FIRENZE Commentatore certificato 09.04.13 12:02| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe rendi ben chiaro alla gente che il moVimento è DEMOCRATICO,
vai in TV a spiegare perchè tanti hanno un'idea sbagliata di chi realmente siamo e hanno paura di noi associando politica "urlata" = fascismo.

Daniela M. Commentatore certificato 09.04.13 12:01| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe e allora la lombardi ? Che dice che il fascismo prima maniera era una cosa seria ? Vaia vaia vaia vaia vaia vaia vaia vaia !!!!!!!!!!!!!!!

Alessio Barni 09.04.13 12:00| 
 
  • Currently 2.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"...Cos'è la destra, cos'è la sinistra..." Così cantava il grande Gaber, ed è proprio quello che dovrebbe aver canticchiato Napolitano quando ha pensato alla soluzione delle larghe intese. Adesso pd e pdl si accorderanno e così potremmo dire addio al conflitto di interessi, alla ineleggibilità dei condannati ed altro ancora. E' normale che un pluri ottantenne prenda soluzioni dal passato perchè del futuro, non gliene può fregare di meno. Spero la storia lo ricordi come uno dei peggiori, ma la storia la scrive chi vince e, se non saremo noi del MoVimento, i nostri figli lo leggeranno sui libri come un eroe salva patria... ed è li che avremmo fallito...

Mario B., Viterbo Commentatore certificato 09.04.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Governo PD+M5S+ Le Pen, piddini ci state??? La volete ancora la FIDUCIA da noi fascisti???

Alice N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vinceremo la battaglia contro la disinformazione.
Per combatterla abbiamo questo spazio che faremo rimbalzare in rete in ogni dove. Forza ragazzi!

giovanni tardocchi, spoleto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Se andiamo avanti cosi' bisognera' aprire un nuovo sito solo per le "balle quotidiane".

Massimo M., Lontano dall'Italia Commentatore certificato 09.04.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

PD FASCISTA perchè VUOLE la fiducia del Movimento 5 stelle appoggiato da Le PEN!!!

PDocchi FASCISTI!!!

Alice N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Tranquillo.......!!!!! Però è inutile che te la prenda con un programma televisivo che ha riportato un'intervista alla Signora Le Pen ...... la quale , guarda caso, ha affermato che ci sono stati contatti tra il suo staff e il Vostro Movimento.
Penditela con lei........

Andrea C., FIRENZE Commentatore certificato 09.04.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho la vaga impressione che la rete, senza l'appoggio di qualche giornale e televisione indipendente, non basta piu'.Purtroppo in Italia l'indipendenza di testate è scarsa per non dire inesistente. Forse bisogna pensare di intervenire con i ns cittadini piu'abili e attenti alle numerose imboscate nelle trasmissioni piu' popolari. Ce la possiamo fare.

michele pinto 09.04.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo dubbi. Purtroppo nel nostro paese esiste un giornalismo straccione.

Giovanni Manara 09.04.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Arrivati a questo punto,non è più una questione di perdita di voti,di percentuali,di elettori pentiti etc.Più che altro è quel senso di impotenza che ti attanaglia quando sei circondato da calunnie, menzogne e falsità. Vorresti gridare che sono tutti pazzi, ciechi di quel fumo negli occhi che impedisce non solo la vista ma anche la mente, i pensieri. Oggi il tormentone,ad esempio,è il prezzo del caffè alla bouvette, facendo passare il messaggio subliminale che dipenda tutto e solo dal m5s.A me,a noi,a questo punto,non resta che essere fedeli al nostro cuore e coerenti alla nostra mente,con pazienza certosina scrollarci la polvere di dosso e andare avanti,sperando che si cominci davvero a seguire esempi concreti e positivi piuttosto che parole vacue, distruttive e moralizzatrici dei vecchi partiti,giornali,politici e soprattutto presidenti

donato borreggine, capurso Commentatore certificato 09.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Governo PD+M5S con appoggio esterno di Le Pen!!! Vi piace PIDDINI???

Alice N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Giusto puntualizzare. Il Pd diffama perché non ha nessuna politica riformatrice; è l'altra maschera del conservatorismo, falsamente chiamata "sinistra".

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 09.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Sentito Bersani ad Agorà che parla di un colloquio fuori dallo streaming, a margine dell'incontro con i capogruppo Crimi Lombardi nel quale lui si è detto disposto a fare legge sul finanziamento pubblico ai partiti e contestualmente ha chiesto però se nella stessa legge il movimento sarebbe disposto a inserire norme per la regolamentazione della trasparenza e della democrazia interna ai partiti.

Solo una domanda: perché nelle settimane che sono passate l'Onorevole Lombardi e il Senatore Crimi NON hanno trovato uno straccio di occasione per raccontare di questo scambio fuori streaming?

Massimo M., roma Commentatore certificato 09.04.13 11:50| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD-L vuole un governo con i FASCISTI a 5 STELLE!!! I Piddini quindi sono FASCISTI come NOI del M5S!!!!!

Alice N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Loro vogliono lavarci di tornò perché spaventiamo. La democrazia spaventa.
I soldi li abbagliano e non vogliono rinunciare alla luce.... Ma il sole
brucia...
Attenti vecchi politici... Niente è più vero di quanto postato da Beppe!
Levatevi dal cazzo oppure adeguatevi a fare le cose x bene guidati da noi
cittadini!!! Altrimenti se andiamo avanti così, a son di toglierci il pane
GUADAGNATO dalla bocca, e toglierlo ai nostri figli.... A piegarvi una spranga sulla schiena a voi e chi vi aiuta non ci metteremo troppo.... La fame può fare brutti scherzi!

Bruno Z. 09.04.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

letta e rubata da facebook:

"Ma se il M5S è FASCITA voi del PD volete ALLEARVI con i FASCISTI!????"

"Se ci sarà un governo PD+M5S sarà un governo di FASCISTI!!!"

E' vero piddini??? Voi volete allearvi con NOI fascielli del M5S???

Alice N. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

La cosa più atroce è che molte persone non si rendono conto che sono proprio coloro che poi fingono di essere con te per aiutarti a riprenderti quello che ti spetta che, prima, fanno leggi sottobanco affinchè gli extracomunitari vengano considerati gli invasori che ci portano via lavoro e denaro ... ricordiamoci che gli unici che ci portano via lavoro e denaro e che ci mettono uno contro l'altro sono i potenti che creano le guerre (piccole o grandi che siano) per schiavizzarci, sfruttarci e sottometterci ... è sempre stato e sempre sarà se glielo permettiamo.
Grazie Beppe e grazie a tutti quelli che lavorano per noi affinchè le cose si sappiano e si cambi, prima di tutto, il modo di pensare e, immediatamente dopo, il modo di vivere LIBERI FINALMENTE ♥

Ginalda Carturan, Gavi (Al) Commentatore certificato 09.04.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Non dite poi che le ideologie non contano

pierangelo g., asti Commentatore certificato 09.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto Beppe, sei più puntuale di quella colite di Napolidanno

W M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato 09.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti "cortigiani" non vedono l'ora che Grillo prenda contatti con Le Pen... per poter solo strumentalizzare una tale remota ipotesi. Con la bava alla bocca annunciavano nei loro servizi il desiderio di Le Pen di avere un incontro con Grillo...nella speranza che ciò accadesse per poter poi tacciare il Movimento 5 Stelle di filofascismo o qualcosa di simile... come già è stato fatto in campagna elettorale strumentalizzando le considerazioni su Casapound.

Luigi Delli Paoli 09.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Dare la colpa agli immigrati o a gli ebrei è da ignoranti! La crisi economica è globale. Va risolta unendo tutte le forze politiche, sociale ed economiche interessate per far sì che la ricchezza globale e il lavoro vadano ridistribuiti in maniera più equa. L'eliminazione dei paradisi fiscali ad esempio è un punto di partenza.
Chi sta bene nella sua patria, non ha motivo di scappare o emigrare. Ma bisogna anche lasciare la libertà ad ogni individuo di andare via dal suo domicilio, se crede che altrove può crearsi un futuro migliore (ma sempre nel rispetto delle leggi vigenti).

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 09.04.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

"Contrariamente a quanto affermato ieri durante Piazza Pulita nessuno dello staff di Beppe Grillo ha mai avuto contatti con Marine Le Pen nè intende averli."

E vorrei ben vedere... ci mancherebbe solo questo !!!

Occhio gente, non fatevi fregare ne dai giornali/media prezzolati ne da forze politiche estremiste.
Si fa in fretta a montare il caso ad arte e occhio a certe dichiarazioni come quelle di qualche tempo fa rilasciate da esponenti di spicco dell' M5S in merito al periodo fascista.
Cosi si presta solo il fianco a queste porcate.

Ma in che mondo di merda viviamo gente.... ma che schifo !!!

Marco Nanni 09.04.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, Ho postato questo su H.P. ma nessun apprezzamento, chissa' perche'?

Forza alziamoci
il futuro è aperto entriamoci
e le tue mani unite alle mie
energie per sentirci più grandi – grandi
Forza Italia mia che siamo in tanti a crederci
nella tua storia un’altra storia c’è
la scriveremo noi con te
e Forza Italia
per essere liberi
e Forza Italia
per fare e per crescere
e Forza Italia
c’è il grande orgoglio in noi
di appartenere a te
ad una gente che
rinasce con noi
nella tua storia un’altra storia c’è
la scriveremo noi con te
e Forza Italia
è tempo di credere
dai Forza Italia
che siamo tantissimi
e abbiamo tutti
un fuoco dentro al cuore
un cuore grande che
sincero e libero
batte forte per te
Forza Italia con noi!

"Forza su che tra poco dovrete cantarla anche voi!"

Evviva ! PDL e PD-L un unico grande partito.
Evviva I paladini della liberta’ e della dempocrazia!!!
Evviva anche il “cambiamento”, ma con moderazione e attenzione che non guasti troppo I nostri sacrosanti privilegi che il populismo degli sfigati M5S vuole toccarci
Adesso vi organiziamo una bella manifestazione contro la poverta’…
Cosi’ tanto per prendervi ancora un po’ per il culo.

da w., estero Commentatore certificato 09.04.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che motivo avrebbe la Le Pen a parlare di contatti tra voi e loro. Anche lei TROLLA?

Piero Bardi 09.04.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una buona ed onesta dissociazione....ora pensiamo a dare un governo a questa bistrattata Italia, dai Grillo, dai che ce la puoi fare.

Francesco di giovanni, Brescia Commentatore certificato 09.04.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe. Ormai è guerra aperta. Stanno cercando di distruggere il M5S in tutti i modi. Per replicare a tutti questi attacchi ci andrebbe una conferenza stampa quotidiana. Facciamo davvero paura. Speriamo di resistere. Dobbiamo resistere. Buon lavoro a te e allo Staff. Fatevi valere contro queste incredibili balle dei media.

Duilio Fiorille Commentatore certificato 09.04.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

e meno male. Mi ero preoccupata quando ieri sera l'ho sentito, ma una parte di me non ci ha creduto. Felice di questa rettifica.

marcella romano 09.04.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Bonjour,cari amici del Movimento 5 Stelle. Loro continuano a raccontare bugie,a diffamare,a offendere,a violentare il cervello degli italiani. Questa storia dei contatti con Le Pen è un altra mostruosità,semplicemente vergognosa.
Adesso basta.Credo che la Rete non sia più sufficiente. Dobbiamo pensare anche ad altri mezzi di comunicazione e di informazione. Tv radio,altro che non so indicare. Comunque dobbiamo inventare qualcosa. Saluti

Antonio Bernardo Farruggia, latina Commentatore certificato 09.04.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La facciamo volare qualche denuncia contro questi servi?

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Non ho perso tempo, mi sono diretto subito sulla pagina Facebook di Piazzalurida e gli ho scritto quello che penso..

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 09.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

e meno male.

eva zago Commentatore certificato 09.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari Parlamentari Grillini,
vorrei tanto che giungesse a voi questa mia riflessione. e vorrei che chi fosse d'accordo la sottoscrivesse!
Io non vi ho votato certo per fare alleanze con chi ha la responsabilità di averci portato dove siamo.
Noto però che in voi c'è tanta confusione - che motiverò in seguito - e la mia fiducia nei vostri confronti inizia a venir meno.
Cari "cittadini" vorrei farvi notare che Roma non si è costruita in un giorno e che solo nei regimi totalitari si cambia un paese in una notte.
In democrazia un paese si cambia gradualmente e con le "concertazioni" che non significano venir meno al principio di non alleanza!
E veniamo alla confusione: voi, per sconfiggere Berlusconi avete scelto di proporre la sua ineleggibilità e va bene. Ma vorrei farvi notare che Berlusconi E' GIA' FUORI!!
Berlusconi è già fuori dal palazzo tanto è vero che sta radunando le piazze e continua tutti i giorni a BUSSARE alla porta di Bersani chiedendo di entrare!
E voi con questa ostinazione a chiudere ogni forma di dialogo con la sinistra li state costringendo ad APRIRGLI!
Quindi dialogare con la sinistra significa intanto RAGGIUNGERE UN PRIMO OBIETTIVO...via Berlusconi! In secondo luogo significa ottenere da una concertazione alcuni punti programmatici - sceglieteli voi - che sottoposti alla sinistra si POSSONO PORTARE A CASA!
Che li facciate voi da soli o con l'appoggio del PD cosa cambia?? E' la conquista di un risultato che conta! Quindi - e concludo - prima di arroccarvi sull'aventino e rimettere in pista chi ci ha rovinato RIFLETTETE BENE!
Quanto poi a rimanere in parlamento a leggere la COSTITUZIONE, mi permetto si suggerirvi di leggere e a voce alta la nostra prima vera costituzione...I DOVERI DELL'UOMO di GIUSEPPE MAZZINI!
Un affettuoso saluto!
Maria antonietta.

maria.a 09.04.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È una guerra quotidiana!

Davide Angeletti Commentatore certificato 09.04.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori