Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

MESCOLARSI, VUOL DIRE SPORCARSI DI MERDA

  • 583


servergnini_.jpg
"Beppe Severnigni "Il confronto tra Letta e i Grillini era come il Bayern contro una squadra di dilettanti". Bravo Beppe, tu sei un intellettuale illuminato, ti manca però una cosa che i Grillini hanno e tu purtroppo no: "LA LIBERTA' E LA VICINANZA ALLA SOFFERENZA".
Se tu caro Severnigni fossi vissuto nel passato avresti decantato il DUCE, PINOCHET, GROMIKO e altri potenti, perché tu sei un uomo per tutte le stagioni, sei un uomo abilissimo a salire nel carro dei vincitori, sei un uomo camaleonte, abilissimo a stare in equilibrio tra PD, PD-L, DROGHIERE DELLA SERA e lettori dei tuoi mediocri e inutili libri.
Ti vendi bene, e ti fai sviolinare dalla Gruber, "giornalista illuminata" che in un altro paese diverso dall'Italia, potrebbe al massimo fare la cassiera in un cinema di periferia.
Quando la smetterete di leccare il culo ai vostri padroni, potrete avere la soddisfazione di riabbracciare i vostri figli senza vergognarvi." Robespierre

26 Apr 2013, 11:28 | Scrivi | Commenti (583) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 583


Tags: giornalisti, Letta, padroni, regime, servi, Severgnini

Commenti

 

GRANDE,GRANDE,cialtroncino!

antonio g 05.10.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Il Bebbe Severgnino cosa volete che scriva, visto che è pagato dal corrierino dei piccoli? Le lodi del regime! L'ho visto anche intervistare sui treni un dirigente pubblico in quota PD e sembrava quasi un'intervista libera ad un viaggiatore ignaro. Come la gente viene presa in giro.

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 05.10.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono Franca, faccio la cassiera al Rosetum, in provincia ci Milano;
non capisco perchè secondo l'autore di questo articolino, io dovrei rappresentare la posizione intellettuale più bassa e umile che ci sia in questo paese.
Credo che dovrei offendermi, ma forse non ne vale la pena.
Franca Debiase

ps: domani proiettiamo Quarto Potere, in lingua orginale;siete tutti invitati

franca Debiase 04.10.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Un caca sentenze e purtroppo anche libretti di merda.

PL 04.10.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti democristiani comunione liberazioni messi li a doc dal vaticano i veri padroni dei governi italiani Beppe il dramma di questo paese è la chiesa ciao

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 04.10.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Solo uno dei tanti giornalisti leccapiedi bramoso di trovare un padrone che gli lanci un osso. Non il peggiore, non il migliore.
Una nullità in una classe giornalistica che di nullità ne ha a centinaia.
Magari gli hanno promesso di diventare vice direttore di qualcosa, come l'altro vice direttore "illuminato" del quotidiano della Fiat stampato a Torino (vedere i sabato sera Faziosi di Rai Tre per scoprire chi è)

Franco 04.10.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno se ne accorto di quanto è arrogante e servo dei suoi padroni,e viene pure pagato.Italiani sveglia!


FLAVIO Repetto 29.06.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Grande Robespierre, quasi quanto il gommone parcheggiato in faccia della cassiera mancata!

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato 27.06.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SEVERGNII : Un giornalettista che si crede un genio sagace.Io penso sia troppo pieno di sè, ovvero, troppo pieno di merda.....

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 27.06.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SEVERGNINI : UN vero cretino, convinto di possedere la verità infusa.Spalleggiato sempre dalla" BOCCONA" Lilly, e dai soliti giornalettisti"...Si crede irresistible, coltissimo, sagace. Invece è solo un presuntuosetto pieno di sè...cioè, pieno di merda.....Spero che, tutti noi, anche a lui, tiriamo presto l'acqua del suo sciacquone mentale....

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 27.06.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

...alla Gruber è "orgasmo in diretta" quando trova uno pseudo intellettuale che dice tutto quello che essa stessa vorrebbe sciorinare contro i 5s...e questi pseudo opinionisti non si accorgono neanche quanta pena fanno e vergogna alla professione che esercitano...

alberto d. Commentatore certificato 26.06.13 23:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

che bello ho provato a commentare su youtube il video dei giornalisti che si intervistano tra di loro mi hanno bloccato "in attesa di approvazione da parte dell'autore del video" (LA7) evviva la libertà

alessandro 26.06.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Cosa significa " sono orgogliosissimo di non avervi dato il voto"? Legge i blog od i programmi elettorali? Nel primo caso posso capirla, nel secondo caso no. Però siamo in democrazia e ben venga la sua libera scelta.

Emanuele 26.06.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Come scrisse il bravo Marcello Marchesi: "La miglior vendetta é il...PERNACCHIO!".
Severgnini dovrebbe sapere, dall'alto della sua cultura, che chi la fa l'aspetti. Troppo facile, denigrare il M5S, su testate che raccolgono facinorosi lettori con articoletti di parte. Una spernacchiata doveva arrivare, prima o poi.
Quanto alla Gruber, suo nonno potrebbe aver annesso persino la Mesopotamia all'Antartide, ma lei é vistosamente di parte, e non perde occasione per dare una stoccata al Movimento.
Otto pernacchi e mezzo alla sua trasmissione, che non sopporto più da molto tempo.

Alessandro Poggi 26.06.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Severgnini è persino simpatico (come quello della classe che fa ridere un po' tutti), buffeggia un po,ridacchia spesso e ci fa divertire tutti; l'importante è che non voglia fare il giornalista ed insegnarci qualcosa. Dire quello che ha dichiarato sui giovani e "deboli" grillini dimostra come conosce il problema e quanti sacrifici (ma saranno davvero sacrifici?) deve fare per compiacere il padrone. La zuppa te la devi guadagnare anche se poi ti potrebbe fare schifo specchiarti troppo.
E' così difficile riconoscere gli sforzi che i giovani del Movimento fanno per tentare di drizzare questa barca "senza nocchiero" ed infestata da leccac... e mantenuti dalla e della politica?
SVEGLIA giornalaio!!! PENTITI !!!!

Lino C., Genova Commentatore certificato 26.06.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

fuori le mmerde PIDOCCHIE DAL BLOG DI GRILLO....

ivano s., gaeta Commentatore certificato 26.06.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono orgogliosissimo di non avervi dato il mio voto, se questo è il modo di approcciarsi ad una battuta, divertente oltre che vera... Perchè non pensate a darvi una mossa e di riproporre le tanto dure e pure idee del vostro programma elettorale? Siete voi i primi ad alimentare la macchina del fango di cui tanto avete parlato. Prendetevi una camomilla prima di fare politica, CHE QUESTA E' UNA COSA SERIA E COI VAFFA SI CONCLUDE BEN POCO. Il mito della rete... La rete la rete la rete... Ecco cosa produce la tua rete, Grillo! Apri gli occhi! Tu sei una persona intelligente e capirai meglio di me che questo articolo è vergognoso!

Andrea Giammanco 16.05.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trovo tutto molto eccessivo. Ad un giornalista non piace il MoVimento e come viene amministrato. Se non ci sta bene lo si ignora. Sia il post che i commenti mi sembrano fatti da invasati. La violenza si fa anche con la tastiera!!!

fab bartolini (fbarto), FI Commentatore certificato 09.05.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E alziamolo 'sto livello !

Ma é possibile mai che questo robespierre mescoli citazioni dotte ("LA LIBERTA' E LA VICINANZA ALLA SOFFERENZA") in mezzo a parolacce da leghista ubriaco cacca culo merda ? ? ?.
M5s non avrá mai lo stile infame di un borghezio, anche se robespierre e le sue amichette fanno di tutto per sporcarlo.
A bestemmiare ci pensa Grillo per tutti, che basta e avanza.
Quelli come robespierre sone i veri troll.
Che schifo

Vincenzo "., vienna Commentatore certificato 02.05.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEVERGNINI ? E SBAGLIATO SI CHIAMA SERVO-GNINI !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 02.05.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

I leccaculi giornalisti pagati dai partiti , che vengono invitati da altri giornalisti piu' leccaculi della televisone..ma perche' li guardate ?

luciano n., aprilia Commentatore certificato 02.05.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Cosa sta diventando questo blog? Prendersela con Severgnini é ridicolo. Quando metti Vito Crimi dinnanzi a qualcuno il paragone è sempre impietoso e non penso sia colpa di Severgnini che ha detto una cosa ovvia. Vedere poi gente che inizia a parlar male di Severgnini poicheè figlio di papà mi fa ancora più schifo. È stata persa una incredibile occasione, ora a Grillo non rimane che postare odio. Potevamo fare tutto ciò che avevamo sognato. Provo solo rammarico..

Ps: da un elettore 5s che nel movimento ha creduto tantissimo.

Matteo T 01.05.13 11:43| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLICCA SOTTO


In Italia si è creato un sistema marcio...Loro non si ARRENDERANNO mai, hanno distrutto tutto quello che avevamo, la scuola, la giustizia, la ricerca, le imprese, se il paese è in ginocchio è perchè il compromesso ed il quieto vivere sono state troppo spesso le nostre scelte..Andranno via solo quando non ci sarà più nulla da distruggere!!I Grillini al governo? Avranno tutti i difetti di questo mondo ma brillano di trasparenza, lealtà, onestà e correttezza...la loro innocenza è la forza che può smuovere questo paese anche se troppi, potenti e numeroso sono quelli che sbarrano la strada ad un governo x il popolo italiano!

Nicola Puzzello 30.04.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA MI MANCAVA .NON LO SAPEVO CHE SI CHIAMASSE IL "DROGHIERE DELLA SERA".IO L´AVEVO SEMPRE CHIAMATO IL "CAZZARO DELLA SERA".A QUESTO MONDO C´E´ SEMPRE QUALCOSA DA IMPARARE.

Saba 59 (catastrofe) Commentatore certificato 29.04.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

ECCO LA VERA DEMOCRAZIA.CLICCATE SOTTO


VELENO PER LA SOCIETA' CHISSA' COME MAI ALL'ESTERO LO USANO DA TANTO TEMPO !!!
http://it.wikipedia.org/wiki/Reddito_di_cittadinanza
QUESTI SCHIFOSI DELLA CASTA CHE NON VOGLIONO CAMBIARE E SARANNO DESTINATI A FALLIRE !!! QUEL GIORNO LI MANDEREMO TUTTI A CASA!!! NON VEDO L'ORA CHE ARRIVI QUEL GIORNO PER POI FARLI METTERE TUTTI IN GALERA, PERCHE' PRIMA DI MANDARLI A CASA GLI CONTROLLEREMO IL LORO REDDITO CON IL POLITROMETRO!!!

Marco B. 29.04.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO GOVERNO DI LETTA E' SICURAMENTE DESTINATO A FALLIRE PERCHE' NON HANNO IDEE COSTRUTTIVE BASTA OSSERVARE CHE SE GLI PARLI DI REDDITO DI CITTADINANZA E COME PARLARE DI UN PERICOLOS0 VELENO PER LA SOCIETA' CHISSA' COME MAI ALL'ESTERO LO USANO DA TANTO TEMPO !!!
http://it.wikipedia.org/wiki/Reddito_di_cittadinanza
QUESTI SCHIFOSI DELLA CASTA CHE NON VOGLIONO CAMBIARE E SARANNO DESTINATI A FALLIRE !!! QUEL GIORNO LI MANDEREMO TUTTI A CASA!!! NON VEDO L'ORA CHE ARRIVI QUEL GIORNO PER POI FARLI METTERE TUTTI IN GALERA, PERCHE' PRIMA DI MANDARLI A CASA GLI CONTROLLEREMO IL LORO REDDITO CON IL POLITROMETRO!!!

Marco B. 29.04.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

Un paese di merda non si governa dalle torri di avorio, come vorrebbe buona parte del M5S. Bisogna scendere sul campo e dare battaglia laddove ci sono gli altri, non ritirarsi a declamare la propria purezza. Anche perché il monopolio del buon governo non ce l'ha mica il M5S, siamo in tanti e mica tutti del M5S. Pensateci, perché voi ci avete ignorati, per supponenza.

Alfredo Hamill, Naples Commentatore certificato 28.04.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dobbiamo mescolarci a coloro che ci hanno portato alla rovina.
Purtroppo all'interno del movimento si sono infiltrati tanti "parassiti" e diversi di questi sono stati eletti...
Serve un'energica disinfestazione!!! del movimento
In Emilia sono state elette persone che avevano promesso di cambiare casacca subito dopo l'elezione,
ma sono rimasti spiazzati, il GIUda FAVIA non è stato eletto.....
Sitratta però di persone inaffidabili!!!!

tiziano gironi 28.04.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non si vincono le elezioni o si partecipa ad un governo di coalizione, o si sta all'opposizione. Le scelte sono queste, non c'è una terza via che sia democratica. Grillo ha scelto l'opposizione, legittimamente, prima rifiutando un governo a due col PD dove avrebbe contato molto, poi rifiutando il governo Letta, dove avrebbe contato molto poco. Adesso, semplicemente è inutile gridare contro tutti. Non sei stato escluso Grillo, ti sei chiamato fuori. Il Golpe c'è quando un governo legittimo viene rovesciato, e tu al Governo non hai voluto esserci. Dare dei golpisti e dei fascisti a destra e a manca sta stancando molti. Stai sul costruire e da il tuo contributo per affrontare la situazione. E attenzione ad evocare marce e attacchi al palazzo, prima che qualcuno faccia del male ad altri. È già successo e non è piaciuto a nessuno.
Buon lavoro

Marco Diaco 28.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È Aggiungo che avere la possibilità e non sfruttarla, perché ti ritieni superiore, ha un senso irrisorio....non vi piace la classe politica attuale? Ma cosa hanno votato gli italiani? Tre parti uguali, pdl, PD, m5s....perché pretendere di governare da soli???ma dove sta scritto?ci credevo, che delusione.

Andrea Opezzi 28.04.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato.doveva finire così.....non basta urlare nelle piazze, e dare dello stronzo a tutti. Perché quando pensi di essere l'unico intelligente, non ti accorgi neppure che hai le mani appoggiate, e la schiena piegata. Non era questo che volevo io, non vi mischiate xche vi sporcate di merda? É che cazzo ci andate a fare a Roma? A tenerti i vestiti puliti e a metterti in ginocchio ....ecco cosa sei, un pupazzo/ pupazzi....ininfluenti, in un angolo, non considerati....derisi.

Andrea Opezzi 28.04.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Tra le regole dei post c'è il divieto di turpiloquio ed offesa. Perché gran parte di ciò che leggo viola queste elementari norme? La politica si fa con i fatti, con l'assunzione di responsabilità, col rispetto degli,, non con la derisione e l'incitamento all'odio, propaganda tipica delle dittature. Bersani era stato definito perdente nell'incontro con il quale chiedeva al M5S di governare col PD. Gli stessi Media hanno registrato la sconfitta degli stessi contro Letta. Mi pare equilibrato. Il fatto é che l'arroganza di voler governare da soli senza averne la legittimazione ha messo il Paese in un vicolo cieco ed i 5S in un angolo rissoso a livello della Lega di primo pelo, quella che al grido Roma ladrona ha finito per spenderei rimborsi elettorali per i lussi dei propri leader...Peccato, perché un governo PD/M5S avrebbe potuto fare grandi cose. Ma il disfattismo dei picconatori ha escluso una possibilità unica.

Sebastiano failla 28.04.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perche' alcuni volevano che Grillo givernasse col Pd?? Perche' bisogna sempre scendere a compromessi in Italia? Come se chi non comanda,chi non decide non conta!! Tipica mentalita' instaurata nelle menti degli italiani da anni di programmi vergognosi, dove chi non vince e' un fallito!! Io vorrei che Grillo e i suoi come hanno detto appoggiassero leggi che condividono, dubito moltissimo che accadra', e soprattutto facciano il vero governo ombra atto a smascherare i soprusi a cui siamo condannati nei prossimi tempi!!

Silvio pisani 28.04.13 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Insulto libero.....ottimo..veramente ottimo

Nicola Bertoni 28.04.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

mescolarsi vuol dire sporcarsi di merda solo nel caso in cui ti mescoli con gli stronzi e non lo sei tu stesso... non mi sembra questo il caso..Chi manovra il movimento non è meglio degli altri e lo sta dimostrando alla prova dei fatti..un padrone che detta legge e fa il bello e il cattivo tempo..un imbonitore di piazza come quell'altro

silvana catapano 27.04.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono Calabrese di nascita, emigrato a MILANO negli 70, ora 61enne e dopo 39 anni di lavoro mi ritrovo senza NULLA e senza PENSIONE rubatami dai tecnici nel 2012 sino al 2018 con l'avallo del Capo dello Stato della Repubblica delle banane vergognosamente rieletto per ripetersi in altri episodi degni del proprio cognome; NON C'E' BISOGNO DELLA ZINGARA PER LEGGERE LA MANO e DECIFRARE "MESCOLARSI" termine molto selettivo per coloro che sono abituati a farsi la doccia al posto dell'acqua DIARREA LIQUIDA, ossia a lavarsi con la mmmmerda.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 27.04.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Condivido al 100% l'opinione di Carmine Cassino: ora che il M5S aveva l'unica opportunità di governare pur afffiancandosi al PD, non si sarebbe di certo sporcato, ma era l'unica via per portare avanti ed attuare le proposte grilline che a cui tutti abbiamo creduto. Ora con la politoca del NO ad oltranza, Grillo ha preferito riconsegnare l'Italia a Berlusconi, non ha capito che tale sua scelta non è altro che il suicidio del M5S e la fine della speranza che ci aveva illuso seguendo il M5S.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 27.04.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Mescolarsi=Sporcarsi??? Ma siamo o no in democrazia??? caro grillo stavolta hai toppato alla grande e chi ti scrive è uno che ti ha votato e non lo farà MAI PIU'!!!! Hai parlato di voti disprezzati??!?! secondo me l'unico che lo ha fatto sei stato tu. 8 milioni di italiani fiduciosi e ben presto delusi da un movimento che forse è una monarchia, da persone che non sanno fare altro che dire NO, NO, NO, NO. Ma lo sai di avere il 27%? sarebbe stato meglio Bersani o è meglio ora riprendersi Berlusconi? Ecco la grande novità del 5stelle, NIENTE. ora starete al parlamento a continuare a dire di no e a chi poi? ormai gli avete lasciato fare nuovamente quello che vogliono, evviva, il palazzo trionfa ancora contro gli italiani. Avete avuto per le mani la possibilità di cambiare davvero qualcosa e avreste potuto fare i padroni.... Berlusconi fuori subito ed il PD si sarebbe autodistrutto in men che non si dica, ma voi no.... volete tutto e per cosa poi..?!?!?! qualche milione di rimborsi?qualche euro di stipendio dei parlamentari? a me stanno più a cuore i MILIARDI di euro spesi male o "A CAZZO" per via della corruzione..... ma voi NO, solo questo avete saputo dire.
COMPLIMENTI BEPPE GRAZIE ALLA TUA LUNGIMIRANZA SEI RIUSCITO A VANIFICARE TUTTO. TORNA IN PIAZZA A RACCONTARE LE BARZELLETTE CHE FAI PIU' RIDERE VISTO CHE STIAMO PARLANDO DEL NOSTRO FUTURO E RICORDATI CHE NON TUTTI DEVONO PENSARLA COME TE.

Carmine Cassino 27.04.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MIO PADRE, LIBERALE, è STATO PRESIDENTE DEL CLN dal '43 E PREFETTO DELLA RESISTENZA fino all'ottobre del '45, CON AZIONISTI, COMUNISTI, SOCIALISTI, A ROVIGO.
Quando stava per morire, a 63 anni, l'unico parlamentare che si recò a salutarlo fu un senatore comunista, Emilio Bonatti.
Io, da anni, voto per i COMUNISTI.
Sono per l'equità sociale e contro coloro che non pagano le imposte e le tasse, come ho sempre fatto io da quando lavoro.
Cordiali saluti,

Cordiali saluti.


La Gruber di qualsiasi argomento si parli riesce sempre ad inserire una domanda idiota sui "grillini" sapendo già cosa risponderà l'interlocutore.

Alberto Melcangi 27.04.13 19:44| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il commento di Severnigni è al pari dell'articolo di Aldo Grasso sul Corriere della Sera "l'autogol del M5S" del 26 aprile: entrambi sembrano non aver visto per intero e obiettivamente il video.

Per intenderci: è facile a chi ha la prima battuta (vedi i primi 15 minuti di Letta) esporre con chiarezza un monologo: da bravo professore universitario che si prepara la lezione (per parafrasare le parole di Grasso) e probabilmente già collaudata in altre sedi (Pdl, e chissà anche PD stesso). Ma il merito si guadagna nel dialogo (come a fine lezione le domande...) e dopo la replica non mi sembra abbia brillato chissà che.

Il tono non era evidentemente brillante chissà che ripetendosi e anche lasciandosi scivolare su questioni numeriche mal esposte (vedi i numeri dei votanti di Rodotà).

Quindi citare le fonti, e esortare a consultarle prima di fare articoli di opinione che cercano solo di screditare l'avversario con mezzucci.

Una digressione sulla questione primarie.
Letta si fa onore di come siano loro i padri delle primarie, loro si che sono (gli unici?) democratici, fa accenno che il loro candidato sindaco di roma è stato scelto con ben 50.000 voti. Se ne deduce i numeri contano per Letta.
Quindi perché il M5S doveva accettare la candidatura al primo colpo di Romano Prodi che ha avuto 1/4 o forse un 1/5 delle preferenze rispetto a Rodotà?

Inoltre è evidente che conta sia il metodo di elezione che il rapporto tra il bacino elettorale per confrontare i risultati numerici...

Inoltre mi sembra che non abbiano chiesto alla base chi fare il presidente della repubblica...


Vittorio Pellegrineschi (v.pellegrineschi), v.pellegrineschi@lacab.it Commentatore certificato 27.04.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Vedere Letta parlare(o sentire)a confronto di Crimi e' come vedere giocare il Borussia/Dortmund contro la San Benedetto(ese)del Tronto.E poi dice un altra cosa,-"ho capito perche' Grillo non vuole che i suoi parlino in confronti tv"-L'ossigenato pseudo vecchio beppino non aveva tutti i torti.E mi spiego meglio.Forse il Servognini non ha ascoltato bene tutto lo streaming, quasi monologo politichese dell'"eterno secondo"e forse da adesso non piu' Letta.Io mi stavo addormentando anche se eravamo a fascia etere bambini.Non ho studiato il classico,ma nemmeno fermato alla 5elementare.So poco di semantica ,punteggiatura,lessico,ortografia,ma conosco il suono delle parole.Dire tremila cose e ritornare al punto di partenza senza che il cittadino abbia capito e' come voler vender una cosa forzatamente con possibile inganno.E questa e' stata la mia fervida impressione,se Letta deve parlare con questo politichese lessico,che vadi a Cernobbio o a Lourdes,..al primo luogo incontra i suoi simili,al secondo luogo trovera'persone che ancora credono al suo linguaggio.Appena e' venuto il turno di Crimi,il linguaggio era semplice,non forzato.Soggetto,verbo e complemento oggetto.Arricchito(se necessitava)da un sostantivo o aggettivo.

Un esempio semplice,comprensibile a tutti(cosi dovrebbe essere la politica).
-Due contadini,viaggiano insieme sul dorso di due muli.Incontrano sulla loro comune strada un melo(albero e frutto).
Il primo dice all'altro punto e a capo
-Quell'albero sta soffrendo,forse non e' concimato bene,le foglie sembrano secche,ma forse il riflesso dei raggi del sole le ha fatte sembrare non omogenee alla compattezza della corteccia che non sembra conforme alle caratteristiche che il piano attuativo predisposto affinche il frutto secernasse quella proteina valida al sostentamento della popolazione autoctona ecccc...
Il secondo contadino nel frattempo era gia' sceso dal cavallo,mangiato il frutto e detto due punti e a capo
qui bisogna lavorare.


scusate la non noia....

marco da firenze 27.04.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

A me non è piaciuto il commento di Servegnini, ma spero però che dalle prossime elezioni il livello degli eletti sia un po' più elevato. Sono un sostenitore convinto del movimento ma anch'io ho l'impressione che gli eletti siano stati nominati da pochi amici e non per le loro qualità da tante persone. Sarebbe corretto pubblicare il numero di voti ottenuti dai parlamentari per aprire un discussione seria.

A. Cuturello 27.04.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Servegnini, vai un po' in India per erudirci su cosa stanno combinando i tuoi pagatori con la Crisi diplomatica Fra India e Italia. Grazie ai tuoi pagatori incapaci di Governare e fancazzisti stiamo facendo una figura di merda e forse ci ammazzano due soldati.
Altro che andare a fare il "Figo" dalla Gruber! Tanto non te la da. Vola alta!

Marco Pagliani 27.04.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Caspita. Leggo tanti commenti nel quale si illustra la relazione tra come l'altro Beppe, quello venduto non quello puro, ha la faccia oppure come si veste e come si è.
Innanzitutto siete meschini e vigliacchi perchè non si dovrebbe mai giudicare dalla faccia o dall'abbigliamento (un poverello che veste di stracci sicuramente ha più attributi e cervello di tutti voi oppure qualcuno con la faccia storpiata forse è più oggettivo e sincero sempre di voi).
Ma voglio stare al gioco:
il vostro capo e padrone (perchè i soRdi se li prende sempre lui) che faccia ha? Ed in più che faccia fa? allora che mi dite è un tipo raccomandabile? è da manicomio? anzi da come appare io lo invierei nella prossima missione con bilgietto di sola andata per marte.
passiamo all'abbigliamento:alo ricordate con le tute? con gli occhialoni da sole? e con la tuta senza tasche? se lo dovessi giudicare da come si concia direi che è il caso di chiamare l'antiterrorismo........

Anche se forse nel caso del proprietario di questi siti credo che effettivamente sia da chiamare la neur, il mossad (scusate dimentico che voi....è il servizio segreto israeliano) l'antiterrorismo opure più semplicemente una buona casa di riposo. Ovvimente a 10 stelle e con retta da centomila euro al mese. perchè è chiaro lui non si mischia con gli altri, LI SFRUTTA .
Dite che vi informate e usate il cervello: beh allora perchè non RIFLETTETE. Mispiego meglio provate a ricominciare nell'analisi delle cose. Fate ripartire il vostro sistema di analisi mentale e ragionate.
Per chi può.
P.S.: ella figura di Me**a avete fatto in streaming. peccato che il mondo non vi considera altrimenti sarebbe stata in MONDOVISIONE.
Vi prego non ribattete questa affermazione: il fatto che nessun commento cìè su tale sito di proprietà privata è la prova che ho ragione.

ciao ciao.

Spero anche io che fallisca l'italia, così poi vediamo chi ha le pa**e e chi no. Vediamochi mangia chi.

ma davvero 27.04.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Commentare tanto i vari pennivendoli come il suddetto è come dargli credito e importanza.Non sarebbe molto meglio ignorarlo del tutto?

Beppe C. Commentatore certificato 27.04.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro sig. Severgnini forse si dimentica che il sig. Letta con tutta la sua forbita eloquenza da scafato politico  non è riuscito a convincere  il suo partito ad eleggere un presidente della repubblica anche sorretto dal Pdl. Di questi signori che parlano benissimo e sanno abbindolare il pubblico ne abbiamo avuti abbastanza a cominciare da Silvio Berlusconi. Perciò mi accontento di aver visto Crimi, Lombardi e la rappresentanza del M5S fare poche domande ma importanti e spero vivamente che in futuro tutti i colloqui vengano trasmessi in diretta  così che ogni cittadino possa farsi una personale opinione senza adagiarsi sulle parole dei vari "opinionisti" di parte che interpretano i fatti a proprio modo di pensare ed utilità. Vedremo se le risposte che ha dato il sig. Letta saranno solo promesse oppure saranno tradotte in fatti. Per il momento aggiungo solamente che il M5S ha saputo raccogliere il malcontento di tutti i cittadini  che non si sono sentiti più rappresentati dalla classe politica in parlamento e che tutte le proposte di cambiamento, a cominciare dalla soppressione del finanziamento ai partiti e delle province, ( le ricordo che Bersani per tutta la campagna elettorale non ha mai accettato l'eliminazione) sono il frutto di questo malcontento che per fortuna ha raggiunto circa il 30% degli elettori più quelli che, schifati, quasi il 40% degli aventi diritto al voto, non sono neppure andati a votare. Mi auguro che ci sarà una opposizione magari meno ciarliera, meno preparata, meno politichese, meno altera, meno supponente e, questo lo spero, meno corruttibile.
Ho fatto il callo ad essere insultato come qualunquista, imbecille, sprovveduto, irresponsabile, ecc. ecc. per il solo fatto di essere deluso da quanto ho visto  accadere da troppo tempo sia in parlamento sia nella gestione della cosa pubblica in ogni settore condividendo  le parole di Pertini:
"E quindi l’appello che io faccio ai giovani è questo: di cercare di essere onesti, prima di tutto: la politi

Alessandro Perego Perego, milano Commentatore certificato 27.04.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

a volte le persone basta guardarle in faccia per capire....

simone stellini Commentatore certificato 27.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

HO LETTO:
ANSA) - NEW YORK, 26 APR - L'Italia paese da serie 'B'. Il Belpaese è quello con i rating più bassi all'interno del G7 dove, comunque, il 'club della Tripla A' si è ormai ristretto a Germania e Canada.........
COMMENTO:
arriverà anche il loro turno,e vedremo di tutti i colori !!!

laura 27.04.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

LA REGGIA DI VERSAILLES
-----------------------
Diciamo tutta, Mr. Bersani, pur nella sua confusa ed incerta conoscenza della strategia da attuare, pur mistificando realtà e inciucerie, ha applicato la tattica della "guerrilla": mordi e fuggi.La prima trappola all'alba: BOLDRINI; seconda trappola al tramonto: GRASSO. Terza trappola: facciamo trascorre circa 60 giorni e poi abbracciamo l'odiato NEMICO. Ma l'abbraccio fatale lo facciamo fare dal SANGUE BLU' Heinrich Letten (detto anche il BARONE ROSSO). Non potevate, cari M5S non cadere nel TRAPPOLONE: se uno va a VERSAILLES vestito di stracci ti riconosco subito.
Meglio sarebbe stato chiudersi nel BUNKER e chiedere a GRAN VOCE: RESTITUITE AL PAESE LA DIGNITA' CHE MERITA! Andate a casa senza neanche rassegnare le dimissioni.

Gerstan ., Legnano Commentatore certificato 27.04.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Robespierre... Ma VAFFACULO !

Giuseppe Varratta 27.04.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Anche a me è saltato all'attenzione quel commento stupido e gratuito di Severgnini...quanto feroce impegno mettono questi "giornalisti" nel tentarle tutte per smontare un movimento che evidentemente, nonostante il duro percorso che ha davanti a se, spaventa non poco. Quanta patetica snobberia e supponenza nel trattare l'interlocutore e l'elettore come fosse un povero deficiente...che squallore, umano e professionale...Severgnini ricorda Capezzone, la stessa inutilità e la stessa mancanza di idee ma solo un gretto asservimento al potente di turno...Quanto poco bisogno c'è in Italia di ometti come questi.

Veronica P., Livorno Commentatore certificato 27.04.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Si insiste molto sul fatto che il M5S dovrebbe "mescolarsi" con le altre forze politiche, ma mi viene in mente una considerazione: qualcuno dovrà pur stare all'opposizione per fare da contraltare in modo costruttivo (si spera) alle forze di governo!


Ecco! appena rieletto Napolitano e designato Letta, i media non ci ossessionano più con "l'urgenza"; ora possono tutti decidere con molta "calma" come fare i propri interessi e distribuire i posti di potere. A chi interessa il disgusto che proviamo a vedere e sentire i soliti personaggi che ti sbattono in faccia la loro disonestà (che quando non è penale è comunque intelletuale). E' insopportabile vedere Berlusconi gongolare e attegiarsi a grande statista (mentre fino a poco tempo fa dimostrava di essere incapace di intendere e volere e per suo merito stavamo precipitando). E tutta la gentaglia che ha svergognato l'istituzione parlamentare votando in merito "alla nipote di Mubarak" è adesso lì a diffendere la dignità delle istituzioni! Peggio ancora è la Lega che, tra le altre disonestà, era in grado di fare opposizione anche mentre governava... Per favore M5S non mollate, armatevi di conoscenza e anche di astuzia Non fatevi isolare e cercate alleanze nelle istituzioni con persone oneste (ce ne sono ancora, spero).

bruna alba 27.04.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Severnigni, solo dalla faccia che ha e da come si mostra in pubblico dimostra di essere "strano". L'abito fa il Monaco! Eccome.
Pagliacci........

Marco Pagliani 27.04.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Inutile insultarlo sa bene che è un leccaculo e un cane da quardia del potentato, sicuramente sarebbe stato un cantore alla corte dei medici e un giovane servo alla corte del duce, ma per lui è una questione di sopravvivenza : quando non si hanno palle, qualità e indipendenza nelle idee, va meglio fare come lui : leccare e farsi ripagare ad ogni leccata, e inoltre se si fa parte di una coorte di "giornalisti prezzolati e incapaci di sviluppare una sola idea propria, il gioco e fatto ! e non penso che ci tenga molto ad abbracciare i figli !

gianni d., Creteil Commentatore certificato 27.04.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Spero di sbagliare, post come questo servono solo a dimostrare che qualcuno ha avuto un attacco di bile.

Alle elementari, causa pessimi maestri, mi hanno insegnato che non esistono "libri inutili" e che è cosa buona ascoltare e cercare di capire tutto e tutti; almeno provarci.

Col confronto si cresce e magari si capisce dove si è sbagliato, a meno di non pensare di essere portatori della verità assoluta e indiscutibile...e non è nella natura umana essere infallibili.

Non conosco un solo caso in cui con l'arroganza dell'insulto insulto e solo insulto si sia risolto qualche problema.

Vorrei sbagliare, ma temo che alle elezioni del 2013 gli eletti del movimento non rappresentino il meglio del movimento, per mille ragioni.

Fare della propria incompetenza una bandiera è un errore, mascherare la propria incompetenza, ignoranza (di cose che si sta cercando di imparare) con l'arroganza è un errore.

Crimi ha detto cosa giusta: vorremmo che il meglio fosse in parlamento...purtroppo in questa cosa il movimento mi sa che ha toppato nelle scelte dei candidati.

Purtroppo Crimi e Lombardi, ma anche altri, stanno prestando troppi argomenti a chi vuole ridicolizzare il movimento con uscite arroganti,supponenti, ridicole e sopratutto che manifestano una ignoranza, al di là di lauree vere o farlocche, di fondo.

Meritocrazia significa anche realizzare ed accettare che alcuni valgono 1000 e altri valgono 1, 2 o 0.

Spero che i sostituti verranno scelti sulla base della competenza e non della militanza...se si riduce tutto a militanza ho paura che tutto rischi di implodere.

Il primo passo per riuscire è conoscere i propri limiti e correggere i propri errori.

Non serve dirlo, ma tutto ovviamente è solo una opinione.

Leone Spada 27.04.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Così recita il saggio proverbio cinese : Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico?

Ma mentre stiamo seduti ad aspettare trascorrono i minuti le ore i giorni ,vedi la vita che passa mentre gli azzecca garbugli continuano nel loro spassosi imbrogli.
Ci domandiamo quali mali abbiamo commesso ? Siamo diventati tutti fessi?

IL M5S deve continuare la sua battaglia continuando a urlare la verità provata su tutto e su tutti.
La verità spacca le montagne e non ha timore di nessuno.Deve richiedere che sia fatta giustizia in modo sano ,mai per vendetta ma al solo scopo di impedire che il danno possa essere perpetrato ancora “A DISCAPITO DEI CITTADINI DELLE FAMIGLIE DELLE IMPRESE ECC…”.

ADELE LASAGNI 27.04.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

bisogna fare in modo che i rappresentanti siano eleletti da un maggior numero di voti

giuseppe b., milano Commentatore certificato 27.04.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Grande Movimento,grande Beppe ricorda a tutti che quello che stai facendo con grande coerenza e' solo:PACTA SUNT SERVANDA.A presto Stefano

stefano di cave 27.04.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Monumento di stupidità o meglio di voluta ingenuità! Che cosa e' meglio la pulita inesperienza del M5S o l'ammaestramento sistematico dei servi della casta alla distruzione dei paria coloro che servono solo per il voto e per mantenerli!

Daniela pepe 27.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma mi sono perso qualche cosa oppure sallusti non perde occasione per stravolgere la realtà, dice che Prodi non è stato eletto perchè il m5s non lo ha votato "dimenticando" che ben 101 del PD-L hanno dissentito dalle direttive del partito e impallinato Prodi. Magari i "giornalisti" spalassero merda, si potrebbe utilizzare come concime, invece attentano direttamente alla libertà delle persone, libertà di avere una opinione propria basata sui fatti reali e non contraffatti dal pennivendolo asservito ai partiti di turno.

federico f., perugia Commentatore certificato 27.04.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Severgnini è un vergognoso senza limiti. L'ho scritto più volte. Non perde occasione per denigrare il M5S ma ormai è chiaro il perchè: gli brucia il culo, sa che se passano le nostre mozioni i giornali non avranno più finanziamenti pubblici. Ha sempre parlato e scritto del nulla, ora da un po di tempo si è messo a fare lo spalatore di merda.
Giornalista senza idee, ci mette nel suo lavoro anche la frustrazione per la sua squadra del cuore, esattamente come un DILETTANTE. Esatto, il dilettante è lui.

Luca V 27.04.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Severgnini è veramente un servo. Ed è uno dei più pericolosi perché da lontano potrebbe anche sembrare intelligente. Da vicino invece ti da quella sensazione come quando ti pulisci il culo con un velo troppo sottile di carta igienica che si strappa all'ultimo momento...

Mario Spadacci Commentatore certificato 27.04.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Qualche decennnnio fa sul Corriere scriveva Pasolini, oggi ci toccano i Servegnini..Ecco lo specchio di una realtà dolorosa fatta da giornalisti che disinformano e danneggiano un paese in assoluta commistione con altri poteri e anche con tanti cittadini che hanno fatto della "furbizia" il valore di questa "povera patria", e lo dice una che ha letto quel giornale per decenni, continuando a votare a sinistra, un'autolesionista insomma!!

Teresa ., Lecce Commentatore certificato 27.04.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

L'incontro ha messo in evidenza una "mitezza" 5S esagerata.
Il modo migliore per continuare a sbagliare è non ammetterlo.
Il 5S si doti di "punte" politiche e dialettiche capaci di sbattere a terra un Letta carico di tanti di quegli scheletri da soccombere al primo, meritatissimo, sputo in un occhio.
Il 5S è un movimento di popolo ma non vuo dire che è un movimento di pecore, tutt'altro.
Basta attrezzarsi, la base, quella bella, c'è ed è forte e vivrà a lungo.

paolo lombardi 27.04.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Severgnini, Grasso, etc.: Intellighenzia del Corriere ormai a priori un giornale di asserviti ai grandi Poteri. Un giorno la Storia vi ridimensionerà per quello che siete. SCHIAVI, pusillanimi e capricciosi. Addirittura Severgnini (dovrebbe essere un giornalista) va all'estero a sparare cazzate sul Movimento...Grasso giudica lo streaming a seconda del lato del letto da cui è sceso... Non lamentatevi quando la pacchia finirà.

luca r., milano Commentatore certificato 27.04.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

IL PUNTO GIURIDICO ELETTORALE SOLLEVATO SU QUESTO BLOG DEL

PREMIO DI MAGGIORANZA

ATTRIBUITO AL PD GRAZIE A SEL E' DEGNO DI APPROFONDIMENTO

ORA CHE SEL E' ALL'OPPOSIZIONE E CHE LA COALIZIONE CON IL PD CHE SI E' PRESENTATA ALLA ELEZIONI SI E' SCIOLTA ..

VA TOLTO OPPURE NO IL PREMIO DI MAGGIORANZA

SECONDO ME CON TUTTA OVVIETA' SI

E QUESTO VA ATTRIBUITO ALLA SECONDA COALIZIONE ...

CHE SE NON SBAGLIO DOVREBBE ESSERE IL MOVIMENTO 5 STELLE ( VISTO CHE ANCHE LA COALIZIONE LEGA PDL SI E' SCIOLTA)

CHIEDO AI NOSTRI COSTITUZIONALISTI ( IL PROF BECCHI IN TESTA) DI ATTIVARSI PER FORMULARE NEI DOVUTI MODI TALE QUESITO A CHI DI DOVERE ...NON SO CHI SIA ...FORSE LA GIUNTA PER LE ELEZIONI ..OPPURE ADDIRITTURA LA CORTE COSTITUZIONALE ..

FACCIAMOLO .

francesco siddarta 27.04.13 09:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Severgnini al posto di sparare cazzate su un movimento non conosci, parlaci dei milioni di euro di contributi pubblici che il tuo giornale si frega alla faccia nostra mentre 1 milione di famiglie sono sulla soglia di poverta.Col tuo fare sussiegoso e viscido mi fai pena puoi solo raccogliere il consenso dei TROLL del PD . Proponi al tuo giornale.di rinunciare ai finanziamenti pubblici ,ho paura che se questo dovesse realizzarsi ci sarebbero un sacco di esuberi e tu saresti il primo a finire in mezzo a una strada.Sappi comunque che prorio i pennivendoli come te e la gruber ,rafforzano il mio convincimento a votare ora e sempre M5S.

robert viviers 27.04.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

"IL VOTO DI FIDUCIA AL GOVERNO DELL'INCIUCIO -

SULL'HUFFINGTON POST ..TAL STEFANO CECCANTI SEDICENTE COSTITUZIONALISTA
...BONTA' PRO DOMO SUA

AFFERMA CHE IL VOTO DI FIDUCIA NON PUO' ESSERE CONSIDERATO UN VOTO DI
COSCIENZA ...E ANZI TALE PRETESA E' INDIFENDIBILE

CI PERMETTIAMO DI DISSENTIRE ...

SAREBBE COME DIRE CHE SE SI PRESENTASSE UN NOVELLO MUSSOLINI COME
INCARICATO PREMIER ...


SAREBBE DA INCOSCIENTI NON DARGLI LA FIDUCIA ..

CECCANTI MA VA A CAG..RE !!!1


Stefano Ceccanti

Costituzionalista

Il divieto di mandato imperativo ti consente di restare comunque in
Parlamento, ma non ti dà il diritto di restare nel tuo gruppo parlamentare
se non ti adegui alla maggioranza, cercando di sostenere tesi
obiettivamente indifendibili come quella secondo cui il voto di fiducia
sarebbe un voto di coscienza. Ovviamente spetta però alla politica
prevenire i dissensi rispondendo con convinzione alle obiezioni. La
disciplina è tanto più forte quanto più solide sono le decisioni prese.
"

francesco siddarta 27.04.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

LE IMPRESE SONO FINITE CHIUDONO E I POSTI DI LAVORO SONO DIVENTATI UN MIRAGGIO.
HO SI FINANZIANO SUBITO LE PMI OPPURE E' FINITA
BANCHE E FINANZIARIE SONO IL VERO PROBLEMA NASCOSTO DA MONTI.

AIUTO PER LE Piccole Imprese SUBITOOOOOO!!!!!!!!!!!

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 27.04.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Questo fa pena pure quando parla dell'Inter, che nel 2006 doveva andare in B perchè imbrogliava come gli altri e peggio degli altri...

antonello speranza, Reggio Calabria Commentatore certificato 27.04.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Povero severgnini come sei caduto in basso!

Gerardo Rosi 27.04.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

MACCHINA DEL FANGO IN SERVIZIO PERMANENTE CONTRO I GRILLINI -

UNA VOLTA LA MACCHINA DEL FANGO ERA IL MARCHIO ESCLUSIVO DEI GIORNALISTI DI DESTRA AL SERVIZIO DI BERLUSCONI ...CASO BOFFO DOCET ...( ADESSO CASO MAIL HACKING DEI GRILLINI ..CHE SE NON E' UN MARCHIO DI FABBRICA DI CHI POSSA ESSERE STATO E CERTAMENTE NON QUELLI DEL PD)


DA UN PO' DI TEMPO A QUESTA PARTE ..DA QUANDO E' RISULTATO EVIDENTE CHE I GRILLINI AVREBBERO SFONDATO ...LE VARIE CASTE A COMINCIARE DA QUELLA GIORNALISTICA ...LA PIU' FETENTE DI TUTTE ...PERCHE' SONO SERVI PER NATURA E ABITUATI A VENDERSI ... SI SONO COALIZZATE ...PER PAURA DI PERDERE I LORO PRIVILEGI ...E QUINDI ANCHE I MOLTO SUPPOSTI E MOLTO SEDICENTI GIORNALISTI ILLUMINATI SI ADEGUANO AL CLIMA .


UN 'ANALISI OBIETTIVA DELL'INCONTRO TRA I GRILLINI E IL PREMIER NON POTEVA CHE SOTTOLINEARNE

1) LA TRASPARENZA DEI PROTAGONISTI ..LETTA COMPRESO


3) LA PROPOSTA DEI GRILLINI SULL'ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI PARTITI IN OSSEQUIO AL LORO PROGRAMMA MA ANCHE E SOPRATTUTTO DI UN REFERENDUM POPPOLARE DISATTESO DAI POLITICI PAPPONI ...CHE PERO' LETTA SI E' BEN GUARDATO DAL FIRMARE

3) L'APERTURA DEI GRILLINI CHE COME HANNO SEMPRE DETTO ...NON SI SAREBBERO MAI MOSTRATI PRECONCETTI ALL'AZIONE DI QUALSIASI GOVERNO MA LO AVREBBERO VALUTATO SUI FATTI CONCRETI

MA VE LO IMMAGINATE SE I GRILLINI SI FOSSERO DIMOSTRATI INTRANSIGENTI PURI E DURI ..COSA AVREBBERO SCRITTO ...QUESTI SEDICENTI GIORNALISTI ...I GRILLINI NON VOGLIONO UN GOVERNO PERCHE' VOGLIONO SFASCIARE IL PAESE ....

E CI SONO RIMASTI TANTO MALE DELL'APERTURA MOSTRATA DAI GRILLINI SUI PROVVEDIMENTI CASO PER CASO ..CHE PERO' E' IL LORO MARCHIO DI FABBRICA COME IL CASO SICILIA DOCET ...

CHE NON HANNO POTUTO FAR ALTRO CHE INVENTARSI ...CHE IL BUON LETTA SI ERA SBRANATI I GRILLINI ...MA DOVE ...MA QUANDO ...NEI VOSTRI SOGNI ..E NEI PEGGIORI INCUBI DELL'ITALIA ONESTA CHE VOI NON RAPPRESENTATE E CHE NON SAPETE RACCONTARE ...PENNIVEMDOLI CHE NON SIETE ALTRO .

francesco siddarta 27.04.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento

RETROSCENA DAL MONDO DELL'INCIUCIO -

OVVERO COME FAR DI TUTTO PER SALVARE SILVIO E FAR FUORI I GRILLINI PORTATORI DI UN INSANO (PER LA CASTA ) CAMBIAMENTO

Nel gioco degli specchi c’è che Berlusconi, nel corso del lunghissimo vertice, minaccia di far saltare il tavolo, con Ghedini che si dice preoccupato dello “scongelamento” tra Pd e grillini: “Che succede – è il sinistro interrogativo – se i grillini chiedono di votare l’ineleggibilità? Che fa il Pd?”. I falchi vogliono elezioni, subito, i sondaggi raccontano di un successo annunciato. E con Enrico Letta che dà garanzie su dossier importanti: il nuovo governo non affronterà conflitto di interessi, incandidabilità, il pacchetto di misure anti-berlusconiane. Tutti sanno che non c’è alternativa, perché se si dimette Napolitano allora sì che diventa un inferno, magari con Rodotà al Colle e le procure scatenate.

francesco siddarta 27.04.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Ormai Grillo si capisce al volo.
Se vomita questo veleno é perché Severgnini ci ha preso in tutto x tutto.
La tristezza é questo branco di pecore che lo segue.

Ernesto Stacollanana 27.04.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

La Politica Italiana da ormai molti troppi anni è un letamaio.
Non lo sapevate ?
E come si fa a ripulire un letamaio senza sporcarsi di m..... ?
Semplicemente non si può. E' inevitabile.
Ci si rimboccano le maniche, si spala m.... e quando si è finito ci si fa una bella doccia.
Così si può riuscire. Ma se pretendete di ripulire un letamaio senza sporcarvi il letamaio resterà li. e la m... crescerà sempre di più e probabilmente alla fine vi sommergerà comunque.....

Marco Piccinini 27.04.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma che paragone ha fatto sto cazzone schiavo della casta ?? La sambenedettese al di la' piccola che sia ci mette il cuore cosa che fa Crimi e che non mettera' mai il tuo padrone di Letta !

gionni addazi 27.04.13 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Severgnini è il nulla sottovuoto, non meriterebbe nemmeno un commento, perchè gli darebbe l'illusione di esistere...

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 27.04.13 02:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un mito questo articolo ... !!!

Forza 5Stelle !!

Carmelo V., Roma Commentatore certificato 27.04.13 01:22| 
 |
Rispondi al commento

LA SORPRESA
E il M5S fa autogol con lo streaming
Letta sembra un giovane cattedratico e i grillini studenti fuoricorso: giornata nera per Grillo e Casaleggio associati

di ALDO GRASSO

Una giornata nera per la Grillo & Casaleggio Associati. Enrico Letta, i grillini, se li è mangiati in un solo boccone. Sembrava il giovane cattedratico che interroga i fuori corso e usa l'esame per spiegare ancora una volta, con santa pazienza, il programma del corso. I ripetenti implorano il diciotto politico e il professore, per bontà, glielo concede, non prima di avergli chiarito per l'ennesima volta come funziona l'università: bisogna studiare.

CHE PENA QUESTI EDITORIALISTI DA 4 SOLDI !!!

AG 27.04.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma quali insulti pesanti!?! L'avete mai letto un libro di Severgnini? Dire che sono inutili è un eufemismo. I giornalisti di spessore in RAI Meiaset e La7 si contano sulle dita di una mano (non leggono le notizie nei telegiornali, e di solito non partecipano alle trasmissioni di altri "giornalisti")

Donatella Tizi 27.04.13 01:17| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra maleducato insultare persone come Severgnini nascondendosi dietro l'anonimato. E' un azione da vigliacchi, peggio che i vecchi politici e gli inciuci che diciamo di voler combattere.
"Signor" Robespierre, perchè non mette il suo bel volto, il suo bel nome e cognome e non organizza un faccia a faccia con Severgnini, dove potrà ripetere le sue "opinioni"?
Severgnini ha espresso una sua opinione, in modo civile, ed ha ribadito quello che tutti hanno visto. Invece di far tesoro della critica ed imparare dai nostri errori,si preferisce, come fa il cattivo studente, schernire l'insegnante severo anzichè imparare la lezione: facile far bella figura nello streaming quando era un altro ad avere il cappello in mano ( Bersani ), molto più difficile quando ora siamo noi dalla parte opposta contro uno che non solo aveva il bastone, ma lo sapeva usare bene.
Il messaggio che le persone percepiscono non è "sono dilettanti ma onesti e coerenti", ma "sono arroganti ed impreparati".
Poi possiamo andare avanti così, a suon di insulti anonimi e fare la fine del PD: partire da un 30% e ritrovarci con un 13%, orgoglioni del nostro essere elite nel giusto.

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato 27.04.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Bersani ,se tu avessi votato il presidente Rodotta con tutti i tuoi parlamentari ,oggi avresti avuto il tuo governo più forte che mai ,hai sbagliato ,e hai trascinato nel fango tutti gli italiani che ti anno creduto ,io non ti avevo creduto ,perché sono più vecchio di te e ho visto con i miei occhi la guerra del 45 tutti i politici del parlamento ad eccezione di pochissimi non sanno cosa significa dittatura e guerra ,ora ti spiego cosa succede ,questo governo che chiamo pasticcio dura in carica 6 mesi ,poi Berlusconi stacca la spina ,si va alle elezioni,Berlusconi vince le elezioni forma un governo di destra chiede al presidente Napolitano di andare in pensione ,e lui Va Al Quirinale ,L'italia e in mano alla dittatura ,ci rimane una sola speranza che il popolo italiano votino tutti MOVIMENTO 5 Stelle ,ho almeno il 60%
complimenti Bersani ai fatto proprio una bella cosa ,
Grillo ti prego non lasciarci soli io vivo con 450 euro di pensione mensile dopo 60 anni di lavoro ora ne ho 76 ho seguito la politica per tantissimi anni ,ma tanti ladri politici come adesso non ne ho mai visti ma molti restano sempre al suo posto perché quella poltrona e troppo preziosa ,mentre la maggioranza non sa come mangiare e vendono le case in aste giudiziarie per ricavare un terzo del valore e gettare in strada persone che non hanno da vivere ,e una spudorata vergogna a vedere lo spettacolo politico di questo paese termino dicendovi a tutti voi politici vi dovete vergognare

oscar cugola 27.04.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

MESCOLARSI, VUOL DIRE SPORCARSI DI MERDA.... Robespierre, in effetti ci sei andato pesante, e la frase non è nemmeno il massimo della chiarezza, avresti dovuto scrivere.. mescolarsi nella m... , vuole dire sporcarsi di m..... . Non è però questo il "problema" ; purtroppo alcune persone (non io, perché quando ci vuole ci vuole) hanno da ridire verso un modo di scrivere... colorito. Io, se permetti, avrei messo quest'altro titolo. Se entri un un lebbrosario e ti mescoli coi lebbrosi, puoi solo diventar lebbroso. Un abbraccio a tutti i grillini e a tutti quelli che, a ragione, sono stufi

Federico T., roma Commentatore certificato 27.04.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

dedicato a tutti i lacche' di questo mondo
http://www.youtube.com/watch?v=oa4ymFfNVRk

paolo 27.04.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non sapete far altro che vomitare insulti senza capo ne coda?Da vigliacchi,senza neanche il coraggio di mettere nome e cognome in calce.
Severgnini è un giornalista di spessore, con un grande curriculum e una grande esperienza, che lavora per una delle testate più autorevoli al mondo.Poi si può condividere o meno, come ogni punto di vista. Personalmente lo condivido molto poco e non leggo i suoi libri, ma queste sono questioni private. Vi sentite salvatori della Patria e Portatori di Bene e di Luce, ma siete solo dei repressi, analfabeti che sfogano le proprie frustrazioni insultando su un blog fatto da altri. Falliti senza arte ne parte.

Mi scusi,ma quali titoli di studi Lei ha nella vita sua ottenuto per poter affibbiare tali aggettivi agli interlocutori di questo blog? Le vorrei far notare innanzitutto che alcuni, come il sottoscritto,hanno come nick il proprio nome; in ogni caso un poco di privacy, stante lo momento storico che stiamo vivendo, ritengo sia una cosa necessaria. Lei afferma che Severgnini sia un grande giornalista:fermo restando che oramai tale termine risulta esser svalutato talmente che ha perso il suo valore,personalmente ritengo che l'ultimo giornalista in questa povera patria sia stato Indro Montanelli, che al cospetto suo Severgnini è come un bambino davanti ad Einstein. Modestamente credo anche io che Severgnini, come tutti i giornalisti, non mostri un comportamento oggettivo verso le notizie, cosa che porta a svalutare la sua stessa persona.Montanelli, se ben ricorda, quando non volle piegarsi Al Cav. Berlusconi, venne cacciato dal giornale che dirigeva, unico casoo, a che mi ricordo, nel giornalismo italiano. Se poi i frequentatori del blog risultino esser alle volte scurrili, preferisco lo imprecar loro alle parole esteticamente belle, ma vuote, dell'On. Letta. La saluto con due motti, di cui il primo vorrei diventasse il motto dei M5S: MALO MORI QUAM FOEDARI e, alla persona sua le dedico questo PAEDICABO EGO VOS ATQUE IRRUMABO

Federico T., roma Commentatore certificato 27.04.13 00:11| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte Severnigni, purtroppo i dilettanti fanno spesso figure ridicole e nel caso specifico il dilettante non era certo Enrico Letta ...

Enzo V., Reggio Emilia Commentatore certificato 27.04.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e i grillini: il nulla assoluto...come il PDL...come il PD ora....che pena.
E l'Italia non c'e' piu'...

Stefano Sensini 27.04.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Difficilmente si riesce a leggere qualcosa di più banale di ciò che scrive Severgnini. Comunque essere attaccati da lui è una riprova di essere nel giusto.

Mario M. 26.04.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Severgnini è già stato punito dalla natura con quei capelli alla orzoro.

Giuseppe Maldera 26.04.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Leccava il culo pure Moratti......

Sergio casagrande 26.04.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

mescolarsi......,a parte che la fotografia di cio' che lo steeming ci lascia vedere ...e che non era necessario che Severgnini sottolineasse la obbiettiva differenza di competenze e spessore politico, di fatti la nostra "acida" Lombardi si e' fermata ai soliti mantra : noi vogliamo i fatti.
GIUSTISSIMO ! Vi abbiamo mandati li' proprio per influenzare/partecipare/costringere/controllare.
Ad oggi con circa il 25% del Parlamento nelle mani di M5S siamo (sono) OBBLIGATI A PARTECIPARE !
io il reddito di cittadinanza lo volgio ora ...non quando il M5S avra'il 51% del Parlamento ....utopia cari cittadini utopia !
ADESSO o MAI PIU' !! Dovremmo essere meno "COERENTI" , siamo sicuri che la coerenza paghi ?
Rimando a letture filosofiche e dinamiche psicosociali. La COERENZA CIECA e' una incapacita' all'adattamento sociale a cio' che ci circonda...pertanto, il COERENTE A TUTTI I COSTI risulta essere un ottuso.
RAPPRESENTIAMO IL 25% DEL PAESE ABBIAMO L'OBBLIGO DI PARTECIPARE ATTIVAMENTE ANCHE SE CI FANNO SCHIFO ....ED ABBIAMO RAGIONE A PROVARE QUESTO SENTIMENTO NEI LORO CONFRONTI.
Occhio ...le faranno loro le riforme NOSTRE e noi COERENTI OTTUSI rimarremmo fuori come e' successo in Friuli.
meditiamo

giovanni matteo pilato, quartu sant elena Commentatore certificato 26.04.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissimo, Severgnini è un campione storico del leccaculismo!!! Lo ricordo inneggiare all'abbassare i toni un paio di anni fa... in difesa di Berlusca!

fabio m. Commentatore certificato 26.04.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO FAI UN CONTRADDITTORIO FRA TE E QUALSIASI DELL'OPPOSIZIONE E FAI VEDERE AGLI ALTRI CHI SEI, IN ISPECIE A QUESTO STRONZO

Federico T., roma Commentatore certificato 26.04.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Il blog di M5S ha sempre più spesso momenti neri come questo post, firmato da un pomposo sedicente Robespierre ( che però non riesce a vedere la differenza che c'è tra destra e sinistra), post che ha la stessa valenza di un articolo di CHI. Il blog per me è un veicolo di informazione, ma questi scontri inutili e personali cominciano veramente a renderlo inutile e soprattutto privo di quel lustro di innovazione che il M5S ha portato al paese.spero. Mi spaventa la completa incapacità critica che il movimento ha al suo interno e non capisco come non ci sia nessuno più capace ed intelligente da impiegare per scrivere i post. Forse su tratta di un pezzo grosso, ma non sarebbe meglio mandare i signori Robespierre ai talkshow e tentare di alzare il livello qualitativo (e di informazione) del blog? Spero solo che non venga pagato per scrivere queste meraviglie

Giancarlo Lo Mauro 26.04.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La grube, così in tanti del pd l'hanno votata dalla mie parti quando si presentò come candidata per le elezioni europee è in servizio permanente effettivo.
L'atro, il politolo de noantri, è un piacere ascoltarlo nelle sue raffinate analisi.
Ma come fate ad ascoltare certe trasmissioni?

luciano f. Commentatore certificato 26.04.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a Franco: per cambiare bisogna conoscere fino in fondo le cose. In questo blog nessuno parla del Progetto Gaia e Prometeus, collegati indirettamente al Gruppo Bilderberg. Così facendo si rischia di parlare delle labbra della Gruber, anzichè della sua appartenenza al suddetto Gruppo Bilderberg.
Questione centrale, visto che il nuovo presidente del consiglio è parimenti facente parte dello stesso gruppo, come lo è Monti.

Sapere Aude! Abbi il coraggio di Conoscere.

Secondo Prometeo Commentatore certificato 26.04.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

ottimo articolo, che arroganti e saccenti questi
servi del potere. fanno solo schifo. e noi li paghiamo pure, sono disgustato.

valentino bertoli, palazzolo sull'oglio brescia Commentatore certificato 26.04.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma non sapete far altro che vomitare insulti senza capo ne coda? Da vigliacchi, senza neanche il coraggio di mettere nome e cognome in calce.

Severgnini è un giornalista di spessore, con un grande curriculum e una grande esperienza, che lavora per una delle testate più autorevoli al mondo. Poi si può condividere o meno, come ogni punto di vista. Personalmente lo condivido molto poco e non leggo i suoi libri, ma queste sono questioni private.

Vi sentite salvatori della Patria e Portatori di Bene e di Luce, ma siete solo dei repressi, analfabeti che sfogano le proprie frustrazioni insultando su un blog fatto da altri. Falliti senza arte ne parte.

Emiliano Ferranti, Roma Commentatore certificato 26.04.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i perfidi 5 stelle devono avere qualche contratto segreto con qualche azienda che vende monitor..non si spiega altrimenti mettere foto tipo quella di Severgnini che inducono qualunque persona di buonsenso a tirargli un pugno sul muso e quindi sfasciare il monitor. Su ammettetelo...

paolo biglia, asti Commentatore certificato 26.04.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Allora Franco da "camogli", sto aspettando con trepidazione le tue repliche. Leggi anche il mio messaggio delle 22:07.

Secondo Prometeo Commentatore certificato 26.04.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il maestrino Severgnini, dopo aver fatto il tuttologo, ambisce ora a fare il politologo e cerca disperatamente di imitare il collega Marco Travaglio: tra lui e Marco, però, corre la stessa differenza che c'è tra la Sambenedettese e il Bayer Monaco.
Per cortesia, vediamo piuttosto di accelerare i tempi per l'approvazione della legge sull'abrogazione dei finanziamenti ai giornali: non ne possiamo proprio più di questi maestrini/professorini alla Severgnini/Sallusti che continuano ad essere profumatamente compensati per sputare sentenze (per così dire!) da un palco mediatico, alla faccia di che paga le tasse!

luigi napoleone, perugia Commentatore certificato 26.04.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perchè chi non è dalla parte del M5S viene considerato servo....

Antonio Angelino 26.04.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Robespierre a vergognar i siamo noi poiché' loro dimostrano che sanno fare i cazzo loro Noi siamo solo capaci di reclamare , . Se sei un uomo organizza una rivoluzione e poi potrai guardare in faccia anche i tuoi figli Ciao.

Enrico de angelis 26.04.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Si pero' sulla Gruber nulla da dire , non sono tutti uguali, non esageriamo. LA7 è l'unica TV che ormai vedo....
Un elettore 5Stelle convinto!

Scilipoti LaMerde, Roma Commentatore certificato 26.04.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Tralasciamo le citazioni inopportune dei diversamente Padani come il "signore" che scrive dalla camera a gas di taranto, il quale utilizza impropiamente la parola parassiti.
Parassiti? Con quale coraggio parla di parassitismo, da una terra popolata quasi interamente da questi esseri Spregevoli?

Comunque al di là dei giudizi superficiali estetici, la cosa Importante da dire sulla Gruber è che fa parte come Letta del Gruppo Bilderberg.

Purtroppo in questo blog si tergiversa, ci si perde in citazioni fuori luogo, senza mai arrivare al nocciolo delle questioni.

Secondo Prometeo Commentatore certificato 26.04.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I lecca lecca sono tanti, e Severgnini è un EMERITO LECCA KULO , visto che gli PIACE TANTO LA MERDA, viene consigliato di rimanere nel suo ambito preferito, e di godersi per sempre ciò che gli piace tanto

Mario Farina 26.04.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ops scusate... Servo nigni

Roberto Mongittu, Dolianova Commentatore certificato 26.04.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Servo gnini.

Roberto Mongittu, Dolianova Commentatore certificato 26.04.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

dante ha parlato degli ignavi che hanno vissuto senza infamia ne lode,praticamente da parassiti,quando finira' il loro tempo ,certi giornalisti non lasceranno nulla dietro di se,tranne qualche commento sulla scarsa professionalita',la rossa sara' ricordata solo per i labbroni e gli zigomi artificiali

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 26.04.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Robespierre sarebbe possibile stringerLe la mano?

CJD 26.04.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento

sono rimasto disgustato da ambedue sia da sverglini che della gruber.......
ma e' un diaslogo tra sordi
possono anche non essere d'acoordo con il movimento ma il fatto e' che non si sforzano di capire cos'e' il 5 stelle. aprite la mente cercate di caspire e poi contestatelo, ma fate affermazioni davvero deludenti dalle quali si capisce che non hannmo voglia di recepire il messaggio per poi democraticamente contstarlo. aime' sono sordiiiiii.....

massimo iannonenocera, roma Commentatore certificato 26.04.13 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato 5s e condivido in massima parte le battaglie del movimento e anche le "invettive" di Grillo. Ma un attacco violento e gratuito come questo, sferrato a un uomo mite e intelligente, la cui faziosità o disonestà o piaggeria mi sfugge completamente soprattutto nel panorama italico, mi suona come una reazione da frustrato, da uno che proprio non sa che dire. Peccato, si dovrebbe imparare anche la misura, e l'umiltà (da chi si paragona a un papa francescano)

Gianni Altieri 26.04.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

SEVERGNINI DEVI INGOZZARTI DI INVIDIA,
BRUTTO COCKER CON LA SPOCCHIA ANGLOFONA...

IL TUO PERSONAGGIO, QUELLO CHE TI SEI FATTO CUCIRE ADDOSSO E' SIMILE AL EBETINO DI FIRENZE.

LA LISTA DI QUESTE EMINENZE DEL
"SAPEVO TUTTO IO, INVECE ORA DEVO ACCONTENTARMI DEI CANOTTI ..
E' SINTOMATICO QUANTO GLI ITALIANI SIANO IMMERSI DA UN DEGRADO CULTURALE DA DISCARICA, ALIMENTATO IN QUESTI ANNI DA PENNIVENDOLI DI PUBBLICO FINANZIAMENTO,DIVENTATE POI DIVINITA' SOLO PERCHE' INVIATI AL ESTERO.

STUDIA SEVERGNINI STUDIA...
ESCI FUORI PER FAVORE E TOGLITI IL POSTICCIO BRIZZOLATO.
PUOI FARLO IMMEDIATAMENTE AL FESTIVAL DELLA CANZONE PENNIVENDOLA.
MA SI..LI A PERUGIA DOVE VI SIETE RIUNITI TUTTI QUANTI PER SPUTARVI IN UN OCCHIO!

alex r., torino Commentatore certificato 26.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vergognati schiavo dei partiti!!!

simone v., roma Commentatore certificato 26.04.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

G.SEMPRONI (giornalista opinionista)

vs

SERVERGNI (Na pecura Voccapè)

Oohh a SERVEGNI',

ma ki sti ddì,'Ndundi,

Vatt' a reponne!

Sò quelli come a te,ke ce piace a magnà..

Tu fié na frega di chiacchere!

Cia vete rott o' cazz con sti insulti:

Prima Grillini,poi lo streaming,e mò pure dilettanti..
...per nun parlà di tutta la merd' ke cia vete tirato addosso tutti questi mesi!

Basta sete perse!
Nun valete un cazzooooo!

Proprio vù parlet,sti Fruciacchiò..

vattel'a pià a' lu cul

Vatta a da na rillavate,
ke stié puzzenn' 'nda na pecure!

IN ITALIANO TI MERITI,SOLO UN PERNACCHIA:

PPPRRRRRRRRRRRRRRRRRR!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

TU TI STIE CACANNE SOTTO,

alex r., torino Commentatore certificato 26.04.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so chi ci sia dietro allo pseudonimo di Robespierre, ma penso che sia sbagliato offendere e dare del leccaculo o della cassiera di fronte a critiche subite.
Sono uno che vota M5S fin dalle Comunali di Bologna e quindi sono con Beppe da diversi anni, ma penso che dovremmo non offendere ma battere e ribattere sui contenuti.
Che sono:
1) stipendi normali per i politici
2) riduzione del n. Dei politici
3) trasparenza nelle decisioni
4) avanti con i processi a B.
5) massimo 2 mandati
Ecc.ecc

Paolo Manzoni 26.04.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Daccordissimo

Marco Pezzin 26.04.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Si va bene, si farà autocritica, intanto il PD va con Berlusconi, questo è il fatto!

ittib 26.04.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento

non mi stancherò mai di dire:
una cosa è il governo, che si poteva fare escludendo Berlusconi..anche a tempo, con Bersani
un'altra cosa è il PDR e quello che ne è conseguito
ora fareste meglio a fare autocritica, una volta tanto!!

valeria conti 26.04.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e leggetevi quest'altra perla di Repubblica, dove si parla della autoriduzione degli stipendi dei parlamentari m5s, non sono 'buoni' perche si tagliano lo stipendio, sono 'cattivi' perchè se lo tagliano poco.
http://www.repubblica.it/politica/2013/04/26/news/m5s_stipendi-57505133/?ref=HREC1-2

ittib 26.04.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Se non fosse stato figlio di notaio, sarebbe andato a lavare i pavimenti !

Marco Giaveri 26.04.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Resistete Ragazzi! Grande, Beppe!
Coraggio, non siete mai soli.

Grazie

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato 26.04.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Severnigni è da TSO, che aspettarsi che dica?

Steve P., Genova Commentatore certificato 26.04.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Condivido il concetto di mescolanza che camuffa e coarta le buone idee allo scopo di coprire il malaffare e gli inciuci.
Gli stessi inciuci che hanno determinato nel mescolamento degli intenti il mantenimento del porcellum; legge elettorale che a parole e non nei fatti dicono tutti di voler cambiare .Al riguardo voglio segnalare il sito www.italiaindemocratica.it dove un gruppo di avv ha chieso l'abrogazione del porcellum e la rimessione alla Corte costituzionale. L'udienza conclusiva si terrà a Roma il 3/5/13. Di questa lodevole iniziativa di avv e cittadini che denunciano l'incostituzionalità del porcellun NESSUN GIORNALE NE HA MAI FATTO CENNO. Chissà se la Magistratura deciderà di abrogare ciò che i politici vogliono per I LORO INTERESSI DI POLTRONE vogliono mantenere.
Vi ringrazio per l'attenzione e auguro Buona vita e ALTA pensosità.
Un sorriso M.M Filippini

Maria Matilde Filippini 26.04.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Mah! Va bene che la fede nel m5s è diventata ormai come il tifo per la squadra del cuore, però un minimo di obiettività non guasterebbe.
Non voglio fare assolutamente nessuna polemica ma l'avete ascoltato bene Crimi quando parla, o almeno tenta di parlare senza impappinarsi? Ripete sempre i soliti slogan (dio mio, mi tornano in mente i discorsi dei primi leghisti degli anni '90) ma questo non vuol dire saper sostenere un confronto. Sembra sempre sull'orlo di una crisi. A voi invece sembra sciolto e che sappia argomentare ?

Marco Balzarelli, San Fiorano (LO) Commentatore certificato 26.04.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta la coerenza al programma del M5S ha prevalso sull’opportunismo che avrebbe offerto al M5S la possibilità di entrare in Parlamento da soggetto governativo.

Giuseppe S., napoli Commentatore certificato 26.04.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Già Beppe Severgnini quel giornalista un pò snob che non perde mai l'occasione di sfoggiare il suo inglese,il giornalista ha peccato di arroganza intellettuale la dialettica di Enrico Letta è quella adottata da buona parte dei politici ,la Lombardi Crimi ecc. per nostra fortuna non sono dei politici e la loro dialettica è semplice e diretta e comprensibile,non c'è dubbio che Severgnini e la Gruber sono dei professionisti che come molti altri svolgono la loro attività con abilità e astuzia per il potere mediatico di appartenenza questo non mi scandalizza molto per me la questione principale è l'utenza è il ricevente che deve imparare a filtrare il commento o l'informazione trasmessa, in questo senso credo che la strada sia ancora molto lunga.

Marco sadun 26.04.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace ma Severgnini stavolta ha toppato di brutto, affermare che visto che il PD ha rifiutato Rodotà, l'inciucio ora è responsabilità di Grillo è un falso assoluto. il PD è responsabile delle scelte fatte, sia il rifiuto di Rodotà che l'inciucio con Berlusconi, incredibile che i media continuino in questa manipolazione della realtà, e che anche personaggi che immaginavo onesti, si pieghino per falsificare i fatti.

Corrado S., Trieste Commentatore certificato 26.04.13 19:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

noto con sommo stupore che noi attivisti simpatizzanti beppe Casaleggio e nostri politici veniamo dichiarati poco esperti e mi accorgo che con questa frase vogliono tenerci lontano dai programmi e risvolti politici poco chiari come anno sempre fatto per 30 anni vecchia politica massonica fare e non dire appare uomo istituzionale parola chiave colui che sa fottere i cittadini e caricarli di tasse fino a che si suicida abbiamo avuto 86 casi in tutta italia di morti di povertà e tasse e questi politici che letta chiama esperti del tipo monti saranno coloro che prepareranno la --mazzata finale contro i cittadini---perché lo stato a le casse vuote e i poveri debbono risanare per primi come chie--devano i re e i principi nel medio evo ..morte tua povero .. vita mea da ricco..

antony-gentile 26.04.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Severgnini, Gruber e "intellettuali di sinistra" vari: ANDATEVENE AFFANCULO!

p.s. scusate il francesismo.

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 26.04.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEN DETTO!

silvio a., verona Commentatore certificato 26.04.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

la CASTA POLITICA si traduce a livello di SOCIETA' CIVILE nei ranghi inferiori della Pubblica Amministrazione:DIRIGENTI E FUNZIONARI PUBBLICI.Sono élites che perpetuano se stesse grazie a uno spietato ed amorale familismo,all'arbitrario favoritismo ispirato alla logica del do ut des e degli/delle yes-(wo)menSENZA NESSUN INTERESSE PER IL MERITO.Lo stesso vale per le gerarchie ecclesiastiche e militari e anche,spesso con altre logiche e altri esiti,nel settore privato.Dagli uffici territoriali dei ministeri agli enti locali(che duplicano e triplicano gli stessi uffici:comune/provincia/regione),dalla sanità, all'università,alla scuola, il DIRIGENTE O FUNZIONARIO PUBBLICO E' IL PROTOTIPO DELLA NOMENKLATURA PD:potrebbe benissimo essere il segretario di quel partito (o ex-partito).Grigio,malleabile,cedevole alle lusinghe,forte con il debole, debole con il forte e,soprattutto, capace di prendere decisioni (in tempi biblici!) finalizzate soltanto a gestire l'esistente;TOTALMENTE INCAPACE DI PRENDERE POSIZIONE,ORGANIZZARE, SVILUPPARE,di ottenere risultati originali e indipendenti.Queste figure sono maestri di ambiguità,per loro tutto è GRIGIO,niente bianco O nero.Numerosi gli esempi che si possono citare (certo tenendo conto di una percentuale minoritaria di lodevoli eccezioni): dall'ex-segretario del già citato PD,BERSANI,a giornalisti (?) come SALLUSTI,FERRARA,SEVERGNINI,BATTISTA,MINZOLINI,SCALFARI, CALABRESI e,a livelli più bassi e pericolosi,tutti i loro numerosi discepoli che imbrattano le carte de Il Giornale,Il Corriere,La Stampa,Repubblica,ecc.,comparendo anche in numerosi show televisivi.Infine, a livello locale posso citare ad esempio i docenti universitari(gli "ordinari") dell'Uni.To,i Presidi di molte scuole di Torino (che ho avuto modo di conoscere di persona),i Dirigenti e i Funzionari del Comune,i Dirigenti delle Aziende Sanitarie(quella del servizio in cui lavora mia moglie né è un caso emblematico).LA RIVOLUZIONE DEL M5S DEVE PARTIRE ANCHE DAL BASSO AVANTI!

Enrico Santangelo Commentatore certificato 26.04.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

"Il confronto tra Letta e i Grillini era come il Bayern contro una squadra di dilettanti"

- così disse il "Santone n°2" del Droghiere d. Sera.
Giornalisti stipendiati ( non certo a 1200 eur/mese: giacchè loro pensano di essere più intelligenti ) dai soliti poteri forti e partitocratici.


domenico v., brescia Commentatore certificato 26.04.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro severnigni invece di esaltare i tuoi padroni,perche non domandi a tua moglie dove era mercoledi 23 04 2013,ore 19,30

govanni lillo, vittoria Commentatore certificato 26.04.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo post Beppe lo appoggio in pieno... bisogna cominciare a rispondere a questi cialtroni

Luca TC (glk), Roma Commentatore certificato 26.04.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Il conformista
è un uomo a tutto tondo che si muove senza consistenza,
il conformista s'allena a scivolare dentro il mare della maggioranza
è un animale assai comune
che vive di parole da conversazione
di notte sogna e vengon fuori i sogni di altri sognatori
il giorno esplode la sua festa
che è stare in pace con il mondo
e farsi largo galleggiando
il conformista
il conformista.

Giorgio Gaber- Il conformista

stefano c., roma Commentatore certificato 26.04.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Allora ricapitolando: SEL, che ha permesso al PD di avere la risicata maggioranza, voterà contro ma gli stronxi sono quelli del MoVimento....poi Severgnini dà dei dilettanti al MoVimento, ed in effetti lo sono... il finanziamento ai partiti è utile affinchè il giovane del più infimo paese d'Italia possa far politica... ma a quel punto inizierebbe da dilettante, quindi potrebbe creare un Movimento, prendere il 25% e votare contro una proposta di Governo del PD, e quindi passare da stronxo.... Ma allora ha ragione Grillo quando dice di abolire il finanziamento ai partiti...vedi che tutto ha un senso!! Quindi la soluzione è solo una: è necessaria una scuola per formare i politici del domani, con tanto di diploma e stage formativo, autofinanziata...e per gl'insegnanti c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Il Marchese per Grillo 26.04.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Gia i grillini non hanno la faccia da culo, e peli nello stomaco per raccontare balle.
Con una disinvoltura degna della vecchia politica.
Comunque sevegnini presentati senza peli in bocca
sarebbe più signorile

max genova linux, genova Commentatore certificato 26.04.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Per essere dalla parte della ragione bisogna urlare, scrivere in Caps Lock, è vietato essere nati in famiglie per bene, e - perché no -qualche parolaccia qua e là.
Appena uno ha il dono della moderazione è un venduto, e via con i soliti chiassosi insulti.

Davide P. 26.04.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Smettetela di insultare tutti e tutto,usate un linguaggio corretto se volete che gli altri siano corretti nei vostri confronti.Ovviamente non condivido i vostri proclami urlati a gran voce, ma li ascolterei con attenzione alla ricerca di qualche aspetto positivo,se non fossero roboanti ed infarciti di parolacce; E mi fermo qui,il resto lo scriverò in un altro commento

ebepaolapiccoli 26.04.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Post veramente scadente: le stesse cose avrebbero potuto esser dette molto meglio, e soprattutto spiegate una per una.

Roberto Olivetti Commentatore certificato 26.04.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Sostanza o apparenza?
Lettino è stato un'affabulatore.

Anche Aldo Grasso, sempre "Corriere della Serva" non c'è andato leggero contro il M5S.

La campagna mediatica anti Grillo monta sempre di più, fino a quando?

Roberto B. Commentatore certificato 26.04.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Questo articolo dà la misura del M5S. Siete falliti e un po' mi spiace.

Roberto ., modena Commentatore certificato 26.04.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo organizzare una mega manifestazione contro i media di regime, che hanno ucciso la democrazia e l'informazione. Dobbiamo dire basta a questi media pagati profumatamente solo per attaccare l'unica forza politica composta da persone oneste e da cittadini incensurati.

CLAUDIO STEFAN 26.04.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno dica a Severgnini che se i rappresentanti del M5S non riescono a sostenere un confronto dialettico con Letta è perché in Italia non esiste scuola della politica al di fuori dei Partiti e delle famiglie che li compongono. Solo per il totale squallore delle persone che difende ed ammira, queste persone sono riuscite ad entrare in parlamento, da autodidatti e non per scelta. Complimentarsi con Letta, che respira politica dalla culla, e fa politica grazie al sempre presente familismo amorale italico, è come complimentarsi con la nazionale che vince col Bitonto dopo essersi comprato l'arbitro. Persone come Severgnini, per partorire analisi del genere, devono essere assolutamente fuori dal mondo reale. Non vale neanche la pena di attaccarlo, al massimo di compatirlo.

Victor Serge Commentatore certificato 26.04.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

MA A QUANDO UN TAPIRO D'ORO A

NANNI MORETTI

A NANNI MA ERA QUESTO CHE VOLEVI QUANDO HAI CHIESTO DI VOTARE PER BERSANI

VOLEVI ANCHE TU L'ABBRACCIO CON IL CAIMANO ?

MAIL BOMBING SU STRISCIA PER FAR CONSEGNARE IL TAPIRO A NANNI

francesco siddarta 26.04.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

NON LI HO MAI SENTITI UNA VOLTA DEGNARSI DI DIRE :" OH QUESTI DEL MOVIMENTO HANNO FATTO QUALCOSA DI BUONO"
SAREBBE TROPPO ESSERE MENO DI PARTE!!!

Alberto C 26.04.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai sono allo sbando, ora sono costretti a scambiarsi parole d'amore sui quotidiani e nei talk show perché Napolitano glielo ha imposto. Questa cosa li tormenta e li fa sentire talmente vermi che altro non possono fare che esorcizzare questa loro frustrazione e tenere a freno la cacarella sgorgante dal culo dalla paura rivolgendo attacchi gratuiti al m5s.

vasco a 26.04.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Sapete perchè M5S ce la fara ? Perchè segue il corso della natura. La giovinezza prevale presto o tardi sulla vecchiaia ed allo stato attuale la differenza è solo di generazioni e non di idee.
Attenzione ai Robespierre e ai napoleoni però.

GIAN PIETRO ZARA 26.04.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

E' assurdo, se andate sul video gestito dalla la7 e fate qualche critica, il commento viene censurato. Questi giornalisti e conduttori vengono pagati profumatamente solo per spargere fango sul movimento 5 stelle. Siete ridicoli e criminali come i nostri partiti pd- pdl.

CLAUDIO STEFAN 26.04.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Beppe servo-gnini.

Roberto Mongittu, Dolianova Commentatore certificato 26.04.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ogni voltA che sento questi "illuminati" che girano il mondo , con i contributi pubblici dei giornali, dicendo innumerevoli banalità con quelle facce da supponenti

Alberto C 26.04.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi rendete conto che date del giornalaio alla gruber?ė una donna coltissima e corretta,mi chiedo se avete letto mai qualche suo libro.La sua famiglia ha combattuto contro il duce che voleva l'alto adige e il sud tirolo sotto la sua egemonia.Una sua antenata fu anche confinata durante il fascismo.Perchė denigrate sempre tutti?anche chi non condivide il vostro pensiero va rispettato per le sue competenze.A volte vi apprezzo ma di fronte a queste basse carognate....non vi accetto e questo ė un vostro immenso limite.

Carmela altieri 26.04.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MITOMANE
°°°°°°°°
Tendenza a scrivere stravolgendo fantasticamente i fatti, in modo consapevole, o a raccontarli come fossero veri, eventi immaginati o inventati.
SEVERGNINI detta spiegazione non ti fa accendere una lampadina?

Aggiungo :
Visto che termina in ..GNINI
fra i due GNINI la differenza è astronomica

BE-GNINI un GRANDE PREMIO OSCAR positivo
SEVER-GNINI ( Sever = servitore )

Anche i cognomi il buon Dio non li ha dati a caso.Hasta

Sever non ti preoccupare
IL SOGNO CONTINUA E SIAMO A MILIONI PROTESI A RAGGIUNGERLLO.
IL MOVIMENTO VIVE W BEPPE GRILLO

giorgio p., verona Commentatore certificato 26.04.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Illuminati 5 Stelle, sembrate cani in un recinto che abbaiano in attesa che qualcuno apra un cancelletto.
Siete colti da una rabbia improvvisa, che vi sta dilaniando l'intimo, ma che non volete/dovete ammettere. Una rabbia che nasce dalla mediocre figura dei vostri rappresentanti in parlamento, che, come taluni blogger professionisti, si sono dimostrati pessimi interlocutori su un tavolo dove si decidono, effettivamente le sorti del Paese (e dunque delle piccole medie imprese, dei malati, dei disoccupati e di tutti coloro i quali vivono una condizione di esodati non solo dal mondo del lavoro, ma anche da una società che sembra ripudiarli...).
Siete perfettamente consapevoli che, se Crimi o anche la Lombardi, si fossero trovati ad illustrare l'agenda del Movimento o, più in generale, le idee del Movimento innanzi ad una platea reale (una piazza, un circolo, etc.) anziché virtuale, avreste storto il naso e, mestamente, delusi, una volta ammainate le bandiere, avreste declinato verso casa ...
Sfogatela questa rabbia ... è percepibile tra le righe e presumo che si annidi tra tanti di voi che, con pacato disappunto, assistono a questa ecatombe comunicativa.

Stefano Crisostomo, Milano Commentatore certificato 26.04.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

esatto 2 gionalisti ... ehmm volevo dire giornalai di basso servigio con sorriso da leccacul

renato luccon, azzano decimo Commentatore certificato 26.04.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

bravissimo severcnini e proprio un leccaculo e tantissimi altri.

pietro t.r 26.04.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è una lotta contro tutti ci stanno facendo passare per i ribelli per i violenti
Le violenze subite dai pensionati dei malati dei studenti ai lavoratori non contano un cazzo . Si abbeverano al informazione di stato
Siamo di fatto in un regime totalitario

Riccardo Garofoli 26.04.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

IL POST DI BEPPE ERA CHIARISSIMO ...

SOLO CHI ERA IN MALA FEDE COME CERTE SUPPONENTI GIORNAISTE ALTOATESINE E ALTRE PENNIVENDOLI POTEVA TRAVISARLO

MA COME FA IL PARTITO ANTIDEMOCRATICO A FARE TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO

SEMPLICE PERCHE' LORO SONO TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTO

SONO IL FASCISMO E L'ANTIFASCISMO ALLO STESSO TEMPO ..O MEGLIO SONO DIVENTATI IL FASCISMO TRAVESTITI DA ANTIFASCISMO DI MANIERA

E TRA I DUE NON HANNO AVUTO DUBBI SU QUALE SCEGLIERE ...HANNO SEGUITO LA LORO VERA NATURA ..

SONO CONVOLATI A NOZZE CON LA NIPOTE DEL DUCE ...

AUGURI MA NIENTE FIGLI NE MASCHI PAPPONI ..NE FEMMINE TR..IE ...

IL CAMERATA FINI EBBE PIU' SCHIENA DIRITTA DI VOI SUPPOSTI DEMOCRATICI ...
HA COMBATTUTO IL BANANONE FINO ALLA SUA MORTE POLITICA .. HA PRESO FANGO A PALATE MA HA TENUTO IL PUNTO A SCAPITO DELLA SUA CARRIERA POLITICA ...

VOI ANTIDEMOCRATICI DEL CA..ZO ..VI SIETE SUBITO ABBASSATI I PANTALONI E MESSI A 90 GRADI ..FELICI DI FARVI INC..LARE ...!!!

SERVI NON SIETE ALTRO CHE SERVI DEL POTERE .

VERGOGNATEVI !!!

francesco siddarta 26.04.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Questo Beppe è un gran cazzaro, non merita ascolto ed attenzione

Roberto U. Commentatore certificato 26.04.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da vomito..

sono questi personaggi i veri killer della nostra democrazia, i loro mandanti media controllati dai poteri forti del sistema, li utilizzano per formare le "opinioni illuminate " che devono " guidare" il popolino..

Sono il termometro del livello di schifo che ha raggiunto il nostro paese..

ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 26.04.13 17:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori