Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Niente comici e froci al Governo

  • 3470


dariofo.jpg

Dialogo fra Dario Fo e Giuseppina Manin. Anticipazione del libro che uscirà tra qualche settimana. “NIENTE COMICI E FROCI AL GOVERNO”.

Il giorno 2 aprile 2013 arriva al Tribunale di Palermo una lettera di minaccia rivolta al PM Di Matteo tanto esplicita che la Questura si preoccupa subito di raddoppiare la scorta e le difese a protezione dei giudici del capoluogo di Sicilia cercando di bloccare i mafiosi che, con quell’avvisata, vogliono mettere l’accento sulla crisi politica e condizionarne gli esiti.
Ci risiamo con il clima di stragi o è soltanto una minaccia generica?


Ad ogni buon conto il 3 aprile 2013, su Il Fatto Quotidiano si può leggere proprio in prima pagina il testo di un messaggio intimidatorio spedito a firma di Cosa Nostra ai giudici antimafia di Palermo. L’avviso centrale inviato da un personaggio che si firma “un uomo d’onore della famiglia trapanese” è esattamente questo: “Niente comici e froci al governo”.
I commentatori più accorti dei comportamenti della criminalità mafiosa temono che si voglia ripristinare il clima del 1992 quando ebbe inizio una serie di stragi per tutta l’Italia da Roma a Firenze fino a Milano. E soprattutto i criminali misero a segno il massacro di Falcone e della sua scorta e qualche tempo appresso fecero saltare in aria una macchina con un enorme carico di tritolo che uccise Paolo Borsellino e gli uomini che lo accompagnavano.
Anche allora, quelle stragi ebbero inizio proprio durante il crollo della Prima Repubblica “sotto i colpi della crisi finanziaria, di Mani Pulite e della Lega Nord”.
Come oggi, la popolazione viveva in una situazione di vuoto di potere che allarmò la criminalità organizzata di Cosa Nostra. Marco Travaglio sottolinea che la malavita rischiava di perdere il controllo del sistema e quindi reagì con inaudita violenza, “con un mix di stragi e trattative che miravano a ‘destabilizzare per stabilizzare’ secondo l’ormai risaputo sistema della strategia della tensione”.
GIUSEPPINA: Ma con chi ce l’ha Cosa Nostra quando minaccia “guai a voi se eleggete froci e comici al governo?”.
DARIO: Beh, il comico evidentemente è Grillo, non certo Berlusconi, che ha un altro rapporto, ben diverso, con la criminalità organizzata della Sicilia. Un rapporto molto più affettuoso grazie all’intercessione dell’amico fondatore di Forza Italia, Marcello Dell’Utri, che giustamente si può vantare per le sue relazioni davvero pericolose con la mafia testimoniate da una condanna a 7 anni ribadita nell’ultimo processo.
GIUSEPPINA: Ho capito, ma l’altro veto, diciamo così, contro gli omosessuali a cui accenna la missiva minatoria a chi si rivolge? A Vendola forse?
DARIO: Ma no, per carità! E’ un personaggio siciliano naturalmente, rappresentante del Partito Democratico, si chiama Rosario Crocetta, che ha assunto il ruolo di Presidente della Regione Sicilia e che, oltretutto, in compagnia e grazie alle sollecitazioni dei consiglieri eletti fra i Cinque Stelle sta ottenendo un successo mai raggiunto da nessun altra amministrazione nella storia d’Italia.
GIUSEPPINA: Evidentemente quel successo è qualcosa che irrita terribilmente Cosa Nostra, soprattutto perché è di esempio nefasto verso la popolazione, che così può rendersi conto che anche in una regione manovrata dalla criminalità più potente d’Europa, se si posseggono le volontà e gli adeguati progetti si può addirittura gestire la vita di un’isola così vasta e difficile.
DARIO: Sì sì, certo è straordinario che il successo elettorale dei grillini abbia addirittura mosso l’attenzione della mafia. A parte il segnale deleterio di fondo che esprime: con un po’ di cinismo questa attenzione si può anche leggere come una manifestazione di stima.
GIUSEPPINA: Già, lo stesso compiacimento che sicuramente prova un agnello vedendosi ammirato da un branco di lupi che lo osservano con la bava alla bocca... Nonostante tutto quello che è successo, continuano a considerarlo un despota.
DARIO: Beh, speriamo che Beppe non si monti la testa. D’altra parte ad attenzioni del genere lui c’è abbastanza abituato. Basta leggere i commenti di quasi tutti i giornali della penisola ogni volta che esprime un giudizio o dichiara il proprio programma.
GIUSEPPINA: E’ vero, il complimento più comune è sempre quello di essere un despota, un tiranno, il capo supremo di una confraternita di semplici che della politica sanno solo per sentito dire.
DARIO: Poi, soprattutto ci sono i maître à penser che tracciano elogi davvero magniloquenti sull’intelligenza e sulla cultura dei due associati Casaleggio e Grillo da produrre subito un attacco di dissenteria spernacchiosa aritmica.
GIUSEPPINA: Dobbiamo però ammettere che Grillo ha fatto l’impossibile per far levitare un interesse addirittura morboso verso il suo personaggio e il movimento tutto. Quel rifiutare la presenza delle televisioni nazionali durante i suoi comizi, il nascondersi durante le visite delle troupe della RAI e di Mediaset, il negare la partecipazione ai talk show ai suoi seguaci e, soprattutto, gli insulti elargiti in una smoderata sequenza alla volta di giornalisti, uomini politici, commentatori e opinionisti vari di gran fama...
DARIO: Adesso poi che anche la mafia si interessa a lui, chi può più arrestare la sua popolarità? Sarebbe esaltante vederlo protetto da truppe armate dello Stato arrivare sistemato dentro un carro armato dal quale spunta solo la sua testa coperta da un casco guerresco.
GIUSEPPINA: Ci manca solo che il Papa in persona da San Pietro mandi un saluto affettuoso al caro fratello Beppe il genovese.
DARIO: No, meglio ancora, sarebbe di maggior valore se Papa Francesco lo paragonasse al Santo di Assisi dicendo: “Non io son degno di portare quel nome, ma Beppe, solo lui, il nostro giullare più amato. Anzi, mi rivolgo a voi miei fedeli per indicarvelo come l’unico degno di salire al Colle del Quirinale per assumere l’incarico di Presidente della Repubblica del nostro paese!
GIUSEPPINA: Beh mi pare che qui si stia un po’ esagerando...
DARIO: E allora eleggiamolo almeno Presidente del Consiglio, è il minimo che possiamo accettare.
A proposito di mafia: fra tutti i giornali usciti in Italia in questi giorni le minacce di morte ai giudici, agli omosessuali nonché ai comici – leggi Grillo – sono state riportate solo da tre giornali: il Fatto Quotidiano, il Corriere e La Repubblica in testa. Per quanto riguarda invece i telegiornali ben pochi hanno dato la notizia e sempre accennandola a malapena. Siamo arrivati proprio alla barbarie informativa più smaccata.
Infatti nessun’autorità di Stato e di governo pronuncia un monosillabo per dare solidarietà e sostegno ai magistrati nel mirino, “non parliamo ai froci e ai comici”. Come commenta giustamente Travaglio: “Immaginate se la lettera [mafiosa] dicesse ‘non vogliamo al governo il PD’ o ‘Monti’ o ‘Berlusconi’, sarebbe il titolo di apertura di tutti i giornali e tg”. Ma nel nostro caso la regola è il silenzio.
GIUSEPPINA: In compenso quasi tutti i giornali hanno riportato la notizia che il PG della Cassazione Gianfranco Ciani ha appena promosso un’azione disciplinare contro Di Matteo - proprio il giudice che ha ricevuto la minaccia di morte da Cosa Nostra - e la Ministra della Giustizia Paola Severino ha inviato al Procuratore Generale un elogio per l’azione prodotta, per altre ragioni ma legate all’insabbiamento della trattativa Stato-mafia.
DARIO: Ad ogni modo fa impressione il tempismo con cui ci si getta contro personaggi caduti sotto le attenzioni della mafia. Ha quasi il sapore di un biglietto di condoglianze in anticipo. Se succedesse il disastro se la caverebbero tutti a tempo debito con una bella corona di fiori di Stato e Amen.

lasettimanabanner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Passaparola. Presenti fino all'impossibile - Dario Fo
Solidarietà al PM Di Matteo
I figli di NN

5 Apr 2013, 13:00 | Scrivi | Commenti (3470) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 3470


Tags: Beppe Grillo, Ciani, Cosa Nostra, Dario Fo, Di Matteo, M5S, MoVimento 5 Stelle, Rosario Crocetta, Severino, Sicilia

Commenti

 

A dire la verità Il Fatto Quotidiano l'aveva passata, questa notizia, con titolo in prima pagina.

Leonardo Corazzi, Roma Commentatore certificato 17.04.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

solo la presenza di certi discorsi significa che abiamo toccato il fondo.

rosanna raffo, taranto Commentatore certificato 15.04.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Questa LEGISLATURA sarà la sola che potenzialmente può permettere di cambiare qualcosa nel paese...

La Sinistra non potrà mai governare realmente il paese da SOLA e il M5S sarà tollerato solo se sarà antagonista alla sinistra...

GLI ITALIANI SI MERITANO I POLITICI CHE HANNO, perché sono la LORO ESPRESSIONE con il VOTO.

NO RACCONTIAMOCI BALLE, i dati ISTAT di qualche giorno fa parlano chiaro.

Il 90% della popolazione FISCALE dichiara meno di 36000 Euro Lordi, il 49% meno di 15000. Gli imprenditori mediamente 18800 (Lordi).

ALTRO CHE COLPA DELL’EURO e di PRODI.

Se IL M5S DEVE DIVENTARE IL NUOVO POPOLO DEGLI EVASORI IN FUGA DAL PDL, SARA’ BENE CHE LO SI DICA CHIARAMENTE ..

Le stupidaggini che si leggono sull’ EURO come il cambio voluto da Prodi E' FIGLA della CAMPAGNA ELETTORALE creata da Il Giornale, Libero per CREARE UN NUOVO VOLTO elettorale a BERLUSCONI che E’ IL SOLO DATORE di LAVORO.

PURTROPPO SIAMO ANCORA UN PAESE AL SERVIZIO DI UN UOMO (BERLUSCONI) e bastato che aprisse BOCCA per bruciare un avversario (PRODI)..

Sull’EURO si faccia UNA SERIE ANALISI in RETE perché il CAPITOLO E’ MOLTO PIU’ COMPLICATO (si scrive EURO si legga SIGNORAGGIO BACARIO) .

Simone B., Rimini Commentatore certificato 15.04.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anticipavo di queste ovvie possibili minacce in questo post... Iscrivetevi alla pagina se vi piace

https://www.facebook.com/notes/io-non-posso-non-crederci/in-italia-il-2013-%C3%A8-lanno-dopo-il-1992/470501339672338

BRIANZA ANTONIO (mpa), montagnana Commentatore certificato 14.04.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come mai tra i candidati a presidente ci sono dei politici?

roberto diroma 14.04.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comincio col dire che tanti commenti sono fuori tema...Beppe figuriamoci se le televisioni riportano notizie veritiere questo lo sappiamo! hanno ignorato la cosa come tante che meriterebbero attenzione! è una cosa vergognosa questo paese,credimi faccio fatica a volte a tenere la calma! poi leggo i commenti qui e sono davvero di una stoltezza e maleducazione da paura!! tutti dispendiano consigli sono diventati improvvisamente competenti e convinti! quanto sale in zucca manca in questo paese.......ciao Beppe un abbraccio.

Antonella Cancedda (bollicina.or), Oristano Commentatore certificato 14.04.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

CLICCAMI

CLICCAMI 12.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Si, niente B. ne M. ma per farlo non serviva scrivere al pm, ma votare m5s!; non fai paura a nessuno, molto meno contro i cattolici, cristiani

robert aceti () Commentatore certificato 12.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ultimo vergognoso regalo del GOVERNO MONTI.
PRIMA HA COSTRETTO I PENSIONATI AD APRIRE UN C/C BANCARIO ED ORA ANCHE LA PENSIONE DIVENTA PIGNORABILE AL 100%.SIAMO TUTTI A RISCHIO EQUITALIA CHE PER UN MINIMO DEBITO CHE TRA AGGI E SPESE DI RISCOSSIONE DIVENTA UN GRANDE DEBITO,PRATICAMENTE QUESTO GOVERNO,MA NON SI SALVA NESSUNO,PRENDE IL CITTADINO COMPLETAMENTE IN OSTAGGIO.PRATICAMENTE LO STATO TI UCCIDE NELL'ANIMA E NEL CORPO.MA AD AMMAZZARSI SONO SOLO COLORO CHE SONO IN DIFFICOLTA'E NON SOLO C'E' POI GENTE CHE SI VERGOGNA PUR ESSENDO IN DIFFICOLTA',DIAMOCI UNA MOSSA RAGAZZI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.COMUNQUE IL PIGNORAMENTO DELLE PENSIONI E' L'ULTIMO VERGOGNOSO ATTO DEL GOVERNICCHIO MONTI.

federico ercole 11.04.13 11:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Amici,
in questo
periodo
e' meglio
ridere
per
non
piangere,
quindi
firmate
anche
voi
la
petizione
su change.org
per...
Maurizio Crozza Presidente della Repubblica !!!

http://www.change.org/it/petizioni/maurizio-crozza-al-quirinale

Naturalmente è una provocazione,
una burla, ma che fa riflettere...
.
Mi date una mano?
La firmate e la fate girare
su Facebook e su Twitter?
.
Grazie!!!
.


allucinante come un movimento che fanno finta non esiste come non esistono coloro che gli hanno dato il voto metta cosi'paura....allora ci siamo!! ossia vorrebbero che non ci fossimo pero'mettiamo paura...eppure i volti di coloro che ci rappresentato non farebbero paura neanche al mio cagnolino....allora ci siamo!!! è l'aria che ho respirato a San Giovanni un'aria pulita poca politica e tanta voglia di giustizia!!! Forza m5s

orietta m., norcia Commentatore certificato 11.04.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

ANALOGIE & OMOLOGIE
Il cinico cinese circense meglio noto come il Grande Comunicatore, si aggirava tutto sorridente e ilare, seguito da un codazzo di fedelissimi (alcuni in orbace)e mentre declamava poesie dicea:
L'Itaglia (aveva un lieve difetto di pronuncia) risorgerà più bella e più grande che pria !!! (...e poi, come rivolto ad un pubblico esclusivo che solo la sua grande immaginazione percepiva, diceva: il popolo, quando sente parole difficili va in visibilio, non connette più, applaude, si scioglie in un coro di SI'...ancora, ancora!)
Chi si sveglia al canto del gallo non vuol dire che ha dormito con le galline ma poco ci manca.
Orsù, popolo delle mille Italie: ali mortacci vostri ma ve volete da' 'na mossa? Questi se stanno a magnà pure le ossa!!!

Gerstan ., Legnano Commentatore certificato 10.04.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a voi tutti dico ribellatevi

[IMG]http://i1115.photobucket.com/albums/k543/darkwolf61/k-625504_437620666326174_713881568_n_zps71a8ad4f.jpg[/IMG]
a quanto sembra voglio portare l´iva al 22% la benzina a 3 euro mi sono rotto i cocones, il primo che si presenta alla mia porta a chiedere soldi é l´ultima cosa che fa , ne ho piene le tasche di questa mer**a Al M5S dico , fatevi sentire e al piu presto, e comunque meglio un comico come Grillo con le palle , che le mezze fighette leccaculi. Per quanto riguarda al signor Fò incomincia a fare qualcosa per gli italiani come ha fatto grillo, invece di sputare addosso a chi vuole cambiare la politica ladrona degli ultimi 30 anni, e che ci ha portato alla rovina .

Enrico P., eraclea Commentatore certificato 10.04.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito le esternazioni demenziali del sedicente psicoanalista Massimo Recalcati sul movimento 5S.Ma chi cazzo crede di essere questo imbecille con la laurea in tasca? Borioso, egocentrico,spocchioso ma fatti curare sei tu da psicanalizzare.Della filosofia del M5S non conosci e non capisci un cazzo.Grillo io mia moglie e mia figlia abbiamo votato il M5S e continueremo a votarlo alla faccia di questo detrattore.

robert viviers 10.04.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

alle scorse elezioni ho votato M5S e ne sono stato orgoglioso. Per la prima volta nella mia vita infatti ho dato il voto per qualcosa in cui credo davvero. Sono un economista disilluso ed obiettivo, penso anch'io che i misuratori macroeconomici utilizzati per condurre la nostra politica siano solo delle sofisticate invenzioni dei nostri economisti. Il PIL ad esempio è un dato aggregato meramente teorico e oltretutto privo di senso, dato che viene calcolato escludendo a tavolino l'intera fase dei consumi intermedi, falsando dunque il valore complessivo dei processi produttivi. Stesso discorso per lo Spread, che senso ha rimanere ancorati al modello tedesco se ormai il debito pubblico lo hanno comprato per la maggior parte le banche italiane con i soldi della BCE? Come possono i telegiornali ed i politici continuare a parlare di problemi che non esistono, spostando l'attenzione dai veri problemi che stanno rovinand l'Italia?E' una situazione paradossale che mi auguro possiate evidenziare giorno dopo giorno con le vostre lotte in parlamento.
Seguo con attenzione ed apprensione le decisioni prese di volta in volta dal Movimento. Voglio permettermi di fare una fotografia della situazione prossima futura. A mio parere, vanno assolutamente scongiurate nuove elezioni, perchè credo che il M5S non otterrebbe lo stesso successo delle passate elezioni. Molti elettori sono scontenti della strategia presa, non credono sia la strada giusta e si sono pentiti del voto. Sono sfiduciati, è comprensibile. Moltissimi dei miei conoscenti hanno votato M5S, ma a seguito di accese discussioni ho constatato che purtoppo quelli che lo rivoterebbero domani sarebbero meno della metà. Te lo dico perchè io credo fortemente nel Movimento ed è giusto che siate consci di quello che percepisce la gente che vi ha votato.
C'è il rischio che un governissimo sfiduci la gente che vi ha votato, che si ritroverebbe con Bersani e Berlusconi, ancora una volta al potere. Forza e coraggio dunque!!

Sandro Tomassetti 10.04.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve volevo chiedervi di far tirare fuori dai cassetti la legge riforma del divorzio breve sparita dall'agenda del governo monti. proponetela voi come gruppi alle camere.
un uomo non può vivere in macchina come un barbone.
salvaguardate la dignità dell'uomo a pari degli altri.

attilio galletti 10.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

il dibattito solo su internet è limitativo. La popolazione italiana è anziana e questi soggetti (che votano ed hanno un peso elettorale non indifferente)sono ancora molto devoti alla TV convenzionale, dove hanno voce solo gli asserviti ai partiti e dove a qualunque movimento riformista vero viene di fatto impedito esporre chiaramente l'origine e il perché delle sue azioni, per cui restano in balia dei giudizi degli pseudo esperti che li convincono che l'ingovernabilità del Paese è colpa del M5S.
E' necessario trovare un sistema più convenzionale per avvicinare questi cittadini e spiegare loro quello che si sta facendo giorno per giorno (cause ed effetti) per il bene di tutti, per non rischiare di perdere il loro supporto. "Pochi ma buoni" non va bene nei conteggi dei voti, bisogna essere tanti e convinti
ma l'italiano medio non è mai convinto al 100% e tende sempre a tornare sui suoi passi, o a seguire il pifferaio che suona più forte e questi qua adesso stanno suonando tutta l'orchestra.

roberto bossi 10.04.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia opportuno rimarcare (perché sicuramente ci hanno già pensato), che il pericolo, adesso, per gli eletti M5S, siano le minacce e le intimidazioni.
Pertanto suggerisco di registrare ogni telefonata, incontri, et altro sospetti e dargli successivamente la più ampia eco mediatica. In tal modo si neutralizzeranno le armi dell'aggressore.
Continuate così, cittadini !!!

Raffaele IANNUCCI, roma Commentatore certificato 10.04.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

""italiani non fatevi prendere per il culo dalla vecchia e tramontata classe
politica che ormai da 40 e passa anni con la scusa del debito pubblico ci
ha ridotto in mutande .e' ora di cambiare .ma se lasciamo che a
rappresentarci sia sempre la stessa classe politica che cambiamento puo'
avvenire?oggi abbiamo l'opportunita' di poter finalmente mandare tutti a
casa e ricominciare da zero questo puo' avvenire solo se il movimento 5
stelle cresce a tal punto da togliere ai vecchi politici qualsiasi potere
,solo in questo modo il movimento 5 stelle puo' agire a favore degli
italiani e provare a risollevare il paese .non sara' facile nemmeno per
loro visto lo stato in cui e' stato ridotto.ma diamogli la possibilita' di
provarci solo cosi' possiamo dire se sono stati in grado di portare un
cambiamento reale all'italia tanto peggio di cosi non si puo'
andare.apprezzo il movimento 5 stelle per il fatto che non si e' coalizzato
con nessuno della vecchia classe politica in questo e' stato coerente ha
cosi scatenato il veleno di chi non vuole mollare l'osso.non fatevi
incantare dal veleno che stanno sputando contro il movimento5 stelle
perche' e' solo paura la loro perche' hanno capito che la popolazione
italiana si sta svegliando dal sonno e che sta provando a voler cambiare
dal basso si dal basso proprio da quella parte dell'italia che stavano
sotterrando.se anche si tornera' a votare mi piacerebbe tanto che tutti gli
italiani votassero tutti il movimento 5 stelle anche solo per il gusto di
vederli perdenti ed in mezzo ad una strada cosi' come hanno fatto per anni
con la povera gente.

ITALIANI VOTATE IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!!!!
E' ORA DI CAMBIARE MA SUL SERIO ED IL MOVIMENTO 5 STELLE CI DANDO LA
POSSIBILITA' DI POTERLO FARE
NON VI FATE PRENDERE PRENDERE PER IL CULO DA QUESTA BANDA DI ASSASSINI CHE
PER DECENNI HANNO SOLO PRODOTTO FAME DISPERAZIONE SUICIDI ECC.

VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE
GRAZIE DI ESISTERE NON MOLLATE
PRIMA O POI LA SPUNTEREM0""

giovanna sabia 10.04.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, per la prima volta avrei voluto disertare le urne, ma alla fine mi hai convinto e insieme ad altre persone amiche, ti abbiamo sostenuto!!! Seppur delusi dal perenne marciume politico italiano, abbiamo voluto illuderci per l'ennesi-
ma volta che un cambiamento sia ancora possibile.
Probabilmente neanche tu ti aspettavi un consenso così ampio. "L'otto(milion)votante" vi ha dirottati numerosi nella gabbia dei leoni per stanarli. Impavidi, coerenti e giudiziosi ne sarete "domatori."
Ripristinate la giusta metrica alla poli(t)tica attuale. Nella fattispecie, le radici ideologiche cresciute dai semi sani e intrisi di valori etici e morali!!!
Allontanate la "politica" dai falsi commedianti e dalle mani delittuose. Dai servi benestanti e poveri nell'anima, beneficiari mossi dai poteri occulti(?) che meticolosamente stanno espropriando le ricchezze di ogni singolo stato nella globalizzazione per poi deciderne le sorti.
Vedi M.E.S. (European Stability Mechanism)
Per quel che riguarda il governo:" Andate avanti così, senza immischiarvi." LORO ci hanno ridotti a questi termini e LORO devono trarre, dalle belle e noiose frasi ventennali, le debite conclusioni per sanare un'ipostenica ITALIA della storia, locomotrice di civiltà!
Sento dire spesso che non avanzate proposte, che siete estranei alle problematiche del Paese, che non meritate quel posto in Parlamento...eppure, io penso di aver sentito la vostra richiesta sulla RAI, sui Servizi Segreti, sulle Commissioni...forse in troppi sono affetti da una SORDITA' di COMODO?
Oppure sono i primi sintomi andreottiani per quel che concerne il potere?
Adelante, adelante...grillini!!!
Non cambiate le carte in tavola:"Avreste molto da perdere!"
Evitate di affezionarvi alle poltrone se vorrete risedervici.
Un'ultima cosa, invierei un buon cicerone grillino nelle maggiori testate televisive per smontare le varie tesi sul M5S.

Carmine Molisse

Carmine Molisse 10.04.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

DONNE DEL M5S .. SIETE ECCEZIONALI !!!!!!!

POLVERIZZATE TUTTE LE SCIACQUETTE CHE INFESTANO LE NOSTRE ISTITUZIONI !!!!!!!!!

GRAZIE

vittorio v., torino Commentatore certificato 10.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

LAURA CASTELLI, ROBERTA LOMBARDI , ELEONORA BECHIS , SILVIA CHIMENTI E TUTTE LE DONNE DEL M5S ... UN SOGNO A OCCHI APERTI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

GRAZIE DI ESISTERE

vittorio v., torino Commentatore certificato 10.04.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato con convinzione Movimento 5 stelle alle ultime elezioni, pensando che fosse un modo per far entrare in parlamento persone comuni, come me, che ancora sanno quanto costa un kg di pane e non vivono fuori dalla realtà come la nostra vecchia classe politica, e con la speranza di cominciare davvedo a cambiare qualcosa nel nostro paese. Però ora non sono più molto convinta di quanto state facendo. Io penso che abbiate in mano gli strumenti per farlo, da dentro il parlamento, e dare a Bersani la fiducia (con il benficio del dubbio, ovviamente) poteva essere un buon inizio. Non sono un'esperta di politica ma mi piacerebbe che qualcuno di Voi mi spiegasse con quale strategia pensate di cambiare qualcosa, perchè al momento vedo in voi solo una protesta sterile e poco costruttiva che mi fa molto dubitare del mio voto. Grazie.

Miriam B., Udine Commentatore certificato 10.04.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARISSIMI GRILLO E CASALEGNO , QUASI MI SENTO IN IMBARAZZO A RIVOLGERMI A VOI CON TANTA CONFIDENZA , PER QUANTO VI SENTO IMPORTANTI PER IL PAESE . SICURAMENTE CONOSCETE LA FIABA “ “IL PIFFERAIO MAGICO”. NON VI IDENTIFICATE ESATTAMENTE AL PROTAGONISTA DI QUESTA FIABA? LEI ONOREVOLE A SUA INSAPUTA GRILLO , MI SEMBRA PROPRIO IL PROTAGONISTA ADATTO PER UN FILM SUL PIFFERAIO . IL PIFFERAIO DELLA FIABA SI E’ INCAZZATO PERCHE’ IL SINDACO DEL PAESE DI HAMLIN HA RESPINTO LE SUE RICHIESTE ED HA INCANTATO CON LA SUA MUSICA I BAMBINI DEL VILLAGGIO E LI HA FATTI ANNEGARE NEL FIUME . LEI HA INCANTATO CON LA SUA VEEMENZA MUSSOLINIANA-HITLERIANA UN TERZO DI UNA NAZIONE ED ORA LA STA BUTTANDO NEL FIUME SOLO PERCHE’ TEMPO FA BERSANI( (POVERACCIO) HA RIFIUTATO DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE LA SUA PROPOSTA DI CANDIDARSI
NEL PD . AMMETTO CHE HO COLTIVATO UNA QUALCHE SPERANZA IN VOI ,PURTROPPO MI RINCRESCE DI AMMETTERE DI ESSERMI SBAGLIATO . SOLO I “COGLIONI” RIMANGONO SEMPRE ALLO STESSO POSTO , ED IO VOGLIO ESSERE UN COGLIONE CHE CAMBIA IDEA. VE SALUDI!!!!

gianni ferri, genova Commentatore certificato 10.04.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si doveva votare per proporre un candidato a Presidente della Repubblica? Che fine ha fatto questa iniziativa? Beppe cosa è successo?

Giancarlo Penso 10.04.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Un momento di chiarezza, e' proprio quel di cui abbisognano i vincitori.
Abbiamo bisogno di comprendere come e dove muoversi cercando ( e la paura
e' tanta) di non sbagliare. Io sono un 49 enne, uno sconfitto della mia
generazione, uno di quelli che non si e' risparmiato e che ha saputo dirsi
:" abbiamo perso". Questi giovani hanno il diritto di fare, di provare a
darsi un futuro, e se vinceranno, come dimostrano di saper fare, potranno
solo dire ci siamo riusciti ne per colpa ne per meriti altrui.Certo
dobbiamo anche capire fino a che punto siamo legati alla delega che ci lega
con gli elettori ma dobbiamo ancor di piu' comprendere che il tempo e'
poco. Abbiamo preso la guida di un auto in rotta di collisione con la
realta' i freni ci sono ma bisogna prima arrestare il mezzo per poter
invertire la rotta. Per me , per la mia opinione potremmo augurarci un
programma per cento giorni di governo nei quali fare le vere riforme di cui
abbisogniamo.
Conflitto interessi, ripristino in stato per le leggi ad personam, legge
elettorale, finanziamento ai partiti etc etc. Poi solo se si potra' andare
avanti si potra' mettere mano a riforme piu' grandi forse meno urgenti ma
piu' grandi.Prima del mio primo mezzo secolo vorrei vedere questa Italia
cambiare!!
"

leonardo k., Brisbane Commentatore certificato 10.04.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Un momento di chiarezza, e' proprio quel di cui abbisognano i vincitori. Abbiamo bisogno di comprendere come e dove muoversi cercando ( e la paura e' tanta) di non sbagliare. Io sono un 49 enne, uno sconfitto della mia generazione, uno di quelli che non si e' risparmiato e che ha saputo dirsi :" abbiamo perso". Questi giovani hanno il diritto di fare, di provare a darsi un futuro, e se vinceranno, come dimostrano di saper fare, potranno solo dire ci siamo riusciti ne per colpa ne per meriti altrui.Certo dobbiamo anche capire fino a che punto siamo legati alla delega che ci lega con gli elettori ma dobbiamo ancor di piu' comprendere che il tempo e' poco. Abbiamo preso la guida di un auto in rotta di collisione con la realta' i freni ci sono ma bisogna prima arrestare il mezzo per poter invertire la rotta. Per me , per la mia opinione potremmo augurarci un programma per cento giorni di governo nei quali fare le vere riforme di cui abbisogniamo.
Conflitto interessi, ripristino in stato per le leggi ad personam, legge elettorale, finanziamento ai partiti etc etc. Poi solo se si potra' andare avanti si potra' mettere mano a riforme piu' grandi forse meno urgenti ma piu' grandi.Prima del mio primo mezzo secolo vorrei vedere questa Italia cambiare!!

Leonardo El kat 10.04.13 03:39| 
 |
Rispondi al commento

io dico solo questo al M5S e al suo leader sig. GRILLO :BASTA FARE POLITICA IN PIAZZA ,SAREBBE ORA DI PRENDERE LE VOSTRE RESPONSABILITÀ !!!!PARTECIPARE AD UN GOVERNO DATO CHE UNA DEMOCRAZIA FUNZIONA COSI E NON DIRE IO VOGLIO QUESTO SI E QUEST'ALTRO NO .ANDATE A FARE UNA COALIZIONE E POI POTETE DIRE LA VOSTRA E FARE DELLE PROPOSIZIONE CONCRETE .GRIDARE IN PIAZZA E ANDARE CONTRO TUTTO E TUTTI NON SERVIRA A NESSUNO E CERTO NEANCHE AD MANDARE IL PAESE AVANTI SPECIALMENTE IN QUESTO PERIODO DOVE TUTTO STA ANDANDO IN DISCESA. AVETE MESSO SU QUALCOSA D'IMPORTANTE CHE POTREBBE DARE UNA SVOLTA DECISIVA AL PANORAMA DELLA POLITICA ITALIANA !! SPERO CHE IL M5S NON SIÀ ALLA FINE SOLO FUMO E NIENTE ARROSTO !!!!!

Vincenzo Barone 10.04.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il M5S perchè non parla di questa altra porcata che è la pignorabilità delle pensioni oltre il quinto?? E' un altro GOLPE, ma cosa faranno i pensionati con 500 euro al mese??? E tutto questo con il decreto legge Salva Italia???? Rispondetemi e pubblicate, tutto questo è una vergogna assoluta!!!
Caio a tutti e Forza M5S!!!!!!!!!!!!
A proposito, vorrei aprire una sede a Napoli del M5S. Vorrei essere contattato. Sono un avvocato napoletano super incazzato e mi piacciono molto le vostre battaglie. Arruolatemi!!!!

Massimiliano De Gregorio 10.04.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

ROBERTA LOMBARDI IN STREAMING NEL PARLAMENTO ; MEGLIO DI MARIA CAREY E JENNIFER LOPEZ

vittorio v., torino Commentatore certificato 09.04.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

la vicenda di Roma in cui avete accusato i rom di compravendita di voti dimostra che siete delle merde

dalmazio bonaposta 09.04.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S IN DIRETTA STREAMING IN PARLAMENTO .

SIETE GRANDI !!!!!!!!!!!!!!!

ORMAI LA VECCHIA CLASSE POLITICA è SPACCIATA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 09.04.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Voglio dire due cose, sento un'opinione contro il M5S dai suoi stessi votanti. Bene vorrei solo dire che l'unico modo possibile, per uscire da questa crisi, è scardinare un sistema politico che sta mangiando tutti i soldi del popolo italiano, a favore di una piccolissima percentuale di persone.
L'unica possibilità che abbiamo di fare questo, in modo che vengano distribuite meglio le ricchezze, e che il tutto debba avvenire in parlamento, e democraticamente è il M5S può farlo.. Perciò va sostenuto perchè se perdiamo questa occasione per il popolo è finita. Loro sono la vera alternativa al sistema attuale per una giustizia più equa. Per una rdistribuzione del Walfeare. E per una vera moralizzazione delle Istituzioni.

nicola pinto, campobasso Commentatore certificato 09.04.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono un fan da sempre di Grillo, lettore del blog dagli inizi, (credo si possa verificare. Da elettore del Pd dopo le elezioni il mio sogno per poco è stato quello che Grillo avesse accettato di fare un governo, ponendo delle condizioni inaccettabili, cioè, Ingroia Ministro della gi ustizia, Di Pietro ministro degli Interni, Dario Fo senatore a vita Bonino Presidente della repubblica privatizzazione della Rai ecc...

Giuseppe Marigliano Commentatore certificato 09.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno ieri ho sentito il tg che diceva il nostro presidenteladro ha elogiato il compromesso storico con la dc per forza lo elogia allora si dovevano spartire le sedie ed il potere se fossero stati più seri avrebbero già fatto piazza pulita per tutte le stragi di stato ed non avrebbero lasciato naufragare l'italietta.bel coraggio parlare di compromesso storico di storico non ne ha nulla ,anzi che ve ne andiate per sempre dalla faccia della terra e velocemente napolitano che cazzo hai fatti per la gente tu andreotti (il potere logora chi non ce là)e la banda di ladri farabutti,guardate come l'avete ridotta la patria siete capaci solo di riempirvi la bocca (e la panza +le tasche) di questo aggettivo quando la tele camera ha zummato ho visto die visi di compiacimento e divertiti di ladri troie ruffiani,contenti s soddisfatti bella mossa presidente (di chi!! aproffittatore scldasedie per oltre 50anni hai rubato stipendio a gente che non ha lavoro non ti fai schifo????) e con te devevono vergognarsi ed andare al diavolo tutta la canaglia che sta in parlamento lepersone dovrebbero fare cio che han fatto in spagna andare sotto casa dei ladri a distruggerli come hanno fatto loro con la nostra dignità. poi dicono froci, comici,ad altre persone che tentano di fare qualcosa per il paese.VERGOGNATEVI VOI CHE AVETE SSICURATO AI VOSTRI FIGLI E PARENTI IL POSTO EGUAI A CHI LO TOCCA POLITICI SCHIFOSI FORSE NON AVRò IL TEMPO PER VEDERE UN Pò DI GIUSTIZIA MA VI AUGURO A VOI TUTTI DI SPENDERE I VOSTRI SOLDI IN MEDICINE.

claudio v., casier treviso Commentatore certificato 09.04.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento

ONESTA AUTOCRITICA M5S

Cari Amici,

penso sia giunto il momento di riprenderci dalla sbronza post-elettorale e fare un onesta autocritica
sulle mancanza oggettive del'M5S.
La preparazione politica dei nostri eletti e chiaramente discutibile: non abbiamo nessuno indagato o condannato per corruzione o simili.
Come possiamo pensare di "competere" colla sinistra o la destra che vantano al contrario una storia di consolidata attivita nel campo della corruzione, provata da centinaia di condanne accumulate nel corso degli ultimi cinquant'anni?
E' evidente che le critiche che ci vengono mosse da destra e sinistra siano fondate e che allo stato attuale siamo del tutto incapaci di poter competere con loro.
Propongo quindi che umilmente si riconoscano i nostri limiti e si creino dei percorsi di formazione per i neo-eletti affinche possano
evitare che l antipolitica si impadronisca di questo paese e che la sapiente opera corruttiva di cui l Ítalia e stata una indiscussa maestra a livello mondiale non vado perduta nel nome di quella che il nostro saggio presidente Napolitano chiama eccessi di moralizzazione.
Potremmo iniziare con delle lezioni di "politica"
tenunti da detenuti per corruzione.

Che iddio ci salvi dall'antipolitica, o le tangenti chi le paghera piu?

Ciaooo a tutti

Marco Polo (virtute), Venezia Commentatore certificato 09.04.13 03:36| 
 |
Rispondi al commento

e vergognoso le tv nemmeno menzionano il m5s, se si, solo per farlo passare in cattiva luce..
sostenete l'unica possibilita di cambiamento,
o quando la manovra sara attuata sara troppo tardi..
servira solo una manifestazione di massa (sperando senza violenza)!!
non mollate m5s e sostenitori..
speriamo nei giovani.
se volete il sole questa estate, chiedete al signor napolitano cosa sono le scie chimiche inerenti alla geoingegneria???
fatevi dire perche il cielo e color ghiaccio e su 365 giorni non vederte piu, il blu/ du 10 anni fa!! questo dovete chiedere alla vecchia politica!!
perche hanno acconsentito agli americani che applicano la geoingegneria, mediante irrorazioni aeree?? vedi (muos) niscemi, vedi h.a.a.r.p, informate quante piu persone di questi avvenimenti..
ESISTONO ED E REALTA!!

sandro bunkel Commentatore certificato 09.04.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento

a chi ha buon cuore..
non mollate cercate di esseresempre piu vicini al m5s e la verita verra sempre piu fuori....
il èresidente napolitano ha dato del meschino e falso cio che nona hanno fatto ancora realizzare alm5s..
la paura di perdere la poltrona e tanta...
italiani aprite gli occhi che ci indirizzano verso il microchip sottocutaneo alla fine del proggetto..
cominciate ad informarvi da solo e tralasciate le notizie tv DI DISINFORMAZIONE DI MASSA...
mps lo ior coinvolti nel fallimento di alitalia il presidente napolitano non lo dice in tv_? queste azioni governative come le chiama???
chiedetevi questo!!
vi stanno continuando ad impapocchiare le idee!!
vi toglieranno altri soldi per darle alle banche, alla germania ed alla fine alle imprese..
che poi pagheranno gli operai.. che gioco sincero e questo sig, napolitano!!!
la vecchia politica continua ancora!!!
forza m5s se volete che cambi qualcosa!!

sandro bunkel Commentatore certificato 09.04.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa, PDL e PD-L faranno di tutto pur di non essere esclusi dal governo e dagli inciuci di potere. Se avranno bisogno delle mafie per ragiungere gli scopi prefissati non si faranno scrupoli alcuni(la storia lo insegna). Tocca a noi non mollare e a farci sentire più forti dando sostegno alla legalità e alla fine delle ingiustizie applicate dai preceenti governi a i cittadini Italiani, con aumenti di tasse, disoccupazione, evasione fiscale e soprusi su qualsiasi scala di diritti, facendoci vivere con questo senso di terrorismo psicologico che come un cappa incombe su tutti noi.
Se vogliamo cambiare dobbiamo crederci e farla finita con questi finti giochetti del "meglio un accordo oggi che un miglior futuro domani".
Si vuole un cambiamento o un "Accordamento"?
Io ho votato il M5S proprio perchè credo in una svolta possibile di un paee considerato senza speranza. W l'Italia, W Beppe Grillo e il suo movimento.

Andy Trivellas Commentatore certificato 08.04.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dario, sappiamo bene come funziona la trappola del capitalismo. Ti racconto una storiella, come spesso fai tu (dio me ne guardi l'arte): prendi un adulto che insegna ad un bimbo cos'è la vita ai tempi nostri. Il bambino capirà che dovrà lottare coi suoi simili e contro di loro come una bestia; nemici e amici saranno la stessa cosa in momenti diversi, con l'unica finalità di ottenere dei beni materiali, alcuni di essi di importanza vitale.Quell'adulto che sta insegnando giudicherà il ragazzo, così come è stato fatto con lui e cercherà di sopprimere, paradossalmente, l'unica sua parte sana, quella del libero pensiero e della sperimentazione.Un genitore sarà orgoglioso di suo figlio quando avrà creato, con pazienza e disumano sforzo, un perfetto idiota; in quasi tutti gli altri casi il genitore si sentirà fallito. Lascio a te il finale di questa storiella, aggiungici pure la mafia(meglio usare altre parole?), Crocetta e Beppe. Il capitalismo è finito perchè và in senso opposto al diritto umano di esistere e distrugge il pianeta E LE SUE RISORSE. Inoltre in questa ideologia quel che conta è arrivare(ma dove poi? a una tomba?) e pur di arrivare...il fine giustifica i mezzi.Troppi errori in questa dottrina che è durata il tempo che è servito a far crescere i mostri che ci stanno divorando. Quei mostri, adesso, si stanno ribellando e si mischiano ai ribelli falsando ancora le carte in questo stupido gioco pieno di tragiche conseguenze chiamato mondo moderno, un posto dove l'anima non esiste ed è esattamente tutto quello che ci manca.
Saluti, maestro
Giancarlo

giancarlo fruzzetti, Massa Commentatore certificato 08.04.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

LANCIAMO LA SFIDA-OLE'-OLE'

A ROMA SABATO 14 APRILE RIUNIONE DEL PARTITO CHE NELL'ULTIMO ANNO HA COLLABORATO CON IL GOVERNO DEI PROFESSORI ALL'EVAPORAZIONE DI CENTINAIA DI MIGLIA DI POSTI DI LAVORO E ALLA CANCELLAZIONE DAL TERRITORIO DI DECINE DECINE E DECINE DI MIGLIA DI AZIENDE, LASCIANDO ANCHE MORTI SUL CAMPO.
SABATO :
A-DEVOLVE I 50 MILIONI DI CONTRIBUTI ELETTORALI A COLORO CHE VERSANO IN GRAVI CONDIZIONI QUINDI A RAGION VEDUTA TRATTASI DI:
-RIUNIONE CONTRO LA POVERTA',

B- DEVOLVE PAROLE SENSA SENSO A 50 MILIONI DI CONCITTADINI ALLORA TRATTASI DI :
- RIUNIONE CONTRO I POVERI...ILLUSI !

IL DADO E' TRATTO COME FINIRA' LO SCOPRIREMO VIVENDO.

POVERA ITALIA CHE PENA,CHE PENA,CHE PENA MI FAI,
NEANCHE FRA TREMILA ANNI SARAI UNA NOBILDONNA !

IL MOVIMENTO VIVE!
ASTA IL MOVIMENTOCINQUESTELLE SIEMPRE !
Cordialmente
Giorgio

giorgio p., verona Commentatore certificato 08.04.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

presidente della repubblica
nicola gratteri o
diamanti
passa parola
ho votato m5s x mandare a casa tutti i lazzaroni e makkinette mangia soldi
coraggio siamo in tanti con voi

anna maria spallino, varese Commentatore certificato 08.04.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

vero tutto vero come nel 1992, in quel tempo la lega nord "fece il botto", poi.. stragi, forse di stato, il presidente della repubblica a tempo di record. e poi... la riforma elettorale che ingabbio la lega. O DI QUA' O DI LA'. Avete letto mai "rinascita democratica" di Licio Gelli ?. caro Beppe, io e mio nipote ti seguiamo da tempo, abbiamo apprezzato le tue ideee su istanze vere e giuste, miste a boiate pazzesche, ma abbiamo sempre pensato che gli aderenti al movimento fossero delle persone preparate che nei partiti tradizionali non avrebbero avuto spazio in quanto scomodi. ED ORA LA SVOLTA, sti ragazzi avrebbero la possibilità di chiudere con il berlusconismo(che fà comodo a tutti), ma vengono tenuti al guinzaglio da un leader, che a questo punto penso sia parte del sistema. Penso che stò leader(Beppe), stia facendo di tutto per essere ingabbiato dalla prossima riforma elettorale che renderà il movimento innoquo. Penso che abbia catalizzato il voto del dissenso per immobilizzarlo con la scusa dell'anti partitismo.
Studiate "rinascita democratica" e vi ritroverete il Beppe NAZIONALE come personaggio "gelliano". STIAMO PERDENDO UN'OCCASIONE, E SE E' VERO CHE UNO VALE UNO, CAMBIAMO QUESTO SISTEMA IN BARBA EL BEPPE "GELLIANO" se è vero che lo si vuole cambiare, altrimenti la prossima volta è giusto votare berlusconi o chi è come lui(renzi), farsi raccomandare, prostituirsi, ed essere conniventi con le cupole. Il tutto condito da atteggiamenti piacioni, e rampantismo spesso privo di meritocrazia.
Sicuro di non avere nessun riscontro(in barba alla democrazia della rete), Vi saluta con la certezza di non morire demoscristiano, ma berlusconiano.
Amedeo De Angelis

amedeo de angelis 08.04.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

: al presidente da fastidio il vero..
tutto cio che si scrive qui e falso,o discriminatorio, come e falso che la politica e coinvolta sapientemente in problematiche SERIE create al paese?

sandro bunkel Commentatore certificato 08.04.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Grillo, da oggi credo sia sbagliato darLe del Tu perchè finora credevo di avere a che fare con un simpatico amico a cui andava dato il mio voto. Ora mi accorgo che se continua con il Suo atteggiamento diventa un nemico da cui stare alla larga. Lei mi sembra il capitano Schettino che vede affondare la nave Italia e, invece di "salire a bordo" (ca..o!),rimane a guardare i passeggeri che affogano! Lei ha portato, con il nostro voto, tanti bravi ragazzi entusiasti e desiderosi di fare qualcosa per loro stessi e per il loro Paese e, invece, essi vengono terrorizzati con il Suo falso sorriso, pretendendo da loro una strategia immobilista in attesa che l'Italia muoia del tutto. Gli va bene che, per disperazione il PD faccia l'inciucio con il Sig. B così può dimostrare corretta la Sua tesi politica. Ma che razza di vittoria è mai questa? Molti l'hanno mandata già " a fare in cu...o" perchè hanno capito i danni irreparabili che Lei sta facendo. Se continua così rimane l'unica speranza che anche i Nostri bravi ragazzi La mandino anch'essi "a fare in...c..lo", ma hannp ancora pochi giorni per farlo. Lei è bene che da ora rimanga nelle Sue belle ville a "riposarsi in pace".

giuseppe cicoria 08.04.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

quindi: la soluzione quale sarebbe??
qui tutti sottolineano i problemi cosa voleta fare? stare in eurozona con quali idee?
di certo se ci tolgono il contante non e che cambi la storia??
come pensate di risolverlo con berlusconi magari??
che rimborseral'imu?
tanto se governerebbe lui non cambierebbe la musica, si e accodato contribuendo alfallimento roviva di alitalia lo sapete?
dietro ci sono coinvolti lo (ior, mps), magistrati e tanti personaggi che hanno aderito alla nostra rovina:
mi chiedo: con l'entrata nell'eurozona, tutte queste faccende che piega hanno preso rispetto alla moneta unica?
come si pensava di risolvere il problema?
non hanno considerato che la questione si allargava dovendo dar conto alla bce??
io deduco che, e stato pensato per benino, mentre la gente credeva alle promesse di berlusconi...
spero che il popolo italiano non ci ricaschi!!

sandro bunkel Commentatore certificato 08.04.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

uniti si vince basta credere in quello che si fa'.
Diamo un avvenire ai nostri figli;recuperiamo e ripariamo gli errori e gli orrori commessi,svegliamoci dal letargo e sbracciamoci le le maniche per mandare a casa i parassiti che si sono arricchiti con la politica sporca.Una riflessione desidero fare; sara' dura, molto dura ma se pò fa'... avanti tutta e lasciamoli parlare!!1

EMANUELE M., MARSALA Commentatore certificato 08.04.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

niente comici al governo, appunto!!
https://www.partitonuovademocrazia.it/italiani-mandiamoli-tutti-a-casa.html

giada milletti Commentatore certificato 08.04.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

IDEA DI VALUTAZIONE PER SCELTA VOTO:
FATRSI SPIEGARE GLI 8 =(50) PUNTI DI BERSANI COSA COMPRENDEVANO? E CONFRONTATELI CON I PUNTI DEI PROGRAMMI DEGLI ALTRI ESPONENTI POLITICI (SE VE LO FANNO LEGGERE)
CONFRONTO DEGLI 8 PUNTI DI BERLUSCONI E OI CONFRONTARLI COL IL PROGRAMMA M5S..
ITALIANI DOVRETE LEGGERLI PER BENE!!
NON VOTATE SULLE CAZZATE SPARATE CON LA BOCCA..
POI RIFLETTERE UNA SETTIMANA SU CIO CHE VI RAIFFORA A MENTE, E SE CI SONO PUNTI SCURI FARSI AIUTARE DA LAUREATI (FIDATI E NON DI PARTE) E POI DECIDERE DA SOLI...

sandro bunkel Commentatore certificato 08.04.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

e' INUTILE non c'è verso per farvi capire che non vi faranno fare neanche una legge a vostro nome (5 stelle) l'ostruzione che voi intimate nei vostri confronti è già iniziata ....

Fausto D., Lecce Commentatore certificato 08.04.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essere la terza forza nazionale comporta impegni gravosi. Situazioni non previste e che vanno affrontate di volta in volta. Il paese ha bisogno di un governo e penso che il movimento debba partecipare alla sua formazione. La divisione dell'elettorato in tre poli obbliga la trattativa con una o l'altra componente eletta per dare vita ad un governo e realizzare un programma che vede inseriti punti significativi della piattaforma rivendicativa del movimento. Certamente non avendo la maggioranza assoluta non è possibile realizzare l'intero programma elettorale. Sarebbe comunque un successo realizzare il 50% degli impegni assunti. Si tratta di porre in ordine prioritario i punti del programma elettorale e concordare la loro attuazione con uno dei partiti concorrenti. Per essi si dovrà pretendere l'assegnazione dei ministeri competenti per la realizzazione del proprio programma. Ci sono aspettative degli elettori che non possono essere deluse: l'acqua pubblica; la scuola pubblica; i trasporti pubblici; la sanità pubblica; il welfare ecc.ecc. Perdere tempo non serve. Il movimento è ben avviato per una futura crescita se persegue il fine prefisso (il bene pubblico). Diversamente e in assenza di azioni idonee a realizzare il programma, il consenso è destinato a diminuire nella considerazione che l'opportunità offerta dagli elettori è stata sciupata per inutili irrigidimenti. I partiti ci sono. Possono essere antipatici ma non possono essere eliminati o per lo meno possono essere messi in condizione di sciogliersi se si rende l'attività politica meno conveniente. Azzeriamo lo stipendio a tutti quei deputati e senatori benestanti affinchè facciano politica a proprie spese. La paga ai rimanenti deputati con reddito inferiore a 50.000 euro annui e corresponsione della differenza ai 50.000 euro annui netti. Infine per quanto riguarda le pensioni sarebbe opportuno abolire i limiti massimi di pensionamento.

felice de luca 08.04.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI PARLA DEL 25% CHE NON BASTA PER GOVERNARE DA SOLI??!!
APPUNTO HAI RAGIONE, ED HAI MESSO IL DITO NELLA PIAGA ITALIANA.......
25% 25% 25% 25% ANCORA?????
LE PARTI DA SPARTIRSI QUESTO 25%, SONO TROPPE LO HAI CAPITO O NO???
ITALIANI E QUESTO IL PROBLEMA NOSTRO!!
QUINDI I CONTI NON LI SAPRA' FARE MAI NESSUNO, NEMMENO TU, CHE HAI SEMPRE SOSTENUTO QUESTO SISTEMA!!!
O SBAGLIO??

sandro bunkel Commentatore certificato 08.04.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE MI RIPETO: SE SI FA COME PONZIO PILATO, SI RESTITUISCE ALLA GENTE "BARABBA".......

Giancarlo S., NOVARA Commentatore certificato 08.04.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E IL BERLUSCONI DEL WEB

ROSELLA GIGANTI, FIUGGI Commentatore certificato 08.04.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ESEMPIO BANALE:
MA SE QUALCUNO DI CUI TI FIDAVI, TI SPINGE DA 2 PIANO, ARIVI A TERRA E CREDO CHE SE NON MORIRAI, CREERAI INGENTI DANNI AL TUO FISICO?!
PERCHE DAI LA COLPA AL DOTTORE CHE PROVA A CURARTI, SE IL PRIMARIO LO PERMETTERA???
SECONDO ME, STANNO FACENDO SOLO CAMPAGNA ELETTORALE, COME HA FATTO BERSANI FINO A POCO TEMPO FA EVITANDO DI ACCORDARSI AL M5S.
I SAGGI SONO STATI CONVOCATI PERCHE ESISTE UN SISTEMA ELETTORALE CHE PORTERA ACORA PIU PROBLEMI SE NON VIENE SMANTELLATO??!!
I POVERI MUOIONO IN ITALIA, PERCHE ESISTE QUESTO TIPO DI PENSIERO POLITICO: COALIZIONE, SPACCATURA VERSO DESTRA, OPPURE VERSO SINISTRA, OPPURE CENTRO DESTRA O PPURE CENTROSINISTRA!! ECC..
MA SECONDO VOGLIO MEGLIO COSI?DI CHI E LA COLPA SE DI COLPA SI STA PARLANDO QUI??
CHE POI SECONDO ME NON E COLPA E SOLO PAURA DI PERDERE DAVVERO LA POLTRONA.
MA TANTO GLI ITALIANI SI FANNO DISTRARRE FACILMENTE ( VEDI GOVERNO MONTI, VEDI SAGGI)!!
URGESI CAMBIO SISTEMA GOVERNATIVO!! E LA PRIMA LEGGE CHE IL SIG NAPOLITANO DEVE ATTUARE!! NNON AGGIUNGERE ACQUA A LBRODO CHE ORMAI E DIVENTATO SCIAPO!!!!
ABBIAMO VOLTATO PAGINA CHE CI SI CREDA O NO!

sandro bunkel Commentatore certificato 08.04.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE, LA NOTIZIA DI OGGI E' CHE GLI STIPENDI DEI PARLAMENTARI M5S SARANNO DI 6000 EURO ANCHE SENZA RENDICONTO SPESE!E' ASSOLUTAMENTE OPPORTUNO FARE CHIAREZZA!!! QUANDO HO VOTATO M5S L'ACCETTAZIONE DI UNO STIPENDIO DI 2500 NETTI (CHE PER I COMUNI MORTALI E' GIA'UN SIGNOR STIPENDIO!)PIU' UN RENDICONTO SPESE SENSATO ERA UN GRANDE SIMBOLO DI ONESTA'CHE TI DISTINGUEVA DALLA POLITICA MARCIA CHE HO SBANDIERATO AI 4 VENTI CONVINCENDO ANCHE CONOSCENTI A VOTARE M5S!SPERO CHE SIA UNA NOTIZIA FASULLA...DATE CHIARIMENTI!!!

Mario L., Torino Commentatore certificato 08.04.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è incredibile come le televisioni e i giornali siano schierati "spudoratamente" contro il M5S, oggi il problema in Italia è solo di Beppe Grillo.......Politica=Mafia.....chi si intromette viene fatto fuori....e noi Italiani continuiamo a far finta di non capire. Possono cambiare i nomi dei partiti e dei loro vari esponenti, ma in cima alla cupola ci sono sempre loro....i MAFIOSI!!!....

Andrea Epifani, Lecce 08.04.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a chi fa il comico e chi fa il magistrato, il politico o altro siano essi etero o omosessuali minacciati o offesi per il loro impegno o per il loro orientamento sessuale e politico o per le decisioni dure che debbono prendere nel libero esercizio delle proprie professini.
CI MANCHEREBBE CHE QUALCUNO SIA CONTRO UN'ALTRO ESSERE UMANO QUALUNQUE ORIENTAMENTO, POLITICO, CULTURALE O SESSUALE ABBIA INTRAPRESO
MA....
nessuno pensi di fare una cosa giusta in politica pensando di normalizzare la posizione omosessuale e farla diventare egualitaria rispetto alla famiglia fondata sull'unione di un UOMO E UNA DONNA.
Ciò è un ABOMINIO E UNA grande confusione dei RUOLI E DEI CARISMI nonchè una gravissima mistificazione e ATTACCO all'esistenza e ALLA VERITA'INTRINSECA DELL'UOMO.
E UN'INACCETTABILE VIOLAZIONE DEL DIRITTO LEGITTIMO E SACROSANTO DI UN PICCOLO AD AVERE
UN PAPà-UOMO E UNA MAMMA-DONNA
senza meno e senza ma....
Il crinale su cui muoversi pare sottile e difficile, in realtà basta ripristinare la logica delle cose e la verità intrinseca di esse per mettere ordine e fare giustizia
Chi fa le leggi deve, al di là di ogni personale esperienza e ferita di vita avere a mente il bene supremo e ultimo della comunità che gestisce e amministra e rappresenta, anche e sopratutto proiettandosi nel furuto.
Questo per chi volesse aprire alle nozze e adozioni gay....Essere gay, lo abbiamo visto nelle recenti capagne francesi, non significa imporre per decreto la propria particolare e minoritaria e utilitaristica ed egoistica posizione individuale bypassando l'opinione genrale della gente e approdando nelle istituzioni e facendo da queste leggi pro elite gay ma vivere il più possibile serenamente la propria condizione trovando nelle forme di convivenza che la legge già ammette e magari perfezionando quelle che GIA'consentono di poter convivere ed avere diritti riconosciuti per le questioni più sensibili e fondamentali della propria vita

Leila Mariani, Forlì Commentatore certificato 08.04.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... ma perchè, la bilderberg-bonino sì e grillo no?? ...per quanto riguarda i froci, dovrebbero avere diritto alle loro "quote" in politica, come le femmine....visto che è un concetto demenziale, passato in una repubblica che NON dovrebbe basarsi sul "sesso" ma sui meriti dei soggetti ...

ayeye brazov 08.04.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

quello che non capisco..come mai cosa nostra manda le lettere ai giudici..che c entrano i giudici antimafia...se cosa nostra ammonisce qualcuno ti pare che lo dice all antimafia? non lo direbbe ai diretti interessati?..quindi cosa nostra non vuole ne froci ne comici..se si optasse per trans e un melodrammatico sarebbe d accordo?!!!

giuliano rubiu (rubiu giuliano), campoverde-aprilia-LT Commentatore certificato 08.04.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Stipendi parlamentari, retromarcia di Grillo:
"6mila euro anche senza rendicontare spese"
In campagna elettorale i candidati M5S avevano promesso di conservare solo 2500 euro netti al mese di retribuzione, promettendo di rinunciare alla diaria da 3500 euro se non erano in grado di documentare i rimborsi

sergio r., cagliari Commentatore certificato 08.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

a Beppe,
indicazioni sui giorni a rischio puoi averle gratis da AstroTime, al passo con le influenze energetiche del momento.
Ho qualche anno più di te e anche qualche bracciata in mare aperto, pure d'inverno, fino a ieri stesso.

Non occorre "credere" quando si può verificare; eccone un esempio qua: http://bit.ly/HcUVgm

AstroTime 08.04.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Meglio dei comici autentici che comici improvvisati, loro malgrado.

Piero Angilletta, Torino Commentatore certificato 08.04.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Meglio dei comici autentici della comiche che ci propinano!!! Quanto ai cosiddetti "froci" ci hanno gia dato esempi luminosi (il bue che dà del cornuto all'asino).

Piero Angilletta, Torino Commentatore certificato 08.04.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

inciucio è fare le commissiopni a tutti costi con chiunque senza maggioranza..chi c'è c'è....

sergio r., cagliari Commentatore certificato 08.04.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Amici,
in questo
periodo
e' meglio
ridere
per
non
piangere,
quindi
firmate
anche
voi
la
petizione
su change.org
per...
Maurizio Crozza Presidente della Repubblica !!!

http://www.change.org/it/petizioni/maurizio-crozza-al-quirinale

Naturalmente è una provocazione,
una burla, ma che fa riflettere...
.
Mi date una mano?
La firmate e la fate girare
su Facebook e su Twitter?
.
Grazie!!!
.


Una strage pianificata per impedire un governo di " comici e froci". Testuali parole. Questo, e solo questo, basterebbe a far capire in che misura si tema un governo dove una parte del M5S riesca davvero a collaborare in modo proficuo con le ali più avanzate della politica sul modello Sicilia. Ci sono tanti modi di impedire la collaborazione, tramite i giornali che ogni giorno dipingono i grillini come un branco di zotici analfabeti, tramite l'incapacità di proporre un nome serio per la presidenza da parte di M5S senza stare ad aspettare l'invito in carta bollata di Napolitano, tramite gli schieramenti urlati nella rete pro e contro, grillini e antigrillini, furbescamente innescati per lo più da notizie che risultano risibili e fasulle. Un governo di " comici e froci" a me invece piacerebbe proprio averlo. Non solo perchè i " froci" sono spesso costretti a inventarsi un altissimo senso dell'umorismo in un Italia come questa se proprio non vogliono spararsi un colpo, ma anche perchè pure chi possiede un lato comico viene trattato da paria, proprio come un frocio, se le sue battute mostrano sensibilità morale e indignazione civica. Segno che tra comici e froci possiamo intenderci benissimo. E magari, se questo governo lo facciamo, scopriamo quanta serietà ci vuole per poter ridere di un'Italia come questa.

Elena R., Carate Brianza Commentatore certificato 08.04.13 05:13| 
 |
Rispondi al commento

NE VALE LA PENA? (8 Parte).

Finirà che punteremo i piedi su tutto in parlamento, ci concederanno delle briciole (il finanziamento ai partiti probabilmente) ma saranno solo CAZZATE per quanto le faranno sembrare conquiste fondamentali solo per IMBONIRCI un pò.
Forse andremo anche al 35% visto che il PD potrebbe anche spaccarsi.

Ma l’ OCCASIONE sarà comunque MANCATA.

Riflettete su un’ altra cosa.
Berlusconi disposto a fare un governo di larghe intese? Certo, ma vuole il Quirinale. Sembra ovvio.
Sentite qualcuno denunciare come assurdo questa richiesta? Nessuno!
E’ ovvio che fatto il governo, (per il bene del paese) e preso il Quirinale, Berlusconi manderà tutto all’aria e si ritornerà alle urne perché sa benissimo che sarà la sua parte a vincere.
E’ la cosa più ovvia, ma nessuno lo dice. Tutti sanno che andrà così ma guai a denunciarlo, nessuno vuole perdere il posto domani.

Quindi vi domando se ne vale la pena?

Se i poveri rimangono poveri e perché se lo meritano dicevano i primi liberisti che il secolo scorso dopo la I guerra mondiale, creavano il sistema bancario attuale, chissà che non avessero davvero ragione.

(PS: salvare il POST, per rileggerlo fra qualche anno)


Simone B., Rimini Commentatore certificato 08.04.13 01:01| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IO SONO COMICO E FROCIO

rosanna gerardi 08.04.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S perchè credo in molti punti del programma, negli ultimi anni sono stato strangolato dalle politiche e dalle leggi ad personam che hanno avuto come obiettivo la rovina della classe media. Ora mi ritrovo povero come molti altri che facevano parte della mia classe. Il M5S vuole dire basta a tutto questo, ma rischierà di rendere una speranza che avevamo in tanti e per questo abbiamo votato, nell'ennesima illusione che sfuma, perchè lascierà fare l'inciucio a Renzi con qualche marionetta del Berlusca e saremo punto a capo. A mio avviso dovete sedervi ad un tavolo e trattare. Bisogna riuscire a sedersi per raggiungere almeno qualcosa, tutto non lo si può raggiungere subito, ma se non si coglie l'occasione che ci è stata data da tutte le persone che hanno votato M5S, si rischia di perdere il treno e l'orizzonte che si sta delineando è quello di una triste messa in scena per eliminare il M5S con un compromesso tra il nuovo Pd di Renzi e il solito PDL del padrone Berlusca. Quindi Beppe, non dire no a tutto ma trattare per ottenere qualcosa, alla fine questa è politica ed è così da sempre e in ogni paese, impossibile cambiarla . Io la penso così

Lucrezio Ts

Lucrezio Bartoli 07.04.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito dire che si sta aprendo la strada per Prodi a Presidente della Repubblica.
Penso che scelta migliore non sia possibile!!
Prodi e' l'unico che trovandosi in difficoltà per qualsiasi problema da risolvere può trovare la soluzione con una SEDUTA SPIRITICA
Lui ha molta esperienza con questa prassi!!!
Ricordate ??

Bruno Sordini Commentatore certificato 07.04.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento

in questo momento sto guardando la trasmissione report su rai tre. stanno parlando di tutte le schifezze del governo Berlusconi. Sto per vomitare. BEPPE fai presto per DIO altrimenti questi ci mangiano anche l'anima.

mario busia (mario b. olmedo), Olmedo (Sassari) Commentatore certificato 07.04.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE SE ALLE PROSSOME ELEZIONI IL M5S PRENDA 51%!!!
E MANDI TUTTI STI LADRI A LAVORARE!!
AVETE ROVINATO UNO DEI PAESE PIU BELLO E RICCO DI STORIA DEL MONDO!!

sandro bunkel Commentatore certificato 07.04.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non si e ancora capito??
minti napolitano e i 10 saggi??
voglio aggiustare in poco tempo tutti i guai fatti dalla politica venduta che e stata a lgoverno fino ad oggi? tra cui loro stessi:
italiano dobbiamo pagare problema alitalia, problema montepaschi siena, problema unicredit, problema ilva collegato con alitalia, problema fiat, per quanto riguarda i problmi italiani.
Poi, ci sono i problemi europei, la merkel aspetta i soldi dei finanzimenti fatti!! bisogna sbrigarsi!!!
Presidente naplitano sta contribuendo alla presa per il culo della truffa della politica italiana da 2 0 A N N I A D O G G I!!
ADESSO MI CHIEDO:
CHI VOLETE CHE SALGA AL GOVERNO PER CONTINUARE LO SCEMPIO???
O CREDETE CHE QUEST I SIGNORI VI RIDARANNO LAVORO E DIGNITA???
PARTONO DAL GOVERNO LE AGEVOLAZIONI ALL'EIMPRESE!!
CONTRATTI PRECARI ASSUNZIONI A MINUTI!!!
SCREDITO DELLA PROPRIA PROFESSIONALITA.. ALTRO CHE SCATTI DI ANZIANETA!!
TFR?? SCORDATEVELO SI CHAMERA IN QUALCHE ALTRO TERMINE INCULATORIO!!!
COSRIZIONE A: SE HAI GUADAGNATO UN EURO, DEVI TASSATIVAMENTE LASCIARLO IN BANCA!!!!
CHE SERVE A LORO... O PERATE DI AVERE PROFITTO DA UN'EURO INVESTITO PRESSO GLI ISTITUDI BANCARI??

sandro bunkel Commentatore certificato 07.04.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,la mafia dice che non vuole un giullare al governo, la mafia però deve sapere che il Giullare di Dio, come ti indico nel Terzo Testamento, il libro che ti dissi d'aver finalmente messo in internet gratuitamente, può fare ogni cosa, perché ciò che fa lo fa con amore. Un saluto fraterno. 666

giorgio genzo 07.04.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

I parlamentari 5stelle devono autoconvocarsi nelle commissioni per presentare rapidamente un piano economico radicale di uscita dalla crisi. Questo piano, deve essere votato dal parlamento autoconvocato, e dalla popolazione nelle piazze e on line. Ricordo ai pochi ingenui che il PD è stato ed è uno dei peggiori carnefici degli operai, inventore con Bassanini delle privatizzazzioni dei servizi, dell'acqua, del tfr, e con Treu del precariato. Eppoi restituisca la tangente da 6 miliardi del MPS prima di presentarsi candidato al governo!!!

Lorenzo Della Corte 07.04.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento


MOLLANDO IL CAMBIAMENTO SINCERO!!
STATE VOTANDO: MICROCHIP CONTROLLO GLOBALE DI TUTTO CIO CHE FATE!!
VI HANNO INCULCATO IL GRANDE FRATELLO PER COMINCIARE AD ABITUARVI, VI HANNO PLAGIATO CON I PREOGRAMMI TELEVISIVI PER PLAGIARE LE VOSTRE MENTI..
RIPETO, O NELL'EURO O FUORI, VOVREMO LA POVERTA!!
BASTA DECIDERSI DOVE SI VUOLE STARE.. MA NON PENSIATE CHE SE VI RIMBORSANO L'IMU AVRETE RISOLTO IL PROBLEMA,NON PENSIATE CHE SE IL SIGNOR MONTI VI DIRA, ABBIAMO SALVATO L'ITALIA DAL BARATRO, NON NE VIVRETE LECONSEGUENZE,(VEDI LA REALTA ATTUALE...
STIAMO CREPANDO PERCHE LA MENTALITA CI HA INGABBIATO!! BASTEREBBE RINUNCIARE DI PROPRIA VOLONTA ALLE TROPPE ABITUDINI CONSUMISTICHE CHE CI SOPRAVVALGONO!!! (COME IL VIZIO), STIAMO MALE PERCHE NON POSSIAMO PIU COMPRARE??!! MAGARI OGGETTI(MADE IN CHINA VIETNAM INDIA) DI MARCHE CHE SONO NATE IN AMERICA ITALIA ECC.. E CHE POI BISOGNA BUTTARE IN CANTINE O DIFFERENZIATA???
DOBBIAMO DARCI UNA CALMATA PRIMA NOI SINGOLI INDIVIDUI E: REAGIRE!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 07.04.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

E POI PRALIMO DI RISCALDAMENTO GLOBALE??
E LE ONDE EFL CHE LA MAGGIORANZA DELLA GENTE NON CONOSC, NON RISCALDANO, NON FANNO MORIRE PESCI ED UCCELLI? NON PRODUCONO MALESSERE PER GLI ESSERI UMANI? SE VI ALZATE STANCHI LA MATTINA PERNSATE CHE NON E SOLO LA PRIMAVERA, MA ESISTONO LE ONDE EFL PER GIOCARE A FARE LA GUERRA, CHE DISORIENTANO PESCI ED UCCELLI,CHE STORDISCONO NOI POVERI ILLUSI CHE SOSTENIAMO QUESTA GENTE CHE CI GOVERNA DA SEMPRE...svelglia!!!!! oggi, che noi vogliamo o no: I TERREMOTI, SI PROVOCONA CON LE ONDE ELF,LE PIOGGIE GLI TZUNAMI LE INONDAZIONI,IL PETROLIO CHE METTETE IN MCCHINA VIENE SCOVATO CON LE ONDE ELF.. INFORMATEVI INVECEDI DISTRARVI DIETRO ALLE CAZZATE CHE LA TV CI PASSA... ALTRO CHE GUERRA, COME LA CHIAMATE QUESTA??

sandro bunkel Commentatore certificato 07.04.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

SE LA POLITICA COME SEMPRE CAMUFFATA DA MAFIA DOVESSE COLPIRE UN AUTENTICO RAPPRESENTANTE DEL POPOLO ....QUESTA VOLTA I PRIMI A TEMERE PER LA PROPRIA INCOLUMITA' SARANNO TUTTI QUEI POLITICI CORROTTI E TUTTI QUEI GIORNALAI COMPLICI DI QUALUNQUE MISFATTO.....UNA PARTE DEL POPOLO ORA E' PIU' COSCIENTE E PREPARATA....PER CUI SARA' BENE CHE TUTTI I POLITICI E I LORO LECCACULI FACCIANO UNA PROFONDA RIFLESSIONE.......IL M5S NON E' SOLO GRILLO MA UNA COSCIENZA POPOLARE VIGILE E ATTENTA.........

hiro 07.04.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

P R O P R I O P E R C H E' SONO UN SEMPLICE ISCRITTO AL MOVIMENTO CHE POSSO DIRE QUELLO CHE PENSO. QUESTA MATTINA SU LA 7 A OMNIBUS HO ASCOLTATO IL DIBATTITO E SONO RIMASTO SCHIFATO DAL RAGIONAMENTO POLITICO E L'APPREZZAMENTO CHE IL GIORNALAIO "M E R L O" DEL FOGLIO DEL PANZONE FERRARA HA FATTO SUL NOSTRO MOVIMENTO IN PARTICOLARE SUL NOSTRO LIDER POLITICO B E P P E G R I L L O ,IL QUALE CON DISPEZZO L'HA DEFINITO C L A U N. MA QUESTO GIORNALAIO CAMERIERE DEL SUO DIRETTORE FERRARA E SERVO DEL SUO EDITORE PADRONE SILVIO , COME SI PERMETTE DI OFFENDERE UN MOV IMENTO APPENA NATO SENZA MACCHIE E RESPONSABILITA' DELLO SFASCIO DEL PAESE .MA QUESTO MERLO SE NON ANDASSE IN TELEVISIONE CHI PENSA CHE LEGGEREBBE IL SUO GIORNALE TRA LALTRO FINANZIATO DA NOI, E CHI LEGGEREBBE LE SUE CAZZATE. CARI AMICI DEL MOVIMENTO SIAMO ORMAI CIRCONDATI DA TUTTA QUESTA GENTAGLIA DAL PENSIERO UNICO SUL CAPO CHE FARA' DI TUTTO PEN SCREDITARCI,E PER QUESTO CHE DOBBIAMO RIMANERE UNITI E LASCIANDO CHE PD E PDL SI INCIUCINO DA SOLI. ALFREDO

alfredo m., alessandria Commentatore certificato 07.04.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Si può contestare tutto o niente, ma non basta bisogna assolutamente muoversi per far muovere l'apparato che è fermo. L'Italia ha assolutamemte bisogno che vengano fatte cose concrete e assolutamente necessarie. Datevi dafare.

Benito Zambonn, Pordenone Commentatore certificato 07.04.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un comico che porta gioiose novita' ,come una primavera che porta fresco, pulizia e profumo e non un governo dei SOLITI che porta suicidi, fame e tasse.
Ps ..i precedenti come ILONA STALLER o gli elettricisti...com'erano?

Honey 07.04.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Sig. Grillo, ma se vuole fare USCIRE determinati personaggi dal governo devi entrarci dentro altrimenti saranno loro che la lasceranno a casa dopo tutto quello che ha fatto. Ma è mai possibile che non si capisce questo concetto? La prossima volta molta gente non voterà per il M5S me compreso e tutto sarà stato inutile e sprecato. Saluti

domenico Migali 07.04.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'intervista di Di Salvo sull'Unità del 04/04 si è scoperto il trucco, l'M5S è contrario al finanziamento pubblico ai partiti perchè si finanzia da solo attraverso il blog con la pubblicità, l'acquisto tramite il blog di libri ecc. Dato l'alto numero di visitatori del blog, dato che la publicità è proporzionale al numero di visitatori, il tutto rende una cifra annua stimata approssimativamente fra i 5 ed i 10 milioni di euro. La differenza è che per il finanziamento pubblico tutto è trasparente, si sa chi è il tesoriere ed i conti sono pubblici. Nel caso del blog di Grillo e di quello dell'M5S invece non si può sapere nulla in quanto hanno uno statuto detto di "Associazione non riconosciuta" di cui Grillo è il gestore, sia dei fondi presi dalla pubblicità che dai contributi ricevuti da persone fisiche e da Enti pubblici. Però non c'è NESSUNA TRASPARENZA. Mica male per un'organizzazione che accusa tutti i partiti di manovre oscure ed intrallazzi economici di ogni genere. La trasparenza ha permesso di risalire agli scandali di Fiorito e di Lusi ma con l'anonimato della gestione grillina non si può sapere nulla. Per esempio per fare o ricevere i pagamenti è stato aperto un cc su Pay Pal ma non si sa chi lo gestisce, non si conoscono i documenti contabili ecc. Non si sa chi è il tesoriere dell'M5S. Se un partito paga il canone di affitto deve esibire una ricevuta fiscale. Nel caso dell' Associazione non riconosciuta si legge: versati x soldi per l'affitto. Questo è il terzo post che cerco di mettere sul blog di grillo, gli altri due non sono stati pubblicati se anche questo viene cestinato penso che mi toglierò dal blog, non ho nessuna voglia di finanziare una società anonima a tutti i livelli: da quello economico a quello politico con riunioni segretate e parlamentari sequestrati sugli autobus. E poi avete anche la faccia tosta di dire che siete diversi dagli altri partiti! E le tredici società anonime in Costarica non servono per questi nascondere i fondi?

brunello Tirozzi, Roma Commentatore certificato 07.04.13 17:21| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cogli l'attimo,Beppe non senti la responsabilità
delle fabbriche che chiudono ogni giorno?
I tuoi nominati cosa ne pensano?Abbiamo votato
il 24 e 25 febbraio e tu a sorpresa,hai avuto il
pallino in mano.Che uso ne hai fatto?Io ti ho dato
il voto e tu ne stai facendo strame,ridammelo.
Cogli l'attimo,sei sempre in tempo.Ciao Vincenzo
Bellavia

Vincenzo Bellavia, monza Commentatore certificato 07.04.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

perche poi non si dica 'IO NON SAPEVO'.Sono qui per testimoniare che ieri per aver scritto:
"
Dopo la riunione di ieri mi aspettavo un post che spiegasse cosa vi siete detti e cosa avete deciso, è vero che mancavano più di 30 parlamentari?

Cosa centra MPS!!!! la nostra priorità è MPS?????
Roberto Draconte TV
"
Sono stato estromesso (BANNATO) dal blog in maniera antidemocratica, che a mio avviso non può essere in alcun modo tollerato. Riporterò questo comportamento in tutti i blog a cui sono iscritto.

Andate pure per la vostra strada.

roberto tripiede, TV Commentatore certificato 07.04.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

ehi tu, uomo d'onore trapanese (sempre che tu lo sia, trapanese) che hai firmato quel messaggio: si tu, proprio tu che stai leggendo: tu non sei un uomo d'onore, sei un uomo di merda, senza palle.

Daniel 07.04.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

la mafia, ma semplice sarebbe debellarla,servirebbe solo una piccola legge di due righe "chiunque sia in ODORE di mafia,verrà sottoposto senza appello e senza sentenza ,alla sentenza del glucchista" "gluc" spogliandolo della cittadinanza italiana e confinandolo in un grandissimo paese confinante con l'italia.tanto gli elenchi di queste persone esistono gia.

roberto c., desio Commentatore certificato 07.04.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Il Senatore Mastrangeli (M5S) intervistato dal Fatto Quotidiano: "La Piattaforma di Democrazia Diretta Sarà Online Tra Due Settimane"

http://commentandolestelle.blogspot.it/2013/04/il-senatore-mastrangeli-m5s-piattaforma.html

Emanuele Sabetta, Roma Commentatore certificato 07.04.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

La mafia può stare tranquilla, tanto a voi di governare non passa manco per l' anticamera del cervello. Se così non fosse, un candidato premier lo avreste indicato, anche perché non esiste oggettivamente alcun motivo per non farlo: non si capisce per quale morivo si possa indicare il nome del capo dello stato e non quello del capo del governo. Affermazioni tipo "indicheremo il nome una volta ricevuto l' incarico" starebbero bene sulla bocca di un bambino in età prescolare, non di eletti in parlamento.

gianluca ambrosi 07.04.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

POLITICA che equivale a dire MAFIA.

Il problema dell'Italia non è solo la POLITICA che equivale a dire MAFIA.
Il problema dell'Italia sono tutti gli Italiani.
Siamo noi tutti che permettiamo a questa istituzione di fare quello che vuole della nostra vita.
Lo permettiamo per cotardia, indifferenza, convenienza personale o per quieto vivere.
Ma ora non tutti vogliono rimanere indifferenti o schiavi continuando a delegare alla POLITICA, che equivale a dire MAFIA, e fingere di vivere la nostra apparente libertà.
Se la maggioranza degli Italiani non capiscono che ormai siamo arrivati non alla frutta, ma all'ammazza caffè, saremo tutti costretti a bere l'amara verità e per l'ennesima volta digerire l'inciucio della POLITICA, che equivale a dire MAFIA.

Raffaele Panariello (geryhoops), Torre del Greco Commentatore certificato 07.04.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Quindi dato che grillo ha paura della mafia non ha fatto entrare il M5S nel governo !!!

stefano 07.04.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo commento lo avete pubblicato il 05.04.13 alle 20:23. Visto che non c'è più, lo ripropongo sicuro che si è trattato solo di un caso. So quanto tenete alla libera espressione di tutti.

Mi dispiace che una persona come Dario Fo dia delle risposte così funzionali alla sua causa da tralasciare volutamente una parte sostanziale della verità. Dire solo una parte della verità e come non dirla affatto.
Rosario Crocetta non è semplicemente un esponente del PD che è diventato Governatore della Sicilia e solo grazie allo stimolo dei grillini sta ottenendo risultati impensabili.
Rosario Crocetta ha una storia personale ben più articolata e forse la reputazione di tutti i grillini siciliani messi insieme non eguaglia la sua.
Crocetta diventa sindaco di Gela nel 2003 dopo aver vinto un ricorso sull'esito elettorale, smascherando brogli a favore dell'altro candidato.
Stabilisce subito che lo svolgimento delle gare per l'appalto delle opere pubbliche venga fatto alla presenza dei Carabinieri. Licenzia tutti gli impiegati comunali vicini alla mafia.
Nel 2007 stravince le elezioni amministrative con il 68% dei consensi.
Durante i suoi mandati da sindaco viene fondata la prima associazione anti-racket cittadina che porta all'arresto di 250 mafiosi.
Ha collezionato numerose minacce di morte e tentativi di attentato da parte della mafia.
Non si aiuta chi si occupa di antimafia strumentalizzando l'argomento.
Otretutto questo dialogo è infantile, volutamente infantile. Un pretesto per suggerire bisbigliando in un orecchio. Persuasivo. Che pena Dario Fo, quanto si è sminuito.

Paolo Sabatini Carcangiu, Roma Commentatore certificato 07.04.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dario,

nella tua regione la ndrangheta ha vinto anche grazie a te, Beppe ed al pupazzo della via Gluck.

Huang H. Commentatore certificato 07.04.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sapeva e sa,penso, ha cosa si va incontro mettendo alla luce,inciuci,truffe e quant'altro,di cui i nostri politici sono responsabili,responsabili,responsabili.Se oggi dovessimo rivivere la strage di "CAPACI",penso che non sarebbe difficile risalire ai mandanti.M5S,siate uniti e compatti,tanta,tanta gente è con voi,FORZA BEPPE.

Pietro D. Commentatore certificato 07.04.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è pilotato da cosa nostra l'unica società che trae profitto dall'ingovernanilità del paese

Giulio Carlo bonetti 07.04.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Ho come l'impressione che la situazione ci stia sfuggendo di mano. Se la mafia manifesta chiaramente il dissenso verso il M5S implicitamente sostiene gli altri, è banale ci arriverebbe anche un bambino. Il sistema politico amministrativo del nostro paese si presenta totalmente corrotto quasi da non percepire più il limite tra le due cose. Ed avere informazioni vere dai media è praticamente impossibile. Ho 40 anni e 5 di questi li ho vissuti in Germania e 4 a Milano. Questo spostarsi da nord a sud mi ha dato la possibilità di percepire alcune differenze sostanziali tra i luoghi. Differenze che hanno una ragione antropologica radicata nella storia dei popoli. Ti racconto un aneddoto, un esempio che mette in luce queste differenze,
scena: caffetteria in un museo, tavolino vicino una grande vetrata, 50 euro dimenticati da un cliente sullo stesso tavolo, un altro cliente si avvicina prende i soldi e li consegna alla cassa. Rimando basito per alcuni istanti.... Ero a Francoforte. Quello che voglio dire e che il rispetto per la cosa altrui al nord del mondo è nel DNA di ogni singolo individuo. La cultura berlusconiana attecchisce perché molta della popolazione italiana si sente rappresentata da quel modello, per questi è necessario avere una figura rappresentativa come quella. L'ammirevole rivoluzione culturale che tu Beppe ci proponi comporta una totale rivoluzione socio culturale che necessita di tempi molto lunghi. Occorre lavorare alla formazione dei bambini. Offrire loro modelli alternativi che si fondano sul rispetto del diverso e dalla sua accettazione. Modelli anti-macismo. Dove la cultura non viene imposta ma proposta. I bambini di oggi quelli che vedo spesso nelle borgate periferiche di Palermo città dove adesso vivo, mi sembrano già tagliati fuori da ogni possibile futuro migliore. Bambini che spesso non hanno ricevuto mai una carezza. Questi saranno uomini e donne fra vent'anni ai quali avremmo potuto dare una possibilità di cambiamento. Il mio sogno

Mario Badagliacca 07.04.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un governo può avere vita breve, ma un presidente della Repubblica resta in carica per sette anni. Credo sia giusto mobilitarsi affinché nessun personaggio tra i mediocri caldeggiati per i giochi di palazzo si avvicini a quella carica.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 07.04.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S per farlo governare ma vi siete rifiutati. E' meglio fare e sbagliare che non fare per paura di sbagliare. Codardi!!! Che delusione...Senza Palle!!! State lasciando il paese in mano del Pd e del Pdl quando avreste potuto avere un ruolo attivo. L'idea che i vecchi politici decideranno ancora le leggi che dovrò subire mi fa incazzare tremendamente. Complimenti. Avete fatto solo promesse in campagna elettorale peggio di Berlusconi , avete promesso di tutto di più e poi vi siete tirati indietro, con questa strategia avreste potuto promettere anche di darci centomila euro a testa che tanto stando all'opposizione siete giustificati. La prossima volta voterò qualcuno con più coraggio. Arrivederci.

Michele Cauteruccio, Belvedere marittimo Commentatore certificato 07.04.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il titolo del post niente froci e comici al governo è riferito al governo del paese (Vendola/M5S) o al governo della Sicilia (crocetta/ M5S)?io penso che la mafia si riferisse alla Sicilia questo vuol dire che stanno toccando gli interessi mafiosi

stefanella m., brescia Commentatore certificato 07.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia ci ha rotto i coglioni.

Questa volta siamo pronti e siamo in molti e non solo chi ha votato M5S a scatenare una RIVOLUZIONE e la mafia sarà la prima a subirne le conseguenze.

Sarà così in tutto il territorio Italiano.

Ne subiranno le conseguenze tutti i lecchini dei criminali mafiosi, tutti i politici messi al comando da loro.

Ne subiranno le conseguenze tutti i comandanti e prefetti raccomandati dai merdosi mafiosi.

Ne subiranno le conseguenze tutti gli uomini messi ad hoc dai viscidi mafiosi nei punti di controllo (finanzieri raccomandati ed anche carabinieri, poliziotti, pronti a riferire e fare da faro-spia).

Siamo pronti al loro stesso gioco.

I MAFIOSI HANNO ROTTO IL CAZZO.

Luca S., Terni Commentatore certificato 07.04.13 11:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le minacce riportate dal fatto quotidiano sono più gravi e precise. Beppe siamo con te,, siamo noi la tua scorta,,.. ci stringiamo intorno a te,,.. non avremmo paura come tu non ne hai avuta quando hai deciso di aiutarci e sapevi benissimo contro chi ti mettevi.......

sandra sappa, sanremo Commentatore certificato 07.04.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

"Noi sempre allegri bisogna stare,
che il nostro piangere fa male a te,
fa male al Grillo ed al Puttaniere,
diventan tristi se noi piangiam"

Huang H. Commentatore certificato 07.04.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non mollare, siamo in tanti, se proveranno a toccarti scateneranno l'Inferno per loro, ci sarà la Rivoluzione a 5 stelle, e loro di stelle ne vedranno molte assai! non ti preoccupare e vai avanti così perché siamo tutti con te, noi non ci arrenderemo, è una battaglia fra il Bene ed il Male, ed il male soccomberà!! w il MoVimento e W il nostro Beppe!

giuseppe f., Alpignano Commentatore certificato 07.04.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Beppe Grillo: From StandUp Comedy to ‘Soft Fascism’” (Italy).

che fai Dario, torni alle origini?

elle di 07.04.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

il vero comico e' la boldrini dopo l'uscita squallida di ieri dove DICHIARAVA di non sapere dei problemi finanziari degl'italiani. Dove c......e' vissuta fino a ieri e sopratutto, come puo' coprire una poltrona cosi' importante quando IGNORA la condizione cui si trovano i cittadini ITALIANI. E il suo partito dovrebbe essere considerato paladino del cittadino. BUFFONI

ezio bianchi 07.04.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO UNO STATO SCENDE A FARE TRATTATIVA CON LA MAFIA NON E' PIU' UNO STATO DI DIRITTO MA VUOL DIRE CHE SI METTE SULLO STESSO PIANO DI CRIMINALI.
UGUALMENTE QUANDO UNO STATO UCCIDE IL SUO POPOLO PER STARE IN EUROPA E FARE GLI INTERESSI DI BANCHE E LOBBY VUOL DIRE CHE OCCORRE FARE UNA RIVOLUZIONE.
DOBBIAMO COME CITTADINI E COME SUPREMO DOVERE MORALE LIBERARE LE ISTITUZIONI DA QUESTI CRIMINALI,PARASSITI,MAFIOSI,MASSONI CHE LI DISONORANO E LI CONTAMINANO.
LA MAFIA SI COMBATTE CON LE FORZE ARMATE COME IN GUERRA E DOPO POCO TEMPO NON SENTIREMO PIU' PARLARE DI MAFIA,LE INGIUSTIZIE SOCIALI,LA MISERIA,SI COMBATTE CON LE RIVOLUZIONI.
NON CI SONO ALTERNATIVE SE IL M5S IN MODO DEMOCRATICO NON RIESCE A CAMBIARE QUESTO MARCIO SISTEMA LO DEVE FARE IL POPOLO SOVRANO.
PROVATE SOLO A TOCCARE GRILLO O UNO DEI NOSTRI RAPPRESENTANTI E IL POPOLO ARMATO FINO AI DENTI VI CERCERA' E VI TROVERA' FACENDO GIUSTIZIA.

ANTONIO 07.04.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, gli Italiani non ti meritano....
Forse invece la tua famiglia si......

Claudia L. Commentatore certificato 07.04.13 09:43| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

molti del PD e nessuno del PDL si e spostato sul sito di beppe grillo per discutere,ma scusate bersani e renzi non hanno un sito dove discutere?(o) cè ne fosse uno del pdl tutt i del pd a casa dovete andare bestie! (ve lo do io il governo hahaha..)

giuseppeamato 07.04.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

LA MARIA NON SI ATTENDE, SI AFFRONTA. COME PER ROSARIO CROCETTA, SIA AFFRONTATO IL REALE PERICOLO CHE CORRE BEPPE GRILLO,
I RESPONSABILI DELLE STRUTTURE DI STATO CHE HANNO LA COMPETENZA E DOVERE DI AVVIARE L'ITER DI PROTEZIONE SIANO ATTENTI E ZELANTI.

LE RESPONSABILITÀ SONO IN CAPO A:

1. Ufficio Centrale Interforze per la Sicurezza Personale c/o Ministero dell'Interno;
2 Preffo di Genova: dott. Giovanni Balsamo.

LA MAFIA SI AFFRONTA, NON SI ATTENDE IL SOPRALLUOGO DELLA POLIZIA GIUDIZIARI SULLA SCENA DEL CRIMINE.

Arturo De Lisi, Cassino Commentatore certificato 07.04.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe vorrei dire a tutti di tenere vivo il ricordo di tutte le persone che hanno cercato di fare del bene x il nostro bel paese ( una volta veniva chiamata così l'Italia )e la fine che gli è stata riservata ( ricordiamo gli omicidi eccellenti di giudici e non ) a questi nostri connazionali , e tutto questo grazie ad uno stato che li ha lasciati soli , ora nel mirino hanno messo te e il M5S solo xkè si sta gridando basta e con te tutti noi italiani stufi di mantenere la casta ,spero anche io in un'Italia pulita sarà dura ci vorrà tempo ma alla fine conteranno i risultati andiamo avanti così non molliamo si può fare x i nostri figli e il loro futuro .

FRANZé GAETANO 07.04.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

VORREI SCONGIURARE: “GRILLO, PER L’AMOR DI DIO, NON TI ESPORRE PIÙ DEL CONSENTITO”!
MA, GRILLO, PRIMA DI ESSERE UNA PERSONA CASTA E CORAGGIOSA, È UN IMPERDONABILE BAMBINO CASTO E CORAGGIOSO. UNO CHE, ANCOR PRIMA DI NASCERE, HA GIÀ IMMOLATO LA PROPRIA VITA AL BISOGNO E ALLE NECESSITÀ ALTRUI, AL SERVIZIO DELL’UMANITÀ.
È COME DIRE AD UNA RONDINE DI NON PIÙ SVOLAZZARE PER I CIELI AZZURRI, AD UN DELFINO DI NON FLUTTUARE NELLE VASTE DISTESE DEI MARI BLU…
GRILLO, COME TUTTI I GRANDI UOMINI CHE LO HAN ONOREVOLMENTE PRECEDUTO, NON È PARTE DI QUESTO MONDO, LUI È DIVERSO DA TUTTI, LUI VIVE IN NOI E… NOI NEPPURE LO VEDIAMO!

Corrado Pavone, Formia (LT) Commentatore certificato 07.04.13 07:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo alcuni commenti sembra che quando si parlava di rivoluzione e di partecipazione diretta qualcuno abbia capito VOTA GRILLO che dopo ci pensa lui. Il momento di partecipare è adesso, il tempo della politica fatta al bar al grido "Piove, governo ladro" può e deve finire oggi, ma per fare questo si deve ricominciare da capo, pagando di persona. Ma ai detrattori non piace faticare, meglio rieleggere silvio e poi urlargli contro. Ovviamente all'osteria.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.13 07:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

non riesco a postare il commento!!

Agnesina Pozzi, Lagonegro Commentatore certificato 07.04.13 06:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei...vorrei sapere se leggi le opinioni, i pensieri delle persone che ti scrivono, se dai un significato,se hai rispetto di loro, del tempo che dedicano a scriverti, della passione che mettono in quello che esprimono. Se così fosse dovresti avere più attenzione e accogliere quello che dicono, non per stravolgere il tuo pensiero , la tua idea di società,di democrazia ,ma per arricchirla.Tu caro egoista Grillo non hai il dono della verità, nella tua testa c'è solo la tua verità,e l'idea che tu voglia inculcarla ,imporla ai "cittadini" mi spaventa. Li ho visti camminare in fila e mi sono chiesta dove stavano andando, e se davvero tu li avessi convocati per convincerli ,per controllarli e indottrinarli!Io ho già scritto un commento sul tuo blog, ho parlato della condizione che si vive in un callcenter,lì non devi pensare ,devi leggere uno scritto,sempre uguale che ti uccide quei pochi neuroni che ti sono rimasti, perchè se ripeti per 8 ore, tutti i giorni, le stesse cose la mente si atrofizza. Non diventare il callcenter di quei "cittadini"

Giuseppina Foddis, Assemini Commentatore certificato 07.04.13 02:33| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, tu hai detto: "Il prossimo Presidente della Repubblica non deve venire dalla politica". Beppe, tutto è politica! A volte ho il dubbio che non sai di cosa parli. Fino a quando non eri dentro i parlamentini, né in Parlamento, potevi gridare con l'orgoglio e il vanto di chi preannuncia gli scandali. Ma ora che ci sei, anche se per conto terzi, non puoi continuare ad urlare alla distruzione, né fare il "veggente"... per nutrire il tuo narcisismo, nell'attesa vana del 100% dei consensi, mentre il Paese crolla! Le iperboli e i paradossi dell'ironia non possono essere applicati all'amministrazione dello Stato. Non puoi continuare così perché le persone in difficoltà non aspettano, non possono permetterselo, stanno morendo, dopo aver perso perfino quella dignità che porta alla perdita della famiglia e dei figli. Questo il popolo non te lo perdonerà: sai benissimo che è già nell'aria, anche se tu apparentemente non c'entri. Apparentemente perché il declino deve essere fermato subito, da chi può, senza indugio e senza espedienti. Dimostra che sei realmente diverso dagli altri, con l'azione, non con l'accidia di chi osserva dall'alto un cadavere che chissà se e quando passerà: ne abbiamo (e ne abbiamo avuto) fin troppi di menefreghisti che pensano al proprio successo o al successo delle proprie idee impraticabili. Io spero quindi, contrariamente a quanto sostieni tu, che il prossimo Presidente della Repubblica venga proprio dalla politica, ma quella vera, quella della Polis, della carne viva del popolo, della giustizia sociale negata e violata, dei bambini ignorati. Fai ogni tentativo possibile per dare un Governo all'Italia, contagiali tutti gli indolenti, e fatti interprete di chi vuole almeno una speranza. Ma fallo subito! Giovanni Panunzio, iscritto al M5S (Cagliari)

Osservatorio Antiplagio, Quartu S.E. Commentatore certificato 07.04.13 02:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essere minacciati non è bello e non lo auguro a nessuno, ma a parte questo l'articolo è degno di faziosità ed incongruenze degne della Pravda degli anni '80.

Korgoth of Barbaria 07.04.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno

ho sentito dire che nel blog di Grillo si discrimina tutti i commenti che non sono aderenti al suo pensiero .
Vorrei vedere se cio è vero e valuatere anche da questo comportamento lo spirito democratico ed i valori coindivisi del M5S

PUBBLICO LA LETTERA SCRITTA DAL SIG ANDREA BAIO

Caro Grillo, dato che dall'alto della tua arroganza da dittatore in erba che gioca con questo paese come un bambino fa coi suoi soldatini, ti permetti di trattare tutti allo stesso modo - che si tratti di giornalisti, politici, persone comuni, o tuoi stessi elettori che hanno osato mettere in discussione il tuo Verbo, ponendo domande, sollevando dubbi o provando semplicemente a chiedere quella partecipazione che avevi loro promesso durante la campagna elettorale - mi permetto di replicare al tuo appuntino da maestro onnisciente con la mia personalissima lista di punti per i quali credevo di aver fatto bene a votare Movimento 5 Stelle:

1) Per non sentirmi dire cosa pensare dall'ennesimo tuttologo prepotente che piega l'opinione della gente al suo interesse personale, e strumentalizza la sofferenza di un intero paese per terzi scopi che nulla hanno a che fare con il bene collettivo.

2) Per poter dire finalmente la mia nei processi decisionali che avrebbero dovuto caratterizzare il nuovo percorso di questo paese.

3) Per affidare il mio interesse di comune cittadino a dei cittadini comuni e disinteressati.

4) Per porre fine all'era populista e inconsistente, e dare inizio a una nuova era politica e costruttiva.

5) Per una società orizzontale, senza gerarchie e decisioni calate dall'alto.

6) Perché uno vale uno.

7) Per la meritocrazia.

8) Per avere anche un solo motivo che mi portasse a dire "forse vale la pena di restare".

9) Perché da attivista coi miei 5 anni di fatiche alle spalle, avrei voluto trovare un valido interlocutore con il quale far squadra.

10) Per una politica finalmente aperta e trasparente.

Bene, le mie illusioni sono svanite a distanza di un mese

roberto tirabasso 07.04.13 01:14| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia può stare tranquilla, tanto a voi di governare non passa manco per l' anticamera del cervello. Se così non fosse, un candidato premier lo avreste indicato, anche perché non esiste oggettivamente alcun motivo per non farlo: non si capisce per quale motivo si possa indicare il nome del capo dello stato e non quello del capo del governo. Affermazioni tipo "indicheremo il nome una volta ricevuto l' incarico" starebbero bene sulla bocca di un bambino in età prescolare, non di eletti in parlamento

gianluca ambrosi 07.04.13 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Niente comici o froci al Governo...solo Mafiopolitici di comprovato valore istituzionale ...mi raccomando! la Mafia S.P.A. e' in trepidante attesa; con i suoi 200 miliardi di fatturato annuale non puo' rischiare
di perdere tempo dietro la richiesta di legalita' che viene dalle persone perbene. SALVATE IL PAESE DA GRILLO!! FORZA PdL-FORZA PD menoelle, che l'inciucio sia con voi.... d'altronde PER 20 ANNI NON AVETE FATTO ALTRO!

Valter Gilenardi 07.04.13 00:59| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

è uno schifo che solo 3 quotidiani abbiano riportato quesa notizia..
un vero schifo..io adesso ho poco tempo e anche meno voglia di seguire ogni giorno l'evoluzione delle cose, ma seguo con ammirazione Rosario Crocetta in Sicilia, da tempo, per tutto quello che sta facendo con i 5 stelle per risvegliare e riscatttare dalla mafia l'isola, cosa che è possibile.
mi aspetto molto anche dal processo del 27 maggio sulla trattativa Stato -mafia..
vogliamo persone coraggiose in questo Paese, non vili.

Nadia Z. 07.04.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento


VAFANCULO!

blackandavid 07.04.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Viene da chiedersi perchè gli italiani dovrebbero fornire un contributo di svariate decine di milioni di euro per un’informazione faziosa e non corrispondente a verità. Ecco a quanto ammontano i contributi pubblici alle testate giornalistiche:

Gruppo RCS (Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport): 23 milioni e mezzo di euro
Sole 24 ore: 19.222.787 euro
Espresso-La Repubblica: 16.186.244 euro
Libero Quotidiano 7.794.367,53
L’Unità 6.377.209,80
Avvenire 6.174.758,70
Italia Oggi 5.263.728,72
Manifesto 4.352.698,75
Radio Radicale 4.153.452,00
La Padania 4.028.363,82
Liberazione – Giornale Comunista 3.947.796,54
Il Foglio 3.745.345,44
Cronaca Qui.it (Già Cronaca Più) 3.732.669,02
Europa 3.599.203,77
Nessuno Tv 3.594.846,30
Ecoradio 3.354.296,64
Conquiste Del Lavoro 3.346.922,70
Il Secolo D’Italia 2.959.948,01
Corriere Canadese 1 2.834.315,47
Cavalli e Corse 2.530.638,81
La Discussione 2.530.638,81
Il Riformista2.530.638,81
Roma 2.530.638,81
La Provincia Quotidiano 2.530.638,81
Corriere di Forli 2.530.638,81
Il Corriere Mercantile 2.530.638,81
L’Avanti! 12.530.638,81
La Voce Di Romagna 2.530.638,81
Il Cittadino 2.530.638,81
Linea 2.530.638,81
Oggi Gruppo Ed.le America Oggi 2.530.638,81
Rinascita 2.530.638,81
Il Globo 2.530.638,81
Giornale Nuovo Della Toscana 2.530.638,81
Notizie Verdi 2.510.957,71
Italia Democratica 1.476.783,76
Liberal 1.200.342,31
Il campanile Nuovo 1.150.919,75
La Rinascita Della sinistra 934.621,50
Stiftung Sudtiroler Volkspartei Zukunft In Sudtirol 650.081,04
Socialista Lab 472.036,97
Le Peuple Valdotain 301.325,06
Democrazia Cristiana 298.136,46
Il Denaro 2.459.799,42
Metropoli day 2.024.511,05
L’Opinione Delle libertà 1.976.359,70
La Voce Repubblicana 624.111,76
Milano Metropoli 288.532,89
Aprile 206.317,47
Il Duemila (IL) 178.007,45
Cristiano Sociali News 57.717,93

Paolo C. Commentatore certificato 07.04.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro dario ti conosco e ti rispetto da più di quarant'anni,da quando ho fatto il servizio d'ordine per te e la tua compagnia teatrale che a salerno rappresentava"tutti uniti tutti insieme ma quello non è il padrone? ora abuserò della tua pazienza.Ricordo benissimo e sono sicuro che lo ricordi anche tu quello che rimoroveravamo ai politici di allora:la lontananza dai problemi concreti dei proletari(allora il termine era molto utilizzato)nascondendosi dietro vaghe e vacue formule politiche.Ne è passato di tempo da allora di una cosa però sono sicuro, non è cambiato il tuo,e ti assicuro neanche il mio, atteggiamento verso i problemi dei lavoratori e della società in genere.Io sono daccordo con grillo ed il suo movimento che l'attuale classe politica abbia fallito clamorosamente il suo compito.Tutti i politici nessuno escluso.Una precisazione però mi sento di farla e scusami per la rozzezza dell'analisi ma alla fine diventa essenziale per la mia conclusione.Io divido arbitrariamente i politici attuali in due grosse categorie e da qui la rozzezza.Cisono quelli che hanno scientemente prodotta l'attuale politica di rapina e di scempio del nostro patrimonio aconomico,culturale,etico ecc.ecc. e quelli che consapevoli della situazione,si ripromettevano di porvi rimedio, purtroppo con i loro tempi di persone agiate,piene di privilegi insomma guardando i problemi dell'italia attraverso un binocolo posizionato all'incontrario.Ora, secondo me,(azzardo ma neanche troppo)anche secondo te, la vera rivoluzione sta nell'essere veramente vicini alle persone che soffrono,Le condizioni di vita dei lavoratori,giovani esodati aziende piccole e medie è drammatica.Concludo: non capisco ripeto non capisco i tatticismi di beppe grillo si ha la possibilità concreta,vera,SACROSANTA di fare adesso e non tra mesi o l'anno prossimo o alle prossime elezioni quello che serve per alleviare le condizioni di vita degli italiani.Spero che beppe grillo non abbia posizionato male il binocolo

michele vollaro, nocera superiore Commentatore certificato 07.04.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
solo oggi ho appreso dei Ros a casa tua e delle minacce che ti riguardano direttamente.
Credo sia superfluo esprimerti tutta la mia solidarietà, tuttavia spero che possa servire a non farti perdere d'animo, visto che dalle altre forze politiche non è uscita in tv nè sui giornali, una sola parola di sostegno nei tuoi confronti. Ho in testa che questo sia il piano B dei politici: i mafiosi devono loro dei favori, quale miglior occasione per sdebitarsi ? Nessuno di loro, non a caso, ha avuto parole di solidarietà nei tuoi confronti.
Ma ammesso che non sia una strategia politica per intimorirti (ti hanno affidato proprio ai Ros, traditori di Borsellino e della patria), se davvero la mafia teme solo te fra i politici, vuol dire che sei l'unico a poter salvare il nostro paese, perché tutti gli altri ci sono dentro fino al collo, o comunque la mafia sa che non faranno mai nulla per combatterla davvero.

Ma i mafiosi non hanno capito una cosa molto importante.
Hai innescato un processo irreversibile.
Se succede qualcosa sarà la gente a non farsi più intimorire e a rivoltarsi una volta per tutte.
Perchè ora tutti sanno che avere paura e trattare porta alla catastrofe ottenuta negli ultimi 20 anni.
Se succede qualcosa il voto si inasprirà, e inizierà una lotta spietata alla mafia fino alla sua completa estinzione, e sarà la gente a farla.

Alle 'Quirinarie' avrei nominato tanto volentieri Dario Fo, per il suo amabile amore verso la Cultura e verso l'immenso patrimonio storico artistico del nostro paese... ma quando guardo lo scenario attuale nessuno mi toglie dalla testa che al Quirinale serva una persona che sbaragli via questo schifo di gente che si è radicata, una persona che non sia non solo una "figura" istituzionale lodevole: serve davvero qualcuno che conosca a menadito gli intrighi e le trattative di palazzo, e che sappia bene come prendere questa feccia 'mafiolitica' per le palle, come la Boccassini o Imposimato.
Ti vogliamo bene, non perderti d'animo.

Giorgia Cristofori, Bologna Commentatore certificato 06.04.13 23:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io direi che ci siamo rotti le palle della mafia . Ma x davvero stavolta.
Fino ad ora i nostri politici insulsi hanno fatto affari con questa organizzazione, si sono arricchiti ,hanno trovato consenso elettorale, se ne sono serviti per sbarazzarsi di voci di dissenso etc etc.
Hanno permesso che venissero uccisi i migliori uomini di questo paese;Dalla Chiesa,Falcone,Borsellino,La torre e mi dispiace di non menzionarne altri.Tutto questo per pararsi il culo visto che la mafia aveva cominciato ad ammazzare proprio loro;vedi Salvo Lima.
E poi le bombe nelle nostre citta', la droga il pizzo e altre vessazioni che in uno stato normale, in uno stato di diritto sarebbero fuori da ogni criterio di tolleranza e sopportazione.
Adesso altre intimidazioni come quelle che riporta il "Fatto": "niente comici e froci al governo".
Seriamente vogliamo affrontare questo problema ?
ok allora prendiamo tutti quei signori riconosciuti facenti parte di tali organizzazioni(le forze dell'ordine sanno benissimo chi c'e' dentro )e tagliamogli la testa in una pubblica piazza come si faceva nel medioevo visto che questa gente e' rimasta agli usi e costumi di quel periodo la ripaghiamo con la stessa moneta.
Non vedo dove sia il problema;lasciamo che Monti applichi misure di austerita' per le quali la gente si suicida a gruppi familiari interi e sopportiamo la cosa e abbiamo paura di piangere x dei mafiosi che potrebbero ricevere la loro meritatissima punizione?Abbiamo paura che un provvedimento del genere sia immorale ed incivile?Ricordiamoci di chi stiamo parlando, ricordiamoci che cosa ha fatto la mafia e simili negli ultimi 60 anni(gia' 60 anni che la sopportiamo)ricordiamoci che cosa e' la mafia.L'80per cento della responsabilita' dell'arretratezza del nostro meraviglioso SUD e' la mafia e le organizzazioni affini.
Pensiamoci

Filippo Cireddu 06.04.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

la lotta alla mala è cominciata già da 40 giorni, cominciando a dar lotta ai vecchi politicanti, perchè è da lì che si comincia la lotta alla mafia.

manuel . Commentatore certificato 06.04.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Guai a chi tocca Beppe!

Barbara Guidolin 06.04.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Attenti mafiosi, guai a chi tocca Beppe!!

Siete una lurida razza da estirpare una volta per tutte, non provateci naeanche a mettervi contro il Movimento o per voi sarà la fine e non resteranno neanche le vostre ceneri!

Il problema delle mafie si risolve in un solo modo: radicalmente, come fecero i Savoia col brigantaggio. Bisogna mandare i blindati e stanarli casa per casa con granate e lanciafiamme. Le loro teste meritano di finire infilzate su tanti pali ed esposte pubblicamente come monito per chi proverà a contrastare il grande cambiamento, che ripristinerà finalmente la legalità in questo Paese in decadenza dopo un ventennio berlusconiano di collusioni, protezioni e corruzione diffusi come un cancro in tutto il tessuto sociale.

Ma ora finalmente è pronta la redioterapia che stroncherà ogni metastasi, per quanto profonda.
Preparatevi, STIAMO ARRIVANDO!!

antimafia 06.04.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo che M5S è l'unica opportunità che abbiamo per un cmbiamento democratico del sistema. Per tale motivo approvo, condivido e sostengo che non bisogna appoggiare un governo fatto con chi ha permesso la rovina dell'Italia a beneficio di agi per pochi potentati ed agevolazioni per i sistemi forti. Perchè le banche non devono pagare l'IMU? Perchè il grattacelo costruito a Milano da parte di UNICREDITO non deve pagare l'IMU ed il piccolo artigiano invece deve dare il sangue per pochi mq di capannone? Lavoro nel sindacato e sono stato Segretario Regionale e Dirigente Naonale di una Organizzazione Sindacale di Categoria facente parte di un Sindacato Confederale. Proprio perchè conosco come vanno le cose condivido che bisogna riformare il sindacato e ridarlo ai lavorartori. Quello che dico lo dico a ragion veduta perchè sono stato fatto fuori da tutti gli incarichi perchè ho osato oppormi al Mio segretario Gnerale il quale voleva che firmassi un accordo solo perchè a volerlo era il responsabile delle relazioni Industruali di una importante Azienda.
Oggi piangiamo tutti i poveri cristi che si suicidano perchè non trovano lavoro o perchè lo perdono o perchè vengono ingiustamente licenziati. L'istigazione al suicidio è un reato per questo la Sig.ra Fornero dovrebbe essere processata. Anche senza galloni continuo a fare Sindacato facendo le mie battaglie all'interno dell'organizzazione in cui opero ed è proprio di questi giorni che un'azienda accusando falsi motivi economici ha licenziato un dipendente solo perchè è da una anno che fruisce dei permessi per assistere la moglie invalida ( questo è il vero motivo).Ma in quale paese civile si fanno le leggi per pagare una parte dei debiti che i cittadini vantano nei confronti della pubblica amministrazione? I debiti si pagano e basta. perchè non si permette di andare a conguaglio con le tasse che i Creditori devono versare? Per questi motivi e per tanto altro dico TUTTI A CASA ed approvo la line di M5S.

Giovanni Gianninoto, Desio Commentatore certificato 06.04.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha messo in rete che ieri hanno votato favore di un fondo per i parlamentari in crisi. Mi dite se è vero e chiaramente per chi hanno votato i cinquestelle'

MICHELE D. Commentatore certificato 06.04.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Ora che la mafia ha fatto sapere cosa vuole,
ovvero un governo Pd-Pdl,
staremo a vedere quali saranno gli uomini di sinistra che la asseconderà.
Renzi e Francescini hanno già votato: Sì ALLA MAFIA.

Andrea C., Torino Commentatore certificato 06.04.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma queste notizie interessano solo a noi??
Non riguardano tutto il paese???
E' assurdo che nessun telegiornale ne parla.
Massima stima ai "froci" e ai comici comunque.

Andrea C., Torino Commentatore certificato 06.04.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente l'argomento va trattato con la massima attenzione e va sviluppato anche considerando che re Giorgio e l'ex Ministro Mancino sanno sicuramente molte cose su un eventuale accordo tra mafia e Stato. Indubbiamente l'evento del M5S ha spiazzato tutti
dalla Sicilia al Piemonte trovando i politici spiazzati. Lo stesso Napolitano aveva sottovalutato la forza d'urto del M5S di fronte al numerosissimo pubblico visto nelle piazze d'Italia nei vari comizi. Sicuramente Berlusconi uomo di marketing sta lanciando una ciambella al PD per coprire tutti i guai che sono al pettine a causa di una pessima gestione della politica in questi ultimi trent'anni. Un possibile accordo sembra vicino 8 punti il PD otto punti PDL. Il M5S devono assolutamente vigilare su tutte le questioni delicate che si presenteranno innanzitutto sul MPS che si cerca in tutti i modi di insabbiare visto che sicuramente tutti i partiti sono coinvolti vigilare sui finanziamenti alle imprese in modo che le banche non si approprino di questo pagamento di arretrati colossali e inammissibili che soffocano le imprese
prima che la nave affondi velocemente o che si incagli come la nave Concordia. Il M5S deve dare l'esempio di trasparenza ed essere vigile in questa fase delicata della nostra Repubblica. Importante anche da parte del M5S rendere noto l'effettivo costo dello Tsunami Tour in modo da dare sicuramente il disavanzo alle zone terremotate dell'emilia magari costruendo una scuola o un Comune distrutto dal sisma. Sarebbe un segnale forte da indicare ai politici come
trasparenza e sollecitare così la legge sui finanziamenti dei partiti. M5S non mollare e rendi conto anche dell'ultimo incontro con i nostri rappresentanti in Parlamento la diretta doveva a mio avviso essere trasmessa sempre per essere coerenti su quanto detto mesi fa e 8.700.000 persone hanno dato fiducia ad un progetto innovativo che tutti sognavamo. Ora va messo in pratica senza perdere tempo. Oggi tre persone suicidate. Domani? R. Grillo

Renzo Grillo 06.04.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

CGIL-CISL-UIL CHIUSO PER FERIE ! CAZZO !

Oggi a Civitanova Marche si sono svolti i funerali di 3 dico 3 LAVORATORI suicidatesi!

Negli ultimi tempi tra operai, artigiani e imprenditori c'è stata una strage da suicidio, mentre questa carneficina prosegue CGIL-CISL-UIL
da mesi sono CHIUSE PER FERIE dato che dal loro settore non proviene alcun sdegno per tutto ciò.

Finchè i lavoratori ,gli artigiani, gli imprenditori avevano reddito e così potevano permettersi il lusso di sponsorizzarvi era tutto ok e almeno per giustificare gli introiti qualche rimostranza la manifestavate, ORA CHE NON INCASSATE LA QUOTA ASSOCCIATIVA perché i soggetti che vi hanno sponsorizzato sono poveri cani, CGIL,CISL,UIL VI DEFILATE!
E' vero che dagli inizi degli anni '80 vi occupate DEL NULLA oltre che fare danni vedi :
SU GOOGLE DIGITATE:
STORIA DELLA CONTINGENZA - INVIO

I NOMI E COGNOMI E ASSOCIAZIONI LI TROVERETE
SU GOOGLE DIGITATE :
VERBALE DI INTESA ADDI 31/07/1992 - INVIO.

CGIL-CISL-UIL avete sulla coscienza ogni singolo morto sul lavoro e suicidi di lavoratori per disperazione, perché vuol dire che come rappresentanti dei lavoratori non avete fatto quello che ANDAVA FATTO FINO IN FONDO!

CGIL-CISL-UIL o ISTITUITE UN FONDO DI SOLIDARIETA' con i MILIARDI CHE I LAVORATORI che in cinquant'anni vi hanno versato, oppure con gli stessi soldi organizzate trasferte a ROMA(pagate da voi perché i poveri non hanno un euro) per TUTTI I MILIONI DI DISOCCUPPATI,CASSINTEGRATI, ESODATI, PENSIONATI, PRECARI, CASALINGHE, ARTIGIANI E IMPRENDITORI CHE HANNO DOVUTO CHIUDERE,LAVORATORI DEL SULCIS etc. e tenete in Stato d'assedio la Capitale sino a quando non saranno rimborsati i crediti alle imprese e instaurata una norma che preveda NESSUNO VA LASCIATO INDIETRO! CAZZO!
I FRATI e la CARITAS HANNO MENSE e OFFRONO PASTI GRATIS AI POVERI.
PartitiSindacati CGIL-CISL-UIL neanche quelli avete voglia di fare.PARASSITI!

BEPPE,CASA PER FAVORE AVANTI TUTTA..NO LIMITS !
IL SOGNO CONTINUA
Ciao
Giorgio

giorgio p., verona Commentatore certificato 06.04.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe siamo con te e cerchiamo di metterci in gioco un poco ogni giorno come ci insegni per cambiare qualcosa. Saremo noi la tua scorta. Forza Beppe.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 06.04.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Trolloni PDdini!!!!! Avete tanto pregando che il M5S si spaccasse, è invece attualmente il PD rischia di spaccarsi. Non che sia un male, anzi...

Paolo Marrocco, Rocca san giovanni Commentatore certificato 06.04.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Sempre con te Beppe!

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 06.04.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo non mi stai deludendo vai avanti cosiiiiii!

Dolores 06.04.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Direi che è curioso ma anche scontato quello che ruota intorno a Grillo.
Sparlare di lui è fonte di consensi, di guadagni, di inviti, di emersione.
Qualunque pirla viene onorato dai media (TV, giornali) affinché "riveli" un lato sconcertante della sua vita. Gli altri problemi sono un contorno scontato.
Non sto facendo una lode a Grillo ma uno sfregio ai semi oscuri che tentano la visibilità con la vigliaccheria.
Praticamente come quell'individuo, +/- anonimo, che si mette sempre dietro ai cronisti per essere qualcuno.
Chiaramente lascio fuori la povera gente che non sa dove aggrapparsi e magari domani traghetta verso Berlusconi o Bersani. Quelli non hanno colpe, ma tanti, tanti diritti.
NINO

Antonino Scollo 06.04.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Chi tace acconsente. Chi tace è corresponsabile.

Pasquale Paura, Mottafollone Commentatore certificato 06.04.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

E incredibile!!!! Grillo mette sul blog un post del genere... è i commenti più votati (fatta qualche eccezione)parlano che il M5S deve allearsi con il PD..o che al interno del M5S non c'è democrazia..Ma voi che scrivete, è votate questi commenti cosa siete delle Iene..!!?? Grillo mette un post di una drammaticità incredibile..che forse oltre alla sua vita, si rischia un altra stagione di stragi, è voi sapete scrivere solo queste str*****e..? Ma quando vi guardate allo specchio non vi fate schifo da soli..??

Paolo Marrocco, Rocca san giovanni Commentatore certificato 06.04.13 21:16| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando leggevo che voi cancellati i post scomodi per Grillo non volevo crederci. Beh, mi devo ricredere. Il mio delle 18.01 ha vissuto il tempo di pochi minuti, e dire che non era offensivo, ma semplicemente una critica educata al comportamento dei 5S in Parlamento. Cordiali saluti

marco b. Commentatore certificato 06.04.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro dario ti conosco e ti rispetto da più di quarant'anni,da quando ho fatto il servizio d'ordine per te e la tua compagnia teatrale che a salerno rappresentava"tutti uniti tutti insieme ma quello non è il padrone? ora abuserò della tua pazienza.Ricordo benissimo e sono sicuro che lo ricordi anche tu quello che rimoroveravamo ai politici di allora:la lontananza dai problemi concreti dei proletari(allora il termine era molto utilizzato)nascondendosi dietro vaghe e vacue formule politiche.Ne è passato di tempo da allora di una cosa però sono sicuro, non è cambiato il tuo,e ti assicuro neanche il mio, atteggiamento verso i problemi dei lavoratori e della società in genere.Io sono daccordo con grillo ed il suo movimento che l'attuale classe politica abbia fallito clamorosamente il suo compito.Tutti i politici nessuno escluso.Una precisazione però mi sento di farla e scusami per la rozzezza dell'analisi ma alla fine diventa essenziale per la mia conclusione.Io divido arbitrariamente i politici attuali in due grosse categorie e da qui la rozzezza.Cisono quelli che hanno scientemente prodotta l'attuale politica di rapina e di scempio del nostro patrimonio aconomico,culturale,etico ecc.ecc. e quelli che consapevoli della situazione,si ripromettevano di porvi rimedio, purtroppo con i loro tempi di persone agiate,piene di privilegi insomma guardando i problemi dell'italia attraverso un binocolo posizionato all'incontrario.Ora, secondo me,(azzardo ma neanche troppo)anche secondo te, la vera rivoluzione sta nell'essere veramente vicini alle persone che soffrono,Le condizioni di vita dei lavoratori,giovani esodati aziende piccole e medie è drammatica.Concludo: non capisco ripeto non capisco i tatticismi di beppe grillo si ha la possibilità concreta,vera,SACROSANTA di fare adesso e non tra mesi o l'anno prossimo o alle prossime elezioni quello che serve per alleviare le condizioni di vita degli italiani.Spero che beppe grillo non abbia posizionato male il binocolo

michele vollaro, nocera superiore Commentatore certificato 06.04.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se non volete TV nazionale giornalisti ai comizi, allora perché volete che parlino di minacce senza fondamento che possono essere state scritte pure da un grillino di destra.
Si avete capito bene perché tra di voi c'è il grillino di destra e di sinistra, il montiano deluso e il pdllino indeciso, insomma un bel frutto misto di gente che non sa cosa vuole e cosa fare.

Vincenzo Salvati 06.04.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia attacca i magistrati (niente froci e comici al governo)Franceschini che vuole aprire a Berlusconi,la Bindi che attacca Bersani,Berlusconi propone 8 disegni di legge.....
Renzi incalza per prendere il timone.....mh.mhmhmh......qualcosa non quadra......
CAMBIERA' MAI QUESTO PAESE?....

franco p. Commentatore certificato 06.04.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Tanti cittadini non hanno capito che il Paese è sull’orlo del baratro e che i nostri eletti non sono parlamentari, ma soldati inviati in trincea per salvare il Paese, mi aspettavo al posto della cravatta la tuta mimetica, e quindi ci si attiene agli ordini emanati dai generali, i quali li dispensano in linea con una strategia militare.
L'ordine supremo è debellare questa putrida politica per liberare il Paese dall'oppressore.
LO VOLETE CAPIRE SI O NO?
Dopo le riforme della politica e dello Stato potremo parlare di democrazia parlamentare.
Ed allora non si verrà eletti con 50/100 voti ma con un quorum adeguato alle proprie capacità di rappresentanza, cioè dal popolo, e si rimarrà in Parlamento al max per due legislature.

ALDO BALASSI 06.04.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Dario, Tu hai detto che non Ti hanno più voluto in RAI perchè insegnavi agli italiani a ragionare.

Accetta di diventare Presidente della Repubblica. Avrai occasioni di insegnarlo tutti i giorni.

E la RAI sarà obbligata a trasmettere quello che dirai.


E noi Te ne saremo immensamente grati.

Luigi Fusi, Lambrugo Commentatore certificato 06.04.13 20:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che ancora insistono con la fiducia al PD-L, ci avete rottoooooo!

Meri Es 06.04.13 20:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi basterebbe andare in USA per vedere quanti capi mafia frocioni ci sono! E non parliamo di pagliacci (per cui neppure comici) che aleggiano tra di loro!

Distruggere la casta e quella mafia governativa sparirà con tutti i suoi sorci e le loro minacce.

Vulka 06.04.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Non molliamo adesso piu' che prima.Non molliamo dobbiamo restare uniti e combattere contro i partiti che sono stati da sempre la causa di tutto.grazie BEPPE

nicola pozzi Commentatore certificato 06.04.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe, tieni duro!
costringi PDL e PD meno elle a fare un inciucio.
I problemi dell'Italia forse si aggraveranno, ma tu potrai dare la colpa a Bersani e Berlusconi.
Tanto peggio per gli italiani che li hanno votati. Ma che c'è frega e che c'importa se nel frattempo se ne suicidano altri 100 o 1000 o 100.000! il Movimento 5S vincerà le prossime elezioni... Tu Carissimo Beppe che ne pensi? E che ne pensa il compagno Dario?
Mi date una vostra risposta? Attendo...Grazie

sergio troiano 06.04.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

L’Unità 6aprile 2013 pag 6.
“30 deputati Pd: «Al via le commissioni» Grasso: «Non si può»
Far partire subito il lavoro delle commissioni parlamentari permanenti, per dare un segnale forte al Paese che vuole uscire dalla crisi e per mettere in moto il Parlamento, a oltre un mese dal voto. Questo in sintesi l'appello lanciato da una trentina di deputati di varie aree del Pd, che aprono in parte alla proposta del M5S. «Il lavoro delle commissioni permanenti è ancora bloccato, abbiamo ancora in carica il governo proveniente dalla precedente legislatura e il Parlamento, di fatto, non ha ancora cominciato la sua operatività. Questo perché non sono state ancora costituite le commissioni permanenti, vero e proprio motore politico e tecnico dell'attività legislativa», si legge nell'appello, firmato da Beccuzzi, Bonafè, Bragantini, Capozzolo, Carrozza, Civati, Cominelli, D'Ottavio, De Caro, Di Maio, Fìorio, Gandolfì, Ginefra, Giuliani, Gribaudo, lori, Madia, Nardella, Nardelli, Orfini, Paris, Pastorino, Piccoli, Pini, Raciti, Rocchi, Rotta, Rughetti, Zampa. «Pur consapevoli che la prassi vuole commissioni formate in seguito alla definizione della maggioranza e delle opposizioni parlamentari, riteniamo che il Parlamento e in particolare il nostro gruppo parlamentare non debba rimanere inerte anche con strumenti che "forzino" le consuetudini, costituendo da subito le commissioni. Questo è in linea con lo sforzo fatto dal Presidente Napolitano», scrivono, sottolineando però di non voler «assecondare velleitarie teorie costituzionali come quella del Parlamento senza governo». Dal presidente del Senato Pietro Grasso arriva subito un no: «Non si potranno convocare se prima non ci sarà la possibilità di distinguere tra maggioranza e opposizione. Questo non è possibile fino a quando non ci sarà un governo che ha la fiducia del Parlamento».”

L’art.72 della Costituzione stabilisce che le commissioni sono "composte in tal modo da rispecchiare la proporzione dei gruppi parlamentari"

Stefano Bargellini 06.04.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Che brutta faccenda...
Oggi guardavo su corriere la solita foto del nostro "faccione adirato - occhio iniettato"... ci si rende ben conto di come la propaganda ormai rappresenti in uno e uno solo modo Beppe Grillo, mai raffigurato con fare sereno o rassicurante ma sempre minaccioso e impositivo: solidarietà a una vittima della macchina della informazione, piena solidarietà contro la abitudine di giudicare un libro dalla copertina (manipolandone le immagini :)

Detto questo, SPIACE constatare che TUTTE le forze politiche lavorano insieme per preparare un ritorno con il botto del signor B. che grazie alle altrui beghe (giuste o sbagliate, non voglio qui aprire polemiche) DI FATTO portano acqua al mulino del nostro piccolo erotomane.
A chiunque non sia sul suo libro paga ed abbia un granello di sale (in zucca) è evidente come a B. non gliene freghi un cazzo di chiunque non sia lui e la sua famiglia (e gli amici, ma si sa ... possono cambiare).
Altro che "bene del paese"...

Se su questo siamo tutti (a parte le due categorie sopra indicate) d'accordo, allora osserviamo quello che sta succedendo davanti ai nostri smarriti occhi:
- siccome gli italiani si dimenticano (o vogliono dimenticare) quanto successo il giorno prima, le sue pose da uomo di stato pacato eresponsabile sono di nuovo state considerate come "vere"
- il blocco che non ha permesso la nascita di un governo a base NUOVO PD (si, che lo si neghi o no oltre il 60% degli eletti nel PD sono facce nuove) e M5S (un ACCORDO - non un inciucio - che avrebbe messo le persone che NOI abbiamo votato a REALE controllo delle leve e dei meccanismi del governo e della legislatura) fa avanzare a grandi passi l'inevitabile governo di largeh intese che sarà terminato da B. quando vedrà che potrà stravincere alle elezioni, naturalmente mantenendo la possibilità di scelgliere lui gli scilipoti e i razzi da mandare in parlamento.

QUINDI: SOLIDARIETA' A QUEI PARLAMENTARI M5S CHE LAVORANO CONTRO QUESTO RISULTATO!!!

Forte G. Commentatore certificato 06.04.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo partiti per un progetto in Grande stile e volevamo la rivoluzione...si la rivoluzione culturale, sociale, economica contro i vecchi partiti. Dovevamo essere uniti e leali, ridare speranza al paese e far magari sorridere la povera gente che non riesce più a farlo. Ci siamo ridotti a fare riunioni a porte chiuse, escludendo il movimento, quello vero, la rete che deve SAPERE; potevamo fare i tagli della politica, delle province, del malcostume, ed invece di ridare forza e certezza al paese ci siamo ritrovati a volere il 51% dei voti e a non poter esprimere il nostro pensiero se il Capo nn condivide le nostre idee. Ma dove stiamo andando a finire? Dove sta la democrazia, dove è finito il ben volere per in nostro paese e per i nostri elettori? Caro Beppe ti prego Rifletti!!Il nostro pensiero deve valere quanto il tuo...la Rete e solo lei deve decidere le sorti del paese!! Spero tu possa capire il malcontento comune che imperversa oggi dentro il Movimento!! Scusa ed accetta il mio sfogo.

anna m., milano Commentatore certificato 06.04.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,anzi niente caro perchè in questo momento ti detesto datosi che ieri verso le 17 ho pubblicato un post sullo stesso articolo che mi è stato cancellato,che suonava più o meno così:c'è una strana convergenza di interessi tra Grillo e Berlusconi che non penso sia politica e tanto meno di tipo economico,E SONO ANNI CHE MI CHIEDO perchè la sinistra non ha neutralizzato politicamente B.quando ne aveva la possibilità.Perciò la verità incoffessabile forse era che nessuno ha il coraggio di farlo perchè sarebbe come sfidare la mafia? E la storia(ancora da provare in tribunale)ci insegna che c'è stata una trattativa STATO-MAFIA CHE FU UNA MODERNA CAPORETTO x lo stato.Poi qualche giorno fa alla procura di Palermo è arrivata l'ormai famosa lettera a DI Matteo(niente comici.....) Allora ecco la domanda:che grillo sia già stato minacciato dalla mafia e da quì la sua reticenza a qualsiasi accordo anche temporaneo col PD per buttare B.fuori dal Parlamento? Forse è mera fantapolitica ma forse anche no !!!

Gino Caruso, arezzo Commentatore certificato 06.04.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

per 1 kg di carne bovina servono circa 10 kg di cereali e circa 10000 litri di acqua....ok accettato.....qualcuno ha accettato i contenuti di earthlings?
http://www.youtube.com/watch?v=FZzLH8BB-LY (earthlings ita)
(se non altro ci si perfeziona un pò l'inglese)

edoardo spirito, maenza Commentatore certificato 06.04.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordiamoci che il Sig. D'Alema ha mandato in Cossovo i Nostri Militari sapendo che si usavano ARMI all'URANIO IMPOVERITO, facendoli MORIRE in Patria nei vari ospedali di LEUCEMIA e non riconoscendoli come MALATI di Guerra. ora fatelo pure presidente se lo merita.......NOI NO!!!

fabio n., lecce Commentatore certificato 06.04.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Grillo dice che se passa l'inciucio PDL-PDmenoelle la gente prende i bastoni. Ho l'impressione che se l'inciucio non passa succederà di peggio visto l'avvertimento degli "amici romani di Matteo". Amici romani o di Arcore?????

GIANFRANCO B., CATANZARO Commentatore certificato 06.04.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Renzo al governo: il modo più sicuro per poter dire stavamo maglio quando stavamo peggio

BOB CHISCIOTTE () Commentatore certificato 06.04.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

SIETE FALSI
TRADITE IL POPOLO
CONTINUATE A CANCELLARE I COMMENTI NON GRADITI
MI RIVOLGERO' ALLA POLIZIA
SIETE PERICOLOSI ED ANTIDEMOCRATICI

BEPPE GRILLO OVVERO ADOLF HITLER

SARANNO INFORMATI I GIORNALI

giovanni rossi 06.04.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Fo, sei una vera delusione, politicamente e sociologicamente parlando.
Di mafia e Sicilia è del tutto evidente che dimostri una profonda ignoranza. Alla mafia comici e froci in quanto tali, hanno sempre fatto comodo, considerandoli nel passato dei quaquaraquà. O ti sfugge qualcosa storicamente, ad esempio che la mafia sì è ristrutturata in termini di finanza, e che i messaggi non li manda con quelle stronzate, ma con movimenti di capitali?

Vincent Chikalwin Commentatore certificato 06.04.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Alla cortese attenzione di tutti voi
Dario Fo for president!!!!

Sarebbe magnifico.

P.S.: non molliamo

David B., Ancona Commentatore certificato 06.04.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia solidarietà a Beppe Grillo e al Movimento 5 Stelle, al G. Di Matteo e a Rosario Crocetta.

tupacamaru 06.04.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

La faccenda è grave veramente !
La mafia è sempre più forte e comunque non meno che nel 92.
Adesso faranno fuori qualcuno, o opere d'arte per
ottenere il solito controllo politico che non manca dal 92 ad oggi.
MA FORSE ORA NON FARANNO NIENTE!
Perchè?
IL GOVERNISSIMO PD-PDL stà per attuarsi!!!!!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.04.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

CROCETTA PREMIER, MODELLO SICILIA PER L' Italia

luigi ursino, catanzaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'elettorato del M5★ è direttamente proporzionale alla crisi economica e l'ingordigia e malaffare dei politici e del sottobosco della politica, più aumentano questi fattori, tanto più aumentano gli elettori M5★.. e con questa brutta aria che tira si prevede alle prossime elezioni, non il boom ma il Bing Bang

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 06.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

PER UNA VOLTA SAREBBE GRADITA UNA RISPOSTA.

LA MIA E' UNA PROPOSTA AI PARLAMENTARI DEL M5S ,

PER GARANTIRE ORA E PER SEMPRE L'INCOLUMITA' DI

TUTTI COLORO CHE VOGLIONO CAMBIARE L'ITALIA.

APPENA POSSIBILE VARARE E FARE APPROVARE LA LEGGE

PER L'ABOLIZIONE DEI SERVIZI SEGRETI, DI ORGANISMI

E ORGANIZZAZIONI SIMILI.

SAREBBE GRADITA UNA RISPOSTA IN QUANTO "UNO VALE

UNO" ED ELETTORE DEL MOVIMENTO.

GRAZIE E CERTO DI UN VOSTRO CORTESE RISCONTRO.

blade runner 06.04.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questa fase ( almeno per qualche mese ) sarebbe opportuna la presenza di Grillo almeno 2/3 volte al mese a sostegno dei cittadini presenti in Parlamento per dargli un supporto e non affrontare da soli le "pressioni" a cui sono sottoposti.
La linea da seguire è quella dettata dal M5S durante la campagna elettorale, ma sarebbe il caso di riflettere su quanto è stato fatto in queste settimane successive al voto.
Quello che viene percecipito dall'esterno è che stiamo solo dicendo no a tutto ma al contempo non siamo propositivi, forse ora sarebbe il momento di essere propositivi e non lasciare ad altri la "palla" da giocare.
I mezzi di informazione fanno arrivare dei messaggi che non sono sicuramente positivi per il M5S, purtroppo di giornalisti seri e professionali ve nè sono davvero pochi, la maggior parte di loro ha meno dignità delle ..... che lavorano lungo le strade.
In questo modo però se anche a breve si tornasse al voto il M5S rischierebbe di perdere almeno u 3/4 % di voti, per quanto mi concerne non bisogna rischiare di perdere voti ma bisogna andare a "conquistarne" di nuovi in modo da poter arrivare quanto prima almeno ad un 35/45% di voti se non oltre in modo da essere determinanti in tutte e due le camere.
Per questo ritengo che sia ormai estremamente urgente far arrivare il "messaggio" a tutti gli italiani uomini o donne, di sinistra o di destra, dipendenti, operai , imprenditori o artigiani ovvero che siamo propositivi per tutti loro e quindi anche per noi stessi 8cittadini).
Facciamo delle proposte a partire dal Prfesidente della Repubblica, dico no alla Bonino perchè è ormai da troppo tempo dentro la politica in modo assai opportunistico basta guardare riassunto pubblicato sul "Il Fatto Quotidiano" di oggi, ci vuole una persona veramente degna di ricoprire quel ruolo.
Incominciate a fare delle proposte concrete per i dipendenti, le piccole/medie imprese, artigiani ..ecc.
Lotta alla corruzione ed alla evasione fiscale.
Solidarietà ai magistrati veri.

Primo Orsilli Commentatore certificato 06.04.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe , CONTINUA E VINCI .
Il problema dei comici e dei gay di cui si parla non riguarda il modo di oggi, ma riguarda gli uomini di IERI. Perciò OGGI ti CHIEDIAMO niente PIU' COMICI e GAY come sino ad oggi abbiamo avuto.
TU NON SEI UN COMICO TU HAI TRATTO DAI COMICI POLITICI LA TUA COMICITA', SENZA DI LORO TU SARESTI STATO UN ATTORE IMPEGNATO. PERTANTO DEVI ANCHE UN PO RINGRAZIARE LA VECCHIA CLASSE POLITICA CHE TI HA DATO LO SPUNTO PER LA TUA COMICITA', GRAZIE A LORO HAI DATO IL MASSIMO DI TE. MA ANCHE OGGI GRAZIE A LORO DAI IL MASSIMO DI TE, TU IMPEGNI LE TUE FORZE PER ELIMINARE LA VECCHIA CLASSE POLITICA. VINCI e STRAVINCI. Ciao
Pasquale Bianchi

pasquale bianchi 06.04.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

IL MOVIMENTO E' FATTO DI PERSONE ONESTE , UOMINI E DONNE VERI, NON DA FROCI O LESBICHE, DROGATI BUGIARDI CORROTTI DEVIATI COME VORREBBERO I POTENTATI CHE GESTISCONO PD PDL ECC. E CHE NE SONO PIENI.

max zio 06.04.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON POSSIAMO PIU' ASPETTARE! FACCIAMO QUALCOSA, TENIAMO LE TV SPENTE PER UN MESE, SIAMO IN TANTI, IL MESSAGGIO SARA' FORTE E CHIARO. VOGLIAMO INFORMAZIONE VERA, NON DI PARTE. FACCIAMOLO ADESSO, SUBITO, QUESTI GIORNALAI SONO PAGATI ANCHE DA NOI, E LORO CI INSULTANO DIRETTAMENTE O TRAMITE GLI OSPITI DELLE LORO TRASMISSIONI, FACCIAMOGLI SENTIRE COSA E' LA PRECARIETA', DIAMO UN SENSO ALLA MORTE DEGLI EROI DI QUESTA GUERRA, SEBBENE NESSUNO, E DICO NESSUNO, SIA DEGNO DI NOMINARLI, FACCIAMO ALMENO IN MODO CHE NON SIANO DIMENTICATI. LO DOBBIAMO A LORO, A NOI STESSI, ALL'ITALIA TUTTA.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 06.04.13 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci rimane che scrivere e dire ognuno la propria opinione, offendere e/o difendere, la "persona politica" tanto non siamo ascoltati!!; di sicuro stiamo in un mare di merda in qualsiasi contesto sociale; ogni giorno uno scandalo, un abuso, una violenza, e tanto, tanto altro; solo i "nuovi poveri", quelli che non hanno più le speranze e le possibilità! si ammazzano!

agostino p., Macerata Commentatore certificato 06.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Bella la tecnica, si sposta l'argomento di discussione per non
parlare
delle proprie carenze.
Alle lettere anonime ci pensa la magistratura che prende sul serio le
minacce, ma da questo a buttare fango ad uno dei pochi ministri che si
salva ce ne vuole. L'atto della ministra ricordate che è precedente la
lettera di minacce mafiose.
Voi fate scarmazzu come dice il Comm. Montalbano per distrarre la gente dai
problemi che non volete e sapete risolvere. È finito il tempo di protestare
ora siete nelle ISTITUZIONI nei Palazzi dove si fanno le COSE ed allora
fatele e Basta."

Alessandro Franco 06.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La prospettiva migliore
per il PD sarebbe
lo scioglimento
anticipato di se stesso"
JENA


PD-L di Renzi e Franceschini hanno
gettato la maschera...

PD-L voleva dividerci, ci ha demonizzato, deriso e insultato, ha sferrato un offensiva inaudita
contro il MoVimento 5 Stelle, ha sguinzagliato
al suo servizio tutti i mezzi di comunicazione, venduti e corrotti, per manipolare l'opinione pubblica ...

La strategia di Bersani di lanciare i ricatti mascherati da dialogo, di costringere M5S alla sua linea con la martellante insistenza di "assumersi la responsabilità" ripetuta fino alla nausea e di addossare le colpe del disastro in cui ci troviamo a M5S...è miseramente fallita.

Si sono dimostrati per quelli che sono, dei mostri assettati di POTERE...
TERRORIZZATI di perdere il POTERE sono disposti a
vendersi al diavolo...anzi di ritornare esattamente dove sono sempre stati negli ultimi vent'anni cioè in un abbraccio mortale con il psiconano ...

Il PD-L sta per esplodere, per collassare dal suo interno, disintegrarsi per la sua stessa mano...

E noi cittadini del MoVimento 5 Stelle nel frattempo dobbiamo SERRARE I RANGHI, siamo in guerra, come dice Beppe, dobbiamo RESISTERE agli attacchi della stampa di regime.
RESTARE UNITI è la nostra arma migliore.
La STORIA ha già iniziato il suo nuovo corso e nessuno potrà fermarci mai più...

Grazie Beppe di esistere!

Tania P. Commentatore certificato 06.04.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Bella la tecnica, si sposta l'argomento di discussione per non parlare delle proprie carenze.
Alle lettere anonime ci pensa la magistratura che prende sul serio le minacce, ma da questo a buttare fango ad uno dei pochi ministri che si salva ce ne vuole. L'atto della ministra ricordate che è precedente la lettera di minacce mafiose.
Voi fate scarmazzu come dice il Comm. Montalbano per distrarre la gente dai problemi che non volete e sapete risolvere. È finito il tempo di protestare ora siete nelle ISTITUZIONI nei Palazzi dove si fanno le COSE ed allora fatele e Basta.

Alessandro Franco 06.04.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i troll che intervengono nel blog:
dite che Grillo deve limitarsi a fare il comico.
almeno lui ci ha fatto ridere, ma i politici che ci governano da vent'anni ci hanno fatto solo piangere
pierpy63 metalmeccanico

pierpaolo visparelli, monopoli BA Commentatore certificato 06.04.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ha ha ha ha... ragazzi, l'ho trovato, ecco uno schizzo di merda very nice, puro puro, di quelli proprio originali, di marca!!
Volete vederlo? Andate al commento delle ore 08.16!
Fantastico, per commentare ha anche perso tempo con la registraziorne e... il suo nick name?? ZOOCRAZIA 5 STELLE!!!!
Cioè, questo esemplare di schizzo di merda non è da sottovalutare, ma è uno di quelli da Puntata di Piero Angela, va studiato a fondo nella sua natura, nella sua psiche, perchè è uno di quegl' esseri complessati e scontenti a cui in realtà non interessa nulla né della Politica né del nostro Paese, il suo unico scopo è quello di disturbare, di infilarsi in luoghi e situazioni che non gli appartengono, perchè atrimenti nella vita non li cagherebbe nessuno (infatti mi domando come sia diventato uno schizzo di merda!), E così, per elemosinare un pò d'attenzione, anche a costo di farsi solo insultare e denigrare, è disposto a strisciare piano piano tra migliaia di persone che bene o male si confrontano, buttando lì una stronzata qualsiasi ma, attenzione, non prima di essersi registrato con il nick che abbiamo già detto. Cioè, proprio a voler dire: "Io nella vita non c'ho un cazzo da fare, nessuno mi parla, nessuno mi risponde quando scrivo qualcosa, nessuno mi caga di striscio... e allora io faccio così!!"
Cristo Santo che tenerezza, non ci posso credere.
CHE SPETTACOLO!!!!

Giacomo P., Roma Commentatore certificato 06.04.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la realtà; nel frattempo i signori del Palazzo continuano ad affannarsi per non far partire le attività parlamentari che già dovevano essere state avviate da tempo e hanno dato modo al Monti nazionale di continuare nel suo cammino. Se Grillo è solo un poveraccio, se i suoi "adepti" sono dei burattini incapaci e imbelli (forse anche degli analfabeti) perché mette paura alla mafia? Perché uno come Crocetta mette paura alla mafia? (forse perché lavora e bene a fianco del M5S in Sicilia, portando anche risultati: ah già hanno tolto le provice e quindi valanghe di soldi pubblici da cui attingere). E perché questi uomini d'onore non hanno mai rivolto le loro attenzioni verso altri che finora hanno vissuto nel Palazzo? Eppure tutti quelli che ancora sono lì hanno sempre dichiarato di combattere la Mafia.... Ora smettete tutti di sciacquarvi la bocca con proclami, invettive e idiozie varie e cominciate a chiedervi SUL SERIO perché siamo ancora così, cosa c'è dietro a tutto ciò e, SOPRATTUTTO, cominciate a darvi da fare invece di stare comodi davanti a Facebook a sentenziare. E' anche colpa nostra se la gente muore, noi italiani immobili e immobilizzati, paurosi, deleganti (ti ho votato perciò tu ora lavori decidendo anche per me! perché a me non va di impegnarmi per il mio Paese, devo pensare al mio orticello. Devo vedere dove posso trarre profitto maggiore anche a scapito di altri). Basta alzare il dito e accusare il vicino senza vedere i propri errori: BASTA! L'Italia devi trattarla come casa tua: se ci tieni la pulisci tu per primo dallo sporco che si annida. (Elena M.)

Luigi N. Commentatore certificato 06.04.13 15:48| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ed ecco i risultati di una insana autoesclusione ! Ad esempio, nei due gruppi dei cosiddetti saggi, per quello che possa valere, è presente almeno un rappresentante dei gruppi parlamentari, ma è escluso quello del M5S. Potevate fino a ieri essere i protagonisti di un possibile cambiamento per il Paese, ed invece adesso siete relegati ai margini di una forza di opposizione.Probabilmente sarete appena interpellate, solo per pura cortesia, a proporre un nome per la Presidenza (tanto ve lo state eleggendo voi via web !!). Berlusconi vi ringrazia. Forse volevate questo, perchè voi siete i "puri e duri" e più in là non sapete andare. Siete ancora acerbi

nino musumeci 06.04.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo Beppe e M5S vi abbiamo votato e questo è quello che succede ?

http://www.lastampa.it/2013/04/06/economia/tasse-arriva-il-salasso-di-primavera-qW91h3UTnkHPEfDx8VZV3O/pagina.html

Altri 40 miliardi di prelievo fiscale.
MA BASTA !
A fine 2012 sono arrivati al 52 % e non contenti adesso prendono altri 40 miliardi, a questo punto tanto vale non lavorare, si spende di meno. Facciamo fallimento piuttosto, a questo punto mi pago la clinica se ne ho bisogno, mi costa di meno, mi pago la scuola e Università privata, mi costa di meno, BASTA non potete permettere un massacro del genere, il rischio è di uscire dall'Europa: evidentemente non possiamo permetterci di stare in Europa e con quello che ci costa forse è già fallito il progetto Europa Unita.
Stanno facendo di tutto per mandarci in rovina, volete fare qualcosa !!!
Cosè assistete in silenzio per vedere quando scoppia la prima bomba ?
Cazzo vi abbiamo votato e siete ancora li a parlare di fiducia o meno al Bersani: ma chi cazzo se ne frega di Bersani, intoanto Monti ci continua a massacrare, nonostante non abbia preso voti, ripeto: volete darvi una mossa ???
SVEGLIA, GRILLO E M5S SVEGLIA....
VI PREGO, FATE QUALCOSA perchè non ne possiamo più di questo linciaggio di tasse
(E avete pure la faccia di culo a dire che avete ridotto del 10 % gli stipendi dei Deputati, a questo punto è meglio la Anarchia)
( ecco i crediti alle imprese da dove arriverano).
BASTA, DOVETE FARE QUALCOSA ORA !
Volete fare cadere il governo bene fatelo ora, come fa il parlamento a fare passare una manovra del genere ?

Andrea B., Torino Commentatore certificato 06.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Aveva ragione Grillo: quelli del PD-L hanno cercato di tirare in mezzo il M5Stelle per salvare la faccia, per non dire altro. Ora son costretti ad allearsi con mister papi alla luce del sole, senza più la scusa del governo tecnico e le panzane sul bene dell'ItaGlia. In cambio lo Stalliere delle Repubblica chiederà e otterrà il salvacondotto. Il tutto sotto l'egida di Napolitano, che ha preparato per benino il campo (la prossima grazia a chi la concederà?).

domenico l., palermo Commentatore certificato 06.04.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Il rosicaggio piddino oggi si fa sentire!!!!! :-)

domenico l., palermo Commentatore certificato 06.04.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il no al nuovo governo, ad eccezione che sia solo del M5S, come già scritto da molti, spinge a lavorare insieme PD e Pdl. Per il M5S i rischi sono che se i due realizzano i punti “ragionevoli” del programma del movimento il M5S si trovi a perdere consensi, ma pare che Grillo a Roma abbia detto che non importa. In pratica questo orientamento tende a mantenere nel movimento solo i duri e puri, quelli che non discutono le tesi del capo ma discutono su come realizzarle. In questo modo si manderebbero a casa parte dei parlamentari del M5S ora eletti. Tutto diverso se PD e Pdl, pur facendo il governo insieme, iniziassero poi a discutere e duellare sui vari argomenti; in questo caso è più probabile che a perdere sia il PD a vantaggio in minima parte del Pdl e in misura ben maggiore del M5S. nel caso del governo dei due il M5S potrebbe continuare a fare la politica protestataria, solo a base di chiacchiere, a basso costo finanziario e senza doversi impegnare più di tanto in attività e azioni di peso politico, una presenza solo ideologica. Il futuro potrebbe quindi riservarci due scenari, il primo con un M5S ridimensionato ma incrollabile, così come per la Lega oggi, con una percentuale non rilevante ma significativa; il secondo un M5S in crescita al punto da porsi al minimo quale unica alternativa alla destra o finanche il solo partito di maggioranza nel paese.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 06.04.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il messaggio che la mafia ha mandato è chiaro " AL GOVERNO SICILIANO E ROMANO NON VOGLIAMO I CROCETTA E I GRILLINI! SIAMO ABITUATI A FARE AFFARI CON I SOLITI PARTTI E VOGLIAMO NELLE ISTITUZIONI I LORO RAPPRESENTANTI, SE NON VI ALLINEATE SUBITO FAREMO BRILLARE UN PO DI TRITOLO ACCANTO ALLE CASE DI ALCUNI MAGISTRATI CHE VOGLIONO FARE GLI EROI . . . .Questo copione già lo conosciamo, forse Mancino e altri pseudoservitori dello stato potrebbero informarci sui dettagli. Grillo e Di Matteo state in campana la malavita e i politici di antico corso stanno pianificando una soluzione condivisa per spazzarvi via . . .molti italiani tifano per voi . .ma molti italiani idioti inconsapevoli non avvertono questo problema. Falcone e Borsellino sono stati traditi dalle istituzioni tanto care ai benpensanti moralizzatori che oggi fingono di sostenervi ma domani vi tradiranno, Non credo a nessuna rinascita del paese se la politica del palazzo non rinuncia alla connivenza con la Mafia. Camorra ecc. . .I Grillini e i Di Matteo oggi sono una luce e una speranza per tutti noi, vanno sostenuti e non abbandonati al destino di eroi.

Carlo Nizzola 06.04.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Quelli del PD Hanno troppa paura e l'unica cosa che possono fare e' allungare di piu' la loro sopravvivenza ma nient'altro.

domenico l., palermo Commentatore certificato 06.04.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ultimo numero del settimanale OGGI riporta in copertina: "Mentre l'Italia va a rotoli, Grillo se la gode in piscina".
Inutile dire che ho parlato con mia moglie e a mia suocera ed abbiamo stabilito che mai più questo giornale dovrà essere presente nelle nostre case.
Cosa avremmo dovuto dire a proposito di B. e co., cene, escort, Fede, Mora, Minetti, Bossi junior, Fiorito, Monte Paschi Siena ecc. ecc. ecc.?
Eh già, troppo comodo dare la colpa agli ultimi arrivato che non hanno ancora iniziato ad operare.

Vandrake

Gianluca S., Roma Commentatore certificato 06.04.13 15:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

italia ultima per spesa in cultura e scuola. fate qualcosa!
http://www.repubblica.it/economia/2013/04/06/news/eurostat_cultura_scuola-56061671/?ref=HREC1-5

Nicola A. Commentatore certificato 06.04.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Forza Grillini, anche la mafia inizia a tremare. anche loro devono andarsene a casa, ma prima devono pagare per tutto quello che hanno fatto....

GIOVANNI QUINCI 06.04.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

A mio modesto avviso, credo non sia opportuno scherzare troppo sulle minacce rivolte a Beppe. Il vero pericolo non è che lui si possa montare la testa, bensì che queste minacce siano portate a compimento. Fin troppe volte, da parte di molti "commentatori" si è sottovaluto la portata di tali minacce, al punto da porre in discussione il passato e il ruolo di chi era stato minacciato, piuttosto che garantirgli immediata solidarietà e un'adeguata protezione, quasi che essere minacciati dalla mafia ipso facto ponga in dubbio l'onorabilità o credibilità di chi ne sia stato vittima. Almeno questa volta, evitiamo analisi superficiali e facili strumentalizzazioni.
Non vorrei che ci si accorga del grande valore civile e politico del M5S, solo dopo che ...

Giampaolo A., Lisbona Commentatore certificato 06.04.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

se i mafiosi vogliono rifare le stragi , allora è il caso di sterminare tutti i mafiosi .
cara mafia , ndrangheta , camorra , sacra corona unita ed amici se per caso fate una cavolata del genere vi vengo a cercare uno ad uno come Simon Wiesenthal fece con i nazionalsocialisti tedeschi. vedete voi se vi conviene , io non scherzo , non ho pietà , e delle vostre vite non me ne frega assolutamente nulla anzi me le prendo con la più infinita soddisfazione e gioia . non avviso da altre parti

andrea zanda 06.04.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commento per dire che sto azz de m5s nn sta facendo un emerito caxxo proprio come gli altri...t'ho votato adesso caro grillo e manco te voto più Er viaggio è lungo!!

Mario f 06.04.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo, Casaleggio, il M5S, e tutti noi che lo abbiamo appoggiato siamo l'unica speranza per il nostro paese, le nostre famiglie, i nostri figli, il nostro lavoro. Il nostro futuro ci è stato strappato dai partiti.... Riprendiamocelo. Vorrei che anche tutto quell'elettorato che non ha votato alle ultime elezioni avesse questa intenzione, insieme possiamo riportare l'Italia nel posto che gli compete, non siamo la feccia dell'Europa e lo dimostreremo dateci solo il tempo di toglierci queste cozze PD & PD-L da dosso. Sicuramente l'Euro va ridiscusso cara Angelina Merkel altrimente torniamo a stamparci la nostra moneta, con buona pace di chi pensa che prenderci per il collo sia giusto e onorevole.Comunque quest'andazzo è giunto al capolinea, andava bene prima che internet nascesse, allora i poteri forti potevano fare e disfare ma oggi in rete ci sono le informazioni e allora anche i cialtroni dell'alta Europa ( oltre ai nostri ) escono fuori dai loro buchi merdosi nei quali solseggiando un buon liquore di marca decretano la fine di questa o quella Nazione. Avere una maggioranza netta che ci permetta di comandare quì in Italia per il M5S è solo l'inizio, prima o poi andremo a stanare i gerarchi Europei. Anche per voi è iniziato il conto alla rovescia, tic-tac, tic-tac.... Stiamo arrivando.

fabio b., roma Commentatore certificato 06.04.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, m5s è diventato m5bn: movimento 5 buchi neri che divorano l'Italia. I cittadini che hanno votato il tuo movimento sono stati imbrogliati, convinti che la loro situazione sarebbe migliorata con delle riforme serie e forti. Non pensavano che tu fossi assetato di potere, incurante della gente.Tu e i tuoi parlamentari siete egocentrici come i bambini. Chi sta in parlamento deve prendersi la responsabilità di agire, di sporcarsi le mani e non di tenerle in tasca. La lingua, il pensiero e l'web da soli non risolvono i problemi: occorre l'azione! Vi credete dei nuovi messia, custodi di ricette miracolistiche. Col vostro comportamento state permettendo che un impresentabile come Berlusca entri nel governo della cosa pubblica per fare cose private.Com'è possibile eliminare il falso in bilancio,il conflitto di interessi, la redistribuzione delle frequenze tv, la condanna del Berlusca per le sue malefatte e altro col pdl al governo? Male,male male...
Gedeone

Gedeone Soardo 06.04.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimenticavo a dirti"E' proprio il contario di ciò che ci impongono quello che si deve realizzare!"
Beppe Abbiamo davvero bisogno di ridere coi Comici con la C. e pensare da Gay con la G.Sarebbe davvero il Sogno di tutti queli come me e altri 100 mila.Vi voglio sempre bene a Tutti anche a quelli che la pensano così.Ciao.

rossella tamburello 06.04.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Essendo pensionato,( qualcuno dirà beato te), alla mattina tardo ad uscire di casa visto che la primavera non è ancora del tutto arrivata. Purtroppo accendo la Tv e mi assorbo un po’ di talk show. Ormai tutti ti propongono questi programmi Rai3, La7e le reti Mediaset che non guardo, non essendo sintonizzate sul mio televisore, per controindicazione del mio medico !

Oltre alla presenza infallibile dei politici di turno ( salvo per scelta loro quelli del MS5), c’è sempre un o più giornalista che emette un analisi, giudizio, sentenza ,accuse e spesso parolacce all’incontro di persone che non sono presenti in studio. Questo senza che il conduttore, magari li richiami al senso dell’etica . Mi sono chiesto : come mai sono sempre in TV. ? Anche perché alcuni di questi giornalisti appartengono a testate di giornale di partito, o ad giornali che vendono appena un numero di copie che basta solo per una cerchia ristretta di amici, oppure ad editori che alla loro volta sono in politica ecc….

I dati sulla vendita di giornali pubblicati su questo link ti fanno capire che è l’unica e l ‘ultima spiaggia per farsi un po’ di notorietà, ma che rischia di condizionare ed influenzare l’opinione dei telespettatori.

http://www.wallstreetitalia.com/article/1499064/editoria-la-lenta-agonia-dei-quotidiani-italiani.aspx



Salvatore messina, Bussolengo Commentatore certificato 06.04.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto che metà degli articoli di stampa sono concentrati su ciò che dicono tra loro gli eletti m5s per prendere una decisione, sugli umori di Crimi o della Lombardi, sulla qualità dei pranzi consumati, ecc........Tutto per sottolineare quello che non rileva ai fini della corretta gestione della cosa pubblica. Ma quanto sono giovani! ma quanto sono inesperti! ma sono eterodiretti! ma non sanno fare politica! non hanno una militanza in un partito! Non sanno che la politica e' l'arte del compromesso!!!!! Ma non hanno ancora capito che sono stati votati per questo! Tenersi lontani dai lupi e' l'unica strategia sicura per gli agnelli. Continuate così ! Se le vostre idee sono giuste non potranno non tenere conto gli stessi vostri avversari, pena il discredito dei loro elettori. (Quelli onesti, naturalmente)

Francesco Tonle 06.04.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe semplicemente grazie di esserci!
è più di un'ora che leggo i commenti e non c'è nessuno che vuole l'inciucio col pd-l.
Hai ragione i media e i giornali sono proprio venduti sono a libro paga dello stato, di uno stato con esse minuscola anzi microscopica. Uno stato sinonimo di mafia, colletti bianchi, assassini e bastardi.
Hai creato un gioiello incredibile che ha permesso di risvegliare il senso etico e civico di milioni di persone.
Dal punto di vista strategico ci fidiamo ciecamente di te. Siamo con te e staremo al tuo fianco.
Niente accordo sarebbe solamente un oppiaceo che ritarderebbe l'ora x tanto attesa: la fine dei partiti.
Se ne devono andare e dobbiamo inaugurare una nuova era di democrazia: quella dei cittadini.

giovanni di vita Commentatore certificato 06.04.13 15:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo paese non cambia mai! Ogni volta la stessa storia. Servizi deviati e Mafia,... P2,P3,P4 eversione fascista e ancora Mafia! Che brutta aria che tira Beppe! Sono preoccupato per te, per i ragazzi del Movimento, soprattutto, che per motivi anagrafici non possono ricordare l'aria che si respirava il 1969. il 1977/78 e ancora il1992/93. Altro che "inciucio": qui tira aria di "SOLIDARIETA' NAZIONALE"! Si aspetta solo il morto o la strage!
Cosi mentre quotidianamente assistiamo ai suicidi/omicidi di Stato, noi facciamo una bella gita fuori porta! A discutere di che Beppe?! A convincere gli elettori che il Movimento è unito? Quando la strada del governo PD/PD-L è ormai segnata grazie anche alla nostra scelta? Allora basta! Facciamo l'unica cosa che ha un senso in questo momento: UN TUFFO COLLETTIVO NELLO STRETTO, RAGGIUNGIAMO L'ISOLA E STRINGIAMOCI ATTORNO A DI MATTEO, SCARPINATO, I MAGISTRATI DI PALERMO E QUELLI DI CALTANISETTA.
ROMPIAMO QUESTO SILENZIO ASSORDANTE E OMERTOSO!
VEDIAMO CHI CI SEGUE!

vincenzo buonomo, vin.buonomo@gmail.com Commentatore certificato 06.04.13 15:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.change.org/it/petizioni/presidenza-regione-siciliana-e-presidenza-della-repubblica-italiana-la-casa-del-giudice-rosario-livatino-diventi-una-casa-museo-diffusa?post_id=1586473707_554027214631498

E' lo scrigno, il luogo fisico, dove ancora si respirano i valori del "Giudice Ragazzino" il cui esempio e pensiero su Fede, Diritto e Ruolo del Giudice restano di disarmante attualità. La casa è stata preservata dai genitori da ogni innovazione da quel 21 settembre 1990. E' già punto di incontro di molti giovani provenienti da tutta Italia grazie alla disponibilità del privato che l'ha ereditata e la mette a disposizione, in maniera gratuita, delle associazioni "Tecnopolis" e "Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino" di Canicattì nonchè di Libera ed Arci.

Elia g., Bruxelles Commentatore certificato 06.04.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Lilli Gruber, ieri sera, ad Otto e Mezzo invita uno psicoterapeuta per spiegare e farsi spiegare come mai la gente vota Grillo...
Grillo è uno che va in giro urlando che l'onestà tornerà di moda..semplice cara Lilli..E ci voleva uno psicoterapeuta per avere una risposta?
Hai dimenticato di psicanalizzare però moltissimi politici degli ultimi vent'anni e non ti sei fatta spiegare dallo psicoterapeuta perchè due generazioni di politici a livello nazionale, regionale e comunale hanno continuato a rubare e tramare, a fare i pd2isti, i voltagabbana, a fare i puttanieri, a regalare palazzi a donne di facili costumi, a dire "si obbedisco" alla commissione europea mettendo l'economia e la vita dei cittadini italiani in ginocchio...
Troppi malati di mente al potere, cara Lilli, e troppi giornalisti fuori dal mondo e dalla realtà della vita quotidiana..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.04.13 14:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TROLL: colui che SI FINGE elettore 5s ma ormai DELUSO da questa o quella cosa non voterà più (lui e la sua in genere numerosissima famiglia)
scopo: generare dubbi e malcontento

METATROLL: colui che SI FINGE grillino ma tramite comportamenti ottusi, volgari o enfaticamente celebrativi SCREDITA l'elettorato del movimento stesso (molti metatroll sono inconsapevoli)

Luc Net (lucnet2) Commentatore certificato 06.04.13 14:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

I militari, verso le 2 di notte, a seguito di una segnalazione di un cittadino, giunta al pronto intervento 112, sono intervenuti in vicolo Auconi, dove hanno bloccato i 3 ladri romeni mentre erano ancora intenti a caricare 4 ruote complete di cerchi, che avevano poco prima smontato da una Mercedes, all’interno di una vettura station wagon, risultata poi rubata.

casso, ma dobbiamo per forza farci depredare da sti animali per far felice quattro buonisti fumati ?^

Oreste De Rosa Commentatore certificato 06.04.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sallustri dice cazzate su grillo ma non doveva stare in galera? a dimenticavo il padrone silvio l ha tirato fuori e gli ha concesso la grazia

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tira la volata a Prodi per il Colle
Casaleggio ha incontrato l'ex premier, che sarebbe il nome grillino per il Quirinale

Certo che se ci tocca questo vecchio boiardo di stato della prima repubblica ( che ha regalato il patrimonio industriale agli amici o agli stranieri per entrare in quella cazzo di unione europea) come presidente della repubblica, allora bisogna scendere nelle piazze ed incendiarle.

questo tizio insieme al guitto grillo sarebbero una iattura per l'Italia: E' pazzesco che si voglia premiare un individuo che ci ha portato in quel mattatoio di popoli che è l'unione europea.


Oreste De Rosa Commentatore certificato 06.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia è il braccio armato della politica, un pò come la cia in america.
Il brigantismo di altri tempi era forte e radicato come la mafia, ma senza referenti politici, quindi è stato spazzato via.
La polizia e i cittadini di un paese sa benissimo chi è mafioso e quale rango ricopre, ma le leggi attuali sono fatte ah hoc per la mafia.
Se poi aggiungiamo i vari pannella, le varie associazioni sempre a difendere la "dignità" dei poveri detenuti, fregandosene bellamente di quella delle vittime dei loro reati, il quadro è completo.
Chi lede i diritti di una persona, DEVE perdere i suoi.
In galera si DEVE stare male: è una punizione.
Non può esistere una pena alternativa al carcere, in quanto uno degli scopi del carcere è tenere fuori dalla vita civile quegli elementi che hanno dimostrato di essere un pericolo per gli altri.
Altro che far lavar loro i piedi dal papa!
Chi disprezza i malviventi rende onore alle persone oneste, quindi vale anche il contrario.

mister x, ravenna Commentatore certificato 06.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

UNO VALE UNO, GRILLO VALE 1000.

roberto nicoletti ballati bonaffini, offida a.p Commentatore certificato 06.04.13 14:34| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

ragazzi diamo il benvenuto anche ad un troll della lega hahah ci mancava solo questo.

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito Monti?
Non si poteva pagare le imprese prima, perché i mercati ci avrebbero puniti.

É IL MERCATO CHE DECIDE LA POLITICA!!!!!

VOGLIAMO CONTINUARE COSÍ?

Se i popoli stanno morendo di fame, il mercato è soddisfatto.

arnold lochmann, arnold_lochmann@tin.it Commentatore certificato 06.04.13 14:33| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari troll pd spaccato. secondi i giornali renzi sta formando un nuovo partito , voi chi voterete?.come si chiamera? io penso psb( partito salvacondotta berlusconi)

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Guarda caso, dopo una condanna ad un certo (personaggio ergastolano).... arrivano anche le minacce proprio al procuratore della città di Palermo.
Se al procuratore succede qualcosa?
... ebbene, sappiamo già chi ricondannare, che comunque è da vent'anni che gira il mondo ed anche scortato.

felice_b 06.04.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

CHI PUO' PARLARE PARLI, CHI PUO' AGIRE AGISCA !!
FATE QUALCOSA CAZZO !!

mirco s., Fusignano Commentatore certificato 06.04.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'art. 53 della nostra Costituzione dice: Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.

Se con le multe si contribuisce alle spese pubbliche e in questo caso alla messa in sicurezza delle strade, perché non farle pagare in base al proprio reddito?

N.B. E da ritenersi fortunato chi paga le multe più salate.

Angelo S., Catania Commentatore certificato 06.04.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE CAPITO ? Alla mafia ed ai poteri forti collusi fa paura il binomio 'froci e comici' al governo !
PERCHÈ NON GLI FACCIAMO TERRORE MANDANDO GRILLO (e i suoi seguaci) E VENDOLA (e i suoi alleati)AL GOVERNO DI QUESTO PAESE ?

Peppe D., Senigallia Commentatore certificato 06.04.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio contestare chi ottusamente voglia sostenere che Beppe è "il capo supremo di una confraternita di semplici che della politica sanno solo per sentito dire". Beppe Grillo, cito solo lui e non cito Casaleggio perchè Beppe ne ha parlato sempre come di un tecnico informatico e basta, ha il merito di aver interpretato i bisogni di equità sociale e i desideri di giustizia e democrazia che si levano da ormai troppo tempo dal popolo. E perciò voglio anche contestare Beppe quando dice che chi gli rimprovera un certo immobilismo in Parlamento, ha sbagliato a votare il M5S. Caro Beppe, non è chi ti ha votato che ha sbagliato, essendoti tu proposto come l'interprete dei bisogni e dei desideri collettivi, ma sei tu a tradire, con il tuo incomprensibile immobilismo attendista, la fiducia che hai chiesto alla gente e che la gente ti ha voluto accordare. Ti segnalo che, secondo il modello di simulazione della democrazia a sorte elaborato da M. Caserta e altri ricercatori dell'Università di Catania, se tu lasciassi "liberi" gli eletti dal popolo che ha dato forza parlamentare al M5S che è di tutti e non solo tuo (se pensi questi, scadi al livello di Di Pietro), questo potrebbe sarebbe il miglior Parlamento mai avuto dalla Repubblica, con la produzione di leggi con un altissimo valore di efficienza. Caro Beppe, prova a leggere "Democrazia a sorte ovvero la sorte della democrazia" di M. Caserta e altri. Non potrà che farti bene. Spero che questo commento possa resistere qualche minuto nel blog. Un saluto.

Armando L. Palma, Roma Commentatore certificato 06.04.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Ai sostenitori PD che vengono qui a trollare.
Sono in difficoltà economica, per 1 euro a post, qui sul sito di GRILLO, posso trollare.
Mi date indicazioni su come fare per farmi pagare, CON SOLDI PUBBLICI, per entrare qui a rompere le balle?!?!?!?
GRAZIE

mario 06.04.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TARSU: la tassa sulla nettezza urbana sta per avere il suo ulteriore aumento e sta per entrare in vigore. Si stanno discutendo come sia possibile che un appartamento in zona residenziale debba pagare come quello di borgata ma per me il problema è un'altro! Si paga a metri quadri e non a nucleo familiare e reddito. Come è possible concepire che una casa, anche se grande, debba pagare cifre esorbitanti per la nettezza urbana sebbene vivano in essa solo due anziani con una sola pensione mentre in una stanza di appartamento vivono 10 extraeuropei? Chi fa "monnezza"? Sarebbe opportuno regolamentare le imposte per nucleo familiare e secondo reddito ma ho paura delle modifiche nelle leggi poichè si sono sempre dimostrate con un aumento!

Vincenzo Conciatori (metafisico46), Cagliari Commentatore certificato 06.04.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Salve.

Volevo ricordare un po a tutti una citazione.

" Secondo le leggi della fisica, il calabrone, per la sua conformazione fisiche, non può volare ... ma lui non lo sa e vola lo stesso ..."
(citazione scientificamente falsa ma filosoficamente calzante ... così bypassiamo i farmacisti precisetti va ...)

Appunto; da quando il Movimento è nato gufate, consigliate strategie diverse.
Dite che Beppe è un dittatore, che se facessimo quello che dite voi sarebbe meglio perchè ne capite di più, perchè siamo inesperti, perchè siamo fascisti, perchè i movimentisti sono tutti dei centri sociali (mettetevi daccordo ma però ... col prossimo governo lo farete comunque ...), che siamo i responsabili dello sfascio italiano, che non abbiamo strategia ma che comunque usiamo strategie sbagliate, che alle prossime elezioni dimezzeremo il consenso ... che, che, che ...

Si vabbè, in due anni comunque abbiamo raggiunto il 25%. Alle prossime elezioni gli elettori non ci premieranno e premieranno l'IMMENSA coerenza del PD con la elle, PD meno la elle, montiani e caravanserraglio cantando ... Perchè salveranno l'Italia (ma un po scemi però lo siete ... e non v'offendete perfavore che le stron2ate non le scrivo io. Le stron2ate le scrivete voi qua sopra ... ma però ...!!)

Vabbè ...

Comunque:

... SECONDO LE LEGGI DELLA POLITICA IL MOVIMENTO 5 STELLE NON E' MAI VALSO NULLA.
MA LUI NON LO SA VA AVANTI LO STESSO ...

Buon HUIK HEND a tutti, Movimentisti e non ...

VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!
GIANROBERTO E BEPPE VIVAT!!!

Francesco Folchi Commentatore certificato 06.04.13 14:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni di noi o sono troppo ingenui politicamente o fanno gli ingenui per forza..
Allearsi con QUESTI PARTITI ed allearsi con QUESTE PERSONE A CAPO DEI PARTITI, non è possibile per mille ragioni..Quelli oggi si alleano con te, domani dicono e fanno l'esatto contrario...non avete idea di quanto astute e subdole sono le armi di questi politici...fanno finta di approvarti una o due punti..poi ti ribaltano un governo o ti fanno opposizione occulta stando con te al governo...certa gente è meglio averla di fronte e a distanza..che dietro o al fianco pronta ad incularti...per due punti che cmq non cambiano la storia del paese...Per un governo ci vuole un programma serio di 5 anni, con persone serie e proposte serie ed efficaci ed articolate e va pure spiegato ai cittadini perbene perchè alcune cose non si posono fare o fare subito--
..Se non ci credete provate a ricordare, per esempio, quando D'Alema ha ribaltato Prodi (che odio)..che pure non era avversario politico..anzi era il capo nominato da loro della coalizione..ma di esempi simili in passato ce ne sono stati parecchi e la storia insegna..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.04.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

fabio tortullo , via regina margherita 48 napoli

mafia del cazzo vieni ad uccidere anche me,,portati gli amici del pd e pdl vi aspetto merde

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'elettorato del M5★ è direttamente proporzionale alla crisi economica e l'ingordigia e malaffare dei politici e del sottobosco della politica, più aumentano questi fattori, tanto più aumentano gli elettori M5★.. e con questa brutta aria che tira si prevede alle prossime elezioni, non il boom ma il Bing Bang
Derisioni & Riflession: http://www.montemesolaonline.it/Satira.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 06.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Irresponsabili tutti:
Irresponsabile Bersani, che al tavolo con il M5S doveva dire che rinunciava ai rimborsi elettorali ed era pronto a discutere i punti programmatici insieme, passando così la palla a Grillo&co.;
Irresponsabile il PDL, che agli interessi del paese antepone quelli di una sola persona, la quale candidamente dichiara "voglio solo continuare a fare politica"...vale a dire "bloccate i miei processi";
Irresponsabile anche, ahimè, il M5S, che al tavolo con Bersani doveva dire "Vi diamo la fiducia se rinunciate seduta stante ai rimborsi elettorali, mettete per iscritto che al primo Consiglio dei Ministri ponete le basi per una riforma fiscale che abbassi le tasse, una riforma elettorale, ecc. ecc.., così vedevamo davvero chi era il PD.
E Grillo ora che ci dice? Se fanno l'accordo PD-PDL la gente prenderà i bastoni...E quindi? Accordo tra loro no, fiducia del M5S a nessuno neanche se scende Gesù Cristo dal cielo, mi pare di capire che la proposta del M5S-alias Grillo-Casaleggio sia: rivoluzione civile e/o anarchia.
Bella soluzione, complimenti.

Rodolfo Valentino 06.04.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Cadoinpiedi: da dove si trovano i soldi

Quello che la Camera ha girato ai gruppi parlamentari - e quindi a partiti e movimentini che li compongono - nel 2011 non è un contributo qualsiasi: 36,2 milioni di euro l'anno. Al Senato sono perfino di più: 37,6 milioni di euro. E girano fiumi di soldi anche nei parlamentini regionali con lo stesso criterio e identica segretezza quasi ovunque. Tutti insieme sono 138 milioni di euro l'anno", racconta Franco Bechis su Libero.

In totale, la Casta usufruisce di un tesoretto di 200 milioni di euro, ma nessuno sa come questa cifra (che equivale a quanto i gruppi intascano dal Parlamento e dalle assemblee locali ogni anno oltre ai normali rimborsi) venga spesa.
Ebbene sì. Il Quirinale costa alla collettività 26mila euro l'ora (624.000 euro al giorno), se preferite. Sono 1.807 dipendenti e un parco auto con tre Maserati. I dipendenti, come riporta IbTimes, "godono di privilegi come l'indennità di alloggio, informatica, di guida, di servizio caccia, di cassa, di incarico, la quattordicesima mensilità e la triplice gratifica annua."

"Per evitare che la crisi degeneri siamo tutti chiamati a fare dei sacrifici". Erano state queste le parole pronunciate da Giorgio Napolitano lo scorso 19 luglio. Ma come si sa, tra il dire ed il fare, c'è qualcosa di mezzo. E quello che sorprende di più è il confronto con il resto d'Europa:

"In Francia, il presidente Hollande si è ridotto lo stipendio 7.000 euro al mese passando dai 21.300 euro lordi di Nicolas Sarkozy a 14.910 euro. Re Juan Carlos, in Spagna lo scorso anno ha deciso di tagliare il proprio compenso del 7,1%, ovvero di ben 21.000 euro l'anno (portandolo a 272.752 euro annui). E infine, in Germania il presidente incassa 199.000 euro all'anno." In Italia continuiamo ad aspettare qualcosa, un segnale, un alzata di mano da parte della Casta. Prima o poi, i cittadini italiani si stancheranno.
./.

oreste m******, sp Commentatore certificato 06.04.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapevo che prima o dopo come dicevo : i sinistrati si sarebbero vergognati di aver votato PD, ecco è giunto il momento, sentite Franceschini!!!! Beppe ha sempre avuto ragione: i piddini si stanno disintegrando!

domenico l., palermo Commentatore certificato 06.04.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Dario del Sogno anzichè darmi dell'idiota restituisci tutti i soldi che regioni come la tua hanno rubato all'Italia in tutti questi anni! RESTITUITE I SOLDI CHE AVETE RUBATO CON LE VOSTRE REGIONI A STATUTO SPECIALE! Tali regioni non hanno ragione di esistere! E se offendi come leggo sai ben fare, il che implica scarsità cerebrale e pochezza di pensiero, ti meriti l'epiteto di cervello di fogna. Fatti visitare che magari ti danno le medicine gratis, l'accompagnatoria e magari una badante così la smetti di scrivere oscenità e vacuità.

Dino Conta Commentatore certificato 06.04.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

pesino la rosi bindi volta le spalle a bersani,,appoggia renzi e qndi berlusconi..fuori qste faccie dal parlamento nn ne posso piu sto x vomitare,,,

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe ricordare agli esternatori eletti m5s
che spingono a un dialogo con chicchessia che
il pd stà gettando la maschera definitivamente,verso l'inciucio,
vedi Renzi,Franceschini,Bindi ecc.ecc
Volete sporcarci di merda?
Vi ricordo che bersani fino al giorno prima delle elezioni ,
non ha mai parlato di un dialogo con l'm5s,
ma spingeva verso Monti
Il pdl non è neanche da prendere in considerazione,
con chi cazzo volete dialogare?
A parte che quello che non abbiamo dato a loro,
potremmo darlo a voi,
Da loro il tradimento è prassi,
Ma da voi sarebbe inaccettabile..
Aspettiamo gli eventi, chi non aveva più un cazzo da perdere prima,
non ha un cazzo da perdere anche adesso.
Vogliono le elezioni?Bene le stravinceremo,e avremo mani libere,
senza mafiosi e merde intorno.

michele ., rimini Commentatore certificato 06.04.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE : NOI, L'ONOREVOLE POPOLO CONTRIBUENTE VOGLIAMO IL PRELIEVO FORZOSO DEI C/C DEI POLITICI DEGLI ULTIMI 30 ANNI !!!!!

MEGLIO MORIRE IN PIEDE CHE VIVERE IN GINOCCHIO !

maria v., milano Commentatore certificato 06.04.13 14:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DARIO: Beh, speriamo che Beppe non si monti la testa

forgi 06.04.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lilly gruber : donna rifatta e artificiale per informazione riveduta e corretta ( ad hoc )

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 06.04.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

CASALEGGIO!

Ti regalo un'idea per un business: apri un blog per i piduini. piduino.it e regala una casa virtuale a tutti i disperati che in questi giorni ci ammorbano sul blog con le loro menate sulla fiducia, mentre il loro "partito" si sgretola e si sfarina sotto i colpi di un berlusconiano, concorrente della ruota della fortuna e di amici. Prezzo per l'iscrizione al blog: due euro a cranio e passa la paura.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?

http://www.lavoroergosum.it/?p=1512

Mario Orbassano 06.04.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il pd si sta svelando x qllo che e' ,(inciucioni),
vedi le dichiarazioni di franceschini ,,e qsti volevano la nstra fiducia ,col cazzo te la diamo.
e per quei 4 dissidenti del m5s vi dico una cosa..
noi popolo vi abbiamo messo li ,,e noi vi cacciamo
traditori del mio voto,,traditori ancora di piu alla luce delle ultimi conciliazioni tra pd e pdl

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Io Gasperini Franco, sono contento del successo ottenuto dal M5s. grazie alla bravura teatrale del super comico Beppe Grillo, che ho sempre ammirato come comico. Nell'ultima campagna elettorale ho capito che non è solo un comico, ma anche un perfetto politico,.Le sue idee perfette, le conosciamo tutti, che siamo alla disperazione, al fallimento politico e governativo, con parlamentari giovani e preparati tecnicamente, forse un po meno politicamente, ti chiedo democraticamente di lasciarli liberi di agire spontaneamente come è giusto che sia senza mezzi termini. Non fare di questo movimento (meraviglioso),una cosa solo tua, come ha fatto e tuttora sta facendo,( il magnifico, il solo, il perfetto padrone del suo partito....Silvio Berlusconi, si fa per dire), rendendo ridicoli i suoi parlamentari incapaci di gestirsi.< E stato approvato,che prima delle votazioni la percentuale del P.D.L. era al 13%,e con l'entrata in campo di Berlusca, e salita del 7/8% a elezioni finite. Creando ancora una volta, una crisi sempre maggiore nel sistema politico. -Sarebbe meglio che si facesse processare per dimostrare se è o no innocente, non fare passare in prescrizione i processi in corso, che comunque lascerebbero l'incertezza della sua innocenza, che (.....).
quindi carissimo Beppe Grillo,aiutaci a uscire da questo ginepraio, fa in modo che i tuoi parlamentari collaborino alla camera e al senato con i P.D. a cambiare, forse ne trarremo buoni vantaggi per tutti, compreso il M5s, che non deve essere una cosa solo tua ma di tutti. Personalmente rifletterò. Ciao.

franco gasperini (franco gasperini), torino Commentatore certificato 06.04.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo beppino,
che minchia vuol dire comici e gay?Stavolta mi sto proprio incazzando!Non mi pice scrivere usando parole e frasi inutili o dare un messaggio volgare,ma questo è l'unico modo per farti arrivare il mio disgusto su queste ancora unavolta merdate !!!Sono solo una giovane mamma che crede nelle risate,a tutto ciò che è comico e frocio"una bestemmia!Frocio"dobbiamo batterci per questo orrido modo di discriminare tutto ciò che solo può arricchirchi lo spirito,il cuore e l'anima.Beppino caro se solo decidessimo di cosa fare delle importanti vite umane sarebbe anche l'ora di smetterla con tutta questa merda di fascismo e razzismo e mi vergogno a solo pronunciarlo "nazismo" sulla nostra pelle o quella di chi subisce!Ti prego di capire ciò che va oltre l'umano conosciuto.Grazie .Sono amareggiata è a dir poco.Questa è o non è la nostra revolution!!!!AndiamoBeppe!Beppe!beppe!!!!!

rossella tamburello 06.04.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

La Mafia allo scoperto..... E' finita per tutti voi mafiosi impastati nelle istituzioni...... Siete carte conosciute e potete solo immischiarvi tra delinquenti.....Il vostro risultato finale è sotto gli occhi di tutti i cittadini italiani per bene della comunità a 5 stelle...... La vostra fine è più vicina di quanto possiate immaginare e dobbiamo portarla alla luce del sole attraverso i vostri amici/mandanti del pd -l e del pdl !!!!! Mafiosi di merda non avete più alcuna speranza di sottrarvi alla comunità a 5 stelle !!!! Verrete sbranati dai vostri stessi fiancheggiatori mentre noi prenderemo il largo andando alla conquista dei cittadini europei e del mondo !!!!!


La mafia controlla i vecchi politici, i politici i partiti, i partiti i mass media,i media i cittadini.Se qualcuno rompe le uova nel paniere di questo sistema collaudato sarà oggetto ovviamente di una macchina del fango sempre accesa e di minacce.Di questo sistema l'unico componente che non trae vantaggio nello starci dentro e' la popolazione ma è anche l'unico che potrebbe rompere questo ingranaggio.Grazie m5s

Massimo Merlano 06.04.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

se la gente avesse la possibilita' di parcheggiare una roulotte invece di ammazzarsi perche' non possono pagare l'affitto; e' praticamente impossibile parcheggiare senza avere addosso le guardie, specialmente a civitanova con parcheggi a strisce blu o sbarrati. anche la sosta con la macchina e' diventata impossibile senza attirare qualche pattuglia. la societa' e' paranoica perche' la vita e' diventata impossibile, non ti lasciano arrangiare in nessun modo, devi farti imboccare dalla mensa della caritas al massimo, come all'asilo.

sempre dopo 06.04.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Da buon democristiano , Franceschini ama gli inciuci . Che , si badi , non e' il compromesso alto , che e' nobile ,
ma quello basso , quello deteriore , quello degli accordi sotto banco . Infatti , Franceschini dovrebbe dirci :
legge su confitto di interessi , leggi anticorruzione , provvedimenti economici , legge elettorale...ecco , per quale
arcano motivo , cio' che non e' fatto l'anno scorso , si dovrebbe fare d'amore e d'accordo oggi ?
E poi : glielo vogliamo dare questo salvacondotto giudiziario a Berlusconi ?
Suvvia , Franceschini , un piccolo sforzo ancora e il PD sparira' definitivamente .

domenico l., palermo Commentatore certificato 06.04.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

ma come e possibile che nessun media parla delle minacca a beppe grillo? solo il fatto quotidiano..ma che schifo di paese e informazione.i tg aprono con le dichiarazioni di qlla troia di ruby e nessunno accenna qst vosa gravissima....vergogna!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

fabio t., napoli Commentatore certificato 06.04.13 14:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo sul Blog....il denaro per il reddito di cittadinanza si prende da.....
Ma è possibile che si debba litigare per dove trovare il denaro?
Il denaro c'è e per tutti dove si prende,si prende dagli sperperi!
Non ci sono sperperi di denaro pubblico?
Belin in questi 60 anni si è buttato nel cesso miliardi e miliardi e non abbiamo messo denaro nella produttività di una nazione.
L'Italia sta venendo giù per dissesto idrogeologico perchè non è mai stata fatta una programmazione per la salvaguardia del territorio si preferisce spendere di più per foraggiare mafia a capitalisti con le pezze al culo.
Si preferisce buttare al vento denaro per l'acquisto di Elicotteri,sommergibili ed aerei per uan nazione che non si deve difendere e non prevede dover fare la guerra.
Si preferisce lasciare in mezzo ad una strada lavoratori e neo pensionati pur di fare la TAV ed il Ponte su Messina.
Ma andare a fare in culo....le sorti dell'Italia non vi interessa,altro che la colpa adesso è del m5*.

oreste m******, sp Commentatore certificato 06.04.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco, bisogna fare presto per dare i 40 miliardi alle imprese. Ma fino a ieri i governi non lo sapevano di questo debito?

Angelo S., Catania Commentatore certificato 06.04.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' LA MAFIA NON VUOLE UN ACCORDO PD-M5S???

Io se fossi in voi rifletterei sul PERCHE' LA MAFIA nel momento in cui minaccia Di Matteo in modo così circostanziato, indicando orari, spostamenti e dettagli che solo lui e il suo entourage potevano conoscere, SENTA COME UN PERICOLO L'ATTUALE ASSE PD-M5STELLE a livello regionale (Crocetta) e, immagino, a livello nazionale e non abbia menzionato nè un eventuale governo GRASSO sorretto da PDmenoL e PDL, né l'ATTUALE STRATEGIA anti-sistema DI GRILLO?

Che ci sarà mai di così pericoloso?

Forse la POSSIBILITA' CONCRETA che una legge sul conflitto d'interessi, una anticorruzione, una antiriciclaggio SI FACCIANO DAVVERO???

PS. Concordo con Cancelleri: il doppio voto di genere così come è strutturato è un favore al voto di scambio e non a caso è passato col favore del PDL. La Mafia sarà contenta. Però mi domando se forse non era meglio non accollarsi tutto il merito del MODELLO SICILIA, andando così incontro al probabile schiaffo del PD, di cui fanno purtroppo le SPESE (come al solito) I CITTADINI...

Daniele ., Padova Commentatore certificato 06.04.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Bindi: "Partito fermo"(addio Bersani).

Ma quando vi decidete A FARE UN PARTITO DI SINISTRA.

gennaro fu 06.04.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Il "Governo" stà parlando in TV. E noi (M5S)dovremmo dare fiducia a gente come quella ? Allora tutte le battaglie fatte in questi anni sono state fine a se stesse !
Il cambiamento si deve portare avanti, sarà doloroso ma a questo punto qualsiasi strada lo sarà, almeno vediamo di soffrire per uno scopo. Forza M5S, avanti così e grazie Beppe.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.13 13:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Invece di mandare la gente in guerre inutili, impieghiamo militari e cittadini stufi dei mafiosi, il popolo organizzato e armato contro la mafia, quei conigli bastardi dei mafiosi sono uomini della casta, dei porci schifosi. Una volta avevano un onore alto, non toccavano i bambini e ammazzavano i boss che tradivano la moglie, ora sono uno schifo che minacciano figli e giocano sulla paura della gente , siete della casta, non hanno mai lavorato duro e non si sono mai fatti il culo, sono checche schizzofreniche che diventano pericolose perchè giocano sulla paura della gente, è ora di far vedere che i cittadini onesti sono piu duri di sti vigliacchi. Chi cazzo vi credete di essere ,manco vi considero italiani luridi bastardi ,vedrete che se l ' epoca passerà serete voi a dovervi guardare le spalle!!!

GRILLO NON MOLLARE SEI UN UOMO VERO

Leonardo Burgio, La Spezia Commentatore certificato 06.04.13 13:56| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perchè i PDINNI hanno votato Bersani, speranzoso, come più volte detto, di aprire a MOnti..
Poi improvvisamente si scoprono per il cambiamento e vorrebbero Renzi che però, come più volte detto da Renzi stesso, aprirebbe a Berlusconi ed anche a Monti..
Se fossi PDinno avrei quanto meno problemi di giramenti di testa---il nuovo Renzi che prima delle elezioni apriva a Monti e poi dopo le elezioni a berlusconi...Minchia il nuovo che avanza..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 06.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Salve
Qualcuno potrebbe girarmi il link di dove si trovano proposte, discussioni in materia economia, in questo blog o altrove ma legato a M5
Grazie

Davide M., Torino Commentatore certificato 06.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BREVE STORIA DI UNO SFANCULATORE

C'era una volta un Umberto, tutto verde come Hulk. La sola differenza era che uno si trasformava incazzandosi, l'altro divenne invece un trasformista col tempo. Eh sì, perché all'inizio Umberto predicò bene, ma alla fine razzolò male. Si alleò col nemico vituperato, e per tanti anni, screzi dopo screzi, ne divenne il miglior amico. E poi fece di più: volle emularlo! Ma questa volta sbagliò perché al figlio pesce si affidò. Ahimè è con tristezza che la gaudia storia vado a terminare. E di Umberto non si sa più nulla.....ma che vada a cagare!
Beppe continua così e non ti alleare mica col nemico, sai? Piuttosto la fame! Questione di principio

gianni rogora Commentatore certificato 06.04.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Penso che il sistema cercherà con ogni mezzo di riconquistare le posizioni perdute e forse proprio per questo in Francia si preferì la "ghigliottina" alla rivoluzione democratica. Epperò speriamo che Grillo comprenda il significato dei 10 Saggi scelti da Napolitano e ne colga il lato positivo utile alla guerra del M5S, SCEGLIENDO ANCHE LUI 10 SAGGI (VERI) CHE INDIRIZZINO I NEO ELETTI NELLE SINGOLE BATTAGLIE.

E.I. 06.04.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Tutta sta perdita di tempo nel fare il governo dobbiamo ringraziare Bersani e napolitano.

Bastava che bersani ,quando è tornato da Napolitano, gli avesse detto: Dai l'incarico alM5s di fare il governo io gli darò la fiducia piena su ogni emendamento che proporranno e il Berlu sparirà nel nulla.

Napolitano invece di tirare fuori i 10 coglioni doveva avere il coraggio di dare l'incarico al M5s ma evidentemete sia a lui che a Bersani non interessa dare un governo %stelle alla nazione piuttosto meglio il caos.

Quindi cari piduini andate a incazzarvi con il vostro leader.

germano m. Commentatore certificato 06.04.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Ufficio propaganda del PDmenoElle ha assunto da tempo 100 giovani armati di computer e connessione. Indovinate perchè? Vi suggerisco le prime tre lettere della parola di risposta: Tro..

http://www.pdroma.net/dipartimenti/comunicazione-e-propaganda/

Niente fiducia al PD, avanti così ragazzi, grazie Beppe.

ATTILIO . Commentatore certificato 06.04.13 13:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo insieme memoria de giudice ragazzino.

Il film non é alla sua altezza ma vale la pena

http://www.youtube.com/watch?v=L3kKkQF8W68


Buon lavoro a tutta la gente seria che é entrata nelle istituzioni riempite da anni da banditi e impiegati delle mafie.

Coraggio a tutti M5S e non lasciamoci intimorire da quelli che non mollano l'osso. Non aspettiamoci di essere amati dai giornali e politici, dopo aver chiesto di ridarci svariati milioni di euro.

Chi é per lasciare l'Italia in questo stato pietoso deve avere un certo piacere masochista e amante dell'odore dei cadaveri.

Un bacio a tutti.

Elia g., Bruxelles Commentatore certificato 06.04.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco tutta questa fretta e tutto questo nervosismo per formare il Governo.

Ho sentito dire che il M5S è uno ostacolo alla formazione del Governo.

Be, se lo è davvero ben venga questo ostacolo perché per la prima volta nella storia la pseudo destra e la pseudo sinistra saranno costrette a venire allo scoperto confermando l'inciucio che ormai dura da decenni se vorranno governare.

Si! Perché dovranno governare per forza insieme e questa volta senza la scusa del "governo tecnico per il bene degli italiani".

La linea del non apparentamento è giusta, perché deve esserci discontinuità tra il nuovo e il vecchio, altrimenti la battaglia politica contro la corruzione a tutti i livelli non avrebbe senso.

Apparentarsi significa mediazione per consentire all'alleato di salvare il salvabile: Crocetta insegna quando afferma che mediare non significa darle tutte vinte al M5S. Bene ha fatto e fa il M5S a votare solo le leggi giuste e non le solite porcate.

ANDATE AVANTI SENZA COMPROMESSI!!!

oreste soria 06.04.13 13:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

hei imbecille da dove cazzo ti viene di imporre prodino a aPresidente della Repubblica, ti 6 bevuto il cervello con quell'ubriaco di casaleggio? ma lo sapete chi è prodino....larovine dell'Italia col suo euro

augusto t., assago Commentatore certificato 06.04.13 13:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione