Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola- Gli impresentabili al Quirinale - Marco Travaglio

  • 2120

New Twitter Gallery

Gli impresentabili al Quirinale
(48:00)
travaglio_quirinale.jpg

pp_youtube.png

Oggi, dalle ore 11 alle 21, gli abilitati al voto possono votare qui il loro candidato Presidente della Repubblica tra: Bonino Emma, Caselli Gian Carlo, Fo Dario, Gabanelli Milena Jole, Imposimato Ferdinando, Prodi Romano, Rodotà Stefano, Strada Luigi detto Gino e Zagrebelsky Gustavo.

Il Passaparola di Marco Travaglio, giornalista
I candidati dei partiti sono da fare accapponare la pelle (espandi | comprimi)
Buongiorno a tutti, è un bel po’ che non ci vediamo ma sono felice che ogni tanto ci si ritrovi.
Oggi parliamo degli impresentabili nella corsa verso il Quirinale, che non è la poltrona qualsiasi, è la poltrona del Presidente della Repubblica, del rappresentante di tutta la Nazione che soprattutto dura in carica 7 anni e dovrebbe essere svincolato da logiche di partito, di casta proprio perché deve rappresentare questa o quella coalizione, questo o quel partito, ma dovrebbe rappresentare tutti gli italiani. Infatti sto su Il Fatto Quotidiano ogni giorno raccontando la storia dei Presidenti della Repubblica italiani, ogni volta che venne eletto un Presidente, i partiti quando c’erano, almeno, si ponevano il problema di quale progetto, di quale disegno, di quale sintonia con lo spirito del tempo doveva incarnare il nuovo Presidente.”

Prendere uno per sbattere l’altro (espandi | comprimi)
Tra i candidati della casta non dobbiamo dimenticare l’altra grande favorita, l’altra foglia di fico, voi sapete che si sta cercando di utilizzare il tema delle quote rosa per nascondere gli interessi di casta, quindi chi meglio di una donna, naturalmente ben aggreppiata al sistema consolidato per buttare un po’ di fumo negli occhi alla gente? L’abbiamo già visto con la Presidenza del Senato a Piero Grasso, un uomo dell’apparato, un uomo del sistema, un uomo che ha sempre fatto gli interessi del sistema e che viene presentato come se fosse un figlio dei fiori, un estraneo al mondo del potere, anzi un feroce inquisitore, ”

La Costituzione non è un totem (espandi | comprimi)
Quindi non mi meraviglia affatto che siano in cima alle preferenze dei 5 Stelle personalità come quelle che sono uscite, che sono tutte dalla prima all’ultima persone per bene, non ce ne è neanche una che possa essere accusata di essere per male. Adesso ovviamente poi bisognerà scremare quelle che sono delle ottime figure, ma che non sono probabilmente eleggibili, nel senso che magari non accetterebbero, non ho parlato con Milena Gabanelli ma immagino che ami talmente il suo lavoro da non pensarci neanche a trasferirsi al Quirinale ma potrei anche sbagliarmi, sicuramente Beppe Grillo ha già detto che non sarà di nessuna partita e che quindi oltretutto per via di quella condanna per l’incidente d’auto, se dovesse accedere a una carica contravverrebbe alle regole che lui stesso ha predicato, ma non mi pare questo il caso. ”

PS: Oggi, martedì 16 aprile, sarò alle 12 a Zoppola, alle 16 a Sequals e alle 20 a Longarone, Vajont. Domani, mercoledì 17 aprile sarò alle 17 a Maniago e alle 21 a Pordenone, piazza XX settembre. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa

Potrebbero interessarti questi post:

I golpisti #CommissioniSubito
Il Parlamento è sovrano #SiPuòFare
Il Parlamento e i badanti della democrazia

15 Apr 2013, 14:00 | Scrivi | Commenti (2120) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 2120


Tags: Amato, Anna Finocchiaro, Beppe Grillo, beppegrillo-passaparola, Bonino, Caselli, D'Alema, Fo, Gabanelli, Imposimato, impresentabili, M5S, MoVimento 5 Stelle, Napolitano, passaparola, Pertini, presidente della Repubblica, presidente della repubblica, Prodi, quirinale, Rodotà, Strada, travaglio, Violante, votazioni on line, Zagrebelsky

Commenti

 

è INCIUCIO!.
Perchè allora uno dovrebbe DIMETTERSI se ha ottenuto QUELLO CHE TUTTI dicono ESSERE NEI PIANI.
Perché allora un PIANTO IN MONDO VISIONE che di fatto né LA FINE POLITICA.
Perché secondo voi BERSANI DEVE DIMETTERSI.
In fondo Bersani nel futuro Governo è pur sempre azionista di maggioranza con quasi 500 parlamentari.
Non FACCIAMOCI INGANNARE DUE VOLTE, perché domani toccherà M5S subire questo tipo di trattamento è sarà BENE PREPARASI IN ANTICIPO, cosi saremo più forti.
Da OGGI siamo il NEMICO principale, TENTERANNO di DIVIDERCI anche a NOI.
BERSANI è stato asfaltato dal POTERE PER AVER OSATO FARE UNA COSA INACETTABILE:
dare la possibilità a SEMPLICI CITTADINI (M5S) DI ENTRARE NELLA SALA DEI BOTTONI, COSA CHE NEPPURE A LUI(DA SOLO)ERA STATA CONCESSA.
Era deciso potesse avvenire SOLO CON I VOTI DETERMINANTI di MONTI.
(E’ avvenuto quello che accade da sempre perché stupirci).
Non sapremo mai se è stata una provocazione o una vera apertura al cambiamento, ma questo non importa LO HA FATTO e BASTA.
QUESTO è INACCETTABILE per chi CONDIZIONA le vite di TUTTI NOI.
I RAPPRESENTANTI DEL CETO MEDIO-POPOLARE IN ITALIA non GOVERNERANNO MAI se non DIETRO UNA VERA RIVOLUZIONE.
Quando le circostanze rendono QUASI possibile IL SORPASSO, TUTTO CROLLA e si RICOMINCIA DA CAPO. Via a ricostruire di nuovo, ma le fondamenta della SINISTRA (o meglio della gente comune ) SONO SEMPRE DEBOLI!
IL PIANTO di BERSANI deve ricordarci a TUTTI che quando si arriva vicino alla metà ad un soffio dall’obbiettivo i PERICOLI POSSONO arrivare da TUTTE LE PARTI (sempre in casa propria) ed è BENE PREPARARE LA BASE in ANTICIPO.
Nessuno discute che il PD alla fine ha tutelato gli interessi di bottega (ma ha che prezzo)
Questo è STATO IL GOLPETTO è VERO ma quello CHE E’ AVVENUTO IN QUESTI MESI SI PRESENTERA’ in forme diverse anche al M5S.
Oggi BERSANI è il capro espiatorio è PAGERA’ PER TUTTI, A LUI TUTTE LE COLPE,ma DOMANI a chi toccherà e sapremo rispondere

Simone B., Rimini Commentatore certificato 23.04.13 06:39| 
 |
Rispondi al commento

E' UN COLPO DI STATO!!!
La nostra NON E' UNA REPUBBLICA PRESIDENZIALE, per cui il governo deve essere fatto dal Parlamento eletto dal popolo sovrano. Non può essere fatto dal Presidente della Repubblica eletto dai politici. POPOLO ITALIANO,PACIFICAMENTE,FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE.Lo dobbiamo ai nostri figli e nipoti.Imploriamo a gran voce l'aiuto delle Autorità STRANIERE affinchè ci vengano a liberare dagli usurpatori.LIBERATECI-Se condividete, FATE GIRARE-W il M5S-Grazie

DARIO FERRARO 20.04.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per carità non votate amate tesoriere dei soldi rubati da craxi-piuttosto se dovete cambiare scegliete il presidente del senato grasso

vittorio f8iorani 20.04.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo dove vai a parare? mentre la gente muore? Eri abbastanza divertente ai miei tempi come intrattenitore, come (s)fascista fai pietà. prova a costruire qualcosa per i tuoi figli se ne hai...
Rodotà, garante della privacy, pagato e pensionato profumatamente per questo incarico in un paese dove siamo spiati nei recessi più intimi?? Bel candidato, complimenti. Personalmente, se uno mi dice che è un grillino, penso ad un cerebroleso. Magari gli tolgo il saluto ed anche la parentela. Sai chi vince? I potenti del mondo che aspettano solo che ci facciamo a pezzi da soli per fagocitarci. Buon lavoro.

paolamarchetto 20.04.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i teletossici d'italia voglio dire solo una cosa: Il quirinale non è, e non può essere una casa di riposo; chi rivuole Napolitano non fa altro che sottolineare la propria incapacità a far politica. A quest'ultimi voglio dire che la
responsabilità non è un colluttorio; andatevene a casa, risparmiateci almeno questo fastidio.

salvatore vitiello 20.04.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

per favore mandate l'ambulaza per bersani e un caso penoso

raffaelegiummarra 20.04.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO ?...NO GRAZIE.

IO VOGLIO RODOTA' E CACCIARE VIA LA CASTA!

fernando rossi (nandopitor), pescantina Commentatore certificato 20.04.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, cominciano ad andarsene, ma l'unico che non edo andarsene è Berlusconi, anzi è in risalita, lui e la sua corte dei miracoli. La cosa è terroriozzante e temo che tutto questo braccio di ferro non faccia che favorirlo. Poveri noi!!!

Donatella L. Commentatore certificato 20.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

COME IL DIAVOLO VINCE SEMPRE.

Tutti credono di essere furbi, ma il più furbo è sempre "lui" ( la maglietta della Mussolini era sbagliata: il DIAVOLO NON VESTE PRODI ma VESTE "B", il regista di questa operazione).

1) BERLUSCONI/DALEMA: sodali da sempre.

2) RENZI: superambiziosissimo, è già stato ospite del Diavolo quasi in segreto ad Arcore dove certamente gli saranno state fatte delle proposte.

3) RENZI: si incontra con DALEMA (non è un' incontro un pò strano: cosa avranno avuto da dirsi dopo i loro precedenti?).

4) RENZI: si incontra pochi giorni or sono con "B" a PARMA. cosa c' entra RENZI con l' anniversario della BARILLA?

5) RENZI FA FUORI FINOCCHIARO E MARINI ( 2 di meno!!!).

6) RENZI (D'ACCORDO con DALEMA) prima propone PRODI poi insieme lo FANNO FUORI (era il più pericoloso!!!) e la strada a DALEMA è SPIANATA.

7) Verrà proposto DALEMA che con i voti del Centrodestra+Scelta Civica+PD Dalemiani+PD Renziani sarà eletto PRESIDENTE che darà poi incarico a RENZI di fare un BEL GOVERNO DI LARGHE INTESE (e GARANZIA).

TUTTO QUADRA : IL DIAVOLO HA VINTO ANCORA E GRILLO STA A GUARDARE.

Paolo B.

Paolo Bassini 20.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rodotà presidente? Non capisco! Vi presentate per mandare tutti a casa... (ancora da fare...), per portare i giovani in parlamento (fatto!), per pulire la classe politica corrotta (non mi pare), per portare nuove idee (bohhhh), per essere slegati da qualsiasi partito politico e poi canditate Rodotà: età 80, ex partito radicale, ex PCI ai tempi di Occhetto, ex Vice presidente del Consiglio ai tempi di Scalfaro, legato a giornali quali L'Unità e La Repubblica (comunista); Grillo urla: "Perché no Rodotà?", io dico: "Perchè Rodotà"? Certo meglio della Cancellieri che: "Nel gennaio 2012 [8], il Ministro Cancellieri aveva rinnovato il contratto settenale (2012-2018) tra viminale e Telecom Italia[9], nonostante il 13 settembre 2012 la Corte dei Conti si fosse pronunciata con parere negativo sulla questione. Il 26 Settembre 2012, viene nominato alto dirigente del settore "Administration, Finance and Control" di Telecom Italia il figlio del Ministro, Piergiorgio Peluso, che era direttore generale di Fondiaria Sai, con incarico di gestire la contabilità dell'azienda. (fonte Wikipedia)... ma non abbiamo un "Obama" della situazione? Un 50enne serio, preparato, che sappia di politica, ma che sia fuori dai legami comunisti e di partito? Bohhhh.... che delusione!

giovanni d., pescara Commentatore certificato 20.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, fino a qualche giorno fa "tutto il mondo ci guarda e ci giudica perché non siamo capaci di fare un governo" e lo spread e la crisi ecc ecc.
Ora nessuno ne parla più.
La cosa più importante é eleggere il Presidente, carica puramente istituzionale e non decisiva. Ma decisiva agli occhi dei potenti, che vogliono far eleggere la loro marionetta preferita.
Quindi litigate, rappacificazioni, scambi di favori e tutto il circo che ne segue.
Naturalmente mi sembra di essere un marziano perché nessuno ne parla. Sono marziano ? Sono matto ? Aiuto...

Riccardo S., Mougins - Francia Commentatore certificato 20.04.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

anche tu grillo sei come berlusconi, per fare qualcosa bisogna entrare nella mischia ma tu decidi e comandi come fa berlusconi questa per te è democrazia vuol dire che non ti fidi delle persone che hai fatto eleggere dagli italiani nelle tue liste?a te di noi non te ne frega niente come tutti guardi il tuo interesse.

maria lonetto 20.04.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Grillo, ha mantenuto la promessa di distruggere i partiti. Ha cominciato dal PD. A quando la distruzione del PDL?

Paolo Parma 20.04.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

---------------------Saluti , ho composto un copiaincolla d'occasione perche' .......................perché certe cose si fanno ma non si dicono.......................(non Se Ne Abbia :l'Autore o Staffs)
(l'importanza delle Persone )
..........................tutte , dalla prima all’ultima persone per bene .............

......S.Rodotà Giuliano Amato Gianni Letta D’Alema Anna Finocchiaro Paola Severino R. Prodi Luciano Violante Franco Marini.....
(l'IMPORTANZA della Popolazione)

.......quindi noi di tutto abbiamo bisogno ............

.............il problema di quale progetto, di quale disegno, di quale sintonia con lo spirito del tempo doveva incarnare il nuovo Presidente ...................,se il nuovo Presidente garantirà (bipp) dai processi o se garantirà a (sbipp) di dargli l’incarico pieno per andare a ..........avrà un riflesso sulla politica e quindi sui governi e quindi sulla nostra vita e anche sulla nostra reputazione, sulla nostra immagine non soltanto interna ma anche internazionale..........prescrizione.....8 legislature all’attivo che è un record che condivide .......................... recuperata con il proporzionale .............paracadutata ................inciuci di ogni genere sulla giustizia ...........parlare a favore di amnistie, indulti, immunità parlamentare ..........Contro l’indipendenza della magistratura ......la magistratura si occupa di troppe cose .................compagno di partito è coinvolto in vicende giudiziarie .........ha trovato da ridire sull’obbligatorietà dell’azione penale che purtroppo .......è garantita dalla nostra Costituzione ...divieto di affidare incarichi di consulenza esterna, ........e non potrebbe essere certamente scevro da quei condizionamenti che invece non devono minimamente sfiorare chi deve giudicare.....................utilizzare il tema delle quote rosa ..sistema consolidato per buttare un po’ di fumo ---SEGUE--

wiwa la parre 20.04.13 06:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ppotrebbe lanciare un comunicato dell'arrivo alieno con collegamento intercontinetale e far si che siano loro a spiegarci la verità

simone arrabito 20.04.13 05:40| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI è MOLTO IMPORTANTE:
FIRMATE LA PETIZIONE ON-LINE CON LA RACCOLTA FIRME PER RODOTà PRESIDENTE,FATELO SUBITO AL PIù PRESTO SERVONO 100.000 FIRME LA TROVATE SUL SITO DEL FATTO QUOTIDIANO.IT O SU FIRMIAMO.IT
PASSATE PAROLA,SPARGETE LA VOCE IN TUTTI I MODI SU FACEBOOK,TWITTER E DITELO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE O CHE POTREBBERO ESSERE INTERESSATI!!!!!!

Marco C., Como Commentatore certificato 20.04.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento


Stefano Rodotà ,un Presidente di altissimo profilo che unifica su un percorso di cambiamento . L’unico praticabile nell’Interesse del Paese.

Solo un PD votato al suicidio, come scrive Tonino Perna nell’articolo allegato, può ignorarlo. E SEL?

Il Movimento 5 Stelle, al contrario, ha mostrato, con intelligenza politica, di aver ben compreso la portata unificante ed innovatrice di una figura di altissimo prestigio come la Sua.

In migliaia, singoli/e , associazioni e movimenti si stanno spendendo , anche in queste ore , perché questa irripetibile occasione per il Paese, non vada persa

Continuiamo tutti/e ad oltranza, perché “GIUSTO LUI “ sarebbe il presidente dei diritti , dei beni comuni , della difesa della Costituzione e della dignità della persona.

MR

Per una nuova idea di cittadinanza e un nuovo patrimonio di diritti che accompagnino la persona in ogni luogo del Mondo.

“Poteri privati forti e prepotenti sfuggono agli storici controlli degli Stati e ridisegnano il mondo e le vite.

Ma sempre più donne e uomini li combattono, denunciano le diseguaglianze, si organizzano su Internet, sfidano regimi politici autoritari.

La loro azione è una planetaria, quotidiana dichiarazione di diritti, che si oppone alla pretesa di far regolare tutto solo dal mercato, mette al centro la dignità delle persone, fa emergere i beni comuni e guarda a un futuro dove la tecnoscienza sta costruendo una diversa immagine dell’uomo.

È nata una nuova idea di cittadinanza, di un patrimonio di diritti che accompagna la persona in ogni luogo del mondo”

(Stefano Rodotà, “Il diritto di avere diritti”, Laterza Editore)

Mimmo Rizzuti 19.04.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

é fatta. Manca poco. Il piano si evolve secondo le previsioni della VOLPE. Eccolo: Don Diego Della Vega fra poco toglierà la maschera e scenderà nell'Arena. Dopo essersi appattato con Renzuccio, impallinato l'Abbrruzzese e Produccio, é pronto. Con il sostegno del Nano psico. Ci siamo non ciresta che piangere...

biagio f., potenza Commentatore certificato 19.04.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare al PD non sanno più che pesci prendere per spianare la strada ai loro candidati. Leggi:

"Pronto... casa Rodotà?"

su www.analiticamente.it


Non riesco a capire l'ostinazione del PD a non votare Rodotà, e non capisco neanche il rischio che ha voluto correre il PDL, nel trovarsi come presidente Prodi invece di Rodotà. Cosa ci rimetterebbero entrambi a votare Rodotà?

Bernardo G., Roma Commentatore certificato 19.04.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMATO - D' ALEMA - MARINI - PRODI -

CANCELLIERI

LE STANNO PROVANDO TUTTE PUR DI NON

VOTARE RODOTA' !!!!!!!!!!!

FANNO VERAMENTE PENA !!!!

XCHE' NON CANDIDANO TOMMASO BUSCETTA GIA'

KE CI SONO ?????????????

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

PDL E PDMENOELLE STANNO CANDIDANDO TUTTI

PUR DI BAYPASSARE RODOTA' !!!

TRA UN PO' CANDIDERANNO TOTO RINA !!!!!

FANNO VERAMENTE SCHIFO !!!!!!!!!!!!

SONO UN CONATO DI VOMITO !!!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA' !!!!!!!!!!!

SONO COMMOSSO !!!!!!!!!

M5S .. GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

PDL E PDMENOELLE LE STANNO PROVANDO TUTTE X

BAIPASSARE RODOTA'

FANNO VERAMENTE PENA !!!!!!!!!!!!!!!!

VERGOGNATECI

M5S , SPAZZATELI VIA STI' SCHIFOSI !!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA' !!!!!

VIVA I "5 STELLE"

STO' PIANGENDO DALLA FELICITA' !!!!!!!!!!!

VI AMOOOOOOOO !!!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

M5S VI AMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

GRAZIE GRILLO !!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA' !!!!!!!!!!!!

LE INTERVISTE AI PIDIELLINI DURANTE LE VOTAZIONI ERANO UNO SPETTACOLO PIETOSO !!!!

M5S MAGNIFICI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

RODOTA' 213 VOTI !!!!!!!!!!!!!!!!

M5S SIETE DA PREMIO NOBEL !!!!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA' !!!!!!!!!!!!!!!

M5S DA SOGNO !!!!!!!!!!!!!!!

ALLELUYA ALLELUYA !!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA' !!!!!!!!!!!!!!!!!

IL PAESE VUOLE RINASCERE !!!!!!!!!!!!!!!!!!

W IL M5S !!!!!!!!!!!!

VI AMO !!!!!!!!!!!!!!!

GRAZIE !!!!!!!!!!!!!!!


vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA'

M5S ...IL PAESE E' CON VOI !!!!!!!!!!!!!!!!!

E' UN SOGNO !!!!!!!!!!!!!!!!!

SPACCATE TUTTO !!!!!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA' !!!!!!!!!!

GRANDE !!!!!!!!!!!!!!!

M5S SIETE ECCEZIONALI !!!!!!!!!!!!!!!!

IL PAESE CE LO RIPRENDIAMO !!!!!!!!!!!!

STO PIANGENDO DALLA FELICITA' !!!!!!!!!

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Splendido risultato MoVimento 5 Stelle,
grazie al ns. Gruppo Parlamentare che ha come sempre dimostrato compattezza e trasparenza.
Spero senz'altro che Bersani dopo l'ennesimo fallimento persuada il PD che l’unica persona che può rappresentare gli interessi del paese è l'esimio Prof. Stefano Rodotà.

carlo

Firenze lì, 19 aprile 2013

carlo 19.04.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

213 VOTI X RODOTA'

M5S SIETE GRANDI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

MI VIENE DA PIANGERE DALLA FELICITA'

GRAZIE

vittorio v., torino Commentatore certificato 19.04.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Rodotà?
RODOTA' NO, EVIDENTEMENTE PERCHE' NON E' ABBASTANZA "PER PARTITO PRESO".
Se non si è sufficientemente incriccati nei loro "affari" non puoi rappresentarli.
Allora chi rappresenta gli Italiani?
CHI SE NE FREGA! L'IMPORTANTE E' I LORO INCIUCI SIANO PROTETTI!!!
Non ci sono più i forconi e le ghigliottine...ma altri mezzi per toglieli dai piedi si; la tastiera è uno di quelli.
oesse17

oesse 17 Commentatore certificato 19.04.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento


Prodi condannato dalla Corte di Giustizia Europea , ma non si deve sapere !
05/08/2012
119 Votes
Romano Prodi è stato condannato dalla Corte di Giustizia Europea per azioni compiute quando era Presidente della Commissione e nessuno dei media importanti nazionali, sia della carta stampata che soprattutto della TV, sempre pronti a guardare nel letto dei politici, ne ha fatto cenno? Queste le motivazioni di condanna espresse dalla Corte a carico del Prof. Prodi: 1 – aver fornito al Parlamento Europeo notizie false e non documentate; 2 – aver emesso comunicati che mettevano in dubbio l’onorabilità di alti dirigenti che non si erano sottomessi alle sue imposizioni; 3 – aver tentato di ostacolare la giustizia. I fatti che hanno portato alla condanna risalgono al 2002-2003 e si riferiscono a una contorta vicenda relativa all’Eurostat, innescata dalla lettera di una funzionaria che si riteneva discriminata. L’inchiesta è iniziata per capire se tali irregolarità fossero state effettuate su iniziativa di dirigenti o addirittura dallo stesso responsabile della Commissione, Prodi.

È cominciato così il rimbalzo delle responsabilità, nonché la “fughe di notizie” – questo afferma la sentenza – depistate verso giornali amici. Proprio per la paura di rivangare anche questioni irrisolte del passato (gli scheletri nell’armadio: Iri, Nomisma), Prodi ha pensato bene, da far suo, di chiudere con un colpo di mano gli Istituti, ma, non avendo elementi per mandare a spasso un migliaio di persone li ha destituiti tutti dai loro incarichi, tenendoli a non fare nulla fino alla pensione!

In Italia questi si sarebbero trovati un secondo lavoro, e comunque tutti a ringraziare il benefattore che paga senza far fare niente; ma all’estero, qualcuno dal senso civico sviluppato e con un sano amor proprio, si sente discriminato e sottostimato… e si lamenta.

Col suo modo di fare credeva di passarla franca, padroncino anche all’estero, ma, fortunatamente, da quelle

giorgio m., Guayaquil Commentatore certificato 19.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento


Prodi condannato dalla Corte di Giustizia Europea , ma non si deve sapere !
dietrolequintee.wordpress.com
Romano Prodi è stato condannato dalla Corte di Giustizia Europea per azioni compiute quando era Presidente della Commissione e nessuno dei media importanti nazionali, sia della carta sta

giorgio m., Guayaquil Commentatore certificato 19.04.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, Caro Dario e Gianroberto,
spero che la decisione da Voi presa, e sempre ribadita da Crimi e dalla Lombardi venga mantenuta sino all'ultima votazione, cioè quella di votare come Presidente della Repubblica Stefano Rodotà.
Cordialità.
carlo


Firenze lì, 19 aprile 2013


carlo guidi 19.04.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

L'incubo di Berlusconi: http://ow.ly/i/1Vzir

carmelo principato, agrigento Commentatore certificato 19.04.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

MAI PRODI, GIA' MANTENUTO DALLO STATO IN VARI MODI, MAI E POI MAI AMATO CHE DOVREBBE RINUNCIARE A TUTTI GLI INCARICHI E PENSIONI,SI AL NUOVO......PER FAVORE NO AI VECCHI BUROCRATI...

marco r., Boville Ernica(FR) Commentatore certificato 19.04.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

PRodi va bene. PRodi non ha mai rubato. PRodi ha battuto 2 volte Berlusconi. PRodi è cattolico il che non è ancora una colpa. PRodi rispetta chi non la pensa come lui. Ha a cuore la formazione. Ha esperienza e rispetto nelle sedi europee. Insomma va bene

valerio l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi diaspiace dirlo, ma se votano il mortadella continueranno a fare quello che vogliono è la loro ultima speranza.

nelvio gasparini (), villorba (tv) Commentatore certificato 19.04.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

19/04/2013
E bravo Beppe . Continua a fare il pagliaccio. Vaiin barca a vela mentre la gente si suicida per la disperazione, vergognati profondamente. Fai votare la BONINO come ti ho gia' detto: è di Alba ( non sicula ), brava, competente, capace e preparata, impegnata da sempre sui temi dei diritti civili, indipendente dal Vaticano.
Vengo a Trieste e giuro che ti faccio barba e capelli.

ALFIO DIONISI 19.04.13 02:13| 
 |
Rispondi al commento

Piero Angela for italian president. Please.

Giampaolo 18.04.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Votate chi volete ma non chi ha affossato l'Italia e non parlo di Berlusconi ma di chi ci ha affamato facendoci entrare in Europa. Non votate Prodi!

Roberto Muccio 18.04.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

http://futurama3000.myblog.it/


Grande Marco, è un piacere ritrovarti. I passaparola non erano la stessa cosa senza di te. Grazie per oggi e per ieri.

Paolo I., torino Commentatore certificato 18.04.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Il vecchio lupo e' uscito con il pelo arrufato.Bersani si prepari a fare il mozzo sulle navi di Berlusconi.
Saluti a tutti
silv.

Silverio D., Montesilvano Commentatore certificato 18.04.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

MARINI FOR PRESIDENT:

MARINI FOR PRESIDENT: 18.04.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

RODOTA' FOR PRESIDENT:http://goo.gl/5Ow2p


Mia CARA Federica di Padova, permettimi di dirti che la tua rovina non si chiama PRODI ....

Sebbene la cultura BECERA BERLUSCONIANA (e magari fosse stata veramente cultura di DESTRA)
di questi 20 anni ha infilato nelle menti di tanti italiani questa idea fino a farla diventare vera cosi come tutto quello che serve far credere per il solito e unico scopo.

SUE SONO TELEVISIONI E GIORNALI che lavorano interrottamente (solo perchè sono pagati ) per ridipingere la STORIA e pennellare il FUTURO con il solo scopo : DARE IL CORRETTO SCENARIO al suo DATORE di LAVORO..

PRODI non centra nulla con la condizione dell'ITALIA nei termini che dici se no per i singoli ruoli svolti che può aver fatto bene come male.

L’EURO è stata una OCCASIONE (e in parte lo può essere ancora CON MOLTI SE E MOLTI MA)
e lui nel lontano 1997 l'occasione la creata.
(Per la cronaca l’euro è entrato in vigore il 01 01 2002 e PRODI non c’era più e già governava guarda caso Berlusconi che poi scarica su altri quando non fa comodo)

SONO GLI TALIANI CHE NON HANNO SAPUTO COGLIERE QUESTA OCCASIONE ne quelli di DESTRA ne quelli di SINISTRA.

Sempre SCHIERATI da una parte o dall'altra SENZA POTER INCONTRARE E CONDIVIDERE UN OBBIETTIVO COMUNE..

Tuttavia LA GRANDE responsabilità della DISINFORMAZIONE FATTA IN QUESTO PAESE HA SOPRATTUTTO UN NOME SOLO...

E' 20 ANNI che PERSISTE LA CONDIZIONE DI UN INTERO PAESE A SERVIZIO DI UN UOMO SOLO (o interesse)

La tua supplica al MOVIMENTO di non FARE comunque PATTI con IL PD è ANCORA FIGLIA di QUELLA STAGIONE che molte persone come ME ….

SPERA SIA DAVVERO FINITA…

Che i patti si inizino a fare REALMENTE con i CITTADINI tramite i loro RAPPRESENTANTI in parlamento …chiunque essi siano purchè utili per il PAESE.

esattamente come dice la costituzione, che per quanto screditata in questi anni sempre da quella CULTURA DETTA SOPRA, rimane pur sempre una delle migliori nel MONDO.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 18.04.13 04:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** ANNO 2013 APOCALYPSE NOW! ***

Scenario:
lo spread per merito del CINQUESTELLE non aumenta
però
grazie alla riforma TEFACCIONERO
-milioni di pensionati vivono con meno di € 500 la mese,
-altri milioni di pensionati vivono con meno di
€ 1000 al mese,
-milioni di giovani sono disoccupati,
-centinaia di miglia di lavoratori sono naufragati senza lavoro e senza pensione;
-centinaia di migliaia di aziende hanno messo il cartello CHIUSO PER SEMPRE,
-stanno affamando il SULCIS in Sardegna
e travolti da questo scenario apocalittico i

SINDACATI DOVE CASPITA SIEEEETEEEEE ??????

Lasciamo perdere UIL-CISL e CGIL che fanno finta di litigare ma alla fine vanno a merenda insieme,
ma la FIOM di cui alcuni lavoratori hanno sfidato le multinazionali,la FIOM e ripeto la FIOM non può eclissarsi come fanno i tre citati sopra.
Anche tra i sindacati c'è il clone di BEPPE GRILLO,ma questo clone DEVE EVERE TANTO CORAGGIO.

Si LANDINI dico a te abbi coraggio inizia anche tu
a chiedere a gran voce NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO !
LANDINI abbi CORAGGIO almeno in questa fase di orrenda crisi esci dal CORO e BATTITI, CORAGGIO LANDINI BATTITI OPPONITI a questo schifo di melma che sta inghiottendo gli italiani, i tuoi iscritti, le persone per bene BATTITI LANDINI!
Puoi raggiungere la GLORIA o perdere tutto ma almeno tu LANDINI BATTITI ti prego!
Se questo incitamento proviene da un umile CINQUESTELLE che al primo posto delle priorità mette il credo NESSUNO VA ABBANDONATO INDIETRO
sono sicuro che se ti batti sarà un successo.
BATTITI LANDINI tu ne hai lo spirito come il nostro grande BEPPE, TU DALLA SPONDA SINDACALE E BEPPE DALLA SPONDA POLITICA solo così i fanatici saranno veramente circondati.
So, spero che lo farai solo TU fra i sindacati sei il PRESCELTO operai e imprenditori sono una famiglia unita contro questo macello sociale, ora la battaglia è diversa e più dura,scendi in campo e BATTITI...LANDINI..BATTITI !
Riconoscenti sempre,se lo farai.
Hasta il Movimento Siempre W BEPPE
Grazie

giorgio p., verona Commentatore certificato 17.04.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

cominciare dall'alto a: tirare la cinghia non insistere con farla tirare sempre al popolo..
tasse nuove, per nuovo ordine mondiale!!
tassa rifiuti in arrivo, ringraziamo il signor Napolitano, con monti e 10 saggi per un piu buono e giusto ordine mondiale..
giusto giusto oggi guardavo il cielo sereno:
ma scie rilasciate SOLO in prossimita dei centri abitati??
(qualcuno guarda il cielo?)..
signori che dirigete l'orchestra, come mai di aerei nella stesso spazio di volo, in maggioranza lasciano sciea persistenti, che diventano nubi di un bianco innaturale (mai Vis dai metereologi, INNOCUE VELATURE,INNOCUI LO DITE VOI?? e pochissime si dissolvono??? chiamandola condenza??
ma i tipi di aereomobili (BOEING), montano tutti lo stesso motore,o (prattney e wittney, orolls roys o general elecrtic) e lo stesso carburante..
la gente si dovrebbe chiedere di queste diavolerie e non dei condoni che giustificano i'ingiustizia, perche la politica (vecchio modus operandi) e ingiustizia piu chiara..
peccato la gente si convince che il rimborso imu e la soluzione ai problemi europei.. ( nuovo ordine mondiale)
le verita nascoste spesso sono cosi visibili che la paura ci acceca e..... non ermette di farcele riconoscere.. (vedi torri gemelle)
la verita qual'e? vedi bombe ed attentati.. la verita non e sempre quella che imedia ci dicoo, o vogliono farci credere..ignorate la tv. specialmente quella informativa (si fa per dire)
buona fortuna per l'europa!!

sandro bunkel Commentatore certificato 17.04.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

secondo il mio modesto parere non penso che fra i candidati scelti dal movimento ci siano persone idonei per ricoprire il ruolo di presidente delle Repubblica, invece possiamo eleggere il sig. Travaglio che ancora si deve riprendere del confronto con Silvio Berlusconi a la 7 pessima figura.

carmelo crea 17.04.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma siamo tutti così sicuri della scelta di Grillo? in Italia non esistono politici, che conoscono questo mondo, e che abbiano la capacità di assumere questo ruolo?
vi consiglio di guardare questo video

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=YvNmqkkmHHY

alessio torri 17.04.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

l'Espresso

Torna all'articolo
Quirinale
Rodotà, il Pd ha paura
di Marco Esposito
L'ipotesi del prestigioso giurista sul Colle scombina i piani di Bersani, che stava cercando un 'nome condiviso' con il Pdl. Puppato e Scalfarotto: «Meglio lui di Amato». E alla vigilia del voto il partito è spaccato
COMMENTO
Marco Travaglio ha detto la sua sul blog di Beppe Grillo e l' ha detto bene, in maniera chiara e convincente com' è nel suo stile. Ha offerto due qualità di acque ai lettori:quella pura delle sorgenti delle Alpi sgorgante con parsimonia da limpidi personaggi come Rodotà e Zagrebelsky e quella impura sgorgante con generosa abbondanza da discutibili in un modo e nell' altro personaggi e quella, infine, torbida offerta da un petulante D' Alema che alla sua età non ha ancora capito di stare sui coglioni a chissà quanti italiani . . . lui che italiano è diventato dopo la tragica fine del Pci. Rodotà e Zagrebelsky non sembrano, ma sono due realtà passate attraverso le maglie strette di selezione oggettiva a poche ore dal responso della crema di camera, senato e i 58 e, se non fosse per un irrefrenabile "trasporto" interiore che dritto . . . dritto mi conduce a Rodotà, ed ilmassimo rispetto per Zagrebelsky, per me osservatore dalla Germania, la partita potrebbe esere conclusa.Per l' ITALIA.

Inviato da lalola il 17 aprile 2013 alle 15:31

nicola piro 17.04.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

La nostra battaglia è appena iniziata: http://goo.gl/ayXo1


è quasi fatta...domani avremo un presidente della repubblica si chiama onorevole massimo dalema in nome della salvaguardia dei processi di berlusconi e l'indagine del monte dei paschi di siena.ahahahhaha vi è piaciuta? e cosi faranno anche il governissimo e bersani ubbidirà al suo padrone neo presidente al colle..inciucio riuscito alla perfezione...hanno fatto tanto per perdere tempo e far credere che era l'unica soluzione..e vai...alla faccia dei disoccupati.della povertà e dell'economia...morire popolo morire

gianfranco petrini 17.04.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

MARCO TRAVAGLIO GRAZIE : grazie x illuminarci su gran parte dei nostri politici , x il loro gran da fare x il bene degl'italiani .
Avendo ora una informazione più giusta ,si spera che tutti capiscono la direzione da prendere e che la smettano di farsi prendere in giro .
Grazie ancora e un saluto a tutto il M5stelline

savino cristiano, Sesto San Giovanni Commentatore certificato 17.04.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

L'idea di chiamare Travaglio per fare chiarezza a quirinarie in corso è stata eccellente.

farragut 17.04.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco hai riassunto ottimamente il profilo dei vari personaggi riaccendendo la memoria sui fatti e le parole di ognuno. E' importante perchè il tempo passa e non tutto si ricorda ma per fortuna ci sei a cui "nulla sfugge"!!

patrizia serafini 17.04.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che Travaglio è finito a fare i suoi pistolotti narcisi e logorroici per il M5S.
E' una garanzia di fallimento e disastro certo.
Certo che siamo un Paese strano, l'unico in cui un narciso patologico può fare i soldi scrivendo interminabili concioni illeggibili se non dopo 3 canne.

ClaudeMilanese 17.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RODOTA' FOR PRESIDENT

PER CAMBIARE VERAMENTE
CON I FATTI
E NON CON LE CHIACCHERE

raff c., pavia Commentatore certificato 17.04.13 06:43| 
 |
Rispondi al commento

Mia CARA FRANCESCA DA PADOVA,
permettimi di dirti che la tua rovina non si chiama PRODI ....

Sebbene la cultura BECERA BERLUSCONIANA (e magari fosse stata veramente cultura di DESTRA)
di questi 20 anni ha infilato nelle menti di tanti italiani questa idea fino a farla diventare vera cosi come tutto quello che serve far credere per il solito e unico scopo.

SUE SONO TELEVISIONI E GIORNALI che lavorano interrottamente (solo perchè sono pagati ) per ridipingere la STORIA e pennellare il FUTURO con il solo scopo : DARE IL CORRETTO SCENARIO al suo DATORE di LAVORO..

PRODI non centra nulla con la condizione dell'ITALIA nei termini che dici se no per i singoli ruoli svolti che può aver fatto bene come male.

L’EURO è stata una OCCASIONE (e in parte lo può essere ancora CON MOLTI SE E MOLTI MA)
e lui nel lontano 1997 l'occasione la creata.
(Per la cronaca l’euro è entrato in vigore il 01 01 2002 e PRODI non c’era più e già governava guarda caso Berlusconi che poi scarica su altri quando non fa comodo)

SONO GLI TALIANI CHE NON HANNO SAPUTO COGLIERE QUESTA OCCASIONE ne quelli di DESTRA ne quelli di SINISTRA.

Sempre SCHIERATI da una parte o dall'altra SENZA POTER INCONTRARE E CONDIVIDERE UN OBBIETTIVO COMUNE..

Tuttavia LA GRANDE responsabilità della DISINFORMAZIONE FATTA IN QUESTO PAESE HA SOPRATTUTTO UN NOME SOLO...

E' 20 ANNI che PERSISTE LA CONDIZIONE DI UN INTERO PAESE A SERVIZIO DI UN UOMO SOLO (o interesse)

La tua supplica al MOVIMENTO di non FARE comunque PATTI con IL PD è ANCORA FIGLIA di QUELLA STAGIONE che molte persone come ME ….

SPERA SIA DAVVERO FINITA…

Che i patti si inizino a fare REALMENTE con i CITTADINI tramite i loro RAPPRESENTANTI in parlamento …chiunque essi siano purchè utili per il PAESE.

esattamente come dice la costituzione, che per quanto screditata in questi anni sempre da quella CULTURA DETTA SOPRA, rimane pur sempre una delle migliori nel MONDO.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 17.04.13 05:14| 
 |
Rispondi al commento

** ( APRO E CHIUDO LA PARENTESI )

Come SAGGIO non mi spiego una cosa, si vuole la
-TAV -Treni Andatura Veloce
A cosa serve li abbiamo già l'Accelerato, il Diretto e l'Espresso, il quale mentre va ti fa anche il caffè.
O forse si tratta di
-TAV -Treni Andatura Variabile anche questi li abbiamo già sono i treni locali, non arrivano mai.
Probabilmente sono i
-TAV -Treni A Vagoni anche questi mi sembrano già esistenti convoglio di vagoni trainato da motrice.
O trattasi di
-TAV -Treni A Vanvera anche questi in Italia ci sono visto gli orari strampalati che hanno.
Ma forse sono i
-TAV - Treni A Vaff... che deve essere il nuovo combustibile che li fa muovere.
In sostanza perché non impieghiamo i soldi per mettere a norma gli asili, le scuole, le Università, gli edifici pubblici e le case per anziani,le caserme distribuite sul territorio e frequentate dalla nostra popolazione invece di costruire treni che abbiamo già. Facciamo funzionare bene quelli che ci sono e teniamoci il territorio per fare delle belle passeggiate in famiglia la domenica.
Infine comunico che secondo alcuni autorevoli esperti chi viaggia in ' Freccia Rossa ' è un comunista ,io non credo sia così ma comunque a scanso di equivoci al prossimo governo chiedo cortesemente di ribattezzarlo ' FRECCIA CROCE ROSSA ' più neutrale di così. Essendo una fondazione umanitaria ,questo permetterebbe di viaggiare gratis anche coloro che la crisi
politica sta spingendo ai margini.
Il cambiamento sta arrivando alleluja.
Ciao a tutti grazie per avermi permesso la parentesi.
ABBIAMO UN SOGNO .. E IL MOVIMENTO VIVE, e il GRANDE BEPPE impegnato in Friuli lo incitiamo :
Hasta il Movimento Siempre Beppe.
Ciao a tutti

giorgio p., verona Commentatore certificato 16.04.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

salve, interessante la candidatura della Gabanelli, sicuramente una novità nel panorama dei candidati... sarebbe bello essere sorpresi da un nome non previsto ma di grande levatura.....ma io sarei per riproporre Napolitano, anche se lui ha detto di no, immagino che se richiesto a gran voce potrebbe restare giusto il tempo per sistemare alcune cose e poi se gli va, se ne può andare in pensione... pensateci!! unirebbe tutti e sarebbe una garanzia per tutto e tutti... NAPOLITANO FOR PRESIDENT!!!!!!

paolo lunati 16.04.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltando Ballaro' affermo:
"Si torni a votare!"
Tanto nella melma siamo e più giù non si può andare!

Luigi Cotzia 16.04.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

sento puzza di bruciato...

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

no prodi

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

per chi non lo sa:
come nasce la crisi in 2 parole??
2 torri cadono, incolpano been laden, ma poi, uccidono saddam,ed ancora ghedafi nostro alleato(petrolio gas), e non contenti, si assediano in siria, che fornisce petrolio in oriente; corea taiwan, cina, eec....
secondo voi la notizia televisiva: la corea minaccia l'america ci guerra nucleare, come nasce???
ma e la corea che c'ea l'ha con l'america? o l'america con tutto il mondo??
e meno male cje in italia petrolio non ce ne, e quel poco dsiponibile, mediante la tecnica flaking,(informarsi), capitano terremoti molto particolari..
e si ormai ogni cosa brutta che CAPITA, prende un sapore particolare....
SVEGLIARSI, chiedere ai vostri politici ( vecchia politica) come vecchia lira, quali sono i punti:
gli 8 (50) di versani? gli 8 e chissa di berlusconi?
a bhe pero in compenso berlsconi vi rimborsa l'imu?!
bene...
se questi sono iparametri per dare un voto, che rovina lavita di tutti, (quelli non daccordo), INFORMARSI prima di agire..
grazie per l'attenzione..
questo non e' uno spot televisivo..

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Cosa vuoi fare, Grillo? appoggiare un governo di partito se questo vota la Gabanell? Hai imparato presto ad inciuciarti? o non vedi l'ora di genufletterti al potere, adesso che è alla portata di mano pelosa? TRADITORE di me, degli elettori fiduciosi, di te stesso? Ho pronto un VAFFA SIDERALE.

pier giorgio gatti - collelongo 16.04.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

allora i no gloal a genova non avevano tutti i torti vista la realta attuale??
DOMANDA AGLI ELETTORI:
se potreste tornare indietro, accettereste la globalizzazione?
visto che ci si lamenta di:lavoro agli exrtracomunitari, i cinesi non pagano le tasse e mandano a casa 2000,00 al mese..
i cereali tutti dalla stessa produzione.. ecccc
a scegliereste??
ma tanto e una strada chiusa questa dell'europa..

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo un popolo di ignoranti..
saggi non saggi.. sono tutte terminologie per infinochiarci acncora per l'euopa deo bacnhieri..
ci stiamo dimostrando ancora una volta di piu, un popolo di gente credulona e ignorante..
non che io vorrei passare per un saggio e acculturato, ma e con la cultura che stanno prendendo in giro ancora una volta..
i programmi politici sono tenuti, SEMPRE E DA SEMPREA SEGRETI, ED IL POPOLo E QUI CHE DOVEBBE SVEGLIARSI!!!
il nostro presidente Napolitano, con tutto il rispetto per la cultura e personalita, ha tradito l'italia come tanti... vorrei sapere, ma non era presemte quando la legge sulla riforma non veniva mai attuata? li non poteva prendere le redini in mano come ha fatto con Monti, e con i saggi??
(quindi di parte).
dove era quando il proggetto eurozona, e stato costruito e presentato? ma secondo voi, personalita cosi colte come dice la lorenzin in tv quale risuta essere Napolitano, come pensava di traghettarci in europa?? con un proggetto Fallito e che gli italiani, vorranno rifiutare quando sara troppo tardi?
perche state certi che l'italiano (comune),arriva sempre per ultimo a capire.
l'italiano comune vota per motivi semplici, a parte che oggi si e (costruita) l'emergeza lavoro, l'italiano chiede, poche tasse no imu sulla prima casa, e poco altro, e qui si sveglia di buon ora e va a votere questa gente, che ha per 20 anni divorato il paese. ricosro al sig. Napolitano che anche lui va a ricordare il caduti per la patria.. Gente falsa,i politici e gente che andrebbe buttata al rogo!!
nuovo e piu giusto ordine mondiale
ma non viene piu ripetuta questa frase??
era di rutin tra razinger, obama, e napolitano..
riflettete finche siete lucidi...

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Che flash che è stato lunedì pomeriggio alle 2 e mezzo trovare sul blog una sorpresa così !! Per fortuna avevo già votato Rodotà,, sennò tra riripensamenti vari ci avrei messo 6 ore .. comunque muy muy precioso !

Truth .. Commentatore certificato 16.04.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

saggi non saggi.. sono tutte terminologie per infinochiarci acncora per l'euopa deo bacnhieri..
ci stiamo dimostrando ancora una volta di piu, un popolo di gente credulona e ignorante..
non che vorrei passare per un saggio e acculturato, ma e con la cultura che stanno prenbdendo in giro ancora una volta noi italiani..
i preogrammi politici sono tenuti SEMPRE E DA SEMPREA SEGRETI, ED IL POPOLI E QUI CHE DOVEBBE SVEGLIARSI!!!
il nostro presidente Napolitano, con tutto ik rispetto per la cultura e personalita, ha tradito l'italia come tanti... vorrei sapere, ma non era presemte quando la legge sulla riforma non veniva mai attuata, li non poteva prendere le redini in mano come ha fatto con Monti, e con i saggi??
(quindi di parte).
dove era quando il proggetto eurozona, e stato costruito e presentato? ma secondo voi, personalita cosi colte come dice la lorenzin in tv quale risuta essere Napolitano, come pensava di traghettarci in europa?? con un proggetto Fallito e che gli italiani, vorranno rifiutare quando sara troppo tardi?
perche state certi che l'italiano (comune),arriva sempre per ultimo a capire.
l'italiano comune vota per motivi semplici, a parte che oggi si e (costruita) l'emergeza lavoro, l'italiano chiede, poche tasse no imu sulla prima casa, e poco altro, e qui si sveglia di buon ora e va a votere questa gente, che ha per 20 anni divorato il paese. ricosro al sig. Napolitano che anche lui va a ricordare il caduti per la patria.. Gente falsa,i politici e gente che andrebbe buttata al rogo!!

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Io questa signora la apprezzo ma non la conosco;so che e' una giornalista di rai3-pero'il fatto che la gente comune,cioe' i cittadini votano ancora personaggi tv-gabanella-garganella, non so-e' il fallimento di un blog e di radio la cosa, troppo deboli a confronto della televisione di stato o commerciale-Non siamo ancora pronti per internet-non lo siamo a pieno comunque,io conosco di piu' Casaleggio,molto prima del 4 ottobre 2009,il resto e' ancora tv e giornali a farla da padrone.

michele cappello 16.04.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Sono felice di ritrovare Travaglio in questo Blog! Ci è mancato!

Clara carboni 16.04.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RODOTA' FOR PRESIDENT
RODOTA' FOR PRESIDENT
RODOTA' FOR PRESIDENT
RODOTA' FOR PRESIDENT
RODOTA' FOR PRESIDENT

raff c., pavia Commentatore certificato 16.04.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Egr. sig. Grillo mi permetta di dire che la stategia assunta dal movimento a 5 stelle sta costruendo ponti d'oro perché l'Italia sia governata per altri 5 anni dalla vecchia politica che Lei dice di detestare.
Cordialità da un 5 stelle speranzoso ma poi deluso!

piero colombo 16.04.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

non è giusto dire che Bersani è come Berlusconi. Senz'altro ha la colpa di fare parte del sistema e del fare politica con la casta perchè esso stesso ne fa parte. Manon è la stessa cosa e perciò non gli si può chiedere di allearsi con Berlusconi: Ma viene così difficile elencare i motivi per i quali non si deve fare niente con Berlisconi. Io penso che se qualcuno ha un minimo di onestà intelletuale non può permettersi di fare alcunchè con chi l'onestà intelletuale non sa manco cosa sia e fa politica solo per poter alimentare il suo egoismo ed i suoi interessi persomali.Con questo non voglio dire che il pd è libero da persone che si comportano in questa maniera ma non ci sono paragoni. Io avrei preferito che Grillo si sporcasse anche lui un po le mani ed aiutasse Bersani a creare una struttura di governo nel quale i cittadini 5stelle avessero la meglio o almeno le loro idee innovatrici. Così si sta facendo qualcosa che la gente non capisce e finirà per capire che Berlusconi è il buono e il disponibile disposto a tutto pur di salvare il paese e quando si andrà alle prossime elezioni si ricorderà di questo dimenticandosi di tutte le balle che ha raccontato e non tenendo minimamente conto che il suo interesse è quello di cercare di non finire in galera.

giuseppe pala 16.04.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

ho visto il videoappello di Grillo a Bersani...FINALMENTE una proposta,un inizio...mi sento meglio...l'importante è realizzare i punti del M5S con pd o pdl poco importa l'importante è realizzarli...d'altronde x eliminare i partiti è meglio eliminare rimborsi ,stipendi,eccc...farli diventareil più possibile simili al m5s,che non considerarli chiudendo ogni porta....e sperare in un futuro migliore..

fabri b. 16.04.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

PROOODI??? ma è questo il cambiamento??? va bene che Travaglio lamenta un grave strabismo politico,
ma ci siamo dimenticati delle privatizzazioni di Prodi presidente dell'IRI (vicende SME,Cirio,Unilever etc), degli incarichi alla Nomisma(e poi fanno la morale agli altri sul conflitto di interessi!!),la Commissione Europea da lui presieduta condannata dalla Corte di Giustizia Europea per l'affare EUROSTAT(http://eur-lex.europa.eu/LexUriServ/LexUriServ.do?uri=CELEX:62005A0048:IT:HTML),ancora : la legge elettorale attuale è del dicembre 2005, nei due anni due di governo Prodi 2006-08 pensate che non abbia avuto il tempo di modificarla? e che ne pensate della alleanza con Mastella? e dei vari "scilipotini" a sostenere con le grucce il suo traballante governicchio? E che dire del delitto Moro e della sua testimonianza circa una seduta spiritica cui aveva partecipato e in cui venne fuori il nome "Gradoli".. roba da far inpallidire la "nipote di Mubarak".Non posso pensare che tutto questo sia sostenuto dal M5S, altrimenti abbiamo ammazzato anche la speranza.
p.s. La Gabanelli è giornalista che stimo,ma dovrebbe chiarire bene la vicenda che la vede accusata da Paolo Barnard http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=133

Piero G., Roma Commentatore certificato 16.04.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie a tutti.

Bellissimi commenti, tutti (post delle 9:23).

Anche il vaffanculo. Carlo, ti capisco. E non immagini neanche quanto, proprio per i motivi che dici tu! Pero'.. vedi.. io sono allarmato da tante aspettative di comportamenti virtuosi, perché immagino che non potra' essere cosi', non sempre e non per tutti.
Questo (l'eccezione di chi si abbandona al "vizietto") ti fa immaginare di aver sbagliato a giudicare le persone e ti convince che NEANCHE il tuo sistema e' idoneo a creare una societa' piu' giusta.
E invece no! non e' cosi'.

Mi spiega: anche se Crimi e' andato ad un talk-show, anche se la Lombardi chiede una deroga per i rimborsi, anche se ... anche se... anche se...., dovete comunque essere certi che la strada e' quella giusta e che IN FONDO -se proprio non siete talebani- non e' successo niente che pregiudichi la credibilita' e la buona fede di chi vi ha deluso!

Se l'atteggiamento fosse questo allora io credo che si potrebbe anche pensare che collaborare con un partito di sinistra o centro sinistra non vorrebbe dire automaticamente condividere le porcherie che QUALCUNO (se esiste e se le ha fatte) ha messo in piedi con MPS o con i furbetti del quartierino o con le cooperative rosse o con il diavolo che se li porti!

Io sono piddino, ma questo non vuol che quando voto io appoggi TUTTE le porcherie che il PD puo' aver combinato (vedi le assenze -io spero accidentali- nella votazione dello scudo fiscale!)

Ma voi preferite pensare che la base sia uguale al vertice, o che quantomeno lo sostenga anche nelle cose poco pulite... Fate pure. Non troverete (neanche tra di voi) tanta totale e rassicurante onesta'.

Tant'e' che un governo non lo fate con il PD, ma non lo farete neanche da soli, perché il fantasma dell'inciucio, del tradimento e della corruzione vi tormentera', paralizzando ogni vostra azione.
Ciao (e di nuovo grazie)

Ah... ricambio da subito affettuosamente i vaffanculo che arriveranno!
Niente di personale.. of course!

Roberto

Roberto I. Commentatore certificato 16.04.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Un commento utile: Se proprio dovete votare Gianni Letta alla Presidenza Della Repubblica votate direttamente Berlusconi !! Tanto sono come i pesci I-DENTICI ....
Ciao Beppe e non mollare nemmeno di un millimetrooo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

CARMELO C., MILAZZO Commentatore certificato 16.04.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire a che gioco stiamo giocando, ma ci rendiamo conto (mi metto anche io in mezzo che sono grillino).
La gente sta perdendo la fiducia nei confronti di questo movimento!!!!!!
Diamoci una mossa; mica non si vedeva l'ora che il M5S fosse eletto, perché dopo si doveva eleggere il presidente della repubblica??!!!
E dai!! rendiamoci un po' conto di quello che si sta facendo.
Poi non parliamo di Mastrangeli!! ma e vergognoso, come se la gente non sappia quando alla fine guadagnerà, che lui fa la morale: "ho solo venti euro sul conto".
Vorrei dire a Beppe, se è possibile, certe figure cerchiamo di risparmiarle.
Poi vorrei dire ancora, a tutto lo staff del M5S "ma voi pensate che chi si è iscritto al M5S, siano degli stupidi!!! " Attenzione voi neanche immaginate i talenti e il saper fare di chi oggi vi segue da dietro le quinte.!!!

davide squitieri, foggia Commentatore certificato 16.04.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono contentissimo del messaggio che ha fatto Grillo . Ovviamente è il pd che deve guardare al 5 stelle e non il contrario .. é uno spiraglio che potrebbe aprire a una collaborazione che porterebbe a scenari luminosi !!! Se dimostreranno LORO di appoggiarci noi faremo il nostro . Io sono favorevole a questa piccola apertura ...ovviamente al primo problema che non si risolvera' ..torneremo sulle nostre posizioni . All' interno del pd ora scoppiera' il dibattito ... molti di loro sanno di puzzare e aprire a grillo vuol anche dire che qualcuno di loro sara' eliminato ...vedremo !! genova vi vuole bene !!!

daniele tizzanini, genova Commentatore certificato 16.04.13 16:28| 
 |
Rispondi al commento

La Bonino è l'anti M5S...

GIUSEPPE B. Commentatore certificato 16.04.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

MA BERSANI SE DICE NO AL PDL CON CHI PENSA DI FARE IL GOVERNO????????????????

Maury P. Commentatore certificato 16.04.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

la realta e che la maggioranza degli italiani e ormai persa..
persa nei programmi tv che hanno fatto danni ormai negli anni..
persa nella voglia di consumismo, e la paura di non pter comprare, piu li abbaglia..(parlo del 50% degli italiani che ancora guadagna)..
la gente non si accorge di come e plagiata da tutto cio, e non capisce che la politca e lo specchi del popolo...quindi, quando un programma e stato avviato (vedi g20 globalizzazione),non c'e nulla che li fermera.
non ci si accorge che la direzione di questa nave che affonda(solo per i poveri),ha la stessa identica direzione???
qui si crede di dar voto a uno o ad un'altro ma la navigazione restera tale..
POVERI in europa; POVERI fuori dalle'europa..
ma tanto ormai e tutto gia deciso, nemmeno s ne parla piu..
mentre ci scanniamo a scrivere chi vorremo come presidente, i nostri grandi, ci iniettano un'altro po si siero!!
stiamo TUTTI dormendo??!!
stanno passando mesi affinche i programmi europei si svolgano a nostro sfavore!!
votate qualcuno che risolva e non si accodi ( come e sempre successo in italia)...

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

l'europa ama l'italia....
la germania specialmente, ama l'italia sapete perche??
perche 'italiano e un popolo di risparmiatori..
e quando vi avranno svuotato fino all'ultimo centesimo vi renderete conto di che cosa ci aspetta in europa..

sandro bunkel Commentatore certificato 16.04.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Gira, gira qui si è finiti come i bananas dei bei tempi, quando Berlusconi candidava Gerry Scotti perché molto conosciuto e ben voluto dalla gente grazie alla TV. Incredibile.

Alessandro G., Torino Commentatore certificato 16.04.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Il primo impresentabile: Prodi Romano detto !Il Mortadella"

Fabio T. Commentatore certificato 16.04.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Visto che la Gabanelli e lo Strada si sono sfilati da soli, il nodo torna al pettine. Si stà col PD per Rodotà (80 anni, 87 a fine mandato, buon per lui). Ritorna allora l’occasione di dare la fiducia al PD ed entrare al governo con qualche ministro a 5 stelle e fare finalmente qualcosa per cambiare ? Per favore non perdiamo l’occasione

claudio p., Paderno Dugnano Commentatore certificato 16.04.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PEIL IL PD QUEL CHE CONTA E' LA NOMENKLATURA .
TUTTI GLI ALTRI ,IL POPOLO,VENGONO DOPO.
PER QUESTO NON ILLUDETEVI CHE IL PD FACCIA TAGLI ALLA POLITICA E ALLE SUE EMANAZIONI.
METTERA' SOLO QUALCHE FOGLIA DI FICO PER NASCONDERE LE VERGOGNE.

guido m. Commentatore certificato 16.04.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Condivido tutto.......tranne Prodi!!! Sarebbe presentabile IL boiardo di stato per eccellenza che ha dilaniato l'IRI? Mi piacerebbe leggere anche qualcosa in merito a questo Signore, ultimo di una fila di disgrazie che ci hanno fatto ingerire!

Carlo brugnoli 16.04.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Let me tell you a little tale about.....
adesso in italiano per essere compreso da Tutti:
Oltre mezzo secolo fa, in un'amena cittadina siciliana venne alla luce una bimbetta.
Nel mentre ella vedeva la luce,ai primi vagiti, nelle campagne dei dintorni si aprì una voragine che inghiotti d'un sol colpo un intero armento (sì, insomma pecore, capre, buoi e cavalli), le cataratte del cielo si aprirono e rovesciarono pioggia e grandine in quantità sbalorditiva, "attonita la terra al nunzio sta".
I genitori si affrettarono ad esaminarla, ed in effetti, l'infante aveva sulla fronte due piccole corna appuntite e all'estremità del roseo sederino un accenno di coda biforcuta.
La piccola crebbe..eccome crebbe..
Subito trovò un posticino in una banchetta italiana a capo di tante altre banchette, senza aver prima però conseguito uno straccio di laurea che non si nega a nessuno (basta frequentare e senza neanche essere assidui).
Poi, non contenta e non paga della paga, si guardò intorno e bussò alle sette chiese.
Una, molto caritatevole , le aprì i battenti e nel contratto NON SCRITTO, le assicurò che avrebbe partecipato ad almeno 5 o 6 legislature (tanto, i fessi, che siamo noi, sono ignoranti...in materia, s'intende: non diranno alcunché).
La luciferina creatura adesso, qualcuno, che fesso non è, la vorrebbe (alla faccia nostra) sul seggio della massima istituzione di questo Staterello delle Banane e Noci di Cocco.
Benissimo, io ho già comprato un biglietto per il Venezuela, lì, sì, che ci sono persone serie ed assennate che non perdono tempo ad affamare la gente, le tappano la bocca al minimo accenno di protesta.
A VOI PIACE? e tenitavella.......

Gerstan ., Legnano Commentatore certificato 16.04.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I NOMI SALTATI FUORI IN QUESTA CONSULTAZIONE MI PUZZANO DI TAROCCO (ECCETTO QUALCUNO) PUZZANO DI TAROCCO

MARIO BULGARELLI 16.04.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

I numeri, per favore. Quanti hanno votato. Quanti voti a ciascun candidato.

Giovanni Valegianni Commentatore certificato 16.04.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe bella cosa, ogni tanto, che qualcuno riccordi ai signori 5S in parlamento che sono lì
non perchè sono capaci ma solo perchè il web e grillo a disposto così. Senza l'appoggio sarebbero ancora a casa a cercare un posto di lavoro.
Ma essendoci in questo paese la libertà ...possono fare un partito proprio se il 5 Stelle gli va stretto.

Giuseppe L. 16.04.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Marco, ti ho scritto il 15 febbraio e mi hai anche pubblicato.Sai come la penso, o meglio pensavo allora. Ho letto con interesse il tuo pezzo sugtli impresentabili. Mi sarebbe piaciuta una donna al Quirinale.
Tu mi dici che non ci rimane che la Lombardi?
fammi sapere franca tedei

franca tedei Commentatore certificato 16.04.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se avete visto ieri il senatore mastrangeli marino ieri sera su la7.. Innanzi tutto che ci fa da formigli?? Le regole vanno rispettate.. Grillo a questi li deve cacciare a calci nel culo.. deve mettere persone di sua fiducia basta con questi apparatoni questi mangioni queste persone in cerca dei 5 minuti di celebrità.. HA FATTO UNA FIGURA DI CACCA INCREDIBILE CON FORIMIGLI CHE RIDEVA A VISO APERTO SU OGNI RISPOSTA CHE DAVA.. SI è FATTO RIDICOLIZZARE PIù DI QUANTO NON FOSSE RIDICOLO LUI.. GLIENE HO SCRITTE 4 PER RICORDARGLI CHE SE è IN PARLAMENTO è GRAZIE A GRILLO NON CERTO PER MERITI SUOI.. ECCO IL SUO LINK FACEBOOK SCRIVETEGLI ANCHE VOI E FATEGLI CAPIRE CHE LA BASE NON VUOLE CHE LUI (E ALTRI) VADANO IN GIRO A FARSI RIDICOLIZZARE DAL GIORNALISTA DI TURNO. Lui in trasmissione ha detto che fa quello che il movimento e la base gli dice di fare allora diciamocelo in coro che deve cucirsi la bocca e votare come decide il moviemento..
https://www.facebook.com/marino.mastrangeli.1?fref=ts
https://www.facebook.com/marino.mastrangeli.1?fref=ts

michele d., Grottaminarda Commentatore certificato 16.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto su you tube Gustavo Zagrebelsky! beh averlo come Presidente sarebbe un SOGNO!
Speriamo bene

alla via così
aye aye mon capitain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

A me piacerebbe molto che quando ci verranno graziosamente comunicati i risultati delle votazioni (chissà perchè si deve aspettare tanto visto che le votazioni si sono chiuse alle 21 di ieri, mah...) fossero anche dichiarati per trasparenza i votanti e non solo gli aventi diritto. La critica sulla poca rappresentatività degli aventi diritto (meno dello 0,5% degli elettori del movimento) mi sembra molto fondata. Credo che questo serva per comprendere se questa autoproclamata "democrazia diretta" abbia realmente rilevanza oggi o possa averne in futuro.
Inoltre non mi è piaciuto per nulla l'intervento di ieri di Casaleggio con "elezioni" ancora in corso, nel quale dichiara che al Colle debba andare un non politico (quindi no Prodi e Bonino malgrado facciano parte dei nove), anche se poi aggiunge, bontà sua, che se il movimento li sceglie vanno bene: avrei voluto vedere il contrario!E' scorretto che un leader condizioni i votanti.

sandro 16.04.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

http://futurama3000.myblog.it/


Cinque Stelle: candidato per il Colle è la Gabanelli.
Evviva , vai Milena, in galera i ladri di Italia tutta.

Maria . Commentatore certificato 16.04.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

le parole magiche che ci salvano ogni giorno, sono unione e capacita' di creazione.
Sentirci a volte impotenti, contro tutti questi atti volutamente contrari, ci da anche il significato, che l'opera in svolgimento, ha un forte senso di cambiamento e che stiamo cercando di togliere cose dalla nostra vita che non vogliamo piu'.
La sola nostra presenza, e' una testimonianza inequivocabile, di quello che sta scomparendo e di cosa vorremmo per il nostro futuro di umanita'.
Sono orgogliosa di esserci.STIAMO UNITI.

mary dg 16.04.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

MA AMATO CHI? QUELLO CHE PRENDE UNA PENSIONE DA 20.000 EURO AL MESE? POVERINO.... QUELLO DELLA FINANZIARIA DEL 1992 DA 100.000 MILIARDI DI LIRE CHE E' ANDATO A PRENDERSI I SOLDI DIRETTAMENTE NEI NOSTRI CONTI CORRENTI? AMATO QUELLO CHE ERA L'OMBRA DI CRAXI NELLA PRIMA REPUBBLICA? AH GIULIANO AMATO SI' SI' IL GRANDE POLITICO CHE CHIAMAVANO DOTTOR SOTTILE.....

FRANCESCO G. 16.04.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia si divide sulla strategia parlamentare del Movimento 5 Stelle: per il 62 per cento degli italiani, infatti, la linea politica della formazione guidata da Grillo - fino a prova contraria orientata a rifiutare qualunque tipo di accordo su governo e Quirinale - è sbagliata. Il 76 per cento dei «grillini», però, è soddisfatto della direzione di marcia che hanno intrapreso i 5 Stelle. È quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agorà, su Rai Tre.

Maria . Commentatore certificato 16.04.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ho finalmente capito perchè hai messo
il bavaglio ai parlamentari 5S, appena aprono bocca
ne combinano una, la speranza a questo punto è che
almeno alcuni di loro taglino i fili del Burattinaio
e decidano con e per il popolo.
Complimenti a Tutti!

stefano stefanelli 16.04.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POCHI GIORNI ALL'ELEZIONE DEL CAPO DELLO STATO,TUTTE LE CRITICHE PER IL 5STELLE...MA IL PD-PDL?...ANCORA NON SI SA CHI SIA IL LORO CANDIDATO!
QUANDO AVRANNO FINITO DI FARE INCONTRI SEGRETI,L'ULTIMO IERI TRA RENZI E BERLUSCA USCITI TUTTI E DUE BELLI SORRIDENTI...ALLA FACCIA DEI LORO ELETTORI...CHE VALGONO SOLO I DUE EURO CHE GLI FANNO PAGARE PER VOTARE!

ENRICO ., CALCIO Commentatore certificato 16.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

la vicenda delle mancate commissioni gli serve a coprire il gesto simpaticamente colluso con cui, sbattendo la porta in faccia alla sinistra, ha provveduto a riportare Berlusconi nella stanza dei bottoni, a riconsegnargli un ruolo decisivo nello scacchiere. fin qui gli è andata male: il rifiuto, infatti, doveva servire a spingere Bersani e la sinistra tra le braccia del Caimano, che è l’obiettivo della sua partita; così la sinistra esplode, lui ne raccoglie i pezzi e alle prossime elezioni raddoppia il botto. Invece niente, Bersani non molla, Berlusconi deve fino a questo punto ringraziare solo la collusione di Grillo e intanto pare che il Movimento stia perdendo charme elettorale: i sondaggi lo danno in calo marcato rispetto alle politiche. Più il tempo passa e più le previsioni sono grige. Quindi, non gli va più di correre alle urne, meglio aspettare un’onda più favorevole e così si infiamma sulle commissioni, cita Tito Livio, sposa l’impasse e attende che il bollito prima o poi sia misto, come piace a lui

Maria . Commentatore certificato 16.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

gabanelli!?
allora silvio est salvo
paolo

paolo 16.04.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma com’è possibile definire buon politico l’uomo che per due anni ha creato non pochi problemi all’Italia sul piano politico, sociale e istituzionale? Basti pensare all’emergenza rifiuti: prima del governo Prodi II non era così evidente e problematico, e il Professore ha lasciato a Berlusconi gli oneri di prendersi le critiche di tutto il mondo politico per una situazione che lui aveva contribuito a creare. Critiche rivolte all’uomo sbagliato.

Tornando al biennio 2006-2007, impossibile scordarsi del metodo con cui trattò l’opposizione, la destra: praticamente come se non esistesse, considerando anche lo strettissimo vantaggio con cui l’Unione ha primeggiato su Forza Italia (meno di 25 mila voti). Le soluzioni che avrebbero fatto durare il suo governo

Ciò che accadde in seguito deve essere di lezione per tutti: Prodi decise di ignorare tutte le opzioni decenti e costruì il proprio governo su una maggioranza che da lì a poco sarebbe crollata. Sarebbe successo questo se oggi Bersani avesse avuto il pieno incarico da Napolitano. Per fortuna Re Giorgio ha ricordato la tragica esperienza di sei anni fa.

E a proposito di Re Giorgio: Prodi si prese anche tutte le cariche istituzionali, a partire dal Presidente della Repubblica, eletto coi soli voti dell’Unione (la Casa delle Libertà aveva votato schede bianche) e superando di un pelo il quorum; passando poi per la Camera (Bertinotti) e per il senato (Marini). Insomma, nessun dialogo con la destra anche se quest’ultima rappresentava la metà meno zero virgola qualcosa del popolo italiano. Un vero e proprio furto istituzionale.

Come non dimenticare poi i Dico, quelle proposte di legge sulle coppie di fatto che gettarono il Paese in una sottospecie di miniguerra fra

vincenzo assante, napoli Commentatore certificato 16.04.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI CERCATE DI PENSARE QUALCHE VOLTA,I VECCHI PARTITI SI ACCUSA UNO CONTRO L'ALTRO TUTTI ANNO RAGIONE/I SOLDI X LA CASSA INTEGRAZIONE NON CI SONO /LE MEDIE E PICCOLE IMPRESE ANNO CHIUSO /GLI IMPRENDITORI VIENE AMMAZZATI DALLA MISERIA CHE QUESTO SISTEMA A PORTATO/I SOLDI DISTANZIATI ALLE IMPRESE NON LI PRENDERANNO MAI,SONO STATI ASSEGNATI PRIMA DI AVERLO PUBLICATO,SERVONO X ALTRE RISORSE + REDDITIZIE/I SINDACATI CISL/CGL,SONO COLLABORATORI COME SEMPRE E' STATO DAI POLITICI,PERCIO' NON SPERATE CHE SI PREOCCUPA X VOI,50ANNI FA'QUANTO STRILLAVA INTORNO ALLE FABBRICHE X FARE SCIOPERO ,DICEVO SEMPRE AI OPERAI UN GIORNO RIMPIANGERETE QUELLO CHE ADESSO FATE,GLI SCIOPERI PORTA SEMPRE LA MISERIA I SINDACATI SONO I COLPEVOLI E CHI LI CREDE SONO I + IGNORANTI,ADESSO LO STATE VEDENDO TROPPO TARDI/SE VI SVEGLIATE USCENDO DAL COMA VI RIBELLATE FORSE RIUSCIRETE A CAMBIARE IL SISTEMA MA PRIMA DOVETE CAMBIARE RADICALMENTE LA POLITICA,ALTRIMENTI LA RAZZA ITALIANA SARA' STERMINATA E SOSTITUITA CON GLI STRANIERI/COSTA MENO E NON A' TANTE PRETESE ,GIA' SIAMO INVASI,POI LA BOLDRINI E' A SUO FAVORE/X ADESSO SIETE SOLO VENDUTI COME SCHIAVI ALLE BANCHE ESTERE X PAGARE I DEBITI CHE LORO ANNO FATTO /RICEVO CENTINAIA DI MESSAGGI AL GIORNO /CERCO DI RISPONDERE A TUTTI COME POSSO /AVETE VISTO COSA ANNO FATTO LA POLIZIA IN UNA MANIFESTAZIONE POLITICA A BOLOGNA? ANNO MARSAGRATO I MANIFESTANTI SENZA ALCUN MOTIVO CREDETE CHE NON C'E' STATO UN ORDINE VENUTO DALL'ALTO X DIMOSTRARE CHE LORO SONO I PADRONI EI CITTADINI SCHIAVI, ANCORA NON VI BASTA? COSA VOLETE CHE VI DIMOSTRA DI + /CI SONO TANTI ALTRI EPISODI TRISTI QUEL RAGAZZO AMMAZZATO DAI CARABINIERI IMMEZZO ALLA STRADA SENZA ALCUN MOTIVO , NON VI DICE NIENTE QUESTE COSE? PECCATO /

marc.giov. rossi, rimini Commentatore certificato 16.04.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

da IL FATTO QUOTIDIANO

Montecitorio, sit-in dei deputati M5S, Sel e Pd: “Uniti per il reddito minimo garantito”
Reddito minuto garantito è la proposta di legge popolare, che ha raccolto più di 50mila firme, consegnata oggi da una decina di associazioni alla presidente della Camera, Laura Boldrini. “Non ci sono Commissioni e non c’è un governo è vero, ma la Boldrini si è fatta garante di questa iniziativa popolare, per far si che i cittadini abbiano una voce in parlamento” afferma Mapi Pizzolante di Tilt. In piazza tanti deputati di Sel, M5s e Pd. “La nostra proposta è in linea con la loro – dice Gianluca Vacca, parlamentare 5 stelle – il problema sono le Commissioni non ancora formate che non permettono di discutere le leggi e i progetti che i diversi partiti hanno in comune”. “Io sono per avviare le commissioni, a differenza della linea presa dal mio partito – afferma Marianna Madia del Pd – c’è in questo Parlamento secondo me una maggioranza che le cose vuole farle, e cambiarle sul serio”
di Irene Buscemi

15 aprile 2013
.............................................

Mi auguro vivamente che nessuno osi parlare di INCIUCIO.

Grazie

Franco

franco pace, taranto Commentatore certificato 16.04.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

La quota maschile degli eletti 5 Stelle non se la tiene proprio: «Due mesi al massimo, ma se continua così anche prima, e la finiamo con gli acuti e le gaffes di Roberta, quel tono da spaccapalazzi per poi finire sbertucciata dalla Rete». Due mesi e al suo posto arriverà il toscano Riccardo Nuti, «sarà lui, come prevede la rotazione, il nostro portavoce e capogruppo». Più clemente la quota rosa delle grilline che si limita a un diplomatico: «È l’apripista di una storia nuova e sarebbe sbagliato introdurre nel giudizio la categoria del simpatico e dell’antipatico».

Maria . Commentatore certificato 16.04.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre, il sottoguru Travaglio ci spiega che l'unico vero, bravo, puro presidente della Repubblica sarebbe lui stesso medesimo. Ci vuol pazienza, anche con i paranoici.

Iosperiamochemelacavo 16.04.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci siamo!
Tweet di Beppe...tra pochi minuti il responso!

Duilio Fiorille Commentatore certificato 16.04.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI' SI' PRODI L'ARCHITETTO DELLA FELICE UNIONE EUROPEA E DEL MERAVIGLIOSO TASSO DI CAMBIO LIRA EURO CHE TANTO BENE HA FATTO ALLA NOSTRA ECONOMIA . BELLO UN NUOVO NOME.....ROMANO PRODI. MI RACCOMANDO VOTIAMOLO TUTTI.

FRANCESCO G. 16.04.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno blocchi Mastrangeli. La Barbara D'Urso gli ha fatto fare la figura del rimba..... gli metteva lei le parole in bocca, ad un certo punto lui le ha dato della dottoressa ??? Fermatelo!! Grazie

Forever M5S con Grillo .
PS. Non con i coglioni pero'.

Luisa B., Torino Commentatore certificato 16.04.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Quando si saprà qualcosa? Capisco che i risultati saranno anche "conditi" da qualche commento di Beppe, però lui lo sa da ieri sera alle 9.01 come è andata (non c'è lo scrutinio online...). Non ci lamentiamo poi che i dati del Viminale sono lenti...
Poi, per chi non se ne fosse accorto (in particolare chi ancora esprime le sue preferenze sul blog), la votazione è chiusa, per cui potete risparmiarvi di dare consigli o incitare l'uno piuttosto che l'altro candidato....
P.S. sull'ultima "chicca" della Lombardi, che ha dichiarato ieri che Il M5S voterà il candidato presidente della Repubblica che risulterà vincente dalla votazione on line delle cosiddette Quirinarie anche se la sfida fosse fra Totò Riina e uno dei nove perdenti al ballottaggio interno di M5S. A parte il fatto che i perdenti sono 8 e non 9, ma lo accendiamo il cervello prima di parlare??? Cioè se Rodotà o Zagrebelsky arrivano secondi e c'è il rischio di eleggere Riina noi ce ne infischiamo? Sarebbe come a dire che se vedi uno che sta per uccidere una persona con una pistola che ti sta sotto le scarpe tu mica gli dai un pestone o cerchi di prendere prima tu la pistola, no, lo lasci fare, tanto mica sei stata tu ad uccidere!!! Complimenti per il senso civico!!!

Valerio P., Roma Commentatore certificato 16.04.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto mi riguarda questa votazione è alle mie spalle. Chi risulterà vincitore sarà votato, chiunque esso sia.
Ora però bisogna pensare ai problemi della quotidianità che sono terribili.
La Fornero dice che manca 1 miliardo di euro per rifinanziare la cassa integrazione e si profila all'orizzonte la solita manovra economica.
Mi chiedo cosa aspettano gli eletti del M5S ha proporre il tetto alle pensioni oltre i 5000 euro al mese, che coprirebbe abbondantemente questa emergenza e probabilmente risolverebbe i problemi degli esodati.
COSA CAVOLO ASPETTATE.
Beppe cosa aspetti ad ordinargli di farlo, visto che ormai è conclamato che sono degli incompetenti smidollati. Se non altro si obbligano governo e parlamentari a bocciare tale proposta davanti a chi soffre.
I nostri eletti ogni giorno come aprono bocca chiariscono quale è il loro livello.
Ieri sera ho assistito alla penosa performance di un nostro senatore a piazza pulita e c'è da vergognarsi: privo di personalità, privo di competenza, privo di tutto ciò che servirebbe al nostro paese oggi.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 16.04.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La costituzione non parla di governo esecutivo da parte di qualche pagliaccio della casta. La costituzione dice che il parlamento è sovrano.

Il popolo ha perso il proprio potere a causa della perdita di potere del parlamento. rappresentante, tutto ciò a causa dall'apropriamento indebito del potere da parte del governo esecutivo formato da pochi pagliacci della casta.
Bisogna che si creino le commissioni e ridare potere al parlamento. Il governo esecutivo dei pagliacci deve perdere il potere e deve servire solo a rappresentare i vari ministeri.

Carli ferdi....,., bologna 16.04.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalista Gianni Riotta lo difende su twitter: «Difendo cittadino Vito Crimi davvero! Lasciatelo dormire in pace cavolo, Vito ronfa, vai sull'odiata Tav, rilassati». Altri sono meno benevoli. «Vito Crimi detto anche Pisolo! Dorme ovunque...beato lui», scrive Arianna, mentre Nicola inneggia a Scilipoti: «Ma Vito Crimi è stato eletto per dormire? Questo dorme, la Lombardi spara minchiate colossali....ridateci Scilipoti».

Maria . Commentatore certificato 16.04.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRODI SANTO SUBITO, Parola di D.. ehm .. Travaglio.

famo cambio - 16.04.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora vorrei capire: cosa ha di presentabile Prodi che è stato immesso nelle ns votazioni? Che caXX0 ha a che fare con noi, uno che è totalmente il nostro opposto? E' naturale che chi l'ha inserito ha a che fare con lui e/o con quella politica scassona e mangiasoldi.

Sono dell'idea che bisogna sempre presentare gente che con la politica ha mai avutro a che fare, altrimenti i giochetti sporchi non cesseranno!
Questo è il classico esempio che mostra come la fretta sia cattiva consigliera...

3mendo 16.04.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

https://indignatevi.wordpress.com

indignatevi indignamoci, Parigi Commentatore certificato 16.04.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Il Berlusca, dopo una campagna elettorale da fuoco e fiamme, una volta verificato che, pur essendoci arrivato incredibilmente vicino, non aveva vinto, data un’occhiata ai numeri del quadro complessivo, è improvvisamente diventato un agnellino, ha velocemente sotterrato l’ascia di guerra e si è precipitato da Bersani col più smagliante dei suoi costosi sorrisi per proporre un Governo di unità nazionale. Esattamente lo stesso contro il quale aveva, fino al giorno prima, lanciato furibondi anatemi. Bersani, che invece aveva vinto coi voti di Monterotondo o poco più, e solo alla Camera, si è trovato di colpo dentro un incubo, con la necessità di sedurre uno che lo insultava e spernacchiava, inseguito con profferte amorose da un altro che lo aveva accusato fino al giorno prima di tutte le nefandezze komuniste. Una scena alla Giannelli (il vignettista del Corsera) francamente ridicola, se la sostanza non fosse drammatica. Certo, sconcerta l’atteggiamento di Grillo: come fa a non vedere che sta buttando via un’occasione incredibile e che non si ripeterà mai più? Se Berlusca è così preoccupato ci sarà un motivo, no? Macchè, lui vuole vincere da solo e seppellendo tutti. Ha lanciato su Montecitorio un esercito di Droni col compito di raderlo al suolo per poi instaurare il suo Regno della gioia fatto di pale eoliche e automobili a pedali. E se tutto ciò non si realizzerà, beh, ci avrà provato, pazienza. Male che va, qualche risparmio ce l’ha e una serena vecchiaia in Svizzera (che l’Italia nel frattempo sarà sprofondata) è sempre un buon finale.

Maria . Commentatore certificato 16.04.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'e' del buono nelle alleanze politiche e la democrazia non ne puo' fare a meno:

mi spiego: il m5s ha nel suo programma tante cose buone, condivisibili, come ad es una lotta implacabile alla corruzione etcetc., pero' ad es vuole che i servizi primari rimangano statali, poi pero' un certo ambiente m5s si scaglia contro i lavoratori pubblici e, vedendo com'e' volubile il m5s (beppe grillo-casaleggio) e' possibile che facciano loro queste idee un po' balorde (come si fa ad avere servizi pubblici usando lavoratori privati non si capisce), poi da' addosso all'euro e all'europa (tutto e' migliorabile ma in certi casi si tratta di veri e propri attacchi) etcetc.

un partito (o movimento, o alleanza) con un pensiero unico si manda al governo perche' ha delle idee che si condividono pero' purtroppo, appunto perche' col pensiero unico, si deve prendere tutto il pacchetto, le idee buone come quelle che non si condividono. e' il vecchioo giochetto berluscoide del "mi avete votato e faccio quello che voglio", e questo non e' bene.

le alleanze (fatte quindi con chi non condivide a pieno tutto il ptrogramma)servono, se fatte con buon senso e onesta', proprio a quello, a limare cewrti estremismi e idee che possono essere pacchiane e strambe.

cosi' ad es per un'eventuale alleanza m5s-pd, il m5s potrebbe spingere il pd a fare certe leggi importanti, il pd eviterebbe che il m5s si mette a vendere la rai o ad attaccare l'euro.

poi si vede alle prossime elezioni, ognuno cerchi di andare col massimo della chiarezza, senza nascondere i lati piu' estremisti, con un programma chiarissimo e chi prende i voti giusti va avanti col suo programma.

in italia ci sono tante cose da fare, con ogni partito si puo' trovare una condivisione di una parte del programma, le alleanze servono a quello, a realizzarle.

intanto si va avanti (cio'e l'italia va avanti e risolve uno a uno i suoi problemi) e quello va fatto.

giuseppe 16.04.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

E bravo Travaglio! Il solito monologo senza interlocutore, fatto stavolta ad urne aperte ( cioè quando noi elettori del Movimento 5 Stelle stavano votando) proprio dal nostro blog, contro due competitors, Bonino e Prodi. Un fulgido esempio di democrazia. Bravo davvero! Vi dirò cari amici, che comincio ad avere alcuni dubbi. Chissà come avrebbe commentato questo intervento bulgaro il suo, almeno lui dice, maestro Indro Montanelli.

Paolo Randi 16.04.13 10:42| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato MILENA GABANELLI la condottiera a 5 stelle.
L'unica giornalista che ha avuto il coraggio di attaccare LA CASTA .Ha determinato la fine politica di diversi disonesti politici.
Pensate se al posto suo ci becchiamo MORTADELLA PRODI o uno dei nomi che girano nei media
Milena Gabanelli la prima donna Presidente della Repubblica , e non ci sarà
pietà per nessuno della casta sia politica che finanziaria

Giorgi A. .,., pordenone 16.04.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Art.1

L’Italia è una Repubblica Democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”.

La sovranità del popolo si esercita nella delega che esso dà allo Stato. Lo Stato esercita, per conto del popolo, le sovranità essenziali al funzionamento della democrazia, fra cui rivestono primaria importanza le sovranità di politica monetaria, economica, fiscale e sociale, gestite all’interno dell’istituzione Stato dal Governo eletto dal popolo. Svuotare lo Stato, quindi il popolo e il Governo, di tali sovranità, significa, e comporta, privarlo della sovranità stessa, in quanto lo si priva della facoltà e del potere di determinare il destino della nazione, compromettendone l’esistenza nella prosperità, nella pace e nella coesione sociale, esponendola a devastanti derive anti democratiche, e a impoverimento e sfruttamento criminoso da parte di forze speculative esterne ed interne. L’Italia è stata vittima di un completo svuotamento delle sue sovranità fondamentali, attuato anche da figure istituzionali italiane ai massimi livelli nel senso di un vero tradimento della Patria, e di natura criminosa non solo per gli effetti di spoliazione dei meccanismi di democrazia e di vessazione nelle vite di milioni di famiglie, ma anche perché in violazione della lettera e dello spirito della nostra Costituzione. Tutto ciò ha comportato la marginalizzazione del popolo italiano sovrano, l’esautorazione di Governo e Parlamento, e le conseguenze sono di entità drammatica in ogni ambito della convivenza democratica, dell’economia, della coesione sociale, a esclusivo favore e per conto di elite di speculatori nazionali e internazionali. Tutto questo compone l’oggetto della mia denuncia di Colpo di Stato Finanziario in Italia.

claudio casalini 16.04.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Seguito MILENA GABANELLI GUERRIERA 5 STELLE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

8 gennaio 2003 - Premio "MEDIA WATCH"
Miglior conduttrice di programmi di inchieste.

14 dicembre 2002 - Premio "MARIO FRANCESE 2002"
Premio assegnato dall'Ordine dei Giornalisti della Regione Sicilia come miglior giornalista di inchieste

9 novembre 2002 - Premio "GUFO D'ARGENTO"
Premio Natura e Ambiente, riservato a personaggi che con la loro attività e impegno hanno contribuito alla salvaguardia e alla valorizzazione della natura e dell'ambiente

MOTIVAZIONE PREMIO "CULTURA CIVICA" 2002 (I edizione)
Giornalista freelance. Autore di Report

SILVER SATELLITE TV NEWS FESTIVAL 2002 - BULGARIA
Grand prix per il servizio Verità e Giustizia

PREMIO LAIGUEGLIA PER LA COMUNICAZIONE AMBIENTALE Sezione "Servizi televisivi"
Al servizio Verità e giustizia
(Motivazione: "Per la coraggiosa denuncia e puntuale informazione su uno dei casi più clamorosi di inquinamento ambientale, in un'area di alto valore ecologico e paesistico quale la Laguna di Venezia".)

PREMIO ILARIA ALPI "Il premio della Critica 2002"
Per la puntata di Report intitolata Verità e giustizia
(Motivazione: "Più in generale per la tenacia, la grinta, il rigore cronistico con cui prosegue, quasi isolata, sulla strada dell'inchiesta giornalistica, in una televisione e in una società diventate un deserto dei tartari, dove si attende una giustizia che non arriva mai".)

PREMIO GIORNALISTICO ILARIA ALPI (VI edizione)
Menzione Speciale: Le vie delle armi sono infinite


2001 - PREMIO VAL DI SOLE
Per un giornalismo trasparente


2000 - PREMIOLINO
Per aver dimostrato che anche in Tv è possibile un'informazione libera, critica e costruttiva

Ferrari Giusy..,., pistoia 16.04.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Su La Stampa scrivono che Strada è in pole.
Mi viene da pensare che qui sul blog ci siano giornalisti cammuffati che ti chiedono per chi hai votato, oppure leggono i voti effettuati e poi scrivono...scrivono...scrivono...

Duilio Fiorille Commentatore certificato 16.04.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguito MILENA GABANELLI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GUERRIERA A 5 STELLE
2 febbraio 2007 "Premio Ornella Geraldini"
Milena Gabanelli è una delle vincitrici della XII edizione del premio Ornella Geraldini riservato alle giornaliste

Gennaio 2007 "Premio Max David"
Milena Gabanelli e' una delle vincitrici del Premio Max David come dice la motivazione "Milena Gabanelli ha rilanciato con grinta, determinazione, quel giornalismo d'inchiesta che da tempo sembrava essersi sbiadito nel panorama dei media italiani"

DICEMBRE 2005 - PREMIO INU "INFRASTRUTTURE, CITTA' E TERRITORI"
L'INU riconosce allo spirito combattivo e temerario di Milena Gabanelli il ruolo di paladino del territorio italiano e dei diritti dei suoi abitanti.

NOVEMBRE 2005 - LO "ZOLFANELLO D'ORO" DI DOGLIANI
A chi si è infiammato per un'idea o una nobile causa: Milena Gabanelli

40º PREMIO SAINT-VINCENT DI GIORNALISMO
Sezione I - Al giornalista che si è distinto con la propria attività nel corso dell'anno 2004

Giugno 2005 - PREMIO INTERNAZIONALE "GINO TANI" PER LE ARTI DELLO SPETTACOLO - XIII EDIZIONE

XXXII PREMIO SCANNO PER L'ECOLOGIA
Per i servizi coraggiosi e approfonditi che hanno interessato tutti i settori della tutela ambientale e dei consumatori

16 novembre 2003 - PREMIO GIORNALISTICO "ROBERTO GHINETTI"
Per il coraggioso giornalismo d'inchiesta messo in onda dalla trasmissione Report e per le indubbie novità che il metodo del "videogiornalismo" ha introdotto nel lavoro del giornalista televisivo

8 Novembre 2003 - Premio "ROCCO CHINNICI"
Per il significativo contributo sui temi della legalità e della trasparenza attraverso Report, una trasmissione di alto impegno professionale e civile

18 Ottobre 2003 - "PREMIO RUSSO 2003"
Per il suo lavoro sui reportage di guerra svolto sempre in modo professionale, onesto e coraggioso.

13 luglio 2003 - "PREMIO FLAIANO"
Categoria "Inchieste e documentari". Pegaso d'Oro 2003 per Report, assegnato dalla giuria del Premio Flaiano di televisione.

Ferrari g.,.pistoia 16.04.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

io il libro siamo in guerra di beppe grillo ce l'ho... e' da otto anni che sto malissimo tut.. perche' non vi rendete conto e me ne accorsi otto anni fa...la rivoluzione civile...beppe grillo ha di buono che lo dice subito e a tutti pero' il sistema mediatico che si e' costruito e' tutto a favore di Berlusconi...Marco ti ricordi che quest'estate hai scritto sull'Espresso di Enrico Letta? Io mi rivoltavo nel letto a Roma sette anni fa perche' i giudici gliel'avevano detto...non e' possiile andare avanti cosi' ...Bersani che aveva le lacrime agli occhi per Unipol adesso e' attaccato per Renzi: io non so niente di niente di niente di politica pero' la de filippi prima ospitava fassino adesso renzi... cosi' e' un girotondo di schintler e la crisi c'e' io non trovo lavoro sono andata a fare le pulizie dai carabinieri pur di sopravvivere
a lavare i piatti a trastevere ero denutrita sapete che dai barboni di Milano i libri di travaglio ho ritrovato? Io vago per Milano con i sacchi dell'immondizia non so piu' cos'e' Natale o Pasqua... e devo vedere questo scempio? E' uno scempio Grillo a dire che e' un puttanaio: lo e'
lo e'...perche' per troppi anni chi andava in politica s'arricchiva... i Pm ma basta con gli attacchi basta...io vorrei Rodota' al Quirinale ci vuole qualcuno che conosca la macchina della giustizia troppa tensione e' sbagliato anche arrivare all'odio con la statuetta a Berlusconi dai malati di mente sapete cosa si vede? Gente che sono la zona grigia ma vi rendete conto che
durante la campagna elettorale riempivano la tv
di fabrizio corona? Io che vivo adesso con i poveri quelli veri..per loro e' un mito... questo deve finire purtroppo giuseppe ferrara era cinema e io non ho quella mentalita'... ma oramai e' otto anni santoro i soldi per gli avvocati ce li ha...doveva ricostruire con la Forleo non esporla
vedi che casino c'e'? Che i giovani oscurano il sito del tribunale: non ne possiamo piu'

anna luchetta 16.04.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

ci stanno dipingendo come il pericolo dell' europa

stanno cercando di screditarci con tutti i modi possibili

per fare pulizia di sta casta di dirigenti del nostro paese,indegni del posto che occupano, purtroppo dobbiamo passare anche da questo processo.

testa bassa e avanti.

chiedo che anonymus si esprima sulle stragi, se hanno dati aiutino le indagini,per le persone libere, che si incontrano per la volonta' di aggregazione e di pace, come i maratoneti di houston.
Senza lo schieramento di tutti noi,questi orrori non si fermeranno.
Non perdiamo la nostra opportunita' nell'orientare la giustizia.

mary dg 16.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi: Fiera delle Banalità.
Bersani: Fiera delle Assurdità.
Berlusconi: Fiera delle Vanità.
Grillo: Fiera delle Rigidità.

Ognuno crede di essere Parnassus ma

la Stupidità,
la Cecità,
la Rigidità Intellettuale,
la Furbizia,
l'Opacità del credersi nella Ragione

possono essere superate solo
dal ritorno alla capacità di Adattarsi con Equilibrio.

Chi tornerà a fare la buona Politica saprà che la parola "compromesso" è stupidamente ripulsa ma è la capacità più elevata di contemperare gli interessi pubblici e privati entro il rango della legittimità costituzionale.

Contro Tendenza (), Lecce Commentatore certificato 16.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non c'è qualcuno che conosce Mastrangeli e che gli possa suggerire di non andare in tv?

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 16.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I risultati delle Quirinarie? Mi raccomando, in democrazia di solito si danno anche i voti di tutti i concorrenti non prescelti. Cosi', come promemoria.

Daniele Passerone 16.04.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei PRODI o anche Rodotà.

Beniamino D., Armento (PZ) Commentatore certificato 16.04.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonjour,comunque vada a finire questa storia della presidenza della Repubblica,il pd è destinato alla implosione se non violenta, comunque latente. E alla prima occasione esploderà.Non bisogna aspettare molto.Ammesso che si faccia un governo pd pdl,questo sarà sottoposto
a tiri mancini da destra e da sinistra.Provate ad immaginare cosa farà il pd in caso di proposte di legge sui diritti civili degli omosessuali,le coppie di fatto,le commissioni d'inchiesta su MPS,TAV,missioni estere,terremoto de L'Aquila,sul finanziamento pubblico ai partiti, sulla riforma delle pensioni, sul mercato del lavoro.Se poi si dovesse tornare a votare,apriti cielo.Ogni occasione sarà buona per dividersi e spaccarsi.Basta saper aspettare.Renzi sa bene che se perde questo treno per lui è finita.Lo stesso sa Bersani.Noi dobbiamo stare trnaquilli e calmi, vincere le amministrative di Roma,posizionarci bene in molti comuni,consolidare la nostra presenza sul territorio.Continuare le nostre battaglie,sul nostro programma,l'acqua pubblica, i salari dei lavoratori,l'abolizione dell'IMU, l'evasione fiscale, l'euro. Questo dobbiamo fare.
Con calma. Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 16.04.13 10:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILENA GABANELLI GUERRIERA A 5 STELLE PRIMA DONNA PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Marzo 2012 - Premio 'Immagini amiche'
Parlamento Europeo Ufficio d'Informazione in Italia - UDI - Unione Donne in Italia
Milena Gabanelli viene premiata per il coraggio e la professionalità che anima il suo programma, per l'impegno e la serietà che esprime nel suo ruolo di autrice e conduttrice di Report, svolto con un'immagine di assoluta normalità e sobrietà.
Gennaio 2012 - X PREMIO INTERNAZIONALE DI GIORNALISMO DEL QUOTIDIANO SPAGNOLO "EL MUNDO"
Premio Reporteros del Mundo a Milena Gabanelli come esempio di giornalismo critico che lotta per la libertà
Maggio 2009 - XX EDIZIONE DEL PREMIO GIORNALISTICO LUIGI BARZINI ALL'INVIATO SPECIALE
XX edizione del Premio Giornalistico Luigi Barzini all’inviato Speciale a Milena gabanelli e al suo staff con la seguente motivazione:
"Rende un tributo ad un genere oggi attualissimo, quello dell’inchiesta televisiva che interroga senza reverenze i risvolti nascosti della realtà e i suoi protagonisti, spesso rischiando molto".
Marzo 2008 - Premio "E' giornalismo 2008" con la seguente motivazione: "E' l’ultima giornalista che fa inchieste vere, in un momento in cui su tutti i giornali sono state abbandonate. E addirittura stupisce che le possa fare".

Marzo 2008 - Premio "Città di Sasso Marconi" per una personalità distintasi nel settore della comunicazione.
Il premio è stato devoluto in beneficenza

22 Aprile 2008 - PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE MONDELLO - CITTA' DI PALERMO
Premio Speciale del Presidente della Giuria a Milena Gabanelli
DONNAèWEB 2008 - Quinta stagione
Premio "BUONE PRASSI" a Milena Gabanelli per il ricchissimo archivio on line della trasmissione Rai Report

Ferrari G.,., Pistoia 16.04.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

10 9 8 7 6 5 4 3 2 1
the winner is...

paolo

paolo 16.04.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici guardatevi la puntata di 8 1/2 di ieri sera,le espressioni della sig.ra Moretti e del pupazzo renziano dopo il commento di Gino Strada.
Non parole vuote come le vostre cari politicanti;
finte-ingannevoli-maliziose-inopportune-fasulle-artificiali-sleali-subdole-ipocrite.Ci avete anestetizzato con i vostri giochetti attenzione al risveglio delle coscienze!!!!!!!

FRANCESCA B. 16.04.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio è Sallusti coi capelli.

Bah

Aligi 16.04.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nonostante il post di travaglio, io le idee su chi potrebbe essere il nostro presidente della repubblica, ce le ho molto chiare.!! Ho espresso il mio voto e sono stato fiero e onorato di averlo potuto fare.!! (per la prima volta nella mia vita).
ovviamente fiero anche di far parte del M5S !

fabio v., torino Commentatore certificato 16.04.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono registrato per il voto e voglio comunque esprimere le mie preferenze per due grandi personalità che mi piacerebbe veder considerate per la carica di Presidente della Repubblica:
Stefano Rodotà
Gustavo Zagrebelsky

Carlo Guida, Nova Siri Commentatore certificato 16.04.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno lo vorrebbe....

NO al governissimo!
NO alle larghe intese!

FIRMA anche TU l'appello
http://www.lavoroergosum.it/?p=1729

Mario Orbassano 16.04.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

grande Travaglio! Approvo il suo consiglio sul PRESIDENTE da votare!

sergio mazzesi 16.04.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

NOOOOOOOO.... questa me l'ero persa. Crimi che viaggia in prima classe sull'alta velocità... e lui che si scusa dicendo che di solito viaggia in seconda!!! Il problema non è la classe... è che viaggi con l'alta velocità che tanto aborrate voi grillini. Il viaggio te lo devi fare col treno che ci mette 6 ore. Non con l'alta velocità. Incoerenza allo stato puro. Bravi bravi. Ne state combinando una via l'altra. La Lombardi che non sa che un individuo deve aver compiuto 50'anni per essere eletto presidente della repubblica. Ma come siete messi? Anzi... ma come Siamo messi???? Male... malissimo!!

Roberto Ceriotti 16.04.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

I RISULTATI QUANDO LI POSSIAMO AVERE

L'INCONTRO CON IL PD E' IN STREMING

GRAZIE

petra lia 16.04.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

MILENA GABANELLI Professione Reporter
Nel 1994 Giovanni Minoli le offre di occuparsi di un programma sperimentale su Rai 2 Professione Reporter, che fino al 1996 manda in onda i servizi realizzati dai neo-videogiornalisti. Il programma ha metodi produttivi particolari: usa in parte mezzi interni (per la progettazione e l'edizione del programma) e mezzi esterni, cioè l'acquisto dei servizi da autori freelance, che si pagano le spese e lavorano in modo autonomo, pur sotto la supervisione di responsabili della Rai.
Nel 1997 nasce Report, in onda su Rai 3, all'epoca diretta da Giovanni Minoli, di cui è autrice e conduttrice. Negli anni il programma è diventato il più noto format di giornalismo investigativo in Italia. Affronta soprattutto temi di carattere economico, ma anche argomenti legati alla salute, alla giustizia, inefficienze dei servizi pubblici, e di questioni legate al crimine organizzato: ecomafia, servizi segreti[4], massoneria, etc.La trasmissione è stata anche soggetta a querele a causa dei delicati argomenti trattati.[5] I giornalisti di Report sono Sabrina Giannini, Bernardo Iovene, Sigfrido Ranucci, Stefania Rimini, Alberto Nerazzini, Giuliano Marrucci, Paolo Mondani, Giovanna Boursier, Michele Buono, Piero Riccardi, Emilio Casalini.
Inviata di guerraCome inviato di guerra Milena Gabanelli si è recata in varie regioni del mondo dove vi erano conflitti armati per documentare le atrocità commesse e la vita difficile dei sopravvissuti. Tra queste: ex Jugoslavia, Cambogia, Vietnam, Birmania, Sudafrica, Nagorno-Karabakh (Azerbaijan), Mozambico, Somalia, Cecenia.

Marin Giusy.,., venezia 16.04.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Amici,
in questo
periodo
e' meglio
ridere
per
non
piangere,
quindi
firmate
anche
voi
la
petizione
su change.org
per...
Maurizio Crozza Presidente della Repubblica !!!

http://www.change.org/it/petizioni/maurizio-crozza-al-quirinale

Naturalmente è una provocazione,
una burla, ma che fa riflettere...
.
Mi date una mano?
La firmate e la fate girare
su Facebook e su Twitter?
.
Grazie!!!
.

Anonimo Zermanese Commentatore certificato 16.04.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno
16/04/2013
massimo gramellini

"In politica è cambiato tutto, infatti a rappresentare l’Italia nell’Assemblea parlamentare euro-mediterranea (Apem) sarà ancora il senatore berlusconiano Antonio D’Alì, accusato di relazioni pericolose con il padrino della mafia Matteo Messina Denaro in un processo dove l’associazione Libera di don Ciotti si è costituita parte civile.... E si pensava che a strillare contro la scelta di D’Alì e l’inciucio con il Piddì fossero i Cinquestelle, che appunto per quello erano stati mandati lì. Invece tutto tace, qui. Così non si sa più cosa pensare."

Nina F. Commentatore certificato 16.04.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non ci sono ancora i risultati delle votazioni??...Risultati imbarazzanti?

Gabriella Laeffe 16.04.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Milena Gabanelli da wilkipedia
PREMI E RICONOSCIMENTI

(2001) - Premio Ilaria Alpi
(2002) - Premio Ilaria Alpi
(2002) - Premio Mario Francese, Palermo dall'ordine dei giornalisti
(2003) - Premio Flaiano - Pescara
(2003) - Premio giornalistico Roberto Ghinetti,
(2003) - Premio Rocco Chinnici
(2005) - Premio INU, in occasione del XXV Congresso Nazionale dell’INU (Infrastrutture, Città e Territori)
(2005) - Premio Saint Vincent, assegnatole dall'ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi
(2005) - "Zolfanello d'oro" dal Sindaco di Dogliani
(2007) - Premio Max David per l’inviato speciale per il Giornalismo
(2007) - Premio Città di Sasso Marconi per la comunicazione
(2007) - Premio Martinetto (conferito dall'Accademia delle Scienze di Torino)
(2008) - Premio "È giornalismo"[6]
(2008) - rinuncia al Premio per la Comunicazione legato al "Premio Letterario Internazionale Mondello , Città di Palermo", con le seguenti motivazioni: "Vorrei cedere il premio che il Rettore della Università Iulm intende conferirmi ad una collega più giovane e molto meritevole (…). Credo che nell'assegnare un premio occorra individuare coloro ai quali dare appoggio nei momenti in cui ne hanno più bisogno, perché è un investimento sul futuro professionale di quel giornalista ancora poco noto. Sono certa che di Sabrina Giannini nei prossimi anni si parlerà parecchio." E così a Sabrina Giannini verrà assegnato il Premio per la Comunicazione e a Milena Gabanelli il Premio Speciale del Presidente della Giuria, Giovanni Puglisi.
(2009) - "Premio Luigi Barzini" conferito il 9 maggio ad Orvieto
(2010) - "Premio Venere Donna 2010", Portovenere
(2010) - "Premio Trabucchi alla Passione Civile", Illasi (VR)
(2011) - Premio Pio Manzù, Rimini. Presieduto da Mickhail Gorbaciov
(2011) - Premio Fionda di Legno conferito ad Albenga
(2012) - "x Premio Reporteros del Mundo", Madrid

Marin giusy.-.- venezia 16.04.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La GDF in Banca d'Italia!!... e fu così che scomparì il pd - l

Alessio Garavaglia 16.04.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bentornato Marco!! C'era veramente bisogno di un tuo intervento chiarificatore su questo blog dove, ultimamente, di luce ve n'è un po poca.
Analisi come sempre ricca di contenuti e di indicazioni puntuali e precise. Speriamo che gli utenti del blog tengano conto delle tue indicazioni e, speriamo soprattutto, che sta iattura della Bonino (che da tutti i sondaggi sembra la più accreditata - Sich!!- a ricoprire l'incarico) riusciremo ad evitarcela!!!
Intervieni più spesso che la tua mancanza si sente e molto.

Paolo O., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del M5S, onore al merito a chi, come voi, ha portato una ventata di novità nell'apparato istituzionale di questa martoriata Repubblica, ma ora si tratta di ricostruire questo paese. La prima cosa da fare su tutte per ricostruire è quella di liberare il paese dalla oppressione del pifferaio BERLUSCONI che continua a suonare il piffero speculando sulla disperazione degli Italiani esattamente come quegli impostori che speculano sui malati di cancro promettendo cure miracolose per curare la malattia, è facile avere presa sulla disperazione della gente.Allora date una mano seria ad attuare questa LIBERAZIONE senza mettervi di traverso su tutto. I cambiamenti radicali si fanno solo con la rivoluzione armata ma spesso questo genere di cambiamento travolge in primis i rivoltosi ( vedi Murat, Danton e Robespierre). Cominciamo in sordina magari anche con un minimo di accondiscendenza, poi vedrete l'aria cambierà totalmente con il vostro contributo a vigilare su quanto avviene nel palazzo.

francesco de flumeri 16.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe sapere per quale motivo bisogna aspettare cosi' tanto tempo per sapere i risultati di una votazione online!!!

Devo confessare che questa ``democrazia diretta'', dove poche persone hanno il potere di trattenere i risultati di un elezione e farli uscire a loro comodo, un po' mi spaventa...

Alberto De Sole 16.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prodi e Bonino sono difficili da digerire, ma l'eterogeneità è una delle caratteristiche del Movimento...prendiamolo come un fatto positivo! A proposito, ma quanto ci vuole per sapere il candidato proposto dagli iscritti?

Michele T., Foggia Commentatore certificato 16.04.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gino strada 4 president una persona onestà libera dai partiti pacifista sempre a favore dei più deboli..nessuno deve restare indietro..è un sogno ma ci spero

vittorio v. Commentatore certificato 16.04.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si scrive un commento speri che qualcuno lo legga,credo che nella gran parte dei casi passi del tutto inosservato.Eppure,nonostante la premessa,voglio fare alcune considerazioni in merito ai candidati alla presidenza della repubblica.La questione evidenzia in tutta la sua
procedura la problematiche emergenti dalla democrazia digitale e della mancanza di strutturazione del M5S.La debolezza del M5S emerge
dal fatto di non avere ancora dei nomi propri da candidare, affidandosi invece a nomi gia' abbondantemente compromessi o a persone che non hanno le competenze necessarie per espletare il compito richiesto.Sono o candidati televisivi o ciarpame partitico.La finalita' del M5S,essendo un movimento trasversale,e' quella di unire e non
dividere,per cui non e' pensabile che possa votare un candidato di parte.Attenzione quindi a questo passaggio fondamentale dove ritengo che, se possibile,il M5S dovrebbre esprimere tutta la forza e la voglia di cambiamento che la societa' si attende.

NICOLA M., bella (Pz) Commentatore certificato 16.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel coglione di Mastrangeli(quello che partecipo alla trasimissione della D'Urso)andra stasera a Porta a Porta e poi a Ballarò contro il parere dei colleghi

mariuccia rollo Commentatore certificato 16.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo il numero chiuso, il finto attacco hacker e Casaleggio che dice per chi non votare, mi stavo giusto chiedendo cosa mancasse per completare la pagliacciata di questo simpatico sondaggio online. Ma certo, Travaglio che torna dopo una vita e interviene a sondaggio aperto per dare le pagelle ai candidati. Ma per voi è tutto normale, vero?

Andrea R..., Milano Commentatore certificato 16.04.13 10:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

C'è un commento a cui non riesco a rispondere (il sito non mostra il mio commento).

E' questo:
"Beppe ti prego di rettificare travaglio su romano prodi!! Xche io i tuoi monologhi li conosco bene da che eri con pippo baudo alla rai per intenderci !! E se deve passare l'idea che romano prodi e' il meno peggio allora mi rimangio tutto e alle prossime votazioni voto la svastica x davvero!!
VOGLIO LA RETTIFICA!!!"

La mia risposta sarebbe questa:

"scusate, ma che rettifica? E' vero che Romani Prodi non abbia rubato.

Certo questo non è sufficiente (secondo me) per concludere che sarà un ottimo Presidente della Repubblica.

Ma se la rete lo voterà a maggioranza, io accetterò la scelta.

Le regole sono regole, la democrazia diretta funziona così. Non sono disposta a smantellarla solo perché la scelta fatta non mi piace.

Ed è inquietante, ma in effetti anche consequenziale, che chi non accetta le regole si proponga al prossimo giro di votare svastica. Complimenti..."

Chiara D., (UK) Commentatore certificato 16.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma che significa "una donna al Colle"?
Tutto sto tam tam per perorare la scelta di una donna purchè sia tale, senza se e senza ma?
Da un fanatismo all'altro dall'ostruzionismo talebano all'esaltazione. Perchè allora non un transgender? Un omosessuale?

Minima moralia 16.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

NO! a Giuliano Amato.

Uno sprazzo di luce su una vicenda ancora oggi più ricca di ombre che di luci arriva invece da una lettera che Giuliano Amato scrive a Craxi il 9 02 1993.La data è importante.Lo scandalo di Tangentopoli è al culmine della sua deflagrazione:da 24 h Silvano Larini viene interrogato dal pool di Mani Pulite,e sta raccontando di un conto "Protezione" su cui Licio Gelli ha versato 7 milioni di dollari al Psi. Craxi è già stato raggiunto da un avviso di garanzia e tre giorni dopo si dimetterà da segretario.Martelli darà le dimissioni entro poche ore.

Amato,presidente del Consiglio,scrive a Craxi una lettera di suo pugno-su carta intestata di Palazzo Chigi,ma non protocollata e dunque non classificata-che sembra avere un solo obiettivo: rassicurarlo sui suoi guai giudiziari.
"Caro Segretario,prendo a calci i primi mattoni di un muro di silenzio che non vorrei calasse fra noi.E vorrei chiederti invece di avere fiducia in quel che io sto cercando di fare.Occorre certo che passi qualche giorno,che la situazione delle imprese,e non solo della politica,appaia(come del resto già è) insostenibile.E' inoltre realisticamente utile che la macchia d'olio si allarghi.Neppure a quel punto credo che sarà possibile estinguere reati di codice.Ma credo che l'estensione per essi dei patteggiamenti e delle sospensioni condizionali sia una strada percorribile.Sto conquistando su questo preziosi consensi.E ritengo che si ottengano così procedure non massacranti,che evitano la pubblicità devastante dei dibattimenti e forniscono possibilità di uscita.Claudio mi pare ormai in pericolo.Apprendo che,se ci fosse un riscontro a ciò che ha detto Larini,già sarebbe partito un avviso per concorso in bancarotta fraudolenta.Io sono qua.E continuo ad esserti grato ed amico.Giuliano".

Il giorno dopo,al Senato,Amato dirà che "la questione morale è diventata prioritaria".

http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/politica/archivio-craxi/archivio-craxi/archivio-craxi.html

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.04.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, mi interessava sapere a che punto è stato perfezionato il POLITOMETRO. Non ne sento più parlare, era solo uno spettacolo di Cabaret. So di certo che l'Agenzia delle Entrate potrà a breve controllare tutti i ns.conti correnti violando e calpestando i nostri più elementari diritti.Vogliono il nostro sangue. Bene datti una sveglia perchè la gente che ti ha votato non vuole sprofondare più in basso di quanto si trovi già. Ricorda lo gridavi così bene: PO LI TO ME TRO PO LI TO ME TRO PO LI TO ME TRO. DO YOU REMEMBER?

Giovanni Pirrotta 16.04.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

la senatrice ikea,,,quella che si monta da sola....ahahahah....difensore delle operatrici scolastiche......

Er Giamaica ............... Commentatore certificato 16.04.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI SMEMORATI DI COLLEGNO VADANO A LEGGERSI LE REGOLE DEL VOTO (MARZO 2013)

Qualche considerazione sul voto; lasciamo pure perdere la NON segretezza del voto, ma, VISTO LA GRIGLIA D’ACCESSO AL VOTO, affermare come fanno molti che chi ha partecipato al voto siano stati troll infiltrati, equivale a sostenere che la democrazia DAL BASSO via web è una bufala colossale e non più sostenibile.

Stranamente era stato previsto un attacco hacker, che puntualmente è stato denunciato dal proprietario del blog, ma non confermato dalla società controllore.

C’e’ stato un problema con un candidato risultato nei primi 10 ( Grillo) ma non è stato preso il primo degli esclusi.

A scrutinio in corso, sono arrivati i CONSIGLI PER GLI ACQUISTI di Travaglio; strana tempistica per uno che da diverso tempo non scriveva più sul blog.

Chi risulterà al primo posto, avrà ottenuto una minima parte dei voti validi, visto che meno di 50.000 persone, sicuramente avranno spalmato i voti sui restanti 8, per cui potremmo avere un vincitore con meno di 10.000 preferenze che dovrebbe rappresentare 9 milioni di elettori.

Infine vorrei ricordare a tutti, che oggi, a risultato pubblicato, non avremo il nuovo presidente della repubblica, poiché 163 voti del M5S contro 1003 grandi elettori,non credo siano sufficienti.
Ma non è che si è perso solo del tempo? Magari scientemente?
Ciao
Franco

franco pace, taranto Commentatore certificato 16.04.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confusione Democratica!

Democrazia Diretta, Partecipativa e Centralismo democratico!
http://porciconleali.blogspot.com/2013/04/confusione-democratica.html

Robb Stark, Winterfell Commentatore certificato 16.04.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

MA Zagrebelsky PERCHE OLTRE A DENUNCIARE CHE ERA ANTICOSTITUZIONALE PER NAPOLITANO SOTTRARSI ALLE INDAGINI NON HA DENUNCIATO CHE ANCHE IL GOVERNO TECNICO ERA ANTICOSTITUZIONALE PERCHE NON ELETTO DAL POPOLO ITALIANO?


Si parla ancora di popolo italiano.
Ma il popolo Italiano è un vero popolo????
In Italia ognuno si fà i cazzi suoi, se no muore!!
Ce l'hanno insegnato i ns. politici di sempre, che con il loro esempio ci hanno portato dove siamo. Se vogliamo tornare un popolo, hanno ragione i 5 stelle dobbiamo riapropriarci della politica e ognuno di noi deve farsi un pò meno i cazzi propri.

Ferdinandi Nicola.-.-,Roma 16.04.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Non cene puo' fregar di meno di questi balletti e di queste i telligenze sterili. Fate presto! Il Paese sta per toccare il punto di non ritorno. Spocatevi, rischiate, portate a casa qualcoa. E per favore: abbiate l'onesta' di dire che rispetto alla Lombardi si poteva e di doveva fare meglio.

Ezio Dosa , Roma Commentatore certificato 16.04.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno del giornalistume italiano è in grado di dare notizie così inappuntabili e precise sui candidati al Colle, come fa Marco Travaglio. E nessuno lo fa o lo farebbe. Vuoi perché tutti al soldo di questo o quell'interesse e vuoi per malafede, partito preso, o mediocrità.
Così come è fatta da Marco la descrizione dei vari "papabili", e non c'è motivo per non credergli, la scelta è facile e sappiamo soprattutto chi non merita di essere eletto.
Per dire: a tutti quelli che hanno espresso favore o consenso alla Bonino, forse dovrebbero ricredersi o comunque meditare più a lungo su una scelta così, come dire, equivoca e di pochi meriti e tanti demeriti.

Francesco La spina 16.04.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

GINO STRADA
principi
azione
esperienza internazionale
incarna alla perfezione il ruolo di padre morale della nazione

george reece Commentatore certificato 16.04.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Adoro Travaglio..è il mio idolo!!!!
Volevo dire però: IO NON HO POTUTO VOTARE E NON LO TROVO GIUSTO!!!!

cinzia biondi, roma Commentatore certificato 16.04.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente un post del genere nel giorno dell'elezione del candidato presidente del movimento cinque stelle non lo trovo né corretto né opportuno.
Credo che un giorno di pausa per dare spazio agli elettori di riflettere serenamente senza pressioni esterne sarebbe stato democraticamente più corretto.

Comunque ok, è un mondo nuovo, una nuova democrazia che deve ancora farsi e conoscere le sue regole, senza buttare l'esperienza del passato che non ha solo negatività.
Lasciare l'elettore solo con la sua coscienza nel momento del voto lo ritengo oltre che un gesto democratico anche di rispetto della libertà individuale.

In bocca al lupo a tutti.

Fabrizio Costanzo 16.04.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

costringete PD a votare Zagrebelski e poi aiutateli a fare un Governo....gpi

gianpaolo inuggi 16.04.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

IO HO VOTATO M5S

GINO STRADA per PdR, ma sopratutto

NOBEL PER LA PACE

PS. Un giorno quelli che erano in piazza
a BARI con il NANO avranno bisogno di quest'UOMO

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 16.04.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso votare perché iscritto fuori tempo massimo, ma mi permetto, a questo punto, di esprimere una preferenza per Luigi Strada, scelta secondo me realista, tenuto conto della valenza morale dell'uomo.
Cordialmente.

Paolo DI-LELLO, Dammarie(Francia) Commentatore certificato 16.04.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

MA CASALEGGIO NON DOVEVA SOLO CONTROLLARE CHE I FILI DEL PC FOSSERO COLLEGATI?MA CHI LO HA MAI NOMINATO GURU DEL M5S? SE GRILLO NON PRENDE LE DISTANZE DALLE CAZZATE CHE DICE CASALEGGIO COME QUELLA DI CHIUDERE LE AZIENDE IN CASSA INTEGRAZIONE PERDERA CREDIBILITA ANCHE LUI.SE GRILLO RITIENE CHE CASALEGGIO LO RAPPRESENTI IN TUTTO E PER TUTTO CHE CAMBI IL NOME AL BLOG IN BEPPE GRILLO E CASALEGGIO.E LA PROSSIMA VOLTA CHE PARLA IN PUBBLICO DICA A CHI LO ASCOLTA CHE QUANTO STA DICENDO E PER META IL PENSIERO DI CASALEGGIO. E POI CI LAMENTIAMO CHE CON L'ATTUALE POLITICA NON POSSIAMO SEGLIERE LE PERSONE MA CI SONO IMPOSTE. PERCHE CASALEGGIO L'HA MAI VOTATO QUALCUNO DEL M5S?


Marco, grazie di essere tornato! Quando te ne sei andato chiedevi chiarimenti sul ruolo di Casaleggio nel Movimento. Se sei tornato è la conferma che tutto è chiaro e trasparente. La tua scelta mi conforta, spero di poterti riascoltare i prossimi lunedì come una volta.
Grazie di tenerci informati in modo imparziale e deciso da anni

Claudio E., Milano Commentatore certificato 16.04.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

UNA RISATA VI RISVEGLIERA'

"Ridere è un privilegio dell'uomo. La risata ha in sé qualcosa di divino; qualcosa che è accessibile solo all'uomo. Solo l'uomo è in grado di ridere, poiché può avere il senso dell'assurdo, del ridicolo; poiché può vedere in profondità e riconoscere tutte le stupidità che lo circondano, e che si atteggiano a saggezza, gli sciocchi che pretendono di essere intelligenti, che si atteggiano a intellettuali.
Non reprimere mai. Se reprimi, perderai ogni allegria, perderai qualsiasi senso dell'umorismo. La repressione distruggerà tutto ciò che di umano esiste in te. E, allorché l'umano viene distrutto, non puoi conseguire il divino, poiché l'umanità è il ponte. L'uomo è un ponte tra l'animale e il divino."

Dal libro: Una risata vi risveglierà - Osho

http://www.meditare.it/libri/07-02-13.htm

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 16.04.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Sig.Travaglio;

personalmente non ho mai partecipato ad un momento politico in prima persona; ne' prima d'ora mi sono mai interessato ad alcun aspetto di strategia pubblica del paese. Lavoro, contingenze della vita e altri interessi, mi hanno tenuto lontano da qualsiasi fase politica della nostra repubblica.

E per questo mi sento parte in causa del disastro politico economico in atto.
Ma come me, sono certo che ora , ci sono migliaia (milioni) di persone che sentono il dovere di informarsi, di prendere conoscienza riguardo questo nuovo processo politico; per non delegare piu’ a occhi bendati ad altri le scelte sul proprio destino e quello dei propri figli.

Questa nuova fase M5S ha certamente reso tutti quanti piu’ partecipi alla vita politica.
E' solo l'inizio; ma nulla sara' piu' come prima.

Capisco che non e’ facile essere e restare un giornalista indipendente, in questo paese.
Grazie.

da w., estero Commentatore certificato 16.04.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

PD ALLO SBANDO

E FACILE INTUIRE QUANTE COLTELLATE ALLA SCHIENA SI DANNO PER RIUSCIRE A CONSERVARE O AD AVERE UNA POLTRONA

QUESTA E UNA COSA SCHIFOSA

QUESTI SONO QUELLI CHE VOLEVANO LA NOSTRA FIDUCIA PER FARSI I CAZZI LORO

RAGAZZI VI RENDETE CONTO TUTTI I POLITICI QUANTO SONO FALSI ?

E POI NON CREDO PROPRIO CHE NOI SAPPIAMO TUTTO QUELLO CHE SICCEDE DI MALE NEI PALAZZI

CRIMI LOMBARDI CARRU NON FATEVI CONTAMINARE

SOLO MS5 E UNA COSA SERIA

E IL GOVERNO DEVE ESSERE IL NOSTRO

PETRA LIA 16.04.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Tra pochi giorni la politica eleggerà il nostro Presidente della Repubblica per i prossimi sette anni.
Gli inciuci tra i partiti sono già iniziati e guarda caso rimbalzano tre nomi stravecchi di chi girovaga per il Parlamento da decenni.
Solo due dati.
Emma Bonino, 65 anni, è in politica da qualcosa come 37 anni.
Giuliano Amato, 75 anni, bazzica le scene da 30 anni.
Romano Prodi, 74 anni, è stato eletto per la prima volta come Consigliere Regionale mezzo secolo fa.
Gli ultimi due dovrebbero, se eletti, restare al Quirinale ben oltre gli ottanta anni d’età.
E allora mi chiedo, ma tra 60 milioni di italiani un bravo cinquanta-sessantenne che abbia dimostrato delle buone doti e delle integerrime capacità, non esiste?
Qualcuno che nella sua vita sia stato capace di fare, di realizzare, di risolvere, di costruire, di avere a cuore il sociale, di amare la sua patria, di essere stato di valore, non c’è?
Il dovere della nuova politica è solo quello di riuscire a convincere e a coinvolgere queste brave persone.
Punto e basta!

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT

Giorgio Paglia 16.04.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

IO HO VOTATO M5S

BERLUSCONI: "GINO STRADA vi piacerebbe (come presidente)...?"
La piazza di bari:"NOOOOOOOO...."

Quindi indovinello:
Chi disse "Ogni popolo ha il governo che si merita ?"

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 16.04.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Crimi beccato sul treno ad alta velocità in prima classe" il titolone che campeggia su tutti i giornali di oggi...li mortacci voxxx. Ma "I parlamentari beccati a scorrazzare con auto blu e tanto di scorta bloccando le strade" ... quando lo scriveranno mai.


Dato che il signor Travaglio dà sfogo con dovizia di particolari agli "impresentabili" che corrono verso il colle quirinalizio, fa lo gnorri (davvero in malafede...) sui trascorsi del Mortadella. E lo esalta solo ed anche perché ha battuto per 2 volte lo psiconano...E questo prodi sarebbe il meno peggio per rappresentarci? Alla Totò: "ma mi faccia il piacere Signor tuttosapere Travaglio!!!...e ripassi le avventure politico amministrative di codesto grande e super manager cattocomunista che ha svenduto quanto era possibile e ci ha tassato per entrare in europa dove, come commissario, ha fatto una figura alquanto meschina". Ripeto: votate il mortadella voi del Movimento 5 stelle? Beh! alle prossime elezioni io ed il mio amico volteremo decisamente pagina nei vostri confronti.

guglielmo q., isola dovarese Commentatore certificato 16.04.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque vada sarà un successo.


Grazie Beppe!

gennaro f. Commentatore certificato 16.04.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

mastrangelo, quello che va in televisione a farci fare figure stercoracee, se non ricordo male proviene dal ministero dell'interno e forse anche dai servizi segreti: mica mica sta facendo il sabotatore?

Nicola da Mantova Commentatore certificato 16.04.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo drammatico momento italiano la persona più utile al Paese è il prof. G. Zagrebelsky.Alto è il suo profilo morale,indiscutibile la sua indipendenza dai partiti,elevatissima la sua conoscenza della Costituzione.(A.Bartolotti).

Antonio Bartolotti, Zocca (MO) Commentatore certificato 16.04.13 09:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

sì, siete decisamente di parte e per nulla obiettivi. Ma tranquilli, e' come un'influenza. Passera'. Siete in tanti ad esserne stati contagiati. Tutti folgorati dal miraggio ideale dell'onesta' e della trasparenza!

In realta' si tratta solo di un incontenibile conato di vomito nei confronti delle porcherie che ci hanno propinato i furbastri della politica. La casta siamo tutti noi! Nel senso che ci basta arrivare ad un posto di comando per essere automaticamente irretiti dal fascino del potere e dalla tentazione di trarne profitto!

Questo e' tanto vero che la base del MoVimento guarda con sospetto qualunque gesto "strano" dei suoi cittadini rappresentanti, temendo che possano essere i temuti segnali del "so' tutti uguali, tutti magnano allo stesso modo!"

Quindi io direi... se a voi non spiace... cerchiamo di essere tutti un po' realisti: aspettiamoci che qualcuno ceda alla tentazione del potere e consideriamolo normale! Se questo succede, basta avere la vigilanza e prontezza per isolare ed estromettere i responsabili!

Un consiglio mi sento di darvelo (da buon piddino che sa quanto anche voi siate troppo uguali al resto del mondo!): non fate con i vostri come avete fatto con tutti gli altri politici, ossia che per le malefatte e le porcherie di qualcuno avete giudicato e messo alla gogna un intero partito!

Non sarebbe giusto e non lo sara' quando lo farete (perché lo farete, sicuramente!) nei confronti dei vostri beneamati 'lider'

Mi scappa da ridere, ragazzi... siete troppo ridicoli nei vostri ideali cosi' tronfi ed allo stesso tempo ingenui, malfermi ed improbabili!

Ciao

Roberto I. Commentatore certificato 16.04.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, tutti parlano di onestà e di rinnovamento sciacquandosi la bocca con frasi fatte per poi non cambiare nulla. Questo gruppo che ho fondato su facebook: riformiamo i partiti e in sindacati ha trovato importanti sostenitori come :il dott. Imposimato, il Prof. Alberoni, on. Claudio Fava, Luigi Berlinguer, ecc. Ora per passare dalle parole ai fatti, ho lanciato una petizione per rinnovare i partiti e i sindacati. Lasciamo per una volta fuori dalla porta gli interessi individuali , di partito e del sindacato.. Abbiamo inoltre bisogno di formare nuove coscienze .. Coraggio amici se leggendo la petizione la troverete interessante e fattiva vi esorto a sottoscriverla e a fare un passa parola visto che i nostri mezzi economici sono mediocri. IL passa parola non costa nulla. Grazie perla vostra attenzione. Gabriele PER VISIONARE LA PETIZIONE DIGITA GABRIELE CERVI QUI SOTTO. GRAZIE.

GABRIELE CERVI 16.04.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

ma è possibile che con la magnifica rete ancora non si sa come è andata una votazione online? ma soprattutto non si hanno dati, a parte il numero di votanti, sul primo turnoooo!!!

Matteo D. Commentatore certificato 16.04.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA PERCHE' SI POTEVA VOTARE SOLO DA UNA RISTRETTA ROSA DI NOMI GIA' SCELTA DA "QUALCUNO" ????
NON C'E' LIBERTA DI PROPORRE CHI SI VUOLE ??
MA NON DOVEVA ESSERE UN MOVIMENTO "TRASPARENTE" DOVE VOTA IL POPOLO ???
MI SEMBRA CHE VOTIAMO SOLO CHI CI VIENE OBBLIGATORIAMENTE PROPOSTO.
BELLA ROBA.

NickByte , Venezia Commentatore certificato 16.04.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuo a leggere commenti arrabbiati sull'eventuale vittoria di Prodi.

Tra finocchiaro, marini, frattini, d'alema o amato, i nomi papabili se il Presidente sara' eletto coi voti del nano, oppure Prodi, che potrebbe (forse) essere eletto se ci mettiamo i nostri voti, chi preferite?

Fate un bagno di REALISMO prima di rispondere.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 16.04.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non me la cavo con queste cose, ma perchè qualcuno non promuove una petizione on-line in solidarietà alla Gabanelli?
Sarebbe un buon modo di fare pressione su alemanno in campagna elettorale e farlo tornare a più miti consigli.

william vetrò (kronotrigger) Commentatore certificato 16.04.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti.
Sono profondamente amareggiato per aver trovato nel blog fra i candidati al Colle il nome di Romano Prodi. Se attivisti del Movimento 5 Stelle significa essere legati al PD, ora capisco tutti quei messaggi di sostenere Bersani e un suo governicchio. Ritengo che questi signori che propongono Prodi al Colle siano ancora simpatizzanti del PD. Se vedono un nuovo PD nel M5S si sbagliano di grosso, quindi farebbero bene ad andarsene quanto prima.

Voglio ricordare che il sig. Prodi ha fatto non molti anni fa:
-ci ha portati in europa svalutando la lira;
-il suo ministro alla sanità Bindi ha rimesso il tiket sanitario appena entrata in carica e poi Prodi ha caricato di ulteriori euro 10 il suddetto;
-è stato presidente dell'IRI, ha gestito privatizzazioni di società statali (come per es. SIP) provocando scandali insabbiati (come per es. telecom serbia);
-ha aumentato tempi di ammortamento beni aziendali provocando un ristagno dell'economia nazionale (dalle auto e altri beni di produzione industriale italiani);
-ecc, ecc, ecc.
Se volete questo signore al colle ........... allora siete degli infiltrati ..........

SONO D'ACCORDO CON CASALEGGIO, AL COLLE DEVE ANDARE UNA PERSONA ESTRANEA ALLA POLITICA GARANTE PER TUTTI.

Gianluca Orrù 16.04.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Si, voglio la rettifica su Romano Prodi

Fabrizio Centonze Commentatore certificato 16.04.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando ma avete letto la lista proposta dal nostro mivimento? Per me nessuno dei candidati PDL e PD -L sono presentabili. Allo stesso modo neanche quelli della nostra lista possono scagliare la prima pietra!! Romano Prodi poi, quello che svenduto l'IRI facendone uno spezzatino e regalato praticamente agli Agnelli (FIAT) l'Alfa Romeo quando l'avrebbe voluta acquistare la FORD a ben quattromila miliardi del vecchio conio (parliamo di ben 25 anni fa circa!). Preferirei che la lista fosse diversa e composta da nominativi di persone oneste, alla papa Francesco, tanto per intenderci. Il movimento questo deve fare. Riportare l'onestà nelle pubbliche amministrazioni. Scusate se il mio pensiero va al contrario ma a me è sempre piaciuto andare controcorrente!

Diego B., Pescara Commentatore certificato 16.04.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che tutto stato scritto prima del'inizio di queste Quirinaria, abbiamo un degrado della Democrazia di 13 anni indietro,perché è probabili che il candidato vincente sia Romano Prodi, per questo non ci hanno dato i numeri di voti di ogni candidati?

Monica M. Commentatore certificato 16.04.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti prego di rettificare travaglio su romano prodi!! Xche io i tuoi monologhi li conosco bene da che eri con pippo baudo alla rai per intenderci !! E se deve passare l'idea che romano prodi e' il meno peggio allora mi rimangio tutto e alle prossime votazioni voto la svastica x davvero!!
VOGLIO LA RETTIFICA!!!

Leonardo M., Bovisio masciago (mb) Commentatore certificato 16.04.13 09:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Due facce per fare un culo solo(il nostro)
Parma, incontro Berlusconi Renzi per il centenario Barilla
Renzi è diventato un assiduo frequentatore del cav.
Lo vuole mandare in pensione.Ha ha ha ha
Renzi è una marionetta in mano a berlusconi,
tanti coglioni credono che sia il nuovo.Ha,ha,ha.
Ma i coglioni in Italia li coltivano in serra?
Ci sono in tutte le stagioni...

michele ., rimini Commentatore certificato 16.04.13 09:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se avete visto ieri il senatore mastrangeli marino ieri sera su la7.. Innanzi tutto che ci fa da formigli?? Le regole vanno rispettate.. Grillo a questi li deve cacciare a calci nel culo.. deve mettere persone di sua fiducia basta con questi apparatoni questi mangioni queste persone in cerca dei 5 minuti di celebrità.. HA FATTO UNA FIGURA DI CACCA INCREDIBILE CON FORIMIGLI CHE RIDEVA A VISO APERTO SU OGNI RISPOSTA CHE DAVA.. SI è FATTO RIDICOLIZZARE PIù DI QUANTO NON FOSSE RIDICOLO LUI.. GLIENE HO SCRITTE 4 PER RICORDARGLI CHE SE è IN PARLAMENTO è GRAZIE A GRILLO NON CERTO PER MERITI SUOI.. ECCO IL SUO LINK FACEBOOK SCRIVETEGLI ANCHE VOI E FATEGLI CAPIRE CHE LA BASE NON VUOLE CHE LUI (E ALTRI) VADANO IN GIRO A FARSI RIDICOLIZZARE DAL GIORNALISTA DI TURNO. Lui in trasmissione ha detto che fa quello che il movimento e la base gli dice di fare allora diciamocelo in coro che deve cucirsi la bocca e votare come decide il moviemento..
https://www.facebook.com/marino.mastrangeli.1?fref=ts
https://www.facebook.com/marino.mastrangeli.1?fref=ts

michele d., Grottaminarda Commentatore certificato 16.04.13 09:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ecco un nome per il ministero dell'ambiente

http://www.corriere.it/ambiente/13_aprile_15/rossano-ercolini-premio-goldman-ambiente-nobel-ambientale-capannori_a7ed40ba-a5e0-11e2-956c-2114dad3bbcc.shtml

Leonardo S. 16.04.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Viviana i tuoi commenti su zagrebesky sono tardivi ma illuminanti

Il sapore del ritorno di Travaglio con questo intervento e' veramente disdicevole per il modo in cui e' stato confezionato

Il problema e' semplice se e' stato pubblicato e' anche condiviso dalla casaleggio e soci

Fino a quando Casaleggio ha tuonato che il m5s deve scegliere una figura non partitica sono pienamente in sintonia

Questo escludeva in particolare a mio avviso Prodi, Bonino, Rodota

Ma dopo Travaglio si da un indicazione su zagrebesky e si accarezza Prodi

Io non ci sto.

E non ci sto per i motivi da te elencati che da persona intelligente intuivo

Il M5s vuole scardinare il sistema

Andiamo ad eleggere come presidente della repubblica un garante della costituzione attuale che i partiti negli ultimi anni se la sono girata e voltata come sappiamo !!!!???

Come ho piu' volte scritto ieri non ho sentito zagrebesky prendere posizione nei confronti delle commissioni che come tutti noi sappiamo il m5s vuole al lavoro da subito e i partiti no per bloccare i lavori parlamentari e salvare i loro affari

Ma a parte questo noi siamo per la democrazia diretta non per la democrazia parlamentare

e come se non bastasse ci dimentichiamo di chi e' Prodi per lasciare la porta aperta ad un eventuale accordo col pd

Quegli italiani non si accontenterebbero che eleggiamo insieme al pd Prodi, poi vorrebbero con ancora piu' forza un governo col pd

Pero' in strada a sostenere DA VOLONTARIO la linea attuale del m5s di intransigenza ci vado io

Vado io a illuminare i passanti degli sprechi che si fanno:

le opere pubbliche che non si completano nei tempi previsti e che lievitano di costo

I lauti stipendi e buonuscite elargite agli amministratori delle societa' quotate in borsa

lo spreco dei dividendi mentre dette societa' licenziano i dipendenti o meglio usano i risparmi cosi ottenuti per garantire mantenere consistente il dividendo agli azionisti

ecc

Bene, vediamo chi abbiamo votato

Fabrizio Centonze Commentatore certificato 16.04.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

spero in Zagrebelsky

marco pedriali, praga Commentatore certificato 16.04.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

A due giorni dall'elezione del capo dello stato gli elettori pd-pdl nemmeno sanno chi sara' presentato dal loro partito,guardate in casa vostra e non venite qui a sputare invidia verso un movimento,l'unico che chiede l'opinione dei suoi elettori...

ENRICO ., CALCIO Commentatore certificato 16.04.13 08:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'altro giorno mi e' stato detto che non essendo un sondaggio non si poteva dopo il voto sapere la situazione dei voti. Ok mea culpa.

Ma e' logico che da ieri sera alle 21.00 ancora non si sappia nulla? forse stanno ricontanto i voti, magari su qualche foglietto c'e' scritto male qualche nome ed e' stata contestata?

Ah no questa volta, c'e' da aspettare che venga certificato il risultato di qualche ente .....

Oggi, sembra che qualsiasi risultato venga fuori, qualcuno sara' deluso. saranno tacciati di essere troll non vi preoccupate.

E se "vincesse" Prodi? cosa potrebbe significare? ;-)

Oggi Zagrebelsky e' contro Grillo, no poi diventa il nome piu' importante da fare.
Travaglio e' il piu0 grande giornalista del mondo, no scusate non ha parlato male di Prodi.
La Gabbanelli is the best. Ma se un giorno dovesse fare una puntato sul M5* o su Grillo?
Razionali non bevetevi tutto quello che si dice e cercate informazioni per cercare di ragionare con la propria testa.
La Salsi sembrava inviperita? ricordatevi che quando qualcuno vi colpisce su un qualcosa a cui avete tenuto tantissimo i sentimenti si invertono.
Crimi e Lombardi ... tranquilli tra un mese e mezzo circa si cambiano i portavoce ... (vedi regolamento dei parlamentari).
A proposito le rendicontazioni delle spese? (vedi regolamento dei parlamentari).

Leonardo S. 16.04.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marco Travaglio, in ordine alla responsabilità civile dei Magistrati, ti invito a considerare prima di tutto quella extracontrattuale prevista per tutti i funzionari e dipendenti dello Stato e degli enti pubblici, nell'art. 28 cost. Poi quella di ordine interno e contrattuale stabilita o meglio demandata con l'art. 97/2 cost. agli ordinamenti dei singoli uffici pubblici, tenendo presente che l'art. 1229 c.c. vieta l'esonero preventivo di responsabilità (ovviamente contrattuale), stabilito tuttavia e incostituzionalmente per il contrasto con il principio di uguaglianza di cui all'art. 3 cost., per il funzionario Giudice (prima con l'art. 55 cpc, cancellato con il referendum 1987, e poi riproposto con la l. 13.4.1988 n.117, dichiarata non compatibile con il diritto comunitario dalla sentenza 13.6.2006 della Corte di Giustizia - Grande Sezione). Esonero, dunque, illegittimo e tuttavia, nonostante abbia ad oggetto la sola responsabilità di funzione, quindi di natura contrattuale, la giurisprudenza (conflittuale per l'ovvio interesse della categoria), l'ha assurdamente esteso alla responsabilità extracontrattuale dell'art. 28 cost. La conclusione e' che UN GIUDICE SENZA RESPONSABILITÀ NON È GARANZIA DI DEMOCRAZIA E CONTRASTA TRA L'altro anche con l'art. 101 cost. posto che "soggetto" significa assoggettato e dunque obbligato, con la conseguenza che non sussistendo obbligo alcuno senza sanzione, si deve concludere che per la giurisprudenza italiana (bocciata dalla Corte di Giustizia), il Giudice in Italia e' solo facultato dalla legge. Caro Travaglio, credo che dovresti ripensarci in ordine a quanto hai scritto sull'argomento. Se non c'è responsabilità diretta non c'è garanzia della soggezione del Giudice alla legge e con ciò si compromette la democrazia posto che solo la legge può tutelare il più debole cittadino. Saluti. EMI - LECCE

E.I. 16.04.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A che ora il risultato?

tit ti Commentatore certificato 16.04.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
vado fuori tema per far presente la drammacita' della situazione Italia.
Serve un miliardo per poter pagare la cassa integrazione fino a giugno e dopo?
Visto che le aziende e le imprese continuano a chiudere le richieste di cassa integrazione continuano a salire dove si trovano i fondi? per non parlare degli esodati , della poverta' dilagante, sono tutti problemi che bisogna porsi .
Quello che non capisco e non riesco a spiegarmi era la folla a Bari che il pdl sia in risalita nei sondaggi cioe' si osanna chi ha portato l'Italia in questa situazione scusate il termine di m.....
Forse sono stato troppo all'estero e non li capisco piu' gli Italiani.

Attilio Disario, Rotterdam Commentatore certificato 16.04.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un po di tempo mi sto chiedendo tra me e me: come mai "il Travaglio" che ha molto da raccontare(tante volte sentendolo mi fa morire dal ridere) non sia candidato alla presidenza della repubblica, io immagino che uno come lui rispecchierebbe nel mondo politico la vera faccia dell'Italia.
L'altro che mi manca e non poco è Casaleggio.....sono sicura che prenderebbero il massimo dei consensi. Bye Bye

rosa ., Bari Commentatore certificato 16.04.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente della Repubblica è la "Massima Istituzione" dello Stato che "deve" essere il Garante della Costituzione (almeno quella attuale).

Il Presidente della Repubblica deve essere il "Primus Inter Pares" ma noto con grande inquietudine che anche il M5S spinge verso la "devianza" in quanto vorrebbe, senza nessuna procedura democratica di trasformazione delle Forme di Stato e di Governo, che l'Italia si trasformi in una Decocrazia psuedo-assembleare (supremazia del Parlamento-Assemblea) che dovrebbe essere temperato da un "forte" Presidenzialismo (si sostiene pericolosamente che un Governo sia inutile).

Ma nessuno nota il corto circuito che si creerebbe con un "Presidentissimo" eletto dal Parlamento-Assemblea: stiamo correndo il rischio di arrivare al Peronismo fascistoide.

Contro Tendenza (), Lecce Commentatore certificato 16.04.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe, era po' che Travaglio non si faceva vedere, ed è stato un bene per il movimento che non è uscito con questa rubrica a senso unico sul blog per molto tempo, con Travaglio si perdono voti.
Travaglio e Santoro hanno dato il via alla rimonta di Berlusconi.
Che si faccia un suo sito e si scriva i suoi commenti.
Se ricomincia a scrivere passaparola il lunedì, invito a quanti siano d'accordo con questo commento a non collegarsi al sito il lunedì, in segno di protesta.
Travaglio vai da Santoro, scrivi sul fatto quotidiano, fai tutti i libri che vuoi, ma dal blog via.......

gio' sarnataro 16.04.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Marco,

Ho votato Zagrebelsky, ma lo sapevo anch'io che rimane solo un sogno!

sergios g Commentatore certificato 16.04.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Ripercorriamo i fatti.
Il Movimento fa del "tutti a casa" il suo slogan, si pone in posizione critica verso l'Euro (per non dire che ne vuole proprio uscire), dichiara che non si alleerà mai con i vecchi arnesi della partitocrazia, spara 20 punti di programma che neanche sul pianeta Venere. Parrebbe la rivoluzione: finalmente.
Finalmente posso votare: dopo una vita di astensionismo convinto e consapevole, metto la mia brava "X" sul simbolo del Movimento e mi iscrivo al blog - il che, per quel che mi è dato capire, equivale a un'iscrizione al Movimento e quindi, teoricamente, a un'adesione ragionata al programma.
Invece no: chiunque si può iscrivere. Aderenti, simpatizzanti, curiosi, ignoranti, iscritti ad altri partiti, troll, fascisti, fancazzisti, attivisti. E magari non iscriversi affatto, e partecipare lo stesso ai forum, che dunque vengono rapidamente e totalmente infestati di provocazioni, ingiurie e falsità su Grillo e il Movimento, rendendo difficile - a volte impossibile - il confronto costruttivo e il dialogo vero.
Pazienza.
In seguito realizzo anche che il blog e il suo sistema sono ben lontani dall'essere a prova di attacchi informatici, che infatti si susseguono (almeno a quanto ne dice Grillo), rendendo sempre più difficoltosa la partecipazione delle persone sinceramente interessate a dare un contributo positivo al dialogo e facendo nascere seri dubbi sulla sicurezza delle consultazioni online.
Evabbè.
Si organizzano le Quirinarie. Unico, fragile paletto per regolamentare la partecipazione (paletto che oggi, alla luce di come sono andate le cose, si mostra in tutta la sua assurdità: tanto valeva fare votare tutti): l'iscrizione con documenti al 31-12-2012. E, tra i dieci candidati 5*, escono Prodi e Bonino - ovvero i simboli acclarati di tutto quello che il Movimento dice di voler combattere.

- SEGUE IN DISCUSSIONE -

Cecilia C., Bologna Commentatore certificato 16.04.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

first rodotà?
allora abbiamo qualche speranza.
paolo

paolo 16.04.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

ma perchè travaglio è un esponente tra i peggiori della casta dei giornalisti italiani perchè lo ospitiamo? uno che non ha il coraggio del confronto uno che taglia e cuce quello che dice la gente per sostenere le sue teorie. basta con questa gente


siamo ormai stanchi noi cittadini di questi politici che per venti anni anno vissuto sulle tasse della povera gente con 8 mila euro reddito anno di pensionati al minimo...- questi parassiti devono imparare a lavorare per il paese e devono fare leggi per la gente disoccupata altrimenti vadano tutti a casa e le pensioni privilegiate devono essere tolte e chi fa deficit di finanza sia ai comuni che al governo deve essere perseguito penalmente e non devono pagare sempre i cittadini dei buchi di bilancio e spese eccessive degli enti parastatali e municipalizzate deve andare in galera chi fa bancarotta e specula con soldi pubblici anche dalla politica dei piani alti che si autoassolve dei danni che crea ai cittadini portando le casse statali vuote e saccheggiate dai partiti di destra e sinistra con aiuto della casta massonica bancaria---

ahtony gentile 16.04.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' HO VOTATO EMMA BONINO

Sono ancora convinto del mio voto al di la delle contraddizioni che Marco Travaglio ha indicato sulla sua biografia.
Secondo la mia opinione è venuta l'ora che l'Italia abbia una donna come Presidente della Repubblica e lo è per mille motivi.
Emma Bonino è una donna preparata,ha battagliato a torto o a ragione per tute le questioni etiche che hanno appassionato il paese e che spesso la destra e la sinistra hanno solo strumentalizzato per attrarre voti.
E' stata sempre presente sui campi di guerra,forse è stata sempre la prima a mettervi il piede e le decisioni che ha preso nei riguardi delle vittime o dei suoi carnefici,forse,dico forse,non dipendevano esclusivamente da lei ma erano la conseguenza di una situazione molto complessa in cui si trova l'Italia dai tempi del Medioevo.
Può essere la scintilla per far capire al mondo intero che le donne in Italia sono anche intelligenti e possono ricoprire alti incarichi che da sempre sono destinati agli uomini e non solo dei prosciutti da bella mostra.
Non si può discutere sulla sua preparazione e sulla sua carriera ne sulle capacità di mediazione nei rapporti internazionali.
Nessuno è perfetto e sicuramente ha commesso degli errori come noi tutti ma è il meglio che abbiamo in questa epoca che ci prepariamo a cambiare.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 16.04.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.bergamonews.it/politica/quirinarie-gino-strada-davanti-tutti-nelle-scelte-dei-5-stelle-173424

Andrea P. Commentatore certificato 16.04.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho tanta simpatia per M5S, ma per favore si può cjirfetr slla Lombardi, visto che la paghiamo, di applicarsi un poco e di studiarr almeno la Costituzione. A tal proposito vorrei chiedere quando scade il suo incarico di capogruppo alla Camera? Si potrebbe rimuovere prima? Grazie per l'attenzione e gradirei i risposta.

gabriella nencioni 16.04.13 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche il Papa nomina 8 saggi

Papa Francesco: "Mi dica, Presidente, a lei sono serviti i saggi?"

Napolitano: "Guardi, Santo Padre, se i suoi sono come i miei, lasci perdere!"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.04.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Anno 1980 - La Cirio comincia il cammino della chiusura. Percorso seguito da altre aziende pubbliche. Lo stesso copione.

All'epoca, anni '70, la CIRIO era la prima azienda italiana per qualità di prodotti, l'unica che aveva un mercato internazionale, l'unica tra le aziende della trasformazioni agricole ad avere bilanci positivi. I competitor STAR e altre in mano ai privati facevano fatica a raggiungere

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 16.04.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla riduzione del numero dei parlamentari, dalla conquista della sovranità popolare con l'elezione diretta del capo dello stato, a Porta, Porta, GRANDE GRILLO NON POTEVAMO FINIRE PEGGIO!!!

francesco musella 16.04.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Gustavo Zag. Non può essere messo in lista con gli altri impresentabili del passato certo, come: Prodi, Bonino, Finocchiaro, DAlema ecc.ecc. Beppe che cavolo succede? Dopo tutti i comizi, i sacrifici sostenuti, visti i risultati ottenuti non mollare ora controlla.....ma chi cavolo ha pubblicato questi nomi .....la mia critica é questa: la rosa di nomi doveva essere studiata con rigore spiegando il perché di ogni candidato.....attenzione così si entra nella banalità. Beppe hai creato una aspettativa al popolo, non deluderlo, altrimenti ti si ritorce contro. Come ti ha scelto ti gira facilmente le spalle se non sei coerente......Attenzione Griillini che ci rappresentate.....rivedete i video dei comizi.....rileggete i punti del programma pubblicati prima delle elezioni.......Calma e coerenza......NON BRUCIATEVI per rincorrere il potere......COERENZA PER DIO

Denis B 16.04.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

CHE DELUSIONE!
Vedere Prodi fra i più votati dagli iscritti al M5S per il ruolo di Presidente della Repubblica, mi lascia amareggiato, credo di non aver capito niente di questo movimento!
Ma lo sapete chi è stato e cosa ha rappresentato Prodi:
- presidente IRI
- delfino di De Mita
- fondatore dell’Ulivo
- presidente del Consiglio
- presidente della Commissione Europea
Tutti posti dove hanno e continuano a mangiare tonnellate di soldi pubblici, dove ingrassano come porci alla faccia dei poveri contribuenti! Non ho parole per la delusione che mi avete dato!

ugo f. Commentatore certificato 16.04.13 08:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buono l'intervento di Casaleggio a Torino
15 miliardi in 18 mesi possiblissimi da recuperare , liberilazzasioni a seguire accorpamenti delle forze di polizia abbiamo la piu' alta concentrazione di forze di polizia in competizione tra loro a che scopo?
I soldi si possono trovare e il M5S ne sta dando prova si e' pronti a governare.

Attilio Disario, Rotterdam Commentatore certificato 16.04.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Articolo 1
"L’Italia è una repubblica affondata sul lavoro."

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.04.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Su Prodi il buon Travaglio ha glissato parecchio....."Prodi è il simbolo dell’Italia che entra in Europa e che adotta la moneta unica"...., personalmente non ritengo ci sia altro da aggiungere.

Augusto A., L'Aquila Commentatore certificato 16.04.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la performance di ieri sera del parlamentare 5 stelle a Piazzalurida, spero che vengano presi provvedimenti e che i nostri eletti tirino fuori gli attributi. Non si può subire tutta questa disinformazione e dileggio senza rispondere in modo adeguato. Stiamo tirando arance a chi ci spara con i cannoni! Se poi in tv ci va gente non decisa e preparata, allora e' un suicidio. Ma non si può mandarci Messora? E' da stupidi subire tutte questo senza rispondere con la verita' e con decisione, in modo civile, ma deciso! IL WEB NON BASTA, bisogna essere piu' presenti in tv , a modo nostro!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 16.04.13 08:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..
Da ‘un giorno da pecora’ la canzoncina ‘I dieci saggi’ sulle note di Battisti
http://www.youtube.com/watch?v=J6xjCosCf8Q

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.04.13 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio, il dono della sintesi no??

Silvia . Commentatore certificato 16.04.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche in questa occasione Travaglio riesce ad essere puntuale e dettagliato nella sua analisi, non posso non esprimere una certa perplessità nella sua valutazione di Prodi, si dice che non "emani fetore di scandali" e "che profumi di bucato", bah, forse ricordo male o forse stiamo parlando di un altro signore, ma Prodi non era Presidente dell'IRI all'epoca di tangentopoli?

Marco C., Spinea Commentatore certificato 16.04.13 08:16|