Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Prima Gabanelli, secondo Strada, terzo Rodotà #Presidente5Stelle

  • 2278


candidato-presidente.jpg

Si è conclusa la verifica dei voti assegnati ai nove candidati per la Presidenza della Repubblica. Di seguito la classifica completa. Ringrazio chi ha votato che, ricordo, doveva essere iscritto al MoVimento 5 Stelle al 31 dicembre 2012 con un documento di identità digitalizzato.

1. Gabanelli Milena Jole
2. Strada Luigi detto Gino
3. Rodota' Stefano
4. Zagrebelsky Gustavo
5. Imposimato Ferdinando
6. Bonino Emma
7. Caselli Gian Carlo
8. Prodi Romano
9. Fo Dario

P.S. Da oggi, martedì 16 aprile sarò in Friuli Venezia Giulia per la campagna elettorale del MoVimento 5 Stelle per la presidenza della Regione. Il candidato portavoce presidente per il M5S è Saverio Galluccio. Le dirette streaming di tutti gli eventi saranno trasmesse su La Cosa.

Partecipa alla discussione su Twitter: #Presidente5Stelle

Potrebbero interessarti questi post:

Elezioni on line per il Presidente della Repubblica
Dopo le Parlamentarie, le Regionalie in Lombardia
Le Parlamentarie

16 Apr 2013, 11:00 | Scrivi | Commenti (2278) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2278


Tags: Bonino, Caselli, Fo, Gabanelli, Imposimato, presidente della repubblica, Prodi, quirinarie, Rodotà, Strada, Zagrebelsky

Commenti

 

Dopo la puntata di Report credo cambino le preferenze alle elezioni presidenziali.... ma io la continuerei a votare 'for president'

ivan del mastro 22.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

al kompagno scusa io sono ringhio54

rino giarraffa (rinogiarraffa), genova Commentatore certificato 24.04.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

CI VUOLE UN ESORCISTA PER SVEGLIARVI DAL TORPORE DEL POTERE NEFASTO CHE I POLITICI ITALIANI HANNO SU DI VOI? COME PECORE VI AVVIATE AL MACELLO, FISSATI CHE DATE SEMPRE IL VOTO A CHI VI UCCIDE!APRITE GLI OCCHI: IL M5S RAPPRESENTA IL POTERE DEL POPOLO CHE VUOLE DISTRUGGERE LA VECCHIA POLITICA DEI RUFFIANI E DELLE PROSTITUTE:
VOTA M5S PER IL POTERE AL POPOLO CHE PRODUCE IL PIL CON IL PROPRIO SUDORE, FUORI I PARASSITI CHE GUADAGNANO MILLE VOLTE TANTO SENZA UNA GOCCIA DI SUDORE : M5S, M5S, M5S, M5S, M5S, ,M5S, M5S, M5S!!!!!!!

domenico domenico (myenergy) Commentatore certificato 22.04.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Grillo scrive che li state mandando a casa ,la realtà è ci si stanno mandando da soli, solo per il gioco sporco di Renzi e dei suoi adepti, spero che si renda conto che voi ambite a sostituire il PD e con ciò sarà anche la sua fine.In pratica sarà il rottamatore di se stesso. Uno che dice di voler rottamare il vecchio e e propone Prodi e poi appoggia Rodotà quale fiducia merita. Rodotà sarebbe il vosto candidato, ma è l'opposto di quello che predicate.E' attivamente in politica dalla notte dei tempi,ve le siete dette fino a poco tempo fa, non gli piace la libertà di parola assoluta(garante privacy all'eccesso), ha raccomandato sua figlia(per stessa ammissione di quest'ultima), ha percepito stipendi d'oro e percepisce una pensione d'oro.In breve è l'immagine della casta che voi combattete.
Possibile che tutti, o quasi, i candidati che hanno vinto le quirinarie siano di sinistra? E quei pochi che erano "vergini" li avete fatti desistere? Mi dite perchè se il PD converge su Rodotà (candidato del 5 stelle) è normale e se fa la stessa cosa con altri partiti o movimenti politici è un inciucio? Perchè non convergete sulla Cancellieri che è l'unica non politica apprezzata Ministro uscente e non espressione nè del PD nè del PDL? Possibile che non capiate che senza maggioranza non c'è governo e senza esso non si fa nulla? La sicilia ha un governo con cui collaborate è diverso, non lo si può non capire. VOLETE SOLO FARE SCENA, ANZI RUBARE LA SCENA AGLI ALTRI DAI QUALI NON SIETE COSI' DIVERSI, ANZI.

nicola d. Commentatore certificato 20.04.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo,a RAINEWS 24 è stato intervistato Gasparri e Vi ha additati come difensori della casta, la casta sarebbe Rodotà. Difenditi in televisione altrimenti il PDL andrà al governo appoggiato da Napolitano, che PDL e Lista civica Monti voteranno. Non è ciò che la maggioranza degli ITALIANI vorrebbero tra astenuti, votanti PD e M5S.
Agisci presto!!!!!!

Maria Fernanda Miranda Mura, ASTI Commentatore certificato 20.04.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di finirla per sempre con questa repubblica "pappamentare". E' ora che il Presidente della Repubblica sia scelto direttamente dai cittadini!!!
Tutti a casa questi luridi "papponi" schifosi!!!!

Giancarlo R. Commentatore certificato 20.04.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Dopo queste votazioni ho le idee molto piu' chiare avevo qualche perplessita' sul vostro operato ( anche se vi ho votato alla camera) da qui in avanti m5s senza remore

Testa antonino 20.04.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

grillo se ti serve aiuto veniamo tutti a roma con te non possono comandarci a vita e arricchirsi mentre la gente si ammazza dobbiamo mandarli a casa prima che sia troppo tardi
gli onesti fuori e i ladri dentro le istituzioni
votate M5Sè L'Italia è salva
vOtate M5S é L'ITALIA é SALVA
VOTATE MSS éL'ITALIA éSALVA
VOTATE MS5STELLE é L?ITALIA éSALVA

anna maria spallino, varese Commentatore certificato 20.04.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

E' ora di finirla per sempre con questa repubblica "pappamentare"!! E' ora che il Presidente della Repubblica sia scelto direttamente dai cittadini.
Tuti a casa questi luridi papponi schifosi!!

Giancarlo R. Commentatore certificato 20.04.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

non votate napolitano non votate Napolitano xke
se no questi non vanno piu a casa mandiamo a casa Napolitano nonvotatelo mandiamo a casa tutti
napolitano portateli tutti ai giardinetti
salva l'Italia

anna maria spallino, varese Commentatore certificato 20.04.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei conoscere da quanti e' stata sostenuta la candidatura di Stefano Rodota' . Visto che si parla genericamente di sostegno dei cittadini . Sono i 48000 iscritti al movimento o poche migliaia o centinaia ? Fa molta differenza a livello di vera democrazia come mi sembra voglia sostenere il movimento .

Sergio Gamberini, Genova Commentatore certificato 20.04.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dica ai dep.PD che se passa Dalema si prenderà 7 anni di insulti anche dagli elettori italiani e PD,non sò se si rende conto.

Nicola d. 20.04.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI è MOLTO IMPORTANTE:
FIRMATE LA PETIZIONE ON-LINE CON LA RACCOLTA FIRME PER RODOTà PRESIDENTE,FATELO SUBITO AL PIù PRESTO SERVONO 100.000 FIRME LA TROVATE SUL SITO DEL FATTO QUOTIDIANO.IT O SU FIRMIAMO.IT
PASSATE PAROLA,SPARGETE LA VOCE IN TUTTI I MODI SU FACEBOOK,TWITTER E DITELO A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE O CHE POTREBBERO ESSERE INTERESSATI!!!!!!

Marco C., Como Commentatore certificato 20.04.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

o rodotà o grillo non vedo altre persone serie domani bersani si è dimesso la bindi pure hihihihihi

gabriele felli 20.04.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

bastardi siete riusciti a far resuscitare berlusconi,adesso saranno cazzi vostri,si comprera' i vostri burattini uno a uno ,sporchi anarchici maledetti

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 19.04.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Non so per quale motivo il PD faccia le barricate in questo modo, non ha i numeri.....quindi si mettano l'anima pace e votino una persona onesta come il candidato RODOTA' e dimostrino una volta per tutte di voler attuare un vero cambiamento cambiamento, perchè siamo stanchi delle loro manfrine e dei loro giochi di potere, non si va da nessuna parte in questo modo, anzi si peggiora una situazione molto disastrosa. siamo passati da chi diceva che la crisi non c'era, a chi invece la vede e non fa niente PD-PD-L. sono contento del movimento perchè ha dato nuovamente la parola alle persone che ogni giorno devono subire delle vere e proprie ingiustizie sociali. Diamo vita alla nostra Nazione,e ripartiamo con tutte le idee che siamo in grado di cacciare fuori.

antoniopericolo 19.04.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare al PD non sanno più che pesci prendere per spianare la strada ai loro candidati. Leggi:

"Pronto... casa Rodotà?"

su www.analiticamente.it


rodotà
zagrebelsky
bonino

alfredo b., roma Commentatore certificato 19.04.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non chiedere al nuovo eletto o a quello proposto per il Quirinale di rinunciare allo stipendio a favore del debito pubblico? Sicuramente chi andrà sarà mega pensionato e quindi........Che non sia come Amato che dice di aver devoliuto una delle tre pensioni ad un'associazione Onlus.....No, deve andare al debito pubblico italiano perchè le Onlus sono tutte fasulle che in qualche modo ti rigirano la pensione fregando anche lo stato sul mancato delle trattenute fiscali......Furbetti vero?
cesare bussandri da fiorenzuola

Cesare Bussandri 19.04.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere come si possa pretendere il cambiamento e poi proporre Rodotà al Quirinale......ma vi rendete conto? Un vecchio che traballa al solo parlare e che è stato il garante della Privacy premndendo uno stipendio esagerato, come tutti naturalmente, ma che non serve a nulla. E' un uomo comunista, pd meno elle e le ha fatte passare tutte. Ci manca solo che si allei con Berlusconi. Insomma, se questo è il cambiamento caro Grillo il mio voto all'M5S è andato perso. Se poi votate Prodi dalla mortadella in padella alla mortadella nelle bracia.
ciao a tutti
cesare bussandri

Cesare Bussandri 19.04.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLUSCONI,SORVOLANDO SU CIO' CHE DI TE E DEL M5S HA DETTO, NON MOLTO TEMPO FA, STEFANO RODOTA',TI CONVINCEREBBE UN TICKET PRODI-RODOTA' AL QUIRINALE E A PALAZZO CHIGI, DANDO VITA COSI' AD UN GOVERNO PD-SEL-M5S? SE QUESTA PROPOSTA TI PIACE, BATTI UN COLPO; UFFICIALIZZALA SUBITO E L'ITALIA TORNERA' A SPERARE E SOPRATTUTTO NON MORIRA' BERLUSCONIANA. SE TI LASCERARI SCAPPARE ANCHE QUESTA ENNESIMA OCCASIONE, ALLORA SARA' IL CASO CHE TORNI A FARE IL COMICO E NON PRENDI IN GIRO NESSUNO! RAFFAELE N.

Raffaele N. Commentatore certificato 19.04.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

buffone ,prova che prodi e stato ottavo,la tua democrazia della rete ex i ritardati che ci credono sei peggio di vanna MARCHI,PRENDI IN GIRO MILIONI DI ITALAINI DISPERATI E GIOVANI INESPERTI CHE SPINTI DALLA FAME E ALTRO SI AVVICINANO ATE ,MA UN GIORNO VORRANO SAPERE COME MAI SEI COSI RICCO E HAI 11 SOCIETA ' IN COSTA RICA E ALLORA X TE SARA' LA FINE CI PUOI CONTARE,LA RETE X TE E COME X LE CHIESE SETATRIE CHE X TV SACCHEGGIANO I POVERI MALATI E VECCHIETTI,FAI SCHIFO IO E TE LO SAPPIAMO ,MA UN GIORNO TUTTI LO SCOPRIRANNO

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 19.04.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prodi prende oltre 14mila euro di pensione al mese. Anzi: pensioni. Al plurale.
Eh sì, perché il Professore di vitalizi ne incassa addirittura tre:
uno da 5.283 euro come ex presiden­te della Commissione europea,
uno da 4.725 euro come ex parlamentare e...
uno da 4.246 come ex professore universitario.
.... alla faccia n/s. !!!
( e di quelli che dicono che si può campare con 2.500 E. al mese !!).

Lino Viotti 19.04.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma come Prodi.... ma non dovevamo vedere delle facce nuove? ma sono sempre gli stessi....quelli che hanno rovinato il paese.....non ho più parole....

filippo t., lugo Commentatore certificato 19.04.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Prodi,...:
rappresenta esattamente la "garanzia di fronte all'Europa".
Non solo perché è stato Presidente della Commissione europea prima di Barroso.
La sua azione amministrativa o di governo è un campionario di politiche coerenti con lo smantellamento del "modello sociale europeo".
Da presidente dell'IRI ha chiuso con la storia dell'intervento diretto dello Stato nella struttura produttiva, privatizzando tutto quel che c'era e regalando ai pavidi imprenditori italiani l'occasione di incamerare plusvalenze con vari "spezzatini" di quel che un tempo erano le Partecipazioni statali (con dentro cose insensate come le fabbriche di panettoni, ma anche - e soprattutto - la spina dorsale dell'industria e della ricerca italiane).

E' luomo che ha fatto passare il "pacchetto Treu", prima devastante falla nella diga delle garanzie del lavoro dipendente.
E' l'uomo che ha reso legale quel che prima era classificato tra le forme di lavoro nero, illegale, semiclandestino.
E' l'uomo che ha bloccato per sempre i salari monetari mentre l'inflazione galoppava.

E' l'uomo giusto per fare dell'Italia quel che la Troika vuole, dunque.

Lino Viotti 19.04.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

No Prodi No Prodi, sono diventato grillino quando ho visto l'incontro tra Romano e Grillo qualche hanno fa quando Romano si stava addormetando.
7 anni con la mortadella al quirinale, questa non la manderei proprio giù.
Forza Rodotà.

Claudio P., Sestola Commentatore certificato 19.04.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

COS'E' UNA LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE?

E' un metodo di democrazia diretta, con la quale i cittadini possono al Parlamento o ad un ente locale un progetto di legge .

"Il popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno cinquantamila elettori, di un progetto redatto in articoli" (art. 71 della COSTITUZIONE).

Con tale strumento i cittadini possono portare in Parlamento tematiche e problemi che solo loro conoscono e che magari le istituzioni non conoscono.Esiste però un problema... I cittadini italiani raramente tendono a partecipare al processo di democrazia e spesso preferiscono delegare persone ritenute maggiormente competenti in base ad un principio simile all'IPSE DIXIT. Infatti che si può fare per promuovere tali iniziative??

Si può condividere un link su facebook o su twitter(o su altri social network)

Si può interagire con gli organizzatori per discutere sulle modalità di diffusione dell'inizitiva.E qui viene in soccorso anche la cosidetta democrazia interattiva.C'è infatti http://www.i-dem.eu/ che aiuta a creare gruppi per discutere e votare iniziative!! Viene da porsi una domanda molto semplice:perchè in Italia i cittadini si lamentano e sparano contro tutti(soprattutto politici che loro stessi hanno votato con le libere elezioni) e poi non partecipano autonomamente al processo di democrazia??Perchè dicono sempre "ci devono pensare gli altri"??

NO A PRODI PRESIDENTE:GUARDA 19.04.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Nè la Bonino nè altri sottomessi al potere finanziario europeo e mondiale! Noi cittadini Amato, Monti, Draghi, Prodi, Veltroni, D’Alema, ecc non vorremmo nemmeno sentirli nominare.

http://www.beppegrillo.it/2011/11/monti_la_bonino.html

Terna 19.04.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Visto che Prodi e` uno dei vostri nomi, potreste votarlo....o no? Io non sono un troll, sono solo una cittadina italiana preoccupata per l'Italia, che vuole che un governo di cambiamento e riforme venga varato al piu` presto, in barba a Berlusconi e i suoi. Per favore, appoggiate il PD ed aiutate il Paese a cambiare!

viviana coston 19.04.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sull'argomento delle "quinarie" sarebbe interessante ed utile per rispondere a chi contesta la democrazia della rete, sapere la distribuzione dei voti on line tra i candidati, per pura trasparenza. Sono cosciente che non sia al primo posto nelle cose da fare in questo momento, ma sarebbe gradito e non criticabile.
ringrazio anticipatamente.

nicola campani 19.04.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

In relazione all'elezione del Presidente della Repubblica vorrei sapere come si può votare uno come Prodi vecchia cariatide della politica colui che ci ha condotto ell'euro dicendo, dopo averci dissanguato che avevamo raggiunto il traguardo, quando invece doveva dirci che l' nel 2001 era solo la partenza. L'Italia all'epoca era come quel maratoneta che aveva fatto già i 42 Km ed invece di arrivare all'arrivo era arrivato già spompato alla partenza degli altri 42 km. Poi scusate non aveva nulla a che fare con la sua fondazione Nomisma, quando faceva consulenze milionari per lo stato ?? può darsi che mi sbaglio. Un saluto.

roberto carrone 19.04.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Per favore Beppe: tutti ma il mortadella no !!!!
Ricordiamoci di Nomisma: ci ha fregato abbastanza soldi.
Ricordiamoci che è lui che ci fatto entrare nell'euro in questo modo schifoso.
Ricordiamoci che non ha mai chiarito che rapporti aveva con i massacratori di Moro, come faceva a sapere dove era imprigionato

Gianni 19.04.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

se il m5s, intende votare prodi, io sono tra i primi a non votare piu' il movimento...la delusione sarebbe abissale....qui si comincia a scivolare nella incoerenza.....e siamo in tanti a pensarla cosi.

italia sempre Commentatore certificato 19.04.13 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Sicuri che Milena Gabanelli abbia rinunciato senza un aiutino? Mah, Io ho qualche dubbio in proposito.
In un modo o nell'altro è un vero peccato, sarebbe stata un magnifico Presidente della Repubblica.
E se ora appoggerete Mortadella, Dio non voglia, darete l'addio al mio voto. Per sempre.

dario rubes 18.04.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, occorre avere i podice terra: se la Gabane
Li è" una eccellente giornalista, non vuol dire che possa fare il Presidentem. Occorrono competenze diverse. Bersani ed il PD hanno commesso errori,ma affermano,e che Bersani e" uguale a Bemvrliscone non corrisponde al vero. Ne" ci possiamo dolere che per l'elezione del Presidente abbia cercato i voti del PDL perché questa era una conseguenza prevedibile dell'ostinato rifiuto del M5s. È questo provoca anche la crisi del PD e delle sue molto diverse n coonesti In questa situazione. Quello che manca del tutto e dall'arte di tutti e'l"attenzione ai problemi delle famiglie, :3elle imprese, de vi giova: a )far tornare danaro a coloro che comprano B) ridare credito agli investimenti c) potenzia la ricerca e la scuola investendo sul futuro.

Massimo Genghini, Napoli Commentatore certificato 18.04.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

3 momenti per cambiare il paese abbiamo avuto

1)Primare del PD votare Renzi (e non lo si è fatto)

2)Votare tutti il Movimento 5 Stelle(e non lo si è fatto)

3)Eleggere la Gabanelli a Presidente della Repubblica (non lo si farà)

Probabilmente vogliamo che le cose restino così come sono.
grazie

ALBERTO CODOGNOTTO, dese Commentatore certificato 18.04.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo veramente se i pochi e non rappresentativi (mi auguro vivamente)grillini che hanno dato il loro voto sappiano chi è il signor Rodotà? Non doveva esserci un cambiamento? Non si voleva qualcosa di nuovo, estraneo alla politica? Qsto signore è stato in Parlamento tra le fila comuniste più di Bersani, Marini, Prodi e Co.
In tutte le trasmissioni politiche pre elettorali ha descritto Grillo come un pericoloso populista quasi peggio di Berlusconi...ma io dico...chi ha votato è proprio un poveretto!
Il movimento si sta seppellendo con le sue mani, non è nemmeno iniziata che è già finita...Che delusione e che inadeguatezza ragazzi!

marcella 18.04.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo

sono elettrice di sinistra più ideologica e laica che partitica.
Ho seguito il tuo ingresso in politica ma sono molto delusa.Hai avuto la possibilità di governare con il PD ed hai preferito continuare a"sfanculare" tutto e tutti. Risultato? Aspetto la nomina del Presidente ma Marini sarebbe una COLPA. Avresti fatto meglio a rimanere sul palco! Non posso più sentire le tue continue contraddizioni......... Perdonami ma, finora, non hai onorato i tuoi elettori e gli Italiani.
Incrocio le dita per un presidente meno "inciuciato" di Marini. Dovevi con tribuire a modificare la legge elettorale, conflitto d'interessi ed un riequilibrio sociale........non hai fatto un c...NULLA SE NON OCCUPARE LA SCENA!!!!

Annarosa Sacchetti 18.04.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

RODOTA' FOR PRESIDENT:http://goo.gl/5Ow2p


Speciale "Chi abbiamo eletto - CV a confronto"
Dopo il confronto Gabanelli-Rodotà, visti gli scenari che si stanno configurando, la sfida che mi piace proporre oggi è:

Amato VS D'Alema

Vota il tuo preferito su www.analiticamente.it


** JUST IN TIME **

Ringraziamenti

Voglio ringraziare di cuore e comunicare loro tutta la nostra stima:
alla Signora JOLE GABANELLI augurandole un buon proseguo nel suo brillante lavoro,
al Signor GINO STRADA persona magnifica per la sua umanità nel NON LASCIARE INDIETRO NESSUNO.
Un sincero grazie anche a
Signor GUSTAVO ZAGREBELSKY
Signor FERDINANDO IMPOSIMATO
Signor FO DARIO
Signor BEPPE GRILLO detto BEPPE
che con le loro personalità hanno stimolato il nostro interesse.

Molte grazie ancora e già da ora con passione vi diciamo che per VOI la porta è sempre aperta qualora vogliate fare una capatina a trovare degli amici. Grazie ancora.

Il futuro

Ora che abbiamo lanciato in orbita il Signor STEFANO RODOTA' tutti compatti seguiamo l'evolversi del viaggio della nostra navicella, e al popolo della Camera e del Senato se considerano la nostra proposta dura da mandar giù
si può consigliar loro come dice VASCO
bevi la coca cola che ti fa bene, bevi la coca cola che ti fa digerire.
Se accade che il nostro SHUTTLE compia la missione affidategli forse ci salveremo, ma se come prevedibile riuscirà a prevalere la logica del sotterfugio, dell'inciucement tra le altre forze politiche,il nostro diventerà un paese che andrà in giro per il mondo a chiedere la carità.
Noi ci abbiamo messo tutta la buona volontà per tirarci fuori dai casini.Considerato che politici di lungo corso, tecnici, professori ,saggi ci hanno condotto alla miseria.A tale disfatta noi siamo andati oltre abbiamo saltato i geni e abbiamo proposto il MAGO GRILLO , sta alla politica cogliere l'occasione, il nostro mago ha aperto le danze ora vedremo i ballerini che danza vorranno ballare.
Ringrazio tutti i CINQUESTELLE per la passione che hanno per l'idea che NESSUNO DEVE ESSERE ABBANDONATO IN DIETRO grazie veramente di cuore.
HASTA IL MOVIMENTO SIEMPRE, EVVIVA EL BEPPE.
Ciao a tutti SUPER-FIVE-STARS

Ps. Ciao anche ai troll anche se diversamente impegnati a forza di leggerli sono diventati parte di noi.

Ciao

giorgio p., verona Commentatore certificato 18.04.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Se il PD non voterà per Rodotà chiedo ai piddini di votare per mister B. la prossima volta, almeno si risparmiano un po' di masochismo.

Berardino Franco, Bari Commentatore certificato 17.04.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

se i primi 2 gabanelli e strada hanno rinunciato ( non ho capito perchè) a parte che lo potevano dire prima, ma allora andrebbero rifatte le votazioni.
chi ha votato gabanelli o strada avrebbe potuto votare per altri e non rodotà il quale ricordo nel 1997 affermava che internet era come il grande fratello di orwel. lasciamo perdere quanti anni ha...

marco m., milano Commentatore certificato 17.04.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Io propongo Roberto Benigni alla Presidenza della Repubbllica, perché conosce la Costituzione, ama l'Italia, è un uomo di grande intelligenza e cultura.

Giorgia Greco 17.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

dopo le ultime notizie relative alla rosa dei candidati PD alla presidenza della repubblica,(Marini,Amato,D'Alema),spero che finalmente la smettano i frequentatori di questo blog che continuano a blaterare accusando grillo e il movimento di sprecare una grossa occasione per attuare il cambiamento.La verità è che il vero volto del PD meno elle è tutto rappresentato da quei nomi che sintetizzano tutto il marciume della prima e della seconda repubblica:intrecci di interessi,per lopiù illeciti,anche se ben mascherati;oligarchi di marca politica e sindacale pronti a svendere con i loro inciuci istanze e ideali di milioni di lavoratori e pensionati.Amato ,poi, con la sua superpensione rappresenta uno spregio per quei milioni di cittadini costretti alla fame: lo stesso che mise le mani sui conti correnti degli italiani nel '92.Perciò stiamo lontani dal virus PD|||

mario morra 17.04.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis
margaritas vestras ante porcos.

Mariavera R., Genova Commentatore certificato 17.04.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

giusto per evitare le polemiche solite, potete pubblicare le percentuali e i numeri dei votanti? grazie mille

elena garroni 17.04.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno conosce le percentuali di voto .grazie

g.marchi 17.04.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Signori,se davvero riescono nella "Porcata" finale,non sò più che pensare di questo mio stupendo paese e dei suoi abitanti....Siamo stati lobotomizzati a dovere!! Non sò che dire......

Romolo Del Frate 17.04.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe sono un pensionato di 54 anni, vivo con mia moglie con una pensione di 810euro al mese, pago un pigione di 400 euro al mese, la vita per me è oltre il limite della povertà.Sono costretto per non andare a rubare come fanno questi bastardi di politici a fare un lavoretto sottopagato per tirare a campare, per lo stato sono inabile al lavoro per un trapianto di fegato avuto nel 2000,per questo motivo sono in pensione. Mia moglie purtroppo non lavora e non è iscritta nemmeno al collocamento, perchè qui a Napoli è inutile.Noi ti abbiamo dato il voto perchè abiamo bisogno di radicalizzare totalmente l' italia. approvo in pieno il tuo programma e non mollare.Dobbiamo far sparire per srmpre quel bastardo di berluscone con tutti i leccapalle che ha intorno , ed è giusto che il governo va in mano ai cittadini. Caro beppe i problemi del popolo e in particolare a noi pensionati ogni giorno è una scalata alla sopravvivenza, come pagare la luce, al gas e a tutti i problemi giornalieri .Insomma i problemi principale per noi sono, diminuire i costi dei prodotti alimentari e riprendere il discorso di Prodi mandare i calmieri nei supermercati e controllare i prezzi che ogni giorno variano sempre in eccesso e questo non deve essere più possibile, diminuire drasticamente i prezzi delle assicurazioni che qui a Napoli non si cspisce più nulla degli aumenti sconsiderati.Fare che tutti i pensinati abbiano delle agevolazioni in tutti i campi e non guardare l'età anagrafica , poiche anche a 54 come me ci sono moltissimi problemi.Ad essere sincero da quando è scoppiata questa crisi nel mio piccolo sono diventato evasore cosa che non avrei mai fatto per non dannaggiare quelli come me che hanno solo una semplice casa e sono costretti a pagare per forza. Quindi io ti dico di mettere sul tavolo se questo succede i piu semplici problemi de poveri cittadini.

vincenzo paradiso 17.04.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO INTERROMPA IL TOUR IN FRIULI E INCONTRI LA GABANELLI A ROMA IN SERATA.GRAZIE/MOVIMENTO GIUSTIZIA facebook 347 3076527 maitruffe@hotmail.it comitati parmalat/montepaschi / https://www.facebook.com/beppegrillo.it?fref=ts

andrea cogo 17.04.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'occasione per Bersani e il Pd per dimostrare se hanno veramente intenzione di collaborare per rendere questo paese migliore o se siamo alle solite...io spero di più la prima anche se non sono per i partiti e voglio uno stato che non sia ladro e che lavori davvero nell'interesse dei cittadini(sopratutto per quelli che lavorano e per chi fà fatica ad arrivare alla fine del mese o peggio ancora per ha perso oramai tutto)

Marco C., Como Commentatore certificato 17.04.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Come avete notato i 10 saggi che in realtà sono solo dieci pezzi di emme, una cosa hanno deciso
"""il finanziamento pubblico ai ladri""" non può
essere eliminato. Quindi questi continueranno a
rubare per legge. Mi sorprende che Grillo non dica
nulla. Cosa significa che gli va bene?
Certo Bersani con gli oltre 250 milioni di debito
se non prende finanziamenti deve cacciare i magna
ccia che ha all'interno del P.D.
Ma la gente va alla caritas per un piatto di
minestra e questi continuano a rubare. Amen

nico 17.04.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

il conflitto d'interessi, va ben oltre a berlusca. Se consideriamo i parenti, amici, amici degli amici ecc ecc, dei volponi della politica, ci sarebbe una lista infinita di impresentabili.
Oh grillo, vogliamo carne fresca sana e pulita........poi mi scegli un prodi.........boh

ezio bianchi 17.04.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Fare politica è una cosa seria da persone intelligenti.
Prima di indicare dei candidati il movimento avrebbe dovuto quantomeno parlare con loro per capire se gradivano essere sostenuti dal M5S.
Il rifiuto della Gabanelli è un colpo durissimo per il Movimento e soprattutto per il prestigio di Grillo che sta dimostrando che la rete non conta niente.
Inutile dare ora le colpe a Bersani di inciuciare con Berlusconi, cosa pensavate che facessero dopo che li avete minacciati di galera e di portargli via tutti i soldi dopo che sarebbero implosi?
Beppe, io te lo scrissi molti mesi fa. Metti un piede nella porta , entra nel governo anche se di scopo , fai le tue richieste e fai fare quelle di Bersani . A seconda di chi non le accetterà la figura di emme se la prenderà di fronte agli elettori.
Cosi' caro Beppe non sei ancora partito che sei gia' arrivato .
Ti preannuncio che se non entrerai a far parte del Governo scrivero' tramite il mio legale al Viminale e chiedero' che ti venga tolto il mio voto conteggiandone uno in meno ufficialmente.
Avevi vinto sulla carta ed adesso con quella carta..........ED io ho sprecato un voto importantissimo.
Spero tanto che Bersani piuttosto che ingoiarsi il rospo di Berlusconi faccia un passo indietro e si allei con voi pero' adesso, dopo Gabanelli ed il suo rifiuto, non avete piu' il coltello dalla parte del manico.
Fate qualcosa di importante! Cazzo! avete il 25% dei voti ed avete partorito la proposta per il matrimonio gay mentre l'Italia affonda anche per colpa vostra.Un po' poco per quel che vi paghiamo. Tu hai i milioni ma gli italiani no!.
Buon lavoro, ti dò ancora fiducia fino a fine mese per ottenere dal nuovo presidente gli strumenti per portare avanti il programma per cui ti ho votato.

gianfranco peri 17.04.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Chiaramente, i vecchi partiti, la gente onesta, la vedono come il fumo negli occhi.
Forza M5S!!!

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima la candidatura della gabanelli, ma secondo me se lei e strada si ritirassero e lasciassero "passare avanti" rodota, allora sí il PD avrebbe veramente le spalle al muro, e non potrebbe dire di esser stato forzato all'inciucio (come, invece, fará sicuramente).
Ora peró vogliamo vedere NUMERO DI VOTANTI E NUMERO DI VOTI PER OGNUNO DEI CANDIDATI. sennó veramente, la serietá delle quirinarie andrá a fari benedire...

marco a., genova Commentatore certificato 17.04.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lindipendenza.com/il-contante-lo-usano-solo-evasori/

Gabba-nelli ?

Gregorio P. Commentatore certificato 17.04.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE IL SOSPIRATO NOME DEL FUTURO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA DEL PD-L E DEL PDL È USCITO SI TRATTA DI SAN VITTORE.

Nicola Scoccia, Morlupo Commentatore certificato 17.04.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

ODIO CHI DICE CHE LA GABANELLI SIA UNA GIORNALISTA e quindi NON PUO' SVOLGERE L'INCARICO DI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.
EQUIVALE A DIRE CHE UN NORMALE CITTADINO NON PUo' FARE POLITICA XKè NON NE è CAPACE!!!
Quale + grande BUGIA X TENERCI LONTANI DALLA GESTIONE CORRETTA E DEMOCRATICA DELLA NOSTRA CIVILTA'
MEDITATE GENTE!

gio cl 17.04.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che in Italia ogni cosa nuova è come la luce per il neonato, è più un trauma che una soddisfazione tantè che piange a più non posso!

quindi immaginare un presidente della repubblica che non sia un politico è ERESIA PURA.

Io stesso devo confessare che ancora non mi sono risvegliato da questo shock!

Eppure abituati come si è ci si dimentica e non si vede che la costituzione non stabilisce che il
Presidente della reppubblica debba essere un politico.
Non dice neanche che non deve essere un idraulico o un giornalista o uno scrittore o un poeta o un pittore
o un musicista o un attore o una maestra d'asilo....ecc

questo perchè se fosse vero questo presidente non sarebbe un italiano, perchè gli italiani sono tutti gli
idraulici i giornalisti gli scrittori i poeti i pittori di questa Italia.

Ancora una volta Grillo ha stupito tutti e a modo suo ha cercato di fare aprire gli occhi agli italiani
occhi che come il neonato non vuole aprire perchè la luce è troppo forte e piange piange piange urla urla urla.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 17.04.13 16:02| 
 |
Rispondi al commento

se c'è ne fosse bisogno questo nuovo capitolo delle quirinarie ha dimostrato la voragine che separe il M5s dal Pd.

Mentre noi si sono fatte le quirinarie, indipendentemente adesso se si ha partecipato o no (io ad esempio non ho votato)
loro hanno dimostrato di essere un partito votato al potere.

Loro si stanno spaccando per decidere la candidatura perchè questo rappresenta il fulcro della loro politica che si basa
su un accordo di potere in cui il nome del presidente rappresenta il crocevia di vari interessi particolari che tra le stanze segrete
e i colloqui a quattro occhi di pochi si devono sciogliere per il bene comune (solo il loro)

Noi abbiamo dimostrato al di là del reale effetto che questo può e avrà sulla scelta del presidente, che esiste un'altra via un altro metodo
noi siamo oltre ogni ragionevole dubbio il nuovo che avanza con tutte le sue difficoltà e vicessitudini di un qualcosa che nasce, na che come tale
si deve sviluppare.

Loro rappresentano la quintessenza della stampella che si fa carrozzella quando neanche i due vecchi si riescono più a sostenere un appoggiato all'altro.

io proporrei un minuto di condoglianza per tutte le vittime
tutte le vittime delle stragi, tutte le vittime sulla strada, tutte le vitime sul lavoro, e non per ultimo
ma che tutti dimenticano tutte le vittime del potere.

PD e PDL sono vittime del potere
Napolitano è una vittima del potere.
I giornalisti sono vittime del potere
per loro non esiste la morte fisica ne quella cerebrale esiste la morte dell'animo.


Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 17.04.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ottima soluzione la Gabanelli !!! A me va benissimo

massimiliano r., genova Commentatore certificato 17.04.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Penso che dovremmo metterci una pietra sopra a qualsiasi accordo tra il PD e il M5S, ancora oggi si sono dimostrati arroganti e facendo transparire che i giochi sono fatti, accordo con il PDL e basta. Era quello che volevano fin dall'inizio ma avevano il bisogno di trovare un capro espiatorio e l'hanno cercato nel M5S. Spero che i militanti del PD si rendano conto di questo Bersani: ho 8 punti condivisibili e chi ti tira fuori : Amato D'Alema Finocchiaro Violante; ma riflettendoci bene ha avuto ragione fin dal primo momento Grillo quando diceva "nessun accordo con questi cialtroni" e molti continuavano a vedere fatti reali nei loro desideri di un appoggio al PD, avete notato che Gargamella non interviena mai direttamente contro il M5S, o è Letta o la De Michelis o questo altro suo portaparole Di Traglia; lui si lascia sempre una porta aperta per dire un giorno volevamo/dovevamo/ma non abbiamo potuto!

gianni d., Creteil Commentatore certificato 17.04.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

PUBBLICATE IL NUMERO DEI VOTI.

C. S. 17.04.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha proposto la Gabanelli come candidata alla presidenza della Repubblica. cosa vuol dire questo? non c'è nessun politico in grado di assumere questa carica??
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=YvNmqkkmHHY

alessio torri 17.04.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMATO PRESIDENTE ....???....CHI.....???....QUELLO , PRELEVA SOLDI SUI CONTI CORRENTI DEI CITTADINI ITALIANI....!!!!!

marco marzi 17.04.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Stupendo!

Sempre piú orgogliosovdivfare parte pensante di questo movimento.
Grazie

Renzo S., Riccione Commentatore certificato 17.04.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento


Prima della competenza occorre l'onestà
Prima della competenza viene l'intelligenza e un senso di profonda umanità, volersi spendere per servire la gente fino al sacrificio

Prima della competenza occorre l'UMILTA'; con questa, chi ha i precedenti requisiti, riuscirà a capire e approfondire ogni aspetto "tecnico" dell' "essere Presidente". Ricordo che il personale di livello, al Quirinale, ci sta apposta, per affiancare, analizzare, consigliare.

Dopo 65 anni è bene avere una Presidente Donna.

Aggiungo che il discorso sulla “caratura internazionale” mi fa un po’ ridere: chi conosceva quel giovane Governatore, tale Barak Obama? Un certo Cameron? E’ il ruolo che, se fatto con amore, con quelle caratteristiche di cui sopra, ti fa noto e stimato in tutto il mondo.

Ed è giunto il momento che, di fronte alle crisi internazionali, alla fame provocata etc., il nostro Presidente dica la sua, sia presente, non assente… L’Italia deve tornare ad essere un faro di Civiltà, di Cultura, di tutela per le grandi bellezze naturali e artistiche.

Abbiamo la possibilità di essere PRIMI al mondo per flussi turistici, risollevando la nostra economia!

Non sono gli altri, non è certo L’Europa che deve dirci “chi scegliere” ma… sono gli Italiani che eleggono il proprio Presidente.

E attenzione proprio a questo passaggio: gli Italiani – che oggi non possiedono il voto diretto (sic!) - lo vogliono DAL POPOLO e non dai nomi della casta…

Questo sarebbe un obbrobrio che presenterebbe un conto salato, salatissimo per gli attuali politici veterani, incapaci di andarsene con le buone.

M I L E N A G A B A N E L L I, donna, ricca di talenti, vera, se non si mette da parte per eccesso di autocritica, è la persona giusta.

Alfio Dionigi, FOLIGNO Commentatore certificato 17.04.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Bravi Grillini.
Ci avete messo 50 giorni ma alla fine l'avete capito. Il PD non lo dovete combattere, lo dovete tenere per le palle, lo dovete mettere con le spalle al muro.
Dovete dirgli: vuoi la fiducia al governa Bersani? Te la diamo.
Però noi votiamo Gabanelli o Rodotà. Tu cerchi l'accordo con noi o con il nano?
Noi votiamo per eliminare i condannati in primo grado dal parlamento. Tu che fai?
Noi mettiamo un limite di 3.000 € a tutte le pensioni. Tu che fai?
Noi vogliamo patrimoniale+reddito di cittadinanza. Tu che fai?
Noi votiamo per l'ineleggibilità di Berlusconi. Tu che fai?
Noi reintroduciamo concussione per induzione e autoriciclaggio. Tu che fai?
Allora nessuno potrà dire che siete degli irresponsabili perchè la vostra offerta l'avete fatta. E la prossima volta raggiungerete davvero il 50 e forse il 60% e anche io voterò per voi.

Luigi D. 17.04.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svegliatevi.

Bersani vuole Prodi.

Grillo vuole Prodi.

Travaglio tesse le lodi di Prodi.

Prodi ha fatto entrare l'Italia nell'Euro quando l'Italia Doveva Entrare Nell'Euro. L'attuale aniteuropeismo xenofobo e' causato in gran parte dalla voglia di tornare a svalutare la lira e fare le cose alla carlona. Ma quella e' il MOTIVO dello stato attuale del paese.

Prodi e' l'unica persona che negli ultimi 20 anni abbia Guidato l'Italia, e cercato di correggere i suoi vizi.

La verita' e' che, se Prodi non viene eletto (io incrocero' le dita fino all'ultimo perche' lo sia), sara' perche' UNA LARGHISSIMA PARTE DELLA POPOLAZIONE, NON ISTRUITA, SI E' OPPOSTA A CAUSA DI LUOGHI COMUNI, e gli intellettuali, ben consapevoli che lui sia di gran lunga la scelta migliore HANNO PAURA DI DIRLO A CHIARA VOCE.

Questa e' la migliore riprova che l'Italia e' nello stato che e' a causa della MANCANZA DI FIBRA MORALE DEI SUOI CITTADINI, soprattutto di quelli che si professano moralmente superiori, ma che si sono sempre categoricamente e opportunisticamente rifiutati di dire come stanno le cose a chi non ha la fortuna di avere un'istruzione.

ALTROCHE' COLPA DELLA POLITICA. I politici hanno semplicemente fatto la cresta in un'orgia di autocompiacimento, che ha coinvolto tutti gli strati sociali, e che potrebbe avere come piu' tragica conseguenza la perdita di un grande capo di stato, che avrebbe potuto dare uno slancio morale al paese nei FATTI non nelle PAROLE.

Come sempre, la responsabilita' e' di chi l'istruzione ce l'ha.

Alex Servi 17.04.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama,Blair,Zapatero,Holland,Merkel al comando di Paesi importantissimi e moderni sono stati eletti quando non avevano neanche 50 anni.Non capisco perché' solo da noi si continua a puntare su persone che ne hanno più' di settanta mi riferisco a Rodota'.Il mondo va' veloce e occorrono energie fisiche e mentali per stargli dietro.Se Milana non dovesse passare, votiamo una persona più vicina a questo secolo che a quello passato'

Fabrizio S 17.04.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ora che lo votazioni sono finite: Sono contento che hai parlato di Stallman, però ora dovresti anche mettere in pratica i suoi insegnamenti. Dovresti iniziare rilasciando il sito che avete usato per le votazioni del candidato al Quirinale come software libero? Secondo me è una operazione necessaria per poter garantire la completa trasparenza che il Movimento 5 Stelle propone. Inoltre avere del software che tutti possono analizzare e migliorare è un ottima cosa dal punto di vista della sicurezza, in quanto chiunque può scovare un bug per metterlo a posto. Questo avrebbe, forse, potuto evitare il famigerato "attacco hacker" di cui hai parlato sul blog pochi giorni fa. Che ne pensate?

Timothy R., Cesano Maderno Commentatore certificato 17.04.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

bella mossa , adesso il pd è sulla graticola, vediamo che pesci prendono, vi immaginate un d' alema e un amato al colle per 7 anni? quanto contera' Bersani?

claudio spagnolo, lecce Commentatore certificato 17.04.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo anche il 15 Aprile, come era successo l'11 ed il 12, non sono riuscito a votare: usciva sempre la frase "Login non valido".
Questo nonostante sia iscritto da circa 1 anno, con documento verificato, abbia ricevuto anche il 15 Aprile, come l'11 ed il 12, l'email con il link al sistema di votazione e mi abbia funzionato invece sempre correttamente il login per entrare nel sito del MoVimento 5 Stelle, dove, nella mia pagina personale, mi usciva sempre anche il link con la scritta "Il tuo profilo è stato verificato, per esprimere la tua preferenza per il Presidente della Repubblica clicca qui".
Purtroppo, anche con il disponibile aiuto dello staff di Beppe Grillo, listeciviche@beppegrillo.it , non sono riuscito a risolvere il problema.
Sono comunque molto contento della riuscita di questa importante azione di democrazia diretta e ringrazio molto tutti coloro che hanno lavorato per renderla possibile.

Santo Mazzotti, Remedello (Bs)

Santo Mazzotti, Remedello (Bs) Commentatore certificato 17.04.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Sia fatta la volontà del POPOLO!

Salvatore Marra 17.04.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AI TROLL
In queste ultime settimane vi siete affannati a postare su questo blog commenti per dividerci e convincerci all'accordo con Bersani.Tornate a postare sul blog del PD (ne ha uno?)e convincete Bersani a votare Gabanelli.Se il vostro massimo sforzo al cambiamento e' D'Alema e Amato,vuol dire che Beppe aveva ragione a difinirvi morti ma,il problema che avete,e' che ancora non ve ne rendete conto

Fabrizio S 17.04.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

regalatecci un sogno!Berlusconi all'angolo,magari con accordo con il Pd-elle.

leonardo Rizzolo 17.04.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

I VOTI NON SI POSSONO MOSTRARE PERCHE'

se ad esempio la graduatoria fosse:

Gabanelli -> 50% voti

Strada -> 30% voti

Rodota' -> 10% voti

e Gabanelli e Strada decidessero di ritirarsi (non capisco
perche' non sia stata chiesta la DISPONIBILITA' PRIMA DEL
VOTO!) come fai a presentare con forza la figura di RODOTA'
visto che e' stato votato solo dal 10% degli aventi diritto
al voto? Se si viene a sapere che il nome non e' ben visto
neanche nel Movimento, come fai a proporlo alle altre
FORZE POLITICHE?

Questo fatto dimostra solo una cosa:

la trasparenza assoluta e' IMPOSSIBILE! Con la trasparenza
assoluta non si riuscirebbe a concludere NIENTE!

La situazione del voto ricorda molto la riunione SEGRETA che
si e' tenuta nell'AGRITURISMO! Se vuoi portare avanti una strategia
devi tenere SEGRETE alcune cose!

Io condivido questa necessita' di segretezza, pero' smettiamola
di dire che col M5S le pareti del parlamento diverranno
trasparenti, perche' NON E' VERO!

NON TUTTO POTRA' ESSERE RESO NOTO A TUTTI!

Antonio De Curtis 17.04.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottima scelta, condivido in pieno.
E adesso Bersani dopo l'invito di Grillo, altro che un GIAGUARO da smacchiare, ha una bella gatta da pelare se non vuole fare la figura del POR PATAN.

merco bucciarelli, lecco Commentatore certificato 17.04.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

SE LA GABANELLI VIENE ELETTA RESTO CITTADINO ITALIANO
MERAVIGLIOSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lucagiachino 17.04.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

La nostra battaglia è appena iniziata: http://goo.gl/ayXo1


Spero che Gabanelli non ritiri la propria candidatura. In questi anni ha indagato la "cosa pubblica" avendo come fine quello di svelare il malaffare dove si annidasse ed al tempo stesso la cautela di verificare ogni affermazione così da non subire le conseguenze di processi per diffamazione. Questo lavoro l'ha dotata di grande capacità di proporre con intelligenza la verità. Cosa si potrebbe chiedere di meglio ad un Presidente della Repubblica che in fondo oltre che garante è anche interprete della Costituzione?

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 17.04.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto soddisfatto dai risultati che sono venuti fuori, però penso anche che sarebbe opportuno pubblicare il numero dei voti, ovviamente ci diranno che abbiamo votato in pochi, ma siamo sempre gli unici che hanno votato, quindi parleranno a vuoto come al solito

Daniele B., Livorno Commentatore certificato 17.04.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere il numero dei voti per ogni candidato alle quirinarie così per far azzittire coloro che affermano che non c'è stata trasparenza nell'operato del movimento in occasione delle quirinarie
Grazie

tecla melone 17.04.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo gioire? Schiettamente espongo che non vedo volti POLITICAMENTE nuovi e troppo inclini alla sinistra, in un modo o nell'altro.
Vedo persone inclini alla polemica ed a gridare allo scandalo, ma non all'equilibrio ed imparzialità richiesti ad un Presidente della Repubblica.E di ciò mi spiaccio veramente

angiolina benvenuti 17.04.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Se non e' necessario che il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA sia un
esperto di COSTITUZIONE perche' tanto e' AIUTATO da uno STAFF
DI COSTITUZIONALISTI...

...ELEGGIAMO ANCHE I COSTITUZIONALISTI CHE AIUTANO IL PRESIDENTE!!!

... ELEGGIAMO I BADANTI DEL PRESIDENTE!!!

EHH! CHI SIETE? QUANTI SIETE? COSA VOLETE?...

EHH! CHI SIETE? COSA PORTATE? SI MA QUANTI SIETE?...

...un fiorino!

Antonio De Curtis 17.04.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Ottimi nomi, ma come potete pensare di parlare di democrazia diretta/trasparenza ed essere credibili se non pubblicate il numero dei voti per ogni candidato? Come mai gli elettori/iscritti del M5S non si ribellano e non lo pretendono?

Gabriella Lapesa 17.04.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La stampa ci sta martellando con l'accordo PD-L/PDL, D'Alema o Amato!
Si votino pure il loro presidente e avranno finito con la politica. Per chi è ancora nel PD pensate con chi avete a che fare. Se non fosse Gabanelli non votare Rodotà sarebbe il vostro ultimo grosso sbaglio.

FRANCESCO METE, LAMEZIA TERME Commentatore certificato 17.04.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima della competenza occorre l'onestà
Prima della competenza viene l'intelligenza e un senso di profonda umanità, volersi spendere per servire la gente fino al sacrificio
Prima della competenza occorre l'UMILTA'; con questa, chi ha i precedenti requisiti, riuscirà a capire e approfondire ogni aspetto "tecnico" dell' "essere Presidente". Ricordo che il fiore di personale, al Quirinale, ci sta apposta, per affiancare, analizzare, consigliare.
Dopo 65 anni è bene avere una Presidente Donna.
Aggiungo che il discorso sulla “caratura internazionale” mi fa un po’ ridere: chi conosceva quel giovane Governatore, tale Barak Obama? Un certo Cameron? E’ il ruolo che, se fatto con amore, con quelle caratteristiche di cui sopra, ti fa noto e stimato in tutto il mondo.
Non sono gli altri, non è certo L’Europa che deve dirci “chi scegliere” ma… sono gli Italiani che eleggono il proprio Presidente. E attenzione proprio a questo passaggio: gli Italiani – che oggi non possiedono il voto diretto (sic!) - lo vogliono DAL POPOLO e non dai nomi della casta… Questo sarebbe un obbrobrio che presenterebbe un conto salato, salatissimo per gli attuali politici veterani, incapaci di andarsene con le buone.
Milena Gabanelli, donna, ricca di talenti, vera, se non si mette da parte per eccesso di autocritica, è la persona giusta.

alfio dionigi 17.04.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Rodotà, Stefano. - ...(n. Cosenza 1933)... Dal 1979 al 1994 è stato deputato al parlamento, eletto come indipendente nelle liste del PCI, poi PDS.
Tutta questa strada per ritrovarsi con un PDMENOELLE al colle!!! 15 ANNI DI PARLAMENTO!!! ma quanti TROLL hanno votato??

Roberto R. Commentatore certificato 17.04.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto ciò che abbiamo conosciuto come "sistema politico" compresi tutti i loro meccanismi e organi sono quanto meno
roba da preistoria.
Il M5S non è un partito politico aggiungo e tutti quelli che dicono di avere votato m5s e adesso lo criticano evidentemente non hanno ancora capito cosa è il M5S
ma sopratutto non hanno capito cosa hanno fatto, ne cosa sopratutto dovrebbero fare e non fanno.
partecipare attivamente ed essere sempre popositivi con idee e iniziative significa essere parte del M5S.

Occorre formulare idee concrete per avviare la democrazia diretta.
La realtà virtuale è utilizzata quasi in tutti i campi anche i più delicati, la medicina l'ingegneria l'architettura, eppure
alla base della società nei sistemi politici siamo ancora alla preistoria.
Perchè'? come mai? domandiamoci come mai perchè al cuore dei sistemi che dovrebbero garantire lo sviluppo sociale ci troviamo
sopratutto in Italia come al solito all'anno zero?
Chi parla di democrazia negata e non vede la realtà di quello che continuano a chiamare democrazia
l'illusione della democrazia!
Chi critica M5S perchè ha fatto le quirinarie è uno scellerato, o forse è solo uno dei tanti ingranaggi del sistema che di democratico
non ha neanche la più effimera e volatile sostanza.

( ....3/3 fine - il cittadino virtuale)

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 17.04.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

occorre pensare a un sistema semplice di accreditamento che possa inequivocabilmente individuare l'individuo ai fini e per gli usi specifici per i quali in quel momento accede alla rete.
Ora questo credo che sia possibilissimo.
La realtà virtuale consente un accesso alla rete speudoreale che è ciò che distingue un accesso indistinto da uno reale a tutti gli effetti.
Ora se si immagina il computer o il terminale di accesso come fosse a tutti gli effetti una cabina elettorale, è chiaro che mediante la realtà virtuale
l'accesso alla rete potrebbe avvenire con tutte le credenziali che impediscono l'ipotesi di accesso anonimo o pseudo anonimo.
Questo problema che si traduce nei fake e nei Troll rappresentano e sono anche l'alibi che deve esssere non esorcizzato ma capito e arginato
o meglio risolto per impedire che vengano ulteriormente create delle barriere alla realizzazione concreta e compiuta della democrazia diretta.

E' proprio per questo motivo e soprattutto per questo motivo che l'incarico di governo deve essere dato pienamente al M5S
Siamo l'unica forza politica del quadro complessivo che ha una precisa idea di cosa debba essere la politica e dicome si debba esprimere la libertà e il pensiero politico
nel prossimo futuro.
Un futuro che è già realtà e rappresenta il presente delle scelte.

( ....2/3 continua - il cittadino virtuale)

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 17.04.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

GINO STRADA SAREBBE UNA VERA RIVOLUZIONE...PENSATE ALLE MISSIONI DI PACE : SAREBBERO FATTE DA MEDICI E INFERMIERI !!!

Lorenzo Muraca (infermiereincazzatissimo), lo77@live.it Commentatore certificato 17.04.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante l'iniziativa delle Quirinarie sia secondo il mio punto di vista personale, ottima, devo anche aggiungere che
non ho votato.
Non mi sono espresso anche e perchè molte altre persone non avevano la "posizione" ossia i requisiti per farlo.

Ho pensato quindi che sarebbe opportuno e anzi fondamentale capire bene questa questione dell'accesso reale alla possibilità di democrazia diretta.

Non voglio certamente criticare i metodi di accreditamento per votare on-line, ma siccome credo che questa sia la più grande e bella novità
di questa penosa stagione politica, è fondamentael proseguire su questa strada ma con più vigore.
ecco perchè credo che occorrra formulare una proposta o un disegno di legge in merito alla
questione della diciamo ANAGRAFE DIGITALE, del VOTO ELETTRONICO e del CITTADINO VIRTUALE.
Io penso e credo che il voto elettronico sia una realtà molto più concreta e reale di quanto non si voglia far credere.
E faccio un esempio.
L'utilizzo ai sistemi informatici al credito virtuale alle carte di credito alla moneta elettronica sono oramai un fatto assodato che non creano
ne imbarazzo ne tanto meno scandalo, chi non ha il bancomat e la carta di credito?
Benchè l'ipotesi di mantenere o ritornare al denaro contanto sia comunque utile sotto molti aspetti,
qui voglio invece sottolineare che mentre si fa un decreto legge per imporre il conto corrente a tutti indistintamente violando la libertà degli individui
invece non si attuano leggi volti a definire lo status di cittadino e appartenente a quello che è ormai
la presenza in rete di ognuno di noi in ogni sua forma e sostanza compresa appunto la presenza politica.

( ....1/3 continua - il cittadino virtuale)

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 17.04.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/16/che-grande-paese-sarebbe-litalia/564189/

Giuliano Fabbrini 17.04.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

ottima scelta per una persona ottima .
a me personalmente sarebbe piaciuto molto anche zagrebelsky forse piu addentro alle cose strettamente tecniche alle quali un presidente della repubblica deve fare riferimento.
forza gente teniamo duro !!!

gianni v 17.04.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

AVV.UGO MORELLI
M5S NON ANDARE OLTRE RODOTA',IL GRANDE CALABRESE DI COSENZA A ROMA....
...PERCHE'NEL BLOG SONO L'UNICO HA PUBBLICARE I PROPRI DATI VERI COMPLETI E TELEFONO.
INVITO TUTTI AD USCIRE ALLO SCOPERTO, e rendere visibili anche località e telefono...ecc.
Non bisogna avere paura di avere coraggio.
Per candidato a Pres.Rep.uno dei TRE del m5s, o nessuno.Perchè il PD non vuole votare RODOTA',è uno dei loro,da sempre con il PCI e PD.E'stato pure segr.naz.del Partito ex-PCI,e numerose volte in Parlamento con PCI-PD.
M5S per favorire accordo con PD-SEL ha scelto uno di loro,cioè Rodotà.
Vi prego Parlamentari di m5s non regalate all'Asse sottotraccia PDL-PD-SC il Presidente Rep.,riflettere: non è difficile.
Avv.Ugo Morelli, Cosenza-Roma
cell.3203061809
Direttore Resp.www.corrieredicalabria.com


Sono molto contendo sia del metodo democratico di scelta adottado dal Movimento (che si è dimostrato anche un metodo efficace e rapido per prendere decisioni) e sia dell'esito, con la vittoria della Gabanelli.

SOlo, mi è spiaciuto il rifiuto di Gino Strada, tanto più che, forse, per una volta, avremmo avuto l'opportunità di far rispettare un semplice righino della costituzione che dice: "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali"

Gino, ripensaci!
Non si tratta di ritirare qualche premio inutile, ma di fare il proprio dovere di cittadino.

Abbi un po' di senso civico (poi, non probabilmente non verresti eletto, ma questa è un'altra storia).

Abbi il coraggio di accettare

Stefano P

Stefano P., Torino Commentatore certificato 17.04.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

La Gabanelli e Strada si faranno da parte. Con Rodotà il PD o ci viene dietro o và incontro all'ennesima figura di merda.

Maurizio B. Commentatore certificato 17.04.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

un paio di considerazioni:

1) chi esulta (in molti) perchè finalmente possono scegliersi il PdR (illusi!) ha un'idea veramente distorta della democrazia. Poter eleggere il proprio PdR si chiama PRESIDENZIALISMO, e si fa nelle URNE dopo una riforma costituzionale; non si fa con qualche migliaio di voti su un blog a cui possono accedere pochi eletti scelti non si sa bene come e dopo una prima votazione annullata con ridicole giustificazioni (Hacker=Babau).

2) quando avete finito di giocare alle figurine dei supereroi che ne dite di cominciare a fare qualcosa per l'Italia che va a fondo? La GRANDISSIMA (senza ironie) ma inadeguata Milena Gabanelli è l'ultima, spero che con lei abbiate finito l'album.

il troll 17.04.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Immagino che la questione sia già stata sollevata, ma non la trovo nei commenti recenti. Non esiste un altro spazio di discussione più fruibile?

A causa della sua esposizione professionale, la Gabanelli ha un sacco di querele. Diventando Presidente della Repubblica, diventerebbe anche Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, quindi, semplificando, il "capo" delle persone che dovrebbero giudicarla in tali procedimenti giudiziari. Non credete che si configuri un conflitto di interessi?

Non intendo dire che la Gabanelli sfrutterebbe la sua posizione per trarre dei vantaggi personali, ma che questo aspetto potrebbe essere utilizzato per delegittimare la sua figure di Presidente della Repubblica.

Mi stupisce come questo fatto sia sfuggito a così tanti esponenti del movimento, solitamente molto attenti a questo tipo di problematiche.

Daniele Nicolodi 17.04.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che l'avere giocato al gatto col topo, ovvero al Grillo col Bersani, non lo si debba rimpiangere amaramente...ritrovandoci alla Presidenza della Repubblica un Giuliano Amato o un Massimo D'Alema che, insieme a Bersani e Berlusconi...proveranno a fare il culo A BEPPE GRILLO, GIANROBERTO CASALEGGIO E M5S!...
Come dire, un PD ed un PDL istituzionalmente rafforzati che, sulle ali del rivitalizzato Berlusca, continueranno più e peggio di prima i loro inciuci!
AUGURIAMOCI CHE BEPPE GRILLO POSSA RECUPERARE, OTTENENDO L'APPOGGIO PER LA GABANELLI O RODOTA' E, COSA PIU' IMPORTANTE FARE UN GOVERNO PD/M5S....

pieretto 17.04.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 1955, per l'elezione del Presidente della Repubblica partì favorito Merzagora e fu eletto Gronchi. Nel 1964 la Democrazia Cristiana voleva Leone, ma fu eletto Saragat. Leone fu poi eletto Presidente nel 1971, quando il candidato della DC era Fanfani. Nel 1978 la DC proponeva Gonella e il PCI Amendola, alla fine trionfò Pertini, il Presidente onorato da tutti che, secondo Venditti «dietro i vetri un po' appannati fuma la pipa e pensa solo agli operai, sotto la pioggia... » e che a fine anno pronunciò: «I giovani non hanno bisogno di prediche, i giovani hanno bisogno, da parte degli anziani, di esempi di onestà, di coerenza e di altruismo.» E' stato probabilmente lui l'ultimo vero uomo della Sinistra Democratica Italiana, quella a cui dovrebbe rivolgersi il nostro popolo, formato per la stragrande parte da pensionati e lavoratori dipendenti.
La fibrillazione di questi giorni per l'elezione del successore di Napolitano è dovuta al solo fatto che il Pdl, con in testa Berlusconi, ha dei candidati INAMMISSIBILI e che il Grillo stellato si diverte, con presunti plebisciti, a provocare la scena politica con nomi di persone oneste, ma assolutamente inadatte, per preparazione culturale, a detta funzione. Aggiungiamo la disadorna coerenza del PD e così possiamo davvero ringraziare il cielo che gli ultimi 3 Presidenti della Repubblica furono eletti da Politici ancora "come si deve" e in momenti in cui L'IMPRESENTABILE non era al comando!

Edilio Mentigazza, Castell'Alfero Commentatore certificato 17.04.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

questa volta faccio i miei complimenti al movimento, e anche alla brillante idea di Beppe, che dando per assodata la rinuncia di Milena e Gino, propone Stefano a bersani come conditio sine qua non per future collaborazioni. ora bersani è costretto a venire allo scoperto dovendo scegliere tra una persona rispettabile come Rodotà e una persona molto meno rispettabile come amato.
probabilmente questo è il vero bivio della nostra storia. solo con Rodotà presidente è possibile tentare un timido cambiamento, in caso contrario scivoliamo tutti inesorabilmente nel baratro. ma bersani questa la pagherà molto cara!!!

Stefano Libera, Roma Commentatore certificato 17.04.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

dai commenti mi sa che stiamo diventando l'ala estrema del pd-elle..altro che SEL, ma è quello che si vuole?

moretti maurizio Commentatore certificato 17.04.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma per non essere presi per i fondelli,quando sapremo quanti hanno votato e i voti per ogni candidato? altrimenti un po di ragione per sputtanare l'hanno,magari se fossero anche certificati dall'esterno,abbiamo gia la Lombardi che ci mette del suo,

moretti maurizio Commentatore certificato 17.04.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA SLOGAN!
Sia in questo blog che ne "l' Unità", i commenti più discussi sono quelli urlati con slogan e privi di senso critico. Così non arriverete che a scoprire di essere come tutti gli altri e sarete al punto di partenza.
La prima ad apparire non è mai la VERITA', che come tale è virtuosamente modesta e non appariscente e non viene a cercarvi, ma la dovete cercare voi grattando fino a farvi sanguinare le unghie.
Leggete il commento di Davide M. del 17.04.13 ore 01:18 e commentatelo, diversamente avvilite coloro che si impegnano su concetti un po' più impegnativi e vi ritroverete senza possibilità di crescere.

Alessandro Caponetti, Loiano Commentatore certificato 17.04.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Jole, benedetta tu fra le donne. Perchè non dovresti accettare la candidatura? Non è poi un compito così difficile. Hai decine di persone al tuo servizio che pensano a tutto e ti preparano tutto, dal caffè ai discorsi alla nazione. Se poi ti piace tanto il tuo mestiere di giornalista, hai una possibilità unica: informare il popolo di tutto quello che accade dietro le quinte, sollevare il sipario che nasconde ai nostri occhi di terrestri il bello e il brutto. Gli dei verrebbero uguagliati a noi umani. Potresti aprire la tua nuova casa alla gente e sorseggiare con essa un tè o un prosecco come aperitivo. Personalmente preferisco il secondo. Potresti anche andare a passaggio con qualcuno di noi cittadini, senza scorta ovviamente, o fare una pedalata lungo il Tevere. Pensa, Jole, potremmo andare insieme all'Ikea e scegliere insieme piatti e bicchieri di carta per un barbeque nel giardino del quirinale. Non sarebbe bello, Jole? Pensaci, ciao. Un ammiratore.

bruno benedetti 17.04.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillusconi, quando si grida " al lupo, al lupo " per troppo tempo, poi si finisce per non essere più credibile.Così tu, dopo aver sputato in faccia a Bersani per troppe volte, adesso che proponi un quasi accordo sulla Gabanelli o meglio ancora su Rodotà, sei percepito inaffidabile come Berlusconi, che smentisce la sera ciò che ha dichiarato il mattino. Finora hai giocato a fare il Politico di rango, fregantotene di tutto e tutti ( disoccupati, cassaintegrati, esodati,suicidati,falliti e morti di fame ) perchè tanto tu ce l'hai di che sbarcare il lunario. Il risultato del tuo cocciuto e strafottente comportamento sarà un Amato presidente della Repubblica , per la felicità del tuo amico Berlusconi.

Raffaele N. Commentatore certificato 17.04.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho potuto votare per essermi iscritto al movimento più tardi (e tra l'altro aspetto che si renda di nuovo disponibile il servizio per la memorizzazione del documento di riconoscimento, spero a breve!) ma questa si è che una scelta fuori dai vecchi inciuci, una persona nuova che secondo me farebbe davvero bene. Ed anche il secondo classificato (Gino Strada) sia una delle migliore persone che possono rappresentare il nostro paese, a mio avviso sarebbe anche un ottimo Ministro della Salute, a differenza di quelli che ci sono stati in questi ultimi tempi...
Speriamo che accetti perchè voglio propio vedere questa voglia di cambiamnento, sventolata da Bersani ma che son sicuro che alla resa dei conti sia solo fumo, altro che 8 punti!

Forza M5S

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 17.04.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Suppongo che la Gabanelli sia di area SEL , quindi forse si sta prendendo un po' di tempo per sentire i consigli di Vendola sul da farsi.
Credo che con tutta probabilità rifiuterà, ma forse Vendola le ha chiesto di attendere per vedere se Sel può guadagnare politicamente qualche peso aggiuntivo da questo fatto.

Paul _Olden Commentatore certificato 17.04.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

E i numeri?
Votanti?
Preferenze?
Ve li do io: 1 voto e 1 preferenza, quella di Casaleggio.
La gaba è una brava persona, ci ho lavorato all'inizio degli anni '90, ma è una sinistrata hard core.
E Grullo che dice?
Attendo l'ultima perla di saggezza del ragioniere Ligure (a proposito: manon potevi continuare a fare il venditore di case x tuo zio? doveva proprio passare di li Pippobbaudo e taaaac! sistemarti?)

ClaudeMilanese 17.04.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, anzi benissimo ! Che ben venga la Gabanelli, anche se personalmente avrei preferito Rodotà, ma non oltre questi nomi. Bene ha fatto Grillo a spiazzare Bersani che se non accetterà perderà ancora più voti favorendo il nanetto. Bersani, lascia stare Prodi, Topolino & C. e lascia stare i protagonismi di Renzi. I giovani disoccupati non se lo possono più permettere !

Luciano Nicola Casalino 17.04.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Milena per l'amor di Dio!!!!ACCETTA!!!!!!!
Guarda che nomi ....Amato D'Alema...

simone stellini Commentatore certificato 17.04.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Se davvero Bersani avesse il fegato di votare la Sig.ra Gabanelli bisognerebbe scomodare Ungaretti...

MATTINA
G.Ungaretti

M’illumino
D’immenso.

Alberto Fani, VIGEVANO Commentatore certificato 17.04.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Milena buongiorno.
Al Quirinale esistono migliaia di consulenti per ogni e qualsiasi cosa.
Non ti fidassi di loro, ti offro gratuitamente il mio curriculum.
Migliaia di altre persone di buona volontà, meglio di me, faranno altrettanto.
Potrai scegliere quelli che ti sembrano più idonei ad aiutarti.
Non vedo chi tra gli "esperti soloni", ti possa insegnare a tenere "la schiena diritta" visto che lo fai bene da sola.
Al Quirinale serve una sforbiciata per ridurre i costi almeno al livello di quelli di Buckingam Palace.
Bisogna fare pulizia dai partiti nella RAI.
Occorre una guida costituzionale non impregnata di grasso odoroso di pecunia.
Tutti i tuoi "amici" e colleghi, dicono che sei indegna, inadatta e inesperta, a ricoprire un ruolo di così alto livello. Che non hai esperienza internazionale.
Che non saresti capace di rappresentare tutti gli Italiani perché manettara e forcaiola: non ti sorge il dubbio che invece tu adatta e idonea, lo sia ?
Comunque manettara e forcaiola può darsi (??!!), stupida e malvagia NO !
E la gente comune, di destra e di sinistra questo lo comprende bene e lo apprezza.
E poi hai anche un bel sorriso.
Stiamo affondando nell'inedia della Casta che cincischia per la spartizione dei poteri o per una "bolla" salvifica, mentre la gente muore, psicologicamente o materialmente.
Hai mai visto che per fare la rivoluzione francese chiedessero, vista l'indisponibilità di Luigi XVI, a Maria Antonietta o in subordine, a Colbert ?
Milena non puoi lasciare la nave allo sbando: sali a bordo Ca**o !
Gianfilippo

Gianfilippo P., Arese Commentatore certificato 17.04.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Io non ci posso credere. Cassese o Amato mentre tutti vorrebbero Rodotà. I partiti perdono il pelo ma non il vizio....cosa possiamo fare per impedire questa ignomia? Prendwere le armi?

Gianni - Firenze 17.04.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo voto, sono molto contento delle scelte del movimento in quanto ottimi personaggi e coerenti con il movimento Gabanelli e Rodota fantastici

Emanuele Piumazzi Commentatore certificato 17.04.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Speciale "Chi abbiamo eletto"
Visto l'esito delle Quirinarie, oggi ho pensato di proporre uno scontro fra pesi massimi:

Gabanelli VS Rodotà

http://www.analiticamente.it/index.php?option=com_content&view=featured&Itemid=145

su www.analiticamente.it

Vota il tuo preferito!


La Gabanelli è un grande nome. Sarebbe anche un buon Presidente in grado di far risorgere l'immagine internazionale dell'Italia.
I politologi-dietrologi-inciuciologhi ritengono, però, che non sia il vero candidato del M5S.
Pensano addirittura che il vero candidato sia Prodi, penultimo della lista davanti a Dario Fo (incredibile, vero?).
Se i vari PD, con L e senza, proponessero proprio la candidatura di Romano Prodi gli M5S non potrebbero rifiutarsi di votarlo visto che fa comunque parte della rosa dei candidati.

Raimondo R., Arpino (FR) Commentatore certificato 17.04.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno a tutti,
chido scusa se con la mia domanda sono un po' fuori tempo massimo ma non mi è stato possibile rivolgervela prima:
come è possibile che i nomi della bonino e di prodi siano usciti dalla bocca di un elettore del movimento 5 stelle? c'è qualcuno tra di voi che li ha scelti come candidati e che ha la gentilezza di motivare la sua scelta? grazie

stefano c 17.04.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Non ho votato perchè, come ho già detto, l'istituzione della Presidenza della Repubblica è inutile e costosa, al pari del Senato.
Ma solo con una cosi degna persona come la Gabanelli, cosi attenta agli sprechi, posso avere qualche speranza che questa istituzione venga abolita. Presto.

Paolo Camilleri, Latina Commentatore certificato 17.04.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

la Gabanelli è davvero un segnale forte di cambiamento anche se secondo me non accetterebbe mai,volevo sottolineare una cosa e sono molto indignato del nome che sta uscendo "Amato"..... una persona che guadagna oltre 30 mila euro al mese dovrebbe essere il presidente di tutti?????? sarebbe una vergogna!!! spero che se fosse cosi' il m5s ne prende atto e scenda subito in piazza in tutta italia per protestare a oltranza!!!!!!

andrea cavallari 17.04.13 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Spesso si e' sentita la proposta "che sia il popolo a votare il Presidente ....."
Ecco in parte e' stato fatto ...
ma .... manca qualche cosa ...
si sono espressi solo alcune persone "autorizzate" a farlo ..... questo non va' bene ....
ma e' stato fatto e ... i primi nomi espressi sono apprezzabili ...
ora se si rinnovasse la votazione aprendola a tutti quelli che desiderano votare ...
"uno dei tre primi nomi ...."
beh ... poter dire che questa rosa di nomi puo' contare su un numero di "voti popolari" ben piu' alto di quello che oggi hanno ottenuto ....
sarebbe un bel risultato.

lui la plume 17.04.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

i candidati del M5S sono ok,prego Amato no,Amato ha anticipato la sottrazione dei risparmi degli italiani prima di Cipro è stato Amato vice di Bettino Craxi.Amato è il peggio della vecchia politica e degli inciuci in Italia,è un mio parere personale

walter comer, nerviano Commentatore certificato 17.04.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco a trovare le percentuali di voto! Qualcuno sa segnalarmi dove siano?? grazie!
Forza M5S! :)

Rodolfo Morandi, Aprilia Commentatore certificato 17.04.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, bella mossa!

Troppo intelligente per la classe politica che ci ritroviamo:

Se abbiamo questa classe politica di ....................................................................................................è solo perchè in italia ci sono un mare di italiani di ......................................................................................................................................................
e quindi è molto difficile pretendere troppo !

Spera in solo in un miracolo !

Anónimo roberto l'apolitico 17.04.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

5 stelle,il coraggio di cambiare le cose...
Gabanelli persona adatta per il ruolo di presidente, fuori da inciuci fuori dal marcio.
LAVORI IN CORSO...CAMBIAMENTO IN ATTO...

www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y

lio 17.04.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

in aggiunta a quanto richiesto dagli ultimi commenti, (che chiedono di mostrare i voti ricevuti per ogni candidato) chiederei anche di vedere i grafici delle preferenze ora per ora. Chiunque si occupa di queste cose sa che vi sto chiedendo un'elaborazione banale, che tra l'altro sono sicuro voi avete gia' fatto. La ragione della mia richiesta e' di valutare se ed eventualmente quanto, il post di travaglio e la dichiarazione di casaleggio (intervenuti a votazioni in corso) hanno influenzato i votanti. Sempre per la trasparenza. GRAZIE

Paolo Fazzini Commentatore certificato 17.04.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO GRILLINI,SIAMO SULLA STRADA GIUSTA.GABANELLI OK.NON HA PAURA DI NESSUNO "COME IL NS GRILLO" A DIRE LE COSE COME STANNO E A DENUNCIARE CHI HA RIDOTTO IL NS PAESE A QUESTE CONDIZIONI.IN BOCCA AL LUPO.

RAFFAELE BRUNI, TARANTO Commentatore certificato 17.04.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,

prima di andare alle votazioni, non sarebbe meglio verificare la disponibilità di Gabanelli e Strada?

Roberto Lantero 17.04.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sempre in attesa dei risultati candidato per candidato. Credo che non pubblicarli come state facendo (non me la sento più in queste condiuziuoini di usare la prima persona plurale) sia un errore. Era davvero tutta una manfrina per mettervi d'accordo col pdmenoellee far eleggere l'ex segretario del PDS?

Michele Ambrosio 17.04.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Senza polemica: in base a quale argomentazione razionale non vengono pubblicati i dati relativi a numero di votanti e soprattutto al numero di voti presi da ciascun "candidato"?
Avete fatto della trasparenza, e giustamente, una bandiera, è giusto dunque essere trasparenti in tutte le occasioni, per coerenza (altra giusta bandiera). Altrimenti alimentate sospetti ed illazioni e vi esponete a critiche di chi vi vuol male.

Carlo Arcidiacono Commentatore certificato 17.04.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

''Ci penso stanotte, non saprei cosa rispondere, è una cosa più grande di me e credo che per ricoprire un ruolo così alto ci voglia una competenza politica che io non credo di avere''. Milena Gabanelli,


"Ci penserò stanottte"...questo va bene per un paio di scarpe da mettere il mattino dopo!

tessy t. Commentatore certificato 17.04.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gabanelli Milena,un nome potente e devastante.Una atomica sulla mala politica e un fertilizzante per la democrazia.
SIAMO SULLA STRADA GIUSTA!!

Angelo G. Commentatore certificato 17.04.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

chiedo alla direzione di questo sito/ai capi del movimento: invece di mostrarci la classifica finale dei "presidenti" (non siamo in serie A, nessuno deve accedere ai preliminari di champion's league) di mostrarci il dettaglio dei voti ricevuti da ciascun candidato. Cosi', tanto per l'ostentata trasparenza...

Paolo Fazzini Commentatore certificato 17.04.13 07:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ciao ciao!!
Perche' nessuno ha votato
Carlo Petrini?!

http://it.wikipedia.org/wiki/Slow_Food
http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Petrini_(gastronomo)

Neanche tra i primi 10!!

Gabriele :-)

Gabriele Favro 17.04.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno tra voi altri illuminati mi sa spiegare il senso di sostenere il candidato uscito dalle quirinarie (sia esso Gabanelli o Rodota') per le prime tre votazioni (quando la sua elezione e' meno probabile, essendo necessario il consenso dei 2/3 del parlamento) per poi eventualmente scaricarlo alla quarta votazione (quando serve la maggioranza assoluta?) GRAZIE

Paolo Fazzini Commentatore certificato 17.04.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma noi abbiamo ancora un candidato abbiamo una preferenza. Punto. FINO A CHE QUALCUNO NON LE MANDA UNA RICHIESTA UFFICIALE LE COSE SONO SOLO TEORICHE NON ABBIAMO ANCORA UN CANDIDATO CERTO. ORA CHI DEVE MANDARE QUESTA RICHIESTA? GRILLO? CASALEGGIO? I PORTAVOCE? Non so, ma vi prego chiunque sia, di farlo al più presto. Quando avremo una risposta ufficiale avremo un candidato da proporre. Fino ad allora le discussioni sono tutte campate sul nulla.

Patrizia P., Roma Commentatore certificato 17.04.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Gabanelli per il M5S, Amato, con 30.000 euro di pensione al mese, per i politicanti, 1-0 per il Movimento.

Giorgio O. Commentatore certificato 17.04.13 07:30| 
 |
Rispondi al commento

una parola di cautela: se l'intelligenza collettiva riesce ad individuare le soluzioni migliori ai problemi, usare questo strumento per scegliere una persona è METODOLOGICAMENTE scorretto.
Per arrivare ad individuare dei nomi, come per l'assegnazione dei Nobel, si creano gruppi di pressione che spingono alcuni nomi. Quando la rosa dei nomi è fatta, si è creato uno stato di fatto percui chi vota può scegliere solo ciò che è proposto.
Da esclusa alle votazioni non posso sapere come è successo: mi avete fatto capire voi quanto è importante poter verificare di persona il processo democratico (vedi La Cosa) e sono terrorizzata dal fatto che la scelta del nome alla Presidenza è stato un processo del tutto opaco. Non so dove andare a vedere come sono spuntati i nomi e come sono stati selezionati. Non so se ci sono stati currucula online da valutare. Possibile che su 56 millioni di persone non ci sia una donna 50-55 enne che si occupi di etica e che sia eticamente evoluta? Possibile che si sia caduti a scegliere una giornalista che tutti conoscono e che alcuni stimano?
Attenzione staff, attenzione: o siamo le persone oneste e intelligenti a cui voi avete fatto aprire gli occhi oppure siamo ancora e solo carne da voto...

ambra a., Binasco Commentatore certificato 17.04.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che mi sono perso qualcosa , il M5S dovrebbe essere almeno equidistante da sinistra e destra , visto che i casini li hanno fatti tutti , ma probabilmente ho capito male .....qui tutti a strizzare l'occhio e forse piu' dell'occhio a sinistra che piu' a sinistra non si puo' , prima Grasso ( ex uomo di Berlusconi diventato improvvisamente digeribile perche' presentato dal PD ), poi qualche parlamentare 5 stelle vuole inciuciare col PD , ORA in 48.000 votanti appena si vuole proporre una Giornalista Sfacciatamente di fede PIDDINA ,( mai una volta che volgesse il suo candido sguardo alle porcate dei compagnucci )( MA molto brava a distruggere IDV prima delle elezioni con informazioni fazione , tendenziose , e comunque di gia' pubblico dominio , ma che dette dalla Gabbanelli sono diventate oro colato ) come candidato a presidente della Repubblica .
Il risultato , cari fans della Mitica Gabbanelli sara' la fuga a gambe levate di quelle persone , tendenzialmente diciamo moderate e ex votanti di centrodestra che avevano riposto grandi aspettative nel Movimento ma spaventate da questa virata marcatamente SINISTRORSA ......e dove pensate che vadano questi preziosi consensi ???
Visto che comunque si rivota presto .....Silviuccio si sta gia' fregando le mani ......meditatiamo prima di fare altre fregnacce , se uno voleva il PD , poteva votarselo da solo e non per interposta persona del movimento ..........o no?

claudio r. 17.04.13 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=0iLGGEuNLlE

paolo 17.04.13 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Intelligente mossa 5Stelle, adesso la palla passa al pd e nessuno potrà dire che M5S non vuole spendere il suo risultato elettorale per governare. Si parte da una persona onesta, finalmente, si parte da Milena Gabanelli, che può e deve fare il Capo dello Stato. Il pd non la voterà? sapremo allora di chi sono le responsabilità della mancata formazione del Governo, oltre che della mancata formazione delle Commissioni parlamentari. E' il momento anche per i giovani del pd di dire da che parte stanno, se sono veramente giovani o sono dinosauri travestiti e nauseabondi come i loro colleghi del pdl.

camillo 17.04.13 07:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MA IL SECONDO È GINO STRADA!!! CHE COSA C'ENTRA RODOTÀ???????

CHE COSA CI COMBINA, SE È STATO VOTATO COME SECONDO GINO STRADA E RODOTÀ È TERZO????

carola benzi 17.04.13 06:59| 
 |
Rispondi al commento

E PERCHE' NO ? PERCHE' LA GABANELLI NON DOVREBBE ESSERE ALL'ALTEZZA DEL COMPITO DI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ? LEGGO E ASCOLTO COMMENTI CHE LA DEFINISCONO OTTIMA PROFESSIONISTA MA NON STRATEGA POLITICA . E GIA' , PER FARE POLITICA BISOGNA ESSERE RE DELL'INTRIGO E DELL'INTRALLAZZO ! BISOGNA NON AVERE MORALE E PENSARE SOLO ALLA CONQUISTA DI MAGGIOR POTERE ! MA SECONDO I BENPENSANTI COME SI ARRIVA AD ESSERE AI VERTICI DI UN QUALSIVOGLIA PARTITO POLITICO ? FACENDO LE VERGINELLE ? QUELLA E' GENTE DISPOSTA A VENDERSI ANCHE LA MADRE ! LA DOTT.SSA GABANELLI FINALMENTE POTREBBE ANDARE OLTRE IL SENSO DI INUTILITà ED IMPOTENZA CHE CI HA TRASMESSO CON LE SUE FENOMENALI INCHIESTE GIORNALISTICHE ALLE QUALI NON SEGUIVA QUASI MAI ALCUNA REAZIONE POPOLARE NE GIUDIZIARIA ! E ALLORA PREGO MILENA DI ACCETTARE PER IL BENE DEL PAESE PER IL QUALE SI è TANTO SPESA ED ESPOSTA ! FORZA BEPPE & FORZA M5S ! VEDIAMO QUANTI VOTANO QUESTO COMMENTO !

domenico p., taranto Commentatore certificato 17.04.13 06:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Spero che Bersani ceda al "ricatto" che prevede il ticket Gabanelli P.d.R. / Governo PD-M5S e che si chiuda definitivamente la pagina triste che per vent'anni ci ha fatto vivere il nano e i suoi, interessati o cretini, accoliti.
Lo spero perchè il Paese è davvero in ginocchio e non credo possa sopportare oltre questi giochini ai quali, e mi spiace dirlo, ultimamente hai partecipato tu pure, caro Beppe.
Qualcuno ha letto quanto da te dichiarato ieri come una "ciambella di salvataggio" per Bersani, io, molto più semplicemente, dico quella "ciambella" servirà a te, al tuo Movimento, ma soprattutto servirà all'Italia che non credo meriti questa deriva.
So bene che la Gabanelli non ha la giusta "esperienza" per ricoprire quel ruolo, ma a sto punto ai nomi di quelle squallide figure come Marini, Amato, Violante è preferibile mille volte una "inesperta". Se proprio non si può arrivare a Prodi che per me sarebbe l'ottimale.
In bocca al lupo a noi tutti....

PI. ERRE. 17.04.13 06:37| 
 |
Rispondi al commento

ACCETTA MILENA ACCETTA
grazie ciao

FABIO B., bologna Commentatore certificato 17.04.13 06:36| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno amici attivisti.Buongiorno anche a te Beppe , Buongiorno anche a te Casaleggio .
Ma non è un buon giorno per me .
Scusami Beppe ma volevo solo sapere ma la trasmissione di report va in onda su rai tre ?
Ma la gabbanelli non e una giornalista ?
Ma per caso non ti ricordi le tue stesse frasi ?
i giornalisti: "Manipolatori, leccaculini e m.. di fascismo"
Insomma l'intero braccio mediatico della sinistra ."La merda straripante contro il M5S" TE LO RICORDI ?
Adesso ci propini queste votazioni CHE IO NON HO VOTATO ASSOLUTAMENTE !
Queste stronzate io non le reggo , fuori la gente si ammazza per il lavoro , per problemi economici legati all'occupazione e non solo anche per le tasse che gli arrivano da pagare ,e tu che fai ?
Ti metti a giocare al bravo statista ?
Grillo prendi in seria considerazione di farti un esamino di coscienza .
Io già l'ho fatto

massimo s., velletri Commentatore certificato 17.04.13 05:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Gabanelli va benissimo. adesso il pd voti questo nome e che più pulito non si può, e dimostri di uscire dalle vecchie logiche dei partiti, ed avrà sicuramente un appoggio per un governo PD- M5S che cominci ad eliminare una camera per snellire le approvazioni delle leggi, che dichiari l'ineleggibilità di Berluscazzi e di tutti gli inquisiti, che dia i sussidi ai disoccupati, che tgassi le speculazioni finanziarie e le rendite esagerate, che costruisca più carceri invece di fare amnistie, che riduca sensibilmente le tasse a chi è veramente povero e le alzi a chi ha troppo, che riformi la giustizia come si deve in un paese civile, (ma non come vorrebbe il mafioso puttaniere), che i processi non vengano stoppati dal presidente della repubblica o da corti costituzionali guidate ..., che si paghino i debiti dello Stato verso imprese e cittadini, al massimo entro 2 mesi, che chi fa fallire una fabbrica, un ospedale, una banca o qualsiasi altra impresa, al fine di lucrare, venga immediatamente incarcerato e con sequestro di beni, che finalmente i politici i potenti i corrotti i mafiosi vari, non possano più usufruire degli arresti domiciliari nelle loro confortevoli ville, che vengano puniti i burocrati che non evadano le loro pratiche competenti nei tempi e nei modi ragionevoli, che le banche siano costrette a prestare il denaro, altrimenti non lo si presta a loro, che chi vince un appalto, è responsabile penalmente se non finisce il lavoro, e va in carcere coi suoi beni sequestrati, che i finanzieri devono ogni giorno uscire per fare controlli fiscali così come i nas che devono controllare tutti i negozi sospetti di vendere merce contraffatta o deteriorata invece di starsene in caserma a leggere la gazzetta dello sport, che l'esercito sia impiegato per fare le ronde nei quartieri malfamatio difendere gli edifici pubblici come il museo della scienza di Napoli bruciato dalla camorra, che i cittadini tramite referendum trimestrali esprimano l'opinione come in Svizzera....

Nicola C., Rimini Commentatore certificato 17.04.13 05:07| 
 |
Rispondi al commento

Mia CARA, permettimi di dirti che la tua rovina non si chiama PRODI ....

Sebbene la cultura BECERA BERLUSCONIANA (e magari fosse stata veramente cultura di DESTRA)
di questi 20 anni ha infilato nelle menti di tanti italiani questa idea fino a farla diventare vera cosi come tutto quello che serve far credere per il solito e unico scopo.

SUE SONO TELEVISIONI E GIORNALI che lavorano interrottamente (solo perchè sono pagati ) per ridipingere la STORIA e pennellare il FUTURO con il solo scopo : DARE IL CORRETTO SCENARIO al suo DATORE di LAVORO..

PRODI non centra nulla con la condizione dell'ITALIA nei termini che dici se no per i singoli ruoli svolti.

L’EURO è stata una OCCASIONE (e in parte lo può essere ancora CON MOLTI SE E MOLTI MA)
e lui nel lontano 1997 l'occasione la creata.
(Per la cronaca l’euro è entrato in vigore il 01 01 2002 e PRODI non c’era più e già governava guarda caso Berlusconi che poi scarica su altri quando non fa comodo)

SONO GLI TALIANI CHE NON HANNO SAPUTO COGLIERE QUESTA OCCASIONE ne quelli di DESTRA ne quelli di SINISTRA.

Sempre SCHIERATI da una parte o dall'altra SENZA POTER INCONTRARE E CONDIVIDERE UN OBBIETTIVO COMUNE..

Tuttavia LA GRANDE responsabilità della DISINFORMAZIONE FATTA IN QUESTO PAESE HA SOPRATTUTTO UN NOME SOLO...

E' 20 ANNI che PERSISTE LA CONDIZIONE DI UN INTERO PAESE A SERVIZIO DI UN UOMO SOLO (o interesse)

La tua supplica al MOVIMENTO di non FARE comunque PATTI con IL PD è ANCORA FIGLIA di QUELLA STAGIONE che molte persone come ME ….

SPERA SIA DAVVERO FINITA…

Che i patti si inizino a fare REALMENTE con i CITTADINI tramite i loro RAPPRESENTANTI in parlamento …chiunque essi siano purchè utili per il PAESE.

esattamente come dice la costituzione, che per quanto screditata in questi anni sempre da quella CULTURA DETTA SOPRA, rimane pur sempre una delle migliori nel MONDO.


Simone B., Rimini Commentatore certificato 17.04.13 05:03| 
 |
Rispondi al commento

Se Cossiga avesse appena appena ragione;nel dubbio perchè non evitare che sia il futuro Capo di Stato?
Le polemiche del presidente della Repubblica Cossiga.
«...Rodota' arrampicatore sociale .
Insulti attacchi e " sassolini " di Cossiga verso politici, giudici e giornalisti. i suoi bersagli, le sue esternazioni.
Cossiga ha definito Rodotà"leader del proletariato mondiale, campione imperituro del marxismo.leninismo", "piccolo arrampicatore sociale", "uomo senza radici, parvenu della politica"»

Se Cossiga avesse appena appena ragione, avremmo un problema in più e non una soluzione.

Oppure dobbiamo necessariamente pensare che Rodotà vale di più perchè gli insulti di Cossiga sono da intendere come complimenti?

Nel dubbio perchè non evitare che sia nostro Capo di Stato .

fioretto 17.04.13 04:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantastico ! Una candidata eccezionale ! Io non ho votato ma i votanti hanno interpretato i miei desiderata alla perfezione: avanti così !

Vincenzo Edoardo Lomuscio 17.04.13 03:46| 
 |
Rispondi al commento

Che dire, fino ad ora mi pare che il M5S non abbia sbagliato nulla, se avesse fatto il governo avrebbe perso la metà dei suoi voti in 15 giorni, ha pagato per l'inesperienza, ma si è gia riscattato con le prime proposte di legge e con le candidature. Devo dire che alla lunga Grillo pare sbagli poco o nulla. Gabanelli fa felice la base, Rodotà mette in difficoltà politica il PD. Avanti cosi, per ora tutto secondo copione.

gino ghidoni, Reggio Emilia Commentatore certificato 17.04.13 02:14| 
 |
Rispondi al commento

E Gino Strada?
Perchè no?
Pochi potrebbero meglio di lui rappresentare le istanze delle persone meno fortunate e allo stesso tempo dare prestigio al suo ruolo con una visione politica etica, di pacifismo di armonia tra i popoli in un' ottica globale e non solo da giornalino di quartiere dei soliti politicanti.
Uno dei personaggi di spicco di questo millennio.
Potrebbe tra l'altro anche vincere( e lo meriterebbe) il Nobel per la pace.

Marcos F. Commentatore certificato 17.04.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO GRILLO FINALMENTE
BRAVO GRILLO FINALMENTE
BRAVO GRILLO FINALMENTE

RODOTA' Presidente con il PD
Fate tutte le leggi (serie!) per la LEGALITA'
e SEPPELLITE BERLUSCONI PER SEMPRE

QUESTA E' LA PRIMISSIMA COSA UTILE DA FARE!!!
Tutto il resto sarà più facile, per esempio:
BASTA con le doppie e triple cariche (e stipendi),
BASTA connessioni POLITICA-AFFARI-BANCHE
etc. etc. etc.

Pietro M. 17.04.13 01:35| 
 |
Rispondi al commento

X me è' tempo di psicoanalisi.

L'Italia è una rep. dem. fondata sul LAVORO.

Per chiunque abbia funzioni pubbliche, quest'articolo dovrebbe essere il faro come lo è per un padre di famiglia provvedere al sostentamento dei suoi componenti (cibo,studio,abbigliamento,focolare).

Per cui ai sigg.ri ATTENTATORI ALLA COSTITUZIONE
Berlusconi, Bersani,Fini,Casini,Monti, Fornero,Grilli ecc. ecc. , insomma TUTTI

per aver disperso il LAVORO a causa di insipienza, peculato, concussione, induzione indebita dare o promettere utilità, corruzione e istigazione alla corruzione, interesse privato in atti di ufficio, abuso d'ufficio,

vengono confiscati: LO STIPENDIO, I VITALIZI, GLI IMMOBILI DI PROPRIETA', anche all'estero, E I CAGNOLINI

per far fronte alla situazione negativa in cui versa la LA CASSA INTEGRAZIONE DEGLI EX LAVORATORI.

Letto sottoscritto IL POPOLO ITALIANO!


Maurizio I., Roma Commentatore certificato 17.04.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento

così, per riflettere: ho letto, non ricordo bene dove, che la Gabanelli non sarebbe la persona giusta perchè non esperta di diritto ma una semplice laureata in lettere...non è il momento di pensare ai titoli ma a quello che si può fare per il Paese! d'altronde il Movimento stesso è fatto di persone che vogliono fare per il Paese!...e poi sentire il termine Giurisprudenza mi fa pensare ad Andreotti, Ghedini, Napolitano, ecc. MAMMA MIA! :)

Paola C., Lecce Commentatore certificato 17.04.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

Però un momento, votiamo la Gabanelli presidente e tutto lo staff di Report all'ufficio di presidenza.

Io non sto dietro le quindi di Report ma non credo faccia tutto lei.

Comunque, tanto per ricordare e chiarire, l'Art. 87 della costituzione riporta le attribuzioni al presidente della repubblica:

"Il Presidente della Repubblica è il capo dello Stato e rappresenta l’unità nazionale.
Può inviare messaggi alle Camere.
Indice le elezioni delle nuove Camere e ne fissa la prima riunione.
Autorizza la presentazione alle Camere dei disegni di legge di iniziativa del Governo.
Promulga le leggi ed emana i decreti aventi valore di legge e i regolamenti.
Indice il referendum popolare nei casi previsti dalla Costituzione.
Nomina, nei casi indicati dalla legge, i funzionari dello Stato.
Accredita e riceve i rappresentanti diplomatici, ratifica i trattati internazionali, previa, quando occorra, l’autorizzazione delle Camere.
Ha il comando delle Forze armate, presiede il Consiglio supremo di difesa costituito secondo la legge, dichiara lo stato di guerra deliberato dalle Camere.
Presiede il Consiglio superiore della magistratura.
Può concedere grazia e commutare le pene.
Conferisce le onorificenze della Repubblica."

Gaetano Zappalà Commentatore certificato 17.04.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace, anche se la gabanelli è certamente migliore di chiunque proporranno 'loro'...NO alla GABANELLI ha 'mollato' il suo collaboratore, il giornalista paolo barnard (guarda caso anche ex samarcanda, vedi suoi dettagliatissimi video, 'censura legale', sul tubo al riguardo), proprio quando un suo servizio sulle BIGPHARMA, di cui prima lei si vantava, aveva toccato certi livelli e procurato 'guai legali'...è la punta di diamante dei 'giornalisti' (alla travaglio, santoro, annunziata, gruber, fazio, saviano, etc.), che servono il/al sistema per controllare-gestire le masse (dando loro un nemico, persona o tema, non certo falso ma NON del massimo livello), il dissenso e le informazioni che 'possono' girare nei grandi mass media. Infatti, la gabanelli nega e non tratta il problema dei bankster, ne il problema della moneta, del signoraggio, delle responsabilità dei politici italiani (vedi sul tubo al riguardo video di Nino Galloni 'Quando la sinistra vendette l'italia...'), nella truffa dolosa del sistema-debito, massimo livello del problema dell'attuale crisi (economica e di democrazia), anzi voleva addirittura abolire il contante..il sogno dei controllori globali!!!

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 17.04.13 01:19| 
 |
Rispondi al commento

NON POSSIAMO VOTARE RODOTÀ: SENTITE COSA DICE DI GRILLO:


-Cosa pensa di Beppe Grillo?
-Grillo è figlio di tutto quello che non è stato fatto: la perdita di attenzione per le persone, la corruzione, la chiusura oligarchica. Gli ultimi due Parlamenti li avranno scelti al massimo 20 persone. In questo clima, ci dobbiamo aspettare fenomeni alla Grillo. Anzi, può darsi che ne vengano fuori altri, anche più pericolosi. Il fatto è che il populismo berlusconiano non è stato letto con la dovuta attenzione critica dalla sinistra. Ricordo bene cosa si diceva dopo la vittoria del 1994: Berlusconi ha fatto sognare, noi no. Altan, il più grande commentatore politico che ci sia in questo momento, ha disegnato uno dei suoi personaggi che diceva: «Non fatemi sognare, svegliatemi». La sinistra non è stata capace di andare alla radice culturale e politica del populismo berlusconiano. Quella deriva aveva un precedente negli anni del craxismo. Comincia allora la rottura, la corruzione giustificata, esibita, il disprezzo per la politica e per «gli intellettuali dei miei stivali». Anche oggi vedo grandi pericoli. Il fatto che Grillo dica che sarà cancellata la democrazia rappresentativa perché si farà tutto in Rete, rischia di dare ragione a coloro che dicono che la democrazia elettronica è la forma del populismo del terzo millennio. Queste tecnologie vanno utilizzate in altri modi: l’abbiamo visto con la campagna elettorale di Obama e nelle primavere arabe. Poi si scopre che Grillo al Nord dice non diamo la cittadinanza agli immigrati, al Sud che la mafia è meglio del ceto politico, allora vediamo che il tessuto di questi movimenti è estremamente pericoloso. E rischia di congiungersi con quello che c’è in giro nell’Europa. A cominciare dal terribile populismo ungherese al quale la Ue non ha reagito adeguatamente.

www.left.it/2012/07/19/stefano-rodota-svegliati-sinistra/5293/

Davide M., Berlino Commentatore certificato 17.04.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EMMA BONINO, RACCONTIAMOLA GIUSTA:

http://milzeinfuga.wordpress.com/2013/04/16/emma-bonino-raccontiamola-giusta/

Davide M., Berlino Commentatore certificato 17.04.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io volevo Grillo candidato M5S!!!
Perché lui si è potuto ritirare e Dario Fo, Gino Strada e forse pure la Gabanelli sono stati tenuti nella rosa nonostante non fossero d'accordo?

Comunque devo ammettere che Grillo è stato intelligente, ha fatto bene a ritirarsi.

Mi sono piaciute queste quirinarie.

Peccato che il grande numero dei partecipanti rappresenta comunque una minoranza dell'elettorato del M5S (48.000 contro 9.000.000, lo 0,6%).

Gaetano Zappalà Commentatore certificato 17.04.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che la maggioranza dei voti sia andato alla signora Gabbanelli. C'è più bisogno di persone corrette che si impegnano più che di esperti di regolamenti, capaci di fiutare il vento dei partiti. Vento di arrogante potere che ci ha portato alla situazione attuale.

Lucio G. Commentatore certificato 17.04.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Voglio la conta dei voti! Quanti voti ha ricevuto ognuno dei votati. Non è pensabile partecipare ad una votazione on line senza che venga almeno pubblicato il numero dei votanti e il numero dei voti ricevuti. Qual'è il problema? Sono troppo pochi? Se queste sono le prove generali di democrazia diretta allora devo dire che non sono per nulla soddisfatto! Aiutatemi a capire perchè dovrei fidarmi ciecamente di un risultato se non posso assistere alla conta dei voti. Anche nel peggiore dei sondaggi on line, dopo aver votato si può immediatamente vedere la situazione e monitorarla in tempo reale.

Fabrizio B. Commentatore certificato 17.04.13 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Bersani raccogliesse l'apertura di Grillo, potrebbero farne fuori due con un solo colpo: Berlusconi e Renzi, tanto sono uguali.

luciana g., perugia Commentatore certificato 17.04.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

chi ha visto il video sul blog o sul tubo dal giudice Imposimato 'corruzione ad alta velocità' non crede che sia incompatibile con prodi e rodotà? e quelli che commentano a favore di prodi o negli altri post di gargamella? va be..vi metto il link chissà non lo trovate http://www.youtube.com/watch?v=TWLpkJfJMF0
altre INFORMAZIONI fondamentali celate dai mass media http://www.youtube.com/watch?v=4k5YGvGiy8c http://www.youtube.com/watch?v=tnMwvBEpFbM

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 17.04.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

La Gabanelli è una brava giornalista ma non potrà essere presidente, il nome giusto è Rodotà. Se fanno Amato sarà davvero il peggior inciucio, il vecchio del vecchio, Dio ce ne scampi dal dottor sottile capo dello stato. Che orrore quella sua faccia per sette anni.

Adalberto 17.04.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME VOLEVASI DIMOSTRARE!!! Mi sono rivelato un buon previsore quando sin dalla fine di Febbraio sostenevo sul blog che l'agenda andava rovesciata dando la precedenza all'elezione del Presidente della Repubblica con una persona di assoluta autorevolezza, competenza e fuori dai giochi di palazzo......Ora, molto verosimilmente,dei nominativi classificati sia il n. 1 (Gabanelli) che il 2 (Strada) non accetteranno per ragioni personali la nomination. In questa maniera il 5*, per stanare il PD, avrà una terna di nomi qualificatissimi (il n.3 RODOTA', il n.4 ZAGREBELSKY ed il n. 5 IMPOSIMATO) ben difficili da rifiutare senza perdere definitivamente la faccia....A meno di non averla come il c....ed in tal caso per blandire il nano insisteranno sugli invotabili di casta come Amato, D'Alema e Marini.....LO SNODO DECISIVO E' ORA (o mai più), per cui, per favore, evitiamo passi falsi!

Max Walyer 17.04.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

La scelta della Gabanelli è perfetta sia dal punto di vista tecnico che etico !! Non solo ma potrebbe essere utile a tanti altri Paesi d'Europa rimasti almeno per questa volta "dietro" all'Italia !! Fabio Guarna, Soverato (Cz)

Fabio G., Soverato (Cz) Commentatore certificato 17.04.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire la mia sul candidato al quirinale... Benissimo la Gabanelli, mi piace molto. Ma Rodotà no!!! Please!! Non mi sembra affatto adatto, e poi è troppo troppo a sinistra..

Antonio Bertino, Palermo Commentatore certificato 17.04.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe va anche bene la Gabanelli come potrebbe essere idonea e giusta qualsiasi persona onesta e saggia , ma cerchiamo di non scivolare peggio di quanto e' già avvenuto sino ad ora. Sarebbe più vantaggioso scegliere un uomo di cultura e di esperienza, ma da quanto si intuisce la maggior parte della Rete e' di sinistra sarebbe stato meglio coinvolgere tutti i votanti al movimento soprattutto perché chi ti ha votato potrebbe anche non averti mai scritto in passato e forse non l' ha fatto sino ad oggi, ma comunque ha il peso maggior perché ti ha votato e ha concesso al movimento di vincere senza mai farti richieste e ti ha sostenuto in silenzio, sarebbe quindi oggi anche giusto che i tuoi votanti possano dire finalmente e tranquillamente quello che pensano. Grazie Beppe, Vinci e Stravinci, Ciao pasquale bianchi .

Pasquale bianchi 17.04.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Se, però, Milena rifiuta, si rivota, vero? #riquirinarie #proprietànontransitiva

Giannandrea Dagnino 16.04.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè è passato cosi tanto tempo dalla chiusura delle votazioni alla proclamazione dei risultati, e ancora non si sa quanti voti han preso ciascuno dei candidati? Alla faccia della trasparenza.

Ezio S. Commentatore certificato 16.04.13 23:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Fortuna che la Gabanelli è una persona seria, parecchio più pragmatica di voi. Rifiuterà senz'altro. (notare come le scappa da ridere).

http://video.corriere.it/elezioni-presidente-gabanelli-candidata-grillini-ci-penso-stanotte/8ce8f36a-a6ce-11e2-bce2-5ecd696f115c


Floris cretino parla del Monte Paschi dove i tuoi amici hanno fatto sparire miliardi di euro, facci dire dove sono finiti, guadagnati il lauto stipendio che ti danno i cittadini con il canone. Vergognati!!!!!

GIANNI O., VERBANIA Commentatore certificato 16.04.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

se il m5stelle avesse realmente voluto mettere il pd alle strette ed essere sicuro di non avere un presidente sgradito avrebbe candidato rodota'che è uno del pd e sarebbe stato subito dovuto eleggere.a che gioco stiamo giocando invece?

MARIO MELINU 16.04.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che i primi tre rifiutino, anche se ho votato Rodotà (effettivamente ha una certa età e quello che ci aspetta richiede sette anni di impegno intenso) Zagrebelsky può veramente essere l'uomo della rinascita per questa povera Italia. Siamo i migliori del mondo ci manca solo la cultura della legalità.

alberto z., trento Commentatore certificato 16.04.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori