Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli sponsor dell'inciucio

  • 272

New Twitter Gallery

sponsor_inciucio.jpg
"Come accade in tutte le democrazie avanzate è utile mettere sotto la lente d'ingrandimento chi finanzia fondazioni e politici. E' importante per monitorare meglio le azioni di governo che si fanno in campo ambientale, energetico, nel settore dei giochi d'azzardo, nell'informazione, nei trasporti, nei lavori pubblic. Una legittima e particolare attenzione va posta in tal senso alla fondazione Vedrò, l'associazione di Enrico Letta fondata nel 2005. Tra gli sponsor della fondazione, vera unione del governo pd (menoelle, ndr) - pdl, abbiamo i colossi del gioco d'azzardo Sisal e Lottomatica; per energia e ambiente abbiamo Enel, Eni, Edison; per i trasporti Autostrade per l'Italia; per il settore alimentare Nestlè. Ben 7 personalità trasversali del governo fanno parte della fondazione Vedrò: il presidente Letta, il vice e ministro dell'interno Alfano, il ministro dell'ambiente Orlando, quello delle infrastrutture Lupi, quella dell'agricoltura De Girolamo, delle pari opportunità Idem, della salute Lorenzin. Ma anche ex ministri come Passera, la Polverini, Boccia, Carfagna, Giorgetti, Ravetto, la presidente del Friuli Serracchiani, il sindaco Renzi. E tanti giornalisti illustri come Curzio Maltese, Filippo Facci, Davide Parenzo e Giuseppe Cruciani. Tutti impegnati in un legittimo disegno comune che ci inquieta. La legittima, ma per noi non condivisibile, proposta di Vedrò in merito all'energia privilegia gas e idrocarburi rispetto alle rinnovabili e al risparmio energetico." Paola Nugnes, M5S Senato

30 Mag 2013, 17:46 | Scrivi | Commenti (272) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 272


Tags: blogparlamento, Curzio Maltese, Letta, M5S, MoVimento 5 Stelle, Paola Nugnes, Parenzo, Vedrò

Commenti

 

Dobbiamo andare subito alle elezioni, siamo ormai più di venti milioni di italiani che aspettano solo di votare il M5S e loro lo sanno. Mandiamoli tutti a casa e riprendiamoci la nostra splendida nazione. Forza e Onore!

Enrico Castagna, Pozzuoli (Napoli) Commentatore certificato 14.01.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Dal momento che questi due partiti dell'inciucio hanno ritenuto che un Presidente della repubblica sia idoneo ad essere in carica fino a novanta cinque anni le loro pensioni dovrebbero decorrere solamente dal compimento del loro novantacinquesimo anno cosi un'altra volta no saranno cosi' cretini.

Mario Salassa 19.10.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

L'Istat ci informa oggi che in Italia la disoccupazione supera il 12% e quella giovanile addirittura è al 40%.
L'Europa ci ammonisce che una nostra crisi di Governo costerebbe troppo all'intera UE.
Confindustria ci dice che le dimissioni dei Ministri del PdL varrebbero 1 punto in meno di Pil.
la notizia di queste ore è che i Parlamentari del PdL voterebbero la fiducia a Letta, in barba a quanto dispoticamente prende il loro leader maximo.
Di fatto la stella cadente di BerluscoNerone è alla fine.
Dopo quasi 2 mesi di insonnia, le follie dell'imperatore condannato sembrano insostenibili anche dai suoi.
Dorma, dorma, dorma adesso il Re Silvio.
Si riposi in pace con i lavori socialmente utili e al risveglio badi piuttosto alle sue pingui imprese.
Lasci tranquilla l'Italia che più non gli appartiene.
Ma attenzione, perchè da uno come BerluscoNerone ci si può aspettar di tutto.
Un pò come quando si tirano gli squali in barca.
E intanto all'orizzonte appare la delfina Marina.

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT

Giorgio Paglia 01.10.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

I padroni dell'azzardo fanno bingo: penali con il maxi sconto

"Per la procura della Corte dei Conti e per la Guardia di Finanza avrebbero dovuto pagare all’erario 98,5 miliardi di euro. Per i giudici contabili, che confermarono l’impianto accusatorio, la penale era però da ricalcolarsi in 2,5 miliardi. Ma adesso i dieci concessionari del gioco d’azzardo condannati se la caveranno con poco più di 600 milioni."
E chi c'è tra gli sponsors della 'fondazione vedrò' di letta?
guardacaso.......

real time 31.08.13 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Quello che vedo è la continuazione di un mondo che tutti, me compreso, volevamo eliminare. Adesso arriverà la TARES... Quante altre porcate dovremo digerire prima di poter fare qualcosa??
ORA SI PUO'!! Perchè non guardare alla possibilità di FARE! Perchè non ragionare sul fatto, che con una alleanza, la TARES non esisterebbe? Bisogna essere capaci di prendersi le proprie responsabilità. Chiedere la maggioranza come condizione "sine qua non" per fare qualcosa è una dichiarazione di incapacità oltre che di inedia e irresponsabilità!
BASTA!!!
Vi state, e ci state, rovinando per paura di fare qualcosa..
Non è continuando a fare muri che si risolverà la situazione italiana, che grava sulla gente onesta!
I principali sponsor dell'inciucio SIETE VOI!!!!
Non avrete più il mio appoggio!

Marco Mastroddi 29.08.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SOTTO!!!VIDEO CENSURATO!!!CLICCATE SOTTO PER VEDERE

RIVOLUZIONE IN GRECIA:CLICCA 17.07.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

non posso capire come milioni e milioni di italani non si rende conto di essere imbrogliati da questi uomini di destra e di sinistra esopratutto dai giornalisti e televisioni.non è possibile che non ci sia nessuno che dice il m5s ha ragione svegliamoci,è ora!!!!!!!!!!!!!cambiamo l'italia,e finiamola con questi furbiche ci hanno ridotti cosi da parecchi anni!!!!!

tascone gaaetano 13.07.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

O abbiamo la forza di picchiare il pugno, o a pugni veniamo presi NOI, occupate il parlamento, bruciate i banche, facciamoci sentire

brunello luigi 02.06.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Brava la senatrice a spiegare come andare a capire i programmi e le ideologie di chi sta al governo.
Per capire il movimento 5* basta leggere con attenzione ed intelligenza questo blog ed altri nella galassia 5*, per capire Enrico Letta e i vedroidi basta leggere con attenzione e intelligenza il loro sito http://www.vedro.it e' tutto scritto basta avere la volonta' di leggerlo.
Non ricordo chi, ma un famoso generale spiegava che la miglior arma per vincere le guerre e' conoscere il nemico.
Non servono denunce ci vuole studio e conoscenza.

Francesco Riondino 01.06.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Quanta rabbia dentro... Ho fatto nove anni di politica a Roma per forza Italia, delegato nazionale al primo congresso di partito, poi quando ho visto lo schifo vero della politica sono andato via. Sono tutti d'accordo, si coprono le spalle a vicenda come vecchi amici , poi in tv fanno finta di essere del pd oppure del Pdl... Il manuale cencelli e' la loro Bibbia, si spartiscono tutto. Immagino bene cosa significa dover combattere contro di loro, dover li affrontare in parlamento. Sosteniamo i senatori e deputati grillini che ogni giorno vedono in faccia la mafia. Non lasciamoli soli! E Grillo ha ragione, come puoi scendere a patti con i corrotti?

Paolo colasanti 01.06.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedrò!ma che cazzo c'è ancora da vedere?

angelo zanfrognini 31.05.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

L'associazione nasce prima dell'attuale governo. L'attuale esecutivo è solo la prosecuzione delle finalità che l'associazione si propone, come da statuto associativo.
E' ancora più evidente che parti consistenti dei due partiti hanno da tempo lavorato sotto traccia (al buio degli scantinati si direbbe, sullo stesso programma. Altro che convergenza per senso di responsabilità verso il paese.
Ed è ancora più chiaro che quando dicono "Paese" pensano "partito"; quando pronunciano "responsabilità" sottendono "interessi (delle lobbies).
Ed è su queste cose che dobbiamo cercare di attirare l'attenzione, sia in parlamento che nelle piazze, nei vicoli e casa per casa, se occorre.

Santi A. Commentatore certificato 31.05.13 19:03| 
 |
Rispondi al commento

ma il colore politico in queste fondazioni non conta nulla?ci sono di ogni partito!!!!!!a gl'indecisi dico solo:ragionate gente!meditate e cercate di capire come funziona ed agisce la politica in italia.questo è solo un piccolo esempio.grillo dice solo la verità,sul sistema politico italiano sporco e corrotto,se volete restare in questo sistema fate pure,ma cercate di capire!!!!!!!ciao a tutti, un penzionato deluso di tutti quelli che si fanno trasportare dagl'altri.forza m5s!!!

francesco di renzo 31.05.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti propongo una rettifica del post, aggiungi una di quelle cose che piace molto alla stampa, tipo....parla male di qualcuno che la stampa attribuisce vicino al M5S, almeno daranno risalto al post!!!! ;-)

Massimiliano Di Ianni, Francavilla al Mare Commentatore certificato 31.05.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

NON CREDO PROPRIO che questi energumeni si riuniscano per parlare di idrocarburi e gas..
.....ma den altro (lobbies).

silvana rocca, genova Commentatore certificato 31.05.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

REGIME REGIME REGIME ,DOV'è LA NOSTRA GLASNOST? CI VUOLE UN GORBY POSSIBILMENTE NON PAGATO DAGLI AMERICANI,LETTA UN Pò GLI ASSOMIGLIA,MANCA LA VOGLIA MAAAA.... FORSE SE CHIEDIAMO A D'ALEMA CI PROCURA QUELLO ORIGINALE CHE è MEGLIO.E' COME AI TEMPòI DI CRAXI, SAPEVANO TUTTI CHE RUBAVA MA CI VOLEVA QUALCUNO CHE LO DICESSE.OGGI SAPPIAMO CHE ABBIAMO DELLE ZECCHE CHE SUCCHIANO A SUON DI MILIARDI I SOLDI AGLI ITALIANI E ALL'ITALIA COME FACCIAMO A TOGLIERLE? ALMENO CRAXI DOPO UN Pò SE N'è ANDATO è STATO ANCHE UN GENTLEMEN IN CONFRONTO A QUESTI.

DANIELE MAZZA 31.05.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono le ragioni dell'attacco al M5S, semplice.

Ermanno S. Commentatore certificato 31.05.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

come sempre, quando si parla di razzie si mette l'ambiente in primo piano, è anche una stella delle cinque! Cara Senatrice, lei presumo è Campana...lo sa che la Regione Campania in questo momento utilizza norme, regolamenti e quindi procedure ambientali incostituzionali allo scopo di depredare (finire di depredare)il territorio? Lo sa che esiste una sentenza della Corte Costituzionale del 28 febbraio 2013 che lo dice? A sua informazione e a conoscenza del gruppo parlamentare che siede in commissione ambiente le riporto uno stralcio della Sentenza,a beneficio del gruppo 5stelle ma in particolare di Roberto Fico, Campano, più volte compulsato sull'argomento!!!!"....1.9.– Viene poi censurato l’art. 32, comma 2, della legge indicata in epigrafe. Tale comma esclude l’applicazione delle disposizioni del regolamento regionale 9 aprile 2010, n. 10 (Disciplina della ricerca ed utilizzazione delle acque minerali e termali, delle ricerche geotermiche e delle acque di sorgente), che disciplinano il conferimento a terzi di concessioni di derivazioni idriche cessate, la cui richiesta di riassegnazione sia stata inoltrata prima dell’entrata in vigore di quest’ultimo. La norma comporterebbe un rinnovo automatico delle concessioni in violazione della normativa statale di cui al decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale) e pertanto dell’art. 117, secondo comma, lettera s), Cost. Inoltre, la normativa regionale sottrarrebbe le concessioni in tal modo riassegnate alla valutazione d’impatto ambientale, disciplinata dal decreto legislativo n. 152 del 2006, ugualmente contravvenendo alla normativa statale in materia e, pertanto, al medesimo parametro". Allora, da dove volete cominciare?

achille ., napoli Commentatore certificato 31.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi aprite un articolo su questo incredibile scandalo:
"Il PD dovrà mettere in cassa integrazione 180 lavoratori del partito per colpa dell'abolizione del finanziamento ai partiti"...(da Il messaggero.it)
E' una truffa per proteggere la casta!!La cassa integrazione ha lo scopo di (fonte Wikipedia):
"quella di venire incontro alle aziende che si trovino in momentanea difficoltà, sgravandole in parte dei costi della manodopera temporaneamente non utilizzata."
e "volto a coprire le eccedenze di personale che si pensa possano rioccupare alla fine il loro posto di lavoro"
Quindi attenzione alle parole!!può essere utilizzata solo dalle aziende e il periodo di momentanea difficoltà deve essere transitorio!!
Allora ho il finanziamento pensano di toglierlo solo per un determinato periodo,nel quale il pir-Letta e i partiti faranno bella figura,tanto per far fuori il M5S, o l'applicazione della cassa integrazione pagata ancora una volta dallo Stato(noi cittadini) è un'azione fuorilegge di cui ne beneficeranno ancora una volta gli apparteneti alla casta dei partiti.
E i normali cittadini che restano senza lavoro??e senza cassa??
vergogna.
PER FAVORE....scatenate l'inferno!!!!
Fate pubblicare un post sull'argomento.
vedi http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/pd_cassa_integrazione_dipendenti_partito/notizie/285994.shtml#IDX

Alessio Viero 31.05.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

CARO REPORT....

e cara Sabrina Giannini, potresti occuparti anche
di questa cosetta? Non mi sembra che sia proprio un'associazione tipo Boy Scout visto che sono per
metà al governo.

-Risposta: VEDRO', se ho tempo..forse.

Gianni B. 31.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio essere ripetitivo: Grillo impegnato in prima persona!!! Non tutti i condannati sono uguali. Errare umanum est, perseverare autem diabolicum, et tertia non datur.

Leonida Primo Commentatore certificato 31.05.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma queste notizie invece di raccontarcele e suonarcele tra di noi sul Blog non sarebbe il caso che qualche deputato 5stelle le andasse a "gridare in TV?".
Ma è possibile che non si capisca che su sto blog o su internet ci vanno ancora troppe poche persone??
Se la gente sapesse queste cose reagirebbe in maniera appropriata, anche dentro le urne.
Finiamola con questo silenzio stampa senza fine, è un gioco al massacro..Si torni in TV e si dicano cose giuste con toni giusti senza dare del vecchio "scongelato" a nessuno ma parlando di queste cose e temi cari alle persone.
Poi 1 vale 1 e tutto va votato??
e allora prendetevi la responsabilità, dopo le parlamentarie anche di fare le TVarie,
che si voti se i deputati devono o non devono andare in TV.
Non ovunque, nei pollai,nei salotti ma almeno in selezionate e serie trasmissioni, poche ma ci sono!

Stefano D., Piacenza/Teramo Commentatore certificato 31.05.13 10:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese normale, tipo Francia,Germania, Gran Bretagna o ancora negli U.S.A. i ministri si dimettono per molto meno, in questi Stati, vi è una netta separazione tra interesse pubblico e privato. Sono Stati che Pd e PdL dichiarano sempre di ammirare salvo questi casi.

sardozen 31.05.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto Servizio Pubblico e mi sono fatta altro nervoso: ADESSO Santoro tratta del problema dell'euro, della finanza, del boom pilotato immobiliare nell'Europa del sud....

ADESSO, quando tutto si sta compiendo ed il fenomeno é evidente a chiunque.

Dov'era prima? Di cosa ci parlavano i vari conduttori? Di Ruby, delle trombate con la pompetta del nano.
Ci bombardavano, cioé, soo delle notizie che il nano, sublime e malefico comunicatore, voleva passassero. Guardate come é sparito da tutte le tv dopo l'insuccesso alle elezioni locali: la sua immagine non deve essere contaminata, Lui é sempre vittima vincente, contro ogni evidenza.

Casaleggio, non si vince una guerra in Italia sottovalutando il fuoco nemico. I duri e puri rischiano di prenderlo in quel posto.

antonella g. Commentatore certificato 31.05.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Su questo blog é stato trattato spesso il problema del giornalismo italiano, in gran massa prono davanti al sistema politico.
Il grafico dei risultati elettorali del M5S può anche essere letto così: in salità finché Grillo veniva ignorato dai media, in discesa quando, presa coscienza dell'ineluttabilità del successo di Grillo, i media hanno messo in campo disinformazione e calunnia.

Il guru Casaleggio ha ceffato proprio nel suo campo: doveva valutare per tempo l'ampiezza del fuoco nemico, preparare un gruppo scelto di rappresentanti dotati di capacità anche comunicative e spedirli in tv per contrastare la strategia mediatica generale.


antonella g. Commentatore certificato 31.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guerra aperta ai grillini ma a Grillo in particolare reo di non aver cambiato tutto subito, mia suocera li chiama grilletti. Grilletti è decisamente meglio di grillini, nel vezzeggiativo grilletti ravviso un che di amorevole che manca in grillini. Così se vi piace questi grilletti mettono alla prova le nostre barriere di resistenza al cambiamento, quale cambiamento vedremo non è ancora dato sapere ma abbiamo appreso con certezza che non più del 30% delle persone sono disponibili a mettere in gioco tutto pur di vedere la modifica di qualcosa. La vera barriera è la paura profonda, inconscia, che in ognuno di noi si annida ma la paura non è un sentimento solo negativo. La paura è l'assicurazione che ci consente di non fare salti nel vuoto reali o simbolici che siano, così con un po di paura oggi, un po di saggezza domani, un po di misura dopodomani, un po senso di responsabilità dopodomani l'altro, un po di larghe intese qua e un po di larghe intese la ci avviamo morire tutti democristiani. La guida di questo esercito di impavidi è in fremente attesa di essere guidata da Renzi con modi decisi che nulla hanno a che vedere con la vecchia democrazia cristiana di Andreotti, buon anima. Si tratta di una democrazia cristiana piena di voglia di fare, traboccante di quella vitalità tipica dei giovani volenterosi e ambiziosi. La stessa frenesia di vita ( desiderio pulsionale direbbe Freud) che anima anche Alfano. Non a caso il PD dovendo scegliere tra i grilletti e Alfano non ha avuto dubbi. Alfano ha la stessa voglia di fare e di fare bene che si trova nell'attivismo di Renzi, giovani così volenterosi e ambiziosi provenienti dagli stessi ambienti politici troveranno il modo di intendersi e di traghettare l'Italia in quel modernismo pulsionale (dico io) che passato al microscopio risulterà privo di ogni traccia di ciò che lo compone, una specie di magia, un colpo da maestri dell'illusionismo, ci troviamo davanti ad un tutto che contiene il nulla. Ne siamo già affascinati e ne r

carlo magni, Roma Commentatore certificato 31.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilpost.it/makkox/2013/05/29/dove/

para guru 31.05.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

ora basta!!!è inutile legare la figura di Rodotà al movimento!L' ex garante è stato liberamente scelto dagli iscritti, e liberamente candidato,ciò però non significa sostenerlo sempre a prescindere.
In questo caso grillo ha ragione,perchè invece di criticare senza nessuna utilità il giurista avrebbe potuto dare il suo contributo con un confronto e non con quella specie di anatema..
La verità è che se l'ITALIA perdesse questa nuova figura che il movimento non ci sarebbe niente da guadagnarci,rendiamoci conto che il movimento ha portato alla ribalta temi come:
1-l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti
2-la diminuizione del numero dei parlamentari
3-il taglio delle indennità
4-il reddito di cittadinanza
5-l'abolizione di equitalia
6-i costi pecuniari,ambientali e sociali della TAV
7-COSTI DEGLI F-35
ECC.....
Ecco detto questo,ora che i partiti hanno fatto i copioni e ripetuto a pappagallo il programma di grillo ditemi QUANDO MAI SENZA LA PRESENZA DEL MOVIMENTO AVREBBE AFFRONTATO ANCHE UNO SOLO DI QUESTI TEMI.
La verità signori miei è che il movimento ha portato un pò di sana democrazia in un paese morto culturalmente e ormai senza palle.
se sparisse il movimento ci perderemo tutti,compresi i suoi detrattori.Saluti
PS: BEPPE CONTINUIAMO A LAVORARE PER DARE L'ESEMPIO.UN ABBRACCIO

andrea 31.05.13 09:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai quando Letta viene contestato a Mirandola non c' è manco una telecamera a riprendere....?
Il Pd in fallimento senza il finanziamento pubblico ?
E questi dovrebbero salvare il paese manco sanno gestire casa loro...
Letta poi che si è già fatto uccellare da Lusi è un esperto...
Cassa integrazione per i dipendenti del PD e del PDL?
no dai sennò spariscono i troll dal blog !!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 31.05.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Salve,
trovo imbarazzante e vergognoso come la stampa tutta ha trattato l'ultimo blog di Grillo. Ma trovo ancor più imbarazzante che molti di noi abbiano dato ragione a chi si stà scagliando oramai da tre mesi contro Grillo e il nostro movimento. Avete letto bene il blog di Grillo ?
Vi sembra che abbia offeso Rodotà? Quanti anni ha Rodota? Da quanti anni i suoi amici del Pd e di SEL lo hanno rottamato e dimenticato ? Chi lo ha riportato ad essere di attualità ? Lo sappiamo come si esprime Grillo, senza peli sulla lingua, e se non vi va bene, ha ragione lui, fuori dal movimento. Lo spettacolo del PD e del PDL che stanno provando a fare una legge che limiti il finanziamento dei partiti ma in modo soft e progressivo nell'arco di 3/4 anni per non creare contraccolpi a chi vive di finalziamento pubblico, è l'ennesima presa in giro per noi sudditi. A me che sono del 52 la Fornero che Dio la fulmini, mi ha allungato la vita lavorativa di 4 anni, e lo ha fatto in 24 ore, mentre chissà perche il taglio del finanziamento deve essere soft e diluito nel tempo. TUTTI A CASA, ha ragione da vendere Beppe e chi non lo ha ancora capito esca dal movimento. Con questi maledetti non dobbiamo neanche prendere il caffè. A CASA.

Saluti

Tullio Demattio 31.05.13 09:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

complimenti alla cittadina Senatrice per il Suo ottimo e ben documentato intervento. E' un sollievo per lo spirito constatare che nel M5S ci sono davvero persone che lavorano duro per chi le ha votate. Se Beppe Grillo la smettesse di sviare l'attenzione da loro sarebbe più utile al Movimento.

federico dalla bona Commentatore certificato 31.05.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

ROBE DA PAZZI

e ci risiamo!

Prima rifondazione comunista, che è scomparso ed è quindi andato in crisi... Non produceva niente ma i dipendenti sono andati in cassa integrazione!
Ora con la riduzione dei finanziamenti pubblici ai partiti si parla di cassa integrazione per i dipendenti del PD meno L.

Siamo alla frutta!
Come solo può pensarsi che un partito sia un'attività produttiva?
Quale idea di fondo può sorreggere una tale perversione?

I partiti vanno eliminati!
E prima di spendere i soldi dei cittadini che vendano il loro immenso patrimonio!

I partiti sono solo dei potentati!
Servono a creare due società!
Servono a legittimare personaggi che non si sa per quale ragione siedono ai vertici delle istituzioni e degli stessi partiti.
Il cittadino è intontito da un rumore di fondo che evidentemente non gli permette di rendersi conto di ciò che accade.
La confusione e le paure, saggiamente dosate, muovo un grande gregge... ogni pecora si preoccupa solo di seguire il culo che ha di fronte!

Basta personalismi, basta soldi nella politica.

Viva il M5S

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo davvero dare un nome ed un cognome al vero problema dell' Italia (per lo meno volendo citare quello piu' urgente, dolente e di maggior peso):

Il problema dell' Italia e' Silvio Berlusconi con le sue "Programma Italia, Fininvest Italia, Mediolanum, Fininvest Servizi, Mediaset, RTI, Il Giornale, Mondadori etc".

Bisogna rimuovere questa cancrena chiamata Silvio Berlusconi: E' la personificazione di un tumore maligno, ormai diventato una metastasi!

Se risolvete il problema "Berlusconi" risolverete certamente una buona parte dei veleni che stanno uccidendo l' Italia ed i suoi cittadini.

Rimuovete questa cancrena e metastasi di nome Silvio Berlusconi: Solo allora il paziente "Italia" migliorera' e guarira'.

Cordiali saluti
Fabrizio Calselli (Hamburg, Deutschland)

Fabrizio Calselli 31.05.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVVISO A TUTTI I NAVIGANTI

LO SCOPO DI UN GIORNALISTA DI UN QUALUNQUE TG RAI O DI UN GIORNALE

E’ SCIENTIFICAMENTE E A TAVOLINO ATTO VOLTO IN QUELLO DI CREARE TITOLI E SOTTOTITOLI

CHE DIFFAMANO O CREANO POLEMICHE

SONO PAROLE STUDIATE A TAVOLINO PER INQUINARE E FARE PORRE ATTENZIONE
IN MODO TALE DA MANIPOLARE IL CONVINCIMENTO ALTRUI.

l’INTENZIONE NASCOSTA DEL GIORNALISTA O TESTATA GIORNALISTICA E’ FARE IN MODO
CHE POI SI LITIGHI IN QUEL SOGGETTO TRATTATO

ESEMPIO SE BISIGANI SPENDE 3 ORE A PARLARE DEL SISTEMA DI POTERE DI QUESTI ULTIMII 30 ANNI
E UN MINUTO DI BEPPE GRILLO

IL GIOCO E’ CHE SI FA UN TITOLO IN CUI SI DICE CHE BEPPE GRILLO AIUTA GOLDMAN SACHS
FOMENTANDO DISCUSSIONE PER CUI SI PARLERA’ DI CIO’ DI BEPPE NASCONDENDO ABILMENTE IL RESTO
PER NON DOVERNE PARLARE

IL RESTO DEL PUTRIDUME NAUSEBONDO DEL SISTEMA ESSENDO ORA LA POLEMICA SPOSTATA SU BEPPE
NON VIENE TRATTATO O SFIORATO

COME NEL GIOCO DELLE TRE CARTE IL BISCAZZIERE MEDIATICO SPOSTA L’ATTENZIONE
ABILMENTE E DA TRUFFATORE BALORDO PER SOTTOLINEARE CIO’ CHE GLI FA PIU COMODO FAR LITIGARE

CERCANDO DI NASCONDERE IL RESTO

SE A ME MI CHIEDESSERO QUALE E’ LA SPECIE DI VERME CHE PIU TI FA VENIRE I BRIVIDI

AL PRIMO POSTO : IL GIORNALISTA TV E LA STAMPA

AL SECONDO I POLITICI CORROTTI

PER QUESTO SPUTO SEMPRE AFFIANCO QUANDO PASSA PER STRADA IN FORMA DI DISPREZZO
A UN GIORNALISTA IN MALAFEDE QUANDO MI PASSA AFFIANCO....

IL CORROTTO POLITICO FORSE MI DA MENO FASTIDIO

OGNI GIORNO CI SONO MILLE ESEMPI IN TV E NELLA STAMPA DI COME SONO DISONESTI E OVVIAMENTE DI PARTE
DEL PARTITO O PADRONE CHE LI PAGA.

roberto s 31.05.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Porca puttana BEPPE... mi sa che non c'e' la facciamo a mandarli tutti a casa a questi 4 collusi....

Luca Sabatini 31.05.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggi ripetuti prima delle recenti elezioni davano il Pdl al 27,5 (se non ricordo male...), poi si è visto il tonfo/trionfo di Roma, ecc. ecc....
Attenzione perciò al 14% del M5S...

alessandro alfieri 31.05.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che otto milioni di voti non riescano a contrastare un testa di cazzo come gerardo greco anche se fosse sostenuto dal PDR deve essere attaccato da tutto il M5* MATTINO mezzogiorno e sera. Grillo sveglia i pensionati alla mattina guardano AGORA compresi quelli a 450€ al mese....!e REDDITO DI CITTADINANZA e pensioni d'oro tutti i giorni con azioni anche eclatanti,i soldi finiscono pima della seconda settimana.!!!!! Non mi interessa di Rodotà quello non ha e non avrà problemi di questo genere.

severino turco, bressanvido Commentatore certificato 31.05.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Allora tutti quelli che speravano che in 3 mesi il M5S potesse fare un miracolo in questa "melma" di corrotti e di "inciucci" adesso pensano veramente che un miracolo potesse essere fatto? Ci vuole forse un po' di tempo per sdradicare queste "caste" che da 20 anni fanno il bello e il cattivo tempo alla faccia nostra...chi ha perso la fiducia nel M5S ha sentito con le sue orecchie quanta mescolanza tra i partiti c'è...però avete il coraggio di criticare ancora l'operato di persone oneste che lavorano per noi e per far cessare questo "stilicidio"...avete dopo 20anni ancora il coraggio di dire "il M5S non ha fatto quello che ha promesso", ma con che coraggio lo potete dire??? Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e vedere la realtà. Forza M5S e grazie per quello che avete fatto fino adesso in pochi mesi, grazie

tiziana tabelletti, milano Commentatore certificato 31.05.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile farsi le seghe mentali..ormai sappiamo già da tempo chi sono questi...un banda!
Io sto' solo aspettando che gli italiani, in buona parte un popolo di banari, rimanga senza lavoro e con i pignoramenti di equitalia in mano...poi ne riparliamo!
Questi italioti statalizzati le banane se le devono "mangiare" tutte ...esattamente come tutti i voti che hanno dato al governo unico.
Per quanto mi riguarda ho smesso di comprare. Acquisto SOLO ed ESCLUSIVAMENTE ciò che mi serve davvero per vivere...ovvero molto poco.
Se tutti facessero così invece di finanziare con l'IVA le "panze" dei politici Bananopoli durerebbere solo pochi mesi prima del tracollo. Comunque la genia di bananari e spaghettari preferisce una morte economica lunga e dolorosa invece di una rapida.

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 31.05.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Poi, a mio avviso il sig. Rodotà se l'è cercata la reazione di Grillo, dicendo :"Grillo e Casaleggio stanno diventando un po' troppo INGOMBRANTI e le loro TEORIE MONOLITICHE." "i grillini dovrebbero avere la libertà di esercitare il loro mandato anche se in una logica non individualistica". Cosa voleva dire? Abbiate la libertà di scegliere se andare con il PD se non vi piace il regolamento dei 5 Stelle? Chi è ingombrante? La stampa che capovolge e stravolge tutta la realtà! Come siamo messi, anche lei sig. Rodotà, la pensavo più uno spirito libero!

giovanna 31.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

per l'ITALIANO ALL'ESTERO, se quello che scrivi è realmente quello che pensi (ne dubito) rimani pure all'estero che qua non servi.

marco pelone, la spezia Commentatore certificato 31.05.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Questa è vera e pura DEMOCRAZIA CRISTIANA, la riconosco! Sono ancora loro! Signore, salvaci in cielo, se in terra non c'è posto per i comuni mortali! Questi si credono dei Superman e delle Superwomen! Ci vuole un antidoto, questi volano...mica hanno i piedi piantati a terra! A proposito: guarda caso, chissà come mai,il ministro delle infrastrutture Lupi, stamattina era a spiegare le priorità del Paese ad Uno Mattina, non il Ponte sullo Stretto ma, il potenziamento delle linee ferroviarie ad alta velocità, poi, viste le interviste fatte ai cittadini, si è scritto su un foglio ciò che erano le ulteriori esigenze delle persone, fingendosi interessato....ma, dico io, se loro sanno già cosa faranno, perché fingere di ascoltare le esigenze delle persone? Grandi M5S!

giovanna 31.05.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

ma la Gabanelli , visto che è così brava a fare le pulci , le trova anche dove non ci sono , un bel servizietto su Vedrò , no ? Penso proprio di no visto che manco l'elefante del MPS ha visto , figuriamoci Vedrò .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ma cosa hai fatto di male a quelli del portale "Libero"? Tutti i giorni postano articoli contro di te, parecchi anche palesemente farlocchi. Sono veramente ridicoli.

riccardo a., cesena Commentatore certificato 31.05.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

questo è quello che gli italiani devono sapere, se vogliamo però cambiare le cose dobbiamo farlo con un pò più di TATTO, secondo me, specialmente con i media unificati costantemente contro.

marco pelone, la spezia Commentatore certificato 31.05.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Letta vuole abolire il finanziamento pubblico ai partiti ed i parlamentari - tranne il M5S - sono contrari.
Letta minaccia un DDL e comunque l'abolizione partirebbe dal 2014.
Intanto in piena crisi vengono elargiti milioni di euro "a perdere" ai partiti, invece di sbloccare il mostro burocrazia che mangia vivi gli italiani

Quo usque tandem abutere, PD-PDL, patientia nostra?

egeria benvenuti 31.05.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

9 mesi per montare il fotovoltaico a casa mia, problemi burocratici a tentare di fermarti o rallentarti perché devi essere prima di tutto un loro schiavo e non puoi provare con facilità l'ebbrezza di non dover più pagare bollette inutili...devi sudarti tutto! Devi pagare il pizzo alla casta...

Paolo colasanti 31.05.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Paradossalmente il numero enorme di consensi elettorali ha dato una connotazione 'innaturale' al Movimento che nasce come anti-sistema ma che gioco forza con i numeri che ha ne diventa inevitabilmente un pilastro. La stessa amica-rete (il web) che in prospettiva è senz'altro la nuova agorà politica è zavorrata dai limiti alla conoscenza umana e professionale dei suoi attori (i curricula vanno 'sperimentati'): in poche parole non e' detto che un ottimo fisico nucleare possa essere un buon politico e trasferire le sue conoscenze in proposte leggi o persuadere gli altri attori della bontà delle sue idee. La inesperienza e la ingenuità che sono elementi di purezza, dei nostri rappresentanti, sono il dazio inevitabile che paghiamo; interporre una barriera tra Loro ed i media non aiuta, anzi allontana il consenso e l'idea di libertà e di vento fresco che ha alimentato il Movimento e che ne è elemento costitutivo. Il tentativo del Fondatore di fare da 'chioccia protettrice' dei nostri rappresentanti e' ammirevole e gravoso, ma lo espone a cali di tensione ed evidente stanchezza che sfociano talvolta in uscite a dir poco improduttive. Non tutti hanno accesso al web e questa è una delle principali battaglie politiche che la rete deve fare: in Italia votano persone che non utilizzano (per vari motivi) la rete e quindi sono tagliati fuori da certi discorsi: se noi ci autocensuriamo dai media lasciamo a loro il campo libero ed il risulato è una controinformazione dilagante che nuoce gravemente alla salute del Movimento. E' vero: sono più allenati a gridare in Tv ed a sovrapporsi interrompendo il pensiero: ma chi guarda ed ascolta capisce anche questo, non pensiamo che la Gente sia stupida, non lo è affatto! La 'propaganda' è strumento essenziale per la diffusione delle idee e dei principi alle masse ed attualmente il web è utilizzato ancora poco e soprattutto male. Avanti con serenità.

Fulvio 31.05.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

Non è vero che nelle "democrazie avanzate" ciò non accada. Lì solo lo fanno con più classe.
I nostri politici solo sono eleganti nel vestire e nel procedere davanti le telecamere, ma nel comportamento sono tra i più bifolchi d'Europa.
Per trovare una classe politica più ignorante, bifolca, corrotta e antipatriottica della nostra bisogna andare in Sudamerica e lì mettersi a cercare tra l'estrema destra ed i "moderati" filoyankee.

Jorge Corona Commentatore certificato 31.05.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti e buon giorno,

mi chiedo e Vi chiedo sinceramente, ma quando, finalmente!, scomparira' per sempre dal panorama italiano questo Vostro M5S?

E' quanto di piu' insulso e deleterio si possa immaginare.

Soprattutto il Vostro capo spirituale, sig. Beppe Grillo, e' l' espressione piu' convincente della meschinita' umana: Le uniche sue armi sono la volgarità, l' insulto a mò di strumento di propaganda, il populismo più becero e la mancanza di idee e di piani concreti: Insomma il trionfo della bassezza intellettuale!

Per dirla in poche parole si tratta di mera violenza verbale unita ad effetti scenici e plateali di dubbio gusto: Di tutto ciò l' Italia davvero non ne ha bisogno!

A quanto pare basta poco, anzi, men di niente, per far leva sugli Italiani e sulla loro vena giullare/cabarettistica.

"Abbiam fatto l' Italia, ora dobbiam fare gli Italiani": Tale frase è più che mai veritiera, ahimè!

Panem et circenses.

Cordiali saluti
F. Calselli (Hamburg, Deutschland)

Fabrizio Calselli 31.05.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal punto di vista strettamente morale (non moralistico!) che differenza c'è tra complottare contro il prossimo in una lussuosa sede di una fondazione a Roma o nelle viscere di un bunker a Casal di Principe?

gianni ciacci, ciaccisas@gmail.com Commentatore certificato 31.05.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Guardando l'agire politico di questi ultimi 50 anni e di come il Paese è stato depredato e ridotto oggi in macerie verrebbe voglia di parlare di crimini contro l'umanità italiana. Con questo governo e con questa classe politica, dove ogni differenza è scomparsa, non ci si può e non ci si deve alleare nè, in alcuna forma, si può sostenere. Il M5S prosegua degnamente per la propria strada.

Gianfranco Annino, Velletri (Roma) Commentatore certificato 31.05.13 07:03| 
 |
Rispondi al commento

In Italia esiste ormai una cleptocrazia avanzata !

se qualcuno va su wiki e cerca quel termine, si accorge di come corrisponda all'Itala ..

Roberto B. Commentatore certificato 31.05.13 06:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma.... e che c'entriamo noi con le democrazie avanzate ?

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 31.05.13 04:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E tutto il bla bla secondo cui eliminare i rimborsi elettorali significherebbe consegnare i partiti all'ingerenza di interessi privati? Come se ora soldi dai privati non ne prendessero!
Sono ridicoli e irrimediabilmente ingordi: più si ha, più si diventa pezzenti. La parola diginità è scomparsa dal loro vocabolario un'Italia fa.

Serena F. Commentatore certificato 31.05.13 02:02| 
 |
Rispondi al commento

L'intervento è molto interessante. Però è incompleto. Perché non pubblicate e integralmente - invece che alcuni scombinati post di apertura - tutti gli interventi M5S a Senato e Camera?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 31.05.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La massoneria per costoro era l'asilo.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 31.05.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, spero che siamo sulla strada giusta, spero che sappiate quel che state facendo, noi restiamo sul treno.

Diego Gavazzeni, Bergamo Commentatore certificato 31.05.13 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta è un uomo del Bilderberg,e questa asociazione non promette niente di buono.Letta è una persona di cui non fidarsi,è la continuazione di Mario Monti.Ho sentito solo parole senza speranza da quest'uomo;un'Imu rinviata di qualche mese,è un risultato ridicolo.Siamo in mano a dei criminali,non a politici.Questa associazione dimostra che il PD non è più credibile come sinistra.

alessandro fossati Commentatore certificato 31.05.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, brava ma per non lasciare questo e le altre attività del gruppo parlamentare M5S ai pochi che leggono il blog, concordo con Gianluca N.

TV TV TV TV TV TV TV TV TV

Forse è pericoloso, ma basta attrezzarsi. Ad ogni domanda del giornalista/conduttore, qualsiasi sia la domanda, dedicare l' inizio alla denuncia che si vuole esporre, la parte finale rispondere alla domanda anche brevemente. Forse non inviteranno più gli esponenti del M5S, ma la gente capirà.

Emanuele G., Torino Commentatore certificato 31.05.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Se prendi finanziamenti da aziende con fondazioni sei ricatabbile o almeno sei più facilmente raggiungibile e influenzabile
È per un politico che viene eletto come rappresentante di un gruppo di cittadini e un conflitto chiaro
Se le aziende donano al partito o al movimento alla luce del sole dichiaratamente gli elettori sono informati e possono decidere se votare o no
Ma come al solito in Italia e tutto possibile ma al ombra

Riccardo Garofoli 31.05.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Niente da dire, sei il migliore:
http://www.youtube.com/watch?v=GS5idJt5N3E

THX 1138

Roberto Duvallo 31.05.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

si dovrebbe fare in modo di far conoscere queste porcherie a tutti gli italiani che non sanno,perchè per ovvi motivi ,le tv nazionali e quelle private non mandano in onda e non parlano di queste cose,credo che far conoscere alla gente che non naviga ,certi fatti e certi inciuci sia molto importante per portare voti al M5S,così alle prossime elezioni li manderemo veramente TUTTIIIIIIIIIIIIII AAAAAAAAAAAAAAAA CASAAAAAAAAAA forza BEPPE forza ragazzi siete la nostra speranza,continuate così e buon lavoro a tutti.

carmelo s., ragusa Commentatore certificato 31.05.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

VEDRO’ ?

L'abbiamo vista dal molti anni al potere questa associazione a delinquere.

Oramai quello che vediamo è solo un lento ma inesorabile declino del paese, è la disperazione di chi perde il lavoro, la casa e forse anche la dignità di una vita che sembra non avere nessun senso.

Ma come possiamo permettere che alcune centinaia di politici falliti, massoni incappucciati, mafiosi, e lerci banchieri distruggano un paese come l’Italia?
Stiamo però arrivando molto velocemente alla resa dei conti, e questo lo si evince da tanti fattori.
Esempio:
"Eurogendorf: la nuova polizia europea di cui nessuno parla. Cos’è Eurogendorf? e il trattato di Velsen? Tutte domande a cui ben pochi saprebbero rispondere nonostante abbiano a che fare con il nostro presente con il nostro futuro più prossimo. Il trattato di Velsen è stato firmato il 18 ottobre 2007 dai paesi dotati di forze di polizia militari ed è composto di 42 articoli. il trattato istituisce le “Forze di gendarmeria europea” : l’ Eurogendfor (EGF), nato nel silenzio assoluto dei media.Un corpo militare che non è un vero e proprio esercito, l’Eurogendorf non risponde a nessun Parlamento degli stati firmatari, né tanto meno al Parlamento europeo, ma è gestito da due organi centrali, uno politico e uno tecnico. L’organo di direzione politica è il CIMIN, che sta per “Comité InterMInistériel de haut Niveau”, composto dai rappresentanti dei ministeri degli Esteri e della Difesa dei governi aderenti. L’ organo il “Quartier generale permanente” (PHQ), si trova invece in Italia in Italia, precisamente nella Caserma Chinotto a Vicenza.

Il rischio è che Eurogendorf venga usato per reprimere le manifestazioni di protesta nelle piazze dei paesi europei, come probabilmente è già accaduto in Grecia lo scorso ottobre dove sono state avvistate per la prima volta truppe di Eurogendorf, sbarcate a Igoumenitsa con tanto di stemma ufficiale."

TEMPI BUI!
STANNO ABOLENDO LA LIBERTA'
SI STANNO PREPARANDO ALLA REPRESSIONE !


Un elettore

DanieleC55 31.05.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

come al solito mi piace leggere quello che viene scritto sul blog, eccezione fatta per il commento su Rodotà, (che comunque penso sia stato manipolato e frainteso nel suo senso profondo). Ma amo leggere anche i commenti, magari non tutti e credo, come ho sepre ripetuto, che sia ora di accedere alla gente e al popolo italiano anche attraverso altri canali che non siano il web. La radio, se non la televisione. E' impellente ed indispensabile, soprattutto per rispondere con la verità agli attacchi violenti (e poi parlano della violenza verbale di Beppe) e generalizzati che la politica ed i suoi strumenti mediatici fanno al movimento da quando è diventato visibile ma soprattutto pericoloso. Hanno paura e un'animale che ha paura fa di tutto. Inoltre ancora oggi l'informazione e l'opinione viene indotta dai canali mediatici e non sfruttare l'arma del nemico o almeno disarmarlo sarebbe un grosso errore, secondo me.

Anna ., Roma Commentatore certificato 31.05.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Per carità, non chiamiamo questo sgangherato sistema feudale democrazia.
Le putrefatte oligarchie che hanno ammazzato il paese hanno creato un meticoloso ordine gerarchico la cui parte privilegiata è sempre più ristretta e la massa dei derubati e diseredati sempre più estesa.
La causa di tutto questo è che il capitalismo è darwinistico, e quindi presuppone un continuo ricambio delle elìte politiche, culturali ed economiche, quindi una società aperta dove l'ascensore sociale è in funzione al meglio, con scuola, università, ricerca e cultura in piena fioritura, come nei paesi più evoluti.
In Italia la situazione è bloccata da decenni, quelli che studiano a spese della collettività vengono spinti a far fruttare i loro sforzi all'estero, arricchendo gli altri, mentre il paese si impoverisce, declina e va verso l'imminente bancarotta totale.
Ormai è finita.

mario genovesi 30.05.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insieme forse solo al calcio di zeman, l'assistere al vostro declino e relativi turpiloqui e' uno dei piaceri piu' intensi degli ultimi anni

italiano all'estero 30.05.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si scrive Fondazione, si legge Organizzazione Criminale Paramassonica.

Del resto lo scrive anche chi di Massoneria (non deviata) se ne intende, come il Gran Maestro Gioele Mengaldi del Grande Oriente Democratico, per esempio, in questo interessantissimo articolo, che parla anche dell'attuale Presidente del Consiglio, Enrico Letta (Bilderberg, Trilateral).

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=11844

Werner Waimar Commentatore certificato 30.05.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

La vera MAFIA è questa ormai, ed ha la testa fuori dall'Italia, qui si può solo notare uno dei suoi molti tentacoli...

Werner Waimar Commentatore certificato 30.05.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Una fondazione e per sempre
Ma li farei soci delle fondazioni di qualche ponte o grande struttura tutta in cemento

Riccardo Garofoli 30.05.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettete questo post in FB ho se avete un profilo .....fatelo girare razzi fatelo girare fatelo girare......m5s bisogna distruggere il sistema,bisogna buttarli giù dalle poltrone,bisogna che ognuno di noi parli con tutti e faccia vedere tutti i link del blog di grillo,come faccio io.......bisogna dare molta più informazione al popolo ignorante.........se non gli facevo vedere a mia mamma tutto quello che accade,grazie al blog casa leggio grillo,mi mamma restava ignorante,infatti non voterà più il nano al tappone.......lo ha votato solo per il cazzo di imu solo per quello come tanti altri italiani pecoroni......cazzo ragazzi facciamo qualcosa anche tutti insieme mettiamoci d'accordo e Incontriamoci......facciamolo cazzo.....scrivere qui e semplice,dobbiamo andare in prima linea anche noi !!!

massimiliano pinelli, valeza Commentatore certificato 30.05.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente del Consiglio Letta non se ne fa mancare una di iscrizione alle conventicole che contano a quanto pare, e poi ci si meraviglia che un individuo del genere (Bilderberg, Trilateral) sia succeduto a Monti (Bilderberg), come Primo Ministro.

Werner Waimar Commentatore certificato 30.05.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Vista la faccia imbalsamata di Gasparri e la fretta con cui ha tagliato l'intervento? Coda di paglia lunga un chilometro, tra poco questi avranno il terrore ogni volta che uno dei nostri si alza a parlare!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 30.05.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immediatamente dalla denuncia ai fatti: subito una proposta di legge che obblighi a rendere pubblici i bilanci e gli sponsor di Vedrò e di tutte le fondazioni legate ai politici come Italiani Europei di D'Alema.

Vengono a fare le pulci al MoVimento per le pubblicità del blog e poi si fottono milioni senza alcun controllo? A chi vanno questi soldi? Chi finanziano? Quanti sono?

SUBITO UNA PROPOSTA DI LEGGE PER SCOPERCHIARE QUESTO SCHIFO, SPUTTANIAMOLI CON I LORO STESSI MEZZI!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 30.05.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

E una vergogna,mi viene da vomitare ........abbiamo bisogno veramente di giustizia,e pazzesco che queste persone possano fare quello che voglio con i sacrifici degli italiani....bastaaaaaaaaaaa io non ne posso veramente più non li sopporto piu ,li vedo tutti i giorni in tele sui giornali chesparano cazzate a tutto andare....dicono sempre la stessa cosa bla bla bla......e i pecoroni degli italiani ancora a votarli cazzo e poi si lamentanoooooo ma vaffanculo il primo che si laumenta ed a dato il voto al PD ho al PdL le sputo in faccia cazzo cazzo cazzo.....

massimiliano pinelli, valeza Commentatore certificato 30.05.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' QUESTO POST NON VA SU TUTTI I GIORNALI???????

INVECE SE GRILLO DICE CHE RODOTA HA 80 ANNI SCOPPIA LA RIVOLTA??

coco 30.05.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe attaccare manifesti su tutti i muri d'Italia per SPUTTANARLI!

Angelo P. Commentatore certificato 30.05.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

MASSONI SCHIFOSI!

Angelo P. Commentatore certificato 30.05.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

No comment,persone che fanno schifo anche a Dio(se c'è).

Marco Sale 30.05.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE!! UN ABBRACCIO!! :-)) ....... SIATE CON NOI E NOI SAREMO CON VOI!!

Tullio Mucciolo, Quartucciu (CA) Commentatore certificato 30.05.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Sono tutti figli della stessa madre.

Giuseppe, Rimini 30.05.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

REVOLUTION

Daniele saporito 30.05.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd: "Rischio cig per 180 dipendenti". La situazione economica del Pd "è drammatica" e con l'abrogazione del finanziamento pubblico dei partiti diventa "inevitabile" il ricorso alla Cassa integrazione per i 180 dipendenti. Lo ha detto il Tesoriere Antonio Misiani incontrando oggi i dipendenti.....sai chi la paga???i parasubordinati che manco la una tantum potranno prendere x via dei nuovi requisiti.

stefano s 30.05.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

A TUTTI I TIFOSI DI CALCIO DI TUTTE LE SQUADRE ITALIANE , DISTRUGGETE SEMPRE TUTTO , METTETE A FERRO E FUOCO LE CITTÀ , VI AMMAZZATE DI BOTTE , SIETE SEMPRE MIGLIAGLIA E MIGLIAIA A FARE CASINO , PER COSA ? PERCHÉ MORATTI A VENDUTO UN GIOCATORE, PERCHÉ LA VOSTRA SQUADRA A PERSO , PERCHÉ AVETE INCONTRATO TIFOSI DELL' ALTRA SQUADRA !!!!!!! MA FATEMI TUTTI IL PIACERE !!!!! MA TIRATE FUORI LE PALLE E SCENDETE IN PIAZZA A FAR CASINO PER LA VOSTRA E SOLA UNICA SQUADRA " L ' ITALIA " . TUTTI I CITTADINI ITALIANI HANNO BISOGNO DI VOI , DEL VOSTRO AIUTO .....È ORA CHE TIRATE FUORI I COGLIONI E SCENDETE IN PIAZZA A DARE UNA LEZIONE INSIEME A TUTTI I CITTADINI ITALIANI A QUESTI POLITICI .... QUI NON SI SCHERZA PIÙ .... LA GENTE STA MORENDO - SI AMMAZZA - NON LAVORA PIÙ - NON SI PUÒ PIÙ COMPRARE UNA CASA - NON PUÒ PIÙ DARE UN FUTURO HAI LORO FIGLI !!!!!! È ORA DI INCAZZARSI E DI FARSI VALERE .... A TUTTI I TIFOSI DI CALCIO DI MILANO - TORINO - ROMA - NAPOLI - PALERMO - LECCE - E TUTTO IL RESTO D' ITALIA ..... AIUTATE L ' ITALIA . Grazie .

Daniele saporito 30.05.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa peggiore è che lo si sapeva da tempo...

Biagio C. Commentatore certificato 30.05.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE - APPELLO A TUTTI I CITTADINI ITALIANI - E ORA DI DIRE BASTA A TUTTO CIÒ - FACCIAMOCI VALERE E SCENDIAMO IN PIAZZA A CAMBIARE FINALMENTE QUESTA NOSTRA ITALIA - TUTTI IN PIAZZA E SE NON CI DARANNO ASCOLTO SARANNO CAZZO DI TUTTI - SIAMO 60 MILIONI DI PERSONE CONTRO 500 ... VOGLIO VEDERE CHI LA VINCE -
È ORA DI TIRARE FUORI I COGLIONI - A TUTTI I TIFOSI DI CALCIO DI TUTTE LE SQUADRE ITALIANE , PER

Daniele saporito 30.05.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE devi stare tranquillo , devi controllare e aiutare i parlamentari del M5S nel loro lavoro e aspettare ( tempo 3 mesi ) sulla riva del fiume il passaggio del cadavere del governo Letta ....

Ernesto F. Commentatore certificato 30.05.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

pochi troll in questo post...evidentemente non volevano mischiarsi con i nomi della Senatrice...non mi diverto più però UFF

Marco C., roma Commentatore certificato 30.05.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Questi sotto in grassetto sono i capisaldi della sezione dedicata a coloro che ancora pensano di vivere in un normale paese occidentale.

L'economia italiana è in regressione da piu di 10 anni (cioè da ben prima della crisi) . Il debito pubblico accumulato è tra i piu alti del mondo.

Il futuro delle generazioni nate negli anni 70/80/90 è in gran parte o irrimediabilmente rovinato.


Quanto riportato nella sezione non è dovuto a fattori completamente ineluttabili, ma :

- a una precisa politica e un sistema di leggi ad hoc concepite negli ultimi 15 anni (e in gran parte tuttora in vigore) fatte per garantire l'impunità alla classe dirigente più corrotta del mondo occidentale.

- a un un informazione in gran parte asservita e/o controllata (come denunciano da almeno 10 anni i principali osservatori internazionali da Freedom House a Reporter San Frontieres)

- a un popolo in gran parte ignorante / distratto / dormiente , (e al netto dei collusi) che continua a subire passivamente tutto ciò.

A quest' ultimo è dedicata questa sezione che (se volete) potete aiutarci a divulgare in rete

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/cloaca-italia.php


Articoli/approfondimenti

-IN ITALIA IL 50% DEL MALAFFARE DI TUTTA L'UNIONE EUROPEA.

- SALERNO-REGGIO CALABRIA, RECORD DI FRODI ALL'UE
Appalti irregolari fra il 1994 e il 2006 ( ! )

- LE LEGGI ANTICORRUZIONE IN ITALIA. SU MISURA DEI CORROTTI.

- VITTIME DEI REATI SENZA GIUSTIZIA. PRESCRIZIONI RECORD IN ITALIA

- 17 INDIMENTICABILI ANNI DI LEGGI PRO-IMPUNITA' (IN GRAN PARTE TUTTORA IN VIGORE)

- CORRUZIONE, ITALIA COME IL GHANA E LA MACEDONIA. IN CALO DENUNCE E CONDANNE, A PICCO GLI INVESTIMENTI ESTERI

- L'INCREDIBILE CAPITALISMO ITALIANO

- L'OCSE: "L'ITALIA NON CRESCE PER COLPA DELLA CORRUZIONE"

- LA CLASSIFICA DI TRASPARENCY INTERNATIONAL 2012: L'ITALIA RIMANE IL PAESE PIU' CORROTTO DELL'OCCIDENTE E PEGGIORA ANCORA IN CLASSIFICA


Scusate un attimo ma se Rodotà fa uno sbaglio o dice cose sbagliate,
pensate che anche se fosse stato presidente della Repubblica Beppe lo
avrebbe risparmiato?

Invece di commentare le parole di Beppe su un altro uomo, avete per caso
visto il video oggetto della discussione? Avete visto cosa fanno i nostri
parlamentari e come sputtanano i politici?
Perchè siete concentrati su Beppe Grillo e su quello che dice sul suo Blog,
dove peraltro è libero di scrivere tutte le cazzate che vuole?
Solo perchè i giornali fanno da cassa di risonanza al Blog invece di fare
inchieste sui farabutti che ci governano?

Ma ci avete pensato?
Qua molti si chiedono cosa sia il movimento... il movimento sono persone
che hanno deciso di sconnettersi da questa disinformazione e di ripartire.
Se lo capite bene, altrimenti pazienza continuate a informarvi su
Repubblica o sul Corriere e vedrete che andrà sempre tutto bene e che Beppe
Grillo sbaglia sempre tutto.


Mah... a quanto pare alla maggioranza degli italiani questi atteggiamenti vanno bene, sono piccolezze da pacca sulla spalla... l'importante è continuare a vedere tette e culi su studio aperto e che anche nel 2014 ci sarà il campionato di calcio.
E la prima volta che scrivo , ringrazio gli autori del blog, è un piacere leggervi tutte le sere voi si che mi fate compagnia.

luca novellini , cassolnovo Commentatore certificato 30.05.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

E di che cosa ci scandalizziamo, ma volete capirlo che fino a quando il popolo non scende in piazza a protestare non cambierà niente in questo paese?...altro che mafia questi sono molto peggio e pericolosi ci stanno succhiando tutto piano piano e indolore perché noi italiani siamo dei babbei buoni solo a parlare e piangerci addosso, ho letto tanti post in difesa di Rodotà, ma qualcuno mi può dire cosa ha fatto questo signore per gli italiani a parte parlare e godersi tutti i benefit che noi gli paghiamo lautamente?. In attesa che gli italiani si sveglino dal coma profondo non posso fare altro che augurarmi e augurarvi che avvenga un miracolo prima che tutti noi finiamo.....lascio a voi la conclusione!
Il nostro futuro, dei nostri cari, dei nostri figli e le prossime generazioni dipende solo da noi.

Leonardo L. 30.05.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che si avviasse una discussione su una possibile soluzione al problema del controllo sul gioco d'azzardo e non solo: perchè non istituire in ogni Regione un casinó? ciò consentirebbe da una parte controllare chi va a giocare e quali soldi usa attraverso l'identificazione all'ingresso e dall'altra la creazione di posti di lavoro. è inutile dire che il gioco d'azzardo è illegale quando ormai è stato legalizzato, ma almeno così si potrebbe monitorare meglio la situazione evitando anche fenomeni di riciclaggio e di asservimento totale ai videopoker. se i dati dei soggetti vanno comunicati a chi di dovere, si potrebbe controlare se chi gioca ha tali disponibilità in base al reddito che dichiara. ovviamente bisognerebbe rendere illegali i videopoker e le scommesse on line etc.... con notevoli svantaggi per gli amici degli amici che, ricordiamocelo, devono allo Stato la bellezza di 92 miliardi di euro in imposte non versate e che nessuno, a parte un ex (chissa perchè!!!) colonnello della Finanza, gli ha mai chiesto. grazie

adelina nicolae 30.05.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

che bell'elenco di illustri parassiti e paraculati

Michele Piccoli 30.05.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questa attribuzione tragica al commento di Grillo su Rodotà. Ok ha sbagliato, ma non facciamo di una pagliuzza una trave, mettendoci dalla parte dei farabutti. Sottolineiamo invece la bontà di questo intervento. Beppe sbaglierà ancora, ma io sarò grillino per sempre.

Michele Cirella, cirellamichele@hotmail.it Commentatore certificato 30.05.13 21:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei 'media' nessuno ne parla ovviamente... credo che sarebbe utile utilizzare - oltre il blg - altre forme di divulgazione delle informazioni, come ad esempio una Radio M5S ...

Loredana H., Cambridge (UK) Commentatore certificato 30.05.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Come fa uno ad essere in una associazione in Italia con Alfano e cialtroni vari, nella bilderberg (on era nulla di pericoloso a parte che siedono tra l'altro i dirigenti dei servizi segreti di mezzo pianeta) ed ora è la volta di questa fondazione : Vedro' dove siede la peggior Racaille del paese, ma siamo obbligati di far parte delle peggiori fondazioni del pianeta per essere un uomo politico italiano ?

gianni d., Creteil Commentatore certificato 30.05.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi amici del movimento cinque stelle è il momento di riflette e non essere impulsivi, la scelta di non formare la maggioranza con il PD sembra abbastanza coerente con il programma del movimento. Il massimo che la casta può fare lo sta facendo, per conquistare i nostri 10.000 di elettori, lo sta facendo ora solo grazie alla nostra esistenza, non avrebbero fatto di più anche con noi in maggioranza, perchè la casta è sempre la casta.
La casta purtroppo va sconfitta e non serve allearsi, politici, giornalisti e poteri forti sono contro di noi solo per difendere i loro ricchissimi interessi.
Ai giornalisti strapagati soprattutto a quelli che nelle loro trasmissione parlano di moralità voglio dire di vergognarsi, a voi vi dico di non guardare i loro programmi.
La situazione economica italiana critica dipende anche da noi cittadini. Nel 2002 fu introdotto l'euro esclusivamente per scongiurare il rischio della deflazione.
Negli anni successivi all' introduzione della moneta unica gran parte degli operatori economici hanno usato l'euro in modo speculativo per favorire il proprio arricchimento. In questi anni con la tecnica adottata di rubarci a vicenda è crollato il potere di acquisto e la ricchezza si è concentrata nelle mani di pochi. Da qualche giorno i media comunicano dati confortati per quanto riguarda la disoccupazione negli Stati Uniti che ci dovrebbero far ben sperare anche sul futuro del nostro paese. Senza un radicale recupero della personale dignità non c'è molto da sperare, se gli sgravi contributivi e fiscali, l' I.V.A. agevolata e tutte le altre agevolazioni adottate dai governi non fanno diminuire i costi dei beni e dei servizi ma generano solo plusvalenze per l'imprese non ci sarà speranza di ripresa. Un appello al buon senso dei cittadini non facciamo gli errori del passato, non viviamo in modo egoistico, pensiamo al bene comune al bene dei nostri figli ed al bene dell'umanità, solo cosi facendo si potrà sperare.

Nicolantonio Morelli 30.05.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

parlate..parlate...parlate tutti, compreso il Vs.movimento ma non si conclude mai niente.illavoro non c'è,i soldi non ne parliamo.la gente si vende tutto,(io compresa sarebbe molto lungo spiegare la mia storia e poi non importerebbe a nessuno)la gente si ammazza,le persone perdono le case etc etc. Io dico solo che in passato (molto lontano!!) avevano un ideale morendo per l'Italia,ora invece si fanno solo chiacchiere in parlamento,in tv,sui giornali e poi ognuno se ne torna nella sua bella casa o casetta,anche ilsig.Grillo ha la sua bella "villa",la sua bella "macchina con telefono" dopo aver sgolato,dopo le sue esibizioni da nuotatore manda i suoi membri del movimento 5stelle (i quali non sono altro che degli egocentrici ampollosi,che non vogliono venire in TV,che non vogliono parlare con i giornalisti, non vogliono far sapere il loro programma ecc.ecc.) ma allora stanno al governo (chiamamolo tale) PER GIUDICARE E POLEMIZZARE SOLTANTO?

margherita riccio 30.05.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete mai chiesti,perche non li arresta nessuno dato che ce ne sono i presupposti.......

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 30.05.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo sta bevendo troppo .... !!!! Bere fa male alla TESTA ed e' pericoloso per chi guida ; VERO GRILLO ???!!!!
Crimi dorme, ma dice che sta riflettendo...!!!!
Lombardi non e' capace di intendere e di volere, e preferisce vedere BALLARO'...
Movimento 5 Stelle e' un futuro che gia' sta diventando passato ...per fortuna !!!

Bravo Grillo dai da bere a Casaleggio almeno fate qualcosa e forse , non sobri, sarete piu' lucidi ma sempre quasi brutti uguali. Un bel Vaf... con tanta simpatia e molta tristezza per aver sprecato un voto.



Bene, benissimo, ottima cosa
Peccato che non serva a un cazzo di niente dopo quel post idiota di Beppe su Rodotà. Si parla e si parlerà solo di quello per settimane.
O meno, se Beppe deciderà di metterci in difficoltà con altre stronzate

Sono così incazzata che manco ho letto il post. A chi frega se la fondazione è finanziata da Lottomatica o altro?
Un altro incidente come quello di oggi e siamo finiti. Votassimo a settembre, siamo al 15%. e se andiamo avanti così anche meno.
E quando saremo al 10%, allora loro si divideranno di nuovo l'Italioa e noi saremo fregati

Grazie Beppe. Ora hai sparato a vuoto su Rodotà e noi siamo nella merda.
E vai pure avanti come se nulla fosse

Elisa . Commentatore certificato 30.05.13 20:52| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I tg, ma cosa sono, cose insignificanti eseguite da soldati del pd e pdmenoelle sulla rai e mediaset che sono la stessa cosa, da decenni,,,, la rovina e il cancro dell'Italia,,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 30.05.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Segue- Tranquilli e sereni,i partiti sono in forte dissesto di consenso e passo dopo passo li vedremo passare lungo il fiume "cadaveri".Poche chiacchere o mal di pancia. Una guerra non si vince sparandosi contro ma mirando l'agguerito avversario dotato di ingenti armi di "distrazione di massa " (Tv e giornali)e di giornalisti legionari nonchè prezzolati. Poche chiacchere altrimenti non andremo lontano e io avrò perso l'ultimo desiderio che mi è rimasto : cambiare questo benedetto PAESE.Ma non per ME ma per TE. CORAGGIO:

giovanni c. Commentatore certificato 30.05.13 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ottimo post. Perche' sulla 7 non riprendono direttamente questi rapporti invece di farci sapere e vedere cosa pensa e cosa fa Renzie invece di fare il sindaco.....la butto li'... non serve neppure il cameramen....

Edoardo FILIPPINI (edo5s), Brescia Commentatore certificato 30.05.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seguo l'andamento delle discussioni sul blog e confermo la linea di politica intransigende del movimento.Abbiamo visto i partiti prendere a prestito il nostro programma (finanziamento,legge elettorale,aiuti alla piccola e media impresa,ecc.) e spacciarlo per proprio.Allora direte che così non abbiamo ottenuto nulla? Certo che non siè ottenuto nulla sul consenso popolare ma sono convinto che i partiti non riusciranno a fare un bel niente o le solite porcate a causa di interessi di bottega.Non agitiamoci più del consentito per le comunali ,improntate su interessi localistiche,vista l'astensione generale.L'astensione ai ballottaggi sarà catastrofica e qualcuno si preoccuperà più di noi.

giovanni c. Commentatore certificato 30.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace ma ormai siamo alla follia. Ora non sapendo più che pesci prendere il profeta beppe se la prende pure con Rodotà, forse sarebbe il caso di andare a vedere cosa diceva al momento delle nomine dei candidati al quirinale.Ma evidentemente la memoria è corta. Alle ultime politiche ho fatto l'errore di dare il voto al M5S.Ora a pochi mesi di distanza ho avuto l'amara sorpresa di accorgermi che dietro a slogan e proclami c'è il nulla......
Arrivederci, augurandomi che alle prossime elezioni tutti aprano gli occhi e chiudano definitivamente questa idea che era nata sotto i migliori auspici ma è abortita naufragando miseramente, per l'incapacità e la presunzione di un leader che politicamente non esiste.
Addio

Carlo B., Roma Commentatore certificato 30.05.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN TUTTO IL MONDO ESISTONO LE LOBBY - I LOBBISTI E QUESTI FINANZIANO I PARTITI POLITICI E ANCHE I MOVIMENTI .

E ALLORA ????? COSA C'E' DI MALE ??? Se si toglie il finanziamento pubblico a un partito come si finanzia ??? Con le torte vendute alle bancarelle ??

La cosa deprimente Nugnes è che questa tua notizia è già di dominio pubblico da mesi se non da anni. Quello che a me interessa è sapere nel dettaglio cosa volete fare sulle energie rinnovabili e quale sarebbe l'impatto in termini occupazionali - di redditività ( sai cosa vuol dire??) - valore globale dell'investimento non solo di medio periodo ma anche di lungo.

Inoltre lo Stato ci entra in qt business o sta a guardare ?? e se non guarda qual'è l'impatto sulla spesa pubblica ???

Un consiglio : i punti del programma dettagliateli e se vi avanza tempo inseriteci anche dei numeri.

Please !!!!!!!!

ALESSIA G. Commentatore certificato 30.05.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi sorprende che questi della casta, con tutta la fica che abbiamo in Italia, finiscano a trombarsi le puttane marocchine, almeno andate sulla salaria che al contrario di quanto dice alemanno, è pieno di troie

G.S.7000 30.05.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Ha dimenticavo,c'è un nome ancor piu di grave fattezza,non ve lo dico scopritelo.Io sono un civile con poche possibilita di difesa.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 30.05.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una bomba. Vediamo se il "mitico" GP Battista fa un'editoriale sul corriere della sera. Forza Aldo Grasso, Annunziata o Severgnini vediamo se avete qualcosa da dire a proposito. Ah già ... avete ragione ... non stiamo parlando del M5S !!!

Alberto C. 30.05.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMA OPPORTUNITA' BUTTATA A MARE .., Il popolo è somaro ....... altro che sovrano questa è una cosa risaputa come risaputa è anche il fatto che tanti di noi e precisamente il 25 % degli italiani aveva votato M5 STELLE il - verbo nuovo e grillo che ha fatto - un cazzo - si è messo di traverso e ha fatto il gioco del pd-pdl.Per la sua testardaggine è fuori da tutto. Si cominciava a entrare nei corridoi dei ministeri, dove spendono e spandono come gli pare i soldi degli italiani e da Lì si spazzava via il tutto PORCA TROIA VERGINE.

Salvatore Brasiello, frattamaggiore Commentatore certificato 30.05.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

manca un bacetto da bravo picciotto

antonello c., pescara Commentatore certificato 30.05.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente,il nocciolo degli omicidi,e delle morti Bianche.Che dio possa darci la Forza.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 30.05.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

... FONDAZIONE ..... nei ricordi che mi passano per la testa .... fondare .. fondo.... struttura ....
articolata .. che tiene .. che regge ... che decide..... il destino di chi ogni giorno .. non sa che qualcuno prende le decisioni del suo futuro ........ ma non sarà una loggia massonica .....????

cecco 30.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

La realtà che ci siano componenti del governo e di
tutte le caste politiche ed economiche inciuciati
con la fondazione "VEDRO'", di Enricuccio Letta,
è quantomeno INQUIETANTE, che al confronto il
CONFLITTO DI INTERESSI del Berlusca fa ridere!!!
ITALIANI ONESTI: APRITE GLI OCCHI E GIUDICATE!!!
Sapere che tra gli sponsor di E: LETTA ci siano
le lobbies del gioco d'azzardo LOTTOMATICA E SISAL
e quelle dell'energia ENEL,ENI,EDISON, trasporti
AUTOSTRADE,settore alimentare NESTLE' e chissà
quante altre lobbies mafiose/piduiste/massoniche
è la prova che siamo nelle mani della gente più
pericolosa e irresponsabile dell'Italia, che vuol
lasciare tutto com'è fregandosene dei cittadini
onestie facendo solo il loro interesse e quello
dei loro protettori!!!
NON VOGLIONIO CAMBIARE E NON CAMBIERANNO NIENTE!!
Stanno svendendo l'industria e l'economia italiana
alla germania, u.s.a.,u.k. per arricchirsi loro e
i loro complici delle lobbies mafiose!!!
Perciò beppegrillo deve essere eliminato, speriamo
solo politicamente......!!!!
Le porcate e le malefatte stanno venendo a galla,
ma c'è ancora tanta mer...che deve affiorare!!!
Mandiamo le IENE MUMMIFICATE delle caste nelle
tane, altrimenti l'italia e gli italiani onesti
finiranno di esistere!!!FORZA BEPPEGRILLO E TUTTI
DEL M5*!!

peppino russo 30.05.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

YUPPIIIIIIII http://www.lastampa.it/2013/05/30/italia/politica/stop-allacquisto-di-caccia-f-mozione-stellesel-firmano-pd-kgtWgULE2Wpxo7ID1JZUXK/pagina.html

Marco C., roma Commentatore certificato 30.05.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento

La nostra Nazione è in agonia...non passa giorno che i molto poco "onorevoli" ripudiano con le loro cantilene la democrazia...forse è ora di scegliere...scegliere se continuare con questi "onorevoli corrotti" e corruttori o se vogliamo risorgere come Popolo e come Nazione!!!
Mi e ci domandiamo ma per tornare a votare democraticamente e civilmente ma il nostro Paese cosa aspetta?
Vogliamo la legge elettorale democratica:
1) maggioritario secco (libere liste di cittadini)
2) vincolo di mandato (...così evitiamo gli scilipoti di turno!!!)
3) limite di legislatura (dopo 2 si torna alla vita di prima e per ricandidarsi eventualmente dopo 10anni)
4) divieto di candidatura per chi è indagato a vario titolo indipendentemente dal tipo di reato ascritto(se uno è onesto non ha nulla da temere!!!)
5) limite a 67anni per essere eletto (se noi andiamo in pensione forse è il caso che ci vadano anche loro!!!)
6) limite a €300.000/lordi come massimo riconoscimento economico comprensivo di tutto per i parlamentari nazionali e limite a €150.000/lordi per i parlamentari regionali e locali
7) soppressione di tutte le provincie
8) divieto di candidabilità in caso di palese e manifesto conflitto di interesse (assicurazione/bancario/giornalistico/televisivo etc.)
9) abolizione di tutti i benefit e privilegi relativi agli oneri pensionistici (come tutti i cittadini la pensione spetta sulla base contributiva)
10) obbligo di presenza in aula/commissione (se si viene eletti quello diventa un lavoro) con espulsione dal parlamento in caso di 3 mancate presenze
11) i presidenti di tutte le "authority" devono essere indipendenti dal controllo politico (chi controlla non può essere il controllato)
12) dimezzamento sia dei parlamentari nazionali (315 per la camera / 115 per il senato) che di tutti i parlamentari regionali
13) divisione dei compiti per i rami parlamentari (ad esempio camera economia-finanze/esteri/interni e senato sanità/agricoltura/infrastrutture...così si dimezzano i tempi di iter

Matteo S., Roma Commentatore certificato 30.05.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Boh!

matteo attorre, Belo Horizonte Commentatore certificato 30.05.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna farlo girare a tutti!!!!! La gente deve sapere!!! Forza Beppe!!!!!!

Simone Morachioli 30.05.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti alla senatrice P. Nugnes per l'esposizione dell'intervento molto dettagliato e preciso.
Ero curioso di sapere se ha avuto qualche riscontro e critica dei colleghi di altri partiti , sia direttamente interessati che non.

Tenete duro state facendo un lavoro meraviglioso

Grazi

Nicola benetazzo 30.05.13 19:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ragazzi ero su tiscali poco fa non ci possono vedere in tanti teniamo duro

marco minghi, anzio Commentatore certificato 30.05.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, credo sia giunto il momento di riflettere anzichè lanciare improperi verso tutti, anche verso coloro che giorni fa' osannavi.
Hai costruito un movimento che sarebbe stato in grado di assumere un ruolo determinante al Governo e cambiare finalmente il Paese,ma poi hai gettato al vento l'occasione. Forse non è troppo tardi ma occorre prendere atto dell'errore e non continuare a reagire in modo a dir poco irrazionale.

Angelo Camesasca 30.05.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

URLATELE AL MONDO QUESTE COSE, SUL BLOG GIà LE SAPPIAMO TUTTI..SE CONTINUIAMO A PARLARE FRA DI NOI NON CAMBIAMO UN CAZZO DI NIENTE!BISOGNA USCIRE E URLARLO IN FACCIA ALLA GENTE, SE NON VOGLIONO SENTIRE LI SI PRENDE PER IL BAVERO E LI SI OBBLIGA AD ASCOLTAREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!

stefano t., barcellona (spagna) Commentatore certificato 30.05.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

La notizia data da Paola Nugnes, M5S Senato, spinge ad una grande attenzione.
E' contraddittoria la supponenza di un conflitto d'interessi del Governo con la fondazione Vedrò e definirlo legittimo, allora non è questo lo scopo della importantissima rivelazione.
Una fondazione non è una associazione; questa è dotata di una assemblea dei soci, quella solo di amministratori.
Una fondazione è costituita dal patrimonio e dallo scopo; con l'atto costitutivo, negozio di fondazione unilaterale, una o anche una pluralità di persone separano parte dei loro beni e li destinano a uno scopo determinato.
Qual'è lo scopo (la proposta non c'entra niente)della fondazione Vedrò, di finanziare la ricerca in campo energetico: gas e idrocarburi?
Gli amministratori, non i fondatori, amministrano il patrimonio conferito dai fondatori, per tale scopo fino al suo esaurimento.
Certo è molto rilevante politicamente sapere che i fondatori erano ministri e sono ministri di due Governi PD&PdL in continuità tra loro.
Se M5S avesse saputo ciò al momento del rifiuto a Bersani, tale condotta sarebbe rivelatrice o di un loro inciucio con i suddetti PD, PdL o di non capire niente di lotta: tattica e strategia.
E' chiaro che conoscendo l'esistenza di Vedrò avrebbero DOVUTO partecipare alla Maggioranza propostagli per minare dall'interno tale segreto matrimonio, tanto infausto per la nostra DEMOCRAZIA.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 30.05.13 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Mille applausi Senatrice ora avranno un bell'attacco di bile, prepariamoci!
Un altro schifo di coperchio sollevato che vergogna!
MS5 l'onesta' per il ns. Paese.

a., padova Commentatore certificato 30.05.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

INCIUCI.......Ragazzi siamo arrivati al paradosso, milioni di italiani senza lavoro, altri che non riescono ad arrivare a fine mese, persone che si suicidano, e invece i POLTRONISTI continuano a fare i porci comodi loro.
Ma la giustizia dovè ? perchè gli permettono di fare queste cose ? Ma in che stato viviamo ?
Io non sono per la violenza, ma non voglio neanche essere un ipocrita, penso che solo una rivoluzione possa aiutarci a mandarli tutti a casa (anzi in cella).
Programmi televisivi ci raccontano degli sprechi statali, appalti manovrati, truffe e quant'altro e noi.......cosa facciamo??? stiamo in silenzio a sentirli, dandoci un unica speranza, che qualcuno riesca a cambiare qualcosa.
Bene con tutta la fiducia che ho verso Beppe G. non penso che c'è la faremo in tempi brevi, quindi dovremmo rassegnarci ancora per molti anni prima di poter cambiare le cose, ne dobbiamo prendere coscienza, ma siamo disposti ad aspettare ancora tanto ? Io no, ho 40 anni e non posso andare in guerra in vecchiaia, altrimenti rischio che ci vadano i miei figli, che padre sarei......

Cristian Ien 30.05.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate che l'ho postato x errore sull'altro articolo:
https://www.youtube.com/watch?v=qri3bQd_Msc

Leonardo M., Bovisio masciago (mb) Commentatore certificato 30.05.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi fate come me
basta commenti sino a Domenica h.24 sui post
questo è il mio ultimo
commento.
Ormai non so più che senso ha continuare a scrivere sul blog. I Commenti più votati sono quelli dei Troll.
Facciamo una prova chi è veramente a favore del M5S si astenga dal fare qualsiasi commento ai post sino a Domenica 2/06/2013.
Dai ragazzi lasciamoli soli e vediamo quanti sono. Votate questa proposta e poi niente più commenti.

Armando ., Milano Commentatore certificato 30.05.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Grandi Ragazzi continuate a denunciare questi intrecci sulla pelle dei poveri italiani! Grande Beppe tieni duro, anche io sono rimasto stupito che Rodotà pensi a criticare te e il M5S e non denunci il regime in cui siamo

cristian l. Commentatore certificato 30.05.13 19:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti e buon giorno,

mi chiedo e Vi chiedo sinceramente, ma quando, finalmente!, scomparira' per sempre dal panorama italiano questo Vostro M5S?

E' quanto di piu' insulso e deleterio si possa immaginare.

Soprattutto il Vostro capo spirituale, sig. Beppe Grillo, e' l' espressione piu' convincente della meschinita' umana: Le uniche sue armi sono la volgarità, l' insulto a mò di strumento di propaganda, il populismo più becero e la mancanza di idee e di piani concreti: Insomma il trionfo della bassezza intellettuale!

A quanto pare basta poco, anzi, meno di niente, per far leva sugli Italiani.

"Abbiam fatto l' Italia, ora dobbiam fare gli Italiani": Tale frase è più che mai veritiera, ahimè!

Cordiali saluti
F. Calselli (Hamburg, Deutschland)

Fabrizio Calselli 30.05.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2008 Roma: PD voti 521.880
2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%
2008 Roma: PDL voti 559.559
2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%
2008 Roma: M5S voti 40.473
2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%

2011 Siena: PD voti 11.723
2013 Siena: PD voti 6.483 (-5.240 voti) = - 44%
2011 Siena: M5S voti 833
2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1.361 voti) = +163%

2009 Ancona PD: voti 15.885
2013 Ancona PD: voti 10.652 (-5.233 voti) = -33%
2009 Ancona PDL: voti 17.432
2013 Ancona PDL: voti 4.266 (-13.166 voti) = -75%
2009 Ancona M5S: voti 2.625
2013 Ancona M5S: voti 5.711 (+ 3.086 voti)= +117%

2009 Avellino PD: voti 10.324
2013 Avellino PD: voti 6.845 (- 3.479 voti) = -33%
2009 Avellino PDL: voti 5.043
2013 Avellino PDL: 2.513 (- 2.530 voti ) = -50%
2009 Avellino M5S: voti 0
2013 Avellino M5S: 1.054 (+ 1.054) = + ∞%

demis borghetti, brescia Commentatore certificato 30.05.13 19:27| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sarà una lottà molto dura,una vera guerra, perché questa gente si gioca il loro potere e userà ogni mezzo per fermare il m5s.Coraggio

Antonello M. Commentatore certificato 30.05.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: non l'ho votato e ne ho grande soddisfazione.Ha commesso un grande errore di valutazione. Non ha capito che gli Italiani, nonostante tutto, capiscono di cose politiche molto più di lui, che non è capace di alcuna analisi politica seria. Il suo motore è l'egocentrismo patologico ( un'altro! non ci bastava B?). Incapace di accogliere la benché minima critica.I suoi in Parlamento sono paralizzati.Ricorre a parole d'ordine trite e ritrite. Finita la curiosità,emerso quanto di vecchio c'è nel suo nuovo,il suo movimento politico sta già esaurendosi. Quando avranno finito di avvitarsi su se stessi, occupati a trattare di loro quisquilie interne,anziché di cercare di dare un contributo alla soluzione dei problemi del Paese, che sarebbe il motivo per cui sono stati eletti, scompariranno lui e quei suoi emeriti analfabeti, incapaci di esprimersi se non con smorfie e parolacce.Finalmente non ci toccherà più di vedere, anche solo en passant da un canale TV all'altro, la repellente maschera sudata, la bocca sempre spalancata per la miglior riuscita dell'ultimo urlo.

Cristina Maria Cialdini 30.05.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON CI CREDO!QUESTE COSE SE NON CE LE DITE VOI NON LE VORREMO MAI E POI MAI A SAPERE....INCREDIBILE VERAMENTE IN CHE MANI SIAMO....POVERA ITALIA CHE NON MERITA QUESTI QUATTRO STRONZI MANGIA SOLDI,E C'E' CHI VUOLE ALLEARSI CON QUESTI....MA PER FAVORE!
EVVIVA M5S!!!!!!

michele p., limbiate Commentatore certificato 30.05.13 19:19| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro amico Beppe, non arrenderti, non mollare, però se proprio ci tieni a quel 51% ricorda che hai bisogno del bobbolo ed il bobbolo, il nostro immaginifico, valoroso bobbolo tajano che tanto amiamo, non si informa qui sul blog e nemmeno su internet.
Il bobbolo tajano, come definito dal nano che sa molto bene come circonvenzionarlo, lo puoi paragonare ad un bimbo di 2° media e che in genere siede negli ultimi banchi.
Purtroppo neanche se ti compri un canale TV lo raggiungi, perchè il bobbolo ama il calcio, il pelo, la risata grassa e quindi occorre studiare una strategia per poter sfruttare gli spazi che ci concedono e secondo me non occorre nemmeno ingaggiare qualche cazzaro professionista di talk show, ma istruire a fondo una decina di persone e poi farle presentare a turno ma con l'obbligo di parlare di 1 solo argomento imparato a memoria.
Insomma loro ti chiedono una cosa tu gli rispondi come desiderano si o no e poi attacchi col tuo argomento. Ad esempio qui a Roma bastava prepararsi, con serietà, come la gabbianella, sugli stipendi dei caporioni dell'ATAC e potevi dimostrare che sia sinistra, destra e centro se li sono aumentati e magari ci hanno pure infilato parenti ed amici, mentre il biglietto raddoppiava e gli stipendi dei lavoratori invece diminuivano e le vetture andavano in giro sempre più sporche ed affollate e poi dire che i problemi li risolviamo uno alla volta e per primo avremmo risolto l'atac, poi si sarebbe passato ad un altro e non come sparavano tutti gli altri cazzari che li risolvevano tutti, ma a parole, visto che ci hanno rubato sopra per 70 anni.

fracatz 30.05.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente leggo qualcosa di utile ma nel contempo
mi rammarico del fatto che cose di questo genere
possano essere lette si e no da qualche centinaio di persone.- Ci rendiamo ora conto dell'importanza delle Tv, radio e giornali?
Brava Senatrice !

Lino Vittorio Sturla, Genova Commentatore certificato 30.05.13 19:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ORA SI CAPISCE PERCHE' IL M5S DA FASTIDIO E VOGLIONO FARLO FUORI, PERCHE' SMASCHERA E SPUTTANA TUTTI I LORO INCIUCI.DENUNCIATE TUTTO,MA FATE ANCHE ALTRO,FATE EMENDAMENTI,FATE TUTTO QUELLO CHE SI PUO' FARE,ALTRINENTI DICONO(COME DICONO) CHE FATE SOLO LE PULCI AI VOSTRI SCONTRINI...FORZA BEPPE,NON MOLLARE E NEANCHE NOI NON MOLLEREMO MAI. E' L'ULTIMA SPIAGGIA.

giuseppe g. 30.05.13 19:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bisogna andare avanti sempre cosi'!!!!!!!!! Bisogna portare avanti la proposta di legge sul "conflitto di interesse" molto importante. Ne vedremo delle belle!!!!Non bisogna mai indietreggiare.......amici!

Luciano Laruccia, Taranto Commentatore certificato 30.05.13 19:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Quando qualcuno si confida con voi, di come siano insoddisfatti, o di come e`ridotto il paese,semplicemente domandate per chi hanno votato!!!

pippo g., hvidovre Commentatore certificato 30.05.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Gabanelli: Secondo me con il servizio su Report ha voluto prendere le distanze dal Movimento per rimanere al di sopra delle parti, dopo che i cittadini la hanno messa al primo posto come presidente della Repubblica.

Fabrizio B., Roma Commentatore certificato 30.05.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV TV


LI DOBBIAMO SPUTTANARE IN TV, DEVONO SAPERLO TUTTI, BOMBARDIAMO LA TV

Gianluca N. Commentatore certificato 30.05.13 19:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non saprei, il sito parla di un luogo di discussione dove ci sono giornalisti, politici, sportivi ecc.ecc.
Non possiamo dire da questo se sono o no in accordo con le multinazionali.
Se la Nestlè inviasse un bonifico di 100 euro allo TsunamiTuour, non per questo ritengo che Grillo sia d'accordo con la Nestlè.
Il mio è solo un parere di non metterci contro i mulini a vento, ma le battaglie bisogna farle sulle cose giuste ed una denuncia di questo tipo a molti potrebbe sembrare solo da attaccabrighe senza costrutto.
PS. La mia non è una critica, ma solo un pensiero su cui eventualmente riflettere e crescere.

Francesco Falci 30.05.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Perchè la gabanelli non ha mai fatto un'inchiesta sulla fondazione Vedrò? Grazie al movimento 5* è venuta a galla un'associazione che sa di massoneria!

antonino femminò, roma Commentatore certificato 30.05.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente qualcosa di interessante, questa è la direzione, sputtaniamoli questi truffatori della verità.

FRANCO N., ROMA Commentatore certificato 30.05.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

sono questi i post che fanno bene al movimento.

luigi c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.05.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre il solito discorso della mafia o meglio delle mafie di stato, la cruda realtà è che siamo nelle mani dei clan che attraverso le loro marionette poste all'interno dei partiti riescono a gestire l'economia di tutto il paese, nel corso degli anni cosa nostra, la camorra e la 'ndranghetra hanno saputo evolvere trasformandosi da semplici gruppi di fuoco ad associazioni di stampo massonico, tra le loro fila si trovano managers preparatissimi persone apparentemente impeccabili, anche i modi sono cambiati, grazie alla crisi (da loro fortemente voluta) possono acquisire gruppi aziendali a cifre ridicole senza dover ricorrere ai vecchi sistemi estorsivi. Occhio gente come ho già detto la nostra missione rischia di diventare una guerra e le guerre prima o poi fanno male. Ma altre vie non ne abbiamo o andiamo avanti fino in fondo o gettiamo la spugna e ci facciamo schiacciare dal sistema come tanti vermi.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 30.05.13 18:50| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Brava la senatrice del movimento 5*. Vogliamo sapere le finalità i bilanci di questa fondazione, come incide nella vita politica economica e sociale del paese. Forse occorre una interrogazione parlamentare. Per la trasparenza dovremmo sapere come spendono i soldi i nostri governanti.

antonino femminò, roma Commentatore certificato 30.05.13 18:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

In Tv organizzerebbero una bella imboscata. Ci screditerebbero ancora di più, tanto la gente anche quelli che hanno votato il Movimento sembra non aspettino altro. Certo che gli Italiani sono proprio una razza strana

Fabrizio B., Roma Commentatore certificato 30.05.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è in parlamento per controllare e denunciare.
Non si era detto così?
Che cosa sono queste menate del governo e di cambiare l'Italia con Gargamella?

Marco Laudiano, Cornate d'Adda Commentatore certificato 30.05.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa continuiamo a commentare, è tutto uno schifo. Com'è possibile che l'italia sia caduta così in basso. Appena gratti esce pus. C'è marcio da tutte le parti.

piero l., tortona Commentatore certificato 30.05.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Giornalisti: Lirio Abbate, Marco Alfieri, Lelio Alfonso, Adriano Bacconi, Jacopo Barigazzi, Nicola Barone, Daniele Bellasio, Mario Calabresi, Barbara Carfagna, Mia Ceran, Luigi Coldagelli, Giuseppe Cruciani, Federica De Denaro, Fede e Tinto, Filippo Facci, Stefano Feltri, Jordan Foresi, Oscar Giannino, Paolo Giordano, Lucia Goracci, Eric Jozsef, Tommaso Labate, Franco Lauro, Massimo Leoni, Curzio Maltese, Stefano Menichini, Myrta Merlino, Gianluigi Paragone, Pierluigi Pardo, David Parenzo, Antonello Piroso, Vicsia Portel, Andrea Purgatori, Francesco Specchia, Gaia Tortora, Benedetto Valentino, Andrea Vianello, Nathania Zevi.

eleonora . Commentatore certificato 30.05.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fanno parte del network Vedrò:

Accademici: Marco Almagisti, Filippo Andreatta, Massimo Bergami, Lorenzo Bini Smaghi, Carlo Alberto Carnevale Maffè, Michele Corradino, Stefano da Empoli, Domenico De Masi, Pietro Ginefra, Michel Martone, Alberto Mattiacci, Roberto Menotti, Giulio Napolitano, Paul Ormerod, Andrea Paci, Vittorio Emanuele Parsi, Pier Luigi Petrillo, Pietro Pietrini, Anthony Quattrone, Carlo Ratti, Andrea Romano, Pier Luigi Sacco, Luca Scandale, Alessandro Schiesaro, Saverio Sticchi Damiani, Michele Trimarchi, Marco Zanotelli.

Artisti, Attori, Poeti e Scrittori: Fulvio Abbate, Cristiano e Patrizio Alviti, Enrico Bertolino, Paolo Briguglia, Mimmo Calopresti, Andrea Camilleri, Cristiana Capotondi, Luca Carboni, Roberto Cotroneo, Gaetano Curreri, Carlo Degli Esposti, Chiara Francini, Sergio Garau, Massimo Ghini, Lillo, Enrico Lo Verso, Marco Malvaldi, Vinicio Marchioni, Marco Ponti, Efraim Medina Reyes, Antonio Scurati, Enrico Silvestrin, Riccardo Sinigallia, Folco Terzani, Adrian Tranquilli.

eleonora . Commentatore certificato 30.05.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Santa Gabanelli Vergine ha già fatto un'inchiesta su questo o si limita a spulciare tra le nostre donazioni e a rovistare nel portafoglio di Grillo e dei parlamentari M5S?

Marco Laudiano, Cornate d'Adda Commentatore certificato 30.05.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER SCRIVERE A GRILLO... SCRIVETE AI GIORNALI!
(nella posta... sempre se te lo pubblicano!)
....ALMENO LO LEGGE O PERLOMENO QUALCUNO GLIELO DICE
è l'unica forma di democrazia diretta che ci rimane!
UNO VALE UNO!
UNO VALE UNO?
vaffaONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
+ confronto + libertà se la democrazia diretta rimane tutt'ora un'utopia,
se "UNO VALE UNO" cerchiamo almeno una formula che ci permetta di confrontarci e scegliere
copia e incolla! trasmetti il principio! invadi il Blog!

Reli B., roma Commentatore certificato 30.05.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Io non so piu' cosa dire...per la gente esiste solo il nano e il pd...grillo lo ritengono solo un cretino...poi si lamentano se le cose vanno male...ma se non andiamo in tv mi sa che ci fanno le scarpe,c'è troppa disinformazione e creduloneria nei tg...

max cr, cremona Commentatore certificato 30.05.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

....ma loro pensano al bene comune....sono la classe dirigente del paese....i pensatori...il popolino..ino...ino deve essere grato per il sacrificio che fanno....

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 30.05.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

grande intervento, ci starebbe anche un bel titolone su qualche giornale, ah no...quelli sono tutti riservati a beppe che dice le parolacce

siculo 30.05.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma vi rendete conto della pressione che sente addosso Beppe?
Io mi stupisco che ancora combatta!!!
Tutto quello che dice viene stravolto, mistificato, ingigantito ed esagerato.
Soprattutto stravolto dal suom significato.
Quindi, dato che come fa sbaglia,

FA PROPRIO BENE A DIRLE TUTTE

che non lo ha mai (MAI) fatto nessuno in politica.

Mi stupisco che non abbia mollato tutto e di questo lo ringrazio.


Grazie Beppe da una che ti segue dall'inizio e che ti capisce.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.05.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Pretendete voi che siete in Parlamento che vengano esclusi dalle commissioni tutti coloro che fanno parte della fondazione, che non possano presentare leggi o iniziative per evidente conflitto di interesse. Comunicatelo a lettere cubitali!

eleonora . Commentatore certificato 30.05.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

ma qualcuno mi sa spiegare a che ca22o servono queste Fondazioni?
Il motivo ufficiale non il reale motivo che lo immagino

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.05.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi spiace per l'italia,ma stiamo andando a rotoli e li stiamo votando noi,dandogli il diritto di rovinarci la vita,a questi ladri infami

clorindo nicolai, tempio pausania Commentatore certificato 30.05.13 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie

eleonora . Commentatore certificato 30.05.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

insomma il solito magna magna. magna tu che magno io.

Christian nuvoli 30.05.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è tutta una selva di associazioni, occulte o meno, per curare i cavoli loro!

antonio d., Campobasso Commentatore certificato 30.05.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono già complimentato con la Paola Nugnes per il tono ed il contenuto del Suo intervento.
Bravissima,efficace e pungente.
Continui così,Senatrice a 5 Stelle...

vittorio di battista 30.05.13 18:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

È solo la conferma di quanto era già noto il fatto è soltanto indicativo del grado di commistione tra interessi pubblici e privati tra amministratori pubblici e politica e tra controllanti e controllati lo ha già dimostrato qualche professore se non ricordo male!!! Italiani di tutto il mondo unitevi!!!!

Giovanna Pellegrini 30.05.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

On. Del M5s, tenete duro, ma gli italiani apriranno gli occhi??

Quando partiranno le riforme? Ah forse quando ci incazzeremo sul serio, ma io sono vecchio per queste cose. Dovró cercarmi un posto all'estero per vivere. Sii per vivere onestamente, ma visto onesto e non preso per i fondelli.

Italiano Pentito 30.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prova provata che l'inciucio viene da lontano.

alessio 30.05.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

La prova provata che l'inciucio viene da lontano

lucifero 30.05.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ascoltando questo discorso mi rendo conto di una cosa...non sono i figli d'Italia a dover insorgere...loro lo hanno gia'ftto...sono i padri che sono disinformati e persistono a voler non vedere cio'che accade e che tengono in vita questo sistema marcio...dobbiamo resistere...ad oltranza...

michele pasqualotto 30.05.13 18:02| 
 |
Rispondi al commento

PER SCRIVERE A GRILLO... SCRIVETE AI GIORNALI!
....ALMENO LO LEGGE O PERLOMENO QUALCUNO GLIELO DICE
è l'unica forma di democrazia diretta che ci rimane!
UNO VALE UNO!
UNO VALE UNO?
vaffaONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
+ confronto + libertà se la democrazia diretta rimane tutt'ora un'utopia,
se "UNO VALE UNO" cerchiamo almeno una formula che ci permetta di confrontarci e scegliere

Reli B., roma Commentatore certificato 30.05.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

EPIC FAIL: Video della Hauptversammlung della Deutsche Bank (45 min)su questa pagina. Bello sponsor !(& vaffanculo parecchio)

Paolo Maggio 30.05.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Per gli ignoranti, questo si chiama FARE. FARE opposizione con i dati alla mano.

Alessandro Rancati 30.05.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AGGHIACCIANTE,SEMPLICEMENTE AGGHIACCIANTE,QUESTO "INCIUCIO" DEVE SPARIRE
ALVISE

alvise fossa 30.05.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi un documentario come questo deve avere 200.000 visualizzazioni , non 2000...

Truman Show Italia 1994-2013

http://www.youtube.com/watch?v=OiTXCS1OwJ8

http://www.youtube.com/watch?v=W5ULjMZoccw


Una vergogna che va avanti da 20 anni (Italy "partly free" ancora nel 2013)

Denunciata da tutte le autorità internazionali

MA SIAMO NOI CHE DOBBIAMO FARE GIRARE L'INFORMAZIONE LIBERA, non perdere tempo in diatribe da bar coi troll!

Forza! datevi da fare, santo cielo...

Flavio C. 30.05.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Grillo io ti ho votato, non perché io la penso come te, ma perché sei tu a pensarla esattamente come me. Se gli altri non ti hanno votato è perché hanno ancora le mani nella nutella.. godono ancora di seppur piccoli vantaggi e privilegi acquisiti nel tempo con il clientelismo individuale e il clientelismo di massa, quindi non è la bravura degli oracoli della politica o del giornalismo o delle televisioni a convincere per chi o chi non votare, ma è la condizione sociale di ogni elettore a convincere se stesso. La crisi rode e non guarda in faccia a nessuno e chi è roso è ostile a chi continua a tenere le mani nella nutella e il governo sembra che si stia muovendo a tentoni e senza idee spettacolari.. e si vede già che sarà esso il vero flop, perciò stai tranquillo e non ti crucciare.. la disoccupazione aumenterà, i piccoli imprenditori e i liberi professionisti stringeranno la cinghia e appena inizieranno i grandi tagli nella pubblica amministrazione e ai pensionati medi.. i pesci piccoli verranno in massa a te e penetreremo in profondità nelle roccaforti degli squali, avanti così Grillo!

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 30.05.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che ai tg questo NON lo faranno vedere.

Gherardo G. Commentatore certificato 30.05.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

tutta una famiglia o meglio.. La famiglia..

Boris Trentin 30.05.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Interessante. Pero' ho una domanda: per fare queste giuste indagini e denuncie, era davvero necessario entrare in Parlamento? Non le si poteva fare anche stando a casa? Nove milioni di voti non potrebbero essere utilizzati per FARE qualcosa?

Piero Kabobo, Istanbul Commentatore certificato 30.05.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori