Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il giornalismo del nulla de la Repubblica

  • 958

New Twitter Gallery

repubblica_nulla.jpg
"la Repubblica" continua ad occuparsi del nulla. Prende pezzi sparsi dal forum interno e privato dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle, decontestualizza i ragionamenti, costruisce titoli per screditare il MoVimento e per mettere noi parlamentari contro Beppe Grillo e viceversa. Gioco vecchio e che non funziona. L'onestà intellettuale vorrebbe prima di tutto che si raccontasse il grande risparmio che si ha con i parlamentari del movimento partendo dai 42 milioni di euro di rimborsi elettorali non presi perché non voluti e poi la rinuncia all’assegno di fine mandato, circa 30 mila euro a parlamentare, la riduzione del 50% dell’indennità e in più la rendicontazione on-line di tutte le spese sostenute. Questa è la notizia in un Parlamento in cui nessuno rinuncia mai a niente. I ragionamenti estrapolati chissà come dal nostro forum e costruiti ad arte per fare un bel titolo li lasciamo appunto a "la repubblica". Invitiamo tutti gli altri parlamentari a seguire il nostro grande esempio." Roberto Fico
P.S.: Noi rinunciamo anche alle doppie indennità di carica vedi Luigi Di Maio, Claudia Mannino, Ricardo Fraccaro

6 Mag 2013, 15:06 | Scrivi | Commenti (958) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 958


Tags: balle, diaria, M5S, Repubblica, rimborsi, Roberto Fico

Commenti

 

Repubblca non è nuova a parlare del nulla ,la sua strategia e ridicolizzare l'avversario e non parlare dei problemi veri degli italiani come la giustizia.Il problema principale che i fondi dello stato sono copiosamente elargiti per questo pseudogiornale di de benedetti,di questo nessuno ne parla,nemmeno il grande Travaglio amico di merenda.

donato vinciguerra, s.bartolomeo in galdo Commentatore certificato 12.05.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando perchè i Cittadini Delpietro e Putti non hanno presentato articolo 54 avendo i documenti e pratica dall'ottobre 2012. Forse non Volevano imemicarsi Il Comune di Genova e la Sua Conpartecipata ARTE che gestisce le case in affitto ex IACP.
Mantero Emanuele
casella Postale 1039
16121 Genova
P.s.Il Nonno paterno che Porto il Nome è stato fondatore del Partito Socialista Italiano ed al Mio Battessimo vi era un Suo Allievo Politico diventato Presidente della Repubblica. Sempre al Mio battesimo vie ara anche mio Zio Paterno conosciuto come Il Partigiano "Zena" Medaglia d'oro della Resistenza_Quando Parlo di Resistenza parlo di quella Vera-

Emanuele M., Genova Commentatore certificato 10.05.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vostro ragionamento, in linea di massima, parrebbe corretto, non fosse altro che è difficile fraintendere o estrapolare erroneamente dal contesto le dichiarazioni rilasciate ai vari tg da parlamentari cinque stelle, i quali affermavano che i soldi in più (dai 5000 euro) servono a chi a casa ha due o tre figli. Vi ricordo che chi vi ha votato a casa ha due o tre figli che mantiene con 1000 euro al mese, quindi evitate di farle girare al vostro elettorato. Grazie.

Fabio Suraci 10.05.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

RICORDO AI "DEBOLI" DI MEMORIA CHE LA REPUBBLICA E' DI PROPRIETA' DI UN SIGNORE CHE ERA CITTADINO ITALIANO E POI HA DECISO DI DIVENTARE CITTADINO SVIZZERO. ATTUALMENTE E' "SOLO" IL 20ESIMO UOMO PIU' RICCO DELLA SVIZZERA. RECENTEMENTE HA DICHIARATO CHE BISOGNA METTERE LA PATRIMONIALE. TANTO LUI NON LA PAGHEREBBE. HA IVREA LO CHIAMANO ING DE MALEDETTIS..... MA ORMAI SOLO IL BERLUSCA E' "INDEGNO".... A PROPOSITO UN CERTO G. AGNELLI ERA STATO FATTO SENATORE A VITA DOPO AVER.... LICENZIATO 100.000 OPERAI ED ESSERSI PAPPATO CIRCA 100.000.000.000 DI VECCHIE LIRETTE IN VARIE CASSE INTEGRAZIONI E MOBILITA' E PREPENSIONAMENTI... UN CERTO ROMMITTI SI E' PAPPATO 600.000.000.000 DI LIQUIDAZIONE PER I SUOI "PREZIOSI" SERVIGI.....AHAHAHAHAHAHAAH W L' EQUITA' E IL MERITO!!!!!!!!!

Luigi Previtera 10.05.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Perché non pubblicate le ricevute per ottemperare alla tanto osannata trasparenza? Perché non pubblicate l'introito proveniente da beppegrillo.it?

Filippo Giuliani 09.05.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma vivaddio, non si può boicottare quel giornalaccio evitando di comprarlo? Chiaro che per tenersi informati si compra anche il nemico e per questo sono sicuro che La Repubblica (delle banane) viene comprato anche dagli attivisti 5 stelle.
Io ho smesso da una vita di comprarlo. Fate altrettanto no?

Franco O. Commentatore certificato 09.05.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Roberto sei grande

Davide Scotti 08.05.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

confermate o smentite la notizia di Repubblica:

"Venturino fuori dal Movimento 5 stelle perchè non ha restituito parte degli stipendi?"
http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/05/08/news/venturino_fuori_dal_movimento_non_ha_restituito_parte_degli_stipendi-58361511/?ref=NRCT-58361511-2

carmen p., bagnatica bg Commentatore certificato 08.05.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

io dico solo che se vi permetterete di fare un forfait dei rimborsi e di non restituire il non speso... per quanto mi riguarda la mia storia con il M5S è finita e SICURAMENTE non vi voterò più.

Se, per caso, vi si illumina il cervellino e capite che non volete tradire lo spirito del M5S, io mi aspetto comunque di sapere chi ha votato per fare i rimborsi a forfait e non restituire il malloppo.
Voglio, pretendo di saperlo perchè questa è TRASPARENZA.. e da voi la pretendo..perchè alle prossime votazioni saprei chi NON votare assolutamente!

Tutto il resto non mi interessa. Non crederò a nulla più se vi dimostrerete come tutto il mondo si aspettava (tranne me e pochi altri illusi)

sara 08.05.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi raccomando, ragioniamo sempre alla giornata, facciam polemica gratuita, seguiamo il nostro sanguigno attaccamento a giornali, televisioni, vecchi partiti. Si vede che fino a qualche settimana fa l'inciucio PD-PDL era uno scandalo, e oggi è realizzato. Dimentichiamo sempre tutto, non guardiamo più avanti di oggi pomeriggio. Mi raccomando continuate così, detrattori in malafede del M5S, ad attaccare ciò che si presenta di nuovo e di cambiamento. Anche i cosiddetti progressisti sono i più beceri conservatori, direi fascisti e razzisti. Vergogna alla nostra stampa, vergogna a noi italiani. E vergogna a chi dentro il movimento, si comporterà come uno che sta fuori di esso.

Diego M. Commentatore certificato 08.05.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma insomma, quant'è che sono in totale questi "rappresentanti del popolo" e i loro galoppini? Un migliaio? (cazzo! paghiamo così tanti fannulloni? ma ci siamo scemi eh?)
Bene (cioè, male): allora, tolti quelli che sono di Roma o nelle immediate vicinanze (e che quindi possono ovviare alla residenza in loco con il viaggiare), possibile che non si possa adibire ad albergo (e di super-lusso peraltro) uno o più dei tanti palazzoni di proprietà statale e che già paghiamo comunque senza che siano occupati? E' notorio che "alcuni" ex politici occupano ancora con i loro "uffici" interi palazzi che richiedono milioni di euro di manutenzione annuale, e molti dei quali sono pressoché disabitati. Altri palazzi sono chiusi e in manutenzione perenne, con grave danno per il contribuente.

Quanto ai pranzi: il mangiare parlamentare è (in)famoso per essere a buonissimo mercato. O per caso i 5s iniziano a invidiare i "colleghi" che mangiano nei ristoranti di lusso privati?

E allora, tolto tutto ciò, ci si decida e si restituiscano i soldi in eccesso.
In caso contrario, credo che non ci sarebbe nulla di male a chiamare delinquenti e indegni anche quei m5s che non si saranno adeguati al rispetto delle regole del mandato.
Poi si dovrà alzare bandiera bianca sul fatto che in questo paese non potrà cambiare mai nulla, nemmeno con i migliori propositi, perché vorrà dire che il denaro "canta" per tutti. E questo, purtroppo, potrà essere il vero canto del cigno del moV. Peccato: ci avevamo creduto...

Biagio C. Commentatore certificato 08.05.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembrate equilibristi che camminano sul filo del rasoio Date una svolta popolare dimostrate che siete "DIVERSI" !!! e mantenete la PAROLA !! avete sempre parlato di 5000 -6000 EURO LORDI Mensili e no 18900 come i porci all'ingrasso alla faccia delle famiglie a reddito ZERO che si erano ILLUSE di un CAMBIAMENTO RADICALE il Vs. cavallo di battaglia e diventato di TROYA. Siete ancora in tempo ha RIVEDERE le Vs. POSIZIONI,prima che PD-L vi facciano fare la figura dei bambini che si sono attaccate le caramelle alle mani!!! e tutti gli sforzi e le battaglie di conquista saranno VANIFICATE....

Alfonso M., TORINO Commentatore certificato 08.05.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x me i soldi li potete tenere pure tutti non m'importa.quello a cui tengo è che siate sempre li presenti e laboriosi come avete fatto fino ad ora e non come quelli del partito unico che sono assenteisti e fannulloni. w m5s

leonardo z., benevento Commentatore certificato 08.05.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post è ridicolo e non risponde nel merito della questione. Abbiamo capito che restituite metà indennizzo e assegno di fine mandato. Ma qui si parla di €11000 di rimborsi e diaria, che fino a ieri dicevate che avreste rendicontato e adesso scopriamo saranno restituiti (se non usati) solo volontariamente. Non erano questi i patti! Avete sbandierato per mesi la storia della "rendicontazione" delle spese sostenute. A che serve rendicontarle se tanto non le restituite? Di Battista questo mese ha restituito tutto, ma il prossimo mese? e il prosimo ancora?? E tutti gli altri? Lo faranno o no?? Avete ripetuto ad oltranza la cifra dei €5000 lordi, come un mantra, sottacendo €11.000 di rimborsi! E' stata una svista?? Avete fatto anche voi il giochino del "dico questo-non dico quest'altro"?? Non ci prendete per il culo, già lo fanno tutti gli altri.

andrea m., frascati Commentatore certificato 08.05.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me Repubblica piace e stimo molto il direttore specialmente quando parla nei video delle riunioni di redazione però ...
Però quando leggo gli articoli contro il M5S (il 99% degli articoli)allora mi chiedo:
Perchè?
Perchè tutto questo desiderio di voler dimostrare che i parlamentari del M5S, alla fine, sono uguali agli altri?
Perchè evidenziare le lacune che oggettivamente ci sono, in chi non ha mai fatto politica o ne ha fatta poca, invece di evidenziarne i lati positivi?
Perchè questa continua ricerca di liti interne di leader boicottati e di scavo nelle fogne nella speranza di tirar fuori chissà quale scandalo?
Ma esiste davvero la libertà di stampa?
Un giornalista puo' veramente permettersi di descrivere I FATTI senza farsi influenzare dalle proprie ideologie?
Com'è possibile che i titoli siano sempre così fuorvianti, così infidi, così TITOLI?
Ho forse perso la mia capacità di giudizio e mi sono fatta influenzare dall'invidia verso un qualche cosa che vorrei e che non posso avere?
(privilegi di casta)
Continuerò a leggere Repubblica ed anche il Giornale ed anche la Stampa, perchè è un mio diritto informarmi e continuerò a leggere il blog del movimento, ma alla fine, sarò io e nessun altro ad avere un'opinione sui fatti e posso sempre cambiare idea, ma non per quello che i giornali hanno scritto, ma perchè e se, alla fine, le mie aspettative di cittadina non saranno state soddisfatte.
Ci sono stati momenti in cui avrei voluto vivere in altre nazioni, Cuba, Svizzera, paesi nordici ... per vergogna, per sensazione di impotenza, per desiderio di libertà ... ma alla fine mi sono sempre detta, l 'Italia è il paese dove sono nata, è un paese meraviglioso e qui voglio vivere gli anni che ancora mi restano, nonostante gli italiani.

carmen p., bagnatica bg Commentatore certificato 08.05.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non basta, quello che avevate sbandierato era diverso...fate veramente una mossa popolare o il vostro primo cavallo di battaglia vi calpesterà.

Jessica Papa Commentatore certificato 08.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci si chiede perché' certe polemiche sui costi e rimborsi, saltano fuori solo dopo aver incassato il primo stipendio....Le risposte sui figli a carico, o le tasse universitarie da pagare non possono essere considerate valide,perché' sono realtà' che esistevano anche prima di diventare parlamentari e di certo,per la maggioranza, le entrate mensili erano molto più' modeste di adesso!Questa signori,e' l'occasione per dimostrare la propria credibilità' e non dar modo a chi vuole screditare il movimento 5 Stelle di dire che, in fondo le persone sono tutti uguali di fronte ai soldi e quindi, è forse meglio tenersi gente che guadagna di più' ma almeno ha competenze specifiche!Se si dovesse andare a votare tra poco,questa polemica danneggerebbe moltissimo il Movimento,perché' dimostrerebbe di non essere in linea con la mission di cambiare il paese,abolendo i Privilegi della classe politica e non adeguandocisi e nascondendosi dietro la motivazione che stanno facendo di piu' di chi non fa nulla !
Se si vuole davvero cambiare questo paese allo sfascio,non basta dire no a voce,bisogna agire e dare l'esempio in prima persona,rinunciando davvero ai privilegi,questo ovviamente senza doverci rimettere a livello di tassazione,ma credo che per questo si possa trovare una soluzione comune e non affidata alla volontà' del singolo......
Katia R.

Katia Rubini 08.05.13 09:21| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per un rappresentante nazionale al parlamento deve essere fondamentale poter lavorare senza avere "patemi" economici . Guadagnate quello che vi serve , io sarò con voi . Ma cambiate questo paese , demolite i palazzi , rendeteli polvere e non più granito . Siete a Roma per il mio paese , per migliorarlo per combattere la corruzione per contrastare il potere economico finanziario , per ridiscutere gli accordi UE. Questo mi aspetto da voi . La diaria è solo un modo per farci parlare di fumo.

Cristiano Maria Caruso 08.05.13 08:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido

Aldo torti 08.05.13 04:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Roberto, son felice di leggerti :)

Il fatto è che la mission dei giornaletti come repubblica, è quella di far fuori il M5S.
Questo perché sanno che a breve (speriamo prestissimo) perderanno i finanziamenti all'editoria, senza i quali loro devono solo chiudere.
E' noto che già ora, nonostante i magheggi, sono in grosse difficoltà... quindi tu chiamalo pure giornalismo del nulla... a me pare questo pare il giornalismo del "mors tua vita mea" stanno solo esalando gli ultimi respiri.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 08.05.13 02:10| 
 |
Rispondi al commento

Troppi problemi con tutti questi giornali e giornalisti stipendiati dalla politica, con i soldi del sudore della povera gente che nn sa più come andare avanti. Mi domando a questo punto, perkè nn realizzare un giornale a 5*, dove ogni cittadino a 5* si possa rispecchiare, anke on line, nn solo il blog, dai Beppe e parlamentari a 5* nn perdiamo tempo e rompiamoli il culo a questi stronzi.

Adriano Iezza Commentatore certificato 07.05.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicare sul sito i soldi restituiti e non presi.... Per piacere .... Basta strumentalizzazioni dei giornali... Pubblicate il tutto

Francesco didonna 07.05.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'odore dei soldi fa' brutti scherzi:vero nuovi parlamentari?

Giovanni B., Milano Commentatore certificato 07.05.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

repubbila è veramente il giornale del nulla assoluto, farcito col niente.....se lo scrfivono e se lo leggono quelli del pd o quelli al loro costante servizio. non è un Giornale e quelli non sono Giornalisti. io ho smesso di guardare la tv da un pezzo e di leggere i "giornali", fatta eccezione del Fatto, che trovo assolutamente super partes e di vera e reale informazione!!! ragazzi siete bravissimi!!! fregatevene della m....a che scrivono. continuate così, noi crediamo in voi totalmente e siamo orgogliosi di avervi votato, continuate così!!!

bianca maria giubileo, battipaglia Commentatore certificato 07.05.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

" Nempe ridiculum esset, custode indigere custodem. Platone in un passo
della Repubblica asseriva: "È naturalmente ridicolo che un custode (della
repubblica) debba essere custodito".
E questa la realta' della nostra repubblica, e' ridicola, abbiamo la piu'
alta evasione fiscale con la complicita' dei nostri politici che
depenalizzano i falsi in bilancio e della nostra guardia di finanza che non
controlla anzi specula sugli evasori chiedendo tangenti per chiudere un
occhio.
Siamo il paese piu corrotto d'Europa dopo la Grecia grazie alla nostra
Magistratura che per prima contribuisce a mantenere il primato.
I giornalisti che non meritano tale attributo sono solo pennivendoli
asserviti ai politici che forniscono loro ilfinanziamento pubblico.
Abbiamo una Repubblica delle Banane ed e' cio' che meritiamo perche per
primi vendiamo il nostro voto per un chilo di pasta o per la promessa di un
qualsiasi vantaggio o rimborso.
Chi si ribella e' soltanto chi non facendo parte del sistema ne viene
spremuto, ma potendone fare parte si adeguerebbe.
Viva L'Italia."

Salvatore Aredia 07.05.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che prendendo la vigilanza RAI si cominci a cambiare musica.

Antonino S., Genova Commentatore certificato 07.05.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Quando i d.s. hanno candidato Prodi alla presidenza della Repubblica alla unanimita erano tutti d'accordo, come mai nel sentire Grillo dire che Prodi essendo stato scelto nei 10 votati dal movimento 5 stelle si poteva aprire un dialogo, se la sono fatta sotto perchè il loro disegno era di rifare la vecchia democrazia cristiana e nel voto segreto da vigliacchi quale sono, i 101 franchi traditori hanno impallinato Prodi. Ma ai sinistroidi del P.D. tutto ciò pare che gli sia stato bene visto che adesso sono entrati nella nuova D.C. e le careghe le hanno ancora una volta salvate. Spero che questo governo duri poco e che si riandrà a votare cosi il Movimento 5 stelle prenderà tutti i voti di questi traditori.Sono un vecchio Partigiano nato sotto il fascismo e che pensava di non dovere morire sotto questa destra e questa sinistra di traditori. Forza Grillo

Antonio Tomassini, Genova Commentatore certificato 07.05.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso se non sono molto presente sul web, ma a 83 anni suonati imparare una cosa cosi non è molto semplice. Comunque una cosa voglio dirla, quando Grillo ha detto ai diessini che Prodi era nella lista scelta dei 10 scelti si poteva dialogare, ha messo nel panico tutti i vecchi democristiani e la corrente di Dalema perché il loro intento era di creare la vecchia democrazia e il Sig. Dalema con il loro aiuto pensava alla presidenza della repubblica, allora sono scesi in campo i 101 franchi traditori, ma i signori della sinistra nel p.d. si sono sciolti come neve al sole, malgrado tutte le loro dichiarazioni che mai sarebbero andati con i berlusconidi la calamita del CAREGHINO è stata per loro molto forte. Io penso che questo governo non duri molto e tutti i delusi del centro sinistra votino il movimento 5 stelle per mandarli tutti a casa. Un vecchio Partigiano che è nato sotto il fascismo e non vorrebbe morire sotto questi pagliacci

Antonio Tomassini, Genova Commentatore certificato 07.05.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

BECCHI LEADER M5STELLE

BECCHI LEADER:VOTA A FAVORE 07.05.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo da elettore e simpatizzante del movimento: risolvete il più in fretta possibile questa questione dello stipendio, meglio fare chiarezza in modo che la stampa di regime non possa ricamarci sopra....ricordo che la questione dello stipendio dei parlamentare da restituire allo stato è di capitale importanza per la reputazione del movimento tra gli elettori (me compreso)dal momento che essi vi hanno votato per questo atto di incredibile generosità che non ha eguali nella storia italiana repubblicana. Concludo dicendo che la questione non può assolutamente essere risolta in termini di un regolamento sottoscritto prima delle elezioni.
Lo spirito del movimento imporrebbe la restituzione della diaria non utilizzata. 1000 euro di cellulare al mese? Io vado avanti con 5...

Silvio Costamagna, Torino Commentatore certificato 07.05.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Cambiare l'Italia? Forse se po' fa! Quello che è impossibile è cambiare gli Italiani. Grande popolo, gli Italiani. Fieramente corruttibili come nessun'altro.
Piccole teste di casso nostri portavoce, siete delle merdacchie, come noi Italiani.
Peppe, non c'hai capito un casso!

PD PDL TUTTI A CASA Commentatore certificato 07.05.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che i 5s sul campo riduzione entrate/rimborsi, secondo me, di più non potevano fare (e soprattutto potevano pure non fare un bel niente...), vorrei fare un riepilogo (dato che la TRASPARENZA è l'aspetto che più mi avvicina al movimento) delle entrate/rimborsi dei 5s.
Partiremo da un post di ieri integrato con alcune giuste osservazioni raccolte su questo stesso blog.

Le entrate/rimborsi dei 5s possono raggiungere un massimale di 12.300-12.800/mese netti che ATTENZIONE sembrano e sono tanti MA non dimentichiamo: stipendio lordo dimezzato, restituzione assegno di fine mandato, rinuncia rimborsi elettorali.
Sul mensile le differenze con gli altri parlamentari si notano meno, ma sul costo totale/mandato del parlamentare pesano.

I 5.000 euro lordi dell’indennità ovvero circa 37 mila euro anno danno una busta paga mensile di circa 2.500-3.000 (variabile da reddito composizione familiare etc)
quindi abbiamo:

ENTRATE PURE:
2.500-3.000 euro (indennità)

RIMBORSI (vedremo a breve in che misura da rendicontare e/o restituire)
3.503,11 euro di diaria
3.690 di rimborso spese per l’esercizio del mandato
1.331,70 euro per le spese di trasporto e di viaggi
258 per spese telefoniche
1000 circa mensili trattamento pensionistico

ecco... forse, qualora si pensi ad un'ulteriore riduzione da fare, però DA ORA per TUTTI i politici, sarebbe il caso di:

-unificare e ridurre la diaria e il rimborso di fine mandato che sono, insieme, oltre 7.000 euro (parte da rendicontare, parte addirittura forfettaria!) dove il politico furbo non lascia avanzare nulla

-altra cifra poco significativa, ma che a tutti dovrebbe saltare all'occhio: ...ma una tariffa telefonica da 258 euro/mese! anche volendo... ma che ti fai la Me&God e parli con Dio Illimitatamente?

http://leg16.camera.it/383?conoscerelacamera=4

Alberto Grandini Commentatore certificato 07.05.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento


Ma perchè almeno noi iscritti ed elettori non ci andiamo a rileggere il codice di comportamento sottoscritto dai nostri candidati, che in tema di compensi non prevede alcun obbligo di restituzione di diarie e rimborsi invece di strillare e lanciare ccuse di tradimento prestandoci così al disegno dell' informazione di regime ?
Personalmente sono fiducioso che i nostri parlamentari sapranno trovare insieme e con calma una soluzione condivisa all' eventuale "esuberanza dei rimborsi", nello spirito delle aspettative e delle convinzioni del Movimento. Lasciamoli lavorare e organizzarsi e aspettiamo (a breve) di conoscere ufficialmente le loro decisioni..

Giulio B., Roma Commentatore certificato 07.05.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma invece di parlare dei deputati 5 stelle che restituiranno in parte o meno il loro stipendio vogliamo parlare dei 522 deputati che percepiranno mediamente € 18 000,00 mensili pur non facendo un cazzo e che non hanno accennato minimamente a voler restituire neanche un centesimo, nemmeno quando sanno in che condizioni loro stessi hanno ridotto il nostro paese??? Dovrebbero pagare i danni morali a tutti noi italiani!!

Tiziana S., Lecce Commentatore certificato 07.05.13 14:28| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo che il compenso percepito da un parlamentare sia adeguato al ruolo ricoperto. Non trovo giusto considerare il ruolo del parlamentare un "lavoro" e quindi sottoporre il compenso a contribuzione, con tutti i privilegi che ne derivano. Quanto all'importo delle spese percepito, effettivamente sarebbe opportuno restituire il non speso. Mi rendo conto che ci troviamo di fronte a persone che in vita loro non hanno visto mai tanti soldi. Ma allora qual'è la differenza con gli altri parlamentari?
Qual'è quella dirittura morale e etica che il Movimento cerca di dare e che ha rappresentato fino ad oggi il segno distintivo, e che vorrei fosse per prima interpretata dai parlamentari?
Questo purtroppo pone un problema di scelta degli stessi. La rete non è infallibile; (non lo sono nemmeno gli altri sistemi), ma così ci si sottopone, come sta succedendo, ad esami continui. E tutti aspettano questo per poter dire che gli appartenenti al Movimento 5stelle, in fondo sono la stessa monnezza degli altri parlamentari.
Grillo, Grillo, come vedi i soldi non hanno ideologia. E bisogna, per il futuro, studiare qualcosa.

GENNARO MONTELLA, pescara Commentatore certificato 07.05.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti. Commento spessissimo su la Repubblica, qualche volta pubblicano i commenti altre volte sono troppo di parte ...ma questa volta non c'e stato verso ....questo era il post di..... Luigi Di Maio
QUESTO MESE (in quanto Vice Presidente della Camera) io rinuncerò anche agli oltre 4000 euro di doppio stipendio che mi spetterebbero. Per l'esattezza sono 4149,00 € (oltre ai 5000 lordi di metà indennità da Deputato che restituirò).
Ditelo a La Repubblica!!!! Tutto questo è assurdo dobbiamo farci sentire di più!!!!!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 07.05.13 14:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TALI E QUALI AGLI ALTRI

mario temperilli 07.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo che i nostri bravissimi deputati trovino una posizione comune, con l'obiettivo dell'equità e della onestà.
Poi chiariscano a tutti, stampa compresa, e finiamola lì.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 07.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Cercano solo di creare confusione per quei quattro gatti che acora non vanno in internet e non sanno chi siamo.
Sanno già di avere perso

Stefano P., Fonte Nuova - Roma Commentatore certificato 07.05.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato le idee di Beppe Grillo ed avrei preferito
che anche lui fosse al Parlamento.
Invece ci ritroviamo più di uno stronzo, che non
sarebbe stato eletto nemmeno come capo scala
nel suo Palazzo , che adesso accampa pretese
che la legge gli consente per fare il saputello.
E' bene che gli eletti in qualsiasi cittadini, regione o al parlamento si mettano in testa
che debbono guadagnare il meno possibile e sono
nei posti in cui si trovano solo perché c'è
Beppe Grillo. Senza Beppe tornano nell' anoninato
in un paio di giorni.
C'è quel mastrangeli, che rompe le palle in tutte
le tv e sta screditando il movimento diventando
la barzelletta in ogni trasmissione. E' stato cacciato : perchè ancora parla delle cose
nostre interne?

salvatore ., palermo Commentatore certificato 07.05.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le spese devono essere rendicontate e su quello rimborsate..però lo stipendio potrebbero tranquillamente aumentarlo a 3000 euro netti..mi sembrerebbe adeguato e passerei oltre

adriano d., trieste Commentatore certificato 07.05.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

...ieri sera, per l'ennesima volta, ho visto Marino Germano Mastrangeli in collegamento con Barbara D'Urso...
Sinceramente voglio che quel personaggio che si spaccia per uno del MoVimento 5 Stelle venga espulso immediatamente perchè "sporca" quanto di buono ed a fatica stiamo facendo... abbiamo già tutti contro ci manca solo avere "mele marce" all'interno.

NON LO VOGLIO PIU' VEDERE!!!

N.B.: lasciateli comunque la spilletta visto che ha detto "che c'è l'ha nel cuore"... poverino.

Antonello Coden, Ponte di Piave (TV) Commentatore certificato 07.05.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

dal video non si capisce bene se la parte di rimborsi per spese che non si riesce a rendicontare verranno restituiti o no. se così non fosse devo dire di non essere assolutamente daccordo, intanto non vedo il motivo di rendicontare tutto se poi i soldi che avanzano te li tieni, te li tieni e buonanotte. cosa vuoi che mi interessi se i soldi li hai spesi per un caffè o per un giornale. sarei daccordo di rendicontare tutto, di ottenere il rimborso delle spese sostenute e il resto si restituisce. questa sarebbe la cosa più corretta e non darebbe adito a polemiche.

massimo m., monfalcone Commentatore certificato 07.05.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, hai allevato diversi caini, scacciali
dall'eden prima che infettano ogni cosa.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 07.05.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che la restituzione del 50% dello stipendio, la rinuncia al fine mandato e ai rimborsi elettorali sono gesti encomiabili, peraltro sottoscritti da tutti i candidati, quello che trovo un po' fastidioso è che bisogna leggersi decine e decine di post, guardarsi diversi filmati, sentire diversi fonti per capire se il rimborso spese verrà trattenuto tutto o se verrà trattenuta solo la parte documentata.
Non metto in discussione la decisione in se, ma l'informazione. Vedrei bene una risposta chiara: - Si teniamo tutto -, - no restituiamo la parte non documentata -, - teniamo tutto e lo documentiamo -, - non lo sappiamo ci stiamo ragionando -... .
Anche questa è trasparenza, capisco che bisogna misurare le parole per evitare che vengano travisate ma vedrei bene una risposta chiara e bene in vista.
Come nel caso del "siamo il primo partito in Italia" (inteso come: senza i voti degli italiani all'estero)...
Certe "furberie espressive" le lascerei ai partiti che con quelle ci vanno a nozze, noi potremmo essere sopra e oltre anche in queste piccole (forse non poi tanto piccole) cose.
Grazie.

Roberto G. Commentatore certificato 07.05.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE

NOI ABBIAMO VOTATO TE

SEI SOLO TU IL NOSTRO UNICO GARANTE ...

METTILI IN RIGA AGLI ELETTI 5 STELLE ...

RICORDANDO LORO CHE SONO DEI SEMPLICI CITTADINI

E NON PARLAMENTARI ...

E CHE I CITTADINI MEDI IN ITALIA GUADAGNANO 1200 EURO E CI CAMPANO UNA FAMIGLIA ...

E NON PRENDONO CERTO 2.500 EURO PIU' SPESE VITTO ALLOGGIO LAVATURA E STIRATURA A PARTE ...

QUANTOMENO VOGLIAMO RENDICONTARE QUESTE SPESE E RESTIYTUIRE QUELLO NON SPESO DANDOLO MERITORIAMENTE A DELLE ONLUS ...

FATELO !!!...

E AVRETE LA FORZA MORALE PER IMPORLO ANCHE ALLA CASTA POLITICA AIUTATI DA NOI TRAMITE LEGGE DI INIZIATIVE POPOLARI E REFERENDUM ...

FACCIAMOLO ...QUESTA E' UNA RIVOLUZIONE ANTISTEMA E ANTIPAPPONI ..

CHI NON SI SENTE ALL'ALTEZZA E SI SENT ESOPRAFFATTO DAL PAPPONE CHE E' IN SE ...E' PREGATO DI FARSI DA PARTE .

francesco siddarta 07.05.13 13:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La volta precedente ho fatto il rappresentante
di lista ,senza che mi venisse chiesto. Alla
prossima tornata il primo che si presenta per
invitarmi a rifarlo lo manco a fare in culo
per direttissima. Per far cosa per avere certa
gente eletta nel movimento?
Mi dispiace perché dentro il movimento al parlamento ci sono anche degli ottimi " grillini",però nella scelta si sono infiltrati
anke qualche demente e diversi opportunisti e
questo non doveva accadere.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 07.05.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

i nostri rappresentanti devono rispettare le linee guida indicate a suo tempo sull'argomento da Beppe Grillo. e farlo in tempi brevi è politicamente rilevante per non dare possibilità di gettare fango addosso al Movimento.

Maurizio Parenti 07.05.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Dai ragazzi,gli stiamo rompendo il giocattolo,siamo scomodi,non ci vogliono assegnare nulla...meglio nessuno potrà mai dire.....ma voi c'eravate...non avete fatto nulla....ma SE LO MENANO.....Noi ci siamo e controlliamo.Tutto. repubblica (che dovrebbe ,secondo me,cambiare nome) perche' è tutto ma non un giornale,continua con la diaria....ma si vergognasse e pensasse a non prendere rimborsi sull'editoria cioè da NOI, fare un buon giornale invece che quella M...a che scrive per i suoi padroni. Spero che prima o poi,quei rimborsi vengano levati. Dai ragazzi, andiamo avanti tutti insieme ....

marco d., genova Commentatore certificato 07.05.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo MASTRANGELI che fa ridere e farsi prendere
per il culo quando viene intervistato , E' talmente
preso di se che non vede le risate che si fanno tutti alle sue spalle.
Poi quell'altro Campanella,che oltre ad avere
votato Grasso anche lui, ha detto che non riesce
a vivere a Roma , mentre guadagnava di + alla
regione Sicilia: Campanella che aspetti vattene
in sicilia, nessuno ti trattiene e lascia il
posto ad un'altro del movimento che ha + bisogno di te, Vedrai che chi ti segue a ruota ci vivrà
bene con lo stipendio che avevamo prefissato prima.
Dovevamo cambiare l'Italia. Ma, con voi al
parlamento non cambieremo un cazzo.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 07.05.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando vedremo sul blog il rendiconto di ogni spesa sostenuta da ogni nostro eletto?
Quando sapremo, tutto compreso, quanto esattamente percepiscono i nostri eletti?
La legislatura è iniziata da un tempo sufficiente da poter pubblicare i primi dati. FATELO, altrimenti i sospetti sono leciti.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 07.05.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

finchè i giornali prenderanno finanziamenti pubblici non potranno assolvere liberamente alla propria funzione che è quella di fare informazione. rebus sic stantibus i giornali potranno fare solo e soltanto strumentalizzazione, ciascuno a vantaggio del proprio padrone...bisogna rompere questo nodo diabolico tra politica e stampa altrimenti la democrazia sarà sempre in stato di asfissia a scapito dei supremi principi costituzionali... a che vale cerimoniare le ricorrenze della Patria..ostentare il Tricolore e inquadrarsi all'inno di Mameli se vengono soffocati con la prepotenza e la manipolazione i principi che i Padri Costutuenti ci hanno trasmesso e che sono stati conquistati col sangue di tanti cittadini ? Presidente Napolitano, mi rivolgo a Lei; Andreotti se n'è andato e la storia lo giudicherà, ma Lei può consentire che si giudichino oggi gli errori di oggi: redarguisca chi sbaglia al rispetto della Costituzione. Procrastinare la soluzione del problema significa stringere un patto sodale con chi ha causato il problema. grazie

Luigi Delli Paoli 07.05.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE

FATTI SENTIRE ...

NE VA DELLA CREDIBILITA' DEL MOVIMENTO ...

RENDICONTAZIONE ANCHE DELLE CARAMELLE E RESTITUZIONE DI QUELLO NON SPESO ...COLLABORATORI NON SCELTI TRA I PROPRI FAMILIARI TIPO FIDANZATE DELLA SORELLA ...SENNO' DOVE E' IL CAMBIAMENTO ...IL PARLAMENTO NON E' UN AGENZIA INTERINALE PER L'ASSUNZIONE DEI PROPRI FAMILIARI ...

Diaria dei parlamentari grillini, arriva Grillo, Beppe Grillo sarà a Roma giovedì per incontrare i parlamentari 5 stelle. Secondo quanto si apprende, l'incontro servirà a fare il punto, tra l'altro, sul problema dei rimborsi.

francesco siddarta 07.05.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

secondo me le cose debbono essere chiare.
Vi prendete 6000 euro al mese senza nessun altro
emolumento. Se non riuscite a camparci, potete
benissimo mettervi da parte e fare entrare
al parlamento qualcun altro che ci camperebbe
benissimo con 6000 euro lordi.
Mi sa che con queste belle trovate che avete
il movimento la prossima volta chiude bottega.
Ci sono un bel po al parlamento del movimento
5 stelle che sono uguali a quelli che vi hanno
proceduto.
Beppe ha sbagliato a candidare certi elementi e
penso, onestamente, da vecchio iscritto che non
vale la pena votare a scatola chiusa nessuno.
Questi dovevano essere messi nella graticola, ed invece ci stanno facendo arrossire noi-- dalla
vergogna.
Beppe, per favore chiudi bottega e burattini che
non vale la pena metterci l'anima. Questi, in
buona parte, pensano che sono stati eletti per
le loro capacità politiche.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 07.05.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Passerete tutta la legislatura a parlare del vostro stipendio e del prezzo delle caramelle a Montecitorio e a Palazzo Madama. Speriamo che sia breve, così finisce anche la gita a Roma dell'asilo Mariuccia.

Iosperiamochemelacavo 07.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post denuncia la nullità del giornalismo di Repubblica ma non lo contraddice...
Racconta cose che sapevamo già: rinucia al rimborso elettorale, dimezzamento diaria, rinuncia all'assegno di fine mandato (cose molto condivisibili e auspicabili per l'intero parlamento italiano)... Su repubblica si parla dei rimborsi vari (circa 8500 euro) a cui hanno diritto i parlamantari che dovrebbe essere rendicontata online... Bene in questo post non si risponde alla domanda: che fine farà la parte non rendicontata?

Ringrazio i cittadini per la ventata di novità che hanno portato in Parlamento... ma non si può rispondere al nulla con il nulla...

Grazie
In questo post non si risponde a

P.A. Magurno 07.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

giornalisti di regime l'unica cosa che sanno fare bene è reggere il moccolo.

mariella ., ceriale Commentatore certificato 07.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

quando si prendono 11 mila euro calcolati in qualunque modo non si può parlare a nome della gente che non ha lavoro, ha pensioni da fame e non sa come arrivare a fine mese .
ho votato 5 stelle e mi dispiace che ci stiamo perdendo per strada.
filippo

filippo magri 07.05.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

per me i soldi dovrebbero tenerseli tutti tranne quelli del finanziamento , direi che questi ragazzi (salvo un paio di eccezzioni) se li meritano tutti , piu' di chiunque altro parlamentare !!!

silvio m., torino Commentatore certificato 07.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Non ci costringete a dire "siete come gli altri"..se non tagliate quello che avete detto di voler tagliare, alle prossime elezioni saremo noi vostri elettori a tagliarvi le gambe !!!
Per evitare spese di trasferte, diarie e quant'altro, proponete in parlamento una legge che prevede il traferimento di tutta la famiglia del parlamentare sul luogo di lavoro (Roma) come già avviene da sempre per gli altri servitori dello stato (Prefetti, Questori, Comandanti dei Carabilineri, Guardia di Finanza ecc...)...ma da quello che si vede in questi giorni, ho il fondato sospetto che siete uguali a quelli che vorreste mandare a casa....pazienza, vuol dire che aggiungerò al mio medagliere un'altra cocente delusione.

mario temperilli 07.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) Ricordo a me stesso che uno dei punti fondamentali del programma elettorale del M5S era: "Stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali". Ora, considerato che deputati e senatori grillini si stanno scannando tra loro e con il loro guru per mantenere ogni centesimo della propria busta paga, mi vien da pensare che con tutta probabilità avanzeranno a breve un disegno di legge per innalzare gli stipendi degli italiani, di qualsivoglia professione, settore pubblico o privato che sia, ed equipararli a quelli dei parlamentari. Oppure vi hanno preso per il culo.

2) Allora, ricordiamo ancora una volta che nel programma del M5S c'è scritto: "Stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali". Ora, secondo i dati del Ministero del Tesoro, il reddito medio annuo degli italiani è di 19.655 euro che divisi per dodici mensilità fanno 1.638 euro circa. Dunque, tutte le giustificazioni che i grillini cercano di addurre per non rinunciare a nemmeno un centesimo del loro stipendio, le cazzate di Fico e degli altri, le accuse alla stampa e tutto il resto non hanno senso. Loro hanno promesso ai loro elettori di mettersi in tasca meno di 1.700 euro al mese totali, comprensivi di tutte le spese e i rimborsi. O lo fanno o hanno preso per il culo i cittadini. Tertium non datur.

Attilio Gambino 07.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica è ancora un giornale?
Mah

Giorgio

Giorgio Pal 07.05.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Al dottor Ezio Mauro
Direttore de La Repubblica.

A quanto ammonta il finanziamento che lo Stato eroga al Suo giornale e quante copie vendete ogni giorno.In attesa di una Sua risposta.
Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 07.05.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

"la Repubblica" continua ad occuparsi del nulla

Ma lo sappiamo !!!!! Il giornale è nato e vive per questo !!!!
Dove sta la novità ???? Tra "la repubblica e RAI tre, fanno a gara.
Io sono passato alla Settimana Enigmistica. Più piacevole e, sopratutto, non cerca di violentare il mio cervello.

Paolo 07.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Salve, ancora con La Repubblica. Il direttore del giornale è ossessionato dalMovimento 5 Stelle.
Dovrebbe invece dire agli italiani a quanto ammonta il finanziamento che lo Stato li eroga,e quante copie vende ogni giorno.Ma tuti sapevano e sanno che La Repubblica rappresenta i poteri forti,sordo ad ogni cambiamento politico,
silenzioso sulle cose serie e sugli scandali veri del paese.Non ha mai parlato di Bilderberg,ha detto poco e male sullo scandalo Mps,sta cercando in tuti i modi di colpire e dividere il Movimento 5 Stelle.La loro è una ossessione,da ricovero. Cominciamo a non comperare più questo giornale,e facciamo come facevano loro.
Ogni giorno le stesse domande:
Caro Ezio Mauro,a quanto ammonta il finanziamento
che lo Stato eroga al vostro giornale,e quante copie vendete ogni giorno. Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 07.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Crimi!

provatecnica 07.05.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora di levargli i finanziamenti pubblici a questa gente!

Gabriele T. 07.05.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

IL GUAIO è STATO DI AVER PARLATO DI 5000 € LORDI... SAREBBE STATO MEGLIO PARLARE DI 2500 NETTI X TUTTI, PIù UN EVENTUALE ADEGUAMENTO AL QUOZIENTE FAMILIARE (FIGLI A CARICO).
C'è COSì CHI PRENDERà 2000 € AL MESE (CHI PRIMA GUADAGNAVA E SI TROVERà A PAGARE TASSE SUGLI 6-8000 € TEORICAMENTE PERCEPITI, A SECONDA CHE RICOPRA INCARICHI ULTERIORI, ES PRESIDENZA DI COMMISSIONE ETC) E CHI 3000 € SE PRIMA NON GUADAGNAVA.
ED IL PEGGIO PER LORO SARà ALLA FINE DEL MANDATO QUANDO SI TROVERANNO A PAGARE TASSE NOTEVOLI NON PERCEPENDO PIù NULLA.
CONCORDO CON L'OBBLIGO DI RENDICONTARE LE SPESE E TRATTENERE SOLO QUELLE.
NON VEDO PERCHè PARTE DELL'INDENNITà DI FINE MANDATO (CALCOLATA COME IL NORMALE TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO) NON DEBBA ESSERE TRATTENUTA.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 07.05.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

La realtà è che hanno paura del M5*, della loro onestà e coerenza, altrimenti non si spiegherebbe
il vile attacco agli ONOREVOLI GRILLINI da parte
dei DISONOREVOLI DEI PARTITI INCIUCIATI e i loro
schiavi pennivendoli e TVvendoli, che vedono messi
in pericolo i loro stipendi d'oro, i privilegi da
nababbi, la facoltà e diritto di rubare.
Purtroppo la vigliaccheria dei giornali/sti servi
delle mafie e delle caste politiche/economiche, in
italia, penso che solo nel burundi(senza offesa al
burundi)abbia eguali.
Secondo i media, i disonesti sono coloro che fanno
di tutto per eliminare la vecchia mentalità che dà
diritto ai "NON SA CHI SONO IO" di essere i veri
delinquenti impuniti della società italiana.
Scommetto un milione di euro falsi che nelle liste
dei partiti mafiosi alle prossime elezioni vedremo
i nomi di gente come f. fazio(SO), g. floris, b.
d'urso (vergognosa ieri nel deridere il burattino
Mastrangeli, offendendo in maniera schifosa gli
ONOREVOLI DEL M5* e i loro 9 milioni di elettori)
e tanti altri pseudogiornalisti venduti ai poteri
politici ed economici, mentendo consci di mentire
e prendendo in giro gli italiani onesti ma non
cretini come loro credono,che alle più che vicine
prossime votazioni daranno la loro fiducia agli
unici che la meritano: il MOVIMENTO 5 STELLE!!!
Forza beppegrillo,casaleggio,grillini e onesti
italiani!!

peppino russo 07.05.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che un utente in questo paese, non riesce ad avere le idee chiare su nulla? nemmeno sulle riduzioni dei stipendi e delle indennita' dei parlamentari, dei nostri rappresentanti, gli uomini che devono decidere le linee guida del nostro paese. chi avra' ragione? il giornalista? oppure no? misteri Italiani, che nessuno smentisce ufficialmente.

Claudio Taruffi 07.05.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

repubblica... una volta lo acquistavo spesso

CarloS D. Commentatore certificato 07.05.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

il profumo del grano piace tutti vero?
non solo non è servito a niente fare i duri col pd, negare un accordo e permettere così a berlusconi di piazzare i suoi scagnozzi, adesso vi rivelate avidi e pigri come tutti!
meno male che non vi ho votato

la genova 07.05.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

"LE PRESIDENZE COPASIR E VIGILANZA RAI AL M5S"
......................
FIRMATE LA PETIZIONE ON LINE E DIVULGATELA:

http://www.change.org/it/petizioni/assegnare-la-presidenza-copasir-e-vigilanza-rai-al-movimento-5-stelle

Tiziano Terracciano Commentatore certificato 07.05.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Se non fosse stato per questi ragazzi fin'ora non aveste neanche saputo quanto un parlamentare percipisce di stipendio e quali sono le voci nella sua busta paga. Quindi, prima di gridare allo scandalo e al tradimento usate il cervello. Un parlamentare che fa onestamente il suo lavoro è INESTIMABILE e fargli i conti in tasca se gli avanza qualcosa dai rimborsi è assurdo. I cialtroni che ora goverano hanno rubato MILIARDI di euro al popolo italiano e nessuno ha voluto vedere le ricevute.


Non riesco a capire perché La Repubblica non dovesse dare la notizia!

benini davide, forlì Commentatore certificato 07.05.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si stanno prendendo tutto il possibile"COMMISSIONI" ma si parla del m5s come la nuova CASTA.
Stiamo attenti gli dobbiamo aspettare al varco,come sappiamo notizie di cose SPORCHE si devono fare passi per sputtanarli nelle sedi opportune. GLI ELETTI DEVONO ANDARE NEI TERRITTORI A PARLARE E SPIEGARE.
ANDIAMO AVANTI

SALVATORE BUDRONI 07.05.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia importante che vi facciate sentire anche attraverso i sistemi di comunicazione canonici ( radio e televisione ), che purtroppo sappiamo bene essere al servizio di tutt'altre filosofie di pensiero.Moltissima gente in Italia vorrebbe voi, ma si affida alla televisione per trarre informazioni, ma voi avete bisogno anche del loro sostegno: confidate in questo e vedrete che piano porterete via elettori ai vostri oppositori, cosa che per ora non avete ancora fatto: in sè per sè l'M5s gode di elettori che traggono informazioni dal web, che sono una inevitabile minoranza, probabilmente tutta gente come me che aveva perso le speranze prima che presentaste il simbolo. In ogni caso la vostra serietà non può che venir apprezzata, e se non sarete voi a godere dei frutti delle vostre proposte ( le prime oneste dopo 40 anni), perché alla fine vedrete che il governo in carica le sventolerà come se fossero sue,ciò non è realmente mportante. L'obiettivo finale è la cosa più importante, cioè svegliare le masse, risanare l'Italia.. Non importa se saranno i vostri oppositori a dover fare i conti con il volere della gente stimolata dalle vostre proposte oppure voi a goderne direttamente, la vostra presenza è già un fondamentale precedente nella storia delle repubbliche. Grazie di esistere !

Emanuele Barbolini 07.05.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

REPUBBLICA delle "banane"..L'articolo 2 della legge “Gonella” n- 69 del 3 Febbraio 1963 – Ordine dei Giornalisiti - precisa che è diritto insopprimibile dei giornalisti la libertà d'informazione e di critica, mentre è loro obbligo inderogabile il rispetto della verità sostanziale dei fatti, osservati sempre i doveri imposti dalla lealtà e dalla buona fede. Ma REPUBBLICA ha sempre dimenticato il rispetto della verità sostanziale e pure quell'oggetto misterioso chiamato "etica" Ma altrimenti l'Italia non potrebbe restare saldamente al 74esimo posto nella classifica delle nazioni in base alla libertà di stampa. Repubblica fornisce il giornaliero contributo dei suoi faccendieri della disinformazione. www.laformicuzza.eu

la f., milano Commentatore certificato 07.05.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono un appartenente alle forze di polizia,
elettore, ancora convinto, del M5S. e solo a titolo informativo vi dico che quando noi effettuiamo servizi d'Istituto fuori sede, l'eventuale rimborso ci viene corrisposto dopo l'esecuzione del servizio stesso e solo a fronte di specifica documentazione che attesta l'evento. Detto ciò, io credo che coloro i quali si candidano al Parlamento italiano devono trasferisi la dove il Parlamento medesimo è ubicato, proprio come fanno poliziotti, carabinieri,finanzieri ecc.ecc. che si trasferiscono nelle località a loro assegnate.
Si potrebbero così eliminare diarie varie, lussuosi appartamenti nel centro storico di Roma mantenuti con i soldi della collettività, auto blu ecc.ecc. Inoltre, il loro stipendio potrebbe e dovrebbe essere ricondotto ad una misura moralmente più equa e più vicino a noi comuni mortali. Per quanto riguarda poi i tentativi dei media in generale di screditare il M5S, questo è palese, ma ritengo che in questo momento, chi ha giustamente attaccato gli sprechi delle varie caste deve dare dei segnali forti ai propri
elettori e "non elettori", cominciando proprio dai compensi, cavallo di battaglia del Movimento. Non facciamoci dire anche noi "siete tutti uguali".

Pasquale Borraccino, Fara in Sabina (RI) Commentatore certificato 07.05.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

......ragazzi non vi fate fregare da questi giornali di mer..a, il loro padrone ha ordinato così. non date neanche la giustificazione di ciò che fate, in parlamento, nell'onestà e per il bene comune. Se questa feccia umana (giornalisti venduti), assieme alla massoneria che sta dietro e tra i politici, vi colpisce ed avere le prove per denunciarli o querelarli o altro....fatelo! Cominciamo a far sentire la forza dell'onestà.

Alfredo Mendola, Catania Commentatore certificato 07.05.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Le spese vanno rendicontate, devono essere reali e il resto va restituito. Così fanno tutti i lavoratori dipendenti d'Italia e così farete voi se non volete perdere anche la pur minima credibilità.

Se poi lo stipendio è basso potete spiegare la cosa e chiedere sul blog a votazione un aumento della quota trattenuta, oppure istituire fondi di compensazione per chi ha più figli o esigenze particolari.

Se poi qualcuno si lamenta che prendeva di più come privato che come parlamentare, si può dimettere e lasciare il posto a chi non ha di questi problemi e vuole veramente mettere al primo posto il movimento e i cittadini.

Andrea Olivieri, Verona Commentatore certificato 07.05.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Verissimo, l'informazione vi sta massacrando ingiustamente.
Ma siete sicuri di non dar loro una grossa mano standovene in disparte e comunicando solo sul web o quasi?

paolo frosini 07.05.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

11200 contro 13700 dei parlamentari di altri partiti? E' Così? No, non va bene se pensiamo a tutti gli italiani che oggi rovistano nei cassonetti.

Gaetano Russo 07.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S ha sprecato una grande opportunità di governare assieme a Bersani, ricattandolo (fargli cadere il governo) ogni volta che non voleva accettare le loro proposte...

Invece ora non contanuno nulla i deputati 5S,

lavorano.... se le critiche si chiamano lavoro,

allora lavorano!

Emanuela I., Palermo Commentatore certificato 07.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per questo ed altri articoli interessanti segnalo:

www.m5snews.it

Frank 07.05.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

LE CHIACCHERE E LE PUG..TTE (NE VEDO E NE SENTO PARECCHIE) STANNO A ZERO.

5.000 EURO DI INDENNITA' E RIMBORSO DELLE SOLE SPESE RENDICONTATE.

ALTRIMENTI TUTTI A CASA!!!!!!!!!!

Mirco Santoni 07.05.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE CHIACCHERE E LE PUG..TTE (STANNO A ZERO

Mirco Santoni 07.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di aver capito che il problema di tutto sono le tasse da pagare.
Un parlamentare prende 18000.
Di questi circa 8000 sono di rimborsi, e vanno rendicontati.

Lo stipendio lordo é di 10000, su cui bisogna pagarci a seconda delle regioni dai 4000 ai 5000 circa di tasse.
Ora se il parlamentare grillino vuole prendere come promesso 5000 lordi invece di 10000, le tasse che deve pagarci sopra sono sempre 4-5000, con il risultato che gli entrano in tasca solo dai 0 ai 1000 euro al mese. Un po' pochino in effetti. Dato che ci sono i rimborsi per campare a Roma basterebbero pure, ma se il parlamentare ha anche famiglia in Sicilia diventa un problema.

Dato che siamo una comunitá gridare "al traditore" mi sembra una carognata. Proviamo piuttosto a risolvere i problemi. Ecco le mie soluzioni:

1) percepire tutto lo stipendio e rendicontare OGNI SPESA anche privata del parlamentare, e poi restituire l eccedenza.
Ovviamente ci saranno voci come : giocattoli bambini, vestiti per la moglie, riviste porno, vacanze a Dubai ma chi se ne frega. La trasparenza prima di tutto: e sacrificando un bel po' di privacy potranno veramente dimostrare di essere diversi dagli altri.

2) aggiungere allo stipendio dei 5000 lordi anche le tasse dei 5000 euro restituiti.
Quindi un parlamentare prenderebbe dai 7000 agli 8000 euro.
Di questi gliene entrano in tasca 2500 netti ( come promesso) su cui ci si paga le tasse. Vengono restituiti inoltre dai 2000 ai 3000 euro direttamente dallo stipendio + altri 2-3000 indirettamente dallle tasse in eccesso

Coco 07.05.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sento da molto tempo parlare dei costi della politica e dell'enormità della spesa pubblica. Io non credo che il vero problema sia la grande politica a Roma, ma la piccola politica di ogni paese...e in Italia ce ne sono molti.
Vivo in un paese di 5000 abitanti. Nonostante ci sia un segretario comunale, il nostro comune ha più volte offerto un contratto di collaborazione ad un ex segretario comunale ormai in pensione per "risolvere i problemi". Ma non ce n'è gia uno?
Vogliamo parlare dei cosiddetti incentivi? Incentivare la gente a fare che? il proprio lavoro per cui percepisce già uno stipendio?
E il mio paesello non è certo la mosca bianca! Moltiplicate queste situazioni per lameno il 70% (e voglio essere buona)dei comuni italiani. Risultato?
Invito il M5S a radicarsi con più forza nei territori, con molta ma molta più forza di quanto finora fatto. La grande politica romana è solo la vetta e, se guardiamo al monte, non è certo quella che costa di più.

Rosalia Gallotti 07.05.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Rinunciamo a questo, rinunciamo a quello, resttituiamo quell'altro... ma cavolo se avete votato in massa NO alla restituzione della diaria...Alla faccia della campagna elettorale. Caro Grillo, non è che si può lavorare gratis, ma veramente pensavi che tutti i tuoi fossero disposti a tanto? Sai come funziona nei posti di lavoro normale? I dipendenti mandati in trasferta anticipano le spese, poi con ricevute alla mano documentano e si fanno rimborsare dall'azienda ciò che hanno speso ai fini della trasferta (alloggio, pasti pricipali, spostamenti). Quello e solo quello! Cominciamo a far fare la stessa cosa ai politici, i tuoi compresi. Vedi come si riduce la spesa pubblica se i politici devono prima sborsare di tasca loro e motivare le spese...vedrai come tenderanno a spendere il meno possibile.

CD 07.05.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo questa risposta di crimi mi fa temere che la questione dell eccedenza sui rimborsi sia tutta
vera.Infatti si prodiga ad elencare tutto ciò a cui il M5S ha rinunciato ,ma sulla questione di questi giorni nemmeno una parola .
HANNO DISTRUTTO IL MOVIMENTO STI INFAMI


Che poi si può sapere come si permettono di criticare?
Quale altro partito ha MAI, e ripeto MAI, rinunciato a qualcosa?
Quale altro partito ha mantenuto le promesse fatte agli alettori?

M5S ha rinunciato a 42 milioni di rimborsi elettorali, i parlamentari si sono dimezzati lo stipendio, ma siccome non si sono tolti la diaria si preferisce parlare di quello e non del fatto che IL PD AVEVA PROMESSO AL PROPRIO ELETTORATO DI ABBATTERE (e che non si sarebbe mai alleato a) BERLUSCONI e tantomeno del fatto che BERLUSCONI HA PRESO PER IL CULO IL SUO ELETTORATO CON LA STORIA DELL'IMU che non restituirà MAIII!

Quindi: chi prende per il culo chi?

I partiti vi prendono per il culo e voi continuate ad AUTOprendervi per il culo ogni volta che acquistate uno dei loro quotidiani di partito. Come "la repubblica".

Matteo A., Cuneo Commentatore certificato 07.05.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

E' la terza volta che vi mando questo commento, forse c'è qualcosa che non funziona o non vi piace:
"NON DIMENTICHIAMO:
ELIMINARE I CONTRIBUTI PUBBLICI PER I GIORNALI!!!!!!
Oltre ad eliminare i contributi ELETTORALI e LE SPESE PER GLI ARMAMENTI
INUTILI:L'ITALIA RIPUDIA LA GUERRA.
ELIMINARE I COSTI ECCESSIVI DELLA POLITICA!
INFINE: CLASSE POLITICA:TUTTI A CASA!!!!!!!!!!!!!!!
N O N D I M E N T I C H I A M O !!!!!!!!!!!!!!!!!"

Giovanni Effe 07.05.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

NON FACCIAMO GLI AZZECCAGARBUGLI SOFISTI SU QUELLO CHE STA SCRITTO O NO NEL REGOLAMENTO ...

PERCHE' QUELLO SIAMO CAPACI DI FARLO ANCHE NOI SEMPLICI CITTADINI ELETTORI DEI 5 STELLE CHE SIAMO EGUALI ALMENO SPERO AI CITTADINI ELETTI

RENDICONTARE ..SIGNIFICA RESITITUIRE ...SENNO' CHE SI RENDICONTA A FARE ..

MA QUELLO CHE SFUGGE A CHI SI RICHIAMA AL REGOLAMENTO..E' CHE QUI STIAMO PARLANDO DI SOLDI PUBBLICI ...SOLDI CHE VENGONO DALLE TASSE DI TUTTI NOI ...E DUNQUE SE NON SPESI VANNO RESTITUITI O USATI PER NOBILI SCOPI COME DICE BEPPE DANDOLI A DELLE ONLUS

DETTO QUESTO ...INVITO I CITTADINI ELETTI ...A NON FARE GLI AZZEGARBUGLI O A MASTRANGELIZZARSI E

A FARE DELLE INIZIATIVE POLITICHE SERIE

CHE IMPONGANO ANCHE AGLI ALTRI PARTITI DI RINUNCIARE AL FINANZIAMENTO PUBBLICO PER LA QUOTA DI LORO SPETTANZA ( 42 MILIONI PER I GRILLINI ) ALLA RENDICONTAZIONE E RESTITUZIONE DELLA DIARIA COME DEL TAGLIO DELLA META' DELLO STIPENDIO E RINUNCIA ALL'ASSEGNO DI FINE MANDATO ..

COME ANCHE DEL TAGLIO DELLE SPESE DEL PALAZZO A COMINCIARE DA QUELLO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA... 300 MILIONI SONO TROPPI ...VANNO AZZERATI ...IL SOLO STIPENDIO DI MAPOLITANO BASTA E AVANZA LE SPESE DEI SUOPI UFFICI POSSONO ESSERE ASSORBIYTI DAI DIPENDENTI DEL SENATO CHE ABBIAMO VISTO DALLE IENE HANO MOLTA VOGLIA DI LAVORARE ...

QUESTO VA FATTO NON RIMANENDO NEL PALAZZO MA RIPRENDENDO LE LEGGI DI INIZIATIVE POPOLARI E I REFERENDUM ..

COSI' LA GENTE CAPIRA' CHI SONO I PAPPONI ...I POLITICI POLITICANTI DELLA CASTA E CHI E' AL SERVIZIO DEI CITTADINI ..MA FINO IN FONDO ..COME QUELLI DEI 5 STELLE

FACCIAMOLO !!!

francesco siddarta 07.05.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che fregatura

gianluca f. Commentatore certificato 07.05.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Seguo Grillo da molti anni, ancora prima della nascita del M5S, ho votato M5S, ma penso che una cerchia di pochi autorizzati ( Grillo, Casaleggio, i capigruppo) DEVE ANDARE IN TV A DIFENDERE IL MOVIMENTO. Purtroppo molti voti,e non si può negare, sono voti arrivati per protesta. Molta gente ha votato ma senza seguire i comizi, il blog o internet o leggere il vostro programma e facilmente mangia tutta la “merda” che la tv propone; vedi domenica in, Porta a porta, D’urso, o giornali corrotti. Se non si vuole perdere, e io spero di non veder dimezzare il numero di voti al prossimo tour elettorale, si deve andare in tv per veramente farsi conoscere anche da chi non segue il blog di Grillo e ci sta cascando in pieno alla trappola che stanno tendendo le vecchie volpi della politica. E’ ovvio che molta gente dica ..”ecco siete come tutti gli altri”. Queste persone non vi voteranno più e ve lo stanno dicendo, non buttate un’occasione d’oro di essere entrati in parlamento, eravate la mia ultima speranza e voglio continuare a credervi tale!!!! Purtroppo la tv è il primo spot elettorale e l’italia è vecchia, non accede a internet!!!!!!! Non è sufficiente difendersi sui blog, che lo vogliate o no.

Marco Pellegrinelli 07.05.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok, va bene tutto, ma visto che ci sta questo blog mi chiedo perchè non si fa una lista con i nomi dei "cittadini" con al proprio fianco la somma che mensilmente si trattiene???
Io immagino che avendo iniziato in rete una campagna, la possiate terminare con il resoconto mensile e la gente la si zittisce.
Caso contrario ne sentiremo delle belle quotidianamente senza poterci difendere (intendo a chi vi ha votato o si è esposto. Bye Bye

rosa ., Bari Commentatore certificato 07.05.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

"la repubblica" fa cagare, mai comprata, mai la comprerò, mai la comprerà qualcuno vicino a me.

Spero che i quotidiani di partito continuino in questo modo così che quando i partiti affonderanno ci leveremo dal cazzo pure ste "testate giornalistiche".

NON dimentichiamoci mai di chi ha fatto DISINFORMAZIONE!
Per loro non esiste perdono, hanno influito in maniera troppo pesante sulle scelte degli Italiani e sugli eventi che si sono verificati nel nostro paese!
Sono CORRESPONSABILI, NON DIMENTICHIAMOCELO!

Matteo A., Cuneo Commentatore certificato 07.05.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon giorno sig.grillo secondo me le polemiche e gli insulti servono a poco è tempo di agire e pensare a questo paese che stà andando alla rovina.

lauretta b., maiolati spontini Commentatore certificato 07.05.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Codice di Comportamento sottoscritto dai Parlamentari 5*:

Trattamento economico:
L’indennità parlamentare percepita dovrà essere di 5 mila euro lordi mensili, il residuo dovrà essere restituito allo Stato insieme all’assegno di solidarietà (detto anche di fine mandato). I parlamentari AVRANNO COMUNQUE DIRITTO A OGNI ALTRA VOCE DI RIMBORSO tra cui diaria a titolo di rimborso delle spese a Roma, rimborso delle spese per l’esercizio del mandato, benefit per le spese di trasporto e di viaggio, somma forfettaria annua per spese telefoniche e trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo.

Quindi non sta scritto da nessuna parte che anche le eccedenze dei rimborsi-spesa debbano essere ridate. Su questo non c'è mai stato un impegno in campagna elettorale, né agli elettori è mai stato promesso in merito alcunché.

Ciò nonostante, come atto di estrema coscienziosità e in nome di un'eticità SCONOSCIUTA agli altri politici, i parlamentari 5* si stanno confrontando sulla possibilità di restituire ANCHE QUELLI.

Passiamo al Programma.
Qui figurano i seguenti punti:
- Eliminazione di ogni privilegio particolare per i parlamentari, tra questi il diritto alla pensione dopo due anni e mezzo
- Stipendio parlamentare allineato alla media degli stipendi nazionali
L'impegno che qui ha preso il MoVimento è quello di attuare questi obiettivi attraverso apposite LEGGI da proporre e far passare in Parlamento; leggi che devono valere PER TUTTI I PARLAMENTARI, e non solo per i 5*.

MORALE: non c'è stato alcun "tradimento" delle promesse fatte, come ieri hanno voluto far credere i media di regime. Purtroppo, però, l'opinione pubblica ha abboccato, ed oggi i più sono convinti che i 5* "sono come tutti gli altri".

Cecilia C., Bologna Commentatore certificato 07.05.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine il pur-caro Federico Mello pensa di riuscire nel suo chiaro intento che è quello di voler screditare gli eletti del M5S. Purtroppo deve sapere il PUR-CARO Federico Mello che gli elettori del M5S si aggiornano sul BLOG di BEPPE GRILLO e non sui vostri articoletti che sanno di appartenenza della CASTA

56vinci 07.05.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alle elezioni cercavo di convincere i miei genitori a votare M5S dicendo che si sarebbero decurtati i privilegi assurdi dei parlamentari, comprese le diarie da capogiro. Mio padre mi derideva dicendo che, una volta seduti sulla poltrona e col primo stipendio in tasca, sarebbero diventati uguali agli altri nello spartirsi la torta. Io gli rispondevo che non credeva nello spirito innivatore delle nuove generazioni.
Che dire, aveva perfettamente ragione !! In Italia non cambierà mai un cazzo.. Ovviamente i militanti diranno che sono un troll, amico della casta, ecc. ecc.

Giuseppe 07.05.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A livello di TUTTOSPORT...e ho detto tutto!

dario p., reggio emilia Commentatore certificato 07.05.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

A me parrebbe che .....
sia del tutto inutile discutere. E' sufficiente che a fine mese ognuno pubblichi :
1- l'elenco ( magari con le copie) delle competenze.
2- l'elenco delle spese
3- il documento di restituzione.

Dopodichè, tra 3 mesi, gran parte dell'Italia è in grado di giudicare.

Carlo Nocentini 07.05.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai in Italia si usa così si guarda all'operato degli altri, si cerca di tutto per distruggere chi oggi vuol costruire qualcosa di diverso. I giornali le televisioni continuano a spulciare le notizie sui membri del movimento divulgandole in modo diverse dalla realtà per creare problemi di credibilità. Ora però non ne posso più, non posso guardare servizi tipo quello di ieri su rete4 sulla restituzione di una parte degli stipendi da parte degli onorevoli 5 STELLE. Non possiamo restare in silenzio, bisogna intervenire facendo capire che quello che dicono è falso, intervenire in quei programmi con le prove e far capire a chi sta dall'altra parte dello schermo che stanno dicendo fandonie. Purtroppo ieri hanno fatto rispondere ad un elettore di 5stelle di 24 ANNI, tanto di cappello, molto inteliggente, ma non capace di rispondere con le prove, come fatto a BALLARO' l'altro giorno da ALESSANDRO DI BATTISTA. Purtroppo il web è limitato, non posso vedere gente arrogante tipo la SANTANCHE'che deride il movimento. FATE QUALCOSA, FATEVI SENTIRE.

MICHELE D. Commentatore certificato 07.05.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamo il loro sporco gioco, grazie.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 07.05.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

CON QUESTI LADRI SCIACALLI AL GOVERNO...NON CI ASPETTIAMO NIENTE DI BUONO...CONTINUATE AD INSEGNARE L'ONESTA'...E NOI TUTTI SIAMO CON VOI...BUTTATE FUORI QUELLI CHE NON UBBIDISCONO...ALLE PROMESSE FATTE...E LA NOSTRA ITALIA CAMBIERA'...
VIVA CINQUE STELLE...GIOVANI PERSONE ONESTE...ERA ORA...
GRAZIE DI ESISTERE...CIAO BUONA GIORNATA...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 07.05.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, vi hanno massacrato.
Oggi su tutti i giornali è passata la notizia che 'vi tenete tutto lo stipendio', come fosse cosa certa e già fatta.

O vi svegliate, o vi svegliate.
Dovete imparare a comunicare, non possiamo girare noi per le strade a raccontare tutto.

Una botta simile è impressionante prima delle elezioni di Roma. Davvero, questa cosa del silenzio tv è folle. Fate interventi brevi, con gente scelta, ma dovete andarci. Adesso basta, o qui perdiamo migliaia di voti.

Elisa . Commentatore certificato 07.05.13 11:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli eletti del M5S avevano detto di voler rinunciare a grossa parte dei guadagni derivanti dal nuovo status. Tuttavia, espletare il mandato di parlamentare richiede necessariamente il fatto di ricevere uno stipendio adeguato alle circostanze. Ora, se da una parte la retribuzione dei parlamentari italiani è sempre stata di difficile comprensione, viste le innumerevoli voci che concorrono nel formarla (stipendio vero e proprio, presenze, indennità, rimborsi etc.), dall'altra potrebbe essere possibile ridimensionarla in ogni sua parte, fino a che si giunga ad una somma di circa 5.000 euro mensili che per me è equa ed ineccepibile (hanno anche la necessità di vestirsi in modo adeguato, di presentarsi in giro in modo decente e di interloquire con personalità di stati esteri, oltre a non trovarsi in difficoltà nell'offrire un caffè a qualcuno).
Pertanto, visto quanto detto, non pretendiamo da loro sacrifici pazzeschi. Questi vengono per lo più dal popolo come noi e tra poco si troveranno di fronte immani tentazioni figlie di possibili intrallazzi con i politicanti degli altri schieramenti. Quella del M5S è una battaglia tra le più dure da combattere ed è giusto che i Nostri abbiano le armi per farlo, perchè comunque sono lì in prima linea a combattere e lo stanno facendo. Se poi dovessero sbagliare saranno puniti a vario titolo, ma ora non condanniamoli a prescindere, abbiamo bisogno di rappresentanti forti.

Vandrake

Gianluca S., Roma Commentatore certificato 07.05.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

"LE PRESIDENZE COPASIR E VIGILANZA RAI AL M5S"

FIRMATE LA PETIZIONE ON LINE E DIVULGATELA:

http://www.change.org/it/petizioni/assegnare-la-presidenza-copasir-e-vigilanza-rai-al-movimento-5-stelle

Tiziano Terracciano Commentatore certificato 07.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

MA NON SI DOVEVANO RENDICONTARE ANCHE LE "CARAMELLE"?

FALSI!

angelo Balzarani 07.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abolire il finanziamento pubblico ai partiti e donare il 5x1000 sulla denuncia dei redditi indicando il nome del partito destinatario e i parlamentari non saranno più dipendenti statali ma pagati direttamente dai partiti di appartenenza

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 07.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento


IO VORREI CAPIRE SE L'ITALIA E' UNA REPUBBLICA PARLAMENTARE (RAPPRESENTATIVA DEL VOTO POPOLARE)

OPPURE UN OLIGARCHIA

MI RIFERISCO PRECISAMENTE ALLE TV DI STATO MAMMA RAI
DI CUI NON CAPISCO CON QUALE CRITERIO E METODO FANNO "INFORMAZIONE" E DANNO VOCE AI DIVERSI PARTITI

CITO DUE ESEMPI

E' MORTO ANDREOTTI E NON HO SENTITO ALCUNA VOCE
DI UN PORTAVOCE DELLA LEGA DI FRATELLI D'ITALIA DI SEL E DI M%S NEI LORO SERVIZI

SOLO QUELLI DEL PDL E DEL PARTITO DEMOCRISTIANO ( PD )

PERCHE' QUESTO OSCURARE ?

NIGEL FARRAGEL EUROSCETTICO HA VINTO LE ELEZIONI IN INGHILTERRA
SOLO RAI NEWS 24 HA DETTO QUALCOSA ALTRI RETI
BUIO TOTALE

DI QUALE EUROPA DI STA PARLANDO SE I MEDIA RAI
SONO AZIONISTI DI PDL E PD ?

COME POSSO IO ELETTORE VOTARE SIA QUI IN ITALIA
E IN EUROPA SE ESISTONO SOLO DUE VOCI E UNA INFORMAZIONE DI PARTE ?

SIAMO NEL FASCISMO O IN DEMOCRAZIA ?

roberto s 07.05.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che il problema sono le tasse, calcolate sui 10000 euro lordi al mese invece che sui 5000.
Bene, chiamate un commercialista, chiedete di fare due conti, trattenete qualcosa in più giustificandolo come 'pagamento tasse' e via.
Non è difficile, nè da fare nè da spiegare.

Quello che è inaccettabile, proprio perché è la base della casta, è la diaria a forfait.
Anche perché, se serve tutta, allora forse potevate evitare di gridare allo scandalo prima.

Attenti, perché questa cosa rischia di affossarvi in un momento.

Elisa . Commentatore certificato 07.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè scaldarsi tanto, a fine mandato prendiamo tutti i parlamentari M5S gli applichiamo il politometro, splendido algoritmo inventato dal ragionier Grilo, così tanto sbandierato in campagna elettorale. A questo punto loro DOVRANNO restituire tutto l'eccesso.
Oppure vale solo per gli altri partiti?

Pippo65 07.05.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Con la morte di Giulio Andreotti finisce un'epoca durata più di 60 anni.
La mia generazione è cresciuta con questo politico che, nel bene e nel male, ha incarnato il potere assoluto al governo della nazione.
Nessuno come lui: 22 volte ministro e 7 volte presidente del consiglio.
Un protagonista indiscusso, ma anche molto discusso.
Sulla rete potete trovare tutti i processi in cui è stato coinvolto, dall'omicidio Pecorelli alla mafia, dalla P2 al golpe Borghese.
Ma voglio ricordare questo periodo raccontandovi un fatto personale.

(segue su WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT)

Giorgio Paglia 07.05.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

cari onorevoli e senatori del m5s,
non preoccupatevi delle fesserie che dicono le televisioni e i giornali, responsabili dello sfascio dell'Italia e amici dei corrotti. Vogliono spaccare il M5S dagli elettori, questi non hanno capito proprio niente.Perchè non vanno sui canali di camera e senato e sentono gli interventi dei nostri eletti mentre le sedie degli altri partiti sono tutte vuote perchè hanno da fare altrove a spartirsi l'Italia. Ci sono problemi gravi sul lavoro e loro cosa fanno si rinchiudono in un Monastero spero per pregare perchè ne hanno bisogno.

pietro tozzi, vico del gargano Commentatore certificato 07.05.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Troppo vago. Siate più chiari. Perché alla fine saranno i risultati a contare e, finora, il m5s è riuscito - vi piaccia o meno, ma sono sincero - solo a resuscitare la destra.

franco p., catanzaro Commentatore certificato 07.05.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA CHE SONO TUTTI QUESTI DISTINGUO ..

SU COSA SIA LA DIARIA ..DI COME DEVE ESSERE SPESA ...COLLABORATORI ...VIAGGI PER TORNARE A CASA ECC..

NESSUNO DICE CHE NON DEBBA ESSERE SPESA ..ANCHE TUTTA ...

MA VOGLIAMO SAPERE COME ..ESSENDO SOLDI PUBBLICI ..E DUNQUE ECCO IL BISOGNO DI RENDICONTARE ...

E OVVIAMENTE QUELLO CHE RIMANE ..FOSSE ANCHE SOLO UN CENTESIMO ...

RESTITUITO !!! DATA A UNA ONLUS ...

COME DICE BEPPE GRILLO ...

NON UN QUALSIASI PENNIVENDOLO O ESPONENTE DI ALTRO PARTITO ..CHE CE L'HA A MORTE CON IL MOVIMENTO ...

VE LO DICE IL NOSTRO GARANTE ..BEPPE GRILLO !!!

NON FACCIAMO COME MASTRANGELI CHE CAVILLA DICENDO

" IO VADO AI TALK SHOW MA NON PARTECIPO ALLE DISCUSSIONI FACENDOMI SOLO INTERVISTARE E DUNQUE E' COME SE NON CI ANDASSI" ...

E' EQUIVALENTE A DIRE ...

"RENDICONTIAMO..MA NON RESTITUIAMO QUELLO CHE RIMANE "

SENZA VOLER RICORDARE CHE CI SONO DEI CITTADINI ELETTI DEI 5 STELLE CHE NEANCHE RENDICONTARE VOGLIONO

MA COSA E' QUESTA MASTRANGELIZZAZIONE DEL MOVIMENTO ?

francesco siddarta 07.05.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, voi cari ragazzi avete fatto il vostro referendum sulla questione diaria. Bravi. Ora però la decisione finale spetta a noi, con un'altra votazione pubblica su quello che dovete prendere e sull'accettazione del vostro referendum interno. O sbaglio? o forse per Mastrangeli é valsa una regola che per voi non varrà? (vi ricordo che voi avete votato la sua espulsione ma l'ultima parola é stata la nostra e cosi dovrà essere anche ora). Voi siete i nostri rappresentanti, non dimenticatelo. E ricordatevi anche gli impegni presi: per cui spendete pure quello che volete, anche 500€ al ristorante se vi pare il caso. Ma ricevuta e rendicontate per il rimborso. Se avete le ricevute rimborso, se no devolvete l'eccedenza. Questi erano gli impegni e Beppe lo sa. Gli impegni vanno mantenuti.

Corrado de Ma 07.05.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta, vi prego, inseguire i servi di regime su polemiche sterili e controproducenti.
Alle insolenze di certa stampa bisogna reagire con il vigore di una proposta politica che definisca la distanza programmatica tra il M5S e gli altri.
E' urgente, soprattutto, aprire un dibattito vero sulla moneta unica e sugli effetti che essa sta generando in tutta europa.
E' venuto il momento di dire con chiarezza che per quante riforme si possano fare, l'Italia dell'Euro è destinata a soccombere, a subire una annessione di fatto.
Le iniziative vanno assunte presto, NON C'é PIU' TEMPO:

calogero capuano, pianello val tidone Commentatore certificato 07.05.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, noi vi crediamo e ci informiamo bene, vi prego di perseverare. Grillo deve riprendere i suoi comizi e con Casaleggio scegliere persone aderenti ai 5 stelle valide che possano come lui parlare in piazza alla gente. Allargatevi, esponete i vostri volti, fatevi amare.

elsa mola 07.05.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi siete chiesti a cosa serve la diaria? E' il rimborso forfettario delle spese sostenute a Roma. Vivere in centro a Roma ha un costo esorbitante. E' vero che ci sono quelli che essendo single e organizzandosi con altri colleghi in un solo appartamento (da 700€ a testa in 3) e non devono fare grandi viaggi non la spendono tutta. Ma c'è anche gente che non ha potuto organizzarsi meglio e che spendono molto di più in affitto o padri di famiglia che devono fare la spola per poter tornare a casa dai propri figli e quei soldi vanno giù. Inoltre la diaria serve anche per assumere i collaboratori, e questi non li paghi 2 euro l'ora! Se assumi 2 collaboratori li paghi in totale almeno 2400 euro sicuro (come un impiegato di 3° livello almeno), ti restano 1100 euro che se ne vanno in affitto e altre spese. Quindi non pensiamo che questa diaria sia l'Eldorado! Ah... e l'assegno di fine mandato che verrà restituito non conta nulla? Solo 217mila euro per d'Alema all'ultimo giro! Immaginate di moltiplicare per 160!

Daniele B., varazze Commentatore certificato 07.05.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

POCHI GIORNI FA A LIVORNO UN SENEGALESE - CHE SAREBBE DOVUTO ESSERE ESPULSO DALL'ITALIA PER ATTI DI VIOLENZA REITERATI - HA UCCISO A BOTTE UNA RAGAZZA ITALIANA DI 19 ANNI.
Pensate se fosse successo ad una persona a voi cara!
La responsabilità di questo orrendo omicidio è tutta di chi amministra il paese e di gente come la Boldrini, sempre pronta a condannare gli Italiani e a difendere i diritti degli stranieri, meglio se extracomunitari, anche se non lavorano e non pagano le tasse.
Altro che cittadinanza!...la misura è ormai colma e bisogna aumentare i controlli e condannare severamente i criminali !!
MA VOI DEL M5S, COSA INTENDETE FARE IN TALE SENSO?
SEMBRA CHE IGNORATE IL PROBLEMA!

Alessandro Lolli 07.05.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

A NOI ELETTORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

NON CE NE PUO' FREGARE DI MENO DI QUELLO CHE DICONO I PENNIVENDOLI ...NE' DI QUE3LLO CHE DICONO GLI ALTRI PARTITI ..COME SI DICE A NAPOLI SONO "CARTA CONOSCIUTA"

MA DI QUELLO CHE DICE BEPPE GRILLO CI FREGA ECCOME ...ESSENDO LUI IL GARANTE DEL NOSTRO VOTO

SE QUESTI DICE CHE LA DIARIA VA RENDICONTATA E QUELLO NON SPESO DATO A UNA ONLUS ...

GLI ELETTI DEI 5 STELLE QUESTO DEBBONO FARE ..SENZA SE E SENZA MA

E NON VEDIAMO COME QUALSIASI CITTADINO ELETTO 5 STELLE POSSA DIRE DI NO ..PER INTASCARSI NELLA SACCOCCIA QUELLO NON SPESO !!!

francesco siddarta 07.05.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, è vergognoso che tutti i TG e i giornali non perdano occasione di mettere in evidenza ogni pagliuzza nell'occhio del nemico alias M5* senza occuparsi minimamente delle enormi travi negli occhi dei loro amici-finanziatori. E' la dura tristissima realtà di questo triste Paese purtroppo: e dire che anch'io ho aperto gli occhi soltanto negli ultimi tempi (e di questo ringrazio il Movimento), anche se posso, senza vantarmi, dire di avere una discreta cultura (ho due lauree, una in economia e una in infermieristica); soltanto da poco, anche se l'ho sempre sospettato, mi sono reso conto di quanto è corrotto il sistema informativo e quanto è asservito agli interessi della casta e delle altre lobby al potere.Ma proprio per questo mi preoccupo della tenuta del Movimento,della scelta di essere al di fuori del sistema informativo più diffuso(che è e resta purtroppo il sistema televisivo)tranne poi fare di tanto in tanto delle rare, disarticolate,a volte isteriche, e disastrose incursioni.Se poi si incrina il fondamento sul quale è stato costruito il successo e la credibilità del Movimento dando un seppur minimo appiglio alle fiere della stampa pronte a sbranare gli ingenui grillini non appena danno segno di cedere alle lusinghe del potere romano, allora il gioco per loro è veramente facile.Mi chiedo se mio padre (di 80 anni)o mia madre (di 70) che ne hanno viste veramente tante nella loro vita e che,schifati, si sono decisi alla loro veneranda età a dar fiducia insieme a me a questo Movimento, bombardati come sono dalla mattina alla sera da questa pioggia di falsità e strumentalizzazioni, reggeranno al processo di lavaggio del cervello a cui sono sottoposti.Io ho grande fiducia in loro e sono convinto che se una persona è onesta riconosce l'onestà laddove è presente.Forse sarebbe però il caso di ripensare la politica informativa del Movimento,che in questo campo si sta dimostrando molto impreparato,in quanto una chiusura così netta appare deleteria e controproducente.

andrea duranti, mompeo Commentatore certificato 07.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello dei rimborsi è un argomento piuttosto IMPORTANTE e sarebbe gradita una vostra posizione
chiara e non una puntualizzazione un po' farraginosa.
Vi stanno smontando ovuque e invece di mandare via chi appare in televisione, preoccupiamoci di chi ha votato contro questa storia dei rimborsi.

Saluti

Franco Marco 07.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S,per la serietà di pensiero,e gli obiettivi sani,dignitosi.Sono persone serie e molto corrette.E' risaputo che alcuni abili giornalisti riescono a rovinare la reputazione delle persone.
Come per esempio colui che ha utilizzando termini dispregiativi come "supponenza" ed altri ,non è persona degna di fiducia.

laura 07.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi siamo con voi!

ABBIAMO GIA' CAMBIATO L'"APPARATO INFERNALE"
e la gente ancora chiacchiera di cazzate...

LA DIARIA SERVE ANCHE A PAGARE LE TASSE CHE COMUNQUE I PARLAMENTARI 5 STELLE SUI REDDITI RINUNCIATI/MA PERCEPITI PER IL FISCO

Alessandro D., Roma Commentatore certificato 07.05.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

così mi piaci, Crimi.
Avanti e sempre chiarimenti alle bugie giornaliere,come un martello pneumatico.
Siete e sarete combattuti momento per momento,perche' si sentono accerchiati...!!!
NON MOLLATE, PER FAVORE !!!!!!!!!!!

crescenzo d'addona 07.05.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mirano i media è: tutti marci, nessun marcio".
Se c'è da mettere in risalto un problema è quello che non dev'essere tassato l'importo che si rinuncia altrimenti è una beffa.
Si risolverebbe alzando il netto giustificandolo per la maggior tassazione.
Per il resto è una vergogna che oggi dopo la notizia della morte di Andreotti si metta in risalto una notizia che potrebbe essere detta dopo i molteplici problemi del nostro Paese.
Se pensiamo che i giornali devono difendere il contributo dello Stato, allora tutto è chiaro.
NINO

Antonino Scollo 07.05.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Crimi , speriamo che sia così, perchè in caso contrario ci sentiremo presi per il culo, e Voi ve ne dovrete andare via dal movimento . MASTRANGELI INSEGNA

Biagio Cantarella, FIRENZE Commentatore certificato 07.05.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Io sento, loro hanno detto, noi abbiamo fatto. Ora se le cose sono abbastanza trasparenti, perché arrabiarsi quando venite inseguiti dai giornalisti (loro)invece di rispondere che questi soldi che voi avete rifiutato sono il quel fondo o in quell'altro conto a disposizione di qualcosa semplice e chiara.
Voi avete il diritto dovere di parlare con i 780 mila analfabeti, 5.200.000 di privi di qualsiasi titolo di studio, 13.600.000 di licenze elementeri e 16.000.000 di licenze medie. Di certo, non siete voi i responsabili di questi numeri, ma in qualche modo bisogna pure parlare con questi cittadini, di cui io ne faccio parte.

Angela Catania (il tempo è nemico), CT Commentatore certificato 07.05.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Che massa di moralizzatori frequenta questo blog!

Pronti a scandalizzarsi ed a turarsi il naso ad ogni peto della stampa e della televisione contro il Movimento.

Sembrano provenire da luoghi dove per anni ed anni non ha battuto raggio di sole.

Poverini, non sanno degli innumerevoli FURTI DI STATO AI DANNI DELLA POPOLAZIONE perpetrati dalla vecchia politica, basta il lieve movimento d'aria provocato dal peto che quasi svengono per l'indignazione.

A questi dico: tornatevene dai vostri partitelli che avranno cura ri rimettervi in incubatrice...

Almeno 'sti vecchi politicanti avessero risposto UNA VOLTA e CIVILMENTE alle istanze dei rappresentanti del Movimento ... macchè, silenzio omertoso ed attacchi infami.

Allora non perdiamo tempo a rispondere alle provocazioni di chi, PER PAURA, vuole trascinarci al suo livello.

Ignoriamoli ed andiamo avanti sulla base di argomentazioni valide e, soprattutto, che facciano gli interessi del popolo TUTTO.

Giacomo B. Commentatore certificato 07.05.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Ieri il sig.Draghi ha espresso una sua opinione, come dire...molto simile a quella del prof.Becchi.".....la disoccupazione in alcuni Paesi Europei ha raggiunto livelli che rischiano di innescare forme di protesta estreme e distruttive." La domanda è: è Draghi un ideologo del M5S e non lo sapevamo? Oppure per "proteste estreme" il sig.banchiere Draghi, mentre riceve la sua bella laurea, intende un certo nervosismo diffuso, ma contenuto, esasperato ma represso in un contesto di democratica dialettica e contegnoso confronto?

fiorella bencivenga 07.05.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Se voi "grillini" vi intascherete la diaria farete crollare miseramente e stupidamente una colonna portante del MOVIMENTO 5 STELLE!
La promessa ed il sogno di Beppe Grillo è di una politica senza soldi!
Miserabili! Siete già vittime del dio denaro!
Io e molti altri non vi voteremo più!

Davide Ravizzini, Melegnano Commentatore certificato 07.05.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con questa cosa della diaria chiudiamo tutto! Fate un rendiconto delle spese (comprese le tasse)e i soldi che avanzano li restituite. Semplice che ci vuole? A meno che non vi state piano piano uniformando al sistema...

GUGLIELMO S. Commentatore certificato 07.05.13 10:04| 
 |
Rispondi al commento

I RAGAZZI DEI 5 STELLE ...TUTTE BRAVE PERSONE ...

MA ..162 PERSONE CITTADINI DEI 5 STELLE SCONOSCIUTE HANNO RICEVUTO 9 MILIONI DI VOTI NON PER LA LORO BELLA FACCIA

HANNO RICEVUTO I VOTI GRAZIE A GRILLO...

( ALLA CRISI E ALLE RUBERIE DELLA POLITICA ) ...

NON BISOGNA DIMENTICARSELO .

LA POLITICA NON DEVE ESSERE CONSIDERATO UN LAVORO O UNA PROFESSIONE E NON SI DEVE FARE IL RAFFRONTO CON GLI STIPENDI DI DIRIGENTI QUADRI O ALTRO ...

E' UN SERVIZIO CHE CITTADINI FANNO AD ALTRI CITTADINI ...NON UNA CARRIERA DA PERSEGUIRE ..

E I CITTADINI NORMALI IN MEDIA RICEVONO UNO STIPENDIO DI 1200 EURO ..PER CUI I CITTADINI GRILLINI RICEVENDONE UNO DI 2500 NETTI PIU' LA DIARIA RENDICONTATA CON IL RESTO DA RESTITUIRE ( ESSENDO SOLDI PUBBLICI) DEBBONO SOLO BACIARE LA TERRA SU CUI CAMMINANO E RINGRAZIARE QUELLI CHE LI HANNO VOTATI E BEPPE GRILLO


PER CUI SE QUESTI DICE ( E NOI ELETTORI GRILLINI SIAMO DACCORDO) CHE LA DIARIA NON SPESA VADA RESTITUITA E DATA A ONLUS ..LO SI DEVE FARE SENZA SE E SENZA MA !!!

E' VERO CHE I PENNIVENDOLI SU QUESTO CI MARCIANO ...E NON DICONO CHE AVETE RINUNCIATO A META' STIPENDIO E AL FINANZIAMENTO DEI 42 MILIONI ALL'ASSEGNO DI FINE MANDATO ...MA NOI ELETTORI DEI 5 STELLE QUESTE COSE LE SAPPIAMO ...COME SAPPIAMO ANCHE CHE I SOLDI PUBBLICI NON SPESI VANNO RESTITUITI ...QUESTO CI ASPETTIAMO DA CHI HA AFFERMATO CHE SAREBBE ANDATO AL COPASIR A RENDICONTARE ANCHE LE CARAMELLE ...

SIETE CITTADINI NON PARLAMENTARI ...NON DIMENTICATELO .

francesco siddarta 07.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' evidente che ci fanno la guerra con ogni mezzo, perché siamo potenzialmente pericolosi. MA DOBBIAMO ESSERLO DAVVERO, E FARCI SENTIRE, PERCHE' QUI STANNO ARRAFFANDO TUTTO!
Ci sono cose ben più importanti di un assegno mensile per qualche decina di persone, c'è in gioco il futuro anche dei miei figli!!!

Le famigerate Commissioni, il Pdl prende la Giustizia; La giunta per le autorizzazioni? Alla Lega. E non si sente nulla su cosa sta facendo il Movimento!!! Voglio un messaggio a reti unificate, basta stare in tana, bisogna uscire e cantargliele in mondovisione!

Voglio barricate sulla Vigilanza RAI, voglio cannoni a difesa del Copasir!

Io sono disponibile a dare una mano, basta sapere come!

Ma muoviamoci, che non si può lasciare la Costituzione in mano al nano!

Guido Bracesco 07.05.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

repubblica e compagnia bella è inutile il lavoro di screditamento che state facendo nei nostri riguardi perchè a noi elettori convinti del m5stelle ci scivola addosso ok????? occupatevi invece del malumore che il nuovo ministro cecile kyenge sta provocando nella lega nel pdl ahahahah quanto rido.....e chissà quanti ancora ne verranno fuori ahahahah altro che malumore per gli stipendi del m5stelle ma va lààààààà....

elisabetta s., rieti Commentatore certificato 07.05.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo pretendere che "La Repubblica" non si accanisca sul M5S. Purtroppo "La Repubblica" è uno dei tanti giornali italiani con un padrone (quest'ultimo, solitamente con immense disponibilità finanziarie) ed i suoi dipendenti. E come in tutte le aziende, i dipendenti rispondono al loro titolare, quindi c'è poco da sorprendersi e forse anche poco da leggere. Ad oggi in realtà resta invece del tutto misterioso il motivo per il quale anche noi dobbiamo contribuire al pagamento di detti dipendenti.

nico k. Commentatore certificato 07.05.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

CARA DURSO (SCIACQUINA) DEL NANO, PERCHE' NELLA TUA SCHIFOSA TRASMISSIONE NON PARLI DEL LIBRO DI MARIO GIORDANO LA CASTA? TI FAREBBE ONORE SE TE NE RIMASTO.

giovanni 07.05.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Non fatevi logorare da queste cose. Non rispondete alle provocazioni. Iniziate una campagna parlamentare perche' a tutti deputati di tutti i partiti in parlamento venga ridotto il mensile che si portano a casa.

Carlo Pizzato 07.05.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Se gli eletti vogliono trattenersi la diaria facciano pure. Quello che a me interessa pero' e' che sia chiaro chi restituisce e quanto restitiusce.

Vorrei avere i nomi online su un sito consultabile da tutti.Cioe' idealmente non vorrei dover andare sulla pagina facebook di ciascun singolo componente ma avere una pagina [possibilmente su un sito accessibile a tutti, non su facebook] in cui ci sia l'elenco
degli eletti con accando la cifra restituita.

Questo per potere alle prossime elezioni decidere io se votare per qualcuno o meno (almeno nella auspicabile ma remota ipotesi in cui vengano reintrodotte le preferenze)

Marco G. 07.05.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

ieri nella trasmissione della durso(sciacquina) del nano, hanno cercato di screditare il M5S parlanto della famosa diaria, infatti infece di guardare la trave negli occhi loro, guardano la pagliuzza negli occhi degli grillini, le persone non sono più bendate sanno tutto grazie alle rete e a GRILLO

giovanni 07.05.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Pessimo anche il servizio di skytg24 crimi tagliato e sfumato come una voce fastidiosa .come si fa ?

Giacomo Sella 07.05.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Io Penso che dovreste prenderli e fare ad esempio Una casa farmaceutica italiana con qualche chimico ,da una parte, vi tolgono la possibilita di cambiamento ,ma dall'altra potreste provare a fare voi delle cose con quei soldi.Tanto restituendoli non è che detassano.è come regalarli ai dirigenti della banca d'italia.E quindi se avete delle idee ,potreste dirigerli nella costruzione di qual cosa.Impiegando qualche disocccupato.Per la costruzione di qual 'cosa.lo so vi creerebbe degli impegni non indifferenti ma avete la possibilita di divulgare proposte creative evolutive a prescindere ,dalle loro ostinate azioni di Governo.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 07.05.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

GABBANELLI PENSACI TU

Fai un'inchiesta su Report ed informaci

alina f. Commentatore certificato 07.05.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

La prima cosa che mi viene da dire è che, se gli eletti del M5S hanno firmato, adesso dovrebbero rispettare ciò che hanno firmato oppure, se ritengono di aver sbagliato valutazione, dovrebbero dimettersi.
Detto questo facciamo due conti. Se l'imponibile è 10.000 € al mese significa che quello annuo è 120.000 € (tralasciamo la tredicesima che non so quant'è). Le tasse su tale imponibile sono 44.770 €. Se trattengono 5.000 € al mese sono 60.000 €/anno. Al netto delle tasse fanno 15.230 €/anno, ossia 1.269 €/mese netti. Non sono molte, posso essere d'accordo. Anche perché la ricchezza e la povertà sono relative e circondati da tutti gli altri parlamentari che si trattengono 6.269 €/mese netti fa proprio un brutto effetto. Se però si confrontano con il resto della popolazione e mettono nel conto anche che vengono rimborsati di tutte le spese, per cui hanno meno spese dei comuni mortali, non sono neppure pochi. Inoltre una parte degli eletti conserva probabilmente delle entrate che aveva prima e, quindi, ha comunque un tenore di vita superiore a quello che risulta dal conto appena fatto.
In conclusione:
- chi guadagnava di meno prima di essere eletto dovrebbe essere contento a prescindere;
- chi guadagnava di più prima di essere eletto ha la grande occasione di dimostrare che lo ha fatto per passione politica
Inoltre questo è un ottimo incentivo a lavorare per abbassare l'importo che tutti parlamentari si mettono in tasca. Infatti se da 10.000 € si passasse a 5.000 € lordi per tutti, le tasse scenderebbero a 19.270 € ed il netto risulterebbe 40.730 €/anno, cioè 3.394 €/mese ..........
Quindi, se non vogliono rovinare tutto quello che è stato fatto, si decidano a dimettersi o a restare con 5.000 € lordi lavorando affinché questo divenga il compenso anche per tutti i loro colleghi parlamentari.

Giuseppe Spazzafumo 07.05.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi meraviglia chi ritiene troppo alto per i parlamentari del M5S uno stipendio di €5.000 lorde mensili. Io provengo (da poco sono stata licenziata insieme ad altre 824 persone) da una multinazionale che paga i suoi Quadri (Si badi bene, non Dirigenti, che hanno uno stipendio tre volte superiore) proprio €5.000 lorde mensili più rimborso-spese di carburante, pranzi e cene di lavoro, spese telefoniche e spese sanitarie. Quindi, non vedo perché ci si scandalizza tanto. Solo da poco stanno emergendo i reali sprechi della politica, i lautissimi stipendi elargiti a coloro che hanno contribuito alla rovina di questo Paese. Lauti stipendi a cui qualcuno non disdegna di aggiungere cene lussuose (non di lavoro), acquisti di gratta-e-vinci, spese per cerimonia nuziale di parenti, vacanze faraoniche, ecc. ecc. , In sintesi: mi pare che gli importi a cui hanno rinunciato i parlamentari del M5S sia davvero cospicuo. In quanto ai rimborsi-spese, sono convinta che verrà tutto documentato. Oltre che per l'onestà che li contraddistingue, anche perché sanno benissimo che i soliti denigratori sono in agguato e non vedono l'ora di fare le pulci e raccogliere materiale per infangare il M5S. Apro due parentesi: qualcuno ha per caso controllato e divulgato se l'IMU è stata pagata dalla Chiesa per tutte le sue sedi (e sono tante) che sono tutt'altro che luoghi di culto ? Qualcuno ha mai pubblicato a chiare lettere che i loro porta-borse (per cui noi versiamo soldi) sono spesso e volentieri sotto-pagati e in nero ?

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 07.05.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi di Cinque Stelle ..Parlamentari e' ovvio che la CASTA sta iniziando appena a contrattaccare ,state in campana e fateci sapere se sono necessarie manifestazioni pacifiche e silenziose ! Sempre e comunque Movimento 5 Stelle !!
Beppe

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 07.05.13 09:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo eletto i parlamentari con la condizione che il loro stipendio lordo sarebbe stato di 5000 euro e non possono essere loro stessi a decidere diversamente ma il web. Per ogni altra spesa inerente l'incarico documentata attingeranno al fondo apposito.
La fiducia non è eterna e si basa sui fatti!

Alberto Laganà 07.05.13 09:34| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIATEVI !!!!!
E' COMINCIATO L'ATTACCO AL MOVIMENTO.
La casta si difende con i propri servi.
Comincia la censura al dissenso !!!!!!
LA FINE DELLA DEMOCRAZIA E' INIZIATA !!!!!
Tutti insieme politica informazione potere contro il popolo per difendere i loro privilegi e i loro sporchi interessi.
A COMINCIARE DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA....
QUELLO CHE NON DIVIDE MA UNISCE IL PAESE?????
QUESTO E' l'UNICO GOVERNO POSSIBILE????
SVEGLIATEVI DONNE E UOMINI LA LIBERTA' E' IN PERICOLO !!!!
SOLIDARIETA' AI NOSTRI BLOGGERS IN OGNI CASO.
INVECE DI STARE A DISCUTERE DI DIARIE E ARIA FRITTA......
E ADESSO POTETE VENIRE A PRENDERMI !!!!!!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 07.05.13 09:27| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la verità e quanto di positivo il M5S fa per i cittadini viene captato solamente attraverso la rete ,qualche passaparola o dal giornale il fatto quotidiano.
Necessario per raggiungere il tanto sognato cambiamento della politica, ricercare ulteriori strategie di comunicazione, per arrivare a quelle tantissime persone che sono state narcotizzate dai media prezzolati.

visivo 07.05.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Stanno uscendo, tutti gli omini della Banca d'Italia; in Tv.Propagandando di sollecitazioni ,alle imprese ,che cadono ,se fosse vero, in sorplus di produzione .Non hanno capito Bene questa evoluzione societaria.In Primis ,ancora offrono,le tasse che noi paghiamo sotto forma,di prestiti a Strozzo.Secondo se vuoi veramente agevolare le imprese ,bastarebbe detassarle.Che significa che i soldi a fondo perduto ,si intersecano con il sistema Bancario.Non ne usciamo,se non si intende l'esclusione dell'economia Bancaria.Ripetitivi nella consapevolezza,di combattere il sistema economico che si è creato,ma non si rièsce non ad eliminarli completamente ma nemmeno a contrastarli verbalmente e realmente.Pensavo che fossero solo 20 Anni ,che si fosse dimenticato il vero senso della politica,invece mi accorgo che sono molti di piu.Con il documentario di Andreotti mi trovo ad inneggiare Vittorio Emanuele terzo,se non che primo e secondo e l'unico alunno che ebbe.E quindi, depressione inconsulsa ,(il sistema economico che porta a che cosa).Come contrastare, populisticamente tutto cio.Io un'ideina ce l'avrei.Dato che siete li ,forse dovreste iniziore a spingere,l'evoluzione farmaceutica, italiana ,in modo da far si ,che non dovendo pagare farmaci,si mantenghino meglio, i sistemi sanitari.Penso che questa è una delle poche cose, che darebbe fiato ad i strati sociali piu bassi.Dando qualche posto , di lavoro.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 07.05.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

VI PREGO : EVITATE DI FARE LA CRESTA SULLA DIARIA .... NON GUARDATE COSA FANNO GLI ALTRI , NON FATEVI CORROMPERE DAI PRIVILEGI , ALTRIMENTI E' FINITA !!!!!!

Ernesto F. Commentatore certificato 07.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma roba da matti, questi ragazzi ripuliscono parlamento e solo per questo li dobbiamo sostenere!!!!! Discutiamo di diarie e rimborsi spese con quello che rubano gli altri politici????? Sono schifato!!!!!!!!!!!!

dario lucantoni, teramo Commentatore certificato 07.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

scusate la la repubblica si vende anche a rotoli?

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.05.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Se mi danno un posto di lavoro a Roma mi devono pagare anche vito e alloggio?MA SMETETELA.Fate i CITADINI non ne possiamo più di queste ingiustizie

Giorgio Muscas 07.05.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

repubblica soccorre il pd

calogero capuano, pianello val tidone Commentatore certificato 07.05.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Premetto di essere un convinto elettore del M5S ed estimatore di Beppe Grillo. Detto questo, devo confessare un senso di profondo rammarico che mi avvolge ogni qual volta appare sullo schermo televisivo il senatore MASTRANGELI. Questo personaggio degno delle peggiori caricature satiriche è la dimostrazione che la selezione dei candidati alle cariche elettive non può prendere in considerazione solo la fedina penale (che deve essere assolutamente pulita), ma deve anche prevedere una valutazione sommaria delle competenze personali degli aspiranti. Altra riflessione sul trattamento economico dei parlamentari: non mi piace per niente questo dibattito che si è sviluppato nei gruppi parlamentari, dal quale si evince che più di qualcuno dei nostri cittadini parlamentari sta debordando dagli accordi pre-elettorali. Io ricordo benissimo che Grillo inizialmente aveva sostenuto che la retribuzione dei parlamentari doveva essere limitata a non più di 2.500 - 3.000 euro mensili, senza ulteriori benefits. Invece mi par di capire che i tagli retributivi dei nostri eletti siano molto più contenuti e che si tenda a preservare gli odiosi benefits e diarie che sono negati agli altri comuni cittadini-lavoratori. Questa cosa non va affatto bene e deve essere oggetto di profonda riflessione. Se qualcuno degli eletti sta cominciando a degustare i piaceri della CASTA, tanto da restarne avviluppato, deve essere immediatamente espulso dal movimento e invitato a dimettersi. In caso contrario, tra Mastrangeli e pagnottisti, il Movimento è destinato a sparire nel giro di pochi anni, alla stregua di quanto è accaduto al partito di Antonio DI Pietro. L'elettorato M5S è in assoluto quello più pulito e indipendente, se perde fiducia nel Movimento certamente lo abbandonerà. Meditate attentamente.

davide franzelli 07.05.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione!!!!!! Fino a qualche giorno fa apprezzavo e difendevo la vostra coerenza.Ve lo ricordate il famoso slogan " TUTTI A CASA"
Bene anche voi fuori dalle palle ..... approfittate pure di questa legislatura, riempitevi bene le tasche, perchè alle prossime elezioni non esisterete più, state perdendo una marea di consensi.
EX sostenitrice e votante del movimento 5 stelle
P.S.
Siete ancora in tempo a farmi cambiare idea facendo chiarezza e smentendo quello che scrivono e dicono

Lucia Michieletto 07.05.13 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un altro modo per rispondere colpo su colpo alla stampa italiana. Invece di farsi costringere ad andare in TV, esiste la querela. Vedrete che apena tocchi il portafoglio a questi signori qui, la smetteranno subito. Comincerei con Sallusti, poi passerei a Telese, poi Ezio Mauro. Quando un giornale pubblica una STR*, c'è il diritto alla rettifica. Meglio se dietro denuncia. Berlusconi Docet.

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato 07.05.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

También la prensa española copia la falsa noticia: http://www.infolibre.es/noticias/mundo/2013/05/06/primer_desencuentro_del_movimiento_estrellas_con_lider_beppe_grillo_3352_1022.html

Manuel Galan 07.05.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

MEZZA VERITA' SPESSO E' PEGGIO DI UNA BUGIA

HO VOTATO E VOTERO' M5S

Caro FICO quello che ha fatto il M5S è
apprezzabile.Molto aprezzabile.
Vi fa molto onore.
Ma non fare il furbetto con me.
Io comunque ,io non desidero, ma voglio i NOMI,
se è VERO
di coloro che hanno votato per non rendere
la parte non spesa della DIARIA.
In questo modo noi elettori alle prossime elezioni
potremmo avere la libertà di scelta dei nostri
rappresentati.
Perchè chi conosce può scegliere.
Non facciamo come il PD nell'elezione del
presidente della repubblica.
Fate un REFERENDUM in streaming di tutti
i senatori e deputati M5S sulla DIARIA.
Grillo è per me il GARANTE
Grillo quindi mi deve GARANTIRE il rispetto
dell'impegno preso.
Ma voi, deputati e senatori ? vi vorrei conoscere
UNO a UNO.
Non vorrei poi ritrovarmi altri MASTRANGELO.
Io devo andare a votare con l'idea di votare
il meglio, non il meno peggio.

PS:Consiglio a GRILLO e CASALEGGIO di
scrivere un "codice" più definito per
evitare poi questi problemi.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 07.05.13 09:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ogni notizia televisiva o su carta è diventata una frustata contro di noi. Quando vedo leggere i giornali in giro vorrei tanto far trasparire la verità. Quando sono da amici che vedono la tv vorrei entrati dentro per prendere per il collo il conduttore, specie quel viscido di del debbio. Noi siamo diversi però, e il ns successo sarà ancora più grande quando governeremo e ce li saremo tolti tutti dai coglioni

Salvatore Cardinale 07.05.13 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei fare una domanda se inserissimo un cip come quelli antitaccheggio nelle monete da 100,200,500 euro si riuscirebbe a seguirne i tracciati evitando corruzione ed evasione?

Savini Giovanni 07.05.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Ornella Raanaas 07.05.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Cari cittadini eletti, anche io ho visto al TG casualmente le cifre di stipendi e rimborsi pagati ai parlamentari.
ATTENZIONE!!!
Le conoscevo da tempo, ma vederle così spiattellate in prime time fa un gran brutto effetto.
Sono cifre LUNARI ed io dico che proprio questi emolumenti dissennati e smisurati, rispetto agli stipendi correnti dei cittadini comuni, sono la causa iniziale del "distacco" dei politici dalla realtà del paese e il segno evidente della malafede della "casta", che li ha stabiliti per se stessa.
Non sono il primo a essere convinto di questo: tanto per dirne una, basta rileggersi alcuni passi della Repubblica di Platone.
Fate CHIAREZZA e RENDICONTATE con precisione, sia le somme che rimarranno per voi sia la destinazione delle rimanenze che non intascherete.
Su questi punti fondamentali non si scherza:
di Fiorito e di Bossi figlio con lo yacht ne abbiamo avuto tutti abbastanza.
E' dura stare in un movimento così purista?
Chi non se la sente farà presto a trovar posto tra i banchi di qualche altro partito meno intransigente, con il vantaggio per se di poter intascare subito qualcosa di corposo senza bisogno di rendicontarlo e per il movimento di evitare accuse che non merita (per ora).

Goffredo B., Terni Commentatore certificato 07.05.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Io sinceramente non ne posso più di avere questi travasi di bile. Manate qualcuno in tv ad un telegiornale, comprate degli spazi pubblicitari fate qualcosa per informare sti caproni di mer@a che si chiamano italiani perchè non ne posso più di dover difendere il movimento da tutti sti idi@ti.
Veramente ho finito la pazienza. fino ad allora mi sa che rinuncio ad informarmi...ignorante vivo più sereno ed evito di litigare con il mondo :((((

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare bisogna che crimi/lombardi o grillo intervengono alle trasmissioni televisive!!!!!
Ieri sera sulle varie tv ci hanno massacrato inventandosi notizie e montandole come volevano!!!
Il problema è che milioni di persone queste tv le guardano e gli credono...quindi per milioni di persone siamo peggio dei partiti!!!!!dobbiamo intervenire è uno schifo!!!!!!
È inutile dire tra noi di non guardare la tv...chi ha votato pd o pdl le guarda e potrà solo sentire merda del 5 stelle e mai lo voteranno...

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 07.05.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Io credo anche che vogliono allontanarvi dalla rete e costringervi a concedere interviste. Sia chiaro io sono dell'opinione che ogni parlamentare ha l'obbligo di rispondere alle domande poste dai giornalisti, in quanto tutte e due trattano di cose pubbliche. Poi preciso che anche i politici quelli navigati quando fuggono materialmente dalle domande scomode si mettono sullo stesso piano di chi con i giornalisti non vuole affatto parlare. Un esempio su tutti il rifiuto del Brlusca al confronto con Rutelli.

56vinci 07.05.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

anche ieri sera su rete 4 hanno parlato di questa storia dei rimborsi una cosa vergognosa perfavore non potreste discutere di queste cose in privato e successivamente dire cosa avete deciso a maggioranza?lo so che il movimento è trasparente ma visto l'aria che tira l'attacco indecente di televisioni e giornali siate un poco più accorti perchè così vi fate del male da soli

stefanella m., brescia Commentatore certificato 07.05.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non è quanto si spende, ma come lo si spende. Decenza e decoro sono necessari per il ruolo che ricoprite, non è concepibile che viviate da sciattoni. Personalmente non mi frega quanto spendete, ma come lo spendete, dello stipendio ci fate quel che vi pare, ma del resto pretenderei una rendicontazione dettagliata, come qualunque dipendente di una azienda seria. Quello che avanza, se e quando avanza, va lasciato in cassa. Non si tratta solo di soldi, è una questione di buon esempio. Altrimenti, che vi abbiamo votato a fare?

cristina biemmi, bs Commentatore certificato 07.05.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

PAROLA D'ORDINE...RESTITUIRE LA DIARIAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandro bocchi, PARMA Commentatore certificato 07.05.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamo che i nostri bravissimi deputati trovino velocemente una posizione comune, con l'obiettivo dell'equità e di essere differenti dagli altri nella onestà.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 07.05.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

FLASHES
Diaria parlamentare (circa 8mila euro mensili), la "diversità" dei "cittadini 5 Stelle" si annulla di fronte al profumo dei soldi.
Commissioni parlamentari, da Finocchiaro a Brunetta, passando per Cicchitto e Nitto Palma, trovate le poltrone di consolazione per gli esclusi dal governo.
Incitazione alla violenza, "la disoccupazione può creare proteste estreme". A lanciare l'allarme non è il "sovversivo" professor Becchi ma il presidente della Banca europea, Mario Draghi. La claque di regime tace.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 07.05.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti, la soluzione del problema é semplicissima:
1) Creare un fondo gestito dal M5S, dove destinare questi soldi e non metterli lí dove altri politici potrebbero usufluirne. Questo fondo servirá poi, anche per pagare eventuali disavanzi con fisco.
2) Voi dovete vivere in modo dignitoso, senza lussi, senza comprare macchine, parrucchieri, vestiti alla moda, ecc... ricordandovi che questo non é il vostro lavoro ma un servizio temporaneo.
3)Non cedere alle lusinge del dio denaro, altrimenti diventate come loro, solo questione di tempo.
4) Infine mettere l'onesta al 1° posto.

Distinti saluti ai 162 eroi. Grazie!

enzo z., germany Commentatore certificato 07.05.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Domanda: visto che il
Parlamento serve a legiferare e che le proposte di legge non sono una prerogativa del Governo, perche' non fate una roposta di legge per
- abolire il vitalizio con validita' retroattiva a parlamentari e senatori
- equiparare lo stipendio di parlamentari, senatori , consiglieri regionali a 3 volte la media nazionale degli stipendi di tutti i dipendenti pubblici in italia (nota: di qualsiasi livello, compresi insegnanti , medici di base) e mettere un tetto alla spesa per diaria giornaliera (come si fa nelle aziende dove la media di spesa e' di 30-40 euro al giorno per pasti e rimborso spese di trasporto e alloggio a pie' di lista)

Le iniziative di autoriduzione sono lodevoli ma servono solo ad autoincensarsi su questo blog, perche' non cambiano assolutamente nulla in maniera duratura.
E tutto cio' che rimane e' il plauso poolare che non aiuta i disoccupati a trovare un lavoro ne' ad arrivare a fine mese.
jacopo pianigiani

Jacopo Pianigiani 07.05.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

Io sono dell'idea che bisogna prendere tutto rimborsi e diaria e tutte le indennità ecc.ecc..versarli su un conto comune del movimento. Ai parlamentari dovrebbero andare sicuramente i 5000 euro lordi del loro stipendio che gli spetta e le spese da rimborsare extra presentando ricevuta di pagamento alla cassa del movimento dietro controllo di un addetto che valuterà se le spese sostenute sono di una linea etica "decente" procederà al rimborso del dovuto con l'avanzo bisogna distribuire cibo per strada alla gente bisognosa (tipo alba dorata).Premetto che io non sono d'accordo con la loro politica pero condivido quell'iniziativa anche perchè non si era visto mai nessun partito o movimento andare così alla base del bisogno più estremo. Perchè penso che non siano abbastanza risolutivi fare micro credito alle piccolissime aziende..(esempio: dando 10000 euro ad una piccolissima impresa non cambierà granché a mio parere invece con 10000 euro di viveri soddisfi almeno 200 famiglie avendo una media di 50 euro di viveri a famiglia). Rifiutando invece rimborsi ecc.. i soldi rimangono nelle casse dello stato e non risolveremo nulla di concreto visto che sono loro al governo impiegheranno i nostri rimborsi per salvare il coglione di turno.. e noi non risolveremmo un c...o

Andrea D. Commentatore certificato 07.05.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schizzare fango addosso a tutti affinché non si possa più distinguere il lercio dal pulito.

Fabrizio Starinieri 07.05.13 07:39| 
 |
Rispondi al commento

CRINI,
LA FORZA DEL MOVIMENTO DEVE ESSERE E RESTARE L'ONESTA' !!!
QUESTA E' DI PER SE GRANDE SODDISFAZIONE !!!COERENZA E AVANTI TUTTA !!!

Della Rosa Franco 07.05.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento

quante chiacchere inutili, i ragazzi eletti fanno quello che da sempre si fa, ridursi lo stipendio , fino a 5mila euro lordi, che fanno circa 2500 netti !

.. il resto sarà documentato !

dobbiamo stanare gli altri, non discutere sul nulla !

ripeto che se per ipotesi TUTTI i politici ed a qualsiasi livello (comuni , provincie regioni, parlamento) si riducessero lo stipendio come quelli del M5S, il risparmio sarebbe intorno ai 12 miliardi !

Roberto B. Commentatore certificato 07.05.13 07:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cosa è successo a LA7? Ma soprattutto cosa sta succedendo a Telecom. Sta per entrare in gioco la cassa depositi e prestiti per risanare le casse? Stiamo per assistere ad un altro caso di "mala gestione" all'italiana? Bisognerebbe presentare subito una proposta di legge oppure un referendum relativo alle responsabilità dei manager pubblici ed alla riduzione degli stipendi.

Luca 07.05.13 06:17| 
 |
Rispondi al commento

In Italia la libertà di stampa e agli ultimi posti al mondo
Non è che sia colpa di chi sporca le pagine dei giornali ?
Le tanto temute leggi bavaglio sono a discapito di pochi la maggior parte dei giornalisti italiani hanno la censura incorporata e tra le prime cose che insegnano nelle redazioni dei giornali e. Dei tg la dignità la credibilità la fiducia sono parole che per tantissi giornalisti non hanno senzo
I Premi Pulizer Vinti Dai Giornalisti Italiani quanti sono ?

Riccardo Garofoli 07.05.13 02:16| 
 |
Rispondi al commento

A repubblica sono tutti candidati al premio pulizer
Se siamo agli ultimi posti nelle classifiche mondiali per la libertà di stampa un motivo deve esserci
È repubblica non è di certo immune dalla classifica
La presenza in Italia di una categoria dei giornalisti cosi affini con il potere politico e un problemA che ci degrada tutti

Riccardo Garofoli 07.05.13 02:09| 
 |
Rispondi al commento

La macchina del fango rimane in moto fino a che a da difendere i propri intreressi
Via i sussidi statali al editoria così prima dovranno cercare giornalisti che godono di fiducia del lettore e poi ritrovare i lettori
Basta con i giornali un tanto al chilo
Mentre i capi di mps dichiarano il possibile default le notizie distorte sono altre
W il m5s

Riccardo Garofoli 07.05.13 02:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non perdiamo tempo con chi scrive sulla stampa! Poveracci non anno la libertà di pensiero, figuriamoci di scrittura. RIPROPONGO: che i nostri parlamentari M5S, non rinuncino ai loro denari, con gli stessi la realizzazione di un monumento in memoria dei tanti "MORTI PER MANCANZA DI LAVORO" e sempre con i medesimi soldi aiutare le famigli colpite da questa tragedia.
Un saluto a tutti quelli che hanno un grillo per la testa

Diego dellavega 07.05.13 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Crimi, Lombardi,Di Battista, Tofalo, Sarti... e tutto quanto il picolo grande esercito, la smettano di continuare a perdere tempo in discolpe da attacchi già anticipati e scontati, che sono l'isterico tentativo ormai palese di salvarsi dall'affogare e anzi di tirare giù anche coloro a cui come scusa volevano aggrapparsi. L'aggrapparsi è stato infatti il primo gesto di Bersani con la richiesta di fiducia e cioè: "Datemi il vostro braccio per galleggiare mentre voi poi vi mando a fondo io". Siccome il gioco non è riuscito e lui è già annegato, gli altri adesso stanno annaspando nel mare di m (e cioè di b)in cui si sono messi. Qualcuno di loro sta già nuotando al largo, come Civati per esempio, mentre il Sel è già arrivato sull'altra sponda. Adesso M5S è l'ora di fare politica! Basta parole, scuse nobili, spiegazioni gentili... Il vecchio castello si sta sgretolando, la gente lo sta percependo e soprattutto ha già capito che lo sbatterà giù una volta per tutte solo il M5S, la vera nuova politica alternativa italiana. La vera nuova Sinistra? Forza! Il momento è più vicino di quel che sembra.

rino lagomarino Commentatore certificato 07.05.13 01:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'articolo di repubblica non mi sembra così tremendo, noto inece che state diventanto un pochino permalosi e questo vi danneggia. lo so è difficile mantenere la lucidità ed il distacco quando si è così duramente colpiti dalle ingiustizie e dovete "avere gli occhi anche dietro" per non farti fregare, però attenzione a non perdere la lucidità ... CCasaleggio potrebbe darvi una buona mano ... oppure qualche tecnica per non farvi troppo coinvolgere altrimenti vi saltano i neuroni e non sarete più utili a nessuno. Azione e non re-azione

nadia della chiara Commentatore certificato 07.05.13 01:47| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna querelare queste persone !!
Non se ne può più !!

Gerardo 07.05.13 01:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

incredibile!!!!!

prima orde di troll secondo cui si può soprassedere sulla partecipazione ai programmi televisivi (caso mastrangeli(

adesso la diaria da non restituire la parte eccedente.

Sembra che ormai lo statuto dei parlamentari sia diventato carta igenica, e alla gente non importa!

Abbasso Iban. Commentatore certificato 07.05.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

I commenti di alcuni giornalusti e i loro titoloni lasciano il tempo che trovano

simone arrabito 07.05.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre sospettato che quanti chiedono rendiconti sugli stipendi dei 5 stelle fossero del pd. Oggi guardando Piazza pulita ne ho avuto la certezza.

Anna fideli 07.05.13 01:23| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSÌ !!

Grandissimi

Edoardo Mindopi 07.05.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

Io vi apprezzo e vi ammiro, però non pensiate che molti, specie quelli del pd meno elle, credono alla vostra di verità, sono piu' propensi a credere alle fandonie di repubblica e co., vedi anche le migliaia di post su il fatto quotidiano;
Anche perchè rinunciare a tanti soldi è da pirla ed è molto, ma molto difficile, considerando che gli altri partiti non prenderanno mai esempio da voi e dalle vostre iniziative.
In parole povere, chi ve lo fa fare, visto che la gente non vi capisce e continua a votare B., pd e amici vari.

angelo f., milano Commentatore certificato 07.05.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

Gabriele tarantini 07.05.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Cadiamo nell´errore dell´elefante, come faceva il Pd, parliamo di ció che ci inducono gli altri.

PARLIAMO DEI NOSTRI PROGRAMMI, DELLE NOSTRE VITTORIE, DELLA NOSTRA ONESTÁ!

Buona notte.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Io vado a comprare lo zucchero...

ps
non me ne importa un accidente di quanta diaria restituite, l'importante e' si restituirne una parte
che sia pero' ben specificata.

Michele.D 07.05.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, il giorno in cui i giornalai di repubblica, o gli stuoini della disinformazione alla formigli-floris-fazio, useranno parole di elogio per il M5S significherà che non saremo più un problema per il sistema di cui loro sono una marginale flatulenza. Avanti tutta, siamo sulla strada giusta.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento

si poteva anche evitare la pubblicità di casinò on line sul blog !

alex 07.05.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che stronzata rinunciare agli stipendi ,non e' meglio prenderli anche i 40 milioni e distribuirli ai poveri quelli veri,sarebbe piu' logico ,tanto se li ruberanno lo stesso

giovanni lanzetta (kompagno), belo horizonte brasile Commentatore certificato 07.05.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento

GUARDATE QUESTO LINK , ecco dove finiscono i soldi degli Italiani, mangiati dalla Difesa tra spese folli, e guerre che non ci appartengono e che non possiamo permetterci di fare, e mitari in missioni all'estero che non possiamo permetterci più di mantenere. http://www.forzearmate.org/wordpress/2013/05/04/le-spese-folli-della-difesa-ventidue-miliardi-per-digitalizzare-lesercito-tre-miliardi-per-i-satelliti-militari-oltre-600-milioni-per-unarma-contraerea-che-restera-prototipo-ecco-alcuni-dei-pr/

Sascia De Michele , Monti Commentatore certificato 07.05.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

mi dispiace ma il video non è chiaro nè quello di Fico nè quello di crimi (che almeno bello comunicativo ed empatico questa volta): non si capisce in modo chiaro che restituite quanto non spendete del rimborso. Non mi basta che lo rendicontate: voglio che se non lo utilizzate lo restituiate e mi aspetto che spendiate meno degli altri altrimenti è la stessa pastetta. DOVETE ESSERE CHIARI SENNO' CONTINUEREMO A VOTARE MA TURANDOCI IL NASO.

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DRAGHI HA DETTO: “SE NON CALA LA DISOCCUPAZIONE SI RISCHIA LA VIOLENZA”
tutti quelli che hanno fatto un gran caos su quanto detto dal Professor Becchi, ora dovrebbero fare altrettanto su quanto detto da Draghi. Ipocriti!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 07.05.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo che siete puliti e ci fidiamo di voi.
Avanti così, ragazzi. i vogliamo bene.
Da molti cittadini Italiani.

Barbara P. Commentatore certificato 07.05.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO CAPIRE che con la storia dei rimborsi ci mettono solo gli uni contro gli altri. E' palese la loro volontà di dividerci!
Dobbiamo avere fiducia in Grillo e nei nostri deputati 5s.
Lasciamo risolvere a loro la vicenda che, tra l'altro, essendo "rimborsi" sono fatti personali.
Stiamo uniti, se vogliamo vincere.
E non facciamo troppo caso alla disinformazione. Non siamo 9 milioni di coglioni. Siamo solo una forza immensa. Loro sanno che aumenterà. Per questo hanno paura e cercano di minare la nostra unità
.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 07.05.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Oltre alle tabelle pubbliche dovreste pubblicare anche i movimenti sui CC in entrata ed in uscita (stipendio collaboratore e spese vive).

Fabio R. 06.05.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi avete ragione vi voglio a fare fuori. Bisogna solo far qualcosa di eclatante in modo che la gente capisca

claudio luperto, surbo[lecce] Commentatore certificato 06.05.13 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere perchè a Genova il Movimento 5 stelle in Comune da Ottobre 2012 ad oggi non ha
presentato Articolo 54 per Casa arte che ci piove

Emanuele M., Genova Commentatore certificato 06.05.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLIO: DATE I SOLDI CHE RINUNCIATE MENSILMENTE ALLE AZIENDE CHE HANNO MESSO IN STRADA LE PERSONE (ALMENO PER ADESSO).UNA AZIENDA PER VOLTA, CON 200 O 300 OPERAI. SE VOI SIETE 163 X (8000 EURO per esempio)=1.304.000 significa che potete dare al mese 1000 euro a circa 1304 famiglie. FATELO, FATELòO...SALVATELI INTANTO ALMENO VOI QUELLI PIU' URGENTI. IO SO CHE VOI FATE I FATTI MA DATE GLI ASSEGNI DIRETTAMENTE...NON PERDETE TEMPO A PASSARE CON I GIORNALISTI TEMPO A SPIEGARE QUANTO PRENDETE ETC..ETC.. NON ABBIATE PAURA DI DARE L'IMPRESSIONE DI VOLER COMPRARE LE PERSONE: AIUTATELI!IO FAREI COSì

Francesco F. Commentatore certificato 06.05.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Sefano,
la "purezza" è una categoria dello spirito. Nella storia la sua applicazione agli uomini ha generato mostri.

antonio s., firenze Commentatore certificato 06.05.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni ricordatevi di tutto ciò mi raccomandò w m5s

Walter de ronzo 06.05.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,voglio denunciare la trasmissione quinta colonna estremamente tendenziosa ed in puro stile mediaset.....in particolare un servizio sugli stipendi dei 5s

Agostino Sapienza 06.05.13 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIARIA SI, DIARIA NO, diaria forse, PER FAVORE non diamogli altri pretesti, io credo (ancora) nella vostra buona fede ma urge CHIAREZZA:
Per Favore mettetevi d'accordo e dati alla mano, con l'ausilio possibilmente di una grafica, mandate Crimi in streaming a fornire spiegazioni dettagliate sulle varie voci (CHE SIANO VALIDE PER TUTTI).
Che cazzo le fate a fare le riunioni quando poi alla fine ognuno decide come gli pare?

Francesco Di Tomaso () Commentatore certificato 06.05.13 23:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

********************************


http://www.keinpfusch.net/2013/05/il-ministro-dei-negri-e-un-negro-wow.html

mario t. 06.05.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra tutto molto semplice : prendo 2500 EUR netti. Spese a piè di lista con tutti i giustificativi. E senza imbrogli con la scusa del "portaborse". STOP.

Agostino Parisi Commentatore certificato 06.05.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mastrangeli mi sta rompendo i coglioni ( oggi ancora dalla D'Urso per essere deriso dagli ospiti ). Invito Beppe Grillo a trovare il modo di cacciarlo definitivamente dal M5S prima che qualcuno per strada gli cambierà i connotati.....

Francesco G., Cosenza Commentatore certificato 06.05.13 23:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe e tutti gli eletti del M5S, avete la mia solidarietà per tutto quello che fate, e sono sicuro che in futuro gli Italiani che saranno dalla vostra parte saranno sempre di più.
Poiché la casta dei partiti pur di appropriarsi del Governo del paese hanno preso per il culo tutti gli elettori che li hanno votati da sinistra a destra! E non certo per fare gli interessi degli Italiani, ma continueranno a farsi i propri interessi e quelli di tutti i parassiti che vivono alle spalle del POPOLO ITALIANO! PS: Presumo che a breve gli Italiani che vedranno come il fumo negli occhi questi campioni di inciucio saranno sempre di più!? Quindi sempre uniti per vincere.

Rocco 06.05.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Sto guardando quinta colonna mi verrebbe da spaccare la tv!!!!! Grillo porca Troia l unica cosa che mi fa incazzare di te e che non vai in tv a tacere sti figli di puttana!!!!! Grandissimo il ragazzo della Sicilia, SEI UN GRANDE!!!!!!!! Mandali tutti a fan culo e quello che ti intervista quando finisce la trasmissione gonfialo di botte!!!!!!

Ivan C., Genova 06.05.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non riescono a credere che c'è gente in parlamento che invece di approfittarne ci rimette di suo...

eugenio . Commentatore certificato 06.05.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Che schifoooooo guardate quinta colonna su canale 4!!!!!
In diretta un ragazzo dal pubblico ha chiesto ma che ne pensate del dito medio di gasparri!??
Gli hanno risposto...e dei vaffa di grillo??

Ma daiiiiiiiiiii non ci credo!!!!!

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 06.05.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Belle parole, condivido e sottoscrivo, però temo che sia solo un assaggio di quello che ci aspetterà in futuro, sono tutti lì pronti a cogliere il minimo passo falso, e probabilmente ogni tanto si inventeranno qualche mezza verità per mettere in cattiva luce il movimento ed i suoi singoli componenti. Prepariamoci a cose ben peggiori, temo che bisognerà votarsi al sacrificio.

ivan i. Commentatore certificato 06.05.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Via i finanziamenti pubblici ai giornali. Gran parte della stampa è diventata il cancro dell'Italia perchè risponde solo alla logica dei partiti politici.

Francesco G., Cosenza Commentatore certificato 06.05.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Fanculo anche a colonna 5 su mediaset 4.
Tutti contro il 5 stelle applausi a scroscio dallo studio ad ogni frase che schifo, stanno dicendo che la colpa degli spari è di grillo perchè fomenta la gente...ma dai ma denunciamo sti stronzi!!

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 06.05.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Tutti noi sappiamo che TV e gran parte delle testate giornalistiche sono controllati direttamente dai partiti, sappiamo che il M5S da fastidio ai medesimi ma ogni volta che ci lanciano fango succede un parapiglia, si rimette in discussione tutto e tutti: Io credo sia giunto il momento di smettere di farci prendere per il culo dai vari burattini di turno. Chi se ne frega di cosa pensa il tale editorialista, che si fotta il conduttore di talk show anti-grillino, o siamo convinti della nostra posizione o abbiamo dei dubbi e allora è meglio farsi un bel esame di coscienza perché se basta una calunnia per farci dubitare dei nostri rappresentanti allora siamo messi male. Io non sono credente non amo le questioni in cui si parla di FEDE, ma in questo caso penso sia fondamentale avere un minimo di fiducia in Beppe e nelle persone che abbiamo eletto per rappresentarci.
Altrimenti siamo già stati sconfitti.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato M5s ead oggi lo rifarei, certo nel vedere certi personaggi in parlamento, sono un po perplesso ma voglio credere ( voglio credere!!!) che siano solo gocce di un mare e che non siano rappresentative in quanto persone individuali, ma semplici espressioni di un ideale! Io credo che nei prossimi 10/18 mesi il M5S avrà un ruolo dormiente, in attesa nel quale dovrà evitare di bruciarsi rispettando quanto promesso...sino alla prossime elezioni quando ci sarà le Elezioni della verità. Non oso immaginari il quadro socioeconomico in cui ci troveremo, ma ahimè credo sarà peggiore di quello attuale. Quindi aspetto e mi preparo a quel giorno....

Fabio Lanaro 06.05.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Evitare,evitare,evitare la televisione,i Don Abbondio della carta,i salotti dove cosce e tailleur arrapano tristi vecchi e giovani pagati per convincere.Evitare,evitare di parlare se non si ha niente da dire e sentire la voce del popolo sostenervi con una preghiera silenziosa:rivoluzione senza vendetta,rivoluzione che fa impazzire i diavoli-porci già verso il dirupo per loro stessa volontà!
Sempre e'deriso chi ama il popolo,a volte odiato perché lo bacchetta come un figlio.Democrazia e' responsabilità e quale responsabilità può avere un uomo senza onestà? Già: e' un concetto difficile da capire per un politico o un giornalista tradizionale.Per questi la menzogna,la forzatura sono l' essenza non solo della politica,ma della vita stessa.Parliamo anche della d'Urso oggi pomeriggio?


Una cosa è certa: quando hanno "derubricato" l'informazione in Italia al 74 esimo posto nel mondo, sono stati moooolto generosi.
Ora tra i primi 100 non ci siamo di sicuro...

Altro che togliere i finanziamenti ai giornali... io li Stra-Tasserei, a loro e alla gente che li compra.

ermanno c., milano Commentatore certificato 06.05.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Domenica dopo tantissimi anni di rifiuto del calcio e del suo sporco mondo, mi sono recato a vedere una serie di partitine amichevoli in memoria di un caro amico calciatore scomparso per un cancro. Si affrontavano varie squadrette di ragazzini dai sei ai dieci anni tutti della zona. Non ci crederete ma é scoppiata una mezza rissa al termine di una di queste amichevoli per un presunto fallo o rigore non dato. La riflessione é stata immediata, purtroppo caro Grillo sei troppo avanti per quest'Italia, grazie anche al fatto che moltissimi dei nostri intellettuali non prendono posizione e molte volte remano contro (vedi giornali tv ecc..) Tutti vogliono che il movimento faccia il lavoro difficile ma sono in pochi a rimboccarsi le maniche per sostenervi.La politica soprattutto in Italia é una cosa veramente sporca e come una *Mafia che controlla tutto e tutti.(*ovviamente la Mafia non esiste, perché non si vede, come la nebbia nel film di Toto'e Peppino). Penso che prima che il popolo reagisca, credo che i nostri governanti dovranno restaurare lo "Ius primae noctis". Teniamo duro ragazzi, non tanto per noi ma per i nostri figli e nipoti.

Massimo Pievi Commentatore certificato 06.05.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Oggi la televisione è più vergognosa del solito, si stanno accanendo con gli stipendi dei parlamentari a 5 Stelle. Non possono dimostrare di essere migliori del M5S, allora vogliono dimostrare che M5S è come loro !!!
Nessuna forza politica è stata mai più coerente del M5S !!! Anche in Sicilia passarono alcuni mesi prima che potessero restituire parti dello stipendio, hanno dovuto attendere che si istituisse un fondo nel quale far confluire questi soldi ed ora quei soldi restituiti andranno a finanziare le piccole e medie imprese siciliane !!

Marisa S. Commentatore certificato 06.05.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica ormai vale quanto la carta igienica... sporca!
Sono gli ultimi colpi di coda, poi riusciremo a togliervi i contributi pubblici e ve ne andrete a fanc...!

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato 06.05.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel commento precedente il word count ha tagliato:
"e riposo per Scalfari, che mi sembra un po' stanco e annebbiato."

Enrico Santangelo 06.05.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

è iniziata la campagna elettorale x le amministrative di fine maggio, ma come mai beppe non è in giro con il camper? chi o cosa ti sta fermando beppe? sono preoccupata x te!

susy c., campania Commentatore certificato 06.05.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

l onestà va di moda..............................

pasquale gravante 06.05.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato 5stelle ma non ero molto fiducioso. Mi sono detto: "vedrai che alla prima busta paga, cambieranno da così a cosà, alla faccia degli ideali, alla faccia di Grillo".
Ma lo pensavo nell'intento di esorcizzare uan cattivo presagio. E invece...
Mantengo la mia totale fiducia in Beppe, ma totale - ripeto totale - sfiducia nei parlamentari 5stelle. Continuate così e tornerò alla mia solita scheda bianca.

Thomas Porzano 06.05.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari giovani,
chi scrive è un sessantenne, uno di quelli ricordati come "i sessantottini". Pensavamo di cambiare il mondo ed il mondo ha cambiato noi. Credetemi io sono convinto che questa straordinaria avventura del Movimento si ponga come una seconda chance di cambiare i destini del paese perchè è capace di emozionare, appassionare, infondere energia e vitalità. Non sprecate questa opportunità dividendovi, cercando di creare piccoli circoli di "diversi" nel movimento. Lo abbiamo già fatto. Il 68 fallì proprio per la parcellizzazione del movimento in una galassia di circoli dove ognuno di noi era convinto di trovarsi in quello che era il solo capace di guidare il cambiamento. Se non si è uniti in un progetto comune, al di la del legittimo diritto al dibattito, alla difesa delle prorie tesi, alla contestazione interna, non si va lontani. Ci si disgrega e si finisce con il fare un grande regalo a quella pletora di intrallazzatori che si spacciano da statisti. Polemizziamo quanto volete, ma intorno all'obiettivo di fondo, ovvero il superamento dell'esistente, non ci si può trasformare in polvere di stelle. L'essere solidali intorno al progetto ed al leader ci renderà forti come il meteorite che si abbatte contro la ontagna e la poverizza. Se scegliamo la strada di essere ognuno il propositore del percorso più idoneo, allora saremo pulviscolo spaziale che nell'avvicinarsi alla terra si dissolve nel nulla. Non si può litigare quando si è in trincea. Ci sarà tempo per suonarcele. Ma prima bisogna asfaltare l'avversario, senza pensare minimamente di poterlo fare entrando nelle logiche del "do ut des" che ha consentito a questa classe politica, fatta di finti competitors, di scambiarsi reciproche opzioni di sopravvivenza delle loro posizioni e degli interessi di cordate familistiche, politiche, sindacali, ecclesiastiche, massoniche, piduiste. L'unica possibilità che ci è data è di mandarli a casa. Cittadini deputati e senatori non date loro tregua, usate l'apriscatole.

MARIANO P., BRESCIA Commentatore certificato 06.05.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dunque, dopo la recente dipartita del Sen. Andreotti, presidente "emeritus", mi augurerei altresì un cambiamento di linea politico-editoriale a Repubblica... Largo ai giovani, quindi: pensione per Ezio Mauro

Enrico Santangelo 06.05.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Nn hanno ridotto il loro stipendio non possono farlo, il rimborso elettorale non spetta xke non hanno depositato uno statuto ( il m5s non ha statuto !) e x il fine mandato aspettiamo che arrivi visto che arriverà direttamente sui loro conti .....cosa c'è di vero?

Lucio Pampagnin 06.05.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Interrogazione parlamentare a breve giro di posta sui media che divulgano false notizie (vedi repubblica,sig.ra Durso ecc.)con immediata querela per palese diffusione di false notizie.Per favore non rimaniamo inerti e inermi,davanti ad attacchi che ci fanno apparire in pubblico con un abito sino ad oggi indossato da altri.Trasparenza abbiamo predicato e trasparenza applichiamo in tutte le sedi nessun elemento deve essere opinabile su questo argomento!!!!Un saluto Pino Fiori Sassari

pino fiori, Sassari Commentatore certificato 06.05.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Su quinta colonna trasmissione pilotata, stanno sputtanando il m5s, vergognoso

Francesco musso 06.05.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

certo che avete rotto I COGLIONI CON STE DISCUSSIONI SUGLI EMOLUMENTI, STRONZI!

NON E' CHE NON FOSSERO NOTE STE COSE PEZZI DI MERDA

E VI PONETE SOLO ORA I SE E I MA?

MA ANDATE AFFANCULO.

BEPPE, MA STI PEZZENTI DOVE CAZZO LI HAI TROVATI?

MA E' NORMALE DISCORRERE DI STE COSE IN QUESTO MOMENTO.

M,A ANDATE A FANCULO. COGLIONI. FATE FARE AL M5S LA FIGURA DEIGLI AVIDI COME GLI ALTRI MERDE

marco ., milano Commentatore certificato 06.05.13 22:38| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la risposta non può essere, in confronto agli altri non siamo meglio, l'unica risposta è fare il giusto.

Carlo Marchiori Commentatore certificato 06.05.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

A me sembrerebbe onesto che si rinunciasse al rimborso delle spese non sostenute. Capisco che questo magari non era stato dichiarato, ma mi sembra nello spirito del movimento. Certo, gli altri non rinunciano a metà dello stipendio, all'indennità di fine mandato, ai rimborso della campagna elettorale, ma nel momento in cui si vuole dare l'esempio, lo si deve dare fino fondo per essere credibili.

Carlo Marchiori Commentatore certificato 06.05.13 22:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Su quinta colonna stanno parlando degli stipendi dei grillini.... MA LORO NON PARLANO MAI DELLA RIDUZIONE VERA E PROPRIA DEGLI STIPENDI DI TUTTI... PARLANO SOLO MAI DEI GRILLINI....

salvatore tredici, monasterace marina Commentatore certificato 06.05.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene continuate così, ricordate che l'etica e la coerenza erano parole sconosciute fino al vostro arrivo.l'ostacolo maggiore sono i media di regime.

dino dionisi 06.05.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

... ed intanto continuano le perle di saggezza del governo a conduzione familiare F.lli Letta & C. :


" PER COMBATTERE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE , SERVE PIU' EUROPA ..."

.. No sig. letta è ESATTAMENTE il contrario .


ormai l'ha capito anche il cuscino del mio divano che mettersi a 90° dalla Merkel per elemosinare uno sforo di deficit è utile quanto un calcio nelle balle a freddo


Finchè non si esce dall'Europa ( questa Europa ) , bruciate o riscrivete il MES ed il Fiscal C. , nazionalizzate una banca , stampate moneta , decidete cosa produrre e cosa abbandonare , di levarvi dalla testa l'idea della dipendenza totale da combustibili strapagati , di investire nella scuola , nell'energia a basso costo , nella terra e nella piccola impresa ..ecc


... con voi non si va da nessuna parte.


potete inventarvi tutte le supercazzole che volete nelle vostre conferenze stampa finte come i tg che le trasmettono :

- non avete mezza idea di cosa produrre , pensate solo a come spartirvi le poltrone solo perchè un ottantenne ve l'ha ispiegabilmente permesso,
- confondete manovre produttive con quelle recessive
- non siete in grado di mettere un laureato nella sanità ed un economista vero all'economia
- inventate tasse a caso per fare cassa ..
- non avete idea da dove racimolare fondi anche quando la soluzione ce l'avete sotto gli occhi
- ragionate ancora "politichese" come 30 anni fà mentre il mondo vi ha lasciato indietro ..
- vi fate passare come "la risposta" al problema della nazione quando ne siete palesemente LA CAUSA


.. state solo facendo perdere tempo a TUTTA la nazione che non rappresentate

levatevi dai coglioni e fate spazio all'unico Movimento pentastellato che ha le idee chiare ..

///

Tms S. Commentatore certificato 06.05.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

perche' i politici non vengono pagati con titoli di stato???? cosi se le cose vanno bene prendono di piu e se vanno male se la prendono in..........

massimo b., roma Commentatore certificato 06.05.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO ED I GRILLINI TIRATE AVANTI E MANDIAMOLI A CASA !! SEMBRA CHE ASSISTO SEMPRE ALLE STESSE PROMESSE DEI VECCHI PARTITI.. PD DA UNA PARTE PDL DALL'ALTRA.... PORMESSE PROMESSE... AL FINE NON FARANNO NULLA PER IL PAESE... VORREI SAPERE COSA FARA' IL NUOVO MINISTRO DELL POLITICHE AGRICOLE E PESCA.. SULLE PROBLEMATICHE DELLA PESCA PROFESSIONALE???? SICURAMENTE CI TOGLIERA' LE LICENZE... PERCHE' SIAMO ARRIVATI AL PUNTO CHE SICURAMENTE QUALCHE GIORNO ARRIVIAMO A ROMA CON LE BARCHE DI PICCOLA PESCA AGGANCIATI AI CARRELLI... E LI LASCIAMO SOTTO IL MINISTERO COSI SE LE GUARDANO .. E LE LICENZE LE RESTITUIAMO INDIETRO.. ED ANDIAMO A PESCARE LO STESSO SENZA PAGARE PIU' NULLA..... GRILLO E GRILLINO AIUTATECI SUL PROBLEMA DEI PESCATORI !! NON POSSIAMO PESCARE PIU' IL BIANCHETTO.. NON POSSIAMO USARE PIU' LA SCIABICA ,, CI HANNO TOLTO DALLE LICENZE GLI ATTREZZI CHE ERANO CONTENTITI... CI METTONO LEGGI SEMPRE PIU SEVERE.. PER RISPETTARE LA COMUNITA' EUROPEA DEL C.... E NOI PESCATORI PROFESSIONISTI CON IL PALANGARO NON POSSIAMO PIU' PESCARE NEANCHE UN TONNO.... (SIAMO IN CALABRIA ) MA LA LEGGE E' PER TUTTA L'ITALAA... SIAMO ROVINATI !

salvatore tredici, monasterace marina Commentatore certificato 06.05.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

E' vera questa storia dei 90 Miliardi di multa alle società di giochi?

Davide Marotto, Quartu Sant'Elena Commentatore certificato 06.05.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Poveri illusi !!!!! Chi va al governo entra cardinale ed esce papa. Anzi pappone!!!
Non se ne salva uno!!!!!!!

damiano pelanda 06.05.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

visto l'articolo...vergognoso....come al solito.

Simone C., Liguria Commentatore certificato 06.05.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

casualmente ,ho visto un flash di del debbio,ma e' assolutamente schifoso,e pensa di essere un giornalista ???? assolutamente di parte e finto onista,uno di parte che non perde occasione di denigrare con mezze frasi senza nessun fondamento ed il suo pubblico di zombies lo applaude,ma che ca.... applaudono ?

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 06.05.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Amici, servono denunce ed esposti contro questi malfattori! dobbiamo pagare degli avvocati fissi per attaccare questi delinquenti di Repubblica % co... apriamo un conto apposito per questo scopo!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato 06.05.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica si la PRIMA....AHAHAHA

giacomodimatteo 06.05.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

tenete duro cittadini del movimento 5 stelle in parlamento e in senato avete la mia solidarieta' quando leggiamo i giornali o guardiamo i tig le notizzie che ci danno sono tutte il contrario di come cele raccontano io o preso questa abitudine e mi trovo molto bene.....

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 06.05.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo qui a farci distrarre da questi articoli fuorvianti di repubblica (ero un lettore, adesso non ci asciugo neanche i vetri). Il codice di comportamento parla chiaro, quindi come sottolineano altri utenti, se i cittadini del movimento restituiranno parte della diaria (es: 3000 e rotti euro per il telefonino, quando, come nel video di Di Battista, puoi avere un iphone 5 a 50 euro al mese con contratto delux, fanno 600 euro l'anno...) In cuor mio spero nel gesto e spero che il detto "l'occasione fa l'uomo ladro", per una volta possa essere smentito, altrimenti non starò di certo a puntare il dito su una cosa che è già stata stabilita in precedenza e decontestualizzata dai media convenzionali che hanno una paura fottuta di perdere i loro milioni...

Manuel Palma 06.05.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma siete li a lavorare o a complicare le cose semplici ?
Stipendio : € 5.000 lordi - il resto indietro
Altri soldi in busta : rimborso spese documentate - il resto indietro
Chi non e' daccordo : affanculo ( sappiamo dove abitate )
Ora basta cazzate e via a lavorare

Tania landi Commentatore certificato 06.05.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI E' VENUTO UN COLPO
mi è venuto un colpo quando ho letto sul fatto quotidiano ( è l'unico mio punto di riferimento per l'informazione volevo scrivere subito la mia opinione sul bloog ma poi ho atteso qualche notizia più chiara e ora sono più sollevato e ho capito una cosa ...CHE NON NON SIAMO IL PD CHE DICE UNA COSA E NE FA UN'ALTRA

salvatore ., como Commentatore certificato 06.05.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA:

Siccome per me il lavoro fatto BENE va' pagato e in maniera commisurata, proporrei di legare i compensi dei politici ai loro lavori, in modo che abbiano uno stipendio base modesto ma onesto e che possano sommare dei BONUS derivanti dalla loro BUONA POLITICA.
Se fanno bene, diventano BENESTANTI, E NOI CON LORO, altrimenti diventano come noi di contro...ovvero POVERI e SENZA LAVORO perche' si beccano un calcio nel C.

Secondo voi potrebbe andare?

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito Zanda al senato dire al M5S state tranquilli abbiamo da passare insieme una legislatura.Cosa abbiamo???
Zanda ma sai da dove vieni e dove vai?Un partito disastrato senza identità , che si tiene con il caimano per una intera legislatura ? Cè nessuno in casa??

riccardo danesi 06.05.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

NON TI CURAR DI LORO MA GUARDA E PASSA!!

GIORNALI DEL ...... SONO LETTI SOLO DA GENTE DEL .... !

esprimersi su certa gente e su certi argomenti e solo tempo sprecato : si finisce solo per dare importanza a cose che non ne hanno per nulla!

Il M5S ha un esercito di gente dietro di sè pronta a difenderlo: non ha bisogno di giustificarsi da nulla, sta lavorando BENISSIMO !


Anónimo roberto l'apolitico 06.05.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi!, un abbraccio! Vai M5S !

Hanspeter H. Commentatore certificato 06.05.13 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe mi preme esprimerti la mia più profonda vicinanza a te e a tutto il M5S ! Non mi preoccuperei di quello che dicono gli altri ma starei molto attento a quelle che sono le richieste del POPOLO !!! Certo il popolo non parla per bocca della società ma viene individuata la voce dei singoli cittadini come quella che viene dal Popolo! Se non si fa del male non bisogna aver paura!! La gente però ha paura di credere a qualsiasi politico e quindi esorto tutti i Cittadini del M5S di non deludere il POPOLO adesso che comincia a fidarsi di Voi!! Ormai spendo tutto il tempo a professare la legalità che attualmente mi viene trasmessa politicamente dai Cittadini del M5S e che mi hanno ridato la speranza che si può lottare per cambiare la nostra vita!! Ringrazio tutti i Cittadini M5S e in particolar modo il Signor GRILLO perché hanno acceso una luce... nelle tenebre degli ultimi 20 anni!! Preoccupiamoci solo di NOI !!

Francesco Zacà 06.05.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, IO sto con te ora e per sempre.
Ti dó carta bianca totale per qualunque cosa tu faccia. Perché ogni cosa, ogni piccolissima cosa che tu hai detto e stai cercando di fare e meglio di quanto io avrei mai potuto immaginare. Lo schifo che pensavo a quanto fossimo arrivati con queste merde che ci hanno governato fin ora e tutti i media giornalisti di ogni genere non era niente, da quando mi hai fatto aprire gli occhi e ho iniziato a seguirti ho capito quanto CAZZO siamo messi male. Grazie a Dio ci sei te non mollare mai!!!!! Per Sempre Forza Grillo e forza M5S!!!!!!

Ivan C., Genova 06.05.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

"L'onestà intellettuale???questi vivono con la TANGENTE SOVVENZIONI ai giornali...questi prostituti si fottono 16 milioni di euro all'anno per scrivere le loro vergognose testimonianze di menzogne creata per i loro padroni...che di tanto in tanto gli buttano un po' di merda nelle ciotole per ingozzarli...

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 06.05.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Ops!mi è partito il commento!sorry!!!
Dicevamo:braviiii!!!siete la nostra ultima speranza di dimostrare che possono ancora esistere politici e italiani onesti e che le cose possono cambiare....e non preoccupatevi che la nuova generazione che sa, pensa ergo esiste, legge altri giornali e compensa le notizie per raggiungere la "verità"!
Saluti da un'italiana emigrata per cercare nuove esperienze all'estero (e vi posso assicurare che alla fine "tutto il mondo è paese" purtroppo!)

Federica Lupi 06.05.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!continuate così che siete la n

Federica Lupi 06.05.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Quand'e che incominciate a parlare di signoraggio e della truffa mondiale delle banche, o gruppo bilterberg di cui monti fa parte? Grazie son disgustato da questo governo mondiale e la gente schiava senza neanche saperlo

Simone malacarme 06.05.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma per i parlamentari 5S con i doppi incarichi che dovete fare?

A proposito ma Beppe non diceva che chi veniva eletto a fare qualcosa tipo consigliere regionale doveva stare li per tutto il tempo invece di candidarsi ad altre cariche?

Paolo A., Cagliari Commentatore certificato 06.05.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono andare a casa a lavorare . TUTTI
Poi si tengono lo stipendio .

Andrea Sprezzola 06.05.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

ai tanti che fanno tanto caos per cose che non li riguardano, montati da quei paraventi dei penni molto vendoli:
stiamo uniti e compatti non facciamoci dividere. Crediamo in Grillo, unico ad averci ridato "SPERANZA" e crediamo nei nostri bravissimi rappresentanti, diamo loro tutta la nostra solidarietà e finiamola di fare polemiche che tirano l'acqua solo al mulino dei farabutti.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 06.05.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, sei il nostro garante, vedi di richiamare quelli che hanno votato per tenersi tutta la diaria, abbiamo votato per un cambiamento epocale, non per dare superstipendi a dei nuovi privilegiati. l'eccedenza della diaria, deve essere restituita come da accordi presi, naturalmente lo stipendio viene tassato al 100%, pertanto deve essere calcolata la quota giusta per poter avere i famosi 2.500 netti. non credo sia difficile fare due conti, un commercialista in casa c'è sicuramente, nel caso contattatemi (commercialista con iscrizione all'albo), naturalmente a gratis!!!! e senza rimborsi spese, è giunto il momento di dedicare agli altri un po' del nostro tempo, come ha ribadito Beppe più volte in tutte le piazze.

Corrado S., Trieste Commentatore certificato 06.05.13 20:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per errore ho visto il tg1 delle 20:00. Hanno parlato dei parlamentari m5s e delle buste paga. Sono inorridito da come stanno strumentalizzando la questione. Cercano di influenzare le persone che non hanno la possibilità di aggiornarsi con la rete e si affidano al solo uso della tv per informarsi. VOGLIO solo dire Che con questa mossa poco corretta:
IO voterò in futuro m5s. Non si fa politica così. Francesco ex PD

Francesco 06.05.13 20:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

con le eccedenze derivate dalle diarie si potrebbero comprare pagine di giornali dove pubblicare periodicamente le relazioni sulle attivita' in parlamento dimostrando,cosi' chi opera e chi continua a raccontare quella dell'uva come sempre,ovviamente repubblica e' esclusa

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 06.05.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro mio : credere che la casta lasci il potere, solo perchè è messa in minoranza alle elezioni è un pio desiderio : per chi ha vissuto gli anni 60 e 70 di lotte sa bene di cosa sono capaci questi individui : non esistono ne leggi ne costituzione, e per adesso è solo l'inizio : i loro giornali sono ancora in campagna elettorale ma i loro esperti cercano di preparare una legge elettorale alla francese "par decoupage" dove sarà un problema rifare dei score come quelli delle precedenti elezioni, senza contare il loro sistema di raggirre le regole come oggi al senato. Carissimo siete in guerra e non dovreste meravigliarvi più di nulla. bisogna essere pronti a tutto e rispondere sempre con le parole giuste. in Gamba e Forza non sono invincibili .

gianni d., Creteil Commentatore certificato 06.05.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Oggi è uscita una dichiarazione di Crimi il quale assicura che gli impegni presi saranno rispettati quindi, per chi ancora non l'ha visto, si documenti e la smetta di vomitare sentenze a vuoto... W il MoVimento !!!

Mario B. Viterbo 06.05.13 20:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione