Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il libro dei sogni di Capitan Findus

  • 586


sogni_letta.jpg

L'editoriale del Financial Times del 5 maggio 2013 dedicato a capitan Findus Enrico Letta e al suo libro dei sogni. L'originale: "Letta’s dream book"

"Enrico Letta, il primo ministro d'Italia, è il nuovo eroe dell'anti-austerità. Nel suo primo discorso in Parlamento, il vice segretario dei democratici di centro-sinistra ha annunciato che intende annullare gli aumenti fiscali per un valore fino a € 6 miliardi. In un viaggio a Berlino, Bruxelles e Parigi, l'onorevole Letta ha invitato i suoi partner della zona euro ad attuare rapidamente politiche favorevoli alla crescita e alla creazione di posti di lavoro.
Eppure, se grattate la superficie e vedrete che il messaggio del signor Letta è più complesso. Il governo è irremovibile e rimarrà entro il limite del 2,9 per cento di deficit concordato con Bruxelles per il 2013. Tale obiettivo è incoerente con allentamento fiscale. La lista dei desideri del signor Letta ha uno scopo prevalentemente domestico. Ha intenzione di tenere insieme una coalizione ampia e fragile, che include parti con diverse priorità economiche. Sarebbe più facile arrivare a concordare riforme politiche, come il taglio del numero e gli stipendi dei parlamentari.
Ad ogni modo, il processo per un grande stimolo fiscale in Italia non è chiaro. È vero, le misure di sicurezza fornite dalla Banca Centrale Europea hanno calmato i mercati, spingendo i rendimenti dei titoli a 10 anni sotto il 4 per cento. Questo dà a Roma spazio di manovra. Ma il debito pubblico, proiettato al 131% del reddito nazionale nel 2013, è uno dei più alti nel mondo sviluppato.
Il governo deve fare attenzione nello scegliere quali tasse tagliare. Silvio Berlusconi, il cui Popolo della Libertà sostiene il governo Letta al fianco dei democratici e del gruppo centrista di Mario Monti, vuole abolire una tassa di proprietà (l'IMU, ndr), che è estremamente impopolare tra l'elettorato. Ma i prelievi sulla proprietà sono un modo pulito per tassare la ricchezza accumulata senza ridurre incentivo delle persone al lavoro. Lo sforzo del signor Letta per alleviare le tasse dovrebbe iniziare dall'alto cuneo fiscale sul lavoro, in modo da promuoverne la competitività.
Roma dovrebbe cercare di finanziare questi tagli fiscali attraverso una riduzione della spesa corrente. C'è molto grasso da tagliare, a partire da uno dei tre strati esistenti di governo locale. Bruxelles dovrebbe tollerare un moderato aumento del deficit fiscale, se viene utilizzato per finanziare investimenti in attività produttive, comprese le scuole e le università.
In cambio, la Commissione europea dovrebbe esigere dall'Italia una forte spinta sulle riforme strutturali, per migliorare il suo record di crescita poco brillante. Ma la resistenza dei partiti sarà forte. Il centro-sinistra bloccherà i tentativi di riformare il mercato del lavoro. Il centro-destra si leverà in piedi con avvocati e farmacisti per ostacolare le liberalizzazioni.
E' improbabile che il Libro dei sogni del signor Letta diventi realtà." Editoriale Financial Times

Potrebbero interessarti questi post:

Con questi non ci mescoleremo mai
I Letta sono tutti una famiglia
L'austerità sta distruggendo l'euro

7 Mag 2013, 11:41 | Scrivi | Commenti (586) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 586


Tags: Berlusconi, Financial Times, IMU, Letta, libro dei sogni, Monti, pressione fiscale, ricerca, tagli

Commenti

 

*** EURO ZONA = CAMPO DI STERMINIO ! *** L' "UE" È UN PROGETTO DI SABOTAGGIO, ESPROPRIO E STERMINIO DELLA PROPRIA CIVILTÀ !

'OBAMA, 'J.W.BUSH, 'ANGHELA MERKEL, 'CIAMPI, 'NAPOLITANO, 'MONTI, 'LETTA:

SONO I NEO-NAZISTI, PRECURSORI DELL'IMPOVERIMENTO SISTEMICO E FORZATO DI TUTTA L'UMANITÁ, DEL PROGETTO DELLA BANCAROTTA FORZATA E OBBLIGATA NAZIONALE, EUROPEA E MONDIALE, DELL'ESPROPRIO SISTEMATICO DI TUTTI I BENI DEI PRIVATI, DELLO SCHIAVIZZAMENTO DELL'INTERA UMANITÁ, DELL'IMPRIGIONAMENTO DELL'INTERA POPOLAZIONE DEL PIANETA, DEL PROGETTO DI DECLASSIFICAZIONE DELLI'INTERA CIVILTÁ A LIVELLO DI TOTALI BARBONI MORTI DI FAME SISTEMATICAMENTE TUTTI SENZA LAVORO, DELLA TERZA GUERRA MONDIALE, E DEL FUTURO STERMINIO DI 6 MILIARDI DI PERSONE !

USCIAMO DALL'EURO E DALL'EUROPA !
OPPURE QUESTI FASCISTI NAZISTI DITTATORI CI FARANNO CREPARE TUTTI !

40'000 LICENZIAMENTI AL MESE = STERMINIO !

*** EURO ZONA = CAMPO DI STERMINIO ! *** 21.08.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

"GRUPPO BILDERBERG" = SABOTAGGIO ECONOMICO MONDIALE + TERZA GUERRA MONDIALE + STERMINIO MONDIALE !


IL GRUPPO BILDERBERG, MEDIANTE LA TRAPPOLA DELL'EURO, VUOLE FAR FALLIRE TUTTE LE NAZIONI CONI IL SISTEMA DEL DEBITO COATTO DELL'EURO...

VGLIONO IMPOVERIRCI TUTTI, SEQUESTRARCI TUTTI I RISMARMI BANCARI (con tasse patrimoniali fino al 40% dei risparmi bancari dei cittadini, come è successo a Cipro in primavera 2013, per ripagare il debito pubblico coatto), FARCI PERDERE CASA E LAVORO A TUTTI, E MANDARCI TUTTI IN GUERRA CONTRO RUSSIA E CINA, MA NON PER VINCERE: ''SOLO PER MORIRE'' !

IL GRUPPO BILDERBERG SONO DEI NAZISTI CHE VOGLIONO STERMINARE TUTTE LE RAZZE DEL MONDO INCLUSI I LORO POPOLI DI ORIGINE, TEDESCHI, EUROPEI E AMERICANI !

VOGLIONO FAR FALLIRE TUTTE LE ECONOMIE DEL MONDO, RISUCCHIARE TUTTO L'ORO, E AMMAZZARE TUTTI !

VOGLIONO STERMINARE OLTRE 6 MILIARDI DI PERSONE, E TENERSI TUTTO IL MONDO E TUTTO IL PETROLIO SOLO PER LORO !

VGLIONO FAR SOPRAVVIVERE SOLO LE LORO DINASTIE DI NAZISTI E POCHI SCHIAVI....

TUTTO IL RESTO DEL MONDO, UN DESERTO DI MORTE, UN ECATOMBE TOTALE ED UNO STERMINIO CONTINUO.

BILDERBERG = STERMINO MONDIALE . 21.08.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

ERGASTOLO AI TRADITORI DEL POPOLO E DELLA NAZIONE !

SILVIO BERLUSCONI GRAZIATO ...
NAPOLITANO, SEDIA ELETTRIFICATO...

Sia ri-istituita la pena di morte e fatta giustizia per decreto legge e sentenza, a questi traditori del popolo e svenditori della nazione che avendo tolto sovranità monetaria al proprio paese per aderire all'euro che viene preso a prestito, idem per le maestranze (Ciampi, Napolitano, Prodi, Amato, Monti, Letta), che stanno continuando a tenerci sotto lo strangolamento del paese continuando a tenerci sotto la schiavitù del debito coatto dell'euro ( cosa che con la Lira non c'era ) spingeranno nella bancarotta totale il paese e faranno fallire tutti gli italiani !

Con il sistema del debito coatto dell'euro, per ripagare i debiti creati dai politici (2075 Miliardi di Euro) ci esproprieranno tutti i risparmi bancari, ... poi quando non avremo più un soldo, ci esproprieranno tutte le case !

I Partigiani sono morti invano !

A cosa serve sopprimere la propria sovranità monetaria per prendere i soldi in prestito da un altra nazione/ente !!!!???

Ciò porterà inequivocabilmente ed inevitabilmente alla totale bancarotta della nazione ed al totale fallimento ed esproprio di tutti i beni dei privati cittadini !!!!!!

A cosa è servito morire per uno Stato il cui governo svende la propria nazione ai propri invasori !!!!!????

Ergastolo a Ciampi e Napolitano che ci tengono sotto la schiavitù dell'Euro e il fallimento coatto di tutta la nazione !

A MORTE I NAZISTI ! 21.08.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio ci sei o lo fai? i dati li devi confrontare con il ballottaggio che avverrà il 9/10 giugno

Nello C. 29.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Uscire dall'Europa da soli sarebbe un disastro, un'Europa bis potrebbe essere la miglior soluzione. Accordi con Spagna, Portogallo, Irlanda, Gracia e altri che aderiranno (penso che anche la Francia ci ragionerebbe), aprirebbe molte possibilità di riuscita in più.

valter noli 23.05.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Cari grillini, scrivo questa per segnalare il sito www.eurocurriculum.com. Questo penso possa interessare a tutti coloro che intendono trasferirsi all'estero per lavoro, o lavorare per ditte straniere in Italia. In questo sito si traduce/prepara il c.v. in inglese sia formato europeo britannico/americano, che lettera di presentazione. Per maggiore chiarimenti andate sul sito. Un caro saluto

Nello C., Milano Commentatore certificato 22.05.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Italianiiii. Svegliatevi! questo sarebbe il governo che ci rappresenta?un governo che continua a perdere tempo, che pensa all'imu e magistrati mentre l'Italia sprofonda nella merda, un governo che guarda le imprese chiudere e le persone che si uccidono, un governo incapace di pensare al bene del paese senza guardare i propri interessi, un governo che non riesce a trovare le soluzioni ai problemi neanche se le soluzioni trovassero loro.

Claudio De Luca 17.05.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a tutti quelli che sono intenzionati a lavorare all'estero. Per avere la traduzione del vostro cv in formato europeo o britannico/americano con lettera di accompagnamento venite sul sito www.eurocurriculum.com; vedrete che sarete soddisfatti

Nello C., Milano Commentatore certificato 16.05.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento


Invece di andare in un’abbazia a 5 stelle..! Potevano andare direttamente ad Arcore.. tanto il bunga bunga non spaventa più nessuno.. peccato non fossero presenti sulla torre del porto di Genova al posto degli EROI caduti sul lavoro VERO e mal retribuito.. fanno sempre in tempo comunque, a fare tutti i politicanti, nessuno escluso un ritiro spirituale sull’Etna..

Vincenzo Schiavone, Rivoli Commentatore certificato 14.05.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento


Certo l’italiano è un popolo strano guarda il fuscello nell’occhio altrui e non si rende conto del GRANDE TRONCO che ha nel proprio ano… L’imu è una presa per i fondelli e un falso problema, è un altro oppio per poter DEVASTARE l’Italia ancora per 20anni e tenerla bloccata dietro alle rogne del Berluscazz, e se proprio si vuole per l’imu basta applicare la legge fatta da Prodi..

Vincenzo Schiavone, Rivoli Commentatore certificato 14.05.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

14 maggio 2013 ai grillini

Cari eletti del M5S
Invece di fare cinema per la vostra POVERA busta paga perché non vi OCCUPATE dei PROBLEMI veri delle GENTE che con utopistica speranza vi ha ELETTO? Perché non vi impegnate per ABOLIRE i bolli (i famosi 35 Euro dai 5.000,00 in su ) sui depositi postali e bancari, per ABOLIRE le varie ADDIZIONALI IRPEF almeno sui redditi da zero e fino a 2.000.00 euro mensili, per abolire i ticket sanitari almeno per tutti i redditi fino a 25.000,00 euro l’anno, per fare SOLO tre tipi di contratti di lavoro (apprendistato, a termine e indeterminato) e incentivare le imprese che danno lavoro? Per abolire tutti i cavilli burocratici che penalizzano solo i poveri cristi (mentre, Berlusconi, D’Alema e tutto il loro codazzo di politicanti arrivisti si sono impadroniti dello Stato e lucrando fanno sparire i nostri denari all’estero) e NON servono a combattere l’antiriciclaggio e l’evasione fiscale che si combatte SOLO se TUTTI possono DETRARRE il 100% perché NON modificate le Leggi che permettono a impiegati del Senato, della Camera, dei vari ministeri e di alcune caste pubbliche, di avere degli stipendi da nababbi (da 100.000,00 euro in su fino ai 500mlila e oltre..) mentre pompieri, infermieri, maestri di scuola e operai in genere a malapena raggiungono 1.200,00 euro, perché NON provvedete a dare la REVERSIBILITÀ al 100% netto (invece dell’attuale 60%)lordo a tutti e non solo ai politicanti seduti in Parlamento e in Senato? Perché NON AVETE messo il PAESE in condizione di non rimanere BLOCCATO PER ALTRI 20anni sulle beghe di BERLUSCONI? CACCIARE I MERCANTI dal TEMPIO era il vostro compito e appena avete potuto vi siete assuefatti al SISTEMA, avete permesso la presa del potere ancora ai soliti noti che ci hanno portato in questa crisi e tutto SOLO per SALVARE un NANEROTTOLO pieno di boria e soldi nostri.

Vincenzo Schiavone, Rivoli Commentatore certificato 14.05.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di ricordare che in passato le parole "Cuneo fiscale" sono stare utilizzate per far capire che alcune risorse finanziarie provenienti dalle entrate correnti venivano destinate a determinate finanziamento della spesa pubblica.. Vorrei ricordare però quante volte queste risorse sono sparite...lasciamo perdere i cunei e parliamo in termini economici che s'intende fare??? Non si voi, ma io non l'ho ancora capito!!!!

Giovanna Pellegrini 11.05.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

il tutto e ENCOMIABILE E PUO' ESSERE VALIDO SE VERAMENTE AVESSIMO UNA "EUROPA" CHE AL MOMENTO NON ESISTE , L'EUROPA ESISTENTE ,BASATA SOLO SU UNA MONETA UNICA, MA CON LEGGI , LINGUE E POLITICHE DIVERSE TRA LORO, EUROPA COSTRUITA SU "CASTELLI DI SABBIA" GESTITA DA PROPRIETARI PRIVATI, NON PUO' FUNZIONARE. QUELLO CHE IMPONE BRUXELLES E SOLO PER INTERESSI PRIVATI DEI "POTERI FORTI" DEL MERCATO FINANZIARO, A LORO NON INTERESSA IL BENE DELL'EUROPA O DEI SINGOLI STATI, A LORO INTERESSA IL PROFITTO FINANZIARO SENZA RISCHIARE E LAVORARE, IMPONENDO AUSTERITA' ALLE NAZIONI PER POTER ESSERE PAGATI, LE NAZIONI CHE HANNO PERSO LA LORO SOVRANITA' "MONETARIA", E SONO OBBLIGATE A SEGUIRE LE POLITICHE FINANZIARE DEI TECHNOCRATI ELETTI DA "NESSUNO" QUESTO SISTEMA E DESTINATO AL FALLIMENTO...IL RESTO E TUTTO IN'UTILE..E SOLO UNA RIBELLIONE DEGLI STATI EUROPEI E IL RITORNO ALLA SOVRANITA' INDIVIDUALE PUO' AVERE UNA SPERANZA DI CRESCITA.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 11.05.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ma uno che ha risparmiato una vita e si e' comprato la casa in cui abitare e' ricco?
che idea di ricchezza ha questo giornalista inglese?
l'abitazione principale, la prima casa, non e' un lusso e' una necessita' e prima di tassarla
si devono tassare i vestiti, le scarpe, il telefonino, la bicicletta, l'auto, e tutte le altre cose superflui di questa civilta' dei consumi, perche' la patrimoniale va a incidere solo sulla casa, sulla prima casa, invece che sui gioielli, sugli orologi, sui quadri, sui lingotti d'oro e mille altre forme di accumulo patrimoniale fine a se stesse? sui titoli posseduti, sul patrimonio mobiliare posseduto? perche' la patrimoniale e' stata messa sull'unico bene che serve a vivere? a ripararsi dagli inverni rigidi e dalle estati afose? su un tetto che ripari e dia senso a una famiglia? invece che aggredire altre ricchezze?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 10.05.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

VISTO CHE SI PARKA TANTO DI TAGLI E GUADAGNI DEI POLITICI, QUALCUNO DEL MOVIMENTO MI SA DIRE QUANTO INCASSA GRILLO IN PUBBLICITA' DA QUESTO BLOG ? DOVREBBE ESSERE UN DATO CHE GRILLO DOVREBBE PUBBLICARE SUL BLOG SENZA CHE NESSUNO LO CHIEDA, IN NOME DELLA TANTO DECANTATA TRASPARENZA.
SAREBBE INTERESSANTE POTER AVERE IL TREND DEL REDDITO DI GRILLO NEGLI ULTIMI 10 ANNI. MAGARI ANCHE QUELLO DI CASALEGGIO.
A VOI NON INTERESSA ?

Paolo C. Commentatore certificato 10.05.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVIVA,EVVIVA,HANNO SOSPESO IL PAGAMENTO DELL'IMU SULLA PRIMA CASA !
PERO' UN PASTORE O UN CONTADINO DOVRA' PAGARLA SULLA STALLA DOVE METTE LE PECORE O LE VACCHE.
LO STESSO VALE PER I CAPANNONI DELLE AZIENDE PICCOLE E GRANDI.
DUBITO CHE I NOSTRI LEGISLATORI ABBIANO CAPITO QUALCOSA DELLA CRISI ECONOMICA.

guido m. Commentatore certificato 10.05.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Le parole vere non generano violenza, se dette con il cuore di chi soffre!!
un detto...
facile dire:
na alla violenza nelle parole e ne discorsi, dopo cio che si vede in italia, e solo in italia abbiamo i primati!

che e sazio, non crede chi e digiuno!!


spegnete le tv per liberare la mente..
le notizie arriveranno nella vita reale..
ugualmente!!

sandro bunkel Commentatore certificato 09.05.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

NON AVETE PRECISATO CHE IL PRESIDENTE LETTA - PER AVERE LA FIDUCIA IN PARLAMENTO AFFERMAVA CHE SI SAREBBE FATTO VALERE DINANZI ALLA MERKEL PER RITRATTARE IL FISCAL COMPACT E ALTRO
INVECE DINANZI ALLA MERKEL NEL PORGERE I SALUTI FACEVA CENNO ALLA CANCELLIERA MERKEL CHE AVEVA BISOGNO DI CONSIGLI!!!!!!
UN VERO LEADER NON CHIEDE IN PUBBLICO CONSIGLI AD ALTRI!!

giovanni 09.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

l'imu non risolvera' i problemi del paese,, ai berlusconiani: che credono che sia un beneficio? ma forse un contentino per poche tasche.
poveri in europa, o poveri fuori del'europa...
basterebbe decidersi...
il papa e venuto per stare vicino ai poveri...
se no chi sarebbero i poveri??
i poveri sono sempre esistiti, quelli che in poverta' ci vivono, e tutta la vita...

sandro bunkel Commentatore certificato 09.05.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

oggi la (politica morta)!!
e solo campagna elettorale, lo si capisce ormai, ma la gente crede che il governo stia risolvendo qualcosa per il bene del paese?
proggetto bancario e 'unica considerazione ch hanno nel programma...

sandro bunkel Commentatore certificato 09.05.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

oggi la (politica motra)!!
e solo campagna elettorale, lo si capisce ormai, ma la gente crede che il governo stia risolvendo qualcosa per il bene del paese?
proggetto bancario e 'unica considerazione ch hanno nel programma...

sandro bunkel Commentatore certificato 09.05.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

.....e di questo ne vogliamo parlare?
La notizia è passata sotto silenzio, citata in un trafiletto qualche giorno fa da Il Sole 24 Ore e riguarda un ulteriore versamento che l'Italia ha fatto al Fondo Salva Stati, conosciuto anche come ESM, European Stability Mechanism.
La quota, secondo quanto riportato da Wall Street Italia, si aggira intorno ai 2,8 miliardi e si va a sommare agli oltre 40 miliardi di euro giù versati dall'Italia tra il 2011 e il 2012.

costantino arpini 09.05.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

E' vero Grillo, forse Letta non riuscirà a fare niente per le resistenze dei partiti.

Ma, scusa, a te importa qualcosa?

Vorresti farci credere che facevi il tifo per lui?

Io avevo capito che, come tutte le opposizioni da prima repubblica, speravi in un suo flop, per fare bella figura semza sporcarti le mani.

Troll

alessio, prato 09.05.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

io penso che prima che lottare per l'imu bisogna ridure le tasse solo cosi potremo tornare a camminare non andiamo dietro a silvio che una volta che togliera' l'imu fara' cadere il governo cosi dira' che i problemi in italia li risolve lui o i suoi avvocati

calogero b., la spezia Commentatore certificato 09.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che questo articolo serva anche ai rappresentanti del m5s per aprire una riflessione sul`imu, visto che anche loro si accodano a quelli che vogliono eliminarla per una ricerca di consesnso elettorale

Alessandro S., Londra Commentatore certificato 09.05.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Vi segnalo il sito www.eurocurriculum.com; dove si traduce il curriculum e lettera di presentazione in formato europeo o britannico/americano. Quanto sopra per chi ha intenzione di lavorare all'estero. Saluti

Nello C., Milano Commentatore certificato 09.05.13 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'impostazione generale del movimento 5 stelle,e dico che per risolvere il problema Italia,bisogna senza alcuna forma di violenza,mobilitarsi per arrivare al cuore delle istituzioni.Il pdl ricatta le scelte di governo e decanta la democrazia alle trasmissioni televisive,mentre si tratta di partitocrazia che a volte è anarchia.Come mai la campagna elettorale ha visto il movimento combattere con accanimento il Pd e molto poco o quasi niente il Pdl in modo aperto come si è fatto con Bersani ?

alfredo Razzino 09.05.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA DI ADEGUAMENTO DEGLI STIPENDI E PENSIONI DI DIPENDENTI DI PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI ITALIANE O DI SOCIETA' CONTROLLATE DA PA
Qusta è una proposta costruttiva per recuperare velocemente i mld di euro necessari per IMU, IVA, Cassa in... deroga, esodati e per molti altri problemi urgenti del paese, senza aumentare ulteriormente il debito pubblico.

La soluzione riguarda la riduzione definitiva di stipendi e pensioni pubbliche (PA o società controllate da PA) secondo il seguiente criterio a scaglioni progressivi:

Scaglioni di stipendi o pensioni espressi in Reddito Annuo Lordo (RAL):

da 0 a 20.000 euro lordi nessun taglio
da 20.000 a 35.000 euro lordi taglio del 5%
da 35.000 a 50.000 euro lordi taglio del 10%
da 50.000 a 75.000 euro lordi taglio del 15%
da 75.000 a 100.000 euro lordi taglio del 20%
da 100.000 a 200.000 euro lordi taglio del 30%

oltre i 200.000 euro lordi taglio del 100%. Nessun dipendente o pensionato pubblico potrà guadagnare più di 200.000 euro, ad eccezione di Presidente del Consiglio (ral 250.000) e del Presidente della Repubblica (ral 300.00).

Il risparmio annuo sarebbe di circa 9,3 miliardi di euro (Fonte: Ragioneria Generale di Stato).Visualizza altro

Gianluigi.Vignoli@nttdata.com V., Milano Commentatore certificato 08.05.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ho molta stima di te ma ti suggerisco, quando parli di tagli di numero ed indennità dei parlamentari, di puntare la tua attenzione ai costi della politica che è rappresentato dal sottobosco governativo e ingoia miliardi di euro, tipo le province, enti inutili, consorzi inutili etc, etc, che sono diffusi sia a livello di governo centrale che a livello di enti locali ... Tanto per intenderci poltrone e stipendi da favola per gli amici e per i politici trombati...

Marcello Li Muli 08.05.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

sostegno al movimento del popolo!!
forza 5 stelle in aumento!!

sandro bunkel Commentatore certificato 08.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento


Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??
QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro bunkel Commentatore certificato 08.05.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il FT ha ragione, ritengo che in un primo momento si dovrebbe alzare la detrazione fissa in modo da escludere dal pagamento i più poveri e nel contempo rivedere i valori catastali sulla base dei prezzi di mercato, per poi rimodulare la tassa in maniera più equa.

Salvatore Cimarosa 08.05.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo ringraziare Grillo se il caimano è tornato sulla cresta dell'onda!Sta mettendo i peggiori individui nelle commissioni,bastava dare l'appoggio al PD per fare quelle 4-5 leggi necessarie ed il PopoloDeiLadri sarebbe svanito!Il resto sono chiacchere inutili!! Beppe G.

giuseppe g., cremona Commentatore certificato 08.05.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capitan Findus ed il suo governo fanno talmente cag... , ma talmente cag... che io l'ho già soprannominato Governo ToiLetta !
Forza M5S... una risata li seppellirà di M.. !

Maurizio Monti 08.05.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

E' un falso problema! Sarebbe il caso di non perdere tempo con sondaggi che servono a poco. Invece bisogna dedicare tutte le nostre energie a sostenere le posizioni dei Cittadini-grillini per vincere la battaglia sulle presidenze delle commissioni. Puntare alla presidenza della RAI significa interessarsi anche di Flores e degli altri tromboni degli inciucini.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 08.05.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Eppure se si volesse ci sarebbero riforme a costo zero . Farmacisti , avvocati , notai, commercialisti e via dicendo.Solo con questo si potrebbero far trovare ad una massa di giovani senza niente e tra l 'altro anche laureati, dei nuovi posti di lavoro . purtroppo in un paese di caste dove quella politica primeggia insieme alla casta dei mafiosi politici ( che non sono i mafiosi di Palermo dato che hanno tutti la 5 elementare )ma sono quelli che parlano di mafia sapendo benissimo che la mafia e solo un paravento a cui dare colpe per coprire quei poteri forti ( dentro lo stato) che stanno danneggiando un intero paese. Secondo me non c'è nessuna voglia di cambiare , ne fare politiche costruttive , per far si che il paese sia sempre in emergenza cosi quei pochi possano fare meglio , il reato che io chiamo tradimento alla patria e cioè rubare , rubare , rubare il futuro ai nostri figli e nipoti

Giovanni 08.05.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Il carosello delle banalità http://www.juniopalenca.it

JUNIO PALENCA 08.05.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Si dice che il buon cavallo si vede sulla lunga corsa, ma oltre alla pubblicità di speranza (credo ingannevole solo per dare un contentino all'opinione pubblica), che fanno sul governo Letta, bisogna non dimenticare o fare finta di niente, sul perchè e soprattutto sulle modalità di nascita di questa specie di pseudo-governo

Paolo D., Agrigento Commentatore certificato 08.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Questi gesti fatti con enntrambe le mani si chiamano "mudra" e li usano moltissimo i massoni-illuminati per lanciare "messaggi" ad i loro accoliti. La Merkel li usa moltissimo.

Jorge Corona Commentatore certificato 08.05.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha voglia di cocreare?
Vi saluto e auguro buon lavoro. vivo in Germania e vorrei fare una serie di trasmissioni TV settimanali live in italiano e tedesco interattive per contribuire a internazionalizzare il movimento 5 Stelle. Ho canali televisivi in diverse lingue e sono interessato ai temi del movimento. Chi ha voglia di cocreare?

JeetTv Sabine und Dr. Jeet Liuzzi | Netz: +49 341 22577841 Mobil 0172 - 76 72 535 | jeet@jeet.de | jeet@jeet.tv 04277 Leipzig Zwenkauer Str. 44

Dr. Jeet Liuzzi, Leipzig Commentatore certificato 08.05.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Cara Stefania grazie del consenso alla mia scrittura .BUONA GIORNATA UMBERTO

umberto di nunzio, torino Commentatore certificato 08.05.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

ho scritto ieri su questo post (tra l'altro commento sparito quasi subito) che il servilismo verso berlusconi non è spiegato solo dal fatto che lui compera tutto e tutti, ma che per me c'è molto, molto altro, difatti la notizia apparsa ieri sulla stampa e sentita alla tele dalla voce di Crozza lo conferma, da quando c'è il governo letta mediaset che era fortemente in crisi, sta risalendo, risalendo, e poi dicono che non è un mafiosaccio, e poi dicono che non c'è conflitto di interessi, allora cosa est???

un'arrabbiata 08.05.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU va assolutamente tolta, non é un investimento é una sciagura per l'economia e quindi fa crollare il PIL, causa più perdite che profitti!!
Non é chiaro a molti che l'economia ruota attorno al mattone. Da lui e quindi dall'IMU dipendono ettori come quello ceramico (piastrelle, sanitari), mobiliero, porte finestre infissi, elettrico (cavi, interruttori, prese e spine, relé, aspirapolveri centralizzati, quadri elettrici, etc), artigiano (falegnami, muratori, idraulici, carpentieri, fabbri, vetrai), industriale (macchine da cantiere, caldaie, condizionatori, elettrodomestici, ascensori, impianti d'allarme, portoni basculanti, apricancello, illuminazione civile, videosorveglianza), giardiniero e vivaistico, e altri. Praticamente tutto.
Finiamo sempre per bloccare le imprese, poi diamo finanziamenti a pioggia per riavviarle, che inevitabilmente passano per le tasche dei politici; e questo é esattamente quello che vogliono loro.

livio marani 08.05.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO E' ACCERCHIATO DA PAPPONI ...

QUESTA E' LA VERITA' ...

IL PARLAMENTO SERVE AI POLITICI SOLO A PAPPARSI LAUTI STIPENDI 25.000 EURO E PENSIONI D'ORO ( PER NON PARLARE DELLE MAZZETTE ) PAGATE DALLA POVERA GENTE CHE HA UNO STIPENDIO DI 1300 EURO E UNA PENSIONE NON LA VEDRA' MAI ...

QUESTO PAPPONAGGIO DEVE FINIRE !!!

DOBBIAMO IMPORRE AI PAPPONI PER LEGGE STIPENDI A 5 STELLE ...MASSIMO 2.500 EURO ...PIU' SPESE A PIE' DI LISTA ...OLYTRE A RINUNCIA AD ASSEGNO DI FINE MANDATO E ABOLIZIONE FINANZIAMENTO AI PARTITI COME DA REFERENDUM GIA' VOTATO ANNI FA
ABOLIZIONE DELLA STRUTTURA BUROCRATICA DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA …COSTA 300 MILIONI DI EURO ANNUI E CHE CAZZO MANCO BUCKINGAM PALACE …BASTA E VANZA LO STIPENDIO CHE DIAMO AL PRESIDENTE ..AL MASSIMO GLI CONSENTIAMO UNA SEGRETARIA E IL RESTO IN COMUNE CON LA CAMERA .
LO STESSO VALGA PER QUELLA DEL SENATO DA ABOLIRE TOUT COURT …UNA CAMERA BASTA ..ANCHE QUELLA DELLE REGIONI E UN ALTRO MODO DI PAPPONARE PER I POLITICI

PRESENTIAMO LEGGI DI INIZIATIVA POPOLARE E REFERENDUM SU QUESTO ..

COSI' GLI ITALIANI SAPRANNO ANCOR DI PIU' CHI SONO I PAPPONI E CHI NO ..DOBBIAMO SCAVARE ANCOR DI PIU' NELLA MENTE DEGLI ITALIANI LA DISTANZA TRA LORO E IL PALAZZO ..USCENDO TRA LA GENTE NELLE PIAZZE OGNIVOLTA POSSIBILE CON INIZIATIVE DI DEMOCRAZIA DIRETTA ...DOBBIAMO STARE DENTRO E FUORI ...SOLO COSI' I CITTADINI SI IDENTIFICHERANNO NEL MOPVIMENTO E SHIFERANNO SEMPRE PIU' I PAPPONI DI PALAZZO

DIAMOCI DA FARE ...LE ELEZIONI SONO VICINE ...E DOBBIAMO CONQUISTARE LA MAGGIORANZA ...

AL PROSSIMO GIRO DOBBIAMO GOVERNARE !!!! ALLA FACCIA DEI PENNIVENDOLI SERVI DELLA CASTA E CASTA ANCHE LORO . VERGOGNA !!!

francesco siddarta 08.05.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Capitan Findus scongela il baccalà tedesco....

Uanchenobi Elvetico Commentatore certificato 08.05.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

DOVE TAGLIARE LE SPESE ESORBITANTI DEL NOSTRO PAESE?
1)RIDURRE SUBITO DEL 50% IL NUMERO DEI PARLAMENTARI E RIDURRE DELLA META', GLI STIPENDI DEL RESTANTE 50%. IN QUESTO MODO LA SPESA REALE SAREBBE ESATTAMENTE 1/4 DI QUELLA ATTUALE.

2)ABOLIRE IL PRIVILEGIO DELLE AUTO BLU' METTENDO ALL'ASTA IL PARCO MACCHINE, LASCIANDO 50 VETTURE A DISPOSIZIONE DELLE 10 CARICHE PIU' ALTE DEL GOVERNO ED EVENTUALI VETTURE PER DELEGAZIONI ESTERE IN VISITA NEL NOSTRO PAESE.

3)DISDETTARE SUBITO L'ORDINE DI 45 AEREI MILITARI COMMISSIONATA AGLI AMERICANI.

4)RITIRARE TUTTE LE COSIDDETTE MISSIONI DI PACE, NON SERVE AIUTARE CHI NON CHIEDE AIUTO, A DISCAPITO DELLE TASCHE DI TANTI ITALIANI CHE ORMAI NON ARRIVANO A FINE MESE CON I LORO STIPENDI( CHI NE HA ANCORA UNO)

5)BASTA AL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI PARTITI.

6)BASTA AL FINANZIAMENTO PUBBLICO DEI GIORNALI.

7)RECUPERO DELLE TASSE EVASE DAGLI SCUDATI FISCALI, NON MERITANO SCONTI, CONSIDERATO CHE I POVERACCI SONO COSTRETTI A PAGARE PIU' DEL DOVUTO SE NON PAGANO. A MORTE L'EQUITALIA!

8)ABOLIZIONE DELLE PROVINCE E RIDUZIONE DEL PORTAFOGLIO DELLE REGIONI.

9)IMMEDIATA SOSPENSIONE DELLE GRANDI OPERE INUTILI, VEDI PONTE SULLO STRETTO E TAV IN VALSUSA.

10)RECUPERO DELLE TASSE EVASE SULLE SCOMMESSE E SUL GIOCO, NON SI TRATTA SU UN 5% FORFETTARIO, MA SI DEVE PRETENDERE ESATTAMENTE IL DOVUTO.

11)BASTA CON GLI AIUTI ALLE BANCHE CHE AIUTANO SOLO SE STESSE, ED ACQUISIZIONE STATALE DEGLI ISTITUTI CHE SONO GIA' STATI AIUTATI, MA CHE INVECE DI FINANZIARE GLI IMPRENDITORI PULITI, ADOPERANO I CAPITALI AVUTI DALLO STATO PER SPECULARE SUI TITOLI DI STATO IN PRIMIS!!

12)VERIFICA SULLE VENDITE DEI BENI DI STATO CON RECUPERO DEGLI STESSI, LADDOVE LE VENDITE E/O GLI AFFITTI SIANO TROPPO PIU' BASSI DEL VALORE DI MERCATO. IN CASI ECLATANTI SEQUESTRO DEI BENI DEI COMPRATORI DI IMPORTO PARI A QUELLO TRUFFATO.

TANTO PER COMINCIARE....

roberto mirra 08.05.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè siamo ridotti così :
http://it.finance.yahoo.com/notizie/disastro-delleuro-spiegato-trentanni-prima-080000753.html

LEGGETE come il grande imbroglio sta distruggendo alcuni paesi europei.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 08.05.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito, siamo in mano ad un dilettante ,che va a chiedere alla Merkel cosa deve fare er tenere in piedi una coalizione di larghe intese( chiamato anhe " inciucio).


La Merkel consiglia di portarli in convento.

Magari, chiudeteli dentro e buttate la chiave.

Ignazia Farina, Ozieri SS Commentatore certificato 08.05.13 08:09| 
 |
Rispondi al commento

I nostri politici si sono sbracciati nel dire che bisognava fare presto a formare il governo perchè c'erano cose urgenti da fare per il paese.
Ridare il Lavoro ai giovani, che si vedono "rubata" la loro vita, abbassare drasticamente i costi della politica, con tutta una serie di riforme costituzionali, rivedere il carico fiscale ormai insopportabile e che fa da tappo alla crescita. Naturalmente nè a destra, nè a sinistra si è parlato della Corruzione imperante e quotidiana nella nostra vita pubblica...
Ma siamo alle solite. E come ormai avviene da vent'anni a questa parte, scendono in campo i Veri Interessi di questa gentaglia che ci governa e quasi tutto quello che bisognava "correre" ad attuare, sarà triturato da una serie di parole e atti inutili, che non cambieranno la sostanza delle cose.
Perchè in fondo è questo che sanno fare bene:prenderci in giro per continuare loro a fare la "bella vita"...
Ma quando quest'ultima presa in giro si sarà conclusa si tornerà a Votare e questa volta, finalmente, saranno spazzati via!
Il pdl restera con i suoi 30% di italiani che continuano a pescare nel torbido, ma a sinistra, moltissimi nel pd, ormai arrivati all'ultima delusione, voteranno il M5S e magari potremo arrivare a quel 40% che ci permetterà di cammbiare sul serio questo Paese.
E allora non dovremo fare prigionieri...

enzo bezzini, roma Commentatore certificato 08.05.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei almeno sapere che fine fanno i rari commenti che faccio,Difficilmente ne vedo pubblicato uno.

Carlo De Rosa, Davao City Filippine Commentatore certificato 08.05.13 04:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cio' che esiste di estremamente perricoloso in una situazione economica come la attuale e' quel senso di impotenza che si porta con se,che oltre a minare le resistenza dei cittadini e di chi cerca in tutti i modi di contrastare questa tendenza,alla condizione di accodarsi ai personaggi che dicono di avere una risposta alla soluzione dei problemi,facendoci accettare di tutto.Noi siamo privi di una informazione giusta,reale che chi e' addetto a darla,non la da,oppure la da in un senso scorretto,interessato.In un caso come il nostro,circolano le notizie,che non ci sono i soldi per pagare le pensioni,gli stipendi di chi lavora,che gettano nel terrore milioni di cittadini,che da questi soldi dipende la loro vita.Fino a quando Grillo e altri come lui resisteranno contro i promotori di una simile guerra,fino a quando potranno resistere?Non abbiamo la giusta informazione per sapere dove sono andati a finire i soldi che oggi mancano all'appello,perche' se oggi si dice che i soldi non ci sono piu,significa che prima c'erano e se cerano dove sono andati materialmente a finire?Dove sono i soldi delle pensioni gia' pagati anticipatamente dai lavoratori?Chi si e' intascato i soldi del debito che ancora cresce giornalmente,dove sonoo finiti questi soldi? Tante domande senza risposta.Non si rendono conto tanti italiani,che Grillo sta' solo cercando di contenere quella che potrebbe divenire una risposta violenta dei cittadini italiani,per rispondere alle violenze subite?Volete distruggere la sua resistenza e allora saranno cazzi amari per tutti.

Carlo De Rosa, Davao City Filippine Commentatore certificato 08.05.13 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando lo Stato capirà che solo facendo crescere quel territorio che fu il Regno delle Due Sicilie potrà salvare se stesso e l’Italia intera?

Gabriele Basanisi 08.05.13 00:18| 
 |
Rispondi al commento

LO PENSANO TUTTI

MA CHI HA LE PALLE DI SFIDARE IL NANO ?

HA DISINTEGRATO TUTTI (VEDI BERSANI, GIANNINO, MONTI E FINI solo per citare gli ultimi)

Del M5S ne FARA’ POLVERE QUANDO PENSERA CHE è non servirà Piu’.

HA GIA' QUADAGNATO 0.5 MILIARDI DI EURO in POCHE SETTIMANE e TIENE PER LE PALLE GLI ITALIANI CON IMU..

Ma se del MENOMALE CHE SILVIOCE non possiamo far NULLA almeno possiamo consolarci con il GARGAMELLA NON CE PIU'

Simone B., Rimini Commentatore certificato 08.05.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera a tutti, in merito al "libro dei sogni" di Capitan-findus-letta, vorrei informare tutti sull'impressionante disastro che l'Euro e i sacrifici per mantenerlo ad ogni costo (parole di Mario Draghi)che stanno letteralmente devastando la fascia mediterranea dell'Europa: in Spagna, un paese moribondo,sono ormai migliaia i morti suicidi per la crisi, soprattutto quelli dovuti alla requisizione delle case alle famiglie ormai impossibilitate a pagare le rate dei mutui.Scene di disperazione e manifestazioni di migliaia di persone sono all'ordine del giorno, senza che nessuna tv e nessun giornale ne faccia il minimo accenno! Situazione anche peggiore in Grecia,teatro di autentiche sommosse quotidiane che scoppiano ovunque! anche qui, silenzio stampa assoluto! L'oligarchia finanziaria che opprime l'Europa sta per correre ai ripari nella maniera più violenta possibile, ovviamente nel silenzio assoluto da parte dei media: stanno per creare il famigerato EUROGENDFOR, il nucleo europeo di polizia antisommossa, equipaggiati come Robocop,non dovranno rispondere di nulla a nessuna autorità! Per legge! A reprimere i disordini potremo quindi trovarci nelle strade duri poliziotti tedeschi o estoni, francesi o olandesi... La gente DEVE sapere!Perchè non la informate? Un accenno particolare ai tedeschi: molti se li ricordano ancora bene...se servisse siamo pronti a riceverli. Come 70 anni fa. Anche loro se lo ricordano bene!

alessandromag 07.05.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

E IL PUTTTANONE
A BERLINO è LEGALE A ROMA SA VA SAN DIR

giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 07.05.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Faranno lo streaming della riunione dei Ministri?
Noooo....e perchè?
Ma allora la trasparenza deve essere solo per i Cittadini del m5S?

oreste m******, sp Commentatore certificato 07.05.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

e adesso chi chiuderà il conto dello IOR?
Gli eredi?
la G.d.F. dovrebbe controllare o no?
Chi farà la successione?
Chi pagherà le tasse?
67 anni a € 17.000 (mi tengo stretto)al mese fanno
13.668.000 € + la liquidazione (mi gira la testa)!

oreste m******, sp Commentatore certificato 07.05.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo abbassarci al livello dei soliti politicanti e parlare di che tassa tagliare, da dove prendere i soldi, il 4%, "ce lo chiede l'europa" ecc...

Ci sono 1 miliardo di economisti di fama internazionale che sostengono che il problema è l'EURO.

Ogni teoria economica prevede che in caso di spirale recessiva bisogna uscirne rilanciando l'economia attraverso politiche keynesiane.
Politiche che non possono essere effettuate senza avere il controllo della moneta

l'Euro è un esperimento fallito:è la prima moneta nella storia del mondo che non appartiene a nessuno stato.
Nessuno stato ha il potere di gestirla.
Non ci da i mezzi per uscire dalla crisi.

Ci vogliamo svegliare?

Davide Dellabianca, Rescaldina Commentatore certificato 07.05.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOGLIERE L'IMU? BENISSIMO!

A me ritornano 150 EURO, alla Daniela Santalchè 1500 EURO (e pensa quanti c'e' ne sono come LEI )

TOGLIERE L'IMU , MAGARI ALZARANDO TASSE SULLA BENZINA O TAGLIARE SULLA SANITA' è UNA COSA CHE PUO' SUCCEDERE SOLO IN UN PAESE DI VOLPI come in ITALIA.

PS: DIMENTICAVO , che la CASA NON CE NON GLI RITORNA NULLA MA VINCE 2 GIRI ALLE GIOSTRE.

ITALIA PAESE DEL BENGODI...

Simone B., Rimini Commentatore certificato 07.05.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ce SOLO un LIBRO dei SOGNI....


ORAMAI è CHIARO A TUTTI !!!

MENOMALE CHE SILVIO CE!

ARRENDIAMOCI e VOTIAMOLO TUTTI,

Non SI PARLERA' che di FIGA, toglierà L'IMU e nel METTERLA NEL C... CI RENDERA' ANCHE FELICI..

Simone B., Rimini Commentatore certificato 07.05.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

La strategia europea è chiara,qualora ci fosse una strategia...
Si impoveriscono i paesi più deboli con varie prove di forza(grecia,cipro e chissà a chi toccherà poi)e si incentiva altri paesi,che chiameremo non deboli ma facili da indebolire.Grazie al martellamento sulla maggioranza dei cittadini sfiancandoli,mandando altrove i cervelli,le competenze,le innovazioni,le domande,i dubbi,le idee,le azioni e infine il futuro molti vanno e andranno ad arricchire con tutte le cose sopraelencate e se volete aggiungetene pure altre,i paesi leader o che aspirano a tali posizioni e per contro come compensazione incentivati da lassismo e immobilismo attireranno solo poveracci disposti a stare alle elemosine di chi ha modo o aspirazione ad approfittarsene...
meno cultura,meno soldi e ringraziare se ti regalano un lavoro a cui progressivamente taglieranno anche i diritti oltre agli stipendi...
che nazione vi ricorda l'uno o l'altro caso?
le nazioni a più alta emigrazione in europa sono la romania e l'italia...e 1+1 fa sempre 2 ma bisogna saper contare,o no?
fate voi...facciamo noi?
sì ma tutti e cresciamo sempre più.Si spera.

Giosuè Colella, vicenza Commentatore certificato 07.05.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Si deve uscire dall'euro e dall'Europa delle banche.
E subito!
A cosa serve pagare poco chi deve rappresentarci se poi ci tengono in questa tagliola.
Anzi, peggio, nemmeno ne parlano.
Ho sempre detto che qualsiasi forza politica che non mettesse al primo posto la sovranità monetaria, politica ed economica ci prenderebbe per i fondelli.
Ho votato il M5S perchè ho voluto credere che lo facesse.
Ed invece non lo fa (anche se a dire il vero la stragrande maggioranza dei suoi elettori la pensa così).
Se un nuova classe politica ci traghettasse fuori da questa merda di moneta e di falsa unione, io sarei ben felice di strapagarla.


Io sinceramente di libri dei sogni ne ho piene le tasche e purtroppo non vedo nemmeno nel vostro movimento una via d'uscita.
Tagliare gli stipendi dei parlamentari è una cosa giusta in quanto una misura di equità fra cittadini, ma non è una risposta ai bisogni dell'economia in quanto anche se il parlamento lavorasse a gratis ben poco si riuscirebbe a cavarcene, recuperare uno 0,1% del pil non risolve l'economia.
Capisco che questa cosa è una bella mossa elettorale e ha molta presa sull'elettorato, ma da un gruppo politico nuovo come il vostro sinceramente vorrei di più.
Incominciate a parlare di sovranità monetaria, del sistema usuraio applicato nei paesi dell'area euro; incominciate a parlare di cos'è il fiscal compact, nessuno lo conosce e nemmeno le porcate che contiene.
Iniziate a parlare di economia nel vero senso della parola, ovvero quello dello sviluppo delle nazioni e non inteso come semplice strumento per arricchirsi.

Incominciate a fare queste cose e a voi si avvicinerà un altro tipo di elettorato, più ragionato e non soltanto armato dell'antipolitica, la gente ha bisogno di risposte e di proposte che incidano in termini non solo ideologici, ma pratici e quindi traducibili in denaro e crescita, di critiche e di luoghi comuni ormai ne ha piene le tasche

Oscar Cola 07.05.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente non sono d'accordo all'abolizione dell'IMU neanche sulla prima casa e neanche di legarla al reddito e vi spiego perche': l'imu e' uno dei pochi modi (come l'aumento dell'IVA) di far pagare le tasse a chi non le ha mai pagate, ovvero professionisti, commercianti e persone col doppio lavoro in nero che continuano a risultare nullatenenti. Quindi se lasciamo le aliquote come ora, che sono altine, al massimo metterei una detrazione piu' forte sulla prima casa, tipo 500 o 600 Euro (in modo che per una casa normale si paghera' 100 o 200 Euro, una cifra che gia' si paga ad esempio anche per il bollo, la tassa di possesso sulle automobili per auto piccole...), e poi una detrazione ad esempio di 1000 Euro sulla seconda casa, riducendola col numero di case possedute e magari con maggiorazioni dopo un certo numero. Inoltre si puo' anche pensare di incorporarci tutte le altre tasse, tipo rifiuti eccetera, cosa che era in realta' gia' nella U d imU ovvero UNICA, invece hanno mantenuto entrambe e le hanno maggiorate.
Saluti,
STEFANO

Stefano 07.05.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi per chiunque fosse interessato sù
FIRMIAMO.IT ci sono un sacco di petizioni riguardanti svariati argomenti quali: Diritti,Lavoro,cultura,ambiente,politica ecc.... che si possono firmare on-line; date un occhio e PASSATE PAROLA!!!!!!!

Marco C., Como Commentatore certificato 07.05.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

perche la cara vecchia politica, si e venduto (quasi) tutto alle multinazionali, di cui, molti parlamentari, che dirigono l'orchetra oggi ne fa parte come azionista!! (banche comprese)
forse ci vuole qualche trasmissione televisiva, per realizzare che e' cosi!

sandro bunkel Commentatore certificato 07.05.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Volete una cotoLetta?

fair dinkum 07.05.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un commento sull'ultima frase dell'articolo. Faccio notare che l'unico stato dove le farmacie sono liberalizzate è proprioi l'Inghilterra. Qui le farmacie non appartengono ai farmacisti, ma alle catene e alle multinazionali. Vogliamo affidare a loro la nostra salute? Faccio poi notare che nei Paesi del Nord Europa ci sono meno farmacie a parità di abitanti. Noi stiamo facendo il contrario e ci stiamo adeguando ai sistemi di grecia, portogallo e Spagna, dove per trovare una medicina non banale devi girare 6-7 farmacie (sono troppo piccole e non hanno magazzino). Evviva le liberalizzazioni, che hanno distrutto il nostro sistema sociale!

Hubert Londero 07.05.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. Sapete cosa mi sembrano le proposte di questo governo fin'ora ?

... avete presente quella pubblicità dei biscotti , quella dove si stà tenendo un'importante riunione aziendale dove il capo fa :

" qui le cose non vanno affatto bene , abbiamo perdite disastrose .."


.. e nel bel mezzo della riunione , dalla finestra appare quel pupazzo idiota con la chitarra che pensa solo ai cazzi suoi ed a inzuppare il biscotto la sera ....

ecco , .. più brutti del pupazzo ,.. ma con identico approccio ai veri problemi nazionali ..

Tms S. Commentatore certificato 07.05.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

E TUTTA CAMPAGNA ELETTORALE SOTTILE, PENETRANTE NELL'INCONSCIO E NELLA MENTE DELLA POVERA GENTE, CHE SI RISCALDA, CON IL CALORE DELLE TV, ASPETTANDO LA FINE DELLA CRISI!!
(illusione momentanea)

sandro bunkel Commentatore certificato 07.05.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

E TUTTA CAMPAGNA ELETTORALE PER RIADDORMENTARE, (per mezzo di tv e media) la massa dideviati e plagiati che siamo!!
secondo la fretta imminente che c'era per salvare l'italia dal (baratro),adesso, che gioco stanno facendo?
sveglia!!

sandro bunkel Commentatore certificato 07.05.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Per mettere questo articolo in prospettiva, vorrei inserire qui il mio necrologio al capostipite dei “consiglieri fraudolenti” che poi seguirono fina ai giorni nostri.

Andreotti non fu mai statista ma un fraudolento “maneggione” del potere ai danni dell’Italia che svendette in Tirolo (Italia) e nel mondo.
Nessun rimpianto d’un baciapile scomparso impunito per i disastri recati agli italiani di cui fu causa più che attiva e i cui effetti, sotto gli occhi di tutti se ricordiamo bene le radici dell’attuale crisi politico-economico-sociale, mi pare la storia stia già giudicando.
“Riposi in pace” nell’Ottava bolgia dell’Inferno.
http://it.wikipedia.org/wiki/Cerchi_dell'Inferno#Ottava_bolgia_-_Consiglieri_fraudolenti

Andrea Jagher 07.05.13 19:16| 
 |
Rispondi al commento

La partitocrazia e i pennivendoli di regime hanno sbroccato come matti per la riunione di 5 ore del M5s con Grillo all'agriturismo e adesso per il week-end di due giorni all'Abbazia in Toscana, di Letta & Company, dove ognuno paga per sè, con i soldi delle tasse degli italiani, tutti a gridare alla genialata.
IL DECAMERONE 2013, ahiahiai Boccaccio mio statte zitto

egeria benvenuti 07.05.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione! Già Prodi aveva tentato la soluzione di ridurre il cuneo fiscale, prevalentemente in favore delle imprese (se ricordo bene nel rapporto 60-40). ma l'aumento occupazionale non c'è stato, anzi l'occupazione è ancora aumentata.
Il ritorno fiscale le imprese lo possono usare in molti modi anche investendo nelle delocalizzazioni dove materia prima, energia, costo del lavoro e dello smaltimento dei rifiuti costano molto meno che in Italia. La produttività si aumenta in questo modo ormai.
La soluzione migliore sarebbe promuovere investimenti all'interno del paese con opere che interessano tutto il territorio: messa in sicurezza del territorio che sta franando, recupero del patrimonio culturale - artistico a cominciare dall'Aquila (sarebbe ora); risparmio energetico e messa in sicurezza sismica sugli immobili vecchi, bonifica e smaltimento di rifiuti tossici con recupero delle aree maggiormente inquinate,ecc. In questo modo le ricadute sull'occupazione sarebbero notevoli e dirette. Con il vantaggio di poter interessare piccole e medie imprese dalla Sicilia all'Alto Adige. Dove si prendono i soldi? Non c'è che l'imbarazzo della scelta: i soldi destinati per la TAV e il Tunnel del Brennero (BTB), i 90 F35, le missioni di guerra all'estero, i contributi europei previsti.
E' in questa direzione di facile comprensione per la gente che bisogna spingere per aumentare l'occupazione.


NON LASCIAMO AMBROSOLI DA SOLO !!
Persino Scalfari come ogni buon necrofilo oggi definisce LA PRESCRIZIONE DI ANDREOTTI come se fosse una assoluzione !
FOTTE UN CAZZO DEL "RISPETTO" PER IL MORTO, QUESTO PAESE NON HA PIU' RISPETTO PER I VIVI !

SE FANNO UN FUNERALE DI STATO O CONSIMILI NON SI PUO' NON INTERVENIRE !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è rimasto altro che pregare in Abbazia.
Noi nemmeno quello . . . troppo cara!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 07.05.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

La verità è che se non si allenta il fiscal compact Enrichino bello non avanzerà quasi nemmeno i soldi x il caffè, altro che l'IMU!!! Quello sarebbe il primo passo da fare, in barba alla culona e ai suoi soci di" Brussell". Eppoi..mondo schifo, nessuno parla più degli F35 che costano una botta con cui si potrebbe fare una finanziaria, nessuno parla della possibilità di annullare le cosiddette "missioni di pace" che ci costano un'altra finanziaria in soldi e vite umane. Siamo sempre lì, non si vuole tagliare laddove non si può. Certe cose sono intoccabili, i fondi bisogna sempre andarli a risicare dai soliti noti! Lo sapete che fregatura temo? Che per abolire l'IMU sulla 1 casa (che ho e che pago, sia inteso) aggravino a dismisure le seconde case, che magari uno ha ereditato dai genitori che si sono fatti un mazzo tanto x lasciarla ai figli. O che inaspriscano i ticket sanitari, o ancora la benzina, o le infinite addizionali comunali e regionali. Mio figlio, quando ha iniziato a lavorare 2 anni fa prendeva qualcosa più di 1200 euro al mese. Ora passa a fatica i 1100, per colpa delle varie addizionali varate da rigor montis. E' tutta una presa il culo, altro che libro dei sogni! Io ho paura, quando sospendono e calano una tassa: perchè ne hanno in serbo altre 3, e molto più care, per compensarla!!! E poi: se si dovesse fare il reddito di cittadinanza (cosa di cui dubito) e passa lo ius soli, lo daremo anche a 300.000.000 di africani che saranno nati qui???

Illy 07.05.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione. Queste parole sono scritte sul Financial Times. A me sembrano un monito al governo molto chiaro: la comunità finanziaria, quella che si approvvigiona di liquidità allo 0,5% (e non al 4% - il 700% in più - come lo Stato italiano) sta dicendo che il lavoro sporco sui lavoratori non è finito. Tanto meno è finito il lavoro di svendita del patrimonio e di liberalizzazioni tout court. muniamoci di mutande d'acciaio: quelle di latta non servono a niente.

mario michele d'onofrio 07.05.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, devo dire che sono rimasto molto deluso da come stai gestendo il movimento dopo che si è riusciti ad andare in parlamento con 1/3 dei voti delle elezioni. Potevamo mandare a casa il PDL e i soci della Lega e fere un accordo col PD per governare il paese e fare quelle riforme di cambiamento del paese. Si potevano attuare strategie per le riforme elettorali, gli esodati, la ripresa della produttività, la riduzione degli stipendi ai parlamentari ecc... Invece non è cambiato nulla e questo grazie alla cocciutaggine di non volersi alleare momentaneamente, forse giustamente, con altre forze politiche. E' vero che nel NON STATUTO c' è scritto questo, ma le cose cambiano e bisogna adeguarsi alle esigenze. Qualcuno ha detto che solo gli stolti non cambiano mai idea, e penso avesse ragione. Buona giornata a tutti.

massimo gandolfi (), piacenza Commentatore certificato 07.05.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L"ITALIA E" SALVA, IL GRILLO c"e"!

Capezzoni alle Finanze!
La zoccolen della Gelmini, con il suo storico "Conflitto sui Neutrini" alla Cultura!
Meno male che Grillo c"e", ma dov"e"?


e' tutto vero quello che dici Beppe, parlo come elettore M5S , se facevi un piccolo sforzo, poteva decidere anche il movimento 5 stelle nelle scelte che potevano essere giuste, lo scrivo con un po' di rammarico e un nodo in gola,cordiali slauti

EMILIO 07.05.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Letta's dream s book........
LETTA e riletta la storia, si traduce in uno dei soliti libri che, una volta letti, si mettono da parte...senza che interessino a nessuno - altra grande perdita di tempo - mentre l'Italia aspetta ancora!

vera m., roma Commentatore certificato 07.05.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

sui risparmi per farmi la casa pago le tasse,

sulla costruzione della casa pago le tasse,

che cazzo volete ancora le tasse per tenermela e non andar sotto un ponte o in affitto senza aver fatto i sacrifici miei e di mia moglie???

MANNATEAFFANCULOOOOOOOOOOOO

5 stelle
se non fate anche vostra questa battaglia vi mando io affanculoooooooo x sempre !!!

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 07.05.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIULIO ANDREOTTI E" CREPATO, MENO MALE CHE GRILLO C"E"! Parte 3

-G.A. e" morto,
-CORO:: Va a fare in culo tu e Giulio Andreotti.
-G.A. e" morto,

E ancora cu sa storia! G.A. era un MAFIOSO! Uno che se si considerano le sentenze dei suoi processi SOLO DOPO IL 1980 ERA DA CONSIDERARSI NON COLPEVOLE! ( Solo perche" i suoi reati dopo il 1980 erano caduti in PRESCRIZIONE) E allora cos"e" tutto questa commedia, che viene propagandata soprsattutto dalla Rai 1 e che ha, guarda caso come principali protagonisti il Napolitano ( Che ha fatto segno di riverenza, presentandosi al funerale ed affermando con i suo epitaffio senza senso a favore del mal"emerito defunto), del Cicchito ( Cavaliere P4) e del "grande storico e statista( DE STA MINGHIA)"Berluschetta? Io invece faccio ANTIPOLITICA, secondo me Andreotti era un CAPO MASSONICO, cosi" come il Neapolitens, il Cicchens ed il Berluschens.Se tutto cio" non fosse vero, non vedo propio l"estremo interesse di queste persone a riverire la morte di un politico DELINQUENTE, che aveva appena 94 anni e che non ha arrecato all"ITALIA nessun miglioramento, anzi, ha determinato il declino della Prima Repubblica, senza contare che ha spianato il campo all"esordio di FORZA ITALIA!

-G.A. e" morto,
-CORO:FINALMENTE!

Anti Pol 07.05.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

MANIFESTO. PER UN"ITALIA NUOVA E PULITA

PETIZIONE

LE INTERCETTAZIONI DEL SIGNOR G.NAPOLITANO

Il Partito PSEUP con sede nelle MALDIVE
(http://xpseupx.npage.de)
promuove una PETIZIONE contro il presidente della
Repubblica Italiana: Signor Giorgio Napolitano.
Costituzionale era la pubblicazione di queste
Intercettazioni e non la loro soppressione.
Il presidente della Repubblica Italiana e" il primo
cittadino e come tale deve rendere noto costantemente
e minuziosamente del suo operato!

Il PSEUP vuole presentare questa Petizione presso
la CORTE EUROPEA. Si pregano tutte le persone
di rilasciare presso il suddetto sito di partito le loro generalita".


Per PARTECIPARE basta cliccare Kontakt (in
http://xpseupx.npage.de)e scrivere come Motivo:
PETIZIONE oppure spedire una Email a:

XPSEUPX@aol.com.

Anti Pol 07.05.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha avuto l'occasione di cambiare le cose, ma ha preferito storcere il naso alle proposte di Bersani. Ve la siete cercata. Per colpa vostra ora abbiamo un governo col pdl.
Vedrete quanti voti prenderete alle prossime elezioni... colerete a picco come il titanic...

Francesco Z., Padova Commentatore certificato 07.05.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, giova ricordare che in un paese che si definisce civile, le tasse dovrebbero gravare sulla redditività del bene e non sul bene in quanto tale, altrimenti parliamo d'imposta sulla propietà dell'oggetto o tassa di proprietà, che tu hai tanto criticato, ad esempio nel caso del canone RAI (tassa sulla proprietà di un oggetto atto a ricevere il segnale dimmerda RAI!).

Ora, èper non cadere nello stesso tranello, la tassa IMU(ex ICI) dovrebbe gravare sulla RENDITA generata dall'immobile e non sull'immobile in quanto tale.

Altrimenti genererai altre ingiustizie. Prendi ad esempio la vecchietta rimasta sola che ha ereditato una o due case dal marito e che non ha reddito.

Lo stato gli chiederà l'IMU e se la vecchietta non potrà pagare gli pignorerà la casa tramire Equitalia e la metterà all'asta, dove i soliti amici di amici se la compreranno a basso prezzo.

Siccome la ruota della vita gira. Dopo venti o trent'anni, quando i luridi amici di amici, saranno vecchi e puzzeranno di cacca e piscio, verranno altri squaletti che tramite un'altra Equitalia, gli pignoreranno i loro averi o ai loro figli.

EBBASTA CO STA STORIA. VIA LE MMERDE DALLA POLITICA!

BEPPE TORNA IN TE O VAI DA UN ESORCISTA. PLEASE!!!

Cesare Augusto 07.05.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Il CONI impone il minuto di raccoglimento per Andreotti...
Il CONI quindi impone per questa settimana il minuto di raccoglimento prima
di ogni manifestazione sportiva: stadi, palazzetti, ovunque si svolga una
manifestazione sportiva, gli sportivi e gli appassionati di sport di tutta
Italia dovranno alzarsi a celebrare un condannato (poi dichiarato
prescritto) per concorso esterno in associazione mafiosa.
VORREI RICORDARE A TUTTI COLORO L'OSSERVERANNO CHE COSì FACENDO SI
RENDERRANNO COLLUSI!!!"

G. 07.05.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nello scrivere il twitter sul "Ritiro del governo" ha preferito la forma desueta di Abazia conservando una B per il Bilderberg ,

la "sobrietà" anche nella scrittura, 'n sia mai che parlino ancora di "sacrifici" perché la gente dopo un anno di macelleria sociale si è veramente incazzata

Felice Aquila (aquilafelice), Roma Commentatore certificato 07.05.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di economia, io sono incompetete e proprio per questo cerco di capire qualcosa, rubando qua e la e anche tirando a indovinare.

Il Giappone, il rapporto debito/pil è al 245%, ma Il rendimento dei bond giapponesi resta molto basso, quello dei titoli con scadenza a 20 anni è all'1,41%. LA DISOCCUPAZIONE è al 4,1%.

Recentemente il Giappone ha svalutato e a pochi giorni di distanza la BORSA si è impennata, i titoli sono saliti di 7-8 punti in pochi giorni.

Io da emerito ignorante quindi potrei dedurre che IL DEBITO non è per forza causa di problemi, dipende da tanti altri fattori. Ma noi a quanto pare viaggiamo molto in superficie, siamo SUPERFICIALI, perchè è vero l'economia non è poi una gran bella materia (almeno per me), ma sarebbe il caso di approfondire perchè ci tocca molto da vicino e soprattutto in maniera prepotente in questi decenni.

E' davvero il debito il nostro primo problema?


COMPLIMENTI. . .
CON QUESTA FATTO
L'arch. LETTA
SI APPALESA APPARTENENTE
ALLA MASSONERIA Deviata!!

Antonio Venturini 07.05.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il FT è lo stesso giornale che un anno e mezzo fa titolava "Can this man save Europe" sotto la foto di Monti. Se si occupasse dei fatti di casa sua farebbe meglio. L'IMU in Italia come tassa non funziona. Prima la si toglie e prima di rimette in moto l'economia interna.

Leonardo Calconi, Roma Commentatore certificato 07.05.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio vero l'abolizione dell'IMU fà audience mentre la riduzione del cuneo fiscale crea lavoro indirettamente (riduzione IRPEF o eliminazione IRAP).
Tanti pubblicitari demagoghi e non uno statista serio, insieme a un branco di pecore senza testa; cosa volete che facciano: ci affondano!

giuseppe napoletano 07.05.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

TAV: 8 milioni su 10 di compensazione DIROTTATI sull'auditorium di teatro voluto da RENZI!!

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b3.05.07.14.39

http://www.notav.info/post/e-le-compensazioni-crolla-un-altro-pezzettino-di-tav/

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 07.05.13 15:37| 
 |
Rispondi al commento

per quanto riguarda Andreotti ho i miei dubbi sulla condotta avuta al governo ho ascoltato caselli procuratore e conoscitore dei misteri Andreotti e come pensavo bisognava stare attenti a essere in opposizione a lui aveva molti amici poco raccomandabili e moro fu ucciso questo la dice lunga chi parlava periva e anche chi lo ostacolava vedi anche giornalisti periti è tutto scritto nei giornali queste informazioni nel blog

antony-gentile 07.05.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma come tiene le mani Letta? Allora lo fanno apposta a farsi beccare??? (vedi gesti massonici)

gabriella laeffe 07.05.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia ti consente di cambiare, è vero, ma solo se c'è già, la democrazia.

nick salius, web Commentatore certificato 07.05.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

questa legislatura dovrebbe limitarsi ad una sola ed unica cosa:

cambiare una legge elettorale antidemocratica ed incostituzionale che, dal 2005,attraverso l'abolizione del voto di preferenza e l'attribuzione di premi di maggioranza,
ha reso, di conseguenza, illegittimo tutto ciò che ne è conseguito,

e cioè Parlamenti, Governi, Presidente della Repubblica, leggi, ordinarie o costituzionali,
provvedimenti amministrativi, trattati internazionali

giovanni 07.05.13 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A PERO'

IL PROGRAMMA DICEVA NO AI SOLDI............

ORA SE LI TENGANO....ALLORA SIAMO PRORIO UGUALI AGLI ALTRI ???

SE ARRIVA L'ODORE DEI SOLDI PURE NOI CE LI TENIAMO

AVEVAMO FATTO UNA CAMPAGNIA DI RESTITUIRE I SOLDI DEI PARLAMENTARI VI RICORDATE ????????

E SI SIAMO UGUALI AI PARTITI PER I SOLDI SI VENDE ANCHE IL PROGRAMMA SI MS5 ???

NON SONO D'ACCORDO

petra lia 07.05.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'effetto larghe-intese regala
570 milioni a Berlusconi
Piazza Affari festeggia voto e governissimo: Mediaset e Mediolanum in volo da fine febbraio. Il valore delle quote nel portafoglio del Cavaliere è salito da 1,8 a 2,37 miliardi. Dal giorno del giuramento di Letta il numero uno di Fininvest si è messo in tasca 22 milioni al giorno

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2013/05/07/news/l_effetto_larghe-intese_regala_regala_570_mln_a_berlusconi-58224507/

chissà se sarà contento anche "repubblica"... visto che lo pubblica con
"" viva e vibrante commozione ! """

+ fanno i soldi i ricchi + fanno la fame i poveri ....

e l'economia ....giù a picco !

ditelo a "letta" se l'ha letta ...

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 07.05.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

vuoi vedere che i soldi della crisi (organizzata), servono per proggetti, di cui non ne sappiamo nemmeno l'esistenza?
(dosinformazione)...

sandro bunkel Commentatore certificato 07.05.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Enrico letta, uomo Bilderberg, Trilaterale, Aspen Institute...vogliamo parlare di cose serie ? quando parlerai anche tu di questo gruppo che governa il mondo ? era tutto deciso da tantissimo tempo "Nel 2012 ha partecipato alla riunione del Gruppo Bilderberg presso Chantilly, Virginia, USA. " in quella riunione pensate abbiano parlato di giochini lego o pensate gli abbiano detto in anticipo che sarebbe diventato premier ? aprite gli occhi ed informatevi.

Marco M., Pasese libero Commentatore certificato 07.05.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Terzo "golpettino" :
l'eclusione dalla presidenza delle commissioni.
Quanti "golpettini" bisogna tollerare perchè la somma dia come risultatato un vero e proprio GOLPE ?

Oppure: c'è qualcuno che deve dare il PERMESSO per l'esercizio democratico in questo paese ?

Noi, si sappia, abbiamo il permesso di dio !
Dio, infatti, non è un'esclusiva dei credenti.
Esiste un dio laico, quello al quale Einstein leggeva nei pensieri, del quale godiamo l'amicizia.
Per quanto vogliono abusare delle sua pazienza ?
E della nostra temperanza ?

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

libertà di scrittura e di pensiero penso che tutte le nazioni stanno stringendo i cordoni della democrazia del pensiero e della parola in italia si cominciano a subire vessazioni e aggressioni intimidatorie quando si è a opposizione stanno costruendo un nuovo metodo contro il dissenso come in russia il cittadino verrà condannato per vie traverse al colo motto viva il pensiero libero viva la libertà di stampa troveranno il modo di zittire i contestatori 5 stelle contro la casta ormai diretta ai comandi delle istituzioni prestigiose al comando la parola i cittadini in difficoltà devono perire e non lamentarsi questo è il pensiero noto della casta nobile

antony-gentile 07.05.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

La protesta verso un governo fantoccio come questo è sacrosanta e ovvia! Ma proponiamo anche soluzioni che poi i nostri deputati e senatori vadano a proporre!!!

Ci chiedo di contribuire anche voi rispondendo al post.

Le mie proposte per raccogliere risorse da destinare a reddito di cittadinanza, aiutato alle imprese in difficoltà e riduzione cuneo fiscale per far ripartire l economia sono:

Legge sulla prostituzione facendo pagare le tasse e regolamentando il settore;

Imu sugli immobili della chiesa a fini commerciali , io ad esempio ho soggiornato in hotel della chiesa che avendo una cappella è esente da imu;

Eliminazione delle provincie come organi elettivi;

Blocco delle consulenze esterne per le pubbliche amministrazioni che non svolgono attività di ricerca e sviluppo.

luca p., piombino (LI) Commentatore certificato 07.05.13 15:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie a quei porci del pd il nano a messo i suoi leccaculo di fiducia nei punti chiave delle varie commissioni ecosi facendo riuscirà anche questa volta a farla Franca .
Il nano lo conosci , lo sai che è un bastardo , lo conosci lo eviti . Ma quelle mascherine del pd sono i peggiori , ti fanno credere di essere i salvatori della patria e poi ti pugnalano alle spalle . I peggiori bastardi sono loro

Faustino S., San felice Circeo Commentatore certificato 07.05.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

IMU

NON E GIUSTO CAZZAROLA HO LAVORATO UNA VITA PER FARMI LA MIA CASA E DOPO 40 ANNI ME LA SONO FATTA E UNA CASA DI 200 METRI E NON SONO DI CERTO RICCA

IL PROGRAMMA ERA ABOLIRE L 'IMU E ORA CRIMI CHE CAZZO DICE CHE DOPO UNA VITA DI LAVORO CON MIO MARITO DEVO PAGARE L IMI

ABBIAMO LAVORATO SODO E NON RUBATO NON ABBIAMO SOLDI MA HO LA CSA CON UN MUTO CAZZAROLA

PETRA LIA 07.05.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, per cortesia dì ai parlamenteri M5S che attendiamo con ansia l'esito della scatola nera estratta dalla gobba.
grazie

mic.r. 07.05.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

In uno Stato come l'Italia che ha una spesa pubblica di 800 miliardi circa, per fare stare benissimo il 10% della sua popolazione e bene un'altro 35%, la prima legge da fare e quella di tagli mirati su questa spesa enorme e priva di significato, vedasi il rapporto sulle politiche sociali con altri paesi europei.
Se noi siamo proiettati al 131% del debito sul reddito nazionale è sicuramente responsabile qualcuno. Bene è fondamentale fare una cerchia di questi responsabili, cosa non assai difficile, e legalmente riappropriarci del maltolto.
Trovati i soldi si prosegue con linee chiare e principalmente semplici.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 07.05.13 15:18| 
 |
Rispondi al commento

07/05/13 : bollettino della rumenta odierna.

Rubavano rame nel cimitero di Racconigi: fermati 6 rumeni

Nel bagagliaio della Mercedes 200 chili di rame: arrestati

I ladri di rame sono di nuovo tornati in azione nella cartiera Paper Group, dove il 20 gennaio scorso avevano

L’auto stava completamente appoggiata sul retrotreno. È stato questo che ha tradito i 2 ladri di rame, che si erano fatte in una sola notte ben 4 case

scoperto una banda di rumeni responsabile di una serie di furti di rame commessi in impianti per il fotovoltaico di Marche, Lazio e Abruzzo. I militari hanno recuperato rame rubato per un valore di circa 55.000 €

Pasqua ortodossa nel sangue: accoltellamento tra 2 romeni

Prima calci e pugni e poi gli spaccano un vaso in testa: 2 romeni, completamente ubriachi, sono entrati in locale notturna con la pretesa di bere gratis.

Arrestati 2 romeni a Lovere specialisti nel clonare carte di credito

Ricattavano un 62enne con un video Arrestata coppia di romeni a

Furti in 7 baite di Arpy, denunciati 3 romeni

Sansepolcro, rissa tra stranieri un ucraino pestato da 4 romeni

Roma, egiziano aggredito e malmenato da 2 romeni, muore in

Arrestati 3 romeni per rapina e lesioni

alla stazione di Laives i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato 6 cittadini romeni senza fissa dimora che..

Arrestate 2 romeni mentre manomettevano parcometri

Roma: sul tetto della chiesa per rubare il rame, arrestati 2 romeni

Scoperta la banda delle macchinette: arrestati 4 romeni

Raggirato da una coppia di romeni, sordomuto costretto a vivere

ROMA: PESTANO CONNAZIONALE PER 200 € E POI

5 romeni rubano 20 agnelli bloccati dai carabinieri a

GINOSA: Carabinieri arrestano 2 romeni sorpresi a rubare

Rubavano motori marini, 4 romeni in carcere

romeni entrano in una paninoteca e tentano di rubare l'incasso

Campofelice, furti e tentata estorsione: arrestati 3 romeni

Razzia di vestiti al centro commerciale Sarca

Furti, sgominata banda romeni-albanesi

Sergio Dotti Commentatore certificato 07.05.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL ritorno di Alcool Matteoli e Benito la Russa e agghiacciante.
Il nuovo che avanza.
Stanno cercando di prorogarsi.

IO VORREI TANTO SAPERE QUANDO INIZIERANNO A PARLARE DI LEGGI URGENTI PER IL LAVORO.

simone stellini Commentatore certificato 07.05.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il lavoro ha due grossi problemi in Italia, nonostante la tutela costituzionale:
1) la remunerazione non è legata al risultato o al bene comune, ed è distubuito in maniera concentrata in mano a pochi potenti
2) la remunerazione è incerta nel futuro, cosa che preclude molti progetti di vita.

La ricetta proposta per risolvere questi problemi passa per la diminuzione delle aliquote IRPEF. Poichè a differenza di Letta siamo concreti, per mantenere il pareggio di bilancio bisogna aumentare le aliquote sulle rendite e sui patrimoni.

Emanuele Romano 07.05.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO PER CASALEGGIO/GRILLO :

COMINCIATE AD APRIRE UN DIALOGO(COSTRUTTIVO) CON LA ( BASE ) DEL DEL PD CHE è IN FERMENTO PER RIFORMARLO. IL TEMPO PUO PORTARE DEI PUNTI CONCLAMATI DI ( CONVERGENZA COSTRUTTIVA ) PER AIUTARE IL PAESE.
DA PARTE DI CONGOO


CORTESEMENTE FAR PERVENIRE IL MESSAGGIO.

marino g., vicenza Commentatore certificato 07.05.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Il gesto di Letta significa "no stress". Beato lui!

Carla c. 07.05.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Il governo va in ritiro in un convento : peccato che non abbiano convenuto di ritirarsi !

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 07.05.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

famiglia letta schiava del nano.
a noi italiani piace farci inculare.
5 stelle unica vera alternativa.

www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y

jan 07.05.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

leggo che qualcuno dice di costruire insieme a quelli del PD delusi un dialogo costruttivo, e no i loro problemi come altri del PDL se la devono cucinare loro noi dobbiamo seguire quello che si e prefissato della campagna elettorale il resto sono cavoli loro visto che sono li da decenni e adesso stanno buttando l'amo e vedere se si abbocca e verranno a distruggere quello che sia grillo che il movimento intero a costruito.signori il problema e che sono mesi che si e fermi e con la storia della legge elettorale ci porteranno ancora fumo e tempo che non si fara mai, adesso bisogna far avviare l'economia perche se uno vuole avviare essendo disoccupato una attivita anche a titolo personale ci vogliono minimo nei primi 3 mesi di €.3100 solo di INPS e altre balle TASSE varie €.1500. e questo il problema principale tirare via almeno per 2 anni INPS tanto ci guadagnano lo stesso.allora si vedra che almeno incomincia a partire,ma questo i signori ILLUMINATI POLITICI non vogliono per cui signori fatevi il segno della croce non cambierà NIENTE.:(

luigi vassallo, mantova Commentatore certificato 07.05.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho letto ilpost di crimi.
vituzzo forse non ti est ancora chiaro del tutto, ma questi se ne f......!!!
saluti
paolo

paolo est Commentatore certificato 07.05.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

manuale di rivoluzione pacifica (o quasi)

Il primo passo rivoluzionario è cominciare a "DISPREZZARE i disonesti perchè è un altro modo di onorare gli onesti".

Il secondo passo rivoluzionario è disdire il canone televisivo (giusto per vedere l'effetto che fa e per non sversare soldi a puttane e criminali) preferibilmente aiutato in questo dagli attivisti del M5S.

Poi è necessario sostenere l'economia REALE e le aziende REALI anche andando ai limiti del lecito e su questo mi fermo qui visto che dovrei consigliare di comportarsi in modo scorretto nei confronti di quegli enti che seppur ben pagati vogliono distruggere le aziende che di fatto li mantengono (banche monopoliste del credito che non prestano, gdf corrotta, sindacati che raccontano balle prive di fondamento, amministrazioni pubbliche che ostacolano con burocrazia...)

Purtroppo quando si confonde la legge con la giustizia si finisce con l'accettare passivamente una tassazione esasperante, il sequestro della casa, dell'azienda e persino lo ius primae noctis :)

Quando la giustizia NON c'è occorre farla altrimenti si finisce nell'anarchia che di fatto vede vincenti proprio i potenti e i criminali.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 07.05.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

il copasir ci spetta di diritto cialtroni servi dei servi.

www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y

mik 07.05.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA DI LEGGE ESODATI E ALTRI.

Una legge semplice ed efficace, che riduce notevolmente l'area della disperazione, a costi molto ma molto contenuti.

1)I nati tra gli anni 1946 e 1954 , privi di pensione e di lavoro, possono accedere alla pensione anticipata , in misura del 70% o del 60% .
2)La pensione calcolata all'arrivo del diritto viene dedotta della parte anicipata secondo un calcolo matematico riconducibile ad una pensione riscossa fino agli 80 anni.
3)Calcolo che cosi si configura: dal momento del diritto fino a 80 anni diviso per tutti gli anni comprensivi dell'anticipo.
4)Esempio di calcolo: diritto nel 2017, misura annua di pensione 10.000,00 , anni di calcolo pensionistico 13 , totale 130.000,00 , diviso 13 più anni di anticipo, uguale misura di pensione fino agli 80 anni. Ad esempio: una persona nata nel 1950 ottiene oggi, 2013, 4 anni di pensione anticipata. La misura totale di quella anticipata la paga distribuita nei 13 anni successivi al raggiungimento del diritto alla pensione. E comunque il debito da risolvere con l'INPS passa anche alla pensione di reversibilità.
5)Lo Stato e l'INPS devono solo finanziare l'anticipo, in quanto riceveranno l'equivalente negli anni misurati su una prospettiva di vita vicino ad 80 anni. Una volta ripagato il debito al pensionato viene data la sua intera pensione .
6)Questo provvedimento servirà a limitare i casi di suicidio dalla disperazione di mancanza di reddito e di lavoro. E questo è importantissimo!
7)Questa legge accoppiata alla lealtà di non ricorrere al mercato del lavoro permetterà di togliere almeno 500 mila persone dalla lista dei disoccupati e di lasciare spazio ai giovani.

Cari amici politici pensateci , questa è una proposta che si può tradurre in legge in pochissimi giorni.

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 07.05.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Servivano 50mila firme, ne sono state raccolte il doppio

Al Senato spunta una legge per uscire dall’Euro

Un disegno di legge di iniziativa popolare, ma il progetto è della Lega Nord


Un referendum abrogativo per uscire dall’euro. L’ipotesi non è più un tabù. Poche settimane fa è stato presentato in Parlamento un disegno di legge che permetterà di dire addio alla moneta unica. Il progetto è della Lega Nord, anche se il ddl non porta la firma del partito di Roberto Maroni.

È una proposta di legge di iniziativa popolare. Costituzione alla mano erano necessarie 50mila firme, ma la richiesta di un referendum sull’euro è stata sottoscritta da circa 100mila elettori. Seppure lontani dal milione di adesioni previste a via Bellerio,

Il documento è stato presentato al Senato lo scorso 11 aprile - è il n.545 - insieme ad altri due ddl. Un disegno di legge rivoluzionario nella sua semplicità. Oggi la Costituzione vieta il ricorso a una consultazione popolare sull’euro: l’articolo 75 della Carta non permette di indire referendum, tra le altre cose, per «leggi tributarie» e per ratifiche di trattati internazionali. Se il Parlamento approvasse la piccola modifica, il divieto rimarrebbe solo per «leggi di bilancio, di amnistia e di indulto». Aprendo così alla possibilità di uscire dall’euro.

In realtà il progetto di iniziativa popolare voluto dalla Lega sembra funzionale a un secondo ddl. Anche questo presentato a Palazzo Madama tre settimane fa. Un’altra legge costituzionale per ripensare, nello specifico, il rapporto con l’Europa. Nel documento si chiede «l’indizione di un referendum di indirizzo per la rifondazione di un’Unione Europea democratica e federale basata sui Popoli e le Regioni, per l’adesione all’area Euro limitata ai territori che rispettano il pareggio di bilancio e per il coinvolgimento del Popolo delle procedure di approvazione dei Trattati europei».

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=59302

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 07.05.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

non ci daranno mai il copasir
sarebbe come se la porcilaia firmasse la propria fine
li ci sono tutte le porcherie di trenta anni di regime partitocratico

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.05.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

...diversamente ladri...

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 07.05.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma oltre a darvi il mio voto e quello di almeno una ventina di persone. Godetevi il meritato largo compenso finche potete la prossima votazione che non sara tanto distante i 21 voti li diamo alle schede nulle il partito migliore che conosco dopo la vs orenda performance.
auguri a tutti

romolo capalbo 07.05.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

SEL DI SVENDOLA SI E' DIVISO CONSENSUALMENTE DAL PD PER INTERCETTARE I VOTI IN USCITA DAL PD E PER FOTTERE IL COPASIR AL 5 STELLE.
ANCORA UNA VOLTA LA PORCILAIA PARTITOCRATICA DOMOSTRA DI ESSERE LETAME

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.05.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Ben difficilmente i membri del PD e del PDL otterranno qualcosa, né per sé né per il Paese. Infatti:

- un vero governo di larghe intese probabilmente non ci sarà, eccettuate le intese su questioni secondarie e sul salvataggio di qualche gruppetto di politici da guai giudiziari. Saranno grandi intese di facciata. Le vere intese, quelle sulle questioni fondamentali, saranno prerogativa dei soli compagni di merende di Letta Junior: Letta Senior, Monti, Napolitano, la direzione della Goldman Sachs e della Trilateral Commission e gli altri poteri superforti dietro a questo gruppo.

- Letta è il rappresentante di un Governo Monti 2, per l’austerity, per le privatizzazioni, per lo smembramento e la svendita dei gioielli nazionali, come nel ’92-’94.

- Letta, fino a prova contraria, è Monti Junior, e potrà presto trasformarsi in Andreatta Junior. Questo è espresso per l’ennesima volta a chiare lettere dallo stesso Letta:
“È chiaro – a chi è dotato di buon senso e responsabilità – che qualunque primo ministro si candidi a succedere a Monti dovrà farlo in continuità con Monti stesso.” (9 ottobre 2012, sito di Enrico Letta). Tutto ciò rende assolutamente non credibili i tranquillizzanti proclami dell’ultima ora di Letta contro l’austerità, diffusi anche dal “Financial Times”.
Dunque, Letta, fino a prova contraria, deve essere considerato un nemico del patrimonio pubblico italiano. In altri termini, un nemico della Repubblica.

Andrea Aliprandi
Fonte: www.comedonchisciotte.org


http://disinformazione.it/enrico_letta_profilo.htm

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 07.05.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

LA PROTESTA CONTRO LA MAGISTRATURA....COSI "CIVILE" e "LEGALE"
Fatta dai capi del PDL pro Berlusca come è andata a finire poi...!!!????

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

MOLTI DIRIGENTI DEL PD SONO INCAPACI, I RESTANTI SONO CAPACI DI TUTTO

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.05.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto l'elenco dei presidenti delle varie commissioni parlamentari. Il M5S, il partito che ha ottenuto in Italia più voti, va in pratica solo la presidenza della commissione RAI e il Copasir gli è negato: non ho parole.

Cesare Biagiotti 07.05.13 14:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

«Le cartelle di Equitalia e gli avvisi delle Agenzie delle Entrate sono tutti nulli. Ciò deriva da una importante sentenza del TAR Lazio [1]. Il Tribunale amministrativo ha stabilito che, all’interno delle Agenzie delle Entrate, gran parte del personale che firma gli accertamenti non ha i requisiti di “dirigente”. La conseguenza è che tali atti sono nulli e, con essi, anche le successive cartelle Equitalia.»

«La questione è stata affrontata anche dalla stessa Corte dei Conti [2] e dal Consiglio di Stato [3]. Quest’ultimo sostiene, tra le righe, che Equitalia S.p.a. agendo in qualità di agente della riscossione, in quanto concessionario di un pubblico servizio [4], deve utilizzare, per tutte le incombenze, personale che opera in regime di diritto pubblico, ossia Dirigenti della Pubblica Amministrazione.»

«Così, i restanti posti sono stati coperti con incarichi fiduciari, conferiti in barba alla legge secondo logiche clientelari. A coprire carichi dirigenziali sono stati chiamati semplici impiegati, che non avevano neanche la qualifica di funzionari e neanche quelli che sono stati retrocessi alla nona qualifica funzionale (i quadri). Così, a comandare sui dirigenti vengono chiamati dei semplici impiegati.»

Avete letto bene?

«Incarichi fiduciari, conferiti in barba alla legge secondo logiche clientelari».

Clientele e corruzione in Equitalia, che basti solo la quinta elementare ed una solida amicizia per far carriera, e che carriera, con incarico conferito ad personam, alla faccia di leggi, concorsi e via cantando? Solo perché amici degli amici?

E questi si ergono anche a soloni della pubblica integrità? Dicono di essere i catari della burocrazia statale.

mark 07.05.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Amicizie privilegiate e parentele:

- Napolitano, membro, come Letta, della Trilateral Commission e dell’Aspen Institute, e amico degli amici. In fondo è lui che ha appena nominato Presidente del Consiglio il suo compagno di logge Letta. - Mario Monti, il Barone. Monti ha dunque come suo successore il suo compagno di logge ed estimatore Letta. Degno di nota è il cosiddetto “pizzino” di Letta a Monti – suo compagno di associazioni segrete ed esclusive quali il Bilderberg e la Trilateral Commission, e con interessi comuni in Goldman Sachs – un biglietto scambiato in Parlamento, la cui foto, assolutamente autentica, è stata pubblicata dal “Corriere della Sera” il 18 novembre 2011: «Mario, [si notino la confidenzialità e l’informalità, N.d.R.] quando vuoi dimmi forme e modi con cui posso esserti utile dall’esterno. Sia ufficialmente (Bersani mi chiede per es. di interagire sulla questione dei vice) sia riservatamente. Per ora mi sembra tutto un miracolo! E allora i miracoli esistono!» ( http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2011/11/18/pop_monti-foglio.shtml ); In altre parole: Mario Monti ha ricevuto l’incarico il 16 novembre 2011; subito dopo l’incarico Letta, che lo chiama “Mario” (in amicizia) gli dà il suo appoggio, “sia ufficialmente”, sia “riservatamente” (parola sottolineata da Letta; leggasi: in segreto); poi grida al miracolo per l’incarico al suo amichetto Monti della Trilaterale/Bilderberg/Aspen. Curiosità: nella parte finale della lettera, Letta scrive di aver “tenuto” – contatti? – con Stefano Grassi]. Il riferimento non è facilmente decifrabile ma potrebbe essere a Stefano Grassi, consigliere di Mario Monti, che ha frequentato la stessa università di Letta, conseguendo anch’egli un dottorato di ricerca in diritto presso la Scuola Superiore S. Anna di Pisa e che condivide con Letta attività nell’ambito di istituzioni della Comunità Europea. Mesi fa era scoppiato un mini-scandalo ....

http://disinformazione.it/enrico_letta_profilo.htm

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 07.05.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che vedo Letta mi viene in mente il pesce lesso.
Adesso vedo Grillo chiamarlo Capitan Findus: non ci sono dubbi, io e Grillo abbiamo un idem sentire.
Per cui mi pregio dire io ai piddini-poverini che infestano il blog: Visto cosa ci sarebbe capitato a metterci con voi?
Volevate sangue e linfa vitale per scongelare Capitan Findus? Oppure, mordendoci sul collo volevate trascinarci con voi nell'oltretomba?
Sciò!

Lady Dodi 07.05.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La buona notizia oggi è che i tg non hanno parlato (male) del moV... Cioè, aspetta un attimo: falso allarme. Era troppo bello per essere vero!

Com'è il fatto? Qua dentro ci sarebbero 22 indagati per "vilipendio al pres della rep"? Non capisco: eppure Napo Orso Capo non ha dato mica avvisaglie di volersi auto-attribuire qualche altro scatterello sulla "parcella mensile"!

Va che strano che è, questo paese! Eliminano le registrazioni delle telefonate tra presidenti e mettono sotto controllo le opinioni dei liberi cittadini?

Mah! Davvero va proprio tutto al contrario, in questo povero paese! Mi chiedo come mai le forze dell'ordine si prestino a soddisfare a questi disegni invasivamente reazionari. Ah già, avete ragione: loro sono pagati (e pure poco...) per ubbidire, mica per chiedersi se sia giusto quel che stanno eseguendo...

Biagio C. Commentatore certificato 07.05.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

E' possibilibe essere tolleranti con chi ti chiede di portare il carrello della spesa al suo posto e grattarsi gli EURI della fessurina?

FINANZIERI........... credete davvero che TUTTI gli ITALIANI non vedono questi particolari ECONOMICI ?!?

Credete che non sappiamo fare due conti?
Quei soldini a fine giornata dovrebbero essere un bel GRUZZOLO, e per di più esent'tasse, soldi che prenderanno il volo per un qualsiasi paese fuori ITALIA!!!!

Va bene, va bene così!!! Una meraviglia, come il minestrone ammuffito di questa specie di governo!

Luca S., Terni Commentatore certificato 07.05.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento

CONCORDO CON IL POST DI Marino G.
C'è una gran parte del popolo PD.....schifato dalla "GANG" che li rappresenta...Perchè non avvicinare le nuove leve di questo partito per gettare le basi per un discorso futuro...!!!!!!

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

767 funzionari di Equitalia su 1146 sarebbero “abusivi”, quindi i loro atti nulli. Ma non è dato sapere chi siano. Motivi di sicurezza. Una delicatezza che non è stata usata per gli italiani e i loro conti correnti, ormai obbligatori per tutti per questioni di tracciabilità del denaro. Si, il nostro!

In nome del principio di trasparenza, voluto dalla stessa Costituzione Equitalia sarà costretta a pubblicare i nomi dei funzionari coinvolti nel procedimento di riscossione del tributo, a differenza di quanto dichiarato precedentemente dall’ente che motivava la sua scelta con motivi di sicurezza.

Il caso nasce dopo la richiesta, da parte di un contribuente, di conoscere il nome del funzionario che si occupava della sua pratica, per poter meglio valutare la sua strategia di difesa ed è in parallelo con quello di 767 dirigenti dello stesso ente la cui nomina è avvenuta attraverso procedure non corrette e quindi è stata decretata come nulla. La particolarità della questione nasce proprio dal fatto che questo piccolo esercito di funzionari è entrato a far parte della “famiglia” di Equitalia (una sorta di famiglia Addams ma completamente antipatica), senza attraversare l’iter classico per l’assunzione del personale, ovvero niente concorso nè graduatorie pre esistenti.

Nessun controllo, nessuna documentazione. Una ingiustizia per il cittadino il quale deve presentare, da adesso, una serie di scartoffie firmate anche da genitori e parenti in caso di regali particolarmente costosi oppure di prestiti che, in periodo di crisi, siamo sempre più spesso a chiedere, a tutto discapito di una “normale” dignità umana che diventa sempre più rara.


da TrendOnLine. 2013-04-11.

mark 07.05.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

con il bilancio disastrato che ha l'Italia, sarebbe forse il caso di abolire l'8 per mille alle chiese?

mic.r. 07.05.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Adottando l'Euro l'Italia si è ridotta allo stato di una nazione da Terzo Mondo, che deve prendere in prestito una moneta straniera, con tutti i danni che ciò implica."
(Paul Krugman, premio Nobel per l'economia 2008).
E' la stessa storia dell'Argentina quando decise di adottare il cambio fisso sul Dollaro. Sappiamo tutti com'è finita.
Senza uscita dall'Euro e senza sovranità monetaria, ogni cosa sarà inefficace.
Lo Stato DEVE STAMPARE MONETA SOVRANA FINO AL RAGGIUNGIMENTO DELLA PIENA OCCUPAZIONE.
Il debito di uno Stato a Moneta Sovrana è solo un artificio contabile.
E' scritto nei migliori testi di economia. Mi chiedo dove abbiano studiato Letta e Monti, ma la risposta è ovvia : al Bieldeberg.

Mino V., Brindisi Commentatore certificato 07.05.13 14:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANDO SI INSERISCE UN POST
A volte si compiono errori di battitura oppure di estrapolazione da un altro articolo che è pubblicato in "RETE".....Perchè il Blog non è dotato di una opzione per la correzione!!!!?????

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Spero che nessun parlamentare a 5 stelle partecipi in nessun modo a omaggi o funerali del mafioso gobbo!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNICATO PER CASALEGGIO/GRILLO :

COMINCIATE AD APRIRE UN DIALOGO(COSTRUTTIVO) CON LA BASE DEL DEL PD CHE CHE è IN FERMENTO PER RIFORMARLO.
DA PARTE DI CONGOO


CORTESEMENTE FAR PERVENIRE IL MESSAGGIO.

marino g., vicenza Commentatore certificato 07.05.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Dunque ... Il Beppe ha indiscutibilmente vinto le elezioni Poteva andare al Governo e far pesare i suoi voti ... e non l'ha fatto Aveva lo streaming ... e gliel'hanno ritorto contro Poteva portare a casa una carica istituzionale ... e non c'è riuscito Poteva fare un accordo per far votare il suo presidente ... e non c'è riuscito Ha provato a prendere le commissioni ... e non c'è riuscito Ha provato a vincere in Friuli ... e ha preso una bastonata Ha lanciato il modello Sicilia .. e l'ha già finito Gli hanno aperto le porte ... e lui le ha sbattute in faccia a tutti ritrovandosi solo, isolato e trattato come un cane in chiesa Beh, e poi dicono che il perdente era Bersani? meno male che letta c'è!

cavaliere ninja 07.05.13 14:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I sogni di Letta sono gli incubi degli italiani.

Filippo F., Sassari Commentatore certificato 07.05.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci denunciano se scriviamo in rete quello che pensiamo della classe partitica .
Bene , allora diciamolo al bar per la strada !

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 07.05.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A SCUOLA...MAESTRA HO FAME.....!!!!!
-----------
Ci sono famiglie che non pagano più le assicurazioni dell’auto, perché fra il cibo e la polizza la scelta non può che essere il cibo. Nei centri delle parrocchie si fa la fila per i vestiti. Il Banco Alimentare ha in elenco sempre più famiglie di quella che definivamo la piccola-media borghesia italiana: non hanno più i soldi per la spesa e si vergognano a presentarsi ai servizi sociali del Comune, meglio, molto meglio, l’anonimato che ti garantiscono le parrocchie e CL.

Chi si è fermato un passo prima dalla disperazione, perché magari ha i genitori che l’aiutano, di pacchi alimentari non ne vuol sentire parlare, vuole lavoro lavoro lavoro. Ma il lavoro non c’è, non si trova, neanche nelle Marche Felix. I tre suicidi di Civitanova Marche ci dicono che fino a ieri si ammazzavano gli imprenditori di fronte a uno Stato che costringeva al fallimento, oggi si ammazzano le famiglie che non ce la fanno a mettere insieme i soldi per l’affitto con quelli per la spesa.

Nelle scuole dell’infanzia, ci sono meno iscrizioni alla mensa perché i genitori non abbastanza euro, e gli indicatori Isee possiamo anche buttarli via: oramai non misurano un bel niente.

Nei giorni scorsi una delle donne più impegnate nel nostro Paese sul fronte dell’infanzia, mi raccontava che per molti bambini rinunciare alla mensa significa rinunciare a un pasto di qualità. “Molti bambini arrivano da noi il lunedì che la domenica hanno mangiato poco e male. Sono ancora piccoli, ce lo dicono, non si vergognano, dicono ‘maestra, ho fame‘”.

E I NOSTRI POLITICI GIRANO A BORDO DELL'ULTIMO MODELLO DELLA BMW....!!!!

VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA SCUOLA...MAESTRA HO FAME.....!!!!!
-----------
Ci sono famiglie che non pagano più le assicurazioni dell’auto, perché fra il cibo e la polizza la scelta non può che essere il cibo. Nei centri delle parrocchie si fa la fila per i vestiti. Il Banco Alimentare ha in elenco sempre più famiglie di quella che definivamo la piccola-media borghesia italiana: non hanno più i soldi per la spesa e si vergognano a presentarsi ai servizi sociali del Comune, meglio, molto meglio, l’anonimato che ti garantiscono le parrocchie e CL.

Chi si è fermato un passo prima dalla disperazione, perché magari ha i genitori che l’aiutano, di pacchi alimentari non ne vuol sentire parlare, vuole lavoro lavoro lavoro. Ma il lavoro non c’è, non si trova, neanche nelle Marche Felix. I tre suicidi di Civitanova Marche ci dicono che fino a ieri si ammazzavano gli imprenditori di fronte a uno Stato che costringeva al fallimento, oggi si ammazzano le famiglie che non ce la fanno a mettere insieme i soldi per l’affitto con quelli per la spesa.

Nelle scuole dell’infanzia, ci sono meno iscrizioni alla mensa perché i genitori non abbastanza euro, e gli indicatori Isee possiamo anche buttarli via: oramai non misurano un bel niente.

Nei giorni scorsi una delle donne più impegnate nel nostro Paese sul fronte dell’infanzia, mi raccontava che per molti bambini rinunciare alla mensa significa rinunciare a un pasto di qualità. “Molti bambini arrivano da noi il lunedì che la domenica hanno mangiato poco e male. Sono ancora piccoli, ce lo dicono, non si vergognano, dicono ‘maestra, ho fame‘”.

E I NOSTRI POLITICI GIRANO A BORDO DELL'ULTIMO MODELLO DELLA BMW....!!!!

VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

ieri Draghi ha detto che se non si abbassano le tasse e si crea lavoro ,in italia vi è il serio pericolo di rivolte sociali.
ma cosa ha detto di diverso il filosofo Bechi?
ha pronunciato solo la parola fucili?
e quando quei ladri della Lega bruciavano il tricolore e dicevano che con il tricolore ci si pulivano il culo?
dove è l'offesa del pdr?
dove è l'indignazione del parlamento?

sono disgustato da quei media che in ogni trasmissione denigrano i 5stelle

beppe puoi sopportare che presidente dee servizi possa essere eletto un Larussa?

tutti a parlare della diaria dei 5s come se fosse il male assoluto dello sfascio italiano

GOVERNO OMBRA SUBITO
NAZIONALIZZARE LE BANCHE
CHIUDERE LE FONDAZIONI BANCARIE
RESPONSABILITA' CIVILE E PENALE X I MANAGER PUBBLICI
TETTO AGLI STIPENDI DEI DIRIGENTI PA

BEPPE BISOGNA PARLARE DI ECONOMIA E DI COME USCIRE DA QUESTO CASINO

PROPOSTE SUBITO

ferlingot 07.05.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

LETTA DOVE SEI???

FIAT +1,6% Via a 7,5 miliardi di dollari di investimenti in Brasile 07/05/2013 11:23 - WS

Fiat (F.MI) accelera in rialzo dell'1,6% a 4,67 euro.

Maxi piano di investimenti in Brasile. Dopo l'incontro dell'a.d. Sergio Marchionne con il presidente brasiliano Dilma Rousseff, il Lingotto ha annunciato un piano di investimenti per 15 miliardi di real (7,5 miliardi di dollari) da qui al 2016.

La casa automobilistica ha spiegato che creerà 7.700 nuovi posti di lavoro e porterà all'aumento della capacità produttiva e alla costruzione di nuovi stabilimenti.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

18000 euro al mese LA VIOLENZA più assurda nei confronti di una famiglia dove a volte entrano solo i soldi delle pensioni dei genitori ,posso dire che di fronte a questa situazione lo STATO ITALIANO E CHI HA GOVERNATO VA DENUNCIATO PER IL MALTOLTO .Se Andreotti prendeva 30000 euro al mese negli ultimi 10 anni ha incassato 3600000 di euro .Ma mi chiedo che cazzo se ne fanno di tutti sti euro .Mi dispiace ma ora dico con la mia responsabilità personale che non si offenda nessuno ma prima o poi succedera un bordello.Ma secondo voi e giusto umanamente andare avanti cosi ,in quanti siamo a non capire più come gestire la nostra vita economica ,in Spagna un parlamentare si e lamentato che 5000 euro erano pochi il giorno dopo e stato minacciato di morte,ma e normale questa violenza di questi stipendi assurdi ti fanno incazzare e non date la colpa a GRILLO ,la colpa e vostra che siete avari ingordi avidi e aggiungo ,siete talmente studiati che non sapete come risolvere anzi non volete.RICETTA 1)3000 al mese al parlamento.max2)stipendi a 1500 per tutti3)costo lavoro zero inps uno se la paga4)finanza che comtrolla tutti gli enti pubblici non le iene5)i lavoratori e i datori di lavoro vanno controllati per chi fa l assenteista e per chi fa il padre padrone6)tutta la merce il mangiare deve tornare al prezzo del euro in lire in euro . Non scrivo sindacati,non dovrebbero esistere ,sino a ieri non hanno fatto che fare cause a tutti senza vedere se realmente era giusto oggi le cause gli scioperi non si fanno più intanto non ce lavoro.NON CE PIU NIENTE DA FARE E UN UTOPIA COME ERA IL COMUNISMO,IL FASCISMO,E SOPRATTUTTO IL CAPITALISMO

umberto di nunzio, torino Commentatore certificato 07.05.13 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SACRILEGI-PARTE CONCLUSIVA

Io lo voglio capire bene questo meccanismo,non accetto che le soluzioni che mi sono proposte generino ansia e povertà e non mi sento più tutelato da chi mi dice che vuole riprendere il contatto con i cittadini o cambia il nome ad un partito come se le parole riempissero il piatto della gente.

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 07.05.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

I SOGNI di Letta
servono solo ad incantare chi crede alle favole (pd e pd-l).
Due ministri non ITALIANI che personalmente non li riconosco anzi mi sto riscoprendo RAZZISTA!

TELEVISIONI che sbavano dietro a vecchi e dementi politici e si dimenticano di chi ,come me, vorrebbe un informazione imparziale,

cara parassita RAI il mio prossimo abbonamento te lo puoi scordare!

Luca S., Terni Commentatore certificato 07.05.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

SACRILEGI !!!
Le vicende politiche ,economiche e finanziarie di una nazione come la nostra dipendono da azioni interne ma anche da azioni esterne,come i rapporti con gli altri stati all'interno della comunità europea e addirittura dall'influenza di mercati extraeuropei.
Qualche voce fuori dal coro prospetta che sabbe meglio uscire dall'Europa e riprenderci la nostra sovranità monetaria.Uno stuolo di politici ed economisti urla all'unisono che sarebbe un sacrilegio.Tutti gridano la loro unica verità inveendo e interrompendo bruscamente chi espone,tra l'altro pacatamente,la tesi dell'uscita dall'euro.Sta di fatto che questi professori non hanno ritenuto sacrileghe le manovre del del governo Monti,che facendo solo finanza e non curandosi ( chissà se lo sapeva) dell'economia reale ci ha sbattuto in recessione.Lo spread non si sta abbassando per l'effetto Napolitano-Letta ma perchè grandi investitori e banche stanno comprando i nostri titoli di stato,disponendo di denaro illimitato ( vedi i Giapponesi che hanno sovranità monetaria e stampano ciò che vogliono) .
Siccome l'economia reale difficilmente migliorerà e comunque non è opponibile a questi speculatori,l'italia è in balia di gente che con noi non c'entra nulla.
Per la legge della domanda e dell'offerta,se gli speculatori decideranno ,al contrario di ora,di vendere i nostri titoli,si creerà l'effetto opposto e l'Italia nel giro di poco tempo avrà un sacco di miliardi in più di debito pubblico,dovendo rispettare i tassi di mercato all'emissione di nuovi titoli.Ed ecco oplà nuove tasse!
IL VERO SACRILEGIO STA NEL NON SPIEGARE BENE QUESTI MECCANISMI SUI GIORNALI E NELLE TRASMISSIONI TELEVISIVE E NEL NON RENDERE "PARITARIE" TUTTE LE TESI.
IL VERO SACRILEGIO STA NEL NON CONSIDERARE CHE IL VERO SPREAD LO VEDIAMO QUANDO FACCIAMO LA SPESA.
IL VERO SACRILEGIO E' AVVENUTO QUANDO NESSUNO SI OPPOSE SERAMENTE AL RADDOPPIO DEI PREZZI ALL'ENTRATA DELL'EURO,DOVE CHI VENDEVA CI HA TENTATO E CHI COMPRAVA E' STATO DERUBATO.

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 07.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo schifo di governo farà quello che noi(m5s) gli permetteremo di fare!
E' inutile stare a lamentarsi: sono delinquenti e se ne fregano della legge, della Costituzione e della Democrazia.
Questo schifo di governo farà quello che noi(m5S e cittadini di buona volontà di ogni forza politica) gli permetteremo di fare.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 07.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco a Letta nepotista & co di riunirsi ad Arcore, tanto sono tutti di casa, magari Silvio vi organizza un bel festino, poi sarete d'accordo su tutto.

Gianluca Voglino (sealuke), Lecce Commentatore certificato 07.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Volevo dire a quei PARLAMENTARI (ANONIMI) che non si accontentano dei 5.000 al mese piu rimborsi spese rendicontati e di quei GRILLINI ROMANI che vogliono De Vito nei talk show :

sappiate che se cominciate fin da ora a fare gli incoerenti e i capricciosi e se Beppe, visto che ha dato tutto per farvi arrivare fino qui, si dovesse stancare e lasciarvi al vostro destino, il M5S IMPLODEREBBE IN 6-12 MESI e ritornerebbe al 5 % per poi gradualmente scomparire.

Poi sarete liberi di fare quel cazzo che vi pare, di andare in Tv e di non restituire i soldi.

ENNIO DORIS 07.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Letta ha imparato da Berlusconi a fare l'esatto contrario di quanto dice e poichè gli elettori gli rinnovano gaudenti la fiducia a mezzo del voto elettorale (un po' truccato a dire il vero) il presidente del consiglio fa e dice quel ca##o che gli pare.
Non occorre essere indovini per capire che questo NON è un governo balneare e che pur avendo rimpasti resterà stabile per almeno un paio d'anni a meno di probabili rivolte popolari in stile Grecia.

p.s. i sondaggi danno il PD ancora sopra il 20% che significa grande fiducia anche dopo l'evidente voltafaccia.
p.p.s. per quanto riguarda il PDL, coautore con Monti di questo governo mostruoso ed europeista, credo sia il caso di iniziare ad affondarlo con qualche post (il materiale non manca e ci sono anche i delusi della nuova piega comunista).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 07.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

diceva sant'agostino: la speranza e' una virtu' che ha due figli, la rabbia ed il coraggio.
la rabbia per vedere le cose che non vanno, il coraggio di vedere come potrebbero andare

5 stelle, ultima speranza

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.05.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPORTANTE:
Firmate la petizione per assegnare la presidenza della Vigilanza RAI e del Copasir al M5S l'unica vera opposizione che è espressione della volontà di 1 italiano su 4:

http://www.change.org/it/petizioni/assegnare-la-presidenza-copasir-e-vigilanza-rai-al-movimento-5-stelle?

Sauro ., Firenze Commentatore certificato 07.05.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Senza l'uso della cassa depositi e prestiti non andiamo da nessuna parte! Al di là delle analisi del Financial Times pare che l'uomo delle banche e delle consorterie massoniche attualmente presidente del consiglio Giann...oops Enrico Letta sia li a fare melina! Non farà un emerito cavolo! Trovo invece incredibile che si voglia mantenere l'IMU sulla prima casa...Dove è rimasto il politometro? Dove è rimasto il taglio delle pensioni oltre i 4000euro? A parte questo il problema è che la Germania e la Francia possono finanziarsi a tassi ridicoli:0,75% mentre da noi siamo , se va bene al 6%. Letta farà cosi: farà due o tre provvedimenti fumo negli occhi e una una tantum sui conti correnti del 6% di tutti gli italiani! Il succo è questo! Fedele alla linea dei PDIdioti che hanno sempre permesso qualsiasi sopruso dell'europa sul nostro paese. Ricordate ? I profughi tunisini che l'europa non voleva e che ci dovevamo tenere? Ecco i PDidioti errano anche li daccordo! Tutto cosi! Quindi ecco il punto: senza l'uso della cassa depositi e prestiti con cui potremmo prendere a prestito almeno 200 miliardi di euro allo 0,75% dalla BCE e far ripartire l'economia, senza patrimoniali (leggi: furto da parte dei politici ai conti correnti degli italiani) una-tantum, risolvere il problema esodati che è una follia del diritto. Perchè sia chiaro ancora una volta :i soli ad avere dei DIRITTI sono loro!

franco . Commentatore certificato 07.05.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E mentre qualcuno discute dei soldini della diaria l'unico in europa che continua ad arricchirsi è berlusconi,dal giuramento di letta i titoli mediaset e mediolanum sono balzati del 32 e del 30% mettendo in tasca al nano maledetto ben 570 milioni di euro,22 milioni al giorno...questa è l'apoteosi della più becera politica,quella che gongola e si arricchisce sopra le macerie.....

emanuela b., bologna Commentatore certificato 07.05.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Non Non ho case né prima né seconda,ritengo strano si protesti per i proprietari di casa ma mai ai bisogni di chi la casa non può comprarla e deve (sempre con maggiore difficoltà)affittarla. Però non posso sottovalutare la grande astuzia di Berlusconi nel sostenere la abolizione dell'IMU. È davvero una tassa odiata dalla gran parte degli italiani che,non a caso,sono pure propriatari di immobili. Per questo trovo la disponibilità del M5S ad appoggiare la abolizione dell'IMU piú che giusta e politicamente appropriata. Non so se davvero si arriverà a proporne la scomparsa legislativa ma spero che M5S ,oltre a proporre di far pagare comunque i ricchi,pensi pure a qualcosa per gli affittuari.

Vincenzo Mannello , Catania Commentatore certificato 07.05.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Perche' nella foto letta fá quel gesto con le mani? Sará un saluto massone? Bho!!!

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voto,non ho case né prima né seconda,ritengo strano si protesti per i proprietari di casa ma mai ai bisogni di chi la casa non può comprarla e deve (sempre con maggiore difficoltà)affittarla. Però non posso sottovalutare la grande astuzia di Berlusconi nel sostenere la abolizione dell'IMU. È davvero una tassa odiata dalla gran parte degli italiani che,non a caso,sono pure propriatari di immobili. Per questo trovo la disponibilità del M5S ad appoggiare la abolizione dell'IMU piú che giusta e politicamente appropriata. Non so se davvero si arriverà a proporne la scomparsa legislativa ma spero che M5S ,oltre a proporre di far pagare comunque i ricchi,pensi pure a qualcosa per gli affittuari.

Vincenzo Mannello , Catania Commentatore certificato 07.05.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Il Libro dei Sogni di Capitan Findus, ma intanto sono li al Governo e non credo che si suicideranno politicamente ma tenteranno di fare almeno qualcosa di buono.

Il M5S DEVE TROVARE SPAZI ANCHE IN TELEVISIONE, FAR COMPRENDERE CHE COSA PENSA E FAREBBE (Beppe Grillo, Casaleggio, Di Maio, Di Battista, Crimi ..). E DEVE FARLO ANCHE PER LE ELEZIONI A ROMA !!!!

Alessandro Patrignani, Roma Commentatore certificato 07.05.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto a La Repubblica:
"Che cos'è diventato il giornale La Repubblica?
A mio modo di vedere un giornale di partito, neanche, un giornale di una parte del PD, quello che conta e che detiene parte del potere in Italia. Insomma non mi riconosco più. Mi sento orfano di un riferimento che mi ha accompagnato, bene o male, per decenni. Penso a molti vostri giornalisti, a come si devono sentire, a come deve essere spiacevole tenersi dentro opinioni malviste dai vertici. Brutto servizio per il nostro paese. Proprio in un momento che gli italiani avrebbero avuto bisogno di un riferimento indipendente e obiettivo. Peccato."

Claudio ., Verona Commentatore certificato 07.05.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI nel 2011 a sottoscritto i patti con EU
MONTI nel 2012 ci a dato la purga tedesca
LETTAg o LETTAe è uguale nel 2013 ci fanno sognare
DRAGHI ci anticipa che nel 2014 sarà rivoluzione

PER FORTUNA CHE PAPA FRANCESCO SCONFINA IN ITALIA E ABBRACCIA TUTTI GLI AMMALATI E I BISOGNOSI, RACCOGLIENDO LE BORSE DELLA POVERA GENTE ORMAI AGONIZZANTE.

Ho ci sarà un miracolo targato M5S oppure è ..Bo!
Grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 07.05.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Troppo hardcore Letta in sta foto! Preso bene che PD e Pdl sono ancora una volta uniti a mettercelo al culo ha iniziato a farsi i gesti alla Berlusconi anche in foto!
"La restituzione dell'IMU..." "Lo smacchiamo..." "La restituzione dell'IMU..." "Lo smacchiamo..." Rincoglioniti che vi votano, vi votano, vi votanooo!

Matteo A., Cuneo Commentatore certificato 07.05.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

È un governo che dura poco. Lo sa anche Matteo Renzi che difatti non si candida per la segreteria del PDmenoelle: ...non vuole bruciarsi.

Ormai siamo già in campagna elettorale, con il Silvio già pronto sulla rampa di lancio. Esilarante la sua tesi difensiva al processo Mediaset: "Perché avrei dovuto evadere 3 milioni quando ne avevo già versati 567 per le tasse?". Eh già, voi al suo posto avreste rubato la "pochezza" di 3 milioni di euro (cioè quasi 6 miliardi delle vecchie lirette) con il rischio - se non vi beccano - di essere pure salvati da qualche legge ad-personam adeguatamente confezionata da qualche vostro amico?

Alberto P. Commentatore certificato 07.05.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Eh va beh..va beh un cazzo porca vacca!

paolo biglia, asti Commentatore certificato 07.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Certo che la Merkel è un aborto, una pataccona inguardabile (persino cotoLetta ci fa la sua porca figura, accanto...): quel che è fuori ce l'ha anche nella scatola cranica (e rassicuratevi: non è cervello...).
Com'è possibile che ci si debba sentir dare dei diktat e far trattare con i piedi da un'anaconda immonda del genere, è un vero mistero.

Biagio C. Commentatore certificato 07.05.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAOLO C DI ROMA.I COMPRO ORO SERVONO SOLO A RIPULIRE I SOLDI SPORCHI.TUTTO QUI.

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci ha lasciati Giulietto Andreotti...

Anche all'inferno moriranno democristiani...

Hasta onorevoli...

mauricio espinoza 07.05.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO GOVERNO QUALSIASI COSA FACCIA,ANCHE SE SBAGLIA TUTTO,VEDRETE NON INSEGNERA' NIENTE ALLA GENTE.IL NANO DI CERA,"speriamo che si puo' dire",alle prossime elezioni vincera' senza problemi,perche' i delusi del pd,una parte si asterra' dal vota,e un'altra parte credera' nuovamente che le cose all'interno del pdmenoelle sono cambiate.HA LA STRADA SPIANATA IL CAVALIERE MASCHERATO,NON ABBIAMO SPERANZA.Alla gente puoi sbattere le verita' in faccia ,prenderla a sberle e lei ti concedera' l'ennesima guancia.CI DEVE ESSERE UN CAMBIO GENERAZIONALE,ALLORA FORSE SI POTRA' FARE QUALCOSA.FORSE.............

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

E togliete sta pubblicità delle slot machine!

Questa è istigazione al suicido!

VEROGNA!

{ * (* mozart *}) Commentatore certificato 07.05.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E così adesso, nell' ottica di un DOVEROSO atteggiamento di rispetto nei confronti di "colleghi" (nel senso che il M5S è in Parlamento esattamente come PD e PDL)... il Presidente del Consiglio è Capitan Findus... no comment: i fanatici si bagnano, la gente seria commenta da sé.

BEPPE! Invece di parlare di sogni irrealizzabili di Capitan Findus... ci sai spiegare, di grazia, come mai L' INCENERITORE DI PARMA E' PARTITO ALLA GRANDE?

Non era stato SOLENNEMENTE promesso da te e Pizzarotti che MAI sarebbe partito?

Non sarebbe più SERIO guardare a successi e sconfitte IN CASA PROPRIA, commentandoli al fine di migliorarsi, invece di distogliere prennemente l' attenzione guardando sempre in casa d' altri??

enzo b., genova Commentatore certificato 07.05.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con gobbo dispiacere è schiattato Giulietto Andreotti (non sempre ci lasciano i migliori)...

Facendo una scaletta...

Belzebù-satanisti = Giulio Andreotti...

Andreottiani = Pippo Baudo...

Pippo Baudiani = Beppe Grillo...

E voi 5piotte pensate di essere la parte salvifica di pizzaland???

Hasta onorevoli...

mauricio espinoza 07.05.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO SCRITTO 10 COMMENTI, ORA QUESTA ESPERIENZA MI HA FATTO CAPIRE PERCHE' NON SIAMO CAPACI DI INCIDERE COME POPOLO PER CAMBIARE QUESTO PAESE. CI RENDE TUTTI MANSUETI, I BLOG, I SANTORO, I TRAVAGLIO,I FORMIGLI, I LERNER, I FAZIO, ECC, ECC. QUI' PERDIAMO TUTTA LA NOSTRA CAPACITA' DI ESSERE PROTAGONISTI E ASCOLTATI. SONO QUESTE VALVOLE DI SFOGO CHE CI AMMAGLIANO,E CI ACCONTENTANO. CREDIAMO CHE TUTTO QUESTO RISOLVA I NOSTRI PROBLEMI, INVECE QUESTI SI ARRICCHISCONO SEMPRE DI PIU'. GUARDATE CHI SONO I LORO INVITATI ALLE TRASMISSIONI T.V. PERSONE CHE SONO COLPEVOLI DI INCAPACITA' TOTALE DI DARE CRIDIBILITA' ALLA LORO PERMANENZA IN POLITICA. POLITICI, E CONDUTTORI T.V. SONO TUTTI DELLA STESSA CASTA, HANNO TUTTI CONTI CORRENTI DA PERSONE RICCHE. ANCHE GRILLO FA PARTE DELLA STESSA CLASSE, COME PUO' CAMBIARE QUESTO PAESE CHE LO HA FATTO MILIONARIO. CONOSCETE PER CASO QUALCHE METALMECANICO, UN TESSILE, UN EDILE, CHE DOPO 35 ANNI DI DURO LAVORO SIA DIVENTATO MILIONARIO? I MIEI DIRITTI SONO PEGGIORATI DA QUANDO QUESTI SIGNORI SONO I PORTAVOCE DEI MIEI PROBLEMI.

Frido Sasso, Novara Commentatore certificato 07.05.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio e scontato che ormai la barca affonda e colerà a picco,quelli che si salveranno saranno quelli col culo parato e che adesso non hanno problemi, cioè gli sfruttatori.
Chi dovrà ulteriormente soffrire saranno gli attuali sfruttati.
Un augurio a tutti.

adriano fontanot torino 07.05.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Informo che a Bologna si stà formando un'altro movimento 5 stelle cosidetto di elite il quale si sceglie i sostenitori decidendo chi ha il diritto di entrarci e chi no. Questo non mi sembra un concetto di Beppe Grillo. Forse il PD-L si stà impossessando del Logo? Oppure è tutto regolare?

walter giusti (gaggionato), bologna Commentatore certificato 07.05.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
scusate...

giulia sofia: tutti in abbazia! :)))
paolo

paolo est Commentatore certificato 07.05.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

esprimiamo solidarieta' ai portatori notturni di letame sia per l'idea ma soprattutto per la conclusione. ricordate che il movimento 5 stelle ha bisogno anche di voi.

andare a sel significa andare nel dietrocucina del pd

Ottaviano Augusto

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Pensare che 8 persone ti abbiano votato fantastico mi viene da vomitare!

Ecco perchè i miei commenti sono sempre bannati perchè sono i tuoi sostenitori che li eliminano!

Pensare che questo movimento sia composto da personaggi come te e come i tuoi "sostenitori", ce proprio da vergognarsi di appartenere a questo movimento!

(nemmeno i porci convivrebbero con te!)

BY!

{ * (* mozart *}) Commentatore certificato 07.05.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

I "COMPRO ORO" SORGONO COME FUNGHI E LO PAGANO 27 EURO AL GRAMMO, MENTRE OGGI E' QUOTATO 35,86.
I "Compro Oro" sono diventati l'ultima risorsa dei disperati,che vendono perfino bracciali e collanine della prima comunione per sopravvivere.Ma questi nostri concittadini sono doppiamente abbandonati e traditi.Infatti l'oro gli viene pagato molto meno del suo valore.Non hanno alternative,però,perché non c'è una rete ufficiale che glielo acquisti alla quotazione del giorno. Bisogna proporre che,anche con funzione di calmiere,le Tesorerie della Banca d'Italia,le Poste o le banche ordinarie debbano,per legge,acquistare l'oro presso i loro sportelli.Non è più possibile lasciare solo nelle mani della speculazione dei " Compro Oro" tutto ilmercato del metallo giallo al dettaglio.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 07.05.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, dico, ma li avete letti i nomi? Alla giustizia del Senato hanno messo Francesco Nitto Palma, ex Guardasigilli di Berlusconi, amico di Nicola Cosentino: all’epoca tentò fino all’ultimo di ricandidarlo per evitargli la galera, ora è incaricato di salvare la ghirba in qualsiasi modo al suo Capo.
Ma ai fedeli di Silvio dovevano andare anche le Comunicazioni, ovvio, è il secondo tassello della sua assicurazione sulla vita e sugli affari: quindi ecco piazzato lì Altero Matteoli, già suo ministro. E poi, altre poltrone per gli amici e i clienti: dal piduista Fabrizio Cicchitto (agli Esteri e non all’estero, come avverrebbe in un Paese civile), giù giù fino a Maurizio Sacconi, che già tanto bene ha fatto a questo Paese.
Un paese comico di cui tutto il mondo ride tranne gli italiani che hanno dimenticato come si ride!


Avevo dei seri dubbi prima, ma adesso credo che sia troppo tardi!
Siamo troppo vicini al punto di non ritorno.

Licio M., milano Commentatore certificato 07.05.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

http://www.huffingtonpost.it/?ref=HRBH-1

Stanno preparandosi ad alzare le barricate dopo la dichiarazione di draghi......Il governo fantoccio pd-l/pdl evita di prendere alcun provvedimento a favore dei cittadini.....Risultato ????? A voi il libero pensiero.....

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 07.05.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

"In alcuni paesi europei la disoccupazione ha raggiunto livelli che incrinano la fiducia in dignitose prospettive di vita e che rischiano di innescare forme di protesta estreme e distruttive" Mario Draghi

Quando il professor Becchi, con toni certo più coloriti, sosteneva che il clima sociale sarebbe peggiorato con questo governo dei banchieri e del Bilderberg e non si potevano escludere tensioni gravissime e violenza era un irresponsabile e un povero pazzo; oggi che dicono le stesse cose con parole "istituzionali" Alfano e Mario Draghi sono dei lungimiranti salvatori della patria.

Schifosi ipocriti, come sempre giornali e TV usano due pesi e due misure quando si tratta del movimento, ormai parlarne male è diventato lo sport nazionale dei nostri cari media corrotti

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 07.05.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

TURISTI IN ITALIA.4 CONI GRAZIE.QUANTE?64 EURO.
?????????????????????????????????????????????????
CREDO CHE PARLERANNO MOLTO BENE DI NOI AL LORO RITORNO.A DIMENTICAVO,I TURISTI HANNO MESSO IL GELATO IN BANCA,CHISSA' FORSE IL PROSSIMO HANNO VARRANNO IL DOPPIO.CHE ITALIUCOLA,DA VERGOGNARSI.............

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che percentuale di italiani potrebbe permettersi dire ciò che ha detto il PDC?


Letta: il governo va in ritiro.
"Due giorni in Toscana per conoscersi"

pochi per me, con questa nonchalance almeno:)
paolo

paolo est Commentatore certificato 07.05.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GOVERNO “DEI SEPARATI IN CASA”

Il PDmolle ha finalmente gettato la maschera della menzogna, indossata da anni, disintegrandosi al suo interno in mille schegge impazzite, gettando nella più nera delusione e disperazione il proprio elettorato …e costretto di uscire allo scoperto, pur di sopravivere, appoggia un governo "dell'insostenibile leggerezza del essere" insieme al PDL, il partito-azienda assettato di potere
e la Lista Civica, mano lunga dei poteri forti …

Non riusciranno stare insieme per molto, mi ricordano la coppia dei separati in casa nel film GUERRA DEI ROSES, costretti a vivere nella stessa casa la loro vita diventa un inferno fatto da litigi, ricatti e scherzi atroci. Quando l’odio reciproco si trasferisce sul piano del possesso e per la difesa delle proprie rivendicazioni, la battaglia per la spartizione del potere diventerà all’ultimo sangue con effetti devastanti per gli stessi protagonisti. Da rivedere il finale del film.

Coraggio, ancora un pò di pazienza ,vogliamo costruire un'Italia nuova, lottiamo per il bene comune e la gente ci seguirà. Ci battiamo per la dignità delle persone, per i diritti dei cittadini e per una società più giusta. Non possiamo aspettarci i risultati in pochi mesi, ci vuole molta costanza e tenacia. Chi dura vince! M5S per sempre!

Tania P. Commentatore certificato 07.05.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

PD AL LAVORO PER SCEGLIERE IL CAPO,,,,,,,,SI CAPOCOMICO AHAHHAHAHAHA SIETE SEMPRE PDMENOELLE PUNTO E A CAPO.(SAPETE UNA COSA,CREDO CHE CI MERITIAMO QUELLO CHE ABBIAMO),AL BAR IN GIRO,TUTTI CHIEDEVANO QUELLO CHE ADESSO CHIEDE IL MOVIMENTO.E LORO COSA FANNO,VOTANO ANCORA UNA VOLTA LE STESSE FACCIE LE STESSE IDEE LE STESSE STRONZATE DA 40 ANNI.QUINDI NON CI LAMENTIAMO,SE RUBANO,SE CI MANDANO A FARE IN CULO,SE CI PRENDONO IN GIRO.....FANNO BENE NOI LO MERITIAMO,SIAMO COME UN GREGGE DI PECORE E SE QUALCUNO PROVA AD USCIRNE C'E' SUBITO UN CANE CHE TI MORDE E TI RIMESCOLA NEL NULLA CHE SEI.

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci, questo Governo non durerà a lungo e alle prossime elezioni il primo partito sarà il M5S.

Giovanni M., Galatone Commentatore certificato 07.05.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento


ho sentito al tg di la 7 che i parlamentari 5stelle hanno votato per ridare le diarie non spese a discrezione dei singolo parlamentari. ossia se uno vuole si tiene 10 euro al mese di diaria.
Prego smentire velocemente.
Se fosse vero ci perdiamo la faccia e la metà dei voti compresi il mio, beppe devi reagire per il bene del movimento e farli ragionare

Lor C., Milano Commentatore certificato 07.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

La politica italiana si può anche definire in termini di scoreggia. Come ben sanno i gastroenterologici ad un livello empirico le scorregge si possono classificare in quattro tipologie:

a) le scorregge che si sentono e puzzano
b) le scoregge che puzzano ma non si sentono
c) le scoregge che si sentono ma non puzzano
d) le scoregge che non si sentono e non puzzano

Qui in Italia, tranne qualche caso isolato, ben noto, ascrivibile tipicamente alla Categoria a) e qualcuno un po più frequente riconducibile alla Categoria b) per il resto, ormai, parlando di classe politica in toto, le tipologie predominanti sono la c) e la d). Bisogna però essere realisti, un mondo senza scoregge è un mondo ideale, perfetto, senza vergogna ne pudore, senza CH4, la Città del Sole di T. Campanella, il libro dei sogni.

Vi C., Milano Commentatore certificato 07.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa per far ripartire il paese?
Non lo so' ma conosco i metodi inutili.
Per prima cosa basta parlare di lavoro ai giovani, quello che chiamate apprendistato è sfruttamento ed inoltre il problema vero non riguarda i giovani ma chi ha più di 35 anni che magari ha famiglia, capacità e tanto tempo lavorativo visto che non si va più in pensione.
Inutilità dei centri per l'impiego, basta un semplice sito dove far incontrare domanda ed offerta, almeno fanno meno magagne e clientelismo non solo politici.
Se ripristiniamo gli uffici di collocamento con graduatorie ed anzianità nonché merito e condizioni famigliari non sarebbe meglio?
Invece sentiamo le solite chiacchiere. Più soldi in busta paga e pensioni, più giustizia sociale, ritorno della classe media deturpata e derubata. Così l'economia ricomincia a giare. I tagli? C'è ne sono tantissimi, potrei anzi potremmo scrivere un libro tipo divina commedia. Tagli ai manager, fine della salvaguardia delle banche ma confisca come fanno con noi quando non paghiamo una rata altro che monte dei paschi. Ritorno delle aziende strategiche allo stato, pene severe per chi truffa lo stato ect ect tassa sulle seconde case e sulle proprietà sterili ce ne sono che cene sono... Manca la volontà di questa vecchia clientelare politica corrotta, inutile pensare di far risorgere il paese se prima non si eliminano gli ostacoli.

Luca 07.05.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Siamo fritti. E surgelati.

Alessandro Madeddu 07.05.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Nel bene e nel male il Fiancial Times va bene per puilirsi il culo.

Istevene A Commentatore certificato 07.05.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

INIZIAZIONI...

Che il libro dei sogni del signor Letta diventi realtà è più che improbabile. Credo anche che questi problemi per Letta & co.sca, non sussistano.

La sensazione che si ha, valutando ponderatamente la situazione politica italiana, è che i risultati delle ultime elezioni abbiano innescato un meccanismo di autodifesa dei poteri prepotentemente acquisiti.

E' molto probabile che tale indifferenza ai voti e alle aspirazioni del corpo elettorale non si sia mai verificata, almeno non in maniera così evidente.

Ci si è resi conto di quanto una repubblica a conduzione parlamentare abbia ben poco di democratico anzi, trasmette e impone tutta la sua contrarietà al rispetto della volontà e sovranità popolare.

La volontà non manca, l'energia e le forze pure, ma c'è ancora tanto da fare a tutti i livelli: comunicazione, informazione, precisazione, coinvolgimento, etc... etc... più dura sarà la battaglia e più grande sarà la vittoria, ma bisogna cominciare da subito ad alzare il livello, loro lo stanno già facendo.

La cosca attraverso i suoi numerosi apparati parapolitici, ha già da tempo intrapreso la strada della denigrazione che ha come fine ultimo fare sparire il M5S.

Si appigliano su tutto, inventano falsità, ne parlano e stimolano il loro commento. La falsità come l'ignoranza, legate alla politica, travolgono la democrazia perpetuando le deviazioni del regime.

Il M5S e il timore di una sua ulteriore espansione alle prossime elezioni è palese, vogliono parlarne poco e male per farlo scomparire.

Le 'ndrine affiliate hanno troppi interessi da difendere e non vogliono che qualcuno ci ficchi il naso o, peggio, faccia saltare per aria i loro loschi affari.

Come nelle migliori famigghie, i componenti della 'ndrina sono a numero chiuso e chi vuole farne parte deve attraversare un lungo percorso di iniziazione. Rivedere ripetutamente i soliti volti nella politica italiana rientra, a quanto pare, denuncia questo aspetto. Baciamolemani.

POLITICHE.

By GFD


CAPITAN FINDUS,SI POTRA DIRE?SIETE UN BRANCO DI MERLUZZI,IN UN MARE DI GUAI.........

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo invece è probabile anzi certissimo che i morti viventi riescano a perpetuare la propria immobilità resuscitandosi a vicenda. Lo spauracchio paventato da Berlusconi di togliere la fiducia in qualsiasi momento se non passasse l'abolizione dell'IMU è solo un mostrar di muscoli (di cartapesta) perchè con eventuali elezioni prossime (av)venture, rischierebbe di ritrovarsi più in basso del terzo posto u.s. e magari al primo vedere il M5S più forte che mai; inoltre il primo a scomparire sarebbe il PD Clericale. Quale sarà dunque per loro la strada dell'immortalità? Semplice: Continuare l'indebitamento con l'appoggio della Merkel mediante BCE Blocco Centrale Eterno. Avanti così, verso l'infinito (buco) e oltre! Loro la gobba non ce l'hanno ma la fanno venire agli altri mettendoli a 90°. Forza Di Battista, Forza Civati: siete ancora abbastanza giovani per cercare di restare vergini !

rino lagomarino Commentatore certificato 07.05.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

TRA UN PO' NON CI SARANNO PIU' I SOLDI DELLE PENSIONI.RICORDATE CHE MONTI LO AVEVA DETTO?

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

CAPITAN FINDUS,SI POTRA' DIRE O APRONO UN'INCHIESTA? IERI HA DETTO CHE DOBBIAMO SOGNARE.......I MIEI SOGNI ORMAI SONO INCUBI,DATI DA QUEL MINESTRONE CHE MI AVETE FATTO MANGIARE,SCONDITO,SCIALBO,INSIGNIFICANTE,SENZA SALE NE PEPE......IN POCHE PAROLE NA MERDA DE SOGNO........

giorgio salvoni, ancona Commentatore certificato 07.05.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.stampalibera.com/?p=62811
Fonte: facebook Lidia Undiemi

(Per non dimenticare i responsabili del pareggio di bilancio in Costituzione)

In data 17 marzo 2012 si è tenuto l’ennesimo stupro di gruppo della nostra Costituzione, già vittima di 15 leggi costituzionali e 14 di revisione costituzionale, tramite l’inserimento di un PARAMETRO di UNA ideologia economica che segnerà il destino della nostra nazione, trascinandola in una recessione infinita, tramite la quale il nostro patrimonio verrà saccheggiato.

Il superamento dei 2/3 (161) di voti favorevoli ha eliminato la possibilità di indire un referendum a riguardo, impedendo anche questa volta che siano i cittadini a decidere del loro futuro ed arrogandosi il diritto di farlo loro senza consultarci, come del resto tutto ciò che ha riguardato la sottomissione della nostra nazione all’Unione €UROpea sin dalla sua nascita.

Segue l’elenco con le singole votazioni dei DISonorevoli (corrotti/incompetenti/traditoriDellaPatria) che lo hanno fatto passare in seconda deliberazione alla Camera dei Deputati (@ https://FaceBook.com/photo.php?v=2496909602510) e al Senato della Repubblica, aggiornate con relativo partito di appartenenza, ai quali non dovremo mai più permettere di mettere piede in Parlamento, né in altra istituzione italiana, e possibilmente neppure come addetti alle pulizie nel comune più piccolo e remoto del nostro paese.

eleonora . Commentatore certificato 07.05.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cittadini onorevoli del m5s, state uniti e combattete la corruzione,conflitto di interesse,
dimezzamento parlamentari,abolizione rimborsi elettorali, nuova legge elettorale,abolizione compensi milionari manager ecc.ecc. Grazie

silvana rocca, genova Commentatore certificato 07.05.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


BASTAVA UN AGRITURISMO !!

ROMA - Ventiquattr'ore di ritiro con tutti i ministri in un'abbazia toscana.

-------------------------------------

E 'sti qua dovrebbero risollevare il paese.

Non ci siamo proprio.


epe pepe 07.05.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'È MOLTO GRASSO DA TOGLIERE, MA DOVE TOGLIERE?
F35--
TAV--
SLOT--
PENSIONI D'ORO--
STIPENDI PARLAMENTARI--
DOPPI INCARICHI--
POLITOMETRI--
DI GRASSO C'È NE TANTO BASTA INIZIARE, MA MANCA LA VOLONTÀ, CHE L'HANNO SOLO QUANDO DEVONO PAGARE I CITTADINI.


Troppo tardi caro Beppe! Lo stato, come hai detto tu stesso, fallirà in autunno. Vero, lo spread è basso. Questo ci farà risparmiare 6-7 miliardi massimo. Ma la recessione/depressione in corso causerà un crollo delle entrate fiscali probabilmente nell'ordine dei 50-60 miliardi di euro. Chi paga infatti l'IVA, se i consumi sono a picco? Chi compra benzina, se il traffico si è ridotto della metà? Chi paga le imposte, se 300mila aziende chiudono ogni anni, e 600mila persone perdono il lavoro ogni anno?
Tagli? I tagli provocano un'ulteriore caduta del PIL, anche perché paradossalmente gli unici che possono ancora consumare sono quelli con gli stipendi d'oro...
Dismissioni del patrimonio pubblico? La storia recente dice che non funziano. Sono inefficienti, lente, e in questo momento poco appetibili. Comprereste una caserma dismessa per farne alloggi, quando gli alloggi non si vendono più?
No, lo stato italiano è matematicamente finito, morto, sepolto. Siamo al game over. L'Italia dovrà in qualche modo fare default. Sicuramente lo chiameranno in un altro modo, ma sarà un default.

Roberto Orsi 07.05.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma un Ministro congelato...una volta scongelato è buono da mangiare...!!!????
Ecco un altro quesito degli italiani...

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTI NON SONO INSULTI:
"Omissioni, guasti, irresponsabilità, lentezze, esitazioni, calcoli strumentali, tatticismi, sperimentalismi, sterilità, autoindulgenza, nulla di fatto, corruzione, sordità e dispute banali". Sono le precise parole usate da Giorgio Napolitano per definire l'operato della classe politica, nell'ordine in cui sono state pronunciate. ( Corriere della Sera -Beppe Severgnini)

Paolo C., Roma Commentatore certificato 07.05.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che celebrare Andreotti come Padre della Patria, addirittura come sostiene un certo Cicchitto con un tono soddisfatto, referente di mafie deve essere demenziale. Massimo rispetto per la sua morte, la sua famiglia ecc. ma onostamente, di uno del genere l'Italia avrebbe tranquillamente potuto fare a meno, per non parlare di B., eppure, come diceva Gesù Cristo a Pilato: cos'è il tuo potere se non ti è stato dato da chi sta sopra di te? chiedetelo a gran parte del poplino taliota. Ancora gli effetti di quelle politiche a tutto camposi sentono, si sentiranno per le generazioni future.

Vi C., Milano Commentatore certificato 07.05.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

E intanto Italia versa altri 2,8 miliardi al Fondo Salva Stati

Tutti parlano del taglio dell'Imu, ma rappresenta 4 miliardi, appena lo 0,5% della spesa pubblica. Oltre 40 miliardi già versati tra il 2011 e 2012 nell'ESM

mentre si stanno compiendo salti mortali per dare in pasto all'opinione pubblica che la coperta è troppa corta per mettere al calduccio gli interessi di tutti (ergo, anche per trovare i soldi per la cassa integrazione), lo stato, nel silenzio più assoluto, versa un'altra quota di 2,8 miliardi di euro al fondo salva stati ESM, che si vanno a sommare agli oltre 40 miliardi già versati tra il 2011 e 2012.

La notizia è stata riportata in un piccolo trafiletto apparso su Il Sole 24 Ore di qualche giorno fa, ma nessun media ne ha parlato o si è posto il dubbio, insieme al mondo politico, circa l'opportunità di sospendere il pagamento di queste quote e destinare le risorse ai fabbisogni davvero impellenti, dei quali, il rifinanziamento della CIG, ne costituisce solo una minima parte.

http://www.wallstreetitalia.com/article/1561668/debito/e-intanto-italia-versa-altri-2-8-miliardi-al-fondo-salva-stati.aspx

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 13:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE OFFESE AL PRESIDENTE

Non è giusto offendere il Presidente della Repubblica perchè rappresenta la nazione e quindi in primo luogo sarebbe ancor più giusto indagare chi offende la nazione intera.
Non ci sono indagati in quei blog in cui circola razzismo,fascismo,omofobia,eversione e qualsiasi altra forma di offesa nei confronti di altri concittadini eppure sembra ancor più grave come forma di vilipendio perchè mina la base dell'uguaglianza e della parità di diritti.
La procura indaga su di una ventina di internauti del sito di B. Grillo eppure non ho visto nessuna condanna da parte della procura nei confronti di chi ci rappresenta che chiama zoccole le donne,che offendi gli omosessuali,che fa battute sui portatori di handicap,che vorrebbe bruciare i negri e vorrebbe cancellare il Sud Italia considerato sporco e criminale.
L'ultima offesa al nero di seppia viene proprio da un consigliere della lega nei confronti poi di un neo ministro.
Caro Presidente lei che è Napoletano si dovrebbe sentire molto più offeso da quelli della lega che l'hanno apostrofata in tutti modi possibili eppure nessun loro internauta è stato indagato ne è sotto inchiesta la loro radio che diffonde razzismo nell'etere a tutte le ore e viene qui a dare esempio di moralismo?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.05.13 13:28| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

o.t.?

stanno arando il terreno....

http://www.wallstreetitalia.com/article/1561669/debito/crisi-economica-alert-per-l-ordine-pubblico.aspx

paolo

paolo est Commentatore certificato 07.05.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grullo..ma non eri tu in campagna elettorale che volevi togliere l'IMU? ohu e prenditi uno stabilizzatore del cervello

ludovico m., bologna Commentatore certificato 07.05.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Morte Andreotti, La commozione di Giulia Bongiorno: “Era unico”......


Cara avvocato, era l'unico... mafioso cosi longevo! ora, si fidi, c'è di peggio!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 07.05.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

che non sono degli statisti i ns politicanti lo sapevano da molto tempo(guarda come siamo ridotti)si coltivano il loro piccolo orticello,la loro base,lo fanno per sopravvivere fregandosene altamente di ciò che serve veramente all'Italia LE RIFORME ISTITUZIONALI non le farà mai neanche questo governo perchè lo faranno saltare prima e ci terremo tutti quanti i 1000 parlamentari tutte le province e avremo ancora camera e senato a fare le stesse cose,però noi abbiamo i ns cittadini parlamentari che sono tanti e possono fare qualcosa per fare le riforme anche appoggiare (in futuro)questo governo se psiconano se ne va che colpo ragazzi

stefanella m., brescia Commentatore certificato 07.05.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo quì sul web con la scusa dei nudi della boldrini ci bannano in tutto,è censura e puta caso sempre con i grillini,adesso io ho votato m5s,ma vi ho conosciuti sul web,se censurano e non possiamo più esprimerci,sulla tv non si va,poi il tuo blog lo leggiamo che poi postsare quì chi ti vede, cioè ci stanno massacrando,scrivi un pò di questo,altrimenti siamo finiti, ci trattano come deficienti,ad esempio ieri sera che ho visto un pezzo di piazza pulita,uno ragazzo che diceva essere grillino formigli gli strappato il microfono al sentire napo.... che non s'è sentito il resto,dai facciamo in modo che tu adesso badi anoi,fai due post al giorno ed uno lo dedichi sistematicamente alla censura che noi subiamo,ciao e diamoci da fare, anna quercia

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PROVA DEL FUOCO PER LETTA ED I SUOI MISITRI...
VIVERE UN MESE CON 800 Euro....

Ora che andate in Toscana a fare il "Ritiro Spirituale" se volete veramente immedesimarvi nei problemi del Paese....
Lascia per un mese sui vostri conti correnti il vostro maxi stipendio e quello delle vostre consorti.....
Prelevate 800-1000 Euro e provate a viverci per un mese....alla fine del mese credo che Letta avrà ancora meno capelli in testa!!!!!!

A che serve governare...vivendo nell'Olimpo...se ricordate anche gli Idei ogni tanto scendevano e si mescolavano ai comuni mortali...!!!! meditate..meditate...!!!!!

Francesco Paolo

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/5/2/8/2/highres_228801122.jpeg

una foto eloquente !

Roberto B. Commentatore certificato 07.05.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+5
Tramonti a Nordest


2008 - ISLAM & ALCAIDA

Rischi anche in Italia l'allarme di Maroni

E il 2 dicembre - precisa infine Maroni - faremo una riunione del Comitato nazionale per l' ordine e la sicurezza pubblica per fare un' analisi approfondita e garantire la piena e totale sicurezza nel nostro paese.


2013 - Mr. X

Il Comitato per l'ordine pubblico chiede un "livello alto di attenzione per le situazioni di criticità sociale connesse all'attuale congiuntura economica".

---------------------------------

Ronde Padane Cercasi.


epe pepe 07.05.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

E' tipico dell'Esselunga, la roba che non si vende ed è prossima alla scadenza si butta, uno spreco di risorse. L'altra sera in un supermercato Esselunga, dopo la chiusura, ho visto qualche vecchietto aggirarsi tra i bidoni, cercavano qualcosa da mettere sotto i denti, e c'era anche qualche giovane. Scene del genere non sembravano possibili, ma si, riuniamoci nell'abbazia a discutere del sesso degli angeli, ciascuno paga per se, alla romana, gradito champagne.

Vi C., Milano Commentatore certificato 07.05.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta deve tagliare da subito comuni province e regioni(nelle mani delle mafie e del malaffare). lo stato centrale e l'europa sono già due entità che si sovrappongono.immaginate se le grandi Corporation multinazionali tenevano delle sedi di amministrazione e/o controllo in ogni mercato da 10.000 abitanti.bisogna centralizzare e offrire servizi uguali ai cittadini su tutto il territorio nazionale. chissà perché gli unici organi statali che funzionano bene sono quelli delle forze dell'ordine...

Daniele S., Reggio Calabria Commentatore certificato 07.05.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

rinunciate alla diariaaa

simone stellini Commentatore certificato 07.05.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X domenicantonio Labate

e bravo così la colpa è di Grillo ma allora non sai quanto hanno dichiarato i parlamentari del M***** sulla richiesta di Bersani e quanto di chiarato da una parlamentare del Pd da Bruno Vespa
o forse lo sai ma non ti piace Grillo col suo modo di sferzare tutti questi politici. E le colpe del Pd che poteva convergere i voti su Rodotà come segno per una alleanza strategica x fare le prime riforme ed iniziare a cambiare questo paese. Qui bisogna mettere x prima cosa la mano sui costi dimezzare il parlamento, la legge anticorruzione, il finanziamento pubblico dei partiti, il conflitto di interessi, accorpare i comuni più piccoli, ridurre le province e senza licenziare i dipendenti passare le competenze alla regioni ma tutti i dirigenti fuori che il lavoro ce l'hanno, togliere insomma alla pubblica amministrazione tutti i benefici in più di cui gode, e non secondario togliere alla politica il potere di nomina dei dirigenti ed andare x meritocrazia, levare dal parlamento tutti quelli che hanno o avranno pendenze con la legge nel senso che prima si fanno processare e poi possono eventualmente ripresentarsi. X quanto riguarda il blog ed i suoi introiti, devi spiegarmi quanto ti costa aver la possibilità di scrivere qui forse in altri ti danno qualcosa e chi paga le persone che lavorano qui. Quindi il blog guadagna sicuro dalla pubblicità, ma da anche del lavoro o pensi che faccia tutto Grillo. Ho gia detto una volta che per l'invidia c'è un rimedio il "rododendro"
E veniamo al Pd ed ai partiti che sono alleati
quante di queste cose scritte qui faranno secondo te ed è colpa del M***** se non si è fatta l'alleanza tieni presente che io ho votato Pd ma proprio xchè amo l'onestà e la verità che non lo voterò più scusa se mi sono dilungato.

Saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 07.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

i dirigenti del pd bisognerebbe arrestarli per circonvenzione di incapace, hanno convinto i pd-ochini a votarli !

Roberto B. Commentatore certificato 07.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Draghi ha detto che le condizioni sociali in Europa possono scatenare reazioni violente: Laurea onoris causa.
Becchi?… al macello.

Marcello M., roma Commentatore certificato 07.05.13 13:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe... Non ce ne vogliamo rendere proprio conto?

Siamo quasi in guerra...

Paolo Ucchino 07.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
LO DICO CHIRAMENTE: QUANDO TRA SETTEMBRE ED OTTOBRE FINIRANNO I SOLDI NELLO STATO CI SARA' DA "RIDERE",PER LETTA ED I PARTITI,TRANNE CHE PER IL NOSTRO MOVIMENTO,IL NOSTRO MOVIMENTO 5 STELLE
ALVISE

alvise fossa 07.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

c'era una volta una regina francese che con fare sprezzante disse che se il popolo era senza pane,che mangiasse briossh,era sorda ai malumori,poi e' arrivata la ghigliottina,morale ??
non e' bene prendere per il culo chi soffre

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 07.05.13 13:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OFFESE E TURPILOQUIO IO NON LE ACCETTO VERSO QUALUNQUE PERSONA SIANO RIVOLTE....

Cari politici....ricordatevi però che NOI ABBIAMO FAME!!!!!!!Ci sono persone che iniziano a fare la "cerca" nei cassonetti della spazzatura....Quindi abbiamo fame non solo di libertà ma anche di "MISERO PANE"
E Voi lo sapete,avete "STUDIATO" nei migliori "COLLEGE" dell'Europa e dell'America,la Fame è il "fondamento" di ogni RIVOLUZIONE...!!!!!
E la Rivoluzione non è "sventolare" una bandierina
,la Rivoluzione sono teste che saltano nel cesto...!!!!

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo ragazzi. Il blitz nel blog, tanto per terrorizzare i commentatori. Hanno cominciato a operare l’Inquisizione, come volevasi dimostrare. La rete è sotto osservazione. La prossima mossa? Guarderanno dal buco della serratura per guardarci come facciamo l’amore. Tanto non capiranno: non sanno di chi si tratta.

Marcello M., roma Commentatore certificato 07.05.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNQUE ANCHE NOI LA NOSTRA PARTE DA IDIOTI L'ABBIAMO FATTA,
APPOGGIANDO
L'ABOLIZIONE DELL'IMU.

ANCHE LA PRIMA CASA, premesso che non è assolutamento un obbligo possederla, RAPPRESENTA UNA RICCHUIEZZA
CHE COME LE ALTRE FORME DI RICCHEZZA DEVE ESSERE TASSATA....e così avviene in tutto il mondo!
POTREBBE, però, ESSERE PREVISTA UNA DEDUZIONE CHE CONSENTA DI RENDERE ESENTI DA IMPOSTA
LE PRIME CASE FINO AD UNA CERTA SOGLIA DI RENDITA CATASTALE,
OLTRE SAREBBE UN NON SENSO OLTRAGGIOSO NEI CONFRONTI DEI PIU'....PERCHE', ATRIMENTI, QUESTA RAPPRESENTEREBBE UNA REGALIA PER POCHI CHE ANDREMMO A PAGARE TUTTI
SOTTO ALTRA FORMA!!!!!!!
VI SEMBRA CORRETTO CHE NON PAGHINO L'IMU VILLE OD APPARTAMENTI DI VALORE IMMOBILIARE ALTISSIMO, per esempio ARCORE sempre che non sia intestata a qualche società di comodo, SOLO PERCHE' PRIME CASE?
SVEGLIA PARLAMENTARI A 5 STELLE??????!!!!!!!!

poppy k., genova Commentatore certificato 07.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la stampa Italiano non riporterà MAI notizie contro la casta, perché è dalla casta dei politicanti che si alimenta !

.. ma ci vuole poco a capire che i politici fanno solo promesse e propaganda .. MAI i fatti !

al prossimo giro facciamo l'unica cosa UTILE votiamo il M5S !

Roberto B. Commentatore certificato 07.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Nocera Inferiore: nomen omen.

b. v. Commentatore certificato 07.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo ancora qui a discutere del nulla, l'Italia è sostanzialmente fallita, come l'Argentina, a suo tempo uno dei Paesi più ricchi del mondo poi affogata dai tango-bonds. Ma se non vogliamo credere a questo scenario di fallimento, oggettivamente improbabile, possiamo sempre credere ad un futuro di sostanziale mediocrità, lacrime e sangue, risorse limitate, PIL che non crtesce più.
Per giovani e giovanissimi si dipinge un futuro a tinte fosche, long range, nel frattempo Letta junior fa le riunioni spirituali in abbazia per decidere cosa non lo ha capito nessuno, con il DP al 130% del PIL c'è poco da decidere, specie se questa classe politica inetta, di lungo corso, non intende tagliare tutto il grasso superfluio che ancora trasporda nella spesa pubblica .

Vi C., Milano Commentatore certificato 07.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'entra niente con questo post ma ho letto dei 22 indagati per aver offeso Napolitano sul blog di Beppe Grillo..scusate ma le mail violate di Giulia Sarti e gli altri?quelle vanno bene?che schifo quest'italietta arroccata sul potere di pochi a scapito del popolino così considerato dai soliti dinosauri che siano politici,magistrati,giornalisti ecc. insomma poteri forti o discepoli di questi..SONO VERAMENTE DISGUSTATO.

Filippo Mariottini, Castel San Niccolò AR Commentatore certificato 07.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma di cosa stiamo ancora a parlare...di questi buffoni che come hanno visto che il popolo volevano riprendersi il potere (come dovrebbe essere la democrazia) hanno iniziato a sputare merda falsa sul nostro movimento e ci continuano a prendere per il culo facendo super coalizioni (come è sempre stato) con un grandissimo governo formato da lecchini di merda di quel nano schifoso di berlusconi di persone che servono a dar ragione alla Germani ( monti vecchio di merda) e personaggi del pd che non sanno nemmeno che cazzo fare li... Poi senti questi tg corrotti di merda che lo spred diminuisce e la borsa si impenna grazie alla fiducia del governo letta...però il lavoro e i soldi di questa fiducia si puliscono il culo perché è c'è ne sono sempre meno... ma andate tutti a fanculo compreso gli italiani analfabeti che ancora date il voto a ste merde. E in tutto questo il rispetto per il 26% di italiani che hanno votato il M5S va a farsi fottere. Maledetti sarete tutti maledetti

Lorenzo 07.05.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

ma come, il Financial Times la pensa come i 5S??
hai visto mai che non siamo poi così sprovveduti??

naaa, non è possibile, ci deve essere un errore, non posso credere che la "seria" stampa italiana sia così lontana dalla realtà...!
;-)

Ignazio Squillante (ignx), Roma Commentatore certificato 07.05.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho sentito i giovani del pd dichiarare che loro amano il partito?
Amare il pd dopo un tale tradimento..vuol proprio dire che al rincoglionimento non c'è proprio limite.
è un pò come essere un tifoso di Berlusconi.
Stesso quoziente intelettivo. 0

michele ., rimini Commentatore certificato 07.05.13 12:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Viviana...
Sono molto validi tutti i tuoi "POST" sia di critica verso chi usa il "blog" quasi fosse una "chat da quattro soldi" sia per le "analisi politiche" che fai.....
Noi siamo diventati una reale e grande forza politica nel Paese però,mi sembra quasi che ciò ci abbia causato dei danni....per tutta una serie di ragioni:Diciamo la verità eravamo impreparati a questo grande successo...che adesso dobbiamo per bene metabolizzare....Vedrai tra un po ogni meccanismo inizierà a funzionare alla perfezione....I Mastrangeli oramai si stanno allontando....Io ho parlato per un po con l'On.le Luigi Di Maio(vice presidente alla Camera per il movimento Cinque Stelle) ti posso garantire che pur avendo 26 anni mi ha colpito molto la sua "visione politica"
Crediamoci intensamente,e cerchiamo di essere Noi tutti più propositivi...anche nei confronti di Beppe e del suo Staff.Il Paese oramai è alla svolta...anche se sono in tanti a non volerla,ma tu m'insegni la "Storia" non può essere fermata da nessuno è come la "morte" ineluttabile.....

Ciao Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 07.05.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento

come si fa a non sapere che, se si blocca l’aggiustamento dei cambi tra alcuni paesi imponendo una moneta unica e li si priva degli strumenti monetari macroeconomici (regolazione del money supply, fissazione dei tassi), inevitabilmente si generano squilibri della bilancia dei pagamenti che crescono fino a determinare lo svuotamento di capitali, industrie e lavoratori qualificati a danno dei paesi meno competitivi? Così si avvantaggiano solo i più forti, e si aumenta irreversibilmente – anziché annullarlo – il divario tra gli uni e gli altri. «A meno che non si costituisca e si faccia funzionare un governo federale, con un bilancio federale che provveda alla redistribuzione dei surplus». E come fa, Letta, a “non sapere” che non può funzionare un sistema basato sulla Bce, che non può finanziare direttamente gli Stati ma solo proteggere il potere d’acquisto della sua moneta? «Non è credibile che l’enfant prodige Enrico non sapesse queste cose e neppure leggesse quegli economisti normalmente dotati e normalmente liberi che lo preannunciavano: perciò, quando scriveva “Morire per Maastricht”, non poteva non avere in mente questo esito infausto particolarmente per l’Italia. La partitocrazia poteva salvarsi solo garantendo gli interessi dei poteri forti internazionali sull’Italia. Poco dopo aver concesso la grazie all’agente Cia Joseph Romano, già condannato per il rapimento illegale sul suolo italiano del mullah Abu Omar, ferocemente torturato in Egitto nonostante fosse estraneo al terrorismo islamico, Napolitano proietta ora verso Palazzo Chigi un uomo come Letta, “allievo” di eurocrati protagonisti delle riforme più perniciose per il paese.
Padrini occulti di Letta, i potentati supremi dell’élite mondiale.
A vedere l'oggi si vede solo che gli italiani sono incapaci di una ribellione politica – e proprio per questo i politici italiani possono permettersi di fare ciò che fanno. Chi denuncia oggi è preso nel mirino. Usate la vostra testa, usate il vostro cuore.


AUMENTATI I CASI DI OBESITA' INFANTILE e della popolazione italiana del 47%!!
ALLA FACCIA DELLA CRISI!!
Il fatturato dei nutrizionisti e dei dietologi e' alle stelle!!!

Diego Parisi (mondomigliore2013), TARANTO Commentatore certificato 07.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io (come oltre il 25% degli Italiani) non posseggo la casa di proprietà e pago 680 euri di affitto da uno stipendio di 1300 €. A me se si toglie o no l'IMU non importa un fico secco, caro Berlusconi dei miei stivali.. perchè non abolisci il CANONE RAI e/o il BOLLO AUTO sulle auto? o sui passaggi di proprietà? COME HAI TANTO PROMESSO??? non sono esse TASSE SUI BENI DI PRORIETA' come la casa? BERLUSCONI: SEI SOLO CHIACCHERE E DISTINTIVO !!!!

angelo simola Commentatore certificato 07.05.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. Oggi , come ho già fatto con tanti amici e conoscenti tempo fa ..

ho descritto il programma del 5S ad altri quattro miei amici e molti sembrano essersi "finalmente" convinti .. tanto da pensare seriamente di votarlo alle prossime ( inevitabili ) politiche .

bene ..


poi , uscito dall'ufficio parlo con un'altro mio conoscente che si lamentava dell'attuale governo e gli faccio :

" e allora che aspetti a venire con noi ?"

e lui mi fa

- ma quel poveretto in televisione col cartello che manco si vede .. sta con voi ?


vagli a spiegare come stanno le cose ,

ciò provato .. , ma non è stato facile ..


Ora .. capite i danni di quell'emerito coglione di Mastrangeli ..


già è difficile combattere contro tutti i "servi mediatici " , i loro padroni e le convinzioni popolari archaiche di una popolazione intossicata da un sistema marcio ..


se non togliamo dai coglioni anche i pagliacci esibizionisti , sarà ancora più difficile ..


.. buttatelo fuori , per davvero questa volta , è un danno umano che stà remando contro di noi solo per farsi invitare in tutti i salotti

che si faccia una raccolta firme , .. un atto di tradimento , una delibera popolare un licenziamento definitivo .. quello che volete ,

ma bisogna fare qualcosa

Tms S. Commentatore certificato 07.05.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che qualcuno mi aiutasse in un dilemma burocratico ingiusto e al quanto esclusivamente diretto alle CASTE!! sono n artigiano che da 21 anni fa impianti elettrici e termoidraulici inoltre la beffa è che come tutti noi siamo legati alle lettere per avere i requisiti bene stamani ho saputo che facendo anche qualche installazione di arie condizionate bisogna avere un patentino che ti obbliga ha fare la stato? io vorrei sapere chi è quel c... che ha fatto una legge che ai piccoli obbliga ha fare un corso che costa in media € 1.000.00 a testa ma non solo la Legge 303/2008 inventata da chi non so ma lo vorrei sapere perchè mi sà che è imparentato con qualche grossa azienda costruttrice oppure prende delle roialti da quelli che fanno i corsi!! Io mi chiedo invece di AIUTARE I PICCOLI ARTIGIANI fanno una legge che aiutano le grosse aziende e portano quelli che sono disonesti come operai che lavorano in nero dopo l'orario di lavoro per favore se qualcuno mi fa sapere cosa bisogna fare in quanto chi come me è 21 anni che fà l'artigiano lo mettono in condizioni di chiudere e di perdere i requisiti ma la beffa è che chi come me è di Modena si deve iscrivere alla Regione e lolo l'iscrizione costa circa €, 100 che poi come si fà ad andare dallla signora maria o dal sig rossi e chiedergli un conto includendo ma io ho la certificazione Grazie a quanti mi potranno aiutare in questo labirinto dedicato ala casta del CONDIZIONAMENTO!!!

Giorgio B., Soliera Commentatore certificato 07.05.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Se il COPASIR e Vigilanza RAI non vanno al M5S, questo sì che è un colpo di stato

Ben Monaco 07.05.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

SE NON C'E' LAVORO IN ITALIA LA COLPA E' SOLO DEI GIOVANI che non hanno voglia di fare un cazzo di nulla!!
Buoni solo ad ascoltare musica in mp3,bere alcolici,sballarsi col fumo e altro e rompere i colgioni al prossimo,tanto a casa hanno sempre il piatto caldo pronto con mamma e papa'!!
A noi imprenditori non servono questa gente!!
Ecco perche' si preferisce assumere gli extracomunitari,specie i sud africani,che hanno veramente voglia di lavorare!!!

Diego Parisi (mondomigliore2013), TARANTO Commentatore certificato 07.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora voglio vedere se il Presidente Napolitano da la grazia anche ai 22 cittadini che lo hanno offeso.
Per Sallusti essaè arrivata al volo.
Vorrei solo chiedere al giudice che ha avviato questo procedimento se non aveva altri criminali, visto che lavora in un territorio alquanto difficile, da perseguire.
22 pericolosissimi criminali vanno perseguiti per offese?
Poi magari 22 camorristi escono per decorrenza dei termini.
Complimenti!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 07.05.13 12:51| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

di EDOARDO BENNATO " eccoli i prestigiatori"
Eccoli i prestigiatori
abili nei giochi di potere
sorridono ma solo per finzione
fate largo, fateli passare!

Eccoli, ecco i giocolieri
fate largo, fate entrare i nani
mani basse, nelle alte sfere
carte false, ma buone maniere

L'asso nella manica, è la loro specialità
il trucco c'è ma non si vede,
e nessuno lo scoprirà!

Entrano, tutti gli invitati
accuratamente selezionati
luce rossa accesa, questo è il segnale
tutti insieme, pronti ad applaudire

Come lo show della domenica,
sfilano le celebrità
e chi non ha le carte in regola, fuori resterà

Sono loro, quelli più potenti
voi che non cantate, voi, dovete stare attenti!
a volte protestate, vi fate il sangue amaro
ma quelli sono maghi, vi leggono il pensiero

Per questo ogni anno quando arriva Carnevale
tirano fuori dal cilindro, la scheda elettorale
e chiusi in una cabina voi, come ultima illusione
mettete una croce a caso, dove più vi pare!

salvatore ., como Commentatore certificato 07.05.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

una domanda mi est sorta spontanea, ma quando i signori della sinistra dicevano che la tv non sposta voti ,erano gia fidanzati con silviuccio oppure erano proprio stupidi:))

paolo

paolo est Commentatore certificato 07.05.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SU SKY TG24 Cardinal.BERTONE si reca a rendere omaggio ad ANDREOTTI , con autista privato macchina da da 100mila€ CON LA SCORTA ; è poi dicono che il M5* incita alla violenza . VERGOGNATI BERTONE...

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 07.05.13 12:50|