Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il teatrino del governo

  • 292


teatrino_governo.jpg
"Sull' IMU, assistiamo al primo grande teatrino del governo Letta con Berlusconi nella veste di capo comico. Dopo aver promesso in campagna elettorale l'impossibile restituzione dell'Imu, il leader Pdl che mente sapendo di mentire, fa la sua solita scena. Basta chiacchiere. I parlamentari del MoVimento 5 Stelle alla Camera, la scorsa settimana hanno già depositato alcuni emendamenti al testo del Decreto Legge 35 relativo al pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni. Sono emendamenti che prevedono proposte realizzabili a favore dei cittadini:
-Abolizione IMU sulla prima casa
-Sospensione delle cartelle Equitalia per chi vanta crediti con la pubblica amministrazione
-Creazione di un fondo per il micro credito per la piccola e media impresa finanziato con l'abolizione dei rimborsi elettorali ai partiti
Pdl e Pd votino i nostri emendamenti. In democrazia contano i voti, gli atti parlamentari, le leggi e gli emendamenti. Non le chiacchiere e le sparate teatrali alla Berlusconi." Vito Crimi, M5S Senato

1 Mag 2013, 13:15 | Scrivi | Commenti (292) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 292


Tags: Berlusconi, blogparlamento, IMU, Letta, Senato, Vito Crimi

Commenti

 

IMU o non non è questo il problema!!! Tanto se la sospendono aumentano quà e là IVA accise tasse regionali e comunali TARES aumentano le bollette evtrovano i fondo!!! Il problema resta di risana il bilancio dello Stato si fa una politica per l'occhio azione o si continuano a tappare buchi e poi non si sa le entrate correnti cosa sono amdate a finanziare!!! Dov'è la trasparenza della gestione dei soldi degli italiani!!! Dove finisce questo pozzo senza fondo sono più di 70 anni che paghiamo dalla costituzione della Repubblica ad oggi 1 gennaio 1948 è entrata in vigore la Costituziome e quanto dovremo ancora pagare per mantenere in piedi questo sistema!!!! Fateci pagare una sola tassa che si gestiscano meglio i soldi dei contribuenti si creino posti di lavoro la vecchia Repubblica non è mai morta musica essiccanti sono sempre gli stessi!!!Riprendiamoci la democrazia se ancora esiste nessuno di quelli che ci governa è stato eletto dal popolo per governare o si fa l'Italia o si muore!!!!

Giovanna Pellegrini 06.05.13 23:34| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE NEL LINK SOTTO PER VOTARE ESPULSIONE BECCHI

VOTA ESPULSIONE BECCHI 03.05.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SOTTO PER LEGGERE COSA E' SUCCESSO AL PARLAMENTO

SPARATORIA PARLAMENTO :: 03.05.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

ABROGAZIONE TASSA IMU PRIMA CASA


Alcuni scrivono di essere contenti di pagare l'IMU perché di importo esiguo.

Vorrei far notare che non è dappertutto così, perché nelle città l'importo IMU prima casa da pagare pesa notevolvente nell'economia generale di una famiglia.

Per esempio Roma ha il coefficiente più alto D'Italia,per un'appartamento di piccola-media grandezza di 80 mq non centrale si paga mediamente tra i 700-800 euro/anno,ovvero il doppio di ciò che si paga in altre località nazionali(200-300euro).

E'pur vero che esistono diverse situazioni-condizioni abitative,c'è chi vive in villa o in appartamento di pregio centrale ma ci sono anche le sterminate periferie con palazzi e casermoni abitate dalla maggior parte delle famiglie meno abbienti,ovvero se esistono 100 ville o lussuosi appartamenti in proporzione vi sono decine di migliaia di piccole abitazioni famigliari del ceto medio-basso,perchè fare una battaglia ideologica e di classe sull'IMU e sull'antiberlusconismo che alla fine danneggerebbe soltanto le famiglie allo stremo di risorse?come quel marito che per far dispetto alla moglie si tagliò gli attributi?

Gli uomini passano le tasse restano.
Il furore ideologico rende ciechi.

C'è chi scrive,colpevolizzando la proprietà della prima casa,(frutto di risparmio e di inenarrabili sacrififici e rinunce,pagandovi tasse e trattenute su stipendi e salari per costituirvi poi una famiglia),perchè in affitto,magari omettendo anche di considerare che non tutti siamo uguali,ovvero nella vita reale c'è chi è stato formica e c'è chi è stato cicala,c'è anche chi ha vissuto sfruttando parassitariamente l'assistenzialismo come modus vivendi.

LA TASSA IMU Và modulata sulle seconde,terze case,grandi proprietà immobiliari che producono reddito,banche,fondazioni,enti,società,beni ecclesiastici non di culto,ecc.

Dove trovare le risorse necessarie all'abolizione IMU?tagliando sprechi e finanziamenti parassitari della politica e dalla corruzione(Province,pensioni d'oro).

citoyen lafayette 03.05.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Io avrei un suggerimento su dove trovare i soldi TOGLIETELI AL VATICANO che la' c'e' una ricchezza infinita fatta di unciuci e connivenze con la politica del passato. Metà degli immobili su ROMA è del Vaticano e non paga l' IMU.
Non potete immaginare quanti soldi ruotano intorno alla chiesa CATTOLICA roba da far stralunare gli occhi dalle orbite

Max Katjan 03.05.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU è il male minore. Chi ha una casa piccola ed è prima casa paGa pochissimo in relazione alle altre tasse ingiuste come la rai come le cifre spropositate dell'INps, il rialzo dell'Iva che portata al 22% fara' salire tutti i prodotti legati ad essa compresi i carburanti, l'assicuazione dell'auto dove anche una persona che abita in un paesino di 10 abitanti e che non rischia quasi nulla paga come uno che abita in una media città, l'IRES, l'IRAP le tasse sui consumi di luce gas e acqua(per quelli che abitano nelle zone pontine vicino Roma su queste bollette pagano ancora la bonifica fatta negli quaranta dal duce), accise sugli alcolici e sulle sigarette e tutto questo per mantenere i privilegi di chi ci governa. ASSURDO! e c'e' ancora gente che è contenta di pagare le tasse per mantenere lo status quo di questa gente che dovrebbe andare a lavorare in miniera. IO MI LAMENTO SE PAGO LE TASSE PERCHE' SO' PER CERTO CHE NON SERVIRANNO PER IL BENE COMUNE MA SERVIRANNO PER FAR CONTINUARE A INGRASSARE QUESTA GENTE INCOMPETENTE RADICATA SU QUELLE POLTRONE DI COMANDO CHE NESSUNO RIESCE A TOGLIERLE.

BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Max Katjan 03.05.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non siamo più all'inciucio
considerando le parentele siamo all'incesto.

Daniele Di Bert (dandb), Lesmo Commentatore certificato 03.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

.... E così sia per tutti i secoli dei secoli. Al tro che andare dalla Merlel. Avanti così

Davide Scotti 03.05.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Se il movimento avesse accettato la proposta Bersani il Governo sarebbe diverso.
Beppe,hai vinto un miliardo di Dollari e hai comprato casa a Torriglia!!

livio daneri 03.05.13 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da elettore ed iscritto al M5S, vorrei che i nostri rappresentanti in Parlamento presentassero una proposta di legge perchè l'IMU venga pagata IN BASE AL REDDITO EFFETTIVO DI OGNI FAMIGLIA, dedotto dalla dichiarazione dei redditi.
1) Deve essere cioè una tassa "progressiva", basata sull'effettiva capacità contributiva, perchè quella attuale è palesemente anticostituzionale.
2)Bisogna ripristinare le agevolazioni/detrazioni per chi concede il suo immobile in comodato d'uso a parenti di 1°grado.
3)Bisogna che venga equiparato alla prima casa anche la casa di proprietà (purchè unica) che molti lavoratori sono costretti a lasciare perchè emigrano per motivi di lavoro. E' semplicemente assurdo e paradossale che venga considerata 2° casa l'abitazione di proprietà che si è costretti a lasciare per motivi di lavoro (magari perchè si emigra in altra regione, ad es., classicamente dal Sud al Nord) e si va per giunta ad abitare in affitto e costretti a spostare la propria residenza abituale a migliaia di chilometri dall'unica casa di proprietà.

Giovanni Leotta 02.05.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Bravo ......sono commosso..... Questo si che è un discorso storico!!!

Massimiliano Pascuzzi 02.05.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Ciao A tutti , e grazie del fantastico lavoro che fate.. del supporto etc.. Sono un attivista .. Parlando e condividendo link di solito ho a che fare con persone scettiche.. (giustamente o no) a cui bisogna dare delle spiegazioni e motivare. In tal senso sarebbe possibile avere un dettaglio per le proposte che vedo passare..? Ad esempio quella dell'imu che poi recuperava le tasse dal gioco d'azzardo etc.. Ci sono delle stime degli introiti da consultare così da esporre le cose con maggior chiarezza alle persone che me lo chiedono.. Grazie.

davide savone, davide.savone@gmail.com Commentatore certificato 02.05.13 20:08| 
 |
Rispondi al commento


Beppe! T'ho scritto molte volte sul blog, t'ho anche mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma.. sempre ignorato! Rispondi x favore!
Ho navigato, oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiando 1 mia barca "trasportavo" signorotti pretenziosi tipo "pago pretendo" ora basta! Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc.
Persone in grado di apprezzare\condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi.
Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. COMMERCIALMENTE inutilizzabile perchè obsoleto e lento.
Ha il motore revisionato; con pochi soldi si può trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera; in ogni porto ci si può imbarcare\sbarcare, in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi.
Con questo "contenitore" si realizzano molti scopi sociali e culturali alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze "forzate" amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera. 2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Un pezzo di carta con scritto:il sig.Tizio Caio ha effettuato 1 corso da:aiuto marinaio\e\o\cuoco\motorista\manutentore etc che potrebbe esser utile, a questi soggetti, per reinserirli al lavoro.
Il motoveliero in ogni porto si può utilizzare come palco x comizi con loghi M5S sulle vele. O aspettiamo che lo facciano gli altri per poter dire: "Grillo se ne frega dei disabili etc.etc."? N.B.: Si tratta di 1 iniziativa NO-PROFIT per passione dove nessuno ci guadagna! Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com

Pier Angelo Bellettini, Rimini Commentatore certificato 02.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

con 4,7 milioni di disoccupati lasciati allo sbando, pensioni da fame, precari senza furuto, cassa integrati ed esodati cosa cazzo vogliono aumentare le tasse e pretendere l'imu... ciarlatani rufiani e collusi...

io 02.05.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamo le cose in chiaro: l'IMU esiste in tutta Europa anche sulla prima casa. In alcuni paesi l'imposta tiene altresì conto dei valori di mercato degli immobili. E' una tassa federalista e abbastanza giusta e progressiva. Certo si potrebbe agevolare la prima casa ma non si capisce perché uno che é proprietario non deve pagare mentre uno che é affittuario non può detrarre e/o magari se ce li ha essere tassato su quegli stessi soldi che non ha voluto investire in una casa ma in altro.
Importante poi il discorso sulla copertura finanziaria di una sua abolizione e il principio che oramai in Italia le tasse ci sono o meno ad anni alterni senza certezza, ma a seconda di chi strilla di più al governo.
Ma l'IMU poi non l'aveva votata/approvata anche la PDL nel governo Monti? AL M5S suggerirei di chiederne l'abolizione solo se approvano il resto per la copertura...

Massimo GIANNINI 02.05.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Ce ne stanno facendo di tutti i colori, stanno fomentando l'odio e la rabbia contro di noi...ebbene che si scornino fra di loro....il ducetto ha promesso che avrebbe tolto l'imu e RESTITUITO quello pagato? Ebbene sia così, se la vedano loro come fare, io la rivoglio, e poi la mettessero per chi ha case faraoniche. Poi sarei per quella proposta fatta da un utente su questo Blog, di dare una quota (ognuno quel che crede) per la famiglia del carabiniere. E' un bel gesto e mi sembra una cosa buona !!!

Claudio P., Roma Commentatore certificato 02.05.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con l'abolizione dell'ICI sulla prima casa, ricordo, il comune di Palermo aumentò la T.A.R.S.U.; con l'abolizione dell'I.M.U. cosa altro aumenterà? Ah! L'irpef sulle pensioni dal primo gennaio 2013 è gia aumentata. Inoltre, l'IMU sulla seconda casa è eccessiva e non equa. L'Imu dovrebbe essere uguale per tutte le case che sia prima , seconda o terza, specialmente abitata per almeno tre mesi l'anno e non data in affitto. Non parliamo della rendita catastale che è senza controllo. Mi sembra che da una parte mi abbassano i pantaloni da un'altra mi alzano la camicia e alla fine rimango sempre nudo.

Agostino Angileri 02.05.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda la restituzione dell'IMU non sono d'accordo e vi spiego perchè.
Se una persona è ricchissima ed ha una casa al centro di Roma di 200 mq, lo stato gli fa uno sconto notevole non facendogli pagare l'IMU.
Invece ce la povera gente che ha una piccola casa di 30 mq nella zona periferica di bari vecchia.
A lui lo stato restituisce una cifra esigua. Non penso che questo sia giusto, o no ?
Non sarebbe il caso non dico di privilegiare la gente meno abbiente, ma quanto meno trattarla come la gente più abbiente. Dunque si stabilisca una cifra da rimborsare, cifra che però sia uguale per tutti.
Sulla sospensione delle cartelle Equitalia per chi vanta crediti con la pubblica amministrazione mi trovate d'accordo.
Sull'eliminazione di Equitalia non sono d'accordo.
Ricordate i vecchi riscossori dello stato ?
Chiedevano i soldi al contribuente e non li davano allo stato ma li tenevano per se.
Equitalia invece almeno i soldi li dà allo stato.
Ci vorrebbero però regole più corrette. Chi ha crediti non deve pagare i debiti

Aristeo Savelli, Molfetta Commentatore certificato 02.05.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo sono una tua simpatizzante , concordo con te al 99% ma..,,, l'IMU non generalizzare da un certo reddito in su si deve pagare una tassa, modulata ma non può essere gratis

Maria Zecchinato 02.05.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

perchè abolizione IMU sulla prima casa, io ho una piccola casa e pago poco, la voglio pagare, così la paga anche chi vive in ville e castelli.

un'arrabbiata 02.05.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI COMPIACCIO.POCHE CHIACCHIERE ,MA FATTI.FATE BENE A METTERLI CON LE SPALLE AL MURO.NN DIMENTICATE I PENSIONATI I GIOVANI I STIPENDIATI I NUOVI POVERI.LE TASSE CI STANNO AMMAZZANDO.SONO STIPENDIATO MA FIGLI TRE CON LAVORO A NERO E/SALTTUARIO E STTO PAGATI, CON TURNI DI LAVORO CHE NN GLI CONSENTONO DI RITAGLIARSI SPAZI DA DEDICARE A SE STESSI ALLA FAMIGLIA.CORDIALMENTE.CONTE

VINCENZO CONTE 02.05.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

durante il consiglio dei ministri uno del PD ha fatto degli apprezzamenti sui capelli di Josefa Idem.. Berlusconi immediatamente ordina : " meglio Brunetta " !! :)

Andrea Becciu, Alghero Commentatore certificato 02.05.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

A forza di NO, M5S e' finalmente riuscito a far convergere un recalcitrante PD sul governissimo, per il male dell'Italia e l'ipotetico bene di Grillo alle prossime elezioni.

E poi parlate di teatrino...

Leone Z. Commentatore certificato 02.05.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

BRONTOLO (Brunetta )ha scritto la sceneggiata "IMU" in cui si fa una finta lotta PD-PDL con minaccia "caduta del governo" per poi ottenere un'ambita poltrona. Giustificando il nipote di Gianni Letta ovvero Enrico, avendo questi,dovuto concederla PER IL BENE DEL PAESE. E vissero tutti felici e contenti.....
Certo che BRONTOLO è incazzatissimo.

Ottavio Mele, Napoli Commentatore certificato 02.05.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nel bel mezzo di un potere politico nauseante purtroppo non vogliono lasciare la poltrona e tantomeno i soldi che sto porci politici si prendono alle nostre spalle credo fermamente e spero di sbagliare ( tra un'anno l'Italia andrà in bancarotta ) anche perché dalla spugna spremuta non scende più niente quando gli italiani non pagheranno più le tasse sti porci da dove prenderanno i danaro ? Caro Beppe bisogna fare di tutto per mandare tutti a casa

Mario Settimio Pittalis 02.05.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Il governo cancellerà l'Imu, invece della restituzione in denari vi arriverà in casa una batteria di pentole un materasso matrimoniale con trapunta e una tv 40 pollici aspira neuroni.


Meraviglioso!!!
Grazie a tutto il movimento 5 stelle!!!

Alessandro R 02.05.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Vito...questi emendamenti sono giusti.....vediamo come va a finire !

lena o., san giuliano milanese Commentatore certificato 02.05.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Pedrito El Drito, altrimenti noto come Berlusconi ha avuto due genialate : la prima, quando ha detto che lo spread era una bufala per rimbambire gli italiani, (Monti&C avevano detto che l'Italia era sull'orlo del baratro, dell'abisso, del burrone, dello scivolo.....) e la seconda, con l'eliminazione dell'IMU sulla prima casa.

E' una genialata perchè chi è ricco ed ha tante case, le intesterebbe a parenti e prestanomi, in modo che risultino tutte PRIME CASE ed in questo modo evaderebbe tranquillamente l'IMU perchè non risulterebbero MAI le seconde case.
E quindi abbiamo un'altra prova che il Popolo delle Libertà, altro non è che il Popolo degli Evasori, che è il suo zoccolo duro di base elettorale.

Dall'altra parta il PD, che deve subire l'eliminazione dei rimborsi elettorali, non vuole l'eliminazione dell'IMU prima casa perchè, come è noto, nel 2012, hanno donato i 4 miliardi e passa di IMU al Monte dei Paschi di Siena, per risanare, in parte ,le ruberie dei compagnucci di merende.

Praticamente siamo tra la Compagnia degli Sciacalli e la Compagnia degli Avvoltoi, ma attenzione il Popolo è un Bue Senza Testa perchè quando carica non c'è Ragione che lo fermi......

egeria benvenuti 02.05.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentili amici del blog,
volevo suggerire tra tutti coloro che si sentono vicini al carabiniere Giuseppe Giangrande ed a sua figlia, una raccolta di denaro che possa aiutarli ad affrontare un futuro immediato non facile. Se gentilmente Beppe Grillo ed il suo staff potessero essere il punto di riferimento con l'apertura di un conto dedicato, gli saremmo grati. Se chi appoggia questa idea pensa che si possa realizzare, pregherei spargere la voce anche presso altri blog. Grazie a tutti.
Emanuele CHIODI


La LEGGE MERLIN del 1958 aboliva e chiudeva in
modo definitivo le case di piacere(chiamati anche
BORDELLI/CASINI/POSTRIBOLI o in modo più semplice
PUTTANAI!!!!!
Ma quella legge è stata abolita????Altrimenti come
si può accettare la politica italiana che con gli
annessi e connessi è stata e continua ad essere un
vero e proprio CASINO????
Attenzione parlamentari M5* a non cadere nel loro
giro di prostituzione. I MAGNACCIA delle mafie
politiche/comuniste/piduiste/massoniche etc.. ci hanno provato e continueranno a provarci, facendo
alla fine solo figure di m...,come il povero
mariolino gargamnella che, grazie alla vostra
coerenza ed intelligenza, non è riuscito a farvi
cadere nella trappola dell'inciucio a cui lo avete
costretto voi a farlo con i suoi nemici/amici di
sempre, PDL e MONTIANI.
Quello dichiarato dalla sua complice MARINASERENI
alla TV dell'inciuciato BRUNOVESPA, è scandaloso
e dovrebbe far ricredere e vergognare gli ingenui
grillini pdini che inneggiavano a dare la fiducia
alle mummie e mafiosi del PD-L.
Questo geverno, servo della LOGGIA MASSONICA PIU'
POTENTE AL MONDO= IL CLUB BILDERBERG, a cui sono
affiliati ad esempio ENRICO LETTA, EMMA BONINO,
PRODI ROMANO,VERTRONI WALTER, PASSERA CORRADO,
DRAGHI MARIO, MONTI MARIO,PADOA SCHIOPPA TOMMASO,
TREMONTI GIULIO,VISCO IGNAZIO, CARLO ROSSELLA,ETC.
venderà l'italia e gli italiani onesti alle mafie
politiche/economiche dell'ORDINE NUOVO MONDIALE!!!
MEDITATE GENTE!!!
M5*, GRILLINI: forza,coraggio e pazienza ancora per poco tempo, perchè le mummie stanno per
arrendersi.

peppino russo 02.05.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che vivo in affitto per cui potrei essere di parte. Nonostante ciò credo l'abolizione completa dell'IMU su tutte le prime case non giusta! Nessuno parla, perchè sono relativamente pochi quelli che vivono in affitto, ad agevolazioni sui canoni . Chi ha redditi consistenti e prima casa di alto valore dovrebbe contribuire pagare una tassa, come avviene in quasi tutti gli altri Paesi. Credo di esprimere un concetto di giustizia relativamente ai tanti che necessitano di risorse e non hanno nè casa nè stipendio. Chi ha una casa avrà fatto sacrifici per comprarla (anche se non sempre è così) però i comuni spendono soldi per garantire la agibilità di tali case(strade,illuminazione..) che vengono reperiti dalle tasse anche di chi non ha alcun vantaggio di tali spese. Sono senz'altro garantista per chi non può pagare veramente IMU o potrebbe farlo con difficoltà. Ma vi immaginate per esempio che uno ricco come Berlusconi che mette come prima casa Palazzo Grazioli o la villa di Arcore : sarebbe EQUO e SOCIALMENTE GIUSTO non fargli pagare l'IMU prima casa rinunciando a risorse in favore dei disoccupati che saltano i pasti?? Certo politicamente l'abolizione completa IMU prima casa porta voti ma spero il M5S miri alle cose giuste e non a quelle convenienti!! Per fotuna io posso ancora pagare l'affitto e sicuramente la mia sarà una riflessione di parte, però l' idea che chi guadagna miliardi non pagherà nulla per mega ville o superappartamenti intestati come prima casa stride moralmente con le immagini di chi dorme nei treni o nelle macchine ! RIPETO : andrebbe comunque salvaguardato chi veramente non potesse pagare per motivi economici attuali. Vorrei sapere, da chi presenta richiesta abolizione IMU su tutte prime case, se questa mia riflessione è così....strana!

diegominestrini 02.05.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'indecisione delle urne sono contento ora di non aver dato il mio voto al M5S.
Usciti allo scoperto gli altarini all'interno del movimento è apparso evidente che è un partito in cui c'è un guru (Casaleggio), un portavoce (Grillo), che dice quello che vuole senza però accettare confronti) e che tutti devono fare e dire cosa dice la loro dirigenza.
con l'espulsione di Mastrangeli è evidente la linea politica del movimento che se continua su questa linea i suoi rappresentanti sono destinati a decimarsi, come in ogni dittatura.
O ti sottometti o sei un uomo libero.

giulio zanone 02.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiegate a cosa serve una linea di credito da 5.000 € ad una piccola impresa da 30 Dipendenti (ma anche da 15...)? Non siamo in India, il microcredito serve ad altro! Se tutti sti megalaureati dottorati phd avessero avuto a che fare con un banale file Excel che riporta un banale cash flow da 2 Milioncini di euro (REALE, non gli esamucci universitari miei cari ...) si sarebbero banalmente accorti che usare microcredito per la piccola media impresa è una puttanata pazzesca.

Claudio E. Commentatore certificato 02.05.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Senti Crimi,sono un po'stufo delle tue dormite che sfociano in continue figuracce,le quali,quando non lo sono,risultano come minimo delle contraddizioni.
Tu scrivi:"...con Berlusconi nella veste di capo comico. Dopo aver promesso in campagna elettorale l'impossibile restituzione dell'Imu,.."IL CAPO COMICO LO FATE TU E GRILLO (almeno fino a quando quest'ultimo non ti sgridera') perche'se ritieni che la restituzione dell'imu sia impossibile COME CAVOLO FAI A SCRIVERE SUBITO DOPO ".. Sono emendamenti che prevedono proposte realizzabili a favore dei cittadini:
-Abolizione IMU sulla prima casa .."????ALLORA,FAI PACE COL CERVELLO PERCHE'LE COSE SONO 2 : O L'ABOLIZIONE DELL'IMU E'IMPOSSIBILE (forse perche'l'ha proposta Berlusconi??) O E'REALIZZABILE (visto che sono gia'pronti gli emendamenti).IN OGNI CASO,FORSE E'MEGLIO CHE TE NE STAI A CASA A DORMIRE!GRILLO,MANNAGGIA A TE,FAI QUALCOSAAAAAAA!

Walter Valentino, Roma Commentatore certificato 02.05.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dimentichiamoci anche del TAV!!! Blocchiamo e cancelliamo la costruzione di questa opera inutile emblema dei favori clientelari e dello spreco di denaro pubblico. Potremmo riutilizzare questi soldi per il reddito di cittadinanza!

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 02.05.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato il mio voto contro il sistema e affinchè non faceste accordi con i due partiti credo però che siano necessarie 2 cose.La prima assoluta che qualcuno di preparato magari proprio tu Beppe vai in televisione a controribattere tutte le accuse e le false immagini che danno a te e al movimento.Ci sono milioni di italiani di una certa età che non vanno su internet e che si bevono quello che questi mass-media solo di quelle parti lì fanno passare in tutte le loro trasmissioni.Prima il nemico da distruggere,fino ad un certo punto,era Berlusconi ora è Beppe Grillo ed il M5S.Movimento che ha portato via 8 milioni di voto sottratti in parti uguali ai 2 partiti di maggioranza che certamente ora fanno di tutto,come è normale che sia,per farla pagare a Grillo e al suo movimento.L'altra cose è che non si può sempre dire di no,anche se in questo senso mi sembra che in realtà l'apertura c'è e c'è sempre stata,quando ci sono provvedimenti che vanno nella giusta direzione bisogna dare il giusto contributo affinchè vengano approvati.

Giampiero 02.05.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABOLIZIONE IMU

L'abrogazione dell'IMU prima casa (domicilio)rappresenta una battaglia di "PRINCIPIO"in quanto costituisce una tassa sulla povertà,una patrimoniale sul risparmio delle famiglie costituito dal possesso di una casa,nella quale si articola la vita delle famiglie.

LA casa rappresenta per le famiglie Italiane un simbolo di riscatto sociale,frutto di sacrifici e privazioni,sulla quale si è già dato con tasse, contributi, trattenute sulle buste paghe per arrivare ad avere una casa (risparmio),tutto ciò significa per lo Stato mettere le mani sui risparmi dell'ottanta per cento delle famiglie Italiane.

Fare dell'abrogazione dell'IMU una questione ideologica e non pragmatica,con annesso antiberlusconismo,significa essere miopi,in quanto gli uomini passano ma le tasse restano.

Si ricorda che prima del Governo Amato (ISI,poi ICI,poi IMU),questa tassa era inesistente ed i Comuni funzionavano con i trasferimenti finanziari dello Stato,perchè ora pagare tassando la prima casa? forse questa tassa è un altro contributo per il mantenimento del ceto politico sempre più vorace o di finanziamento di banche fallite?

Ora i politici non sanno dove prendere le risorse per l'abrogazione dell'iniqua tassa,"ELEMENTARE" è la risposta basta volerlo.

Le Province sono inutili e rappresentano un altro finanziamento e sistemazione per politici.
Quando furono istituite le Regioni contestualmente le Province dovevano essere abrogate,ma la politica preferì mantenerle in vita per interessi particolari e non generali.

Pensioni d'oro dovrebbero essere ridimensionate con un tetto massimo decoroso che non sia moralmente scandaloso.

Abolizione del finanziamento pubblico ai partiti in ossequio del relativo referendum,abolizione o ridimensionamento di tutti gli altri finanziamenti improduttivi e clientelari.

Per la restituzione IMU 2012 (prima casa) basterebbe riprendersi i 4 Mld trasferiti dalle depauperate tasche dei contribuenti Italiani e dati a MPS dopo aver giocato con la finanza

CICERUACCHIO-ROMA 02.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU sulla prima casa è l'ultimo dei nostri problemi. Tanto i comuni i soldi li prenderanno ugualmente aumentando le addizionali. Pensate a fare una grossa riforma della PA e forze armate, ci sono MILIONI di persone che non lavorano e non hanno mai lavorato in vita loro e prendono lo stipendio.

Andrea O., Due Carrare Commentatore certificato 02.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me quello che fa schifo è sentire Brunetta che vomita frasi del tipo "Il PD ha già PRESO la presidenza della camera e si è PRESO i ministeri, a questo punto possiamo LASCIARGLI solo qualche sottosegretario". PRENDERE questo è l'unico programma politico di PD e PDL. PRENDERE. Questa è l'unica cosa che conta per questa gentaglia. Può esserci la crisi, gente che si suicida, il massimo della disoccupazione. Che gliene frega ai vari Brunetta?Loro devono PRENDERE. O al massimo SPARTIRE

ALESSANDRO O., DRONERO Commentatore certificato 02.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Evitiamo che in questi giorni venga firmato il contratto di acquisto degli F35, così recuperiamo altri 20 miliardi!!!

Emanuela D., Roma Commentatore certificato 02.05.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se davvero abbiamo coscienza della nostra indipendenza e inalleabilità dobbiamo allargare il raggio della comunicazione a un numero maggiore di cittadini.
Queste iniziative DEVONO essere espresse attraverso interviste televisive. Una intervista non è un talk show. L'alibi comincia a male odorare.
Interpelliamo la base sull'argomento della comunicazione.

Maurizio D., Bolzano Commentatore certificato 02.05.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato M5S e devo dire che è tempo di darsi una svegliata nella comunicazione: scegliete uno bravo come responsabile dei rapporti con la stampa e tv (Crimi non ha il mordente giusto) e fatelo uscire e presenziare nelle trasmissioni!!! Altrimenti tutti gli altri partiti vi sovrasteranno (già lo stanno facendo) e si prenderanno i meriti delle vostre (nostre) idee per il paese...

Daniele Sagrillo 02.05.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un paese che guarda al futuro non può andare a votare gsenza guardare al passato. È quello che successo alle ultime votazioni. Siamo andati a votare senza pensare che 8 anni di governo di inciucio PDL lega hanno mandato in rovina il paese. Io mi chiedo: dove avete vissuto gli ultimi 8 anni? È bastato che Berlusconi facesse la solita buffonata dell'IMU per ricevere voti. Così facendo avete distrutto la media borghesia definitivamente. Non pensate nemmeno lontanamente che questo governo cambi qualcosa, questo è il governo Monti. Basta pensare che ha avuto il pieno ed incondizionato appoggio della tribù di Montiani. Doveva sparire il PDL ed invece è morto il Pd. Io guardo indietro e vedo letteralmente un paese conquistato dalla nuova destra filo nazzista. Hanno rubato l'impossibile, deturpato, schiavizzato i lavoratori, propaganda politica, classi medie distrutte, non vi ricorda nulla?

Luca 02.05.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, avanzo una proposta molto semplice, come successo con il tentativo del governo monti di far passare il decreto con i famosi 40 miliardi come aiuto alle imprese e invece era alle banche.
Prendete il testo delle vostre proposte depositate, prima lo spiegate a noi su la cosa o con dei video, poi lo si manda alle redazioni dei giornali(), in modo che almeno facciamo vedere come "noi" non abbiamo niente da nascondere e che non e' il numero di proposte di legge presentate che fa di un gruppo parlamentare il piu' serio, ma la qualita' e l'attenzione per il bene del popolo italiano.

Grazie dell'attenzione e buon lavoro ai nostri insostituibili portavoce.

Giovanni Meli, empoli Commentatore certificato 02.05.13 10:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...e sottobanco,questi vi sfilano la tovaglia:
http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/magistrati-stipendio-aumento-1547927/comment-page-1/#comment-293006

Guido Gian Marco Codognola 02.05.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Le vostre proposte sono giustissime ed è anche per queste che vi ho votato. Vi propongo di prendere in considerazione di trovare i soldi che servono per il micro credito non solo dai rimbosri elettorali ma anche tassando al 35% e non al 7% gli introiti derivanti dai video poker e sale da gioco varie!!!! Regolarizzatele voi, se ci riuscite! Sarebbe bello non vedere più persone che si rovinano col beneplacido dello stato!!!

Debora Farina 02.05.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

se fai quel che hai sempre fatto otterrai quel che hai sempre ottento....se fai cose diverse otterrai cose diverse....questo per dire che se con la DC siamo riusciti a stare sempre meglio e con le nuove idee del "farsi sempre i cazzi degli altri" e del " l'ospite deve comandare piu del padrone di casa" e del" premiare i mediocri e gli incapaci" e del "mettere nei posti buoni gli amici degli amici degli amici" non possiamo sperare in altro che nella decadenza.....tranne che per le gravi calamità naturali, non è il padreterno a decidere il nostro destino e siccome agli italiani è stato inserito nel cervello un programma sinistro e conto natura, questi son convinti di far bene facendo male.

ma CONTRO NATURA non si può andare.

bruno bassi ex iscritto e dissidente 02.05.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

I punti proposti bisogna comunicarli in TV ad ogni intervista di un 5 stelle, qualsiasi domanda che viene posta dai giornalisti, il 5 stelle intervistato deve comunicare a tutti i cittadini i punti principali di programma del M5 stelle

Giobali F. ,., Trento 02.05.13 10:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma come pensate di creare un microcredito per le imprese con i rimborsi elettorali? Servirebbero milioni, non mi sembra che solo tagliando le spese di rimborso si riesca a creare abbastanza liquidità, anche se comunque è da fare.

Luca 02.05.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi hanno chiuso altre aziende !
Come possono pensare di creare occupazione ?

Il trucco italiano e' che nelle nostre statistiche che consegnamo in Europa consideriamo OCCUPATI anche chi è' in CIG oppure in MOBILITÀ .

Muovetevi!
Svelate questo trucco prima che collassi il sistema degli ammortizzatori statali !!!!

Anche per questo vi vogliono. ( M5S ) fuori dalle stanze dei bottoni !

Io credo in Voi ma Voi dovete FARE e FARE PRESTO a smascherare i trucchi di bilancio ed i trucchi con i quali dipingiamo un'Italia FALSA ai partner europei .

Francesco Mosca

Francesco Mosca 02.05.13 09:55| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo sull'eliminazione dell'IMU sulla prima casa ma vorrei che venga corretto l'obbrobrio secondo cui chi ha una sola casa ma è COSTRETTO a risiedere in un altra casa in affitto o ricoverato NON DEVE ESSERE CONSIDERATA COME SECONDA CASA L'UNICA SUA CASA DI PROPRIETA'!
Tuttociò a maggior ragione con la quasi impossibilità di vendere e comprare in questo periodo di fermo assoluto.

Lorenzo M. Commentatore certificato 02.05.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di IMU....
A Grosseto il comune per reperire più fondi sapete cosa ha fatto? Ha trasformato terreno agricolo in edificabile per zona industriale......
Una zona con tanti orti si è trasformata in un incubo per i proprietari....c'è tanta crisi e ci vorranno anni per un progetto che ancora non esiste, per l'urbanizzazione e trovare chi e' disposto ad investire. Nel frattempo c'è chi è costretto a pagare anche cifre di 5000 euro di IMU all'anno.
Questo e' l'esempio di mia madre pensionata... Causa eredità non può nemmeno venderlo...
Quello che mi fa rabbia e' che solo sulla carta il terreno e' edificabile.
Per decenni essendo vicino all'aeroporto militare non si poteva costruire poi epoca Monti il comune di Grosseto ha deciso diversamente.
Chi ha l'orticello paga l'IMU per zona edificabile industriale ,
Vi sembra Giusto ?
E se a nessuno interessasse costruire una zona industriale per vent'anni ?
5000 x 20 = 100000 euro di IMU da pagare per un terreno
coltivato.
Cinzia Z. Roma

Cinzia Z., roma Commentatore certificato 02.05.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA AI TEMPI DELL'INCIUCIO MAFIA POLITICA

AI 5 STELLE FU CHIESTO DI DARE LA FIDUCIA IN BIANCO AL GOVERNO DI MINORANZA DEL PD ...

A BERLUSCONI GLI HANNO DATO LE CHIAVI DEL GOVERNO...

e infatti noi lo avevamo capito bene ...tranne i trolltrogloditi piddini .


DA PORTA A PORTA -

Il PD non ha mai voluto un Governo coi 5 Stelle
Le incredibili dichiarazioni di Marina Sereni, vicepresidente della Camera dei deputati. Stupito pure Bruno Vespa
Send to Kindle

Dichiarazioni che, a questo punto, spazzano via ogni dubbio. Il PD chiese al Movimento 5 Stelle soltanto i voti necessari alla fiducia. Nessuna proposta per un Governo insieme, nessuna proposta per un programma condiviso. Incredulo, in studio, anche Bruno Vespa che non riesce a credere alle parole di Marina Sereni.

Il giornalista del Fatto Andrea Scanzi commenta così su Facebook:

"Nuova perla del Pd, che con Marina Sereni ammette candidamente di non avere mai pensato a un governo con M5S, ma di avere chiesto al M5S di dare la fiducia rimanendo esterni e di fatto non rompendo le scatole. Cade (ma era già caduto) anche un altro alibi del Partito Disastro, che voleva fare sin dall'inizio l'inciucione. E lo ha fatto. (sono meravigliosi)."

francesco siddarta 02.05.13 09:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

un idea.
fare chiasso e anche tanto per mettere in disordine sia camera che senato mentre loro parlano.

firouz dodangeh, napoli Commentatore certificato 02.05.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro CRIMI ti devi ricordare il Friuli e non continuare ad infilare la testa sottola sabbia.
Devi DICHIARARE CHE QUANDO B. farà mancare la maggioranza , allora NON si andrà alle elezioni politiche. Ci sarà invece un governo PD-M5S per fare tutte quelle cose vhe il goveno PD-PDL non avrà fatto . Compreso il conflitto d'interessi e la tassa sulle frequenze televisive per finanziare l'abolizione dell'IMU .

_ https://twitter.com/giordy08 Commentatore certificato 02.05.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono pienamente d'accordo.....

Antonino arena, roma Commentatore certificato 02.05.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S, NON SCONFITTO ALLE ELEZIONI, NON FAGOCITATO DAGLI ACCORDI DI GOVERNO (INCIUCIO)
VERRÀ UTILIZZATO COME CONIGLIETTO D'INDIA
La strategia dello psiconano è quella di utilizzare il M5S come cartina tornasole: partendo dall'idea che non sanno cosa succede nella vita reale del paese e che, di conseguenza, non hanno la benchè minima idea di come affrontare i problemi del paese, utilizzano il M5S come fonte per le soluzioni da presentare (che devono essere comunque compatibili con il principio di salvare la casta)per risolvere l'emergenza nazionale.

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 02.05.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

MA quanti discorsi..è l'ora che devono "andarse tutti tutti a casa!!"...gente..questa è una barzelletta...non riescano a trovare 10 mld...via..!!per togliere l'imu..aahhoooo!!lo "smilzo"..(Letta) si dovrebbe dimettere subito!!!andrebbero arrestati tutti...!!ci stanno prendendo per il culo...!!!!'sti cazzo di 10 miliardi li servano per garantire le pensioni d'oro,le provincie,il finanziamento pubblico dei Partiti,Gironali,RAi,e missioni Militari+ TAV e altre opere Inutili..!!
Il Lupo perde il pelo...ma nn il vizio...!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 02.05.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

SOLO IN ITALIA PUO' CAPITARE CHE DUE EMERITI IGNORANTI,INCOLTI (LA LOMBARDI NON SAPEVA NEMMENO CHE PER ESSERE ELETTI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA BISOGNAVA AVERE COMPIUTO 50 ANNI,FIGURIAMOCI IL RESTO ) FARFUGLIANTI CAPIGRUPPO DEL M5S , CRIMI E LOMBARDI, POSSANO PONTIFICARE SENZA AVERE ALCUNA COMPETENZA O SALE NELLA ZUCCA.SEMBRA DI STARE AD UNA SCUOLA DI HANDICAPPATI IN CERCA DI RIABILITAZIONE TANTO SONO STUPIDE LE LORO DICHIARAZIONI CHE SI UNIFORMANO SEMPRE AL PENSIERO UNICO > IMPERANTE NEL M5S.

CAPOCCIA UMBERTO 02.05.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

La decisione se tenere l'Imu o no è correlata al 100% con la decisione se continuare il viaggio Europeo o se dissociarsi.
Ma visto che all'Italia non verrà mai permesso di uscire dall'Europa è anche un po' stupido parlare dell'abolizione dell'IMU.

L'Imu si paga e basta.
La guerra non si vince togliendo tasse dall'inizio, ma facendole pagare prima a chi non le paga e poi riducendole a tutti.

Ricordate sempre e comunque che chi ha veramente i soldi non vive in Italia, ma in paradisi fiscali come Monte Carlo. Perchè nessuno fa pressione su questo paradiso fiscale?
PAuuuuuurrrrrraaaaaa è la risposta.

Finche si scherza va bene. Mai toccare il nocciolo però. Quello no.
Se penso a tutti i turisti che fotografano i macchinoni e yacht di quella gente che disonestamente non paga le tasse.....
Fa male

Uanchenobi Elvetico Commentatore certificato 02.05.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La chiamano distrazione di Massa come fare il presidente della repubblica , il governo , la cancellazione Dell' IMU ecc ecc senza avere alcun progetto sociale che tenga conto dei cambiamenti veloci che avvengono nel mondo , praticamente siamo Fottuti

Enrico de angelis 02.05.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

adesso cari pd pdl con il vostro potere televisivo vedremo chi avra' il coraggio di fare vedere agli italiani l'opposizione piu coraggiosa dei tempi....o per paura di morire giorno per giorno manderete solo
personaggi di comodo dalla d'urso???sono veramente felice di questo movimento e'la prima volta nelle storia della politica italiana che mi sento italiano e questo grazie al movimento.siete grandi vi amo.daniele festa

daniele festa 02.05.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Basta

Dinitri Buffa 02.05.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

A me sto governo non fa schifo ci sta la Bonino qualcosa di buono puo esserci basta sfasciare tutto e non combinare un cazzo 163 onorevoli in Parlamento e me parlate de cazzate come la acqua pubblica? Fossero stati 163 radicali gia' avevsno tirato fuori i bilanci interni..siete tutti chiacchiere e distintivo . Col cazzo che ve rivoto

Dinitri Buffa 02.05.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dico l'abolizione dell'imu se lo dice il pdl e un teatrino se lo propone m5s e serietà politica crimi ora sei un politico di casta?

Luca Faccioli 02.05.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

segnalo che in Sicilia è diventata legge l'argomento " Microcredito" con fondo iniziale di 1,5 milioni x il 2013 a cui si aggiungono circa 1 milione derivato dal versamento dei deputati 5stelle quale decurtazione loro stipendi x il 2013.un fatto concreto.grazie
da me va un plauso a questi ragazzi/e 5stelle che siedono in regione siciliana.
saluti dalla sicilia.

peripoccu 02.05.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

LA COMMEDIA EUROPEA

Mi sembra chiaro che non si voglia partire con qualcosa di definito in italia, mentre a livello europeo stanno decidendo sulla nostra pelle.
Speriamo che facciano presto.
ps: come ti trovi a Roma in mezzo a quel branco di coccodrilli...? non vorrei essere al tuo posto...

Giovanni G., belluno Commentatore certificato 02.05.13 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Tutti si preoccupano dell'IMU e nessuno si é accorto che la TARSU è più che raddoppiata da quando hanno tolto l'ICI, che il costo del gas è aumentato del 15% in un anno, la corrente elettrica del 10%, e così via....
"QUANDO IL SAGGIO INDICA LA LUNA,LO STOLTO GUARDA IL DITO...."

Graziano 02.05.13 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Grande !!! Crimi fate il ceppo non vi fate scalzare noi piccoli artigiani abbiamo bisogno di Voi vi abbiamo dato il nostro Cuore le nostre vite perché crediamo in voi siete Puri e sarete il cambiamento non Deludeteci siamo tutti con voi e vogliamo una semplificazione sul nostro umile lavoro noi non siamo quelli che PD PDL dice quelli che evadono ma noi siamo i piccoli che vanno avanti per il proprio lavoro non siamo quelli che hanno ville o panfili ma amiamo solo il nostro lavoro e le nostre famiglie grandi ragazzi avanti così non deludete il popolo Onesto

Pier Giorgio Benedetti 02.05.13 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Andate a vedere quante imposte pagano le grandi imprese ( Ufficio Studi Mediobanca )e quanto le PMI.
E' lì che sta il trucco.
Le grandi Imprese,inoltre,prendono 60 miliardi di aiuti pubblici. E' il 7% della spesa pubblica !!!
Bisogna azzerare gli aiuti alla grande industria e azzerare l'IRAP alle imprese,se si vuole far ripartire l'occupazione.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 02.05.13 02:42| 
 |
Rispondi al commento

60 MILIARDI DI SOVVENZIONI,PARDON AIUTI,ALL'INDUSTRIA. Ma solo pochi euro alle Piccole e Medi imprese. Basterebbe dimezzare questi regali per dimezzare l'IMU e dimezzare l'IRAP,cioè ridurre il costo del lavoro alle PMI ( Piccole e Medie Imprese )

Paolo C., Roma Commentatore certificato 02.05.13 02:36| 
 |
Rispondi al commento

...ma di quei 98 miliardi si è poi più interessato nessuno??? ...o fa ancora troppa paura toccare le mafie per davvero? Qualcuno mi spiega qual'è il problema politico sociologico etico di andare all'istante ad esigere dalle 10 società concessionarie i soldi della multa che si sono beccati violando il contratto che avevano firmato con noi (lo Stato) ??? Altro che IMU!!!!!! SVEGLIAAAA!!

Gabriele Lamanna 02.05.13 02:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMU

Quello che si dovrebbe capire sull'IMU non è soltanto il costo della tassa ma il "PRINCIPIO" intrinseco da difendere e di ciò che la proprietà di una casa rappresenta per una famiglia.

L'IMU è una tassa-patrimoniale sulla povertà, sulle famiglie,ovvero significa per lo Stato mettere ingiustamente le mani sul risparmio delle famiglie rappresentato dalla casa.

Buttarla sempre sull'antiberlusconismo anche sull'IMU è da beceri miopi poiché gli uomini passano ma le tasse restano.

LA proprietà di una casa rappresenta per gli italiani un simbolo di riscatto sociale sul quale si articola tutta la famiglia,frutto di lacrime, sangue,privazioni,sulla quale si sono già pagate tasse su tasse,comprese tutte quelle spese necessarie anche per una gestione e manutenzione efficiente e decorosa.

M5S deve essere più pragmatico sull'IMU che contribuisce all'impoverimento delle famiglie che sono allo stremo,oltretutto questo balzello è variabile e discriminatorio secondo località,le città sono maggiormente penalizzate,a Roma per esempio incide rispetto ad altri posti con il parametro tra i più alti d'Italia con il 5,60%,quindi per un'appartamento di piccola-media grandezza 80 mq si pagano mediamente circa 600-700 euro annui e non 200-300 euro come in altre località.

L'abolizione dell'IMU prima casa(domicilio)deve essere senza discriminanti e senza distinzioni, che alimenterebbero recriminazioni e guerre tra poveri,deve rappresentare un'atto di giustizia e concordia sociale in controtendenza con l'oppressione fiscale fin qui sopportata dai soliti noti.

Alcuni partiti e politici ancora soffiano sul fuoco con argomentazioni anacronistiche ottocentesche che tendono a dividere il popolo anziché ricucire strappi e lotte di classe.

Questa tassa fù inventata ed introdotta da Giuliano Amato chiamata ISI,poi ICI,infine IMU,allora c'è da chiedersi come facevano i Comuni a finanziarsi prima dell'introduzione di questa nuova tassa?era lo Stato a Provvedervi in toto con entrate diverse?

DIOGENE-ROMA 02.05.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ho già scritto, ma insisto sperando che qlcno lo legga: inserire una clausola di "diritto di prelazione" per i lavoratori. Dove un'azienda, cooperativa ecc. vanta dei crediti, ma non ha pagato i dipendenti, l'Ente debitore paghi direttamente i lavoratori. Questo x impedire che imprese, call center, cliniche private ecc. possano riscuotere da Enti pubblici, far sparire i soldi, dichiarare fallimento e licenziare. In edilizia si è già verificato. Per l'IMU: sulla prima casa è una tassa iniqua, ma il punto è che gli Uffici Tecnici del Catasto non hanno aggiornato le rendite, e che non sono probatori. Il che significa che una villa può essere A3 come una casa popolare, e la tassa si paga di conseguenza.

sandra s., pistoia Commentatore certificato 02.05.13 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeto ancora: era tradizione del regno Borbonico allorquando finivano i denari, di mandare le truppe nei feudi del sud obbligando i contadini a sborsare con minacce e impiccagioni!!
Questa classe politica a mio avviso non farà che allearsi e pur di sopravvivere estorcerá nuovamente il denaro al popolo.
La nostra classe politica ha vissuto dei denari Americani, Russi, poi ha sfruttato il debito pubblico, insomma denaro facile. Chi può credere che siano capaci oggi di fare altro, dopo l'abitudine a rubare e scroccare??
È difficile pensare che anche noi Popolo non siamo poi infondo condizionati da questa piega atavica dello scroccò e del raggiro.
Ogni tanto dubito perfino di me...

Paolo A. 02.05.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Crimi
forse non ti sei accorto che Berlusconi ha già dichiarato pubblicamente che intende attuare le iniziative che esponi. Il problema sta nel fatto che il merito andrò a lui e non al 5stelle.
A parte che l'abolizione dell'IMU a questo punto si prefigura come un danno per il paese, se non trovi i soldi da un'altra parte e poi CI MANCA PURE CHE MI VOTI LE INIZIATIVE DI BERLUSCONI

luciano cottu Commentatore certificato 01.05.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma se anche il m5s parla di non far pagare l'imu entra a far parte del teatrino. Per uscire bisognerebbe che pd,pdl o m5s dicessero dove li trovano i soldi

ALESSANDRO O., DRONERO Commentatore certificato 01.05.13 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continua lo schifo, litigi a più non posso tra i soliti noti. La storia dell'Imu però mi puzza. Che non sia tutto un accordo tra i due schieramenti, una finta lite tanto da buttarci un po' di fumo negli occhi ed uscire poi con una leggina arrangiata? Mah, son così meschini che c'è da aspettarsi di tutto. Una raccomandazione al M5S. Circola foto sul web di Crimi addormentato in parlamento e naturalmente il nemico ci si è buttato sopra... Non dategli occasioni, non aspettano altro. E continuate la vostra ferma opposizione. Siamo con voi

Laura Traverso, Genova Commentatore certificato 01.05.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

ma i soldi da restiuire x l'IMU non li deve sborsare berlusconi, visto che è al governo (ancora x poco,),se ha difficoltà a trovarli può tagliare x 15 mesi l'assegno di mantenimento alla ex moglie.

giorgio durantini, mantova Commentatore certificato 01.05.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA CON LA FARSA DELL'IMU!!! Tutti preoccupati di una tassa che in confronto al resto dei balzelli è una goccia nel mare!! Ma quanto pesa l'IMU a una famiglia?? 200?? 300 euro l'anno??? Ma lo capiamo una volta per tutte che l'IMU è lo specchietto per le allodole che TUTTI i politici usano per distogliere l'attenzione dal resto? Nel comune dove vivo, l'anno che Berlusca tolse l'IMU, la tassa sui rifiuti è aumentata del 150%!!! E lo faranno di nuovo! Vedrete! Lasciate sta cavolo di tassa e pensate a detassare le imprese e i lavoratori dipendenti!!! SVEGLIATEVI!!!!

Graziano 01.05.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://m.youtube.com/#/watch?feature=youtu.be

Vincenzo rossO 01.05.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

proporrei a Mastrangeli di unirsi al teatrino di buffoni oppure di fare l'unica cosa che lo renderebbe onesto con se stesso e gli altri DIMETTERSI! e rinunciare ai benefici di quelle leggi porcata fatte dai porci PD-PDL

mao r. Commentatore certificato 01.05.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

La strategia di Berlusconi mi pare chiara e vincente: andare al più presto a nuove elezioni facendo cadere il governo sull'IMU e impostando tutta la campagna elettorale (già in atto) sullo scontro fra chi vuole abolire questa tassa e chi la vuole mantenere- Non ha nemmeno bisogno di sondaggi per prevedere che sarà un plebiscito a suo favore da parte del solito popolo bue ! Se poi prometterà ancora anche la restituzione di quella già pagata, riuscirà ad arrivare a quell'utopistico 51% che il M5S insegue-

luigi savadori, cesenatico Commentatore certificato 01.05.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Imu si, Imu no. Solito teatrino come diversivo dai veri problemi e, purtroppo, dalle vere soluzioni che vorrei proposte da Vito Crimi. Che ne dite di tornare a stampare moneta e riprenderci la Banca d'Italia? Basterebbe a risolvere tutti gli altri problemi ed a creare un terremoto europeo di grandi dimensioni. I nostri politici, coloro che ci vogliono guidare, NON SANNO come fare, NON HANNO i soldi,NON HANNO le soluzioni. A cosa ci servono queste persone? Abbiamo bisogno di politici con un sogno e non di politici burattini dei MERCATI e della FINANZA.

Maria Giusi Giannattasio 01.05.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Compromesso politico.
Il Governo Monti nacque da un compromesso politico, un accordo programmatico tra i due poli politici, per salvare il paese dalla bancarotta. Se Monti e il suo governo tecnico fu “indispensabile” allora, e “deludente” nel suo proseguo, oggi, ci poniamo la stessa domanda: Letta, sarà in grado di governare?
Il presidente della Repubblica Napolitano, facendo nascere questo governo “unico possibile” ha dato piena fiducia a Enrico Letta, (vice segretario del P. Democratico) nominando un nuovo governo di coalizione.
Devo dire che Letta, (nei due rami del Parlamento), ha dato atto, nel dimostrare le qualità, le caratteristiche, la rispondenza in termini di volontà. Quindi: ad un’azione di implicita moralità, di rendere propri quei principi di lealtà e di giustizia sociale.
Al momento l’opinione pubblica tende a captare le aspettative e le speranze migliori, sul governo Letta. Ma quello di cui dovremmo essere consapevoli è il fatto che l’Italia sta affrontando serie difficoltà e sfide per arrivare allo sviluppo, per rendere migliore la vita della gente. Per sostenere lo sviluppo è di fondamentale importanza che (il Pdl con Berlusconi), non continui ad intralciare “ il prosieguo del (compromesso politico) con l’abolizione dell’IMU”, una situazione “ per ora” non sostenibile economicamente, senza confrontarsi con la realtà nazionale.
Abbiamo bisogno di operare dei cambiamenti per risolvere le difficoltà, (aumentando l’Iva di un punto, costerebbe sui consumi moltissimo + “dell’IMU”). Dobbiamo costruire sui successi passati e creare un nuovo progresso.
Quello che dobbiamo fare è aumentare la comprensione reciproca, costruire consenso per arricchire la collaborazione tra PD e PDL, che porti la costruzione di un meccanismo che dia benefici per tutti, “senza arroccarsi sui propri interessi di partito”. Il mondo che ci circonda sta cambiando, anche la politica italiana non può rimanere costante, “conservatore per sempre”. Dovremmo rompere con i vecchi limiti

Pier Vittorio Sodano (toyo), Gattinara Commentatore certificato 01.05.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

La parola giusta in questo momento e PATRIMONIALE. chi ha avuto TUTTO dalla vita , ville, viaggi, macchine da sogno , potere, fortuna, e anche f..a... deve essere disposto A DARE DI PIU. Lasciate campare anche gli altri che hanno solo lavorato,magari per 45 anni, e adesso non arrivano a fine mese. Un nostro politico...ha un patrimonio di 10 MILIARDI di euro, ma cosa vuole ancora ????Mantiene una squadra di calcio,una ex moglie da 36 milioni annui, e un centinaio di zoccolette e avvocati vari. E se si levasse un po da coglioni...

roberto caleffi (cr69), parma Commentatore certificato 01.05.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMU. Oltre a pagare questa tassa sulla casa mi è arrivata una batosta colossale sulla sede della mia piccola azienda sul quale devo pagare ancore 41 delle 150 rate previste. Di fatto l'immobile fino al riscatto finale e' della banca (così dice la legge). Allora Cazzo io non pago perché sono un affittuario. Aiutiamo la piccola media impresa ? Monti di econmia reale non capisce proprio un Cazzo. Professore. Chi sa fa chi non sa insegna. Prima di infliggere queste leggi andate a lavorare e ad imparare cosa significa avere un piccola media impresa. Trovare il lavoro, svilupparlo, organizzarlo, eseguito, fatturarlo e riuscire a farsi pagare ma soprattutto produrre il sufficiente non per il pareggio di bilancio ma per l'utile perché comunque l'Irap la paghi anche se sei in perdita. Poi alla fine dell'anno fra i costi ti trovi anche l'IMU. Fanculo sono solo un'altro piccolo imprenditore che chiude mandando a casa 25 famiglie....

Pasquale m. 01.05.13 22:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ho molta fiducia in voi e nelle vostre proposte, sicuramente siete dalla parte dei cittadini che sono stanchi, molto stanchi di essere presi in giro. Ogni volta che c'è da finanziare il paese chiedono soldi a noi, siamo il paese in Europa che paga più tasse, ci rendiamo conto che paghiamo la tassa di proprietà sulle auto e moto: così non basta acquistare una vettura con finanziamento e pagare gli interessi dobbiamo pagare ogni anno la tassa di proprietà. In pratica un'altra piccola IMU.
Ma è normale che un pensionato deve vivere con pochi euro al mese mentre c'è chi ha fior di euro al mese. Perché tutte queste differenze, non pretendo che le pensioni devono essere tutte uguali ma neanche così.
C'è tanto da fare! La mia paura è che non vi lasciano lavorare.
Io ho MOLTA FIDUCIA IN VOI e sono sicura che vi farete strada.
Buon lavoro.
Una disoccupata.

Anna Rita Giustini 01.05.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il canone rai... vi prego!

dario p., reggio emilia Commentatore certificato 01.05.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

E' la terza volta che inserisco un commento che non parte.... Speriamo che me la cavo! Ad ogni modo la mia proposta per sviluppare lavoro è questa: abolire o ridurre a 100 euro la tassa di passaggio di proprietà di autovetture e moto usate. I concessionari sono strapieni di autovetture usate che hanno rientrato e non hanno venduto a causa degli incentivi. Gli incentivi con le rottamazioni di auto buone hanno favorito solo i fabbricanti (per lo più esteri) e hanno portato alla chiusura dei meccanici, elettrauto, carrozzieri, preparatori e artigiani di tuning. Che senso ha pagare 700 euro di tassa per un automezzo che ne vale 900?.

LUIGI VERARDO, VENEZIA-MESTRE Commentatore certificato 01.05.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento

e cosa ci aspettavamo che una volta tanto mettesse in atto quel che aveva promesso? ormai siamo abituati a sentirlo contar palle!andate avanti!

luca scarparolo 01.05.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento cresce.

:quintet:

Quintet Images 01.05.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

per quanto mi riguarda, anche se non sono ricco, devolverò l'eventuale rimborso IMU in beneficenza o simile, mi da noia prendere soldi su proposta di un personaggio del genere.

Perchè non fate una specie di petizione-dichiarazione dove possano iscriversi, e mi piacerebbe essere il primo, tutti quelli che la pensano come me e poi inviate il tutto allo "statista"?
Non tutti si fanno comprare con una manciata di euro!
Ciao e grazie dell'attenzione

Ciao

Julius Caesar 01.05.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Vito!

Cataldo F, Bologna Commentatore certificato 01.05.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto l'intervista al micro-nano sull'imu fatta da una giornalista di rai tg24?

Massimo C., Messina Commentatore certificato 01.05.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

siiiii proposte di legge molto buone e sensate se andassero in porto darebbero sollievo a parecchia gente

stefanella m., brescia Commentatore certificato 01.05.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU non va tolta, ma va ristrutturata. Si stabilisce una superficie vitale pro capite (es. 20 mq). Poi per ogni nucleo (familiare o no) si fa il conto dei metri quadrati di tutte le case a disposizione e si divide per il numero di componenti ottenedno la superficie disponibile pro capite. Si sottrae la superficie vitale. Si calcola sul residuo l'imposta pro capite. Si moltiplica l'imposta per il numero di componenti. E si paga l'importo risultante. L'imposta deve essere ricalcolata in modo tale che il nuovo sistema dia lo stesso gettito del vecchio.

Se non si arriva ad un sistema equo finisce che si toglie l'IMU e poi si prendono i soldi da qualche altra parte e, come al solito, pagano i più deboli mentre gli altri continuano ad arricchirsi.

Giuseppe Spazzafumo 01.05.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo governo Letta è praticamente identico al ex governo Monti. O c'è qualcosa che mi sfugge...

Massimo Calvo 01.05.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

... olio e sabbia !! grandi

raffaele pianese 01.05.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

IMU SI IMU NO
premetto che nessuno penso voglia pagare l'imu premetto che l'aveva reintrodotto dal 2014 SILVIO U CURTU
premetto che con il governo Monti l'hanno votato pd-l pdl
premetto che pago la tassa di circolazione per una macchina di media cilindrata (1400 cc)quasi quanto ho pagato di imu
parlando con un consigliere mio amico (della lega) su come recuperare i soldi della abolizione dell'imu mi dice che saranno costretti a modificare il piano regolatore per avere più entrate (cioè più permessi di costruire case )e togliere quel poco di verde che rimane .
allora mi sorge un dubbio .... non è che SILVIO U CURTU ne approfitti e come lui altri per lottizzare il territorio?
non voglio mandarli a casa i politici del cazzo che abbiamo
MA VOGLIO MANDARLI AI LAVORI FORZATI
magari se li mandiamo solo a casa si godrebbero i soldi rubateci

salvatore ., como Commentatore certificato 01.05.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

IMU-GOVERNO LETTA-MPS


La politica si chiede dove prendere le risorse per la restituzione dell'IMU prima casa 2012?

ELEMENTARE è la risposta,riprendiamoci il maltolto dell'odiosa tassa IMU prima casa del 2012 dato alla banca Monte Paschi di Siena dal Senatore a vita Monti.

Nazionalizzare la banca che ha giocato con la finanza creativa,le banche possono anche fallire,
come qualsiasi altra azienda privata?perchè forse non falliscono anche le famiglie tartassate anche con la tassa IMU sulla casa frutto di risparmio conquistata con lacrime e sangue?

Ma tutti gli stipendi d'oro che si sono presi dirigenti e manager della banca conducendo certamente un tenore di vita splendido, perché devono ricadere sul risanamento fatto a nostre spese con la trasfusione di risorse provenienti dalla tassa IMU pagata con ulteriori rinunce e sacrifici alla faccia della giustizia sociale?

L'IMU deve essere pagata da enti ,fondazioni bancarie,banche,Vaticano ecc.

L'abolizione dell'IMU prima casa (domicilio domestico)deve essere rivolta a tutte le fasce di abitazioni.

Per esempio se un pensionato o famiglia ha ereditato e vive una casa di media grandezza, ma sopravvive di sussidi perché tassare la casa,quando uno stesso pensionato o famiglia abita in una casa magari più piccola ma con gli stessi problemi di sopravvivenza perché esentarla dal pagamento dell'IMU?

LE risorse vanno cercate anche e soprattutto nel taglio ai privilegi e costo della politica(Finanziamento pubblico ed altri finanziamenti parassitari),nell'abolizione delle Province che sarebbero dovute essere abolite anzitempo con l'istituzione delle Regioni,riduzione dei parlamentari,riduzione dei benefit ai manager di stato,doppi tripli incarichi,costo di gestione dei palazzi istituzionali ecc.

Alcuni Politici e partiti soffiano sul fuoco, alimentato con la demagogia della lotta di classe anacronistica ottocentesca che crea divisioni e recriminazioni,in una guerra tra poveri, anziché cercarne la concordia.

cincinnato 01.05.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

ma dobbiamo sopportare ancora per molto le lugubrazioni di quel pezzo di merda di brunetta ?... Grillo datti una svegliata .... invece di impedire di scrivere a chi ti critica.

Peppino C., pabillonis Commentatore certificato 01.05.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene in mente un coro da stadio:
"E facciungol... E Vito Crimi facciungol, e Vito Crimi facciungol ol ol e facciungol..."
PDL PD-L chiacchere, M5S fatti.
Continuate così ragazzi!

Pierluigi Ingrosso, Bari Commentatore certificato 01.05.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Non è vero che il pd era intenzionato a fare il governo con il movimento 5 stelle.Per una ragione molto semplice.Bersani non ha mai avuto un mandato pieno per trattare ne con il movimento ne con altri.E quando si tratta bisogna avere un mandato pieno a trattare e a concludere.La verità è che chi ha deciso cosasarebbe successo era dietro le quinte.Ancora gli italiani non sanno cosa si sono detti renzi e berlusconi ad Arcore. Ma se su due proposte delladirezione delPDl'elezione di Marini e quelladi Prodi hanno impallinato bersani.Comepotevamo fidarci di loro.
Ormai dopo il governo con la destra il pd è inaffidabile.A Roma votare alemanno o marino è la stessa identica cosa.Una cosa inutile e dannosa per i romani.Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 01.05.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra tutto molto chiaro: la richiesta di eliminazione dell'IMU e rimborso 2012 è la mossa del PDL per spiazzare il PD-L e creare le condizioni per andare ad elezioni anticipate con in tasca un enorme spot elettorale. Se poi il governo (governo?) dovesse operare in questo senso, le grancasse del nano malefico se ne prenderebbero tutti i meriti. E poi, scusate, ma il povero Brunetta lo vogliamo proprio rovinare?
Gianni Moni

Giovanni Moni, Roma Commentatore certificato 01.05.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che la gente sappia che in parlamento c'è un ostruzionismo nei confronti del M5S da parte dei partiti inciucio facenti, riguardante leggi a favore dei cittadini, purtroppo le televisioni non parlano di queste cose non tutti hanno la rete, e la maggioranza della gente non sa nulla delle battaglie che il movimento sta facendo, bisogna invadere anche le televisioni in modo che la gente sappia che L'unico partito che difende i diritti dei cittadini è il M5S.


Io non so se l'imu è anti costituzionale o meno ma penso che chi ha un mutuo legato a l'immobile in questione non dovrebbe pagarla affatto !!!

Mario B. Viterbo 01.05.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sensato il post

Denny Crane 01.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Io piccolo immobiliarista a causa dell'Imu ottengo, se tutto va bene, il 2% del capitale investito. Pertanto ho deciso di vendere tutto (essendo monolocali e bilocali ancora si riesce a vendere) per colpa di uno Stato ottuso che non distingue fra una villa sulla costa smeralda e un appartamentino da affittare a studenti. Entrambi sono definiti "seconde case".
Per non parlare dei problemi che già affliggono i proprietari, uno dei meno noti è che si devono pagare le tasse anche sugli affitti non riscossi e comunque non c'è quasi nessuna tutela legale in Italia per chi vanta crediti perché il debitore, anche se non bisognoso o peggio ancora se profittatore, è sempre più tutelato.
I politici riflettano peró su questo fatto: se i compratori di case smettono di acquistare o magari acquisteranno all'estero, l'economia italiana non ha speranze di risorgere. L'edilizia è la colonna portante dell'economia italiana, anche per l'immenso indotto, senza essa ogni ripresa è impossibile.

Luigi Nicolai 01.05.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Io ho la casa di proprietà che e la prima......e adesso dai i miei nonni ho ereditato una al mare e un altra in città......vi giuro ragazzi che in questo momento non le vorrei avere ereditate.....venderle e impossibile,il prezzo da dieci che valgono,adesso e 1.......e un momento veramente no per ereditare qualcosa....perche si fa veramente fatica a tirare su il mese per mmangiare.....non per divertirsi !!!

massimiliano pinelli, valeza Commentatore certificato 01.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Che c'entra Barabba? Al posto di Barabba fu giustiziato Cristo per cui la resurrezione non
concerne il Barabba. Giusto?
Però sarebbe ora di usare delle argomentazioni al posto degli slogans.
Siccome a Grillo piace il latino la metterò così:
usque tandem, Grillo o Catilina, abutere patientia nostra?

Francesco F., Massarosa Commentatore certificato 01.05.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reti di impresa da implementare , allargando la mentalita provinciale ma anche con sgravi fiscali mirati
Fisco ……. Riduzione per le start/up , in UK no IVA fino a faturato di circa 70.000 pouns
Anticipo IVA , incostituzionale * alla faccia della Corte Costituzionale
Action act contro lo stato italiano nella pesona del Reg Gen dello Stato e di chi ha fatto le leggi che bloccano i soldi alle imprese
Abolizione del II livello delle corti di assite * di appello , nel campo civile e penale * in tale ultimo caso non ripetere processo a chi [ risultato innocente
Acculturamento delle forze dell- ordine , soprattutto delle GDF
Pene pesanti a chi , dirigente pubblico o di aziende con capitale pubblico , non rispondono agli interpelli entro 60 o 90 gg
Protezione totale a chi denuncia atti illeciti o illegali .
Giornali e giornalisti falsi e venduti , salvo lodevoli eccezioni < vds i falsi nei giornali come La repubblica , l-Unit’, il Giornale , ecc Bisognera attivare un sito internet come gia avviene in paesi piu evoluti di noi
Raggiungre le persone che non si collegano a internet , anziani ma anche diversi di mezza eta’ , tramite inserzioni su alcuni giornali italiani * o se non si vuole , a i giornali stranieri , ad esempio , l-Economist , le Monde , ecc ) , con ns colletta .meglio sarebbe con affissioni pubbluche , che ne dite?

Niente vecchi colpevoli della seconda repubblica * vds G. Amato che cumula 3 pensioni d-oro senza pagare pegno mentre con una sua legge del 92 proibiva cumulo di pensione e di lavoro autonomo * vds persone con almeno 35 anni di contributi versati !!! e una certa eta ( iniziavano i contributi prima dei 20 anni .
Lotta senza quartiere contro i burocrati ( migliaia e migl

giancarlo de santis 01.05.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Forse non avevano torto quando ci davano. Dei poco esperti!
Verissimo poco esperti nel loro modo di fare politica, poco esperti a muoversi in mezzo a una banda di sgherri!
Bene fa Beppe a essere il guardiano del nostro movimento..
Per noi questa e'una fase delicata del nostro passaggio per diventare grandi! Ma stiamo crescendo a dismisura e presto vedranno. I risultati... Questo sara'il momento di mandarli a casa democraticamente

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 01.05.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Siete all'opposizione se avete avuto l'opportunità di governare con il PD?Anche questo è un teatrino.Mettersi in una posizione di comodo per poter sputare sentenze è troppo facile. SECONDO ME LA COLPA DELL'INCIUCIO E'ANCHE VOSTRA.Io non voterò più..... ho già dato

pace vincenzo 01.05.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vito siete bravissimi e siamo tutti con voi ,sempre!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 01.05.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

....via l'IMU sulla prima casa va bene: Ma ci sono delle pri,e case che valgono miliardi. Via l'IMU amche a quelle? Ci sono delle seconde case con valori catastali minimi, nelle quali vivono figli sepatrati dei proprietari, oppure persone che per lavoro hanno dovuto prendere residenza altrove e sono costrette ad abitare in affitto. Devono pagare l'IMU come seconda casa?...Non è il caso di riordinare questa materia in modo da farne non un'imposta vessatoria, ma un'imposta equa, anzichè favorire i "soliti noti"? Lo sappiamo tutti che il volere abolire l'IMU a tutte le case e pretendere la restituzione di quanto già pagato è un tranello di chi ha tutto da guadagnarci sia a livello economico sia sul piano politico. Mi piacerebbe sapere la posizione del M5S in materia e se sono disposti a tornare al voto per un problema di questo tipo. E' una opportunità da prendere in esame; anche perchè sembra che da parte del PdL la si voglia usare come pretesto per tornare a nuove Elezioni, senza fare le altre riforme più importanti. Tipo: la Riforma Elettorale...

Mario Cecchini, Grassobbio (BG) Commentatore certificato 01.05.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Quella dell'IMU mi sembra un pretesto e abolirla alla fine servirà solo a fare un favore a chi ha i redditi più alti. Piuttosto andrebbe abolita per chi ha solo una casa. Chi ne ha più di una può permettersi di pagarla...

Marina A., lucca Commentatore certificato 01.05.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

L'Imu è una tassa che rende l'idea di come in Italia la classe Politica e Partitocratica usi in modo "disinvolto" far cassa mediante rapina legalizzata i "cittadini"!!
Quando i cittadini si vedano "rapinare" i propri beni o i propri redditi in questo modo dallo stato,il cittadino si "scoraggia".
Un economia si basa 3 pilastri principali, la produzione,lo scambio di bene e servizi e il risparmio!..questa massa di "cialtroni", magna pane a uffo, hanno distrutto la produzione hanno ammazzato lo scambio di beni e servizi e hanno iniziato a mettere le mani sul Risparmio..(la casa è frutto del risparmio!).
L'ABC ha dato carta bianca a Monti per ridurci sul lastrico e portarci alla povertà, la miseria rende il popolo schiavo e meno indipendente..l'indipendenza dei cittadini li rende meno schiavi del sistema e della politica e dei SIndacati..che sono l'anticamera della politica e dei partiti!!
In questo paese si colpisce chi risparmia e rischia in proprio...viene "braccato" come un Bandito!..chi delocalizza le proprie imprese e fugge con i propri risparmi, fa bene è un suo "diritto" difendere se stesso e ciò che ha realizzato con sacrifici..per vivere decemente e dignitosamente insieme ai propri cari!
L'italia merita "d'affondare"...dopo che ha riconfermato la fiducia a questi magna pane a uffo!!!lo "smilzo"(Letta) gioca sulle parole...ma non concluderà nulla..nulla..!sta girando l'europa con "il Piattino"..!!per 10 miliardi...vanno mandati tutti a casa!!!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.05.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU e' un falso problema creato per buttare fumo negli occhi degli italiani,non cadiamo nella trappola del nano.
La pago volentieri se so dove vanno a finire i soldi(in servizi UTILI e funzionanti)
NON la pago volentieri se i soldi vanno nel calderone del Tesoro e sono usati per ingrassare la vacca.

Il problema sono sempre loro,i politici.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 01.05.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma letta perchè è corso subito dalla Merkel? Ed è rimasto in germania tutto questo tempo con i problemi gravi che devono risolvere?

Usciamo dall'euro!

Alessandro ,Mi 01.05.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento


Non sarebbe più' opportuno che assieme alla restituzione dell'IMU questo nuovo governo prendesse iniziative di sostegno alle famiglie come il reddito di cittadinanza?
Si potrebbe anche pensare ad un aumento della franchigia in modo che chi abita una villa lussuosa continui a pagare una certa quota di IMU.
Vedi Berlusconi e famiglia

Francesco Tonle Commentatore certificato 01.05.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento


"Sono d'accordo con Vito Crimi la sceneggiata del imu e una vergogna
In Italia c'è un emergenza lavoro disperata il lavoro di tutte le
istituzioni deve essere rivolto a risolvere prima di tutto il problema
portante il resto viene dopo
Ma già il governo ha dimostrato con vari esempi di non essere al altezza
Un discorso alle camere di 50 minuti per dire nulla 21 ministri una
compagine di governo inadatta e incapace sia per la sua composizione che
per la tenuta porterà al nulla di fatto Serve un governo corto e svelto e
scelto per dare un idea di respiro Siamo in emergenza come già altre volte
si è trovato il nostro paese abbiamo le idee e le forze e anche gli uomini
adatti ma accorre il coraggio di voler mettere in atto risoluzioni
drastiche come la. Diminuzione del orario di lavoro da 40 a32 la
defiscalizazionie delle tasse sul lavoro dipendente e aiuti immediati alle
pmi ogni posto di lavoro perdo e un danno ogni impresa che chiude e disperazione
Forse vivono troppo distanti da non rendersi conto forse non hanno la forza necessaria per affrontare problemi giganteschi
Ma quello che si vede e il solito teatro del uno contro l altro
Ho idea che al fallimento di questo governo si vada dritti al governo del presidente o di unità nazionale con a capo amato e con adozione di leggi speciali

Riccardo Garofoli 01.05.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Primo maggio a Torino, uova contro il Pd. Fassino: “Al Fatto non parlo”
DIFFONDETE IL VIDEO ATTRAVERSO I SOCIAL NETWORK FACEBOOK ET AL VISTO CHE LA STAMPA PENNIVENDOLA DI REGIME RAISET NON NE PARLA BASTARDI .
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/01/primo-maggio-a-torino-contestato-pd/230543/
IL PARTITO ANTIDEMOCRATICO
E' SOLO UNA ELITE CHIUSA AUTOCRATICA AUTOREFERENZIALE CHE NON HA ALCUN CONTATTO CON IL PAESE REALE ( ALLA PARI DEL PARTITO DELLE LORO LIBERTA' MA ALMENO DA QUESTI CE LO SI ASPETTA ) ..E QUANDO CE L'HA ..E' SOLO PER FARE I PROPRI PORCI INTERESSI ...GARANTIRSI STIPENDI E PENSIONI D'ORO A SBAFO PAGATI CON IL LAVORO DELLA POVERA GENTE ....24.000 EURO MEDI PER SGOVERNARE IN CONFRONTO AI 1300 CHE NOI PERSONE NO0RMALI (COME I CONCITTADINI A 5 STELLE CARABINEIRI GIANGRANDE E NEGRI )GUADAGNIAMO ...
POSATE L'OSSO LADRI PAPPONI E TROIE !!!
ANDATE TUTTI A CASA E AFFANCULOOOOOOO !!!

francesco siddarta 01.05.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Ogni nuovo governo non abbassa mai le tasse che uccidono le imprese,la povera gente! Ogni nuovo governo critica quello precedente per quello che non ha fatto o meglio quello che ha fatto male, e per questi motivi ci sono ritocchi alla benzina, imu, pensioni' IVA . Tutti a casa
Vogliamo i fatti subito senza ma, forse siamo stanchi.

Ambrogio laguardia 01.05.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

La vostra strategia sull'IMU è una cagata spaziale. Se abolite solo quella sulla prima casa lasciate nella merda i microproprietari monoreddito la cui in genere modesta rendita viene massacrata di tasse.


Se non ho il lavoro e mi tolgono la casa, a chi devo pagare l' lIMU?

Luca D., Roma Commentatore certificato 01.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

DiFFONDIAMO QUESTO VIDEO!!!

Contestazione di oggi al pd e la scorta fa allontanare le telecamere!!!!

Vogliono nascondere anche questo, in tv non lo passano!!!

Pd quanti voti alle prossime elezioni 5%?uhm...forse son stato troppo buono!!

P.s. Chi contesta vi sembra del 5 stelle???
Ormai il popolo non vi vuole dovete capirlo, non solo noi ma l'intera italia...a casa!!!

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/01/primo-maggio-a-torino-contestato-pd/230543/

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 01.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi, Berlusco-nanone non aveva promesso di metterci i soldi di tasca sua èper restituire l'IMU????
Uè, nano malefico, fuori la pila, perDio!!!!!

sandra g., bologna Commentatore certificato 01.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandate a casa quei buffoni e mafiosetti pd-pdl!
Vi ringrazio di cuore per il lavoro che state facendo continuate a far emergere la vera natura di questo inciucio e gli sciacalli ke ne fanno parte!
Lunga vita al m5s
L'unica speranza di un Italia migliore siete voi

Andrea Melis 01.05.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

IL PARTITO ANTIDEMOCRATICO

E' SOLO UNA ELITE CHIUSA AUTOCRATICA AUTOREFERENZIALE CHE NON HA ALCUN CONTATTO CON IL PAESE REALE ( ALA PARI DEL PARTITO DELLE LORO LIBERTA' MA ALMENO DA QUESTI CE LO SI ASPETTA ) ..E QUANDO CE L'HA ..E' SOLO PER FARE I PROPRI PORCI INTERESSI ...GARANTIRSI STIPENDI E PENSIONI D'ORO A SBAFO PAGATI CON IL LAVORO DELLA POVERA GENTE ....24.000 EURO MEDI PER SGOVERNARE IN CONFRONTO AI 1300 CHE NOI PERSONE NO0RMALI GUADAGNIAMO ...

POSATE L'OSSO LADRI PAPPONI E TROIE !!!

E ANDATE TUTTI A CASA !!!

francesco siddarta 01.05.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE ATTENZIONE

BAGONGHI minaccia di fare

cadere il governo!!

guerrino r. Commentatore certificato 01.05.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro senatore tieni presente una cosa che il PD+L attraverso i suoi rappresentanti "dicono le stesse cose,che dice il movimento*****". Soltanto che "loro usano la malversazione mediatica per continuare la campagna elettorale, fino allo sfascio di questo governo", per vincere le prossime elezioni. Quando si dice "togliere l'IMU", si deve trovare la copertura finanziaria, ma al "PD+L non importa proprio nulla di ciò; 8 miliardi di € di debito pubblico in più o in meno, non gliene può "fregar di meno, tanto paga sempre pantalone". L'aumento del debito ritarderebbe la ripresa e colpirebbe ancora le nuove generazioni con disoccupazione in aumento e precarietà. Mister B parla alla pancia degli italiani, e con quella non ci si può confrontare, si deve agire. Gli italiani sono molto sensibili ai ragionamenti di questo genere, quindi occorre vedere le cose in una prospettiva politica diversa. Il PD-L è sfasciato, il PD+L vuole solo mantenimento dello status quo, ed il risultato sarà in pratica di imbalsamare l'Italia per altri 6 anni o giù di lì. Con questa manovra IMU il PD+L, con il PD-L costretto a dire sempre "sì", ci ritroveremo al punto di partenza come nel gioco dell'Oca. Ora la cosa più evidente è che il PD+L mira al rimborso dell'IMU del 2012 e alla cancellazione di quella del 2013(per mantenere il suo elettorato); l'hanno sbandierato attraverso tutte le televisioni, e faranno in modo da cercare "il consenso attraverso questo schema". Il movimento***** a mio parere dovrà spostare l'attenzione verso la "proposta di una legge elettorale e contemporaneamente portare il PD, SEL e SCELTA CIVICA a valutare di togliere i contributi elettorali per i partiti e ridurre i costi della politica". Il PD+L è tenuto in vita da questa legge elettorale, e solo abolendola non ci sarebbero più "nominati". Il primo passo è trovare la "copertura finanziaria parziale per la riforma dell'IMU", a vantaggio dei meno abbienti, e nuova legge elettorale per restituire sovranità al popolo.

Vincent C. 01.05.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Abolire l'IMU NON É POSSIBILE. Non prendiamo anche noi in giro da soli....per il resto bene così.

Giuliano RUSTIGHI Commentatore certificato 01.05.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia sono loro stessi, si possono eliminare? Imu è una barzelletta che invece di far ridere fa piangere a noi italiani, chi ride sono sempre loro con i loro privilegi i doppi e tripli incarichi con pensioni d'oro, stipendi che ci mangerebbero 15 famiglie, e poi fanno finta di litigare sulla nostra pelle, togli l'imu rimetti l'ici dimezza l'imu abbassa l'iva, e come giocare a carta vince carta perde, alla fine perdiamo sempre noi.
E GIUNTA L'ORA DI TOGLIERCI DAI COGLIONI QUESTI PARASSITI E LA STRADA È GIUSTA I RAGAZZI DEL M5S STANNO SVOLGENDO UN LAVORO ENORME GLI AUGURO CON TUTTO IL CUORE DI ARRIVARE AL RISULTATO SOPRA INDICATO.

Nicola Scoccia 01.05.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Dovete proporre la tassazione dei capitali rientrati con lo scudo fiscale con aliquote dal 30 al 40%! In breve tempo si avrebbero a disposizione dai 40 ai 50 miliardi di euro da restituire alle imprese che vantano crediti verso la P.A. oppure per dare un reddito minimo ai disoccupati. I soldi in giro ci sono, dobbiamo farli scucire a chi ce li ha rubati in tutti questi anni!

Gianfranco L., Mendicino(Cosenza) Commentatore certificato 01.05.13 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che lo stato è staccato dalla nazione e dal popolo. La nazione e il popolo sono in ginocchio. È giunto il momento di tagliare la testa staccata dal corpo.

Franc Catalano (aryossanubi), Busto Arsizio Commentatore certificato 01.05.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco: gli imprenditori seri e onesti che si uccidono, famiglie che muoiono letteralmente di fame, un'Italia che crolla rovinosamente. E il nostro Movimento continua a puntare sill'abolizione dell'IMU non solo per i cittadini in difficoltà, ma anche per i ceti alti. Senza poi considerare che i soldi che usciranno dalle casse dello Stato non saranno sostituiti da entrate derivanti dai tagli dei costi della politica, delle spese militari, della lotta all'evasione e ai crimini dei colletti bianchi, ma da tagli ai serizi sociali, alla sanità e alla scuola pubblica. Quindi, ricapitolando: noi, M5S, voteremo insieme al il PDL (sì, proprio con B. & Company) l'abolizione dell'IMU, e poi i partiti dell'inciucio continueranno tranquillamente con il loro programma condiviso. Lo chiedo per favore, ora sono PD e PDL a tenere il pallino in mano, occhi aperti e attenzione a non ripetere errori gravi, che fanno male non solo al Movimento, ma all'Italia, e a quella onesta e perbene. Che il cielo vi illumini e ci aiuti.

Paolo R. Commentatore certificato 01.05.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

C'è gente che ha perso tutto, lavoro, stipendi con mutuo da pagare e i nostri cari politici litigano sull'IMU. Cari signori politici sarei lieto di pagare l'Imu ma dateci il lavoro, lo stipendio nella media europea e toglieteci tutte quelle tasse che tanto rimangono tra le mani di qualcuno li.

joe Dellerba 01.05.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

!

Uova contro il pd!!!!

"Lancio di uova cariche di vernice nera contro lo spezzone del Pd al corteo del 1 maggio a Torino. Il lancio, fatto da persone non ancora identificate, si è verificato nella parte terminale del lungo serpentone che si è snodato in via Po, lontano dunque dalla zona in cui si trovano il sindaco Piero Fassino e altri esponenti politici. Le uova hanno colpito personale delle forze dell'ordine."


Leggete!!!!!!!e guardate il video

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/01/primo-maggio-a-torino-contestato-pd/230543/

Ben gli sta!!

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 01.05.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

crimi datti una regolata e comincia tu a votare le proposte altrui se vuoi che si votino le vostre

elli paolo 01.05.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

cari deputati del M5S dite ai tutti i politici e giornalisti che per far ripartire l'economia è necessario che l'occidente (potrebbe inziare l'europa) riesca a fare in modo che la moneta dele nazioni orientali non sia 10 volte piu' bassa
di quella nostra;
altrimenti non si puo' fare nulla;
costruiranno tutto loro

se ci deve essere globalizzazione che sia con regole uguali e anche con moneta uguale

poi voglio vedere a chi conviene andare da loro a produrre

aldo bianchi 01.05.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

A chi fa veramente comodo l'abolizione-restituzione dell'IMU?

Se mi consentite vorrei rendervi partecipi del fatto che pagavo per una seconda vecchia casa, donatami in eredità, 100 euro di ICI. Trasformatasi in IMU, mi è toccato pagare 200 euro. Per la prima casa non mi è toccato pagare nulla per aver usufruito dell'abbuono di 200 euro + 150 euro x 3 figli che tengo. Ammesso che mi verranno restituiti quei 200 euro, non saranno certo quelli a cambiarmi la vita.
L'ipocrisia della classe politica che ci ha governato e che continua a governarci non ha limiti, volendo farci credere che sono dalla parte del popolo.
Se vogliono veramente rendere una cortesia alle famiglie Italiane, che togliessero la tassa di proprietà sulle auto non di lusso o utilitarie qual si voglia che gli Italiani usano per recarsi a lavorare. Si consideri che una famiglia media possiede una o due macchine e che in un anno, per via della tassa di proprietà su queste, gli portano via quattro-cinquecento euro del bilancio famigliare. Togliere questa tassa a mio avviso significherebbe favorire realmente le famiglie e forse pure il mercato automobilistico. Mi si dirà che questa è pura demagogia ma io noto che da molti anni gli unici a fare demagogia sono proprio i politici furfanti e disonesti.

ALFREDO MARTEL (alfredo65686), SANARICA Commentatore certificato 01.05.13 16:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

l'Italia è un paese stupido, che si regge su chiacchiere, chiacchiere e chiacchiere, su politica da talk show.
Sono anni che si va avanti per prese per il culo, chi cerca di portare il nuovo viene sbattuto fuori a calci in culo, tramite inciuci e politica delle poltrone.
Il cambiamento se si vuole c'è, basta volerlo, ma la classe politica attuale ci ha dimostrato ancora una volta che non può e non vuole cambiare, si tirerebbe la zappa sui piedi.

angelo f., milano Commentatore certificato 01.05.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Le tasse le deve pagare solo chi ha reddito alto e di piu'chi ha reddito altissimo, una curiosità' i giornalisti nn hanno fatto sapere dove sono finiti i soldi rubati al popolo e che fine fara e il panfilo in Tunisia del Trota figlio di Bossi da due milioni e mezzo di euro, che skifo nn ho parole, mi vergogno di essere italiana, che figura di pulcinella con tutto il mondo, tutto questo fa scappare gli investitori, oltre il danno la beffa,sempre più in basso,che fine farà' questo panfilo, nel dimenticatoio anche questo? e poi dicono che nn sanno dove prendere i soldi? ahahahah che ridere, hanno una faccia di gomma,Indagate gente indagati. Saluti vivissimi.

Annarella Toscani 01.05.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

È possibilissimo restituire l'IMU. Basta ritirare il "REGALO"(perchè di regalo si tratta. Altro che interessi alti. Ma quando mai le banche hanno restituito il capitale!Figuriamoci gli interessi). Si tratta appunto dei 4miliardi ricavati dall' odiosa tassa.

Francesco Veri 01.05.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

L'imu è una tassa sul patrimonio e abolirla per tutti sulla "prima casa" è incostituzionale oltre che ingiusto.Ricordo a tutti l'art. 53 della costituzione:"Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività".Mentre una tassazione sul patrimonio abitativo è sicuramente ispirata a quel principio (più case si posseggono e più si paga) una detassazione non legata al reddito favorisce sia i miliardari che i nullatenenti proprietari di unica casa eventualmente avuta in eredità in egual misura, quindi sarebbe una norma incostituzionale.

Francesco P. Commentatore certificato 01.05.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

LO dico e lo ripeto..apri bene le orecchie Crimi...ma pensi veramente che il problema è raccattare 10 mld d'euro..?..... ehhh!.. via.. piuttosto fate sapere i dati reali sull'ammontare del debito pubblico e le aziende che sono chiuse..da gennaio a ora..il numero dei fallimenti..ecc..
Ormai siamo Falliti!!!..Falliti..!!o ritorniamo alla svranità monetaria..oppure siamo fregati..!guardate il Giappone..e USA...stampano moneta a tutta randa..e poi comprano titoli dei paesi europei..svalutano..ma che gli frega!!..eppure hanno debiti impossibili..e quì ci prendano per il culo...perchè non trovano 10 mld..
Beppe...referendum sull'euro subito e stracciare l'accordi di Lisbona e mastricht..!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.05.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Il transatlantico della "CASTA CONCORDIA" guidato dal capitano Nano
BERLUSCHETTINO teme Beppe Grillo perchè ora,dopo 60 anni, devono ridursi gli
stipendi e i privilegi......sanno che per loro è finita perché andranno a
fare l'ultimo saluto, l'ultimo inchino sugli ICEBERG del movimento 5 stelle ...e già, caro LETTA, lo sai benissimo che per il tuo pseudo-governicchio, questi iceberg saranno duri e CONGELATI!!!"

Aldo B., Trento Commentatore certificato 01.05.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Evvai Vito!!!!! avanti con le ns. Proposte di legge,siamo tutti con te!!!!!!fatevi sempre valere con questi "impresentabili". Un abbraccio a tutti del M.5 stelle.

annarella toscani 01.05.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie!

elena p., treviso Commentatore certificato 01.05.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Un 1 Maggio di una tristezza infinita. Siamo in piena monarchia, ho chiuso due aziende un anno fa, una è stata svuotata dai ladri. Impossibile ripartire per lo scandalo tutto italiano delle ricevute bancarie e della possibilità di clienti truffaldini di non pagare che è diventato lo sport nazionale.
Per favore mettete fuori legge le Ri.Ba.
Di fatto è evasione di bollo, è già border line e le banche ci stra guadagnano sopra. Trucchi e trucchetti di chi fa "servizi" e campa e fa soldi senza lavorare o facendo finta di lavorare. Tanto chi paga è sempre chi produce. MA ORA CHI PRODUCE STA CHIUDENDO.
AIUTO!!!!!!!
Fate buttare nella spazzatura le RiBa.
Perché in Europa le RiBa sono solo in pochi PAESI LATINI? perché A NORD PAGANO I FORNITORI CHE PRODUCONO??????
Date retta anche a chi l'economia non la spiega ma la fa tutti i giorni producendo. GRAZIE
http://www.meetup.com/Tecnologia-e-Master-di-Impresa-tutto-semplificato-gratuito/boards/

Gabriele D., despogabrio@gmail.com Commentatore certificato 01.05.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Letta fa il misterioso(non vi dico dove trovo i soldi)Fassina mette qualche cerotto(faremo dei compromessi tra noi e il PDL)Berlusconi vuole abolire l' IMU.....per Alfano tutto questo e' musica per le sue orecchie......ma,come scriveva Candido Cannavo' sulla gazzetta dello sport,"FATEMI CAPIRE"

Luciano tintorri 01.05.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

@ Vito Crimi ed a tutti i Signori a Cinque Stelle in Parlamento:
Vi ringrazio dal profondo del cuore per il vostro impegno.

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato 01.05.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta non ho vosto tradire il mio voto... Avanti cosi... L'attuale non è un governo per salvare l'Italia ma per salvare loro, i soliti noti, dagli italiani.

Daniele Vincenti 01.05.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me se uno a una villa può pagare l'imu, ci sono tanti evasori che non pagano nulla di tasse però chissà come hanno villetta e macchinone!

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 01.05.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

NON E' CORRETTO TOGLIERE L'IMU PER LA PRIMA CASA ALLA CIECA!

BASTA AVERE QUATTRO CASE E QUATTRO FIGLI E INTESTARNE UNA AD OGNUNO E NON SI PAGA L'IMU...

RIVEDERE BENE QUESTO PUNTO!

DEVONO PAGARLA A SECONDO DEL REDDITO E SOPRATTUTTO NON DEVE PAGARLA INDIRETTAMENTE CHI NON CE L'HA PERCHE' DOPO PER RIPRENDERE I SOLDI SI VA SEMPRE SUGLI STIPENDIATI SENZA CASA CHE PAGANO L'AFFITTO E CON FIGLI E VEDONO SEMPRE PIU' RIDOTTI I SALARI.

E NON DEVONO PAGARLA QUELLI CHE LA STANNO PAGANDO CON UN MUTUO COME PRIMA ED UNICA CASA.

DEVONO ESSER FATTI DEI DISTINGUO ASSOLUTAMENTE MA VA PAGATA LI DOVE E' GIUSTO ALTRIMENTI NE PAGHERANNO LE CONSEGUENZE I SOLITI CHE VEDRANNO AUMENTARE O L'INVENTARE DELLE TASSE ALL'UOPO PER SOCCOMBERE ALLA MANCANZA DI ENTRATE ALLO STATO E NOI POVERI STIPENDIATI PRIVATI CON AFFITTO SULLA TESTA VEDREMO SEMPRE PIU' RIDURCI IL SALARIO GIA' BASSO!

Francesco F. Commentatore certificato 01.05.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, siamo in vista di elezioni Comunali qui a Brendola, provincia di Vicenza, e abbiamo bisogno di te. Ti sono grato e ti ringrazio per tutto ciò che hai fatto ad oggi, ed ora che Roma cammina da sola, ti chiedo di ricominciare da dove sei e siamo partiti tutti, dalle piccole cose, che fanno così bene alla nostra Italia, per rafforzare nuovamente ciò che è stato fatto!.Weliton

De Arruda EEP 01.05.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

In sostanza il Nano è in campagna elettorale alle spalle di quel fesso di Letta. L'IMU è il pretesto. Ora il M5S dovrebbe interrompere questo circolo vizioso buttando lì qualche proposta che spacchi l'asse (conflitto d'interessi, ineleggibilità,legge anticorruzione...) Comunque fiero di avervi votato!!!

pietro pappalardo 01.05.13 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Molti hanno votato M5S per protesta, ora è il momento di dimostrare che sappiamo proporre.

Quando dimostreremo con i fatti e non solo con le parole che siamo in parlamento al solo fine di fare l'interesse dei cittadini, allora non ci saranno più scuse anche per tutti gli altri per non votare convintamente M5S

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 01.05.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Io non ce l'ho la prima casa.
Anzi, ogni quattro/sei anni me ne devo anddare a cercare una per me e per la mia famiglia.
e ci pago dal 2001 in poi i 2/3 del mio stipendio.

se vuoi essere equo, Crimi, devi fare qualcosa per chi è proprietario della propria casa e per chi proprietario non lo è.

come mai non avete una proposta di equo canone per gli affitti o un progetto di detrazione totale dell'affitto?

sento puzzetta della peggiore destra proprietaria.

vitina 01.05.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parole sante! Le chiacchiere stanno a zero!...dice un detto...
Siamo stufi di chiacchiere e teatrini ed è ora di passare ai fatti!
Diamo la possibilità agli italiani di avere un lavoro che possa garantire loro di vivere dignitosamente ed arrivare a fine mese senza rinunce o paure di non riuscire a fare la spesa e credo che l'imu si possa anche pagare! Non è togliendo l'imu che gli italiani risolveranno questo problema di "SOPRAVVIVENZA" vera e propria!
Io credo che oggi il disoccupato (io per fortuna ancora non lo sono!) possa dire a gran voce: "DATEMI UN LAVORO DIGNITOSAMENTE RETRIBUITO E PAGHEREI ANCHE IL DOPPIO DELL'IMU!"

Pino Palumbo, Torino Commentatore certificato 01.05.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'IMU è la mossa vincente di B. Se sara' abolita si presentera' alle prossime elezioni con una promessa mantenuta per la prima volta. Se non lo sara' fara' cadere il governo e andra' alle elezioni con una maggioranza schiacciante.
Per contrastarlo il web non basta, bisogna sfruttare al meglio il tempo che sono obbligati a concedere in tv alle opposizioni. Non devono sceglire loro cosa prendere da quello che diciamo.
Grillo deve parlare, a tutti!
Diamo agli italiani la pillola rossa, di pillole blu ne hanno gia' prese tante e le hanno date alla casta. Era viagra. Lo hanno usato per sodomizzare le istituzioni, il paese e tutti noi...
Grillo deve parlare a tutti gli italiani!

paolo pellecchia, roma Commentatore certificato 01.05.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Tenete duro ragazzi! Siamo in tanti e dopo questo governo farsa saremo ancora di più. Devono andarsene!!!

Lorenzo bianchi 01.05.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Gira per il mondo una favola: gli italiani, brava gente, santi, poeti, navigatori. Terra di genialità indiscussa e incommensurabile. La favola continua dicendo che gli italiani sanno mangiare, sanno bere, sono grandi scopatori. La favola continua dicendo che siamo intelligentissimi e che grazie alla nostra intelligenza e furbizia riusciremo sempre a cavarcela da ogni impiccio. Eppure, su questa terra di genii, ben 9.000.000 di persone credono ancora alle parole di un cialtrone che crede solo in tre valori: potenza economica, potenza politica, potenza fisica (anche nello scopare) quando, a ben guardare, la potenza economica gli deriva dal denaro (di oscura provenienza) che egli sa ben gestire e moltiplicare (bada innanzi tutto agli interessi suoi); la potenza politica gli deriva dalla potenza economica (con il denaro compra ciò che vuole, CHI vuole, quando vuole, dove vuole);la potenza fisica gli deriva da uno stuolo di medici che lo accudiscono e dall'uso di tonnellate di viagra e prodotti simili. Come è possibile che 9.000.000 di italiani, intelligentissimi, votino per un silmile cialtrone? Ho trovato poi la risposta nella Storia che mi ha convinto che siamo un popolo (o almeno una gran parte di esso) di...PECORONI. Per favore: non parlatemi più di italiani, brava gente e molto intelligente. Quei 9.000.000 non lo sono. E la maggioranza che non crede al cialtrone? Una parte, pur sapendo bene chi è, non trova disgustoso confondersi con lui e anzi lo accarezza sapendo che il cialtrone SE LO VORRA', quando LO VORRA', mozzerà loro la mano. Rimane un'ultima parte e quella parte noi dobbiamo cercare di rendere forte incitandola a dare il buon esempio, democraticamente e senza violenza, smascherando le tresche, la disinformazione, smascherando i poteri forti (e occulti) che proteggono il cialtrone, gli inciuci, le ruberie, gli arricchimenti impropri, le falsità, gli imbrogli, i corruttori, i corrotti. Compito difficile ma non impossibile. IMHO.

Franco Pezzi 01.05.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Sull'abolizione dell'IMU sulla prima casa ci sarebbe prima da riflettere. In questo momento l'alleggerimento della fiscalità rivolto alle famiglie dovrebbe andare soprattutto a quelle a più basso reddito. Una misura del genere genererebbe, invece, risparmi maggiori ai possessori di case di maggior valore, che si presume siano quelli dotati di redditi o patrimoni più elevati. Meglio, piuttosto, un'aumento delle detrazioni, che aumentasse il ventaglio dei contribuenti esenti dal pagamento, a partire dai possessori di case a minor valore catastale.

Fabio 01.05.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Vito Crimi! Massimo rispetto per la tua buona volontà! Sei un grande esempio!

Dario 01.05.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Cittadino Crimi, quando Le domanderanno dove si prendono i soldi per togliere l'Imu sulla prima casa, gli risponda, che per trovare i soldi necessari sarà sufficiente non prestare denaro pubblico al Monte di Paschi di Siena,visto che una somma para a quella dell'Imu, è stata data a quella Banca. Fateli chiudere. A casa pure i bancari.

Francesco Mangascià, Assisi Commentatore certificato 01.05.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Ogni tanto mi piacerebbe sentirvi parlare dei lavoratori dipendenti, quelli che si vedono portar via metà dello stipendio in tasse in quanto tassati, appunto, alla fonte; quelli che si fanno il mazzo e non hanno gli straordinari pagati, che non percepiscono la tredicesima (sapete cosa ne fanno quei pochi che la prendono? ci pagano il mutuo e forse non basta neppure)...Per non parlare di chi è costretto a lavorare in nero! Perchè anzi che inveire contro politici e sindacalisti (che tanto ci avevano stancato già da un pezzo) non proponete quelle soluzioni che servono a rimettere concretamente soldi in tasca alla gente? Iniziate con la DETASSAZIONE DEGLI STRAORDINARI E DELLE TREDICESIME ad esempio. Perchè non portate avanti questa proposta che si potrebbe realizzare forse ancor prima dei pagamenti della P.A. , dell'imu ed altre cose su cui questa politica marcia si sta perdendo? L'economia riparte se la gente ha soldi da spendere. O no?

kath 01.05.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Fuori dalla rete devono farsi sentire le proposte del M5S. Bisogna rompere il dibattito duale ed inserire il movimento con le sue proposte. Io preferisco una imposta IMU proporzionalmente ridotta sulla prima casa, una rata dimezzata sugli immobili aziendali, una revisione IRPEF sul lavoro dipendente. Ottimo tutto il resto.

annino p., roma Commentatore certificato 01.05.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

PRETENDETE il copasir o il controllo RAI....vi è dovuto

carmela serra, napoli Commentatore certificato 01.05.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la villa di Macherio è la mia prima casa è giusto che mi tolgano l'IMU? Io credo di no. E ancora: ho una prima casa in città e una seconda casa al mare (e magari una terza in montagna), è giusto che mi tolgano 'IMU sulla prima? Io credo di no. Ma se ho solo una prima casa e il mio reddito complessivo è inferiore a 25/30 mila euro, allora incomincia ad avere un senso. O no?

Valeria T. Milano 01.05.13 14:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ma chi è il capo del Governo? Il Nipote di suo Zio o lo Psiconano? Se un alieno venuto da un altro pianeta accendesse un qualunque Tg ( tanto sono tutti in mano allo Psiconano) non avrebbe dubbi in proposito....... e nemmeno noi !!! Pdl e Pdimenoelle le due facce della stessa medaglia e quindi l'unico partito al potere ha iniziato le manovre per assicurarsi il potere cercando di bloccare il dissenso attraverso la "sceneggiata " organizzata il giorno dell'installazione del Governo. Uno squilibrato arrivato ad hoc per spostare l'attenzione sulle vittime innocenti e permettere ad Alfano ,ministro degli Interni, di blindare i luoghi dove si riuniscono i lavoratori. Migliaia di poliziotti in borghese a controllare e schedare tutti coloro che hanno aperto gli occhi e che potrebbero voler dissentire!!! E per la Commissione sui cambiamenti costituzionali l'esperto proposto é......Calderoli !!!!! L'autore del "Porcellum" viene definito un esperto del settore da giornalisti prezzolati che senza alcun ritegno propinano la notizia durante i TG.
Stiamo vivendo, ormai da anni , in una dittatura mascherata da democrazia ma oggi grazie al M5S 8 milioni di persone finalmente lo hanno capito e sono riusciti ad entrare in Parlamento per cercare di cambiare le cose attraverso una rivoluzione incruenta. C'è la faremo o verremo tacitati perché niente cambi?
Non arrendiamoci !!!

Vivetta Vannucci 01.05.13 14:56| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.
AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO, FATTI QUESTI SONO IL M5S.

AVANTI TUTTA ALLA FINE SAREMO NOI IL PROSSIMO GOVERNO

Francesco ., Napoli Commentatore certificato 01.05.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIRE L'IMU E' UNA GRANDE SCIOCCHEZZA!

NON FARLA PAGARE A CHI A STENTO PAGA IL MUTUO PER LA PRIMA CASA E CON LIMITI DI REDDITO E' LA COSA GIUSTA DA FARE.

CI SONO MILIARDARI CON DECINE E DECINE DI IMMOBILI CHE DEVONO PAGARE L'IMU!O UN MILIARDARIO CON UNA VILLA MOSTRUOSA DEVE PAGARE L'IMU!LA COLPA E' DEL TROPPO DISLIVELLO ECONOMICO FRA I CITTADINI E QUINDI DELLA POLITICA DEGLI ULTIMI ANNI CHE NON FA CRESCERE E NON HA FATTO CRESCERE NESSUNO!

COMUNQUE C'E' ALTRO DI MOLTO PIU' IMPORTANTE DA FARE PRIMA: LEGGE ELETTORALE, REDDITO CITTADINANZA E INELEGGIBILITA' DEGLI INDAGATI.

DOPO SUBITO ELEZIONI.

NON FATE VINCERE ANCORA UNA VOLTA IL PDL..CAVOLO!

Francesco F. Commentatore certificato 01.05.13 14:54| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate ovviamente cosi non abbiamo altro da dirvi se non che stata imparando bene il governo e sopratutto lo state mostrando all'Italia tutta come si DEVE governare ONESTAMENTE !!bravi bravi bravissimi !!

Beppe

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 01.05.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

E per la presidenza del COPASIR e TV ?

gianni d., Creteil Commentatore certificato 01.05.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Mitici, sembra fanfascienza, è incredibile, non ho parole, o forse ne ho troppe, sono molto fiducioso, non ho mai dubitato su come ho speso il mio voto. Non mollate non spegnete quella lampada che avete acceso, fatelo vedere anche ai più ciechi chi sono, anzi cosa sono questi signori, parassiti, briganti, assassini sciacalli, arrendetevi siete circondati Haha buon lavoro

Sergio cirillo 01.05.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Eliminare l'IMU sulla prima casa, va bene ma non sono tanti euro alla fine, quel che pesa è l'IMU sulle seconde case che di solito è alla massima aliquota, questo va a gravare sugli affitti o grava sulle proprietà di impresa, dipende dalle imprese:nel mondo dello spettacolo ad esempio è gravoso il costo di un teatro o di un cinema perchè le volumetrie sono enormi e gli incassi pochi, questo non vale per un grosso supermercato ad esempio o un'industria ben avviata, insomma abolire l'IMU riempie un pò gli occhi a tutti, invece personalmente credo fermamente che vada pagata in base alle proprie possibilità e introiti.

Gabry D. Commentatore certificato 01.05.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abolizione dell'IMU sulla prima casa: ottimo!
Ma anche per le abitazioni extra-lusso?!
E quindi anche per la villa di Macherio del Silvio??
Qualche ritocco o precisazione al riguardo sarebbero forse molto opportuni!!!

Sergio Bedini 01.05.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, Crimi e bravi tutti i nostri portavoce a 5 stelle. Sono fiera di voi e vi sto seuendo passo passo. State facendo un ottimo lavoro, sia pure con tante difficoltà che la casta continua a crearvi. Voi non dovete arrendervi perchè noi tutti vi stiamo sostenendo , parlando e spiegando alla gente quello che fate veramente e lo spirito eroico che vi connota. Diciamo anche alla gente di non credere a quanto le varie reti televisive propinano, ma di seguire La Cosa e , soprattutto, i filmati documentativi nostri. Mi raccomando! Non siete soli! Noi siamo con voi, sempre. A Beppe un grazie infinito!

Angela Perulli 01.05.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

grande vito continuate cosi noi siamo tutti dietro in prima linea a sostenerVI SEMPRE

Pino M., milano Commentatore certificato 01.05.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Si parla tanto di IMU, c'è chi propone di toglierla chi di "modularla" etc.etc., la questione è diventata centrale per il Modello Unico. Io vi chiedo di proporre l'eliminazione completa dell'incostituzionale D.Lgs. 23/2011 "Disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale", voluta da Berlusconi, Bossi e Tremonti: il trio delle meraviglie. Questa legge è ANTICOSTITUZIONALE FATTA AD HOC SOLO PER CHI POSSIEDE 1+n* (* all'aumentare di "n" il vantaggio aumenta!!!) PROPRIETA' IN AFFITTO! Sarebbe sufficiente cancellare l'art. 3 così che ISTANTANEAMENTE si avrebbe un aumento del gettito per lo Stato di migliaia di milioni di euri!!! Eliminando l'iniquo decreto legislativo 23/2011 oltretutto potremmo non solo vantarci di aver aumentato il gettito per lo stato ma sopratutto ricondotto sul solco della costituzionalità questa vergognosa legge, peraltro già al vaglio della Corte Costituzionale.


D'accordo sempre con voi!!!!! andiamo avanti

Bruno romano 01.05.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

tra capitan findus e capitan fracassa non c'è differenza.
Il popolo ITALIANO chiama con il poco fiato rimasto.Gli uomini di buona volontà sono diventati sordi o sono finiti o forse pensano(anche questi)ai propri interessi.
E'il tempo che chi ha idee le proponga nelle sedi opportune e senza indugio.
Il tempo degli annunci/denunce è finito.
Nel caos il caimano si fà largo e diventa eroe.
Non perdiamo altro tempo prezioso.

salvatore izzo 01.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

E adesso, in relazione al post, mi auguro che i partiti politici si "scongelino" e si "mescolino" alle proposte del M5S.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 01.05.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Vito Crimi ha ragione da vendere.

Andrea Barberis (andrew67), Vinovo Commentatore certificato 01.05.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma l abolizione o la restituzione dell Imu è inapplicabile sia per il governo del grande inciucio sia per noi 5 stelle , a meno che non abbiamo qualche tesoretto nascosto da qualche parte !

Giuseppe Inguscio, Galatina Commentatore certificato 01.05.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

"Euro sì. Morire per Maastricht", edito da Laterza, costo 4,65 Euro ..... autore Enrico Letta "... i parametri di Maastricht sono un'espressione corretta e che ha già dato buona prova di sé nel risanamento economico degli ultimi anni. Il processo non va interrotto, ma semmai completato, anche attraverso un maggiore e più consapevole contributo italiano" ... halleluia!

giorgio monaco 01.05.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Durante il suo discorso Letta ha detto che istituira il Reddito Minimo Garantito, ma ha anche detto che non rinnegozierà il Fiscal Compact. Come sappiamo tutti con lo sblocco dei 40 miliardi delle P.A si è raggiunto il 2.9 % del PIL. Il reddito minimo garantito ha bisogno che venga speso almeno 1 % di PIL. Ora partendo dal fatto che il Fiscal Compact ci obbliga a rimanere sotto la soglia del 3 % mi chiedo, o Letta non sa niente di economia oppure mente sapendo di mentire, quindi addio Reddito Minimo. Il M5S chiede a gran voce di rinnegoziare il Fiscal Compact. Se non ora quando ?

Giovanni Torres, Mola di Bari Commentatore certificato 01.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono pronto al lancio di uova via web. Trovo che la caccia al politico che si è scatenata negli ultimi mesi sia una sconceria, una schifezza, una vigliaccheria e una totale mancanza di coscienza.
http://vuoiqueikiwi.blogspot.it/2013/05/dagli-al-politico-la-politica-vista.html

Vuoi quei kiwi? 01.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Quello che non capisco è l'ostinazione di Napolitano nel voler dare corpo ad un governo che ha il solo scopo di salvare il PDL e, sopratutto, il suo padrone. Come ci si può accordare con il partito, che pur con larga maggioranza, ha dato esempio d'incapacità portando il paese alla rovina? La scaltrezza (leggi: faccia di tola, voltafaccia, bugiardi-immorali, ecc) dimostrata già un attimo dopo la fiducia, non ci coglie certo di sorpresa. Il cavallo di Troia si chiama IMU e il PD si troverà preso tra incudine e martello: lasciare la tassa per avere qualche spicciolo da spendere per le emergenze o togliere l'IMU e aumentare il debito? Quale che sia la scelta che farà Letta, dovrà fronteggiare un'ondata di accuse e campagna denigratoria condotta da tutti i mezzi della "quinta colonna" di cui dispone il capo. L'epilogo sarà: l'uscita del PDL dal governo, il ritorno alle urne, Il PDL salvatore della patria con sondaggi favorevoli, ed il PD che, ancora una volta, ha perso il treno.

Marcello Corne, Pavone Commentatore certificato 01.05.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Continuate cosi' ragazzi.....alla lunga li manderete tutti a casa.
Alla fine la rete avra' sempre piu' ascoltatori disincantati che non si faranno piu' prendere per il naso dalle reti Tv e dai giornalisti non obiettivi.
Forza M5S

Giovanni F. 01.05.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente dobbiamo aver fatto qualcosa di veramente "male" per meritare queta gente .
Il giorno che anche le forze dell'ordine ne avranno le "tasche" piene di questa gente ... ce li mangeremo ...vestiti !

gianni d., Creteil Commentatore certificato 01.05.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO VITO!!! ANDIAMO AVANTI SE LA CAPISCONO COME LA INTENDIAMO NOI CON DEMOCRAZIA BENE SE NO QUANDO SI RITROVERANNO UNA O DUE MILIONI DI PERSONE FUORI DAI PALAZZI CAPIRANNO SOPRATTUTTO IL NANO CHE HANNO TIRATO TROPPO LA CORDA E CHE POSSO SPARARE QUALSIASI CAZZATA IN QUALUNQUE TRASMISSIONE CHE ORMAI È TROPPO TARDI!!! FORZA 5 STELLE

Mauro 01.05.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO INTERVENTO AL SENATO

7 STARS Commentatore certificato 01.05.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente pensavano di coprire una parte di IMU con i soldi che i M5S non hanno preso!!!

Diego cemboli 01.05.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

andate avanti così.
Sono finiti: una banda di delinquenti vecchi con accanto una serie di "giovani" sulla stessa strada della corruzione. Che si vergognino TUTTI responsabili di questa situazione. Insieme a quelli che li han votati.

Daniel 01.05.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Tenete Duro!

Piergiorgio Goldin 01.05.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Grande Crimi distruggili in nome del popolo schiavo italiano, hei trollini per la vostra gioia ARRENDETEVI SPORCHI SCHIAVI.

Marco colacicco 01.05.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Partiti, avete rotto i coglioni! Italiani, svegliamoci: lottiamo per una società più giusta ed a misura d'uomo http://lucafiordelmondo.blogspot.it/2012/05/verso-un-nuovo-modello-socio-economico_19.html

Luca Fiordelmondo 01.05.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIZIONE dell’IMU? In un’Italia presa da una situazione economica drammatica, talora tragica, abolire l’IMU è follia. Qualora fosse veramente inevitabile abolirla non andrebbe fatto rasando con un colpo di falce indiscriminato tutta l’erba. Andrebbe salvata l’erba bassa, minuta, quella di proprietari di prime case con redditi bassi-medi e considerando i nuclei familiari, i tenori di vita e la capacità di sostentamento alimentare mensile. Le tasse devono pertanto essere imposte equamente, in misure contenute, e servire per fornire ai cittadini servizi efficienti, lavoro, benessere non per sanare enormi debiti pubblici causati da politiche incapaci, o affariste senza scrupoli, o truffaldine e talora malavitose, mafiose, il tutto a danno del Popolo Sovrano. Le tasse quindi sono imprescindibili in ogni Paese: gridare contro è pratica profondamente eversiva, propaganda politica, irresponsabile, strumentale. La sinistra reale, il M5S, Sel, dica questo in Parlamento per non far sopravvivere gli spregevoli mistificatori della politica con a capo il fascista Berlusconi.

salvatore cuozzo 01.05.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

L'imu non và tolta perche è una tassa patrimoniale, si puo rivedere qualcosa. Pagavo l'ici e non mi dispiaceva, adesso con l' imu pago di meno dell'ici.

ven zaneln 01.05.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Non accetto piú questo tipo di ragionamenti, mi spiace. La colpa di questa situazione è anche vostra! Vi siete cagati addosso: troppo facile, ora...

Giovanni DiMarco 01.05.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ROBERTA LOMBARDI,VITO CRIMI E TUTTI NOSTRI RAGAZZI 5 STELLE,NON MOLLATE,IL "VECCHIO" BOLLITO ORAMAI DA' SOLO I "NUMERI" E LE "BALLE PATOLOGICHE"
ALVISE

alvise fossa 01.05.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

In una sola parola:UNICI!
Figuriamoci se ci ascoltano, le ricette giuste sono sempre le loro.
Così ci consegneranno un paese allo stremo e ingovernabile, poi torneranno da salvatori della Patria...se prima non finiscono in galera e si butta la chiave.

Alessandro Saccavino, Udine Commentatore certificato 01.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Qualunque cosa accada non siete soli ricordatelo sempre! Se rimarrete quello che è l'essenza del movimento fuori combatteremo contro ignoranza e ottusità portando a conoscere ai troll ed ai trogloditi una nuova via! Tutti per uno uno per tutti

Marcello Di Cuonzo 01.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Grande crimi!!!articolo perfetto, come sempre!!

Grazie...siamo fieri ed orgogliosi di averti!!!!!

Andrea T., Firenze Commentatore certificato 01.05.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori