Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La dittatura che verrà

  • 1597


firma_costituzione.jpg

di Paolo Becchi

"Eppur si muove! Certo ci si sarebbe aspettati qualcosa da un governo che sinora non ha fatto altro che vivere della rendita di quello precedente, ci si sarebbe aspettati almeno qualcosina sulla crescita dopo che l’austerity - come lo stesso Presidente della Corte dei Conti ha recentemente dichiarato - ci è costata 230 miliardi. Certo un aiutino l’eurocrazia ce l’ha dato in questi giorni. Un po’ come lo strozzino che deve mantenere in vita il suo debitore, perché di un morto non sa proprio che farsene. E così è stata chiusa la procedura per deficit e gli eurocrati che ci governano da Bruxelles hanno deciso di riattaccarci per qualche mese alla bombola dell’ossigeno. Il nostro governo ha invece cose ben più urgenti di cui occuparsi e riguardo all’economia ci si è limitati a rinviare l’IMU a settembre, come per gli esami di riparazione, e a discutere di un eventuale aumento dell’IVA, tanto per favorire i consumi. No, a Letta dei milioni di disoccupati, cassaintegrati, suicidati, giovani in attesa di primo impiego, studenti con tasse da pagare spropositate, piccole medie imprese che ogni giorno chiudono i battenti, no, di tutto questo non gliene frega proprio nulla. È un’altra Italia questa, che lui non vuol vedere. E pertanto il governo, invece di occuparsi dell’inesorabile declino economico e sociale del nostro paese, ha deciso di puntare tutto sulla riscrittura della nostra Costituzione. Si è dato 18 mesi di tempo per eliminare l’unica cosa solida che ancora esiste in Italia. Ai partiti liquefatti che tengono sempre meno (guardate bene i risultati elettorali delle comunali e le perdite consistenti anche di quel partito che oggi, di fronte a un astensionismo senza precedenti, sostiene di aver vinto le elezioni) deve corrispondere un paese liquefatto. Questo c’è già, ma bisogna dargli il colpo di grazia mutando quelle regole fondamentali che esso si era dato dopo la fine della Seconda guerra mondiale e preparando una svolta autoritaria nelle nostre istituzioni democratico parlamentari. Intanto il pdmenoelle, come si è visto ieri alla Camera, si divide al suo interno persino sulla necessità di sostituire il porcellum, timoroso dell’ira di Berlusconi. Non sono in grado di cambiare la legge elettorale, ma vogliono distruggere la Costituzione. Le costituzioni non nascono come i funghi, ma sono il prodotto di un rivolgimento presente all’interno di un paese. La nostra Costituzione è nata dalla Resistenza antifascista, la nuova dovrebbe nascere da Al Tappone, il nipote di suo zio e l’angelico Alfano. Glielo vogliamo lasciar fare?" Paolo Becchi

Potrebbero interessarti questi post:

I partiti "copia e incolla"
Colpo di Stato all'italiana
Un uomo di parola

31 Mag 2013, 10:37 | Scrivi | Commenti (1597) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1597


Tags: Al Tappone, Alfano, Becchi, Costituzione, governo, Letta, pdl, pdmenoelle, riforme

Commenti

 

E adesso l' inutile Letta ci promette che con i soldi recuperati dall'evasione ridurranno le tasse. Buffone ! La casta si mangerà anche questi.

Luca Mungo 26.07.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Io vi giuro che da quando c'è questo movimento, sono rinato. E come ex votante di PD-L non mi ero accorto al 100% di questa spudoratezza inciucista, tanto da mettersi d'accordo nel demolire la costituzione. Meno male che ci siete Voi che date queste notizie di trasparenza e di coinvolgimento del popolo per poterlo finalmente cambiare.Questa vecchia e marcia classe politica va cacciata dal nostro Parlamento. L'Italia merita di meglio. Ma perché ancora oggi votano questi vecchi politici corrotti e arroganti. I deputati del M5s sono l'esempio di correttezza e onestà, tanto che oggi nessuno più osa parlarne male.

givanni p. 25.07.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SOPRA!!!GUARDATE COSA FA QUESTO TIZIO!!!


Cari amici cittadini a 5 stelle, non facciamo demagogia, perchè se la costituzione italiana (ormai lontana nel tempo e nei contenuti,)è nata dall'antifascismo allora dobbiamo ringraziare il fascismo. La cosa che mi fà schifo e la faccia tosta di questi sofisti, che sembrano umani buoni e invece sono dei veri demoni,posseduti, mentono sapendo di mentire, sono capaci di far passare b. per un angelo, in italia c'è gente in galera per uno spinello!!! E a questo miserabile non sono capaci di fargli fare un 1 solo giorno di carcere o di buttarlo fuori da montecitorio, ma finiamola, siamo in guerra e bisogna combattere senza retrocedere di un solo mm, io ho una visione eroica della vita. Purtroppo i demoni sanno come aggirare le insignificanti difese dell'uomo, basti pensare ad adamo e eva.Adesso nomina 40 saggi, poi nel frattempo creano le commissioni infine porteranno il tutto in parlamento dove pd e pdl voteranno all'unìsono, ma allora che cazzo le fanno a fare tutti sti giri? per prenderci per il culo. purtroppo il mio rammarico e che ci sono bastate quattro promesse per ridare potere al demone superiore, tant'è che e sceso personalmente lui in campo e a messo da parte angelino (u figghiu).Dopo tutto quello che hanno fatto con l'altro demone sir monti;
suicidi, esodati, milioni di disoccupati, aziende decimate,ecc, ci vuole coraggio a comparire davanti agli italiani. Ma bisogna dire che la democrazia e per sua natura fallimentare, perchè il popolo vota il suo rappresentante, e se il popolo nella sua maggioranza è corrotto colluso mafioso camorrista ecc. allora anche il suo rappresentante sarà così. Gli onesti hanno un solo modo di far valere le proprie ragioni, rivoluzione, guerra, distruzione dell'infetto e dei virus di cui sopra. Quando un orto si riempie di virus batteri vermi cimici insetti di ogni genere, il buon contadino interviene prima con dei pesticidi, ma se il risultato non è buono all'ora interviene col fuoco.
A buon intenditore... tony abate

Antonino Abate, Santa Maria di Licodia prov. Catania Commentatore certificato 07.06.13 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido

aldo torti 06.06.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

ma mastrangeli perchè si ostina ad andare in televisione, per far fare una figura di merda al m5s?
non sa difenderci, ma si fa prendere in castagna anche dalla durso, che all'improvviso s'è proclamata giornalista, solo perchè come dice lei "la mattina, io leggo i giornali!"

maria m., roma Commentatore certificato 05.06.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Piazza Pulita
Ecco le truffe dei grafici?
1) Dov'è finito il PD?
2) Come si fa ad arrivare al 100%, facendo la somma con quei numeri? La matematica è diventata davvero un'opinione?

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=10201281259903252&set=a.1245897597289.38252.1524888940&type=1&theater

Ciao Beppe, stammi bene e non mollare mai mi raccomando

Maximiliano Naselli 05.06.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

cari ns.dipendenti,se avevate risposto in positivo alle proposte che vi erano state fatte a quest'ora eravate ad esprimere le vs idee e a governare il paese anche con i vs.diktak x un governo a termine,l'importante era far partire l'economia.Invece avete surgelato otto milioni di voti in attesa di avere il 51% che forse nn avrete mai.Ho votato 5stelle nella speranza di un cambiamento immediato,per dare risposte urgenti al paese che sta affondando......e voi ns dipendenti che fate? dite no atutto e tutti continuando a fare opposizione sbraitata,urlata che nn porterà da nessuna parte.Vergognatevi,continuate a contare gli scontrini..........alle prossime elezioni il V/day ve lo faranno i vs stessi elettori che vi manderanno a cagare.Cosa succederà adesso?Che il Movimento che ha creato con tantissimi sacrifici il Grillo si spaccherà con grande soddisfazione del PD che finalmente potrà finire con il scilipotismo a cui il grande Capo vi ha costretto,di governare il paese.Spiace per questa illusione,a quasi 60 anni avevo ricominciato a credere che in questo Paese qualcosa potesse cambiare.Scusatemi,mi ero sbagliato.Addio M5S,nn avrete un'altra chance................

cipriani vincenzo 04.06.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONSIGLIO REGIONALE LAZIO riunione commissione bilancio per esame disegno di legge 9-2013 Spending review. L'assessore al bilancio legge l'art. 23 riguardante lo scioglimento delle società regionali senza indicare quali. Sarà poi la Giunta a vedere quali ci rientrano. La grillina CORRADO presenta un emendamento per far si che l'art 23 escluda la Soc. LAZIO SERVICE. Una società dove la regione assume a chiamata diretta e senza concorsi. Andate a vedere chi ci lavora... Credevo che i grillini fossero contro il NEPOTISMO. Chi ha votato il M5S certamente non conosceva la CORRADO e allora ... GRILLO.. glielo chiedi tu il perché di questo emendamento alla CORRADO?

rosi avati 04.06.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, finalmente in televisione!
Finalmente gli italiani potranno avere anche la nostra trasparente informazione.
Non fatevi interrompere, continuate a parlare. Ricordate agli italiani che questa situazione l'hanno creata i partiti che adesso dicono che vorrebbero salvarli.
ricordate che pd e pdl firmavano insieme a monti.
ricordate che equitalia l'hanno creata loro.
Ricordate agli italiani tutti gli scandali di destra e sinistra.
Pd e Pdl ripetono come un mantra tutti i giorni le cose da fare senza farne una!
Ma ripetendo il mantra tutti i giorni, convincono i cittadini, che qualcosa si sta facendo.
Ripetete il vostro mantra sincero, delle cose da voi fatte e proposte e non accettate.
Mandate in tv , persone con voci possenti, sbranateli non fatevi interrompere, continuate.
Non fatevi attaccare, attaccate!
Ma cosa devono fare questi partiti, ancora, per non farsi votare, oltre a creare suicidi (omicidi di stato), devono venire in casa ed uccidervi?
Svegliate gli italiani, che ormai ripetono il mantra che ripete la tv ogni giorno, come ipnotizzati, togliete la merda immessa nei loro cervelli, e rendeteli liberi di pensare.
e conoscendovi, anche i vecchietti vi voteranno!
Informateci sulle trasmissioni alle quali parteciperete.

maria m., roma Commentatore certificato 04.06.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

IL GIOCO DELLE TRE CARTE
I giocatori delle tre carte sono più onesti dei politici, poiché pur utilizzando la loro abilità, una carta è diversa dalle altre due, mentre i politici sotto le tre carte hanno solo il finanziamento ai partiti fregandosene del referendum degli Italiani che avevano deciso di non più finanziare i partiti.
Noi che siamo dei semplici matematici vi dimostriamo la loro disonestà, pur tralasciando che l’attuazione del 2 per mille per il finanziamento ai partiti si verificherà tra quattro anni. Ora il contributo statale ai partiti è pari a circa 300 milioni di Euro, domani con il due per mille daremo ai partiti 1000 milioni di Euro.
Ecco la semplice valutazione matematica, le tasse che pagano ora gli Italiani sono pari a circa 500 miliardi di Euro, il due per mille di 500 miliardi di Euro è uguale a 1000 milioni.
500 miliardi x 2/1000 = 1000 milioni
Più di tre volte di quanto si paga ora.

romano panagin, torino Commentatore certificato 04.06.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo nuovamente ci stanno prendendo per il culo 400 dipendenti che dovranno stare a casa e o non si saprà come stipendiarli? Ma saranno i capi partito a preoccuparsi, io che ho dei dipendenti se perdo i clienti quindi fatturato mi preoccupo...non chiedo assistenza se la responsabilità è mia se non faccio bene il mio lavoro!! loro da una vita hanno avuto soldi gratis e tanti da noi che ora siamo messi male qui la gente non capisce è questo che mi dispiace tutti parlano e parlano trasmissioni incredibili e girano tutti intorno al problema fondamentale.
SONO TUTTI DEI LADRI che prendono in giro la gente perbene e devo andare a casa o meglio li dobbiamo mandare via via fuori dalle sedi istituzionali, sono delle brutte persone! i giornalisti sono abituati a interagire con queste brute persone....saltuariamente ci sono giornalisti veri e propri e direttori che amano il proprio lavoro, ma vengono messi da parte subito...perché dire la verità e le cose come stanno è molto molto fastidioso.
Dobbiamo ripeto dobbiamo andare a votare subito e mandarli ripeto mandarli a casa altrimenti non ci saltiamo fuori...noi lavoriamo e paghiamo e loro tutti ci prendono in giro facendo finta di soffrire !!Le Iene e striscia la notizia ci fanno vedere cose vergognose ...ma che diritto hanno questi parlamentari di fare queste cose? ditemi che diritti hanno, mettiamo brava gente a governarci...e nuova che può anche sbagliare ma per inesperienza non perchè se ne approfitta e ruba!! ma vi rendete conto che NON esiste un parlamentare e o una persona del governo limpido e solare!!! tutti a domande scomode o non rispondono e se ne vanno facendo finta di aver subito un torto !! che cavolo stanno facendo!! è incredibile, tutti a votare e votate GRILLO almeno non vediamo più le solite facce in TV

Franco Tutti 04.06.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=sUhj9rZTp58


ALTRO CHE INDEBITATI....!!!!!!!!!!!!!SIAMO OSTAGGI

Anna Rossi 04.06.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Prof. Paolo Becchi, trovo praticamente sempre d'accordo con Lei, grazie!!
"La nostra Costituzione è nata dalla Resistenza antifascista, la nuova dovrebbe nascere da Al Tappone, il nipote di suo zio e l’angelico Alfano. Glielo vogliamo lasciar fare?"
Io mi riconosco in quelli del M5S che sono antifascisti, e condannano ogni fascismo, e ogni tentativo di legalizzare costituzionalmente una oligarchia modello fascista! (che poi in parte già c'è...)
Parlamentari 5Stelle, dovete battervi e farvi sentire, esattamente come dice il Prof. Becchi!!!

CarloSca 04.06.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Il Reddito minimo garantito è un sistema di welfare sociale che garantisce a tutti i cittadini di avere un minimo vitale, come casa, acqua, cibo, sanità ed istruzione gratuite.
L'obiettivo primario della legge del "reddito minimo garantito" è ABOLIRE LA POVERTA' e restituire DIGNITA' all'essere umano.
Essendo la cittadinanza l'unico requisito, il sistema si trasforma in un reddito di garanzia, che l'Unione Europea cita nella direttiva 92\411, dove MANCANO solo GRECIA ed ITALIA.
ALCUNE domande dovrebbero sorgere spontanee in ognuno di noi..?!?!
Perchè solo noi e la Grecia non abbiamo aderito alla indicata direttiva europea?
Perchè tanta demagogia e avversità verso una proposta così trasversale?
Perchè ci si oppone ad una proposta rivolta a garantire un minimo di dignità all'essere umano?
Vuoi vedere che FORSE FORSE ma molto FORSE la vecchia politica ci vuole sempre più deboli, sempre più labili e sottomessi?!?!
Un uomo privo di dignità è un uomo manipolabile, acquisibile, soggiogabile, corruttibile..guarda caso proprio le caratteristiche che meglio rappresentano la vecchia "classe" politica..!!
Il SUD è da sempre solo e soltanto un serbatoio di voti da acquisire e acquistare all'occorrenza, sono nato e sentivo parlare del problema del Mezzogiorno, oggi a distanza di quasi 45 anni, nulla è cambiato, se non peggiorato! Ho visto passerelle di politicanti locali e nazionali, e ancora ne vedo e ne sento, lavarsi la bocca promettendo la ripartenza del SUD, la risoluzione del problema del Mezzogiorno, della disoccupazione, del turismo..bla, bla, bla
NE HO LE TASCHE PIENE!
Nelle nostre piccole Contee si assiste inermi alle medesime dinamiche..si CAMPA sui bisogni altrui, quando, molto spesso, quei BISOGNI in realtà sono DIRITTI CALPESTATI e MORTIFICATI dal prepotente politicante di turno! Dobbiamo liberarci da questa morsa che attanaglia la nostra libertà, la nostra dignità, la nostra VITA! Alziamo la testa e con un secco e deciso colpo di reni spazziamoli via!!!

Leopoldo Esposito, Mariglianella (NA) Commentatore certificato 04.06.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Sbaglio o anche Beppe voleva riscrivere la Costituzione ? Si spera non in peggio come questi politicanti, ma ....

Pierino_La_Peste 04.06.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

CHE FARE? (1 parte)

Non posso credere che un movimento che ha preso 8 ml di voti che può (e deve) rappresentare una vera novità per tutta la società si sta perdendo perché realmente non sa più che fare,

Ci stiamo consumando su temi semplicemente ridicoli, purtroppo aver buttato dentro quelli che hanno votato per anni Berlusconi (e ne portano ancora tossine nel cuore) da una parte e i loro antagonisti (sinistra) dall’altra , sta portando molti problemi.
Critichiamo i MEDIA perché non parlano d’altro ma questo era ovvio e prevedibile, DAVVERO NON VE LO IMMAGINEVATE votando un movimento al 25%.
Il lottare per eliminare i finanziamento hai PARTITI è una CAZZATA è stiamo cadendo nel tranello.

I 42 ml rifiutati da M5S sono sicuramente un bel gesto, ma sono niente rispetto ai confitti di interesse che si maneggiano tutti i giorni.

Quando lo SPREAD cala di 10 punti sono 200 ml, un premier capace recupera 50 ml facendo un semplice viaggio in qualche paese emergente, solo con nuovi contratti ecc.

Tagliare le provincie per quanto condivisibile, potrebbe costarci addirittura di più se fatto MALE.
Eppure leggo tanti commenti di persone che pensano di risolvere ogni problema, ma in realtà sperano solo che tutto ritorni com’era PRIMA e cercano una causa facile.

Con un paese dove il 49% delle dichiarazioni IRPEF sono sotto 15.000 euro i NOSTRALGICI del pre MONTI (quello che ha introdotto lo spot EVASORE =PARASSITA) sono tanti.

E TUTTI VOI CHE FATE?

E’ vero le Italia sono 2 . Non destra contro sinistra e neppure garantiti e non garantiti, questa è una sciocchezza perché NESSUNO è realmente garantito.
L’Italia e divisa fra chi VUOL CAMBIARE (perché sa di pagare) e CHI NON VUOLE CAMBIARE (perché sa di essere comunque un privilegiato anche se piccolissimo.

Sulla questa base il M5S DA CHE PARTE VUOL STARE?

Il M5S non avrà futuro se non CHIARIRA’ QUESTO PUNTO


La verità è che il NEMICO NON SONO I PARTITI che rappresentano comunque i cittadini.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 03.06.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

(Parte 2)

Tuttavia se abbandoniamo questa visione derivata da 20 anni di Berlusconi, dovrebbe esservi chiaro che il 99% della massa in realtà è dalla stessa parte MA NON SE CE NE RENDIAMO CONTO perchè c’è UN SITEMA CHE LAVORA SU QUESTO.


Se volete vedere le cose da un ‘altra angolazione GUARDATE IL FILM;

THRIVE di Foster Gamble

http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg


forse TROVIAMO QUALCOSA CHE CI UNISCE.

E’ inutile aver timore ché potrebbe accadere, STA GIA’ ACCADENDO e quello che è successo in ITALIA dalla caduta di Berlusconi in poi né è la conferma.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 03.06.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Non sono certo del corretto invio del mio documento d'identità. Mi fate sapere, cortesemente, se la mia cartella per così dire è corretta. Altrimenti tento di inviare di nuovo tale documento.
Cordialmente Lino Ferraioli

Lino F., linfer@alice.it Commentatore certificato 03.06.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

lo ripostero' fino alla noia, e no cpaisco perche viene cancellata una realta' cosi schiacciante?

la prima legge da varare pres. Napolitano, e':
diminuire il numero dei parlamentari servizi compresi..

si comincia sempre dal basso a fare tagli?


Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??
945 servizi inclusi??

sandro bunkel Commentatore certificato 03.06.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

...perchè una svolta autoritaria, se non per fare una guerra?

Gabriele Alfano Commentatore certificato 03.06.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Finché la voterete non se ne andrà, con le loro generazioni future, e non finirà mai, ed m5s sarà sempre a subire, anzi scomparirà, e non avrete più speranza, in poche parole ci fotteranno sempre.
Ce l avevate la possibilità, ora potrebbe essere troppo tardi, perché l m5s potra' essere fatto fuori da una loro legge.

andrea renzi 03.06.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e Caro Becchi,
avete ragione la Costituzione non si tocca ma chi ci aiuterà in questo?
Il Partito d'Azione, le Associazioni vittime delle stragi di stato e di mafia, le associazioni della resistenza, i magistrati e tutti coloro che hanno giurato con i loro padri di essere fedeli a questa Costituzione. Grillo riuniscili tutti, tu lo puoi fare, tutti in piazza sotto le case del governo che sono le case degli Italiani e poi riuniamoci sempre periodicamente a controllare la nostra Carta Costituzionale alla quale tu potrai anche intitolare una Piazza di Roma, perchè questi politici ancora non l'hanno fatto!
Grazie Grillo, un abbraccio
Fabrizio

Fabrizio Cioe' 03.06.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

una Radio tutta nostra ci porterebbe vantaggi immediati:

- diffusione del nostro programma a tutti gli italiani
- diffusione delle notizie politiche e dei lavori del parlamento
- farebbe da sponda ai comizi di Beppe o dei nostri rappresentanti in campagna elettorale
- si creerebbe un ambiente di discussione tutto nostro, al di fuori dei media di regime
- non avremmo fra i piedi i giornalisti faziosi
- i nostri rappresentanti potrebbero confrontarsi con la gente senza avere paura del confronto
giornalistico
- potremmo passare tutte quello notizie che gli altri media filtrano per accomodare il potere
- potremmo fare delle dirette con le nostre sedi distaccate sul territorio per sapere
come vanno le cose e quale azioni il nostro movimento intraprende
- potremmo usare la pubblicita' per ripagarci la radio
- potremmo sponsorizzare qualunque tipo di manifestazione pubblica e non
- potremmo organizzare tavoli di confronto radiofonici con i cittadini
- potremmo analizzare con verita' le elezioni politiche e spiegare ai cittadini come possono
utilizzare al meglio il loro voto
- inoltre grazie al digitale potremmo essere ascoltati anche tramite la tv che gli italiani
hanno in casa

e tante altre cose........
LA RADIO SAREBBE UN COLLANTE UNICO TRA NOI E GLI ITALIANI
che insieme a tutte le altre azioni di propaganda sul territorio potrebbe
portare tante persone alla conversione politica.

RADIO DA AFFIANCARE AL BLOG e a tutti gli altri mezzi di propoganda tradizionale

Insomma CARO BEPPE per noi e' arrivato il momento di pensare in GRANDE e alla GRANDE!!!!!
ti preghiamo non tenere rinchiuso il movimento
in un lazzaretto, e farci considerare dalla massa degli appestati da evitare
non tenerci racchiusi!!!!USCIAMO FOURI DAL GUSCIO!!!!VOGLIAMO LA RADIO UFFICIALE dei 5 STELLE!!!!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 03.06.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Volete rispettare la costituzione: iniziate a togliere dal blog i commenti fascisti.
La costituzione ha un articolo che lo vieta !
Gli Stati Uniti, pur di non cambiare la loro costituzione, accettano l'emendamento sull'uso delle armi, anche se viene disapprovato da quasi tutta la maggioranza dei i cittadini
Nella così detta prima repubblica, appellativo che ho sempre detestato, sono stati disattesi alcuni articoli, come ad esempio:
Quello riguardante le regioni, ma in sostanza è sempre stata rispettata. Nell'ultimo ventennio invece, è stata calpestata più volte.
Noi italiani salvo qualche brontolio c'è ne siamo fregati
Adesso nell'indifferenza generale si tenta di affossarla.
Ma la campagna per distruggerla, dura da oltre un decennio
Grazie prof . Paolo Becchi
Propongo una raccolta di firme immediata nei banchetti del movimento
Beppe Grillo qualche volta ha fatto anche lui commenti negativi. Da persona onesta e sincera, pubblicando lo scritto del professore, ne ha fatto ammenda.


RosaAnnaOioli 03.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO L'ESILIO A VITA E PER LA LORO GENERAZIONE FUTURA DI QUESTI DITTATORI ...ASSEMBLEE PERMANENTI DAVANTI A MONTECITORIO E NELLE PIAZZE DI TUTTE LE CITTA'FINCHE' NON MUOVONO IL CULO DA QUELLE POLTRONE

Rita Puglia, Acireale (CT Commentatore certificato 03.06.13 11:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE ABBIAMO URGENTE BISOGNO DI UN DITTATORE CON LE PALLE !
CHE IMPICCHI E FAccia IMPICCARE STI CIALTRONI IN TUTTE LE PIAZZE, CONFISCANDO TUTTO CIO' CHE HANNO RUBATO NEGLI ULTIMI 30 ANNI..PULIZIA COMPLETA DI MAFIA, CAMORRA, NDRANGHETA..CHE COME SAPPIAMO SONE NEL GOVERNO E FUORI E COME BURATTINAI DIRIGONO IL SISTEMA.
IL NATO TI HA CHIAMATO SQUILIBRATO CHE CONTROLLA DEI POVERI BURATTINI !
BENE ESSENDO SQUILIBRATO, TI SI PERDONERA' IL FATTO CHE LI METTI TUTTI AL MURO E TIRI IL GRILLETTO !
HAI 9 MILIONI DI PERSONE CON TE...IO SONO IL PRIMO A SACRIFICARMI PER LA PATRIA...RIVOLUZIONE A MANO ARMATA ! SE VERAMENTE VUOI CAMBIARE LE COSE..
LE CHIACHERE NON SERVONO A NIENTE !
MA NON ASPETTARE TROPPO ! LA GENTE STA MORENDO !
CALCOLA BENE QUANTI SONO SOTTO BUSTA PAGA. A DIFENDERE QUESTI PAGLIACCI, CALCOLA LE EVENTUALI PERDITE POPOLARI (MORTI) CALCOLA LA FORZA CHE CI VORREBBE PER ELIMINARLI...E POI PASSA ALL'AZIONE ! NE VARRA' SICURAMNETE LA PENA !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 03.06.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe e' uno scandalo che una nazione come la nostra, debba essere gestita e manovrata dai governi stranieri. È' vero che da sempre l' Italia e' Stata terra di conquista, ma adesso ci dominano con il potere economico ci hanno sottomesso limitando il valore del denaro e del potere di acquisto. Dobbiamo modificare l'Euro ritornando ad una moneta simile alla lira che tanto ci piaceva e ci piace. Grazie Beppe. Vinci e Stravinci. Ciao pasquale bianchi

Pasquale bianchi 02.06.13 23:51| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bravo, chairo e realista

Rip Kirby, Castelleto d'Orba AL Commentatore certificato 02.06.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Voi italiani che l avete votata ve la siete meritata.
Siete solo delle pecore senza dignità, tanto non capirete mai.

andrea renzi 02.06.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

forza m5s siamo la verità e un grazie a grillo che non molla mai

davide incredibile 02.06.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

QUALCHE SUGGERIMENTO FACILE FACILE AI DIRIGENTI POLITICI DEL MOVIMENTO.

Mi sembra di parlare da solo nel deserto (a parte qualche raro caso, oggi una blogger di nome Vale), ma poichè ci tengo al futuro del Movimento che è riuscito a fare il miracolo di unire elettori provenienti da tutti gli schieramenti, persevero e non mollo.

IL MOVIMENTO DEVE ESSERE TRASVERSALE E PERFETTAMENTE BILANCIATO PER ATTIRARE ELETTORI SIA DA DESTRA CHE DA SINISTRA.
Sino ad ora siamo stati troppo sbilanciati a sinistra e questo è il motivo per cui alle ultime elezioni abbiamo perso voti. Gli elettori ex di centro-destra hanno preferito non votare o rivotare pdl (vedi Alemanno).

PERCHE' NON VOLETE CAPIRE QUESTA COSA?

PERCHE' CONTINUATE AD AVERE QUESTO ATTEGGIAMENTO OSTATIVO VERSO GLI EX ELETTORI DI CENTRO-DESTRA CHE VI HANNO VOTATO A DECINE DI MIGLIAIA ALLE ULTIME POLITICHE?

PERCHE' NON DITE MAI NIENTE DI DESTRA, quando gli stessi Progetti Gaia e Prometeo che voi sostenete, sono impermeati di ideali Fortissimamente di Destra come:
-"l'eliminazione di tutti i paesi sottoposti a censura e limitazioni del web" tramite un terzo conflitto mondiale, in particolare l'Asia;
- il passaggio dell'Oligarchia Mondiale dal Gruppo Bilderberg a Gaia e Prometeo;
- il controllo di tutti gli occidentali con mezzi informatici, chi produce ha, chi produce paga, fine del parassitismo e dell'evasione fiscale;
- numero della popolazione mondiale abbassato alla soglia ideale di mezzo miliardo di persone.

Vi è un numero ENORME di elettori di centro-destra rimasti orfani dei loro partiti di riferimento, alle politiche vi hanno votato in massa, ora si stanno allontanando perchè non solo non dite mai niente di destra, ma quasi sostenete le idee di sinistra (un esempio su tutti, Di Battista pronto a sostenere la legge sulla cittadinanza agli stranieri).

Ripeto: IL MOVIMENTO E' TROPPO SBILANCIATO A SINISTRA E QUESTO E' UN GRAVISSIMO ERRORE POLITICO.

Siamo ancora in tempo.

SECONDO PROMETEO Commentatore certificato 02.06.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

MAI E POI MAI.-

gaetano SAVOCA (gaetasavo), Roma Commentatore certificato 02.06.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Professore,
ho letto e per certi versi apprezzato le sue considerazioni.Resta pero´indubbio,a mio avviso,quanto risulti urgente procedere alla revisione,non necessariamente in senso negativo,della carta costituzionale.Che sara´magari la piu´bella del mondo(io personalmente non lo credo)ma indubbiamente risulta datata per costituire l´architrave sulla quale reggere uno stato moderno in un mondo che in sessant´anni e´cambiato drasticamente.Servono ormai due rami del parlamento,con relative pletoriche commissioni?serve che un presidente della repubblica assuma un mandato per sette lunghi anni?servono a qualcosa,oltre che a bruciare masse enormi di fondi pubblici enti come regioni e province?per non parlare di quei pozzi di san patrizio come quelle a statuto speciale.la giustizia non funziona,e questa non e´di per se una novita´:l´obbligo dell´azione penale e´un alibi che consente ai vari PM di scegliersi tra i fascicoli cosa e soprattutto chi perseguire;in francia le procure dipendono dall´esecutivo,e non mi sembra che per questo il loro sistema giudiziario sia peggiore del nostro.Non c´e´nulla di male a rendersi conto ed ammettere che il paese ha estremo bisogno di dotarsi di modelli istituzionali nuovi,moderni,non si tradisce nessuno e non si offende la memoria di coloro che combatterono per darci la democrazia.Semplicemente e pragmaticamente arriva il momento di adeguarsi e cambiar pagina;Che senso ha declamare all´art 1 che siamo una repubblica fondata sul lavoro?per favore,mi suona come una beffa atroce.Che senso ha ormai lárt 11 quando napolitano in primis brigo´per bombardare la libia e manteniamo migliaia di soldati all´estero impegnati in cosiddette missioni di pace??Suvvia,caro Professore,smettiamola di esser manichei oltremisura ed assumiamoci con coraggio la responsabilita´di ammettere che e´giunto il momento di cambiare,anche la costituzione.

antonio ancora-buenos aires 02.06.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da molti anni, cioè da quando si sono cancellate in poco tempo le conquiste di 30, 40 anni, vado dicendo che fra un po' ci ritroveremo in piazza a chiedere la costituzione. Siamo sulla buona strada...abbiamo dimenticato che esiste la disobbedienza civile, protesta pacifica e consapevole. Facciammo qualcosa di preventivo prima che ci scippino anche la costituzione...è costata tanto sangue.

daniela neri 02.06.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

QUALE DITTATURA FA PAURA

A ME FA'PAURA LA DITTATURA DEGLI INCAPACI E MASCALZONI!
MOLTI HANNO DOMINATO COME MANAGERS FALLITI
(tipo DE BENEDETTI),nel SINDACATO CON SCIOPERI SELVAGGI PER FAR PERDERE LAVORO E AZIENDE (mentre i Sindacalisti facevano e fanno carriera),in POLITICA QUANDO CI PARLAVANO(dagli anni 50') DEL PARADISO DEI LAVORATORI (nell'EUROPA DELL'EST). FANNO PAURA i LAUREATI DEL 68' CHE NON SAPEVANO NULLA,CAUSAVANO INCIDENTI AL PETROLCHIMICO PERCHE' NON CONOSCEVANO LA CHIMICA pero' FACEVANO CARRIERA.
MI FANNO PAURA I Magistrati INCAPACI E MASCALZONI ( e sono TANTI);QUELLI CHE INVIDIOSI di FALCONE LO HANNO BOICOTTATO per lasciarlo nelle mani della MAFIA.
E QUELLI (di MILANO) CHE HANNO SUICIDATO GARDINI FACENDO PERDERE LA MONTEDISON-FERRUZZI e 100 MILA POSTI DI LAVORO IN TUTTA ITALIA,senza scoprire chi era la mente di ENIMONT.
MI FANNO PAURA I BUROCRATI E PASSACARTE DELLO STATO CHE PRENDONO FIOR DI quattrini per non fare nulla.
MI FANNO PAURA QUELLI CHE PARLANO DI LAVORO E ECONOMIA SOLO PER SENTITO DIRE.
MI FANNO PAURA QUELLI CHE HANNO SVENDUTO(anni 80') LE GRANDI AZIENDE ITALIANE DELLA CHIMICA, FARMACEUTICA,METALMECCANICA AI COMPETITORS STRANIERI ED ORA PROTESTANO PERCHE' IN ITALIA IL LAVORO NON C'E' PIU'.
INSOMMA FANNO PAURA I QUAQUARAQUA' CHE IN ITALIA SONO LA MAGGIORANZA E SI VEDE.
CHI NON SA FARE NON SA NEANCHE COMANDARE!!

dina barboni 02.06.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE FORSE QUESTE 3000 FAMILIE DEL GRUPO ILLUMINATI BILDERBERG HANNO RAGIONE HA SCHIACCIARE LA TESTA DI UN POPOLO COGLIONE COME QUELLO ITALIANO PERCHE' CE' UN DETTO CHE DICE # CHI E' CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO " MA CE NE' UN ALTRO CHE DICE " FAI DEL MALE E SARAI AMATO FAI DEL BENE ED E' PECCATO " COSA VUOLE DIRE CHE MOLTE VOLTE FARE DEL BENE AD UN COGLIONE/A E' CONTROPRODUCENTE FORSE LE MASSE IGNORANTI DEMENTI DEFICENTI VANNO SOTTOMESSE PERCHE' I POCHI INTELIGENTI STIANO MEGLIO . MA' IO RAGIONANDO DICO MA SE IO VOGLIO SALVARTI E TU CERCHI DI DISTRUGGERMI INVECE DI RINGRAZIARMI ALLORA IO COSA DICO VAFFANCULO " MORTE TUA VITA MIA O NO ? " . CARO POPOLO ITALIANO VI DICO SOLO DI SVEGLIARVI E DI VOTARE ALLE PROSSIME ELEZIONI SEMPRE SE CI SARANNO IL MOVIMENTO 5 STELLE ! IO CREDO CHE GLI ILLUMINATI VOGLIONO PORTARE ALLA DISPERAZIONE L' ITALIA LA SPAGNA E ALTRI PAESI DOVE LA POLITICA DI VENDA AL GRUPPO BILDERBERG E POI QUANDO SARETE RIDOTTI AL NULLA FARVI ESPLODERE IN UNA RIVOLTA MONDIALE (VEDI OGGI I DISORDINI IN TURCHIA VEDI I DISORDINI IN SPAGNA CENSURATI ) PER POI FAR ARRIVARE UN ESERCITO NON INDENTIFICATO E CANCELLARE LA STORIA DELL' UMANITA' PORTANDOVI IN UNA SCHIAVITU' CHE OGGI VI SEMBRA ASSURDA IMPOSSIBILE DA RICREARE ED INVECE SARA' COSI' ! CERTO CHI LO SA' MAGARI BEPPE GRILLO E' UN FALSO PROFETA MAGARI ANCHE LUI E' NEL GRUPPO BILDERBERG MA DIAMOGLI 1 POSSIBILITA' 1 LEGISLATURA A PIENI POTERI 80 % DEI VOTI MINIMO DI PREFERENZA CON MAGGIORANZA ASSOLUTA IN TUTTO ! LUI LAVORA E SE' FA' DEL BENE E FA' QUELLO CHE DICE E DICE QUELLO CHE FA' SALVANDO L' ITALIA BENE ALTRIMENTI SARA' APPESO PER I PIEDI ANCHE LUI ! MA IO CREDO IN BEPPE GRILLO E CREDO NEL MOVIMENTO 5 STELLE ! UN MOVIMENTO SINCERO DI CAMBIAMENTO ONESTO ! FORZA BEPPE SEI LA NOSTRA ULTIMA SPERANZA ! SE TU FALLISCI IN ITALIA NON NE RIMARRA' SOLO UNO MA NEMMENO MEZZO ! CI SARA' IL DESERTO DEI TARTARI SCADUTI ! POVERA ITALIA CON I GAMB IN ARIA !

CRISTIAN NUMBER ONE 02.06.13 02:25| 
 |
Rispondi al commento

CIAO ITALIANI POPOLO DI COGLIONI COME STATE CON LE TASE AL 71 % E L' IVA AL 22 % TUTTO MALE VERO ? E CERTO MICA SE STA BENE CON I DITTATORI DEL GRUPPO BILDERBERG AL GOVERNO COME SEMPRE DA MIGLIAIA DI ANNI ! ARRIVA FINALMENTE UN SALVATORE E VOI COSA FATE VOTATE ANCORA I VOSTRI AGUZZINI CHE FANNO IL PEGGIO E MANCO PAGANO SOLO INCULANO A SANGUE E SAPETE CHI ? A VVOI COGLIONI DECEREBRATI A VVOI ! HHAAHAHAH CHE PENA CHE MI FATE SIETE VERAMENTE UN POPOLO DESTINATO AL PEGGIO ! " CHI E' CAUSA DEL SUO MAL PIANGA SE STESSO RICORDATEVELO " E MERITATE IL PEGGIO TRANNE OVVIAMENTE QUELLA PICCOLA PERCENTUALE DI PERSONA CON CERVELLO CHE COME ME' HA VOTATO E VOTERA' SEMPRE IL MOVIMENTO 5 STELLE UNICA SPERANZA PER L' ITALIA ! CERTO UNICA SPERANZA MA SE AVESSE UNA PREFERENZA DI VOTI DEL 70 - 80 % SOLO COSI' I MALFATTORI VERREBBERO COSTRETTI ALLA FUGA E IN ITALIA RITORNEREBBE IL SERENO ! PERCHE' L' ITALIA E' ADESSO NON TROPPO PERO' POTREBBE RITORNARE AD ESSERE IL PAESE PIU' BELLO DEL MONDO ! VANA SPERANZA IL POPOLO DI COGLIONI DECEREBRATI CONTINUA A VOTARE GLI AGUZZINI DI SEMPRE CHE GLI INDICANO IL DITO MEDIO RIDENDO PENSA CHE GHEY MASOCHISTI DECEREBRATI DEFICENTI CHE SIETE CARO POPOLO ITALIANO ! I COMMENTI IN RISPOSTA A QUESTO MIO SCRITTO SARANNO DI QUALCHE DECEREBRATO GHEY MASOCHISTA CHE GODE DA FARSELO METTERE NEL CULO DAL PADRONE E CHE HA PIU' CORAGGIO NEL BUTTARSI DAL 10 PIANO DI UN PALAZZO O SUICIDARSI IN VARI MODI CHE AVERE IL SEMPLICE CORAGGIO DI VOTARE LA SALVEZZA OVVERO IL M5S DI BEPPE GRILLO IL NOSTRO RAFAL CORREA ! CERTO NESSUN UOMO SULLA TERRA PUO' ESSERE PARAGONATO AL SANTO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELL' ECUADOR SANTO RAFAEL CORREA DELGADO UN MITO UNA LEGGENDA UN SANTO IL PRIMO UOMO POLITICO DELLA STORIA DELL'UMANITA' A LAVORARE OGNI GIORNO PER IL BENE COMUNE E FARE PIU' FATTI CHE PAROLE INCREDIBILE MA VERO ! BEPPE SI ISPIRA A RAFEL ! UN CONSIGLIO COGLIONI ITALIANI VE LO DICE UN COMPAESANO VOTATE IN MASSA IL M5S ALTRIMENTI UN GIORNO PERIRETE COME PECORE !

CRISTIAN IL SOMMO 02.06.13 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Col "cavaliere" si è inaugurata la "Dittatura dolce", infatti però in pochi purtroppo, ci siamo accorti di essere divenuti dei veri e propri sudditi. Ci è stato tolto lo status di cittadini con diritti uguali x tutti, in merito sfido chiunque a dimostrare il contrario. La società italiana attuale con i privilegi di pochi sono la prova della disuguaglianza sociale, quindi della "non-democrazia". Una casta a parte e illegale, è rappresentata dalle cosche mafiose di altissimo livello, quelle che nessuno indaga, con amici altolocati insospettabili, dei quali non possiamo nemmeno accennare perché ci farebbero sparire, io li chiamo "gli Innominati". Nemmeno le pattuglie dei CC e della polizia osano fermarli su strada, anche loro hanno la pelle sotto la camicia. I così detti boss girano indisturbati a controllare i loro loschi affari, la manovalanza criminale gli guarda bene le spalle. La stessa stampa riconosce che gli affari della grande criminalità italiana, supera di gran lunga la finanziaria dello Stato. Quindi non ho detto nulla di nuovo, nè ho svelato qualche segreto, sarebbe come quello famoso di Pulcinella. Intanto noi italiani continuiamo a tenere la testa sotto la sabbia come gli struzzi e siamo capaci di digerire di tutto.

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 02.06.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

facciamo questa.
W il Tavor!!!!!!
Mi sento meglio.

Silvio PAMMELATI 01.06.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

professore !!
la storia si ripete, in Italia ed in Europa. La Germania ha agitato i paesi europei a partire dal 1911 ed oggi continua ad imperversare grazie alle debolezze dei nostri rappresentanti (su fa per dire) che non hanno capacità alcuna di trattativa.
Ricordiamo ai giovani il discorso di De Gasperi, il suo orgoglio nazionale, la sua dialettica da "cappello in mano" ma "schiena diritta".

antonio silvestre 01.06.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO PROF. PAOLO BECCHI; LA PROSSIMA VOLTA CHE VA IN TV, CHIEDA A QUESTI LETTAMAI PERCHE' SI AUTOCELEBRANO COL TITOLO DI ONOREVOLI: MA COSA HANNO FATTO PER L'ITALIA DI TANTO ONOREVOLE?..

.... LA TRASMISSIONE " LE IENE" HANNO DIMOSTRATO CHE SONO:

DROGATI ( IL 32%),

SEMI-ANALFABETI ( 30%);

CULTURALMENTE IGNORANTI (95%).....LADRI (100%)

IN INGHILTERRA I PARLAMENTARI SI FANNO CHIAMARE TUTTI COL LORO NOME E COGNOME PRECEDUTI DAL SOLO: SIGNOR E SIGNORA ( MISS E MISTER)...

...NOI IN ITALIA TUTTI ON...ON?...SEMMAI, OFF.

GRAZIE.

Aldo B., Trento Commentatore certificato 01.06.13 18:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei che quei poveri allocchi che sostengono il PD, si rendessero conto di essere stati truffati perfino quando hanno votato le primarie.
hanno pagato due euro per eleggere un candidato che poi il partito stesso, nelle sue varie rappresentanze, ha costretto alle dimissioni.
anche questa è una rappresentazione del fatto che la volontà del popolo non conta nulla.

antonio marinaccio 01.06.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi qui bisogna gridare forte più forte che si può per eliminare l'imu sulla prima casa fino a mille Euro sistemare i veri valori delle case e di conseguenza abbassare le aliquote in funzione dei nuovi valori in modo che chi ha una casa che vale tanto paghi il doppio delle tariffe attuali, salvo che dimostri che ha lavorato tanto e pagato le tasse per avere quel bene allora si può fare uno sconto- da oggi in poi bisogna solo parlare alla gente alla televisione a tutti che di tasse non si deve parlare più ma solo di diminuzione di esse e di eliminare i privilegi con tali risparmi si risolve tutto- ancora per i dipendenti pubblici che sono milioni e ne servono appena 1,5/2 milioni per essere efficienti e produttivi il resto facciamoli lavorare e produrre insieme ai disoccupati per crescere veramente- solo riduzione tasse e eliminazione privilegi vedrete che la gente se li mangia per colazione sti politici.

pasquale o., roma Commentatore certificato 01.06.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

IL FINANZIAMETO PUBBLICO AI PARTITI RIMANE ALMENO FINO AL 2017.
INOLTRE DAL 2014 SARA' APPLICATA L'EROGAZIONE DEL DUE (2) PER MILLE A FAVORE DEL PARTITO SCELTO.
CHI INVECE DI UN PARTITO SCEGLIERA' LO STATO COME BENEFICIARIO VEDRA' IL PROPRIO DUE (2) PER MILLE ASSEGNATO D'UFFICIO AI PARTITI IN MODO PROPORZIONALE.
POI CI SONO LE DONAZIONI AI PARTITI CON DETRAZIONE (RISPARMIO) DALLE TASSE DEL CINQUANTADUE (52) PER CENTO PER DONAZIONI FINO A 5000 EURO E DEL VENTISEI (26) PER CENTO PER DONAZIONI FINO A 20000 EURO.
POICHE' SIA IL DUE (2) PER MILLE CHE LE DETRAZIONI FISCALI SONO SOLDI DEI CITTADINI SOTTRATTI DALLE CASSE DELLO STATO,ALLA FINE RISULTA CHE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI RIMANE E FORSE ANCHE PEGGIORA.
PER UNA CORRETTA INFORMAZIONE SI SAPPIA CHE (VISTE LE PERCENTUALI DELLE DETRAZIONI) DARE 20MILA EURO IN BENEFICENZA CONSENTE DI DETRARRE AL MASSIMO 542 EURO;LA STESSA CIFRA A UN PARTITO NE FA INVECE RISPARMIARE 6500.(sic)

guido m. Commentatore certificato 01.06.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI NON HA CAPITO L'IDEOLOGIA DEL M5S E' MEGLIO CHE CAMBI PARTITO.
IL M5S HA UNA MISSIONE ,E NON E' CERTO QUELLA DI ALLEARSI CON PARTITI COME IL PD (DEL PDL NON PARLIAMO NEANCHE) CHE NON PRENDE INIZIATIVE VERE,AL MASSIMO FA QUALCHE PROVVEDIMENTO DI FACCIATA PER COPRIRE LE VERGOGNE.
VEDI LA NUOVA LEGGE TRUFFA SUL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI CHE NON CAMBIA LE COSE ANZI LE PEGGORA.

guido m. Commentatore certificato 01.06.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere come rifiutare la CITTADINANZA ITALIANA? Qualcuno può aiutarmi?

Stefano Lerario Commentatore certificato 01.06.13 16:59| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

LA TV VA SPENTA, E DA SUBITO SE VOGLIAMO RIAPPRORPIARCI DELLA NOSTRA VITA REALE!!
CONVINCITI, PER IL BENE DEI FIGLI E DEL FUTURO..

osserviamo cio che passa e che e passato in tv da 20 anni orsono!!
risultato:

la (crisi)

http://www.youtube.com/watch?v=yVmSQcNp9RE
http://www.youtube.com/watch?v=jcKSAFzT56k
http://www.youtube.com/watch?v=LGluHTybXA0
http://www.youtube.com/watch?v=eJn___ql5-U
http://www.youtube.com/watch?v=pML_8uzuJzc
http://www.youtube.com/watch?v=4iTX-J11HxA
http://www.youtube.com/watch?v=qzLrPYEikcQ
http://www.youtube.com/watch?v=69sRS3cO1ZI


le parole che senso hanno per voi???

sandro bunkel Commentatore certificato 01.06.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Il momento clou è stato quando Bersani (e al suo posto avrei giurato eterna vendetta) è stato umiliato dalla maestrina nasuta con quell'uscita fenomenale da perfetta provinciale proiettata senza particolari meriti al vertice: "Mi sembra di essere a Ballarò" - E senz'altro vero che l'intenzione iniziale del PD-l era SCROCCARE i voti parlamentari del 5*, ma da parte di quest'ultimo (con il 25,5% e NON con il 51%)c'è stato almeno un "NO, però DISCUTIAMONE?"
ASSOLUTAMENTE NO!!!
Quando si è votato per il Presidente della Repubblica ERA ORMAI TROPPO TARDI, gli animi esacerbati e le contraddizioni tra le varie anime (talune veramente NERE) del PD in fase di implosione.....ERRORE STORICO sia del 5* che del PD, risultato: il nanazzo rimesso alla grande in gioco

max walyer (max walyer) Commentatore certificato 01.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

adesso letta ah chiesto 18 mesi per riscrivere la costituzione dopo altri 18 mesi per non si sa quali leggi poi altri 18 mesi per riparare le cose che sbaglieranno alla fine non faranno una beata minchia si arriverà alle elezioni dopo 6 o 7 mesi e il gioco è fatto arrivera loro la sudata e meritata si fa per dire...... pensione ma quando finira questo scempio

domenico falco, olevano di lomellina Commentatore certificato 01.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Rugose teremantii mani scriveranno una nuova Costituzione che sara' piu' vecchia delle precedenti , gerontocrati strafatti si allupoeranno ai mille tavoli costituenti. Padri degeneri di un sistema degenrato. Calciatori, giornalistame, pretame e banche benediranno l'immane fatica dell'elefantiaco parto di un ratto di fogna.

SMR 01.06.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

NO non possiamo permettere che un Parlamento incostituzionale , con il più grande INCIUCIO della storia italiana tocchi la Costituzione!!! Credo che i 16 milioni di italiani che hanno votato contro la precedente legge di revisione della Costituzione non possano essere disconosciuti da un'accozzaglia di poche centinaia di vampiri in cerca di potere!!!

donna marta 01.06.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile nacondersi dietro un dito. Abbiamo la responsabilità morale di aver fortemente voluto questo inciucio per poter mostrare la nostra veste candida. Abbiamo perso un 'occasione storica di cambiare davvero le cose in un paese che ne aveva un maledetto bisogno. Ora gongoliamoci in queste disserzioni e passiamo le giornate a urlare contro questo e quello senza accorgerci pian piano d essere rimasti soli a urlare contro il vento..

Stefano 01.06.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli allegri inutili strapagati, ovvero la classe politica.
In questo periodo, le aziende (quelle solide che resistono), si stanno rinnovando con nuove tecnologie, qualche " superconsulente cervellone" presenta nuovi metodi di lavoro, con il risultato che la situazione per gli operai peggiora. Ogni rinnovamento, produce un miglioramento per pochi e un peggioramento per tanti. Resta comunque il fatto che vi è un aumento di produzione, quindi un progresso.
Gli inutili strapagati, ovvero la cosca al governo, in ogni rinnovamento, producono un peggioramento senza alcun progresso. riducono ogni cosa a sterili dibattiti televisivi, e grasse risate alla faccia degli italiani,quando, lontano dai microfoni, si trovano riuniti nelle sale riservate dei ristoranti più costosi della capitale. Non si vede proprio nessuna concreta volontà di migliorare la situazione, se non per "loro". Ora, con i "ritocchi" alla costituzione ,cosa vogliono migliorare? I ritoccchi alla costituzione produrranno un calo della disoccupazione giovanile, o semplicemente cancelleranno la parola "disoccupazione" dalla lingua italiana, risolvendo così il problema ? Magari aggiungeranno anche: "la legge non è uguale per tutti"!
Tra una cosa e l'altra, sono quasi passati quattro mesi dalle elezioni, due dalla rielezione di Napolitano. Domani sarà il 2 giugno, festa della Repubblica,"res publica" Decine di argomenti sono stati addotti per ridurre ogni valore profondo a quello che è (dovrebbe essere), la Repubblica, riducendo ogni cosa a una sfilata di soldatini, così anche Napo sarà contento.
Morale: ogni cosa resterà come prima, salvo una lenta e inesorabile corrosione del "come prima"!
Povera Italia

glauco dopo , novara Commentatore certificato 01.06.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

VERSO LA DEMOCRAZIA
Le osservazioni di Paolo Becchi sulle malefatte prossime di questo governo contro la Costituzione sono ineccepibili. E aver ascoltato già da Rodothà e Zagrelbesky, ieri sera a Z con Gad Lerner su La7, parole severissime contro il tentativo di questi oligarchi che siedono in Parlamento, che hanno formato una maggioranza per la propria ed esclusiva sopravvivenza, mi ha aperto il cuore alla speranza che non tutto è perduto. Bisogna dire chiaro e forte, in piazza tutti insieme, che questo Parlamento non ha la fiducia del popolo per modificare la Costituzione. E Napolitano ricordi che la sua rielezione è e resta un'anomalia della nostra democrazia (per finta). Poichè non ho dubbi di ritenere che Napolitano sia nun gentiluomo, faccia pressione sul Parlamento (e sui partiti) perchè si rifaccia la legge elettorale al più presto, o più facilmente, si abroghi il porcellum come proposto da Giachetti, senza alcuna scusa di prioritarie riforme costituzionali che servono solo a rimandare tutto alle calende greche, e sciolga il Parlamento indicendo nuove elezioni. Quando sarà rieletto il nuovo Parlamento con una legge elettorale condivisa da tutti, allora il Presidente potrà dimettersi, consentendo la rielezione del Capo dello Stato da parte di un Parlamento che avrà una maggioranza vera e non indotta in maniera abnorme da una legge elettorale farlocca e non condivisa dagli elettori. E' sicuro però che lor signori in Parlamento faranno orecchie da mercante. A meno che...il popolo non dimostri in piazza di essere determinato e indisponibile a ogni ulteriore sopportazione dello Stato oligarchico attuale.

Armando L. Palma 01.06.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

certo che di gente in giro che non capisce nulla c'è ne tanta. Benissimo ha fatto Grillo e il M5S ha non fare alleanze con il PD. Oggi avrebbe perso il consenso della stragrande maggioranza dei suoi elettori, per non aver rispettato l'impegno preso in campagna elettorale. Invece oggi sono solo pochi deficienti che ancora invocano e rimpiangono una alleanza assurda e irrealizzabile, che mi fa pensare alla Lega e alla sua misera fine. Ci vorrà più tempo è vero, ma restando uniti ci riusciremo.


GLI ALLEGRI INUTILI STRAPAGATI.

glauco dopo , novara Commentatore certificato 01.06.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Se in qualche modo ti fossi imposto, riuscendo magari a imporre una sorta di tuo governo e far si di accetttare le tue idee facendoti aiutare da chi voleva importi il suo modo di fare politica alla vecchia maniera.....forse si poteva spezzare questa spirale vergognosa e indegna da cui siamo avvolti.Comunque speriamo in un ravvedimento di chi ti ha votato con convinzione di seguitare a farlo anche se alle amministrative si è indignato per il potenziale del 5Stelle non espresso, capiranno sperando che non sia troppo tardi.Avanti senza il minimo tentennamento con forza.

MarioMazzoni 01.06.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUO A RIPETERE CHE CONDIVIDO TUTTI GLI ARGOMENTI DI BEPPE MA SONO ASSOLUTAMENTE CONTRARIO AI METODI E ALLA POLITICA CHE STA CONDUCENDO: ASSOLUTAMENTE DELETERIA! SE C'E' IL RISCHIO DI UNA DITTATURA (ACHE SE DEL PROLETARIATO) LA VEDO SOLTANTO IN UJN'ELEZIONE CON IL M5S AL 40%! NON VOGLIO RITORNARE AL VENTENNIO NE' DI NEBITO DE' DI SILVIO¨! QUINDI BEPPE CAMBIA LINEA! PER QUESTO RISCHIO NON VI VOTERO' ALLE PROSSIME ELZIONI!

Giuseppe Mazzei 01.06.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si fa a combattere l'ignoranza? I vari TG hanno riportato la levata di scudi di PD e PDL contro il decreto sul finanziamento ai partiti. "E' iniziata la discussione democratica sul DL da parte dei partiti." (????) Dopo 40 anni che vivo all'estero mi rifiuto di credere che gli Italiani siano caduti ad un livello di ignoranza inferiore a quello dei Paesi Sud Americani di 40 anni fa. Con tutto il rispetto a quei Paesi Sud Americani che nel frattempo sono tornati a lavorare e crescere nel terzo millennio. Ma chi l'ha fatto il decreto sul finanziamento pubblico ai partiti? E la vera opposizione, la sola opposizione che esiste oggi in Italia (M5S), perche' non viene nemmeno menzionata?

VINCENZO MARRA, NEW YORK Commentatore certificato 01.06.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Becchi, caro Beppe,
sono tornato a votare dopo vent'anni di astensionismo, e ho dato il mio voto ai 5S. Perché? Perché ritenevo che fosse l'unica strada, benché tortuosa, per riportare l'Italia in una traiettoria corretta. Ne sono ancora convinto. Un po' meno, ma ne sono ancora convinto. Però mi chiedo: fino a quando potremmo andare avanti assistendo allo scempio che continua sotto i nostri occhi? Sant'Agostino, per spiegare il concetto di fede, diceva che è come vedere da lontano una nave che sta naufragando sapendo di non poterci far nulla. Ora, io sono laico quindi non mi piace assolutamente assistere allo scempio rifugiandomi dietro la fede o dietro le invettive contro il vento. Se vedo una nave naufragare farò qualsiasi cosa per salvare le persone, le cose e la nave stessa se possibile. Si chiama politica. Il resto non mi interessa.
Saluti

michele petrarulo 01.06.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Si il concetto è condivisibile.
Certo che non voglio lasciare distruggere l'ITALIA. Però non basta più lanciare allarmi. Gli eletti del M5S si attivino in proposte di legge intelligenti, che consentano una volta approvate di aiutare tutti e soprattutto quelli più in difficoltà. Se i problemi sono bene evidenti e la gente ne è consapevole, mancano le proposte per invertire il trend negativo. Mancano da tutti, o perlomeno non riesco a "vedere" ciò che propone il M5S, che è quanto mi interessa. Lasciate stare "gli altri" e per favore concentratevi sul da farsi e fateci sapere cosa proponete. SOLO COSI' si mandano a casa i cialtroni. Buon lavoro!

Francesco Spissu, Genova Commentatore certificato 01.06.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E basta!!!
Potevate farle voi tutte queste cose andando al governo col PD ed invece vi state limitando e continuando a fare inutili lamenti.
Siete, oramai, ridicoli e ve lo dice uno che vi ha dato il proprio voto alle politiche.
Saluti
Walter

walter rho 01.06.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

18 MESI PER SEPPELLIRCI
Emblematico il titolo del il giornale
Finanziamenti ai partiti
L'EX CASTA BATTE GRILLO

Da tempo dico che PD e PDL stanno insieme solo per far scemare l'onda dell'indignazione popolare che ha portato tanti consensi al m5*.Daranno un finto contentìno alla gente(IMU,finanziamento pubblico ai partiti),per continuare ad essere quello che sempre son stati:abilissimi gattopardi.
Il tempo non gioca a nostro favore.Spero che Beppe abbia in mente una strategia altrimenti la sua profezia che dice:"ne resterà uno solo "si avvererà,si ma di elettori.

Fabrizio Scotti 01.06.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P A R A D O S S O

QUESTI SONO I PARLAMENTARI DI UNA REPUBBLICA
FONDATA SUL L A V O R O,
PERCHE' TANTA D I S O C C U P A Z I O N E ?
G. Zaraca.

GAETANO ZARACA (gaetano zaraca teramo), TERAMO Commentatore certificato 01.06.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOn riesco proprio a capire...... ma se è stato appurato che negli ultimi 2 anni le cose sono peggiorate come hanno potuto toglierci dalla "black list" per il deficit?
E' proprio vero agli italiani è più facile metterglielo in ....... che in testa,.... sono scoraggiato, probabilmente ci meritiamo tutto questo, se non riusciamo a capire che in democrazia per poter cambiare possiamo usare il sistema non violento del VOTO perchè non lo facciamo?

roberto l., brescia Commentatore certificato 01.06.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONCLUDENDO :
 
Abbiamo bisogno di uno stato forte che faccia leggi e si interessi solo ed esclusivamente :
di Scuola – welfare - Sanità – Sicurezza e Giustizia .
 
Dimezzare il parlamento .
Il Senato dovrà diventare la camera delle Regioni .
Equiparare gli stipendi dei politici all'Europa .
Rivedere il sistema pensionistico dei parlamentari .
 
Abolizione delle Province tutte .
 
Presidente del consiglio, eletto massimo 2 volte .
Sindaci e Governatori eletti massimo 2 volte .
Parlamentari massimo 2 volte , poi a casa a lavorare .
 
Vendere tutte le aziende Statali tranne quelle strategiche .
Vendere buona parte del patrimonio immobiliare .
 
Chiudere tutti gli enti inutili .

chiudere le partecipate che non fanno utili che
sono state fatte unicamente per dare posto ai politici trombati e o alla partitocrazia .

i licenziati tutti ( dalle province , enti , partecipate ecc.)a reddito di cittadinanza , tanto comunque hanno già mangiato abbastanza .
 
Togliere circa 550.000 auto blu .
 
Praticamente una revisione e ricostituzione totale dello stato.
 
Per fare ciò ci vuole una Classe Dirigente completamente nuova .
 
In bocca al lupo
 
Tullio La Volpe
 

 

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quote:
E pertanto il governo, invece di occuparsi dell’inesorabile declino economico e sociale del nostro paese, ha deciso di puntare tutto sulla riscrittura della nostra Costituzione. Si è dato 18 mesi di tempo per eliminare l’unica cosa solida che ancora esiste in Italia...

aggiungerei che stanno perdendo giorni per "dibattere" su come limitare ANCORA la libertà dei propri Cittadini sul WEB.

Ovviamente direi no ? Cosa ci potevamo aspettare ? L' unica nostra speranza è che anche i cittadini a cui piace nutrirsi del guano mediatico della duplice, sopraffatti dai risultati disastrosi prodotti dal governo che hanno votato si avvicinino al MoV e leggano; e ci votino a fine anno.

Esto hombre es chileno...

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 01.06.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole per il disegno di legge per la sovvenzione pubblica per i partiti, che va in barba al referendum abrogativo che ha decretato la fine di questo sperpero di denaro.Siamo davvero nello stato libero di bananas

Giovanni Effe 01.06.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


caro Beppe, dovresti saperlo che i delinquenti nascono delinquenti e quindi resteranno delinquenti per sempre:

non cambieranno mai nel tempo come pensano tanti italiani, basta girarsi per vedere per quanti anni ce lo hanno messo nel culo !

Anónimo roberto l'apolitico 01.06.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI, SIETE UN POPOLO MERAVIGLIOSO!!

Abbiamo votato per il referendum dicendo tutti: basta col finanziamento ai partiti!
Poi tutta la classe politica (PDL e PD in testa) ha fatto una bella nuova legge truffa per prendersi ancora più soldi di prima.
E gli italiani cosa hanno fatto? Hanno rivotato per quegli stessi che li hanno imbrogliati.
Ora una nuova legge truffa. Se anche Curzio Maltese su La Repuublica scrive che si tratta di una nuova furbata della classe politica...la dice lunga.
E gli italiani cosa stanno facendo in queste elezioni amministrative?! Ma naturalmente rivotano ancora gli stessi e si dichiarano contenti del Governo Letta!!
Ovvero di quel Governo che in un mese ha detto di avere tolto l'IMU (invece l'ha solo rinviata), ha detto di cambiare la legge elettorale (e invece bocciano proposte di legge di chi la vuole veramente togliere), ora dice di avere abolito il finanziamento ai partiti invece sta avvenendo tutt'altro...e nel frattempo aumentano l'IVA così aumenterà ancora di più la vendita delle uova!!

Un dubbio...ma gli italiani sono stupidi o semplicemente hanno bisogno di essere governati da imbroglioni per poter poi a loro volta esserlo o semplicemente perché lo sono già?!

Ray G., Milano Commentatore certificato 01.06.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Illustre Professor Becchi,
mi permetto di ricordarLe che questa costituzione da Lei difesa tenacemente è stata dettata di sana pianta ai collaborazionisti loro servi dagli invasori angloamericani.
I camerieri di costoro ,che governano la nostra patria fino ad ora non hanno mutato la costituzione di questa repubblichetta perchè tale costituzione è strumentale al dominio del nemico sull'ìItalia.
Perchè se si volesse cambiare la costituzione sul serio non si indice un assemblea costituente con elezioni a suffraggio universale e con legge elttorale proporzionale?
Questo non si fa perchè i padroni della repubblichetta non lo vogliono e non lo possono fare.
Per quanto riguarda la cosi detta "liberazione "le preciso che è una fandonia.
L'Italia era difesa dai Tedeschi e non occupata basta conoscere la storia ed il diritto per comprendere questa banalità.
Comunque brevemente la spiego.
Il governo di Badoglio era illegittimo e quindi la capitolazione che ha firmato era nulla.
La resa incondizionata firmata da Badoglio ha fatto diventare di fatto L'Italia territorio occupato dai nemici anglo americani.
I tedeschi essendo in guerra con loro legittimamente hanno occupato un territorio del loro nemico.
occupazione che è durata pochi giorni ,poichè non appena è stato liberato il Duce e fondata la Repubblica Sociale Italiana è stata ri data la sovranità al governo italiano.
Naturalmente i Tedeschi rimanevano sospettosi per quanto accaduto,però la Repubblica Sociale era autonoma ,batteva moneta ed aveva il suo esercito.
La resa firmata da un governo golpista non era valida.
Nessuno con poteri legittimi in Italia ha firmato i trattati di pace quindi posso affermare con assoluta certezza che viviamo in regime di occupazione e che qualora questo regime cambiasse potremmo ritornare autonomi ed artefici del nostro futuro.
Viva L'Italia libera dai "liberatori" autonoma e sovrana

Egeo Francois 01.06.13 08:56| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se gli italiani si sono resi conto che la proposta di abolire il finanziamento pubblico ai partiti, sostituito con versamenti volontari e "devoluzioni facoltative" del 2 x 1000 da pagare con la dichiarazione dei redditi è in pratica l'imposizione di una nuova tassa: il 2 x 1000, appunto. Il meccanismo è questo: i 91 mil. sinora incassati dai partiti e pagati con le tasse attuali rimangono allo Stato;sono sostituiti con una nuova tassa - cioè un pagamento extra dei contribuenti.Se l'incasso totale è superiore al tetto massimo di 61 mil.a chi va la differenza? In ogni caso la pressione fiscale, che doveva essere ridotta, aumenta. In più i partiti avranno a disposizione gratuitamente sedi e servizi da parte dello Stato - fringe benefits!

alessandra nannei 01.06.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

X Grillo
Analisi perfetta, ma vogliamo cominciare a muoverci noi ???????
RAI. La vogliamo restituire agli italiani ?????
E' il primo passo verso la democrazia. La sera la RAI, con i telegiornali, è un veleno per la mente, già provata da una giornata di lavoro.
Occorre un canale, almeno uno, obiettivo, di cui potersi fidare.

Non si può diffidare di tutto e di tutti da mattina a sera. E' la morte, Grillo, lo capisci ?????????
Grillo, attacca duro !!!!

Paolo 01.06.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento

USIAMO L'INFORMAZIONE DISTORTA PER ARRIVARE ALLA META:
PROPONIAMO DA TUTTE LE PARTI POSSIBILI LA LEGGE SUL TETTO MASSIMO AGLI STIPENDI.
€ 5000 stipendi e pensioni per TUTTI il risparmio è enorme.
€ 1000 per tutti reddito di cittadinanza il risultato è immediato si riprende l'economia.
NON SI LASCIA IN DIETRO NESSUNO
PROPONETE QUESTO E FATE IN MODO CHE NE PARLINO TUTTI
"IL SUICIDIO DELLE CASTE SARA' NATURALE SENZA SOLDI SI STA MALE"
grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 01.06.13 06:51| 
 |
Rispondi al commento

Oggi anche i sindacati,hanno posto le loro soglie di sbarramento,insomma che si arroccassero e avessero enormi armamentari di distrazioni di massa lo sapevamo,ma da sempre mi hanno e mi sono abituata a chiedermi non cosa facciano loro,la mia parte avversa, ma dove ho sbagliato io,è l'unica cosa a cui posso provare a porre rimedio.E allora perchè il M5S non parla più e non presenta proposte di leggi per l'abbattimento dell'età pensionabile come era nel suo programma?.Ci hanno messo 5 giorni per cambiare le prospettive di vita di milioni di persone Fornero e company,mentre per i privilegi attuano iter che prevedono,regimi transitori biblici. Perchè non proporre un referendum su questa questione che non riguarda solo gli esodati,io a 62 anni e 36 di servizio o accetto il diktat di restare in servizio fino ai 67 e oltre oppure dei circa 1400 euro che mi spetterebbero(visto il cambio dei parametri operati),dovrò lasciarne sul piatto di lor signori oltre 500 mensili.Senza dimenticare che l'obbligo coatto ad occupare fino a che morte non giunga il posto di lavoro,affonda le sue ragioni nel mancato versamento dei contributi da parte degli enti pubblici dei contributi a loro carico,insomma sono stati versati solo quelli a carico dei lavoratori ed il TFR accantonato dai lavoratori è stato distratto per le spese correnti dello stato,senza contare che si è bloccato un turn over seppur minimo di ingresso di giovani nel mondo del lavoro. Perchè non fare un referendum per azzerare le partecipate che altro non sono che servizi affidate a terzi con denaro pubblico sottratti al controllo del pubblico ed in più poltrone aggiuntive per i cd. CDA che fungono da
ascensori o ammortizzatori sociali per politici decotti o in attesa,intervenire insomma facendo vita attiva fra le gente coi problemi della gente,banchetti assemble di quartiere,per incidere sull'architettura istituzionale,che loro si stanno modificando a piè sospinto per salvaguardarsi e schiacciarci definitivamente,?

stefanino maria antonia 01.06.13 04:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con l'analisi....ed è proprio triste la situazione!Saluti

Francesco F. Commentatore certificato 01.06.13 03:28| 
 |
Rispondi al commento

signor becchi ci suggerisca cosa fare perche le parole ormai sono finite per definire chi ci malgoverna!!.
cosa si potrebbe fare visto che i politici non ci ascoltano??.

Leonardo M., Bovisio masciago (mb) Commentatore certificato 01.06.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

(segue)
Sai benissimo che se avessi accettato un confronto televisivo prima delle politiche il M5S sarebbe schizzato ben oltre il 30%. Sai benissimo che qualunque network ti farebbe ponti d’oro se solo tu ti facessi avanti. E sai che avresti ogni mezzo per tutelare la tua libertà di espressione.
Insomma, Beppe, che cazzo hai intenzione di fare per questo nuovo mondo che deve venire? Continuare ad arroccarti su posizioni sempre più difficili, continuare a maledire tutto e tutti? Dare sempre la colpa agli altri? Sei così convinto di essere l’unico senza macchia? O sei finalmente disposto a fare autocritica, ad ammettere la tua fallibilità di essere umano, a chiedere scusa per i tuoi molti strafalcioni, a permettere che il M5S si faccia interprete e collettore delle istanze di giustizia dell’umanità che soffre, ponendo così le basi per un Movimento più grande e finalmente vincente?
Purtroppo l’esperienza mi dice che non farai niente di tutto ciò. Perciò voglio dire ai tuoi sostenitori: abituatevi a sostenere le idee in fede e coscienza. Riunitevi, studiate, discutete e stabilite di agire liberamente, senza dipendere dalla volontà di un uomo solo. Sappiate trovare in voi stessi la forza per la lotta impari (che a tutti noi compete ) contro le forze cieche che stanno distruggendo il pianeta ed i suoi figli per trasformarlo in un lager con annesso supermercato. Forze alle quali il nostro Grillo sta facendo un favore dietro l’altro. Fino a prova contraria.

francesco iacometti 01.06.13 01:02| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

(segue)
Manca clamorosamente il momento giusto di proporre Rodotà come presidente del consiglio in alternativa a Bersani, rinchiude i suoi in un fortino, assiste sarcastico alla formazione del governo Letta, profetizzato come l’unico possibile in questo paese di ladri. Ed ora si stupisce che questa doccia fredda abbia riconsegnato tanta gente all’astensione o agli odiati partiti?
Qui c’è qualche rotella fuori posto, caro Beppe. La tua ultima incarnazione come Highlander ne è la prova lampante. I buoni contro i cattivi, il bene contro il male. Dove abbiamo già sentito parabole simili? La grande Vandana Shiva ci dice: “La creazione di una democrazia che tutela la vita è un obiettivo che deve unificare anziché dividere. Irrigidirsi sulle proprie posizioni non aiuta a costruire un movimento vincente”.
Ma tu che fai? Di fatto sputi merda su chiunque non sia allineato in buon ordine sotto la tua bandiera personale. Non solo terrorizzi i tuoi parlamentari che non osano esprimersi liberamente per tema di immediata scomunica, ma allontani dal Movimento tutte le belle menti che potrebbero essere dei preziosi alleati per l’affermazione di una volontà di cambiamento condivisa. Di queste divisioni il potere si nutre e prospera. Come essere tanto ciechi? Chi può essere così idiota da credere che non vi siano uomini di buona volontà al di fuori del marchio 5S? Che non vi siano pure dei giornalisti liberi ed onesti, pronti a riconoscere la funzione positiva del Movimento, a dargli il credito che merita?
Altro fattore che rischia di affossare ogni speranza è proprio la tua fede superstiziosa nella supremazia della rete su tutti gli altri media. Supremazia che necessita ancora – nel migliore dei casi – di alcuni decenni per affermarsi. La tua ostinazione a voltare le spalle alla TV , oltre che una manifestazione di disprezzo per i milioni di persone ancora estranee al web, è un suicidio politico bello e buono.(continua sopra)

francesco iacometti 01.06.13 00:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Tutti sappiamo bene chi è Berlusconi: un padre padrone che detta legge e non tollera alcun dissenso. E non solo all’interno del suo partito-azienda. La critica, da qualunque parte provenga, viene puntualmente stigmatizzata dai suoi pretoriani come calunnia, menzogna, fraintendimento, attacco politico, attentato alla democrazia. E’ cronaca di oggi, lo vediamo tutti. Ma, vista la psicosi del nano la cosa non ci stupisce né ci irrita più.
Davvero triste è invece constatare come – al di là delle opposte tendenze politiche – Grillo gli vada somigliando sempre più. Stessa psicosi da accerchiamento, stessa convinzione megalomane di essere il depositario della verità assoluta (oltre ad unico titolare del marchio 5S), il solo inventore e profeta della democrazia popolare. Identica l’intolleranza nei confronti dei critici, quand’anche siano persone onorabili e tutt’altro che ostili, fino a ieri stimatissimi candidati a 5S per la presidenza della repubblica.
Addirittura se la prende cogli elettori che gli hanno revocato il consenso: miserabili omuncoli che antepongono al bene comune miopi interessi di bottega, di categoria. Al nostro milionario che gioca alla rivoluzione non passa neanche per la testa che la grande maggioranza degli artefici del famoso boom erano gente coll’acqua alla gola, disoccupati con prole, esodati, studenti senza futuro, gente che ha perso la casa e la salute, piccoli imprenditori strozzati dalle banche. Gente che non ha più tempo, e aspettava come una boccata di ossigeno l’avvento del promesso tsunami parlamentare, la cacciata del nano, il ristabilimento dei valori costituzionali. Insomma l’avvio – o almeno il serio tentativo – di un governo di cambiamento.
Invece il nostro – richiamandosi ad una malintesa coerenza – non solo fa orecchie da mercante alle innumerevoli richieste di intervento che compaiono sul blog, ma arriva a sentenziare che costoro hanno sbagliato a votare M5S! Non li vuole!
(continua sopra)

francesco iacometti 01.06.13 00:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo
Ti stai fottendo con le tue mani, il che non mi dispiacerebbe, perché ti stai rivelando un dittatorello da quattrosoldi, per giunta anche assolutamente incapace di fare politica, perché maniacalmente egocentrico.
Tu adesso te la prendi con quei mentecatti di Bruxelles, che, come i nostri mentecatti italioti NON CONTANO ASSOLUTAMENTE NULLA.
La prossima dittatura sarà quella dei BANKSTER, ma tu, pervicacemente continui a tacere questa verità, perché il compito che ti è stato assegnato ( vedere Leo Zagami e Beppe Grillo)è quello di deviare il discorso dai Bankster ai politici di turno.
Tu svolgi il ruolo dell'infame, perché prometti delle cose come lavorare meno, per poter lavorare tutti e il salario di cittadinanza che sai bene che si potrebbero realizzare solo se SI RESTITUISCE AL POPOLO IL DIRITTO DI CREARE MONETA DAL NULLA, ma tutto ciò NON C'E' nel programma del movimento.
Allora ci vuoi spiegare con quali soldi vuoi realizzare queste riforme? O PROMETTI DELLE STRONZATE BEN SAPENDO CHE NON SARAI MAI CHIAMATO A REALIZZARLE, allora, come vedi NON sei diverso da Berlusconi o Bersani, perché sai bene di promettere delle cose, nelle condizioni attuali assolutamente irrealizzabili.
Allora quale ruolo giochi?
A mio parere il tuo compito è quello di tenere fermi per qualche tempo i giovani, semmai sobillandoli contro i vecchi e cercare di creare un conflitto generazionale, per cui è colpa dei vecchi se i giovani non trovano lavoro etc. proposte al riguardo le ho già avanzate in altri interventi.
Ormai molti giovani hanno capito l'antifona, hanno capito CHI E' IL TUO PADRONE VERO e cioè I BANKSTER e finalmente preferiscono astenersi.
Credo ormai che l'illusione sia svanita, peccato, perché anche un vecchio come me aveva creduto di poter partecipare ad una forma di rinnovamento, che permettesse ai giovani un futuro migliore non credevo certamente di votare per un ducetto da quattro soldi arrogante come lucifero, con una 0 comprensione della politica.

Giuseppe Siano, - Seleziona - Commentatore certificato 01.06.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Provo per la terza volta a postare alcuni pezzi di una satira politica dell'altro ieri ma profetica. Se non passano vuol dire che viene censurato un maestro di Travaglio. Per l'arguzia e non per il colore politico:

" E' il bugiardo più sincero che ci sia, è il primo a credere alle proprie menzogne. E' questo che lo rende così pericoloso. Non ha nessun pudore. Berlusconi non delude mai: quando ti aspetti che dica una scempiaggine, la dice. Ha l'allergia alla verità, una voluttaria e voluttuosa propensione alle menzogne. -Chiagne e fotte-, dicono a Napoli dei tipi come lui. "

" Il regime si realizzerà dopo la vittoria del Polo. La prima cosa che farà Berlusconi sarà di spazzare via l'attuale dirigenza Rai per omologare le tre reti a quelle sue. "
" Un giorno dissi al cardinale Martini: ma non si può scomunicare la televisione, non si possono mandare al rogo un po' di quelli che la fanno? "

" Il fascismo privilegiava i somari in divisa. La democrazia privilegia quelli in tuta. In Italia i regimi politici passano. I somari restano. trionfanti. "
" Ci manca un Berlinguer. "

" La scoperta che c'è un'italia berlusconiana mi colpisce molto: è la peggiore delle italie che io ho mai visto, e dire che di Italie brutte nella mia lunga vita ne ho viste moltissime. L'Italia della marcia su Roma, becera e violenta, animata però forse anche delle belle speranze. L'Italia del 25 luglio, L'Italia dell'8 settembre, e anche l'Italia di piazzale Loreto, animata dalla voglia di vendetta. Però la volgarità, la bassezza di questa Italia qui non l'avevo vista né sentita mai. Il berlusconismo è ceramente la feccia che risale il pozzo. "

Indro Montanelli

rino lagomarino Commentatore certificato 01.06.13 00:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma basta!!! a chi dice che sperava nel movimento a chi dice che sperava in Beppe Grillo a chi dice che i parlamentari del movimento non hanno fatto nulla ma basta!!!!!! Che ste persone votino pure i partiti che hanno portato l'Italia alla canna del gas perchè tutti si credono ci voglia un'attimo a schiodare chi ha le radici piantate in quelle poltrone ed è 20 anni che inciucia e oltre ai privilegi prende mazzette . Roberto da Genova che odia i partiti e la politici italiani

Roberto ricci 31.05.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento



Indro Montanelli

rino lagomarino Commentatore certificato 31.05.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia è infeudata: pochi principi decidono chi insignire del titolo, concedono prebende e dispensano favori. Il popolo vive nella continua apprensione di non potercela fare e si aggrappa ai pifferai del momento. Questi, in maggioranza in cattiva fede, in minoranza onesti, nulla possono contro un sistema proteiforme, geneticamente programmato per assorbire e trasformare qualsiasi impulso sano provenga dalla nazione. La competizione politica ridotta ad una faccenda di marketing, dove chi più investe in pubblicità più voti acchiappa. Giornali gestiti da banchieri, assicuratori, finanzieri, faccendieri, fabbricanti d’auto e di scarpe. In questo deserto, oramai mondiale, i veri padroni del potere, finanziario in primis, ci mettono sotto il naso le grigie figure della Merkel, di Hollande, di Letta, come simboli della democrazia e del potere dei cittadini di potere cambiare le cose. In realtà siamo di fronte a dei monumenti all’ipocrisia e all’opportunismo, a delle comparse lautamente retribuite, traditori delle rispettive nazioni.

Il triste risultato delle ultime elezioni politiche ha dimostrato la correttezza degli assunti: di fronte ad una reale domanda di cambiamento, l’Orlando e il Saracino, entrambi comandati dal burattinaio, si sono alleati contro il vero nemico che rischiava di far saltare le regole del gioco e il teatrino tutto. Lo spettacolo ha potuto continuare, anche se gran parte del pubblico ha preferito andarsene, vedi i risultati delle ultime elezioni amministrative.


O.T.
Hackers di tutta italia, vi prego, unitevi e distruggete questo sito:

Esercito di Silvio
http://www.esercitodellaliberta.it/

Christian L Commentatore certificato 31.05.13 23:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente, ogni tanto, c'è un po' di "luce" nel blog!!!
Bravo Professore, complimenti!
Sto guardando ZETA, di Gad Lerner, c'è il prof. Gustavo Zagreblesky (spero di averlo scritto giusto), al quale sono andate le mie preferenze (senza alcuna altra "riserva"!) alle quirinarie. Mi sembra che esprima, con altre parole, il concetto da Ella rappresentato: stanno portando avanti il programma di "Gelli" e tutto con la complicità di Napolitano!
Povera Costituzione, povera Italia!
Come ha detto in una sua intervista Massimo Fini, speriamo che qualcuno ci organizzi e "faccia fuori", in modo alquanto "RUDE" questa cricca di CLEPTOCRATI!!!!
Passate parola Gente... Passate parola...

Gianni Corda, Cagliari Commentatore certificato 31.05.13 23:07| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Dittatura?! Se bannate i commenti che non vi piacciano, la dittatura è già qui. Che poi sia anche in parlamento era risaputo da parecchio tempo.
SPERAVO MOLTO IN QUESTO MOVIMENTO, ma mi avete profondamente deluso. Vi ho votato, ma temo non lo rifarò. Passerò tra gli astensionisti.

Parlate, insultate, vi lamentate ma poi non producete che un topolino da una montagna. E la democrazia in questo movimento pare sia fuori moda.

Dalla padella nella brace?! dovrei contribuire a questo. No, non ci sto. O cambiate il vostro agire o, come molti miei colleghi del settore pubblico,non avrete più il nostro voto.

Vi scioglierete come neve al sole, ed è un vero peccato. Fatti e non parole. Democrazia e non decisioni di un solo individuo.

maria barberio 31.05.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha scritto la costituzione della nostra nazione era più libero e onesto
Ed erano persone con una storia e un vissuto proprio dei tempi e una onesta intellettuale che a fatto modo di riuscire a trovare la sintesi tra pensieri distanti ma uniti nel intento di dare le basi le fondamenta al PAESE

Riccardo Garofoli 31.05.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

No prima mettiamo in atto tutta la costituzione anche le parti che da decenni vengono dimenticate o eluse
Poi il parlamento se sarà il caso metterà mano a quel aggiustamento dovuto
È sarebbe anche il caso che tutti i cittadini che vogliono concorrere alla vita pubblica dello stato la debba conoscere a memoria e ci vorrebbe anche un esamino per accertarsi che sia conscio del significato contenuto
Più che l ora di religione bisogna imporre
Lo studio della carta costituzionale ai giovanissimi perché prima si capisce che cosa e la nostra repubblica e la legge primaria che ne regola la vita meglio è

Riccardo Garofoli 31.05.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che dopo aver fatto di tutto per far nascere il cosiddetto governo dell 'inciucio ' e non essere stati poi capaci di raccoglierne i 'sicuri' frutti elettorali , significa veramente aver sbagliato tutto

Maurizio Bazzoni 31.05.13 22:19| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è così che si fa la politica Capital - Comunista dal dopoguerra ad oggi:
- Si usano le armi apparentemente Democratiche per debellare qualcosa di Democratico.
- Si fa una legge con la conseguente Contro legge;
- Si scherniscono e si corrompono i membri politici inizialmente "Puri" (M5S);
- Si crea uno specchietto per le allodole (Abolizione o quasi dell'IMU) per distogliere l'attenzione dal "SIGNORAGGIO BANCARIO" che è il vero SECOLARE problema ;
- Si usa l'informazione per rendere PATRIOTTICO E LEGITTIMO IL TUTTO.............;
......E IL RESTO è STORIA, ENJOY!!!!

Francesco Covelli 31.05.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ENRICO MENTANA è l' EMILIO FEDE della sinistra !

vito v., ravenna Commentatore certificato 31.05.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

@massimo ridolfi

grazie della tua lezione...ma visto che io non sono alla tua altezza, mi ripulisco da solo..ma non la coscienza ch e' integra
ma attento che ti devi ripulire anche te..perche' l'arroganza puzza.

carlo p. Commentatore certificato 31.05.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

E PER CHI FOSSE ANCORA PREOCCUPATO DELLA NECESSITA' DELLA CASTA DI ELIMINARE IL M5S OBBLIGANDOLO A DIVENTARE UN PARTITO POLITICO, ECCO A VOI LE POCHE RIGHE DI TESTO INTRODOTTE DAL GOVERNO DI CAPITAN FINDUS E DI STOCCAFISSO ALFANO NEL DECRETO LEGGE "PER RISOLVERE LE EMERGENZE DEL PAESE" ALL'ESAME DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. NON VI RICORDA LA PROPOSTA DI LEGGE FINOCCHIARO/ZANDA?
Secondo la bozza del DDL entrata in Consiglio dei Ministri, "i partiti che non adotteranno uno statuto, con criteri di trasparenza e democraticità, non potranno essere ammessi a benefici quali le detrazioni per le erogazioni volontarie, la destinazione volontaria del 2 per mille e la concessione gratuita di spazi e servizi".
DETTO QUESTO; NON SI MENZIONA ASSOLUTAMENTE NULLA SULLE "FONDAZIONI" NEI PARTITI E DEI PARTITI COME “VeDrò” DI ENRICO LETTA E SOCI.
LI’, COME LA METTIAMO IN FATTO DI TRASPARENZA E “DEMOCRATICITA’”?

Marco T. Commentatore certificato 31.05.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no

fabio ., roma Commentatore certificato 31.05.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

"Intanto il pdmenoelle, come si è visto ieri alla Camera, si divide al suo interno persino sulla necessità di sostituire il porcellum, timoroso dell’ira di Berlusconi." Sia il PD-L che il PD+L "non vogliono cambiare il porcellum", perchè sanno che con una legge elettorale, avente il fine "di ridare la rappresentanza del Parlamento ai cittadini", avrebbe la conseguenza che non ne rimarrebbero "molti sulla cadrega". Quindi fingono di voler cambiare la legge elettorale, e di avere paura di cambiarla; altra spiegazione non c'è.

Vincent C. 31.05.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Tutto in Chiaro: Fuori Tutto

Alle mie osservazioni sul metodo si scelta dei candidati al Quirinale, dimostrazione di assoluta immaturità, lista che non esitai a definire “uscita da una puntata di Ballarò: e al mio grido Rodotà = Gerontocrazia qualcuno di voi ha risposto Massimo = Merda, con il plauso di tutti. La verità è che dietro a Grillo c’è il vuoto pneumatico, la qualità dei votanti del Movimento 5 Stelle e diversa ma uguale a quella che sceglie un PD-L o PDL; è solo un rigurgito sul retro di un centro sociale. Questo è un invito a fare molta pulizia, soprattutto dentro l’urna elettorale, e scartare senza se e senza ma quelle spinte ideologiche che possono maturare solo odio e vendetta. Questo movimento ha bisogno di persone serene che sanno dove puntare il dito. Se si seguisse questa linea, non temo di dire che alle prossime elezioni, appena dopo l’estate, si potrebbe arrivare al 40%; ma prima bisogna ripulirsi dalle mezze misure, di frustrati che hanno solo voglia di gridare, di chi si è affezionato al portafoglio, e di chi crede che arrivare a Roma è proprio un bell’affare. Quindi, Fuori Tutto.

Massimo Ridolfi, Teramo Commentatore certificato 31.05.13 21:42| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma di cosa venite a parlare di dittatura che verrà..
che abbiamo basi militari Usa ovunque. Depositi nucleari,armi,sottomarini sullo stretto di Messina..
e degli incontri tra Grillo e personaggi statunitensi chi ne vuol parlare?
perchè rilascia interviste alle reti anglosassoni?
dai dai che siete 4 venduti!

federico basso 31.05.13 21:42| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

come vedete andare in TV non e' un reato di lesa maesta'..
da Mentana il nostro senatore Morra e' riuscito in 10 minuti a far capire agli italiani quello che vogliamo..

Di certo non quello che ha fatto oggi il caro Becchi, cher dopo i fucili ha scritto questo post, contraddicendosi.
Se si vuole dimezzare il numero dei deputati, bisogna cambiare la Costituzione.
Ma lo pseudofilosofo, che si e' iscritto 4 giorni fa dovrebbe parlare per se ( facendo le figure barbine come oggi a canale5) e non a nome del movimento.

andare in Tv da senatori si puo' fare se uno e' capace di esporre le cose...grazie Morra

carlo p. Commentatore certificato 31.05.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ogni giorno in TV ci fosse un'intervista come quella di stasera da Mentana il M5S 'lieviterebbe'.
Il sen.Morra è stato calmo e chiaro nella sua esposizione ed ha risposto a ciò che gli è stato chiesto con competenza e professionalità.Sposetti invece...ha fatto una gran figuraccia!

maura p., pisa Commentatore certificato 31.05.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI COLORO CHE BEATIFICANO STEFANO RODOTA' VOLEVO INFORMARLI CHE IL PROFESSORE NON HA MAI AVUTO ALCUN COINVOLGIMENTO CON LE IDEE ED IL PROGRAMMA DEL M5S. STEFANO RODOTA' STA TENTANDO INSIEME AD ALTRI PERSONAGGI DI RIFONDARE QUALCOSA DI SINISTRA E LO STA FACENDO ATTRAVERSO UN MOVIMENTO CHE SI CHIAMA ALBA (acronimo di Alleanza Lavoro, Beni comuni, Ambiente).

ALBA è il nome scelto dal “nuovo soggetto politico” che si è costituito il 28 aprile a Firenze con la prima assemblea nazionale, convocata sulle orme del “manifesto per un’altra politica nelle forme e nelle passioni”, al quale hanno aderito finora più di quattromila persone.

L’assemblea al Palamandela di Firenze ha visto la partecipazione di un migliaio di persone, con gli interventi di molti dei firmatari e promotori del manifesto, tra i quali Paul Ginsborg, Ugo Mattei, STEFANO RODOTA', Marco Revelli, Luciano Gallino, Livio Pepino.

Il nome Alba (acronimo di Alleanza Lavoro, Beni comuni, Ambiente) tenta di racchiudere in sé il senso di questa nuova esperienza politica che si affaccia al panorama italiano con un intento di rottura rispetto alla scena attuale.

Marco T. Commentatore certificato 31.05.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La dittatura c'é già, è per alcuni inavvertibile, lampante per altri. Perchè come chiamereste la subdola manovra del finanziamento? Un atto di prepotenza che preleverà maggiori risorse finanziarie dandole a forze parassite, i partiti. Caro Becchi, l'Italia i partiti se la sono presa già dallo sbarco in sicilia. Non ai livelli di adesso, anzi, non nella forma attuale...prima c'era la mancanza di informazione, ora la disinformazione.
La cosa ora è molto più chiara per la situazione dei due grossi partiti, ogni tanto faranno una falsa scaramuccia studiata ad arte, vedrete che qualcuno del PD farà la scena...la FEROCIA con la quale danno addosso a Grillo e al movimento mostra che si è vicini al punto di rottura. Quale rottura? Quella in cui, se vedranno (ma lo vedono già), anzi se si accorgeranno che possono veramente ssere rovesciati, allora sappiate che metteranno in campo ben altre armi. Io penso che Beppe abbia un sussulto a volte quando vede tanta aggressività dal mondo (politico e non solo) intorno. Sembra che si siano mobilitati tutti. È antropologico, istinto animale. Ho visto un video di un giornale, era un videocommento, di un giornalista che immagino sia una brava persona, anche capace, ma aveva gli occhi di un cane bastonato, sguardo triste: gli era stato imposto, magari non esplicitamente; il commento era naturalmente contro il movimento a 5*...attacchi virulenti, strategia di attacc all'immagine. Forse ci sono stati e ci sono forse ancora infiltrati e qualcuno forse è già stato comprato...spero di no, eppure certi fuoriusciti mi sono sembrati degli opportunisti, volevano saltare su un carro che si muoveva. Cosa dire---se non andare avanti? Io sogno due cose: che la gente si scuota (o scuoterla), oppure che milioni di persone con una marcia pacifica, ma tanto determinata si riprendano il paese. Verrei subito, dall'estero, se fosse concreto.

Felice L., estero Commentatore certificato 31.05.13 21:03| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento


[...]

"non sono mica scemi gli italiani"


stefano c. Commentatore certificato 31^05^13 20^48

----------------------

Ma davero? ma davero davero?

E io che pensavo che per arrivare a questo punto bisogna proprio essere scemi! Mo' varda tè; ma non me ne ero mica acorto vè!

Chissa da vdove hai capito che gli italiani son mica scemi.

Max Stirner Commentatore certificato 31.05.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, e' tanto che nn scrivo perche' oramai sono rassegnato...speravo ma niente da fa'..il nostro destino e' segnato, inutile farsi illusioni tanto come dicevano i nostri illustrissimi vecchi (non quelli di adesso) se tutto va bene siamo rovinati...troppo differenza tra ricchi e poveri un distanziale che aumentera' sempre di piu'...a meno che si fa il loro stesso gioco,tanto gli Italioti solo quello sanno capire...fare il gioco del giullare di arcore, promettere cose che non si possono realizzare..sono 20 anni che fa lo stesso gioco e prende sempre il quadruplo dei voti..promettere per realizzare niente.. siamo tornati indietro di 40 anni...belle promesse per realizzare se stesso...segui sempre quel giullare e avrai il triplo dei voti cosi potremo realizzare il sogno degli Italiani...avere la propria dignita'....

uno di voi 31.05.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Già, Becchi..però già Grillo pose, un mese fa, alcuni DUBBI sul valore intrinseco della "Resistenza" e della Costituzione da essa SCATURITA...sarebbe veramente un BENE per tutti e per la STORIA d'Italia se il M5S riuscisse a PACIFICARE una volta per tutte questo paese e a ricomporre DIVISIONI e ORRORI che fecero e fanno solo il GIOCO dei NEMICI del POPOLO ITALIANO...e POI bisogna dire chiaramente anche QUESTO, ovvero che la tanto sbandierata "Resistenza" POGGIA a tutti gli effetti su un TRADIMENTO ed anche ull'alleanza OSCENA che le forze che la intrapresero, ad un TEMPO fecero con i MOSTRI della PLUTOCRAZIA e del BOLSCEVISMO.....

Erik Maulbertsch Commentatore certificato 31.05.13 20:51| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa e bella
il telegiornale pochi istanti fa dice che hanno tolto i contributi hai partiti.....
tre anni di tempo
ma stiamo scherzando
quando chiudono una ditta il lavoratore non percepisce da subito lo stipendio.....
quando hanno cambiato le regole dei pensionamenti sono partite subito....
presa per il c..lo
poi continuano dicendo che si può avere una detrazione sulle tasse da pagare del 65% sull'importo della ristrutturazione della casa
o altri lavori edili
per rilanciare l'economia
ma se sono tutti disoccupati e senza reddito che cosa detraggono gli italiani
ennesima presa per il c...lo

cioè se tu cittadino spendi io stato rinuncio a qualche-cosina giusto per far vedere che sono intraprendente

altro pericolo in arrivo ..........

siccome i redditi diretti da tassare sono in diminuzione
stanno spostando la tassazione dal reddito da lavoro
alla proprietà delle cose (IMU) e altre cose che si inventeranno
così tu che ti sei fatto un culo grosso come una casa in tutta la vita per crearti una sicurezza adesso i tuoi beni rifugio la tua piccola certezza viene tassata e dopo qualche anno non rimarrà più nulla

per favore prima che la gente si incazzi di brutto

lasciate più soldi in tasca agli italiani
non mettete in croce i piccoli imprenditori e commercianti che sono la base del paese
e lasciate lavorare in pace la gente
diminuite le tasse che tra imposte sui redditi e imposte sui consumi (iva) siamo ad un livello allucinante
vedrete che anche senza detrazioni gli italiani ritroveranno le risorse per far ripartire l'economia
non sono mica scemi gli italiani


stefano c. Commentatore certificato 31.05.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso grillo non vuoi più neanche cambiare la costituzione?
ma come , tu e gli altri non vi rendete neanche conto che il potere dei partiti ,è proprio basato su questa pessima costituzione?
è proprio questa pessima costituzione a attribuire enormi poteri ai partiti, ai politici ,e pochisismi poteri ai cittadini
questa costituzione ,almeno la seconda parte , va buttata via e completamente riscritta;
volete cambiare il paese senza cambiare radicalmente la seconda parte della costituzione? e come pensate di fare?
almeno questo dovreste saperlo
non datemi del troll, ho già votato M5S due volte e lo voterò ancora ,nonostante magari grillo ed altri,forse non lo gradiscano

stefan 31.05.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

MA BENE, BEPPE GRILLO... DOPO LA CENSURA ARRIVI ANCHE A ELIMINARE I COMMENTI PIU' VOTATI. COSI, COME PER MAGIA, SE LA CENSURA NON BASTA, IL DISSENSO NON HA PIU VISIBILITA'. FAI SCHIFO.

massimo s. Commentatore certificato 31.05.13 20:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

è inutile, una parte degli italiani o sono distratti o gli sta bene questa politica, ci hanno tolto il futuro e ora ci vogliono finire, alcuni cittadini temono il 5 stelle perchè vuole fare chiarezza sugli sprechi e assunzioni facili, e su chi prende la cassaintegrazione da una vita, perchè il 5 stelle si impegna a dare il lavoro e qualcuno sta bene a casa senza fare niente o chi ha l assunzione grazie all amico o allo zio...oi oi certi italiani sono proprio dei farlocchi

luca manca 31.05.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a questo nuovo governo.....hanno abolito il finanziamento hai partiti dicendo che saranno finanziati solo dai volontari......intanto c'è l'aumento dell'iva e l'imu si pagherà a settembre senza contare tutte quelle imposte che pagheremo e non ce ne accorgeremo neanche.. ecco come si autofinanziano i partiti......bravi proprio bravi vorrei sapere i balordi che credono ancora in questo governo......
altra fregatura hanno aumentato la percentuale di detrazione per i lavori di ristrutturazione edilizia .....ma chi c...o c'è la i soldi per ristrutturare casa se tutti stanno perdendo il lavoro e le famiglie non riescono ad arrivare a fine mese....con che soldi riesci a ristrutturare casa????siamo in mano alla massoneria da troppo tempo è l'ora di cambiare....ma purtroppo noi italiani abbiamo quello che ci meritiamo.....continuano a chiamarti "il comico" ......ma perche il signor psiconano non lo chiamano menestrello visto che suonava sulle navi????.....e comunque è sempre meglio avere un comico in parlamento che dei falliti inquisiti....
Beppe continua così e torna nelle piazze a farti sentire se non vuoi andare in tv......il popolo italiano ha bisogno di persone che lo trascina....siamo un popolo di pecore ....mi vergogno di essere italiano.......ti appoggio sempre di più e penso di essere uno dei pochi che ti ha votato ed è rimasto fermo nelle proprie decisioni.....un cordiale saluto.

roberto baldi 31.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

FRATELLI E SORELLE 5* INVECE DI SPRECARE LE VOSTRE
PREZIOSE ENERGIE E IL VOSTRO TEMPO A RISPONDERE
AI COMMENTI NON RICICLABILI DEGLI INFILTRATI
DEL PARTITO MPS, SOCIO IN AFFARI DI BERLUSCONI E
MARCHIONNE OLTRE CHE GIA' REFERENTE C.I.A. X L'ITALIA NEGLI ANNI 70', INIZIATE A PROPORRE IDEE REALIZZABILI PER DIFENDERE M5* E TUTTE LE SUE PROPOSTE DALLA DITTATURA DI QUESTA CASTA DI PRESTA
NOMI E TESTE DI LEGNO. QUESTI STANNO DISPIEGANDO
UN POTENZIALE MEDIATICO INIMMAGINABILE CONTRO 5*
CHE DA MEDIATICO-POLITICO SI TRAMUTERà ALL'OCCOREN
ZA IN POLITICO-GIUDIZIARIO E POI IN TUTI E 3 I FRONTI.L'AEREO DI ENRICO MATTEI NON E' CADUTO X
UN INCIDENTE.UNA PROPOSTA CHE MI VIENE IN MENTE, (SO PERFETTAMENTE NON ESSERE INNOVATIVA)E DOTARSI
DI UNO STRUMENTO SUL TERRITORIO NAZIONALE CHE
PERMETTA AI MILIONI DI CITTADINI CHE NON ACCEDONO
ALLA RETE, DI ASCOLTARE IN VIVA VOCE GLI INTERVENTI DI ALTRI CITTADINI CHE APPORTANO LE
LORO DENUNCIE, LE LORO PROPOSTE, CIASCUNO ESPERTO
NELLA PROPRIA VITA STUPRATA QUOTIDIANAMENTE DALLA
CASTA. 24h DI APPROFONDIMENTO A 360° GRADI:LAVORO SFRUTTAMENTO, DISASTRI AMBIENTALI, SMANTELLAMENTO DELLO STATO SOCIALE DI SANITA' E SCUOLA PUBBLICA, DISPERAZIONE, CI SAREBBE LA FILA PER POTERE FINALMENTE FARSI ASCOLTARE A RADIO 5 STELLE: CON COSTI <A QUALSIASI TV,RAGGIUNGEREMMO MILIONI DI CITTADINI DROGATI DAI MEDIA NON MANCHEREBBERO CERTO GLI SPONSOR,NON MANCHEREBBERO MIGLIAIA
DI CITTADINI, GIOVANI E NON SOLO, MOTIVATI E COMBATTIVI,CHE AVREBBERO UNO SPAZIO A LORO DISPOSIZIONE PER COMUNICARE E INTERAGIRE CON MILIONI DI PERSONE CHE NON VANNO IN RETE
DEL RESTO LA RETE NON ESCLUDE LA RADIO
E VICEVERSA. I PARASSITI INFATTI NON UTILIZZANO
SOLO UN MEZZO, MA MOLTI,ANZI TUTTI. FORSE E' IL CASO CHE INIZIAMO ANCHE NOI. VA BENE LA COSA, VA BENE LA RETE, MA NON VEDO PERCHè PRECLUDERE AI CONTENUTI RIVOLUZIONARI 5* UN MEZZO INPIù.INOLTRE, VUOI METTERE IL DIVERTIMENTO IMPAGABILE DI ASCOLTARE ICOMMENTROLLS IN VIVA VOCE DIRETTA:ROBA DA FAR RESUSCITARE C.LOMBROSO X LA LIBIDO...



antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

No non glielo facciamo fare a costo di ricorrere alla lotta armata....ma le armi le hanno loro ...bisogna rubargliene qualcuna....he! è dura !

Stefano Buratti (bubupatti), Ravenna Commentatore certificato 31.05.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

secondo me i troll sono tutti vecchietti vecchie tessere PCI , alle 19,30 scompaiono dal Blog , c'è il brodino che aspetta . poi tornano dopo la citrosodina e la pillola per la prostata . Sono mummie come i loro padroni , la mummia nano e la mummia rossa .

charles bronson, mestre Commentatore certificato 31.05.13 20:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA SAEREBBE UNA PROPOSTA ELETTORALE PER PRETENDERE CREDIBILIRA':

Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

945 SERVIZI INCLUSI!!
ITALIANI!! FATEVI QUALCHE CONTO!!

QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?

sandro bunkel Commentatore certificato 31.05.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Nicola Morra senatore 5 stelle è andato a la7,durante il telegiornale. Fortissimooooo,
Questi sono i rappresentanti di cui dobbiamo essere orgogliosi. Speriamo, sia eletto come
portavoce al senato.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 31.05.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti del M5S il popolo trita cipolle e a questi impuniti bruciano gli occhi, è un vecchio detto delle mie parti ma sempre valido, loro dicono di fare bla bla bla e intanto il popolo muore. Sono stanco di combattere tutti i giorni e la sera sentire come ci prendono per fessi. Il M5S man mano sta scoperchiando pentolacce ma non bastano, occorre bloccare lo scempio, ma loro creano ostacoli e limitazioni e ultimo atteggiamento è quello di non tenere in considerazione, di emarginare, di disertare le aule, delegittimando la parte di popolo che ci ha dato il voto. Questi (passatemi il termine non vanno via nemmeno a cannonate) ma siccome il M5S si basa sulla democrazia più nobile, occorre secondo me cambiare registro. Acquistare 1 ora televisiva a copertura NAZIONALE la settimana ed a cura dei capi gruppo di Camera e Senato usarla per resocontare il lavoro settimanale, le malefatte dei Politici, e quant'altro viene fuori senza pietà. Il Popolo va subito in assuefazione, preferisce la platealità di Del Debbio, di Porta a Porta e compagni con i loro vili attacchi COMANDATI e oltretutto ci snobbano come se sfuggissimo dall'informazione. Viva l'ignoranza purtroppo, noi dal canto nostro pecchiamo di informazione e l'ho sempre detto. se il Popolo dimostra ignoranza non diamone una colpa ma non dobbiamo pretendere la sufficienza della sola rete.La casta andrà via da sola quando non ci sarà più nulla da mangiare, come i Branchi di randagi, ciò significa che non rimarremo mai soli ma almeno costringerli DEMOCRATICAMENTE a fare il giusto nel nome del Popolo per noi deve essere SACROSANTO. Il Popolo preferisce la platealità? ACCONTENTIAMOLO.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 31.05.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Accusano Grillo per aver detto che gli Italiani hanno colpa per come si trova l'italia avendo votato contro il M5S alle amministrative!

Ecco cosa disse il PD-l

http://tinyurl.com/euhey

ROMA - «Ho troppa stima per l'intelligenza degli italiani per credere che ci possono essere in giro tanti coglioni che votano per il proprio disinteresse». A dare del «coglione» agli italiani che voteranno a sinistra è il presidente del consiglio Silvio Berlusconi che, intervenendo a Confcommercio aggiunge: «Scusate il linguaggio rozzo ma efficace...». Parlava, il premier, di lavoro. E ai commercianti spiegava la sua proposta di utilizzare «le Poste che è la più grande banca italiana, per concedere microcrediti con garanzie dello Stato. Lo faremo in uno dei primi Cdm perchè, sono sicuro, saremo ancora lì».


Ragazzi ormai e' guerra aperta contro i cinquestelle. I vecchi politici e i loro seguaci, i giornalisti, in qualche modo sentono che lo status quo comincia a traballare vedono i loro privilegi (vitalizi, megapensioni, megastipendi, ecc) a rischio e la posibilita' di una Norimberga, quindi si stanno battendo con tutte le armi a loro disposizione: I media, il controllo delle istituzioni, la menzogna, ecc. Allora noi, ora piu che mai dobbiamo rimanere fermi e uniti nel nostro obbietivo di cambiare questo nostro caro paese, il piu' bello del mondo, che i politici sono stati capaci di portare sull'orlo del baratro. L'Italia non merita questo, dobbiamo diffenderla e per questo dobbiamo prepararci anche a scendere in piazza, pacificamente, ma in massa. Chiedo ai vertici dei M5S di organizzare e fissare un giorno per una manifestazione mai vista prima, e cioe' esplicitamente CONTRO I PRIVILEGI DELLA CASTA

Sidney Jahnsen 31.05.13 20:06| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

l'ipnosi CONTINUA...
trasmissioni per ipnotizzare il popolo:
weekand,tagliano solo formaggi e salumi in diretta, piatti tipici itliani, rai tre, paesaggi ormai coloratidall surreale satellitare e dgt digitale terrestre,la gente non si accorge che la geoingegneria sta telecomandando il clima..
( se in questa guerra hanno deciso di non farvi vedere il sole, non ve lo faranno vedere.
se hannp deciso di desertificare una zona, èer fino economci, lo farranno.
se hanno deciso di distruggere una citta', lo faranno e POSSIBILE!!

Ma come e possibile che si dimentichino, con facilita' e velocita fulminante, de fatti accaduti:
torri gemelle, (ci sarebbe da far trasmissioni di mesi o anni, e la tv? non ne parla.
geoingegneria,(clandestina e non) e le tv non ne parlano, MUOS o0 haaarp chiamtelo come volete, e le tv non ne parlano.
possibile che la massa e TUTTA lobotomizzata, ipnotizzata a non notare quets realta'?
non cred che questi argomenti non siano inerenti alla POLITICA, ormai MORTA con la creazione di questa specie di governo che non saprei definire.
Possibile che i voti del popolo vengano struprati in questo modo? e i votanti???

SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.05.13 20:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog è infestato da troll che cercano di seminare zizzania; prendono una frase e surrettiziamente la strumentalizzano, isolandola dal contesto; brucano solo per dare fastidio e per cercare di "convincerci"; andate sul blog del P.D.-L. a scrivere tutte le sciocchezze che volete.

Marco A., Roma Commentatore certificato 31.05.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'A Jacopoooo!!! Dio è anarchico. Non solo: è uomo-donna-gay, vuoto-forma, materia-spirito, piacere-dolore, guadagno-perdita...;)))

Arjuna , Madras Commentatore certificato 31.05.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

NO!!!!!!!!!

PINO FRACCALVIERI, CASSANO DELLE MURGE Commentatore certificato 31.05.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE ATTENZIONE
AMICI SARDI DEL MOVIMENTO 5 STELLE LA SARAS DI MORATTI VUOLE TRIVELLARE TUTTA LA SARDEGNA
QUESTA E’ LA POLITICA SARDA DEL PDL E PD PER INCREMENTARE IL TURISMO, BUTTATELI FUORI!!!!!!!
SARDEGNA UGUALE AFRICA.

paoletta a. Commentatore certificato 31.05.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Letta! ma che mi prendi per il culo? il 2x1000 sul mio 730 ai partiti?.. i gioiellieri dichiarano 18.000 euro.. mo' va a finire che finanzio io i partiti che proteggono loro.. io sono disposto a finanziare col mio 2x1000 ma a condizione che li devo dare al mio partito.. il M5S

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 31.05.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma è mai possibile che tutte le volte mi tocchi perdere 5 minuti del mio prezioso tempo per spiegare delle banalità ?
Pdmenoelle e Pdl sono da anni impegnati ogni giorno per mettervelo in quel posto, non a tutti ma a molti di voi. Mentre voi durante le vostre giornate dal lunedì al venerdì siete magari impegnati nel vostro lavoro, c'è qualcuno che scientificamente e 24 ore su 24, studia il modo per ottenere il fine di cui sopra a proprio vantaggio. Nei due comitati d'affari in parola, esiste inoltre un assoluto genio nel mettervelo in quel posto H24 da 20anni, ben aiutato da un ampia platea di servi e compari. Un uomo di marketing con due palle così !!! Basterebbe cmq molto meno per ottenere il loro scopo, cmq per non rischiare operano con le migliori professionalità del caso.
Orbene, il Mov5* ha un leader indiscusso senza il quale, per come sono ora le cose, lo stesso movimento sparirebbe dalla scena politica nell'arco di pochi mesi. Sarebbe una interessante gara a chi sparisce prima fra questo e l'italia.
Bene, andatevi ora a leggere l'intervista del Corriere della Sera a Rodotà e se vi riesce, fate bene mente locale di quello che ultimamente dicono i media e non solo essi, riguardo l'opportunità che qualcuno si faccia da parte per consentire a qualcun altro di poter camminare con le proprie gambe e decidere con la propria testa.
Decidere con la propria testa di fare cosa ? Magari di dialogare con qualcuno dei soliti noti per il bene del paese ? E quando ? Magari dopo le prossime elezioni ?
Traetene voi le dovute conseguenze.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 19:53| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

napolitano e il primo promotore ditutto cio' che stiamo vivendo!!
vergognatevi, si va anche a memorare i caduti per la LIBERTA'!!

vergogna vergogna, si permettono di puntare il dito verso il blog??
il popolo! troll a parte!
siete i tasselli della rovina di questo paese!
vergogna!!
polvere diventerete anche voi!!!

forza m5s!!!


linguaggio incomprensibile ventennale!!

http://www.youtube.com/watch?v=yVmSQcNp9RE

sandro bunkel Commentatore certificato 31.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e' possibile che si scatena una bufera per una frase di beppe grillo con attacchi senza precedenti,. continua e giornaliera e siamo inerti sulla disoccupazione giovanile, maschile e femminile,la poverta' delle famiglie, gli esodati?

marcello lomiento 31.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno ci alziamo e riuniti in un unico gregge andiamo a pascolare là dove ci porta il padrone, in un prato che si chiama realtà, la nostra realtà, quella che lui ha creato per noi, dalla quale non possiamo esimerci. Forse solo ora stiamo conoscendo i confini di questa realtà magmatica e...c'è chi ha paura, paura di sapere, di capire e ammettere che stiamo vivendo una realtà creata...tutta per noi. Siamo il paese degli amici degli amici, in cui le cose rimangono sempre maledettamente come sono sempre state, la nostra tenacia e combattività vien fuori tutta quanta quando dobbiamo difendere tutto questo, e quando anche tutte le nostre forze non bastano più, stiamo li ad aspettare che il nostro padrone distorca questa realtà, affinché essa sia più credibile, affinché noi possiamo avere dal padrone una buona giustificazione(o pacificazione che dir si voglia)alla nostra apatia, alla nostra paura...Siamo depressi, siamo anziani dentro...è vero tutto questo? o non lo è più?

alessandromameli 31.05.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

carissimo beppe non so più come gridare a tutti che hai sacrosanta ragione,solo l'attacco al 5stelle di tutti lo dimostra quanto siamo veri e pericolosi per loro che sono la feccia,io mi aspetto il tuo ingresso in televisione al piu presto,sai lo share come si alza.se non li mandiamo tutti a casa i nostri attuali politici sono come la muffa,puoi tinteggiare fin che vuoi ma poi riaffiora sempre.e come sempre forza al movimento 5 stelle .

Susi V. Commentatore certificato 31.05.13 19:45| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Adamantino è un termine usato per indicare le qualità tipiche del diamante in particolare la durezza e la purezza ma spesso trasportate anche sulle qualità morali di una persona come la fermezza, l'integrità o la irreprensibilità. La parola deriva dal termine latino adamantinus o adamas che veniva usate per indicare appunto il diamante. Un sinonimo può essere anche diamantino anch'esso usato per indicare oggetti splendidi o fulgidi.
NOI SIAMO COSI',BEPPE E' COSI'... PER NATURA L'ONESTA' E' IL DIAMANTE PIU' DURO E PURO
...NON PERDIAMOCI IN CAZZATE!
MOVIMENTO 5 STELLE (5 NON 4) SCHIENA DRITTA E SOPRATTUTTO ...AVERE FIDUCIA NEL TEMPO, CHE HA SEMPRE IN MA
NO LA SOLUZIONE GIUSTA E LA FORZA DI UN IDEA ...QUELLA CE LA METTIAMO NOI!
...CHE TUTTI CI INVIDIANO
...MIO PADRE MI DICEVA SEMPRE:
"L'ODIO E' SINTOMO DI ONORE"
nullapretendere...
buon week end1

Andrea Maddiotto,MB 31.05.13 19:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

trasmissioni come 5 colonna sono un vero schifo ,ma è + tremendo pensare che tantissima gente ancora si beve tutta quella merda;
siamo messi male
guarda anche a siena come è finita?
dopo lo scandalo MPS i senesi sono riusciti a confermare il pd
che minchia di paese

orlando solari, torino Commentatore certificato 31.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preparate gli elicotteri per la fuga partitocratici la vostra fine è vicinissima !!!!
Gennaro Giugliano


+++++


ASPETTAVO PROPRIO TE, L'IRRIDUCIBILE, QUELLO CHE

FA FINTA DI NON SENTIRSI DIVENTARE MERDA LIQUIDA

A 5 STELLE DOPO QUESTE ELEZIONI!

E' INUTILE FARE DEI PROCLAMI!

SONO ENTRATO 6 ANNI FA NEL BLOG E I MIEI PRIMI

2 CONTATTI, SONO STATI I DUE COGLIONCELLI

STIRNER E BELLANDI.

A QUEL TEMPO ANDAVANO DI MODA:

"LI SENTI ARRIVARE GLI ZOCCOLI?"

"LE SENTI LE PALE DEGLI ELICOTTERI SCALDARSI?"


GENNARO:

"HAI SENTITO CHE UNA META' DI ELETTORI HA MANDATO

A FANCULO TE


BEPPE

CASALEGGIO

CRIMI

LOMBARDI

MASTRANGELI

CICERONE

STIRNER ................


A DIRE IL VERO PENSO CHE VI ABBIANO LASCIATO

I GRILLINI DELLE ORIGINI E CHE ALLA FINE VI ABBIA

VOTATO ADDIRITTURA CHI NON VI SEGUE

SUL BLOG .....CHI VOTEREBBE ANCHE IL MAGO OTHELMA!

Dario Arrigoni (MN) 31.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Heil Grillo!!!
C`è poco da fare suona male molto male!!!

Giona 31.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nicola morra al tg la7 fra poco

bruno spataro, rossano Commentatore certificato 31.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

...E' vero si sono fatti tanti errori,alcuni anche gravissimi,e pure irreparabili provenienti direttamente dalla non-dirigenza ma ....
Un pragmatico (come ad es. il sottoscritto) guarda principalmente al risultato,come per citare il più significativo di questi l'affondamento del PD.

Ora se sarà confermata la notizia (di un auto-affondamento)è di quelle destinate ad imprimere una svolta epocale al Pdl,e al paese: Silvio Berlusconi sarebbe in procinto di cedere lo scettro del comando a Daniela Santanché. L'idea di Silvio è quella di lanciare la Santanché alla guida del partito solo dopo l'eventuale condanna in Cassazione, che lo costringerebbe a rimanere fuori dalla politica attiva,

Se condannato, il Cav darebbe il via al progetto che prevede: la Santanché a capo del partito e punta di diamante dello spiegamento mediatico del Pdl, con il compito di spiegare agli italiani i risultati ottenuti dal governo e le posizioni del partito sulle singole questioni. Il compito di Angelino Alfano sarebbe invece quello di fare da traghettatore del Pdl per tutta la durata del governo Letta. Staremo a vedere...
Ci rimarebbe da sconfiggere solo la DC.
:))

G. 31.05.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

laura puppato dice che è un errore cancellare il finanziamento pubblico ai partiti; ci Credo! la regione veneto ha speso molto allegramente i nostri soldi - video youtube: RIMBORSI ALLEGRI REGIONE VENETO

luciano p., mestre Commentatore certificato 31.05.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

i giornalsti di regime pretendevano che in due mesi i cittadini eletti del M5S cambiassero il mondo.
Non vogliono vedere che i parlamentari esperti( cicchitto, bersani, finocchiaro, casini,ecc)da oltre 20 anni in parlamento hanno ridotto l'Italia in queste condizioni.
Lode e merito ai cittadini eletti del movimento per la loro onestà e per il rispetto del nostro programma.
Chi non ci vuole stare vada fuori dai coglioni
Avanti Beppe

osvaldo chiarelli, firenze Commentatore certificato 31.05.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È vero,la tv crea assuefazione,è finta,è omologante,genera divismo.....ma è anche vero che dentro quella scatola pochi dicono la verità,travaglio,scanzi,becchi,di pietro...manteniamo il dictat "no tv" per non creare degli inutili protagonismi,per non generare mostri,ma nominiano un paio di persone che fungano da acqua santa sul posseduto,dei portatori sani di sincerità spiazzante....se non altro i cinque stelle avrebbero la piccola soddisfazione di vedersi rappresentati nella tana del lupo e di poter restituire un pò del letame con cui vengono ogni giorno sommersi.....

emanuela b., bologna Commentatore certificato 31.05.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

L'unico tentativo serio e reale di cambiare qualcosa in meglio per i cittadini tutti è quello che si sta facendo con il Movimento 5 Stelle. Tutto il resto è mafia più o meno. Prima cosa ridurre gli sprechi di denaro pubblico e la ingiusta distribuzione dei redditi di vario tipo.

mauro lancioni, genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

bisignani nel suo libro dice che beppe grillo è stato cooptato dagli amerikani e dall'fbi per non far vincere allora prodi
e aggiunge che la goldmann sacks lo finanzia

accuse gravissime che beppe deve assolutamente smentire e querelare quel gran faccendiere di bisignani

orlando solari, torino Commentatore certificato 31.05.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Ora mi è chiaro perchè si vuole dare il voto ai sedicenni, mi dispiace, ma se qualcuno pensa di sognare un eventuale "68" manipolando le menti dei giovani come fu fatto a quel tempo, troverà in me, e penso anche in molti altri con la testa sul collo i più fervidi oppositori.

giulio v., venezia Commentatore certificato 31.05.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


la verita' e':
se oggi questo governo e interdetto sul (come) agire, avendo come oppsizione il m5s, dovra' muoversi con piu chiarezza...

fino a quando non avranno ,con qualche manovra losca e trasmissioni tv,e con il papa che guida il suo gregge, ipnotizzato gran parte del poplo..
SVEGLIATEVI!!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.05.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

DOPO LA BATOSTA, GOVERNO RODOTA’-TRALLALA’! -

ANCHE FLORES HA QUALCOSA DA DIRE A GRILLO:

IL “GRANDE SCONGELATO” A CAPO DI UN ESECUTIVO-OMBRA E MENO CHIACCHIERE -

Secondo Flores d’Arcais la batosta del M5S dipenda dalla “inazione” su questioni come l’ineleggibilità di Berlusconi e la leadership di Rodotà -

Come rimediare? Un bel governo ombra con lo “scongelato” premier -

E soprattutto: meno chiacchiere su diaria, talk show e poltrone… - -

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/dopo-la-batosta-governo-rodota-trallala-anche-flores-ha-qualcosa-da-dire-a-grillo-56829.htm


ps.


qualcosa di vero l'ha detto....


piu' FATTI e PROPOSTE..MENO CHIACCHIERE...


dobbiamo fare proposte INDECENTI e farle ARRIVARE alle ORECCHIE DEGLI ITALIOTI...

non si devono intestare le NOSTRE PROPOSTE come l'AZZERAMENTO del FINANZIAMENOT ai PARTITI...


i NOSTRI PORTAVOCE PARLASSERO ai GIORNALISTI delle cose che stiamo FACENDO..


dai 42 milioni di RIMBORSI ELETTORALI...

alla INCANDIDABILITA' di BERLUSCONI...
al REDDITO di CITTADINANZA...
alle PENSIONI D'ORO....
all'ABOLIZIONE delle PROVINCIE e CIRCOSCRIZIONI...

all'ABOLIZIONE CONSIGLI di AMMINISTRAZIONE delle MUNICIPALIZZATe...

ABOLIZIONE dei FINANZIAMENTI a FONDO PERDUTO alle IM-PRESE...

ABOLIZIONE IMU in base al REDDITO...
ABOLIZIONE IRAP...
ABOLIZIONE CASSA INTEGRAZIONE...

ABOLIZIONE EQUITALIA...

ai 180 miliardi annui di EVASIONE FISCALE...
i 60 miliardi annui per la CORRUZIONE...

ai 98 miliardi delle SLOT...
ai 12 miliardi dei CACCIA...


ABOLIZIONE della TAV...
al REFERENDUM sull'EURO e l'EUROPA...


per finire con le varie...

NORIMBERGA 2...
POLITOMETRO...

e per finire con un bel PIAZZALE LORETO 2

ps 2.

non dimenticando il CONFLITTO di INTERESSI ...

il FALSO in BILANCIO...
il CARCERE per i GROSSI EVASORI...

e il CARCERE DURO per CORRUZIONE....


adesso è il momento di ATTACCARE in FORZE!!!


cazzo...

ma possibile che nessuno racconti in TV,non nei TALK, queste e tantissime altre cose...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 31.05.13 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Certo che...se Dio è comunista, per Andreotti sono ca$$i per diabetici li all'inferno! ;))

Arjuna , Madras Commentatore certificato 31.05.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi sarebbe piaciuto essere qualcosa di grande
Avrei voluto contare
Ma per guru ho una testa di glande
E alle elezioni ho fatto cacare

Ora è un vecchio miracolato
Sarebbe stato il presidente di tutti
In realtà si è svincolato
Lasciando a noi una gara di rutti

Peccato non contar nulla
Spero il gioco non finisca
Ma forse si doveva stare più in culla
Che finir così presto in quella bisca

Stefano R:), Venezia Commentatore certificato 31.05.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

M5S meno M ,
sono un Italiano, non ho bisogno di cavalieri, uomini della provvidenza, leghe, partiti e tantomeno movimenti che guidino le mie opinioni e le mie scelte che nascono un po' dai giornali, la tv, internet, persone.... come tanti del resto. In queste cose si può essere più o meno intelligenti ma non certamente così ispirati da conoscere LA VERITA' come pare accada per certi personaggi a partire da Berlusconi e finire con Grillo e orientare al limite del plagio milioni di persone verso il proprio pensiero o tornaconto o convinzione personale e quant'altro. Vado a votare perchè è meglio che non farlo, voto chi pare che stia facendo qualcosa di buono per tutti, non sono un illuso o uno che si accontenta, ma questo c'è ora nell'Italia in cui vivo e continuerò a scegliere di volta in volta perchè tutti abbiano qualcosa in più dalla vita. Pensate con la vostra testa non con quella di chi ha sempre la risposta.

Beppe C., Bolzano Commentatore certificato 31.05.13 19:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO ITALIANO E' UN PRIGIONIERO POLITICO AGLI ARRESTI DOMICILIARI !!!

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 31.05.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

E PER CHI FOSSE ANCORA PREOCCUPATO DELLA NECESSITA' DELLA CASTA DI ELIMINARE IL M5S OBBLIGANDOLO A DIVENTARE UN PARTITO POLITICO, ECCO A VOI LE POCHE RIGHE DI TESTO INTRODOTTE DAL GOVERNO DI CAPITAN FINDUS E DI STOCCAFISSO ALFANO NEL DECRETO LEGGE "PER RISOLVERE LE EMERGENZE DEL PAESE" ALL'ESAME DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI. NON VI RICORDA LA PROPOSTA DI LEGGE FINOCCHIARO/ZANDA?

Secondo la bozza del DDL entrata in Consiglio dei Ministri, "i partiti che non adotteranno uno statuto, con criteri di trasparenza e democraticità, non potranno essere ammessi a benefici quali le detrazioni per le erogazioni volontarie, la destinazione volontaria del 2 per mille e la concessione gratuita di spazi e servizi".

Marco T. Commentatore certificato 31.05.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Sulle case degli enti pubblici stanno piovendo gli sfratti, la gente aspetta notizie relative all'interpellanza fatta dal M5S per avere una moratoria. Il presidente Boco è ancora su quella poltrona dell'Enasarco? I signori privilegiati che hanno avuto appartamenti a prezzi stracciati non provano nessuna vergogna. Mettano giù le mani e ci restituiscano il maltolto!

vera m., roma Commentatore certificato 31.05.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Non sono un fan di grillo, ma il PD che ostenta purezza mi da il vomito
Mi fa venire in mente la strofa di un'opera goliardica: NOI SIAM LE VERGINI DAI CANDIDI MANTI,
SIAM ROTTE DI DIETRO E SANE DAVANTI.

eugenio pirisi del balzo 31.05.13 19:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento


Tutti sappiamo benissimo che la maggior parte dei politici italiani sono corrotti e/o mafiosi quindi la prima cosa giusta da fare sarebbe stata quella di mandarli immediatamente a casa, (per non dire all’ergastolo). Invece chi li ha votati sta permettendo loro di continuare a mettere in atto altre malefatte. Stanno temporeggiando prendendo in giro gli italiani. Berlusconi sta sicuramente escogitando l’ennesimo piano per non finire in galera, forse ci riuscirà modificando la Costituzione. Nel frattempo non è escluso che i “soliti attivisti della trattativa stato – mafia” metteranno in atto il déjà vu della “strategia della tensione” con bombe e attentati vari, per distogliere la gente dai loro inciuci, facendo ricadere la colpa, senza alcun dubbio, sul movimento cinque stelle. Nella confusione più totale ci daranno il colpo di grazia e ci lasceranno nella miseria più nera.
Di questo passo, che ci crediate o meno,tra non molto potremmo dire addio all’Italia e si scenderà tutti nelle piazze a combattere una guerra tra poveri. Per sedare le rivolte hanno già previsto centinaia di soldati mercenari polacchi pronti per essere schierati negli scenari di crisi:
Circa tremila soldati, entro il 2016 sulle strade europee, tutti addestrati a manganellare disperati in rovina, vittime della bank-usura.
Andate a visitare il sito: http://www.quieuropa.it/visegrad-lultima-follia-ue-lesercito-comune-contro-i-disperati-intanto-in-polonia-si-reclutano-i-gorilla/
Immagino che qualcuno potrà dire che la storia si ripete,( vedi la tesi di G.B. Vico “corsi e ricorsi storici..” ma visto che si conosce già il finale perché non anticipare le mosse votando il Movimento Cinque Stelle?

paoletta a. Commentatore certificato 31.05.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi hanno tutti fre tta che cambino le cose, ma il m5s non poteva allearsi, certo ci sono persone che non possono aspettare ma la colpa non è del m5s è di chi non va a votare, almeno provassero a votare il m5s saprebbero che le cose possono cambiare,forse è il caso di andare in tv?a gridare le nostre ragioni?

cinzia coaro, recoaro terme Commentatore certificato 31.05.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Invece di scrivere cazzate tipo difendere la Costituzione nata dalla resistenza (giustamente in minuscolo) bisognerebbe ragionare su quanto scritto in questo articolo:" Il 32% degli elettori grillini nel 2008 avevano votato Pdl. Grillo ha spostato in questi mesi il
movimento troppo a sinistra e gli elettori grillini “non di sinistra” hanno abbandonato il nuovo corso del comico genovese, che voleva lanciare un’Opa sul Pd dilaniato dopo l’abbandono di Bersani e l’inciucio con il Pdl. Ma il Pd ha una rete sul territorio capace di resistere agli errori della vecchia classe dirigente di Roma. Così Grillo in versione “sfondamento a sinistra” non ha convinto un solo elettore di sinistra e al contempo ha perso tutti gli elettori provenienti da destra. Un disastro che ha impedito al M5S di partecipare a qualsiasi ballottaggio nei comuni capoluogo, anche nella Siena travolta dallo scandalo Monte Paschi. Adesso Grillo ha subito provato a correggere il tiro, attaccando tuttala sinistra e anche il blocco sociale di riferimento del Pd (e anche del Pdl): i pensionati e i dipendenti pubblici. E si è posto come il difensore di partite Iva, liberi professionisti e “produttori” che a febbraio in maggioranza hanno votato M5S. Queste categorie, però, per quanto giustamente arrabbiate, dalla politica vogliono risposte. Quello che Grillo non può dare, perché appena avanza una proposta, il suo blocco elettorale si sfalda. Insomma, il M5S è in un vicolo cieco. Uscirne sarà impresa difficile. E il bipolarismo gode."
Sta a noi riuscire nell'impresa difficile.


Non occorreva alcuna legge per rifiutare i rimborsi Elettorali !!!! La comunità a 5 stelle ne è la prova reale !!!! I partiti devono solo fare una brutta fine come le discariche di rifiuti tossici !!! I cittadini devono camminare sulle carogne morte e putrefatte di questo sistema morente !!!!! Preparate gli elicotteri per la fuga partitocratici la vostra fine è vicinissima !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 31.05.13 19:27| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CITTADINI 5 STELLE. ECCEZIONALE.
http://www.youtube.com/watch?v=7QT9AMWmsBo&feature=youtu.be

leonardo l., augusta.sr Commentatore certificato 31.05.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

il segreto è saper distinguere il bene dal male, cari signori purtroppo non è per tutti ed è un privilegio di pochi.

MARLI GRILLO 31.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Professore ho avuto modo di ascoltarla i giorni scorsi sottoposta ad un tiro al bersaglio che mi ha francamente innervosito. Però mi permetto di farle alcune osservazioni, quando si decide di fare questa difesa, per carità molto apprezzata, mi permetto di raccomandarle di stare più guardingo ai trappoloni che professionisti della comunicazione le tirano, lei in buona fede pensa di avere a che fare con gente che sta attenta alla professionalità deontologica, no quelli sono esecutori di ordini e quindi tutti tesi ad assicurarsi un meraviglioso avvenire, stia attento per favore.

Giancarlo Busso 31.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

quando la casta applichera' tutti i punti del (nuovo ordine mondiale)
stanno solo spettando che , sia il papa, che le tv rifacciano cio' che hanno fatto in 20 anni, ed il risultato e stato:(la crisi)..
obbiettivo raggiunto, ora resta, mediante il terrore e la menzogna, riuscire ad applicare i punti del programma..
a proposito;
ma voi avetema i letto questo programma?
lo avete chiesto a i vostri politici (pd+pdl)ecc...

si?
avete mai letto un programma elettorale?
bhe per il rispetto di tutti, da oggi meglio farlo, per il rispetto di chi no ha forza di dar voce al prorpio partito, di qualunque colore e posizione esso sia....
(ecco per non avrelo mai fatto dove siamo finiti!

aspettando il rimborso imu!!ù
che non risolvera' nulla, dara solo voti a prescelti del gioco!!

VERGOGNA ignoranti,laureati compresi!!

sandro bunkel Commentatore certificato 31.05.13 19:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma fra tutti questi giornalisti Liberi e indipendenti non ce nè uno che protesti contro il potere mediatico di questa maggioranza dal pensiero unico e le commissioni di vigilanza ancora sono bloccate?

cristian l. Commentatore certificato 31.05.13 19:24| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

INIZIO A SENTIRMI UN PRIGIONIERO POLITICO !

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 31.05.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

altro mondo laggiu'... non c'e' niente da fare : e' DNA!!!
Aristide Romeo


++++++


DNA O NO, ALMENO LORO SONO PADRONI A CASA LORO

A DIFFERENZA NOSTRA!

Dario Arrigoni (MN) 31.05.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro prof. Bechi, nonostante l'infortunio incorsoLe per una partecipazione alla ZANZARA di CRUCIANI, per la quale si vide costretto a scusarsi sul BLOG, LEI continua a frequentare quella trasmissione, ed ora ha aggiunto anche la partecipazione ad un'altra trasmissione di elevatissimo spessore come quella della D'URSO su canale 5.
NON SONO SICURO CHE LE SUE PERFORMANCE facciano bene alla causa del MOvimento. Ha detto di amare molto i libri, allora stia a casa a leggere.

carlo B., CARRARA Commentatore certificato 31.05.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

è il momento di passare al contrattacco.le amministrative sono andate bene.ora bisogna diffondere il programma,a tutti i livelli,con tutti i mezzi.va spiegato,approfondito,interpretato.

nicola v 31.05.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Arrigoni, potrei avere un tuo parere sui 1400 appartamenti abusivi trovati in provincia di Caserta ?

+++++

IN TERROLANDIA NASCONO PICCOLE CITTADINE ALTE

ANCHE 5 PIANI FUORI TERRA E NON VEDE NIENTE

OLTRE ALL'UFFICIO TECNICO, NEMMENO IL PRIVATO

CITTADINO.


QUEST'ULTIMO PER FARE USCIRE I CONTROLLI DEVE

ESPORSI SEGNALANDO IL PROBABILE ABUSO ACCOMPAGNATO

DAL SUO NOME E COGNOME, OPPURE IL TECNICO DEL

COMUNE NON ESCE SICURAMENTE.


I PREZZI ERANO APPETIBILI E CONCORRENZIALI

IN QUANTO NON SONO STATI ELARGITI AL COMUNE

STANDARDS E BUCALOSSI!

I PRELIMINARI E I ROGITI SONO NULLI E MI STUPISCO

DEL FATTO CHE I NOTAI ABBIANO FATTO I ROGITI

PUR NON AVENDO DI OGNI IMMOBILE IL RELATIVO

PERMESSO DI COSTRUIRE E LA RELATIVA

AGIBILITA' DELL'UNITA' IMMOBILIARE.

DALLE MIE PARTI NON COSTRUISCI UN PERGOLATO

3X3 SENZA PERMESSO!

Dario Arrigoni (MN) 31.05.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finanziamento si,finanziamento no

Laura puppato del pd definisce un errore la scelta di cancellare ogni contributo pubblico poichè saremo l'unico paese europeo sottolineando il rischio che la politica diventi asservita ad un qualche gruppo economico, imprenditore o banchiere.
Infatti siamo l'unico paese europeo in cui i partiti si sono sostituiti ai gruppi di potere.
E' proprio l'esatto contrario.
I partiti in Italia solo il veicolo della mafia per entrare nelle amministrazioni,sono il trampolino di lancio per direttori e manager nominati dalla politica per entrare negli enti e nelle banche e razziarli.
Si sono sostituiti agli enti di riscossione e con i gruppi di potere ci fanno affari d'oro vendendo l'anima e la carne dei propri elettori che li hanno votati.
Sono il principio e la fine della corruzione,il committente e il fruitore allo stesso tempo,sono la zavorra della semplificazione e dello sviluppo.
Ci propongono medicinali pericolosi,inceneritori,petrolio,carbone,gioco d'azzardo e tabacco per la gioia delle multinazionali e dei loro affari.
I finanziamenti sono la ciliegina su una gran torta di merda e nel mondo siamo l'unico paese che non ha ancora cacciato i partiti a calci nel culo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 31.05.13 19:16| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ohhhhhhhhhhhhhh ma dove cazzo siete?
è tutto il giorno che rompete i coglioni e ve ne andate senza neanche salutare

andrea o., novara Commentatore certificato 31.05.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

cari gggentisti grillini.. l'errore FONDAMENTALE è stato considerare uguali PD e PDL.. non tanto le dirigenze quanto gli ELETTORI... fatevene una ragione, sarebbe stato meglio far cadere un governo piuttosto che stare qui a postare sul blog di peppe..

samuele bersani* Commentatore certificato 31.05.13 19:14| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La dittatura che verrà" Ironico: è come dire il bue che dà del cornuto all'asino

M.I. 31.05.13 19:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che la nuova legge per la sovvenzione dei partiti è una truffa, una nuova truffa.
Però ci sono dei cittadini, oddio cittadini, più che altro dei prendinculo, che danno la legge per già fatta e risolutiva del problema.
Non distinguono un annuncio da un fatto.
E' di questi idioti che ho paura, sono tanti e condizionano con il loro numero anche gli altri.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 19:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caserta, mozzarella alla brucellosi

Vaccino usato per mascherare il batterio

massicce dosi di medicinale sarebbero state usate per falsare il risultato delle analisi


Caserta. Dosi massicce di vaccino per mascherare la presenza della brucellosi nelle bufale durante i controlli sanitari: l'espediente è stato scoperto con relativo sequestro di 180 capi di bestiame in allevamenti del Casertano.

Con questo sistema gli allevatori hanno evitato l'abbattimento dell'animale infetto, come previsto dal programma europeo contro la brucellosi, lo hanno sfruttato fino allo stremo per ricavarne quanto più latte possibile e lo hanno poi abbattuto per percepire i contributi previsti dalla stessa Unione Europea.

il batterio della brucellosi è passato dall'animale al latte, con rischi per gli operatori che manipolano il latte e per i consumatori.

Aristide Romeo Commentatore certificato 31.05.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUGGERISCO AI PARLAMENTARI DEL M.5. STELLE DI SCRIVERE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, CHE NON POSSONO RESTARE INDIFFERENTI QUANDO BERLUSCONI ENTRA IN UNA SEDE ISTITUZIONALE. SE IL M.5 STELLE SARA' PRESENTE IN QUEL MOMENTO, USCIRA' DA QUELLA SEDE PER NON AVALLARE LA PRESENZA DI BERLUSCONI,CHE UMILIA L'ONESTA' DEGLI ITALIANI.

Frido Sasso, Novara Commentatore certificato 31.05.13 19:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PRESA PER I FONDELLI DELL'ABROGAZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI A PARTIRE DAL 2017

"ciascun contribuente può destinare il due per mille della propria imposta sul reddito (IRE) a favore di un partito" e "i fondi non espressamente attribuiti dai privati attraverso l'opzione del due per mille, saranno distribuiti ai partiti proporzionalmente alle somme stanziate in via esplicita"

SONO VERAMENTE BRAVI NON C'E' NIENTE DA FARE...
Avendo calcolato quanti milioni di euro non vengono destinati ad alcun ente o organizzazione dagli italiani che ogni anno presentano la dichiarazione dei redditi. un po' per ignoranza, un po' per disinformazione, hanno introdotto con due semplici righe la norma che tutti coloro i quali non decideranno espressamente a chi destinare il 2X1000 della propria imposta sul reddito finanzieranno comunque tutti i partiti secondo una percentuale che andrà dal partito che avrà già ricevuto un numero maggiore di donazioni volontarie a quello che ne avrà ricevute di meno.
E STI'CAZZI?!

Marco T. Commentatore certificato 31.05.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

JESOLO. Ci sono gli steward, ma non le hostess. Non siamo in aereo, ma sulla spiaggia di Jesolo dove tra i 50 giovani che faranno informazione e controllo sulla spiaggia, per il secondo anno consecutivo, mancheranno le quote rosa.


«Gli islamici non ascoltano, per loro cultura, le donne quando danno ordini o anche solo consigli», ha spiegato, «pertanto non sono state assunte, al di là dell'aspetto e dell'impatto positivo che potevano avere per il servizio.

Si erano create situazioni di pericolo se non di violenza nei loro confronti e così quest'anno non ne avremo in spiaggia».

Farà discutere questa scelta, anche se effettivamente le poche ragazze, tre, che c'erano lo scorso anno avevano affrontato delle difficoltà abbastanza serie, subito offese, addirittura bersaglio di sputi.


fate, fate , tifate per far entrare sti barbari, che dopo sapranno loro dove mettervi la costituzione e i diritti oltre ad indicarvi la direzione della mecca quando in ginocchio su un tappeto dovrete alzare il sedere verso l'alto.....

Aristide Romeo Commentatore certificato 31.05.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

CULTURA NORDAFRICANA

Benevento. Si presenta alla reception e dice: «potete dare una mano a mia moglie?». Lo sposino se ne va e la scena che si presenta agli addetti della prestigiosa struttura alberghiera che ospitava la prima notte di nozze di una coppia casertana, è sconcertante. Sul letto la giovane donna malridotta e picchiata selvaggiamente. L'appartamento di lusso prenotato dalla coppia, praticamente devastato. Perfino i mobili sono danneggiati gravemente. Come se nella stanza ci fosse stata un'incursione. E' ovvio che lo sposo, ora, dovrà dare più di una spiegazione essendo stato l'ultimo a lasciare la stanza. Pare che si sia giustificato in maniera risibile: lei l'avrebbe chiamato con il nome di un altro durante l'amore.

Aristide Romeo Commentatore certificato 31.05.13 19:07| 
 |
Rispondi al commento

vorrei parlare di questi giornalisti asserviti al potere del padrone che ben li paga ne conosciamo i volti in tv roba da stomaco duro persone comprate della dignità svenduta che raccontano falsità ideologiche di destra e sinistra che non produce più democrazia ma interessi di misera casta politica anno tv personali canale5- italia1- rete quattro -tg.com..rai neww 24e altri canali sponsorizzati da lobby di partito e finanziamenti ricevuti da anni ci vendono e propinano quello che gli fa comodo delle loro idee malsane e deviate del potere distorto e oscuro si molto oscuro e noi cittadini riconosciamo nelle vostre brutte facce piene di falsità ideologica e morale diretta alle menti deboli del paese....siete alla deriva cari mezzi uomini istituzionali.il popolo vi abbandonerà nel voto nazionale cari governanti italiani con delega europea.....

antony.gentile 31.05.13 19:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Arrigoni, potrei avere un tuo parere sui 1400 appartamenti abusivi trovati in provincia di Caserta ?

e sulle mozzarelle di bufala scoperte oggi ? avvelenate avrebbero fatto meno danni

Aristide Romeo Commentatore certificato 31.05.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Uso questo post per pubblicizzare questa notizia:

http://delittodiusura.blogspot.it/

feliziano ballatori Commentatore certificato 31.05.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

L'incapacità di gestire un Paese fiorente come l'Italia è dato dai risultati degli stessi che si presentano come salvatori! Ma veramente vi aspettavate dei cambiamenti? Ma su quale pianeta vivete? Fin tanto che persone che hanno coopartecipato alla regressione italiana percepiranno anche la pensione per le loro inettezze ed affarismi vari, non ci sarà giustizia!
Ve la do io la manovra da alcuni miliardi di euro:
Tetto massimo a 3000 € solo per chi riesce a dimostrare di meritarseli, altrimenti vanno a prenderseli da coloro che hanno favorito durante i loro mandati pubblici!
Non vi basta? Altri 6 miliardi annui dai finanziamenti Regionali alla Chiesa Cattolica!
Non ne avete mai abbastanza? Esproprio per abuso di potere a tutte le fondazioni e società di derivazione pubblica, che hanno percepito finanziamenti superiori a 5 milioni di euro (FIAT compresa, così ci va soltanto Minchionne all'estero)!
Invece di "pensare" come cambiare la Costituzione, basterebbe riuscire ad applicarla, almeno una volta nella sua esistenza!

Fabrizio D., Bologna Commentatore certificato 31.05.13 19:02| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

UN VDAY PER LA COSTITUZIONE

L'Italia è una dittatura partitocratica, della democrazia non ha neppure il profumo.Inutile girarci intorno, il cittadino non conta nulla. Da piazzale Loreto sono cambiate solo le forme del Potere, la sostanza è rimasta la stessa. I partiti si reggono su un tavolino a tre gambe. La prima gamba sono i cosiddetti "rimborsi elettorali" pari a un miliardo di euro, senza i quali i partiti cesserebbero di esistere dopo una settimana. La seconda gamba sono i media, i giornali foraggiati dal finanziamento pubblici, la Rai asservita ai partiti, Mediaset a cui sono state date in concessione le frequenze nazionali per un pugno di euro. La terza gamba è parte della Costituzione, disegnata per garantire l'egemonia dei partiti e l'esclusione dei cittadini dalla cosa pubblica.
(continua)

Blog di Grillo 07/01/2012


gianfranco c., cosenza Commentatore certificato 31.05.13 19:02| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

una signora intervistata stamani ha detto che il rosso che franca ha chiesto per il suo funerale significava la passione; penso sia vero, la passione in tutte le sue forme, espressioni e declinazioni: umana, femmina, affettiva, sociale, politica, lavorativa. Che dire di una persona e donna che ha vissuto la vita con passione: fortunato chi l'ha conosciuta, apprezzata, goduta. Vivere ed appassionarsi appieno alla vita è l'unico modo per dare un senso all'esistenza e Franca ha vissuto, è esistita.

fred 31.05.13 19:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

e come d'incanto all'inbrunire scomparvero...........
SIETE SOLO DELLE LURIDE MERDE
arriviamo........
per gli amici del movimento,non sono fascista e non voglio la violenza.
ma come avrete già capito la strada è quella e non dobbiamo farci trovare impreparati,presto molto presto ci sarà la resa dei conti.
procuratevi........

andrea o., novara Commentatore certificato 31.05.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

"La dittatura che verrà" Ironico: è come se il bue dicesse cornuto all'asino..

M.I. 31.05.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE, la plastica dimostrazione di quanto da due mesi andiamo dicendo.
Con la scomparsa della vetrina dei piu
VOTATI DAI TROLL
giontelliani spartani mobilitatori o semplice
SQUADRETTE PRIVATE ORGANIZZATE
il consenso MONSTRE a certi commenti è finito.
FINALMENTE.
franco rosso.

ps SPERIAMO CHE NON CI SIANO RIPENSAMENTI.

antonio l., palermo Commentatore certificato 31.05.13 19:00| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato per un movimento come il 5Stelle.
Un mese fa la Gabanelli e Rodotà candidati niente poco di meno che per la Presidenza della Repubblica. Adesso abiurati da Grillo per delle opinioni.
Che figura si fa, è questa l'affidabilità? Peccato che nel movimento ci sono questi colpi di testa di Grilllo e gente come quell'avvelenata della Lombardi che non si può sentire

salvo greco 31.05.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

ma qual'è l'alternativa al M5S ? Mi dite un solo valido motivo per cui dovrei votare un partito?

LA NATURALE VIOLENZA

LA NATURALE VENDETTA

LA NATURALE RIVINCITA SUI SOPRUSI PIU' VILI E PIU'

INFAMI DI QUANTO ABBIA POTUTO FARE IL REGIME

FASCISTA SE LO SI VUOLE PARAGONARE ALLA SUCCESSIVA

DEMOCRAZIA!

Dario Arrigoni (MN) 31.05.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si vabbè maquando si parte con tutte ste' belle cose?
Comunicato 53:
Chi entrerà in Parlamento si toglierà questo nomignolo ormai deleterio di onorevole: macchè onorevole! Niente onorevole, sarà Cittadino del MoVimento 5 Stelle, il leader sarà il MoVimento, il leader vero.
Terremo sempre un piede fuori dal Parlamento, quindi con i nostri rimborsi, con i nostri stipendi, che non dovranno superare un certo limite, con tutte le cose fatturate, messe online. Quelli di fuori controlleranno quelli dentro e quelli dentro saranno a disposizione di quelli fuori, cioè i Cittadini fuori potranno esporre una loro legge e proposta che verrà messa dentro attraverso i parlamentari e discussa in Parlamento.

Valerio l., Roma Commentatore certificato 31.05.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

io penso che se si cerca in questo blog significa che abbiamo tutti qualcosa in comune che ci lega nella necessita e nell ideale anche se ogniuno di noi cerca quasi di dimostrare che la sa piu lunga dell altro razionale e che tutti desideriamo nel nostro piccolo essere riconosciuti dagli altri anche se mostriamo il lato più ruvido vi saluto filippo masitti

filippo masitti 31.05.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Grillo! Ho sentito che i parlamentari del M5S contano di proporre una serie di provvedimenti, che io condivido. Ma nulla è presente in merito alla tutela degli Animali, con particolare riferimento all'abolizione della scottante e criminale vivisezione, della quale tu parlasti dal palco, criticando aspramente e giustamente Bersani (Gargamella) a causa della sua condivisione di questa efferata pratica. Voglio ricordarti che quella tua aperta ed efficace presa di posizione produsse per il M5S una valanga di voti da parte degli Animalisti. Non te ne dimenticare, Grillo! Perché, noi Animalisti, come abbiamo appoggiato il Movimento, saremo pronti a togliere ogni aiuto in caso di mancanza di valide proposte del Movimento a favore degli Animali. Ti prego di farlo presente ai parlamentari del Movimento. Ed inoltre, la stragrande maggioranza degli Italiani si aspetta una presa di posizione del Movimento in merito al problema delle tasse che il Vaticano dovrebbe pagare allo stato italiano e che non paga. Sveglia, Grillo! Per quanto riguardo infine il ballottaggio tra Marino, il vivisettore, ed Alemanno, l'incapace, spero proprio che il M5S si manterrà a debita distanza da entrambi. Grazie per l'attenzione."

Federico 31.05.13 18:56| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro prof. La ho ascoltato oggi in tv; si è districato bene; ora La leggo e dichiaro che non sono daccordo con i Suo pensiero sulla costituzione: sarebbe stata ottima se fosse stata applicata ma i ns. governananti hanno eluso tutto ciò che dava loro fastidio e non permetteva l' arbitrio ( vedi norme sui partiti e sindacati);
ogni nuova costituzione non può che derivare da un atto d'imperio e questo è quello che il m5s abbia proclamato parlano di " tutti a casa " e " rivoluzione pacifica" Del resto la plebe dove salire sull 'aventino per accedere a qualche diritto. Vale m.p. catone

giacomo ., Bari Commentatore certificato 31.05.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qual'è l'alternativa al M5S ? Mi dite un solo valido motivo per cui dovrei votare un partito?
Gli esponenti dei partiti sono più preparati ? Da ridere negli ultimi 30 anni hanno distrutto la nazione con la loro incompetenza .
Sono più esperti dei 5S ? Si abbiamo visto solo negli anni di bersani il PD ha accumulato 400 tra indagati e condannati , non ne parliamo del PDL dove a partire dal capo il difficile è trovarne uno senza problemi con la legge.
Se qualcuno dei troll mi trova un solo motivo valido per votare i partiti , giuro che alle prossime elezioni lo farò.

charles bronson, mestre Commentatore certificato 31.05.13 18:52| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sto guardando Becchi su canale cinque (cincula) e lo stanno massacrando. Bastardi 100 contro uno. Infami ! !!!"

++++


IO ERO RIMASTO CHE UN STELLINO COL CAZZO CHE SI

GUARDA LA TV E COL CAZZO CHE SI GUARDA LE TV

DEL CAIMANO!


E INVECE NON SI PERDONO UNA PUNTATA DEL

PROGRAMMA DELLA DURSO E DI QUINTA COLONNA!


MA TORNIAMO ALLA DURSO.

LO SAPPIAMO TUTTI CHE PER FAR MORIRE LA

VISIBILITA' DI UNA PERSONA E' INDISPENSABILE

IGNORARLA E QUINDI NON PARLARE DI QUELLA

PERSONA.


E INVECE BEPPE E IL MOVIMENTO 5 STELLE SONO COME

IL PREZZEMOLO:

SONO PRESENTI IN OGNI TRASMISSIONE

E IN OGNI QUOTIDIAMO OGNI SANTO GIORNO.

CHE SE NE PARLI NEL BENE O NEL MALE

NON SI VOGLIONO SPEGNERE I RIFLETTORI

SU QUESTO PERSONAGGIO CHE IO LASCEREI

ABBAIARE NEL BLOG E NELLE TV STRANIERE!


CHIEDETEVI ALLORA PERCHE' ACCADE IL CONTRARIO?

Dario Arrigoni (MN) 31.05.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che abolizione del finanziamento pubblico ai partiti: questi paraculi hanno trovato un nuovo sistema per spillare il denaro ai cittadini e ne spillano pure più di prima!

Francesco M. Commentatore certificato 31.05.13 18:51| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!!!
FORZA M5S!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 18:50| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

criticare e solo criticare e per altro con un linguaggio da mercato rionale.., e fu così che il sig grillo ha perso voti e mi auguro ne perderà anche in futuro...
anzi certamente ne perderà, visto che ha rappresentare le pseudo idee di rinnovamento troviamo la sig.na Lombardi che non sa altro che dire parlacce ...merda merda e merda ancora ...nella sua testa certamente ne ha molta

alex c 31.05.13 18:50| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I Giornali, con le TV e il 75% del Parlamento, hanno fatto fronte comune contro il M5S: è comprensibile perché sentono minacciati i loro privilegi e i finanziamenti pubblici presi dalle tasche dei Cittadini con l'intercessione di PDL e PDmenoL. Così i giornalisti tutti notano e segnalano, con orrore, le possibili ingenuità dei giovani Parlamentari 5S, incensurati, ma rispettano ed ossequiano a 90° i raffinati rappresentanti del PD e PDL che si sono distinti per le malefatte che hanno ridotto l'Italia in queste condizioni. I giornali già sognano una fantomatica scissione nel M5S tra quelli che pensano... e quelli succubi di Grillo. I giornalisti non hanno ancora capito che il M5S è un'altra cosa dagli altri partiti: i suoi Parlamentari sono i rappresentanti dei cittadini e portano le istanze dei cittadini elencate nel programma. Se hanno idee proprie le espongono e sostengono nelle assemblee e quando una scelta viene fatta a maggioranza questa diventa l'unica idea da sostenere. Questa è la diversità e la forza del M5S, la Coerenza. Visto cos'hanno conbinato i 101 traditori al PD? Comunque è previsto anche che ci sia, nel movimento, qualche infiltrato opportunista ma, una volta individuato, sarà pregato alla porta perché inutile alla battaglia che il M5S sta portando in difesa dei Cittadini, considerati dai Partiti solo mucche da spremere ai propri interessi. I Parlamentari 5S hanno già fatto quanto promesso: la rinucia al finanziamento pubblico, dimezzamento dell'indennità, restituzione della diaria non rendicontata, approvano i provvedimenti giusti,sono presenti quando le Aule deserte, presentano emendamenti regolarmente bocciati dagli inciucisti PDL e PDmenoL, stanno depositando le leggi promesse. Se non basterà dobbiamo dare loro il 51%... è ora che ci svegliamo!!!!

alberto d. Commentatore certificato 31.05.13 18:47| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Becchi,
kuesta costituzione te la puoi fikkare in kulo !

Ezio P., Udine Commentatore certificato 31.05.13 18:43| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questo e'un paese DORMIENTE-SCHIAVO e SERVO!!Ti domandi:"Glielo lasciamo fare"?La risposta e SI!!Un paese di "senza palle";che scende nelle piazze solo per il Dio Calcio,le cazzate materiali,o per ballare il gagnam style,o per adorare dei vip,lascerà distruggere la costituzione,dai PARASSITI del NWO,LETTA BILDERBERG e COMPANY!!L'italico STRUZZO-PECORONE e' irrecuperabile lobotomizzato dai poteri,e godente a 90gradi quando viene distrutto ogni giorno!!DEMOCRAZIA credono d'avere,ma in realtà e solo DITTATURA!!E poi coi loro SERVI VISCIDI Giornalisti hanno ancor più PLAGIO sulle menti Dormienti italiche.Beppe siamo fottuti e' ancora non ci crediamo.L'ITALIA E' R.I.P.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 31.05.13 18:43| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

SOLUZIONE AL PROBLEMA 'COMMENTI PIU VOTATI' E DISQUISIZIONE A LATERE.

Signori,

per leggere i "commenti più votati" sostituite la parte finale dell'indirizzo della pagina web:
'.html#commenti'
con questo pezzettino:
'/index.html#commenti'

Come è giusto che la nostra democrazia rappresentativa ha portato i loro glutei brufolosi a sedersi su scranni tappezzati di morbido velluto rosso, è parimenti giusto che la democrazia rappresentativa venga applicata in questa sede.
Mettiamo in bella vista i commenti che meglio RAPPRESENTANO lo stato d'animo dei commentatori!

Per favore, fidatevi ancora qualche secondo di me.

Questo sito fa da un punto di vista informatico schifo. Ma come fanno a chiamarlo "guru del web"? Chi sono le persone, non di certo ingegneri informatici, che lavorano alla Casaleggio&Associati?
Credetemi, come l'ignoranza di mia nonna fu il grimaldello in mano a Berlusconi per aprirle il cervello e infilargli qualunque cosa, la vostra "ignoranza informatica" è il grimaldello in mano a Grillo&Associati per aprirvi il cervello e infilargli qualunque cosa.

Ho finito.

P.S. per gli "ingegneri informatici" del sito: non vi azzardate a fare quello che state pensando ... mezza parola.

Gugliemo C. Commentatore certificato 31.05.13 18:42| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,
io sono un convinto sostenitore del movimento a 5 stelle. E lo sono stato fin dall'inizio. Credo fermamente che sia l'unica strada rimasta per cambiare le cose.
Vorrei però porre all'attenzione di tutti il fatto che quello che traspare sul nostro movimento è che NON sia organizzato per competenze e NON sia in grado di formulare una proposta organica di interventi effettivamente realizzabili.
Mi spiego meglio, io vedo e sento spesso parlare di proposte di buon senso che, però, mostrano il loro lato debole nel non poter essere integrate in un programma generale che, in quanto tale, possa dimostrare la loro sostenibilità. E' come se si pensasse di rifare i cornicioni di un palazzo senza pensare a come mettere su l'impalcatura con cui andare a fare la riparazione.
Quello che servirebbe, mi permetto, è strutturare il movimento con un cosidetto Governo ombra con referenti competenti (del movimento) che vada a coprire tutti gli ambiti di intervento dell'attuale "governo" intervenendo con critiche, controproposte e proteste competenti mirate e basate su alternative ragionevoli e effettivamente realizzabili. E la loro realizzabilità dovrebbe essere dimostrata dalla possibilità di inserire ogni controproposta all'interno di un piano di "controgoverno" che risulti finanziariamente sostenibile.
Credo, quindi, che la necessità di realizzare un piano di "controgoverno" basato su controproposte finanziariamente sostenibile sia un fattore chiave per mantenere e acquisire credibilità. Altrimenti resteremo solo una voce che pian piano i giornali e le tv asservite al potere copriranno con il loro costante e sempre maggiore rumore.
Spero che si riesca ad approfondire questo argomento.
Io sono a disposizione per supportare la sua realizzabilità.

marco ricci67 (), grottaferrata Commentatore certificato 31.05.13 18:41| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

direi piuttosto "La dittatura che c'è già".....
saluti a tutti

filippo t., lugo Commentatore certificato 31.05.13 18:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tu non cetra un cazzo sei solo un povero idiota

andrea o., novara Commentatore certificato 31.05.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire a tante politicanti del PD e a tutte le politicanti del PDL, andate pure nei salotti delle varie reti televisive, tutte imbellettate, tirate, gonfiate, botulinate (ridicole) a sparare contro il MoVimento, non siete credibili! siete solo delle mantenute della politica, zecche, siete solo delle POVERE DONNE!!!!!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 31.05.13 18:37| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Io non voglio proprio lasciar fare.
Mi sto dando da fare, ma tutti i ragazzi del movimento devono fare altrettanto altrimenti non si va da nessuna parte.
Siamo nella strada giusta anche se sembra di combattere contro una muro durissimo e con delle grandi fondamenta che non vediamo.

Speriamo di abbattere presto questo muro e speriamo che la vera solidarietà entri nei cuori delle persone

Davide A., Rimini Commentatore certificato 31.05.13 18:34| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I troll che sono appesi su questo blog che sembrano preoccupati dell'andamento del M5S che ci danno suggerimenti e indicazioni dove il movimento o Grillo sbaglia, mi viene da chiedere:

Ma perche cercate di darci suggerimenti come migliorare????

Siete preoccupati che il M5S sbagli e perda la battaglia?

Perche non usate i vostri talenti per dare una mano al Nano e Letta andando sui loro rispettivi blog?

Tanto noi puntiamo a vincere la guerra e non le piccole battaglie!


sarà un estate tiepida e un autunno caldissimo.............non vedo l'ora di prendervi a calci nel culo

andrea o., novara Commentatore certificato 31.05.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A CETRioloooOO!!


spiegame 'n poco: ma come mai riesci a postare

tante cagate in così poco tempo?

io ce stò 'na vita, ce stò!

mica avrai una corsia preferenziale eh?

tipo quelle riservate ai diversamente abili!

Ma và a capì come funziona oggi 'sto mondo!


p.s.
a proposito hai già trovato un supplente che stia qui ar posto tua quando tra un po'
'drài in ferie ??

Mannaggia a ttè, mannaggia! e nun te se po' fà neanche 'na colpa...
Boh, famme andà via ora và. E ai altri: ve lascio in bbone mani!

Se ribechèmo

:)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.05.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La nostra Costituzione è nata dalla Resistenza antifascista, la nuova dovrebbe nascere da Al Tappone, il nipote di suo zio e l’angelico Alfano. Glielo vogliamo lasciar fare?"

Glielo avete lasciato fare voi, spingendo in tutti i modi alla formazione di questo governo.

Il movimento ne è complice è evidente. L'alternativa c'era ed è stata buttata al secchio.

Ora di che ci vogliamo lamentare....tanto non c'è fretta giusto?

cristina 31.05.13 18:26| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tutti i post ho sempre sentito parlare "degli ultimi 20 anni" riferendosi chiaramente al malgoverno ed al debito pubblico-Se per certi versi questa analisi è condivisibile la ritengo riduttiva ed incompleta per arrivare ad una più lucida comprensione del fenomeno ITALIA.
Ho i cappelli bianchi perciò parlo di esperienze vissute.Negli anni 68 vi fu in Italia una forte spinta al "cambiamento",questa spinta era gestita dalla sinistra (liberazione sessuale,salario come variabile indipendente ecc.ecc.Nelle fabbriche il sindacalista di turno di sinistra "invitava piacevolmente"il lavoratore a mettersi in mutua per danneggiare il datore di lavoro..per farla breve si distruggeva l'economia.
Il passo successivo fu il terrorismo,centinaia di morti,forze dell'ordine,giornalisti,magistrati,giovani che indottrinati si uccidevano DESTRA/SINISTRA,insomma la situazione era gravissima.Il partito comunista italiano era ancora all'opposizione e la prima analisi che fece riguardo le brigate rosse fu "giovani che sbagliano"Erano maturi i tempi "ovviamente" per il COMPROMESSO STORICO".In pratica il pci fu coinvolto nel governo e furono emanate "leggi speciali" che contribuirono indubbiamente e giustamente a sconfiggere il terrorismo....Il pci cosa ottenne in cambio??La gestione del potere,amministrazioni pubbliche,asl,ecc. tutto ciò che si poteva inventare fu inventato per dare da "mangiare" a tutti....ecco, secondo me fu quello l'inizio della fine dell'italia democratica.L'assenza di una opposizione seria in qualsiasi paese degenera in fenomeni di furto di massa,è anomalo che sia la magistratura a dover sempre intervenire,se vi fosse una seria minoranza che esercita il dovere costituzionale del controllo ciò non dovrebbe avvenire.Ovviamente questa mia piccola analisi è molto limitata,ma invito a prendere in considerazione gli ultimi 40 anni per meglio comprendere ciò che avviene adesso.
cordialità

adriano e., savona Commentatore certificato 31.05.13 18:26| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gustavo Schiffer dixit:

"Sto guardando Becchi su canale cinque (cincula) e lo stanno massacrando. Bastardi 100 contro uno. Infami ! !!!"

Mi pare normale che tutti gli altri siano contro chi, nel suo regolamento si dichiara di essere contro tutti gli altri (M3S).

Francesco V. Commentatore certificato 31.05.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei dire a tutti gli scatenati contro il moVimento, dai giornalai ai conduttori come la D'Urso, sciacquatevi la bocca quando parlate del MoVimento5Stelle, quando anche gli altri politicanti si dimezzeranno lo stipendio e rinunceranno a 42 milioni di rimborsi, allora forse potrete sparlare del moVimento! fino ad allora il M5S è l'unico degno di rispetto!!!!!!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 31.05.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

ma state facendo straordinario o paghiamo il pc e la connessione a tutti ma propio tutti i cazzoni dell'area pd-elle?
in ogni caso se lo sa il nipote dello zio son cazzi,occhio.

andrea o., novara Commentatore certificato 31.05.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

a condizione che il contribuente indichi il nome del partito beneficiario, io voglio dare il mio 2x1000 al M5S e non al Pd+L

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 31.05.13 18:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

NESSUNO TOCCHI LA COSTITUZIONE !!! PROVATE AD APPLICARLA PRIMA DI GIUDICARLA DATATA. e' UNA COSTITUZIONE CHE Ancora non abbiamo realizzato e c'è chi vuole cambiarla? Per cosa? Per restringere l'area del controllo democratico? Per perdere ogni residuo di sovranità? Per poter servire meglio la speculazione finanziaria internazionale sulle spalle della gente chiamata a fare sacrifici? NOOOOOOOOO!! NON TOCCATELA!!!

cosimo 31.05.13 18:25| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Forse una parte di Italiani comincia ad aprire gli occhi su quello che stanno combinando i politici. Purtroppo sono ancora pochi. Adesso comunque la cosa più urgente è il lavoro anzi lo stipendio per vivere che da oggi non mi daranno più,perchè mi hanno licenziato.CHE BRAVE PERSONE !!!!!!!!!!!!!

maurizia luciani 31.05.13 18:25| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

I soliti mafiosi e incapaci, nonostante il boom elettorale, alla fine sono riusciti a stravincere politicamente e a imperare mediaticamente, anche per il basso livello della nostra onesta organizzazione (sono un fedelissimo ma anchio avrei qualcosina da recriminare e criticare su come la cosa è stata gestita, lungi da me tirare fuori le stupide argomentazioni di chi sappiamo, in tv e su questo blog), ma la guerra vera deve ancora cominciare...il paese sta precipitando in gran fretta...e arriveranno i cazzi veramente acidi. Non la passeranno liscia, i disonesti e gli ignavi. Quello che molti giovani e non stanno passando in questi ultimi anni è una ragione sufficiente per scatenare violenze, da parte di chi è impazzito del tutto o non ha solide basi culturali nel senso della non-violenza...suggerisco a tutti i giovani di andarsene in fretta da questo paese, andate a lavorare nei paesi del nord finchè c'è ancora un po' di posto, starete sempre meglio che in questa putrida fogna, anche se sarete derisi e vi sentirete diversi. Io ci sono passato... In alternativa le prenderete di santa ragione dalle guardie dei potenti; hanno già cercato di lavarvi il cervello con le tv fin da quando eravate in fasce: quando non ci sarà più sicurezza, pane, e quando si rinchiuderanno nei loro castelli, si difenderanno con ogni mezzo. Qui se ne fottono della vita umana, della dignità, di costruire e migliorare. Occhio, l'Italia non è il grande paese che ci raccontano in tv! Qui si mena, si tortura, si uccide. I prepotenti vincono (finora). Non siamo tutti fatti della stessa stoffa da queste parti, ci sarà uno scontro, poco ma sicuro, come sicuro è che vinceranno i più numerosi.

MBellini 31.05.13 18:24| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

si vede che l'italia est il paese di niccolo macchiavelli.

vogliamo abolire il finanziamento ai partiti,?

per me est semplicissimo.

decreto legge: art 1 et unico.!!!!!


dal giorno tot est abolito qualsiasi tipo di finanziamento pubblico ai partiti.

firmato da ....

controfirmato da.....

et poi si pubblica sulla gazzetta ufficiale.

ma a me piacciono le cose semplici.


invece ai NIPOTI le cose piacciono arzigogolate.
come il manzoni definiva quell'avvocato?......

be cosi mi sembrano i nostri legislatori.

fanno giri di parole invece di dire chiaro et tondo : vi stiamo prendendo in giro.(eufemismo)


paolo

est,esttornato perunpò? Commentatore certificato 31.05.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno scrisse:
"Molti troll che scrivono su questo blog pensano che il M5S sia "di sinistra"e, quindi, tutto ciò che non è in linea con la loro categoria mentale "di sinistra" sia sbagliato ed eretico.

Non vogliono capire che il Movimento non è né di sinistra...."
-----------------------------------------------

Ora, a parte quella di continuare a chiamare troll chi dissente anche in minima parte dal pensiero dell' unto non gioca a favore dell' intelligenza di chi lo dice, copio ed incollo alcuni brevi stralci di un articolo di Giovanni Gentile (filosofo del fascismo) su "Politica ed economica e il Consiglio nazionale delle corporazioni (1929)":

"La rivoluzione fascista non è né di destra né di sinistra. Di destra si dovrebbe dire in quanto restauratrice dell'autorità e negatrice di ogni libertà intesa come attributo dell'individuo. Ma fu di sinistra per i metodi adoperati in origine..."

"In realtà, Mussolini non appartiene né alla destra né alla sinistra; e perciò può essere il Duce di un popolo e l'eroe di un'epoca storica"

Capito mi hai? ;)

ezio b., genova Commentatore certificato 31.05.13 18:23| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha seviziato “ LA PANTERA ? “

Dov’è la protesta degli studenti …i disoccupati di oggi e di domani ? e fossero gli anni ’60-’70 già da tempo gli studenti sarebbero in sciopero permanente, Sciopero ad oltranza anche se dovessero essere bocciati tutti. Un anno da ripetere non sarebbe un dramma, visto che le opportunità di lavoro sono state disintegrate dai governi degli ultimi vent’anni .
Paralizzare la scuola e attuare forme di "controeducazione" alternativa a quella ufficiale di regime.
Negli anni ’60-’70 non c’erano rav party o movide, c’era la voglia di stare insieme per lottare con la società per degli ideali e crearsi un futuro.
Fine anni sessanta e primi anni settanta mentre gli operai manifestavano per raggiungere l’obiettivo della stesura dello “ Statuto dei Lavoratori “,anche GLI STUDENTI ERANO IN SCIOPERO UN GIORNO SI E UN ALTRO …..ANCHE!
Ad intermittenza comunque gli studenti hanno manifestato anche negli anni successivi con incisività sino a giungere fine anni ‘80
con il movimento studentesco “ LA PANTERA “.
Nell’ultimo ventennio gli studenti sono stati narcotizzati , resi amorfi, finita la scuola purtroppo inevitabilmente troveranno il vuoto,
la partitocrazia per scaricare la sua responsabilità li accuserà di mammismo e loro con senso di colpa , delusi non voteranno ed andranno ad infoltire le fila degli ignavi.
Grazie anche ai sindacati orbi.

A Francoforte qualcosa si muove.
AGI) - Francoforte - La Banca centrale europea (Bce) e' sotto assedio:
migliaia di persone si sono radunate intorno all'Eurotower a Francoforte per protestare contro
le politiche di austerita' promosse. Per gli organizzatori del movimento Blockupy, i manifestanti sono 3mila, 2.500 per le forze dell'ordine.
Sfidando la pioggia e urlando slogan come "l'umanita' prima del profitto",
CINQUESTELLE DALLA MEMORIA LUNGA.

giorgio p., verona Commentatore certificato 31.05.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Sembra que la “stabilità” è il più importante cosa per l'UE. Anche se questo significa stagnazione. (democrazia autoritaria)

Oggi Herman Van Rompuy, Presidente del Consiglio Europeo, ha detto.
"Con il presidente Napolitano. (foto) Ho ripetuto il mio profondo apprezzamento per la sua azione per assicurarne la stabilità"

guarda foto
www.youineu.eu/#stability

segue @u_in_eu su Twitter

Babsi Werner (www.youineu.eu), Zurigo Commentatore certificato 31.05.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

a tutti coloro che non possono vivere senza i commenti + votati
per leggere i "commenti più votati" sostituite la parte finale dell'indirizzo della pagina web:
'.html#commenti'
con questo pezzettino:
'/index.html#commenti' dat questa info, sono molto felice per voi!!!! caxxo! è questo il vs problema??? ma che culo che avete!!!

giorgio p., Città di Castello Commentatore certificato 31.05.13 18:19| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo io ti ho votato, non perché io la penso come te, ma perché sei tu a pensarla esattamente come me. Se gli altri non ti hanno votato è perché hanno ancora le mani nella nutella.. godono ancora di seppur piccoli vantaggi e privilegi acquisiti nel tempo con il clientelismo individuale e il clientelismo di massa, quindi non è la bravura degli oracoli della politica o del giornalismo, o delle televisioni, a convincere per chi o chi non votare, ma è la condizione sociale di ogni elettore a convincere se stesso dove ripararsi. Il governo sembra che si stia muovendo a tentoni e senza idee spettacolari e si vede già che sarà esso il vero flop.. la disoccupazione aumenterà, i piccoli imprenditori e i liberi professionisti stringeranno la cinghia.. la crisi rode e non guarda in faccia a nessuno e chi è roso è ostile a chi continua a tenere le mani nella nutella e appena inizieranno i grandi tagli nella pubblica amministrazione e ai pensionati medi.. i pesci piccoli verranno in massa a te e penetreremo in profondità nelle roccaforti degli squali.. avanti così con determinazione, sei grande Grillo

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 31.05.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

E SE FACESSERO SUL SERIO? SULLA “GUARDIA REPUBBLICANA” DI SILVIO L’OMBRA DEI PARAMILITARI

Tra le 5 organizzazioni aderenti all’ “Esercito di Silvio” c’è la “Interdipco”, con un team specializzato in maneggio delle armi, salvataggio ostaggi e interventi speciali su esplosivi -

Ne fa parte anche Salvatore Stefio, rapito nel 2004 in Iraq insieme a Fabrizio Quattrocchi…


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/e-se-facessero-sul-serio-sulla-guardia-repubblicana-di-silvio-lombra-dei-paramilitari-56816.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 31.05.13 18:18| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO COLLEGA PAOLO BECCHI,
SAREBBE ORA CHE LA SMETTESSI DI FARE IL DOPPIONE DI BEPPE GRILLO,E COMINCIASSI A DARE UN SANO CONTRIBUTO AI TANTI PROBLEMI CHE HA DAVANTI IL MOVIMENTO AL POSTO DI SCRIVERE SEMPRE LE STESSE MINCHIATE,SENZA UN MINIMO DI PROPOSTA,SENZA UN'INDICAZIONE DI COSE DA FARE.HO L'IMPRESSIONE CHE HAI PIU LA VOGLIA DI APPARIRE CHE DI FARE,E POI LASCIA STARE LA COSTITUZIONE E IL RICHIAMO ALLE LOTTE PARTIGIANE ECT..SONO COSE ALLE QUALI UNO SI APPIGLIA QUANDO NON HA ARGOMENTI.LA NOSTRA COSTITUZIONE E' ANAGRAFICAMENTE VECCHIA ,HA BISOGNO DI ESSERE RIPENSATA PERCHE' SONO PASSATI TROPPI ANNI E TROPPE COSE SONO CAMBIATE DA QUANDO E' STATA SCRITTA.E' GIUSTO METTERE MANO A UNA SUA RISCRIZIONE E NOI CHE CI DICHIARIAMO UN MOVIMENTO PACIFISTA MA RIVOLUZIONARIO DENTRO LE ISTITUZIONI (ALMENO TALE VORREBBE ESSERE)DOVREMMO ESSERE CONTENTI DI PROFITTARE DI QUESTA OCCASIONE PER RIEMPIRE LA NUOVA COSTITUENTE DI TUTTI QUEI CONTENUTI NUOVI E DI LOTTA ALL'ANTIPOLITICA DOMINANTE DEI QUALI CI RIEMPIAMO LA BOCCA.UN PROFESSORE BRAVO COME TE(ANCHE IO SONO PROFESSORE UNIVERSITARIO E ISCRITTO AL MOVIMENTO ) CHE SCRIVE E SI FA INTERVISTARE,SPESSO SPARANDO CAZZATE COSMICHE,DOVREBBE SENTIRE UN POCO IL SUO RUOLO E SE SCRIVE DI COSTITUZIONE,DI MALESSERE DELL'ATTUALE GOVERNO ECT..NON RIPETERE LE SOLITE CRITICHE INUTILI CHE TUTTI SONO CAPACI DI SCRIVERE,MA MI ASPETTERI DA TE' CONSIGLI, IDEE PROPOSTE PER SUPERARE LA FASE ATTUALE, ANCHE QUELLA DEL NOSTRO MOVIMENTO ,ALLA DERIVA ,SULL'ORLO DI PERDERE LA CREDIBILITA' DI NOVE MILIONI DI ITALIANI CHE CI HANNO VOTATO.TU CONTINUI A FARE IL DEMAGOGO COME GRILLO CHE HA LA RESPONSABILITA' DI AVERCI PORTATO SULL'ORLO DI UN BARATRO DOPO CHE GLI ABBIAMO MESSO IN MANO UNA FORZA IMMENSA.HAI GLI OCCHI BENDATI E CONTINUI A CRITICARE PER CRITICARE,SEI UN DEMAGOGO ,MOSTRA GLI ATTRIBUTI (INTELLETTUALI) SE LI HAI COMINCIA A COSTRUIRE PIU' CHE A DEMOLIRE,PERCHE' COSI E' FACILE !,SE CONTINUI COSI LA STANZA DEI TUOI SCOLARI CHE TI ASCOLTANO SARA SEMPRE PIU VUOTA

Antonino De Bonis 31.05.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alemanno rischia di vincere, se i voti di Marchini confluiscono su di lui. Poi la colpa sarà data ai cinquestelle che se ne sono rimasti a casa...vedrai.
Daranno ancora addosso al grillino irresponsabile, invece che alla loro insussistenza politica. C'è la volontà di tenere lontani i grillini dall'elettore PD che loro riescono a stordire con le loro campagne mediatiche.
E' una cosa studiata a tavolino la provocazione di Rodotà...Credi che uno che non ha votato per le larghe intese (Marino), il PD lo voterà compatto per farlo diventare sindaco di Roma? L'amico con cui si possono fare affari è Alemanno non Marino. Obbediente ai capi, ma alla fine meno scafato ed affidabile per certe cose politiche. Il Volpone Rodotà, che tanto deve al PD, si è prestato al gioco della provocazione per rientrare nelle grazie di chi comanda, dopo la piccola digressione delle Presidenziali. Sicuramente penso male....
Ma vedrai che vincerà Alemanno e tutti i merdia Tv e stampa diranno che la colpa è di Grillo e grillini. Ad ogni provocazione bisognerebbe non cedere alla tentazione delle battute? Solo una battuta nel suo stile a detto Grillo in risposta alle critiche di Rodotà ed ecco che tutti i telegiornali urlano: " Grillo ha SFERRATO un attacco a Rodotà, la base si ribella"... che figli di buonadonna!

cosimo 31.05.13 18:14| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"invece di occuparsi dell’inesorabile declino economico e sociale" ... "Non sono in grado di cambiare la legge elettorale, ma vogliono distruggere la Costituzione".
Più concretamente, invece di occuparsi di arrestare la delocalizzazione dei capitali e società e i fallimenti fraudolenti, la distruzione del LAVORO conservano lo status quo agli affaristi.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 31.05.13 18:13| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

perchè mi avete cancellato il post dove chiedo il motivo della sparizione dei commenti più votati? è una domanda scomoda? mammamiaaaaaaaaa

monica b., s.stefano di magra Commentatore certificato 31.05.13 18:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Anche per Il Prof.Rodotà, mantengo la
mia stima inalterata,ma condivido appieno
che nella circostanza del dopo elezioni
delle amministrative,forse,ha sbagliato.

Come ha ben detto Beppe,se aveva qualche
appunto da sollevare poteva benissimo
indirizzare,la sua già autorevole opinione,
direttamente all'interessato.

Con il suo intervento al corriere invece,
e non valutando bene che sarebbe potuto
diventare un arma (come avvenuto mi pare),
ha,senza volerlo,danneggiato vagamente la
gestione del M5S.

Ed a favore,di contro,verso quel "PD" che
non lo ha poi tanto trattato come meritava.
Senza dire di peggio...

Evidentemente anche il Prof.Rodotà è forse
un pochino ingenuo...Mi auguro sia solo un
piccolo equivoco.
Mi dispiacerebbe il contrario !

Mi rendo conto che per un Italiano di Oggi,
è difficile capire la linearità e la lealtà
di condotta di questo Movimento.Forse siamo
troppo inquinati da lustri di compromessi
mentali che hanno lasciato un segno...

...Ma è così che si dovrebbe essere:Serii e
lineari...E sconti a Nessuno !


Maurizio Tesei

maurizio tesei, catania Commentatore certificato 31.05.13 18:12| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' già una dittatura!
Ieri una cara amica che lavora in uno centro medico privato (segretaria part-time da molti anni) ha ricevuto un caloroso invito a firmare una lettera in cui 'lei' chiede che le venga diminuito lo stipendio e aumentate le ore di lavoro. Se non firma c'è il licenziamento. Lo stesso trattamento è stato riservato ai suoi colleghi. Avvocato e sindacalista le hanno spiegato che essendo piccola azienda inferiore ai 15 dipendenti non esiste tutela per questi ricatti.
Non vi pare che la dittatura sia già in atto?

Monica R., PR Commentatore certificato 31.05.13 18:11| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CONTINUO A DIRE CHE PER IL MOVIMENTO 5 STELLE SAREI PRONTO A SCALARE IL MONTE BIANCO A PIEDI NUDI!!!!!!

LA VERITA' RENDE L'UOMO INCALPESTABILE!!!!!

CRISTIAN ARGELLI.

CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine), MEZZANO (RA) Commentatore certificato 31.05.13 18:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHEEE?? VOGLIONO DISTRUGGERE LA COSTITUZIONE?

Meglio che si costituiscano loro
AL PIU' VICINO COMMISSARIATO!!!!!

Gabriele Righetti 31.05.13 18:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

considerazione: secondo me i vari cetra bersani & c., pur pagati per stare circa 6/7 ore al gg sul blog a insultare e deviare tutti i discorsi fatti, nel segreto dell'urna VOTANO m5S!!!!!!!! anche perchè sennò perdono il lavoro..... PS: volevo darvi comunque una mano, ricordandovi di segnalare ai vari tg che leggono, guardacaso, solo i vs commenti, i milionari guadagni di beppe derivanti dal blog!"!!sono almeno 2 gg che non ne parlate!!! PPS: per cetra: il mio commento era il più votato stamattina (circa 40) e anche se è stato cancellato, a me non me frega na mazza! non è che per caso dietro al tuo nickname si nasconde paolini????? sei presenzialista come lui!!!!

giorgio p., Città di Castello Commentatore certificato 31.05.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

FINANZIAMENTO PUBBLICO, UNA SOLA!

C'è da restare increduli, alla lettura del ddl approvato dal Consiglio dei ministri in un vigoroso sbandieramento di "abrogato finanziamento pubblico ai partiti. Altro che abbattimento in tre anni e poi spazio solo a contributi privati detassati. Il sistema a regime dal 2015 attraverso il 2 per mille del gettito IRE ex Irpef consentirà infatti ogni anno alla politica di diecidere di volta in volta entro UN MULTIPLO dell'attuale finanziamento pubblico, dopo il taglio effettuato a luglio scorso per impulso del governo Monti. Il gettito IRE 2012 ha superato i 160 miliardi di euro, il che significa che il tetto totale nel 2012 sarebbe stato di 320 milioni annui. Ricordo a tutti che ogni anno il governo propone al parlamento un ammontare massimo da girare ai soggetti interessati entro il tetto (come per 5 per mille), a seconda di andamenti saldi pubblici. ma resta il fatto che partiti in parlamento avrebbero lo'ultima parola OGNI ANNO su quale somma agttingere da tasca cotnribuente, MOLTO PIU' DI QUANTO AVVIENE ORA! E il bello è che i partiti protestano pure, di fronte a un ddl-sola di questo tenore! Non riesco proprio a comprendere, come il governo Letta non abbia messo in conto la giusta doccia di esplosive polemiche che una simile proposta merita!
(Cit.)

Gabriele Fabrizio 31.05.13 18:05| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutta la mia stima pro.Becchi!

carmensita . Commentatore certificato 31.05.13 18:05| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IO NON CAPISCO
le rivoluzioni non si sono mai fatte dolcemente regalando pasticcini , torte e spumante . Grillo invece di sparare veramente le spara metaforicamente , solo che gli avversari nemmeno se ne curano ,forse stanno aspettando che qualche volenteroso gli disegni dei cerchi concentrici sulla schiena per inuagurare la nuova moda ?
io non capisco

tino p. Commentatore certificato 31.05.13 18:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ignoranti,quanti generali muoino in guerra?pochi.
ignoranti,quanti soldati muoino in guerra?tanti.
voi che siete qui a farvi i cazzi degli altri,cosa siete generali o soldati?

andrea o., novara Commentatore certificato 31.05.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte insultare tutti, cosa siete capaci di fare?
Seduti in parlamento a perdere tempo ben pagato?
ah gia dimenticavo, non si puo parlare altrimenti il Guru si arrabbia e vi manda a casa,..che burattini!

pagli acci Commentatore certificato 31.05.13 18:00| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai visto un "malato" più in salute del M5S.
Vedo invece una casta che si agita per il primo raggio di sole che passa dalle persiane della sua stanza buia da troppo tempo.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 31.05.13 18:00| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non devono farlo. Ma al comando ci sono loro: fascisti e similfascisti cattolici. Cosa possono fare 5 stelle? dar fuoco ai propri banchi? Già parecchio tempo fa esternai una previsione: di questo passo ci troveremo addirittura a rimpiangere Berlusconi. Non deve andare così.

paolo biglia, asti Commentatore certificato 31.05.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: ‘Signor parroco, mi vorrei confessare
Parroco: ‘Certo figliolo, qual’è il tuo nome?’
Berlusconi: ‘Silvio Berlusconi, padre.’
Parroco: ‘Ah! Ah! L’ex presidente del Consiglio!?’
Berlusconi: ‘Si, padre.’
Parroco: ‘Ascolta, figliolo, credo che il tuo caso richieda una competenza superiore. E’ meglio che tu ti rechi dal Vescovo.’
Così Berlusconi si presenta dal Vescovo, chiedendogli se può
confessarlo.
Vescovo: ‘Certo, come ti chiami?’
Berlusconi: ‘Silvio Berlusconi’
Vescovo: ‘L’ex presidente del Consiglio? No, caro mio, non ti posso confessare: il tuo è un caso difficile. E’ meglio che tu vada in
Vaticano.’
Berlusconi va dal Papa.
Berlusconi: ‘Sua Santità, voglio confessarmi.’
Papa: ‘Caro figlio mio, come ti chiami?’
Berlusconi: ‘Silvio Berlusconi’
Papa: ‘Ahi! Ahi! Ahi! Figliolo! Il tuo caso è molto difficile per
me. Guarda qui, sul lato del Vaticano c’è una cappella. Al suo interno
troverai una croce. Il Signore ti potrà ascoltare.’
Berlusconi, giunto nella cappella, si rivolge alla Croce:
‘Signore, voglio confessarmi.’
Gesù: ‘Certo, figlio mio, come ti chiami?’
Berlusconi: ‘Silvio Berlusconi.’
Gesù: ‘Ma chi? L’ex Presidente del Consiglio?’
Berlusconi: ‘Si, signore.’
Gesù: ‘L’ex amico di Craxi ?’
Berlusconi: ‘Si, signore.’
Gesù: ‘L’inventore dello scudo fiscale per far rientrare dalle
isole Cayman e da Montecarlo tutti i soldi che i tuoi amici hanno sottratto al
fisco ?’
Berlusconi: ‘Si, signore.’
Gesù: ‘Quello che ha abbassato dell’1% le tasse dirette e
costretto comuni/province/regioni ad aumentare le tasse locali del 45% per
tenere aperti asili, trasporti, servizi sociali essenziali ?’
Berlusconi: ‘Si, sig