Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La legge Finocchiaro - Zanda contro il M5S #NonSiamoUnPartito

  • 2880


Partecipa alla discussione su Twitter!
#nonsiamounpartito
finocchiaro_zanda_m5s_.jpg

>>> Oggi, martedì 21 maggio sarò a Lodi ore 17 e a Brescia, ore 21. Domani mercoledì 22 maggio sarò a Sestri Levante ore 14 e a Imola, ore 20. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa
L'evento finale del "Tutti a Casa Tour" sarà il 24 maggio in piazza del Popolo a Roma. Sostieni con una donazione
<<<

*** Zanda del pdmenoelle ha ritirato il testo della legge anti MoVimento. Il M5S potrà quindi partecipare e vincere le prossime elezioni. ***

Il MoVimento 5 Stelle non è un partito, non intende diventarlo e non può essere costretto a farlo. Se la legge anti MoVimento di Finocchiaro e Zanda del pdmenoelle sarà approvata in Parlamento il M5S NON si presenterà alle prossime elezioni.
I partiti si prenderanno davanti al Paese la responsabilità di lasciare milioni di cittadini senza alcuna rappresentanza e le conseguenze sociali di quello che comporterà.

Partecipa alla discussione su Twitter:

Potrebbero interessarti questi post:

Nessuno deve restare indietro
Lettera agli italiani di Beppe Grillo
Il M5S si taglia gli stipendi, il Pd forse

20 Mag 2013, 18:25 | Scrivi | Commenti (2880) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2880


Tags: elezioni, Finocchiaro, legge anti movimento, M5S, Zanda

Commenti

 

La cosa che raccapriccia di più che se ne parla poco è,ma tutti gli organi delle forze armate italiane perché non fanno niente!possibile che non ce ne sia uno che dice questo non va bene!benchè siano stipendiati(da noi ma lavorano per la casta contribuendo solo al loro benessere)anche loro sono figli del popolo ed hanno figli del popolo,anche loro vengono sfruttati come noi se non peggio,non capiscono che il loro futuro e dei loro figli è in pericolo come il nostro e dei nostri figli,ecco il mio appello è diretto a loro che dovrebbero indignarsi per primi con questi signori perché sono i primi ad essere sfruttati,di non perseguitare solo la criminalità nel popolo e nelle strade perché nella maggior parte dei casi è una solo una conseguenza disagio sociale provocato dalle decisioni egoistiche negli anni da questi signori,violando e violentando la nostra costituzione italiana reato più grande e disonorevole di tutti.invece a tutti gli italini il mio appello e di leggere la costituzione italiana perché la chiave di tutto è lì e vi saluto con un paio dei soui passi..
Art. 50
Tutti i cittadini possono rivolgere petizioni alle Camere per chiedere provvedimenti legislativi o esporre comuni necessità.
Art. 71
L'iniziativa delle leggi appartiene al Governo, a ciascun membro delle Camere ed agli organi ed enti ai quali sia conferita da legge costituzionale.Il popolo esercita l'iniziativa delle leggi,mediante la proposta,da parte di almeno cinquantamila elettori,di un progetto redatto in articoli.
Art. 75
E' indetto referendum popolare per deliberare l'abrogazione,totale o parziale,di una legge o di un atto avente valore di legge,quando lo richiedono cinquecentomila elettori o cinque Consigli regionali.La proposta soggetta a referendum è approvata se ha partecipato alla votazione la maggioranza degli aventi diritto,e se è raggiuntala maggioranza dei voti validamente espressi.La legge determina le modalità di attuazione del referendum

marco geracitano (marcogerry), roma Commentatore certificato 26.05.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

ci sono il 38,4 di senza lavoro tra i giovani..e quasi il 12 % di disoccupati...senza contare cassa integrati..ecc..
e ci propinano una africana come ministro integrazione ?
ma stiamo scherzando ?
DOPO LE APERTURE DELLE GALERE ALBANESI, KOSOVARI, E ALTRE NAZIONI DELLA EX JUGOSALVIA,NOMADI ZINGARI, L'ESODO DEI LIBICI, AFRICANI, EGIZIANI INDIANI PAKISTANI, PROVENIENTI DAI PAESI DELL'EST ECC.. E CHI NE HA PIU' NE METTA...L'INDICE DEI GLANDESTINI...E DEL LAVORO IN NERO E AL MASSIMO STORICO EUROPEO..SI CALCOLA OLTRE DIECI MILIONI TRA REGOLARI E NON...CHE NOI ITALIANI DOBBIAMO MANTENERE SU SANITA' SCUOLA, ASSISTENZA SOCIALE ECC..MA..SE NON ABBIAMO I SOLDI NEMMENO PER NOI COME PRETENDIAMO DI MANTENERE LORO ? NOI CI SUICIDIAMO, E LORO PRENDONO SOLDI PER TUTTO...INTEGRAZIONE ? IN UN MMOMENTO DI CRISI COME L'ATTUALE , CHE SI PROTRAE ORMAI DAL 2008, MA CHE ASPETTIAMO A RISPEDIRLI TUTTI Al loro paese di origine E SALVARE I CITTADINI ITALIANI DAL DISASTRO TOTALE ? SEMBRA CHE...ANZI E PROVATO CHE LORO PRETENDONO E OTTENGONO PIU' DIRITTI DEI CITTADINI ITALIANI...ESSERE MAGNANIMI, SI..MA QUANDO SE NE APPROFITTANO...ES. HO FATTO 6 ORE DI ATTESA AL PRONTO SOCCORSO..LA FILA ERA TUTTA DI STRANIERI..DI TUTTE LE RAZZE...IO CODICE GIALLO... LORO CODICE VERDE..UNA BARZELLETTA !
CI SIAMO ROTTI I COGLIONI CAPITO ?

luciano n., aprilia Commentatore certificato 26.05.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Relativamente al problema dei matrimoni gay, ritengo assolutamente che la materia debba essere rimessa al giudizio della cittadinanza italiana tramite referendum consultivo,essendo questione di estremo rilievo sociale per il Paese. Credo di poter suggerire che di matrimoni proprio non si debba parlare, ma che il problema dovrebbe riguardare anche le coppie di fatto, ed essere "svincolato" dall'istituto matrimoniale e dalla sessualità di genere,non essendo questa di pertinenza statuale, ma ricondotto ad una mero e libero rapporto contrattuale di reciprocità, e quindi regolato da apposite normative giuridiche.

marco sani 26.05.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

ciao ragazzi mi chiamo alessandro strano, di Roma.
volevo comunicarvi che sono stato a votare questa mattina alle 8,00 è ho riscontrato che la scheda per le comunali ha il simbolo del mivimento in basso al centro. succede però che il tavolinetto su cui poggia la scheda è incredibilmente più piccolo della scheda e quando si va con la matita ha segnare logo si prende il vuoto.....bucando o rovinando il simbolo o la scheda con conseguente annullamento della stessa. succede solo con la scritta del movimento.....e dire che sulla scheda c'era spazio per stampare il tutto in maniera equilibrata. fate attenzione elettori....io lo giudico un attentato al movimento.....subdolo ma lo hanno fatto.

ALESSANDRO STRANO (lavorandostrano), roma Commentatore certificato 26.05.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Esistono troll che continuano ad auspicare una unione del M5S col PD-L o con SEL. Questi troll, simpatizzanti del PD-L e SEL, si dimenticano che con Berlusconi ci si sono sempre alleati e che con Lui ci governano insieme da svariati anni. SEL, partito di minoranza, ha rubacchiato una manciata di parlamentari grazie all’accordo “truffa” preelettorale stipulato con il PD-L. Passate le elezioni SEL si è sì separato dal PD-L tornando ad essere partito di minoranza ma ha continuato a mantenere il prodotto della summenzionata “truffa”. Metto la parola “truffa” tra virgolette perché trattasi di “truffa legale” essendo stata legalizzata dalla casta al fine di poter continuare a fare i propri porci comodi. Insomma SEL, partito di minoranza, ha sfruttato la finta maggioranza creata col PD-L per avere un numero di parlamentari maggiore rispetto a quello che avrebbe meritato. Dopo le elezioni, una volta presi i voti e senza costrizione alcuna, il PD-L invece ha deciso, guarda caso, di allearsi con il PDL, partito che ha da sempre dichiarato suo nemico e con il quale continua a governare. Ma il PD-L continua furbescamente a strizzare l’occhio a SEL. Come? Nominando ad esempio la Boldrini Presidente della Camera e nominando la Kyenge, tifosa del Congo, quale Ministro della Repubblica Italiana in una Italia che non sembra appartenerle. Appurato che ora chi governa è il PD-L con il PDL, SEL vorrebbe essere considerata opposizione? Ora questi troll ci vengono a fare il predicozzo. Ma se volete un governo del PD-L/SEL/PDL perché non votate loro? Ma qui il messaggio lanciato è chiaro: né con la destra, né con la sinistra. Il che vuole dire niente inciuci. Devono andare tutti a casa. Questo ha sempre detto Beppe Grillo, questo è il M5S. Quindi, pdiellini, pdmenoellini, sellini… Rinunciate, non ci tediate più con le vostre lagne e tornate al vostro posto naturale che è nell’inciucio. Tornate a “truffare” il popolo finché potete, perché temo che fra un pochino non potrete più farlo…

renato m. Commentatore certificato 26.05.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

5 STELLE PER CENARE E DORMIRE
Cazzo, Beppe ti hanno beccato! Altro che francescani rifugi bed and breakfast, altro che scambio di salumi, formaggi e gasolio. A Roma, dopo il comizio di venerdì, ti hanno beccato nel grand hotel Parco dei Principi, ovviamente 5 stelle di rigore. E hanno beccato anche il camper che faceva bella mostra di sè. Sono certo che hai pagato cena e pernottamento di tasca tua. Con i soldi che hai guadagnato durante i lunghi anni di attività sarebbe stato del resto da sciocchi incappare in un tale errore, sarebbe stato uno scivolone inspiegabile. Ma ora sai quante malelingue... Attrezzati e aspettati gli attacchi di quelli con la morale a doppio binario. Preparati a rispondere e guardati le spalle.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, io non ho votato Movimento 5 Stelle e, con ogni probabilita', non lo votero' in futuro, ma, se qualcuno tentasse di impedirti di parlare, di agire politicamente, di presentarti alle elezioni, sono pronto a fare di tutto per difendere te e il tuo movimento. Chi impedisse a te le liberta' che la Costituzione ci garantisce, metterebbe il bavaglio anche a me, e questo non lo posso accettare. La liberta' degli altri e' la mia liberta', un bene da difendere comunque e a ogni costo. Grazie per le tue idee, quelle che condivido e quelle che non mi piacciono: tutte comunque fanno pensare, aiutano a capire, suscitano il dialogo.
Un saluto e auguri

Carlo di Renzo di Renzo, Roma Commentatore certificato 25.05.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

"E SPARA... SPARA... SPARA..."
"E spara... Spara... Spara... E pensare ch'eri piccola... ma tanto piccola...Così". Calma. Non è detto che la storia termini così, come nella canzone di Fred Buscaglione. Protagonista della versione riveduta e aggiornata infatti è un "Piccolo" e non più una "piccola". E alla fine il colpo alla tempia potrebbe tirarselo lui, il "Piccolo". A condizione - ovviamente - che non intervenga nuovamente il "soccorso rosso" di Giorgio Napolitano e che Beppe Grillo decida finalmente di dare scacco a tutti. Vediamo lo scenario: manca la copertura finanziaria e quindi l'Imu sulla prima casa non può essere cancellata? Berlusconi fa cadere il governo di Letta?
a) Con una legge elettorale - l'attuale - ritenuta di dubbia costituzionalità (in merito dovrà pronunciarsi la Corte Costituzionale), il Capo dello Stato non autorizzerebbe mai lo scioglimento anticipato del Parlamento. Piuttosto, di fronte a una crisi di governo, Napolitano si dimetterebbe. Lasciando al successore il compito di verificare la possibilità della formazione di un nuovo esecutivo. In questo inedito contesto (legge elettorale di dubbia costituzionalità) la "pistola" dunque starebbe saldamente nelle mani del presidente della Repubblica;
b) Il nuovo quadro politico potrebbe spingere Grillo a "rinsavire" e ad agire di conseguenza di fronte al rischio di consegnare ad vitam il Paese e il Quirinale a Berlusconi . Ovvero i 5 Stelle potrebbero trovare una intesa sul nome del nuovo Capo dello Stato e successivamente potrebbero siglare un accordo fondato esclusivamente sul programma con ciò che resta delle persone serie del Pd e con Sel. Berlusconi andrebbe inesorabilmente fuori gioco. E questa volta ad vitam! O no?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

questo sembra un paese moribondo spento in stato terminale dove ogni tanto si vede un dottere che vuole curare una gravissima malattia con la morfina x far si che il paziente muoia senza sentir male....ho il terribile presentimento che da settembre in avanti le cose x il nostro paese andranno allo scatafascio....serve uno sforzo sovraumano x evitare tutto cio'ma servono persone capaci e intelligenti e in sto governo di diLETTAnti non ne vedo

massimo catozzi, ferrara Commentatore certificato 25.05.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento

I VELENI DI PIGI E LE DEFAILLANCES 5 STELLE
Pigi Battista - è noto - appartiene a quella categoria conformista dei tromboni dell'informazione. Una categoria che apparentemente ama stare un po' di qua e un po' di là. Una categoria però soltanto apparentemente oscillante. Una categoria che attraverso la proposizione di un fraudolento senso critico finisce col portare comunque sempre acqua al mulino del "Potere". E non importa di che colore sia, purché sia "Potere". Una categoria di giornalisti, insomma, incapace di sposare lotte che infastidiscano i signori dei Palazzi. E il soporifero Corriere della Sera da questo punto di vista è il terreno di coltura ideale per la nascita, la crescita e la pascita di giornalisti come il signor Pigi.
Detto ciò, mi rivolgo a voi, parlamentari 5 Stelle. Ma ci volevano i veleni di Battista per spingervi a pubblicizzare cosa state facendo? Possibile che le già numerose defaillance fatte registrare sul terreno della comunicazione verso l’esterno non vi abbiano insegnato ancora nulla? Le direttive su cosa comunicare all'esterno datele voi ai "Gruppi Comunicazione" e non attendete che siano i componenti di queste strutture a dirvi cosa dire e con chi parlare. I componenti dei "Gruppi Comunicazione" pensino a fare il loro lavoro. Ovvero pensino a scrivere i comunicati stampa e alla diffusione e pubblicizzazione delle vostre iniziative parlamentari. Le ronde in Parlamento a vostra tutela sono ridicole e inutili.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Per rilassarsi un pò giocando e un pò seriamente,
ognuno dia le sue risposte (massimo due nomi ad
ogni domanda, personaggi ancora in vita e non).
Ecco le mie risposte:

I più amati: PAPA BERGOGLIO, SANDRO PERTINI.
I più odiati:Giuliano AMATO(32000E pensione mese)
Totò RIINA(pensione di povertà mese)
I più tromboni(che trombano):Silvio BERLUSCONI(8
figli legittimi, ? illegittimi).
MATUSALEMME(in 900 anni quanti??).
I più trombati:gargamella BERSANI, CICCIOLINA.
I più trombabili: Mara GARFAGNA, Aless. MORETTI.
I più intrombabili:Rosy BINDI,Margherita HACK
I più ladri:(anche più nomi)TUTTI I POLITICI
DISONESTI
I più onesti:(anche più nomi)TUTTI GLI ITALIANI
ONESTI
I più viscidi:Nicki VENDOLA,Giova FLORIS
I più lacchè: Bruno VESPA, Emilio FEDE
I più credidili: GESU' CRISTO, LA MADONNA
I meno credidili:(anche più nomi)I POLITICI FALSI
I più comici veri: TOTO', CHAPLIN
I più comici falsi: Matteo RENZI, S. BERLUSCONI
I più simpatici:(anche più nomi)I NON POLITICI
I più antipatici: I POLITICI DISONESTI
I più da eliminare per sempre:I PEDOFILI
I più da non eliminare: GLI ONESTI
ETC.... ETC....

EVVIVA LA VITA!!!TUTTO IL RESTO E' NOIA!!

peppino russo 25.05.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Bravo a te, la notte e i tuoi gatti.
Hai centrato nel segno e resa chiarissima l'idea!!

peppino russo 25.05.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di presentare progetti di legge vergognosi che disonorano la democrazia, concordate con il nano, pensate a fare qualcosa di buono per il popolo italiano, qualora ne siate capaci e non per voi stessi sempre e comunque.
Sappiamo benissimo di chiedere troppo, perché non avete fatto altro che salvaguardare le vostre posizioni di potere, condivise con il kaimano, negli ultimi venti anni; avete fatto solo danni enormi all'Italia e agli italiani; ma ora BASTA; DOVETE ANDARVENE TUTTI; CI AVETE RIDOTTO COME UN PAESE DEL TERZO MONDO E ANCHE PEGGIO.
Dovrete rendere conto alla STORIA prima o poi, ma VI HA GIA' CONDANNATI! TUTTI A CASA!

Marco A., Roma Commentatore certificato 25.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

DIVERTISSMENT
"Quelli che galleggiano" (berlusconiani e accozzaglia moderata assortita), "quelli che affondano" (uomini del Pd e di ciò che resta della sinistra), "quelli che vogliono nuotare verso una società giusta" (gli stellati di Beppe Grillo). Eureka! Dopo lunga e approfondita riflessione - ispirato dal concetto di "galleggiamento" recentemente più volte tirato in ballo da Grillo - finalmente ho trovato la nuova classificazione delle categorie politiche che va a soppiantare quella che si riferisce agli obsoleti concetti "Destra", "Centro" e "Sinistra". "Quelli che galleggiano" (e voi sapete ciò che in ogni condizione galleggia sempre...) incarnano la nuova Destra egoista, gretta, meschina, volgare e quanto di peggio. "Quelli che affondano" rappresentano la caotica e oscura galassia riformista dove inconfessabili interessi tradiscono le belle parole rese in pubblico. "quelli che vogliono nuotare verso una società giusta" rappresentano la terza categoria che va "oltre" e che non ha nulla da spartire col vecchio Centro fondato sulla sodomitica "democistianità" di cui Mario Monti è stato il più recente portabandiera.
Dibattito chiuso, dunque, su Destra, Centro e Sinistra? O no?
Marino Marquardt
Ps. Ringrazio i gatti di casa che questa mattina mi hanno svegliato più presto del solito. Grazie alla loro iniziativa ho trovato il tempo di riflettere e di individuare la chiave di volta che mi ha consentito la formazione della nuova classificazione delle categorie politiche.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Back From The Future Daily - 25 May 2013

***** COUNTTDOWN - 116 DAYS *****

“””” CRASH OF ITALY GOVERNMENT !

ITALIENISCHE REGIERUNG HERBST !
COMPTE A’ REBOURS CHAUTE DU GOVERNMENT ITALIEN !
CUENTA REGRESIVA CAIDA DEL GOBIERNO ITALIANO !
CRASH DEL GOVERNO ITALIANO !
ΙΤΑΛΙΚΉ ΚΥΒΈΡΝΗΣΗ ΠΤΏΣΗ !
ПРАВИТЕЛЬСТВО ИТАЛИИ ПАДЕНИЕ !
意大利政府秋天 !
イタリア政府秋 !
이탈리아 정부의 !


Cinquestelle Always - Cinquestelle immer Cinquestelle toujours - Cinquestelle siempre Cinquestelle πάντα - Cinquestelle всегда
Cinquestelle 总是 - 常にチンクエステレ
항상 Cinquestelle
Cinquestelle Sempre

giorgio p., verona Commentatore certificato 25.05.13 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo continui a parlare di tutto e di più...ma alla fine concludi poco. A Roma c'è un partito che ha la maggioranza in Parlamento e cioè il PD se vuoi iniziare a fare delle cose concrete vai di persona alla luce del sole, davanti alle telecamere fai una conferenza stampa con Epifani e mettetevi d'accordo sulle cose da fare...in questo modo Berlusconi lo mandiamo all'apposizione per 4 anni e tu Governi questo paese e trasformarlo. Se invece fai solo confusione la colpa non è sempre degli altri.

elio demetrio, San Mauro Pascoli (fc) Commentatore certificato 24.05.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Per me possono anche farla la legge. Io sulla scheda disegnero il simbolo 5 stelle e ci farò sopra una croce.

adriano o., sala baganza Commentatore certificato 24.05.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

RENZI MA CHE CAZZO DICI?
Matteo Renzi ma che cazzo dici? La tesi secondo la quale milioni di voti - quelli raccolti da Berlusconi - cancellano reati, leggi e sentenze lasciale a Berlusconi e ai suoi servi. I voti non possono essere usati come lavanderia. Pensa piuttosto a cosa vuoi fare da grande. I "democratici" come te da tempo mi hanno rotto il cazzo. Buona giornata comunque.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

BRUNETTA DAL CIUFFO
Da Richetto dal Ciuffo - il protagonista della omonima fiaba di Perrault - a Brunetta dal Ciuffo, co-protagonista e interprete della ventennale piéce berlusconiana. Il personaggio berlusconiano appare con una lussureggiante chioma e con un grande ciuffo che gli scende sulla fronte e ne copre la metà. La capigliatura e l'acconciatura - nelle intenzioni del coiffeur - vuole essere la metafora della legge di compensazione fisica... Brunetta dal Ciuffo è irascibile, quando mostra i denti non sai mai se lo fa per sorridere o per ringhiare. Forse per tutte e due le cose insieme. Un sorringhio, insomma. E quando attacca i "comunisti" e i magistrati è rapito da sacro furore: si agita, batte il palmo della mano destra sul banco, urla come un forsennato. Roba da invasati... Per non dire se poi gli capita a tiro un precario. "Vergogna del Paese", urla infatti contro il malcapitato senza futuro e dall'incerto lavoro. Un urlato anatema. Senza che nessun animo caritatevole provveda ad offrirgli un calmante. Brunetta dal Ciuffo insomma appare come un ossesso in certi momenti clou della rappresentazione che ama dare di se stesso. E' uno dai modi spicci, imsomma. Tanto da sognare di liquidare con l'arresto eventuali contestazioni ai comizi del suo Signore...
Sullo sfondo della piéce gli spettatori intanto si chiedono: ma cosa avrà mai Brunetta dal Ciuffo sotto la rigogliosa chioma e sotto il pendente ciuffo? E secondo voi cosa avrà mai? Meditate, meditate gente...
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non facciamo una legge che vieti di stare in Parlamento a chi vorrebbe impedire una qualsiasi forma di associazionismo o momvimentismo? La democrazia dove sta andando?I due rappresentanti del (PD?)nel fomulare tali intenzioni sono dei veri democratici.........

MarioMazzoni 24.05.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
E' MEGLIO PER ZANDA E FINOCCHIARO CHE NON CI PROVINOA SCRIVERE QUESTA LEGGE,PERCHE' VEDRENNO SOLO LE FORCHE
ALVISE

alvise fossa 24.05.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena ascoltato Crimi a radio 24 è stato to SEMPLICEMENTE UN GRANDE!! AVANTI così ragazzi!!

fausto camuffi 24.05.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

PRESTIGIACOMO, LA SOLITA CANTILENA!
Nella galleria di Agorà dedicata alle servette del Cavaliere mancava la cantilenante Stefania Prestigiacomo (ma l'avete sentita parlare con tono e cadenza soporifera?). Le non-argomentazioni della ex ministra a difesa del Condannato sono sempre le stesse. Tra queste la tesi secondo la quale milioni di voti - quelli raccolti da Berlusconi - cancellano reati, leggi e sentenze. I voti come lavanderia, insomma. Sapete a cosa sono dovute le sempre più numerose defaillance morali di gente come la Prestigiacomo? All'assoluta mancanza di senso critico e di onestà intellettuale.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI VEDIAMO IN PIAZZA!
Oggi tutti a Romaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!Catarsi collettiva in Piazza del Popolo!!!!!!!!!!!!!!!!!! Io ci sarò. E voi?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

A COSA SERVONO GHEDINI E LONGO IN PARLAMENTO?
Non poteva essere diversamente. Anche loro si sono aggiunti al coro dei servi del Condannato e hanno dato voce alle rispettive "indignazioni" per il contenuto delle motivazioni delle sentenze della Corte d'Appello e della Cassazione avverse a Berlusconi. Stiamo parlando degli avvocati Nicolò Ghedini e del "pistolero" Piero Longo, entrambi noti stakanovisti parlamentari.. Mi rivolgo agli eletti 5 Stelle: per favore, preparate e successivamente rendete pubblico un dossier sulla produttività di questi due "principi del Foro" che da anni godono di robusti emolumenti pagati dai cittadini senza fare un cazzo in Parlamento. Volete aprirla o no questa cazza di scatoletta di tonno? Decidetevi! E sputtanate quelli che in Parlamento sono quasi sempre assenti e non lavorano mai!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIU'LE MANI DAL M5STELLE

Ci stanno provando in tutti i modi. Vogliono bruciare le speranze degli italiani. Vogliono mettere il bavaglio ai cittadini. Il M5Stelle dà fastidio ai mestieranti della politica, perciò è scomodo. Il M5Stelle non scende a compromessi con nessun partito, perchè è incorruttibile. Tutto questo fa paura. Genera un clima di tensione ai signori del Potere, che guardano con disprezzo il fenomeno del grillismo, che si è affacciato sulla scena politica con l'obiettivo di liberare questo Paese dalla cattiva politica del malaffare.
Chi appartiene al MoVimento è considerato politico di serie B. PD e Pidiellini affermano che quanto sostiene il MoVimento non esiste nè in cielo nè in terra.
Vogliono fare una legge anti MoVimento. Non si parla di cambiare la legge elettorale ma di fare una legge anti MoVimento. Si preoccupano di spiazzare il MoVimento ma di non modificare la legge elettorale, perchè sanno benissimo che significherebbe la fine. Perchè sanno benissimo di andare tutti a casa.
Gli italiani sono sempre più strani. Accusano il M5Stelle di non aver voluto governare con il PD. Secondo alcuni, il MoVimento avrebbe dovuto vivere questa esperienza di Governo, trattando con Bersani, una vecchia volpe della Politica, che non ha voluto rinunciare ai rimborsi elettorali.
Purtroppo l'onestà paga il suo prezzo. Nel bene e nel male. Sempre!
Certo, poteva essere una grande occasione quella di governare, ma sarebbe stata una grandissima sconfitta per il MoVimento. Nulla sarebbe cambiato. Tutto come prima.
Un popolo deve versare il sangue per difendere i propri diritti.
Diamo fiducia e consenso al M5Stelle se vogliamo un cambiamento, un miglioramento per il nostro Paese. La speranza c'è. Non lasciamocela sfuggire! Potrebbe anche essere l'unica occasione della nostra vita. Diamo la possibilità ai nostri figli di poter vivere un mondo migliore, libero dal clientelismo e dal malaffare.

Renato Romano (giornalista) Scafati (SA)

Renato Romano 24.05.13 04:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Anna, nella tua vita hai mai lavorato? No, per questo tutti i vecchi politici dovete lasciare spazio ai giovani emergenti in politica. Questa bella Italia è stata rovinata dalla sinistra compresa la CGIL sindacato del governo amico. Beppe Grillo, adesso, è arrivato il momento di lavorare attentamente per abbattere chi non vuole il bene del paese. Per questo i deputati del M5* debbono essere uniti e non deludere i 9ml.di votanti M5* per un cambio generale.

massimo cusumano 23.05.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

ELEGGIBILITA'. DIRITTO ACQUISITO?
Allora? Avete letto le motivazioni della condanna in secondo grado di Berlusconi per il processo Mediaset rese note dalla Corte d'Appello? E avete letto le motivazioni per cui la Cassazione ha respinto la richiesta di trasferimento dello stesso processo a Brescia avanzata dagli avvocati di Berlusconi? Vi sembra ancora il caso di discettare su eleggibilità o ineleggibilità del Condannato? Forse costituisce un diritto acquisito il fatto che i collusi compagni di merenda dell'Unto presenti nella Giunta per le Elezioni nelle precedenti legislatura abbiano ignorato e quindi violato la legge? E sono ancora tollerabili gli attacchi ai magistrati da parte dei servi del Cavaliere? E il Capo del Csm, il presidente Napolitano, che dice? O in nome della governabilità dobbiamo rassegnarici a nuotare nella merda di cui graziosamente ci omaggiano Berlusconi e relativa prezzolata corte?
Hanno fatto sentire la propria "indignazione" per il contenuto delle motivazioni della Corte d'Appello e della Cassazione anche gli avvocati Ghedini e il "pistolero" Longo. Mi rivolgo ai parlamentari 5 Stelle: perché non preparate e successivamente rendete pubblico un dossier sulla produttività di questi due "principi del Foro" che da anni godono di robusti emolumenti pagati dai cittadini senza fare un cazzo in Parlamento? Aprite questa cazza di scatoletta di tonno, per favore, e sputtanate tutti!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vigliaccata!!!!!!!!!! Una proposta di legge x eliminare "democraticamente" il M5S: povero PD sei alla frutta e spacciato x sempre. Fai pure tutte le leggi che vuoi, noi ci saremo sempre e ti spezzeremo le reni x come ti sei prostituito al Caimano! Sei fuori dalla storie e non hai + nulla da offrire al tuo elettorato, solo parole vuote e ghigni di rabbia.
Caro Beppe volevo dirti poi che a me non frega un cazzo se tu e Casaleggio ti arricchisci con la pubblicità sul blog,mica rubi i soldi o li estorci ai cittadini come fanno questi squallidi mestieranti e politicanti da strapazzo, anche la Gabanelli è una serva di Partito, che Delusione!!!
No allo ius soli, Fuori dall'Europa e dall'Euro. Ottime e condivise le tue proposte. Siamo nella merda fino al collo,diamoci da fare.

Anna Antonina Ventre, Francolise -( CE) Commentatore certificato 23.05.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

La Finocchiaro, il cui nome è tutto un programma, vada a farsi fb...! L'unica cosa che può e, sicuramente, sa fare. Però non più con i nostri soldi ne, tanto meno, a Casa nostra. I suoi affari li può fare nel bordello di berlusca ad Arcore. Sarebbe meglio che quel 25`/. di italiani non stiano a tollerare le bassezze dei servetti al Parlamento. È ora di calci dove non batte il sole e fuori da Casa nostra. È ORA DI FINIRLA CON QUESTI PAGLIACCI. FUORI.

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 23.05.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,sono taher,cittadino italolibico,vivo in Italia dal 1979,all'epoca avevo 16 anni.ho lasciato la mia famiglia in Libia e sono fuggito dalle atrocità' del regime libico.Per farla breve,ho lavorato sodo,ho messo su famiglia a Pesaro,ho un figlio di 25 anni,grazie a DIO molto educato.Ti volevo chiedere caro Beppe,che cazzo sta succedendo in Italia?????Sono anche cittadino italiano,devo dire che mi vergogno,e non accetto di essere governato da una banda a delinquere,pd,pdl etc.........stessa minestra.Mi farebbe molto piacere incontranti e conoscenti,per potere parlare con te almeno 10 min.NE AVREI TANTE DA DIRE.Per esempio,vivo a Pesaro in un quartiere dove vive anche il sindaco,e ogni sera i ladri la fanno da padrona,ogni Santa sera,e nessuno fa niente,non possiamo più stare tra quelli dentro casa.....mio cel 3312638847 grazie TAHER

El tahe el gadamsi 23.05.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento


in periodo di elezioni i grandi leccaculo di sempre
sono già all'opera, sono pronti a tutto pur di vincere: è così che ci ritroviamo poi solo degli incapaci a vita ed il Paese rimane nella m..... di sempre!

Auguri agli Italiani piuttosto che ai Politici!!!!!

Anónimo roberto l'apolitico 23.05.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente voleva fare la discarica vicino a VILLA ADRIANA !!!
Ma che cervello hanno!!!
Quella di malagrotta ha lasciato un cimitero, la gente malata che non si vede perchè è in casa, all'ospedale, purtroppo anche al cimitero; ma gli alberi no, quelli si vedono e sono striminziti, secchi con qualche ciuffetto di verde qua e la, con i rami a penzoloni sembra il paesaggio di un film dell'orrore.
E i loro cartelloni propagandistici per le elezioni dicono di fare il 75% di riciclo, MA DE CHE!!!!Ma riciclateve voi!!
Distruggono tutto quello che abbiamo di bello, e poi fanno quello schifo di nuvola all'Eur per farci i congressi, ma quali congressi che c'è già il palazzo dei congressi.
Tornate con i piedi per terra che state appunto sulle nuvole!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 23.05.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Come sapete il 26 e 27 maggio a Roma si vota per il sindaco.
Il sindaco uscente si presenta con 6 liste tra partiti e servi dei partiti che fanno finta di essere diversi e poi quando si vota si uniscono tutti a magna magna. (la paura fa 90!!!! si sente nell'aria.)
Tutte le mattine lavano le strade perfino con l'acqua, (risparmiate l'acqua che quì piove tutti i giorni!!!!).
Alle ore 21,00 incontri operai che cambiano le lampadine ai lampioni.
Tagliano l'erba ai giardini spesso anche dove non l'hanno mai tagliata, raccolgono perfino l'erba tagliata che non l'hanno mai fatto, la lasciano sempre sul prato a marcire, nessuno glielo ha insegnato che quell'erba si può seccare e fare il fieno per gli animali dello zoo oppure fare del composto per nutrire i terreni!!!???
Tutti i giorni raccolgono l'immondizia, passa anche un furgoncino aggiunto per raccogliere con la scopa quello che fuoriesce dai secchioni!!
Siamo tutti allibiti!!
La loro campagna elettorale è tutta uno scherzo, una propaganda l'ha detto anche il Sig. Marini, quello che avevano proposto come Presidente della Repubblica (lo scrivo con le maiuscole altrimenti vengo accusata di vilipendio).
Ci stanno spremendo come limoni e non si accorgono che il succo è finito, siamo arrivati alla buccia e sta uscendo l'amaro....

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 23.05.13 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ULTIMI COMUNISTI DEL PD
Osservi in tv Roberto Giachetti e Stefano Fassina e lombrosianamente non hai dubbi: questi – ti dici – sono comunisti, hanno la faccia dei comunisti, hanno il look un po’ trasandato dei comunisti del terzo millennio, hanno insomma il “quid” dei comunisti, ovvero “quel certo non so che” non non può renderli “altro”. Poi li senti parlare e le rocciose certezze lombrosiane cominciano a vacillare. E ancora, li senti argomentare sul “governo delle di larghe intese” e ti accorgi che – sentendosi in colpa - si giustificano come le sposine del passato in momenti di intimità (“non lo faccio per piacer mio ma per dare un figlio a Dio”). Oddio!, vai in panico, vuoi vedere che i soggetti in questione sono come gli altri del Pd? E ti assale l’atroce dubbio: ma vuoi vedere che gli imput lombrosiani erano del tutto errati? Roba da non dormire la notte…
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STELLATI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI!
Stellati di tutto il mondo unitevi! L'espressione - liberamente adattata dal sottoscritto alle iniziative europee del M5S - non vi ricorda qualcosa di già udito? Corsi e ricorsi storici in versione Secondo e Terzo Millennio. Due secoli fa Carlo Marx esortava i proletari del pianeta ad unirsi nella lotta comune contro lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo; oggi Beppe Grillo lavora all'internalizzazione del M5S allo scopo di cancellare ingiustizie e diseguaglianze sociali. L'impalcatura "filosofico-culturale" è diversa (sono anche passati due secoli tra il primo e il secondo rivoluzionario...) ma la sensibilità – nonostante il gap temporale – mi sembra comune. Auguri dunque al M5S che muove i primi passi al livello europeo. Il 18 maggio i parlamentari Di Battista e Orellana sono stati al primo congresso di Democracia Real Ya, a Madrid. Ma non è tutto. I 5 Stelle puntano ora a rinsaldare i contatti coi movimenti organizzati dal basso, dalla Grecia al Portogallo. Buon lavoro!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carha o Beppe Grillo, mi dispiace tanto ma non condivido la posizione del movimento di rimanere fuori dal gioco politico, ho votato il movimento e sono rimasta male quando avete rifiutato di partecipare al governo Bersani, spianando la strada al governo di adesso, ora il pericolo di questa nuova legge, è chiaro che questi sono dei pescecani travestiti da giusti, e io temo che non si fermeranno, e noi italiani siamo un popolo dalle spalle larghe che ha imparato nei secoli a sottomettersi , non v'illudete che se vi metteranno fuori legge con un gioco di parole, movimento partito, gli italiani faranno una rivoluzione, forse pochi, ma niente rispetto al paese.Quindi smettiamo di giocare con le parole, che cosa è un partito se non una rappresentazione di idee e d'interessi, mi raccomando cercate di non farvi tagliare fuori, perchè anche se non condivido tutte le vostre scelte siete l'unica forza nuova e onesta nel triste panorama del nostro sistema politico.

Silvia Pardini Pardini Rodriguez (), Firenze Commentatore certificato 23.05.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosanza sopravvissuto a Capaci, definito l'autista da Grasso senza nemmeno dire se vivo o morto, termina cosi :
Oggi, 23 maggio, lo passerò a casa. Io voglio dire a tutti che sono vivo, non sono morto. Però forse se ero morto venivo ricordato. E ancora non capisco queste celebrazioni e queste sceneggiate di chi si presenta sul palco a parlare... Ma chi sono? Dov'erano allora? Io ho vissuto una guerra per 8 anni, io ero a Capaci, altri no".

No carissimo Costanza la domanda è DOVE ERANO NEGLI ULTIMI 60 ANNIIIIIIIIII SIAMO GOVERNATI DA ALIENI CHE FANNO LEGGI SOLO PER GLI ALIENI MA IL POPOLO NON E' DELLA LORO RAZZA ALIENA E NON LI VUOLE PIU!!!!!! LI ABBIAMO ILLUMINATI E ORA IL MONDO LI CONOSCE!!!!!!!!! NON LI VUOLE PIU NESSUNO DEL POPOLO ONESTO E PERSPICACE , NON COLLUSI O INGENUI CREDULONI...
TE LO DICO IO CARO COSTANZA DOVE ERANO MENTRE I SERVITORI DELO STATO VENIVANO BARBARAMENTE UCCISI ERANO A INCIUCIARE O A TELEFONARE ALLA MAFIA PER CHIEDERE PIETA' O FAVORI INVECE DI COMBATTERLA FINO ALL'ULTIMA GOCCIA DI SANGUE COME VOI COSTANZA FALCONE BORSELINO E MOLTI ALTRI NOMI MINORI E SCONOSCIUTI AI PIU' ...ERANO A FARE OGNI COSA POSSIBILE E IMMAGINABILE TRANNE SERVIRE LO STATO IL POPOLO E GLI OPERAI CARO COSTANZA..
A PENSARE QUALSIASI OBROBRIO LEGIFERATIVO PER INGESSARE E DIVIDERE UN PAESE E QUINDI IMPERARE ECCO DOVE ERANO CARISSIMO COSTANZA.. VOI SIETE I VERI SERVITORI DELO STATO CHE NE AVETE PAGATO LE CONSEGUENZE IN PRIMA PERSONA ABBANDONATI LA' IN PRIMA LINEA ! VOI E NON LORO CHE OGGI SALGONO SUI PALCHI A VERSARE LACRIME DI COCCODRILLO...VOI E NON LORO.. UN CARO SALUTO AUTISTA COSTANZA- SOPRAVVISSUTO A UNA DELLE MOLTE STRAGI DI STATO..

Max A. Commentatore certificato 23.05.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Costanza si sfoga: "Sono indignato per come si sono comportati e continuano a comportarsi. A Ballarò la seconda carica dello Stato, Pietro Grasso, che peraltro mi conosce, mi definisce autista. Io sono un dipendente del ministero della Giustizia, ho un nome e un cognome, ho guidato la macchina di Falcone negli ultimi 8 anni della sua vita, ho rischiato la vita ogni giorno. E ora come vengo trattato? Come un numero. Io conosco Grasso da sempre e ora lui mi chiama 'autista'? E poi senza dire se sono vivo, o morto. E' il modo di fare? Sono stato completamente dimenticato per più di 20 anni.

Max A. Commentatore certificato 23.05.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Costanza, l'autista di Falcone: "Sono indignato, io sono sopravvissuto a Capaci e Pietro Grasso neppure mi cita"

sono alieniiiiiiiiiiiiii
vivono la nella loro astronave dove ora c'è chi li illumina e forse non ruberanno piu un giorno
ma serve l'aiuto del ,popolo coi voti !!!!

Max A. Commentatore certificato 23.05.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

fINOCCHIARO..............
MI RICORDO UNA SUA INETERVISTA AD UNA TELEVISIONE; DICEVA CON ARROGANZA E DISPREZZO: " gli Italiani, nella sua mente gli schiavi, devono pagare le tasse". Spartaco arriverà e questa volta non perderà.

giovanni b. Commentatore certificato 23.05.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

dottor piero grasso presidente del Senato della Repubblica Italiana,mentre andavo al lavoro ho sentito la intervista a Radio 24 di giuseppe costanza,l'uomo sopravvissuto alla strage di Capaci e nella quale morirono il giudice Giovanni Falcone,la moglie Francesca Morvillo e altri uomini.Le dichiarazioni di Giuseppe Costanza sono terribili.Dottor grasso perchè non ci spieghi e non spiega al paese perchè lo ha sempre evitato e trattato male,perchè lo ha sempre chiamato "l'autista".Perché,dottor grasso il signore Giuseppe Costanza è sempre stato isolato e offeso anche da lei. Perché? Per favorelo spieghi agli italiani, lo spieghi ai giovani che lottano contro la mafia,lo spieghi ai figli di Giuseppe Costanza, lo spieghi ai figli di Giovanni Falcone e Francesca Morvillo.Grazie

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 23.05.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Cara anna finocchiaro ma lei che ne pensa del fatto che penati che doveva presentarsi in procura a Milano per annunciare e firmare la sua rinuncia alla prescrizione nel processo per concussione si sia dato per latitante.il penati, le ricordo era il capo della segreteria del pd ai tempi di bersani.lei cara finocchiaro che ne pensa che mentre in molte situazioni il pd chiede le dimissioni di consiglieri regionali,comunali e provinciali in caso di rinvio a giudizio,nel lazio,l'assessore all'agricoltura,tale sonia ricci di sezze pur essendo stata rinviato a giudizio non abbia dato e non intenda dare le dimissioni da assessore, coperta da tutto il pd.
Per favore mi risponda. Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 23.05.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

DISSENSO ABOLITO PER LEGGE. PDL DIXIT.
Udite, udite! Il Pdl pensa di azzerare il dissenso politico per legge. Una legge che preveda anche il carcere per chi contesta. Dopo la contromanifestazione di Brescia, gli uomini del Condannato si attrezzano e propongono di vietare qualsiasi forma di dissenso durante comizi elettorali e non. Intanto, a proposito di Brescia, Berlusconi ha spiegato la ragione del suo ritiro dalla campagna elettorale. "Dopo i fatti di Brescia - ha detto - sono stato costretto ad annullare i miei interventi pubblici per la mia incolumità personale. Il mio partito ha ritenuto che io non proseguissi gli impegni già fissati. Mi dispiace". Avete capito bene? Ma chi ha detto che Berlusconi è il capo assoluto del Pdl e che comanda soltanto lui? Che sciocchezza! Per sua stessa ammissione obbedisce come un agnellino ai vari Capezzone, Brunetta, Bondi, Gasparri e compagnia bella. Ah, ah, ah!!! Il Cavaliere in materia di puttanate, di menzogne e di travisamento della realtà non si smentisce mai!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE. DI EQUITALIA NONOSTANTE ALTRI MORTI
NON SE NE PARLA PIU'.EQUITALIA FORTE CON I DEBOLI,
DEBOLE CON I FORTI, E I POTENTI.
CHIUDETE EQUITALIA.
BRUNO DAMIANI DA BARI

bruno damiani 23.05.13 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi poveri dementi grillini, prima di criticare bisogna capire cosa si critica e, in questo caso, dovreste leggere il Ddl, ammesso che non siate analfabeti!
Recita negli articoli 1 e 2 che disciplina solo i PARTITI!!!! non i gruppi politici organizzati (che sareste voi!)
CONTINUATE A CAVALCARE L'ONDA DELL'IGNORANZA E L'ITALIA SARA' PEGGIO DI PRIMA!

Mutto 23.05.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GUERRA E' APPENA INIZIATA. AVANTI COSI'!
Puntuale, scrupoloso, con tanto di nomi e cognomi, l'intervento-denuncia di Giovanni Endrizzi verso sponsor e padroni del Casinò-Italia. Ora bisogna continuare la guerra appena iniziata contro il gioco d'azzardo e quanti in Parlamento lo sostengono. Siamo al primo passo, bisogna non abbassare l'attenzione sul tema. E ripetere in ogni occasione i nomi dei parlamentari collusi con i padroni delle scommesse, delle slot machine e delle sale bingo. E avviare - ovviamente - iniziative parlamentari in merito. Bisogna sputtanare a vita quanti lucrano sulle debolezze degli italiani e di quanti vivono nel nostro Paese.
Tanto per iniziare, propongo una rigorosa radiografia a mò di inchiesta delle attività e degli interessi "ludici" dei nomi citati da Endrizzi. A cominciare dai rapporti con la malavita. Avanti così!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Due geni che hanno preso l'iniziativa senza aspettare le mosse più sagge dei capi.
Berlusconi così può anche approfittarne per apparire più democratico di loro, dichiarandosi contrario e difendendo il diritto del Movimento a partecipare alle elezioni.
Infatti per lui il problema è un altro...

IL MOVIMENTO NON DEVE GOVERNARE.

E questo è il vero scopo della modifica al porcellum concordata con l'amico Letta.

Il rischio è che con l'attuale premio di maggioranza, se M5S dovesse arrivare ad un 32/33% sarebbe in grado di governare da solo.

Con le modifiche che vogliono apportare occorre almeno il 40%, impossibile da raggiungere per tutti.

Quindi i due amiconi hanno la certezza che l'unica forma di governo possibile resta quella delle 'larghe intese'.

Ma perchè qui nessuno ne parla?

MARCO S 23.05.13 02:37| 
 |
Rispondi al commento

La splendida Finocchiarosi e' accorta che il Movimento 5 Stelle non e' un partito. Complimenti! Dice che al suo interno non ha garanzie democratiche e per questo non dovrebbe essere ammesso alla contesa elettorale. Dice poi che la legge non e' contro il M5S, ma piu' generale. Se ne puo' discutere, ma e' bizzarro che per anni non si siano accorti che Forza Italia prima e Pdl poi non sono partiti e che non hanno democrazia interna... Per non parlare dell'inegibilita' di Berlusconi su cui vogliono chiudere un occhio, anzi due.

Carlo di Renzo di Renzo, Roma Commentatore certificato 23.05.13 01:40| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE SE INSISTO.

Se siete sempre capaci di sentire nel più profondo di voi stessi ogni ingiustizia commessa contro chiunque in qualsiasi parte del mondo: è la qualità più bella di un rivoluzionario.
(aggiungo anche se fatto con metodi pacifici)
CHE GUEVARA, Scritti, discorsi e diari di guerriglia, 1959/67

Attualmente molti individui vivono giornate in solitudine, hanno mille problemi, sono incazzati nerigiallirossi e hanno bisogno che qualcuno gli ascolti in primis e che li conforti in seconda battuta.
Come parli con qualcuno di politica diventa una belva dunque noi stellati dovremo trovare il modo di ascoltare e proporre e lo dobbiamo fare a contatto con la gente.
Stasera ho visto casualmente un politico ad una bocciofila ed era li per lanciare candidato sindaco di un piccolo paese.
Da qui l'idea che noi dobbiamo trovare per essere a contatto con i nostri concittadini, non solo in occasione di elezioni.
Ecco perché nel mio precedente post ho lanciato una proposta che insieme dovremo sviluppare, magari con l'aiuto dello staff.
Dopo mesi di piogge finalmente arriverà la voglia di uscire di casa, anziché andare a fare una passeggiata singolarmente, alla domenica ci si può trovare per mangiare un gelato assieme ed ascoltare le persone che vorranno sfogarsi con noi.
Non serve fare centinaia di chilometri basta anche 4/5 attivisti in una piazza del paese per
rimarcare la nostra esistenza.
Magari ci portiamo un computer per comunicare con altri gruppi e far vedere alla gente come funziona realmente il MoVimento.
Facciamo una REAL TV CINQUESTELLE.
Lo staff che ha esperienza potrà consigliarci.
Ciao con affetto a tutti voi. Siate propositivi.

Maggiore è la profondità del cambiamento che vogliamo apportare, maggiore deve essere l'interesse che dobbiamo far crescere attorno ad esso.
LENIN il Rivoluzionario Rosso

Sempre in MoVimento

giorgio p., verona Commentatore certificato 23.05.13 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Non sarete un partito ma state imparando velocemente

http://www.meetup.com/beppegrillo-ancona5stelle/messages/boards/thread/33868682

scordatevi il mio voto

emanuele Zorba 23.05.13 00:13| 
 |
Rispondi al commento

E poi da un dirigente, cara anna finocchiaro che si fa accompagnare a fare la spesa dagli uomini della scorta e ad uno di loro li fa portare il carello,io non voglio sentire parlare.Non me la filo proprio. non la considero,e non la considero perché offende la dignità delle persone,dei lavoratori.Hai capito?

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 22.05.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Cara Anna Finocchiaro,quando un dirigente politico non capisce e non analizza le cause delle sconfitte,non comprende ciò che si muove nella società,non afferrale richieste delle persone,non comprende i fenomeni sociali, la rabbia, le delusioni,fa lo stesso errore che il PCI fece con il movimento degli studenti nel 1968,con quello del 1977,con le lotte degli operai nel 1969,con il referendum sul divorzio e sull'aborto, con l'articolo 18,con le rivoluzioni dei paesi dell'est,con i fatti d'Ungheria,con la caduta del muro di Berlino.Insomma non capisce più la società,non la conosce, non sa di cosa parla.La società quella vera.
E allora arriva a fare delle proposte come quelle fatte da te,cioè proposte tese ad escludere,a reprimere,a non comprendere.Tu che ti reputi dirigente del PD non ti devi porre il problema del movimento 5 stelle,ma quello dei giovani,dei lavoratori,degli intellettuali che hanno deciso di votarlo,e hanno deciso di non votare più per il partito democratico.Questo fa e deve fare un dirigente degno di questo nome. Continuate a sbagliare.Contenti voi.Saluti

ANTONIO B., Latina Commentatore certificato 22.05.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

La Finocchiaro mi fa così schifo che nn riesco nemmeno a descriverlo.
Sta stronza, pensasse a quel corrotto del su marito che deve anche fare un processo , invece di rompere i coglioni alla gente e di continuare a fregare 20 mila euro al mese visto che nn fa un cazzo nulla sta perditempo di merda.
E per i PIDDINI: pagatevelovoi con i vostri soldi un partito così schifoso come il vostro, che tra rimborsi elettorali, garanzie statali( 200 mln di euro di garanzia statale ha lasciato da pagare a noi il PD cari miei) varie fondazioni(tipo quella di D'Alema) e la storia del Monte dei paschi ci si faceva una manovra economica e si poteva portare via ad esempio la COSTA CONCORDIA , che ci vogliono 70 milioni di euro e nn ci sono xche' se li son beccati i partiti di mmerda come il vostro.
Vedete, dal PDL te l'aspetti, lo sai che fa schifo,ma dal PD che dovrebbe essere dalla parte della gente comune , no; nn puoi pensare che hai a che fare con il partito gemello del PDL, con il partito che ha reso vincente un Berlusconi che invece doveva essere mandato in galera.
Avete sentito ora ultimamente la tiritera che tutti quelli del PD recitano a menadito?cioe': noi vogliamo battere Berlusconi sul campo nn squalificarlo.Questa e' la risposta che danno tutti insieme all'unisono, in coro, quando gli viene chiesto se voteranno la mozione del M5S sull'ineleggibilita' del CAIMANACCIO.
Ma se sono vent'anni che il Berlusca gli fa un culo come un paiolo.Anche Nanni Moretti ad uno degli ultimi congressi del Pd disse:"con sta' gente perdiamo le elezioni".E Fassina che contrariato cercava di far passare Nanni per disfattista.Ridicoli come i dirigenti del PD nn ce ne sono.Al confronto il PDL ha dei modelli di VOGUE.
PIDDINI strappate le tessere del Pd xche' un partito voi nn l'avete piu'.
Dovete ricrearlo e se vorrete vi daremo una mano noi.Meglio essere avversari che si rispettano stando tutti da una parte che avere una feccia come PD E PDL
E' per questo che ti fa incazzare ancora di piu'

Filippo Cireddu 22.05.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è stato un colpo di genio... è giustissimo non presentarsi alle prox elezioni se questi faranno una legge del genere, e ricordate non è dargliela vinta, ma al contrario è smascherarli per quello che sono, e son sicuro che non si raggiungerà nemmeno il minimo delle persone votanti e a quel punto che faranno??? Tra l'altro con questo post son stati messi subito con le spalle al muro, ed oltre ad aver guadagnato consensi il M5S loro non faranno la legge.
Quando parlo di consensi parlo di sempre più persone che si avvicinano al M5S e si informa su cosa fanno, i ragazzi che son i parlamento son straordinari, fanno un lavoro straordinario e vedrete che quando inizieranno a seguirli e ad informarsi confrontarsi con loro rimarranno anche loro entusiasti di avere certe persone dentro al parlamento.

Se decideranno di fare una legge per lasciare fuori questi ragazzi allora ne pagheranno le conseguenze, e credo che a quel punto nessuno potrà fermare ciò che hanno innescato loro.

Roberto R. 22.05.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho risposto da poco a Roberto S. che critica l'atteggiamento prevenuto del giornalista del "FQ".
Allora: la Gabanelli, finché critica gli altri era papabile alla poltrona di candidato presidente della repubblica, dopo il servizio sulla poca trasparenza dei conti M5S/Grillo/CA non più. Il "FG" è l'unico quotidiano che guarda con occhio attento e (pro)positivo a M5S ma se si permette di fare domande scomode non ci siamo più.
E l'elenco potrebbe continuare.
Inoltre nel blog, qua e là, con una certa frequenza, leggo di "leninismo", "stalinismo", "comunismo" e via elencando. Mi chiedo: ma chi scrive queste stupidate sa di cosa scrive o scrive perché si trova dinanzi una tastiera del pc, è dispone di internet e si connette al blog?
E mi chiedo se non sia più "leninista" l'atteggiamento di chi parla di democrazia, non risponde alle domande del giornalista d'un quotidiano "amico", di chi sputtana una giornalista che fino al giorno prima era candidata per il posto da presidente della repubblica (niente di meno) e, ovviamente, di chi insolentisce chi si permette di criticare Grillo, M5S, la sua democrazia interna, CA, e così via.
E' inutile fare le vittime di un complotto nel più perfetto stile "sistema dei partiti" come uno arestato con la mano sulla tangente appena presa. Il movimento è cosa seria e grande messa in piedi sull'onda della crisi dei partiti e dell'adesso basta da parte di tante persone. Me compreso, accidenti. E come tale, come cosa seria, va preso, senza finzioni, teatralità gratuite, grida di dolore e lasciando al movimento la democrazia reale ch'è sua propria, sicché provi a diventare (se avrà spessore politico) ariete d'un sistema dei partiti marcio e decrepito, dove il pd-l è peggio del pd+l e dove l'inciucio è una delle manifestazioni della vecchia "conventio ad escludendum" anni '60/'70 che ora investe M5S (dato che il pci non c'è più).
Con la cortigianeria non si va lontano, mentre con le idee, le proposte serie forse qualcosa si rimedia.
Proviamo?

FULVIO T., Paesana (CN) Commentatore certificato 22.05.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

- FUORI I DINOSAURI DAL PD CHE CHE NON FANNO ALTRO CHE PROPOSTE DI LEGGE CHE FANNO VERGOGNARE I PROPRI ELETTORI !!!!!!
- FUORI I DINOSAURI DAL PD CHE AL POSTO DI CACCIARE FUORI DAL PARLAMENTO IL "cav" PER INELLIGIBILITA' FANNO PROPOSTE PER ELIMINARE I MOVIMENTI DI LIBERI CITTADINI!!!!!!
- FUORI DAL PD TUTTI I DINOSAURI CHE VOGLIO MANTENERE I PRIMI DUE POSTI DELLE LISTE A SEVIZIO DELLE SEGRETERIE DI PARTITO!!!!!!!!!
- FUORI DAL PD TUTTI DINOSAURI CHE NON HANNO A CUORE GLI INTERESSI DEGLI ITALIANI !!!!
SIAMO UN GRUPPO DI ELETTORI DI CENTRO SINISTRA DELUSI DA TUTTI E TUTTO, ANCHE DA TE "GRILLO" E QUINDI DICIAMO A TUTTI I " DINOSAURI" DEI PARTITI MA ANDATE A QUEL PAESE (E' L'UNICO POSTO CHE MERITATE). CITTADINI DELUSI

Acqua santa 22.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

M5S, domande a Grillo non gradite. E i grillini attaccano l’inviato del Fatto

il fatto ha ottimi giornalisti obiettivi e onesti
questo inviato era PREVENUTO e' partito con toni AGGRESSIVI e' sotto la luce del sole nel vedere il video...integrale sul FQ semplice baruffa...

un giornalista STUPENDO E' EDGARDO GULLOTTA
nei suoi talk show e' politica ragionata
nessuna rissa...

roberto s 22.05.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MOVIMENTO 5 STELLE non si farà certo

IN-FINOCCHIARE da un LETTAMAIO di EPINFAMI del CASTA CONCORDIA di BERLUSCHETTINO.

Stanno solo a dimostrare che l'unica cosa a cui interessa loro è fa fuori il M5S.....io non ho votato, ma alle prossime votazioni voterò IL MOVIMENTO 5 STELLE

Aldo B. TN 22.05.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Ah, ecco, l'ho trovato da poco. Aricolo di fine marzo, inizio Aprile su Italia Oggi. Titolo "Vietare per legge agli avversari di fare politica, non solo al Cavaliere ma ora anche a Grillo" . Nell'articolo di Giovanni Bucchi si nomina la deputata Donata Lenzi, nell'occasione definita bersaniana, che attua la "strategia made in Lenzi .... che consiste infatti nel (tentare di) vietare ai 5 Stelle di rimettere piede in Parlamento fin dalla prossima tornata elettorale." Insomma l'idea era già in itinere ...

LuigiVis 22.05.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUID E MANGANELLATE
Milano, contestazione sotto Palazzo Marino. L'ordine è categorico: manganellare i giovani di un centro sociale meneghino fatto sgomberare questa mattina. Il nuovo ministro dell'Interno vuole così rifarsi della debacle di Brescia, là dove l'insulto volò libero senza incappare in gragnuole di botte. Ora però la musica sta cambiando. E il ministro vuol fare sul serio.
Stiamo parlando di Angelino Alfano, "il perdente di successo" secondo la definizione data dal collega di partito Nicola Cosentino nel giorno della sua esclusione dalla lista elettorale. Alfano - ricordate? - è quello del "quid". “Ad Angelino manca il quid”, sentenziò infatti a sorpresa Berlusconi quando il dibattito politico era imperniato sul nome del possibile erede. Ma stava scherzando, chiarì successivamente. Del resto come avrebbe potuto attribuire un tale incolmabile limite al proprio delfino, peraltro scelto e non imposto da questioni dinastiche? E’ come se un allenatore di calcio avesse detto che il suo attaccante di punta – da lui stesso voluto – fosse privo del fiuto del gol. Cose da pazzi. Ora, al fine di scongiurare altri "scherzi" da parte del suo datore di lavoro, ha deciso di tirar fuori il "quid". E di far manganellare i contestatori. Champagne!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.05.13 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pd+pdl piu piu piu piu cosa hanno mangiato?

L'ITALIA INTERA E VENDUTA GIORNO DOPO GIORNO, RIUNIONE DOPO RIUNIONE, ALGLI STAI ESTERI!!

SVEGLIATEVI!

LA TORINO LIONE, HA VARI SCOPI, IL PRIMO E QUELLO DI FAR VIAGGIARE COLORO CHE HANNO COMPRATO I MARCHI ITALIANI, LE AZIENDE ITALIANE MANDATE IN FALLIMENTO DELLE BANCHE E DALLO IOR..(VEDI ALITALIA)

IN SECONDO TALGIARE LE FALDE ACQUIFERE, PER CONVOGIARE L'ACQUA IN ZONE PRIVATE E COMPERATE DA SOCIETA PER AZIONI!

(INFORMARSI PRIMA DI VOTARE)!

sandro bunkel Commentatore certificato 22.05.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

L'IMU??
ANCORA A PENSARE IL RIMBORSO IMU?

se cosi fosse, le nostre fogne non depurerebbero piu e le nostre strade si riempirebbero di buche, ovviamente pian piano, solo se tutto viene privatizzato cio non accadra', perche pagato da noi popolo sovrano.
ma la gente crede alle favole e non ha ancora capito che anche l'acqua ha gia preso questa strada, cioe quella della privatzzazione, societa' per azione comprano ghiacciai interi..
ma per mano di chi??
NON MI DITE CHE E COLPA DI GRILLO E DEL MOVIMENTO PERCHE NON CI CREDERO MAI!!

sandro bunkel Commentatore certificato 22.05.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Il problema partito/movimento si risolve solo quando la scelta della forma movimento è fortemente ancorata a una democrazia totale, alla partecipazione più forte che mai e a un dibattito interno dove la dialettica prende il posto dei "post" con relativi commenti (talora cancellati) e dove non ci siano padri/padroni/padrini. Punto.
Se no siamo al movimento la cui proprietà è di qualcuno, come il caso Forza Italia tristemente insegna.
Quando si è scelto di presentarsi alle elezioni doveva essere chiaro a tutti che non sarebbe stata una passeggiata, per cui la lamentazione deve lasciare il posto (come altri hanno scritto) a proposte, dibattiti produttivi, confronti diretti tra esseri umani e non fra troll e umani, tra insulti alla Gabanelli rea di aver svolto il suo lavoro con equilibrio e correttezza e proposte che , talora utili o interessanti, poi, temo, finiscono subito per essere dimenticate.
Per cui, prima di alzare grida di scandalo verso il pd-l occorre chiedersi cosa vuole essere "realmente" M5S, un movimento di proprietà di qualcuno o uno strumento diverso dalla forma-partito per portare avanti idee (idee, dico, non retorica d'accatto, lisciature, vuote adulazioni, ecc.) e dare l'assalto al sistema dei partiti che ha distrutto la democrazia?
Lo so, è un pericolo per chi ha voluto M5S ma la democrazia reale (non quella del sistema dei partiti) ha dei costi anche se ci si chiama Grillo, Casaleggio, ecc.
Chiarito tutto questo, allora ci si può attrezzare per una battaglia contro il pd-l, il pd+l, la lega e contro tutti coloro che non fanno altro che perpetrare "ad libitum" la conservazione del loro potere politico, finanziario, ecc.
Ma per snidarli occorre "autenticamente" essere diversi e dimostrare (anche coi conti alla mano e rispondendo a domande talora insidiose) di essere veramente diversi da chi si cerca di distruggere e che a sua volta opera per isolare e annientare M5S.
E' una guerra e se si crede nelle idee manifestate allora bisogna combatterla

FULVIO T., Paesana (CN) Commentatore certificato 22.05.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

PIANGIAMO UN AMICO
A Genova questo pomeriggio ci ha lasciato un grande interprete della Chiesa delle origini. Gli amici del porto, i diseredati, gli ultimi, hanno perso un grande amico. E anche i non osservanti come il sottoscritto lo piangono. Buon viaggio Don Andrea Gallo.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.05.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

COME SONO VELOCI A PROPORRE LEGGI CONTRO IL MOVIMENTO 5 STELLE.
FOSSERO COSI' ZELANTI PER TUTTE LE ALTRE LEGGI SAREMMO IL PAESE PIU' EVOLUTO AL MONDO.
NON SIAMO UN PARTITO....SIAMO UNA PIAZZA...

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 22.05.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

anna finocchiaro. quella che ha il marito rinviato a giudizio per truffa aggravata e abuso d'ufficio, e nessuno ne parla.
quella che va a fare la spesa all'ikea con la scorta e gia' che c'e' si fa portare le sporte della spesa.
quella che non si e' mai vista, e dico mai, notatelo, 2 volte con lo stesso vestito .
e purtroppo, anziche' nascondersi e trovare un buon avvocato, o un buon giudice, per il marito, anna finocchiaro la vediamo tutti i giorni, con i suoi vestiti nuovi, ogni giorno.
anna finocchiaro dovrebbe essere un magistrato, e siede in parlamento da 25 anni, di lei si ricordano i rapporti con salvo ando', condannato in secondo grado per voto di scambio e prescritto, e il sospetto che dietro l'alleanza stipulata tra l'MPA e il PD per la costituzione del governo regionale sicilia vi fosse anche un accordo per agevolare la ditta Solsamb, di cui è amministratore delegato il marito di Anna Finocchiaro, Melchiorre Fidelbo. stessa vicenda per cui il marito adesso e' sotto processo. il marito. non lei. solo il marito, lei no.
Quella che e’ stata battuta alle elezioni da lombardo nel 2008, quella che alle ultime elezioni ha perso anche il premio di maggioranza per la puglia.
una vincente.
anna finocchiaro, riprendendo la pratica della legge contra - personam, tanto cara al nano quando ha trombato caselli in favore di grasso con giochetti sull’eta dei candidati, ha presentato una proposta di legge che se convertita eliminerebbe il m5s dalle elezioni politiche. anche il pdmenoelle la sconfessa, ma lei ribadisce " che e' utile ".
anna finocchiaro dovrebbe essere di sinistra.

mao diver Commentatore certificato 22.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

la proposta di legge del duo Zanda-Finocchiaro che intenderebbe impedire la partecipazione del movimento 5 stelle alle elezioni non è solo il prodotto di soggetti cerebrolesi (il che ci chiarisce la ormai tradizionale attitudine di questo partito alla sconfitta),ma,a mio avviso, può rappresentare una risposta lucida e decisiva a tutti coloro che su questo blog ed anche nelle tv hanno martellato Grillo e i parlamentari del movimento accusandoli di eccessiva chiusura verso il PD-l e di essere i migliori alleati dello psiconano.ll PD-l non ha mai fatto proposta chiara di alleanza e di corresponsabilità ministeriali al movimento
ma intendeva esclusivamente e subdolamente carpirne il sostegno per coinvolgerlo in una avventura che lo avrebbe schiantato e affondato perchè sarebbe stato il primo a pagare in caso di conlittualità e instabilità governative.I trucchetti dei mestieranti della politica nell'epoca attuale sono facilmente individuabili per chi, come me, ha collezionato molti anni d i militanza politica e di inevitabili delusioni:i maestri della democrazia del PD-L dovrebbero,comunque, chiarire anche quali prove hanno sostenuto i signori Finocchiaro, Damiano,Bindi,Boccia etch per guadagnarsi in modo trasparente la presenza in Parlamento.

mario morra 22.05.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

non ci posso credere!! invece di prodigarsi per risollevare il paese (lavoro,sanità, istruzione, turismo etc...) con leggi e proposte intelligenti, continuano a prodigarsi per togliersi dai piedi l'UNICO MOVIMENTO SANO E PULITO RAPPRESENTATO DA PERSONE (del popolo) ONESTE!!! chissà come mai......

NON SIAMO UN PARTITO!!!

Siamo persone con una gran voglia di continuare a vivere dignitosamente nel nostro PAESE!!!!! Alle prossime Elezioni voterò nuovamente M5S senza dubbi!!!

Catia M. 22.05.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Se parliamo di priorità,è bene ricordare che le prime 3 proposte di legge avanzate da M5S (2 mesi fa) erano su omofobia,matrimoni gay ed adozioni da parte di coppie gay, per quanto doverose per una questione di civiltà,non sono proprio prioritarie in un paese dove non si arriva a fine mese,non erano neppure nel programma elettorale del movimento.
Ora si tende a rileggere tutto in chiave M5S,ma questa proposta è stata presentata tale e quale nella scorsa legislatura,quando Grillo ed M5S non comparivano neppure nei peggiori incubi dei politici, convinti che non arrivassero nemmeno al 10%;questa proposta di legge chiede che le associazioni che vogliono partecipare alle elezioni abbiano:
1-uno statuto che stabilisca finalità,regole e principi ispiratori(M5S ce l'ha già uno statuto,non lo dicono,ma è così)
2-una sede legale(può essere anche casa mia)
3-che tutte le cariche siano elette e definite nei loro poteri e funzioni
4-che i mandati siano e tempo determinato
Cose che si chiedono anche alla più becera associazione sportiva dilettantistica,chi è stato nel C.D. di qualche associazione lo sa benissimo; poi,siccome il volume di denaro che gira è altissimo,si chiede un collegio sindacale composto da revisori dei conti e l'attribuzione a una società di revisione iscritta all'albo speciale che certifichi i bilanci e garantire la massima trasparenza,anche su internet.
Mi senbra che tutto punti a maggiore democrazia e trasparenza evitando loschi giochi interni di potere e denaro,come chiede a gran voce M5S,perchè questa cosa non va giù?Per togliere di mezzo M5S non basta di certo questo,che tra l'altro sarebbe una mossa grossolana e controproducente.
Mettendo da parte il discorso puramente politico,il testo originale dice questo (http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/17/DDLPRES/698741/index.html?stampa=si&part=ddlpres_ddlpres1),sempre che dalla commissione e dal parlamento esca così come è,valutanto la proposta in modo obiettivo ed asettico, è così sbagliata?

Bonacina Giuseppe 22.05.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

il blog, secondo me viene letto da molti, certo non da anzieni e masssaie che nn usano i pc, ma il passaparola ha sempre funzionato.
mi spiegate perche per le cazzate gli italiani sono sempre in migliaia e daccordo?
(vedi gangnam style)
in quanti aderirono a roma??
in quanti in fila per comprare iphone all'apetura del lancio?
in quanti a scovare pornografie varie su pc?

perche il problema e MENTALE la gente e IPNOTIZZATA da questa realta FALSA, e la colpa e delle tv, dei media cha da 20 annio hanno continuato una sottile ipnosi e cambio delle vostre awbitudini.
facendovi credere cio che vedete ogii!!

basterebbe poco per....... realizzare cio!!

sandro bunkel Commentatore certificato 22.05.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando questa Signora, insieme a Zanda ha presentato questa proposta contro i Movimenti, io dentro di me e come tanti altri simpatizzant,i elettori e attivisti,si saranno talmente schifati da preferire (per dispetto) il ritiro delle liste per ogni attività elettorale del MS5i. Un comportamento che lo stesso Grillo ha poi promesso di fare, nel caso che questa proposta sarebbe stata votata alle camere. Il MS5 non è un partito e non lo sarà mai!Se loro vogliono adeguarci al loro status perché sporchi dentro, noi cittadini non possiamo accettarlo. Meglio restare nel anonimato e scaricare la responsabilità dello sfascio sociale a questi delinquenti in fase terminale.. Purtroppo di fronte abbiamo della gentaglia infima e perfida.Gente che non guarda in faccia a nessuno piuttosto di perdere lo scettro o rischiare la galera. La Finocchiaro sapendo che il MS5 rimane sempre coerente sulle sue posizioni, ha fatto questa proposta anti-movimento solo per togliere ogni responsabilità propria e dei suoi amici sul ineleggibilità del nano.Quindi la nostra proposta su Berlusconi fuori dal parlamento secondo una legge del 1957 , concede al PD l'alibi perfetto.In qualsiasi caso potranno dire che: La colpa non è nostra ,e se ci sono due irregolarità sulla presenza di soggetti politici nelle istituzioni,il PD non può votarne per danneggiarne un altra.Vogliono uscirne puliti con l'immagine e delegittimare il MS5 e la sua proposta spacca partito.Sono dei domatori sadici e perversi di un circo che alla fine li vedrà sotterrati sotto il loro tendone.Ma noi grazie a Dio saremo salvi perché sempre in mezzo alla merda non ci saremo mischiati..

alex r., torino Commentatore certificato 22.05.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

questa legge ci mancava.......!! come eliminare il 30% degli italiani.....cosi' non avranno più modo di lamentarsi i :disoccupati,i senza casa,quelli con difficoltà economiche....ecc!!
è un ripetersi ciclico della storia.....chi si lamenta và eliminato!! una bella DEMOCRAZIA!!!

franco s., porto recanati Commentatore certificato 22.05.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

MI DISPIACE, MA NON LA PENSO COME VOI.
Costituirsi non significa diventare, per forza, un partito: significa darsi regole certe senza alcun padrone, significa avere i bilanci trasparenti, significa avere una rappresentanza elettiva, insomma, significa DEMOCRAZIA. Anche quella del proletariato é una democrazia ! Credo che sia giunto il momento per tirare fuori la testa da sacco e non nascondersi più. Allora perché non creare un unico raggruppamento forte: "LA SINISTRA" con M5S, SEL, MOV.INGROIA, EX IDV e la parte buona del PD (Renzi é più centro che sinistra !)Solo allora si potrà battere il berlusconisco che tanti danni ha fatto all'italia.

Luciano Nicola Casalino 22.05.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti non potranno fare nulla al nostro movimento per le tecniche fin ora utilizzate hanno perso di valore. Noi veniamo dal futuro per insegnare a questi trogloditi come vivere seneramente nel nostro paese e nel mondo. Avremo bisogno di molti e qualificati psychiatri psicologi infermieri ed operare del settore. I soldi ci sono state tranquilli.

Cordiali Saluti
Bosca Edoardo

Edoardo Bosca 22.05.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, ancora una volta ti esorto a combattere, lottando fino in fondo per distruggere questo PD che ho votato e che ora rinnego Ha ridotto la sinistra ad un covo di opportunisti senza alcuna morale pronti ad allearsi con il loro nemico di sempre pur di mantenere la poltrona...il loro stipendio.....i loro benefici...il loro vitalizio!
Io sono un professore universitario e spero che qualcuno abbia capito quanto questo sistema stia distruggendo la cultura superiore mettendo l'Università pubblica in mano ai privati.
Confido in voi e se potrò cercherò di portare il mio contributo alla vostra causa

Maurizio Ricci 22.05.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

L'obiettivo è chiaro, far fuori il M5S legalmente ed è proprio il PD in veste di Finocchiaro and company a provarci...Berlusconi and company stessi non ci erano arrivati e naturalmente non perderanno questa occasione, voteranno insieme al PD contro il M5S è ovvio.Le dichiarazioni di B. sono balle naturalmente non se l'aspettava nemmeno lui un'opportunità del genere e naturalmente la sfrutterà fino in fondo..ancora una volta GRAZIE a quei fessi che hanno votato PD bravi continuate così, siete peggio di loro complimenti

dorval dorval 22.05.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto adesso l'update : Zanda ha ritirato la proposta di legge, ma questo non ci autorizza a dormire sugli allori: ci proveranno ancora a segarci.Più subdolamente, la prossima volta, non in maniera così sfacciata, perchè sanno che questa prepotenza gli farebbe perdere voti. Noi non ci arrenderemo mai, loro neanche, purtroppo! Non sarà così facile fargli mollare l'osso, soprattutto con tutti i media contro. Beppe, te lo suggerii in un'altro post: Perchè non mettere la Cosa sul digitale?

Illy 22.05.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

PER FAVORE BEPPE DA OGGI CHIAMIAMO I PARTITI IN QUESTO MODO PDDELINQUENTI PDLDELINQUENTI SELDELINQUENTI LEGANORDDELINQUENTI P E R C H E ' T U T T I V O G L I O N O L A N O S T R A M O R T E. CAPITO????????? tanto fare le persone per bene con i DELINQUENTI ci si rimette di sana pianta.

matteoserio 22.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Il PD-L si sta arrampicando sugli specchi, forse non ha ancora capito che gli stanno per staccare il respiratore artificiale.
Pur di aggrapparsi alla “vita” e non avendo più carte da giocarsi, il PD-L servendosi del “salvacondotto” di Berlusconi, sta facendo l’ultimo tentativo per eliminare il partito che ha determinato la loro fine politica e la demolizione della loro “falsa immagine”.
La brama di esercitare il potere, anche perché voluto dalle lobby consociate, è stata così forte che insieme al PDL, turandosi il naso per le forti esalazioni che questa miscela di prodotti avariati creava, hanno deciso di convivere.
Napolitano, volendo un governo di “ larghe intese” per “l’interesse (???) degli italiani, pensava solo di salvare il suo PD-L ma non ha capito che con la sua “furbata” ha finito per dargli il definitivo colpo di grazia….e meno male.
Il livello della politica italiana non era mai sceso così in basso nella storia della Repubblica Italiana!
Immagino la vergona che proveranno,(???) un giorno, i loro figli e nipoti, quando la storia ricorderà le nefandezze politiche commesse dai loro progenitori a danno del Popolo Italiano.
Viva il Movimento 5 Stelle.

Enzo A., Battipaglia Commentatore certificato 22.05.13 13:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Siamo all'epilogo i nodi arrivano finalmente al pettine!!! Egregia On Finocchiaro se credi di volere un paese STALINISTA o LENINISTA hai avuto la tua gloria! Ho sempre pensato che la sinistra ragionava su questi termini. Quando l'avversario diventa pericoloso ELIMINARLO!! Forse lei vorrebbe ritornare al biennio rosso del 1920.... I RISULTATI di quel periodo li conosce LA STORIA!

fausto camuffi 22.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Il PD deve andare da Freud http://giombi.webnode.it/news/governo-letta-alfano-il-pd-da-freud-/

Andrea Giombi, Fabriano Commentatore certificato 22.05.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Penati è stato liberato per avvenuta prescrizione

E con lui tutti i capi delle Coop rosse coinvolti nell'enorme rete di tangenti

Questa è la giustizia secondo il Pd !!!

E quelli che vengono su questo blog a darci di fascistelli sarebbe bene che si lavassero la bocca con l'acido muriatico!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 22.05.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

In Italia chi e' invalido prende di pensione .. BADATE BENE .. 245 euro al mese ! Chiedo a tutti voi di commentare questa situazione e fare vostra questa richiesta .. Al Parlamento , Finocchiaro e Zanda compresi , chiederei di aumentare questo indennizzo per gli invalidi , almenoche' non sia piu' importante pagare la scorta sig.ra Finocchiaro per farti portare la spesa !!!! Ma forse bisogna dare il minimo possibile ai disabili cosi' vivono male e magari tolgono il disturbo prima ??!! Ciao e forza M5S !!

antonello c., pescara Commentatore certificato 22.05.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

il presidente napolitano passera' alla storia per essere stato l'autore della nostra fine...dando in mano il governo a monti...non ci sono dubbi su questo...adesso è tardi per rimediare...

gaetano c., palermo Commentatore certificato 22.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Se un'organizzazione sia un partito è cosa che si determina da ciò che l'organizzazione fa, non da quale forma organizzativa abbia scelto.

Alessandro Madeddu 22.05.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

CAZZATA+CAZZATA=CAZZATONA
Quei parlamentari 5S che non sanno quel che dicono da oggi sotto tuela del gruppo di Comunicazione stellato? "E' assolutamente falso, non sappiamo da dove sia uscita questa bufala". In calce l'autografo di Rocco Casalino, uno dei responsabili dei rapporti con la stampa alla Camera. Peccato che Europa.it pubblichi la e-mail inviata a onorevoli e senatori con la nuova disposizione in materia di interviste. Un autogol la smentita, dettata forse dall'aver preso coscienza dell'assurdità dell'iniziativa. Cazzata l'iniziativa, dunque, cazzata il tentativo di smentita. Attenzione però: il terreno è scivoloso! L'inoltrarsi sul sentiero della menzogna è rischioso per la credibilità di una forza politica. Dalla menzogna sulle cazzate a quelle sulle cose serie il passo talvolta può essere breve.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.05.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

...ma non era quella che portava la scorta a fare la spesa ??? Con che faccia !!!

Giuseppe Marici 22.05.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Avete seguito Ballarò ieri sera? La rappresentante del PD diceva quello che nemmeno il PDL sostiene: 1 - l'ineleggibilità di Berlusconi è un problema troppo antico per essere affrontato, come dire che chi sbaglia una o più volte DEVE sbagliare per sempre, e qui la posizione coincide con i dirimpettai del PDL; 2 - il problema di come mettere i movimenti (leggi M5S)fuori dal Parlamento, quello si che va affrontato, e in questo perfino il PDL ha una posizione più mite. Sono diversi anni ormai che penso che il PD è peggiore del PDL, nel senso che chi vota PDL sa cosa sta votando, sono così sfacciatamente palesi! Molti di quelli che votano PD lo hanno fatto perché vedevano in quel partito la difesa dei deboli e degli oppressi, gli eredi della lotta partigiana e del cattolicesimo progressista. Insomma il PDL chiede voti presentandosi con la sua faccia, il PD prendendo per il culo gli elettori. Avanti così M5S, avanti così ragazzi, prima o poi l'Italia si accorgerà della differenza fra voi e loro! Sarebbe molto più facile se si togliesse Mediaset a Berlusconi e la RAI ai politicanti.

Claudio De Pietro 22.05.13 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Finocchiaro e Zanda sono lo specchio dell'Italia ovvero l'anti democrazia! Persino uno come Berlusconi ha detto che la proposta di legge contro noi del M5S è assurda in quanto non è possibile "dimenticarsi" del voto di milioni d'italiani. Poi naturalmente ha degenerato con le sue fobie di onnipotenza rientrando nella sua normalità, che purtroppo è anche la normalità del Paese. da italiano sono molto deluso di come partiti e governo si stanno muovendo: sempre e solo i loro interessi al centro. L'italia sta fallendo e loro a che pensano? Solo alla loro poltrona. Sono orgoglioso di essere italiano ma questo governo e questo Presidente della Repubblica non mi rappresentano da ormai tanti anni. Meno male che esiste il M5S che rappresenta e difende il popolo.

CORRADO PADOVANI, CUORGNE Commentatore certificato 22.05.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

non bisogna sottovalutare la proposta di legge contro i movimenti. I politici hanno ampiamente dimostrato che quando una legge serve ai loro scopi si fa e si fa subito.
il rischio che venga quindi approvata è reale e senza rappresentanza politica temo che il M5S potrebbe fare ben poco per cambiare le cose.
non dimentichiamoci che PD e PDL godono quando gli elettori come noi non vanno a votare perchè non amano il voto di opinione e inoltre così il voto di scambio impera.

Sergio Spiniello, Napoli Commentatore certificato 22.05.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

chissa che diranno i vecchi comunisti ,quelli che hanno fatto la resistenza e magari sono morti per questi esemplari di democrazia .Da un dittatore si ci puo aspettare questi giochetti,in fondo e coerente con la dittatura,ma da persone che ogni tre parole dicono quattro volte DEMOCRAZIA NO!

roberto bruzzone 22.05.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, viste le alzate d'ingengo sui disegni di legge presentati, suggerisco di prepararne uno dal titolo: "D.L. per l'ineleggibilità dei parlamentari che vanno all'IKEA con la scorta".
giusto per contribuire a ridurre i "costi della politica".

MARCO C., BRESCIA Commentatore certificato 22.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

il pd gira per l'ikea con il carrello spinto dalla scorta, pagata con i nostri soldi.......
con il marito inquisito......25 anni in parlamento.....
con questa gente noi non prendiamo neanche un caffe'
li mandiamo a fanculo subito

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 22.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Loro, il PD, gli affari hanno largamente dimostrato di saperli fare: vogliamo elencare tutti i beni immobiliari che hanno ammucchiato con i soldi degli italiani e i tanti "percorsi carsici" dove li hanno traghettati, camuffati, elusi e DI CHI SONO A TUTT'OGGI? Ma perche al PD stanno tanto a cuore le coop rosse e non tutte?

terenzio eleuteri 22.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

ma quando quelli del pd parlano di moralità, la finocchiaro checazzo fa???
legge topolino?????

alberto rossi 22.05.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

PARLAMENTARI 5S SOTTO TUTELA. CHE CAZZATA!
Udite, udite! Da oggi i parlamentari 5 Stelle sono sotto la tutela dei componenti del gruppo Comunicazione del Movimento. I responsabili della Comunicazione saranno i custodi delle parole che gli imberbi deputati e senatori stellati pronunceranno in risposta alle domande dei giornalisti ritenuti "affidabili". Ma stiamo scherzando? Chi ha avuto questa idea geniale? Facendo così forse si vuole rimediare alla impreparazione e alla ingenuità di molti nominati 5S in Parlamento? Ma chi li ha scelti e chi li ha formati questi parlamentari? Metterli ora sotto la tutela di gente professionalmente non più preparata (basta leggere il linguaggio usato nei comunicati) degli stessi da salvaguardare dagli attacchi dei giornalisti "non affidabili" è semplicemente ridicolo. E fa aumentare il timore che dietro Grillo ci sia il vuoto. E conferma che la rete - da sola - non è sufficiente per formare personale politico. Gli scienziati della Comunicazione, intanto, consiglino Casaleggio di non sottrarsi alle domande - seppure talvolta imbarazzanti - dei giornalisti. Il tacere o il fuggire di fronte a microfoni aperti e a telecamere accese trasmette all'esterno una immagine non positiva di sé. Soprattutto ora che il numero dei cattivi politici in fuga dai giornalisti aumenta di giorno in giorno.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.05.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

...........Mà io come ho fatto a votare questi tutta una vita sin dal pci(che forse QUALCUNO si salvava allora)ma ora sono diventati uguali al PD+L.Si sono dati al saccheggio senza vergogna tanto lo sanno che alle prossime elezioni il Movimento5*****li spazzerà via.Di questo sono coscienti ...si vede da come cercano in tutti i modi di salvare il salvabile,sono agli sgoccioli ormai in un agonia permanente prima di dividersi e frantumarsi in vari soggetti politici.
Ne vedremo delle belle nei prossimi mesi......
Ciao Claudio T.

klaudio t. 22.05.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Questa proposta del PD dichiara ufficialmente e palesemente che l'Italia non e' piu' in Democrazia, offende l'intelligenza degli Italiani, Tirare fuori il 25% dell'elettorato italiano non solo e' un atto antidemocratico ma pure incostituzionale. Qualora passasse questa legge sara' chiara ad ogni italiano e cittadino europeo questa "nuova realta'". Aggiungo comunque che tale grande ideona del PD denuncia anche una gravissima pochezza di intelligenza perche' alle prossime elezioni, nel caso che passasse questa proposta oscena, si aggiungera' al circa 30% di astensioni alle precedenti, anche il 25% del Movimento con il totale del 55%, voglio vedere come fanno a dare per regolari l'elezioni!

Pietro Rossi de Gasperis 22.05.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Non ti preoccupare Beppe, che se TENTANO di farci uscire dalla finestra RIETREREMO dal portone principale!!

Paolo Camilleri, Latina Commentatore certificato 22.05.13 08:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

5 STELLE, DATEVI UNA REGOLATA!
I 5 Stelle devono darsi una regolata. E basta con il gruppo Comunicazione che finora ha comunicato una schifezza. Ultimo esempio il post relativo alle attività stellate. E basta anche con l'ultima lagna! Beppe non piangere in piazza: “Col 25 per cento contro il 75 non possiamo fare niente”, dici. Ma chi ha scelto lo sterile ruolo di pura testimonianza? Con la testimonianza pensavi forse di fare ottenere il reddito di cittadinanza ai disperati? Per una forza politica far fruttare i milioni di voti ricevuti è un dovere e non un optional. Mettere i voti nel freezer politicamente è un delitto. La politica è mediazione e ricerca di alleanze finalizzate all’ottenimento di ciò a cui si anela. L’importante è non lasciarsi coinvolgere in giochi sporchi e non lasciarsi abbagliare dal potere. E tenere sempre presente cosa si vuole nell'interesse del Paese. Senza quella fraudolenta retorica in voga in questi giorni di "larghe intese". Intanto mi aspetto ancora che i 5 S aprano il Parlamento come una scatoletta di tonno; mi aspetto che portino a nudo le malefatte passate e presenti di quanti siedono nei banchi di Camera e Senato; mi aspetto che traducano in proposte di legge i contenuti del programma. Mi aspetto... Mi aspetto... Frattanto si sta perdendo tempo. Ed è scaduto il tempo degli ottusi "no", grazie ai quali dobbiamo tenerci il "governo delle larghe intese". Nuovi scenari sono possibili. Essere nè di destra nè di sinistra - come orgogliosamente Beppe continua ad affermare - non significa niente, non conta un cazzo se poi si perde l'orientamento e non si sa più dove cazzo andare. Nel deserto una volta ci si affidava alle stelle... I 5 Stelle si affidino alle stelle della solidarietà, della giustizia sociale, dell'uguaglianza, della tolleranza, dei diritti civili, del rispetto dei diritti di tutti, anche di quelli degli animali non umani. Io elettore 5S sto cominciando a rompermi i coglioni. Datevi una regolata, per favore!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 22.05.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAto che non siamo un partito ci mettono tra gli esodati ?????
Comincino LORO, i partiti, a restituire i soldi presi con i rimborsi elettorali e divengano, LORO, dei movimenti di popolo, non delle centrali di malaffare.

Paolo 22.05.13 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Questa "signora" alla tornata elettorale scorsa, ha corso il serio rischio di rimanere a casa,rottamata insieme a D'alema, Fioroni e tanti altri dinosauri. cosa fa ora ? cerca di eliminare il problema, eliminare il M5S.....direttamente, perchè il movimento E' COERENTE....troppo coerente per accettare di diventare un partito...magari come il suo, di appartenenza ai ladroni e mistificatori.
La somiglianza con l'altro PD (quello +L) e' tanta.
Io credo, arrivati a questo punto che il Nano di Arcore si sia ispirato, agli inizi degli anni 90, proprio a questa nomenclatura di burocrati che già all'epoca si spacciavano di sinistra, pensando solo a "capitalizzare" proventi illeciti.
La storia li sotterrerà completamente con disonore, peggio del Nano.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 22.05.13 04:28| 
 |
Rispondi al commento

Finora il M5S aveva "accumulato un punteggio" per farmi votare altre 4 volte M5S.
Oggi la proposta Finocchiaro-Zanda e le critiche del cardinale Bagnasco hanno portato le volte a 6 !
Se vanno avanti così dovrò vivere fino a 120 anni per esaurire le volte che voterò a favore del M5S !!!

A proposito, sarebbe un peccato ed un favore al PDmenoelle non presentarsi più alle elezioni !
Quindi, PER FAVORE, ELABORATE UNO STATUTO per trasformare il movimento in partito e mettetelo da parte, ma preparatevi alle prossime battaglie!

NON DIAMOGLIELA VINTA !!!

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 22.05.13 04:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGE ANTI-MOVIMENTI, PD DIVISO.
FINOCCHIARIO INSISTE: “E' UTILE”

«C'è un genio che vuole eliminare me e il movimento Cinque Stelle»

«IL PD VUOLE CORRERE DA SOLO»

«è un genio, perchè eliminato Berlusconi e il Pdl, eliminato Grillo e il M5S, il PD CORREREBBE DA SOLO!»

Convinta, invece, che il ddl sia un errore e che per questo vada ritirato è Mariastella Gelmini, vicecapogruppo vicario del Pdl alla Camera:

"È un provvedimento sbagliato perché restringe gli spazi di agibilità democratica e dà fiato a Grillo per poter dire che è fatto ad hoc contro il Movimento 5 Stelle quando sicuramente non è così. Invitiamo pertanto il Pd a ritirarlo". "

Trasparenza e partecipazione non si garantiscono certo con un provvedimento che restringe gli spazi di democrazia.

Il ddl Zanda-Finocchiaro su partiti e movimenti è un macroscopico errore politico", ha commentato Michela Vittoria Brambilla, responsabile delle iniziative movimentiste del Pdl, commenta così la proposta dei due esponenti democratici:

"A meno che - prosegue - non di errore si tratti, ma del solito tentativo del Pd di liquidare gli avversari politici con mezzi extrapolitici: per legge, per regolamento o per sentenza"

Al minaccioso tentativo della Finocchiaro di metterebbe fuorigioco il M5S con un apposito DDL, impedendogli così di partecipare alle prossime elezioni, sarebbe auspicabile rispondere per le rime e mettere in seria difficoltà il Partito Democratico che la rappresenta!

Memori delle pretestuose inaccettabili richieste sollecitateci dal deludente Gargamella e considerato che allo stato attuale il M5S non ha il 51% per governare da solo, nel prendere atto con vivo compiacimento della difesa delle regole democratiche da parte degli esponenti del PDL, auspichiamo per il futuro ulteriori reciproci atti concreti a salvaguardia delle condivise regole democratiche!...

pieretto 22.05.13 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Alla cinica proposta della Finocchiaro; Beppe minaccia: non andremo più a votare.
Pensa che ciò possa dispiacere a quei "potenti" patentati che, ormai, denigrano, isolano e annientano tutto quanto potrebbe mettere a rischio i loro lauti, facili guadagni. E chi li distrugge? Non temono nulla. Sono troppo radicati nelle connivenze ecc...........
Speriamo bene!

teodora i. Commentatore certificato 22.05.13 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccupatevi, le intenzioni del Partito Dittatura rimangono inalterate ma, per il momento, rimettono la maschera dei finti democratici...

Se il buon giorno si vede dal mattino è meglio se ci prepariamo al peggio perchè il futuro della legislatura sarà dedicato alle leggi contra movimentum (e intanto l'iva salirà di un punto e la germania festeggerà il calo competitivo dell'Italia).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 22.05.13 00:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Lui il miglior presidente della camera degli ultimi 150 anni che ci ha protetto dall'invasione dei COMUNISTI negli ultimi 20 anni ora dice:

".. il Cavaliere si affretta a ribadire il "sostegno leale" ad Enrico Letta sottolineando come questo esecutivo rappresenti "un'occasione epocale" per mettere fine alla "guerra fredda tra destra e sinistra" [...]

http://tinyurl.com/nxhnb4z

Lui che ha nascosto soldi in paradisi fiscali, lui che fece rientrare con il suo scudo 95 miliardi (tassati al 5%), lui che fece condoni fiscali verso 300 mila ditte, lui che ha introdotto l'IMU e dato supporto al membro del Bilderberg Group M.Monti, lui che fa parte della P2-3-4, lui che ha tre mittenti televisive e che con Rete4 occupa la frequenza di Europa7 e paghiamo una multa per questo, lui che cerco' di introdurre una legge che avrebbe costretto il sito di Grillo a pagare diritti d'autore per farlo fuori, lui che ha Putin come il suo migliore amico, lui che non parla una parola d'inglese, lui che promette di restituire l"IMU di tasca sua in campagna elettorale IERI ha cercato di introdurre una legge:
_______________________________________________

Al contrario di cio che ha fatto credere in campagna elettorale ecco cosa preme veramente al PD-L:

_______ Mafia, Pdl presenta proposta di legge:
dimezzare pena per concorso esterno
niente carcere per chi dà supporto _______ [...]

http://tinyurl.com/merlmqs

john buatti Commentatore certificato 22.05.13 00:33| 
 |
Rispondi al commento


LEGGE ANTI-MOVIMENTI, PD DIVISO.
FINOCCHIARO INSISTE: “E' UTILE”

«C'è un genio che vuole eliminare me e il movimento Cinque Stelle»

«IL PD VUOLE CORRERE DA SOLO»

«è un genio, perchè eliminato Berlusconi e il Pdl, eliminato Grillo e il M5S, il Pd correrebbe da solo»

Convinta, invece, che il ddl sia un errore e che per questo vada ritirato è Mariastella Gelmini, vicecapogruppo vicario del Pdl alla Camera:

"È un provvedimento sbagliato perché restringe gli spazi di agibilità democratica e dà fiato a Grillo per poter dire che è fatto ad hoc contro il Movimento 5Stelle quando sicuramente non è così. Invitiamo pertanto il Pd a ritirarlo". "

Trasparenza e partecipazione non si garantiscono certo con un provvedimento che restringe gli spazi di democrazia. Il ddl Zanda-Finocchiaro su partiti e movimenti è un macroscopico errore politico", ha commentato Michela Vittoria Brambilla, responsabile delle iniziative movimentiste del Pdl, e commenta così la proposta dei due esponenti democratici:

"A meno che - prosegue - non di errore si tratti, ma del solito tentativo del Pd di liquidare gli avversari politici con mezzi extrapolitici: per legge, per regolamento o per sentenza"

pieretto 22.05.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla follia pura: il PD ( nel nome della Finocchiaro)è riuscito nel paradosso più assurdo, quello di far andare Berlusconi in TV a difendere il M5S!!! :-)

massimo sorry, napoli Commentatore certificato 22.05.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe dice "Siamo l'ultimo baluardo della democrazia di questa paese".
Ho votato M5S, vorrei tanto non poterli dare ragione, ma purtroppo è la nuda e cruda realtà.
Stiamo diventando sempre più uno stato post-democratico tenuto a bada con qualche caramellina.

Quando la busta delle caramelline sarà vuota saranno cazzi per la nostra stessa incolumità(ma mi auguro in primis per quella di questi MAGNACCI pseudo-patriottici)...e in parte con le tragedie quotidiane che ormai la fanno da padrone ne stiamo già vedendo gli effetti.

Avremo mai un altro 25 aprile?

Simone 22.05.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento

questi personaggi si dicono democratici ma io vedo una democrazia simile ai tempi del fascio ai tempi di tito o fai quello che dico io o ti sistemo io QUESTI SONO PARTITI DEL POPOLO PENSANO A NOI COME SVENARCI PERCHE ORMAI CI HANNO TOLTO TUTTO ANCHE LA SPERANZA DEL FUTURO SE MAI CI SARA????????

eugenio argiolas, genova Commentatore certificato 21.05.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni passi di una intervista rilasciata da A.Venditti al Messaggero

D: Stai criticando il governo delle larghe intese?
R:«Io non posso aspettare altri anni, per vedere un governo non manovrato da Berlusconi. La responsabilità di questa situazione è certamente del Pd che, non votando Rodotà come presidente della Repubblica, ha impedito qualsiasi avvicinamento al movimento 5 Stelle».

D:Non sarai mica grillino?
R:«Grillo è un mio amico e sostengo il movimento 5 Stelle. Rappresenta una grande opportunità per tutti noi di slegarci dagli apparati dei partiti. Il Pd, e anche il movimento 5 Stelle, hanno perso

Andrea Mecarelli Commentatore certificato 21.05.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ....il M5s non si presenterà alle elezioni. E' la storia di quello che si è tagliato l'uccello per fare un dispetto alla moglie.

claudio ., senigallia Commentatore certificato 21.05.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, se qualcuno aveva dubbi che il "TUTTI A CASA" fosse un pò troppo intransigente, se non adirittura anti-democratico, ora ha tutti gli elementi per chiarirsi le idee. Chi salvereste come possibile interlocutore con cui democraticamente iniziare a cooperare per il bene dell'Italia?

Andrea Mecarelli Commentatore certificato 21.05.13 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Berluska solidarizza con il movimento.
il cainano - uno di noi!

Biligolo Palinciulan, Tarvisio Commentatore certificato 21.05.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

La Finocchiaro e Zanda invece che preoccuparsi dei problemi gravi in cui versa il nostro amato Paese, si preoccupano di eliminare un onestissimo e democraticissimo avversario politico ,il M5S, le cui imprese oneste e democratiche sono sotto gli occhi di tutti (tanne che sotto quelli della stampa e delle tv), mentre sono alleati (gli va ricordato perchè forse l'hanno dimenticato)con chi veramente non potrebbe candidarsi a nessuna carica istituzionale: COMPLIMENTI COMPAGNI FINOCCHIARO E ZANDA!Sono quelli come voi che hanno un futuro assicurato all'interno del PDL o forse no, perchè fate venire il voltastomaco anche a loro!

renzo ferrante 21.05.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento

STIAMO DELIRANDO!!!!!!!

Non s'hanno come buttarci fuori!!!!!!
Non riesco neanche a trovare le parole per descrivere ciò che stà succedendo li .... invece di fare leggi per togliersi privilegi e manovre per il lavoro cosa fanno?? che legge propongono sti PAGLIACCI!!?? una legge per far fuori il NOSTRO MOVIMENTO ..... e come lo fanno!? in maniera bisogna dire democratica e voluta dal popolo, e poi parlano che loro lavorano per l'Italia? per gli italiani? non s'hanno come fare a eliminare una potenza nata dagli italiani e che loro visto che sono diventati il terzo partito e visto che c voleva un conservista per tenerli li loro che fanno? l'ultima cosa per un partito disperato alla deriva.... fanno una legge per tagliar fuori il M5S!!!!!! bene cari onorevoli se mai passasse questa legge sappiate che non avrete più quel pochissimo onore(quasi vicino allo zero assoluto) che v'è rimasto perchè fare quella legge vuol dire cari onorevoli fare fuori milioni d'italiani che (COME DA COSTITUZIONE!!!!!) va a votare per il bene del NOSTRO (NN VOSTRO PERCHÈ L'ITALIA È NOSTRA NON VOSTRA!!!!!!) PAESE!!!!!!!
E VOI VI FATE CHIAMARE P. DEMOCRATICO????

daniele p., genova Commentatore certificato 21.05.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma non si dovevano occupare dei problemi degli Italiani,disoccupazione e lavoro?Mi pare che questi si stanno preoccupando degli avversari politici,io comunque non la darei vinta ,non possiamo sempre lasciarli governare

Daniele M. Commentatore certificato 21.05.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i politicanti li conoscono bene quali sono i mali della nazione. Li hanno creati essi stessi.

E' che non possono toglierli perche' sono quelli su cui si reggono: corruzione, privilegi, clientele, occupazione di tutte le cariche pubbliche, metastasi nei gangli vitali della nazione.

Toglierli, per loro, e' come segarsi le gambe per stare in piedi.

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

La finocchiona finocchiaro ci vuole infinocchiare?
Sono azzi amari "suoi"

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 21.05.13 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Vorrà dire che i milioni di persone non più rappresentati, e molto INCAZZATI, useranno la parolna magica"ARMIAMOCI",
Senza più mezze parole!!!!!!!!!!!!!

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 21.05.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

.................................................................................................................................
ATTENZIONE ATTENZIONE !!!!!
Il governo stà lavorando per l'italia e gli italiani
questione importantissima da risolvere,
Il Movimento 5 stelle deve diventare un partito....attenzione discussione veramente importante per chi è disoccupato o famiglia da mantenere o troppe tasse da pagare....
IO NON HO PAROLE

marzia superbi, modena Commentatore certificato 21.05.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

FINIAMOLA DI SPARARE CAZZATE SU QUESTO BLOG, PERCHè QUELLO CHE IL PD STA ARCHITETTANDO è GRAVISSIMO!!!
CI RIMANE SOLO DA SPERARE CHE IL GOVERNO CADA DOMANI, E RITORNARE URGENTEMENTE E DEMOCRATICAMENTE AL VOTO.

M.P. 21.05.13 22:16| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO GOVERNO A SOLO DEMANDATO TUTTO A SETTEMBRE, MA IN REALTà NON HA FATTO E NON FARà NULLA DI CIò CHE HA PROMESSO.
SOLO FALSE E INUTILI PROMESSE PER CALMARE LE ACQUE, COME IL MILIARDO DI EURO PER FINANZIARE LA CASSA INTEGRAZIONE A SOSTEGNO DEI DISOCCUPATI, QUANDO IL LORO VERO PROBLEMA è LAVORARE E NON PROLUNGARE UN'AGONIA.
NESSUNA SERIA PROPOSTA PER RILANCIARE IL LAVORO E PROMUOVERE IL MADE IN ITALY ALL'ESTERO.
E' QUESTO CHE LA POLITICA ATTIVA DOVREBBE FARE, RAPPRESENTARE E RILANCIARE LE NOSTRE ECCELLENZE NEL MONDO.

M.P. 21.05.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Ormai il PD è un partito con l'encefalogramma piatto per sopraggiunta morte cerebrale.

Pier P., roma Commentatore certificato 21.05.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Oramai il PD è un partito con l'encefalogramma piatto per sopraggiunta morte cerebrale.

Pier P., roma Commentatore certificato 21.05.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Lungi da me difendere figuri del calibro di Finocchiaro & C, ma invece di scagliarmi come uyn toro infuriato contro il primo drappo (rosso) sventolato io provo a riflettere ed a porre domande (chissà che qualcuno non provi ad usare il cervello)
1) E' vero che il M5S invoca il diritto alla coerenza per giustificare il fatto di non aver cerc ato alleanze con il PD-L ?
2) E' vero che il M5S invoca la costituzione a sostegno dell'ineleggibilità del Silvio Nazionale?
Ora si possono dare differenti interpretazioni alla Costiruzione Italiana, ma di certo non si può negare che, a riguardo dei partiti, essa fissi delle regole. Generali sin che si vuole ma sempre regole.
Ora il principio della democrazia è ovunque il fissare regole universalmente riconosciute.
Quindi se la Costituzione Italiana negli anni ha consentito la formazione di un Partito come il PDL totalmente dedicato al benessere non già della nazione ma di Silvio, forse significa che qualche cosa non va. Significa che è giunto il momento di rischrivere , chiarire, delimitare inequivocabilmente le regole !
Mi sbaglio e ? Se si qualcuno mi spiega dove li utili idioti del PD-L il M5S che fa ?
Il Partito che vuole ridisegnare l'Italia, far piazza pulita dei "Ladroni" scappa.
Ricorre ai peggiori trucchetti del peggior Silvio e si appella "Alla Volontà Popolare.
L'unica volontà chiaramente espressa dai quasi 9 milioni di Italiani che hanno votato M5S è il desiderio di cambiamento.
Scappando, fuggendo, urlando strepitando piagnucolando... non cambierete nulla.Con proposte. Con idee.
Se vi mancano migliaia di persone che, come me, vogliono veramente cambiare l'italia sono pronte a sommergervi d'idee. GRATIS

Marco Piccinini 21.05.13 21:48| 
 |
Rispondi al commento

E' un classico dei comunisti,eliminre gli avversari politici per legge non potendolo fare fisicamente le tentano tutte sono semplicemente ridicoli Berlusconi li mazzola da 20 anni adesso M5s gli ha sottratto milioni di voti ma non gli passa per quelle teste di passero che sono solo defli emeriti incapaci che ormai gli sono rimasti solo anziani patetici che ancora credono nel sol dell'avvenire e che irriducibilmente continuano a votarli solo per vizio e non per convinzione e allora non fanno un esame di coscienza e dichiarano il loro fallimento togliendo definitivamente il disturbo si inventano queste ennesime troiate per eliminare chi disturba i manovratori che ci hanno portato nel baratro.Stalin li portava in Siberia questi pensano di essere statisti del menga e sparano minchiate e il bello che dopo se ne parlerà per settimane mentre il popolo comincia a dare i numeri con suicidi stragi e omicidi vari

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 21.05.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

al partito democratico. me lo spiegate a me e a tutti gli italiani che lo vogliono votare il movimento 5 stelle perche non possiamo votarlo se approvate questa legge,non dite di essere di sinista ma se non sbaglio anche il duce aveva levato il diritto di voto, le dittature durano poco e di solito il dittatore fa una brutta fine questo ce lo insegna la storia.........

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 21.05.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

E COMUNQUE:

Dimezzamento pene per concorso esterno in associazione mafiosa...a me non pare una cattiva idea ;)

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

...e sogno 6milioni di persone che arrivano a Roma, accerchiano i palazzi del potere...dopo due giorni 750 parlamentari si diettono e lasciano al popolo l'incarico di ricostruire sto paese devastato!...almeno spero muoiano presto!

Cristiano Mazzoli, Ravenna Commentatore certificato 21.05.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

La spocchia della Finocchiaro è pari a quella di Gargamella quando pretende di insegnare con questa "legge" ai NUOVI soggetti politici la DEMOCRAZIA INTERNA ma il vero obbiettivo è NON DOVER RINUNCIARE AI RIMBORSI ELETTORALI, che però toglie ai movimenti, che si possono presentare alle elezioni ma non hanno diritto ai rimborsi elettorali.
Capito la furbetta?

antonella b., Cremona Commentatore certificato 21.05.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE SOLUZIONI PER IL PAESE DEL PD E PDL.

Le proposte con risonanza PD:

Ius soli
Abolizione reato di clandestinità
Divieto di presentarsi alle elezioni se movimento.

Le proposte del PDL:
IMU ( pagamento voti)
Intercettazioni
Dimezzamento pene per concorso esterno in associazione mafiosa
( Il dissenso su quest'ultima proposta non lo capisco..si tratta di dimezzargli il membro..cosa avevate capito?? )

Le promesse elettorali..CON CALMA...ESTREMA CALMA ;)

E' tatticismo..alla fine il bungabungaro presentara' il conto dopo tutti questi NO.
( presidente delle Repubblica o senatore a vita..oppure ??? )

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE ULTIME AFFERMAZIONI PARADOSSALI DICHIARATE DAL SENATORE DEL PD NICOLA LATORRE FANNO INORRIDIRE L'INTERA ITALIA, SOSTENENDO CHE LA PROPOSTA DI LEGGE DEL PD SULLA RIFORMA DEI PARTITI, SERVIREBBE A GARANTIRE LA DEMOCRAZIA NEL NOSTRO PAESE, GARANTENDONE CONTROLLO E PERSONALITà GIURIDICA AI PARTITI E RITENENDO INTENZIONALE LA POSSIBILE ESCLUSIONE DEL M5S DALLE ELEZIONI.
ALTRO CHE DEMOCRAZIA, QUESTA è UNA DITTATURA PARTITOCRATICA DI CUI IL PD NE è PROTAGONISTA E VIA IL M5S E ILLEGITTIMATO BERLUSCONI, IL GIOCO è FATTO.

M.P. 21.05.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il bene del paese sarebbe meglio adeguarsi, poi quando al governo rimettiamo le cose a posto, magari trasformando tutti i partiti in movimenti.

Daniele M., Pontoglio Commentatore certificato 21.05.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obbligatorietà dello Statuto legato dal M5S. Il Pd è forte quando deve attaccare il movimento ma non è tanto forte quando deve attaccare Berlusconi. Il PD è il peggior partito di sinistra di europa. Hanno paura delle minacce del PDL. Come possono dire che l'ineleggibilità di Berlusconi sia sbagliato?

ANDREA MARTUCCI Commentatore certificato 21.05.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

COLLUSI E INELEGGIBILITA'
La Legge sull'ineleggibilità del 1957 è ancora in vigore o no?. Siiiii. Ed è giusto violarla, ignorarla o travisarla per fare un nuovo regalo a Berlusconi? I venduti del Pd rispondono affermativamente. Un regalo infiocchettato con l'alibi della "governabilità". E ancora: è giusto che a decidere eleggibilità o ineleggibilità debbano essere i collusi compagni di merenda del Cavaliere e non un giudice o un collegio di magistrati? E che senso ha affermare che sarebbe inopportuno oggi dichiarare l'ineleggibilità del Condannato dal momento che in passato la norma non è stata applicata? Argomentazione - quest'ultima - da brividi. Leggi ad personam e Commissioni ad personam insomma continuano ad andare a braccetto grazie ai camaleonti del Pd. Ma in che Paese viviamo? Quando cacceremo a calci in culo questi mistificatori di professione, questi venditori di false promesse, questi ladri dell'altrui dabbenaggine?
Marino MarquardtCOLLUSI E INELEGGIBILITA'
La Legge sull'ineleggibilità del 1957 è ancora in vigore o no?. Siiiii. Ed è giusto violarla, ignorarla o travisarla per fare un nuovo regalo a Berlusconi? I venduti del Pd rispondono affermativamente. Un regalo infiocchettato con l'alibi della "governabilità". E ancora: è giusto che a decidere eleggibilità o ineleggibilità debbano essere i collusi compagni di merenda del Cavaliere e non un giudice o un collegio di magistrati? E che senso ha affermare che sarebbe inopportuno oggi dichiarare l'ineleggibilità del Condannato dal momento che in passato la norma non è stata applicata? Argomentazione - quest'ultima - da brividi. Leggi ad personam e Commissioni ad personam insomma continuano ad andare a braccetto grazie ai camaleonti del Pd. Ma in che Paese viviamo? Quando cacceremo a calci in culo questi mistificatori di professione, questi venditori di false promesse, questi ladri dell'altrui dabbenaggine?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 21.05.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il disegno di legge che prevede di dimezzare la condanna per il reato di concorso esterno in associazione mafiosa, non passerà

state pur certi che il PD, mai e poi mai permetterà passino simili leggi

certo che, se si dovesse tornare al voto, e dovesse vincere Berlusconi ..., ah, beh, allora non potrà far niente

giovanni 21.05.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Quiundi vogliono eliminarci in quanto non siamo un partito poi fanno approvare l'inelegibilità del nano infine ci stà a pennello il ritornello del famoso spot:
TI PIACE VINCERE FACILE EH? POSCI POSCI PO PO PO POSCI POSCI PO POP PO....

Enzo Spataro, Taranto Commentatore certificato 21.05.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo si è tutto costituzionali, dobbiamo veramente digerire queste porcate?

Monica M. Commentatore certificato 21.05.13 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, adesso è chiaro lo schema comunicativo: il PD presenta un disegno di legge contro l'eleggibilità dei "movimenti", questo poco prima di discutere l'eleggibilità del nano. Alla discussione di quest'ultimo tema, il nano si schiera a favore del m5s contro il pd che vuole (dice B) "correre da solo" facendo fuori tutti gli avversari.
Morale: eleggiamo i movimenti, ma (bafate bene) eleggiamo anche B (...che "naturalmente" in questo schema diventano pari e patta...) e "salviamo" il brutto e cattivo Pd condannando la sua cattiveria ma facendo in modo che ne esca "pulito"

PedroGeorg M. Commentatore certificato 21.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

la tv italiana ottima per crescere i figli, specialmente le femmine!!


http://www.youtube.com/watch?v=4doFbTLEuuc

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Zanda vuole ritirare il progetto di legge; la Finocchiaro dice che è utile per la "trasparenza" ed insiste per l'approvazione; il kaimano dichiara che il progetto di legge viene presentato per eliminare il p.d.l.(il kaimano che si lamenta, scc!) e che è una "stronz..."
Non si mettono d'accordo neanche fra di loro o è un giochetto tra le parti? Un "teatrino della politica", tanto aborrito dagli "innovatori" del governo Lettino-Letta.
Quanto alla "trasparenza", consiglierei ai senatori del P.D.-L. di fare chiarezza su molte vicende che li riguarda, a cominciare dal finanziamento pubblico ai partiti, allo scandalo del MPS e non voglio proseguire.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 21.05.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma che bel governissimo!!! l'Italia va alla malora e loro si preoccupano di come impedire al M5S di ripresentarsi alle elezioni, del condono edilizio e della riduzione delle pene per i reati di concorso in associazione mafiosa e per finire frenano sull'eliminazione del Porcellum.
Proprio un bel programma!

Delfina Albonetti 21.05.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

comico?

ecco dovi siamo arrivati ed il bello che sono ancora li,perche' ce li tenete voi fermamente!!

bene ma non lamentatevi!!


http://www.youtube.com/watch?v=yVmSQcNp9RE

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Per questa proposta di legge un solo commento non giuridico ma di buon senso: VERGOGNA.
Non c'è attenuante, non è stato presentato in un momento d'ira, ma è il risultato di una riflessione(forse esagero).

giulio valdinoci, cesena Commentatore certificato 21.05.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte il fatto che potrebbero pensare ad altro, dovrebbero almeno avere la decenza di ammettere che vogliono un provvedimento contro il M5S e non trovare scuse tipo "l'avevamo detto prima...è la costituzione che lo vuole...".
Però se veramente andasse in porto MASTIC..ZI
Cosa pensano di fermare?
Sono sol presuntuosi, incapaci e vecchi.

Raffaele C., Roma Commentatore certificato 21.05.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve
Sono completamente rincoglioniti!
Sanno bene che una simile proposta non avrà nemmeno mezza probabilità di successo, ciononostante insistono nel presentarla.
Hanno deciso il suicidio di massa.
Quanto squallore sopratutto se si tiene conto che la proposta è stata presentata da quella che andava a fare spesa con 4 poliziotti, pagati da noi!Grillo andrebbe sfidato su un altro terreno: quello del rapporto con i Bankster, ma purtroppo anche loro su questo piano NON hanno niente da dire e si trasformano nei politici più servili agli interessi dei Bankster.
Penso che , alle prossime elezioni alle quali Grillo certamente potrà partecipare, otterrà l'agognato 50% dei voti, grazie ai suicida del PD.
Ormai più nessuno in Italia, nemmeno la sinistra cosidetta ALTERNATIVA è in grado di capire che il nocciolo del problema risiede NELLA RESTITUZIONE AL POPOLO DEL DIRITTO DI CREARE MONETA DAL NULLA COME AVVIENE IN NORD DAKOTA.
Solo questo può salvare l'Italia dal disastro.
I mentecatti del PD ormai vivono in un mondo allucinante e allucinato, hanno perso " Lo ben dell'intelletto" come disse il sommo poeta italiano, s'avviano ad un tramonto ineluttabile e privo di dignità.
Hanno paura di tutto, anche della loro ombra, SONO FINITI, ed è bene così, in modo da eliminare per sempre degli equivoci, che fanno ritenere costoro" difensori degli sfruttati".
Grillo invita i pdiini a strappare la tessera del PD, ma, ormai, le persone perbene se ne sono tutte andate; vi sono rimasti solo i ruffiani e gli arrivisti, perché questo partito, dal momento che erano i capi a selezionare e non gli iscritti ha instaurato due principi:
1. Ubbidienza cieca e servile verso i capi.
2. Il capo di turno ha sempre ragione, il sottoposto NON deve mai essere più intelligente di lui, altrimenti diventa " pericoloso".
Con questo sistema di selezione, che ha ammazzato ogni forma di critica s'è affossato il partito
Questa proposta di legge è un esempio lampante di squilibrio mentale dei protagonisti.

Giuseppe Siano, - Seleziona - Commentatore certificato 21.05.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Gatto e la Volpe, i compari PD e PDL, uno presenta una leggina anti-movimenti, ma la democrazia?
L’altro una legge a favore degli intrallazzatori in odore di mafia, ma la democrazia?
Povero Pinocchio!!!

Francesco Crudo 21.05.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

La proposta, che comunque non passerà mai visti i numeri nelle due camera, prevede semplicemente che chi si presenta alle elezioni abbia uno statuto democratico e dei conti trasparenti.

Come si possa arrivare a criticare in questo modo una proposta talmente banale, ovvia e sensata, è al di là dell'umana comprensione.

G-p 21.05.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

sono nervosi e fanno minkiate.....benebenebene....

A. Leonardi, Catania Commentatore certificato 21.05.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

questa e la situazione tv italiana!!

ipnosi continua!!

continuate a guardare bravi, tenete fermi i vostri figli davanti alle tv!!

http://www.youtube.com/watch?v=4doFbTLEuuc

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

L'MS5 si è chiuso in un vicolo cieco. Infatti, con la proposta di votare l'inelegibilità di B. insieme a parte del PD, ottiene il risultato politico di legittimare la proposta dell'altra parte del PD di votare il ddl Finocchiaro sull'ineleggibilità dell'MS5 insieme al PDL. Votare, quindi, l'ineleggibilità di B. è un errore politico, per ovvi motivi. In una democrazia, infatti, cambiare le leggi in corsa per tornaconto di parte non solo non è bello ma è antidemocratico. Non si può e non si deve lasciare una parte dell'elettorato senza rappresentanza politica, perché questo porta all'eversione. Ribattere che il PDL potrebbe esistere senza B. è fantapolitica e pura illusione: è come dire che l'MS5 potrebbe esistere senza Grillo. "Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te!": sarebbe furbo attenersi al famoso proverbio. Inoltre, è interessante notare che il PD, o le lobbies che stanno dietro di esso, stanno usando l'MS5 per far fuori B. (dopo 20 anni che non riescono a farlo fuori per via politica), e usano il PDL per far fuori Grillo. Che bella democrazia nella quale un partito fa fuori tutti gli altri al di fuori delle elezioni! Che furbata! Io direi a Grillo: attento a cavalcare le frustrazioni del popolo e scagliare le ire della gente su falsi obiettivi, magari populistici e comodi a scopi elettorali, perché non fai il bene dell'Italia e dell'MS5. In vent'anni questa è stata l'unica occupazione del PD: creare un capro espiatorio nella figura di B. senza pertanto riuscire a farlo fuori. Adesso paghiamo tutti le conseguenze di questa sterile lotta fratricida fra guelfi e ghibellini. Per finire una provocazione: sarebbe da valutare l'ipotesi di presentare un ddl da votare insieme al PDL per ineleggibilità del PD (basta trovare qualche cavillo legale .... In un paese di azzeccagarbugli come il nostro penso non sarebbe impossibile)! Come reagirebbe il PD! Che scriverebbe Scalfari su La Rebupplica?

L. 21.05.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

facendo 2 conti:

se da 945 parlamentari attulai in italia,
si attuasse l'uscita di 600 parlamentari, (servizi inclusi)?
considerando un guadagno mensile di 12.000,00 euro mensili, per 14 mensilita', fanno 168,000,00 euro per parlamentare.

quindi 168,000,00 per 600 parlamemtari, 100,800.000.

poco piu dell'interesse del debito...

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD inciucia con condannati in concorso esterno in associazione mafiosa...Perchè?
Ineleggibilità di Berlusconi, Violante:”Per tre o quattro volte, nelle passate legislature, il centrosinistra ha votato in un certo modo, cioè contro l’ineleggibilità. Se non ci sono fatti nuovi non vedo perché dovremmo cambiare questa scelta”. B. delinquente era prima e delinquente è adesso, non ci sono fatti nuovi.

rob cap 21.05.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Udite!
Berlusconi scende in campo per voi!
Dichiara: "il PD vuol far fuori noi e il M5S per governare da solo".
Spara contro la Finocchiaro per quella geniale str... e vi difende a spada tratta perchè sparireste.
In compenso vi ricorda che se verrà dichiarato ineleggibile sparirà anche il PDL e allora le truppe cosacche del PD faranno strage.
Mi raccomando, ricordatevi di Lui.
Anzi, un governetto insieme alla facciaccia di quei coglioni del PD?
Dai Silvio che sei sempre il n.1!!!

Riccardo Tellini, Livorno Commentatore certificato 21.05.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma su, tutte cazzate!
Come quando sembrava che non si potesse concorrere alle ultime elezioni perchè qualcuno aveva depositato un simbolo simile, ecc. ecc.
Tra l'altro, se non ricordo male, era uscita anche quella polemica sul fatto che Grillo, in realtà, avesse depositato un vero e proprio statuto, con lui presidente, il nipote vicepresidente e senza Casaleggio, ecc. ecc.
Aria fritta!
Armi di distrazione di massa!
Il M5S esiste.
E non sarà uno stupido DDL a metterlo fuori gioco.
Andiamo avanti per la nostra strada.
Facciamo proposte concrete, mettiamo in piazza tutte le cose sporche di cui veniamo a conoscenza, teniamo la schiena dritta e vedrete che il frutto cadrà dall'albero da solo.
Sarà più marcio che maturo, ma cadrà da solo.

Andrea Molteni (nembo1972), Como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è che dire, Berlusconi si è accorto che il PD vuole governare da solo e dichiara:

«C'è un genio che vuole eliminare me e il movimento Cinque Stelle»
»Sono venute fuori delle ipotesi divertenti mi sembra che qualcuno abbia portato avanti l'ipotesi di ineleggibilità del sottoscritto dopo 20 anni di voti di milioni di italiani»

«IL PD VUOLE CORRERE DA SOLO»
 
oltre alla sua ineleggibilità c'è qualcuno che vorrebbe:

«l'incandidabilità del M5S che è votato - benchè sia un movimento di cui si possa dire, e io ne sono convinto, tutto il peggio possibile - da milioni di italiani: beh, questo qualcuno» che ha avanzato queste proposte:

«è un genio, perchè eliminato Berlusconi e il Pdl, eliminato Grillo e il M5S, il Pd correrebbe da solo. Mi domando dove e perchè l'hanno tenuto nascosto fino ad adesso»

pieretto 21.05.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Io ho 60 anni ho sempre votato a sinistra da AO a PC, dalla Quercia al PD : e per cosa , per vederli sottobraccio a fascisti e mafiosi evasori e delinquenti

Giorgio Anastasi 21.05.13 19:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Era questa la situazione descritta ne "la torre di Babele".
Tutti i termini, tutte le parole sono una convenzione. Ad essi devono corrispondere oggetti, concetti, azioni e comportamenti reali. Inquinare tale corrispondenza significa inquinare i fondamenti dello stesso vivere comune.

W IL M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 21.05.13 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Adesso è diventato moda fare DDL, l'ultimo è per la riduzioni pena di concorso esterno mafioso da 12 anni riducono a 5, così possiamo diventare tutti mafiosi, che schifo, ogni giorno è uno strazio, abbiamo bisogno di LAVORO.

Monica M. Commentatore certificato 21.05.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

anche se crollano 2 torri,gemelle, anche se scoppia una guerra, anche se scoppia una bomba, anche se ci sono suicidi tutti i giorni, gli italiani credono di non esere coinvolti, e' gurdano, ed aspettano davanti alle tv, una notizia che cambiera' di nuovo la loro vita,(in meglio)...

e la realta', che e'ormai distorta nella mente della gente, e che non riesce piu a vedere il vero!!
o non si piega il come un popolo possa tenersi (TUTTO) il malfatto, e stare a guardare mentre i propri voti, dati con fiducia ai prorpri partiti politici, possano essere prostituiti senza ma e senza se!!

siete i tasselli della rovina dell'italia..
insieme ai vostri politici che, hanno disastrato l'italia.. la (politica) ormai morta.. per i soldi!!
State ancora sognando ad occhi aperti???
non esiste un aggettivo per descrivervi in una parola!!
ecco che nasce il blog!! ed il movimento 5 stelle..

le banche nascono:
come servizio ai cittadini, mentre vi godete le trasmissioni tv,
le banche sono diventate le vostre sedi di schiavismo!!

grazie e (tutti) i bravi politici della vecchia politica!!
non certo per colpa di grillo se siamo stai ipnotizzati per 20 anni dai media e politiche false!!

il movimento nasce grazie all'avidita dell'uomo politico e bancario!!
c'e poco da denunciare sulle verita' che il tempo regala!!
mi spiace solo per la gente che muore per colpa dell'indifferenza!!

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

... dimenticavo ...confermo la mia presenza il 24 maggio a roma ...

FRANCESCO C., genova Commentatore certificato 21.05.13 19:29| 
 |
Rispondi al commento

...vado a casa a prendermi un tavor... sono troppo incazzato ...un abbraccio a tutto il movimento a presto !

FRANCESCO C., genova Commentatore certificato 21.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei tante cose da dire, non mi basterebbe il blog.
Queste persone che dicono di essere democratiche propongono leggi da "razzismo politico" niente male...... caro il mio Mussolini, caro il mio Pinochet, caro il mio Stalin. E' ovvio che ho scritto una provocazione, ma è bene precisarlo, non si sa mai (mala tempora currunt). Il "vantaggio" di avere dittatori è che il gioco è chiaro. Non fai come dico io, ti prendo a calci in culo e lo sai in partenza, non ti prendo in giro con le parole democrazia, popolo sovrano o altre amenità. Ragazzi teniamo duro e spero che la Finocchiaro ne spari altre atroci sino alle elezioni del sindaco di roma, perché spero che la gente ragioni un pochino su quello che codesti "rappresentanti del popolo" dicono e fanno

Federico T., roma Commentatore certificato 21.05.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Davanti a quanto impudicamente hanno osato proporre i due figuri, Zanda e Finocchiaro, rimane lo sgomento e la rabbia; è incredibile cosa abbiano coraggio di fare questi cadaveri della politica. Ma io vorrei fare una proposta e superarli in positivo: mi piacerebbe venisse istituita una class-action che rappresentasse tutti coloro che vorranno sottoscriverla (e saranno molti), per il recupero dei soldi che i partiti ed i loro meschini rappresentanti, dopo la reintroduzione del mascherato finanziamento pubblico, ci hanno rubato. Credo che una simile iniziativa possa trovare fior fior e di avvocati disposti a perorarla. Gli estremi ci sono: essi hanno truffato il popolo che liberamente, a larghissima maggioranza aveva deciso di non finanziare mai più pubblicamente i partiti. In caso di vittoria si dovrebbero confiscare tutti i beni dei partiti e dei loro esponenti che hanno beneficiato dei soldi estorti alla popolazione. Io, e penso tantissimi altri, sono disposto a finanziare quest'azione di giustizia; il risultato minimo che otterremo sarà quello di porre in bella vista il grande furto perpetrato ai nostri danni, iniziando e continuando nel merito e nella sostanza di un'azione di governo che con disprezzo e spregio della volontà popolare, ha vanificato quanto il popolo stesso, nella forma e nella sostanza, ha rivendicato. Dino

Dino D., Dolo Commentatore certificato 21.05.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche la Galbanelli non dedica una trasmissione intera,sul programma (nuovo Ordine Mondiale)??
tanto proclamato dai g20 e chissa perche anche da papa
http://www.youtube.com/watch?v=izUX0yPWt6s

napolitano
http://www.youtube.com/watch?v=k6h2BXL2GBI

Obama
http://www.youtube.com/watch?v=s5qelq76Kjc
http://www.youtube.com/watch?v=E09FraDHrHM

SARKOZY
http://www.youtube.com/watch?v=jw-p-yZ5ZxI

tremonti
http://www.youtube.com/watch?v=BFm-rLaXU50

vorremmo sapere qual' e' il programma in chiaro??

Galbanelli una trasmissione che ci spieghi un po il programma!

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

NON VOGLIONO TOGLIERE LA LEGGE ANTIMOVIMENTO.

QUINDI, ADESSO, QUAL'E' LA VIA D'USCITA ?????????

QUALE'E' IL LUME PER LA SOPRAVVIVENZA ???????

grace 21.05.13 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa Legge si voleva fare per rendere Democratico il Partito di Berlusconi che è un partito padronale. E' stata concepita proprio contro Berlusconi quando il Movimento a 5 Stelle non era ancora in parlamento. Grillo, non sei il centro del Mondo, non incominciare a montarti la testa anche tu. Ricordati Cola di Rienzo com'è finito dopo essersi montato la testa..

ferdinando gallozzi 21.05.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poverini...da Giordano Bruno a Galileo gli IGNORANTI tipo Finocchiaro hanno fatto stupidaggini che sono costate al popolo regressione e ignoranza diffusa.
Lasciatela perdere povero essere umano. Noto è che raglio d'asino/asina non sale al cielo (Forse).
Suggerimento: mandiamole in crociera lei e madame Bindi!! Magari si divertono!!

Emilio Odescalchis 21.05.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

"GRILLO, TI HANNO FREGATO BENE.
HANNO DETTO CHE NON VOGLIONO TOGLIERE LA LEGGE ANTIMOVIMENTO.
ACCENDI IL LUME DELLA GENIALITA', DELL'ISPIRAZIONE.
LA SOPRAVVIVENZA FA LAVORARE DI PIU' IL CERVELLO."

grace 21.05.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non fossilizzarti sui termini. Soltanto per gli stupidi "l'abito fa il monaco" e gli stupidi sono in diminuzione.
Si può essere un partito fatto di gente per bene, come si può essere un movimento fatto di malfattori.

vincenzo mastriani 21.05.13 19:04| 
 |
Rispondi al commento

COMMENTARE QUESTA NOTIZIA E' A DIR POCO VOMITEVOLE..ABBIAMO UNA BUONA PARTE DELLA CLASSE POLITICA INQUISITI..ABBIAMO PERSONAGGI A DIR POCO DISONESTI RELEGATI PROPRIO RECENTEMENTE A GUIDA DI COMMISSIONI GOVERNATIVE...ABBIAMO UNA SINISTRA CHE NN HA MAI VOLUTO RISOLVERE IL CONFLITTO DI INTERESSI DI CERTI POTERI MEDIATICI...E ADESSO QUAL'E' LA PRIORITA'?..ELIMINARE IL MOVIMENTO 5 STELLE...COMPLIMENTI CARI PDESSINI COMPLIMENTI...FATE PURE ALLE PROSSIME SAREMO AL 40%...

giuseppe de rose, brescia Commentatore certificato 21.05.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono a tutti i costi eliminare il M5S perché a loro non interessa il CAMBIAMENTO.
Il vecchio sistema partitocratico fatto di corruzioni leggi a personam dove i cittadini sono sottomessi è più redditizio.
W il M5S.

Fabio P., Schio Commentatore certificato 21.05.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

La massaia ikea....e il lustra scarpe di Cossiga.....passeranno alla storia come illustri statisti

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 21.05.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA COSA CHE NON RIESCO A CAPIRE E' COME FANNO I LORO ELETTORI A NON VEDERE CHE COSA STANNO FACENDO , FORSE HANNO GLI OCCHI FODERATI DI PROSCIUTTO OPPURE NON RIESCONO A PENSARE CHE CI POSSA ESSERE UN QUALCOSA DI REALMENTE DIVERSO AL DI FUORI DEL LORO PARTITO DI RIFERIMENTO . ANCHE IO NE AVEVO UNO ERO DEL PDL , MA DOPO UNA SERIE DI FATTI E CIRCOSTANZE PIUTTOSTO GRAVI E GRAZIE A BEPPE CHE HO ASCOLTATO PER CASO SU UN VIDEO DELLA COSA , SONO USCITO DALLA NEBBIA ED HO VISTO IL VIVERE LO STATO IN MANIERA DIVERSA. CORAGGIO CHE LA STRADA E' LUNGA E PIENA DI INSIDIE
.ALESSIO

ALESSIO ALTIERI 21.05.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO, HANNO DETTO CHE NON LA VOGLIONO TOGLIERE LA LEGGE ANTIMOVIMENTO.
FATTI VENIRE SUBITO DELLE IDEE GENIALI, ISPIRAZIONI.
LA SOPRAVVIVENZA FA LAVORARE DI PIU' IL CERVELLO.

grace 21.05.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente credo che la proposta Finocchiaro-Zanda non passerà. Comunque, se dovesse passare e al Movimento 5 Stelle fosse impedito di partecipare alle elezioni, ritengo che bisognerebbe andare a votare e annullare la scheda scrivendo MOVIMENTO 5 STELLE.

guido musco Commentatore certificato 21.05.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo gli deve essere sfuggito.
Il governo Monti ha stanziato 200 milioni per le scuole private e tolto 180 per la scuola pubblica. Finocchiaro e Zanda dove erano? al supermercato????

Articolo 33 della Costituzione Italiana
L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento.

La Repubblica detta le norme generali sull'istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi.

Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, SENZA ONERI PER LO STATO.

La legge, nel fissare i diritti e gli obblighi delle scuole non statali che chiedono la parità, deve assicurare ad esse piena libertà e ai loro alunni un trattamento scolastico equipollente a quello degli alunni di scuole statali.

E` prescritto un esame di Stato per l'ammissione ai vari ordini e gradi di scuole o per la conclusione di essi e per l'abilitazione all'esercizio professionale.

Le istituzioni di alta cultura, università ed accademie, hanno il diritto di darsi ordinamenti autonomi nei limiti stabiliti dalle leggi dello Stato.

piero56 21.05.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Questi senatori cialtroni, infingardi, propensi sempre all'inciucio ed alle alleanze per il potere e per le loro posizioni di potere, non importa con chi e che cosa, hanno la faccia tosta di presentare un progetto di legge anticostituzionale, solo per "cercare" di eliminare il Movimento, invece di parlare delle cose serie che affliggono gli italiani per cercare di risolvere i problemi con quelli che li vogliono risolvere realmente e non per salvare le chiappotte a qualcuno per inciuciare meglio.
L'art. 49 della Cost. non demanda alla legge ordinaria di regolamentare la materia, come fa per es. con i sindacati. Si tratta di una norma precettiva, che non richiede una normativa di attuazione; invece, questi "geni" si inventano di tutto e di più, pur di riscaldare le loro poltrone lautamente ricompensate. A proposito, dell'eliminazione del finanziamento pubblico ai partiti non ne parlano più.
La lingua batte dove il dente affamato duole.

Marco A., Roma Commentatore certificato 21.05.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

IL PD E' IL DEGNO EREDE DEL PCI.
E IL PARTITO COMUNISTA ANDAVA A BRACCETTO CON IL PARTITO COMUNISTA SOVIETICO : QUELLO DI STALIN.

guido m. Commentatore certificato 21.05.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento

PER IL PD QUEL CHE CONTA E' LA NOMENKLATURA .
TUTTI GLI ALTRI ,IL POPOLO,VENGONO DOPO.
PER QUESTO NON ILLUDETEVI CHE IL PD FACCIA TAGLI ALLA POLITICA E ALLE SUE EMANAZIONI.
METTERA' SOLO QUALCHE FOGLIA DI FICO PER NASCONDERE LE VERGOGNE.

guido m. Commentatore certificato 21.05.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi 5 stelle ,

decidiamo una data , un posto ( magari Roma ) e facciamo una radunata tra di NOI , SENZA BEPPE

tutto con il passaparola

da semplici "turisti" ci raduniamo in 10.000/20.000 senza palco , microfoni e cazzate varie

solo un "gruppo" immenso di gente che parla tra di loro e con la gente

discutiamo di quello che ci piace e di tutto quello che potrebbe migliorare

dimostriamo a tutti che il movimento SIAMO NOI e soltanto noi , e che Beppe è un nostro grande amico

Tms S. Commentatore certificato 21.05.13 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSA GRILLO, MA TI AVEVA DATO DI VOLTA IL CERVELLO ANNI FA A VOLER ENTRARE NEL PD ??????
CONSTATO CHE UN PARTITO PIU DI M....... DI COSI' NON ESISTA SULLA FACCIA DELLA TERRA.
SERPENTI VELENOSI, GIUDA, INVIDIOSI E LADRI DEL SUCCESSO E DEI SOLDI ALTRUI.
BERLUSCONI, VUOLE TOGLIERE L'IMU, L'IVA ecc.., COME E' NEL TUO PROGRAMMA, E QUESTI (PD) CONTINUANO A PERDERE TEMPO, NON VOGLIONO AIUTARE NESSUNO SOLO MANGIARE SOLDI.
IL POPOLO STA ASPETTANDO GLI AIUTI (VIA TASSE, O TASSE PIU' BASSE ECC..).
VOGLIAMO I FATTI, NON C'E' NE FOTTE NIENTE DEI PROBLEMI DEI POLITICI.

grace 21.05.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

La Finocchiaro e Zanda dovrebbero dimettersi subito.
Spero intervenga anche il PD (ma non ci credo). La loro proposta al pari del porcellum è puramente fascista. Poi i soliti benpensanti che hanno cercato di colpire il M5S (tipo Fabio Fazio, Floris & C.) non mi vengano a fare con i miei soldi del canone-RAI trasmissioni ipocrite contro il fascismo e la mafia...

il m. Commentatore certificato 21.05.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi,
io lo so che siete in'azzati come delle bestie, ma dovete assolutamente moderare il linguaggio!
Quello che dite è vero, ma dicendolo così si rischia di passare dalla parte del torto...
Basta con insulti e parolacce, impariamo a comportarci più educatamente, daremo meno spunti di conversazione farlocca ad esempio ai tg che spiattellano in prima serata i commenti di questo blog e ci dipingono come maleducati, esaltati o peggio...
Grazie.
Max Caramanica Formia

massimiliano c. Commentatore certificato 21.05.13 18:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un occasione irripetibile!

Venerdì 24 maggio Beppe sarà a Roma.
Dobbiamo andarci anche noi. Tutti!

I governanti ci massacrano, le televisioni ci insultano, i giornalisti ci deridono!
E perché? Perché siamo gli invisibili:
LORO non sanno chi siamo, non sanno quanti siamo.

E facciamolo! Molliamo la tastiera per un giorno, scendiamo in piazza con Beppe.
Andiamo tutti a Roma!
I lavoratori, i disoccupati, le famiglie con bambini, i nonni con nipoti, i giovani senza futuro! Noi cittadini pacifici in persona!
Andiamo ad abbracciare Beppe, a stringersi attorno a lui, a fargli sentire la nostra infinita stima e gratitudine.
14 giorni di TuttiAcasaTour, Beppe ha girato l'Italia con il suo camper da nord a sud, sotto la pioggia e con il maltempo, senza sosta, senza riposo, si è battuto per noi come un leone!

Io, venerdì 24 maggio ci sarò a Roma, caro Beppe.
Andrò salutare una persona che stimo di più al mondo, una persona normale, una persona piena di sentimenti umani, uno di noi, uno che soffre per noi, uno che si arrabbia per noi, uno che chiede la giustizia per noi. Una persona talmente normale e onesta, che si fa un "mazzo così" per gli altri senza chiedere nulla in cambio. Una persona generosa, perché difende l'onestà, la coerenza, l'uguaglianza, la legalità nel mondo di squali e di sciacalli. Ci vuole grande cuore e grande coraggio. Beppe sei unico.
E io andrò a dirti grazie, per me, per mio figlio,
per il futuro di tutti noi!

tatiana pa Commentatore certificato 21.05.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo è l'ennesima conferma che prima di collasare( se e quando avverrà)il sistema troverà modo di fare molti danni lla poca democrazia che ancora rimane in questo paese. Premetto che non sono un esperto di queste cose e quindi non so se un 'ipotetica trasformazione del movimento in partito sia possibile, auspicabile oppure salutata con favore dagli italiani.In un momento come questo si pensa ad eliminare gli avversari e a riabiitare Dell'Utri e Cosentino.Questi partiti e questi politici oramai rappresentano solo se stessi e gli italiani che non capiscono. Forza Beppe, fate pressione in parlamento affinchè questo non avvenga. Occupate la camera dei deputati

G. PAOLO PEZZINI 21.05.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai le chiavi di casa ai ladri e te la svaligeranno.
Ovvio,no?

Cosi' fanno questi politici, occupati a legiferare per proteggere loro stessi (vedi questa leggina) e non curanti delle esigenze ed emergenze (ormai enormi, drammatiche) del paese e del popolo.
Come facciano a guardarsi in faccia la mattina allo specchio non lo so.

Che ne dite di non dare piu' le chiavi di casa ai ladri?

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 21.05.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Intanto a Parma irrompe nell'aula del Consiglio Comunale la contestazione contro Pizzarotti, Grullo e il Mo Vi Mento, colpevoli di aver fatto promesse ed assicurazioni sull'inceneritore che non possono essere mantenute.

"Per accendere l'inceneritore dovranno passare sul cadavere di Pizzarotti!" aveva detto Grullo. Nel frattempo, l'inceneritore è già stato acceso, anche se non è ancora a pieno regime.

gustavo lafica, bari Commentatore certificato 21.05.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

VERTIGINI
Per evitare smarrimenti lessicali e vertigini di ordine psicologico basterebbe continuare a chiamare le cose, le scelte e i comportamenti con i propri nomi. Ed essere laicisti, vivere senza dogmi, improntare l'esistenza a una sorta di idealismo pragmatico (quest'ultimo sembra una contraddizione in termini ma non lo è) ed avere chiara la scala di valori di cui ciascuno è depositario. L'Autore del post rifletta: ci fa schifo il governo delle larghe intese in quanto disgustoso e indigeribile blob (la abominevole gelatina rossa del film di fantascienza anni '50,)? Perché allora non deve destare repulsione il trasversalismo raccogliticcio a cui sembra anelare Beppe Grillo? E' un errore marchiano. Il mettere insieme persone portatrici di opposti valori (destra-sinistra) significa sponsorizzare una formula fondata sulla conflittualità permanente. Sarebbe un altro cocktail altamente tossico. Gli opposti si possono accordare su temi non sensibili, ma mai potrebbero convivere sotto la stessa bandiera double face. Elementare Watson... Gli opposti come la metterebbero, ad esempio, in materia di diritti civili? In conclusione, il post a mio avviso illustra e spiega l'incertezza 5 Stelle. Incertezza legata al fatto che Grillo e Casaleggio - al livello politico - ancora non hanno deciso cosa voler fare da grandi. Il professarsi profeti del "nuovo", il voler proclamarsi "altro", l'affermare di voler andare "oltre" o "sopra" sono tutte espressioni utili per formare una cortina fumogena, una nebbia, attorno a un progetto politico ancora non definito. No, il loro non è un linguaggio da iniziati come da qualche parte si vorrebbe far credere. Il loro è il linguaggio di quanti ancora non hanno le idee chiare. Intanto la personale rottura di coglioni progredisce inesorabilmente... Oggi, martedì 21 maggio ore 17, i parlamentari 5 Stelle non hanno ancora fatto un cazzo! Basta con la vaghezza! Basta con le esercitazioni "filosofiche", si passi ai fatti!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 21.05.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti si sono già espressi sul problema ma mi permetterei di evidenziare un fatto che molti hanno sottolineato probabilmente nei post dedicati al servizio di "Report" sui conti di M5S/Grillo/CA.
Il tentativo di isolare e neutralizzare M5S/Grillo è evidente ma, certamente, se la forma partito non è stato un dato di partenza di Grillo, è altresì vero che una forma diversa da quella partito, vale a dire la forma movimentista, O PRESUPPONE UN CONCENTRATO DI DEMOCRAZIA INTERNA AL DI LA' DI OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO, oppure siamo dalle parti d'un movimento con tanto di proprietario (mi riferisco a CA/Grillo e, per converso, al pd+l proprietà di b.).
Non credo si possa pensare di creare un movimento e poi gestirlo come fosse cosa propria e mostrare il fianco a tutti coloro che lo criticano o lo analizzano (come nel caso di Gabanelli).
Un movimento è altra cosa e la storia (Grillo è vecchio da ricordarselo) ce lo insegna, con pregi e limiti dei movimenti.
Il problema, quindi, è come adeguare M5S alle esigenze di una partitocrazia che le studia tutte per porlo nell'angolo, per andare all'offensiva tentando di mettere la partitocrazia nell'angolo.
Il caso dell'ineleggibilità di b. sarà il banco di prova del pd-l e a quel punto occorrerà giocare d'attacco per rompere la sua compattezza, andando oltre al semplice "stracciate la tessera" rivolto a militanti e giovani.
Il pd+l farà quadrato intorno al suo proprietario (come troppi fanno quadrato intorno a Grillo/CA) e bisognerà agire con iniziative volte a mettere alla berlina le troppe contraddizioni interne al pd+l su tutta una serie di tematiche.
Resta la necessità di essere trasparenti a ogni costo, rispondere alle domande, anche insidiose o tendenziose e finalmente far crescere e operare con le proprie gambe M5S, adoperandosi con ogni mezzo per bloccare ogni tentativo di contrastare la sua ascesa.
Ma la rete non basta, occorrono persone, incontri, confronti e proposte degne di questo nome, non demagogiche bensì meditate.

FULVIO T., Paesana (CN) Commentatore certificato 21.05.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi pare di avere letto la smentita di Zanda : non ritira più il ddl . spero di essermi sbagliata!

vera m., roma Commentatore certificato 21.05.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna! Alcuni parlamentari del PDL(popolo dei luridi) pensano bene di proporre un decreto x ridurre la pena x il reato di associazione mafiosa a 5 anni...e c'è ancora gente che nn vuol capire...che li vota, quelli del PD (partito dementi), maestri dell'autogol, ne propone uno x sconfiggere a tavolino i propri avversari...un matrimonio ben riuscito, nn c'è che dire! Ora stanno giocando col fuoco...la guerra civile sarà alle porte!

Massimo P., Pescara Commentatore certificato 21.05.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un'intervista a rai news 24 la Finocchiaro dice: se m5s non condivide la proposta di legge venga in commissione se ne può parlare...il movimento rimane tale può presentarsi alle elezioni ma non ha più diritto ai rimborsi elettorali....in questo modo m5s non sarebbe più da esempio nel rifiutare i rimborsi e i partiti potrebbero continuare a spartirsi la torta...pesa proprio così tanto rinunciare ai rimbosi!!!

armando beato 21.05.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

la prima legge del nuovo governo???


debellare il movimenro 5stlle?

non c'erano urgenze imminenti??

m5s

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

questo e ridicolo:

perche la signora Galbanelli non dedica una trasmissione (intera) sul perche in italia abbiamo 945 parlamentari servizi inclusi,e che, se calcoliamo 10.000,00 euro mensili fanno 11,340,000 euro, per 14 mensilita fanno 158,760,000 euro????

questi iparlamentari europei e non=


Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

quanto bisogna aspettare per questo varo?

l'eurozona non regola queste disfunzioni?
o bada solo a far applicare le leggi per salvare le banche?

sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Venerdì 24 maggio andiamo tutti a Roma,
non lasciamo Beppe da solo con quattro gatti...

Io ho visto Beppe domenica 19/5 è stato bellissimo, ma anche straziante, dice, denuncia che il MoVimento 5 stelle è invisibile, che noi 9 milioni di cittadini siamo gli invisibili, che non esistiamo, che non contiamo niente!

I cittadini eletti M5S sono ignorati ed emarginati in parlamento dalla cloaca PD-L e PDL, denigrati e derisi dai media di regime...
Ma noi esistiamo, eccome!
Noi cittadini siamo il movimento.
I cittadini eletti M5S sono i nostri rappresentanti, e se ci trattano come
gli invisibili, dobbiamo farci vedere!
Tutti in piazza con Beppe!
Per dirgli: grazie Beppeeeeee!

Non lasciamo da solo Beppe, non lasciamo da soli i nostri ragazzi. Beppe e i ragazzi combattono per noi in prima linea, in trincea e quando arriva il momento dobbiamo esserci anche noi!!!

Tutti a Romaaaaaa!

tatiana pa Commentatore certificato 21.05.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento

E questi sono quelli che danno dei FASCISTI al M5S!!!...... Alla faccia della DEMOCRAZIA!!!!..... Al prossimo Congresso oltre al Segretario farebber bene anche a cambiare nome! Da Partito Democratico a Partito "Io Sono Io e Voi Non Siete Un Cazzo"!!!!

Mirco T., Ferrara Commentatore certificato 21.05.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

La proposta di legge Finocchiaro/Zanda: la vendetta dei cornuti"....

Enrico picchi 21.05.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

parlo con chi sta davanti alla tv...
nei discorsi, e nella realta fugge un punto importante e fondamentale della crisi!!

(spiegazioni chiare e pulite, che arrivino a (tutti )i cittadini, (massaie comprese), riguardo alla frase detta e ridetta nelle propagande politiche e dopo glia attentati da verificare,del (nuovo ordine mondiale)?!!

perche' durante la propaganda e stata LARGAMENTE
sottolineata dai g20 della terra questa frase,(programma oscuro), papa compreso, e' nessuno si chiede di cosa si tratti?

ci sono politici che hanno detto le crisi si devono creare per dar spinta all'economia???
ma dove erano gli italiani amanti dei tg e di ttte le trasmissioni tv,quando si pralava di questo??

siete davvero coscienti di cio che realmentye la vostra mente abbia realizzato riguardo a questa crisi,creata a tavolino dalla globalizzaziono forzata da g20??

allora non pensiamo che i black block erano gente violenta,forse eraq gente che sapeva in anticipo cio che doveva accadere?
popolo italiano, berlusconiano, pd+pdl, ma davvero credete che con questo debito publico creeato a misura, la politica attuale risolva il problema??
state aspettando che la tv passi la notizia della fine dela crisi??

SPEGNETE LE TV PER SEI MESI, LIBERATE SIA LA MENTE CHE L'ANIMA, E LA REALTA' ATTUALE VI DARA' LUCE!!
E MOMENTO DI VERITA' LA VERITA DARA LE RISPOSTE (REALI)...


FORZA MOVIMENTO CINQUE STELLE!|!


sandro bunkel Commentatore certificato 21.05.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

SAREI CURIOSO DI SAPERE SE CI SONO ANCORA DEGLI ELETTI M5S, DEGLI ISCRITTI O DEI SIMPATIZZANTI CHE HANNO ANCORA INTENZIONE DI APPOGGIARE UN GOVERNO A GIUDA PD.
VI DEVONO STUPRARE I FIGLI E LA MOGLIE PER FARVI CAPIRE CHE SONO TUTTI UGUALI!!!!!!!!!!!!!

FRANCO N., ROMA Commentatore certificato 21.05.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Non mi meraviglio che la Finocchiaro o chicchessia abbia proposto una cosa del genere per far fuori il movimento, e questo per il semplice fatto, che dopo 20, 30 anni di convivenza in parlamento a spese nostre e senza preoccupazioni e con tutti i privilegi assegnati, arroccati e abusati si sentono a casa propria e sono tutti buoni amici fra di loro (litigano solo davanti ai media), poi in disparte sono proprio delle belle compagnie che convivono in camerate.

Antonio L., monza Commentatore certificato 21.05.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho in legnaia delle forche antiche lasciatemi da mio padre. Sono pronto ad interpretare il quarto stato!

Albino Campello, Valmorea Commentatore certificato 21.05.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CERCATEVI UN LAVORO PERCHE IL VITALIZIO LO DOVRETE DARE INDIETRO CON INTERESSI SIETE AVVISATI POI NON FATE LE VITTIME CHE NON AVETE PIU SOLDI TANTO IN GALERA NON VI SERVONO

leonardo g. Commentatore certificato 21.05.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

solo il ritiro della proposta Finocchiaro può evitare la guerra civile, ma, in ogni caso, da quanto accaduto si possono trarre le debite conclusioni

enrico bellezza 21.05.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** Zanda del pdmenoelle ha ritirato il testo della legge anti MoVimento. Il M5S potrà quindi partecipare e vincere le prossime elezioni. *** ....ben detto. Credo che prenderemo tanti voti in più questa volta.

Sam D., Montecassiano Commentatore certificato 21.05.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

A GIORNALISTA
ancora qui?

So chi sei, conosco il tuo vero nome nascosto nei NIKNAME qui sotto!

Sbirci è?
Puoi farla a molti ma non a tutti!

Tempo fa hai scritto che i GRILLINI sono una massa di ignoranti e invece sono una massa di persone libere di pensare, tu invece sei costretto a pensare e scrivere come il tuo giornale di CENTRO-DESTRA!

Luca S., Terni Commentatore certificato 21.05.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNQUE ACCANIRSI AD UNA POLTRONA IN QUESTO MODO E PROPRIO DISONEREVOLE SONO INELEGGIBILI ANCHE PER QUESTO, MOLTI SIA DEL PD CHE DEL PDL SONO SENZA ONORE NON POSSONO FARE GLI ONOREVOLI SOLO QUESTO DOVREBBE BASTARE PERCHE SIANO DEFENESTRATI DAL PARLAMENTO INVECE PURE SE SONO INDAGATI E CONDANNATI RESTANO LI A FARE LEGGI ANTICOSTITUZIONALI E A FARE DANNI ALLA REPUBBLICA ITALIANA ED HAI CITTADINI MA VI RENDETE CONTO CHE HANNO FATTO LE LEGGI E VOTATO PER DIFFONDERE LE MACCHINETTE MANGIA SOLDI E ADESSO LORO STESSI FANNO LA CAMPAGNA IN TV PER NON GIOCARCI, CRIMI TU CHE CI STAI A FARE IN MEZZO A QUESTI AMBIGUI? IN TV?

leonardo g. Commentatore certificato 21.05.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Questi personaggi politici non finiscono più di stupire nel peggiore dei modi. SONO SENZA ALCUNA VERGOGNA! Anzichè pensare a riabilitarsi con proposte ed azioni politiche intelligenti, non sapendo produrre nulla di utile e democratico per il paese, pensano solo a vigliaccate per eliminare i più accreditati avversari politici. Color che pensano di eliminare gli altri dalla partecipazione politica con questi sistemi oltraggiano la democrazia.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 21.05.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vitocrimi... non è cero dedito all'anfetamina eh!...

ciccio c. Commentatore certificato 21.05.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Fazio 2.000.000,00 di euro....
Vespa 1.200.000,00 di euro....
Floris 450.000,00 euro...
Gabanelli 200.000,00 euro...
Santoro 600.000,00 euro....
Mentana 500.000,00 euro...
Feltri 180.000,00 di euro...
Sallusti 360.000,00 euro...
Ferrara 100.000,00 euro...
Questi alcuni numeri della libera informazione italiana...
Sveglia !!!!

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 21.05.13 16:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il vigliacco ti propone prima come presidente della repubblica, poi ti sputa in faccia, ancora ti invita per un tè e infine ti pugnala alle spalle

ciccio c. Commentatore certificato 21.05.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

A proposito delle priorità per il Paese ...
A proposito del rilancio delle PMI ...
A proposito del rilancio dell'Economia ...
A proposito dell'abbattimento dei costi della politica ...
A proposito dell'emergenza esodati e cassa integrati ...

PRIMA IL RINVIUCCIO DELL'IMU (Berlusconi impone ed "incassa") ED ORA ...

... "In Senato arriva la norma salva-Dell'Utri: condanna dimezzata per concorso esterno in associazione mafiosa. Niente carcere e intercettazioni per chi svolge attività sotterranea di supporto ai componenti dell’associazione mafiosa. Si dovrà dimostrare che c’è un profitto. Ecco cosa prevede il testo Pdl appena assegnato in commissione Giustizia del Senato, relatore Giacomo Caliendo. L'ex senatore non sarebbe l'unico a beneficiarne: D'Alì, Zambetti, Lombardo, Cosentino, la lista dei salvati del Pdl sarebbe lunga"

dal sito del FATTO QUOTIDIANO ...

Altra ennesima occasione per dimostrare che non conoscono le parole

O N O R E

V E R G O G N A

O N E S T A '

A N I M A

N A Z I O N E


MANGIATE ... MANGIATE ... MA RICORDATE CHE SONO GLI ULTIMI BOCCONI ...

DINOSAURI DELLA POLITICA DISONESTA... NOI SAREMO SEMPRE DI PIU' E VOI SEMPRE DI MENO ... POI SARA' SOLO ... ESTIZIONE ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 21.05.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori