Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'abolizione che non c'è #leggetruffa

  • 430


finanziamento_partiti.jpg
Dopo la propaganda elettorale di Letta che con un tweet annunciava di aver eliminato il finanziamento pubblico, oggi scopriamo la verità: per quest'anno non si toccano. Ma dovrebbe avvenire nel 2017 "quando terminerà l'erogazione del rimborso già previsto per le elezioni di quest'anno". I partiti saranno "aiutati" con servizi come sedi, bollette telefoniche, spazi televisivi. Quindi i partiti dal 2017 non gestiranno più soldi? Illusi: "ciascun contribuente può destinare il due per mille della propria imposta sul reddito (IRE) a favore di un partito" e "i fondi non espressamente attribuiti dai privati attraverso l'opzione del due per mille, saranno distribuiti ai partiti proporzionalmente alle somme stanziate in via esplicita". L'importo totale a disposizione dei partiti potrebbe addirittura aumentare. Il finanziamento esce da una parte e entra dall'altra. I soldi dei cittadini continueranno ad arrivare e i partiti a mangiare. Il M5S ha mantenuto fede alle promesse elettorali e ha rinunciato completamente ai 42 milioni di soldi pubblici che gli sarebbero spettati. I partiti non sono riusciti a fare altrettanto. "Questa è una "legge-truffa", una presa in giro per i cittadini che continueranno a pagare per far campare i partiti."

Partecipa alla discussione su Twitter: #leggetruffa



31 Mag 2013, 16:35 | Scrivi | Commenti (430) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 430


Tags: finanziamenti pubblici, governo, Letta, pdmenoelle

Commenti

 

CLICCATE PER SAPERE!!!CLICCATE

RIVOLUZIONE IN GRECIA:CLICCA 17.07.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

ma veramente la gente crede nelle favole a lieto fine ancora sognano che il pd possa salvare gli italiani dal sopruso del potere ma e assurdo ancora...tutti uguali .... ma siete stupidi quando li votate.... questa e la realtà... ma che non vedete ciò che si inventano pur di stare li perché ..a questo servono i vostri voti ...anzi gli ultimi voti x governare con il pdl io voglio dire grazie a chi li ha votati questi pd ma si tanto ce tempo ancora 18 mesi quasi e poi si vota di nuovo e poi .................

filippa S. Commentatore certificato 06.06.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse si potrebbe fare come fece a suo tempo Franca Rame che distribuì i soldi del Nobel, e quindi invece di non ritirare il finanziamento, utilizzarlo per opere di aiuto alla popolazione. Lasciandolo forse resta a disposizione dei nostri cari truffatori

Silvia fabbrini 03.06.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, c'era d'aspettarselo! Credevate veramente che il Letta "il giovane" avrebbe fatto il bene dell'Italia? Uno yesman come lui è la persona giusta per non cambiare niente e nello stesso tempo fare tutto ciò che Letta "il vecchio" gli impone. Il modo migliore di continuare a fare gli interessi dello psico-nano, senza che lo stesso ci metta la faccia, anzi al posto di Alfano ora è Letta a fare i suoi interessi. Nello stesso tempo cura gli interessi del PDmenoL e degli altri partiti della casta senza che si sporchino le mani.
Antonio Emanuele Passaro

Antonio Emanuele Passaro 02.06.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Non mi aspettavo niente di più da questo governo

Bruno floris 02.06.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Beh, mi sembra evidente che con il finanziamento pubblico azzerato completamente, vinceranno i partiti finanziati dai gruppi di potere. Si tratta di semplici leggi di mercato: una multinazionale, per esempio, sarà motivata a dare 10 milione di euro all'anno ad un partito asservito purché la accontenti. E i cittadini non strumentalizzabili da questa o da quella lobby, daranno 100 euro all'anno per rendere competitivo il proprio partito, magari di minoranza? Io credo di no. Con questo intendo dire che in questo momento difficile bisogna decidere con intelligenza, senza lasciarsi trascinare da derive distruttive. A furia di "abolire" pezzi della macchina, vedrete che alla fine ci toccherà andare a piedi.

Marco R. Commentatore certificato 02.06.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Sull'argomento -finanziamento ai partiti- volevo segnalare la disinformazione totale perpetuata dalla RAI: ogni edizione dei telegiornali è aperta con questa strabiliante notizia: il governo ha abolito il finanziamento ai partiti. CIO' non è! La RAI disinforma coerente agli ordini impartiti dai suoi padroni (pd-l e pdl) fornendo un megafono per imbonire gli ingenui ( molti) ascoltatori.QUESTO è SERVIZIO PUBBLICO!E PER QUESTO CHE BISOGNA PAGARE IL CANONE: PER ASCOLTARE LA VOCE DEI PADRONI CHE CI (DIS?)INFORMANO DI COME GESTISCONO L'ITALIA.
Auguro che inizi presto, da parte del M5S, una battaglia efficace e coerente contro gli abusi della RAI: è la clava contro i cittadini in mano ai partiti!

biagio f., potenza Commentatore certificato 02.06.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

che è sta roba? solita cazzata per screditare il movimento?

http://www.giornalettismo.com/archives/960703/a-roma-il-movimento-5-stelle-e-in-rosso/

antonio f., como Commentatore certificato 01.06.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

E’ lo stesso meccanismo truffaldino dell'8 x mille ideato nel 1984 da Giulio Tremonti, allora consulente del governo Craxi, per impedire che la Chiesa Cattolica fallisse a causa dell’abolizione del concordato del 1929 tra Vaticano e Fascismo.

La truffa funziona alla grande: con solo il 36% delle scelte espresse la Chiesa Cattolica si becca l’85% della somma, ovvero oltre un miliardo di euro!

Visto che l’imbroglio funziona benissimo per la chiesa ed è anche legalizzato, la casta politica, parassitaria come quella clericale, ha deciso di applicarla anche per se.

E lo ha fatto con una furbizia "diabolica", che blinda di fatto tutta l’operazione: se il M5S contesta il 2 per mille ai partiti dovrà coerentemente contestarlo anche per l’8 per mille alla Chiesa cattolica. E sanno che questo sarebbe un ostacolo quasi insuperabile per il M5S.

Questo governo è semplicemente una associazione a delinquere.

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 01.06.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti prego vai in tv,non tutti sanno utilizzare il web, il nostro e' un popolo di vecchi e molti non sanno neanche accendere un telefonino di nuova generazioni.
Cosa gradita sarebbe la tua candidatura in parlamento tu si che li sai prendere a calci nel culo solo con la parola.
Fallo x noi te ne saremo grati in eterno.
Entra nella storia come l'uomo che ha cambiato l'Italia, altrimenti e' guerra!

Salvatore tartaglione 01.06.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo:ti aspettano aguantanamo

Carlo seniga 01.06.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Non gliene frega una beata mazza, a 'sta gentaglia, delle condizioni in cui versano i cittadini italiani. Ne danno continue riprove ma...niente. Non succede niente! Abbiamo avuto la possibilità di mandarli @ff@nculo, a febbraio. Di possibilità, ne abbiamo avuta un'altra pochi gg fa e non siamo riusciti a farlo. Le lobby con i loro tornaconti, i pennivenduti con le loro notizie, gli ignoranti convinti ancora che esistano delle ideologie politiche, i "tengo famiglia"...
Allora, CARI CONCITTADINI, davvero non avete toccato ancora il fondo!
Qlle merd@cce di politici, che risiedono di nuovo nelle loro poltrone di sempre, lo sanno e, qndi, possono continuare a grattare. Il popolo italiano ha dato loro il permesso di continuare a farlo.
Sono uno di quelli che "galleggia" (e anche discretamente bene!), come dice Beppe, e potrei fregarmene di tutto... INVECE MI INCAZZO A BESTIA a vedere tanta cecità, a veder negata l'evidenza dell'agire di una casta che pensa solo ai propri interessi e al proprio benessere!!
Ripeto, vuol dire che, nonostante i lamenti, gli italiani (i 18 milioni che hanno rivotato PDL e PD-L) stanno ancora bene e, soprattutto, vogliono bene a chi li fa lamentare!
Un saluto a tutti i...masochisti!

Giovanni D., Nettuno Commentatore certificato 01.06.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

.......senza parole! Questi porci se non si tolgono dai cogl..... in maniera civile, si devono togliere con le maniere forti!
Si fanno sempre le leggi per tutelare loro stessi e i loro interessi(fregandosene dei problemi dei cittadini) e noi a guardare impotenti quasi come degli schiavi che devono dare il voto, sempre ai loro padroni, ma senza mai chiedere nulla finchè la morte non ci recicla con nuova e fresca carne da spolpare .....
Vai Beppe sei la nostra speranza.....

Alfredo Mendola, Catania Commentatore certificato 01.06.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo come mai per spostare le pensioni di 5 anni la Fornero ha impiegato pochi giorni e per togliere il finanziamento ai partiti occorreranno 3 anni ? ci stanno forse prendendo per il c+-o adesso o da sempre?

walter giusti (gaggionato), bologna Commentatore certificato 01.06.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che idea hanno avuto i nostri governanti, Ristrutturate la vostra casa il 65% lo potrete scaricare dal 730. Io vorrei poterlo fare, solo che c'è un piccolo problema: Devo prima pagare il mutuo e non posso più permettermelo e come me tanti. Ma che leggi fanno, possibile che nessuno si renda veramente conto di quali sono le difficoltà degli italiani.

Donato Antonio Marsico (donamars), Potenza Commentatore certificato 01.06.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

La legge truffa? Ma perché qualcuno pensava veramente che questo governo avrebbe pensato ai cittadini? Poveri illusi.

Donato Antonio Marsico (donamars), Potenza Commentatore certificato 01.06.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma se io prima non votando o votando 5stelle non davo i famosi 4,5 euro di rimborso, ora invece con 2500 euro di irpef sono obbligato anche se non voglio a fargli avere 5 euro. E piu Pago di irpef e piu guadagnano. Non è cge cosi sono incentivati ad aumentarci il prelievo irpef?

Domenico roglia 01.06.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Il PD-elle dice che la democrazia senza soldi ai partiti non esiste.
Anche la mafia senza soldi non conta nulla.
La democrazia esiste solo se governata da rappresentanti di governo onesti e dediti alla buona amministrazione del paese Italia.
Il PD-elle e PDL non hanno mai fatto richiesta di pulire le istituzioni italiane da delinquenti, Ladri,Mafiosi, Appartenenti ad associazioni di affaristi che combuttano sempre contro il popolo Italiano, per rubbare sempre ai cittadini ONESTI.
Da anni assistiamo all'arresto di politici per truffa ai danni dei Cittadini, come al solito il PD-elle e PDL non solo li difende,si assicurano lasciandoli al loro posto per legiferare sempre contro i cittadini ONESTI.
Per arrivare a questo punto devo dire che la colpa è anche la mia per aver votato sempre il centrosinistra. L'ultima speranza resta il M5s.
Beppe più tempo passa più la ragione è a tuo favore. Non Mollare

Antonio Conversano 01.06.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Ora si che le tasse le portano al settimo cielo.
Non cambieranno mai!!!!!
Finche la stampa li appogia è un casino

Massimo Megna 01.06.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma che volpini! hanno trovato pure il modo per prendersi la parte di finanziamento spettante al m5s alla quale rinucia.

Marcello S., Palermo Commentatore certificato 01.06.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

IN BUONA SOSTANZA LA LEGGE DICE CHE:
IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI CONTINUERA',
chi non li vuole finanziare volontariamente li DOVRA' comunque finanziare.
Fantozzi ringrazia...come siete umani..

Daniela M. Commentatore certificato 01.06.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che ci siano cosi' pochi commenti alla porcata del giorno,la dice tutta su quello che sara' il nostro futuro.Con questa bella trovata non solo prenderanno molti piu' soldi,benefit(sedi gratis,uffici,spese telefoniche ecc.),ma hanno dato seguito alla bella iniziativa della finocchiaro, per cui beneficeranno di questa ''ABOLIZIONE DEI RIMBORSI'' solo i partiti dotati di statuto.2 PICCIONI CON UNA FAVA.E' il classico e gia' noto gioco delle tre carte,che abbiamo visto tempo fa.Cambiamo di nuovo nome ai rimborsi(ex finanziamento)e diamogli un nome indiscutibile:ABOLIZIONE.E infatti tutti i telegiornali titolano a piena pagina scandalosamente questa parola continuamente,a mo' di messaggio subliminale affinche' la maggioranza lobotomizzata recepisca senza alcuna sorta di analisi,l'ennesima fregatura.Ma non tutto e' perduto!Vedrete che adesso l'OPPOSIZIONE (vedi sel e lega) faranno sentire la loro voce e denunceranno quello che e' sotto gli occhi di tutti...tranquilli...Certo non lo fara' Movimento, perche' (come dicono loro) stanno ancora ,e solo, discutendo della diaria... degli spiccioli...Quando si tratta di milioni e milioni di euro invece i veri professionisti sono loro che li maneggiano da 40 anni!E allora, piu' che mai felice di aver fatto la scelta GIUSTA ribadisco: FANCULO ALLA MAGGIORANZA!!!!FORZA M5S!!!!!!!!!

valter toti 01.06.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Già mi immagino i titoli dei telegiornali e giornali.
Inneggeranno a questo imbroglio come la legge dell'anno.
Diranno come al solito la parte "migliore" e quindi le prime tre parole "abolito finaziamento partiti" ed oscureranno il fatto che i cittadini con la dichiarazione dei redditi saranno obbligati ad elargire una percentuale che comunque andrà a finanziare i partiti stessi anche in caso di scelta non espressa.
-
Siamo passati (col sorriso soddisfatto di PD e PDL) da una RICHIESTA dei rimborsi (che può essere facoltativa come ci ha dimostrato il M5S) ad una OBBLIGATORITA' dei rimborsi che potrebbe arrivare ad una quota superiore ai 300 milioni di euro!
-
Non ho mai capito perchè col mio misero stipendio da dipendente devo finanziare obbligatoriamente chiesa o stato/partiti.
-
Ah, continuate a sostenere PD e PDL cari ottusi cittadini!

Stefano B..., FI Commentatore certificato 01.06.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

in ogni caso prima di parlare di FINTA eliminazione di finanziamenti ...il buomgiorno si vede dal mattino :RESTITUITE I 43 MILIONI DI EURO COME HA FATTO M5S...poi parliamo!

franco a., roma Commentatore certificato 01.06.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno una nuova! posso capire che è nella tendenza umana cercare di addolcire o mimetizzare un problema.....quello che ho letto oggi!!!è spontaneo dire...ma che me stai a pià per c....!!!!

franco a., roma Commentatore certificato 01.06.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

L'abolizione del finanziamento ai partiti è una cazzata. Così' rimarranno solo i partiti dei ricchi quelli finanziati da Riva che paga legittimamente milioni ai partiti perchè gli consentano di continuare ad inquinare Taranto. Non a caso berlusconi è favorevole. Lui finanzierà forza italia con mediaset e continuerà a concedersi concessioni a prezzo stracciato. Spenderà 10 e guadagnerà 30.
D'all'altra parte avremo i partiti dei poveri con le "sottoscrizioni individuali" di 10 € ciascuno che non potranno andare da nessuna parte.
E' così difficile capirlo?

Luigi D. 01.06.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' urgente approfondire quello che ha rilevato l'Espresso in relazione ad un accordo che Letta vorrebbe promuovere tra MPS e Poste, per creare un società ad hoc (finanziata dai cittadini risparmiatori della Cassa Depositi e Prestiti) che poi dovrebbe assorbire quel che resta di MPS; ma lasciando i malversatori al loro posto, così come la Fondazione, compartecipata degli interessi di Pd e PDL, senza finalmente dare l'avvio ad una legge che preveda il controllo dello Stato sulle Fondazioni stesse. Ben venga la nazionalizzazione del MPS, ma alla luce del sole, e con regole nuove, facendone una banca al servizio della Pmi.

riccardo scagnoli 01.06.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Ecco l' ennesima presa per il cu..

Ieri i TG si chiedevano cosa costerà "l'abolizione" del finanziamento pubblico ai partiti " mentre dovevano chiedersi cosa costerà la "MODIFICA" del finanziamento ai cittadini.
Il 2 x mille dell' IRE corrisponde a circa 340 milioni di euro;soldi che lo stato regalerà ai partiti togliendo srvizi ai cittadini.

Cittadini parlamentari del M5S dovete fare ostruzionismo in parlamento contro questa legge,iscrivetevi tutti a parlare chiedendo l' abolizione di ogni finanziamento e rimborso elettorale.
Le TV saranno costrette a parlarne e solo così gli italiani si renderanno conto delle porcate di questo governo.

Claudio Lussi Commentatore certificato 01.06.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi rivolgo personalmente a beppe grillo ringraziandolo per tutto quello che stà facendo da circa 20 anni. Debbo altresì esprimere una forte critica per la posizione presa dopo le elezioni. ritengo che questo nostro paese a mio giudizio nei venti anni trascorsi e' bloccato intorno ai problemi e agli interessi di Berlusconi. l'idea di toglierselo dalle scatole secondo me non andava trascurata, pertanto io avrei accettato l'offerto di bersani per fare quelle poche cose che vi univano compresa la legge elettorale e poi tornare alle urne. invece, bersani che è sicuramente una brava persona si è dovuto dimettere e invece berlusconi se la ride. bisognava considerare l'idea di cambiamento espressa dalla gente e non impuntarsi su posizioni che possono apparire anche giuste. a mio giudizio è meglio combattere un avversario alla volta che tutti e due insieme e io non avrei avuto dubbi su chi combattere. l'idea di fare la guerra a tutti è sicuramente un errore imperdonabile che porterà il vostro movimento su posizioni molto più ridotte rispetto al risultato delle politiche. lo vado dicendo da tempo ai vostri iscritti e le amministrative appena passate lo testimoniano.

claudiocalabretta 01.06.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

LA ADADADDR DR DRDRDRDR II
LA AD DR DR DR DR II
LA AD DR DR DR DR II
LA ADADADDR DRDRDRDRDR DRDRDRDR II
LA AD DR DR DR DRDR II
LA AD DR DR DR DR DR II
LA AD DR DR DR DR DR II
LALALALA AD DR DRDRDRDRDR DR D II

vanxeroxpintus 01.06.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

ALTRA TRUFFA SUL DISEGNO DI LEGGE PER IL FINANZIAMENTO AI PARTITI; USIAMO L'INFORMAZIONE DISTORTA PER ARRIVARE ALLA META:
PROPONIAMO DA TUTTE LE PARTI POSSIBILI LA LEGGE SUL TETTO MASSIMO AGLI STIPENDI.
€ 5000 stipendi e pensioni per TUTTI il risparmio è enorme.
€ 1000 per tutti reddito di cittadinanza il risultato è immediato si riprende l'economia.
NON SI LASCIA IN DIETRO NESSUNO
PROPONETE QUESTO E FATE IN MODO CHE NE PARLINO TUTTI
"IL SUICIDIO DELLE CASTE SARA' NATURALE SENZA SOLDI SI STA MALE"
grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 01.06.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici ed i partiti si arricchiscono sempre di più con i nostri soldi ed il popolo diventa sempre più povero. Basta, siamo arrivati ormai ad un punto di non ritorno. Il tempo del fioretto sta finendo. Forse e' già finito.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 01.06.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai ragione, ma questi orrori non possono essere solo enunciati in rete o nelle piazze, è chiaro oramai che ciò non basta. Ti prego rivedi la strategia e vai in TV alla fine l'Italia (o parte di essa) è un paese vecchio e non tutti amano la rete con quelli della nostra generazione.
Pensaci please :-)

Massimiliano Telese 01.06.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Il senatore MORRA del M5* è stato bravissimo in TV
ad 8emezzo della lillinaGRUBER ieri sera,facendo
confermare al cassiere del PD-l le malefatte e le
porcate di questo governo dell'INCIUCIO oltre alla
INCAPACITA' E FALSITA' dello stesso E.LETTA come
pdc=pres.delCons.=abbrev. di PDocchio/Pinocchio!!
Sarebbe dignitoso, per la 7 e le vili TV di stato
e non, far rivedere quell'interessante confronto!!
Difficilmente lo faranno, perciò se qualcuno lo
ha registrato, lo mettesse in RETE E BLOG,GRAZIE!!
Oramai le IENE MUMMIFICATE delle caste politiche
ed economiche, complici delle mafie PDuiste,PDLste
massoniche (affiliati del CLUB BILDERBERG e della
fondazione VEDRO' di Enricuccio Letta e Alfano) si
stanno coalizzando,cercando di salvare il potere
lobbistico/mafioso loro e dei loro complici servi
mediatici a prostituti a pagamento che, per 25 ore
al giorno, disprezzano,offendono e sbeffeggiano
BEPPEGRILLO E IL m5*,di cui hanno il TERRORE e che
sicuramente,con il voto intelligente degli onesti
italiani, vincerà e governerà presto il BELPAESE.
Allora i 20 punti del programma M5* sarà attuato,
eliminando i privilegi delle caste mafiose e soci,
i finanziamenti e tangenti lobbistici ai partiti e
servi TV e giornali, le remunerazioni agli amici,
parenti e raccomandati con le false consulenze e
appalti truccati!!
Pensate che anche le varie mafie sindacali (fino a
ieri in guerra fra di loro) si sono alleate solo
per accordarsi(FACENDOLO ALL'INSAPUTA DEI POVERI
ED ONESTI LAVORATORI CHE LI MANTENGONO) con la
nemica CONFINDUSTRIA, per le rappresentanze dei
sindacati nell'industria, etc..., solo per la
protezione dei privilegi dei loro raccomandati,
in barba a chi lavora duramente ed onestamente!!
Solo una domanda,che sorge spontanea:
COME MAI AUMENTA SEMPRE IL NUMERO DEGLI ASPIRANTI
ALLE POLTRONE DELLE CASTE POLITICHE E SINDACALI???
Che siano tutte VOCAZIONI sembra strano!!
Che siano FURBIZIE DEGLI ITALIANI DISONESTI???
SICURAMENTE!!!
MEDITATE GENTE,MEDITATE!
FORZA BEPPE E TUTTI M5*!

peppino russo 01.06.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

lo strapotere della casta,
come combatterlo,
i mezzi civili e democratici falliscono,grazie alla connivenza di politici,giornalisti, televisioni e quantaltro,gli scioperi,contestazioni fanno solamente il loro gioco che serve solamente a rafforzare i sindacati che sono un tuttuno con la casta,vedi marini cofferati e tutti gli altri,
cosa resta da fare oltre votare il movimento?
a mio modesto parere,l'unica cosa da adottare è il metodo del mordi e fuggi, cioè logorare il sistema con
1) evasione fiscale
2) boigottaggio di tutti gli adempimenti richiesti
3) intasare gli ospedali e i prontosoccorso
4) subissare i comuni con richieste
5) riempire tutti i moduli di reclamo sul trasporto pubblico
6) non pagare i biglietti e il canone tv
7) ritardare il pagamento di rette per scuole e mense
8) trovare dei sistemi pacifici per ritardare mezzi pubblici e il normale svolgimento della cosa pubblica
Fintanto che il sistema si sorreggerà, non vedremo mai la sparizione di gente di tal fatta

ballantaine 01.06.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ad ora ci sono solo 379 commenti su questo argomento che è di una gravità inaudita.

Io scrivo una cosa sola. Se questi ladri pezzenti farabutti criminali delinquenti figli di un dio minore (e minuscolo) aguzzini dei loro discendenti non consentiranno di destinare A TERZI i quattrini che altrimenti si spartirebbero tra loro, io me ne torno all' estero, costi quel che costi, per sempre.

Mi dispiace ma io non voglio essere qui con la mia famiglia quando il nostro bel paese sarà ridotto a un cumulo di macerie da una guerra civile o militare che verrà.

Vittorio DIncaLevis, Pordenone Commentatore certificato 01.06.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono i pidellini e i piddini ora???? Criticano solo quando gli conviene!! Ma pagherete tutto pagherete..... Eccome se pagherete ladri cialtroni, voi è i vostri pennivendoli. Vai Beppe!!!!

Alex M. 01.06.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

L'arguto Quaglianella riferendosi al finanziamento ai partiti ha avuto il coraggio di dire che, nel merito, hanno addrittura scavalcato il M5S! Ed è vero! Hanno fatto come qualche volta capita di vedere nelle gare dei percorsi ad ostacoli delle gare ippiche: il cavallo ha in antipatia qualche traversa e.......cambia strada. Per inventare la mobilita' immobile di fantasia ce ne vuole! Che prestigiatori! Ma perche' non si fa un unico parlamento europeo cosi questa gente ce la leviamo dalle balle?????????????????

terenzio eleuteri 01.06.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Spiattelate tutto in TV... Il web non basta...

Leo 01.06.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Sostanza zero , solo chiacchere da repubblica, corriere e servetti vari. La fine del finanziamento deve essere immediata con stop ai finanziamenti per l'editoria, eliminazione istantanea dei privilegi della casta e loro servi con tutte le ramificazioni.
Tanti italiani vivono ancora nella mentalita' di un paese che galleggiava, e' finita, il loro risveglio sara brusco, sconfortante e tardivo. Prima del prossimo inverno la resa dei conti sara' inevitabile.
Per il cambiamento servira' purtroppo la caduta economica del paese, troppi sono ancora convinti o sperano nel sistema odierno devono essere profondamente toccati per svegliarsi.

Julio De Liso Commentatore certificato 01.06.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ve l'ho detto migliaia di volte: denunciamli in massa tutti quanti per sovversione reiterata della Costituzione, per criminalità organizzata a scopo personale, per atti di terrorismo politico-sociale contro la popolazione e per tanto altro che si può aggiungere. Voglio vedere quante leggi espediente si mettono a fare!
Inoltre ci si ricordi che quello che è stato fatto da quegli elementi NON VALE UNA CICCA! Una legge non può trovare applicazione se a farla o a contribuire alla sua operatività è gente condannata per reati contro la popolazione!!!

Quela è criminalità organizzata, associazione a delinquere premeditata.

Ieri parlavano di applicare la cosa al 2017 oggi si parla del 2016... ma chi vogliono prendere ancora per il c**o? Aspettino i prossimi morti causa loro, e poi comincino a scappare!!!

L'Italia è divenuta lo zimbello mondiale per colpa di qualche parassita ingengnato e purtroppo l'unico ingegno dimostrato è solo per le loro tasche e i loro inciuci con le banche!

Qui servirebbe una vera televisione per il M5S che possa sput****re tutte le loro schifezze, una frequenza che usi l'etere come altri fanno per dare false notizie o ritagli aggiustati. Credo faremmo il pieno e lo share verso altri cadrebbe in pochi minuti!

3mendo 01.06.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè il due per mille ai partiti? Ma si son bevuti quella poca coscienza che avevano? Deve diventare OBBLIGATORIO darlo in beneficenza il 2 per mille!
Alla politica ogni elettore contribuisca con donazioni volontarie e guai se superano un certo tetto che deve essere stabilito e uguale per tutti.
La politica non deve essere un mestiere!
BASTAAAA...

Rita L. Commentatore certificato 01.06.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Della serie:
Noi siamo noi , voi non siete un .....

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 01.06.13 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Una volta erano finanziamenti pubblici poi rimborsi elettorali ora due per mille ANDATE AFFANCULO BRUTTI CIALTRONI!!!!!

paolo ., alessandria Commentatore certificato 01.06.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Chi nel M5S voleva l'accordo di governo con il PD e criticava a torto Grillo, ora è Servito.
GRANDE GRILLO hai dimostrato, laddove ce ne fosse ancora bisogno, ma solo per qualcuno, una lucidità mentale fuori dal comune, di saper intuire le falsità e i tranelli degli avversari in modo straordinario. Sei assolutamente una persona fuori dal comune coerente e altruista che aiuta noi ad aprire finalmente gli occhi.
Sentitamente grazie.

virgovd 01.06.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è niente da fare! Non rispetteranno mai le scelte da noi fatte con il referendum. Gli italiani non vogliono finanziare più la vostra ventennale inettitudine, incapacità e corruzione. Mettetevelo in testa! E' finita!
Tutto questo con una faccia come il culo! Mentre tutti nel paese soffrono, emigrano, diventano barboni o si ammazzano per la loro negligenza e il loro menefreghismo! Non si può più tollerare. Ha ragione Beppe, noi siamo l'ultimo argine democratico. Poi ci saranno i forconi!
Devono eliminare totalmente i finanziamenti pubblici ai partiti. Prevedere un tetto massimo per tutte le donazioni (per evitare qualsiasi influenza di lobby di interessi)e rendicontare tutto nella piena trasparenza. Fare una buona legge contro il conflitto di interessi. Rispettare le norme di ineleggibilità.
In questo modo tutti saranno uguali alla partenza! Altro che 2 per mille. E' scandaloso che ci riprovano!
Chiediamo (anche in tv) che il PD-L risponda al loro Civati su come verranno spesi i soldi che sono rimasti dalla quota PD del finanziamento pubblico ai partiti. Civati parla di milioni di euro che sono rimasti loro in tasca. Vogliamo sapere! Altro che quei pochi spiccioli della diaria dei nostri! Tutti a casa!

cristina cassetti 01.06.13 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Tra le altre cose destinando il 2 per mille a qualcuno è come dichiarare il voto quindi illegale.

Salvo A., San Teodoro Commentatore certificato 01.06.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post, finchè saranno al potere, questi governanti dell' inciuccio ne faranno altre di queste porcate, il punto è, che cosa possiamo fare oltre a sostenere il M5S, che attualmente non ha la possibilità d'incidere sulle decisioni governative, e visto che siamo snobbati da tutti i media che raccontano un sacco di falsità, se ci limitiamo a raccontarle tra di noi del blog queste verità e se la maggior parte degli italiani (ottusi) continuerà a votare questi politici disonesti, cosa possiamo fare?

Italia pulita 01.06.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

questi finanziamenti sono necessari altrimenti come fanno a pagare i festini. Per anni ero tra gli invitati anche se non ho mai partecipato ad alcuna cena. Che dire poi delle elargizioni ad amici camuffate da "consulenze". Mentre milioni di persone fanno fatica a campare loro si abbuffano con i nostri soldi.

luciano p., mestre Commentatore certificato 01.06.13 08:44| 
 |
Rispondi al commento

ora già immagino il prossimo titolo di Repubblica: "Grillo contro l'abolizione del finanziamento pubblico dei partiti..."
quando smetteranno di dire le bugie sarà troppo tardi!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato 01.06.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Morra al TG de La7!

Questo è un buon inizio per una migliore comunicazione con i cittadini rispetto a quanto fatto sinora.

Attenzione ai trabocchetti dei giornalisti che interrompono, concedono più tempo all'avversario, ecc. Ecc. Quando capitano queste cose ribellatevi e minacciate di andare via.

I giornalisti non sono dalla vostra parte! Ricordatelo sempre.

Comunicate, è essenziale. Grillo non può essere il solo a fare tutto, organizzatevi. L'unione fa la forza! Comunicate!

Maverick 01.06.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Quanto sta succedendo adesso al parlamento ( vedi legge sui rimborsi elettorali) dimostra una volta di più, se ce ne fosse ancora bisogno, che dare la fiducia al PD avrebbe distrutto il movimento 5 stelle in breve tempo perchè non avevano alcuna intenzione di appoggiare le nostre iniziative, a loro facevano comodo solo i nostri voti.
Non vedete che non POSSONO fare a meno dei soldi? hanno una struttura elefantiaca costruita in quarantanni di malgoverni nei quali hanno gozzovigliato alle nostre spalle e adesso tornare indietro per loro non è possibile!
La Politica è affar loro e guai a chi ci mette dentro le mani.
Ci siamo dati un obbiettivo veramente ciclopico e solo con il cambio di mentalità si potrà sperare di ottenere qualcosa, diversamente si prospettano scenari inquietanti...

antonella b., Cremona Commentatore certificato 01.06.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno una novita' di questo tenore.
Sapete che vi dico? Io l'olio di ricino lo userei davvero, sono tentata.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 01.06.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Abolire la parata del 2 giugno è un segnale di estrema civiltà e rispetto per le disastrose condizioni economiche del paese

Marco T., Padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.06.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, tappati il naso e vai in tv a dire ai teledipendenti quello che succede. La campagna diffamatoria e bugiarda contro il Movimento la puoi solo fermare tu

Fernanda Massa, Brena Alta Commentatore certificato 01.06.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Poverini, come potevano legiferare insieme al M5S? Fra "COMPARI" ci si intende meglio!!!! Povero popolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

terenzio eleuteri 01.06.13 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Questi se ne fottono del popolo!! da momento che sono loro a decidere i soldi se li tengono e se ci va male se li aumentano. La sinistra del PD fa veramente schifo!!! Forza Grillo,sei l'unico che ce la può fare.Dovresti andare in TV e spiegare al popolo queste cose ..devi avere più visibilità!!!

lodovico Carrara, Piacenza Commentatore certificato 01.06.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi vota questi partiti probabilmente sguazza nel sistema e ne trae benefici.
Altrimenti certi voti non si spiegano anche alla luce della legge truffa sul finanziamento pubblico dei partiti.
Penso che alle elezioni di BALLOTTAGGIO gli Italiani che dissentono da questa presa in giro dovrebbero astenersi o votare contro i duellanti. In quel modo avremo un quadro abbastanza significativo di chi sostiene questo SISTEMA CLIENTELARE (che all'estero chiamano in un modo ben noto).

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 01.06.13 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Quanto stanno bene insieme.......PD-PDL: due corpi ......ma un'unica anima. Tutti discendenti dell'antica arte comica dell'antica ROMA: ed il loro POPOLO......plaudente! EVVIVA IL FUTURO.....CHE NON VERRA' !!!!!

terenzio eleuteri 01.06.13 06:54| 
 |
Rispondi al commento

USIAMO L'INFORMAZIONE DISTORTA PER ARRIVARE ALLA META:
PROPONIAMO DA TUTTE LE PARTI POSSIBILI LA LEGGE SUL TETTO MASSIMO AGLI STIPENDI.
€ 5000 stipendi e pensioni per TUTTI il risparmio è enorme.
€ 1000 per tutti reddito di cittadinanza il risultato è immediato si riprende l'economia.
NON SI LASCIA IN DIETRO NESSUNO
PROPONETE QUESTO E FATE IN MODO CHE NE PARLINO TUTTI
"IL SUICIDIO DELLE CASTE SARA' NATURALE SENZA SOLDI SI STA MALE"
grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 01.06.13 06:49| 
 |
Rispondi al commento

LEONARDO da VINCI ( figlio illegittimo ): “ Chi non punisce il male, comanda che lo si faccia”

TIRANNOSAURUS REX
Dal coito PD e PDL è nato il mostro: il gigantesco Tirannosaurus Rex, carnivoro e famelico. Ha ventre grosso ed infimo cervello; dalla testa alla coda è lungo cinquanta metri, con altezza sovrastante i trenta. L’hanno soprannominato dinosauro terremoto perché nel camminare la terra fa tremare. Per vivere, deve mangiare sempre. Il mostro si nutre dei destini ed intestini degli elettori. Accetta d’ingoiare anche chi vota scheda bianca, o non va a votare. Non sceglie a caso. Annusa l’aria, evitando con chirurgica precisione i figli della CASTA. Dall’alto dello sguardo arcigno, osserva la gente comune come topini in tana.
Deliziosi animali, vittime da assaporare con parsimonia. Il Dinosaurus Rex accresce a dismisura la stazza di quel corpo falcidiando sogni, trinciando giovani carriere, stritolando il merito e l’intellettuale impegno, succhiando le giovani energie. Di tanto in tanto, eleva il terrificante urlo come a dire:
“Ah generazione di mortali,
la vostra vita e il Nulla
in pari conto io tengo.”

Giuseppe C. Budetta 01.06.13 06:21| 
 |
Rispondi al commento

ci stanno prendendo x il c..o da sempre xkè sanno che la maggior parte degli italiani fanno come gli struzzi. sveglia gente sveglia.

FILIBERTO A., Roma Commentatore certificato 01.06.13 05:36| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, non ho capito bene, forse. I nuovi finanziamenti/rimborsi non saranno piu' a carattere contributivo ma coatto,anche se nella moderata percentuale del 2 per 1000.In pratica quanto sarebbe? mettiamo su una dichiarazione dei redditi di 15000 euro sarebbero 30 euro? Siamo cinquanta milioni in Italia...Piu' le donazioni detraibili,le sedi gratis,il gas gratis, l'energia gratis quindi feste, congressi,spazi in televisione,sara' tutto gratis (cioe' tutto pagato con le tasse dei cittadini).E tutto naturalmente solo per i partiti che hanno un ordinamento giuridico riconosciuto....mi pare di capire NON il M5S quindi,no? Non e' la stessa terminologia usata dalla Finocchiona
...ops,pardon,
Finocchiaro qualche tempo fa per mettere fuorilegge il moVimento?

Della serie:"tanto voi non li volete, li prendiamo noi".

Loro sanno che il movimento cresce, e sanno anche che i partiti decrescono.Se nessuno mette una preferenza loro prendono il due per mille e se lo dividono.Se uno vuole sostenere il moVimento e'libero di farlo ma deve COMUNQUE sostenere anche i partiti.

C'e' pero' un lato positivo in tutto questo, cioe' che con queste decisioni questi "signori" si distruggeranno e a breve saranno presi per un orecchio e riportati alle urne.E nemmeno questa legge elettorale ( Berlusconi stasera ha definito non una priorita' una nuova legge elettorale) li salvera'.

filippo m., bratislava Commentatore certificato 01.06.13 02:58| 
 |
Rispondi al commento

Un piccolo assaggio di un nostro candidato Nicola Morra nel confronto di un esponente del pd-l.

https://www.youtube.com/watch?v=GW40YQGpzHM

Sembrerebbe che il senatore abbia accettato l'invito di Mentana a confrontarsi dati alla mano per una trasmissione volta a far conoscere i punti critici di questo ddl.
Spero solo si parli di questo e non si cada in basso con inutili chiacchiere.
Vedremo se e quando si farà.

Pietro P., lecce Commentatore certificato 01.06.13 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Come la storia del pd insegna, continuano a farsi del male da soli(stavolta pero' con l'aiuto della truppa del nano), quindi, appurato che BISOGNA andare in televisione, facciamolo spiegando ai lobotomizzati che guardano ballaro',o 5 colonna,cosa hanno partorito le menti contorte dei nostri cari politici.Abolizione del finanziamento ,si, ma dal 2014;poi con la bella trovata del 2x1000 si prenderanno piu'soldi di prima.Vorrei tanto vedere la faccia di chi gli ha pure ridato il voto...deve essere la stessa di quelli che non hanno nemmeno votato.SVEGLIAAAAA!!!!!

valter toti 01.06.13 02:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai.. non siate arcigni. Non è poi così male come primo passo ed il merito è di M5S. Un po' di autostima, su!!

Nabucodonosor S. Commentatore certificato 01.06.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ lo stesso meccanismo truffaldino dell'8 x mille ideato nel 1984 da Giulio Tremonti, allora consulente del governo Craxi, per impedire che la Chiesa Cattolica fallisse a causa dell’abolizione del concordato del 1929 tra Vaticano e Fascismo.

La truffa funziona alla grande: con solo il 36% delle scelte espresse la Chiesa Cattolica si becca l’85% della somma, ovvero oltre un miliardo di euro!

Visto che l’imbroglio funziona alla grande ed è anche legalizzato, la casta politica, parassitaria come quella clericale, ha deciso di applicarla anche per se.

E lo ha fatto con una furbizia diabolica, che blinda di fatto tutta l’operazione : se il M5S contesta questo metodo di finanziamento dovrà coerentemente contestarlo anche per l’8 per mille alla Chiesa cattolica. E sanno che questo sarebbe un ostacolo quasi insuperabile per il M5S.

Questo governo è semplicemente una associazione a delinquere.

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 01.06.13 01:42| 
 |
Rispondi al commento

secondo me , il DDL è incostituzionale, per gli stessi motivi del DDL Zanda-Finocchiaro: limita la libertà di associazione in partiti previsto dall'art. 49

giovanni 01.06.13 01:04| 
 |
Rispondi al commento

sono dei truffatori e per giunta mediocri, stupisce il fatto che il popolo non manifesta per ogni presa per il culo......

Roberto V., Somma Lombardo Commentatore certificato 01.06.13 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Forse noi elettori M5S dovremmo essere un po come lui ed avere più coraggio.

https://www.youtube.com/watch?v=wBBUw2Ah26U

Chissà,come dice Grillo, che non dobbiamo aspettarci qualcosa da lui come avviene nei partiti,ma che ognuno dovrà svolgere la sua parte affinché le cose cambino.

Sarebbe un buon inizio.

Pietro P., lecce Commentatore certificato 01.06.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO NIENTE BEPPE IN TV.

UNA PAROLA SOLA: LEGGE TRUFFA - SOLO FUFFA - NON LI DOVREMO NEANCHE UCCIDERE!:

si stanno loro stessi medesimi SUICIDANDO.

E non è bello questo?

Sì.

b. v. Commentatore certificato 01.06.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

Col nuovo ddl sul finanziamento ai partiti tale finanziamento FINIRA'!! illusi. Tra tutti i contribuenti il 57% non sceglie per alcuna opzione, ne stato ne chiesa cattolica o altra religione, ciò significa che 8xmille di tutti questi cittadini VIENE ugualmente pagato proporzionalmente alle scelte fatte dagli altri contribuenti. In soldoni nel 2007 la chiesa ha ricevuto ben 362 milioni circa di euro dovuti relativi alle scelte espresse e ben 524 milioni per LE SCELTE NON ESPRESSE!! per un totale di circa 830 milioni di euro. Nel 2010 la cifra totale che è stata DISTRIBUITA attraverso l'8xmille è di 1.1 MILIARDI di euro!!!. Applicando questo calcolo al finanziamento ai partiti del 2xmille si hanno circa 300 MILIONI DI EURO che i partiti possono spartirsi!!. QUESTA CIFRA é PIU' ALTA DELL'ATTUALE FINANZIAMENTO AI PARTITI. Non solo ma, secondo questa legge, i partiti avranno sedi gratis, partecipazioni rai gratis e altre spese sempre gratis che tradotto sigifica a carico nostro. Volevo quyindi fare un appello, PER FAVORE TENIAMOCI L'ATTUALE FINANZIAMENTO AI PARTITI...CI CONVIENE!!!

fabio pizzamiglio 01.06.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento

ENNESIMA PRESA PER IL CULO!!!!!!!!!!!!!! Siamo alle solite!!!!!!!!!!!! Questi DEMENTI credono VERAMENTE che tutti gli italiani sono dei DEFICIENTI!!!!!!!!!!!!!!!! Ma come hanno SPAPPOLATO i MARONI cianciando da mattina a sera che avrebbero abolito i rimborsi elettorali, che i partiti devono sostenersi con le contribuzioni volontarie da parte dei cittadini, detassando chi contribuisce BLA BLA BLA. E poi questi Geni cosa ti combinano???????????? Ti propongono un 2 per 1000 (l'8 lo paghiamo già tout court!!!!!!) per finanziare i partiti, in pratica questa FECCIA beneficerebbe di contributi più ELEVATI di quelli che ottiene ADESSO!!!!!!!!!!!!!!!!!!


P.S. DE PROFUNDIS L'INTELLIGENZA DEL POPOLO ITALIANO ( se mai è esistita ) MUORE PROPRIO OGGI R.I.P.

Carmelo A., brescia Commentatore certificato 01.06.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbero 3 bei REFERENDUM:

1)Rendere i partiti società private a quota d'iscrizione MASSIMA per es.100 euro per singolo sostenitore senza disuguaglianze di decisione tra i vari iscritti.

2)Tetto di quota minima di capitale del 20% sull'importo totale da parte dei partiti votanti in sede parlamentare un opera infrastrutturale.Basterebbe anche il 10.


3)REFERENDUM popolare obbligatorio se il punto 2 non viene rispettato.

Basterebbe il primo referendum per metterli al palo.


Pietro P., lecce Commentatore certificato 01.06.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento

E LA PRESA PER IL CULO CONTINUA...VENGHINO SIORI VENGHINO!

Maurizio B. Commentatore certificato 01.06.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

un popolo senza memoria,è un popolo senza futuro.
dopo le monetine del 92 tutti i partiti rimasti dissero dobbiamo cambiare,non sono cambiati,sono ancora gli stessi,le stesse persone.
come del resto gli italiani che li votano,sempre gli stessi.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 01.06.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Insomma...un capolavoro di presa per i fondelli! Berlusconi, al confronto, con le sue mirabolanti promesse sembra un dilettante. D'altra parte si è sempre saputo: in Italia I DIRITTI ACQUISITI NON SI TOCCANO! Anche se fanno schifo al mondo civile cui ci vorremmo ispirare. Se la cosiddetta 'Europa' intervenisse a troncare tali capolavori truffaldini, correrebbe il rischio di venire..sanzionata (Ih! Ih!) per interferenza indebita negli affari interni di un paese membro. Come se noi cominciassimo a denigrare e sabotare il mercato e il consumo dei wurstel in Germania!

Michele Marin 01.06.13 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Finché gli italiani persistono nel votare sti cialtroni che dirigono PD PDL ect. mi pare ovvio che nulla cambi.... sono curioso di vedere fino a che punto gli italiani desiderano farsi amabilmente pigliare x i fondelli prima di sclerare sul serio (e magari svegliarsi, perché no...) ....ma esperienza mi sussurra che al peggio non vi è mai fine....

Alessandro De Sindris 31.05.13 23:45| 
 |
Rispondi al commento

ECCO dove sta la stessa ragione d'essere del M5S: combattere queste schifezze, vere e proprie prese in giro della gente. Combatterle con le forze che si hanno a disposizione, sperando con la più assoluta coerenza di intenti, di ottenere un giorno la fiducia da parte della maggioranza dei cittadini.
Al bando quindi le lusinghe che vengono da destra o da sinistra e le varie manovre distruttive del palazzo o dei pennivendoli. L'obiettivo principale del M5S deve essere quello della denuncia sistematica delle truffe che vengono da parte dei partiti. Lasciamo perdere i giochini come quelli delle Quirinarie e la conseguente ricerca di alleanze deleterie con i parassiti del sistema. Ormai tutti gli altri in questa occasione hanno mostrato la loro vera faccia !!!
Per finire: e il finanziamento pubblico della stampa e dei sindacati ? Se lo sono dimenticato ?

Enzo V., Reggio Emilia Commentatore certificato 31.05.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono degli impuniti, disonesti fino alla morte... ci prendono per il c... guardandoci dritti dritti negli occhi.
E noi stiamo a polemizzare o ad andar dietro a quattro minkiate che può aver fatto M5S ? Il Movimento è avanti anni luce, queste m....e devono sparire al più presto.
Teniamo duro, non sarà facile, ci vorrà tempo. Dobbiamo liberarci di 'sta gente.

Ste Masca, Malonno (BS) Commentatore certificato 31.05.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso sia un po' ridicolo che ancora debba ricordare a tutti che l'unico modo per riavere la democrazia sia un giro di denunce contro un governo di pupazzi che si divertono a prendere per il c**o la gente. Quando è stato il momento delle pensioni e di tutto ciò che ra pubblico hanno impiegato un attimo a "tagliare" e mettere nelle loro saccocce, ora che tocca ai partiti, dicono che inizierà il 2017. Qualcuno ha parlato di forconi... altro che forconi, sarà molto peggio e lo vogliono loro con i loro espedienti ladroneschi!
Non parliamo di Mr Napolitano che si imbeve dell'art 1, quando mai si è fatto sentire prima per lo stesso e neppure per il "popolo sovrano" là citato. Un'altra presa per il c**o! Parla di lavoro, perché se nessuno lavora, loro MAI prenderanno quei soldi.
QUELLA GENTAGLIA E' DA MANDARE VIA!

VOGLIAMO FARCI SFOTTERE ANCORA? CHE SI ASPETTA?

Non ci servono battibecchi politici con questo o quello, serve che i nostri rappresentanti si diano una mossa e mettano il governaccio con le spalle al muro!

O Letta manda in vigore la legge anti-finanziamenti entro breve tempo (1 mese) o bisogna prendere provvedimenti seri, perché è una vera presa per il c**o! Siamo nella m***da e ancora attende? Oh poverino... e se gli italiani cominciassero il tiro a segno, che ne direbbe? Che sono tutti delinquenti e loro invece sono santi?

Letta, si dia una mossa prima che il peggio accada! Lei ha toccato un tasto dolente e ancora con quel modo da presa in giro.

3mendo 31.05.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGGE TRUFFA SCATENERA' LA CACCIA ALL'UOMO.

I PARTITI PDL e PDmenoelle in testa stanno mettendo in piedi una legge truffa per fottere ancora una volta gli Italiani.
Non hanno ancora capito cosa stà montando.
FERMATEVI, FINCHE' SIETE IN TEMPO, diversamente, per quello che sento in giro, si aprirà una caccia all'uomo. I parlamentari non potranno più muoversi senza scorta.

Elia Porto 31.05.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento

C'era da aspettarselo!
Da questi ci si puo' aspettare di tutto!
Siamo stufi... e' ora di dire basta!

MARY S., PENNE Commentatore certificato 31.05.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Questo ddl è falso come la politica di questi signori intenti a mangiare sempre e solo dalle casse dello STATO(=cittadini).

Vien da chiedersi inoltre come mai debbano aver degli sgravi su bollette e quant'altro,mica offrono un servizio pubblico!?
I partiti a mio modo di vedere sono società private che devono essere pagate dai loro contribuenti vogliosi di sostenere il servizio da loro offerto.
In questo caso si parla di SERVIZIO ALLO STATO.
E' proprio questo il problema,perchè si fanno appalti per opere allo stato con conseguente gara delle aziende private e vince il miglior rapporto di prezzo(ovviamente rispettando i requisiti minimi)e non si adotta lo stesso modo di pensare sui partiti?

Mettiamola così:
-Opera finale=SERVIZIO ALLO STATO(con tutte le responsabilità annesse)
-Gara appalto=PROGRAMMA PARTITO
-Prezzo=VOTI ELETTORATO


Pietro P., lecce Commentatore certificato 31.05.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

penso che stiamo assistendo al suicidio del pd-l e del pdl. loro pensano di essere furbi ma si stanno soltanto scavando la fossa sotto i piedi. non vedo il motivo di annunciare adesso un provvedimento che avrà effetto tra 4 anni. e certamente non è una abolizione del finanziamento pubblico ma un prelievo coatto. cosa cambia infatti ? sarà prelevato il 2 per mille sulla imposta pagata dai cittadini, denaro pubblico quindi. l'ennesimo tentativo di prendere in giro gli italiani con gli annunci mediatici. fa bene Grillo a tenere il movimento distinto e distante da questa gente che tanto si sta suicidando da sola.

giovanni g., messina Commentatore certificato 31.05.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, CONCORDO CON TE, MA PARLIAMO A QUEL 40% DI MODERATI ED ASTENUTI DAL VOTO!
E' vero, questa proposta di legge non fa altro che rinviare di anni il problema del finanziamento gonfiato ai partiti e lo affronta solo parzialmente, ci vorrà un nuovo referendum popolare,inoltre, in molte regioni un consigliere continua a percepire10.000e.mensili!
Rispetto per Rodotà (che però ricordiamo che è stato presidente del pds...), ma il M5S non è nato ne diventerà una stampella, una costola o una nuova sinistra, non ci può essere spazio per chi lavora in tal senso. Il M5S deve essere un movimento politico, una novità assoluta, una forza senza ideologie, animata solo da persone e idee di buon senso, deve senza pregiudizi votare le poche idee realmente buone per il paese, che esse siano di destra o di sinistra, non importa. E deve proporre e battersi per il cambiamento.
Mi chiedo e ti chiedo: candidando l' ex presidente del pds alla presidenza della repubblica, non si è dato il segnale che il M5S sia una nuova sinistra? Parlando troppo della incandidabilità di Berlusconi e di meno degli interventi per eliminare la disoccupazione e diminuire la pressione fiscale, non si è data l' impressione che il M5S sia una nuova sinistra? Pensiamoci bene...il primo partito sono gli astenuti(40%),e gli astenuti solitamente sono i moderati delusi dalla politica.Il M5S a mio avviso non è stato in grado di riportare a votare e convincere la parte da sempre decisiva del paese in quanto ha proposto poche idee moderate e poche personalità non riconducibili ad un idea di sinistra. Si vince restando al di la di tutti i partiti e le varie ideologie, non provando a strappare i voti di qualche tesserato del pd ma provando a convincere la parte da sempre maggioritaria del paese, quella produttiva, moderata e sociale. Cambiamo passo! il PDL è fermo al 18% il pd rimane al 25% il M5S deve parlare con nuove idee e con esponenti super partes al 40% di moderati astenuti e disillusi dalla politica!

Giuseppe Morano, Roma Commentatore certificato 31.05.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ora di dire basta. Non facciamoci più prendere per il culo da questa classe politica indegna.
Prepariamo i banchetti per la raccolta firme per un Referendum che abroghi totalmente qualsiasi tipo di finanziamento pubblico ai partiti. Neanche un centesimo dalle tasche dei cittadini deve finire nelle casse di questi parassiti.

Saverio Battaglia Commentatore certificato 31.05.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono veramente diabolici.Hanno escogitato un metodo molto subdolo per continuare ad arricchirsi alle spalle della povera gente.Inoltre,tale sistema,risulta essere ancora meno sotto controllo.

silvana abate, corigliano calabro cs Commentatore certificato 31.05.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma era logico che non avrebbero rinunciato a tanto denaro "regalato" dal popolo, a volte mi vien voglia di dire a chi ancora vota PD+L e -L "ben vi sta" ma poi ricordo di essere Italiano anch'io, di essere sulla stessa barca con loro. Questo è il mio chiodo fisso: Ma possibile che oltre a dover combattere contro i politici corrotti debba anche difendermi da colleghi di lavoro, paesani ecc. che mi accusano di sostenere un partito che non fa nulla. A volte mi vien voglia di prendere un bastone e di tenere una lezione contro l'auto-sodomia a suon di legnate. Ma poi mi passa. Ultimamente sempre meno rapidamente...

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

se M5S presentasse un DDL, che imponesse la restituzione dei rimborsi ottenuti, nel corso degli anni, in eccedenza rispetto alle spese elettorali realmente effettuate ?

giovanni 31.05.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Già me lo immagino cosa succederà nei vari caf sindacali al momento di decidere se destinare il 2 per mille.
Sembra incredibile ma ci sono tanti italiani che ancora credono a ciò che gli raccontano giornali e televisioni ma i peggiori sono quelli che sanno come stanno le cose e fanno finta di niente.

luciano f. Commentatore certificato 31.05.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento

E' il solito gioco delle tre carte!!!!!!

terenzio eleuteri 31.05.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

il Presidente della Repubblica è preoccupato e raccomanda ai Prefetti di farsi carico dei disperati.

Letta invece raccomanda ai disperati (noi) di farsi carico dei partiti!!!

Ma al posto del cervello cos'hanno, polistirolo?

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 31.05.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

non vi preoccupate tanto lunedi ci penseranno i vari agorà, ballarò,l'aria che tira a girare la frittata e rendere questa porcata come la migliore legge possibile..scommettiamo?

carlo giammarruco 31.05.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

DAI PADRI DELLA MENZOGNA NON POSSONO VENIR FUORI CHE I FIGLI DELLA MENZOGNA! Quando c'è la visione comune delle cose.............

terenzio eleuteri 31.05.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

sono tutti dei ladri e grandissimi bari

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 31.05.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Che partecipazione a quel referendum!!!!
Che sberla eh!!!!

domenico m., Cosenza Commentatore certificato 31.05.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Abolizione del finanziamento pubblico ai partiti (secondo tentativo).
Quesito: "Volete voi che siano abrogati gli artt. 3 e 9 della legge 2 maggio 1974, n. 195: "Contributo dello Stato al finanziamento dei partiti politici", così come modificati e integrati: dalla legge 16 gennaio 1978, n. 11: "Modifiche alla legge 2 maggio 1974, n. 195"; dall'art. 3, comma 1 (Per l'anno 1980 la somma da erogare a titolo di contributo di cui al primo comma dell'art. 3 della legge 2 maggio 1974, n. 195, è fissata in lire 72.630 milioni. Con effetto dal 1º gennaio 1981 la stessa somma è fissata in lire 82.886 milioni annui) e dal comma 6 (La percentuale di cui al primo ed al secondo periodo dell'ultimo comma dell'art. 3 della legge 2 maggio 1974, n. 195, è ridotta al 90 per cento) della legge 18 novembre 1981, n. 659: "Modifiche ed integrazioni alla legge 2 maggio 1974, n. 195 sul contributo dello Stato al finanziamento dei partiti politici"?
totale percentuale (%)
Iscritti alle liste 47 946 896
Votanti 36 896 256 77,00 (su n. elettori) Quorum raggiunto
Voti validi 34 598 906 93,80 (su n. votanti)
Voti nulli o schede bianche 2 297 350 6,20 (su n. votanti)
Astenuti 11 050 640 23,00 (su n. iscritti)
Voti %
RISPOSTA AFFERMATIVA SÌ 19 255 916 55,40%
RISPOSTA NEGATIVA NO 15 529 815 44,60%
bianche/nulle 2 125 668
Totale voti validi 34 785 730 100%

domenico m., Cosenza Commentatore certificato 31.05.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO AI PARTITI=FINANZIAMENTO OBBLIGATORIO SOLO AI PARTITI E NON AI MOVIMENTI CIOè VOGLIONO ABOLIRE IL FINANZIAMENTO AL M5S CHE RIFIUTA I SOLDI, CHE GENI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

7 STARS Commentatore certificato 31.05.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito ci stanno prendendo in giro; non sanno cosa fare, sanno solo prendere tempo perchè sperano che alla fine, stremati, ci arrenderemo e gli lasceremo fare quello che vogliono...
ragazzi, forza!, denunciate, denunciate ... alla fine si stancheranno loro!!! e quelli che hanno continuato a votarli...

antonella b., Cremona Commentatore certificato 31.05.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Il finanziamento ai partiti è stato ABOLITO mediante REFERENDUM POPOLARE (cioè il popolo italiano ha DECISO) nel lontano 1993, venti anni fa!!!!! e questi Signori oggi (ma li chiamiamo signori così nessuno ci potrà denunciare) cosa fanno???? dicono che dal 2017 non ci sarà più il finanziamento pubblico ai partiti. Dopo che il popolo italiano è stato ridotto alla fame, mentre loro con i vari Lusi, Fiorito, Penati, MPS ecc. ecc. si strafogati di denaro, la gente non sa come arrivare a fine mese, oggi ti esce il NIPOTE DELLO ZIO, socio del BILDERBERG, come il professor Monti,a prendere per il culo gli italiani dicendo che ha abolito il finanziamento pubblico ai partiti, cosa che il popolo d'Italia ha già fatto da 20 anni, ma introdurrà il 2 per mille. Ma perchè il due per mille non lo diamo agli ospedali ed alle scuole??? sarebbe più utile? è ORA DI DIRE BASTA ci avete rotto le scatole............

domenico m., Cosenza Commentatore certificato 31.05.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#LEGGETRUFFA Stando alla bozza di disegno di legge circolata in mattinata nell'ipotesi di legislatura completa, 5 anni, si potrebbe arrivare a 300 milioni di euro, contro i 160 attuali.
pD E pDL SEMPRE PIU' FECCIA DELLA STESSA MEDAGLIA

gianni86 31.05.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Qua ci vogliono le forche e stop! Altrimenti non abbiamo nessuna speranza contro i lor signori!!

Osvaldo L. Commentatore certificato 31.05.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

1) 2 per mille del gettito irpef all'anno, se questa è abrogazione del finanziamento pubblico allora Ruby è la nipote di Mubarak!
2) renderebbe differente per i partiti ( più di quanto non lo sia oggi) l’importanza di accapararsi il voto e le simpatie dei più ricchi (più soldi nella dichiarazione dei redditi) rispetto ai più poveri
3) permetterebbe di avere ogni anno al sistema dei partiti dei sondaggi praticamente reali su quelle che sono le loro potenzialità elettorali (se uno da dei soldi a un partito poi quasi sicuramente lo vota)
4) consentirebbe di rimappare i collegi elettorali in base ai voti attesi dalla dichiarazione dei redditi
5) consentirebbe di avere un idea anche di che cosa potrebbero comunque votare quelli che attualmente si astengono

6) istituzionalizzerebbe l’attività delle lobby di società che finanzierebbero i partiti amici alla luce del sole ovviamente in cambio di ritorni economici.
7) infine se c'è una schedatura di dipendenti in base al voto ( i datori di lavoro fanno da sostituti d'imposta e i caaf sindacali gestiscono le dichiarazioni dei redditi) ci potrebbe essere della discriminazione nel trattamento in base al voto ad esempio licenziando in fase di ristrutturazione aziendale tutti quelli che si sa che votano un certo partito antipatico al datore di lavoro.

EUGENIO M., Roma Commentatore certificato 31.05.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Quando si dice: "Ci pisciano in testa e dicono che piove" si intendono esattamente casi come questo. Prendono la gente per cretina e devo dire che hanno pure ragione a farlo perchè la gente È cretina!

1) Ci fosse una volta UNA che in Italia le cose si facciano subito! Quando una legge è scomoda per lor signori si applica sempre a partire da n-anni più tardi, così c'è tutto il tempo per modificarla prima che entri in vigore, magari sotto Natale o a Ferragosto, quando la gente ha tutto il tempo per shopping e barbecue ma da bravi italiani mai che trovino un minuto per leggere un giornale.

2) Si potrà scegliere se donare il 2 per mille allo Stato o ai partiti. Wow, quanta scelta! In pratica una nuova tassa, ma nessuno se ne accorge. Che stile! In più, se non indicherete una scelta (cosa che accade nella maggioranza dei casi), quel 2 per mille andrà direttamente ai partiti (ma non ai movimenti e alle liste civiche, perchè non hanno statuto e quindi sono antidemocratici).

3) Sedi gratis e agevolazioni fiscali per i partiti. Io non vedo l'ora di sentire le STESSE persone che si sono sempre lamentate del fatto che la Chiesa non paghi ICI e IMU, dire che questo è un provvedimento giusto. "Eeeh ma la Chiesa è ricca, i partiti non ce la farebbero! Ne va della nostra democrazia!". Poverini i partiti, non ce la fanno... I cassintegrati e i disoccupati però devono continuare a pagarlo l'affitto, che sfiga... E se lo dessimo a loro il 2 per mille? Ops, opzione inesistente.

Vasco Calzia 31.05.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma una denuncia per abuso di potere contro la volontà popolare sancita dalla Costituzione, non è fattibile?
Ah già dimenticavo da chi è formata la Corte Costituzionale....
Forse si potrebbe... oppure non si può?

Fabrizio D., Bologna Commentatore certificato 31.05.13 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quello che stanno facendo ora dimostra SOLO CHE SI POTEVA FARE ANCHE PRIMA!!

Hanno dovuto aspettare un GRILLO ed un Movimento 5* per farlo!

Non hanno più alcuna credibilità in ogni caso!!

Ital Rolando, Nizza Monferrato Commentatore certificato 31.05.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Cosa poteva dire mai Lettusconi?Aboliamo subito il finanziamento pubblico?Invece no tutto da fare nel futuro e così prendono tempo.Sono pagati per prendere tempo il resto è aria fritta.

gianantonio d., vicenza Commentatore certificato 31.05.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non hanno più vergona!!!! stiamo aspettando da venti anni (referendum del 1993) l'abrogazione dei finanziamenti pubblici ai partiti e loro cosa fanno il 2 x mille ? incredibile come ci stanno prendendo in giro, il 2 x mille al posto che ai partiti diamoli alle scuole o agli ospedali così magari non dovrò più portare la carta igienica a scuola da mio figlio (già per l'istruzione pubblica i soldi non ci sono...però per i partiti si)

Proposta perchè non mandiamo tutti una email (molto educata e rispettosa così evitiamo la denuncia) al Presidente della Repubblica chiedendogli di non firmare la proposta di legge ?

Che ne pensate ?

Claudio B., Brugherio Commentatore certificato 31.05.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Viva Grillo!!!!!

Faraci Vincenzo 31.05.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

OK!! L'ennesima presa x il culo!!! E adesso cosa si fa? Come facciamo a far comprendere ai pecoroni che sono stati nuovamente raggirati? Non sarebbe il caso di GRIDARLO all Annunziata, a Santoro, a Vespa, a Mentana, a Floris no(sarebbe inutile) etc.? Ci hanno fornito un assist...approfittiamone!!!!!

donato borreggine, capurso Commentatore certificato 31.05.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusate forse non ho capito qualcosa io. Questo 2x1000 verrebbe attinto da un'imposta quindi non sarebbe una tassa extra e la gente potrebbe decidere se indirizzare l'imposta per intero all'erario o riservare quella quota ad un partito. Quindi semplicemente si mette in condizione il contribuente di decidere se il partito merita una sua donazione o no trovando un compromesso tra chi non vorrebbe dargli soldi e chi invece crede che debbano esserci finanziamenti pubblici alla politica, se poi nel caso il contribuente non specifica che vuole attribuire per intero la somma all'erario di default viene estratto quel 2x1000 per la politica (e in tal caso mi viene da dire che sono cavoli del contribuente se non si ricorda di mettere una X su una casella). Insomma dove sta la truffa? Se finanziare un partito o no diventa semplicemente una libera scelta del singolo, in fondo le donazioni private non sono la stessa e identica cosa?

Stefano Arnaldi, Roma Commentatore certificato 31.05.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questa sarebbe la svolta epocale sui soldi ai partiti?
Ma se verrano finanziati lo stesso con i soldi pubblici!
Cambia solo la modalità: prima li prelevavano dalle tasse dei cittadini una volta entrate nella disponibilità delle casse dello stato, ora li prelevano direttamente con una ritenuta alla fonte (!) del 2 per mille....in pratica non è cambiato assolutamente nulla se non in peggio: oltre a quei soldi avranno pure servizi, spazi televisivi e fisici dove esercitare le loro attività clientelari pagati sempre coi danari delle tasse dei cittadini......in pratica i finanziamenti del 2 per mille (che potrebbero addirittura essere più consistenti di quelli attuali) serviranno solo a spartirseli: meglio di così non avrebbero potuto studiarselo il DDL.
Complimenti, quando si parla dei loro interessi sono degli eccellenti strateghi, quando c'è da trovare soluzioni ai disagi del popolo diventano ingenui e insicuri..........

W IL M5S - L UNICO PARTITO AD AVERE RINUNCIATO VOLONTARIAMENTE AL RIMBORSO ELETTORALE.
E ad aver utilizzato la parte restante dei soldi raccolti con piccole donazioni assolutamente volontarie e trasparenti dello tasunami tour per la costruzione di una palestra per gli studenti e disabili anziani da riabilitare.

Antonio S. Commentatore certificato 31.05.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Questa è ancora più grossa che la norma precedente dove attingevano direttamente, ma nelle proporzioni non hanno potuto impadronirsi dei 42 milioni destinati al M5S, con questa nuova trovata : il M5S non essendo un partito non toccherà nulla e la spartizione sarà solo tra i soliti due o tre partiti istituzionali....non sanno (non vogliono) risolvere i problemi del paese : perchè mancano di fantasia, ma quando si tratta di denaro pubblico su cui mettere le mani : ne sanno una più del diavolo, e cosi' anche la Finocchiaro è contenta una parte della sua leggina contro il M5S è entrata dentro questo DDL. Non so come fate in italia a essere cosi pazienti ... c'è da mangiarsi il fegato e questo grazie a quattro deficienti che continuano a votare questa accozzaglia di cialtroni !

gianni d., Creteil Commentatore certificato 31.05.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

E cosa c'era da aspettarsi? Io non mi meraviglio per niente. Questi, fino a quando non andranno a casa definitivamente, le studieranno tutte per tenersi i loro privilegi.
Ma verrà il giorno...

Alex 31.05.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che parlare con i giornali e con i giornalisti sia segno di democrazia e civiltà, certo se si ha qualcosa da dire.
Io credevo nell'iniziativa di Grillo ma non sta reggendo alla messa alla prova dei fatti. Gli unici che parlano sono INASCOLTABILI!!!

Francesca 31.05.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

basterebbe devolverli al M5S (se ci obbligano) così verranno usati in maniera decente, contro questi farabutti bisogna usare le loro stesse leggi per rivoltargliele contro...

giovanni di blasi 31.05.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

era prevedibile vogliono attingere
da tutte le parti spero solo che tutti i soldi che rubano le servono per le medicine

rina c., pescia Commentatore certificato 31.05.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE SEI UN GRANDE
LA RETE E' GRANDE OLTRE CHE GARANZIA DI INFORMAZIONE MA
QUI CI VUOLE UN ATTACCO MEDIATICO DEL M5S
LI DOBBIAMO FARE NERI PUBBLICAMENTE, QUESTI
Puttanieri Disgustosi Ladri

..e allora di elettori del PD-L...ne resterà soltanto UNO!

Guy Fawkes V, Cerignola Commentatore certificato 31.05.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

AUTOGOL PDL & PD-L

La legge che impone a tutti i cittadini di versare il 2 per mille alla partitocrazia deve essere vista dal M5S come un regalo su di un piatto d'argento.
Se il M5S dichiara che tutti i soldi così raccolti verranno devoluti in beneficenza per opere di bene specifiche (come la palestra di Mirandola), non solo riceverà il 2 per mille da parte dei suoi sostenitori, ma soprattutto riceverà il 2 per mille da parte della stragrande maggioranza di quel 50% di elettori che disertano le urne.
I partiti ne uscirebbero schiantati. Nella battaglia tra M5S e la partitocrazia, sarebbe un vittoria per il M5S per 11 a 0.

Giuseppe B. Commentatore certificato 31.05.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Chiedilo a loro...
che facciamo con il tuo 8%???...
Chiedilo a loro :
chiedilo a gasparri che ha imparato il saluto col dito medio
chiedilo a dalema che forse ora sa che era importante votare contro lo scudo fiscale
chiedilo a quagliarello che è diventato saggio
chiedilo a violante...
chiedilo alla lega
chiedilo al pdl e al pd-l.......................................................................................................CHIEDILO A TUTTI LORO!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anib roma Commentatore certificato 31.05.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Od ho preso una cantonata, oppure 'sto 2 per mille è una montagna di soldi, più di quelli attuali!
Supponiamo che attualmente i partiti costino 300 milioni di euro l'anno (non stiamo parlando dei costi della politica, che sono altra cosa...). In Italia siamo 60 milioni, ipotizziamo che la metà abbia un reddito.
300 milioni di euro diviso 30 milioni di italiano con reddito = 10 euro a testa.
In famiglia siamo due e complessivamente abbiamo un reddito lordo di circa 40000 euro l'anno.
Attualmente i partiti ci costano 20 euro. A regime questa legge ci "spillerebbe" 80 euro (il 2 per mille di 40000) da dedicare ai partiti: mi stò sbagliando oppure è la solita gattopardesca presa in giro?
Non potremmo scegliere di "sottrarre" il proprio 2 per mille ai partiti e dedicarlo, che sò, agli incentivi sulle rinnovabili? Almeno ne ricaveremmo un utile tutti!

Massimo Liggio 31.05.13 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed in questo momento la Gruber umetta le labbra pronta al servizietto del giorno

Stavolta tocca a Bernabé.

Itagliani, preparate la colletta per la telecom !

W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 31.05.13 20:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa c'era da aspettarsi da gente che ruba e truffa la comunità da prima che nascessero , truffare e rubare ad altri gli viene dal loro retaggio , come da diritto di nascita , mandiamoli tutti a zappare la terra .....

the1fabio 31.05.13 20:43| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mazza che botta per i compagni di merenda del Berlusca, 7 anni, ma vanno dentro?

Michele 31.05.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Come da copione, stanno RIALZANDO LA TESTA, forti delle porcate passate nell'assoluto silenzio (delle tv e dei media di potere) e delle bugie che vanno dicendo in qualsiasi programma televisivo.Hanno ricominciato a fare i loro intrallazzi grazie al benestare dei ''delusi del movimento'',che pero' ,che strano,non hanno ancora avuto il coraggio di commentare.Con il vostro voto hanno ricominciato a fotterci piano piano, prossimo obbiettivo demolire il movimento con qualsiasi espediente(molto probabilmente faranno di tutto per far implodere il movimento dall'interno),perche' una opposizione cosi' rischia di risvegliare gli elettori dormienti e accondiscendenti.Se questo e' il cambiamento che volevate non avete sprecato il vostro voto.Spengete la tv e ACCENDETE IL CERVELLO! FORZA M5S!!!

valter toti 31.05.13 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena assistito ad un dibattito sul tg della 7 tra Sposetti (tesoriere del pd) e Nicola Morra (senatore del M5S) ... Allora ci sono esponenti capaci di utilizzare una dialettica competente, diretta, efficace.. MORRA For President!!! Altro che Crimi!

Marco vivenzi 31.05.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo che sul blog venga messa una rubrica dedicata all'attività di parlamentari e senatori M5S. La loro attività nelle commissioni, le proposte di legge depositate, le decisioni prese (hanno fatto richiesta di togliere qualche privilegio ai parlamentari, tipo biglietti di treni aerei partite cinema gratis, cure mediche gratis, l'esistenza delle coppie di fatto ma solo per i parlamentari, la palestra il barbiere etc gratis?)
Sarebbe importante per la trasparenza, noi cittadini dobbiamo sapere cosa fanno.

Susanne M., Roma Commentatore certificato 31.05.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione!!
Non è che dal governo letta ci si possa aspettare chissà che, ma vi sfugge una cosa che dimostra quanto lo abbiamo sottovalutato: tra trasmissioni tv, sedi di partito (affitti), corrente elettrica, gas, riscaldamento, linea telefonica + adsl, donna delle pulizie, impianto stereo, ecc. tutte gratuite, ha praticamente risposto anche alla domanda del reddito di cittadinanza!!
Per carità, ora vale solo per i partiti, bisogna aver pazienza, come per il riconoscimento delle coppie omosessuali si comincia dai parlamentari (scalfarotto). Ma non siamo maligni come al solito, si immolano per i collaudi (a nostre spese) allo scopo di evitarci riforme mal funzionanti......!!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti ,potrei avere delucidazioni sui 42 milioni di euro di finanziamento pubblico che spettavano al M5S e che ha rifiutato? Io so che il finanziamento pubblico spetta solo ai partiti e non ai movimenti. Sbaglio?

Michele Costabile, Cava Commentatore certificato 31.05.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ridicoli! Stanno portando il paese allo sfracello e alla rivoluzione civile....

Giampiero Marra 31.05.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

sono arrabbiata,ma è assurdo! non è nemmeno previsto che qualcuno possa NON VOLER dare questi soldi, mi pare veramente un attentato alla libertà di scelta individuale.E' una rapina.

luisella fumagalli, calco (lecco) Commentatore certificato 31.05.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

I DUE GENI DELLA TRUFFA PD E PDL HANNO STUDIATO UN ALTRO MODO PER FREGARE GLI ITALIANI: La truffa dei rimborsi in due parole: O decidi tu di dare il tuo 2 x 1000 al partito di tua preferenza o il tuo 2 x 1000 sarà diviso proporzionalmente in base al risultato elettorale, comunque sia continueremo a finanziarli e probabilmente ruberanno ancora più soldi di adesso, è una presa in giro colossale. E noi dovremmo dare la fiducia a questi imbroglionilegalizzati.

bruno franchi 31.05.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

UNA PRESA X IL CULOOOOOOOOOOO
Mi piace · Rispondi · 2 minuti fa

Armando Notarrigo PER I COGLIONI PECORONI DEI LORO ELETTORI,,,,,,,,,!!

ARMANDO NOTARRIGO 31.05.13 20:19| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI ....NANO DI MERDA PEDOFILO LADRO INFAME MAFIOSO ...BURATTINO DILLO A TUO FRATELLO DI MERDA COME TE,,...STRONZO.......!!!

ARMANDO NOTARRIGO 31.05.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Grande Nicola Morra su la 7,lui si che dovrebbe essere capogruppo,così si informa la gente,bisogna sfruttare gli spazi televisivi.

bruno manganiello 31.05.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

questo dimostra che sono veramente marci fino al midollo . fino ad adesso il finanziamento era circa di 6 euro a persona che andava a votare. Ora , dato che si sono accorti che a votare non ci andra' piu' nessuno , hanno messo il finanziamento svincolato dai votanti. Pero' se il 2 per mille fosse su base volontaria non ci sarebbe nulla di male ma anche qui rischiano di non beccare un centesimo , per cui sara' su base coattiva . In questo modo entreranno piu' soldi e se ne fregheranno se voti o no. fanno veramente schifo.

angelo 31.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

1. Oggi si è trasformato in "contributo pubblico obbligatorio ai partiti".
2. La privacy e il voto segreto non esiste più, se devo dichiarare apertamente la mia scelta.

Fabio Lemma Commentatore certificato 31.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in un commento ad un post avevo previsto per il 2030 ...si sono anticipati
che pagliacci
quando andrete in tv sara' sempre troppo tardi
e iamm ia

giuseppe c., tolosa Commentatore certificato 31.05.13 19:58| 
 |
Rispondi al commento

"l'agognata abolizione del rimborso elettorale"; ma non basta dire quanto sono imbecilli gli italiani e, aggiungo, quanto poco conoscono la democrazia prevista nella Costituzione della Repubblica: art. 2, art. 41, art. 49;. Occorrono proposte.
Le formazioni sociali, "associazioni di cittadini che concorrono con METODO DEMOCRATICO a determinare la politica della nazione", sono dette partiti e sorgono in piena autonomia per iniziativa privata.
L'iniziativa privata deve essere non sovvenzionata per non smarrire la sua natura, ma l'utilità costituzionale del partito, impone le sovvenzioni che il Potere economico dà ad alcuni partiti venga riequilibrato con una uguale sovvenzione a tutti.
I movimenti sono partiti? Se ci sono iscritti SI e il funzionamento è regolato dagli accordi tra gli iscritti ai sensi artt. 36, 37, 38 c.c..
Grillo e M5S hanno strillato contro la registrazione e questa è scomparsa; così PD&PdL continuano a intascare senza l'obbligo di rendicontare allo Stato.
Propongo:
1. Il partito che vuole le sovvenzioni/rimborsi elettorali statali DEVE REGISTRARSI, quindi obbligo di statuto, amministratori e Assemblea degli iscritti ove il METODO DEMOCRATICO.
2. Le sovvenzioni spettano solo ai partiti registrati, per quote uguali fino all'ammontare proporzionale al reddito medio dei lavoratori dipendenti (l'unico certo)
3. I partiti registrati che hanno voti inferiori al 6%(?) non hanno diritto né a rimborsi elettorali, né a sovvenzioni.
M5S potete rinsavire. Lo stesso vale per il numero dei parlamentari; il Potere democratico è ripartito su grandi numeri proprio per non essere comprata dal Capitale.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 31.05.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

sim salbim i prestigiatori della politica hanno fatto sparire i soldi e li hanno fatti riapparire il trucco c'è ma non si vede bravi silvan è un dilettante al vostro confronto

roby 31.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Io dico solo una cosa ai parlamentari 5stelle;continuare a discutere soltanto in Parlamento non serve a nulla ed è deleterio per il movimento stesso in quanto fa percepire ai cittadini che anche i nostri si sono adeguati al sistema.
Invece se iniziaste a manifestare in maniera forte tutti insieme davanti al Parlamento la gente credo che inizierebbe a riflettere seriamente sulla realta' delle cose. Inoltre le televisioni ed i giornali non potrebbero più distorcere a loro piacimento la verità visibile.

rocco borrino, marconia Commentatore certificato 31.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

il movimento stava portando la sua proposta di legge domani il governo li ha anticipati ma non è un decreto è una proposta di legge percui va in parlamento poi si vedrà cosa esce il PD-L e PDL non sono daccordo vedrete quanti emendamenti faranno e finalmente gli italiani e i trolls del blog capiranno come i partiti falliti in televisione sono daccordo per l'abolizione in parlamento no

stefanella m., brescia Commentatore certificato 31.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Il tetto fissato dal governo, rimasto incerto nella bozza di ddl circolata in mattina, sarebbe di 61 milioni di euro. "Si tratta di un terzo del finanziamento attuale", ha spiegato il ministro per le Riforme Gaetano Quagliariello. E comunque, ha specificato ancora Quagliariello, si tratta di un tetto massimo e solo nel caso "tutti decidessero di dare soldi ai partiti". Stando alla bozza di disegno di legge circolata in mattinata, il tetto fissato al comma 4 si riferisce a una quota da destinare ogni anno. Nell'ipotesi di legislatura completa, 5 anni, si potrebbe quindi arrivare a poco più di 300 milioni di euro, contro i 160 attuali. Il ministro Quagliariello sottolinea poi come non sia da considerare automatico che tutti decidano di devolvere i soldi ai partiti, e tale soglia possa persino non essere raggiunta. Ipotizzando un gettito Irpef invariato per il prossimo anno, tenendo conto che se il 100% dei contribuenti destinasse il proprio 2 per mille ai partiti alla politica andrebbero circa 330 milioni di euro, basterebbe un numero enormemente inferiore per raggiungere quota 61.

gianni86 31.05.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MANI IN ALTO...QUESTA È UNA RAPINA...LA SOLUZIONE POTREBBE ESSERE QUESTA: NOI (M5S) PROBABILMENTE "SAREMO " COSTRETTI (QUALORA APPROVASSERO LA PROPOSTA DI LEGGE DI LADY IKEA FINOCCHIARO) A DIVENTARE UN PARTITO (IN QUANTO L'IPOTESI DI NON PARTECIPARE ALLE ELEZIONI NON VOGLIO NEMMENO IMMAGINARLA ),QUINDI PROMETTENDO DI RESTITUIRE (O DI FARNE USO UTILE PER I BISOGNOSI TIPO EMILIA X ESEMPIO ) LA QUOTA DEL 2X1000 A CHIUNQUE LA DONERA' AL M5S QUANTOMENO LIMITEREMO GLI INTROITI DEGLI INCIUCIATORI

Fabio Perna 31.05.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Spero che non avvenga cosi lontana ,la venuta di chi gli fa un cerchietto di colore nero.Con Un PENNARELLO.Sei chiamato.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 31.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho cinquantatreanni da 30 lavoro in un partito, dopo anni di "contributi" sono stata regolarizzata con uno stipendio risibile. Ora pretenderesti con il tuo popolo di pecoroni che vada a chiedere l'elemosina. Maledetto stronzo, altro è chiedere trasparenza e correttezza nella gestione del denaro pubblico, altro è abolire totalmente il finanziamento.Gli unici "fottuti" saremmo noi, e potranno fare politica quelli con i soldi, come te. VERGOGNATI BUFFONE.

Maria FASOLO 31.05.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allucinante,
quando tocchi la casta entri in una dimensione spazio-temporale ultraterrena, tutto va al rallentatore.
La finzione che hanno proposta andra a regime (sic) tra 4 anni.
Quando hanno MASSACRATO un intero paese sottraendo diritti acquisiti di lavoro, pensioni, ammortizzatori sociali, sanita e DIGNITA' tutto è stato immediato o retroattivo.
E fra quattro anni gli daremo CASA, LUCE, ACQUA, TELEFONO e quant'altro.
Questo paese dovrebbe essere la nostra Madre e credo che neanche il peggior figlio avrebbe il coraggio di continuare a vivere alle spalle di una madre ormai ammalata e morente.

angelo cangemi, roma Commentatore certificato 31.05.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

L'HO DETTO E LO RIPETO, PER I DURI DI ORECCHI: FINO A QUANDO NOI CITTADINI NON PRENDEREMO I MACHETE E LI FAREMO A FETTE, QUESTI FIGLI DI PU...TT...NA DI POLITICI ITALIOTI, CONTINUERANNO A FARE I CA...ZZ... LORO E DEI LORO AMICI!!! SVEGLIATEVI COJONES!!!!

CICCIOMAZZETTA REX CORRUPTOR 31.05.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Questa non e' una truffa,, ma una rapina a MANO ARMATA!!!!

Claudio_ F. Commentatore certificato 31.05.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Dai, parliamo di diarie, scontrini, e della base che si spacca.

Alla fine la gente ci crede. C'è poco da fare, siamo un popolo di cerebrolesi (e corrotti).

Avanti così e se ti presenti al pubblico fallo con abito da esorcista. Perchè ne dovremmo "arruolare" parecchi.

Roberto S. 31.05.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Basta eleggere bene i prossimi sindaci ai ballottaggi per dare un segnale forte a sti cazzoni!!!! Ma come al solito le pecore sono la maggioranza...

Dario 31.05.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

leggo che i soldi ai partiti potrebbero addirittura aumentare.
Non mi meraviglio più di tanto.
la storia :
Finanziamento pubblico ai partiti. segue
Rimborsi elettorali ( più soldi ai partiti). Segue
Contributo del 2 per mille (ancora più soldi ai partiti).

Ma quagliariello crede proprio che tutti gli italiani siano scemi ?

antonio lista, Pontecagnano Faiano Commentatore certificato 31.05.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'errore: mi è scappata un acca di troppo!

fabio magni (il campagnolo) Commentatore certificato 31.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

precisiamo che per trasformare una cazzata in una verità , servono due soggetti:

A - colui che dice la cazzata
B - colui che crede alla cazzata

Il calcolo delle percentuali nel territorio lo lascio a voi ..

saluti

Tms S. Commentatore certificato 31.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi aprite un articolo su questo incredibile scandalo:
"Il PD dovrà mettere in cassa integrazione 180 lavoratori del partito per
colpa dell'abolizione del finanziamento ai partiti"...(da Il messaggero.it)
E' una truffa per proteggere la casta!!La cassa integrazione ha lo scopo di
(fonte Wikipedia):
"quella di venire incontro alle aziende che si trovino in momentanea
difficoltà, sgravandole in parte dei costi della manodopera temporaneamente
non utilizzata."
e "volto a coprire le eccedenze di personale che si pensa possano
rioccupare alla fine il loro posto di lavoro"
Quindi attenzione alle parole!!può essere utilizzata solo dalle aziende e
il periodo di momentanea difficoltà deve essere transitorio!!
Allora o il finanziamento pensano di toglierlo solo per un determinato
periodo,nel quale il pir-Letta e i partiti faranno bella figura,tanto per
far fuori il M5S, o l'applicazione della cassa integrazione pagata ancora
una volta dallo Stato(noi cittadini) è un'azione fuorilegge di cui ne
beneficeranno ancora una volta gli apparteneti alla casta dei partiti.
E i normali cittadini che restano senza lavoro??e senza cassa??
vergogna.
PER FAVORE....scatenate l'inferno!!!!
Fate pubblicare un post sull'argomento.
vedi
http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/pd_cassa_integrazione_dipend
enti_partito/notizie/285994.shtml#IDX

Alessio Viero 31.05.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

#leggetruffa insomma la solita pakianata di quella merda della partitocrazia !!!! Che possano crepare tutti quanto prima !!!!


Non rinunceranno mai al finaziamento pubblico: ne va della loro esistenza, fallirebbero il giorno stesso! Beppe chiamaci a raccolta a Milano in piazza duomo o a Roma in piazza del popolo saremo milioni ha gridare: STOP AL FINANZIAMENTO PUBBLICO, SUBITO CON DECRETO LEGGE!Questa è la battaglia da vincere se vogliamo cominciare veramente a cambiare l'Italia e vincere la guerra, altrimenti non molleranno mai!

fabio magni (il campagnolo) Commentatore certificato 31.05.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

continuano a chiamarsi partiti,appunto per partito preso si prendono tutto,non rinunceranno mai ai loro privilegi finanziamenti pubblici e privati(sono al soldo delle lobby,ogni azienda,ha del personale addetto a sbrigare tale funzione è ormai una prassi)non rinunceranno mai alle auto blu non si dimezzeranno mai lo stipendio,non rinunceranno mai a sistemare figli parenti e amanti. il popolo non comanda un fico secco a loro basta che va a votare e non da fastidio, questi vivono in un altro mondo se la gente si ammazza se gli ospedali chiudono se la scuola non funziana se i treni non arrivano in orario di tutti i problemi quotidiani che abbiamo noi miseri mortali.la loro sofferenza è rappresentato solo dal movimento 5 stelle e soprattutto da beppe grillo che non si piega al sistema e che rappresenta l'unica vera forza di opposizione in un parlamento omologato al volere delle lobby.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 31.05.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Definiamo una volta per tutte la parola MAFIA.C'è mafia quando due tre o quattro persone si uniscono in ambito pubblico per lucrare soldi dello stato per sé stessi o per altri.Da decenni in tutti i consigli:comunali,provinciali,regionali e statali(camera e senato),in tutti gli enti statali,c'è questa prassi consolidata di rubare agli italiani ,che sono ignari?LA politica è la prima MAFIA,poi viene quella del braccio armato criminale.In tutti i consigli della politica,si stabilisce che i consiglieri debbano guadagnare tanto:decine di migliaia di euro,per poi poter ancora truffare altri soldi:agli italiani,ignari?Questi provvedimenti del nuovo vecchio governare sono la prova del ladrocinio perpetrato da ladri di stato,votati da milioni di italiani,ignari di tutto quello che viene rubato agli stessi elettori?Spero che Grillo continui a dire ciò che i politici rubano,e lo esorto a chiamarli LADRI.

mario costantino russo 31.05.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che il PD prevede che così 180 dei suoi dipendenti sarà costretto ad andare in cassa integrazione. È giusto che persone normali non debbano rimetterci per gli sbagli fatti in passato dai partiti, quindi perché non proporre ai parlamentari PD di rinunciare a una parte dei loro stipendi (come M5S) per aiutare i loro stessi cassaintegrati? O meglio ancora: Siano i parlamentari M5S ad aiutarli! Sarebbe un grande schiaffo morale!!!

Matteo Meschini 31.05.13 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso diranno che il M5S vota contrario all'abolizione dei rimborsi pubblici perche si vuole tenere i soldi.

giorgio a., germania Commentatore certificato 31.05.13 19:21| 
 |
Rispondi al commento

non state a lamentarvi e basta, andate a votare per poter cambiare le cose.
spero che molte persone aprano i loro occhi ed si armino di penna per poter andare a VOTARE e di non disertare che è peggio perchè chi tace acconsente

emanuele masotti (zaicik), mirandola Commentatore certificato 31.05.13 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, dovete capire che le tv e i giornali sono in mano ai ladri che ci governano da anni, il loro obiettivo e far sparire il m5s per continuare a rubare, buttarci in pasto a loro sarebbe un errore madornale.
Fino a che gli italiani non si sveglieranno non abbiamo scampo, bisognera aspettare che queste persone tirino le cuoie purtroppo, ma contro l'ignoranza poco si può fare.

Fabio B., parma Commentatore certificato 31.05.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Grillo vai in TV
avevi detto che il nostro parere era importante
io sono un'attivista iscritta e remo sempre a favore
però davvero ascoltaci: vai in TV

(del fatto che la prima tranche di 20 miliardi per le PMI stava andando dritta dritta alle banche e solo grazie alla Lombardi è stato fermato questo scempio, CHI CREDI CHE LO SAPPIA???? Solo noi quattro gatti che leggiamo e ci aggiorniamo continuamente. Vogliamo dire 3 o quattromila persone? Ma di cosa stiamo parlando? I numeri devono essere BEN ALTRI, Beppe !!!!)

Se siete d'accordo votatemi, i commenti votati hanno maggiori chances di essere letti da Beppe, grazie

maria t., roma Commentatore certificato 31.05.13 19:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma , ho capito male io .... o Quagliaerello ha risposto a Beppe sulla leggefuffa :

" dall'anno prossimo i partiti prenderanno meno soldi , quindi , se contesta , E' LUI CHE NON VUOLE I TAGLI AI FINANZIAMENTI AI PARTITI, ... ne prendiamo atto "

è vero o l'ho sognato ?


Tms S. Commentatore certificato 31.05.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

grande VILLAROSA a TG.COM 24 così si fa ora a Ballarò a omnibus a 81/2 a porta a porta a raccontare di questa Legge truffa BASTA INFINOCCHIARE GLI ITALIANI

stefanella m., brescia Commentatore certificato 31.05.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

sembrava troppo bello che succedesse per davvero

fausto bottelli, varese Commentatore certificato 31.05.13 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Funziona come l'otto x mille delle chiese.....se un contribuente non fa nessuna scelta,"l'accumolo" viene suddiviso in proporzione alle scelte sottoscritte nelle dichiarazioni dei redditi; se vogliamo azzardare un'ipotesi in correlazione con 8 x 1000 della chiesa cattolica (di cui percepisce c.ca un miliardo di euro l'anno ) il 2 x 1000, potrebbe significare all'incirca dai 250 ai 300 milioni di euro l'anno. Questo si chiama rinunciare al finanziamento pubblico dei partiti!!!

salvatore fera 31.05.13 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, perche' non vai a dirlo nelle Tv queste notizie? ci vuole tanto a capire che la stra maggioranza che ha votato al M5S desidera che vai in tv .

Alessandro 31.05.13 19:05| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

grillo vai in tv, tu , comincia da servizio pubblico , da solo, come ci andò berlusca,

marco m., napoli Commentatore certificato 31.05.13 19:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Avete ragione da vendere su questa cosa, ma SMETTETELA di chiamare gli altri "partiti" LO SIETE anche voi a tutti gli effetti! Movimento o partito cambia ben poco.. sedete in parlamento per rappresentare una parte del popolo come fanno gli altri per cui SIETE UN CAZZO DI PARTITO! basta co sta farsa!!!!

Alessio Nunzi 31.05.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo noi contro i finanziati pubblici !!!
partiti giornali tv parassiti della nazione !!!
Fate il governo col Pd !?!?
Con questi solo una associazione a delinquere puoi fare !!!
Vai a cagare !!!!!
800 milioni si vogliono sparire questi infami ladri sfruttatori del popolo !!!!
Le emergenze del governo Letta e di Napolitano sono queste altro che il lavoro e l'economia...
salvare Berlusconi e riempirsi le tasche di soldi
con sta crisi fare bottino non si sa mai
LADRI !!!!!!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 31.05.13 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Non solo si tratta di una legge truffa che vuol far pensare che i finanziamenti finiscano, quando invece sono persino accresciuti tra benefici a carico dei contribuenti e prelievo diretto dalle imposte con il 2 per mille, ma la legge viola anche il segreto del voto obbilgando il cittadino a rendere pubblico in un documento accessibile a tutti il proprio indirizzo politico per non parlare poi delle tante manipolazioni possibili visto che quasi tutti coloro che compilano i formulari delle imposte si avvalgono del servizio di consulenti che quindi sarebbero i primi a sapere a chi questi fondi sarebbero destinati e potrebbero anche favorirne la destinazione per tutti coloro che fossero indecisi o riluttanti ad esprimersi. Insomma, una porcheria che deve essere bloccata.

Marco Borsotti, Estero Commentatore certificato 31.05.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Medicine ed avvocati con quei soldi... anzi no!!! Solo medicine!!!

Luca L., Lecce Commentatore certificato 31.05.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Sarà la goccia che farà traboccare il vaso, l'ennesima presa per i fondelli della volontà popolare espressa chiaramente con un Referendum Popolare.

A questo punto non so se la protesta potrà ancora essere incanalata verso strumenti di partecipazione democratica e non violenta.

Sergio Pescara 31.05.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma non sara che questi stanno esagerando veramente?Ma davvero credono che gli Italiani sono cosi coglioni?Se solo Grillo si decidesse a mandare qualcuno a sbugiardarli in TV,ma purtroppo continua a Farsi calunniare senza reagire, beato chi ti capisce.

giorgio a., germania Commentatore certificato 31.05.13 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo essere tutti grati a Grillo per la sua coerenza e fedeltà alla linea del movimento che stà rispettando in pieno mantenendo le promesse fatte prima e durante la campagna elettorale. Il trasformismo tipico dei partiti, i cambi di casacca, le lottizazione dei canali, dei programmi televisivi e quant'altro, non appartengono a questo movimento che ha promesso trasparenza e competenza. Rendendo a ciascun cittadino responsabile della propria scelta e non una ameba incapace di intendere e di volere che può essere riempito come un'involucro di sciocchezze volute da quel o quell'altro padrone. Amo navigare e so che In tempo di tempesta, bisogna mantenere la barra diritta e restare in mare aperto lontano dagli scogli. Quindi comandante Grillo, ben fatto e continua così anche se l'equipaggio è spaventato e mugugna......i gattopardi sono bravi a correre ma hanno il fiato corto prima o poi stramazzeranno

marco de vingolis, caserta Commentatore certificato 31.05.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma il governo Letta ci sta prendendo per il culo??
Beppe devi mandare qualcuno in televisione, per spiegare a tutti gli italiani questa truffa!
Se la riforma e' questa, tanto vale mantenere la legge attuale!!! Questa riforma, oltre ad aumentare anziche' ridurre il finanziamento, rende anche palese l'intenzione di voto dei cittadini dichiaranti (sicuramente la cosa e' incostituzionale)

Piero Kabobo, Istanbul Commentatore certificato 31.05.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

il M5S ha rinunciato a 42 milioni di euro ,ok ,ma il risutato delle ultime elezioni quale è stato ??

paolo b., ancona Commentatore certificato 31.05.13 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per quanto riguarda le auto blu:
io abito vicino a Montecitorio e vi dico che nei mesi precedenti, diciamo tra dicembre e marzo grossomodo, questi parassiti avevano senonaltro il buon gusto di nascondersi, li vedevo scappare, scantonare, si sedevano accanto all'autista, esibivano finte targhe NCC (noleggio con conducente) in poche parole gli era venuto un minimo di pudore.
Adesso HANNO RIALZATO LA TESTA !!!!!

Come prima, più di prima.
qui nelle strade adiacenti è tornato più fecondo che mai il florilegio delle auto blu, loro non si vergognano più, sono tornati a pavoneggiarsi più spudorati che mai

Vogliono farsi ammirare
Fanno gli splendidi con i nostri soldi con il nostro sangue e noi dobbiamo anche ammirarli

Mi fa tanta rabbia

A volte vorrei mettermi davanti a una di queste auto con lampeggiante acceso (ma perchè? cosa c'è, l'emergenza aperitivo? L'emergenza della pasta buttata?) come il ragazzo cinese con le buste della spesa davanti al carrarmato


maria t., roma Commentatore certificato 31.05.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento

SERVONO PERSONE CAZZUTE CHE VADANO IN TELEVISIONE CON I DOVUTI CAMBI COME NEL CALCIO I TITOLARI E I SOSTITUTI DOBBIAMO RIPAGARLI COC LA STESSA MONETA

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 31.05.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

da Repubblica:

...Il 2 per mille. E' previsto il sistema del 2xmille da destinare volontariamente a un singolo partito con la dichiarazione dei redditi. Per ragioni tecniche comparirà solo nella dichiarazione dei redditi 2014, ovvero quella che gli italiani compileranno nel 2015 e pertanto ai partiti prima del 2016 non arriveranno soldi...

...per fortuna che hanno paragonato Grillo ad un controllore orwelliano. Con questo 2x1000 lo Stato conoscerà anche il mio orientamento politico: ma il voto non è segreto garantito dalla Costituzione? E questi parlano di riformare la Costituzione...

carlo r., anzio Commentatore certificato 31.05.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

figuriamoci se i lupi si sbranano fra loro.....se ,come accadrà di certo,verrà approvata l ennesimo legge porcata, passeremo dal rimboso elettorale al finanziamento privato ( soldi nostri)forzoso... mentre il M5S ' - L UNICO PARTITO AD AVERE RINUNCIATO VOLONTARIAMENTEAL RIMBORSO ELETTORALE- VIENE ATTACATO GIORNALMENTE!!!!

Gabriele Tognoni 31.05.13 18:42| 
 |
Rispondi al commento

MA DAVVERO CI AVEVATE CREDUTO SOLDI PER IL POPOLO NON CE NE SONO MA PER LORO NON DEVONO MAI MANCARE

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 31.05.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Senza lavoro? Imprenditoria impossibile?

Diventare Artisti è una soluzione.

Applicare la Convenzione di Berna, diritti dell'uomo, Costituzione, leggi sull'arte e diritto d'autore. Tale esistente normativa non è applicata. Chi è artista o si potrebbe ingegnare tale deve poter sbarcare il lunario onestamente, contribuire alla società, ma senza incappare in tranelli fiscali.

Quanti si suicidano perchè alla fame?
L'arte puó essere una soluzione: produrre e vendere opere del proprio ingegno creativo in ogni settore e farsi pubblicità informativa. Per dare applicazione alla legge è sufficiente un regolamento comunale come la creazione di un libero registro pubblico o libero registro nazionale pubblico digitale condiviso accessibile da tutti gli artisti tramite web. Gli iscritti saranno riconosciuti ufficialmente artisti privati, dotati di tessera e mai considerabili professionisti, industriali, commercianti, o artigiani.

Chiunque potrà partire o ripartire dal nulla ma subito come artista.

Vi è un trattamento fiscale già previsto per gli artisti. Una quota di deduzioni forfettarie riconosciute come costi fino ad un limite e il resto degli introiti viene tassato del 20% come reddito assimilato a lavoro autonomo. Purtroppo non essendo stabilito un criterio oggettivo col quale si diventa professionisti, essendo stati posti ambigui interpelli da parte di associazioni di professionisti per limitare la libera concorrenza, di fatto un artista privato è esposto all’accusa di lavorare in nero.

L'arte deve ritornare ad essere libera espressione di ogni persona e non esercitabile solo per censo. Per la CGUE è arte qualunque attività umana seppur minimamente creativa (cioè dove l'artista compia almeno una scelta tecnica) nei campi della musica, spettacolo, fotografia, videografia, lavorazione del legno, ferro, ceramica, marmi, opere murarie, pittura, decori, insegnamento, progetti, programmi e web, design, tessile, cucina, restauro, satira, teatro, ecc. e deve essere protetta.

Ricostruiamo l'Italia dal basso! 31.05.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che Beppe non sottovaluti questo attacco serrato dei media contro il M5S. Questo bombardamento di disinformazione lo trovo molto nocivo, e credo che si debba correre ai ripari senza metter troppo tempo di mezzo. Sempre M5S.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 31.05.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con tutti voi ma... Se proprio non si va in Tv non si potrebbero organizzare manifestazioni per informare chi non usa il pc? Diversamente questi "signori politici e media" continueranno a far ingoiare di tutto ai cittadini sapendo di non essere smentiti. Propongo uno tzunami tour informativo, da nord a sud, su tutte le schifezze che sta propinando il governo. Non credo che l'informazione pubblica si debba fare solo sotto elezioni. Incalziamoli!!!

Max Villani (max_59n), Napoli Commentatore certificato 31.05.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rendere palese nella dichiarazione dei redditi l'espressione probabile del proprio voto è anticostituzionale! Muoviamoci da subito in tal senso!

Brigida B., Molfetta Commentatore certificato 31.05.13 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Letta, La casta cerca d'illuderci per l'ennesima volta, su Rainews24 a pieni
titoli
"Abolizione finanziamento partiti"
Questi stronzi non dicono che sarà nel 2017
Non dicono che senza finanziamenti non prendono un voto.
Fate schifo, abbiate il coraggio di rinunciarci ora, non potete? Sparirete
in ogni caso, piano piano"

Michele 31.05.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'ennesima presa per il culo. Questa legge non deve passare. Io i miei soldi li do a chi voglio non ai ladri. Va bene il 2x1000 ma non deducibile e non obbligatorio.
Se nessun italiano da il 2X1000 ai partiti non deve essere corrisponto nulla.

Renato Bolognesi 31.05.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Hai perfettamente ragione. Questi partiti non possono rinunciare al finanziamento pubblico e di fatto non ci rinunciano.

Giovanni C., Rome Commentatore certificato 31.05.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

IL PD-L TENTA ANCORA DI PRENDERCI PER IL CU. . .

E C'È QUALCUNO CHE SI LAMENTA ANCORA PERCHÈ NON GLI ABBIAMO RETTO IL MOCCOLO!

Ignazia Farina, Ozieri SS Commentatore certificato 31.05.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

La stessa cosa stanno facendo qui in Lombardia con la riduzione dei compensi ai consiglieri. Riducono il compenso e aumentano i rimborso spese... In questa "manovra Garavaglia" il M5S è uscita e sta elaborando un'altra proposta....
Brindo e brinderò sempre per il M5S

Ben Monaco 31.05.13 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Sul finanziamento state facendo una battaglia assurda. Il problema non è il finanziamento ma i politici che li usano a scopi personali. Io non trovo nulla di male a finanziare con le mie tasse politici preparati e competenti, anzi se vengono pagati dallo stato sarà molto più difficile corromperli da parte dei privati:

http://laclessidra.net/politica-nazionale/35-mosca-bianca

Giulio 31.05.13 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO INFORMARE CONTINUAMENTE GLI ITALIANI DI TUTTE LE COSE POSITIVE CHE IL M5S E I PARLAMENTARI DEL M5S STANNO FACENDO!!!!
N.B.CON QUALUNQUE MEZZO,RADIO,GIORNALI E SOPRATUTTO TELEVISIONE!!
E' TRISTE DIRLO MA ANCORA TANTISSIMA GENTE GUARDA SOLO LA TELEVISIONE PURTROPPO DOBBIAMO ADEGUARCI PER DIFFONDERE IN MANIERA MASSICCIA IL NOSTRO OPERATO

Pino M., milano Commentatore certificato 31.05.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Grillo pero' queste cose la gente non le sà,legge giornali,guardano la tv e i giornalisti servi non lo dicono.

Grillo devi mandare i parlamentari nelle trasmissioni tv.

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 31.05.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa OT. Ma è mai possibile che quando clicco per aprire una pagina di quel cesso che è diventato Tze_tze mi debba sempre entrare qualche molesto spam? Di siti che io non voglio vedere? Cari curatori del Blog, devo dirvi che siete scaduti moltissimo con quel obbrobrio che è tze-tze. Cercate Siti interessanti che ne è piena la Rete e lasciate perdere la pubblicità sciocca e invadente, altrimenti farete la fine della tv spazzatura.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Quella, varata da Letta e Alfano,sullo stop (?) ai gruzzoloni dello Stato ai partiti, come la legge truffa del 1953 ? Ed Enricuccio Letta come il premier dc degli anni 50, Marione Scelba, da Caltagiorne ?
Suvvia, amici, siamo seri ! Confronti improponibili, per le diverse fasi politiche e per il livello dei personaggi.
E allora ? Lancio una proposta a Beppe e a voi tutti. Ribattezziamo il pastrocchio lettianalfaniano come "legge fuffa" ! !
Cosa ne pensate ?
Un saluto a tutti e uno, personale,con simpatia, a Roberta Lombardi, bersaglio di critiche, spesso, ingenerose, a cui le consiglio di rispondere, con ironia e senza prendersela troppo.
pietro mancini

Pietro Mancini 1952 (bassotto), Cosenza Commentatore certificato 31.05.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento

si sapeva,io non mi aspettavo niente,l'unica è fare di tutto per rivotare,dobbiamo vincere noi per cambiare le cose

n

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento

dite alla senatrice nugnes di respirare mentre parla e che il gesto dello schiaffetto alla sua collega mentre aggiusta il microfono e' veramente sgarbato..

Fabio g 31.05.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=S3Fn7C7awqw

Dai primi anni '80

Grandissimo Gaber.


Paolo Ancona 31.05.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene, ma per favore non date a questo Stato criminale i 42 milioni. Create piuttosto un fondo per aiutare cittadini in difficoltà.Ecco, questa cosa di dare indietro i soldi allo Stato, che è il nemico pubblico numero uno per le persone, non mi va giù.

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Beh poi non diteci che non ve lo avevamo detto, anni a gridare le cose come stanno e ancora a vedere questi parlare politichese.. Italiani sveglia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ermanno S. Commentatore certificato 31.05.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Bene denunciare, e informare questo deve fare il movimento***** diffondiamo il piu possibile le cose che non vanno, senza perdersi in stupide polemiche, o precisazioni che stampa e tv alterano a loro piacimento

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 31.05.13 18:10| 
 |
Rispondi al commento

E' arrivato il momento che Beppe Grillo vada in tv.

L'Italia che non si informa autonomamente in rete deve sapere con quali lestofanti abbiamo a che fare!

Sergio Pescara 31.05.13 18:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi aprite un articolo su questo incredibile scandalo:
"Il PD dovrà mettere in cassa integrazione 180 lavoratori del partito per
colpa dell'abolizione del finanziamento ai partiti"...(da Il messaggero.it)
E' una truffa per proteggere la casta!!La cassa integrazione ha lo scopo di
(fonte Wikipedia):
"quella di venire incontro alle aziende che si trovino in momentanea
difficoltà, sgravandole in parte dei costi della manodopera temporaneamente
non utilizzata."
e "volto a coprire le eccedenze di personale che si pensa possano
rioccupare alla fine il loro posto di lavoro"
Quindi attenzione alle parole!!può essere utilizzata solo dalle aziende e
il periodo di momentanea difficoltà deve essere transitorio!!
Allora ho il finanziamento pensano di toglierlo solo per un determinato
periodo,nel quale il pir-Letta e i partiti faranno bella figura,tanto per
far fuori il M5S, o l'applicazione della cassa integrazione pagata ancora
una volta dallo Stato(noi cittadini) è un'azione fuorilegge di cui ne
beneficeranno ancora una volta gli apparteneti alla casta dei partiti.
E i normali cittadini che restano senza lavoro??e senza cassa??
vergogna.
PER FAVORE....scatenate l'inferno!!!!
Fate pubblicare un post sull'argomento.
vedi
http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/POLITICA/pd_cassa_integrazione_dipend
enti_partito/notizie/285994.shtml#IDX

Alessio Viero 31.05.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

gggentisti del mov5stel.. pensate per un momento se foste stati al governo con il pd, su una cosa del genere avreste potuto farlo cadere... pensa che soddisfazione... ma forse mi sbaglio.. è moooolto meglio scrivere un post sul blog di peppe...

samuele bersani* Commentatore certificato 31.05.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantastico...
E' ESATTAMENTE LO STESSO MECCANISMO DI PRELIEVO DELL'8 PER MILLE!!!
BASTA!!!
FUORI DAI COGLIONI!! TUTTI!!!

luca waldner, sondrio Commentatore certificato 31.05.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d'accordo con il finanziamento privato e anche sulle sedi...almeno 1 in un capoluogo di provincia, ma il due per mille no! come la decurtazione del 60%,50 e 40%...giù le mani dal "malloppo"...altrimenti dovremmo incassarli anche noi e metterli dentro una Fondazione come una Banca ETICA che presti i soldi a tassi all 1% alle famiglie in difficoltà o imprese..almeno li useremo per dei nobili scopi..ci facciamo confluire anche i soldi dei parlamentari o consiglieri Regionali..altrimenti andranno a finire nel caldereno...e gira e rigira li perderemo...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 31.05.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Così deve fare il M5S, DENUNCIARE LE TRUFFE, portare a galla gli ACCORDI DI PALAZZO, stanare i DOPPIOGIOCHISTI, dall'altra essere trasparente, che più trasparente non si può, essere propositivo in parlamento con DDL e non sparare a zero su tutto e tutti.

fabio pizzamiglio 31.05.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Unitamente alla bufala dell'abolizione dei finanziamenti ai partiti, il governo proroga gli incentivi per la ristrutturazione della casa. Mi premurerò di informare chi la casa gli è stata venduta all'asta. Per intenderci, questa è la dimostrazione di quanto i politici abbiano capito la situazione. Bah

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 31.05.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che palle raccontano i tg???? ma ci si sveglia o no in questo paese????? non ci sono più parole per commentare sta gente che ha fatto i soliti voti...

Dario Lumiella 31.05.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio rammarico è che non tutti si rendono conto di quello che accade... purtroppo internet per quanto possa essere uno strumento potente non arriva a tutte le persone... in tv il m5s è stato distrutto.. e anche se io voterò di nuovo il m5s credo che molti non lo faranno...!!!Io sono tra quelle persone che ritiene che bisogna andare in tv e informare i cittadini di quello che accade nel parlamento!!!

Teresa Castelluccio 31.05.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

wowwww... e adesso che avete scoperto questa COSONA cosa intendete fare...? una diretta streaming dai cessi di montecitorio..? un post su twitter..? oppure una processione in transatlantico con in testa il sacro apriscatole...???? cazzo, avete un casino di parlamentari, fategli fare qualcosa... un pochino di opposizione, tra una discussione sulla diaria e quella sugli scontrini persi..

samuele bersani* Commentatore certificato 31.05.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Abolire” i loro finanziamenti pubblici per i partiti significa aumentarseli. L’ennesimo Sinonimocontrario!!! @HuckFra

Francesca B., Ovada Commentatore certificato 31.05.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

volevo dire che tutti i giorni scopro "fregature" o "ruberie" ai danni dei cittadini; iniziamo con il 730; ho scoperto nell'ultima consegna del modello(in altri momenti posterò le altre assurdità, dal mio punto di vista ...) che il contributo per il SSN compreso nella polizza RCA non si può più scaricarlo se non si supera i 40 euro(compreremo i SUV??) così come il contributo che i cittadini pagano ai consorzi di bonifica dove previsto; mi sapete dire perché queste leggi passano inosservate senza che i cittadini siano informati(forse solo su qualche giornale, ma poche righe!!!)? in questo momento abbiamo problemi più importanti, da risolvere che pensare alle due somme pagate e non più deducibili, ma credo che il continuo "limare" sui soldi dei cittadini sia una ingiustizia; si penalizzano sempre le classi più deboli e non c'è la volontà e la voglia di "andare" nella direzione in cui si potrebbero trovare dei soldi per le esigenze del ns paese
e più comodo fare così si fa prima e non si scontenta nessuno tanto per pochi euro ... ma forse occorre pensare che sommando i pochi euro la somma diventa importante andando a colmare sempre e solo i soliti "cassetti" in cui trovare sempre il mangime da dividersi;
credo che sarebbe l'ora di finirla con questi giochetti e fare le cose utili e alla svelta per aiutare una ripresa che al momento vedo stagnante;
un'ultima considerazione: mi sembra di essere in mare e ognuno naviga per conto suo senza avere una meta precisa; forse se si navigasse tutti nella stessa direzione potremmo fare qualche cosa d'importante per il nostro paese e forse ... forse stare tutti un pò meglio;
un saluto

costia g, firenze Commentatore certificato 31.05.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Non male questo governo si muove! :prima l'ICI abolita(per ora e anche per i milionari!) Ora il finanziamento obbligatorio per tutti col 2 o 8per mille a favore dei partiti! Meno male che ci sono gli incentivi per la ristrutturazione della casa (anche la seconda o terza!). Ma chi i soldi non li ha? Che cosa ristruttura? Bel paese! Dovrei andare ancora a votarli?

Codelfi 31.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento


Capisco il divieto di non andare in Tv perchè strumento manipolatore , tuttavia,visto che ci stanno portando un attacco di grandissime proporzioni, è consigliabile togliere il divieto ed andarci, scegliendo bene le persone , evitando i formalismi da programma, e combattere a parole e fatti, incazzandoci con il nemico davanti al pubblico, da porta a porta ai vari santoro , con Beppe in prima linea.
Male che vada non perdiamo niente.

Non si combatte un esercito armato con i fiori.

Vulcaniano 31.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
IL GOVERNO LETTA E' "FALSO",COME IL NONNO PSICONANO BERLUSCONI
ALVISE

alvise fossa 31.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE E ORA DI SVEGLIARCI, BISOGNA AGIRE ANCHE CON MANIFESTAZIONI, ANDARE NELLE T.V.CONFRONTARCI CON TUTTI GIORNALISTI E CONDUTTORI CORROTTI, SI RIPETO CORROTTI E DI PARTE,FANNO SCHIFO.NON HANNO CAPITO CHE OFFENDENDO IL M5S,STANNO OFFENDENDO 9 MILIONI DI ITALIANI,E UNA BATTAGLIA CONTINUA CONTRO QUEI ELETTORI CHE HANNO VOTATO.L'ALTRA SERA LA TRASMISSIONE 5 COLONNA SU RETE 4, E STATA UNA TRASMISSIONE VERGOGNOSA CONTRO I NOSTRI DEPUTATI E SENATORI. QUINDI SVEGLIAAAAAAAAAAAA

Giovanni Diodato 31.05.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

La casta cerca d'illuderci per l'ennesima volta, su Rainews24 a pieni titoli
"Abolizione finanziamento partiti"
Questi stronzi non dicono che sarà nel 2017
Non dicono che senza finanziamenti non prendono un voto.
Fate schifo, abbiate il coraggio di rinunciarci ora, non potete? Sparirete in ogni caso, piano piano

GS 31.05.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Qui dobbiamo far sapere a tutti gli italiani come ci stanno prendendo in giro. Grillo vai in TV, all'ANSA, facciamoli fare una figura di merda. Non possiamo lamentarci solo sul blog qualcuno vada in tv dove i vecchietti continuano a guardarlo e a bere tutte le frescacce dei giornalisti. Ora dobbiamo colpire

franco o., terralba Commentatore certificato 31.05.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma come cazzo si fa ancora a credergli? Pd-Pd-l sono ormai falliti. Il M5S è l'unica forza politica onesta e coerente.

Riccardo P., Roma Commentatore certificato 31.05.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ho sentito un'ottima proposta fatta da un esponente dei radicali:

il finanziamento ai partiti deve avvenire solo attraverso donazioni di privati cittadini (non aziende, non lobbies), e non può superare un tetto massimo prestabilito.

Forse così è troppo semplice. Ci sarebbe il rischio che venga approvata in 24 ore dal Parlamento.

v man Commentatore certificato 31.05.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

per curiosità ho deciso di fare "du' conti" dopo la decisione del sig. letta di destinare un 2x1000 al finanziamento dei partiti invece di prenderli in base ai voti.... be' devo dire che non si smentiscono mai... gli importi per il 2011 del 5x1000 sono i seguenti:
(importi arrotondati per difetto al milione presi dal sito delle entrate)

onlus e volontariato 259.000.000 + ricerca scientifica 57.000.000 + ricerca sanitaria 54.000.000 + attività comunali 12.000.000 + associazioni sportivie dilett. 7.000.000 = 389.000.000

fatevi 2 calcoli per il 2x1000 ed INCAZZATEVI.... SI SONO AUMENTATI GLI INTROITI.... ah dimenticavo LE DONAZIONI VOLONTARIE SARANNO DEDUCIBILI per il 50% fino a 5000 euro e del 26% oltre.....
AI PARTITI SARA' CONFERITA UNA CONCESSIONE GRATUITA DI SPAZI (anche tv) E SERVIZI.....

Andrea Papangelou 31.05.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Sono in attesa di leggere tanti "mea culpa" da chi ha votato PD, PDL, Sel ecc. Fatevi avanti, non aver paura so con certezza dove andranno i vostri voti in futuro.

Sam D., MC Commentatore certificato 31.05.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

E SE SMETTESSIMO TUTTI DI TIRARE FUORI UN CENTESIMO?
QUESTO E' L'UNICO SCIOPERO CHE AMMETTO.

Maria-Rossella maccolini, treviso Commentatore certificato 31.05.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HAHAHAHAHAHA MA QUESTI PD-L SONO RIDICOLI!!!! LADRI. M5S TUTTA LA VITA, VAI BEPPE, ABBIAMO LA STRADA SPIANATA!

Riccardo P., Roma Commentatore certificato 31.05.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante la coerenza nn ci sis mancata l italiota medio che si nutre solamente di tv e giornali continua a beverdi ogni cagata che gli viene rifilata ! Forse sarebbe ora di ampliare il raggio di informazione sfruttando i pochi giornali e programmi liberi o presunti tali

Massi 31.05.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

E' UNA QUESTIONE FISIOLOGICA LA MERDA DAI PARTITI USCIRA' SEMPRE.

giovanni b. Commentatore certificato 31.05.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Sulla base dell'otto per mille del 2010 potranno spartirsi circa 265 milioni. Pochi sanno che la preferenza espressa in dichiarazione serve solo per il riparto e che il totale cui rinuncia lo stato resta invariato

guido ferraioli 31.05.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma se a settembre cade il governo (e cade sicuro vedi cassazione di B.) se ci siamo ancora, fate VOI il governo con il PD e allora si che certe cose non si potranno più fare e io di sicuro (ma molti altri anche) non dirò che è un inciucio ma che sarà per il bene del popolo Italiano.
Raffaele un artigiano alla canna del gas.

Raffaele Vitulano 31.05.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento

E ancora c'è gente che "bisognava fidarsi di Bersani" e "andiamo in TV" ecc. ecc. ecc.

Qui non cambia nulla. Non so se col 5stelle si cambia, ma almeno questi qui la smettono di prenderci in giro. Voglio essere preso in giro da gente nuova, non dai soliti.

Fabio R., Vicenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Hanno tolto la voce commenti più votati per la disperazione dei troll !!!
Sereni i partiti il modo di fottere i soldi delle tasse lo trovano lo stesso !!!
I 200 troll,scusate,dipendenti del PD sono salvi potete continuare a infestare il blog !!!
Ormai è chiaro i "finanziati pubblici" partiti e giornali contro il Movimento !!!
P.S.
Oggi noto che i nostri cittadini eletti sono scatenati a far dichiarazioni....
Amici del sole date fiato alla bocca anche per altre cose non solo quando c'è da smarcarsi da Beppe !!!!
Volete dimostrare di avere personalità e di poter camminare da soli ?!?!?
Benissimo allora LAVORARE !!!!


dario rulli, aosta Commentatore certificato 31.05.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Adesso vorrei prendere uno per uno i cittadini che hanno votato PD (che dal PDL certe nefandezze me le posso anche aspettare, dal PD no) e dirgli:
HAI VISTO? EH? ALLORA? COS'E' CAMBIATO? TORNI ANCORA A VOTARE PD?
Siete masochisti...

Barbara B. Commentatore certificato 31.05.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e queste sarebbero le novità del governo che intendeva fare immediatamente le riforme? Vergogna!!! fate ancora più schifo. Caro PD sei crollato nel baratro e temi il nano!!!!! Basta andate tutti davvero a casa, fra 4 anni chissà dove sarà finita l'Italia. Fate pena!!
Grillo non ti fermare io ed i miei amici non voteremo più il PD se non esce immediatamente dal Governo dell'inciucio e delle panzanate peggiori di quelle dei precedenti governi, ma daremo la fiducia al tuo movimento e se si deve fare la guerra a questi impuniti,con l'Italia intera, almeno quella sana, io ci sono e ci sarò sempre!

bernardo gatti 31.05.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Racconteranno che adesso è più facile
che la giustizia si rafforzerà
che la ragione è servire il più forte
e un calcio in culo all'umanità
Ditemi ora se tutto è mutevole
se il criminale fu chi assassinò
poi l'interesse così prepotente che conta solo chi più sterminò
Romba il potere che detta le regole
cade la voce della libertà
mentre sui conti dei lupi economici
non resta il sangue di chi pagherà
Italia d'oro frutto del lavoro cinta dall'alloro
trovati una scusa tu se lo puoi
Italia nera sotto la bandiera vecchia vivandiera te ne sbatti di noi
mangiati quel che vuoi fin quando lo potrai
tanto non paghi mai
Tutto si perde in un suono di missili
mentre altri spari risuonano già
sopra alle strade viaggiate dai deboli
la nostra guerra non si spegnerà
E torneranno a parlarci di lacrime dei risultati della povertà
delle tangenti e dei boss tutti liberi
di un'altra bomba scoppiata in città
Spero soltanto di stare tra gli uomini
che l'ignoranza non la spunterà
che smetteremo di essere complici
che cambieremo chi deciderà
Italia d'oro frutto del lavoro cinta dall'alloro
trovati una scusa tu se lo puoi
Italia nera sotto la bandiera vecchia vivandiera te ne sbatti di noi
mangiati quel che vuoi fin quando lo potrai
tanto non paghi mai
Fratelli d'Italia, l'Italia s'è desta
dell'elmo di Scipio s'è cinta la testa

Pierangelo Bertoli:

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 31.05.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

EVIDENTEMENTE LI HA CONSIGLIATI IL VATICANO, LORO SI SON TROVATI PROPRIO BENE:

VATICANO PARTITI

8 per mille 2 per mille
(un miliardo/anno) (250 milioni anno)

manutenzione chiese locali e sedi
(croci obbligatorie) (croci facoltative)


stipendi professori stipendi professori
di religione di partito


detassazione detassazione
contributi contributi
per onlus SISAL
LOTTOMATICA
ILVA/RIVA
MPS
ENI
ENEL
-continua-


W IL M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 31.05.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

MA LI SENTITEI I TG ?

prima notizia di due minuti fà :


"STOP AL FINANZIAMENTO AI PARTITI"


Ora basta !

Italiani svegliatevi


Tms S. Commentatore certificato 31.05.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

il problema secondo me sono i prostituti che ci sono nel nostro governo, bisognerebbe fare una legge dove si dice, che chi si è presentato con un partito non può cambiare bandiera in base alle offerte che gli vengono fatte,PROSTITUTI!!!!!!

dante gnech 31.05.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I briganti ,i ladri,i farabutti,gli avidi,i mafiosi,i truffatori non rinunceranno mai ai nostri soldi...i politici e i parassiti..forse

Antonello M. Commentatore certificato 31.05.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

il 2017 è lontano può succedere che prima di tale data siamo noi a governare.

Mimmo Lomurno 31.05.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

scusa beppe 1 domanda ma il pir letta e' un ns infiltrato nel pd oppure ha la faccia molto toast?
A me sembra come la corazzata pothiomkin...

claudiog 31.05.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Dove stanno i troll??? Dove stanno quelli del PD meno elle e meno le mutande, sparite, pure quelle??


Ma quando Napolitano II firmerà questa legge-truffa lo possiamo chiamare truffatore anche lui o è vilipendio al Presidente?

luigi Rossi 31.05.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

complimenti... nel 2017 magari ce ne dimentichiamo e paghiamo il doppio... ma nn c'era stato un referendum che abrogava i finanziamenti????? ma nn si può fare una denuncia in tal senso.... M5S fate bene a predicare la non violenza, ma presto qualcuno inizierà di nuovo con gli attentati...
.... PAESE DI MERDA

alex falco, PESCARA Commentatore certificato 31.05.13 17:27| 
 |
Rispondi al commento

infatti io non ascolto nemmeno più quello che dicono questi delinquenti.

Un disonesto non si rinsavisce di punto in bianco , le rare volte che è successo è perchè prima ha preso una botta in testa.

perciò lo ribadisco: non mi fido e non mi fregate più! farò di tutto perchè se ne vadano tutti a casaaaaaaa !

Forza e Coraggio M5S !

Monica C. Commentatore certificato 31.05.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo che il link del titolo (http://www.beppegrillo.it/2013/05/labolizione_che_non_ce/index.html) porta ad una pagina di ricerca. Forse c'è un errore oppure il mio pc fa le bizze....in questo caso potete cancellare il mio commento inutile :-)

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.13 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Mi rivolgo a Beppe e se qualcuno mi trova d'accordo che si aggreghi alla proposta.
Questa è una trappola: se m5s non lo vota ne diranno di ogni, se lo vota diventerà "coresponsabile" e fornirà alibi al PD, se fa emendamenti diranno che "ritarda" proprio quello che in modo populistico ha chiesto da sempre...
Dalle mie parti si dice: se cag** oro dicono che è poco lustro!
Propongo un voto online tra TUTTi (nesuno escluso...anche non iscritti) su cosa scegliere.
Non potranno dire che non è stata cercata democrazia dal basso e che m5s non è voce di tutti e uno vale uno...
Spero che Beppe legga questo messaggio!

Maurizio Stufo 31.05.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a forza di informare ogni volta gli amici sto passando x rompiscatole nonostante lo faccio in modo nn invasivo. il blog serve a per la maggior parte ad informare solo noi che bene o male riusciamo già a pensare con la nostra testa ma a coloro che nn lo fanno? mi serve un aiuto televisivo!!!

Massimiliano Gabrielli, Roma Commentatore certificato 31.05.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finanziamento ai partiti 3.0
un consiglio: la prossima volta i rimborsi il movimento se li tenga e li destini a qualche opera meritoria; tanto se li lascia nelle casse dello stato se li "grattano" sempre i soliti.

carla capponi 31.05.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Per una persona normale, al di fuori della politica, che paga le tasse fino all'ultima lira, che è consapevole che i soldi delle sue tasse se li intascherà qualche funzionario corrotto che fà parte di un sistema anche lui corrotto e che legge che il finaziamento dei partiti sarà abolito solo dal 2017 e che forse per opposto aumenterà ha subito un senso di smarrimento, di rabbia, di repulsione verso tutto. Tanto volte ho criticato il movimento 5 stelle per il mancato accordo con il Pd, però quando ti accorgi che nulla cambia, che i proclami ufficiali non sono veri, che basta un niente per far saltare tutti i buoni propositi allora ti viene da pensare che mischiarsi con quel sistema è deleterio, è contagioso, è criminale, è purtroppo da rifiutare a priori. Certo una battaglia avviata dai soli banchi dell'opposizione è durissima, è quasi sempre perdente e ne è stato un esempio per tutti il buon Di Pietro, però già il fatto di denunciare qualsiasi stortura, qualsiasi furto alle spalle degli Italiani è comunque estremamente positivo. La persona comune di strada come me legge il giornale, ascolta i tg, legge i blog e poi esprime un commento con la testa che gira come una trottola. Ma che altro posso fare?

Vecchia generazione 31.05.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' tutta colpa del M5S che poteva prendere il PD per le palle come sta facendo il PDL. Siccome il M5S non si è inciuciato col PD, è colpa sua se ci stanno fregando ancora. Quelli che votano PD o PDL non hanno nessuna colpa, sono due partiti onesti che, per colpa del M5S, sono stati costretti a fare quello che stanno facendo, contro la loro volontà, senza alcun interesse, non come il M5S che pensa solo agli scontrini e non si preoccupa di chi sta facendo fallire l'Italia. M5S avete portato l'Italia alla rovina, visto per colpa vostra cosa sta succedendo ?

Alessandro La Tessa 31.05.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahahahahah, evviva, aboliti i finanziamenti ai partiti, evviva, sono felice, ahahahahaha, finalmente, yiuuuuuuu, evv.... eh?,come? COME? dal 2017?,Ma cos'è..... una presa per il c...?

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 31.05.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

legge truffa.....Capitan Findus....lavora, lavora così tanto per bene degli Italiani....

ciriaco marras Commentatore certificato 31.05.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

I partiti politici, tra l'altro i veri responsabili di questo disastro economico, non cambieranno mai.
Nessuno tra coloro che hanno votato m5s dubitava del fatto che avrebbero messo in piedi una seria legge. Sono tutte chiacchiere e distintivo. oramai all'età di 56 anni li conosco fin troppo bene. Solito invito a Grillo: non mollare e insisti così!

Domenico Nucci 31.05.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

E' piu' forte di loro: se non per per il c..o gli italiani non sono contenti.. Che pena!

Al. P. Commentatore certificato 31.05.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Vi faremo alzare dalle poltrone parassiti ,

e con voi i vostri servi dei giornali e delle tv PAGATE DA NOI

E' INUTILE CHE VI INVENTATE PERDITE DI VOTI FASULLE NEI VOSTRI SONDAGGI TAROCCHI

nessuno vi crede più ormai.

NOI la prossima tornata nazionale AVREMO tutti i voti che ci servono per governare senza bisogno di accordi vergognosi ( come avete fatto voi tradendo i vostri elettori ) e RESTITUIRETE TUTTO fino all'ultimo "euro di questa europa " che avete voluto SOLO VOI senza ascoltare il POPOLO.

E vi chiederemo indietro anche i soldi che Ci avete fatto perdere per tutte le mancate riforme di 30 anni ( e che molti economisti da strapazzo televisivi non contano nei "costi della politica" ... ma noi si )

preparatevi a sloggiare

Tms S. Commentatore certificato 31.05.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che è peggio di quanto sembra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ..........tecnicamente nella dichiarazione si farebbe una dichiarazione di voto in modo palese .........beh.......lo dico alle bestie che sono in parlamento .......E' ANTICOSTITUZIONALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ed è una violazione della privacy TERRIFICANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ..........questi sono solo delinquenti di bassa lega!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

PAOLO FERRI 31.05.13 17:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la democrazia è finita e nemmeno il M5S riuscirà più a contenere le reazioni del popolo.

Davide R., Bassano del Grappa Commentatore certificato 31.05.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono banditi senza vergogna .hanno un opinione cosi bassa del popolo italiano che pensano siamo tuttti dei deficenti!!!!


stefano21 31.05.13 17:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la vera colpa è di chi li ha votati !!!!

dario d., lecce Commentatore certificato 31.05.13 17:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io dico se c'e' ancora qualcuno del movimento ke pensa ke dobbiamo fare delle leggi con il pd di letta, di renzie, di fonocchiaros, ecc e'meglio ke si ricoveri fino a ke ci sono ancora dei posti letto liberi le cure ancore gliene passano x ora....

claudiog 31.05.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho iniziato a scrivere il mio commento almeno 10 volte... dato che mi vengono in mente solo insulti, ho deciso di scrivere solo una piccola cosa: grazie Beppe! Per fortuna che tu il cervello lo fai funzionare e non ti fai abbattere da ste teste di ... che ascoltano ancora le informazioni pilotate e cambiano idea come cambia il vento... ti prego, non mollare!!!!

Dario Lumiella 31.05.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Direi #leggefuffa...

Angelo L., divusangelus@iol.it Commentatore certificato 31.05.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

che poi, se ci pensate, la cosa straordinaria è che se il signor Mario Bianchi (lo stesso dell' 8x1000) decide di finanziare il partito X, lo Stato saprà che il signor Mario Bianchi con un'altissima probabilità ha votato o si accinge a votare il partito X! praticamente la schedatura degli elettori! e questo non è "fascismo"? non è "fascismo" che nessuno fino ad ora abbia nemmeno tentato di abolire l'attuale legge elettorale che è una vergogna assoluta? solo ai tempi del fascismo esistevano le liste senza le preferenze. e infine: la quota non esplicitamente destinata ai partiti verrà divisa tra i partiti medesimi in proporzione! fantastico! stesso sistema usato per finanziare la Chiesa Cattolica dalla porta (scelta consapevole) e dalla finestra (quota-parte non esplicitamente destinata)..
ESULTATE, gente, ESULTATE!

yakumo :) () Commentatore certificato 31.05.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Prof. Becchi dalla D'Urso: niente da dire al riguardo?

Cristina BBBB. 31.05.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STAVOLTA ARRIVANO DAVVERO I FORCONI!!!!!!

e le tasse le pagheremo tutti fra tre anni!

Gianni B. 31.05.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Diventiamo evasori!!!!!!!!!

giuseppe scafetta 31.05.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

un nuovo amore é nato presso il parlamento italiano.

Pippo 31.05.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

e quello che si meritano sti coglioni di italiani che continuano ha dare il voto ha questi parassiti .

Faustino S., San felice Circeo Commentatore certificato 31.05.13 17:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Solo da chi ''non ''destina il 2 X 1000. Preleveranno questo ''contributo'' solo da chi non firma.
Basta ,quindi, convincere a firmare, a devolvere ad altri destini il contributo, ed i partiti non prenderanno nulla .
Questa regola non la diffonderanno mai !
T.

Tonino De Leo, Brindisi Commentatore certificato 31.05.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Robin sconfisse lo sceriffo donando ai poveri
Perché lasciare 41 milioni di euro allo sceriffo ma invece prenderli e darli ai poveri?
Andrea

andrea luparini 31.05.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Perche' qualcuno ci credeva? Illusi!!!

In realta si potra' "non destinare" ma chi lo faraì mai?? Invece pensare ad usare bene cio' che non e' destinato per aiutare le famiglie bisognose, le persone senza lavoro, la scuola pubblica ormai sfasciata dai continui tagli, etc. etc... la partitocrazia si premunisce per togliere ancora di piu !!!
In aggiunta si mettono anche le donazioni dei privati e poi telefono , immobili etc, a disposizione , insomma in un moento in cui l'Italia muore , questi "non so piu' come chiamarli",.. si riempiono le tasche ancora di piu'!!
E' veramente pazzesca la facilita' con cui si prendono in giro gli Italiani e la tracotanza con cui si distorce la realta' contando sul fatto della (NON)informazione di stato( scritto volutamente in piccolo perche ormai e' questo cio' che merita). Non si danno mai pervinti. Ovviamente era prevedibile, il problema che sulle Tv e sui giornali schierati andra' in onda solo il Film "Il governo Letta elimina il finanziamento pubblico ai partiti".
Sono queste le battaglie e le informazioni da far girare un blog e troppo e' come sparare con una cerbottana contro una corazzata. Queste cose sono davvero indegne ... solamente in un paese che vive con gli occhi chiusi come il nostro puo' succedere che una legge abrogata dal 93' per volere del Popolo, continui a essere "travestita" per volere di una casta che fa e disfa a proprio piacimento e continua ad essere votata! In ogni altro paese civile sarebbero nell'oblo, da noi ancora vengono votati... Povera Italia!

elle erre 31.05.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha votato il Movimento 5 Stelle per protesta, senza conoscerne il programma e senza capirne il senso, allora è bene che si tolga dai piedi. Si preferisce credere alle palle quotidiane dei vecchi partiti camaleontici e ai telegiornali collegati. Ci vorrà del tempo, non so quanto, ma poi alla fine vinceremo noi!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 31.05.13 17:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anno 2017 LA FINE DEL FINANZIAMENTO AI PARTITI: Di sicuro avremo un contatto alieno, sara' di forma cilindrica senza capelli con due grandi orecchie alla base, noi nel frattempo ci saremo trasformati
in due semirotondita'con un buco in mezzo, lui ci guardera'e dira' : CASA

ROBERTO GHIDONI, ANDORA Commentatore certificato 31.05.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per i politici siamo solo degli allocchi, pronti a credere ai proclami ..

.. ma come si fa a votare per questi ?!?!

pd con elle o senza non fa differenza, tutti pronti a spartirsi soldi e potere !

Roberto B. Commentatore certificato 31.05.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

uuna volta erano solo delinquenti da qualche anno sono dei vomitevoli criminali AUGURO A QUESTA GENTAGLIA TUTTE LE DISGRAZIE POSSIBILI !

roby 31.05.13 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vergogna, ladri di galline. Ma non vi vergognate? Come fate a guardarvi in allo specchio senza vergognarvi di quello che siete diventati?
Mai e poi mai avro' fiducia in voi, vecchi partiti del passato.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 31.05.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Magari se questa legge fosse stata fatta col contributo dei Parlamentari 5 stelle, non sarebbe venuta fuori questa porcheria.
Però Beppe non aveva fretta, e ha ritenuto che fosse più utile dimostrare (come se ce ne fosse ancora bisogno) la disonestà di PD e PDL.
Ecco, ora l'abbiamo dimostrata, un gran bel risultato!

Manuel Mura, Cagliari Commentatore certificato 31.05.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PORCA PUTTANA QUESTO NON DEVE ASSOLUTAMENTE PASSARE DOBBIAMO SCENDERE IN PIAZZA A TUTTI I COSTI NON POSSONO FOTTERSENE COSI DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE BISOGNA CHE QUALCUNO CIOE BEPPE GRILLO VADA IN TV ASSOLUTAMENTE !! FATE QUALCOSA COSI CI PRENDONO VERAMENTE PER IL CULO !! bEPPE

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 31.05.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Referendum

Pippo 31.05.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavo: ma se questo decreto non diventa legge e il governo cade,o se non diventa legge entro il 2017 torneremo a finanziarli come abbiamo fatto fino ad oggi? penso proprio di si. qualsiasi cosa fanno è sempre per un tornaconto personale

STEFANO P., AGOSTA Commentatore certificato 31.05.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

e vero e' una truffa come quella dell'otto per mille per la chiesa che se tu non decidi la parte che rimane di chi non ha firmato va sempre alla chiesa giorni fa' l ho sentito su rai tre mi sembra da augias ma mi posso pure sbagliare.tornando a rodota e strano che lui non critichi per niente questo governo , lui dice che i parlamentari 5 stelle devono essere liberi ma gli altri caro rodota' quelli che votano le guerre contro il parere del popolo vedasi d'alema kossovo , che votano che ruby e la nipote di mubarak e no caro vendola tu potevi avere un bel successo elettorale ma hai fatto i giochi della vecchia politica dovevi rompere con il pd quando nacque monti con le sue scelte, invece credevi che gli italiani non votavano al pd e poi lo davano a te il voto siete tutti professionisti della politica , il pd non ha detto niente del comportamento della fiat contro la fiom e poi osate criticare grillo che giustamente dice che questi sindacati servono solo per l'italia quella della A COME DICE GRILLO BUONI SOLO PER DENUNCE DEI REDDITI E TRAMPOLINO DI LANCIO DI SINDACALISTI CHE HANNO SEMPRE DANNEGGIATO IL VERO LAVORATORE.VAI GRILLO CMQ DEVI FARE QUALCOSA CONTRO QUESTA INFORMAZIONE DEVI ANDARE SOTTO LA RAI , MEDIASET , LA 7, LA REPUBBLICA IL CORRIERE DICONO BUGIE DALLA MATTINA ALLA SERA SE CI PENSO A QUELLI DEL PD CHE NE HANNO DETTE DI TUTTI I COLORI A BERLUSCONI ORA CI GOVERNANO INSIEME , CHI LI CREDERA' PIU' ? FORSE L'ITALIA B DEL PUBBLICO IMPIEGO A PROPOSITO VOGLIO VEDERE DOVE ANDRANNO A PRENDERE I SOLDI PER LA TELECOM , PER PAGARE LE LIQUIDAZIONI DEI DIPENDENTI PUBBLICI BLOCCATI DA BERLUSCA FINO AL 2013. VAI BEPPE DOBBIAMO FAR TOTNARE DI MODA L'ONESTA', L'ONESTA CAPITO PDINNI L'ONESTA!!!!!!!!

fabrizio.g 31.05.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

bene bene bene, e adesso cosa dicono gli italiani che alle ultime torna te elettorali hanno dato il voto a questi qua? beppe hai ragione, c'è l'Italia A e B ma purtroppo c'è anche la C l'Italia dei creduloni che si fa infinocchiare. Vedi, come già ho detto altre volte in altri commenti, le cose da fare le sanno tutti, le cose da fare sono definite dal buon senso, non dalle ideologie di destra e sinistra. E' evidente che il finanziamento pubblico va abolito, lo vogliono tutti, era stato anche votato, ma perchè rimandare il tutto al 2017? per 200 dipendenti del pd? be io ho perso il lavoro perchè la mia azienda ha chiuso, per caso lo stato è intervenuto? e poi perchè dare agevolazioni per le sedi ai partiti? meglio alle associazioni di volontariato che in molti casi aiutano la dove lo stato latita. E cosa dire delle altre cose? Partiamo dalla rai. Perchè non è già in vendita? o i militari all'estero, perchè sono ancora a rischiare la vita ai confini del mondo, pensiamo ancora di essere una superpotenza? si si a risiko. e poi l'imu alla chiesa, il finanziamento delle scuole private, il tetto a stipendi e pensioni, il dimezzamento dei parlamentari. Ma questi politici, e tutti coloro che li votano, hanno visto i dati istat che sono usciti oggi? la gente sta raschiando il barile. In 2 anni abbiamo fatto fuori i risparmi di 2 generazioni e siamo ancora qui a parlare di cuneo fiscale? e intanto qualcuno di noi ascolta le sirene, le stesse sirene che hanno portato una delegazione di m5s in piazza con il sindacato, pensate che se siamo ridotti così quelli non centrino nulla. La speranza è una sola. M5s al 50%. Per questo caro Beppe io aprirei sul blog uno spazio che rendiconta le proposte di legge presentate e i nomi dei parlamentari che hanno votato contro. Diranno che è istigazione alla violenza? io dico che è libera informazione

No ai rimborsi 31.05.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

No dico fatevi una rassegna stampa e vedete se c'e' un titolo critico su questa proposta di legge neanche il fatto... e' piu impegnato a dare addosso al movimento! Povera Italia povero paese come il post di beppe qualche tempo fa....

claudiog 31.05.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Siccome
HANNO IN MENTE DI MENTIRE AGLI ITALIANI
fin che non li avranno distrutti,
assassinati, suicidati, eliminati,
ridotti ad accattoni,
costretti alla disperazione,
....
DEVONO A TUTTI I COSTI
DEPOTENZIARE
INFILTRARE
DIVIDERE
DIFFAMARE
il Movimento Cinque Stelle
per mezzo dei
mezzi di informazione che controllano
e dei Servi-giornalisti -schiavi CHE PAGANO.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 31.05.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

CHE FARE...COME AL SOLITO CONTINUANO A PRENDERE PER IL CULO LA GENTE, NON POSSONO CAMBIARE..E' NEL LORO ESSERE, FOTTERE PER FARE LORO LA BELLA VITA. NON SO..

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 31.05.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma... sarebbe una truffa se tutti fossero obbligati a versare il 2x1000 no? E' così? Perchè se non fosse così ognuno può dare il 2x1000 a chi gli pare penso.

Giancarlo Doardi 31.05.13 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ODDIO!!!

non voglio immaginare le pagine e pagine di
"Critiche" al provvedimento che si leggeranno
domani sui Giornaloni!!!

Gianni B. 31.05.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE ANDATE IN TV!!!! NESSUNA PAURA, SE NON AVETE NULLA DA NASCONDERE POTRETE RISPONDERE A CHIUNQUE A TESTA ALTA!!!! MA FATEVI VEDERE, COSÌ COME STATE FACENDO VI STATE SCAVANDO LA FOSSA DA SOLI.....

R. Gemelli 31.05.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ora inizierà un BOMBARDAMENTO mediatico per convincere gli Italiani che è una legge meravigliosa. Il M5s DEVE andare in TV e sui giornali a dire la propria oppure sarà soccombente.

Giovanni M., Roma Commentatore certificato 31.05.13 16:52| 
 |
Rispondi al commento

ERA CHIARO BENE COSI CI HANNO SERVITO L'ASSIST, ADESSO NON RIMANE CHE FARE GOAL.
BOMBARDIAMO I TUTI I MODI POSSIBILI CON L'INFORMAZIONE I CITTADINI INCONSAPEVOLI, BEPPE PREPARATI AD ANDARE IN TELEVISIONE E' ARRIVATA L'ORA.

zinali maurizio 31.05.13 16:52|