Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'Huffington Post diffama il MoVimento

  • 395

New Twitter Gallery

grillo_papa.jpg
"Ma non si ha ritegno: già si leggono on-line titoli del genere: "Grillo attacca il Papa, qualunquista e populista", Capite? Si dà a milioni di italiani una notizia, il più delle volte decontestualizzata (in questo caso riportando solo quella frase, come se avesse detto solo quello) e poi, visto che gli scettici, i tanti distratti, e tanti che odiano Grillo e il suo movimento per "partito preso" leggeranno questa notizia senza applicarcisi più di tanto, memorizzeranno solo quel concetto, ovvero Grillo ha attaccato il Papa, e, non che Grillo apprezza quanto detto recentemente dal Santo padre in merito alla decadenza dei partiti e dei politici italiani. Lo apprezza tanto, che osa chiamare il Papa con gli stessi appellativi che partiti e informazione di regime gli hanno affibbiato in questi anni, appunto, ogni qualvolta Grillo abbia criticato la politica nostrana e i suoi baldi rappresentanti. Ma come si deve fare?" Peppe Todaro, Trapani

19 Mag 2013, 19:32 | Scrivi | Commenti (395) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 395


Tags: diffamazione, giornali, Huffington Post, M5S, Papa, regime

Commenti

 

volevo suggerirvi che se vogliamo governare questo paese e mandare i casa i soliti ..... dobbiamo puntare molto sui pensioni ed esodati poi farli capire che quegli ottanta euro erano una bufala perché con gli sgravi che hanno abolito non gli rimane niente e quindi anche avendo comprato il voto con 80 euro i soliti... continuano a prendere in giro i poveri elettori far scoppiare qualche scandalo sui soliti.. tipo il fiorentino e solo cosi la gente affida tutto nel movimento di una cosa sono contento a modena storica citta' del pd sono in ballottaggio e questo significa che il movimento puo' farcela, ancora un'altra cosa puntate tutto sukl far cadere equitalia dite alla gente che cancellerete ogni debito e si ricomincia da italiani liberi e non incatenati tutti hanno qualcosa con equitalia e quindi sentirsi dire che verra' azzerato ogni debito anche quelli di forza italia gireranno le spalle a Berlusconi spero sia stato utile il mio consiglio saluti e grazie BEPPE

FRANCO R. 29.05.14 07:09| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ALLA STUPIDITA' DELLA NOSTRA DISINFORMAZIONE,NON C'E' LIMITE
ALVISE

alvise fossa 24.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Per l’HP bisognerebbe sapere chi ha scritto il pezzo, dove io non vedo la firma... Ho qualche sospetto... E comunque ormai è guerra aperta... una guerra sempre più manifesta e spudorata da parte della carta stampata e delle televisioni contro il Movimento. All’inizio vi era curiosità verso il Movimento, ora vi è soltanto aperta ostilità...

Come reagire?

Inutile preoccuparsi di avere una “buona stampa”. Significherebbe soltanto essersi loro venduti ed essersi "omologati” al regime.

La risposta più efficace e produttiva è quella di parlare direttamente alla gente senza la mediazione televisiva e della carta stampa...

Spiegare per strada alla gente che la televisione li prende ogni giorno per i fondelli, che non devono farsi ingannare dai talk show, dai telegiornali di regime, dagli spettacoli di intrattenimento: il mentire è il loro ordinario modo di esistere...

Se è vero che un cittadino su quattro ha votato per il Movimento, basterebbe che un solo simpatizzante del Movimento parlasse ad altre dieci persone, quelle a lui più vicine... e spiegasse l’inganno televisivo... le tecniche di cui questi signori si servono, e gli interessi a cui servono e da cui sono pagati...

Antonio Caracciolo 23.05.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma sto uff..ecc sarà mica di una ex passionaria rossa con spazio tv pubblica(na mezzoretta)sub endemol ?
Visto il pdl oltre il 30% a quando la nunziata editorialista di libero ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 22.05.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Finiranno a breve ance i commenti della stampa di partiti oppositori,avremo anche noi i nostri giornalisti ..infiltrati tra tutti loro requisendo il massimo delle notizie a cui ci tengono fuori.
Abbiamo moltissimi giovani a cui piace fare ...ricerca di informazioni nascoste.
M5S si trasforma ma si mimetizza anche!

antonio flaghen 22.05.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Mi basta la notizia che a Treviso poche persone ascoltavano Grillo al comizio elettorale comunale, amplificata da tutti e di più. Però a Treviso lo stesso pomeriggio faceva tappa il giro d'italia (hanno smontato tutto prima dell'arrivo) e la zona periferica, compresi i paesi vicini e della provincia, era alluvionata. Solo una TV ha comunicato dopo la notizia "pochi ad ascoltare GRillo", dell'alluvione in corso. Manipolazione?

flavio daniele 21.05.13 11:08| 
 |
Rispondi al commento

"L'Huffington Post diffama il MoVimento"-->e questo dovrebbe essere giornalismo imparziale?

Daie raga, essere onesti e oggettivi deve valere sia per loro che per il 5 stelle.
Ma vi leggete quando scrivete le "vostre" notizie?
Quanta merda avete ancora intenzione di tirare addosso alla gente che non la pensa come voi?
Avete ragione che molti giornalisti fanno cagare, sono di parte, sono diffamatori professionisti, etc...ma VOI avete da tempo scelto di combatterli con le loro stesse armi.
Che cazzo di cambiamento è?
Non si intravede nemmeno la tanto osannata imparzialità da queste parti. Qui il fine giustifica i mezzi. Tutto è lecito pur di far fuori il nemico. Ma così si diventa come lui...

Adesso volete ricoprire di merda anche la Gabanelli perchè ha provato a scavare negli affari della "famiglia" Grillo-Casaleggio?
Se non avete niente da nascondere, perchè cazzo iniziate subito a sputare negli occhi di chi vuol vedere meglio?
Ma vi rendete conto che volevate fare della Gabanelli il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, e ora la state diffamando esattamente come fanno i giornalisti di regime con i nemici dei loro padroni???

Mens Sana 21.05.13 01:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proprio questo Papa? FRANCESCO?
Quello che Grillo ha definito pochi giorni dopo la sue elezione... un PAPA A CINQUE STELLE??

Si sono resi conto che persino il Papa, il primo Papa della storia che dice di mettere l'uomo al centro degli interessi della politica e non le banche... la pensa come noi.

Poichè lo stesso dice Grillo... prima che si dica che il Papa sta coi grillini... provano a mettere un po di distanze...

Poveri loro!!

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 21.05.13 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Raga, la controrassegna stampa sulla cosa non basta, la Cosa è prettamente seguita da quelli che al movimento ci credono e non dagli indecisi o dai pigri.
Per aprire gli occhi a queste persone e fargli quantomeno vedere le 2 facce della medaglia, bisogna fare altro!!!
Purtroppo le diffamazioni di cui la vecchia politica si è cibata x anni ancora colpiscono tanti elettori, meno appassionati!
Ciao
Max

Massimiliano Telese 21.05.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Potevamo essere al governo e fare tante cose importanti,invece siamo ancora alla merce' di berlusconi. Sei un grande Coglione

Germano merlo 20.05.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo stato vaticano (quale potenza temporale) ha sempre lavorato CONTRO lo stato italiano (basti leggere ciò che ne riporta ai suoi tempi Machiavelli).
Quindi, che il papa si intrometta a gamba tesa sulla qualità dei politici italiani: è inaccettabile da qualunque stato goda di piena sovranità nazionale. Anche se dimostra lo “stato” di estrema debolezza in cui dal dopo guerra in poi viviamo, insultati da uno stato fantasma tenuto in piedi per "grazia ricevuta" e dagli stati esteri.

Andrea Jagher 20.05.13 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Basta controllare gli scontrini
Meglio osservare il presidente della provincia andare in galera
Meglio versare 4 miliardi di euro nelle casse di mps
Meglio aumentare l IVA così il costo del operazione mps lo paga il popolo italiano
Meglio la proposta della finocchiaro
Meglio la risposta di zanonato l aumento del IVA e colpa del governo precedente
Meglio le dichiarazioni di un capo dello stato che si accorge con due anni di ritardo che in Italia c'è un problema chiamato lavoro
È che quelli che lui dovrebbe rappresentare sono senza lavoro si uccidono e quando va bene emigrano in massa
Meglio tacere come fanno i mezzi busti della tv

Riccardo Garofoli 20.05.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Basta andare ad un comizio di Beppe Grillo o seguirne una parte in streaming e ci si accorge che ad un certo punto, dopo che Beppe dice una serie di cose assolutamente giuste e condivisibili, prende in giro i detrattori del M5S facendo una gag col pubblico che gli urla populista, demagogo, ecc... E' un gioco per dire che il M5S anche se dice cose giuste viene attaccato da politici e giornalisti e bollato come populista... pure se dici cose giuste ti attaccano.
Prendendo questo spunto ha fatto lo stesso col Papa che ha detto una cosa giusta e Beppe ha fatto la parte del contestatore a prescindere. Ma è ovvio che era ironico perchè il Papa ha detto quello che Beppe sostiene da tempo!! Come dire, se stò con la gente e contro le banche son populista, e se lo dice il Papa?
Solo le persone in malafede possono rivoltare il senso del post e l'Huffington Post è in malafede

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato 20.05.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Lle dichiarazioni della zarina in foto copia a quelle di Renzi
Sono una dichiarazione da quale parte sta
Domanda
Beppe non è che qualcuno ha chiesto alla zarina di prendere parte attiva nel m5s
Perché la zarina sembrava rispondere a una domanda
Il resto e storia già passata lei fa i lavoretti sporchi per il pd lo ha fatto prima e lo farà sempre
Un bel disegno di legge per privatizzare la Rai non sarebbe male
Almeno ci liberiamo del incombenza di una tassa pagata dai cittadini per far usare l e emittenti pubbliche ai partiti

Riccardo Garofoli 20.05.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Se Beppe dice fesserie... non può essere criticato?

La stampa ha calcato la mano, ma certe cose sono state dette.

Le domande le devono fare solo agli altri?

Rispondete nel merito e finite di frignare.

Tra l'altro certe domande sono più che legittime.

Nicolas W., London Commentatore certificato 20.05.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Le dichiarazioni della gabanelli sono ad orologeria
Poco prima di una tornata elettorale
Lo stesso servizio riservato al IDV
Ogni tanto dimentico che gli italiani hanno la memoria corta

Riccardo Garofoli 20.05.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Le dichiarazioni della zarina gabanelli possono costare qualche punto alle prossime tornate elettorali
Il gran lavoro di beppe con queste dichiarazioni alla Renzi e un danno procurato
Beppe tu lo sapevi già chi era Milena gabanelli forse ti aspettavi un po' più di correttezza ?
Non morderanno mai la mano di chi li paga
Ai rappresentanti alle camere chiedo un bel disegno di legge per privatizzare la Rai un covo di agiati malfattori del informazione

Riccardo Garofoli 20.05.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ha gli occhi chiusi e le orecchie tappate
Ieri la zarina gabanelli non ha caso ha usato le stesse parole di Renzi ha voluto dichiarare con chi sta e che se può ci danneggia
Già perché questa uscita non è casuale prima di una tornata elettorale per eleggere nuovi sindaci
Avete idolatrato la persona sbagliata e forse le sue dichiarazioni sono un messaggio per beppe e per il
M5s
Non voglio pagare il canone alla Rai per sentire dichiarazioni politiche da falsi imparsiali
I rappresentanti del m

Riccardo Garofoli 20.05.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il video della zarina gabanelli
Ma e lei o Matteo Renzi ?
O Renzi ha visto la puntata in ante prima ?
Finalmente tutti si potranno fare la giusta opinione su la zarina
Così la fate finita di rompere i coglioni su la serietà e la credibilità della zarina
Che come ultimo scoop altro non è il suo intimorire e insinuare i dubbi poco prima di tornate elettorali comunali
Precedentemente l'ho aveva già fatto nei riguardi del fu IDV nei stessi termini e nelle stesse giornate
È un caso o è proprio una che usa il sistema in modo mafioso e intimidatorio inoculando il dubbio
Suo padre sarà veramente il suo
Sua madre e veramente la sua

Riccardo Garofoli 20.05.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono perfettamente d'accordo con i commenti di: Francesca Spirito, Filippo Luly. Alessandro Grabrelle, Gianluca Lazzerini e Ferrara G. (Fano). Purtroppo ci sono moltissime persone che non possono accedere al tuo Blog -anziani, gente che non ha il computer e altri che non possono presenziare ai tuoi comizi - quindi non non possono avere la giusta informazione. Sappiamo tutti che tutti quelli che cercano di screditare il nostro M5S hanno una paura fotuta di perdere terreno... Per favore Grillo, trova il modo di fare informazione in modo che possano sentirti tutti. Grazie infinite per tutto quello che hai fatto e quello che fai unitamente ai giovani che collaborano con te per costruire un'Italia pulita e senza parassiti.

Giovanna Marrante 20.05.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

La Gabanelli è una giornalista che sa fare bene il suo lavoro. Sono legittime le domande che ha fatto nella puntata di ieri.
Con onestà e competenza, fa le pulci alle lobby partitiche e agli intrecci di potere.
E' giusto che lo faccia anche con chi fa dell'onestà e della trasparenza il suo cavallo di battaglia.
Il fatto poi, che fosse la nostra candidata per la presidenza della repubblica, non vuol dire che debba chiudere gli occhi verso il MoVimento.

Massimo De Lillo

Same Time, Bratislava Commentatore certificato 20.05.13 16:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ringrazio tantissimo Alessandro V. per il link che pochi minuti fa mi ha permesso di vedere la puntata di Report di ieri sera. Come ho detto in un commento precedente, avevo visto in passato soltanto una puntata di questa trasmissione: ...ora anche la seconda, grazie.

Dunque, la Gabanelli comincia ad essermi simpatica, anche se due sole puntate non sono sufficienti per dare un giudizio articolato. Un po' inquietante il fatto che dopo essere stata votata dal M5S come candidata alla presidenza della Repubblica abbia pugnalato alla schiena i suoi "elettori" dando molto spazio a quella Federica Salsi che era stata giustamente sbattuta fuori dal moVimento, però alla fine di tutto il reportage - evidentemente pronto già da mesi - la signora di RAI 3 arriva alla stessa conclusione a cui sono arrivato io nel commentare un recente post di questo blog, ...e cioè che ora contano soltanto LE IDEE che il moVimento è in grado di produrre. Per riuscire ad aggiungerle al Programma che è stato scritto da un'unica persona (Beppe Grillo) occorre avere a disposizione un blog e un forum decentemente attrezzati, come Casaleggio aveva promesso.

Quindi, basta con le accuse alla canoista Idem, alla Boldrini, a Grasso, a Napolitano, alla Serracchiani e ad altre persone che sono ben diverse dai mascalzoni con cui abbiamo a che fare ogni giorno. Casaleggio ci dia notizie sull'avanzamento dei lavori e Beppe Grillo pubblichi (come ha fatto Obama) il rendiconto *minuzioso* delle spese e dei guadagni di questo blog infarcito di pubblicità, visto che ci chiede ancora dei soldi sotto forma di donazioni.

Da parte mia ho già dato. Prima delle elezioni avevo solo duemila euro sul c/c e ho donato 100 euro: ...un ventesimo dei miei interi possedimenti. Quando arriveranno segnali imortanti dal duo Grillo/Casaleggio contribuirò ancora alla causa del moVimento, e sarà un vero piacere.

Alberto P. Commentatore certificato 20.05.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poco tempo fa beppe ha dichiarato che l italia ne ha al massimo fino ad ottobre
I commenti li conosciamo tutti
Lo ha detto l'ex ministro delle finanze tremonti non una parola ne un commento e stato solo fatto passare sotto silenzio mediatico

Riccardo Garofoli 20.05.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Gravissima crisi occupazionale
Accidenti anche dal tanto amato colle si sono svegliati con un paio di anni di ritardo
non manca molto tra un po' si accorgerà anche in che cazzo di casino si è cacciato
Creando il governo giornaliero ultima novità costituzionale il governo appeso a un filo quello del telefono del Quirinale

Riccardo Garofoli 20.05.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe a a tutti i grillini per la generosità dimostrata ai mirandolesi! grazie a nome di tutti!

patrizia casari Commentatore certificato 20.05.13 15:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato m5s alle politiche, voterò DeVito alle comunali, ho donato 30 euro per il camper e 50 euro per la campagna di DeVito e vorrei dire solo questo. Va benissimo essere coerenti col proprio programma ma non è possibile, UNA VOLTA CHE SI HA IL 25% DEI VOTI, continuare solo a demolire e criticare tutto e tutti. Vaffa ai partiti, vafa ai giornali, vaffa alle trasmissioni tv, vaffa alle alleanze ecc. ecc. Il sistema marcio dei partiti va cambiato dall'esterno e DALL'INTERNO, non demonizziamo tutto e tutti perchè così ci si isola. Non possiamo lottare contro il mondo ma cercare di cambiarlo con quello che abbiamo. Non credo che questo scritto verrà mai letto da Grillo però mi auguro ugualmente che capisca che condividere alcune idee con altri partiti non è sbagliato, che andare in tv in alcune trasmissioni non è deleterio, accettare interviste da alcuni giornalisti (italiani) non è incoerente. E' irreale, in una politica becera e mafiosa come quella italiana, lottare da solo con la certezza che si raggiungerà il 50 o 60% dei consensi degli elettori. Non è mai accaduto, è irrealistico, è utopistico e soprattutto rischia di invalidare tutto il lavoro fatto finora. Grillo e il m5s hanno ottenuto circa il 25% dei voti e quindi hanno il dovere morale di essere costruttivi. E' probabilmente vero che gli elettori del M5S hanno votato per mandare tutti a casa ma per fare questo paradossalmente non si può mandare tutto e tutti a quel paese.

fabio pizzamiglio 20.05.13 15:20| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zanonato non è il governo letta che aumenta l IVA
L aumento del IVA lo vogliono far passare come una decisione del governo monti
Mancano solo 4 miliardi per scongiurare l aumento del IVA
Pari pari quelli prestati al mps
Quindi per logica il pd e colpevole due volte
Prima per i casini in mps poi per non essere capace alla guida del governo di trovare i soldi necessari
È intanto l imposta valore aggiuntivo si ripercuote su tutti i consumi in generale e sul povero popolo italiano sempre più tartassato
Grazie Letta Grazie finocchiaro grazie mps grazie monti e i partiti che lo hanno sostenuto nella sua breve e dannosa vita

Riccardo Garofoli 20.05.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sinceramente non mi interessa quanto guadagna il TUO blog e se passa la legge zanda finocchiaro se ne devono assumere tutte le responsabilità io sono con te fino alla fine fanculo a tutti i media di regime forza Beppe non mollare

Daniele Ricci2, Bertinoro Commentatore certificato 20.05.13 14:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se il pd non avesse fatto casini inenarrabili in monte paschi Siena i 4 miliardi per scongiurare l aumento del IVA ci sarebbero
Ma dato che loro sono bramosi di potere e soldi e commettono reati per appianare mps ci becchiamo tutti un bel aumento del IVA
Ps l amministratore di mps non crede di poter restituire i soldi prestati dallo stato

Riccardo Garofoli 20.05.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

La mossa della finocchiaro e chiara ma serve anche per depistare dal aumento del IVA
Usano tutte le armi compreso il ricatto più bieco e mafioso
È nello stesso tempo sviano l informazione dal aumento del IVA due piccioni con una fava

Riccardo Garofoli 20.05.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Poi dicono che gli italiani si incazzano
Anna finocchiaro pd ha presentato un disegno di legge per bloccare il m5s per legge uno statuto pubblicato in gazzetta ufficiale
Il pd deve portare i libri contabili al tribunale fallimentare
Al peggio non ce fine la democrazia e sempre più in bilico l Italia e sotto un regime che inizia per p e finisce in tano

Riccardo Garofoli 20.05.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Un DDL a firma FINOCCHIARO-ZANDA, presentato al Senato, SBARRA la STRADA del voto a quei soggetti senza personalità giuridica e senza statuto pubblicato sulla gazzetta ufficiale. In pratica scatterebbe il DIVIETO per tutti i MOVIMENTI come quello di BEPPE GRILLO .COPIO-LEGGO-INCOLLO http://www.repubblica.it/politica/2013/05/20/news/ddl_finocchiaro_-_zanda_vietare_movimenti_alle_elezioni-59214602/?ref=HRER1-1
ECCO COSA SANNO FARE QUELLI DEL PD!!ORA DOBBIAMO CONDIVIDERE E DIFFONDERE TUTTO!!!SUBITO !!AVETE CAPITO???QUA E' GUERRA!!!GUERRA!!!O LA DEMOCRAZIA O LA RIVOLUZIONE ARMATA!!!ADESSO DOVETE VOTARE QUESTO CAZZO DI COMMENTO PER IL BENE DEL MOVIMENTO!!!CAPITO???VOTATE SUBITO!!!
DEMOCRAZIA O rivoluzione ARMATA


La finocchiaro farebbe bene a portare i libri contabili del suo partito in tribunale
FALLLITI

Riccardo Garofoli 20.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Anna finocchiaro e zanda
La loro associazione a delinquere obligatoria
I pezzi di merda
PROVOCATORI PIROMANI
ICENDIARI
VIOLENTTORI
STUPRATORI

Riccardo Garofoli 20.05.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Il blog di Beppe Grillo e' privato ed e' giusto che i proventi vadano a Beppe Grillo (autore) e a Roberto Casaleggio (editore).

Si chiama libera impresa.....ma la Gabanelli che e'comunista non lo concepisce.

THX 1138

Roberto Duvallo 20.05.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fotti ti anche tu Fabrizio Calselli!!!!

gennaro amiranda, rozzano Commentatore certificato 20.05.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

La signora Huffington si è beccata 135 milioni di dollari per la vendita del blog al quale hanno contribuito a titolo totalmente gratuito centinaia di blogger. Non ha pensato nemmeno lontanamente di destinare anche solo una parte a chi le ha dato questo valore. Boicottare Huffington eliminarlo dalla lista degli aggiornamenti inserire i dati nella posta indesiderata. Che si fotta!

gennaro amiranda, rozzano Commentatore certificato 20.05.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

ADOTTA UN VECJO!!
(VECCHIO IN TONO BONARIO VENETO)
avete ragione..i piu' gjovani,e informati sulla rete,DEVONO "CURARSI" un "anziano" per convertirlo
ad una informazione corretta, fresca e possibilmente innovativa!!
TIPO
TASSAZIONE PROSTITUTE-
FONDO DI COPERTURA STATALE PER I "MOROSI" BANCARI
PAGAMENTO "UNICO"ANNUALE TASSE,DOPO GLI INCASSI
E STO KAZZO DI REDDITO CITTADINO!!
BASTA CASSA INTEGRAZIONE PER AZIENDE FALLITE!!
CJAO,..buona vita..

bruno pavanello 20.05.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Chi non vuole contribuire ai proventi di questo blog vada a rompere da un altra parte. Nessuno e' obbligato a partecipare, nessuno e' obbligato a comperare libri DVD o altro materiale in vendita attraverso il blog. Chiedere hai vostri rappresentanti in parlamento,regione ecc. Dove spendono i vostri soldi, cosa si fanno rimborsare e perché, non rompeteci le palle non sappiamo cosa farcente dei vostri contributi "intellettuali". In rete ci sono migliaia di blog ai quali potete partecipare, non esitate, nessuno sentirà la vostra mancanza. Speriamo che sia abbastanza chiaro!

Gennaro Amiranda 20.05.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Non si deve fare nè più nè meno di quello che si stà facendo. Discutere, informarsi, rispondere con i fatti. Che siano sedi istituzionali (con un minimo di contegno) che al bar (nessun contegno). Sempre e solo con nomi, cognomi, data e ora. Sennó a che serve la rete? Vuoi discutere su un particolare provvedimento/emendamento/legge? Andiamo insieme su deputati/senatori.it e vediamo chi ha votato, astenuto, assentato su quel provvedimento. Non ho tempo da perdere! Non abbiamo più tempo da perdere! Ma solo tempo da spendere.

Danilo pinducciu 20.05.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Risposta al sig. Marco Laudiano:

Se ho ben capito ed interpretato la Tua risposta, in realta' Tu non auspichi affatto che ne' il sig. Grillo ne' il sig. Casaleggio facciano chiarezza sui proventi derivanti da questo blog (e non solo del blog!)...

In realta' Tu auspichi semplicemente che il Vostro movimento 5S faccia esattamente cio' che gli altri partiti politici hanno fatto per troppi lunghi anni in Italia: Ruberie e furti di ogni tipo!

In realta', quindi, Voi del M5S volete solo proseguire questa politica delle ruberie di stato ai danni dei cittadini...

E' questo cio' volete?

Saluti

Fabrizio Calselli 20.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SLOT MACHINES, 98 MILIARDI EVASI...mi rendo conto che quest'argomento non c'entra con l'oggetto della discussione....ma non saprei dove inserirlo. MI CHIEDO : ma perché il M5S non ne fa una bandiera ?I parlamentari del M5S conoscono l'argomento ? Possibile che si continui a parlare di rimborsi spese dei parlamentari del M5S e non si faccia un casino in parlamento sollevando il problema di come far pagare la maxi multa alle società delle slot machines ? Avete seguito il servizio delle Iene sulle lobbies in Senato ? Le Iene svelano il sistema delle lobbies che hanno a libro paga senatori e deputati del nostro Parlamento...Ma Grillo si rende conto quanto importante sarebbe sollevare questo problema dei 98 miliardi ????Mi chiedo se questo mio post sarà letto da qualche grillino che conta e riferisca al capo.....Temo di NO !

Agostino Parisi Commentatore certificato 20.05.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo dare un nome ed un cognome al vero problema dell' Italia (per lo meno volendo citare quello piu' urgente, dolente e di maggior peso):

Il problema dell' Italia e' Silvio Berlusconi con le sue "Programma Italia, Fininvest Italia, Mediolanum, Fininvest Servizi, Mediaset, RTI, Il Giornale etc".

Bisogna rimuovere questa cancrena chiamata Silvio Berlusconi: E' la personificazione di un tumore maligno, ormai diventato una metastasi!

Se risolvete il problema "Berlusconi" risolverete certamente una buona parte dei veleni che stanno uccidendo l' Italia ed i suoi cittadini.

Rimuovete questa cancrena e metastasi di nome Silvio Berlusconi e vedrete che il paziente "Italia" migliorera' e guarira'.

Saluti da Frankfurt am Main
Fabrizio Calselli

Fabrizio Calselli 20.05.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Urge cambiare la strategia comunicativa rilasciando interviste anche alle televisioni italiane.
Ovviamente va scelto un gruppo di portavoce selezionati e formati per le loro capacità comunicative.

Claudio Pierantoni, Cesena Commentatore certificato 20.05.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Breaking News:
Grillo stupra le lumache!
Casaleggio molesta i mattoncini di Lego!
Unanime indignazione in Parlamento!

Marco Laudiano, Cornate d'Adda Commentatore certificato 20.05.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe mandami il tuo indirizzo mail vorrei comunicare con te, mandali tutti a casa quei buffoni dei politici

rossi rosaria 20.05.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento


TRUMAN SHOW ITALIA 1994-2013 (video)

http://www.youtube.com/watch?v=OiTXCS1OwJ8

http://www.youtube.com/watch?v=W5ULjMZoccw

In 15 minuti , la storia di 20 anni di feroce controllo dell'informazione e della più VERGOGNOSA serie di ABUSI DI POTERE dell'intero Occidente

APRITE I VOSTRI OCCHI

DIFFONDETE IL VACCINO PRESSO QUESTO POPOLO DI TELE-RINCOGLIONITI

Flavio C. 20.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

come fa il governo letta a garantiree 100.000 posti di lavoro,quando in italia nessuno ha lavoro..non è demagogia? basterebbe dire abbiamo aperto vari cantieri,acquisito nuove commesse e vi saranno assunzioni,non giovani o vecchi ,ma assunzioni..e buttiamo alle ortiche cio che la fornero ben pagata ha fatto con la sua riforma in un anno w m5s

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 20.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma voi l'avete letto il post di Beppe su destra e sinistra????? Sta proprio qui di fianco e se l'avete letto come fate a dire che non contiene attacchi personali, tra i quali uno esplicito al Papa???? E poi sono faziosi, di parte e bugiardi (solo) i giornalisti????

marco bertani 20.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Tanti contro il M5S, ma cosa hanno fatto? Se non li fanno governare come caspio puoi criticarli? Siamo sempre stati governati da incapaci, ladri, corrotti e corruttori ai quali non importa del paese e dei cittadini. Sempre i soliti elementi sulle poltrone, sempre gli stessi sbagli e la non voglia di risolvere i problemi. Troppe ingiustizie sociali mai risolte, ma gli italiani saranno mica masochisti? Con tanti problemi da risolvere gli italiani si occupano di gossip e si fanno fregare dalle promesse false. Ma per favore. VAI GRILLO

Renato Solinas 20.05.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Invece di offendere la sig.ra Gabanelli, che ha il sacrosanto diritto di esprimere le proprie idee, perche' non si riconosce onestamente che ne' il sig. Grillo ne' il sig. Casaleggio hanno voluto accettare l' invito a fare chiarezza circa gli introiti derivanti da questo blog?

Perche' non hanno voluto far chiarezza?

Perche'??

Cordiali saluti

Fabrizio Calselli 20.05.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piccola rettifica: Huffington post nella versione italiana il cui direttore è la giornalista Lucia Annunziata conduttrice di In ½h su rai3 e di note idee politiche.
Ricordo che http://it.wikipedia.org/wiki/The_Huffington_Post è un aggregatore di notizie e che la versione italiana NON è supervisionata da controlli statunitensi diretti e che i collaboratori sono del gruppo espresso il cui presidente è Carlo De Benedetti.

Quindi si tratta dei soli giornalisti al soldo del tesserato N°1 del PDmenoelle e non dei giornalisti di altre nazioni come invece il titolo suggerirebbe.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 20.05.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Beppe alle volte bisogna parlare in stampatello, ieri mi hai fatto litigare con mia madre che aveva mal interpretato le tue parole sul Pontefice; ora dato che il 60% degli Italiani (e dico poco) sono ebetiti dalla malainformazione, è giunta l'ora che tu vada in TV a sputtanare chi parla a vanvera e far capire agli Italiani cos'è il Movimento. Solo tu puoi farlo con cognizione di causa. W il MOVIMENTO e W FRANCESCO!!!

Gianluca Voglino (sealuke), Lecce Commentatore certificato 20.05.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Credo fermamente che il Movimento tutto debba votare la necessità di creare una deroga al sano principio no TV no Talk Schow onde permettere ESCLUSIVAMENTE al Sig. Grillo di prendere posizione contro l'assurdo martellamento di chi ci vuole morti

vittorio ferraresi, Como Commentatore certificato 20.05.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Ieri Report vi ha fatto pelo e contropelo cari grillini , denunciando tutte le magagne del cinquestelle.La risposta su chi tiene i soldi del blog di Grillo è: Grillo e Casaleggio.Fai click sui banner della pubblicita' ed i soldi vanno al sito tze tze di casaleggio o a Grillo coi suoi libri , dvd o come incasso pubblicita'-banner.

aldo pieri 20.05.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le parole sul Papa, riportate dai media.
Ma ancora non avete capito che molti giornalisti , anzichè scriverli i giornali, li dovrebbero consegnar, alle edicole con l' Ape-Car.

Aldo Pastore 20.05.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Gira e rigira il problema è sempre lo stesso. GRILLO DEVE ANDARE IN TELEVISIONE, altrimenti passerà sempre il messaggio che noi siamo "Sporchi, Brutti e Cattivi". Stendendo un velo pietoso sul pd3 di bianca Berlinguer (sappiamo che pattumiera di sinistra rappresenta) mi sono però indignato quando ho letto al tg1 il titolo della notizia su Grillo....testualmente diceva :"GRILLO CONTRO IL PAPA". Allora poiché non tutti gli Italiani hanno dimistichezza con la rete, il risultato è che sui media prezzolati passa l'immagine confezionata dai cialtroni di destra (pdl) e dai cialtroni speculari di sinistra (pd-L). Si consente poi di non ribattere alle cialtronerie di Renzi che afferma che mentre loro discutono dei problemi del Paese noi parlaimo di scontrini fiscali etc etc etc. HAOOOOOOOOOOO!!!!! SVEGLIA!!!!!!, l'avversario si combatte utilizzando canali d'informazione proporzionali e siccome la rete è minoritaria rispetto ai media occorre bilanciare il Gap altrimenti a l'altro 75% di Italiani che non ci ha votato arriverà sempre un messaggio peloso e fazioso.
W il M5S

Maurizio G. Commentatore certificato 20.05.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Le "posizioni sociali" di Papa Francesco, siano un faro anche per noi, per il M5S. Insieme si cambiano le cose.

Dom Guglielmi 20.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo che questa mattina durante la trasmissione "L'Aria che tira" su LA7 è accaduta una cosa gravissima. La conduttrice Myrta Merlino ha dato voce a quell'imprenditore che dopo le elezioni si era recato a casa di Beppe per chiedere aiuto.

Ha detto che siccome nè lui nè l'altro imprenditore che si era presentato a casa di Beppe sono poi stati richiamati, è consequenziale che il tizio si sia dato fuoco. Colpa di Grillo che non ha fatto la telefonata, cosa che se diventasse un precedente creerebbe una processione di disperati avanti a casa sua.

Ma ci rendiamo conto della bestialità di queste persone senza scupoli? Ormai le iene sono scese a questi livelli, usare un morto e una tragedia personale per attaccare il MoVimento.

Beppe devi andare in TV a parlare chiaro alla gente, sulla questione del Papa ma anche su cose come questa perchè lasciare il dubbio è come dare ragione a chi diffonde menzogne. Distruggiamoli con i loro stessi mezzi, concedi un'intervista a Mentana che è il meno peggio altrimenti l'avranno vinta loro

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 20.05.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

..Sono stufo di questa stampa di parte, sono stufo di questi leccaculi di giornalisti che vengono meno al loro mandato di obbiettivta'..non leggo piu' i giornali tradizionali...E tutto questo e' triste!
ma ormai dobbiamo ringraziare la rete se non riescono ad accecare il nostro intelletto..
Purtroppo tanta gente la rete non la segue...
Per questo penso che la strada sia ancora lunga per un effettivo cambiamento..
Ma per quello che vale..forza e coraggio..cosa abbiamo da perdere? Abbiamo gia' perso tutto
Un saluto

vito gianvito 20.05.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo dare un nome ed un cognome al vero problema dell' Italia (per lo meno volendo citare quello piu' urgente, incombente e di maggior peso):

Il problema dell' Italia e' Silvio Berlusconi con le sue "Programma Italia, Fininvest Italia, Mediolanum, Fininvest Servizi, Mediaset, RTI, Il Giornale etc".

Bisogna rimuovere questa cancrena chiamata Silvio Berlusconi: E' la personificazione di un tumore maligno, ormai diventato una metastatsi!

Se risolvete il problema "Berlusconi" risolverete certamente una buona parte dei veleni che stanno uccidendo l' Italia ed i suoi cittadini.

Saluti da Frankfurt am Main
Fabrizio Calselli

Fabrizio Calselli 20.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.daw-blog.com/2013/05/20/video-report-la-gabanelli-incastra-grillo-e-casaleggio-piu-alzano-i-toni-piu-guadagnano-soldi/

FATE QUALCOSA PER STA SCEMA!!

Alessandro V. Commentatore certificato 20.05.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE IO POPULISTA E QUALUNQUISTA COME FRANCESCO E CREDO CHE SIAMO IN TANTI :-))

Tullio Mucciolo, Quartucciu (CA) Commentatore certificato 20.05.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Una distorsione sulla comunicazione?
PRIMA QUERELA CONTRO B.
(il voto in giunta per le autorizzazioni a procedere)
FattoQuotidiano
Denuncia del PM A. Robledo (Mediaset) che si sentì diffamato quando B. disse "ennesimo gravissimo episodio di incontestabile uso politico della giustizia" a suo dire non era stata fatta una rogatoria alle Bahamas per verificare l'effettivo pagamento di David Mills.(in effetti le richieste furono tre, tutte e tre arenate al Min.Giustizia dall'inerzia di un ministro del gov. di B.
Libero
Firma Salvatore Dama: Silvio si era lamentato dell'"uso politico della giustizia"... Il magistrato se l'è legata al dito e l'ha querelato.
SECONDA QUERELA
FattoQuotidiano
Durante la campagna elettorale (2009) per Cappellacci governatore, B. disse che Soru aveva intascato 30 Ml da un affare pubblicitario tra la Regione e la Saatchi&Saatchi (Soru sarà assolto).
Libero
... in sostanza Silvio accusò Soru di aver fatto fallire le sue aziende (frase ambigua - aziende si intende di Soru)
Questa la leccastampa.....

Ben Monaco 20.05.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma io non capisco perché Beppe Grillo ci caschi ancora. Si sa che i "potenti" hanno grandi possibilità di manipolazione e si sa della disinformazione TOTALE della gente. Un vecchietto qualsiasi che vedrà la tv, ascoltando quelle fesserie penserà a "quanto è cattivo Beppe Grillo a parlar male del papa"...meglio votare quello dell'Imu tolta...

GA C., giuseppecerase@gmail.com Commentatore certificato 20.05.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Regá il post sta qua sotto, la Idem è stata definita in pratica una craniolesa 'un pò tedesca'. Bah?!
Comunque sempre meglio un po' tedesca che tutto scemo.

Poi lo sapete che ve dico ma fate come....

Luca 20.05.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Cio' che Beppe Grillo ha scritto è vero. Siamo arrivati veramente al culmine del culmine. Vogliono fermare il M5S con tutti i mezzi. Un esempio sono le panoramiche durante una manifestazione... MAI dico MAI è stata fatta vedere una panoramica ampia se comizi di PD e/o PDL. Per Grillo panoramica ampia quasi a dimostrare che il M5S è in caduta... MA NON E' E NON SARA' COSI'. E anche se si perderanno punti sui consensi ricevuti, ci sarà consolidamento e crescita futura.

Ben Monaco 20.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Rispetto al servizio di Report che anch'io ho seguito ieri sera (di solito è una trasmissione che non guardo) sono d'accordo con chi dice che del Movimento si sottolinea solo quello che fa comodo e non tutto il positivo che vi sta dentro. La Gabanelli fa comunque il suo mestiere e non si può pretendere che usi due pesi e due misure: se deve essere trasparenza, trasparenza sia per tutti. Il problema è che appunto la trasparenza è solo per le cose in negativo. Non so chi di voi ha visto l'articolo sul Corriere nel quale c'è una foto, penso dell'invervento fatto da Grillo a Trieste, con la piazza praticamente vuota. Ovviamente gli stessi giornali omettono le foto, che so di Orbassano dove c'era moltissima gente. Io sono dell'idea poi che piazza piena non significhi sistematicamente urne piene, e viceversa. Ma oramai sappiamo come funzionano i giornali e le trasmissioni televisive. L'importante è che noi abbiamo ben chiaro il progetto del Movimento, quello che sta seguendo.

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 20.05.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO SU LA 7 A L'ARIA CHE TIRA HANNO APPENA INFAMATO BEPPE GRILLO, IN MANIERA MOLTO SUBDOLA, SUL SUICIDIO DELLA PERSONA CHE ERA ANDATA A CASA SUA A CHIEDERE AIUTO. BASTA CONFLITTI DI INTERESSE TRA POLITICA E: MEDIA SANITA' BANCHE GIORNALI LOBBY MAFIA ARMI DROGA SLOT MACHINE......MAMMA MIA CHE SCHIFO

gianni b., firenze Commentatore certificato 20.05.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Trovo insopportabile quando un personaggio, la Gabanelli in questo caso, prima viene osannato e poi invece vessato e criticato perché si permette di chiedere lumi in merito a questioni che invece dovrebbero essere chiarite con serenità. Il metodo "Report" è sempre identico: in fin dei conti insinua senza dare risposte e fa domande tendenziose ai limiti della retorica. Invece di correre ai ripari o levare alti gli scudi per una difesa senza senso del movimento, basterebbe dare delle semplici risposte. Quali sono le domande? Ecco: queste sono le risposte. Molto semplicemente. Tutto il resto è cecità ai limiti della fede. Non si deve credere alle "parole" si può e si deve credere solo ed esclusivamente ai "fatti". E fare una domanda di per sé non implica né responsabilità né tantomeno estraneità, prevede solo una risposta e visto che la persona in questione è accreditata a fare domande dal movimento stesso visto che era stata addirittura proposta come "presidente della repubblica" mi aspetto che queste risposte arrivino il prima possibile. DATI ALLA MANO.

Glauco Giardini 20.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I titoli srvono ad attrarre lettori, loro hanno un modus che su wiki è descritto così: The Huffington Post

URL http://www.huffingtonpost.it/
Tipo di sito giornale on-line
Registrazione facoltativa
Proprietario Arianna Huffington, Kenneth Lerer
Creato da Arianna Huffington, Kenneth Lerer, Jonah Peretti
Lancio 9 maggio 2005
Stato attuale attivo
Slogan The Internet Newspaper: News, Blogs, Video, Community
The Huffington Post (noto anche come HuffPost) è un quotidiano online e aggregatore statunitense fondato nel 2005 da Arianna Huffington, Kenneth Lerer e Jonah Peretti, e in breve tempo diventato uno dei siti più seguiti del mondo, numero uno della classifica Technorati[1].

Tra le varie versioni locali figura anche quella in lingua italiana, con il nome L'Huffington Post, edita in collaborazione con il gruppo l'Espresso e diretta da Lucia Annunziata.

Caratteristiche

Tra le personalità che hanno firmato articoli per l'Huffington Post vi sono Barack Obama, Hillary Clinton, Michael Moore, Madonna, Larry David, Nora Ephron e Nancy Pelosi[2].

Per la scelta dei titoli degli articoli, il sito utilizza un sistema per il quale ne vengono visualizzate due diverse versioni contemporaneamente, e dopo qualche minuto di sperimentazione, il sistema sceglie quello che ha attirato più visitatori: un metodo definito «devilishly brilliant» ("diabolicamente brillante") dal Nieman Journalism Lab[3].

Vincenzo rossO 20.05.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è poco da decontestualizzare i giudizi sulla Idem, tedesca, canoista, ministra per scelta demenziale.
Tedesca perchè ritenuta non italiana al 100%? Eppure è una concittadina, no?
Canoista? E' una che ha lottato e se l'è sudata lavorando come tanti di noi, che cosa c'è che non va ?
Dementi quelli che l'hanno scelta come ministra? Ma perhè se M5S fosse andato al governo non avrebbe scelto molta gente comune ed onesta per i ministeri della repubblica?
Questo post mi pare un concentrato di bordate sparate e destra e a manca senza senso ne giustificazione alcuna.

Luca Mancini 20.05.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di stampa e media..Propongo che davvero "La Cosa" intervisti Milena Gabanelli e il suo staff. Domande ce ne sono tante. Quanto guadagna, i collaboratori sono assunti in maniera trasparente con concorsi, se il servizio di ieri sera era "libero" da pressioni, cosa c'entrano i giudizi personali su Grillo (che rompe il PC) e Casaleggio che non era un buon dirigente in Telecom, con un servizio che aveva per tema "come si finanzia il M5S"...cosa c'entrano gli scontrini dei nostri deputati con i disoccupati.. Perchè hanno intervistato a lungo gli espulsi dal M5S che sono daccordo con il finanziamento pubblico, perchè Gabanelli manda prima un servizio in cui chiede perchè noi dovremmo pagare i debiti dell'Unità sanati anche con i nostri soldi del partito e poi si dice favorevole al finanziamento pubblico (purchè trasparente come all'estero), perchè sottolinea che non sono stati diffusi i nomi di chi ha contribuito con donazioni al movimento (quando mai si pubblicano i nomi di una colletta fatta da un numero così elevato di persone?) e via così vediamo un pò la loro disponibilità e trasparenza. 9 servizi seri per avere credibilità per poi gettare fango sul movimento?

Massimo Rosina, Casorate Primo Commentatore certificato 20.05.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo mi si sta facendo confusione. Nel senso che per le nazioni europpe che hanno ceduto la propria sovranità minetaria, parlare di dx o sx non ha più molto senso. Questo perchè per tali nazioni è la BCE a decidere e non i politici di dx o sx. Questo non significa che l'ideologia, o paradigma, di dx o sx sia superato di per sè, tantè che nelle nazioni europee dove non c'è l'euro tali paradigmi sono vivi e vegeti ed hanno tuttora un loro senso.

Credo che Beppe (e non solo) abbia ovviamente capito tutto ciò e che quindi stia tentando di proporre qualcosa di alternativo, ma non è chiaro - secondo me - che cosa è... e dove ci porta questa alternativa.

Loredana H., Cambridge (UK) Commentatore certificato 20.05.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Non posso aiutare chi legge sulla carta igenica....l'Huffpo è carta da c...lo.

Riddik Ridd 20.05.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

E LA VOLEVAMO COME PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ììììì.
La signora Gabbanelli," quella che fa giornalismo di informazione trasparente "
Purtroppo cara signora , con la trasmissione di ieri sera 19 maggio 2013, non ha fatto altro che confermare la regola, e cioè che anche la sua informazione è pilotata è sottoposta al sistema, e gli spiego come:
1) per fare ascolto bisogna dare informazioni piccanti su argomenti importanti e di interesse comune,( e lei lo fa) ma si limita a dire cose che ormai tutti sappiamo e diamo per scontato, non fa altro che confermare la regola.
2) purtroppo chi gli permette di dare queste informazioni chiede la notizia di scambio, ( dare per avere).
3) e cosi pure lei come tutti gli altri (servizio pubblico - ultima parola- piazza pulita- per citarne alcuni), è costretta a dare altre informazioni che soddisfino chi la paga.
4) purtroppo per fare questo è costretta a dare informazioni atte a screditare verso l'opinione pubblica, un movimento di onesti cittadini come il movimento 5 stelle, riportando notizie poco ponderate e senza riscontro e di poco valore rispetto a quello che hanno fatto e che continuano a fare i vecchi partiti, ma che servono comunque a gettare discredito e a modificare l'opinione pubblica di chi crede ai ciuchi che volano.
mi dispiace cara signora ma pure lei ha perso la mia stima, e le consiglio per un futuro di rivedere il suo comportamento professionale, perché da questo può dipendere il futuro di un paese come l'Italia, e quindi anche il suo, rifletta su questo mio modesto parere, siamo alla catastrofe e non possiamo più permetterci dei comportamenti irresponsabili.
A tutti gli amici del 5S , continuiamo a crederci in quello che tutti insieme portiamo avanti, in mezzo a questa giungla di belve feroci soprattutto viscide, l'onesta verrà di moda come dice il nostro GRILLO . Chi può dica alla signora Gabbanelli che il sig. GRILLO e CASALEGGIO non vivono di finanziamenti pubblici, il suo guadagno viene dal privato.

maurizio zinali 20.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in tutte i conflitti fra monarchici e repubblicani la Chiesa e sempre stata con i nobili.(la Chiesa come istituzione non qualche sacerdote o santo) In tutte le rivoluzioni di un popolo contro un dittatore la chiesa e sempre stata con il dittatore.(la Chiesa come istituzione non qualche sacerdote o santo)Nessuna istituzione disprezza nei fatti le donne come la Chiesa cattolica e non le ritiene degne nemmeno di essere sempilice sacerdote. Nessuna Istituzione o sindicato e finanziato con tanti soldi delle tasse come la chiesa cattolica. Infine per parlare di questo apprezzatissimo papa le madri della plaza de Mayo
conoscono bene da quando operava in Argentina elo hanno denunciato pubblicamente per la sua insensibilita verso i perseguitati dalla giunta che arrivo a essere incluso collaborazione con i militari assassini .
Rimane il tema delle pederastia endémica
e gia che ci siamo mi domando perche tanti padri si sentano sicuri a lasciare i loro figlioletti con una organizzazione che ha gia pagato centinaia di milioni di dollari in tutto il mondo a vittime di sacerdoti e funzionari pederasti per non arrivare a giudizio

giorgio 20.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai i pennivendoli sono oltre “il bordo”: non producono un testo semplicemente parafrasato, rimarcato o adulterato. Sono talmente accecati dal servire i loro padroni che non si rendono conto delle figure di merda che fanno (invece di propinarle): le parole servite così come sono, anche se fuori dal loro contesto, parlano chiaro (CIOE’ LA SENSIBILITA’ SOCIALE DEL PAPA E’ STATA ACCOSTATA A QUELLA DEL M5S) ed il lettore non può far altro che basire davanti al puerile tentativo di diffamare……a meno di ringraziare questi dilettanti poiché quotidianamente ci danno il polso della capacità critica degli italiani. Sono finiti…..non si arrendono? NEANCHE NOI.

Francesco L. Commentatore certificato 20.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Prima cosa: togliere i finanziamenti all'editoria

Poi tutto il resto

Francesco S. Commentatore certificato 20.05.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Pensano che gli italiani sono tutti coglioni invece i coglioni sono solo 1/3

Giuseppe Zonno 20.05.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Le grandi lobby, per mano dei parassiti governativi che stipendiano, stanno muovendo le loro armate contro la libertà. Tutti a parlare del servizio della Gabanelli, ma quello delle Iene allora? Le multinazionali pagano i nostri senatori-parlamentari=Le multinazionali DECIDONO! I Letta, infiltrati nelle commissioni extra-statali (vedi Bilderberg) decidono a braccetto con i loro pseudo-avversari il futuro del nostro paese per non alterare gli equilibri di potere e rinforzare lo status quo. Ci sono voluti secoli perchè si ammettesse che Galileo aveva ragione. Il Papa e Grillo dicono le stesse cose, dunque cari giornalisti faziosi, se è populista e demagogo uno deve esserlo anche l'altro. (questo ironicamente sottolineava Grillo, se chiamate populista lui, abbiate il coraggio di chiamare anche il Papa così, altrimenti siete solo dei pennivendoli ignoranti che non conoscono il significato delle parole oppure in malafede)

Gabriele Valerio 20.05.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo dare un nome ed un cognome al vero problema dell' Italia (per lo meno volendo citare quello piu' urgente, incombente e di maggior peso):

Il problema dell' Italia e' Silvio Berlusconi con le sue "Programma Italia, Fininvest Italia, Mediolanum, Fininvest Servizi, Mediaset, RTI, Il Giornale etc".

Se risolvete il problema "Berlusconi" risolverete certamente una buona parte dei veleni che stanno uccidendo l' Italia ed i suoi cittadini.

Saluti da Frankfurt am Main
Fabrizio Calselli

Fabrizio Calselli 20.05.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finché il movimento 5 stelle non va in televisione a confrontarsi con quelli che li denigrano, sarà sempre peggio. Ricordatevi che la maggioranza del popolo guarda la televisione e si fida solo di quello che viene trasmesso.

piero racchi 20.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

sono figli di puttana ma noi lo abbiamo capito forza beppe

giovanni gravina 20.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma qual'è la novità. Il sistema Repubblica, HP, e i giornali vari della sinistra hanno riservato questo trattamento a Berlusconi per 20 anni, cosa c'è di strano se oggi lo riservano anche a Grillo. Secondo me l'errore del M5S è stato quello di cercare di impugnare questo fucile quando era puntato su Berlusconi, salvo lamentarsi quando poi viene puntato sul Movimento. O ci si oppone sempre a questo sistema, che è fatto da giornali del Gruppo Espresso e non solo, ma anche dall'Anm e da un sistema internazionale di interessi finanziari che Grillo conosce bene, o ci si oppone, diventando però garantisti anche su Berlusconi. Tenere un piede su due staffe è sempre un errore

serius landi Commentatore certificato 20.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Si deve fare che non si dà il fianco inutilmente.
Questo post è stato veramente inutile e dannoso. Perché attaccare la Idem? Sarà anche una cosa stupida, ma è un donna in gamba, e si occupa di sport.

Poi certo, sul Papa hanno strumentalizzato, ma se non diamo appigli leciti (e l'offesa alla Idem era davvero eccessiva) ecco che ne saremmo usciti meglio.

Spero che Beppe si dia proprio una calmata e a pianti, perché non capisce quanta fatica facciamo noi, che ogni giorno ricominciamo da capo a doverci difendere.

Elisa . Commentatore certificato 20.05.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono veramente felice di non aver niente da spartire con grillo, casaleggio ed il m5s . Mi spiace soltanto di aver incrementato il nr di visitatori del sito e gli incassi pubblicitari, ma avevo davvero voglia di dirvelo.

Alberto 20.05.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sei tu che hai rotto i coglioni... un comico ignorante a capo di un movimento di dementi consenzienti

stefano cicuto 20.05.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa stampa sovvenzionata con i nostri soldi è veramente infame; pesudogiornalisti, merda intellettuale latrano falsità su l'unico movimento che fa il bene delle persone comuni.Forza sempre M5S

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 20.05.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, qualcuno ha visto REPORT ieri sera?Si parlava del nostro M5S, ho visto solo i minuti iniziali purtroppo....è stato uno speciale imparziale?Si sono limitati a riportare i fatti o hanno dato un taglio denigratorio e diffamatorio al reportage?Io spero di no, sarebbe una delusione dato che volevamo la Gabanelli come Presidente della Repubblica!
Qualcuno di voi potrebbe rispondermi?
Grazie mille e avanti così M5S!

Antonio C. Commentatore certificato 20.05.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ormai sei un nemico comune sia a destra che a sinistra. Hanno paura di te perchè hai smosso l'apatia in cui era caduta gran parte della popolazione italiana. Aspettati da tutti specialmente da politici come Berlusconi che hanno mezzi e finanze ma anche uomini asserviti che può usare, e credo che sta già usando, per far vedere agli italiani quello che non sei, cercheranno di ucciderti politicamente colpendo la tua immagine. In questo Berlusconi e i suoi bravi, di memoria manzoniana, sono specializzati e capaci di diffondere immagini e bugie costruiti a arte con i suoi giornali e televisioni tali da confondere la mente di chiunque insinuando il seme del dubbio. Attento Grillo ormai hai troppi nemici. Guardati bene davanti e di dietro, a sinistra come a destra e sotto e sopra, da ogni parte. Con affetto un tuo ammiratore.-

gaetano savoca 20.05.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Vi confesso di aver visto soltanto una volta in vita mia la trasmissione "Report". Si parlava degli affari di Berlusconi che ruotavano attorno ad una villa costruita su un'isola appartenente ad uno dei tanti paradisi fiscali di questo Bel Pianetone: ...un tourbillon di società off-shore e di scatole cinesi che mi ha fatto girare la testa. Francamente, pur essendo il sottoscritto un acerrimo detrattore di Al Tappone, ho avuto la netta sensazione che le conclusioni a cui è arrivata la Gabanelli fossero alquanto tirate per i capelli (eufemismo). Non ho avuto sentore di trovarmi al cospetto di una giornalista particolarmente illuminata e/o addirittura meritevole di essere eletta Presidente della Repubblica. Ma mi rendo conto che una sola puntata di Report non è sufficiente per stilare un giudizio definitivo. Voi avete visto altre puntate?

Alberto P. Commentatore certificato 20.05.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

E' vero che certa gente non si dovrebbe degnarli di una risposta ma l'asciarli nel loro bassissimo profilo morale ma visto che si avvalgono dei mezzi di comunicazione, suggerirei a Grillo di chiedere udienza al papà che mi pare una persona che conosce l'umiltà e abbia a cuore le problematiche della gente umile d'altronde molti politici lo fanno.

anna n., palermo Commentatore certificato 20.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina ad "Agorà" il conduttore ad un certo punto esclama "Grillo ha attaccato il Papa" aggiungendo poi "in realtà ha detto che il Papa è un populista proprio come lui", ma quello che conta per lui è l'impatto iniziale della frase, tutto il resto non conta.

Non vi dico Scalfarotto del PD cosa non ha detto pur di screditare il movimento, c'è le suonano di santa ragione, non c'è mai nessuno che difende il movimento.

Fabrizio65 E., Roma Commentatore certificato 20.05.13 10:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

FILANTROPI DI BILE

A causa di queste mezze-calzette
maleodoranti
mi scodinzolano
nello Stivale
dei grassi
Pidocchi.

Sono parassiti della terra
e non della penna.
Filantropi di bile
e adoratori dell’incoerenza
poiché succhiano
finanche nelle ossa.

Dopo essersi
abbuffati,
povere bestie,
danzano,
per cadere nel vuoto.

Libraio di Reggio Calabria

VINCENZO CACCAMO 20.05.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

La tecnica usata dai media di Regime è sempre la stessa: prima interpretano al contrario le dichiarazioni di Grillo e dei nostri portavoce in Parlamento, poi... quando noi puntualizziamo per correggerli... dicono che noi abbiamo ritrattato. Insomma, ci troviamo a che fare con quella roba che a Roma chiamano "giornalismo alla scoreggiona".

Alberto P. Commentatore certificato 20.05.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna querelare nessuno. Le querele sono litigi fra bambini dell'asilo. Usiamo Internet per far valere le nostre ragioni: il passaparola fra le persone oneste e di buona volontà ci aiuterà a far trionfare il Bene sul Male.

Alberto P. Commentatore certificato 20.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Sembra sempre più NECESSARIO e URGENTE passare anche in TV per difendere il Movimento. IMMEDIATAMENTE. Dobbiamo REAGIRE! I giornalisti tutti, anche i sedicenti indipendenti (con poche e rare eccezioni,)tutti preoccupati di non far sfigurare il PD, stanno demolendo mediaticamente il M5s, è ormai palese.
Sarebbe da chiedere per esempio a Santoro di dedicare una puntata tutta sul lavoro svolto dal M5s e sui suoi ideali, per giusta informazione (invece di far parlare a vanvera la Santanchè)... ma non lo farà MAI! Poi non parliamo della Gruber etc. (degli altri tacciamo per carità di popolo..). Forse si salva Mentana...

Laura T., Manzano Commentatore certificato 20.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La bellona sta continuando a mettere i "balèddi", i baleddi per delimidare veridà e menzogna, complimenti....

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato 20.05.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Bravo, Peppe da Trapani! E' da stamattina che sento questa insopportabile indignazione e tu l'hai espressa con parole chiare e forti!
Una possibile soluzione? Sia Beppe che tutti i portavoce del M5S devono assolutamente iniziare a fare interviste in TV e ripetere, ripetere, ripetere tutte le INIZIATIVE PRESE e tutti i VALORI in cui crediamo...voglio vedere come continuerebbero a distorcere la realtà!!?
Buona giornata

Silvia Barchiesi 20.05.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

SCIOPERO MEZZI 24/05 A ROMA, COINCIDENZA O STRATEGIA?
Stamani ho visto che è stato appeso sotto la Metro l'annuncio di sciopero di 24 ore per venerdì prossimo. Io volevo andare al comizio di Beppe, ma se ci fosse sciopero sarebbe quasi impossibile recarmi al centro. Mi è venuto subito il dubbio che questa non fosse una semplice coincidenza. Con questo sciopero molte persone non potrebbero arrivare e i giornalisti prezzolati titolerebbero: "Comizio semideserto".
Fate circolare!!

P.S. Se ce la faccio mi farò 6-7 km a piedi!

Ciao

Tony

Tonino66 20.05.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi riferisco alla diffusione della notizia secondo la quale Grillo si scaglia contro il Papa, proprio ora ho inviato al direttore di Radio 24 una mail di sdegno circa la malafede e l'incompetenza dei suoi redattori

fiorella m. Commentatore certificato 20.05.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

stesso tono fazioso anche su "la nazione" edizione cartacea odierna ed ogni volta che pubblicano una notizia riguardo al m5s è così

io utente Commentatore certificato 20.05.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

vi odiano perché avete fatto la rivoluzione senza chiedere loro il permesso.

unoAcaso 20.05.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Io proporrei una protesta pacifica sotto le sedi di questi giornali mercenari e di propaganda.

Tony

Tonino66 20.05.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

…attento Beppe, ci stanno continuamente addosso! Ogni giorno. Pensavo che Renzi avesse il cervello dove madre natura lo pone ma vedo che anche a lui deve essergli scivolato nelle parti basse. Stanno cercando di dividerci e poi affossarci. I grillini che abbiamo mandato in parlamento gli hanno fatto venire il sangue agli occhi, stanno cercando di attirare i giovani dalla loro parte con i giochini di prestigio dei posti di lavoro. Ma gli anziani non sanno come fare a mandarli in pensione perché devono pagare le pensioni d’oro ai papponi. Stanno facendo il gioco delle tre carte per farci credere che non ci faranno pagare l’IMU, e c’è anche il cretino di sempre che canta vittoria. Caro Beppe ti stanno rovesciando addosso e di riflesso sul M5S, vagoni di merda. Sono allo sbando, stringiamo chiappe e denti perché la loro fine non è lontana! C’ero a Barletta, sei stato grande! Un’abbraccio...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 20.05.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Come si deve fare ? Si deve crescere. Lo status quo è possibile proprio perché molti italiani si fermano in superficie e non si applicano, come lei stesso dice nella sua lettera. La situazione in cui ci troviamo è la conseguenza di un popolo dove cresce l'analfabetismo di ritorno e dove la partecipazione alle vicende della vita pubblica sono problemi di prima importanza. Ci vuole tempo e pazienza ad certo punto anche noi saremo come gli altri europei ma dobbiamo considerare che non possiamo arrivare in pochi decenni dove gli altri sono arrivati in tre o quattro secoli di convivenza più civile della nostra e affermazione della libertà di pensiero attraverso rivoluzioni interne. Grillo ieri ha postato poche parole riferire al Papa, il Papa di sua sponte è più avanti della politica senza che i fedeli facciano chissà quale pressione sulla chiesa, questo la dice lunga sullo stato dell'arte: in Italia la chiesa è più progressista della politica. Nei paesi emergenti o semplicemente arretrati o dittatoriali la chiesa si ritrova ad essere una guida verso il cambiamento, verso qualcosa di meglio per le persone che vengono dimenticate. In Italia ora siamo a questo. Meditiamo.

carlo magni, Roma Commentatore certificato 20.05.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera su Report c'è stata l'ennesima sputtanata ! Un attacco inaspettato perpetuato proprio da chi abbiamo elogiato fino a ieri !
La Gabanelli ha detto alla fine che Beppe e Casaleggio hanno declinato l'invito a dare risposte per fare chiarezza ! Ha anche pronunciato in sintesi le stesse parole o lo stesso concetto che oggi sembra abbia espresso Renzi sul fatto che il movimento si fossilizzi sugli scontrini mentre dovrebbe governare il paese data la sua importanza in termini di numeri !
Ora la mia osservazione è :
Ma perché non si è approfittato di una occasione del genere per dare all'M5S quel che è dell' M5S ?
Non era forse il momento e la trasmissione giusta per dare risposte precise chiudendo definitivamente la questione ?
Questo non è un talk show !
Se si afferma per mesi che la Gabanelli è persona attendibile e seria ma poi quando arriva il momento ci si sottrae non si fa una leggera figura di merda ?
E' ovvio che io creda che tutto il movimento è pulito ma la faccenda rischia di essere un'arma contro di noi che abbiamo contribuito all'accrescimento della reputazione della stessa Gabanelli e di Report.
Già me le immagino le facili frasette pronunciate dai politicetti di turno :
"Se la loro stessa candidata alla presidenza della Repubblica sente puzza di bruciato c'è del vero !"
Vi prego date risposte e trasformate quest'attacco in un occasione per spiegare cos'è il movimento al grande pubblico ! Fatelo per noi che vi seguiamo sempre e che crediamo fortemente nel movimento ma soprattutto in te caro Beppe !
Grazie dell'attenzione !

PS
Da mesi in tanti aspettano la certificazione nonostante l'invio dei documenti !Fate qualcosa perché il rimanere sospesi anche qui dopo che ti tengono sospeso anche nella vita di tutti i giorni non è una bella cosa !

Ferrara G., Fano Commentatore certificato 20.05.13 09:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che questo Papa sia una persona di spiccata intelligenza e sufficientemente informata da sapere chi sta navigando nella menzogna e nella diffamazione...e l'huffington anche... Questi giornalai hanno bisogno di fare l'articolo del secolo per tirare a campare, e chi meglio di Beppe ed il Papa gli può garantire qualche click in più ? La cosa che mi ha dato fastidio invece è stato il tendenzioso pezzo sul M5S di reportage della gabbanelli. E' stato brutto vedere come abbia vilmente fatto marchette alla televisione con cui ha comunque un contratto. Le ho anche scritto sulla sua posta elettronica di reportage. E dire che avevo anche firmato la petizione su change.org per il caso della denuncia dell'eni ai suoi danni... Colpa mia, non si finisce mai di imparare...

Mario B., Viterbo Commentatore certificato 20.05.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

"Non ti curar di lor,ma guarda e passa..."

Giuseppe V. Commentatore certificato 20.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono degli sciacalli, strumentalizzerebbero anche la loro mamma pur di dare contro agli avversari!!
cmq...avanti cosi!

gerardo g. Commentatore certificato 20.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma si capiamo non siamo mica deficienti.
Non è che siamo qui a prendere per oro colato un servizi(ett)o del TG3.
E' stata una cosa ridicola, una pagliacciata vergognosa a cui nessuno di noi ha creduto e la abbiamo presa per quello che è !!! Una stronzata !
Ora, se qualcuno ci crede a queste balle gigantesche, non mi sembra comunque il caso di continuare sempre e SOLO a parlare della televisione.
Qualcuno avrà creduto al TG3, altri se ne saranno sbattuti la minchia e la maggior parte avrà detto un paio di bestemmioni e rivolto qualche parolaccia a quella scatola che emette musica, suoni luci e colori ... e con questo?
Il 100% delle persone non la penseranno uguale e non sarà continuando a parlare SOLO di questo su un blog che cambieranno registro e quindi?
Da parlamentari che tipo di potere avete? Potete, per esempio, aprire commissioni d'inchiesta parlamentari su dove finiscono i nostri soldi?
Si può fare qualcosa di veramente importante o ci toccherà continuare ad incazzarci spulciando ridicoli giornali e telegiornali di regime?
Abbiamo tutti una idea ben chiara e precisa sull'informazione !
Per questo dico : Si, capiamo !
Almeno chi viene su questo blog capisce e quindi non è che dovete continuare a spiegare queste cose. Se proprio volete andare a spiegarle a qualcuno comprate una pagina di Repubblica e scrivetelo la !
Veramente non si riesce a fare altro oltre la critica a ballerei, santorini, tutti i tg, tutti i giornali ecc ecc?
NE SIAMO CONSAPEVOLI DI DOVE VIVIAMO !!
BASTA CON QUESTE MACCHIETTE !!!
ALMENO BASTA QUI SUL BLOG CHE QUI CI VIENE GENTE CHE GIA' SA !!

Antonio Santamaria 20.05.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Perchè diffamando Grillo si fa grande PUBBLICITA' sul blog di Grillo. Fate attenzione, sono stategie commerciali, cominciare una guerra con chi è piu conosciuto di te, ti fa automaticamente crescere in notorietà.

Ramon Panzavolta 20.05.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre trovato idiota volere la Gabanelli come presidente, una che, sotto la facciata santa è dalla parte delle banche... tant'è vero che è una grossa fautrice della distruzione dell'unico brandello di libertà che ci è rimasto: il contante.
Fatevi una domanda: se è così anti-sistema come ha fatto a sopravvivere in televisione così tanti anni?

nk 20.05.13 09:11| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Qualcuno può spiegare e magari anche subito cosa succede e perché non si è risposto a REPORT il programma di Milena Gabbanelli che volevamo come presidente della repubblica??' io non voglio avere gli stessi dubbi che hanno coloro che hanno votato un partito politico perciò prego Grillo e Casaleggio
affinché facciano chiarezza su quanto raccontato in quel programma.. SUBITO CHIAREZZA perché sappiate che c'è gente come me che sta veramente male a sentire che ci può essere qualcosa di poco chiaro soprattutto sui soldi che si spendono e che SI GUADAGNANO.. convinto che con i chiarimenti si metta tutto in ordine vi prego di rispondere al più presto e di non pensare minimamente di nascondersi solo perché è un programma televisivo,
dal momento che ripeto la GABBANELLI la volevamo come presidente della repubblica!!GRAZIE

Luk P., Da qui Commentatore certificato 20.05.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento

E' un vero e proprio stupido linciaggio, qualsiasi politicoide o opinionista anche a livello di programmi di piccole tv locali, si guardano bene dal dire qualcosa di positivo sul M5S.
Non ascolto più nessuno, è troppo "incazzante" vedere che popolo coglione mi ritrovo a 6o anni!
Vorrei riuscire anch'io a fuggire all'estero (continuando ad appoggiare il M5S), ma alla mia età..
Ma andiamo avanti, son certo che qualche onesto aprirà gli occhi ed il cervello.
Son anche certo che siamo più di prima.
Ciao a tutti.

Wlad/ Dò () Commentatore certificato 20.05.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il commento non è stato pubblicato. Ma insisto. La puntata di report di ieri sera che riguardava le donazioni al M5S, il Blog di Beppe Grillo, la Casaleggio e associati merita una riflessione da parte degli elettori e una risposta da parte vostra. Al più presto preferibilmente prima delle prossime elezioni.

Giovanni faillaci 20.05.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Destra o Sinistra? Ma smettiamola! Siete in Parlamento pungolate quindi il Governo a mettere in atto politiche per il Lavoro a favore dei giovani, assicurando il vostro sostegno. Basta con Grillo che non fa altro che offendere. Entrate in una fase costruttiva!

Piero Romano 20.05.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe

Giovanni faillaci 20.05.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

IL SISTEMA DELLA PARTITOCRAZIA PAPPONA

CONTRO LA VOLONTA' REFERENDARIA POPOLARE

IN VENT'ANNI SI E' INTASCATA DAI 2 AI 3 MILIARDI DI EURO ( SUI 6 MILA MILIARDI DI LIRE ) DI SOLDI PUBBLICI E CONTINUANO A FARLO

COME SONO STATI SPESI ? VOGLIAMO SAPERLO ...ANCHE SE DALLE CORNACHE ULTIME ABBIAMO VISTO CHE SONO STATI USATI PER GOZZOVIGLIARE E PER ANDARE A TROIE ..CHE VENGONO IMPUNEMENTE ANCORA PAGATE CON SOLDI PUBBLICI ...

UN CERTO RAGIONIERE DI UN CERTO POLITICANTE DA STRAPAZZO CHE AMMORBA L'ITALIA PER I CAZZI SUOI ...PAGAVA E PAGA QUESTE TROIE IN UN UFFICIO CHE PER NON FAR ENTRARE LA MAGISTRATURA ....E' STATO DICHIARATO SEDE DI PARTITO

ERGO ...CON SOLDI PUBBLICI SI PAGANO GLI SFIZZI DI QUESTO SIGNORE ..ALLA FACCIA DI CHI GUADAGNA 1200 EURO AL MESE .( COME I CONCITTADINI A 5 STELLE GIANGRANDE E NEGRI) ..CHE TUTTO QUESTO MARCIUME FINANZIA CONTRO LA SUA VOLONTA' LIBERAMENTE ESPRESSA IN REFERENDUM

TUTTO IL PATRIMONIO COMPRATO CON SOLDI PUBBLICI E DI VOLONTARI DELLA PARTITOCRAZIA E' FINITO IN FONDAZIONI PRIVATE QUANDO NON E' ADDIRITTURA SPARITO ...CHI SE LO E' PAPPATO IL PATRIMONIO IMMOBILIARE E NON DELLA VECCHIA DC ..E DI ALTRI PARTITI STORICI ..LO VORREMMO SAPERE

CI SI E' CONCENTRATI SULLA CASA DI MONTECARLO MA QUELLA COMUNQUE E' STATA ACQUISTATA A UN PREZZO PIU' O MENO RAGIONEVOLE DA UN PRIVATO ..

MA ABBIAMO SAPUTO DA REPORT IERI CHE IL PARTITO DI PROVENIENZA BELLAMENTE SI E' TENUTO IN UNA FONDAZIONE PRIVATA 80 MILIONI DI EURO DI FINANZIAMENTO PUBBLICO ( ILLEGGITTIMAMENTE) NONCHE' TUTTO IL PATRIMONIO IMMOBILIARE

A FARE DA CONTRALTARE IN SENSO POSITIVO AL SISTEMA DELLA PAPPONOCRAZIA ...C'E' IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE SI AUTOFINANZIA E CHE MERITORIAMENTE HA RINUNCIATO A 42 MILIONI DI EURO PIU' IN VARIE FORME A PARTE DEGLI STIPENDI DEI SUOI DEPUTATI

TALE MOVIMENTO LIBERAMENTE HA AFFIDATO LA SUA COMUNICAZIONE ALLA SOCIETA' DI CASALEGGIO CHE DALLA GESTIONE DEL BLOG HA UN SUO GUADAGNO LEGITTIMO E NON DERIVANTE DA SOLDI PUBBLICI TUTTO REGISTRATO A BILANCIO !!!

francesco blu 20.05.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

questi giornali d'informazione del pd noi non li leggiamo........a volte li stampiamo per pulirci il culo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 20.05.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

c'è una soluzione:
è ora che Beppe Grillo, turandosi in naso, vada in tv e li stracci tutti!
E ci deve andare lui non gli altri del M5S, perchè Beppe è preparato, conosce a perfezione il mezzo televisivo e si sa difendere e contrattaccare con efficacia.
Te tocca Beppe! Devo scendere sul loro campo di gioco, magari ti infangherai un po', ti faranno qualche fallo che l'arbitro non fischierà ma alla fine vincerai tu la partita!

lorenzo s. 20.05.13 08:38| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Come fare?
Secondo me è ora che si liberi l'accesso dei 5stelle alla partecipazione ai talk show o cmq alla partecipazione ad interviste.
sarà pur vero che possono distorcere anche lì la realtà con inquadrature ad hoc, domande subdole ecc..., ma se non ci si fa vedere come comunichiamo con una parte importante d'Italia che non ha accesso alla rete?
Insomma, è ora che ci facciamo vedere anche in faccia, e non solo attraverso il blog, che cmq veicola i pensieri e può essere a sua volta modificato.

Linda Traverso 20.05.13 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VOTO E VOTERO' M5S

DEDICATO A GRILLO
Il rischio nel fare ironia è la possibilità
dei giornalai di fare disinformazione.
(Vedi le coordinate dei missili su Roma).
I giornalai non aspettano altro.
Grillo vai dal PAPA per ringraziarlo di essere
QUALUNQUISTA e POPULISTA come NOI.

Da un lAICO INTEGRALISTA

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 20.05.13 08:26| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vogliamo dare un nome ed un cognome al vero problema dell' Italia (per lo meno volendo citare quello piu' urgente, incombente e di maggior peso):

Il problema dell' Italia e' Silvio Berlusconi con le sue "Programma Italia, Fininvest Italia, Mediolanum, Fininvest Servizi, Mediaset, RTI, Il Giornale etc).

Se risolvete il problema "Berlusconi" risolverete certamente una buona parte dei veleni che stanno uccidendo l' Italia ed i suoi cittadini.

Saluti da Frankfurt am Main
Fabrizio Calselli

Fabrizio Calselli 20.05.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono tre categorie di persone.Le prime sono quelle che capiscono l ironia e il significato delle frasi.I secondi che non ci arrivano proprio.I terzi i peggiori i furfanti i meschini persone intellettualmente schifose quelli che capiscono ma che in malafede giocano con le parole con il solo scopo di spargere letame addosso a quelli che ritengono i propri avverasari e usano questi mezzi perche`non hanno altri argomenti...usano il sistema berlusconiano usano gli stessi mezzi che dicono di voler combattere...

raffaele g., genova Commentatore certificato 20.05.13 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, PROVOCAZIONI O MARKETING?
Premessa: considero superate le categorie “Sinistra” e “Destra” in quanto espressione di linee-guida dei partiti. Non le considero superate se esse diventano espressione dell’animo umano (altruismo-egoismo, tolleranza-intolleranza, paura del diverso-apertura al diverso; apertura mentale-dogmatismo, ecc.). Espressioni dell’animo umano opposte che gli psicologi di scuola freudiana fanno risalire al complesso di Edipo positivo (matristico) o negativo (patristico). Il primo dà luogo a soggetti intimamente democratici; il secondo dà vita a soggetti autoritari. Papa Francesco secondo Freud sarebbe di sinistra.
Beppe appari di sinistra nei giorni dispari e di destra nei giorni pari (o viceversa); alterni istanze progressiste con istanze retrive; alterni luoghi comuni con proposte innovative; alterni concetti che si pongono come avanguardia dell'avanguardia con altri che si collocano come avanguardia della retroguardia; fai il razzista e l'illuminista a seconda di come ti svegli; fai l'anguilla tra l'affermazione dei diritti e la negazione degli stessi. Tutto ciò è sospetto, considerando che non sei matto. Fai in sostanza il provocatore. A che gioco giochiamo? Con quel diavolo di Casaleggio state forse facendo un monitoraggio sui frequentatori del blog attraverso le reazioni degli stessi? O è puro marketing? Più reazioni, più visite al blog, più pubblicità? Forse penso troppo… Intanto constato con disappunto che molti frequentatori del blog già si sono bevuti il cervello grazie alle "verità assolute" propagandate e ripetute in ogni occasione dai portavoce. Nei commenti molti ripetono a pappagallo le parole d'ordine. Ma qualcuno si è accorto che il Movimento così rischia di finire ingabbiato in una sorta di dogmatismo laico? Sarebbe la fine. Beppe, che c'è sotto? Non sei un folle, perché allora ti comporti come soggetto affetto da disturbo dissociativo dell’identità (doppia personalità per il volgo)?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 20.05.13 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La zarina
Lucia Annunziata
Matteo Renzi
Lo scoop lo fanno le iene
Sono troppo presi a intascare soldi per occuparsi dei misfatti giornalieri
Quando ai la notizia fai il servizio altrimenti sei un mafioso che minaccia
A volte stravolgi la notizia
A volte non vedi quello che accade intorno a te
È le iene fanno lo scoop giornalistico un programma satirico
È poi dicono i comici
Ne servono molti di più sono onesti e coraggiosi

Riccardo Garofoli 20.05.13 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Pure stando attento fino in fondo, molto spesso, qualsiasi cosa dica la Annunziata, come minimo è una cazzata!! Senza soldi per l'editoria sarebbe una "sconosciuta"... Chi ha capito come è Grillo, non può che commiserare gente irregimentata, buona per qualche talk show da strapazzo. Voglio ridere il giorno che gente come Telese, Porro, Ferrara, Vespa, e chissà chi altro, non potranno scrivere o dire più baggianate, per i vecchi leaders che rappresentano, e dovranno trovarsi qualcos'altro da fare per vivere. Che faranno?

Alberto G. Commentatore certificato 20.05.13 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine di questa esperienza, capiremo non solo la classe dirigente, ma il perchè meritiamo questa classe dirigente: gli elettori. Dopotutto dovrebbero rappresentarci. Allora se alle prossime elezioni vedremo ancora risultati peggiori, il M5S non lo chiameremo più movimento, ma esperimento, il risultato dello stesso dichiarerà lo stato preciso di ignoranza cronica dell'essere Italiano, dando dati precisi sullo share e sui programmi preferiti. PD ??%=Rai3 Pdl??%=Canale5 M5S??%=Tv spenta solo rete. Tutti abbiamo capito il senso di quelle parole e in molti siamo indignati, è vero nella normalità di un paese farebbero autogoal, speriamo che siamo normali........sic....

enzo annunziata 20.05.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

da tgcom24: Grillo adesso ce l'ha anche col Papa che definisce populista e qualunquista... ma questi che cazzo di italiano capiscono (o vogliono capire)?

Max Teramo 20.05.13 07:15| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO HA SEMPRE ATTACCATO IL PAPI,QUELLO RIELETTO IN CONCLAVE DAL LETTAMAIO.


ALMENO I CINESI SONO PIÙ ASTUTI,DICE IL SAGGIO:"

QUANDO UN MOVIMENTO NEMICO NON LO PUOI PIÙ SCONFIGGERE, ALMENO FATTELO AMICO".

Aldo B., Trento Commentatore certificato 20.05.13 05:46| 
 |
Rispondi al commento

grandi Ragazzi, l'idea e' geniale ed ora non potranno dire che il Popolo 5 stelle a "paura" ad andare in televisione.....
attenzione che qualcuno si potrebbe arrabbiare , perche' la gente iniziera' a non guardare soltanto la TV
a ma NO,quando interessa a Loro,siamo incompetenti , quando li "tocchi" sul Loro posto di lavoro,sicuuuuramente meritato,preferiscono ,o almeno, fanno finta di nulla.
Cavolo,se il Kavaliere (mai visto un cavallo) in prima serata inizia a fare "share da FLOP"
con tutti i soldi (nostri) per le varie pubblicita' ed etc etc, ora che gli facciamo concorrenza (a costo zero) , okkio che ci potrebbe contattare per assumerci tutti.
un abbraccio ai fratelli 5 Stelle.
sempre attivo/ista per poter dare una mano a cambiare il Nostro Paese dallo stupro che ha subito negli ultimi 30 anni.
Simone Dossola.

simone dossola 20.05.13 05:15| 
 |
Rispondi al commento

l'Huffington ha un peso in italia vicino allo zero, e sappiamo da chi e' controllato. Fa ridere.

La Gabbanelli fa inchieste e forse questa sul M5S e' stata un po' guidata, come quella sull'IDV (soprattutto considerando le non inchieste sul PD) pero' lascia sempre spazio alle repliche. E' sufficiente raccogliere le spiegazioni e risponderle in una prossima puntata. Poi vedremo se e' una zarina.

Per il resto, io eviterei battute sul papa o su persone che non si conoscono. La guerra si vince con intelligenza.


john biza 20.05.13 03:54| 
 |
Rispondi al commento

Quelli del Huffington Post, giornalettaccio online del gruppo l'Espresso diretto dall'Annunziata, hanno capito che l'avevano fatta grossa e hanno corretto il tiro: da Grillo attacca il Papa hanno aggiustato a Grillo ironizza sul Papa, che è comunque una balla colossale.
Ma questa gente NON si vergogna neppure un po'???

Attila60 F., Toscana Commentatore certificato 20.05.13 03:09| 
 |
Rispondi al commento

È la 3a volta che cancello riscrivo questo post.... cancello perché se mi lasciò andare agli insulti che mi vengono a seguito della visione di report poi scrivono che noi del M5s siamo solo succubi di Beppe, non pensano che vedendoci bene siamo invece stanchi e irritati di come funziona la tv pubblica.... Poi cancello perchè ancora mi vengono insulti verso quei nomi noti che dirigono giornali nazionali e non sia mai..... vista la sentenza per cui il gestore del blog risponde penalmente per interventi fatti da utenti..... Non sia mai che l'hanno fatto di proposito? E con quale tempismo.... Ok riscrivo tutto per la terza volta e pazienza.... Con toni pacati e linguaggio pulito tenterò di far passare un concetto che sfugge a questi signori della casta..... IL Movimento non lo fermate! per quanto vi sforzaite usando mezzi potentissimi sfruttando le debolezze della massa voi siete su una barca che affonda mentre cercate di remare contro corrente usando i cucchiaini al posto dei remi. "Maestà il popolo non ha più pane! Beh diamo gli le brioches... (Oppure l'IMU)" : risultato: 30000 teste tagliate reggenti compresi.... sbagliare ok ma perseverare è diabolico .... ha ragione Beppe a dire che "dovete arrendervi", altrimenti siete proprio degli idioti senza cervello .... (Opss.... Sorry :)

Matteo mattioli 20.05.13 02:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'Huffington Bluff...

corrado Lauretta, messina Commentatore certificato 20.05.13 02:30| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO... te ne sei accorto... anche il TG1 stasera titolava allo stesso modo il suo bel servizietto fatto di frasi farfugliate velocemente....
LO VUOI CAPIRE CHE E' ORA DI ANDARE IN TV A DIFENDERE LE IDEE DEL MOVIMENTO E LA GENTE CHE C'E' DIETRO IL MOVIMENTO CHE VIENE QUOTIDIANAMENTE INSULTATA DA CHIUNQUE SENZA CONTRADDITTORIO!!!
LO VUOI CAPIRE CHE L'OPINIONE PUBBLICA SI FORGIA IN TELEVISIONE??? QUESTO PAESE E' ANCORA MESSO COSI' BISOGNA UN MINIMO ADATTARSI... CI STENNO DISTRUGGENDO E TU CONTINUI A PARLARTI ADDOSSO SUL TUO BLOG.... BASTA!!!!!! Se proprio ti pesa tanto mandaci Daniele Martinelli in TV, è uno che ne ha fatto fuggire tanti dai salotti televisivi...

Filippo Luly 20.05.13 01:52| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Che vi aspettavate da un giornale dei sinistronzi, professionisti della DISINFORMATIA?
E perché ve ne accorgete solo ora che toccano voi, ma vi bevete tutte le calunnie scrivono sul Berlusca da 20 anni?

Io , Casa mia Commentatore certificato 20.05.13 01:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me ha colpito la strumentalizzazione del Papa da parte di Grillo. A Cesare quel che è di Cesare...

Giovanni Panunzio 20.05.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno finalmente ci e' arrivato a capirlo! L'informazione e' la loro arma..USIAMOLA CONTRO DI LORO! LA TV! Proprio quella! Immagginate le loro facce..morirebbero! Non vorrebbero mai una cosa del genere,ma allo stesso tempo non potrebbero far niente per impedirlo..VAI BEPPE CHE IN UN CONFRONTO DIRETTO LI SCHIACCI! dopo 10 minuti di un qualsiasi dibattito si alzano dalla sedia e se ne vanno,non reggerebbero un confronto.Ricordatevi che in questo paese le persone che non usano la rete (e sono tante) vivono in una sorta di matrix..leggono regolarmente giornali,guardano la televisione..NON SANNO! CAZZO!.. molti nella situazione attuale e sopratutto che non hanno votato m5s, avrebbero modo ,veramente, di aprire gli occhi.

gianluca lezzerini, roma Commentatore certificato 20.05.13 01:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Oggi Lucia Annunziata ha accolto sulla RAI per l'ennesima volta Renzi, mentre stasera il defunto Veltroni stava da Fazio.
Rai3 attraverso la Annunziata è collegata a Repubblica, che ispira al defunto PD la linea politica del partito liberale e liberista di massa.
Come al solito questi partiti, ispirati alla mitica curva di Laffer dei liberisti reaganiani, fanno gli interessi solo del 1% più ricco della società e quindi impoverendo immediatamente il restante 99 cessano subito di essere partiti di massa.
L'applicazione di questa politica da parte di Berlusconi e Monti ci ha portati alla imminente bancarotta, e siccome come conseguenza sta vedendo in seguito allo spostamento a destra del PD la comparsa di movimenti alternativi come la sinistra operaista di SEL e l'alternativa di sistema (vagamente Chavista) del M5S, gli ispiratori del partito liberale e liberista di massa del PD sono preoccupati.
Del resto i primi ispiratori liberisti del Corriere della Sera stanno fallendo, e pure Repubblica ha la stessa paura.

mario genovesi 20.05.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Oggi (è domenica sera) è stata davvero una giornata pesante per noi Pentastellati: c'è arrivato addosso di tutto e da ogni direzione, palate su palate di materia marrone e botte che hanno fatto male. Botte da orbi.
Dico solo cerchiamo di restare calmi, CALM DOWN, lasciamo perdere le querele, manco fossimo dei Nitto Palma qualunqui, lasciamo perdere il "sono stato frainteso, la frase è stata estrapolata dal contesto", di berlusconiana memoria.

Pensiamo invece seriamente a spingere i nostri portavoce a partecipare a trasmissioni televisive (non a talk show) e a rilasciare interviste per difenderci, fare chiarezza e controattaccare


maria t., roma Commentatore certificato 20.05.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo blog non funziona da solo a bisogno di personale di manutenzione e di tante altre cose
Il costo di un blog così frequentato e molto alto i server i programmi le difese etc etc
Se non ai referenti chiedi a chi mantiene un blog e a chi li mette in piedi poi moltiplica il lavoro
Questo bloge tra i più frequentati al mondo

Riccardo Garofoli 20.05.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

I metodi della ZARINA
Sono i metodi mafiosi di insinuare dubbi
La gabanelli non ha verità ma insinua dubbi e un metodo MAFIOSO di fare informazione
Lo ripeto MAFIOSO il detto e il non detto
Ma dei 2,5 miliardi di euro estorti dai partiti ma che mps molto probabilmente non può ripagare il debito che ha con lo stato ( dichiarazione del AD di mps )
Ma che il pd deve 200.000.000 di euro alle banche e che i suoi beni immobili sono stati trasferiti in delle fondazioni per non metterli a rischio di ipoteca
L informazione deve essere completa se fai il giornalista e ai una notizia la dai
Se invece sei un servo chiedi al padrone

Riccardo Garofoli 20.05.13 00:29| 
 |
Rispondi al commento

pazzesco certo che lo stantuffinghampost è proprio spazzatura

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 20.05.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

...come si deve fare...l'unica cosa che rimane è cambiare nazione

Michela Bressan 20.05.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento

La zarina e alla guida della macchina del fango la sua informazione fatta di insinuazioni non ha prodotto mai uno scoop degno di nota non ha mai verità ma solo illazioni a norma di legge
Lo ha già fatto tante volte le sue epiche inchieste hanno fatto solo SPLASH dei buchi nella merda
È una sopravalutata da una schiera mali informati
India sono in mano ai PARTITI CHE COMANDANO EI IL SERVO RISPONDE
LA GABANELLI non fa differenza potrebbe andare a dirigere libero o il giornale che nessuno se ne accorgerebbe del cambio

Riccardo Garofoli 20.05.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che vedo il telegiornale e' una tragedia.... Il problema e' che la gente ci crede, e questo rende tutto più difficile,perché mancate di credibilitàe ora più che mai non possiamo permettercelo,un consiglio vorrei dare: grillo evita certe battute,cerca di pesare bene le parole,perché come vedi poi tutto si ripercuote contro di te,ci ricamano e c'è gente delusa da te,a causa dei mass media....tutti a casa!!!!!!!!

Simona D'alessandro 20.05.13 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di DEDICARE IL PROSSIMO POST ALL'INTENTO DENIGRATORIO DEI GIORNALI prostrati alla Casta, e a palesare la vicinanza esplicita e di fondo del M5S ai cattolici e al Papa.

claudio v. Commentatore certificato 20.05.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che i giornalisti usano questo metro di cronaca nei confronti del Movimento, non dovrebbe indurre ad usare una maggiore sobrietà e più attenzione nella scelta dei concetti e delle parole. Che cosa centrava il Papa nell'economia del discorso sulla destra e sulla sinistra?

Ettore Licheri 20.05.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe ora basta cazzo procedi nelle sedi legali,difendi il tuo onore e quello di 9 milioni di persone che ti hanno votato.denunciali per diffamazione e chiedi il risarcimento dei danni.basta cazzo non si può andare avanti cosi

fabio sanapo, lecce Commentatore certificato 20.05.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

vedo che non postate, riprovo: fino a poche settimane fa la Gabanelli era la vostra candidata alla presidenza della Repubblica, ma appena osa muovere una critica (visto che ha ancora un suo cervello), allora diventa la "zarina", e la insultate perché voi sapete fare solo quello: insultare chi non pensa come voi, esattamente come tutti i fascisti di questo mondo

cate ruffini 19.05.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella sola giornata di domenica
Lucia Annunziata
Matteo Renzi
La Zarina Milena gabanelli
Va bene così o c'è del altro
Il vero problema e il regime mediatico che continua a spalare merda
Lucia Annunziata la Ferrara
Provocatrice e come Nerone getta benzina e nasconde la tanica travisa un post
Renzi che piscia fuori dal vaso
Sarà pure vero che contiamo gli scontrini ma almeno guardiamo i presidenti di provincia pd andare in carcere
La zarina che insinua i dubbi lo ha fatto sempre dalle sue epiche trasmissioni non ha mai dato seguito la magistratura gli scoop di cartone e una sopravalutata per la sua lunga militanza nelle buste pagha dei contribuenti e nel pd
È l espressione massima del lancio della merda

Riccardo Garofoli 19.05.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come su fa a pensare certe cose, sono proprio ridicoli, meglio ignorare certi soggetti. Vai avanti così Grillo sicuramente il Papa è con Noi.

A.c. Roma 19.05.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Io avevo letto questa frase su liberoquotidiano.it !! La peggiore informazione ke esista, ci stanno solo rafforzando e nn lo capiscono! Che continuino pure!

Andrea v 19.05.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Il blog il blog il blog
Ma quanto costa portare avanti un blog di questa specie non se la pone come domanda
Credo che a sett o ott siano andati spesi 700.000 euro proprio per far funzionare il blog cifre che danno idea di cosa costa questo mezzo
Le mezze parole sono peggio di una verità piena insinuano il dubbio
Anche a di Pietro hanno contestato 53 unità immobiliari la specifica era un azienda agricola eredita dal padre
Lo stesso di Pietro sta pensando alla querela
L IDV era morta ma su mariuccio la zarina ha voluto scavare la fossa nella merda
La ZARINA NON È LA BIBBIA
È la post produzione del pd cacciatevelo bene in testa
Sta provando lo stesso gioco che ha fatto con IDV prima delle elezioni lo stesso identico gioco lancia merda spero che se c'è la motivazione beppe o casaleggio sporgano querela

Riccardo Garofoli 19.05.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Certe volte vorrei non capire ma sembra che gli scheletri non vanno mai in ferie ... Un referendum sulla partecipazione da parte del movimento ad un programma così importante come Report sarebbe stato probabilmente accolto e avrebbe evitato il sollevarsi di dubbi da parte di chi come me difende il proprio voto a spada tratta e spera sempre di aver fatto la scelta giusta.
Figura di merda.

Arles Musto 19.05.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento


Si fa notizia spesso distorcendo la realtà e ciò fa rabbia.
Una quereletta ogni tanto ci starebbe anche bene.
C'è una cosa però che non dobbiamo dimenticare mai.
Senza andare in televisione costringiamo i media a parlare del MoVimento.
Si....è così, parlano male molto spesso ma parlano del MoVimento.
C'è sempre chi è curioso e poi si informa direttamente e si fa un'opinione personale.
Al MoVimento interessano le persone curiose!! :))

Fabrizio F. Commentatore certificato 19.05.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti ripeto quanto ti ho scritto in un mail che ti ho inviato il 09/05/2013 a proposito della comunicazione attraverso i media.
Anche noi dovremmo essere un po’ più presenti sulle televisioni pubbliche o laddove ce ne viene offerta l’opportunità perché è l’unico modo per farsi conoscere meglio ma soprattutto per poter rispondere in tempo reale e pubblicamente alle menzogne e alle strumentalizzazioni messe quotidianamente in atto contro il M5S.
Noi sappiamo per chi e per cosa abbiamo votato e sappiamo che questo tu lo fai puntualmente attraverso il tuo blog; ma chi non si serve di Internet, metabolizza, in quel momento,solo quello che gli fanno vedere e credere per televisione. Ecco noi dobbiamo permettere a tante persone, che non hanno votato il M5S ma che non sono nemmeno ostili, a porre sulla bilancia delle loro valutazioni anche le nostre ragioni e motivazioni.
Con immutata passione e fedeltà
Enzo

Enzo A., Battipaglia Commentatore certificato 19.05.13 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Io come tanti altri abbiamo pochi minuti fà visto e ascoltato la trasmissione della Gabbannelli su Rai Tre sul finanziamento dei partiti; nella prima parte ci siamo disperati sentendo descrivere tutto l'enorme e abominevole sistema di finanziamento “illecito“ dei partiti, che oltre a percepire appunto il finanziamento pubblico e il rimborso elettorale assorbe in maniera oscura tutta la bolla formata da imprenditori che attraverso fondazioni private fanno confluire (talvolta anche affiancate da finanziamenti per l'editoria-vedi L'Unità) i loro capitali per “la tutela illecita della propria impresa“....Insomma una chiara corruzione e collusione stile mani pulite per un giro di chissà quanti Miliardi di euro.
Ma nella seconda ce ne stata anche per noi....
Non che non immaginassimo un sistema fallace del duo alla nostra testa, ma non pensavamo che l'intelligenza di Beppe e Casaleggio mostrasse così il ingenuamente il fianco !!!
Personalmente non sono impressionato dal fatto che il background di Casaleggio segnasse nel portfolio Di Pietro e Telecom, ma che si siano fatti beccare in fallo sulla tanto sbandierata trasparenza. Non mostrare completamente il bilancio del Blog è secondo me un grosso errore. Come si sta svelando fallace -e anche questo lo sapevamo- sia lo staff di comunicazione ma in generale il sistema di “Tutela controllata“ dei rapporti con i media. Forse senza questa conduzione controllata nei primi passi del bambino/MoVimento non saremmo arrivati a niente, ma credo che come siamo stati in grado di scegliere appunto la Gabbanelli come pirma figura alle Presidenziali, forse avremmo dovuto avere VERAMENTE più voce in capitolo anche nei punti di programma, nella scelta dello staff di comunicazione e nella comunicazione stessa, oltre che nella definitiva applicazione delle espulsioni, come per Mastrangeli. CHE NON SIA FACILE QUESTA NOSTRA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA è chiaro a tutti i livelli INTERNI/ESTERNI, ma Vi PREGO INIZIATE A METTERE ONLINE I CONTI DEL BLOG.

Dario P., SAN CESAREO Commentatore certificato 19.05.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Milena Gabanelli ha servito al MoVimento una dose "di MERDA DEL SISTEMA", sua manu. Nonostante sembrava che le tremasse la voce, questa risulta essere una sua risposta pubblica, nella sua trasmissione.
Solite accuse per insinuare i "fantasmi della occulta" gestione Casaleggio.
Non hanno vergogna a presentare presunte prove di ricavi (TUTTO RENDICONTATO, OVVERO HANNO SEMPLICEMENTE PRESO I BILANCI PUBBLICATI DA CASALEGGIO&C. E LE CIFRE ESPOSTE SUL BLOG), ben al di sotto del milione di euro (!), che quindi sono palesemente destinati in toto per mantenere il blog, agli occhi di tutti un nodo di comunicazione davvero rilevante, e le consecutive campagne elettorali, uno sforzo impagabile di Beppe e dello Staff.
E’ una vergogna perché le cifre da loro esposte (RIPETIAMO: DATI RESI DISPONIBILI DAI SOGGETTI), come indice di mancata trasparenza (augghh!), sono invece trascurabili in modo eclatante rispetto alle ruberie effettuate da UNO SOLO dei politicanti della vecchia repubblica in una settimana (prendi un Fiorito qualsiasi, che si bonificava 100000 euro di soldi pubblici al giorno).
Un servizio simile induce immediatamente SGOMENTO, per il basso livello dell’attacco mediatico e RABBIA, poiché non esiste un personaggio libero in televisione che abbia un briciolo di dignità, almeno professionale.

Questi mezzucci non ci scalfiscono: loro non si stancano? Noi neppure.

Grazie a tutti, grazie Gianroberto, grazie Beppe, grazie a tutti i ragazzi che si fanno il mazzo...per noi! GRAZIE!

(p.s.: scusate il repost, mi sembrava giusto esprimere questa critica anche qui)

Francesco L. Commentatore certificato 19.05.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro GRILLO e MOVIMENTO A 5 STELLE, vi ho votato dandovi fiducia ma dopo nemmeno 1 mese me ne sono già pentito! GRILLO BASTA GRIDARE NELLE PIAZZE CONFRONTATI E N

Nunzio lomurno 19.05.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Papa ha capito tutto, ha capito anche che Casaleggio vuole distruggere San Pietro e la Sagrada Famiglia!

Amo Lagabanelli Commentatore certificato 19.05.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Ai più la zarina di Rai tre e più che faziosa
È la macchina del fango o della merda del pd
METTEtTEVELO in testa e di parte fateci una croce sopra e da tempo che la ZARINA SPARA merda solo i ciechi non lo vedono
FA LA PERTE DELLA Super professionista del imparziale poi SPLASH merda LO ha già fatto tante volte e di regime
I suoi reportage i suoi scoop non hannoai dato vita ad inchieste o ad altro
La vicenda mps l'aveva trattata ma il senza nessun esito poi la notizia ripresa e approfondita dal fq a dato inizio ad un putiferio

Riccardo Garofoli 19.05.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Certo, la deformazione giornalistica c'è. Ma non raccontiamoci balle: le parole sul papa non sono semplicemente elogiative, ma sono un tentativo di annessione ideologica piuttosto strumentale; mentre le parole sulla Idem sono francamente una stupidaggine. La Idem ha molto più titolo a fare il ministro dello sport di quanto Dario Fo, il candidato n.1 di Grillo al Quirinale, ne avesse per fare il presidente della repubblica. E poi non era grillo a dire che una casalinga sarebbe stata un ottimo ministro dell'economia? E i parlamentari 5stelle sono tutti politici navigati o tecnici? E infine, se un comico può fare il leader del più grande partito politico, perché la Idem sarebbe inadatta a dirigere il ministero dello sport? Forse perché in passato ha osato criticare Grillo? A tanto arriva l'ego smisurato del leader dei 5stelle?

Marcello Viti 19.05.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

In italia la politica è molto esilarante, per fare politica o fai il comico o paghi i giornali, ma siamo veramente un popolo cosi ignorante???
Per questa risposta basta andare allo stadio una domenica, poi applicare quello che si è visto al 90% degli italioti e si capisce benissimo come stimo messi.

Fabio B., parma Commentatore certificato 19.05.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso!!! Anche io oggi ho sentito Beppe quando parlava de Papa...ero propio li a Orbassano la mia città in un comizio per le comunali...arrivato a casa mi seggoa tavola...attacco la televisione e dico ai miei figli: -bimbi guardiamo se inquadrano il papà in televisione, fate attenzione...guardate bene....- silenzio tombale in casa...volume del televisore alto e....cosa sento? "Grillo contro il papa" cosaaaa.....è uno scherzo?...cambio canale, avrò sentito male....altro telegiornale...arriva il servizio.."TUTTI ZITTI !!!"... In casa no vola una mosca, bambini mezzi imbavagliati e....."grillo contro il papà" ....allora...ho o problemi di udito o le mie sinapsi no sunzionano

Pier paolo Barberis 19.05.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'informazione della LOFFIA_NGTON POST ... lo dico da almeno un mese!!!

marco bis 19.05.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento

sta andando in onda su Report il peggiore giornalismo di regime la Gabanelli finge un'informazione libera e invece è una serva del PD che con la tecnica televisiva della peggior specie lascia passare il subdolo messaggio che Grillo e i suoi si fanno un sacco di soldi...e il movimento l'ha pure candidata alla presidenza della repubblica meno male che non è andata in porto!!! il PD è peggio del PDL almeno Berlusconi ci risparmia tanta attenzione!!!

ROSITA GANGEMI, Messina Commentatore certificato 19.05.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Grillo attacca il Papa, qualunquista e populista".

E chi avrebbe titolato così? Il "Fuffington Post" (traduzione: Corriere della Fuffa), dite?

Ah, beh, sì, beh. Ma allora è tutto normale.

Gian C. Commentatore certificato 19.05.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualunquista? populista? mah..forse hanno ragione perchè Grillo doveva esser più chiaro nel dire che il Vaticano è un covo di mafiosi, sfruttatori, pederasti che vanno espropriati di tutto quanto hanno sottratto al popolo italiano e non solo, lasciati in ciabatte e spediti per la strada (quelli che scamperebbero la galera).

paolo biglia, asti Commentatore certificato 19.05.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Peppe Todaro da Trapani per questa tua chiarificazione. Ma che ci vogliamo fare? Pazienza?! Chissa'......ce ne vorra' tanta!
La controinformazione psicologica,culturale e politica e' stata l'arma vincente di molti poteri costituiti legalmente,ricordiamolo sempre.
Il controllo e la manipolazione delle coscienze e' la quinta essenza della Politica.
E il M5S ha messo in crisi questa stradegia,per cui queste sono reazioni scontate da chi sa che sta perdendo terreno.Bisogna ampliare e rafforzare i mezzi di comunicazione del M5S,solo cosi si potra' avere buona speranza della corretta informazione,obbiettiva e non di parte.

giovanni p., napoli Commentatore certificato 19.05.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Grillo mea lux

Ivan C., Genova 19.05.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Ai giornalisti si concede ogni sorta di licenza poetica, becera informazione ingannevole, lesiva e fuorviante, un cancro altrettanto letale quanto la politica con cui scambia linfa vitale, gli uni non possono fare a meno degli altri.

sergios g Commentatore certificato 19.05.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono felice di aver sentito pochi giorni fa che il grande Beppe Grillo si sia convinto( cosa che consigliavo da tempo) di partecipare alle trasmissioni televisive. Credo che solo così riuscirà a convincere il restante 50 % che hanno sbagliato il loro voto (pdl e pd-l) e portare il rimanente 25 % che non andava a votare perchè non si sentivano rappresentate. Carissimo Beppe vai e chiudi la bocca a questi pezzenti della politica che non rappresentano niente e nessuno. Porta loro i fatti degni di nota che la gente del Movimento 5 stelle ha fatto e si propone di fare. Rimanete sempre con i piedi per terra e la trasparenza sia sempre alla base della Vostra azione politica e amministrativa del bene comune. Portate alla conoscenza del popolo tramite il mezzo televisivo ( che rimane purtroppo il mezzo di comunicazione più diffuso e diretto nel nostro paese) delle mancanze e del fine spregevole delle classi politiche a cui nulla interessa delle classi più bisognose ma che guardano solo al proprio tornaconto personale. Ci sarà di che ridere della mancanza di risposte di questi poco onorabili della politica. Chiudo riproponendo l' obbligatorietà di assicurare un parlamento pulito dall' uso di sostanze illegali. Propongo di testare periodicamente e a sorpresa sull'uso di cocaina dei parlamentari sotto stretta supervisione di funzionari della magistratura e della medicina legale. Obbligo significa anche destinare tale provvedimento non alla volontarietà di sottoporsi al test antiDROGA ma a tutti i deputati e senatori che hanno la responsabilità di gestire con lungimiranza e capacità intellettiva tale da non pregiudicare un percorso che deve avere come fine ultimo il raggiungimento dell' eccellenza in tutti i settori dello Stato Italiano. Un' equità sociale deve partire da chi ha un eccesso di spese personali non giustificabili con razionalità della vita di tutti gli esseri umani. Non esiste che la ricchezza sia in mano al 10% della popolazione e che gli spiccioli siano nel 90%!

ALESSANDRO CABRELLE, Padova Commentatore certificato 19.05.13 22:28| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono d'accordo sulla canoista tedesca(come la chiama Grillo), che forse (senza il forse) è l'unica cosa intelligente fatta da questo governo....la Idem è una grande persona con un'etica del lavoro e un'integrità morale sconosciuta nel nostro parlamento...poi se si vuole fare del qualunquismo perchè si pensa che una sportiva non possa essere un buon ministro ci mettiamo alla pari di PDL e PDmenoL

Luca 19.05.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In qualità di cittadino pagante il canone RAI ho tentato di contattare la direzione del TG1 per esprimere tutta la mia stizza per la notizia che Grillo si sarebbe espresso contro il Papa e non già a favore. Purtroppo sulla home non c'è uno straccio di mail. Non pensavo che la principale emittente italiana fosse caduta così in basso.... Anche Repubblica ed il Messaggero hanno riportato la notizia totalmente decontestualizzata... (!)

maurizio torzulli 19.05.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono d' accordo questo papa l'anno dovuto mettere apposta per dare più credibilità alla politica ecclesiale , visto le mangerie nel loro interno , senza parlare delle vicende oscure di PEDOFILIA . beppe la gente io non la capisco , è proprio così DISCELLEBRATA , consenti mi questa mia frase da me inventata

mariangela valotti, Brescia Commentatore certificato 19.05.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento

UN MODO PER SPUTTANARE LA STAMPA? C'E'!

In attesa di torgliere il finanziamento pubblico alla stampa, c'è solo una soluzione, il vecchio ma sempre efficace passaparola.
Parlare o inviare e-mail ad amici e parenti, parlare con cittadini come noi nei luoghi dove sempre più spesso si sente parlar male di questa classe politica, è l'unico modo, al momento, di mettere al corrente i cittadini di quanto realmente accade.

Salvo Pa Commentatore certificato 19.05.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

È verissimo è l'ennesima fandonia ma bisogna capirli la terra gli sta franando sotto i piedi il giocattolo è quasi distrutto ,avanti tutta e ontinuate a stare lontani da quella fogna che hanno creato e che li sta inghiottendo senza scampo.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 19.05.13 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Come bisogna fare? Bisogna essere virali, ognuno di noi deve personalmente coinvolgere 2 e 3 persone vicine ed elevarle, portarle a comprendere che un' idea nuova è nuova e non interpretabile con vecchi riferimenti.... Piace non piace... le cose cambiano... Ci sono 1000 video e articoli e argomentazioni che si possono usare per aprire il cervello a chi è pigro e distratto.... Essere attivi per se è per altri. Alle prossime politiche potremmo vedere dei numeri incredibili se solo 1 amico lo portiamo a capire ... Non basta grillo in piazza, l'Italia la cambiamo noi a uno a uno, basta creare una visione maggioritaria... È poi.... L'Europa.... La moneta, i trattati.... Ecco come, portate 1 - 2 amici a votare M5S .... Io l'ho già fatto e garantito che è facile di sto tempi......

Matteo mattioli 19.05.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non sarebbe il caso di cominciare a fare qualche sacrosanta querela per diffamazione? gli estremi ci sono tutti...

gaetano lorusso 19.05.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta subire passivamente, metodo Di Pietro: andiamo giù pesante di querele per diffamazione contro TG1, TG4, Huffington Post e tutti i quotidiani online e cartacei che danno false notizie

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 19.05.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io avevo letto il post, da cui è chiarissimo come non solo non ci sia nessun attacco al Papa, ma anzi il Papa viene lodato poichè si occupa proprio degli ultimi, l'appellativo "populista" è ovviamente assolutamente ironico, come è ironico l'appellativo a Grillo che come il Papa sostiene che nessuno deve rimanere indietro..
Ma loro mentono sapendo di mentire, ma cosa c'e' da meravigliarsi, è sempre stato così nella storia, le ""grandi personalità" sono sempre state criticate e c'e' sempre stata paura delle novità? Ma secondo voi gli Italiani sono pronti davvero a diventare cittadini a 5 stelle? Sono pronti a perdere i privilegi, le raccomandazioni, vogliono davvero onestà e meritocrazia? Abbiamo questi valori?
Il punto è: ora finalmente che c'e' un sogno condiviso di un'Italia migliore ed un esempio di questi parlamentari che rinunciano a tanti soldi (ma chi di noi veramente lo farebbe?)quanti Italiani appartengono a questa cultura? Perchè il Movimente 5 stelle, non è un movimento di protesta, è una rivoluzione culturale,è un cambiamento profondo. Quando ho visto il Tg non mi sono meravigliata di come abbiamo stravolto il significato della frase di Beppe Grillo.
Coraggio, andiamo avanti.

Francesca Spirito 19.05.13 21:36| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Mario Orfeo, che nel suo nuovo compito guadagnerà meno di quanto prendeva in qualità di direttore del Messaggero, può comunque consolarsi con il sostegno ricevuto da Ignazio La Russa (PdL) e da Matteo Orfini (PD). Il primo ha voluto affermare che con lui il Tg1 si troverebbe in ottime mani, il secondo che saprà garantire l’autorevolezza e l’equilibrio che da sempre distinguono il principale telegiornale del nostro paese. Resta solo da vedere se questi pareri reggeranno alla prova dei fatti e, soprattutto, alle pressioni cui Orfeo potrebbe essere sottoposto nel corso dei prossimi mesi."

Sig. Mario Orfeo non le conveniva rimanere al Messaggero?

Fabrizio F. Commentatore certificato 19.05.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Ok va bene ma per me gli adepti alla chiesa restano dei parassiti.
Devono darsi una bella svegliata per far si che cambi idea.

Noè SulVortice Commentatore certificato 19.05.13 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Tornare sugli emendamenti,e togliere le modifiche profitevoli senza senso ,che traggono benefici a singoli od a situazioni.Si inzia piano pianom ci si prova meglio di niente.Solo una cosa non seguire i programmi gia esistenti dei flussi monetari non sono funzionati per 7- 10- 14- 12- anni non vedo perche debbano èssere attuati e funzionare ora .Buon lavoro Giovani omini,rivalutare,analizzare semplificare capire perche si agevola se non ce ne è bisogno quando si puo semplicemente detassare.Ravvivare i cerchi popolari con piu disagi,e che vadino verso il miglioramento anche del Paese in generale.Si pio fare si Puo fare si puo crescere e cantare .Eugenio Finardi.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 19.05.13 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ...basta fango e diffamazione da tutti i media al Movimento. Ho sentito su la cosa in diretta streaming da cinisello che vuoi andare in tv... vai Beppe perche' questa informazione leccapiedi serva che fa propaganda al pd e pdmenoelle merita uno scossone. Se vai in tv assieme ai parlamentari 5 stelle portiamo a casa il paese per governarlo... in macerie ma lo governeremo! Grazie immenso a Beppe e i ragazzi m5s. Francesco Starace

FRA S., Trieste Commentatore certificato 19.05.13 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa pretendiamo da gente che non riesce a capire un elogio fatto con la ironia di una formulazione inversa....è questione di quoziente... IQ


In effetti al nostro presente ,non è che gli si possa attribuire la canzoncina orecchiabile di Gaber,che anche a me viene spesso in mante.Anzi voglio dire bisogna andare oltre per fare cose giuste, pulite,ineccepibili,con il senso perlomeno di cercare un rimedio realisticamento cercando di non sbagliare.Uscire fuori da tutto cio sarebbe il massimo e tu forse ci stai riusciendo .Ieri Grande Grillo .Oggi grande Grillo.Cercate le cose piu adeguate per il Popolo,ci si puo guadagnare,magari poco e vivere meglio tutti.Non si sente quella disperazione che ci ha colto nel profondo per delle cose ingiustificabili.Tipo perche dovrei pagare.Invece c'è disperazione e morte oltre ad insoddisfazioni fascinorose.CC Bat .

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 19.05.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Il mio consiglio è di curare di più la comunicazione. Dovete leggere i testi di quanto scrivete e dergli una interpretazione letterale per capire se verranno utilizzati per screditare il m5s oppure no.
Ci vuole un pò più di professionalità anche nel postare, il blog oramai è molto seguito ed è associato ad un movimento politico molto importante. Dovreste assumere un esperto di comunicazione. ;D

Andrea Olivieri, Verona Commentatore certificato 19.05.13 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Menzogne senza nessun pudore, i TG della RAI hanno aperto con la stessa bufala. Però gli italiani non sono tutti fessi e capiranno che razza di sterco gli viene dato in pasto dai media.
DISONESTI!!

Gabriele Primieri () Commentatore certificato 19.05.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

QUERELARE QUERELARE QUERELARE QUERELARE
QUERELARE QUERELARE QUERELARE

QUERELARE

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 19.05.13 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Siamo atto a Sky Tg24. Dopo la mia telefonata dove facevo notare la notizia Falsa: 'Grillo attacca anche il Papa', nell'edizione delle 21 hanno cambiato il 'lancio' della notizia e l'errore e' stato tolto!
tra tanti servi, c'è ancora chi ha la schiena dritta!!!

Giulio 19.05.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento

INIZIAMO A QUERELARE QUESTI GIORNALI COSI' CI FINANZIANO E CI RISPETTANO....ORA BASTA SUBIRE !!!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 19.05.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

STANNO FACENDO SOLO PROVOCAZIONE
Ma chi c'è dietro a questi PROVOCATORI prezzolati ?
CONTINUANO come sempre COME SE nulla fosse accaduto
Come se non ci fosse in giro Rabbia e depressione
Come se nel ultima settimana non fosse accaduto nulla
In 3 si sono suicidati siamo stremati allo sbando e loro gli AGIATI professionisti della penna cambiano mestiere fanno i piromani
Lucia se non te ne sei accorta AI LA PENNA SPORCA DI SANGUE degli italiani esausti depressi e senza lavoro e senza futuro

Riccardo Garofoli 19.05.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

***** Mantra [...-I NOSTRI RAPPRESENTANTI DEL M5S PENSINO ANCHE ALL'ORDINE PUBBLICO:
STOP! STOP AD OMICIDI, SUICIDI, VIOLENZE, STUPRI, FURTI!
BASTA! BASTA CON I DELINQUENTI CHE DOBBIAMO MANTENERE ANCHE IN CARCERE, QUANDO MILIONI DI ITALIANI ONESTI SONO ENTRATI IN MISERIA!
E' UN ASSURDO STORICO-POLITICO CHE CI SIA DA NOI UN'IMMIGRAZIONE DI MILIONI DI STRANIERI ANCHE CLANDESTINI, QUANDO VI E' UNA MASSIVA DISOCCUPAZIONE TANTO CHE ALCUNI NOSTRI CONCITTADINI DEVONO EMIGRARE ALL'ESTERO.
I POLITICI, NOSTRI ATTUALI AGUZZINI, HANNO LA SCORTA PER DIFENDERSI DA NOI ELETTORI ED A LORO NON INTERESSA NULLA DI NOI ECCETTO IL VOTO. IL RESTO E' SOLO TRONFIA RETORICA DI CASTA.-...]


W W W BEPPE !

Questi politici non sanno più cosa dire, hanno paura, tremano, inventano, starnazzano, vogliono coinvolgere anche il Santo Padre !


Questo ci fa piacere, abbiamo scoperto che avevamo sopravvalutato alcuni politici, non sapevamo, anche se lo sospettavamo da tempo e continuavamo a negarlo a noi stessi, che tanti nostri politici sono degli idioti ansiosi!


TANTI POLITICI TANTI IDIOTI ANSIOSI !

Il nostro BEPPE, e tutto il M5S, è troppo vicino a Papa Francesco per non condividerlo !

I politici italiani sono non solo idioti ansiosi, ma anche analfabeti e sordi!


LEGGETE BEPPE ED ASCOLTATELO!


Se poi ci fosse da criticare, perché no? Faremmo solo un favore a Papa Francesco ed alla Chiesa, i valori sono i soliti. Noi camminiamo insieme!


Dal Vangelo di Giovanni (8,32):
"conoscerete la verità e la verità vi farà liberi".

Gino D., Empoli Commentatore certificato 19.05.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Ci prendono per rimbambiti, coraggio Beppe e' incredibile vedere quanto ci prendono per fessi!

Renzo Canciani 19.05.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

IL PERICOLO NON è CHI FA DANNI, IL VERO PERICOLO E CHI QUARDA, E NON FA NIENTE.

dadadà 19.05.13 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Il TG1 è una vergogna, negli ultimi comizi Grillo ha detto che, essendo nato nel giorno di S. Francesco, il M5S è stato francescano prima del Papa. Sottotitolo del TG1: "Grillo attacca il Papa e la Idem". Questo Papa è simpatico più o meno a tutti, chiaro il viscido intento di screditare Beppe agli occhi del grande pubblico a favore degli inciucisti attualmente al governo. Era meno "di regime" la stampa fascista!

dario chiandone 19.05.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Come si deve fare? Stare più attenti a ciò che si dice e si scrive, per evitare che venga strumentalizzato.

Expat 19.05.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Sui commenti dei media sul Papa stanno facendo non informazione ma disinformazione per essere gentili così si usa informare nelle peggiori dittature. Però l' affermazione sulla Ministra Idem non è corretta si può non condividere la scelta ma senza per questo passare all' insulto, Gaber sarebbe stato certamente, come e' sempre stato,un Signore nel commentare, " scelta da cretini " ripeto avete sbagliato con un espressione non accettabile.

Fabio Scansetti 19.05.13 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera il tg1 delle 20,00 ha evidenziato una scritta sotto una foto che riprendeva Beppe Grillo ad una manifestazione e la scritta recitava " GRILLO CONTRO IL PAPA" con riferimento al post" destra e sinistra" in cui Papa Francesco viene definito qualunquista e populista perchè sconfessa le banche e non i poveri cristi. Stasera la malafede dimostrata è stata particolarmente evidente ma comunque non passa talk-show o telegiornale in cui non si diano notizie false sul m5s o non si cerchi di metterlo in cattiva luce utilizzando tutti i trucchi a disposizione. Chiedo ai rappresentanti del m5s in parlamento di adoperarsi con ogni mezzo lecito per denunciare ma soprattutto rimuovere questo stato di cose utilizzando tutti i mezzi a loro disposizione.Rendiamoci conto che tutto questo è anche una provocazione che genera rabbia in chi assiste a questa VIOLENZA perpetrata indifferentemente dal servizio pubblico e da quello privato.UN comunicato stampa, una denuncia al Garante UNA QUERELA (così anche ci autofinanziamo) mi sembrano il minimo da farsi immediatamente. Sò che siamo milioni a pensarla così (anche perché c'é poco da pensare..basta avere occhi ed orecchie)ed é indispensabile muoversi per contrastare questa vergogna.Questa E' UN'EMERGENZA !!! Chiedo a tutti i simpatizzanti di far sentire la loro voce a chi ci rappresenta pronti anche a qualsiasi manifestazione di protesta si decida di fare.

paolo zavagli 19.05.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento


È STATO DETTO CHE IL M5S AVREBBE DENUNCIATO PER DIFFAMAZIONE !!!!

È STATO DETTO CHE IL M5S AVREBBE DENUNCIATO PER DIFFAMAZIONE !!!!

È STATO DETTO CHE IL M5S AVREBBE DENUNCIATO PER DIFFAMAZIONE !!!!

È STATO DETTO CHE IL M5S AVREBBE DENUNCIATO PER DIFFAMAZIONE !!!!

DIAMO NOIA A QUALCHE DIRETTORE DI TESTATE GIORNALISTICHE E TELEVISIVE.

DOVRANNO SCUSARSI E RETTIFICARE.

BASTAAAAA (RAI 1 SCANDALOSA).

Fabrizio F. Commentatore certificato 19.05.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Con i soldi donati al editoria forse potevamo salvare qualche vita umana
Invece sovvenzioniamo degli agiati professionisti senza neanche uno sguardo al merito
Lucia Annunziata Michele Santoro più che mai complici del sistema partitocratico che ha portato alla deriva questo paese
È complici mi pare poco ma non trovo il giusto termine per definirli in modo elegante e legale

Riccardo Garofoli 19.05.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Leggo la notizia sul mio RSS di questo Blog "L'Huffington Post diffama il MoVimento", e dico ad alta voce "Ah Beppe! E dov'è la novità?". Poi incuriosito clicco e dico "Vediamo che si sono inventati sta volta và!".
Oramai fanno la gara a chi diffama di più... Ci fosse un fondo di verità almeno! NO neanche quello, tutto falso, disinformazione pura tanto per cambiare.
E la gente (sempre meno spero) ci crede.

Pierluigi Ingrosso, Bari Commentatore certificato 19.05.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Non commento l'Annunziata perché non voglio arrabbiarmi, altrimenti mi va su la pressione. Desidero invece commentare la frase infelice di Beppe Grillo sulla canoista Idem: ...penso che una persona nella propria vita possa aver fatto *qualsiasi* attività - per esempio il comico - ed aver acquisito anche una buona conoscenza di qualsiasi altra materia, ivi compreso la politica. Non capisco nemmeno gli attacchi rivolti nelle settimane scorse alla Boldrini, che può aver commesso qualche ingenuità (nessuno è perfetto) ma che fino a prova contraria è una brava persona che nulla ha a che vedere con i mascalzoni coi quali ogni giorno noi ci dobbiamo confrontare.

Bisogna smetterla di attaccare le persone perbene e le più alte cariche dello Stato: la missione del M5S dev'essere quella di produrre delle idee concrete per salvare questo Paese dal naufragio, e per farlo occorre avere a disposizione gli strumenti informatici che Casaleggio aveva promesso ma che ancora non abbiamo. Si dia una mossa lui, e si dia una regolata Grillo: meno prepotenza, meno comizi urlati, più equilibrio, più comunicazione.

Alberto P. Commentatore certificato 19.05.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

al tg2 delle 20 hanno riportato una frase di quel pezzo di guano di gasparri: con la sinistra ci sarebbe il governo delle tasse. invece con il governo di estrema destra di monti, a cui il pdl ha votato TUTTE le fiducie, le tasse non sono aumentate: un vero e proprio buffone mantenuto dalle tasse

renato r., roma Commentatore certificato 19.05.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

La notizia era sul TG 1 delle 20. Scandalosi!!! La stampa asservita non perde tempo!

Pier Paolo Cannito (il pier), Acqui Terme Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Ho parlato con la redazione di SKY tg24 facendo presente che il lancio e la notizia data ' Beppe Grillo attacca anche il Papa' era falsa e che si trattava di un paragone auto ironico, infatti anche il M5S e' stato definito populista e qualunquista quando attaccava le banche. Hanno ammesso l'errore e mi hanno detto che nell'edizione delle 21 sarà' corretta! Stiamo a vedere!!!

Giulio 19.05.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Perché non prendere la palla al balzo e fare una visitina al santo padre..?

Salve a tutti 19.05.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, perchè credi che sia da scemi una canoista al governo? questa non l'ho capita...
Giada.

giada verboso 19.05.13 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei provocatori alla Giuliano Ferrara
Cercano di dare fuoco al granaio
Lucia annunziata come Ferrara degli incendiari
In tanti questa settimana hanno perso la testa uccidendosi la tensione e altissima
loro i provocatori gettano benzina su un incandescente e depresso popolo italiano
Poi al primo sparo sono incolpevoli sono pacifisti e contro ogni violenza Tranne quella fatta da loro
I PROVOCATORI DEL INFORMAZIONE
GLI INCENDIARI
I PIROMANI DEL INFORMAZIONE

Riccardo Garofoli 19.05.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

A) Huffington,ballarò, menate varie sono rivolte a un pubblico già schierato e quindi non fanno che confermare le persone nelle loro supponenze, contribuendo alla stasi politica.
B) E' più importante per il movimento cercare di convincere gli indecisi e i depressi(quelli che non credono più a niente)
C)Per fare ciò bisogna studiare una comunicazione mirata,che può parzialamente attraversare le melmose praterie radiotelevisive.
D)Urge investire energie e risorse per capire come procedere, oppure continuare così sapendo di rimanere una forza politica utile solo di riflesso .
E)Oppure sperare nel tracollo dell'impero socialcattocomunista,
F)non cadere nel tranello della rissa come succede nello sport: è solo danno per il movimento.

ciao a tutti

claudio 19.05.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sai che ti dico: papa Francesco e' con noi.
Coraggio che si arrenderanno questi morti putrefatti.

Davide Scotti 19.05.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che dovremmo ritornare a distribuire volantini ciclostilati per far giungere le notizie vere a tutti.

Eriberto Genovese () Commentatore certificato 19.05.13 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Niente,non si deve fare niente, tanto è la paura che gli suggerisce queste bassezze,chi crede nella politica di Grillo deve passare oltre, si deve andare per la nostra strada divulgando là dove è possibile il lavoro del movimento. D'altro canto ormai lo sappiamo tutti che l'informazione è deviata, che gran parte dei giornalisti sono venduti ai poteri forti, questa cosa è sotto gli occhi di tutti ogni santo giorno,i tg non fanno altro che farci ascoltare le dichiarazioni politici senza dignità ,senza pudore e, sopratutto presuntuosi, perchè pensano che gli italiani possano ancora credere a tutte le loro menzogne, ci trattano da stupidi, ci offendono in tutti i modi. Per non parlare dei contenuti dei tg......."Gli italiani non arrivano a fine mese...." "Calano i consumi"..."Sulle tavole degli italiani sempre meno carne e pesce"....Ma che pensano che non ce ne accorgiamo da soli che fatichiamo per sopravvivere,per mandare i figli a scuola e per tutto quello che riguarda lo svolgimento di una vita dignitosa.....No...non riusciranno nel loro intento...non ci renderanno schiavi...ce la faremo con le nostre forze con Grillo e con il M5S. ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTIAMO IN MASSA......M5S!!!!

mimi landolina, pisa Commentatore certificato 19.05.13 20:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Povero Beppe. Ormai il cervello ha smesso di funzionare e le parole escono in libertà. Mi fa un po pena perchè pensavo fosse lui il badante di Rodotà... invece è Rodotà che dovrebbe fargli da badante. Agliu anziani con evidenti problemi di demenza senile non si da retta. Fortunatamente Papa Francesco non ha certo Grillo come referente per orientare la sua vita... ma Qualcuno molto più in alto. Che dire? Anche Hitler all'epilogo della sua vita quando la guerra era persa ed era assediato agiva e parlava nello stesso modo. Mi sento sollevato solo dal fatto che Grillo non ha divisioni di soldati armati (anche se ci sta provando ad armare qualcuno) che gli danno retta!!! Che pena!!!!

sebastiano manca 19.05.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO DA FASTIDIO A TUTTI, ANCHE GESÙ DAVA FASTIDIO A TUTTI PER QUESTO È FINITO IN CROCE, GRILLO DICE LA VERITÀ E QUINDI È SCOMODO PER I VECCHI POLITICI CHE PARLANO SENZA FARE FATTI, E SI È FACILE PARLARE QUANDO NON SI È DISOCCUPATI, È FACILE PARLARE QUANDO NON SI È DISOCCUPATI,È FACILE PARLARE QUANDO SI HA UNA CASA DOVE DORMIRE, E FACILE PARLARE QUANDO SI HA DA MANGIARE.
PROVATE QUESTE COSE E POI PARLATE.


Lucia Annunziata Comosceva bene il pd sapeva delle lotte estreme al interno di quel verminaio chiamato partito democratico dove parenti serpenti e un eufemismo
Ma l'ho ha taciuto
Ha più colpa chi lo ha votato o chi non ha mai fatto informazione corretta
Se gli elettori coscienti informati
della presa per il culo degli slogan avessero puntuto scegliere cosa avrebbero scelto ?
Ma il mestiere di giornalista e quello di informare o di complice di sistema
E un continuo e strenuante attacco giorno dopo giorno e una corsa che spinge alla violenza ne sono consci e la cercano vogliono innescare la caccia alle streghe
QUINDI PAZIENZA CALMA e NO ALLA
VIOLENZA CHE QUESTI
ISTIGATORI CERCANO !!

Riccardo Garofoli 19.05.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento

I loro commenti faziosi ed estrapolati dal contesto dimostrano come il M5s stia sui maroni ai servi,ai ladri ma è la prova che per tanti,troppi l'onestà intellettuale fa Paura !! Adesso si mette pure il sindaco Renzi a tentare di buttare fango ma perchè non pensa alla sua bella città !! Avanti tutta siamo sulla strada giusta bisogna lavorare tanto e bene !!!!

Sarah 19.05.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Andando in giro per il quartiere in questi giorni, distribuendo i volantini del 5S, stando in mezzo alla gente, sentendo le lamentele, le arrabbiature e i buoni propositi dei cittadini mi sono fatto un'idea, per quanto parziale possa essere, sullo stato dell'informazione in Italia. Purtroppo bisogna dire che l'età media non aiuta affatto, che le persone anziane molto difficilmente si informano sulla rete. Ho ascoltato una serie sconfortante di falsità e di informazioni errate dovute a questa stampa che definire criminale è poco. E' incredibile come tutto quello che stanno facendo di propositivo i nostri ragazzi, CITTADINI COME NOI, in Parlamento non venga minimamente, MINIMAMENTE, menzionato dai media che, al contrario, amplificano ogni singola presunta o potenziale divergenza di opinioni nel MoVimento, come fisiologicamente avviene in ogni formazione democratica. Sono dei criminali, perché una coscienza collettiva in un paese democratico si forma e si forgia partendo da un'informazione sana e non collusa col potere! Sono dei criminali perché, pur di mantenere i loro sporchi privilegi, tengono un paese e un popolo in ostaggio di una classe politica indegna, incapace, corrotta e fuori dalla storia, impoverendola, spolpandola dei propri diritti, facendola coscientemente retrocedere verso forme di (in)civiltà e di arretratezza culturale indegne di un paese occidentale. Ma li manderemo tutti a casa. TUTTI. O meglio, ai servizi sociali a riparare i danni causati dalla propria corruzione morale.

Alberto A. Commentatore certificato 19.05.13 20:33| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

vuol dire che hanno paura oppure vuol dire che il loro intelletto è completamente disabilitato (se per scelta personale o per imposizione del regime, questo lo sapranno loro, in entrambi i casi mancano di spina dorsale o sono collusi col regime) !

Monica C. Commentatore certificato 19.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Assurdo ciò che ha dichiarato il Tg1 "Rai Tg1 pagato dai cittadini, servizio di pochi secondi in cui viene detto con scritta a caratteri cubitali che Grillo è contro il PAPA... siamo alla follia più totale..

però è inutile a questo punto scagliarsi contro la stampa, bisogna andare avanti solo con le nostre idee e conquistare a colpi di democrazia le persone cercando il più possibile di ottenere una informazione sana con i giusti progetti proposti dalle piazze, dal blog e con i vari meetup.

Gennaro 19.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

si' va bene, quello al Papa non e' una critica ma un apprezzamento, se letto in modo contestualizzato e interpretando l'ironia tipica dei post di Grillo. Pero' non si puo' pretendere che tutti quanti leggono il blog siano muniti di "decodificatore" per l'ironia di Grillo.... Insomma, per evitare di essere fraintesi, basterebbe dire le cose in modo chiaro e netto anziche' tramite iperboli e perifrasi. Invece viene il sospetto che questo modo di comunicare abbia proprio lo scopo di creare "malintesi" ad arte, cioe' pare una strategia deliberata, visto che ormai tutti i giorni la stessa storia.
Comunque per la Idem, pur con tutta l'ironia possibile, non sono ancora riuscito a capire il senso.

Biligolo Palinciulan, Tarvisio Commentatore certificato 19.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

e cosa dobbiamo aspettarci da un'informazione al soldo di questo pseudo governo.Vi ricordo che come libertà di stampa non siamo proprio messi benino. Il tg1 poi è abominevole...ma lasciamoli fare ...sarà ancora più grande la gioia quando dovranno sparire

salvatore chiappa 19.05.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna cominciare ad occupare i palazzi del potere. Scalare persino le vette delle antenne, TV e Radio, esattamente come fanno gli operai quando occupano una fabbrica. Non abbiamo altro rimedio. Bisogna solo dargli un ultimatum, poi...agire.

Filippo Malagola 19.05.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Cosa vuoi dire? Niente, solo che i giornalisti sono in generale una chiavica.

Armando G., Afragola Commentatore certificato 19.05.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Beppe dissento totalmente da quanto da te espresso sull'attuale Papa... Ricordati che ci sarà pure su questa Terra qualche altra persona seria oltre me e te, no? Non è che ti sta contagiando la superbia del Cav. di cui tu, certamente nei fatti, sparito Ingroia l'Indecente, sei un grandissimo fan? Sinceramente, Cesare

cesare bianco 19.05.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

ma per il papa io non ne faccio una tragedia,questo papa predica bene,ma poi farà e cosa,la realtà per me è che il vaticono costa a noi epoi con la scusa di dio ci sono i formigoni ecc, cioè per me la religione è una cosa e la politica un'altra ed è bene che siano distinte

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Non si riesce più a capire cosa è giusto e cosa è sbagliato presto quando non avremo di che comprarci da mangiare si comincerà a risolvere il problema con il metodo più antico conosciuto dall uomo che è la rivoluzione armata!

Francesco DISSEGNA, Mussolente Commentatore certificato 19.05.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Denunciare il gruppo espresso, grazie.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.13 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Lucia Annunsiata giornalista?
Da quando ! È più faziosa e fa solo disinformazione se avesse fatto il suo lavoro al posto di reggere il sacco ai vari altissimi esponenti della pseudo sinistra avrebbe di certo contribuito al decoro nazionale
Santoro Michele 40 euro buttati al vento potevo mangiarmi una puzza con mia moglie , invece li ho regalati al Re dello Share senza più un idea e imparzialità
Imbarazzante il suo comportamento a volte raggiunge il vergognoso
Non vi illudete avete ancora poco tempo come i vostri complici del fallimento italiano

Riccardo Garofoli 19.05.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

"Gridare Forza Italia alle partite di pallone
ha un gusto un po' di destra
ma portare una canoista al governo, un po' tedesca,
è da scemi più che di sinistra."

Scusa ma questa frase chi la scritta?

Roberto Ortolani, Firenze Commentatore certificato 19.05.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi che rabbia mi fanno venire! Ho sentito il discorso di grillo sul papa... Lo ha solo elogiato!!! Non sopporto più queste cose! Vi prego alziamo la voce! Facciamoci sentire!
Mi chiedo é possibile denunciarli per calunnia? Sarebbe doveroso farlo!! CI VOGLIONO PRENDERE PER IL CULO!!!
Non sò, si potrebbe organizzare una manifestazioni a Roma tutti insieme!! Vogliamo la verità!!

Gianluca p 19.05.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Avete rotto il cazzo! Avete detto che avreste aperto il parlamento come na scatola de tonno!
Ancora non avete fatto una beneamata mazza nonostante siete una marea di parlamentari. Vergognatevi!!

Stefano Gismondi 19.05.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lieber Herr Nikolaus Stocker,

ich teile vollkommen und uneingeschrenkt Ihre Meinung und möchte Ihnen hiermit herzlichst beistehen.


Mit freundlichen Grüßen aus Frankfurt am Main
Fabrizio Calselli

Fabrizio Calselli 19.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

lo hanno modificado poi

ferdinando 19.05.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Come sarebbe GRANDE questo PAPA (che stimiamo molto) se intervenisse sull'argomento a beneficio degli italiani preda della disinformazione.

GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 19.05.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi dove sono i nostri governanti a spendere i nostri soldi,cosa pensa di fare il nostro senatore a vita mare e monti,forse stanno pensando alla legge elettorale o forse hai cittadini suicida oppure a dare meriti a giornalisti di parte almeno non perdono soldi del contributo statale e contributo hai partiti e contributo hai nonni senatori e contributo su contributo ma finirete,finirete di offendere la gente onesta perche voi tutti siete dei parassiti ve lo ricordate sui giornali italiani parassiti strano che chi non paga le tasse sulle vincite e lo stato strano che non pagano i fornitori e facile comprare e non pagare le pagherete tutte
Saluti e baci al movimento

antonio b., nibionno Commentatore certificato 19.05.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

E' così, questi servi e leccaculo (bisogna togliere il finanziamento ai giornali...questo è anche prioritario) con i loro titoloni, estrapolano le frasi dal contenuto di un discorso e lo fanno apparire come un attacco al Papa. Che poi personalmente da attaccare la Chiesa e i suoi ministri con tutto quello che hanno combinato (pedofilia) ce ne sarebbe da dire. Purtroppo vi voglio dire che questo sistema funziona...anche fin troppo bene, incontro creduloni che si bevono ogni sorta di notizia e se ci provi a ragionare ..risposta..lo dice il giornale, la tv o altro come per la chiesa credono ed hanno fede, speranza e non sanno che andranno a chiedere la carità.

giovanni 19.05.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Quando vedo in tv i sondaggi dopo attacchi giornalieri da tutta la stampa di regime e le tv a reti unificate credo nei miracoli essere ancora la su dopo un anno e più di attacchi di disinformazione sistematica solo la caparbietà degli italiani disillusi ed a occhi aperti mi mette di buon umore gli italiani sono diversi da quella classe politica infame che non ha più differenze se non per i reati commessi

Riccardo Garofoli 19.05.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5S non è altro che l' ultima e vergognosa pagina di storia di una nazione ormai allo sbando ed alla deriva.

Il vostro movimento è l' espressione della più profonda ignoranza ed insulsa vuotagine: Esprime al meglio lo stato di abbandono e frustrazione della nazione Italiana.

L' Italia ha, così votando, davvero toccato il fondo dimostrando, per l' ennesima volta, di non essere all' altezza delle altre nazioni europee.

Il divario culturale, morale, economico, finanziario ed umano rispetto alle altre nazioni del nord europa è ormai incolmabile, ahimè!

Bisogna guardare la realtà negli occhi: È con grande mestizia e
frustrazione interiori che arrivo a tale resoconto.

È quel che è, purtroppo!

Cordiali saluti da Frankfurt am Main
Fabrizio Calselli

Fabrizio Calselli 19.05.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci avete sfrantummato i coglioni .... è ora che vi levte dalle palle pdlpd e coglioniseguaci ....

Alfredo Colato Commentatore certificato 19.05.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Certo è normale per i giornalisti interpretare le parole a loro uso e consumo, ma su Josefa Idem non leggo smentite di sorta, questo per Beppe lo vedo un AUTOGOL, una campionessa di umili origini, con la testa sulle spalle può solo fare bene, quindi a parere mio, c'è solo da fargli degli auguri, non prenderla in giro

Antonio D., Milano Commentatore certificato 19.05.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

le iene c'hanno più rispetto per le carogne, che certi giornalisti nei confronti del movimento.

Jim Tiberius Kirk, trofarello Commentatore certificato 19.05.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che i parlamentari 5 stelle richiedano alla magistratura e forze di polizia di indagare su i soldi dati dalle lobby a parlamentari del Pd e PDL, perché si faccia luce e si eviti che tali venduti facciano gli interessi non solo di Berlusconi ma di tanti altri come lui. E poi bisognerebbe cominciare a querelare le pseudo giornaliste/i che in tv trasformano la realtà diffamando pubblicamente il Movimento 5 Stelle anche quando mostrano nei loro studi persone che non sono strettamente collegate al movimento.

Luca 19.05.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Non si ha più ritegno! oggi sul Giornale si paragonava Ruby a Audrey Hepburn e in un altro articolo accanto alla foto di Rodotà e Gino Strada alla manifestazione della Fiom si leggeva: "Estremisti!" E' possibile un tale livello di falsità e denigrazione? Per non parlare del servizio di Santoro sui dissidenti M5S nell'ultima puntata di Servizio pubblico...e gli esempi continuano. Sono tuttavia certo che noi di M5S non cederemo, mai! FORZA M5S! FORZA CITTADINI!

eugenio m., casoni di ravarino (mo) Commentatore certificato 19.05.13 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gENTE DI MERDA!!!
iNTANTO GODETEVI QUESTA:
VIAREGGIO. Comizio e picnic saltato per l’europarlamentare della Lega Nord Mario Borghezio, atteso in pineta di Viareggio per un intervento in favore del candidato sindaco del centrodestra Antonio Cima.

Ad aspettare Borghezio un gruppo di ragazzi dei centri sociali che, gettando petardi e fumogeni, hanno costretto la polizia ad allontanare l’esponente politico e annullare l’incontro. Sul posto ancora tensione
VIAREGGIO: BORGHEZIO CONTESTATO FUGGE DALLA PINETA

renzo m., Agropoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè dai, non è in giornale che leggono gli ottusi, il titolo è il solito per attirare chi spera in scivolone del movimento, l'articolo riporta quanto scritto ne post . C'è di peggio.

Vincenzo R. Commentatore certificato 19.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....veramente fate qualcosa...e una cosa incredibile..e ora di reagire non e possibile rimanere a subire in questo modo e smentire solo sul blog e sul web...se non andate in tv e piantate querele prima o poi ci giochiamo i voti...a furia di dai e dai....

igor c., reggio emilia Commentatore certificato 19.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sanno più come attaccarci......
Ancora per poco (speriamo!) e poi spariranno tutti!!
FORZA M5S!!

Claudia L. Commentatore certificato 19.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Tanto Huffington Post non lo legge nessuno. E' solo una operazione di potere per dare uno stipendio alla annunziata. Altrimenti annunziata sarebbe rimasta senza stipendio e senza nessun posto dove poter scrivere le sue c.....

Bruno P., napoli - caserta Commentatore certificato 19.05.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Articolo a parte colgo l'occasione per affermare che sarebbe anche ora che Grillo & co si mettano di traverso alla chiesa di Roma. Sono pieni di soldi, non pagano le tasse e, anzi, li paghiamo noi! Se i politici italiani vengono pagati tanto, beh, vescovi, cardinali e i loro amici di rosario vengono pagati altrettanto profumatamente. E' disgustoso vedere quanti soldi prendono e quanto potere hanno in mano. Come l'ora di religione a scuola: il "prof" lo si paga noi italiani, però è il vescovo a sceglierlo. Ed è solo un' inezia rispetto all'oceano di ingiustizie targate vaticano

Roberto Imperatore 19.05.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Peppe Todaro, non so perché ma leggere post come il tuo mi provoca un certo disagio: che sia perché ci vedo una certa untuosità verso Grillo.
Non bastava che tu scrivessi: non è vero che Grillo ha attaccato il papa, basta leggere bene il post?

silvano de lazzari, lago di como Commentatore certificato 19.05.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Punto primo:più interventi in tv di Grillo e dei parlamentari e politici candidati M5s a spiegare
le cose come stanno.
Punto secondo:Grillo candidato alle prossime elezioni,deve essere in Parlamento.
Secondo me..

gianfranco izzo 19.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Diamo cosi' fastidio che non mi meraviglierebbe che possano ORDIRE qualche situazione oscura come tante di cui la storia italiana e' piena

Gaetano Di Vasta 19.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è stato chiarissimo in quello che ha scritto, questo fac-simile di giornale e giornalista FALLITO, FALSO e DISONESTO và querelato per la GRAVE infamità descritta e, nel contempo, vanno fatti comunicati stampa anche a pagamento per smentire subito la falsa notizia. Questo è quello che penso, perchè il comportamento di quell'inetto giornalista è stato grave e può essere deleterio...

sebastiano catalano 19.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

iniziate azioni di querela e mettetelo sul blog..andate in tv non se ne puo piu!!!!!!!!! Beppe vai in tv pianta querele bastaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

igor c., reggio emilia Commentatore certificato 19.05.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

E’ GUERRA, L’ M5S È SEMPRE PIÙ SOTTO ATTACCO.

“I MEDIUM di MASSA”, continuano a vomitare le loro “ERESIE ed i loro ESORCISMI”, contro M5S, pur di salvare i privilegi e le prebende della “COSCA UNICA degli AMICI del GIAGUARO”.

Paolo Z. Commentatore certificato 19.05.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

che palle sto omuncolo...
ancora una settimana e inizierà a mandarsi a fare in culo da solo.
e noi come coglioni a cliccare sul suo blog.

f2r 19.05.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono soltanto dei pezzi di merda. I primi nemici dell'Italia sono i Giornalisti. Mi fanno schifo! Ricordatevi: i politici cambiano, i giornalisti restano. Ringraziamoli con tanta merda per tutta la falsa informazione che ci hanno regalato.

Francesco L. Commentatore certificato 19.05.13 19:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori