Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

M5S Senato: Gioco d'azzardo e partiti

  • 178

New Twitter Gallery

endrizzi_m5s_azzardo.jpg
"Ha destato scalpore la denuncia a Le Iene di un dipendente del Senato sull'azione di lobby in questo Parlamento. Non è difficile vedere il filo rosso che, in maniera legale, ma deleteria per il Paese, unisce politica e gioco d'azzardo. L'11 febbraio 2013, al Senato, Matteo Iori presidente del CONAGGA, che lotta contro questa patologia, ne denuciava gli intrecci. Lo stesso Iori il 7 maggio commentava in Rete: "Ben sette ministri (compreso il primo ministro (Enrico Letta, ndr) fanno parte di una fondazione che si chiama VeDrò finanziata anche da due multinazionali, Lottomatica e Sisal, Letta ricevette 15 mila euro di contributo da Porsia, titolare della Hbg, una delle più grandi aziende del gioco d'azzardo. Il nuovo Ministro Bray è anche direttore della rivista Italianieuropei, già sostenuta da importanti contratti pubblicitari con le industrie del gioco d’azzardo. Nel nuovo governo a chi andrà la delega ai giochi d’azzardo? Sarà forse casualmente scelto il nuovo sottosegretario Alberto Giorgetti? Giorgetti non sarebbe nuovo alla delega ai giochi, la tenne per anni sotto il governo Berlusconi, con grande piacere dell’industria del gioco." conclude Iori. Dal dossier del Conagga e inchieste giornalistiche si apprende che Snai ha finanziato regolarmente: Gianni Alemanno, Margherita, UDC, DS, MPA e Gianni Cupèrlo Pd. Compaiono ex politici e loro parenti entrati nel business. Cito rapidamente: Augusto Fantozzi, presidente SISAL, Vincenzo Scotti, che lanciò "Formula Bingo" insieme a Luciano Consoli, uomo di fiducia di D’Alema. Francesco Tolotti - dell’Ulivo - che con Nannicini, Vannucci, Salerno e Gioacchino Alfano, nel 2007 riuscì a far modificare il Testo Unico che regola le slot machine. Ricordiamo l'onorevole Laboccetta. E poi Massimo Ponzellini e Antonio Cannalire, proprietario della Jackpot Game che a Milano gestiva sale da gioco d’azzardo insieme alla Finanziaria Cinema, di proprietà di Marco Jacopo Dell’Utri, figlio di Marcello Dell’Utri. Si ricorda, il governo Berlusconi che liberalizzò i giochi d’azzardo on-line. Casualmente, ma solo casualmente, qualche giorno prima la Mondadori acquisì il controllo del 70% di Glaming, che opera nel gioco d’azzardo on-line. Non possiamo omettere Pellegrino Mastella, figlio di Clemente Mastella, che attraverso SGAI e Betting 2000 dei fratelli Renato e Massimo Grasso avviò altre aziende di gioco, fra queste King Slot e Wozzup, poi indagate per gravissimi reati. Distinti colleghi, sono certo che la stragrande maggioranza di voi non ha alcun legame di lobby e condivide l'urgenza di una stretta normativa contro slot machines e giochi online che lucrano su gravissimi danni per cittadini, famiglie, e per i loro figli. Il Movimento 5 Stelle attende dal Governo, nei fatti, la coerenza di cui oggi è politicamente legittimo dubitare". Giovanni Endrizzi, M5S Senato

Link utili:
FINANZIAMENTI A FONDAZIONE VEDRO' DA PARTE SNAI E LOTTOMATICA
TESTO INTERVENTO COMPLETO MATTEO IORI SU NUOVO GOVERNO E FINANZIAMENTI DA GIOCO D'AZZARDO
FINANZIAMENTI PORSIA HBG A LETTA
FINANZIAMENTI SNAI CUPERLO
RAPPORTO POLITICA E GIOCO D'AZZARDO

22 Mag 2013, 20:16 | Scrivi | Commenti (178) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 178


Tags: blogparlamento, gioco d'azzardo, Letta, Lottomatica, M5S Senato, MoVimento 5 Stelle, Roma, SNAI, Vedrò

Commenti

 

SCOMMETTI SU TE STESSO!!!
Volevo segnalare l'avvio a TARANTO di GRUPPI TERAPEUTICI PER GIOCATORI D'AZZARDO
per maggiori info consulta:
http://www.psicologo-taranto.com/gruppo-terapeutico-giocatori-azzardo
si effettuano anche percorsi individuali
SCOMMETTI SU TE STESSO!!!


non mi occupo di politica ma purtroppo di gioco d'azzardo si!! mio padre e' un giocatore compulsivo e vorrei far sparire dalla terra il maledetto GIOCO D'AZZARDO, chi vive questa esperienza sa cosa succede nelle famiglie, cosa si subisce, cosa si distrugge, chi prende i soldi dal gioco d'azzardo NON E' CONSAPEVOLE DI QUELLO CHE SUCCEDE A NOI! E credo e spero che se lo sapesse non metterebbe in piedi tutto questo.
Si passa attraverso momenti bui, senza amore, si tocca la dipendenza con mano, ci si ammala, mia madre e' morta un'anno e mezzo fa.Sono rimasta sola, grazie GIOCO!

daniela mucci 10.01.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

se non cambia questa sottocultura non cambia nulla!

daniela z. Commentatore certificato 16.09.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Lo volete capire che in trent'anni siamo diventati terzo mondo! Come il Brasile: calcio, puttane e gioco d'azzardo! La cultura di questo Paese è stata completamente distrutta; son rimaste macerie, da qui ripartiamo.

daniela zandonella 16.09.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Odio la politica di questo paese lo odio sono dei ladri Come può sopportare la gente tanto
schifo dio mio io non lo capisco come non hanno tutti le palle per fare una
rivoluzione uscire urlare per il diritto a vivere senza questa casta dei
delinquenti odio questo gioco del cazzo la gente diventa stupida Como robot o zombie a
regalare la sua vita suoi soldi guadagnati "

giselle a., GENOVA Commentatore certificato 27.05.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Non mi stancherò mai di ripetere che siamo ben oltre l'accordo stato-mafia, siamo alla mafia di stato, per questa affermazione mi hanno dato del relativista politico, non importa sono abituato ad insulti peggiori, sarà forse che a Genova la 'ndrangheta ha insinuato i propri tentacoli nella cosa pubblica da molti anni, sarà che come diceva il gobbo malefico (a proposito di mafiosi) che a pensare male si fa peccato ma ci si becca sovente ho sviluppato un certo sesto senso per quel che concerne i politici provenienti da certi ambienti, mettiamoci bene in teesta una cosa tutti quanti, non ci sarà mai un cambiamento se non si distruggerà il sistema. Le mafie sono il serbatoio di questa politica, la causa prima di una crisi economica che se da un lato devasta l'imprenditoria onesta dall'altro favorisce enormemente i clan che avendo sempre enormi capitali da ripulire stanno comprando a prezzi di realizzo tutto quello che desiderano. La nostra non deve limitarsi ad essere una battaglia contro la casta, deve essere anche una guerra aperta alle mafie, in ogni contensto ed in ogni dove, tanto al sud quanto al centro ed al nord.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 26.05.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, mA vedendo alcuni articoli che trovo sul vostro blog scritti sul link TZETZE mi appare sempre la pubblicità di STAR VEGAS un gioco d'azzardo.....com'è possibile che accettiate la loro inserzione?

marianna tebaldi 25.05.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

basterebbe togliere slot e quant'altro dai bar e trasferirli in sale da gioco COMUNALI in grado di finanziare i comuni. E di togliere dai bar non solo i giocatori ma anche strozzini e delinquentelli. Stile francia. Sale piu( facilmente controllabili e gestibili in maniera onesta. laformicuzza.eu

la f., milano Commentatore certificato 25.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

"E' UNA VERGOGNA! UN PAESE COME L'ITALIA che potrebbe essere il numero 1 al
mondo nel settore del TURISMO: I NOSTRI GOVERNANTI, invece di ingentivarlo
con appositi provvedimenti; CON UNO DEI SOLITI STRATAGEMMI ALL'ITALIANA,
DEGNI PROPRIO DI CHI DEL PAESE NON GLIENE FREGA NIENTE O DI POLITICANTI CHE
NON CONOSCONO IL VALORE ECONOMICO CHE POTREBBE AVERE LA VOCE "TURISMO"NELLE ENTRATE DELLO STATO, SE SI FACESSE UN PIANO NAZIONALE DEL TURISMO PROIETTATO NEL FUTURO, INVECE, SI SONO INVENTATI DI INGLOBARE NEL MINISTERO DEI BENI AMBIENTALI IL SETTORE TURISMO, COME SE SI TRATTASSE DI UNA VOCE DI SECONDARIA IMPORTANZA E LO VOGLIONO FARE INSERENDOLO NEL DECRETO PER LA RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE DI PIOMBINO. SECONDO ME, SAREBBE INVECENECESSARIO, CREARE IL MINISTERO DEL TURISMO E BENI AMBIENTALI, DA AFFIDARE AD UNA PERSONALITA'AL DI SOPRA DELLA POLITICA, ESPERTA DEL SETTORE, PERCIO'CAPACE DI RILANCIARE IL SETTORE. SOLO COSI', SI POTRA' AVERE UNAUMENTO DI PIL E DI POSTI DI LAVORO. "RIFLETTETE! PRIMA DI COMMETTERE L'ENNESIMA CORBELLERIA". Sono convinto che il numero maggiore dei parlamentari italiani, non conoscono l'ITALIA, SE E' VERO, SIAMO MESSI PROPRIO MALE, PERCIO' NON CI POTREMO ASPETTARE NULLA DI BUONO. REFERENDUM: SE I PARLAMENTARI ITALIANI DOVESSERO SOSTENERE UN ESAME RELATIVO ALLA CONOSCENZA DI TUTTE LE REGIONI D'ITALIA; QUANTI DI LORO, SECONDO VOI, PRENDEREBBERO LA SUFFICIENZA?
ianico45@gmail.com

Domenico Iannello 25.05.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Odio questo paese lo odio sono dei ladri Come può sopportare la gente tanto schifo dio mio io non lo capisco come non hanno tutti le palle per fare una rivoluzione uscire urlare per il diritto a vivire senza questa casta de delinquente odio questo gioco del cazzo la gente Como robot o zombie a regalare la sua vita suoi soldi guadagnati

Gisella aleman 25.05.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

UN'AUTOPACIFICO

In momenti eccezionali , servono misure eccezionali , basta la volonta' , la buona Volonta'.

Misura eccezionale: da persona Normale dotata di buona volonta' nel riuscire in quanto propedeuticamente socialmente presupposto .

(OIA)BELVERBOMAKETEMPI!!!

wiwa la parre 25.05.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe poter avere un confronto con tutti coloro che parlano di gioco d'azzardo, a condizione di approcciarsi con onestà intellettuale e disponibilità al cambio di opinione.
Due spunti di riflessione :
1) con la legge Merlin si è combattuto la prostituzione ?
2) Il gioco è stato condotto fino ad oggi "fisicamente", con apparecchi, tagliandi etc.
Ciò significa che ci sono migliaia di persone che costruiscono, trasportano, riparano, in pratica, lavorano. Da quando è stato approvato il gioco on-line che eliminerebbe tutti questi lavoratori e le infrastrutture (cioè i costi) è un crescendo di campagne stampa e dichiarazioni di politici contro il gioco (quello "fisico").
Le crociate contro il gioco, non sono fatte per "salvare" delle persone, sono per far crescere gli utili dei concessionari dell'on-line facendosi bigottamente belli con gli elettori.
Il gioco può rovinare economicamente, l'alcool e il tabacco UCCIDONO. Da domani, per risolvere questi problemi, chiudiamo le tabaccherie, le distillerie e le enoteche. E' questa la soluzione. O forse serve un lavoro di tipo culturale ?
Grazie a chi vorrà rispondere
Ciao

MICHELE M., BRESCIA Commentatore certificato 24.05.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
il gioco d'azzardo gli finanzia e pure le lobby,e' meglio che tutti i loro (nopn i nostrim,stiano che le orecchie aperte)
ALVISE

alvise fossa 24.05.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Andate a dirle in televisione queste cose altrimenti la stragrande maggioranza della gente non ne saprà nulla. BISOGNA SPUTTANARLI!! Forza ragazzi!!

giuliana . Commentatore certificato 23.05.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

RIPORGO LA DOMANDA PERKè COME AL MIO SOLITO MI SONO PERSO IN DISCORSI TROPPO LUNGHI...
è QUESTO ARGOMENTO DI PARTENZA PER CERCARE DI PULIRTE LA ZOZZURIA DEL PARLAMENTO???
A PARTIRE DAL CHIEDERE SPIEGAZIONI AL PRES.DEL CONSIGLIO ENRICO "PIR" LETTA???

PASSIAMO AI FATTI NON SOLO ALLE DENUNCIE!!!
Mentre si cerca soluzione discutendo le MERDACCE e il delinquente B. si arricchiscono sempre + e trovano tempi e modi per poter nascondersi e risolvere i problemi che le nostre discussioni metteno in 1°piano E ORA DI ATTIVARSI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI queste società viaggiano a introiti che nessuno riesce a tenere controllati ANCHE PERKè NON SONO IN ITALIA...

Fabio Tatti 23.05.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

PORGO LA DOMANDA A TUTTI SECONDO VOI NON è QUESTO ARGOMENTO DI ATTUALITA' DI CUI LA POLITIKA DOVREBBE PARLAMENTARE???
Ci metto delle mie considerazioni molto semplici essendo disoccupato e appassionato di giocatore di poker on line su PORKERSTARS.IT.
Il primo è l'ovvia ricerca del solito conflitto d'interessi del perseguitato Berluscone... www.glaming.it trovate in mezzo alla pagina la proprietà che il senatore Iori denuncia... 1° MONDADORI... allo stesso tempo la società glaming è partecipata di società come Ongame concessionaria di 2 dei siti\software + blasonati in Italia GDPOKER e BWIN e altre poker room di minore successo ma sempre attive ormai da anni...
IL RESTO è LO SKIFO DELLE MAKKINETTE SLOT MACHINE con cui i soliti pezzenti parlamentari soci del delinquente B. MASTELLA DELL'UTRI, ma secondo me che ci gioco da un bel po son cose risapute...
IL PEGGIO VIENE DAI NOMI DELLA SINISTRA CHE SONO ANCHE I PRIMI A DENUNCIARE IL GIOKO D'AZZARDO

Fabio Tatti 23.05.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Cerchiamo di capire... le aziende avide e spietate che rovinano intere famiglie italiane sono così filantrope da fare ingenti donazioni alle varie fondazioni e think tank dei politicanti e noi dovremmo anche credere che tali soldi sono donati in modo disinteressato?
Si tratta di MAZZETTE LEGALIZZATE!!
Chiunque sa che si tratta di corruzione ma, con la scusa della fondazione e di nobili ideali, non è possibile dimostrare il legame diretto fra i soldi elargiti e le leggi ad aziendam.

Nulla è cambiato dai tempi di tangentopoli perchè i maiali sono ancora gli stessi!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 23.05.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

"sette ministri (compreso il primo ministro Enrico Letta, ndr) fanno parte di una fondazione che si chiama VeDrò finanziata anche da due multinazionali, Lottomatica e Sisal, Letta ricevette 15 mila euro di contributo da Porsia, titolare della Hbg, una delle più grandi aziende del gioco d'azzardo."
Se per sapere queste cose,nel cliccarle,faccio guadagnare ki me le dice,IO CI CLICCO 10 VOLTE AL GIORNO,perkè questo nessuno ne parla e ki me lo dice nn prende soldi pubblici x l'informazione (pilotata)!
COSA C'È DI STRANO,SOLO LE MENTI DEBOLI RECEPISCONO UN MESSAGGIO DIVERSO DAL GIORNALAIO DI TURNO X DISTRUGGERE KI DICE LA VERITÀ!
VI FANNO GUARDARE IL DITO E C'È KI È ASSUEFATTO NEL GUARDARLO,NN NE PUO FARE A MENO X NN SENTIRSI UNA MERDA X LE SUE SCELTE PERSONALI SBAGLIATE DA DECENNI,NN VOGLIONO SENTIRE!

ernesto t., Ennesso@yahoo.it Commentatore certificato 23.05.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Se capiamo che il 50% dei nostri problemi ha origine dal gioco d'azzardo legalizzato (4% del PIL)

80 miliardi di euro circa all'anno, i cui utili al netto dei costi e delle tasse vengono esportati legalmente, dal momento che la sede della maggior parte delle società operanti sul nostro mercato ha sede in paradisi fiscali.

Non fatico a credere che una decina di miliardi l'anno sparisca dalle disponibilità monetarie degli italiani.

Edoardo R. Commentatore certificato 23.05.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Molti anni fà un sociologo o psicologo o qualcosaltro (non ricordo) definì il gioco del lotto "LA TASSA CHE LO STATO HA IMPOSTO AI FESSI", oggi la tassa sui fessi è arrivata alle stelle.

Nicola Pallotta, Carbone Commentatore certificato 23.05.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Non lasceranno facilmente la preda ma noi combatteremo, con le mani, le braccia, il cuore e l'anima, non per distruggerli (come loro hanno fatto con noi), no, non serve. Ci basterà lasciarli soli: pacifica disobbedienza civile. Parliamone.

Cesare Antonio Baldo, grosseto Commentatore certificato 23.05.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Varie lettere di minaccia al magistrato Bocassini (la pubblica accusa al processo dov'è imputato Berlusconi), oggi una busta contenente proiettili. Spero che le forze di polizia rintraccino uno di questi infami e che venga messo alla gogna mediatica, lui ed gli eventuali mandanti. Berlusconi e tutto il PDL si dovrebbero vergognare per la campagna mediatica contro la magistratura, che ricordo essere potere dello stato dotato di autonomia costituzionale. I veri mandanti morali di questi atti vili sono proprio Berlusconi e Co.

Luca 23.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, sono un ottimo giocatore di poker online e un disceto giocatore live, tutto ciò è sempre stato chiaro e in faccia a chiunque piaccia il gioco del poker che essendo un software creato per produrre ricchezza a chi lo produce e lo mantiene ma per quanto riguarda il versante on line viene ancora richiesto un certo tipo di cultura e abilità, opposto è il discorso delle slot machine, bingo e scommesse: le slot machine non richiedono alcun tipo di abilità e il software è creato per incassare più che per elargire vincite su questo si dovrebbe soffermarsi al ragionamento tecnico e ludico che è inesistente in quanto tale dovrebbe essere ritenuto non attendibile, chi sta dietro alle organizzazioni e società sa benissimo questo discorso e a proposito di questo nel breve tempo che la politika intrallazata ha avuto non ha discusso come il senatore 5stelle ma ha affrettato i tempi accostando le makkinette al poker online e reso fattibile in rete una follia che dimostra che on line può solo portare alla rovina delle persone interessate dalle slot in bar e locali che già sono strozzate dal continuo recupero dei soldi precedentemente investiti che la sorte difficilmente renderà se non con qualche zero di euri in +....

Fabio Tatti 23.05.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

I NOSTRI PARLAMENTARI DEVONO ANDARE IN TV A DIRE QUESTE COSE, ALTRIMENTI MOLTA GENTE NON LE SAPRA' MAI!!!!
Inoltre ogni giorno nei salotti tv vengono vomitate menzogne a raffica contro Beppe ed il m5s: NON E' ORA DI RIBELLARSI E SPUTTANARLI IN DIRETTA?????

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E chissà' quanti altri luridi affari ci sono,e noi non ne siamo a conoscenza....più' che 'tutti a casa tour' sarebbe opportuno il 'tutti in galera tour'. Ma c'è' anche il problema del sovraffollamento delle carceri e ai detenuti non si può' chiedere l'ulteriore sacrificio di condividere le celle con dei porci!

diana scapin, dianathebest@libero.it Commentatore certificato 23.05.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA PER AVERE UNA LEGGE ELETTORALE DEMOCRATICA.

Chiediamo ai nostri rappresentanti cittadini del M5S in parlamento di indire un referendum per la legge elettorale, dove ogni forza politica farà la sua proposta DI LEGGE ELETTORALE, e spetterà al POPOLO ITALIANO decidere CON UN VOTO DEMOCRATICO.
Non trovo assolutamente democratico che siano poche persone a decidere per un argomento cosi importante.
VOTATE QUESTO ARTICOLO DIAMO FORZA A QUESTA IDEA.

maurizio zinali 23.05.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

DEVONO ANDARE A CASA TUTTI E SUBITO, il loro tempo è scaduto, non ne hanno mai fatto una di buona.

AL - 2012 23.05.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Onore ai nostri parlamentari.ma ci vorrà tempo e fatica..Siamo realisti non si può in due mesi eliminare il marcio di 20 anni...Per prima cosa occorre fare nomi e cognomi..Questo è stato fatto!!!Attendiamo fiduciosi...

Monica L., RM Commentatore certificato 23.05.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giorno il movimento riuscirà ad avere le sue leggi approvate da una maggioranza responsabile (non leggete "Responsabili" n.d.r.) e si potrà mettere fine all'ipocrisia delle leggi sul gioco d'azzardo.
Se uno vuole giocare e ha i soldi per permetterselo, che vada in Svizzera o in Slovenia, se uno vuole giocare ma ha pochi soldi, non è forse diabolico fargli trovare un videopoker quando va in bar o al tabacchino?
Facendo questo sarete accusati di fanatismo puritano, come se togliendo le catene dal collo degli italiani stareste vietando di indossare le collane.

Bruno P. 23.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

NESSUN QUOTIDIANO ONLINE, A PARTE IL FATTO, HA RITENUTO INTERESSANTE SCRIVERE 2 RIGHE SU QUESTO INTERVENTO.. CHE SCHIFO DI STAMPA!!!!

Matteo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Questo Paese,L'italia dico, è diventata un bordello a cielo aperto. Io ne ho schifo quotidiano e lo manifesto civilmente fregandome di veni tacciato di moralismo. VIVA IL M5S

Fulvio Valsecchi Commentatore certificato 23.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, questo tema mi è particolarmente caro.... mio padre ha iniziato a giocare da quando aveva 20 anni e lo ha fatto fino all'anno scorso quando è morto per un tumore al cervello... ha sempre cercato un " sistema matematico " per vincere !!! malato da dipendenza non ha mai accettato l'idea di esserlo e non si è mai fatto curare nè è stato possibile per me e la mia famiglia aiutarlo in tal senso.
L'aspetto di cui voglio parlare è che il gioco d'azzardo dovrebbe essere in uno Stato come L'Italia controllato : mi spiego meglio una persona dovrebbe essere obbligata a non giocare piu' del 10 % del suo stipendio o pensione dallo stato previo multe salate e chiusura delle casa da gioco ( SNAI, LOTTO,TOTOCALCIO E CASINO' SLOT MACHINE ECC ) Invece lo stato permette a questi enti di fare anche pubblicità !!!!! pubblicità sulle reti statali e private QUESTA E' L'INFORMAZIONE che arriva .. prova a dare una grattatina al gratta e vinci che potresti avere uno stipendio ed una liquidazione mensile come una pensione ecc UNA VERGOGNA INAUDITA !!! Sono stato a pregare ieri dove abbiamo cremato mio padre l'anno scorso presso il cimitero di Torino... DESIDERO COSTRUIRE UN'ITALIA SANA ,PULITA,SOLIDALE,DOVE GLI ESSERI UMANI SIANO ONESTI ,CHE RISPETTINO IL PROSSIMO ,CHE PAGHINO LE TASSE PERCHE' CHI NON LO FA AUMENTA QUELLE DEGLI ALTRI, MA ANCHE EQUA NEGLI STIPENDI DI CHI CI RAPPRESENTA ( SPESSO SENTO ALLE ELEZIONI DAI GIORNALISTI IN TV O DELLA CARTA STAMPATA O CANDIDATI O DEPUTATI ABBIAMO VINTO ..... VINTO COSA UNA POLTRONA D'ORO DI SOLDI ????? ) CAMBIAMO ANCHE IL LINGUAGGIO NESSUNO VINCE PIU' NIENTE DA ORA NE' IN POLITICA NE' TANTOMENO NEL GIOCO ( SI PERDE DI SICURO VE LO ASSICURO ) SOPRATUTTO SI PERDE IL TEMPO CHE SI POTEVA DEDICARE ALLA FAMIGLIA. AVANTI CON 5 STELLE E CHE RIMANGANO 5 O CHE DIVENTINO ANCHE 6 GRAZIE PER TUTTI QUELLI CHE ORA SONO SOTTO I RIFLETTORI ,GRAZIE BEPPE Ciao Sandro Boris Bucalo

sandro boris bucalo 23.05.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho in famiglia 2 casi non gravi, ma per me lo sono son troppo, di dipendenza in un caso da gratta e vinci nell'altro da slot machine e sapere che dietro le disgrazie e le debolezze da una parte di un disoccupato e dall'altra di una persona con handicap ci siano politici che ci mangiano sopra mi fa imbestialire. Quando e dico quando cominceranno a pensare all'Italia agli italiani e smetteranno di pensare alla casta a come salvarsi il culo a come arricchire il loro portafogli.. Io sono fortunato perché in fondo in famiglia cerchiamo di aiutarci di tirare avanti e di evitare che questi problemi prendano il sopravvento anche grazie all'affetto reciproco e a una buona dose di incazzature, ma c'è chi si rovina, chi nella vana speranza della vincita butta quel poco che ha entrando in un circolo dal quale in nessun modo ne uscirà arricchito.. Questa casta mi fa schifo e spero che il M5S riesca a passare anche ai fatti, spero che un giorno riuscirà a cambiare qualcosa, io ho fiducia perchè a sentire questi discorsi mi fanno essere fiero di averli votati. Avanti così.

Paolo A. Commentatore certificato 23.05.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

...non vi è dubbio sulle porcate che si continuano a ripetere impunite da anni....rilevo ed insisterei per una forte indignazione del M5S per portare all'esterno platealmente quanto accade di poco trasparente. In pratica per il cittadino medio che vede cosa fa il movimento a partire dalle inquadrature di esponenti del "palazzo" più o meno sorridenti, proseguendo con la campagna denigratoria velata e non da parte dei media purtroppo si ingenera una visione di "apparentamento / adeguamento " alla situazione tutta Italiana. Io sono uno di quelli che pensa che molte anzi troppe persone non hanno niente da dire e quel niente lo dicono continuamente, ero in verità restio a scrivere così tante righe...ma spero che qualcuno che conta del movimento possa prendere con la dovuta considerazione le mie. Purtroppo non basta essere ma bisogna anche sembrare...almeno per la massa. Cordialità a tutti.

Franco S., Villafranca Padovana Commentatore certificato 23.05.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Che fine hanno fatto quei 90 e passa miliardi di euro non versati all'erario, non richiesti dallo stato ai contribuenti morosi e per i quali non si è data da fare EQUITALIA: non sarebbero utilissimi in questi momenti per dare ossigeno alle imprese ecc

terenzio eleuteri 23.05.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci sarà un perchè al proliferare del gioco d'azzardo in Italia ?
Non dimentichiamo anche gli enormi interessi di B. in materia.

Giuseppe P. Commentatore certificato 23.05.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe credo che basti per far capire a chi ancora non vuole capire cosa sono i politici e quello a cui tengono di piu,malgrado uno stipendio da far paura,bastardi

giovanni gravina 23.05.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto bravi a tutti quelli del Movimento 5 Stelle che si fanno onore per onestà e preparazione, un sentito ringraziamento per quelli ancora inesperti che fanno ancora qualche cazz....ata (penso sia difficile stare alla camera o al senato in mezzo ai politicanti di professione e oppressi dai giornalisti lecca-lecca).

un sentito... con viva e vibrante soddisfazione VAAAAAAAAAAAAAAFFFFFFFFFFFFFFFFFAAAAAAA ai furbetti che si sono fatti eleggere tra le file del Movimento 5 Stelle (perchè va detto e scritto in bella mostra sul blog e devono fare la fine di favia)

e un piccolo consiglio ai giornalisti:
in qualità di ex ds e ex pd VOGLIO SAPERE I NOMI DEGLI SCUDATI DEL pd E TUTTI QUELLI IMPLICATI NEL CRACK DEL MONTE DEI PASCHI.
questo voglio sapere ma non voglio aspettare la magistratura, penso sia il dovere di ogni giornalista (o ritenuto tale) chiedere queste cose, se non altro potreste esordire al cospetto di profumo dicendogli.... "non è ora di chiedere scusa a BEPPE GRILLO" "si ricorda del BUCOOOOOOOOOOOOO??????????????" questo dovete chiedere

Dave F Commentatore certificato 23.05.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

http://www.wallstreetitalia.com/article/1542296/fisco-maxi-evasione-del-gruppo-hbg-sequestro-beni-da-2.aspx
la stessa hbg?

Giorgio C. Commentatore certificato 23.05.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari lettori guardate come è messo il Pd. Un'immagine vale più di 1.000 parole

http://www.umarcocali.com/2013/05/ecco-come-il-pd-partito-democratico.html

U. Marco Calì

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 23.05.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Hanno trasformato l'Italia in una Las Vegas dei poveri

G.S.7000 23.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

I DEVASTATORI DELL'ITALIA DEVONO, TUTTI, ESSERE PROCESSATI. DOBBIAMO SERVIRGLI LA STESSA MINESTRA CHE HANNO DATO A NOI CITTADINI COMUNI.

giovanni b. Commentatore certificato 23.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

AVETE RAGIONE 5 STELLE ALL'ESTERO FUORI DALL'EUROPA CI CONSCONO COME LA REPUBBLICA DELLE BANANE E QUESTE SONO LE NOSTRE CREDENZIALI.PIZZA, MAFIA, E MANDOLINO!!!

antonio schiavinotto, Bassano del Grappa Commentatore certificato 23.05.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

a tutti i parlamentari e senatori 5 stelle,proponete in seduta stante la CASSA INTEGRAZIONE a tutti i parlamentari del pd-l garantendola loro per l'intera legislatura.Penso che sarebbe meglio x tutti tenendoli lontani dai palazzi del potere

govanni lillo, vittoria Commentatore certificato 23.05.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo nella stanza dei bottoni siedono quasi tutti coloro che rappresentano il peggio di una discreta parte degli italiani.

Quante persone conosciamo che da una parte dicono "io non gioco mai, il gioco d'azzardo è immorale", poi di fatto nel loro intimo sperano sempre nel colpaccio (vincere tanto, iniziando puntando poco) e spesso comprano gli "innocui" gratta e vinci, oppure puntano sul superenalotto, sperando di guadagnare senza faticare ...

Quanti di noi disprezzano questi politici, ma poi hanno nel sangue un "piccolo berlusconi" o un piccolo letta o piccolo monti, che rimane dormiente per la maggior parte del tempo, ma nei "momenti cruciali" (quando ci sarebbe da fare una fila o da chiedere una raccomandazione x un lavoro) risveglia quel "piccolo" malandrino?

La battaglia contro questi atteggiamenti deve iniziare dentro ciascuno di noi, senza sconti: mi sembra che il MoVimento 5S sia sostanzialmente indirizzato verso questo traguardo. Non fermiamo questa corsa con inutili borbottii, ma teniamo fritta la schiena e alta la dignità.

Come spesso amava dire (e soprattutto fare) il compianto Don Gallo, al primo posto ci sono da aiutare i più deboli.
E lo si può fare solo con onestà e spirito di sacrificio. Cosa che i "politici" cui sopra ho qualche dubbio che possano fare.

Tony Di Dietro Commentatore certificato 23.05.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quindi quei 90 miliardi denaro evasi dalle concessionarie... è tutto collegato?

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 23.05.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Lo volete capire o no che stanno distruggendo non
solo moralmente ma anche fisicamente noi italiani
onesti,le nostre famiglie,i nostri valori sociali,
la nostra dignità e tutto quanto c'è ancora di
buono in italia???
Lo volete capire o no che solo votando il M5* si
potranno mandare, non a casa, ma in galera i veri
delinquenti/mafiosi/piduisti/massonici che ancora
hanno il potere di schiavizzarci tutti e solo per
salvaguardare i loro sporchi e luridi interessi si
prostituiscono ai veri padroni e affiliati del
NUOVO ORDINE NUOVO MONDIALE: la fùhrer angela di
germania con le sette massoniche e mafiose di u.k.
u.s.a.,japan etc..???
Lo volete capire o no che il futuro dei nostri
figli e nipoti lo possiamo salvare solo adesso con
il nostro voto al M5* o TUTTO SARA' PERDUTO???
Lo volete capire o no che i politici corrotti e
ladroni hanno già e continuano a mandare i loro
sporchi soldi all'estero nei paradisi fiscali ed
hanno già pronti i loro aerei, i loro yachts per
scappare al primo accenno di reazione di chi non
ce la fà più a sopportare le sofferenze e la
cupidigia delle caste ladrone?????
Lo volete capire o no che sta stanno svendendo la
nostra bella italia alle MAFIE POLITICO/ECONOMICHE
MONDIALI, di cui sono loro stessi affiliati????
Volete capire o no che solo con la nostra forza di
reagire e combattere questi vigliacchi potremo ora
salvare il salvabile del nostro paese, stracciando
le tessere pd-l+l e dando fiducia al M5*, i soli
che stanno denunciando e scoprendo il marcio e gli
scandali segreti delle caste mafiose politiche ed
economiche??
Diamo forza al MOVIMENTO 5 STELLE, portandolo
alla maggioranza assoluta del 51% e sconfiggere
e mandare nelle tane e nei porcili tutti gli
inciuciati/venditori di fumo che ancora stanno
tradendo noi e le nostre famiglie e L'ITALIA!!!

peppino russo 23.05.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate avanti con tenacia smerdiamoli tutti ....ma poi passiamoli per i ferri.

Enrico de Angelis 23.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

In una trasmissione televisiva del mattino, mentre si parla di sicurezza nelle città Italiane, qualcuno dice “ io vorrei vedere come in America, Francia, Spagna e Inghilterra il poliziotto che gira a piedi nelle vie della città sarebbe un modo per dare sicurezza al cittadino ….” Nulla di più falso, se vai nelle città Italiane, per esempio Roma, vedrai decine e decine di poliziotti che girano nelle strade e nei supermercati facendo da scorta a molti mascalzoni che normalmente risiedono alla Camera o al Senato della Repubblica Italiana. Se uno di questi signori avesse la coscienza pulita non avrebbe nulla da temere ….. oppure vengono scortati per paura che possano scippare qualche vecchietta o rubare qualche automobile?. Quando finirà questo schifo delle scorte e delle auto blu date a cani e porci . Questa è una priorità.

Peppino C., pabillonis Commentatore certificato 23.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Dal numero di commenti a questo tema rilevo che l'interesse é enormemente maggiore per il rimborso spese dei nostri rappresentanti, rispetto alla piaga del gioco d'azzardo e implicazioni connesse! Che tristezza!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione ho l'impressione che il servizio delle iene non sia altro che la solita tecnica per influenzare l'opinione pubblica: presentare un caso clamoroso, che fa scalpore, per poi aprire con un grimaldello una porta che non sarebbe mai stata aperta.
La porta è quella del finanziamento dei politici da parte delle lobby (o lobbies) vedrete che riusciranno a far passare qualche norma che andrà a istituzionalizzare un fatto che è in realtà un reato (e così dovrebbe essere), nonostante negli USA sia la normalità e lo facciano passare come una normalità e cerchino di farcela vedere come una normalità anche qui da noi. Niente di peggio: se già così che ha forte potere in Italia riesce a fare e ottenere quello che vuole passata una norma simile ci arriverebbe anche chi ha un potere limitato o marginale, conseguenza il parlamento lavorerebbe solo per soddisfare queste richieste.

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 23.05.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Ecco uno dei tanti motivi per il quale il PD (non cito nemmeno il PDL) non potrà mai fare una legge valida sul conflitto di interessi!

Andrea Ligi (ligiobigio), Petriano Commentatore certificato 23.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

E' una vera emergenza quella delle città traformate in piccole LAS VEGAS! Molta gente si sta rovinando di brutto, e lo STATO agevola queste Lobby, che muove miliardi di euro, con giri strani!

Massimiliano G., Roma Commentatore certificato 23.05.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Devono andare tutti in galera !!! E non dimentichiamoci che, se ricordo bene, anche il governo Prodi incrementò il gioco portando da 1 a 3 volte a settimana le puntate del lotto.
Devono smetterla di spremere i più deboli !

Alessandro La Tessa 23.05.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

I nodi vengono al pettine e sono sempre più contento di aver votato M5S. Grazie di cuore a tutti coloro che lavorano li dentro per noi e rappresentando Veramente noi cittadini come un vero stato dovrebbe fare. W M5S. Siete la nostra unica forza Italiana!

Riccardo D., Quistello Commentatore certificato 23.05.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

In Spagna la gestione delle lotterie è affidata ad una fondazione, la O.N.C.E., formata e gestita da persone con deficenze fisiche o mentali. Questa associazione, senza fini di lucro, si prende cura di chicchessia abbia una menomazione anche se questi non ha nessun familiare in grado di farlo.
Persone paralitiche, con cecità o con altre menomazioni come sindrome di Down, entrano così a far parte di una grande famiglia che si prende cura di loro proporzionandogli anche un lavoro.
Andando in Spagna chi non ha visto queste persone nei botteghini di vendita delle lotterie anche se forse non ha avuto modo di notare il retroscena. Per esperienza personale, un'amico paralitico, posso assicurare che questa associazione si occupa anche di proporzionare le cure e le attrezzature necessarie a chi ne abbia bisogno.
Si è mai visto, qui in Italia, almeno un "reportage" televisivo su questo splendido esempio di umanità?
Sa qualcuno che il Paese nel mondo con il miglior servizio pubblico agli invalidi si chiama Repubblica dell'Ecuador?
Forse aveva ragione Sciascia quando scrisse (Il teatro della memoria) che questo nostro Paese si vanta tanto di essere la culla della civiltà mentre in realtà è la sua tomba.... e continuerà ad esserlo mentre "la casta" continuerà ad essere appoggiata dalla maggioranza dei cittadini.
Saluti a tutti e.... votate M5S

Jorge Corona Commentatore certificato 23.05.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto un commento su Youtube che riporto:
Godo di più a vedere i video del Movimento che quelli su YouPorn !! ahahaha

Sono proprio contento di aver votato il M5S e continuerò a farlo !

federico z., milano Commentatore certificato 23.05.13 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Bene,si parla,si denunciano situazioni paradossali
ma NON SUCCEDE NIENTE!!!!!

Ambrogio Giordano, Foggia Commentatore certificato 23.05.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

La colpa se questi mafiosi stanno li e' solo vostra!!
Potreste punirli seriamente,ma nessuno lo fa!
Basterebbe che tutti boicottassero il gioco del lotto,le lotterie,i gratta e vinci,le scommesse,le macchinette mangiasoldi,i valori bollati,le sigarette,l'alcool,i benzinai...
Allora si che questi bastardi andrebbero veramente a farsi fottere!!!
io boicotto tutto gia' da tempo,ma sono forse l'unico in Italia!!

Diego Parisi (mondomigliore2013), TARANTO Commentatore certificato 23.05.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè Letta ha accettato di fare il governo, e forse ecco anche perchè Bersani è stato come si suol dire "trombato" hanno tutti questi malaffari da coprire e perpetrare, il più sano là dentro ha la rogna. Mafia, è tutta mafia al governo, altro che intesa tra stato e mafia, è solo mafia. Non mi stupirei se qualcuno avesse le mani anche sul traffico illecito di stupefacenti!!

un'arrabbiata 23.05.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo e vaffanculo !!

Morendo Pedrini 23.05.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

siamo governati da personaggi malavitosi...
continuano ad essere al potere delinquenti
che pensano a continuare ad errichirsi illudendo
e drogando le persone deboli e oneste...
possibile che in italia non ci siano più persone oneste che vogliono un mondo più giusto legale...
i delinquenti sono tutti al potere...il popolo e distrutto da questa gentaglia inetta mafiosa...
togliete subito tutte le macchinette mangiasoldi rovinafamiglie dai bar...maledetti criminali...
forza movimento cinque stelle...siamo tutti con voi...
buona giornata alle persone oneste...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 23.05.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Le scommesse sportive non rientrano nella categoria del gioco d'azzardo, perché l'abilità è una componente importante (anche se non decisiva) per vincere. Tuttavia in questo ambiente ci sono delle storture che andrebbero sistemate con opportune leggi. Nessuno lo ammetterà mai, ma le partite vengono truccate dalla lobby dei bookmaker - una delle più grandi associazioni malavitose del mondo, che fattura tanto quanto Cosa Nostra - perché è chiaro che quando una squadra favorita (su cui tutti hanno scommesso) perde clamorosamente da una squadretta, gli unici che ci guadagnano sono proprio loro. E loro "aiutano" le squadre di calcio a truccare le partite quotando a dismisura la sconfitta della squadra favoritissima. Visto che non c'è nulla di più imprevedibile di una partita di calcio, basterebbe impedire ai bookmaker di proporre quote massime non superiori a 5 per arginare il problema, e magari anche quote minime non inferiori a 1,20 per non massacrare gli scommettitori che giocano le multiple.

Alberto P. Commentatore certificato 23.05.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

CERTI SOGGETTI NON VERRANNO MAI PROCESSATI O PER DECRETO O PER LA LENTEZZA DEI GIUDICI. SARA' UN CASO ? OGGI PENATI E IERI LE COOPERATIVE ROSSE. COME DIMOSTRATO DALLE IENE NEL SERVIZIO SULLE COMPLICITA' POLITICHE NEL GIOCO SCOMMESSE FANNO FINTA DI LITIGARE MA PER MANGIARE SI SIEDONO ALLO STESSO TAVOLO. VI FANNO SBATTERE LA TESTA COME UNA PALLINA DA PING PONG FRA UNA PROPOSTA COME LO IUS SOLI ED UN'ALTRA COME LE NOZZE GAY O L'IMU PER POI RINCOGLIONIRVI MENTRE MANGIANO A CREPAPELLE PER POI METTERSI S'ACCORDO SULLE SOLUZIONI. VI PRENDONO PER IL CULO OGNI GIORNO E VOI NON CI POTETE FARE NULLA PERCHE' SONO IMPROCESSABILI.
DA http://www.repubblica.it/politica/2013/03/05/news/penati_anti-corruzione-53907700/
MILANO - Prescrizione per le presunte tangenti per la riqualificazione dell'area Falck, prescrizione per quelle sugli appalti della ex Marelli, prescrizione per le consulenze fittizie alle cooperative rosse. Finiscono in un vicolo cieco alcuni dei filoni più importanti del "Sistema Sesto", l'inchiesta dei pm di Monza Franca Macchia e Walter Mapelli sui presunti appalti pilotati. Un sistema che, per l'accusa, ruotava intorno a Filippo Penati, ex sindaco di Sesto San Giovanni ed ex presidente della provincia di Milano.

Il colpo di grazia all'inchiesta è arrivato dalla legge 'anticorruzione' del guardasigilli Paola Severino. La nuova 'concussione per induzione' ha ridotto le pene (da 12 a 8 anni) e rimodulato i termini di prescrizione (da 15 a 10). Così ieri il gup Giovanni Gerosa ha dovuto dichiarare estinto il reato per gli uomini delle coop rosse — il vicepresidente del Consorzio Cooperative Costruttori, Omer Degli Esposti, i due consulenti, Gianpaolo Salami e Francesco Agnello, beneficiari di consulenze per 2,4 milioni per 'prestazioni inesistenti' — e per Giordano Vimercati, ex braccio destro di Penati, che però resta nel processo per altri episodi di corruzione.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 23.05.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Fra i tanti commenti di questo post ce n'è uno veramente inquietante secondo il quale "...il poker online è un gioco di abilità". Questa è la più grande balla di tutti i tempi. Qualsiasi gioco di carte venga gestito da un computer è facilmente manipolabile. Poi nel poker, come in tutti gli altri giochi, se non ti vengono le carte favorevoli puoi stare fresco!

Comunque se volete rovinarvi con il poker online, fate pure. Ma poi non chiedete il reddito di cittadinanza!

Alberto P. Commentatore certificato 23.05.13 08:37| 
 |
Rispondi al commento

In questo intervento veramente ben fatto manca forse la cosa più scandalosa di tutte, quella che fa venire il vomito.
I volumi del mercato del gioco d'azzardo sono per oltre il 54% composti dalle slot. Le slot sono di due tipologie: le AWP(quelle in cui vanno le monetine per semplificare) e le VLT(quelle più moderne in cui si possono mettere anche le banconote e che danno la possibilità di vincere fino a 500k). Ora le AWP in media in italia raccolgono singolarmente circa 200-250 euro mentre le VLT raccolgono oltre il triplo (hanno decisamente più appeal visto anche il jackpot da 500k). Fino a pochi anni fa il mercato era limitato alle AWP e ovviamente i volumi erano ben diversi e più bassi, inoltre era poco profittevole aprire sale slot, si vedevano infatti le slot solo nei bar. Visto che l'indutria del gioco però aveva generato questo mostro mangiasoldi delle VLT si doveva a tutti i costi renderle legali. Ora il procedimento per rendere legali queste VLT è quanto di più schifoso si possa immaginare.
Le VLT sono state rese legali tramite una legge del governo Berlusconi che era infilata indovinate dove:ma ovvio, nel decreto per il terremoto in abruzzo!!!! Praticamente era stata blindata mettendola in un decreto che doveva passare a tutti i costi con la scusa che i ricavi da VLT sarebbero serviti allo stato per finanziare la ricostruzione. Risultato: le sale slot sono cominciate a spuntare come funghi, i ricavi dei concessionari sono esplosi, la ludopatia si è accentuata, l'abruzzo è ancora tutto da ricostruire!!!

claudio 23.05.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Segnaliamo che oggi su "Il Secolo XIX" è stata pubblicata questa "lettera" firmata :

Titolo : " Maxi evasione sulle slot perché è calato l'oblio ?"
segue il testo :
"Mentre si cercano i soldi per risolvere il problema degli esodati e della cassa integrazione in deroga, nessuno parla più del ricupero della maxi evasione fiscale di 98 miliardi di euro dovuti dai gestori delle slot machine. Con quei soldi si potrebbero risolvere molti problemi ma a quanto pare a partiti e sindacati non importa nulla. Sarebbe ora che qualcuno si desse una regolata ! " C. Cotella E-MAIL

Vi segnaliamo anche il link dove potete trovare TUTTI i 35 articoli pubblicati sui 98 MILIARDI di euro da "Il Secolo XIX" :

http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm#tutta

Movimento Indipendentista Ligure 23.05.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè i 98 miliardi di euro evasi dai concessionari non vengono recuperati, sono tutti implicati.


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 23.05.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

CREDO CHE...GLI ITALIANI NON HANNO CAPITO NIENTE !
NON E CON LE PAROLE, CON LA POLITICA, CON I VOTI CHE SI CAMBIANO DRASTICAMENTE LE COSE..
CHI E AL POTERE FARA' DI TUTTO PER RESTARE..
RICORDATE MUBARAK ? GHADDAFY ? E MOLTI ALTRI DITTATORI CHE SONO CADUTI PER LA RIVOLUZIONE DEL POPOLO,?
BENE L'ITALIA E SOTTO DITTATURA " A POLICE STATE" DICONO..DITTATURA MASCHERATA CON ACCORDI TRA PARTITI E PARTITINI CHE ....SI DIVIDONO LA TORTA..
CHI NON LO HA CAPITO E UN IMBECILLE !
BEN VENGA UN MOVIMENTO RIVOLUZIONARIO, MA "PACIFICO" E IN'UTILE PER OVVII MOTIVI..CHI HA IL POTERE, E LA PROTEZIONE DELLE FORZE DELL'ORDINE COLLUSE , PAGATE DAI CITTADINI, NON LASCERA' MAI...
PURTROPPO L'ITALIOTA SBRAITA VA IN PIAZZA...MA NON HA LE PALLE..SI SUICIDA COME UN VIGLIACCO DISPERATO...NON E QUESTO IL SISTEMA PER DEBELLARE UNA VOLTA PER TUTTE LA MALAVITA POLITICA E PRIVATA CHE HA DISTRUTTO LA NOSTRA NAZIONE !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 23.05.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

É chiaro che ci troviamo di fronte ad una vera associazione a delinquere, comunque ho lanciato una petizione anti-slot-machine

http://firmiamo.it/eliminare-le--slot-machine--dai-locali-pubblici#comments

Ma forse dovremmo anche aggiungere i gratta e vinci e le orribili sale bingo.
Grazie Grillo, spero che gli italiani riescano ad aprire gli occhi e capire cosa fare alle prossime elezioni.

Lidia Loffredo 23.05.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Andate in tutti i programmi TV e denunciate queste cose!

Bruno floris 23.05.13 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai cosa vuoi che sia vi state sbagliando sono solo Amici che hanno tanto bisogno.
Stiamo e guardiamo mentre ci fottono tutto anche la libertà !!!!

Francesco Morelli 23.05.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

LE SALE GIOCO SONO COLLEGATE CON LE CATENE DEL "COMPRO ORO" SONO ENTRAMBE GESTITE E FINANZIATE DALL'ANDRANGHETA.....VERO CHE VOI LO SAPETE CARI LETTA ZIO E NIPOTE?

Aldo B., Trento Commentatore certificato 23.05.13 07:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA,...NON ERA QUESTA L'INTENZIONE?
La democrazia è partecipazione! La storia recente ci ha insegnato che solo impegnandosi direttamente nella vita del proprio paese si possono migliore le cose. Il nostro territorio deve tornare ad essere più vivibile, un luogo dove far crescere i nostri figli sereni e legati alle proprie radici. La politica è un impegno civico e non a scopo di lucro, non per professione ma per vocazione verso il miglioramento delle condizioni di vita di tutti.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 23.05.13 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Molto spesso, la verità è davanti a noi e non la vediamo.
Spesso perchè veniamo distratti dai fumogeni lanciati da portaborse, faccendieri e giornalisti pagati per confondere la gente.
Altre volte perchè la gente corretta vive su un'altro pianeta. Lontana anni luce dalla mentalità insana degli intrallazzisti di cui è piena la classe plitica.

Si faccia una mappatura di tutti i Parlamentari degli ultimi 20 anni, assieme ai suoi adepti e familiari. Si vedrà, quanti di questi, senza partita IVA, hanno fatto affari a danno dei cittadini onesti che di tasca loro hanno investito per dare un futuro ai loro figli e magari sono falliti per i legacci della burocrazia e distrazione di fondi destinati a finanziare leggi per lo sviluppo.

Mi ricordo il governo Prodi, quando è partito per la Cina con dietro il gotha della finanza e dell'industria italiana.
Dopo tanti anni, oggi, abbiamo sotto gli occhi, lo stato dell'industria italiana.
Crollo del Made in Italy e boom delle importazioni dalla cina.

Non so se ne valga la pena ma, anche qui, sarebbe il caso di una mappatura per vedere quanti politici, direttamente o indirettamente, hanno interessi in attività nate in quegli anni: in cina come partner per la produzione e in Italia come importatori e distributori. Magari di merci nocive per la salute dei bambini italiani.

La maggior parte delle fondazioni sono servite e servono per il riciclaggio di uomini impresen-
tabili che trafficano nell'industria della politica.
I lobbisti, chi sono? Non saranno mica parenti ed affiliati ai vari carrozzoni politici?
Dov'è quella sinistra, erede di quegli uomini che immolarono la propria vita e quella dei loro familiari, contro le varie mafie?
Se c'è batta un colpo e faccia fuori chi, consapevolmente o no fa affari illeciti sulla pelle degli italiani.

Vogliamo pulizia, vogliamo respirare aria pulita.
Se Letta ha ricevuto finanziamenti dai gestori di queste inferali macchinette, ha il dovere di dimettersi. Ascolti Papa Francesco, se è cristian

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato 23.05.13 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Siete stati e siete BRAVISSIMI !!!

Ora andate all'attacco dei 98 MILIARDI di euro che DIECI società che gestiscono le slot-machines DEVONO allo Stato dal 2007, dopo un ACCERTAMENTO fatto dal Nucleo speciale della Guardia di Finanza, su richiesta della Corte dei Conti. Tutto confermato dal generale Umberto Rapetto, artefice dell'accertamento :
http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/generale-Rapetto-su-gioco-azzardo.aspx

Nel precedente Parlamento, è stato fatto "di tutto", per rendere
"quasi NULLO l'ACCERTAMENTO" !!
Come "denunciarono" i giornalisti de "Il Secolo XIX" :
http://www.mil2002.org/battaglie/slot/080514is_2.pdf

Dovete riuscire a "RIAPRIRE" tutto il caso !!!!
Cercate di parlare con il generale Umberto Rapetto, ora in pensione !!

Forza parlamentari del MoVimento 5 Stelle,
se riuscite a RECUPERARE i 98 MILIARDI ( anche "cartolarizzando" i 98 MILIARDI che potrebbero pagare in 30-40 anni !!), risolverete gran parte dei "problemi sociali ed economici" dell'Italia !!
Se vi serve "qualche documentazione", abbiamo raccolto quasi TUTTO su
http://www.mil2002.org/battaglie/slot_machine.htm

Movimento Indipendentista Ligure 23.05.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

CHE GRAN LETTAMAIO D'AZZARDO!

Aldo B., Trento Commentatore certificato 23.05.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Non bastavano i problemi di dipendenza come droga, alcolismo e sesso mercenario, per evitare che la gente tornasse ad occuparsi di se stessi (e quindi di politica) hanno pensato bene di introdurre anche il gioco d'azzardo...non ci facciamo mancare niente. A quando la vendita di armi da fuoco libera, stile USA ? Almeno sarebbe più dignitoso, vuoi mettere sparare su un gruppo di tuoi nemici con suicidio annesso invece di perdere la casa al gioco e farsi massacrare dai cravattari ?
AVVISO PER LA STAMPA: QUANTO HO SCRITTO È SARCASMO, NON INCITAMENTO ALLA VIOLENZA !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

LA GUERRA E' APPENA INIZIATA. AVANTI COSI'!
Puntuale, scrupoloso, con tanto di nomi e cognomi, l'intervento-denuncia di Giovanni Endrizzi verso sponsor e padroni del Casinò-Italia. Ora bisogna continuare la guerra appena iniziata contro il gioco d'azzardo e quanti in Parlamento lo sostengono. Siamo al primo passo, bisogna non abbassare l'attenzione sul tema. E ripetere in ogni occasione i nomi dei parlamentari collusi con i padroni delle scommesse, delle slot machine e delle sale bingo. E avviare - ovviamente - iniziative parlamentari in merito. Bisogna sputtanare a vita quanti lucrano sulle debolezze degli italiani e di quanti vivono nel nostro Paese.
Tanto per iniziare, propongo una rigorosa radiografia a mò di inchiesta delle attività e degli interessi "ludici" dei nomi citati da Endrizzi. A cominciare dai rapporti con la malavita. Avanti così!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione attenzione http://www.jamma.it/casino/lottomatica-e-caesars-entertainment-in-lizza-per-il-casino-di-venezia-26781 da questo link potete vedere che in tema di gioco l' appetito vien mangiando ...
Il comune di Venezia attende fiducioso un obolo per sanare i buchi di bilancio ( derivati sottoscritti come giocando al casinò ) ... il conto poi lo pagheranno con calma tutti i cittadini o meglio sempre i soliti !!!

andrea gasparini 23.05.13 04:22| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di tutte queste informazioni sig. Endrizzi, stavolta lei ha superato la Gabbanelli in fatto di informazione


paradossale e curioso che l'azienda che opera nel gioco d'azzardo comprata per il 70% dalla Mondadori si chiami GLAMING, anagramma della parola GAMELING, che in inglese significa PATOLOGIA DEL GIOCO D'AZZARDO...è come se un vino si chiamasse ALCOLISMO

Sybilla Q. 23.05.13 02:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che ormai sia palese un po' per tutti chi e cosa sono queste persone.
Devo ammettere che l'intervento di questo deputato m5s mi ha lasciato sconcertato.
Sconcertato nel sentire i nomi di queste persone. Si parlava dell'evasione di 80 miliardi di euro. Lo urlava Beppe dalle piazze.
Al che, da persona lontana dal conoscere tutti i retroscena o anche solo dal sospettarli (intendo sospettarli tutti, perché sembra incredibile collegare tutti i puntini, e vedere sempre e solo la solita figura che ne emerge: una corruzione globalizzata dove tutti sono colpevoli), pensavo che, sì, qualche altra persona amica di politici si fosse intascata questi 80 miliardi.

Sentire dire che in prima persona c'è la gente che ci ha preso per il culo per vent'anni, per non fare altro che continuare a mentire e farsi i cazzi propri, come un cancro che ha fatto marcire la nazione dall'interno, ha abbattuto ogni dubbio e ogni riserva.

E non è un discorso retorico. Non c'è una persona che in politica che non abbia piccoli o grandi, o immensi, giganteschi, troppo grandi persino da immaginare, intrallazzi con le solite mafiate e le solite corruzioni.

Non c'è più spazio in questa nazione per entrambi: noi e loro, non è più possibile. Non è più possibile né tollerare né sostenere, perché oltre alla pazienza sono finiti anche i soldi.

Che immenso schifo.

Andrea F. Commentatore certificato 23.05.13 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna ho letto gran parte dei commenti,perché a giudicare dai primi sono rimasto sconcertato.Caro Antonio REPORT SI È OCCUPATO DI QUESTO TEMA NELLA PUNTATA "I BISCAZZIERI"del 30-10-2011.Puoi guardarla tu stesso sul sito in archivio puntate.Sono basito dall'ignoranza che serpeggia purtroppo in parte dell'elettorato 5S,io con queste persone non ho nulla da dividere.Spero che abbandonino presto il Movimento,sono inutili e perlopìú dannosi

Rocco Manconi 23.05.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

segnalo questa fantastica immagine (non e' un fotomontaggio) che riassume perfettamente la situazione:

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10201023713664889&set=p.10201023713664889&type=1&theater

Biligolo Palinciulan, Tarvisio Commentatore certificato 23.05.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

ho vergogna dello stato italiano biscazziere che si è inventato ogni sorta di giochini per fottere danaro anche a chi non lo ha!
la gente e i politici che speculano su questo fenomeno credo che meritino quanto di peggio si possa immaginare!

cesar lutzu, oristano Commentatore certificato 22.05.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

E' in queste "piccole cose" ke l'M5S, in parte , si differenzia. Intanto anke a Bergamo la sensibilità verso cose ovvie ma dimenticate, aumenta... Appoggiamo (io e altri 1000 amici) tutti coloro ke stanno in parlamento, i veri uomini si notano nella coerenza, trasparenza , onestà e sopratutto integrità morale. Fiero d'essere un "grillino". Grazie a tutti !

Marco, bergamo 22.05.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete grandi continuate così, non li mollate e fateci sapere tutto quello che accade li in parlamento
grazie

fabio pizzamiglio 22.05.13 23:24| 
 |
Rispondi al commento

visto che la gabbanelli sembra che non ha materiale interessante da mostrare ai telespettatori a parte le stronzate sul movimento 5 stelle penso che sia il caso di mandargli una copia.vorrei ricordare a tutti quelli che scrivono sul blog di non farsi infinocchiare dalle faccine simpatiche della gruber ,gabanelli ecc.fanno tutti parte del sistema che ci governa da 20 anni.tutte le televisioni e giornali sono contro il movimento e grillo in particolare, mi sembra che solo travaglio si distingue ma non ci metto la mano sul fuoco.forza beppe

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 22.05.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

DA INCARTARE E SPEDIRE "A REPORT" CON UN BEL FIOCCHETTO SOPRA


GRAZIE RAGAZZI
W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 22.05.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si i 98 miliardi di euro perchè Equitalia non ha ancora mandato le cartelle con le more e i suoi diritti di incasso, 8%?

Bello sarebbe togliergli le concessioni se non pagano! Loro i soldi li hanno incassati senza alti e bassi, hanno una buona rendita!!!!!

Davide, Milano 22.05.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Contento che il movimento lotti contro questo "cancro" sociale pari all'alcolismo e droga. Ma non vorrei più vedere pubblicità inerenti al gioco sul blog come è successo qualche giorno fa. Saluti Giuseppe.

giuseppe ferrarese 22.05.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe necessario affrontare l'argomento sul gioco d'azzardo anche nelle scuole.....ci sono, purtroppo, tanti potenziali giocatori ed è uno scandalo che in tutto questo, in un modo o nell'altro c'entri lo Stato. Avanti così ragazzi.

Tullio Mucciolo, Quartucciu (CA) Commentatore certificato 22.05.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE ragazzi ! Complimenti a Giovanni !

Fate sentire la vostra voce, denunciate, segnalate, fate PRESSIONE in tutti i modi possibili, sollecitate reazioni e proponete leggi giuste e NON rifiutabili.

Seguirò con attenzione questa battaglia e sono certo che presto ci saranno risultati importanti.

W il Movimento 5 Stelle !

Nicola, Padova 22.05.13 23:01| 
 |
Rispondi al commento

poveri noi dove andremo a finire dobbiamo fermarli subito

ADRIANO DI TEODORO, pescara Commentatore certificato 22.05.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro adesso perchè non sono stati recuperati i 98 miliardi di euro evasi!
E questa è solo una delle malefatte!, pensiamo alle grandi opere e al giro di denaro ad esse collegato e capiremo perchè la poltrona non la vogliono mollare e come mai cercano in tutti i modi di metterci in un angolo perchè mettiamo in pericolo i loro intrallazzi!
Bravi Ragazzi, siete il nostro orgoglio e noi siamo fieri di voi!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 22.05.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi sa spiegare cosa centra la Mondadori, che dovrebbe occuparsi di CULTURA,con il gioco d'azzardo?
E perché il governo tecnico dimissionario Monti che avrebbe dovuto occuparsi solo di pratiche correnti o di emergenze nazionali,il 21 dicembre 2012 fa un bel regalo al settore ludico affidando la concessione di licenze di esercizio a 52 nuove società?
Proprio non capisco…

lea lia 22.05.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario, proporre, CON URGENZA, al parlamento una legge salva imprese; che cosenta a queste di sopravvivere, evitando così di far sparire posti di lavoro preziosi. Innanzi tutto bisogna agevolare l'accesso al credito, perchè oggi ottenere prestiti dalle banche è un'impresa impossibile, poi è necessario, per le imprese che dimostrano l'impossibilità di poter pagare le tasse a causa della mancanza di liquidità derivante dalla crisi devastante in atto, congelare momentaneamente il debito con lo STATO PER CONSENTIRE ALLE STESSE DI SOPRAVVIVERE ASPETTANDO TEMPI MIGLIORI. fACCIO PRESENTE CHE SE SI CONTINUERA' A NON FARE NIENTE PER SALVARE LE IMPRESE SANE DEL PAESE, A BREVE CI RITROVEREMO CON 6/7.OOO.000 DI DISOCCUPATI E QUESTO CI POTREBBE PORTARE ALL'IPREVEDIBILE.

Domenico Iannello 22.05.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

e ora che fermiamo questi parassiti sociali stanno rovinando tutti rendiamo noti i loro volti

apolloni renato 22.05.13 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Un intervento magnifico, come molti altri dei parlamentari M5S, almeno di quelli che sono riuscito a vedere.
A proposito, credo sarebbe molto utile mettere una sezione nel blog o nel sito M5S in cui vengano raccolti tutti gli interventi dei nostri parlamentari.
Sarebbe bello se venissero anche riportate le proposte di legge presentate dal M5S; non va bene che io (e come me penso molti altri) ne sia venuto a conoscenza dal "Punto di Paolo Pagliaro" durante Otto e mezzo di Lilli Gruber.

Francesco Ricci, Latina Commentatore certificato 22.05.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Continuare così,il marcio viene a galla..
Ma in questo preciso ambito attenzione a non confondere il gioco d'azzardo con gli skill games, come il poker Texas holdem.
Slot machines e bingo sono furti e malattie, il poker online è un gioco di abilità.
Mai sentito qualcuno che di mestiere fa "il giocatore professionista di slot machines"? No.
Provare a fare la stessa domanda riguardo il poker

Marco Braglia 22.05.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

spero che il m5s al più presto proponga in parlamento una legge coerente con il discorso di Giovanni Endrizzi, altrimenti so solo chiacchiere

eduardo s. Commentatore certificato 22.05.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

***** Mantra [...I NOSTRI RAPPRESENTANTI DEL M5S PENSINO ANCHE ALL'ORDINE PUBBLICO:
STOP AD OMICIDI, SUICIDI, VIOLENZE, STRUPRI, FURTI.
BASTA CON I DELINQUENTI CHE NOI MANTENIAMO ANCHE IN CARCERE, QUANDO MILIONI DI ITALIANI SONO ORMAI IN MISERIA.
E' UN ASSURDO STORICO-POLITICO CHE CI SIA DA NOI IMMIGRAZIONE DI STRANIERI, CON MOLTI CLANDESTINI, QUANDO VI E' DA NOI DISOCCUPAZIONE E MOLTI NOSTRI COMPATRIOTI DEVONO EMIGRARE ALL'ESTERO IN CERCA DI LAVORO.
I POLITICI, NOSTRI ATTUALI AGUZZINI, HANNO LA LORO SCARTA, PAGATA DA NOI, PER DIFENDERSI. A LORO NON INTERESSA NULLA DI NOI ECCETTO IL NOSTRO VOTO.
IL RESTO E' LA SOLITA TRONFIA RETORICA DI CASTA!..]


Grazie Giovanni!
Grazie a tutti i Rappresentanti del M5S!
Per favore informateci sempre!
Grazie!

Dal Vangelo din Marco (9,42):

"Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, sarebbe meglio per lui che gli passassero al collo una mola da asino e lo buttassero in mare."

Gino D., Empoli Commentatore certificato 22.05.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Il fenomeno della lobbying è molto più vasto di quel che sembra. Nei casi qui denunciati vi sono aspetti di illiceità penale, per i quali si interesserà il solito solerte magistrato... Il vero problema è la labbying legalizzata... Ad esempio, in politica estera... Che mi rappresenta una “Associazione Parlamentare” degli Amici dello Stato di Papuasia, che raggruppa parlamentari Bipartisan di Tutti gli Schieramenti?... Io ho sempre pensato che il nostro parlamento fosse in realtà una sottocommissione parlamentare di qualche stato estero, in particolare uno... Devo dire di più? Ma è perfettamente legale e nessun magistrato ficcherà mai il naso... La condanna può essere solo politica... Ma da dove può venire una condanna politica in un simile parlamento?...

Antonio Caracciolo 22.05.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, passo dopo passo saranno smascherati tutti e dovranno accettare lo sputo virtuale degli italiani.
Non vedo l'ora che si arrivi al "Norimberga 2" e ci arriveremo. Potranno saldare il debito con la giustizia differenziando i rifiuti delle ecoballe, mi pare che ve ne siano a fufficienza per
tutti.

Daniele Taricco 22.05.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

SPOLITICIZZIAMO
questi intrecci di potere che impoveriscono il tessuto sociale ed economico di questo Paese. Azzeriamo le cosche che si appropriano, senza vergogna, di tutte le risorse, giocando sulle debolezze dei singoli individui, creando così una massa di diseredati. Lasciamoli starnazzare nei vari programmi televisivi, mentre ululano alla luna, ma continuamo a mordergli il culo, per fargli sentire il nostro affettato sentimento.

Massimo C., Roma Commentatore certificato 22.05.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Io la settimana scorsa ho visto la pubblicita delle slot machine virtuali in questo blog(riportavano la scritta Las Vegas).

Sarebbe cosa giusta che venisse censurata in questo sito altrimenti si perde in credibilità.

stefano biasi, padova Commentatore certificato 22.05.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

OK tutto giusto, però qualche anno fa la ditta dove lavoravo ha chiuso (settore tessile),sono passato dalla cassa integrazione e dalla mobilità, poi ho preso la maturità a 40 anni e ho trovato lavoro come tecnico installatore e manutentore di Videolottery (VLT), proprio quelle che si vedono nei servizi delle iene, se adesso chiudono le sale io e migliaia di persone in tutta Italia che lavorano onestamente nel settore che facciamo? adesso di anni ne ho 43 e un altro lavoro dove lo trovo? ho due figlie, con cosa le faccio mangiare? Il reddito di cittadinanza ancora non c'è e nel frattempo?

Paolo Rossi 22.05.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi! Bravissimi! Sono sempre più orgoglioso di aver votato M5S! Ottimo lavoro, continuate così! WM5S

Daniele Cavallaro 22.05.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono 10 minuti che cerco le parole per poter esprimere quello che provo, ma non ci riesco, per fortuna che c'è il M5s che ci da l'opportunità di conoscere tante e tante cose. Grazie e buon lavoro

A.c. Roma 22.05.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Le slot machine in tutti i bar sotto casa sono una cosa assurda. Conosco ragazzi che ci lasciano lo stipendio e che quindi sono dei veri e propri "tossici". IO credo che bisogna mettere un freno al gioco d'azzardo xkè in Italia è diventato uno schifo. Negli USA, in molti Stati si concede la gestione dei casinò ai nativi americani che stretti nelle loro riserve stavano diventando degli sbandati senza memoria e senza dignità. Mi è capitato di fare alcune gite nei casinò degli indiani americani negli Stati dell'ovest. Devo dire che le poche volte che mi è capitato di andarci , ho passato una bellissima giornata , tra buffet gratuiti, gioco e passeggiate in riva all'Oceano, poi alla sera rientro in albergo...Cio che voglio dire è che le strutture possono diventare un occasione di turismo se vengono ridotte di numero e autorizzate in territori sfortunati da un punto di vista economico come la Sardegna per esempio. Credo comunque che non dovrebbero esserci più di uno o due CASNO per Regione. Anche questo settore dovrebbe restare in mano allo STATO in modo da non finire nelle grinfie della malavita o degli speculatori finanziari. Farei fare dei progetti ai giovani di ogni Regione , per la progettazione delle strutture comprese di ristorazione ed albergo ...e per la gestione con assunzione STATALE , L' IMPORTANTE E VIETARE PER LEGGE LA PRESENZA DEI POLITICI NEI CDA come per tutti gli Enti. LORO sono l'unico vero cancro di questo Paese.

Giancarlo Tronci, Cagliari Commentatore certificato 22.05.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

BOIA CHI MOLLA!... FARO' PROPAGANDA CONTRO QUETSA FECCIA SOCIALE FINCHE DIO ME NE DARA' LA FORZA!

donatello c., NAPOLI Commentatore certificato 22.05.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole....queste merde devono andarsene al più presto possibile, o seriamente questi ci metteranno tutti in una fossa...maledetti porci

DONATO FRATTONE, mantova Commentatore certificato 22.05.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Il potere viene esercitato attraverso le leggi che le lobby riescono fraudolentemente a far approvare dal Parlamento. È qui che bisogna agire. Pensate che Simona Vicari (del governo Rigor Montis) aveva rivelato che i partiti avevano intenzione di istituire un vero e proprio REGISTRO DEI LOBBISTI per regolamentarne la presenza in Senato e nelle commissioni: «Banche, assicurazioni, parafarmacisti erano i più presenti. Me li trovavo sempre in giro per i corridoi. Spesso mi è capitato di non potere uscire dalla stanza. Mi sono trovata gente ad aspettarmi anche dietro la porta del bagno, per dire... Qualcuno mi ha anche tirata letteralmente per la giacca» (da Panorama del 7 marzo 2012).

Ecco, volevo chiedere ai nostri portavoce in Parlamento: vi siete per caso imbattuti in questo fantomatico Registro dei Lobbisti? ...Urge indagare. Potrebbe essere utile contattare Simona Vicari per avere ulteriori informazioni: è stata la relatrice sul decreto delle liberalizzazioni. Fateci sapere qualcosa non appena avete notizie di prima mano, grazie.

Alberto P. Commentatore certificato 22.05.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

E poi dicono in TV che i nostri del M5S non fanno niente, dicono solo di no e perdono settimana a discutere sulla diaria.


La verità fà paura, i giornali di queste cose non ne parlano perchè gia sanno che se il M5S salirà al governo gli toglieranno subito il finanziamento ai giornali e sveleranno tanti altri intrecci, molto ma molto peggiori di questi.


Il problema è che con TV e giornali contro è difficilissimo combattere, quasi impossibile, ma si sta verificando un miracolo, e sono sicuro che prima o poi cè la faremo, e in pochi anni diverremo la prima potenza europea, altro che Germania

Gianluca 22.05.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Ruota tutto intorno a questi business e molti altri simili il forte legame fra i vertici del PD e zio silvio!! questo è l'inciucio ventennale nascosto dietro litigate di facciata!
Son proprio come i ladri di Pisa! (di giorno litigano, la sera rubano insieme)

Matteo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.13 21:38| 
 |
Rispondi al commento

No comment! Grazie per averlo messo in rete!!! Si sveglieranno prima o poi???? Avanti m5s!!!!

Dario Lumiella 22.05.13 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Le mani in pasta? Molto peggio, i politici fanno la pasta con le loro mani. Ecco perché stramaledettamente non volete capire che Pd PDL lega UDC e monti vari devono andare tutti a casa. Sarebbe giusto in galera ma almeno a casa sarebbe già qualcosa. Continuate a votare per queste merde ed avremo il letame ovunque.

Luca 22.05.13 21:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Grande Pizzarotti

Riccardo Garofoli 22.05.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Sempre più scioccato . Hanno messo mani su tutto

Ivan C., Genova 22.05.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo anche questo blog aveva della pubblicità per il gioco d'azzardo...e più di uno si era lamentato. Meno male che non c'è più. Forza M5S.

claudio b., Cervignano Commentatore certificato 22.05.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da anni, ormai, non riesco a comprendere l'ottusa ipocrisia di queste stramaledette CANAGLIE di politicanti.

E'chiaro che la legalizzazione del gioco d'azzardo è servita e serve per le casse della Repubblica.

Non posso giustificare in nessun modo, però, il voler fare cassa cojonando parte dei cittadini sottomettendoli al vizio del "gioco", quando si potrebbe legalizzare la coltivazione, l'uso e il commercio della CANAPA e dei suoi prodotti, portando un mare di soldi allo stato e senza depredare i cittadini dato il suo costo irrisorio.

Non posso giustificare in nessun modo l'ottusa ipocrisia delle canaglie che hanno incatenato la Repubblica, quando vedo per le strade quanto sia sviluppato il mercato del sesso platealmente nelle mani della criminalità organizzata.

Quanti soldi entrerebbero nelle casse statali e quante tragedie in meno avremmo per strada se la prostituzione fosse legalizzata e regolamentata?

V O G L I O
V E D E R E
L E
T E S T E
D E L L E
C A N A G L I E
R U Z Z O L A R E
N E L
C E S T O

MK ROMA Commentatore certificato 22.05.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa dire sempre più schifata bisogna controllare se ci sarà qualche proposta di legge o emendamento strano ecco quello che lo farà è stipendiato dalle multinazionali denunciate

stefanella m., brescia Commentatore certificato 22.05.13 21:01| 
 |
Rispondi al commento

sono degli infami !
speculare sulla gente che si rovina , non glie ne frega niente, devono andare tutti a casa!!!!

Fabio goldone 22.05.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

bravi sempre di piu!

francesco D. Commentatore certificato 22.05.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Articolo interessante e sufficientemente dettagliato, ma, nonostante tutto, tantissimi peones come me non hanno bisogno delle Iene per capire l'immondezzaio che sta dietro i colletti inamidati con cravatte blu e blezer. Purtroppo questo Stato, retto su avvocati parlamentari, che sono troppi, e leggi ad arte fatte è super garantista, ma solo con i potenti... che con i disgraziati è oppressivo e demenziale!
kiriosomega

kiriosomega 22.05.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

E non dimentichiamo Dracula Visco (inventore dell'IRAP) che mise in Finanziaria gli introiti delle concessioni per le Sale Bingo. (fortunatamente un flop).

LuigiVis 22.05.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

SONO ENTUSIASTA DELL'M5S ... SPERO TANTO CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI ONESTI COMPRENDA E VOTI M5S

SIETE INCREDIBILI, BUON LAVORO

alessandro z., Bangkok Commentatore certificato 22.05.13 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Bravi!!! Il gioco d'azzardo è una droga che rovina migliaia di persone consapevoli ed inconsapvoli,e la politica dovrebbe salvaguardarle, invece di esserne complice.

luigi m., roma Commentatore certificato 22.05.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Post bello ma inutile perché conosciamo già quale razza di farabutti comandano nei piani alti questo paese.

E SIAMO QUI SUL BLOG (E ALLE URNE) , PER CACCIARLI.

No ai video poker.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 22.05.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma porzia secondo la mia memoria e in cella
In compagnia di alcuni tributaristi e avvocati

Riccardo Garofoli 22.05.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

I GIOCHI SONO TRUCCATI PRIMA CHE INIZINO COME IN POLITICA.
VADO SUL SICURO SCOMMETTO SUL M5S!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

7 STARS Commentatore certificato 22.05.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma porzia se non sbaglio e in cella

Riccardo Garofoli 22.05.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento

ritengo debba essere proibito il gioco d'azzardo on line, debba essere proibita la pubblicitá di tutte le forme di gioco relative, come per altro avvenne a suo tempo per le sigarette, debbano essere proibite le sale da gioco nelle vicinanze del scuole e debba essere proibita l'installazione delle macchinette nei bar.
Semplice!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi esseri indefinibili a cui confronto i parassiti si offendono, sfruttano una debolezza mentale della povera gente che pensa di svoltare, non so cosa, regalando soldi a ogni tipo di gioco scommesse istantanee o gratta e vinci.
un bar 2 vetrine , nel mio quartiere che è popolare, compra 16000 € di gratta e vinci a settimana.
questo per dire il volume di soldi che incassano e quello che ridanno ( per me non più del 4%)
quando si ritornerà a considerare tutto cio gioco d'azzardo che dovrebbe essere vietato perchè porta la gente a una dipendenza psicologica come la droga porta ad una dipendenza fisica
non vedo nessuna differenza tra un cocainomane e un o dei tanti che tutti i giorni lascia dai 5/10€
a molto di più ogni giorno della misera vita
come carne da macello per questa gente siamo solo animali da sfruttare
AVANTI COSI IN PARLAMENTO E NON RIUSCIRANNò MAI A FARCI SPARIRE
DEVONO ABBATERMI

fabio ., roma Commentatore certificato 22.05.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Del'Utri Mastella D'alema Berlusconi
Nomi che si ripetono sempre.
Dove c'e' da lucrare eccoli.
Associazione a norma di legge, la loro legge!

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 22.05.13 20:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Il gioco d'azzardo è nelle mani delle mafie, il gioco d'azzardo elargisce denaro ai partiti, ma di che ci stupiamo la mafia è di stato, è cosa appurata, è giunto il momento di battersi ed è quello che faremo.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 22.05.13 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

tantissima gente gioca perche dispone di surplus monetario.

ven zaneln 22.05.13 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo stato fa soldi tante famiglie si rovinano e si disfano,allo stato non stanno a cuore i cittadini ma i soldi,vergogna,toglietele dai locali pubblici.

renato falzone 22.05.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

piano piano state scoprendo (nel senso di togliere il velo non trasparente che li copre) le verità che tutti hanno nascosto per anni.

CHE VERGOGNA...!!!

N.B. Per la stampa..: mi raccomando, nascondere tutto altrimenti non vi finanziano più i vostri amici del PD e del PDL.

Di questo passo, giorno dopo giorno li distruggerete...senza alcuna violenza, soltanto con la forza della verità.

BRAVISSIMI TUTTI...!!!

Attendo con gioia le scelte del PD sulla inegibilità di Silvio.

Buon lavoro cittadini veri d'Italia...

SIETE L'UNICA NOSTRA SPERANZA...!!!

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 22.05.13 20:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che botta!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.05.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

UNA SOLA COSA DA DIRE:

NAUSEANTE!

e poi:

FORZA M5S!

b. v. Commentatore certificato 22.05.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori