Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

M5S Sicilia: il fondo per il microcredito è legge

  • 118


m5s_sicilia_bilancio.jpg
"Il MoVimento 5 Stelle porta a casa parecchi risultati in nome dei siciliani. Tutte le battaglie portate in Aula dai deputati del MoVimento, infatti, sono state fatte in nome dell’ambiente, della spending review e delle piccole imprese. Il fiore all’occhiello della Finanziaria è certamente il fondo per il microcredito, che parte con una dotazione tutt’altro che indifferente: un milione e mezzo di euro per il 2013, cui andrà aggiunta la somma versata volontariamente ogni mese dai deputati 5 Stelle, che a fine anno dovrebbe incrementare di circa un milione di euro il fondo.
Approvata pure la riduzione del parco auto. Un emendamento del governo ha accolto gran parte delle richieste dei deputati M5S e vieta agli enti sottoposti al controllo della Regione l’utilizzo di auto di rappresentanza. La diminuzione delle auto non dovrà però causare alcun licenziamento. Passa la linea del Movimento che prevede il varo di canoni per l’attività estrattiva delle cave. La linea che mira a disincentivare il saccheggio della Sicilia passa anche per le acque e gli idrocarburi. L’estrazione delle acque finora ha prodotto un effettivo introito per la regione siciliana di poche centinaia di migliaia di euro nell’ultimo triennio a fronte dei 2 milioni e mezzo previsti. Praticamente si è finora regalata l’acqua che, è opportuno ricordarlo, un bene comune." M5S Sicilia

3 Mag 2013, 11:45 | Scrivi | Commenti (118) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 118


Tags: bilancio, M5S, microcredito, PMI

Commenti

 

Buongiorno
avete pubblicizzato un bel flop.... niente banche che aderiscono e niente microcredito alla ditte ... sono un consulente del lavoro che ha inviato 17 prenotazioni che non servono a niente se le banche non hanno aderito all'iniziativa....aiutate queste giovani aziende
Giovanna Zoccheddu cell. 3403101781
grazie

GIOVANNA ZOCCHEDDU 03.06.15 13:36| 
 |
Rispondi al commento

PEDOFILIA/ DON DI NOTO: “REGIONE SICILIA METTE IN GINOCCHIO METER E LA TUTELA DELL’INFANZIA. RISCHIO CHIUSURA. UNA VERGOGNA.”
NON SIAMO IN VENDITA- Don Di Noto conclude: “Se faccio queste affermazioni e informo la stampa nazionale di quanto sta succedendo in Sicilia, non è per chiedere potere o chissà cosa: Meter non è assolutamente clientelare e non vogliamo che lo si intenda. I bambini sono di tutti, non sono merce di scambio e con forza lo vogliamo sottolineare e ribadire. Semmai, alzo la mia voce perché non sono disposto a tacere: nonostante la penalizzazione Meter non si è mai tirata indietro. Ma ha bisogno di fondi adeguati per portare avanti la sua missione. Inoltre è bene che si sappia che è dal 2011 che non riceviamo dalla Regione Sicilia ciò che ci è dovuto. Una missione nata e cresciuta in Sicilia, cosa che i nostri parlamentari regionali dovrebbero per primi comprendere, difendere e tutelare. Ci siamo anche noi tra i fiori all’occhiello della Sicilia, anche noi rappresentiamo la parte migliore dell’Isola. E abbiamo diritto ad essere rispettati e presi in considerazione. Non è questione di ideologia, ma di civiltà”. E chiude la sua riflessione con un appello: “Bisogna vigilare sui finanziamenti pubblici. Da anni denunciamo il trattamento che subiamo e da anni non vediamo la giusta ed equa ripartizione delle somme destinate all’infanzia. Continuerò ad alzare la voce per i bambini e a mendicare per loro.” fine 3

Cavallini A. Commentatore certificato 09.05.13 16:36| 
 |
Rispondi al commento

PEDOFILIA/ DON DI NOTO: “REGIONE SICILIA METTE IN GINOCCHIO METER E LA TUTELA DELL’INFANZIA. RISCHIO CHIUSURA. UNA VERGOGNA.”
FONDI DECURTATI- La tabella H è quella deputata alle realtà impegnate nel sociale, tabella che ha visto Meter sempre più in difficoltà con il taglio dei finanziamenti, passati da ca. 120.000 euro a consuntivo ogni anno (soldi comunque insufficienti, solo in Sicilia con n. 9 Gruppi territoriali in altrettante città) ad una cifra ancora più esigua, come spiega don Di Noto: “Meter ad oggi ha – se confermato – euro 61.000 senza nessuno sponsor politico, anzi sempre di più ogni anno penalizzati ( già più del 60% è stato decurtato): stiamo parlando, per chi lo dimenticasse, di tutela dei bambini, contro la piaga della pedofilia. Il nostro lavoro è sotto gli occhi di tutti, trasparente, visibile e non virtuale e presentato alla Commissione Bilancio della Regione Sicilia”.
CROCETTA, LOMBARDO E LA POLITICA: SOLO PAROLE- Il sacerdote siciliano considera poi la politica siciliana: “In questi anni tanti politici – non ultimo l’attuale governatore Rosario Crocetta – e prima ancora Raffaele Lombardo e numerosi deputati di vario schieramento politico hanno fatto visita alla nostra sede, ma non pare che abbiamo dato e offerto vantaggi o privilegi a Meter”. E a questo punto Di Noto osserva: “Che cosa ci stia dietro ogni manovra ancora oggi ce lo chiediamo, visto che in tanti anni nulla cambia e ci ha sempre penalizzato. Siamo stati convocati in Commissione bilancio a Palermo, lasciando un corposo dossier documentato e messo agli atti sulle attività prodotte nel nostro territorio siciliano e nazionale da parte dell’Associazione Meter, dove nessuno può minimamente criticarne l’efficacia degli interventi attuati a favore dei piccoli della collettività. Chiederò ancora una volta un incontro con Rosario Crocetta e con il Presidente della Commissione Bilancio.” - segue...2

Cavallini A. Commentatore certificato 09.05.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

PEDOFILIA/ DON DI NOTO: “REGIONE SICILIA METTE IN GINOCCHIO METER E LA TUTELA DELL’INFANZIA. RISCHIO CHIUSURA. UNA VERGOGNA.”
Avola (Sr), 7 maggio 2013 —– “C’è forse da vergognarsi? Ma chi si deve vergognare? Ritorniamo da Roma, dopo l’incontro con Papa Francesco per la XVII Giornata Bambini Vittime della pedofilia e veniamo a conoscenza che la Regione Sicilia taglia i fondi alla tutela dell’infanzia e non alle clientele come la stessa stampa dichiara. Meter è stata ridotta sempre di più sul lastrico secondo logiche non comprensibili e giustificabili, nessuna equità adottata e che avevano dichiarato in Commissione Bilancio”. Stavolta don Fortunato Di Noto, presidente e fondatore dell’Associazione Meter (www.associazionemeter.org) non ha peli sulla lingua e lo dice apertamente: dopo 23 anni di attività per i bambini, i piccoli e i deboli.
METER: RISCHIO SERVIZI PER I BAMBINI ABUSATI- Il sacerdote siciliano continua amareggiato: “Stiamo parlando di Meter, vi rendete conto?, di una delle realtà più accreditate e prestigiose presenti nel territorio nazionale, che è stata ridotta a ricevere a malapena briciole di finanziamenti, mettendo a rischio servizi nella tutela e difesa dell’infanzia. E la nostra stessa sopravvivenza”. Poi aggiunge: “Sia chiaro, e lo diciamo perché tutti si rendano conto della gravità della situazione: a Palermo, all'Assemblea Regionale siciliana, Meter non ha nessun ‘protettore’ ma solo alcuni deputati vigilanti in una tabella H del bilancio siciliano che da tante dichiarazioni, non nostre, ma dagli stessi votata è definita ‘corrotta’”. - segue...

Cavallini A. Commentatore certificato 09.05.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Come arriva una buona notizia per i cittadini,
immediatamente la macchina del fango è in azzione.
Vedi i soldi versati da i loro stipendi dei cittadini parlamentari Siciliano, depositati in un fondo gestito dalla stessa Regione per aiutare le piccole e medie imprese,
più il rifiuto di Milioni di euro dei rimborsi spese elettorali. Dovreste solo ringraziarli se non lo fate, la ragione è una sola, il lavoro che
vi hanno affidato a pagamento è quello di creare una nube che offusca i furti che avvengono da 20 anni fà a tutt'oggi compresi gli arresti quotidiani che voi lecchini continuate a proteggere e continuate a nascondere. (vergognosi)
Raccontate la verità a cittadini,per voi la cuccagna è finita! trovatevi un lavoro onesto che vi permetta di riposare tranquilli la notte, e girare per le strade a testa alta.
Il M5s è l'unica speranza che abbiamo per salvare
questa povera Italia. Forza cittadini in Parlamento siete i migliori. Grazie Beppe!

Antonio Conversano 07.05.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

sempre saputo, ma che fare se a questi non gli manca niente per essere minchia

carmine russano 07.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

finalmente un voto che non è andato in fumo, utilizzato con molta serietà, orgoglioso di aver votato e aver fatto votare M5S....Grazie giancarlo per quanto riguarda il bel lavoro che state apportando alla nostra Sicilia...... Finalmente si cominciano a prendere delle redini in mano.......

roberto liprino 06.05.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

salve, per chi come me ha 40 anni e più è senza lavoro,inizia il giorno ma è ben diverso dal vostro bel giorno, il nostro privo di sogni, figli di un'Italia che ci ha dimenticati,per chi ancora ha la voglia di lottare, non dimenticate che esiste nella vita il dolore e la disperazione di famiglie distrutte per la mancanza di lavoro e per chi è onesto è dura a rimanere per continuare, prego i nostri cari politici che non guardino solo alle loro poltrone e nemmeno vi chiedo di guardare me come singolo uomo ma sappiate che esistiamo.

Giuseppe Carta 06.05.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Dalla giunta Crocetta, grazie ai 5S, ci aspettiamo di vedere quello che può fare un governo virtuoso, non miracoloso.
Ha dovuto cedere sulla questione dei finanziamenti a enti più o meno inutili e questa è già una prima macchia.

Licio Meridio (licio meridio), Roma Commentatore certificato 05.05.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Sono davvero orgoglioso di avervi votato!

a distanza di 150 anni dal famoso sbarco in Sicilia da parte di G.Garibaldi, sembra che dovremo "risbarcare" di nuovo in Sicilia(*), per rinconquistare la nostra beneamata Italia.

(*) Giancarlo Cancelleri interviene in aula sul "Bilancio Regionale seduta N38"

Grazie a tutti i cittadini del M5S, Fausto

fausto minuzzo 05.05.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI!AVANTI COSI!

Francesco F. Commentatore certificato 05.05.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

bravi, bravi , bravi. Grillo, trova un sistema di estendere le notizie anche in altro modo che non sia il web, troppa gente non naviga in rete (tipo le persone sopra i 60) e sa solo quello che sente alla tele. Bisogna che le azioni del movimento vengano conosciute da TUTTI!

paolina bazzani, genova Commentatore certificato 05.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vergogna hai ragione.19.390 EURO. ECCO LA PRIMA BUSTA PAGA DEI PARLAMENTARI 5 STELLE, ALTRO CHE GLI ASINI VOLANTI DI GRILLO.
Ecco la prima busta paga dell'onorevole 5 Stelle Giuseppe D'abrosio, 19.390, altro che 2.500 euro, la storia degli asini volanti raccontata da Grillo.

Ieri avevano orgogliosamente annunciato che avrebbero preso "solo" 8.130 euro (comunque troppo). Restano dcomunque dei bugiardi, avevano promesso di percepirne solo 5.000 lordi senza rimborsi ne diaria ne privilegi, ovvero 2.500 netti, punto. Nel loro programma c'era scritto chiaramente, è inutile che adesso tirano fuori un documento postumo dove dicono 5.000 + rimborsi e diaria. Ecco qua il loro programma che è circolato alemeno dal 2010: https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/921176_501541446575496_664033722_o.jpg

Ad oggi risulta che hanno percepito lo stipendio pieno come tutti gli altri parlamentari più gli arretrati, se poi se storneranno parte del loro stipendio su un fondo (non si sa amministrato da chi e per fare cosa) machisenefrega, ci costano comunque quanto gli altri, è inutile che parlino del sesso degli angeli, restano dei bugiardi. Pure in altri partiti i parlamentari lasciavano metà dello stipendio al partito, la sostanza non cambia. Sono dei bugiardi che hanno preso per il culo gli elettori.

Non solo percepiscono lo stipendi, i rimborsi e la diaria ma godono di una carta viaggio e si fanno rimborsare pure le spese telefoniche. In rete impazza l'ironia dopo che alcuni hanno letto e diffuso su Twitter il contenuto di alcune email dei parlamentari 5 Stelle. Il parlamentare Vignaroli parlando del contratto telefonico che hanno sottoscritto con un gestore telefonico osserva che nel caso dovessero recedere anticipatamente dal contratto dovranno pagare una penale di 600 euro, poi aggiunge, noproblem: "metteremo in nota spese anche il recesso".

Francamente i parlamentari 5 Stelle ci hanno rotto con questa storia dei soldi. Rispetto a quanto costa lo stato (815 miliar

marco 04.05.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S, OCCORRE FARE LA STESSA COSA A LIVELLO NAZIONALE: non restituire denaro allo Stato , ma accantonarlo...per chi ne ha bisogno (PMI e cittadini in difficoltà)!

Forza, ragazzi, siamo con voi.
Mentre gli altri "chiacchierano" facciamo vedere questi atti importanti agli Italiani.

Maura P., Assisi Commentatore certificato 04.05.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono contentissimo di sapere questa notizia orgoglioso dei parlamentari del M5S ARS avanti tutta

francesco paolo Borrelli 04.05.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Nella prima parte del post "l'elettore non conta niente" non c'è verso di visualizzare tutta la pagina. Nulla da fare. per fortuna sono riuscita a scrivere su questa seconda parte. Sono ormai abituata a scrivere qualcosa ogni giorno perché almeno questo mi conforta un po'. Certo che il teatrino continua ancora..... Caro Beppe, mio marito non è iscritto al M5S, ma quando c'è da votare per voi, credimi che lo farà, pare che anche lui si sia convinto di quanto sia ancora indecisa la situazione dei canterini che ascoltiamo quotidianamente. Aspetto ancora il blog di oggi. Spero arrivi presto.

vera m., roma Commentatore certificato 04.05.13 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Fate pervenire alle testate giornalistiche e televisime, il lavoro che è stato fatto in Sicilia. complimenti ai ragazzi del movimento in Sicilia questa è la politica che vogliono gli ITALIANI VERI!!!!

Nardella Giuseppe 04.05.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Gentili Signori DEPUTATI E SENATORI DEL M5S,

vi rendete conto che siete peggio del PD E DEL PDL? AVETE GIURATO CHE AVRESTE PRESO 2.500 EURO (ORA NE VOLETE 6.000, più altri non meglio specificati. Già non sapete quasi nulla, la maggior parte NULLA, di scienza politica etc., ma siete I PEGGIORI POLITICI IN QUANTO VI SIETE PRIMA FATTI ELEGGERE CON LE CLASSICHE BALLE DEI PEGGIORI POLITICI, ORA CHE SIETE STATI ELETTI NON AVETE NEMMENO RISPETTO PER I VOSTRI ELETTORI CHE VI HANNO MANDATO IN PARLAMENTO. VI SIETE ACCORTI SOLO ORA CHE ROMA E' CARA? MA EURO 2.500 MI SEMBRA GIA' UN OTTIMO STIPENDIO, SI PUO' VIVERE BENE ANCHE A ROMA, MA NON LO SAPEVATE PRIMA DI FARVI ELEGGERE? SIETE STATI ELETTI CON L' USO DELLA FORZA? BEH, SPERO CHE MI RISPONDA IL VS. OTTIMO UFFICIO STAMPA GESTITO, SE NON SBAGLIO DA UN ex CONCORRENTE DEL GRANDE FRATELLO, MA VI RENDETE CONTO DI TUTTE LE FIGURE DI M. CHE AVETE GIA' FATTO E DELLE ARIE CHE VI DATE SOLO PERCHE' SIETE STATI ELETTI IN UNO STATO CHE HA FATTO UN BEL PATTO TRA STATO-MAFIA?

UN CONSIGLIO: SE AVESTE VERAMENTE A CUORE L' INTERESSE PER L' ITALIA E PER IL SUO RISANAMENTO, DIMETTETEVI, SIETE PEGGIO DI RENZI E DI FINI, CHE NON E' PIU' IN PARLAMENTO, GRAZIE AGLI ELETTORI CHE LO HANNO CACCIATO, MA SIETE NEL PARLAMENTO CON CASINI, FEDELE AMICO DEL MAFIOSO CUFFARO(E' IN CARCERE PER MAFIA O SBAGLIO?).

MI SEMBRA CHE AVETE LE IDEE PIU' CONFUSE DEL PD, ALMENO IL PDL VA DIETRO A BERLUSCONI CON TUTTI I SUOI PROCESSI... GRAZIE ALL' ALLEANZA PD E PDL, SE NON SOSTERRANNO TUTTE LE LEGGI "AD PERSONAM" PER SALVARE BERLUSCONI DAI SUOI PROCESSI, CADRA' IL GOVERNO E GRAZIE ALLE VOSTRE BALLE, TORNERA' LA DESTRA AL GOVERNO. RENZI HA FATTO DI TUTTO PER DISTRUGGERE IL "POVERO" BERSANI, VOI STATE FACENDO DI TUTTO PER ESSERE GLI ATTORI DELLA PEGGIORE POLITICA MAI VISTA IN ITALIA.

TORNATE A STUDIARE, MAGARI UNA LAUREA IN SCIENZE POLITICHE POTREBBE SERVIRVI E LASCIATE IL PARLAMENTO A CHI E' ONESTO, SERIO E COMPETENTE.

TANTI AUGURI, NE AVRETE BISOGNO.

Cordialità, L

Lorenzo Gregni 04.05.13 11:37| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe! T'ho scritto molte volte sul blog, t'ho anche mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma.. sempre ignorato! Rispondi x favore!
Ho navigato, oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiando 1 mia barca "trasportavo" signorotti pretenziosi tipo "pago pretendo" ora basta! Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc.
Persone in grado di apprezzare\condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi.
Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. COMMERCIALMENTE inutilizzabile perchè obsoleto e lento.
Ha il motore revisionato; con pochi soldi si può trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera; in ogni porto ci si può imbarcare\sbarcare, in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi.
Con questo "contenitore" si realizzano molti scopi sociali e culturali alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze "forzate" amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera. 2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Un pezzo di carta con scritto:il sig.Tizio Caio ha effettuato 1 corso da:aiuto marinaio\e\o\cuoco\motorista\manutentore etc che potrebbe esser utile, a questi soggetti, per reinserirli al lavoro.
Il motoveliero in ogni porto si può utilizzare come palco x comizi con loghi M5S sulle vele. O aspettiamo che lo facciano gli altri per poter dire: "Grillo se ne frega dei disabili etc.etc."? N.B.: Si tratta di 1 iniziativa NO-PROFIT per passione dove nessuno ci guadagna! Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com

Pier Angelo Bellettini, Rimini Commentatore certificato 04.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Andatelo a dire a quei giornalai in tv!
Sempre troppo occupati a infilare la propia lingua tra le natiche di qualche padrone.

W M5S!!!

simone stellini Commentatore certificato 04.05.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo su questo post perchè non mi è concesso di entrare nell'ultimo.

Che l'elettore valga poco o niente si è sempre saputo: vedasi solo il referendum sul finanziamento pubblico ai partiti.

La casta che si è costruita via via nei decenni ha prodotto tutto questo con leggi e leggina fatte ad hoc proprio per questo, proprio per evitare che il popolo interpellato solo per le elezioni ( sottoscritte sempre a matita e mai a penna indelebile )potesse metterci naso.

Il Movimento 5 Stelle li ha spiazzati : mai più ritenevano che si sarebbero trovati all'interno del loro cerchio magico una pruppo di gente seria ed onesta, parte di popolo ( cittadini al di sopra di ogni sospetto ).

Il sistema è quello oramai da una vita e quindi fanno di tutto per boicottare il M5S, agiscono semplicemente per propria difesa come si comporta il corpo umano reagendo e quindi rifiutando ogni corpo estraneo.( rigetto )

Grillo è un GRANDE ha capito tutto da tempo, come del resto lo hanno compreso molti Italiani molto meno stupidi di tanti altri !

Si rendono però sempre più conto che il loro tempo è già scaduto, resistono ancora più che possono proprio come tentano di fare in simili circostanze i virus, i parassiti, le zecche etcc.

Il male che hanno prodotto al Popolo Italiano neppure li sfiora, hanno imparato da decenni a pensare solo a sè stessi!

Gli Italiani che per decenni si sono fatti anche loro i fatti propri hanno permesso a costoro di tenere il Paese in SUB_APPALTO e di farne tutto ciò che hanno voluto: chi paga ora : propio gli stessi Italiani che chiamati al voto, creduloni, opportunisti e troppo spesso disinformati hanno sempre votato il meno peggio facendo ogni volta il loro sporco gioco!

Anónimo roberto l'apolitico 04.05.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Bene, anzi benissimo. Continuate così ! Alla fine la casta si piegherà. Promuovete e non stancatevi di promuovere iniziative a sostegno dei giovani disoccupati. E' l'unica strada che abbiamo !

Luciano Nicola Casalino 04.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

la diminuzione del parco macchine non deve creare licenziamenti ? ma almeno che lavorino , ho aumenteranno i dipendenti regionali che non fanno nulla ?

Brus brus 04.05.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

grazie ragazzi.il mio voto finalmente è stato utile.finalmente.

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato 04.05.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

una sola parola. Grazie.
state facendo quanto io stesso avrei fatto. il mio supporto al Movimento sarà oggi e domani all'infinito.

paolo sindici 04.05.13 07:22| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON PUBBLICATE PIU' I MIEI COMMENTI?

ANNIBALE BERNARDESCHI 04.05.13 06:45| 
 |
Rispondi al commento

COPIA E INCOLLA PASSAPAROLA FIRMA E FAI FIRMARE

a beppe grillo come rappresenbtante del movimento e ai singoli deputati in graduatoria utile a bypassare gli abusivi del premio di maggioranza

RICORSO ALLA GIUNTA PER LE ELEZIONI ( /TAR REGIONALI /CORTE COSTITUZIONALE/CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA )

Eccel.ma Giunta/Tar/ ecc i sottoscritti ( ecc) chiedono che a seguito dello scioglimento delle coalizioni che si erano presentate unite alle scorse elezioni politiche italiane del 2013 salvo subito dividersi alla prima decisione politica importante, la fiducia al governo Letta, che vengano dichiarati DECADUTI tutti i deputati che siedono in Parlamento appartenenti a SEL FRATELLI D'ITALIA LEGA NORD PD E PDL grazie sia al premio di maggioranza che all'apparentamento ( per quelli che non hanno superato la soglia utile del 4%) e che al loro posto vengano eletti i deputati in graduatoria utile .
Atteso che il divieto di vincolo di mandato che è stato legittimamente esercitato dai singoli deputati che non hanno votato la fiducia al governo non è riferibile alle coalizioni ( ma solo ai singoli deputati) l'essersi sciolti fa venire meno il premio di maggioranza visto che questo nello spirito della legge è inteso da assegnarsi alle coalizioni che si presentano per governare assieme e non per raccogliere consenso e poi andarsene ognuno per la sua strada come è successo così clamorosamente , il che è possibile farlo salvo però presentare subito le dimissioni per quei parlamentari che rientrano nel premio di maggioranza o in alternativa farli decadere come da questo ricorso richiesto .
Con Osservanza Roma lì
Firma

MI ASPETTTO CHE I NOSTRI CAPOCCIONI COSTITUZIONALISTI RODOTA' ZAGREBELSCKY RIESCANO A SCRIVERLO MEGLIO E CHE TROVINO UN GIUDICE A BERLINO CHE CI DIA RAGIONE

passa parola copia e incolla

francesco siddarta 03.05.13 22:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi, siete l'esempio per questo governinciucio italiano, che continua a NON fare.
Ai Cittadini 5* in Parlamento:
microcredito con i rimborsi elettorali e parte degli stipendi.
Soprattutto, anche so che Beppe è contrario, occorre che, ben preparati per non fare figure di m., andiate nelle trasmissioni Tv a sputtanarli e far capire agli italiani ch solo attraverso il MoVimento possiamo cambiare la nostra patria.
Sto cercando di convincere i miglie figli ad andarsere dall'Italia. Quanto vorrei sbagliarmi!

sergio b., viterbo Commentatore certificato 03.05.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/e2RrBsHuR74

luciano n., aprilia Commentatore certificato 03.05.13 21:25| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE M5S! sono orgogliosa di avere votato M5S.

caterina senese, siena Commentatore certificato 03.05.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento


Regione Sicilia, legge mancia da 25 milioni. I deputati “travolgono” Crocetta
Il governatore voleva abolire la famigerata "tabella H" del bilancio, ma la corsa alle clientele ha avuto la meglio. In piena crisi, arrivano soldi a pioggia alle associazioni più disparate, ai presepi viventi e a fondazioni in mano a politici, come Raffaele Lombardo. La protesta dei Cinque Stelle: "Intanto tagliano i fondi al sociale"

CROCETTA ANTIMAFISSIMO?????????????????

QUEL CROCETTA CHE SI SCOMPISCIA IN PARLAMENTO ALLE BARZELLETTE DI BERLUSCONI, QUELLO CHE HA FONDATO UN PARTITO CON DELL´UTRI???????????????????

UN CASO CHE CROCETTA GUIDI LA SICILIA? SONO TROPPO VECCHIO PER CREDERE AL CASO.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Siete il meglio dell'Italia ,
continuate così

Antonello M. Commentatore certificato 03.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

grazie grazie a tutti buon lavoro e spero che la sicilia diventi una regione alla pari delle altre,le potenzialità cè l'ha,la sicilia è un posto meraviglioso ha bisogno soltanto di una giusta e onesta gestione grazie a voi tutti e a tutti del movimento 5 stelle un saluto.

roberto m. 03.05.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

http://www.francescobonanno.com/?p=16

fRANKY bONANNO 03.05.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Come facciamo a dirgli a Grillo che vogliamo un'interrogazione parlamentare sul gruppo Binderberg??????????????

mario macrì, la loggia (to) Commentatore certificato 03.05.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie ragazzi! Grazie M5S !

Dalle stanze del potere ..State facendo un ottimo lavoro con Onestà e Competenza.

Per quanto ci riguarda, fuori dalle stanze del potere, avete:

la nostra Stima
il nostro Rispetto
il nostro Affetto
la nostra Determinazione
il nostro Supporto

e, non c'è niente di gratuito, vi siete guadagnati con i Fatti, tutta la Considerazione dei cittadini.

GRAZIE !

Monica C. Commentatore certificato 03.05.13 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORGOGLIOSO E FIERO DI VOI RAGAZZI.. W IL M5S!!!

luca Tegoni, parma Commentatore certificato 03.05.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

La Sicilia si è giustamente svegliata non permettendo più alla Mafia di fare.
Campania, Calabria e Puglia.
È ora di svegliarsi

Uanchenobi Elvetico Commentatore certificato 03.05.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

945 parlamentari:15 € al mese a testa per garantire assistenza domiciliare a 19 anziani e a 8 giovani un posto di lavoro a tempo indeterminato

giacinto tufaro 03.05.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

probabilmente nel m5* siculo c'è qualcuno con del sale in testa traducendo in fatti gli accordi con gli alleati pd ed è probabile che ciò infastidisca il ventriloquo

archimede c., pavia Commentatore certificato 03.05.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

SIT -IN DI PROTESTA A OLTRANZA PRO APPROVAZIONE LEGGE ELETTORALE

Davanti ai palazzi del potere, con turnover di volontari

INIZIO PRESIDIO - immediato,
FINE PRESIDIO - a oltranza fino ad approvazione nuova legge elettorale

Ci serve una nuova legge elettorale (doppio turno alla francese) e poi al voto

Chi ci sta ??????????

Danyda bologna Commentatore certificato 03.05.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni giorno non si contano più i suicidi di chi non riesce ad andare avanti e si lascia travolgere dalla disperazione.
Eppure la Casta è rimasta sorda ad ogni appello di sobrietà, moderazione, equità e concretezza.
Ora qualcuno ha osato dire che, se non arriva una veloce inversione di rotta da parte della politica, si rischia che gli episodi di Roma, Perugia, Bergamo, dove la gente arrabbiata ha imbracciato i fucili, possano ripetersi.
Apriti cielo.
Incredibile indignazione dei soliti giornalisti dalla schiena piegata e dei tanti benpensanti italiani.
Vedo solo una grande confusione tra causa ed effetto.
Perchè, cari Signori, la mamma degli ipocriti, purtroppo, qui da noi è sempre incinta.

WWW.FUOCHIDIPAGLIA.IT

Giorgio Paglia 03.05.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

NON E' CHE ADESSO FACCIAMO A SCORDARCI E PASSA IN CAVALLERIA???

@pbecchi non si scusi, io sono un attivista del M5S e le dico che sono solidale con lei, INTEGRALMENTE. e come me tanti altri!

G. 03.05.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie, Bravi, Gongratulazioni
chi Vi attacca è solo in malafede e.....invidia magari inconscia.

Antonio B. Commentatore certificato 03.05.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Complmenti di cuore al M5S e a tutti i cittadini Siciliani.
Buon lavoro.
Loris da Vicenza

loris b. 03.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

qui mi sa che i grillini il 99% sono siciliani adesso facciamo tutto per la sicilia ed il sud e dimentichiamo il centro visto e considerato che se il centro non lavora o non ha privilegi statali chi se ne frega ........... Aspettando che qualcosa accada anche qui al centro nord speranzosi con ditte che hanno chiuso che stanno chiudendo e che chiuderanno

Lino Tognini 03.05.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se veramente la politica fosse al servizio del popolo e non ai suoi interessi, quello che sta facendo il movimento, lo doveva fare LEI gia' MOLTO tempo fa. La merda nella quale ci troviamo a nuotare, e' stata accumulata nel corso di molti anni. Anni in cui la politica e' rimasta cieca e sorda dei bisogni del popolo che li votava e sperava in loro. Oggi, colpo di fulmine, lanciato dal M5S, tutti a copiare il movimento. Si rincorre la guerra agli sprechi, e' entrata nella politica,FINALMENTE, la consapevolezza di dare esempi di vita alla gente che li sta guardando. Si sono accorti che si devono ridurre stipendi e privilegi. Ma che dire, se grillo non avesse fatto la sua entrata nel gioco di palazzo con un importante quota..........siamo sicuri che la politica avrebbe fiutato il malessere del popolo?
E allora, invece di criticare il movimento, fate mente locale e VERGOGNATEVI di come trattate i cittadini.

ezio bianchi 03.05.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

C'è molta superficialità del modo di guardare al M5S, e questo è molto sconfortante.
Intendo, da parte dei sostenitori del M5S.
Manca un po' di onestà intellettuale. Le conquiste riportate nell'articolo sono descritte come opera del M5S. Non si fa menzione di altri soggetti coinvolti. Quando il nucleo di persone che ha votato ed approvato la legge è composto appunto da altri soggetti.
Opinione personale: è questa mancanza di realismo secondo me il vero limite del movimento, questa autoreferenzialità per cui ogni risultato ottenuto è merito proprio, ogni insuccesso opera altrui ed ogni immobilismo colpa altrui.
Fine opinione personale, segue mera logica: non so se senza il M5S si sarebbero potute approvare iniziative come questa, forse no e in questo caso sarebbe un enorme merito, ma non sto parlando di questo. Dico che ogni volta che menzionate le "vostre" conquiste in realtà vi riferite alle intenzioni di molti differenti soggetti. Tra cui, in questo caso, la giunta siciliana. Non è onesto attribuirsi la parte di merito altrui.. non è neanche trasparente. Se sapessi di poter essere ascoltato suggerirei di rettificare l'articolo. Invece mi aspetto solo ferocia, ma sono preparato.

Francesco Toscano 03.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Sicilia si stanno facendo cose talmente straordinari che ancora ci devono pagare i libri delle scuole elementari dal settembre 2012,

molte librerie stanno chiudendo perchè hanno (abbiamo) anticipato i soldi di tasca,

e non vediamo ancora un euro,

questo nessuno lo dice!!!

Emanuela I., Palermo Commentatore certificato 03.05.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto bene. Sono già dei passi concreti. Continuate ad agire.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 03.05.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Idea di proposta di rivitalizzazione delle Finanze in Italia. Da Zurigo, 3 maggio 2013. Sono Svizzero, padre di famiglia, non ho nessun altro interesse che dare un'IDEA!
Caro Signor Beppe Grillo, Cari tutti i Grillini.
Sebbene sia di un'altra nazionalità, sono comunque da lunghissimo tempo fervente amante di tutto quello che riguarda l'Italia - e - in modo particolare tutto quello che concerne l'andamento del sistema politico da anni. Per la primissima volta della vostra storia, ho la sincera sensazione, con l'apparizione di Beppe Grillo sulla scena politica, di vedermi di fronte un personaggio colto, serio e sopratutto sincero, fresco di idee concrete, intelligenti e anche creative (non-infangato da diversi "elementi" sussistenti da più di 60 anni). Caro Beppe - rappresenti un vero spiraglio di speranza per giovani e per tutti. Ho appena passato 15 giorni a Roma, nella fase "calda" delle ultime votazioni ed ho indi potuto seguire intensamente quello che ha apportato al risultato attuale della non-soddisfacente compagine politica italiana. Vengo ora alla formulazione della mia proposta in succinto: L'Italia dispone di diverse ricchezze sia nel settore primario come pure tantissime occasioni nel settore secondario (il settore terziario - banche e assicurazioni direi di meno, Turismo molto alto). Ma una ricchezza indiscutibile - che nessuno si vanta d'avere, a portata di mano, l'avete proprio a casa vostra sul vostro terreno è tutto ciò che concerne la Religione Cattolica con tutti i suoi ricchissimi patrimoni (mobili e immobili) sparsi su tutto il territorio e la centrale - dunque il Vaticano. Questo nuovo Papa, potrebbe essere un elemento da prendersi in considerazione, nelle strategie di metodi di salvataggio e di sviluppo, dato che è più versato al "Colloquio per i bisognosi". (Scasatemi se interrompo quà e proseguo con un susseguente commento sul prossimo blog!!! dove potrò meglio spiegare tutto l'insieme della mia proposta - spero solo di farcela).

Gianni MORA 03.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE NEL LINK SOTTO PER VOTARE ESPULSIONE BECCHI

VOTA ESPULSIONE BECCHI 03.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

bravi ragazzi !

nonostante la casta ci boicotti, la rivoluzione culturale che fa il M5S va avanti !

Roberto B. Commentatore certificato 03.05.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Si guardano bene dal dare queste notizie,
perchè i 5 stelle sono solo protesta, non quagliano nulla..

C'è molta superficialità nel giudizio al Movimento5stelle,
coloro che dicono che il programma è irrealizzabile, danno per oro colato i programmi davvero irrealizzabili e illogici che vediamo in questi giorni, c'è un pregiudizio ed una pigirizia intellettuale nel non cercare di approfondire minimamente i fatti e le politiche;
la vera battaglia del Movimento deve essere quella di svegliare i cervelli e per questo bisogna rifondare la scuola e non lasciare che chi pigro intellettualmente non lo è, fugga dall' Italia a tutti i costi!
E' un cammino lungo ma non bisogna mollare!!!

Stefano D., Piacenza/Teramo Commentatore certificato 03.05.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

complimenti ragazzi dei 5stelle x la vs. attività presso la regione siciliana.

peripoccu 03.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' MOVIMNETO 5 STELLE SICILIA,CHE CON I AFTTI LI' MANDAIMO A CASA
ALVISE

alvise fossa 03.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così!!!! Orgoglio della nazione!!!

roberto f. 03.05.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

In Sicilia il M5S sta facendo cose straordinarie, ma quello che sta facendo di utile ai cittadini siciliani lo si legge solo su questo blog, le televisioni parlano della Sicilia solo quando c'è di mezzo la mafia o fatti di cronaca, dell'operatore del M5S nulla.
Dobbiamo diffondere l'informazione non solo su internet ma anche sulla TV che è il mezzo d'informazione più diffuso in modo che tutti sappiano quello che sta facendo di utile il M5S non solo in Sicilia ma anche a livello nazionale.

Nicola Scoccia 03.05.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Continuate cosi e faremo piazza pulita delle canaglie senza violenza , solo con i fatti .............
Angelo

angelo cao 03.05.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE RAGAZZI

PER IL LUSTRO CHE DATE AL MOVOIENTO E AGLI ITALIANI ITALIANI ONESTI ...

SE RIUSCITE ANCHE A RISPOLVERE IL PROBLEMA DELLA MANCANZA D'ACQUA NELLA ZONA DI AGRIGENTO CHE PER NOI CHE NON VIVIAMO LA REALTA' SICILIANA OGNI ANNO CHE NE VEDIAMO I REPORTAGES SEMBRA UNA COSA INVEROSIMILE CHE NON SI RIESCA A TROVARE UNA SOLUZIONE ...

VI FACCIAMO SANTI .

francesco siddarta 03.05.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Criminalizzare Paolo Becchi secondo me è un modo biricchino della classe politica e del sottobosco della politica di non apprezzare ciò che non piace.. è come se Paul Bec avesse mandato un messaggio alla corte di Luigi XVI "se continuate così il popolo vi punirà", quindi la questione è: ha avuto ragione Luigi XVI o ha avuto ragione Paul Bec?

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 03.05.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Ora speriamo che crocetta non se ne esca con qualche altra sparata delle sue sul moV!

Biagio C. Commentatore certificato 03.05.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che non vivo in Sicilia,dopo aver perso tutto e investito tutti i propri averi,non ho potuto attingere in nessun tipo di finanziamento,sono costretto a chiudere.Estendetelo in tutte le regioni,può darsi che riuscirete a salvare qualcuno che come me,ormai non ha più niente,anzi per meglio dire ha una famiglia che mi radica ancora sulla Terra,anche se ho provato a contattare alcuni esponenti del M5S,ho cercato la sensibilità di qualcuno che purtroppo non ha risposto alle mie richieste.Ma andate avanti e non vi fermate mai,il popolo italiano ha bisogno di questi gesti ed aiuti.E ha chi ha problemi come me,dico abbracciandoli,di non smettere mai di sperare.L'amore e il buon senso trionferanno sempre

ciro salvati 03.05.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Molti continuano ad essere scettici, ma oggi non potranno dire nulla se non per complimentarsi con il M5S Sicilia. Bravi ragazzi. http://lucafiordelmondo.blogspot.it/

Luca Fiordelmondo 03.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI!!!
SIETE UN MODELLO!
Luisa Conegliano

Luisa B., Conegliano TV) Commentatore certificato 03.05.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono Alessandro, un impiegato pubblico. Lavoro per circa 1.300 euro al mese. Sono laureato, ho master di specializzazione. Sono disgustato dal sistema Italia e alla ricerca del cambiamento e mosso da un gran senso di indignazione verso i vari partiti ho votato il M5S.
Vi vorrei segnalare una cosa. Mentre gli impiegati pubblici hanno stipendi miserabili e da fame e sono schiacciati da un sistema che li demoralizza e non tende a stimolare verso la meritocrazia. La casta aggira ogni regola regalando fior di contratti milionari a persone che non entrano nella pubb. Amministrazione per concorso, ma attraverso meccanismi che nessuno conosce. Dopo la spending review che ha cercato di porre un leggero taglio alle consulente esterno. La casta usa il metodo della nomina degli esperti. Vi vorrei segnalare che le persone vengono fatte entrare nel carrozzone pubblico attraverso la nomina di esperti: http://bancadatiesperti.funzionepubblica.it/portale/it/homepage.wp?id_avviso=16660.
Naturalmente e' tutto molto trasparente.
O addirittura nel Dipartimento delle pari opportunita' vengono affidati incarichi spendendo in questo modo tutta una serie di fondi stanziati dalla comunita' europea.
http://109.232.32.23/unar/_image.aspx?id=ad5d6df3-0e68-4d74-9efb-606d82479e8f&sNome=Decreto di approvazione esiti procedura comparativa per conferimento 3 incarichi PON GAS FSE 2007-2013.pdf

http://www.retepariopportunita.it/DefaultDesktop.aspx?doc=3381
Gente che (non fa i concorsi) e viene assunta nella PA con stipendi tre volte superiori a quelli di un dipendente senza alcuna trasparenza.
Un ente come l'UNAR assume 20/25 esperti (aggirando la spending review) e tagliano la gente che ha stipendi da fame.
E' un'ingiustizia.
Vorrei far conoscere queste situazioni di cui magari si ignora l'esistenza.
Grazie

Alessandro Petralia 03.05.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

bravi ragazzi continuate così, non date tregua a tutta 'sta massa di quaqquaraquà.
ciao
massimo m. alosi

massimo m. alosi 03.05.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non sono siciliano,ma adoro il mio paese e quindi la vostra/nostra Sicilia. Vi ringrazio per il lavoro che state compiendo,in tutto questo schifo di inciuci di poteri, riuscite a trasmettere un pò di speranza agli attivisti che combattono ogni giorno e che a volte si sentono veramente scoraggiati.Il cambiamento è possibile e voi ne siete la prova. Forza non mollate avanti tutta e ancora grazie!

Luca D., Latina Commentatore certificato 03.05.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono fiera che ci siano persone che fanno le cose a vantaggio degli altri, perchè il pubblico è questo. Bravi per il lavoro e per il coraggio

Pierangela Culicetto, Cairo Montenotte Commentatore certificato 03.05.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

che credevate mica m5s è come il pdl o il pd-l che non mantengono le promesse. FORZA CONTINUATE COSI !!!

luigi 1811, Napoli Commentatore certificato 03.05.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

hahahaha vi hanno cancellato il post su becchi...........
ps : in sicilia il governatore è crocetta PD e non ha bisogno dell'm5s x governare

angiolieri cecco Commentatore certificato 03.05.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi... speriamo che a livello nazionale vi daranno lo stesso spazio che state avendo in Sicilia.

Mara Giunta 03.05.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Ragazziiiiiiii vi adoro!!!sieteeee grandissimiiiiiiiiiii!!!GRAZIE!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 03.05.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori