Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Melania Rea - L'assassino alle spalle

  • 1135


Intervista a Luca Steffenoni
(08:50)
rea-stefenoni.jpg

pp_youtube.png

>>> Oggi, mercoledì 15 maggio, sarò ad Ancona alle 21. Domani giovedì 16 maggio sarò a Treviso, ore 20. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa
L'evento finale del Tutti a Casa Tour sarà il 24 maggio in piazza del Popolo a Roma. Sostieni con una donazione
<<<

Lo stalker lo conosci. E’ il tuo ex marito, compagno, fidanzato. E’ il vicino di casa che all'inizio sembrava gentile, e che adesso non ti dà tregua. E’ il barista che ha iniziato offrendoti un caffè e col quale poi sei finita a cena. Lo stalker ti crede sua. E’ ossessionato, non pensa ad altro.
Hai paura, la sera, quando fai ritorno a casa e fuori è buio. Lo stalker è quell'uomo che magari hai denunciato già due o tre volte. E nonostante tutto continui a vederlo nello specchietto retrovisore quando sei in tangenziale. Ne senti l’odore per strada. Lo trovi fuori dal ristorante, quando sei a cena con un’amica. Lo stalker lo hai segnalato ai carabinieri e sei più tranquilla, ma poi sbuca nel parcheggio di un centro commerciale e ti spara, com'è successo a Denise, che aveva solo 22 anni e non ne poteva più delle attenzioni di Matteo Rossi. Lo stalker diventa sempre più violento. Ma violento, magari, lo è anche tuo marito. E quante volte hai dovuto abusare del fondo tinta per nascondere quei lividi sul volto.
Nel 2012 sono state 124 le donne uccise in Italia. 47, invece, sono sopravvissute ad aggressioni da parte dei partner. Il 60% dei delitti è avvenuto nel contesto di una relazione intima tra vittima e carnefice. Gli omicidi si consumano prevalentemente fra le mura domestiche (nel 63% dei casi) e a volte soccombono anche i figli della coppia.
Il reato di stalking va punito più severamente. Le donne vanno tutelate. Oggi non è così.

Intervista a Luca Steffenoni, autore di "Melania Rea - L'assassino alle spalle"


La ricostruzione dei fatti che è stata data in primo grado è, senza dubbio, molto discussa. Se consideriamo le prove come i pezzi di un puzzle da comporre, poi bisogna vedere se il risultato finale della ricostruzione del lavoro ci soddisfa. Ci sono molti buchi neri nell’inchiesta, molte tessere mancanti, a partire dal riferimento al famoso trolley che è stato visto nella Scénic nera di Parolisi, ma mai ritrovato: sarebbe un elemento molto importante, perché se contenesse macchie di sangue renderebbe possibile la ricostruzione dinamica che propongo io. Sono scomparse tre macchie di sangue all’interno della macchina, sul montante del passeggero, che sono state presumibilmente lavate: anche questo elemento sarebbe molto significativo, perché potrebbe corrispondere a una modalità lesiva, a una litigio in macchina, che cambierebbe un po’ lo scenario.
Ci sono dei buchi nell’analisi delle celle telefoniche, non sono ancora ben chiari i passaggi che hanno fatto i telefoni. A mio avviso, c’è un quadro probatorio assolutamente valido, con alcuni buchi, ma un po’ carente dal punto di vista psicologico.
Alla fine, la domanda “chi è Parolisi?” e la domanda “chi è Melania Rea?” non hanno ancora trovato risposta, ed è un po’ quello che cerco di fare nel libro.
Quando i casi diventano mediatici, sono ridondanti di testimonianze non sempre precise, di elementi, di false piste. Io ho voluto pulire tutto, ritornare alle 15,40 del 18 aprile 2011 quando Parolisi arriva al bar Segade di Colle San Marco e fornisce la sua prima versione, nella quale sostiene che sua moglie è stata rapita. Da lì si dipana tutta la storia, azzerando tutto quello che è stato detto, andando a riprendere soltanto quello che ha un contenuto probatorio assolutamente certo. In questa maniera, sono convinto che sia possibile ricostruire in maniera semplice, lineare, discorsiva anche un romanzo criminale, una storia di violenza, che dunque può essere spiegata.
Un altro elemento interessante riguarda il motivo per cui questo caso, e non tanti altri, ha suscitato l’attenzione mediatica. E’ una domanda che mi pongo sempre, ed è un po’ il faro che mi guida. Credo che la storia di Melania Rea sia interessante paradossalmente per la sua “normalità”: Melania la conosciamo tutti, è la vicina di casa, è la ragazza semplice del Sud, con una famiglia che l’adora, che fa la casalinga, la mamma, segue il suo uomo militare in trasferta a Folignano, telefona alla madre il più spesso possibile; Parolisi è anche lui in un certo senso “normale” nella sua anormalità, è sì un militare, ma un po’ “imboscato”, forse perché più interessato a fare il latin lover che al lavoro in caserma. Ne viene fuori una storia che è un po’ una commedia all’italiana: lui, lei, l’altra, la bella soldatessa che può suscitare tante domande, tante curiosità e che ha sicuramente un ruolo determinante in questa storia, se non altro dal punto di vista psicologico. Domandarsi chi sono i soggetti in gioco ci dà già una risposta all’enigma che poi è sempre il solito: è stato Parolisi o non è stato Parolisi?

banner_rea_bg.jpg

14 Mag 2013, 14:39 | Scrivi | Commenti (1135) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1135


Tags: adagio, luca steffenoni, melania rea, omicidio melania, parolisi

Commenti

 

aehm...vediamo

gio coli 29.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

avevo scritto un bel post....distruttivo per il grillopensiero...ma la bestia si difende a colpi di coda ...e lo rifiuta....e' una lenta agonia....pace..

gio coli 29.05.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

azz...i grillini perdono voti...e sono sicuramente condannati all'estinzione...come tuttii movimenti estremisti....pero' sul web...sono tutti loro...rompono le balle....e del lavoro non sanno che farsene....forse grillo gia' distribuisce i mille euro al mese promessi...e prelevati dalla sua immensa fortuna...??? forse e' preso dai rimorsi e vuole restituire in parte quello che ha accumulato con il vostro consenso.....un po' come Batman....

gio coli 29.05.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

questo articolo è sessista, anche in questura ti forniscono un modulo/modello per la denuncia per molestie/stalking redatto al femminile.

Massimo Selvi, Forlì Commentatore certificato 25.05.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Che questo "assassinio" abbia scosso l'Italia(come scritto nel sottotitolo)..mi sembra,per dirla alla Fantozzi:"Una "boiata pazzesca".

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 20.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Legge elettorale a doppio turno.
Giustizia per i processi politici immediatamente .
Mai più indiziati nei Pubblici Uffici.
Applicare la legge sul conflitto d'interessi con scrupolosa severità.
Abolizione di finanziamento pubblico.
Basta sovvenzioni agli editori, io se sbaglio nella mia attività ne pago le conseguenze, basta con questa poltiglia di notizie di comodo.
Sovranità popolare, espressa in vari modi molto più rapidi e meno costosi.
Elezioni, il premio di maggioranza che renda governabile il paese pur dopo aver maggioranza assoluta dalle urne e divieto di cambiare casacca per i quali “espulsione diretta immediata”
Eliminazione delle Province e accorpamento delle Regioni, massimo quattro, I Comuni prenderanno in carico tutto il territorio.
Garantire a quanti oggi hanno impiego alle Province e Regioni, fino esaurimento.
Il parlamento Nazionale e solo una camera che prenda in mano Sanità e pubblico impiego.
Cosi via alla semplificazione, non è sostenibile che per ogni soggetto produttivo deve sostenere altre sette otto persone.
Giovanni

Giovanni Simoncini 19.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Premetto di non essere iscritto ad alcun partito politico e tanto meno militante.
Leggo questa mattina che il Sig. Beppe Grillo farà interviste in studi televisivi...col senno di poi ha capito qualche cosa? forse ha capito e, giustamente , che alle prossime elezioni farà un bel flop, e che i suoi deputati e senatori alzeranno i loro fondo schiena e se ne torneranno a casa. Tutto ciò per il comportamento del Sig. Grillo...siamo in una democrazia e si colloquia e si esprimono le opinioni, qualunque esse siano; non ci si chiude a riccio come hanno fatto fino ad ora e si pretende di avere tutti dalla loro parte anche se i propositi portati avanti dal M5S erano e sono giusti e condivisi dalla maggioranza degli italiani.Peccato aver rovinato quel sentimento di protesta dei cittadini per un comportamento sgradevole del padre carismatico del M5S.
Questa è la mia semplice opinione.Grazie per l'attenzione.

Libre penseur

Mark Whiteshelter, ancona Commentatore certificato 19.05.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Riflessione: In Svizzera, dove sono cresciuta, le femminucce portano giù la spazzatura e i maschietti lavano i piatti, poi si fa i compiti e poi si riceve il merito di un oretta di televisione.
Il prossimo giorno le bimbe lavano i piatti, i maschietti portano giù la spazzatura e poi tutto il resto!
Emancipazione e meritocrazia è un fattore educativo, che se non viene radicato nella persona sin dalla prima infanzia semplicemente non esisterà => in Italia non esiste!
Pensateci!

Tanja Rancani, Verona Commentatore certificato 19.05.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

I POTERI FORTI DEI "BILDERBERG" COMPOSTI DA 52 MEMBRI DELLA FINANZA INTERNAZIONALE CON A CAPO LA "FEDERAL RESERVE AMERICANA"- LA MAGGIOR PARTE ,98% IN MANO AGLI EBREI , CONTROLLANO IL MONDO FINANZIARIO, DECIDONO LE GUERRE E I DESTINI DELLE NAZIONI..GIOCANO COME I DEI DELL'OLIMPO ..POCO E NIENTE SERVE LA POLITICA E I POLITICI PER CAMBIARE QUALCHE COSA...HANNO CORROTTO E CONVINTO I CAPI DI STATI A CREARE L'EU..PER POTER CONTROLLARE L'EUROPA E IMPOSSESSARSENE A COSTI STRACCIATI, METTENDOLA IN CRISI..UN DETTO NELLA RIUNIONE DEGLI "ILLUMINATI"..FU.."WHY FIX IT IF IS NOT BROKEN" ? PER CHE' RIPARARLA SE NON E ROTTA ? LA RISPOSTA FU... BISOGNA ROMPERLA PER INDEBOLIRLA E IMPOSSESSARCENE ! E COSI' FECERO CORROMPENDO IL MORTADELLA E ALTRI CAPI EUROPEI..INSERENDO I LORO UOMINI CORROTTI A BRUXELLES, ELETTI DA? NON DAL POPOLO MA SOLO BANCHIERI SCELTI DA LORO (MARIO MONTI) EX GOLDMAN SACHS MAN! -E ALTRI DEL COMPLOTTO...IL RESTO E STORIA....COSA PUO' CAMBIARE LA POLITICA ITALIANA, GRILLO, LA FRANCIA SPAGNA O LE ALTRE NAZIONI EUROPEE CHE SONO PRIGIONIERE DI QUESTO SISTEMA. .. IMPOSTOCI SENZA LA VOTAZIONE E CONSENSO DEL POPLO EUROPEO ? L'INGHILTERRA (COMPLICE)LO SAPEVA , E NE E RIMASTA FUORI !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 19.05.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo per favore smetta di prenderci in giro e di fare l'ipocrita. Come fa ad affermare che e' stato il PD a non volere alleanza con 5 stelle? Ma l'ha visto la diretta dell'incontro tra Bersani e quei due AMMAESTRATI maleducati,irriverenti ed incompetenti di 5 stelle. BERSANI AVEVA SOLO DA INGINOCCHIARSI PER CHIEDERE LA FIDUCIA DEL MOVIMENTO. E' STATO DERISO E QUELLA IMMAGINE SI E' RITORTA CONTRO LEI ED IL MOVIMENTO.

DA ALLORA E' DIVENTATO IL MOVIMENTO CONGELATO DEL NULLA! HA RIVALUTATO BERLUSCONI,LO HA FATTO ANDARE ALLE STELLE NEI SONDAGGI, LO HA PORTATO AL GOVERNO!!!
CONFESSI A SE' STESSO E A CHI LE HA DATO IL VOTO CHE E' STATA UNA MOSSA POLITICA FALLIMENTARE PIU' DA COMICO CHE DA POLITICO!!!
AVESSE ASCOLTATO I MODERATI DEL MOVIMENTO PIUTTOSTO CHE QUALCHE GURU IMBALSAMATO, FORSE OGGI AVREBBE FATTO QUALCOSA PER IL PAESE.

INVECE QUALCOSA E NON POCO STANNO FACENDO GLI ALTRI, CHECCHE' NE DICA LEI! PER NOSTRA FORTUNA IL PAESE HA UN GOVERNO.NON ERA QUELLO CHE VOLEVAMO MA QUALCOSA STA FACENDO E LETTA NON E' QUEL BERSANI ONESTO E SPROVVEDUTO DA BASTONARE IMPUNEMENTE! !!

SPERO SOLO CHE NEL CASO BERLUSCONI FACESSE CADERE IL GOVERNO, MA NON E' STUPIDO, QUESTA VOLTA IL MOVIMENTO SIA PRONTO AD UN'ALLEANZA CON IL PD.IL PAESE NON AVREBBE CERTO BISOGNO DI NUOVE ELEZIONI!!!

UN'ULTIMA COSA: NON PARLI DI BARRICATE SE IL 5 STELLE NON DOVESSE VINCERE, I MODERATI NON LO VOTEREBBERO MAI!!!
E NON E' VERO CHE NON POTEVA FARE NULLA PER QUEL DISPERATO CHE POI SI E' UCCISO. POTEVA FARE MOLTO, IO NEL MIO PICCOLO QUALCOSA AVREI FATTO.IMMAGINO CHE LEI POSSA FARE DI PIU'.

CORDIALI SALUTI
PIETRO

Pietro D'Amato 18.05.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Perchè oggi siamo nei guai, pur avendo votato appena due mesi fa, mi chiedo se un pò di buon senso non sarebbero cambiate le cose, certo la responsabilità maggiore e del PD, Berlusconi in carreggiata, lo avete messo Voi, “Bersani e Grillo” Bersani perché dopo aver fallito elettoralmente non si è fatto subito da parte, Grillo perché con troppa sicurezza di un cambio al Colle avrebbe ottenuto più possibilità.
Ora abbiamo un governo che non potrà governare se non a condizione, anche perché non hanno capito nel PD che la crisi la devono provocare loro se si vogliono salvare altrimenti Berlusconi li farà fuori e anche Voi non ci guadagnerete anzi.
Allora un suggerimento semplice, cade il governo Grillo chieda un’ alleanza con una persona forte del PD e fate cose serie per davvero. A U G U R I.
Fate un'analisi più minuziosa la risposta è semplice.
Simoncini Giovanni 1946 PU

Giovanni Simoncini 18.05.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

OFFERTA COLLABORAZIONE
Ho 67 anni. Continuo a fare il giornalista alternandomi tra carta stampata e tv locali. Circa 20 anni a l'Unità, 2 a Paese Sera e tanti altri al servizio di testate locali (quotidiane e periodiche). Sono iscritto al M5S e assiduo frequentatore del blog. Anagraficamente appartengo alla categoria degli "anziani"; intellettualmente e fisicamente sono iscritto alla categoria dei "giovani". Vorrei offrire un contributo gratuito al M5S sulla base delle personali competenze professionali. Se trovate interessante l'offerta, contattatemi.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 18.05.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe ti stimo molto econosco i problemi che hai in questo momento. però ti chiediamo una cortesia, se giovedì potessi fermarti per due foto a l'uscita di Impruneta il movimento ne ha bisognio! ne parlerebbero in tanti !
grazzie comunque un abbraccio un cittadino .

davide becci 18.05.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa c è ne frega della ricostruzione dell'omicidio di Melania, ci manca solo che fate chi l'ha visto , e la vita indiretta .
Ma non sapete piu cosa dire ?
con tutti i problemi sociali ed economici da discutere, su cui ragionare, ci mettiamo a fare i programmi sulla ricostruzione degli omicidi?????
Bah

Brus 16.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi commette illeciti deve essere fuori dal parlamento!

chi commette illeciti,non deve essere coperto da leggi che ostacolano il potere investigativo dei magistrati!

PDL vergognatevi!

ragazzi battaglia in commissione giustizia!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 16.05.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento


- "Poteri forti" e" menti raffinatissime": Giovanni Falcone
- "trattativa stato-mafia"
- "P3 e associazioni segrete" = MAFIA
- paura di parlare da parte delle tv, giornali ecc.. = OMERTA'

basta eleggere i mafiosi in parlamento! italiani cambiate voto se volete cambiare l'italia!

la sfida del futuro è: riuscirà la gente onesta a riprendersi il parlamento????

staremo a vedere..intanto si continua ad attaccare la magistratura, poveri giudici cornuti e mazziati!(ed anche uccisi), prima di parlare voi del PDL dovreste sciacquarvi la bocca! i magistrati sono i veri servitori dello stato e della comunità! NO voi.

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 16.05.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

il Male oggi (da 3 secoli ad oggi) e' uno solo x tutti; la FINANZA, anima malata dell Economia truffa(in Occidente) ; RITORNO alla LIRA -$ovranita'Monetaria (affantuffo,l'EURO-marco-truffa) ,e poi Arrivare alla $olida Moneta,quelal di Metallo Prezioso (tot peso & "colore"= tot universale Valore) a prova di banche,Finanza Creativa,e crimini da "banco piglia tutto"! ChiarAmente la Finanza che inventa Crisi,Guerre,911s,.... ce la fara' pagare,ma almeno sappiamo Chi e' il solo ed unico nemico e dovremo pagare un "debito" di $angue per uscirne,a ltrimenti,andra' sempre peggio,fino al NWO ; Proprietario del Mondo $chiavo!

vito messina 16.05.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

L'ennesimo argomento-truffa per distogliere l'attenzione sulle malefatte di una classe politica che ci sta consegnando, mani e piedi, a quello schiacciasassi finanziario chiamato unione europea.
Leggere in proposito l'articolo uscito qualche giorno fa sul Fatto: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/11/femminicidio-numeri-sono-tutti-sbagliati/590171/.
Naturalmente la Dandini non si è indignata per le picconate di Milano Niguarda. Ma se fossero state donne...
Che opinione pubblica di allocchi!

Nicola - Milano 15.05.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

AD OSPITARE GRATIS IN APPARTAMENTI AFFITTATI GLI SFRATTATI, FA UN PRESTITO ECCEZIONALE ALLE IMPRESE IN DIFFICOLTA',AIUTA I TERREMOTATI, E PUBBLICIZZA SULLA RETE QUELLO CHE FAI.
oBBLIGA LE BANCHE A DARE UN PRESTITO A 20 ANNI A TASSO BASSISSIMO ALLE AZIENDE SANE,FA UNA VERIFICA FISCALE AI POLITICI LADRI E USA I SOLDI PER LE FAMIGLIE DEI MALATI GRAVI.IN ITALIA AMANO IL CULPO DEL CAPO, NON SONO COME I NORDICI CHE SONO SOCIALISTI. CON IMMENSA STIMA

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LASCIAMI CONCLUDERE,PERCHE' IO TI HO VOTATO PER UN PAESE MIGLIORE: PORTANE 5 MILIONIA ROMA E POI A MILANO,FA VEDERE QUANTI SIAMO,RSOSTIENI LA MAGISTRATURA,FA UN REFERENDUM PER L'INELEGGIBILITA' DEI CORROTTI, METTI SU NA TASSA SUI SUV E YACHT E SUL 8 PER MILLE E DAI I SOLDI AI DISOCCUPATI,DA' SUBITO IL FONDO DI SUSSISTENZA E CREA UN FONDO PER I DISPERATI. E' IN LORO CHE MARCUSE VEDE LA SALVEZZA.FA UN GOVERNO OMBRA IN UK E IN SVEZIA,NOMINA UN COMITATO DEI SAGGI COME CONSIGLIERI TRA I NOBEL,OBBLIGA I COMUNI

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento

CREDIMI GRILLO QUI TI ERODONO GIORNO PER GIORNO COI MASS MEDIA, E TRA UN PO VANNO IN VACANZA E GLI ITALIANI SI SCORDANO TUTTO CON LA PANZA ALSOLE.QUESTO E' IL PAESE DU SOLE E DU MARE. VA A FINIRE CHE ti INCOLPANO SE BRUNETTA NON E' CRESCIUTO!!!!
cesare ha conquistato la Gallia perche' si e' mosso.Hai ancora delle grosse chances se approfitti del fatto che sono col culo per terra. senno' fra 6 mesi ti mandano a raccogliere tulipani.Non sottovalutarli.TIRA FUORI LE BALLE FINO IN FONDO!!!

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 21:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

rigorda che la maggioranza degli italiani sono dei voltagabbana, e i tedeschi stessi hanno detto durante la guerra che' impossibile governare l'Italietta. questo non e' un paese purtroppo,e' un 'espressione di opportunisti che cercano solo il loro tornaconto.se fai il loro gioco ti fumano in pipa, credimi.fin che hai un vantaggio gioca le tue carte , prima che il nano convinca tutti che sei un inviato del complotto giudaico-massonico.Fai una manifestazione a roma, una manifestazione che dimostri la tua forza:l'italiano e' servo, e segue il vincitore. se continui a prendere tempo rsti col 10% E POI TI INCOLPANO DI ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE E BUTTANO VIA LA CHIAVE.RIFLETTI.NON BASTANO I SOLDI.BATTI IL FERRO FINCHE' E CALDO.QUI NON SI FANNO PRIGIONIERI.UNO SOGNA UN'ITALIA MIGLIORE, COME TU HAI DETTO A ROMA.NON MOLLARE.E' ADESSO CHE COMINCIA LA PARTITA.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

tuoi figli e in tua moglie che ormai ti disprezza, percio' chiusi quei fiori....".ti sono rimasti 4-5 milioni di fedeli: scatenali contro, se sei in buona fede: fa una manifestazione con 3-4 milioni nelle varie citta', raccogli firme per l'impicement dei deputati del pdl dopo l'occupazione del tribunale,
ormai con le chiacchiere non ce la fai piu' a vincere.se stai al loro gioco perdi, perche' ti gireranno come una trottola. gli onesti ti seguiranno,va' fino in fondo.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

PANEM ET CIRCENSES, GAZZETTA DELLOSPORT, E PUTTANELLE! QUESTO E' IL MENU PREFERtuoi figliITO QUI IN ITALIA. E QUELLI ONESTI VENGONO MESSI ALLA FAME
E DEVONO FARSI COMPORRERE PER SOPRAVVIVERE. O VANNO TRA GLI EXTRA.ERI PARTITO BENE, VOLEVI FARLI LA VERIFICA FISCALE E RENDERE I SOLDI ALLO STATO. IL DRAMMA E' CHE QUI NON C'E' UNO STATO A SE STANTE, MA E' OCCUPATO DAI PARTITI, CHE HANNO UN'ALTISSIMA PERCENTUALE DI CORROTTI. E GLI ONESTI O RESTANO POVERI O ALLA FINE CEDONO PER FAME."E PIGLIARTI PER FAME E' IL SICURO SISTEMA, NEI

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Guarda che questi son capaci di tutto: ti tirano su un'altra strategia della tensione, ci fanno scappare il morto, e ti girano contro la piazza.e' assurdo che un partito il cui capo e' sotto inchiesta e sotto processo, gia' condannato, cresca nei consensi. Vuol dire che i coglioni+quelli in malafede+i ruffiani+i disonesti sperano ancora che venga restaurato un sistema corrotto per aver dei vantaggi.Il rapporto della CIA dell'estate scorsa parlava del ns come governato da classe corrotta in modo eccezionale.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 20:42| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, qui e' inutile parlare. non serve un cazzo, e lascia il tempo chetrova. Grillo, hai sbagliato a bloccare la marcetta su rema. questi non sono italiani: hanno cromosomi dei goti,visigoti,unni,longobardi.Una ne dicono e un'altra ne fanno.ora visto che il Pd e' col culo in terra, se per caso la giustizia fa fuori ilb.,inventati qualcosa e visto che hai il campo libero prendili tutti e due per i coglioni ,strizzali e imponi le tur regole. Che cazzo vuoi fare in un paese dove il P. fa distruggere i dischi?che ti buttino le braccia al collo.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 15.05.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi consiglio di guardare e principalmente ascoltare(e' tradotto) il video di Repubblica di oggi dove la Presidente dell'Australia illustra al parlamento la nuova legislazione per il sostegno dei disabili.
Si noti anche, dietro Julia Gillard, quante donne siedono al Parlamento federale Australiano.
Penso sia inutile commentare e fare confronti.

Frank Accordato 15.05.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Non si parla mai però dello stalking più subdolo, quello psicologico, del marito che ti fa passare da matta e magari poi dallo psichiatra ci finisci veramente peggiorando la situazione.Oppure ti fa sentire inferiore in ogni circostanza uccidendoti lentamente.

Carmen Spigariol Commentatore certificato 15.05.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente tutto quello che succede è vero,ma non sembra che alcune volte,dei casi analoghi in passato e presente succedono troppe volte,ma non è che per sviare il pensiero,ci potrebbe essere un qualcosa? Come mai sti mariti sono inprovvisamente usciti pazzi tutti in un sol colpo?

Domenico 15.05.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che io sono atea, ma vorrei che rifletteste su questo:

1)Io sono LA GIUSTIZIA (ciò che è giusto), che ti farà uscire dalla condizione servile in cui ti trovi. (..Sarai Libero)
Non avere altri dèi di fronte a me.
Non ti prostrerai davanti a quelle cose e non le servirai. Perchè CIO' CHE E' GIUSTO punisce la colpa dei padri nei figli fino alla terza e alla quarta generazione per quanti mi odiano, ma usa misericordia fino a mille generazioni verso coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti.
2) Non pronunciare invano il nome della GIUSTIZIA perchè LA GIUSTIZIA non ritiene innocente chi pronuncia il suo nome invano.
3) Sei giorni faticherai e farai ogni lavoro, ma il settimo giorno è per OSSERVARE (..il proprio comportamento). Ricordati che sei shiavo e che LA GIUSTIZIA (..la rettitudine) ti farà uscire di là con mano potente e braccio teso; perciò devi OSSERVARE il giorno di sabato.
4) Onora (rispetta) tuo padre e tua madre (..il prossimo), come LA GIUSTIZIA ti comanda, perchè la tua vita sia lunga e tu sia felice nel paese (..nel mondo) che LA GIUSTIZIA ti dà.
5) Non uccidere.
6) Non tradire.
7) Non rubare.
8) Non mentire.
9/10) Non desiderare di essere disonesto (..cerca "la giustizia", la coerenza nel tuo pensiero rapportandolo alle tue azioni).


"Io, in verità vi dico che chi non è con me è contro di me. Io sono LA GIUSTIZIA e L'AMORE, fate che prevalga l'una sull'altra, ma fate soprattutto che l'Amore prenda il sopravvento sulla Giustizia".
"Questo dovete comprendere, questa è la chiave della Verità: "Io sono stato creato per amare il Padre mio che sta nei cieli (LA GIUSTIZIA), io sono stato creato ..."
"Se ognuno si convince di questo, ecco allora che tutti si ameranno l'un l'altro, tramite l'Amore del padre (DELLA GIUSTIZIA) che li lega l'uno all'altro".

... ECCO PERCHE' SONO CONVINTA CHE "IL PARADISO" POSSA ESISTERE SOLO SULLA TERRA...

Forza Beppe!!!

http://web.infinito.it/utenti/g/gianluigi27/gesu75/gesu75.htm

GIADA F: 15.05.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento

se la logica esiste ancora , se spingono su questo :

Il capogruppo Pdl
in commissione Giustizia:
«Testo identico a quello presentato durante il governo Berlusconi, è scelta politica». Il Pd: «Non è priorità». E alla Camera arriva la richiesta per l'uso delle telefonate di Verdini, Cosentino e Dell'Utri.

il governo est alla frutta!:))
paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

L'Idv di Reggio attacca Pizzarotti su Iren: "C'è un accordo Pd-5 stelle in salsa emiliana"


Da Reggio Emilia arrivano critiche al sindaco

Federico Pizzarotti.

L'Idv lo accusa sostanzialmente di un “inciucio”

fra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

In una lettera pubblicata dal Resto del Carlino

Reggio, il coordinatore cittadino dell'Idv

Francesco Fantuzzi fa notare che mentre da un

lato il Comune approvava la governance di Iren

«riservandosi un fumoso mandato per la tutela

degli interessi parmigiani»,

dall'altro Pizzarotti «si è ritrovato

nell'ufficio di Presidenza dell'Anci».

Secondo l'esponente dell'Idv reggiano, fra i

grillini c'è chi punta a diventare professionista

della politica.


«E' ormai in atto un sostanziale accordo Pd-5

stelle in salsa emiliana - aggiunge Fantuzzi -

che porterà ora il Comune di Parma, temo, ad

accettare passivamente il rinnovo delle cariche».


Con la possibilità - fa notare il politico

reggiano - che il direttore generale di Iren

Andrea Viero «si ritrovi Amministratore Delegato

del gruppo.


Dario Arrigoni (MN) 15.05.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Parma
Pizzarotti: "Non ho fatto niente di visibile, ma la città deve abituarsi"


AH AH AH AH AH AH AH AH

IN ALTRE PAROLE .... NON HO FATTO UN CASSO????

Dario Arrigoni (MN) 15.05.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna, senatrice del Movimento 5 Stelle, è tornata sulla polemica legata a
Berlusconi e al suo accostamento a Enzo Tortora

Paola Taverna ha detto cose sacrosante!!!
Berlusconi è un bugiardo

Non date tregua a Silvio Berlusconi

Saluti da Riccione

Giovanni O. Commentatore certificato 15.05.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' CHE FINE FANNO I CURRICULUM RICHIESTI DI

PERSONE SPECIALIZZATE SE QUALCUNO POI ASSUME UN

CAMIONISTA?


IL CERCHIO MAGICO DEL CAPO.


Tutti loro, ha detto un parlamentare M5s (ovviamente anonimo, sennò lo cacciano) a Repubblica, farebbero parte del Cerchio magico di Beppe. «Ormai c'è un direttorio, un Cerchio magico che decide come devono andare le cose. Ne fanno parte Roberta Lombardi, Vito Crimi, gli uomini della comunicazione insieme con Roberto Fico, Carla Ruocco, Laura Castelli e Alessandro Di Battista. Sappiamo che si incontrano. Vorremmo sapere di cosa parlano».


http://www.lettera43.it/politica/beppe-grillo-e-la-casta-del-movimento-5-stelle_4367594574.htm

Dario Arrigoni (MN) 15.05.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

QUAAANTO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!

Mau pisto 15.05.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Faccio una pubblica denuncia:
Non mi sento rappresentato dal mio presidente.
Oltre a non aver espresso nessuna condanna per le nefandezze di cui è circondato oramai da molti anni, oltre a non avere lottato, in prima persona, contro la decadenza, per il sostegno al bene comune. Questo in-degno rappresentante si ostina a non prendere in considerazione la maggioranza.
E' arrivato il momento che costui se ne vada A FANC...
Mi sto riferendo al presidente dell'assemblea del mio condominio.

Ogni riferimento a persone o fatti che non corrispondano al soggetto della mia denuncia è puramente casuale.
P.S. W V.E.R.D.I.

Riccardo C., PISA Commentatore certificato 15.05.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paolo Taverna?

stupenda:))))

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, nessun politometro è previsto per i

parlamentari a 5 stelle?

Come mai per questi nuovi cittadini non è stato

pubblicato il proprio stato patrimoniale iniziale

compresi relativi mutui stipulati prima

di essere eletti?

Per i Parlamentari mutui all'1,57%

CONDIZIONI DA CASTA

Su 163 parlamentari a 5 stelle a nessuno verrà

ora la voglia di fare una

SURROGA DA PRIVILEGIATO?


NON LO VERREMO MAI A SAPERE, VERO?

Dario Arrigoni (MN) 15.05.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PDL PRESENTA VUOVAMENTE LA LEGGE SULLE INTERCETTAZIONI.... SPERO CHE ORA I PIDDINI CAPISCANO CHE QUESTO GOVERNO STA LAVORANDO PER IL BENE DEL PAESE....SI!!!! IL PAESE DEI BABBEI... SVEGLIATEVI E VOTATE M5S... ALTRIMENTI DOBBIAMO DARE RAGIONE AL NANO QUANDO DISSE CHE SOLO I COGLIONI POSSONO VOTARE PD..!!!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 15.05.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

il tempo in italia est momentaneamente sospeso:((

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/15/intercettazioni-pdl-torna-allattacco-ripresenta-ddl-alfano-e-su-responsabilita-toghe/594867/

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Scappo, il dovere chiama.
Saluto tutti i miei amici del blog e vi lascio con una delle mie preferite di D. Van de Sfroos.

@ Danila: anch'io talvolta mi sento fuori dal mondo, un po' come quest'acqua...

http://www.youtube.com/watch?v=dCKIaxsz8hQ

Monica R., PR Commentatore certificato 15.05.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, smettila anche tu di urlare e fai lavorare i cittadini.

Mi par si siano già adagiati bene come i loro colleghi cazzo!

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Siamo realisti ..

Berlusconi "politico" esiste perchè lo fanno esistere.

Il Piddì esiste , perchè si finge anti-pdl

Il pdl esiste perchè divulga il verbo " se c'e l'ha fatta da solo come imprenditore ... riuscirà a farlo fare a tutti"

Sel esiste perchè ... il piddì ha praticamente gli stessi scopi del pdl , e siccome l'anno capito tutti ..., noi siccome siamo furbi , occupiamo un posto di finta sinistra rimasto vagante ..

La lista di Monti esiste .. perchè qualcuno ha deciso che doveva esistere senza ascoltare nessuno..

F.lli d'italia esiste perchè ... piuttosto di mandare a cagare qualcuno ... è meglio esserne costola per non scomparire ..

La lega esiste perchè qualcuno crede che la propia regione , che è stata aiutata meglio , possa mandare a cagare le altre che le istituzioni non si sono filate di striscio , creandosi meriti inesistenti

Il presidente esiste perchè 2 persone (b-b) hanno deciso che doveva ri-esistere

Il governo attuale esiste perchè se l'Italia è in difficoltà , non è colpa di 30 anni di totale menefreghismo dei partiti, ma della fata turchina ..


Tralasciano una cosa ..


Che il Movimento 5 stelle ESISTE perchè c'è rimasto qualcuno che ragiona con la propia testa e non con quello che vorrebbe sentirsi dire ..


ho finito


5S

Tms S. Commentatore certificato 15.05.13 15:17| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"È destinato a riaccendersi il dibattito sulle intercettazioni. Enrico Costa, capogruppo del Pdl in commissione Giustizia ha infatti depositato una proposta di legge identica al testo Alfano che mirava a una stretta sullo strumento investigativo."

facciamo capire a quelli del PDL che ci provano e ci riprovano, che la priorità non sono i problemi di Berlusconi, ma la destinazione delle risorse ad un paese ridotto alla fame!!! lotta dura anche in commissione giustizia!!!

Forza M5S!!!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

a proposito della libreria di Barletta e del commentator v..alente
di certo l'omo vile non s'ammanta, di virtude ed onestà...
meglio per lui s'addice una spelonca colma di libri, ove raccontar la su di verità...
menzogna invero, ma che gl'importa, lui se la canta e se la ride, mentre fuori, muore il pensiero...

mi sento responsabile 15.05.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma si dai!
Oscurate il blog, tagliateci le corde vocali, le dita, fate quel che volete per impedirci di dire la nostra.
Tra pochi mesi, quando l'incapacità di questo governo di risollevare le sorti del paese saranno un dato di fatto, non basteranno le piazze a contenerci. Allora 100, 1000 situazioni alla Preiti si scateneranno, magari anche più organizzate e allora voi rimpiangerete quei 4 coglioni (tra cui mi ci metto) che sfogavano la loro rabbia sulla tastiera...

Monica R., PR Commentatore certificato 15.05.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Forse eliminando la legge FINI-GIOVANARDI gli istituti penitenziari Italiani avrebbero il posto per gli stolker ed i violenti verso la DONNA no ? E invece in Italia si preferisce lasciar fuori i reati contro la Donna e condannare chi e' malato di dipendenza da sostanze stupefacenti !!!!! Questa e' una proposta di modifica per il Parlamento M5S ! E' giusto ? Ciao

antonello c., pescara Commentatore certificato 15.05.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

la magia esiste.la magia è negli angoli.la intravedi di sfuggita quando sposti lo sguardo.la magia è spesso nelle piccole cose che diventan grandi a dispetto di ogni avversità.la magia esiste e lavora in silenzio ed appare quando meno te l'aspetti.(stephen king)
dedicato a tutte le persone col cuore a 5 Stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.05.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIVIAMO IN UN MONDO AL CONTRARIO
La finanza domina l’economia, mentre dovrebbe essere al suo servizio
L’economia domina la politica, mentre della politica dovrebbe essere strumento
L’economia domina la ricerca scientifica, la formazione e l’educazione, che da strumenti di critica e consapevolezza, diventano mezzi di propaganda al servizio dell’economia
Infine, la politica, che dovrebbe servire gli esseri umani, li mette all’ultimo posto
– prepotenti e disonesti vengano premiati e ammirati
– onesti e virtuosi vengano ignorati o puniti
I primi hanno “successo” e fanno carriera, i secondi pagano debiti e tasse. Questi ultimi, divisi tra loro e ipnotizzati dalla propaganda, non hanno né la forza né la consapevolezza di reagire.
E' troppo assurdo perche' non vi sia una verita', e' troppo carico d'odio perche' non vi sia una bonta', e' troppo al rovescio perche' non vi sia un lato dritto...e se questo lato dritto e' tanto positivo e potente quanto il rovescio e' negativo e infernale, SI PUO' GUARDARE ALL'AVVENIRE CON GRANDE SPERANZA.

massi m., bari Commentatore certificato 15.05.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Non è piu' possibile, si lavora solo per " non " riuscire a pagare tutti i contributi inps e con la sicurezza di andare a finire in rovina solo per tenere in piedi una decina di famiglie e non mandarle sul lastrico, nel frattempo i politici se ne fregano e discutono sui nomi e le poltrone con il culo bello al caldo.
tutti tacciono e chi puo' va al ristorante e si diverte.
Ma che cazzo di paese è questo?

adriano fontanot torino 15.05.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Deputati omossessuali, la Camera approva l'assistenza sanitaria integrativa per i partner
Accolta la richiesta del deputato Pd Scalfarotto: «E adesso gli stessi diritti valgano anche fuori dal Parlamento»


Cittandi, cittadini, ve lo chiedo con calma, per questa volta: potete gentilmente spiegare CHE NON CE NE FOTTE UN CAZZO E CHE NON SONO QUESTI I PROBLEMI PRINCIPALI DI QUESTO CAZZO DI PAESE?
Grazie

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riflessione sul tema: bisogna ridare significato autentico alle parole che coinvolgono i delitti su altre persone per futili motivi da parte di altri esseri umani. Il tema è ampissimo: dal femminicidio ai morti su strada per incidenti stradali ,sul lavoro , ma altre sono le classificazioni dei morti nel nostro paese.
Basta col dire femminicidio.
Si tratta di omicidio . Un essere umano che ammazza lo fa punto e basta.
Lo sgomento per aver perso un familiare per mano di un altro essere umano fa perdere la testa ai familiari della deceduta. Pensare ad familiare morto che è stato ucciso e il carnefice è fuori o che potrà fare la metà degli anni per i diversi macchiavellici stratagemmi della legge non è giusto, ti può portare alla follia! Non lo accetti.
Non è normale, per nessuna "classificazione" delle persone che non ci sono più per mano di altri esseri umani.
Non è un argomento inutile ma andrebbe riformulato con un approccio più strutturale.

Alessandra Mammola 15.05.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo è stato una vera opera d'arte del partito unico, in arte, la casta,nato naturalmente ,come tutti i governi da 20 anni a questa parte per il bene del popolo, ma in realtà ,solo per i c***i loro.
Partendo da questo concetto è chiaro che nulla dovrà cambiare, continuando con una politica checertamente porterà il Paese al completo disfacimento.
Mi auguro una sola cosa che anche un popolo quale noi siamo possa capire che l'unico vero movimento popolare è quello di Grillo,che l'attuale classe politica ,con la complicità degli organi d'informazioni, tenta quotidianamente di demonizzare.

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 15.05.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Convegno sulla violenza sulle donne del Movimento 5 Stelle romano 21 Maggio h. 17 nell'aula dei gruppi in Parlamento via Campo Marzio 74,
La solitudine dei numeri 0 donne all'angolo
per accreditarsi
https://www.facebook.com/events/160037700840304/160100570834017/?notif_t=like
vi aspettiamo numerosi, psicologhe ed esperti tratteranno di origine del fenomeno e possibili soluzioni.

stefania antonella coroneo 15.05.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenti , stiamo attenti, qui bolle qualcosa in pentola . Sono già settimane che non fanno altro che parlare della rete , e non in modo positivo . Secundo me si stanno preparando il terreno x giustificare un'eventuale chiusura del blog .
Ii 22 indagati ne sono la prova .
W M5S TUTTA LA VITA !!!!!

Faustino S., San felice Circeo Commentatore certificato 15.05.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Bah!

Comunque mi domando: perche'la Sig.ra Boccassini
and Company dovrebbero odiare the knight?

Invidia perche' e' ricco, perche' e' bello, perche' ha raggiunto il top nella societa? Se non si sta attenti diventa anche Presidente della Repubblica - la sua, non di certo la mia -

Un'insieme di persone laureate, legalmente autorizzate dopo gavette varie ed aver vinto concorsi, a interessarsi delle nefandezze altrui,
decide di allearsi, complottare, e condannare il
"limpido" operato di un'imprenditore dalla carriera e condotta sociale, morale e civile irreprensibile, perche'hanno un'animo cattivo,
piene di un'irrefrenabile odio verso chiunque abbia raggiunto il successo - come questo sia stato raggiunto non fa niente, conta poco, legge del capitale, l'importante e' arricchirsi a tutti i costi, l'onesta', le regole, la legge, il rispetto per la cosa pubblica, per le persone e per la societa'sono optionals - sono ostacoli da abbattere a tutti i costi.

Questi ex-avvocati ora giudici hanno studiato, si vede,alle Frattocchie, vacanze a Cuba e seminari in Corea del Nord - sono stati plagiati, hanno subito il lavaggio del cervello. Da bambini i cattivi genitori non gli hanno fatto mancare una festa dell'Unita'.

Tutti uniti contro Calimero, piccolo, asfaltato e nero, il benefattore delle olgettine, il difensore di nipoti varie, l'elargitore di prebende, l'usufruitore finale, l'utilizzatore "al buio" di cums varii.

Ma quanto siete cattivi, giudici di Milano, chissa' chi c'e' dietro di voi? Chissa'?
La Sinistra? Quale sinistra, di cui non se ne vede nemmeno piu' l'ombra dai tempi del dolce Enrico - giova ricordare che Calimero ha cominciato a far soldi, ed a palate quando il PCI
superava il 30% constantemente in tutti i tipi di elezioni, politiche, amministrative e locali.
Il suo garante era Craxi, sinistra al governo.

Cara Ilda, pero' quell'autogol sulla furbizia orientale lo potevi anche evitare, capisco la foga, ma con certa gente bisogna stare attenti.

Think about

Frank Accordato 15.05.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo più esprimere commenti per vilipendio. Aiutiamo economicamente i 22 di Nocera per la difesa.


Dedico a tutti quellli del m5stelle questa canzone del grande Lucio Dalla in particolare a Luca Paolo Danila Monica Mi Sento Responsabile....io scappo via

http://www.youtube.com/watch?v=CpUvNifpAYM

quando li manderemo tutti a casa la canterò fino a mandarmi via la voce...

elisabetta s., rieti Commentatore certificato 15.05.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ho letto degli articoli ma evedentemente non ho ancora capito, chiedo a qualcuno di spiegarmi come funziona. Se io dico che non mi piace questo presidente della repubblica, posso essere accusato di Vilipendio; se dico che sono vent'anni che nel mio quartiere, rumeni bruciano rame rendendo irrespirabile il quartiere e nessuno provvede o non riesce a fermare quattro prepotenti zingari, posso essere accusato di razzismo; se dico che un camion non identificato ieri a bloccato il parcheggio nel quartiere per più di un'ora perchè doveva istallare cartelloni per esponenti politici imbrattando ancor di piu la zona, sono accusato di incitamento ai cittadini. Ragazzi, non ci capisco più niente... ma dove sono? qualcuno può dirmelo?

conte catena (er conte da roma), roma Commentatore certificato 15.05.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il paese è nella merda e loro discutono dell'estensione dell'assicurazione alle coppie omosessuali.

E' ora di dire BASTA!

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

beh, tanto per sdrammatizzare...

http://georgereece.blogspot.it/2013/05/amarcord.html

george reece Commentatore certificato 15.05.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
cristià
lo hanno bannato, mi pare.
se scrivo il suo nome non passa il commento.

beh se est cosi mi compiaccio con lo staff:)))

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna essere obbiettivi.
A me la magistratura non piace.
Non mi piace, anche se il nano finisce in galera.
Non mi piace perchè l'Italia è il paese con la minor certezza della pena al mondo.

Un manipolo di giudici del cazzo decide su tutto a propria discrezione.

Io sono per una riforma della giustizia sera e applicazione certa della pena.

CAZZO! Non voglio dire w la giustizia solo perchè mette in carcere il nano. Che me ne fotte se poi cittadini possono liberamente stuprare o uccidere donne senza avere pene certe e ferme! Dai cazzo!

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e i vilipendi al telefono con mancino? Termovalorizzati! eh eh eh. Vecchiacci bastardi.

Mau pisto 15.05.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

sempre più convinto che siam un Paese sotto un incantesimo di morte cerebrale!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.05.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deputati omossessuali, la Camera approva l'assistenza sanitaria integrativa per i partner
Accolta la richiesta del deputato Pd Scalfarotto: «E adesso gli stessi diritti valgano anche fuori dal Parlamento»

prima pensiamo ai fatti nostri poi a voi.:))

fantastic!

est l'italia bellezza:))

ma non per miste x.

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

"Quando sei convinto di aver toccato il fondo ricordati che c'è sempre un gradino più in basso"

Ho pensato a questo dopo aver visto Ferrara con la parrucca che canta per la Boccassini...

Monica R., PR Commentatore certificato 15.05.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Partinopeo pezzo di merda.

real time 15.05.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma che aspettano a rinchiuderlo pure questo qua?
Mamma mia, che manicomio!!!

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/05/15/giuliano-ferrara-si-traveste-da-boccassini-e-canta-da-tenore/232503/

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 15.05.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche oggi un'astensione del M5S sul rimborso della PA. Mi dite che senso ha astenersi?!?! Non riescono a stare al passo con gl'altri parlamentari? E' veramente un brutto segnale!!

paolo lonzi, firenze Commentatore certificato 15.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Violenza ovunque, ora anche bambini picchiati all'asilo...
Violenza maledetta!
Non sarà mica anche questa colpa di Beppe Grillo, eh???
E loro... indagano sui commenti che vengono scritti sul blog... capito tutto, come sempre!

Monica R., PR Commentatore certificato 15.05.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che un anziano signore come Napolitano possa non comprendere l'importanza e le ragioni di uno strumento che non fa parte della sua cultura come la rete posso anche capirlo, ma l'intransigenza talebana del Presidente della Camera che fin dal momento del suo insediamento ha trattato gli internauti alla stregua di pericolosi terroristi istituendo una task force ad hoc per reprimere ogni minimo tentativo di dissenso non riesco proprio a digerirlo. Un atteggiamento del genere era prevedibile da una Mussolini, da una Santanchè e non da un'esponente di SEL che si proclama come l'ultimo baluardo della vera sinistra progressista che ha la pretesa di fare una bandiera della difesa dei diritti delle minoranze come gay e stranieri e della tutela dell'ambiente attraverso l'avanzamento delle energie rinnovabili. Alla faccia del progresso! La Signora Boldrini con il suo atteggiamento sta contribuendo a riportare questo paese ancora più indietro di quanto non siano riusciti a fare tutti gli anni di berlusconismo che abbiamo dovuto subire. Ad onor del vero né Berlusconi, né Gianfranco Fini durante il suo periodo di presidenza della Camera hanno minimamente pensato di agire come la Signora Boldrini che a questo punto sta all'Italia della rete come la Thatcher sta alla Gran Bretagna e la Merkel all'Europa, ovvero, donne impreparatamente intransingenti che hanno fatto, stanno facendo e purtroppo continueranno a fare più danni di molte guerre. Spero che molti amici militanti ed elettori di SEL che continuano a credere nei reali valori della libertà di espressione e della tutela delle minoranze più deboli si ricordino di tali loro rappresentanti al momento opportuno. Ad ogni buon conto ognuno si prenderà le proprie responsabilità qualora tutta questa censura persecutoria nei confronti di un fondamentale serbatoio di sfogo rappresentato dalla rete dovesse portare a nefaste conseguenze per l'ordine pubblico. O forse è questo ciò che desidera ottenere la Signora Boldrini?

Marco T. Commentatore certificato 15.05.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Meditando sulle parole di Grillo e la Puglia, ho letto una cosa davvero rabbrividente, che conclama, qualora ci fosse ancora bisogno di esempi, l'abbandono ricevuto dal Meridione da parte dello Stato italo-savoiardo.
Nel decennio successivo all'unità, furono avviate e concluse centinaia di migliaia di canalizzazioni agricole nelle terre piemontesi, dal vercellese al cuneese, dotando gli agricoltori dei migliori supporti per la coltivazione. Ed eravamo nel 1860.
Nel 1960, cent'anni dopo, fu avviato e concluso il malandato acquedotto pugliese che, cooptando le risicate acque del campano Sele, rese meno desertico il magnifico tavoliere delle puglie e soprattutto diede acqua potabile alla misera popolazione.
Cent'anni di ritardo per ottenere un risultato appena decente in una terra che, per resa agricola è tra le migliori al Mondo!
Tanto per chiarire...

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 15.05.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo dovrebbe durare - durerà - 1.825 giorni circa. Dalle elezioni ne sono passati circa 80. A 700 dalle prossime elezioni comincerà la campagna elettorale. Nei poco più di 1.000 giorni che mancano faranno solamente chiacchiere, istituendo commissioni e tavole rotonde imbandite con ogni ben di Dio. Baruffe finte, discussioni senza capo nè coda. Sarà come un incontro di Wrestling. Tanta scena e neanche un graffio. Sapeste quanto spero di sbagliarmi. Temo però di avere ragione. E c'è il pericolo che se dovessero fare qualcosa sarebbe peggio "el tacon che el buso".

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 15.05.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: "Critiche a Napolitano? Non si può
Bocche cucite e nessun commento sul blog

Grillo: "Critiche a Napolitano? Non si può Bocche cucite e nessun commento sul blog Il leader del MoVimento contro il Quirinale. "Nessuno può essere al sicuro rispetto un'eventuale denuncia per una critica al presidente della Repubblica".

Da oggi dunque commenti oscurati sul sito.

ma questi di rep sanno leggere oppure sono come miste x di ravenna?:)))
paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero il problema esiste, ma non vi siete accorti che tutta questa ondata di interesse e preoccupazione è nata da quando alcuni extracomunitari hanno violentato e in qualche caso ucciSo delle donne?
si mette tutto nello stesso calderone, ma l'intento e' chiaro e ancora una volta fuordeviante e pericoloso, spieggo il perche'
I DELITTI DI STOLKING PUR GRAVISSIMI SONO MATURATI IN UN RAPPORTO MALATO E PSICOTICO DEL MASCHIO NEI CONFRONTI DELLA PROPRIA DONNA O COSE SIMILI,PURTROPPO UN TIPO DI CRIMINALITA' FISIOLOGICA IN UNA SOCIETA', MENTRE LE VIOLENZE E I DELITTI VERSO LE DONNE PERPETRATI DA STRANIERI SE CI FATE CASO NON HANNO CONNOTAZIONI DI STOLKING, SI TRATTA DI DELITTI DEL TUTTO CASUALI EFFETTUATI SU DONNE CHE ERANO NEL POSTO E NEL MOMENTO SBAGLIATO. IL PRIMO PER QUANTO FENOMENO GRAVISSIMO NON DESTA ALLARME SOCIALE IL SECONDO INVECE SI', PERCHE' QUALSIASI DONNA POTREBBE ESSRNE VITTIMA!!!!
SE POI QUALCUNO SI OSTINASSE A DIRE CHE LA MIA TESI NON E' VERA E RAZZISTA ALLORA RISPONDO:
MA VISTO CHE CI SONO COSI' TANTI STUPRATORI ITALIANI, ABBIAMO BISOGNO ANCHE DI QUELLI STRANIERI?

MARIO BULGARELLI 15.05.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA BEPPE E M5S !

antonello c., pescara Commentatore certificato 15.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

CITAZIONE sottolineo CITAZIONE
F. De Andre'
Carlo Martello Ritorna Dalla Battaglia Di Poitiers

"E' mai possibile o porco di un cane
che le avventure in codesto reame
debban risolversi tutte con grandi puttane"

https://www.youtube.com/watch?v=5ZFbFyyFICs

CITAZIONE sottolineo CITAZIONE

george reece Commentatore certificato 15.05.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa che ci può salvare è la riforma della legge elettorale e se questa non si farà addio alla maggioranza assoluta per le prossime elezioni!

BY!

(:(* Mozart *):) Commentatore certificato 15.05.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno dica a nonno Napo che ad essere sovrano è il POPOLO, non lui. Questo ritorno di monarchia è molto piu' pericoloso delle proteste del POPOLO sovrano che protesta per gli sprechi della Casta, Quirinale compreso, visto che quel palazzo costa il doppio dell'Eliseo e di Buckingam Palace.

Danilo R. Commentatore certificato 15.05.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

la discussione che si sta facendo in commissione, sul discorso macroregioni e grandi aree metropolitane non va bene...

non devono sempre essere guardati con benevolenza i grossi(comuni e le grosse regioni cosidette virtuose) ma anche i piccoli(intendo piccoli comuni e regioni non vituose)che con tante difficoltà cercano di far quadrare i loro conti..questo problema deve essere risolto non possiamo sempre ridurre la cosa su chi sta bene e funziona e chi sta male vabbè caxxi suoi...nessuno deve essere lasciato indietro! le risorse devono arrivare a tutti in egual modo

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sapete che vi dico?
non tutto il male vien per nuocere.
dire, facendosi capire, cio' che non si puo' dire, e' un buono e sano esercizio intellettuale... non dimentichiamo che la satira e' nata cosi'...
e dio sa se ce n'e' bisogno... o come ce n'e' bisogno!

george reece Commentatore certificato 15.05.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Grazzie a censura,nun m'è rimasto che ascorta'.
Cazzo,nun se po' senti' Luiggi icsivu...quattordicesimo no è??
Sinno',pagamo 'no spiker...sara' contento...'n ber lavoro...

er fruttarolo Commentatore certificato 15.05.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma poi mi chiedo, a questo miste x chi ca$$o lo aveva invitato? poteva rimanere a sguazzare nel fango...
mah!

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

la puglia...e' la regione che ha piu' qualita'd'europa avete il sole il cibo la cultura il turismo il vento il sole il mare...( BEPPE GRILLO )....ieri a Barletta e' stato grande
Avanti tuttaaaaaaaaaaaaaa

massi m., bari Commentatore certificato 15.05.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Nemmeno il presidente degli Stati Uniti d'America si permette di denunciare chi sul web scrive frasi offensive nei suoi confronti mentre noi dobbiamo assistere a questo ritorno di monarchia da un novantenne ex spasimante della vecchia Unione Sovietica.

Danilo R. Commentatore certificato 15.05.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

la vergogna del paese: Non poter parlare liberamente, non poter esprimere idee e pensieri(non parlo di offese pesanti, quelle no, ma quelle diciamo leggere possono essere tollerate e comprese)sul presidente della Repubblica che uomo tra gli uomini si avvale di leggi del periodo Fascista per impedire alle persone di esprimere concetti, idee e opinioni che comunque rispettano la realta' dei fatti.
Napolitano, proprio come i vari Gasparri, Fassina,Santanche' ,Berlusconi e tutti gli altri vergognosissimi parlamentari partitici tradizionali, che si permettono di fare il dito medio alla gente, che si permettono di offendere e fare versi a quella gente che dovrebbero rappresentare, solo xche' hanno fior fiori di scorte dietro da noi pagate(che poi non le troviamo in strada quando un immigrato pazzo prende a picconate in testa la gente comune)e sentendosi difesi , immuni a tutto si permetto tutto nei nostri confronti, bene Napolitano fa la stessa cosa , cioe' si difende con leggi improponibili,vecchie, vergognose a gli occhi dell'Europa e del mondo moderno che nn possono credere che esistano ancora leggi del genere in uno stato membro che si dichiara e vorrebbe essere moderno.LEGGI FASCISTE e MONARCHICHE, anacronistiche , vecchie , fatta da gente vecchia , compromessa , vecchi fascisti che dovevano tappare la bocca d ogni tipo di dissenso e che il nostro caro Napolitano ripropone senza alcuna remora.
Complimenti ,e poi ci si chiede come mai tutto questo malessere sociale.
Voi nn avete piuì idea della realta':non siamo piu' negli anni 60 o 70 quando la gente era meno istruita meno informata e pronta a bersi le vostre peggio cazzate.
Siete vecchi dentro, avete messo al governo dei giovani vecchi , con idee vecchie, le vostre idee.
Io penso ed è una mia opinione comunque condivisa dalla gente, che siete dei vecchi buffoni e che nn convincete piu' nessuno.

Filippo Cireddu 15.05.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
administrator

sei in pausa pranzo?

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

cristià
versami una pinta di GRAPPA!:)))

devo dimenticare uno str... di ravenna !
grazie

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO UNA GRAN PAURA DEL M5S BEPPE ! NON SANNO PIU' COME FARE ! SONO SPALLE AL MURO E INCHIODATI AI LORO DISASTRI POLITICI ! NOI M5S SIAMO IL PARTITO MAGGIORE IN ITALIA VOGLIAMO ESSERE DECISIVI ED AUTOREVOLI COME IL MANDATO ELETTORALE CI PERMETTE ! INIZIANDO CON IL METTERE A CONOSCENZA LA PUBBLICA OPINIONE SU TUTTO DEL PARLAMENTO ANCHE DI COSE CHE SONO STATE TENUTE NASCOSTE IN PASSATO E VEDRETE IN QUANTI RESTERANNO CON IL PD-L ! FORZA M5S CAMBIEREMO IL NOSTRO PAESE ITALIA PERCHE' GIA' LO STIAMO FACENDO !

antonello c., pescara Commentatore certificato 15.05.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

un messaggio per i nostri...: Date battaglia in parlamento!
la promozione dell'acquisto dei nuovi caccia F35 da parte del ministero della difesa non sono la priorità per il paese che è ridotto alla fame!

le risorse vengano destinate ai cittadini!

avanti M5S!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno agisce come meglio crede,però a me sembra che oscurando i commenti,si faccia il gioco di chi vuole imbavagliare l opinione pubblica..

Marco F12 Commentatore certificato 15.05.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

per luca
help help
sono in balia di uno st....

non riesco a far apparire un post di critica verso un personaggio che ha scritto... vedi sotto mio commento delle 1119.
lui posta quelle definizioni et a me non passano.
e lo staff dorme!
paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravi

serius landi Commentatore certificato 15.05.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Per ragioni ovviamente comprensibili commento qui il post: "Napolitano senza commenti"

Il rispetto non si esige, si merita.

Molto spesso si dice dei ragazzini "la classe è indisciplinata". Però quando un insegnante mette passione nel proprio lavoro, è serio e competente e preparato, affascina. Ed ecco che, per un istinto primordiale, guarda caso, proprio durante le sue lezioni le classi sono discipliante e composte, e attente.

Ora, Napolitano è un po' come il cattivo maestro, è poco rispettato. Beh! Mi si permetta di dargli un consiglio: non è con i provvedimenti disciplinari e le ingiunzioni dei tribunali che guadagnerà il rispetto degli italiani. Cerchi piuttosto di essere il presidente di tutti. E non di tutti i partiti, di tutti i cittadini.

Saluti
Stefano P

Stefano P., Torino Commentatore certificato 15.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

napoli

Da un lato seicentomila pazienti col fiato sospeso nel timore che venga revocata loro, definitivamente, l’esenzione del ticket.


scusate, ma napoli quanti abitanti fa?
vuoi vedere che nessuno paga il ticket ?


questa notizia e' cibo per il signore di mantova: piu' tardi lo sentiremo!!

Silvio Carioni Commentatore certificato 15.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Potranno tagliare tutti i fiori, ma non fermeranno mai la primavera.
(Pablo Neruda)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 15.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

per l'administrator

pregasi controllare i sottocommenti ad un mio post delle 1119.
grazie e se del caso cancellare mister di ravenna!
paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiudete questo blog E IL GIORNO DOPO NE NASCERANNO ALTRI MILLE UGUALI A QUESTO!

pillolo 15.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma è vergognoso e paradossale! la manifestazione a Brescia ha vilipeso la magistratura, altra istituzione del paese, e tutti a minimizzare!

caterina s., torino Commentatore certificato 15.05.13 13:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Napolitano, si rassegni.
Mai fu Amato, non lo è, mai neppur sara'.
E' scritto nel nome.

Il nome della Rosa.

Rosa fresca ed aulentissima...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PUNTO DI NON RITORNO !
Da troppo tempo i politicanti hanno o non hanno fatto scelte solo per convenienza elettorale.Tutti intenti a non perdere voti e ad ingrassare non si sono accorti che stavano perdendo e ormai a breve avranno perso il Popolo Italiano.
Ecco perchè Grillo E IL M5S non hanno bisogno di scorte.

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 15.05.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

ESPRIMERE OPINIONI PROPRIE ANCHE OFFENSIVE SUL PRESIDENTE NAPOLITANO CHE DOVREBBE ESSERE UN CITTADINO COME ALTRI E' DA INDAGARE E CENSURARE .. AVERE AL SENATO DELLA REPUBBLICA ITALIANA SILVIO BERLUSCONI CONDANNATO PER EVASIONE FISCALE E RICHIESTA DI CONDANNA PER PROSTITUZIONE MINORILE QUESTO NON MERITA UNA CENSURA E UNA RICHIESTA DI ARRESTO ? MA DOVE CI PRESENTIAMO CON STE FACCE CHE CI RITROVIAMO NEL GOVERNO NAPOLITANO-LETTA-ALFANO ? MA VI RENDETE CONTO CHE SIAMO DIVENTATI LA BARZELLETTA MONDIALE ? L'ITALIA E' IL PAESE BARZELLETTA IN EUROPA E NEL MONDO ! DOBBIAMO CHIEDERE ALLE FORZE DELL'ORDINE DI INTERVENIRE PERCHE ' QUESTI POLITICI DETURBANO L'ONORE DELL'ITALIA !!

antonello c., pescara Commentatore certificato 15.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

beh ci resta il minipost..


Un criminale è un criminale.Aggiungerei inoltre, uscendo dai termini individuali e entrando in termini globali che sono criminali tutte le culture ,religiose e non, che discriminano tra ceti sociali e tra sessi in quanto la diversità non può e non deve minare la libertà e i diritti delle società che tali diritti li hanno già conquistati.E rifiuto l'idea che le regole di ogni popolo e territorio vadano rispettate indistintamente quando negano la libertà e la dignità delle persone.Diciamo che piuttosto si è costretti a rispettarle ( ma non a condividerle).Non è sufficiente la legalità di un sistema per condividerlo.Il riferimento assoluto rispetto al quale giudicare non è la legalità di un sistema ma la libertà.

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 15.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO PAESE E' UN CIRCO...

...al centro del tendone e' pieno di CLOWN: li trovi ugualmente
distribuiti sul palco da destra a sinistra... fingono di litigare,
si lanciano le torte in faccia... ogni giorno ripresentano le loro GAG,
sempre uguali, sempre piu' tristi...
Immancabile e' il piccolo nano BRUNO che cerca di movimentare la scena
dimenandosi e urlando mentre rincorre una donna di plastica che SANTA non e'...
Ma in un CIRCO che si rispetti non possono mancare gli ANIMALI...
ed ecco allora spuntare FARAONE, GALLI, MERLI, PICCHI, LEONI, VACCHE,
VITELLI e LUPI... ma a spiccare e' il GASPALEONTE... un incrocio tra un rettile
ed un mammifero, in grado di esprimersi solo con gesti e grugniti...
gli spettatori in prima fila sostengono sia affetto da un fastidioso e deprecabile
tic al dito medio... in un angolino vicino ai MELONI vi troviamo una capra RUSSA,
una capra con pizzetto e voce roca facilmente irritabile e che spesso provoca
gran CASINI... ma l'attrazione principale sono i BEI MOSCONI di Arcore
in grado di unirsi per formare una figura dalle sembianze quasi umane con
annesso Libero pistolino fumante... all'occorrenza i MOSCONI possono rapidamente
dileguarsi rendendosi inafferrabili per qualsiasi BOCCA si presenti celata
da una toga... Recentemente un benzinaio bolognese ha provato a mettere un
po' d'ordine in questa baraonda ma e' stato subito travolto e ALLETTATO
da 101 CANI di razza dalmata noti per... LA CARICA DEI 101 DEL PD.
Lo spettacolo non sarebbe neanche male... il problema e' che si ripete ogni giorno,
da 20 anni, sempre uguale... e sempre uguale e' anche il PUBBLICO PAGANTE...

----------prima parte--------- continua sotto...

Mago Merlino 15.05.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------seconda parte ---------

Le cose avrebbero potuto continuare cosi', nell'indifferenza generale...
ma i CLOWN non hanno fatto manutenzione e il CIRCO, ormai fatiscente, e'
ridotto proprio male... nel tendone entra acqua quando piove, e le persone
infreddolite dalla pioggia, hanno cominciato ad ammalarsi e a star male...
Ma le crepe nel tendone hanno fatto entrare anche un po' d'aria pulita...
e cosi' il pubblico, ormai assuefatto al TANFO che proveniva dalle BESTIE
sul palco da mattina a sera, si e' destato dal torpore come gli animali si
risvegliano dal letargo quando sentono l'odore della primavera.
Da qualche tempo, di tanto in tanto, si affaccia sul palco anche un GRILLO parlante
che offende tutti gli attori di questo SPETTACOLO ormai IMMONDO, cercando di destare
l'attenzione della gente rammentandogli la bellezza del cielo STELLATO in una
notte che sembra senza fondo.

Mago Merlino 15.05.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGGE SPECIALE, MA SEMPLICE

COLUI CHE VIENE DENUNCIATO X MOLESTIE

NON PUò PIù AVVICINARSI FISICAMENTE ALLA 'VITTIMA',
(SALVO CHE QUESTA TOLGA LA DENUNCIA)

PENA: L'ARRESTO E IL GIUDIZIO X DIRETTISSIMA CON DETENZIONE X N MESI, E SE RECIDIVO PER N ANNI.

LA PROVA DELL'AVVICINAMENTO PUò ESSERE FORNITA MEDIANTE IL CELLULARE ( CON FOTO, TELEFONATA AL 112, 113)
E' VERO LA 'VITTIMA' PUò MENTIRE, MA ALLO STALKER SI CHIEDERà DI PROVARE DOV'ERA IN QUEL MOMENTO.

Eramo F., TORINO Commentatore certificato 15.05.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Vi vorrei segnalarvi un altra cosa, almeno per quelli che usano Fb,
Facebook, un malware esegue azioni sui profili e infetta i computer
Un malware camuffato da estensione per i browser web Mozilla Firefox e Google Chrome è in grado di prendere il controllo dei profili Facebook
e di effettuare svariate operazioni all’insaputa degli utenti iscritti al social network.
Per il momento il miglior modo per cercare di evitare di cadere nella “trappola” consiste,
unitamente ad una buona dose d’accortezza, nell’aggiornare il software antivirus e nell’evitare di installare
programmi ed estensioni da fonti non attendibili.
http://www.geekissimo.com/2013/05/14/facebook-malware-esegue-azioni-profili-infetta-computer/
http://thenextweb.com/facebook/2013/05/13/microsoft-warns-users-of-new-malicious-chrome-extension-and-firefox-add-on-that-hijack-facebook-accounts/

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 15.05.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Marina Berlusconi: il M5S? Dilettanti allo sbaraglio .
Cara Marina Berlusconi,
al di là che sei solo una miliardaria senza nessun merito che sei un vero e proprio cesso..Che lezioni politiche vuoi dare?
Ogni volta che apri bocca e fai dichiarazioni, spari solo cazzate al pari del tuo degno padre.
Il nulla politico siete voi..e quei stupidi giornali che pubblicano le tue cazzate..
Presto ti sveglierai...e capirai che l'italiano si è proprio rotto il cazzo delle nullità come voi.
Nullità che hanno solo contribuito alla rovina di questo paese.

michele ., rimini Commentatore certificato 15.05.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

In riferimento al fatto accaduto all'asilo di Roma
proposta immediata : TELECAMERE obbligatorie in tutti gli asili pubblici e privati. La legge sulla
privacy non puo' giustificare maltrattamenti a bambini di 4 anni in piu' con problemi di disabilita'. Obbligo in tutti gli asili di figure professionali come gli psicologi . Inasprimento della pena per chi ha approfittato di creature innocenti inermi e sole.

FRANCESCA B., monte urano Commentatore certificato 15.05.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo una massa di coglioni.
NOn c'è speranza in questo paese, mi spiace.

Beppe, lascia perdere. Lasdcia questa massa di coglioni ignoranti al loro destino.

http://www.affaritaliani.it/politica/effetto-abazia-sale-la-fiducia-in-letta150513.html

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque io sono riuscito a commentare il post "senza commenti": ho attaccato un post-it sul monitor.
visto che studiare informatica mi è servito?

mister x, ravenna Commentatore certificato 15.05.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Multati e perseguiti i Madonnari.
Un tempo li cercavan per affrescare le chiese, il Vaticano.

Or, caccian la Madonna anche dalla strada...

Veneran la Boldrini, in quel palazzo.

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta violenza contro la donne.
giustissimo proteggere i bambini.
bene tutelare gli invalidi.
proteggere i froci.
difendere gli immigrati.
soprattutto scortare i politici.

ma non è che poi tutti i violenti vengono a menare me che sono uomo, etero e bianco?

mister x, ravenna Commentatore certificato 15.05.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In merito al post "Napolitano senza commenti"...
Io non sono d'accordo, non penso che l'articolo 278 del codice penale vada abolito, penso invece che nell'Italia repubblicana dovrebbe esistere il reato di vilipendio dei Cittadini della Repubblica, un articolo del codice penale che reciti: "Chiunque offenda l'onore o il prestigio dei Cittadini della Repubblica è punito con la reclusione da uno a cinque anni". Così ci eviteremmo anche le dita alzate di Gasparri, della Santanchè,... oltre ai vari insulti di Berlusconi e compagnia bella...

GIADA F: 15.05.13 12:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
nonostante in tv appare poco , la realtà est questa...

http://www.wallstreetitalia.com/article/1567694/crisi/pil-0-5-in-i-trimestre-2-3-su-base-annua.aspx

come diceva bartali ? l'è tutto sbagliato, l'è tutto da rifare!:)

est proprio cosi!
paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

vorrei lanciare una raccolta fondi online per aiutare brunettolo a pagare l'imu.
Facciamo questo sforzo, sù...

mister x, ravenna Commentatore certificato 15.05.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inserito un commento nel Post di richiamo del 12 maggio 2012:
"Non credo che il Blog possa essere considerato un “luogo pubblico”, visto che chi vi inserisce i propri commenti lo fa sottostando ad una certa regola di identificazione personale.
Voglio dire che chi decidesse di andarvi a leggere quei commenti, lo farebbe per propria scelta e non perché questi commenti fossero affissi al muro o in qualche bacheca visibile a tutti.
Secondo me è paragonabile ad un’intercettazione vera e propria, perché vengono resi pubblici dati che in partenza non lo erano. Un po’ come se qualcuno origliasse alla porta e poi, da autentico delatore, denunciasse quello che ha udito.
Chi li ha autorizzati a farlo?"

Marcello M., roma Commentatore certificato 15.05.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

cominciamo con diffondere più cultura in merito per convincere a denunciare sempre chi ci maltratta. Sempre. Facciamo capire che la violenza, anche se viene dai nostri genitori, dai nostri mariti/fidanzati, va tenuta lontana e denunciata. Guardiamoci attorno, spesso chi subisce violenza, tace. Comincino gli insegnanti a scuola ad educare ed ad aiutare i ragazzi, se serve, fin dalle elementari: ci sono papà che menano i loro figli per un brutto voto.
Vi racconto un episodio che mi ha sconfortato: mia figlia, 14 anni, prima liceo, è stata operata per un canino occluso, dopo due giorni è tornata a scuola e aveva la guancia gonfia ed un livido blu che arrivava fin sotto l'occhio. Sembrava fosse stata presa a pugni. Non c'è stato un solo professore, neanche uno, neanche un bidello, che le abbia chiesto "cosa hai fatto che hai quel livido?".

paolina bazzani, genova Commentatore certificato 15.05.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

basta condoni...i condoni servono alle mafie per regolarizzarsi! lo dico ai nostri: battaglia da fare in parlamento!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

vessati da equitalia?

laika camper 2.500 €

http://www.subito.it/caravan-e-camper/autocaravan-laika-camper-pistoia-56068844.htm

Mau pisto 15.05.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

IN NOME DEL POPOLO SOVRANO

george reece Commentatore certificato 15.05.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito dell' ARROGANZA DEL POTERE...
... a suo onor dobbiamo dire
che almeno, bettino, scelse il confino...

george reece Commentatore certificato 15.05.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

derisi, offesi, divisi e poi imprigionati.
verrà infin il giorno del lungo esilio...

mi sento responsabile 15.05.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Imu, Brunetta: “Per pagare la seconda rata ho chiesto un prestito in banca”

Intervistato da Tgcom24, l'ex ministro, ex parlamentare europeo e deputato attualmente in carica afferma di "non avere i soldi" per saldare l'imposta sugli immobili introdotta da Monti. Per il 2011 ha dichiarato un reddito di oltre 262mila euro. Conte (Fli): "Le sue parole uno schiaffo agli italiani in reali difficoltà economiche"

SECONDO ME QUI SI STA SCHERZANDO COL FUOCO

emiliano u., catania Commentatore certificato 15.05.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicunt che questo spazio virtuale corra il rischio di esser chiuso, a breve.
Se dovessero far questo al blog di Grillo, dovremmo assolutamente dimostrare la nostra, più decisa, intolleranza ad un tale gesto.

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 15.05.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo perdere nopuletan e il resto. Siamo peggio del terzo mondo.

Inviterei i conoscenti di quelle maestre dell'asilo di roma a porre giustizia.

Grazie

PS: se io sono il genitore di uno di queoi poveri bimbi, non avrei nessuna remora, nessun dubbio su cosa fare!
Me ne fotto del perdono, del buonismo, etc. etc.

Gente così va solo annullata!

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/14/grillo-vogliono-chiuderci-blog-resteremo-senza-informazione/594236/

Cecilia C., Bologna Commentatore certificato 15.05.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

... a proposito di VILIPENDIO...
volevo dire che mi sento VILIPESO dall'ARROGANZA dimostrata da un tale ex presidente di una importante regione del nord - l'altro giono a brescia: rispondeva alle contestazioni sorridendo e salutando come fosse acclamato dalla folla il tapino...
... mancava solo che esclamasse «Se non hanno pane, che mangino brioches!»

george reece Commentatore certificato 15.05.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

riguardo il post successivo a questo:
come si può ledere onore e prestigio di chi già da un pezzo ha domostrato di non avere nè l'uno nè l'altro?
sarebbe come accusare qualcuno di aver svaligiato la casa ad un senzatetto.

mister x, ravenna Commentatore certificato 15.05.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

brunetta:
devo fare un prestito per pafare l'imu!!!

VERGOGNATI

VERGOGNATI

VERGOGNATI

E IN ITALIA C'è CHI SI DA FUOCO PER NON PERDERE LA CASA TOLTA DALLA BANCA PER 10.000 EURO


BRUNETTA QUESTO è VILIPENDIO ALL'ESSERE UMANO NORMALE

emiliano u., catania Commentatore certificato 15.05.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli zucconi disfattisti-trollisti continuano a commentare questo post....
Gli altri quelli del Movimento commentano altrove....
troppo difficile...pazienza continuate pure....

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 15.05.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

...VABBE' MA ALMENO PORCODIO SI PUO' ANCORA DIRE?
E PORCOPRESIDENTE NO?

gualtiero pernice 15.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il mondo non è quello che fanno vedere alla tv ,siamo in guerra sempre ,se qualcuno si avvicina e' difficile che ti accarezzi , ultimamente persino i famigliari ! Quindi prendere il fucile x allontanare la guerra ! Ps le palestre di difesa aspettano ....

Livio giubergia 15.05.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

http://video.repubblica.it/politica/comunali-roma-videoforum-con-marcello-de-vito/128350/126849?ref=HREC1-7

Cecilia C., Bologna Commentatore certificato 15.05.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cavolo di post hai messo Beppe. Siamo a Porta a Porta? Ci manca il plastico della scena
criminis. Chi e' sto grande scrittore che dovremmo comprare? Novello Agato C.?
Volgiamo darci una mossa in Parlamento piuttosto?
Lasciamo perdere le diarie di 4 gatti che vogliono farci la cresta. Tutti i nodi verranno al pettine (e pure i rendiconti) Adesso LAVORAREEEEE.

gualtiero pernice 15.05.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

beppe grillo
ha comprato casa nella foresta di Sherwood!!:))))

come frate tuck vedrei bene cristiano:)))

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e per chi non avesse usufruito stamane,ecco qui caffè a 5 Stelle!!no commenti,no zucchero!

Luca M., Rho Commentatore certificato 15.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M'ero fermata al vilipendio della religione.
Foorse che, il presidente è Dio?

Dio, tra l'altro, ama i peccatori e massimamente le Prostitute redente.
:)

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Beppe. Il nuovo Post non può essere commentato.

Non si poteva trovare accusa migliore di forzare il silenzio della propria voce.

Solo il silenzio è degno per quello che sta succedendo alla libertà di espressione in Italia.

Duilio Fiorille Commentatore certificato 15.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se posso trovare un'argomento molto più pertinente e interessante rispetto a questo post al di là di parolisi colpevole parolisi innocente e via menandocela, è la questione del femminicidio e delle violenze domestiche, oltre che l'estensione di diritti civili riguardo le coppie di fatto, di qualsiasi orientamento sessuale.
Vorrei dunque sapere dai cittadini che ho votato:

1) Dove sono andate a finire le proposte di legge in materia annunciate dai cittadini dell'M5S? Quando saranno discusse e votate?
2) Perchè M5S, al di là di una condivisibile avversione per le leggi ad personam riguardanti la casta, ha votato scheda bianca alla proposta di Scarfellotto del piddimenoelle di estendere l'assistenza sanitaria alle coppie gay, pur se limitata ai parlamentari stessi? Non poteva essere un buon punto d'inizio per sollecitare e votare una legge del genere che valga erga omnes?

E non dite che questa è distrazione di massa, anche se capisco che esistono ben altre priorità, reddito di cittadinanza e piena occupazione in primis.

Valentina Vlahovic, Nice (France) Commentatore certificato 15.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete letto il nuovo post???? non c'è possibilità di commentare....

elisabetta s., rieti Commentatore certificato 15.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo, iniziato sotto i migliori auspici (una sparatoria), prosegue sulla retta via.
In ritiro...

Dai!

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

poesia dedicata a Melania Rea PREMIO NAZIONALE DI POESIA "MEMORIAL MELANIA REA" facebook

Sarai pietra ferma
noi acqua che scorre
e ti accarezza.
Non ci sarà confine
tra il tuo breve tempo
e i nostri occhi stanchi.
Tu, il canto del fiume
noi qui, ad ascoltare.
E si farà sera
nel tutto che è andato
insieme a quel sogno
che ti aveva generato.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 15.05.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema e' violento! Eppure esiste in Italia il reato di istigazione a delinquere. Quasi sempre sono gli avvocati,i giudici e perfino i carabinieri che alimentano portando all'esasperazione litigi e divorzi. Il divorzio deve essere una procedura leale e veloce come nell'europa.Non si puo' mandare gli uomini sotto i ponti senza dare nessuna possibilita' di crearsi un'altra vita. Esistono ancora dei pregiudizi forti che giudicano e infieriscono sull'uomo. L'unica tutela deve essere quella sui figli, uniche vittime del sistema.Esempi come i divorzi megamilionari sono di cattivo esempio e supertutele alle donne danno l'impressione che gli uomini siano gli unici colpevoli e creano un'immaturita' nei due sessi estremamente inconcepibile! Bisogna darsene una ragione, cambiare la mentalita' della donna oggetto e forse si ridurranno anche i divorzi!
Meditate uomini,chi vuole vivere con una donna che non ti ama vuole rovinarsi la vita.

Maurizio 15.05.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco quale è il tipico caso di distrazione di massa, del quale almeno a me non può fregar de meno, roba buona per chi segue la D'Urso e la Sciarelli.
Altro che ius soli, caro Beppe, del quale ritengo che valga la pena un pò discuterne, visto che gli schiavi moderni non siamo solo noi Italiani, non dimentichiamoci degli schiavi antichi, quelli un pò abbronzati, con i quali potremo unirci per cambiare le classi politiche nel nostro e nel loro Paese, e per far si che si fermino gli sbarchi, non a sventagliate di mitra come molti nel minipost "ius soli" auspicano, ma semplicemente emancipandoci insieme, facendo si che le nostre proposte e il nostro programma sia anche il loro: non è il globalismo e il mondialismo delle banche, ma della gente comune e perbene, che ricordo, esiste, con proporzioni variabili, in tutti i Paesi del Mondo.

Valentina Vlahovic, Nice (France) Commentatore certificato 15.05.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito, a quanto viene via il libro su Melania?

filippa pippa, berluschi Commentatore certificato 15.05.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Per piacere,
possiamo togliere da sotto l'intervento della senatrice in alto a destra sulla LEGALITA'
LA PUBBLICITA' DEI CASINO' ON LINE?
Ricordo che fino a pochi anni fa il gioco d'azzardo in Italia era vietato ad eccezione dei pochi casino' storici ai quali per altro non si poteva accedere se residenti nella medesima provincia, ed anche cosi' gia' era allarmante il problema della criminalita' organizzata che vi girava attorno - e ora ne capiamo il motivo -.
Ricordo che una della cose che si criticano - e giustamente aspramente - su questo blog e' questo liberismo sfrenato che falsamente e con dolo sotto la parola liberta' nasconde solo la liberta' di pochi furbetti di farsi gli affari - intesi come business - propri a scapito dei piu'.
Grazie.

george reece Commentatore certificato 15.05.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVEVA RAGIONE BEPPE, : SANTORO E' ANDATO OSPITE ALLA TRASMISSIONE DEL NANO.. CON LA NUOVA AMMINISTRAZIONE CACCIATO LEDNER DALLA LA7..

aniello r., milano Commentatore certificato 15.05.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete contenti di Letta, Berlusconi, Grasso, Boldrini, Cancellieri, Severino, Draghi, Brunetta?
Non rimpiangete Fini, Bocchino, Bossi, Carfagna?
Dai...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il messaggio è lampante: l'assassino alle spalle...
Vale per altre situazioni, oltre l'aspetto evidente, di fronte del cosiddetto potere, o immagine dello stesso.
Guardate il lato oscuro...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

per quali motivi, se un pentito di mafia afferma che Andreotti baciò Riina ed altro ancora, è creduto e ritenuto persona fidata e attendibile, mentre se una ragazza nega di aver fatto sesso con Berlusconi è considerata una bugiarda ed altro ancora.

mi sa che Berluscnoi non abbia tutti i torti quando parla di persecuzione nei suoi confronti. A pensar male si farà anche peccato, ma di sovente ci s'azzecca.

Silvio Carioni Commentatore certificato 15.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cari amici del movimento,

La scarsezza di interventi in questo Post la dice lunga sulla opportunità in questo momento di distrarci in discorsi del genere. E' come se ci stesse cadendo una trave in testa e noi ci preoccupiamo di levarci una spina dal piede.

Di cose così dovremmo dibatterli in un altro momento e badare piuttosto alle scadenze impellenti come le campagne elettorali in corso. Mi riferisco in particolare a quella di ROMA la cui conquista o meno del municipio avrà un alto valore simbolico con un peso non indifferente per mantenere la spinta propulsiva sulla scia del successo delle elezioni politiche.

Non possiamo permetterci un altro Friuli!

La campagna elettorale M5S per la conquista del comune di Roma è moscia è carente da ogni punto di vista. La gente che pure tifa per il movimento è pressoché abbandonata alla sua buona volontà e fiducia in Grillo, senza sentire per nulla la presenza dei candidati locali.

Non si vedono manifesti....
Ieri nella dibattito tra i candidati a sindaco del canale 3, il rappresentante M5S neanche c'era.

Mancano solo 2 settimane alle elezioni e non possiamo aspettare che arrivi Grillo a risolvere tutto col suo comizio finale. potremmo ancora farcela con:

1) Assemblee permanenti nelle piazze dei quartieri;

2) Volantinaggio;

3) Macchine con altoparlante che girano in continuazione per incoraggiare gli indecisi e ricordare a tutti che il M5S c'è.

rocco palamara, Roma Commentatore certificato 15.05.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OTTIMA Paola Taverna...... :-)

elisabetta s., rieti Commentatore certificato 15.05.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

500 marines a Sigonella...silenzio del governo.
eh già, anche loro hanno i...padroni.


http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/125664-sicilia,-nuove-truppe-usa-a-sigonella-per-un-possibile-intervento-militare-in-libia

anib roma Commentatore certificato 15.05.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe..per le prossime elezioni se vogliamo fare il pienone dei voti dobbiamo puntare sul Sud..giù hanno bisogno di qualcuno che dia voce alle loro speranze, per anni la destra e la sinistra hanno saccheggiato il sud promettendo la luna, la gente è stufa!è l'ora del riscatto...partiamo dal sud se vogliamo stravincere!!

Votate M5S! noi la sola alternativa al NULLA!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

“Siamo al 30%, ci prenderemo tutto il Paese alle prossime elezioni”

Un urlo di battaglia in vista delle prossime elezioni comunali.

Ma da dove vengono questi numeri?

E’ vero che il Movimento 5 Stelle sta andando ancora meglio che nelle scorse elezioni politiche quando prese il 25%?

Ora, i sondaggisti hanno spesso sottostimato l’M5S, e vennero infatti presi di sorpresa dal boom elettorale, ma è anche vero che da quel giorno tutte le rilevazioni hanno sempre attribuito al partito di Grillo e Casaleggio risultati più che lusinghieri.

E la cosa è andata avanti per un po’ di tempo, in cui l’M5S era stabilmente, e di gran lunga, il primo partito in Italia.

Ma poi sono iniziati i problemi. Prima i tentennamenti verso il governo di cambiamento proposto dal “quasi vincitore” delle elezioni: Pierluigi Bersani.

Poi le polemiche sulla mancanza di democrazia interna e i dissidenti alla guerra. E ancora, le gaffe di Roberta Lombardi e per ultima l’accesissima “questione diaria”.

Perché questo excursus? Per spiegare le ragioni per le quali il Movimento 5 Stelle, negli ultimi due mesi, è gradualmente sceso da quel 30% che aveva toccato dopo le politiche, fino ad arrivare al 23% che ieri gli assegnavano i sondaggi del TgLa7.

Certo, un sondaggio può sbagliare, non sarebbe la prima volta.

Ma 11 istituti di sondaggistica?

Nelle ultime due settimane l’M5S ha oscillato tra il 21,8% di Swg e Tecnè e il 26,5% di Ipr Marketing. Euromedia Research (che ha dimostrato di azzeccarci più di ogni altro), lo dà al 23,7%. Nessuno si avvicina al 30% di Beppe Grillo, che da tempo ha imparato a usare i sondaggi per galvanizzare i suoi.

I sondaggi hanno sempre sbagliato e le scorse elezioni sono l'esempio per non fidarsi!

BY!

http://www.polisblog.it/post/87565/sondaggi-beppe-grillo-movimento-5-stelle-rkw

(:(* Mozart *):) Commentatore certificato 15.05.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Da donna... non riesco a parlare di violenza sulle donne, è inaccettabile!

Monica R., PR Commentatore certificato 15.05.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL VAGONE DI MERDA CON PARRUCCA E OCCHIALI IMPROBABILE IMITATORE DI GENTE PER BENE... NON LO FA PER SALVARE IL NANO MA COME TUTTI I LECCACULO DI QUEST'ULTIMO; LO FA PER SALVARE LA SUA PAGNOTTA... QUESTA GENTAGLIA DIFENDE SOLO CHI PUO SFRUTTARE PER MANTENERE IL LORO STATUS QUO.. PARASSITI NEL D.N.A

aniello r., milano Commentatore certificato 15.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco il senso onestamente di questo post.

Beppe, sai quale è il problema? che in questo paese, come in molti altri, non ci sono leggi a tutelare le donne. Porca di quella puttana, è possibile che lo stupro sia condannato con qualche annetto, quando va male?

Dai porca puttana, di che cazzo discutiamo? Se non ci sono le leggi, e soprattutto, se non vengono fatte rispettare, me che cazzo stiamo a discutere?

A volte mi stupiscono certi POST.

Saluti

Thorn Re Commentatore certificato 15.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un (ex) Belpaese, metteranno in trono una pianta carnivora.
Forse, qualche cardo spinoso, si lascera' inghiottire, nel 2013...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

incollo da f b ... per dedicarlo a "giovannino/ivanona" e tifosi nascosti tra le righe

**
ADESSO BASTA... Tutti i Romeni sono degli stupratori, mandiamoli TUTTI a casa..

Tutti gli Albanesi sono dei rapinatori, mandiamoli TUTTI a casa..

Tutti i Marocchini sono drogati, mandiamoli TUTTI a casa..

Tutti i Ghanesi sono assassini, mandiamoli TUTTI a casa..

Tutti gli italiani sono mafiosi, cammorristi, fannulloni, evasori, truffatori, incivili, corrotti, pedofili, puttanieri, pagliacci e mangia spaghetti... Oppss, e noi dove andiamo?

"Vivere nel mondo di oggi ed essere contro l'uguaglianza per motivi di razza, colore o religione è come vivere in Alaska ed essere contro la neve"

**

eh eh eh !!!!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 15.05.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Sul caso di Melania Rea Paolo Ferraro, avvocato di Roma ha fatto delle ricerche e ricostruito tutto il dietro le quinte .La realtà supera la fantasia : su you tube trovate video delle interviste che lo stesso ha rilasciato esponendosi e rischiando in prima persona.

Per il tema affrontato bisogna ripartire da zero nel creare cultura nelle coscenze sia dei maschietti che delle femmine ma da bambini.
Chi ha figli oggi deve fare un grande lavoro:alle figlie femmine oggi deve trovare un modo per far capire loro che il mondo reale non è quello delle favole e che il principe azzurro esiste solo nelle favole.
L'autodifesa personale parte dall'auitostima . La scelta di un compagno-marito sano ha origini ancestrali. L'autostima si costruisce con una famiglia sana alle spalle o con una grande forza d'animo. Gli orchi riconoscono le loro vittime ed iniziano da molto lontano un gioco di seduzione perverso prima di rivelarsi e bisogna imparare a spiegare alle figlie femmine che il mondo reale è anche questo ma che anche loro non sono delle principesse.
Per contro chi ha figli maschi, deve spiegar loro che il sentimento della frustrazione esiste, che non si è sempre dei super eroi , quelli li trovi nei giochini e nei film idioti. Una donna non è una tua proprietà e non è detto che perché tu la ami sia per sempre, la devi comunque rispettare sempre.
Se non si parte dalla base è la deriva.
Molto bello e commovente il libro sul femminicidio di Iacona edito da Chiarelettere. Ha raccolto le testimonianze dirette dei familiari delle donne uccise in un intero anno.

Alessandra Mammola 15.05.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

" Ho scritto che la distruzione del sud Europa da parte del piano cosiddetto ‘Economicidio Eurozona’ voluto soprattutto dalla Germania, per il profitto delle sue industrie e della finanza internazionale, è a tutti gli effetti una guerra d’aggressione."

----------------------------------------------------

perche' coinvolgere la germania e l'eu del casino che ci e' piombato addosso? sono anni che l'eu ci esorta a mettere a posto i conti pubblici e l'italia ai vertici europei ha sempre e solo portato chiacchiere e prese per i fondelli (i ristoranti pieni etcetc.).

piu' che avvisarci l'eu non poteva fare di piu', mica poteva bombardarci. che poi a noi certe notizie-cazziatoni fossero arrivate annacquate o addirittura oscurate perche' i media nostrani hanno sempre fatto da paraculo ai nostri governanti (in primis al duo berlusconi-tremonti) anche di qeusto non si puo' dare la colpa ai tedeschi.

del resto la germania per la nostra crisi ci sta rimettendo dei soldi, l'italia e' un importatore di prodotti tedeschi e dal nostro impoverimento la germania ci sta rimettendo dei soldi (per quanto riguarda le esportazioni verso di noi), per lo scudo economico che l'eu si e' costretta a creare certo non per difendere la germania ma per noi e gli altr stati piigs ma che anche la germania foraggia con miliardi di euro, cosa di cui penso sia la merkel che i cittadini tedeschi preferirebbero fare a meno e spendere i loro soldi in altro modo. poi per il rischio che un nostro collasso, avendo la moenta in comune (se non averavmo al moenta in comune addio che facevano lo scudo e gia' da anni addio italia) trascineremmeo acnhe loro nei casini.

se c'e' qualcuno a cui dare colpe sono i nostri governanti, che hanno instaurato un sistema medioevale, si sono fatti corrompere e ci hanno venduto alle lobbies finanziarie per poi intascarsi e bruciare i soldi che ci prestavano buttandoci nelle mani della speculazione internazionale.

giuseppe 15.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Piuttosto che di promozione libraria,
vorrei parlare di strategia mediatica.

Ne siamo carenti. E questo è un bel problema.

Possiamo essere i più bravi del mondo, ma, se al pubblico giunge il contrario, serve a poco.

Guardate il discorso delle diarie.

I nostri rappresentanti in Parlamento sono quelli che rinunciano ad una parte degli emolumenti.

Eppure, i mass media hanno fatto di questo argomento - che pure, euro più o euro meno, è comunque positivo rispetto alla situazione degli altri parlamentari che si intascano di tutto e di più - un "caso" negativo.

Hanno, cioè, saputo trasformare, mediaticamente, un fatto meritevole in un'occasione per denigrarci.

Dovremmo, a mio avviso, ragionare più su certe strategie di cui siamo carenti, piuttosto che perderci dietro ai parolisi vari, se vogliamo aumentarli, questi voti, anziché diminuirli.


Gian Paolo 15.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Richiesta per lo staff

Il video in alto a destra della pagina iniziale, che ultimamente è spesso attivo e che non si riesce a fermare, comporta uno scarico dati notevole a chi accede al blog.
Essendo questo il mezzo di comunicazione per gli attivisti verso i simpatizzanti e vice versa, mi chiedevo se si potesse alleggerire il più possibile il sito, in modo da potervi partecipare più a lungo.
Credo che questo interessi tutti quelli che come me non navigano con adsl, ma anche lo staff intero che necessita di divulgare il più possibile le informazioni.

Grazie e buona giornata a tutti.

Monica R., PR Commentatore certificato 15.05.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

POLEMICA "MOSCHEA A PARMA"


Gli islamici: “Vogliamo una vera moschea a Parma”

Gli islamici, seconda religione a Parma, si sentono in diritto di avere un loro edificio di culto. “Con la speranza che le preghiere siano più forti delle polemiche suscitate dall’insediamento dei luoghi di culto”.

Pizzarotti per adesso non risponde. Si limita ad offrire la disponibilità al confronto: “Il Comune sarà presente ed equidistante”, dice Pizzarotti. “Più che equidistante, vorremmo sentirlo sempre più equi-vicino”, la risposta tagliente del presidente della comunità ebraica di Parma, anche lui membro del Forum interreligioso.

e allora...

BG !

(Buona Giornata)


Il mattone soffre?
No, soffrira' quello che lo becchera' sulla testa.
Il mattone, te lo tireranno dietro...
La mafia è sempre stata edilizia.
Villette a schiera, capannoni, tangenziali, palazzi di giustizia persino, studi televisivi, banche, etc.
Continua tu mafioso, che lo sai meglio di me...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Per me l'assassino è Parolisi ha raccontato troppe bugie per essere un'innocente!!!

Marisa Monfasani, Voghera Commentatore certificato 15.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono contro ogni forma di violenza e per essere protetti e garantiti si devono trovare le risorse per coloro che ci proteggono: toglierle a coloro che non fanno un c.... come i nostri politici e metterle a disposizione delle forze dell'ordine e per costruire nuove galere dove magari metterceli tutti!

Chi guadagna 10/15/20 mila euro mese e pertanto non ha problemi, pensa solo a come investirli e come spenderli. se ne sbatte di coloro che fanno la fame e non hanno più un lavoro!

Finchè questo non entrerà bene nella testa degli Italiani ci ritroveremo sempre di più nella m......!

Pochi soldi li costringerebbero o a lasciare per sempre la politica, cosa che sicuramente farebbero in maggioranza o a correre come matti per portarli a casa a fine mese!

Hai lavorato: li prendi! Non hai fatto nulla: non prendi neppure quelli!

Riflettete a queste mie parole !!!!!!!!!!!!!!!!

A breve la Nazione esploderà e ritengo che per costoro non sarà certo un bel momento!


Anónimo roberto l'apolitico 15.05.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le aziende, nel 2013, in Italia, arriveranno all'assurdo che converra' non lavorare per ottener guadagni.
Se poi s'intende ottener un bilancio in attivo, converra' chiuder in massa.
Quello che avverra', a partir da Maggio.
Sara' una primavera profumata.
Resteran solo le aziende della mafia.

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Non so se Parolisi sia colpevole. Compete ai tribunali e alla giustizia. So però che cultura della violenza, maschilismo, nostalgia del bordello anni trenta, ruolo che la chiesa attribuisce alla donna sono alla base delle violenze nei suoi confronti e di quelle che avvengono all'interno delle mura domestiche, dove gli italiani (altro che musulmani!) sono primi in Europa.
E, ultima ma non ultima, anche la responsabilità del nostro "sultanino" con le sue presunte prodezze sessuali e il suo squallido harem e degli italiani che ormai praticamente lo venerano, lo adorano.
Un bell'esempio per i giovani no?

mario45 massini, roma Commentatore certificato 15.05.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è Melania.
Chi è Parolisi?
Nessuno, in quanto costui fu piu' , se consentito, onesto.
Non l'ha ingiuriata, ridicolizzata, percossa, dissanguata, impiccata, in pubblico.
Pensate un poco al destino che l'attende, pensato apposta per lei.
L'Italia, naturalmente.

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

IERY RADUNO A TORINO DEY SEGUENTI DELINQUENTI APPARTENENTI ALLA CASTA POLITICA E MILITARE : ALFANO , LUPI ,FASSINO , COTA . coesione totale nel crimine ( contro la volontà del popolo )

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 15.05.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

La più grande macchia dell'Italia è l'ipocrisia degli uomini che stanno al governo.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 15.05.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Il caso si documenta da solo, nella sua incivilta'.
Molestatori sono quelli che ti fermano ai posti di blocco come fossi un delinquente e sanno che sei una ragazza giovane e bella...
Molestatori sono quelli che manganellano le persone che han diritti calpestati.
Molestatori son i poliziotti che raccolgon il pizzo alle prostitute.
Molestatori son i vecchi "padri" CHE VENDON LE NAZIONI ALLA MAFIA.
mOLESTATORI SON I GABELLIERI CHE STRANGOLAN LE ECONOMIE DI INTERI PAESI.
mOLESTATORI SON I PERSUASORI OCCULTI( NEANCHE TANTO) CHE DISSACRAN IL CORPO DELLA DONNA NELLE TV,NEI TRIBUNALI...
Molestatori son gli avvocati che rubano col pretesto della legalita'.
Molestatori son le banche dei pacchi e fiaschi che cavan il sangue alle famiglie dei poveri...
Molestatori, continuate voi, che la sapete lunga...

marylin monroe (gocciadiluna), pasadena Commentatore certificato 15.05.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Drammaticamente TROPPE sono queste tragedie in questi ultimi anni ed il gravitarci su dei media, purtroppo, ancora troppo seguite dalla massa, è insopportabile e molto pericoloso...


Il nostro Paese ha bisogno urgentemente di una ricostruzione, di un riinnesto di valori umani, morali, civili e culturali miseramente decaduti e soppiantati dal peggio dell'umano da una semina di marcio ventennio televisivo abilmente sincronizzato a quello politico che l'ha voluto e studiato appositamente per inculcare a vecchi e giovani il peggio dell'essere umano con la pretesa di far apparire il tutto...moderna normalità...
purtroppo l'esperimento gli è quasi riuscito...

Possiamo salvarlo solo ripartendo da zero
come si fa per una pianta infestata da
parassiti occorre una drastica potatura e un'innesto di linfa vitale fresca, pulita, SANA.


FORZA RAGAZZI E, IMPORTANTE, SEMPRE TUTTI UNITI.

p.s. 1

Per favore ricordatevi di reinserire l'Educazione Civica nelle Scuole.


p.s. 2

ci penso da tanto tempo, propongo :

che ne pensate di istituire nelle Scuole
degli incontri per i ragazzi di Educazione dei Sentimenti condotto ovviamente da personale qualificato e, volendolo, anche con la partecipazione dei genitori?

anib roma Commentatore certificato 15.05.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

paola taverna, la senatrice 5 stelle distrugge berlusconi


il M5S é l´unica opposizione... ed anche il vero ed unico motivo per cui il governo é nato :-)

Piazze stracolme.

Come sempre sorprenderemo le previsioni di regime alle amministrative e... amministreremo!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.13 09:26| 
 |
Rispondi al commento

CASA ALL'ASTA PER DEBITO, DISPERATO, CON MOGLIE E FIGLIA, SI DA' FUOCO....
e ancora, suicidio di... (aveva perso il lavoro e si era separato) e poi ancora di.....
le pagine di cronaca se sono piene
non si parla più del MPS, stranamente e tra i primissimi articoli appare quello di Brunetta contro Boldrini (un altro b&b....) come fossero argomenti di estrema importanza
Beppe, una sola preghiera: ieri hai urlato la nostra disperazione, hai ribadito la vittoria certa del nostro Movimento...io ci credo, noi ci crediamo!!!!!!
ma sono sempre più convinta che occorra più visibilità al Movimento ed alle proposte (i famosi 10 punti)...la gente (noi) ha bisogno di avere un punto di riferimento capace e preparato da poter affrontare con fermezza la stampa ed i dibattiti in trasmissioni...la gente (noi) è stufa dei monologhi, ha bisogno di "confronti"!!!!

angela d., roma Commentatore certificato 15.05.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissima Paola Taverna. Una poderosa stretta di mano a lei e a tutti i Cittadini Eletti in Parlamento.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 15.05.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BALLARO SONDAGGI

PER BALLARO SIAMO AL 22,5 ?

MA CHI LO PAGA QUESTO GIORNALISTA

petra lia 15.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo spread alle stelle. Che tragedia: lo spread a livelli altissimi.
Lo spread ...
Ma come ci hanno infinocchiato con questa storia dello spread.
Tutte le manovre economiche volte ad abbassare lo spread ...
Dopo un anno e mezzo di "bufale", lo spread è più o meno un terzo del valore di 18 mesi fa.
E quindi? cosa è cambiato? ora i benefici quali sono? e tutte le "pappine" che ci hanno propinato?
... come ci prendono per il culo.

Mindorsar 15.05.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Post di oggi tratta un argomento importante e attuale ed è giusto che il BLOG dia una testimonianza.

I gesti violenti sono tutti condannabili, specialmente fatti in maniera vigliacca e contro persone più deboli;

importante sarebbe che finalmente la donna (in generale) desse una figura di se non legata al fisico, corpo, come una merce di scambio per ottenere soldi, pubblicità ed altro;

in tv qualsiasi pubblicità mostra una donna oggetto;

e in giro ci sono tante che cercano storie con calciatori, politici ed altre persone in vista solo per soldi;

questa è una cultura sbagliata che degenera i pensieri del maschio;

necessita iniziare a dare un altra informazione della figura femminile e staccarla dal lato materiale;

DONNE NON FATEVI USARE, SIETE MOLTO IMPORTANTI DI NOI UOMINI POICHè DATE LA VITA, PERTANTO DATEVI IL GIUSTO RUOLO CHE VI APPARTIENE;

il bunga bunga, veline ed altre nefandezza non dovrebbero più appartenere alla figura femminile.

Francesco

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 15.05.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

se chiudono questo blog riempiremo le piazze di ogni citta o paese, non solo a parole ma con fatti metallici

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.05.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Trash tradotto in inglese significa SPAZZATURA.
Gianni Boncompagni, che trova ospitalità su Il Fatto Quotidiano, oggi a pag. 5 scrive "Ormai il vero protagonista del nostro paese, nel senso di Italia, è senza discussione alcuna il trash". E inanella una serie di nomi che non sto qui a riportare e omettendo di indicare il suo di nome: Boncompagni, re del trash, l'iniziatore della tivvù minorile, il pedonano primordiale dell'uso e abuso delle bambine.

M. Mazzini 15.05.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna sei tutti noi!
coraggio ragazzi! fuori i corrotti si alla gente onesta!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

che bello sentire Beppe parlare! che bello sentire i nostri in parlamento combattere per gli emendamenti!!!

qualcuno l'ha già scritto su questo blog...ma io lo riscrivo: RAGAZZI SIETE UN DONO DI DIO!

grazie! Forza M5S! Forza Beppe!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 15.05.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

imu,tarsu,irap,irpef,detrazioni non detraibili,carburanti,energia elettrica, e finita cosi? no nooo LA POLITICA dove la mettiamo? risultato = sei nella Merda!!! questa l'Italia che vogliamo? se è cosi meglio andare a fare i disoccupati almeno non ci prendiamo qualche malattia celebrale, eppure in un modo ho nell'altro deve finire si deve finire non se ne può più.

santo Stirparo, biella Commentatore certificato 15.05.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

temo che le barricate siano inevitabili con questa gentaglia.
a meno che non intervenga la provvidenza divina o il caffè corretto.
vorrei però permettermi di risuggerire di fortificare delle barricate ad personam individuando bene i provocatori della casta.
evitiamo la guerra tra poveri.
se proprio non si può evitare e deve esserci scontro che sia tra cittadini e casta.

niamo suppo Commentatore certificato 15.05.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

se lo dice anche l'ocse!, forse sarà il momento di cercare una solizione! oppure si persevera?

http://www.wallstreetitalia.com/article/1567573/ocse-crescono-diseguaglianze-aumenta-poverta-ma-anche-ricchezza.aspx

paolo

paolo est Commentatore certificato 15.05.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori