Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tutti i nomi dei donatori dello Tsunami tour

  • 1881


donatori_tsunami_tour.jpg

27.943 cittadini hanno contribuito con una donazione libera alle spese dello Tsunami Tour per un totale di 774.208,05 euro, di cui spesi circa 350.000 e il rimanente dato in beneficenza. 9.789 di loro hanno autorizzato la pubblicazione del loro nome, che riportiamo qui. Buona lettura a chi chiede trasparenza. Stancatevi gli occhi!

Nel frattempo, Bruno Manfellotto, direttore de l'Espresso scrive nel suo editoriale: "[...] questo è il Paese dei Berlusconi che manifestano davanti ai Palazzi di Giustizia, ma anche dei Grillo e Casaleggio che pretendono (sacrosanta) trasparenza da partiti e parlamentari ma, in spregio dei loro elettori, si rifiutano di mostrare i bilanci delle loro holding e società e di dire da chi prendono i soldi e come li spendono. Ieri la Casta, oggi il segreto bancario.".
Di che holding parla il Manfellotto? Quelle di De Benedetti? Casaleggio Associati è una srl e il suo bilancio è presso la Camera di Commercio di Milano. I soldi (che non sono soldi pubblici) "da chi li prendo" e come vengono spesi sono da tempo sul blog, compresa la donazione al Comune di Mirandola del residuo della campagna elettorale. Studi, Manfellotto, studi prima di scrivere editoriali.

Potrebbero interessarti questi post:

Rendicontazione delle spese per lo Tsunami Tour
La palestra di Mirandola
Tsunami tour

28 Mag 2013, 18:00 | Scrivi | Commenti (1881) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1881


Tags: De Benedetti, donazioni, Espresso, Manfellotto, nomi donatori, pdmenoelle, trasparenza

Commenti

 

Sul sovraffollamento delle carceri: sono anni che va avanti questa tiritera del sovraffollamento, fatevi dare i servizi da Ricci di Striscia la notizia sulle carceri costruite, finite, arredate e mai entrate in funzione. Magari non conterranno 20.000 carcerati ma, molti di quelli che vogliono far uscire, potrebbero trovare una collocazione. Chi rifonde ai cittadini i milioni spesi per costruire queste cattedrali nel deserto? Perchè si continua a dire: bisogna costruire carceri! a chi torna comodo? Quanto ci vuole a fare una legge che obbliga il cittadino residente in altra nazione europea o extraeuropea a scontare a "casa sua" la pena comminata per reati nel nostro Paese?
Siamo europa unita? e allora almeno per i cittadini europei, la pena si sconta nei propri Paesi. Io scrivo, come anche per i commenti su TGcom24 ma, chi li legge? Probabilmente anche questo è un sistema per far sfogare il cittadino e illuderlo che una sua idea venga letta e ponderata.... Comunque un saluto a tutti. Vittorino

Vittorino Londero 09.10.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

'M Elizangela Oliveira, insegnante d'arte, vive a Manaus, Amazonas. Ho scritto un libro intitolato "Le avventure e disavventure di Selmísia" è un sogno che tengo per 6 anni nella speranza un giorno di pubblicare. Ma di pubblicare un libro nel mio paese, il Brasile, avrebbe dovuto sborsare almeno 5.000 attuale solo per la stampa del materiale, in un breve periodo. E 'stato allora che ho deciso di trasformare il libro fisico in e-book e venderlo al valore del 3,00 www.corujadeterno.sitepx.com sito reale insieme ad altri materiali prodotti da me per i miei alunni delle classi inferiori (bambini di alfabetizzazione .) Ma, come non ho le risorse per pubblicare o diffondere a venire molto rispettoso la vostra signoria per donare 1 € al fine di effettuare la pubblicazione e la diffusione del mio libro e magari creare una casa editrice dove posso lanciare i libri e le opere di altre persone come Ho questo sogno. Anche la pubblicità sui siti gratuiti non raggiungono la divulgazione significativo. Così ho deciso di chiedere donazioni, nella speranza di riuscire a realizzare quel sogno di vedere la mia roba in librerie ed edicole! Reservarei uno spazio speciale nel libro per coloro che fanno donazioni e pubblicare su Facebook, come ringraziamento. Vi ringrazio per il vostro aiuto cuore. Email lizolliveira@gmail.com contatto (contatto così posso aggiungerlo alla pagina di ringraziamento del libro). Conto per le donazioni è: Banco Itaú IBAN:. BR29 6070 1190 0785 7000 0191 733C 1. Ancora una volta grazie!

Elizangela Oliveira 24.07.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

... Sono un "ESODATO" ... una creatura partorita dalla Fornero e dal suo compagnuccio di merende ... il "professor Monti" ... uno degli altri 250.000 ... non ancora "SALVAGUARDATI" ... che rimarranno senza stipendio e senza pensione dopo 40 anni di duro lavoro e stratosferico pagamento di contributi INPS, perché il "governo dei tecnici" aveva fretta di salvare l'Italia dal "baratro" ... da loro stessi provocato quale appartenenti alla c. d. "casta" di privilegiati intoccabili e che hanno ricoperto indegnamente cariche esecutive della democratica Repubblica Italiana, colpevoli di estrema leggerezza e menefreghismo per aver fatto in pochi giorni una riforma pensionistica devastante, cancellando di fatto ogni diritto acquisito (quello della pensione di anzianità dei 40 anni di contributi), anziché intervenire sulle "pensioni d'oro", le "baby pensioni", i "falsi invalidi" e ogni altra categoria che "ruba" denaro all'INPS percependo rendite/pensioni non coerenti con contributi versati e durata del lavoro. L'eredità degli "ESODATI" della Fornero è passata al nuovo governo delle "larghe intese" di Letta, che ci ha inseriti nel discorso programmatico di insediamento fatto alle Camere: "La comunità nazionale - ha detto Letta - ha rotto un patto (I DIRITTI ACQUISITI) e la soluzione strutturale di questo tema (degli "ESODATI") è un impegno prioritario di questo governo". Io, noi tutti "ESODATI ancora da SALVAGUARDARE", vigili e attenti aspettiamo ... ed io personalmente non condividerò i festeggiamenti del due giugno, la festa della Repubblica, che non rispetta i patti fatti con un suo cittadino ... La mia speranza è che almeno il "MOVIMENTO 5 STELLE" di BEPPE GRILLO abbia veramente a cuore la soluzione del mio/nostro problema per recuperare un minimo di fiducia sia nelle Istituzioni che nella politica.

PIERCARLO REDOGLIA (mitico redo), TORINO Commentatore certificato 01.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

PER IL PD QUEL CHE CONTA E' LA NOMENKLATURA .
TUTTI GLI ALTRI ,IL POPOLO,VENGONO DOPO.
PER QUESTO NON ILLUDETEVI CHE IL PD FACCIA TAGLI ALLA POLITICA E ALLE SUE EMANAZIONI.
METTERA' SOLO QUALCHE FOGLIA DI FICO PER NASCONDERE LE VERGOGNE.
.(LA STESSA COSA VALE PER IL PDL.)

guido m. Commentatore certificato 01.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

SE NON VOLETE FARE COME I VECCHI POLITICI, AMMETTETELO IL M5S HA PERSO LE AMM.VE E DI BRUTTO. ERA PREVEDIBILE SIA PERCHE' DOPO LE POLITICHE NON E' STATA FATTA ALCUNA ALLEANZA DI GOVERNO, CHE INIZIALMENTE AVREBBE PROCURATO DELLE DISCUSSIONI E DEI MAL DI PANCIA, CHE SICURAMENTE SAREBBERO SCOMPARSI NEL MOMENTO IN CUI SI SAREBBERO PRESI DEI PROVVEDIMENTI IN FAVORE DEI GIOVANI , CONTRO GLI SPRECHI DELLA PA, CONTRO L'EVASIONE FISCALE', CONTRO LA CORRUZIONE, E INVECE GRILLO "CHE NON VUOLE GOVERNARE" HA INIZIATO AD ESSERE NEI SUOI DISCORSI PIU' ESTREMISTA NATURALMENTE PERDENDO CONSENSI DA QUELLE PERSONE MODERATE MA STUFE DEI GIOCHI DELLA POLITICA E CHE ALLE POLITICHE HANNO VOTATO IL M5S. MOLTI MIEI AMICI HANNO VOTATO COSI' ALLE POLITICHE MA GIA' DOPO AVER VERIFICATO LA MANCATA VOLONTA' PRATICA DI CAMBIARE LE COSE, LA SCARSA SE NON INESISTENTE DEMOCRAZIA ALL'INTERNO DEL MOVIMENTO E LA SCARSA PREPARAZIONE DEGLI ELETTI HANNO DETTO CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI AVREBBERO VOTATO IN MANIERA DIVERSA O NON SAREBBERO ANDATI A VOTARE. ALTRA COSA IMPORTANTE DELLE AMMINISTRATIVE E' CHE SI VOTANO DELLE PERSONE CHE SI CONOSCONO E CHE SI APPREZZANO, O CHE SI CONSIDERANO IL MALE MINORE, E LA MANCANZA DI UN'ORGANIZZAZIONE E LA SCARSITA'DI CONOSCENZA DEL MONDO POLITICO AMMINISTRATIVO DEI CANDITATI DEL M5S HA FATTO SI CHE I VOTI RICADESSERO SUL ALTRI CANDIDATI. ORA CHE FARE? IO VI CONSIGLIEREI UNA COSA, SE RITENETE DI ESSERE DIVERSI DALLA VECCHIA POLITICA, NON PENSATE AI CONSENSI , MA PENSATE A CONTRIBUIRE A CAMBIARE LE COSE, SMETTENDO PRIMA DI TUTTO DI OFFENDERE LE PERSONE, E PROPORRE, MA NON IN MANIERA SOLITARIA MA COLLABORANDO CON LE ALTRE FORZE DEL PARLAMENTO, CONVINCENDOLE A PROMUOVERE INIZIATIVE IN FAVORE DELL'ITALIA E DEGLI ITALIANI. MOSTRANDOSI PROPOSITIVI ED ANDANDO ANCHE ALLE TRASMISSIONI TELEVISIVE FACENDO CAPIRE IL VS MESSAGGIO POLITICO E LE VS PROPOSTE, IN QUESTO MODO NON SO SE AUMENTERETE I VS CONSENSI MA ALMENO POTETE DIRE IO CE L'HO MESSA TUTTA.

GIANPIERO GALLI 01.06.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, non sono molto attivo nel MoVimento, fa parte della mia indole, ma quando ne ho la possibilità cerco di difendere, nei vari siti, il vostro lavoro. Ora avrei una proposta, forse non la più originale, ma comunque potrebbe tornare utile. Considerando il fatto che anche nella mia città, Cattolica RN, ci sono molte persone che simpatizzano per il M5S ma non hanno o non sanno usare il PC, mi fermano per la strada e mi chiedono come fare per potersi mettere in contatto con qualcuno degli attivisti, allora mi è venuta questa idea: si potrebbero fare dei web- cafè circolo(con tessera d'iscrizione obbligatoria come cliente, e ovviamente chi ha di più di più mette) con wi-fi gratuito con una piccola biblioteca, ove riunirsi per discutere fare assemblee conoscersi e molto altro. Chi ha idee in proposito da sviluppare può farsi avanti ed esporle. Ci vorrebbe qualcuno che faccia un progetto d'arredamento per poter fare la stessa cosa in tutte le città paesi etc. tipo franchising. Negli stessi luoghi si possono raccogliere fondi per poter sviluppare quest'idea, ovviamente potrebbe anche essere sfruttata come trampolino di lancio per i vari professionisti che decideranno di prenderne parte e contribuire con il proprio lavoro. Secondo me potrebbe essere l'occasione per poter ampliare la conoscenza del MoVimento al di fuori dal web, poter discutere delle idee politiche da proporre, fare un collegamento diretto con i cittadini parlamentari e senatori sempre tramite la rete. Tutte le donazioni gli incassi e spese rendicontate direttamente sulla stessa(rete). Sarebbe altresì l'occasione di passare da una politica accussata di essere virtuale ad una politica reale, senza contare poi le varie argomentazioni e problematiche dei vari territori di appartenenza che si potrebbero discutere. E' ovviamente un idea esposta a grandi lineee ma ci si potrebbe dedicare tutti insieme, e scusatemi se ho forse peccato d'immodestia.

Gualtiero G., cattolica Commentatore certificato 01.06.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

bella mossa quella di Letta di dire, no al finanziamento ai partiti, un giorno prima delle elezioni, e che ha permesso di prendere voti al Pd.
questi partiti stanno copiando le proposte di Grillo, peccato che siano tutte truffe, perchè il finanziamento pubblico con questa legge, lo prenderanno ancora più consistente!
è ora che Grillo vada in televisione, per far capire agli elettori anziani, il grosso raggiro che il governo fa, con l'informazione delle proprie tv e giornali privati.
gli anziani ripetono come ipnotizzati, ciò che i tg dicono, e cioè che era necessario questo governo pd-pdl per uscire dalla crisi.
le televisioni son riusciti a far dimenticare agli elettori che questa crisi l'hanno determinata i partiti che ora dicono di volerci salvare, che puntano il dito su Monti, non aggiungendo che insieme a Monti, firmavano i decreti anche pd e pdl.
siamo stanchi di essere raggirati e presi in giro!!!
Grillo vai a difenderci in televisione, fai conoscere anche la nostratrasparente informazione, altrimenti gli elettori sapranno solo quello che dice la tv, cioè che il movimento 5 stelle non sta facendo niente e che vuole gli stessi stipendi degli altri.

maria m., roma Commentatore certificato 01.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto uno studio dal quale risultava che se nel parlamento ci fossero delle componenti estratte a sorte tra la popolazione, ne risulterebbe una maggiore efficienza e un altro che individuava nell'arco d'età 40-60 quella dove l'individuo è più geniale e produttivo. Ne conseguirebbe... TI SOTTOPONGO LA MIA IDEA:

PRIMA REGOLA:
1) Senato formato dalle rappresentanze per le Regioni, Industria, Sindacati, Istituzioni, Premi Nobel; Personaggi eccezionali, eccetera.
2) Parlamento con obbligo di componente basta sull'età 20% 20-30; 25%30-40; 25% 40-50; 15% 50-60; 20% 60-70; 10% > 70. La percentuale è spostata sulle età minori perché il Parlamento LEGIFERA PER IL FUTURO e quindi non debbono decidere quelli che moriranno di lì a poco dopo la legge approvata.

SECONDA REGOLA IMPORTANTISSIMA:
I COMPONENTI DELLA CAMERA DEI DEPUTATI SARANNO SCELTI CON ESTRAZIONE CASUALE TRA TUTTA LA POPOLAZIONE, RISPETTANDO LE PERCENTUALI SOPRACITATE!!
I CITTADINI SELEZIONATI POTRANNO RIFIUTARE E IL DIRITTO PASSERA' A QUELLI SUBITO DOPO. LA SELEZIONE POTRA' AVVENIRE SOLO UNA VOLTA, IL LAVORO SARA' CONSERVATO E QUANDO IL DEPUTATO TORNERA' ALLA VITA LAVORATIVA LO TROVERA' CONSERVATO PER LUI.

Difficile da far digerire ai dinosauri politici, ma ho l'impressione che funzionerebbe.

Il potere legislativo è la chiave del sistema, da lì hanno origine le Leggi che regolano la nostra vita. allora attuiamo una vera democrazia. A me piacerebbe il 100% del parlamento così fatto, ma si tratta di una utopia irrealizzabile.

Ciao e fai del tuo meglio.

Giovanni Odino

Giovanni Odino 01.06.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

...SVEGLIA RINCOGLIONITI!!!

NESSUN TELEGIORNALE HA AVUTO IL PERMESSO DI DIFFONDERE QUESTA NOTIZIA PASSIAMO PAROLA CON IL WEB per il futuro il Senato ha approvato il cosiddetto pacchetto sicurezza (D.d..L. 733) tra gli altri con un emendamento del senatore Gianpiero D'Alia (UDC) identificato dall'articolo 50-bis: "Repressione di attività di apologia o istigazione a delinquere compiuta a mezzo internet"; la prossima settimana Il testo approderà alla Camera come articolo nr. 60. Questo senatore NON fa neanche parte della maggioranza al Governo... il che la dice lunga sulle alleanze trasversali del disegno liberticida della Casta. In pratica in base a questo emend......amento se un qualunque cittadino dovesse invitare attraverso un blog (o un profilo su fb, o altro sulla rete) a disobbedire o a ISTIGARE (cioè.. CRITICARE..??!) contro una legge che ritiene ingiusta, i providers DOVRANNO bloccarne il blog o il sito. Questo provvedimento può far oscurare la visibilità di un sito in Italia ovunque si trovi, anche se è all'ESTERO; basta che il Ministro dell'Interno disponga con proprio decreto l'interruzione dell'attività del blogger, ordinandone il blocco ai fornitori di connettività alla rete internet. L'attività di filtraggio imposta dovrebbe avvenire entro 24 ore; pena, per i provider, sanzioni da 50.000 a 250.000 euro. Per i blogger è invece previsto il carcere da 1 a 5 anni oltre ad una pena ulteriore da 6 mesi a 5 anni perl'istigazione alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico o all'ODIO (!) fra le classi sociali. MORALE: questa legge può ripulire immediatamente tutti i motori di ricerca da tutti i link scomodi per la Casta. In pratica sarà possibile bloccare in Italia (come in Iran, in Birmania e in Cina) Facebook, Youtube e la rete da tutti i blog che al momento rappresentano in Italia l'unica informazione non condizionata e/o censurata. ITALIA: l'unico Paese al mondo in cui una media company (Mediaset) ha citato YouTube per danni chiedendo 500 milioni eu

MASSIMO SANTORO 01.06.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

CONCLUDENDO :
 
Abbiamo bisogno di uno stato forte che faccia leggi e si interessi solo ed esclusivamente :
di Scuola – welfare - Sanità – Sicurezza e Giustizia .
 
Dimezzare il parlamento .
Il Senato dovrà diventare la camera delle Regioni .
Equiparare gli stipendi dei politici all'Europa .
Rivedere il sistema pensionistico dei parlamentari .
 
Abolizione delle Province tutte .
 
Presidente del consiglio, eletto massimo 2 volte .
Sindaci e Governatori eletti massimo 2 volte .
Parlamentari massimo 3 volte , poi a casa a lavorare .
 
Vendere tutte le aziende Statali tranne quelle strategiche .
C
Vendere buona parte del patrimonio immobiliare .
 
Chiudere tutti gli enti inutili .

Chiudere tutte le partecipate che non fanno utili perché sono solo posti di politici trombati e o della partitocrazia.
Tutte le persone licenziate ( delle province enti , partecipate ecc. ) ...... i politici andranno a reddito di cittadinanza senza pietà ,hanno già mangiato abbastanza e poi con il politometro si vedrà come riprenderci i soldi guadagnati illegalmente .
 
Togliere circa 550.000 auto blu .
 
Praticamente una revisione e ricostituzione totale dello stato.
 
Per fare ciò ci vuole una Classe Dirigente completamente nuova .
 
In bocca al lupo
 
Tullio La Volpe
 

 

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

COL MIO PRIMO POST, SPECIFICAVO CHE NON AVEVO VOTATO 5 STELLE, AGGIUNGEVO CRITICHE EDUCATE E COSTRUTTIVE PER VOI. IL POST , IN BARBA AL LIBERO PENSIERO E ALLA DEMOCRAZIA E' STATO CANCELLATO.

COL SECONDO POST PORTAVO ALLA ATTENZIONE CHE IL PRIMO ERA STATO RIMOSSO. RIMOSSO ANCHE QUESTO


QUESTO E' IL TERZO ( E PROBABILMENTE L'ULTIMO) CHE SICURAMENTE VERRA' RIMOSSO.

CONTINUATE PURE A CERCARE DI COSTRUIRE UN MOVIMENTO USANDO PAROLE VOLGARI ED OSCENE ANZICHE'
IL CORRETTO DIALOGO, IL RECIPROCO RISPETTO.


NE RESTERA' SOLO UNO, NON CI SONO DUBBI. BEPPE GRILLO (FORSE).

TANTI AUGURI

enrico p., milano Commentatore certificato 01.06.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

progetto di riforma fiscale

pagina 5

diventeremo uno stato virtuoso
ed avremmo la possibilità di pagare la rimanenza del debito .
Se le cose andranno ancora avanti cosi senza cambiamento ci avviteremo in una spirale di non ritorno .
S E & O
gradirei avere un confronto su queste idee
grazie
Tullio La Volpe lavolpetullio@hotmail.it

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

proposta di riforma fiscale

pagina 4

nuovo Pil mld. 2700
Pil attuale mld . 1800
Differenza mld. 900

Quindi lo stato recupererà su 1800 mld il 5 % mld 90
Su 900 mld il 25 % mld 225
Recupero mld 315

Eliminare poi tutte le spese improduttive : Vanno aggiunte le tasse dirette che sicuramente saranno minori,ipotiziamo 100 mld .


eliminazione delle provincie
eliminazione di 500.000 auto blu
eliminazione di tutti gli sprechi dell’amministrazione pubblica .
si potrebbero raccattare altri 100 150 mld che sommati ai 315 porteranno nelle casse dello Stato da 415 ai 465 mld piu le tasse dirette 100 mld si arriverebbe a un incasso di 515 ai 565 mld.
Poi si potrebbe vendere parte del patrimonio statale .
vendere le partecipate quelle valide ai privati e dismissione ( chiusura ) di tutte quelle partecipate che non sono altro che vagoni per politici .
Anche queste operazioni portano soldi per abbattere anche il debito pubblico.
Si dovrà inserire sicuramente l’ IVAP che sarebbe l’IVA che dovrebbero pagare i privati cittadini quando si verificano le condizioni :
Fitto di un’abitazione in città o in posti di villeggiatura , vendita di una casa ,di un’auto
di un mobile ecc .
Es. fitto di immobile :
il conduttore riceverà fattura dal proprietario più IVAP potrà scaricare dallo stipendio l’imponibile del fitto e pagare al proprietario il fitto , imponibile + IVAP .
Il proprietario dovrà versare all’erario l’IVAP del bene fittato .
Per tutti i casi di vendita privata si dovrà usare questo sistema .
Con questa riforma si otterranno vari risultati :
eliminazione della corruzione
abbassamento della percentuale del debito di circa il 40 %

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

proposta di riforma fiscale

pagina 3

Con questo nuovo sistema si andrebbero ad aggiungere alla quota di 600 mld fatturato derivante dalle evasioni fiscali circa altri 300 mld di maggiore spesa dei dipendenti cosi si arriverebbe a circa 900 mld di PIL in più arrivando ad un PIL ufficiale di circa 2700 MLD contro i 1800 di oggi praticamente un boom .
Il debito pubblico oggi è al 120% del PIL , con questa riforma il debito pubblico scenderà all’75 % del PIL .
Lo stato incassa mediamente in tasse varie accise ecc. circa 800 mld l’anno tra questi incassi ci sono circa 247 mld di tasse dirette.
Poi ci sono le tasse dei dipendenti pubblici e privati con trattenute alla fonte che vanno all’INPS .
Lo Stato paga circa 190 mld per le pensioni .
Se i cittadini dovessero spendere tutto lo stipendio e anche le tasse che hanno pagato alla fonte ,Lo Stato avrebbe un buco di circa 190 mld per le pensioni.
Fermiamoci a queste cifre e facciamo un po di conti :
quando si andrà a recuperare come soldi da questa riforma .
Sicuramente dall’IVA che dovrebbe essere maggiorata al 25 % . Bisognerebbe fare un pò di conti . Con la revisione della spesa si potrebbe anche rivedere al ribasso questa aliquota visto che già siamo arrivati al 22 % .Le tasse dirette andrebbero pagate sul risparmio delle Aziende e dei lavoratori autonomi , praticamente sui soldi non spesi visto che con questa riforma si possono scaricare dall’imponibile qualsiasi spesa sostenga l’azienda o il privato cittadino .
Sull’utile netto si dovranno pagare le tasse che non dovranno superate il 33 %.
Faccio un esempio : Un’Azienda ha un fatturato di 100.000 Euro e spende per dipendenti e spese varie 60.000 Euro dovrà pagare il 33% di tasse su 40.000 se spende tutto non dovrà pagare nulla .

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

PROGETTO DI RIFORMA FISCALE

PAGINA 2

Se tutti i contribuenti potranno scaricare qualsiasi spesa effettuata dal proprio imponibile , difficilmente ci sarà chi faevorirà colui che, a fronte di una prestazione professionale, tenti di non fornire una documentazione fiscale.
Qualsiasi contribuente diverrà un ferreo controllore e la richiederà per il suo beneficio fiscale immediato e per evitare che l’evasione si ritorca contro se stesso .
Avremmo 60 milioni di persone che controllerebbero l'evasione.
Dai conti dello Stato si evince che oggi l'evasione in Italia è di circa 140 miliardi di euro .
Cosi immediatamente si recuperano i 140 miliardi di evasione che entreranno nel ciclo, aumenteranno i consumi e lo stato dovrà prendere i soldi soprattutto dai consumi chi più spende meno paga .
Si evince che se il reddito non dichiarato produce un' evasione di circa 140 miliardi di euro si deduce che il prodotto lordo ( PIL ) sarà di circa 300 miliardi di euro in aumento.
Ma la cifra ahimè sicuramente è molto superiore; io sono convinto che l'evasione arriva a circa 300 miliardi se non di più quindi genera un fatturato (PIL) quasi di 600 miliardi .
Questo accadrebbe se si riformasse il sistema fiscale scaricando tutto tutti.
Chiaramente il gettito delle tasse dirette diminuirebbe sensibilmente ,a beneficio dei consumi .infatti con questo sistema anche i dipendenti pubblici e privati ne beneficeranno . Infatti scaricando tutto potranno recuperare dalle spese fatte in eccedenza all’imponibile la parte pagata alla fonte dello stipendio , le tasse già pagate .
Se un dipendente pubblico o privato che sia che guadagna circa € 1200,00 netti in busta , lordi circa € 2000,00 ipoteticamente con questo sistema andrebbe a recuperare dalle tasse pagate alla fonte , quanto spende in più delle 1200,00 euro la differenza .
Quindi il dipendente potrebbe beneficiare con questo nuovo sistema e può spendere anche tutte le 800,00 euro che gli sono stati trattenuti dallo stipendio .

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di Riforma fiscale :
Vi invito a leggerla ,credo che sia questa proposta l'unica via di salvezza per l'Italia .
per contatti diretti :
lavolpetullio@hotmail.it
non riesco a inserire il simbolo chiocciola , non so perché ho inserito un simbolo simile .
grazie .

Pagina 01

Progetto della Riforma Fiscale
in Italia le tasse sono insostenibili in special modo per i ceti bassi come per i ceti medi .
Se non si parte da questa riforma , la corruzione non potrà mai essere eliminata, perchè il sistema attuale sembra fatto ad arte per la creazione di fondi neri che incentivano la corruzione a tutti i livelli.
L'evasione appartiene a vari ceti :
Le aziende piccole e medie evadono per non fallire .
Le grandi aziende evadono per creare fondi neri per restituirli alla politica cioè al potere.
I piccoli artigiani , giardinieri , idraulici , falegnami ecc. evadono perchè nessuno fa fattura e le prestazioni di 20- 50- 100 euro ecc .ecc. non essendo scaricabili , l'interesse dell'individuo e di avere eventualmente una riduzione del prezzo .
Dentisti , medici , avvocati , commercialisti ecc. evadono per gli stessi motivi .
Si evade tantissimo anche nelle compravendita delle case .
Si evade nei fitti degli immobili nel privato sia nelle città che nelle case di villeggiatura.
Si evade purtroppo da per tutto in tutti i settori….......

Servirebbe, quindi :
Semplificare profondamente il sistema contributivo, con poche Leggi ma chiare.
Per chi evade, la certezza della pena e l'arresto, con condanne varie secondo l'importo evaso .
Essere severissimi nei confronti di chi, proposto ai controlli, dovesse essere corrotto .

Per combattere seriamente e ridurre l'evasione ad una percentuale minima e fisiologica, credo che tutte le transazioni di pagamento debbano essere corredate da fatture o documenti fiscali , e questi documenti possano essere scaricati dall'imponibile, da tutti i contribuenti sia da aziende che da privati cittadini .

Tullio La Volpe (), Giugliano in Campania Commentatore certificato 01.06.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Mentre le varie associazioni di volontariato non fanno altro che pensare a immigrati e clandestini, mentre la tv chiede l’ 8×1000 per i missionari, il supermercato, alla cassa, raccoglie fondi per i pozzi in Africa e le famiglie adottano bambini a distanza, sotto casa, a pochi metri dal portone, i loro connazionali patiscono il freddo e la fame in un camper.
e RENZI PENSA SOLO A ROMA ! SE NE FREGA DEI SUOI CITTADINI CHE SUBISCONO ATROCITA' MENTRE I ROM PRENDONO CASE E SUSSIDI PAGATI DAI CITTADINI ITALIANI ! VENGONO, CI FRUTTANO E INVIANO I SOLDI IN NERO ALL'ESTERO..BRAVI AMMINISTRATORI POLITICI !


luciano n., aprilia Commentatore certificato 01.06.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho visto becchi dalla serva di berlusconi, durso.
6-7 persone che come bambini dell'asilo di 5 aa, soprattutto, la russa di forza italia,attaccavano senza mai far finire un discorso il prof. becchi.
praticamente facevano domande e aggredivano, senza permettere una risposta, fino a ridicolizzarlo per una frase da lui detta.
Non è stato molto d'aiuto nemmeno il giornalista del fatto quotidiano, che ha fatto praticamente scena muta, salvo per dire due volte che becchi stava sbagliando.
peccato, non ci fosse stato Travaglio.
Grillo vai tu in televisione, che conosci tutti questi trucchetti infimi, per screditare chi si ha davanti.
per diventare così aggressivi, come leoni nell'arena del colosseo, devono avere proprio tanta paura!
ma non si rendono conto che danno uno spettacolo spregevole a chi li guarda?

maria m., roma Commentatore certificato 01.06.13 02:18| 
 |
Rispondi al commento

RIBADISCO, A MENO CHE NON SIATE SORDI O COLLUSI COL SISTEMA:
- ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI;
- ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI;
- RIDUZIONE DEL NUMERO DEI PARLAMENTARI;
- PRESENTATE UNA CAZZO DI PROPOSTA DI INELEGGIBILITA' DI BERLUSCONI (RIBADISCO... A MENO CHE NON SIATE COLLUSI COL SISTEMA) E VEDREMO DOVE STANNO I PARTITI LADRI;
- ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO AI SINDACATI;
- RICHIESTA DI ACCORDI INTERNAZIONALI SULLA FISCALITA', LE TRANSAZIONI FINANZIARIE E PER LA PUBBLICAZIONE DEI DEPOSITI;
- ABOLIZIONE DEL SEGRETO DI STATO;
- RIDEFINIZIONE DELLE REGOLE DI INGAGGIO PER MISSIONI INTERNAZIONALI;
- VENDITA DELLE CONCESSIONI PUBBLICHE RELATIVE A TV E RADIO;
- AZZERAMENTO DELLE INDENNITA' PARLAMENTARI ED EQUIPARAZIONE TRA STIPENDIO ED INDENNITA' DI CARICA.... CIASCUN ELETTO DOVRA' GUADAGNARE MASSIMO CIO' CHE GUADAGNAVA PRIMA DI ESSERE ELETTO;
- RIPROPORRE REFERENDUM SU NUCLEARE.

fausto benassi (faustobenassi) Commentatore certificato 01.06.13 00:14| 
 |
Rispondi al commento

alla c.a. del Sig. Grillo

Non abbiamo fretta?
Ma dico ci prendi per i fondelli?
certamente per te è tutto un giochino divertente, con cui passare gli anni dell'anzianità e della vecchiaia.
Noi volevamo provare a cambiare almeno le cose più vergognose.
Tu, duro e puro, vuoi cambiare tutto. Il risultato sarà che non cambierai niente!
Se davvero pensi che il m5s avrà i voti per governare da solo, peraltro con le persone mediocri che abbiamo visto in parlamento, allora davvero siamo perduti.
Sappiamo chi sono i partiti, in particolare il PD, che è più subdolo ed ingannatore verso il suo elettorato ( il PDL è riuscito meglio a salvaguardare gli interessi del suo elettorato ), ma pensare o farci credere che è possibile farli fuori, è troppo.
O non hai capito niente e allora siamo perduti, o ci stai prendendo anche tu per i fondelli e allora non è cambiato niente.

maria e., bologna Commentatore certificato 31.05.13 23:50| 
 |
Rispondi al commento

NN abbiamo fretta ? forse Tu Beppe ke tanto il culo coperto lo hai ... apparte tutto, militanti come me ke da qke anno ti sostengono a "cieca fiducia" delle Tue sparate ci cominciamo a preoccupare un attimo..... sai a prendere la fiducia di qualcuno ci metti anni a perderla 1 minuto. se dovevi fare qke cazzata Tu 6 riuscito a nn fartene scappare manco una. Va avanti così ke nn solo ci perdi Tutti ma in TV alla fine nn ti ci vorranno neanke se paghi. e se credi ke dopo aver distrutto il M5S tornerai a fare spettacoli ---- ma dai ... a tirarti bullonio verranno. PRENDITI UN ANNO OFF DALLA POLITICA O LASCIACI SOLI. fallo x Noi. Grazie Igor M5S Trieste.

igor plani 31.05.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

perchè avete scritto che ho donato 10 € quando invece vi ho fatto un bonifico di 25 €???? non che sia importante ma a questo punto è preferibile non pubblicare cifre se sono inesatte.

mario m 31.05.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

31 maggio 2013

Ho scritto diverse volte ma non ho mai trovato traccia sul blog.
Perché?
Forse perché' da ex votante 5S ho espresso OPINIONI sul comportamento del rag. Giuseppe Grillo e sui bavagli imposti ai dipendenti da noi eletti al Parlamento?
A proposito, essendo trascorsi 3 mesi sarebbe il caso di mantenere l'impegno PUBBLICAMENTE ASSUNTO di far posto ad altri PORTAVOCE!!!

nestore, viterbo

luigi de niccolis 31.05.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Adesso che siete nostri dipendenti anche voi, pretendo che facciate quello per cui vi abbiamo votato e cioè cambiare l'Italia, non è facile lo so, ma è urgente che si faccia qualche forma clamorosa di protesta per denunciare gli intrallazzi e l'immobilismo di questo governo vergognoso. Spero con questo mio post di dare un pochettino la sveglia perchè è ora di farci sentire !

Corinto Baliello 31.05.13 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE MANFELLOTTO LEGGE POCO E SOGNA MOLTO. PERO' RENDE

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 30.05.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

anche io ho contribuito,perchè nessuno mi ha contattato x publicare il mio nome???????????

tommaso mattiacci 30.05.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sapevo che essere dipendente pubblico fosse una colpa ed incapace di intendere e volere quando si tratta di votare. a quando toccherà ai falegnami o ai benzinai?
Sai a Parga Pizzarotti di direbbe sgasot.

ENNIO FAVARO 30.05.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

PER SCRIVERE A GRILLO... SCRIVETE AI GIORNALI!
(nella posta... sempre se te lo pubblicano!)
....ALMENO LO LEGGE O PERLOMENO QUALCUNO GLIELO DICE
è l'unica forma di democrazia diretta che ci rimane!
UNO VALE UNO!
UNO VALE UNO?
vaffaONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
+ confronto + libertà se la democrazia diretta rimane tutt'ora un'utopia,
se "UNO VALE UNO" cerchiamo almeno una formula che ci permetta di confrontarci e scegliere
copia e incolla! trasmetti il principio! invadi il Blog!

Reli B., roma Commentatore certificato 30.05.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Il tuo commento:
"E' coraggioso offendere è trattare male. Ci vuole coraggio. Il coraggio di
avere una memoria breve. Andiamo per ordine:
1) NESSUNO CI COSTRINGE A VOTARE IL MOVIMENTO 5 STELLE OD ALTRO PARTITO
2) QUANDO VOTIAMO E' UN LIBERO ARBITRIO: DECIDO SE ANDARE O NO E PER
CHI,EVENTUALMENTE,VOTARE, QUANDO SIAMO IN CABINA
3) IL M5S è entrato in Parlamento 3 mesi fa'!E' già tanto quello che
fanno!! LA COLPA E' DI TUTTE QUELLE FACCIE DA ... come dice Beppe Grillo
nel suo monologo di Roma nel"BEPPEGRILLO #TUTTIACASATOUR ROMA",andatevelo a
vedere,lui dice questo ma con tutto quello che noi italiani sappiamo da
anni
4) mandate a F...o! (la minuto 23:53 del video....)quelli che fanno
politica da oltre 30 anni, non da chi c'è da 3 mesi
5) loro ci provano a fare qualcosa, ma le singole persone? che fanno?
6) vanno in tv, aprono bocca e non sappiamo cosa fanno in pratica
7) VI FACCIO UN ESEMPIO PRATICO? LO STATO, RIPETO, LO STATO, METTE
VIA,TRAMITE BANCA D'ITALIA, DA UNA PARTE, I SOLDI DEL
PARLAMENTO,SENATO,GOVERNO,ECC.ECC.
MA NON CI SONO I SOLDI MESSI VIA PER TUTTI NOI PER QUALUNQUE COSA CI
ACCADA!
QUEI 42MILIONI SONO UN TOCCASANA PER TUTTI
8)IL PROBLEMA PIU' GROSSO E'
9)NON SARA' SOLO GUERRA TRA GENERAZIONI, MA GUERRA TRA IDDE DIVERSE
10) meditate tutti, tutti. "

christian vertucci 30.05.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Avanti cosi. Ogni giorno siamo sempre più forti.

Pier M., Sassari Commentatore certificato 30.05.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

non sono nella lista?!

maria g., roma Commentatore certificato 30.05.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO I MIEI COMMENTI NON LI PUBBLICHI - PERCHE' - NON SEI FAZIOSO''''''''''''' - RISPONDO A UN COMMENTO . BERSANI VA IN TV A DIRE BUGIE E CAZZATE - PERCHE' NON ANDATE VOI ALMENO DITE LA VERITA' - DOVETEANDARE IN TV A SBUGIARDARE QUESTI POLITICI FALSI E CORROTTI E MANTENUTI DA NOI - ORA GUARDATE BERSANI CHE SI VEDE LA BELLA IN TV DA BALLARO' CHE SE LA RIDE ALLA FACCIA NOSTRA E CON I NOSTRI SOLDI - CHE SCHIFO VADO A CAGARE NON CE LA FACCIO

perla m., taranto Commentatore certificato 30.05.13 06:32| 
 |
Rispondi al commento

€ 100 CON BONIFICO, MI E' SFUGGITA LA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE , GIUSTAMENTE DOVUTA.
LO PUBBLICO ORA.

PS sarà soddisfatta ora quella presentatrice di REPORT?-non ricordo neppure più il nome-.

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 30.05.13 06:12| 
 |
Rispondi al commento

NON AVETE INSERITO IL MIO NOME!!!!!
ALLA PROSSIMA......

antonio noziglia, genova Commentatore certificato 30.05.13 06:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissima comunità a 5s,avanti con coraggio!Non demoralizziamoci della flessione elettorale rispetto alle politiche, perchè noi non promettiamo posti di lavoro individuali o regaliamo buoni spesa in cambio di voti,come fanno alcuni politici che,approfittando in maniera squallida dello stato di disagio economico o del disinteresse totale della politica di persone analfabete che a stento riescono a mettere una croce sul simbolo elettorale.
Ai nosti ragazzi che ci rappresentano nelle istituzioni,diamo il tempo di conoscere bene il funzionamento della macchina dello Stato,e poi ne vedremo delle belle,specialmente quando gli inciuci della politica si trasformeranno in scontro fisico tra il pdl e il pd-l.
Seguiamo la linea politica tracciata dal nostro BEPPE e vedrete che prima o poi avremo delle grandissime soddisfazioni, e quel giorno,finalmente,spezzeremo le catene che la partitocrazia consociativa ci ha legato addosso con la complicità ferocia dei loro finti giornalisti.

antonio sepe 30.05.13 02:32| 
 |
Rispondi al commento

http://memmt.info/site/calendario-mosler-barnard-tour-me-mmt/

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 30.05.13 01:30| 
 |
Rispondi al commento

http://memmhttp://memmhttp://memmt.info/site/wp-content/uploads/2013/05/calendario-tour-barnard-mosler-giuggno-2013.pngt.inhttp://memmt.info/site/wp-content/uploads/2013/05/calendario-tour-barnard-mosler-giuggno-2013.pngfo/site/wp-content/uploads/2013/05/calendario-tour-barnard-mosler-giuggno-2013.pngt.info/site/wp-content/uploads/2013/05/calendario-tour-barnard-mosler-giuggno-2013.png

claudio casalinis (stilofe.56), ferrara Commentatore certificato 30.05.13 01:20| 
 |
Rispondi al commento

a Torrice il movimento contava 2 - 3 persone.. oggi alle comunali abbiamo votato 163 persone.. che non si sono mosse contro ricatti, forze politiche , inciuci, televisioni, interviste.. buoni benzina.. La gente ci stima per la nostra chiarezza e coerenza.. Abbiamo vinto anche qui.. :D

davide savone, davide.savone@gmail.com Commentatore certificato 30.05.13 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

POVERO MANFELLOTTO QUANTO DEVE LECCARE PER TENERSI LA POLTRONA.....MISERABILE !!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 29.05.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

finalmente sono d'accordo con grillo.....anche perchè mi sembra l'unico coerente....si ma il passo successivo è quello di buttare fuori veramente chi non rispetta le regole. Chi ha firmato il regolamento e non lo rispetta deve essere espulso e a calci in culo a partire dai pseudo parlamentari leccaculo del m5s. Il passo ancora successivo è quello di scegliere due o tre persone competenti e con le palle quadrate da mandare in tv a lottare contro le tv stesse e contro le altre forze politiche. Bisogna che la marmaglia inutile e leccaculo sparisca dal movimento di grillo .... scremate e magari rivedo le mie opinioni sui componenti del movimento e il movimento avrà un voto nuovo cioè il mio e forse anche quello di altri. Grillo elimina la marmaglia inutile e fai rispettare le tue regole e aggiungi al regolamento che solo alcune specifiche persone decise da un voto o da cosa cavolo credi tu possano andare in tv e firmo pure io le tue regole. Fino che quattro disperati del m5s parlamentari e non solo dicono che forse avete sbagliato che si poteva fare diversamente e che forse è meglio fare diversamente, rivedere delle cose che manco hanno deciso loro e li vedo dire questo nei tg nazionali per me questa cosa resterà solo una cavolata. come dice grillo è colpa di noi italiani perchè non siamo in grado di rispettare gli accordi per di più alcuni firmati siamo noi italiani che votiamo, ma se votiamo solo per sentito dire, a caso o solo perchè un personaggio come grillo è simpatico o perche lecchiamo bene lo sfintere altrui non abbiamo capito un cazzo. difatti io non ho votato il movimento, ma se le cose incominceranno a girare in modo diverso posso cambiare idea .... vediamo. Il mio voto lo considero importante 1+1+1 ecc...possono fare grandi numeri e non lo svendo al miglior offerente...e via i privilegi dei parlamentari.

lelio maira (drums61), verona Commentatore certificato 29.05.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, condivido la distanza da te suggerita verso il PD, ma io Ennio Molina dell'Aquila verifico quanto segue: nel movimento, sostenuto dalla sinistra soprattutto estrema nei primi momenti, la crescita attuale vi è stata con la venuta di persone di centrodestra, io sono di pensiero liberale.Pertanto, considero un ostacolo alla crescita queste persone di estrema sinistra presenti nel movimento e sostenute dall'apparato tagliato fuori da rappresentanza politica e che cercano attraverso il movimento 5 stelle di riciclarsi.Questo è uno dei motivi per i quali i risultati elettorali sono stati modesti. Ho verificato che nessuno si è portato nella mia provincia, ma credo anche nelle altre, ad essere itinerante per portare il desiderio di cambiamento ed aiutare i ragazzi ad avvicinare la gente dei comuni dove si votava. Ti invito a delle considerazioni.

Ennio Molina, L'Aquila Commentatore certificato 29.05.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

DA ELETTORE MI ASPETTO PERO CHE NN SI FACCIA TUTTA QUESTA PROSOPOPEA E CHE I DATI SI PUBBLICHINO PRIMA CHE LO CHIEDANO
COSI C'E' TEMPO DI PARLARE DI COSE UTILI COME AMBIENTE LAVORO INSOMMA DI POLITICA VERA
QUANDE CHE TROVEREMO UN SITO DEI NOSTRI PARLAMENTARI DOVE VEDERE PROPOSTE VOTI E ANCHE SPESE E GIUSTIFICATIVI?
DAI NN LASCIATECI SOLI

pietro affo 29.05.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Ognuno interpreta a suo modo i rsultati elettorali, ma i numeri restano numeri: innanzitutto la gente non è andata a votare,e questo deve preoccupare molto il movimento, che non riesce ad intercettare la disaffezione verso la politica a livello locale, come ha fatto benissimo tre mesi fa, a livello nazionale. E' verissimo che i partiti ne escono con le ossa rotte, ma è vero anche che il piddì, grazie certo al voto di scambio e alle pressioni (posti di lavoro, case popolari, vecchio alla casa di riposo, un occhio di riguardo per una pratica ecc ecc) vince dappertutto pur dimezzando i voti: Siena uber alles: il prossimo senese che osa lamentarsi, si merita un bello sputo non virtuale, ma proprio in faccia! Il movimento deve riflettere su se stesso, deve cominciare a ragionare di politica e non solo di singoli temi, totalmente avulsi da una visione d'insieme: basta col mantra della restituzione dei 42 milioni di rimborsi elettorali! quando i partiti ne ricevono 3 volte tante grazie ai fondi dei gruppi parlamentari e dei gruppi ai consigli regionali e per tutte le tariffe postali ad hoc. E poi: gli eletti, che la smettano di parlare solo di scontrini e comincino a scoprire gli altarini : questa è la loro funzione! E basta con l'autoreferezialità della rete e di facebook: il grande pubblico si avvicina con altri strumenti, la rete è uno strumento, non certo il principale. E infine: fino a quando ancora il movimento rifiuterà di confrontarsi sula sua evoluzione e sulla necessità di darsi una pur minima strutturazione, pur rifiutando qualsiasi trasformazione in partito? basta con gli organizer e i coorganizer con gi organizzatori di eventi, che sembra di essere ne mondo delle discoteche invece che in politica! confrontiamoci e nominiamo un portavoce un referente come si vuol chiamarlo, a tempo! E quando il movimento finalmente deciderà di confrontarsi sulla gestione dei fondi che raccoglie? Spero di aprire una discussione, accesa quanto volete, su questi temi.

Franca C. Commentatore certificato 29.05.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo a un commento di due ore fa: ho 68 anni e da quando ero ragazzo mi dicono di rassegnarmi perché nulla cambierà mai. In fondo è vero, ma solo perché la gente ci crede e non usa il cervello né le ...palle.
Ho sperato nel M5S, ma se vi arrendete voi giovani vi MERITATE che BERLUSCONI risorga e governi altri 50 anni.
Possibile che vi state avvitando sugli scontrini, su Casaleggio, se il M5S sia un partito (è un partito, leggete il dizionario) o un movimento, senza informarvi della differenza tra partito e movimento?
Preferite un movimento di cretini o un partito di competenti?
Pensate in GRANDE

Alessandro Caponetti, Loiano Commentatore certificato 29.05.13 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari cittadini, il risultato delle amministrative è un segnale da non sottovalutare, bisogna essere attivi e lavorare, i più bravi e preparati devono essere sicuramente più presenti in televisione, direi tutti i giorni.
Bisogna rilanciare su argomenti che interessano a tutti i cittadini come ad esempio il reddito minimo garantito a tutti indipendentemente dal reddito dei genitori, università gratis per tutti, accesso a internet gratis per tutti, casa per tutti.
Da dove i soldi? Più tasse per i ricchi!
Bisogna inoltre farsi sentire con manifestazioni oceaniche e non stando seduti in poltrona al parlamento e fare i conticini per quanto hai speso e avere i rimborsi.
Bisogna inoltre se si vuole essere innovativi creare un nuovo modello teorico di società che vada oltre quello attuale,più ugualitario e umano, con potenzialità uguali per tutti e che riduce le differenze economiche tra gli individui, spero che qualcuno se ne possa occupare
Saluti da Saladin.

Giuseppe M., Caltagirone Commentatore certificato 29.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Stavo leggendo che alcuni deputati nazionale e regionali sarebbero in procinti di abbandonare il m5s per formare una nuova formazione politica più dialogante con PD...
va bè questo era stato preventivato ( ricordo benissimo interviste di grillo in cui giustamente si faceva notare che l'animo umano non lo cambi facilemte è che qualcuno avrebbe fatto il voltagabbana)... ma dopo appena tre mesi...
che tristezza..
cmq avanti senza remore..
saluti

RL 29.05.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

http://odiolacasta.blogspot.co.uk/2013/05/il-montiano-che-al-contrario-dei.html

Vincenzo Crusco 29.05.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbaglio o è un elenco abbastanza scarso?

Solo 29.259 euro su 774.208,05

Sofia G., Rimini Commentatore certificato 29.05.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate è fuori tema
oggi è mancata Franca Rame
Alcuni giorni fa ci chiedeva di non mollare con la casta.
Non ci sono parole per ricordare una Vera Donna.
Permettetemi di dire anche a vostro nome:
Dario porgiamo le nostre più sentite condoglianze.
Ti siamo vicini.
Un abbraccio dal Movimento 5 Stelle

vittorio ferraresi, Como Commentatore certificato 29.05.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Non puoi neanche immaginare quanto ci mancherai.

Ciao Franca, bella ciao.

federico n., roma Commentatore certificato 29.05.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi che CAZZO ce ne dovrebbe fregare a noi dei soldi di Grillo o di Casaleggio! Sono introiti da impresa mica li rubano allo stato, mica son soldi pubblici! Ma andatevene affanculo...

kar Ma, avezzano Commentatore certificato 29.05.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa divertente è che il PD ha raccolto ~6.000.000 di Euro per le primarie ed oggi non c'è nessuno dei 5 Candidati scelti dalla "base pagante". Il M5S ha raccolto 700.000 Euro (il 12% di quanto incassato dalle primarie del PD) dei quali la metà spesa e rendicontata per Campagna Elettorale, l'altra metà in donazione.
Detto ciò M5S rinuncerà ai rimborsi elettorali: quì si parla di decine di milioni di Euro....dateli agli ospedali, alle università, alle piccole imprese, agli asili.
Ovviamente il messaggio dei media va in leggera controtendenza..come al solito.
Inizio a pensare che gli Italiani, hanno il governo che si meritano.
- Si pensa che 40 e passa milioni di Euro (solo per un partito) non siano la soluzione....Si, dillo a chi ha il conto in rosso e gli basterebbero 2000 euro.
- Si pensa che il M5S avrebbe dovuto "allearsi" con il PD e governare....ma forse il PD non ha la voglia di governare. Il PD si è trovato nella situazione di NOI elettori degli anni passati: scegliere il meno peggio, e contrariamente a quanto dichiarato durante la copiosamente finanziata campagna elettorale...ha scelto il PDL. Anche il PD ha avuto una possibilità, ma il messaggio dei Media (ovviam. non tutti) è stato leggermente diverso.
- Si pensa che adesso ci sarà un nuovo congresso e tutto cambierà, gli agnelli dall'oggi al domani si trasformeranno in leoni, salvatori della patria...mah! Nella NOSTRA vita quotidiana se qualcuno ci tira un pacco evitiamo di cascarci piu' di due volte ( a meno di masochismi).


Ci hanno abituato che:
- avere 35 anni di mutuo è normale
- le cose non cambiano mai
- il sistema non cambia

Insomma, quando parlo con altri amici, coetanei, colleghi noto una rassegnazione generale nel rispondermi "tanto è normale che le cose vadano così...non c'è nulla da fare....".
Spero che questo atteggiamento cambi.

Scusate se mi sono dilungato nello scrivere, ma avrei tante tante cose da dire.

Altro luogo comune: voto di protesta??? NO!!!IO CI CREDO e CI SPERO!

Christian T., Roma Commentatore certificato 29.05.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Qui c'è gente che bastava l'inciuccio con D'Alema che sarebbe cambiato tutto...il problema non è Beppe ma la sua base...gente ingenua e inesperta

michelemaria quinci, verona Commentatore certificato 29.05.13 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra i due modi alternativi di valutare il risultato delle amministrative riassunti di seguito, quale, secondo voi, fa più piacere al
PDL, al PD, al governo e ai media che li sostengono?

modo A) Grillo continua così; non ci importa di perdere voti; sono gli altri che non capiscono; meglio pochi ma buoni.

modo B) Grillo cambia strategia; i voti persi sono un segnale; capiamo perché molti che ci hanno votato prima ora non ci hanno votato.

Difficile arrivarci? Nel blog noto che i commenti corrispondenti al modo A di vedere il risultato sono quelli più votati. Della serie "continuiamo a farci del male"..

Giovanni Greco 29.05.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Si ma resta il fatto che vorremmo vedere le fattureee!

stefano 29.05.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre buona cosa sapere i nomi.

Alessandro Madeddu 29.05.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,

credo che l'esperienza sia alla base del "saper vivere"! Ho scritto tre commenti nei mesi scorsi ma a questo punto ritengo che non vengano letti dai Vs parlamentari. Parlavo di comunicazione che oggi è il cardine di qualsiasi organizzazione strutturata. Tu stesso hai fatto da trainante proprio con la comunicazione, piazza per piazza, via web, ecc. e per questo motivo avevo suggerito che sarebbe stato INDISPENSABILE"designare 2,3 portavoce che rappresentassero il movimento e i milioni di cittadini che hanno votato M5S!
Permettimi alcuni consigli per ridurre la caduta libera del movimento:
1 Creare un fondo di solidarietà che possa aiutare la gente disperata, ridotta allo stremo, evitando così altri suicidi, e situazioni sociali aberranti. Come? con i soldi che il m5s ha deciso di restituire; iniziate ad arginare le piaghe sociali che lacerano questo Paese, visto che gli altri disattendono e ignorano.
2 E' inpensabile che dopo ben 3 mesi di attività parlamentare 109 deputati abbiano presentato come coofirmatari solamente 2 disegni di legge e una manciata di interrogazioni??? Ma gli esperti che avevate selezionato per questa ragione che fine hanno fatto?? Gli elettori si aspettavano una copiosa e produttiva attività parlamentare...160 parlamentari??
3 Cambiare strategia sulla comunicazione,; le regole dispotiche sulle apparizioni pubbliche ha reso e ridotto il m5s ad una sorta di partito oligarchico da I Repubblica! Non può funzionare bisogna umanizzare la politica e i loro fasti palazzi...il potere pubblico deve servire a migliorare le condizioni sociali del popolo, altrimenti diventa interesse di casta come al solito!
4 Create un ufficio in cui la gente una volta a settimana possa incontrare a turno i parlamentari che ha votato e mettete a disposizione la Vs rappresentatività in parlamento per i problemi gravi della gente!
Tutto questo per non diventare un altro dei tanti movimenti che è riuscito a conquistare consenso con l'esesperazione della gente

fabrizio lo curto 29.05.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non mi interseea un cazzo se M5S ha, per così dire, perso le comunali, appoggio il movimento per il suo programma, per ciò che pensa, per ciò che dice e che fà, per la coerenza dimostrata fino ad ora e perchè sono certo che alla lunga questi partiti si autodistruggeranno, basterà attendere ed essere li e noi ci saremo e per noi intendo quelli che come me ci credono, gli altri che vadano a cagare sulle ortiche. La strada intrapresa è quella giusta, siamo solo all'inizio la guerra è lunga, se qualcuno pensava di ottenere risultati appena eletti si sbagliava, questo paese è davastato da 60 anni di malapolitica, credete forse di rimettere a posto le cose in pochi mesi? non basteranno 10 anni, la guerra è appena cominciata, l'importante è crederci ed esserci.
Hi ragione tu Beppe, avanti così!!!

Stefano Pituello, Verona Commentatore certificato 29.05.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, sono schifato: ieri ti permetti di dare dei delinquenti agli statali e ai pensionati, mettendoli sullo stesso piano dei ladroni della politica. Oggi scopro che un mio post di ieri (tra i più votati, forse scomodo) è scomparso!
Chi è qui la merda digitale?
Confermi che abbiamo sbagliato a votarti?
Ne sono assolutamente consapevole e, stai tranquillo, non sono errori che si possano ripetere!
La delusione si fa nausea nel vedere come si sostiene di propugnare la democrazia e intanto si impone la censura. Hai preso per il culo milioni di italiani che volevano RIFORME e non hai fatto un ca***, in nome di una presunta coerenza sul non allearsi con nessuno. E la coerenza sugli obiettivi di programma?
Ma gli italiani hanno capito, e già ti hanno punito bruciando la metà dei tuoi voti, se non di più. Ti aspettiamo alle prossime politiche... ti resterà un 5% di sprovveduti che ancora credono nella tua buona fede... Altrochè il 50%... il 100%! Buona fortuna... mi spiace davvero perchè ci avevo creduto!

Emilio G. Commentatore certificato 29.05.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli italiani non meritano il M5s chiaro, onesto e trasparente. Si sono talmente abituati a vedere il marcio che non riescono più a riconoscere la buonafede, il rispetto, la linearità del comportamento del movimento. A questo punto, sono convinta, purtroppo, che gli italiani si meritino puttanieri, ladri veri che si sono mangiati il nostro sudore, falsi, intrallazzatori di tutte le specie, furfanti baciabanchi che senza tanti complimenti distruggono le buone intenzioni, la dignità, l'onore, la speranza, la vita delle persone, in nome dei dio denaro del loro....e solo del loro....benessere, che hanno ridotto l'Italia ad un rottame, che parlano una lingua che non viene compresa dalla gente che in maggioranza abita in questi paese. Sono solamente degli ignoranti con la pretesa che sia arrivato il mago merlino che in quattro e quattrotto sistema le nefandezze procurate in 20 anni di sistema truffaldino..Vai avanti Beppe continua così che sei nel giusto.....e non ti curar di loro...c'è ancora molta gente che ti sostiene per fortuna!!

Silvana S., MALO Commentatore certificato 29.05.13 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando sistematicamente smontiamo le tesi complottiste dei soloni malpensanti provo una incredibile goduria!

Mattia C. Commentatore certificato 29.05.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a Grillo di diffondere questa petizione.
Petizione al Ministro dell’Istruzione
Ho lanciato questa petizione:
La relazione tra i generi diventi materia di studio nelle scuole
A: Ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza

Clicca qui per saperne di più e firma:
http://www.avaaz.org/it/petition/La_relazione_tra_i_generi_diventi_materia_di_studio_nelle_scuole/?email

Si prega caldamente d’inoltrare ad amici e conoscenti.
Grazie. Un saluto cordiale
Renato Pierri

francesca ribeiro 29.05.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, bravi, italioti, vi siete tolti la soddisfazione, avete visto quello che volevate vedere? siete contenti?
Bene, allora adesso andate sui siti dei vostri amici di merende e richiedere, ripeto 'RICHIEDERE', l'esatto elenco analitico di tutte le persone,o aziende e quant'altro, che hanno sovvenzionato da anni,fino ad oggi, dei finanziamenti PUBBLICI che hanno preso.
Sicuramente ci sara' una unica voce = italiota.
Avanti M5S, vediamo come e' possibile togliere il foraggio a questi ........, ho terminato gli aggettivi, non so' piu' come chiamarli.
AVANTI TUTTA M5S

maurizio d., latina Commentatore certificato 29.05.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI TUTTA...BARRA DRITTA !!!!!!

Aldo.F Partenope Commentatore certificato 29.05.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani non meritano un movimento a cinque stelle ..... ma il giusto, il coerente, l'altruismo e la legalità si esercitano a prescindere .....

vincenzo conciatori 29.05.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Se riflettiamo sul risultato delle amministrative appena terminate c'è sicuramente un dato che salta all'occhio: il PD ha vinto. Ora mi chiedo perchè a livello locale il PD resta il partito di "fiducia" mentre a livello nazionale rimane il PDL?? Perchè, secondo me, a livello locale non si conta niente, nel senso che determinate scelte sono vincolate a livello regionale che a sua volta aspetta il via libera a livello nazionale. Il gioco "serio" è a livello nazionale e il M5S ha fatto la differenza è lì che si controllano tutti i "movimenti"strani dei servi delle banche! L'insediamento, in ogni caso, c'è stato nei comuni del M5S, non ci lamentiamo. Il tempo ce ne darà ragione!

Francesca Trottaxy, lambrugo Commentatore certificato 29.05.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione Beppe, il lavoro sarà lungo, difficile e impervio, alle volte verremo presi
dallo sconforto (per qualche minuto, per qualche ora) ma l'obiettivo DEVE ESSSERE cambiare l'Italia. Stiamo correndo verso il baratro greco (ma con dimensioni italiche) e nessuno, a cominciare dal governo in carica, ci sta predisponendo una via d'uscita. Ma non vedete che non sono nememno capaci PD, PDL e compagnia catando, di fare il bel gesto di rinunciare al finanziamento pubblico per salvare dalla rovina gli esodati ,senza stipendio e senza pensione per alcuni anni? La vecchia casta le inventerà tutte per sopravvivere a sè stessa e ai suoi disastri, ma la benzina del consenso del passato, il debito pubblico, è finita e con essa finiranno i partiti tradizionali e i loro lacché dell'informazione!

fabio magni (il campagnolo) Commentatore certificato 29.05.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

non vi è chiaro perchè avete avuto un tracollo elettorale? Semplicemente perchè potevate far cambiare il paese, alleandovi con il PD e concordando le riforme necessarie al Paese. Invece, con i vostri no ed i vostri sterili insulti avete fatto ritornare Berlusconi al potere, mentre i vostri parlamentari si preoccupavano dei loro rimborsi e scontrini.
Capito ora??

Maurizio Scandiuzzi 29.05.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma nell'elenco dei donatori, presupponendo che vista la situazione italiana possa interessare a qualcuno, ma ovviamente per trasparenza che si vuole dimostrare giustamente, ci sono tutti? Anche quelli che hanno messo cifre con qualche zero in più?

Fulvio Krizman 29.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

FINCHE' PARLATE , RAGIONATE E AGITE
COME CICCHITTO E GASPARRI
NON FARETE ALTRO CHE PERDERE CONSENSI

RIUSCITE ANCHE AD AVERE LA SFRONTATEZZA
DI DIRE CHE LE COMUNALI NON SONO STATE UN FLOP

DOPO AVERE PRESO (A ROMA, CAPITALE DELLO TSUNAMI)
IL 6% DEGLI VENTI DIRITTO
IL 6%
IL 6%

ANDATE A CONTROLLARE PALLISTI
M5S A ROMA HA PRESO I VOTI DAL 6% DEI ROMANI CHIAMATI AL VOTO

E VOI DOPO TSUNAMI TOUR, TUTTI A CASA TOUR
IL 6% LO CHIAMATE SUCCESSO
LA GENTE NON E' FESSA COME PENSATE VOI
CARI GURU GRILLO-CASALEGGIO
CARI ELETTI E STIPENDIATI DA NOI
LA GENTE NON E' FESSA
E VI HA SMASCHERATO

VOI VOLETE SOLO CHIACCHERARE
I FATTI VERI, QUELLI CHE INCIDONO NELLE VITE
DEI CITTADINI ONESTI
NON LI VOLETE FARE!!!!
NON LI SAPETE FARE !!!!!
SIETE SOLO CHIACCHERONI
COME PD-PDL-LEGA-MONTI

CHIACCHERE, CHIACCHERE, CHIACCHERE
E FOTTUTE PER I CITTADINI ONESTI!!!!

raff c., pavia Commentatore certificato 29.05.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho donato ma nessuno mi ha mai chiesto se poteva indicare il mio nome sul blog ? Non che questo mi disturbi ma vorrei sapere chi ha chiesto a chi l'autorizzazione a pubblicare il nome.- Questo a parte, vedo che l'attacco al popolo italiano continua ! Caro Beppe non hai ancvora capito che più attacchi e meno ottieni?
La politica è una cosa, la comicità è un'altra!
L'ho detto anche ieri, costruire una struttura,una dirigenza ampia e unita, sfruttare televisioni, radio, giornali, far arrivare il messaggio in ogni dove ma non solo da te !Lasciamo mperdere le stronzate dei rimborsi delle ridduzioni di stipendio etc.(tranne il rimborso elettorale!), se i nostri fanno BENE il loro dovere in modo ONESTO, lo stipendio se lo guadagnano, non lo rubano ! Tu hai iniziato,altri(tantissimi!) devono portare avanti le cose in cui crediamo.- Cose che non devono essere nè di sinistra nè di destra (tue parole), ma che nella sostanza appartengano a tutti coloro che credono nell'onestà, nella rettitudine nel comportamento del classico padre di famiglia ! FARE dev'essere
il nostro compito non blaterare contro A a B.-
Se gli altri, per dirla alla genovese, sono RUMENTA, dobbiamo semplicemente farlo capire non
dirlo !Politica Beppe, POLITICA!!!!!!!
Sempre un abbraccio per quello che fai !

Lino Vittorio Sturla, Genova Commentatore certificato 29.05.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe ma ci voleva report o i giornalacci quotidiani a spingervi a comunicare i contributi volontati dei cittadini?? e adesso?? dopo le comunali?? ma cazzo! e come darsi la zappa sui piedi da soli!!.
POTEVATE FARLO PRIMAAAAA!!! AVRESTE RECUPERATO DI SICURO ALTRI VOTI.
L'ITALIA MUORE E CERTE CAZZATE COSì LAMPANTI è MEGLIO EVITARLE, ANCHE SE CAPISCO LE PRESSIONI CHE SUBITE.
COMUNQUE VADA SARà CON VOI!! MA SE C'è DA CRITICARVI LO FARò COMUNQUE.
LEO

Leonardo M., Bovisio masciago (mb) Commentatore certificato 29.05.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse é il caso di cambiare titolo. Non sono i nomi di tutti i donatori, ma alcuni. Pane al pane, vino al vino.

Piero Matawan Baiocchi 29.05.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno di noi, nel Blog, ha detto che anche in rete riusciamo a guardarci negli occhi.
È un’affermazione assolutamente poetica ma anche reale.
Tra di noi non ci si conosce, non sappiamo nient’altro che un nickname e basta, ma i contenuti rivelano i nostri desideri, le nostre aspettative, la sofferenza che degnamente non si rivela mai. La rabbia e la voglia di lottare.
Qualcuno perde anche la speranza e naufraga nella più totale tristezza. Vorrei che gli arrivasse la nostra più completa solidarietà e, di più, un abbraccio che gli dica che ha tutto il diritto d’essere triste e che saremo comunque a lui vicini, aspettando giorni migliori.

Marcello M., roma Commentatore certificato 29.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe noi di maratea stiamo con te
non mollare, noi non molliamo
cinque stelle sempre

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.05.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

non vi capisco italiani
continuate a votare ladri, porci, lestofanti, bugiardi, mercenari e concubine, nani e ballerine, avari e usurai, mafiosi e camorristi, incapaci e arroganti, quali sono i piddini ed i pidiellini........allora vi sta bene se questi porci politici vi stringeranno la corda intorno al collo.
peccato che per colpa vostra pagheranno anche i miei figli...siate maledetti in eterno

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.05.13 13:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/05/vogliamo-un-programma-rai-della-nostra-area-culturale-2.html

leonardo metalli, roma Commentatore certificato 29.05.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

i senesi soffrono della sindrome di stoccolma: rivotano i lestofanti piddini che hanno ipotecato il loro futuro e li hanno fatti fallire.
gente cosi voterebbe anche per hitler e mussolini purche' abbiano la promessa che possono continuare o sperare di raccogliere le briciole del banchetto della porcilaia partitocratica
non andro' mai piu' a siena......i suoi abitanti sono malati e felici di essere usati come cavie

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a sulmona va al ballottaggio un candidato morto 10 giorni prima del voto
gli italiani sono un popolo di cazzoni, imbelli, pettegoli e pavidi
percio' il pd ed il pdl lo hanno potuto governare per 25 anni spolpando il paese a loro piacimento

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.05.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE ed io AGGiUNGO i PUNTiNi SULLE “ i “ !

Manfelotto a questo punto, per coerenza, dovrebbe pubblicare analiticamente i SUOI INTROITI e QUELLI DELLA CARTA STAMPATA per cui lavora. Prenda esempio da GRILLO, please.
Già che ci siamo perché non si fa rendicontare dai partiti dove sono finiti i 2050 miliardi dilapidati dal dopoguerra in poi ? Se l’impresa è impossibile ci accontentiamo anche del rendiconto degli ultimi 20 anni.
In subordine ci va bene anche il rendiconto delle recenti elezioni politiche.
Si può chiedere ad altri trasparenza, se si è una persona trasparente altrimenti atteggiamenti come quelli di Manfelotto e Gabanelli sono aria fritta che fa tanto figo per essere invitati o animatori di talk show.
Infatti hanno gli stessi atteggiamenti del loro datore di lavoro, la partitocrazia chiede sacrifici enormi ai cittadini, ma non molla un centesimo di suo.
Se Manfelotto esaudirà le richieste sopra formulate il volume stampato per cui lavora, avrà tirature decenti e, per qualche numero, per vendere potrà fare a meno di allegare il canotto gonfiabile a forma di coccodrillo o gli occhiali sa sole !

CINQUESTELLE OSSIGENO PURO vs PARTITOCRAZIA ANIDRIDE CARBONICA !


Ps. Manfelotto , Gabanelli , e pennivendoli vari , qualora vi sia sfuggito, vi segnalo che nei nominativi pubblicati manca la voce : contributi dello stato. Tanto per chiarire !


giorgio p., verona Commentatore certificato 29.05.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Leggo or ora la notizia che Franca Rame ha raggiunto i migliori della terra.
Ciao Franca.
(fonte Il Fatto Quotidiano On-Line - ore 12,49)

Ben Monaco 29.05.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

queste amministrative ampiamente disertate, in termini nazionali non ci dicono proprio nulla, se non il dato dell'astensione, che poi alle politiche si riassorbe ampiamente.la vera partita si gioca in autunno, forse un po' prima, e in gioco c'è il futuro non tanto di questo governicchio, ma dell'intero paese, la questione è di una chiarezza assoluta: riuscirà questo governo a evitare la bancarotta a questo paese? signori, stà tutto in questo, non si scappa. se questo paese si salva dal fallimento(ne dubito)avremo ancora un governo e sopratutto un paese. di contro, se questo governo fallisce, non avremo ovviamente ne un governo ne un paese, solo macerie. a quel punto saremo come l'argentina a inizio millennio, ci sarà da ricostruire il paese da capo. resta solo da capire: nell'eventualità più tragica a chi si rivolgeranno gli italiani? ancora ai soliti noti? io non lo so, di certo non lo escludo. saluti a tutti e buona catastrofe imminente.....

andrea s. Commentatore certificato 29.05.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

A un amico triste.

Sbarre nere
chiudono il mio destino.
Freddo metallo,
un gelido coro:
non è, come credevo,
un orizzonte d’oro.
Lontano, crinali
si sfaldano nella nebbia
e le stelle tremano,
annunciano, fiere,
la stagione della trebbia.

Marcello M., roma Commentatore certificato 29.05.13 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE, "NON TI CURAR DI LORO , MA GUARDA E PASSA", VAI AVANTI, SEMPRE AVANTI COSI'!!!!!

Laura Magrini, Ancona Commentatore certificato 29.05.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AUTOREFERENZIALITA'

Capisco che essere accusati di mancata trasparenza dopo che della stessa se ne è fatta una bandiera può dare fastidio e che a tali accuse bisogna dare una risposta ma su questo blog e già un po che ci si avvita sulle vicende del Movimento con difese ad oltranza e contrattacchi spesso violenti e/o volgari. Gli argomenti sono spesso autoreferenti e non riguardano la realtà del paese se non a livello di citazione.
Chi vi aveva e continua a darvi fiducia non credo abbia molto interesse a sentire o leggere sconfessioni di questo o quell'altro giornalista più o meno prezzolato.
Chi vi sostiene vorrebbe azioni concrete per tentare di risolvere i problemi gravissimi della gente, vorrebbe che il "5 stelle pensiero" si diffondesse in tutti i modi e tramite tutti i canali mediatici possibili cosi da dar forza al movimento.
Chi vi sostiene vorrebbe un' ammissione degli errori che la dirigenza ha commesso sin'ora provocando la debacle delle elezioni amministrative.
Chi vi sostiene dà per scontato che i cittadini M5* eletti siano onesti ed in buona fede ed ammira la rinuncia ai rimborsi elettorali ma in questo momento non è che gliene freghi più di tanto visto che la situazione economica continua a peggiorare per la gente comune.
Chi vi sostiene, quelli che siamo rimasti, per continuare a credere, ha bisogno di concretezza, di attivismo, di informazione distribuita, di sapienza e, all'occorrenza, di acume ed intelligenza politica per combattere il "nemico". Sin' ora si è visto o meglio si è percepito solo intransigenza, miopia politica, accuse rabbiose, ed autoreferenzialità. Metà degli elettori delle politiche sono scappati o spariti, non fate sparire anche gli maltri.

marcello archia, roma Commentatore certificato 29.05.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripeto(vedo che iniziate) andate in tv. a sbugiardare questi felloni.
Il m5s si riprenderà,però,purtroppo,la tv. serve.
Andateci e non lasciatevi fuorviare con discorsi incompatibili con i ns/ progetti.
Attaccate la malapolitica,le ruberie,gli inquisiti
del pd-pdl, la situazione attuale che è colpa del 20ennio pd-pdl e non delle diarie del m5s.
Vi attaccheranno sulle quisquiglie, non cascateci.
Metteteli voi sul tavolo le questioni aberranti del ventennio passato , non lasciatevi fare domande inappropriate e fuorvianti.
Andate a scuola di intrattenimento televisivo con
parole decise e non lasciatevi scavalcare da "quelle"signore mandate dal pdl.Che sembrano galline fuori dal pollaio.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 29.05.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

--------INVITO A TUTTI I BLOGGERS---------

Invito chiunque voglia aiutare a riportare la situazione italiana verso una informazione democratica, a smettere di comperare i quotidiani e i settimanali: unica eccezione IL FATTO QUOTIDIANO.

Se proprio ci tenete ad informarvi sulla cronaca locale e sugli annunci mortuari, leggeteli al bar, sorbendovi un caffè: ne ricaverete anche un guadagno economico di circa il 20%: 1 caffè = 1 €
1 quotidiano 1,20 € e vi sarete bevuti anche il caffè.

BISOGNA COMINCIARE A COLPIRLI CONCRETAMENTE!


zombi, ladri e vampiri della seconda repubblica sbavano dalla gioia nel vedere Grillo in croce, umiliato, perdente... gente che tollera viscidamente le porcherie del primo attore, fanno finta di litigare per poi banchettare insieme, legati dagli stessi interessi di casta, divorano un paese.Qualcuno vola su questo nido di serpi dimostrando che il re è nudo e ..proponendo...si proponendo una via per uscire da questo sistema di banche, lobbies, caste e castine, comunisti a parole, democratici ipocriti e liberali servili al loro benefattore, dentetori di tutti i media, garantiti parassiti, dal presidente della repubblica al bidello siculo raccomandato da qualche "Vossia",che sguazzano nelle disgrazie altrui, nei suicidi, nella disperazione di chi non ha nulla.Grillo ha dato una speranza questi moderni diseredati, il sogno di una vita diversa con valori diversi antagonista a questo sistema. se po fa'!!

michelemaria quinci, verona Commentatore certificato 29.05.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti. Come si distorce la realtà in Italia, non la trovi in altro luogo. Non sarebbe il luogo delle stragi di Stato impunite, degli omicidi misteriosi, della P2, di un ladro come premier e delle bagasce in parlamento. I numeri della tornata elettorale amministrativa non dicono che abbiamom perso, avremmo potuto fare meglio approfittando della debacle dei soliti noti, ma difficile sostenere che m5s abbia perso... Distorsioni mediatiche.

angelo scaccabarozzi, borgosatollo Commentatore certificato 29.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Il tempo scorre
danza,fugge via...
la vita pure, inseguendo l'orizzonte.
La luna, lenta, scintillando sale
portando luce, cancellando la fatica.
L'anima stanca, come il corpo, chiede riposo
il cuore ci saluta...pieno di sogni
Mi sdraio sull'erba fresca
m'avvolgo nella brina
saluto con un sospiro
quell'anima così immensa....

per Franca Rame

mi sento responsabile Commentatore certificato 29.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO BEPPE MA PERCHE' DI INCAZZI CREDEVI DI ENTRARE IN UN MONDO DI MAMMOLETTE QUESTI HANNO ANNI DI SPREGIUDICATEZZA POLITICA ALLE SPALLE E SI SONO CREATI UN ORTICELLO DI PIANTE VELENOSE CHE CONTINUANO A CRESCERE IN MODO NON NORMALE IO DEL 46 DOVREI MANDARTI A FA' IN CULO PER INTERESSI PERSONALI E VIVERE NEL MIO FELICE ORTICELLO DI SEMIBENESSERE INVECE NO A COSTO DI ESERE MASOCHISTA INVECE NO MAI NON ARRENDERTI MAI CIAO ORA MI APRO UN DEPOSITO DI RISPARMIO AL MONTE DEI PASCHI GIO BATTA

dolfus linen 29.05.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Ora più che mai resistenza MovimentoCinqueStelle.

V L. Commentatore certificato 29.05.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento

voto a 16 anni? regalo a silvio.

italiano realista 29.05.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRANCA RAME ha solo cambiato palcoscenico.

italiano realista 29.05.13 12:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il piu' coglione di tutti e' bersani, un po' in meno del giornalista leccaculo che lo ha intervistato.
di nuovo a dire che lui ha smacchiato un pochino il giaguaro......italiani e voi votatte ancora per fessi del genere, tra l'altro in malafede.
si tiene tutto lo stipendio, il finanziamento ed i giornali pagati con i nostri giorni e ride per lo scampato pericolo......e siete voi italiani che lo avete salvato.
bravi, teste di cocomero

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Penso che il M5S debba impegnarsi per l'elezione di Ignazio Marino a Sindaco di Roma, invitando i propri elettori a votarlo.
Comunque la si pensi del PD, e io credo che sia un partito democristiano, non si può rimanere indifferenti alla qualità che esprime sulla carta il candidato del PD rispetto allo scempio di cui ha dato testimonianza concreta l'amministrazione Alemanno.

Pier Marco Accanto, Campiglia Marittima Commentatore certificato 29.05.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e dai su..trollazzi grillazzi avete perso con uno smataflone nei denti, avoja a mistificare la realtà, siete peggio del berlusca

robertina d., bologna Commentatore certificato 29.05.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se possibile, non diamo la colpa agli elettori, se non ci hanno votato.
Altrimenti sembra di leggere Scalfari , quando diede dei "bambini" agli elettori a seguito della vittoria elettorale di B. ( non ricordo quale..)
A febbraio, i voti sono arrivati per protesta, per votare il nuovo, per cercare di avere il reddito di cittadinanza, vedere andare a casa molti personaggi unti e bisunti. Diamo agli elettori invece messaggi positivi, qualora si realizzassero i punti del programma del M5S. Sono andato a vedere inolte, perchè Imola ha raggiunto il bellissimo risultato ottenuto : un bellissimo programma redatto da loro, nel sito che si sono costruito. Alta presentabilità dei candidati. Molto attivismo. Da emulare. Uno vale uno, riscordiamocelo bene.

Alessandro ., Ronchi deI Legionari , GO , FVG Commentatore certificato 29.05.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI VOTA PD E PDL DANNEGGIA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE
italiani, avete scelto di stare a casa oppure di rivotare i vecchi dinosauri partiti che hanno fatto fallire il paese......quando vi pentirete sara' troppo tardi.
ditemi come si fa a votare uno come marino o alemanno, sono uguali e fanno schifo entrambi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 29.05.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo resuscitato GARGAMELLA.

italiano realista 29.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO EVOLVERCI e prepararci per le prossime elezioni politiche. Iniziamo finalmente con LIQUID FEEDBACK SUBITO con un sito apposito e mettiamo il LINK SUL SIMBOLO DEL MOVIMENTO al posto del blog. Poi facciamo magari anche LA COSA TV vera e non solo web. E mandiamo i nostri responsabili per la comunicazione di camera e senato in tv e facciamo fare ai nostri capigruppo CONFERENZE STAMPA SETTIMANALI.

Ado C. Commentatore certificato 29.05.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SUL WEB ESISTE ALTRA INFORMAZIONE RISPETTO A QUELLI DEI MEDIA TELEGIORNALI CARTA STAMPATA

SPESSO FATTA DI BALORDI MEDIATICI PERSONE SENZA RITEGNO E DIGNITA ALCUNA vOMITEVOLI

CHE STRUMENTALMENTE DECIDONO A TAVOLINO NEL MONTAGGIO DEI PEZZI
CON PAROLE E IMMAGINI FILTRATE

CIO' CHE DEVE PASSARE COME MESSAGGIO O IMMAGINE TELEVISIVA
CIO' CHE NON DEVE ESSERE FATTO VEDERE CHE PROVENGA
DA ALTRI PARTI RISPETTO AL PARTITO DI CUI E' COMANDATO TALE TG TALE TALK SHOW

UN SISTEMA FATTO A ARTE PER MANIPOLARE L'OPINIONE PUBBLICA NEL PUBBLICO QUOTIDIANO DISCREDITO DELL'AVVERSARIO
PIU MILLE ALTRI TRUCCHI COME

FARE LEGGERE DI UN BLOG SOLO CIO' CHE FA COMODO
SPESSO I POST DI DISSIDENTI CERCATI INTENZIONALMENTE MA OMETTENDO QUELLI POSITIVI

TRONCANDO PEZZI DI SERVIZIO IN ONDA PER MANIPOLARNE AD ARTE CONTENUTO E TRAVISARE INTENZIONALMENTE IL MESSAGGIO

OSSERVATELI PER BENE CHI E' BALORDO DISONESTO
DEI GIORNALISTI OPINIONISTI TELEVISIVI
E VISTO CHE CI SONO MOLTI GIOVANI AIUTATE MAMMA E PAPA A INDICARLI COME PERSONE INDEGNE
DA SCHIFARE QUANDO VI PASSANO ACCANTO PER STRADA

SONO FIANCHEGGIATORI DI PERSONE CHE MEGLIO PERDERLE CHE TROVARLE SUL NOSTRO CAMMINO...

FATE SEMPRE DIFFERENZE OBIETTIVE SU CIO' CHE E' UNA CRITICA OBIETTIVA/COSTRUTTIVA E PROPAGANDA
FAZIOSA DI DISCREDITO

SE TUTTI FACCIAMO COSI

FARANNO I GIORNALISTI CON DOVERE OBIETTIVO DI CRONACA...GLI ALTRI SARANNO EMARGINATI

E CON LA SCORTA PER NON POTER CIRCOLARE PER STRADA LIBERAMENTE...

SE VI PIACE FATE PASSAPAROLA...SI ALLA BLACKLIST

roberto s 29.05.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AoooOO! A regà!

prendo in prestito 'n artra volta
'sto dialetto che me incanta,
perchè me piacceno 'sti suoni
e nun posso starne senza!

Vòio dì che canta er gallo
mezzodì se batte l'ora
a star qui è uno sballo
ma se m'arzo sarebbe l'ora!

Me stò a impigrì! me sento fermo
sembro quasi pan raffermo
tutto duro nelle membra (ma che c'iavète capì!)
quello ho detto! perchè.. non sembra! :)))

'na lieve malattia
dal' lavòr me ha staccato
poco male, ho ggià dato
e poco danno se vado via!

Vàmmo de là, 'nammo in cucina
famme buttà du etti de pasta
tanto se sà, se tira 'a pallina
pe' vìver ben c'è v'òle la Casta!

S'arrisentìmo è stato un piacere
nun ve ne andate troppo lontano
artrimenti c'fammo?! Giacere?
Fùsse per Loro..sì..ma nel pantàno!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.05.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io penso che ormai l'italiotto sia un caso "disperato"...il caso più "emblematico"...anzi da OSCAR spetti a SIENA...dove i senensi i modo democratico hanno rimesso in sella il PD...(contenti loro!)...ehhhh!..comunque..io nel mio "piccolo" oltre a supportare il m5S...la settimana scorsa ho preso contatti con una altra banca per spostare il mio "c/c da fame che ho con MPS)verso una banca online..0 spese..visto che io "morto di fame" dovrei dare circa 70€ l'anno per le spese a questi signori!!
Bene l'italiotti sono stati a casa..hanno rinunciato a votare e quindi saranno contenti che 4 miliardi dell'imu..siano andati al MPS..(famoso prestito che chissà se verrà restituito..io dubito)...bravi "italiotti" congratulazioni..!state a casa poi il conto-comunque-arriverà lo stesso.!!
Anche te Beppe..mi raccomando..la prossima volta che vai a SIENA...li devi: "dire..con il cazzo nazionalizziamo la banca...famo pure 'sto favore al PD.."questo fa il paio con la RAI...volevi tenere un canale...io non tengo proprio nulla..vendere tutto...!!!lo dico e lo ripeto..becchiamoci i rimborsi "elettorali"..passeremo anche da parolai..chi se frega!!tanto l'italiotti ingoiano tutto..!!!anzi forse più stronzi siamo e più ci votano!!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 29.05.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

monica cara,ògnuno davvero da quel che può.io mì sento utile come passaparola.ma ribalto la cosa e dico che donne toste come te e viviana,si che le vorrei in parlamento!!e nn dimentico danila,silvanetta,cecilia ecc ecc.le donne a 5 Stelle son una risorsa maggiore di noi uomini!lo penso davvero!!un abbraccio

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.05.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i nostri in Parlamento devono lottare di più per far abbassare gli stipendi degli ALTRI parlamentari. Possibile che non si sia fatto ancora nulla? La Boldrini non aveva mica promesso di iniziare da lì??

maria b. Commentatore certificato 29.05.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

vi mancava, dite la verità.
grillo un agente della cia?

Bisignani su Berlusconi, Grillo e rapporti con servizi segreti Usa

http://www.wallstreetitalia.com/article/1577808/politica/bisignani-su-berlusconi-grillo-e-rapporti-con-servizi-segreti-usa.aspx


io grillo lo avevo addirittura visto aggirarsi per lo spazio profondo, negli attimi precedenti il bing bang:)

paolo

est,esttornato perunpò? Commentatore certificato 29.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia sbagliata questa strategia di offendere chi si è astenuto oppure non ha votato il Movimento. Mi ricorda tanto un Berlusconi d'annata che definì "coglioni" coloro che avrebbero votato per la sinistra... Trovo sia sbagliato dividere l'Italia in A e B, mentre invece i buoni ed i cattivi sono trasversali... Credo sia sbagliato non fare un minimo di autocritica... E credo sia sbagliato che ora qualcuno mi segnali come "commento inappropriato" solo perché ho espresso civilmente una mia opinione...

Cristina BBBBB. 29.05.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’ULTIMA INTERVISTA DI FRANCA RAME: “IL M5S NON SI CONFONDA CON LA CASTA”

Ci sono persino i 5,50 euro per la colla Attack spesi il 28 marzo 2007. Quando Franca Rame era senatrice, la rendicontazione per lei era una pratica meticolosa. Ora che un gruppo di “grillini” protesta per tenersi la diaria non spesa, le abbiamo chiesto di raccontarvi come si regolava in quei due anni scarsi a Palazzo Madama.

FRANCA, CHE NE DICE DELLE RICHIESTE DEI 5STELLE?
Senza presunzione, se i 5Stelle vogliono continuare a rappresentare l’anti-casta devono farseli anche loro i conti, nelle proprie tasche.

LEI, TRA STIPENDIO, INDENNITÀ E RIMBORSI, NEL PERIODO IN CUI LAVORAVA A PALAZZO MADAMA, HA PERCEPITO CIRCA 315 MILA EURO: TUTTI SPESI.
Sì, ma attenzione: tutte queste spese sono maniacalmente rendicontate. Erano soldi dallo Stato: mi pareva normale comportarmi in maniera responsabile. Tutto quello che non spendevo per l’affitto, il cibo o per retribuire i miei collaboratori (1.200 euro al mese più contributi, vitto e alloggio), lo versavo a chi ne aveva bisogno.

HA DECURTATO PARTE DEL SUO STIPENDIO PER ACQUISTARE 20 COMPUTER PER IL TRIBUNALE DEI MINORI DI MILANO, PER UN TOTALE DI 12.228 EURO: PERCHÉ?
Lo Stato non muoveva un dito e le cause aumentavano. La mancanza di quei mezzi tecnici costringeva gli operatori a riempire moduli e a scrivere documenti a mano, creando gravi ritardi nell’amministrazione della giustizia.

CONTINUA:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/29/lultima-intervista-di-franca-rame-m5s-non-si-confonda-con-casta/609496/

giglio 29.05.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Intanto è scomparsa anche Franca Rame, che la terra ti sia lieve compagna !!!

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 29.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Marcia avanti e alla via così, grazie Beppe.

Andrea Fantinato, Padova Commentatore certificato 29.05.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, non mollate mai!

Santo Cipolla 29.05.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Copio e incollo il mio commento postato il 17/3/13 alle ore 20:20 circa. Non occorreva la sfera di cristallo per prevedere come sarebbe andata.

Purtroppo questo brutto risultato incoraggia i partiti della partitocrazia a continuare come prima e più di prima. Il M5S è nato bene e con le migliori intenzioni; tutta gente perbene. Ma occorre prendersi qualche responsabilità in più e FARE. Grillo avrebbe dovrebbe guidare direttamente i suoi in parlamento (troppo tardi) oppure dovrebbe lasciarli più liberi di agire. Fino ad ora sono apparsi ingessati, manovrati e timorosi di sbagliare

"Gli elettori che hanno votato M5S non vengono da marte. Nelle precedenti elezioni alcuni hanno votato per il PD, altri per il PDL, altri ancora per la lega e una quota di essi non era andata proprio a votare. Questi neo-elettori non sono tutti militanti del M5S per cui il loro voto va
riguadagnato nel caso si torni a votare. Per favore, cerchiamo di comprendere che la maggior parte di questi elettori non sono irreggimentati
in truppe scelte o monaci che hanno giurato eterna fedeltà a Grillo ma dispongono di un voto libero e segreto che potrà o meno ritornare al M5S.
Se il M5S non comprende che ORA occorre costruire dopo aver sparato a zero, giustamente, sulla partitocrazia, temo che se si torna a votare
presto il movimento perderà una buona parte del patrimonio di consensi e butterà via un’occasione irripetibile per cambiare veramente l’Italia. "

Giovanni Greco 29.05.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una cosa va detta, con il post "vi capisco" sei riuscito a far parlare del movimento su tutte le televisioni, sollevando idealmente da una qualsiasi responsabilità tv e giornalisti, questi si sono sentiti in dovere di far sapere a tutti gli italiani cosa hai scritto. Quindi usando a loro insaputa pennivendoli e giornalisti sei riuscito ad arrivare a tutti gli italiani, così che questi non potranno più dire di non sapere.
Un'altra cosa, dopo le scelte della politica di tagliare stipendi e finanziamenti ai partiti mettendo in pratica, almeno in apparenza, il programma 5S, se questo è l'andamento è probabile che si proceda anche verso il taglio dei finanziamenti pubblici all'editoria, facendo scoppiare le vene di molti finti informatori e non solo.

psichiatria.1 29.05.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Riposa in pace Franca !!!! A Dario un abbraccio con grande stima.
Cordialità

Toto A. Milano 29.05.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Comincio a credere che se agli Italioti interessasse qualcosa del fatto che i politici siano onesti o disonesti, nessuno avrebbe votato PDL alle politiche e nessuno avrebbe votato PD a Siena...a questo popolo non gliene frega nulla se i nostri ragazzi sono onesti, interessa solo di vedere la TV e basta!
Allora ANDIAMOCI IN TV A SVEGLIARLI!

Antonio C. Commentatore certificato 29.05.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dio no!è morta franca rame!si piange tutti!!niente altro da dire.dio,come sempre,ci porti via le persone più belle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.05.13 12:06| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,da GRANDE STRATEGA quale sei cerca di arginare questa STRATEGIA DELLA TENSIONE che stanno vomitando addosso agli Italiani,trascurano i veri problemi,parlano di tutto ma NON FANNO NIENTE,CAMBIANO TUTTO X NON CAMBIARE NIENTE.Beppe tu lo sai io non parlo xme ma xchi si lascia abbindolare da quello che dice la TV,MILIONI DI PENSIONATI anno BISOGNO VITALE di VEDERTI e SENTIRTI Ciao. WM 5*

giovanni p., Macerata Commentatore certificato 29.05.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

le cose rotolano come devono rotolare, i lconsenso è cresciuto troppo velocemente, non ha voluto ma anche non ha potuto selezionare meglio
quindi si è andati sul sicuro con quei quattro gattini del bar sotto casa

adesso però però che un a causa di fornza maggiore venga spacciata per un'oculata scelta politica non passa

il limite antropologico s'è alzato dal 4% al 25% con tutti i pro e contro..

saluto va, a dopo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.05.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

L'astensionismo è il vero problema di queste trascorse elezioni. Però la notizia che hanno fatto passare è invece il flop del M5S, questa è la dimostrazione di come ci sia poca anzi nulla libertà di stampa

giorgio t. Commentatore certificato 29.05.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace molto, caro Dario Fo, per la scomparsa di sua moglie Franca Rame. Un abbraccio.

Lindo e Pinto, Ancona Commentatore certificato 29.05.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi Grillini,Voi del PD,Voi del PDL....ma Voi cosa!!Siamo tutti nella stessa barca e ognuno remo diversamente perche' non ci piace chi comanda la nave. Il M5S ha un gran merito che purtroppo non riusciamo a dare,la coerenza. Tutti gridavano che avevamo quanto prima bisogno del governo(come se fosse l'aria che respiriamo) ed ora che c'e' cosa e' successo? Stiamo migliorando?Abbiamo la piu' forte coalizione di sempre...ed invece di distruggere le lobbi delle multinazionali cosa facciamo?Parliamo di Voi Voi Voi....che pagliacci che siamo!

ALBERTO CODOGNOTTO, dese Commentatore certificato 29.05.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

STIAMO CALMI. Ragazzi, stiamo calmi! A proposito dei risultati delle amministrative appena passate invito tutti NOI a non cedere ad allarmismi che non servono a nulla. E proprio in momenti come questi che bisogna fare fronte e compattarsi. Fondamentalmente ci si aspettava che non avremmo avuto il successo tributatoci alle politiche; vuoi perché il voto amministrativo tiene conto di variabili territoriali, vuoi perché in questi casi la persona conta, vuoi perché le nostre scelte alle consultazioni per il governo hanno creato molti mal di pancia a chi aveva visto la possibilità di governare il paese. Consideriamo anche che la nostra volontaria mancanza di visibilità televisiva ha contribuito non poco a farci scivolare sulla buccia di banana che gli intrattenitori televisivi di mestiere hanno ben pensato di lasciare sul nostro difficilissimo cammino. Basta solo imparare dagli errori fatti. Beppe, chiamami che parliamo un po'!! Oppure quando vieni giù a reggio calabria ceniamo a casa mia. Non farti trascinare da strategie politiche che non tengono conto che non siamo un esercito di pecoroni. Non dobbiamo avere paura di confrontarci con questa marmaglia di imbonitori televisivi per la semplice ragione che chi, come noi, parla col cuore buca molto più di chi ripete solfe che sentiamo da decenni. La gente ha fatto il callo e saprà ascoltare chi parla di realtà reale, ignorando le realtà costruite a tavolino da questi inciuciatori di mestiere. Quindi disponiamoci a testuggine e cominciamo a farci percepire per ciò che siamo. A te, Beppe mio, rinnovo il mio invito, nella speranza che tu possa pensare:" vediamo chi cazzo è questo qui!" A presto.

antonio maccarrone, reggio calabria Commentatore certificato 29.05.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ammiro nel tuo progetto ilcoinvolgimento dei cittadini,però ho da chiederti di modificare la linea comunicativa delmovimento.
1)lascia andare in televisione i parlamentari
2)trova un modo di fare alleanze sui contenuti che i 5 stelle vogliono portare.
3)il pd poteva essere sostenuto anche dall'esterno accordandosi sulle cose da far, oggi ci sarebbero più chances per far passare le cose che proponete.
4)la democrazia italiana èuna democrazia rappresentativa non diretta e dunque occorre tenerne conto ed inferire della democrazia diretta invece i referendum su certe scelte.
5)La rete per le amministrative non basta, prendine atto e trasforma quello che non va.
6)la gente è disperata ma ha bisogno anche di essere governata e quantomeno vuole vedere le cose migliorate e se non si ha il 100%deiconsensi cosa non ipotizzabile bisogna fare i conti con gli altri per forza.
sara

sara finzi (luach), segrate Commentatore certificato 29.05.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONFRONTANDO LE PERCENTUALI....M5S HA GUADAGNATO MOLTISSIMO!!! OVVIAMENTE I LECCHINI MAFIOSI DI PD E PDL CHE MUNGONO DA DECENNI NON MOLLANO...MA SONO ORAMAI UNA PERCENTUALE ESIGUA...IN UN PAIO D'ANNI SARANNO CONCIME!

PAKI 29.05.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che indicazioni di voto darà il M5S per il ballottaggio a Roma?

Cristina BBBBB. 29.05.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Primavera gelida,
non per le stelle
compagne
di mille gocce,
missive di speranza.
Nella terra il cuore
di mille germogli:
s’apriranno al sole
e i frutti s’apriranno
nelle nostre mani.

Marcello M., roma Commentatore certificato 29.05.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vogliono dei PORTAVOCE, che riportino e chiariscano anche in contraddittorio con i bugiardi, tutto quello che nel blog attualmente è riservato a pochi. Se no le ns armi sono spuntate. Tutto quello di buono che fa il 5S se nn viene divulgato ai più è inutile al consenso

gianmichele vanni, roma Commentatore certificato 29.05.13 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se n'è andata anche FRANCA RAME.
Se ne vanno sempre per primi, i migliori, mentre i perfidi vegliardi che dirigono i giochi di potere in questo paese sembrano essere immortali.

Addio, Franca.
Un abbraccio anche a Dario Fo, mi auguro che si faccia forza e superi questo colpo durissimo.

kalda major (no dogma) Commentatore certificato 29.05.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

VIA LA MAFIA DAL PALAZZO
LOTTA SPIETATA CONTRO LA CASTA
RIPRENDIAMOCI I MILIARDI CHE GIORNALMENTE
I CRIMINALI DI STATO SOTTRAGGONO AI CITTADINI

QUESTI SONO I FATTI!!!!!!
MA QUANDO LI FACCIAMO QUESTI FATTI!!!!!!!!

- E NON CI RACCONTATE DELL'INEZIA DEI RIMBORSI -

A NOI DELLE VOSTRE CHIACCHERE
NON CE NE FOTTE NIENTE!!!!!

NOI VOGLIAMO VEDERE I FATTI CONCRETI!!!!
NOI VOGLIAMO VEDERE LA VERA RIVOLUZIONE!!!!!!

E VOI SIETE IMMOBILI!!!!
COME PD-PDL-LEGA-MONTI!!!!!

COME POTETE PERMETTERVI DI CHIEDERE I VOTI
SENZA FARE NIENTE DI VERAMENTE IMPORTANTE??????

raff c., pavia Commentatore certificato 29.05.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che dice la tv e una balla colossale:
questi sono i dati:
...........................................
2008 Roma: PD voti 521.880

2008 Roma: PDL voti 559.559

2008 Roma: M5S voti 40.473

2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275)

2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363810)

2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162)

...........................................
2008 Siena: PD voti 11.723

2008 Siena: M5S voti 833

2013 Siena: PD voti 6.483 (-5240)

2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1361)
.............................................
2008 Ancona PD: 15.885

2008 Ancona PDL: 17.432

2008 Ancona M5S: 2.625
..............................................
2013 Ancona PD: 10.652 (-5233)

2013 Ancona PDL: 4.266 (-13166)

2013 Ancona M5S: 5.711 (+ 3086)
...........................................
2008 Avellino PD: 10.324

2008 Avellino PDL: 5.043

2008 Avellino M5S: 0

2013 Avellino PD: 6.845 (- 3479)

2013 Avellino PDL: 2.513 (- 2530)

2013 Avellino M5S: 1.054 (+ 1054)
.............................................
tutto il resto e puro terrorismo mediatico,
tieni duro beppe che siamo sulla strada giusta


Casaleggio è veramente un taccagnone: manco 5 euro versati al partito politico che ha creato.

Fcoraz cognome, Milano Commentatore certificato 29.05.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

A FRANCA RAME
Come una candela nella notte, hai tenuto viva la lampada della giustizia. Ora che le stelle ti hanno rapita, continuerà a brillare per sempre su questa nostra povera Terra, che tu tanto hai amato.
Un abbraccio da quel popolo onesto che ti ha voluto bene. Riposa in pace!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 29.05.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

si aspetta abbiamo detto no a bersani grazie di esistere per metterci con sell, dai su

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.05.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

"Non scrivo sul blog da un mesetto,son stato all'estero.
Al rientro ho visto il calo di consensi avuto dal Movimento rispetto ai
voti di Febbraio.

A me pare chiaro che un bel pò di elettori di centro-sinistra, che avevano
provato a darvi fiducia nella speranza che avreste contribuito attivamente
a riformare e migliorare il Paese, abbiano deciso di far marcia indietro e
rivotare il PD, che pur coi suoi difetti e le sue confusioni interne, aveva
cercato con Voi una fattiva collaborazione per un Governo Nuovo, ricevendo
in cambio tanti calci sui denti nonchè una minima e tardiva apertura da
parte di Mr. Grillo.

Se non cominciate a comprendere e riconoscere questo passaggio, temo che il
numero di contributi nei Vostri confronti, sia in termini economici che
elettorali, sia destinato ad andare via via diminuendo.

Non è che ve la voglio mandare, esprimo solo un punto di vista sulla
attuale e futura situazione..

Saluti da Torino.

Fulvio Pedroni 29.05.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO TUTTI VICINI AL GRANDE DARIO FO'

per la perdita di una "GRANDE",compagna,attrice e donna....Ciao Franca...!!!!!!

Francesco Paolo

Francesco P. Commentatore certificato 29.05.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene specificare,anche se non cera bisogno,a ragione grillo quando dice che chi vota pd e pdl non vuole cambiare ma ora le persone che stanno male aumentano e supereranno chi sta meglio,o si distribusce la ricchezza in modo più equo o scoppia un casino

gian solo, genova Commentatore certificato 29.05.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Più forti di prima! Sicuramente. E chi non è d'accordo voti pure PDL e PD-L
PS : La comunicazione è BASILARE. Sono sicuro che con più comunicazione attiva (TV etc) molte più persone la penseranno come noi e non solo i giovani
Avanti a tutta birra!!!!

alessandro Onorio Luigi Fossati, barzanò Commentatore certificato 29.05.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...il prossimo tour elettorale chiamalo:
"Risacca tour"...

Hasta onorevoli...

mauricio espinoza 29.05.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiamo Matilde Natale e sono una vostra iscritta, vorrei sapere perchè il mio nome non risuta dall' elenco pubblicato, dal momento che anch'io ho fatto la mia donazione. Saluti a Beppe, siamo sempre con te.Grazie
Matilde

Matilde Natale, Napoli Commentatore certificato 29.05.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Grandi Perle di "Lenin Nicolaj che fare"

Ieri sera il genio super-informato falce-martello scriveva

"...regà, a Roma è già iniziata la rivoluzione...
fai da te ! (senza avvisà nessuno)
tre morti ammazzati... e nun se sa perchè!
uno, vicino casa, nantro dalle parti di davide lak
e il terzo me lo son perso..
boh! - forse avranno votato "sbagliato" o "astenuti"
chissà! - certo che son tempi assai cupi !.."

Un utente gli segnala che i fatti sono probabilmente da ricollegare a questioni di mafia e droga.

Ma a lui non aspetta neanche di vedere se il misterioso utente abbia ragione.
Parte come un bufalo con gli insulti, "che non capisci un cazzo" "latrina" ecc.ecc. e poi un " è un pensionato.."ecc.

Questa mattina, cominciano a trapelare le prime indiscrezioni dalle indagini

Che confermano che se c'era qualcuno non aveva capito un cazzo era Lenin

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/28/roma-criminalita-torna-sparare-tre-omicidi-ungiorno/609066/

Cristina L. 29.05.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lascio un appello per chi ora,trollando,dichiara delusione verso il M5S e dice che nn lo vota più,che ci lascia e che è colpa di beppe,dei mancati accordi con bersani,ecc ecc!!di sicuro una parte di questi còmmentatori son semplici merdacce pagate,quindi basta un semplice vaffa.caloroso.sentito.tanto nn contate nulla!altri invece son i soliti italiani che votano e poi stan a guardare.che seguon solo i vincitori del momento.che nn son neppure iscritti al M5S!che nn partecipano ad un meetup!che qui a discutere o informarsi nn vengono mai!che guardan tv e giornali e si fermano li!che mai fanno da passaparola tra la gente reale!ecco a voi il mio invito è solo quello di riflettere,pensare di più e capire!se ancora convinti di tornare ai vecchi partiti o al nn voto,gentilmente,andate fuori dai coglioni!!!e restate pure a guardare!qui di evidente c'è solo che il M5S è più unito che mai!!punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato 29.05.13 11:33| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dante insegna " non ti curar di loro ma guarda e passa " . Tuttavia ritengo sia giunto il moomento di organizzarsi sul territorio. glieletti di Bari da me votati anche alle parlamentarie non li conosco, non si sono fatti sentire, sono rimasti ignoti. Questo è controproducente. Sono a disosizione per qualunque iniziativa pubblica locale.Cave vendola. Vale. M.P.Catone

giacomo ., Bari Commentatore certificato 29.05.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come fanno ?
non hanno le basi, è impossibile, non si possono proporre emendamenti o addirittura leggi senza avere chiaro il contesto giuridico in cui ci si muove
il sistema ereditato è complesso, non l'abbiamop voluto (tollerato si) ma ora è così non c'è un kaiser da fare, allora era meglio la moratoria che un senso ce l'ha almeno,

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.05.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Per chi sa rispondermi....faccio una domanda...
le donazioni effettuate tramite PayPAL nell'elenco risultano sotto la voce "carta di credito"?
Io ho autorizzato la pubblicazione del nome ma non sono nella lista....boh!

G.F 29.05.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Gli ultimi avvenimenti mi lasciano la senzazione che stà avvenendo qualcosa di grosso....un implosione politica di dimensioni catastrofiche.
Tempo sei mesi e ci sarà il botto finale...e le macerie saranno tante.
Credo abbiano poco da festeggiare...il compito dell'm5s è non dimentcarsi di chi vi ha votati.
E soprattutto capire chi vi ha votati.
Non è un compito difficile

michele ., rimini Commentatore certificato 29.05.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Si allunga di una puntata la serie tv "In treatment".
Questa sera il dottor Mari effettuerà una terapia di gruppo coi vertici del Pd che non riescono a metabolizzare che ci possa essere qualcuno che perda più di loro...

Hasta onorevoli...

mauricio espinoza 29.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Non vivendo sulla luna mi aspettavo i risultati ottenuti e speravo in qualche piccolo miracolo non arrivato,sic...Ma veramente credevate che a livello locale si potessero prendere i voti senza un lavoro di base fatto nel tempo?
Bisogna impegnarsi ed imparare a muoversi a livelli amministrativi,burocratici,andare a scuola da chi ha qualche esperienza utile e prepararsi,
apprendere a parlare in pubblico ed a confrontarsi in maniera credibile e non con slogan solamente,
essere concreti non pensando di avere la verità in tasca,altrimenti si fanno le figure che alcuni nostri rappresentanti fanno.... dando spazio a chi è contro che lo utilizza nel migliore dei modi,denigrando.
Che viviamo in un regime che tenta di schiacciare qualsiasi voce critica non è una novità e tutto continuerà così....
Errori se ne commettono sempre,l'importante è capirli e non ripeterli, reagendo velocemente.

gabriele m., maffigabriele@hotmail.com Commentatore certificato 29.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina ad Agorà un parlamentare a 5* ha dichiarato di avere a disposizione 5 anni per far crescere il Movimento.Scusate ,questi dove vivono? Abbiamo un Governo anomalo definito di "Scopo" che non si sa bene quanto può durare.Si prevede al massimo 2 anni e poi si torna alle elezioni.Siete fuori dal mondo?
Beppe ho sentito che ce l'hai con gli Italiani che non ti meritano.Quando dici "ITALIANI!!!!" a chi ti rivolgi? Non è che stai pensando anche tu di trasferirti alle Cayman?
L'ho già suggerito ieri ,licenzia Casaleggio e trovati un altro manager della comunicazione più preparato.

bartolomeo Giove (passionescatto), Taranto Commentatore certificato 29.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Vedo un sacco di commenti contro giornali e TV per la guerra che ci fanno. E' vero loro ci fanno la guerra, come noi principalmente attraverso il solo Grillo, la facciamo a loro. Questa è una vera e propria guerra senza armi, per fortuna. Siamo noi assai carenti nella comunicazione. Finora ho sempre avuto parole in difesa dei nostri rappresentanti in Parlamento, che sicuramente sono bravissimi in volontà e impegno , ma ora basta, sono loro che devono far sapere all'esterno ed a noi cosa succede, cosa riescono a fare e che problemi hanno. Sono loro che si devono dare una mossa e far sapere al paese come è la situazione in parlamento. Loro e noi non possono continuare a succhiare il sangue a Grillo che di miracoli ne ha fatti anche troppi! Ragazzi, organizzatevi, chiedete, fate. Più che all'interno del Palazzo serve che vi diate una mossa all'esterno. Se c'è un problema di soldi, a noi non ci importa gran chè, anche se c'erano accordi firmati. Ma fate e sopratutto comunicate, comunicate e comunicate, fate sapere, fate sapere e fate sapere!
Siete lì SOLO per unico merito di Grillo. Senza di lui sareste nulla!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 29.05.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

E' morta Franca Rame, una di noi. Mi dispiace
e sono vicino a Dario Fo, per la perdita.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 29.05.13 11:23| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

we have a dream..... beppe
we have a dream..... beppe
we have a dream..... beppe
e tu lo devi realizzare ... per tutti noi...

continua pure a sbagliare, è umano..... ma non mollare.... we have a dream ..... ci sei rimasto solo TU ..... continues to make us dream.....

Fernando ., palagiano Commentatore certificato 29.05.13 11:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

S'e' rivisto gargamella in tv ! hanno montato dei video per far pensare che fosse ancora vivo ? certo che allo schifo non c'e' mai limite in Italia ! si dimettono e restano con il culo sulle poltrone vero ? chi si dimette dovrebbe tornare a casa , non continuare a percepire redditi dallo stato no ? Forza M5S l'unica cura per la malattia Italiana !!

antonello c., pescara Commentatore certificato 29.05.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

- Per ottenere tali agevolazioni le aziende non devono mai aver prodotto in Italia negli ultimi 10 anni, ne loro ne con holding collegate, ne per i loro marchi e ne per altri marchi, impedendo così a chi già produce in Italia di chiudere e riaprire una nuova azienda per beneficiare della tassazione agevolata, non solo, l’azienda dovrà dimostrare anno per anno che quanto prodotto è destinato almeno per 60% al mercato estero, in modo tale da non fare concorrenza sleale alle altre aziende che producono da anni gli stessi beni per il mercato interno con tassazione standard. Una commissione rilascerà e controllerà questi requisiti.

- L’Obiettivo è quello di creare 1.000.000 di posti di lavoro a tempo indeterminato in 4-5 anni, (recuperando molti di quelli persi) che genererebbero, ogni 10.000 posti, 220 MLN di euro di reddito, 100 MLN di tasse dai lavoratori e altri 20-30 MLN di Iva dagli acquisti che questi faranno ogni anno.

- Questo pacchetto di iniziative dovrà essere pubblicizzarlo in tutto il mondo su canali radio/televisione, presso il management di 50.000 aziende selezionate in tutto il mondo. Aprendo una finestra della durata di 2-4 anni chi è dentro è dentro per 30 anni, godrà di questo regime fiscale mantenendo almeno 200 posti di lavoro per azienda ed i requisiti sopra menzionati.

- La finestra si apre per 2 anni, al termine si valuteranno i risultati sull’occupazione, sull’economia della nazione e sui relativi introiti erariali dalle tasse pagate dai nuovi occupati. Se i risultati sono positivi si ripropone la riapertura della finestra per altri 2 anni.

- Se una azienda fosse sorpresa ad aprire e chiudere un sito produttivo solo per ottenere le agevolazioni fiscali, sarà condannata a pagare tutto quanto ha eluso negli anni maggiorato del 70%.

L’Italia ha bisogno di attrarre imprenditori, di creare lavoro per tutti, giovani e meno giovani. Abbiamo bisogno di una politica che faccia proposte e leggi come questa e migliori di questa.
Grazie

Roby 29.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Una Proposta per Creare lavoro

Considerato che:

- Solo la spesa di denaro da parte delle famiglie può far aumentare i consumi e quindi il mercato interno è quindi conseguentemente necessario dare liquidità alle famiglie più bisognose creando nuovi posti di lavoro

- Che ormai in tutta Italia sono disponibili decine di migliaia di capannoni industriali vuoti e che per molti imprenditori è diventato anche un problema venderli e sono costretti a mantenerli con tutti i relativi balzelli come l’IMU

- Abbiamo tassato i patrimoni scudati al 5%

- Considerato che molte aziende Tedesche e del nord Europa hanno difficoltà a trovare manodopera e certe volte vanno all’estero con nuovi insediamenti produttivi presi a prestito, emblematico il caso di Mercedes che per la grande richiesta della nuova classe A ha dovuto aprire stabilimenti in Finlandia.


Propongo che (vista anche la scarsità di soluzioni proposte dai nostri politici):

- Per attrarre aziende estere ad investire e creare lavoro in Italia bisogna creare le condizioni, una sorta di corsia preferenziale. Aprendo un tavolo con le grandi e medie aziende della Germania, Inghilterra, Francia, America, Cina, Russia, garantendo loro tassazioni speciali dell’ordine del 5%

- Una società estera potrà insediarsi con l’assunzione di almeno 200 dipendenti italiani a tempo indeterminato con stipendio medio di 1.800 euro più contributi, niente IRAP, niente di niente solo tassazione degli utili al 5% per i primi 5 anni, dell’8% per i successivi 5 anni e del 12% per i restanti 20 anni.

-Gli Insediamenti dovranno riguardare l’intero territorio, nel Nord nel Centro e al SUD, almeno 2.000 nuove aziende in 4-5 anni (400.000-600.000 nuovi posti di lavoro), questo porterebbe un beneficio all’economia italiana perché aumenterebbe la quota di medie e grandi imprese nel tessuto produttivo con un naturale incremento di tutto l’indotto che ne deriverebbe.

Roby 29.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Turchia sta applicando una ‘ricetta’ molto simile a quella che propongo, e la crisi non l’ha sfiorata anzi stanno creando occupazione con un tasso di disoccupati che scende mese per mese. Hanno ridotto le tasse per le sugli utili dal 33% al 20% ed in alcune zone molto svantaggiate le hanno totalmente azzerate.
http://www.invest.gov.tr/it-it/investmentguide/Pages/10Reasons.aspx

Roby 29.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi é una giornata molto triste, é appena deceduta Franca Rame. Il mio piú vivo cordoglio a suo marito Dario Fo.
Vanno via sempre i giusti, grazie per il tuo impegno sociale Franca, mi macherai.

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 29.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

non so se questo è il posto giusto per scriverlo,ma secondo me il problema principale è stato lo sputtanamento che abbiamo avuto da giornali e tv ,ma quello maggiore è stato in internet che continua ancora, in specie su facebook,bannano alla grande e la maggioranza chi sostiene i 5 stelle, come fanno,ma con la scusa di quella cretina della bold... con la scusa del famminicidio,non puoi intervenire suelle pagine ad esempio,io sono stata bannata di scrivere sulle pagine, ad esempio se in onda dicono cazzate e tu glielo scrivi, che non è vero ecc, su ballarò, e altri canali tv,adesso la cosa non è fatta a caso,io che passo parecchio tempo su internet perchè ho una situzione che non posso andare in giro,ho notato che c'è stata ed ancora c'è una guerra,in specie su facebook,adesso i dirigenti di f che gli frega che ci diciamo noi italiani,ma al ministero dell'interno che ha le chiavi dei profili frega e si,prima del voto politico avevano dato ad internet poca attenzione,ma con l'insucesso in specie del pd ecco che la boldrini inizia la guerra con la scusa del fotomontaggio del nudo, che detto sinceramente per me non era fotomontaggio,ma andiamo oltre, è stata la scusa per fare un macello,hanno messo giornalisti a seguire chi scriveva per denigrare e parlare male di grillo,uno dei tanti che mi tallonava con doppio profilo, era rispoli, l'ho bloccato,era oramai una pesecuzione,poi altri,poi un rispoli che sta tutto il giorno al pc , di nik se ne fa quanti ne vuole,insomma hanno fatto una guerra sleale,ossia hanno le chiavi per entrare nei profili, di bannare, di manovrare la polizia postale e si servono di persone pagate per screditare su internet,poi metti che le tv sono in mano loro,che i giornali pure, che sono assieme al governo,insomma quì la cosa va non solo diffusa e propagandata,ma ci dobbiamo organizzare pure su internet,non può come in cina essere in mano a pochi che comandano e governano,è una dittatura

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.05.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

È un onore fare parte di questa lista.
Ero assolutamente favorevole alla pubblicazione di questi nomi, e mi dispiace che così tante persone non abbiano dato il loro assenso.
************
Ciao, Franca. Grazie per tutto quello che hai fatto e cercato di fare in Italia.

Serena F. Commentatore certificato 29.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Mantieni i tuoi pensieri positivi perché i tuoi pensieri diventano le tue parole Mantieni le tue parole positive perché le tue parole diventano i tuoi comportamenti Mantieni i tuoi comportamenti positivi perché i tuoi comportamenti diventano le tue abitudini Mantieni le tue abitudini positive perché le tue abitudini diventano i tuoi valori Mantieni i tuoi valori positivi perché i tuoi valori diventano il tuo destino. Mahatma Gandhi

emanuela b., bologna Commentatore certificato 29.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!!!!a rispondere a tanti anonimi cialtroni
pseudoscribacchini e mezzibusti di TV e giornali
pagati e mantenuti con i sudati soldi degli onesti
italiani per soddisfare come prostituti/e i loro
vili padroni e magnaccia, i veri colpevoli del
disastro economico/sociale della nostra nazione!!!
LO SANNO TUTTI CHE MOLTI DI LORO SONO AL GOVERNO,
IN PARLAMENTO E NEI POTERI FORTI DELLO STATO, al
servizio di mafie politiche/economiche/piduiste e
massoniche(CLUB BILDERBERG, ETC..).
Invece di scrivere e fare domande degli scandali e
porcate dei loro protettori, fanno solo la vile
campagna denigratoria e offensiva verso la grande
ed onesta famiglia del M5*, la cui colpa è solo
quella di VOLER ELIMINARE I RICCHI FINANZIAMENTI
PUBBLICI ALLA CASTA PRIVILEGIATA DEI MEDIA, che
costringerebbe moltissimi di loro,non i veri serii
professionisti ma i vili asini raccomandati, ad
un lavoro più indicato per loro:PULIZIA DEI CESSI
al posto di tanti che, anche facendo quel nobile
lavoro, sarebbero più meritevoli di sostituirli!!
Se questa e altre proposte di PULIRE L'ITALIA da
tutte le ruberie, privilegi e ingiustizie delle
IENE MUMMIFICATE DELLE CASTE POLITICHE/MAFIOSE,
sono le colpe del M5*, siamo fieri ed onorati di
combattere con beppegrillo, casaleggio e tutti del movimento a difendere tutti i diritti dovuti
agli onesti italiani, MA VILMENTE E CONTINUAMENTE
CALPESTATI DA CHI GOVERNA E COMANDA!!!!
Siamo noi che dobbiamo fare le domande e loro
devono rispondere: quanti dei nostri soldi rubatI
con i vostri stipendi e privilegi e quanti ne
PRENDETE DALLE TANGENTI DELLE LOBBIES MAFIOSE???
Di questo gli scribacchini e mezzibusti disonesti
non ne vogliono parlare, forse perchè ANCHE LORO
SONO SUI LIBRI PAGA DELLE MAFIE????
RISPONDETE CAZZO!!!!
La cuccagna e la pacchia per voi sta per finire
perchè gli italiani onesti ed il M5* stanno per
scoprire e sputtanare tutte le vostre porcate e
malefatte ai nostri danni e NOI NON ABBIAMO PIU'
NIENTE DA PERDERE!!VOI SI' TANTISSIMO!!!

peppino russo 29.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Non é molto importante ,perso o vinto,chi si aspettava forse un risultato migliore,o addirittura eclatante del movimento 5s non era nel giusto, il movimento non attrae soltanto la disperazione o la protesta ,chi vota m5s lo vota con consapevolezza ,e in un momento come questo dove la confusione regna sovrana,una pausa di riflessione è scontata!Il circo mediatico canta il de profundis per il movimento5s,l'obiettivo è stato cambiato ,non più berlusconi ,e il pdl(non sia mai fanno parte del''inciucio,sono l'inciucio)il nemico da abbattere è diventato Grillo e il movimento5s....Resistere..... resistere..... meditate gente ....meditate

gattacicova 29.05.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

RISCHIATE/MO DI FARE LA FINE DI GIROLAMO SAVONAROLA
(per chi non sapesse chi sia stato, vedere internet)

LO SCRIVO DA MESI. E DA MESI SONO INSCOLTATO

DOMANDA:

CHE COSA DIRESTE/PENSERESTE DI UNA PERSONA CHE INSULTA GLI S-PARTITOCRATI DA MESI - SENZA AVERE LE MAGGIORANZE PER GOVERNARE - ED A POCHI MESI DAL QUASI PROBABILE VOTO, E SENZA POTERE PER CIO' STESSO FARE LE RIFORME?? UN GRIDO...STERILE NEL VUOTO, DI UN SISTEMA MARCIO E CORROTTO...

A VOLERE ESSERE BUONI, DIRESTE CHE LA STRATEGIA E' FALLIMENTARE.

A VOLERE ESSERE INCISIVI, DIRESTE CHE E' UN CRETINO, O UN INCAPACE.

ULTERIORE DOMANDA:

CHE COSA, VICEVERSA, FARESTE- FERMA LA CONVINTA ADESIONE AL PROGRAMMA - SE FOSTE VOI AL GOVERNO?

ANDRESTTE DAL GOVERNO DI IMU-NITA' DI BARZEL-LETTA, E GLI DIRESTE:
"SENTI, QUI TRA 6 MESI SI VOTA DI NUOVO, E' OVVIO,

TROVIAMO UN ACCORDO SCRITTO- SCRITTO- SU
1) LEGGE ELETTORALE
2) TAGLIO PROVINCE
3) RIDUZIONE PARLAMENTARI
4) RIDUZIONE STIPENDIO DEI PARLAMENTARI
5) MISURE URGENTI PER L'ECONOMIA/OCCUPAZIONE
6) FATTO TUTTO, SI VA A VOTARE


TROPPO DIFFICILE DA CAPIRE???????NON MI PARE.
TENETELI NEL FREEZER I VOTI, COME DETTO DA CAPITAN FINDUS...

ALLORA RICORDATETI DI

GIROLAMO SAVONAROLA , FRATE DOMINICANO VISSUTO NEL XV SECOLO, E NOTO PER LE SUE PROFEZIE DI GLORIA CIVILE E APPELLI AL RINNOVAMENTO CRISTIANO.


RONF .FIIII----RONF. FIIIIIIIII----RONF FIIIIIII

DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIIN

GIROLAMO SAVONAROLA
VS
DRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIINDRIIIIIIIN
SVEEEEGLIA SVEEEEEEEEEEEEEEEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!

Federico B., Estero Commentatore certificato 29.05.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a dire che si è perso. Abbiamo vinto è questo lo dimostra tutta la stampa del potere che dice il contrario. Bisogna solo far capire che tutti hanno paura e sparano a zero . Non fate il loro gioco. Va bene cosi lo capiranno anche gli scettici .Bisogna accentuare quello che in soli tre mesi si è fatto (restituzione dei fondi , no assoluto a gli inciuci , dimezzamento dei costi ai parlamentare), ma lo dovete dire anche alle pietre . prendete d ' assalto tutti i mezzi di informazione e informate , perchè 40 anni di mala politica non si può battere in tre mesi .

giovanni 29.05.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe ..non deve sorprendere i brutti risultati delle ultime votazioni...si paga giustamente non aver cercato con Bersani una intesa decorosa che avrebbe consentito di mandare a casa Berlusconi e per l'italia sarebbe stato un bene straordinario ..con il PD sicuramente una intesa era possibile Bersani mi sembra un corretto politico e invece sbagliato tutto...noi siamo un buon gruppo che ti ha votato ..ma ora la nostra strada assieme a te quì finisce...siamo profondamente delusi..e incavolati ci volevano ..meno parolone e più fatti questo inciucio di vergognoso governo esiste per colpa tua...ripensaci..la gente ti volta le spalle giustamente...il blà..blà tuo non incanta più nessuno Giuseppe

Giuseppe Minucci 29.05.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RABBIA DI TANTISSIMI MILITANTI DI QUESTO MOVIMENTO DEL QUALE IO NE FACCIO PARTE!

Questo movimento poteva andare al governo con una pistola puntata alle tempie del PD e poteva pretendere qualsiasi cosa, ma per questa FOTTUTA "COEERENZA" dei suoi principi a mandato tutto a puttane!

(piantatela di bann/armi perchè purtroppo è la verità!)

BY!

** Mozart ** Commentatore certificato 29.05.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' Morta Franca moglie di Dario Fo.

Sentite condoglianze alla famiglia

un abbraccio

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 29.05.13 11:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se giornalisti,politici , burocrati e parassiti di ogni sorta avessero un millesimo dell'onestà di Grillo l'Italia sarebbe il paradiso del mondo.Purtroppo abbiamo una elite di veri mafiosi che fanno bene una sola cosa ..rubare ...rubare ...rubare.Mettetevi in testa che il m5s è calato per i tanti curro non certo per Grillo e alle prossime politiche lo capirete meglio non illudetevi

Antonello M. Commentatore certificato 29.05.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, la base e' forte ed e' presente,
gli elettori/sostenitori del M5S fanno la "QUALITA' DEL VOTO", qualita' che PD sempre meno e PDL x niente, hanno.
Mi spiego:la base del M5S e'composta in maggioranza da persone giovani o medio-giovani, con titolo di studio o che comunque si informa, gli piace sapere, è curiosa, usa regolarmente il PC, legge libri e giornali regolarmente e si rende conto di come vanno le cose politiche nel paese.Non guardano i programmi MEDIASET o lo fanno col giusto distacco e nn guardano i programmi FECCIA della televisione statale che ci obbligano a pagare in modo da garantire stipendi e compensi dorati a perfetti incompetenti e deficienti.
Ad esempio il PDL nn puo' vantare questa qualita' del voto per ovvi motivi(voti di scambio al sud, ignoranza in tutto il paese e vecchi anziani che subiscono l'informazione partitica)
Il PD si regge ormai sulle menzogne e sulla capacita' (eccezionale va riconosciuta la loro bravura) di riuscire a PRENDERE PER IL CULO LE PERSONE che magari sono quarant'anni che votano a sinistra senza sapere che il PD nn ha piu' un cazzo di sinistra.
QUINDI: la base c'è ed è forte anche se ora pare che abbia perso nei numeri.
Queste elezioni comunque devono insegnarci a cambiare e a fare della sconfitta una opportunita'

Filippo Cireddu 29.05.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi auguro che più gente impari a ragionare con la propria testa. Tornando ai risultati delle amministrative, occorre ripartire subito. Mi permetto di suggerire che forse, in fase di selezione dei candidati per le elezioni amministrative locali occorrono candidati più conosciuti; il sistema elettorale è diverso ed è maggiore il rapporto diretto con l'elettorato. Ricordiamoci come è stata conseguita la vittoria di Parma; facciamo tesoro di quell'esperienza. A livello locale la gente vuole conoscere candidati e programma. Dobbiamo lasciar perdere le beghe romane; alla gente non interessano ed alla lunga producono solo astensionismo. Vuole un rapporto più diretto con i candidati. Tieni presente Beppe, che c'è ancora una discreta fetta di italiani che non consulta internet ma guarda la Tv. Pd e Pdl hanno dalla loro giornali tv e zoccolo duro di elettori.Se non erro in giugno ci saranno le elezioni in Sicilia; sotto quindi, campagna elettorale porta a porta,coinvolgimento maggiore dell'elettorato, evitare il più possibile accenni alla politica romana, e scegliere i candidati il più possibile conosciuti a livello locale.

G. PAOLO PEZZINI 29.05.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

per compensare la notorietà di beppe grillo serve altro che qualche comparsata in tv, sto gruppo del "c'eravamo tanto amati" mi lascia un po' freddino e perplesso

al prof.Becchi, ascoltato ieri dalla Lilly nazionale, visto che è tanto giustificazionista, propongo di lasciar fare lezione a uno qualsiasi dei suoi studenti, uno a caso, non il migliore

poi vediamo cosa accade agli esami


1 perchè non si inserisce come clausola alle donazioni la liberatoria sulla publicazione del nome e cognome del donatore?

la trasparenza è il cavallo di battaglia del M5S, a differenza di altri sono stati pubblicati tutti i dati: fondi raccolti, destinazioni di spesa, ed utilizzo delle eccedenze, MA ovviamente la pubblicazione dei donatori deve tener conto della giustissima privacy, il problema è questo: vivendo in "Italia" ed essendo abituati alla politica italiana.. storce cmq il naso che 18.000 donatori siano anonimi, no c'è nulla di male, ma essendo il movimento ispirato a principi di cambiamento rivoluzionari, c'è bisogno di fare di più, obbligare chiunque voglia donare alla liberatoria sulla pubblicazione del nome e cognome, che ne dite?

2 I PARTITI sono il male del nostro paese, giusto. ma i sistemi partitici non sono necessariamente il male delle democrazie, giustamente il movimento punta tutto sulla democrazia diretta, io credo che come molte cose "in media stat virtus".
Bisogna trovare una via di mezzo, e bisogna migliorare i criteri di selezione dei "cittadini" la rete basterebbe a selezionarli solo se il 100% dei cittadini la utilizzerebbe come mezzo! finquando la società non diventerà completamente digitale per l'esercizio di una democrazia vera la sola rete non basta, soprattutto a livello locale.

giuseppe 29.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Che bello è il post qui a fianco?

I partiti crollano ma comandano e si giocano le città, noi siamo in crescita (...) e non contiamo un cazzo...

E' quantomeno contrario alla logica...quindi non sinonimo di logica. Vero Grillo? Basta con sti numeri...ci facciamo solo prendere per il culo. I dati dimostrano che noi non contiamo nulla in quelle città...ed anche in altre...
Più lavoro e umiltà. Sono cose utili. Senza se e senza ma.

Stefano R!°°°!, Venezia Commentatore certificato 29.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Caspita come siete bravi!!!!!....... dopo tre mesi siete riusciti a tirare fuori i nomi di chi vi ha dato i soldini!!!!!.... Accidenti ma che brave personcine che siete!!!.... e, a parte questo, quale sarebbe la vostra utilita??????.... tenere in ordine gli scontrini?????.....


Il sindaco di Vilnius schiaccia le macchine con il carro armato

https://www.youtube.com/watch?v=irlooC_QDy8

Danilo R. Commentatore certificato 29.05.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti! Notevole e Profonda..
...come la tua Vita e pur la tua Esistenza!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.05.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che si faccia partire l'attesa piattaforma per la democrazia fluida. Serve dare ascolto e voce a chi ha rinunciato a votare e a votarci, non serve catalogarli grossolanamente in modo rancoroso. Chi non ha votato ci ha accomunati agli altri partiti in queste amministrative mentre nelle politiche di soli 3 mesi fà ci aveva dato fiducia. Forse l'ultima che aveva da dare. Si ascolti sta gente invece di classificarla. Da li passa la possibilità di raggiungere un'auspicata maggioranza per governare possibilmente da soli!!!

giovanni p., Lequile Commentatore certificato 29.05.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non leggo robaccia se non veniva citato in questo post nemmeno sapevo chi fosse Manfellotto.

Si è meritato però il suo attimo di celebrità passando per questo blog, di gran lunga più letto dei suoi articoli... mandasse perciò una cospicua donazione per ringraziare di averlo pubblicizzato e di aver pure mostrato e chiarito chi ha donato cosa e dove "son finiti" i soldi raccolti da volontari (che in quanto tali hanno DONATO senza pretese e nella massima fiducia) ed evitasse come quasi tutti gli altri "giornalisti" di far le pulci a noi e continuare ad ignorare dove son finiti i soldi PUBBLICI rubati dai politici tramite i partiti negli ultimi 30/40/50 anni, iniziando dalla prima e la seconda repubblica, visto che molti di loro sono ancora vivi ed in carica.

Se poi, ritiene che sia troppo ampio il periodo, non ha tempo e non vuole approfondire, basta dedicare un paio di orette per esaminare gli scandali degli ultimi dieci anni (solo quelli grossi) e con l'aiuto della rete troverà quintalate di merda da spalare.

Ecco Manfellotto, usi per loro la sua evidente competenza da spala-merda (leggi giornalista d'inchiesta alle dipendenze della politica e della casta ndr), con noi è troppo semplice, siamo talmente giovani come forza politica che se avessimo voluto combinare la metà di tutto quanto si dice in giro, basterebbe una palettina da gelato per eliminarla tutta... voi arrivate coi vostri badili e fate solo figure... di merda (per restare in tema).

Ripeto, visto che siete dei bulldozer per competenze e possibilità economiche, usate le vostre molte pale, per scavare nel torbido dei partiti, troverete sempre più di quanto siate organizzati a spalare e fate davvero un favore a questo Paese se riuscite a farci recuperare il maltolto.
Poi processiamoli, condanniamoli col doppio degli anni da scontare in galera, ma mandiamoli in esilio, rigorosamente al verde.

Andassero a far danni altrove, se li mettiamo in galera ci costano 500 euro al giorno, non meritano altri costi.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 29.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera torno a casa, accendo la tv e a rai tre c'era floris che aveva riesumato bersani. Dopo tutto quello che è successo ancora lo invitano in tv. Blaterava dei suoi 8 punti del caxxo. La domanda che bisognava fargli doveva essere: come mai quando ha cercato di governare con i 5stelle ha messo li un foglio di 8 punti inutili ed invece quando è andato a trattare con berlusconi ti sei calato i pantaloni facendoti scegliere, oltre al piano di governo, anche il capo dello stato? E invece floris gli domandava:preferirebbe governare con casaleggio o con alfano. Risata malefica di gargamella e del servo floris. Ora io mo domando: ma che senso ha andare in una trasmissione simile per confrontarsi con delle menti simili? Se facessero il lavoro loro in modo onesto e trasparente io li apprezzerei, ma ogni volta che parlano del m5s dicono solo falsità. A me dispiace che il movimento si sia sgonfiato; alla fine è passato il messaggio che i 5stelle dicono solo di no e che hanno salvato berlusconi. Ma tutto ciò lo può credere solo chi vive volutamente in un universo parallelo dato che da credito a questa gente indegna in primis i media nazionali. Non so cosa occorre fare per far prendere coscienza alle persone del tipo di sistema esistente. Quello che penso però è anche che gli italiani hanno capito il tipo di paese che è l'italia, ma l'hanno accettata e fanno spallucce. Sintomatico è il fatto che a siena ha vinto ancora il pd dopo lo scandalo di montepaschi. E' come se le persone avessere paura a cambiare, forse perchè ancora abbiamo molto da perdere. Ma per quanto ancora?

Antonio Ciriello Commentatore certificato 29.05.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

siamo prigionieri di una dittatura sorda,fatta dai soliti manichini.... CHIEDIAMO AIUTO AGLI STATI UNITI... OBAMA AIUTACI!!!!

beatrice corda (), cassano magnago Commentatore certificato 29.05.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

PRIGIONIERA FRA DUE MONDI
Italiani A, italiani B, questo è il dilemma.
Se fossi abbastanza anziana, pensionata, con figli adulti e sistemati, anch'io mi accontenterei di tirare a campare verso la fine dei miei giorni, cullandomi nella falsa convinzione di aver speso tutte le mie forze per consegnare ai posteri un mondo perfetto.
Se fossi abbastanza giovane, libera da legami e responsabilità non avrei paura alcuna di mettere in discussione la mia intera vita e partire per lidi migliori.
Ma sono qui, incastrata fra due mondi, nè giovane nè anziana, col pensiero dei miei vecchi che forse tra poco non godranno più di una pensione e per mia figlia che non è ancora pronta ad affrontare il mondo. Obbligata ad amare un paese che le tenta tutte pur di farsi odiare.
Prigionia che mi logora, ma che al tempo stesso mi rinforza. E se devo a tutti i costi amar questo paese, per lui scelgo la via della speranza, l'unica luce che si sia mai affacciata alla mia porta.
Quella porta ora l'ho spalancata e la gabbia si è un po' dileguata.
Io resto qui, ma la mia speranza vola.
E credo in voi.

Monica R., PR Commentatore certificato 29.05.13 10:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi giornali, senza contributi governativi e senza la pubblicità delle grandi lobbie economiche non sopravviverebbero una settimana. ...e hanno pure la faccia di scrivere certe cose?...MAH!

Giacomo I. Commentatore certificato 29.05.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Seconda cosa: date la massima diffusione a questo fatto. Sul sito del FQ (ma probabilmente anche da altre parti) girano un sacco di troll falsamente nascosti. SI firmano con GDE che stà per Gaia Delenda Est. Fasnno parte del Movimento Dei Caproni. Ora dico io, queste cose non sarebbero da SPUTTANARE con un bel post? Avevate dubbi che dei 40.000.000 di rimborsi alcuni andassero in pubblicità con falsi commentatori? No, spero. Bene ora avete le prove! C'è un gruppo di persone che ha addirittura la spavalderia di firmari apertamente contro il m5s in modo organizzato. Gente che ha una media di un commento ogni 10 min OGNI GIORNO, TUTTI I GIUORNI. Se volete vi faccio anche i nomi. Un bel post su questo?

Antonio P Commentatore certificato 29.05.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,
potreste per favore creare all'interno del blog un'area dedicata alle proposte di legge presentate dal Movimento 5 stelle in Parlamento? Credo sarebbe molto interessante ed utile per i cittadini avere sotto gli occhi l'operato dei propri rappresentanti, senza dover andare a cercare queste informazioni sui siti della Camera o del Senato.
Grazie.

Luca M. Commentatore certificato 29.05.13 10:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

50 euro ?
ahahaha :)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.05.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti
il problema che preme a tutti a quanto pare e' la partecipazione televisiva a dei programmi tipo ballaro' 8 e mezzo o servizio pubblico.
Su questo abbiamo un handicap non di poco conto nel senso che ci si trova di fronte politici di professione abituati a parlare prima in riunioni poi in assemblee quindi abituati a parlare a un vasto pubblico insomma dei professionisti.
Avendo partecipato alle parlamentarie mi reputo fortunato per non essere stato eletto , non avrei saputo gestire la cosa e come me tanti altri che si sono trovati all'improvviso sotto le luci dei cosiddetti riflettori, penso che questo sia stato il motivo per il quale Grillo ha vietato le apparizioni televisive avrebbero nuociuto al movimento una scelta senzata e dovuta.
Adesso tocca pensare a come ovviare al problema: sappiamo di essere nella ragione , sappiamo che col mezzo televisivo si raggiungono le case di quasi tutti gli italiani mentre con la rete a malapena il 25 percento, ci servono cittadini informati , l'informazione rende liberi.
Abbiamo dei ragazzi e ragazze in grado di farlo tipo Di Battista, Di Maio lo stesso Grillo che potrebbero fare degli interventi per dire le cose come stanno davvero ,spero Beppe ci faccia un pensiero.
Buonagiornata a tutti
Chapeau a Giulia Sarti per essersi recata a Palermo.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 29.05.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho provato scoramento, e molto.

Ma riflettiamo sui dati reali e ci rendiamo conto che i media stanno riempiendo di merda il M5S con maggiore infamia di prima, dipingendolo come l'unico sconfitto.

Questo non è vero.

Se molliamo, il paese, già in larga parte in mano a mafiosi di merda e coglioni che li votano, sarà ancora più in mano a mafiosi di merda e coglioni che lo votano.

E' questo che vogliamo?
O dobbiamo tutti espatriare?

Sono stati degli errori, è vero.

Ma se poi da questi errori, a cui si porrà rimedio, troveremo una strada che ci porterà a governo del paese?

Riflettiamoci.

E non molliamo.

La vita è fatta di alti e bassi.

Quando si cade, non puoi fare altro che rialzarti.

Duilio Fiorille Commentatore certificato 29.05.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

E' veramente incredibile che sia solamente il Movimento 5 Stelle a dover giustificare la provenienza dei contributi elettorali, la destinazione dei proventi ed i nominativi dei benefattori.
DOPO AVER RINUNCIATO AI RIMBORSI ELETTORALI.
E TUTTI GLI ALTRI PARTITI ?
ESIGO ANCHE I LORO RENDICONTI

ALESSANDRA C., GIUSSANO Commentatore certificato 29.05.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

se è vero che il tempo è denaro, sta lista è incompleta

BG

(Buona Giornata)


trattativa stato-Mafia:

- Provenzano ridotto ad un ebete
- Cincimino arrestato oggi per evasione fiscale
(non capisco perchè non è stata applicata la stessa misura cautelare per un'altro evasore fiscale che tutti conosciamo)

VOGLIAMO LA VERITA''''' sulla trattativa,il processo deve andare avanti!!!non cercate di eliminare chi potrebbe parlare!!
il popolo italiano deve sapere la verità!!!!!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 29.05.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

CARI CONCITTADINI 5 STELLE,
IL MOVIMENTO E' CONSEGUIRE UNO SCOPO IN COMUNE.
LO SCOPO IN QUESTO MOMENTO CRUCIALE E' DI PARLARE ALLA TELEVISIONE ALLA GENTE.
NON SI PUO' FARE UNA COLLETTA PER AVERNE UNA??????
SONO PAZZA? O SI PUO' FARE?

ELISABETTA C., MARANO LAGUNARE Commentatore certificato 29.05.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Ora vediamo se pubblicano i loro finanziatori il pdl e il pd-l..... Ah già siamo noi!!!!

stefano alimonti 29.05.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che prima di gioire del "crollo del M5s" bisognerebbe preoccuparsi del 50% di astensione. E' inutile cercare un unico fattore del risultato deludente del M5s. Le colpe sono tante. A cominciare dai senatori eletti che il secondo giorno di parlamento hanno fatto un casino con Grasso (ok errore in buona fede ma errore che peraltro ha fatto apparire il M5s come un partito comandato da Grillo). Beppe successivamente non ha capito che se da una parte era impossibile appoggiare il PD, dall'altra (come poi abbiamo fatto con Rodotà) bisognava fare una proposta concreta, proporre un nome come premier, non solo il programma. Continuiamo con le colpe degli eletti (pochi) che hanno iniziato a lagnarsi della diaria (bravi!!!! ci avete costretti a ricordarvi le poche regole e ci avete fatto apparire come gente che "parla di scontrini"). Poi mettiamoci un pizzico di testa di cazzo alla Mastrangeli (perchè per esperienza personale vi dico che Mastrangeli lo conoscevo già ed è un testa di cazzo). Una stampa che incessantemente martella ogni giorno stravolgendo la realtà. Ma poi, signori, mettiamoci anche l'incapacità degli Italiani di capire: voi che avete votato m5s alle politiche cosa volevate? L'accordo col PD? Pensavate di sentire le mirabolanti gesta del m5s esaltate per telegiornale? Tutti i media hanno riportato l'assenza dei parlamentari durante la discusssione della convenzione di Istambul, ne avete sentito uno dire che gli unici presenti erano quelli del M5s? In tre mesi i partiti sono costretti a parlare di costi della politica, reddito di cittadinanza, liste pulite ecc... Cosa volevate di più in tre mesi? Ok gli errori "formali", ma qualcuno dei disaffezionati mi racconta UN SOLO ERRORE SOSTANZIALE?

Antonio P Commentatore certificato 29.05.13 10:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti il movimento (quello Vero) smettiamola anche noi di cercare capi espiatori basta! I media ci devono annientare e lo fanno tutti i giorni basta vedere il titolo di oggi del "Corriere" se poi ci mettiamo anche noi a remare contro è finita basta incolpare grillo la strada è questa è la più giusta per ora se il movimento si sgretola dall'interno è il maggior successo per i partiti poichè ci eliminano senza sforze e senza metterci lo zampino e tenete presente che i giornali di questi commenti prendono solo quelli contro il movimento e lo riportano all'opinione pubblica senza menzionare quelli a favore tutto questo invece di far capire che siamo liberi di dire ciò che vogliamo fa passre il messaggio che ci stiamo sgretolando... forza ragazzi l'impresa è ciclopica ma non tagliamo il ramo su cui ci appoggiamo!

fabio elia, pioltello Commentatore certificato 29.05.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

il movimento ha subito una Caporetto e su questo non ci piove, c'è ben poco da dire.
Bisogna capire perchè l'ha subita e cos'è successo dalle elezioni politiche a quelle comunali di oggi.
La responsabilità, unica a mio avviso, è che l'Italia tutta ormai ha visto in tv gli onorevoli grillini ed ha tratto le sue conclusioni che ha espresso nel voto dell'altro giorno.
Voto che poteva essere ancora più disastroso se l'affluenza fosse stata più alta, perchè si sa che i grillini sono gente che va a votare e non sta con le mani in mano aspettando la santa provvidenza.
Cmq tornando al perchè della sconfitta, è inutile nascondersi dietro un dito, gli onorevoli scelti hanno commesso gaffe (innumerevoli), si sono lasciati sedurre dai soldi e ancora oggi no si sa chiaramente chi e quanto sarà ridato indietro (la gente ricorda!) sono stati oltranzisti e integralisti come del resto anche il "direttivo" di questo movimento, che si è dimostrato sordo alle richieste della rete. Si è fatto un sondaggio per l'espulsione di un povero cristo e non si sono fatti sondaggi importantissimi, vitali, per la linea da seguire del movimento. L'integralismo non paga mai!
Altro errore è stata la mancata elezione di Grillo, in parlamento avrebbe tenuto sotto controllo i suoi e avrebbe dato visibilità e autorevolezza al movimento e di certo avrebbe fatto meglio di miss gaffes e mr smentita (2 persone che tutto potevano fare tranne quello che stanno facendo).
Un amico mi diceva di non votare e di non credere nel m5s perchè partito liquido e perchè si sarebbe rivelato un fuoco di paglia, spero che alla lunga abbia avuto torto, ma per ora ci ha azzeccato in pieno.
Oggi senza le scelte fatte, si poteva stare al governo, si poteva avere un presidente della repubblica migliore di questo, si stava seduti nelle stanze dei bottoni e le comunali sarebbero state un successo. La domanda, provocatoria, è: qualcuno si è venduto o il successo del 25 febbraio ha dato alla testa e non si è capito più nulla?

Gianluca P., Latina Commentatore certificato 29.05.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che gli italioti sono in gran parte un popolo di pecoroni,pigri e passivi e smemorati (al netto dei mafiosi/evasori ovviamente)

Per svegliarli (e i risultati saranno comunque graduali nel tempo) ci vuole l'impegno di TUTTI.

Ma chi dovrebbe farlo (NOI) per l'80% viene qui per fare il suo commentino su questo blog che dopo pochi minuti sparisce sommerso dagli altri, e non si impegna in prima persona.

Ad esempio : perchè questo link

http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/cloaca-italia.php

ha solo 10 like e 3 condivisioni,nonostante lo abbia postato piu di una volta?


NE DOVREBBE AVERE 300.000 DI CONDIVISIONI QUESTA VERGOGNA MONDIALE CHE VA AVANTI DA 20 ANNI

Svegliamoci, cazzo!

Antitalioti 29.05.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

il sottoscritto ha donato 50 euro e non 5 come riportato sulla lista. Solo per essere precisi non è una polemica.

antonio santi 29.05.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io chedo: ma in cosa hanno deluso ? Da piu' parti arrivano queste critiche ma le ritengo un po' generiche. Chi le fa si limita a dire "hanno deluso", allora chiedo ancora, cosa dovevano fare i portavoce per non deludere chi li ha votati ? I voti raccolti, ritengo, siano frutto di una approvazione e vicinanza delle proprie idee al programma del m5s ma questo per essere messo in atto ha necessita' di avere una maggionza assoluta o comunque alleati. Gli italiani si sono "sforzati" ma non abbastanza per cambiare, quindi ritengo che non si possono addossare le colpe del non cambiamento ai parlamentari 5stelle. E non ritengo nemmeno che ci siano state delle proposte realmente sincere e concrete da parte degli altri partiti per le quali la scelta del m5s sia potuta essere quantomeno discutibile. Dobbiamo solo prenderea atto della situzione e lavorare, ognuno nel suo piccolo e per chi ne ha veramente voglia,nonostante il ciclone di tutto che ti viene costantemente in faccia e anche quando le speranze vacillano fortemente, lavorare sulla strada intrapresa. Non ce ne sono altre ! Comunque siamo sempre in tanti . Ultima riflessione, condanno fortemente coloro i quali e sono molti, sanno solo lamentarsi e decidono di non votare perche' "tanto sono tutti uguali" e non si sforzano nemmeno di capire che per avere un'opinione e fare delle scelte bisogna fare il "sacrificio" di informarsi veramente sul mondo che gli gira intorno e non accettare il "cotto e mangiato" che viene propinato dai media tradizionali. Ma questo non si puo' certo fare continuando a seguire solo X factor e co. e le varie fiction o quant' altro.

ALESSANDRO B. 29.05.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, scusate ma sento parlare di TV e vedo che ce la facciamo addosso al solo pensiero. Dite che bisogna trovare uno forte, preparato, ci massacrano, ci tritano, bisogna che ci vadano dei super esperti, ecc. Ma perché, La Russa, Gasparri, la Carfagna, la Santanché, anche Scilipoti, sono così fenomeni? Eppure in TV ci vanno o ci sono andati. Voglio dire, dai, non servono mica dei premi nobel per partecipare ad una trasmissione ed esporre le proprie idee.

Andrea 29.05.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche' questi pennivendoli non pubblicano i proventi deipadroncini per cui lavorano.ma stiamo ancora qua a districarci in questo rovaio di chiacchere di quattro soldi, ma organiziamo invece manifestazioni e cortei per manifestare a questo potere marcio chi siamo e quanti ne siamo.autotassiamoci per fare anche noi manifestazioni che rendano pubblico il nostro operato e le malefatte della classe politica.FACCIAMOCI ANCHE NOI UN CANALE TELEVISIVO CHE COMUNICHI CON TUTTO QUEL 50% CHE NON VOTA

giovanni effe 29.05.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Dopo quello che è successo ..mi riferisco ovviamente al flop del movimento tanto decantato in queste ultime ore da molti quotidiani e media solo una cosa mi viene da dire (chissà se anche grillo l' ha pensata) ITALIANI ANDATEVENE A FARE IN CULO TUTTI IN BLOCCO ME COMPRESO siamo esattamente il prodotto per cui la politica stà lavorando da anni renderci delle pecore lobotomizzate è una battaglia persa Beppe ..ma chi cazzo te l' ha fatto fare ma tira i remi in barca e goditi quello hai ..il vaffa day è meglio che lo dedichi al popolo non ai politici

alessio castellano 29.05.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

io, non son vecchio
io son di piu', ho tanti, tanti anni addosso
ricordo Gilgamesh un caro amico, con lui, grandi bevute, donne e infin la luna.
Nulla però rimane di quei bei tempi andati, soffiati come sabbia del deserto.
Io, non son vecchio
ma qualcosa di diverso, io son antico
seduto su questo trono un tempo d'oro, nel buio osservo le mie sale vuote, le ragnatele,
le stuole dei fantasmi...ricordi di vecchi amici, di vecchie fiamme.
Io, non son vecchio
son qualcosa d'assoluto, io sonremoto
non regge la memoria di questo stolto nano, ma sò d'esser nato quando fu forgiato il mondo,
battuto nel ferro della lava, nel fuoco incandescente dei vulcani.
Io, non son vecchio, son indistinto, son eterno
seduto sulla rupe, assorto...ho contemplate il nascer dell'universo.
Io, non son vecchio, son evanescente e perso
così come si perdono i ricordi, come svaniscono quei sogni, come muoion le fiabe....di me
non resterà memoria...
io non sono..non ero, mai piu' sarò

mi sento responsabile Commentatore certificato 29.05.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pubblicazione dei nomi dei donatori dopo il voto amministrativo è la resa del M5S.
E' giusto così, da oggi ognun per sé.

Chi resterà dovrà cambiare nome al Movimento diventando un partito tipo Italia dei Valori o Sel.

Il M5S era un'idea, il sogno di cambiare il sistema di vita delle persone. Farsi governare da solidarietà, onestà, buonsenso. Le persone ci hanno seguito fino a quando hanno capito che lo volevamo davvero realizzare quel sogno.
La certificazione del fatto che se ci seguivano avremmo davvero cambiato le cose l'hanno avuta quando non abbiamo fatto l'alleanza col PD dopo il voto di febbraio.

Le masse hanno preso davvero coscienza di cosa era il Movimento e hanno scelto di non cambiare.

Grande tristezza ma il Movimento 5 Stelle, quello vero, non esiste più.

Beppe, mille volte grazie, ma torna ai tuoi affari, di cuore.
Per i parlamentari...tenetevi i soldi, restituirli non serve a niente.
Per i 42.000.000 di euro ... fate opere di bene, non restituiteli, magari rimborsate davvero i vostri 27000 finanziatori.

A riveder le stelle... ma da un altro emisfero

Grazie a tutti

Lorenzo M., Cascina Commentatore certificato 29.05.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dai Beppe, forza non mollare mai, il tempo ti darà e ci darà ragione!!!

Isi C., terrasini Commentatore certificato 29.05.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Ora so che Marco Fratini ha donato 35 euro al m5s e la famiglia Riva 98mila euro al Pd.

Una delle centinaia di informazioni in mio possesso per decidere chi votare.

Elisa . Commentatore certificato 29.05.13 10:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"EPPURE IL VENTO SOFFIA ANCORA, spruzza l'acqua alle navi sulla prora, e sussurra canzoni tra le foglie, bacia i fiori li bacia e non li coglie". P.B.

rolando d. Commentatore certificato 29.05.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

1)nessuno ci ha mai offerto di governare ne ci ha fatto proposte irrinunciabili 2) gli incontri con noi il PD non venivano riportati al resto dei loro dirigenti anzi sfruttati x le loro lotte interne 3) Se noi abbiamo buttato 8ml di voti (l'opposizione è buttare voti? se chi ci ha votato lo ha fatto per dare fiducia a scatola chiusa a Bersani ma xchè non ha votato Bersani?), il PD li ha regalati ad Alfano &Berlusconi 4) Il matrimonio PD/PDL era fatto da mesi, nemmeno un candidato della loro area come Rodotà il PD ha potuto votare (molti del PD volevano votarlo ma non potevano) 5) Tutto quello restituito già non conta più,ci fanno domande sulla diaria e poi si lamentano che parliamo solo di scontrini , mentre se parlo di rifiuti non lo riportano . Oppure riportano cose distorte.
6)le amministrative vedono protagonisti il voto di scambio (noi non abbiamo costruttori ne ditte di pulizia) e attivismo territoriale (forse abbiamo qualche carenza visto che molti sono entrati nelle Istituzioni). Alle Regionali Lazio di 3 mesi fa avevamo infatti preso il 16%. L'insuccesso oltre nostro è di tutti i partiti, PD e PDL hanno decimato i voti in pochi anni. 7) paghiamo stampa e poteri contro anche se avessimo le meglio idee comunicative o politiche. Significativo di quanto stiamo dando fastidio è l'esultanza sul nostro calo 8) paghiamo di inesperienza e disorganizzazione che rallentano il nostro lavoro politico (siamo pionieri di un progetto politico nuovo , ci serve un po di tempo) 9) il lavoro parlamentare è iniziato da due settimane , un po poco per dare sentenze 10) in poco tempo ne abbiamo mandati molti a casa e li stiamo constringendo a parlare di alcuni dei nostri temi. Chiunque dovrà fare i conti con noi dentro le istituzioni. Siamo liberi di dare una mano ai cittadini e comitati fin'ora mai ascoltati. Man mano usciranno fuori le nostre proposte e il nostro lavoro.

fulgy f., torino Commentatore certificato 29.05.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

2008 Roma: PD voti 521.880

2008 Roma: PDL voti 559.559

2008 Roma: M5S voti 40.473

2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275)

2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363810)

2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162)

2008 Siena: PD voti 11.723

2008 Siena: M5S voti 833

2013 Siena: PD voti 6.483 (-5240)

2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1361)

2008 Ancona PD: 15.885

2008 Ancona PDL: 17.432

2008 Ancona M5S: 2.625

2013 Ancona PD: 10.652 (-5233)

2013 Ancona PDL: 4.266 (-13166)

2013 Ancona M5S: 5.711 (+ 3086)

2008 Avellino PD: 10.324

2008 Avellino PDL: 5.043

2008 Avellino M5S: 0

2013 Avellino PD: 6.845 (- 3479)

2013 Avellino PDL: 2.513 (- 2530)

2013 Avellino M5S: 1.054 (+ 1054)

Quel che sta accadendo è che il movimento 5 stelle è in forte crescita e i partiti stanno lentamente crollando.
Molta parte dell'astensionismo è dovuto all'estrema velocità del cambiamento.
Il cittadino che, da una vita, votava con onestà e forte appartenenza il proprio grande partito di riferimento, ora si ritrova a comprendere di essere stato tradito, non si sente più rappresentato, perde la speranza in ciò a cui aveva fermamente creduto per anni.
La reazione umana, e più naturale, e più immediata a questa situazione, non può che essere, in prima istanza, il rifiuto...
poi seguirà la riflessione...e una volta assimilata la nuova realtà..tornerà la possibilità di scegliere, e la voglia di agire e di partecipare...

Daniel Darsie 29.05.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido in pieno: l'Italia è un paese di semianalfabeti e anche tra quelli alfabetizzati di intolleranti (nel migliore dei casi) della legalità. Perciò l'errore più grande sarebbe di cercare il consenso di queste persone. Invece a mio parere bisogna consolidare la identità del M5S con la proposizione e sviluppo delle idee e l'utilizzazione della forza bruta del mandato parlamentare per far saltare tutti i piani di sfruttamento ulteriore di questo esausto paese. E' un progetto a lunga scadenza non bisogna avere fretta e quando finalmente anche la pazienza degli italiani conniventi sarà esaurita, come accaduto in passato con le idee illuministe, rimarrà l'unica proposta credibile

francesco saverio pastore 29.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

I servizi di Report su Italia dei Valori e Movimento 5 Stelle, entrambi mandati in onda >, sono come quelle decisioni arbitrali sbagliate nelle finali della coppa del mondo.

Maria Giovanna Mariotti 29.05.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

http://files.meetup.com/231537/Comunali2013.bmp

fulgy f., torino Commentatore certificato 29.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON STAMPATE UN MANIFESTO NAZIONALE ???

Il crollo dei partiti
I dati che non vi mostrano:

2008 Roma: PD voti 521.880
2013 Roma: PD voti 267.605 (-254.275 voti) = - 48%
2008 Roma: PDL voti 559.559
2013 Roma: PDL voti 195.749 (-363.810 voti) = - 65%
2008 Roma: M5S voti 40.473
2013 Roma: M5S voti 130.635 (+90.162 voti) = + 222%

2011 Siena: PD voti 11.723
2013 Siena: PD voti 6.483 (-5.240 voti) = - 44%
2011 Siena: M5S voti 833
2013 Siena: M5S voti 2.194 (+ 1.361 voti) = +163%

2009 Ancona PD: voti 15.885
2013 Ancona PD: voti 10.652 (-5.233 voti) = -33%
2009 Ancona PDL: voti 17.432
2013 Ancona PDL: voti 4.266 (-13.166 voti) = -75%
2009 Ancona M5S: voti 2.625
2013 Ancona M5S: voti 5.711 (+ 3.086 voti)= +117%

2009 Avellino PD: voti 10.324
2013 Avellino PD: voti 6.845 (- 3.479 voti) = -33%
2009 Avellino PDL: voti 5.043
2013 Avellino PDL: 2.513 (- 2.530 voti ) = -50%
2009 Avellino M5S: voti 0
2013 Avellino M5S: 1.054 (+ 1.054) = + ∞%

Franco Della Rosa 29.05.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Si parla tanoto di flop del M5s, ma sapete voi come si svolgono le elezioni amministrative al sud?. Ebbene:
1) voto di scambio sfacciato e alla luce del sole
2) ogni condominio ha almeno 2 candidati che pretendono voti da parenti e amici e a tutti coloro a cui hanno fatto un favore in passato
3) ogni candidato sindaco ( non il M5s) si propone con 5-10 liste e ciascuna lista e' composta da 20-30 portatori di acqua ciascuno dei quali ha parenti sparsi dappertutto.
4) viene effettuato una lotta spietata ai manifesti: mentre tu stai attaccando i tuoi manifesti negli spazi a te dedicati, dopo 3 minuti arriva una banda di assoldati che strappano letteralmente i tuoi manifesti: a barletta il M5s non e' riuscito ad attaccare uno e dico uno solo dei propri manifesti, ed essendo persone corrette hanno subi'to questo scempio. Per cui molti cittadini nemmeno sapevano che il M5S era in corsa per il candidato sindaco.
5) i candidati del M5s si autofinanziano, ma essendo tutti giovani e in molti casi senza lavoro, potete immaginare quanti soldi avessero da spendere.
Conclusione: tutti gli scienziati televisivi che si affannnano a dare illuminate spiegazioni sul flop del M5S vengano a conoscere la realta' del sud prima di parlare.
State tranquilli che alle politiche cambia totalmente la musica.
Non ci scoraggiamo: avanti tutta.

Ruggiero carpagnano 29.05.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo che a quelli de'l'espresso li venga l'uveite a controllare tutti i donatori.
Infami.

lorenzo volpi, prato Toscana Commentatore certificato 29.05.13 10:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sono contenta per la beneficenza ma sarebbe stato meglio dare un supporto ai ragazzi di tutta Italia che avrebbero potuto far vedere cosa fa in parlamento il movimnto 5 stelle i e cosa succede in Italia , nel nostro caso non riusciamo a trovare un luogo dove riunirci perché anche quando troviamo una sala poi con scuse velate ,ci dicono che non possono più ospitare i ( in verità sempre per forze politiche avverse) .Quindi anche se non appaiono i nostri nomi siamo quelli che hanno sostenuto le spese a livello locale per diffondere la voce del movimento .

Frncesca Caselli, Acqui terme Commentatore certificato 29.05.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha ragione su tutto,come al solito e capisco la delusione ed anche la rabbia che condivido con tutti voi. NON BISOGNA ABBATTERSI MA REAGIRE! Gli italiani vedranno la prima conseguenza del voto con l'aumento dell'IVA a Luglio e poi, se è stato fatto qualche errore, si può sempre rimediare.

Daniela S., Roma Commentatore certificato 29.05.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che sia giunta l'ora anche di dichiarare guerra ai Media e ai Giornali di regime oltre che alla casta che da ormai da troppi anni distrugge questo paese! L'elmetto io ancora non l'ho tolto!

fulgy f., torino Commentatore certificato 29.05.13 10:16| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

L'unica soluzione per uscire dalla crisi, ma alcuni economisti ancora non lo capiscono

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=2916&pg=4660

Alessandro Bianchi 29.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo sentire la voce dei Graviano!!! fateli parlare! Spatuzza ha detto qualcosa ma ancora non basta..vogliamo i Graviano collaboratori della giustizia...
Piena solidarietà ai magistrati veri e soli servitori dello stato, nonostante chi li vuole a tutti i costi delegittimare per i suoi sporchi disegni

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 29.05.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Signori vi prego non facciamo il loro gioco, lasciamo che siano loro a contare le figurine, noi abbiamo cose più importanti di cui parlare, non dimentichiamoci della situazione economica, sociale e culturale del paese.
Occhi aperti in parlamento perchè ora approfitteranno per far passare qualsiasi cosa.

p.s. Beppe istituisci delle tavole rotonde virtuali per affrontare i problemi del paese e dare una risposta con i fatti alle loro millantate polemiche.

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 29.05.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Andare in TV? Nelle televisioni politicizzate e drogate? Per fare la fine del partito di Di Pietro che è stato polverizzato in poche ore da Report di Rai3 e dalla Gabanelli? Vogliamo fare la stessa fine? Questi sanno usare tutti i trucchi, zoom, telecamere, grandangoli, effetti speciali, primi piani, fuori onda.....state attenti! La comunicazione non è solo televisione e non paga, questi partitivu che sono da matttina a sera seduti davanti a voi, hanno perso milioni di voti in pochi anni.....lasciateli dentro uno studio televisivo.....sarà la loro tomba!!!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 29.05.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori