Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Priorità e emergenze

  • 1802


priorita_emergenze.jpg

>>> Oggi, giovedì 23 maggio sarò a Mirandola, ore 11, Massa, ore 15, e Siena, ore 19. Domani venerdì 24 maggio sarò a Viterbo, ore 17 e a Roma, piazza del popolo, ore 20. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa
L'evento finale del "Tutti a Casa Tour" sarà il 24 maggio in piazza del Popolo a Roma. Sostieni con una donazione
<<<

Per pdl e pdmenoelle (incluse le mosche cocchiere di coalizione Lega e Sel, ora promosse a opposizione di cartone) le emergenze e le priorità vanno tenute ben distinte. La priorità è una cosa, l'emergenza è un'altra, e quindi può aspettare. Le emergenze si affrontano con parole alte e nobili "Lavoro! Giovani! Crescita!", le priorità con leggi da approvare a tamburo battente. Il Governo Unico ha le sue priorità: dimezzare le pene ai condannati per associazione mafiosa, riforma della Giustizia ad berlusconem, la cancellazione del MoVimento 5 Stelle dalla competizione elettorale, il condono edilizio, la ripresa del tunnel merci in Val di Susa, leggi bavaglio per la Rete, il fumo degli occhi dello ius soli (inesistente in Europa), l'eliminazione del reato di clandestinità, i matrimoni omosessuali (su cui sono d'accordo, ma non sono una priorità).
L'Agenda del Paese e quella dei partiti non coincidono mai, come le "convergenze parallele" di Aldo Moro. Le emergenze devono rimanere sullo sfondo in eterno per giustificare l'esistenza del Governo delle Larghe Intese, nato appunto in virtù delle emergenze, in realtà per farsi i cazzi suoi, pardon, per affrontare le sue priorità. Il reddito di cittadinanza, la diminuzione del peso fiscale sulle PMI (le uniche che tengono in piedi il Paese), un taglio netto al nodo gordiano della burocrazia, l'azzeramento dei costi della politica, pari a 16 miliardi in più di quelli della Francia, la impignorabilità della prima casa per evitare gente disperata che si dà fuoco per Pir-Letta non sono temi da trattare.
I cittadini in difficoltà e le piccole medie imprese sono l'emergenza E la priorità. Il M5S sta presentando leggi su leggi in proposito ignorato dal resto del Parlamento e dai media. Non possiamo però proporre le leggi e anche votarcele da soli. Questi impuniti, vanno in televisione dai loro lacchè a raccontare ai babbei che ancora ci credono che il M5S non ha fatto nulla. E ci spiegano, con l'aiuto di esperti di area, che le vere priorità sono salvare il culo a Berlusconi in nome della governabilità e al Monte dei Paschi di Siena in pdmenoelle per la stabilità bancaria.

22 Mag 2013, 14:22 | Scrivi | Commenti (1802) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1802


Tags: emergenze, lavoro, MoVimento, pdl, pdmenoelle, priorità

Commenti

 

Ad Ancona il movimento 5 stelle è il secondo partito, se aveste dato retta a quelli che vi mettevano in guardia da Quattrini oggi avremmo un candidato sindaco firmato 5 stelle!

P.s Per la cronaca, io l'ho votato ugualmente per amor di movimento, ma molti miei amici che alle nazionali vi voterebbero senza ombra di dubbio hanno scelto Crispiani!

....la Tv se ben utilizzata può solo far bene!

Giorgia Gambioli 28.05.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Grillo..... chiarisci perche 21miloni di euro ai gruppi parlamentari votati anche dal movimento5s...c'è una giustificazione o siete più ugali degli altri?ripeto cassaintegrati che aspettano sussidio da dicembre,come fanno a campare................gradita risposta.............

gattacicova 27.05.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento

.. sono contento che quel DEFICIENTE di Grillo abbia perso tanti voti, so lo merita !!!!
Beppe, sei un CRETINO !!!!!!!!!!!!! Ti ho votato con tutta l'anima, sperando in un cambiamento,
Ti ho scritto tantissime volte supplicandoti di andare in TV, come ha fatto quella volpe di
Silvio, Ti ho ricordato che la gente vuole vedere e capire stando comodamente in poltrona,
davanti al televisore, ma Tu non hai voluto e non vuoi capire !!!!! NON CAPISCI UN C...O
della psiche dell'uomo. Ti ho pregato di sforzarTi di andare da Santoro che, a mio avviso,
è il programma più adatto al Tuo modo di comunicare, ma Tu niente, fai il difficile .....
e la gente s'è rotta i c........i di sentire le Tue paternali, quasi rubate, dai media in TV.
Se Tu fossi andato, come ha fatto lo Psiconano, come Tu lo chiami, alla trasmissione, oggi NOI
AVREMMO UN GOVERNO DIVERSO !!!! Ti sei impuntato sulla diretta dell'incontro tra i griellini e
Bersani....Ma che c...o vaì a pensare: Tutto quello che segue non puoi tenerlo chiuso,
nascosto, come se noi non dobbiamo sapere. HAI PERSO L'ULTIMA OCCASIONE: Ti avevo votato ripeto,
con tutta l'anima, perchè ero certo che avresti potuto cambiare le cose, MA TI SEI PERSO COME
UNO STUPIDO IN UN BICCHIERE D'ACQUA !!!!! Se non l'hai ancora capito, SONO MOLTO INCAZZATO
CON TE, Ti ho dato un voto che non meritavi, non sei all'altezza, Ti sei montato la testa, non
hai capito che la rete serve fino ad un certo punto.... e lo psiconano è stato 1000000000000
più furbo di Te. Mi sembra di vederTi: siamo ad una gara di corda, il rappresentante del M5S
parte ultimo e rimonta a vista d'occhio, arriva ad essere primo ma, a 3 metri dal traguardo,
si ferma a salutare amici e parenti, mentre il secondo ed il terzo gli passano davanti e si
accorge che deve passare il traguardo prima difermarsi a salutare tutti, e quindi arriva terzo.
Gli viene offerta una seconda possibilità, in un altra corsa, ma stavolta si riconferma un CRETINO:
si ferma a s

Amilcare Bini 27.05.13 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa sta dicendo Epifani a proposito dell'aumento IVA?... Secondo me è un grosso problema italiano avere persone mediocri in posti di prestigio: se prendo 100 e tu ricco prendi 100.000 io di IVA pagherò 10 di incremento mentre tu ricco ne pagherai 1000. Se politicamente pensi che 10, per me povero, sia un costo insostenibile... restituiscimeli a fine mese con una IRPEF più soft in modo che io non paghi niente; mentre il ricco paga 1000. Ma il problema vero è che non sai più distinguere tra ricco e povero (viste le autocertificazioni e i modelli fiscali) perché il ricco denuncia, grazie alle leggi (fatte apposta) esistenti, un reddito più basso del suo lavoratore... Bene! Risolvi questo problema e poi aumenta l'IVA ... a piacere!!!
Svegli Epifani... oppure, cambia mestiere!!!

Walter P., Comano Terme (TN) Commentatore certificato 27.05.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

E'DA TEMPO CHE NOTO PERSONAGGI "ORA SOLO ONOREVOLI" E NON PIU' IN POSIZIONE DI COMANDO, CHE UTILIZZANO AUTO BLU E SCORTE.........A CHE PRO? SAREBBE ORA DI TOGLIERE QUESTI PRIVILEGI E UTILIZZARE GLI UOMINI DELLE SCORTE AL PRESIDIO DEL TERRITORIO E VENDERE LE AUTO (CHE SONO ANCHE DELLE BELLE AUTO)O RESTITUITE ALLE SOCIETA' DI LEASING.FAI FARE UNA INDAGINE INTERNA DAI TUOI, QUANTIFICA IL TUTTO, LO PUBBLICHI E AVVII UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE ALLA QUALE DEVONO DARE DELLE RISPOSTE CHI DI COMPETENZA.COMUNQUE LA CASTA E' SEMPRE UNA CASTA MA E' ORA DI DIRE BASTA E DIVULGARE TUTTI GLI SPRECHI INUTILI.
DOPO LE LEZIONI TI AVEVO AVVISATO: ATTENTO CHE ALCUNI TUOI ELETTI, CONOSCIUTO L'AMBIENTE POLITICO-PARLAMENTARE E NON VOLENDO RINUNCIARE AI MOLTI BENEFICI CHE QUESTO COMPORTA (TE LO DICE UNO CHE HA OPERATO IN UNA PRESTIGIOSA SEGRETERIA POLITICA ANNI 60-75), PASSERANNO AL GRUPPO MISTO (CIVATI DOCET) E NON SARANNO POCHI VEDRAI.
IN TUTTI I MODI AGLI ATTACCHI DEI MEDIA SU VARIE QUESTIONI, RISPONDI SENZA ACREDINE, E' IL LORO MESTIERE VANNO COMPRESI UNITAMENTE AI LORO LETTORI.ATTACCA IL MALCOSTUME,LE FURBATE,LE RUBERIE AUTORIZZATE E DIVULGALO, SARA' IL TUO SUCCESSO TRA LA GENTE CHE NON NE PUO' PIU' DI QUESTO ANDAZZO.
LUIGI BRUSCA

LUIGI BRUSCA, GENOIVA Commentatore certificato 26.05.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Esistono troll che continuano ad auspicare una unione del M5S col PD-L o con SEL. Questi troll, simpatizzanti del PD-L e SEL, si dimenticano che con Berlusconi ci si sono sempre alleati e che con Lui ci governano insieme da svariati anni. SEL, partito di minoranza, ha rubacchiato una manciata di parlamentari grazie all’accordo “truffa” preelettorale stipulato con il PD-L. Passate le elezioni SEL si è sì separato dal PD-L tornando ad essere partito di minoranza ma ha continuato a mantenere il prodotto della summenzionata “truffa”. Metto la parola “truffa” tra virgolette perché trattasi di “truffa legale” essendo stata legalizzata dalla casta al fine di poter continuare a fare i propri porci comodi. Insomma SEL, partito di minoranza, ha sfruttato la finta maggioranza creata col PD-L per avere un numero di parlamentari maggiore rispetto a quello che avrebbe meritato. Dopo le elezioni, una volta presi i voti e senza costrizione alcuna, il PD-L invece ha deciso, guarda caso, di allearsi con il PDL, partito che ha da sempre dichiarato suo nemico e con il quale continua a governare. Ma il PD-L continua furbescamente a strizzare l’occhio a SEL. Come? Nominando ad esempio la Boldrini Presidente della Camera e nominando la Kyenge, tifosa del Congo, quale Ministro della Repubblica Italiana in una Italia che non sembra appartenerle. Appurato che ora chi governa è il PD-L con il PDL, SEL vorrebbe essere considerata opposizione? Ora questi troll ci vengono a fare il predicozzo. Ma se volete un governo del PD-L/SEL/PDL perché non votate loro? Ma qui il messaggio lanciato è chiaro: né con la destra, né con la sinistra. Il che vuole dire niente inciuci. Devono andare tutti a casa. Questo ha sempre detto Beppe Grillo, questo è il M5S. Quindi, pdiellini, pdmenoellini, sellini… Rinunciate, non ci tediate più con le vostre lagne e tornate al vostro posto naturale che è nell’inciucio. Tornate a “truffare” il popolo finché potete, perché temo che fra un pochino non potrete più farlo...

renato m. Commentatore certificato 26.05.13 01:23| 
 |
Rispondi al commento

5 STELLE PER CENARE E DORMIRE
Cazzo, Beppe ti hanno beccato! Altro che francescani rifugi bed and breakfast, altro che scambio di salumi, formaggi e gasolio. A Roma, dopo il comizio di venerdì, ti hanno beccato nel grand hotel Parco dei Principi, ovviamente 5 stelle di rigore. E hanno beccato anche il camper che faceva bella mostra di sè. Sono certo che hai pagato cena e pernottamento di tasca tua. Con i soldi che hai guadagnato durante i lunghi anni di attività sarebbe stato del resto da sciocchi incappare in un tale errore, sarebbe stato uno scivolone inspiegabile. Ma ora sai quante malelingue... Attrezzati e aspettati gli attacchi di quelli con la morale a doppio binario. Preparati a rispondere e guardati le spalle.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

"E SPARA... SPARA... SPARA..."
"E spara... Spara... Spara... E pensare ch'eri piccola... ma tanto piccola...Così". Calma. Non è detto che la storia termini così, come nella canzone di Fred Buscaglione. Protagonista della versione riveduta e aggiornata infatti è un "Piccolo" e non più una "piccola". E alla fine il colpo alla tempia potrebbe tirarselo lui, il "Piccolo". A condizione - ovviamente - che non intervenga nuovamente il "soccorso rosso" di Giorgio Napolitano e che Beppe Grillo decida finalmente di dare scacco a tutti. Vediamo lo scenario: manca la copertura finanziaria e quindi l'Imu sulla prima casa non può essere cancellata? Berlusconi fa cadere il governo di Letta?
a) Con una legge elettorale - l'attuale - ritenuta di dubbia costituzionalità (in merito dovrà pronunciarsi la Corte Costituzionale), il Capo dello Stato non autorizzerebbe mai lo scioglimento anticipato del Parlamento. Piuttosto, di fronte a una crisi di governo, Napolitano si dimetterebbe. Lasciando al successore il compito di verificare la possibilità della formazione di un nuovo esecutivo. In questo inedito contesto (legge elettorale di dubbia costituzionalità) la "pistola" dunque starebbe saldamente nelle mani del presidente della Repubblica;
b) Il nuovo quadro politico potrebbe spingere Grillo a "rinsavire" e ad agire di conseguenza di fronte al rischio di consegnare ad vitam il Paese e il Quirinale a Berlusconi . Ovvero i 5 Stelle potrebbero trovare una intesa sul nome del nuovo Capo dello Stato e successivamente potrebbero siglare un accordo fondato esclusivamente sul programma con ciò che resta delle persone serie del Pd e con Sel. Berlusconi andrebbe inesorabilmente fuori gioco. E questa volta ad vitam! O no?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tav torino lione, utilizzata solo dai francesi che hanno comprato le aziende e marchi italiani,(vedi galbani locatelli ecc), chiedete anche ai nostri imprenditori promotori, complici di tutto cio!!

la tav, opera che taglera' falde acquifere lungo il traggitto, cosi l'acqua convogliata in zone di prorpieta' di societa per azioni,varra' venduta a noi poveri!!

chiedetelo anche al papa, che e venuto per stare vicino ai poveri!!

svegliatevi, che non tav, non significa violenza, come fa credere la tv, per l'ennesima volta..

l'opinione publica non conta piu nulla?

basta devastare la terra!!

sandro bunkel Commentatore certificato 25.05.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Dove trovo le proposte di legge citate e che sono state presentate in parlamento?

Andrea C. Commentatore certificato 25.05.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I VELENI DI PIGI E LE DEFAILLANCES 5 STELLE
Pigi Battista - è noto - appartiene a quella categoria conformista dei tromboni dell'informazione. Una categoria che apparentemente ama stare un po' di qua e un po' di là. Una categoria però soltanto apparentemente oscillante. Una categoria che attraverso la proposizione di un fraudolento senso critico finisce col portare comunque sempre acqua al mulino del "Potere". E non importa di che colore sia, purché sia "Potere". Una categoria di giornalisti, insomma, incapace di sposare lotte che infastidiscano i signori dei Palazzi. E il soporifero Corriere della Sera da questo punto di vista è il terreno di coltura ideale per la nascita, la crescita e la pascita di giornalisti come il signor Pigi.
Detto ciò, mi rivolgo a voi, parlamentari 5 Stelle. Ma ci volevano i veleni di Battista per spingervi a pubblicizzare cosa state facendo? Possibile che le già numerose defaillance fatte registrare sul terreno della comunicazione verso l’esterno non vi abbiano insegnato ancora nulla? Le direttive su cosa comunicare all'esterno datele voi ai "Gruppi Comunicazione" e non attendete che siano i componenti di queste strutture a dirvi cosa dire e con chi parlare. I componenti dei "Gruppi Comunicazione" pensino a fare il loro lavoro. Ovvero pensino a scrivere i comunicati stampa e alla diffusione e pubblicizzazione delle vostre iniziative parlamentari. Le ronde in Parlamento a vostra tutela sono ridicole e inutili.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

forza e coraggio

massimo f., bologna Commentatore certificato 25.05.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""NON DONNA DI PROVINCIA,

MA BORDELLO""

IL CUORE VOLA OLTRE L'OSTACOLO

GRILLO SCUOTE LE COSCIENZE

LETTA LO RIPRENDE,
MA NON HA CORAGGIO

IL DENARO PUBBLICO AI PARTITI
MINA IL GOVERNO

LA DISOCCUPAZIONE
E' ALLE STELLE


""P O V E R A I T A L I A""

marianocoppola 25.05.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

DIVERTISSMENT
"Quelli che galleggiano" (berlusconiani e accozzaglia moderata assortita), "quelli che affondano" (uomini del Pd e di ciò che resta della sinistra), "quelli che vogliono nuotare verso una società giusta" (gli stellati di Beppe Grillo). Eureka! Dopo lunga e approfondita riflessione - ispirato dal concetto di "galleggiamento" recentemente più volte tirato in ballo da Grillo - finalmente ho trovato la nuova classificazione delle categorie politiche che va a soppiantare gli obsoleti concetti "Destra", "Centro" e "Sinistra". "Quelli che galleggiano" (e voi sapete ciò che in ogni condizione galleggia sempre...) incarnano la nuova Destra egoista, gretta, meschina, volgare e quanto di peggio. "Quelli che affondano" rappresentano la caotica e oscura galassia riformista dove inconfessabili interessi tradiscono le belle parole rese in pubblico. "quelli che vogliono nuotare verso una società giusta" rappresentano la terza categoria che va "oltre" e che non ha nulla da spartire col vecchio Centro fondato sulla sodomitica "democistianità" di cui Mario Monti è stato il più recente portabandiera.
Dibattito chiuso, dunque, su Destra, Centro e Sinistra? O no?
Marino Marquardt
Ps. Ringrazio i gatti di casa che questa mattina mi hanno svegliato più presto del solito. Grazie alla loro iniziativa ho trovato il tempo di riflettere e di trovare la chiave di volta che mi ha consentito la formazione della nuova classificazione delle categorie politiche.

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 25.05.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Back From The Future Daily - 25 May 2013

***** COUNTTDOWN - 116 DAYS *****

“”””” CRASH OF ITALY GOVERNMENT !

ITALIENISCHE REGIERUNG HERBST !
COMPTE A’ REBOURS CHAUTE DU GOVERNMENT ITALIEN !
CUENTA REGRESIVA CAIDA DEL GOBIERNO ITALIANO !
CRASH DEL GOVERNO ITALIANO !
ΙΤΑΛΙΚΉ ΚΥΒΈΡΝΗΣΗ ΠΤΏΣΗ !
ПРАВИТЕЛЬСТВО ИТАЛИИ ПАДЕНИЕ !
意大利政府秋天 !
イタリア政府秋 !
이탈리아 정부의 !


Cinquestelle Always - Cinquestelle immer Cinquestelle toujours - Cinquestelle siempre Cinquestelle πάντα - Cinquestelle всегда
Cinquestelle 总是 - 常にチンクエステレ
항상 Cinquestelle
Cinquestelle Sempre


giorgio p., verona Commentatore certificato 25.05.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo continui a parlare di tutto e di più...ma alla fine concludi poco. A Roma c'è un partito che ha la maggioranza in Parlamento e cioè il PD se vuoi iniziare a fare delle cose concrete vai di persona alla luce del sole, davanti alle telecamere fai una conferenza stampa con Epifani e mettetevi d'accordo sulle cose da fare...in questo modo Berlusconi lo mandiamo all'apposizione per 4 anni e tu Governi questo paese e trasformarlo. Se invece fai solo confusione la colpa non è sempre degli altri.

elio demetrio, San Mauro Pascoli (fc) Commentatore certificato 24.05.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei comunicare l’enorme ingiustizia che subiamo a Napoli e Caserta riguardo le Assicurazioni auto che, a causa di sinistri truccati (questa la scusa dell’assicuratore!)gli onesti cittadini sono costretti a pagare il triplo( e più !)rispetto a tutto il resto d’Italia. Io pago 150euro mensili per assicurare una Renault “Twingo”anni 90,senza aver atto mai un’ incidente!!!Ho dovuto dire al mio assicuratore che sono IO ad assicurare lui !!! Grazie

ENZO CANORO, NAPOLI Commentatore certificato 24.05.13 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Mettere in ordine le priorità è una vera emergenza.

Alessandro Madeddu 24.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena letto il messaggio che Roberta Lombardi ha ricevuto dalla Sig. Belviso vicesindaco di Roma,
la quale sta inviando anche lettere alle persone disoccupate o con basso reddito dove dice che darà loro 60,00 euro ogni 2 mesi ( le hanno ricevute anche dei miei parenti appunto a basso reddito).
Se questo non è scambio voto che cos'è??????????
Forse è il loro reddito di cittadinanza!!!!
MARCELLO DE VITO spero sia il nuovo Sindaco di Roma,Sindaco a 5S.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 24.05.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,mi sembra forte la tua autocritica sull'odierno "TENGO FAMIGLIA!": infatti tu continui a gridare contro una casta incapace di incidere seriamente sulla nostra situazione Paese, mentre i nostri eletti incapaci e sprovveduti stanno in parlamento a parlare dei loro stipendi e delle loro spese. Per forza li hai designati tu col porcellum ma in effetti sono stati scelti sul blog su precise indicazioni dei loro parenti (una ventina in media per ciascuno). Alle prossime elezioni ti suggerisco di raccogliere le designazioni della massa di imbecilli direttamente nei cessi delle scuole,dei cinema e degli autogrill.Sono sicuro che miglioremo il loro livello professionale specificoTuo ,malgrado, tutto Raffaele Troili.

raffaele troili 24.05.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Il PDL gioca sempre con gli stessi trucchetti.
Prima di Monti ha programmato la legge per introdurre l'IMU e sapendo che avrebbe perso consenso che cosa fa, dice che per responsabilità verso il Paese accetta un governo tecnico.
Il governo tecnico guarda caso aumenta le tasse e aggiunge l'IMU.
Finito il lavoro sporco il PDL ricomincia a fare propaganda dando tutta la colpa a Monti e anche buona parte degli italiani lo pensa.
Alle elezioni di febbraio stesso trucco il PDL dice che toglierà l'IMU e buona parte degli Italiani gli credono dandogli il voto.
Si allea con il PD-L e di nuovo ricomincia a dire che per colpa del PD-L non riesce a togliere l'IMU ma è riuscito aimè a rimandarla di circa 2 mesi quindi vuole di nuovo i voti per poterla togliere del tutto ma io dico possibile che questa cavolata dell'IMU possa far vincere o perdere le elezioni di un PAESE e adesso ancora si punta su questa tassa anche per il Sindaco ma non è possibile farsi prendere in giro così....
SEMPRE SEMPRE A FARE LA VITTIMA... Togliamo questa maledetta IMU tutti quanti e facciamola finita.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 24.05.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

RENZI MA CHE CAZZO DICI?
Matteo Renzi ma che cazzo dici? La tesi secondo la quale milioni di voti - quelli raccolti da Berlusconi - cancellano reati, leggi e sentenze lasciale a Berlusconi e ai suoi servi. I voti non possono essere usati come lavanderia. Pensa piuttosto a cosa vuoi fare da grande. I "democratici" come te da tempo mi hanno rotto il cazzo. Buona giornata comunque.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

BRUNETTA DAL CIUFFO
Da Richetto dal Ciuffo - il protagonista della omonima fiaba di Perrault - a Brunetta dal Ciuffo, co-protagonista e interprete della ventennale piéce berlusconiana. Il personaggio berlusconiano appare con una lussureggiante chioma e con un grande ciuffo che gli scende sulla fronte e ne copre la metà. La capigliatura e l'acconciatura - nelle intenzioni del coiffeur - vuole essere la metafora della legge di compensazione fisica... Brunetta dal Ciuffo è irascibile, quando mostra i denti non sai mai se lo fa per sorridere o per ringhiare. Forse per tutte e due le cose insieme. Un sorringhio, insomma. E quando attacca i "comunisti" e i magistrati è rapito da sacro furore: si agita, batte il palmo della mano destra sul banco, urla come un forsennato. Roba da invasati... Per non dire se poi gli capita a tiro un precario. "Vergogna del Paese", urla infatti contro il malcapitato senza futuro e dall'incerto lavoro. Un urlato anatema. Senza che nessun animo caritatevole provveda ad offrirgli un calmante. Brunetta dal Ciuffo insomma appare come un ossesso in certi momenti clou della rappresentazione che ama dare di se stesso. E' uno dai modi spicci, imsomma. Tanto da sognare di liquidare con l'arresto eventuali contestazioni ai comizi del suo Signore...
Sullo sfondo della piéce gli spettatori intanto si chiedono: ma cosa avrà mai Brunetta dal Ciuffo sotto la rigogliosa chioma e sotto il pendente ciuffo? E secondo voi cosa avrà mai? Meditate, meditate gente...
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

"... non possiamo però proporre le leggi e anche votarcele da soli. Questi impuniti, vanno in televisione dai loro lacchè a raccontare ai babbei che ancora ci credono che il M5S non ha fatto nulla..." Beppe, hai ragione ed approvo in pieno il post, però secondo il mio modesto parere l'unica possibilità per dare voce alle ragioni del M5S era quella di entrare nel Governo, anche a costo di dare una fiducia "di facciata" al Pdmenoelle... da dentro forse qualcosa si poteva fare, da fuori la vedo un pò dura...

Francis Banks 24.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE NOSTRE CAZZO DI IDEE OTTIMO CONFRONTARLE QUI

PER LA QUALE POI CI TROVIAMO D'ACCORDO

MA CHI C'E' DA SVEGLIARE DALL'IPNSOI SONO CHI VOTA PD E PDL

E'LI E SOLO LI DOVE OGNUNO DEVE METTERCI DEL SUO
PER fare FARE GROSSO CAMBIAMENTO ALL'ITALIA

MASSCATE L'IPNSOSI DEGLI ALLOCHI E DEGLI ADDORMENTATI ... di chi VOTA PD E PDL QUOTIDIANAMENTE

NON FACCIAMOLO FARE SOLO A BEPPE

E' LA LOTTA SENZA QUARTIERE ALL'IPNSOSI E ALL'IGNORANZA
IL NOSTRO NEMICO DA ABBATTERE

STAMPATEVELO IN TESTA !!!!

beppe pubblica le ns propsote su OGNI SINGOLO ARGOMENTO che le devo sbattere in faccia agli amici del pd e pdl ...e confrontarle con le loro di ricette

roberto s 24.05.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Roma: http://www.muovi.roma.it/ info su sciopero ,percorsi e attesa bus. Linea metro A (fermata Flaminio piazza del popolo )funziona regolarmente

Diego s 24.05.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

La Prestigiacomo??!!
Quella che si è comprata i vestiti con la CARTA DI CREDITO DELLO STATO!!!
Era su tutti i giornali ma solo per un giorno naturalmente chi ha tempo ritrovi l'articolo !!!!
Ma noi non dimentichiamo.
Grazie Grillo per tutto quello che hai fatto e stai facendo per tutti noi. C'è un bambino di 9 anni in America che sta difendendo le scuole e parla alla gente, la Storia vera la scrive la rete non più i libri di parte.
Le nuove generazioni parlano alla gente non più i giornali e la televisone Beppe sei la nostra informazione, il nostro giornale....la nostra nuova televisione LA COSA...
Ecco che cosa sei per noi...!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 24.05.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Mah... Un post un pò propagandistico.
Discute le tante parole che provengono dalla stampa piuttosto che dai fatti reali.
Se restiamo su questo livello anche parlare
dell'ineleggibilità di Berlusconi non è ne una priorità ne un'emergenza.
Il governo Letta ad oggi ha fatto un solo decreto legge. Discutibile magari ma l'ha fatto su priorità ed emergenze.
Tutto alla luce del sole sul sito del governo.
http://www.governo.it/Governo/Provvedimenti/dettaglio.asp?d=71142

Riccardo Zanon 24.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
TANTO A SETTEMBRE GLI ASPETTA UNA BRUTTA FINE,NON TI PREOCCUPARE,QUANDO MANCHERANNO I SOLDI ALO STAO E TUTTO SI BLOCCHERA' DOVRANNO PER FORZA FARE ARMI E BAGAGLI E DARSELA A GAMBE LEVATE,CON IL LORO NONNO PSICONANO BERLUSCONI
ALVISE

alvise fossa 24.05.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Le imprese sono al collasso
Letta : imprese priorita' del paese
Manca il lavoro
Letta: lavoro priorita' del paese
Disoccupazione giovanile
Letta : giovani priorita'del paese
Ad arcore mancano le escort
Letta :veline priorita' assoluta.
Me lo suggerisce lo zio, io faccio il nipote che me frega.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 24.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei ricordare che i "diritti" sono sempre una priorità..purtroppo invece, in questo paese non sono mai una priorità..questo vale per i gay..come per i disabili,disocuppati,sfrattati,esodati...ecc..
purtroppo quando uno è ridotto alla "fame"..poco importa a quale di queste appartenga..penso che Beppe di fondo voleva dire questo..vorrei ricordare che il riconoscimento delle coppie gay è uno dei 20 punti del n/s programma d'urgenza.
Purtroppo non abbiamo la maggioranza Parlamentare altrimenti in quattro e due sei, avremmo fatto una legge per il loro riconoscimento.."giusto e sacrosanto!"...ricordiamoci che siamo tutti sulla "stessa barca" che purtroppo sta affondando..!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 24.05.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

IL 26 e 27 maggio 2013 possiamo liberarci dalla tirannia di pd e pdl.

Prendiamo Roma e tutte le città dove si vota per le amministrative, un grido a tutti i simpatizanti del M5S diamoci da fare per passare il messaggio a tutti

SE RIUSCIAMO ALLORA SAREMO LIBERI
grazie


Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 24.05.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Londra ,verso la metà del XIX ,aveva moltissimi rifiuti che venivano gettati nel Tamigi,provocando puzza terribile e malattie . L'assenza di un sistema fognario portò a una crisi nel 1858.Una calda estate provocò quella che i libri di storia e di economia definiscono "La Grande Puzza". Una rivista di medicina parlò persino di uomini uccisi dal fetore.
Persino al Parlamento ,per proteggersi dalla puzza,si coprirono le finestre con tende imbevute di sostanze chimiche. Alla fine il Parlamento approvò un piano di realizzazione di un sistema fognario e la rete fognaria ,nel 1865, fece migliorare la situazione .I londinesi,che scaricavano nel Tamigi ,imponevano,un costo a tutti i residenti di Londra . Quando gli individui impongono costi agli altri senza avere interesse a prendere in considerazione questi costi si ha una esternalità . I governi devono intervenire per porvi rimedio.
La grande puzza non è ,poi,molto diversa dalla questione scandalo mutui sub prime. Il parlamento agisce sempre quando la grande puzza si verifica,mai prima . Il fetore uccide. Anche nella questione sub prime,a parte,forse ,le morti,le caratteristiche sono simili.
Il problema è non essere dalla parte del fetore,di chi provoca il fetore. Bisogna eliminare il fetore,ma ,anche,impedire che arrivi. I notai sono uno,non l'unico, dei mezzi per questo.
Egualmente ,negli Stati Uniti, si sa che il Mississippi può cambiare rotta e aprire un nuovo letto ,causando danni ingenti e per questo è stato creato un sistema di dighe che rappresenta un bene pubblico e garantisce la protezione di immobili del valore di miliardi: però tutti vogliono vantaggi per la proprietà privata basta che paghino altri . Non tengono conto che i sistemi di prevenzione ,direttamente pubblici, o indirettamente pubblici, devono essere finanziati adeguatamente. Il sistema notarile ,tra l'altro, è più economico per le garanzie che dà alla collettività e ai privati ad un tempo.

francesco felis 24.05.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

PRESTIGIACOMO, LA SOLITA CANTILENA!
Nella galleria di Agorà dedicata alle servette del Cavaliere mancava la cantilenante Stefania Prestigiacomo (ma l'avete sentita parlare con tono e cadenza soporifera?). Le non-argomentazioni della ex ministra a difesa del Condannato sono sempre le stesse. Tra queste la tesi secondo la quale milioni di voti - quelli raccolti da Berlusconi - cancellano reati, leggi e sentenze. I voti come lavanderia, insomma. Sapete a cosa sono dovute le sempre più numerose defaillance morali di gente come la Prestigiacomo? All'assoluta mancanza di senso critico e di onestà intellettuale.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Squinzi: "Italia al collasso, il governo faccia presto"
L'allarme del presidente di Confindustria. Attacco al fisco: "E' punitivo, sembra dire agli imprenditori che crescere non conviene"

NON POSSONO STARE AL GOVERNO !!!!!!!
HANNO FALLITO IN TUTTO IL MONDO PORTATORI INSANI DI 2 IDEOLOGIE FALLITE IN TUTTO IL SISTEMA SOLARE E FORSE OLTRE!!!!!!!!!!
...ridicolo........
se grillo grida al DEFAULT mesi fà è POPULISTA INDEGNO adesso lo dicono anche gli esperti economici allora è degno di titolo sui MEDIA CORROTTI
ITALIANI CHIUDETE I GIORNALI E LE TV DICHIARATAMENTE PROPAGANDISTICHE E APRITE LE MENTI !!!!!!!!! OSSERVATE IL PAESE NON C'E' BISOGNO CHE VI SCRIVANO COSA NON VA' LO POTETE VEDERE DA SOLI!!!!!!!! TANTO NON CI HANNO MAI MAI MAI DETTO LA VERITA' QUINDI SMETTETE DI FUMARE E DI ANDARE IN EDICOLA , VABBE' GIORNALI SPORTIVI E DA TEMPO LIBERO MA NON DATE UN CENTESIMO IN PIU' A CHI E' AL SOLDO DEI NEMICI DEL POPOLO E DEL PAESE!!! OPPURE ALMENO RAGIONATE CON LA VOSTRA MENTE E NON CON IDEOLOGIE DI 100 ANNI FA!!!! ...il mondo va avanti tranne l'italia grazie a questi individui egoisti, inetti, corrotti avidi ma forse soprattutto incapaci...
...ma soprattutto per loro l'importante è dimostrare di essere gli unici e i soli, M5S è rapido , perchè pensa senza ideologie..gli soffiamo piazze idee concetti rivoluzioni, SOLUZIONI che vengono CRIMINALMENTE nemmeno ascoltate per PRESUNZIONE E SACCENZA e soprattutto per non dover al contrario evidenziare la loro ASSOLUTA INCAPACITA' E INETITUDINE AL LAVORO CHE NEMMENO PIU GLI HANNO ASSEGNATO MA SI SONO AUTO ASSUNTI DA SOLI ....qui è BANANA REPUBLIC........i potenti si auto assumono e mai licenziano, si fanno gli stipendi, negano i voti, negano un futuro al popolo fingendo che nessuno abbia lanciato altre idee piu funzionali di loro!!!!!!
Tutto ciò è gravissimo ed è LA VERA PRIORITA' DI QUESTO PAESE MANDARE VIA GLI INCAPACI DI 60 ANNI DI GOVERNI DEMOCRATICAMENTE CON RISULTATI INCONTESTABILI INCONTROVERTIBILI...

Max A. Commentatore certificato 24.05.13 07:54| 
 |
Rispondi al commento

CI VEDIAMO IN PIAZZA!
Oggi tutti a Romaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!Catarsi collettiva in Piazza del Popolo!!!!!!!!!!!!!!!!!! Io ci sarò. E voi?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 07:52| 
 |
Rispondi al commento

A COSA SERVONO GHEDINI E LONGO IN PARLAMENTO?
Non poteva essere diversamente. Anche loro si sono aggiunti al coro dei servi del Condannato e hanno dato voce alle rispettive "indignazioni" per il contenuto delle motivazioni delle sentenze della Corte d'Appello e della Cassazione avverse a Berlusconi. Stiamo parlando degli avvocati Nicolò Ghedini e del "pistolero" Piero Longo, entrambi noti stakanovisti parlamentari.. Mi rivolgo agli eletti 5 Stelle: per favore, preparate e successivamente rendete pubblico un dossier sulla produttività di questi due "principi del Foro" che da anni godono di robusti emolumenti pagati dai cittadini senza fare un cazzo in Parlamento. Volete aprirla o no questa cazza di scatoletta di tonno? Decidetevi! E sputtanate quelli che in Parlamento sono quasi sempre assenti e non lavorano mai!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 24.05.13 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"i matrimoni omosessuali (su cui sono d'accordo, ma non sono una priorità)."

"I cittadini in difficoltà e le piccole medie imprese sono l'emergenza E la priorità."

Il fatto di non potermi sposare e non godere dei diritti civili di cui godono le persone eterosessuali mi rende una cittadina in SERIE difficoltà. Mi ritengo pertanto un'emergenza E una priorità.

Elisa Bettineschi 24.05.13 03:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Marino Marquardt, voglio comunque precisare che "la scatoletta di tonno" si deve aprire non solo sulle vicende berlusconiane ma anche e soprattutto sulla vergogna del MPS, e di tutti i connessi responsabili, che si riempiono sfacciatamente la bocca di giustizia sociale, diritti e chi più ne ha ne metta, con buona pace della Giustizia.

teodora i. Commentatore certificato 24.05.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MONOTASKING/MULTITASKING

Una volta i PC di casa potevano eseguire un programma per volta: si caricava il word processor, lo si usava, poi quando era finito il lavoro si usciva dal programma e se ne caricava un altro. Monotasking: un lavoro per volta. Ma adesso le cose sono evolute: puoi scaricare un file e contemporaneamente navigare in internet, vedere in una finestra una trasmissione TV mentre fai i conti con Excel. Multitasking: più compiti contemporaneamente.
Grillo crede, o meglio vuole dare a credere, che il Parlamento sia come un PC monotasking o un'assemblea di condominio: un programma per volta, un punto dell'ordine del giorno alla volta, e tutta l'assemblea del condominio ad accapigliarsi su quel punto. Ma non portiamoci in giro, non è così: i parlamentari sono quasi mille, ci sono le commissioni, e se il governo affronta secondo le sue priorità i problemi del paese, deputati e senatori non possono scrivere tutti e mille contemporaneamente la stessa legge, ed hanno il pieno diritto di portare avanti anche le questioni che comunque considerano importanti. Se no sarebbero ingiustificabilI quei grillinI che hanno presentato progetti di legge sulla coltivazione degli idrocarburi, o sulla abolizione del vilipendio al Presidente della Repubblica (giustizia ad grillinum?) o sul matrimonio gay (che Grillo dichiara non prioritario) o sulle problematiche del cambiamento di sesso dei transessuali. Che non mi pare proprio un'emergenza. I disegni di legge attribuiti da Grillo al governo, a parte quelli inventati, sono tutti di iniziativa di singoli parlamentari.

P.S. A proposito di trasparenza, rendicontazione agli elettori, ecc.: i gruppi parlamentari del m5s o i loro centri di comunicazione o come altro si chiamano, non potrebbero creare una bella pagina del sito ufficiale movimento5stelle.it dove poter consultare con facilità i progetti di legge presentati e le altre attività, come promesso in campagna elettorale? Sarebbe molto simolante per i parlamentari ...

paolo b. Commentatore certificato 24.05.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Andrà in porto?
A Pasquale G., Milano Che cervellone: pensi che l'evasione si cambatta con l'eliminazione del contante, facendo il gioco dei banchieri?!
Ma dove vivi?

teodora i. Commentatore certificato 24.05.13 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Renato M: Ma mi vuoi dire che c'entra il tuo commento con quanto innanzi chiaramente detto da Marino?!
Gli sproloqui ripetitivi non servono a niente. Si trovi il modo d'informare validamente e con dovizia di tempestivi ragguagli i cittadini, innanzitutto sull'operato dei nostri eletti. La rete è restrittiva e, per molti, alquanto dispendiosa ed impraticabile.
Lo si capirà quando sarà troppo tardi.
E' il quarto invio e, in più mi avete bloccato i PC. Non sono incline alla volgarità ed al turpoloquio per mandarvi a....

teodora i. Commentatore certificato 23.05.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La priorità è combattere l'evasione fiscale. Cancro principale di questo paese.

Aboliamo il contante, rendiamo tracciabili tutte le operazioni e inseriamo una tassazione sui consumi annuale, con aliquote progressive in base a quanto si è consumato durante l'anno.

Eliminata l'evasione, si potrà pensare ai politici. O forse così avremo risolto anche questo problema.

Pasquale G., Milano Commentatore certificato 23.05.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi "ringrazia" ed "invia" i commenti, poi che fine fa fare ai medesimi commenti. Sono le 23,29 e siamo fermi alle 20!!!
Io le connessioni le pago e, come me, tant'altri. Lo volete capire o no?!

teodora i. Commentatore certificato 23.05.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

una sola e breve precisazione, quanta ipocrisia e cinismo ci vuole a proclamare sempre da anni ed anni la solita frase: " DIAMO LAVORO AD I GIOVANI e quant'altro sui generis ... !" . MA COME SI FA' i giovani sono diventati drammaticamente vecchi nel corso dei decenni di crisi, oggi come ieri chi è senza lavoro viene trattato da tutti come un appestato, non ci sono leggi che favoriscano un assunzione dopo i 35 anni, noi in Italia non abbiamo neanche un sussidio minimo, E' UNA VERA VERGOGNA !!! Si affronta sempre il tema solo per salvare la faccia, aiutiamo i giovani ..., poi i Governi crollano e nessuno ha fatto mai nulla. Si in economia la disoccupazione viene prevista e lasciata marcire laddove si persegua una linea ben definita, ma è mai possibile tantoa disumanità, il tempo passa e ci si sente dire
LEI E' UN DISOCCUPATO ... HA QUASI 60 ANNI, E' UN FALLITO OTAMAI, NON AVRA' MAI NEPPURE UNA PENSIONE, NON ESISTE COME CITTADINO DI QUESTO PAESE, NESSUN AIUTO, NESSUNA LEGGE, NESSUN SUSSIDIO, NESSUN DIRITTO DI ESISTERE, NESSUN DIRITTO DI VIVERE LA PROPRIA VITA, SE NON QUELLO DI ESSERE LASCIATI MORIRE NEL SILENZIO. Una preghiera quando si pronunciano frasi del tipo, priorità nel dar lavoro ai giovani, che si abbia la decenza di pensare a chi oramai nell'attesa e nella costante ricerca di un lavoro venga sempre nel silenzio ... rifiutato, chiederei almeno un minimo di rispetto nel ricordar che tra i 15.000.000 e + di senza lavoro registrati ultimamente, almeno
12.000.000 o 13.000.000 non sono più GIOVANI, LO SI DICA,
VERGOGNA !!!!!!!


Alessandro Gattuso 23.05.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Per favore piuttosto che usare parole offensive contro gli avversari politici diffondete con abbondanza di particolari tutte le nefandezze che la casta continua a perpetrare a danno dei cittadini che non fanno parte del loro censo, partecipando a trasmissioni televisive e pubblicando su giornali tutto ciò che stanno continuando a fare.
Gianni

gianni g., mola di bari Commentatore certificato 23.05.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Far fronte alla religione per governare i popoli!!
perche papa ratzinger lascia??

sembra che ogni cosa succeda, anche di grave entita',, possa far parte del passato ed essere dimticata???

il papa peche lascia??
le torri perche cadono? e le prove sono tutte chiare? cosa centra been laden ? cosa centra ghedafy con le torri? cosa centra saddam conle torri??

si potrebbero fare trasmissioni di mesi!!

parlate di cose serie??

perche tutto si dimenti ca velocemente??

ve lo dico io, perche' e' la realta' distorta, in cui ci hanno inglobato, che offusca i sensi veri della vita!!
datevi una svegliata!!

sandro bunkel Commentatore certificato 23.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Vi confesso che oggi sono sconcertato ... stiamo parlando di priorità ed urgenze ... ma molte mie certezze stanno vacillando !!!

Oggi ho girato un po' su Youtube e come si sa si parte da qualcosa e si arriva, link dopo link, filmato dopo filmato, da tutt'altra parte ...

Se avete del tempo fatelo anche voi (se non lo avete già fatto) e sarete più "informati" ...

I veri padroni del mondo :

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AsoYXIDVQQw

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=pML_8uzuJzc

http://www.youtube.com/watch?v=hfUidcAyX9g&feature=player_detailpage

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=NStyRt19flA

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=VXVdOwMC9E8

... e poi qualcuno per favore mi aiuti a capire il futuro ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 23.05.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEGGIBILITA'. DIRITTO ACQUISITO?
Allora? Avete letto le motivazioni della condanna in secondo grado di Berlusconi per il processo Mediaset rese note dalla Corte d'Appello? E avete letto le motivazioni per cui la Cassazione ha respinto la richiesta di trasferimento dello stesso processo a Brescia avanzata dagli avvocati di Berlusconi? Vi sembra ancora il caso di discettare su eleggibilità o ineleggibilità del Condannato? Forse costituisce un diritto acquisito il fatto che i collusi compagni di merenda dell'Unto presenti nella Giunta per le Elezioni nelle precedenti legislatura abbiano ignorato e quindi violato la legge? E sono ancora tollerabili gli attacchi ai magistrati da parte dei servi del Cavaliere? E il Capo del Csm, il presidente Napolitano, che dice? O in nome della governabilità dobbiamo rassegnarici a nuotare nella merda di cui graziosamente ci omaggiano Berlusconi e relativa prezzolata corte?
Hanno fatto sentire la propria "indignazione" per il contenuto delle motivazioni della Corte d'Appello e della Cassazione anche gli avvocati Ghedini e il "pistolero" Longo. Mi rivolgo ai parlamentari 5 Stelle: perché non preparate e successivamente rendete pubblico un dossier sulla produttività di questi due "principi del Foro" che da anni godono di robusti emolumenti pagati dai cittadini senza fare un cazzo in Parlamento? Aprite questa cazza di scatoletta di tonno, per favore, e sputtanate tutti!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Roma il 26 e 27 maggio voteremo per il Sindaco ancora con la legge PORCELLUM merito anche del PD-L che quando era al governo non l'ha voluta cambiare
VERGOGNA..
ma quale partito democratico cambia nome neanche sai cos'è la vera Democrazia.
Nessuno di voi che sta al governo lo sa tornate a scuola...quella che state facendo adesso è DITTATURA.
Avete annullato i referendum: per il nucleare abbiamo dovuto rifarlo e per il finanziamento ai partiti gli avete cambiato nome, questa è DITTATURA per non parlare di tutto il resto....
Quel Signore morto per essersi dato fuoco per il sequestro della sua casa per i debiti e tutti gli altri sono sulla vostra coscienza.
Quando andiamo a votare dobbiamo pensare a tutto questo, chi non vota se ne lava le mani e poi non può lamentarsi, non ne ha diritto.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 23.05.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento

vedrete legalizzre anche le droghe leggere, per prendere voti anzi, per non perdere la poltrona, i vitalizi, le pensioni e......
cosi si e distrutta l'italia non certo per colpa di grillo ed il movimento del popolo!

forza m5s!!

sandro bunkel Commentatore certificato 23.05.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

http://it.ibtimes.com/articles/49277/20130523/grillo-referendum-euro.htm
Anche fare un referendum sull'Euro non è una priorità.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 23.05.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe,
orellana e soci lo sanno che il matrimono omosessuale non è una priorità?
di tutto il post questo punto è da spiegare bene perchè sembra che anche i senatori 5 stelle hanno priorità diverse dalle emergenze del paese.
in questo si sono dimostrati molto simili, se non omologati, ai loro colleghi dei partiti: si stanno preoccupando di qualcosa che non è nemmeno nel programma!

Gabriele Alfano Commentatore certificato 23.05.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno a tutti
sono una fedele LETTRICE-ELETTRICE del Movimento, vorrei segnalare un aspetto che probabilmente in massa vi sarà già stato segnalato:
ho trovato in maniera fortuita, attraverso diversi passaggi sul web, il format M5newS. L'ho trovato veramente efficace ai fini di una diffusione dell'operato dei parlamentari e del Movimento tutto, sarebbe possibile ipotizzarne una evoluzione per farlo diventare il riferimento del WORK IN PROGRESS del parlamento?accessibile per esempio a partire dal blog principale, su cui far convergere le notizie più' rilevanti, accanto al post giornaliero di Beppe per esempio, per dar maggior visibilità a chi si connette per la prima volta, per curiosità e chi non è troppo pratico nel "surfaggio" su rete.
c'è infinito bisogno di aumentare l'informazione su quanto è stato fatto dai parlamentari e di rendere l'informazione più compatta e rapida per chi non può' connettersi per molto tempo, o non è pratico del web, etc…..
una miniatura come per la diretta della cosa per esempio?

VI PREGO AUMENTATE L'INFORMAZIONE sui fatti concreti.
il blog è sempre meglio, ma c'è anche necessità di informazione nuda e cruda, facile, FACILE, in termini di accessibilità e immediatezza!! è l'unico strumento valido per contrastare il massacro mediatico!!

con riconoscenza
giovanna

*giovanna chimeri 23.05.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

PARLANO DI RISOLVERE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE???

E LA DISOCCUPAZIONE TUTTA CHE VA RISOLTA, IL (LAVORO) POI LE BANCHE!!

PUNTANO AI VOTIII!!

E SOLO PROPAGANDA NON FARANNO NULLA DI BUONO PER I PROSSIMI SEI MESI!!!

E SE ACCADRA' CHE FARANNO QUALCOSA DI BUONO E' MERITO SOLO DEL MOVIMENTO!!

LO SI CAPISCE!!

E PER QUESTO CHE COME PRIORITA VOGLIONO UNA LEGGE PER DEBELLARE IL M5S!!

ALLORA RIBELLIONE O POLITICA DEMOCRATCA??

sandro bunkel Commentatore certificato 23.05.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe ciao a tutti , come vedi dopo mesi di discussione ( in verità a senso unico) , convieni anche tu ora , che il movimento a bisogno di dar voce alle sue idee , perché ce ne sono di idee da far conoscere , la rete è meravigliosa ma raccoglie una minoranza di opinione pubblica e come si può se non attraverso la televisione arrivare al cuore della gente? dovresti trovare se non Tu un portavoce del movimento che ci rappresenti anche in tv , è importante , vitale ,obbligatorio.
Vai Beppe sei tutti noi!

battisti claudio, aprilia Commentatore certificato 23.05.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riposto una verita'......

SPEGNETE LE TV PER SEI MESI..FATELO PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!
LIBERATE LA MENTE E SOPRATTUTTO L'ANIMA, DA QUESTA MORSA IRREALE CHE VI HANNO CREATO INTORNO!!
LE NOTIZIE CHE STATE ASOETTANDO, NON ARRIVEENNO PER MEZZO TV, MA NELLA RALTA'!!

PROVATECI!!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 23.05.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

b
Nel 1° caso sono stati sfruttati gli Accordi di mutua assistenza giudiziaria tra Usa e Ue.Il pidiellino Costa che afferma scelta politica riproporre tal quale la legge bavaglio come se non fosse stata una grande mobilitazione contro la stessa proposta di Alfano per evitare che con la riforma delle intercettazioni “vengano messe le manette ai giudici e il bavaglio all’informazione”, compresi blog, forum e siti amatoriali che non adempiono all’obbligo di rettifica valido per la legge sulla stampa del 1948 e assolutamente inadatto a piattaforme a pubblicazione aperta di carattere amatoriale. Costa è lo stesso che con Pecorella si prefiggeva l’obiettivo di trasformare ex lege l’intera Rete in un immenso quotidiano e trattare tutti i suoi utenti da giornalisti, direttori o editori di giornali per poterli citare in giudizio per diffamazione. Ciliegina sulla torta, Cardani, il professore già collaboratore europeo di Monti, vuole una legge fotocopia contro il copyright già bloccata l’anno scorso per incostituzionalità – visto che non prevede l’intervento della magistratura per accertare le violazioni – e trasforma l’Autorità in una polizia privata, è chiaro che serve a colpire Google e Facebook e gli OTT per fare contenta Confindustria digitale, la Fimi e la Siae preoccupata del calo degli iscritti e che deve fare cassa a fronte della svendita del suo patrimonio immobiliare. Questo attacco a tutto campo nasconde interessi giganteschi e nasconde problemi più grossi: la crisi economica generale, dei modelli di business dell’industria culturale, dell’incapacità di attuare le riforme, della contestazione popolare e della paura verso ciò che non si conosce. Tutti costoro però non hanno ancora speso una parola una per il furto delle email dei Cinquestelle e le denunce dei 22 blogger sul sito di Grillo. Evidentemente le leggi ci sono già e si possono usare per chiudere i siti della galassia antagonista come quelli dei neofascisti, i siti web dei bordelli sull’Appia antica...

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.05.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Gli Stati Uniti,riluttanti a cambiare le loro regole giuridiche,nel 2009,hanno varato stimoli da ben 787 miliardi di dollari.Krugman lo ha condiderato troppo timido,comunque ritiene che senza di esso la situazione sarebbe stata peggiore.Prevede 288 miliardi per sgravi fiscali,83 miliardi di aiuti a persone in grave difficoltà economica,144 miliardi destinati agli Enti locali per evitare tagli ai servizi e alle spese,gli Enti locali americani ,come gli Stati della UE,hanno l'obbligo di tenere in paregio il loro bilancio e perciò la gran parte di essi fu costretta a tagliare la spesa ed aumentare le imposte,aggravando la recessione :il pacchetto federale cercava di ovviare a questa situazione.Per il resto infrastrutture,istruzione,energia.Bisogna tenere conto che una serie di norme,ad esempio quelle vigenti adesso nella UE,tendono a imporre pareggi di bilancio,ogni anno,ad impedire sforamenti del deficit,senza molta elasticità,dimenticando che molti economisti ricordano che il deficit di bilancio tende ad aumentare quando aumenta la disoccupazione e che c'è una correlazione per la quale,il bilancio tende ad andare in disavanzo quando l'economia è in recessione e il deficit si riduce quando l'economia è in ripresa.Perciò questo è il risultato da perseguire.Porta il deficit di bilancio a ridursi più che la semplice azione restrittiva data da più tasse e meno spesa.
Egualmente il Giappone negli anni 90. Giappone ha speso molto in opere pubbliche per superare le sue difficoltà economiche,spese,nel 1996,circa 300 miliardi di dollari in infrastrutture.Oggi anche le piccole isole sono collegate con ponti E' stato utile?Molti economisti ritengono che la spesa pubblica ha evitato una recessione di gravità paragonabile a quella della Grande Depressione americana del 1929.Ci possono essere altre vie rispetto al Giappone:il debito pubblico diventa più italiano,diminuiscono gli Enti,si vendono immobili,si prendono i beni delle Fondazioni Bancarie.Così si evita il 1933 tedesco

francesco felis 23.05.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che prima o poi il 75% che non ha votato M5S si svegli e mandi a casa questi "ragazzi" che sono solo 20-30-40 anni che sono li' e continuano a prenderci in giro. Italiani svegliatevi!!! cosa dobbiamo aspettare ancora, che muoiano?

maurizio m., torino Commentatore certificato 23.05.13 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La presa in giro dell'aumento delle bollette del gas.
Da anni ci raccontano che le bollette del gas aumentano perchè il costo del gas naturale sui mercati finanziari è im continuo aumento.

http://energia.supermoney.eu/news/2012/04/bollette-luce-e-gas-aumento-del-48-3-in-10-anni-003505.html#

ollette luce e gas: aumento del 48,3% in 10 anni
13-04-2012 • Clelia Giulia Pellegrino
La Cgia di Mestre ha fatto sapere che le bollette di luce e gas dal 2001 son aumentate del 48,3%. L'energia ora costa in media 1400 euro all'anno per ogni famig
Che i consumi di luce e gas siano una delle spese che più pesano sui bilanci degli italiani si sapeva già, ma i dati della Cgia di Mestre, che segnalano un aumento del +48,3% delle bollette negli ultimi 10 anni (2001-2011) non lasciano comunque indifferenti.

in realta il grafico dell'andamento del costo del gas naturale dimostra che il prezzo è sceso dai 10 dollari circa del 2008 a circa 4,18.

http://www.nasdaq.com/markets/natural-gas.aspx?timeframe=10y

mimmo Oliva 23.05.13 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

............cari attivisti a 5stelle, complimenti per il vs. deputato Scibilia che nel question time di ieri ha fatto un figurone. Io però non perdono Grillo (è lui che decide tutto): occorre salvare il movimento ed ammazzare (politicamente) l'insetto .......... altrimenti è una enorme presa per guru. La prossima volta pd e pdl, come ora, staranno al governo insieme e per il nostro paese non cambierà nulla: Grillo non vuole governare, grillo non vuole cambiare: deve morire!

Leonardo Massimo Muci 23.05.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reato di clandestinità nella pratica non c'è già più perché è stato bocciato dall'unione europea.

Vedi link
http://www.repubblica.it/esteri/2011/04/28/news/corte_ue_boccia_reato_di_clandestinit-15471497/

Andrea D. Commentatore certificato 23.05.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben detto Beppe. Ma chi ci governa non vuole sentire. Guarda Monti, sen. a vita-ex P.del C.-Napolitano formato-approvato che riappare nella TV “controllata” e che si auto-ripropone: non ha capito che gli italiani lo hanno in disprezzo. Ma gli italiani per loro non contano nulla. Ed i Piddini (meno elle) dove li mettiamo? Per farla breve li mettiamo al loro posto e cioè con i piddiellini (quelli col diritto alla elle). Allora ecco come priorità ed emergenze appaiono in confusione e volutamente le confondono per cercare di confondere il popolo. Lo ius soli esiste in soli 28 paesi al mondo mentre in 194 paesi al mondo, Italia compresa, vige lo ius sanguinis. Come si può quindi asserire che serve civiltà? In Europa la sola Francia, dal passato colonialista, usa lo ius soli ma nel 1994 sono state approvate restrizioni che la avvicinano molto alla legislazione italiana. E che fare poi con il reddito di cittadinanza? Continuiamo a far pagare agli italiani, ormai ridotti allo stremo, per dare il reddito di cittadinanza, la casa, il lavoro, la scuola etc. agli stranieri mentre gli italiani dovrebbero rassegnarsi in una sorta di limbo (al contrario) che li porta rapidamente all’inferno? Solo irresponsabili pdellini-pdmenoellini con l’aiuto della Ministra tifosa del Congo, possono proporre schifezze simili. I fatti di questi giorni ci dimostrano, se ancora ce ne fosse bisogno, come sia necessaria una pulizia morale, politica, governativa ed una seria e rigorosa applicazione di una legge da fare sempre più severa nei confronti di chi delinque compreso chi entra clandestinamente nel nostro territorio. E’ di questi giorni la notizia che il 25% dei quarantenni sopravvive grazie alla “paghetta” dei genitori. I 50enni perdono il lavoro. E gli esodati vicini alla pensione? Allora le priorità non sono solo dei giovani. La verità è che tutti gli italiani sono in difficoltà, tutti tranne il 10% dei quali la casta fa ampiamente parte. Forza così Beppe che ci sei rimasto solo tu.

renato m. Commentatore certificato 23.05.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER CONOSCENZA, la mail che ho appena scritto al sito ufficiale di Palazzo Chigi:
Buon giorno,
dopo le parole di ieri all'Assemblea di Confindustria, subito le azioni: togliere l'IRAP!
Da quanti mesi lo sta dicendo il dott. Squinzi ...
Grazie dell'attenzione

Silvia P. Commentatore certificato 23.05.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento

OGNUNO HA IL GOVERNO CHE SI MERITA ! Prima del botto del M5S alle recenti politiche l'informazione relativa al movimento veniva semplicemente oscurata. il Potere pensava che non parlarne, fosse sufficiente a mantenere tutto sotto controllo. Ora non potendo negare l'esistenza dei Parlamentari M5S , c'e' un cambio di strategia : sputtanare e falsificare: e questo purtroppo funziona. LA RESPONSABILITA DI TUTTO QUESTO è SOLO DEL POTERE ? certamente NO. In nome del Bene del Paese si giustifica tutto, facendo diventare emergenze e priorita'cio' che in effetti non è ( vedi Governo Amato nel 1992 : )e trascurando ovviamente quelle vere. Se > la maggioranza degli Italiani ci crede e non è questione di ignoranza e/o bassa scolarita': infatti anche molti laureati sono convinti di questo, magari in buona fede, oppure si appartiene alla cofraternita del FARE I FESSI PER NON ANDARE ALLA GUERRA o meglio ancora a quella della MOGLIE UBRIACA E DELLA BOTTE PIENA. Abbiamo quindi un PROBLEMA DI COMUNICAZIONE. Sul blog alla fine noi ce la suoniamo e noi ce la cantiamo. Ad esempio sulla donazione di centinaia di migliaia di euro al Comune di Mirandola per ricostruire la scuola distrutta dal terremoto NON C'E' TRACCIA NELLA STAMPA . Allora bisogna organizzarsi in maniera diversa e capillare per combattere le falsita' e mettere al corrente i cittadini. Cari Cittadini Onorevoli fate comunque un po' piu'di rumore, con stile , ma rumore!

francesco indolfi Commentatore certificato 23.05.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

CHIUDIAMO LE BORSE MONDIALI. SONO SOLO UNA PARANOIA.

VOGLIAMO CRESCITA - BENESSERE - LAVORO - UMANITA' - SOLIDARIETA'?
SI, ALLORA CHIUDIAMO LE BORSE DI TUTTO IL MONDO.

ORMAI SONO UNA PARANOIA:
23 MAGGIO 2013.
La Cina frena , crolla la Borsa di Tokyo (-7%)
L’Europa apre in profondo rosso, Milano -2,4%
Tremano i mercati dopo i dati sul rallentamento dell’economia cinese. Per il Giappone è il tonfo peggiore da Fukushima.

giglio 23.05.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il reato di clandestinità è una balla colossale!

Quando non c'era il reato di clandestinità, se si trovava un clandestino lo si riconosceva e poi lo si rispediva a casa sua.

Con il reato di clandestinità quando si trova un clandestino, questo ha commesso un reato e dunque bisogna istituire un regolare processo con giudice, procuratore e avvocati d'ufficio. Una volta che il giudice stabilisce che questo è un clandenstino lo condanna e gli chiede se vuole andare in galera oppure se preferisce ritornarsene a casa.

Cioè la stessa cosa di prima con la differenza che ora devi pagare il giudice il PM, l'avvocato d'ufficio e tutta la burocrazia che ci sta dietro

Andrea D. Commentatore certificato 23.05.13 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda che il reato di clandestinità era stato fatto dal governo Berlusconi ed è stato poi bocciato dalla Corte Europea!!!

Nel programma di governo non c'è nessuna abolizione del reato di clandestinità per il semplice fatto che questo reato non esiste!

Andrea D. Commentatore certificato 23.05.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, com'è che si parla meno in relazione ad Equitalia?, mi vien da pensare che dovrebbe essere un servizio senza fini di lucro, ovvero una società di servizi al pubblico, nell'anno 2011 Equitalia, ha chiuso un bilancio con un Utile di € 75 milioni,(il dividendo a chi và??) utile significa, che tutti i costi sono coperti, stipendi e contributi compresi del personale occupato, costi vari ecc. ecc. quindi per lo stato sarebbe un costo zero, orbene questo utile dovrebbe concorrere ad una riduzione degli aggi e spese acessorie gravanti su ogni cartella, perchè non viene fatto???? Chi, beneficia di questo utile???, magari dico una cavolata, ma non penso chi sono gli azionisti o soci partecipanti??.

Daniele M., Milano Commentatore certificato 23.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

x paolo c'è un nuovo post

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 23.05.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don Gallo, un grand'uomo che negli ultimi tempi deve aver sofferto anche per essersi reso conto dell'errore che ha fatto appoggiando Burlando alle elezioni regionali.

antonella g. Commentatore certificato 23.05.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo, continuiamo cazzo a farci massasacrare dai media, TV, Giornali, giornalisti di merda a libro paga dei padroni. Continuiamo, mai reagire, mai, ci mancherebbe....

Prendiamocela tutta la merda ed il fango che ci versano addosso, amzi, quasi quasi potremmo anche andare in farmacia a prendere della vasellina per aiutarli ne loro lavoro.

CAZZO BEPPE quando lo capirai che bosogna AGIRE ?

Thorn Re Commentatore certificato 23.05.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Guardiamoci attorno: crisi economica, perdita di tutti i valori comprese le radici e la saggezza dei popoli, individualismo sfrenato con nessun rispetto per il prossimo - da eliminare se dà fastidio - , fanatismo religioso di importazione tanto da " macellare un normale poliziotto in nome di uno dei tanti dei ", per fortuna che le relgioni non sono violente, caos etnico-sociale per migrazioni di popoli, ecc. Questi sono gli effetti pratici della globalizzazione incontrollata che si vedono. Non vedo effetti positivi. E' mancato un normale controllo sulla migrazione nei paesi europei, provate ad andare in Canada o meglio ancora in Australia e vedrete la severità di controlli sanitari, economici, penali-con fedina penale sporca non si entra- mentre il nostro falso ipocrita buonismo ha generato clandestini a non finire con intuibili effetti sociali. Speriamo che il M5S guardi con attenzione questi problemi magari prenedendo esempio da altre nazioni che accettano un certo numero di immigrati ma che vengono trattati come i loro cittadini con il lavoro, l'abitazione, assistenza sanitaria e che pagano le relative tasse mentre in italia si accettano tutti, si assistono per un pò di tempo e poi si devono arrangiare e con questa crisi si vede come lo fanno.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 23.05.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se penso che Falcone é morto per l'Italia, e mi guardo intorno, mi viene da piangere

antonella g. Commentatore certificato 23.05.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo una parola......Vergogna!!!!!

Luigi S. Commentatore certificato 23.05.13 13:44| 
 |
Rispondi al commento

dal porcelum al porcellinum?
stessa razza stessa faccia!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 23.05.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti sono associazioni per delinquere di stampo politico.
Ricalcano pienamente strutture di tipo mafioso, modello "cosa nostra", dove "cosa nostra" è il denaro del conribuente, le strutture dello stato, il patrimonio immobiliare e la forza lavoro degli iscritti !

Questo è il quadro impietoso dopo sessant'anni dalla promulgazione della Costituzione.


Una democrazia "sotto tutela" nella quale un sovrano, il popolo, è considerato un minore, anzi un minus habens incapace di darsi una direzione senza l'ineffabile, autoproclamatasi e allegramente famelica gerarchia di partito.
Una gerarchia al di sopra della legge, necessaria indipendentemente dalle leggi al punto da concedere per vent'anni ad un mascalzone ineleggibile e ricattatore l'impunità.

Il M5S è accusato di un "reato", il reato di democrazia diretta. Uno scandalo, prima di tutto della verità.
Un reato non scritto ma ascrivibile alla lesa maestà: il vilipendio verso una gerarchia intoccabile, una curia di chierici obbedienti ad un rituale il cui unico fondamento è la riproduzione della gerarchia medesima.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

ortolà
forse apprezzerà

https://www.youtube.com/watch?v=5ScisGFllPY

paolo

io sono 23.05.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Tempo per Scrivere, un tempo per Riflettere.

Siamo in MoVimento oppure siamo Statici ?
Prima

Cominciate col fare il necessario, poi ciò che e' possibile e all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile.
San Francesco

Noi abbiamo un sogno.
Martin Luther King

Il governo mette a fuoco intere città quando alla popolazione non è permesso di usare le lanterne.
Mao Tse-Tung

Vi è a mala pena una persona alla Camera dei Comuni cui valga la pena fare un ritratto; anche se molti dei suoi membri migliorerebbero con una bella imbiancatura.
Oscar Wilde

Gli uomini discutono, la natura agisce.
Voltaire

Quando colui che ascolta non capisce colui che parla e colui che parla non sa cosa sta dicendo :
questa è filosofia.
Voltaire

Vivere è la cosa più rara al mondo.
La maggior parte della gente esiste,e nulla più.
Oscar Wilde

Gente accomunata da un percorso quasi identico, fatto di lavoro paziente, km di strade percorse a piedi o con mezzi "popolari" e quella caratteristica imponderabile che distingue un leader da chi leader non lo sarà mai.
Ernesto Che Guevara

Maggiore è la profondità del cambiamento che vogliamo apportare, maggiore deve essere l'interesse che dobbiamo far crescere attorno ad esso.
LENIN il Rivoluzionario Russo

Dobbiamo usare il tempo come uno strumento,
non come una poltrona.
John Fitzgerald Kennedy

Dopo quanto letto
Siamo in MoVimento oppure siamo Statici ?

giorgio p., verona Commentatore certificato 23.05.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Io,che NON HO MAI VISSUTO AL DI SOPRA DELLE MIE POSSIBILITA', e che quindi riesco a tirare avanti discretramente, comincio a capire quelli che fanno delle pazzie, in questo Paese di autentica, onnipresente MERDA.

Non é ammessa l'ignoranza della Legge, ma al cittadino non si danno le informazioni NECESSARIE PER NON SBAGLIARE.

Sapevate che, chi acquista una prima casa, paga l'Imu come SECONDA CASA (a Genova é il 10,6 per mille) fino al momento in cui chiede la residenza?

Se uno deve farci dei lavori?
O chiede lo stesso la residenza, mettendo in mezzo alle macerie un letto, un fornelletto, il letto e il tavolo e attende i vigili, sperando nella loro comprensione,

oppure paga l'Imu come seconda casa, anche se ne ha una sola, se ha un reddito minimo e se questa casa te l'hanno comprata i tuoi parenti consapevoli che con lo "stipendio" da apprendista a vita da solo NON CE LA FARAI MAI.

antonella g. Commentatore certificato 23.05.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

23.05.2013 ore 13,13
QUESTA SERA IL GIORNALE DEL PARTITO PDL PD-L AFFRONTERA' IL TELEVISIONE LA "QUESTIONE GRILLO". DOVE LA POSSIBILITA' DI LEGIFERARE DA PARTE DEL PD CONTRO DI NOI NON PUO' PER CERTO ARRIVARE SENZA FARE DANNI A CHI PROPONE QUESTA FUTURA LEGGE SUI "MOVIMENTI", ARRIVERA' "L'APPROFONDIMENTO" OBIETTIVO E DI GRAN GIORNALISMO DEL TG5! CERCHERANNO DI INFANGARCI CON LA PEGGIORE FALSITA' PRENDENDO DI QUA E DI LA' PER DARE UNA IMMAGINE NEGATIVA DEL NOSTRO MOVIMENTO!D'ALTRA PARTE IL SIG. B. E' DI BOCCA BUONA E NON GLI PAR VERO CHE IL PD GLI CHIEDA "IL PICCOLO FAVORE" DI DENIGRARE IL M5S PRIMA ANCORA DI TENTARE DI AFFOSSARLO CON LA LEGGINA AD GRILLUM....SONO SEMPRE PIU' CONVINTO CHE SI DEVE RESISTERE, RESISTERE E RESISTERE PERCHE' NE VALE DELL'ITALIA TUTTA! SIMILI INDIVIDUI CHE VENDEREBBERO LA MADRE PER UN PIATTO DI LENTICCHIE FANNO QUADRATO PER SALVARSI! E' VERAMENTE VERGOGNOSO PENSARE A QUASTA ITALIA COSI' POVERAMENTE RIDOTTA DALLA GENTAGLIA CHE CI GOVERNA! BEPPE DI' QUALCOSA IN MERITO PRIMA CHE VEDA IN ONDA IL "SERVIZIO" STASERA...LORO TENTERANNO DI FARCI IL SERVIZIO...

GIUSEPPE P., Castelfranco Veneto Commentatore certificato 23.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ADESSO BASTA !!!

CON QUESTO GIORNALISMO FASCISTA E SQUADRISTA


QUELLO DEI GIORNALISTI DEL BANANA E DEI SINISTRATI

NOI ELETTORI DEI 5 SYELLE NON SIAMO TUTELATI DA QUESTI GIORNALISTI PREZZOLATI AL SOLDO DEL POTERE PIU' BIECO

E' UNA CONTINUA DISTORSIONE DELLA REALTA' RIGUARDO AL MOVIMENTO E QUELLO CHE RAPPRESENTA L'UNICO BALUARDO CONTRO LA DITTATURA DI UN REGIME MAFIOSO FIN NEL SUO FONDAMENTO ( ATTENTATO BORSELLINO E L'INCIUCIO MAFIA POLITICA DA PIU' DI CINQUANT'ANNI LO DIMOSTRA )

A RIDATECI EMILIO FEDE ...ERA UN MILIONE DI VOLTE PIU' OBIETTIVO DI QUESTI LUSTRASCARPE DEI POTENTI

BISOGNA RISPONDERE

SUBITO UNA LEGGE

CHE RIFORMI LE TELEVIONI PUBBLICHE E PRIVATE

MASSIMO UNA RETE PER OGNI PRIVATO E UNA SOLA PUBBLICA

VEDIAMO SE LA SCHIENA LA RADDIRIZZANO INVECE DI STARE SEMPRE A 90 GRADI PER FARSI INCULARE DAL BANANA E ( ED E' TUTTO DIRE DI QUANTO SIANO SMIDOLLATI) DAL SUO SCENDILETTO !!!

francesco blu 23.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

tg5 ore 13

incredibile quello che ha mandato in onda il tg5 contro grillo-casaleggio, siamo alla diffamazione e alla querela
e questa sera dedicano un intero programma(tg5 punto notte) contro il m5s

ragazzi questo è razzismo politico
bisogna agire e fare qualcosa


Intanto porca vacca 'sti fascisti da fogna epilogo rancido della peggiore democrazia fascio-cristiana stanno comandando. Da tempo sostengo che il senato serve a un cazzo alla gente, serve solo per giochi di merda di chi detiene il potere. Proprio a questo giro ad esempio possiamo constatare che senza il senato il pdl non sarebbe al governo e ci sarebbe la stabilità politica di cui cianciano, che la riduzione dei parlamentari sarebbe una automatica realtà così come l'eliminazione della spesa mostruosa che il senato comporta. Ma loro parlano di legge elettorale. Se la ficcassero nel culo la discussione sulla legge elettorale, è un problema che si risolve in dieci minuti: non piace questa? si torna alla precedente.

paolo biglia, asti Commentatore certificato 23.05.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Verissimo Beppe, è proprio così! A parte noi di forze politiche in Italia non ce ne sono più da lungo tempo ormai!... al momento è solo un "insabbia e magna" reciproco e generalizzato ormai! Tenere sempre duro e non mollare mai!! Prima o poi la maggior parte dei "babbei" (tranne i venduti) capiranno i "nani" scompariranno!!!...

Dar T., dartes Commentatore certificato 23.05.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Coppia di anziani sequestrati in casa per due ore e rapinati Via Padova

Notte da incubo per due anziani coniugi milanesi, 87 anni lui e 73 lei, svegliati intorno alle 3 di martedì da due sconosciuti che li hanno minacciati con un coltello e poi li hanno di fatto sequestrati per circa due ore nella loro abitazione alla ricerca di denaro.

99.9 a 0.1 che sono dell'est: qualcuno vuol scommettere ?

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena seguito un servizio giornalistico indecente sul movimento 5 stelle,allusioni, falsità per screditarlo. Pur ritenendomi un moderato non riesco che a pronunciare questa espressione: quei giornalisti faziosi sono delle merde!

pietro 23.05.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è vero che i giusti in Italia vengono isolati prima e resi vulnerabili dopo dallo stato per poter essere eliminati facilmente, come avvenne per i giudici ed avvocati Falcone, Borsellino, Chinnici,.. noi cittadini italiani, gli onesti, dobbiamo fare in modo che il Movimento diventi l'eccezione a questa regola.
Per far capire ai potenti che il mondo è di tutti e per tutti, e nel nostro piccolo l'Italia appartiene agli Italiani.

ALESSANDRA C., GIUSSANO Commentatore certificato 23.05.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma che fine ha fatto il COPASIR e La Vigilanza Rai ??????????????????????????????????????????

silvana rocca, genova Commentatore certificato 23.05.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

L'indagine dei carabinieri del nucleo investigativo parte da una certezza e tanti dubbi. «I banditi hanno detto una manciata di parole e si sono espressi in italiano, ma erano sicuramente stranieri, con fisionomie tipiche dell'Est Europa» hanno dichiarato i testimoni più diretti della rapina alla boutique «Franck Muller» di via della Spiga martedì mattina.

non era il caso di dirlo : lo si sapeva!!

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

QUI IN SVIZZERA LE DECISIONI VENGONO PRESE IN PIAZZA DA TUTTI I CITTADINI CON VOTAZIONE PER ALZATA DI MANO !!!

Franco Della Rosa 23.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI ULTIMI COMUNISTI DEL PD
Osservi in tv Roberto Giachetti e Stefano Fassina e lombrosianamente non hai dubbi: questi – ti dici – sono comunisti, hanno la faccia dei comunisti, hanno il look un po’ trasandato dei comunisti del terzo millennio, hanno insomma il “quid” dei comunisti, ovvero “quel certo non so che” non non può renderli “altro”. Poi li senti parlare e le rocciose certezze lombrosiane cominciano a vacillare. E ancora, li senti argomentare sul “governo delle di larghe intese” e ti accorgi che – sentendosi in colpa - si giustificano come le sposine del passato in momenti di intimità (“non lo faccio per piacer mio ma per dare un figlio a Dio”). Oddio! - vai in panico - vuoi vedere che i soggetti in questione sono come gli altri del Pd? E ti assale l’atroce dubbio: ma vuoi vedere che gli imput lombrosiani erano del tutto errati? Roba da non dormire la notte…
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIDIAMOCI. LA SPERANZA

forse e' venuto il momento di comunicare tornando al passato.
Bene la rete, i social e quant'altro, ma quando si affronta l'avversario si deve scendere sul suo campo di gioco.
Credo che oggi andare in tv, quel poco che serve, ridarebbe speranza poiche' quando qualcuno distoglie l'attenzione dai veri problemi, qualcuno deve riportare le persone sui veri problemi e deve sperare che ci sia qualcuno che di quei problemi non solo ne parli ma che faccia qualcosa per risolverli. Quello che manca sono i progetti di vita, non ci sta futuribilita' nella mente delle persone e la nostra visione e' appena dietro l'angolo. Sarebbe bello per tutti noi ricominciare a sognare e non aver piu' bisogno di eroi

stefano giusti gentili (unodeitantichepensa), roma Commentatore certificato 23.05.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

STOP AI CONTRIBUTI PUBBLICI AI GIORNALI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lamberto Zingarini 23.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

LA NONNINA VA IN OSPEDALE

CLANDESTINI TUNISINI (pluripregiudicati e già espulsi, ma come al solito ancora qui) LE OCCUPANO CASA E LA TRASFORMANO IN CENTRALE DI SPACCIO


Avevano occupato la casa di un'anziana ricoverata in una casa di cura trasformando l'abitazione in una centrale dello spaccio. I carabinieri hanno fatto irruzione e hanno liberato l'alloggio che si trova nel centro storico di Pisa.

Nel primo pomeriggio di ieri, su segnalazione dell’avvocato nominato dal Tribunale come amministratore di sostegno dell’anziana, i militari della stazione cittadina e del Nucleo Radiomobile sono entrati in azione. All'interno sono stati trovati quattro tunisini, tutti non in regola con il permesso di soggiorno, uno dei quali anche ricercato poiché fuggito dal Centro di Identificazione ed Espulsione di Trapani il 15 agosto scorso. Tutti avevano precedenti per vari reati.

La proprietaria, una donna di 88 anni, ricoverata per motivi di salute, era da qualche tempo nella casa di cura e così i tunisini si sono impossessati del suo appartamento nel quale i carabinieri, con l'aiuto anche di un’unità cinofila del nucleo dei carabinieri di San Rossore, hanno trovato circa mezzo chilo di hashish e 20 gr. di cocaina.

http://www.gonews.it/articolo_200654_Occupano-la-casa-di-unanziana-la-trasformano-in-una-centrale-dello-spaccio.html


ANCHE LIBERARCI DI TUTTI QUESTI DELINQUENTI DIFESI DALLA SINISTRA CHE SI APPROFITTANO DEI PIU' DEBOLI SAREBBE UNA PRIORITA' DELL'ITALIA!


E pensare che i comunisti vorrebbero che la clandestinità non fosse più un reato, lasciando questi criminali liberi di vessare i nostri anziani malati!

VOGLIAMO SICUREZZA!


In Australia nel 2016 la Ford chiudera e lascera 1200 dipendenti a casa.Mi chiedo io ma noi pensiamo ancora a un futuro lavorativo in Italia e anche in Europa gente il capitalismo e fallito non ce più niente da fare e la realta .Purtroppo la concorrenza dell Asia ci ha ucciso se vogliamo recuperare il lavoro sto cazzo di lavoro dobbiamo abbassare tutto e i diritti sindacali i sindacati che oggi parlano di lavoro che sino a ieri e tutt ora fanno cause per qualsiasi cazzata,devono smettere di minacciare perché in questo momento della storia se fai sciopero non frega un cazzo a nessuno e se fai di nuovo sciopero l azienda chiude e apre in Serbia .Lo capite che li prendono 300 euro al mese in Asia 100 euro al mese .Caro governo caro minestrone avariato voi non siete in grado di fare niente e lo sapete dite la verità e solo questione di poco tempo.Un vecchietto di 88 anni mi disse che fecero la 1 guerra mondiale ma non basto poi la 2 guerra mondiale che fu devastante e siamo arrivati ad oggi la 3 non possono farla ma la fanno in maniera diversa e la crisi durera almeno 10 15 anni .Mi sa che non ha tutti i torti e cambiato il mondo.Conosco gente del PD e gli dico cazzo avete fatto società con Silvio e non rispondono pensano a eliminare i movimenti .Morale danno la colpa Grillo ahahahahahahah nel suo piccolo e grande personaggio ci ha fatto aprire gli occhi e sperare ,ma questi sono dittatori non gliene frega un cazzo non hanno fatto NULLA... FINE ..

umberto di nunzio, torino Commentatore certificato 23.05.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO TEDESCO
Sinonimo : intelligente - sagace
GOVERNO ITALIANO
Contrario : mediocre

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

GERMANIA: IT SAP ASSUME CENTINAIA AUTISTICI
'Cerchiamo persone che pensino diversamente', spiega azienda
22 maggio, 21:52

(ANSA) - BERLINO, 22 MAG - Il colosso tedesco del IT Sap intende assumere entro il 2020 centinaia di persone autistiche per la
programmazione e la fase di test dei software sviluppati.
E' quanto ha reso noto ieri la stessa azienda, specificando che nei prossimi 7 anni i dipendenti autistici dovranno raggiungere l'1% della forza lavoro, pari oggi a 65 mila persone. Non sono ragioni di carattere sociale a muovere Sap: cerchiamo persone che pensino diversamente, ha
-----------------------------------------------
spiegato il capo del personale, Luisa Delgado.
----------------------------------------------

L'articolo si commenta da sé.

I tedeschi hanno una realtà.

giorgio p., verona Commentatore certificato 23.05.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Tra le priorità non ci deve essere il tunnel ferroviario della Val di Susa anche perché è già stato tutto deciso e tantomeno è una priorità la cancellazione del progetto stesso che è diventato un Totem da adorare. Un Creso di tipo religioso impossibile da confutare con ragionamenti logici. La violenza degli attivisti NO TAV mi ricorda i primi cristiani pronti a menare le mani e a sacrificarsi e immolarsi per il loro Dio. Avremo altri duemila anni di Dio "NO TAV"?'

ferdinando gallozzi 23.05.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

meglio vendere l'anima al diavolo che essere alleati con i piddini.....meglio bruciare nelle fiamme dell'inferno in eterno che sopportare la puzza di marcio e merda per una legislatura

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia , l’Europa sul filo del rasoio….
Il prossimo 11 e 12 giugno, si valuterà la legittimità delle OMT (OMT (Outright Monetary Transactions), ovvero il programma di acquisto dei titoli di Stato, sul mercato obbligazionario dei paesi in difficoltà, della BCE (Banca Centrale Europea))
La Bundesbank (BUBA) banca centrale tedesca ha presentato un ricorso alla Corte costituzionale con sede in Karlsruhe contro il provvedimento di Draghi.(OMT)
Basterà un parere positivo per evitare la catastrofe in Europa del sud ?, a mio avviso no !!!!
Per fare un esempio la BCE è già intervenuta nei paesi in difficoltà spendendo la modica cifra di 200 miliardi solo in Italia. ( 2012-2013) E’ altri 300 per Grecia e spagna.
Il quesito che mi pongo è, questi interventi sono stati fatti in mesi diversi , cosa succederebbe se ad un tratto l’enorme massa monetaria in circolazione (Vedi banche centrali) che ha invaso il sud Europa e abbassato gli spread ad un tratto si interromperebbe ? La BCE sarà in grado di assorbire l’impatto ?Per quando tempo ? Sempre se la corte costituzionale si esprimerà positiva !!!

Corrado P. 23.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

senza di noi il pdmenoelle avrebbe vinto le elezioni e l'italia sarebbe ora preda dei ladri e dei porci......senza alternativa, perche' all'opposizione ci sarebbe stato il nano di arcore.
adesso i ladri ed i porci stanno tutti insieme al governo con il nano e noi nel breve li spazzeremo via tutti .
ottimo beppe, continuiamo cosi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

CHI VOTA PARTITO DEMOCRATICO DANNEGGIA ANCHE TE
DIGLI SUBITO DI SMETTERE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

BANCA DI STATO: SE NE PARLA, IN USA
DI MAURIZIO BLONDET
effedieffe.com

Come qualcuno ricorderà, c’è un solo Stato americano ad avere la sua banca pubblica: è il Nord Dakota. Ed è il solo Stato americano il cui bilancio pubblico non è passato al passivo dal 2008 (data della crisi bancaria); quello che ha il tasso minore di sequestri di immobili per insolvenza, e la minor percentuale di defaults sulle carte di credito. Lo Stato è così sano, che ha potuto permettersi di ridurre le tasse sul reddito e sulla proprietà nel 2011 (1). Il segreto del successo è l’accesso al credito, che la banca pubblica, Bank of North Dakota (BND), ha mantenuto aperto anche nei momenti peggiori della crisi quando – come in Italia ed Europa – le banche privata prosciugano il loro.

La BND non s’è messa in competizione con le banche commerciali, ma vi si associa, intervenendo per completare le esigenze di capitale e liquidità richieste. Essa ha un proprio programma di prestiti chiamato Flex PACEm che aiuta le comunità locali ad assistere i debitori in precisi settori: mantenimento dei posti-lavoro (job retention), creazione di tecnologie, vendite al dettaglio, piccole industrie e servizi pubblici essenziali. Nel 2010 gli interventi del Flex PACE sono cresciuti del 62% per finanziare servizi pubblici essenziali, e ciò ha trascinato l’aumento del credito partecipato delle banche commerciali, cresciuto del 64%. La banca fa profitti, che vengono retrocessi allo Stato; i depositi e le riserve della BND (crescenti ininterrottamente anche nel pieno della crisi) vengono tenuti nello stato ed investiti entro i suoi confini.

La novità è che in Usa, la patria ideologica del liberismo selvaggio, l’idea sta prendendo piede. Una ventina di Stati stanno considerando di varare una legislazione che renda possibile una banca pubblica in funzione anti-ciclica. Non basta: il 2-4 giugno, all’università dei domenicani a San Rafael (California), si terrà una grande «Public Bank Conference» per diffondere l’idea,

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.05.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La priorità è sempre quella: salvare il culo al nanetto pedofilo.

mister x, ravenna Commentatore certificato 23.05.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Direi che tra le priorità manca quella di salvare anche il culo a Napisan(come dice la Litizzetto)dalla trattativa stato(?)-mafia.Non a caso l'hanno lasciato a fare il garante...raba da urlo!

Filippo Mariottini, Castel San Niccolò AR Commentatore certificato 23.05.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 25 maggio. Seminario: un referendum contro i Trattati Europei

Sabato 25 maggio a Roma, il Comitato NO DEBITO ha organizzato un incontro per cominciare a discutere le possibilità di un referendum che consenta alla società di pronunciarsi sui Trattati Europei (da Maastricht al Fiscal Compact) che stanno devastando i paesi aderenti.

Interventi di Giorgio Cremaschi, Gianni Ferrara (costituzionalista), Luciano Vasapollo (economista) e Franco Russo.

I dettagli sono QUI.
Qui la locandina dell'evento.

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=59755

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.05.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

I grillini devono aiutare i PD ancora onesti ad attaccare e provocare Berlusconi fino a indurlo a far cadere questo governo. Poi, alle prossime elezioni, Grillo dovrà rimediare allo sbaglio che ha fatto, e decidersi ad accettare l'alleanza col PD. Non c'è altro modo, se vogliamo cominciare a fare pulizia in questo paese.

Gianni 23.05.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Santanchè si compra i periodici della RCS...
Oddio avremo contro anche Dolce Attesa Style Golf e Novella Duemila !!!!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 23.05.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma in TV si dicono cose vere e vere informazioni utili a tutti? allora pensiamo a come utilizzare la TV!!!!soprattutto senza enfasi alcuna :qualche esempio di vera informazione in TV?????

franco a., roma Commentatore certificato 23.05.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Prendo spunto da altri commenti per prendere atto che in Italia, tra le tante peculiarità, abbiamo:
Le tre mafie più potenti del mondo
Corruzione dilagante ed inarrestabile. Pene ridicole per corrotti e corruttori
Tassazione tra le più alte del mondo
Evasione fiscale enorme, stime caute parlano di oltre 150 miliardi di euro l’anno
Scudo fiscale in aiuto di grandi evasori e pene ridicole per chi evade il fisco
Stipendi degli italiani in gran parte miseri
Pensione ormai quando si è prossimi alla morte
Sempre meno diritti sul lavoro
Precariato a livelli imbarazzanti
Milioni di disoccupati
Mancanza di legge sul conflitto di interessi
Lunghezza dei processi vergognosa. Non c’è più giustizia.
Sprechi nell’amministrazione pubblica ingiustificati ed insostenibili ed un apparato statale gigantesco
Poca sicurezza
Una classe politica corrotta ed ignorante
Certo che per i parlamentari del Movimento5Stelle, programma M5S a parte, non mancherebbero temi da affrontare con valide proposte di legge, però non se ne vede la luce!

bruno a., Perugia Commentatore certificato 23.05.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

basta un pc una webcam e la RETE per aprire una finestra
sul mondo, grazie alla tecnologia potete liberare il vostro
pensiero a persone di diversa etnia cultura religione e
lingua, questo a chi detiene il potere da fastidio.
per questo è in atto un violento attacco alla libertà di
espressione in RETE, hanno paura delle idee...

italiano realista 23.05.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

tutti possono spostarsi dove vogliono,ma ovunque vadano devono rispettare la societa' che trovano e rispettarne le leggi.
abbiamo gia' anche troppi farabutti nostrani.
le religioni occidentali,oggi,sono tolleranti verso le altre,non si puo dire la stessa cosa delle altre che ci considerano infedeli

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 23.05.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Il funerale di Don Gallo sarà celebrato da Bagnasco !!!

È una vergogna.
Bagnasco è la punta di diamante di quel clero che Don Gallo ha sempre combattuto.

È possibile che la Comunità di San Benedetto permetta una simile offesa ?

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 23.05.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dico e lo ripeto.

O ANDIAMO IN TV, O SCOMPARIAMO!

Sicuro come domani sorge il sole.
Saluti e se pensate di sistemare l'Italia col Blog e senza visibilità alcuna, tanti auguri!

Thorn Re Commentatore certificato 23.05.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo invece est per me

https://www.youtube.com/watch?v=SbyAZQ45uww

paolo

io sono 23.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

intervento strepitoso dei 5S in parlamento sul signoraggio bancario . Queste sono le cose che dovrebbero far vedere in TV agli italiani per informarli ,se fossimo una nazione veramente democratica con dei giornalisti degni di questo nome :
http://www.youtube.com/watch?v=cSMhN2PuK9U

charles bronson, mestre Commentatore certificato 23.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio Dio stasera c'è Sevizio Pubico !!!!
Aprite gli ombrelli Santoro sta parlando....
Smetti di sputacchiare riccioli grigi !!!!
Sto vecchio zerbino vorrebbe fare il capo-popolo e non è buono manco all'assemblea di condominio !!!
Altro che crociere sul panfilo di Della Valle
a spellare tonni coi giapponesi ti mandiamo !!!!!
Leggiti pure questo Floris !!!

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 23.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

chi vuole una società di disperati dove arrivano altri
disperati?
chi detiene il potere politico e economico, mentre i
disperati si ammazzano tra di loro non disturbano i
manovratori del mondo.
se invece i disperati si unissero...

italiano realista 23.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

a
Da byoblu Arturo Di Corinto

4 Anonymous arrestati,il pressing dell’Agcom per regolamentare in senso poliziesco il diritto d’autore,l’insistenza della Boldrini sulla violenza nel web,la necessità di leggi speciali per Internet secondo Grasso,la riproposizione dell’obbligo di rettifica per i blog nella legge bavaglio,le 22 denunce per i post anti-Napolitano del blog di Grillo… In una fase del paese dove le larghe intese rendono difficile la critica ma anche trovare appoggio e consenso nei partiti tradizionalmente schierati per la libertà d’informazione,questi indizi messi insieme prefigurano l’inizio di una guerra a Internet? O solo un modo per sviare l’attenzione da altri problemi?
Però l’insistenza dei detective della postale nello stroncare Anonymous non convince.Certo è che quelli del Cnaipic se l’erano legata al dito dopo che gli avevano bucato i server e diffuso materiale confidenziale che li riguardava, compresi materiali relativi ai rilevanti interessi commerciali dei fornitori delle loro infrastrutture di sicurezza.Ma la Boldrini che attacca le false identità sul web,come se non sapesse il furto d’identità è già punito per legge,stona.Stona che non sappia che l’anonimato è una risorsa per chi denuncia il malaffare mafioso sui blog,che esistono forum di autoaiuto anonimi per chi le violenze le subisce e che i cooperanti dall’estero devono nascondere la propria identità ai regimi dei paesi in cui risiedono per inviare informazioni in Italia.Non solo si avvicina pericolosamente al sottosegretario D’Alia che voleva chiudere Facebook per un insulto e alla Carlucci che con la motivazione della prevenzione della pedofilia voleva una legge contro l’anonimato.Grasso che cita la difficoltà di colpire i server all’estero si scorda che per Indymedia si sono requisiti i suoi due server in Inghilterra per le accuse a Trenitalia e che lo stesso è accaduto ai server norvegesi del collettivo Autistici/Inventati per la diffamazione verso il neofascista Iannone

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché Letta parla sempre di SFIDE ?!
"abbiamo una sfida davanti..." ecc...

Sembra fuori dalla realtà, come se governare fosse una competizione.

Non sanno proprio che pesci prendere.

Paolo Ancona 23.05.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMENI ASSALTANO OLEODOTTO

(tentano di rubare benzina bucando le condotte, con il rischio di provocare una devastante esplosione, in un tratto che passa accanto a una ferrovia di pendolari e alle case)


http://www.gonews.it/articolo_200388_Tentano-di-rubare-carburante-dalloleodotto-Danneggiano-la-tubazione-benzina-in-un-fossato-in-via-Candiano-Due-romeni-arrestati-FOTO.htmlC

FINO A ORA QUESTE COSE SI LEGGEVANO IN KENYA O IN NIGERIA

OGGI CE LE ABBIAMO IN CASA

(deve essere questo che i Comunisti chiamano integrazione...)


Si è sempre parlato di "teatrino della politica" e non è cambiato nulla perché gli attori sono sempre quelli, soltanto che ora non è più un teatrino di avanspettacolo ma una tragedia "greca" anzi no "italiana".
Oggi Confidustria all'assemblea dice "siamo sull'orlo del baratro" e il governo risponde "l'industri ridiventi priorità"!!
Le cronache degli ultimi 20 anni sono una la fotocopia dell'altra: come in una grande recita Confidustria e Sindacati a far finta di essere reoccupati e gli altri a far finta di arrivare in soccorso.
E la gente muore, le imprese muoiono, i negozi muoiono, i giovani scappano.
E loro? Sempre più ricchi, sempre più grassi, sempre più potenti.
Se il popolo non si ribella fino in fondo è vero finiremo nel baratro ma loro resteranno sull'orlo a guardarci precipitare.

Ray G., Milano Commentatore certificato 23.05.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che in nord'Europa lo sanno benissimo
che chi comanda al governo in Italia e' Silvio
quindi non aspettatevi che facciano concessioni.
Silvio va bene per ridere e farci prendere in giro nel mondo, ma fuori dai confini nazionali
nessuno gli affiderebbe manco la cassetta delle elemosine.
La stampa e le televisioni fuori dal territorio
nazionale sono libere.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 23.05.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FONTE DAGOSPIA
SAN MARINO ha una sua TV, ma la paga viale mazzini socia
al 50%,lo scorso anno versati 3,6 milioni di EURO,una sola domanda perchè?

italiano realista 23.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

a Letta farebbe bene un po' di lavoro autonomo senza alcuna garanzia di successo, cosi tanto per vedere se MERITA di fare il premier in questo paese

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

nonostante tutto questa la dedico a beppe grillo


https://www.youtube.com/watch?v=Q8Tiz6INF7I


paolo

io sono 23.05.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta ha detto che sta dalla stessa parte di Squinzi, presidente della Confindustria
grazie della precisazione ma non avevo dubbi

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

---------------------------- IL POST DI MERLINO --------------------------


Ti alzi al mattino, guardi fuori dalla finestra e...
piove
Ti lavi la faccia, prepari il caffè, accendi la tv...
"oh, bene... un fantoccio in giacca e cravatta sta spiegando un concetto..."
ti fermi ad ascoltare, ti sforzi di capire ma... è inutile...
non dice niente... guardi fuori dalla finestra e...
piove
prepari il caffè, fai colazione, leggi il giornale...
"il paese sta fallendo", "la gente si ammazza", "il nano canta in francese"...
ti viene il mal di stomaco, chiudi il giornale... guardi fuori e...
piove
Ti vesti, esci, prendi la macchina, vai al lavoro, ti fermi nel traffico...
ti guardi intorno... c'è un vecchio cartellone elettorale...
"smacchieremo il giaguaro"... oh madonna, ancora... ed intanto...
piove
arrivi a lavoro, inserisci la tessera... non va...
riprovi... niente... "prova tu, la mia forse è rotta"... niente
si avvicina qualcuno in divisa... "aspetta ci apre lui"...
ma lui ti guarda e con voce sommessa ti dice... "mi spiace per voi è chiuso"...
e così ti ritrovi fuori... ed intanto sei tutto bagnato perché...
piove...governo ladro.

...
dedicato agli onesti lavoratori che lottano ogni giorno...

Mago Merlino 23.05.13 12:27| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1. BAMBOLI, NON C’È UNA LIRA. TRA UNA SETTIMANA L’ITALIA DOVREBBE USCIRE DALLA PROCEDURA D’INFRAZIONE SUL DEFICIT, MA L’EUROPA CI PREPARA UN NUOVO INCRAVATTAMENTO ALLA TEDESCA SULLA POSSIBILITÀ DI SPESA. LA VERITÀ, PER UNA VOLTA, SCAPPA AL MINISTRO GIOVANNINI CHE AI SINDACATI CONFESSA: I FAMOSI 12 MILIARDI DA SPENDERE NON CI SONO. ALTRO CHE BLOCCO DELL’AUMENTO IVA, ALTRO CHE INCENTIVI ALLE ASSUNZIONI DEI GIOVANI. GIÀ TANTO SE CI SONO I SOLDI PER LA CASSA INTEGRAZIONE - 2. INTANTO LETTAENRICO FA FINTA DI TORNARE DA BRUXELLES VINCITORE, CON LA COLLABORAZIONE DEI GIORNALONI DI LOR SIGNORI. E IL FATTO CHE A FINE VERTICE LA MERKEL LO ABBIA IGNORATO VIENE SOTTOLINEATO SOLO DAL MESSAGGERO E DAL GIORNALE. FOSSE CAPITATO AL CAVALIER BANANA, ERA SU TUTTE LE PRIME PAGINE - 3. LO SPORT PREFERITO DEI NOSTRI PARTITI: FAR FINTA DI CAMBIARE LA LEGGE ELETTORALE -

dagospia

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.05.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io però non capisco una cosa? Il comizio o i comizi che vuol fare Berlusconi a che servono se non ha "sentire" l'umore della piazza? Cioè vuol fare un comizio, con gente pagata ad acclamarlo, per essere trasmesso in tutte le televisioni italiane e mondiali? Se vuole fare questo, basta che si affitti un SET cinematografico a Cinecittà e "monta" una bella scena televisiva e tutta la gente che "paga" farà da sfondo alla sua bella scenografia che oramai fa da 20 anni. Se il motivo della sua disapprovazione è quello di non aver potuto trasmettere i delirio dei suoi fans mentre lui inneggiava contro la magistratura, allora ha sbagliato SET cinematografico andando in una piazza vera.

Salvatore Fasola 23.05.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

La priorita' maggiore a mio avviso e' la morale.
Il declino dell'Italia e' iniziato con l'arrivo
delle televisioni commerciali fine anni 80.
Se non ha moralita' chi ci governa cosa puoi
aspettarti da quelli che lo coadiuvano?
Per questo ci ritroviamo a leggere sempre di scandali
malaffare mafia appalti gioco d'azzardo e via cantando
in cui sono coinvolti politici.
Emergenza grossa e' la morale l'etica che manca.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 23.05.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

(Dediacata al pd e pdl)QUANTA FRETTA
MA CHE VOLETE NOI PENSIAMO HAI FATTI NOSTRI
SE CI ASCOLTI PER UN MOMENTO
CAPIRAI CHE LUI E IL GATTO
E L'ALTRO LA VOLPE
SONO IN SOCIETA
DI LORO TI PUOI FIDA
PUOI PARLARCI DEI TUOI PROBLEMI
DEI TUOI GUAI
I MIGLIORI IN QUESTO CAMPO SIAMO NOI
DACCI IL VOTO E VEDRAI CHE NON TI PENTIRAI
NOI FACCIAMO LI INCIUCI NON SBAGLIAMO MAI
NOI SAPREMO SFRUTTARE LE NOSTRE QUALITA'
DACCI TUTTI I TUOI VOTI E NOI FAREMO
UN MOVIMENTO DA HIT PARADE
NON VEDI CHE E' UN VERO AFFARE
NON PERDERE L'OCCASIONE
SE NO POI TE NE PENTIRAI
NON CAPITA TUTTI I GIORNI
DI AVERE DUE LADRONI
DUE LADRONI CHE SI FANNO
IN QUATTRO PER TE
CHE FORTUNA HAI AVUTO
AD AVERE NOI
LUI E' IL GATTO E L'ALTRO LA VOLPE

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 23.05.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Io non so da dove arrivi questa voglia di
avere una società piena di disperati, che
arrivano da ogni dove, che vivono di espedienti
(per usare un eufemismo), visto che il
lavoro manca anche per moltissimi italiani.
A cosa serve una società, ancora più invivibile
di quanto non sia la nostra?
Alcuni di voi questo atteggiamento lo chiamano
razzismo, io lo chiamo buon senso.
Se voi preferite vivere in quartieri dove, i
vostri figli, i vostri genitori non sono liberi
di spostarsi tranquillamente, ma devono essere
scortati; allora siete voi che avete sbagliato Paese.

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STELLATI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI!
Stellati di tutto il mondo unitevi! L'espressione - liberamente adattata dal sottoscritto alle iniziative europee del M5S - non vi ricorda qualcosa di già udito? Corsi e ricorsi storici in versione Secondo e Terzo Millennio. Due secoli fa Carlo Marx esortava i proletari del pianeta ad unirsi nella lotta comune contro lo sfruttamento dell'uomo sull'uomo; oggi Beppe Grillo lavora all'internalizzazione del M5S allo scopo di cancellare ingiustizie e diseguaglianze sociali. L'impalcatura "filosofico-culturale" è diversa (sono anche passati due secoli tra il primo e il secondo rivoluzionario...) ma le sensibilità dei due - nonostante il gap temporale - mi sembrano molto vicine. Auguri dunque al M5S che muove i primi passi al livello europeo. Il 18 maggio i parlamentari Di Battista e Orellana sono stati al primo congresso di Democracia Real Ya, a Madrid. Ma non è tutto. I 5 Stelle puntano ora a rinsaldare i contatti coi movimenti organizzati dal basso, dalla Grecia al Portogallo. Buon lavoro!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 23.05.13 12:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, vuoi dire che non sei d'accordo sull'eliminazione del reato di clandestinità?
Perchè se è così, allora hanno ragione quando dicono che tu è meglio che non ti occupi di immigrazione.
Apri bene le orecchie, Grillo:

CLANDESTINO NON E' REATO
CLANDESTINO NON E' REATO
CLANDESTINO NON E' REATO

Se non capisci questo e se non stai attento a come parli sull'immigrazione, sei e sarai complice anche tu di tutte le carognate che faranno a quella gente che scappa dalla guerra e dalla fame.

POI: se vogliamo parlare di leggi che regolamentano l'immigrazione, se vogliamo portare delle proposte per cercare di risolvere l'enorme problema, se vogliamo dire a gran voce all'Europa di darci una mano, allora sono d'accordo!

E NON HO DETTO CHE SEI RAZZISTA!
E IO NON SONO UN BUONISTA!

Famo a capisse.

Alessio F., roma Commentatore certificato 23.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché gli Italiani di Sinistra insieme ai grillini, avanzi dei centri sociali, buonistume e pacifistume vario odiano tanto se stessi?

Perché sono anti Italiani?

Perché odiano i propri genitori, i propri figli, la propria Terra, la propria lingua, la propria cultura, al punto da volerne la fine a tutti i costi?

La violenza con la quale impongono, ormai da molti anni, l’Invasione dell’Italia da parte degli Stranieri ha questo solo significato: la prossima fine del Popolo italiano.

Avrebbe dovuto essere la Sinistra ad impedire il progetto Distruttivo. Non soltanto non l’ha fatto, ma si è lanciata odiando se stessa e gli Italiani.

Perché? Siamo in tanti a chiedercelo. Perché la Sinistra desidera la fine degli Italiani, la fine della lingua, della musica, della poesia, del pensiero italiano?
Sanno bene che nessuno Rom amerà la lingua italiana né scriverà le melodie di Puccini. Sanno bene che nessun Musulmano lascerà in piedi le Cattedrali né ammetterà che si cantino le Messe di Palestrina È questo il punto. Sono gli uomini che fanno vivere le culture.

Gli stranieri faranno vivere la loro cultura e Distruggeranno le nostre Radici e la nostra Identità

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi !!!! possiamo parlare di mille cose ma qui ci dobbiamo svegliare...

Stiamo presentando i DDL piu interessanti e seri e nessun TG e nessun giornale ne parla.

Questo è un fatto gravissimo!!!!

Iragazzi si devono far intervistare e a costo di andare fuori tema esporre tutti i ddl proposti

altrimenti siamo fuori perche dalla tv e dai giornali passa il messaggio che non stiamo facendo nulla

io lo sò perche seguo su FB di battista D Maio et etc e poi perche visito il sito della camera

ma quanti lo fanno anche di elettori M5S??

leonardo t., terni Commentatore certificato 23.05.13 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

il video de"La Cosa" funziona solo ogni tanto... la chat poi é sparita completamente......Cosi non posso piú mandare a f c chi dico io...speriamo che vinciate le elezioni e che vi dotiate di un canale TV come si deve...

carlo p. Commentatore certificato 23.05.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

ricetta ovvia per uscire dalla crisi:

incentivare il lavoro tramite detassazione sul lavoro e attività produttive

non tassare gli investimenti finanziari e i patrimoni liquidi in Italia altrimenti i pochi capitali rimasti se ne fuggono, anzi effettuare una politica di detassazione come a Londra per richiamare soldi dall'estero.

Tagliare gli stipendi pubblici e le pensioni sopra i 3000 euro netti.

Tassare i beni immobili in quanto le case non si possono trasferire all'estero. Soprattutto se sfitti e improduttivi.

Ovviamente contrastare evasione fiscale tramite una legislazione semplice e conveniente per chi dichiara (rimborsi Irpef ecc....)

Dite che il nuovo governo farà questo?

L'unica cosa che ha fatto è la pagliacciata dell'IMU che va ovviamente contro a quanto detto fino ad ora.

Lor C., Milano Commentatore certificato 23.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo che il contatore di youtube sull'intervento di Sibilia sul signoraggio è bloccato.

Giusy Romano Commentatore certificato 23.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

LEGGETE UN PO' QUELLO CHE I GIORNALINI RADICAL CHIC MONDIALISTI NON HANNO IL CORAGGIO DI RACCONTARVI


Quarta notte di fuoco a Stoccolma, con le bande afro-arabe ormai senza più freni e la polizia rassegnata al ruolo di vittima.

Il governo balbetta e la sinistra giustifica i violenti con fiumi di inchiostro che li descrivono come poveri giovani frustrati e snobbati dalla società svedese ancora troppo chiusa e poco generosa.

"Bisogna ascoltare le loro ragioni e dargli tutto quel che vogliono"- blaterano le vecchie ciabatte della sinistra filoislamista- ma per ora i guerriglieri non hanno chiesto nulla: alla cassa passeranno dopo, per ora si divertono a far vedere chi comanda.

Le vittime di stanotte sono i pompieri e i sanitari che a vario titolo hanno portato i soccorsi nelle zone della capitale colpite dagli incendi, dai saccheggi e dalle violenze di strada.

"E’ una guerra- dice il capo dei pompieri ai giornali- e non pare di essere in Svezia. Ci impediscono di portare soccorso non solo alle forze dell’ordine, ma alla povera gente bloccate negli edifici in fiamme".

"Ci incendiano i camion, tagliano le manichette dell’acqua e ci aggrediscono- continua un altro- e nessuno ci protegge. Noi non siamo armati, se continua così prevedo che tra feriti, impauriti e infuriati tra qualche giorno pochi verranno al lavoro".

Anche le ambulanze e i medici vengono presi a sassate e gli svedesi autoctoni rimasti nei quartieri "conquistati" dagli immigrati chiamano le radio terrorizzati per chiedere squadre di soccorso che li portino in salvo.

Stile Black Hawk Down a Mogadiscio.


QUESTI SONO I FRUTTI AVVELENATI DEL MULTICULTURALISMO E DEL BUONISMO DI SINISTRA

QUESTE SARANNO LE NOSTRE CITTA' CON LO IUS SOLI E L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA CHE VUOLE IL PD!


Il picconatore di Milano, gli squartatori di Londra, la guerra civile nel cuore dell'Europa

COSA ALTRO VI SERVE PER APRIRE GLI OCCHI?


Il leghista Giovannino, razzista e cretino, scrive ora col nick di Piero Levini
Non si capisce cosa venga a fare su questo blog e perché no se ne stia sui blog della Lega
Fatelo fuori, per favore
E' una vergogna vedere i suoi copincolla su questo blog!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 23.05.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ringrazio al momento dani cristiano et missy

per la loro fiducia et magnanimità
paolo

io sono 23.05.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come cazzo ha fatto un grande come Gaber a stare con
una come la colli?

Sta tipa è a la7, ora.

Paolo Ancona 23.05.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Squinzi: "L'ITALIA È SULL'ORLO DEL BARATRO".
Letta alle imprese: "GOVERNO È CON VOI".

Aggiungo io, “DOBBIAMO SOLO DECIDERE CHI FARÀ IL PRIMO PASSO IN AVANTI”.

Paolo R. Commentatore certificato 23.05.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

parole sante!purtroppo siamo impotenti difronte a questo scenario in cui la POLVERINI COMPLETAMENTE RIPULITA E RICICLATA ci da nei talkshow le soluzioni per uscire dalla crisi!GRILLO NON MOLLARE!LA PROSSIMA VOLTA VINCIAMO LE ELEZIONI .HANNO I MESI CONTATI!

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 23.05.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Una notizia che non leggerete:
oggi a Kleef ci sara' un vertice tra la cancelliera Angela Merkel e il premier olandese Mark Rutte si discutera' di politica commerciale comune e accordi tra i due paesi.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 23.05.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono alla fine.

simone stellini Commentatore certificato 23.05.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Altra Priorità del PDL
Dalla pagina n. 13 del Fatto Quotidiano di oggi:"Ieri alla Camera è stata presentata in aula la proposta di legge che prevede il carcere per chi disturba le manifestazioni dei partiti in piazza, non solo durante a campagna elettorale ma in tutte le inziative politiche. L'iniziativa è ora all'attenzione del capo gruppo Brunetta per le ultime limature".
Chiaramente dopo gli sberleffi, i fischi e gli spernacchiamenti di Brescia il povero Berluscao Meravigliao è andato in depressione perchè era abituato solo alla sua claque prezzolata di coglioni.
Quindi UNA PRIORITA' PER L'ITALIA FARE PARLARE SILVIETTO SENZA CONTESTAZIONI.
Poer nano!

alberto m. Commentatore certificato 23.05.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento

a roma chi vota marino vota il pd.....percio' rovina anche te
digli di smettere

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 11:50| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Ebbene ci siamo Arrivati.
Siamo sullo orlo del fallimento della nazione.
Siamo quasi falliti a causa della politica marcia e corrotta , della pubblica amministrazione, dei stipendi politici, dei lavori politici, delle pensioni pubbliche ecc .
Oggi sembra che molti hanno capito.
Ma non hanno capito che per salvarci dobbiamo prima denunciare a livello Europeo il SIGNORAGGIO che è una truffa bancaria, e poi tagliare le spesa pubblica con un machete , tagliare i stipendi publici e le pensioni pubbliche, al massimo di avere una pensione max di 3000,00 euro e uno stopendio idem.
Solo così si troverebbero minimo dai 200 ai 300 miliardi di euro di risparmi allo anno.
Ma sembra che di questo la politica non ne abbia neanche parlato e non ci sia neanche sulla agenda del governo Letta, anzi che oggi sul giornale c'era scritto che ancora volevano acquistare i famosi F35 al costo di tanti miliardi di euro mentre i giovani stanno a casa senza lavoro e senza paga.
SIAMO FALLITI E LO DICO FINALMENTE, solo così si può azzerare tutto, tanto se no non fanno niente nessuno.
AZZERIAMO TUTTO E RICOMINCIAMO DA CAPO E CONFISCHIAMO TUTTE LE PROPRIETÀ E I SOLDI DI CHI CI HANNO GOVERNATO NEGLI ULTIMI 30 ANNI.

Renato Petrolati 23.05.13 11:43| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signore,ti prego,fai cadere tante meteoriti un po' ovunque,fanne cadere una sugli studi di la7,ti prego,se te ne avanza una ,c'e' anche montecitorio,grazie

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 23.05.13 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

troveranno il modo di formalizzare qualche alleanza e raggiungere anche il 40%, sta a vedere


Mi pare sia il caso che qualcuno di BEN PREPARATO (Grillo stesso? qualche parlamentare?) vada in TV a sparigliare le carte... stanno facendo passare sempre e solo immagini manipolate

Robert Dragon Commentatore certificato 23.05.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando scrivevo che senza il porcellum siamo fottuti, che il porcellum è necessario alla rivoluzione, tutti a bocca aperta con gli occhi sgranati,
adesso la priorità e ritoccare verso l'alto il premio di maggioranza e addio rivoluzione,
hanno fatto loro questo pezzo del programma, evvabè


FTSE MIB 17.026,00 -519,46 -2,96%
DAX 8.294,30 -236,59 -2,77%
DAX Futures 8.295,30 -234,70 -2,75%
SPX 500 Futures 1.635,15 -20,35 -1,23%
US 30 15.307,17 -80,41 -0,52%
EU Stoxx 50 2.759,50 -75,51 -2,66%
L'indice del do. 84,00 -0,36 -0,43%
---------------------------------------------
Lunedì scorso, 20 Maggio, Piazza Pulita e anche stamani, Agorà, ma diciamo pure da diverso tempo, molto anche su "Il Giornale", quello del fratello di Al Pappone. Per il Prof.Claudio Borghi, noto luminare in temi economici, dall'aria quasi sempre di chi ne sa molto più di tutti gli altri, il Debito Pubblico non è il problema, anzi non è proprio il problema in generale e l'Italia trarrebbe enormi benefici dall'uscita dalla moneta unica. Questo in estrema sintesi, con l'ammiccamento dello stesso luminare, che la sa lunga, a quei paesi (che cmq, dico io, hanno già una loro sovranità monetaria) che stanno stampando a scatafascio moneta (3 volte la sua economia, per quanto riguarda il Giappone), per rifinanziare Banche e Debito Pubblico, quest'ultimo ben oltre il 200 percento del loro PIL. L'italia dovrebbe, secondo lo scienziato che ha capito tutto, uscire dall'euro pari e patta e cominciare la stampa stile Banda degli Onesti per dare impulso a una non meglio identificata ripresa di produzioni e consumi. Inoltre, il luminare non si pone minimamente il problema delle già costosissime importazioni di materie prime di cui l'italia è sprovvista, sicuramente perchè forte della sua macchina da stampa a getto continuo.
--------------------------------------
Stanotte una economia fallita e già abbondantemente drogata, attraverso il suo indice principale borsistico, il Nikkei, ha dato un segnale, col suo - 7,32 % c.ca di crollo, di come il prof.Borghi e le sue teorie siano sicuramente corrette, cdi come il debito non sia assolutamente il problema e di come sia semplice uscire dall'Euro per l'italia.
Pace e Bene


Il Giappone ha raddoppiato la quantità di moneta circolante e l'economia (quella vera) ha ripreso alla grande a muoversi, la gente ri-guadagna e ri-spende.

Il mondo contesta questa mossa perchè il Giappone mantiene la sua sovranità monetaria (rara eccezione) ed in tempi di recessione per tutti, ha fatto la cosa più semplice, mancano soldi? eccoli, ne servono altri per far funzionare tutto? ECCOLI!!

Le borse cadono perchè ora chi può ne esce, la gente ha capito e sta rendendosi conto quanto è immorale e deleteria la falsa economia (finanza) per tutti, le speculazioni di borsa, le scommesse sulle valute che scendono o salgono, le azioni che vengono portate su e giù da finanzieri che per mestiere fanno solo quello...

Son loro a dover capire che il denaro va investito sulle persone, che devono ricominciare ad aprir fabbriche, non quotate in borsa, ed i loro capitali impiegati in produzione di beni e servizi utili alle persone, a pagar stipendi e tasse prima di intascare utili.

Deve finire, si deve chiudere definitivamente con questa parentesi di "speculazione finanziaria" che dura da quasi duecento anni, bollare quelle attività come immorali e dannose per gli stati, tutti.
C'è gente che ormai da generazioni per mestiere vende e compra denaro, spostando numeretti che girano virtualmente e si compensano sempre virtualmente con altri numeretti.

Il denaro deve tornare ad essere quello per cui è nato, sostituire il baratto e rendere comodi gli scambi.
Ogni altro uso deve essere abolito.
Dal denaro, dal solo possesso del denaro non si può e non si deve produrre altro denaro, le banche non devono essere più private ma statali e garantire che vi sia la giusta quantità di denaro in circolazione solo per far funzionare l'economia.

Nel medioevo in europa i cristiani non potevano prestare denaro perchè era un peccato mortale guadagnare gli interessi, ecco perchè gli ebrei divennero immensamente ricchi ed erano praticamente gli unici a farlo.

Questo deve farci riflettere!!

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 23.05.13 11:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il piccolo Bruno è portatore di un piccolo pensiero e propone
una piccola modifica della piccola legge elettorale fatta da
un piccolo partito che è in un piccolo governo che propone piccole
leggi in un ormai piccolo paese ritenendo forse a ragione di
rappresentare un piccolo popolo cresciuto all'ombra di grandi
ideali senza neanche una piccola dignità.

Mago Merlino 23.05.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pakistan. Folla di musulmani minaccia di bruciare un villaggio cristiano: 1500 persone costrette a fuggire

Leggi di Più: Pakistan: islamici attaccano 250 famiglie cristiane |

pensare che ci sono dei rincoglioniti nullafacenti fumati con pugno alzato e grulli che farebbero carte false pur di prenderci tutta sta feccia in casa in nome di quella idiota ideologia del siamo tutti fratelli

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Squinzi: "L'Italia è sull'orlo del baratro"
Letta alle imprese: "Il governo è con voi"

nel baratro?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 23.05.13 11:34| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondi'sono un elettore 5 stelle non sono d'accordo con i matrimoni gay nulla contrario che stiano insieme,ma formare una famiglia no,perseguire le leggi del diavolo,porta a divisione e rovina dell'uomo e della nazione.Se non si mette al primo posto le leggi di Dio non se ne verra' mai fuori da soli. riflettete grazie

olinto pasinato 23.05.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO IL MOVIMENTO
PIU BELLO DEL MONDO
E CI DISPIACE PER GLI ALTRI
CHE SON COLLUSI
CHE SON MAFIOSI
E' NON SANNO COS'E
LA LIBERTA'
LA LIBERTA DEL PENSIERO

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 23.05.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento

pochi banchieri ci hanno ordinato di impiccarci e,noi che facciamo?......prepariamo le corde.l'euro e l'europa unita stanno tutte in ueste parole.

vito asaro 23.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

chi vota partito democratico uccide anche te ed i tuoi figli.....digli di smettere

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 11:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

una cosa vi dico:se non vinceremo uesta guerra,anche a costo di rimetterci la pelle,saremo maledetti dai nostri figli e dai nostri nipoti.

vito asaro 23.05.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

anna finocchiaro del pd presentera' una proposta di legge per rendere incandidabile chi usa la scorta per spingere il carrello all'ikea ed ha un marito inquisito.........forse ho fatto confusione,forse e' anna finocchiaro del pdl che presentera' la proposta........va be' e' lo stesso

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

425.000,00 € di soldi non utilizzati per le Politiche '13 donati al Comune di Mirandola (terremotato)per la costruzione di una palestra !
Bravo Beppe e bravi i donatori/simpatizzanti del M5S !! Questo antico proverbio arabo é per tutti noi : "Ancor meglio del bene : colui che lo fà".
Davide Pollastri

Davide Pollastri 23.05.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo l'Italia è un Paese dove regna sovrana l'ignoranza. Tale fattore (l'ignoranza) deriva dall'ammorbamento mediatico di Tv e giornaletti che i partiti e B. propinano, con lo stuolo di indecenti signori, vassalli, valvassori e valvassini di regime. Poi c'è gran parte del popolo che ancora vende anche l'anima per un piatto di minestra rancida. In questo Paese le priorità sono basate sulla celebre frase del Marchese del Grillo, dove la casta è casta ed il resto non conta nulla. Ma quando ci svegliamo ?

Giuseppe P. Commentatore certificato 23.05.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

ma guarda Beppe, riguardo al tuo "non possiamo votarci le leggi da soli" non sarei così assolutamente negativo, è pur sempre il paese dei balocchi questo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Ieri all'incontro della Comunita' Europea la Merkel non ha stretto neanche la mano a Letta ! Grande la considerazione che ha sto governo Letta-Pedonano VERO ? l'UNICA CURA PER LA MALATTIA ITALIANA E' IL NOSTRO M5S !!! ciao

antonello c., pescara Commentatore certificato 23.05.13 11:17| 
 |
Rispondi al commento

PIGNORAMENTO PRIMA CASA

ho sentito che c'è un disegno di legge CHE DICE A EQUITALIA DI NON PIGNORARE LA CASA

vi prego votatelo...sono a rischio pignoramento non pago le bollette da 2 mesi grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

petra lia 23.05.13 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Il rapporto tra produttivi ed improduttivi che abbiamo in Italia.
perché l'economia non funziona. Oltre al problema RiBa che mi ha fanculato due aziende italiane per via sia dei clienti che non pagano sia delle banche che hanno creato questo strumento assolutamente mafioso, c'è un fatto che ho focalizzato brutalmente. Non è l'Euro.
Tra tutte le persone che conosco, chi produce non raggiunge nemmeno il 20%. Da Paese operaio della scuola d'officina che eravamo, siamo passati all'Outsourcing (della serie sindacato mi blocca allora regalo tornio a operaio che lavora a casa e risolvo problema, anni 70) al facciamo all'estero (della serie diamo i disegni e facciamolo costruire all'estero poi mettiamo il Made in Italy e fuori il jeneker a mezza nave), processo detto delocalizzazione, anni 90.
Poi arriva il fenomeno dell'internazionalizzazione, cioè portiamo all'estero anche il sapere, il progetto, la tecnologia.
Tutto questo perché la pressione fiscale ed i costi italiani alimentano una Pubblica Amministrazione e più in generale un modello sociale basato sul nepotismo.
Se sei impiegato in una Coop, in Posta, in una azienda parastatale o pubblica amministrazione, hai il culo coperto, pensione, favoritismi, nessuno ti rompe i coglioni se stai in mutua perché hai un'unghia incarnita. Ovvio che devi votare per il tuo "datore di lavoro" altrimenti non ti senti insicuro.
Noi siamo un Paese che manca di materie prime, quindi importiamo e trasformiamo, poi rivendiamo. Oggi il trasformiamo manca.
E sia chiaro che avvocati, fiscalisti, giudici, postini, uffici IVA, Finanza, Polizia, Carabinieri, Guardia Costiera, POLITICI, camionisti, magazzini di logistica, banche, e simili, NON PRODUCONO alcun benessere!!!! Sono solo dei puri costi accessori,

Gabriele D., despogabrio@gmail.com Commentatore certificato 23.05.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni spunti condivisibili ma due appunti:
a) quello dell'impignorabilità della prima casa è una sciocchezza enorme. Già le banche non erogano i mutui così, figuriamoci se non avessero più la (costosa) opportunità di pignorare la casa. Questo farebbe crollare, ancora di più, il mercato immobiliare. Inoltre il pignoramento della casa non è che lo chiedono solo le banche. Lo chiedono anche proprio quelle piccole e medie imprese che si dice di voler salvaguardare. Se, per esempio, io muratore rifaccio completamente l'abitazione di un tizio che poi salta fuori che non ha un euro, se non la casa, che faccio se voglio quanto mi spetta e che non mi viene dato? E poi è giusto che a me che vivo in affitto con 200.000 euro in banca un creditore possa portare via tutto mentre se ho una casa da 1 milione di euro nel centro di roma no?
2) beh, lamentarsi perché uno presenta le leggi ma gli altri non le votano mi pare infantile. Bersani aveva chiesto al m5s di entrare nel governo o di appoggiarlo esternamente tipo rifondazione nel '96. E' stato detto no a tutte e due le cose (se era un bluff si poteva andarlo a vedere) e ora è più che normale che non saranno le leggi del m5s ad essere approvate. Perché succedesse si doveva dire sì a Bersani e poi incalzarlo punto per punto...

Alessio C., Firenze Commentatore certificato 23.05.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

B. sembra uscito dal libro di Orwell "1984" colui che ti dice, "dobbiamo mantenere l'IVA stabile e saremo tutti più felici". Anche se un anno fa era al 20% e già la gente si lamentava che era troppo alta, visto che nel resto d'Europa l'aliquota massima è al 19%.

Carlo G. Commentatore certificato 23.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari lettori guardate come è messo il Pd. Un'immagine vale più di 1.000 parole

http://www.umarcocali.com/2013/05/ecco-come-il-pd-partito-democratico.html

U. Marco Calì

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 23.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

la sua timidezza spicca
come rosso papavero di campo.
l'allegria sua
come argentina musica degli elfi.
sbarella lo spirito
quando il garbino soffia.
persa in fantastici mondi
con la fedele compagna volpe,
eppur giovanna, stellata guerriera.
unica dei prodi
ad esser abbracciata dal sommo vate.
donna, amica, sorella
e...perfin poeta.

a danila

mi sento responsabile Commentatore certificato 23.05.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Stoccolma gli immigrati di seconda e terza generazione, ( quelli che per i multiculturalisti dovrebbero sentirsi svedesi e lieti di esserlo) bruciano gli asili.

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

CHIUDIAMO LE BORSE MONDIALI. SONO SOLO UNA PARANOIA.

VOGLIAMO CRESCITA - BENESSERE - LAVORO - UMANITA' - SOLIDARIETA'?
SI, ALLORA CHIUDIAMO LE BORSE DI TUTTO IL MONDO.

ORMAI SONO UNA PARANOIA:
23 MAGGIO 2013.
La Cina frena , crolla la Borsa di Tokyo (-7%)
L’Europa apre in profondo rosso, Milano -2,4%
Tremano i mercati dopo i dati sul rallentamento dell’economia cinese. Per il Giappone è il tonfo peggiore da Fukushima.

giglio 23.05.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

sono TRE GIORNI che a Stoccolma quartieri interi sono a ferro e fuoco ad opera di immigrati neri e islamici. Ora direte che gli Svedesi non si sono impegnati abbastanza per il delirante sogno multirazziale dell'integrazione???

Piero Levini Commentatore certificato 23.05.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento

è arrivata la liberatoria da firmare su gogol

"I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti il nostro utilizzo dei cookie." ?

lunga vita a James Gosling

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Da mesi vi invito a COMUNICARE in modo autonomo ( non lasciando di farlo al solo sito di Grillo) e assai migliore di quanto fatto sinora.

Cominicate meglio . Comunicate meglio. Comunicate meglio.

Non basta avere idee buone e giuste. Occorre ANCHE comunicarle ai cittadini.

Altrimenti rimanete sterili, la gente non capisce, distorce e vi dá contro. Perchè vanificare idee buone e giuste?

Spero che comunichiate meglio!

Maverick 23.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

molti m5 stelle hanno intenzione di andare in TV.Ebbene questi signori sono dei bastardi--Come la Salsi e Favia hanno pianificato tutto dal primo
momento.Il loro ragionamento è questo :tappa N 1-io ora vado in TV e divento un personaggio famoso. Dopo di che Grillo mi caccierà dal mov.e proprio in base a questo mi ospiteranno in tutti i talk shaw-come martire, come persona libera -vittima di un tiranno.......e non per quello che sono realmente--una merdaccia immonda-traditore disonesto.--Guardate la Salsi-non passa una settimana che non sia ospite tv a sfogare il suo finto rancore verso Grillo.---Dovete capire un dettaglio--quando diventi famoso-poi col passare
degli anni le masse ottuse non ricorderanno mai la causa primaria di quella celebrità.-Rimarrà solo la celebrità e li pagheranno per ospitarli in
TV.--Questo non deve accadere-segnatevi i loro nomi e rendetegli la vita un inferno.--Giornalisti come Lilli Gruber e tutti gli altri- mostrano sempre il giubilo del mediopensatore dinanzi ai propositi finto libertini di queste merdacce di m5stelle --perchè la Gruber e gli altri sanno bene che quella sarà la fine del mov.--Anche perchè essendo gli m5stelle gli unici onesti-non
si allenano a casa col registratore- come fanno in tutti gli altri partiti.--Poi uno scemo professionale come Severgnini-confonde questa
miserabile attitudine con la qualità delle persone.Lo ha fatto comparando Letta a Crini.
Avrete notato come tutti i plitici vadano in tilt quando vengono interrotti....è perchè hanno imparato le poesie a memoria e se li interrompi-perdono efficacia.-Perciò ogni confronto televisivo non potrà che essere -fasullo--ma dove volete andare ?--Quello che deve fare assolutamente il mov. è trovare il modo per avere una rete RAI nazionale e indipendente come controvoce alle reti attuali.

salvatore t., afragola (NA) Commentatore certificato 23.05.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Nel momento in cui uno corrompe, è corrotto, ha imparato il male e lo ha poi insegnato. Questo per Me è la colpa della politica di berlusconi, la sinistra poi ne ha fatto un modello,del così fan tutti.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 23.05.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento

E tu,
giornalista con la passera, che poco tempo fa stavi spiando e riprendendo con la telecamera dietro un albero, una situazione di dolore che ha colpito una famiglia,

VAFFANCULO.

Luca S., Terni Commentatore certificato 23.05.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Solito post populista e propagandistico. Dimentichiamo di segnalare che le non urgenze non devono essere ben chiare agli eletti grillini visto che le proposte di legge sulle coppie di fatto e omofobia (tre in tutto) sono state depositate da Michela Montevecchi, Alberto Airola e Luis Alberto Orellana che mi risultano essere eletti nel movimento 5 stelle. Critica infinita, rifiuto di partecipazione e "inesattezze" nella comunicazione. Va benissimo criticare, penso che nessuno possa essere contento di questa classe politica, ma fare vuote enunciazioni senza mai parlare di coperture finanziarie, ma solo di generici tagli qui e la senza indicare mai l'effetto NETTO (affare F35 docet: notato che nessuno ne parla più, Grillo incluso? Vi siete chiesti il perchè?)è inutile e polpulista.
Sarebbe poi bello che Grillo ci concedesse delucidazioni sul condono tombale della Gestimar Srl, che a detta dei giornali (ma certamente servi del potere e prezzolati come la Gabanelli in quanto fanno...il loro mestiere), è una società di cui Grillo possiederebbe il 99% delle azioni e che avrebbe usufruito, udite, udite, del condono tombale che oggi si addita, a mio avviso giustamente, come il male assoluto.

glass ceiling 23.05.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Il problema vero sono le banche che tengono ferma l'economia e le PMI

INTERVENTO IMMEDIATO SULLE BANCHE
grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 23.05.13 10:52| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=W2WftACqqZs

est est est

io sono 23.05.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo se grillo (E SOLO LUI) non comincia ad andare in TV la storia continuera' all'infinito.
Berlusconi vince le elezioni parlando in piazza ed in TV bersani ha perso le elezioni perchè non ha saputo parlare nelle piazze ed in TV ! Grillo ha vinto parlando nelle piazze ORA deve parlare anche in TV perchè altrimenti esce solo quello che vogliono che esca, e tutti sanno che la sinistra controlla l'informazione come e forse piu' di berlusconi!!!!! SVEGLIA stiamo morendo di politichese

sergio r 23.05.13 10:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una sola priorità nel paese e in europa: abolire la circolazione del contante e chiunque si oppone è colluso con chi in europa delinque. Tutto il resto sono chiacchiere che lasceranno il tempo che trovano. Informatevi in rete sull'argomento.Per il resto sono d'accordo a parte quanto detto sulle pmi. Le esportazioni italiane sono aumentate; sono i consumi interni che sono crollati,ergo occorre rivalutare salari e stipendi per incentivare i consumi interni e vedrete che i problemi delle pmi spariranno.

claudio ., senigallia Commentatore certificato 23.05.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè il Cardinal Bagnasco pensa tanto a Cesare?
Perchè è così immerso "nel mondo"?
E se si trattasse di una tentazione?
Se fossi in lui mi porrei queste domande.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 23.05.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALISTA che cazzo di lavoro di lavoro che fai è?

Sai scrivere trapano ma sai nemmeno in che verso gira e tantomeno fare un buco nel muro!

Siete PARASSITI che non hanno mai partecipato al PIL Italiano.

Siete cosi parassiti che devono rifornirvi con i nostri SOLDI per farvi fare la bella vita!

Siete come le pulci,le zecche e i pidocchi! E fate ribrezzo almeno quanto loro!

Entrate gratis alle partite, ai concerti e in molte situazioni di svago, appunto come dicevo siete parassiti "inutili" dello Stato.

Siete senza dignità e fortunatamente molta gente lo ha capito!

Come vi sentite a non poter esprimere un vostro pensiero negli articoli che il padroncino vi pubblica?

Siete spersonalizzati!

Luca S., Terni Commentatore certificato 23.05.13 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' BELLO VIVERE NELLA LEGALITA'

Chiunque si allontana dal cerchio della convivenza civile e del rispetto delle leggi si illude di essere un uomo fortunato,un furbo che insieme ad altri furbi si gode la vita alla faccia di milioni di altri individui fessi che lavorano per loro.
Anche il più furbo dei furbi sa che non è così.
Tutto ritorna a volte sotto una forma non sempre di facile interpretazione altre si presenta con un conto più doloroso del previsto.
Eppure la legalità è fatta di leggi e convenzioni create dall'uomo e per questo potrebbe sembrare un sistema fallace.
Non lo è se tutti rispettano la legge,se tutti si impegnano in egual misura in relazione alle proprie possibilità a sostenere lo stato di cui tutti facciamo parte.
Affinchè vengano rispettate le leggi è necessario però affermare il principio di giustizia sociale.
La legge è uguale per tutti,ognuno deve guadagnare in relazione a ciò che produce e quindi anche i benefici ottenuti dallo stato sono una diretta conseguenza di ciò che si è seminato.
In realtà mai come in questi anni il detto 'chi semina vento raccoglie tempesta' è divenuta una legge indiscussa.
La Terra ci sta presentando il conto e nel peggiore dei modi:una goccia d'acqua sprecata,un rifiuto combusto,il cemento sul mare e sui fiumi,un palazzo che crolla con mille lavoratori schiavi di un sistema di sfruttamento,le borse impazzite,miliardi di euro,dollari e yen spariti nel nulla,la povertà più assurda e la ricchezza più inutile.
Un 'professorino' Italiano una volta affermò che è bello pagare le tasse.
E' vero ma omise di dire che è bello quando TUTTI le pagano ed in maniera equa.
E dimenticò di dire che sarebbe ancora più bello pagarle quando hai un lavoro sicuro per farlo.
Hanno imbottito le menti delle persone con promesse demagogiche ma hanno completamente sottovalutato il concetto di legalità e giustizia unica linfa di una vera democrazia e il conto si sta rivelando più salato del previsto.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.05.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

tutta questa attività parlamentare degli eletti del M5S non risalta e non viene diffusa se non tra chi, con un po' di fatica, se la va a cercare........con i media contro, a mio avviso sarebbe opportuno creare un house organ, qualcosa di facilmente accessibile e consultabile dove qualcuno potrebbe rendicontare in maniera semplice e comprensibile tutta l'attività parlamentare degli eletti del M5S (proposte di legge, interventi in aula....)
una sorta di rendiconto pubblico!!!

danilo barberis, torino Commentatore certificato 23.05.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

per i parlamentari 5S : voglio sentire che avete proposto la legge sul politometro ! Io vi ho votato soprattutto per questo ! la corruzione della classe politica italiana è il cancro che logora questa nazione da 50 anni , se la corte dei conti ( amici loro)dice che ammonta a 60 miliardi l'anno significa che è almeno il doppio . Abbiamo urgente bisogno di risanare la classe politica , solo così possiamo sperare di risorgere , altrimenti non capisco a che servono tutti i sacrifici che state facendo : riduzioni di stipendio , restituzione dei rimborsi elettorali etc. .Date un significato alla vostra politica francescana ed un segnale forte all'opinione pubblica , vedremo se tutti gli altri parlamentari ( PDL,PD; etc.) avranno il coraggio di mettersi contro un intero popolo che sono sicuro, una volta capito di cosa si tratta , non potrà che schierarsi compatto a favore del politometro.

charles bronson, mestre Commentatore certificato 23.05.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

posso aspettare altri 30 anni ma andrà come dico io, se il popolo non ci arriva ci arriverò da solo

saluto, a dopo


perchè forse è un bello spettacolo vedere parlamentari che si lamentano perchè non ci stanno dentro con la diaria ?
secondo voi ho aspettato 30 anni per essere rappresentato da una che vuole tutta la diaria per pagare la colf ?
ma come la selezioniamo sta gente ?
questo si chiama fare il passo più lungo della gamba

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento

gabanelli rompe il cazzo.....penati ha fatto ridere

aldo manca 23.05.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

( parte due finale )

I TG

1 Prendono pezzi che gli FA MALEDETTAMENTE COMODO FAR VEDERE e PROPAGANDARE da un blog MA OMETTONO CONSAPEVOLMENTE E IN MANIERA
INFIMA VISCIDA tutti gli altri commenti POSITIVI perche’ QUELLO CHE DEVE PASSARE E’ SOLO IL MESSAGGIO NEGATIVO ( vero tg Rai ? )

2. prendono pezzi LI TRONCANO MAI INTEGRALE e omettendo CONSAPEVOLEMENTE NE CAMBIANO CONTENUTO E SIGNIFICATO ( vero rai ? )
perche’ da come MONTI IL PEZZO che si decide quale effetto si vuole creare ( vero rai ? )

3 io IL GURU casaleggio ( fantastica parola ) non so nemmeno che faccia abbia dal vero non ci ho mai parlato
ma secondo STI RIMBAMBITI io sono un sua marionetta roba che chi e’ grillino si sbellica dalle risate
e come prima sensazione SA CHE E’ UNA MENZOGNA perche’ uno pensa con la sua testa non ce guru che tenga visto poi che parla poco o niente

HA un problema semmai con gli amici del PD che A PAPPAGALLO CI CREDONO a sta boiata immane
perche’ anche quelli del PD HANNO MEDIA CON IL GIOCO DELLE TRE CARTE biscazzieri pure loro

riprova : CARA FINOCCHIARO se la memoria non mi inganna TE ERI QUELLA che AVEVI I TUOI MILITANTI CHE PROTESTAVANO in massa dicendoti NON FATELO NON FATELO. e li hai trattati come emeriti SCOCCIATORI...da pezze di piedi e ora ci vieni a PARLARE PROPIO TU DI DEMOCRAZIA INTERNA ?

anche tu CON IL GIOCO DELLE TRE CARTE ?

Italiani smettete di DIFENDERE GLI INDIFENDIBILI se volete che L’italia cambi per davvero convincete gli altri italiani demolendo le menzogne dei biscazzieri E DEGLI IMBONITORI PUBBLICITARI

roberto s 23.05.13 10:41| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

chi vota partito democratico rovina anche te
digli di smettere

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo per cambiare dobbiamo arrivare al crollo totale dell'italiano... Ci stiamo arrivando e poi finalmente si potrà ripartire. M5s non mollare ce l'abbiamo quasi fatta

Maria grazia Balzan 23.05.13 10:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

QUESTA MATTINA, IL SEGRETARIO DELLA LOCALE SEZIONE DEL PD HA TROVATO DAVANTI ALLA SARACINESCA DEL CIRCOLO UN SECCHIO DI LETAME CON LA SCRITTA: COMPLICI DI BERLUSCONI.
peccato, il mattacchione ci ha perso anche un secchio di merda, i piddino sono ormai senza amor proprio.

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

NON e’ un emergenza Ma un po di fogna mediatica va disintegrata se si vuole portare all’italia intera un sano veloce cambiamento

Vediamo di stamparci bene in mente che chi ha fatto un po di Televsione bazzicato in tale ambiente SA PERFETTAMENTE che
I BISCAZZIERI DEL GIOCO DELLE TRE CARTE SONO FANTASTICI A PRENDERTI PER IL CULO E IMPAPOCCHIARTI TRAMITE STAMPA E TV DA VERI BALORDI E VISCIDI VENDITORI DI FUMO E DI PALLE

E’ un attimo prendere e filmare uno stadio vuoto tre ore prima della partita o inquadrare le retrovie cambiando propettiva MANDARE IN ONDA e poi dire

VISTO ERA VUOTO lo stadio o comizio ( vero floris ? ) o prendere una giornata in cui diluviava per sostenere cio’
GUAI A FAR VEDERE LE ALTRE PIAZZE PIENE E COLME( vero floris/sallusti ? )
OPPURE PARLARE E POI PARLARE DIRIGENDO L’ATTENZIONE MEDIATICA SULLA DIARIA

Per poi dire : VISTO I GRILLINI PARLANO SOLO DI DIARIA che mi fa SPECIE QUANDO SENTO DIRE A PAPPAGALLOI MIEI AMICI TALE MENZOGNA BELLA BUONA VISTO CHE IN TV I GRILLINI NON CI SONO PROPIO ( vero renzi/floris e anche tu Milena che un po ci hai creduto aime’ )

La Tv ha mille trucchi per FARTI FESSO E FARE ECCELLENTE PROPAGANDA DI MANIPOLAZIONE MENTALE e’ sotto gli occhi di tutti come A MARTELLO CON PROGRAMMI come QUINTA COLONNA DI MEDIASET o la Barbara D’URSO di TURNO “ rincoglionisca a MARTELLO “ perche’ e’ cosi che funziona la pubblicita’
di prodotti e idee che puzzano come una carogna ma sono PRESENTATI CON UNA BELLA IMMAGINE da collocare nel mercato degli allocchi

Il nano malefico e’ un esperto del GIOCO DELLE TRE CARTE ed ha il MONOPOLIO DELLA DISINFORMAZIONE perche’ non controlla solo MEDIASET MA CONTROLLA ED E’ AZIONISTA DI MAGGIORANZA anche della RAI dove ha piena facolta’ di dirigere ATTENZIONE a suo piacimento della popolazione come e dove vuole

( fine parte uno )

roberto s 23.05.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Di quanti livelli è composto quell'organismo (segreto) che decide le sorti del mondo?
Falcone aveva visto giusto quando inizio a sospettare un livello superiore che tesseva la tela di quello che doveva continuare a sembrare un insieme di cose divise e distanti tra loro.
Quando ho visto il PD decidere di mettersi con il PdL mi sono ricordato di Falcone. Forse davvero fingono di essere parti distinte e distanti quando invece sono solo maglie diversi della stessa struttura.
Oggi invocano le emergenze e le urgenze perché intendono semplicemente garantirsi la sopravvivenza.
La prova evidente, inconfutabile ci è data dal teatrino che stanno allestendo sulla questione della riforma della legge elettorale, sia quando la mettono dopo altre riforme (più urgenti, secondo loro), sia quando tentano di limitarla a minime modifiche (Brunetta).
Non sono italiano e pensando a Falcone, Borsellino, e a tutti gli italiani che hanno dato o stanno dando se stessi per il bene comune, mi dispiace. Quando penso a "tutti" gli altri, NO.

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 23.05.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO MESSI MALE, PARECCHIO!!

Lo sapete che se il PD non vota per l'ineleggibiltà (che è una legge non è un'opinione) di Berlusconi,
questo governo dell'inciucio può durare un sacco? A chi conviene tornare al voto?
Silvio sarà salvato (ed è questo l'unico interesse del PDL), il PD è comunque al governo.
Se si torna a votare qualche rischio c'è, che il PD faccia il tonfo, che il M5S faccia i fuochi d'artificio.
Il PD perderà un sacco di voti e mai più tornerà a governare. L'unico a cui può interessare tornare al voto è Silvio,
ma non gli interesserà più di tanto, visto che il suo obiettivo lo raggiungerà con l'appoggio del PD.
Che convenienza ha a governare da solo non avendo ricette da proporre? Meglio dividere la responsabilità con altri.
E' una situazione strana!!

Gianni - Firenze 23.05.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi mancherai tanto, don Andrea.Andremo avanti con la tua forza e questo schifo non ci contaminerà.

Anna Sala, Monza Commentatore certificato 23.05.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che il funerale di don Gallo non fosse strumentalizzato nè dai cardinali Servelloni Mazzanti, nè dai partigiani di ideologie morte e sepolte.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 23.05.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

uando un matrimonio è finito,conviene che,la famiglia,si dissolva in modo che,ogni componente,possa ricostruire la propria esistenza.continuare,forzosamente,a mantenere la parvenza di famiglia,significa:infelicità,accumulo d'odio,rinunce,rapporti basati sul reciproco rancore e,a volte,un esito drammatico.l'europa è un matrimonio finito.nessuno vuole prenderne atto.dobbiamo,per forza,aspettare l'esito drammatico?

vito asaro 23.05.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

in giappone gli speculatori passano alle "prese di profitto", mentre qui in italia si fa la fame negli Usa & Getta sfondano massimi uno dopo l'altro poi è normale che prima o poi prendano profitto
poche balle, alla prova dei fatti ci siamo arrivati con le pezze al culo per incapacità dei nostri politici e abbiamo il dovere di immaginare un futuro migliore

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

filippo penati e' stato per molto tempo il capo della segreteria di bersani.......
vendola ha votato bersani......
vendola e' sodale politico di penati......
SILLOGISMO ARISTOTELICO..........OPPOSIZIONE FASULLA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

hanno ammazzato pablo!
pablo est vivo!!!!

staffe why?
oppure siete innocenti? ai posteri l'ardua sentenza.

io sono 23.05.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

In una trasmissione televisiva del mattino, mentre si parla di sicurezza nelle città Italiane, qualcuno dice “ io vorrei vedere come in America, Francia, Spagna e Inghilterra il poliziotto che gira a piedi nelle vie della città sarebbe un modo per dare sicurezza al cittadino ….” Nulla di più falso, se vai nelle città Italiane, per esempio Roma, vedrai decine e decine di poliziotti che girano nelle strade e nei supermercati facendo da scorta a molti mascalzoni che normalmente risiedono alla Camera o al Senato della Repubblica Italiana. Se uno di questi signori avesse la coscienza pulita non avrebbe nulla da temere ….. oppure vengono scortati per paura che possano scippare qualche vecchietta o rubare qualche automobile?. Quando finirà questo schifo delle scorte e delle auto blu date a cani e porci . Questa è una priorità.

Peppino C., pabillonis Commentatore certificato 23.05.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro è un governo democristiano che prende ordine da "certi Vescovi"
Via i Vescovati!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 23.05.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

CHissà che direbbero i padri della patria?

Mauro ., Lugano Commentatore certificato 23.05.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

CHIUDIAMO LE BORSE MONDIALI.

VOGLIAMO CRESCITA - BENESSERE - LAVORO - UMANITA' - SOLIDARIETA'?
SI, ALLORA CHIUDIAMO LE BORSE DI TUTTO IL MONDO.

23 MAGGIO 2013.
La Cina frena , crolla la Borsa di Tokyo (-7%)
L’Europa apre in profondo rosso, Milano -2,4%
Tremano i mercati dopo i dati sul rallentamento dell’economia cinese. Per il Giappone è il tonfo peggiore da Fukushima.

giglio 23.05.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

il miglior alleato di berlusconi e' il partito democratico
ci gozzoviglia insieme e prende per il culo la gente facendogli credere che e' alternativo

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:25| 
 |
Rispondi al commento

il grande letta ha ottenuto un grande risultato:ha dichiarato.....che è riuscito...........a convincere van rumpuy.........a prendere in considerazione....il fatto di mettere sul tavolo delle discussioni europee il problema del lavoro dei giovani.insomma:il primo diritto sancito dalla nostra costituzione,lo andiamo ad elemosinare da van rumpuy.facciamo schifo.giovani:ribellatevi.

vito asaro 23.05.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

il vero segretario del partito democratico e' silvio berlusconi...epifanio e' solo un prestanome

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Danilaaaaaaa,
allora ci vediamo domani dove ci siamo dette??????
non riesco a trovarti..........

angela d., roma Commentatore certificato 23.05.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia priorità.

I Patti Lateranensi devono essere rivisti nel Trattato e nel Concordato.
La mia Chiesa non presuppone la proprietà privata, nè l' esistenza di una potente Banca.
La mia Chiesa è tenuta a pagare le tasse e non deve privilegiare nessuno.
Lo predicava Gesù e poi San Pietro e poi S. Francesco e poi Madre Teresa di Calcutta.
"Libera Chiesa in libero Stato" è più che sufficiente.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 23.05.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento

vieni amico
vieni fratello
su questa rupa guardiam insieme
l'incedere dell'universo
vieni amico
vieni fratello
per te il mio boccale sarà sempre colmo
di birra scura
vieni amico
vieni fratello
c'è un posto che ti attende
al fianco di questo re dei nani
vieni amico
vieni fratello
solitari brilliamo
come gemme splendenti e fredde
uniti rifulgiamo piu' del sole
vieni amico
vieni fratello
la grappa attende...

a paolo


mi sento responsabile Commentatore certificato 23.05.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.hu/2013/05/10-euro-per-una-scopata-prostitute.html

Ho letto l' articolo del link sopra, dice che in Grecia le ragazzine , ormai alla fame, si prostituiscono per 10/15 euro. Ipotizza che succederà anche in Italia visto che i nostri politici non fanno nulla.

mumble mumble ... credo di sapere dove Silvio andra in ferie questa estate.

Leonardo 23.05.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

CHI VOTA PARTITO DEMOCRATICO ROVINA ANCHE I TUOI FIGLI
DIGLI DI SMETTERE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono un tuo sostenitore e condivido ciò che dici; potresti cortesemente postare con cadenze periodiche l'elenco delle proposte di legge del M5S? magari aggiornarlo continuamente e che sia presente sempre sul tuo sito così che sia facile per tutti (come lo erano i 20 punti del programma) verificare e ribattere quando qualcuno vi accusa di non fare nulla...
tieni duro
Carlo

carlo carletti 23.05.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace per la morte di Don Gallo, vero paladino di Cristo!! Lascia un vuoto!!

un'arrabbiata 23.05.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

chi vota partito democratico fa male anche a te
DIGLI DI SMETTERE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

La scomparsa di don Andrea mi ha lasciato l'amaro in bocca. Sono davvero dispiaciuta.
Lui e Don Oreste ( anche se apparentemente antitetici) condividevano quella che in gergo chiamano "la conformità in Cristo": amavano gli ultimi e si prodigavano per essi.
Mi mancherà molto.
Era uno dei pochi "sacerdoti famosi" che amavo veramente e nel quale riconoscevo la mia cristianità.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 23.05.13 10:12| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

sempre provo!

buondi!

quindi la formazione della giunta che deve decidere se silviuccio possa fare il senatore est stata rinviata.

avevano paura delle elezioni amministrative, il pd dico , al pdl importa ' na s....- come diconoin toscana!

la legge elettorale, da quello che si legge sarà una st..... ( .....:) )

ergo: perchè mai ho detto buondì?

sono io 23.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Quella del 1957 è una norma evanescente perché il ‘ 57 è secoli fa”. Anche le leggi, come i reati, cadono in prescrizione dopo un po’. Se la gentile signora Lo Moro ci dice dopo quanti anni, è fatta. Il furto, per esempio, è punito almeno da quando Mosè scese dal monte Sinai con le tavole della legge. Millenni fa. Se anche il settimo comandamento è evanescente, ci divertiamo.”

MITICO TRAVAGLIO

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Esattamente 21 anni fa,il 23 maggio 1992 moriva sulla A29 nei pressi di capaci fatto esplodere da una carica di tritolo di 400 kg Giovanni Falcone insieme alla moglie Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta......una vita passata a combattere contro tutto e tutti,nel nostro piccolo stiamo sentendo sulla pelle cosa significa....la memoria di un grande servitore dello stato,un eroe,offesa dalla recente creazione del ddl per ridurre le pene del reato in concorso esterno in ambito mafioso......"loro" vi stanno infangando,noi non vi dimenticheremo MAI!!!

emanuela b., bologna Commentatore certificato 23.05.13 10:11| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ieri sera la labbrona ha intervistato pizzarotti federico
il sindaco 5 tselle di parma e' andato molto bene.
contemporaneamente ascoltavo beppe su la cosa da imola
.....mio figlio mi ha detto che c'era mastrangeli su retequattro.....gli ho detto di non guardare il letame in tv

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 23.05.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe continua così. Smaschera quotidianamente l'immobilismo (volu to e cercato) dei politici. Non è possibile che nella situazione in cui siamo si occupino di tutto tranne che delle cose che servirebbe fare e che oramai sanno anche i sassi. La colpa però è degli Italiani che li hanno votati e appoggiati e ancora oggi nei sondaggi si schierano dalla loro. Beppe, forse bisogna far qualcosa di nuovo per il movimento per far capire realmente che per cambiare tutto devono fidarsi di noi. Cosa? io proporrei un V-Day europeo organizzato a Berlino. Che ne dici? Noi ci saremmo. Se no qui si continua a parlare di cose assurde che hanno la priorità di un quadro d'autore in una mensa della caritas. Invece dovrebbero marciare a velocità supersonica
1)ELIMINARE RIMBORSI AI PARTITI
2)ELIMINARE SOLDI AI SINDACATI
3)ELIMINARE LE PROVINCE
4)ACCORPARE I PICCOLI COMUNI
5)RITIRARE I MILITARI DALLE MISSIONI ESTERE
6)VENDERE LA RAI
7)ELIMINARE FINANZIAMENTO SCUOLE PRIVATE
8)LIBERILIZZAZIONE TOTALE TAXI/NOTAI ECC
9)DIMEZZAMENTO PARLAMENTARI
10)DIMEZZAMENTO STIPENDI DI TUTTI GLI ELETTI
11)TETTO MASSIMO STIPENDI MANAGER PUBBLICI
12)TETTO MASSIMO QUALSIVOGLIA PENSIONE
13)ELIMINAZIONE ORDINI PROFESSIONALI
14)VENDITA, E SE NON RIESCONO LE REGALINO ALLE ASSOCIAZIONI NO PROFIT CHE SAPREBBERO FARLE FRUTTARE DI TUTTO IL PATRIMONIO PUBBLICO COMPLETAMENTE VUOTO/ABBANDONATO COME AD ESEMPIO LE CASERME
ECC
ECC
ECC
ECC
L'ITALIA E' RICCA, IN ITALIA I SOLDI CI SONO, IL PROBLEMA E' CHE IN ITALIA I SOLDI VENGONO BUTTATI NEL CESSO

No ai Rimborsi 23.05.13 10:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

http://arcodiulisse.blog.lettera43.it/2013/05/22/don-gallo-il-prete-di-cristo-ma-non-della-chiesa/

oscar nicodemo, capaccio-paestum Commentatore certificato 23.05.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

prova

luca danila cristiano nike cecilia davide oreste ortolanomonica(2) missy marilyn pilippo marcello et altri che al momento mi sfuggono

ciao

io sono 23.05.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a crociato padano

non dire cazzate per fortuna tra gli stranieri c'e' tanta brava gente e' un fenomeno quello dell' immigrazione che va semplicemente regolamentato con leggi serie , e non con provvedimenti puramente ideologici.
.alessio il romano

ALESSIO ALTIERI 23.05.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto molto commenti che invitano a pubblicare tutto quanto stanno facendo i parlamentari che abbiamo eletto. Questo è molto importante perchè l'omertà, la delinquenza e la "mafiosità" dentro quelle mura stanno piano piano emergendo e la gente comincia a vederle e sentirne parlare. Ritengo che sarebbe utile andare anche in televisione, non lasciamo questo compito solo alle "Iene". Ho visto che su SKY danno le dirette di Beppe ed anche queste sono molto utili. Dai ragazzi ancora un po di lavoro ai fianchi e poi questa feccia politica sarà messa KO. SEMPRE M5S

alberto m. Commentatore certificato 23.05.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!

In accordo al 100%

Grazie

Francesco M., Capoterra Commentatore certificato 23.05.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

COME SI SPIEGA CHE QUANDO LA GUARDIA DI FINANZA COMINCIA A FARE CONTROLLI PRESSO LE COMPAGNIE PETROLIFERE,I PREZZI DEI CARBURANTI CROLLANO E NON APPENA FINISCONO I CONTROLLI,I PREZZI RICOMINCIANO A SALIRE?

CARMELO DELL'AQUILA 23.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Grillo all'assalto di Imola
«Sveleremo i loro appalti»

Beppe basta di dare questa immagine del M5S come scolaretti che vanno a fare gli spioni degli adulti nei comuni.

Siamo il primo partito d´Italia e nel movimento vi sono persone aulte, serie e responsabili.

Non sono i giornali a dare dei grillini ai partecipanti del movimento ma tu stesso.

È tempo di cambiare parole e modo di fare.

A Brescia c´erano in sequenza due ingegneri un´avvocato, la candidata sindaco, e altre persone preparatissime ma tu tratti tutti come ragazzini.

Ha ragione don Gallo: " Sei bravissimo ma smettila di fare il Padreterno". Soprattutto smettila di trattare i rappresentanti del movimento da "grillini".

Devi crederci tu per primo a che il M5S vinca e vada alla guida del comune.

Basta con questa idea di fare i lampioni o i faretti dei comuni, dei consigli regionali e del Parlamento.

Occorre governare, ma se non governiamo é anche per questa falsa comunicazione che dai!

Per il resto sei perfetto anzi un eroe dei nostri tempi.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

i danni di guerra sono il prezzo della "pace", chiamiamola così questa guerra non dichiarata di stampo monetario tra euro e dollaro con tutti i cittadini italiani inviati al fronte al fianco dei tedeschi e dei giapponesi con le pezze al culo,

ambiasciatore Usa & Getta mi porti via per favore, so fare tante cose e non escludo, anzi guardi posso garantire che ne saprò fare molte altre... tempo al tempo


In Italia 3 persone uccise a picconate.

In Svezia 3 giorni di scontri tra polizia e immigrati, con edifici e auto bruciate.

In Inghilterra un soldato fatto a pezzi a colpi di machete da due immigrati africani "in nome di Allah", in una capitale, Londra, dove gli Inglesi sono minoranza etnica.

Sempre in più paesi noi autoctoni veniamo umiliati, colpevolizzati, discriminati dal razzismo anti-Bianco, fenomeno ormai non più solo Francese, ma Europeo.


SIAMO IN GUERRA

Crociato Padano 23.05.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si è crollata la borsa di tokio e gli interessi sul debito pubblico hanno sfondato l'1%,
ma cosa avremo fatto di male noi italiani non si capisce
il debito pubblico incrociato e tutto quanto
perchè dobbiamo pagare i danni di guerra a germania e giappone non si sa, nessuno ce lo dice
questi tedeschi giapponesi e compagnia cantante pagano l'1% sul loro debito poi comprano il nostro e noi gli diamo il 3 - 4 magari cinque per cento MAGARI SEI % se va proprio male male

lavoriamo per loro cazzarola che permettono di sopravvivere a questa nostra banda di sostenitori dell'euro ad ogni costo

poi parliamo pure di signoraggio bancario, come no


BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.13 09:36| 
 |
Rispondi al commento

E in Paradiso risuonò un vocione: "Arrendetevi,siete circondati !"

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 23.05.13