Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Route 199

  • 1589


route199.jpg

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

>>> Oggi, giovedì 16 maggio sarò a Treviso, ore 21. Domani venerdì 17 maggio sarò a Martellago, ore 17, e a Vicenza ore 20.30. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa
L'evento finale del Tutti a Casa Tour sarà il 24 maggio in piazza del Popolo a Roma. Sostieni con una donazione
<<<

Sono circa 700 i comuni che vanno a elezioni questa primavera. Il M5S sarà presente con 199 liste. La nostra Route 199 a 5 Stelle. Nel 2012 le liste furono 103 su 1.000 comuni. Il numero di liste è cresciuto dal 10% al 28% in un anno. Una progressione inarrestabile. Le regioni con il maggior numero di liste sono la Lombardia, la Campania, la Sicilia, la Puglia, il Veneto e il Lazio. Il M5S è presente in molte città importanti come Imola, Avellino, Treviso, Vicenza, Barletta, Brescia, Pisa, Siena, Roma, Ivrea, Massa, Pisa, Viareggio, Ragusa, Siracusa e la regione Valle D'Aosta. Ho iniziato il mio "Tutti a casa" tour da Avellino. Lo potete seguire sul web channel "La Cosa" e nei resoconti giornalieri su FB. Rispetto alle elezioni politiche qualcosa è cambiato. Le persone hanno ora la convinzione che si può cambiare. I segnali di affetto sono persino imbarazzanti. Per uscire dalle città devo depistare gli inseguitori e darmi alla fuga.
La rabbia e la speranza vanno di pari passo in quest' Italia che conosco molto bene per averla percorsa ovunque. Nel frattempo la politica improvvisa riti e liturgie degne dell'antica Bisanzio. Il porporato Nipote Letta, nato dallo Zio per opera dello Spirito Santo, e la sua corte vivono in un mondo a parte. Leggono i giornali (di regime), ascoltano la televisione (di regime) e seduti in poltrona, in pantofole, la tazza di tè sul tavolino, osservano dalla finestra il fiume impetuoso del cambiamento come se non li riguardasse. Sono ectoplasmi che rinnovano la loro esistenza grazie a palliativi, l'ultimo è il condono per le abitazioni abusive, forse domani ci sarà un'amnistia e dopodomani una riforma della giustizia ad castam. L'Italia nel frattempo ha un crollo della produzione industriale e del valore delle case, prima assoluta in Europa. Il silenzio catacombale delle istituzioni sui processi a Berlusconi è preoccupante. Vuol dire che questo signore ha strumenti di pressione ignoti, che usa come salvacondotto. Obama, la Merkel o Cameron sarebbero al suo posto in fuga alle Cayman. Lui espone sfacciatamente il suo fard a truppe cammellate nelle piazze. Chi lo protegge? Chi lo garantisce? Quando Capitan Findus parla di "credibilità internazionale" a cosa si riferisce? Alla credibilità degli evasori e dei puttanieri? Su quella non abbiamo rivali.

Potrebbero interessarti questi post:

Il più bel viaggio della mia vita
Tutti a Casa Tour
Li manderemo a casa con la democrazia

15 Mag 2013, 15:43 | Scrivi | Commenti (1589) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1589


Tags: La Cosa, liste civiche, MoVimento 5 Stelle, Route 199, Tutti a casa

Commenti

 

SVIRGINIA GAGGI

Rispeditela nella fognia sta buttana, che solo i corrotti puo" raggirare, a noi invece puo" far solo vomitare, per tutta la fiducia dei Romani, che ha tradito.
Di Alemanno puzza piu" di una Ratta, tenera indifesa come una Monnalisa. Il Grillo ne ha avuto anche la sua parte, per questo ve la impone, come la sua baldracca.
Ma chi di imganno non perisce, puo" perir di spada. Per cui tutti si aspettano che schiatti, sta buttana. Per ripulir l"Italia e tra i 5 i bastardi, che li fanno rivelare tutti imbecilli e non piu"come santi.
Grillo e" peggio del Cavallo di Troia e presto si attachera" anche lui al treno del Perdono. Fino a che i 5 rimarrano meno di quelli che sono e la Svirginia verra" condannata come una zoccolaccia.

Anti Pol, Bonn Commentatore certificato 04.02.17 19:15| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E" INUTILE!

Tutti i "Movimenti" sono inutili! Sono solo una scintilla" che dovrebbe fare esplodere la bomba atomica! Ma poi la scintilla scocca e dopo non succede un bel niente. Purtroppo e" questa la realta" dei fatti, per cui meglio dimenticarlo, metterlo da parte, che andarci dietro. Grillo e" pure lui radicale e noi di cio" ne abbiamo le tasche piene. Vi ricoradate ancora di Marco Pannella? Mi potete spiegare che ha fatto fin ad ora Marco Pannella con il suo movimento, oltre a denunciare e a sottoporsi a salutari scioperi della fame? Salutari solo per lui!

Anti Pol 09.01.15 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Il sogno del PEDOFILO
D" Alema, Bersani, Cuperlo, Fassina & Co, tutti una razza di opportunisti, che invece di difendere l"ideologia del partito si schierono da una parte o dall"altra a secondo dei loro interessi, che non sono certo gli interessi degli elettori. La Barzelletta del "Salva Italia", davanti a quanto e" gia" successo non regge piu". Invece che l"Italia, qui"si cerca di salvare il Berlusconi, con trucchetti diabolici e scellerati. Il Fatto e" che L"Italia non ha certo bisogno di "conflitti di interesse" e neppure di Delinquenti al Governo. Ma questo i nostri Ministri non lo vogliono neppure prendere in considerazione. Allora ci sarebbe propio bisogno di una "purificazione parlamentare" perche" i veri fannulloni e delinquenti sono propio loro. Dopo la catastrofica Riforma della Fornero sulle Pensioni, il PD ci ha privato anche del Lavoro con il Jobs Act. In Italia si gioca una specie di Roulette Russa tra l"ex Presidente del Consiglio Berlusconi e il suo "cavallo a dondolo" Renzi. Ma se credono questi di poter prendere in giro tutti gli italiani, si sbagliano di grosso.

Anti Pol 06.01.15 19:03| 
 |
Rispondi al commento

L"Italia sulle orme della MERDEL
Al di la di tutte le farneticherie, se analizziamo la Politica del "cavallo a dondolo", scopriamo che questa, se da una parte sembra una "brutta copia" dell"agenda 10 tedesca", dall"altra cerca di centralizzare il potere tutto nelle mani dello Stato. Allora e" questo un attentato alla Democrazia. In questo quadro il Renzi aquisisce l"aspetto di Napoleone, ma se poi lo si vede dal lato "Nazareno", Renzi assume le sembianze del "cavallo di Napoleone". Sotto un altro aspetto la sua politica si presta ad una ulteriore contraddizione, per cui in Italia si potrebbe anche credere di vivere sotto una forma di potere Marxista-Lieninista. Certo qui si parla di "Comunismo moderno", dove i privilegi rimangono peculiarita" dello Stato e degli Imprenditori. Tutti gli altri dovrebbero penare e "filar dritto". La ridicolaggine di questa nuova "Ideologia di sinistra" mina alla base l"Ideologia Berlingueriana, per cui il Renzi non sta" facendo altro che distruggere tutta la sinistra. Di certo lo sfaldamento della societa" italiana, iniziata subito dopo le "Mani Pulite", attuata "all"acqua di rose" dal Prodi, poi con piu" vigore dal Berlusconi, dona gia" oggi i suoi frutti marci. Sotto questa Configurazione, l"Italia privata della sua sovranita" sara" costretta sempre a retrocedere, oppure dovrebbe gia" fin da ora operarsi, a mo` della Grecia per ottenere da parte dell"Europa crediti consistenti, che facciano ripartire efficacemente l"economia interna. L"Italia invece, sulle orme della MERDEL, ha condannato irrimediabilmente i giovani, che non potranno mai piu" crescere e gli anziani che non potranno continuare ad invecchiare. Di mezzo ci sono solo poveracci, che sono solo convinti, dietro uno stipendio precario, da fame, di potercela ancora fare.

Anti Pol 04.01.15 15:44| 
 |
Rispondi al commento

STRABILIANTE: NUOVA INTERVISTA DI ANTI POL SU RAI NeW 24
Dopo circa 2 anni di assenza il noto Latin Lower Anti Pol, noche" internazionalmente encomiato specialista di Finanze, wiene intervistato dal TIM ( 2Persone) di Rai New 24 sull"andazzo economico europeo. Si prega di comprendere "le due persone intervistatrici, una di certo di origine "jejjia: forse albanese, testarda, reticente forse a tutte le forme di perfezionamento lingiustico ", l"altra forse di origine orientale.
Si ringrazia RAI NEW 24 per questa intervista, che seppur irradiata intenazionalmente, forse trovandosi in questo periodo di feste in penuria di gionalisti italiani, dona sempre il meglio di se. - Cosa accettabile: entrambi non hanno la "R" moscia, cosa che possiedono invece molti girnalisti delle altre reti RAI.
Segue INTERVISTA, a cura di "Direttori BB" und Sagi Orient:
Direttori BB: E" un ONORI riavervi qui!
ANTI: l"onore e" tutto mio
Direttori BB: Al di la di QUANTU si era detto l"ultima volta, lei pensa SEMPRI che esiste una crisi in EUROPI?
ANTI: Io la penso senpre come prima. In Europa non esiste nessuna crisi.
Direttori BB: Va BENI, allora parliamo della politica italiana. Chi PENSI che sara" eletto in Italia PRESIDENTI della Repubblica?
ANTI: PRODI e" chiaro!
Direttori BB: SAGGI, mi puoi CONFIRMARI questo dal Cairo?
SAGGI: HEM....HAM....Seguendo cio" che viene schritto sul gionale "BLA Bla", che hemmm....hammmm DICI PROPIU QUESTU!
Direttorri BB: Grazie Sagi. Un ringraziamento per il Signor Anti Pol, Spero di riavervi presto presso di NUOI.
ANTI: E" stato come sempre un piacere.
Vi abbiamo trasmesso l"ultima Intervista di RAI NEW 24 ad ANTI POL. GRAZIE.

Anti Pol 29.12.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Egregi Signori!
Siamo quasi alla fine di questo anno. Anno che ha apportato in Italia und indiscutibile ed inequivocabile peggioramento della situazione sociale. In questo anno, per una insufficiente reazione politica, ma soprattutto per la quasi non esistente reazione civile, si sono posti i cardini in Italia per una nuova Configurazione Sociale, in cui la sinistra, che e" stata venduta al Renzi, non ha piu" voce. Semmai e" questa una nuova "PDL", che vi viene presentata. In cui neppure i Sindacati hanno piu" senso di esistere, perche" dopo quasi 20 anni di "nullafacenza", alla fine non sono riusciti ancora a fare un bel niente. Cosi" come allora, al tempo del Conferrati."LA PRIMA ZOCCOLA SINDACALISTA". ALLORA ABBANDONATE I SINDACATI! RENDETELI AL LASTRICO. CERCATE UN NUOVO MEZZO! Noi qui dall"esterno si assiste all" impoverimento della nostra Patria, che ormai assomiglia ad una ISOLA EIROPEA, sempre piu" simile alla Grecia! Noi qui in Germania si sta certo molto meglio, cosi" com"era al tempo del Conferrati, ma poi e" stato tutto diverso. Ora che quella TROIA DEL RENZI vuole imitare la Germania, a voi certo vi aspetta un futuro molto piu" difficile di quello che gia" vivete. Renzi e" il vostro nuovo Berlusconi! Maledetti il Da Lema e il Bersani. Se vi mettono la MORTADELLA a capo di Stato la frittata italiana E" COMPLETA. NON VI FIDATE DEL PRODI, CHE GIA" LUI SA COME PRENDERVI IN GIRO. Prodi e" quello che vi ha venduto all"euro, come quello che non ha, quando poteva, eliminato il "CONFLITTO DI INTERESSI" e quindi il BERLUSCONI. IL PROBLEMA ATTUALE ITALIANO E" CHE ESISTE SOLO IL PDL AL POTERE!

Anti Pol 29.12.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO E IL SUO STATO
L"ultimo discorso di Napolitano cerca di placare, come sempre, le nefandezze di una realta" tipicamente italiana e cerca di "spronare" gli animi con riferimenti che riempiono il cuore di una fiducia infinita. Cio" non viene indirizzato ad una prorompente alternativa, democraticamente eletta, ricca di ideali nuovi di cambiamento e di giustizia, ma solo ad una sorta di "Imbroglio vecchio continuato" che, avvalendosi soprattutto del suo beneficio, ha devastato il nostro Paese negli ultimi 20 anni. Che sia il Napolitano implicato in atti di corruzione di natura mafiosa o massonica, non e" stato possibile determinare, " per volere o no", dato che alcune prove ( Come certe Intercettazioni), vennero a loro tempo fatte eliminare, oppure alle sue ultime Deposizioni rivedute e corrette . Oltretutto e" da "apprezzare" soprattutto il suo, diciamo "neutrale atteggiamento di supervisore imperterrito" negli anni di egemonia Berlusconiana. A questo punto si puo" citare per Esempio il discorso che fece il Berlusconi davanti al Parlamento tedesco, durante il quale il sempre vostro PedoExCavaliere sputtano" tutta l"Italia, compresa tutta la magistratura italiana. Anche allora il Napolitano non mosse un dito! Allora da tutto se ne deduce, che soprattutto e" il Napolitano che ha della politica un concetto strano e ambiguo, oppure diciamolo "solo tipicamente italiano". Senza dubbio rimarra" IL NAPOLITANO IL PEGGIORE PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA ITALIANA , che venne eletto e rieletto solo per convenienza, a fantoccio di una carica meramente formale. Se il Napolitano si fa garante della Politica Italiana fatta solo di scandali, di corruzione e di mafia, cio" e" tutto dire.

Anti Pol 11.12.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

LE DIFFERENZE
"DIE WELT del 06.12.2014: Boom per Made in Germany. La nuova crescita potrebbe presto portare a salari significativamente più elevati. Articolo di Anja Ettel. " Questa la notizia del giorno piu" significativa in Germania, mentre in Italia: 1) Caso Loris: Procura Siracusana troppo lenta 2) Caso Pipitone: tramite un"intercettazione del 2004 la Procura apre una nuova inchiesta contro Ignoti.3) Mafia autoctona a Roma di Er Cecato che coinvolge politici PD, Wip e delinquenti nella gestione di Appalti, soprattutto di contributi statali riservati agli immigrati. 4) La nuova valutazione della Standard & Poor’s, che pone l"Italia a livello di BBB-. L"articolo di Anja Ettel non corrisponde alla realta" e la Merkel subito dopo la valutazione della Standard & Poor"s rincara la dose di svalutazione contro l"Italia. In Italia invece prima si pensa di commissariare tutto il PD del Lazio, poi di far retrocedere la giunta comunale del Marino ( Ma il Marino non ci sta"!). Intanto il vostro Pedoexcavaliere compare a Palermo, ribadendo che L"Italia ha di nuovo bisogno di Lui! Mentre la Capitale viene scossa dal terremoto di Er Cecato, il vostro Pedoex si presenta presso un"altra Capitale, forse per incitare ancora: FUORI I VECCHI MAFIOSI DA ROMA E DENTRO I NUOVI!

Anti Pol 07.12.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

5 TESTE
Questo Movimento delle 5 teste, seppur attribuendo alla "Rete" un volore predominante, la usa a suo piacimento e cerca cosi" di fare disinformazione. Noi dell"Unione SE, con sede in Germania, (http://unionse.npage.de/), ci discostiamo da tutte le sue iniziative e rigettiamo tutte le nostre cooperazioni fin ad ora fornite in forma di Commentari presso questo portale. L"Unione SE ( prima XPSEUPS. npage.de) vuole con questo evidenziare l"inutilita" di questo Movimento, salvaguardando cosi" gli interessi di tutte quelle persone a cui ne hanno riposto fiducia. Questo Movimento non esercita, opera, oppure cerca, ma solo TRASCINA se stesso e gli altri, rendendo l"onere dei contribuenti Italiani sempre piu" isostenibile. Un consiglio a tutti gli elettori: abbandonate questa specie di Movimento a 5 Teste, che gia" una si e" rivelata essere inutile.

Anti Pol 07.12.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI, POPOLO MALATO!
Cio" che non hanno ancora capito gli Italiani e" che gridare ogni tanto: "Mi fa male" non porta da nessuna parte. Alla fine si ritroveranno tutti con il culo rotto, perche" quelli del governo, che seppur loro hanno eletti, fanno cio" che vogliono, modificano tutto a loro piacimento, poi se ne vanno e gli italiani si ritrovano sempre con il "culo rotto". Qualcuno ha detto pure che cio" agli Italiani piace moltissimo. Sara" un popolo di masochisti? Be! Ognuno in questa specie di Democrazia si sceglie il Partito che piu" vuole e poi, se questo Partito non agisce per come si e" votato, normalmente si contesta, oppure come una volta compaiono Brigatisti armati. Cio" succede ovunque, tranne che in Italia. Sara" il Popolo Italiano un po" malato, oppure forse si e" troppo effeminato, oppure solo questa e" la sua natura di essere.

Anti Pol 02.12.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento

PETIZIONE CONTRO IL SIGNOR MATTEO RENZI
Il PSEUP (http://xpseupx.npage.de/) chiede al Movimento 5 Stelle di promuovere in sede parlamentare un"indagine diretta a stabilire la natura, noche" costituzionalita" di accordi o discussioni politiche svoltisi fino ad ora tra il Presidente del Consiglio, Signor Matteo Renzi e l"ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Se quest"ultimo e"stato condannato e tutt"ora privato, per motivi di condanna giudiziaria di esplicare le sue mansioni politiche, lo Stato Italiano tramite il suo presidente di Consiglioglio Matteo Renzi, ha trasgredito a questa sentenza e per lo meno si e" reso punibile di trasgressione e di complicita". A prova di questa accusa si presentano tutti gli incontri del Nazzareno, piu" cio" che potra" essere verificato tramite regolari indagini di Polizia. Il PSEUP, tramite il Movimento 5 Stelle, invita il Presidente del Consiglio in breve tempo a rispondere alle Camere del suo operato. Il PSEUP promuove una PETIZIONE contro il presidente della Consiglio Italiano: Signor Matteo Renzi , che verra" presentata alla CORTE EUROPEA . A tutte le Persone che vogliono partecipare a questa iniziativa si chiedono le generalita", che potranno rilasciare presso il nostro sito: http://xpseupx.npage.de/
Contenuto della Petrizione e" che il Signor Matteo Renzi, ricoprendo la seconda carica dello Stato Italiano, non puo" scendere a compromessi o accordi con persone a cui, tramite Sentenza Giudiziaria, sono state negate tutti ii diritti politici. Lo Stato Italiano, costituzionalmente deve farsi l"onere di far rispettare ogni sentenza Giudiziaria e non far prevalere gli interessi personali di nessuno, perche" costituzionalmente TUTTI I CITTADINI HANNO davanti alla Giustizia e quindi anche davanti allo Stato italiano GLI STESSI DIRITTI E DOVERI.
Il PSEUP sta vagliando allo stesso tempo la possibilita" di sporgere su questi fatti regolare denuncia presso il Consolato Generale di Colonia.

Anti Pol 06.11.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Le colpe dei Sindacati.2
.....poco retribuiti hanno assicurato a molte persone una sorta di posto fisso, ma precario, nel senso che il lavoratore e" stato costretto continuamente a cambiare il posto di lavoro, perche" anche qui tutti i lavoratori rimpingono il passato e la sicurezza di un posto fisso, vuoi per i guadagni insignificanti, vuoi soprattutto per l"incertezza di futuro e di scarso pensionamento. E" logico infatti, che se guadagni poco, paghi pure poche tasse e anche pochi contributi, per cui e" gia" molto, che con questo sistema potrai assicurarti il pensionamento. C"e" anche da dire che cio" in Germania poteva gia" funzionare, per l"esistenza degli aiuti sociali, cosa che in Italia era stata promessa, ma mai realizzata. In effetti gli straordinari risultati dell"Agenda 10 sono stati, che molti lavoratori , benche lavorassero, hanno dovuto ricorrere agli aiuti sociali. Per intenderci, se lo stato tedesco doveva pagare per un disoccupato per es. 500 Euro al mese, molti lavoratori, guadagnandone solo 400 di Euro al mese, hanno ricevuto il resto dallo Stato tedesco. Sotto questi aspetti lo stato tedesco ha risparmiato, ma la societa" tedesca e" andata incontro ad un divisione profonda tra Lavoratori "di primo livello": i vecchi lavoratori assunti prima del 2000 e quelli "di secondo livello", quelli a contratto fisso, ma non determinato, i cosiddetti lavoratori flessibili, che da allora sono diventati sempre di piu" rispetto a quelli di primo livello. La Germania confonde anche le sue statistiche di disoccupazione, che vengono fatte dagli stessi organi proposti alla ricerca di lavoro, per cui vengono forniti sempre dati sbagliati di disoccupazione. Da cio" ne prende vantaggio lo Stato, soprattutto a livello internazionale. In effetti tutti credono di sapere che in Germania c"e" poca disoccupazione, ma soprattutto sono certe trasmissioni televisive che sbandierano, forse solo per l"ignoranza di qualche giornalista, il benessere del "fenomeno tedesco".

Anti Pol 05.11.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Le colpe dei Sindacati.3
...Nella societa" tedesca, cio" che piu" colpisce e" lo sfaldamento sociale e l"egoismo. Chi in Germania sta" bene appartiene ad un ceto superiore e sta" attento ad avvicinare per es il vecchio amico, che per disgrazia ha perso il suo vecchio posto di lavoro. In questo clima allucinante ognuno sente la potenza delle Banche, dello Stato. Dell"Europa invece non se ne frega quasi nessuno. I cambiamenti assunti dalla societa" tedesca negli ultimi 15 anni sono indeschrivibili e non portano certo al benessere collettivo, in effetti il fulcro predominante di questa economia non sono i consumi interni, ma soprattutto l"esportazione. Cosa pregevole per ogni Stato quella di poter esportare molto e restingere nello stesso tempo i consumi interni. Diciamo insomma che questo specie di benessere tedesco e" nato da una sorta di politica finanziaria nazista, per cui sarebbe meglio non fidarsi affatto della Germania, perche" non pensa all"Europa, ma solo a se stessa. Ma ritorniamo alle colpe dei Sindacati. Dopo circa 20 anni di inattivita" i Sindacati oggi riescono ancora a portare nelle piazze i Lavoratori. Si spera almeno che le fresche manganellate serviranno a qualcosa. La parola d"ordine di ogni lavoratore dovrebbe essere ora RESISTENZA. I Sindacati non dovranno permettere un altro scempio dei diritti dei lavoratori. Perche" e" chiaro che l"Italia non puo" e non e" mai stata la "Locomotiva dell"Europa" ed e" il Renzi che vuole spaccare l"Italia e non viceversa. Il Renzi, questa specie di CICCIOBELLO nazionale, che anche per Esaltazione ricorda molto quella specie di nano pedofilo. a cui ha aperto le porte di trattativa politica propio quando il condannato non poteva far politica. Qui si aggiunge ancora una volta una contraddizine della Giustizia italiana, davanti alla quale non tutti hanno gli stessi diritti. Qualche VIRUS insomma ha infestato la nostra Giustizia.

Anti Pol 05.11.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Le colpe dei Sindacati.1
Negli anni delle "vacche grasse", i sindacati si sono organizzati un po" ovunque, soprattutto in Italia, a mo" di societa" privata, con una struttura autonoma a modello quasi imprenditoriale e capitalista, dove il capitale, per lo piu" risultante dai contributi degli iscritti, i cosiddetti "lavoratori organizzati", e" stato impiegato anche in forme di speculazione finanziaria, come le Azioni Bancarie, oppure e" stato anche trasferito all"estero. Per molti anni questo e" stata l"unico interesse dei sindacati, che dei problemi del lavoro si sono poco interessati ed hanno pensato solo a rendere piu" forte la loro organizzazione. Dopo la morte del Biagi, con la prima riforma sul lavoro e il voltafaccia del Cofferati, in Italia non esisteva ancora il precariato, neppure tutte le forme di contratti fasulli di oggi. Era gia" allora che i Sindacati dovevavo dimostrare la loro necessita" di esistere ed invece, dopo una breve resistenza il Cofferrati si diede alla politica, tutti i lavoratori calmarono i loro animi e cosi" si attuo" la prima Riforma sul lavoro, che doveva annullare la disoccupazione, apportando un estremo sviluppo sociale. Tutto cio" era successo in Italia, mentre in Germania La SPD con Schroder presentava la nuova Riforma di lavoro, la cossiddetta "Agenda 10", che da li a poco, avrebbe fatto sorgere in Germania innumerevoli Firme predisposte esclusivamente alla collocazione di disoccupati. Il risultato fu che in Italia, annullati i cardini di un contratto nazionale di lavoro, venuta meno la garanzia dello stato, le forme di contratto si moltiplicarono, dando luogo a svariate forme di precariato. Certe forme di liberazione non si possono fare ovunque, perche" in Italia, come al solito, ogni forma di libberazione porta all"imbroglio ed al crimine. In Germania invece l"Agenda 10 si e" rivelata efficacissima, ha prodotto in effetti nuovi posti di lavoro, che benche"...

Anti Pol 05.11.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Dato che non ci e" concesso, per volere Grillesco, di postarlo su questo Blog, il PSEUP segnala : https://www.youtube.com/watch?v=XEFDV_m1jns, LA LEOPOLDA2, in 1,23 Minuti si vidualizzano 20 anni di Politica Italiana.

Anti Pol 03.11.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Gli Inciuci di Stato.2
Renzi ci ha messo la faccia per questa rottamazione. Azione semplicissima per un "uomo" come lui, opportunista e traditore, ladro, che conosceva pure gli operati di suo padre imbroglione. E" chiaro che il Renzi non e" un venduto, ma che sia stato sempre cosi", cresciuto in una famiglia di imbroglioni, accolto a bracce aperte anche dal Berlusconi, che, essendo della sua stessa natura, ne aveva compreso subito le qualita". Sotto questi aspetti il Renzi e" il peggior individuo politico che fin ad ora abbia avuto l"Italia, uno che ha raggiunto senz"altro accordi con la Merkel, prima dei fatti di Terni. Renzi e" un disonore per tutta la sinistra italiana e per tutta l"Italia. Altro che dovrebbero essere i socialisti ad abbandonare il partito, dovrebbe essere propio lui ad essere cacciato a calci via dal PD. Renzi nasconde dietro il trucco della Modernita" il sogno del Berloscuni, che era quello di distruggere la sinistra. La matassa in Italia si avvolge ancora inesorabilmente, per cui i bandi non si intravvedono piu", cosi" pure la possibilita" di rendere questo Paese efficiente e competitivo. Negli ultimi tempi anche la giustizia sembra non funzionare piu" come una volta. Dopo l"assoluzione del Berlusconi nel processo Rubi, pronunziata da un Giudice sicuaramente corrotto, alle soglie del pensionamento, e dopo chiamiamola pure "Assoluzione" dello Scagliola, gli italiani sono stati costretti anche ad ingogiare l"assoluzione degli assassini del povero Cuchi, mentre alla televisione si e" parlato soprattutto della Grazia del Corona. In Grecia la Germania continua a comperare quasi un po" di tutto. Cosa che ha cominciato a fare anche in Italia.Il nostro destino e" proipio quello di diventare anche noi un possedimento tedesco?

Anti Pol 03.11.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Gli Inciuci di Stato.
Dopo la tentata "purificazione" del Nonnetto, si cerca pure di santificarlo con la pubblicazione online del suo interrogatorio. Peccato pero" che a nessun gionalista era stato concesso di ascoltarlo dal vivo, per cui ci si deve accontentare ora di questa specie di trascrizione, che nessuno puo" dire sia stata riveduta e corretta! Cosi", dopo la distruzione delle famose intercettazioni, si cerca di gettare "vernice bianca" sulla cenere, per cui non si potra" mai piu" comprendere se il suddetto facesse parte della "Mafia buona" di una volta, oppure di quella cattiva di oggi! E si", che c"e" differenza tra Mafia e Mafia. Per qualcuno, il Grillo per intenderci, la Mafia di una volta, forse quella Corleonese, non si sa" quale esattamente, potrebbe essere presa ad esempio di bene, onore e civilta". Forse quel qualcuno intendeva la Carboneria, oppure la Massoneria, non si sa" quale esattamente. Le solite cazzate all"italiana, inciluppate da una filosofia "paesana, quasi bucolica, antica", atea, fondata forse sulla "legge del Taglione", che le addolciscono solo un poco, perche" rimarranno sempre solo cazzate italiane. Qualche operaio intanto si cura le ferite di piazza , di manganellate vigliacche e traditrici.Mentre il Renzi ribbadische ancora, che la sua Riforma sul Lavoro dovra" essere accettata dalle Camere senza alcun cambiamento. Riforma che in Italia ha prodotto fin ad ora solo nuovi licenziamenti, mentre solo in Germania nuove assunzioni. Allora ci si chiede da quale parte stia questo bastardo. Ma e" chiaro quello che ne risulta: Renzi, con il padre pure indagato, non scendera" propio a nessun patto conciliatore, anzi ha cosi" ribadito, che ogni persona del PD e" libera di accettare le sue idee, oppure anche di abbandonare il partito.Segno evidente che il Renzi si sente ormai il propietario del PD ed anche della sua nuova e chiara ideologia, che,come si era detto in altre occasioni, e" la continuazione dell"ideologia di centro destra.

Anti Pol 03.11.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Leopolda come la Marisa o la Gnocca?
Dimostrera" la Camusso di avere piu" palle Lei del Cofferati, allora salvera" i Sindacati, se no anche loro si ritroveranno ben presto senza lavoro. La Reazione della CGIL assume oggi un valore importantissimo, da cui non solo i Lavoratori ne detrarranno rovina o beneficio, ma anche tutti i Sindacati Italiani, che, se non dimostreranno la loro necessita" di esistere, verranno presto dissolti. Se la Camusso fara" come il Cofferati, allora per tutti i lavoratori Italiani non ci sara" altra alternativa che quella di arrendersi alle "regole europee delle Banche". Intanto il "cavallo di Troia " se la spassa con la Leopolda, che non e" la Marisa, ma solo un passatempo "Intellettuale" di fine settimana. Il centro destra dell"Alfano appoggia AMCRA UNA VOLTA la sinistra e di cio" che ne rimarra" del PD lo possiamo solo immaginare. La Buttana del Bersani assume gia" Atteggiamenti aristocratici alla D"Alema. Non dimentichiamoci che Il Bersani ha le stesse colpe dei Sindacati, che sono quelle di non aver fatto dopo il Cofferati un bel niente"! Il MOVIMENTO A 5S invece si atteggia a supervisore alle rande della politica Italiana, dilaniato dalla necessita" di democrazia interna, spezzettato da regole assolutistiche senza senso, che fanno dei fondatori Leader ambigui. poco affidabili e meschini, quasi anormali, oppure solo tiranni. Dove sono le proposte di questo Movimento al Parlamento? Dove si nota la loro PRESENZA? Dov"e" l"opposizione?Se avessero pensato almeno ad una sola proposta seria, per es ABOLIRE IL CONFLITTO DI INTERESSI, avrebbero raggiunto oggi tutto quanto. Ed invece a questo Movimento si possono riconoscere fino ad oggi solo una forma isterica di Ostruzione (come le ultime critiche sullo sciopero generale della Camusso), insieme ad iniziative di Referendum senza senso. La filosofia del "non fare e del temporeggiare" distruggera" questo movimento.

Anti Pol 25.10.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

I NUOVI POSTI DI LAVORO PREVISTI (2)
Qui e" il caso di dire che se l"Europa Meridionale vuole ancora competere con la Germania, si deve unire per cercare di fondare una Europa a velocita" moderata, per cercare di riprendersi come minimo solo una parte degli interessi pagati. La Germania pensa solo a se stessa. Il Governo italiano invece di pensare agli Italiani, vorrebbe rifare lo sbaglio della Francia con il Sarkozy! Fino a quando in Italia qualcuno pensa di risolvere tutto con 80€ , per poi riprendersene il doppio, e non favorire invece la lotta contro la corruzione ed evasione fiscale, la ricerca, la riforma della Giustizia , la lotta contro le sperequazioni sociali di salari e pensioni e di lobi, non si andra" da nessuna parte. Il Zenzi doveva per primo investire per la ricerca. Se gli 80€ li avesse indirizzati, per es per la ricerca contro l"Ebola, cosi" avrebbe per lo meno prodotto nuovi posti di lavoro, che con un po" di fortuna potevano crearne molti altri. Renzi ha fallito! Se invece di cercare di ascoltare l"Alfano, rendeva i pochi posti di Lavoro esistenti ancora piu" sicuri, non abbolendo l"Articolo 18, ma anzi rafforzandolo, creava cosi" nuovo benessere e non insicurezza ed imbroglio, perche" e" chiaro che quando il " gatto dorme i topi ballano".

Anti Pol 10.10.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

I NUOVI POSTI DI LAVORO PREVISTI ( 1)
Se persino il Senato nella maggior parte e" corrotto, allora non ha scopo di essere. In effetti solo questo e" riuschito a dimostrare fino asd ora il Renzi. Gli italiani lo sanno che il Parlamento e" composto solo da delinquenti, ma li votano ancora. Dopo la caduta dell"Articolo 18, la prima T, come Terni, uscita dalla bocca del "cavallo di Troia", e" stata sbriciolata sotto le scarpe della Ast, che ha licenziato 537 dipendenti. Si comprende allora perche" la Culona Merkel abbia raggiunto il Renzi, prima della fiducia al Senato. Ma a questa T purtroppo si associeranno ben presto le altre due . Poi sara" la volta sicuramente della F, come Fiat, di cui Marchionne Renzi ha pure incontrato. State attenti Italiani, che vi si prende per i fondelli! Se le cose non cambiano, noi pure dopo la Grecia diverremo una Provincia tedesca, perche" la Politica Erropea della Germania e" propio quella di affamare i popoli per poi ridurli in schiavitu. Tutto a favore non del popolo tedesco, che contarariamente a quanto vi viene propagandato in Italia sta bene, ma a favore solo delle Banche tedesche, soprattutto a favore della Deutsche Bank.

Anti Pol 10.10.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

DOPO L"ARTICOLO 18. L"eredita" di Renzi ( seconda parte)
Sulla costituzionalita" di questa elezione di fiducia, ci si potrebbe rompere anche la testa, perche" come si puo" concedere la Fiducia sul cambiamento se ancora non e" chiaro come sia lo stesso e come verra" attuato? Le solite "Buttanate Italiane"! La fiducia si e" concessa solo sull"Idea. E" come dire che se uno volesse vendere L"Italia, per es alla Deutsche Bank, gli si da" subito il permesso, senza neppure considerare se da cio" gli italiani ne otterranno beneficio. Le solite Buttanate Italiane perlappunto, meglio mettersi sempre dalla parte del piu" forte, che unirsi magari con i piu" deboli per cercare di sconfiggere insieme l"aggressore. E il Presidente che non c"e"? Una volta fa sparire le intercettazioni, un"altra ha ben altro da fare, che interessarsi del "fumo senza arrosto" del Senato. Viene mantenuto lontano sempre al momento giusto. Propio nel giono del giudizio si trasferisce in "casa di cura", si fa per dire, dei magistrati siciliani. La Barzelletta Italiana cosi" e" completa.
Il Renzi sta rottamando il PD, prima di lui il Bersani ( che a dire il vero peggio era) e ancora prima il Prodi col Dalema. Tutte persone che per un motivo o per l"altro hanno cercato di rottamare l"Italia. Cosa strana e" che per un simpatizzante di sinistra, da quasi 20 anni a questa parte non ci sia mai stato in Italia un Partito che l"abbia saputo rappresentare. Il fatto e" che e" propio da 20 anni che l"Italia sembra essere nelle mani di una forza oscura: saranno i Capitalisti, le Multinazionali, La Mafia al Potere, Il burattino pedofilo, oppure la P4, oppure sara" solo l"imbecillita" di tutti gli eletztori italiani?

Anti Pol 09.10.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

DOPO L"ARTICOLO 18. L"eredita" di Renzi ( prima parte)
Il cavallo si atteggia ora vittorioso. Ma in breve tutto il Paese potra" constatare, soprattutto sulle spalle di chi lavora e non di chi un lavoro lo cerca, l"efficacia catastrofica della modifica sull"Articolo 18. Renzi cosi" ha cominciato a rottamare il PD, i sindacati e la poca sicurezza di chi fino ad ora un lavoro fisso lo possedeva. In breve tempo la destra italiana, cosi" come e" successo in Francia , risorgera" sulle sue ceneri e tutti gli elettori del PD si ricorderanno sempre della scelleratezza del Renzi e del loro partito, perche" e" chioaro che se le modifiche dell"Articolo 18 no produrranno un cambiamento positivo nel mondo del lavoro, Renzi e questo PD attuale passera" alla storia come un partito costituito TUTTI di traditori.
La fine del PD non e" certo la Fine dell"ideologia moderata del Centro Sinistra Italiano. Anche se questo cavallo di troia, nato dall"aborto di una elezione interna del PD, non nazionale,, da solo calci e pugni sugli occhi a tutti i sostenitori della Sinistra. Si presenta al Senato solo con un "abbozzo di modifica", che quasi nessuno ancora ha capito e ottiene perfino la fiducia.

Anti Pol 09.10.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

CAVALLO DI TROIA O SOLO UNA TROIA?
La sfortuna dei lavoratori italiani si manifesta con gli innumerevoli fatti internazionali: dalla presa di posizione francese contro la Bce, alle affermazioni del Draghi; dal quotidiano naufragio di Immigrati nel Mare nostrum ai quotidiani annunci di incidenti sul lavoro; dagli innumerevoli scandali italiani alla presa di posizione della Turchia contro ISIS. Sembra propio che in questo quadro catastrofico non ci sia piu" posto per l"Articolo 18, dalla sua soppressione alle sue modifiche, che seppure annunciate rimangono chiare solo nelle teste dei Nazareni Silvio e Matteo. Anche i Sindacati cercano di sottovalutare il problema e temporeggiano dietro i sondaggi di Opinione degli iscritti. L"unico che va avanti per la sua strada sembra propio il Renzi, che cosa strana, nei suoi innumerevoli discorsetti di primadonna ricorda a tutti l"origine della disoccupazione italiana e i rimedi contro questa, per l"appunto la soppressione dell"articolo 18. Il Renzi, piu" che pensare al Nazareno dovrebbe chiedersi invece perche" In Svizzera, per es, le cose non sono andate come in Italia. Quando uno "Stallo" c"e", tramite un "cavallo di troia", solo il "collasso" dell"euro potra" ristabilire le cose. Qualcuno ha detto che in Italia la Rivoluzione non si puo" fare perche" " ci si conosce tutti", ma tutti si ricorderanno ben presto, in un anno o due, delle malefatte del Renzi e del PD. Cosi" come oggi qualcuno accusa il Biagi, oppure critica il Prodi, il professore, che poteva abbolire il "conflitto di interessi", ma che non l"ha fatto.

Anti Pol 03.10.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

RITORNI IL PD AD ESSERE PD n 2
Ridicole le proposte di compromessi: dall"attuazione di una specie di salvaguardia del lavoratore, dopo "solo" 3-7 anni di lavoro ( Chi lavora in Italia da tanto tempo nello stesso posto?)- all"anticipo di Tfr in busta paga ( tassato solo del 40% - cosi" al Lavoratore, perso il lavoro, non gli rimane un bel niente: state attenti che ques"ultima opzione si presta a molte interpretazioni, che hanno tutte una ripercussione negativa sul lavoratore). Alla promessa di una disoccupazione per chiunque perdi il lavoro - l"attuazione di quest"ultima comporterebbe come minimo il finanziamento di entrambe le parti: lavoratore e datore di lavoro e dovrebbe precedere, come minimo 3 anni il licenziamento. La verita" e" invece una sola. L"Italia purtroppo e" stata fatta male! Il primo cambiamento dell"Articolo 18 attuato con la Legge Biagi non ha prodotto un solo pasto di Lavoro nuovo, semmai in tutti i settori i posti di lavoro sono diminuiti. Nello stesso tempo sono crescute in Italia le cosiddette "Agenzie di collocamento privato". Diciamo che gia" allora, per 100 posti di lavoro perduti, spuntavano 10 di queste Agenzie, che predicavano tutte a modo di "Caporalato moderno" lavoro flessibile e precario. Il secondo cambiamento dell"Articolo 18 attuato dalla Fornero non ha prodotto neppure nessun cambiamento positivo. Oggi il Renzi vuole dare a chi possiede un lavoro "la botta" finale e agli Imprenditori la possibilita" di Licenziare facilmente e questa volta "definitivamente e a poco prezzo". Il fatto e" che l"Italia viene invasa continuamente da persone che sono disposte anche a lavorare per 2€ all"ora. DIFENDIAMO L"ITALIA E SPEDIAMO IL RENZI A CASA.

Anti Pol 29.09.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

RITORNI IL PD AD ESSERE PD n 1
Al di la dei trucchi del Nazareno, il Pd si gioca oggi il suo futuro. Se si rivelera" tutto per lo piu" composto da persone marce come il Renzi, allora sara" costretto a soccombere e perdera" in breve tempo la necessita" di esistere. Quelli del PD, gia" da 15 anni e piu", soprattutto sotto la giuda del Bersani, hanno sempre predicato bene, ma poi in fondo mai fatto niente. Questo PD Italiano e" stato nell"ultimo periodo un brutto esempio in Europa ed in Francia gia" la destra estremista e" rinata. Come pure rinascera" in Italia, se a questo punto, invece di ripulire il campo da "cavalli di Troia" il PD decidera" di spaccarsi. Mandatelo tutti a casa il Traditore. Che e" ormai chiaro cio" che vorrebbe farene di voi. Gli 80 €, che qualcuno ha preso, erano solo propaganda politica. Ora vedrete tutti, che per questa piccola elargizione, l"unica rivoluzionaria trovata del rottamatore, quante tasse in piu" sarete costretti a pagare! In quest"epoca di crisi, invece di salvaguardare i diritti di chi un lavoro gia" lo possiede, il Renzi, ma dietro di lui il Berlusconi, il Marchionne e tutta la Confindustria, cerca di salvaguardare di piu" gli interessi degli imprenditori e produce cosi" solo nuova disoccupazione. Non sara" cosa strana che, se l"Articolo 18 cadra" definitivamente, molte grosse Fabbriche Italiane, con la FIAT a testa, cominceranno i licenziamenti di massa. RENZI VUOLE ROTTAMARE TUTTA L"ITALIA E DEGLI INSEGNAMENTI APPRESI DA SUO PADRE( che rimane indagato) FARNE LEGGI.

Anti Pol 29.09.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON IL CAPITALISMO DI DESTRA.
Per alcuni stranezza, ma esiste pure un Capitalismo di Sinistra, che si puo" attuare tramite il Comunismo. Marx era un sognatore e pure un veggente, la fine del Comunismo l"aveva anche prevista. Ma questo Capitalismo di destra, che opprime tutti quanti e" ancora peggio del Comunismo. Allora la migliore forma di Governo e di ideologia e" e rimane la pura DEMOCRAZIA! Dico pura, perche" purtroppo in Italia, per cio" che e" successo in passato, viene identificata soprattutto nella corruzione, delinquenza e mafia. Gli Italiani si guardano bene da non farsi piu" azzannare dal Bracco impazzito della Democrazia, lo tengono a distanza e non si accorgono invece che il Mastino Politico del Capitalismo di destra li assale alle spalle e gia" strappa a tutti la carne e li riduce in brandelli, in Zompi senza futuro, in spugne insanguinate, buone solo per essere spremute e rispremute. Fino a quando qualcuno, disperato, uccide la moglie o l"amante, ripercuote su di una persona debole tutte le sue rabbie represse, oppure si uccide, perche" non sa piu" come pagare i debiti, oppure per vergogna. La ricetta sarebbe una siringata di Testosterone, oppure non bere piu" di quel latte contaminato di ormoni femminili, oppure tapparsi le orecchie e gli occhi, allacciarsi una cintura di esplosivo, cercare di entrare nel Parlamento e far esplodere, alla maniera mussulmana, il maggior numero di teste. Perche" e" cosa chiara, tanto alla fine si deve morire, ma almeno ripulire il campo di nemici, prima di sparire per sempre! Cio" restituirebbe all"uomo la dignita" di morire. Certo e" che non si cercano martiri per l"Articolo 18 e neppure Terroristi Kamikaze contro questo regime di destra, ma e" pure cosa strana, che chi decide di eliminarsi lo fa e basta, senza farsi accompagnare dai suoi nemici

Anti Pol 24.09.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!...." per chi e" troppo lungo, sbatti la testa al muro! QUARTA PARTE
I RIMEDI di questa crisi sarebbero invece far ripartire gli investimenti, ma soprattutto creare nuovi posti di lavoro. Cio" si potrebbe raggiungere per es tramite la rivalutazione dell"Agricoltura Italiana, oppure tramite la scoperta di nuove "Miniere di Lavoro": la ricerca di un nuovo tipo di Industria per es, la ricerca di qualcosa di nuovo, che tutto il mondo vorrebbe comperare. Cio" dovrebbe fare il Renzi, invece di ascoltare il Sacconi.
Il primo Rimedio rimane l"ELIMINAZIONE DEL BERLUSCON e della sua Politica ad personam. Da 20 anni in Italia si sta costruendo un Paese fondato eslusivamente su conflitti di interesse. I Politici che si conoscono sono tutti "Meccanismi corrotti", che pensano esclusivamente ai propi interessi. Ai "nuovi Politici" non si da ascolto, anzi si cerca di punirli, per cui non vi sembri cosa strana, che questi in breve tempo diventano inutili ed entrano anche loro a fare parte dei "Meccanismi corrotti". Ogni paese ha sempre il Governo che merita. Pensateci!

Anti Pol 21.09.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!...." per chi e" troppo lungo, sbatti la testa al muro! TERZA PARTE
Invece, voi, come al solito, non farete NIENTE, perche" sieste un popolo di ladri e mafiosi, perche" sperate che il vostro vicino crepi all"istante, perche" in questo "Bordello" sperate sempre di cogliere l"occasione di truffare, di riuscire una volta per tutte ad inserirvi in un circolo delinquenziale, che vi assicura introiti, uguale come. Perche" voi siete ITALIANI: gente marce senza PALLE, MERDA!
E" possibile che l"idea di abbrogazione dell"Articolo 18, proposta per primo, solo apparentemente dall"Alfano, ma dettata dietro le sue spalle dal Berluscon, debba essere l"obiettivo predominante del Renzi, che normalmente dovrebbe essere dall"altra parte, ad ostacolarne l"attuazione, oppure ad imporsi a questo? Allora che cazzo ci sta a fare il Renzi nel PD? Che funzione ha questo PD, se non quello di "mezzo di attuazione" delle Riforme del Berluscone. Cacciate il Renzi, perche" gli unici che verrete rottamati sarete voi, ITALIANI. Guarda caso, il padre imprenditore del Renzi, accusato di bancarotta fraudolenta, non aveva un solo operaio assunto normalmente, ma tramite i cosiddetti "contratti moderni", che pur essendo legali, nulla hanno a che fare con un "serio contratto di lavoro". Questa sara" la vostra fine, Italiani! Perche" da quando si e" messo mano sull"Articolo 18, non si e" creato un posto di Lavoro in piu" ed oggi lo vogliono abbolire definitivamente certo per non crearne nuovi, ma solo per salvaguardare gli interessi degli imprenditori. Il vero motivo della mancanza di Lavoro in Italia non e" l"Articolo 18, ma la mancanza di richiesta: se nessuno piu" compra, allora gli imprenditori non assumono perche" il Lavoro si contrae!

Anti Pol 21.09.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!...." per chi e" troppo lungo, sbatti la testa al muro! SECONDA PARTE
A quanto pare, credono tutti in questa globalizzazione, anche i rivoluzionari. L"opposizione in Italia non esiste piu" e oggi si tenta col Renzi di dividere definitivamente "le pecore dai pastori". In ogni caso questa differenza non e" poi cosi" importante, e" solo una nuova collocazione di classe, und gradino oppure tre in giu" a cio" che determinava negli anni 70-80 la differenza tra operai e nullafacenti! Se cio" e" successo ringraziate voi stessi, ITALIANI DAL GRASSO IN CANNE, oppure in gola! In ogni caso azzannatevi pure, che gli altri sopra voi molto meglio stanno!Non era sufficiente annullare il ceto medio, ora cercano di rendere la differenza inequivocabile, cosi" per dire,: Tu noi hai uno straccio di lavoro? Allora sei una larva. Tu hai una specie di Lavoro? Allora devi essere un "Lecchino". In questo stato di cose che aspettate ancora?
Il giusto sarebbe vedere il Berlusconi come minimo impalato davanti al Duomo di Milano, davanti a lui il nano Brunetta e la Pitonessa Santanche. Vicino ai suoi coglioni il cavallo di Troia del Renzi e poi 10 Persone del PD renziano schelte a caso, solo per dimostrare che questo partito traditore merita questo!

Anti Pol 21.09.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

ITALIANI!...." per chi e" troppo lungo, sbatti la testa al muro! PRIMA PARTE
http://xpseupx.npage.de/ Vi invito tutti! Oggi l"assalto Berlusconiano, pilotato dalla Mafia, viene attuato materialmente dal Renzi: " Cavallo di Troia di Forza Italia". E" possibile che siete diventati tutti cosi" servili? L"ultimo teatrino avra" come personaggi pirncipali i Sindacati. Il Bonanni alla fine riconoschera" " la Giustizia" dei cambiamenti! La Camusso cerchera" di contrapporsi, ma come sempre verra" zittita!
POVERI COGLIONI! Abbandonate i Sindacati!Riunitevi in gruppi rivoluzionari! Spargete SANGUE contro chi vi opprime! Qui si ripete la storia di Biagi e dei Sinadacati, che ha prodotto questa CRISI ATTUALE, che ha indotto altri governi, come la Germania a rivoluzionare con Artzt le leggi sul Lavoro. Allora in Italia la risposta sindacale era guidata dal Cofferati: la prima " Zoccola della storia sindacalista!" Da allora ha avuto inizio la cosiddetta CRISI: chiaro e" che se in un paese non esiste piu" il ceto medio, composto prevalentemente di operai, non si vende piu"e la disoccupazione aumenta sempre piu" e si cerca solo di favorire l"Importazione a poco prezzo, soprattutoo dalla Cina. Ma questa non e" politica! POLITICA E" CERCARE DI MIGLORARE LE CONDIZIONI SOCIALI DEL PROPIO PAESE, A FAVORE DEGLI ELETTORI E NON DELLE BAMCHE E DEGLI INPRENDITORI.Da qui la inesorabile contraddizione della politica italiana, europea e soprattutto delle BANCHE: se schegli di essere da solo sei finito, se schegli di essere in Europa devi dare sempre di piu" e ottenere sempre di meno. NON SAREBBE ALLORA MOLTO MEGLIO DI RIPRENDERSI OGNUNO LA PROPIA STRADA? Se si deve stare ad ogni costo male in Europa, meglio sarebbe ritrovare la propia strada!!!!Ma ritorniamo ai fatti attuali! L"Italia avrebbe bisogno di una RIVOLUZIONE! Fatto inpensabile in questa era, detta di"globalizzazione".

Anti Pol 21.09.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

La Commedia della Politica Italiana.
Grillo ha fondato il suo Movimento e Grillo lo distrugge lentamente. Il PD sbiadische il suo colore e diventa la segreteria di Forza Italia. La sinistra e" quasi sparita. Questo il quadro attuale del teatro politico Italiano. E" evidente che in Italia la Mafia e" al governo, esiste ormai solo un partito, l"opposizione si e" quasi dissolta, per cui si dovra" tra poco ancora una volta parlare di Fascismo moderno. Sono tante le cose osure che accadono. Quando Grillo al tempo del Letta doveva trovare un accordo col PD non l"ha fatto. Oggi che l"accordo si puo" fare col Zenzi, cavallo di Troia del Pedofilo, quasi lo invoca. Intanto il Zenzi spiana sempre di piu" la strada al Pedofilo, che ben presto rivedrete accanto al suo figlioccio Alfano. Mentre i giudich "di Destra" assolvono in secondo grado. in maniera schellerata e scandalosa il Pedofilo mafioso. La sfacciataggine italiana non conosce confini, per cui l"Italia appare oggi senza etica. Sembra propio che dalla fine di una tirannia berlusconiana, si debba passare all"inizio di una nuova tirannia berlusconiana. La tragedia e" soprattutto la mancanza di una forma di reazione. L"italiano medio, se non appartiene gia" alla classe povera del paese, se ne frega altamente della politica. Gli mancano ormai le energie di reazione, soffre di "malattia delle capre", non sa votare e si sente forte solo nel branco.

Anti pol 20.07.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Berluscone e Andreotti.
Fratelli d"Italia, l"Italia si para,
e l"elmo di Scipio su inchiappa intru culu.
Dov"e" la Vittoria, che porga lu culu, che schiava de lu pedofilo Iddio la creo".
Stringetevi a coorte, siate pronti a farvi impalare. l"italia chiamo".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siate pronti a farvi sbunnare, l"Italia chiamo", si!

Voi siete da secoli ficcati e derisi, perche"non siete popoli, ma sulu eunuchi.
Raccolga voi un"unico desiderio, quello di farvi sbunnare. Gia" l"ora suono".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siate pronti a farvi sbunnare, l"Italia chiamo", si!

Unitevi, unitevi, cu u culu paratu, unione e l'amore rivelano ai popoli le vie del Berluscone.
Giuriate de farvi ficcare intru culu:uniti, per Dio, ca incularvi se po!".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siate pronti a farvi sbunnare, l"Italia chiamo", si!

Dall'Alpe a Sicilia, cu u culu paratu, Ogni Finocchiu di Ferruccio
ha nu cazzu a la manu; I bimbi d'Italia Si chiaman Ricchiuni; Il suon d'ogni squilla ai culi suonò.
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siate pronti a farvi sbunnare, l"Italia chiamo", si!

Son cazzi che piegano i culi venduti. Gia" u pedofilu va missu u cazzu intru culu.
U sangue se misca cu chillu de le lumache, saziatevi codardi, ca u culu se sbunno".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siate pronti a farvi sbunnare, l"Italia chiamo", si!

Anti Pol 19.07.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi e Andreotti
Fratelli d"Italia, l"Italia si para,
dell"elmo di Scipio su inciappa intru cul.
Dov"e" la Vittoria, che schiava du pedofilo Iddio la creo".
Stringetevi a coorte, siete pronti a farvi rumperu u culu. l"italia chiamo".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siete pronti a farvi rumpere u culu, l"Italia chiamo, si!

Voi siete da secoli ficcati e derisi, perche"non siete popoli, ma sulu impotenti.
Raccolga voi un"unico desiderio, quello di farvelo ficcare intru culu, Gia" l"ora suono".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siete pronti a farvi rumpere u culu, l"Italia chiamo, si!

Unitevi, unitevi, cu u culu paratu, unione e l'amore rivelano ai popoli le vie del Berluscone.
Giuriate de farvi ficcare intru culu:uniti, per Dio, ca vincervi se po!".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siete pronti a farvi rumpere u culu, l"Italia chiamo, si!

Dall'Alpe a Sicilia, cu u culu paratu, Ogn'uom di Ferruccio
ha lu cazzu a la manu; I bimbi d'Italia Si chiaman Ricchiuni; Il suon d'ogni squilla u culu suonò.
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siete pronti a farvi rumpere u culu, l"Italia chiamo, si!

Son cazzi che piegano i culi venduti. Gia" u pedofilu va missu u cazzu intru culu.
U sangue se misca cu chillu de le capre, saziarevi codardi, ca u culu ve brucio".
Stringetevi a coorte cu u culu paratu, siete pronti a farvi rumpere u culu, l"Italia chiamo, si!

Anti Pol 19.07.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

ALMENO ORA LO IMPALATE?


Per avere una squadra cosi" del tutto disordinata, senza centrocampo e con poca difesa non c" e" bisogno del Prandelli. Neppure ci si presenta ad un Mondiale solo confidando sulle vecchie glorie: il Balotelli in fondo, se non ci metti la palla sotto i piedi e la cerca, poi viene espulso. Il Marchisio ha poca stoffa, ma almeno si muove, purtroppo inutilmente. Il Pirlo e il Buffon non erano affatto da prendere in considerazione, il Cassano non funzione piu". Da qui la domanda: se il Prandelli gia" nel 2012 voleva andare via, chi e" stata quelle Puttana che lo ha fatto rimanere? E in 2 anni che ha fatto di cosi" importante? Allora dovrebbe come minimo dare indietro tutti i soldi che da allora si e" intascato. Mandateli tutti a casa, che se della squadra italiana di calcio ci si aspetta che vinga, poi alla fine pareggia, se ci si aspetta che pareggia, cosi" come e" stata costituita dal Prandelli, poi perde. Sta Puttana del Prandelli, fatela scomparire!

Anti Pol 24.06.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

RENZI: ULTIMO CAVALLO DI BATTAGLIA DELLA P4
Spero propio che al Grillo non l"abbia mozzicato la mosca TZE, TZE! Si sia anche lui infinocchito? Oppure e" che della situazione Italiana non ci ha capito mai niente? Oppure e" che il CASAL DE LEGGIO e diventato transessuale? Chi lo sa? Fatto sta che il Renzi sara" l"ultimo battaglio di battaglia della P4: Morto il Pedofilo si conclude anche il ciclo piu" disonorevole della nostra Repubblica. Pover Italiani, pecore di poco intelletto.Purtroppo e" questa la vostra natura, ma la vita e" giusta e vi verra" presto in aiuto.
Intanto stati attenti al Gasparri. Un mio amico africano, da poco immigrato tramite scafisti mi ha cosi commentato( perdonate l"italiano poco corretto):"Sugnu Africanu, de 2 misi in Italia. A mie stu curtu periudu me e" gia" bastatu de capire ( a vui manch 2 vite), ca quannu GASPARRI se fa vidire alla TV, vu vole mittere in culu! Ma a voi chistu ve piace! Uh pedofilu, sta facennu l"ultimu swizzu de cuda! Quannu sentite u Gasparri, megliu che vi intuppati le ricchie, ca u Gasparri lu manna a P4 ( Statu e Mafia insieme). Se poi mi volite sentire, sentitemi puri, se no per mie vu potiti fari ficcare ancora intru culu! Quannu u vostru culu saria troppu granni e profunnu, ca voi nun sentiti chiu" nente, alluri vi putiti ammazzari!"

Anti Pol 24.06.14 20:50| 
 |
Rispondi al commento

RENZI: ULTIMO CAVALLO DI BATTAGLIA DELLA P4
Spero propio che al Grillo non l"abbia mozzicato la mosca TZE, TZE! Che si sia anche lui infinocchito? Oppure e" che della situazione Italiana non ci ha capito mai niente? Oppure e" che il CASAL DE LEGGIO e diventato transessuale? Chi lo sa? Fatto sta e" che il Renzi sara" l"ultimo battaglio di battaglia della P4: Morto il Pedofilo si concludera" anche il ciclo piu" disonorevole della nostra Repubblica. Poveri Italiani, pecore di poco intelletto.Purtroppo e" questa la vostra natura, ma la vita e" giusta e vi verra" presto in aiuto.
Intanto stati attenti al Gasparri. Un mio amico africano, da poco immigrato tramite scafisti mi ha cosi commentato( perdonate l"italiano poco corretto):"Sugnu Africanu, de 2 misi in Italia. A mie stu curtu periudu me e" gia" bastatu de capire ( a vui manch 2 vite), ca quannu GASPARRI se fa vidire alla TV, vu vole mittere in culu! Ma a voi chistu ve piace! Uh pedofilu, sta facennu l"ultimu swizzu de cuda! Quannu sentite u Gasparri, megliu che vi intuppati le ricchie, ca u Gasparri lu manna a P4 ( Statu e Mafia insieme). Se poi mi volite sentire, sentitemi puri, se no per mie vu potiti fari ficcare ancora intru culu! Quannu u vostru culu saria troppu granni e profunnu, ca voi nun sentiti chiu" nente, alluri vi putiti ammazzari!"

AntiPol 24.06.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Si e" perso e allora? Alle Europee hanno votato solo chi all"Europa ci
crede. Un vero 5 Stelle non puo" credere all"Europa. Lo sbaglio del Grillo
e" stato soprattuto quello di crederci. Come si puo" credere di voler
mandare tutti a casa e allo stesso tempo chiedere il consenso degli
elettori alle europee? Questa contraddizione mina il senso stesso di questo
movimento, l"ideologia viene annullata, tanto piu" che il Grillo,
presentandosi a "Porta a porta", quindi davanti a molte categorie di
elettori, ha sostenuto di volere essere votato, anzi che quasi tutti
volessero votare il Movimento 5 Stelle. Un"affermazione questa che mette in
gioco l"ideologia stessa del Movimento. Per cui molti si sono chiesti se il
Grillo fosse stato colpito da un fulmine televisivo.Queste affermazioni
possono anche sembrare senza senso, ma e" anche assai difficile capire la
mentalita" degli Italiani. Sembra propio, che abbiano bisogno di stare
male, di sentirsi sottomessi, annichiliti, ridotti a una massa di detriti
senza senso, se no non si puo" affatto capire questo risultato. Sembra che
gli italiani siano tutti un popolo di masochisti, che godono soprattutto
all"ascolto del telegiornale, dietro le varie notizie di suicidi, assassini
a causa soprattutto di mafia e imbrogli e morti di donne, che forse, come
credono, hanno meritato questo. Ma soprattutto all"ascolto dei vari
scandali politici. Ma i politici sono furbi, ne hanno fatti di cosi" tanti,
che a cio" che succede quotidianamente nessuno piu" ci fa caso! ITALIANI
POPOLO DI MERDA!

Anti Pol 27.05.14 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Si e" perso e allora? Alle Europee hanno votato solo chi all"Europa ci crede. Un vero 5 Stelle non puo" credere all"Europa. Lo sbaglio del Grillo e" stato soprattuto quello di crederci. Come si puo" credere di voler mandare tutti a casa e allo stesso tempo chiedere il consenso degli elettori alle europee? Questa contraddizione mina il senso stesso di questo movimento, l"ideologia viene annullata, tanto piu" che il Grillo, presentandosi a "Porta a porta", quindi davanti a molte categorie di elettori, ha sostenuto di volere essere votato, anzi che quasi tutti volessero votare il Movimento 5 Stelle. Un"affermazione questa che mette in gioco l"ideologia stessa del Movimento. Per cui molti si sono chiesti se il Grillo fosse stato colpito da un fulmine televisivo.Queste affermazioni possono anche sembrare senza senso, ma e" anche assai difficile capire la mentalita" degli Italiani. Sembra propio, che abbiano bisogno di stare male, di sentirsi sottomessi, annichiliti, ridotti a una massa di detriti senza senso, se no non si puo" affatto capire questo risultato. Sembra che gli italiani siano tutti un popolo di masochisti, che godono soprattutto all"ascolto del telegiornale, dietro le varie notizie di suicidi, assassini a causa soprattutto di mafia e imbrogli e morti di donne, che forse, come credono, hanno meritato questo. Ma soprattutto all"ascolto dei vari scandali politici. Ma i politici sono furbi, ne hanno fatti di cosi" tanti, che a cio" che succede quotidianamente nessuno piu" ci fa caso! ITALIANI POPOLO DI MERDA!

Anti Pol 27.05.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Oggi si coclude questa farsa elettorale. Chi ha votato non ha curato i suoi interessi, ma soprattutto quelli della Germania. Votare per l"Europa significa pure accettarla, volerla, riconoscerne la necessita", ma soprattutto apprezzarne l"utilita", i vantaggi di appartenerci, che se ne hanno avuti e che ne avremo sicuramente. Tra i disoccupati, che aumentano sempre di piu", gli esodati, che diverranno una soluzione accettabile e i suicidi, anche se l"inverno sara" molto freddo, perche" l"amico Putin e" venuto a patti con la Cina, noi EUROPEI cercheremo di riscaldarci con l"UNIONE.

La vera faccia dell"Europa non si e" conosciuta sotto il "decaduto" e neppure sotto il Governo Letta. Le promesse del "cavallo traditore" dopo queste elezioni si riveleranno irrealizzabili, oppure sarete costretti a pagare sempre nuove tasse. La vera faccia dell"Europa l"avete intravista solo sotto il Monti.
Non farti prendere in giro, unisciti con noi:
http://xpseupx.npage.de/

Anti Pol 25.05.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

I vantaggi dell"Europa.

Nessuno li conosce. Da un giorno all"altro ci e" stata imposta. Da un giorno all"altro ci hanno cambiato nelle tasche la moneta. La necessita" di contrastare le potenze finanziarie nascenti, come la Cina, sembrava allora il motivo pricipale, per cui si doveva subito correre ai ripari, non indugiare nella realizzazione di un"Unione, Cosi" in quell"era di relativo benessere,con gli animi non attenti, ma assopiti, i governi dei paesi europei hanno tradito gli interessi nazionali e ci hanno venduti per un progetto, che forse molti di loro neppure conoscevano a fondo. Cosi" noi oggi, abbandonata la terra ferma della Nazione, ci ritroviamo in un mare agitato di guai e mentre la nostra terra si allontanano sempre di piu" all"orizzonte, siamo costretti a abbracciare gli interessi dell"Unione e a guardare ancora avanti, alla ricerca di un" appiglio di salvezza. Cio" che si puo" ancora fare, domani diverra" sicuramente impossibile. Ritornare alle nostre origini, ai nostri interessi dobbiamo fare, prima che sia troppo tardi. E gia"ci assale la paura del futuro, di non riuscire piu" da soli ad affrontare tutti gli altri. Affrontare chi? Affrontare le Importazioni con una moneta molto debole? Quando la moneta di un paese e" debole, ma sana, l"economia corre meglio. Oppure e" propio vero che l"Italia ha bisogno soprattutto di importare e quindi di indebitarsi sempre di piu" per cercare solo di andare avanti? La colpa e" sempre del governo! Perche" e" sempre successo, che chi viene eletto, dopo pensa solo a se stesso, a rinfilzarsi le tasche sempre piu"di denaro e a fregarsene del resto. Allora e" propio vero che per cambiare, bisogna annullare tutto, perche" tutto e" stato fatto male. Bisogna ricominciare da capo. Comunque e"sempre meglio vivere da poveri e senza debiti, che cercare di trascinare avanti il sogno di un"Europa unita, che fin dai tempi del Mazzini si e" presentata irrealizzabile.

Anti Pol 25.05.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

RENZI AL PALIO DI SIENA
Renzi....REnzi....RENZI. Vince RENZI della contrada Ugolino, cavalcato dal fantino "Decaduto". In questa gionata straordinariamente chiara e soleggiata si e" svolto, con il normale intervallo temporale, il Palio di Siena, a cui hanno partecipato le solite contrade cittadine. Quella del "Tamburino" era data da tutti la favorita, ma alla fine, per la strana rinuncia del fantino Letta, di cui non si conoscono per ora i veri motivi, ha dovuto soccombere e dare alla poco favorita contrada Ugolino la vittoria del Palio, che rimarra" certo scolpita nella memoria di tutti quanti. Renzi, cavallo fino a poco tempo fa di affidamento poco raccomandabile, per il suo destro ambiguo e certo molto discutibile, e" riuscito ad imporsi, sotto la guida magistrale del fantino Decaduto, a tutti gli altri. La vittoria si e" decisa negli ultimi due gironi della gara, fino al settimo quasi tutti avevano lo stesso vantaggio. All"ottavo e" sopraggiunto un fatto straordinario e discutibile, che e" stato messo dopo all"esame del Presidente del Palio, prima della porta Margherita tutti i cavalli hanno perso di vitalita" e coraggio, per cui il Decaduto non ha faticato molto a mettersi alla testa del Palio e a concluderlo cosi" da vincitore. Sul fatto strano il Presidente non si e" pronunciato ed ha proclamato subito la vittoria del Decaduto. Male lingue sostengono che ci sia stato tra il Presidente ed il Decaduto un oscuro accordo, che si intreccia forse con le famose "Telefonate". Ma non avendo nessuno uno stralcio di prove, alla fine hanno dovuto accettare tutti quanti la vittoria del Renzi, che ormai e" stato proclamato anche "cavallo di Razza", benche" come si e" detto, il suo estro traditore non verra" dimendicato mai da nessuno.

Anti Pol 23.02.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

"RENZI, SANTO-TRADITORE. PARTE II

Soffre di "veltronismo". Si fa condurre, da cavallo di TROIE, al guinzaglio
dal "decaduto". Con questo imbecille anche la "nuova destra" ha perso
consensi, cosi" il pedofilo puo" rivivere finalmente una nuova primavera
"neroniana". L"Italia aveva raggiunto una relative quiete, senza conflitti
( soprattutto di interesse), ignavia per altri. Oggi si ritrova di nuovo al
largo. Cosi" tra poco sarete costretti di nuovo a quella vecchia sfilza di
pitoni e colombelle, tutti sotto la direttiva del "puparo malvagio", gnomo
orrendo, pedofilo di razza, che sapra" di nuovo incantarvi con le sue
melodie di Sirena bugiarda. Ridicolo il pedofilo. Non ha detto niente come
la Sibilla, gli piacerebbe andare subito alle urne. Solo questo Renzi
poteva cercare di ridargli onore. Ma cosi" imbrattato, chi mai piu" potra"
guardarlo in faccia? Solo lui il Renzi gli ha disteso i tappeti. E allora,
forse questo era solo un dovere, uno scambio di doni per il suo ex amico
Lele Mora, oppure solo uno scambio di doni col pedofilo stesso? E ancora,
come abbiano potuto fidarsi quelli del PD di una persona cosi" ambigua?
Forse e" questo solo il destino, che vuole che ogni 10 anni questa
sinistra si sdoppi, si disfaldi e si annulli. Che siano anche loro cosa
inutile, solo di addobbo, di frivoleria politica? In effetti questo Renzi
era gia" stato rigettato dal PD sotto la guida del Bersani, persona questa
di bucoliche qualita" romagnole, amante della birra, balere e delle bocce.
Che forse ha permesso al pedofilo molto piu" di cio" che il Renzi gli ha
permesso. Per cui si ritorna alla regola della democrazia. Ancora una volta
gli sbagli. Fin quando gli italiani non sapranno imparare, saranno
costretti a sopprimersi. Come se uccidersi non fosse piu"complicato di
prendere una bottiglia, riempirla di benzina, introdurci uno staccio,
tapparla, dare fuoco allo straccio ed infilarla direttamente nella bocca di
qualche politico. Magari nella bocca del caimano."

Anti Pol 21.02.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

RENZI, SANTO-TRADITORE. PARTE II

Soffre di "veltronismo". Si fa condurre, da cavallo di TROIE, al guinzaglio dal "decaduto". Con questo imbecille anche la "nuova destra" ha perso consensi, cosi" il pedofilo puo" rivivere finalmente una nuova primavera "neroniana". L"Italia aveva raggiunto una relative quiete, senza conflitti ( soprattutto di interesse), ignavia per altri. Oggi si ritrova di nuovo al largo. Cosi" tra poco sarete costretti di nuovo a quella vecchia sfilza di pitoni e colombelle, tutti sotto la direttiva del "puparo malvagio", gnomo orrendo, pedofilo di razza, che sapra" di nuovo incantarvi con le sue melodie di Sirena bugiarda. Ridicolo il pedofilo. Non ha detto niente come la Sibilla, gli piacerebbe andare subito alle urne. Solo questo Renzi poteva cercare di ridargli onore. Ma cosi" imbrattato, chi mai piu" potra" guardarlo in faccia? Solo lui il Renzi gli ha disteso i tappeti. E allora, forse questo era solo un dovere, uno scambio di doni per il suo ex amico Lele Mora, oppure solo uno scambio di doni col pedofilo stesso? E ancora, come abbiano potuto fidarsi quelli del PD di una persona cosi" ambigua? Forse e" questo solo il destino, che vuole che ogni 10 anni questa sinistra si sdoppi, si disfaldi e si annulli. Che siano anche loro cosa inutile, solo di addobbo, di frivoleria politica? In effetti questo Renzi era gia" stato rigettato dal PD sotto la guida del Bersani, persona questa di bucoliche qualita" romagnole, amante della birra, balere e delle bocce. Che forse ha permesso al pedofilo molto piu" di cio" che il Renzi gli ha permesso. Per cui si ritorna alla regola della democrazia. Ancora una volta gli sbagli. Fin quando gli italiani non sapranno imparare, saranno costretti a sopprimersi. Come se uccidersi non fosse piu"complicato di prendere una bottiglia, riempirla di benzina, introdurci uno staccio, tapparla, dare fuoco allo straccio ed infilarla direttamente nella bocca di qualche politico. Magari nella bocca del caimano.

Anti Pol 21.02.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

INVITO INTERNAZIONALE DI http://xpseupx.npage.de/­

Un invito particolare ai sostenitori del M5Stelle, per la sottoscrizione alla PETIZIONE contro un certo Signor Napolitano Giorgio, a cui, se ho capito bene vogliono tutti un mondo di bene.
Ciao, grazie e alla prossima!

Anti Pol 19.02.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

RENZI RIMARRA" SEMPRE UN TRADITORE

Chi col potere ridicolizza la legge, chi produce scandalo per facilitarsi l"ascesa al potere e provoca soqquadro nell"idealismo di vedere la societa" giusta, pulita, senza tentazioni a oltraggismi e sottomissioni, senza tirannia o discriminazioni, si potra" pur fare incoronare santo, ma rimarra" sempre un TRADITORE. In fatto e" che questo Renzi manca di chiarezza sostanziale, predica per prima il bene, ma le sue azioni producono un"ambiguita" eccezionale. Per un certo senso ricorda il Veltroni, che gia" molto bene ha fatto al Paese! Tramite il Renzi il caposaldo della tragedia italiana, riposto finalmente in angolo dalla magistratura, rinasce a colonna portante di tutta la politica italiana, come se lui fosse il burattinaio pedofilo di questa Italia politica. Che voglia forse il Renzi rattamare tutta l"Italia? Sembra gia"che il Senato non sia piu" cosa buona e giusta! Sembra propio che il nonnetto nano, sempre piu" pedofilo, potra" finalmente sfogarsi : lui non piu" senatore, che il Senato vega allora abbolito, distrutto, ritenuto cosa superflua ed insignificante. Non dimendichiamo che anche i senatori hanno costruito l"Italia. Lo scempio che il Renzi vorrebbe fare contro il Senato e" lo scempio stesso della nostra costituzione. Per non parlare poi della sua nuova, eccezionale, mai pensata cosa di cotanto pregio riforma di legge elettorale, che potrebbe essere benissimo nominata Porcellum-bis, dove si intravede anche qui lo zampino del "decaduto". Insomma i suoi cento giorni sono gia" iniziati, se dopo questi qualcuno ancora lo vorra" proclamare santo, lui rimarra" sempre un traditore. Sempre che l"Alfano, che si e" gia" pronunciato cotro una Patrimoniale, non acquistera" ancora di piu" potere e ritrovandosi nelle braccia del suo "creatore", non dara" al Renzi uno sgambetto madornale( lo stesso che lui ha dato al Letta). Allora si, povero Renzi, verra" finalmente flaggellato, come gia" merita di esserlo.

Anti Pol 19.02.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Prima
SANREMO DE STA MING.
Sanremo de sta minghia! Il festival piu" inutile di tutti i festival, che oltre ai Vip non ha prodotto altro che canzonette della durata massima di tre mesi di successo! Altro che festival, il caro Beppe dovrebbe farsi invitare dal Telegiornale magari, oppure da Santoro. Mi sembra che il desiderio assopito del successo televisivo si stia impossessando di nuovo della sua persona. Si ritorna prima del carnevale alla visione di un"Italia in cui tutti sguazzano nel benessere, mentre in realta" molti non hanno propio niente di meglio da pensare che al Festival di Sanremo. Intanto che l"imperatore Nerone incalza e si riatteggia a politicante, la notizia piu" importante del giorno sembra la partecipazione o no del Grillo al Festival. Ma che cazzo se ne fanno tutti quei poveracci, che ogni giono cercano ancora di farcela del festival, del Grillo che forse si presenta oppure no, di quella specie di presentatore, il piu" pagato della televisione italiana, oppure di tutta la sfilza di ospiti eccezionali, una massa di ricchioni e di puttane, con le tasche ripiene di euro. I VOSTRI! Invece lo dica il Grillo, se ci va, quanto l"ha pagato il biglietto di entrata. Oppure se lo hanno invitato e lui ci va per non pagare niente, lo dica lo schifo che fa la Rai. Oppure se per giunta gli danno l"ingaggio, allora e" meglio che cambi partito.
Dopo:
Che serve solo criticare la RAI quando ne fa uso anche lui. Vi assicuro che dopo la critica e" stato inquadrato anche a vedere il festival, non era in prima fila ( cosi" mi e" sembrato), ma accanto a lui sedeva anche il figlio. Cio" che non funziona col Grillo non e" il suo movimento,che seppur composto di persone molto giovani, si dimena ancora con un po" di disagio, ma e" propio lui, il Grillo, che non si e" accorto ancora cio" che ha veramente fondato.Tutti si aspettano in realta" un atteggiamento piu" maturo da parte del Grillo, ma lui non cambia, vuoi per il suo carattere che per le ristrettezze dei suoi limiti.

Anti Pol 19.02.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

"...ma portare una canoista al governo, un po' tedesca, è da scemi più che di sinistra." A queste carezze di Grillo risponderei così: la Idem non aveva bisogno di andare in politica per mantenersi,alle spalle una vita nello sport e uno sport duro. I suoi 150 cittadini invece per loro stessa ammissione provenivano dalle "parti sociali" cioè erano dei morti di fame, e appena hanno visto un pò di soldi hanno subito pensato quanto sono stati scemi a firmare un documento che li obbligava a restituire una quota dello stipendio come voluto dal loro capo. Cioè la fame era così tanta che li ha potuti obbligare a rinunciare, bisognava vederli rinunciare spontaneamente. Abbiamo visto ieri sera un servizio curato dalla Gabanelli che spiegava come i guadagni del blog siano legati alle sparate forti di Grillo che richiamano molti visitatori con ricadute sugli introiti pubblicitari. Siccome M5S l'aveva candidata al Colle, si potrebbe pensare che l'avesse fatto perchè non dicesse certe cose, meno male che non ha accettato. Poi se mettiamo a confronto Gabanelli con i cittadini di Grillo, non ci sono solo 5 di stelle ma anni luce di differenza. Penso sarebbe ora che qualcuno facesse sentire la propria voce contro questa politica fatta solo di offese e attacchi personali.

Leonardo Goletto 20.05.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

di recente ho inviato messaggio contro l'elezione di Napolitano. ora offro strumenti per la situazione della Idem, fu eletta, a Ravenna, assessore allo sport. non si è presentata nemmeno una volta ma ha incassato lo stipendio. l'opposizione dopo un anno di assenza ha reagito e la Idem, su pressioni della sua parte politica, si è dimessa dopo due anni e mezzo!!!
non so quanto la Idem sia coerente, me la prendo col pd che cerca nomi in vista, facciate, senza domandare altro che l'apparenza. è su questo che Grillo dovrebbe far leva. non mancano le info se ci si informa un po'. a me "piace" anche la carriera del ministro dei temporali (da de Andrè, sarebbe della guerra...) a Peschici si dice che è partito da chierichetto ...
il movimento cinque stelle avrebbe bisogno di un'azione più meditata. il materiale non manca....
ciao

werner 20.05.13 12:54| 
 |
Rispondi al commento

RENZI HA DETTO CHE IL M5S SI SPACCHERà: se lo avesse detto chiunque altro, tale affermazione avrebbe fatto semplicemente ridere.. detto da un esponente del pd è solo patetico... il pd è letteralmente polverizzato, come a seguito di una esplosione rimane solo un gran polverone dove sotto le macerie c'è la speranza che si trovi qualche sopravvissuto...questo è oggi il pd...un polverone che copre macerie e cadaveri... ed il governo Letta rappresenta per loro una zattera di salvataggio da cui ricominciare mentre invece assomiglia più alla barca di Caronte che traghetta degli zombie nel mondo dei morti...

Luigi Delli Paoli 20.05.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

The almighty Dollar ! ( il dio Dollaro ) che ha fatto il buono e cattivo tempo nell'ambito internazionale del business, si e trovato ad affrontare L'eurodollar di valore superiore, sbancando gli equilibri di controllo internazionali. Dare la colpa all'euro per la caduta economica degli USA , e di conseguenza la perdita di "Potere di aquisto" del dollaro, (come scritto da molti economisti americani ) e Completamente Sbagliato, la causa e il debito AMERICANO dovuto al costo delle varie guerre articolate in giro per il mondo, (Iraq , libia ecc..) preventivate con (effetto Immediato dei benefici )
sia petrolifici che energetici (Gas Minerali ecc.) non sono giunti a buon fine riguardo effetti benefici a breve tempo e riguardo a costi preventivati , ERRORE CHE e costato Caro ai cari sapientoni AMERICANI..!
Resta la differenza "euro- dollaro" per poter competere nel mercato globale dobbiamo fare in modo che si svaluti L'euro, ( meeting dei poteri forti e goldmans sachs, insieme alle agenzie di rating usa) controllate dagli "ILUMINATI"
Ecco che inizia una guerra speculativa contro i Paesi piu' a rischio con un pesante debito pubblico in europa.
L'intento e di SVALUTARE L'EURO A LIVELLO DI PARITA' (O MENO) NEL CONFRONTO DEL DOLLARO....
CREANDO UN CAOS ALLA FINANZA EUROPEA LORO NE PROFITTANO ACCUMULANDO PROFITTI CHE SERVONO PER FAR SI CHE L'EURO PERDA VALORE...ASPETTIAMO PER VEDERE SE I LORO PIANI FUNZIONERANNO..
IL GOVERNO ITALIANO (SUPERCORROTTO E COLLUSO) NON SERVE A NIENTE ....SE SI ELIMINA COMPLETAMENTE E SI LASCIA GOVERNARE (COME STA FACENDO) DAI TECHNOCRATI DI BRUXELLES) RISPARMIEREBBE MILIARDI DI IN'UTILI SPESE POLITICHE E GOVERNATIVE !
L'ALTERNATIVA E "USCIRE DALL'EURO" DICHIARARE BANCAROTTA , E CHI HA INVESTITO CON L'ITALIA HA SOLO PERSO ! (SPECULARE E UN RISCHIO E SI PUO' PERDERE) ! ABBIAMO GIA' PAGARO 43 MILIARDI DI EURO PER IL FONDO SALVASTATI ...CON LE PENSIONI DEGLI ITALIANI E LE TASSE PIU' ALTE DEL GLOBO...MA A NOI CHI CI SALVA ?.......FORZA GRILLO !!!

luciano n., aprilia Commentatore certificato 20.05.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

DIFENDO GABANELLI
Parole grosse, ragazzi! No, non ci siamo proprio! Il rispondere con l'insulto sguaiato, nervoso, volgare a chi pone quesiti seppure scomodi è in pieno stile berlusconiano. No, non ci siamo! Non si lanci il pallone in tribuna alla maniera berlusconiana! La Gabanelli da giornalista ha posto degli interrogativi, chi di dovere cerchi di rispondere e di sciogliere eventuali dubbi. Non c'è altra via. Le reazioni sguaiate non sono da persone serene. Forse qualcuno dei frequentatori del blog teme che Report abbia colpito nel segno? Si vuole fare come i berlusconiani che - anziché rispondere nel merito delle accuse rivolte a Berlusconi - attaccano i magistrati accusandoli di comportamenti persecutori nei confronti dell'Unto o di essere attraverso i processi funzionali alla sinistra? Dare della "puttana" alla Gabanelli è un inequivocabile segno di debolezza e di paura. Le reazioni rabbiose non sciolgono gli interrogativi. E squalificano chi le pronuncia. La credibilità del Movimento non si tutela in questo modo. Sono un giornalista iscritto al M5S. Di fronte al materiale raccolto da Report mi sarei comportato esattamente come la Gabanelli. Un abbraccio.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 20.05.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, PROVOCAZIONI O MARKETING?
Premessa: considero superate le categorie “Sinistra” e “Destra” in quanto espressione di linee-guida dei partiti. Non le considero superate se esse diventano espressione dell’animo umano (altruismo-egoismo, tolleranza-intolleranza, paura del diverso-apertura al diverso; apertura mentale-dogmatismo, ecc.). Espressioni dell’animo umano opposte che gli psicologi di scuola freudiana fanno risalire al complesso di Edipo positivo (matristico) o negativo (patristico). Il primo dà luogo a soggetti intimamente democratici; il secondo dà vita a soggetti autoritari. Fine premessa.

Beppe appari di sinistra nei giorni dispari e di destra nei giorni pari (o viceversa); alterni istanze progressiste con istanze retrive; alterni luoghi comuni con proposte innovative; alterni concetti che si pongono come avanguardia dell'avanguardia con altri che si collocano come avanguardia della retroguardia; fai il razzista e l'illuminista a seconda di come ti svegli; fai l'anguilla tra l'affermazione dei diritti e la negazione degli stessi. Tutto ciò è sospetto, considerando che non sei matto. Fai in sostanza il provocatore. A che gioco giochiamo? Con quel diavolo di Casaleggio state forse facendo un monitoraggio sui frequentatori del blog attraverso le reazioni degli stessi? O è puro marketing? Più reazioni, più visite al blog, più pubblicità? Forse penso troppo… Intanto constato con disappunto che molti frequentatori del blog già si sono bevuti il cervello grazie alle "verità assolute" propagandate e ripetute in ogni occasione dai portavoce. Nei commenti molti ripetono a pappagallo le parole d'ordine. Ma qualcuno si è accorto che il Movimento così rischia di finire ingabbiato in una sorta di dogmatismo laico? Sarebbe la fine. Beppe, che c'è sotto? Non sei un folle, perché allora ti comporti come soggetto affetto da disturbo dissociativo dell’identità (doppia personalità per il volgo)?
Seppure da posizione critica comunque resto uno di voi.
Marino Marquardt
mar

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 20.05.13 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, i problemi dell'Italia sono talmente gravi che non si possono risolvere se non con interventi completamente "nuovi". Intendo con soluzioni "alla radice" anche perche' abbiamo perso sovranita' e ci e' stato imposto un rapporto debito/pil al 60% entro il 2030! Tutto questo e' pazzesco, significa milioni di italiani ridotti alla poverta' e giovani che torneranno ad emigrare. La soluzione alla radice c'e' e si chiama MONETA SOVRANA!!! Lo stato deve tornare a STAMPARE MONETA !!! Esatto, come il dollaro, la sterlina e lo yen. Il Giappone ha un rapporto debito/pil al 200% ! Avete sentito qualche agenzia di rating minacciare una riduzione del rating di quel paese? Mai...perche' i paesi a moneta sovrana pagheranno sempre i loro debiti.Devono solo prestare attenzione ad un po' di inflazione... Ci hanno imposto un sistema che impedisce allo stato di creare ricchezza per i cittadini...gia' proprio cosi'...non si capisce perche' lo Stato debba indebitarsi se deve remunerare i suoi cittadini che hanno prestato lavoro e tempo per costruire delle opere pubbliche. Stampare moneta significa "monetizzare" quel lavoro e creare ricchezza per il paese. Ormai si sta prendendo sempre piu' coscienza di cio' che e' accaduto alla democrazia ed alla ricchezza nel mondo ed a vantaggio di chi. Vi invito a leggere ed a dare divulgazione ad "il piu' grande crimine" di Paolo Barnard (ottobre 2011). Maledettamente profetico. Probabilmente lo avrete letto...ma e' giusto, secondo me, dargli il giusto risalto e diffusione affinche' le nuove generazioni siano consapevoli e si adoperino per combattere le "elite" della ricchezza di oggi. Ecco, ho sentito che probabilmente andrete in TV (finalmente)...sarebbe un sogno potervi sentir parlare dell'argomento!!! A presto (ci risentiremo)...

Giancarlo Casimirri 19.05.13 22:31| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, A CHE GIOCO GIOCHIAMO?
Beppe alterni istanze progressiste con istanze retrive; alterni luoghi comuni con proposte innovative; alterni concetti che si pongono come avanguardia dell'avanguardia con altri che si collocano come avanguardia della retroguardia; fai il razzista e l'illuminista a giorni alterni; fai l'anguilla tra l'affermazione dei diritti e la negazione degli stessi. Tutto ciò è sospetto, considerando che non sei matto. A che gioco giochiamo? Vuoi vedere che con quel diavolo di Casaleggio con provocazioni intellettuali (a momenti geniali, a momenti illuminate, a momenti oscurantiste) stai conducendo un monitoraggio sui frequentatori del blog attraverso le reazioni degli stessi? Vuoi vedere che stai raccogliendo materiale allo scopo di ampliare il proselitismo?
Io sono un "eretico" per natura. Sono uno spirito critico e quindi un tale giochino con me non funzionerebbe. Constato con disappunto, perciò, che molti frequentatori del blog si sono già bevuti il cervello. Senza dire del pericolo culturale che incombe sui 5S. Con le "verità assolute" propagandate e ripetute in ogni occasione il Movimento rischia infatti di ingabbiarsi in una sorta di dogmatismo laico. Sarebbe la fine. E i segnali non mancano. Già da tempo è frequentissimo, ad esempio, l'esercizio di molti adepti nel ripetere a pappagallo le parole d'ordine del Movimento. Basta leggere i commenti per averne contezza. Danno l'impressione questi fidelizzati di affermare "concetti" altrui soltanto per sentito dire. La sensazione è che non siano pienamente consapevoli della materia di cui parlano o scrivono. Mi ricordano certi compagni comunisti di gioventù che citavano Marx a sproposito in qualsiasi occasione. Beppe, che c'è sotto? Non sei un folle, perché allora ti comporti come soggetto affetto da disturbo dissociativo dell’identità (doppia personalità per il volgo)? E, per favore, non pensare "questo qui (il sottoscritto ndr) non ha capito niente". Il refrain è vecchio.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 19.05.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Ha ragione lei Grillo: lei non è né di sinistra né di destra, lei è il nulla. Lei è la mia delusione politica più grande. Lei ha convertito 9 milioni di voti nel nulla!!!!!!!!

Mi dica cosa fanno i deputati e senatori di 5 stelle oltre che ridursi , non proprio convinti, le proprie indennità! Me lo dica per favore! I voti erano per fare non per non fare, guardando quello che fanno gli altri. Cosi anche mezzo stipendio è eccessivo! Li voleva così i suoi rappresentanti inutili, soli e non contaminati e così sono. L'avesse fatto intendere nei suoi comizi...altro che 9 milioni di voti!

Lei è il nulla in questo momento politico ed il nulla , seguendo le sue direttive, sono diventati, a sua immagine, i suoi deputati e senatori. Faccia qualcosa per gli elettori e per i meno abbienti , piuttosto che dire sempre no a tutti e a tutto.

Ora pure offende il Papa, dandogli del populista e qualunquista, anche Gesù lo era allora. Ma almeno Lui qualcosa faceva per i poveri, lei che fa? Un Papa così vicino alla gente e così semplice non può essere oggetto dei suoi insulti, anche se non credente. Ma è impazzito? Non è più un comico sul palcoscenico. Impari a rispettare le idee ed i valori degli altri, se vuole che siano rispettati le sue e quelle di 5 stelle!

Sono allibito dalle sue parole. Ormai per lei non si salva più nessuno, neanche il Papa, tranne che Casaleggio ed i suoi irriducibili del nulla. Ma si dia una calmata e non si creda migliore degli altri. La verità del nulla non esiste.

Faccia qualcosa di concreto per gli altri poi potrà dare qualche lezione, ma finora con quel suo fare il nulla che ci ha deluso, sarebbe meglio tacesse.

Se non si vuole ritrovare solo con Casaleggio alle prossime elezioni, ascolti anche i dissidenti.

Cordiali saluti

PIETRO

Pietro D'amato 19.05.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
sono irritato perché nessuno fa una semplice considerazione.
Per ridimensionare irrimediabilmente B. bisognerebbe chiedergli,
non sei obbligato, non avrà valore legale ma solo etico:
va indiretta televisiva a dire come continua ad affermare che è
sempre innocente, Si ma sotto il siero della verità, la macchina
della verità e sotto ipnosi regressiva.
Non lo farà mai, ma forse un parte degli Italiani, potrebbero
ragionare più liberamente con la propria testa.
Mi auguro che tu possa farlo, sai le risate!!! Saluti e continua così
Arturo P.S. ti seguo

arturo cavazzina, milano Commentatore certificato 19.05.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE IO SONO DI SINISTRA. NON LO SAI MA LO SEI ANCHE TU
Essere di sinistra a mio avviso significa avere ben presenti i valori della solidarietà, i valori dell'uguaglianza tra i cittadini, i valori della giustizia sociale, i valori della legalità. Essere di sinistra per me significa sostenere la lotta allo sfruttamento dell'uomo sull'uomo, significa appoggiare la lotta ad ogni forma di discriminazione, significa essere al fianco degli ultimi. Essere di sinistra per me significa battersi per il rispetto dei diritti di tutti, anche dei diritti degli animali non umani. Io sono di sinistra e me ne fotto di Epifani e del Pd in blocco, me ne fotto di Vendola e compagni, me ne fotto di quanti hanno gettato la sinistra nella pattumiera.
Ma perché usare ancora queste vecchie categorie? Sinistra e destra non hanno più alcun senso. Seppellite le ideologie restano però gli ideali.
Sono queste le stelle attraverso le quali orientare il cammino esistenziale. Tu Beppe condividi i miei valori?. Se si, ti piaccia o no, ti reputo di sinistra. Un abbraccio.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 19.05.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma il M5S sta facendo in Parlamento proposte per creare posti di lavoro?
Se utilizzassimo i giovani , i disoccupati, gli stranieri, i pensionati ecc. a sistemare il territorio? (pulizia dei torrenti , dei boschi, dei terrazzamenti ecc.):Si potrebbero creare 1.000.000 di posti di lavoro con pochi miliardi di euro e si metterebbe in moto l'economia.
Alberto Casella

Alberto Aldo Casella, Milano Commentatore certificato 19.05.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

CONDANNATO E RELATIVO CORO: BASTA MENZOGNE!
Basta con questa storia che magnifica il senso di responsabilità di Berlusconi e dei suoi servi verso il Paese! Basta con quest'altra storia che parla di sostegno al governo da parte del Pdl nell'interesse degli italiani! Il Condannato continua a raccontare menzogne accompagmato dal coro acritico dei suoi cortigiani (parlamentari e vecchi tromboni della carta stampata e della disinformazione tv) e dai silenzi degli invertebrati del Pd. Tutte le azioni di Berlusconi – è del resto noto – sono finalizzate alla tutela dei propri interessi. Gli italiani e il Paese – dunque – non c’entrano un cazzo!
In realtà le verità per cui l'Unto è costretto a non cedere alle tentazioni del voto anticipato sono le seguenti:
a) con una legge elettorale - l'attuale - ritenuta di dubbia costituzionalità (in merito dovrà pronunciarsi la Corte Costituzionale), il Capo dello Stato non autorizzerebbe mai lo scioglimento anticipato del Parlamento. Piuttosto, di fronte a una crisi di governo, Napolitano si dimetterebbe. Lasciando al successore il compito di verificare la possibilità della formazione di un nuovo governo. In questo inedito contesto (legge elettorale di dubbia costituzionalità) il "pallino" dunque non sta più nelle mani di Berlusconi (come vorrebbero far credere i prezzolati commentatori con tanto di pedigree) ma in quelle del presidente della Repubblica;
b) Il nuovo quadro potrebbe spingere Grillo a "rinsavire" e - di fronte al rischio di consegnare ad vitam il Paese e il Quirinale a Berlusconi - agire di conseguenza. Ovvero trovando una intesa sul nome del nuovo Capo dello Stato e siglando un accordo fondato esclusivamente sul programma con ciò che resta delle persone serie del Pd e con Sel. Berlusconi andrebbe inesorabilmente fuori gioco. E questa volta ad vitam! Il Condannato ha fiutato il pericolo e perciò - nonostante i sondaggi a lui favorevoli - preferisce starsene buono.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 19.05.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

E ORA CATARSi CONTINUA
Questi giorni del "Tutti a casa tour" stanno rappresentando una occasione offerta ai cittadini per una salutare catarsi collettiva. I comizi di Beppe trasmettono energia purificatrice, restituiscono la speranza a quanti non ne possono più. E' necessario perciò, a mio avviso, che Beppe resti in campo anche dopo le elezioni. Catarsi continua, dunque. Anche per contenere la rabbia che monta nel Paese. Soltanto Grillo oggi ha infatti la capacità di tenere a freno eventuali violenti. E ancora: la rete ha svolto e sta svolgendo un ruolo fondamentale. Ma non basta più da sola. Bisogna entrare nelle case e nelle teste degli anziani, di quei pensionati che - come ripete Beppe - preferiscono "galleggiare" bevendosi le menzogne del Condannato. I comizi di Beppe sono stati finora diffusi on line da La Cosa e da Sky via satellite. Bisogna fare di più. Bisogna, ad esempio, anche attraverso sottoscrizioni volontarie, acquistare spazi su canali tv del digitale terrestre. E occorrono luoghi di confronto dove potersi incontrare fisicamente, parlarsi guardandosi negli occhi e non soltanto chattando. Altrimenti la robustissima "fascia" anziana dell'elettorato rischia di finire ad vitam nelle mani dell'Unto. E ovviamente non sarebbe cosa né buona né giusta.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 18.05.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

OFFERTA COLLABORAZIONE
Ho 67 anni. Continuo a fare il giornalista alternandomi tra carta stampata e tv locali. Circa 20 anni a l'Unità, 2 a Paese Sera e tanti altri al servizio di testate locali (quotidiane e periodiche). Sono iscritto al M5S e assiduo frequentatore del blog. Anagraficamente appartengo alla categoria degli "anziani"; intellettualmente e fisicamente sono iscritto alla categoria dei "giovani". Vorrei offrire un contributo gratuito al M5S sulla base delle personali competenze professionali. Se trovate interessante l'offerta, contattatemi.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 18.05.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

E' IL CITTADINO CHE DEVE SCEGLIERE IL SUO SINDACO NON I PARTITI

""LISTA CIVICA UNICA COMUNALE""

Caro Beppe,i cittadini si allontanano sempre più dalla politica con grosso pericolo per la democrazia.Diventa pertanto indispensabile,rafforzare le istituzioni,per permettere ai cittadini di partecipare alla vita politica.Se è il cittadino che decide chi dovrà essere il suo sindaco,sicuramente le istituzioni ne trarrebbero notevole beneficio.Il cittadino si sentirà più responsabile e non potrà dare sempre la colpa ai partiti.E' dovere di questi ultimi però,dare la possibilità ai cittadini di eleggere il sindaco della propria città.Se si ha paura del "NUOVO",la politica non potrà rinnovarsi,perchè è dalla base che questa si rigenera.Se si teme il nuovo,si potrà fare un referendum tra i cittadini e lasciare decidere a loro,se votare a livello comunale col modello attuale o se scegliere la "lista civica unica comunale".Si vota soltanto per il sindaco,che lo diventerà se prenderà più voti e gli altri in ordine decrescente di preferenze,saranno i consiglieri comunali.Si elimineranno così molte liste civetta,solo per racimolare più voti,con molte persone costrette per favore ad aderire loro malgrado.Buon lavoro Mariano

marianocoppola 18.05.13 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Dimezzare costi

Presidenza repubblica Quirinale (tagli)

dimezzare i 2 rami del parlamento (o eliminarne uno)

niente senatori vita

dimezzare pensioni d'oro a tutti i politici

eliminare una volta x tutte enti inutili

i parlamentari che partecipano alle varie commissioni non devono avere aumenti di stipendio

togliere tutti i benefit ai politici

ridurre del 70% rimborsi eletorali

dimezzare consigli regionali

eliminare province senza creare nessun altro centro di costo (i lavoratori dovranno passare con le loro competenze in parte alle regioni in parte ai comuni senza aumento dei costi)

dimezzare consigli comunali

accorpamento piccoli comuni

i politici in carica non devono avere potere di nomina o essere nominati in qualsiasi ente
pubblico

ripristino reato di "falso in bilancio"

perseguibilità dei politici a qualsiasi livello
se ladri-coruttori-collusi o ministri e presidenti
del consiglio che hanno disatteso il giuramento fatto al momento della nomina

dimezzare consigli e direttori Rai e cacciare tutti i dirigenti che hanno favorito le reti con
correnti

Chi è in grado di quantificare i risparmi che si avranno e quanta corruzione in meno?

saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 18.05.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

The Rolling Stones - Route 66 ..http://youtu.be/UyhkBg8wOBo ..ha ha ha ok Beppe sei un grande ciao

Claudio B., San Severo Commentatore certificato 18.05.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

In Luce Semper
M5S e la coerenza d’azione: un problema di consapevolezza tra anima bianca e anima nera

Maggiori informazioni http://www.juniopalenca.it/

JUNIO PALENCA 17.05.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Cittadini,cancelliamo presto questo sistema politico sballato che ci ha portato al disastro.Ristrutturiamo il nostro futuro con basi solide di onesta’e fratellanza dove tutti siano partecipi e dove nessuno rimanga indietro, in modo tale che non si ripresentino piu’le condizioni ideali perche’il germe dell’avidita’di politici senza scrupoli possano gravare ancora sul popolo!!
M5S per sempre!!!

Paolo C. 17.05.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Piazze sempre più vuote. L’attrattiva Beppe non incanta più . Una prima prova gli eletti del M5S l’hanno data a livello nazionale. L’auspicato cambiamento, anzi la restaurazione, di fatto l’hanno affidato al governo PD+PDL. Essi, sorpresi per il successo, colti impreparati a tentare un governo,sprovveduti ed insicuri hanno dato a molti elettori la sensazione, se non la convinzione, della loro incapacità di governare la res pubblica. La gente, dopo la rabbia, si attendeva e si attende soluzioni e risposte ai loro problemi.”Noi ancora non ce la sentiamo” - ebbe a dichiarare Crimi in quel famoso streaming. E HA DETTO IL VERO

nino 17.05.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Se fossimo tutti meglio informati, curiosi e dignitosi non saremmo italiani. Siamo, ahimè, tifosi. M5S unica scelta razionale.

EMANUELE MARCHESINI 17.05.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento

IL FATTO QUOTIDIANO FA PARTE DEL GIOCO ALTRUI. LONGO DOVREBBE SAPERE CHE SI PUO' APPLICARE UNA FORZA LETALE SOLO PER LEGITTIMA DIFESA PER RISPONDERE AD UNA UGUALE MINACCIA.VE LO DICO IO, CHE ME NE INTENDO.UN LONGO QUALSIASI NON PUO' FAR LO SCERIFFO, COSA CHE SPETTA SOLO ALLE FORZE DELL'ORDINE. SONO UNA BANDA DI PROVOCATORI, ATTNETI. MI HANNO BANNATO 3 VOLTE. PER ME FANNO QUALCHE GIOCO SPORCO ATTENTI.ILPORTO D'ARMI NON CE L'HA SOLO LONGO E CHI CE L'HA CONOSCE LA LEGGE. SONO DEI BUFOONI IN MALAFEDE

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 17.05.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

"" ELIMINATO IL DOPPIO STIPENDIO DI MINISTRO E PARLAMENTARE""

Caro Beppe,bisogna dare atto al governo,di aver finalmente incominciato a capire cosa vogliono i cittadini.Parlamentari sudditi e non viceversa.Se il movimento continuerà nel togliere stipendi,diarie e privilegi,forse il governo potrà fare altri passi:merito comunque al governo di aver mostrato una certa premura,considerando la situazione economica attuale.E' un primo passo,per risolvere gli altri.Buon lavoro Mariano

marianocoppola 17.05.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

APPENDICE a ... PROPOSTE DI NUOVE LEGGI by Romy Beat : http://romybeat.wordpress.com/proposte-di-nuove-leggi/

TV … pubblica e privata :

TG : Non devono trasmettere brutte e depressive notizie, come … omicidi, guerre, suicidi, fatti di cronaca nera, sesso, etc. etc. …
durante la giornata, notizie sul lavoro, come ottenerlo, sulla scuola e specializzazione, sull’agricoltura, sulla salute delle imprese, sulla tecnologia, sulla casa, sulla famiglia, sulle truffe da evitare, sul lavoro della politica e dello stato, novità … positive ! … sul mondo e sull’ambiente .
Niente più interviste pubbliche ai politici ( se … ne rimangono … ) ma … solamente ai capi della comunicazione del parlamento, per tenere informata la gente … sull’andamento dei lavori, del progresso del paese, di nuove proposte di legge, da fare approvare al popolo, nuovi provvedimenti, da fare approvare al popolo .
In seconda serata, chi vorrà ! … potrà assistere al telegiornale, con tutte le notizie, dal paese e dall’estero, con le varie … brutture locali e estere, viste solamente da persone adulte .

Film, programmi, documentari … sottotitolati in lingua italiana e ascoltati in lingua madre, se uno vuole, obbligo per tutte le TV, anche commerciali, per fare in modo che i bambini e gli studenti, si abituino alla lingua, anche senza spostarsi all’estero, perfezionandosi sui dialoghi in comune e sul sistema di parlare fluente . ( Per così … non essere esclusi dal mondo … )

Spazio … molto importante ! … per il … ” Telegiornale Child ” … il Telegiornale dei bambini … fatto dai bambini … creato dai bambini e adolescenti stessi … nel … telegiornale stesso ! … dove, a rotazione, dei gruppi scolastici, di ogni luogo e zona italiana, creeranno una redazione di bambini, per spiegare alla gente, i problemi dei bambini e adolescenti, questi, delle loro zone di appartenenza e nascita, con le loro proposte, di leggi, di opere pubbliche e private, idee e innovazione .. per una vita migliore …. LOCALE…e…NAZIONALE

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 17.05.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama, Merkel, Cameron ! Stiamo parlando di gente seria non di buffoni! Poi si puo dissentire sulle politiche, ma sulla serieta' e la moralita' di queste persone non si puo' dire nulla. Gente per bene ! NOn sarebbero stati eletti altrimenti. Come si puo' eleggere certa gentaglia in Italia, e' una cosa che negli altri paesi non capiranno mai!

Walter D., New York, USA Commentatore certificato 17.05.13 14:49| 
 |
Rispondi al commento

DIVAGAZIONE SUL TEMA
Perché gli abbonati Rai devono contribuire al pagamento dei cachet degli astrologi? Ma vi pare da Paese evoluto che la Tv di Stato dia spazio a questa sorta di stregoni? Gli astrologi, soprattutto quelli che fanno oroscopi urbi et orbi in tv, sono "articoli" per gente incolta, credulona e ingenua. La tv, soprattutto quella pubblica, dovrebbe contribuire ad elevare il livello culturale dei telespettatori e non ad abbassarlo. Per ricoglionire la gente bastano le televisioni di Berlusconi.
P.S. Agli irriducibili fruitori degli oroscopi consiglio la divinazione individuale. Pagate l'astrologo di fiducia e conoscerete ascendente, fasi lunari, giorni consigliati per tagliarsi unghie e capelli, località dove trascorrere il prossimo comleanno e altre cazzate assortite. Almeno vi sentirete più soddisfatti. E più leggeri di tasca.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 17.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

GALLERIA DEGLI ORRORI
Esponete il cartello "Completo", prego! Dalla galleria degli orrori tv da tempo era scomparso Emilio Fede. Oggi vi è stato ricollocato alla grande. E' andato ad aggiungersi alla Santanché, a Sallusti, alla Comi, a Ferrara e al variegato sottobosco umano del Pdl. Non resta che chiedere soccorso al telecomando. Schiacci un tasto e ti disintossichi: E salvi il fegato.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 17.05.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Grande beppe

IDA MONTANARI (ida45), Roma Commentatore certificato 17.05.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE,

ho sentito i discorsi che stai facendo in piazza; ti stai rendendo antipatico agli anziani ! mentre berlusca li sta conquistando con discorsi come imu e condoni.
Ricordati che numericamente: al momento del voto puoi contare di + sulla presenza dei vecchi (i giovani vanno a spasso o al mare); al momento della chiamata in piazza di + sui giovani (trovano il modo di spostarsi anche a lunghe distanze); in Italia l'età media è anziana.

Nel Friuli VG siamo sicuri che non ci siano stati imbrogli durante lo spoglio ? (xchè le condizioni x vincere c'erano !)
Quando arrivano le schede dei votanti dall'estero siamo sicuri che durante il percorso verso l'Italia non subiscano variazioni ? (la scorta-presenza delle FFAA NON è una garanzia !)
Sei strutturalmente organizzato per evitare che ci siano imbrogli durante lo spoglio nelle prossime comunali ?
Il voto segreto, quando è dislocato in molti comuni e con molti partecipanti è materialmente incontrollabile e, nn porterà mai alla democrazia ! perchè ci sarà sempre qualcuno esperto dietro le quinte capace di alterare la realtà dei fatti.

mida 17.05.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

DIVAGAZIONI SUL TEMA
Non mi piace la definizione tout court che si dà di Beppe Grillo. Trovo che "comico" - con tutto il rispetto per i comici (mi riferisco all'espressione in sé e non all'attività di questi artisti) - sia una definizione volutamente riduttiva, irrispettosa verso il leader del M5S. Non ho mai sentito espressioni isolate tipo "il drammatico", "il tragico", il "brillante" riferite a protagonisti dello spettacolo specializzati in determinati ruoli teatrali. Gli aggettivi in questione - quando vengono usati - solitamente sono correttamente preceduti dalla parola "attore". Grillo è un attore comico, Grillo è un interprete dei suoi testi e alla bisogna - come i veri artisti - sa essere creativo e improvvisatore. Liquidare dunque Beppe tout court come "il comico" mi sembra offensivo e
riduttivo. Dà l'idea di uno che va in giro raccontando barzellette o che anima piacevolmente goliardiche compagnie di amici. "Comico", insomma, per capirci talvolta è anche Berlusconi.
L'Unto, però, attore, artista, non lo sarà mai
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 17.05.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

LOMBROSO FORSE AVEVA RAGIONE
Quando mi capita di vedere e di ascoltare in tv gli uomini e le donne del Pdl (salvo eccezioni sono sempre gli stessi volti) chissà perché mi torna alla mente la teoria sull'innatismo lombrosiano. Dall'uomo delinquente per nascita (questa la tesi originaria di Cesare Lombroso successivamente corretta e ampliata attraverso il riconoscimento anche del fattore sociale) all'uomo berlusconiano intellettualmente disonesto per questione genetica, all'uomo disonesto e basta, all'uomo-servo, all'uomo-pappagallo (colui che ripete acriticamente le parole d'ordine del padrone), all'uomo che si rende merce e si mette in vendita, all'uomo senza pudore per ciò che dice e ciò che fa. E' una galleria di mostri geneticamente accomunati dall'insaziabile fame di soldi e di potere, quelli concessi loro dal Mangiafuoco del Luna Park Arcore-Montecitorio-Palazzo Madama-Palazzo Chigi. Mostri allevati in batteria e coccolati con le laute mance donate dal padrone pluricondannato e puttaniere. Quando riusciremo a liberarci da questo pattume? Per quanto tempo ancora l'Italia dovà subire l'oltraggio di essere rappresentata anche da questa gentaglia?
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 17.05.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

""LISTA CIVICA UNICA COMUNALE:LA DEMOCRAZIA E' QUELLA RAPPRESENTATIVA""

Caro Beppe,sarebbe un grave errore se nel prossimo varo della riforma elettorale non si parlasse almeno di lista civica unica comunale,per lo meno in qualche comune se non altro a livello sperimentale o laddove i cittadini fossero desiderosi di sperimentarla.Eviterebbe inciuci e forzature per formare più liste di sostegno al sindaco,solo per racimolare qualche voto di famiglia in più e qualcuno accetterebbe solo per favore,ma non per convinzione.Il primo con più voti,fa il sindaco,gli altri in ordine di consenso elettorale diventeranno consiglieri comunali.Ogni cittadino ha diritto a partecipare e sicuramente i cittadini ritroveranno a livello comunale,la voglia di interessarsi al bene pubblico,non dipendendo da nessuno,mantenendo per sè la sua fede politica.Amministrare una scuola,una strada,un ospedale non deve avere bandiere di appartenenza.Buon lavoro Mariano

marianocoppola 17.05.13 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio Napolitano ha replicato alle offese ricevute su Internet affermando che si sarebbe dovuto portare rispetto ad un garante istituzionalmente imparziale. Il Presidente della Repubblica dovrebbe infatti stare al di sopra della politica.
Purtroppo però non lo è stato in almeno due occasioni:
1. Quando ha conferito un mandato "esplorativo" a Pierluigi Bersani. Non mi risulta che la costituzione attribuisca al Presidente della Repubblica il potere di conferire un mandato a formare il governo condizionato al conteggio preliminare dei voti provenienti dai partiti disposti ad appoggiare il governo. Se si dà un mandato si deve poi sottoporre la formazione di governo alla fiducia delle camere.
2. Siccome non era stato sufficiente dare il mandato "esplorativo" a Pierluigi Bersani, ha conferito un secondo mandato esplorativo a 10 saggi nominati, guarda caso, con quote proporzionali rispetto al governo che avrebbe dovuto formarsi di lì a poco. Se fosse stato davvero imparziale avrebbe nominato tra i saggi anche qualcuno del M5S rispettando il criterio di proporzionalità dell'assegnazione dei seggi in parlamento. Oppure avrebbe potuto nominare persone esterne agli schieramenti politici.
Le offese sono sempre poco garbate ma il diritto di indignazione è sacrosanto.

Enrico Gugliotti, Sesto Fiorentino Commentatore certificato 17.05.13 07:49| 
 |
Rispondi al commento

PRESIDENTE, PER FAVORE, BASTA GIOCHINI
Napolitano passerà alla storia politica del Paese come il rianimatore di Berlusconi. Come il puntellatore dell'Unto nei momenti di difficoltà. Intanto il governo delle "larghe intese" voluto dal Capo dello Stato non sta facendo un cazzo. Pd e Pdl si azzuffano peggio di quando erano divisi dal fraudolento gioco che prevedeva una "maggioranza" e una finta "opposizione". Ma Napolitano ha capito o no che questo governo è già in agonia? Napolitano perché vuole lasciare al Cavaliere la possibilità di staccare la spina al momento dallo stesso giudicato il più vantaggioso? Perché questo altro regalo al Condannato dopo i tanti doni già fatti in precedenza? Ricordate, ad esempio, la concessione al Pregiudicato del tempo necessario per fare acquisti in Parlamento alla vigilia del 14 dicembre 2010, giorno del voto di "fiducia" al governo chiesta da Gianfranco Fini? Ratti e Scilipoti, Caesaro... Tanto per fare dei nomi della gente acquistata in blocco. I venduti nell'occasione si definirono "Responsabili".
Errare è umano, perseverare è diabolico. Presidente, per favore, non ripeta l'errore. Si dimetta e lasci al Pd e al M5S l'onere di assumersi le proprie responsabilità. Sarebbe il momento della verità per entrambe le forze politiche. Per gli invertebrati del Pd e per Beppe Grillo. E per capire che fine devono fare i milioni di voti ricevuti dai 5 Stelle.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 17.05.13 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Tra tanti problemi che abbiamo, le preoccupazioni dei nostri governanti sono i blog e le intercettazioni.

"La lotta al crimine e la libertà di pensiero volano con l'evoluzione tecnologica, ma qualcuno prova a frenarle"

su www.analiticamente.it


bisogna partire dal basso, dai comuni, dalla gente per cambiare un sistema che si giustifica si protegge e che trova spalle nei media ....anche Eva era del movimento e se non c'era lei eravamo ancora nell'Eden......

gilberto gamberini, cassacco Commentatore certificato 17.05.13 02:54| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei il primo cittadino d'Italia.
Onore al cittadino Beppe!

Ivan G. Commentatore certificato 17.05.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Poveracci,siete solo a cazzi vostri e non guardate oltre il vostro TV al plasma.Distruttori di generazioni!! Avevate la possibilità cambiare e invece avete fatto ritornare al potere ,con oltre 20 milioni di voti divisi tra la finta destra e la finta sinistra, gente come berlusconi, brunetta, letta violante,alfano,d'alema. Questa gentaglia e tutti quelli della casta a loro collegati, aveva ancora in mano le buste della spesa fatta a scrocco nello spaccio del parlamento,ed in bocca le ossa della "generazione perduta"dei 35-40enni.
E voi che avete fatto? Come tanti cappuccetti rossi celebro-lesi del cazzo,avete portato a questi lupi mannari un succoso pezzo di carne al sangue(il vostro).
Vi siete venduti l'ennesima generazione per pochi spiccioli di IMU o chissà' quale altro miserabile favoruccio. Siete destinati a crepare!!! Siete troppo scemi per vivere!!!!
Queste bestie mai sazie, non ci hanno pensato due volte ed hanno riazzannato la presa sul potere spartendoselo però questa volta addirittura alla luce del sole, sotto ai vostri occhi sbattendosene i coglioni della vostra ideologia, come d'altronde hanno fatto sino ad ora sempre di nascosto, dietro le quinte di un talk show ,nelle commissioni e sui banchi del parlamento.
VOI SIETE BERLUSCONI, LETTA, MONTI....etc etc

Salvatore Tafuto Commentatore certificato 17.05.13 00:09| 
 |
Rispondi al commento

questa e la prima legge da varare!


Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati.

L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione:

USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435
Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato).

in germania:

La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi.
La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni.
IN ITALIA??

945 servizi inclusi!

sandro bunkel Commentatore certificato 16.05.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO BENE

In questo BLOG vedo tanti PRETENDERE un COMPORTAMENTO di GRANDE FERMEZZA agli altri ma quando coinvolge se stessi , non si è DISPOSTI A NESSUN TIPO di ACCORDI con altre parti del PARLAMENTO.

QUESTO GOVERNO fa schifo a 2/3 di Italiani , GOVERNO e ITALIANI saranno SOTTO RICATTO del PDL (Berlusconi) fino alla sua FINE (PROSSIME VOTAZIO).

IL M5S sembra che non può fare NULLA ma QUESTO NON E’ VERO…

BASTEREBBE PROPORRE A TUTTO IL PARLAMENTO LA SEGUENTE LINEA:

NOI PROPONIAMO QUESTI PUNTI AL PARLAMETO………
(e scegliamo pure quali riteniamo più importanti)

se il GOVERNO LETTA cade perché il PDL toglie la spina perché qualcuno lo VOTA, IL M5S prenderà il POSTO DEL PDL e si FARA un NUOVO GOVERNO..

IL PD NON FARA MAI CADERE QUESTO PARLAMENTO MI PARE OVVIO , IL M5S PUOì USARE QUELLA PARTE PER ARRIVARE AI SUOI OBBIETTIVI rispondetemi:

COSA CHE DI MALE?


Ma TUTTI Questi DURI e PURI del BLOG cosa direbbero?????

Simone B., Rimini Commentatore certificato 16.05.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUI, NOI TUTTI DANIELA SANTANCHE' ABBIAMO DECISO DI DICHIARARTI PATRIMONIO DELL'UMANITA', ANCHE SE HAI PERSO ANCHE CON CACCIARI, E DI REGALARTI UNA CROCIERA DI 40 ANNI INTORNO AL MONDO PURCHE' TU STIA LONTANA DALL'ITALIA .
SEI VERAMENTE IL NUOVO CHE AVANZA, E NOI POVERACCI NON RIUSCIAMO PIU' A SEGUIRTI.
PROPONGONO COMUNQUE CHE A LA 7 SCELGANO CONTRADDITORI CON PERSONE A PARI QI, ALTRIMENTI NON C'E PARTITA.
TRAVAGLIO, TI SEI COMPORTATO DA VERO SIGNORE.COMPLIMENTI.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 16.05.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

guidano la macchina della minetti con 16 kg di droga??? ecco come fa mastrolindo ad aver tutta quella verve????
comunque non si puo' dire che tu non te ne intenda di prostituzione, visto la loquacita' con cui si parla? b dice che il governo dura a lungo!!!!!non speriamo che crepi prima!!!!

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 16.05.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA SANTANCHE'
La faccia, le espressioni del viso e i sorrisetti ironici della Santanché sono una offesa alla intelligenza degli italiani. La sua disonestà intellettuale è sconfinata. SI VERGOGNI!
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.05.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

sei anche corta di cervello? le tv raccontano balle. ma se sono vostre? autogol,autogol. autogol.
hai perso, hai perso, hai perso.
le tv raccontano balle!!sono tutte vostre!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 16.05.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI E' IL POPOLO' mills, mangano, all iberian, falso in bilancio, condoni, scudo dei soldi, . credimi il processo di ruby e' solo la punta di un icebrg. Vattene a cortina e poi se ci riesci ad Hammamet che la' ti vogliono bene.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 16.05.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

vergognati, vai a cortina e sta li, finche' vien stagione.cosi ti vedono in giro e ti salutano.
Come ha fatto un esssere cosi a salire tanto in alto, sara' sempre un mistero. per me hai agganci
strani.bANDIERE DI sEL E 5 STELLE? MA CHE CAZZO VUOI, BAUSCIA DA 4 SOLDI? VA NELLA TUA FABBRUCHETTA A EVADERE E ALLA BPM CHE TI DA I SOLDI.

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 16.05.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

tu li fai un mazzo cosi' alla Bocassini? ma se vi salvato dalle BR? Tu difendi il berlusca perche' e' il tuo datore dilavoro,sei sul suo libro paga.Lo stato ha diritto di intercettare e guarda il caso gli onesti non ne hanno paura ma solo i delinquenti.Tu devi aver l'ergastolo perche' hai fatto parte di una banda di adepti della banca rasini ed hai complottato contro la Repubblica Italiana.Ti hanno fatto il lavaggio mentale a Publitalia,e sei il peggio di questa repubblica!

against the wind (cambiera'), padova Commentatore certificato 16.05.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIGLIO DEGENERE
Giuliano Ferrara vergogna! Tuo padre si sta rivoltando nella tomba.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.05.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

IL FATTACCIO
Che siano tutti gli Italiani affetti di "Malattia delle pecore"?( La descrizione di questa malattia non si trova in nessun testo di Patologia. Si invitano gli interessati a cliccare http://xpseupx.npage.de). Fatto sta" che alla proposta di una PETIZIONE PER IL NAPOLITANO nessuno ha risposto! Il testo era:
MANIFESTO. PER UN"ITALIA NUOVA E PULITA

PETIZIONE

LE INTERCETTAZIONI DEL SIGNOR G.NAPOLITANO

Il Partito PSEUP con sede nelle MALDIVE
(http://xpseupx.npage.de)
promuove una PETIZIONE contro il presidente della
Repubblica Italiana: Signor Giorgio Napolitano.
Costituzionale era la pubblicazione di queste
Intercettazioni e non la loro soppressione.
Il presidente della Repubblica Italiana e" il primo
cittadino e come tale deve rendere noto costantemente
e minuziosamente del suo operato!

Il PSEUP vuole presentare questa Petizione presso
la CORTE EUROPEA. Si pregano tutte le persone
di rilasciare presso il suddetto sito di partito le loro generalita".


Per PARTECIPARE basta cliccare Kontakt (in
http://xpseupx.npage.de)e scrivere come Motivo:
PETIZIONE oppure spedire una Email a:

XPSEUPX@aol.com.

Qui sono due le cose: sono tutti gli italiani una sorta di cacasotto, oppure sono tutti afflitti da un desiderio masochista di farsela prendere incessantemente li"! Forse e" un PROBLEMA ORMONALE connesso alle QUOTE LATTE, oppure una questione di ULTRAVIOLETTI a livello equatoriale, che appassiscono "la voglia di reagire"!

Anti Pol 16.05.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

LA CAZZATA DELLA SERA
Ma lo state vedendo Nitto Palma dalla Gruber? Se la risposta è affermativa avete grandi doti di resistenza fisica e nervosa. L'uomo di Berlusconi, oltre a ripetere stancamente le tesi berlusconiane, non ha evitato di dire la cazzata più gettonata in questi giorni dai berluscones. Sentitela: "Sarebbe la prima volta che un leader politico fosse eliminato per via giudiziaria e non politica". Nitto Palma, ex magistrato, evita ovviamente di considerare che un leader politico se riconosciuto colpevole di frode fiscale deve andare in galera e basta. Ma lasciamo stare. La cazzata è nell'affermare l'esclusione del leader politico dal suo ruolo. Non è vero! L'interdizione dai pubblici uffici non vieta infatti a Berlusconi di continuare a guidare il Pdl e quindi di continuare ad essere leader della sua creatura. Un fatto che lo stesso Berlusconi aveva affermato dal palco di Brescia. Smentita la cazzata della sera.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.05.13 21:07| 
 |
Rispondi al commento

«Berlusconi e le ragazze, solo generosità»
«I soldi di Berlusconi alle ragazze? Lui distribuisce i soldi secondo la sua generosità e la sua capacità economica. Per Berlusconi 2.500 euro al mese sono nulla, come dieci, dodici euro». Lo dice Piero Longo, deputato del Pdl e avvocato di Silvio Berlusconi, a 'La Zanzara' su Radio 24. «D'altra parte la magistratura - insiste Longo - ha da poco deciso che deve dare 3 milioni di euro al mese alla moglie. Basta fare il calcolo e si scopre che per Berlusconi dare mille euro è come darne uno per me o per voi».
.. alla faccia del bene del paese allora è davvero un filantropo benefattore ahahaahha

.. solita storia .. cosi distanti dai bisogni della gente.. bah..

Max A. Commentatore certificato 16.05.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Diamo la possibilità di votare anche a Papa Francesco, sicuramente metterebbe una bella x benedetta sul logo CINQUESTELLE !
Grazie Papa Francesco lo Spirito Santo ha baciato Te e Beppe, dite le stesse cose!
F a n t a s t i c i.

giorgio p., verona Commentatore certificato 16.05.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Scontro sull’ineleggibilità di Berlusconi
Zanda attacca: mai senatore a vita.
Crimi rilancia: lo prendo in parola.

" Secondo la legge italiana Silvio Berlusconi, in quanto concessionario, non è eleggibile. Ed è ridicolo che l’ineleggibilità colpisca Confalonieri e non lui". E’ stato Luigi Zanda, capogruppo del Pd al Senato.

Per tutti coloro che si sciacquano la bocca sul blog dichiarando " voi M5S potevate dire di si al Pd ecc ecc ecc_" questa è la chiara occasione che quando una proposta è sensata è ottima anche se proviene dal PD.
L'affermazione di CRIMI è il caso lampante che gli ottusi in questo paese non sono i grillini.
LUIGINO ZANDA già che ci sei proponi anche :
-RESTITUZIONE RIMBORSI ELETTORALI
-DIMEZZAMENTO DEGLI STIPENDI
-PARZIALE RIMBORSO DIARIA
-BICICLETTE BLU AL POSTO DELLE AUTO BLU
-SCORTA DI FAMILIARI E NON SCORTA DI POLIZIOTTI
-RODOTA' PREMIER(vinceresti facile)
e il resto lo lascio alla sua fantasia , che visto l'antifona di apertura su Berlusca, può solo produrre cose positive.
Piddiellini non vi sentite meglio nel proporre azioni indirizzate ad un'equa giustizia sociale ?
Guardando un cielo stellato penso spesso : eppur qualcosa si muove !
CINQUESTELLE NEL CUORE.

giorgio p., verona Commentatore certificato 16.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma un soggetto così lontano dalla realtà, così falso, così viscido, così demoniaco può illudere e ipnotizzare 9 milioni di persone? Si, lo può fare ma il flauto ormai suona le ultime note....l'orchestra 5 stelle suona una musica nuova:

Noi fummo da secoli
calpesti, derisi,
perché non siam popoli,
perché siam divisi.
Raccolgaci un'unica
bandiera, una speme:
di fonderci insieme
già l'ora suonò.

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 16.05.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

""UNA NAZIONE CRESCE QUANDO C'E' CHI FA TESTIMONIANZA""

Caro Beppe,l'essere fuori dal governo,sta dando al movimemto il vantaggio di essere ancora una volta,giudice della situazione politica attuale.Ma se si fosse stati al governo,il movimento sarebbe affondato sulla diaria e sugli stipendi ai parlamentari..Bisogna che il movimento,abbia chiare le idee su cui muoversi,altrimenti non saremmo pronti a sostituire questo governo,che ormai la gran parte dell'opinione pubblica ne percepisce la caduta come imminente.Occore legiferare senza che esistano contraddizioni interne.Occorre formare gruppi di lavoro,per proposte di legge che riguardano tutti i settori della vita pubblica,cominciando dalla piena occupazione,fonte inesauribile della sopravvivenza della democrazia.Occorre mettere le persone giuste al posto giusto con la competenza specifica,non necessariamente devono essere iscritte al movimento,ma scegliere tra quelle più qualificate e con spirito di servizio.
Buon lavoro Mariano

marianocoppola 16.05.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

@Tranqui guido m. no panico please .

ATTENZIONE !! VOGLIONO SOSTITUIRE LE PROVINCE CON CONSORZI FRA COMUNI.
LA CURA POTREBBE ESSERE PEGGIO DELLA MALATTIA !

Tranqui guido m., se saremo noi a trasformare le provincie in consorzi , sarà una meraviglia in quanto diventeranno consorzi di bonifica di parassiti che mangiano pane a tradimento.
Non credo che l'attuale partitocrazia in pochi mesi di vita a disposizione riesca a fare granchè.
Tranqui guido m. ciao

W BEPPE GRILLO

giorgio p., verona Commentatore certificato 16.05.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Io sono convinto che il tempo ci darà ragione perchè già si sentono i primi deliri, Mattioli " se B. lo condannano all'interdizione perpetua, cade il governo"Verdini " B. non farà comizi"Il ricatto e la menzogna la vera forza del PD+L che tiene in ostaggio da venti anni l'Italia con la complicità o temo la inettitudine del PD-L, ma sento e vedo che il clima sta cambiando, forse anche la banda B. se ne sta accorgendo.Se saltano i nervi a B. siamo a posto.Forza Beppe!Ora ci siamo anche noi a Roma, piaccia o no.

l'oracolo 16.05.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

auspico una raccolta di firme affinché il Presidente della Repubblica ritiri al sig. berlusconi il titolo
di cavaliere del lavoro perché indegno
nella eventualità che le condanne vengano confermate
dalla cassazione

francesco d'arrigo 16.05.13 19:49| 
 |
Rispondi al commento

SENATORI PD, CHE CONFUSIONE!
"Con il suo stile di vita Berlusconi mai senatore a vita. Opinione personale, il governo non è a rischio".
Così Luigi Zanda capo dei senatori Pd. Una affermazione che allarma il compagno di partito Nicola Latorre. "Non spetta a Zanda decidere", replica gettando acqua sul fuoco. Che confusione nel Pd, la Torre di Babele di fronte alle contrastanti voci appare come una attrazione da Luna Park! Latorre - dalemiano - è considerato tra i più ambigui parlamentari del Pd. Un esempio? Ricordate la storia del pizzino scritto durante una puntata di Omnibus di La7? Il pizzino era diretto a un avversario ed era un assist. Gli veniva consigliato cosa dire. "Io non posso dirlo", puntualizzava Latorre nel pizzino. Il pezzo di carta - diavoleria del caso! - scivolò sul pavimento dello studio. A fine puntata fu raccolto dai tecnici. E in seguito - come era naturale che fosse - il contenuto divenne di dominio pubblico.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.05.13 19:48| 
 |
Rispondi al commento

SENATORI PD, CHE CONFUSIONE!
"Con il suo stile di vita mai senatore a vita. Opinione personale, il governo non è a rischio".
Così Luigi Zanda capo dei senatori Pd. Una affermazione che allarma il compagno di partito Nicola Latorre. "Non spetta a Zanda decidere", replica gettando acqua sul fuoco. Che confusione nel Pd, la Torre di Babele di fronte alle contrastanti voci appare come una attrazione da Luna Park! Latorre - dalemiano - è considerato tra i più ambigui parlamentari del Pd. Un esempio? Ricordate la storia del pizzino scritto durante una puntata di Omnibus di La7? Il pizzino era diretto a un avversario ed era un assist. Gli veniva consigliato cosa dire. "Io non posso dirlo", puntualizzava Latorre nel pizzino. Il pezzo di carta - diavoleria del caso! - scivolò sul pavimento dello studio. A fine puntata fu raccolto dai tecnici. E in seguito - come era naturale che fosse - il contenuto divenne di dominio pubblico.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.05.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE IL PIAVE E' STELLATO
***************************
Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio
dei molti grillini il ventiquattro maggio;
il popolo marciava per raggiunger la maggioranza
per far una barriera contro l'arroganza!

Molti i voti furon in quel giorno dei stellati
con pacifica armonia bisognava andare avanti.
S'udiva intanto dalle amate sponde
sommesso e lieve il tripudiar de l'onde.
Era un presagio dolce e lusinghiero.
Il Piave mormorò : " Non passa il Berluscanero!".

Volle ritornar il Berluscanero
voleva sfogar tutte le sue brame,
vedeva il piano aprico di Montecitorio : voleva ancora godere e tripudiare come allora!

No, disse il Piave, no, dissero i grillini,
mai più il nemico faccia un passo avanti!
Si vide il Piave rigonfiar le sponde
e come in tanti combattevan l'onde.
Colmo della rabbia del nemico altero,
il Piave comandò : "Indietro và, Berlusconero!"

Onore al Cinquestelle MoVimento Patriota.

giorgio p., verona Commentatore certificato 16.05.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

MARINA BERLUSCONI difende il suo caro papà su "PANORAMA"
N.B. il testo tra virgolette
"il processo Ruby? E' tutta una farsa, le presunte vittime negano, o addirittura accusano l'accusa. I testimoni dei presunti misfatti non ne sanno nulla, di prove neppure l'ombra." (NON E' VERO CHE TUTTO IL MONDO LO SA'? PERFINO NEI PIU' REMOTI VILLAGGI QUANDO SANNO CHE SEI ITALIANO TI APOSTROFANO ADDITANDOTI CON UN BUNGA BUNGA. LA PROVA REGINA NON E' LA DENUNCIA DELLA SUA MATRIGNA S.RA VERONICA? NON SI E' MAI ACCORTA LEI DELLA BATTERIA DI P PARDON, ESCORT A LIBRO PAGA DI SUO PADRE?) "Esproprio da 564 milioni per la vicenda del lodo Mondadori" ( QUEI 564 ML SONO IL GIUSTO RISARCIMENTO PER AVER SOTTRATTO LA STESSA AL LEGITTIMO PROPRIETARIO DE BENEDETTI CORROMPENDO IL GIUDICE, POI CONDANNATO, PREPOSTO A SENTENZIARE SUL LODO STESSO.)
"Per chi avesse ancora dubbi sull'aria che tira nel palazzo di giustizia di Milano c'è anche la sentenza sul divorzio di mio padre. La cifra fissata mi pare dimostri come ogni senso della realtà e della misura sia stato ampiamente superato. Tutto ciò mi fa star male." (E LE CREDO POVERA MARINA, SI DOVRANNO PREOCCUPARE ANCHE LE COSIDDETTE OLGETTINE CHE SI VEDRANNO RIDURRE LE PREBENDE, MA IN COMPENSO SARA' FELICE LA SUA SORELLASTRA BARBARA LA QUALE E' GIOVANE E DOVRA' PUR DIFENDERSI DAL MILAN E DAI SUOI GIOCATORI)." Mi pare stia pagando a carissimo prezzo il suo errore di aver rinunciato a fare politica." (E' QUELLO CHE PENSANO ESATTAMENTE I CITTADINI LIBERI AVENDO IL SUO CARO PAPA' PENSATO ESCLUSIVAMENTE A FARE I SUOI NON SEMPRE LIMPIDI INTERESSI)."Ha persino inseguito un ex comico che straparla di golpe." (CHIAMANDO GRILLO EX COMICO TRASPARE IN LEI RANCORE, RABBIA MA SOPRATTUTTO PAURA)"Per Grillo e i suoi parlerei di nullismo" (8 MILIONI DI ITALIANI SONO UNA NULLITA'? LA SPEDIRANNO COL PAPA' NEI LUSSUOSI RESORT DI ANTIGUA, DOVE CON LA MINETTI POTRA' APRIRE UN GRAN CASINO)"Prima torna la buona politica meglio è" (TOTALMENTE D'ACCORDO COL M5S AL 51%)......

Valentino Pozzi 16.05.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che il deputato-avvocato Pietro Longo (del PDL) avrebbe sparato al Kabobo. Non credo sia vero. Avrebbe avuto altri psicopatici a cui sparare, se avesse avuto la mira non annebbiata.
Ad una certa età, come la mia, non si vede più un cazzo (opss!).
Magari ci si spara sulle palle atrofizzate. Meglio non farlo.
Notizia falsa e tendenziosa. Si prega di correggere e rivitalizzare
gli attributi. Cerebrali. Gli altri sono irrimediabilmente andati...

Alessandro Poggi 16.05.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI FUGGE DALLE PIAZZE
Lo ricordate sul palco di Brescia? "Io sono qui, io sono qui, io sono qui e resto qui" aveva urlato in apertura a mo' di sfida verso quanti lo contestavano. Col trascorrere dei giorni lui, l'Unto, ha capito però che l'aria che tira nel Paese è cambiata, ha capito che non è il caso di dar vita a nuove manifestazioni di piazza. La prossima volta - si sarà detto - potrebbe volare qualche ortaggio o qualche pomodoro secondo la nobile tradizione dell'avanspettacolo anni '50. Ed ecco allora l'annuncio di Denis Verdini, altro indagato della truppa: "Silvio Berlusconi è rimasto molto scosso dalle violenze (sic! ndr)di piazza avvenute a Brescia e ha pertanto deciso di annullare i prossimi comizi elettorali ad eccezione di quello a sostegno di Gianni Alemanno, candidato sindaco a Roma". Saggia decisione, risparmia agli italiani ennesimi diluvi di invettive e di menzogne. Beppe le piazze sono tutte tue! Speriamo presto anche il resto.
Marino Marquardt

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 16.05.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Fino a quando la magistratura e le forze dell'ordine tratteranno meglio gli stranieri ( compresi gli extracomunitari bianchi neri, gialli, rossi) che noi italiani da generazioni, non potrà esserci giustizia in Italia.

Paolo 16.05.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto in tanti anni nascere partiti con buone intenzioni;
Chi inneggiava a Roma ladrona, chi alla lotta di classe, chi ai valori, chi all'ecologia, ma tutti col tempo si sono allineati al sistema, cedendo alle tentazioni ed al richiamo delle sirene del lusso! Qualcuno si è biodegradato, qualcuno galleggia ancora, ma si sa, questa è la merda!!!
Poi arrivò il M5S, che dopo anni di lotte, raccolte firme,
V-day e tant'altro, si vide deridere dal PD che non accettó la candidatura di Beppe Grilllo alle primarie, con Piero Fassino che pronunció la famosa frase: IL PARTITO DEMOCRATICO NON È UN TAXI DOVE TUTTI POSSONO SALIRE! GRILLO FACCIA UN PARTITO E SI PRESENTI ALLE ELEZIONI E VEDIAMO QUANTI VOTI PRENDE!!!
Eh si! Mai consiglio migliore fu quello di Fassino in questo caso! Questa è stata l'unica volta che ho dovuto dar ragione al sindaco torinese. Oggi il M5S è una realtà (scomoda), ha uno statuto, un codice comportamentale che ogni eletto sottoscrive, idee e soprattutto un programma serio e condiviso da quasi tutte le classi sociali, tranne dai ladri e dai politici di mestiere!!! Concludo dicendo semplicemente, che chi critica, o è un ladro corrotto o un filopolitico mestierante, che tradotto significa troll!!!

Marco Mongelli, Cava dei tirreni (SA) Commentatore certificato 16.05.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

KABOBO è IL NIPOTE IMPAZZITO DI NELSON MANDELA POLITICI DI DESTRA E SINISTRA GRAZIE PER AVERLO SALVATO!!

....scusatemi per lo sfogo ma il post di oggi è bellissimo e commovente. Kabobo è un nostro fratello, Kabobo potrei essere io, potreste essere voi, potremmo essere tutti. Siamo anche le VITTIME di Kabobo, siamo i parenti delle vittime di Kabobo e Kabobo è un simbolo agghiacciante del nostro paese. La linea tra carnefici e vittime, la linea tra chi causa dolore e chi lo prova senza averne colpa è sottile. Quando le regole non vengono rispettate, cambiate o mai scritte tutti siamo vittime e tutti siamo carnefici. Dove regna la regola dell'INCIUCIO, dove la truffa è premiata come "furbizia", dove se sei protetto ti è tutto concesso ....... esci di casa con un'identità e poi (se) torni quando torni puoi essere diventato Kabobo, la sua vittima o magari scoprire che tua moglie, tuo figlio o un tuo amico è diventato Kabobo o la vittima di Kabobo.... E AllORA PIANGI FI DOLORE (e nessuno ti consola)!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tullio Mucciolo, Quartucciu (CA) Commentatore certificato 16.05.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Continua così Beppe... l'Italia tutta è con te!

Marcello Di Biagio 16.05.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

La situazione attuale è realmente incredibile. Commento qui per mero sfogo personale sapendo che ciò che scrivo si perderà nella marea di pensieri espressi. Ritengo che qualcosa ancora si possa fare. Un accordo con il PD, anche se ripugnante per la caratura morale di buona parte della classe "dirigente", potrebbe forse portare a qualcosa di finalmente utile per il paese. Il governo cadrà più o meno in fretta. Bisognerebbe essere pronti a sfruttare l'occasione trattando, da una posizione di maggior forza, con il PD che, conscio della catastrofe che comporterebbero nuove elezioni sulla sua presenza nelle camere, farebbe carte false per rimanere nelle poltrone occupate, anche a costo di fare finalmente qualcosa di utile. Pochi punti programmatici, legge elettorale, sostegno economico alle fasce più deboli, provvedimenti su pensioni e lavoro.

Giorgio Fraioli 16.05.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


http://www.youtube.com/watch?v=a3LiKg_TYsE

gabriella laeffe 16.05.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

SOSTENGO A GRAN VOCE CHE L'IMU è UN'IMPOSTA ASSOLUTAMENTE DA RIVEDERE E PROPORREI AI CITTADINI RAPPRESENTI IN PARLAMENTO DEL M5S, DI PROPORRE AL GOVERNO LA RIMODULAZIONE DELL'IMU ANCHE SULLE SECONDE CASE, VARIANDO L'ALIQUOTA IN FUNZIONE DEL NUMERO DEDLI IMMOBILI POSSEDUTI, PARTENDO DA UN'ALIQUOTA EQUA PER UNA CASA E A CRESCERE PER LE SUCCESSIVE, LEGANDOLO ANCHE ALLA CAPACITA CONTRIBUTIVA IN FUNZIONE DEL REDDITO DEL PROPRIETARIO.
QUESTO AIUTEREBBE, AD ESEMPIO, TANTI PROPRIETARI DI SECONDA CASA, MAGARI EREDITATA DA SACRIFICI DEI PROPRI GENITORI, IN COMPROPRIETà CON ALTRI FRATELLI AI QUALI VIENE CONCESSO IL COMODATO D'USO COME PRIMA CASA, DI NON PAGARE LE CIFRE ASSURDE ATTUALMENTE IMPOSTE COME SECONDA CASA.

M.P. 16.05.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1.ATTENZIONE !! VOGLIONO SOSTITUIRE LE PROVINCE CON CONSORZI FRA COMUNI.
LA CURA POTREBBE ESSERE PEGGIO DELLA MALATTIA !
CI TROVEREMO CON UNA MIRIADE DI CONSORZI,CON ALTRETTANTI CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE GESTITI DAI POLITICI.
L'ITALIA E' UN PAESE VECCHIO CON UNA STRUTTURA ANCORA DI TIPO MEDIOEVALE E MIGLIAIA DI PICCOLI COMUNI.
Per questo motivo sarebbe meglio proporre l'eliminazione di tutti i comuni che non siano copoluoghi di provincia e abbiano meno di 100.000 (centomila) abitanti.
Il territorio nazionale dovrebbe essere diviso in distretti “provinciali” per la gestione e l’erogazione dei servizi alle comunità locali.
I lavoratori eventualmente in eccesso dovranno essere impiegati nel modo migliore e i servizi locali utili dovranno essere mantenuti ed eventulmente potenziati.
Solo così si avrebbe un reale risparmio sui costi della politica.

guido m. Commentatore certificato 16.05.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABBIAMO TANTI PARLAMENTARI E SENATORI ELETTI CON IL NOSTRO M5S AL GOVERNO . AVREMO SEMPRE PIU' CONSENSO IN ITALIA PERCHE' MOLTE PERSONE CHE NON CI HANNO VOTATO ALLE ULTIME ELEZIONI HANNO SICURAMENTE CAPITO CHE SIAMO L'UNICA SOLUZIONE AL MALE CHE HA AFFLITTO IL NOSTRO PAESE DICIAMO NEGLI ULTIMI VENT'ANNI CIOE' IL PD-L !! GLI UNICI CHE POSSONO FAR AVERE VOCE A TUTTI I CITTADINI , DI QUALSIASI CETO SOCIALE E' IL M5S , ED E' L'UNICA RISORSA POLITICA CHE PUO' DARE SUBITO RISPOSTE ALLA CRISI DOVUTA ALLA MALAGESTIONE . NON SOLO IN PARLAMENTO MA NELLE REGIONI , CITTA' , MEDI E PICCOLI COMUNI , IN ITALIA C'E' SEMPRE PIU' BISOGNO DI PERSONE PULITE E CON IDEE BUONE PER LA SOCIETA' , PERSONE CHE FORMANO IL M5S VANNO SOSTENUTE E VOTATE PERCHE' SARANNO E SONO IL CAMBIAMENTO GIUSTO PER IL NOSTRO PAESE ITALIA . CIAO E FORZA FORZA M5S !!!!

antonello c., pescara Commentatore certificato 16.05.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Si vota in molti comuni, ma se poi si fa come con il governo centrale non solo i voti M5S saranno inutili ma addirittura dannosi perche' favoriranno giunte berluskones. Speriamo di evitare l'errore passato altrimenti gli zombi non sono quelli degli altri partiti che detto per inciso grazie al M5S oggi governano e fanno danni.

Nuccio Piccoli Commentatore certificato 16.05.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

E BASTA CO STO' BERLUSCONI NON SE NE PUò PIU', E' UN FETICCIO CONSUNTO CHE FUNZIONA SOLO SU GENTE FUORI DI TESTA
PIUTTOSTO,GRILLO, TI SEI ACCORTO CHE GLI EXTRACOMUNITARI SCAPPANO DAGLI ORRORI DEI LORO PAESI PER PORTARE L'ORRORE IN CASA NOSTRA?
GLI ITALIANI DISPERATI SI SUICIDANO, GLI IMMIGRATI INVECE MASSACRANO0 ANZIANI, DONNE E GENTE INERME
QUANDO FINIRA' QUESTA LUNGA SCIA DI BRUTALI DELITTI DA FILM DELL'ORRORE?
A QUALCHE PAZZO CHE POTREBBE DARMI DEL RAZZISTA E DIRE CHE I DELITTI SONO COMMESSI ANCHE DAGLI ITALIANI (COMUNQUE MAI COSI' TANTI E CON MODALITA' COSI' BRUTALI) RISPONDO: APPUNTO, NON BASTANO I NOSTRI DELINQUENTI E ASSASSINI?

MARIO BULGARELLI 16.05.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile!
Francesco, un Papa, un Grandioso ipotetico Capo del Governo
chiede regole per l'aiuto ai poveri e contro la tirannia del mercato, chiede di incrementare la lotta alla corruzione ed all’evasione, parla di precarietà e dei rischi ad essa connessi
un Papa rivoluzionario, un Papa “esemplare”…
null’altro da aggiungere…

angela d., roma Commentatore certificato 16.05.13 14:07| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.italianinsane.info/2011/lorigine-della-famiglia-della-proprieta-privata-e-dello-stato/
Molto utile da leggere

Monica M. Commentatore certificato 16.05.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Forza!Mai mollare!!

Massimo ., Vicenza Commentatore certificato 16.05.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

in fondo in fondo serenità non est cattivo!!!

m.p.p.

paolo

paolo est Commentatore certificato 16.05.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici pensano di stare al sicuro sulle loro poltrone mentre la pentola a pressione del malcontento generale dei cittadini bolle sempre di piu’!
Da come stanno andando le cose credo che ne avranno per poco… a breve gli scoppiera’ tutto in faccia!!

Paolo C. 16.05.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

quando posso cerco di aiutare le persone ma in modo particolare quelli che sotto mia ispirazione sono passati dal pdl e pd al nostro movimento.
ai miei fratelgrillini esasperati chiedo aiuto per dare una risposta ad un nostro simpatizzante:
egli lavora presso il comune di Napoli ed ha chiesto un prestito sul TFR vesato all'INA per potersi mettere e curare i denti, ma la INA gli ha chiesto di presentare la fattura del Dentista per essere erogato il prestito.
IL DENTISTA a sua volta si è rifiutato di emettere la fattura prima di ricevere l'accredito del prestito da parte dell' INA, almeno che il nostro simpatizzante non si carichi delle spese e del pagamento anticipato dell'IVA che risulterebbe alto per lui visto che viaggiamo sul 20/% di 7000,00 € .
Vorrei dire all' INA se il nostro simpatizzate avesse i soldi per pagare in anticipo il Dentista in attesa del tuo prestito , perchè sarebbe venuto a chiedere il prestito a te?
E normale tutto questo? Cosa puo fare per risolvere e così finalmente poter mangiare una bella fetta di pane senza doverlo prima bagnare?
COME IL NOSTRO AMICO PEPPE N. DI NAPOLI MI HA RACCONTATO COSì HO VOLUTO RIPORTARLO IN MANIERA SEMPLICE COME IL NOSTRO SIMPATIZZANTE CHE CON UMILTA' E RASSEGNAZIONE SI E' CONFIDATO FACENDOMI SENTIRE UN VERME iTALIANO QUANDO POI DOPO TANTO TEMPO MI HA CONFIDATO DI AVERE UN FIGLIO AUTISTICO E CHE CON LA MISERA PENSIONE CHE PERCEPISCE IL RAGAZZINO NON RIESCEBBE AD AVERE UNA VITA DECENTE SE LUI DA PADRE NON SI CARICASSE DELLE SPESE CONTINUE.
VEDIAMO ALMENO DI DARGLI UN CONSIGLIOOOOOOOOO!!!!!!!!
CIAO.

luigi biancolino, napoli Commentatore certificato 16.05.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

il vero rivoluzionario è,uello,temuto perchè ha dimostrato che,le sue non sono semplici,vuote minacce.da uesto punto di vista,l'unico rivoluzionario rimasto in italia è silvio berlusconi infatti,tiene lo stato in costante scacco.purtroppo per noi,ha il culto dell'illegalità.il m5s dovrebbe essere l'alternativa ma,se continuimo a cuocerci nel nostro brodo,non sò proprio come potremo contrastare berlusconi.beppe,convinciti,non puoi fare tutto da solo.crea un esercito ben organizzato.solo cosi potremo vincere la guerra.senza organizzazione,senza generali esperti,senza strateghi,senza gente dedita alla causa,senza un progetto chiaro,senza nerbo ci rideranno sempre in faccia.bisogna cambiare.ad esempio:basta con la storia della televisione.la televisione serve.non dobbiamo combatterla.dobbiamo prendercela.non è difficile ma,per prendersi la tv,ci vogliono i generali.

vito asaro 16.05.13 13:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.nytimes.com/2013/04/09/us/lancaster-calif-focuses-on-becoming-solar-capital-of-universe.html?pagewanted=all&_r=0

Se si puo' fare in California, possiamo anche noi. Il sole non ci manca. Ci manca solo che e' ora di svegliarsi fuori e agire.

Ezio Gava, Dublin, Ireland Commentatore certificato 16.05.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO è LORENZO U. DI BOLOGNA


IN RISPOSTA LA MIO POST SULLA MERDA DELL'ARIA CHE TIRA CHE COME SEMPRE TIRANO ADDOSSO AL M5S .....QUESTO CEREBROLESO CHE ANCORA SPERA IN BERSANI GURDATE COSA SCRIVE....ti sbagli lei non finirà disoccupata perché sa fare un mestiere..tu sei un mantenuto della società e della tua famiglia probabilmente

lorenzo u., bologna

TU E QUELLI COME TE DOVRESTE AUGURARVI DI NON ESSERE MAI RICONOSCIUTI IN STRADA.....

emiliano u., catania Commentatore certificato 16.05.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Forza...!!!!!!

Dom Guglielmi 16.05.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento

ci sono delle parole che non riesco più a sentire senza incazzarmi o indignarmi: SOBRIETA' e SOBRIO ad esempio! CHE SCHIFO!

Marcello F., Alghero Commentatore certificato 16.05.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SILVIONEEEEEEEEE....MAREMMA M
AIALA MA NON VOLEVI LE ELEZIONI SUBITO?

MUAHAHAHAHAHA!!!...sei proprio un simpaticone!

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 16.05.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Dopo che Fitoussi ha negato, a Piazzapulita, di essere in qualche modo coinvolto nella stesura del programma dei cinque stelle, è lo stesso Beppe Grillo ha smentire la partecipazione di un altro economista, Stiglitz. Non si sa mai che arrivi un altra smerdata.
Con il vecchio e bugiardo sport della smentita di fatti incontestabili, a cui Grillo non è nuovo, questa volta il comico gioca d'anticipo e nega anche di aver mai detto che Stiglitz abbia scritto il programma dei 5 Stelle. Ma un video lo sbugiarda inequivocabilmente.

augusto t., assago Commentatore certificato 16.05.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo chiedere a maurizio e stefano
a cosa serve andare a vedere i commenti "censurati"?
bastano 5 click e chiunque si può organizzare per farlo e poi far apparire Beppe censore
nei siti dei "prestigiosi" giornali i commenti sono censuratissimi, addirittura anche le notizie (perquisizioni MPS su corriere. it 2 notizia su repubblica.it non perveniuto) quindi?
cosa volete dimostrare?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 16.05.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo va ad Avellino a presentare la candidata a sindaco dei 5 stelle... e non la riconosce!
Siamo all'assurdo :D

augusto t., assago Commentatore certificato 16.05.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LIBERTA DI ESPERSSIONE.

la tanto decantata libertà di parola e pensiero, che molti di voi dicono di non avere, non va confusa con la facoltà di parlare a sproposito e incombere in reati.
Se esiste una legge che dice che in italia offendere il PDR è un reato, non vedo dove sta il problema, non certo questa è una limitazione della parola, infatti la legge non dice che e vietato parlare del PDR ma punisce l'offesa.
La stessa cosa infatti succede se una qualsiasi persona parlano al bar con gli amici, comincia a spasrlare offendendere e quant'altro su una persona. la quale ha tutto il diritto di chiedere che il calugnatore la smetta.
la libertà che voi decantate, secondo me non sapete bene cosa significa. la libertà non e certo andare in val di susa e prendere a sassate il cantiere della TAV, ma la liberta è magari protestare in modo pacifico il propriodisseso.
la libertà e poter ascoltare il berlusca (o chi per lui) senza che i giovani dei centri sociali vengono a pichiarti.
quindi prima di parlare di liberta cercate di capire cosa e la liberta che finisce nel moneto in cui la tua azione di liberta va a ledere il mio diritto di libertà.

FRANCESCO di Donato Commentatore certificato 16.05.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Parlamentari che lo fanno per mestiere da una vita con stipendi da sogno, e non solo! (bustarelle) &ruberie varie! li chiamano anche "onorevoli"! il parlamentare dovrebbe esse una persona onesta che deve lavorare per il bene comune del cittadino! Cosa che non succede! Grillo con la sua proposta dei 2 mandati e via ha ragione! Solo il suo movimento potrà salvare l`Italia dal baratro!

salvatore giordano 16.05.13 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Il M5S tiene per le palle il governo, e il sig.B tiene per le palle il PD.Il tran tran del governo continua come prima: notizie civetta sparate là per far discutere le masse incolte e inconsapevoli senza poi fare niente se non seguire l'agenda Europa e non rispondere mai alle richieste di emergenza del paese.....Il bello è che non si rendono proprio conto...contenti loro Noi non ci arrendiamo...PDL e meno-elle!! Eh? PUPPA!

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 16.05.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon segno ..

se sono tornati i trolls così numerosi

è indice che stiamo crescendo a dismisura nei consensi ..

si fanno tanare come dilettanti ..

alle prossime elezioni sbanchiamo il Jackpot

sempre 5 S

Tms S. Commentatore certificato 16.05.13 12:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo governo non è neanche iniziato che è gia' finito.

simone stellini Commentatore certificato 16.05.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

vincenzo de luca, plurinquisito piddino sinadco di salerno, ha perso la causa con travaglio.
gargamella lo ha anche nominato ministro ...vice
fra lui e formigono quale e' la differenza?
il pd e' come il bue che chiama cornuto l'asino
pd e pdl , tutti porci politici

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

da penati ad mps, da tedesco a florido.....la crema del pd
e voi cittadini perbene che vi fate infinocchiare da questi porci dirigenti piddini

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PAGARE TASSE NON SE NE PUò PIù!!!

ANCHE QUESTO GOVERNO , COME I PRECEDENTI, PROPRIO NON LO CAPISCE CHE TANTA GENTE NON HA PIù A SOSTENERE QUESTO ENORME CARICO FISCALE CHE CI DEPREDA.

METAFORICAMENTE, SIAMO CONSIDERATI SOLO VACCHE DA MUNGERE!!! MA, PURTROPPO, SEMPRE IN UN SECCHIO PIENO DI FORI!!!

MASSIMO P. Commentatore certificato 16.05.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.13 12:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,lavoro con 1000 anziani all'anno,vi posso assicurare che le idee del movimento sono condivise al 100% da loro,ma purtroppo secondo loro votare il movimento vorrebbe dire tradire le sue arigini.
Bisogna che ognuno di noi quando possibile spieghi alle persone anziane che il movimento lavora per il futuro dei loro figli e nipoti come facevano i veri partiti 60 anni fa.
Dobbiamo essere votati anche dalle persone anziane,questi partiti non meritano più nessuna fascia di eta.

CRISTIAN ARGELLI (beppefinoallafine), MEZZANO (RA) Commentatore certificato 16.05.13 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

maurizio cetra, una merda di cane, e' stato calpestato da un barbone.......che ha provveduto fra le bestemmie a riporlo correttamente nel bidone dell'immondizia.
vota 5 stelle e stai sereno....ma anche un po' incazzato

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

A me i troll andrebbero benissimo se prima della cazzate che sparano scrivessero: IO VOTO PER .....
Ma stranamente si vergognano di palesarsi.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 16.05.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il picconatore Kabongo , appena arrivato in Italia si distinse subito per lancio di pietre ai carabinieri. Con che coraggio si e' potuto anche solo prendere in considerazione la richiesta di asilo politico di un simile soggetto???
Liberiamo Kabongo, mettiamo piuttosto in galera tutti i funzionari che hanno gli hanno permesso di entrare e soprattutto rimanere in Italia, loro sono i veri nemici dell'Italia.

Biligolo Palinciulan, Tarvisio Commentatore certificato 16.05.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il sondaggio di oggi,reale,ci colloca sempre al 50 x cento nei consensi!datevi da fare amici!io ormai son un passaparola vivente :))))
p.s. traduco per i troll : fra poco non vi pagherà più nessuno!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 16.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inchiesta Mps: decine di perquisizioni in corso, anche in Svizzera

Piddiniiii? cominciate ad accendere i motori degli elicotteri.
Letta, Bersani & co. vuotate il sacco finché siete in tempo sennó manco le mutande vi lasceremo!

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 16.05.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maurizio sono la mamma,basta !!!
Torna a casa c'è l'ufficiale giudiziario che sta pignorando tutto !!
Cosa hai fatto con i soldi che ti hanno dato per stare tutto il giorno al pc a scrivere non so cosa?
te li sei persi alle macchinette eh
e adesso ti portano via i mobili.
Guarda che la tua fidanzata se n'è andata con uno che non conosco e non torna più.
Aveva una maglietta con una scritta e cinque asterischi gialli...
Baci mamma.
PS. e lavati ogni tanto che in camera tua non si può entrare !!!

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 16.05.13 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FERMATE LA VECCHIA BOLOGNESE CHE CONTINUA A SCAMBIARE I PUNTI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO COME SE FOSSERO ADDIRITTURA GIA' LEGGI.

I VENTI PUNTI SONO IL PROGRAMMA. I DDL SONO ALTRA COSA.

TU SARESTI QUELLA SU CUI FARE AFFIDAMENTO QUANDO INCOLLI I COMMENTI PRESI DA CHISSA' DOVE?

FERMATELA!

lorenzo u., bologna Commentatore certificato 16.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non pensate che sia il caso di iniziare a scrivere proposte? Gli strumenti ci sono:
- Referendum
- Leggi di iniziativa popolare
- Disegni di legge proposti dai rappresentanti M5S
Tanto LORO le leggi che vogliono gli italiani non le faranno mai. Facciamocele da soli. Modifica legge elettorale, abolizione province, riduzione parlamentari e relativi costi, abolizione IMU e IRAP, riduzione del costo del lavoro, incandidabilità condannati, conflitto di interesse, internet gratuito e wifi pubblico ovunque ... sommergiamoli di carta (digitale)...

Roberto Ambroso 16.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Luca perde la causa, dovrà risarcire Travaglio


olè

evvai....


ahahahahahahahahhaahh ahahah hahahah ah

godoooooooooooooooooooooooo

emiliano u., catania Commentatore certificato 16.05.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale contenuto,hanno le scelte di questo Movimento .Come fa ad èsserci gente che non centra niente.Chi siete da dove venite dove andate.Dopo anni di letture non ce n'è uno di canditato ,che abbia visto in tanto tempo.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 16.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Commentiamo un pò sui 22 indagati per vilipendio!
Nessuno li aiuta? Come finirà?
E'un bavaglio al blog?
Come ci si deve comportare a questo spauracchio?
Non si può più dire quel che si pensa?
Certo modigerare i termini non sarebbe male;
Però. come possiamo fare per dire la ns/ senza timore che la casta ci perseguiti?
Leggo,ormai, che ci si rimbecca fra di noi senza più discorsi costruttivi!
Il ministro cancellieri ha dato il via libera al tribunale di nocera?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 16.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i programmo televisivi tutti i giorni buttano merda sul nostro movimento
questi giornalisti del regime sono dei maurizio cetra= scorregge puzzolenti

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

come mai nelle 199 liste non ci sono catania e messina piu centinaia di comuni siciliani che invece stanno proponendo candidati 5 stelle???

qualcuno gentilmente sa rispondermi??

grazie

emiliano u., catania Commentatore certificato 16.05.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
@danila

nel minipost a lato grillo ha iniziato usando le tue stesse parole!:)

paolo

paolo est Commentatore certificato 16.05.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

arrestato un altro piddino , il presidente della provincia di taranto
il pd e' ormai un partito di porci e mariuoli.
cittadini non votatelo piu', vi ingannano da anni.
lasciate che lo voti solo quel coglione di maurizio cetra

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

PROTEZIONE CIVILE significa anche

TOGLIERE DA UN BLOG DI POLITICA
(cioe' quella che poi dovrebbe essere la piu' nobile delle arti)

LA PUBBLICITA' DEI CASINO ON LINE
(se no poi mi sembra quantomeno contraddittorio fare la guerra alle slot machines)

E LA PUBBLICITA' DEI SERVIZI IDIOTI IN ABBONAMENTO PER CELLULARI
(che tra l'altro sono una vera e propria truffa legalizzata)

MAGARI TUTTA LA PUBBLICITA' (deh, voglio esagerare)

ALTRIMENTI RISCHIATE DI DIVENTARE COME MEDIASHOPPING
(e non e' cosa bella e buona...)


george reece Commentatore certificato 16.05.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD sta alla DC come PDL sta al MSI/PSI

https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/375153_342183589240561_1206055083_n.jpg

... IL DANNO PIU' GRAVE CHE I MASS-MEDIA HANNO FATTO NEL CERVELLO DEGLI ITAL-TONTI o ITAL-IDIOTI è QUELLO DI FAR CREDERE CHE IL PDL ex FORZA ITALIA sia LA VECCHIA DC ... mentre è solo una VERA ACCOZZAGLIA DI DELINQUENTI ex PSI e ex MSI ...
« la feccia che risale il pozzo » [Montanelli]

ALTRO DANNO :

« SEBBENE BERLUSCONI E ALTRI DEL PDL SIANO PIDUISTI (P2) IL VERO PARTITO DELLA LOGGIA PROPAGANDA DUE è LA LEGA NORD ! - UNICO SOGGETTO POLITICO DIFFERENTE NATO IN CONCOMITANZA DI TANGENTOPOLI PER INCANALARE LA PROTESTA DELLA GENTE E DEPISTARLA VERSO IL "DIVERSO" »


Perche io non ci sono .Qual'è l'Evolluzione della vostra congrecazione?

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 16.05.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche oggi solita razione di merda buttata addosso dal talk show di turno..'L'aria che tira'..

myrta merlino finirai presto disoccupata come me e molti altri ma a differenza tua noi una dignità ancora l'abbiamo...

emiliano u., catania Commentatore certificato 16.05.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono proprio curioso di sapere quando il governo iniziera' ha fare proposte propositive per il lavoro .....non c'è fretta...con calma....

simone stellini Commentatore certificato 16.05.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

serenità, te son proprio mona

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 16.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Liste chi siete da dove venite quale congregazione avete.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 16.05.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

se evacuate un maurizio cetra pulitevi con l'unita', la vendono anche a rotoli

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Agli eletteri del PD, del PDL, di SEL, di Lista Civica.

Qui non è il vostro posto, non è il vostro Blog.

Se siete frustrati perchè i vostri partiti stanno assieme, potevate pensarci prima di mettere la croce nell'urna.

Adesso è inutile che venite a sfogare qui il vostro isterismo, la vostra ignoranza, è inutile.

Li avete votati, per l'ennesima volta. Vi resta solo una cosa da fare: VERGOGNARVI e chiedere scusa ai vostri figli. IDIOTI!

Thorn Re Commentatore certificato 16.05.13 12:29| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione


caro Beppe,
non ti pare arrivato il momento di passare dalle parole ai fatti ?

Dopo governi del......, tecnici del......., saggi del ..... ora ci troviamo con un governicchio del.....!

Ora basta, ritengo che gli Italiani ne abbiano oramai veramente i coglioni pieni !

Se vogliono arrivare alla rivolta popolare, di questo passo saranno accontentati presto!

Poi non dicano che è colpa tua! se la cercano!

Anónimo roberto l'apolitico 16.05.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

buon pranzo blog!qui diluvia!!se mi porta via l'acqua ricordatemi ogni tanto!M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 16.05.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE LACRIME DEL PICCOLO BRUNO

Ricordate quando Brunetta si lamentava di non aver soldi per pagare l'Imu?Tant'e' che fu costretto a chiedere un prestito per poterla pagare?
Si scopre che,il piccolo Bruno meschino ha ragione ha non voler pagare l'odiata tassa.Solo per la sua prima casa a Roma,una villa di 14 vani,giardino di 1400 m.e piscina immersa nel verde deve sborsare 2500 euro allo Stato.Poi c'è la villetta a Ravello(costiera amalfitana) ed altri immobili sparsi in tutt'Italia,per un totale dovuto all'erario di quasi 6000 euro.
Forza piccolo Bruno,continua a batterti come un lenocinio in Parlamento,questo Stato e'troppo vorace e tu come gli altri politic ,con quel misero stipendi di 400 mila euro l'anno,se non cambiano le cose rischiate di non arrivare alla fine del mese.

Fabrizio Scotti 16.05.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

se cambieranno presto la legge elettorale per ritornare al vecchio proporzionale (che di per se' non e' neppure sbagliato)
vuol dire che nei sondaggi che hanno in mano loro m5s sta salendo.

george reece Commentatore certificato 16.05.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio un Presidente della Repubblica che tace quando i Parlamentari di uno schieramento politico invadono il Palazzo di Giustizia di Milano per intimidire i giudici che indagano e giudicano anche i potenti. O tace in presenza di una condanna in Appello (salvo errori procedurali i fatti e le responsabilità sono accertati) di un capo politico.
Pensiamo alle amministrative.
Siamo l'unica opposizione e l'unica alternativa di governo a tutti i livelli.
All'unità dei disonesti opponiamo l'unità degli onesti!

Carlo Guida, Nova Siri Commentatore certificato 16.05.13 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La protezione c'è l'ha da tutti, perché sono stati corrotti tutti, anche se non direttamente dal nano. Hanno tutti più di uno scheletro nell'armadio e aprire quello del nano vorrebbe dire aprirli a ruota tutti perché lui li farebbe aprire, sono sotto ricatto. Max

Massimo 16.05.13 12:17| 
 |
Rispondi al commento

La coerenza del mandato parlamentare.Ora e sempre Movimento Cinque Stelle!

V L. Commentatore certificato 16.05.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Berlusca è ancora lì a ricattare anche per colpa nostra

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo non puo' durare.
Vedrei bene un possibile rientro di Prodi dal Congo, per guidare un glorioso governo a cinque stelle.

Biligolo Palinciulan, Tarvisio Commentatore certificato 16.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHè IL M5S NON DENUNCIA L'INCOSTITUZIONALITà DELL'IMU PER COME VIENE
APPLICATA AI CITTADINI ITALIANI E ALLE IMPRESE?
PERCHè PROPAGANDARE L'ABOLIZIONE DELL'IMU SULLA PRIMA CASA, QUANDO QUESTA
TASSA INGIUSTA COLPISCE IN MODO INEQUABILE TUTTI I POSSESSORI DI IMMOBILI,
SE NON CALCOLATA CONSIDERANDO ANCHE LA CAPACITà REDDITUALE DEI PROPRIETARI
E DELLE IMPRESE.
E' POSSIBILE CHE NESSUNO NE PARLI?
CERCHIAMO DI PARLARNE NOI CITTADINI A GRAN VOCE, SPERANDO CHE ALMENO IL M5S
CI ASCOLTI, PER UNA PROPOSTA IMMEDIATA DI REVISIONE DELL'IMU, RITENUTA
INGIUSTA ANCHE DAL PARLAMENTO EUROPEO.

M.P. 16.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

17 MARZO 2013

Alfano risponde ad Annunziata che accusa il PDL di essere IMPRESENTABILE:
"Con quale autorità si permette di dire questo a chi ha ottenuto così
tanti voti dagli italiani?"

11 MAGGIO 2013

Il ministro dell'interno Alfano e i parlamentari del PDL partecipano alla
manifestazione di Brescia contro un potere dello Stato: la magistratura.

15 MAGGIO 2013

Nonostante le difficolta' enormi del paese, dei milioni di disoccupati,
dei 10 milioni di poveri, della gente che si toglie la vita perche' non
ce la fa piu' ad andare avanti... il primo disegno di legge che il PDL
presenta e'... sulle INTERCETTAZIONI.

Addossando sembianze umane a questo paese... e' come se il paese fosse
steso in fin di vita al centro del salone, quasi esanime... di tanto in tanto
si sente qualche gemito disperato e qualche rantolo...
e questi signori cosa fanno...? si spostano in un angolo della stanza per
consolare un vecchio accusato di insidiare le ragazzine... si preoccupano
di pulire le loro impronte dal telefono... e sembrano piu' interessati a
capire a chi e' destinata l'argenteria.
Al paese servirebbero dei medici che bloccassero immediatamente le emorragie...
Al paese servirebbe qualcuno che lo aiuti a risollevarsi dal pavimento.
E invece nella stanza ci ritroviamo solo SCIACALLI!

Non avrei mai pensato di poter condividere un pensiero di Alfano...
ha assolutamente ragione quando dice che non si puo' affermare che
sono degli IMPRESENTABILI... e' vero, non sono IMPRESENTABILI...
sono INDEGNI, questa e' la parola giusta, sono INDEGNI di sedere nel
parlamento italiano... sono degli SCIACALLI assolutamente INDEGNI di
essere nella casa del popolo italiano!

Mago Merlino 16.05.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

A quanti danno la colpa al M*****

Non vi domandate xchè il Pd è andato a coabitare al governo con il Pdl? Il Pd dopo aver bruciato Marini avrebbe dovuto scegliere di votare Rodotà se voleva fare l'accordo di governo con il M*****
era il candidato giusto x quel posto, invece presenta Prodi, ora mi dovete spiegare chi non ha fatto passare Prodi. Il M*****?, il Pdl?, no è stato lo stesso Pd, che si è dato la zappa sui piedi, alla faccia dei suoi elettori che anche loro continuano a dire che la colpa è di Beppe Grillo. Ma si può essere più ingenui la dovete smettere di addossare le colpe a chi non le ha.
Il Pd ha avuto l'incarico di formare un governo,
il Pd ha voluto salvare x 20 anni l'innominato
e ancora il Pd ha tolto la possibilità al M*****
di governare insieme xchè il cambiamento ha fatto paura a molti se non a tutti.
Se avesse avuto coraggio poteva benissimo allearsi con il M***** che nelle esternazioni di Grillo tra le altre ha dichiarato una cosa che avrebbe dovuto far riflettere il Pd e cioè "Nessuno deve restare indietro" invece è andato con il "Popolo delle libertà di fare i c...i che vogliamo" chi protegge chi?
Sveglia chi scrive è un ex elettore del Pd che non si è mai iscritto ad un Partito.
Vorrei pregare quanti urlano attraverso lo scritto maiuscolo, di esprimere le loro idee senza ripeterle, non serve a nulla solo a far capire, che si vuole la ragione a tutti i costi.

saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 16.05.13 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo governo non puo' durare.
Vedrei bene un possibile rientro di Prodi dal Congo, per guidare un glorioso governo a cinque stelle.

Biligolo Palinciulan, Tarvisio Commentatore certificato 16.05.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..al sig cetra.... se non fosse per questi piccoli pensierini che scrivi , direi che sei nato per niente.....

cordialità

Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 16.05.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Aglie lettero del PD, del PDL, di SEL, di Lista Civica.

Quin non è il vostro posto.

Se siete frustrati perchè i vostri partiti stanno assieme, potevate pensarci prima di mettere la corce nell'urna.

Adesso è inutile che venite a sfogare qui il vostro isterismo, la vostra ignoranza, è inutile.

Li avete votati, per l'ennesima volta. Vi resta solo una cosa da fare: VERGOGNARVI e chiedere scusa ai vostri figli. IDIOTI!

Thorn Re Commentatore certificato 16.05.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe penso che nonostante tutti blocchi verso il M5S, i risultati sono buoni perché basta che con le piccole azioni si faccia grande cose, e continuerò a votare 5 Stelle, perché credo che può essere un'inizio per una base solida e pulita, anche con altri movimenti nascenti degni di governare

Monica M. Commentatore certificato 16.05.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

In risposta ad un articolo "Grillo contro Grillo: le smentite acrobatiche sul programma del Movimento 5 Stelle" di un giornalaio un po speciale: Giovanni De Mizio

Vi ritengo responsabili del tentativo di istupidimento degli italiani che vi leggono. Il vostro metodo può ben essere equiparato a quello della sublimazione, Non siete in grado di prescindere, abituati come siete a ragionare con una piccolissima parte del vostro cervello fatto di neuroni impazziti. Quando si afferma che il progetto M5S è fatto da migliaia di persone nel mondo, tra cui Stiglitz, per un movimento fatto di persone che valgono "uno" vuol significare che tutti hanno, volente o no, partecipato alla stesura del piano economico. Se fai l'università di economia, ne esci con un titolo che è fatto di centinaia di ore di lezione di Professori più o meno preparati, al ché tu ne fai il sunto, lo modifichi con la tua visione e et voilà, diventi un bravo o una petecchia di economista, un po come il caso del giornalista di questo elaborato dal titolo "acrobatico", praticamente una "petecchia di giornalista".

gaetano r. Commentatore certificato 16.05.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

UN GRIDO DI SPERANZA A TUTTI
Diamoci da fare in questi giorni pre elettorali per un passaparola importante verso tutti i prossimi votanti divulghiamo le notizie del Blog.
Il passaparola è molto più efficace delle tv e dei giornali se fatto da molti.
In particolare mi rivolgo a ROMA e al 24 Maggio 2013 TUTTI A PIAZZA DEL POPOLO = a SAN GIOVANNI
se il M5S dosse prendere Il COMUNE DI ROMA ci sarebbe un effetto domino che raggiungerà l'inciucio e lo anienterà
VIVA IL M5S
grazie

Maurizio R., Rieti Commentatore certificato 16.05.13 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei lanciare un appello a tutti coloro che da anni non andavano più a votare.

Vorrei che tutte queste persone, deluse da anni di promesse mancate, di inciuci, di apparentamenti fatti della politica dei partiti, di mescolanze e compromessi fatti sempre sulle spalle delle fasce più deboli, di principi e diritti difesi solo nell'interesse dei potenti e degli imbroglioni, dicessero col loro voto finalmente ORA BASTA!!

Stupite gli amministratori locali della vostra città, stupite la politica clientelare, fate in modo che tutti i loro calcoli, fatti anche sulla base dell'astensionismo storico, crollino miseramente.

Diamo una scossa alla politica: mostriamo loro che "il dormiente s'è svegliato" (Frank Herbert, DUNE).

Qualunque scelta facciate, riflettete sulla necessità di cambiare (davvero) che la vostra città e l'Italia chiedono a gran voce.
Votate in nome degli ultimi, dei tartassati, di tutti coloro che di fatto nulla contavano e che vorrebbero invece valere UNO come tutti gli altri.

L'appello è esteso anche a tutti quelli che le ultime volte alle amministrative hanno votato per l'amico dell'amico, quello che forse "farà qualcosa per me o la mia famiglia".
Non fatevi abbindolare devono vedere innanzitutto se riescono a far qualcosa per loro, sono col culo nella fossa.
Tutti quelli che si sono ridotti a credere che costoro faranno "qualcosa per loro o la loro famiglia" sono vittime di un sistema che non ha mai fatto niente di buono "per tutti".
Rifiutatevi di sostenere questi candidati che vengono fino a casa vostra (a volte mai visti) con sorrisi larghi e facce rasate ed aspetto curato a chiedervi il voto, in questi giorni guardate sempre dallo spioncino e "non aprite quella porta" è l'horror della politica che bussa, gli zombie dei partiti.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 16.05.13 12:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

fui re...
caduto il reame, persa la corona,
in cerca di una patria e del destino.
Erro ramingo, chi s'avvicina ferisco, son portator di morte.
piove, una coppa di veleno per favore.

mi sento responsabile 16.05.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per stefano ri che dice di essere di venezia.
mi piacerebbe discutere con te di persona del nulla che spargi su questo blog, ti richiamavo il conte che sparge il suo sul fatto ma lui non è volgare come te per cui deduco che non siete la solita persona; hai il linguaggio di un bambino capriccioso ma non credo che tu non lo sia........ sono incuriosito, per questo mi piacerebbe discutere con te guardandoti negli occhi.

marco pelone, la spezia Commentatore certificato 16.05.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...cetra ma stai aspettando un fratellino ?
....di la verità che sai di essere un fenomeno , è per quello che si parla di te.
.....hai un futuro......

Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 16.05.13 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Ancora sangue a Milano: dopo il licenziamento uccide l'ex datore di lavoro e suo figlio

http://it.ibtimes.com/articles/48687/20130516/duplice-omicidio-provincia-di-milano-uomo-uccide-titolari-bar-dopo-licenziamento.htm#ixzz2TRo8Lcge


visto la maniera come si risolvono le vertenze sindacali oggi...
chissà se dario arrigoni o ivana iorio alias giovannino c'hanno un bar ! ih ih ih !!!
o magari ce l'ha quel maurizio cetra !!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 16.05.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

@Staff

Finchè in questo movimento persevererà la costanza di condividere i commenti demenziali di un certo Ottaviano Augusto questo blog perderà ulteriore credibilità verso questo movimento perchè non fa altro che danneggiarlo!

Ora questo sopracitato potrà bannarmi (con altri 5 colplici) per altri giorni!

Non importa terrò sempre comunque la schiena dritta!

BY!

(:(* Mozart *):) Commentatore certificato 16.05.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il silenzio catacombale delle istituzioni sui processi a Berlusconi è preoccupante. Vuol dire che questo signore ha strumenti di pressione ignoti, che usa come salvacondotto. Obama, la Merkel o Cameron sarebbero al suo posto in fuga alle Cayman. Lui espone sfacciatamente il suo fard a truppe cammellate nelle piazze. Chi lo protegge? Chi lo garantisce? Quando Capitan Findus parla di "credibilità internazionale" a cosa si riferisce? Alla credibilità degli evasori e dei puttanieri? Su quella non abbiamo rivali.
.......E CERTO, QUI' I CONTI NON TORNANO, INFATTI IL DELINQUENTE CAPO E' SFACCIATAMENTE PROTETTO A 360° DA QUASI TUTTO IL VECCHIO APPARATO POLITICO-MEDIATICO E ORMAI ABBIAMO RAGGIUNTO LA SOGLIA DI NON RITORNO QUANDO IL DELINQUENTE MILIARDARIO ESPONE, CON ARROGANZA E TOTALE SPREZZO DELLA VERITA', LE PROPRIE CONDANNE PENALI COME ALTERI VESSILLI DI LIBERTA' E DI DIRITTO DEL PIU' FORTE!
.....IL PD E' DIVENUTO, NIENTEMENO, CHE SUO ALLEATO!
....LE PIU' ALTE CARICHE ASSECONDANO I SUOI DESIDERATA!
..........VIENE NATURALE PENSARE CHE TUTTI QUESTI CENSORI ABORTITI SIANO IN QUALCHE MODO RICATTABILI E RICATTATI DAL DELINQUENTE ABITUALE E IL PENSIERO VA' AI SUOI PLURIMI VIAGGI, PRIVATI E RISERVATI, ALLA CORTE DEL CARO AMICO PUTIN, EX CAPO KGB E A QUALI SEGRETI POSSA ESSERE STATO EDOTTO IN CAMBIO DEI VANTAGGIOSI ACCORDI STRATEGICO-COMMERCIALI PATTUITI!
.......CARO BEPPE, ANCORA UNA VOLTA TI RICORDO CHE FARE POLITICA E' UNA COSA SPORCA .........E FACILMENTE CI SI SPORCA DI FANGO QUANDO NON DI MERDA O PEGGIO DI SANGUE!
..................PUTIN, KGB, BERLUSCONI,CIA, MA DAVVERO E' PENSABILE CHE LA POLITICA COSIDETTA ANDREOTTIANA SIA MORTA CON LUI?
.........IL TUO RAGIONAMENTO E' GIUSTO, MA, PROPRIO PER QUESTO E' CHIARO CHE NON E' PER NULLA FACILE RIBALTARE I POTERI FORTI AVVINGHIATI AL POPOLO LAVORATORE PRODUTTIVO!
........PROLETARI I TUTTI I PAESI, UNITEVI!

igor r., roma Commentatore certificato 16.05.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Palmiro Togliatti lo aveva detto in tempi assai lontani: mai un serbo alla guida della Jugoslavia e mai un emiliano alla guida del partito. Il serbo Milosevic ha scritto la parola fine sulla federazione jugoslava, l’emiliano Bersani ha portato il PD al capolinea.

antonio apucam, avellino Commentatore certificato 16.05.13 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIVA IL SOCIALISMO DEMOCRATICO.VIVA LA MEMORIA DI SANDRO PERTINI, PRESIDENTE DEGLI ITALIANI!
NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO!
VIVA LA LIBERTA' DI OPINIONE, SANCITO DALLA COSTITUZIONE ITALIANA.
VIVA LA LIBERTA' DI ESSERE ITALIANI!!!

Gippo Scrivantino 16.05.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

..al sig. cetra,
...ma stamattina ti è rimasto il cotechino sullo stomaco,....mi sembri un po sfasato...

Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 16.05.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

La politica interna italiana come abbiamo visto è vergognosa e si sa che davanti al Parlamento Europeo non vale niente e mi chiedo perché tutto questo dire e non se il consenso del'Europa è zero verso L'Italia? Non abbiamo nessuna autonomia per fare qualunque riforma, e allora comincio a credere che la nostra politica interna è solo per distrarre il popolo, trasformando le varie situazioni sociale disastrose, impoverimento, la criminalità che aumenta, la gente che non lavora, la gente che non abita, la gente che non mangia, questa è la realtà. Questa Unione Europea ha condannato il popolo a essere schiavo e senza alcun Diritto, dunque sono d'accordo ad uscire di questo macello di carne umane.

Monica M. Commentatore certificato 16.05.13 11:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevi ragione: non frega niente a nessuno della gente che non lavora, il nano pensa al suo culo, il pd alle sue banche e a Monti -Merkel.l italia crolla e loro spostano l imu di due mesi? Ad agosto saremo ricchi e pronti a pagare!! Ho tre figli e non ho la forza di abbandonare l italia, questo mi fa paura.

Domenico Nota 16.05.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
ci vedremo a Brugherio, ma ti aspettiamo anche a Seveso... basta un sì, è tutto pronto!!!

Massimiliano A., Seveso Commentatore certificato 16.05.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento

d'alema aveva consigliato a bersani di togliersi dai piedi e far fare il governo a rodota', in alleanza con il 5 stelle.
ma bersani voleva fare il governo con berlusconi.......ed alla fine ha vinto, ma ha perso il partito.
in verita' hanno perso l'anima perche' l'hanno venduta al diavolo di arcore.
poveri elettori del pd, ancora credono a questi dirigenti incapaci e in malafede

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FERMATE LA VECCHIA BOLOGNESE CHE CONTINUA A SCAMBIARE I PUNTI DEL PROGRAMMA DEL MOVIMENTO COME SE FOSSERO ADDIRITTURA GIA' LEGGI.

I VENTI PUNTI SONO IL PROGRAMMA. I DDL SONO ALTRA COSA.

TU SARESTI QUELLA SU CUI FARE AFFIDAMENTO QUANDO INCOLLI I COMMENTI PRESI DA CHISSA' DOVE?

FERMATELA!

I VENTI PUNTI NON SONO ANCORA LEGGE. E NON SONO ANCORA STATI PRESENTATI SOTTO FORMA DI DDL. TRANNE L'ABBATTIMENTO DELLE PROVINCE.

Stefano R!??, Venezia Commentatore certificato 16.05.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amici del Movimento,
non date credito a chi infierisce, insulta, denigra il Movimento Cinque Stelle. Tra questi ci sono anche ragazzi che in buona fede credono e difendono ancora il pd, bisogna aver pazienza e spiegare loro che devono smetterla di fare i nostalgici, come avessero ottant’anni, questi ragazzi devono prendere atto che il pd si è alleato con Berlusconi perciò non può rappresentare il partito che combatte le illegalità e le ingiustizie che si perpetuano nei confronti del popolo italiano. D'altronde non è un caso che il pd sia in crisi.
Altri insulti invece provengono dalla categoria dei troll, prezzolati e venduti in genere (così come tanti giornalisti e tante reti televisive).
Queste persone agiscono a pagamento per conto di altri, quindi sono senza identità, senza scrupoli e così come si fanno pagare per screditare il Movimento Cinque Stelle si fanno pagare per raccontare qualsiasi altra menzogna e non solo.. Sono questi i veri personaggi che devono tenere sotto controllo le forze dell’ordine, perché agiscono con tattiche che sanno di mafia.
Ciao ragazzi non cadete nelle trappole di questi personaggi, tenete presente che sono persone cresciute senza nessuna educazione e sicuramente nelle loro famiglie non hanno mai sentito parlare di onestà, dignità e rispetto per il prossimo. Bisogna emarginarli.
Baci a tutti e sempre più uniti con il MOVIMENTO 5 STELLE!!

paoletta a. Commentatore certificato 16.05.13 11:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOPO AVER EVACUATO UN MAURIZIOCETRA PULITEVI CON L'UNITA', LA VENDONO ANCHE A ROTOLI

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

maurizio cetra........sicario dei piddini porci della casta

.....e poi e' una capra, vuole fermare il vento con le mani
quelli come lui sono quelli che permisero al nazismo di agire indisturbato perche' annebbiati dall'ideologia e dal rancore
SIAMO NOI LA RESISTENZA AL NUOVO FASCISMO DEI PARTITI MANGIONI ED AFFAMATORI DEL PAESE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Urgente, bisogna fare un governo urgente, occorrono leggi per mandare avanti il paese perchè è in uno stallo pauroso, si rinomina un presidente, si fa un accordo PD-PDL, sempre per l'urgenza di venire incontro ai problemi gravissimi in cui versa l'Italia, si galoppa verso l'accaparramento selvaggio di poltrone, finite le quali si comincia a governare e la prima cosa è il ritiro al monastero del governo, dopodichè ci si avvia verso la discussione parlamentare di una legge urgentissima, senza la quale il popolo italiano non vivrebbe e cioè l'allargamento della polizza assicurativa sanitaria, pagata con i nostri soldi, ai conviventi omosessuali PARLAMENTARI, perchè loro i PARLAMENTARI - poverini - con 19.000 euro al mese non potrebbero provvedere.

Si nascondono dietro la foglia di fico dei diritti civili, dimenticandosi che il primo diritto civile di una persona è vivere civilmente.

Sono totalmente contraria, non all'allargamento della polizza assicurativa sanitaria al convivente omosessuale e/o eterosessuale, ma ribadisco, sono CONTRARIA acchè le loro polizze assicurative sanitarie vengano pagate con i soldi dei cittadini.

I PARLAMENTARI hanno a disposizione ricche risorse economiche, per cui DEVONO pagarsele da soli.

Chiedo una legge che abroghi i privilegi dei PARLAMENTARI, poichè sono una anomalia ed una violenza nei confronti dei diritti/doveri dei cittadini.

egeria benvenuti 16.05.13 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Bisognava "barattare" per l'ineleggibilità del criminale Berlusconi già da molto tempo fa!

Ora il BASTARDO se la ride avendo ai suoi piedi tutta camera e senato!

Lo faranno senatore a vita e magari lo faranno anche presidente della REPUBBLICA!

E guai a lamentarsi!

BY!

(:(* Mozart *):) Commentatore certificato 16.05.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

i trolli piddini e vendolini vengono sul nostro blog per fare le pulci ....ma poi votano sempre per i porci del pd.
il pd e' un partito di ladri e compagni di merenda del caimano.
ma la nostra rivoluzione e' impossibile da fermare.
manca poco e questo paese sara' governato dai cittadini.
i trolli, i pennivendoli leccaculo e la porcilaia partitocratica hanno i giorni contati

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EGREGIO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

mi rivolgo a lei in merito alla questione delle 22 persone che verranno processate
per offesa alla sua carica.
Personalmente sono del parere che le leggi vadano rispettate SEMPRE,
che le si condivida o meno. Soprattutto nei momenti difficili bisogna tenere
la barra dritta per evitare pericolose derive.
Proprio per questo motivo, le confesso che ho provato una sensazione di profondo disagio
con la sua rielezione perche', essendo il paese in una situazione delicata, ritenevo
necessario continuare a seguire in maniera ferrea la consolidata prassi repubblicana.
Tuttavia oggi ritengo persino condivisibile la sua scelta... e questo perche' nei
momenti difficili una estrema rigidita' rischierebbe di essere deleteria.
Alla luce di tali riflessioni mi chiedo e Le chiedo se processare queste 22
persone sia opportuno o meno.
Da buon PADRE DI FAMIGLIA lei ha dato uno schiaffo a questi figli che le si sono
rivoltati contro offendendola in maniera BECERA e assolutamente DEPRECABILE.
Con questo schiaffo Lei ha riportato ad un senso di realta' e responsabilita' non solo
questi 22 cittadini ma anche i milioni di italiani che, in maniera certamente
piu' civile, a torto o a ragione hanno ugualmente messo in dubbio e contestato la sua
persona e la sua carica.
Adesso mi pare che davanti a Lei si aprano due diverse strade:
puo' voltare le spalle a questi 22 suoi figli e a milioni di italiani, e cacciarli
via dalla sua/nostra casa facendoli pestare dai propri fratelli...
ma la storia ci insegna che usare la forza per legittimare la propria figura
e' una scelta perdente;
oppure puo' allargare le braccia e da buon PADRE DI FAMIGLIA puo' attuare un gesto
distensivo e riabbracciare questi suoi figli riaccogliendoli nella sua/nostra casa.

Sono assolutamente certo che Lei sia all'altezza della carica che ricopre e che
sapra' intraprendere le giuste iniziative per risolvere nel migliore dei modi questa
incresciosa e dolorosa situazione.

Mago Merlino 16.05.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Crillo ti ammiro per la tua forza,e prestanza fisica.Tu giri per L'Italia avanti indietro.
Quello che da tempo non fanno i partiti tradizionali,Con i disagi che ne derivano facendo questa scelta che hai fatto.Meriti un 10 e lode.
Questo paese ha bisogno di essere rivoltato come un calzino.L'unica speranza di cambiamento per questa Nazione è questo mivimento.

Paolo.T Commentatore certificato 16.05.13 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTO PROCEDE COME VOGLIONO E VOLEVANO LORO

ATTENZIONE NE VA DELLA NS POCA LIBERTA' RIMASTA

RIBELLIAMOCI,ORGANIZZIAMOCI

SIAMO SOLO AGNELLI SACRIFICABILI

http://risveglioglobale.blogspot.it/

ferlingot 16.05.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

pd

pensi al bene del paese, ca$$o!!!

paolo

paolo est Commentatore certificato 16.05.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

maurizio cetra.......vagone di merda

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 16.05.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' QUESTO LO SCOPO DELLA CRISI!!
A QUESTO SERVE L'EUROPA!!!!!!

BASTARDI BANCHIERI HANNO PAGATO TUTTI PER INTRAPPOLARCI

E NESSUN POLITICO CHE SI RIBELLA????

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=HORaWaxi6io

ferlingot 16.05.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

b
ARRESTYPD–TRAVAGLIO

Ma investe,quello sterminio,anche il cosiddetto rottamatore Renzi,delle cui intenzioni nulla s’è capito durante le presidenziali e le consultazioni per il governo.Avete mai sentito qualcuno dei vecchi o dei nuovi, da Renzi a Barca, dire qualcosa sulla qualità deprimente della classe dirigente al Sud, dove – a parte il pozzo nero di Taranto e dintorni– regnano ras screditati come il governatore lucano De Filippo (mezza giunta arrestata) e il suo degno predecessore Bubbico (appena promosso ministro), il sindaco di Salerno De Luca (appena promosso viceministro), il capataz di Enna Crisafulli (escluso dalle liste solo grazie alla battaglia del Fatto , e fra le proteste dello stato maggiore del Pd siciliano)? E, per salire al Nord, qualcuno dice qualcosa sui pizzini di Penati, ex capo della segreteria di Bersani, ora che si apre il suo processo per tangenti? Passano i segretari e le glaciazioni, ma ancora tocca leggere Violante, che nel giorno della requisitoria Ruby non trova di meglio che annunciare ad Avvenire “la riforma della giustizia”, anzi dei giudici: non dice una parola sui tempi biblici e sulla piaga delle prescrizioni, ma vuole “studiare i sistemi con la discrezionalità dell’azione penale come quello francese” (dove i pm dipendono dal governo) e soprattutto far giudicare i magistrati in appello da una corte disciplinare formata per due terzi da politici. Poi aggiunge che le sentenze non devono “ostacolare il governo” e “l’alleanza non può dipendere dalle sentenze”. Cioè, se una sentenza stabilisce che B. è un “delinquente” specializzato in frodi fiscali, un partito che si rispetta che fa? Se lo tiene al governo e gliene lascia pure le chiavi. E l’interdizione dai pubblici uffici? “Se il problema si porrà, in quel momento potrà essere esaminata la situazione”. E, di grazia, come si “esamina” un’interdizione? La si ignora per “non ostacolare il governo”? Idea per il movimento OccupyPd: occupy pure Violante.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.05.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a

X Giovannino,Cetra,Teresina,Barbie e tutti gli altri TROLL Legamafiosi e Piddini berlusconiani

ARRESTYPD–TRAVAGLIO
Mettendo insieme tutti i “casi isolati” di Piddini nei guai con la giustizia,tutti i compagni che sbagliano beccati negli ultimi mesi viene fuori un quadro spaventoso.Che però spiega benissimo perché il vertice del partito non ha fatto alcuna fatica ad andare al governo con B,dopo aver espulso dalla coalizione Di Pietro e tenuto a debita distanza Ingroia
Mentre la base e gli elettori vomitano,i massimi dirigenti hanno l’aria estasiata di chi assapora la Sacher Torte.Ora,per qualche ora,si parlerà della questione morale nel Pd di Taranto dopo l’arresto dell’ennesimo esponente al servizio dei Riva,il pres.della Provincia Giovanni Florido del Pd.Poi si dirà che in fondo c’è la presunzione d’innocenza,aspettiamo fiduciosi la Cassazione fra una dozzina d’anni.Anzi, come fa notare a Ballarò parlando del processo Ruby Speranza, ultimo pollo di batteria uscito dalle serre bersaniane,bisogna separare la politica dalla giustizia,e poi sono altri i veri problemi degli italiani (già, peccato che da 20 anni i governi e i parlamenti non possano occuparsi mai dei veri problemi degli italiani perché sono appesi alle mazzette e al pisello del Cainano).L’espressione “questione morale” suona ormai vuota:non basta più a descrivere la devastazione culturale, politica,etica di un partito che non ha mai nulla di suo da dire su nulla,e dunque prende a prestito le parole del presunto avversario.È uno sterminio di pensieri e linguaggi che non riguarda solo il vecchio e bollito politburo che è riuscito a perdere le ultime elezioni già vinte,a fumarsi il padre fondatore Prodi,a lasciarsi scappare il treno di Rodotà,a tradire gli impegni elettorali,a rispedire al Quirinale un signore di 88 anni che le dà sempre vinte a B e dai tempi di Craxi si diverte a demolire ciò che resta del suo partito,infine a infilarsi nella trappola del governo Letta comandato a bacchetta da B

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 16.05.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Ilva + Penati il Pd scomparirá prima di ottobre, pare.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.05.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggendo alcune contestazioni qua e là....ho visto che qualcuno appunta al M5S di aver fatto pochi DDL e poco interessanti....

Intanto sono gli unici ad averli dovuti fare dal nulla, tutti gli altri partiti avevano i DDL della passata legislatura!!!!!!! non mi sembra una cosa da poco perché hanno avuto tre anni

l'ulitmo DDL del movimento evidentemente ancora non pervenuto dai più

DIROTTARE I RIMBORSI AI PARTITI DIRETTAMENTE PER RIPAGARE I DEBITI CHE LO STATO HA VERSO LE AZIENDE

E' BRUTTO COME DISEGNO DI LEGGE?! CHIEDO

Quindi da qui ripeto che ci sono alcune persone che vengono qua solo per abbaiare e che se vogliono dire la loro almeno siano consci degli elementi di giudizio che hanno ...se "poveri" o veramente e riccamente documentati

leonardo t., terni Commentatore certificato 16.05.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Catone, convinto che non fosse possibile né conveniente per i Romani venire a patti con il secolare nemico, aveva fatto di questo argomento il leitmotiv di tutta la propria azione politica, tanto che ogni suo sermone, di qualsiasi argomento trattasse, finiva, sempre, con questa esortazione:

Ceterum censeo Carthaginem esse delendam

D'altronde, ritengo che Cartagine debba essere distrutta

egeria benvenuti 16.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABBIAMO AVUTO L'OPPORTUNITà PER SPERARE IN UN GRANDE COMBIAMENTO DELLA POLITICA ITALIANA, MA NON ABBIAMO AVUTO IL CORAGGIO DI SFRUTTARLA.

IL RISULTATO OTTENUTO LO STIAMO PAGANDO CON I DATI NEGATIVI ECONOMICI E SOCIALI CHE QUOTIDIANAMENTE CI VENGONO RIPORTATI.

VENIAMO SOLO CONSIDERATI DEI POVERI ILLUSI.

MASSIMO P. Commentatore certificato 16.05.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulio, amico mio...lascia stare.
Ben che ti vada ti daranno dello stronzo.
Lascia perdere.
Ho spesso un linguaggio volgare. Vero.
Sono spesso critico. Vero.
Ci ho rimesso soldi, tempo e onori nella mia città. Vero. Sappiate che sono interdetto alla Fenice per non aver taciuto alcune cose. Ma poco importa.
Mi date dello stronzo perché critico chi penso possa cambiare tutto ma debba fare di più per applicare questo cambiamento? E allora mi va bene passare da stronzo. Anche da troll sfigato infame. Non mi frega nulla. Ma se sperate che taccia alcune cose che non mi tornano o che mi infastidiscono allora no. Riconosco le cose buone. Ma nello schifo odierno non è difficile. Riconosco allo stesso tempo che ci si impegni ancora troppo poco. Troppo troppo poco. Abbiamo avuto 20 anni per pensare di cambiare questo Paese. ORA SIETE LI. CON UNA STORIA DI 20 ANNI DI FREGATURE! LAVORATE COME SE VOLESTE CAMBIARLO DOMANI QUESTO CAZZO DI PAESE!
Un abbraccio amico mio.

Stefano R!??, Venezia Commentatore certificato 16.05.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

per tutte le donne!

https://www.youtube.com/watch?v=2bcjGfp7stQ

paolo

paolo est Commentatore certificato 16.05.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manual de Desobediencia Económica (2013)
http://www.derechoderebelion.net/manual-desobediencia-economica-2013/?lang=es
Magari,potrebbe iniziare anche qua?

imre k., S. Marinella Commentatore certificato 16.05.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Storia di un italiano spiegata ad uno straniero:
L'italiano è quel personaggio assurdo che vuole sempre una vittoria eclatante ed immediata senza sofferenza. L'italiano non ha pazienza o voglia di costruire, l'italiano soffre di eiaculazione precoce, gode lì per lì e poi si fuma una bella sigaretta possibilmente elettronica , vicino ad una donna Italia eccezionale che non capisce fino in fondo e che a volte disprezza, dopodiché si riaddormenta.
Ciao Italia

W M5S sempre e cmq.

gaetano r. Commentatore certificato 16.05.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

continuo a chiedermi perchè si utilizzi un linguaggio sempre più sporco, volgare ed infruttuoso
Beppe, perdonami, ma stiamo cadendo molto in basso e questo, forse, è frutto della disperazione o, ancor peggio, della noia!!!!!
si, perchè se ho un minuto libero a disposizione, cerco di essere propositiva, leggo, mi informo e, a volte, scrivo (perchè IO CI CREDO!!!!)....se non ce l'ho, non vado certo a scrivere frasi insensate e denigratorie verso tutto e tutti....
questo blog rischia di diventare una "discarica"...
non permetterlo, affinchè i nostri figli non debbano vergognarsi di noi!!!

angela d., roma Commentatore certificato 16.05.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOCCIA del pd-l dice pubblicamente che berlusconi ha fatto quella sorta del comizio tenendosi lontano dal contesto politico ..... bisogna ridere o cominciare a piangere??!?!

Il capo dello stato nonostante quel discorso molto duro al principio del suo rinnovato mandato....

EVIDENTEMENTE NON SI E' SENTITO IN DOVERE DI DELEGITTIMARE QUELLA FARSA.

Ovviamente quelli del pd-l (la banda bassotti) formata da brunetta e co.

cercano di attirare l'attenzione sui soggetti che hanno contestato la contestazione, cittadini che non vogliono vedere quei teatrini nella loro città!!

COME DARGLI TORTO!!

Per un attimo mettiamo da parte la rabbia e facciamo entrare la speranza....molte persone stanno cominciando a riflettere, dobbiamo battere il ferro finché è caldo.....

MA SENZA FARE ABUSO DI INSULTI E MALEDUCAZIONE...IL MOVIMENTO NON E' QUESTO ANCHE SE NON POSSIAMO STARE DENTRO LA TESTA DI TUTTI ED 8 MILIONI DI ELETTORI!!!!!

UN ABBRACCIO A TUTTI (tranne chi fà della volgarità e del turpiloquio reiterato l'unica forma di comunicazione)

leonardo t., terni Commentatore certificato 16.05.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta bannare, es: Stefano R!??, Venezia, personalmente ho avuto un feroce scontro verbale, ma in fin dei conti le sue critiche non vogliono minimamente danneggiare il M5S, anzi è di pungolo e di stimolo, non è un troll, è uno che dice quello che pensa, ed è il primo a riconoscere i suoi errori. A me da fastidio scrivere questo, prima di tutto perchè nessuno me l'ha chiesto, e poi trovo interessanti i suoi commenti, anche se a volte non collimano con i miei.

giulio v., venezia Commentatore certificato 16.05.13 11:05| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE! Quando ascolto la tua voce, le tue parole, i tui ideali, i sentimenti, l'emozioni che esprimi...certe volte urlando per rabbia e passione...altre con dolcezza e gentilezza... Mi commuovi, mi scateni la voglia di abbracciarti, di abbracciare tutti, uniti, in questa enorme bolla di Amore. Amore per se stessi e per gli altri. E la bolla è sempre più piena...esploderà e inonderà tutto il popolo. Questo è il mio sogno.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 16.05.13 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi commette illeciti deve essere fuori dal parlamento!

chi commette illeciti,non deve essere coperto da leggi che ostacolano il potere investigativo dei magistrati!

PDL vergognatevi!

ragazzi battaglia in commissione giustizia!

Francesco Elia1 () Commentatore certificato 16.05.13 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

invito tutte/i voi di comprare prodotti made in italy certificati e quando voi acquistate richiedete lo scontrino fiscale o fattura, logicamente è sempre da osservare la qualità e il prezzo di quello che comprate

walter comer, nerviano Commentatore certificato 16.05.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
per gli amanti del genere:)

https://www.youtube.com/watch?v=9-DuC0tE7V4

buon ascolto!

paolo

paolo est Commentatore certificato 16.05.13 10:58|