Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

500.000 volte Floris

  • 796

New Twitter Gallery

floris_stipendio.jpg
"Floris : "guadagno circa 500.000 euro ma la RAI con Ballarò incassa circa 14 milioni di pubblicità mi pare un compenso consono". Consono ai 15 milioni di Italiani cassaintegrati, disoccupati, esodati, pensionati al minimo, precari, indebitati, falliti, emigrati a tempo a cui la tua azienda chiede 113,50 euro? Per darli a te e agli altri prestigiatori della notizia! E' tempo di scrutini: Floris Giovanni bocciato!" Pompilia Cetra

14 Giu 2013, 16:06 | Scrivi | Commenti (796) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 796


Tags: 500.000 euro, Ballarò, canone, Giovanni Floris, partiti, RAI, stipendio

Commenti

 

Gli stipendi di mediaset c'entrano poco, perchè floris, nonchè fazio littizzetto mineo ecc ecc sono dipendenti della televisione pubblica, alla quale tutti, a cominciare dai pensionati al minimo, pagano il canone, quindi il mezzo milione di floris è scandaloso assai più dei milioni dei compari di mediaset.
Ciò detto,due parole sulla de pin: è una persona che forse piange perchè si fa schifo da sè, è una traditrice, una transfuga, che con questa sviolinatura si prepara, penso, sicuramente ad entrare nel piddì riverita e coccolata...: che schifo! di gente come lei non ne deve esistere più, mai più! PS: la de pin è andata in parlamento perchè qualche decina di persone l'ha votata!! quando cominceremo ad affrontare la questione della selezione della classe dirigente? che non contraddice affatto la democrazia orizzontale del movimento. la gente che va a rappresentare M5S nelle istituzioni, soprattutto al parlamento, deve essere gente conosciuta e fidata: in 6 mesi, 4 senatori e 3 deputati che sono usciti dal gruppo sono davvero troppi, considerando che i due pidd' non ne hanno perso neanche uno, anzi al senato il piddisenzaelle ne guadagna 3 dal gruppo misto.

Franca C. Commentatore certificato 02.10.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

mi infastidisce enormemente oltra alla mala informazione, pagarci pure il canone!!!!

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 02.10.13 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito se infastidisca di più il compenso di Giovannino Floris od il suo modo di fare "giornalismo".
l'invidia è una brutta bestia.
scandalizzarsi per un compenso di un personaggio pubblico citando disoccupati e cassaintegrati, fa molto rifondazione comunista.non proprio il massimo per chi cerca di mettere in piedi una politica diversa.
Su ragazzi.il post è ridicolo.il gossip lasciamolo ai rifondaroli o ai programmi dello psiconano.

Miky Launio 18.06.13 12:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BONOLIS Dal 2005 al 2008 per l'esclusiva Merdaset ha ricevuto 24.000.000 di € (VENTIQUATTROMILIONI).

Ora spunteranno gli ignorantacci a dire che "mediaset è privata".
Cari ignorantacci "w il privato" filoberlusconiani,
se il prezzo di un prodotto è maggiorato del 10% è proprio perchè tale prodotto paga come SPONSOR.

esempio:
Se un'auto costerebbe 9, dopo una campagna di advertising nazionale la metto di listino a 10.

Ancora avete da raccontare altre fregnacce o si può dire che ora il fento è contro Floris perchè ha criticato il MoVimento??

E c'è da dire che il diritto di replica a Ballarò non l'hanno mai negato a nessuno: basta mandare Crimi o la Lombardi a farsi valere.

dario L, roma Commentatore certificato 18.06.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovani disoccupati: ancora nulla
Penso che, non c'è giorno di questi ultimi anni, in cui certa classe politica, non si sia pubblicamente scandalizzata, per la situazione in cui si trovano migliaia di disoccupati. A dare aria a queste trombe, in maniera ancora più intensa, abbiamo visto anche gli instancabili appelli dei ben pagati sindacalisti, di cui la fama, di parlare di tutto ma a vanvera, è ben nota alla classe lavoratrice e a quella dei disoccupati. Sui disoccupati, da questo Governo, viste le solenni promesse del fare, mi aspettavo qualche cosa di specifico, qualche cosa a favore di questi poveri giovani, i quali, non avendo nulla da fare, sono costretti, a vivere per anni, sulle spalle dei propri genitori. Purtroppo, la soluzione di tali problemi, non appare ancora politicamente risolvibile, in quanto, le misure che dovrebbero essere adottate, comporterebbero decisioni che, l' attuale classe politico-sindacale, per interessi di bottega, non è in grado di concretizzare. Penso che, per favorire una maggior occupazione giovanile, non servano appelli; servono solo misure drastiche. Pertanto si deve dire loro che: a)le attuali retribuzioni contrattuali, non possono essere sopportate - nell' attuale congiuntura - dalle imprese.b)pretendere di avere subito un posto di lavoro sulla base della preparazione scolastica, è pura fantasia, di schizzinosi e di bamboccioni. Certo che, dire a molti giovani, di accettare di lavorare a retribuzioni ridotte, non è cosa facile, dal momento che, oggigiorno, vi sono tante persone titolari di stipendi privilegiati, decisamente immorali. Con il compenso di Floris, si potrebbe dar lavoro, a circa 40-50 giovani, inseriti nell' economia produttiva e non in spettacoli RAI da bunga bunga; ma, ai suoi ospiti, sindacalisti e politici, va bene cosi. Per togliere dalle strade questi ragazzi, serve il coraggio del Governo, nell' adottare una misura legislativa, che preveda la riduzione dei livelli retributivi sindacali.
Adolfo Schievenin

Adolfo Schievenin 17.06.13 16:41| 
 |
Rispondi al commento

certo che un privato pagherebbe quei soldi e forse gli darebbe anche delle stock-option come premio se è vero che su 5 milioni di spesa ne entrano 14!!!
Benvenuti nella società di mercato, dove la domanda e l'offerta fanno il prezzo.
Ma perché, quando Beppe faceva una serata alla RAI, con gli ascolti al massimo, che prendeva la paga oraria da metalmeccanico??!!!
Va criticato quando non è sopra le parti ma perfavore non fossilizziamoci sulle stronzate!!!

Graziano Serafini (sgrazx), Roma Commentatore certificato 17.06.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Privatizzazione della RAI subito, ma che aspettiamo? Pensate che una compagnia privata sana pagherebbe mai mezzo milione l'anno al solo Floris?
La RAI ci costa troppo, va venduta subito e il ricavato va a riduzione del debito pubblico, cosi` diminuisce gli interessi che paghiamo ogni anno!Se la RAI vale 10 miliardi per lei paghiamo: 5% * 10 miliardi=500 milioni l'anno.Ma che aspettiamo? Boh...

Fa Rossi Commentatore certificato 16.06.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Con tutto il lavoro che faccio io, invece, le 1200 euro al mese non mi sembrano eque. Che devo fare? Forse essere servile con qualcuno come il signor Floris fa verso il PD?

Laura C., Rubano Commentatore certificato 16.06.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

*************************
* PERCHÉ BALLARÒ VA CHIUSO *
*************************

Ballarò costa sui 4-5 milioni l'anno:
http://archiviostorico.corriere.it/2011/aprile/17/Rai_gli_anti_Cav_silenzio_co_9_110417039.shtml

Alla luce della rivelazione che Ballarò ricava 14 milioni costandone solo 4-5, RENDENDO QUINDI ALLA RAI (azienda di Stato) CIRCA 9-10 MILIONI L'ANNO, noi cittadini PRETENDIAMO che Ballarò sia chiuso.

PREFERIAMO PAGARE UN ALTRO PO' DI TASSE per ripianare l'ulteriore decina di milioni di debiti della RAI, pur di avere la soddisfazione di sapere che Floris guadagna i suoi troppi soldi da qualche altra parte.
Se poi non trova un altro lavoro e vive di rendita sarà una soddisfazione sapere che mancheranno altri 300.000 Euro l'anno di tasse, che potranno essere compensati da ulteriori aumenti di tasse e/o tagli ai servizi per cassaintegrati, disoccupati, esodati, pensionati al minimo, precari, indebitati, falliti, emigrati a tempo.

E comunque sarà poi VERO che il suo programma rende? Sappiamo bene che le informazioni che non ci piacciono sono SEMPRE FALSE!

Riteniamo inoltre inappropriato discutere dell'eventuale scarsa qualità di Ballarò e/o della sua dannosità e/o di altri programmi e costi RAI che sono la causa del fatto che la RAI è in perdita o di qualunque cosa intelligente.
Quelli non sono argomenti adatti a questo blog (di un ex comico che è diventato ricco e famoso anche grazie ai compensi e alla notorietà avuti anche dalla RAI) perché ci obbligherebbero a riflettere invece di schiumare dalla bocca.

Se proprio ci resta tempo diamo casomai del "piddino infiltrato" a tutti gli iscritti del M5S che dicono cose che non ci piace sentire.

*********************
* FINE DEL COMUNICATO *
*********************

Daniele C. Commentatore certificato 16.06.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

CARO FLORIS IL COMPENSO DI 500.000,00 EURO PER PORTARE L'ITALIA AL 67° POSTO PER LIBERTA' D'INFORMAZIONE

E' UNO SCHIFO MA NON PREOCCUPARTI CHE LI RESTITUISCI TUTTI E CON GL'INTERESSI CALCOLATI CON LA LOGICA DELLE CASTE CHE TANTO DIFENDI PROTEGGI E SANTIFICHI
E QUANDO NON AVRAI PIU' NIENTE TI DIREMO DI NON ESSERE Choosy E DI MORIRE IN SILENZIO LO STESSO CHE USI PER SALVAGUARDARE LE CASTE

MARCO FIGINI 16.06.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

che facciano tutti schifo è ovvio,ma considerata la formazione di Floris,perchè volendo essere un tantino obbiettivi non si va noi in Rai a rompere il culo di chi paga Giletti & Conti?Inoltre io considero che chi vuol bene al proprio movimento e vi si identifica per un ideale lo deve anche saper criticare,allora Ti chiedo caro Beppe,aver ottenuto l'abolizione delle commissioni delle ricariche telefoniche ha saziato talmente tanto gli appetiti da non osare contestare la persistenza del canone Rai?Prendete i palinsesti delle reti degli altri paesi vicini,Quanti ce ne sono che hanno perso la F1,mezzo calcio,nessuna diretta delle due ruote,surclassato 90minuto!Vi pare poco?Gli Stati Uniti fanno Pay Tv dalla fine degli anni quaranta!

A., vicenza Commentatore certificato 16.06.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Brava Maria,la penso come te,il nostro amico Paolo da genova forse negli anni scorsi dormiva,,,,ti ricordo che tutto quello che ora noi stiamo vivendo è la conseguenza di un mal governo continuativo che dura da 20 anni...lascio a te fare una piccola riflessione caro Paolo.

luigi 16.06.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

io mi chiedo,dopo aver letto alcuni vostri commenti e consigli a beppe grillo,se è a lui che si devono fare queste domande e queste critiche,se le stesse, voi scrittori tanto bravi e competenti,le avete fatte a quei tanto rispettati politici e non,che in questi lunghi anni ci hanno governato e rovinato?
Sento in giro dire che la rovina del paese è Beppe grillo e il suo movimento a 5 stelle,come se fossero loro a governare,a decidere per il paese,vi ricordo che nel momento di formare il governo,al movimento non è stata fatta la stessa proposta fatta al pdl,il PD chiese solo la fiducia non di formare il governo con i pari vincitori delle elezioni del movimento 5 stelle,il sistema più logico e produttivo per dare la responsabilità ad altri(il movimento)per decisioni proprie(PD e PDL,benedetti dal nostro beneamato NAPOLITANO,l'ideatore di questo governo salvacaste)e voi continuate a dire che se avesse accettato l'invito fatto da BERSANI le cose sarebbero state migliori,ma vi rendete conto che sia il PD che il PDL non possono fare in modo che il movimento possa,anche solo parzialmente lavorare con un governo perchè sennò verrebbero a galla tanti di quegli scandali da far rivoltare il paese,vi rendete conto che,solo per fare un nome,DINI percepisce una pensione di 90.000 euro al mese per aver distrutto il paese,informatevi quanti personaggi come questo,dopo aver messo in ginocchio il paese percepiscono pensioni di questa rilevanza,fate poi un bel conticino e vedrete che le uscite dalle casse dello stato(i nostri soldi)siano per pagare queste pensioni,questi stipendi e non per il bene del paese......perchè non ci diamo una regolata e parliamo di cose serie dando a chi le merita le giuste responsabilità e non a chi per anni cerca di svegliarci dicendo anche con toni e parole volgari,come sono realmente le cose.

luigi 16.06.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Domenico Fortunato Cassese 16.06.13 03:55| 
 |
Rispondi al commento

L'amarezza che si imponga il canone per dare 500mila euro ha un conduttore della tv di stato.

Giuseppe farina 16.06.13 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro paolo p. da Genova ma vaffa..... E chi te li risolve tutti questi problemi? Chi li ha creati? Con i fogli che firma il berlu davanti agli ita ci puliamo il cosiddetto. Scusa il turpiloquio ma sono stanca di queste cazzate, invece di prender cela con queste merde che hanno rovinato un paese meraviglioso come il nostro inveiamo contro chi vuole aiutarci. Grillo ha 60 anni e una buona posizione , ma chi glielo fa fare di sgolarsi nelle piazze e sorbirsi queste menate, se nn l amore verso il suo paese? Lo ammiro

Maria farina 15.06.13 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Il VERO UNICO PRBLEMA che ha l'Italia è il numero sproporzioonato ed inutile di dipendenti che non rendono un servizio, che devono essere pagati ogni mese, che ricevono oltre allo stipendio pure le tasse e i contributi e che tutto cio'grava sui soliti lavoratori, dagli 800euro del fattorino ai 70.000 euro al mese del capo della polizia senza che nessuno sappia come fare a ridurre perche' si bloccherebbe la macchina amministrativa statale.
Ne' pd ne PDL hanno il coraggio di ammettere che sono questi i costi, insieme a sprechi, privilegi e ruberie di Stato che devono essere abbattuti ed allora cercano di far pagare a chi non puo' bloccare l'apparato costituito. Cioè i soliti limoni.
Se a cio' aggiungiamo che le mafie fanno parte del governo e con i loro denari fanno legiferare tutto fuorche' cio' che le danneggerebbe appare evidente che non c'è piu' via di scampo.
E' molto piu' semplice mandare il popolo alla deriva e mantenere lo status quo.
Ci vorrebbe un dittatore buono e capace ma se uno lo dice passa per fascista. Come se il fascismo dei partiti delle mafie , delle lobbies, delle multinazionali non governasse da quarant'anni sui vari governi che si sono succeduti.

paolo p., genova Commentatore certificato 15.06.13 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Chi è Pompilia Cetra ?

Andrea B. Commentatore certificato 15.06.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che si parli di tutto , persino degli orari di chiusura dei parchi ma di quello che sta succedendo in questi momenti all'interno del m5s neanche un plissè.

paolo p., genova Commentatore certificato 15.06.13 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Teoricamente Grillo sarebbe finito.
I giornali lo massacrano (per colpa sua) , i parlamentarini lo snobbano e mirano a prendersi la loro fetta di torta.
Si sa che quando la nave affonda i topi scappano.
Ebbene se Grillo fosse un uomo intelligente lascerebbe che i topi scappino in modo da purificare il Movimento.
Dovrebbe mostrare le loro facce sulla gogna del blog ed indicare i nomi dei traditori.
Tutto lì. Dovrebbe, se puo' sostituirli con altri parlamentari eletti dal popolo del m5s.
Poi, dovrebbe fare una telefonatina alle varie trasmissioni tv e dirsi disponibile a dire la sua verità, quella che dice gli venga negata. Con tono pacato e parole civili dovrebbe spiegare quali sono i suoi intenti relativi a cose concrete di cui il Paese ha bisogno, dovrebbe dire dove prenderebbe esattamente le copertura per il reddito di cittadinanza, cosa intenderebbe fare subito con l'euro e la germania, quali leggi propone, immediate, per dare lavoro ai giovani e dove prendere i soldi (esattamente) , dovrebbe dire pacatamente quale è la sua idea per una nuova legge elettorale, dovrebbe dire cosa farebbe subito contro il conflitto di interessi, dovrebbe smetterla per un istante di alternare ai discorsi seri le battute da comico per non consentire ai giornali e tv di mandare in onda solo quelle, dovrebbe COME BERLUSCONI, firmare un patto con gli italiani davanti a tutti dove oltre a quanto sopra detto sottoscriva quali pensioni andrebbe a tagliare (esdattamente sopra quale cifra), quali privilegia andrebbe a togliere, dove manderebbe gli autisti delle auto blu a lavorare e a chi venderebbe le auto, cosa farebbe per bloccare gli sfratti per tenere la gente a casa e cosa proporrebbe ai proprietari in cambio, cosa farebbe per impedire che le banche si prendano le case della gente, come calmierare i costi delle assicurazioni auto, quali bonus dare ai pensionati sotto i 1200 euro netti e come rilancerebbe il commercio.
Il tutto firmato e sottoscritto con promesse a bassa voce.

paolo p., genova Commentatore certificato 15.06.13 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Vi sembra normale che un a trasmissione televisiva guadagmi 14milioni. Di pubblicita oltre a ottenere soldi dal canone... Si ha ragione grillo va ridimensinato.. Capisco fosse una tv privata ma questo percepisce troppi. Soldi..manco la pubblicita dovrebbavere la rai. S

Andrea vento 15.06.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di parlare di Floris che è l'ultimo dei problemi degli italiani, sarebbe interessante conoscere la proposta del M5S a proposito dell'IMU e dell'IVA.
Se il governo proporra' qualcosa che sia in sintonia con i vs pensieri l'approverete?
E' comunque importante sapere prima come la pensa il movimento.
Questi sono i problemi da risolvere al piu' presto insieme ad una legge per favorire il lavoro dei giovani E NON SOLO.

paolo p., genova Commentatore certificato 15.06.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è quanto guadagnano tanto i pochi ma quanto guadagnano poco i tanti.
Non facciamo i comunisti invidiosi che vorrebbero la parità per tutti al piu' basso livello ma facciamo in modo che lo stipendio minimo sia almeno 2500 euro netti come in Germania e nei paesi civili.
Bisogna pagare la gente in maniera che possa pagarsi una casa, mandare i figli nelle buone scuole , in palestra, comprare loro una piccola auto a 18 anni, fare un mese di vacanze all'anno, potersi comperare i vestiti di ricambio ed andare in pizzeria una volta la settimana.
Inutile stare a guardare chi ce la fa e criticare, facciamo in modo che tutti i cittadini abbiano la propria dignità guadagnando a sufficienza per stare bene. Piuttosto togliamo le pensioni ai ladri di Stato, ai truffatori miliardari, ai grandi evasori, alle vedove dei Presidenti emeriti e via così.

paolo p., genova Commentatore certificato 15.06.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perche' vi indignate e questo blog
Floris fa ascolti e il compenso non e' particolarmente alto se confrontato con quello di altri ...anche Grillo guadagnava cifre da capogiro x fare audience o negli spettacoli

Filippo Pinori 15.06.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di la dello stipendio della persona credo che sarebbe stato più importante metterlo alle corde per alcune notizie di ballaro' un po' discutibili...invece e' accaduto che dall'intervista Floris non sia stato affatto messo alle corde...anzi era piuttosto sicuro..mentre una pessima figura l'ha fatta l'intervistatore citando come fonte wikipedia..il che è ridicola come cosa!!!sono del movimento ma su questa iniziativa onestamente non sono d'accordo..almeno nelle domande poste...oltretutto credo che lo stipendio paghi la professionalità della persona che porta il profitto all'azienda che l'assume..così come accade quando si chiama una celebrità straniera...più e' di fama e quindi con maggiori sponsor,più alto e' il cachet!!!Floris nel profitto e' professionale ma come giornalista non lo è perché di parte

Gianluca tozzi 15.06.13 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Onestamente, se le cifre sono corrette, il suo non mi pare un ragionamento errato. Ognuno di noi si fa pagare in base a quello che sa di dare.

Matteo Della Noce 15.06.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

500.000 € anno 4 volte di più di un direttore di stabilimento medio.Non è consono per eccesso !
Come al solito chi sta ai sevizi percepisce più di chi produce, questa è l'Italia di oggi .Se non si inverte questa tendenza non vi sarà mai più ripresa perché i servizi non possono dilapidare e sperperare i guadagni della produzione.
La ricchezza di un paese e data dal prodotto interno lordo questo lo dicono tutti i trattati di Economia, solo che non specificano che il prodotto interno lordo è quanto si produce in termini di beni mentre mentre i servizi sono solo un ausilio alla produzione e si possono identificare come spese.
Sottinteso la pubblicità su un prodotto è un costo!, questo perché qualcuno ha detto che Floris produce un grande incasso in termini pubblicitari!

Dino ., Bolotana Commentatore certificato 15.06.13 15:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seppur sia insensato pagare il canone, credo che un conduttore che guida un programma così redditizio meriti un compenso adeguato... Mi spiace che Floris venga additato spesso comunque, perchè lo ritengo personalmente un conduttore imparziale!

Francesco Penati (dundu), Altare Commentatore certificato 15.06.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Floris, che la Rai, visto che è una televisione pubblica, guadagna con le pubblicità che passano negli spazzi del suo programma, dove tu lavori, non ti da il diritto di avanzare pretese di stipendi elevati e che tu non debba nemmeno sapere l' introito delle pubblicità della rai passate in Ballarò. Le pubblicita fanno parte dei guadagni extra di rai per una gestione più semplice e poter creare investimenti per creare nuovi programmi, film, eventi. Togliere soldi alla rai spudoratamente sapendo che le pubblicità fanno guadagnare la rai è semplice così farsi i propri conti senza tenere conto che ci sono molti milioni di persone senza lavoro e con la speranza che l' indomani non gli tolgano pure la casa. La cosa giusta sarebbe, visto che è un programma legato ad un pagamento di un canone, che il programma Ballarò guadagni 114 euro moltiplicato dalle persone che lo guardano durante l' anno. Per aumentare le persone e guabagnare di più bisogna attirarle e si fà con una comunicazione più libera, più vera e con una più attenta indagine degli elementi sulla notizia che si vuol dare. Quindi il tuo stipendio di 1370 euro al giorno è troppo elevato e deve essere abbassato perchè la televisione dove lavori è anche tua e visto ciò si dovrebbe per lo meno aiutarla non farla sprofondare, per rubbarsi 2 euro in più per il proprio tornaconto, ma per tenere in vita una cosa che è di tutti!! E questo è rivolto a tutti quelli che speculano stipendi nella rai o in qualsiasi altro posto pubblico!! Caro Floris lei è solamente un altro pagato per diffamare e fare notizie non democratiche che vengono gestite dai soliti partiti. Bisogna finirla!!! Si riduca lo stipendio a 2500 euro netti al mese e faccia solo del bene alla rai e non pensi a quante pubblicità passano nel suo programma, quei soldi servono per mantenerlo il suo programma!!!

Diego Piero Giusti, Avezano AQ Commentatore certificato 15.06.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che gran pezzo di giornalismo! Ma non si possono evitare post del genere? Non siamo stupidi. Il virgolettato e' fantastico, completamente inventato! "Consono" non lo dice mai nemmeno nell'intervista integrale. Ha ragione Floris, ormai ci comportiamo come se fossimo nel sistema dei partiti.

Claudio A. Commentatore certificato 15.06.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Caspita l'utilità di questa notizia è troppa!!!.. E poi comunque, se non evade, questo è davvero l'ultimo dei problemi degli italiani: in base a questo suo enorme stipendio pagherà una certa quantità di tasse no?!! Il problema è quando non si paga la propria parte, e poiché questo non avvenga ci vuole CONTROLLO e condizioni necessarie perché ognuno Possa e Debba farlo! Quindi forse sarebbe più opportuno che vi impegnaste nel creare queste condizioni, piuttosto che dare comunicazioni così insulse e che rasentano il ridicolo; Se poi non riuscite perché non ve lo lasciano fare è un altro discorso, però avete il dovere almeno di provare, del resto siete stati votati proprio per questo!

Carlotta 15.06.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

NON VOGLIO PIU' VIVERE IN UN PAESE CHIAMATO ITALIA ABITATO DA ESSERE UMANI CHIAMATI ITALIANI.......CHE COME DEGLI AUTOMI PECORONI SI E' FATTO PRENDERE PER IL CULO PER 30 ANNI, VOTANDO I SOLITI POLITICI LADRI CHE HANNO RUBATO TUTTO QUELLO CHE C'ERA DA RUBARE , HANNO ROVINATO UN PAESE , SPOLPANDOLO DI TETTE LE RISORSE.....CON LA NOSTRA COMPLICITA' INDIRETTA CONSAPEVOLI , VISTO CHE RUBAVANO I POLITICI ,ERAVAMO AUTORIZZATI A RUBARE , EVADERE , TRUFFARE LO STATO , UN PAESE CHE HA 4 MAFIE CHE COMANDANO IL PAESE, CON UNA QUINTA CHE E' LO STATO LADRO , COMPOSTO DA POLITICI LADRI INFAMI TRADITORI DELLA PATRIA, EBREI, MASSONI , SIONISTI , BANCHIERI , SPECULATORI , STROZZINI , CHE I SOLITI COGLIONI PECORONI CON I PARAOCCHI CONTINUANO A VOTARE QUESTI POLITICI LADRI DI MERDA INFAMI TRADITORI CHE CONTINUANO A RUBARE E A PRENDERE PER IL CULO IL POPOLO PECORONE CHE , NON SENTE , NON PARLA E SUBISCE , MI RIFIUTO DI FAR PARTE DI QUESTI ITALIANI SENZA ORGOGLIO. FANNO BENE QUELLE PERSONE, IMPRENDITORI, GIOVANI, CHE VANNO ALL'ESTERO E ABBANDONANO LA SPERANZA DI CAMBIAMENTO, MA FORSE NON SI VUOLE PROPRIO CAMBIARE QUESTO PAESE DI MERDA.....!!! I
INVITO CHI COME ME NON SI RICONOSCE PIU' IN QUESTO PAESE A CHIEDERE LA REVOCA DELLA CITTADINANZA ITALIANA E LA DIANO AI CLANDESTINI EXTRACOMUNITARI.....!!!

ARMANDO NOTARRIGO 15.06.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si cade talmente in basso da trovarsi costretti a fare i conti in tasca a tutti. Se la prende con Floris. Che non evade il fisco. Che paga le tasse. Che non ha alcuna legge fatta appositamente per la sua figura professionale e privata.
Come mai non se la prende con chi invece ha tutte questi ultimi "prelibati" vantaggi? Floris può piacere e non piacere ma credo che il "delitto" non sia certo il suo stipendio. Ci sono imprenditori che prendono 10 volte tanto ed evadono 100 volte tanto lasciando a casa i lavoratori.
L'autore di questo post ha perso una ottima occasione per evitare di inciampare nella sua ombra. Lascia perdere, l'acume non è certo parte di te.

C. B., (eterno ritorno) Commentatore certificato 15.06.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se è vero che la Rai ne ricava 14 milioni di introiti dalla pubblicità, non vedo assolutamente un senso anche minimo di ingiustizia. Semmai, l'ingiustizia sociale in questo caso può essere rappresentata dal canone rai. Se è vero che la rai guadagna così tanto dalla pubblicità, che senso ha pagare il canone?Canone o pubblicità?Tv pubblica o privata? E' questo, secondo me, il vero dilemma.

emanuele meloni 15.06.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

SONO DI SINISTRA CON I MAGLIONCINI DI CASCHMERE E 500 MILA EURO IN TASCA PER ANDARE OGNI MARTEDI CONTRO IL POLOLO INDIGNATO COMPLIMETI NE PUO GUIADAGNARE ANCHE 600 IL FATTO E' CHE L'ITALIA NON C'E' UGUAGLIANZA MA STATE SENTENDO LE RAPINE AI VIP???C'E FAME TANTA FAME

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 15.06.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

NON VOLGIO PARLARE A QUEL POPOLO ITALIANO CHE HA SUA BELLA PENSIONCIA 2 CASETTE E GLI STA BENE COSI ANCHE SE VEDE IL VICINO LANCIARSI GIU DALLA FINESTRA PARLO A QUEL POPOLO CHE OGNI GIORNO SBATTE LA TESTA PER ANDARE AVANTI SENZA FUTURO SENZA PESENTE NON VOTATE PIU PD O PDL BASTA CAMBIAMO SENNO E' LA FINE E VOTATE VOTATE NON ASTENETEVI

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 15.06.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Loro li fanno a noi e noi a loro c'e qualcuno che sta cosa non va??Li sta la porta non venite su questo Blog qui c'e il popolo onseto!!

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 15.06.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Aspettate un'altra vita ancora per i problemi veri del paese se continuate a votare sta manica di farabutti PD meno L PDL! Oppure risolveteli buttando moneta nelle slot o pagando ragazze straniere in mezzo la strada.

Giovanni faillaci 15.06.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta col fare i conti in tasca a tutti, si fa una legge che preveda un tetto massimo decente oltre il quale non si può andare e la si fa finita.
Io ancora ASPETTO che vengano affrontati i problemi veri del paese: LAVORO, RIDUZIONE DELLE TASSAZIONI, DIRITTO ALLA SALUTE, LEGGE ANTI-TRUST LEGGE ANTICORRUZIONE, DIRITTO ALLO STUDIO

Antonello Saraniti 15.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Kraffe Holouani (sotto)
Non c'è niente di illecito dal punto di vista legale se paga le tasse, ma è un ENORME ILLECITO MORALE per uno, come Floris, che si professa di sinistra e dice di credere nell'egalitarismo! Quello che io vedo a Ballarò è un servizio integerrimo e spudoratamente unilaterale alla pseudosinistra attuale (leggasi PD). E neanche così ci sarebbe niente di male se la Rai fosse di proprietà di quel partito; ma guarda un po'! è invece di tutti gli Italiani, di chi paga il canone di questi tempi con gran sacrificio e pretende almeno un servizio televisivo imparziale.

cristina cassetti 15.06.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Può essere consono se contrattato con i criteri del libero mercato.
Ma in RAI, si sa, questa modalità non esiste e il partiro sponsorizza (e noi paghiamo) il megafono migliore.

Andrea Giusti 15.06.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Commentare i guadagni di Floris ,può andare bene se lo prendiamo solo per esempio, perchè la lista sarebbe lunghissima, anche Grillo ha guadagnato tanto ma è anche vero che: bisognerebbe azzerare tutto e ricominciare da capo con più equilibrio e staremo tutti bene.( si può fare ,SI, l'ha fatto il Belgio mi pare e non è morto nessuno e stanno bene tutti! ) due è vero che Grillo ha guadagnato bene e allora, grazie a LUI
che si è messo in campo e ci ha messo la sua faccia, la sua tranquillità persa, i suoi guadagni dimezzati, chi di noi pur avendo le stesse idee di Grillo avrebbe avuto la forza, le possibilità e il carisma per dar voce alla rabbia e alla perdita dei sogni di tutti noi!!!!!!!!!!!!! Grazie Beppe Grillo

fiorella costa 15.06.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

è allora?? dov'è la notizia? il suo stipendio? ma veramente siamo cascati cosi in basso a fare i conti nelle tasche dalla gente? fosse stato un evasore allora si che era uno scandalo ma se non ha fatto niente di illecito non vedo il problema!!
continuiamo cosi in questa strada e perderemo ancora più consensi!!

Kraffe Halouani Commentatore certificato 15.06.13 12:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dio ha creato il mondo per tutti. Non per alcuni sì e per altri no. Non lo
troverete scritto da nessuna parte.
Ed anche la nostra stessa costituzione riprende quel principio di
eguaglianza e lo afferma con forza.

Ora, viene da osservare che gli elementi come Floris, sottraendo la parte
di grano pubblico che spetta a innumerevoli esseri umani (con relative
famiglie), sono gravemente nocivi alla salute.

Il loro pensiero è: io mi prendo la parte che spetterebbe a tanti italiani
secondo lo schema: "...Perché io sono bravo e voi non valete una cicca".
Che può essere compreso meglio in questa versione, corredata di note:
"...Perché io sono bravo [ad essermi trovato i padrini giusti grazie ai
miei "meriti" politici] e voi non valete una cicca [e non vi diamo neppure
la possibilità di confutarlo: semplicemente, non vi permettiamo di
gareggiare, stabilendo noi a priori che voi non valete niente].
Che poi riprende la stessa filosofia del marchese del Grillo, quando
afferma: "...Perché io sono io e voi non siete un caxxo!".

Le tasse sono denaro pubblico sottratto ai privati per essere redistribuito
alla comunità secondo criteri di equità sociale.

Il Reddito di Cittadinanza - che solo l'Italia considera un lusso - sarebbe
una delle priorità che giustifichi il concetto stesso di "tassa".

Il canone Rai è di fatto una tassa.

Che siffatta tassa abbia lo scopo di togliere a tanti (e poveri) per dare a
pochi (a scapito degli altri) è palesemente una iniquità.

Nel suo maldestro tentativo di giustificarsi, il Floris tira in ballo 14
milioni di introiti pubblicitari a favore dell'azienda.

Ma CHI PAGA la pubblicità?

Non certo le industrie che comprano spazi pubblicitari. Queste non fanno
che riversare tali spese sul prezzo finale del prodotto, come da manuale
d'economia.

Quindi a pagare quei famosi 14 milioni di cui il Floris tanto si vanta,
sono gli stessi consumatori già obbligati a pagare il canone.

Doppia tassa sui poveri a favore di pochi privilegiati. Complimenti!

Gian Paolo 15.06.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Facendo un ragionamento più ampio, senza guardare i singoli personaggi, sono convinto che l'esistenza stessa dei milionari e di grandi fortune nelle mani di pochi, sia la vera causa delle più grandi ingiustizie e di tutti i mali causati dall'Uomo.
E anche dell'infelicità di tantissime persone.
Ho fatto una pagina facebook di riflessione.

https://www.facebook.com/pages/aboliamo-i-milionari/197136933703665

POPULATION BOMB Commentatore certificato 15.06.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

questa caccia alle streghe (inesistenti, tra l'altro) del M5S fa veramente schifo. Floris guadagna soldi dal proprio stipendio. Guadagna molto? Sicuramente. E' troppo? Forse si, cosi' come e' ridicolo che un comico come Grillo sia multimilionario mentre ricercatori italiani, che lavorano giorno e notte per far progredire questo mondo e sono molto spesso costretti ad emigrare per lavorare, prendono cifre ridicole al confronto. Questa si e' una cosa di cui indignarsi: un comico senza titoli di studio (che tra l'altro si propone di abolire il valore legale dei titoli di studio! Certo, e' facile per lui che non ne ha nemmeno uno che valga qualche cosa) milionario e nessuno che si indigni. Per me ci sarebbe di che indignarsi eccome, cosi' come per i calciatori.

o.e.g. 15.06.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA LA BUTTATE VIA STA C DI TELEVISIONE?

gabriella c., roma Commentatore certificato 15.06.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono tanti soldi, ma rispetto alla Clerici, Vespa e Fazio non è nulla. Almeno il programma di Floris è accettabile, mentre La Clerici e Vespa fanno ridere

Carlo Regnanti 15.06.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma state scherzando? Beppe probabilmente ne guadagna molti di più, ed in parte con il blog che è - probabilmente in buona fede, non discuto di questo - pubblicizzato sul simbolo del movimento che ormai è stampigliato ovunque. E' consono allora?

Carlo Compiani 15.06.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

vergognati Floris!!!! cmq mi auguro di vederti disoccupato come tanti altri corrotti della rai

ALFREDO10 TROVATO, acireale Commentatore certificato 15.06.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono manager che guadagnano milioni di euro, migliaia di volte in piú rispetto al proprio dipendente. Il loro mestiere è da anni quello di arricchire una piccola parte della società a discapito di chi produce. Il loro verbo è delocalizzare, sperequare e parolacce varie. E qui si fanno battaglie ab personam, si combatte il nulla. Grillo, lascia stare ste cretinate, combatti il vero privilegio come agli albori. Quello era il Grillo che seguivo.

TommyIO 15.06.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Come si può traviare una notizia
Su repubblica . It
Energia meno cara
E 5 miliardi per le aziende
Ma c'è una lotta per non aumentare IVA e per togliere imu
Non ci sono 4i miliardi per imu non ci sono 4 miliardi per IVA . Ne trovano 5 per le aziende
Ma e questo il modo di fare informazione ?
Beati più che giornalisti sembrano dei pataccari senza scrupoli !!

Riccardo Garofoli 15.06.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento

No, no non sono daccordo, questo è qualunquismo puro, creare un rapporto quasi proporzionale tra il reddito del Sig.Floris e il canone rai è un esercizio scorretto. Ribaltiamo il ragionamento: se Floris non facesse incassare 15 milioni alla Rai allora il canone potrebbe essere ancora più alto. L'esercizio di creare divario, quando ingiusto, tra le classi sociali non solo è scorretto ma anche pericoloso signori miei!!

Stefano Russo 15.06.13 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOCCIATO

andrea paolini 15.06.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Se fossi il Sig. Giovanni Floris, mi vergognerei a camminare per strada, quando incontro la gente perbene, che lavora in fabbrica, in particolare quella che è sempre a rischio di vita; vita che vale ben di più di quanto la RAI guadagna con la pubblicità per Ballarò. Una società civile, non deve fondare tutte le proprie scelte solo sui conti economici, altrimenti gli uomini diventano solo fattori di costo. Non capisco i lavoratori della sinistra che non intervengono su queste inamissibili situazioni.
A.Schievenin

Adolfo Schievenin 15.06.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo Floris ? Santoro no ? Vespa neppure ? Grillo neanche ? Sono tutti ciarlatani e imbroglioni a caccia di facili guadagni che cavalcano la fame e la disperazione della gente in una crisi voluta dalle multinazionali e dalla finanza.

carlo pedrini, Siracusa Commentatore certificato 15.06.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Non è la retribuzione che va condannata...ma il servizio offerto. Una vetrina snob e di parte nelle mani sempre degli stessi... Basti pensare che a lavorare nella "vetrina" del programma c'è sempre e soltanto Crozza che legge il gobbo. A quelle stesse vetrine potrebbero lavorare tanti personaggi...tanti artisti. Lavoro solo nelle mani di pochi! Faranno l'expo? Una società americana gestirà l'artistico...speriamo di vedere facce nuove...open space e turn-over

Danilo Vizzini 15.06.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Un giornalista che permette ai soliti politici come brunetta, lupi,renzi ecc di andare in televisione a parlare di falsi progetti dopo 20 anni di furti e bugie senza essere mai contraddetti non merita neppure un centesimo. Ladro.

Andrea Marcucci 15.06.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Consono soprattutto per l'impegno,la serietà l'onestà e la coerenza che infonde per denunciare e provare a migliorare la situazione di chi è obbligato a pagare il canone.(un gran figlio di vacca pure lui)

Roberto C. Commentatore certificato 15.06.13 09:07| 
 |
Rispondi al commento

E intanto loro, grazie agli allocchi che li guardano in TV, si vanno a fare le vacanze in posti esclusivi con tutti i confort. Poi ritornano abbronzati e di nuovo circuiscono gli allocchi teledipendenti, che magari sono pure rimasti a casa perché non hanno un euro, con la solita recita degli arrabbiati difensori dei deboli e nel frattempo circuiscono le menti dei non pensanti con effimere quanto illusorie soluzioni dei loro capi bastone affinché tutto cambi e nulla si muova. E così via in eterno giocando sul fatto che tanto gli italiani sono un popolo di ignoranti che sanno solo litigare fra di loro e soggiogabili dai potenti.

virgovd 15.06.13 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Con quello che c'e' in giro riguardo a stipendi tra le fila nell' esercito dei parassiti Floris e' un poveraccio...si continui cosi... e' la strada giusta per la rivolta, avranno cio' che si meritano

antonio damiata 15.06.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

vorrei capire i manager di quelle aziende che pagano 14 milioni di pubblicità per una trasmissione così che capacità hanno di fare profitto.

ha ha ha

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.06.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

ha un nome che pare un concime per i geranei

he he he

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.06.13 08:55| 
 |
Rispondi al commento

cacchio guadagna più del mio idolo rocco siffredi e senza nemmeno pippare!

he he he

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.06.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

manicheismo s. m. [der. di manicheo]. –

1. Religione fondata nell’antica Persia da Mani, noto in Occidente anche come Manicheo, nel 3° sec. d. C.: muovendo probabilmente da un’esperienza etica vissuta come continua tensione tra bene e male, questa religione concepisce tutta la realtà come lotta perenne tra due principî opposti, il bene e il male, lo spirito e la materia, la luce e le tenebre, Dio e il suo antagonista.

il vocabolario spiega molte cose.
Il problema non è quanto guadagna Floris, che nel mazzo non è nemmeno quello peggiore, ma capire da che parte cominciare per cercare di ricostruire una tv pubblica decente.
Secondo il mio modestissimo parere il rogo sulla pubblica piazza di chiunque osi criticare il movimento non è un buon modo di iniziare, poi fate un po' come vi pare, sinceramente mi sono rotto le balle di tutte queste urla belluine, questi atteggiamenti da talebani della domenica.
Capisco la rabbia, la frustrazione, ma basta...

franz cimitan Commentatore certificato 15.06.13 08:51| 
 |
Rispondi al commento

quasi quasi mi invento un movimento per i dissidenti....che me pensate di M4CP ovvero MOVIMENTO QUATTRO CONTRO PALLE vi piace?

o forse meglio accontentarsi del democraticissimo casapound ovviamente se paragonato al movimiento five stars.

bruno bassi ex iscritto dissidente 15.06.13 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Caspita Sig.Floris,

IO gestisco un mezzo tecnico da € 300 mln porto 300 pax piu volte all'anno e l'azienda con cui lavoro fattura sicuramente più di €14 mln con il mio lavoro
eppure non arrivo a € 100.000. Secondo il suo ragionamento quanto dovrei guadagnare?
Roberto

Roberto Mascheroni 15.06.13 08:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Almeno Floris sa fare il giornalista, il caro beppone Grillo è un pensionato che non sa fare un tubo e guadagna 10 volte tanto.
Per non parlare della retribuzione che percepiva quando era ancora un comico alla RAI, girava in porsche e ho detto tutto...

Alex Armenise 15.06.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

unico modo perche cambi qualcosa è non guardarli piu quando li vedo in tv cambio canale io mi informo con internet poi informo la gente eventualmente stampo e faccio dei volantini cosi la gente si rende conto che razza di pagliacci ci sono in tv STAMPA E DIFFONDI

ivan g 15.06.13 08:32| 
 |
Rispondi al commento

PUBBLICITÀ. PROGRESSO
Floris danneggia il paese
DIGLI DI SMETTERE

Riccardo Garofoli 15.06.13 08:27| 
 |
Rispondi al commento

PUBBLICITÀ PROGRESSO
Chi segue Floris provoca un danno anche a te
DIGLI DI SMETTERE

Riccardo Garofoli 15.06.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, avete il voto di milioni di Italiani. Siete stati votati per costruire qualcosa e non per distruggere le cose degli altri.
Mi sembri come un atleta che in gara invece di correre per raggiungere il traguardo si dedica a dare le spinte agli avversari ed il traguardo non lo raggiunge mail.

Aristeo Savelli, Molfetta Commentatore certificato 15.06.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Come elettore del M5S chiedo al cittadino Fico che si faccia portavoce in commissione di vigilanza rai della seguente proposta, il compenso massimo di chiunque lavora in rai non può superare di 12 volte il compenso minimo, se lorsignori vedi Floris e tanti altri ritengono di valere molto di più si accomodino alla porta. In Italia ci sono tantissimi giovani plurilaureati e molto più bravi disposti ad accettare di condurre tutte le trasmissioni e magari ottenendo risultati di ascolto migliori! Bisogna smetterla di cadere nel tranello del libero mercato: la rai è pubblica finanziata col canone dai cittadini, o meglio come dice il grande Massimo Fini dai sudditi, e gli stipendi devono essere adeguati alla condizione economica (disastrosa) del paese. Punto e basta!

stefano del dotto 15.06.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maleducato, fazioso, finto simpatizzante di sinistra e figlio di quella nomenclatura radical - cafona - chic...Cari amici più o meno sono gli stessi che ci fanno vedere la gente che piange e loro ridono pieni zeppi di filigrana fragrante...Ma quando li manderemo tutti a cagare???

tito tarak, roma Commentatore certificato 15.06.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se un buon giornalista guadagna anche il doppio o il triplo sono contento per lui
Ma qui casca l'asino Floris è un giornalista ?
No Floris e un tele imbonitore alla stessa stregua di Wanna Marchi
Anzi lWanna era più brava di lui attirava l'attenzione con futilità e nullità poi a preso la deriva delinquenziale
Floris non da i numeri alla Wanna i suoi sono legalmente ineccepibili ma c'è lo stesso intento di circuire l'incapace di intendere
Domanda , perdereste due ore di vita per seguire Wanna Marchi ?
Credo proprio di no , allora perché vi ostinate a fare del bene a Floris e al suo conto in banca !

Riccardo Garofoli 15.06.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Quando c'è stata la votazione di Grasso ed alcuni esponenti del movimento 5 stelle
lo hanno votato ho capito subito che questi erano degli arrivisti che pensavano
sopratutto al denaro ed ai loro interessi che al bene del movimento, del quale non
hanno mai incarnato lo spirito.
Questi individui, dovevano essere espulsi e spazzati via all'iistante perche sono la
vera essenza della feccia, perchè hanno messo in gioco la credibilita del movimento,
facendo perdere consensi tra il popolo dallo stesso momento. Infatti, dal 30 % di cui
eravamo accreditati quel giorno dai sondaggi siamo via via scesi. Ed ancora teniamo
nei coglioni certa gentaglia.
MANDIAMOLI VIA SUBITO, senza se e senza ma . Altrimenti si autodistrugge il movimento.
Sono persone indegne , che per i loro profitti farebbero la qualunque. Non sono degni di
restare nel movimento perchè sono peggio dei politicanti che ci sono.
Ogni giorno che passa con loro dentro è un giorno che si autoannienta il movimento.
Adesso ho notato che attaccano direttamente gli onesti del movimento pretestualmente.
RIPETO CACCIARLI COME CANI ROGNOSI. meglio pochi e buoni .
I nomi ed i cognomi si sanno. Facciano un gruppo per conto loro ( lo chiamerei gruppo
scilipotiano) e si tolgano dai coglioni questi venduti.


salvatore ., palermo Commentatore certificato 15.06.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Floris e un professionista e guadagna bene
Tiene attaccati allo schermo un pubblico il suo ruolo per l'azienda e ben svolto
Come svolge il suo lavoro ? Secondo me male . Che lavoro svolge ? L'ho spacciano per giornalista . Qui nasce il problema non è un giornalista e un tele imbonitore che fa audience con la politica
La politica e roba seria determina il futuro dei paesi e dei popoli e metterla nelle mani di chi cerca lo share ad ogni costo è pericoloso e poco costruttivo
Il genere Floris sono dei spericolati imbonitori alla ricerca di un pubblico e questa spasmodica ricerca lo porta a parlare dei destini della ns società a lui e alla produzione non importa nulla dei contenuti ma di quanto share fanno e se per avere un seguito si calpesta l'intelligenza pazienza
I programmi politici in se sono noiosi e non fanno ascolti . Ricordo le tribune politiche di Ugo Zatterin una noia mostruosa e un linguaggio politichese stretto usato perché il pubblico non capisse nulla ma tutto sommato meglio della politica spettacolo di oggi . Ma Ugo Zatterin non aveva l'assillo del audience
La politica spettacolo deve cessare di esistere è una materia troppo seria per farla usare ai vari Floris che nel cuore hanno solo lo share

Riccardo Garofoli 15.06.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento

PENSATE CHE FLORIS ,COME LA MAGGIOR PARTE DEI PRESENTATORI ITALIANI E TUTTI I ""TOP MANAGER"" GUADAGNANO DI PIU' DEL PRESIDENTE OBAMA CHE REGGE LE SORTI DELL'AMERICA INTERA E BUONA PARTE DEL MONDO. MI RIFIUTO DI FARE QUALSIASI COMMENTO ,DICO SOLO CHE E' UNA VERGOGNA SOLO ITALIANA.IN QUESTO PERIODO DI CRISI TUTTA QUESTA GENTAGLIA LA PAGHEREI ALLA STESSA STREGUA DI REMUNERAZIONE DI UN GIOVANE RICERCATORE PRECARIO.

CAPOCCIA UMBERTO 15.06.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento

LA SCELTA DI FLORIS
Dovete convincervi che chi si è schierato al fianco dei potenti avrà pure perso la dignità ma ne ha ricavato, e ne ricava, sostanziosi benefici.
L'essere "puri" non paga e a ribellarsi si fa la figura di chi è invidioso.
Chiunque trae grossi benefici economici nel campo della comunicazione politica è "bacato".
Pretendere di essere "migliori" si può darla a bere a chi, vivendo in miseria e morendo di fame, anziché ribellarsi si consola pensando che ci possa essere qualcuno che li difenda.
Questi "figuri" sono peggiori dei nostri politici che, con diverse quantità di vasellina, ce lo infilano quotidianamente in quel posto.
Se, come è vero, l'attuale situazione economica generale dei comuni cittadini è disastrosa e per anni nulla si muove per migliorarla, vorrà pur dire che non esiste alcuna volontà di intervenire seriamente. L'unica risorsa che ci rimane è disertare le urne. Voi direte che questo porterà alla dittatura: ebbene sì. Ben venga un dittatore con olio di ricino e manganelli, con i diktat e i desaparesidos. Almeno quando cade abbiamo il piacere di vederlo fucilare e messo a testa in giù in Piazza Loreto. Se una persona pacifica come me arriva a dire tanto è perché mi sembra di essere l'unico sconvolto dalle morti atroci di chi si fa bruciare vivo o si getta dal balcone.
Siamo veramente diventati tanto pavidi da rintanarci in tane sotterranee come le talpe. Piuttosto che ribellarci ci lasciamo "spiaggiare" come le balene impossibilitate a sopravvivere in questo mare di merda. Per un progresso tendente a migliorare le classi povere tanti "personaggi" hanno sacrificato vita e carriere. Per arrestare questo pauroso regresso i "personaggi" di oggi preferiscono darsi alla politica e al giornalismo. Attività che, messe al servizio del potere, sono foraggiate con le casse dello Stato. Quelle casse così piene di buchi che non ci sono tasse che riescano a colmare. Pazienza: la colpa è mia che, quando potevo, non sono scappato da qui! Vi saluto

ANNIBALE BERNARDESCHI 15.06.13 07:38| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

signori , essi vivono..noi dormiamo....

paolo 15.06.13 07:36| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Luca Aclasto 15.06.13 07:33| 
 |
Rispondi al commento

madame pompilia ,

Se voleva guadagnare 500 mila euro ,avrebbe dovuto svolgere un mestiere simile al 'contestato' ; con altrattanta abnegazione , indifferente la finalita' personale
CARI SALUTI

wiwa la parre 15.06.13 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo chi questo soggetto deve vergognarsi proprio perché conduce una trasmissione che tanti credono che sia tutto trasparente mentre lui e a servizio del PD-PDL, spero che al più presto venga sostituito con qualcuno che costa meno e magari meno intellettuale cambiare in meglio che non e difficile, sono uno che paga il canoe Rai da sempre.

selicato salvatore 15.06.13 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUI URGE UNA SVEGLIA GRANDE COME P.ZZA SAN GIOVANNI

Vi è piaciuta la chiaccherata che è (purtroppo)
andata in onda fra floris e bersani?!

Mi è sembrata molto simile a quella dell gruber nei confronti di letta sapete....!?

Poi uno ragiona a posteriori e pensa...Certo che floris prende 41 000 euro dalla Rai e Beppe Grillo ha sempre detto che il servizio pubblico va' ridimensionato...

Secondo me floris non ce l'ha con Grillo neanche perche' è di sinistra ma perche protegge il suo orticello....

Quando gli faceva comodo usare le uscite di Grillo ai voglia se le mandava in onda soddisfatto per far vedere che era contro la casta...Poi quando ha visto che aveva preso così tanto alle elezioni gli è presa una sincope ed ha iniziato a devastarlo (punto in cui ho smesso di seguire il suo programma).......

Ultima riflessione e poi vado ...letta e la gruber fanno parte tutti e due del bilderberg?!

ragassi basta informarsi e tutto torna!

leonardo t., terni Commentatore certificato 15.06.13 06:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onesto,almeno lui dice quanto Guadagna,poi Che sia congruo è tanto discutibiel quanto la nazionale di calcio visiti il cristo redentore a rio de janeiro a spese nostre

Alberto 15.06.13 06:16| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE,
purtroppo fallisce l'idea del tutti per uno e uno per tutti...Noi(10 milioni di italiani)abbiamo votato per una persona(Grillo), massimo due (Casal.)che veramente si sono distinte dalla massa.
Non credo che quasi nessuno di noi votanti e simpatizzanti del M5S si identifichi con i gamberetti,la longobarda o crimen ..queste sono persone "normali" e,come tali,esposte al logorio del potere(fosse pure solo di qualche settimana)..quel logorio che ha portato,negli anni, l'Italia ad essere stuprata ripetutamente dai PDLePDmenoellini e coscritti vari.Per salvarci, serve una persona intelletualmente diversa, oggi servirebbe "L'ELETTO" e non un "NIO" qualunque; servirebbe la persona capace di rimettere in piedi la baracca per affidarla poi e SOLO POI all'amministrazione dei "normali".Molti di noi,se non tutti,quella persona l'avevamo(e l'abbiam tuttora) identificata in te CARO BEPPE,
e la fiducia 100 altre volte ti verrebbe ridata. Ma, secondo il mio modestissimo parere,tu non avresti bisogno di Generali che attaccano da soli il nemico ;tu avresti bisogno di 150 SOLDATI DEL POPOLO che ascoltassero e prendessero nota in internet delle voci di noi "NESSUNO" che ti scriviamo e portassero queste nostre idee al mattatoio (parlamento).
Purtroppo la vicinanza logistica con gli infettati ha gia' traformato una buona fetta di quelli che dovevano rappresentarci e fare i nostri interessi in necromonger. Ma non e' colpa loro,quella purtroppo e'la natura umana del 99% delle persone(magari pure oneste,ma senza quelle doti che servono oggi). Utilissime magari in un secondo tempo,quando la situazione si e' stabilizzata e non esistono più "carni avariate nel mattatoio".
CARO BEPPE,non abbiamo piu molto tempo a disposizione per uscire fuori da questa INFEZIONE FINALE.
Permetti il tono quasi blasfemo di questa battuta: ma di Ghandi non ce ne sono stati 145, ma 1,supportato da 144 braccia che l'hanno aiutato a cambiare il mondo.
Un affettuoso saluto da un
NESSUNO QUALSIASI

massimo gattuso 15.06.13 04:14| 
 |
Rispondi al commento

Uee! Beppeniello, tu ti dovresti vergognare: cercare il consenso fra gli invidiosi è la pratica che ha sempre attuato il Berlusca.
Ti piace fare il comunista?
Bene!
Allora incomincia a pianificare la distribuzione delle tue ricchezze fra il popolo.
Hai scatenato fra tutti questi cazzari che scodinzolano al tuo seguito, quella mania di ergersi a giudice classica degli incapaci frustrati.
Uee! Beppeniello è inutile che ti agiti, resta che Floris, nella sua più recente puntata di Ballarò ti ha fatto una chiavica; se vuoi veramente giustificarti e difenderti, dovresti andare a dirglielo direttamente in faccia e non sguinzagliargli un’orda di cani che sanno solo abbaiare: alcuni di essi si ergono addirittura a manager, capaci di poter stabilire come distribuire le spese di un’azienda come la RAI.

Silvio R., Napoli Commentatore certificato 15.06.13 04:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se floris valesse quanto lo pagano,
ci sarebbe la coda delle tv private per accaparrarselo

( e noi non dovremmo pagrlo con l canone)

e invece non è così,
sto giornalaio pipparolo non se lo fila nessuno,

come tutti gli altri giornalisti rai,
è li perchè è stato messo lì da un partito (in questo caso i partiti di sinistra)

la rai è na fogna e cielo aperto,
chiudiamola e sterilizziamo tutto

stop al furto chiamato canone

roberto p. Commentatore certificato 15.06.13 04:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che argomenti ridicoli, questo post è un'ode al populismo. Il vero problema non è che un'azienda come la Rai paghi delle persone lautamente, il problema è che la Rai è pubblica, Fico ha detto bene... vendere 2 reti e nell'ultima ci metti tutto il buono che hai.. anche Floris se vuoi sennò vada in una Tv privata che lo pagherà magari anche di più...ma detto così sembra che uno che guadagna bene debba automaticamente vergognarsi, non so voi ma st'idea di mondo mi fa cagare ed è fallita nel 1989.

Giulio S., Parigi Commentatore certificato 15.06.13 03:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

floris è uno squallido personaggio,
degno delle prostitute politiche che transitano in rai,
vera fogna a cielo aperto

facciamo come la grecia,
chiudiamo 'sto baraccone ormai diventato una conigliera,
e mai + canone

roberto p. Commentatore certificato 15.06.13 03:25| 
 |
Rispondi al commento

Arrogante nella trasmissione.Spudorato e presuntuoso
per lo stipendio consono.Il male dell'italia è l'esaltazione dei singoli.Se è lui a far incassare 14 milioni di pubblicità perchè insieme ad altri pseudo giornalisti non creano una struttura propria televisiva?avrebbero cosi l'esatta percezione dei propri limiti.Così fuori dalla rai
lo stipendio consono inizierebbe con 5 di cinquemila
e non di cinquecentomila.I telespettatori sono curiosi di assistere all'incontro scontro dei partecipanti e non certamente perchè c'è floris o nessuno.Chiunque giornalista e non con la macchina di mamma rai alle spalle si sente un superiore.E' il dover partcipare con ikl mio canone nella misura dello 0,000000000000000...1 mi fa star male.

franco amato 15.06.13 02:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh si !
Sarebbe ora che una legge insediasse una commissione, la quale stabilisse, IN MODO EQUO, STIPENDI, PENSIONI ED INDENNITÀ DI PREVIDENZA, da attribuire a partire dal lavoro più umile fino al presidente della repubblica !
Comprendendo pure i presidenti delle società specialmente se quotate in borsa!
Ma fin che ci saranno Bliderberg, P2, Opus Dei, trilateral, corone varie ecc. questo sarà pura utopia. Continueremo ad avere rapporti tra stipendi di 1/1000 e troveranno pure chi ringrazierà la mano che gli da un po' becchime !

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 15.06.13 02:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanti culi hai leccato per andare a dire quattro stronzate e creare solo del veleno televisivo...vergognati e vai a lavorare onestamente mezzo uomo

lorenzo faggion 15.06.13 02:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa battaglia contro gli stipendi che avete intrapreso non porterà a niente, anche perché non è il vero problema. Ma voi avete imparato dal migliore venditore di fumo e cazzate che questo paese abbia mai visto, Berlusconi. Ma del resto dovete vendere fumo e cazzate per sviare gli italiani dalla pochezza e inesistenza del vostro programma.

davide b. Commentatore certificato 15.06.13 02:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe segui i consigli di Dario Fo' rinnoviamoci non perdiamo tutto ciò che di bello e' stato fatto , creiamo una struttura attorno al M5S trasformiamo questo movimento per puntare al vertice lo dobbiamo innanzi tutto ai nostri figli io ne ho già una di figlia che vive in Australia, non voglio raggiungerla, ma lottare in questo paese affinché lei è la sua famiglia tornino FORZA BEPPE SEMPRE AVANTI

Enzo Cenzuales 15.06.13 02:15| 
 |
Rispondi al commento

Ora capisco perché Floris ha sempre quel sorriso ebete stampato in faccia. Io non lo guardo non tanto per quello che dice (figurati sempre la stessa cosa) ma appena lo vedo in automatico mi chiedo: "ma che avrà da ridere questo parlando di crisi?, bah.. fammi cambiare canale". Senza offese Floris....

Antonio I. Commentatore certificato 15.06.13 01:53| 
 |
Rispondi al commento

e a me la rai manda una cartella di equitalia in cui mi chiede il canone 2013 dopo che da due anni ho cambiato residenza e sto a casa di mia madre, che ovviamente lo paga regolarmente e con la quale sono nello stesso stato di famiglia... leggi e rileggi c'è poco da fare nonostante non mi tocchi pagare, dovrei farlo perchè... la rai non si accontenta di vedere che hai cambiato residenza (mi ha trovato al nuovo indirizzo) non si accorge che sei nello stesso stato di famiglia di un altro abbonato... nè ti crea una procedura semplice per dimostrarlo... pretende che (per il futuro) si faccia una procedura di disdetta dell'abbonamento... nel frattempo paghi anche se non dovresti, si tratta di un abbonamento dicono... ma quale abbonamento??? è sempre stata una tassa infame ed obbligatoria...

Ho strappato la cartella di equitalia e fanculo pure a loro... tanto fra pochi mesi qui salta tutto... soldi non ce ne sono, quando c'erano li ho sempre pagati, ora basta!

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 15.06.13 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente da ridire.
500.000 euro e' un compenso consono.
500.000 euro e' un compenso consono perche' e' riuscito e riesce a continuare ad ingannare milioni di italiani.
Questo tipo di abilita' solitamente viene pagata profumatamente:
non perche' porta guadagni alla trasmissione,
ma perche' permette guadagni ben piu' cospiqui a chi e' dietro di lui.

Sarah Cinti 15.06.13 01:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricercatori universitari, scienziati, giovani geni che studiano e trovano soluzioni ai problemi dell'umanità nel campo della cura di malattie, dell'energia e dell'arte o sono precari o lavorano per poche centinai di euro al mese, mentre sto misitifcatore raccomandato dal suo partito prende 40 mila euro lordi al mese per lobotomizzare i malcapitati spettatori della sua infame trasmissione, solo questo vale una rivoluzione. Figuriamoci tutto il resto del marciume di questo paese. Purtroppo il floris è un vincente infatti fa il suo lavoro, rimbambire la gente e portarla a votare il suo pdmenoelle. La colpa non è solo sua ma degli imbecilli che riece a cirvonvenire. Povera Itaglia.

JUANVB 15.06.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Io non ce l'ho mica con lui, sapete? Me li dessero anche a me li prenderei volentieri 500 mila euri, io impiccherei chi glieli da', che gli da' i nostri canoni.

alessandro di ciolo, pisa Commentatore certificato 15.06.13 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo è crudele anche in queste piccole "ingiustizie": situazioni in realtà pienamente legittime, ma che lasciano l'amaro in bocca a tutte le persone che lavorano onestamente e che guadagnano la ventesima-trentesima-quarantesima parte dei vari personaggi TV ---- non è una forma d invidia: l'amaro nasce proprio perché non si riesce a capire come si possa definire "giusta" una società in cui ci possono essere questi squilibri.
Mamma mia.

Roberto 15.06.13 01:08| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me se porta soldi alla Rai floris va benissimo ,se tutti ottenessero gli stessi risultati la Rai
Non sarebbe in perdita.
l'importante è che le trasmissioni di cultura vera quali prosa ,musica lirica e leggera non vengano valutate con gli stessi parametri.
Floris basta non guardarlo!
Se paragoniamo tutto ai cassaintegrati ( come me fino a dicembre 2012) nessuno dovrebbe guadagnare tanto nè pubblico nè privato ( Grillo compreso).
Ma a maggior ragione che viene pagato con i soldi di tutti deve portare alla Rai più di quanto costa Ballarò.

Panormita 15.06.13 01:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi sarei scandalizzato se ne prendeva 500.000 e ne incassava altrettanto. Ma in questo caso non ci vedo nulla di scandaloso. Questo è libero mercato. In fondo guadagna 28 volte di meno di quanto guadagna il suo padrone.

Ramon Panzavolta 15.06.13 01:06| 
 |
Rispondi al commento

il floris arraffa mezzo milione di euro, ma quanto costa il circo della mistificazione (ballarò) quanto arraffa pagnoncelli, la redazione i registi le società appaltatrici i consulenti, i raccomandati i leccaculo che vanno per strada a provocare gli inviati all'estero a fare la bella vita. Se sommiamo il tutto quanto rimane dei 14 milioni (saranno poi veri, data la fonte farlocca, il floris) alla rai????.. Facciamo i conti il floris mistifica tutto figuriamoci la "sua" bottega.

JUANVB 15.06.13 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Un tetto massimo di 10 volte lo stipendio di un lavoratore medio no? e poi in una azienda che perde non è giustificato...

SALVATORE A., Monza Commentatore certificato 15.06.13 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Sto fetuso prende il doppio di un parlamentare 50 volte un'onesto operaio che lavora ogni giorno almeno 8 ore, e lo fa con una stupida trasmissione di mistificazione della realtà asservita agli interessi del suo partito, che lo ha messo li solo per lobotomizzare gli ascoltatori e farli votare quel partito responsabile tanto come il pdconelle del disastro economico e morale di questo povero paese. Il fetuso lavora quattro giorni la settimana circondato da assistenti ruffiani (pagnoncelli) e schifezza varia. E si vanta pure, invece di chiedere perdono. Siamo alla follia.

JUANVB 15.06.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento

è da un po' che non guardo ballaro'puo' anche venirgli un colpo non me ne frega un tubo.peccato che nonostante considerate il programma inutile continuate a guardarlo, crozza compreso, ne ho le scatole piene di sentire stronzate mentre gli italiani si suicidono.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 15.06.13 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Basta-basta -basta-basta-basta-bastaaaaaaa!!!!!!!!!

alfonso . Commentatore certificato 15.06.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Leggo che siete molto interessati ai guadagni del prode Floris
Lui guadagna se la gente lo guarda
Lui non è il prodotto nel post e scritto in modo chiaro la Rai incassa 14 milioni di pubblicità il prodotto e la pubblicità Floris o un altro e uguale lui deve tenervi il più possibile li davanti allo schermo . parlare di uno che vi fa gettare nel cesso 2 ore di vita a settimana e demenziale usate meglio il tempo della vita , a che mi è dato sapere e una ed e da stupidi sprecarla per un credente e un peccato mortale per me e da coglioni

Riccardo Garofoli 15.06.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Credo che giornalisti come Floris servano a mantenere in vita questa classe politica che, invece, dovrebbe scomparire completamente, di conseguenza anche lui ha contribuito a ridurci in queste condizioni

fausto b. Commentatore certificato 15.06.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Santoro,Biagi e Luttazzi portavano anche loro molti soldini alla Rai ma forse non leccavano culi. Se vogliamo metterla su questo piano, allora alla Rai bisogna licenziare i tre quarti. Resterebbe lui e Barbara durso

Marco 15.06.13 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Un messaggio per il gruppo parlamentare se non la fate finita veniamo a prendervi a calci nel culo beppe e un galantuomo io no
Mi avete rotto il cazzo non riuscite a essere uniti ne a individuare le mele marce
Il coglioni c'è l'avete o no che cazzo de persone siete . nella politica come nella vita serve coraggio
Se vedete qualcuno che traballa o lo buttate giù o lo portate a ragionare del motivo perché è arrivato li poi le conclusioni punto e basta
Qui esiste il bianco e il nero
O con me O contro di me non esiste la via di mezzo per chi deve combattere in prima linea trent'anni di sporcizia di cialtroneria di malaffare di inciuci siete al fronte con l'elmetto

Riccardo Garofoli 15.06.13 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento 5 stelle ha il dovere della trasperenza di aprire ai cittadini l'informazione sullo stato dei conti in ogni settore. La rai è una nebulosa mangia soldi un fiume putrido di corruzzione di raccomandazioni, malcostume e sperpero del denaro della povera gente, i 114 euro più i milioni per tappare i deficit annui. Da tempo chiedo che il nuovo Presidente della commissione di vigilanza rai Roberto Fico faccia pubblicare i compensi di tutti si mariuoli dell'informazione di regimem, "microfoni di legno" faccie di bronzo e portafogli pieni. Se non ci riesce Fico si deimetta e lo faccia il Movimento in questo sito come con floris, un buon inizio ma è ancora poco. Si faccia un post per ogni pennivendolo, fazio.so vespa berlinguer annunziata, mannoni ec ecc ecc eccc.

JUANVB 15.06.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

A robe io so d'accordo co tte ma questi stanno a ffa un cazzo de casino che la metà basta
Se vince quanno se è squadra e questi ancora nun so na squadra . Però questo po' esse er momento giusto pe aritrova er bandolo della matassa e pe cresce na bona vorta

Riccardo Garofoli 15.06.13 00:10| 
 |
Rispondi al commento

La sfacciataggine di floris non ha confini, certo prendersela solo con questo mistificatore è riduttivo, pensiamo a fascio fazio si parla di milioni di euro annui, vespa annunziate, e gli altri mettili insieme e fanno cifre spaventose, chi se ne frega della pubblicità che portano, ma sono loro che la portano? sono sponsor di floris quelli che fanno pubblicità, ma vergognati mistificatore arricchitto del pdmenoelle. Sentendo floris veramente non si può che auspicare la soluzione greca, chiurdere bottega subito.....

JUANVB 15.06.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento

bene floris, tu veramente credi che quella pubblicità la porti tu, bene sai cosa ti dico entro fine anno disdico il canone della tv e affanculo la rai e tu

mario fresi 15.06.13 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Quanto valgono due ore di vita ?
Per me tantissimo
Per chi le spreca o non si rende conto o non ha un domani a cui guardare

Riccardo Garofoli 14.06.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

le solie schifezze all'italiana. Ma la colpa non è sua, ma di chi glieli da tutti quei soldi. E lui fa ancora l'amico della povera gente, Vergogna!

Laura Traverso, Genova Commentatore certificato 14.06.13 23:57| 
 |
Rispondi al commento

ma se è vero che la rai l'anno scorso ha chiuso con 200 milioni di perdita,come fai a dire che la tua trasmissione ricava 14 milioni di pubblicità.
è come dire la casa è tutta bruciata ma io ho portato un secchio di acqua per fare la doccia.
floris vergognati con il tuo stipendio ci possono vivere 500 famiglie.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 14.06.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Visto perché la mena così tanto affinché si paghi il canone RAI?
Te credo no!?!?

Paolo Pigantelli Commentatore certificato 14.06.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fa a non scandalizzarsi dei 500.000 di Floris , uno Stato che non ha soldi per giovani,pensionati,sanità ecc. ecc... Trova i soldi per politici, giornalisti e partiti politici . È una vergogna .......non molliamo serriamo le file non facciamoci condizionare dagli infiltrati del regime , leggete con attenzione e selezionateli .......avanti tutta

Giuseppe Salerno 14.06.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dare tanti soldi ad un "GIORNALAIO" è una VERGOGNA!!!!!!!!!!!

Francesco Colombo(M5S-Nola)

Francesco P. Commentatore certificato 14.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Certo che gli sembra consono li prende lui. Floris non sa che io per esempio gli farei pagare un tanto a puntata per farci perdere tempo con le sue chiacchiere e sponsorizzazioni inutili. La gente guarda la RAI non lui e se guarda Ballarò è perchè rimane sempre in attesa di sentire qualche discorso giusto o programmatico invece si trova davanti al solito teatrino del cavolo . Se ci fosse un giornalista vero la trasmissione sarebbe probabilmente più seguita ma quello che è più importante è che sarebbe utile . una RAI giusta pagherebbe degli stipendi normali e farebbe avvicendare i suoi dipendenti e magari pure degli indipendenti ma questi direbbero la verità ecco perchè non avviene e ci tocca ciucciarci questo testa di budino . .

Pietro T., Firenze Commentatore certificato 14.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che giornalisti come Floris servano a tenere viva una classe politica che invece dovrebbe sparire, anche lui ha contribuito a ridurci così

fausto b. Commentatore certificato 14.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiudiamo la rai cosi come tutte le aziende pubbliche, cosi non solo risparmiamo ma mandiamo anche a casa tutti i ladri.
Floris puo' anche andare a lavorare da sky o da mediaset o dove crede. forse si tratta di un risparmio non rinvenibile anche quello della cancellazione della tv di stato?

paoloeb 14.06.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

per che cosa poi?per dire quattro cavolate e compiacere i loro padroni politici.Un'italia che soffre e un'altra che gode.quando finiranno in italia tutte queste ingiustizie e sperequazioni?
Speriamo che grillo tiene, è l'unica speranza
per un'italia più giusta.Ce la farà? mi auguro di si
nonostante tutte quelle vipere velenosi del suo stesso movimento.Beppe ti voglio bene.

venero p., Montecosaro Commentatore certificato 14.06.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Eccola trovata, la copertura per il Reddito di Cittadinanza!

Un individuo come Floris si prende il reddito di 40.000 disoccupati (con relative famiglie).

Semplicemente facendo a meno di altri 20 o 30 papaveri come lui e saremmo in grado di sfamare tutti i disoccupati.

Indiciamo un referendum: Italiani, siete disposti a rinunciare alle trasmissioni dei vari Floris in cambio del reddito di Cittadinanza?


Gli italiani
Il giudizio severo di Pasolini

L'intelligenza non avrà mai peso, mai
nel giudizio di questa pubblica opinione.
Neppure sul sangue dei lager, tu otterrai

da uno dei milioni d'anime della nostra nazione,
un giudizio netto, interamente indignato:
irreale è ogni idea, irreale ogni passione,

di questo popolo ormai dissociato
da secoli, la cui soave saggezza
gli serve a vivere, non l'ha mai liberato.

Mostrare la mia faccia, la mia magrezza -
alzare la mia sola puerile voce -
non ha più senso: la viltà avvezza

a vedere morire nel modo più atroce
gli altri, nella più strana indifferenza.
Io muoio, ed anche questo mi nuoce.

Pier Paolo Pasolini

Attilio G. 14.06.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Scanzi del fq aveva avvertito beppe di recarsi a Roma
Era a conoscenza di qualche malumore al interno dei gruppi parlamentari
Gli italiani sono fatti così sono un popolo di stronzi
Quello che accade nei gruppi parlamentari e uno schifo
Se non riuscite a stare insieme voi che siete 163 persone che messaggio state lanciando
Poi criticate beppe
A voi serve un padre padrone da esseri pensanti non sapete agire

Riccardo Garofoli 14.06.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serpi in seno

Fabrizio rispoli 14.06.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Referendum contro gli stipendi d'oro dei manager come recentemente ha avuto luogo in Svizzera (per chi non fosse al corrente invito una ricerca), poi il ridimensionamento degli emolumenti di tutti questi paggetti sarebbe automatico.
Un saluto a tutti.

Andrea Mecarelli Commentatore certificato 14.06.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Ok Beppe, dobbiamo andare in televisione, subito, senza perdere altro tempo!!!

Stevebor67 14.06.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Il discorso di Floris non farebbe una piega se lavorasse a Mediaset o a La7. Ma la Rai è pubblica e c'è il non piccolo particolare che il costo dell'abbonamento è obbligatorio, anche per chi non vede Ballarò. La Grecia, fra tante disgrazie, finalmente ha fatto la cosa giusta. Un piccolo Paese di dieci milioni di abitanti si permetteva il lusso di avere tre Reti Pubbliche, a spese dei fessi. Commisione di Vigilanza, ci siamo capiti?

giuseppe 14.06.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Floris guadagna più di Obama...poverino quanto lavoro e che responsabilità, gli sono venuti i capelli bianchi a dire Alè...
che si vergogni , è indecente e chieda scusa ad Obama almeno visto che non lo dice ai nostri disoccupati e pensionati sociali...

caterina c. Commentatore certificato 14.06.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Propongo di non pagare piu TUTTI il canone rai.Che si diminuiscano lo stipendio da porci e con i soldi risparmiati diminuiscano il canone.

francesco l., canicatti Commentatore certificato 14.06.13 22:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Vi consiglio vivamente di andarvi a leggere cosa sta succedendo in Grecia alla televisione pubblica. E' illuminante. E anche utile visto che potrebbe a breve succedere anche in Italia.

Paolo C., Lecco Commentatore certificato 14.06.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Cara Pompilia, già il tuo nome è tutto un programma!!!!!! ma poi vai pure a cagare. Guarda, prima di fare populismo puro, la situazione in casa tua, pensa a quanto guadagnano Grillo e Casaleggio con il giochino del blog. Rispondete con i dati veri alla Gabanelli. La faccia a culo di Casaleggio fa dei buoni affari alla vostra barba e a quelli che credono di fare democrazia diretta incrementando il blog con la pubblicità. Dove vanno a finire tutti questi milioni di euro?

Guelfo Cuglietta 14.06.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è nulla da fare: sono fuori di testa! Vivono in un mondo tutto loro e sono incapaci di intendere e di volere. Possibile che non capiscano di operare in un'azienda fallita che ci tocca foraggiare anche se detestiamo loro, ciò che ci propinano e soprattutto i loro protettori, rappresentanti di questa odiosa partitocrazia?

Vincenzo A., Treviso Commentatore certificato 14.06.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA RAI DEVE CACCIARE FLORIS

HA AMESSO CHE ESISTONO TRASMISSIONI DI PARITO

CHE SI FACCIA ASSUMERE DA UN PARTITO E FACCIA IL GIORNALISTA LI NON IN RAI...

NON VEDO PERCHE' IO DEVO FINANZIARE CON IL MIO CANONE...IL SUO STIPENDIO....

NON E' IL GIORNALISTA DI TUTTI VISTO IL RECORD DI FAZIOSITA IN UN ENTE PUBBLICO...INAMISSIBILE

LA GRUBER NON MI DA FASTIDIO COSA GUADAGNA
E' LIBERA SCELTA VEDERE LA 7 O MENO
IDEM RETE QUATTRO

MA LA RAI E' DI TUTTI
O LO CACCIA O IO NON PAGO IL CANONE PER LA TOTALE ASSENZA DI PARI CONDICIO oppure mandatemi un messo statale a piombarmi RAI TRE

roberto s 14.06.13 22:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il duo Floris e Fazio sono dipendenti del pd-elle.. e si sa che la sinistra la forza lavoro la tratta con i guanti di velluto( ne sanno qualcosa Landini e la Fiom)
In due si portano a casa più di un milioncino di euro di soldi pubblici.
Ehhh, ma non sono mica capaci tutti a dire "alè" o Lucianina.

fran Commentatore certificato 14.06.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Son stanco ... molto stanco ,ne ho pieni i coglioni di sentire sti testa di cazzo a sparar le loro cazzate su tutto e su tutti. Sicari Prezzolati senza palle . le loro idee vanno solo dove son pagate di piu' lecca culo. E quel che piu' mi fa prender rabbia e che devo pure pagarli.(paesino sperduto nel comasco si prendono 7 e dico 7 canali della mediaset mentre 3 della RAI canone rai se non erro è di 113 euro . fate voi) . finita la cassa integrazione, finita l'indennità di disoccupazione siamo in tre a vivere con 400 euro guadagnati da mia moglie, che a 53 anni si ritrova a far pulizie in casa degli altri. io ne ho 55,39 anni di contributi e disoccupato ho cominciato ad 12 anni non ho mai smesso ,ho dei problemi di cuore (non sono sentimentali, faccio fatica a fare una rampa di scale mi manca l'aria, mi gira la testa). Son stanco ,molto stanco .ed ho smesso di guardarle ste trasmissioni di MERDA che con le loro stronzate credono di fare chissà che .parole parole ,parole, parole . Ho finito. VADO A VOMITARE.

parapazzumpa scrosci 14.06.13 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Proprio oggi ho pagato quel canone di merda per dei canali che non guardo da almeno 10 anni. Facciamo come in Grecia chiudiamo la Rai o al massimo teniamo un canale gratis con informazione vera e non cazzate h 24

Alessio 14.06.13 22:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

(....) "Negli Usa il presidente Barack Obama percepisce uno stipendio di 400 mila dollari (in euro corrispondono a 312.377 euro)".


Ci costerebbe meno (e la Rai incasserebbe di più)..........

harry haller Commentatore certificato 14.06.13 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma di cosa ci lamentiamo..... consono il suo stipendio??? no nn è consono... troppo poco prende... dovrebbe prendere almeno 5ml.... come l'i.v.a. dovrebbe essere al 50% .... l'imu al 20% del valore della casa... la benzina e il gasolio almeno 6/7 euro a litro .. la tassazione ordinaria 80% ... gli stipendi ridotti del 50%... l'età pensionabile a 99 anni e minimo 75 anni di contributi....i politici ??? almeno 10/15 ml all'anno.....niente soldi alle scuole pubblike niente soldi alla sanità... e cosi via x tt le altre cose.... in più quando ci sposiamo dovrebbe essere reintrodotta la legge della prima notte... la dobbiamo mandare dal nostro padrone.... ALLORA FORSE DOPO TUTTO QUESTO CI SVEGLIEREMO .... ALLORA FORSE CI FERMIAMO A PENSARE KE C'è QUALKOSA KE NN TORNA.... ALLORA FORSE LA SMETTEREMO DI FARCI LA GUERRA TRA POVERI... FORSE CI VERRà IN MENTE KE TUTTI QUESTI LOSKI FIGURI SI ARRIKKISCONO ALLE NOSTRE SPALLE.... MA NOI SIAMO ITALIANI E NN LA CAPIREMO .... MAIIIIIII....

Erio Nutarelli, Manciano (GR) Commentatore certificato 14.06.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

@dario L, roma
nun te stò dietro... ce rinuncio... te lascio er campo me viene come er sospetto che siate gay... tanta morbosità e niente argomenti, nun so' boh!
A me poi di floris persona me frega na cippa.

Ivan . Commentatore certificato 14.06.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facesse almeno informazione seria!!
Ma un imbonitore di quel tipo non dovrebbe lavorare neppure nelle Tv locali!

Francesco Tonle Commentatore certificato 14.06.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Allora, famose a capì:

è inutile che venite a piangere, i marittimi prendono due lire, i poliziotti meno, gli insegnanti meno ancora: è TV.

i 500.000 € di Floris come cashe TV sono MOLTI MENO di Bonolis, Greggio, Scotti ed altri presentatori di prima serata, là si parla di MILIONI.
A 'sto punto andiamo a confiscare tutti i beni a Michael Jackson, ci risparmiamo l'aumento dell'IVA in un colpo solo.

Il Prossimo che mi dice che "però è un'azienda privata", dovrebbe considerare che anche LE BANCHE sono aziende private, quindi è giusto che un direttore di banca guadagni DUE MILIONI L'ANNO?
Allora se è "privato", possono pelarci il culo, giusto?

E se un avvocato penalista si fa il porsche proteggendo i camorristi, beh, è un libero professionista che gestisce uno studio privato, giusto??

Allora fate così: domani quando ve spezzate 'na gamba, annate tutti all'ospedale "privato".
VIVA BERLUSCONI!!

dario L, roma Commentatore certificato 14.06.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

floris, cameriere arricchito............

Stefano M., ROMA Commentatore certificato 14.06.13 21:29| 
 |
Rispondi al commento

A parte che Floris confonde i problemi. primo non sappiamo quanto la sua presenza genera di pubblicità (cioò che cambia se lui va altrove? a prità di tutto il resto?) secondo tutti i costi della trasmissione sono a carico RAI compreso i costi per la gestione dee contratti, costi generali, ospiti, inviati, sondaggi, gettoni di presenza etc. Pertanto si dovrebbe fare il bilancio della singola trasmissione per vedere cosa resta effettivamente. Ma poichè la RAI perde moltissimo (tutti i canoni + la pubblicità + 2000mil/anno se ne vanno ) penso che anche questa "commessa" sia globalmente in perdita. Pertanto il discorso del Giovannino è puerile. Secondo bisogna che la gente non guardi più queste trasmissioni cosi le svalorizza e se proprio vuole guradarle NON compri i prodotti che si pubblicizzano nel corso della stessa. Dopo un ciclo vedrete che le ditte si ravvedono e Giovannino va a lavorare altrove. Il Movimento 5 Stelle deve cominciare a dare istruzioni operative per colpire alcuni bersagli della propaganda. Siamo in tanti e tanto possiamo fare. Cominciamo.

Gianni Barabino, Genova Commentatore certificato 14.06.13 21:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Veramente, ma Floris si vergogni anche solo di pensare che sia un compenso congruo.
Avete tutti un coraggio da leoni per non dire la faccia come il ....... . Noi siamo alla fame e voi invece belli belli vi cuccate il grano a fare che.....?
Siete disgustosi e senza pudore.
Tutto questo dovra' finire prima o poi o con le buone o con le cattive.
Basta Basta non se ne puo' piu'.

Vittoria Quaglia, Torino Commentatore certificato 14.06.13 21:25| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

quello che molti vogliono ignorare è che Floris e consimili ingaggiati probabilmente con tessera rendono un servizio ottimo al loro datore di lavoro e pessimo per faziosità nonchè costoso al pubblico italiano. Magari non li vuoi ma li devi pagare.
Quello che molti vogliono ignorare è che Grillo o Casaleggio, probabilmente senza tessera alcuna, rendono un ottimo e gratuito servizio al pubblico italiano e non prendono un euro dalle sue tasche se non come contributo volontario.
Se li vuoi te li vai a cercare senza pagare.
Si coglie la differenza?

cesare properzi, mola di bari Commentatore certificato 14.06.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Il sistema è uno solo.

Spegnere questo maledetto elettrodomestico.
E, al supermercato, comprare solo frutta, verdura; un po' di carne o di pesce, secondo necessità. Sempre lontani dal brand.

Buon lavoro a tutti.


GIOVANNI GIACOMO PASINELLI Commentatore certificato 14.06.13 21:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

mi piace floris ma......, mi associo

dino dionisi 14.06.13 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Per rimanere in tema di giornalisti, oggi la quotidiana macchina del fango targata LiLLy labbra di fuoco Gruber non ha funzionato a dovere, in primis perchè c'era ospite Dario Fo, ma soprattutto per le opinioni di Tommaso Cerno, che stasera ha espresso dei concetti verso Beppe Grillo di assoluto buon senso senza essere fazioso nonostante lavori per l'espresso.
La cosa buffa erano le facce della Gruber che guardava Cerno con l'espressione di chi pensa ( ma come io ti invito per controbattere Fo e invece di dare addosso a Grillo ne fai una descrizione lodevole???) Un complimento a Cerno che stasera ha dimostrato che si può parlare del Movimento e di Beppe Grillo senza far passare i due come dei fenomeno antidemocratici e guerrafondai.
Nessun commento sulla Gruber che a mio modo di vedere in un'altro paese sarebbe impiegata in un chiosco ad affettare col macete grosse fette di cocomero fresco... Veramente vergognosa con le sue faccette, i suoi richiami alla democrazia, e il servilismo più sfrenato verso gli ospiti a lei graditi.. veramente PESSIMA!

Manuel Marchetti, Latina Commentatore certificato 14.06.13 21:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA AMESSO CHE CI SONO TRASMISSIONI DI PARTITO
A VEDERE IL VIDEO INTEGRALE...

A STO PUNTO CHE I 500 MILA EURO SE LI FACCIA DARE DAL SUO PARTITO....NON DAI CITTADINI

CHE LA RAI NE PRENDA ATTO SE NO MI SENTO LEGGITTIMATO A NON PAGARE PIU IL CANONE

roberto s 14.06.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Il problema come al solito in gran parte è del sistema , posso capire che Floro Floris si attribuisca un compenso di mercato di 500000 euro, e che una azienda voglia puntare su di lui per incrementare gli utili. È il resto che diventa uno schifo , se poi l' azienda ha un utile di 14 milioni per quel servizio, a questo punto ha funzionato ma lui dovrà essere pagato con quel utile e fatto i dovuti saldi che sicuramente sono in positivo , voglio essere trattato come un azionista o per lo meno non pagare o aver uno sconto sul canone....soprattutto se poi ci sono dei programmi che non hanno utili , valutare i costi o chiuderli.

Andrea daniele 14.06.13 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè, Grillo, le serate in cui diceva le stesse cose che dice oggi, le faceva gratis? Non c'erano, allora, cassaintegrati, disoccupati, esodati, pensionati al minimo, precari, indebitati, falliti, emigrati...?

Franco venditti 14.06.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi il problema non è quanto guadagna o quanto fa guadagnare alla rai. il problema è che lo paghiamo tutti noi, di tasca nostra.
diciamo che siamo tutti azionisti della rai, pagano il canone. se l'azienda fosse sana, facesse utile e le cose andassero bene non ci sarebbe alcun problema.
invece, purtroppo le cose non stanno così. a leggere in giro la rai perde un botto di soldi l'anno ed ha un debito cumulato vicino al miliardo di euro.
dare 500.000 euro l'anno a floris è come buttarli. l'azienda nonostante quello che dice floris continua ad accumulare debito. sarebbe meglio chiuderla.

Gabriele Giannini 14.06.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Io guadagno circa 33.000 euro lordi all'anno, vale a dire più o meno 1900 euro netti al mese. Da otto anni faccio il ricercatore universitario a Venezia Ca' Foscari, ho un dottorato di ricerca ed esperienze di insegnamento alla Columbia University di New York e alla University of London. I nostri stipendi sono bloccati da tre anni, e lo resteranno per altri tre anni ancora. Un appartamento decente, a Venezia, costa almeno 900 euro al mese, poi ci sono le bollette, la spesa, i libri, gli spostamenti. Fate voi. Un sentito grazie al mio paese, così giusto, così all'avanguardia.

stefano testa 14.06.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il criterio del profitto assurto senza pudore a valore supremo e propagandato come tale negli ultimi 20 anni sta distruggendo l'umanità e il pianeta. Questa generazione che non alza la testa e non vuole aprire gli occhi sta divorando i propri figli. Sveglia!
Gli incassi di cui chi sta in televisione si vanta sono dovuti a chi vede i programmi o no?
Ebbene, c'è una cosa giusta che si può fare subito: spegnere i televisori e dare la disdetta del canone.

Assunta FORCINA, Roma Commentatore certificato 14.06.13 21:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Floris, rinuncia ... che so a 50mila Euro? Sarebbe già un bel gesto.

Paolo C., Lecco Commentatore certificato 14.06.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Lui percepisce 500.000 € per diffondere falsità, Beppe ed il movimento ne rifiutano 42.000.000 per diffondere la verità. Fatevi due conti...

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.13 21:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Il giornalaio Floris dichiara di guadagnare 500.000 euro e la Rai ne incassa 13.000.000 milioni; vuol dire che ci sono clienti che pagano
per pubblcizzare i loro prodotti,di varie natura.
Significa che le azziende che spendono milioni di euro in pubblicità, è costretta ad aumentare il costo dei prodotti che i cittadini aquistano giornalmente, qui il cerchio si chiude.
Attenzione, a chi paga tutto il conto.
13.000.000 la RAI incassa dalla pubblicità,
500.000 Stpendio al giornalaio Floris.
Il conto alla fine lo pagano sempre i CITTADINI,
ripeto aquistando solo i prodotti pubblicizzati.
Basterebbe eliminare i prodotti pubblicizzati per far capire, alle industrie di diminuire il costo del loro prodotto, eliminando il costo della pubblicità, che in molti casi è sintomo di corruzione.
Oltre alla beffa ci chiedono di pagare anche 113
euro di canone, ma quanto ci castano questi imbroglioni?
NON AQUISTANDO PIU' PRODOTTI PUBBLICIZZATI
DALLA TRASMISSIOINE BALLARO' AVRETE UN PO' DI GIUSSTIZIA SUI FURTI CHE QUESTA GENTAGLIA PERPETUA SULLA NOSTRA ORMAI MISERA ECONOMIA.
NOTA: IN GERMANIA TUTTI I PRODOTTI PUBBLICIZZATI
IN ITALIA COSTANO IN MEDIA IL 50% IN MENO.
APRITE GLI OCCHI!!!!!!!!! (INFORMATEVI)
La guerra contro il M5s, si fà per nascondere la verità alla popolazione.
Molti cittadini hanno capito è non si fanno più
infinocchiare da questi MASCALZONI.
Beppe non mollare,ai cittadini in Parlamento dico siete i migliori, gli infiltrati nel movimento non meritano di essere nominati è tempo perso. vi abbraccio tutti.



Antonio Conversano 14.06.13 21:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Pompilia Cetra chi è?
Perché si fa demagogia senza guardare nel proprio movimento? C'è forse chi con questa storia (fra blog e altro) guadagna molto di più? E alle dipendenze di chi è? Illuminatemi per cortesia. Sono io che non capisco oppure vi stanno prendendo per il culo?

Aldo Messina 14.06.13 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

visto che c'e' Dario Fo' come ospite mi sono costretto a seguire quel programma faziosissimo,ma ho fatto bene perche tra Dario e Tommaso Cerno di l'espresso la conduttrice si e' congelata col sorriso di circostanza perche le sue strategie trovano 2 persone che ,con coerenza e maturita',non si fanno mettere in bocca le risposte desiderate,anzi,con le argomentazioni mettono la rossa in difficolta',bravo Tommaso,sei una piacevole sorpresa,lilli stasera ti va' maluccio

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 14.06.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma da che pulpito. Pubblicate i ricavi di beppegrillo.it provenienti dalle pubblicità. Alla faccia dei cassaintegrati.

Filippo Giuliani 14.06.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti quei soldi e per MANIPOLARE l'informazione!!!! Anche in Rai si applichera' il rapporto 1 a 12 senza tante storie... A chi non dovesse andare bene potra' sempre lasciare il paese...

Beatrice F. 14.06.13 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Ah un'altra cosa, quanto sarebbe il caché di Beppe se dovesse andare in tv?
E quanti sono gli introiti derivati dalle pubblicità di questo blog grazie alla figura di Beppe Grillo e successivamente del Movimento 5 stelle?
Non è che non si realizza quella piattaforma di discussione e decisione liquida e orizzontale sempre promessa e mai realizzata anche perchè in parte ridurrebbe i guadagni?

Edgar Schiavone 14.06.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il partito democratico-liberta non ha nemmeno un blog su cui scrivere e questa è democrazia per questo che ci troviamo dei frustrati a criticare il Movimento perchè non possono farlo da nessun altra parte.Ed è piu facile criticare celandosi dietro un falso nome.Forza Movimento

mario futuro, bologna Commentatore certificato 14.06.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bachisio Floris (Nuoro, 4 giugno 1934 – Roma, 25 novembre 2012) è stato uno scrittore e autore televisivo italiano.
Dopo la laurea in giurisprudenza presso l'università di Sassari, si trasferì prima a Civitavecchia, dove iniziò a insegnare, poi a Roma.[1] Entrato nel settore bancario, divenne dirigente delCredito Fondiario S.p.A. Dal matrimonio con Pergentina Pedaccini ebbe due figli, Daniela e Giovanni, giornalista e conduttore televisivo.
Negli anni settanta fu apprezzato autore di cabaret (in coppia con Francesco Barbone) per i Brutos, Gastone Pescucci e altri. Il suo esordio come scrittore risale al 2009, quando pubblicò Nuoro for ever. Il soggetto del romanzo, come anche del successivo Tre ore, era la sua città natale e il rimpianto per l'inesorabile perdita di identità della Barbagia.[1]
È scomparso il 25 novembre 2012 all'età di 78 anni[1]

COME POTETE VEDERE IN ITALIA E' FACILE GUADAGNARE 500.000 EURO ALL'ANNO, BASTA ESSERE STATI FIGLI DI QUALCUNO.
( invece SE SIETE FIGLI DI ILLUSTRI SCONOSCIUTI PIGLIATEVELA UNDERCULO ).

Davide B., Ascoli Piceno Commentatore certificato 14.06.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al primo che mi fa guadagnare 14 milioni l'anno gli dò 600.000 euro.

Edgar Schiavone 14.06.13 20:46| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

mentre passavo da un canale all'altro mi e' apparsa la conduttrice di otto e mezzo,inguardabile,inascoltabile,meno male che ho il dito veloce,sono passato oltre

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 14.06.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

basta pagare il canone ...e fare come in grecia.

mario futuro, bologna Commentatore certificato 14.06.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perchè questi 500.000 mila euro non li paghi direttamente il pdmenoelle visto che Floris è un dipendente del partito, lo paghi Bersani il suo ingaggio

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 14.06.13 20:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se non esisteva Floris c'era un'altro conduttore e la rai incassava lo stesso 14 milioni di euro in pubblicita'.Nessuno e'indispensabile.

ALFREDO DI LORENZO, napoli Commentatore certificato 14.06.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

MA STIAMO SCHERZANDO!!!!!!
IO PENSAVO CHE AL MASSIMO GUADAGNASSE 80-90 MILA EURO ALL'ANNO!!!!!
E NOI PAGHIAMO IL CANONE!!!!!

argelli cristian 14.06.13 20:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Altro boomerang per il M5S. Non sapendo come giustificare la sberla elettorale sperate di distrarre la massa con queste stupidaggini assolutamente inutili.

Antonio B., Solbiate Commentatore certificato 14.06.13 20:36| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Floris aspetta che togliamo i raccomandati e i venduti, poi avrai a che competere con persone vere, voi siete solo delle marionette strapagate, godete adesso perché se arriviamo noi andate tutti a lavorare veramente e con stipendi realistici.
È FINITA LA PACCHIA

Aniene 14.06.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

RICORDO A TUTTI COLORO CHE PENSANO CHE SE FLORIS GUADAGNA 500 MILA EURO ALL'ANNO E PAGA LE TASSE SONO SOLO C....SUOI,AD OGGI LA RAI A UN DEBITO CONSOLIDATO DI CIRCA 350 MILIONI DI EURO,QUINDI A QUESTO PUNTO SONO PROPRIO C.... DI TUTTI GLI ITALIANI.

Giuseppe Immordino 14.06.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Autogol! Tutto il post è una sonora stronzata, cambiate argomento..

Antonino Fiumara 14.06.13 20:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i dipendenti RAI dovrebbero essere dipendenti normali non star..uno stipendio non va calcolato sull'indotto del programma ,ma sulle ore di servizio dato

giulia n., pietrasanta Commentatore certificato 14.06.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Salve io so che la gabanelli guadagna circa 150 mila euro, se questo dato fosse confermato non vi sarebbe una eccessiva sproporzione tra i due stipendi? Parliamo della tv pubblica che ha un rosso di 200 milioni di euro e con giornalisti normali pagati pochissimo per il loro lavoro. Io trovo giusto il rapporto di uno a 12 tra lo stipendio minimo e massimo.

antonio atlante 14.06.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

che vergogna floris prende500.000 euro e noi non arriviamo alla fine del mese. e siamo costretti a pagarci i servizi di assistenza. poi se non paghiamo il canone c'è la multa e arriva l'eco italia. bisogna cambiare questo sistema! far lavorare tutti con una giusta retribuzione.

carla milana, valmontone Commentatore certificato 14.06.13 20:31| 
 |
Rispondi al commento

viviamo in un mondo profondamente sbagliato. E' davvero tempo di cambiare, cambiare tutto e ridare una misura a tutti gli uomini. Questo mondo è un'assurdità totale e io non sopporto di esserne complice con un tacito consenso

Fernanda Massa, Brena Alta Commentatore certificato 14.06.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

La TV ed i programmi che fa sono creati appositamente per fare cassa alla fin fine non interessa a nessuno la situazione del popolo che non vive più rovgista tra i rifiuti e quando non cè la fa più ha! il coraggio di suicidarsi in quanto chi dovrebbe farlo se la ride e se la spassa!Alla faccia di chi non può vivere è una vergogna per il nostro paese ma chi è al potere se ne infischi semplicemente!

euro risparmio 14.06.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Se il programma è in attivo, non vedo il problema, in fondo guadagna come un medio giocatore di calcio di seria A. Non vedo nessuno scandalizzarsi e fare le barricate per i compensi dei calciatori......

Fulvio Pozzar 14.06.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto che finché fa il suo lavoro e paga le tasse quanto guadagna sono cazzi suoi non passa per la testa a nessuno?...

Rodolfo Bevione Commentatore certificato 14.06.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si vuole attaccare qualcuno e non si sa che cazzo dire, ci si attacca ai soldi, al compenso... ma è il blog di Grillo o il giornale di Feltri, Sallusti o Belpietro questo? Autogoal.

Lorenzo Gemo 14.06.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Oddio!!!! le stesse cose le diceva Berlusconi di Biagi, Santoro, Luttazzi.Se la trasmissione e' in attivo,e Floris paga le tasse sono fatti suoi quanto guadagna! Sempre le stesse cazzate, ora sul blog addirittura copiamo il vecchio pensiero berlusconiano, siamo alla frutta?

pietro alfano 14.06.13 20:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vergogna! UNO schifo ! Che restituisca tutti soldi al più presto questo vergognoso personaggio pubblico !

Marco Toscana 14.06.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Floris,per favore non prenderti meriti che non hai,il fatto che il programma "Ballarò" introita circa 14 milioni di euro all'anno non è sicuramente per le tue capacità professionali è non può essere una giustificazione al tuo stipendio annuo di 500 mila euro.Per dimostrarti quanto sostengo,propongo in rete un cocncorso per nuovi conduttori televisivi disposti a sostituirti per il prossimo anno,ma con una condizione imprescindibile il compenso annuo non deve essere superiore a CINQUANTAMILAEURO annui.SONO VERAMENTE CURIOSO DI VEDERE QUANTI GIOVANI RAGAZZI PARTECIPERANNO ALL'INIZIATIVA,e scommetto pure che uno bravo come Te lo troviamo sicuramente con un risparmio per le tasche dei contribuenti di QUATTROCENTOCINQUANTAMILAEURO.
Infine propongo un'altra cosa,i QUATTROCENTOCINQUANTAMILAEURO risparmiati li mettiamo a disposizione di iniziative a favore di quelle persone che da un giorno all'altro si sono ritrovate senza lavoro.QUALCUNO E' D'ACCORDO CON ME.

Giuseppe Immordino 14.06.13 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la sinistra italiana e i giornalisti RAI:
NA MERDA

CLAY P., verona Commentatore certificato 14.06.13 20:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora tutti a fare gli operai, i precari, i cassaintegrati.

Premesso che Floris non mi esalta e lo guardo poco, ma VERAMENTE pensate che il problema sia il suo stipendio??

Bravissimi Boldi, Gigi D'alessio, Barbara D'urso, e tutti i peggio orrori della tv??

E se mi dite che è "privato", cari miei, non siete grillini ma Berlusconiani.
Perchè se vedo un avvocato penalista che salva criminali e gira in porsche, alla faccia del poliziotto che prende 1.200 € al mese onestamente,
non penso che è ok perchè è "privato".
Penso che è UNA MERDA.

Fatevi un esame di coscienza, poi se non vi piace Floris cambiate canale.
MA FATEVELO, QUESTO ESAME DI COSCIENZA.

dario L, roma Commentatore certificato 14.06.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma vi rendete conto 500mila euro ad un giornalaio così. Altro che pagare il canone. Bisogna che il Movimento si faccia sempre più strada altrimenti andremo sempre peggio.W Beppe W il Movimento.

Sergione 14.06.13 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Svizzera lo prenderebbero a calci in culo di questi tempi, lì ora hanno una differenza tra reddito più alto e più basso pari a 12.

caterina c. Commentatore certificato 14.06.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soldi della Rai sono soldi pubblici e quindi bisogna stare attenti che siano meritati e non il regalino di qualche manager su mandato politico. Da qui a demonizzare chiunque preda remunerazioni alte ce ne corre. E' vero, chi prende 500.000 euro sta schifosamente meglio di un cassintegrato, ma i soldi mica li ingoia, ci produce lavoro. Dei 500 paga subito almeno 250 di tasse, poi il 21% d'iva su ciò che compra. Guadagnando tanto è costretto a spendere tanto: non può mica andare in vacanza alla pensione Rosina di Miramare con l'utilitaria e il canotto sul portapacchi! Compra prodotti artigianali made in italy, non le cineserie o i prodotti industriali fatti con le macchine e non con le persone. Con i suoi soldi può perfino decidere di fare del bene a qualcuno, con scelta e intelligenza, dove magari lo stato foraggia a pioggia vecchi calderoni decotti, fonti di voti. Insomma, se in Italia dobbiamo tutti stare male come l'ultimo dei disperati allora i migliori scapperanno all'estero e rimarranno solo disperati e senza nemmeno la prospettiva di migliorare.

Peter Amico 14.06.13 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Floris,
l'affermazione è degna di lei come di tutti quelli che ragionano a profitto incuranti della morale.
Allora lei quanto darebbe ai carabinieri, come quello dell'attentato a Montecitorio, che le rende sicura la vita e permette alla RAI d'incassare tutti quei soldi. Quanto ad un chirurgo pronto a salvarla di notte al pronto soccorso, un soldato che rischia la vita, un contadino che le permette di mangiare e poter guadagnare.
Sa, a me e quasi tutti la pubblicità non interessa. Mi basterebbe che, con la tassa-canone, mi facessero vedere un Telegiornale di notizie serie, lirica, sinfonica, le partite dell'Italia di ogni sport, qualche film di autore e niente talk show. Siete arrivati a trasformare la Domenica sportiva in uno sproloquio continuo senza sport............

Mau 14.06.13 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Chissa cosa guadagna vespone!!!? Uno schifo...

Alessandro scarmigliati 14.06.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

1 euro investito in Floris frutta 28€
il 2800%
no davvero
se vi attaccate a queste cose non capite veramente un cazzo di niente.

eritreo cazzulati 14.06.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che la Rai finisca come la ERT.
Sapete che i greci pagavano il canone attraverso la bolletta della luce?
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 14.06.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Floris il servizio pubblico e di tutti, non ti permetto di sparare cazzate

Maury P. Commentatore certificato 14.06.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Dal mio punti di vista il problema non è tanto lo stipendio, quanto l'assoluta mancanza di indipendenza dimostrata dal caro conduttore (e da quasi tutti i suoi colleghi).
Quindi lo boccerei per totale assenza di meriti.


ORSOLA S., Padova Commentatore certificato 14.06.13 20:01| 
 |
Rispondi al commento

sta zecca de floris

Marco C., roma Commentatore certificato 14.06.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una vergogna! Non dico alro . E' con questi stipendi che la Rai ci fa pagare un canone indecente oltre alla pubblicità che si beccano.... Almeno i Canali di Berlusconi....

Ala Patti Commentatore certificato 14.06.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essendo non più giovanissimo non sono ancora riuscito a liberarmi del concetto della vecchia Lira Italiana.

La conseguenza di ciò è un'automatica ed immediata conversione degli Euro in Lire e nel caso del nostro "giornalista" si fa presto a scoprire che per "lavorare" da ottobre a maggio e non più di un paio di giorni alla settimana, si porta a casa quasi un miliardo di Lire o, se preferiamo, quasi mille milioni di Lire ! E da un bel po' di anni a questa parte !

Veramente indecente.

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 14.06.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poverello !!! Facciamo una colletta !!!

fabio b., arezzo Commentatore certificato 14.06.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

oh, ecco un altro "proletario"!

Biagio C. Commentatore certificato 14.06.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Floris in Svizzera guadagherebbe al massimo 144.000 euro all'anno lavorando 12 mesi consecutivi.
Noi paghiamo Floris 500.000 , in tempi di crisi è troppo.
Ma non c'è solo lui che guadagna a sproposito, serve rendere pubblici tutti i compensi dei nostri dipendenti RAI !
Vogliamo un referendum alla Svizzera : differenza massima tra compenso minimo e massimo pari a 12 volte...significa che se un addetto alla pulizia guadagna a Ballarò 12000 euro all'anno ( ma penso meno) il conto è presto fatto .
Serve giustizia sociale.

caterina c. Commentatore certificato 14.06.13 19:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Stefano S. non ha capito proprio un cazzo di niente... come tanti altri! Ma te ne accorgerai... tra qualche mese...

Dario 14.06.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno direbbe "è il mercato bellezza!". Ma la Rai non è pubblica e poi perde soldi. Che singole unità guadagnino è irrilevante la Rai perde soldi e quindi oltre a non pagare tasse si consuma quelle dei contribuenti.
Non ci sono altre soluzioni che privatizzare. Vendiamo subito 2 canali e sul rimanente solo cultura. Niente informazione perché una tv pubblica non può che essere politicizzata perché espressione delle maggioranza di turno. È poi basta canone. É uno dei mille furti di stato, come IRAP e IVA al 22%. Ma vi rendete conto? La mafia prende il pizzo dai commercianti? È l'Irap cosa è?

Marco Diaco 14.06.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento

500mila euro non sono certamente pochi, ma non è guardando a quanto guadagnano gli altri che si risolvono i problemi dell'Italia. Avreste fatto bene a sporcarvi le mani ed andare al governo invece di lamentarvi e basta. E poi se Floris guadagna tanto in un regime di concorrenza pagando le tasse e facendo un programma che porta guadagni alla sua azienda, non vedo cosa ci sia di male. O forse volete instaurare in Italia un regime Comunista di tipo cinese nel quale tutti devono guadagnare il minimo per sopravvivere e basta ??? Ma fatemi il piacere, iniziate a usare il cervello per le cose importanti piuttosto!

Remo Cesidio 14.06.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandiamo floris giovanni a casa!!!

Maury P. Commentatore certificato 14.06.13 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato deve garantire a tutti, con equità, pari condizioni economiche. E’ assurdo pensare e digerire, oggi, in Italia, che ci sono pensionati che sopravvivono con 450 euro e altri con pensioni oltre i 10000 euro e fino a 90.000. E’ facile parlare della fame nel terzo mondo, riempirsi la bocca e poi uscire di casa facendo finta di non vedere il povero seduto all’angolo del marciapiede.
Lo Stato ha ragione di esistere per le categorie deboli, per le famiglie indigenti, per le persone disagiate.
Lo Stato non deve tutelare i forti e i capaci perché loro, comunque e in qualsiasi condizione, sapranno sempre cavarsela. Qualcuno dirà “ma così le persone capaci andranno via dal pubblico” ma noi diciamo “vadano pure via, rispettino le leggi, vadano sul mercato, rischino del proprio, facciano impresa ed economia, creino tanta occupazione e ricchezza” e noi, alla fine, gli auguriamo anche di guadagnare tanto!

giuseppe sibilani 14.06.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Mezzo milione per dire cazzate e prendere per il culo il paese. Complimenti.

Emanuele Manco Commentatore certificato 14.06.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Se tutto quello che ha detto "Giova" fosse vero:

a. 14 milioni di euro di introiti pubblicitari;
b. 1/2 milione di euro per il contratto di Floris;
c. Il prof. Odifreddi direbbe: conseguenza logico-aritmetica di a - b = Floris non viene pagato con il canone.

Dovè lo scandalo/scoop/rapina/vergogna?

Mha...

Stefano S. Commentatore certificato 14.06.13 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per lui sarebbe troppo anche uno stipendio da operaio...

cacciateli via tutti questi servi del potere !!!


Forse la rivoluzione dovrebbe essere un po' meno gandhiana. Questi non sono come gli inglesi. E' tutto cosi' anomalo e indefinibile!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 14.06.13 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

g.cassa sei un troll,ma sai ceh ti dico ,voterò grillo ancora,mi hai convinta

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo così
dato che Mentana per la stessa cifra ha preso quattro scatoloni di cartone e ha fatto diventare il tgla7 il più visto diamoli a lui questi soldi e questi programmi...
Così la RAI guadagnerà dieci volte tanto visto gli ascolti !!!
E per giunta Mentana ci aggiunge un pò di obbiettvità in più e a gratis !!!
Questi non sono calciatori pagati con soldi privati,e in ogni caso persino la UEFA sta mettendo in linea bilanci delle società con gli ingaggi....
E non mi sembrano in attivo....
La RAI è un servizio pubblico e loro dei dipendenti pubblici,si deve aver rispetto per chi in difficoltà paga un canone certo non per veder spendere i soldi così....
O allora va bene che i politici prendano gli stessi soldi ???


dario rulli, aosta Commentatore certificato 14.06.13 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che spreco di denaro pubblico...e poi non sanno dove trovare i soldi per aiutare piccole imprese, pensionati, e disoccupati? e quanti Floris esistono in Italia che guadagnano anche più di lui? Io metterei tutta sta gente qua ,politici, giornalisti, conduttori televisivi,solo per 1 anno a 1000 euro al mese, con affitto o mutuo da pagare, bollette, spesa per mangiare. Poi gli farei condurre qualche trasmissione o proporre soluzioni per il paese.....SAREI PROPRIO CURIOSO DI SENTIRE COSA DIREBBERO!

Antonio Citarella Commentatore certificato 14.06.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, dici giustamente: “il M5S porta ogni giorno in Parlamento l’attenzione sulle varie problematiche del Paese, nel silenzio dei media foraggiati dai partiti”.

Tutti quelli che si interessano al M5S vedono che nella stampa c’è poca informazione su di noi, e quella che c’è quasi sempre non è corretta.

Allora perché non facciamo sapere noi sul tuo Blog, o su altro Blog dedicato, cosa stanno facendo quotidianamente i nostri rappresentanti in parlamento? Senza doverlo cercare a spizzichi e bocconi, un po’ quà ed un po’ là, senza sapere in ogni caso nulla di esaustivo!!!

Come facciamo a non renderci conto che lavorare molto ed in condizioni ambientali spesso ostili, senza comunicarlo all’esterno, equivale esattamente a non lavorare affatto?

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 14.06.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ognuno di quei cassaintegrati facesse guadagnare 14 milioni di euro alla propria azienda sarebbero meritati 500mila euro all'anno anche per loro.

Paolo A., Cagliari Commentatore certificato 14.06.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Sig. Floris. Bella risposta la sua. Però vede, chi lavora in una vera azienda con merito sa che le entrate non sono mai tutte MERITO di una sola persona. Ma di una squadra che lavora. Dunque a quei 14 mln di euro devono essere prima sottratti anche i costi del resto della struttura (per esempio anche i suoi colleghi che partecipano alla messa in onda..). Rimarrà una certa cifra. A questo punto si va sul mercato e si va a vedere quanto prende un lavoratore privato che gestisce un fatturato di 14 mln di euro come lei e quanto prende. Massì magari un imprenditore, ma anche un dipendente premi di vendita inclusi. Premesso che voglio proprio vedere dove me lo va a trovare uno che gestendo quel fatturato si porta a casa circa 40 mila euro al mese puliti, diciamo che a quel punto è possibile calcolare un equo livello retributivo per la sua posizione.

Lasci perdere l'analisi della busta paga e si concentri sul suo mestiere la prossima volta. La lascio con una domanda: cosa succederebbe se facessimo i conti senza il canone?

Saluti!

A. Ferrari 14.06.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E bravo Floris,
merito solo suo se la Rai prende tutti quei soldi di pubblicità,ma come mai non gli danno anche la percentuale a quel poveretto ?
A prendersi i meriti sono al primo posto.
Se la RAI è in perdita la colpa mica è loro,è NOSTRA.Và bene cosi Floris ?

LORENZO RAUSA, SCORRANO LE Commentatore certificato 14.06.13 19:35| 
 |
Rispondi al commento

CINQUECENTOMILAEURO ALL'ANNO SONO UN'ENORMITA' DI SOLDI.

Anche 14milioni di pubblicità (se è vero il dato), voglio sperare che Floris non sia così superbo da pensare che siano merito suo questi introiti.
Ce li mettiamo i 4-5 minuti di Crozza? Senza di lui non credo che tanta gente guarderebbe Ballaro'.

A proposito, quanto prende Crozza?

Serena 14.06.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Quanto guadagna Berlusconi? È se la Rai sparisse quanto guadagnerebbe? E Lei Grillo, facendogli fuori la Rai, quanto guadagnerebbe?

TommyIO 14.06.13 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1 miliardo di lire per sparare tutte quelle stronzate?!?!?

Roberto S. 14.06.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Qui sarebbe opportuno tentare un'analisi un po' più approfondita. Come mai 50 anni fa un manager percepiva una retribuzione al massimo di 100 volte quella di un operaio ed oggi il rapporto si è pressoché decuplicato? (1.500 a fronte di 1.500.000)Semplice, ha fatto tutto la pubblicità. Lo sa bene chi lavora (e specula) nel settore. Televisioni comprese. Ovviamente. Qualsiasi prodotto che consumiamo, dalla fetta biscottata della prima colazione al mattino fino all'energia che ci permette di tenere acceso l'abat-jour sul nostro comodino mentre leggiamo qualche pagina di un libro prima di addormentarci, porta con se il "costo" della pubblicità. Questo costo si scarica sul prodotto finale, qualsiasi esso sia. E' un impercettibile balzello, nascosto, oscuro, quasi irrilevante che moltiplicato per i miliardi di quantità di prodotti, che consumiamo giornalmente porta cifre difficili da comprendere per i non addetti. Datemi una "cosa" su cui facendone pubblicità, io possa percepire un centesimo di euro (praticamente niente) e giornalmente raggiunga e faccia consumare quella "cosa" a 1.000.000 di persone ed ecco che ho incassato in un anno 3.650.000 euro!! Lordi ma sempre una bella cifra. E qui si comprende perché calciatori, attori, gente di spettacolo e altre persone che hanno una forte visibilità spesso puntino ad ottenere un contratto pubblicitario. Una volta che hai dato una barca di soldi ad uno è difficile tornare indietro e si genererà una corsa al rialzo. Se poi ci sono i risultati (cioè vendevo 10 senza la tua faccia, oggi vendo 100 perché tizio pubblicizza il mio prodotto)allora è proprio una corsa senza freni. In questo scenario tutti i VIP si chiedono: ma se lui guadagna "un botto" così allora io che sono un chirurgo, manager, architetto di fama, ecc. devo almeno guadagnare altrettanto. E tutti i "giusti rapporti" basati su l'indice costo/merito, saltano. Non si sa più quant'è giusto guadagnare per una determinata attività. Si percepisce solo ch'è tanto, troppo.

Franco Barigelli 14.06.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

E' uno schifo.

g.cassa 14.06.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

I 5 motivi del fallimento pentastellato:

1) il suo leader è un megalomane schizzato, il suo spin doctor un berlusconiano

2) 50% di chi è stato mandato nelle camere non ha nessuna specifica competenza che giustifichino la sua elezione (comunque sono in buona compagnia di molti del PDL e PD)

3) 50% di eletti MS5 che hanno capacità sono quelli che vengono espulsi, semplicemente perchè hanno un minimo di lucidità per capire in che circo sono finiti!

4) Quelli che l'hanno votato con la speranza di cambiamento - circa il 50% dei suoi elettori - non lo voterà più perchè l'unico risultato tangibile è stato il miracolo di rimettere al governo PDL e Berlusca! (praticamente meglio di "mission impossible", purtroppo molti che gli hanno dato il voto non hanno gradito!)

5) Il programma del MS5 - per i pochi che l'hanno letto con un minimo di senso critico - gareggia in credibiltà con Vanna Marchi e il mago do nascimiento. Proporre il reddito minimo di cittadinanza e l'uscita dal'euro come punti chiave per risollevare l'economia decrepita italiana e come un dietista che prescrive 10 kg di torta al cioccolato e crema ogni giorno per perdere 30 kg in una settimana a uno che comunque non si può permettere con il suo reddito di comprare una caramella in saldo!

Pietro M., Genova Commentatore certificato 14.06.13 19:28| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

giovanni floris, vergogna itaGliana.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.13 19:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori