Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Buona fortuna nel gruppo misto

  • 1171


labriola_furnari_gruppo_misto.jpg
"Il gruppo parlamentare alla Camera MoVimento 5 Stelle, nell'apprendere del passaggio di due colleghi al Gruppo misto, desidera salutarli e augurare loro buona fortuna.
Auguri a Vincenza Labriola e Alessandro Furnari di buon lavoro, con l'auspicio che riescano a concretizzare molti efficaci progetti di legge: nel MoVimento 5 Stelle non sono infatti riusciti a proporne neppure uno, oltre ad aver apposto le loro firme a progetti altrui, siglando appena un paio di interrogazioni in due, in tre mesi di lavoro. Siamo certi che al gruppo misto lavoreranno molto meglio, anche considerando che saranno finalmente liberi di disporre di tutto il denaro spettante senza dover più adempiere agli impegni presi con il codice di comportamento e col "fastidioso" Beppe Grillo. Argomento, questo, che hanno molto a cuore e su cui si concentra la loro "dissidenza". Tale serenità economica consentirà loro anche di dedicarsi finalmente al problema Ilva, che da deputati tarantini vedono certamente come stella polare. Finora, però, non hanno purtroppo avuto modo di pronunciarsi o di impegnarsi in proposito neanche una volta, preferendo delegare in toto tale spinosa questione al senso di responsabilità degli altri colleghi pugliesi che ci stanno mettendo la faccia e l'impegno.
Per finire siamo sicuri che i due deputati, finalmente "liberi", sapranno rendere merito anche al nuovo titolo di cui potranno ora fregiarsi: l'onorevole Labriola e l'onorevole Furnari." M5S Camera

7 Giu 2013, 16:28 | Scrivi | Commenti (1171) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1171


Tags: Beppe Grillo, Furnari, gruppo misto, Labriola, M5S Camera

Commenti

 

RIFLESSIONI SULLA “GAMBARO & C.”:

A patto di non essere SOLO un elemento ostile e di non lanciare perfidi attacchi, chiunque può formulare il proprio parere, anche se sbaglia; ed i dirigenti, e non, di tutti i livelli hanno il dovere di ascoltare.
Occorre applicare due principi:
non tacere nulla di ciò che sai,
non tenerti per te quel che hai da dire.
Nessuno è colpevole di aver parlato, a chi ascolta spetta l'intelligenza per trarne profitto.
È impossibile far osservare il primo principio, a meno di ammettere realmente, e non formalmente, che nessuno è colpevole di aver parlato.
Nel secondo principio è fondamentalmente utile esprimere il proprio parere e chiederne la valutazione a chi ci ascolta, una volta, però, assunta, dopo una doverosa discussione “INTERNA”, una decisione a “maggioranza”, chi NON è d'accordo e NON s'adegua dovrebbe avere solo due possibilità:
1) o si dimette volontariamente,
2) oppure occorre espellerlo!
L'alternativa sarebbe solo l'ANARCHIA!!!
Il Movimento deve educare i suoi appartenenti sulle questioni inerenti il senso (vero!) della democrazia, affinché essi comprendano che cos'è la vita democratica, quali sono i rapporti tra la “democrazia diretta” ed il “centralismo decisionale” e come si pratica il “centralismo decisionale democratico” - inteso, quest'ultimo, come adeguamento della volontà del “singolo” alle decisioni assunte dalla “maggioranza” - all'interno delle Istituzioni, nelle quali operano i “CITTADINI-ELETTI”.
Soltanto così potremo estendere realmente la democrazia in seno al Movimento, pur evitando l'ultra-democratismo e quel “lasciar perdere” che distrugge la disciplina e conduce all'anarchia. Ultima cosa di cui s'ha bisogno, se NON vogliamo spegnere questa piccola fiammella di “speranza” accesa dal Movimento!!!

Gianni Corda, Cagliari Commentatore certificato 15.06.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Cari Vincenza Labriola e Alessandro Furnari,
DIMETTETEVI. Gli iscritti al MoVimento (io compreso) vi hanno eletto al parlamento, se non ve la sentite di continuare il vs impegno, o siete in disaccordo con il MoVimento, ANDATEVENE A CASA. propongo per le prossime elezioni di vincolare il mandato. Promettere le dimissioni (e' controlal costituzione obbligare la gente a questo) se si vuol uscire dal MoVimento che li ha eletti.

SIETE DELLE PERSONE DI MERDA, tardite la fiducia di chi vi ha votato, non rappresentate piu' nessuno.

Quanto agli altri, andate avanti per la vostra strada, che ci fosse qualche idiota nel gruppo lo si sapeva. Questi due sono esseri esecrabili nonche' traditori della fiducia della gente, e di tutti coloro che si sono fatti un mazzo cosi' per portarli in Parlamento. Pochi ma buoni, Beppe vai avanti cosi'.

Andrea Tumiotto Commentatore certificato 11.06.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

L'opportunismo dovremmo lasciarlo al mondo animale....comunque dovrebbero fare una legge che impedisca questi meccanismi. Il tradimento è un fatto esecrabile che può diventare fatale nei tempi di guerra.

Riccardo Sossan (ricky53), Casnate con Bernate Commentatore certificato 11.06.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Vista la storia di questi due, vista la storia di Mastangeli (ieri era nella vomitevole trasmissione di Rete 4 assieme alla Mussolini. Ripeto DA VOMITARE conduttore compreso!) caro Beppe devi convenire che le persone NON si possono scegliere SOLO col WEB ma vanno minimamente VALUTATE e PESATE! La rete contiene tutto, il buono ed il cattivo. Il cattivo va filtrato e scaricato nella fogna.

Stefano

Stefano Cervaro 11.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Allora alcune considerazioni: Furlani e labriola sostengono che se ne sarebbero andati dal M5s perchè sono teste pensanti e averti posizioni divergenti per quanto riguarda l'Ilva di cui vorrebbero la chiusura dell'Impianto a caldo.
E' vero che Furlani in campagna elettorale ha usato questo argomento. Ma il punto è che Beppe non ha comunque mai spostao la posizione "drastica" di Furlani di chiudere l'impianto a caldo. Infatti andatevi a leggere il minipost di Beppe il 5 dicembre del 2012 in cui parla di ripresa produttiva dopo la bonifica.
Quindi se non era d'accordo con la posizione di Beppe lo doveva dire prima di candidarsi.
Mentre il 14 meggio 2013 su La Repubblica Furlani e Labriola parlano di diaria non di Ilva.
Che non predessero per il culo!
Saluti
michele pisano
mpisano83

michele pisano 11.06.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...non c´e´la faccio piu´...sono il profeta...debito publico...organizzazioni criminali statali e undercover...mi ricordo Leopardi...300 giovani e forti...re Leonidas contro Serz...la Tv...il Papa...facciamo guerra al Vaticano ci riprendiamo qualcosina...e con quello che ricaviamo facciamo dell´Italia un paradiso fiscale..

Matrix 37, Stuttgart Commentatore certificato 11.06.13 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Un profeta?Beppe...il tuo parlare e le tue opere sono state solo fumo negl´occhi per chi come noi sognano un mondo migliore...L´Italia ha perso da tempo gia´la sua dignita´e noi con essa...Il mondo ormai e´preda dell´inganno...mentre noi viviamo all´ombra...sperando ancora che qualcuno lo salvi...che lo salvi per noi...Siamo schiavi di una regola che ci ordina di morire...come quelli che cercando di cambiare sono morti...questo sarebbe capitato pure a te VERO ? Che ci vuoi fare in questo ciclo siamo nati...tra questi fili SIAMO APPESI...chi tira da lassu´la corda e´invincibile...infrenabile...non serve un uomo comune...non serve un esercito...questa e´la nostra schiavitu´...la nostra impotenza ...dobbiamo vivere con la certezza che siamo tutti corrotti e corrompibili perche´nessun essere umano metterebbe in gioco la vita di chi ama...neppure TU!...Si!...da lassu´e´tutto un po´diverso hai un po´di potere in piu´anche se hai perso la faccia...Una faccia che e´uguale ad un altra e non c´e´ne sono di diverse in mezzo a tutti noi...Goditi il tuo podio e non essere triste di non avere avuto la forza di farti massacrare con tutto il tuo sangue...Gl´ultimi baluardi stanno cadendo...non rimarra´altro che farci inculare con tutta la rabbia che proviamo...Salva la tua Patria dalla realta´...da questa crudele verita´che soffocherebbe le piu´piccole speranze umane...http://www.youtube.com/watch?v=lmyAnxkknDk&list=HL1370886482&feature=mh_lolz&hd=1

Matrix 37, Stuttgart Commentatore certificato 10.06.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Lettera agli eletti M5S - 3
Per cui, se questi eletti sono/erano a favore degli esempi citati (accordo col PD e jus soli), non sono gli elettori che hanno sbagliato a votare, ma coloro che si sono candidati col M5S: perché non si sono presentati (ammesso che li avessero presi. . . ) nelle liste di PD, SEL, RC o qualcos’altro di sinistra, dato che ce n’era un’ampia scelta?
In conclusione, indipendentemente dal risultato delle amministrative:
a Grillo: vai avanti così che vai bene
agli eletti M5S “dissidenti”: non andate avanti così che non avete capito e state marcando male. E se malauguratamente il progetto M5S dovesse fallire per dissidi interni, solo voi ne sarete responsabili.

stefano k. Commentatore certificato 10.06.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Lettera agli eletti M5S - 2
Ma se gli eletti, invece che comportarsi seguendo direttive e regole e stando all’interno di paletti, si montano la testa ed iniziano a fare discorsi del tipo “Grillo è stato il papà che ci ha guidati per mano, ma ora che siamo grandi (!!!) vogliamo camminare con le nostre gambe”, non solamente non hanno capito ciò di cui al punto 1, ma mettono in pratica un vero e proprio sabotaggio di una rivoluzione che sta diventando vincente, indipendentemente dal risultato delle ultime amministrative che – come è noto - non c’entra nulla con le politiche.

3) nell’ambito di cui al punto 2, rientrano le prese di posizione espresse da parte degli eletti M5S a favore dell’accordo col PD e del cosiddetto jus soli. Io credo che costoro non abbiano capito 2 cose fondamentali
a – nessuno di quelli che conosco (e quindi forse a torto ritengo pressochè “tutti”) che ha votato M5S, lo ha fatto perché si verificasse un inciucio coi responsabili (o corresponsabili al 50% se non oltre) della situazione di merda in cui ci troviamo. La parola d’ordine che ci ha convinti è stata “TUTTI A CASA!”, dove nel tutti sono inclusi anche i piddini
b – M5S è antipartitico, e gli elettori M5S (e non solo quelli che “spistolano” sul computer, ma quelli che nell’urna barrano M5S) sono antipartitici di conseguenza. Ne deriva che non possono essere considerati di sinistra, benché sicuramente una parte di essi in precedenza abbia votato a sinistra. Ma ne conosco tantissimi che, in precedenza, NON votavano a sinistra. Per cui, sostenere scelte che sono a ragione catalogabili come di estrema sinistra o vaticane (cioè di uno stato estero che, con l’italia non c’entra nulla) e, soprattutto, non sono nel programma (mi riferisco nello specifico allo jus soli), mina la credibilità del M5S come movimento antipartitico e quindi SCONTENTA FORTISSIMAMENTE l’elettorato M5S (od almeno una consistente parte di esso).

stefano k. Commentatore certificato 10.06.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Lettera agli eletti M5S - 1
Il sabato prima delle elezioni comunali ho visto lo spettacolo/comizio di Beppe Grillo in piazza ad Imola.
Finito Grillo, i candidati locali si sono presentati spiegando i loro perché e di cosa si occupano e vorrebbero occuparsi da consiglieri comunali; ma nel frattempo la popolazione della piazza si era già ridotta dei 5/6. Ed ho concretizzato quello che già da tempo pensavo, più un paio di altre considerazioni che vado ad esporre.
1) Grillo E’ il M5S, non solamente perchè l’ha inventato lui e perché – in fin dei conti – è l’unico che ci mette la faccia: una faccia nota, intendo (anche se ultimamente ci sono stati gli importanti apporti di Dario Fo e Celentano). Grillo E’ il M5S perché – senza di lui – tutte le signore ed i signor nessuno che improvvisamente si trovano deputati, senatori, consiglieri, sindaci, presidenti di questo e di quello, semplicemente NON ESISTEREBBERO; o meglio, esisterebbero come individui totalmente anonimi, senza voce e senza incarichi. Questo perché gli elettori che come me hanno votato M5S, lo hanno fatto esclusivamente perché Beppe Grillo – grazie alla notorietà e visibilità di cui gode – sono anni che nei suoi interventi e spettacoli ci ha convinti della necessità di seguire un certo percorso per cambiare le cose.
Rendetevi conto che se le medesime cose che ha detto Grillo le avesse dette Pinco Pallino ora, invece che essere un on. M5S (mio dipendente!) continuerebbe ad essere il sig. Pinco Pallino.
2) ora è evidente che, finchè gli eletti nel M5S si atterranno al percorso che Grillo ha in mente di seguire, ritengo che ci siano elevate probabilità di successo, ovvero cambiare veramente ed in modo significativo il paese.

stefano k. Commentatore certificato 10.06.13 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Fanno schifo,avanti così, pensando al propio orticello,finirà che ognuno si farà la sua legge personale,in pratica un gran caos

gian solo, genova Commentatore certificato 10.06.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Nel tardo pomeriggio di oggi saltando da un canale televisivo all'altro mi sono imbrattuto nella berlusconica barbara d'urso. Ebbene, tra gli ospiti la pidiellina onorevole bernini ed il nostro eletto mastrangelo. Che dire, il "nostro", ridicolo nell'argomentare idee e posizioni, un lessico di forse 50 vocaboli, letteralmente sbranato dalle due "signore" succitate. Una figura che mi sento di definire profondamente triste per il movimento. Perdonate ma a mio avviso si pone un problema serio. Chi sono questi nostri eletti ? Chi rappresentano ? Sono culturalmente e professionalmente preparati per il compito loro assegnato ?

luca c., Merano (BZ) Commentatore certificato 10.06.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

sono delle merde ma c è di meglio nel gruppo che saprà fare le cose di cui speriamo tuti i cittadini che credono in voi

larocca agostino 10.06.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

TRADITORI. CAMBIARE QUESTO PAESE IN UN PAESE NORMALE E' DIFFICILE. CI STIAMO RAFFORZANDO CON LA PARTENZA DI QUESTI DUE TRADITORI. PAZIENZA ANDIAMO AVANTI. COMUNQUE MOLTE COSE SI STANNO AVERANDO ANCHE SENZA PASSARE PER LEGGI O DECRETI, IL VIRUS E' ANDATO...PAZIENZA...SOLO PAZIENZA...

Domenico A. alfano Commentatore certificato 10.06.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La porcheria viene subito a galla... Con questi due c'è poco da dire rappresentano il peggio del paese che purtroppo ora e' maggioranza come gli asini moralizzatori nascosti in ogni dove compreso in questi commenti.


C.a.r.i.c. Roma

Carlo Ico 10.06.13 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Allora prima io mi presento e mi faccio votare come l'angelo buono e tutto sapone del movimento di Grillo e poi dopo tre mesi che ho assaporato cosa significa fare vera politica rinunciando anche a cospicui ingiustificati rimborsi sai che faccio? mando tutto a quel paese e cambio partito con la scusa dell'Ilva e quant altro. E no cari ragazzi per non chiamarvi col nome giusto di porci. Qui l'unica vostra azione che vi pulirebbe quelle faccia da merda sono le dimissioni. Traditori! Avete tradito la fiducia dei vostri elettori, fannulloni e mangiatori di pane a tradimento. Che schifo che fate. Dimettetevi almeno salvate la faccia altrimenti siete solo feccia come il resto degli altri politici che ci governano da 30 anni a questa parte. Che schifo!

Sergio Maretti 10.06.13 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, questo post mi ha messo i brividi.
Anche con il 100% di ragione non e' giustificabile il tono di gogna, di additamento al pubblico sberleffo.
Io credo nel M5S perche' sia latore di civilta'. Qui mi sembra di tornare nel medioevo, mi ha ricordato il tono che la Chiesa ha usato contro Spinoza dopo aver messo all'indice i suoi libri...
Brrrr.....secondo me un altro post come questo e le persone con un senso civico accettabile diserteranno in massa.
Un accorato invito al rispetto.
Grazie

V.l. 10.06.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di "riforme istituzionali" ... non sarebbe auspicabile vietare il passaggio da un partito all'altro in itinere? se non ci si riconosce più là dove si è stati eletti/nominati, AMEN si torna a casa.

laura bertaggia 10.06.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio figlio cerco di insegnare il rispetto e la dignità essendo essi elementi importanti per farsi a sua volta rispettare dagli altri........questi due "poveri" parlamentari purtroppo non hanno ne uno ne l'altro se la vedranno con la loro avidità....la mattina quando si guarderanno allo specchio potranno sputarsi in faccia...

massimo r., roma Commentatore certificato 10.06.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Era da mettere in conto, o no? Voi eravate convinti che tutti i nostri cittadini eletti si sarebbero comportati "bene"? Io no...e credo sia normale. Una rivoluzione culturale come quella che stiamo facendo non avviene dall'oggi al domani...e per portarla a termine, bisogna passare anche attraverso questi passi falsi. Ovviamente, entrambi dimostrano di essere dei mercenari privi di coscienza...perchè passando al gruppo misto inizieranno a fottere i soldi a noi italiani...avrebbero dovuto dimettersi, ma appunto...non tutti nascono con le palle.
Andiamo avanti, la vittoria è sempre più vicina.

Gianluca Sobrato, Susa Commentatore certificato 10.06.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

MI FANNO SCHIFO!!!!

patrizia nardi Commentatore certificato 10.06.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Questi due non sono altro che dei MERCENARI, comunque bisogna fare qualcosa, affinché situazioni del genere per il futuro non se ne verificano più.

nicola antonino 10.06.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Dimissioni subito. Eletti che tradiscono la fiducia dei loro lettori devono solo dimettersi. Cha faccia da culo che hanno questi due. Sicuramente i pugliesi se avessero saputo prima che questi due avrebbero cambiato partito dopo le elezioni, non li avrebbero votati. Avrebbero votato direttamente il gruppo misto cosi facevano prima. Sempre piu senza vergogna, sempre piu forte grida l'urlo: Dimissioni! Vergogna Labriola e Furnari.

Roberto Colanni 10.06.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

si deve fare una legge in cui chi esce da un partito deve essere soggetto a nuove elezioni nel suo seggio.Cosi finiscono di esistere questa gente falsa
che cambia partito facilmente

ANDREA 10.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

E' meraviglioso vedere all'interno del Movimento 5 Stelle che i furfanti vengono a galla subito!!! Al contrario dei partiti, i propri eletti sono lì solo per interessi propri e si coprono fra di loro!!! Grazie a te Beppe vai avanti così e l'onestà veramente questa volta andrà di moda!

Ruggiero Inchingolo 10.06.13 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/Alessandro.Furnari.Taranto?fref=ts
è incredibile, non ci sono alcuni dubbi, sulla malafede, passa le ore a pubblicare sul profilo articoli che vogliono dargli ragione, compreso repubblica...
bene amici Favia in confronto a questo era un santo...
preparatevi a sorbirvelo in tutte le trasmissioni possibili... ballarò, pomeriggio cinque... a parlare male del movimento... e verrà pure pagato profumatamente pagato per screditare il movimento...

se fossi a taranto mi vergognerei di avere un concittadino di questo genere.

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 10.06.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Ecco altri due onorevoli che di onorevole non hanno proprio nulla. E non accetto la morale dalla signora Labriola che di morale non ha proprio nulla. Ha tradito milioni di cittadini dimostrando di non avere dentro il vero credo del M5S E VOLTANDO LA FACCIA A CHI LE HA DATO FIDUCIA Che si vergogni!
Con totale disistima e disprezzo!
FORZA M5S!!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 09.06.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Questi scilipotismi dovrebbero essere vietati per legge. Non ti va più di stare nel partito/movimento per il quale sei stato nominato/eletto? Allora via dal Parlamento, senza stipendio, indennità, buonuscite e prebende varie. Tornare da dove si è venuti ed eventualmente ripresentarsi alle prossime elezioni.

Riccardo Rizzi 09.06.13 18:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e bravi complimenti, non avranno risolto nessun problema agli italiani, ma almeno il loro si, sono sistemati a vita, infatti vedrete non gli mancherà mai un posto in parlamento gentilmente offerto da PD o PDL, però una cosa buona l'hanno fatta, onore al merito, hanno diminuito di 2 unità il numero di giovani in cerca di occupazione e di questi tempi non è poco...

gano 09.06.13 17:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualche deputato del M5S comincia a ragionare con la propria testa

Antonio B. 09.06.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dovreste seppellirvi dalla vergogna!!!

andrea guazzo 09.06.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Arrivo in ritardo e pertanto scriverò cose già dette ma, voglio ribadire un solo concetto: io non avrei votato mai "nessuno" per delegarlo, al massimo sarei rimasto a casa il giorno delle votazioni, il mio voto andava ad una idea e (credevo) a delle persone che la avrebbero portata avanti, consapevole del rischio che ci sarebbero state delle "persone" che l'avrebbero tradita, due sono arrivate ma credo ce ne saranno delle altre con tante felicitazioni da parte di "partiti" e pennaioli di regime, BRAVI!

antonio 09.06.13 11:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

la vergogna è che sia permesso ad un eletto (ed intendo di qualsiasi formazione politica)di traghettare un voto ricevuto in base ad un programma ed a una fede politica in un'altra realtà, cioè fuori dal contesto per cui ha ricevuto un mandato, non dovrebbe essere permesso non dovrebbe essere legale......per nessuno, se non condividi più una idea torni a casa....rimetti il voto in mano ai cittadini, il fatto di traghettare il voto ricevuto dove fa comodo è una delle più grandi vigliaccate che un politico può fare, è un tradimento vero e proprio, e io credo che non ci sia cosa più grave in un politico che la falsità e il tradimento di una idea

romano a., rovereto Commentatore certificato 09.06.13 11:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ci vogliono palle !!!! per sostenere delle idee forti come quelle del gruppo 5 stelle è una dura guerra quella per smantellare il sistema che dura da 50 anni e di interessi, i soldi fanno voglia, se non si hanno la caratteristiche giuste è ovvio che qualcuno salta la barricata, ci vuole selezione a monte altrimenti.......non si puo sostenere il peso del 5 stelle semplicemente ci vogliono persone determinate e forti di carattere e motivazione. Carlo

carlo bragatto, cordovado Commentatore certificato 09.06.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Allora : Gabanelli venduta, Rodotà vecchio rincoglionito, Lombardi fascista, Crimi ritardatario , questi due arraffoni, quell'altro ignorante da talk show.........è evidente che non sapete scegliere i Vs candidati!Di politica non parlo perchè non avete studiato abbastanza

kicco69 genova 09.06.13 10:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "Democrazia Diretta" ha evidenziato un "Bug"...il fatto stesso che siano TROPPO pochi quelli che hanno il diritto di votare, porta a questi rischi. Io non no mai votato nonostante tutto in regola..e chissa' quanti!

Aumentando il numero dei votanti, i piccoli gruppi di potere verrano cancellati.

Inoltre un miglior controllo dei candidati non sarebbe male, visto che in Puglia sapevano tutti chi erano questi due personaggi.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 09.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Troppo comodo uscire dal M5S una volta eletti. Consiglierei di mettere nero su bianco che chi esce dal Movimento esca anche dal parlamento lasciando il posto a chi non ha potuto accedere, magari per aver preso un voto in meno.

Danilo Freiles 09.06.13 09:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Eccoli qui il gatto e la volpe, avevano già pensato il tutto sin dall'inizio, bel piano ...
https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=jZWsE5w0524

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 09.06.13 06:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatevi un esame di coscienza, se vi foste presentati alle elezioni con il simbolo gruppo misto (magari con una bella merda come simbolo), quanti cazzo di voti avreste collezionato ? Magari uno ... il vostro scambiato a vicenda ...

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 09.06.13 06:47| 
 |
Rispondi al commento

tutto ha un prezzo tranne la dignita' a settembre cadra' il governo e voi tornerete ad essere semplici cittadini

massimo b., roma Commentatore certificato 09.06.13 00:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gente perbene resta, i traditori vadano pure, collaborazionisti di un sistema marcio che chissà quali promesse gli ha fatto. Tra poco tornerete a fare ciò che facevate prima di entrare in Parlamento perchè la legislatura non durerà tanto. E a quel punto vi troverete con un pugno di mosche, a camminare a testa bassa per non essere riconosciuti... evitati pure da chi adesso vi accoglie a braccia aperte solo per interesse.
Avete tradito un Movimento, la speranza di chi nella vostra terra vi ha votato, avete tradito voi stessi. Avete tradito la vostra dignità, perchè se non siete in grado di portare avanti l'idea del movimento dovevate dimettervi e far entrare un altro, e invece restate a rappresentare chi? Le vostre tasche... A non rivederci

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato 08.06.13 23:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era inevitabile che ciò accadesse. Il detto chi va al mulino esce infarinato è e sarà sempre vero. Il mulino è ovviamente la tomba maleodorante detta parlamento e dobbiamo aspettarci altre defezioni perché il miraggio resta sempre quello economico e sarà dura rinunciare a privilegi e benefit vari. Occorre trovare delle formule per questi voltagabbana, comodo arrivare lì fingendo di aderire a regole che dopo pochi mesi non si condividono più. Fuori questi giuda assetati solo di soldi!

Giuseppe Maldera 08.06.13 23:22| 
 |
Rispondi al commento

labriola e furnari, il "duo 30 denari". Siete la dimostrazione vivente della pochezza e della mediocrità. Attrezzatevi di senso della vergogna, vi servirà. E ricordatevi che senza il M5S sareste a pulire cessi alla pensione Mariuccia. Invito chi dovesse incontrarli per strada a sussurrargli qualche "complimento accorato".

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.06.13 22:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Anche noi abbiamo i nostri scilipoti!

Francesco ballarini 08.06.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento cinque stelle fonda i propri principi sulla rete, i cittadini devono esprimersi ...

FAcciamo un sondaggio da parte di tutti gli attivisti se decidere per l'espulsione dei due vigliacchi, a quel punto i due vigliacchi, avendo firmato le regole, vedranno il sondaggio e saranno praticamente obbligati a dare le dimissioni.

Apri un sondaggio immediatamente, e che i due vigliacchi lo vedano...

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 08.06.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Beppe questo post è troppo gentile per gente così ...
Si stanno rubando tutti i soldi di gente onesta ...

Dovete chiederne le dimissioni, così è troppo facile...

Si faranno un patrimonio in 2/5 anni senza fare un cacchio ...

Dovete fare in modo che a questi esseri senza senso si succedano gente valida, non possiamo perdere due parlamentari, chi ha eletto vuole essere rappresentato come si deve...

Così non è giusto...

Al momento il fatto che stiano nel gruppo misto ladro, significa che stanno rubando soldi ed energie, devono essere sostituiti da altri parlamentari 5 stelle...

E' una cosa altamente ingiusta, a perderci sono tutti quelli che credono nel m5s, a guadagnarci sono loro che si faranno un grosso gruzzolo senza fare un cazzo...

Dovete reagire.

Lunedì fate una riunione e decidete cosa fare...

Così è troppo facile, ci sono milioni di cittadini che si sentono presi per il culo...

Questa cosa non deve passare con lo zucchero come state facendo, non è giusto...

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 08.06.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Pezzenti morali d'ambo i sessi provenienti dalla Puglia, incapaci e madiocri vittima della loro stessa mediocrità Scilipotiani che il loro peso specifico e la misura riporterà allo stato ella dimensione ed all'altezza (mondo infero) da cui sono venuti . Mdiocri che si sono avvalsi del movimento per sistemare il proprio particulare fatto solo di danaro frutto di danaro tornano al danaro e quindi alla materia di cui sono fatti e da cui sono venuti. Per fortuna sono solo due per il momenti ma è meglio perderli che conservarli nel movimento in cui non sono degni di abitare!

domenico gangemi 08.06.13 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Era tutto previsto, Beppe aveva detto anche questo... un certo numero si perderà strada facendo, perchè è l'essere umano ad essere fatto così, ci sono quelli che valgono e quelli che non valgono una cicca...

Del resto un vecchio proverbio che mi ha colpito dice:

"Un commercio molto redditizio sarebbe quello di comprare gli uomini per quel che valgono e rivenderli per quel che credono di valere".

E vi saluto e sono... concludo così alla Camilleri!

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 08.06.13 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' la terza volta che mi si cancella questo commento, come mai?

"Se vi rivedo, sono sputi in faccia, avete sottratto il mio voto per andare
nel gruppo misto? Per cosa avete venduto l'Italia? E il programma del
movimento? Vigliacchi Per i rimborsi pezzenti che non siete altro, spero
che dio vi fulmini, ora cosa saràƒ la nuova vocazione la mafia o la
collusione.
VOI AVETE TRADITO GLI ITALIANI CHE VI HANNO DATO IL VOTO
SIETE DELLE MERDE, MA VI RICORDEREMO"""

S. Gianluca 08.06.13 20:36| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe.
Meglio perdere gente così che averle nelle fila quando ti servono nei momenti difficili...i traditori ti voltano le spalle proprio quando serve: che vadano a fare danni da chi glielo permetterà ancora, ma prima o poi si dovranno fermare...

MaXe 08.06.13 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Posso solo augurarvi una cosa: diarrea perenne! Fate schifo! Vergognatevi razza di schifide bandiere!!!!

Dario Lumiella 08.06.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Certo che devono avere una bella faccia tosta a ripresentarsi in Parlamento. Bhaaa

ALFREDO DI LORENZO, napoli Commentatore certificato 08.06.13 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei invitare tutti a contenere i toni. Capisco che per un simpatizzante del M5S cio' che e' accaduto sia alquanto deludente, ma non bisognerebbe mai trascendere fino ad arrivare ad esprimere il disprezzo per un individuo. Questo post focalizza tutta la rabbia del M5S su due "traditori". E se ora un qualche pazzo decidesse di fare del male a queste persone? Per dirla, con altre parole, la violenza deve essere condannata in tutte le sue forme, verbali e non e si deve incominciare dando l'esempio da questo blog, censurando tutti i commenti che non possono e non devono trovare spazio in una discussione civile, seppur critica.

o.e.g. 08.06.13 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel contratto del M5S bisogna giungere un altro punto: chi si candida per il movimento e poi dopo l'elezioni non si trova più d'accordo con il programma e la linea del M5S si deve dimettere e no affluire nel gruppo misto o in un altro partito, poichè è stato eletto con i voti degli elettori del M5S.

carla milana, valmontone Commentatore certificato 08.06.13 18:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è un paese di tornacontisti, il M5S ha tenuto troppo aperta la porta d'ingresso ed è servito come trampolino di lancio in un mondo che fino ad oggi è stato regolato solo dal nepotismo. I criteri di candidatura evidentemente erano troppo poco selettivi ... è triste tutto ciò, ma spero serva come insegnamento. Il Cittadino deve essere cittadino ... non figlio di una società senza valori. Profondo risentimento

Emanuele Spampinato, Catania Commentatore certificato 08.06.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha deciso di stare nel 5stelle deve rimanere unito agli altri, discussioni e decisioni collettive a maggioranza niente di più semplice.
chi non ci sta deve tornare a casa , non nel gruppo misto, chi esce è nemico degli altri, non un altenativa, nessun rispetto per chi aprofitta della situazione, piu prima che poi ci sarà per tutti la resa dei conti.

Patrizio Bolgan, spinea Commentatore certificato 08.06.13 17:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'altra battaglia vinta
di Mirco Moreschi

Nogara -

Finalmente i bambini delle scuole elementari e i ragazzi delle scuole medie, del Comune di Nogara, avranno l'acqua potabile. Dopo anni di continue promesse, da ogni parte politica, potranno andare a scuola senza portarsi da casa la bottiglietta d'acqua. Una conquista degna di nota in un paese dove la priorità dell'acquedotto non è mai stata di nessuna forza politica. Una svolta, senza ombra di dubbio, dopo trent'anni di promesse puntualmente disattese.

L'anno scorso durante un consiglio comunale il MoVimento 5 stelle ha fatto pressione, al Presidente Martelli, affinché Acque Veronesi ed AATO portassero a compimento le opere per la messa in funzione dell'acquedotto (questo il link al nostro intervento video http://youtu.be/GGUQniMMXKk?t=1m21s).

Oggi, finalmente, gli alunni delle scuole nogaresi possono andare a scuola senza "l'acqua di plastica" per la gioia dei genitori, del Comune e dell'ambiente. Come per rifiuti così per l'acqua pubblica, a parlare continuamente ed insistentemente di questi temi è solo il MoVimento 5 stelle. Prova ne sono gli articoli su questo blog e il programma elettorale presentato ai cittadini.

Siamo contenti che, dopo anni di continue battaglie per l'acquedotto e l'acqua pubblica, alle scuole di Nogara vi sia l'acqua potabile.

Pio S., Lentate sul Seveso (MB) Commentatore certificato 08.06.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento

vogliate accettare le scuse di quei tarantini che ancora credono nel vero cambiamento...questi non ci appartengono sono della stessa pasta dei RIVA si sono svenduti al primo passaggio di danaro nelle loro mani facendo perdere la faccia a tutti quei tarantini credenti..scusateci nuovamente ma questi non ci appartengono!

Paolo TA 08.06.13 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Semplicemente degli approfittatori...
Vergogna

Giuseppe Dibenedetto 08.06.13 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me il movimento dovrebbe cominciare a pensare ad un profondo rinnovamento o avvicendamento se preferiamo........
Un deputato che non sa cosa significhi la sigla BCE ( banca centr europea ) è sì da una parte prova di democrazia ma.......
Il meccanismo va affinato, non so come ma si deve fare. Ciao Beppe, ciao Gianroberto.

Vladi Fais, palermo Commentatore certificato 08.06.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento

io comunque ammiro il loro coraggio: al loro posto avrei paura di ritrovarmi ogni giorno il parabrezza dell'auto spaccato... la cassetta della posta piena di merda... essere insultato per strada.. trovarmi la casella di posta hackerata ed usata per mandare insulti al papa...
oh, sto solo facendo degli ipotetici esempi, eh?

mister x, ravenna Commentatore certificato 08.06.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli ragazzi...Labriola e Furnari sono gli esempi tipici di pezzi che ogni vera rivoluzione perde (per fortuna) per strada;incerti del mestiere,opportunisti,rampantisti,carrieristi,che sono entrati nel M5S a loro insaputa perche'in realta'cercavano una drogheria,dietropensieristi,giustificazionisti,carri allegorici,carri pieni di niente,non fratelli o sorelle,ma atomi senza identita',in solitudine totale,disfattisti,girocollisti,collosi verso il denaro....li potete chiamare in tanti modi.
Come ho postato ieri,ricordo che fautori di una delle piu'grandi rivoluzioni,quella del 1917 in Russia,furono i Menscevichi moderati,i Menscevichi di sinistra,i bolscevichi,gli anarchici,i socialisti rivoluzionari,i sindacalisti comunisti,i Socialdemocratici unionisti,i neocadetti di sinistra,i reduci di guerra......ALLA FINE NE RIMASE UNO SOLO DI GRUPPO,e non perche'questo aveva fucilato tutti gli altri,bensi'gli altri non c'entravano un fico secco con la rivoluzione,e si autoeliminarono,come il Vampiro che va in spiaggia a prendersi un po' di sole.

franco graziani 08.06.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

La questione è questa: non si possono formare delle liste via web come è stato fatto. Perchè Grillo non era candidato, e con una compagine così eterogenea nessuno ha potuto nè puo' controllare l'integrità morale e la coerenza politica di questi neo deputati e senatori. Che poi, io lavoro molto, e non ho molto tempo da perdere su internet. Infatti sono stati messi in lista ed eletti tanti fancazzisti!!!! Rassegnatevi, tra poco non esisteranno più parlamentari del M5S. A meno di non garantire loro di tenersi tutto lo stipendio. Grazie Beppe, per avermi fatto eleggere tanti imbecilli scelti nelle parlamentarie

Mirka Calligaro 08.06.13 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi ragazzi fare m5s

Campanelli Daniele 08.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

questi due rappresentano la famosa mediocrita' dell'italiano medio vile ed opportunista che si associa ai piu' coraggiosi e capaci per approfittare di capacita' che ,loro,non possiedono,poi quando credono di essere arrivati,stupidamente scendono dal carro senza pensare che potrebbero esserne travolti.

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 08.06.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

è VERO CHE UNO DEI DUE AVEVA PRESO UN VOTO (1VOTO) IN RECENTI ELEZIONI ?
COMUNQUE BEPPE CHE MOSTRI HAI CREATO. TROPPO BLOG E TROPPO POCHE SEZIONI, TERRITORIO, GENTE CHE SI FA VEDERE "DAL VIVO". HAI CREATO DEI MOSTRI, POCO CONTROLLO COSI' FACENDO HAI CREATI ZOMBIE CHE PENSANO, DIO MIO E' INCREDIBILE, CHE SONO AL PARLAMENTO PER MERITI LORO, GENTE CHE CREDE CHE QUALCUNO LI AVREBBE VOTATI SENZA DI TE, GENTE CHE CREDE CHE "IO HO VOTATO PER LORO E NON PER GRILLO". TI PEGO, LASCIA UN POCO IL BLOG E "PESA" DI PIU' LE PERSONE, UNA AD UNA.

AD OGNI MODO: CACCHE, MERDE, INFAMI, VENDUTI, SCHIFOSI, IGNOBILI MERDACCE, FIGLI DI PUTTXNA, SCHIFOSI, ESCREMENTI, PUZZOLENTI MALEODORANTI PURULENTI VERMI.
PS. NON POTREI FARE UN BEL NULLA, MENO MALE CHE VIVO IN UN PAESINO. FOSSI DI ROMA SAREI GIA' IN GALERA. IO NON RESISTEREI A NON FARE CONTRO QUESTI, BEATI VOI!

laviero c., potenza Commentatore certificato 08.06.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

ci dovete spiegare perchè siete usciti.

Frediano L., Gallipoli Commentatore certificato 08.06.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando seppi del risultato delle politiche a febbraio del m5s,nonostante ne fossi molto contento,frenavo il mio entusiasmo pensando che,in breve tempo, realisticamente un 10% sarebbe deviato per ovvi motivi:per opportunismo,usando il m5s come trampolino di lancio,per soldi o per corruzione,insomma...un naturale calo "fisiologico".
fortunatamente fino ad ora mi sono sbagliato,perche' quelli che hanno tradito il "MIO" voto si contano sulle dita di una mano...per ora!

salvatore n., napoli Commentatore certificato 08.06.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

due personaggi di alto livello!!!! Intaccati da subito dal potere....faranno la fine ke meritano,nel dimenticatoio ,alle prossime elezioni.

anna boffano, Portoferraio Commentatore certificato 08.06.13 16:00| 
 |
Rispondi al commento

LUNGA VITA POLITICA e INNUMEREVOLI SUCCESSI PER QUESTI DUE SOGGETTI CHE RAPPRESENTANO LORO STESSI E MAGARI LE LORO FAMIGLIE, SICURAMENTE NON RISPECCHIANO NULLA DELLA GENERAZIONE DEL M5S. BUONA FORTUNA e tanti successi E TANTI SOLDI dal momento che ne fanno questione prioritaria. Ma spesso succedere che PEZZENTI erano e PEZZENTI ritornano ed in specialmodo nel loro IO.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 08.06.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

==============================================
....adesso capite a cosa alludeva SILVIO, prima delle elezioni, quando diceva che c'era un "DINOSAURO" che stava lavorando per lui?????
==============================================

rocco 08.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Meglio perdere subito gente di questo tipo...mercenari !!!

Eugenio G., San Clemente (RN) Commentatore certificato 08.06.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

be che dire. penosa come cosa.. quello che mi sento di dire è che spero che il movimento escluda tutti i personaggi che la pensino in questo modo. le regole sono regole, la campagna elettorale è stata basata su dei principi fondamentali, che portano credibilità e rispetto per il movimento,chi non è più d'accordo deve andare via, per far si che elettori come io che intendano rivotare il movimento 5 stelle, possano farlo con la certezza che stanno votando persone oneste. tutti i parlamentari 5 stelle devono rispettare gli accordi stabiliti nel rispetto del proprio stipendio... 2,500 euro al mese puliti è la rinascita... prendere di più sarebbe un fallimento. Io sono un musicista e vivo con 5 mila euro l'anno e non mi lamento sono felice. non ho famiglia quindi posso ancora farlo. quindi 2,500 euro al mese puliti mi sembra un buona somma per vivere, ragazzi portate esempio per favore, dimostrate al mondo che servono grandi cifre di denaro per essere felici... ragazzi c'è bisogno di rinascita.. ragazzi per favore non mollate, fatelo per persone come me che voglio un mondo migliore

emiliano candida 08.06.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco su da bravi... andate tra i vostri simili e non preoccupatevi che tanto qui nessuno sentirà la vostra mancaza...ora con tutti quei bei soldini che potrete prendere senza renderne conto a nessuno potrete realizzare finalmente tutti i vostri sogni.......auguri....

davide p. Commentatore certificato 08.06.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento

La vergogna è che uno sia eletto con uno schieramento e poi possa passare al gruppo misto,dovrebbe, come in tutti i consigli, associazioni, ecc, dimettersi e andare a casa, non continuare da un altra parte..

Francesco B. 08.06.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONOREVOLI.....HAHAHAHAHAHA!!!!!!!!!!!

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 08.06.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Era uba cosa inevitabile ogni ppianta per crescere meglio ha bisogno della potatura dei rami secchi ..questa e' stata la prima potatura gli auguro di dormire sogni tranquilli e di godersi i soldi perche poi nessun partito vorra mai prendere dei Grillini e non capisco la funzione di questo Gruppo >Misto e' un altra puttanata da abolire secondo me ..li si parcheggiano o TROMBATO ED I VOLTAGABBANA !!
bEPPE

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 08.06.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Non li definiamo merde e basta ma merde quelle un po' secche che solo quando li schiacci la crosticina che ne nascondeva il contenuto si lacera e ...pluf spruzza merda e puzza da tutte le parti!!!!!!!!!!!!!!!

Samuele guardascione 08.06.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Che dire? è una delusione accorgersi che nel Movimento ci sia gente del genere, pronta a voltare le spalle a chi ha dato loro fiducia, per il vil denaro.
Ma non c'è ne da meravigliarsi ne da farcene una malattia, il rischio c'è e i sarà sempre. Cerchiamo di trovare un modo per limitarlo. I traditori, si pentiranno di quello che hanno fatto, hanno perso la fiducia dei loro elettori e certamente non hanno quello dei loro compratori. Si sono marchiati a vita e nessuno darà loro un sincera fiducia.

valter2 barbone, roma Commentatore certificato 08.06.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna semplicemente tornare ai collegi uninominali della legge elettorale precedente (Mattarellum).
Così ogni collegio si sceglie il proprio deputato/senatore.

Funzionava benissimo, come quella per i Sindaci,
e chissa' perche' hanno voluto cambiarla...?

Perche' quella attuale (Porcellum) permette di concentrare i fari mediatici, in campagna elettorale,
sui soli candidati Premier...
...e chi ha piu' TV vince... semplice, no?

Roberto
Bologna

ps. Grillo non demordere che fra novembre e marzo si prende la bastiglia...

Roberto 08.06.13 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allievi di Scalzi e compagni di Scilipoti, avete tutto il mio sdegno più profondo. Siete la bieca rappresentazione dell'Italiano Medio che frega, evade, intrallazza, tradisce, corrompe, ritratta, disattende, delude.
Siete due malati di cancro e lebbra, peste e malaria, colera e tifo. Le vostre parole verranno dimenticate, ed i vostri denti cadranno dalle vostre bocche malate di piorrea. Sparirete nel breve tempo di un tramonto.

emiliano di rocco 08.06.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

A prescindere che ogniuno è libero di cambiare opinione e quindi anche sponda di appartenenza penso comunque che io ho votato il m5s e quindi il pensiero e gli ideali di questo movimento ed essendo la lealtà e la coerenza il grande principio di base penso che avendone fatto parte per essere eletti dovrebbero dimettersi dalla camera e andare nella lista di loro piacimento. Il cambio di opinione è segno di libertà ma il cambio di seggiola si potrebbe dire opportunismo?! In quella seggiola ci deve stare chi è stato votato per i principi che quella seggiola rappresentano. Vadano quindi in un altra lista ma non con i nostri voti. Mi scuso se ho offeso qualcuno ma questo è ciò che penso.

lovato raffaella 08.06.13 15:33| 
 |
Rispondi al commento

I PROFITTATORI.
Sono coloro che salgono sul primo carro vincente e si travestono da attivisti.
Si attivisti per solo interesse personale.
Purtroppo e' difficoltoso riconoscerli e comunque si svelano appena hanno raggiunto l'obbiettivo.
Esseri immondi,meglio perderli che averli,perche' non sono in grado di portare nessun contributo al movimento.

marco colliva, bologna Commentatore certificato 08.06.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

è una sconfitta pure per te caro Beppe Grillo. Se il motivo della loro dipartita sono i soldi mi sorge una domanda: come vengono selezionati i candidati all'interno del M5S? Se invece il motivo è la loro delusione dall'inefficacia parlamentare del M5S di chi è la colpa?

Leonardo Colapinto 08.06.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

il movimento è un'organizzazione nuova e originale ,ma non è facile seguire le regole, mi pice che non è VIOLENTO, mi piace Casaleggio, Grillo , il blog ,il mio voto è sempre un prestito, ma ammiro i giovani che lavorono nel movimento , se qualcuno se ne va niente di strano possono comunque essere amici che fanno lo stesso percorso, purchè non entrino nella CASTA....

silvana notti 08.06.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

potevano aspettare almeno fino alla fine dei ballottaggi,pezzi di merda.

giorgio a., germania Commentatore certificato 08.06.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Giovani accattoni crescono.

Hanno senti l'odore dei soldi e addio gratitudine al Movimento e a Beppe Grillo. Che un pò a dire il vero se la merita. Le tanto decantate candidature scelte sul blog avevano intrinsecamente di questi rischi. Ma in fondo, fisiologicamente, due vermi a fronte della stagrande maggiioranza dei parlamentari che ha mantenuto la posizione cosa vuoi che siano, specialemnte in questo verminaio dove la maggioranza delle persone farebbe prostituire mogli e figlie per molto meno di 20.000 sacchi. Magari per un abuso edilizio, un'autorizzazione non dovuta, o semplicemente per adulazione.
Ai novelli GIUDA auguro tutto il male del mondo e spero che il 90% dei loro emolumenti vadano in cure chemioterapiche per loro e per chi gli è più caro. Il resto per pagarsi un'avvocato bravo quando la casta li trascinerà nei suoi loschi traffici.

Giuseppe Dallecapre 08.06.13 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuate a farvi opposizione fra di voi. Non è per questo che vi ho votati.

TommyIO 08.06.13 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Era da mettere in conto: il richiamo dei soldi, la "solidità" economica che non avrebbero mai potuto realizzare altrimenti, viene ammantata di ridicole motivazioni ideali: si sono "venduti", è pacifico: non per il classico "piatto di lenticchie", ma per un sontuoso e prevedibilmente lungo, banchetto.........C'est la vie.......

harry haller Commentatore certificato 08.06.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meno male solo due che io reputo vigliacchi e traditori hanno preso voti e preferenze da m5s e adesso cambiano scuderia. Spero racconteranno ai loro figli l'atto eroico compiuto. VERGOGNA!!!!

Antimo di Lorenzo 08.06.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento

fate schifo!!! quando un giorno vi guarderete nello specchio sperando di "Ritrovarvi" lo specchio stesso cadrà in 1000 pezzi..rompendosi per sempre. VENDUTI....prima o poi farete i conti con voi stessi... a casaaaaaaaa!!!! dimettetevi altro che gruppo misto!!!!!

federica capezzone, fabriano Commentatore certificato 08.06.13 14:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altri due scilipotizzati mentali... Poverini!!! Comunque gente così meglio fuori che dentro...

Luca 08.06.13 14:50| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo se sappiamo cosa è la vergogna, ma come si può essere così BANDERUOLE?? o erano infiltrati o sono della peggiore feccia. Mi fanno schifo.

Andrea Revelli Commentatore certificato 08.06.13 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A me sembra che ci sia andata di lusso, solo 3 imbecilli????
Che percentuale abbiamo? Si parlava di un 5/10%?

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 08.06.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono scelte che normalmente fanno molti parlamentari eletti dimenticandosi dei impegni assunti con l'elettorato. Una sola considerazione secondo me va fatta: la certezza che i due onorevoli non saranno più eletti da nessuna parte....quindi se lunga o spero breve questa legislatura sarà per loro la prima e l'ultima perchè? Semplice i partiti portano i loro candidati...quelli iscritti da anni ed anni, quelli che roteano intorno a personaggi della segreterie, coloro che hanno fatto i portaborse...una scelta dovuta all'inesperienza, alla mancanza di conoscenza della politica italiana che diffida del nuovo e propone sempte il vecchio...i due si sono amalgamati con la vecchia politica e quindi forse hanno fatto la scelta giusta!!! Qui c'è una linfa vitale nuova nessuno dico nessuno puó permettersi lusso di vanificare il cambiamento che è in atto!!!!

Giovanna Pellegrini 08.06.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

I soldi fanno venire la vista ai ciechi la stragrande maggioranza di chi ha votato movimento 5 stelle stz rimanendo deluso dai continui attacchi a beppe voglio solo ricordare ai due che sino andati via siete degli infame la gente vi ha vitato per quello che avete accettato nel momento in cui siete entrate a far parte del movimento "vergognatevi"

Giuseppe Renzi 08.06.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Non meritano neppure di essere qualificati per quello che veramente sono. Perchè sporcarsi ?

Il denaro ha sempre rivelato la vera natura degli uomini. Quale "levatura" umana abbiano questi due, è implicito.

"Fuori! Avete sfruttato il movimento e poi avete ceduto al richiamo del denaro.

Nessuno sentirâ la vostra mancanza. Assolutamente. Anzi, tutto andrá meglio, senza di voi. Non è stato perso nulla.

Se ce ne sono altri della stessa natura, sono pregati di seguirli.

Aria pulita! ! "

Maverick 08.06.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Grillo a vita !!!!

Ivan C., Genova 08.06.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete tutti torto e fate male ad offendere in un
modo tanto educato e gentile queste due oneste e
disinteressate(AI VILI SOLDI) personaggi:
VINCENZA LABRIOLA-
ALESSANDRO FURNARI-
Due miei corregionali,non concittadini,meno male!
Il modo di giudicarli, descriverli ed omaggiarli
deve essere più onesto,più sincero,più chiaro:
BRUTTI ICHOS DE PUTTA(in spagnolo per non essere
scurrili, offendere chi fà quell'onesto mestiere
e le loro oneste mamme), VIGLIACCHI E BASTARDI
TRADITORI, PROSTITUTI VENDUTI PER 20000 EURO/MESE,
IENE PEGGIO DELLE IENE MUMMIFICATE MAFIOSE,NON CI
SONO ALTRI VOCABOLI PER FARVI DISPREZZARE DAI VS.
STESSI AMICI E PARENTI.
Per tradire chi vi ha dato fiducia avete trovato
una SCUSA TANTO VILE QUANTO SIETE VOI DUE!!!
Vergognatevi!!!!Potevate confessare apertamente che vi siete venduti per soldi(come putte).
Certo avreste fatto una FIGURACCIA MENO MESCHINA!
Se qualcuno vi sputerà (SOLAMENTE IN FACCIA) lo
dovete anche ringraziare per non avervi fatto
PEGGIO!!!
Anche per VOI: SCAPPATE NELLA VS. TANA PUZZOLENTE!

peppino russo 08.06.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Dio ce ne scampi! Non c'è più nessun rispetto! Chi arriva al potere annusa bene il denaro e la vita è risolta , altro che ILVA!A 2 tipi come loro dico poi...DOVRETE FARE I CONTI LA VOSTRA COSCIENZA...tanto siamo tutti MORTALI! pace e bene!

Marc Svetava Commentatore certificato 08.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

finalmente le malefatte di grillo e company alle parlamentarie stanno vendendo al pettine ..... hehehehehheheh.....


Si vota la persona per quello che rappresenta come persona e non un cartellino col marchio registraro di proprietà di grillology e company...

se voti la persona e sai chi è e cosa vale, poco importa se va nel gruppo misto o vattelapesca perché è la persona che vale in se.

e poi devono essere tante persone perché 1 solo leader non funziona.....

queto intendevano dire i padri fondatori della costituzione ma questa nobile idea è stata tradita.

bruno bassi ex iscritto dissidente 08.06.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi non capite!!
Sono spie del m5s che si intrufoleranno per poter informare i nostri di ogni loro movimento...

Diabolico...!

Giuseppe catania 08.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

appena vi incontro vi sputo,si..si vi sputo in faccia .
ATTENTI!!!

siamo in guerra Commentatore certificato 08.06.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi cazze' che seleziona i candidati per il senato e la camera, topogigio?o e' lo stesso che fa la selezione al grande fratello.E stiamoci un po' attenti ragazzi, eccheccacchio.

giovanni effe 08.06.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho votato m5s non li conoscevo ma ora li conosco ancora meglio sono solo opportunisti per loro il mio anatema

roberto diroma 08.06.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

.............venduti!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 08.06.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Premessa: per il Sud peninsulare, in Puglia, Basilicata e Calabria, servono persone fortemente motivate, preparate e di grandi capacità.

I Parlamentari Vincenza Labriola e Alessandro Furnari HANNO TRADITO: a prescindere dalle loro capacità, non hanno rispettato l’Etica del MoVimento e automaticamente infrangeranno il Codice di comportamento, da loro stessi sottoscritto. La LORO VERGOGNA SARA’ IMMENSA, se non si dimetteranno immediatamente.

In ogni caso, ci siamo liberati di due “mele marce” e sarebbe meglio individuare subito il restante 10% dei futuri traditori, che statisticamente ci tocca, essendo tutti umani…

Francesco L. Commentatore certificato 08.06.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

LA PROSSIMA VOLTA

Sono d'accordo con la maggior parte dei commenti che ho letto.
La questione della integrità morale di chi rappresenta il cittadino è cruciale per il M5S e in generale per tutta la politica nostrana.
Io sostengo il M5S perché promette di togliere i soldi dalla politica e perché vuole avvicinare la società politica a quella civile.
Il politico come Primus inter pares.
La spocchia dei politici (e di qualunque soggetto che può esercitare potere) invece è figlia della cultura del Primus super pares.

La prossima volta quelli che saranno al secondo mandato non avranno più un futuro di rappresentanti politici nel M5S. L'integrità andrà a farsi fottere perché culturalmente accettiamo certi schemi (anche se diciamo che siamo diversi).
Saranno i prossimi "Tarantini"?

Problema di selezione!
La selezione naturale è bella ma dastricamente lenta e irta di pericoli!
Occorre trovare una soluzione ma quale?
Io per ora non la vedo!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.06.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

vi auguro una lunga e felice carriera politica , dopo che avrete spiegato a chi vi ha votato come M5S , perché avete tradito il loro mandato!

Filippo Paterna, Imola Commentatore certificato 08.06.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Questo cambio di fronte non gli porterà fortuna!!!

sergio ricci 08.06.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo .... sono stati eletti dal moVimento non possono passare in nessun gruppo misto o non misto.... se non sono d'accordo si dimettono e tornano a fare quello che facevano prima.
Sarebbe bella una proposta di legge per la quale chi è stato eletto grazie ai voti di un partito, moVimento ecc. se in disaccordo con lo stesso si dimetta e se ne torni a casa .. si eviterebbero così i colpi di mano del cavaliere (leggi Scilipoti, Buonuomo, Razzi ... c'è ne una fila) e dato che una legge così non passerebbe mai magari un bel referendum (e magari senza quorum .... si chissà cosa mi sono fumato ... in questo paese per avere queste cose chissa osa bisogna fare?)

Davide C., Cornaredo Commentatore certificato 08.06.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è molto bello sparlare, però questa gente ha la coscienza sporca.
Del deputato Labriola ho trovato:
"Vincenza Labriola è infatti nata nella città pugliese il 16 febbraio 1981 ed è laureata in scienze della comunicazione: “Trovare un lavoro confacente al titolo acquisito è risultata un'impresa praticamente impossibile nella mia città”"

Ok ora io vorrei capire qual è lo stipendio che uno può desiderare al mese, con una laurea in "scienze della comunicazione", che non ha un target specifico.
Ma alla fine è quello, 11 mila euro al mese, per fare finta di lavorare, con la scusa "eh ma sono laureata, eh ma Grillo è il padrone, dice le parolacce, è così e colà".

La gente non ha il senso della misura.

Andrea F. Commentatore certificato 08.06.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il modo di comunicare che mi piace. sono stati sputtanati e mandati a quel paese con una classe fuori dall'ordinario, senza dare adito a speculazioni o meglio strumentalizzazioni sul linguaggio. Continuate così

Francesco. P., francescoparadisi87@gmail.com Commentatore certificato 08.06.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

MERDE 2 ONOREVOLI MERDE.
Si va avanti anche senza di voi.
forza beppe liberaci da questa tirannia

mario futuro, bologna Commentatore certificato 08.06.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

possa il loro denaro essere speso tutto in medicine!

michelemaria quinci, verona Commentatore certificato 08.06.13 13:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evidentemente con certa gente gli impegni scritti e sottoscritti non bastano e probabilmente non basterebbero nemmeno contratti firmati dal notaio controfirmati dal presidente della repubblica e con bolla del pontefice: chi vuol fregare frega!

La "moral dissuasion" non ha mai avuto alcun effetto sui criminali, infatti se non si usasse la forza non se ne arresterebbe uno.
Il fatto che così pochi parlamentari abbiano tradito tutti i loro principi è un buon segno, ma la prossima volta gli elettori dovranno stare più attenti, e soprattutto bisognerà preselezionare meglio i candidati (la sola fedina penale pulita è un ottimo inizio ma non basta poichè non v'è alcuna dimostrazione di incorruttibilità).

In concreto non si può fare nulla per il caso attuale dei traditori, se non pregare che qualche squinternato provveda a farne secco uno (così i tradimenti finirebbero all'istante), ma che brutta cosa!
Insultarli o lanciargli gavettoni di piscio potrebbe dare grandi soddisfazioni ma effimere e inutili: per punirli conviene aspettare che non siano più parlamentari (e nel frattempo dossierarli con particolare attenzione a parenti stretti, conti bancari e rapporti con politici).

p.s. spero che i soldi fregati se li spendano tutti in medicine!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 08.06.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento

con la nostra preferenza abbiamo delegato delle persone che a loro volta hanno delegato altre persone per rappresentarci all'interno di un gruppo. ora dal momento che qualcuno decide lasciare il gruppo e di non rappresentare piu chi lo ha delegato per quale motivo non se ne torna fare cio che faceva prima e non si toglie dai coglioni invece di rimanere in parlamento spesato da quelli da cui si e licenziato?

maurizio lelli 08.06.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto ai nuovi : RAZZI e SCILIPOTI che se ne vanno afffan...o! Siete due traditori del nostro movimento. Date, con il vostro comportamento, il fianco ai " giornalai" d regime, che possono sparlare e offendere tutti noi del M5S, fedeli alla parola data. Meglio così, la diara e lo stipendio completo, ficcatevelo dove sapete! Andate nel Gruppo Misto : siete due merde Miste !!!!

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 08.06.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

I soliti furbi italiani faranno puzza di merda ma hanno trovato chi li paga per non fare un cazzo.

Giuseppe, Rimini 08.06.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

la cosa peggiore e' che hanno messo in mano ai pennivendoli una ennesima storia da gonfiare a svantaggio del movimento,perche adesso la gente pensaera' che i grillini vogliono solo fottersi i soldi e di chi rimane a fare il lavoro duro con coerenza nessuno ne parla,solo per questo dovrebbero essere presi a calci in culo,se mi capitera' di incontrarli,ci faro' un pensierino

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 08.06.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riprendo il messaggio da me scritto prima, anche se per essere coerenti fino in fondo con i propri elettori, questi due non dovrebbero passare al gruppo misto ma si dovrebbero dimettere non avendo piu nessuno da rappresentare.

Massimo 08.06.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

anche noi abbiamo i nostri "scilipoto e razzo"

mario m., roma Commentatore certificato 08.06.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Date indietro i soldi come fa il resto del movimento e avrete completamente ragione, anzi vi chiederemo scusa.

max 08.06.13 12:59| 
 |
Rispondi al commento

ecco la prova della merdaggina...
altro che questioni legate alla puglia..
ce stanno a piglia per culo...
leggete questo articolo prima che si dimettesse il contasoldi :
http://www.blitzquotidiano.it/beppe-grillo/m5s-alessandro-furnari-grillo-pezzo-merda-gruppo-1560550/

si legge chiaramente che è entrato nel movimento per soldi ... ed infatti ora al misto prenderà i suoi soldi senza fare un cazzo...
truffatore!

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 08.06.13 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

devono restituire fino all'ultimo centesimo perché si sono schierati dalla parte di chi ha portato alla rovina l'Italia

luciano p., mestre Commentatore certificato 08.06.13 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

dispiace
eh lo so ,perdere 2 fenomeni cosi fa riflettere e pensare .....
e dopo aver riflettuto e pensato quindi a mente fredda magari avendo contato fino a 10 augureremo ai nostri amici buon viaggio con una sola parola :" a furnari a labriola ma andate affanculo !!!e andateci insieme "
teniamo duro gente

gianni v 08.06.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori