Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Chi è senza peccato scagli la prima Idem

  • 586


Idem: "Grillo è un patacca, ma non ho aspirazioni politiche"
(02:10)
josefa_idem_ici.jpg

"Josefa Idem sarebbe accusata di aver indicato la propria residenza in una palestra della frazione ravennate Santerno, a poca distanza dalla casa del marito che, quindi, risultava residente da un'altra parte. Questo escamotage ha permesso di non pagare l'Ici dal 2008 al 2011, fruendo dell'esenzione per la prima casa prevista dalla legge. Il 5 giugno scorso la Idem ha avuto un "ravvedimento operoso", versando all'Agenzia delle entrate quanto dovuto." da Il Sole 24 Ore
Sono state chieste le dimissioni di Josefa Idem, le ha date. forse le sono state imposte. Ha commesso un errore? Ha pagato. Però, chi può scagliare la prima pietra? Chi nei partiti può giudicare la Idem? Non Capitan Findus Letta del pdmenoelle che ha incassato centinaia di milioni di euro di finanziamento pubblico contro un referendum contrario. Come si chiama questo? Scippo? Appropriazione indebita? Truffa? Non possono giudicarla i giannizzeri dello psiconano in Parlamento, nominati da un condannato in secondo grado per frode fiscale a quattro anni di carcere e a cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Né la Lega di Belsito e della progenie di Bossi. Chi può scagliare la prima Idem? Ci sono in questa vicenda due pesi e due misure intollerabili. La morale e l'etica ormai si pesano. Dipende dal soggetto che viene giudicato. Non voglio fare il difensore d'ufficio, anzi, della Idem, eletta per meriti sportivi come donna immagine di un partito che non ha più né immagine, né reputazione, ma infastidisce, irrita, ti fa incazzare l'ipocrisia di personaggi che hanno sequoie giganti nel fondo schiena che si chiamano Unipol e MPS e che si indignano per l'Ici della Idem. Se ha sbagliato è giusto che paghi, i partiti osservino però almeno un dignitoso silenzio per non farci vomitare.

Potrebbero interessarti questi post:

Schwazer testimonial antidoping
Il club dei mostri
Josefa, targata pdmenoelle

25 Giu 2013, 11:05 | Scrivi | Commenti (586) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 586


Tags: dimissioni, Idem, ministro, patacca, pdl, pdmenoelle

Commenti

 

la ex ministra Idem un " esempio per i nosstri politici"????!!!!!!!!!!!!!!!!!
Bisognerebbe impedire agli stupidi di scrivere sui blog!

francesco iannuzzi 02.07.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me`dovrebbe essere il " Commercialista" ad essere indagato, lui e` il vero colpevole. Come si puo` condannare un paziente se gli viene prescritta una pillola sbagliata.....???
La verita` e` che la Idem e famiglia si sono messi nelle mani di un Commercialista che pur sapendo di raggirare la legge ha comunque perseguito nel suo intento. Nel Nord America i "commercialisti" vengono chiamati " Charter Accountants" e godono la piena fiducia da parte delle istituzioni..... se uno sgarra intenzionalmente viene radiato dall'albo senza pieta`e non puo` piu`svolgere la professione per cui si e` laureato dopo aver studiato per ben 8 anni di Universita`....!!!!
Il ruolo dei " Commercialisti" nella sistema Italiano e` di una importanza vitale per cio` che concerne il pagamento delle tasse. Non sono i cittadini a non pagarle, la colpa va` ricercata negli uffici di questo esercito di professionisti senza supervisione.
Sempre nel Nord America i " Commercialisti" sono iscritti ad un albo a cui debbono rispondere eticamente e professionalmente. La loro funzione di intermediari fra Istituzioni e interesse privato viene monitorata a 360 gradi....chi sgarra e` fuori per sempre....vi posso assicurare che non ci sarebbe bisogno di Equitalia e l'evasione fiscale verrebbe ridotta del 80% come minimo....!!!
Nella sua disavventura la ex-Ministra Idem ha detto a piu` riprese " non sono mica un commercialista io".... nessuno si e` preoccupato del grandissino significato di queste parole. Se io mi fido del mio commercialista ed io vengo accusato di frode...chi e` il colpevole.....???

Arno Raymond 02.07.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti

sono un " non addetto ai lavori"
quindi il mio parere è senz'altro " ignorante"
ma Letta quando a cacciato la Idem a preso dei punti
se io rubo dove lavoro non sono seplicemente un ladro sono anche un infame se rubo alla comunità come prima cosa mi "devono dimittere" non capisco cosa ci sia di stano strano
fino ad oggi è stato srano il contrario ed è evidente che così sta funzionando
detto questo ricordando che sono un ingnorante in materia immagino e non ho i dati per giudicare l'ex del caso ma spero che si prenda ( non si riprenda ) questa strada che è diversa dalla nostra cultura mediterranea ma l'unica sostenibile
approfitto anche dire che spero che per i grillini ( a cui io ho sempre strizzato l'occhio) non prendano la strada che hanno ipotizzato quelli anonymous " il potere tende a corrompere e il potere assoluto corrompe assolutamente" che dall'esterno e sempre per un ignorante sembra stiano intraprendendo

Alberto B. Commentatore certificato 29.06.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE BERLUSCONI HA SBAGLIATO. VOLETE FORSE TIRARGLI VOI LA PRIMA PIETRA??????

CAZZUNCULU 28.06.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io credo che Iosefa ha immediatamente preso pregi e difetti del popolo italiano. Certamente non ha fatto una bella figura con la sua situazione immobiliare, tirando in ballo scuse come "non sono commercialista", ecc., ma penso che nel nostro paese situazioni anomali ce ne siano a migliaia. Però vorrei far notare una stranezza della nostra parlamentare che sicuramente non sarebbe successa in Germania e a cui vorrei avere una risposta: come mai la campionessa è stata a suo tempo assunta dal marito dieci giorni prima della sua nomina ad assessore al comune di Ravenna? Perchè in questo caso i contributi previdenziali di chi prende aspettativa dal lavoro vengono erogati dall'ente comunale, dove viene svolta l'attività pubblica. Alla fine del mandato i versamenti alla previdenza non sono stati versati più da nessuno, quindi si suppone che la Idem sia stata licenziata. Ma allora è stato un caso, anche se strano, che i versamenti siano stati versati solo per quel periodo? Mi pare che sia il solito trucchetto perchè alla fine paghi Pantalone

marino danielis 27.06.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Provo dispiacere per come è stata trattata la IDEM
perchè sono convinto che in questo cazzo di paese di merda il più il pulito ha la rogna.In questo paese bisogna essere disonesti per sopravvivere.
L'onestà non paga il crimine si.
Per quanto riguarda il Berlusca 7 anni mi sembrano
troppi considerando che assassini come spaccarotella curcio, moretti, stupratori , papponi ladri stanno già fuori fregandosene beatamente il cazzo della sofferenza che hanno
provocato.


fuori dopo qualche giorno

toni b., roma Commentatore certificato 27.06.13 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore , non potreste farci vedere di come gli 800 miliardi di euro vengono spesi dal governo Letta ?? Solo cosi gli Italiani si renderebbero conto di come siamo gestiti male . Per un semplice fatto logico . In tutte le famiglie si fanno i conti (specie di questi tempi)è la bravura di chi li maneggia fa si che un intera famiglia affronti qualsiasi tipo di evenienze . Sappiamo tutti come vengono sperperati , possiamo vederli nel concreto come ??? Almeno tutte quelle persone che hanno votato questa massa di ladri si rendano conto di come siamo cosi ben gestiti . Grazie

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 27.06.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Si è dimessa la Idem. Ha sbagliato, ma mi sembra esagerato dimettersi solo per questo peccato veniale, che tra l'altro aveva già riparato. Ma allora in proporzione come spetterebbe a Berlusconi? L'esilio a vita e 3 vite intere di carcere? Questa sì che è un'altra ingiustizia macroscopica!

Nicola C., Rimini Commentatore certificato 27.06.13 02:35| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto anche Beppe pecca di faziosità. L'accenno alla Lega di Belsito e Renzo Bossi è palesemente sbagliato, entrambi i personaggi in questione sono stati a) espulsi dalla Lega, b) fatti dimettere dalle cariche pubbliche ricoperte. E lo stesso dicasi per gli altri, pochi peraltro, esponenti leghisti finora coinvolti in indagini della magistratura.

clyde milan 26.06.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me è fuori luogo difendere Idem con la frase " chi è senza peccato scagli la prima pietra" dopo che abbiamo lapidato Gambaro per un errore minore .... e Caro Grillo la prima pietra (macigno?) l'hai tirata tu!

...prova tag ...

Mario _. Commentatore certificato 26.06.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se un Movimento intende proporsi una partecipazione diretta di ciascuno all’azione politica collettiva, e vuole che questa partecipazione sia seria e consapevole, occorre perciò che si distingua con grande rigore dalle banalità demagogiche e superficiali che giornali, blog e tv sovente alimentano, e punti alla radice di questioni così cruciali.
Che lo Stato, al giorno d’oggi, svolga ancora una funzione utile e tanto meno necessaria, sempre più persone hanno smesso di crederlo. E fra gli altri chi scrive. Va però riconosciuto che molti di più, pur avvertendo l’insanabilità delle contraddizioni in cui si dibatte il sistema attuale, non sono tuttavia ancora disposti a ripudiare la propria fede, per molti aspetti superstiziosa, per lo Stato. Quand’anche si battano con sincera convinzione per la democrazia diretta, non ne colgono la radicale estraneità alla dimensione statale: E’ proprio considerando tutto questo che, ad esempio, si è scelto di partecipare alle diverse competizioni elettorali per quelle assemblee elettive, cardini della democrazia rappresentativa e che, in quanto tali, perciò, si collocano logicamente agli antipodi dell’auspicata democrazia diretta.
Questo Movimento perciò ha scelto di navigare fra le contraddizioni e di non rimanerne all’esterno, di rischiare di contaminarsi nella speranza e nella fiducia di essere più potente ed efficace nel contaminare per proprio conto l’esistente con il germe della libertà politica

il post completo qui:
http://barraventopensiero.blogspot.it/2011/12/no-taxation-without-representation.html?spref=fb

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 26.06.13 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Basta solo un commento, soffuso da una certa (ormai) rassegnazione:
IDEM

Fiorella Bencivenga 26.06.13 16:19| 
 |
Rispondi al commento

LA RUOTA GIRA E I NODI VENGONO AL PETTINE,CHI E' LA VERA PATACCA SIGRA IDEM??? NON RIDE PIU' A QUESTA BATTUTA??? SI VERGOGNI E SI NASCONDA PER ALMENO UN ANNO!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 26.06.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Non si sarebbe dovuta dimettere!!!
http://theghyan.blogspot.it/2013/06/un-paese-di-furboia.html

Gianbattista . Commentatore certificato 26.06.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Inserire il reddito di cittadinanza è una misura democratica esistente in tutta Europa.
Sono un disoccupato formato dalla regione s
campania e anche abbandonato .....
la figura dell' operatore socio sanitario
è una carenza cronica che subbisce la sanità pubblica da diversi anni e al cardarelli di napoli molti disoccupati sono stati traditi dopo aver presentato domanda al centro dell impiego di competenza . indagate cittadini 5 stelle

napoli 1799 26.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Le TV perchè non ci dicono anche questo???
Matteo Renzi: assunto, candidato e pensionato in undici giorni
Il sindaco è stato assunto dall'azienda di famiglia, la Chil srl, il 27 ottobre 2003, otto mesi prima dell'elezione in Provincia e undici giorni prima che l'Ulivo lo candidasse. E così, da nove anni, i contributi per la sua pensione da dirigente li paga la collettività. Lo staff lo difende: "L'accostamento è sbagliato perché lavorava lì da molti anni"
Leggi tutto: Il fatto quotidiano http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/firenze-matteo-renzi-assunto-candidato-pensione-undici-giorni/544314/

Toniati L.,-- Treviso 26.06.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Al di là della cosa, ormai risaputa e usata da quasi tutti gli italiani che hanno la disgrazia di possedere più proprietà, (ereditate o no) di intestarle a propri familiari e in questo modo evitare le tasse per 2a o 3a casa, la Idem ha veramente dimostrato ( dietro piccola spinta mediatica ahimè)di essere almeno teutonica e coerente nel mettere a posto le faccende fiscali e nel dimettersi da quell'ammasso di arruffoni ed azzeccagarbugli che in qualche modo l'avevano convinta a mettersi in politica.
Mi sembra una piccolissima cosa da imitare.

Pietro Mantelli 26.06.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Furbate o meno, forse lei davvero non si interessava di questi aspetti, ci sta che atleti professionisti non si occupino personalmente di certi aspetti, è assurdo ingigantire una questione tutto sommato marginale rispetto a centinaia di altre ben più gravi, come il fatto di scaldare le sedie di cariche pubbliche anche se sotto processo o peggio condannati per reati attinenti la carica che ricoprono.

Pierino_La_Peste 26.06.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe. Peccato che nessuno riporti il tuo pensiero. Hanno paura, ancora una volta, di dover prendere atto che la maggioranza sta con te.

Giorgio 26.06.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Solo a una condizione, un cittadino informato, può giustificare le dimissioni della Signora Idem e cioè: Il PD o una parte consistente di esso, pentitosi dell'accordo contro natura col PDL, con queste dimissioni vuole creare problemi all'alleato e trovare delle scuse per sganciarsi.
Dicendo: Vedi, noi, per bruscolini, abbiamo fatto dimettere la nostra deputata. Invece voi, vi tenete stretti condannati per reati molto più gravi e vi permettete, pure, di giudicare?
IO, per la Idem sono dispiaciuto. Anche se questo ci deve insegnare una cosa: i nostri candidati, per il futuro, devono sapere che saranno passati al microscopio dagli avversari e dalla stampa. Anche quella cosiddetta amica.
Analizziamo bene queste vicende, può darsi che siano dei segnali lanciati per farci capire che qualcosa sta cambiando.
Teniamo unito il Movimento e accettiamo il dialogo su cose serie, per portare l'italia fuori dalla tempesta. Ci vuole un governo che metta in riga le banche e il sistema tangentizio su nomine e appalti, anche, internazionali. Finmeccanica,Eni, Enel ecc. docet.

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato 26.06.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

quanti nel parlamento italiano e non x aggirare e non pagare ICI,IMU o TARES non fanno la comunione dei beni intestandosi come prima casa tra coniugi(magari anche figli inclusi)e non pagano la tassa di seconda casa,questo modo di fare certe leggi permette alla gente di evadere le tasse non solo alla Idem.Invito voi tutti eletti M5S di rendere pubblico il 740 o Unico come trasparenza nella politica e non avere scheletri nell'armadio

walter comer, nerviano Commentatore certificato 26.06.13 09:25| 
 |
Rispondi al commento

l'italia è un paese così strano che se tagli una braccio ad un vivo passi meno guai che se apri una bara al cimitero e tagli un braccio al morto.

l'italia è un paese così strano che se arriva una ragazzina di 14 anni su un viale pubblico e batte il marciapiede non succede nulla mentre se un riccone paga migliaia di euro a delle battone professioniste è uno scandalo.

l'italia è un paese che se duplichi dei CD per metterli in vendita oppure cloni un telefonino rischi più galera che se vai a svaligiare le abitazioni di notte.

Alla luce di tutto questo meglio il vecchio codice fascista che tutte le follie partorite dopo.

Ma ciò non significa che il codice fascista non sia migliorabile e anzi ....


in italia la giustizia è solo un'opinione dettata dalla moda del momento.

bruno bassi ex iscritto dissidente 26.06.13 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tutti rincoglioniti... anche gli elettori italiani sono dei rincoglioniti... basta pensare che operai con 4 soldi in tasca e la lettera di licenziamento in mano, vanno a votare SILVIO... una persona che in parlamento non li rappresenterà mai... anzi li darà sempre un CALCIO nel CULO... speriamo che alle prossime elezioni no ci sia un altra ballata dei "RINCOGLIONITI" e che sta volta votino persone che li possano rappresentare... e se non accade vuol dire che son tutti benestanti come Silvio... beati loro...

Luca Sabatini 26.06.13 02:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I dolori del giovane Snowden

Piccolo Snowden, piccola spia
Resta a Mosca, non andare via
Nei meandri de l’aeroporto
Ti sei nascosto, e non a torto
Dalla Cia tu fuggi braccato
e non sorvolar i cieli Nato!
Della rete segreti hai svelato
E per cio’ t’han condannato
Ieri per l’Avana il viaggio,
si rivela poi un depistaggio,
Chiedi a Putin cittadinanza
Cosi’ comincia la vera danza
Fiero spartaco, giovin portento
Novello eroe del web irredento

Piero Vladimirovich Brazov 26.06.13 02:02| 
 |
Rispondi al commento

Condivido

E.Campa 26.06.13 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un popolo strano, gridiamo alla giustizia, ma non appena si inizia, c' è sempre pronto un avvocato del diavolo. Abbiamo un movimento nuovo che pare faccia sul serio, rispettiamo le regole. Oppure teniamoci in silenzio i politici che ci ritroviamo.

DOMENICO MONDA 26.06.13 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Giusto il ragionamento del post,ma bisogna anche riflettere.....sta tedesca del mio c.. Appena appreso l investitura da ministro ha criticato l,intero sistema, anche quello scolastico asserendo che ci sono maestre impreparate, e palestre inadeguate! Tutto vero! Ma non si è domandata il perché ? Quelli come lei che evadono,non pagano,truffano son quelli che fan venire meno le sovvenzioni, e a parte questo la sig mi sta davvero sul c.. Fanno carriera con i meriti sportivi? Andate a vedere quanto ha preso dal coni per ogni medaglia e comparate con quello che prendono in Europa gli atleti come lei.......una vera schifezza di donna, d'altronde rappresenta il PD . Josefa non manchi a nessuno credi e fossi in te tornerei in Germania .

Alessandro manca 26.06.13 01:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

patacca sarai tu!
lo sport&politica e da troppo tempo una simbiosi sgammasoldi per i cittadini/una delle nostre rovine
Il tuo sacrificio per poter mordere qualche patacca d'oro e sentire il Mameli ItaliKo con il naso all'insù è niente a confronto dei 40anni di lavoro in miniera di mio padre. La tua faccia palestrata esente ICI contro la sua smorfia al ritorno dal lavoro annerita dalle polveri che lo hanno portato a morire anonimo (senza poter godersi contributi che orgogliosamente ha regolarmente versato alle casse dello stato)

P-A-G-A-I-A-R-E
a
ritmo
81
Rhauss
Rauuuss

francesco m. Commentatore certificato 26.06.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento

La mia stima verso l'atleta resta immutata, un esempio di sportiva che ammiro da diversi anni.
Le dimissioni ci stanno, ha sbagliato e un ministro della Repubblica deve essere irreprensibile. Ma per favore tutti i media si sono improvvisamente distratti? Non si sono accorti dell'atto questo si dittatoriale! Ma come, loro con le condanne per evasione, prostituzione con i miliardi spariti del mps ecc. si permettono di chiedere le dimissioni di una signora ritenendola non più degna di ricoprire la carica ministeriale avendo eluso un tributo di poche centinaia di euro. Ma allora al Presidente del Consiglio e al resto di questo Governo io chiedo che si dimettano subito per l'appropriazione in tutti questi anni di milioni di euro di finanziamento pubblico ai partiti in dispregio del volere del popolo espresso con referendum e per non aver rispettato il giuramento fatto sulla Costituzione all'inizio mandato.
Dopo le elezioni il M5S ha fatto qualche "errore politico" ma se può continuare a battersi può farlo solo grazie al fatto di non essersi "mischiato" con questo genere di politici corrotti.
Un saluto a tutti.

Maurizio Bauchensky, Padova Commentatore certificato 25.06.13 23:44| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Una che risponde: "io era una sportiva, praticavo canottaggio, mica ero una commercialista ! (a proposito dell'Imu e Ici non pagata). Bene cara signora continui a fare la sportiva (forse è il suo mestiere) certamente non doveva fare il ministro! non ha le capacità morali....meglio dire le opportunità!
Invece chi le ha consigliato, perchè Lei è pur sempre una sportiva (come Totti ad esempio) di farsi assumere da una Impresa (di suo marito)cosi i suoi contributi e i mancati guadagni per la sua assenza, arrecati a danno della impresa (sempre di suo marito) li versano i cittadini.....credo il suo commercialista....Lei non ha colpa! vada a farsi fottere, scema!

Carmine s., caserta Commentatore certificato 25.06.13 23:37| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ed io vado a mare a Licola,dove il depuratore,che non funziona,butta merda a mare da 20 anni...Maledetti,maledetti,maledetti...Le tasse che io ,e tantissimi altri fessi paghiamo,dove c.. Vanno a finire?Nei piatti e nelle bottiglie migliori e più costosi che voi,maledetti,ingurgitare....Maledetti....Ma quando finira questo magna magna su noi poveri cristi.....

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 25.06.13 23:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

hanno evaso e guadagnato cosi tanto i vostri vecchi politici, che hanno comprato e creato le banche attuali!!

adesso non si evade piu!!

fatevelo spiegare dai giornalisti piu quotati in borsa!!

sandro bunkel Commentatore certificato 25.06.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

spegnete sta tv che vi ha lobotomizzati!!
publicita comprese!!

sandro bunkel Commentatore certificato 25.06.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

IDEM COME SOPRA

Josefa, rimembri ancora
Quel tempo delle tue opre olimpiche,
Quando l’Oro splendea
sui tuoi kayak potenti e fuggitivi,
E tu, furba e pensosa, al limitar
dell’ICI ambivi?
All'apparir del Letta
Tu, misera, cadesti: e con la mano
la fredde carte di una palestra abietta
mostravi di lontano.

Piero Vladimirovich Brazov 25.06.13 22:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORLALISTA VENDUTO ...

sei un tassello della rovina dell'italia..
insieme ai tuoi politici che, hanno disastrato l'italia e la (politica) ormai morta.. per
soldi!!
non esiste un aggettivo per descrivervi in una parola!!

le banche e le tv nascono:
come servizio ai cittadini, mentre la gente si gode le trasmissioni tv,(spazzatura, ipnotiche e disinformative),
le banche sono diventate le vostre sedi di schiavismo!!
grazie e (tutti) i bravi politici della vecchia politica!!
non diamo la colpa di grillo se siamo stai ipnotizzati per 20 anni dai media e politiche sporche false che hanno sperperato l'italia!!

il movimento nasce grazie all'avidita dell'uomo politico, bancario e mediatico!!
c'e poco da denunciare sulle verita' che il tempo regala!!
mi spiace solo per la gente che muore per colpa dell'indifferenza!!
come sta morendo il nostro paese!!

sandro bunkel Commentatore certificato 25.06.13 22:55| 
 |
Rispondi al commento

reazione reale contro la mezogna di questo scempio:

spegnte le tv per un anno, liberate la mente e soprattutto riappropiatevi delle vita reale!!!

che non finsce qui!!

sandro bunkel Commentatore certificato 25.06.13 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Non concordo con questo post. Se l'Italia è ridotta come è ridotta, grande parte è dovuta al malcostume, tutto italico, di relativizzare gli illeciti/reati e cioè contrapporli a illeciti/reati più grossi. La Idem ha fatto la furba e deve pagare e ciò non toglie né aggiunge nulla al fatto che gli attori di MPS o Unipol debbano pagare. E' evidente che l'ammenda/pena per la idem sarà minore dell'ammenda/pena per MPS e Unipol, ma ciò non assolve in nulla la idem.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

IDEM COME PRIMA

Tanto alemanna e tanto onesta pare
la bionda Sefa, quand'ella altrui saluta,
ch'ogni canoa divien, vogando, alata,
e nemmeno fu il bisogno di dopare.

Ella si va, sentendosi infamare,
da borghezio nomata prostituta,
e pareva che lei fosse venuta
dall’Olimpo in terra per virtu mostrare.

Mostrasi spiacente per l’illazioni
e dà per l’ICI ravvedimento operoso,
e condannar no la può chi non da prova;

e par che de la sua palestra si muova
un intreccio illecito e doloso,
che va dicendo a l'Idem: dimissioni.

Piero Vladimirovich Brazov 25.06.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questa è strana, sa di aver fatto cazzate e accetta di fare la min..estra??? è lgico che l'hanno beccata.
Gente senza vergogna

gianfranco f., Bergamo Commentatore certificato 25.06.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Sembrava una personcina tanto per benino,così come tutti del suo partitino,sono certo che è la meno colpevole del PD - L,ma è arrivata adesso,una vera meteora,giusto il tempo di mettersi in luce e di far vedere che anche lei è uguale agli altri,una che non paga le tasse.

Daniele M. Commentatore certificato 25.06.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento

a me mi anno sempre insegnato che uno come semina poi raccoglie e' solo una qcuestione di tempo,i furbi dicono o lo fatta franca e magari dopo 10 anni ti arriva il conto.e' il tempo che passa fra una azzione e la reazzione che frega le persone se la gente lo capisse vivremmo meglio tutti.

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 25.06.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la idem e' una patacca
che ieri diceva una cosa e poi nel concreto ne fa un'altra
da' la colpa al commercialista
avalla il suo partito a per il furto milioni di euro di rimborsi elettorali
avalla il suo partito nella storia unipol bnl
avalla il suo partito nello scandalo di 20 miliardi di euro del monte dei paschi di siena, di cui non si sa piu' nulla,
altro che ici non pagata,
e' complice e collusa con i danni e gli scandali del partito che rappresenta come esponente nazionale del pdmenoelle
e poi ha il coraggio di fare da testimonial all'agenzia delle entrate!

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 25.06.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moralmente ha sbagliato.Bisogna vedere di chi sono le responsabilitò. Ma se ci ricordiamo di " chi è senza peccato scagli la prima pietra" nel Parlamento sarebbero tutti monchi,pure dei piedi

Diego Cignetti, banchette Commentatore certificato 25.06.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahahah Letta e combricola(PD+L)sono come il bue che dice cornuto all'asino.
DIMETTETEVI TUTTI E VAFFANCULO LADRI

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 25.06.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Relativamente all'imu devo dire che è scandaloso che i comuni non mandino gli avvisi con gli importi da pagare, hanno tutti i dati loro perchè il cittadino deve andare dal commercialista? è come se io vado al ristorante e mi devo fare il conto da solo....
relativamente all'ici, i vecchi volponi della prima repubblica in cui abbondavano commercialisti e professionisti avevano previsto scappatoie per non pagare la tassa, vedi seconda casa in cui risiede la moglie terza e quarta in cui risiedono i figli, questo non è più possibile con l'imu, che peraltro ti tassa perfino box, soffitte e cantine non abitabili.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 25.06.13 21:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

In un momento così controverso come quello che stiamo attraversando, tutti i politici, NESSUNO escluso, si dovrebbero mostrare IMPECCABILI per dare esempio e per coprire la loro carica con massima DIGNITA'.

vera m., roma Commentatore certificato 25.06.13 21:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MA QUANDO SCRIVETE UN ARGOMENTO DEL GENERE, VI SENTITE CON I RAPPRESENTANTI LOCALI DEL M5S?

http://lnx.movimento5stelle.ra.it/?p=4302

Josefa Idem si è dimessa (o l’hanno fatta dimettere). Nulla di eccezionale, dovrebbe essere un comportamento normale quando si ricoprono cariche così importanti e si è coinvolti in vicende che riguardano il rispetto delle leggi. La Idem probabilmente è stata scaricata dai partiti, i quali hanno cercato di ripulirsi un pochino la coscienza, hanno scelto il male minore. Sicuramente la “vicenda Idem” non è paragonabile con altre situazioni ben più gravi, ma è comunque un piccolo passo.
Prendiamoci i meriti come cittadini: abbiamo fatto un accesso agli atti (non solo da un punto di vista tributario ma anche da un punto di vista urbanistico), abbiamo individuato delle irregolarità; abbiamo svolto quell’attività di controllo che per troppo tempo non è stata fatta e che ha portato qualcuno a pensare di poter fare sempre di tutto, dicesi anche “delirio di onnipotenza”.
Abbiamo fatto emergere una situazione che ha stizzito tutta l’opinione pubblica e tantissimi cittadini; la domanda era sempre la stessa: perché se lo faccio io pago, con gli interessi, e se lo fanno loro no?
Si è parlato principalmente di ICI ed IMU quando invece a mio avviso il problema maggiore è quello legato all’attività della palestra, palestra che ufficialmente non esiste.
Ieri per una volta la percezione è stata quella che anche un Ministro della Repubblica Italiana ha avuto lo stesso trattamento del fornaio sotto casa, del pensionato, del barista e di tutti gli altri “normali” cittadini, come giusto che sia. Sembra cosa scontata ma non lo è.
Questo è uno dei meriti del MoVimento 5 Stelle: tramite noi portavoce tutti i cittadini possono sapere cosa succede nelle istituzioni.
Stay tuned!
Ravenna, 25 giugno 2013
Pietro Vandini
Capogruppo MoVimento 5 Stelle Ravenna

domenico ponzo 25.06.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento

No agli F-35 !! No agli F-35 !! No agli F-35 !! No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!No agli F-35 !!

14 milioni di EURO !! QUATTORDICI MILIONI DI EURO !!!!
quando con la manovra (iva, imu) se ne recuperebbero 9 . NOVE recuperato con manovra ICI-IVA e 14 MILIONI SPESI per F-35 !!


Ma vi rendete conto ???

Ma abbiamo bisogno degli F-35 ??? In un periodo senza problemi se ne potrebbe parlare, ma in questo momento in cui tutti siamo in crisi, nel quale il debito pubblico cresce qualcuno pensa di spendere 14 milioni in F-35 ???

A CASA TUTTI!!!!

No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!
No agli F-35 !!

aaabbb 25.06.13 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da qui nasce il presente

http://www.youtube.com/watch?v=yVmSQcNp9RE

sandro bunkel Commentatore certificato 25.06.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono migliaia e migliaia di italiani che hanno il nucleo familiare spezzato (in barba al codice civile e al diritto di famiglia) per poter evadere l'ICI o l'IMU e quant'altro.
Marito residente in un posto nell'entroterra, moglie residente in Liguria o in Sardegna ...... col beneplacido dei Comuni interessati.
Se la Finanza alzasse questo polverone uscirebbero milioni di IDEM, idem, idem, idem......

anna i., alessandria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 20:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho trovato quest'articolo sull'ARCHIVIO de LA NUOVA SARDEGNA.

Josefa Idem: E' un'assurdità. Oro e doping, azzurri in difesa.
16 ottobre 2000 — pagina -1 sezione: Sport


ROMA. Continua a far discutere il caso dei cinque campioni olimpionici azzurri accusati di aver fatto uso dell'ormone della crescita. Dopati? Il marchio infamante affibbiato a Max Rosolino, Iosefa Idem, Giovanna Trillini, Agostino Abbagnale e Antonella Bellutti. Tutti respingono le accuse, tutti si difendono. E' il caso di Josefa Idem. > ha detto la campionessa olimpionica del K1 500 metri. >. La Idem ha inviato alla stampa una lunga lettera in cui torna sulla vicenda del sangue fuori norma di alcuni atleti resa nota due giorni fa dal Corriere della Sera. > scrive Sefi >.

Ora, dico io, alla luce di quanto avvenuto con l'ICI, qualche dubbio sul valore dei "concetti morali" dell'ex-DDR ci può anche stare?

Sul manuale della piccola polis è indicato a "lettere maiuscole" un valido "concetto morale" >!

Fabrizio Bortolon Commentatore certificato 25.06.13 20:54| 
 |
Rispondi al commento

SOLO MOViMENTO CINQUE STELLE!!!!!

SOLO MOViMENTO CINQUE STELLE!!!!!


SOLO MOViMENTO CINQUE STELLE!!!!!


SOLO MOViMENTO CINQUE STELLE!!!!!

sandro bunkel Commentatore certificato 25.06.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE MA LA IDEM ERA MINISTRO MA DI CHI MA IN ITALIA SONO TUTTI MINISTRI O ONOREVOLI RICORDATE CHE SE LA IDEM A DATO LE DIMISSIONI SONO SEMPRE LE LORO MANOVRE STRANE NON LA FATTO DI CERTO PER CORR ETTEZZA MA PER LORO SCOPI SE NO ALLA CAMERA E AL SENATO DOVREBBERO DARE TUTTI LE DIMISSIONI DA DESTRA A SINISTRA SENZA ELENCARE TANTE FURBERIE E INTRALLAZZI TIPO DI PIETRO HANNO RISTRUTTUARATO LA CASA A SUA INSAPUTA GUARDA CASO ANCHE A BOSSI GLI ANNO RISTRUTTURATO LA CASA A SUA INSAPUTA
SALUTI E VIVA IL M5*

antonio b., nibionno Commentatore certificato 25.06.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

La scelta dei ministri
Il basso profilo scelto era proprio per mettere il governo al riparo da scandali e furberie varie nella speranza che almeno nelle parti basse dei partiti ci fosse un minimo di legalità
La idem e solo il primo scoglio altri più avanti si ergeranno come iceberg impossibili da superare e solo una questione di tempo

Riccardo Garofoli 25.06.13 20:48| 
 |
Rispondi al commento

La idem porta solo la bandiera
A partire dal occupazione dei mezzi di informazione dove i partiti si sono spartiti anche gli usceri la Rai e un esempio dello scempio italico prodotto da una politica auto assolutoria che oggi giudica la idem . Che se deve giudicarsi gira lo sguardo da un altra parte

Riccardo Garofoli 25.06.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

La idem paga per colpe sue e per mettere a tacere per un po' l'opinione pubblica
Ma se il capo di una forza politica e pluri indagato l'altro partiti al governo ha più scheletri che armadi dove riporli
Fondazioni strane ex sindaci a capo di fondazioni bancarie inquisiti ladri e incapaci fino alla bancarotta ma è il sistema Italia o meglio il sistema partiti che hanno occupato tutto e sempre con persone mediocri e ubbidienti al partito di riferimento partendo dalla Rai per arrivare alla partecipata comunale

Riccardo Garofoli 25.06.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se sei un ministro devi essere specchiato e dare il buon esempio
Tutti quelli che fanno parte delle istituzioni devono farsi un esame di coscienza sei a posto con tutti gli adempimenti di legge sei al disopra dei sospetti ai scheletri nel armadio
La idem se fosse una cittadina qualunque non avrebbe problemi ma dato che è o meglio era ministro non si deve accettare
certo che chi ha chiesto la testa della ministra e ben più colpevole di lei
Non ci sono due pesi c'è chi può e chi paga per comportamenti altrui

Riccardo Garofoli 25.06.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

prima di essere nominata Ministro della Repubblica, sulla signora Idem sono state raccolte tutte le informazioni possibili ed immaginabili, comprese le confidenze dei vicini di casa

quindi Letta e Napolitano sapevano tutto

chi può aver diffuso quello che la riguardava, se non chi sapeva ?

giovanni 25.06.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

se Grillo e' un patacca la Idem cos'e' ora? Ride ben chi ride ultimo...cara Josefa continua a remare per te non per l'Italia...di che pasta sei fatta lo si capisce benissimo!

Laura R., Honolulu Commentatore certificato 25.06.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Per lo meno ha avuto il buon senso e la correttezza di dimettersi come succede in tutti i paesi normali dove esiste la coscienza e la vergogna.....Il vero problema è che siamo pieni di stronzi che dovrebbero prendere esempio e farci il favore di andare.....

Marco C., Como Commentatore certificato 25.06.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

La Idem è stata usata da paravento, una sorta di icona del pensiero dell'ITRAGLIANO MEDIO.

Per il medio calciofilo, il ministro deello sport deve essere una persona onesta, mentre il presidente del consiglio se è un puttaniere o un impiegato BILDEBERG la colpa è di Beppe Grillo...


Capisc'a me


PS Si dimette la Idem e non si dimette Berlusconi ? CAPISC'A MEEEEEEEEEEEEE !!!!


Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 25.06.13 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che nel M5S qualcuno sta imparando.

Almeno chi ha scritto questo articolo sulla Idem.

Sta imparando che la "doppia morale", quella degli scandaletti facili facili, è solo di sinistra....alla fine persino chi predica convintamente l'identità tra PD e PDL ha trovato una differenza.

Paolo 25.06.13 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa signora IDEM ha collezionato tutto quello che poteva fare per fregare il fisco e le regole ( ici non pagata per quattro anni, abuso edilizio, falsa residenza, attività commerciale senza idoneità, società di comodo, mancata registrazione del contratto d'affitto, falsa assunzione da parte del marito per fregare l'INPS, ecc... ) PRIMA di diventare ministro !!!!!! Ma cosa avrebbe combinato se restava un paio d'anni al governo ??????? Non ci mancherà !!!!!!!

walter bassani 25.06.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Chi è a capo o è responsabile di qualsiasi cosa, gruppo, associazione, squadra, partito ecc. ecc.è tenuto moralmente a dare il buon esempio!!!

nico cirella Commentatore certificato 25.06.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto il filmato, e' la prima volta che sento la Idem parlare, e mi sembra che parla l'italiano appena meglio di Niels Liedholm... Scusate, ma una persona puo' fare il Ministro della Repubblica Italiana senza avere una assoluta padronanza della lingua italiana?? Credo in nessun Paese del mondo puo' succedere una cosa del genere. siamo davvero la Repubblica delle banane. Che schifo....

Piero Vladimirovich Brazov 25.06.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace per la Idem,,,GRANDE ATLETA .Personalmente volevo chiedere scusa se io non ho pagato ne le tasse ne l iva ne l inps dal mese di febbraio 2012 mi scuso ma non incassando devo scegliere se mangiare o pagare le bollette a casa ,mi scuso datemi anche della merda ,pazienza non ho evaso non ho pagato perché non ne ho.Volevo aggiungere che non do le dimissioni anche perché finisco in mezzo a una strada e francamente della Idem di Berlusconi non me ne frega un cazzo .Gente Italiani che siete nella merda se ci siete fatevi sentire facciamoci sentire non vedete non fanno un cazzo niente niente niente niente il governo dice,nei prossimi mesi faremo ...che cosa??? nei prossimi mesi vi romperemo il culo nei prossimi mesi la società conoscera la delinquenza quella vera, quella della povera gente, che non sa più che fare.Vedrete questa sara una realta che affronteremo.PERO LORO NON SI TOCCANO UN EURO PEZZI DI MERDA BLEFERA CONTROLLA I CONTI NE HA CONTROLLATI UN PAIO DI COMMERCIANTI E DI OPERAI E DI IMPIEGATI CE RIMASTO MALE COLORE ROSSO VIVO E PASSATO GIA ALLE SOCIETA DI CALCIO AHAHAHAAH 670000 EURO ALL ANNO SEI PROPRIO UNA MERDA ITALIANI SVEGLIATEVI.SIAMO UN POPOLO DI COGLIONI E CHIACCHIERONI.VOLEVO AGGIUNGERE CHE PREFERISCO ANDARE CON SILVIO CHE CON MARAZZO CHE ANDAVA A RICCHIONI TRAVESTITI POVERA ITALIA AUGURI

umberto di nunzio, torino Commentatore certificato 25.06.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Un anno fà la Idem non si sarebbe dimessa, nessuno lo avrebbe chiesto, nessun giornalista avrebbe scritto una riga sulla sua Imu non versata...
solo fino ad un anno fà il PD non aveva paura di fare brutta figura davanti agli italiani...ora che c'è il movimento 5 stelle se la fanno sotto...e cercano di rifarsi il trucco come possono...magnano i soldi degli italiani per mantenersi il parito, ma dicono alla Idem che è opportuno dimettersi.

caterina c. Commentatore certificato 25.06.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Parliamo degli altri perché loro non ne parlano. La Idem e' sparita dai telegiornali!!!

Fabrizio corridori 25.06.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Quello che dici e' vero, Beppe, ma tu fai lo stesso. E comunque ha sbagliato.

Simone Nicoletti 25.06.13 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Per una volta che un politico commette un errore (grave o meno ma è un errore) e finalmente si dimette ora state li voi a difenderla? siete proprio dei mentecatti. di certo non smette di tirare m...a su tutti "beppino faccia da guru" anche se dovrebbe guardare ai travi nei suoi occhi prima dei pagliai negli occhi degli altri. ripeto: siete dei mentecatti

PALLE SFRACELLATE 25.06.13 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Ministro dimissionario Josefa Idem è e resterà sempre una persona per bene e a mio avviso ha fatto male a dimettersi. Se le dimissioni sono state imposte chi ha osato fare tanto ha sbagliato e ha dato ascolto alla voce di Berlusconi attraverso i giornalai di Libero e Il Giornale che vanno a guardare la piccola macchiolina di sporco dentro ad un oceano e non vedono il sudiciume che li circonda perchè servi del loro padrone.Questa politica e questo modo di fare politica fa semplicemente ribrezzo

domenico cavalca, ribera Commentatore certificato 25.06.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento

NON TUTTO VIEN PER NUOCERE,MEGLIO UNA BUONA CANOISTA ( che magari ci fa vincere una medaglia alle olimpiadi del Brasile )PIUTTOSTO CHE UNA MINISTRA COSI' COSI'

Paolo C., Roma Commentatore certificato 25.06.13 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Ammiro la Idem canottista e vorrei ricordarla cosi. Peccato però che si sia "sporcata" con la politica. Evidentemente il potere, i soldi, la Roma felliniana l'ha fatta sognare. Torna tra i monti Heidi!

salvio manno, milano Commentatore certificato 25.06.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

MI PIACEREBBE ASCOLTARE UNA BELLA NOTIZIA AL TELGIORNALE DELLA SERA, QUANDO RIENTRO DAL MIO QUOTIDIANO LAVORO (DA SCHIAVO DEL FISCOITALICO): "DURANTE LA SEDUTA PLENARIA PRESENTI I SENATORI, I PARLAMENTARI, I RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI TUTTE, SI E' VERIFICATO L'INCENDIO CHE PER LO SCIOPERO DEI VVFF NON SI E' POTUTO DOMARE, CAUSANDO COSI' IL DECESSO DI TUTTI I PRESENTI. I CITTADINI TUTTI SI SONO DATI ALLA PAZZA GIOIA.

CAZZUNCULU 25.06.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo un tempo il politico indagato si dimetteva subito ed era giusto. In Italia invece è passata l'idea che privatamente puoi delinquere e pubblicamente puoi amministrare la cosa pubblica. E' grave accettare questo fatto come se fosse "la normalità" "la norma".

emanuela t., brescia Commentatore certificato 25.06.13 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ieri Vespa si è guadagnato la nomination agli oscar come LECCACULO PROTAGONISTA.


Continuiamo a pagare il canone....


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 25.06.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Costituzione della Repubblica Italiana
art. 54

Tutti i cittadini hanno il dovere di essere
fedeli alla Repubblica e di osservare la Costituzione e le leggi.

I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempiere con disciplina e onore, prestando giuramento nei casi stabiliti
dalla legge.


Onore a tutte le persone oneste in Parlamento,
agli altri in coscienza dico soltanto dimettetevi!

La sovranità della Repubblica appartiene al popolo, e il popolo è ormai disgustato!!!

Si dice che la pazienza è la virtù dei forti,
è vero, ma la nostra pazienza sta per esaurirsi!

E sapete perché?

"Un uomo fa quello che è suo dovere fare, quali che siano le conseguenze personali, quali che siano gli ostacoli, i pericoli o le pressioni. Questa è la base di tutta la moralità umana"

Giovanni Falcone

MoVimento 5 stelle dalla parte della legalità.
L'aria pulita, l'aria di vita!
Invece qui, l'aria è diventata irrespirabile!
Dimettetevi!

tatiana pa Commentatore certificato 25.06.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

bel post grande beppe!!!

michele dragone, torino Commentatore certificato 25.06.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

ma senti il Robespierre che dice dopo aver mozzato tante teste!!!

Sessa giovanni, NAPOLI Commentatore certificato 25.06.13 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di due pesi e due misure vale la pena ricordare che noi abbiamo espulso una dei nostri solo perché ha osato criticare l'oracolo quotidiano.
si parla tanto degli altri ma poco dei nostri, potrebbe essere un errore alla lunga.
saluti.

maurog 25.06.13 17:31| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la tipica storia della trave in un occhio e si guarda alla pagliuzza nell'altro occhio. Poi il pulpito dal quale arrivano le prediche il PDL di travi ne' ha dovunque, non mi fate dire dove ! Mi dispiace per una persona che non meritava di essere trattata così. Forse Letta avrebbe dovuto mostrare un po i denti e usare un po' di vaffa ... chissa'. Purtroppo per le vicende che ben sappiamo e' un governo in cui ognuno tiene nelle mani i cogl... dell'altro. Non mi pare che la gente sia felice e le scorse elezioni hanno espresso molto chiaramente questo disagio, ma tutti ed in primis il M5S , fanno finta di non sentire, considerando qual'e' l'occupazione principale del M5S negli ultimi tempi, sono proprio curioso di vedere le prossime elezioni.

Walter D., New York, USA Commentatore certificato 25.06.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

e' stata reclutata come immagine
e'stata usata come testa di legno piu' o meno a sua conoscenza
prendo atto che persone con tali comportamenti non etici nella loro vita privata, non hanno nemmeno la qualifica di poterci rappresentare.
E qui dopo ieri si mette un altro pilastro di comportamento.
Ad onor del vero prendo atto della coerenza nell'aver liberato rapidamente il posto nell'istituzione.
Impronta austroungarica?forse.
B prendi esempio perche' ci hai squagliato i gelati.

mary dg 25.06.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Quello che dici è tutto giusto, ma un risvolto di questa vicenda mi fa pensare e cioè, chi è in grado di fare tutti questi controlli, violando magari sistemi informatici, privacy ecc. chi e come fanno a sapere i minimi particolari?? e poi io penso che sotto sotto c'è la sua apertura al matrimonio e copie di fatto, che a qualcuno di tipo ecclesiastico non va giù. Qui stiamo entrando in un regime che Francisco Franco e il regime dei colonnelli gli fa un baffo!!!

ringo b., cordenons Commentatore certificato 25.06.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Poteva uscire alla grande.Invece è uscita come una babbea!!!x entrare in politica bisogna fare la selezione!Non bastano i consensi avuti dai propri cittadini, Dietro propaganda,promesse di soldi, di favori futuri.La politica deve essere una cosa seria!!!

alan laddl 25.06.13 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Conosco almeno quattro coppie che hanno residenze diverse per lo stesso motivo della Idem.
Parlavo con un conoscente di un esame medico in ospedale e mi lamentavo del lungo tempo di attesa, lui mi ha detto che, avendo il cognato che lavora proprio in ospedale, ha più che dimezzato i tempi.
Per una licenza edilizia alcuni aspettano anni altri pochi mesi, mi diceva un conoscente ingegnere.
Quando feci il militare si parlava del maresciallo addetto alla mensa che con tanti sacrifici era riuscito ad acquistare un hotel al mare. Si parlava anche della fila delle macchine private dei militari di carriera che, nei giorni festivi, andavano a fare il pieno nella caserma.
Oppure volete che parli dei sette finanzieri che, pare, da un giorno all'altro sono stati trasferiti.
Ecc. ecc.
Se noi italiani guardassimo criticamente la nostra vita in molti potremmo stare al fianco della Idem.
Noi siamo sempre i più furbi e giustifichiamo questi comportamenti.
Ed è proprio per questo che molti italiani digeriscono il comportamento di B.
Lui è un furbo, lui si che sa stare al mondo.
Ma a volte i nodi vengono al pettine.

giulio v. Commentatore certificato 25.06.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Josefa, me dimme 'n po...cumm'seffa!?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.06.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Totalmente d'accordo con il post, mi ha strappato le parole di bocca!

Lasciamo stare la campionessa che paga, solo lei, una vicenda umana, simile a quella di migliaia di cittadini se non milioni, impegnati a difendersi, colpevolmente per la legge, dalla straripante richiesta di tasse e gabelle. La Idem ha sbagliato troppe volte per pensare che sia furba. Cattivi consigli ad una persona le cui qualità si esprimono al massimo nello sport e tanto basterebbe?. Tre volte ha sbagliato: da cittadina con l'Imu e la palestra, accettando la rappresentanza politica del PD-L e accettando la carica di ministro in siffatto governo. Vivendo in Italia avrebbe dovuto almeno leggere "Il Principe" di Machiavelli e apprendere che è costume del Principe sacrificare i suoi aiutanti per ricostruirsi la verginità agli occhi del popolo bue (nel caso del pentastellato ex-bue).

Ho una proposta per riqualificare il sacrificio della campionessa:

Signora Idem, ci permetterebbe di usare il suo nome come slogan
per sottolineare la dismisura di legalità in atto ogni giorno da parte del
governo e reclamare ben altre dimissioni?

maria s., ancona Commentatore certificato 25.06.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Il governo ha come nome mediaset, entità di forma astratta con la finalità di diffondere, ancora di più se possibile, la menzogna, nell’avvilente controsenso dei discorsi che si sussiegono, e col dio dell’apparenza sviluppato. La leadership dell’entità è tenuta, al vertice, dai sigg.letta-berlusconi, mentre la rappresentanza pubblica è affidata a don letta nipote. Uno dei giornali più remunerati di questo governo, ha diffamato, o per meglio dire, facendo uscire i teschi dall’armadio, ha buttato via, la sig.ra idem. A questo punto, ancora dentro il personaggio politico costruito, io fossi al suo posto, mi chiederei: “perché??!!”. Poi, uscita un attimo dal personaggio, riappropriatami di una coscienza umana, forte della sostanza, costruita in anni di fatica fisica mentale oltre il consentito (o era solamente, anche questa, un’ immagine per ampliare il campo di possibilità della donna oggetto?), farei una cosa incredibile: denuncerei ! Attenzione però, perché la coscienza ha un tempo massimo di attività e viene subito sodomizzata, o da una parola confortevole di apprezzamento, a dispetto della realtà, o da una cifra in banca confortante. In fondo, l’immagine, la parvenza, vedi le interpretazioni delle notizie dei mass media attuali a cui a questa fanno riferimento, è una cosa depressa e dura un niente, il tempo di espellere fuori la tattica … ed è subito sera …

Vittoria 25.06.13 16:37| 
 |
Rispondi al commento

IDEM con PATATE.....

gaetano d., bari Commentatore certificato 25.06.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Ricordiamoci che la signora Gambaro è stata espulsa...chi è senza peccato scagli la prima pietra...

Prospero P. Commentatore certificato 25.06.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe stato più simpatico "Chi è senza peccato scagli la prima casa".. ma è da tanto che peppe non fa più ridere..

samuele bersani***** Commentatore certificato 25.06.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Aho,senza tanti strepitii e clamore,ce sta er nuovo post...

Arrivederci de la'...

er fruttarolo Commentatore certificato 25.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E in tutto questo immobilismo nel quale si lascia scivolare sempre più a fondo il cadavere del ns paese c'è un silenzio davvero assordante ... quello del presidente Napolitano.... Ma dove è andato a finire colui che "con viva e vibrante soddisfazione" ha accettato un nuovo incarico per il bene del suo paese?

Michele P. 25.06.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Amo letteralmente DI BATTISTA!!!
Sei un GRANDEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 25.06.13 16:22| 
 |
Rispondi al commento

COME IN UN DOCUMENTARIO DI GEO&GEO.....

è quasi Luglio e, come tutte le estati recenti, assistiamo al risveglio dello SPREAD. Questo fenomeno a cui ci siamo abituati negli ultimi anni, è, come per i cambiamenti climatici, il segnale che l'uomo dovrebbe fare qualcosa per far sì che lo spread non lo travolga. In tempi recenti, si era pensato che un intervento "Tecnico", affidato ad un esperto professore, avrebbe potuto riportare le cose al loro ordine naturale (cioè tassare e spennare, lasciar protestare e poi, passata la bufera, riprendere a regnare) ma i rimedi sembrano non aver dato alcun frutto e difatti, puntualmente, anche questa estate probabilmente assisteremo inerti a proiezioni di grafici tendenti al verticale e come sempre le vacanze (ricordate il ferragosto di 2 anni fa?) saranno un periodo dove lo spread turberà di più i nostri pensieri.
Si dà la colpa alla natura, in questo caso alla natura umana!!

Gianni B. 25.06.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento

1- ha fatto la cosa giusta, responsabile. brava
2- magari i suoi colleghi, per ragioni ben piu' gravi facessero lo stesso! allora il paese forse potrebbe salvarsi.
3- spero che la giustizia continui a fare il suo lavoro: la giustizia, senza colori, senza fazioni (ovvero a destra ed a SINISTRA) e senza ritardi. per la salvezza del paese.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 25.06.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Le illusioni attuali del m5s saranno pagate con gustosissime disillusioni,prossimo future.slurp!

manco alicani,zadano sopra 25.06.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Sul tema dell'evasione vi consiglio questo articolo che a mio avviso andrebbe stampato e pubblicato all'ingresso del ministero dell'economia e in ogni centrale della guardia di finanza:

http://laclessidra.net/economia/152-evasione-fiscale-un-altro-punto-di-vista

Giovanni 25.06.13 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Chi è la giornalista (si fa per dire) così ridanciana e molto maleducata che intervista la idem?

elio vivalda Commentatore certificato 25.06.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

lo sanno pure gli alberi dove orinano i cani che l'attuale sindaco di ragusa è stato voluto perchè,per anni,si è reso utile al blog beppegrillo.it come trollista,commentando a favore di ogni post,sempre,per chiaro ordine della diarchia.
ps:ma,nel voto di ragusa,chissà se i mafiosi si sono astenuti o hanno votato m5s.............

ester carbotto,ragusa 25.06.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

In COMPENSO QUELLI DEL PD NON SANNO LA DIFFERENZA TRA UN ELICOTTERO E UN F-35: http://massyb.myblog.it/archive/2013/06/25/onorevole-boccia-f-35-non-elicottero-ma-aereo.html

Massy Biagio (massybiagio), perugia Commentatore certificato 25.06.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

HAHAHAHA ... eccoli che cominciano. Capirai se il nano non c'entrava anche sta volta:

BOND/SPREAD - Effetto Berlusconi sull'asta di Ctz? 25/06/2013 16:01 - WS

Non è andata benissimo l'asta di Ctz in agenda stamattina e non è una bella premessa per l'emissione ben più impegnativa di giovedì quando il Tesoro dovrà collocare Btp a 5 e 10 anni con l'intermezzo (domani) dell'asta da 8 miliardi di Bot 6 mesi.

Il Tesoro ha assegnato tutti i 3,5 miliardi di euro del nuovo Ctz a 24 mesi, ma il rendimento è volato ai massimi dal settembre 2012 raggiungendo il 2,403% dall'1,113% dell'asta di maggio. Bid to Cover 1,48 da 1,57.
La nota più stonata è che il mercato secondario era piazzato su un rendimento del 2,35% circa prima dell'asta.

Sicuramente sul clima generale pesa la tensione scatenata dal nuovo orientamento della Fed, ma non è escluso che incida in qualche modo (soprattutto agli occhi degli investitori esteri) la condanna di Silvio Berlusconi.

Mentre scriviamo, la responsabile della gestione del debito pubblico, Maria Cannata, sta cercando di alleggerire la pressione sui titoli di Stato italiani e, parlando a Londra, esclude qualsiasi timore sulla sostenibilità del nostro debito, cita anche maggiori acquisti di investitori esteri sulle scadenze a medio/lungo termine nelle recenti emissioni.

Secondo la dirigente del Tesoro, lo spread può ancora tornare ai livelli precedenti l'annuncio della Fed di ridurre la portata degli stimoli monetari.

Lo spread Btp/Bund sale di 6 punti base a quota 306 per un rendimento del Btp 10 anni al 4,85%. Lo spread con la Spagna si chiude a 20 punti base, segno che la sfiducia penalizza in particolare il nostro Paese.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 25.06.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me fa vomitare anche il loro silenzio. Il silenzio sapientemente calato ogni giorno su quelle poche ma essenziali azioni di governo concordate con il popolo italiano, quando Il Presidente Napolitano ne ha dato ufficialmente incarico all'On. Letta. Il governo cosi nato con il nome "delle larghe intese d'emergenza" si basava su questo mini programma:
A) Tamponare quanto meglio possibile( cioè al minimo indispensabile) le enormi falle della nostra economia con manovre economiche mirate a rilanciare le imprese e l'occupazione (di fatto impossibile con misure tampone): 1) Ridurre drasticamente la spesa pubblica e saldare il credito alle imprese (Leggi: ridimensionare l'arricchimento vergognoso degli amministratori dei soldi pubblici, ma non eliminarlo del tutto, in minimi ritocchi qua e là della spesa, e restituire agli imprenditori, il più tardi possibile con appropriata dilazione, i loro soldi trattenuti indebitamente dallo Stato, quando molti di loro nel frattempo sono falliti nell'attesa!). 2) Rivedere le posizioni di politica monetaria e della politica economica generale dell'Italia in seno alla UE con la riqualificazione della propria autonomia, con il ricondizionamento del debito e del pareggio di bilancio (Leggi: Fare qualche viaggetto in aereo, super rimborsato come sappiamo, per andare a ricevere dai Capi banda nuovi ordini, pubblicamente detti "Concertazioni per il rilancio economico dell'Eurozona", quando l'unica cosa concertata è l'interesse della banda nello Statu quo che tradotto significa "Non fare l'onda"). 3) Riformare la Costituzione (una cosuccia da niente), in primis, subitis et urgentissimis: le Leggi elettorali.
C)Tempo della durata massima data dallo stesso Primo Ministro a codesto Governo d'emergenza nazionale e di transizione, per poi ritornare al voto: 18 mesi!
Ultime dichiarazioni del fautore e ideatore maximus di tutto ciò, il Presidente della Repubblica: "Occorre oggi più fermezza e continuità nella rigenerazione perpetua.." ?!

rino lagomarino Commentatore certificato 25.06.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

gente che fa eleggere mastrangeli è certo credibile.....

nino rotta 25.06.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://massyb.myblog.it/archive/2013/06/25/onorevole-boccia-f-35-non-elicottero-ma-aereo.html


Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.06.13 16:05| 
 |
Rispondi al commento

la penso uguale.

gianna caviglia 25.06.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

stando attento a non far cose che potessero disturbare più di tanto,il governo est arrivato alla fine di giugno.
nessuno si est accorto in positivo che ci fosse.

ancora una quindicina di giorni di tentennamento tra iva et ines:))
et voilà settembre est arrivato!!!!!

sò proprio bravi a non far nulla.
l'unica cosa che sanno fare bene est:galleggiare:))))

però prendano buona nota!, purtroppo per loro il m5s non si scioglierà col sole d'agosto!


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 25.06.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' cronaca delle ultime ore la condanna di Silvio Berlusconi a 7 anni con pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici perpetua perché ritenuto colpevole del reato di Pedofilia e concussione nel processo Rubi; le reazioni dei berluscones sono state molto accorate, è tutte tendono a dire che con questa sentenza si cerca di eliminare Berlusconi dalla scena politica, il reato non c'é, ma questa sentenza mette a rischio la pacificazione politica ottenuta con il governo Letta.
WOW, che miseria ! Il governo Letta sembra più propenso ad essere un governo dalle lunghe attese più che dalle larghe intese, perché di intese noi non ne abbiamo viste, ma il paese vive una delle crisi più pesanti dal dopo guerra in poi ed essa è aggravata dall'indifferenza, dall'immobilismo e dall'incapacità dei politici.
Se dovessimo perdere Berlusconi non credo che piangerei, anzi ne sarei sollevato, essendo da tempo convinto della necessità di un ricambio generazionale, della necessità che nel Paese diventino di moda valori come onestà, correttezza e altruismo. Possono sembrare concetti e valori anacronistici, che se dovessero soppiantare quelli dell'opportunismo, della scorrettezza e della prevaricazione ci renderebbero un paese migliore.
Non abbiamo bisogno solo della pace politica tra la destra e la sinistra, ma abbiamo bisogno che il paese scelga la propria strada, il proprio percorso, magari nulla che sia un novello fascismo rinnovato, nulla che sia una rivisitazione del comunismo russo, ma che non sia nulla di simile alla Cina, all'America o alla Russia.
Ma ciò sarà possibile solo se avremmo una nuova classe politica che saprà pensare a noi prima che a se stessi, che saprà pensare che un paese si regge se c'è equilibrio tra impresa e classe operaia, se lo Stato saprà fare la sua parte quando è necessario prima che nascano i problemi e non dopo che questi si sono manifestati in tutta la loro gravità.

Enrico Scribano 25.06.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

http://www.informarexresistere.fr/2013/06/25/la-francia-non-la-ritiene-prioritaria-addio-alla-tav-torino-lione/

A Le Figaro risulta che prima del 2030 verrà avviata una sola nuova linea ferroviaria ad alta velocità, la Bordeaux-Tolosa, ed una seconda linea ad alta velocità potrebbe essere ripescata e considerata come prioritaria ma solo a determinate e non meglio definite condizioni.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.06.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Mi ricordo non molti anni fa che coloro che ora cantano l'inno italiano con la mano sul cuore, sputavano sulla bandiera italiana e si vergognavano di esserlo, sono tutti coloro che adesso ci governano assieme al PDL, allora quando, sputavano, dicevano di fare gli interessi dei lavoratori, ora gli stessi( che non sputano piu' ) ci schiavizzano per fare gli interessi propri e dei loro adepti sistemati in aziende di stato o parastato che hanno solo diritti.
Noi schiavi abbiamo solo doveri.
Non essendo in grado di affrontarli causa età ed acciacchi, invio loro una maledizione tremenda, se c'è un dio.....a meno chè non sia dalla loro parte.
Chiedere a Francesco.

adriano fontanot torino 25.06.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

in questo finta repubblica non si sorprende mai di niente. Le regole sono saltate vengono riprese ad uso e consumo e con pesi diversi; chi va a puttane può essere condannato; chi va con i trans no al massimo va a chiudersi in convento(caso Marrazzo) chi non è famoso e va a puttane tutto ok; poi associazione a delinquere conflitto di interesse tv banche assicurazioni tutto ok; bancarotta fraudolenta tutto ok; residenza all'estero per pagare meno tasse ok insomma un rompicapo incredibile in cui la conclusione è una.
La repubblica democratica NON ESISTE PIU' perchè i principi che la caratterizzano sono stati ampiamente cancellati; e non ultimo il naso nei cc dei cittadini tra poco chiederemo il permesso anche per andare al cesso.
PS:Il controllo fiscale si fà con la detraibilità totale delle spese.

Robergo de Simone Commentatore certificato 25.06.13 15:55| 
 |
Rispondi al commento

il governo 'N.icoletta si rivela il governo dei rinvii. Non sanno che cacchio fare e rinviano a babbo morto. Come scolaretti impreparati ma protetti dal preside napoletano, non si possono bocciare subito e li si rinviano a settembre!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 25.06.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

NO MUOS - LE IMMAGINI DRAMMATICHE DI RESISTENZA CHE LA TV NON MOSTRA

I nostri poliziotti sono diventati gli ascari di USraele.


http://perchiunquehacompreso.blogspot.it/2013/06/no-muos-le-immagini-drammatiche-di.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed:+Perchiunquehacompreso+%28PerChiunqueHaCompreso%29

Nicola 25.06.13 15:52| 
 |
Rispondi al commento

GLI ITALIANI NON PAGANO LE TASSE
E I TEDESCHI?
IDEM!

Gianni B. 25.06.13 15:49| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei capire il motivo del silenzio di tomba da parte di Napolitano riguardo la sentenza di Berlusconi e l'attacco feroce e continuo alla magistratura.LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI.

Terry,mi 25.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è più il nano a fare il presidente del consiglio e lo spread continua ad allargarsi in modo impressionante (siamo a 310 pts). Incredibile!
Gironalistiiiii ... ma lo spread non saliva e scendeva per colpa di Berlusconi e merito di rigor mortis?

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 25.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se napolitano ha avuto il bis per il settennato, speriamo lo stesso anche per berlusconi.

mister x, ravenna Commentatore certificato 25.06.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

credo che l'errore della idem sia stato di aver frodato poco per stare in quel club ci vogliono numeri d'eccezione.

daniel m., parma Commentatore certificato 25.06.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Si Beppe, su questo come su molte altre cose hai ragione. Che la Idem si debba dimettere per un peccato tutto sommato veniale lo stesso giorno che Berlusconi si prende altri sette anni e continua a controllare il governo, e' veramente...non ho piu' parole. Pero',scusami, ma non ti votero'. Sei veramente incapace ad usare a buon fine il sostegno che si riuscito a generare. Il movimento ha bisogno di un secondo leader che ti si affianchi e abbia piu' realismo strategico. E' sei troppo autoritario, veramente troppo.

Marco Marcon, Perth Commentatore certificato 25.06.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'isterica Brunetta ha detto che se domani si rinvia l'Iva
la maggioranza non c'è più...
ammetto di non capire bene le cose... però anche sforzandomi non riesco
a capire quale sia la minaccia...

Mago Merlino 25.06.13 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Mister Schulz & Mister Berlusconi

Chi ha fatto la figura migliore ?

La risposta vedila da te ...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=4iTX-J11HxA

E questa era la sua prima uscita ... ma Mister Schulz già sapeva ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 25.06.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

il contenuto del Post è ineccepibile ma sarei stato più soddisfatto se l'asticella fosse stata portata un po' più in alto: avrei gradito maggiormente un post su Berlusconi ...

Comunque giuste le dimissioni della Idem ma scandaloso il fatto che contro di lei si adottino misure che non si "osa" prendere nei confronti di Berlusconi ed altri che ne han fatte di ben più gravi ...
Il signor Letta (e gli altri capi del PD) ci spieghino come si fa ad essere così ... forte con i deboli e debole con i forti ...
A meno che sia tutto studiato ad arte (trattandosi di possibile "specchietto per le allodole") ...

Il signor PdR Napolitano ci potrebbe spiegare poi come può sopportare questo ormai annuale stato di cose senza proferire parola ed anche un suo commento (in qualità di "capo virtuale e putativo" della Magistratura) sulle dichiarazioni sentite in TV ieri, a caldo e non, (Santanchè, Brunetta, Ferrara etc. etc ..) ...
Un commento,una presa di posizione, se non proprio di distanza, non so se sarebbero dovuti ma sicuramente sarebbero graditi ...

E già che ci siamo anche da parte della Procura di Nocera vorrei conoscere un commento sul "vilipendio" perpretato da rappresentanti delle Istituzioni (non certo una ventina di ragazzi qualunque) ai danni di una alta Istituzione di questa Repubblica (la Magistratura): si sono sentite offese ed accuse gravissime ma nessuno le mette in risalto ...
Dopotutto ci ricordiamo che se un cittadino manda a f...o un rappresentante delle Istituzioni, viene inquisito per vilipendio ... se succede il contrario (ricordate il dito di Gasparri???) è come se non fosse successo nulla ... A quanto pare (forse?) il Codice dice che una cosa è ben più grave dell'altra ...

E magari un commentino anche sulla qualità ed imparzialità del programma (da tutti pagato) "Lecca a Lecca" ... scusate il lapsus ... "porta a Porta" ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 25.06.13 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

IL PROBBLEMA, non e "scagliare pietre chi è senza peccato" il vero dramma è che i furbi, ci provano SEMPRE. La furbizia è direttamente proporzionale con i patrimoni o con i soldi. Piu sei ricco e più "ESCOGITI" stratagemmi per non pagare. dato che chi legifera, È ricco, lascia volontariamente la possibilità di usufruire degli stratagemmi. LE LEGGI dovrebbero farle i poveri, che non avendo interesse personalele, eviterebbero tanti bazzelli per poterla fare franca. Chi ruba, in galera, chi dichiara il falso in galera, chi non paga le tasse, in galera.........
.............basta cosi non c'è più posto!
Saludamusu a tottu so frade.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato 25.06.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Non bastano le dimissioni di una Pagliuzza
quando abbiamo una Trave nel c..o!

Claudio M. Commentatore certificato 25.06.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

il pd va oltre il ridicolo. Boccia oggi sta per votare l'acquisto di 50 miliardi in aerei da guerra e ha appena scritto su twitter che sono elicotteri per spegnere incendi...

Alessandro Crapanzano Belfast Commentatore certificato 25.06.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

In merito alla trasmissione Porta a Porta di Bruno Vespa di ieri sera 24 giugno 2013 che non ha presentato alcun contraddittorio ma piuttosto l'ennesima difesa mediatica ad personam per Berlusconi, consentendo innumerevoli e concentrici attacchi alle istituzioni e alla Legge da parte di sodali del condannato, viste in particolare le reazioni del pubblico che si stava contemporaneamente esprimendo via Twitter con pesantissime critiche alla trasmissione, chiedo al Cittadino Fico, presidente della commissione di vigilanza Rai di avviare le necessarie procedure per la rimozione di Bruno Vespa dal suo incarico e per il blocco immediato della trasmissione in questione, che in troppe occasioni ha dimostrato di sperperare risorse pubbliche per realizzare esclusivamente una vetrina a disposizione di Berlusconi, un signore pluri-condannato e considerato ineleggibile dalla legge.

real time 25.06.13 15:34| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

PD E PDL A FANCULO!


Ora hanno governato assieme PD e PDL.

Il PD che fa il contrario di quello che dice in campagna elettorale, assieme a B condannato a 4 + 7 anni, e il PDL del neofascista gasparri che dice "mai coi comunisti!".

Che diranno dopo? Cosa sarà andato storto? Erano diversi anche se governavano assieme?

Se ne devono andare a fanculo! Ora!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

gennaro esposito 25.06.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Ora hanno governato assieme PD e PDL. Il PD che fa il contrario di quello che dice in campagna elettorale, assieme a B condannato a 4 + 7 anni, e il PDL del neofascista gasparri che dice "mai coi comunisti!".

Che diranno dopo? Cosa sarà andato storto? Era diversi anche se governavano assieme?

Se ne devono andare a fanculo! Ora!

gennaro esposito 25.06.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

"Grillo sei un patacca". Invece la patacca ce l'ha rifilata Enrichetto che t'ha portata a RomaLadrona. Quante pagaiate nei meandri dei ministeri ti sei persa... e ci siamo persi... noi poveri spettatori a bordo vasca che vi vediamo passare davanti, attoniti e sempre più offesi, la solita caravona di salvatori della patria. A piedi o in torpedo blu avevate tutti la stessa faccia... liquida come l'acqua che fendevi con colpi teutonici. Adesso non ti resta che licenziare il tuo commercialista e noi poveri spettatori non ci resta che tenerci una delusione in più.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 25.06.13 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Grande fair-play, dopo le polemiche, tra Beppe Grillo e Josefa Idem...
In una telefonata privata il panzar di Zena ha spiegato alla teutonica di Pizzaland...che è molto meglio condonare prima e pagare meno poi...

Hasta onorevoli...

mauricioo espinozaa 25.06.13 15:25| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

http://byologik.wordpress.com/2013/06/05/piante-che-curano-piante-proibite/

“Non siamo noi a dover dimostrare che una pianta è benefica, piuttosto ci dimostrino loro i danni che produce, se ne producesse. Se qualcuno ancora non se ne fosse accorto, l’industria farmaceutica produce un arsenale tossico inimmaginabile, semi transgenici, insetticidi, pesticidi, funghicidi ed erbicidi che sono presenti nei nostri alimenti e ci fanno ammalare, inoltre producono medicine che non curano. Per aumentare i profitti un farmaco non deve curare ma deve rendere cronica la malattia, malattie che vengono provocate da queste stesse aziende.” Josep Pamies

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.06.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALL'ANIMA!

Se salti una rata ti fanno il mazzo, e questi parlano di "peccato veniale" invece di dare il buon esempio!

A chi gli brucia il culo, in questa cornice fintamente democratica, classista, che depaupera i poveri cristi è furioso!

Questo "gioco" ha le regole truccate. C'è chi muore sempre, e chi invece va sempre più in alto nella piramide sociale italiota!

Stavano meglio i proletari che citava Karl Marx. Oggi sfido i precari a permettersi la prole!

I figli di papà, sono predestinati dalla culla, in forza delle raccomandazioni paterne e materne, ai posti di potere e di facile guadagno, e il popolo è schiacciato da "la legge è uguale per tutti", e disossato da equitalia!

Non credo più in questo Stato! E' un abuso continuo!

Chi è ai vertici istituzionali fa solo i cazzi propri, usando la forza pubblica come cane da guardia? Allora liberi tutti!

gennaro esposito 25.06.13 15:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono piu' che mai convinto che, tedeschi o norvegesi piuttosto che svedesi o danesi, se dovessero prendere la cittadinanza italiana per vivere il resto della loro vita nel Bel Paese... tempo 2 anni e assumerebbero subito quelli che sono gli atteggiamenti peggiori quegli italiani abituati a vivere in un NON Stato.
Evaderebbero l'Iva senza particolari problemi... non trovando il cassonetto dell'immondizia per strada getterebbero l'immondizia nella prima stradetta di campagna a portata di mano, parcheggerebbero in terza fila ecc ecc.
In Italia non sarebbero piu' incentivati al buon comportamento, quell'incentivo che i politici delle loro nazioni di origine non hanno mai fatto loro mancare.

E cosi' la teutonica Idem, che in Germania si sarebbe guardata bene dal fare la "terronata" che ha fatto in Italia, ne da cittadina e men che mai da politico di quel paese, è arrivata al punto di dire che in Germania nessun politico si sarebbe dimesso per "reatucci" come quello commesso da lei.

Troppi anni di politica Berlusconiana e pseudo anti-Berlusconiana del Pd meno Elle hanno fatto dimenticare alla Idem come ci si comporta in politica. Mentre agli italiani hanno fatto dimenticare i problemi che oggi sono costretti ad affrontare.
Vaffancuno Idem, torna a pagaiare.

Danilo_ R. Commentatore certificato 25.06.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Si va verso il patteggiamento tra lo Gnomo e la procura di Milano.
Nel prossimo bunga-bunga le olgettine si travestiranno da suore di clausura...

Hasta onorevoli...

mauricioo espinozaa 25.06.13 15:20| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La colpa non è della Idem , che ha cercato con qualche furbata di pagare meno tasse ,
Il problema è perchè le TASSE in ItaGlia sono troppo esose e non riusciamo a pagarLe !!!!!

Lino Viotti Commentatore certificato 25.06.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi sbaglia, paga.
Lei come tutti gli altri ,nessuno escluso.
Io compreso.

simone stellini Commentatore certificato 25.06.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Nei VANGELI leggo :
Piuttosto di dare scandalo, metti una pietra al collo e buttati da una rupe.
Non ciò che ha fatto in se .
Ma quello che la persona oggi condannata rappresentava,
vanificando tutte le regole morali insegnate ai ragazzi .
Mi chiedo come possono guardare negli occhi i loro figli , coloro che lo difendono .
E lo scandalo più grave, che molti di loro, si professano dei buoni cristiani,
Pardon, non cristiani, clericali , perché se fossero cristiani dovrebbero mettersi la pietra al collo .


http://voxnews.info/2013/06/24/la-congolese-vuole-dare-le-seconde-case-ai-rom/

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 25.06.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

"Forti con i più deboli e deboli con i più forti". Questo é l'articolo 1 della costituzione italiana

Robeto Bertola 25.06.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

il venditore di kit del "COMMENTATORE COGLIONE"(*) sta facendo affari di questi tempi.


(*) il kit è composto da un commento contro Beppe e/o il Movimento, ed una serie di voti "fantastico" da applicare una volta pubblicato il commento. Non è necessario l'uso del cervello per l'utilizzo del kit.

pillolo 25.06.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Er 7° nano si lamenta che la Boccassini ce l'ha con lui: ma se gli ha pure fatto lo sconto...

Realista 25.06.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buttate un occhio sugli indici delle borse europee. Milano l'unica negativa, ripeto l'UNICA NEGATIVA.
Cosa significa? Napolitano si è affacciato dalla finestra preoccupato per l'instabilità del quadro politico dopo che B oramai guarda al voto salvatutto...

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Povera Idem, l'hanno presa come capo espiatorio.
Domanda a Letta: "come mai la povera Idem cacciata a calci nel culo e il giorno dopo incontri uno che oltre alle condanne, è inibito ad entrare negli uffici pubblici ?" Che amarezza.

Biagio Cantarella, FIRENZE Commentatore certificato 25.06.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo post di Beppe denota un senso dell'obbiettività che non è di casa in nessun partito; giusto ieri avevo così commentato:


*****
una ministra che per aver eluso una tassa è stata costretta alle dimissioni da un esponente del suo stesso partito, il quale tiene in piedi un governo il cui capo è appena stato condannato a 7 anni di galera e interdizione perpetua dai pubblici uffici.
ma la stabilità del governo, dicono tutti, non è in discussione...!!

questo governo è una ISTIGAZIONE A DELINQUERE.

davide ***** lak (davlak) 24^06.13 20:25

*****

oggi aggiungo che in proporzione al reato della IDEM, alla dirigenza PD degli ultimi 20 anni, per il solo scandalo MPS andrebbe comminato l'ergastolo.

sono sempre abilissimi giocolieri, quando devono destreggiarsi coi classici due pesi e due misure...


davide ***** lak (davlak) Commentatore certificato 25.06.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Non sapevo che Mozart avesse scritto un'opera per trombone solo... ;DD

BY! (???!)

Arjuna , Madras Commentatore certificato 25.06.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLICCA SOTTO PER VEDERE COSA STANNO ORGANIZZANDO ALCUNI ATTIVISTI FUORI DAL PALAZZO


Vogliono dare un'immagine pura di se stessi, per questo chiedono alla Idem di dimettersi. Anche questo è l'ennesimo giochetto per sviare l'attenzione dai problemi reali. Ipocriti!

Monica R., PR Commentatore certificato 25.06.13 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta con questa storia degli F35, state veramente rompendo...
Gli F35 sono fondamentali per la sicurezza dello Stato Italiano... se non
lo capite o siete stupidi o in malafede...

Se usassimo i soldi degli F35 per le imprese, il lavoro, le scuole,
gli ospedali etc. etc. può darsi che la situazione del paese migliori e che
il popolo si risollevi dall'attuale disperazione...
ma lo sanno tutti che solo ad un popolo disperato puoi imporre praticamente
di tutto... basta dire che non ci sono soldi... così puoi privatizzare la scuola,
la sanità, eliminare tutti i diritti acquisiti in decenni di lotte etc.etc.
quindi di che parliamo... non possiamo assolutamente utilizzare i soldi degli
F35 per risollevare il paese... altrimenti tutto il nostro programma andrebbe
a farsi benedire...

Però sappiamo benissimo che un popolo disperato può essere pericoloso...
per cui gli F35 ci servono assolutamente... altrimenti come faremmo a bombardare
il popolo italiano quando questo si ribellerà al sistema corrotto e mafioso che
comanda in questo paese?

Come vedete gli F35 sono "assolutamente" necessari... per cui non rompete
più e fateci lavorare in santa pace... non temete, faremo di tutto per
rendere ancor più miserabili le vostre insignificanti vite...

Mago Merlino 25.06.13 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la Idem non ha sbagliato: ha evaso il fisco ed è stata scoperta. punto.
e non dimentichiamoci mai che si sta parlando di una persona che per tutta la vita ha pagaiato senza dare alcun contriburo alla società. un muratore può dire di aver contribuito alla costruzione di una casa, lei e la gente come lei cosa può dire?
ricordiamoci sempre che se qualcuno vive senza produrre significa che qualcun'altro deve lavorare anche per lei.
non è più tempo di pacchia.

mister x, ravenna Commentatore certificato 25.06.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho piantato una sequoia nel mio giardino.
Quando sarà pietrificata la lancerò nel mucchio dei partiti.
Urca che botto!!!
Ecco la prima pietra!!!

Marcello M., roma Commentatore certificato 25.06.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 'solito' PiGì Battista.

"una sentenza così aspra, da rispettare certo e da non liquidare sbrigativamente come una «sentenza politica», mette in discussione la stessa legittimità morale del capo di un partito. Viene quasi rimproverata l'accusa di aver indicato un reato meno grave di quello sulla base del quale Berlusconi è stato condannato. E si intima perentoriamente di riconsiderare la posizione di tutti quelli che hanno testimoniato senza indicare in Berlusconi il «male assoluto», come a individuare una rete di complicità omertosa che esclude il carattere esclusivamente «personale» dello stesso Berlusconi, additato invece come il capo di una banda dedita alla prostituzione guidata dal presidente del Consiglio dell'epoca. Ci vuole autocontrollo e senso di responsabilità per non trascinare il governo nella spirale della divisione. Da ieri tutto sarà più difficile".

PIERLUIGI BATTISTA

...

Questo articolo del solito PiGì del Pompiere della Sera mi riporta alla mente le parole di 'indignazione' dei soliti 'giornalai' dei bei tempi del processo ad Andreotti.

Allora i SOLONI della carta igien...ops...della carta stampata si sperticavano in considerazioni del tipo:

"Non si può credere che un SETTE-VOLTE-SETTE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ITALIANO SIA STATO COLLUSO CON LA MAFIA!

Una cosa che sfiora l'INVEROSIMILE!

O che abbia dato IN BOCCA UN BACIO ALLA FRANCESE (con la lingua...ndr) a un criminale come Totò 'u Curtu!! (guardandosi bene dallo spiegare ai lobotomizzati lettori che è USANZA ANTICA PER I SICILIANI baciare sulle guance, e non in bocca, coloro che in qualche modo si percepiscono come amici o parenti...ndr)"

...

E INVECE cari SOLONI dei miei stivali è stato DIMOSTRATO SENZA OMBRA DI DUBBIO CHE ANDREOTTI AVEVA BRIGATO, E PARECCHIO PURE CON LA MAFIA!

Ma dove cazzo si spera di andare in Italia con una (dis)informazione così zerbinamente appecorinata al potere???

(finisce nel sottocommento)

Dino Colombo Commentatore certificato 25.06.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto rumore per una tassa sulla casa pagata in ritardo. Quando c'è chi non si è pagato manco la casa, a sua insaputa,....mah!
Ad ogni modo è meglio così, questo paese non merita di essere governato da persone oneste e pulite come lei. L'unico errore che ha commesso politicamente è stato quello di non candidarsi con il M5s e, moralmente, di non aver voluto condividerne gli ideali.
Il resto è la solita farsa all'italiana.

fabio martello Commentatore certificato 25.06.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Madre Teresa di Kinshasa era stamani a Torino dove ha incontrato africani e Rom – gli italiani no, a parte miliardari e politici – e insieme a Fassino si è occupata del problema degli zingari. La sua idea: dare le case – le nostre case – ai viveurs dei campi nomadi. Si è detta infatti scioccata, dal fatto che vi sia chi ha una seconda casa, e che questa rimanga sfitta per diversi mesi l’anno. La proposta è ‘favorire’ la sistemazione dei ‘nomadi’ in queste case a prezzi ‘popolari’.

Evidentemente, i 5 milioni di euro già stanziati dalla giunta Fassino – recuperati tagliato l’assistenza e sfrattando i malati di Alzheimer – non bastano. Servono più fondi. Questo è il pericoloso emendamento di cui parlavo, bisogna scendere in piazza se passa in uno dei due rami del parlamento.

Americo 25.06.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

guardo il video (http://www.youtube.com/watch?v=oxxtT5gEJBA) dell'articolo qui a fianco ("scandalo pdl in europa") e insieme ad un senso di profonda vergogna di essere italiano mi viene una gran voglia di fare una cosa sola, PRENDERE PER I CAPELLI QUELLA MERDA DI MAFIOSO E IL SUO COMPARE, LEGARLI DIETRO AL PARAURTI DELL'AUTO E PORTALI IN DISCARICA, punto!

pillolo 25.06.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Questa azione il pd delle eterne e larghissime intese l'ha fatta esclusivamente sperando di poter dimostrate al suo elettorato(schifato spero)
che loro non rubano e chi ruba va via, uno squallido, cinico, inutile specchietto per le allodole elettorali...

dice bene ferrara stavolta :
"Siamo tutti puttane"!!

Niente di più vero e, il pd che ha sempre PRATICATO...che è stato TANATO quanto tutti gli altri, disgusta oltremisura che, con tutta l'ipocrisia che lo ha sempre contraddinto, persevera diabolicamente a compiere e contemporaneamente a tirarsi fuori dall'assalto vampiresco fino al midollo del Paese e si ostina in modo indegno a giocare la parte di quello che:
"Non c'ero, se c'ero dormivo".

anib roma Commentatore certificato 25.06.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa fase 2 del "post che non vince le prime pagine" arriva al momento giusto nel posto giusto.

SERGIO VEZZONI (srg), Casalmaggiore Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Il sig. berluscone e' succube di una condanna a 7anni, quindi deve DEVE uscire dal parlamento, perche' ha avuto interdizione e non puo' esercitare la sua preziosa attivita' in struttura governativa o pubblica.
Bisogna organizzare una manifestazione di solidarieta' con le prostitute minorenni che capitano spesso tra le mani di vecchi ,viscidi, riccastri.

ersilio miccio 25.06.13 14:44| 
 |
Rispondi al commento

SUGLI EXTRACOMUNITARI, IL PD E LA LEGA, COGLIONANO GLI ITALIOTI!

Sull'immigrazione occorre essere equi e giusti.
Cioè copiare la legislazione australiana, tout court!

Italiani, provate ad andare in Australia!

Non ho detto provate a chiedere la cittadinanza alla Svizzera, ma solo provate ad andare in Australia!

Basta con le campagne pubblicitarie del PD (che copia fini, "buonanima", ora alle prese con i milioni della sua fondazione invisibile).

Il PD è morto!

Il PD cerca di avere consensi d'accatto dagli extracomunitari imboniti anche da vespa, laddove i lavoratori italiani il PD l'hanno schifato!

Bisogna provare ribrezzo e repulsione anche per la lega nord dei diamanti e del trota. Chi ha più merito? Un lavoratore integrato, proveniente da un altro Paese, o il trota spinto a calci in culo dal familismo amorale di bossi?

Basterebbe copiare la legislazione che esiste già da decenni in altri Paesi, terre di migranti, che regola in modo giusto i rapporti con chi vuole diventare un nuovo cittadino!

Altro che jus soli dell'arrembaggio!

Diversamente, vedremmo la competizione, fra il "morto-di-fame-nordafricano", e il "morto-di-fame-napoletano", entramni dediti, giocoforza, alla vendita di sigarette di contrabbando, all'angolo delle strade, nel "migliore dei casi"!

S V E G L I A ! ! !

Chi vuole conoscere il futuro di questo Paese non ha bisogno di vaticini. Basta un weekend "esotico" a Napoli!

gennaro esposito 25.06.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

La Idem ha saldato gli arretrati. Pagherà probabilmente una multa. Si è fatta versare furbescamente i contributi dal Comune di Ravenna. Una legge lo permette. In quanti lo fanno? In quanti lo hanno fatto? Almeno lei si è dimessa. In quanti non hanno la stessa "saggezza"?
E poi...in quanti di voi evadono qualcosa appena possono? In quanti di voi anziché 120 con scontrino, scelgono magari un 80 o 90 in nero? TUTTI!
Piantatela di fare i sepolcri imbiancati. Tutti noi cerchiamo di fare i furbetti. Chi più, chi meno ma per risparmiare qualcosa in più, lo facciamo tutti. Dal condono al saldo in nero.
Uno solo è duro e puro: lo stronzo.

Sebastian _ Stratos Commentatore certificato 25.06.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA poco a poco
Un poco oggi e un poco domani,
spiga con spiga, si fa un fascette;
con un fascette si fan tre pani
che dan da vivere ad un poveretto.
La goccia d'olio tien desto il lume;
da una scintilla s'accende il fuoco;
da una sorgente comincia il fiume:
perché il molto vien dal poco.
E con i soldi che sai serbare,
farai pian piano un gruzzoletto,
finché un bei giorno potrai comprare
quel che serve ad ogni ometto..

DEDICATA AL M5S

CON UN RAGGIO DI SOLE E TANTA SIMPATIA

maria c., alba Commentatore certificato 25.06.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi non vota o chi non vota M5S fa del male a sè e a tutti noi!!punto.
ormai lo capiscono anche i sassi!!!!
:)))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.06.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi condannato. E il presidente della Camera ghigna con la Turco

la Boldrini per un attimo ha ceduto al sottile piacere: quando un commesso di Montecitorio le ha portato un pizzino con la notizia della condanna di Berlusconi, alla vendoliana è scappato un sorrisetto, tanto da bloccarsi e non riuscire a continuare il suo discorso. Quindi avrebbe girato il foglietto a Livia Turco, condividendo la gioia... Vietato commentare, però. Meglio godere in silenzio.


La signora è una politica spocchiosa carrierista radical scic di sinistra vissuta nel bel mondo di quell'ente sprecone inutile Onu .

Questa signora ha già espresso il suo programma insieme all'altra ministra " colorata" :agli zingari e ai migranti, case, lavoro, assistenza gratuita,e cittadinanza in modo da avere tanti bei vantaggi tra cui la pensione minima con i nostri contributi.

ai nostri pensionati invece a " rumegare" nella spazzatura dei mercati, ai nostri disoccupati a dormire nelle auto visto che equitatalia li sfratta... in compenso arrivano a migliaia persone senza arte ne parte che dobbiamo mantenere, che andranno a delinquere,e che nella migliore delle ipotesi prenderanno il posto di lavoro agli operai italiani in quanto disposti a farsi sfruttare.

Poi sappiamo benissimo che gran parte di questa gente non si integrera mai, ma faranno solo le " cavallette".

Maximilian Bercovicz Commentatore certificato 25.06.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Post perfetto, che rinuncia a vendicarsi di una che aveva usato parole di insulto, non usa toni iracondi e proprio per questo non godra' delle prime pagine dei giornali/tg asserviti. Ma gode della mia massima stima, per quanto poco valga. M5S: continuate cosi'!

Alessandro Veneziani, Decatur Commentatore certificato 25.06.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Aggressione di un parlamentare ad un giornalista, Video.. http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/25/eurodeputato_pdl_aggredisce_troupe_olandese.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 25.06.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

bah, la notizia del giorno è un'altra...

comunque la Idem non solo non ha pagato le tasse (si è comunque ravveduta saldando tutti gli arretrati) ma si è fatta anche pagare i contributi in modo moralmente discutibile:
http://www.lastampa.it/2013/06/22/italia/politica/idem-ora-spunta-lassunzione-sospetta-8jO7IQmqvjZarVGdpyYLvI/pagina.html

Peccati certamente non gravi ma di matrice molto italica e poco germanica, secondo il proverbio: "quando sei a Roma fa come i romani".
Per l'Italia non è una gran perdita, ma bisogna dire che alla fine non sono stati gli elettori a defenestrarla ma i soliti vertici del partito (se i piddini votassero le espulsioni i risultati assai diversi....)

p.s. Poi con tutte le poltrone promesse a destra e sinistra (anche ai traditori del M5S?) è ovvio che non ne avanzano per gli sportivi....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 25.06.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma qualcuno ha visto la sceneggiata della leccaculo santanche' ieri in tribunale?

e poi leggo questo:
http://www.corriere.it/politica/08_marzo_22/santanche_donne_berlusconi_05e1c422-f81a-11dc-8633-0003ba99c667.shtml

che oca leccaculo di merda!

davide b., milano Commentatore certificato 25.06.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito un vergognoso emendamento del governo sulle case sfitte se passa bisogna scendere pesante in piazza. Poi già gira voce che si torna a votare noi giovani siamo senza lavoro, si spenderanno altri 400 mln sommato febbraio fanno 800 basta il pd con me ha chiuso stavolta voto davvero il movimento e attenzione che danno il movimento per morto possiamo riservagli una brutta sorpresa poi sono guai per tutti la casta trema!

Americo 25.06.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Oggi per lavorare e portare a casa un reddito indecente, sei trattato peggio di un delinquente:
per ripararti:
Devi avere un commercialista aggiornato
devi avere un esperto di sicurezza
Devi avere un avvocato
devi avere un esperto antincendio
devi avere un esperto assicuratore
devi avere qualcuno che bada a tutte le scadenze fiscali e contributive.
devi avere i soldi per pagarle, se non cel'hai non ti danno il DURC, cosi' non lavori piu'.
Ovviamente ti deve restare il tempo per lavorare.
Vado in africa !!!

adriano fontanot torino 25.06.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

CIOFECA IDEM

benedetto 25.06.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

tribunale di milano , la frase :

in nome del popolo italiano............. ecc.ecc

occorre trasformarla per legge in:

in nome della magistratura democratica sudista miliardaria e nullafacente ,antiitaliana, pro globalizzazione ma con stipendi italiani , antileghista ed anti berlusconiana, supportata da pazzoidi rossi e grulli oltre a giornalacci rossi il IFQ compreso ....... ecc.ecc

Maximilian Bercovicz Commentatore certificato 25.06.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava a dimetterti e ottime le considerazioni sull'ipocrisia di chi giudica senza averne i titoli!

Forse facciamo in tempo x diventare un popolo serio???

Per ora il trucchetto della residenza, poi??? Cominceremo a vedere dimissioni da parte di chi collude, corrompe, si appropria????

Speriamo

Bruno D 25.06.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Spero che questo paravento berlusconiano cada presto con tutta la sua paccottiglia politico-affaristica. Allora emergeranno all'attenzione pubblica le responsabilità di chi ha consentito questa ventennale scorribanda di illegalità nelle istituzioni, pur essendoci già le leggi da applicare per impedirla. Scorribanda dannosissima, ma che è servita a coprire la svendita del nostro Paese, operata in primis dal centrosinistra e nell'indifferenza del centrodestra. Carriere bancarie e politiche costruite sulla liquidazione a prezzi di rottamazione degli assets industriali italiani, che primeggiavano nel mondo. Cessioni di sovranità monetarie ed istituzionali, senza prevedere alcuna possibilità di difesa e recupero dai rischi prevedibilissimi che tali scelte comportavano. Tanto a pagare erano i lavoratori, i pensionali e l'economia reale. Quando il sipario cadrà, verranno allo scoperto i servi della finanza speculativa internazionale che si celavano dietro. Verranno fuori tutti i traditori del popolo. Allora tutti capiranno i motivi di fondo che impongono a Grillo di considerare il PD un partito organico del sistema finanziario internazionale che sta distruggendo l'economia del nostro Paese, il capofila dei traditori con i quali ogni alleanza tende a perpetuare il tunnel in cui ci hanno portato. Devono andare a casa tutti!!!

cosimo 25.06.13 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Avanti il/la prossimo/a ...

"Tutti a casa"

con o senza Hegel 25.06.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

E adesso incalziamo il PD sull'ineleggibilità del nano.
Appuntamento il 9 luglio.
Mi raccomando ragazzi, fiato sul collo.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento

hai vinto a ragusa e sei contento? a roma se dice "riconsolate co l'ajetto"rimani sempre un arrogante spocchioso

claudio falcioni 25.06.13 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scandalosa sentenza della magistratura politicizzata contro lo Gnomo.
Ancora una volta le toghe che hanno sbagliato candeggio passano alle toghe che hanno usato Ace Gentile l'assoluzione prossima ventura...

Ps...
Ragazzi dell'M5piotte...passate tutti in una volta nel gruppo misto...altrimenti i soldi delle diarie restituite non bastano per i continui lavori di ampliamento del medesimo...

Hasta onorevoli...

mauricioo espinozaa 25.06.13 14:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento

JOSEFA.....

Questa volta hai vinto una Patacca....!!!!!!!!!!!

Francesco Colombo (M5S-Nola)

Francesco P. Commentatore certificato 25.06.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

beh mi sa che si fa prima atrovare un ago in un pagliaio che a rispondere a questa tua domanda,sig grillo,anche perche coerenza ed onesta' non brillano certo negli italici cieli

io 25.06.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

CHI DI PATACCA FERISCE DI PATACCA PERISCE ALLUDO ANCHE AI MORALISTI PIDDINI CHE TI STANNO ATTORNO

luciano p., mestre Commentatore certificato 25.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

LA CONDANNA DI BERLUSCONI A "PORTA A PORTA"

Mi chiedo Bruno Vespa conosce cosa è la "VERGOGNA"...!!!!!???????


"Peggio delle richieste della Bocassini". Il titolo a caratteri cubitali alle spalle del giornalista Bruno Vespa che ieri sera ha ospitato in studio, per commentare la condanna di Berlusconi a 7 anni, un esercito di berlusconiani doc. Nel corso della puntata non sono mancate la solite accuse nei confronti della magistratura.

Ospiti in studio: Daniela Santanché, che ha parlato di "schifo" per il verdetto; Francesco Nitto Palma, l'ex ministro nel governo Berlusconi (ora presidente della Commissione giustizia del Senato), e Maurizio Belpietro. Tutti intenti a "ripulire" l'immagine di Berlusconi agli occhi degli spettatori.

REAZIONI SU TWITTER - Su Twitter, gli spettatori sbigottiti. C'è chi parla di propaganda, chi chiede l'arresto di bruno Vespa per "concorso in associazione mafiosa", chi sottolinea come si sia fatto credere agli spettatori che Silvio Berlusconi altro non è che il vero perseguitato. Questo è il Servizio Pubblico italiano, la rete ammiraglia.

Francesco Colombo (M5S-Nola)

Francesco P. Commentatore certificato 25.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe che faremo quando toccherà a noi? Quando la longa manus del PD ci rivolgerà le sue attenzioni giudiziarie ? Non sei preoccupato che questi presupposti sbagliati possano un giorno, non lontano, legittimare simili azioni nei tuoi confronti?


Idem ti ricordi quando già con la tessera in tasca PD barattasti in cambio di promesse per una carriera politica la tua notorietà olimpica ? Dopo il grande successo del M5S alle amministrartive per fare cosa gradita al PD ti scagliasti gratuitamente ( poi abbiamo capito perchè)su Grillo forte del tuo megafono di neocampionessa Olimpica :GRILLO E UNA PATACCA !!
http://www.blitzquotidiano.it/sport/josefa-idem-beppe-grillo-patacca-1320254/
Adesso che è tutto chiaro , e tutti abbiamo capito, siamo noi a gridarti :
IDEM SEI UNA PATACCA !
IDEM SEI UNA PATACCA !
IDEM SEI UNA PATACCA !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

siamo al 157°posto come giustizia,siamo circa al 70° posto come liberta' d'informazione,l'italia e' quasi fallita,non c'è lavoro,il popolo fa fatica ad arrivare a fine mese,le aziende chiudono e gli imprenditori oberati da debiti si suicidono,i nostri governanti tentennano,rinviano..come se il momento non fosse di vita o di morte abbiamo un debito di oltre 1.000 miliardi di euro estiamo ancora ad ascoltare chi ci ha portato in questo baratro? stiamo discutendo se un grillino lascia il movimento? bisogna che ci riuniamo e decidiamo il da farsi,noi siamo il popolo sovrano, e loro sono solo i nostri portavoce.. ci si ferma una settimana ,tutti, e si decide il nostro futuro a maggioranza..oppure l'italia muore.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 25.06.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

La "Poverina" voleva ravvedersi...Ma va via!!!!!!
non sei degna di sedere in Parlamento unitamente a tutte le centinaia di evasori e di collusi che ci sono ancora....Solo NOI del MOVIMENTO LI'POTREMO "CACCIARE VIA"

Francesco Colombo (M5S-Nola)

Francesco P. Commentatore certificato 25.06.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Un motivo in più per non allearsi con questa gentaglia è il fatto che sanno soltanto coprirsi con foglie di fico peraltro in questo caso piuttosto ridotte, che non coprono adeguatamente le loro vergogne.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

a tutte le persone che credono nel movimento
a tutte le persone che hanno la voglia di essere attivi
a tutte le persone che vogliono cambiare
a tutte le persone che vogliono vedere un paese nuovo
a tutte le persone che vogliono lottare
a tutte le persone che amano la bellezza
a tutte le persone...
a tutte le persone che vogliono luce e chiarezza
a tutte le persone...
del movimento cinque stelle provatene le brezza
del movimento cinque stelle fatene ricchezza
del movimento fatene fortezza
fatene vostra purezza

Alessandro S., Siracusa Commentatore certificato 25.06.13 14:12| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara IDEM ! adesso chi è il PATACCA ! eh ? chi è ?

lucifero 25.06.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento


Un tedesco in Itaglia si comporta peggio degli Itagliani.

Potremmo essere una grande Nazione...cosa manca?

Io lo so cosa manca.

W M5S

Fabrizio F. Commentatore certificato 25.06.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

FUCILAZIONE ALLA SCHIENA AD PERSONAM

La fucilazione alla schiena dei "tiranni democratici" nelle rivolte per il pane, è un atto compassionevole nei riguardi della moltitudine che soffre.

Non si può aver pietas per gli avidi e i tiranni.

La pena di morte è intrinsecamente sbagliata. Ma nelle rivolte della disperazione popolare ci sta. Somiglia sinistramente al contrappasso delle leggi ad personam.

Qualcosa da fare e poi da dimenticare. Tanto non c'è giustizia al mondo, come B ben sa. Se lo doveva aspettare. Dunque s'incominci pure con vespa & C.

Dico alla prima rivolta di massa, intendo della massa critica, che non si configura più come "terrorismo isolato", ma "voce di popolo". Amen.

La compassione è per chi ora è stritolato e annientato da equitalia, su mandato del governo dei papponi!

gennaro esposito 25.06.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

attualissima!!!

Ma se un tiranno (o un manipolo di deficienti, anche democraticamente eletti) usurpa il potere e prescrive al popolo quel che deve fare, è anche questa una legge?
Alcibiade


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 25.06.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la stesso comportamento ipocrita che ha avuto Crocetta con Battiato ;hanno talmente paura di perdere consensi che allontanano come 'appestati'i loro rappresentanti 'scomodi' mentre i ladri ,i corrotti ,i mafiosi vanno bene perchè lavorano per il bene dell'Italia ma finirà si si finirà ! Grandi ragazzi del M5S ma grandi davvero ! E per chi se ne è allontanato meglio cosi !!!!

Sarah Parodi 25.06.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Meno male che non aveva aspirazioni politiche....... Senza nulla togliere ai suoi meriti sportivi mi sembra che la crucca in questione viva di bugie.......bah.... Almeno ce la siamo tolta dai maroni..... Ora come dal salumiere la domanda è :" a chi tocca ora".

Fabio Z., Arese Commentatore certificato 25.06.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Il dissidente Zaccagnini ha continuato a simpatizzare per il Pd anche dopo essere entrato a far parte del M5S. Ha continuato a frequentare i circoli del Pd, percio' le accuse che Zaccagnini lancia contro il M5S sono la prova che egli è entrato a far parte di questo Movimento sapendo come il Movimento la pensava sul partito allora guidato da Gargamella. Difatti pare che a Zaccagnini non sia andato giu' il fatto che il M5S abbia rifiutato l'abbraccio politico col partito filo berlusconiano chiamato Pd meno Elle.
Meglio perdere certi compagni di viaggio che trovarseli accanto.

..
ma a te queste mezze calezette ibride piacciono tanto
del resto la tua coscienza te la sei giocata troppo tempo fa
Viviana Vi,

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ecco, tutto questo sta a dimostrare come questa gente eletta, in questa "famigerata rete", possa aver creato immensi danni a questo movimento!

Ma almeno fattene una ragione che la colpa è esclusivamente per questo no?

La gente, il popolo, tutti quanti quelli che hanno votato questo movimento avevano il diritto di sapere e conoscere chi avrebbero portato in parlamento e invece eccoti accontentata!

La rete è la maggior responsabile di quanto sta accadendo in parlamento!

Uno valeva uno se tutti quanti quelli che hanno votato questo movimento avessero potuto votare le persone passate ai raggi X in tutto e per tutto!

E invece no ci si è ostinati a eleggerli in rete ed ecco i risultati di questa "famigerata rete"!

Ora queste di "mezze calezette ibride" come tu le definisci ce ne saranno altre che se ne andranno perchè non sono state selezionate dalla gente, dal popolo, da noi, da uno vale uno!

Riguardo alla mia coscienza non devi essere proprio tu a giudicarmela perchè perchè sei il peggior giudice di questo blog!

BY!

.* Mozart .* Commentatore certificato 25.06.13 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIRTUOSAMENTE AD PERSONAM

La vigilanza rai metta sotto precesso vespa e chieda la cancellazione del contratto milionario di vespa!


gennaro esposito 25.06.13 13:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente con quanto scritto dal sig. Pelli v. di Roma, non se ne può più di sentire il Ghedini televisivo, alias Bruno Vespa, difendere il suo padrone e datore di lavoro in Rai A SPESE NOSTRE, DEI CONTRIBUENTI ITALIANI!!!

Intervenga Roberto Fico presidente della vigilanza in quanto di difese ad personam ne abbiamo abbastanza, già ci sono 3 reti Mediaset che lo fanno h24!

Cacciate a calci in culo Bruno Vespa dalla Rai, non se ne può più!!!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 25.06.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Idem, braccia rubate alla pagaia.

antonello carta Commentatore certificato 25.06.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Buona la giornata,
ottima notizia per il nostro primo cittadino a Ragusa, buon lavoro e la massima attenzione a chi ti circola in giro.

ottima notizia arriva dalla Magistratura che senza dubbi ha applicato la legge al riguardo di B

ottima notizia le dimissioni della ministra canoista. Spero che ci siano tantissime giornate come queste, nella convinzione della presenza sempre piu' incisiva del M5S nel parlamento e in rete. Anche se qualche eletto decide di andarsene vuol dire che : chi non ci vuole non ci merita!

walter orioli Commentatore certificato 25.06.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari sostenitori e attivisti del M5S, grazie. Grazie perché ieri sera, nei tg!!!, è passata la dichiarazione di un parlamentare a 5 stelle, che per questo paese è un miracolo!!! "Deve andare in galera" ha tuonato senza batter ciglio, mentre gli altri politici intervistati blateravano frasi contorte e ambigue, sulla condanna a 7 anni e interdizione perpetua dai pubblici uffici dell'intrepido Cavaliere...del resto, se sui giornali italiani si scrivono cose come queste:"ora la riforma della giustizia deve essere inserita tra le priorità, pena l'esistenza stessa del governo..Napolitano: Serve sempre rispetto e cura delle istituzioni, che sono capisaldi della vita e dello sviluppo di uno stato democratico, e le istituzioni chiedono che ci sia una qualificazione nella continuità..Brunetta:faremo una raccolta di "milioni di firme" contro "la persecuzione" dell'unico leader forte, vittima "della guerra dei vent'anni"..NON C'E' SPERANZA. Per questo LEGGO sempre il blog, vi ho votato e continuerò a farlo, e il motivo è semplice: l'Italia DEVE provarci a cambiare, devono andare tutti a casa perché - e da anni ormai - hanno fallito, mentito, rubato, inzozzato, avvelenato e deturpato il Paese, e rapito la speranza ai comuni cittadini onesti e contribuenti, che non si sa come ma vanno avanti tra mille debiti e difficoltà sempre più drammatiche. Più di questo quale altro motivo dev'esserci??! 5 Stelle, forza, le chiacchiere e le sterili polemiche sui piccoli dissapori, 'scandali' e rotture che il sistema alimenta per farvi fuori, non vi devono toccare. Voi siete altro. Era tanto che volevo urlarvi GRAZIE! per il coraggio e l'impegno, grazie, voi che siete entrati nei Comuni e in Parlamento siete degli EROI. Soli ed estranei (e restateci perfavore) in un mondo marcio e puzzolente, che tutti giorni sgranate gli occhi per chi avete di fronte, e combattete contro un disastro tale che farebbe rabbrividere e scappare chiunque. Non sottovalutatevi mai, e non mollate mai

silvietta roma 25.06.13 13:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara Idem, tieh!, pesa, incarta e porta a casa. Uno pari!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 25.06.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Tre belle notizie: 1. Complimenti e auguri a Ragusa tutta, un altro pezzo del puzzle, che rappresenterà in futuro assai prossimo l'ITALIA ONESTA, è stato inserito. Buon lavoro; 2. l'abbandono di tale Zaccagnini dal M5S (meglio tardi che mai); 3. Le dimissioni della ministra IDEM, spero sia da esempio per i vecchi politici. Se il buongiorno si vede dal mattino... siamo sulla buona strada.

Osservatore 25.06.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

vedi qui:
http://www.cadoinpiedi.it/2013/06/25/da_bruno_vespa_lassoluzione_di_berlusc
oni.html

HANNO ROTTO I COGLIONI! Non ho più un euro ma sono estorto dalla rai che mi
chiede l'abbonamento!

vespa andrebbe arrestato per "associazione a delinquere esterna", e
condannato al 41 bis per non molestare più gli spettatori!

Se c'è la rivolta e la guerra civile vanno presi e fucilati alla schiena
secondo il codice militare stabilito d'emblée, esattamente come le leggi ad
caz*o di canem e ad personam di B !!!

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

gennaro esposito 25.06.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Come ho già detto, le mancanze della Idem, sono cazzatine, rispetto alle immani puttanate compiute da coloro che oggi si ergono a severi censori: per la di lei sfortuna, chi chiede sacrifici al popolo, chi deve legiferare e far rispettare le leggi, dev'essere il primo ad essere privo di macchia, anche la più piccola; sarebbe interessante sapere chi si sia preso però la briga di indagare nella vita della Idem, così come sarebbe interessante verificare quanti possano scagliare la "pietra" senza alcuna vergogna......

harry haller Commentatore certificato 25.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S
« Qual è il virus più resistente? Un'idea. Una singola idea della mente umana può costruire città. Un'idea può trasformare il mondo e riscrivere tutte le regole.

michele ., rimini Commentatore certificato 25.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

E poi pretendono che gli italiani siano bravi cittadini onorati di pagare le tasse. Ipocriti. A proposito che fine ha fatto il taglio ai parlamentari romani e regionali, il taglio delle province, il taglio del finanziamento pubblico ai partiti, il taglio delle pensioni d'oro, il taglio delle liquidazioni dorate a manager pubblici, ecc, ecc. Chissà che dopo vent'tanni di promesse preelettorali mai mantenute da nessun partito noi italiani ce lo ricorderemo alle prossime , si spera, vicine elezioni.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 25.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, d'accordo in tutto! Non farci mancare mai il tuo parere o ci fai sentire soli!

luciano bruno 25.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente. Credo che la Idem, avendo chiaro che aveva commesso una furbata, doveva dichiarare l'errore e sanarlo PRIMA di essere nominata ministra, o almeno contestualmente.
Forse la Idem avrà capito la pasta di cui è fatta la dirigenza del suo partito, i suoi "amici" giornalisti e compagnia cantando. Mi spiace per lei, ma forse non avrebbe mai dovuto accettare un incarico del genere, perché E' STATA UNA SCELTA POLITICA che ha avuto le conseguenze che ha avuto.
Per il resto l'ipocrisia dei suoi accusatori (PDL, Pd_meno_elle e giornalisti al seguito) fa vomitare

Enrico Bandiera Commentatore certificato 25.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Si d'accordo, che in parlmento e al senato ci sono corruttori mafiosi drogati zoccole e chi piu ne ha piu ne metta, ma questo non giustifica il comportamente del singolo, in particolar modo di un rappresentante delle istituzioni, e, aggiungo, che la Sig. Josefa Idem era consapevole.

Salvatore LEPRE 25.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Idem solo una patacca.
Una paglizza nell'occhio pd-pdl e del loro leader Silvio Berlusconi.
Le travi, i cecati non le vedono..bisogna capirli
Li, l'uveite ormai, ha colpito tutti
Ma Napolitano..non si pone il problema, Berlusconi?

michele ., rimini Commentatore certificato 25.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Condivido appieno i pensieri sulla Idem.Sono giorni che ho la nausea nel sentire i deputati del PDL mentire spudoratamente sapendo di mentire;per mantenere lo stipendio sicuro questo è il minimo.Che Dio ci aiuti e ci liberi da tanta ipocrisia,falsità e disonestà.Fanno una crociata pro-Berlusconi contro la magistratura...non sprecano una parola per condanne o meglio non condanne che coinvolgono altri esseri umani (vedi caso ALDROVANDI,POGGI,MEREDITH KERCHER...lA giustizia per gli altri può anche sbagliare...

stefania f. Commentatore certificato 25.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
OGNUNO HA QUELLO CHE SI MERITA,LA IDEM MERITAVA DI ESSE ESTROMESSA COME MINISTRO DELLO SPORT. SI STA' SGRETOLANDO TUTTO,I PARTITI,ORAMAI BASATI SULLA PROPIA IMMAGINE,SI STANNO SGRETOLANDO E QUESTE DIMISSIONI NE' SONO LA PROVA
ALVISE

alvise fossa 25.06.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Se tanto mi dà tanto, il nanazzo dovrebbe essere inXXlato in Piazzale Loreto 1 volta al mese per i prossimi 175 anni!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 25.06.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da la stampa.it

""" Il premier resta defilato ma a Palazzo Chigi si dice convinto
di “riuscire a tenere distinte questione giudiziaria e questione politica”"""""


mi raccomando teniamola distinta la questione giudiziaria !!!!!
non sia mai che si mescolino!!!

cosa abbiamo fatto di male?

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 25.06.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LI VOGLIO TUTTI FUORI !!!

LETTA Idem
Alfano Idem
Cancellieri Idem
Franceschini Idem

Idem
Idem
Idem
Idem

W L M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 25.06.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco al neo presidente della commissione vigilanza RAI di richiamare formalmente il sig Vespa Bruno per uso privato di mezzo pubblico,certe trasmissioni come quelle di ieri sera dovrebbero andare in onda alle tre di notte,se devono proprio essere trasmesse

pelli v., roma Commentatore certificato 25.06.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimo questo post Beppe! Preciso e impeccabile! Concordo in toto! Fanno schifo, veramente! E poi ci rompono le palle per le nostre discussioni interne! Ipocriti!

Bruno L., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!!!
FORZA M5S!!!

ABBIAMO BISOGNO DI VOI PERCHE' GLI ALTRI CI SPOLPANO!!!!
NON MOLLATE MAI!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

leggevo su fb che Luigi di Maio sta sedando gli animi circa l'euforia per la condanna di berlusconi, ricordando che siamo solo al primo grado di giudizio, manca appello e cassazione e se quest'ultima confermera' (non si sa quando) la perpetua interdizione dai pubblici uffici quest'ultima poi dovra' essere votata dal parlamento affinche' diventi attiva. Io quest'ultima cosa non la sapevo. Quindi..il risultato finale non e' poi scontato.Il pd non votera' l'ineleggibilita' di berlusconi il 9 luglio

ema dell Commentatore certificato 25.06.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Condivido in pieno. Ne ho le scatole piene di questi finti moralizzatori sempre pronti a scagliarsi contro il primo preso di mira e ben contenti di trovare sempre sotterfugi per imbrogliare o evadere loro stessi. Siamo italiani e mi ci metto anche io in mezzo, quando mi vieme chiesto "con fattura o senza", " con IVA o in contanti" e tante altre volte in cui noi, finti moralizzatori, non ci rendiamo conto che i primi a cambiare dovremmo essere Noi.

stefano bertelli, Latina Commentatore certificato 25.06.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Io, invece, vorrei dire alla Idem che prima di dare del patacca a Beppe per farsi bella con "democratici" e "progressisti", si dovrebbe sciacquare bene la bocca.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 25.06.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Da quale pulpito ?
La idem ...che ha evaso qualche centinaia di euro ....con la pressione di chi gli ha chiesto di dimettersi ....da quale pulpito proviene? Con le malefatte finanziarie che hanno fatto loro (i vecchi partiti ) sono ancora lì e
lei invece deve dimettersi.
....quando una nazione sperpera e ruba i soldi ai cittadini...e chiede una tassazione più alta dei paesi "normali".....dal suo pulpito...come può pretendere di essere ascoltata dai suoi contribuenti...quando i timonieri politici che la guidano ..non sono in grado di dare l'esempio ?
Chi deve essere per primo il virtuoso ?
La moralità la si trasmette con l'esempio...e non a parole.
Prima devono ravvedersi loro tagliando i propri privilegi..e confessare malefatte finanziarie.......poi un minuto dopo anche i cittadini dovranno essere virtuosi..ssì !
ma prima i politici....prima loro.
Se metti l'aratro davanti a buoi..e non viceversa...non riesci ad...arare.
I vecchi partiti chiedono moralità e pignoleria agli altri......tranne che a loro stessi.....

Eposmail

Paolo. B. Commentatore certificato 25.06.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Si, c'è qualche partito che si chiama costantemente fuori da tutto e si sbrodola nel definirsi erede e difensore della morale(chissà quale, poi!?) dimenticando che la via per la barbarie passa spesso per la irreprensibilità morale e l'ineccepibilità giuridica.
Questa della Idem è una faccenda che più che esplicitare un giudizio sommario esplicita la riproposizione di un governo "moralistico", costituito dal blocco di sinistra e dai "transfughi" del M5S, folgorati sulla strada che mena, con i sempre-attuali criteri, all'intera legislatura.

loris cusano 25.06.13 13:32| 
 |
Rispondi al commento

ma ora che la Idem si è dimessa, se beccano un altro ministro con le mani nella marmellata si dimette anche lui? Sono d'accordo con Beppe che nessuno dei vecchi partiti puo' chiedere le sue dimissioni, ma noi si!

paola b., comacchio Commentatore certificato 25.06.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento


"M5S: Zaccagnini verso il gruppo misto.
Un'altra 'voce critica' lascia il Movimento"

vedi qui:
http://www.repubblica.it/politica/2013/06/24/news/zaccagnini_5stelle-lascia-61765859/

Si sono fottuti i voti diretti a Grillo e al M5S per fare i cazzi loro, cioè per acchiapparsi tutto il malloppo, alla faccia degli elettori del M5S che ha prodotto i nominati del M5S!

Grillo! Alle prossime candidature, serve un contratto che mandi per stracci quelli che credono nel "senza vincoli di mandato" dei cazzi loro!

gennaro esposito 25.06.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hai tolto le parole di bocca.

Ermanno S. Commentatore certificato 25.06.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Ragusa.. Vedere il Movimento 5 Stelle che vince in un'altra citta' che non è la tua, anzi è distante 1200 km ed essere contento e felice come se avesse vinto nella propria città..non ha prezzo!!!

Grazie ragazzi, siamo con voi e voi con noi in un'unica via, un'unica strada da fare insieme e, con pazienza, dedizione, senza mai mollare uscire dal buio. Ed un grazie anche a te Beppe, che nonostante tutto, nonostante i momenti di sconforto che sicuramente hai, nonostante gli attacchi, nonostante le cattiverie, nonostante la vecchia politica che non molla, ci sei sempre.

E noi saremo sempre con te.

Grazie Movimento 5 Stelle.

Luca 5 Stelle Commentatore certificato 25.06.13 13:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

oh oh...caso madia nel pd...:)))) ora vediamo che succede...

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.06.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

per tutti

In ogni caso la causa della rivolta è l'ineguaglianza.
Aristotele


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 25.06.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post, il falso moralismo da 500 euro è ridicolo in confronto all'inciucio colossale compiuto in Italia, e gli interdetti (silvius & fittus) sono ancora lì. Davvero vomitevole.

Gianluca Voglino (sealuke), Lecce Commentatore certificato 25.06.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

beh, che dire, aveva capito tutto la patacca teutonica.

Peccato per lei che ciò che affermava smbrava più una confessione di colpa.

marco ., milano Commentatore certificato 25.06.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

beppeeeeeeee disciulati!!!!!Post sul berlusca!!!!abbiamo tante cose da dire a lui e agli amici piddini che ora voteranno contro la sua ineleggibilità,il 9 luglio in commissione parlamentare!!dai dai dai!!!muoversiiiiiii!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.06.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo e Casaleggio, lo avete visto questo articolo?

http://www.umarcocali.com/2013/06/ecco-cosa-devi-sapere-per-capire-se-il.html

Leopoldo Leopo Commentatore certificato 25.06.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ci fa incazzare, vomitare. Si è vero, ma proprio stamattina ho avuto una discussione con due miei coetanei (oltre i 50 anni), ferventi sostenitori della "sinistra" ex PCI, convinti comunisti come simbolo di unità e di "comunione con tutti i proletari.... I loro "padroni" al governo, possono fare ciò che vogliono, anche contro qualsiasi logica umana, ma loro: li difendono e giustificano SEMPRE. Il problema, per loro, non e B. e la sua ciurma di tagliagole. Il problema è annientare il M5S. Finchè il suolo Italiano è calpestato da simili individui; cosa vogliamo che cambi?!?! Un gioioso saluto.

Claudio T. Commentatore certificato 25.06.13 13:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque sia andata; per qualcuno le dimissione di Josefa Idem ,dovrebbero essere prese da ESEMPIO. Il fiato sul collo che gli ha messo il M5S sta iniziando a dare risultati. Siamo all'inizio della buona politica?

Francesco I., Vercelli Commentatore certificato 25.06.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

La signora quando parlava di patacche evidentemente non si era ancora guardata allo specchio. E pur vero che i dirigenti dei maggiori comitati di affari privati (partiti) sono dei farisei ipocriti, e che il più pulito di loro ha la rogna, e strumentalizzano tutto il possibile per apparire puliti. Vedo che esistono metodi pratici e semplici per mandarli a casa, non votarli o mandarli via dal parlamento a calci come quelli del parlamento indiano. La signora nei loro confronti è una semplice aspirante stronza scivolata su una semplice buccia di banana.

Ah ma a questo punto anche le medaglie olimpiche sono finte perché si sa che una mano tira e copre l'altra. Mi chiedo come é possibile in uno sport come la canoa che richiede un'immane e costante sforzo atletico-mentale soprattutto negli allenamenti e nelle gare, alla sua veneranda eta primeggiare come faceva lei quando gareggiava senza aiutini chimici. Solo semplice volonta mentale? Ah ma dimenticavo che li si dopano tutti. Poi vedendo lo spessore etico morale del personaggio in che partito è finita i dubbi diventano quasi certezze. Voleva aspirare a fare come fanno tutti cominciare con piccoli furti e vedere cosa succede per poi cominciare a rubare di più tanto ce sempre qualcuno più ladro di te che ti copre le spalle. Nicht wahr Frau Idem? Aufnimmerwiedersehen!

Davide Giani 25.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Questa mattina in prima pagina di un giornale sportivo, c'erano, uno accanto all'altro, articolo e foto del Berlusca e della Idem... trattati uguali! che vergogna!

simona s., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Ti vorrei tirate non una ma tante pietre. Per adesso ti stanno infilando nel culo l'intera canoa e speriamo che le cose per te, da adesso, possano solo peggiorare. Auguri di cuore

maxrocco 25.06.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusate....ma rido a crepapelle (per non piangere a dirotto). Ma come un Ministro della "Repubblica Italiana" la si deve considerare un evasore fiscale?????? Mamma mia ...non ci credo proprio.
Ma poi sei ci penso bene ....certe cose accadono solo "Made in Italy" Roba da chiodi.
Bye Bye

rosa ., Bari Commentatore certificato 25.06.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Dice patacca a Grillo e poi alla fine!!! Nn paga le tasse lei

Aldo Secco 25.06.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Tutta colpa del suo mentore italiano, nonché coniuge.

gennaro d., ancona Commentatore certificato 25.06.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento

In Italia i rimbrotti per motivi etici si fanno solo per le cazzatelle.
Mentre di fronte a quelli che commettono bastardate enormi chi deve intervenire si gira dall'altra parte.

Davide B., Ascoli Piceno Commentatore certificato 25.06.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Era una Ministra della Repubblica. Non è questione di pietre da scagliare, ne di chi ne ha o meno diritto. SI tratta di opportunità allo svolgimento dell'incarico per il quale aveva giurato sulla Costituzione che chiede a chi svolge incarichi pubblici di farlo con "Dignità e onore". Non pagare le tasse, farsi assumere in modo , forse calcolato, dal'associazione del marito , 10 gioeni prima di diventare assessore, per scaricare il pagamento dei contributi previdenziali sui contribuenti, per quanto affidato a scelte di consulenti non la esenta dall'ammettere gli errori e uscire dal governo. E velocemente, non traccheggiando in conferenze stampe, peraltro senza rispondere alle domande dei giornalisti e con l'avvocatuccio seduto accanto.

SIlvia Mei 25.06.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Non c'e' solamente la questione IMU, c'e' una palestra non a norma alla quale si accedeva con iscrizione e quota mensile. Se non e' a norma e non e' una palestra pubblica, inseriva la Idem i proventi connessi? Mia mamma in casa per ammalati di Alzheimer invalidi al 100% paga l'IMU del vecchio appartamento come seconda casa. Chi e' senza peccato scagli la prima pietra? Mia mamma e' autorizzata a scagliare addosso a questi politicanti ladri una intera montagna!

anti politica 25.06.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei scagliare la prima sequoia pietrificata!!!

Marcello M., roma Commentatore certificato 25.06.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi sta pensando di lasciare la leadership alla figlia Marina...
mi pare giusto, niente da obiettare...
in tutte le monarchie il re abdica in favore del primogenito...

Mago Merlino 25.06.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltate l'intervento di Carlo Sibilia oggi alla Camera dei Deputati, GRANDIOSO!!!


PURO DISTILLATO DI VERITA'.

http://www.tv5stelle.info/webtv/m5sparlamento?v=Q35hSoV_Dfw#

anib roma Commentatore certificato 25.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi può scagliare la primapietra?.. Non certo Grillo che ha usufruito del condono fiscale per i suoi immobili nel 2004 (Il Giornale 18/11/2005)

Enzo 25.06.13 12:56| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La notizia di Josefa Idem,non ha alcun valore di per se , serve solo per distrare l'attenzione del popolo italiano da notizie un pò pesanti come l'incapacità di trovare soluzioni da parte del nostro governo nella crisi in cui ci troviamo . Se questo non l'avete ancora capito siamo proprio messi a posto.

giovanni. 25.06.13 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

QUELLA E STATA FATTA MINISTRO
PERCHE DAL COMUNE DI RAVENNA SI ERA SPARSA LA VOCE CHE ERA UNA CHE CI SAPEVA FARE

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 25.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

questa e' l'italia degl'italioti , la merda che dice all'oro che puzza , giornalisti e vecchi politici ,prima eravate criminali parassiti,poi siete diventati ridicoli pagliacci e oggi siete patetici inutili, domani sarete in un letamaio quali voi siete ,il giusto posto per la merda ,spazzati lì dal meraviglioso movimento 5 stelle e il maestoso nostro salvatore beppe grillo.l'unica vera impresa di pulizia del porcile italia. GIUSTIZIA DIVINA si sta inevitabilmente compiendo . che dio ci benedica a tutti noi del m5s e maledica tutte le merde sopra citate.

walter messa 25.06.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

dal corriere.it

Governo, l'appello di Napolitano:
«Serve continuità, no a fibrillazioni»
Il presidente della Repubblica: «Dopo due mesi da noi si parla di crisi»


«Vorrei che ci fosse un po' più di continuità nell'istituzione governo». Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano lancia l'appello durante un intervento al Cnr in occasione del Premio per l'innovazione.

AUTOCORREZIONE - L'esortazione del Colle arriva dunque a poche ore dalle dimissioni della Idem e della sentenza di condanna per Berlusconi: «In Italia abbiamo il record della fibrillazione politica: non passano due mesi dalla formazione di un governo che l'argomento delle discussioni diventa la prossima, incombente, imminente, o fatale crisi di governo», ha aggiunto. «Abbiamo semmai bisogno di continuità nelle istituzioni», ha rilevato ancora.«La continuità delle istituzioni, con un continuo sforzo di autocorrezione, è un elemento essenziale, non significa conservatorismo e immobilismo. Il rispetto e la cura delle istituzioni sono uno dei capisaldi dello Stato democratico e della società civile degna di questo nome».


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 25.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con il rilievo che i partiti potrebbero risparmiarsi di fingersi meravigliati o sconcertati ma la ministra non avrebbe dovuto accettare l'incarico ma se fosse veramente in buona fede, ipotesi piena di dubbi, avrebbe dovuto dimettersi non appena è stata pubblicizzata la notizia; avrebbe meritato un'altra medaglia.

felice romanazzi 25.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Ha sbagliato deve pagare

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 25.06.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeeeeeeeee,adesso te lo ordino:subito post sul berlusca!!!il M5S vuole cantare qualche canzoncina a questo signore.apri le danze per cortesia!!!
al volo!!!grazie!!!!

M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 25.06.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Unità titola "Siamo di fronte al giustizialismo di Grillo.. A sto punto siamo di fronte alla dittatura dei pervertiti
http://info5stelle.blogspot.it/2013/06/incredibile-il-giornale-lunita-titola.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 25.06.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani sono un popolo di ipocriti.Hanno massacrato la Idem per il suo "errore" mentre difendono il nano perche' adulatori dei potenti.Vestiti di una tunica bianca e col rosario tra le mani,hanno sempre pronto un sacco di pietre appuntite per dilapidare il malcapitato di turno.Hanno bisogno della massa per colpire,cosi' da confondersi tra mille, e poter dire che la pietra la hanno scagliata ma che hanno mancato il bersaglio perche' non hanno le palle per assumersi le loro responsabilita'.Hanno bisogno dell'anonimita'per celare la loro vigliaccheria,peggiori addirittura di quello schifoso di Borghezio che almeno ha il coraggio e la stoltaggine di dire quello che pensa.Della Idem non me ne frego un fico secco,ha sbagliato ed e' giusto che ne paghi le conseguenze,ma i violenti attacchi che le sono stati rivolti per un "peccato veniale" rafforzano in me la convinzione che gli italioti abbiano, tra i tanti difetti, anche la sindrome di Maramaldo,al "nemico" sconfitto e ormai innoffensivo, non riservano l'onore delle armi,ma da bravi mafiosi quali sono, li finiscono col classico colpo alla nuca.
Italiani brava gente !

Tom Collins (fireman 73), Napoli Commentatore certificato 25.06.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un post obiettivo e condivisibile.

Andrea Michelon Prosdocimi (mike3rd), Carmignano di Brenta Commentatore certificato 25.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
spiegami una cosa: perché questo post, così in evidenza, e non quello sugli F35 che era a lato tra i mini... e che adesso manco c'è più?
Con tutto il rispetto e l'ammirazione incondizionata...
VEDI UN PO' CHE POI FA'.

Marcello M., roma Commentatore certificato 25.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è che ci dobbiamo accontentare delle dimissioni. Queste sono solo un atto dovuto. Il concetto di fondo è lo scandalo di un ministro che infrange la legge, alla faccia di tutto e tutti. Se poi ci viene da elogiarla per l'atto dovuto (onestamente lo faccio anch'io) allora credo proprio che stiamo messi male (mi ci metto anch'io).

Franco 25.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che sottoscrivere pienamente quanto espresso nel post !

Roberto B., Genova Commentatore certificato 25.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

è giusto moralizzare il paese e cominciare a dare un messaggio forte, ma questo non deve essere a senso unico: dietro i tesorieri dei partiti che si sono sacrificati al posto dei segretari e sottosegretari e papponi vari ci sono politici che hanno magnato a quattro ganasce attingendo dai fondi politici e sono rimasti impuniti, hanno fatto man bassa degli immobili degli enti, hanno derubato il monte paschi di siena facendosi dare mutui all'1,5 per cento, erogando prestiti ai loro amici come i vari Ligresti e Caltagirone ecc. ecc. a tassi vantaggiosi e transando sui prestiti non riscossi, hanno erogato contributi ai loro amici di partito come cooperative, fondazioni ecc. ecc., hanno concesso consulenze d'oro, compensi manageriali miliardari, appalti e truccato concorsi pubblici. Hanno anche lavato il denaro con le case da gioco ed a queste non hanno mai chiesto i 90 miliardi di euro evasi. Dal loro canto il clero e comunione e liberazione hanno dissanguato le istituzioni che gestivano: ospedali, scuole, istituti vari. Hanno attinto al patrimonio di enti quali gli iacp, case popolari, case di accoglienza, enti previdenziali. Hanno fatto affari con la criminalità organizzata che smistava la droga anche nell'ufficio postale del senato. Ricordiamoci della banda della magliana di cui un esponente ha la tomba dentro una chiesa. Ci vogliono far credere che siamo noi gli evasori, i criminali per controllarci e farci pagare fra contributi e tasse oltre il 70 per cento per continuare a fare la vita da miliardari. I mafiosi, da loro canto, vogliono farci credere che sono dalla parte de popolo quando lo stato è assente, ma è assente perché ormai loro sono più forti dello stato perché si sono infiltrati ovunque corrompendo e servendosi del modello democratico per occupare le istituzioni, ma anche la chiesa e la massoneria. Nascondono che il loro denaro è fatto di sangue e che l'iniziazione delle cosche è fatta di morti, la carriera è fatta di morti e di sangue. Droga, prostitute!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 25.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La superarmata mediatica RAISETLA7 si e' coalizzata con i pennivendoli, giornalai cazzari, dipendenti subordinati di tutte le testate, al fine di tentare di "neutralizzare"l'effetto dirompente della sentenza di ieri. Hanno attaccato la Idem, concentrandone l'attenzione, come se fosse stata commessa chissà quale infamia, quando quel "giochetto" lo fanno tutti, anzi moltissimi coniugi fanno finte separazioni consensuali per aggirare la legge; perchè non si fanno controlli su tutti i parlamentari della "grande coalizione" per verificare se vi sono "separazioni fasulle" per non pagare l'IMU? Non voglio difendere la Idem, anzi, ha sbagliato e deve pagare, ma l'ipocrisia dei supercazzari mediatici e non è veramente insopportabile stomachevole. Hanno il maggior azionista del loro govenicchio fantasma pluricondannato in primo grado- due volte- in secondo grado- una volta per frode fiscale- e indagato dalla procura di Napoli per corruzione aggravata e finanziamento illecito a partiti e fanno solo salamelecchi, inchini e slinguate a tutta forza.
ANDATE TUTTI A MIETERE IL GRANO (è una vecchia canzone).

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 25.06.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Beh.....è un bel segnale di serietà, meglio sarebbe se si dimettesse anche da deputato, tanto credo che i soldi non le mancano, nel senso che può vivere dignitosamente lo stesso, ma dimettersi da ministro è meglio di niente, che ne prendano esempio anche altri senatore e onorevoli, che sono anche accusati di cose più gravi.

Giuliano Bendinelli, Crevoladossola Commentatore certificato 25.06.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BON … ho visto anche questa … Beppe che và in “soccorso” della Josefa “PATAKKA” Idem … contro QUELLI che l’hanno … NOMINATA … la TETESCHA … che si è SUBITO … ITALIOTIZZATA (integrata all’ITALIOTA MEDIO-CRE) … il SOCCORSO (rosso) a 5 STELLE … :(

IO sò IO 25.06.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manco tu caro Grillo puoi scagliare la prima pietra. Che invece scagli tutti i santi giorni
E dai su

carlo mestori 25.06.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori dell'accusa, io son giudice e vi dico che siete troppo modesti...
avete il braccino corto, mi chiedete solo 6 anni...
io non metterei più nemmeno la data di scadenza, butterei via la chiave...
ma oggi son di buon umore e non voglio esagerare...
però facciamo 7 che 6 son troppo pochi...

allora zio Silvio abbiam deciso... può andare "7 anni in Tibet" con la
nostra benedizione... buon viaggio e tante belle cose.

Mago Merlino 25.06.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

COPIARE GLI ALTRI: (per ora)!
Modifica, beppe, la clausola della restituzione (parziale) della paga agli "onorevoli grillini".
Visto che i media, invece di sollecitare l'esempio per gli altri partiti, se ne fregano bellamente.
Loro non si riducono niente!
DIVULGA: Rientrate voi, passati al "misto", che vi sarà riconosciuta l'intera diaria (per tutti).
Diranno: Non siamo liberi! Lasciali liberi come nel PD. (saranno contenti)!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.06.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIUNQUE ENTRI IN CONTATTO POLITICO CON PD O PDL E' UNA PATACCA, CHI SI UNIREBBE A FACCENDIERI,EVASORI,PUTTANIERI,LADRI,INQUISITI,COLLUSI,TANGENTISTI,TANGENTATI SE NON FATTA DELLA STESSA PASTA.
IO HO UN SOGNO A 5 STELLE, UN SOGNO CHE MI HA RIDATO LA VOGLIA DI SPERARE E MI PROCURA BENESSERE SOLO AL PENSIERO.
C'E UN ITALIA PER BENE A 5 STELLE, ED ORMAI SUIAMO ENTRATI NEL SISTEMA COME INOCULATI, COME UN ANTIVIRUS E PIAN PIANO RISTABILIREMO L'ORDINE E LA DIGNITÀ SOCIALE.
UNITI SI VINCE E SI VINCE SOPRATUTTO SENZA I VOLTAGABBANA A STELLE E MEZZO CHE PRENDONO I NOSTRI VOTI E POI CAMBIANO IDEE E STIPENDI.
AD MAJORA MOVIMENTO A 5 STELLE ARRIVERÀ' IL TEMPO DEL CAMBIAMENTO...STA GIA' CAMBIANDO.

roberto nicoletti ballati bonaffini, offida a.p Commentatore certificato 25.06.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Beh….questa volta sono in parte d’accordo e in parte in disaccordo con il contenuto di questo post. D’accordissimo che coloro che hanno chiesto le dimissioni di Josefa Idem non sono proprio esempi di “specchiata onestà” . Lo sappiamo ormai tutti (lo sanno benissimo anche quelli del PD, del PDL e della Lega) che molti (troppi) scheletri giacciono negli armadi di quelli che oggi si servono delle dimissioni della Idem per dimostrare il loro attaccamento al rispetto delle “regole” (regole che loro stessi hanno imposto a tutti i cittadini. L’obbligo di pagare ICI e l’IMU non lo ha certo introdotto quel “patacca” di Beppe Grillo) però….però….criticatemi pure se non siete d’accordo….io penso che comunque (anche se ipocritamente) l’aver “giudicato” il comportamento della Idem e l’aver chiesto di dimettersi sia una cosa positiva, perché il loro “giudizio” gli si ritorcerà contro, ancora una volta, se mai qualche scheletro dovesse sbadatamente sgusciare fuori dall’armadio. Visto che sicuramente qualche “peccatuccio” analogo verrà presto alla luce….forse questo “severo giudizio” non sarà ancora entrato nel dimenticatoio di quegli Italiani dalla memoria corta.
Inoltre, siamo sinceri ed obiettivi: se i suddetti Partiti non avessero proferito parola sul comportamento della Idem, siamo proprio sicuri che noi (M5S) non avremmo sottolineato e criticato il loro silenzio ?
So che molti criticheranno le mie parole, ma sono convinta che la demagogia, la mancanza di obiettività e la critica “a prescindere” possiamo e dobbiamo lasciarla a coloro che giustamente il M5S combatte. Non comportiamoci come i nostri oppositori vogliono che ci comportiamo.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 25.06.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Poverina mi fa un po tenerezza ,alla fine non è andata contro l'ideologia del partito ma ha solo evaso una tassa (per giunta saldata con relative sanzioni ) quindi il suo debito civile è stato saldato.
Alla gogna ci si va per tradimento (ideologico in primis), non per una multa non pagata:

claudio d. Commentatore certificato 25.06.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Il PD sceglie i suoi candidati per anzianità (per militanza nel partito), per appartenenza al correntone dominante, o per popolarità. Mai selezionano candidati per loro capacità, esperienza e formazione politica ... e questi sono i risultati. Che ne può sapere un'atleta di origine e formazione culturale straniera della politica italiana? Una signora che ha passato la vita in una canoa a remare, cosa ne può sapere di ministeri e problemi politici?

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 25.06.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione