Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Euro-assenteisti italiani: la classifica

  • 87


euro_assenteisti.jpg
"Torna l’appuntamento con la classifica dei più assenti al Parlamento Europeo. Dopo quattro anni nessuno è riuscito a mantenere il 100% di presenze mentre spicca per assenteismo Gino Trematerra (UDC) con appena il 35% di presenze. Subito dopo di lui sul podio un altro UDC: Ciriaco De Mita (57,09%) seguito da Aldo Patriciello (PDL). Resta la triste constatazione sulla scarsissima partecipazione dei nostri rappresentanti in Europa che fa posizionare l’Italia al sestultimo posto tra i 27 paesi membri con l’82% di presenza, a quasi dieci punti percentuali di distanza dagli eurodeputati Austriaci che guidano la classifica. Mentre per noi comuni cittadini giustamente vi è una penalizzazione in caso di assenza ingiustificata al lavoro, nel magico mondo degli eurodeputati non vi è nemmeno decurtazione dallo stipendio (indennità parlamentare di ben 7mila euro).
Classifica degli europarlamentari più assenti alle votazioni per appello nominale nei primi 4 anni di legislatura con partito e percentuale di presenza: Gino Trematerrra, UDC/EPP, 35,03%; Ciriaco De Mita, UDC/EPP, 57,09%; Aldo Patriciello, PDL/EPP, 58,46%; Clemente Mastella, UDE/EPP, 59,07%; Sonia Alfano, IDV/ALDE, 62,2%; Andrea Cozzolino, PD/S&D, 64,42%;Allam, IAL/EFD, 67,45%; Alfredo Pallone, PDL/EPP, 68,43%; Gianni Vattimo, IDV/ALDE, 68,45%; Francesca Barracciu, PD/S&D, 69%." Segnalazione da Andreadambra.eu, leggi la classifica completa qui

22 Giu 2013, 11:15 | Scrivi | Commenti (87) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 87


Tags: assenteismo, casta, classifica, europarlamentari, privilegi, UE

Commenti

 

Io non so più a quali dati credere e non capisco come vengano elaborati...mah? leggo alcuni articoli che dicono una cosa e altri che dicono l'opposto
http://www.modena2000.it/2014/12/19/on-tiziano-motti-eurosecchione-presente-al-9221-delle-votazioni/

Gabri Miller 23.12.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Visionate questo eurodeputato che fa davvero il suo lavoro: http://www.cnditalia.it/2009/09/25/tiziano-motti-chiede-unagenzia-europea-contro-sex-offender-e-pedofili/

Iurie Nunu 05.12.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

.

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 27.06.13 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, penso che tu e il tuo guru Casaleggio dobbiate studiare un po' più la selezione dei candidati (vedi sonia alfano, ma anche le altre splendide signore che VOI avete votato e mandato a vaccheggiare e a risolvere i LORO problemi nei vari parlamenti; perche io NON ho votato e ne sono fiero...): ...mi pare che la "rete" non segua logiche troppo diverse dai partiti, quando si tratta di "selezionare" i magnanti ...

ayeye brazov 24.06.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Sonia Alfano come tanti altri ci sfruttato per farci fà le solite figure da italians...Pizza, mafia e mandolino MA VA' A LAVORARE INVECE DI PAGLIACCIARE IO LA BUTTEREI FUORI AL VOLO...

Fabio Tatti 24.06.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

http://www.soniaalfano.it/2013/06/23/la-classifica-per-i-fannulloni/

Sonia Alfano 23.06.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sottolineare un punto che ritengo importante. Avete mai seguito una discussione tramite traduzione simultanea? Io si, di solito non ci si capisce nulla, perche` il traduttore non sa di che si parla. Ma di piu`, avete mai ascoltato simultaneamente la traduzione simultanea di un intervente del quale conoscete la lingua, per controllare la qualita` della traduzione? Io si, ed ho scoperto che la traduzione ha poco a che fare con l'originale. Inoltre c'e` il problema della cuffia di solito infilata ad intervento gia` iniziato; il problema del rumore di fondo che dopo 3 minuti ti rincoglionisce (per i nostri parlamentari non ce ne sarebbe bisogno); il vicino di banco che ti dice la sua in francese o tedesco, etcetera.
Morale, se un parlamentare europeo non parla inglese e francese almeno, la sua azione e` sostanzialmente irrilevante.
Cio premesso perche` ci sorprendiamo se Ciriaco de Mita (credo sia un buon esempio) preferisce non essere presente? Il poveretto non capisce niente di quello che accade intorno a lui e quindi si annoia.

Fa Rossi Commentatore certificato 23.06.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento

ma passi per ciriaco e clemente che magari data l'età hanno problemi di jet-lag dall'italia al belgio e si addormentano strada facendo ma sonia e gianni ? non è che ogni volta gli altri eurostati spostano la sede a loro insaputa?
eh si dobbiamo proprio fare di parecchie erbe, grame, tutto un fascio . . . .
M5S non deluderci !

marco sacchi 23.06.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
NON SI FANNO DAVVERO MANCARE NULLA,ANCHE EL ASSENZE
ALVISE

alvise fossa 23.06.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono sempre chiesto a cosa serva il Parlamento Europeo. La risposta é sempre stata la stessa: poltrone per gli scontenti, per i trombati o per chi si vuole togliere dalle balle. Che spreco inutile dal momento che il Parlamento Europeo emette solo delle direttive e null'altro. Ma poi, per chi? Germania e Francia di sicuro che a loro conviene! Si continua a dare corpo a quest'altra grandiosa macchina mangiasoldi !
L'unica battaglia sostenibile é un referendum per annullare la partecipazione dell'Italia al Parlamento europeo, così come insistere sull'abrogazione dei parlamentini provinciali che sarebbero dovuti sparire. Ma, a quanto pare, é stata la stessa legge a sparire. M5S cosa fa? Si omologa o no ?

Luciano Nicola Casalino 23.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Spero che il meet up di cosenza faccia pubblicare la classifica sulla stampa locale in modo che tutti si rendano conto e sopratutto si responsabilizzano delle loro scelte e sopratutto dei loro RAPPRESENTANTI, grazie per la notizia

Giuseppe Salerno 23.06.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono andato sul profilo di Sonia Alfano e gli ho ricordato che in un 'azienda sarebbe già stata licenziata, che e' stata eletta anche con il voto dei 5 stelle, e che se non era per l'appoggio di Grillo non sarebbe mai stata eletta in Parlamento europeo. Quindi gli ho anche detto nche quando va in tv a SPARLARE del m5s e di Grillo, che lo faccia con fatti tangibili e prove e NON con illazioni e fatti indimostrabili.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.06.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Congratulazioni a Sonia Alfano, finalmente c'è qualcosa, nella sua vita, in cui potrà dire di essere arrivata tra i primi 5, e subito dopo Re Mastella! Vivi complimenti, e pensare che le avevo dato pure il mio voto, ora me ne vergogno tantissimo! Grazie Sonia, ma sono sicuro che può fare di peggio, si impegni sempre di meno e vedrà che risultati!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato 23.06.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Già per come è strutturato il parlamento europeo serve a poco a questo aggiungiamo la scarsa (a voler essere molto buoni) serietà dei soliti noti ed ecco il gioco è fatto. Per questa massa di parassiti è giunta l'ora della disinfestazione, eliminiamoli una volta per tutte.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 23.06.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tema: potete togliere per cortesia una pubblicità con voce che titola : Borsa per negati e che si attiva in automatico quando si aprono certi vostri annunci come quello Casta ecco un nuovo scandalo?
E anche la pubblicità delle Università on line che non interessa a nessuno e sono della bufale al 50%?
Grazie

I nostri europarlamentari sono la fogna della fogna. Che credibilità possiamo suscitare con questo menefreghismo?

alessandra mammola 23.06.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Delle persone buone, quando non ci sono, si sente la loro mancanza. Quando mancano certi esseri (non voglio nemmeno chiamarli persone)non ce ne fotte proprio niente. Magari non tornassero più.
Si dovrebbe formulare invece una legge mediane la quale, per chi si assenta parecchie volte, vengano tolti dei punti come si fa con la patente di guida (e che guida, quella di una nazione!).
Per adesso dico loro (e scusatemi perché non è nel mio costume)ANDATEVENE AFFANCULO!!!

vera m., roma Commentatore certificato 23.06.13 09:16| 
 |
Rispondi al commento

chiedo che il post http://www.beppegrillo.it/2013/06/5_giorni_a_5_stelle.html sia inserito per almeno 2 giorni di seguito ed in posizione di massima visibilità: centrale o in subordine laterale. E che gli altri post "5 giorni a 5 stelle" occupino una posizione di leggibilità (vedi sopra) per i giorni di venerdì sera, sabato e domenica di ogni settimana. Ringrazio per l'attenzione.

Michele Borrielli 23.06.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Io mi sono sempre chiesto perché queste persone non vengono cacciate via e denunciate?
Anche nel parlamento italiano che un deputato o senatore lascia il cartellino elettronico per far votare un suo collega mentre lui è assente nonostante vengano scoperti sono sempre con il culo sulla poltrona e nessuno gli dice nulla al max un finto caziatone , nella mia ignoranza chi non si presenta al lavora e fa timbrare il cartellino ad un suo collega come se fosse presente per prendere lo stipendio senza fare nulla viene denunciato sia l assenteista sia chi si presta a timbrare di servizi in tv se ne sono visti molti ma questi continuano imperterteriti a fare come vogliono
Mi ricordo circa una settimana fa mentre ascoltavo radi radicale in diretta dal parlamento stavano votando degli emendamenti un senatore è stato scoperto dal m5s immediatamente lo ha detto al presidente (grasso) e lui ha richiamato questo senatore a non farlo ed è finita li in che mondo viviamo!!
Io avrei bloccato immediatamente tutto controllato la veridicità della cosa tanto con il voto elettronico fai presto a sapere le cose e lo avrei cacciato e denunciati tutti e due per danni e frode allo stato .
Tanto che gli frega i loro stipendi li paghiamo noi

Max 23.06.13 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Vari interrogativi mi frullano per la testa: perché si fanno eleggere questi caproni se poi non fanno nulla? Per i soldi, ovvio, ma la maggior parte dei parlamentari europei italiani sono sistemati lì "a prendere la pensione": l'età media infatti è altissima. Superando questo ragionamento un po' banale, me ne rendo conto, mi chiedo perché poi il PDL e il PD-L si lamentino quando l'unione europea prende una decisione anti-italiana? Sono i loro eletti a sbattersene le *****. Questi (PDL e PD-L) si definiscono europeisti ma poi si dimostrano soltanto incapaci (non che sia una novità). Fa sorridere che ai primi posti ci siano più parlamentari del PDL che non del PD-L, considerando l'opinione che il PD-L dice di avere delle istituzioni europee (e sì che le ha create il suo eroe Romano Prodi). Ennesimo capitolo nella saga sull'ipocrisia pdina.

Davide R. Commentatore certificato 23.06.13 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Piano piano le cose si sapranno tutte.

MASSIMILIANO C., Manziana Commentatore certificato 22.06.13 23:35| 
 |
Rispondi al commento

so posti de ripiego
il vero caporione li disdegna
li accetta come ripiego come un contributo al suo mantenimento
il vero caporione ama il contato diretto col suo amato bobbolo

fracatz 22.06.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMO BEPPE DOPO VARI TENTATIVI TRAMITE E-MAIL,ATTIVISTI SALITI A PIAZZA DEL POPOLO ALLE AMMINISTRATIVE A ROMA A CONSEGNARTI LA LOCANDINA E ALTRO...VOGLIAMO NUOVAMENTE INVITARTI A PRENDERE PARTE SE VUOI DI PERSONA O ANCHE I STREAMiNG ALL'EVENTO "MUSICA E LEGALITA'" (che si terra' a Cosenza il 29 Giugno) A SOSTEGNO DELLA LEGGE LAZZATI...CHE HANNO PRONTA I NOSTRI PORTAVOCE IN PARLAMENTO! PERCHE' SIA COME GIUSTO UN EVENTO NAZIONALE E UNO SMACCO "DECISIVO" PER LA LOTTA AL VOTO DI SCAMBIO STATO-MAFIA! ASPETTIAMO UN TUO CONTATTO O SU (meetup Cosenza o rivolgendoti comunque al Movimento 5 Stelle Cosenza).UN ABBRACCIO https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1003969_10201282951546720_134756961_n.jpg
https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1003969_10201282951546720_134756961_n.jpg
fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net
https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1003969_10201282951546720_134756961_n.jpg
fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net
https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/1003969_10201282951546720_134756961_n.jpg
fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net

Giuseppe Scarcello 22.06.13 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Per Sonia Alfano e un gran bel bottino arrivare pari merito con Mastella
E stata eletta grazie ad un m5s in embrione e a beppe che si è speso per lei
E per tutta risposta si comporta come un Mastella qualunque
Alla falsità e al peggio non c'è mai fine e Sonia Alfano ne è la prova

Riccardo Garofoli 22.06.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Dalla signora Sonia Alfano non me l'ho aspettavo
Ora si siega l acredine che nutre in questi giorni nei riguardi di beppe e casaleggio
Tra un po' si va alle elezioni europee e teme gli attacchi
Ma se ha altro da fare la signora perché si candida
La signora sa che questa volta ci sono in campo persone del m5s e che per lei questa porta e chiusa anche perché con il suo assenteismo mostra il suo vero volto di politicante italiano nel senso dispregiativo del termine

Riccardo Garofoli 22.06.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

e prenderannoo anche il vitalizio???

Sidney Jahnsen 22.06.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento

ciriaco de mita,

stai scherzando ?

mi sento male,

ditemi che è un omonimo !

voglio nomi e cognomi dei suoi elettori.

Bruno Zaia, Firenze Commentatore certificato 22.06.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento

deputati del c...avolo siete la vergogna italiana!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 22.06.13 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo rassegnarci, altrimenti questi ladri ci costringono a lavorare ancora di più per loro. Né possiamo prenderli ad esempio, altrimenti questo Paese accelera la sua decadenza. Possiamo, però, restare coerenti con la nostra scelta di contrastare giorno dopo giorno la loro natura di ladri impenitenti e cercare di mandarli il prima possibile a casa insieme ai traditori.

Gerardo Di Cola Commentatore certificato 22.06.13 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Dovremo invece congratularci delle loro assenze e spingere anche gli altri italoeurodeputati a non andarci.Meno ci vanno e meno danni fanno.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 22.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Che bravi sti europarlamentari...
li paghiamo noi, mica l'Europa! per questo le paghe sono italianissime e le assenze ingiustificate NON sono mai sanzionate.

L'articolo dice anche "non esistono dati accessibili al pubblico né a Votewatch riguardanti le presenze in Commissione" (non so dove si possano reperire questi dati e non oso nemmeno insinuare che non vi sia la massima trasparenza nella pulitissima Europa).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 22.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Dopo due legislature si cambia.
Grillo e Casaleggio date spazio agli altri...

Aristeo Savelli, Molfetta Commentatore certificato 22.06.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe una legge che decurtasse lo stipendio o addirittura il licenziamento!
Non danno l'esempio, cazzo a noi cittadini!

Daniele A. Commentatore certificato 22.06.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

IL BASTONE A VOLTE E'INDISPENSABILE, MA CON LA CAROTA SPESSO SI OTTENGONO EFFETTI STRABILIANTI
Perciò perché non smetterla di pubblicare solo i nomi dei "cattivi" e stilare,invece,gli elenchi dei buoni ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato 22.06.13 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo girare una petizione, firmiamola tutti quanti, facciamola girare, riempiamola di nomi, presentiamola a qualche procure, che ci siano indagini sulle discussioni all'ordine del giorno che questi presentano lì dentro, che si verifichino le responsabilità tra quanto detto e quanto fatto (e si verifichi l'utilità del loro lavoro), si faccia una analisi seria del loro carico di lavoro in base a quanto percepito in busta paga.

Facciamo applicare le regole nei confronti di questi nullafacenti, come si applicano le regole tra i privati.

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 22.06.13 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, mandiamoli a casa tutti.

Basta.

Basta parole, basta le loro facce, basta tutto.

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 22.06.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

CHE NE PENSI DI Q

CHE PENDI QUESTA NOTIZIA:CLICCA 22.06.13 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Accipicchia! Nella mia ormai ex Azienda (come in altre aziende per cui ho lavorato) con un minuto di ritardo viene tolto un quarto d'ora di stipendio. Anche con un solo giorno di assenza è obbligatorio presentare il certificato medico. In assenza di tale documento la giornata di assenza (considerata ingiustificata) veniva decurtata dal monte-ore ferie se successivamente approvata dal responsabile diretto oppure dalla busta paga se manca l'autorizzazione al giorno di ferie.
Noi, che, a conti fatti, siamo i datori di lavoro di questi ....... paghiamo e stiamo zitti ? Evidenze oggettive alla mano, non è possibile adire le vie legali e farci rimborsare da ciascuno i giorni di non-lavoro ? Non sto scherzando. Al momento della nomina costoro avranno pur sottoscritto un patto, un contratto, un impegno che li obbliga alla presenza sul luogo di lavoro, o no ? Il Servizio legale del M5S può darci una risposta e, in caso si possa fare concretamente qualche cosa, dirci qual è la procedura per far causa a questa gente e richiedere (almeno) il risarcimento dei danni materiali ? Alla faccia di Brunetta che aveva fatto mettere i tornelli per i dipendenti pubblici!

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 22.06.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

I deputati e i senatori del M5S ex "cittadini" non rinuncerranno a nessun benefit, ma mentre gli eurodeputati non sono stati eletti sbandierando la menzogna che restituernno il 75% dello stipendio, LORO SI !!!!

Domenico T. Commentatore certificato 22.06.13 15:28| 
 |
Rispondi al commento

C'e un gruppo di attivisti europei, fuori dalle organizzazioni ufficiali, che da vent'anni si batte perla tutela della salute e sicurezza del lavoro e dell'ambiente in Europa e nel Mondo, portando avanti campagne di informazione e denuncia e concreti progetti operativi. Si chiama EWHN, European Work Hazards Network, una "rete di reti" costantemente operativa. Ogni due anni ci ritroviamo fisicamente per fare il punto della situazione, definire progetti ed obiettivi per il futuro. Quest'anno per la terza volta la Conferenza EWHN, totalmente autofinanziata, si terrà in Italia, a Bologna dal 4 al 6 Ottobre (precedenti in italia: Rimini 1994 e Bologna 2008; ultima Conferenza: Leeds, UK, 2010). La Conferenza vedrà la partecipazione di 250 "delegati" dalle organizzazioni di base europee facenti parte della rete EWHN, compresi venti partecipanti da analoghe reti USA e Canada, Africa, Asia, America del Sud, Australia. Per informazioni: info@ewhn.eu, www.ewhn.eu Graziano Frigeri, EWHN European Secretary.

Graziano Frigeri, Sala Baganza Commentatore certificato 22.06.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa devono andare a fare gli europarlamentari Italiani al Parlamento Europeo? Se qualcuno dei nostri europarlamentari non si presenta al Parlamento Europeo, non si presenta, per evitare di prendersi qualche pernacchia, da qualche eurodeputato di altre nazioni che contano! E inoltre gli altri europarlamentari sono felici quando mancano i nostri europarlamentari così non devono temere che se si distraggono gli fottono il portafoglio!

Rocco 22.06.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MENO MALE CHE ERA SUPERURGENTISSSSSIMO FORMARE IL GOVERNO. E ADESSO CHE I DEPUTATI HANNO LA LORO BELLA POLTRONA ASSICURATA E NON PIU TRABALLANTE, I SOLDONI E I BENEFICI, ADESSO CHE IL GOVERNO E' SERVITO POSSONO TORNARE A FARSI I LORO AFFARI, E NEPPURE SI PRESENTANO AL LORO POSTO, DOVE PRENDONO LO STIPENDIO PER 8 PERSONE COMUNI.
CI DIRANNO, CHE LORO HANNO PENSATO E CREDUTO..... MA NON HANNO FATTO NIENTE, COME AL SOLITO, GIA LO SAPPIAMO TUTTI CHE I NOSTRI PROBLEMI NON SONO I LORO.
RINGRAZIO PER LìATTENZIONE

Lucia Spiga 22.06.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché li paghiamo se non lavorano ? Ma siamo proprio dei coglioni . Riflessione si lo siamo!!

franco fulvio 22.06.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO AL PASSAGGIO AL GRUPPO MISTO DA PARTE DI DISSIDENTI M5S !!
SE E' CONSENTITO DALLA LEGGE, LA LEGGE DEVE ESSERE CAMBIATA.
SONO STATI ELETTI PER RAPPRESENTARE IL MOVIMENTO A PRECISE CONDIZIONI, TRA CUI LA QUESTIONE COMPENSI.
CHE OGGI SIANO DISSIDENTI VOLONTARI O SIANO STATI ESPULSI, NULLA DA' LORO IL DIRITTO DI PASSARE AL GRUPPO MISTO AD INTASCARE DECINE DI MIGLIAIA DI EURO PUBBLICI A CUI AVEVANO GIA' DICHIARATO DI RINUNCIARE, TANTO PIU' CHE QUESTO IMPEGNO L'HANNO PRESO NEI CONFRONTI DI TUTTI I CITTADINI ITALIANI, NON SOLO DEGLI ELETTORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE.
ORA QUEGLI ELETTI NON RAPPRESENTANO PIU' NESSUNO TRANNE LORO STESSI, DI CONSEGUENZA NESSUNO DEVE PAGAR LORO LO STIPENDIO.
DIMISSIONI IMMEDIATE E RESTITUZIONE DELLE ECCEDENZE GIA' PERCEPITE.

real time 22.06.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

E incredibilmente Sonia Alfano si piazza al quarto posto nella classifica sei fancazzisti subito dopo Mastella.

davide m. Commentatore certificato 22.06.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppeeeeeeeeeeeeeeeeeee ti pregoooooooooo
vai in televisione anche per tutelare tutti quelli
che come me credono ciecamente nel movimento e contro tutto il fango che quotidianamente ci versano addosso questi pseudo giornalisti.

elio levy 22.06.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BISOGNA ABOLIRE IL GRUPPO MISTO IL TITOLO DI SENATORE A VITA E IL TITOLO DI ONOREVOLE.

Aldo B., Trento Commentatore certificato 22.06.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

La procacciatrice di "dissidenti" 5stelle per conto del PD Sonia Alfano, è tra i 5 europarlamentari italiani più assenteisti. Complimenti !!! Troppo impegnata in compravendita? Alle prossime elezioni europee sarà naturalmente candidata in qualche lista civetta del PD e ( scommettiamo? ) in buona compagnia !!!

walter bassani 22.06.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Vivissimi complimenti anche a Gianni Vattimo! Non era facile entrare nella top-10, ma con costanza e buona volontà si ottiene tutto...

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 22.06.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Il (N)europappamento...

A quante pensioni minime corrisponde uno stipendio da europarlamentare nullafacente?

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 22.06.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Poi si scopre perchè non abbiamo peso in Europa. Questi stanno confondendo il significato di "fare politica" con "fare intrallazzi".

Ben Monaco 22.06.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGIO:

Secondo voi con chi candiderà Sonia Alfano alle prossime elezioni?

1) PD + o - L

2) Ingroia

3) Il partito del Fare (niente)

Al vincitore una cena a sue spese con la sua europarlamentare preferita!

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 22.06.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Nella politica secondo me non conta la presenza, conta il realizzare le opportune leggi che necessitano per l'evoluzione della convivenza civile dell'essere umano, sia nei confronti dei suoi simili, sia nei confronti dell'ambente, della flora e della fauna. Conseguentemente a questo ragionamento vorrei dire a tutti che una foto scattata in un determinato momento, non può essere pubblicata come il messaggio di "noi lavoriamo e gli altri non fanno un cazzo" in quanto si distorce una realtà che magari in parte potrebbe anche essere vera e reale ma che potrebbe però essere anche totalmente falsa. La politica dopo tutto non è una fabbrica dove hai soltanto li gli strumenti per fabbricare. La politica sono idee, riflessioni, confronto, obiettività, equilibrio, ricerca del consenso ecc. ecc. in base ai principi ed ai valori che poi ogni forza politica rappresenta e che esercita come proprio fine nel vedere realizzati i frutti del proprio lavoro. Ritengo conseguentemente che anche questa sia disinformazione, frutto del fanatismo di parte. Anche a scuola dopo tutto durante il compito in classe, vi era colui che risolveva i problemi posti in pochissimo tempo ed altri invece a cui non bastava neanche il tempo massimo a disposizione. Conseguentemente non per questo colui che in un determinato momento si rendeva assente non lo era perché non aveva assolto ai suoi doveri ma per motivazioni totalmente opposte a ciò.

Fabrizio Orienti 22.06.13 13:35| 
 |
Rispondi al commento

ma questi asenteisti vengono comunque pagati?


A pensarci bene meglio non si presentino
un Mastella un De Mita un Tramalaterra
una vergogna doppia.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 22.06.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che Mastella potrebbe fare molto di più, ma gioco sul sicuro punto tutto sul UDC

Mario N. Da Asti 22.06.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA E FAI DIRMARE

RICHIESTA DI COMMISSIONE DI INCHIESTA PARLAMENTARE SUI SOLDI PUBBLICI CHE VANNO A AFINIRE NELLE TASCHE DEI PARLAMENTARI

PRENDO SPUNTO DA QUESTO POST SUI FURBETTI PAPPONI PARASSITI POLITICI ITALIANI

PER DIRE DEI COMPORTAMENTI DI ALCUNI INFILTRATI NEI 5 STELLE CHE HANNO FATTO PRESTO A PRENDERE I VIZI DELLA VECCHIA POLITICA

SAPPIAMO CHI SONO

QUELLI CHE SONO FUORIUSCITI DAL MOVIMENTO ..E CHE HANNO INTENZIONE DI FUORIUSCIRE ( FACENDOSI PASSARE PURE PER VITTIMA )

SOLO PER TENERSI LA DIARIA NON RENDICONTATA ( PER NON DIRE ANCHE TUTTO LO STIPENDIO)

VORREI DIRE A QUESTI FURBETTI DELLA ULTIMA ORA CHE BLATERANO CHE SUL NON STATUTO NON ESISTE OBBLIGO DI RESTITUIRE QUESTI SOLDI ...(QUELLO NON RENDICONTATO E' OVVIO CHE VADA RESTITUITO)

CHE QUELLI SONO SOLDI PUBBLICI ..

DATI PER UN PRECISO SCOPO ..IL VIVERE QUOTIDIANO DEI POLITICI CHE STANNO ASSOLVENDO AL LORO MANDATO ( COSA CHE VOI NON AVETE MAI FATTO SIETE IN GITA A ROMA GRAZIE SOLO A GRILLO)

SE QUESTI SOLDI NON SONO SPESI ..E' OVVIO CHE DEBBONO TORNARE NELLE CASSE PUBBLICHE

SENNO'

CHE DIFFERENZA PASSA TRA VOI E FIORITO

USATE LO STESSO ARGOMENTO

ANCHE FIORITO DICEVA QUESTI SOLDI UNA VOLTA ENTRATI NELLA MIA DISPONIBILITA' POSSO FARCI QUELLO CHE VOGLIO

ENNO'

QUEI SOLDI DEBBONO ESSERE USATI SOLO PER GLI SCOPI PREVISTI DALLA LEGGE E NON PER ALTRO

COME FARSI UNA VACANZA COMPRARSI UNA CASA ANDARE A PUTTANE

LABRIOLA FURLAN DAL PIN MASTRANGELI ( LA PINNA CHE SI E' AGGIUNTA ) E ALTRI COME VOI ..CI FATE SCHIFO

VERGOGNATEVI

CHIEDIAMO UNA COMMISSIONE D'INCHIESTA PARLAMENTARE SU COME VENGANO SPESI E COME SONO STATI SPESI DAL 1994 A OGGI I SOLDI PUBBLICI ( AL NETTO DELLO STIPENDIO ) CHE A VARIO TITOLO FINISCONO NELLE CASSE DEI NOSTRI POLITICI E PARTITI ...TENUTO CONTO CHE LA QUOTA DI RIMBORSO LEGITTIMA SU 4 MILIARDI DI EURO RICEVUTI DAI PARTITI AMMONTA SOLO A 600 MILIONI ..COME SONO STATI SPOSI GLI ALTRI TRE MILIARDI 400 MILIONI ...

LO SAPPIAMO GIA'

IN PUTTANE !!!

VERGOGNA

francesco blu 22.06.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

da vedere e sentire Nigel Farag, capo del terzo partito (l'UKIP) col 25% alle ultime votazioni inglesi. E' contro questa Europa dell'Euro e motiva il suo dissenzo in faccia ai tronfi burocrati europei, naminati da nessuno, che determinano la rovina delle popolazioni europee.
Vedere:
http://youtu.be/CvPkxD9oPEA
dal quale si apre un ventaglio di tanti suoi interventi. Vedere quelli della fine 2011 (inizio governo Monti). Previsioni puntuali.
Beppe, sarebbe bello che ti mettessi d'accordo con lui, quando avrai l'occasione di parlare nuovamente in quell'altro luogo putrido del parlamento europeo

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 22.06.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE SCHIFO....CHI VA IN POLITICA IL PRESUPPOSTO É: GUADAGNARE SOLDI SENZA LAVORAEEEEE! IL POPOLO NN ESISTE!!

Rosario Di Mise, Rutigliano Commentatore certificato 22.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi complimento soprattutto con Sonia Alfano, più impegnata a fare "scoutismo" tra i parlamentari 5s per il PD che fare gli interessi del popolo italiano in Europa

Brava, brava.. continua così che vai forte.

GPaolo C., Brescia Commentatore certificato 22.06.13 12:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Urra', il primato tocca al mio concittadino!
E' tanto apprezzato da queste parti, soprattutto da preti e sinistrati.
Un Trematerra mette d'accordo tutti, tanto che un altro e' assessore alla regione. Qua vige il feudalesimo, ricordate? La famiglia innanzitutto!
Il Trematerra e' un vero jolli. Puo' fare il sindaco di Acri, il senatore, il parlamentare europeo e quando non accetta la candidatura al parlamento Italiano e' perche' lascia spazio ai giovani che si chiamano Michele.
Un vero eroe!
Buona giornata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 22.06.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Dei parlamentari europei sopra citati quella che mi fa più schifo di tutti è Sonia Alfano.
Esprimo un desiderio e vorrei che nessun dei parlamentari del M5S diventerà mai come lei.
E comunque davanti a questo tipo di persone dovrebbero essere presi provvedimenti seri legati al risultato in termini di attività svolta e di presenze, togliendo lo stipendio a chi non propone o a chi non è presente, cioè sostanzialmente a chi non lavora.
Davanti a questo si potrebbero accettare anche i migliaia di Euro degli stipendi dei parlamentari.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 22.06.13 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

probabilmente non li paghiamo a sufficienza .......

federico iora Commentatore certificato 22.06.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

BOMBA NEL COMUNE:E' UNA COSA TERRIBILE:-))CHE NE PENSI??CLICCA SOTTO PER LEGGERE


hahaha...
siamo rappresentati in Europa da Mastella e De Mita???
E' davvero un mondo fantastico, l'Europarlamento!

Giovanni Telegrafista 22.06.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Mastella & Sonia Alfano!

Che corrispondenza di amorosi assenti...

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 22.06.13 12:12| 
 |
Rispondi al commento

..ahah e non eravamo quelli che dovevamo fare i duri in EUROPA....par furtona...i sà da vargugnè

Ermes M. Commentatore certificato 22.06.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Equivale a rubare! Una buona legge potrebbe essere quella di tagliati stipendi e rimborsi in proporzione alle assenze.
Poi ci stupiamo se non abbiamo peso in Europa...

Bruno Floris Commentatore certificato 22.06.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA!!!!!!

Bruno floris 22.06.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI A RIENPIRSI LA BOCCA CHE

LE COSE SI POSSONO CAMBIARE SOLO IN EUROPA

E POI NON FANNO IL LORO LAVORO DI RAPPRESETARCI

SI PRENDONO IL LORO ALTISSISMO STIPENDIO A SBAFO ( PAGATO SEMPRE CON LE TASSE DI CHI GUADAGNA 1200 EURO AL MESE E UNA PENSIONE NON LA VEDRA' MAI )

E SE NE STRAFOTTONO

VERGOGNA !!!

francesco blu 22.06.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno di loro mi rappresenta.
Spero che leggano questo post.
Vergogna siete la "Peggio Italia"

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 22.06.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

E' bello vedere nella classifica generale come la Comi stia molti indietro rispetto a tanti altri, eppure in TV ci va solo lei a fare i sermoni...

Andrea P., Taranto Commentatore certificato 22.06.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori