Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il comune senso del pudore

  • 1433


David_Michelangelo.jpg

>>> Oggi, lunedì 3 giugno, sarò a Piazza Armerina, ore 18 e a Leonforte, ore 21. Domani, martedì 4 giugno, sarò a Riesi, ore 21. Le dirette saranno trasmesse su La Cosa <<<

Il comune senso del pudore è merce rara, rarissima, quasi scomparsa. Spudorato significa senza vergogna. I partiti che hanno preso in ostaggio una Nazione per non dover rendere noti fatti inconfessabili non conoscono vergogna. Il governo nasce dall'emergenza dei processi di Berlusconi, dell'inchiesta del Monte dei Paschi di Siena, della trattativa Stato-Mafia e sotto la pressione della finanza internazionale. Letta, capitan Findus, fa solo il palo e prende ordini. Il presidenzialismo è un'idea di Berlusconi, vuol farsi eleggere presidente-duce d'Italia con l'aiuto delle televisioni che il pdmenoelle gli ha graziosamente lasciato da vent'anni ignorando ogni conflitto di interessi. Mediaset trasmette grazie a generose concessioni governative sulle frequenze nazionali.
Napolitano, che sabato ha percorso via del Fori Imperiali a bordo della Flaminia presidenziale scoperta, un'immagine surreale del futuro della Repubblica, ha detto che"Il Governo Letta è un'esperienza a termine", durerà 18 mesi, quando lui sarà alla soglia dei 90 anni. Mi domando, con quale autorità il presidente della Repubblica definisce la durata di un Governo? E perché 18 mesi? Da luglio a dicembre del 2014 l’Italia avrà la presidenza del Consiglio dei ministri della UE, in contiguità con le elezioni per il Parlamento europeo, nel giugno 2014, e con il rinnovo della Commissione Europea. Se il M5S si confermasse primo partito con il dissolvimento contemporaneo di pdl, il cui condannato in secondo grado per evasione fiscale potrebbe finire nelle patrie galere, e pdmenoelle, già scisso ufficiosamente in tre tronconi, il presidente della UE potrebbe essere espressione del M5S. Un'ipotesi da scongiurare a qualunque costo.
Il M5S è stato espropriato di ogni rappresentanza istituzionale, dalla presidenza di Camera e Senato, a quella delle Commissioni parlamentari. Otto milioni di italiani sono a tutti gli effetti considerati extraparlamentari. Senza alcun diritto di rappresentanza. E' umiliante, vergognoso, antidemocratico. L'Italia non è più una democrazia. Il porcellum, che i partiti a parole vogliono cambiare, è immutato dal 2006 e ogni giorno ci spiegano l'urgenza di una nuova legge elettorale. Pudore? Cos'è il pudore? Prendere per i fondelli i cittadini con una falsa legge per l'abolizione dei finanziamenti pubblici? Letta, prendi appunti: è sufficiente lasciare i soldi dove sono. Il M5S lo ha fatto rinunciando a 42 milioni di euro. Questi pinochettini senza divisa tagliano tutto, scuola, pensioni, sanità, ma non i loro privilegi.

lasettimanabanner.jpg

3 Giu 2013, 13:07 | Scrivi | Commenti (1433) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1433


Tags: elezioni, elezioni europee, Enrico Letta, governo, M5S, MoVimento 5 Stelle, Napolitano, presidenzialismo, UE

Commenti

 

Buongiorno, mi chiamo Federico e abito nella provincia di Ancona. Sono stato licenziato il 31 dicembre del 2012, ero assunto come elettricista 5 livello specializzato.
Adesso sono iscritto come disoccupato al centro per l'impiego di Ancona dal 3 gennaio 2013, e ho l'indennizzo fino ad agosto 2013, ma siccome non è stata ancora firmata la legge 223/91 non posso iscrivermi anche alle liste di mobilità, di conseguenza in molti posti di lavoro mi hanno chiesto espressamente questa condizione (mobilità), così non mi assumono.
Vi chiedo perchè a tutt'oggi 07 giugno 2013 non è ancora stata firmata la legge succitata?
Se fossi stato licenziato il 30, anzichè il 31, di dicembre 2012 a quest'ora avrei diritto ad essere iscritto alle liste di mobilità per tutto il 2013!

Federico Consalvi 07.06.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

credo che il popolo italiano si deve svegliare davvero , dopo ultima fandonia di letta, 35 saggi geni della politica per fare riforme tra 18 mesi, quando il paese sarà svanito del tutto, altro che tasse irap imu e cento altre cazzate di tasse agli italiani, il signoraggio delle banche italia ha disrutto i cittadini e l'Italia che lavora, fatelo sapere a tutti, cosa sono isoldi, quanto valgono realmente a la bri che li stampa in bce che bella famiglia di sette-complimneti al capo dello stato, grande luminare della libertà, grazie.

fabio mangia 07.06.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe un governo despota a termine, di 1 anno, che poi si autolicenzi una volta approvati i seguenti provvedimenti:

SANITA': gli ospedali smettanno di essere Aziende Ospedaliere basate sui profitti e tornino a curare malati; ospedali pubblici sovvenzionati da soldi pubblici, cliniche private sovvenzionate da privati; abolizione delle cliniche convenzionate; i medici dovrebbero essere obbligati a fare una scelta: o sei nel pubblico o sei nel privato, abolire intramoenia.

SCUOLA: scuola pubblica sovvenzionata da soldi pubblici, scuola privata sovvenzionata solo da privati; insegnanti obbligati a lavorare a scuola nel pomeriggio, abolire terribile usanza di portarsi i compiti a casa! Abolire le ripetizioni private in nero!!!!!!!!!!

FINANZA: eliminare il segreto bancario, così la smettiamo di essere un popolo di finti poveri! Eliminare del tutto il denaro contante e obbligare tutti all'uso di denaro elettronico: così hai tracciabilità, eliminazione del lavoro in nero, eliminazione di riciclaggio di denaro sporco!

Purtroppo non ci sarà mai nessun movimento e nessun partito politico che attuerà tali provvedimenti perchè gli italiani non sono onesti nè nel cuore nè nella mente e ciascuno ha i suoi privilegi da tutelare.

Non viviamo in un paese democratico perchè l'onesto è completamente schiacciato dall'arroganza e dalla prepotenza del disonesto e non ha armi per difendersi.

La resistenza partigiana ci ha consegnato un'Italia liberata a caro prezzo, con spargimento di sangue e noi li abbiamo traditi consegnando il nostro paese ad una nuova forma di dittatura che si chiama classe politica.

A volte mi auguro veramente che ci sia un colpo di stato che faccia ripartire tutto da zero ma poi mi spavento solo all'idea!

Viva l'Italia, peccato che ci sono gli italiani!

Federica Maria Cecchini Commentatore certificato 07.06.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro che ha aperto gli occhi. Caro Giuseppe dovrai cambiarti il nome: bobby SOLO, ti piace?

damiano pelanda 06.06.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ho premuto invio...
PDL sia per le ultime elezioni che per il sindaco!!!??
Visto che non hanno più la finta opposizione del PD-L vogliono farsi una nuova finta opposizione che a lor piacere usano e per fare la coalizione e per stare all'opposizione.
Ma ci sono andati questi a scuola?
Sanno che cosa vuol dire OPPOSIZIONE???
Possono andare a leggerlo sul vocabolario alla lettere O P con 2 P e con 1 Z così si informano un pò.
Tana vi abbiamo scoperto...

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 06.06.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'ultimo Ballarò ho sentito dire che I fratelli d'Italia sono all'opposizione e quindi rivendicano il Copasir e la Vigilanza Rai.
Ma non erano loro quelli che facevano parte della coalizione del

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 06.06.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Parlamento la minoranza può fare ben poco! Ormai è chiaro che questa accozzaglia che appoggia il Governo non ha nessuna intenzione di modificare la legge elettorale. A questo punto la parola passa al popolo. Bisogna chiedere con forza in piazza che la prima riforma debba essere la legge elettorale. Il movimento è stato il primo votato e grazie a questo deve scendere in piazza

Ernesto ., Napoli Commentatore certificato 06.06.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Santanchè: "IMU tassa iniqua (ah si? ma va?): non paghiamo".
Ma come! Ma il tuo dolce Silvio non aveva detto che il governo era "forte" (!), che eravate "tutti coesi", che vi eravate sobbarcati "per il bene degli itaGliani" a "superare gli ostacoli (della sinistra...)" e costituire con "responsabilità e abnegazione" qualcosa di "nuovo"? (leggasi "convivenza forzata").
A BUFFONI!

Biagio C. Commentatore certificato 05.06.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIO AL M5S DUE PROPOSTE:

1) sul Fatto ho letto che venderanno le frequenze TV per 90 milioni di Euro: facciamo una SpA di elettori E CITTADINI E COMPERIAMOLE NOI! 9O milioni di euro diviso per circa i 9 milioni di elettori fa circa 10 euro a testa!

2) IL M5S INDICA SUBITO UNA MANIFESTAZIONE IN TUTTE LE PRINCIPALI PIAZZE ITALIANE CONTRO LA RIFORMA DEL PRESIDENZIALISMO CHE incoronerebbe Silvio.

insomma muoviamoci prima che sia troppo tardi!

gabriella bianchini, roma Commentatore certificato 05.06.13 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e Gianroberto vi Invito a far subito la raccolta firme per istituire una commissione europea che valuti la totale mancanza di democrazia in Italia dal parlamento alla stampa ai gravi fatti di repressione da parte delle polizie verso cittadini dimostranti e non violenti a partire da Genova ad oggi e oltre.

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 05.06.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Per salvare il NANO UVEITICO e i suoi LOSCHI affari la FECCIA GOVERNANTE è pronta a vendere il CULO degli italiani!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


P.S. Ma la colpa si sa è di Grillo e del M5S che non ha voluto appoggiare un governo guidato da GARGAMELLA ( ho detto appoggiare non allearsi poiché era ciò che si chiedeva al M5S), che nella sostanza avrebbe seguito la falsariga del governo di LECCALETTA!!!!!!!!!!!!!!!


PP.SS. Meditate gente!!!!!!!!!!!! Ammesso e non concesso che ci sia ancora qualcuno in questo paese di MONGOLI disposto a riflettere sui FATTI NUDI e CRUDI!!!!!!!!!!!!!!!!!

Carmelo A., brescia Commentatore certificato 05.06.13 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Da Un' intervista a Ida Magli: “I governanti ci vogliono uccidere”
25 maggio 2013 - Marco Calafiore - www.mxpress.eu/?p=26377
estrapolata da Disinformazione.it

-Dal 1997 lei afferma che l’Europa, questa Europa, è dannosa per l’Italia. Come spiega l’europeismo italiano a tutti i costi?-

“Sono i governanti, i politici, i sindacalisti, più qualcuno dei grandi industriali per ovvi motivi di allargamento del mercato, ad aver imposto l’europeismo italiano a tutti i costi. Lei fa bene a sottolineare che è ‘italiano’: in tutti gli altri paesi, sebbene i governanti spingano verso l’unificazione europea, non c’è l’assolutezza che c’è in Italia, naturalmente anche a causa dell’obbedienza dei mezzi d’informazione nel tenere il più possibile all’oscuro i cittadini sugli scopi dell’Europa e sui suoi aspetti negativi, un’obbedienza quasi incredibile. Faccio un solo esempio: tanto Mario Monti quanto Emma Bonino sono stati compartecipi del più grosso scandalo avvenuto in seno al governo europeo (La Commissione Santer: Commissione Europea in carica dal 1995 al 1999, quando è stata costretta alle dimissioni perché travolta da uno scandalo di corruzione – ndr) e costretti alle dimissioni con due anni di anticipo dalla scadenza del mandato per motivazioni ignobili quali nepotismo, contratti illeciti, enorme buco di bilancio, come recitala Gazzetta ufficiale dell’UE. Ma nessun giornalista lo dice mai e nessuno l’ha mai sottolineato, neanche quando Mario Monti è stato capo del governo e oggi in cui Emma Bonino è ministro degli esteri nel governo Letta.”

victorio pezzolla, Milano Commentatore certificato 05.06.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sapere se sono un iscritto al M5S ho fatto richiesta molte volte sono un iscritto? me lo dite per favore

nunzio cerasuolo 05.06.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Fate il possibile per far cadere il governo, vinciamo le elezioni e eleggiamo un nuovo presidente delle repubblica.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 05.06.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Il motto del sig. Giuseppe: nel MIO movimento ognuno è libero di fare QUELLO CHE DICO IO !!!
Molto democratico.............

damiano pelanda 05.06.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in guerra contro questi disgraziati, dobbiamo riuscire a buttarli fuori tutti!

DAVIDE GOBBIN, SCORZÈ Commentatore certificato 05.06.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

I nuovi 35 saggi o esperti , verranno pagati ? certamente si, con i soldi dei contribuenti ? certamente si.

L'azienda per cui lavoro,(e mi reputo fortunato di lavorare) mi spedisce in lungo e in largo per tutta l'Italia, molto spesso anche all'estero, anche in zone disagiate, est-Eu nord-Africa, percepisco uno stipendio medio €.3.200 mesili, gli incarichi fuori sede non sono previsti nel mio incarico, vado senza fiatare e ben contento di andare.
Chissà se i saggi fanno altrettanto.
Ha, non sono più un ragazzino, anzi quasi prossimo alla pensione.
E' l'entusiasmo e la voglia di lavorare il mio stimolo.
Chissà se i saggi hanno gli stessi stimoli.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato 05.06.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

il migliore articolo che ho letto sul tema della riforma della Costituzione, lo condivido con voi:

http://laclessidra.net/politica-nazionale/113-i-partiti-e-la-saggezza

Lori 05.06.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Questi mascalzoni, senza vergogna, si permettono anche di voler fare eleggere il capo dello stato (con presidenziali) direttamente dal popolo (che dice la Santanchè sovrano) ma che non può fare eleggere i suoi rappresentanti in Parlamento (allora è sovrano o no?)

alberto 05.06.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Il pudore in politica non esiste più da tanto tempo. Si è dileguato poco dopo l'avvento di Giorgio La pira. Il pudore in politica, se esistesse dovrebbe essere accompagnato dal buon senso, dall'amore verso il prossimo, dall'amore della Patria, dal piacere di far bene al prossimo e da tutti quei concetti Cristiani che questo bravissimo Santo Padre esterna tutti i giorni. Ormai in politica parlare di questi valori è soltanto uno slogan per appannare la mente della gente, trarli in inganno e nulla più.

gaetano SAVOCA (gaetasavo), Roma Commentatore certificato 05.06.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento

E' VERO, 8 MILIONI DI ITALIANI NON HANNO RAPPRESENTANZA ISTITUZIONALE, TROPPI MILIONI DI ITALIANI ARRANCANO, ALTRI, LA MINORANZA MA I PIù RAPPRESENTATIVI, CI MOSTRANO L'ORRORE DELLA MORTE CERCATA PER DISPERAZIONE. COSA VOGLIAMO FARE O SI PUò ANCORA FARE? PER UN 'ATTIMO ABBIAMO AVUTO LA POSSIBILITà DI ESSERCI, PER UN'ATTIMO HANNO AVUTO PAURA MA NOI, GIOCAVAMO AGLI INDIANI, ASPETTAVAMO SULLA RIVA DI UN FIUME SENZA CORRENTE. I RUOLI POTEVAMO PRETENDERLI SE CON UN MINIMO DI FURBIZIA NECESSARIA ALLO SCOPO, AVESSIMO GIOCATO QUELLE CARTE, OFFERTE, PER RIPULIRE QUESTO SCENARIO DEVASTANTE DI IPOCRITI. (Purtoppo CERTI PERSONAGGI TARATI NELL'ANIMA NOn SI RIPULISCONO CON L'AFFRONTO DIRETTO, Nè MAI SI RAVVEDANO.) Questo mio resta lo sfogo,, come quello di tanti altri, di dire la propria ma rimane comunque impotente la rabbia e lo sconforto di restare sotto le stelle a guardare, perchè se anche tu dici :" i cammelli cadranno " ti sbagli,loro sono sciacalli e gli sciacalli si sbaneranno a vicenda, mangeranno anche i loro figli (come stanno già facendo) ma non crolleranno.
Forse,allora, aspettare sarà troppo lungo per noi e soprattutto inutile per i nostri figli.

patrizia minichini, napoli Commentatore certificato 05.06.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento

con tanti incapaci e menzogneri intorno....con tanti servi senza cervello intorno....mancava la figura di papa Francesco che potesse ridare dignità e fiducia all'uomo....Oggi il papa parla contro il politicamente corretto .....il dire educatamente accontentando tutti senza in fondo dire niente, per non cambiare mai....lo definisce il linguaggio degli ipocriti....di quelli che hanno tradito e venduto Gesù....Per Gesù il no è no ed il si è si.....sarebbe ora che ci riabituassimo al significato delle parole......Mi viene in mente Grillo che ha perso credibilità perchè il suo no è no e il suo si è si.....ha perso credibilità perchè si ostina in modo stupido a mantenere le cose che ha detto in campagna elettorale.....crucigige crucifige homo che se fa rege secondo nostra lege.....si la legge degli ipocriti .....

gilberto gamberini, cassacco Commentatore certificato 05.06.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento

In risposta a Simone B., Rimini 04.06.13 22,38 che suggerisce di visionare un video


THRIVE di Foster Gamble

http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg


ho rafforzato il suggerimento (che condivido) con l'aggiunta di altri url :

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AsoYXIDVQQw


http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=pML_8uzuJzc

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=VXVdOwMC9E8

http://www.youtube.com/watch?v=hfUidcAyX9g&feature=player_detailpage

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=NStyRt19flA


http://www.youtube.com/watch?v=o3bdV9NWvL4&feature=youtu.be

dura più di 2 ore ma è interessantissimo ...


Se non li avete ancora visti ... fatelo (poi partendo da quelli se ne possono trovare altri sull'argomento che E' ESTREMAMENTE INTERESSANTE E MAI PROPOSTO DAI MEDIA UFFICIALI ...)

Buona (si fa per dire ...) visione ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 04.06.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da un punto di vista puramente ideale io sarei favorevole al presidenzialismo puro "all'americana". Poi, però, scendo dal piano ideale al piano reale e vedo che dare ampi poteri a gente come Berlusconi o Renzi o Vendola equivale a un autentico suicidio di massa. L'Italia ha superato le invasioni unne, la dominazione araba, la divisione tra Francia, Austria e Spagna, ma a questo no, non sopravviverebbe. Anche perché vorrebbero arrivare al presidenzialismo tramite una legge elettorale a doppio turno, come in Francia. Legge notoriamente antidemocratica e ingiusta che permetterebbe a PD+L e PD-L di votarsi i candidati a vicenda pur di estromettere il candidato del MoVimento. Qui ci stiamo giocando il futuro, ma questi vecchi parrucconi continuano a guardare al passato.

Davide R. Commentatore certificato 04.06.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale pudore! questi politici hanno, come si dice dalle mie parti : 'a facci ri balatuni. (la faccia più dura della roccia, appunto, senza pudore)

Anna Cereto Altinama, Misilmeri Commentatore certificato 04.06.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato diversi commenti ma non ho trovato nessuno pubblicato, cosè un' imbroglio questo blog.
Sono attivista M5S , ma inizio a sospettare che qualcosa non va.
Sono per scendere in piazza una volta al mese.
Tutti a roma per mandarli a casa.

cosma d., Bitonto Commentatore certificato 04.06.13 22:44| 
 |
Rispondi al commento

CHE FARE? (1 parte)

Non posso credere che un movimento che ha preso 8 ml di voti che può (e deve) rappresentare una vera novità per tutta la società si sta perdendo perché realmente non sa più che fare.

Ci stiamo consumando su temi semplicemente ridicoli, purtroppo aver buttato dentro quelli che hanno votato per anni Berlusconi (e ne portano ancora tossine nel cuore) da una parte e i loro antagonisti (sinistra) dall’altra , sta portando molti problemi.
Critichiamo i MEDIA perché non parlano d’altro ma questo era ovvio e prevedibile, DAVVERO NON VE LO IMMAGINEVATE votando un movimento al 25%.
Il lottare per eliminare i finanziamento hai PARTITI è una CAZZATA è stiamo cadendo nel tranello.

I 42 ml rifiutati da M5S sono sicuramente un bel gesto, ma sono niente rispetto ai confitti di interesse che si maneggiano tutti i giorni.

Quando lo SPREAD cala di 10 punti sono 200 ml, un premier capace recupera 50 ml facendo un semplice viaggio in qualche paese emergente, solo con nuovi contratti ecc.

Tagliare le provincie per quanto condivisibile, potrebbe costarci addirittura di più se fatto MALE.
Eppure leggo tanti commenti di persone che pensano di risolvere ogni problema, ma in realtà sperano solo che tutto ritorni com’era PRIMA e cercano una causa facile.

Con un paese dove il 49% delle dichiarazioni IRPEF sono sotto 15.000 euro i NOSTRALGICI del pre MONTI (quello che ha introdotto lo spot EVASORE =PARASSITA) sono tanti.

E TUTTI VOI CHE FATE?

E’ vero le Italia sono 2 . Non destra contro sinistra e neppure garantiti e non garantiti, questa è una sciocchezza perché NESSUNO è realmente garantito.
L’Italia e divisa fra chi VUOL CAMBIARE (perché sa di pagare) e CHI NON VUOLE CAMBIARE (perché sa di essere comunque un privilegiato anche se piccolino).

Su questa base il M5S DA CHE PARTE VUOL STARE?

Il M5S non avrà senso se non CHIARIRA’ QUESTO PUNTO

IL NEMICO NON SONO I PARTITI che comunque rappresentano i cittadini (e veramente male?).

Simone B., Rimini Commentatore certificato 04.06.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE FATE (2 Parte)

La verità è che il NEMICO NON SONO I PARTITI che rappresentano comunque i cittadini (anche se male).


Tuttavia se abbandoniamo questa visione deviata anche da 20 anni di Berlusconismo, dovrebbe esservi chiaro che il 99% della massa è in realtà dalla stessa parte

NON CE NE RENDIAMO CONTO perchè c’è UN intero SISTEMA CHE LAVORA ogni giorno per QUESTO.


Se volete vedere le cose da un ‘altra angolazione GUARDATE IL FILM;

THRIVE di Foster Gamble

http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg


forse TROVIAMO QUALCOSA CHE CI UNISCE.

E’ inutile aver timore di quello che potrebbe accadere, perché STA GIA’ ACCADENDO basta vedere quello che è successo in ITALIA in questi mesi/anni.

CHI PENSATE SIA IL VERO OBBIETTIVO.?


Simone B., Rimini Commentatore certificato 04.06.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

come possiamo ancora sopportare cio' che stanno facendo? non ci resta che la piazza, protesta pacifica, maa protesta, tiriamo fuori i c......i

alpa mim 04.06.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON LA TV!!
I nostri parlamentari sono pagati per lavorare e fare leggi non per andare in televisione!!

Marco Sparaco 04.06.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Letta è lì anche per colpa nostra. Il film poteva essere completamente diverso ma non si è voluto. Ora avremo questo schifo ancora per un paio di anni.
Ora si cerca di correre ai ripari rilasciando più interviste. Basterà?

Pietro Rasulo, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidenzialismo è la soluzione per la casta politica per dare continuità a questo sistema parassitario e malavitoso e poter salvare dalla gattabuia il grande puffo.
I fatti che avvengono in turchia servono a ricordarci il nostro mancato attaccamento al paese.
Finchè avremo da mangiare non saremo capaci di cambiare la rotta a questo paese.

Corrado Colangelo, Altare Commentatore certificato 04.06.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La vergogna è degli onesti: dove non c'è onestà non ci può essere vergogna. La coscienza laica che risiede in ogni uomo, conquistata non con la religione ma con l'evoluzione, rende ogni individuo capace di discernere ciò che è eticamente lecito da ciò che non lo è. Una volta compresa tale differenza chiunque non agisca in base a questi principi è un delinquente che disonora l'uomo e si aliena dalla specie.
Elisabetta Rosi

Elisabetta Rosi 04.06.13 17:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Scusate, prova di trasmissione.

PRIMO PROMETEO Commentatore certificato 04.06.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

"falsa legge per l'abolizione dei finanziamenti pubblici".
Spigolando tra i commenti ho trovato acredine contro la condotta parlamentare di M5S, ma anche rammarico per le occasioni perdute; alcune si sarebbero potute evitare se ci fosse stata la volontà faticosa di discernere l'avversario dal nemico.
L'opposizione di M5S all'obbligo di registrazione dei partiti ha favorito la truffa cui tra virgolette e la cancellazione con tale obbligo del rendiconto annuale degli amministratori e dell'assemblea degli iscritti.
Sarebbe bastato prevedere tale obbligo e con esso il controllo dello Stato, oltre che quello casuale delle Procure, solo per i partiti richiedenti il finanziamento pubblico.
Sarebbe bastato consentirlo, ma limitarne la misura e la destinazione ai soli partiti soddisfacenti l'unico requisito cui art. 49 Cost. del METODO DEMOCRATICO.
Sarebbe bastato limitarlo comunque solo ai partiti registrati e, insieme, aventi raggiunto almeno il 6%(?) di voti.
E invece sono finanziati con i 2 per mille delle tasse e, in aggiunta, con le detrazioni da esse del 26% o 52% delle donazioni.
M5S tranne che una generica accusa di truffa (c'è piena prova nel ddl)non ha opposto la sua cancellazione, ignorando che i alcuni partiti e tutti trasversalmente sono finanziati dal Potere economico con ovvio svantaggio degli altri; M5S non è né deve essere il partito di San Francesco, è più che sufficiente che lo sia di onesti.

2%0 di 200 miliardi = 400 milioni di finanziamento più ulteriore che viene tolto dalle ENTRATE; invece che ai partiti, 300 milioni(?) potrebbero essere previsti per sgravare del 66%(?) gli evasori che concordano l'acquisto di titoli del debito pubblico, a tasso garantito fisso, di valore pari al 50%(?) dell'evasione; tali titoli usabili per la cessione dei beni, ma esclusi dal solito circuito bancario.

Ezio D'Alessandro, Avezzano Commentatore certificato 04.06.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

E allora perché non farlo sapere? Avviciniamoci ai media televisivi, basta rimanere nel nostro orticello a parlare tra di noi e incazzarci sottovoce.
Finiamola di farci auto proclami e tendiamo all'esterno i nostri dubbi, pensieri, e progetti.
Altrimenti il rischio è quello di diventare una casta del web, inutile quanto deludente se non applicata alla realtà quotidiana.
Questo il mio pensiero.

Linda T., Agna - Pd Commentatore certificato 04.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=sUhj9rZTp58

ECCO GLI SPUDORATI !!!!!!!!!!!!!

Anna Rossi 04.06.13 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Leggete l'articolo di Ferruccio Sanza sul "fatto quotidiano" del 4-6-13,in merito ai Talk Show. Le riflessioni e i fatti esposti danno la conferma della congiura in atto contro il M5S da parte di PD,PDL e company. DISGUTOSO vedere psedo rappresentanti e informatori del "Popolo Italiano" allearsi come un branco di lupi contro la vittima designata ovvero il MOVIMENTO. Li sento cantare l'inno di Mameli : uniamoci a coorte siam pronti alla morte... tua perchè noi siamo il POPOLO e voi NESSUNO. A se verrà quel giorno del giudizio in cui Vi si chiederà il conto di aver portato il PAESE alla ROVINA. Dante se fosse in grado di collocarvi in un girone non sceglierebbe l'INFERNO ma il LIMBO destinato agli invissuti e agli INUTILI. I riscontri auditel possono essere discreti ma i telespettatori sono già a dormire perchè una TV come questa concilia il sonno dopo aver saltato la CENA.

giovanni c. Commentatore certificato 04.06.13 13:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Basta vedere Morra per sostenere M5S!!

Peccato aver perso 20 e lunghi anni per avere persone di questo calibro.

Da copia incolla su un post di youtube nell'intervista a Roberto Fico nel programma dell'annunziata:

Annunziata: "Qual'è la sua qualificazione per fare il presidente della commissione di vigilanza rai?
Fico: "laurea in scienze della comunicazione con indirizzo in comunicazione di massa, master pubblico in knowledge management"
Annunziata: "Ehm...si ok"

HAHAHAHAHAH!!

Pietro P., lecce Commentatore certificato 04.06.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ! anche se fuori argomento (OT) penso sia importante leggere questo articolo alla luce delle accuse fatte al nostro Beppe anche dalla Gruber non più tardi di ieri sera su La 7.
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/papa-contro-politically-correct-lipocrisia-lingua-dei-923915.html
Sembra che lo stesso papa Francesco non solo abbia preso le difese di Beppe, ma descriva una giusta ed infamante accusa ai gestori dell'informazione.
Carlo

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato 04.06.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

CHIACCHIERE! SOLO CHIACCHIERE!
Nel frattempo Enrico Letta avanza spingendo ancora di più l'acceleratore, per impoverire anche quelli che parsimoniosamente si erano protetti, economicamente, le spalle.
Nel frattempo le banche e i vampiri della finanza si arricchiscono sempre di più.
Uee! Grillottacci, fregando Bersani avete fregato l'Italia.
Va bene! Vuol dire che aspetteremo quando Grilletto nelle piazze acchiapperà solo pernacchie.

Silvio R., Napoli Commentatore certificato 04.06.13 13:05| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo la classe politica faccia schifo. E non fa nemmeno nulla per nasconderlo:

Votazione in Aula sugli emendamenti anti-casta. Poco fa Maurizio Santangelo, delegato d'aula del M5S al Senato, ha beccato Roberto Formigoni votare due volte. In ballo c'era la votazione sugli emendamenti anti-casta.

Questa è la reazione di Carlo Giovanardi:

"Sono obiezioni da asilo infantile. E' impossibile che una persona possa stare tre ore seduta al suo posto. Io ero a pochi metri di distanza, che male c'e' se chiedo al collega di votare?".

Maledetti.
Forza M5S, buttiamoli fuori 'sta gentaglia.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 04.06.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ribadisco la mia soddisfazione nel vedere i rappresentanti del M5S in televisione. Ottima la strategia di parlare solo con un interlocutore, evitando accuratamente i talk show. Non perché si abbia paura del confronto, ma per evitare accuratamente che il conduttore di turno - quando le risposte sono scomode e rivelano verità imbarazzanti - abbia modo di tranciare le parole quando ancora si sta rispondendo, con la scusa che il tempo è tiranno e si deve dare spazio anche agli altri ospiti. Questa è ormai la loro strategia consolidata, ma che ormai rivela la muffa. L'esperienza del Prof. Becchi insegna. Quindi bene che si vada in televisione..... paraculandosi (esiste questo verbo ?) a dovere.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 04.06.13 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Umani, sottospecie galattica, come riuscite ad essere così imbelli. 1000 persone che sottomettono 7 miliardi di persone. in Italia siete ancor più sottospecie. Scandali, furti, falsi in bilancio, conflitti di interesse, appropriazioni indebite, prostituzione parlamentare, inquinamento di aria, acqua e terra e chi più ne ha più ne metta, tutto alla luce del sole e lasciate che tutto rimanga così. Vi è rimasta una sola via di scampo, il M5S, dopo di che procederemo ad invadervi perchè non possiamo permettervi di lasciar morire di fame milioni di bambini perchè pochi idioti vogliono accumulare denaro sulla loro pelle. Vi abbiamo visto far lavorare i bambini nelle miniere, nelle discariche, nelle fabbriche, nei postriboli. Vi abbiamo visto massacrare milioni di persone con le vostre sporche guerre sempre per accumulare denaro. Non siete degni di essere considerati una specie.

alieno54 04.06.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai ragione:
Colo Presidenzialismo (o semi-) si rischia di avere Silvio come Capo assoluto che fa solo i suoi interessi a scapito dell'Italia;
inoltre, in questo momento ci sono altre priorità.
Però: una Repubblica Presidenziale (se fosse stata adeguatamente risolta la questione del conflitto di interessi e se non ci trovassimo in questa situazione di crisi che richiede misure economiche urgenti) non sarebbe male per il Nostro Paese, in quanto un Presidente legittimato direttamente dal Popolo, prenderebbe le decisioni più in fretta e si prenderebbe direttamente la responsabilità di un eventuale suo fallimento.

francesco trizio 04.06.13 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mentre noi chiacchieriamo ci sono cose molto più importanti da decidere come l'immunità a S.B. e a tutti i suoi amici della casta e come aumentare lo stipendio dei politici senza farlo sapere agli Italiani.
Per le soluzioni contro la crisi? nulla tanto tra 50 anni passerà.

Giuseppe, Rimini 04.06.13 12:18| 
 |
Rispondi al commento

parole sante, ma non si può continuare così si deve fare qualche cosa per cambiare e non lasciare tutto in mano a ladri della politica. Continuiamo a sfottere e denunciare le malefatte ma a loro non cambia niente, hanno fatto gli anticorpi,alla fine saremo noi a sparire, altro che zombie?

alfredo t., lucera Commentatore certificato 04.06.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia
La Costituzione Italiana non ha alcun bisogno di modifiche,Le istituzioni di per se vanno benissimo,Comuni, Provincie ,Regioni Governo Parlamento cioè Camera e Senato come i Padri della Repubblica Italiana hanno concepito a suo tempo non hanno bisogno di particolari revisioni, il problema e solo uno: Liberarsi dai ladri ovunque si annidino, e purtroppo sono tanti e dobbiamo mandarli tutti a guadagnarsi il pane onestamente con uno stipendio da comune cittadino. No alla Repubblica Presidenziale ne semi-presidenziale, la Repubblica va bene così com'è.
con simpatia Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 04.06.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto ciò che è "comune" notoriamente non si trova da nessuna parte.

Alessandro Madeddu 04.06.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto Di Maio ad otto e mezzo e Morra a piazza pulita. sono stati bravi, mi sono piaciuti. penso che sia stato di grande impatto per i cittadini italiani disinformati ma intellettualmente onesti confrontare il loro modo di parlare, di ragionare, di porsi con il modo di porsi delle santanchè, degli alfani, dei lupi (in nome omen), delle carfagna e via elencando. È evidente che mentre questi ultimi si comportano come se stessero a casa loro con i loro domestici i rappresentanti del M5S si comportano come cittadini normali, bene educati e rispettosi del loro interlocutore e dei cittadini che ascoltano.
È stato interessante vedere la gruber e formigli fare delle domande inusitate, tipo: la gruber che chiede all’on. DiMaio: “chi ha deciso di mandare lei in trasmissione, come è stato scelto? Avete votato?” . La prossima volta Di Maio dovrebbe rispondere così: “scusi signora gruber, ma perché queste domande non le ha mai fatte alla santanchè e agli altri? Non le interessa sapere chi manda la carfagna in trasmissione?"
Altra domanda inedita della gruber: “ ma quanto ha preso di stipendio?”. Perché la gruber non ha mai chiesto a Bersani: “quanto ha preso da Riva, il padrone dell’Ilva?( la risposta sarebbe stata 98.000 euro uguali a quasi 200 milioni di lire e da Italacciai 100 mila euro). E perché li ha presi tutti quei soldi, on. Bersani? Per chiudere un occhio su quello che stava facendo l’Ilva a Taranto? E perché non li ha restituiti?”
Ma anche formigli ha ben dimostrato chi è: l’unica cosa che gli interessava era strappare dal senatore Morra che cosa pensava dei giornalisti in generale e di lui in particolare. E poi ci teneva tanto a tenerselo lì per commentare le elucubrazioni di Roscino e di Pigi battista.
In conclusione posso dire che si può andare in TV alle condizioni di ieri sera, cioè per interviste a due, senza partecipare alla gazzarra. Bravi, bravissimi i nostri. se continuerete così rimpiangeranno quando il M5S non andava in TV.

gabriella bianchini, roma Commentatore certificato 04.06.13 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che fine ha fatto il mio post di ieri sui soldi spesi tra il 2008 e oggi dalla cooperazione allo sviluppo?
Centinaia di milioni di euro spesi inutilmente e male, infatti spesso anche la classe dirigente ed intellettuale africana è giunta a mettere in dubbio l’utilità’ di continuare con questo tipo di politica assistenziale verso i PVS, che finora ha dimostrato di non dare i frutti sperati e addirittura di aver alimentato la corruzione e il clientelismo in quelle lontane realtà.
Con quei milioni sarebbe più utile cooperare allo sviluppo delle nostre imprese per dare lavoro e benessere al popolo italiano e ai suoi figli.

LINK: http://www.cooperazioneallosviluppo.esteri.it/pdgcs/italiano/Partner/CoopFinanziaria/
LineeCredito.asp

Lorenzo B. Commentatore certificato 04.06.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti amici.
Sono veramente stanco di dover continuamente gistificare l'operato dei cittadini a 5 stelle, che avranno pure sbagliato qualcosa (chi non sbaglia?), ma sono una stella lucente in un cielo di merda.
E' chiaro che alla maggioranza degli italiani va bene essere lobotomizzati da un'informazione pressochè totalmente asservita al potere e governati da autentici criminali. Sono stanco....e arrabbiato a tal punto che un pensiero si fa strada...abbandonare gli italiani al loro triste destino e vedere Beppe che se la spassa godendosi una meritata pensione. Io inizio a fare le provviste. Che amarezza

fabio m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sì sono d'accordo, è una situazione insostenibile.

Gloria M., Genova Commentatore certificato 04.06.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile che i media italiani facciano i santarelli.Sono al soldo del loro editore il quale è a stretto giro di posta con il partito politico, che a sua volta usa il media per incanalare l'opinione pubblica verso la preferenza elettorale.Io la chiamo la ruota del criceto.Una specie di truffa-carosello.Tutti ricordiamo le piazze piene che strabordavano di gente nello Tsunami Tour, e loro che mandavano il servizietto di 30 secondi con inquadratura stretta stretta su beppe grillo e MAI una inquadratura sulla piazza.
Siamo nel terzo millennio,media italiani avete perso credibilità.

Bob C., Rieti Commentatore certificato 04.06.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento

PUDORE ! Se questa classe politica avesse, o potesse avere il senso del pudore, non sarebbe la classe politica peggiore e più corrotta d'Europa.Sono decenni, che questi stessi politici si stanno dedicando al saccheggio del paese, in totale impunità e con mutua complicità. La cosa ancor più spaventosa, è la forma banditesca con cui realizzano i cambi generazionali che, a loro modo di dire, dovrebbero essere il "rinnovamento politico" e che nella realtà, è solamente l'arruolamento di soggetti più giovani ma di qualità morali simile alla loro se non addirittura peggiori. Non vi è dubbio che, senza la distruzione di questa vera e propria metastasi, provocata dai vecchi tumori, Craxi,Andreotti,Berlusconi,Dalema,Mastella,etc.etc per centinaia e centinaia di soggetti, l'Italia è condannata. E' un errore, credere che l'Europa sia colpevole della nostra situazione, che l'Euro sia la causa del nostro malessere economico, come è un errore pensare che una nuova legge elettorale, qualunque essa fosse, risolverebbe dei problemi che, nella realtà, provengono da questa classe politica talmente immorale, da trattare con qualsiasi soggetto sia un pendaglio da galera, che garantisca però, come fa Berlusconi, la tranquillità di rapinare Banche MdP.o Enti pubblici etc.. Niente si può rimediare fino a che, i personaggi che c'hanno trascinato fin qui, con i loro complici evasori e corruttori rimarranno al governo e controllino informazione Forze Militari e leggi promulgate a LORO esclusivo beneficio.

rebyjaco 04.06.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile attendere 13 anni per tornare ai livelli di PIL del 2007. Tra 13 anni il paese, che oggi è agonizzante, sarà morto, defunto e consumato dai vermi. Leggere il commento "RITORNO ALLA LIRA" (parte 1,2,3).

INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO
INDIRE SUBITO UN REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO

Lorenzo B. Commentatore certificato 04.06.13 11:13| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spiace molto leggere commenti "fintoinformati" che fanno leva su trite e ritrite teorie complottistiche utilizzate, immagino in perfetta buona fede,in modo parziale per giustificare una tesi. Esempio chiaro è quello del semi presidenzialismo figlio del progetto Rinascita di Licio Gelli.Personalmente sono contrario al semi presidenzialismo per altri motivi e ricordo che parte del piano Rinascita era la riduzione dei Parlamentari: se applichiamo la teoria in modo non selettivo, cioè solo a chi non ci piace,
dovremmo dedurne che il m5s è anche lui parte di questo piano.

PS ripubblico perchè è stato cancellato. Non mi sembra un commento offensivo e neppure provocatorio. Se qualcuno non è d'accordo può rispondermi senza alcun problema, possibilmente senza ingiurie. Grazie

franco 04.06.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora è vero ?!
EVERO CHE C'E' LA CENSURA SU QUESTO sito Blog !

Per Grillo e Casaleggio ( Togliete a censura altrimenti rischiate di far diventare Internet come il T.G. di Emilio Fede. ).
Se mi capita di nuovo che non mi viene pubblicato qualche post, questo blog e questo sito lo cestino proprio.

sabatino loffredo 04.06.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I raccomandati ed autocooptati Italiani hanno venduto il destino e la liberta di quegli 8 milioni di Elett M5stelle ai banchieri D'E.U.
Altri 7 anni di schiavitù e di privilegi nella cd. 3 repubblica Italiana dei concorsi e del Bunga Bunga.
Non sono i partiti Italiani la vera causa della rovinosa situaz italiana , ma i concorsi per esame per le autorizzazioni al lavoro lo sono.
Bisogna toglierli e creare una nuova repubblica , senza concorsi autocootatvi per esame e senza privilegi per nessuno.

sabatino loffredo 04.06.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

PERCHè NON FAR VOTARE SOLO CHI S'INTERESSA DI POLITICA? CHE DIMOSTRI ALMENO UN MINIMO DI CONOSCENZA SU ARGOMENTI COME POLITICA ED ECONOMIA? IN FONDO, SE SIAMO AMMALATI E CHIEDIAMO UN CONSULTO, LO FACCIAMO CON PERSONE CHE ABBIANO ALMENO UN'INFARINATURA SULL'ARGOMENTO, NON AI PRIMI CHE TROVIAMO PER STRADA. O NO? A VOLTE MI CHIEDO SE CI SI RENDE CONTO DELLA DIFFICOLTA CHE è IL GOVERNARE, TUTTI CHE SI LAMENTANO, MA ALLA FINE, L'UNICA SOLUZIONE CHE VIENE PROPOSTA è : LO STATO TIRI FUORI I SOLDI! MA VA? MICA DIFFICILE COSI. MA DOVE SONO QUESTI SOLDI? SPENDIAMO 266 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO PER PENSIONI,(NON SO QUANTE E QUANTO GIUSTIFICATE)MA IL PROBLEMA CARDINE SONO I 4 MILIARDI DEI COSTI DELLA POLITICA, PROBLEMA REALE, MA DA TENERE NELLA GIUSTA PROSPETTIVA.SU 800 MILIARDI DI SPESA PUBBLICA, è LO 0,5%. d'ACCORDO, FACCIAMOLO, MA L'ECONOMIA DITE CHE POI RIPARTE? SAPETE QUANTI SONO I PRODUTTIVI IN ITALIA? 7.000.000, E 15.000.000 I SERVIZI. POI 16.400.000 I PENSIONATI, 5.000.000 I CASSINTEGRATI E DISOCCUPATI... . dITE CHE IL PROBLEMA SONO SOLO I POLITICI? CERTO, LORO POTREBBERO... POTREBBERO, MA NON POSSONO. LA RIFORMA FORNERO SULLE PENSIONI NON SOLO E GIUSTA, MA DOVREBBE ESSERE APPLICATA A TUTTE LE PENSIONI ( ESCLUSE QUELLE PIù BASSE O INDISPENSABILI), E NON SOLO D'ORA IN POI,COSI INVECE CONTINUERANNO A ESSERCI PREVILEGIATI, CHE CONTINUERANNO A ESSERLO, E DEFRAUDATI.CI CREDO CHE TRA POCO SI RISCHIA IL BOTTO, CHI è ATTIVO, E PRODUCE, GUADAGNA MENO DI CHI èA CASA A FARE UN XXXX. I TERRONI HANNO VINTO, (NON NEL SENSO DI MERIDIONALI, MA NEL SENSO DI "FURBI")MA è LA VECCHIA STORIA DELLA RANA E DELLO SCORPIONE. MENO MALE CHE NON HO FIGLI!
www.laforzamotrice.it

Ruggero B., Brescia Commentatore certificato 04.06.13 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Io ho una fottuta paura di una cosa che fino a poco tempo fa bollavo come "una delle solite cazzate dei complottisti": E CIOE' CHE VOGLIANO DISTRUGGERE L'ITALIA COME NAZIONE E IL SUO POPOLO AUTOCTONO. Ci stanno riducendo alla fame con politiche d'austerity scellerate.
I vari governi sono chiaramente lacchè delle banche, delle lobbies e delle multinazionali, se il benessere economico dell'Italia va a cozzare coi loro interessi ci attacchiamo al cosiddetto.
Ci tengono solo come rifugio per la peggio accozzaglia di migranti disperati che arrivano qui, chi con buone intenzioni, chi (e son tanti) con cattive. In questo problema non hanno la minima intenzione di aiutarci, ci hanno fatto capire chiaramente che sono CAXXI NOSTRI. per agevolare il fatto hanno messo boldrini e kyenge.
Tutti i tentativi di cambiare qualcosa da parte di forze politiche nuove come il M5S vengono sistematicamente silurati (purtroppo non solo dalla vecchia classe politica, ma dai fondatori stessi, mi spiace dirlo, ahimè...Grillo ha fatto un clamoroso autogol, e credo l'abbia capito, ora rimane da sapere se l'orgoglio prevarrà sulla voglia di rinnovare...speriamo di no!).
Gente, volete che chi sta al governo non sappia come fare per rilanciare l'economia? Glielo insegnare noi, operai, casalinghe, disoccupati, cassintegrati, piccoli imprenditori con l'acqua alla gola?
L'amara realtà è che non si vuole farlo. Hanno messo una croce sull'Italia, anzi sugli italiani.
Ho paura!

Illy 04.06.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Gridare ed inveire nelle piazze e sul Blog contro Berlusconi somiglia tantissimo alla strategia degli infiltrati di mafia nelle commissioni antimafia per poter controllare la situazione a proprio favore.

bartolomeo Giove (passionescatto), Taranto Commentatore certificato 04.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

In risposta a Simone B., Rimini 03.06.13 23,38 che suggerisce di visionare un video


THRIVE di Foster Gamble

http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg

ho rafforzato il suggerimento (che condivido) con l'aggiunta di altri url :

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AsoYXIDVQQw


http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=pML_8uzuJzc

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=VXVdOwMC9E8

http://www.youtube.com/watch?v=hfUidcAyX9g&feature=player_detailpage

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=NStyRt19flA

http://www.youtube.com/watch?v=o3bdV9NWvL4&feature=youtu.be

dura più di 2 ore ma è interessantissimo ...


Se non li avete ancora visti ... fatelo (poi partendo da quelli se ne possono trovare altri sull'argomento che E' ESTREMAMENTE INTERESSANTE E MAI PROPOSTO DAI MEDIA UFFICIALI ...)

Buona (si fa per dire ...) visione ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 04.06.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho visto né 8emezzo né piazzapulita, mi fido dei commenti che leggo qui, mi sembra di capire che i ragazzi se la sono giocata bene. Mi fa un'immenso piacere. La cosa funziona, mentre Beppe continua instancabile a cazziare pesantemente i giornalisti, così che nessuno dimentichi che porcheria è, quella che chiamano "informazione", i nostri ragazzi mostrano il volto pacato e determinato di vuole cambiare lo stato delle cose di questo paese con metodi veramente democratici. Coraggio.

cristina biemmi, bs Commentatore certificato 04.06.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Grillo ho criticato le tue scelte, quelle del "MOVIMENTO 5STELLE", ma adesso al riguardo del "PRESIDENZIALISMO" debbo darti atto che hai ragione!
Il PDL si è dmostrato e per esso BERLUSCONI molto furbo!Torniamo indietro:il PDL non aveva avuto la maggioranza(cosa che BERLUSCONI)con questa legge elettorale ipocrita e dannosa(solo cosi Berlusca ha potuto portare in parlamento chi voleva(lo stesso suo avvocato che lo difende nel processo RUBY siede in parlamento);questa legge elettorale ha tolto ai (come tutti ben sanno),il potere ai cittadini, alla gente di scegliersi i propi parlamentari! Berlusconi ha portato con questa legge in parlamento chi voleva!Questa volta gli è andata male per una manciata di voti:propio questa legge gli si è rivoltata contro!Ha dimezzato i suoi in parlamento ma furbescamente ha premuto il piede sulle larghe intese!Non aveva un alternativa,l'unica mossa per non essere messo all'angolo! Ma sappiamo tutti com'è andata!BERLUSCONI deve ringraziare " SAN GRILLO" che con la sua aureola(vedi i suoi capelli)ha salvato di nuovo BERLUSCONI!Guarda unpò propio chi in cui confuidava la gente per finalmente smetterla con Berlusca lo va a salvare! Cosa da non credere ma è realtà!Adesso il Berlusca ci riprova sia allontanando la legge elettorale(la legge elettorale in ultimo quando tutto sarà fatto si farà anche quella); tuto falso è dsolo un volere prendere tempo; cosi come ad arte hanno tirato fuori il "PRESIDENZIALISMO" Per fortuna abbiamo un PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA che sa il fatto suo!Li ha richiamati tutti a muoversi!Lo faranno chi sa!Si sa solo che ancora una volta il PD( per fortuna non tutti)abboccherà, si farà fregare! Spereo tanto di no!Ma nontira aria buona nel PD se gia si spaccano su questo tema!Su questo GrILLO ha ragione,BERLUSCONI
VUOLE FREGARCI TUTTI! Ha cercato sempre di stravolgere la costituzione e grazie a NAPOLITANO non ci è riuscito!Ma il lupo perde il pelo ma non il vizio!Vi immagginate BERLUSCONI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA?

JUST6 04.06.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe che brutte cose hai detto nei tuoi comizi in Sicilia: liste di proscrizione,censura sugli operatori televisivi, frasi come: faremo i conti con Floris, la Gabanelli (ma non era il Presidente della Repubblica del movimento) e Rodotà (ma non era l'unico che poteva evitare l'inciucio e avrebbe aperto praterie alla alleanza con il PD? Ah no, è vero il movimento non fa alleanze con nessuno, avremo capito male). Ci siamo ribellati tutti all'editto bulgaro di Berlusconi, perchè nulla dopo l'editto catanese di Grillo? Se pensi sia giusto vai sul web (salvo poi pentirti e fare il corso TV agli eletti...), ma rispetta la libertà di stampa, anche (direi soprattutto) della stampa che non ti piace e contrastala con argomenti. E poi la Gabanelli e Rodotà non si sono "rivoltati contro": sono semplicemente indipendenti, la qualità per la quale erano stati scelti. Non si è indipendenti solo se si dice che tu hai sempre ragione.

franco 04.06.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITORNO ALLA LIRA (PARTE TERZA)
Partendo dai tagli dall'alto (eliminazione dei rimborsi elettorali, stipendi, vitalizi e politometro sui politici) e con

politiche economiche adeguate (sussidi a casalinghe, pensionati, disoccupati ed esodati, piccoli lavori pubblici di pubblica

utilità come risanamento idrogeologico, potenziamento della rete ferroviaria tra est, ovest e sud Italia, risanamento del

patrimonio architettonico, impulso del settore turistico, manifatturiero, artigianato, impulso dell'export agevolato dal

cambio, detassazione generalizzata, abbassamento dell'IVA, ecc.) la nostra moneta sovrana dovrebbe mantenersi rispetto

all'Euro intorno al cambio su indicato e con una svalutazione oscillante tra 30% e 35%, gli italiani non vedranno decadere il

potere di acquisto, anzi, questo si rivaluterà perché circoleranno più denari e ci sarà finalmente la crescita, stipendi e

pensioni aumenteranno potendosi lo Stato finanziare emettendo nuovi titoli in Lire che potranno essere pagati, come era una

volta, stampando banconote. Gli investimenti (quelli ad esempio in Titoli di Stato in Euro in mano ai pensionati e cittadini

italiani), verranno pagati ed onorati in controvalore in nuove Lire non ci sarà nessuna perdita. Bisogna cambiare mentalità,

creare una nuova coscienza, ci hanno imposto il terrore, ma oltre il buio c'è la luce.

Lorenzo B. 04.06.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno , bene così , benissimo così.........
sto assistendo in questi giorni ad una vera e propria operazione di sputtanamento e aggressione (la macchina del fango è sempre pronta ) nei confronti del nostro movimento , ieri sera sotto l'ufficio di Casaleggio dove si doveva tenere una riunione del movimento un gruppo di "giornalisti" attuava una vera e propria operazione "sbeffeggiamento " nei confronti di giovani deputati che hanno deciso di rinunciare al 90% dei propri emulamenti , che hanno deciso di mettersi al servizio del paese , che hanno deciso di fare senza chiedere in cambio favori alle lobby ,alle mafie e ai tanti delinquenti che tengono per il collo gran parte del mondo politico italiano, che hanno deciso di dire agli italiani che si può fare politica in maniera pulita,onesta e soprattutto in maniera libera da condizionamenti ,inciuci e ricatti, in un momento dove un'accozzaglia di irriducibili buffoni sta mettendo in atto una serie di provvedimenti che nulla hanno a che fare con la risoluzione dei problemi che attanagliano milioni di cittadini italiani,esodati,giovani precari,sfrattati,piccoli imprenditori strozzati dalle banche e dagli usurai, si discute invece di semipresidenzialismo !!!!! questi giornalisti,ovvero questi servi ben retribuiti , devono essere mandati a fare in culo.......bene così Beppe ......benissimo così.....gli eroi dicono che quando il gioco si fà duro è da giocare e io sono pronto...........

alberto paci, alberto_paci@libero.it Commentatore certificato 04.06.13 10:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITORNO ALLA LIRA (PARTE SECONDA)
Andrà poi limitato l'acquisto della valuta USA, Euro, ecc., da parte dei cittadini italiani e andranno realizzate serie

politiche volte a frenare le fughe di quei capitali eventualmente spaventati dal ritorno alla nuova Lira (una seria

informazione sul come ritornare alla Lira e seri controlli soprattutto alle frontiere). La Banca d'Italia, nazionalizzata,

dovrà esercitare una stretta vigilanza sulle transazioni bancarie sull'estero, tutte le transazioni bancarie sull'estero e

dall'estero dovranno passare sotto la supervisione della Banca d'Italia, questa dovrà gestire i depositi in valuta estera,

USA, Euro, ed altre e con questi pagare le quote di debito pubblico con i creditori esteri detentori dei nostri titoli di

stato in scadenza.
La Banca d'Italia potrà rivendicare anche le nostre riserve auree, attualmente gestite dalla BCE, che attualmente ci impone

anche l'utilizzo che dobbiamo farne dell'oro del popolo italiano. Possediamo circa 2500 tonnellate di oro (per un valore

approssimato di 100 miliardi di euro), ma la BCE ci permetterebbe l'eventuale vendita di appena 150 tonnellate. Con la

riappropriazione delle riserve si potrebbe pagare immediatamente il debito statale nei confronti delle imprese italiane che

ammonta a circa 70 miliardi di Euro (altro che pagarle con BTP o titoli di stato, ovvero emettendo ulteriore debito, come

alcuni sostengono).

Lorenzo B. 04.06.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RITORNO ALLA LIRA (PARTE PRIMA)
I Radicali hanno proposto 11 referendum, copiati in parte dal programma del M5S, anche il M5S dovrebbe proporre un referendum fondamentale: l'uscita dall'EURO. Nel caso il popolo decida di uscire dall'Euro e di tornare alla sovranità monetaria,saremo liberi dalla Troika e dalle politiche mortifere dell'austerity imposte dai tedeschi. Non saremo più costretti a finanziare il debito con nuovo debito, indebitandoci all'infinito.
Le nuove Lire dovrebbero avere i seguenti tagli: monete da 1 cent, 2 , 5 10, 20, 50 e 1 Lira, biglietti da 2, 5, 10, 20, 50, 100, 200 e 500. Il tasso di cambio potrebbe arrivare intorno a 1,35; ovvero 1 Euro = 1,35 Lire. Ossia una svalutazione tra il 30 e il 35% di poco superiore a quella del dollaro che rispetto all'Euro è tra il 25 e il 30% essendo attualmente intorno a 1,30.
Nel momento in cui la nuova Lira comincerà ad avere corso legale, diventando l'unica moneta legale per realizzare transazioni economiche sul territorio nazionale, i cittadini potranno cambiare i loro risparmi in Euro (circa 1250 miliardi di Euro) in nuove Lire, coniate dalla zecca di stato, al cambio del giorno. Il cambio sarà effettuabile presso tutti gli sportelli bancari e presso la Banca d'Italia (Bankitalia) che dovrà essere nazionalizzata. Bankitalia potrà utilizzare gli Euro provenienti dal risparmio degli italiani come valuta estera per pagare le rate del nostro debito estero in scadenza, quindi il patto di stabilità, il pareggio di bilancio per il 2013 e il fiscal compact andranno cancellati dalla Costituzione e ripudiati. Il debito estero potrà essere pagato anche mediante U$D e altre valute straniere e mai in nuove Lire svalutate, il che sarebbe troppo oneroso per noi. Per avere U$D l'Italia, con una Lira svalutata, potrà espandere l'export e il settore turistico per chiamare turisti dall'estero che cambieranno dollari, Euro ed altre valute con Lire svalutate.

Lorenzo B. 04.06.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""BISOGNA SALVARE LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA""

L'ELEZIONE DIRETTA DEL SINDACO NON DEVE VENIRE DAI PARTITI,MA DAI CITTADINI

""LISTA CIVICA UNICA COMUNALE CON UNA ESPRESSIONE DI UNA SOLA PREFERENZA""

IL PRIMO DIVENTA SINDACO SENZA BALLOTTAGGIO E IN ORDINE DECRESCENTE DI CONSENSO ELETTORALE LA NOMINA DEI CONSIGLIERI COMUNALI.

IL MOVIMENTO NON PUO' PERDERE QUESTA GRANDE OCCASIONE DI DARE A CIASCUNO IL PROPRIO MERITO ELETTORALE,ADESSO CHE SI VA AL VARO DELLA NUOVA RIFORMA ELETTORALE.

INSEGNARE LA DEMOCRAZIA E' IL RISPETTO PER L'ELETTORE.

NON PIU' INCIUCI E PORTATORI DI VOTI,NELL'INTERESSE ESCLUSIVO DELLE POLTRONE.

LE ISTITUZIONI NON POTRANNO MAI FUNZIONARE SE NON SI RISPETTA LA DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA.

SOLO COSI' LE PERSONE ONESTE SI POTRANNO AVVICINARE ALLA POLITICA NON DIPENDENDO DALLA VOLONTA' DEI PARTITI,SEMPRE PIU' RELEGATI A COMITATI DI AFFARE.


LA PARTECIPAZIONE IN MASSA DEI CITTADINI ALLA VITA POLITICA E' L'UNICO ANTITODO IN GRADO DI SCONFIGGERE QUALSIASI MALE DELLA POLITICA.


NON SI PUO' PRETENDERE RISPETTO DAL CITTADINO,SE NON LO SI METTE IN GRADO DI PARTECIPARE ALLA VITA PUBBLICA AMMINISTRATIVA INDIPENDENTEMENTE DALLA SUA FEDE POLITICA.


AMMINISTRARE LA PROPRIA CITTA',NON DEVE DIPENDERE DALLE DECISIONI DEI PARTITI PRESE AI VERTICI,SENZA LA BENCHE' MINIMA CONOSCENZA DELLE REALTA' LOCALI.

E' ARRIVATO IL MOMENTO DI FARE SUL SERIO,SE SI VUOLE DAVVERO SCONFIGGERE LA CORRUZIONE,PERMETTENDO COSI' LA CRESCITA CIVILE,MORALE ED ECONOMICA DELLA NAZIONE.

AVANTI TUTTA!!!!!!

marianocoppola 04.06.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che il M5S ha grandi potenzialità e può fare molto in Parlamento, anzi ha già iniziato ad agire dentro le Commissioni Parlamentari, nonostante i media di regime se ne guardano bene dal dirlo preferendo fare puntate intere di talk show e titoli di giornali a parlare di quello che ha detto o non detto Beppe Grillo. Questa, come appunto dice sempre Beppe, non è informazione libera e non ci si può rammaricare se il M5S ripudia la maggior parte dei media italiani, e considera la grande maggioranza dei giornalisti asserviti alla politica. Anche io condivido pienamente quest'analisi sul' informazione in Italia. Certo anche il M5S sbaglia, soprattutto nella comunicazione, e Beppe non ha sempre ragione su tutto ciò che dice, ma questo non può negare la crescente ostilità di tutti i media italiani nei confronti del M5S. Addirittura ieri ho visto una puntata di "Piazzapulita" dove si parlava esclusivamente di Beppe Grillo, su ciò che dice, come si muove, cosa pensa, le parolaccie che dice, e cosi tutti gli altri talk politici. Mi chiedo io ma perché non parlano anche di cosa ha fatto e di cosa sta facendo il M5S in Parlamento? perchè il M5S in Parlamento, come ho detto prima, lavora ed ha presentato degli emendamenti e mozioni su svariati temi che sono stati respinti dalla maggioranza parlamentare, come l'emendamento che prevedeva l'abolizione della legge "porcellum" presentata dal deputato PD Giacchetti e votata dal M5S. Questo Formigli non lo ha mica detto, ma piuttosto ha preferito condurre un dibattito in cui sottolineava che lui era un giornalista libero, indipendente e Grillo aveva torto. E capirai! Comunque sia hanno fatto benissimo alcuni intelligenti esponenti del M5S che in questi giorni hanno rilasciato delle interviste in tv sull'operato del M5S in Parlamento. Niente talk da pollai, stile "Quinta Colonna, Agorà, Piazzapulita", ma interviste cordiali, dettagliate e precise a tu per tu con il conduttore. Questo è saper comunicare bene.

Gaspare M. Commentatore certificato 04.06.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A GRILLO
SEI GRANDE,GRANDE,GRANDE
COME TE
SEI GRANDE SOLO TU

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 04.06.13 09:01| 
 |
Rispondi al commento

A coloro che accusano il M5S di non fare niente di concreto, ricordo che la presa della Bastiglia avvenne il 14 luglio 1789. Undici anni dopo, nel 1800 in Europa le monarchie assolute si trasformeranno in monarchie costituzionali e le nuove Costituzioni difenderanno i diritti di tutti i cittadini. Occorrerà ancora molto tempo perché in Francia si concretizzi un vero cambiamento perché prima di tutto ci si doveva liberare di un tipo umano diverso da sé e di ciò che esso aveva creato nella storia come cultura e valori. Come diceva Gaber : “Quello che temo non è tanto Berlusconi in sé, ma Berlusconi in me”.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 04.06.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella mossa, si comincia a vedere qualcuno in TV. Grande Di Maio con la Gruber, se non altro ha avuto la possibilità di parlare di programmi del movimento; possibilità che Formigli non ha dato a Morra,ha messo in evidenza soltanto la sua arroganza di giornalista (pessimo ospite)facendo delle domande assurde e guardandosi bene a non far domande sui programmi 5S. "Strano" comportamento quello di Formigli, di solito quando intervista politici di fama lo fa con la coda tra le gambe. Complimenti a Morra che ha mantenuto la calma ed è riuscito a non sputare in faccia al suo interlocutore.
Ho apprezzato la serietà di Gomez, purtroppo di giornalisti come Lui ce ne sono pochi.
Angelo D'Aliesio

Angelo D'Aliesio 04.06.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO SEI AMMIREVOLE,,,LA TUA GENEROSITA' D'ANIMO SUPERA E TRAVOLGE LE MISERIE DI QUESTO PAESE,,SEI LA NS.VOCE,DI TUTTI QUEI CITTADINI ONESTI CHE SPERAVANO E SPERANO IN UN " MOVIMENTO CHE RIESCA AD AFFERMARE QUEI SACROSANTI DIRITTI UMANI"".QUESTO E' UN POPOLO APOSTATA!ANCHE LA MADONNA INVIA MESSAGGI DAL 1985 A MEDJUGORIE PER TUTTA L'UMANITA',CREDENTI E NON CREDENTI SONO INFORMATI? SENSATE,SEMPLICI,PREZIOSE E COERENTI LE SUE PAROLE E' AVANTI,MOLTO AVANTI, MINIMO UN GIORNALISTA PER OGNI RETE OGNI MESE DOVREBBE ESSERE LI,PUNTUALI,,ANZICCHE' LA VITA IN DIRETTA,DOVREBBERO RACCONTARE IL CONFORTO ESPRESSO AI DEBOLI CHE SCENDE DAL CIELO,MA FORSE NON E'GRADITA LA DENUNCIA,,ANCHE QUELLA CELESTE! LA MADRE ACCENNA UN DIVENIRE,CHE CONFORTA L'ESSERE!CI METTE IN GUARDIA,UN PO' COME HAI FATTO TU PER QUESTO POPOLO,,RISPETTO AI GOVERNANTI!PAX.ET,,


DOMENICA 2 GIUGNO 2013

Messaggio a Mirjana del 2 giugno 2013
“Cari figli, in questo tempo inquieto io vi invito di nuovo ad incamminarvi dietro a mio Figlio, a seguirlo. CONOSCO I DOLORI,LE SOFFERENZE E LE DIFFICOLTA',MA IN MIO FIGLIO VI RIPOSERETE,IN LUI TROVERETE LA PACE E LA SALVEZZA. Figli miei, non dimenticate che mio Figlio vi ha redenti con la sua croce e vi ha messi in grado di essere nuovamente figli di Dio e di chiamare di nuovo "Padre" il Padre Celeste. Per essere degni del Padre amate e perdonate, perché vostro Padre è amore e perdono. Pregate e digiunate, perché questa è la via verso la vostra purificazione, questa è la via per conoscere e comprendere il Padre Celeste. Quando conoscerete il Padre, capirete che soltanto Lui vi è necessario (la Madonna ha detto questo in modo deciso e accentuato). Io, come Madre, desidero i miei figli nella comunione di un unico popolo in cui si ascolta e pratica la Parola di Dio. Perciò, figli miei, incamminatevi dietro a mio Figlio, siate una cosa sola con Lui, siate figli di Dio. Amate i vostri pastori come li ha amati mio Figlio quando li ha chiamati a servirvi. Vi ringrazio

Bruno V. Commentatore certificato 04.06.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Non prendere il finanziamento pubblico potrebbe essere contro producente . E se fosse usato dal movimento per aiutare la PMI regalando servizi ? Es.: il commercialista alle partite IVA , creazione di base monetaria attraverso donazioni a privati per un incremento etico delle soluzioni di vita : es. utilizzo di ville ora abbandonate dei comuni per la vita di anziani soli in comunita , ecc ecc . Se li lasciamo allo stato li usano per comprare gli F35 .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 04.06.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIOTI, NON VI GRIDERO' MAI PIU' SVEGLIATEVI, PERCHE' E' TUTO CHIARO, GRAZIE A QUELLI CHE NON VOTANO, DIMOSTRAZIONE NUMERICA PRECISISSIMA DI QUANTO AMMONTI LA VERA STUPIDITA' ED IDIOZIA ITALIOTA, C'AVETE IL CERVELLO FRACICO, CHE PERDE LIQUIDI, BRAVI CONTINUATE A NON VOTARE CAGASOTTO IMBESUITI. E QUELLI DEL PD-L E PDL, DIO CE NE SCAMPI E LIBERI, BASTA ASCOLTARE LE MOTIVAZIONE DEI VOTANTI PERCHE' TI CASCHINO GLI OCCHI DALLE ORBITE, SIA DA UNA PARTE CHE DALL'ALTRA, FATECI CASO, ANZI MATTEO FATE UNA BELLA SELEZIONE DEI COMMENTI DI VOTO DEGLI ITALIOTI E LE LORO MOTIVAZIONI "AGGHIACCIANTE", CON QUESTO NON PREDENDO DI SOSTENERE CHE I VOTANTI M5S FOSSERO PIU' INTELLIGENTI ANZI NO, E GIORNO DOPO GIORNO SENZA PUDORE I MEDIA CE' LO DIMOSTRANO PENSANDO DI SCORAGGIARCI FORSE? MA SE E' VERO CHE UN 10% E' LO ZOCCOLO DURO, POSSO TIRARE UN SOSPIRO DI SOLLIEVO. ORA PER ACCANTENTARE LA MARMAGLIA FRIGNANTE E MONGOLOIDE ITALIOTA ANDIAMO IN TV E FACCIAMO SPLENDIDE FIGURE, MA FATE ATTENZIONE "I PRIMI" DELLA CLASSE IN ITAGLIA SONO ODIATI, OSTACOLATI, COSTRETTI IN TUTTI I MODI A DOVER CORROMPERSI, ESSERE CORROTTI, SOLO A QUEL PUNTO FINALMENTE APPARTIENI DEGNAMENTE AL POPOLO ITALIOTA TUTTO, QUANDO SENTO CHE MIO FRATELLO PER "FRATERNIZZARE" DEVE SFORZARSI DI CONOSCERE LE VICENDE DI CALCIO E SOLO QUELLE, MI VERGOGNO DI UN PASSAPORTO DI UNA CITTADINANZA, DI UN POPOLO DISCESO SENZA VERGOGNA E REMORA NEGLI ABBISSI DI UNA INCONSISTENZA MORALE, CULTURALE, UMILIANDO DI FATTO LA SUA INCREDIBILE STORIA? MA QUANTO DEVE ESSERE PROFONDO L'ABBISSO? 12% DI ANALFABETISMO CONTRO L'1% DI CUBA CHE E' PASSATA DAL 99% DEL PRIMA DI CASTRO IN APPENA 35ANNI, E L'ITAGLIA "DEMOCRATICA" DAL 45 AD OGGI ANCORA CON CIFRE FRA L'ALTRO IN AUMENTO DA PAESE ( QUANDO GOVERNATO DAGLI ITALIOTI) SUDAMERICANO? PERCHE' SIETE COSI' MISERABILI, MESCHINI, ODIOSI, ODIANTI, IN PRIMIS FRA DI VOI, MA NON PROVATE VERGOGNA? COME AVETE PERMESSO DI AVERE ANCORA UN 12% DI ANALFABETISMO, FRA DI VOI A CHE SCOPO?
PROVO UNA PENA E COMPASSIONE.

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 04.06.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho toccato con mano i pessimi effetti del pensiero “anti”… Guardavo otto e mezzo, intervista a Di Maio, ad un certo punto Lilly Gruber vuole entrare nel merito di quanto Grillo ha detto su Rodotà e dice una cosa che somiglia a (non ricordo le parole precise) … Grillo ha attaccato Rodotà perchè lo ha criticato… a me scappa dalla bocca Grillo attaccato Rodotà perche ha fatto una critica politicizzata…
Il mio compagno (con il quale abbiamo ferocissimi scambi eh eh) mi guarda sgranando gli occhi e mi dice:- riesci a difenderlo anche sull’attacco a Rodotà? io che come sempre quando vedo qualcuno intelligente saltare alle conclusioni senza essere pasato dal via, divento una belva rispondo piccatissima… non difendo Grillo… difendo la verità… dopo la trasmissione riprendiamo la discussione e riesco dopo una mezz’ora di scambi a spiegarmi ed a far capire cosa intendo…
Nel dire che Grillo ha attaccato Rodotà perchè lo ha criticato si dice una grandissima bugia, Grillo ha attaccato Rodotà perchè dice che Rodotà si è lanciato in un progetto politico (left) per lanciare un nuovo partito di sinistra con Vendola e Civati e che le critiche mosse dalle pagine del corriere della sera nei giorni della campagna elettorale sono strumentali e non super partes, vuole far intendere che quando si ascolta Rodotà bisogna tenere le orecchie aperte perchè non è più fuori dai giochi…
Giusto? Sbagliato? Vero? Non Vero? è una discussione che si può fare ma non era quello il punto… Il pensiero “anti” distorce la verità… la nostra mente è sempre un soggetto attivo anche quando ascolta le parole dette da un’altro… e se siamo predisposti a dargli un certo significato quello gli daremo, non importa cosa dirà veramente… Io puntualizzo su quello che la Gruber dice in merito ad una frase di Grillo, dicendo che è imprecisa, ergo… difendo Grillo… dove sta la logica in tutto questo? è una linea che non tiene… è una linea che divide in Grillismo e AntiGrillismo. Come combatterlo?

Tatiana R., Milano Commentatore certificato 04.06.13 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giorno di tanto tempo fa mentre andavo in piazza per il disbrigo di servizi,vidi una persona conosciuta, che nella strada principale della città con lo sportello dell'automobile semichiuso urinava per terra vicino al marciapiede, mentre la gente passeggiava.Il comune senso del pudore di questo cittadino che io conoscevo che aveva un tumore alla prostata davanti ad una banca, portava i passanti, e me compreso a far finta di non vedere, e lui per il disagio provato cercava di non farsi notare.
L'episodio raccontato non è un invenzione. Quello invece che è sotto gli occhi di tutti è realtà . Lo scempio dei meno abbienti e del ceto medio fatto dai governi del consociativismo del PD-L e PD-L continua. Non si preoccupano neanche più di nasconderlo.

Vincent C. 04.06.13 07:49| 
 |
Rispondi al commento

BASTA POCO CHE C'È VO'
Complimenti ai nostri due senatori, che ieri alla 7 nella tana di due vipere ne sono usciti alla grande

Fabrizio Scotti 04.06.13 07:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ma non prendertela, io mi vergogno per voi, lo spettacolo di quelle ITALIOTE CRETINE E PIAGNUCOLOSE DI TERMINI IMERESE DI IERI SERA E DI QUELL'ALTRA DI POMEZIA, UNA CHE HA DISTRUTTO PARTE DEL LITORARE COSTRUENDOVI IM CEMENTO, LA POVERETTA DOVRA' CHIUDERE PER COLPA DI QUELLI CHE HANNO TUTTE E DUE VOTATO PER VENTANNI? TUTTE E DUE PERSONE TRADITE DAL M5S? QUANDO SOSTENETE CHE QUESTO E' UN PAESE DI PERSONE "INTELLIGGENTI", PURE TE BEPPE, MA COSA DICI, ORA BASTA INGRASSARE I MAIALI, OPS PARE SIANO INTELLIGGENTISSIMI. IO PROVO VERGOGNA AD ASSISTERE AL PUBBLICO LUDIBRIO "DELLE" STUPIDITA' UMANOIDI ITALIOTE, TRALASCIANDO I PICCOLI BORGHESUCCI ALLA PIGI CHE NON HANNO MAI SAPUTO COSA SIA "TIRARE LA CARRETTA" COME FANNO I GIOVANI ASPIRANTI GIORNALISTI E COME HA FATTO BEPPE FACENDO UNO DEI LAVORI PIU' PRECARI AL MONDO L'ARTISTA, E DI FRONTE A TANTA STUPIDITA' ITALIOTA, CAPISCO L'INSOFFERENZA VERSO "L'ARTISTA" BEPPE, CHE ORA CHE FA' POLITICA SECONDO LOR SIGNORI "DOVREBBE USARE UN'ALTRO LINGUAGGIO, ANDATE AFFANCULO! IO IERI ERO ADDOLORATO ALLA VISIONE ED ASCOLTO DI TUTTA QUELLA STUPIDITA', PENSATE A QUELLI ALL'ESTERO CHE CI GUARDINO GLI CASCANO LE BRACCIA E GLI ZIPITEI , IL TUTTO CONDITO DALLA "FURBIZIA DEI MISERABILI" CHE SQUALLORE ITALIETTA MICRAGNOSA, QUELLA CHE HA TRASFORMATO IL M5S IN "COLPEVOLE"DI COERENZA, ROBA CHE ALL'ESTERO CI TIRINO I LIMONI SE NON DI PEGGIO E TUTTO PASSA IN PRIMA SERATA SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI, MA CHE VERGOGNA, c'abbiamo una valanga di silvio R di Napoli, sono troppi, i miei 2 BOXER nati a Napoli sono più vispi ed intelligenti di questi brain-washed ed empty? SONO TERRORIZZATO DALLA STUPIDITA' DI PERSONE CHE VERAMENTE ASPETTAVANO IL "MESSIA" GRILLO, IN UN GIORNO TRASFORMASSE, CON UN SEMPLICE TOCCO LA CLOACA CHE SI SONO COSTRUITI PER 20ANNI E PASSA I CITTADINI COME QUELLE DUE SCEME, CRETINE, RINCOGLIONITE DI IERI, QUELLE DEL NUOVO GURU CI HA TRADITO E NON LO RIVOTEREMO E BRAVE IMBECILLI E' PROPRIO QUELLO CHE CUOLE LA STAMPA CORROTTA , IDIOTI A 360°, M

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 04.06.13 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo questo post mi pare che abbiate la senzazione che tutti siano contro di voi!
Mi ricordate un certo Signor Berlusconi il quale fa continuamente la vittima.
Possibile che non abbiate ancora capito che il vostro male lo avete creato voi?
Non fate altro che dire che le poltrone non vi interessano poi continuate a lamentarvi che siete stati estromessi da tutto! Allora non è vero il potere interessa anche a voi!
Probabilmente avete sbagliato qualcosa!
Sicuramente le elezioni amministrative sono diverse da quelle politiche,ma vi siete chiesti come mai nessuno dei vostri candidati è arrivato ai ballottaggi? I cittadini che vi hanno votato alle politiche se ne sono rimasti a casa mentre gli altri ci sono andati.
Il vostro accanimento contro Bersani ha esattamente prodotto l'effetto contrario L'elettore che aveva lasciato il partito e aveva votato per voi naturalmente ha raccolto l'invito di Grillo e ha rivotato per il PD oppure si è astenuto.
Mi sembra che questa strategia paghi poco.
Inutile parlare del senso del pudore perchè per primi dovreste farlo voi considerando tutto!
Pensate solo al post dove Grillo dice che non ha fretta. Lui non ha fretta perchè è sistemato,ma gli italiani che aspettano il lavoro, la casa,ecc.ecc.? Questo è senso del pudore? O è il senso spudorato di raggiungere il potere lasciando tante vittime sulla strada?
Ieri sera il vostro autorizzato a otto e mezzo ha detto che la maggioranza degli italiani non vuole eleggere il Presidente!
Quale maggioranza? La vostra forse!
Io per esempio sono per eleggere il mio Presidente e sarei per eleggere anche tutti i parlamentari perciò voi parlate forse, se tutto va bene, per alcuni o voltete fare il referendum on-line (circa 25-30.000) che decidono tutto come fate sempre?


lora bedosti, castel san pietro terme Commentatore certificato 04.06.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Morra. Oltre che intelligenza, preparazione, grande capacità di espressione e tanta tanta pazienza, ha dimostrato che non è il M5S a dover temere i media ma il contrario. Formigli ieri sera a Piazzapulita era in evidente difficoltà: da una parte si affannava ad eseguire il compitino getta-fango affidatogli e dall'altra ad impedire a Morra di parlare di contenuti e veri problemi. Ad un certo punto ha persino tentato la carta del vittimismo dicendo "Anche io sono stato bandito da una televisione" e poi ha dichiarato "Qui non siamo alla RAI, questa è una rete privata", come se "privato" fosse sinonimo di indipendenza. Bravi ad aver scelto di far parlare Morra. Sono convinta che continuare a far intervenire Persone come Morra ad alcuni programmi televisivi, evitando il talk-show, ma interloquendo solo con i giornalisti, sarà la Televisione stessa a dover bandire i rappresentanti del M5S e allora sarà chiaro ed evidente a tutti da che parte stanno queste mezzemaniche della propaganda partitica.

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 04.06.13 07:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per Silvio R. Napoli. Non ho mai usato in questo blog parolacce ma tu me le fai tirare fuori. Sei proprio un coglione

Francesco Rutigliano 04.06.13 06:48| 
 |
Rispondi al commento

ricordatevi che molti di noi non sono nati ne schiavi e ne padroni , ma liberi

claudio spagnolo, lecce Commentatore certificato 04.06.13 05:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A PIGI BATTISTA

tu che hai dichiarato che "Grillo è una tigre di carta" stai pure certo che staremo alla larga dal tuo "Corriere della ..carta" che emana sostanze nocive, fortemente tossiche e allucinogene.
Ci teniamo molto alla nostra salute, sai?

Quindi con cura evitiamo di acquistare i prodotti che possono provocare danni alla nostra salute.

Noi usiamo la rete, si respira aria di libertà,
aria pulita, aria di vita.

tatiana pa Commentatore certificato 04.06.13 01:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questi tristi figuri del pdmenoelle hanno ancora il coraggio di criticare il M5Stelle volendo far credere che e' un movimento in cui solo uno comanda, cosa che da loro e' normale.(Infatti comanda il cavalier Burlesque)Ma pensassero seriamente a chiudersi in un convento ed espiare il peccato di aver tradito il loro povero elettorato alleandosi col loro finto nemico.Che vergogna..

Gianni F. Commentatore certificato 04.06.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uee! Grillotto, il senso del pudore l'hai perso tu!
Questo Governo Letta è tutta opera tua; hai voglia di trovare scuse; i fatti sono quelli che contano.
Cosa ti aspetti, che qualcuno ti chieda dove sta la tua firma?
Perdi tempo; ti abbiamo già giudicato.
Come tutti i politici che falliscono ti arrampichi su gli specchi.
Adesso stai mandando in giro i tuoi altoparlanti per far sapere cosa fai in parlamento; facci sapere se riesci poi a combinare qualcosa.

Silvio R., Napoli Commentatore certificato 04.06.13 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lista degli invitati al Bilderberg svelata su Twitter
Ci sono anche Mario Monti e Lilli Gruber
LA LISTA DEGLI INVITATI BILDERBERG SU TWITTER - Ecco la lista pubblicata sul sito in questione:

GLI INVITATI - In particolare, tra i 140 partecipanti di 21 Paesi, saranno presenti Franco Bernabè, presidente Telecom, Enrico Cucchiani, Ad di Intesa Sanpaolo, Lilli Gruber, Mario Monti, Alberto Nagel, Ad Mediobanca e Gianfelice Rocca, Ad di Techint Group. La lista ufficiale è stata diffusa via twitter dal sito americano www.minds.com. Presenti alla tre giorni, tra gli altri, anche il presidente della Commisione Europea Manuel Barroso, il direttore dell’Economist John Mickletwait, l’ex generale americano David Petraeus, il capo di Google Eric Schmidt, Henry Kissinger e la direttrice del Fmi, Christine Lagarde.

randa V Commentatore certificato 04.06.13 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

volevo evidenziare alcuni particolari riguardanti l'intervista della Gruber...
la parola turpiloquio ripetuta
alcune immagini dei post del blog scelti non a caso... e' pazzesco: siamo in guerra.. quanta falsità e ipocrisia:
vogliono solo distruggerci altro che dialogo e confronto! Hanno capito tutti ormai...
spero solo che tra qualche mese non sia costretto a mettermi davanti qualche blindato o scontrarmi con la gendfor

giuseppe g., malvagna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.06.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORA INTERVIENE ANCHE L'ONU News del 3 giugno
Finalmenteeeeeeeeeeeeeeeeeee

Ma Rigormontis e soci che hanno disintegrato il paese italico non devono rispondere dei danni fatti ?
Se un lavoratore in un'azienda privata fa delle cazzate lo licenziano in tronco, perché chi scassa un paese gira con la scorta invece di essere rinchiuso ?
Perfino l'ONU dice che i professori sono stati dei fenomeni a distruggere lo stato sociale.

La repubblica.it
-----Leggete un po' il verdetto dell'ONU
L’Onu contro la Fornero e la staffetta generazionale
L’Onu contro la riforma Fornero. A dirla così sembra che sia imminente uno sbarco di caschi blu anche in Italia. Magari come forza di interposizione negli uffici e nelle fabbriche. Eppure, la realtà dei fatti è questa: l’Ilo , l’organizzazione internazionale del lavoro che opera per conto dell’Onu, ha pubblicato un rapporto in cui contesta le politiche dei governi italiani sull’occupazione, in particolare quella giovanile. Dell’esecutivo Monti contesta la riforma che porta il nome dell’ex ministro al Walfare sulla lotta al precariato sostenendo di aver, al contrario, aumentato il fenomeno. Dell’attuale governo Letta boccia ancor prima che si traduca in un atto concreto l’idea del passaggio generazione.
In pratica l'Organizzazione Internazionale del Lavoro sostiene che è più produttivo assumere a tempo indeterminato che contratti a singhiozzo.
Questa dimostra l'incapacità di chi ci governa e dei sindacati collusi. Con le somme che hanno percepito, citarli per danni procurati al paese sarebbe il minimo. Incapaci,incapaci,incapaci infatti si è visto il fallimento della lista civica Mari& Monti alle politiche.
Per saperne di più digitate su Google :
Organizzazione Internazionale del lavoro,
oppure ONU contro riforma fornero.
IN PRIGIONE IN PRIGIONE CHE VI SERVA DA LEZIONE.

giorgio p., verona Commentatore certificato 04.06.13 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il presidenzialismo è l'ultimo tentativo da parte della vecchia politica di arroccarsi dietro ad un leader, in chiara contrapposizione al movimento che non solo è contro i personalismi ma non ha una personalità con visibilità a livello nazionale, a parte Beppe.

Un leader non candidabile è uno svantaggio e i partiti vogliono avvantaggiarsene, ormai non è più il caso di sottolineare come siano un'informe massa fatta di un'unica sostanza la cui guida è sempre Berlusconi, sono ritornati addirittura ai tempi della bicamerale.

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 04.06.13 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...schifo e bruttezza totale, da anni, da troppi anni, queste mummie continuano a toglierci il sangue fino all'ultimo respiro, senza mollare mai la presa, come brutte sanguisughe...poi stasera accendo la TV alle 20,40 su La 7 e ritorno a respirare, un ragazzo giovane, bello e sorridente come siamo noi italiani in maggioranza, umile, concreto, che dice cose semplici e giuste, e sorride...e da risposte giuste e semplici e comprensibili, e sa anche parlare italiano...e scopri che è vicepresidente della camera (quella dove c'è la boldrini, purtroppo) a lei che ne spara una al giorno contro gli italiani: pagine di giornali, foto, TV, a questo ragazzo italiano che è vicepresidente e dice cose da italiano, per gli italiani, cose giuste, semplici...nulla, non te lo fanno neanche mai vedere...comunque è bastata mezz'ora di questo ragazzo cittadino deputato per rimettermi di buon'umore perchè mi ha ridato speranza, perchè ho pensato che con giovani così in parlamento l'Italia, i giovani, i meno giovani, possono farcela, ma solo se riusciamo a mandare a casa, a liberarci di tutta la rumenta che riempie ogni stanza del parlamento, del potere...grazie M5S

Stefano T., Aulla (ms) Commentatore certificato 04.06.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Servizio pubblico" programma di disinformazione politica! Una vergogna!

francesco m. 04.06.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, la SOSTANZA DEL DISPREZZO, L'ESSENZA DELL'ODIO DELLA CASTA E DEI MEDIA E GIORNALISTI ITALIOTI, E' SEMPLICE, LORO DALLA GRUBER A SANTORO NON POSSONO CREDERE NEMMENO UN SECONDO ALL'ONESTA' DEI M5S, GLI ITALIANI SONO PER DEFINIZIONE PER DNA, TRADITORI, OPPORTUNISTI, VOLTAGABBANA, CORRUTTIBILI, CORUTTIBILI, CORRUTTIBLI...
E CHI NON LO E' NON GLI CREDE NESSUNO, DIVENTA QUELLO CHE SE LA TIRA, QUELLO SI SENTE SUPERIORE, E QUESTE GENERAZIONI PROPRIO NON RIESCONO A CAMBIARE VISIONE, E SARA' IL CASO CHE I NOSTRI RAPPRESENTANTI ANDANDO IN TV SI RICORDINO CHE L'IMMAGINE DEL "SANTERELLINO", TROPPO PER BENE, TROPPO ONESTO, SUL POSTO DI LAVORO TI MASSACRANO TI ISOLANO, QUELLO CHE E' SUCCESSO PROPRIO AL M5S? E VEDRETE GLI IMBRATTA CARTE E LE GRUBER E I SANTORO, COSA CHE GIA' FA' PREPOTENTEMENTE SANTORO, RIDICOLIZZANDO PROPRIO QUELLA CHE PER TUTTI LORO SAREBBE UNA SOLO ED ASSOLUTAMENTE "PRESUNTA (INSOPPORTABILE) PUREZZA"? ATTENZIONE CHE FINO A QUANDO NON POTRANNO OMOLOGARCI CI MASSACRERANNO, PER ODIO RIBELLIONE GENETICA AD UN COMPORTAMENTO INSOSTENIBILE DI ONESTA', DI ITALIANI "PER BENE" ASSOLUTA MINORANZA ACCERCHIATA DAI FURBI E FURBETTI, LADRI E LADRONI?
FATE ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!!!

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 04.06.13 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono persone che hanno lavorato e hanno fatto sacrifici contribuendo a costruire l'Italia e la Sardegna. Altre hanno contribuito a distruggere il futuro dei nostri figli pensando che il miglior modo per vivere era ''fare i furbi'' soprattutto evadendo le tasse. Adesso i ''furbi'' si lamentano, si disperano, non sapevano che al mondo esistevano una razza di ''squali'' piu' voraci di loro. E' una legge di natura. Si sa la natura non guarda in faccia nessuno, vince il piu' forte.

Alessandro Pusceddu 04.06.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA: Il Movimento 5 stelle istituisca il "premio" "giornalista più fazioso dell'anno" Votazione online tra tutti quelli che vogliono partecipare. Vista la concorrenza tra i suddetti si istituiscano tre livelli di premio. " al primo "Machera di bronzo, al secondo "Maschera di latta" ed al terzo "Maschera di carta, igienica". Consegna di persona nelle "loro trasmissioni". Quei farabutti ci fanno solo incazzare almeno potremmo riderci sopra ci sono tutte le condizioni per dare risonanza ad un tale "premio" la materia prima non manca, decine di servitori dei pd..regime da premiare. Buona notte.

JUANVB 04.06.13 00:23| 
 |
Rispondi al commento

Ha formigli c'è da chiedere perché nessuno a detto la verità su l imu IVA
Eravamo sotto elezioni amministrative e hanno preso tempo
Ma l'imu come ha affermato il governatore di banca Italia e da pagare ora
L IVA e già aumentata nelle fascie più basse a luglio aumenta anche quella che ora è al22
Aumentano le tasse l Italia si impoverisce sempre di più
A settembre non ci sarà più nulla
L FMI da dati impossibili -1,8 e se quei dati sono ragionati vanno anche peggiorati
La bolla immobiliare e alle porte i prezzi sono troppo alti gli acquirenti sono pochi e le file dei disoccupati si ingrossano chi può comperare oggi una casa in pochi

Riccardo Garofoli 03.06.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tra quella mezza sega quattrocchi e quel suino baffuto ed occhialuto piazza pulita stasera e' il festival dei pezzi di merda,se non c'era gomez presente,che non lo merita,era auspicabile una meteorite dritta sullo studio,Signore,fai uscire Gomez con una scusa e provvedi,grazie

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 03.06.13 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, Sig. Grillo, stavolta non sono d'accordo con Lei: Il Parlamento elegge il Presidente della repubblica, che incarica il presidente del Consigli, che viene fiduciato dal parlamento. Se non fosse per le varie magistrature il parlamento avrebbe a controllorer solo il popolo sovrano e sessant'anni di democrazia parlamentare ci hanno dimostrato che questo controllo viene maldestramente e arrogantemente raggirato e deriso. Non è quindi male che ci sia un presidente, con forti poteri sanzionatori nei confronti del parlamento, eletto direttamente e quindi controllato dal popolo. In altre parole, a mio avviso, si darebbe un po più di potere al popolo. Nell'ìmmediato il rischio Berlusconi c'è, ma questo a mio avviso va contrastato in altri modi e non ci deve condizionare per una scelta, a mio avviso, di miglior democrazia.

Lucio G. Commentatore certificato 03.06.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Visto che molti soggetti qui dentro non si fermano neppure a guardare un po' di lato lo faccio io per tutti, tanto per capire, NON IL COMUNE SENSO DEL PUDORE.....

ma ..

il SENSO DEL PUDORE PUBBLICO!

dobbiamo prenderne solo un'adeguata consapevolezza


.......Succede in Parlamento: in aula, i big non si fanno vedere. Berlusconi e Monti, ad esempio, si sono fatti vedere in Parlamento solo per il voto di fiducia al governo Letta e non tanto meglio ha fatto Bossi. Ma in tutto sono sedici (fra deputati e senatori che hanno saltato oltre il 90 per cento delle consultazioni. E tra di loro, manco a dirlo, i berlusconiani Ghedini, Verdini e Angelucci... Ci viene da chiederci come mai hanno deciso di candidarsi, e se non credono di prendere in giro l'elettorato..." Segnalazione da Tze Tze
LA CLASSIFICA DELLE ASSENZE:
ANTONIO ANGELUCCI (PDL) 98,28%
PIERO LONGO (PDL) 98,28%
GIACOMO PORTAS (PDL) 98,28%
SILVIO BERLUSCONI (PDL) 94,12%
NICCOLO' GHEDINI (PDL) 94,12%
MARIAROSA ROSSI (PDL) 94,12%
DENIS VERDINI (PDL) 94,12%
GIUSEPPE CASTIGLIONE (PDL) 93,10%
VINCENZO GAROFALO (PDL) 93,10%
GIOVANNI FAVA (LEGA NORD) 96,65%
UMBERTO BOSSI (LEGA NORD) 93,10%
ANTONIO BOCCUZZI (PD) 93,10%
MARCO FEDI (PD) 93,10%
MARIO MONTI (SCELTA CIVICA) 94,12%
STEFANO QUINTARELLI (SCELTA CIVICA) 96,65%
GIOVANNI MONCHIERO (SCELTA CIVICA) 93,10%

p.s. e chissà com'è lunga questa lista...

dovremmo fare solo una cosa...PREMIARLI!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.06.13 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sino ad oggi pochi sono stati i politici veri con un forte senso del pudore, dell'onesta' , dell'etica, della moralità . Politici veri con senso del dovere, del servizio, dell'Amor i Patria con grandi Idee e alta Genialità . Tutti gli altri Grandi Caproni Ignoranti, Arroganti, Indifferenti ai problemi dei cittadini, Arrivisti , Faccendieri marroni senza alcun senso del pudore, Caro Beppe cambiamo l'Italia e l'Italiani, ridiamo orgoglio al Paese e ridiamoci dignità . Grazie Beppe, Vinci e Stravinci. Ciao pasquale. Bianchi

Pasquale bianchi 03.06.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento


I riti certo i riti
Ma la rivoluzione lascia segni che non passano
Lascia i parlamenti lascia le costituzioni
Abiti nuovi per nuovi riti
Quando le parole vanno in ogni direzione allora è l'ora
Tutti devono confrontarsi con i riscontri dei tempi
Le possibilità infinite che il futuro offre devono essere
La stella che segna il cammino
Le energie rinnovabili ci segnano il cammino
Akbar akbar akbar


giorgiodamilano liberale Commentatore certificato 03.06.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, molla il fiasco.

Cabello Z., Rovigo Commentatore certificato 03.06.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'e' questo sito

http://www.glollo.com

che espone il logo 5 stelle, riuscite a visualizzare da pc che roba e'? Puo' farlo? Non penso...

reyserfs , Pistoia Commentatore certificato 03.06.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

CHE FATE (2 Parte)

La verità è che il NEMICO NON SONO I PARTITI che rappresentano comunque i cittadini (anche se i nostri male).


Tuttavia se abbandoniamo questa visione deviata anche da 20 anni di Berlusconismo, dovrebbe esservi chiaro che il 99% della massa è in realtà dalla stessa parte

NON CE NE RENDIAMO CONTO perchè c’è UN intero SISTEMA CHE LAVORA ogni giorno per QUESTO.


Se volete vedere le cose da un ‘altra angolazione GUARDATE IL FILM;

THRIVE di Foster Gamble

http://www.youtube.com/watch?v=ORw7PjmlHhg


forse TROVIAMO QUALCOSA CHE CI UNISCE.

E’ inutile aver timore di quello che potrebbe accadere, perché STA GIA’ ACCADENDO basta vedere quello che è successo in ITALIA in questi mesi/anni.

CHI PENSATE SIA IL VERO OBBIETTIVO ?

Simone B., Rimini Commentatore certificato 03.06.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE BEPPE!!!! GRAZIE A FICO, DI MAIO, E MORRA, SONO STATI TALMENTE BRAVI E NATURALI W M5S E SOLO UN INIZIO....

tonino fratini 03.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

DULCIS IN FUNDO; CI SI E' MESSO ANCHE "L'AMERICANO" ZINGALES, BOCCONIANO E BENPENSANTE;
CHE BELLA SERATA!

Marco A., Roma Commentatore certificato 03.06.13 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il senso del pudore, ma che parola strana, che parola buttata al vento, se rapportato al senso del dovere, al senso nauseante che ho, di questo Stato.
dov'è quel senso? dov'è che manca?
in una madre che in pubblico allatta al seno il suo bambino..
o in quello di chi le svuota la mammella, lasciandola così , sfinita, a veder morir la prole?
nell'uomo che si da fuoco nel mezzo della piazza, disperato...
o in chi l'ha portato sulla soglia, che l'ha deriso, abbandonato?
nel giovane cervello che fugge via, in cerca di una piccola speranza...
oppure in coloro che sguinzagliano i mastini, che costruiscon cntri commerciali sulla culla del sapere?
dove stà il senso,
quel senso del pudore
che fa d'ogni cittadino un accattone, un povero questuante, che prova vergogna nel non esser capace di sfamare...
oppure alberga in quei vili maledetti, estranei a questa terra, capaci d'infilar nel lor borsello, tanto oro quanto pesa come porco, il loro corpo?
dov'è che sta
in chi grida in mezzo alla tempesta, cercando di salvar qualcuno...
o in chi, si vende anima e culo ed imbonisce il cervello della gente?
nello sguardo disperato d'una bimba, nella sua mano tesa in cerca di cibo ed una carezza...
o in chi con la scorta a far la spesa, guarda ed esclama con disprezzo " ma cosa vuole questa gente"?
cosa si vuole?
solo un pò di onesto senso dello stato...
solo un pò di senso del pudore...

mi sento responsabile 03.06.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari cittadini a 5 Stelle, aspettarci il senso del pudore da persone che intraprendono la carriera politica...e' un'attesa direi..vana...chi fa politica oggi, lo fa esclusivamente perche' fare impresa e' diventato impossibile, basta convincere poche migliaia di persone, ed ecco fatta la svolta, ci sis iede in un belle poltrona di pelle, si rilasciana interviste a giornalisti veri ed inventati, ma soprattutto , si guadagna senza fatica...fare impresa, al contrario, sarebbe controproducente...tasse su tasse, dipendenti che esigono stipendi anche quando si lavora e fattura poco...e difficle ogg fare impresa, e quindi...ecco la soluzione. Emblematiche sono state le elezioni per il sindaco di Roma, una scheda elettorale che sembrava un vestito di una sposa...un paio di metri di candidati....perche' e' difficle oggi fare impresa...pudore e coerenza, per persone che scelgono di fare i politici, sono parole che in automatico, vengono cancellate dal loro vocabolario nel momento stesso che si candidano....non vi e' alcuna soluzione...tutti dobbiamo unirci intorno alla grande idea del M5S...non c'e' alternativa!

fabio settimi 03.06.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

cuore in movimento
cancella ogni ruga di dolore
con tenacia hai tracciato il tuo solco
per il potere è suonata la campana
è grazie a un grillo se dal sonno mi son destata
alzano il volume delle loro televisioni
per placar la grande colpa
vogliono far di noi stelle trafitte
ma come potranno contro il firmamento?

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 03.06.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A PIERLUIGI BATTISTA;
HAI DETTO CHE "GRILLO E' UNA TIGRE DI CARTA";
MA COME E' BUONO LEI; E' UNA COSA GRANDIOSA CHE GRILLO SIA OFFESO DA LEI, PERCHE' E' LA PROVA PROVATA CHE "LA TIGRE DI BEN ALTRA MATERIA" E' LA R.C.S., DI CUI IL CORSERA FA PARTE, FORAGGIATO DA COLLUSI GRUPPI BANCARI-FINANZIARI, A LORO VOLTA FORAGGIATI CON LE SOVVENZIONI PUBBLICHE ALL'EDITORIA E, QUINDI, ANCHE DAI NOSTRI SOLDI, CHE I PARTITI AMICI NON FANNO MAI MANCARE.
CHI E', BATTISTA, LA TIGRE DI CARTA?

Marco A., Roma Commentatore certificato 03.06.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Al giornalista Battista: se dice che i rimborsi all'editoria rappresentano lo 0,001% del fatturato del Corriere, perchè allora di questa briciola non ne fanno a meno? Sarebbe un bel gesto! non crede? ... se ha detto la verità!!!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 03.06.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peter Gomez ha detto in faccia a Battista , formigli e Freccero , che la stampa italiana fa SCHIFO ! Finalmente ti è uscito sto rospo !!

charles bronson, mestre Commentatore certificato 03.06.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRANDE MODIGLIANI... PIGI SEI UNA MERDA NON SEI ABITUATO A SENTIRE E SCRIVERE LA VERITA'... MODIGLIANI TI RIDOTTO AL TUO LIVELLO DI SERVO... BACIA LA MINCHIA A FEDE...

aniello r., milano Commentatore certificato 03.06.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Questa e' la cosa brutta......sembra che la gente non si indigni piu'. Quelle dette nel post sono tutte sacrosante verita',ma sembra che interessino solo ai sostenitori del MoVimento 5 Stelle. Mi chiedo sempre,ma fino a che punto si deve arrivare,prima che gli Italiani si rendano conto che quei miserabili dei politici/politicanti ci hanno portato alla deriva. Senza scrupoli e senza piu' vergogna.! SVEGLIAAAAAA !
W il M5S !!!!!

Valerio A. Commentatore certificato 03.06.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE..BENE!Su la7 cominciamo a dargliele! PERFETTo! Sono contento!

Francesco F. Commentatore certificato 03.06.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Scritto nel anno 1927:

"NEI PAESI CAPITALISTICI, nonostante l'esistenza di PARLAMENTI DEMOCRATICI, I governi sono controllati dalle grandi banche. I Parlamenti dichiarano che sono loro a controllare i governi. In REALTA'invece avviene che la composizione dei governi è fissata in precedenza dai maggiori consorzi finanziari, i quali controllano anche
l'operato dei governi. TUTTI sanno che in nessuna potenza capitalistica può essere formato un gabinetto contro la volontà dei maggiori magnati della finanza. E' Sufficiente una piccola pressione finanziaria perché i ministri volino via dai loro posti come fuscelli". Ai tempi del 1927 lo aveva detto già STALIN (tratto da un libro di Luciano Canfora) -
BISOGNA REMARE TANTO PER FARE CHE QUALCUNO - FUORI DEL PD o PDL - GIA SERVI DELLE BANCHE - RIESCA A PRENDERE IL POTERE- Perchè le banche controllano anche la informazione- e l'accanimento contro il M5S lo dimostra - Mai visto un accanimento cosi con nessun partito!!!

Teresa J., Milano Commentatore certificato 03.06.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Fruttarò! io de pelli conosco solo quelle de i

animali, con la P maiuscola nessuno me pare.

Giuro eh! E in questo 'un ce stà niente de

pisiccologico! :))


p.s. ma forse so' n po' fora der gioco, dovrei aggiornamme de più, sicuro!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.06.13 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Formigli è come l'arbitro moreno: fischia fallo solo quando si è lontani dalla porta amica, dimenticando l'altra metà del campo da gioco.
Se infatti un giocatore viene sgambettato in area a lui gradita, ti racconta che gli arbitri possono sbagliare.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo quest'attivista!!!!!!!!!!!!

Lorenzo D., trapani Commentatore certificato 03.06.13 23:03| 
 |
Rispondi al commento

PROBLEMA: I cittadini parlamentari stanno cominciando ad andare in tv, in programi di merda, chi più, chi meno, il loro atteggiamento è quello di bravi ragazzi che si differenziano da Grillo in quanto non insultano sono cortesi e rispondono a tutto. NOn so se questa è una strategia, "noi siamo parlamentari educati plurilaureati, mentre Grillo dice cose che non condividiamo o le dice in modo sbagliato ma lo fa lui e non ci coinvolge". Sinceramente in ogni caso non mi piace, fare i "piacioni" in tv con gruber annnunziate formigli e leccaluando qua e là non è informazione, che colpa aveva allora Mastrangelo? solo che lo ha fatto prima?. SE SI VA IN QUELLE TRASMISSIONI DI MERDA SI DEVE INCALZARE I LECCACULO DI REGIME DEI DUE PD, SE ATTACCANO IL MOVIMENTO O BEPPE GRILLO DEVONO REAGIRE CON GRINTA, LA GRUBER E' UN EX PARLAMENTARE PDMENOELLE, FORMIGLI UN FALLITO CHE FA UN PROGRAMMA DI SECONDA CATEGORIA DI DISINFORMAZIONA (RICORADATE FAVIA?),
QUESTO MODO DI COMUNICARE RASSICURA LE CASALINGHE O I BEN PENSANTI MA NON RENDE MERITO AL MOVIMENTO. CORAGGIO ALLORA SI VA IN TV PER SPUTTANARLI NO PER ASSECONDARLI, OCCHIO FICO, DI MAIO E TUTTI I FUTURI....O SBAGLIO???

JUANVB 03.06.13 22:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vermigli stasera ha detto che "la piazza" è piena di cretini. Si riferiva forse alla sua Piazza Pulita?

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 03.06.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

È facile criticare giustamente; è difficile eseguire anche mediocremente. (Denis Diderot)

SE SI VUOLE DARE UN'IDENTITA' AI LEADER POLITICI, DEL SINDACATO E DEI MEDIA, CHE HANNO CARATTERIZZATO LA SECONDA REPUBBLICA è PROVATO L'AGGETTIVO "SPUDORATO" .

SE SI VUOLE DARE UN'IDENTITA' AL SEGUACE O ALL'AVVERSARIO DEL LEADER è APPROPRIATO L'AGGETTIVO "INCAPACE" .

SPUDORATO + INCAPACE = ITALIA IN EMERGENZA

QUINDI, IL PARLAMENTO ELETTO DAL POPOLO, SULLA BASE DI OBIETTIVI CERTI, DEVE ESEGUIRE MANOVRE RAZIONALI, PER OTTENERE:

DISCRETO + IDONIO = ITALIA IN ORDINE

MA AL POPOLO ITALIANO PIACE L'ORDINE ??

pietro l. Commentatore certificato 03.06.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento

grande morra ho visto un uomo intelligente che cercava di far capire concetti che tutti dovrebbero condividere e nel frattempo un giornalista che non gliene fregava niente e lo interrompeva con domande assurde

fabio bertolacci, lucca Commentatore certificato 03.06.13 22:56| 
 |
Rispondi al commento

CHE FARE? (1 parte)

Non posso credere che un movimento che ha preso 8 ml di voti che può (e deve) rappresentare una vera novità per tutta la società si sta perdendo perché realmente non sa più che fare,

Ci stiamo consumando su temi semplicemente ridicoli, purtroppo aver buttato dentro quelli che hanno votato per anni Berlusconi (e ne portano ancora tossine nel cuore) da una parte e i loro antagonisti (sinistra) dall’altra , sta portando molti problemi.
Critichiamo i MEDIA perché non parlano d’altro ma questo era ovvio e prevedibile, DAVVERO NON VE LO IMMAGINEVATE votando un movimento al 25%.
Il lottare per eliminare i finanziamento hai PARTITI è una CAZZATA è stiamo cadendo nel tranello.

I 42 ml rifiutati da M5S sono sicuramente un bel gesto, ma sono niente rispetto ai confitti di interesse che si maneggiano tutti i giorni.

Quando lo SPREAD cala di 10 punti sono 200 ml, un premier capace recupera 50 ml facendo un semplice viaggio in qualche paese emergente, solo con nuovi contratti ecc.

Tagliare le provincie per quanto condivisibile, potrebbe costarci addirittura di più se fatto MALE.
Eppure leggo tanti commenti di persone che pensano di risolvere ogni problema, ma in realtà sperano solo che tutto ritorni com’era PRIMA e cercano una causa facile.

Con un paese dove il 49% delle dichiarazioni IRPEF sono sotto 15.000 euro i NOSTRALGICI del pre MONTI (quello che ha introdotto lo spot EVASORE =PARASSITA) sono tanti.

E TUTTI VOI CHE FATE?

E’ vero le Italia sono 2 . Non destra contro sinistra e neppure garantiti e non garantiti, questa è una sciocchezza perché NESSUNO è realmente garantito.
L’Italia e divisa fra chi VUOL CAMBIARE (perché sa di pagare) e CHI NON VUOLE CAMBIARE (perché sa di essere comunque un privilegiato anche se piccolissimo.

Sulla questa base il M5S DA CHE PARTE VUOL STARE?

Il M5S non avrà futuro se non CHIARIRA’ QUESTO PUNTO

IL NEMICO NON SONO I PARTITI che comunque rappresentano comunque i cittadini ax se male

Simone B., Rimini Commentatore certificato 03.06.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Glande Folmigli.

Lorenzo D., trapani Commentatore certificato 03.06.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista desidero rassicurarla che è un pezzo che non compero più il Corriere. La Repubblica invece non l'ho mai comperata. Posso fare solo questo, meglio che niente!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 03.06.13 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dove sono i commenti più votati?

Gianni S. Commentatore certificato 03.06.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamoli parlare, i mascalzoni, arriverà il nostro momento. Purtroppo il nostro momento arriverà quando il paese sarà totalmente distrutto. E allora saranno dolori, sopratutto nostri!

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 03.06.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

salve, ieri a bologna vi è stata una cosa vergognosa!! facce ammuffite, vecchie in piazza a difendere posizioni di potere e rendite di posizione che in questi anni hanno limitato il nostro paese, lo hanno frenato e conservato come fosse una marmellata, senza accorgersi che il mondo andava avanti... altro che rottamazione, ci vorrebbe ben altro... mi vergogno per loro!!! non fatevi più vedere, facciamo a meno di voi e sicurmente questo paese sarebbe migliore....

marco lunati 03.06.13 22:42| 
 |
Rispondi al commento

va beh, m'avete convinto, mi metto pure io a sentire la tv!

lily war, roma Commentatore certificato 03.06.13 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Fruttarò!...ddo' seiii?


Ora che te stai quasi immobile per l'incidente,

e..vista l'ora..ecche, me presteresti a bbilancia?


me piacerebbe stà a ppesà tutti sti semaffori

rossi e verdi, verdi e rossi, tanto pe vvedè come

sta 'ndando!

Oggi poi vedo che passino tutti co' rosso!

Sara mmica che ce se deve istruì de più a scola

gguida?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.06.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao raga---adesso posso andare a dormire----visto morra posso spegnere la trash-tv

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Morra sei bravo ma vorrei essere al tuo posto e mi prenderei un paio di soddisfazioni,in quello studio ci sono due setti nasali di mio interesse

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 03.06.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

FORMIGLI, CI HAI ROTTO LE BALLE CON QUELLE DOMANDE OZIOSE, FUTILI, INSIGNIFICANTI E INSULSE, ALL'ALTEZZA DELLA TUA PROFESSIONALITA'

marco adriano 03.06.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

sempre piu' convinta del movimento----- bravo morra sei stato grande------

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:35| 
 |
Rispondi al commento

S P E T T A C O L A R E Il Senatore del M5S Nicola Morra.

Lorenzo D., trapani Commentatore certificato 03.06.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento

bravo Morra,la chiarezza è quello che serve per disinnescare la mala fede!!

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 03.06.13 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIENI VIA MORRA---LASCIALI LI NELLA LORO MERDA VERBALE

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

MORRA STA DISTRUGGENDO FORMIGLI QUEL INVERTEBRATO

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVENTINO AVENTINO AVENTINO AVENTINO

http://www.keinpfusch.net/2013/06/perche-ad-m5s-conviene-laventino.html?m=1

http://www.keinpfusch.net/2013/05/il-babau.html?m=1

Mario Rubino 03.06.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Di solito non guardo Formigli, stasera ero curiosa di vedere la sua intervista a Morra. Devo dire che faccio fatica a continuare a guardare. Mentre le interviste della Annunziata e della Gruber mi sono molto piaciute, Formigli si sta dimostrando veramente meschino, non gli interessa assolutamente far conoscere l'operato del movimento ma solo mettere in difficoltà il "grillino" come se dovesse vendicarsi della polemica dei tempi di Favia. E' insopportabile. Morra ha una pazienza incredibile, qualsiasi altro parlamentare lo avrebbe mandato a quel paese. Ma a qualsiasi altro parlamentare Formigli non avrebbe fatto tali domande.

Marina B 03.06.13 22:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sto guardando La7...ho le braccia che mi cadono per terra...Si decide di partecipare in TV e il sig Formigli che domande fa? sta chiedendo cose futili che nulla hanno a che fare con il lavoro svolto dal Movimento in Parlamento e con idee che il Movimento vuole proporre e mettere in atto. Si parla di senso del pudore e Formigli, mette in campo la sua alta ars giornalistica chiedendo a un signor senatore italiano se ci sia stata una votazione per decidere chi dovesse presentarsi a piazza pulita oppure gli chiede della busta paga...gli chiederà se è vero che i deputati e i senatori del movimento non hanno fatto nulla fin ora in Parlamento? Chiederà di illustrare le proposte presentate?

Peppe Todaro, Trapani Commentatore certificato 03.06.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

MI STA PER VENIRE IL VOLTASTOMACO, GUARDANDO FORMIGLI A PIAZZA PULITA;
ASCARO FORMIGLI, INVECE DI PARLARE DEL DISEGNO DI LEGGE LETTINO CHE HA VUOLE FARE UNA LEGGE TRUFFA SUL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI, ROMPE LE BALLE BERSAGLIANDO IL M5S CON CAPZIOSE ARGOMENTAZIONI E SUBDOLE INSINUAZIONI.
fORMIGLI, VAI A C.................................
SU UNO SCOGLIO A FIOR D'ACQUA!

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 03.06.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

però... posso dire una cosa?
questo è proprio un post del caxxxo!

lily war, roma Commentatore certificato 03.06.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la domanda chiave che fa a tutti i parlamentari. quanto prende? CHE GIORNALISTA! BRAVO.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.06.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

BRAVISSIMO IL CANDIDATO SINDACO DI LEONFORTE.
Pacato, intelligente e equilibrato.
Penso che sará sindaco.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 22:26| 
 |
Rispondi al commento

la presenza in tv dei 5stelle mi e' sembrata ad oggi molto positiva e mi ha piacevolmente sorpreso in positivo.ottimo.

paolo 03.06.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento

di Majo e Fico hanno avuto tutto un altro passo rispetto a Morra

maria t., roma Commentatore certificato 03.06.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' GOMEZ CHE STA GODENDO---- E RIDE SOTTO I NON BAFFI

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben trovati Amici

v'ho portato assenzio e maraschino, come a nostra

doppia anima (a proposito, bbravo Cristià!)

OOO! Ai altri..ve porto un po' de speranza..

no, no! 'un sono er Messia, sono nessuno io!

Ma a notizia è questa:

QUESTO GOVERNO NON DURA MOLTO!

e ve par poco?

Leggete qua allora:

Douglas shock, cancro causato da sesso orale


"Il mio cancro alla gola è stato causato dal sesso orale". Michael Douglas ha rivelato così i suoi...

www.tzetze.it

Allora...che ve sembra?

se questo toccheno a i americani, quelli famosi ..

a noi..i altrettanto famosi..

a ppresto saranno in metastasi, allo stadio

terminale!


No, nonna, 'un te aggità, nun hai capito...nun a stazione de Termini, ma propio allo stadio terminale!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.06.13 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORMIGLI SEI DAVVERO UN CRETINO

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

la7 e' inguardabile,si puo' solo derogare quando e' presente Gomez,che anche se qualche volta pizzica un po,e' l'unica presenza coerente che fa' dell'informazione corretta il suo mestiere,a differenza degli altri ,che si offendono perche sanno benissimo di essere in colpa e se non lo sanno e' ancora piu grave.
grazie Gomez,pizzica pure,se lo ritieni utile,da te le critiche possono essere costruttive,dagli altri solo offese e cattiverie

franco bertocci, taranto Commentatore certificato 03.06.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Beppe datti una calmata! Se non ce la fai da solo allora qualcuno che gli é vicino lo faccia.

In Tv ieri e oggi i parlamentari hanno fatto benissimo. Calmi inappuntabili e inattaccabili.

Abbiamo le migliori idee, persone e tutto: CALMA!

BEPPE DATTI UNA CALMATA!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 22:20| 
 |
Rispondi al commento

a me piace MORRO!

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che palle!! 'sti giornalisti non sanno chiedere altro . Se è stato votato se è stato mandato se ha partecipato al corso... E se invece andasse a fanculo il giornalista?

loredana vangelisti, Marino Commentatore certificato 03.06.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

"Il nano va eliminato. Il nano va eliminato"

Beppe, ti adoro!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi ! Qualcuno mi può dare il link per rivedere di maio vs gruber? Stasera non posso vedere piazza pulita, i miei bimbi guardano per l'ennesima volta toy story.... Grazie!
Voster semper voster

giorgio p., Città di Castello Commentatore certificato 03.06.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO MORRA

mario futuro, bologna Commentatore certificato 03.06.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Siamo di fronte a un cambiamento costituzionale pari per profondità a quelli con cui si instaurarono i grandi totalitarismi del secolo scorso. La tecnica è introdurre nuove norme oggi, che entreranno in vigore più avanti, a scadenza o in caso di emergenza, e solo allora colpiranno la gente, solo allora i mass media ne parleranno, solo allora ci si accorgerà che ci sono e che cosa comportano, solo allora si obietterà che sono illogiche, ingiuste, controproducenti, e la gente protesterà, e le si dirà: “sono regole, regole europee, vanno rispettate, è l’Europa che le ha volute”. E’ troppo tardi, ormai. Così è avvenuto con l’Euro e i suoi prevedibili e preveduti effetti.La Rivoluzione francese, in era moderna, aveva portato la politica e i suoi processi decisionali nel dibattito pubblico aperto e aveva fissato ulteriori principi, come eguaglianza e libertà civili. Ora tutto quel lavoro viene disfatto usando come copertura l’ideale della unificazione europeista e la necessità di fronteggiare emergenze finanziarie create ad arte, e poi le emergenze sociali. I dibattiti che contano si fanno dietro porte chiuse. E persino ora che ciò è evidente e si può dire tranquillamente, persino ora che è chiaro che la priorità è sottrarsi immediatamente ai meccanismi della BCE, del MES, dell’Eurogendfor, della UE per salvare essenzialmente il diritto stesso e le libertà fondamentali – persino ora, non vi è dibattito su questo, la dialettica politica non affronta questo tema, si occupa di altro (Berlusconi eleggibile o ineleggibile, alleanza Pd-Pdl sì o no, nozze gay sì o no, semipresidenzialismo sì o no), la gente si adatta passivamente, non si accorge… in fondo, ciò che essa vuole è ricevere rassicurazioni e promesse dopo le minacce e gli spaventi, per quanto risibili e puerili di fronte alla tragicità della situazione… rassicurazioni e promesse, in sostanza, che il suo tenor di vita in parte almeno continui o si possa recuperare… non si leva a difendere i diritti politici, costituzio

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Una merda come formigli non l'ho mai vista, ricordate gente ricordate.....

adriano.fontanot torino 03.06.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come fanno "informazione i cosi detti media;
invece di parlare di come si stanno ANCORA regalando il finanziamento pubblico i partiti PDL PD-L ecc. ecc, o di come cambieranno la COSTITUZIONE ITALIANA , fanno una trasmissione sul M5S solo per fare oudience...guardano la pagliuzza anziché il trave
CHE PENA!!! ITALIA 157 POSTO PER LIBERTA' INFORMAZIONE

paolo de benedictis 03.06.13 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, uno sforzo a tutti i movimentisti presenti qui nel Blog.

KLIKKIAMO IN MASSA I TROLL!

Questa è casa nostra, non permettiamo loro di venire a defecare sul pavimento di casa nostra, il Blog ci ha messo a disposizione uno strumento di pulizia, il "segnala commento inappropriato".

USIAMOLO E LIBERIAMO IL BLOG DALLO STERCO LASCIATO DAI TROLL.

Grazie e buona navigazione.

Francesco Folchi Commentatore certificato 03.06.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per ora Morra non mi piace
divaga troppo
è lento
rimane indietro

maria t., roma Commentatore certificato 03.06.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli organismi dominanti ufficiali entro l’Unione Europea – non parliamo di quelli non dichiarati – sono stati dotati di caratteri molto precisi e contrari a tutti i principi che davamo per acquisiti definitivamente: il Consiglio dei Ministri, la Commissione, la BCE, il MES non sono eletti, non sono responsabili di ciò che fanno, non rivelano i verbali dei processi decisionali dei loro vertici, non sono controllabili da parlamenti né da giudici, possono esercitare grande violenza sociale, e l’ultimo di essi ha praticamente il potere di confiscare le risorse dei paesi ad esso aderenti, di attaccare il risparmio di color che erano cittadini, senza poter esser chiamato a render conto. I suoi dirigenti più importanti sono addirittura anonimi.
Nei fatti, esso ha preso e imposto e continua a imporre ai popoli, dall’alto, senza possibilità di interferenza, decisioni estremamente pesanti e fondamentali. Inoltre si è dotato di un corpo militare per piegare ogni resistenza dal basso: l’Eurogendfor, che condivide il carattere della sostanziale irresponsabilità.
Questo ordinamento del potere è stato così costruito mediante trattati e voti parlamentari senza resistenze e senza mobilitazioni da parte dei partiti popolari, dei sindacalisti, degli intellettuali, dei giuristi – con rare eccezioni solitamente bollate come populismi. E’ stata una rivoluzione senza precedenti nella storia del rapporto tra popolo e potere, nella condizione dell’uomo rispetto allo Stato o al Sovra-stato. Era la cosa più importante che stava avvenendo, doveva dominare il dibattito.Invece i principi fondamentali della civiltà giuridica sono stati dissolti come se niente fosse: i principi della democrazia, della elettività, della responsabilità per le proprie azioni, della controllabilità, dell’eguaglianza, della ricorribilità a un giudice indipendente – persino il principio del diritto scritto è abolito dal superiore diritto dei predetti organismi di decidere per i popoli.

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

FORMIGLI HA INVITATO P.G.BATTISTA DEL CORRIERE DELLA SERA, IL GIORNALE CONFINDUSTRIALE E DEI GRANDI GRUPPI FINANZIARI DEL NORD; CHE BELLA COMPAGNIA.
IL CORSERA, MAGGIORE SPONSOR CON REPUBBLICA DELLE LARGHE INTESE E DELLE LARGHE PRESE PER IL C......

marco adriano 03.06.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piazza pulita questa sera é particolarmente inguardabile, praticamente da vomito

rob lim, roma Commentatore certificato 03.06.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è Alessandro Sortino??Giornalista professionista, ha iniziato la sua carriera nel 1995 scrivendo sul settimanale Vita, diretto da Riccardo Bonacina, e collaborando con la cronaca di Roma del quotidiano la Repubblica. È figlio di Sebastiano Sortino, dal 2005 al giugno 2012 direttore della "Commissione per i Servizi e i Prodotti" dell'Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni), e, in precedenza, direttore generale della Federazione Italiana Editori Giornali dal gennaio 1977.[1] fonte wikipedia

Alessandro Pambianchi1 (sgommino), roma Commentatore certificato 03.06.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OO! E' a prima vorta che ce fan vvede' a Berlusconi

nudo...

p.s. ma, dico io....sse po' ...????

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.06.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

""GRAZIE BEPPE""

QUESTA E' L'ITALIA CHE VUOLE TUTTO IL POPOLO ITALIANO CON ROBERTO FICO E LUIGI DI MAIO.CON LA GRUBER E L'ANNUNZIATA ABBIAMO ASSISTITO AD UN VERO GIORNALISMO.

Come da tempo andavo ripetendo,se si usa il mezzo televisivo,per spiegare all'opinione pubblica,ciò che il M5S va proponendo in Parlamento,appare subito chiaro il vantaggio che ne deriva per rassicurare l'elettore che il suo voto non è stato speso invano.Le ultime elezioni comunali hanno visto un calo di consensi,che sicuramente,se queste apparizioni televisive,fossero avvenute prima,il M5S non avrebbe perso di sicuro il precedente numero di voti.I suggerimenti che il blog vi dà,devono essere presi nella massima considerazione,in quanto sono gli stessi che vi sostengono elettoralmente.Si deve trovare il modo di rispondere,inviando delle lettere a ciascuna e.mail,costituendo uno staff di persone,che possano fare da unione con la base.Solo così il M5S può diventare davvero forte.E' l'organizzazione che deve funzionare per rispondere a tutti.Il non rispondere significa non avere a cuore,chi invece si sforza di darvi il meglio seppur muovendo critiche pesanti.Oggi si sta vedendo finalmente qualcosa di buono.Dietro Grillo,l'opinone pubblica sta cominciando a vedere che esiste davvero un movimento di persone responsabili ed umane,capaci d'insegnare a chi invece ci governa in questo momento le regole di un sano comportamento civile.I partiti brancolano nel buio incalzati da un M5S che finalmente appare,all'orizzonte televisivo entrando nelle case e mostrare tutta la buona volontà dando esempio di coerenza.Questa è l'Italia che si vuole.Non televisione spettacolo,ma comunicazione educativa.Bravi ragazzi.L'Italia vi incomincia a guardare.Siate poveri tra i poveri,non a parole ma con i fatti.Il popolo italiano sarà con voi.La testimonianza alla fine sarà premiata.Il confronto con il mondo dell'informazione è l'unico in grado di far crescere il movimento,bisogna gestirlo oculatamente.Bravi!!!!!!

marianocoppola 03.06.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

C'è un "non luogo"
dentro ognuno di noi
di noi che speriamo
sogniamo
preghiamo
voliamo con la mente
verso altri pianeti
dove giustizia
lealtà
e uguaglianza
convivono
in armonia
con la verità
C'è un "non luogo"
in ogni persona
derisa
tradita
umiliata e ferita
dove può curare ogni pena
può spaziare
nell'amore impossibile
negli sguardi inattesi
nei sorrisi sinceri
C'è un "non luogo"
in ogni cuore
che rimbalza fino alla gola
per poi ritornare al suo posto
composto e senza pù paura
C'è un "non luogo"
dove si può vivere
veramente....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 03.06.13 22:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scoop! Scoop!

I media si sono accorti che stasera la piazza di Grillo a Leonforte è strapiena di persone ^_^

silvanetta* . Commentatore certificato 03.06.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Piazza Pulita Gomez mi piace perché va al punto ed è veramente equidistante, obbiettivo e competente. mi auguro che il movimento impari presto ad ascoltare il giornalismo buono. pochissimi ma alcuni ci sono... dai Beppe, basta stare sulla difensiva, sta male così...finisce che si perde credibilità...siamo gente onesta che ha votato gente onesta...ora però diventiamo adulti e quindi aperti ad accogliere le buone critiche , diventiamo grandi.dai !!!

riccardo righi 03.06.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

devo ringraziare il M*****

Finalmente in tv, a rispondere e dichiarare quello che ha fatto e quello che farà il M*****.
Non tanto per me, anche se da poco tempo zampetto qui sul blog, ma x i miei coetanei poco abituati ad utilizzare questo strumento e per quelli che non se lo possono permettere. Bravo Di Maio che con serenità ma con fermezza ha risposto alle domande della sig.ra Gruber.
Ho scritto molti commenti come altri chiedendo al M***** di andare in tv e finalmente si cominciano a vedere le facce pulite.
L'unico rimprovero che vi voglio fare è quello di non averlo fatto prima.
Grazie di nuovo e un

saluto a tutti da nessun copy

nessun copy 03.06.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Formigli e piazza pulita che figura di merda !

Rosario R. Commentatore certificato 03.06.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Non vinceremo mai....troppi vivono ancora di "Stato"
e di amici degli amici.

laura b. Commentatore certificato 03.06.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Deriva oligarchica che porta ad una condizione di postdemocrazia dove la democrazia non esiste più ed è annullata del tutto a vantaggio di “poteri forti”, banche, mercati, economia e finanza internazionale.

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Avete mai sentito una dittatura che si definisce dittatura? immagino di no le dittature si autodefiniscono sempre democrazie.
una vera democrazia secondo me mette sempre in dubbio la sua democraticita.
percio tutte queste certezze di vari pezzi dello stato mi mettono paura.

massimo x 03.06.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Quanta attesa per poter capire che chi abbiamo votato ci rappresenta veramente! Non cambiate ragazzi! Siate sempre così pacati, educati ma combattivi. Domande stupide:
-Annunziata a Fico: perchè lei vuole candidarsi alla Presidenza della Commissione vigilanza Rai? Che competenze ha? (???!!!)
-Gruber a Di Maio: qual è il suo stipendio da parlamentare?
Risposte precise e impeccabili da parte degli inquisiti.
Ma quando mai queste due giornaliste hanno posto simili domande? Ah, già, è vero, prima i 5* non partecipavano alle loro trasmissioni, popolate dai soliti noti, che avrebbero potuto procurar loro qualche grattacapo a causa di domande impertinenti!

lorella f., ceva Commentatore certificato 03.06.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao.

Vorrei porre l'attenzione su di una cosa che mi lascia sempre più attonito.

Mentre noi si litiga su questioni importanti, le cose fondamentali passano e se le sistemano come a loro pare.
In testa le mutinazionali poi giu giu i politici, giornalisti ecc. ecc. ... divenuti, oramai, loro camerieri, vassalli, servi.

In pratica siamo costretti ad essere consumatori e basta.
Oggi un amico mi ha dato una notizia tristissima (che comunque è vecchia).
Non puoi allevare poche Galline se non sei un contadino. Non puoi seminare se non hai semi "garantiti" (le multinazionali stanno spingendo ferocemente per questa cosa affinchè solo loro possano vendere sementi).

Da un'altra parte non puoi nemmeno più permetterti di avere una botta di culo al lotto perchè la vincita da un euro a cento milioni te la devi andare a prendere in banca (una banca ha il monopolio sul ritiro delle vincite) ... col documento ... E se non sbaglio questo è uno degli ultimi lasciti di Monti caro ...)

Qualsiasi cosa fai sei schedato e i tuoi movimenti sono tutelati da un grande fratello che scruta affinchè tu possa poi comperare ciò che lui vuole tu compri.
E il tutto per non far evadere le tasse agli evasori ... Ma de che? Tutto ciò serve solo a schedare la brava gente affinchè i ladri continuino a rubare!

Mi sarei rotto i collioni di questa situazione con un'Europa che fa gli interessi di tutti tranne degli abitanti del continente.

Ricordo quando il nanetto con la crapa asfaltata coniò il termine "Cittadini consumatori".
Compresi che fu cosa grave ma non ne compresi tutta la reale portata.

Ragazzi del Movimento, facciamo quadrato perchè la vedo abbastanza nera.

Il cattoconservatorcapitalismo sta blindando questo sistema di merda e credo che toccherà riguadagnare la nostra libertà con sudore e sangue. Ritengo, però, che ne valga la pena.

Buonasera a tutti.

Francesco Folchi Commentatore certificato 03.06.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORMIGLI:___VEDO UN SACCO DI GENTE LI?
MA VA'!

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Italiani popolo di caproni malavitosi

Giacomo De Giovanni 03.06.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio ragazzi! Siete/siamo sotto un fuoco incrociato..a volte io e mia moglie ci demoralizziamo per come venite/veniamo trattati. Ma siamo fortunamente ancora nuovi e giovani per perdere quel profumo di novità e genuinità. Tenete duro ragazzi..un abbraccio forte! Daniele e Lorenza
P.s.: ottima performance dell'On. Di Maio dalla Gruber (polemicissima e in gran difficoltà, poveretta!)

Daniele Marazzato 03.06.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Bene, benissimo, i grugniti di questi pseudogiornalisti su LA7 fanno solo il nostro gioco, grazie Formigli e soci.

adriano.fontanot torino 03.06.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASSI' TOGLIAMO TUTTI I COMMENTI!
A CHE SERVONO?
SOLO A DARE TANTO LAVORO AL POVERO STAFF!

LASCIAMO SOLO I POST DI GRILLO CHE E' IL GRANDE PADRE!

VIVA IL MOVIMENTO DUE STELLE!

leo d., napoli Commentatore certificato 03.06.13 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTIZIONE!!!!

a Piazza Pulita ho scoperto che il M5* e Beppe in particolare stanno facendo un attacco strategico all'informazione italiana.
Cazzo Beppe! e io che pensavo che era all'incontrario. Pensavo che finalmente stiamo reagendo ad una massa di prezzolati, leccaculi, collusi e incapaci che stanno diffamando il M5* al posto di raccontarne le potenzialitá.

Avanti tutta Beppe, hai individuato l'obiettivo! per distruggere i politici, c'é solo bisogno d'informazione, sarebbe una reazione naturale, l'evoluzione della specie, eliminare una classe politica-economica marcia fin dalle fondamenta!

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato 03.06.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Formigli sulla 7 è particolarmente agitato e nervoso, ha la coda di paglia, è stato scoperto, la verità che è stata detta su di lui e su piazza pulita lui gli butta male. Calmati formigli lo hanno capito tutti che pizza pulita è tarocco colossale.

Rosario R. Commentatore certificato 03.06.13 22:00| 
 |
Rispondi al commento

staremo a vedere chi perdera' voti...Avanti così !!

victorio pezzolla, Milano Commentatore certificato 03.06.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio in televisione dalla Gruber mi ha estasiato Bravissimo Grazie di esistere M5S unico a dire che questi partiti ci prendono per il c...
Vogliono cambiare la Costituzione: ma chi lo ha chiesto? Nessuno , noi vogliamo che se ne vadano dal Parlamento dove invece di discutere le leggi e poi votarle trasformate dal confronto parlamentare, riscaldano le poltrone! L'Itali è una Repubblica parlamentare se non gli sta bene se ne vadano loro o noi scenderemo in piazza davvero! Brutti cialtroni!!!! viva il M5S

Nunzia L., Salerno Commentatore certificato 03.06.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, da quando nonn sei voluto andare su sky prima delle elezioni hai commesso una marea di errori.
Ora continua ad insultare i giornalisti, ma cosa ti aspetti?
Che siccomme li tratti come "pezze da piedi", che ti tengano in grande considerazione?
Ogni settimana stai commettendo errori sempre + pacchiani. Urli a destra, urli a sinistra.
Pensi che questo ti faccia prendere voti? Pia ullusione.
Non è opportuno che ti fai da parte nel movimento che tu stesso hai creato?

CG 03.06.13 21:57| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera ho notato che la Lilly non riusciva a deglutire...aveva difficoltà,che stesse ad ingoiare rospi?
Cara era solo un Grillino,uno sprovveduto,un nullafacente....hahahhha...povera Lilly!

oreste m******, sp Commentatore certificato 03.06.13 21:57| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti

Maury P. Commentatore certificato 03.06.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

-------------------------------------------------
L'identità che Epifani auspica e che invece ancora manca al Pd: "Come se la complessità degli apporti, dei tanti affluenti che arrivano al fiume ne facessero un fiume più piccolo, che rimangono affluenti nonostante siano ormai un solo fiume".
--------------------------------------------------

Epifani, ma se hai di questi problemi perchè non metti in piedi un piattaforma di democrazia diretta (it.wikipedia.org/wiki/Democrazia_liquida) per il PD?
...problemi più grossi di nomenklatura?

Maurizio G.C. Commentatore certificato 03.06.13 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti

Maury P. Commentatore certificato 03.06.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

ALTRA NOTIZIETTA-------
INVASIONE MILITARE U.S.A.: VICENZA CHIAMA SICILIA
L’invasione militare delle forze armate degli Stati Uniti d’America è un tema di rovente attualità, basta dare un’occhiata alle 113 basi militari di Washington (occulte, segrete o note) attualmente in Italia, reali presidi per fare la guerra in mezzo mondo, per rendersi conto che è in atto non solo un’occupazione bellica, ma un vera e propria invasione.Oltretutto, la guerra fredda è terminata da più di un ventennio, mentre se il calendario non inganna, la seconda guerra mondiale è finita da quasi 70 anni, ed il popolo italiano paga pure 1 miliardo di euro l’anno per mantenere queste sanguisughe a stelle e strisce. Conto a parte, i danni ambientali e sanitari, provati e conclamati.Il passato torna sempre d’attualità in un Paese privo di libertà e democrazia, dove la Costituzione è stata stracciata dal Trattato Di Lisbona entrato in vigore nel 2009. Ma questo fatto essenziale i boiardi italioti non vogliono farlo sapere alla gente comune. Chissà, magari la massa inebetita dall’avanspettacolo televisivo potrebbe risvegliarsi dal letargo.Cosa ne pensate di un’ex città italiana – in questo caso Vicenza – gioiello dell’Unesco, ridotta ad un campo bellico, con i marines che giocano alla guerra perfino con esercitazioni di guerra chimica, batteriologica e nucleare nel centro urbano inquinando fiumi e falde acquifere? Purtroppo, è già accaduto più d’una volta, ma la notizia non ha conquistato la cronaca nazionale.Veneto e Sicilia sono avamposti “alleati” per muovere guerra al resto del mondo e conquistarlo al dominio del NWO di Rockefeller & Rothschild.

stefania de luca, bergamo Commentatore certificato 03.06.13 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, a piazza pulita? si stanno arrampicando sugli specchi per gettare merda sul M5S.
Siamo alla frutta.

adriano.fontanot torino 03.06.13 21:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ho appena visto La TV LA7 e sembravano scatenati contro Grillo.

Anche i giornali, ogni giorno, pubblicano
commenti contro Grillo

E' caccia all'uomo.

OTTO MILIONI DI ITALIANI sono sostanzialmente considerati dei pazzi perché hanno abbandonato i rassicuranti TG nazionali fatti da D'Alema, Casini e Berlusconi per seguire dei ragazzi che non parlano il politichese e rinunciano a 50 milioni di finanziamento pubblico.

renzo 03.06.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

abbravo battista dicci tu quanto contributi statali annui in euro prende il corriere della sera?????????????????????

Alessandro Pambianchi1 (sgommino), roma Commentatore certificato 03.06.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento

tanto non pubblicate mai il dissenso....
ne destra -la paura-
ne sinistra -la curiosità-
paura liquida o curioso divenire...
ma i 163 son dei burattini o pensano...
trasparenza da parte di tutti

amedeo 03.06.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo ancora pronti alle nostre feste tipo "dell'unità" o sagre. Badate che moltissimi di coloro che votano M5S non vogliono farlo sapere. Ci manca la presenza sul territorio, tipo circoli, sedi o cose del genere. Ci vuole tempo. Alle feste dell'unità o del pd, se ci passo nelle vicinanze, io entro e mi faccio una birra. Vorrei vedere un pd/pdellino che lo facesse in una nostra festa. NESSUNO.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato 03.06.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

GOMEZ DISTRUGGE BATTISTA A LA7, GRANDEEEEE!!

POPULATION BOMB Commentatore certificato 03.06.13 21:51| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dicono che hanno tenuto a terra le frecce tricolori per risparmiare.. verrebbe da pensare..beh è una cosa buona. poi vedi la russa sul palco con l'incarico di velina e ti viene in mente; ma gli f35 li hanno comprati senza i cerchi in lega?ma ci prendono mica per il ... ???

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 03.06.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Che ribrezzo la 7 ho spento la tv non guardo più questo porcile di maiali. Ciapa Cairo non vi guardo più, ho cancellato la frequenza di questo schifoso modo di fare disimformazione. FANCULISSIMO LA SETTE. ADDIO

JUANVB 03.06.13 21:50| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta i falsi giornalisti iscritti
all'ordine dei "leccaculo" grugniscono.

Lorenzo D., trapani Commentatore certificato 03.06.13 21:49| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non vinceremo....troppi vivono ancora di "Stato"
e di amici degli amici.

laura b. Commentatore certificato 03.06.13 21:47| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quest sera Luigi Di Maio ha dato una bella lezione a quella spocchiosa della gruber! Speriamo che continui qualcuno su piazza pulita da formigli. Questi "falsari" bisogna metterli a posto!

Franco D'Urbano, Roma Commentatore certificato 03.06.13 21:46| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA VOLGARITA' E AVERE TANTI INDAGATI CHE GOVERNANO ANCORA
Vorrei sapere perche' le Istituzioni ha abbandonato il settore Turistico in l'Italia.In Italia, non esistono catene Alberghiere ,e nessun controllo nosui nostri cari Turisti che vengono spesso trattati no nel migliori dei modi sia dalle strutture ,sia a volte dalle strade poco sicure '.Il Turismo porta,porterebbe,muliardi di Euro ma, le Istituzioni non valorizza questa preziosa fonte di guadagno e di lavoro .Comunque a ogni modo io ho creato un sito sia per le Strutture Turistiche che per coloro che cercano lavoro e personale nel settore Turistico Alberghiere Ristorazione Bar!http://www.personale-extra-stagionale.it

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 03.06.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Colgo l'occasione per complimentarmi della solidità nel non Giocare, ad 8emezzo, Determinazione e Solidità

stefano s., roma Commentatore certificato 03.06.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento

lunedì 3 giugno 2013
L A D R O C R A Z I A

ULTIMI ATTI DEL REGIME

La chiamano DEMOCRAZIA da difendere; in realtà è una LADROCRAZIA che consente a circa 500.000 persone di razziare le risorse pubbliche impunemente. Le leggi se le fanno a misura, salvo poi fingere di litigarci sopra. Una volta entrato nel giro, oltre a sistemare te stesso, puoi prendere tua moglie come assistente, l'amica come segretaria, qualche nipote come portaborse. Magari tua moglie provi a sistemarla in REGIONE, in PROVINCIA o al COMUNE; l'amante no, quella è bene tenerla accanto. Se poi hai una certa età e stai per ritirarti, puoi lanciare tuo figlio, o tuo genero.

continua su:
http://angelocristofanelli.blogspot.it/2013/06/l-d-r-o-c-r-z-i-a.html

angelo cristofanelli 03.06.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

La reazione di formigli e' caratteristica di chi ha la coda di paglia..il pensiero e' andato subito all'editoriale di mazza (tg2) di qualche anno fa.."cosa accadrebbe se un giorno all'improvviso un pazzo, squilibrato, premesse il grilletto..". Difesa penosa e irrilevante..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 21:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le prime dieci righe di questo post....è la conclusione della disfatta della democrazia in Italia ed il colpo finale del regime ai suoi cittadini!
Tutto questo grazie all'opposizione(mai esistita) ed ad una maggioranza ispirata dal cattolicesimo più becero e dal capitalismo mafioso!
Grazie Letta,grazie Berlusconi....la storia futura sarà memore,chiunque la scriva, delle vostre imprese!
Poveri miei figli,poveri miei nipoti,povere generazioni illuse e tradite!

oreste m******, sp Commentatore certificato 03.06.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo sottolineare di più il fatto, quando andiamo in televisione che i giornalisti mentono sapendo di mentire..un conto è il rispetto e se vogliamo l'educazione, un conto è dire apertamente la verità,,certamanete con un certo stile.. ma dirla e sottolienarla..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.06.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un governo al potere con il nano e i nipoti falso-comunisti,che in 3 mesi di concreto non ha fatto nulla se non l'opposizione del Movimento e del rinnovamento,mezza Italia in cassa integrazione,disoccupazione a livelli massimi e consumi ai minimi,processi per mazzette ai politici a gogo.
Formigli apre la sua trasmissione con il titolone (ovviamente negativo) su beppe grillo e arringa successiva con critica spietata.
Anche noi italiani entreremo nel terzo millennio un giorno,chissà..

Bob C., Rieti Commentatore certificato 03.06.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere perche' le Istituzioni ha abbandonato il settore Turistico in l'Italia.In Italia, non esistono catene Alberghiere ,e nessun controllo nosui nostri cari Turisti che vengono spesso trattati no nel migliori dei modi sia dalle strutture ,sia a volte dalle strade poco sicure '.Il Turismo porta,porterebbe,muliardi di Euro ma, le Istituzioni non valorizza questa preziosa fonte di guadagno e di lavoro .Comunque a ogni modo io ho creato un sito sia per le Strutture Turistiche che per coloro che cercano lavoro e personale nel settore Turistico Alberghiere Ristorazione Bar!http://www.personale-extra-stagionale.it La verita' e che siamo abbandonati al nostro destino,vogliono solo i soldi da noi,ma finito il lavoro unica fonte di guadagno noi le tasse al LORO come le paghiamo??

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 03.06.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Va bene, va bene...

Ma allora non dimentichiamo i numeri: con i 54 senatori m5s, più magari 60 - 80 senatori del PD che dovrebbero ribellarsi, se ci aggiungete qualche altro senatore si puó governare senza tornare a votare e senza i Piduisti.

Senatori M5S, lavoratevi i potenziali ribelli pd, invece di perder tempo a criticare e promettere sventure!!!

nikola 03.06.13 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me Grillo attribuisce troppo potere a Berlusconi. E' vero che questo lestofante ha ancora enormi mezzi e che ha causato enormi danni politici e culturali al Paese in questi ultimi 20 anni (ma forse anche prima). Ma il vero problema OGGI non è lui. Certo, il governo Letta ha bisogno anche di Berlusconi per sostenersi, ma non credo che riceva ordini da lui. Per me il governo Letta è piuttosto espressione di un potere anonimo ma pervasivo, che forse travalica i confini nazionali. E' questo uno dei gravi limiti di Grillo: è tutto concentrato sui partiti italiani ma molte decisioni importanti sulla vita politica nazionale ormai non si prendono più a Roma ma all'estero, a Bruxelles e forse a Washington. Non dimentichiamoci che la DC è rimasta al potere per quasi 50 anni grazie al sostegno più o meno velato degli Stati Uniti. Perchè dopo il collasso dell'Unione Sovietica la presenza americana in Europa e in Italia avrebbe dovuto diminuire? Secondo me gli interessi americani in Italia sono ancora molto forti ma non sono facili da identificare, perciò scusatemi se non riesco ad essere più preciso. Ma credo che la mia sia più di una semplice supposizione. Staremo a vedere. Un saluto a tutti.

Emanuele Pallotta 03.06.13 21:43| 
 |
Rispondi al commento

cazzo finalmente!!!!

Grillo, in questo momento ho goduto.... mia nonna ultra ottantenne(che non sopporta il tuo modo di parlare,ahah), rappresenta in pieno l'elettore medio che si fa un'idea su chi votare vedendo la D'urso o Giletti... bene, in questo momento è rimasta "affascinata" vedendo e ascoltando il deputato 5S dalla Gruber... è rimasta quasi sorpresa dal linguaggio e il modo di fare "normale" di questo, che per lei era prima di oggi, solo "fantomatico grillino"...

mi ripeto, hai fatto benissimo a cambiare rotta nei confronti della televisione, era necessario... Bravo!

per cambiare il mondo con internet, c'è bisogno di tampo, e di farlo "step by step", la priorità adesso è solo quella di aumentare il consenso, prima che la CASTA ei suoi "compari" si inventino qualcosa di "strano" per rendere illegale il movimento...

Saluti.

Giuseppe Armenise 03.06.13 21:43| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

RITENGO INGENEROSE LE AFFERMAZIONI CON CUI SI DICE CHE IL MOVIMENTO SI SOTTRAGGA AL DIBATTITO PUBBLICO
TELEVESIVO.LE ULTIME INTERVISTE DI CRIMI E FICO SULLE RETE RAI MI SEMBRANO ESSERE STATE PERFETTE
PACIFICHE.LA VIOLENZA NON APPARTIENE AL MOVIMENTO.
SUL PIANO POLITICO NON SI PUO' CHE ESSERE PERFETTAMENTE D'ACCORDO CON BEPPE GRILLO CUI VA IL
MASSIMO RISPETTO PER AVER PORTATO IN PARLAMENTO UN
NUMERO IMMENSO DI PARLAMENTARI CHE DOVREBBERO AVERE
LA DECENZA DEL RISPETTO VERSO IL GRANDE BEPPE

ugo 03.06.13 21:43| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda formigli grandioso pezzo di merda............. infinito

rik 03.06.13 21:42| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

NON SIAMO SOLO ATTIVI SULLA RETE MA ANCHE NELLE PIAZZE GIORNALISTI LA RETE E SOLO UN TAM TAM IL LAVORO VERO E NELLE PIAZZE QUELLO CHE NON FANNO I POLITICI DA ANNI E ANCHE I MILITANTI SE SO ADDORMENTATI SU GLI ALLORI!!SIETE ANCHE POKO FURBI PER DISTRUGGERE UN M5 STELLE BASTA FARE LE COSE GIUSTE PER IL POPOLO CHE LORO NON FARANNO MAI!QUNDI.....................VINCEREMO!

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 03.06.13 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Con tanti indagati, rinviati a giudizio, condannati nel parlamento e nelle istituzioni locali il problema della Lilly è il linguaggio volgare di BEPPE GRILLO !
LUIGI DI MAIO 10 e lode con bacio accademico.

FINALMENTE ARIA PULITA NEL PALAZZO !

angelo cristofanelli 03.06.13 21:41| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

è un viver strano il nostro
sdoppiati per l'eterno
divisi tra la malinconica tristezza
e la gioiosità campestre
una mente persa a rincorrer favolose stelle
l'altra, faticosamente ad accettar il viver quotidiano.
Un cuore colmo, pulsante
pronto ad amare questo mondo
l'altro retio a viver, nascosto nel buio,nel piu' profondo.
è proprio un viver strano il nostro
sentirsi doppi di tutto
ondeggiar tra un gemello e l'altro
aver una anima, un anima doppia
che ci trascina in cielo
che ci spinge a nasconderci tra i boschi
noi doppi, che si piange per un albero tagliato
che si canta come le allodole, al bacio d'una volpe.
è proprio strano vivere doppi.
Ma è questo che ci porta avanti, è questo che ci fa sognare
è questo che ci fa uguali eppur diversi
io non potrei
io non vorrei
viver in altro modo.
è esser doppi
che fa di me un nano e te....infinita donna.

per la mia dolce, cara sorellina.

mi sento responsabile 03.06.13 21:41| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi Di Maio e Fico ottimi, ma dorebbero essere ancora più sciolti, altrimenti sembriamo in trincea sulle domande--- rispondiamo benissimo ma sempre trincea è...E prendiamocelo sto Parlamento, è nostro diritto essere li e sparare a raffica le proposte del movimento..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 03.06.13 21:40| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori