Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il grande imbroglio

  • 210


disinformazione_tv.jpg
"La gente crede che il governo sia sulla buona strada per togliere i soldi ai partiti... invece è un imbroglio colossale:
- di soldi complessivamente ne prenderanno di più perchè in 5 anni anche con il tetto dei 61 milioni si arriva a molto più del massimale di ora
- il cittadino non potrà non finanziare i partiti perchè se non sceglie un partito per il 2X1000 i soldi se li prendono ugualmente (come la Chiesa)
- avranno tutta una serie di benefit in più
- se uno deve dire a quale partito destinare il 2X1000 allora il segreto del voto non ha più senso. Si potrà quindi sapere anche chi ha votato chi." Roberto Rosi

2 Giu 2013, 19:50 | Scrivi | Commenti (210) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 210


Tags: finanziamento pubblico ai partiti, governo, legge truffa, Letta, partiti, pdl, pdmenoelle

Commenti

 

Il punto nodale è che c'è una diffusa e totale disaffezione alla politica (ma c'è mai stata un'affezione, periodo del boom economico a parte?). Ormai la gente è ai conati di vomito per qualunque forma, tipo o colore politico (M5S compreso). M5S (attualmente) rappresenta, in realtà, l'unica alternativa ad una reazione popolare cruenta. Ormai siamo vicini realmente alla rivoluzione. Quando fra la gente resterà solo povertà diffusa e insoddisfazione esistenziale con preclusione a qualunque spiraglio di novità positiva (quantomeno per i figli) allora succederà quel che non dovrebbe mai succedere, specie in un paese democratico, civile e progredito). In definitiva M5S (che io personalmente sostengo e cerco di far sostenere con il voto) attualmente è una risorsa anche per la tanto contestata vecchia politica. Voglio fare il pronosticatore ovvero Cassandra alla maniera di Casaleggio (che stimo per molti versi anche perché più o meno collega): senza M5S o equivalente in 1 o al massimo 2 lustri ci sarebbero seri presupposti ad una sommossa popolare cruenta. www.crisi.eu

Alfio Grasso, Catania Commentatore certificato 04.06.13 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Prevedibile e previsto . What's next now?

SMR 03.06.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

c'era solo da aspettarselo! NESSUNA SORPRESA!!

franco a., roma Commentatore certificato 03.06.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

piu' che legge truffa e' legge doppia-inculata per gli italiani ed ingrassaggio per i porci 1

danilo m., Taviano (Le) Commentatore certificato 03.06.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento

SONO SOLO DEI PAPPONI PARASSITI RUBASTIPENDI E RUBAPENSIONI D'ORO A SPESE DELLA POVERA GENTE CHE GUADAGNA 1200 EURO AL MESE E UNA PENSIONE NON LA VEDRA' MAI

VERGOGNA !!!

francesco blu 03.06.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

X Piero Kabobo Istanbul
Allora tu sostieni, che i bravi giornalisti Rai, siccome non anno informazioni dal M***** o da Grillo, si inventano le cose. Sei d'accordo con la maggior parte dei commentatori del post che criticano i giornalisti Rai?
Non vedo come tu possa difenderli, questa informazione non è costretta a prendere pseudo-commenti di Grillo pseudo-notizie e pseudo-pareri
ma deve essere obbiettiva. Quindi devi smetterla tu nel difendere questi giornalisti.

saluti da nessun copy

nessun copy 03.06.13 16:10| 
 |
Rispondi al commento

xchè è disinformazione
io l'ho sentita così anche in tv da una commentatrice non vorrei sbagliarmi su la7 ma tu come fai a dire che non succederà quello che è scritto nel post se tu devolvessi il 2x1000 ad un partito credi davvero che non si sappia x chi voti
a meno che non voti pdl e i soldi li dai al pd che poi son la stessa cosa. Credo che x contestare una cosa così tu dovresti avere più informazioni dei parlamentari del M*****

nessun copy 03.06.13 15:35| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto è evidente che il M5STELLE ha bisogno di tempo, e non solo il movimento ma anche i sostenitori, così non si va da nessuna parte, praticamente la dittatura è attiva già tempo,vedi Governo Monti, ma l'attuale Governo e momento storico è ciò che di peggio potevamo augurarci, ma gli Italiani si meritano di peggio, nella mia cittadina, ad elevato tasso di ignoranti, fuori dalle scuole si continua a parlare di calcio,di chi va con chi e ad esibire borse firmate...qui non c è la crisi, certo molti sono farmacisti, avvocati, dottori e non avvertono minimamente la tensione sociale che in tutto il Paese cresce e cresce l'incertezza per il futuro.....Auguri a me stessa e tutti quelli del M5STELLE...in provincia se ne fregano !!!

giovanna fabiani, san benedetto del tronto Commentatore certificato 03.06.13 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ricordi come finivano i tuoi post tempo addietro? LORO NON SI ARRENDERANNO MAI E NOI NEMMENO!! prima o poi si arriverà alla conta finale e poi si vedrà chi la spunterà..
IO HO FIDUCIA CHE CE LA FAREMO, SARA' DURA MA CE LA FAREMO.

andrea pedrazza 03.06.13 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Da miei amici ho ricevuto una mail sulla farsa (ripeto FARSA)legge sul finanziamento dei Partiti, ho risposto in questo modo:
Di questa legge truffa o proposta già mi ha fatto ridere di rabbia, e non solo questa.... ho sempre sostenuto che il problema principale sono gli uomini, difatti ho sempre dato un valore grande al racconto biblico di Sadoma e Gomorra, per un solo giusto..... Cmq anche se ci fossero stati 10 o 100 giusti di fatto sarebbero stati la minoranza, ed ecco il problema, le persone oneste, le persone giuste sono in netta minoranza, a questi resta la forte speranza che gli altri riascano a rinsavire e vedere finalmente che la vita è una ruota, non si può essere certi che alla minoranza vadi sempre male!!!!
A Grillo i miei particolari ringraziamenti!!
Saluti a Tutti Enrico

Enrico Cacace 03.06.13 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Hai letteralmente colto nel segno! Però questo lo spaiiamo noi e non siamo tanti, ma gli altri che ne sanno nulla o preferiscono ignorare (che tanto aspettano la partita di domenica) perché non partecipano all'azione almeno di rifiuto, di contrapposizione? Si sente ancora gente che dice "a me non interessa; basta che non mi tocchi"... e da loro vorrei sapere quanti quintali di vaselina usano ogni anno. Poi non devono incazzarsi se la birretta oggi costa 3,50 anziché 2,50 di prima, o il caffè 1,10 anzichè 1,00 o 0,90! Loro che hanno fatto per mantenere il rpezzo stabile? Si sono inalberati contro situazioni anormali, o hanno "lasciato correre"?

Ecco perché si arriva a questo

3mendo 03.06.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

IL GRANDE IMBROGLIO...
MA COSA CI SI PUO' ASPETTARE DA PERSONE CHE NON HANNO NON VOGLIONO IL BENE NON SOLO DEI CITTADINI MA ANCHE DI SE STESSI? TALMENTE PRESI E COMPRESI DAL POTERE DA ESSERE ANCHE INCOSCIENTI!
MA AVETE VISTO LA PARATA DI IERI MATTINA? PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, PRESIDENTE DEL SENATO, PRESIDENTE DELLA CAMERA, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, MINISTRI, PARLAMENTARI. CHE GARANZIE VI ERANO PER LA REPUBBLICA IN CASO DI DISGRAZIE? IN AMERICA PRESIDENTE E VICEPRESIDENTE NON STANNO MAI ASSIEME...GIA' MA DA CHI DOVREMMO GIARDARCI IN ITALIA?...ERANO TUTTI SUL PALCO...STRANO MA NON HO VISTO BERLUSCONI...IN COMPENSO MI SEMBRA E DICO SEMBRA DI AVER VISTO LA DI LUI FIDANZATA...IN RAPPRESENTENZA...IDEOLOGICA...

GIUSEPPE P., Castelfranco Veneto Commentatore certificato 03.06.13 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa classe politica ha toccato il fondo, sono il peggio del peggio, o meglio al peggio non c'é mai fine, sono disgustato.
Non capisco come la gente riesca ancora a votare il suo aguzzino.

Aldo pinciotti 03.06.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Si!!! Te la mettono in quel posto ridendo e pensano che anche tu riderai.....Non hanno capito un c... con il M5* in parlamento devono stare attenti perché le loro porcate verranno smascherate. Bisogna solo far sapere a tutti, per tutti intendo anche quelli che leggono solo la Gazzetta dello Sport per intenderci, quello che dicono di voler fare e quello che invece fanno. Speriamo che la gente capisca che i politici non sono tutti uguali ed alle prossime elezioni voti con coscienza.

Leonida Primo Commentatore certificato 03.06.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=GW40YQGpzHM

Il senatore Nicola Morra (M5S) interviene sul tema "finanziamento pubblico ai partiti" al TGLa7 di Enrico Mentana durante un dibattito con Sposetti (PD).
Guardatelo ragazzi è fantastico!!!
Morra sei un grande!!!
ANDATECI IN TV RAGAZZI!LI DEMOLIAMO!!

Antonio C. Commentatore certificato 03.06.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI=LEGGE TRUFFA CON PRELIEVO COATTO.

Questi maledetti partiti sono peggio di un nugolo di cavallette affamate,i loro rappresentanti sono peggio di Attila,dove passano non cresce neanche più l'erba.
Ora bleffano giocando con gli equivoci del significato delle parole,scambiando abolizione,abrogazione,rimborso,con rimodulazione del finanziamento,ovvero sostituendo l'ordine ed il significato delle parole il prodotto non cambia,cioè sempre finanziamento pubblico è il risultato.
Questi partiti parassiti e truffaldini continuano a considerarci ed a trattarci come dei sudditi ignoranti e lobotizzati,perseverano con il gioco delle tre carte come dei malviventi che compiono reati predatori,delle sanguisughe,sono come degli avvoltoi,degli sciacalli dei vampiri ancora non appagati del sangue fin qui succhiato al popolo Italiano vergogna?
I nostri politici sono indegni e senza pudore quando vogliono perpetuare privilegi e bella vita togliendo risorse vitali ai cittadini,,paventando il rischio di licenziamenti tra i loro dipendenti,tra i quali la maggioranza percepisce stipendi dirigenziali sostanziosi,che potrebbero essere notevolmente ridimensionati e ridistribuiti più equamente tra tutti i loro dipendenti,ovvero più sobrietà e dimagrimento organico.
Questi partiti che hanno finora percepito il finanziamento pubblico sono anche beneficiati da lasciti testamentari e donazioni,possedendo dei patrimoni immobiliari di notevole valore,perchè non liberarsi di tali patrimoni vendendoli e pagandoci gli stipendi dei propri dipendenti,come farebbe qualsiasi imprenditore?
A questo punto sarebbe necessaria una manifestazione Nazionale a Roma,del tipo San Giovanni,per sputtanare questi partiti ingordi,ormai "il re è nudo",avviare così anche un nuovo referendum popolare sul finanziamento pubblico dei partiti e non solo dei partiti.
Tutto ciò rappresenterebbe il colpo di grazia per questo modo truffaldino e di raggiro poco serio di governare e fare politica.

LAFAYETTE-ROMA 03.06.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamoci in testa (tutti) che questi incapaci politici che tentano in modo molto...acrobatico di governarci, non faranno mai...e dico mai...il bene del popolo...si faranno sempre e solamente i CA@@I PROPRI...e di chi è colluso con loro! FORZA BEPPE W IL M5S

Gio 66, Roma Commentatore certificato 03.06.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Alzeranno le tasse ancira di più!
Più sono alte più il 2 x mille aumenta, attenzione!

Massimo Megna 03.06.13 13:23| 
 |
Rispondi al commento

io li destinerò ad un movimento... si potrà??


caro beppe grillo,per quanto riguarda l esito delle amministrative,non assumetevi responsabilita inesistenti parola del brigante leonardo di aliano. la causa principale che ha condannato il movimento cinque stelle nell ultima tornata elettorale e il voto di scambio,un reato non perseguito nella nostra bella italia. il patito pdl e il pdmenoelle anno una struttura meglio organizzata a livello territoriale soprattutto in materia di voto di scambio.nella prossima riforma elettorale aumentate le pene per il voto clientelare e vedrete la cosa andra meglio.

leonardo racioppi 03.06.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Questo articolo è disinformazione esattamente come quelli che criticate sui giornali.

ritmo1983 03.06.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma tanto agli italiani che importa? Si tratta solo dei loro soldi!!!
A povera Italia!!!
Beppe non so ancora come fai ad avere le forze per combattere contro questo mulini a vento!
Ti ammiro e ringrazio!
Max da Melbourne

Massimiliano Telese 03.06.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Ti dissi in Passato che non sono al governo per fare Politica, di consolidamento Italiano,ne per fare gli interessi del paese ,ma solo per crearsi il loro capitale e dare un volto alla loro immaggine. Sono li per ègo,e non capiscono propio il concetto di risanamento sociale,di categorie,di uguaglianza,non hanno il senso della realta ,e nemmeno che cosa sia far parte di un Parlamento che deve emettere formule di Parità economiche,societarie,alimentari,strutturali insomma.Secondo me oltre a fare i propri interessi,non sanno nemmeno come agire,per far si che le categorie sociali possano avere pari opportunita,perlomeno di sopravvivenza.Potrebbero unire l'utile al dilettevole,invece nulla,non sentendo i disagi reali dei strati sociali che sono crollati,non spingono soluzioni appropiate.Non gli importa propio nulla, se la ridacchiano.Non è una classe dirigente adatta sono dei stupidini.Cosa dire di gente cosi mediocre,che continua ad èssertre li per gioco.La categoria che invece vuole schiaccire lo strato piu basso reso tale appositamentoe e fatto supporre come crisi del sistema.è che siamo in pochi ad avere la coscienza,umana popolare.Mentre c'è gente che è li, che vuole distruggere,la parte avversa mai stata avversa,per retroscena di fantasticherie.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 03.06.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Certo che è proprio 1 paese strano...

Davide R 03.06.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

E ora che me lo hai detto?
Cosa posso fare per evitare che ci inculino altri soldi?

Un benemerito nulla ecco cosa.
Io non sto in Parlamento.

Sono i frutti del non aver voluto trovare accordi con nessuno, e questo, tra tutti gli inciuci potrebbe alla fine rivelarsi il più longevo tra tutti.

Lo hai detto tu che sono tutti d'accordo, quindi inutile sperare che crolli il governo e che si rivada alle elezioni con una nuova legge elettorale.

il M5S è stato messo all'angoletto, ma la cosa peggiore è che glie lo avete permesso.

Peter Ray 03.06.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il governo è importante,abolire il finanziamento pubblico ai partiti ma non subito fra qualche anno quando loro non ci saranno più,probabilmente impiccati dalla rivoluzione della gente che non ha più niente da mangiare.

armando scala 03.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

la legge è una merda, pero' è anche vero che al contrario di quanto scritto sul post la norma in questione prevede la possibilità di non destinare il 2x mile a nessun partito! (cioè se non dico nulla se lo prendono, se invece voglio non vada a nessuno lo devo fare presente in dichiarazione)

Giovanni W 03.06.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reddito di Cittadinanza = diminuire , di molto , il lavoro nero ( chi viene sorpreso a lavorare in nero perde il contributo ) . elimina contratti tipo a progetto etc. a zero euro . Perche' questa legge fa fatica ad essere approvata ? Forse perche' sono molti che sfruttano manodopera non in regola , e perche' a tanti datori di lavoro fanno comodo i contratti alla Biagi ! Forza M5S l'unica cura alla malattia Italiana

antonello c., pescara Commentatore certificato 03.06.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi credo che a palazzo capiscano solo il linguaggio delle spranghe e della violenza.....credo sia ora di iniziare a programmare una bella radunata di persone che in barba alla buona volontà di Grillo faccia capire davvero il sentimento di sconforto che oramai attanaglia il paese.....in questo modo capiranno che il M5S è davvero l'unico fattore per cui in Italia non è ancora scoppiata una rivolta...visto i privilegi che hanno almeno se la vivono male quanto noi......Grazie Grillo ma tu non sei un mago ne un messia e i miracoli su questa terra non li fa nessuno....ad ogni modo hai fatto più di chiunque altro in Italia da 25 anni a questa parte con i tuoi spettacoli e con il M5S

Ricky S., Cremona Commentatore certificato 03.06.13 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo comincio a pensare che non cambieremo mai... La gente crede a tutto quello che gli raccontano in tv. Ci pisciano in bocca e ci dicono che è champagne e noi così gustiamo contenti. Il movimento è l'ultima speranza ma se non cambiamo noi come popolo non servirà a nulla...

Luca Marotta, Conflenti (CZ) Commentatore certificato 03.06.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

DA QUESTO GOVERNO DI BUFFONI, SOLO PROCLAMI E ZERO FATTI! QUESTI O SE NE VANNO CON LE BUONE OPPURE BISOGNERA' USARE LA FORZA POPOLARE CONTRO LA LORO "FORZA DELL'ORDINE"! STANNO UCCIDENDO UNA NAZIONE A CAUSA DELLA LORO INETTITUDINE E INCAPACITA'!!! IL FATTO CHE 18 MILIONI DI ITALIANI LI HANNO VOTATI SIGNIFICA CHE NEL PAESE CI SONO 18 MILIONI DI CORROTTI E PARASSITI CHE CAMPANO SULLA LORO INETTITUDINE. PERCIO' SONO SEMPRE PIU' CONVINTO CHE BISOGNA CACCIARLI FUORI DAL PARLAMENTO ANCHE CON LA FORZA!!!

Mario 03.06.13 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

P. S.
UN paio d’anni fa mi sentivo solo ed invisibile, ma grazie a Grillo e Casaleggio , oggi posso dire di non sentirmi più solo, ci sono tanti cittadini che hanno la mia stessa visione di come deve essere uno Stato, e lo Stato Italiano deve essere nostro, e tutti noi formiamo la comunità del MOVIMENTO 5 STELLE

angelo strizzi 03.06.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Oggi col M5S c'è l'occasione storica di un cambio evolutivo della classe dirigente:
…e si tratta di produrre in malora, ma si muore anche per la stupidità di un comandante, com'è accaduto a Costa Concordia. E che dire della strage della torre di Genova?.. ma chi è quel genio che ha deciso che doveva per forza sorgere in quel punto? ma non potevano farla più dentro di qualche metro e non come una palafitta? eppure era prevedibile che su migliaia di manovre qualche nave per effetto di un'avaria, un rimorchiatore che resta senza nafta, una cima che si strappa o un banale errore umano, potesse cozzarci contro, la Jolly Nero non volava a bassa quota, è semplicemente arrivata contro restando nel suo elemento naturale, l'acqua. Per l’okay alla costruzione della torre è immischiata una schiera di dirigenti imbecilli di vari comparti amministrativi.. classico esempio di “stupidità collegiale”. La dilagante stupidità dei capi non può essere più accettata.. la sindrome dello schettino, così la chiamo io, è ormai diventata piaga nazionale e sta cancrenizzando tutto il settore produttivo, politico e amministrativo.. è devastante.. ci sta affondando tutti… leggi ancora: http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 03.06.13 12:15| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti ad eccezione di quelli che collaborano al quotidiano “IL FATTO QUOTIDIANO” sono stipendiati con i nostri soldi, questo dovrebbe essere una libera scelta di noi cittadini, ma non siamo in democrazia . I giornalisti sono degli estimatori delle sigarette, e delle bevande alcoliche, però a loro non piace giocare alle slot-machine , per carità anche a me non piacciono le slot, ma non posso e non devo dire, che le slot vanno eliminate perché a me non piacciono per vari motivi;
perché dico questo ? Ma per una semplice ragione, ultimamente i media stanno demonizzando queste ( maledette slot ), perché mandano sul lastrico intere famiglie, e non solo, a loro dire per lo stato italiano è una spesa finanziaria enorme per il semplice motivo, che i servizi sanitari devono assumersi l’onere di guarire i dipendenti cronici del gioco delle slot-machine. Siamo all’assurdo. Ma signori giornalisti in quale contesto mettiamo i 98 miliardi di euro che i gestori delle slot devono allo stato, in quale contesto mettiamo i fumatori, ed il bere bevande alcoliche ?

Onorevole Rodotà , personaggio politico, serio, come pochi, ma perché serio e stato messo da parte , dalla nomenclatura pdmenoelle, grazie a noi del movimento 5 stelle e rinato politicamente, e i suoi ex amici ( quelli che hanno contribuito allo sfascio dell’Italia ) cosa fanno ? Lo invitano , viene intervistato continuamente , e si perché è importante ora sapere cosa ne pensa Rodotà, e perché ora mostrano tanto interesse alla sua persona ?
La risposta è semplice, per allontanarlo dal movimento 5 stelle, e Rodotà ci è cascato in pieno senza rendersene conto, a loro sicuramente non gliene frega niente di questo bellissimo ottuagenario, ma l’importante per loro era allontanarlo dal movimento, missione compiuta, ci sono riusciti, e fra qualche giorno non sentirete parlare più di questa splendida persona, la metteranno di nuovo in un angolino...continua...

angelo strizzi 03.06.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento cinque stelle ha sbagliato a prendere le distanze dal professor Becchi , perché non disse nulla di insensato, nulla che non rivelasse e trovasse attuazione nel contesto in cui ci si trova , un contesto sociale teso , difficilmente motivabile e giustificabile dai soliti media al soldo della casta, che ancora una volta hanno dimostrato la loro abilità ad aggirare le situazioni e farle apparire a loro piacimento, per screditare il movimento che vuole un Italia pulita, giusta, e per far ciò il movimento 5 stelle deve eliminare, DEMOCRATICAMENTE, questi baroni della politica, ( la ormai famosa casta ) .

Argomenti che invece scelgono volontariamente di non trattare con lo stesso impeto sono alcuni che vi proporrò come spunti di riflessione :
1- Quel “coso” li che non ricordo il suo nome, vuole e sta mettendo su un esercito per difendere il “nano”, dalla magistratura, e si, la legge, per loro non deve essere uguale per tutti, lui è lui e gli altri non sono nessuno.
2- ricordate il dito medio del “onorevole” gasparri rivolto a noi cittadini ?
3- L’attacco continuo da parte del PDL alla magistratura .
4- la legge esistente riguardo l’ineleggibilità a qualsiasi carica pubblica a personaggi come il “nano”.
5- la LEGA NORD che vuole imbracciare i fucili per difendere il nord da Roma ladrona (Roma ladrona, ), sapete come è finita , la lega nord, diamanti, investimenti in Tanzania, ed altro.
Insomma, i media, ed i politici fanno un gran casino per l’analisi fatta dal professor Becchi, e non dicono niente a riguardo di questi punti da me elencati, è un fatto molto grave per la democrazia, siamo all’inverosimile....continua

angelo strizzi 03.06.13 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in una situazione ridicola, ridicola per chi vive fuori dalla situazione italiana.
Siamo diventati dei fenomeni da baracconi , noi italiani agli occhi del resto del mondo.
Un prodotto in vendita qua in Italia, ( medicinali, prodotti per l’infanzia, alimentari e no ) li paghiamo 2-3 anche 4 volte in più di quello che è il suo reale prezzo nel resto dell’Europa.
All’aumento generalizzato dei prezzi sui servizi al cittadino, i politici rispondono che ci dobbiamo uniformare al resto dell’Europa, risulta loro difficile però giustificare un altro tipo di fenomeno , quando l’aumento dei prezzi riguarda esclusivamente il caso italiano viene da chiedersi quale sia la risposta di questa classe politica . Prendiamo ad esempio i medicinali , in Italia questi, costano molto di più che in altri stati europei , in Francia qualsiasi tipo di medicinale costa un terzo di quello che lo paghiamo noi italiani, viene da pensare che sia questo uno dei motivi per cui la sanità francese e tedesca non sono in crisi come quella italiana.
Scendendo nello specifico vi fornisco quello che è un dato accessibile a molti ma su cui pochi si interrogano : le siringhe che le ASL acquistano vengono pagate in media 5 volte di più, e pensate a tutto il resto.
E per quanto riguarda la riforma del lavoro che sta attuando il governo Letta, quest ’ ultima non restituirà né lavoro né dignità al cittadino italiano.
Questa classe politica risulta essere troppo impegnata a garantirsi e tutelare gli innumerevoli privilegi che si sono dati, e far si che questo status quo persista.
Il professor Becchi disse “non meravigliatevi se poi qualcuno imbraccia il fucile”, disse una cosa sacrosanta a mio giudizio . La risposta dei maggiori media è stata quella di metterlo nel tritacarne , e che goduria per loro mettendo in mezzo il movimento cinque stelle, facendolo cosi apparire nella maniera più negativa agli italiani .
Il movimento cinque stelle ha sbagliato a prendere le distanze dal professor..continua..

angelo strizzi 03.06.13 12:08| 
 |
Rispondi al commento

è un provvedimento antidemocratico lede la privacy dei cittadini...
voi del movimento che siete al governo bisogna che fate come i leghisti di qualche anno fa, potevano farlo loro che erano più pochi di voi
entrate con forza e sbandierate con cartelloni le nostre proposte condivisioni e proteste
siccome con le buone non si ottiene niente bisognerà essere più energici

emi m., crema Commentatore certificato 03.06.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo. Figuriamoci se i politici (utilizzo appositamente il linguaggio populista) fanno qualcosa x le persone. Loro pensano solo a rubare e a fare queste leggine x continuare a rubare in un'altro modo. Vi ricordate il gattopardo: Tutto cambi perchè nulla cambi. La prossima volta che si andra al voto anziche astenervi, pensateci, x voi e x i vostri figli

oltre 03.06.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

il "2X1000" vale circa 250 milioni di Euro ai partiti ! (sulla base deei dati del "8X1000" negli ultimi anni)

giorgio pezzuto 03.06.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento

mi sto ripetendo!
Ma molte persone hanno bisogno di credere ai miraggi-di illudersi-di fermarsi alla superficie...
la presa di coscienza della realtà le terrorizza e
ogni forma di cambiamento le paralizza!
Questa è una questione individuale (di maturazione, di crescita), certo, ma che inevitabilmente si ripercuote nel sociale.
E non succede niente finchè ...non succede qualcosa di irreparabile!
Luisa da Conegliano

Luisa B., Conegliano TV) Commentatore certificato 03.06.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

...purtroppo niente di nuovo sotto il solo, la solita vecchia voglia di fare i furbi...

roberto sgobbo (roberto sgobbo), Lodi Commentatore certificato 03.06.13 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Franco Bernabè, su LA7, sta presentando il libro "Libertà vigilata" dice che parla della pericolosità di Internet in fatto di privacy...Ma pensa tè, il Presidente Esecutivo di Telecom scrive un libro dove afferma che la rete non potrà sopravvivere se non si stabilirà chi deve pagarla, cita, ovviamente, Skype come un pericolo, se la prende con la posta gratuita di Google e cosi via. Insomma secondo uno che ha fregato soldi agli Italiani facendo pagare le ricariche per anni non è giusto che si abbiano servizi gratuiti dalla rete. La crociata anti-web Italiota continua, con buona pace del PIL.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti guardate un po questo video...

http://www.youtube.com/watch?v=BL3D2qVUryI

Ciao LIVIO

Casara Livio 03.06.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La televisiun, cazzo è incredibile:
Dalle elezioni non una volta è stato fatto un servizio sul lavoro svolto dai parlamentari 5 stelle, quando parlano di un problema politico citano la posizione del nano, del pirla di turno del PD, della lega e di Vendola...cazzo, ma in parlamento ci siamo anche noi, e molto più numerosi della lega o di Vendola mi pare, ma noi veniamo citati solo come grillini/burattini e il risalto lo danno ad una frase su mille pronunciata da Beppe. Gran cosa la televisiun, se voti PD+L o -L !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo sia nostro il problema: Dicono che siamo paranoici e che ce la prendiamo con i giornalisti, mi viene da ridere. Potrei citare mille episodi che dimostrano la faziosità della stampa e la loro ostilità nei nostri confronti, ovviamente imposta dai partiti. Basta guardare TGcom24 sta facendo vedere il processo a Berlusconi con dovizia di particolari sulla difesa, su mavalà ghedini, su ruby che nega, ma parole dai giudici manco una...non ci vuole molto a capire per chi tifano. Credo sia giunto il momento di agire contro la stampa. Ovviamente restando nella legalità...

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.06.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, guardate che il finanziamento pubblico così come l'anno pensato non serve solo a fargli avere i soldi che prendono adesso e magari di più, ma serve a SCHEDARCI.
Io non ho problemi a dire per chi voto, non sono uno che lavora con il pubblico e non ho pressioni per avere il mio voto, però ci sono situazioni in cui dire per chi si vota è contro producente e si perdono clienti.
Già me li immagino quelli dei CAF, che trasmetteranno i dati del contribuente non solo fiscali ma anche POLITICI e senza guardarti in faccia sapranno se aiutarti o meno nel prendere certi finanziamento o certe agevolazioni.
Prima almeno dovevano estorcerti il voto, adesso sogghignano e pensano "che fesso"..... Brutto paese, se questo è il cambiamento del PD-L, spero che si ESTINGUANO AL PIU' PRESTO, MI VERGOGNO DI LORO.

Simone Benini, Forlì Commentatore certificato 03.06.13 11:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dovremmo destinare tutti un euro a testa al finanziamento della politica, tutti UGUALE, così i ricchi non potrebbero finanziare di piu la politica che preferiscono rispetto ai poveri. Con un talloncino stacccabile dalla dichiarazione dei redditi, così si resta anonimi.
No ai finanziamenti da privati!!! Vi ricordo i soldi che ha preso BERSANI dall'ILVA!!!e quello che hanno causato!

pierfrancesco ciancia, pierfrancesco.ciancia@gmail.com Commentatore certificato 03.06.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi se vuoi dire x chi hai votato ed hai il coraggio delle tue idee lo puoi fare! Domani se ti vergogni di dare i soldi ai ladri basterà nn firmare x il 2%0.

gianmichele vanni, roma Commentatore certificato 03.06.13 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Smettiamola con la fase "la gente crede che..."
Se la gente e' male informata, e' colpa nostra che non vogliamo informarla!!! Gli spazi sulla RAI per parlare alla gente ci spettano per legge!! Abbiamo DIRITTO a parlare alla gente tramite RAI, ma non usiamo questo diritto, perche' ci fa troppo schifo andare in televisione.

Piero Kabobo, Istanbul Commentatore certificato 03.06.13 10:59| 
 |
Rispondi al commento

se metteranno il 2 x mille ci sarà una sollevazione popolare non di poco, sarà il loro autogol più eclatante!

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 03.06.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

CHE DISPERAZIONE!!!!Ieri parlavo con una persona che ha votato 5 stelle e mi deceva che i 5 stelle non hanno collaborato al governo e quindi si è reso necessario l'inciucio PDL PD meno L..AIUTOOOO!!!
Ti prego BEPPE spiega a queste persone attraverso l'unico Dio che conoscono: "LA TELEVISIONE" che è finita!!! i media fanno continua disinformazione e se non ci difendiamo con l'unica arma che tutti ma proprio tutti conoscono, non riusciamo a fargli capire niente a 'ste ZUCCHE VUOTE!! che purtroppo sono una bella fetta di elettori!!!

Angelo V., Roma Commentatore certificato 03.06.13 10:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa, forse ho capito male io...mettiamo caso che TUTTI i cittadini italiani devolvessero ogni anno il 2x1000 ad esempio ad un'associazione onlus (e non ai partiti), il problema non sarebbe risolto (almeno dal 2017)?

Roberto G. 03.06.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trovo assurdo non dare spazio alla proposta dei 5stelle : ZERO finanziamento pubblico . Ammesse solo micro donazioni private.
noi siamo la dimostrazione che SI PUO' FARE !!

ci devono dire xchè no..n vogliono rinunciare ai soldi!!

abbasso il voto di scambio.

francesco genovese, siracusa Commentatore certificato 03.06.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

POSSO ESSERE NON DACCORDO SU ALCUNE DECISIONI
MA LE ACCETTO, PER UN SEMPLICE MOTIVO! E' UMANAMENTE IMPOSSIBILE NON SBAGLIARE,COME NON E' POSSIBILE FARE COSE CHE VANNO BENE A TUTTI!
MI RIVOLGO A CHI ENTRA QUA SOLO PER SPUTARE ADDOSSO A GRILLO E IL SUO MOVIMENTO!SE NON VI VA BENE,,, NON ENTRATE E ANDATE SUI BLOG DI VENDOLA, EPIFANI,BERLUSCONI,MARONI!!E NON ROMPETE LE SCATOLE A CHI CI CREDE!
PER QUANTO MI RIGUARDA IO VOTERO' 5 STELLE FINO A QUANDO VEDRO' CHE SARA' UN ALTERNATIVA DI CAMBIAMENTO! VOTERO' 5 STELLE NONOSTANTE L'INFORMAZIONE BALORDA DI QUESTO PAESE..IO NON VEDO ALTRE ALTERNATIVE... SI FARANNO ALTRI ERRORI, QUALCUNO SI VENDERA', QUALCHE NOSTRO DEPUTATO O SENATORE DIRA' QUALCHE CAVOLATA! MA PREFERISCO MILLE VOLTE QUESTO AL POLITICAMENTE CORRETTO! CHE HA ROVINATO IL MIO PAESE! PREFERISCO MILLE VOLTE CHI MI PROPONE UN MODELLO DI ITALIA FUTURA! QUINDI STAMPA,E TV INFIERITE PURE! FATE CIO CHE VI PARE! NOI ABBIAMO SCELTO IL MOVIMENTO5STELLE E ANDIAMO IN FONDO CON LUI!

enzo torelli 03.06.13 10:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto OK, per quel poco che vale, sono con te.
Però dissento sul "REDDITO DI CITTADINANZA, rabbrividisco al solo pensiero dello stratosferico
livello di fancazzismo che, aggiunto a quello già abbondantemente in essere, porterebbe il ns. sfortunato Paese a primeggiarenei campionati STELLARI di siesta.


ETTORE C., piacenza Commentatore certificato 03.06.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un metodo per ovviare che arrivino 2 x 1000 ai soliti partiti è scegliere il 2 x 1000 al M5S che poi alemno sappiamo li mette in un fondo che va a buon fine per chi ha bisogno

Vittorio ., Sondrio Commentatore certificato 03.06.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

PARTITO VALDESE
Vista la legge del 2x1000 propongo allora che il M5S diventi una sorta di Partito Valdese, come per la storia dell'8x1000. Facciamo una regola che tutti i soldi arrivati al M5S verranno messi a disposizione della cittadinanza (i modi si trovano) in modo che chi non vuole donare ai partiti almeno così i soldi restano ai cittadini. Esattamente come si fa con la chiesa Valdese nei confronti della chiesa Cattolica per l'8x1000.

Iniziamo a sfruttare queste opportunità.

marco vianello 03.06.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le implicazioni degli effetti di questa proposta di legge sono ancora più ampie, a parte la verifica sull'ammontare complessivo che ancora non è ben chiara, cosa succede se il totale del due per mille ( ulteriore tassa fatta con prelievo forzoso a tutti) è superiore al massimale? dove vanno gli eventuali fondi in più? Poi la schedatura di fatto che avviene si estende anche a chi non sceglie, per costoro si potrà ipotizzare che siano in non votanti o schede bianche, arrivando all'assurdo che, con la scusa di voler riavvicinare i cittadini alla politica, chi per sfiducia non vota sarà costretto a finanziare gli sfiduciati :-(

Giorgio P., Cellino Attanasio (TE) Commentatore certificato 03.06.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Beppe perdonami ma penso che anche tu un piccolo esame di coscienza debba pur farlo. Intendo che, rifiutandoti di apparire ai dibattiti in televisione hai fatto in modo che ti "fregassero" un sacco di voti a mio avviso. SO che spesso si tratta di "trappole mediatiche", anzi quasi sempre, ma, di fatto, non presentandoti hai lasciato che "loro" parlassero di te in tua assenza. Molti Italiani, nella loro ignoranza, pensano che tu abbia detto molto e fatto poco. Hanno visto i risultati straordinari delle elezioni del M5S e si aspettavano che qualcosa cambiasse. Invece è stata, purtroppo, una vittoria di "Pirro", in quanto poi a nulla è valsa se non a congelare lo stato delle cose fino a questo improbabile governo di "destra_sinistra". Ti ho votato volentieri e sicuramente lo rifarò, ma cerca un dialogo, quello che preferisci, anche "fuori dalla rete". Cerca di arrivare non solamente ai giovani, ma anche al resto degli Italiani, altrimenti fai la fine dei Sindacati, tante promesse ma l'impossibilità di mantenerle. Scusa le mie parole, davvero non voglio offendere qualcuno che, finalmente, ha fatto qualcosa di concreto per cambiare le cose (era ora).

Fabrizio Bottaro 03.06.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

DOPO QUELLO CHE STA ACCADENDO IN ITALIA CON QUESTO GOVERNO,NON HO PIU' PAROLE E NON VOGLIO SAPERE PIU' NIENTE DI COSA STANNO COMBINANDO,AVEVANO DETTO CHE ELIMINAVANO I SOLDI AI PARTITI,INVECE NIENTE,NIENTE,NIENTE,NON SONO CAPACI NEMMENO DI QUESTO.
STANNO FACENDO I CONTI IN TASCA A GRILLO PER VEDERE QUANTO GUADAGNA CON IL BLOG.
SE LO APRISSERO ANCHE LORO UN BLOG,CI VUOLE POCO NON COSTA NIENTE,COSI' FAREBBERO ANCHE CONCORRENZA A GRILLO.IL FATTO E' CHE SE LO FAREBBERO LORO CHIUDEREBBERO IL GIORNO DOPO

remo d'amario Commentatore certificato 03.06.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Salve mettete nella testa dei politici che se non gli ridanno i soldi se non riducono le tasse alle Azeinde e piccole imprese anche sul operaio che assume,se non gli danno con queste cose il tempo di riprendersi le aziende NON ASSUMONO!Inoltre dare solo lavoro ai giovani per i over 40 50 part time e reddito oppure in pensione prima.Pe ril tetto max alle pensioni e stipendi dei manager i POLITICI non tocchieranno NULLA dai loro portafolgi e dai portafogli dei loro amici ecco e' per questo che tutto e' BLOCCATO!!ciao Beppe con affetto stima e qasi amore :-)

Anna G., NAPOLI Commentatore certificato 03.06.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao BEPPE!!! La giunta penta stellata di Bild und Berg ti supporta pienamente e ti da un forte abbraccio!

Noi crediamo in te, per questo abbiamo deciso di riapplicare le antiche leggi medievali della nostra zona: coloro che non credono in te dovranno camminare sui carboni ardenti e poi gettarsi nella neve e starci per almeno un'ora per redimersi dalla loro miscredenza!!!

Con affetto, il sindaco Herr Aggio.


E vogliamo parlare del fatto che il Movimento 5 stelle non ha più diritto con questa legge a ricevere il finanziamento... Non che noi lo vogliamo ma così ci impediscono di dare una parte del finanziamento alle piccole e medie imprese ed in più non ci sentiranno più dire noi non lo prendiamo

edoardo serra, soleto Commentatore certificato 03.06.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo versare il 2 per mille al Movimento se è anche partito almeno a livello burocratico,

Poi il M5S provvederà a restituirlo.

Diego G., Ancona Commentatore certificato 03.06.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa vi aspettavate.
Abbiamo a che fare con una masnada di gentaglia che si è appropriata delle istituzioni e ci prende in giro (o meglio prende in giro la maggioranza degli italiani) ogni giorno.
Ma visto che la maggioranza li vota questo significa che è questo che gli italiani meritano.
Ogni popolo ha il governo che merita !

Carlo C., Milano Commentatore certificato 03.06.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento

vorrei lanciare un sondaggio su questo concetto

per voi esiste la rivoluzione morbida ?

si no forse

buona settimana a tutti

tino p. Commentatore certificato 03.06.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(Riferito al video)
Toc toc. APRITE! Sono un agente dell'Er Ei Ai!
Dopo gli agenti dell'FBI, dopo gli agenti dell'SPI (Servizio Postale Italiano = postini), arrivano gli Agenti del RAI.
Per quanto riguarda la Legge dei Furbi, sulla decantata fine del finanziamento pubblico ai partiti, che differenza fa' se il finanziamento pubblico glielo da lo Stato direttamente o indirettamente attraverso le esenzioni fiscali? Sono soldi sottratti allo Stato che devono essere ripristinati dai cittadini con nuove tasse.

Lorenzo FILIPPI, PADOVA Commentatore certificato 03.06.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Altro proclama zero tasse per chi assume
Ma chi assume? Le aziende chiudono una dopo l'altra
È poi questi proclami con quali soldi lo stato e in bolletta
È tutta roba già vista in Grecia fatevi mandare dei vecchi giornali greci vedrete i stessi identici proclami
Una faccia una razza uniamoci alla Grecia e balliamo tutti il SIRTAKI

Riccardo Garofoli 03.06.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Signori e signore la Grecia e servita
Questo governo di impotenti psichici non ha la forza di fare quello che serve non è nel suo DNA servono opzioni lontane dalla loro testa bacata
È non è con il VIAGRA delle riforme istituzionali che si risolvono i problemi
Il capo dello stato italiano e il responsabile massimo della situazione in cui ci troviamo
Ieri li ha appellati come inadatti e inutili
si è dato la zappa su i piedi lui è il MASSIMO ESPONENTE DEGLI INADEGUATI

Riccardo Garofoli 03.06.13 09:31| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IMBROGLIATI-IMBROGLIONI

20 anni fa praticamente tutti gli italiani hanno detto "no" al finanziamento pubblico dei partiti.
I partiti (gli stessi che ora sono al Governo) successivamente si sono fatti una legge truffa non solo per continuare ad averlo ma per ottenere molti più soldi dando in cambio al Paese di averlo portato al fallimento economico e sociale.
Un popolo sapendo tutto questo cosa dovrebbe fare?
Come minimo non votare più quei partiti.
E invece più del 50% degli italiani continua a votarli e in più un 30% circa non va al voto sapendo che così facendo quei partiti continueranno comunque a fare ciò che hanno sempre fatto: prenderli in giro!
PERCHE'? Semplice... Un imbroglione accetta sempre anche di essere imbrogliato perché sa che poi può rifarsi su qualcun altro.
Abusivismo, criminalità varia, evasione fiscale, parassitismo sociale, falsi invalidi, falsi disoccupati, falsi cassa-integrati, corruttori, debitori che non pagano, imprese truffatrici, caste privilegiate e protette, monopoli di fatto, cartelli tra le imprese, ecc ...
Ma chi glielo fa fare di cambiare???!!

Ray G., Milano Commentatore certificato 03.06.13 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Non è passato tanto tempo da quando i soloni del informazione titolavano ci Vuole un governo
Ora che c'è ne vediamo i risultati hanno spostato l'imu (eravamo sotto elezioni amministrative) ora c'è da pagare l'imu e non c'è berlusconi che tenga
L'iva non aumenterà impegno solenne del governo l'IVA e già aumentata più e peggio manca solo l'aliquota più alta ma è solo una questione di giorni
Il finanziamento alla politica proclami a dx e a sx contro poi un bel DDL da parte del governo che chiamare truffa e un complimento
Proclami da tutte le parti per leggi per favorire lo sviluppo e il lavoro ieri il capo del governo si scusa con chi è costretto a emigrare per cercare un lavoro
Ma in tutto questo andare di Proclami e provvedimenti contrari dove sono i mezzi di informazione a fare le pulci al m5s
Tutti i proclami fatti fino ad ora erano solo propagandistici per dare delle illusioni agli elettori che dovevano votare in tanti troppi comuni
Poi il risveglio tutto come prima anzi peggio
Ho già visto questo film in
Grecia

Riccardo Garofoli 03.06.13 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Oltre a quanto riportato nell'articolo, evidenzierei che i finanziamenti andranno ai partiti a prescindere dai loro programmi elettorali in quanto il finanziamento sarebbe effettuato in fase di dichiarazione dei redditi e le elezioni si potrebbero tenere in un periodo diverso e non coincidere con i desideri dei cittadini che invece li hanno finanziati a prescindere con la dichiarazione dei redditi. Altro punto alquanto discutibile potrebbe essere che le persone con redditi alti sarebbero i maggiori finanziatori e quindi sposterebbero l'attenzione dei partiti a tutela di questa categoria. Come la giri come la svolti la fregatura è sempre per la classe meno abbiente dei lavoratori e delle nuove generazioni con meno tutele sociali. Andiamo di gran trotto verso un'arretramento dei diritti e dell'uguaglianza, ma con chi ce la possiamo prendere se non con noi stessi che lo permettiamo?

abitante 03.06.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

che i partiti cerchino i loro interessi e' normale(!!), in questi decenni si sono creati degli imperi e dei benefit a cui ora diventa impossibile rinunciare... ma che l'informazione pubblica faccia da complice e' vergognoso.. solo l'egoismo e l'ignoranza del popolo italiano puo' permettere che tutto questo rientri nella " normalita'"..

imbre prischich 03.06.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Piccolo piccolo vieni da zio, che quando sarai grande diventerai un bel mafioso come noi, dai ora gioca un pò con il culo degli italiani, infilagli una bella TAV che ridiamo, poi faglii comprare gli F35, ma zio mi si inculano, no piccolo ci siamo noi che ti proteggiamo, ricordati anche del fratello Berlusca, che se lo mettono dentro, ci fanno il culo a tutti.
Dai ora scendi dalle ginocchia che mi pesi

S. Gianluca 03.06.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento

È chiaro....oltre quello che hanno sempre arraffato, ora ci possono aggiungere anche i soldi che il M5S ha lasciato e cioè i 42 milioni....perché credevate che si lasciassero sfuggire questa occasione per arraffare ancora????? I partiti sono vergognosi e ancora di più chi continua a votarli....hanno calato la maschera, sono la medesima cosa, destra e sinistra, tutti ammucchiati assieme appassionatamente avvolti da una montagna di soldi....rubati ai cittadini!

Riccardo Fantacci 03.06.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Cio' che ha segnalato nell'articolo è importante ed io francamente non ci avevo pensato.
Un provvedimento del genere rischia di scontrarsi con la liberta' che ogni cittadino ha di mantenere il voto segreto.

In questo caso non sarebbe piu' possibile salvo che non indicare nessun partito ma a quel punto si sarebbe costretti a dare un contributo generico alla politica quindi anche ad una formazione politica di cui non si ha nessuna stima.

Mi stupisco come questa informazione così importante non sia stata posta in primo piano dai giornali

emanuela gualdi 03.06.13 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E quando si dovrà fare un concorso pubblico? Un altro calcio alla meritocrazia... Conterà solo se hai finanziato/pagato il partito giusto... Sempre meno liberi...

Lory Dc 03.06.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

questa cosa del 2 per 1000 ai partiti mi sembra una proposta OSCENA... non che mi stupisca, sono decenni che rubano.

Ma negli altri paesi europei come vengono finanziati i partiti?

Alessio Spinosi 03.06.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Non ce ne libereremo mai! L'italiano è imbevuto d'illusioni, e Questi sono abilissimi Illusionisti.
Ma onestamente parlando avete mai sentito che VERAMENTE volessero mettere mano alle Loro casseforti?? I mega carrozzoni che hanno creato, se smantellati completamente, farebbero andare a casa la stragrande maggioranza di loro e migliaia di persone che gravitano intorno a Loro, come parassiti che si giustificano con il voto mirato.

Pietro Mantelli 03.06.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

In questo fine settimana ci sono state manifestazioni imponenti in Spagna, ma anche in Germania. La Svezia ha avuto una settimana di scontri nelle periferie (LA SVEZIA!).
Sui media, poco o niente.
La definitiva legalizzazione dei matrimoni omosessuali é passata in Francia senza l'approvazione diretta della popolazione, in gran parte contraria.
Tutti noi ci guardiamo attorno e ci rendiamo conto di essere diventati una minoranza etnica: in certi quartieri (Beppe, fai un salto a Campasso) solo la vecchiaia della popolazione indigena e la paura di essere tacciati di razzismo impedisce ogni reazione all'assurdità della situazione oggettiva.
C'è un disegno sovranazionale che ha imposto tutto quello che stiamo vivendo. Se si cerca di evidenziarlo si viene tacciati di razzismo, di omofobia, di fascismo. (Ricordatevi dell'attacco a Grillo, che aveva espresso perplessità sull'opportunità dello jus solis in questo momento).
Comprendiamo il disegno ma non abbiamo più i mezzi per contrastarlo. Io dubito che il crollo del paese ci mobiliterà...avverrà lentamente, pezzetto dopo pezzetto, così come sono stati azzerati i diritti dei lavoratori, così come viene sottratto il diritto alla salute, così come ci stiamo rassegnando a subire ogni tipo di sopruso.

antonella g. Commentatore certificato 03.06.13 08:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Invece voi che fate? sono 4 mesi che sapete solo chiedere la presidenza rai mentre sputate contro tutti. bello.

italiano all'estero 03.06.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ignobile scusa si argomenta che la politica ha dei costi, e che senza finanziamenti pubblici le elezioni le vincerebbero solo quei partiti che hanno dietro i miliardari.
Anzitutto questa è una clamorosa bugia di fronte al fatto storico che un piccolo movimento, senza soldi né televisioni, ha preso più voti di Berlusconi, miliardario e con le televisioni. Se si trattasse con gente in buona fede e sinceri democratici, basterebbe stabilire che la politica, per tutti, non deve avere costi, se non quelli coperti dalle offerte degli iscritti, vietando la propaganda attraverso manifesti e spot televisivi, e permettendo solo il porta a porta sul territorio del proprio collegio e comizi in spazi gratuitamente messi a disposizione dai Comuni.
La regola, severa per tutti, garantirebbe la presenza degli aspiranti deputati e senatori sul territorio per capire i problemi dei cittadini, invece di quelle inutili risse nei salotti televisivi (che tra l’altro rendono visibili i soliti noti), che ci hanno offerto un servizio politico di bassissima qualità, visto che la maggior parte dei politicanti attuali non ha nemmeno individuato le cause della crisi, le sue ragioni, e tanto meno sanno come uscirne.

Un’altra indecenza della nostra improbabile democrazia è quella del finanziamento pubblico all’editoria, che tiene artificialmente in vita giornali e riviste anche senza lettori, a spese dei cittadini, fattore che rende difficilissimo l’emergere di nuove avventure giornalistiche, eccettuato il miracolo de “il Fatto quotidiano” che è l’unica testata ad aver rinunciato volontariamente a qualunque contributo pubblico.
Invito tutti ad avere particolare riguardo e considerazione per gli unici in Italia che non approfittano dei soldi pubblici: il M5S e il Fatto Quotidiano.
Paolo De Gregorio

paolo de gregorio Commentatore certificato 03.06.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Se si trattasse con gente in buona fede e sinceri democratici, basterebbe stabilire che la politica, per tutti, non deve avere costi, se non quelli coperti dalle offerte degli iscritti e simpatizzanti, vietando la propaganda attraverso manifesti e spot televisivi, e permettendo solo il porta a porta sul territorio del proprio collegio e comizi in spazi messi gratuitamente a disposizione dai Comuni.
La regola, severa per tutti, garantirebbe la presenza degli aspiranti parlamentari sul territorio per capire i problemi dei cittadini, invece di quelle inutili risse nei salotti televisivi (che tra l'altro rendono visibili i soliti noti) che ci hanno offerto un servizio politico di bassissima qualità, visto che la maggior parte dei politicanti attuali non ha nemmeno individuato le cause della crisi, le sue tagioni e tanto meno sa come uscirne.
Un'altra indecenza della nostra improbabile democrazia è quella del finanziamento pubblico alla editoria, che tiene artificialmente in vita giornali e riviste anche senza lettori, a spese dei cittadini. Questo fattore rende difficilissimo l'emergere di nuove avventure giornalistiche, eccetto il miracolo de "il Fatto Quotidiano", che è l'unica testata ad aver rinunciato volontariamente a qualunque contributo pubblico.

paolo de gregorio Commentatore certificato 03.06.13 08:13| 
 |
Rispondi al commento


Siamo alle solite! La Casta politica compatta, dopo essersi messa sotto i piedi il risultato del Referendum popolare del 1993 che aveva deciso l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, con incredibile disprezzo per il “popolo sovrano”, oggi con il governo dell’inciucio tra PD e PDL, spinta dal bisogno di togliere argomenti al M5S, fa finta di abolire i rimborsi elettorali (prendendosela comoda, non prima del 2017) e attivando un meccanismo del 2 per mille, simile all’8 per mille riservato alle religioni, sempre prelevato dalle tasse dovute allo Stato (come se questo non fosse finanziamento pubblico).
Per prima cosa vorrei sottolineare che sia i partiti che le Chiese sono soggetti privati che vivono del consenso dei loro iscritti o fedeli e la vera misura di questo consenso si può misurare solo lasciando totale autonomia a queste organizzazioni, che devono dimensionare le loro spese rispetto a quanto ricevono in offerte dai loro adepti che per tali contributi non devono beneficiare di nessuna agevolazione fiscale.
Gli uffici dell’erario non devono più erogare alcun servizio a questi soggetti e, nell’immediato non devono più perpetrare l’imbroglio di assegnare denaro per conto di chi non ha fatto esplicita dichiarazione (l’8 per mille) che sono la maggior parte dei contribuenti.

Come ignobile scusa si argomenta che la politica ha dei costi, e che senza finanziamenti pubblici le elezioni le vincerebbero solo quei partiti che hanno dietro i miliardari.
Anzitutto questa è una clamorosa bugia di fronte al fatto storico che un piccolo movimento, senza soldi né televisioni, ha preso più voti di Berlusconi, miliardario e con le televisioni. Se si trattasse con gente in buona fede e sinceri democratici, basterebbe stabilire che la politica, per tutti, non deve avere costi, se non quelli coperti dalle offerte degli iscritti, vietando la propaganda attraverso manifesti e spot televisivi, e permettendo solo il porta a porta sul territorio del proprio collegio e com

paolo de gregorio Commentatore certificato 03.06.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento

queste cose e tante altre vanno spiegate ai cittadini x mezzo della tv..BEPPE BISOGNA ANDARE IN TV.. E AGGIUNGEREI ANCHE A BALLARO' BASTA SOLO LASCIAR PARLARE LORO IN MODO CHE LA GENTE CAPISCA CON CHI HA A CHE FARE...

GIOVANNINO G. Commentatore certificato 03.06.13 05:51| 
 |
Rispondi al commento

cari amici,questi padroni del vapore ancora non hanno ancora capito che debbono finirla!!!!!!la legge truffa sul finanziamento ne è la prova.per favore mandateli a casa !!!!!

maurizio binci 03.06.13 05:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
da lontano leggendo le notizie manipolate dai "giornali" italiani traspare che il M5S e' pressoche' finito o sta per morire.
Anche quanto da te dichiarato in merito a cio' che e' in corso d'opera da parte del governo/partiti per eliminare il M5S non rassicura.
Come stanno le cose in realta'? la speranza e' ancora viva o si sta assopendo? ti hanno per caso minacciato fisicamente?

Un abbraccio

Gianluigi F., Singapore Commentatore certificato 03.06.13 04:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, grazie a questa merde di politici sono andato via da italia nel 1968 sono ancora qui in Usa. Vorrei parlarti. Mio tel e dallitalia 001-942-8153748.

Sal Dangelo 03.06.13 04:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo sono riusciti, tramite molti media proni a farci passare l' 8 x 1000 come la cosa più democratica che possa esistere, il 5 x 1000 non ci costa nulla, quasi che venisse CREATO DAL NULLA, ed ora che lo strumento è collaudato vanno sul velluto !

Nessuno ci fa osservare che se il cattolico da il suo 8 x 1000 alla sua chiesa, il non credente lo da allo stato, PAGANDO LO STATO PER TUTTI E 2 !
Così alcuni pagano per tutti, altri hanno la possibilità di far confluire parte delle loro tasse nelle tasche di chi è loro più simpatico !
SOLO CHE IL LORO 8 X 1000 POI MANCA ALL'APPELLO E COSI' SI INVENTANO IMU E BALZELLI VARI !
(pur nella perfetta legalità, agli effetti pratici nessuna differenza coi tanto vituperati evasori !)

Ora ne inseriscono un'altra e, CI SCOMMETTEREI, CHE NEMMENO QUESTA CI COSTERA' N_U_L_L_A !

FRA POCO ARRIVERANNO POLITICI IN GRADO DI MOLTIPLICARE PANI E PESCI ...e conti in banca !
Magari in seguito vi dirò i conti di chi !

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 03.06.13 03:39| 
 |
Rispondi al commento

ma credevate veramente che avrebbero tolto il finanziamento ai partiti?letta e compagnia cioè pd_pdl,anche se giovani,escono dalla scuola della prima repubblica,quindi è logico il risultato,è la solita furbata di questi imbroglioni.finche li facciamo continuare non cambierà nulla,dobbiamo cambiare noi il sistema di proporci per allargare ed invoglire gli astenuti, ad aderire e soprattutto a capire la parola "democrazia".che dal 48 ad oggi,non è stata mai applicata.e che l'ho sentita dire e fare solo da grillo.caro peppe come dicevo sopra x convincere gli scettici del m5s,devi andare in tv,come fai ora nelle piazze,è necessario altrmenti non riusciremo a mandarli a casa.dobbiamo confrontarci ad armi par.,i tuoi argomenti,la tua democrazia,le tue idee di cambiamento,loro non le hanno,e non vogliono cambiare nulla, come stanno facendo,mentre il paese muore lentamente.

francesco direnzo 03.06.13 02:06| 
 |
Rispondi al commento

Se è vero com'è vero che il 90% degli italiani non vogliono che esista il finanziamento ai partiti, proporrei di invitare tutti i cittadini contrari ad indicare sul loro 730 il M5S quale beneficiario del previsto 2%. Il movimento, a sua volta, si impegnerà a restituire allo Stato tutte le quote ricevute. La gente è talmente incazzata che un simile meccanismo, opportunamente pubblicizzato, potrebbe anche funzionare.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato 03.06.13 01:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è dimenticato di aggiungere che così i Partiti avranno l'interesse ad aumentare le tasse per incassare di più della quota del 2X1000 che gli spetterebbe.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 03.06.13 01:17| 
 |
Rispondi al commento

La legge "nuova" per il finanziamento ai partiti è incostituzionale da un certo punto di vista, in effetti!

Karsten Sascha Puligheddu, ROMA Commentatore certificato 03.06.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

I soliti ladroni

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 03.06.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

non è vera la seconda affermazione....io posso decdero benissimo di darli allo stato.

Giuseppe R., Palermo Commentatore certificato 03.06.13 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Athos, Porthos, Aramis
CGIL CISL e UIL
Timmi Tommy e. Gimmi
Letta. Alfano Napolitano
Alcuni di questi sono personaggi di fantasia
Tre sono maiali . Quali?

Riccardo Garofoli 02.06.13 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Athos, Porthos, Aramis i tre moschettieri
CGIL CISL e UIL i tre inutili
Timmi Tommy e. Gimmi i tre porcellini
CHI tra questi personaggi immaginari poteva chiudere un accordo con Confindustria ?

Riccardo Garofoli 02.06.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
PAGHERANNO CARA QUESTA ENNSIMA BUFALA
ALVISE

alvise fossa 02.06.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

, Athos, Porthos, Aramis
CGIL CISL e UIL
Timmi Tommy e. Gimmi
Chi sono i tre porcellini ?

Riccardo Garofoli 02.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

ottimamente fatto ;il blog ha tolto i COMMENTO PIU'VOTATI...tempi duri si prospettano per i giornalisti troll,W IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!!

pelli v., roma Commentatore certificato 02.06.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

CGIL CISL UIL
Sigle inutili e dannose
Non hanno opposto nessuna resistenza a attacco brutale della Fornero durante il governo Monti
Ora chiudono in pace con Confindustria
In altre latitudini dopo le leggi della Fornero ancora ci sarebbero gli scioperi generali
O almeno avrebbero provato a difendere con mesi di agitazioni e scioperi
I nostri tre Moschettieri hanno difeso il governo con i loro atteggiamenti accondiscendenti

Riccardo Garofoli 02.06.13 23:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao ragazzi anche oggi per testimoniare un fatto importante: la mancanza di informazione. Parlando con le persone che vivono la vita reale e guardano la tv si evince come la proposta del finanziamento pubblico eliminato solo dal 2017 convinca così come il tentativo di dare una voce ad una donazione per il proprio partito. Queste persone devono essere informate dell'ennesima truffa in atto ai danni dei cittadini. inoltre la percezione che si ha è che il nostro movimento sappia dire solo no!!!noi la proposta l'abbiamo già presentata ma nessuno ripeto nessuno (esclusi gli iscritti al movimento) ne è a conoscenza.
quindi ancora una volta DIVULGATE LE INFORMAZIONI CON OGNI MEZZO POSSSIBILE ANCHE QUELLI LOSCHI E CORROTTI COME LA TV!!!!

SARA' DURA ..... PER LORO

cristiano rocchi Commentatore certificato 02.06.13 23:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Alle elezioni si presentano le liste.
Il 2x1000 va ai partiti anche se non originano liste alle elezioni?

Le elezioni non ci sono tutti gli anni.

Quindi si può costituire un partito per far convogliare i 2x1000 che viene usato per beneficenza oppure restituito al sottoscrittore della scelta e vediamo se gli Italiani poi scelgono l'opzione del partito che restituisce i soldi o li danno ai soliti per poi lamentarsi di dove vanno a finire i soldi.

Ma se esistesse un vero partito europeo questo avrebbe diritto al finanziamento in tutti gli stati dell'Unione? se prende i soldi da uno stato dell'Unione poi può spenderlo in altri stati membri?

Ci vuole una regola di finanziamento dei partiti e movimenti dell'Unione europea in modo che finiscono le porcate italiane.

euro europeo 02.06.13 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Già i sindacati pareva servissero solo a un torna conto personale
Dopo la Pacificazione con Confindustria quale il loro scopo di vita
Aggiungerei dopo la Fornero perché ancora esistano i sindacati , non hanno difeso i lavoratori nel più brutale attacco e ora sono pappa e ciccia con Confindustria
Sono solo delle sigle VUOTE

Riccardo Garofoli 02.06.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace contraddire Grillo sull'uso degli inceneritori ma per il cumulo d'immondizia depositato dentro al Parlamento, sarebbe proprio necessario...... tanto non c'è niente da riciclare!
Forza M5S, Forza Grillo e AVANTI TUTTA.

Enzo A., Battipaglia Commentatore certificato 02.06.13 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Pd e pdmenoelle sono esattamente la cosa, e questo governo ne è la prova evidente, entrambi fanno promesse, promesse, promesse e alla fine non cambia assolutamente niente, ma gli italiani sono sempre più alle corde, come un incontro di pugilato, forse è ora di reagire e mandali a casa........

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 02.06.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle comiche !

Ignazio Virzì 02.06.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma esiste un popolo italiano? Soprattutto clc'e ancora qualcuno che l'Italia sia una nazione e non una mera espressione geografica?

Antonio carline 02.06.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

ALI' BABA' E I DUE PARTITI LADRONI.

Ma scusate, dove si è mai visto che una banda di ladri fanno una legge contro il furto?
Ma allora, cosa vogliamo pretendere?

Possiamo magari dire che sono ladri gentiluomini?
Forse si perché non fanno furto con scasso, ma solo con destrezza.

O forse sono scippatori?
Forse, anzi sicuramente lo sono, hanno scippato di tutto, pensate che la Fornero è riuscita, piamgendo, a scippare 7 anni di pensione agli Italiani spacciando la cosa come normale,(dice che viviamo più a lungo) se non è scippo questo, e la gente ci crede.

Chiagnono e fottono !!

Questi mariuoli, da giovani hanno frequentato le scuole di partito, dove evidentemente insegnavano: "come fregare il prossimo sparando cazzate dalla mattina alla sera e vivere sulle spalle altrui senza fare una mazza tutta la vita".

Devo dire, da quello che vedo, che sicuramente saranno stati tutti promossi a pieni voti con lode.

Uno degli insegnanti, sembra sia stato il grande capo Napo, che andava a Bruxelles con voli a prezzi scontati da 70,00 euro e se ne faceva rimborsare quasi 800,00 euro.

Complimenti, ma d'altronde il capo è sempre il capo, lui poi è di Napoli, quindi il massimo che si può chiedere.

Poi hanno anche la faccia da deretano per venirci a dire vogliono fare la lotta all'evasione?

Quale quella da San Vittore?

A parte gli scherzi, io non so quando, ma un giorno, dovremo decidere di aprire molti campi per detenuti ai lavori forzati ed allora li rivedremo tutti di nuovo questi falliti da quattro soldi.......,
si con il pigiama a strisce bianconere e non saranno un squadra di calcio!!!

Un elettore.

DanieleC55 02.06.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al inciucio di governo c'è ne uno tra Confindustria e sindacati
65 anni di storia della repubblica gettati al cesso
Senza contare il discorso del re Giorgio che ritiene inadeguati i partiti
Ma se sono inadeguati inconcludenti quindi inaffidabili come si può fargli anche solo vedere la carta costituzionale
Invece il grande capo vuole un semi presidenzialismo
Per il mio umile parere il capo si è montato la testa . Quella che fu scritta da i migliori uomini di un tempo lui la vuole cambiare da solo mi pare un po' arrogante

Riccardo Garofoli 02.06.13 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Piu o meno contiene "l'indicazione" di non andare piu a votare e pagare in questo modo (Soldi o non soldi per chi è reddito 0 o negativo poco importa)

paolo biglia, asti Commentatore certificato 02.06.13 22:58| 
 |
Rispondi al commento

dite a grillo di creare un partitino apposito dove far pervenire il 2x1000 di chi non vuole darlo a nessuno, che poi andra a finanziare una qualsiasi buona causa

Marco Fzz Commentatore certificato 02.06.13 22:53| 
 |
Rispondi al commento

ma andassero affanculo!!

Luca P., Santo Domingo Commentatore certificato 02.06.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imbrogliano il popolo bue come sempre.
Noi consiglieremo tutti a devolvere la cifra al M5S così li freghiamo!! Poi una volta ottenuti i soldi li restituiamo alla facciaccia di letta e c.!
Comunque avanti con la nega manifestazione a Roma di domenica e con pullman e treni speciali gratuiti per chi non puó pagare... I soldi o li prendiamo da una parte di finanziamento che abbiamo rifiutato ( è una giusta causa) o ci autotassiamo.
Quando arriviamo a Roma in uno o due milioni è finita per la banda letta!

Andrea Gheller 02.06.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Webmaster,

smettila
proprio smettila
di dis-formattare
i commenti

Franco Boliv 02.06.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Insieme alla chiesa mi sembrano la banda bassotti! Io mi rifiuto di dare il mio 2 per mille a loro e il mio 8 per 1000 alla chiesa!

Massimiliano Di Ianni, Francavilla al Mare Commentatore certificato 02.06.13 22:22| 
 |
Rispondi al commento

scusate la volgarità ma questa legge è una ca...ata. Era più facile abolirli e basta. Un solo articolo era sufficiente.

Nunzia L., Salerno Commentatore certificato 02.06.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo in carica considera il Popolo Italiano delle marionette da manipolare quando e come vogliono, con tutto il rispetto della vita che è una cosa sacra, cosa bisogna fare per svegliare questo popolo Italiano che da oltre un ventennio dorme in un tepore e tiene chiusi gli occhi, invece in Turchia il popolo a Istanbul è sceso in piazza per protestare contro la distruzione di un parco, l’ultimo rimasto come polmone verde, per costruire un centro commerciale, solo perché il governo con in testa Erdogan vuole cementificare l'ultimo spazio verde rimasto nella città, e dopo due giorni di battaglie civili e qualche contusione il governo è dovuto arretrare per non compromettere la stabilità del Popolo, e noi cosa facciamo questo popolo Italiano quando si sveglierà dal letargo, ho rovistato nei meandri del vocabolario per trovare una parola diversa per riferire sia al PD sia al PDL di ciò di quello che stanno facendo e come vogliono farci credere questa favola che il finanziamento pubblico ai partiti lo stanno togliendo gradatamente nei tre anni cosa incredibile. Io non resisterò molto a combattere democraticamente questi malfattori credo che il dialogo sia alla fine.

Francescoo Grasso (kevin il crociato), Messina Commentatore certificato 02.06.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Non vi preoccupate ragazzi che due sono i possibili scenari:

1° - il M5S mette mano alle Leggi

2° - non si pagheranno più le tasse perché i partiti avranno le loro sedi nelle caserme dell'esercito.


W IL M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 02.06.13 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono dei porci una casta di incapaci che possono solo peggiorare

Alberto Giovagnoli 02.06.13 21:52| 
 |
Rispondi al commento

I politici - i parlamentari le lob non vogliono che cambi nulla!Come sradicare questi potenti? Forza Grillo! Sei sulla strada giusta!
Ti boicottano, Ti mettono in cattiva luce, Ti screditano perchè non Ti vogliono permettere di cambiare nulla!
Stanno "pasticciando" le cose per dimostrare che fanno ciò che la maggior parte dei cittadini s'aspetta. Altrimenti perderebbero buona parte dei consensi.Gli italiani non daranno il voto nè a destra nè a sinistra, perchè ormai credono solo ai fatti e con il tempo riusciranno a cacciarli via!
Art. 37 - Costituzione Regione Sicilia
Assenteismo voluto da Milano e Roma.
Nonostante sia stata varata la legge sull'abolizione delle provincie, tutto è immutato.
Commissione Riforme costituzionali: 18 mesi di tempo!!
Quanto costeranno questi incontri ai cittadini? Nel contempo potrebbe cambiare l'attuale assetto politico e tutto rischia di restare pasticciato.
Nel frattempo le imprese "muoiono, i cittadini "s'ammazzano" esasperati da una burocrazia che cambia solo a parole e non delibera nulla!!
Il popolo e' illuso da promesse di destra e di sinistra; ora che siete dentro, l'esperienza del cavallo di troia non vi suggerisce nulla?
Con il voto chiesto con chiarezza e determinazione è possibile farcela senza tradimenti interni.Noi comunque siamo con Te.Ditemi a chi votare a Catania GRAZIE."

Edoardo Lo Meo 02.06.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

aggiungerei che se il movimento non diventa partito non potremo nemmeno mandare il nostro 2x1000!!!allora ditelo che i soldi li volete e basta!!! e c'è pure gente in giro che ti dice è giusto cosi!!! ragazzi la tv davvero ha un'influenza su tutto il genere umano che ormai è comandato da cio che dicono dentro quel quadro!!! svegliateviiii il mondo non è la tv e ne tanto meno il web!!! guardatevi intorno e capirete che ci stanno riducendo a degli umili servi !!! sveglia il lavoro vi spetta di diritto il cibo vi spetta di diritto la felicita vi spetta di diritto!!! ve l'ha data il creatore non berlusconi e seguaci!!! svegliaaaaaaaaaa

Yuri B., Genzano Commentatore certificato 02.06.13 21:36| 
 |
Rispondi al commento

E che ci si doveva aspettare da chi si tiene il "porcellum" se non una porcata?!!!

Tullio Mucciolo, Quartucciu (CA) Commentatore certificato 02.06.13 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché non si pigliano, i soldi in base al voto,ogni voto un "cent".
più voti prendono più soldi incassano cosi io finanzio il partito che voto,quindi mi piace, e il partito e sollecitato a fare meglio per prendere voti, e se non vado a votare hanno tutto da perdere, sono fregati,la contabilità, e chiara, tanti voti tanti soldi, semplice, a forse troppo, noi non dobbiamo sapere quanto incassano , meno sappiamo e meglio è per loro. Forse avete sbagliato non prendere quei soldi si apriva una piccola finanziaria per le piccole imprese, adesso quei soldi li mangiano in men che non si dica senza, conclusione alcuna.

adriano a., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.06.13 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa legge sara`la loro sconfitta,i cittadini diranno M5S,il movimento disporra`di un conto pubblico e li restituira`,il Movimento spargera`anche la voce con tutti i media possibili.Hanno gia`perso...

Franco Ranocchi 02.06.13 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Che è una colossale porcata era scontata...ma c'è la sorpresa che...se i soldi vanno a 5 stelle,vanno cmq dove servono!

willy kattekop, barletta Commentatore certificato 02.06.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento

oggi mi sono visto il cittadino on fico da lucia annunziata, e adesso ho il dubbio che tutta questa attesa di vedere i parlamentari in tv era tutta una strategia comunicativa di questo grande uomo . grillo ora penso che se tutti gli interventi futuri dei pentastellati in tv avranno il solito carattere serio ,motivato e ONESTO dell'onorevole fico, la credibilita'del M5s nel paese salira'vertiginosamente.
grillo sta cambiando la storia della politica italiana. grazie a tutti.

alessandro gasbarri, colle val d'elsa Commentatore certificato 02.06.13 21:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Come la Chiesa una mazza!!!! Se non dai l'8X1000 a nessuna chiesa , 8X1000 va allo stato che lo usa anche per spese militari CORREGGETE| Please

Giuseppe Truglia, Grosseto Commentatore certificato 02.06.13 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto il libro

Ronald W Clarck

L'uomo dietro la maschera edizioni bompiani


riflessione finale? "il tempo passa ma le teste rosse di minchia rimangono teste rosse di minchia"

bruno bassi ex iscritto dissidente 02.06.13 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOSCONI...spero presto l'italia onesta se ne accorgera''' avanti cosi w m5s!

Alessandro scarmigliati 02.06.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

come ho fatto fino ad adesso, finazierò i movimento direttamente ai banchetti e vaffa .... a lettaMAIO e company

renato r., roma Commentatore certificato 02.06.13 20:56| 
 |
Rispondi al commento

hai mai provato a convincere una mosca a non sostare sulla merda?

o la uccidi o perdi tempo.

odorando gerundio 02.06.13 20:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già... Almeno così le lobby e le multinazionali e tutti i personaggi e società di malaffare e speculative, che hanno messo questi politivi pupazzi leccaculo al potere, si assicurano che nonostante il paesi affondi e soffra ancor piu di prima, loro comunque ci guadagneranno e il paradosso e' che piu va male il paese piu guadagneranno...

Max turco 02.06.13 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con l'attuale meccanismo i partiti ricevono circa 5 euro per ogni voto che prendono, è chiaro che se l'astensionismo continuasse ad aumentare rischierebbero di restare senza un soldo! Ecco quindi che il governo ha subito trovato la soluzione per aumentare gli introiti dei partiti: infatti dalle votazioni ci si può astenere, ma dalla dichiarazione dei redditi no!
Dei problemi del paese se ne fregano, ma i loro li risolvono subito.
Povera Italia !

Pierfranco Monni, conegliano Commentatore certificato 02.06.13 20:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che saremo sempre di piu a volere una rivoluzione pacifica ma radicale in italia, senza piu' dare alcuna fiducia al voto a quella Banda di farabutti che sono una gran parte politici italiani
Che schifo che fanno, ma non si vergognano a fare cosi' tanto male?

Paolo Senes 02.06.13 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nuova legge sui rimborsi elettorali è incostituzionale in quanto in violazione dell'art. 48 comma II sulla segretezza del voto

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 02.06.13 20:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Bonificare questa palude sarà un lavoro lungo e
ci vorrà pazienza.. molta pazienza.
Detto ciò, il mio sostegno non mancherà mai.

untu 02.06.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Credo che dovresti andare ad dire queste cose in televisione in maniera pacata e tranquilla in modo che anche mio padre che non ci vuole credere può fare un approfondimento

Paolo ulpiani 02.06.13 20:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, non ho ben chiaro nei dettagli quello che vorrebbero fare con il finanziamento dei partiti. E mi pare di aver capito che per il 2/1000 il contribuente dovrebbe dichiarare il partito a cui destinare (in difetto di questa dichiarazione andrebbero nel mucchio). E' chiaro, come già molti hanno osservato che dichiarando il partito la segretezza del voto verrebbe meno (e ciò potrebbe essere Buono per un verso Non Buono per un altro), però dico:
a) il finanziamento pubblico a mio parere dovrebbe essere l'unico possibile
b) per garantire la segretezza del voto si potrebbe mettere in un unico mucchio (in maniera obbligatoria) non il 2 ma anche il 10/1000 a patto che:
- sia assolutamente vietata e perseguita in modo deciso qualunque altra forma di finanziamento privato (a cosa servirebbe sennò la tracciabilità delle transazioni, e lo facessero in modo serio)
- la ripartizione dei soldi così raccolti dovrebbe avvenire proporzionalmente alla percentuale dei voti ottenuti nelle precedenti consultazioni.

Giuseppe Giammusso 02.06.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quindi è anticostituzionale...'na meraviglia...questi politicanti sono veramente ridicoli!

Claudio ., Verona Commentatore certificato 02.06.13 20:11| 
 |
Rispondi al commento

aggiungerei di piu, se ho capito bene gia dalla dichiarazione 2014 bisognera segnalare questo benedetto 2 x mille quindi per gli anni 2014/15/16 prendereanno sia il "rimborso" attuale + il 2 per mille visto che per loro il rimborse cessera dal 2017...sto sbagliando?

pietro bianchi 02.06.13 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Voglio i troll, voglio i troll che commentano questo ennesimo furto, voglio vedere come si giustificano.

Ezio N. Commentatore certificato 02.06.13 20:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Più che altro la cosa "furba" è che sapendo che il movimento 5 stelle non diventerà mai un partito... "chiudendo" ai movimenti la possibilità di ricevere soldi chiunque voglia finanziare il M5S non potrà farlo... e per quel che prevede la legge tutti i soldi che non avranno destinazione specifica finiranno ai partiti

quindi PD e PDL si prenderanno anche i finanziamenti del M5S oltre a quelli degli astenuti di principio

Felice Marra, Cuneo Commentatore certificato 02.06.13 20:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non so ancora come fanno questi partiti a non vergognarsi.... la popolazione muore giorno dopo giorno e loro, attraverso manipolazioni, continuano a prenderci in giro con queste "LEGGI"!!!! non ci sono sinonimi adatti per definirli.

mattia di lorenzo, catignano (pe) Commentatore certificato 02.06.13 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci stanno facendo un regalo .

Anche i creduloni + accaniti se ne sono accorti della loro incapacità e delle loro leggi at cazzum

Non vediamo l'ora di spazzarli via alle prossime elezioni con una X pentastellata

Tms S. Commentatore certificato 02.06.13 19:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

QUALCHE SUGGERIMENTO FACILE FACILE AI DIRIGENTI POLITICI DEL MOVIMENTO.

Mi sembra di parlare da solo nel deserto (a parte qualche raro caso, oggi una blogger di nome Vale), ma poichè ci tengo al futuro del Movimento che è riuscito a fare il miracolo di unire elettori provenienti da tutti gli schieramenti, persevero e non mollo.

IL MOVIMENTO DEVE ESSERE TRASVERSALE E PERFETTAMENTE BILANCIATO PER ATTIRARE ELETTORI SIA DA DESTRA CHE DA SINISTRA.
Sino ad ora siamo stati troppo sbilanciati a sinistra e questo è il motivo per cui alle ultime elezioni abbiamo perso voti. Gli elettori ex di centro-destra hanno preferito non votare o rivotare pdl (vedi Alemanno).

PERCHE' NON VOLETE CAPIRE QUESTA COSA?

PERCHE' CONTINUATE AD AVERE QUESTO ATTEGGIAMENTO OSTATIVO VERSO GLI EX ELETTORI DI CENTRO-DESTRA CHE VI HANNO VOTATO A DECINE DI MIGLIAIA ALLE ULTIME POLITICHE?

PERCHE' NON DITE MAI NIENTE DI DESTRA, quando gli stessi Progetti Gaia e Prometeo che voi sostenete, sono impermeati di ideali Fortissimamente di Destra come:
-"l'eliminazione di tutti i paesi sottoposti a censura e limitazioni del web" tramite un terzo conflitto mondiale, in particolare l'Asia;
- il passaggio dell'Oligarchia Mondiale dal Gruppo Bilderberg a Gaia e Prometeo;
- il controllo di tutti gli occidentali con mezzi informatici, chi produce ha, chi produce paga, fine del parassitismo e dell'evasione fiscale;
- numero della popolazione mondiale abbassato alla soglia ideale di mezzo miliardo di persone.

Vi è un numero ENORME di elettori di centro-destra rimasti orfani dei loro partiti di riferimento, alle politiche vi hanno votato in massa, ora si stanno allontanando perchè non solo non dite mai niente di destra, ma quasi sostenete le idee di sinistra (un esempio su tutti, Di Battista pronto a sostenere la legge sulla cittadinanza agli stranieri).

Ripeto: IL MOVIMENTO E' TROPPO SBILANCIATO A SINISTRA E QUESTO E' UN GRAVISSIMO ERRORE POLITICO.

Siamo ancora in tempo.

SECONDO PROMETEO Commentatore certificato 02.06.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma qualcuno aveva dei dubbi su la solita truffa !

Riccardo Garofoli 02.06.13 19:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori