Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il Parlamento non esiste

  • 274


imposimato_parlamento.jpg
"Non sono aderente al M5S ma trovo esagerati e ingiusti gli attacchi a Grillo. Egli ha denunziato la paralisi e l'impotenza del Parlamento, che non si può disconoscere. Il Parlamento, quale organo che approva leggi per il bene comune, di fatto non esiste. E' un'amara realtà, non un'offesa al Parlamento. La Boldrini non si deve offendere, deve prenderne atto. Vorrei sapere quali leggi il Parlamento ha approvato nei suoi primi mesi di vita! E quali sta discutendo, di quelle che interessano i giovani e il lavoro. Nessuna! La finta legge che cercava risorse, abrogando il finanziamento pubblico dei partiti, dovrebbe entrare in vigore solo nel 2017! Vergogna!" Ferdinando Imposimato, presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione

13 Giu 2013, 09:52 | Scrivi | Commenti (274) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 274


Tags: Boldrini, Ferdinando Imposimato, Grillo, M5S, parlamento, scatola vuota, tomba maleodorante

Commenti

 

questo messaggio e' per tutti gli stupidi che si sono accorti solo oggi che il parlamento non funziona, sono anni che opposizione, presidenti di camera (per convenienza) e della repubblica lo dichiarano apertamente. ascoltate la tv ma non ci capite na mazza e' da una vita che si dice : BASTA DECRETI LEGGE IL PARLAMENTO ESAUTORATO, addirittura B. dichiarava che gli bastavano i parlamentari nelle commissioni e nessuno si accorgeva che significava destabilizzare la ns repubblica parlamentare, ora ve ne accorgete..ormai e' tardi
Grillo non pensare a cacciare i nostri, (rimandaceli indietro che ci pensiamo noi dei meetup) pensa a fare qualcosa di concreto a qualsiasi costo,
................
GRILLO , PENSA A FARE QUALCOSA:
ROMPI TUTTO ,MA PER ROMPERE DEVI PRIMA UNIRE E POI UNA VOLTA DENTRO , ANZICHE' PERDERE TEMPO A CACCIARE I NS,
CHIAMA NOI
CHE VENIAMO ANCHE CON I BASTONI... DELLA LEGALITA' DELLA GIUSTIZA SOCIALE e altro A FARCI SENTIRE, E
SE NECESSARIO IMPORCI
CI IMPORREMO.............
Ora fatti no pugnette

giuseppe pintaudi, poggiardo Commentatore certificato 05.09.13 08:03| 
 |
Rispondi al commento

mi state rompendo , siete tutti stupidi, e' da ANNI che il parlamento e' svuotato dei suoi poteri , lo hanno sempre fatto dx e sx e lo hanno detto e scritto sia i parlamentari di opposoizione, i presidenti di camera e il presidente della repubblicA.
ora che c'e' il m5s ve ne siete accorti??????
Grillo ci avevi promesso di entrare nel parlamento e aprirlo , cioe' cambiarlo, romperlo come vuoi tu, ma fai qualcosa azz.........
basta parole.
ci avevi promesso una copia del FARE, come in sicilia... che aspetti 5 anni , qui si muore di fame, di disoccupazione, di tasse si va' all'estero si emigra e tu che fai ???
pensi solo a cacciare offendere e prendertela con i parlamentari ma per favoreeeeeeeeeeee

giuseppe pintaudi, poggiardo Commentatore certificato 05.09.13 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,il dr Imposimato è tra i pochi che ha il coraggio di dire la verità,ossia che abbiamo un Parlamento di nominati e imposti dai Partiti agli italiani.Infatti esso è totalmente svuotato di ogni potere decisionale per il semplice fatto che i nostri padroni e carnefici risiedono a Bruxelles e impongono una politica suicida per l'Italia.Nonostante si procede ad una sistematica distruzione dell'Italia,non si è levata nemmeno una voce in sua difesa da parte di nessun parlamentare appartenente a questa accozzaglia di deputati della maggioranza di governo.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato 04.09.13 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Quagliariello:

"Dobbiamo avere una idea complessiva del funzionamento dello Stato
all'altezza della crisi che stiamo vivendo, non possiamo pensare di
risolvere tutto mettendoci su due tifoserie contrapposte, presidenzialisti
e parlamentaristi, pensando che si risolva tutto con una parola magica - ha
concluso - I modelli istituzionali non possono diventare ideologie
sostitutive rispetto alle ideologie che abbiamo superato. Evitiamo di
cercare totem che coprano il vuoto".

ci sono, evidentemente, secondo le oligarchie che pretendono di
governarci,nuove ideologie, su cui costruire le Costituzioni:

«Lo stato sociale europeo è morto». E chi lo dice? Mario Draghi, presidente
della Bce. O meglio, lo ha scritto il sito del Corriere della sera che - a
quanto ci hanno detto - ha ripreso un lancio dell'Ansa. Dopo una quarantina
di minuti c'è stato un contrordine: l'Ansa aveva tradotto male una
intervista di Draghi al Wall Street Journal e il Corrierone aveva
abboccato. Insomma, lo stato sociale europeo non è morto, ma non è che se
la passi troppo bene. E Draghi vuole dargli una bella botta. Perché, anche
se l'ultima crisi ha dimostrato che lo stato sociale «è tutt'altro che
morto» (questa la traduzione corretta) occorre ridimensionarlo tenendo
conto del mondo che cambia.

http://www.ilmanifesto.it/attualita/notizie/mricN/6592/

giovanni 14.06.13 15:19| 
 |
Rispondi al commento

@pdnetwork sveglia! @mov5stelle #emigrazione :Che la #TV, #RAI inclusa, sia tremendamente legata ai #partiti, é cosa ovvia. Lo diventa ancor di più evidente oggi che si trovano esplicitamente ad attaccare con continue #dichiarazioni false spacciate per VERE, affossando ogni deontologia professionale, chi questa presenza non ha in RAI (il #mov5stelle). È veramente uno schifo. I giornalisti falsato la verità quanto i partiti calpestano la costituzione. Il #parlamento é con azione #incostituzionale disautorato dal fare leggi (ne fa una all'anno, al max.) Tutte la leggi sono contro la costituzione fatte dal governo e il parlamento può solo obbligatoriamente approvarle(visto che hanno votato la fiducia). E i giornalisti fanno opera di negazione, affermando il falso. Siamo governati continuamente contro quanto dettato dalla costituzione. E i partiti che controllano le istituzioni procedono sempre più in tale direzione e allo stesso modo incostituzionale stanno con priorità cambiando la costituzione della repubblica non più in effetti fondata sul lavoro in Italia. Con la legge Fornero hanno, non penso inconsciamente se sono esperti in economia, determinato una enorme crescita di disoccupazione e continuano con le azioni attuali di aumento Iva esattamente nella stessa direzione. Chi ne avvantaggia? Non certo la nazione Italia e la sua costituzione basata sul lavoro. Forse la Germania che è in crisi per mancanza di mano d'opera? Sono infatti enormemente incrementati i lavoratori italiani emigrati in Germania. Che centri il gruppo Bilderberg? Visto che questo è avvenuto dopo la partecipazione al gruppo di Monti e Letta? Tutto forse casuale..

Claudio Paolo Beretta (berry's), Ponte nelle Alpi bl Commentatore certificato 14.06.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Questi partiti sono paralizzati, perché le loro intenzioni ed interessi, sono sempre diversi da quelli dei cittadini, il problema che i cittadini se ne sono accorti che è tutta una casta e tengono d'occhio i partiti al governo.
Non sono riusciti neanche a fare il nuovo presidente della repubblica, hanno messo quello vecchio, sono CONGELATI.
Gli italiani come al solito confusi, non voglio più il PD/PD-L e non vogliono Beppe perché hanno paura della legalità e della costituzione realmente applicata al paese, dove i politici sono realmente la rappresentanza dei cittadini.
Gli italiani sono nel limbo, in una sorta "Ho capito, ma sono confuso e aspetto ancora un pò"
Credo che l'unica soluzione è andare al voto, MA SENZA SOLDI PUBBLICI, SENZA COMPRARE I CITTADINI
WM5S

Aniene 14.06.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

MEDIA GRECI E I MEDIA ITALICI !! parte 2


giusto ieri sfidavo cosi:

"hei , pezzo di merda di giornalista che leggi il blog di beppe, si dico proprio a te che vieni qui sopra a cercare cosa scrvere o mostrare nei tolksciò di regime: xchè non accenni a qs affermazioni che hai appena letto ?????, non è un grillino imbelle ad averle pronunciate, bensì un illustre componente della repubblica!. Ma tu farai finta di niente, xchè sei una merda , e la discrepanza tra tv e realtà del m5s è talmente grottesca che alla fine ne dovrete rispondere all'opinione pubblica che ti illudi di pilotare !!!! kiunque segue il blog ormai, resta inorridito da voi moderni silvan della notizia, dovevate essere i cani da guardia DAI politici, siete i loro cani da compagnia; ecc ecc..."

bene, ciao giornalista di LA7 che mi leggi e ieri hai raccolto la sfida mandando in onda su " ottoe1/2" della lilly, queste considerazioni espresse nel post, in maniera tanto confusa e inestricata che quel servizio vi invito a rivederlo perchè esprime un concetto semplice tanto quanto efficace: la verità la si può anche dire, l'importante è che non si capisca !!!! del resto i libri non occorre bruciarli, basta far passare al popolo la voglia di leggerli.....

...ciao giornalisti di LA7 che mi leggete, date un bacino alla bella lilly, anche se è un pochino datata resta una bella fighetta ( rispetto alla nunziata è un figone!!)!!!! smakkkkkkkk

ina ghigliot 14.06.13 07:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché dobbiamo ancora mantenere 1000 parlamentari + tecnici + saggi + collaboratori di onorevoli, portaborse e parenti di questi ?
In Italia abbiamo più eletti che elettori - più politici che lavoratori - più politici che neonati - più politici che nuove coppie
non si va avanti così
tutti a casa, almeno la metà

teresa s., vimercate Commentatore certificato 14.06.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI PER COERENZA, NOI CHE ABBIAMO GRIDATO NELLE PIAZZE:
TUTTI A CASA!!
TUTTI A CASA!!

COME POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI TRADITORI STIANO ANCORA LA?

FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, ALTRIMENTI ABBIAMO GIà PERSO! COERENZA COERENZA!

FACCIAMO VEDERE I MILIONI CHE SIAMO E NON POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI "RAPPRESENTANTI" NON CI RAPPRESENTINO:

IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE A ROMA PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARO+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO(di cui non ricordo ora il nome e non voglio ricordarlo non lo meritano...cittadini qualsiasi..anzi meno). NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA...QUELLA CHE NOI COMBATTIAMO QUELLA CHE NOI VOGLIAMO MANDARE A CASA!E COI NOSTRI VOTI ADDIRITTURA STANNO LI!!!!NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIAMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!VIA I TRADITORI, GRIDIAMOLO!DECIDIAMO UN GIORNO!

Francesco F. Commentatore certificato 13.06.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imposimato cosa dici? Sei matto ora la gambero si arrabbia e ti chiederà le scuse ... Leggendo sul ipad del grande mastrangeli quello che ha preso 800.000 voti !!! Il grande mastrangeli quello che ora sta rivoluzionando il parlamento dal gruppo misto con furnari e quel l'altra sagoma!!! che si stanno godendo i soldi che io gli pago !!!e forse anche quelli di quel l'altro cialtrone che li ha pagati per smontare il movimento!!! No problem cari abbiamo molti ragazzi li dentro che sanno chi è Beppe che sanno cosa vogliamo! Noi incassiamo botte e pugni ma non andiamo ko e vi colpiremo alla prima volta che aprite la guardia! I continui attacchi mi hanno fatto capire solo una cosa ... Beppe da fastidio e se da fastidio siamo sulla retta via ... Era quello che volevo!!! Uscirete tutti da la dentro e ci riprenderemo tutto con gli interessi ... Tranquilli una casetta ve la lasciamo noi... Non siamo come voi che vi facciamo impiccare! Viva l'Italia e viva il movimento! Bravo imposimato chiaro esplicito e vero!!!

Yuri b 13.06.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

il fascismo incombe
ed ha fretta, per paura che lo si possa riconoscere

I Comitati Dossetti per la Costituzione denunciano come inammissibile il disegno di legge costituzionale approvato dal Consiglio dei ministri il 6 giugno 2013, che detta nuovi modi e tempi per la riforma della Costituzione in violazione dell’art. 138 della Carta.

Violazioni che consistono, a tacer d’altro:

nel riconoscimento al Governo dell’inusitato ruolo di proponente delle riforme costituzionali, per giunta coadiuvato da una commissione di esperti nominati dallo stesso Governo;
nell’altrettanto inusitata imposizione di un limite temporale al procedimento di revisione, come se si trattasse dell’approvazione, con caratteri d’urgenza, di una legge ordinaria;
nella diminuzione da tre mesi ad uno dell’intervallo intercorrente tra la prima e la seconda approvazione del testo delle leggi di revisione costituzionale: un intervallo voluto espressamente dai Costituenti perché le eventuali modifiche costituzionali potessero essere adeguatamente discusse nell’opinione pubblica prima della delibera definitiva delle Camere (nella quale, com’è noto, non è ammissibile la presentazione di emendamenti) .

giovanni 13.06.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh in effetti appena usciti dalle votazioni era un "presto presto" "urgente" "i disoccupati" "la crisi" ma a distanza di mesi il parlamento non ha fatto altro che votare contro le proposte del M5S (e addirittura contro la proposta piddina di cancellazione del porcellum).... dove sono finiti i famosi 8 punti di Bersani che dovevano coronare il matrimonio PD M5S? tutti in c##o agli italiani!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 13.06.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imposimato lo vorrei presidente della repubblica,sarebbe un bel segnale,invece metteranno un'altra mummia manovrata,siamo in italia,non cambierà mai nulla in meglio,mai,la speranza è svanita.

davide P. 13.06.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Lo ha detto lui, ma lo dicono in tanti altri, tutti quelli che hanno occhi per vedere oltre quello che i media rifilano spacciandolo per verità. Si lo ha detto anche lui e adesso mi piacerebbe sentire cosa ne pensa la presidentessa tutta forma e stucco, quella che se la prende con Grillo perchè dice la verità, se la prende con la rete perchè qualcuno non la apprezza, adesso prenditela anche con lui, vediamo se ne hai il coraggio.

giuseppina spinadin, mira Commentatore certificato 13.06.13 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.Il senato fin dai tempi dei Romani è sempre stato la culla della cultura ,legalità e della giustizia,oggi il PD ed Il PDL hanno trasformato in un'aula affaristica,sia il Senato che la camera dei deputati.Il governo è latitante ,in tutti questi mesi hanno solo eletto saggi per perdere tempo come se alla gente interessasse il conflitto d'interesse o la riforma costituzionale,o la legge elettorale ,mentre non si prendono seri provvedimenti per il lavoro,l'imu,iva,l'abbattimento dell'irpeg per le imprese.non sanno quante persone si suicidano ogni giorno,l'altro ieri tre, per aver perso il posto di lavoro,per essere stato sfrattato,o per essere strozzato da Equitalia.Non si accorgono che quello che è successo in Tunisia,in Egitto e quello che sta succedendo in Turchia è la rivolta dei giovani in cerca di libertà e di lavoro,e che presto scoppierà anche in Italia perchè è il lavoro che da dignità e libertà alle persone.QUESTO PARLAMENTO NONE' ALL'ALTEZZA DI FARE VERE RIFORME DATE L'INCARICO A GRILLO.

armando scala Commentatore certificato 13.06.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se la posizione, di chi come me è pienamente convinto che questi politici vecchi e nuovi sono sempre alla ricerca di vantaggi utilizzando tutti gli artefizi possibili per non pagarsi neppure la benzina per andare a lavorare , decidendo in proprio sia lo stipendio i rimborsi ed il tempo da dedicare al lavoro ,ebbene se la posizione è quella di far terminare radicalmente questa posizione allora non ci possono essere accordi con nessun politico buono o cattivo che sia in quanto alla fine è sempre il tornaconto dei partiti quello che ricercano-l'unica strada è far crescere il movimento fino ad avere la forza per cacciarli tutti riprendergli il maltolto ( tutti i vantaggi che si sono dati e presi) e rigenerare una forza politica realmente indipendente e che sia suddito della base che la porta a gestire una nazione

alessandro bonafine 13.06.13 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Gabanelli, Rodotà, Strada ecc.. No! FERDINADO IMPOSIMATO era il giusto candidato alla presidenza della repubblica.

Dino S., casale SUL SILE Commentatore certificato 13.06.13 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!! qualcuno comincia a dire la verità
dobbiamo insistere, vedrete che crollano loro!!
Questa è una guerra ricordiamolo tutti

nerella sala, modena Commentatore certificato 13.06.13 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Le sue parole presidente Imposimato arrivano come acqua nel deserto,ci sentiamo orfani delle istituzioni,derisi e osteggiati.
Accolga la nostra richiesta di aiuto,la Giustizia,stella polare della sua vita è per noi una chimera.Sarebbe bello avere di nuovo il conforto di un po' di saggezza e il suo contributo autorevole in questo movimento.Grazie di cuore.

emanuela b., bologna Commentatore certificato 13.06.13 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Ora cosa diranno la sborrini e la sgambero attaccheranno anche imposimato?
La prima è una facente parte della casta la seconda una nuova parassita sanguisuga!
Quando parlate di Beppe sciacquatevi la bocca INDEGNI! Vai 5* vai

Marcello Di Cuonzo 13.06.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Che massa di Ipocriti.
Condivido in pieno cio' che dice Imposimato e sottolineo i modi in cui dice gli stessi concetti che ripete Grillo.
Grillo dice cose giuste nel modo sbagliato.
Tutti quelli che qui dentro continuano ad insultare chi la pensa in modo leggermente diverso, chi continua a scrivere post in maiuscolo conditi di merda schifosi figli di puttana dovete morire tutti ecc ecc non ha ancora capito che sta facendo piu' danni dei vari trasfughi del Parlamento.

Grillo e' riuscito a seminare la curiosita che ci puop' essere un'Italia migliore.
La gente per prima cosa viene nel Blog e quello che legge sono commenti pieni di insulti verso tutti e tutto.
Oensate di fare un favore al Movimento?
Poi vi lamentate che i mass media fanno vedere il peggio del Blog, ci credo la maggior parte dei comemnti di chi e' favorevole a Grillo sono insulti verso il prossimo.
Voi l'allontanate la gente dal Movimento. Per quanti per strada ai meet up ai banchetti riescono a convincere 1 persona ad avvicinarsi al movimento , qua dentro riuscita a cacciarne 10.
Ma non ve ne rendete conto.

Questo e' il punto di accesso verso l'Universo 5 stelle e invece di renderlo accogliente lo fate diventare ostile.

Altro che i post di grillo di far sentire la nostra voce a volte e' meglio che state zitti.

E accoglienti non vuol dire servili, vuol dire propositivi ed educati.

Comunque probabilmente anche queste saranno aprole al vento, il giorno che a Imposimato gli uscira un consiglio verso grillo che esce dalla linea di grillo, anche Imposimato fara' la fine di Rodota', Gabbanelli, Bonino, Prodi...e si becchera' la sua razione di insulti.

Andrea P., ramses68rm@gmail.com Commentatore certificato 13.06.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parlamento non legifera. Ma neanche il governo sta facendo granché.
Stallo, immobilismo.
Colpa della situazione che si è determinata dopo le elezioni. Se Grillo avesse accettato la proposta di Bersani, chissà, la storia sarebbe un'altra.

Luigi Monastra, Dolo Commentatore certificato 13.06.13 16:21| 
 |
Rispondi al commento

E adesso la gambaro lo vada a dire a Imposimato "come può parlare male del parlamento" e di " parlare meno e osservare di più".....(e scusate il gioco di parole).

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe questo è il commento scritto da Ferdinando Imposimato 6 ore fa ad alcuni commenti scritti sulla sua pagina. Girala e diffondila.

Carissimi amici, non mi sarei mai aspettato una tale adesione alla mia difesa della verità contro una campagna di menzogne che hanno deviato l'attenzione della pubblica opinione dai veri e irrisolti problemi del paese. Vi ringrazio e vi esorto a valutare sempre criticamente le versioni ufficiali

Salvo Garofalo (s.garofalo86), Palermo Commentatore certificato 13.06.13 16:06| 
 |
Rispondi al commento

PER ORA SUI MEDIA NESSUNA NOTIZIA........

forse ci sarà un'approfondimento del tema da Vespa?,Ci si interrogherà sulle parole di Imposimato forse a Omnibus? Il dibattito lo aprirà la D'Urso a pomeriggio 5? Oppure ne parlerà la Gruber sempre attenta a quello che succede nel M5S? Ah, dimenticavo Del Debbio, kui stasera ne parlerà certamente, altrimenti sono sicuro che le trasmissioni del mattino di domani tipo Agorà saranno costrette a parlarne perchè domani sui giornali ci saranno pagine intere di politologi pronti a discutere di questo appoggio al movimento da parte di una carica istituzionale così importante!!
Ci sono giornalisti che passano giornate intere su questo blog pronti a fare le pulci a tutto ciò che di negativo viene scritto ma vedrete che ignoreranno bellamente questo post!!!
Presidente Imposimato, solo un grande grazie.

Gianni B. 13.06.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Imposimato andava proposto presidente della repubblica. Le amministrative non contano nulla, hanno votato meno della metä delle persone. La gente del PD vota perchè ha interesse a mantenere lo status quo. La gente del PDL non vota, perchè già evade, ruba, insulta. La gente del M5S ha paura di votare. ha paura di cambiare. non c'è un elettorato 5 stelle, perchè potenzialmente, i 5 stelle siamo tutti noi. che speriamo nel cambiamento e che siamo stanchi di etichette, che speriamo di tornare in italia. che speriamo di mettere la parola fine a berlusconi. e le vere persone per bene, non ricattabili come imposimato, non colorate di rosso (rodotà), o di altro colore, possono dire liberamente quello che pensano e non coprire dietro le parole e la forma quello che ormai tutti sanno. attaccare i modi con cui grillo fa passare il messaggio, non vuol dire che il messaggio di grillo sia sbagliato. parlamento inesistente, persone inesistenti. questa è l'unica certezza..

Valerio Lallini 13.06.13 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Spero che le persone di libero pensiero escano allo scoperto perché il M5S ha bisogno di tutte le menti aperte e leali per voltare pagina

PIER LUIGI CORRADI, GENOVA Commentatore certificato 13.06.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e 5S,
perchè non chiedete al dott. Imposimato di andare nelle varie Tv a parlare e dire il buono che c'è nel M5S

Mau 13.06.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Un profondo ringraziamento di cuore per la chiara precisazione di FERDINADO IMPOSIMATO da parte di un italiano al quale non sono riusciti a fargli il lavaggio del cervello e non ci riusciranno mai perchè abituato a ragionare con la propria testa.
GRAZZIE ANCORA!

LORENZO RAUSA, SCORRANO LE Commentatore certificato 13.06.13 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente una brava persona onesta intellettualmente. Ce ne vogliono tanti così.

Roberto _Bergamini, Modena Commentatore certificato 13.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Grazie!!! Ho sempre il pieno rispetto per chi ci mette la faccia e denuncia la realtà!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Che dire, anche il Presidente Onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione, dice che siete la merda dell'Italia che non servite a un cazzo, e pensate solo a pararvi il culo.
Il vostro tempo sta per scadere, andatevene a casa, siete ancora in tempo, poi saranno cazzi vostri.....
ragazzi facciamogli il culo a ste merde prima che lo facciano a noi e al nostro futuro
Grillo T.V.B W 5Stelle!

Claudia 5 Stelle 13.06.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, un post da applauso. L'onestà intellettuale esiste ancora.

Amelia Belloni Sonzogni Commentatore certificato 13.06.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Le sue sono autorevoli parole , è giusto dirle , altre persone devono seguirla nel denunciare ciò che è sotto gli occhi di tutti .
Restiamo persone intelligenti per mantenere libertà di pensiero e quindi di scelta !

paola b., roma Commentatore certificato 13.06.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

questo messaggio è ripetuto, spero troverà accoglimento lo stesso. in altro post vorrei chiedere ad altri scrittori/lettori come me, di fare proposte ed aiutare i gestori del Blog a rendere migliore la intercomunicazione. siamo milioni e tanti, tanti, non hanno votato alle Amministrative per varie ragioni. Qualcuno può scrivere qualcosa in merito a questi argomenti:
A. Miglioramento strutturale ed efficienza del Blog.
B. Flop M%S alle Amministrative e astensione dei cittadini al voto. A me questa non pare una coincidenza, io interpreto l'astensione dal voto come disaffezione dei cittadini a rappresentanti di partiti capitanati da un lato da un puttaniere sommo e dai suoi sgherri e dall'altro da inciucioni che pensano solo a interessi personali.
Il M5S non è stato votato perché sia i contenuti espressi nei comizi, sia i toni di Beppe Grillo non hanno convinto, non hanno portato la stessa freschezza e novità di quando ha attraversato lo stretto di Messina. Ha fatto una cosa molto significativa e ha dato un poco di speranza ai tanti disperati senza lavoro, con il Suo entusiamo.

Ripeto il commento:
Concordo completamente con le affermazioni del giudice Imposimato, persona che stimo quale modello di vita. Sarebbe meglio dire che provo grande ammirazione e deferenza per questa bellissima figura di giurista e da persone come lui sarò sempre felice di imparare. Sappiamo tutti che il Parlamento in una democrazia, rappresenta i cittadini. Non venga taciuto il ftto che dire che il Parlamento non esiste significa dire che non vi sono dei cittadini, un popolo di cittadini pronti a fare valere i propri diritti democratici. Le figure come Imposimato, Rodotà e molti altri, di caratura eccelsa e specchiata vita morale, sono sottostimati. Il successo in politica italiana va a puttanieri ed intrallazzatori. Rcordiamoci per chi hanno votato sedici milioni circa di italiani. Questo Parlamento rappresenta questo popolo.

Ivan.Italico 13.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Una "prpopsta" che pratico personalmente:
STAMPO IL PEZZETTINO E LO METTO IN BELLA VISTA NEL BAR CHE FREQUENTO ABITUALMENTE.
LI C'E' REPUBBLICA E OGNUNO POTRA' FARE QUALCHE CONFRONTO ..
marcello

marcello giappichelli, firenze Commentatore certificato 13.06.13 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Una degna persona, tanto di rispetto.

Rino Piras 13.06.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento

EGREGIO DOTT.IMPOSIMATO,LA SUA DICHIARAZIONE E' LEGGE!,LE PERSONE DI BUON SENSO E OBBIETTIVE ESISTONO ANCORA,GRAZIE.

Sergio S., Casoria Commentatore certificato 13.06.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Che meraviglia, finalmente una voce fuori dal "coro"!

Ivano Dotto 13.06.13 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Si però beppe renditi conto che lui lo dice in un modo tu dici che il parlamento è una tomba maleodorante. forse ha ragione chi ti dice che devi cambiare registro?

Andrea Olivieri, Verona Commentatore certificato 13.06.13 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E non voglio assolutamente sapere di che colore sono i calzini del dott. Imposimato !!!!
GRAZIE SIGNOR PRESIDENTE !

Antonio B. Commentatore certificato 13.06.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Grazie DOTT.Imposimato per la sua onestà intellettuale e coraggio nelle sue denunce.Che vadano a quel paese tutti coloro che hanno sfruttato il blog e la fama di Grillo per poi girarsi dall'altra parte al primo soffio di vento.VIGLIACCHI!!!

davide m. Commentatore certificato 13.06.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Se tutti gli uomini e le donne di buona volontà con incarichi di rilievo avessero il coraggio e la responsabilità di dire la verità, tutta la marmaglia al soldo dei partiti sarebbe sbugiardata e finalmente inizierebbe l'era della civiltà. Bravo Presidente.

abitante 13.06.13 15:08| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIORNO DOTT. IMPOSIMATO la ringrazio x le sue parole ; ho conosciuto suo fratello ha CARACAS negli anni 80 purtroppo deceduto giovane di infarto , mi ricordo che era molto stimato ...

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 13.06.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento

grazie per aver speso una parola per la speranza di tanti cittadini..

giuseppina t., genova Commentatore certificato 13.06.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento

nel Paese nessuna forza politica dovrà essere in grado di opporre una seria difesa della Costituzione


M5S, Favia al Mattino: «20 grillini
pronti a sostenere governo del Pd»

FattoTv, ‘M5S: Movimento penta spaccato?

giovanni 13.06.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di cuore.

andrea d., Avezzano (AQ) Commentatore certificato 13.06.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

il golpe, intanto prosegue spedito

(ANSA) - ROMA, 13 GIU- Il Senato ha approvato la richiesta di urgenza per il ddl costituzionale che istituisce il Comitato parlamentare per le riforme costituzionali. Il copogruppo del Pdl, Renato Schifani aveva definito ''inopportuna'' questa scelta perche' ''suona come una sorta di sfiducia del governo verso il Parlamento. L'approveremo per senso di responsabilita' e perche' siamo consapevoli e convinti che la riforma della Costituzione e' indispensabile al Paese.''.

e, contemporaneamente, si innalzano le difese

(AGI) Roma, 13 giu. - I Prefetti prestino attenzione nella gestione dell'ordine pubblico all'acuirsi "dell'esasperazione estremistica e della violenza eversiva" legate alla drammatica crisi economica. E' l'invito che il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha rivolto alla platea durante la cerimonia di apertura della Conferenza dei Prefetti.
"Alle difficolta' per molti versi drammatiche delle imprese e del mondo del lavoro - ha detto Napolitano - si accompagnano tensioni da affrontare con forte attitudine all'ascolto e alla mediazione. Ma non c'e' dubbio - ha aggiunto - che vi si leghino anche sia il rincrudirsi di certe tipologie di delinquenza comune sia il manifestarsi di focolai di esasperazione estremistica e perfino di violenza eversiva".

giovanni 13.06.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Imposimato fu anche testimone di come i ds con il benestare di Ponzio Pilato Napolitano affossarono Clementina Forleo ( chissà perché sparita dalla circolazione ) facendola passare per una mezza pazza isterica togliendole l'inchiesta su Unipol
Che vedeva intercettata e coinvolta la nomenclature degli allora DS (D'Alema ,Fassino,La Torre .....)proprio sul più
Bello.
Se avete voglia andate a leggervi questa storia molto istruttiva di come agisce il potere politico ovvero quelli che dovrebbero governarci.
A me viene la nausea “E’ il 6 giugno 2007. Clementina Forleo non è stata ancora trasferita e si appresta, per poterle valutare e selezionare, a sbobinare le telefonate dei tre «Orazi» (D’Alema, Fassino e Latorre, Ds) e dei tre «Curiazi» (Grillo, Comincioli, Cicu, di Forza Italia).
A Roma sono molto preoccupati. Tanto che decidono di tenere un «summit» al volo in una qualche stanza del Parlamento. Chi partecipa a questa riunione ristretta e di cosa si discute? Lo rivela ai giudici – durante alcuni faccia a faccia ad alta tensione, quasi costretto a farlo dalla sua (ex) grande amica Forleo – l’ex senatore Ds ed ex magistrato Ferdinando Imposimato.
Dice Imposimato: «Ci fu una riunione nella stanza del capogruppo Anna Finocchiaro, dell’Unione, nel corso della quale era sopraggiunto anche il ministro Mastella, sollecitato da altri convenuti (Calvi, Latorre e altri) a un’ispesione ministeriale presso il tribunale di Milano. Il ministro aveva inizialmente rifiutato di disporre l’ispezione, perché pensava di dover attendere le determinazioni dei presidenti delle Camere…». […]
Se nessuno può fermarla con le buone, allora come si fa? La si fermi con le cattive. In che modo? Ma con un’ispezione ministeriale, no? E dunque ecco la scena: la senatrice Finocchiaro (anche lei ex magistrato), il senatore Nicola Latorre (uno dei principali coinvolti nell’inchiesta sulle scalate bancarie), il senatore Guido Calvi (avvocato di Massimo D’Alema), Clemente Mastella […] più «altri» non me

Loris Penazzi Commentatore certificato 13.06.13 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Orgogliosa di essere Sua concittadina!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 13.06.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Grazie dott. Imposimato per le sue autorevoli nonchè sconsolate parole.
Mi associo al suo invito a sostenere Grillo in questo difficile momento. Ma è necessario compiere un salto di qualità a livello politico, attraverso una discussione sulle scelte operate dal movimento a partire dal suo insediamento in Parlamento.
Ritengo che i punti di maggiore criticità siano la mancanza di discussione sulle scelte politiche e la completa assenza di uno scambio continuo tra rappresentanti e rappresentati. Da questo punto di vista credo che il blog debba cambiare radicalmente impostazione. Occorre focalizzare dei temi intorno ai quali aprire un dibattito serio con un moderatore, da tradurre successivamente in proposte di legge o iniziative politiche.
L'elezione di Ignazio Marino al comune di Roma è stata trattata con troppa superficialità. Ancora una volta è mancato un confronto sull'atteggiamento da tenere con il neosindaco, che è una persona dignitosissima. Penso sia una nuova occasione per riaprire tutti gli scenari, compreso quello del governo nazionale.

Marcello Ruggieri 13.06.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

La Boldrini si offende facilmente... Quando si dice la verità! Ricordate come reagì alle affermazioni di Battiato?

Lory Dc 13.06.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Presidente non molli e ci aiuti , per favore

daniele f., capoliveri Commentatore certificato 13.06.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Neach'io sono un'aderente del movimento, ma so che le parole vostre e di Imposimato sono sacrosanta verità, e che gli attacchi violentissimi contro Grillo, in tutti i media e trasmissioni televisive, non sono che un segno di grande paura.
Seguo e parlo con tutti del movimento che è l'unica speranza di rivoluzione, sì rivoluzione, per questo paese.

caterina salerno, torino Commentatore certificato 13.06.13 14:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

WoW .. questa proprio non me l'aspettavo .. certo ci speravo in una voce autorevole che dicesse con onestà intellettuale che Beppe ha ragione .. però confido che ormai ci avevo messo sopra una pietra .. Grazie dott. Imposimato. Grazie davvero.
P.s. Lei è stato scelto da me nella seconda candidatura alle quirinarie ....;-)

Monica C. Commentatore certificato 13.06.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Ferdinando Imposimato PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SUBITO!! :)

Nicola Polo 13.06.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Imposimato qualche giorno dopo essersi dichiarato frastornato dal dibattito Rodotà-Zagrebelsky, che a suo dire sottovaluterebbero il pericolo dell'ascesa di B. al colle, ora difende Beppe, (http://t.co/wprJlNfuym). Non sarà che questi esimi signori strumentalizzano il Movimento per ottenere visibilità per poi scaricarlo quando non serve più ai loro scopi?

Fausto Manzoni, Valmadrera Commentatore certificato 13.06.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe infatti interessante avere una sezione sul blog con un riassunto quotidiano delle proposte di legge che vengono discusse in parlamento e relativi voti, potremmo così capire quali sono le priorità che vengono trattate e i voti espressi dai vari gruppi. vorrei capire come mai nessuno dei punti del programma M5S è stato messo in calendario, e se il tutto si blocca in commissione come questo succede e chi dobbiamo ringraziare.

Corrado S., Trieste Commentatore certificato 13.06.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante.
A quando le barricate??

Pietro Big stone 13.06.13 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ill.mo Pres. Imposimato, non importa Lei sia nostro aderente o simpatizzante. Lei esprime profondo senso della giustizia e della costituzionalità. Per cui noi la consideriamo UNO DI NOI, anche se a Lei non interessa schierarsi.
Grazie per averci prestato attenzione con questo post.

leonardo l., augusta.sr Commentatore certificato 13.06.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE PER TUTTO IL SUO LAVORO, ANCHE SE NON SOSTIENE IL M5S NOI SOSTERREMO LEI
GRAZIE

MASSIMILIANO C., Manziana Commentatore certificato 13.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Parlamento è fermo perché nessuno ha vinto le elezioni.
Non c'è una maggioranza, quindi non si decide nulla.

Marco P. Commentatore certificato 13.06.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scandalo e la tragedia nazionale è che, ancora una volta, nessun organo d'informazione nazionale ha ripreso questa non-notizia, dal momento che Beppe Grillo ne aveva già sollevato il problema giorni fa, con altri toni. Poi la presidentessa Boldrini - probabilmente sollecitata da qualche "solerte" giornalista del regime=PD-L+PDL - aveva fatto da cassa di risonanza stigmatizzando, a sproposito, la verità di Beppe Grillo a partire da un aggettivo completamente decontestaualizzato (malodorantendone?) per stravolgerne il senso del ragionamento. Adesso invece, che Ferdinando Imposimato ha detto la stessa identica verità con altri toni - verità che dovrebbe essere nota a tutti i cittadini - ecco che i lacchè dell'informazione nazionale, pagati dagli ignari contribuenti, tacciono.

Beppe non mollare!
Beppe sei la nostra sola e unica speranza!
Beppe grazie per tutta l'energia che ci metti in questa missione che potrebbe sembrare impossibile.

Maurizio Micale 13.06.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe per questo post. è sorprendente imparare che esistono (!) Uomini che lavorano ai vertici delle Istituzioni e che mettono a servizio del BENE COMUNE la loro preparazione ed intelligenza, riuscendo anche ad esprimere un Pensiero chiaro e quasi al limite del loro ruolo su ciò che accade per amore e fede nei principi della giustizia e della verità - se avessi potuto votare, conoscendone prima la levatura morale e culturale, avrei votato Imposimato come Presidente della Repubblica Italiana.le sue parole mi fanno sperare che questa ancora esiste.

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 13.06.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Non sarà aderente, ma forse simpatizzante.
Grillo e aldi lo citano per la TAV.

Fino a che magari non le "espelleranno" come Gabanelli o Rodotà.

Marco P. Commentatore certificato 13.06.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Ferdinando Imposimato è un Uomo di Stato. In quanto ad Onore e senso di giustizia non ha nulla da invidiare ai compianti magistrati che hanno dato la vita per lo Stato. Lo Stato, vorrei ricordarlo, è l'Italia, ovvero il Popolo Italiano e non il politico italiano. Bene, molti magistrati e politici perbene sono stati uccisi, altri sono stati isolati. Imposimato è tra quelli che sono stati isolati. Ma i suoi libri ( tra i quali "Corruzione ad alta velocità") sono vere e proprie denunce con tanto di documentazioni.
In sostanza, è uno dei pochi Uomini seri ed Onesti che siano rimasti. Che sia 5stelle o meno non importa. Se uno è onesto e giusto, per come la vedo io, è "uno di noi", anzi, uno PER noi.
Invito tutti a guardare i suoi video su youtube, specie quelli sull'alta velocità roma napoli, in cui denuncia le schifezze fatte da gente come Prodi (e la stragrande maggior parte della politica italiana) e, non da meno, i suoi video sulle stragi e sul caso Moro.
Io lo vorrei vedere Presidente della Repubblica. Allora si che mi sentirei eccelsamente rappresentato. Nell'attuale presidente della Repubblica, invece, ci vedo una rappresentanza più della troika (ed europa in genere, ovvero banche) che del popolo. Non me ne voglia Napolitano se la penso così e, sopratutto, non mi quereli :)

Un ultimo appunto: è stato membro della commissione antimafia... ma lo isolarono!!!

...E pensare che Imposimato era tra i candidati 5stelle alla presidenza della repubblica...

Facciamogli pubblicità, diffondiamo le sue opere. E' cosa Buona e Giusta!

Giovanni Sciacovelli, ferrara Commentatore certificato 13.06.13 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Dovremmo averti come rappresentante in parlamento e sostenere le proposte di cambiamento che i cittadini italiani necessitano.
Grazie per il post!

Gerardo P., Torino Commentatore certificato 13.06.13 13:58| 
 |
Rispondi al commento

ho un messaggio per il presidente della camera boldrini , a roma c'è un detto : " chi s'offende je puzza er culo " , personalmente trovo la boldrini una persona smisuratamente antipatica e sociopatica , cred che per coprire una carica istituzionale ci si debba comportare come detentore dei sigilli imperiali ...la boldrini è nella media degli italiani fastidiosi che si infastidiscono per niente.

the1fabio 13.06.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

In Italia se dici la verità sei un mistificatore , un terrorista, un qualunquista. E allora cosa sono questi " uomini per bene " che tacendo la verità ci hanno portato ad un passo dal' abisso? Criminali o incapaci , oppure sono tutte e due le cose e come tali devono sparire . Grillo dice sentiremo gli elicotteri portali via , io aggiungo se faranno in tempo.....

giorgio roveda, genova Commentatore certificato 13.06.13 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' quanti la pensano come lui ma non hanno il coraggio di dirlo !

bruno 13.06.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

La stampa nazionale, schiava dei partiti, ovviamente non riporta le parole del Presidente Imposimato. La politica si astiene di commentarle per non dare risalto alla verità. Vergogna!

Daniele I. 13.06.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

vorrei che fosse lei il Mio Presidente!
e' un'emozione indescrivibile quando una persona che appartiene al mondo del 'potere' esprime cio' che provano tante persone 'comuni'...

alessandra p., bologna Commentatore certificato 13.06.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

una volta si usava un termine che adesso è caduto in disuso in italia e descrive ampiamente la persona di imposimato , "galantuomo " lo usava spesso mio padre per descrivere una persona con dei valori di onestà . educazione e gentilezza e capacità di aiutare il prossimo.

the1fabio 13.06.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie, Ferdinando Imposimato grazie per la saggezza dimostrata con le tue considerazioni. Peccato che ancora oggi, nonostante tutto il disastro che ci circonda, gli italiani non capiscano che abbiamo bisogno di mettere in atto i 20 punti del programma M5S. Peccato che il disinteresse, l'ignoranza e la rassegnazione viva sovrana sulle macerie della nostra terra. Peccato che gli italiani non abbiano ancora capito di essere ostaggi dei media, dei politicanti da strapazzo che sporcano i principi e i valori della buona politica di cui abbiamo bisogno per salvare il nostro Paese e impedire che i nostri giovani scappino all'estero per cercare di garantirsi un futuro. Peccato che agli italiani manchi il coraggio o la capacità di guardare con senso critico la realtà. Peccato che siamo proprio noi a contribuire nell'affossamento di tutto.

fiorella avignano 13.06.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo farà grandi cose! Subito Presidente!

Ermanno S. Commentatore certificato 13.06.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Signori !

I nostri portavoce devono stare vicino al procuratore Francesco Messineo e al PM Nino di Matteo.

Fatevi sentire PORTAVOCE ! l'attacco che stanno subendo questi uomini della e per la giustizia è intollerabile.

lucifero 13.06.13 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora si può essere anziani ma onesti e lucidi !
Sottoscrivo tutto.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 13.06.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Signor Presidente Ferdinando Imposimato, la ringrazio per la sua obiettività.
Un grazie da parte di tutte le persone che aspirano ad una più equa giustizia sociale.
Grazie, grazie.

giorgio p., verona Commentatore certificato 13.06.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Imposimato PROSSIMO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA !!!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 13.06.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO COSTA ALLO STATO IL DOLCE FAR NULLA DEGLI ONOREVOLI CULOALCALDO E TASCHEPIENE???

Facciamo 2 conti. Se un onorevole c.a.c. e t.p.
prende in un mese 20 mila € circa, considerando il cuneo fiscale costa allo stato 30 mila € circa.
Se è onesto e lavora 8 ore al giorno per 3 giorni a settimana, con la sua presenza in parlamento, farà in un mese cica 100 ore di lavoro/presenza, pertanto costerà allo stato circa 300 € per ogni ora (30.000/100).
Se invece è meno onesto e farà 10 ore di lavoro/presenza al mese, costerà allo stato circa
3.000 € per ogni ora di lavoro.
In un paese in cui la gente si suicida per mancanza di lavoro QUESTO E' NON SOLO ILLEGALE, MA ANCHE IMMORALE.
POSSIBILE CHE NESSUNO DICA E FACCIA NIENTE ????
Grazie dr. Imposimato, ma mi aspetterei dalla magistratura una reazione diversa, e più adeguata alla situazione. SE L'ILLEGALITA' REGNA SOVRANA in PARLAMENTO E NESSUNO RIPRISTINA LA LEGALITA', magistratura compresa, QUESTO PAESE E' FINITO.

adl 13.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Bravo almeno qualcuno dice le cose giuste

Franco C., Pistoia Commentatore certificato 13.06.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

D'accordissimo,
il Parlameno deve essere sovrano e legiferare autonomamente attraverso membri eletti dal popolo per ciascuna circoscrizione/area territoriale; il Governo invece governi come crede giusto fare, utilizzando le leggi che l'esito parlamentare gli ha messo ha disposizione. Oggi invece succede il contrario : che il Governo vuole fare una cosa e se non è prevista/possibile per legge, chiede al Parlamento di votarglia le legge che più gli fà comodo e stante la cronica urgenza di solito si và per decreto legge ! Un vero abominio da cui nascono le lobby e gli interessi particolari.
Questo però non toglie la colpa al M5S di non fare accordi col suo 25% politco, per diventare forza di un governo di cambiamento. Adesso siamo dentro al Parlamento, ma spesso fuori dai "giochi" e quindi ci prendono a pesci in faccia.

Davide Pollastri 13.06.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualche voce autorevole che si fa sentire nella sua limpidezza di verità: temo però che molto presto lo metteranno a tacere!!!

ciro vorraro 13.06.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento

La triste esperienza del giudice Imposimato lo porta a guardare in faccia la Verita'.
Per me il suo parere vale infinito+
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 13.06.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo Presidente,
il Parlamento, esautorato di ogni sua prerogativa costituzionale, è perfettamente inutile ed, in queste condizioni, anche l'esercizio del voto diventa perfettamente inutile. Del resto l'astensionismo delle ultime amministrative sta a dimostrare proprio questo.
E il colpevole di tutto questo? Il M5S naturalmente. Non se ne può veramente più!!
Questi vecchi arnesi della politica e dell'informazione continuano a non capire: noi, gli italiani, saremo anche brava gente, ma con un grado di sopportazione ormai arrivato all'estremo. Siamo diventati come la nitroglicerina: basta ormai un piccolo movimento per farci esplodere. E QUESTI CONTINUANO A NON CAPIRE.......

enzo tofani 13.06.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
GRAZIE FERDIANDO IMPOSIIMATO,ANCHE SE NON SEI UNO DI NOI
ALVISE

alvise fossa 13.06.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma non basta questo commento di Imposimato (non di uno qualunque!) per andare a denunciare tutto in TV?! IN TV !! ORA !

rino lagomarino Commentatore certificato 13.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

FERDINANDO

SEI UN UOMO CORAGGIOSO

A SCHIERARTI CON IL MOVIMENTO

CONTRO LA CASTA

STAI ATTENTO

CHE PRIMA O POI TROVERANNO IL MODO DI FARTELA PAGARE

UN ABBRACCIO DA TUTTI NOI .

francesco blu 13.06.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Solo grazie!

Irene M. Commentatore certificato 13.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

UNO DI NOI!

MARINO BARESI, Chiari Commentatore certificato 13.06.13 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Siamo ottimisti prima o poi ce la faremo!
Mi sto accorgendo che c'è chi si sta ( in un modo molto calmo) a prepararsi a salire sul carro del vincitore, Il M5S!!!

Ivan C., Genova 13.06.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
scusa se insisto 2

Il popolo italiano e' un popolo a cui piace la comodita'.L'esempio emblematico (te lo dice un ex commerciante)che se' potesse entrare con la macchina nel negozzio o nel bar ,pur di non fare 10 m a piedi lo farebbe.Quando sta a casa e vede la TV assorbe come una spugna e crede quello che viene detto(hai "sentito quello che hanno detto in tv...? )difficilmente va su internet per cercare la conferma o la smentita...ergo se maometto non va alla montagna la montagna deve andare da maometto !

donato lucarelli (luciaedona), acquaviva df Commentatore certificato 13.06.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ferdinando Imposimato ecco un cittadino onesto e giusto, meritevole di essere eletto dai cittadini Italiani presidente della repubblica, quale garante della vera attività lavorativa del Parlamento Italiano.
Sono orgoglioso che esistano ancora delle persone oneste come lui nel nostro paese.

tomgiu 13.06.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Illustrissimo Presidente Ferdinando Imposimato,
lei è una grande persona e quello che ha scritto è degno di saggezza, serietà, coerenza e molto altro ancora.
Sono felice che persone come lei scrivano liberamente quello che pensano, senza vincoli ne tanto meno pregiudizi.
Complimenti ancora.

Alex Iaconcig, Cividale del Friuli Commentatore certificato 13.06.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

e quindi la democrazia ? il governo del popolo ? la costituzione ? i garanti della costituzione ? è in atto un colpo di stato ?

giovanni g., messina Commentatore certificato 13.06.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio giudicare il passato ben vengano questi commenti , ma con tutto lo schifo che c'è e una goccia in un mare di m.......

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 13.06.13 12:25| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che adesso la gambaro non attacchi anche il presidente imposimato,visto l'isteria che ha dimostrato per il post di grillo che in altra forma diceva le stesse cose

Dado Q., abruzzo Commentatore certificato 13.06.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
Con il giudice Imposimato la qualita' si e' elevata.
Lo vedo onesto e GIUSTO, non credo ti deludera' come quelli del "verminaio" nel quale ti eri cacciato.
Pensa che si e' fatto breccia nel cuore di una "diffidente calabrese" come me.
Per conto mio uno spiraglio piccolo piccolo di diffidenza lo lascio comunque aperto.
Difetti ne abbiamo tutti!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 13.06.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento

La parola "parlamento" venne impiegata, per la prima volta, nella Chanson de Roland, sebbene il concetto che esprime - un'istituzione collegiale intermedia tra l'intero popolo costitutivo di una comunità e coloro i quali di questa comunità hanno la direzione (Wikipedia)
Quindi questo che chiamiamo parlamento in effetti non ha nulla a che vedere col vero significato di parlamento

francesco tallarico 13.06.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

attenti!!! certo, alla sua età ci si può permettere di dire quello che si pensa, ed è sempre molto apprezzabile.
Ma sono altrettanto vecchio come lui: vorrei che il Presidente si esprimesse in tal modo anche in altre occasioni, non solo in quella della promozione di un suo libro.
Comunque ringraziamenti per la sua affermazione anche da parte mia.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

FERDINANDO IMPOSIMATO, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, SUBITO!!

POPULATION BOMB Commentatore certificato 13.06.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente il Giudice Imposimato ha avuto il buon gusto e l'intelligenza di leggere le parole di Grillo prima di commentarle!!!

Maurizio Rizzi 13.06.13 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' uno di quegli uomini che mi fanno dimenticare le ideologie, nonostante tutto.
I suoi ragionamenti sono oggettivi e onesti, anche se non sempre condivisibili.
Lo stimo spassionatamente.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 13.06.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

...il Parlamento non esiste, ma in TV non ne parlano! Allora un'attivista del M5S si scaglia contro Grillo e le TV subito parlano di questa schermaglia... ma adesso si parla ANCHE, in TV, del fatto che il Parlamento di fatto non esiste, non legifera, proprio come giustamente Grillo aveva detto.
Abbiamo usato la loro stessa arma, la televisione, contro di loro.

Non so se è stata un'ingegnosa trappola di Beppe, ma fatto sta che ha funzionato: sta salfando fuori il messaggio di Beppe dalle televisioni. Ovvero che il Parlamento non esiste, mentre è il Governo che emette le leggi (anticostituzionalmente).

Grande BEPPE!!!!!!!!!!!
Forza M5S!!!

Alessio Spinosi 13.06.13 12:02| 
 |
Rispondi al commento

non capisco a tutt'oggi perche' tutta questa ostilita' nei confronti del m5s invece di essere contenti che milioni di cittadini che non andavano a votare sono ritornati alle urne,questo accanimento dei politici avversari posso capirlo ma da parte di tutta la stampa proprio non riesco a capire ,invece di pensare a castigare quella politica malsana piena di privilegi pensa a criticare un movimento di cittadini che vogliono il bene del paese quindi sono corresponsabili della situazione attuale

caterina pratico' (catera48), roma Commentatore certificato 13.06.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

tanto questo commento non verrà mai ripreso da giornali e tv....bisogna parlare della gambero che disconosce la stessa campagna elettorale che l'ha portata in parlamento

Antonio Ciriello Commentatore certificato 13.06.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
a proposito dei post" il parlamento non esiste" e "fate sentire la vostra voce" devo purtroppo insistere:

BISOGNA ANDARE IN TV !!! E ANCHE NEI TALK SHOW !!!

Meglio feriti...(uno contro tutti,inquadrature manipolate etc.)ma almeno ci diffendiamo ,denunciamo...che morti .( comunque sparano a zero contro il M5S e i telespettatori ci credono )
Ancora oggi in TV lo stesso ritornello senza contradittorio (a difesa del M5S )...bisognava governare col PD...sono voti congelati...non fanno nulla...etc ect cct!

donato lucarelli (luciaedona), acquaviva df Commentatore certificato 13.06.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese ormai è un fenomeno da baraccone,l'anomalia....suscitiamo imbarazzo, curiosità,disprezzo.
Eppure leggo molti commenti di persone perbene,normali...ma che paese strano...abbiamo delle bellissime persone e tante teste di c-z-o, forse sono ancora di più loro.


@pdnetwork #costituzionale #legale #democratico. I partiti #pdnetwork #pdl @mov5stelle citano le #istituzioni per l importanza che hanno se #costituzionali e #democratiche. Ma dove i #partiti hanno portato le istituzioni : uno stato che non paga i propri fornitori per ben 100 miliardi e li dilazionano in più anni ma vuole subito Iva e tasse di quanto una azienda e un artigiano hanno fatturato ma non ricevuto il pagamento e anche se da parte di un ente statale.#Legale? Democratico? Enti statali che hanno un milione di dipendenti non necessari e quindi enormi sprechi che per compensare decidono di tagliare pensioni per 80 miliardi. #Costituzionale? #Legale? #Democratico? E l'INPS che anche a chi ha pagato per es. 300mila EU di contributi, dopo 37 anni di questi pagamenti non da la pensione e anche se il pagante che ha pagato in anticipo è disoccupato e anche se la stessa persona inoltre é invalido. È legale? È costituzionale? È di una nazione democratica fondata sul lavoro?! La stessa INPS paga pensioni gold a chi non ha pagato contributi quanto meno proporzionali a quanto riceve. Legale? Costituzionale? E chi doveva controllare? Chi non ha controllato? Nessuno ha colpa?! Chi fa cose illegali deve pagare, come succede a qualsiasi lavoratore. Chi ha di conseguenza ottenuto benefici DEVE RESTITUIRE il maltolto allo stato e ha pagato per avere un supporto per la vecchiaia o la malattia. Ma parlano di altro senza risolvere i problemi perché per risolverli dovrebbero togliere quanto illegalmente concesso, privilegi non dovuti, non maturati. Costituzionale? Legale? Democratico.? Se non risolvete questo non parlate piu' di democrazia che non applicate (voi partiti e al governo), non parlate più di costituzione che infangate, basta concussioni per illegalità a cui partecipate con persone che mantenete in parlamento. Chi fa questo ancora oggi non é certo una persona onorevole. Iniziate a condannare chi agisce illegalmente all'interno del partito contro la costituzione. Voi sie

Claudio Paolo Beretta (berry's), Ponte nelle Alpi bl Commentatore certificato 13.06.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Se Beppe urla queste stesse parole perché incazzato, viene aggredito da tutti, e non solo all'esterno, se le dice Imposimato, con calma, tutti a fare gli elogi. Quanta ipocrisia!! Loro non gridano, non si incazzano, sono sempre tranquilli e rilassati e soprattutto indifferenti. Tutto questo buonismo....che ipocrisia!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 13.06.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato uno strano atteggiamento del sistema di informazione: piano piano stanno, a grandi linee. dicendo ciò che noi andiamo dicendo da mesi...anni forse.

Certe riflessioni incominciano ad essere riportate da fonti sempre più autorevoli (come quella in commento); e i media si comportano di conseguenza; come dire "vi diciamo che ci sono dei problemi nei conti, che c'è la disoccupazione sempre dilagante, che la pressione fiscale è insostenibile..." e così dicendo.

Ma intanto fanno ciò che vogliono. Esattamente il contrario di ciò che andrebbe fatto.

Non è che siamo di fronte al cambio di strategia del sistema?
Come dire: "sappiamo che ci sono questi o quei problemi, parliamo la stessa lingua (ma facciamo ciò che vogliamo)", ed è come la valvola di sfogo, più volte citata da Grillo.

Ci annullano con i nostri stessi argomenti.

Gian A Commentatore certificato 13.06.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UNA PERSONA ONESTA E DI GRANDE PROFESSIONALITA' CHE DICE PANE AL PANE E VINO AL VINO !!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 13.06.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Una voce così autorevole non si può ignorare. Grillo ha il suo stile di comunicazione, ma i contenuti dei suoi urli rabbiosi sono sacrosantemente veri.
Un giorno gli Italiani si sveglieranno da questo incubo e riconosceranno che solo il movimento 5 stelle potrà fare quelle riforme ogni giorno propagandate a vuoto dagli attuali partiti al governo e dalla finta opposizione, nessuno escluso.
Solo il movimento 5 stelle troverebbe i soldi per non aumentare l'Iva e non mandare a fondo definitivamente i consumi, le aziende e il sistema Italia con essi. Capiranno che solo il movimento 5 stelle rinuncerebbe all'acquisto degli F1 (Bersani non avevi detto in campagna elettorale che lo avresti fatto?). Che solo il movimento 5 stelle darebbe fine alla nostra missione "di pace?" in Afghanistan. Che solo il movimento 5 stelle abolirebbe davvero le province (lo ha dimostrato in Sicilia). Che solo il movimento 5 stelle abolirebbe definitivamente i finanziamenti pubblici ai partiti (e ha dimostrato come la politica può farne a meno rinunciando a 42 milioni di euro). Che solo il movimento 5 stelle favorirebbe una crescita eco-sostenibile. Che solo il movimento 5 stelle istituirebbe il reddito di cittadinanza per salvaguardare la dignità calpestata dei cittadini che ogni giorno continuano a suicidarsi. Che solo il movimento 5 stelle farebbe sparire Equitalia.Che solo il movimento 5 stelle potrebbe risanare con equilibrio i conti dello Stato (Pizzarotti a Parma insegna nella più completa trasparenza ed onestà). Infine capiranno che solo il movimento 5 stelle non piegherebbe la testa di fronte alla Merkel e ai suoi diktat. Diktat che ci fanno andare in pensione a 70 anni, che in nome della moneta unica, del rigore dei conti e dell'Europa, ci stanno mandando in rovina economicamente e culturalmente. Basta guardare la Grecia. Gli Italiani capiranno che non vogliono fare quella fine e che l'unica possibilità di uscire dall'incubo è votare il movimento 5 stelle. L'unica sana rivoluzione.

cristina cassetti 13.06.13 11:38| 
 |
Rispondi al commento

analisi corretta. PERO ai partiti oggi interessa far fuori il m5s per poter tornare indisturbati a spartirsi il potere

cristian di gaspero Commentatore certificato 13.06.13 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Adesso lo accuseranno che è di parte, vuoi vedere che la Suprema Corte di Cassazione avvierà un'azione disciplinare nei confronti del Presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione Ferdinando Imposimato per lesioni contro la Repubblica Italiana.


Beppe ha i suoi toni chiaro..qui siamo su un altro livello. Ma il nocciolo rimane.

Marco R. Macrì, grottaglie Commentatore certificato 13.06.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto l'unica strada possibile,dal punto di vista politico, sarebbe quella di tentare un alleanza di "scopo" con il PD per una nuova legge elettorale e far cadere questo insulso governo ricattato quotidianamente dal più condannato ed evasore capo politico di questo paese. Se non vogliamo estinguerci e riconsegnare sovranità al Parlamento l'unica strada è un accordo incentrato solo sulla legge elettorale ed andare alle urne con pochi punti condivisi con le forze democratiche di questo paese e, finalmente, liberarci della melmosa arroganza degli esponenti del PDL

Claudio segneri 13.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parere del Presidente Onorario della Suprema Corte è di straordinaria importanza.
Avrei voluto esprimere lo stesso concetto il giorno in cui la presidente della Camera aveva dichiarato di "sentirsi" offesa dalle parole di Beppe Grillo; non l'ho fatto perchè, con l'aria che tira ultimamente, ci si potrebbe beccare pure una querela e, con i tempi che corrono, avere spese impreviste non è certo il massimo della vita.
Anzichè offendersi, la Presidente della Camera, ritenendo infondate le affermazioni di Beppe Grillo, poteva elencare le attività svolte ad oggi...elenco di che?????

Romano Sangiorgi, Consandolo di Argenta (FE) Commentatore certificato 13.06.13 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!!!!!!!!La suprema corte si è accorta dello stallo perpetuo che stiamo vivendo!!!

Il governo non esiste!!!!!!

Non fa nulla perché cosi non sbaglia e tira a campare per arrivare nell'immobilità più assoluta a settembre!!!Per capire che fine farà la Merkel lo sanno pure i bambini dell'asilo!!!!

Finalmente l'estate è arrivata e si va in vacanza e così...ci si dimentica un po' della situazione, si rimandano a settembre i problemi!!!
La Dott. Boldrini????
E che può fare???
Dare ragione al Movimento?????
Non gli conviene !!!Ma finalmente qualcuno fa la voce grossa!!!Qualcuno vede il vero!!!Era ora!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 13.06.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ci coleveva questo post. E' una manna dal cielo, la dimostrazione che con toni GARBATI, NON URLATI, si possono dire cose importanti e vere.

vincenzo de franco 13.06.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Napolitano!
Sei il migliore tra i distruttori dell'Italia.

giorgio peruffo Commentatore certificato 13.06.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Il paese è immerso sino al collo nella palude di corruzione,ladrocinio,tra i senza scrupoli e vergogna, tra imbrogli e intrallazzi,tra mafie, 'ndrangheta, sacra corona unita, camorra, ecc. Nella stessa palude gli " onorevoli " la fanno da padroni e dunque guai ai dissidenti. Quando, insperatamente, una voce fuori dal coro, parla dell'inutilità del Parlamento. A sentire la verità da una voce autorevole, è come ridestarsi da un lungo torpore. Imposimato? Ecco un esempio di uomo libero e GIUSTO!

Giacomo Cappuccino, Grammichele Commentatore certificato 13.06.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Signor presidente Imposimato, non è ora di riequilibrare i poteri dello stato ? solo la magistratura lo puo fare oramai visto che così come è, il parlamento è inutile. Il Governo supportato dai media collusi e conniscenti sta attuando un piano che renderà la democrazia una farsa. Il M5S e la magistratura sono le ultime speranze ...

PietroVR 13.06.13 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Come al solito, ad ogni occasione si attacca il m5s, e' assurdo. I media, tutti controllati dai partiti non perdono l'occasione per gettare fango, e così' una normale discussione diventa un momento di crisi. È' tutta propaganda anti grillo. Perché grillo fa paura. Io credo che i cittadini eletti avrebbero dovuto mettere in conto tutto questo, e moderare o filtrare i loro argomenti, che siano validi oppure no. Comunque, i cittadini intelligenti sanno cm stanno le cose. Bisogna adeguarsi, perché l'Italia ha un popolino di pecoroni che non riesce a vedere le questioni da più punti di vista e quindi valutare.bene cosa gli viene trasmesso. Fregate bene e andate avanti.

Francesco carotenuto 13.06.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Cosa dirà ora il PADRONE del PDL? Che Imposimato è comunista! Non può perché ora è alleato con quelli che credono di essere "comunisti"! Probabilmente dirà che appartiene ad una di quelle vecchie "frange" estremiste che hanno solo il dissenso come "fatto di esistere"! Poveracci, povero miliardario fallito!

Claudio T. Commentatore certificato 13.06.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

ma dai che è un bel po' che il Parlamento in quanto tale non esiste più ed è la ragione per cui non vogliono abolire il Porcellum. Certo fa comodo a quella decina di caporioni di destra e sinistra di "nominare" chi gli pare e costringere a votare come dicono loro( salvo casi di aperta corruzione). La Boldrini che si indigna è come se Ilona Staller giurasse sulla sua verginità o come i giornalisti strapagati per mentire e/o nascondere i fatti che giurano sulla loro onestà intellettuale!

michele d. 13.06.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ma che cazzo sta diventando l'Italia? Tutti contro Beppe e che cavolo smettetela.. cmq mi vien da ridere ma è una barzelletta sto paese? Leggo sui giornali: Grillo si arrabbia con Gambero Rosso "Mi sono rotto". E se ne va in Australia, Berlusca Er Nano dice No all'Ebolizione dell'Imu, Gergamella cerca ancora di pijare i puffi.. ma che cazzo fanno tutti? Giornalisti di minchia almeno una cosa giusta e vera le vedo sul fatto quotidiano «Berlusconi chiese la morte di Gheddafi» Ma lasciate stare Grillo e pensate di scrivere e dire cose serie, In parlamento la Lega ieri ha chiesto l'ebolizione dell'Imu sulla prima casa e solo fratelli d'italia, 5 stelle e forse anche sel hanno approvato, il PDL E PD-L hanno detto NO. (per fortuna che Berlusca doveva toglierla questa tassa odiosa ahahahah ) Svegliatevi Italiani qui ormai siamo come in Grecia e forse a breve saremo peggio dell'africa, Grillo è l'unico che dice cose sensate e voi lo attaccate? BASTA MI SONO ROTTA BEPPE NON SI TOCCA CAPITO??? FORZA BEPPE SIAMO TUTTI CON TE!!!
PS: Scusate le parolacce :p Claudia

Claudia 5 Stelle 13.06.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un amico!

Giacomo B. Commentatore certificato 13.06.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Arrivano finalmente voci autorevoli e sincere

Michele Cirella, cirellamichele@hotmail.it Commentatore certificato 13.06.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE PRESIDENTE

mario pontecorvi 13.06.13 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente, il Giudice Imposimato ha avuto il buon gusto e l'intelligenza di leggere le parole di Grillo prima di esprimere la sua opinione!!!!

Mauro Toschi () Commentatore certificato 13.06.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Chapeaux,per il post.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 13.06.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

NON LASCIAMOCI CONDIZIONARE DAL PETTEGOLEZZO POLITICO DELLA BOLDRINI O GIORNALISTI VARI.... GUARDIAMO I PROGRAMMI CHE LE FORZE POLITICHE CI PROPONGONO E SOPRATTUTTO LA LORO COERENZA... DENUNCIAMO LE ANOMALIE E LE INGIUSTIZIE SOLO COSI POSSIAMO AIUTARCI CHE I DISCORSI POLITICHESI PORTANO SOLO AL DISASTRO. PARLANO DI BUONA POLITICA? COSA VOGLIAMO ASPETTARCI QUANDO DEI POLITICI HANNO I PADRONI ALLE SPALLE DI POTERI OCCULTI? SCENDIAMO NELLE PIAZZE E DICIAMO LA NOSTRA... MANDIAMO A CASA LE PERSONE CHE NON SONO STATE ELETTE DAL POPOLO... CON QUESTO SESTEMA ELETTORALE CI PORTA AD ESSERE VULNERABILE... UN SIMBOLO è COME UN ESCA... E LE PERSONE CHE METTONO PER DECIDERE CHI SONO? DELINQENTI? MAFIOSI? IMPIEGATI DI POTERI UCCULTI? E QUANT'ALTRO...

GIUSEPPE MIRANDI 13.06.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sotto "Regime" non lo diranno MAI i giornali...uscire da questo "Oscurantismo" non sara' facile!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.06.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Da questo si capisce che in Italia il merito non conta più,in Italia contano le amicizie i soldi il potere delle televisioni tutto il resto non conta, danneggiare gli altri non frega a nessuno.Questi individui hanno creato un sistema che non si puo scardinare ,per poterlo cambiare,quando si va alle elezioni bisogna prendere il 90%unica soluzione altre non cene sono e inutile che ci giriamo in torno e cosi .

Umberto Mazzarella 13.06.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo pienamente condivisibili le riflessioni del Presidente Imposimato il quale con buon gusto e saggezza fotografa la realtà di un Parlamento inoperoso.
La domanda come cittadino è capire se l'inattività è dovuta alla selezione di una classe politica non all'altezza delle responsabilta pubbliche assunte o ad un preciso disegno di portare l'Italia al disastro.

Sario 13.06.13 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER FORTUNA CHE IN QUESTO PAESE CI SONO ANCORA
UOMINI "LIBERI" CHE SI INDIGNANO PER QUELLO CHE
VEDONO, SENZA GIRARE LA TESTA DALL'ALTRA PARTE E HANNO IL CORAGGIO DI DIRLO!!

Gianni B. 13.06.13 11:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il parlamento è delegittimato nn può emanare leggi, in attesa
Delle decisioni dei 35 "saggi"che paghiamo noi come i parlamentari che nn contano un c---o.

P.s.ma i "saggi"nn dovevano essere 10...gli altri nn saranno mica i trombati dalle politiche.

giuseppe settegrana 13.06.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che la Boldrini , quale superba interprete della demagogia politicamente corretta che affonda le sue radici profonde nella DC di doroteiana memoria, non sappia neanche interpretare o meno facendo la gnorri quello che Grillo aveva postato non me frega una cippa; che lo dica una beneficiata del M5S in qualità di mia portavoce io mi sento in dovere di chiederne l'allontanamento.

eraldo s., casarano Commentatore certificato 13.06.13 11:05| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

(null)

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 13.06.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Non si rimprovera a Grillo di sostenere cose non vere, ma di non essere capace di far altro che insultare tutto e tutti,sempre e solo, senza una strategia politica capace di incidere efficacemente nella realtà. La teoria della democrazia senza partiti è una balla colossale in una società complessa inserita in un contesto internazionale.Un progetto politico che nasce sì da considerazioni condivisibili ma che è perdente in partenza. Oltretutto, la visione manichea di Grillo, dove i buoni sono lui e solo quelli che lo seguono, pretende di semplificare la realtà in modo ottuso e serve solo a coltivare fanatismo, ignoranza e a nascondere una totale mancanza di rispetto per la "persona".

Daniela D., ROMA Commentatore certificato 13.06.13 10:58| 
 
  • Currently 1.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Parlamento italiano è una scatola di tonno vuota e questo è il momento in cui i governi periferici, i PIGS, ma come sappiamo anche quello tedesco, non hanno in realtà la minima idea di come fronteggiare la situazione disastrosa che l'Europa sta vivendo, al limite delle regole, o meglio già ben oltre, nonostante i tentativi di Francoforteper tenere in piedi la baracca.
Ecco spiegato il letargo di Letta in materia governativa.

egeria benvenuti 13.06.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Pur non conoscendolo, mi sembra un analisi fatta da un uomo intelligente ed onesto intellettualmente

Gian Marco Carabetta, Torino Commentatore certificato 13.06.13 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Concordo completamente con le affermazioni del giudice Imposimato, persona che stimo quale modello di vita. Sarebbe meglio dire che provo grande ammirazione e deferenza per questa bellissima figura di giurista e da persone come lui sarò sempre felice di imparare. Sappiamo tutti che il Parlamento in una democrazia, rappresenta i cittadini. Non venga taciuto il ftto che dire che il Parlamento non esiste significa dire che non vi sono dei cittadini, un popolo di cittadini pronti a fare valere i propri diritti democratici. Le figure come Imposimato, Rodotà e molti altri, di caratura eccelsa e specchiata vita morale, sono sottostimati. Il successo in politica italiana va a puttanieri ed intrallazzatori. Rcordiamoci per chi hanno votato sedici milioni circa di italiani. Questo Parlamento rappresenta questo popolo.

Ivan.Italico 13.06.13 10:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SE I CITTADINI 5 STELLE HANNO IDEE DIVERSE TRA LORO SONO DIVISI.
SE LE HANNO UNITE SONO AGLI ORDINI DI GRILLO.
SE UN PARLAMENTO NON LEGIFERA....
IL POLITICHESE NON ATTACCA PIU', L'ITALIA DELL'ERA DI INTERNET CONTROLLA TUTTO.
AVANTI X LA NOSTRA STRADA 5 STELLE SIAMO PIU DI QUEL CHE DICONO.


MA UNA PERSONA CHE SCRIVE SU UN GIORNALE (SCUSATE MA NON CE LA FACCIO A DIRE GIORNALISTA) NON SI SENTE UNA MERDA A CERCAR DI TRAVISARE LE COSE CHE VENGONO DETTE PER CERCAR DI FAVORIRE DELLA GENTE CHE STA DISTRUGGENDO IL MONDO ED È POSSIBILE CHE FRA TUTTI QUESTI NON CE NE SIA UNO CHE HA UN PO DI COSCIENZA E DECIDA DI INVERTIRE LA ROTTA? IN FIN DEI CONTI VIVETE ANCHE VOI QUI ED ANCHE I VOSTRI PARENTI FAMIGLIARI AMICI MA NON VI DA FASTIDIO LA SITUAZIONE CHE SI È VENUTA A CREARE?

Mauro 13.06.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

con viva e vibrante soddisfazione ho capito le reali incompetenze dei singoli

marco figini 13.06.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

condivido in pieno quanto scritto, invece di fare sempre gli indignati ogni qualvolta si fanno notare che le cose non vanno affatto!!!!!!!!che si mettano a lavorare seriamente per il bene del paese non per il loro bene.........

francesca f., grugliasco Commentatore certificato 13.06.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese chi dice la verità viene subito etichettato come un pazzo, un irresponsabile, un terrorista.

Onore a Ferdinando Imposimato che si schiera dalla parte del MoVimento, oggi come oggi è tutt'altro che facile

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 13.06.13 10:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grazie.
e Grazie per tutto ciò che ha fatto per l'Italia!
=====
Nel 1984 viene designato dalla rivista francese Le Point Uomo dell'Anno-Giudice Coraggio e riceve il premio dedicato a Carlo Alberto Dalla Chiesa per avere proseguito le sue battaglie al servizio della giustizia nonostante le minacce ricevute e l'assassinio del fratello.

Nel 1985 il Times di Londra gli dedica una intera pagina definendolo lo scudisciatore della mafia. La rivista "Reader's Digest" gli dedica un servizio per le sue inchieste su terrorismo e mafia.

Nello stesso anno un libro dell'ONU lo sceglie, nell'anno della gioventù, come "Il Simbolo della Giustizia"

Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Luigi M. Commentatore certificato 13.06.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

sig Imposimato grazie
lei ci da speranza e conforto.
una persona perbene.
sono emozionato non riesco a scrivere vorrei solo abbracciarla.come vorrei abbracciare grillo e tutte le persone che ci danno una speranza di un futuro migliore.
grazie per tutto quello che fate.

eugenio percoss Commentatore certificato 13.06.13 10:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


I MEDIA GRECI E I MEDIA ITALICI !!

hei , pezzo di merda di giornalista che leggi il blog di beppe, si dico proprio a te che vieni qui sopra a cercare cosa scrvere o mostrare nei tolksciò di regime: xchè non accenni a qs affermazioni che hai appena letto ?????, non è un grillino imbelle ad averle pronunciate, bensì un illustre componente della repubblica!. Ma tu farai finta di niente, xchè sei una merda , e la discrepanza tra tv e realtà del m5s è talmente grottesca che alla fine ne dovrete rispondere all'opinione pubblica che ti illudi di pilotare !!!! kiunque segue il blog ormai, resta inorridito da voi moderni silvan della notizia, dovevate essere i cani da guardia DAI politici, siete i loro cani da compagnia; siete gli allarmi che non solo fanno entrare i ladri nel palazzo senza suonare, ma gli fate da palo, gli stendete il tappeto rosso e li aiutate a portare via il bottino !!! MI LEGGI PEZZO DI MERDA !! CERTO CHE SI !!! LO dimostri nelle tue trasmissioni immonde !!! VAFFANCULO !! TI MERITI LA FINE DELLA TV GRECA !!!! NON GUARDARTI ALLO SPECCHI, POTRESTI VEDERE LA MERDACCIA CHE SEI

ina ghigliot 13.06.13 10:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Resisti Beppe! La gente che è andata in parlamento col M5S non avrà potuto essere valutata in profondità dato il poco tempo disponibile e in concomitanza con una crescita così tumultuosa, perciò una volta seduti alla mensa del parlamento possono essere tentati di abbuffarsi come tutti gli altri colleghi che si strizzano l'occhio, di qualunque colore siano! Pazienza si screma un pochino il gruppo, tanto quelli che sono stati promossi in fretta e furia non erano tutti affidabili evidentemente e in qualunque momento potevano tradire i loro impegni presi col movimento. E' una crisi di crescita, servirà per migliorare o altrimenti sia pure una ...decrescita felice: lasciamo a quelli che si sentono offesi dalle tue "urla scomposte" che si beino della vaselina di uno come Monti, del suicidio collettivo che si sta consumando, e che vadano a fondo felci con tutto il paese, tanto da ciechi e sordi che sono nulla vedranno e nulla sentiranno. Tu ci hai provato e tanti come me te ne saranno per sempre grati!
2 minuti fa · Mi piace

Guido Costa 13.06.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Giudice
Se ognuno ha diritto di esprimere il proprio pensiero vorrei esprimere il mio:
Gerardo Greco è un conduttore televisivo (ma non soltanto lui) falso e tendenzioso, si diverte a sparlare di continuo del MoVimento 5 Stelle la sua informazione è personale, volutamente limitata e distorta rispetto alla realtà politica. Perché egli non mette lo stesso fervore nel mettere in luce:
a) Perché non mette lo stesso fervore non lo mette per parlare delle stragi di Stato, di quelle della mafia delle collusioni tra mafia e Stato e delle conseguenze politiche che quelle hanno prodotto???
b) Per quali motivi i colpevoli delle morti della Eternit a Casale Monferrato e di quelli della ILVA di Taranto, come molti altri assassini consapevoli responsabili di disastri aziendali non devono rispondere del loro debito alla Società e allo STATO?
c) Quali sono le conclusioni della riunione del Bilderberg ? E il “perché” l'informazione non le cita e le dimentica?
d) Perché il Parlamento non affronta immediatamente la Legge sulla Corruzione in Italia e all'interno dei Partiti che fino ad oggi hanno governato sia al centro che in periferia, come il PDL ed IL PD?
e) Perché egli non mette lo stesso fervore sulla Evasione Fiscale? E sulla ricerca di quelle classi sociali che più di ogni altre evadono?
f) Perché non mette lo stesso fervore non lo mette per sparlare della massoneria deviata della collusione con i servizi segreti deviati?
Ma che razza di giornalista e conduttore TV è il Gerardo Greco, perché lo pagano ? Solo per sparlare di Grillo ?

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 13.06.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

dopo queste condiderazione del presidente imposimato la gambaro se non è in malafede o ignorante e non ha ancora capito,e lei che deve chiedere scusa a beppe grillo, deve solo dimettersi e andare a lavare i piatti.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 13.06.13 10:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ho provato a scrivere dei commenti contro il M5S e sono stati sempre tutti inseriti. E' da circa un mese che lo faccio tutti i giorni in postazioni e con nomi diversi. Chi dice che non vengono pubblicati o cancellati è un bugiardo o un fesso che non sa inviare. Oppure un Troll........

Orgoglio 5S 13.06.13 10:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presidente, sono d'accordo con lei.
La signora Boldrini deve smetterla di recitare nel ruolo di chi difende le
" istituzioni democratiche "
perchè queste NON lo sono a causa delle persone che le hanno invase.
La signora Boldrini non capisce davvero cosa ha intorno, non capisce il senso delle parole che i post di Beppe cercano di comunicare ( con la sua modalità più o meno accettata ) o è in mala fede ?
Perchè delle due, o una o l'altra.

Roberto B., Genova Commentatore certificato 13.06.13 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Art. 3 della Costituzione : principio di uguaglianza, divieto di discriminazione
Codice penale : art.612 e art.594 contro minacce, ingiurie, calunnie, oltraggio, diffamazione
Codice penale art. 612 bis : contro atti persecutori (stalker)
Codice penale : delitti contro la persona : Libro Secondo – Titolo XII – da art.575 a art.623 bis

(Agorà 13.3.13) Speranza capogruppo PD ha detto che il suo gruppo sta lavorando a leggi contro omofobia e femminicidio.

Poiché il codice penale contempla tutta la gamma di atti contro la persona, con le aggravanti per futili motivi, vorrei sapere su che razza di leggi stanno sprecando il loro tempo, pagato profumatamente con i soldi rubati alle tasche degli italiani.
Queste leggi, tra l’altro, sarebbero discriminanti in quanto creerebbero corsie preferenziali e quindi anticostituzionali (vedi art.3 Costituzione Italiana).
Per par condicio dovrebbe preparare leggi contro l’eterofobia e il maschilicidio.
Come dice Voltaire, il ridicolo vi seppellirà.

egeria benvenuti 13.06.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo se a Ballarò parleranno di questa dichiarazione di Imposimato.....

Gabriele B., Hamburg Commentatore certificato 13.06.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Presidente Imposimato. Condivido in pieno!

Enrico Tiezzi, en.ry85rn@gmail.com Commentatore certificato 13.06.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Caro imposimato : bella analisi, ma è solo la gente che fa parte di questo "teatrino" di finta politica come appunto i parlamentari e gente come la Boldrini e Grasso che sono stati messi li come cani da guardia : dell'andazzo e del'immobilismo delle istituzioni con a capo il grande immobilizzatore : Napolitano...Questa casta si offende se gli si dice che il parlamento negli ultimi "10 ANNI" ha prodotto un documento tutti i "18 MESI" ? ma questi ci prendono per delle "pere" capaci solo di mantenerli nella loro agiata vita! e di non immischiarsi dei loro affari : che poi sono gli affari dell'Italia
I parlamentari Italiani hanno scordato da decenni che è il popolo sovrano e loro sono degli stipendiati del popolo e messi la per fare gli interessi del paese...ma è vero che da questo orecchio non ci sentono, e quando rispondono sono insultanti (come la video della Finocchiaro che domandava scandalizzata cosa volessero i suoi elettori! E' un paese da vergogna, e noi che abitiamo all'estero lo sentiamo ad ogni discussione!

gianni d., Creteil Commentatore certificato 13.06.13 10:41| 
 |
Rispondi al commento

la ringrazio presidente imposimato ci fa sentire meno soli in questa italia di ipocrisia,anche se con parole meno diciamo "fosforescenti" ha espresso lo stesso concetto di beppe grillo,solo gli ipocriti non l'hanno capito e soprattutto la gambaro.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 13.06.13 10:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Grazie Staff per aver cancellato il mio commento !!
E' un piacere scrivere sul blog della democrazia liquida, così aperto al confronto !!
Togliete anche questo eh...fate vedere che non vi pagano per nulla !!
Im po si ma to !!! Im po si ma to !!!

Aste Nuto Commentatore certificato 13.06.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che tutto debba per forza essere estemo ?
Possibile che non sia possibile incontrarsi seneramente, discutere i problemi, RIVEDERE congiuntamente lo stesso programma del movimento, concordare le linee guida più importanti, e proseguire su questa strada ?

Invece si viaggia a proclami minacce ed invettive. Adesso il ricatto "mollo tutto".
Facevo Beppe molto più maturo, invece si comporta da bambino viziato che batte i piedi e dice me ne vado non gioco più se qualcuno non fa quello che dico io.

Pierino_La_Peste 13.06.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro che Rodotà...

Grazie dott. Imposimato

Sergio Pescara 13.06.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Grillo lei ha Ragione sempre, ma spesso è LA FORMA CHE NON VA! Perché sei così ostinato? La politica è UNA BRUTTA BESTIA!

Marc Svetava Commentatore certificato 13.06.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Imposimato dice delle cose giustissime. Ma queste sante parole non le leggeremo mai su repubblica.it. Chissà perché?
Se provo a scrivere su quel fazioso letamaio che è diventato repubblica.it, mi censurano e mi bannano. Poi lì i piddini hanno pure il coraggio di scrivere che sul blog di Grillo c'è la censura! Che vadano a piangere le loro pene sul blog di Bersani, Epifano o Renzi!
Comunque la macchina del fango contro il M5S sta funzionando alla perfezione. Ci mancavano solamente la Boldrini e quella "nostra" senatrice un po' ignorante (perché non legge i post di Grillo e i nostri post) che invece di fare il suo lavoro in sintonia con noi, i quali la abbiamo eletta, va in TV a sparare minchiate (camuffate da "critiche generiche"). Se lei ha una ricetta per aumentare i consensi elettorali, perché non la dice apertamente e la mette in discussione su questo blog o in assemblea?
Il parlamento è diventata una macchina che gira a vuoto. Le decisioni importanti per il paese ormai vengono prese altrove. In Italia non è il M5S in crisi, ma è tutto il sistema politico che è sfasciato e delegittimato. La prova è l'astensionismo che tocca davvero tutte le forze politiche.
Il M5S dovrebbe cercare di contattare coloro che non votano più, mostrando a loro una vera alternativa al megainciucio tra D'Alema e Silvio B. Il punto di partenza non sono altro che il nostro programma e la nostra voglia di cambiare il paese in meglio e di dare più voce e potere a tutti i cittadini.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 13.06.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

attacco alla democrazia!!! a no lui è Imposimato...ops scusate!

Marco C., roma Commentatore certificato 13.06.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che Grillo abbia molta ragione nella sostanza, ma qualche torto nella forma. E quando si fa politica, e si deve quindi comunicare non più solo coi tuoi estimatori ma con tutti gli altri, bisogna avere toni diversi, perché il tono diventa la sostanza.

Paola Magi, Milano Commentatore certificato 13.06.13 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno che ci mette la faccia... finalmente!! Ammirazione per lei signor Imposimato!

Gabriele B., Hamburg Commentatore certificato 13.06.13 10:34| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE SIG. GIUDICE IMPOSIMATO ABBIAMO BISOGNO CHE PERSONE DEL SUO LIVELLO CERTIFICHINO CHE QUELLO CHE BEPPE GRILLO DICE NON SONO STUPIDATE O POPULISMO.
SPERO CHE ALTRE PERSONALITE' COME LEI SI ESPONGANO GRAZIE ANCORA DEL SUO POST

Pino M., milano Commentatore certificato 13.06.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Grazie dott. Imposimato.
La Boldrini, purtroppo, appartiene ad una cerchia, quella dei radical chic, che scendono a compromessi vergognosi con la partitocrazia xche' se ne possono permettere il lusso, guadagnando migliaia e migliaia di euro al mese.
In strada e nelle case, gli italiani muoiono economicamente, civicamente e socialmente tutti i giorni mentre i partiti e annessi fanno man bassa del denaro e dei diritti degli italiani.
In qst momento il m5s e' l'unica realtà che offre onesta democratica e rispetto dei cittadini e delle istituzioni.

Pasquale Russo 13.06.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Eccellenza ! Stringersi attorno chi ha dato tutto per questo progetto è un segnale d'onestà morale e di rettitudine civile di inestimabile valore.

francesco gulli, 8807 Botricello Commentatore certificato 13.06.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Forse la g. stava altrove per non essersene accorta e dichiarare che Beppe aveva offeso il parlamento!!!!!!!
Ma la Presidente Boldrini?

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

In campana !!! Imposimato è uomo d'apparato come Rodotà... Una volta che Rodotà si è bruciato eccone un'altro a prendere ( per il momento le difese del M5S...).Potrebbe essere il solito ruffiano etero-diretto per dare un'altra colpo al movimento...
Perchè Imposimato non ha parlato prima ?
Un'altra domanda :
Grillo con quella del M5S poi si sono querelati a vicenda ?
Faccio sta domanda perchè non vorrei che tutti e due stanno recitando su un copiane già scritto..

paolo bianchi 13.06.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Presidente Imposimato anche lei vuol salire sul Golgota...
La sua onestà intellettuale le fa onore e le garantirà un attacco mediatico rancoroso e feroce...
Si prepari ad essere vivisezionato e gettato in pasto alla calunnia.
Lei,certo non se ne preoccupa,grazie Signor Presidente Imposimato.

dario rulli, aosta Commentatore certificato 13.06.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Il Sig. Giudice Imposimato ha ragione ancora una volta. Dopo aver detto che il referendum Fiat su Pomigliano era incostituzionale.Grazie.

Andrea Barberis (andrew67), Vinovo Commentatore certificato 13.06.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto denunciare il blocco del Parlamento, ma sbagliati sono stati i toni, e i parlamentari e tutti gli appartenenti al M5S devono lavorare per migliorare la situazione, non protestare continuamente contro il potere costituito, perché si sapeva che la situazione era questa, e lamentarsi ora (oltretutto con toni non proprio all'altezza di chi si candida a governare il paese)non serve a niente.

Marco Carlini 13.06.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Imposimato! Mi piacerebbe sentirla più spesso, soprattutto in questo periodo difficile.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 10:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

e adesso vediamo se qualcuno lo dice in tv!!!
non credo che vedrò nessuno dei tanti onorevoli da salotto riprendere questa dichiarazione!

fabrizio cabodi 13.06.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo, viviamo in un mondo dove non conta tanto quello che fai e che sei, ma come sai vendere la tua immagine.

Agli altri non giunge quello che siamo dentro, ma solo il nostro aspetto esteriore.

Lo sanno bene le industrie che pagano tre volte tanto i direttori alle vendite rispetto a quelli della produzione.

È triste dirlo, ma l'apparenza conta più della sostanza. E ha poca importanza, purtroppo, che un'azienda sappia produrre articoli di qualità: quel che conta è saperli piazzare sul mercato.

Le marche che producono ottimi prodotti ma non investono in pubblicità, venderanno la centesima parte di quelle che spendono un botto negli spot televisivi (tanto poi le spese vengono riversate sul prezzo del prodotto, e quindi sui quei gonzi degli acquirenti).

I mezzi di persuasione occulta ce li hanno in mano loro, lobbies al potere.

Possono raccontarla come vogliono.

E poi sono bravi in questo.

Guardate Letta. È un volpone della politica.
Si presenta bene, sempre pacato, misurato, moderato. Della scuola Bilderberg, come Mario Monti.

Vende fumo negli occhi, confortato e sostenuto dall'appoggio dei media.

Dice: aboliamo i rimborsi elettorali ai partiti.
E quello che passa - attraverso le tv compiacenti - è appunto l'abolizione del finanziamento pubblico.

Che poi questo avverrà nel 2017, viene riportato in ottava pagina, in un trafiletto scritto con scarso inchiostro.

L'importante è che il messaggio che si voleva far recepire al popolo bue, e cioè che il governo ha tolto il contributo ai partiti, arrivi a destinazione.

E intanto si prende tempo. Poi si vedrà. Già in passato un referendum popolare aveva abolito il finanziamento pubblico. Tempo al tempo. Passata la festa, gabbato lo santo, si sa.

Lo stesso col lavoro. Non fanno niente di concreto ma si riempiono la bocca di proclami contro la disoccupazione.

Vendono fumo, appunto.

Noi come facciamo a far giungere la nostra voce?
(prosegue nei sotto commenti)


finalmente qualcuno che dice la realtà!!!! mentre tutte le trasmissioni si occupano del movimento 5 stelle e di grillo, nessuno vede che ci distraggono dai problemi reali di cui non conoscono ricette, in quanto sono stati loro stessi la causa. grillo non mollare mandali a casa i serpenti

italo palmieri 13.06.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

...e la legge truffa sul finanziamento pubblico ai partiti è essa stessa un iniziativa del governo e non del parlamento... ecco dove hanno portato l'attuale legge elettorale, e le varie cessioni di sovranità: esautoramento del parlamento e un governo espressione delle lobbies che legifera attraverso decreti d'urgenza

luigi toso 13.06.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno lo spiega alla Gambaro per favore? Non aveva capito proprio nulla del messaggio di Grillo sul parlamento. Aiutatela a capire, vi prego.


Questo è ragionare! con dati di fatto e obiettività, altro è attendersi il miracolo in uno stao-mafia incancrenito e consolidato..
Ho un grande rispetto per Beppe Grillo e un grande senso di gratitudine ... FORZA BEPPE! Siamo in guerra! E la guerra è sempre sporca e sleale, vedi cosa succede a tutti quelli che mettono in discussione il "sistema", nessuno escluso. Ma c'è una popolazione silente e silenziata che viene LIBERATA dalle parole di verità e giustizia... e allora canta"O Bella Ciao!"

marina missiaglia 13.06.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché votai quest'uomo come candidato alla presidenza della Repubblica! Ha ragione!!!! Come sempre stanno a pesare le parole, se sono forti, offensive, scandalose.... Ma il significato non lo capiscono proprio.. O non lo vogliono capire!

Eugenia 13.06.13 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei motivi per cui mi sono avvicinato al M5S è certamente la sua forma apartitica, snella ma soprattutto continuamente in marcia e in evoluzione per migliorarsi e superarsi. Non aveva l'immobilità (voluta) dei classici partiti. Come me credo una buona parte di italiani. Molti, infatti, hanno dato dato fiducia al MoVimento proprio per la freschezza politica e delle idee. Il M5S sembrava (ed è) un progetto di tutti, proprio tutti ("Nessuno deve rimanere indietro!"), di chiunque voglia cambiare, far sentire la propria voce.
In quest'ottica voglio dare il mio contributo.
Secondo me il MoVimento deve migliorare:

- Strategia di Comunicazione; Lavorativa e con Stampa e Tv. (Questo è un punto fondamentale. Con un'informazione collusa con il sistema che si cerca di cambiare si parte svantaggiati (se non perdenti)). Per quella Lavorativa proporrei di creare un'altra sezione del Blog con tutti i profili degli eletti, le loro proposte, le presenze, le assenze, nella più totale trasparenza; così i media non potranno vomitare la solita filastrocca del "grillino nullafacente che conta gli scontri". Per quanto riguarda il rapporto con i media, dovremmo replicare ad ogni sgarro (pacatamente e con argomentazioni valide, ma sta già accadendo) o rimanere in un superiore silenzio. I cittadini a 5 stelle potrebbero andare in tv, anche nei Talk Show, io li ho visti, sono preparati e possono replicare (anche facilmente, con un sistema marcio come il nostro).

- Criterio di Scelta dei Candidati. Purtroppo più di quello che stai facendo (controllare le fedine penali ecc) non si può, anche perchè non si può prevedere chi cerca visibilità o soldi.

-Organizzazione Territoriale. Lo abbiamo visto alle amministrative quanto conti il radicamento nel territorio. Proporrei l'istituzione di centri regionali per tener d'occhio i doppi Meetup nelle città e controllare le proposte di ogni singola città.
Ho fede in questo movimento che ritengo l'ultimo strumento democratico prima della guerriglia.

Mario Crispino Commentatore certificato 13.06.13 10:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non interessa a nessuno. Gli italiani stanno bene e sono pieni di soldi, altrimenti scenderebbero in piazza. Gli italiani hanno ancora la pancia piena e hanno paura di perdere facebook, il telefonino e la tv. Qui nessuno si ribella. Se ne fottono tutti. Di conseguenza la mia conclusione è: stanno tutti benone

oltre 13.06.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie presidente per il suo onesto parere.
Spero che per questo non venga additato come magistrato politicizzato.

Enrico Gugliotti, Sesto Fiorentino Commentatore certificato 13.06.13 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Perchè nessuno ne parla... Alle prese con il pagamento dell'IMU.
Innanzitutto NON E' VERO che hanno abolito l'IMU sulla prima casa. Se hai una sola casa ma vivi in affitto in un altra città perchè per esempio a Palermo non si lavora l'IMU la paghi e come !!!
Poi, nessuno dice che l'IMU è quasi RADDOPPIATA... bastardi!
Non credo più ad una classe politico che racconta palle. Invece di cancellare le province e togliere veramente l'IMU sulla prima casa perdono tempo con il PRESIDENZIALISMO! E a dicembre arriva la TARES ce graverà più dell' IMU. Classe politica di MERDA! A casa ve ne dovete andare!


Esiste un sedicente parlamento di nominati non eletti, o meglio eletti-nominati con il PORCELLUM
legge incostituzionale, che ha promosso ONOREVOLI che non hanno la capacità di eleggere il CAPO DELLO STATO e quindi vogliono modificare la COSTITUZIONE a proprio piacimento.

MINO ANTONELLI 13.06.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Poche parole che aspettavo di sentire da una voce autorevole e che Beppe sta gridano da tempo per metterci in guardia.

Sam D., MC Commentatore certificato 13.06.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Fuori da ogni logica , qui siamo al livello che il Presidente onorario aggiunto della Suprema corte di Cassazione (con il quale umilmente concordo)che il parlamento non serve più a niente ,cioè una macchina che non so quanto costa all'anno , non serve a niente , mha , e cosa vogliamo dire

Rino Muscariello, Paris Commentatore certificato 13.06.13 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Imposimato sei forte.......

franco satta Commentatore certificato 13.06.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo.Il giudice imposità dimostra sempre la sua imparzialità per il bene del Paese.
Grazie giudice a lei la mia stima e riconoscenza.

Salvatore 13.06.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Presidente! Beppe se non buttono fuori i viscidi venduti come la Gambaro non andiamo da nessuna parte! Voglio dire che quando fra poco sarà il tempo dei forconi i primi per me saranno loro poi tutti gli altri che in 20 anni ci hanno affamato!

cristian l. Commentatore certificato 13.06.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto vero presidente, ma è innegabile che ci siano delle crepe all'interno del movimento che rischiano di risucchiarlo in una perricolosa voragine vanificando tutti gli sforzi profusi.
Grillo s'è garante in prima persona delle persone che entravano in Parlamento.

Occorre un cambio di marcia, un salto di qualità che stenta a vedersi.

Alexandro S., Udine Commentatore certificato 13.06.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe usa un linguaggio più colorito, ma la sostanza è la stessa.

Nadia C., Roma Commentatore certificato 13.06.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini......... A casa!

Lisa Lampasona 13.06.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Questo era il Presidente della Repubblica giusto, altro che Gabanelli o Rodotà...

Andrea B. Commentatore certificato 13.06.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

grazie presidente!

silvio c. Commentatore certificato 13.06.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori