Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il rispetto degli impegni

  • 968


dimissioni_gambara.jpg
Dopo le dichiarazioni false e lesive nei confronti miei e del MoVimento 5 Stelle la senatrice Gambaro ha dichiarato: "Spero solo che tutto questo can can passi in fretta. Cosa farò adesso? Non lo so, valuterò se andare al Gruppo Misto." per poi ripensarci: "Non ho assolutamente intenzione di passare al Gruppo Misto. Io sono ancora nel M5S e ci rimango finché non dovessero decidere di espellermi" Pochi mesi fa, prima di essere eletta, nelle sue dichiarazioni d'intenti, scriveva: "Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere". Cosa è successo in questi mesi? Perchè la senatrice non rispetta quanto promesso "nero su bianco" agli attivisti che le hanno dato fiducia con il voto delle parlamentarie?

12 Giu 2013, 18:15 | Scrivi | Commenti (968) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 968


Tags: Adele Gambaro, dimissioni, gruppo misto, M5S, M5S Senato, parlamentarie

Commenti

 

Valentina Spata Pd espulsa.

Ha annunciato di votare 5 stelle e non il candidato ex centrodestra del proprio partito

22/06/2013
La giovane esponente del Partito Democratico ragusano Valentina Spata è stata espulsa per aver detto pubblicamente: “Mi rifiuto di votare il candidato del mio partito, uomo del centrodestra e di Totò Cuffaro. Il mio partito, il PD, è stato svenduto per un posto da vicesindaco. Voterò come sindaco Piccitto (MV5Stelle), persona perbene al di la delle appartenenze.” Le è stato comunicato che è ”decaduta d’ufficio da iscritta del PD”, insomma, un modo elegante per dire che è stata espulsa.

http://gek60.altervista.org/2013/06/valentina-spata-pd-espulsa-ha-annunciato-di-votare-5-stelle-e-non-il-candidato-ex-centrodestra-del-proprio-partito/?doing_wp_cron=1372035900.3203001022338867187500

Sergio A. Commentatore certificato 24.06.13 03:24| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE non cadere nel tranello della casta...ti faranno passare per Ciaucescu...alla Gambaro dovevi solo ricordare che lei è al senato grazie a te e che forse è' lei che si è' impegnata troppo poco fino ad ora...no all' espulsione fa il gioco di PD e PDL.

Alberto 20.06.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi propongo di fare una manifestazione a Roma, contattatemi via email.
Devono dare le dimissioni Mastrangeli Furnari LAbriola e ora Gambaro... hanno rubato il lavoro di milioni di cittadini per intascarsi i soldi...
non possiamo lasciarli al misto dobbiamo fare subentrare nuovi parlamentari ... non meritano di rubare 20000 euro al mese e per di più se andate sui loro profili facebook passano le giornate a sputtanare il movimento ed in utte le tv e giornali a dire che loro sono tnati bravi e il movimento è tanto cattivo...
si prendono 20000 euro al mese senza fare un cazzo...e poi sputtanano 24 h il movimento, dobbiamo fare qualcosa non è giusto per tanti padri di famiglia che non riescono a dare da mangiare ai loro figli...
questi rubano e sputtanano il movimento...

Francesco Ceccarilli, Monza Commentatore certificato 20.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

chi non rispetta il contratto non è degno di rapresentare il movimento.Fuori i disidenti

Giorgio Muscas 20.06.13 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non andrebbero espulsi ma mandati in televisione con il capo chino a chiedere scusa a tutti i cittadini e a beppe,
invece questi signori hanno capito che se fanno i dissidenti ,possono ottenere oltre allo stipendio pieno , anche un bel gruzzoletto dalla varie tv e giornali

hanno trasformato il M5s nel nuovo WIN for Life, se vieni eletto hai un vitalizio a vita!

carmine a., napoli Commentatore certificato 19.06.13 16:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La Gambaro ha sposato l'impegno del M5S, che ha raccolto il malcontento di una gran parte dei cittadini elettori, doveva riflettere prima di fare quelle dichiarazione, i media vanno in cerca di questi atteggiamenti per screditare il movimento e poi Beppe ha sempre criticato i responsabili della situazione in cui ci siamo venuti a trovare, non ha mica cambiato atteggiamento. La Gambaro è stata ingenua o in mala fede o desiderosa di mettersi in vetrina, in tutti i modi ha sbagliato.

gaetano scilio 19.06.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento e' nato con uno scopo. Se questo scopo non viene rispettato da chi ho eletto , non vedo per quale motivo devo continuafre a votare il movimento. Rispetto delle regole per tutti. Nessuno escluso.

gianfranco f. Commentatore certificato 19.06.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

La Gambaro non deve assolutamente pensare di riprendere il suo posto perchè chi "sputa nel piatto in cui mangia" vuol dire che non gli piace e allora che se ne vada!
Il dialogo semmai deve avvenire in privato e con dolcezza visto che deve rivolgersi ad una persona "arrabbiata" a nome di tutti!!!
Lunga vita a Beppe Grillo! Forza Beppe! Siamo tutti con te ed invita questi ragazzi che ci rappresentano in Parlamento a scriverti o telefonarti direttamente se hanno qualcosa da dire e non rendere pubblica ogni critica. Già tutti i boigottaggi che arrivano hanno il loro peso!!!E poi che siano costruttive e non distruttive queste critiche perchè allora siamo tutti bravi a fare dichiarazioni mendaci e pericolose.
Caro Beppe, non me la sento proprio di perdere una occasione come quella che ci hai fornito con questo Movimento che se non è l'ultima speranza poco ci manca!!!!

giuliana filippone 19.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

I Parlamentari non sono liberi,non possono decidere autonomamente,non possono formulare opinioni politiche personali diverse da quelle per cui sono diventati parlamentari,non sono nessuno se non esecutori (purtroppo strapagati e ultra tutelati in tutto), che si fanno portavoce di ideali che hanno condiviso a monte della loro candidatura. Se la Gambaro riesce ad arrivare a mezza legislatura(Magari finendo nel PD-L) è a posto per tutta la vita!!

gianni p., Casalecchio di Reno Commentatore certificato 19.06.13 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo né sui contenuti né sui modi che ha usato la Gambaro. Ritengo che il fallimento (perché in molti casi di questo mi pare si sia trattato) a livello locale sia stato causato da una certa incapacità dei Gruppi locali di tradurre, nel linguaggio ed in proposte localmente valide, il successo di Febbraio. Questi gruppi, spesso affrettati, poco strutturati e spesso poco consapevoli dei temi e delle modalità del M5S, credo si siano improvvisati "piccoli urlatori" senza sostanza, ottenendo il riscontro che ci dicono i numeri. Se il M5S si saprà trasformare a livello locale, allora probabilmente sopravviverà a se stesso [anche a livello nazionale]; in caso contrario.. a che serve il M5S ?

Giuliano R. Commentatore certificato 19.06.13 12:21| 
 |
Rispondi al commento

cara senatrice è inutile che ci giri intorno, dimettiti perchè sei stata eletta firmando un regolamento e tu stessa avevi detto che ti saresti dimessa, ma evidentemente vuoi salire sulla bancarella del mercato delle vacche allestito appositamente per voi che con una scusa o l'altra fate e dite di tutto per farvi buttare fuori e mantenervi i privilegi per cui siete stati votati e che dovevate combattere ma naturalmente le sirene della casta vi hanno stordito ma sarete spazzati via, Forza Beppe

roberto m., montecatini terme Commentatore certificato 18.06.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI MA STIAMO SCHERZANDO!!!!!
stiamo parlando di una una persona furba! che ha recitato una parte in modo assolutamente lucido e premeditato!
a lungo andare i benefit dei partiti possono fare gola a certi personaggi!
come uscire in modo da non essere considerato un V.......O?
semplice!!! essere in dissenso.. comunicarlo con i giornali!!! (per essere certi di essere buttati fuori)
ovviamente per i media e' oro colato poter attaccare Grillo!
quindi fanno passare un V.....O come una vittima dell'orco Grillo!
E ALLORA CHI PENSA CHE NON SIA GIUSTO CHE QUESTA PERSONA VENGA BUTTATA FUORI ,, SI SBAGLIA
CHI PERDONA COSE DEL GENERE ALLORA HA CAPITO POCO COME E' IL M***** I FURBETTI QUA NON DEVONO ESISTERE .. LI ABBIAMO AVUTI NEI PARTITI PER 40 ANNI E ORA NE ABBIAMO LE SCATOLE PIENE!! QUINDI TANTI SALUTI SIGNORA! E' ENTRATA CON NOI,,, MA CON QUELL' ATTO, HA DIMOSTRATO DI NON ESSERE MAI STATA UNA DI NOI!! BUONA FORTUNA PER LA SUA CARRIERA, SIGNORA.. le persone onorevoli come lei la attendono!!

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 17.06.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il malumore sollevato dalla vicenda della Senatrice Adele Gambaro, esprime la necessità impellente di Dialogo e di confronto partecipato.

P.S.: Grazie tante di cuore alle senatrici e ai senatori, per voi che siete un esempio da seguire: Lorenzo Battista, Alessandra Bencini, Rosetta Blundo, Elisa Bulgarelli, Francesco Campanella, Monica Casaletto, Cristina De Pietro, Paola De Pin, Serenella Fucksia, Mario Giarrusso, Barbara Lezzi, Michela Montevecchi, Ivana Simeoni.

Cinzia David 17.06.13 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti alla senatrice Gambaro per la campagna di comunicazione, visto che non gli piaceva quella di Beppe Grillo, ha pensato bene di adoperarsi per farci raccogliere una marea di... voti? No, di vaffanculo!
Vai a fare danni da un'altra parte Gambaro, e portati dietro quei 4 scemi ingrati che hanno deciso interpretare a modo loro il mandato che gli abbiamo dato col voto.
Spero che si torni a votare presto, noi perderemo voti ma voi vi levate dai coglioni!

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato 15.06.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Io non so più se ho votato5 stelle o 5 stalle!! Possibile che non si possa salvare una cosa straordinaria come i voti avuti dagli italiani? Forse pensate che fare più gruppi ci salverà ? Secondo me chi ha votato per noi non lo farà piu! Cosa servirà avere uno zoccolo duro in futuro ?solo a romperci la testa. La spluzione: semplicemente DIALOGO!DIALOGO! Forza dai apriamo al confronto e poi vediamo.

Bruno Alberini 15.06.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

RIFLESSIONI SULLA “GAMBARO & C.”:

A patto di non essere SOLO un elemento ostile e di non lanciare perfidi attacchi, chiunque può formulare il proprio parere, anche se sbaglia; ed i dirigenti, e non, di tutti i livelli hanno il dovere di ascoltare.
Occorre applicare due principi:
non tacere nulla di ciò che sai,
non tenerti per te quel che hai da dire.
Nessuno è colpevole di aver parlato, a chi ascolta spetta l'intelligenza per trarne profitto.
È impossibile far osservare il primo principio, a meno di ammettere realmente, e non formalmente, che nessuno è colpevole di aver parlato.
Nel secondo principio è fondamentalmente utile esprimere il proprio parere e chiederne la valutazione a chi ci ascolta, una volta, però, assunta, dopo una doverosa discussione “INTERNA”, una decisione a “maggioranza”, chi NON è d'accordo e NON s'adegua dovrebbe avere solo due possibilità:
1) o si dimette volontariamente,
2) oppure occorre espellerlo!
L'alternativa sarebbe solo l'ANARCHIA!!!
Il Movimento deve educare i suoi appartenenti sulle questioni inerenti il senso (vero!) della democrazia, affinché essi comprendano che cos'è la vita democratica, quali sono i rapporti tra la “democrazia diretta” ed il “centralismo decisionale” e come si pratica il “centralismo decisionale democratico” - inteso, quest'ultimo, come adeguamento della volontà del “singolo” alle decisioni assunte dalla “maggioranza” - all'interno delle Istituzioni, nelle quali operano i “CITTADINI-ELETTI”.
Soltanto così potremo estendere realmente la democrazia in seno al Movimento, pur evitando l'ultra-democratismo e quel “lasciar perdere” che distrugge la disciplina e conduce all'anarchia. Ultima cosa di cui s'ha bisogno, se NON vogliamo spegnere questa piccola fiammella di “speranza” accesa dal Movimento!!!

Gianni Corda, Cagliari Commentatore certificato 15.06.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Conosco uno che si è preso i miei soldi per dare un microscopio a Gattoe Montanari e poi l'ha dato a chi cazzo gli pareva a lui...

Andrea B. Commentatore certificato 15.06.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma poverina come fara' a rinunciare al mega stipendio a cui si e' (subito) abituata? E' comunque abbastanza tipico non so' perche' ci meravigliamo tanto, questa scena l'abbiamo vista milioni di volte. Ormai dovremmo essere abituati ai dietroftont degli Italiani. Che tristezza, mi dispiace per chi l'ha votata un'altra grandissima delusione!!!

Deborah Montagner 15.06.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

ciau, sono del parere che "pacta servanda sunt" sempre e comunque e cioè ci vuole coerenza cogli obiettivi del movimento.Chi non li rispetta muore agli occhi del m5s e dovrebbe dimettersi.Noi siamo i francescani dell'Italia e dobbiamo salvarla dai barbari schierati nella partitocrazia.forza beppe,escogitiamo qualcosa,io ci stoòòòòò

maria m., Alba (cn) Commentatore certificato 15.06.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI PER COERENZA, NOI CHE ABBIAMO GRIDATO NELLE PIAZZE:
TUTTI A CASA!!
TUTTI A CASA!!

COME POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI TRADITORI STIANO ANCORA LA?

FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, ALTRIMENTI ABBIAMO GIà PERSO! COERENZA COERENZA!

FACCIAMO VEDERE I MILIONI CHE SIAMO E NON POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI "RAPPRESENTANTI" NON CI RAPPRESENTINO:

IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE A ROMA PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARO+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO(di cui non ricordo ora il nome e non voglio ricordarlo non lo meritano...cittadini qualsiasi..anzi meno). NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA...QUELLA CHE NOI COMBATTIAMO QUELLA CHE NOI VOGLIAMO MANDARE A CASA!E COI NOSTRI VOTI ADDIRITTURA STANNO LI!!!!NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIAMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!VIA I TRADITORI, GRIDIAMOLO!DECIDIAMO UN GIORNO!

Francesco F. Commentatore certificato 13.06.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro amico Biagio C non sarei stato così ingenuo da perdere 8 milioni di elettori.Avrei trovato un modo migliore per salvaguardarli e avrei dato indicazioni certamente meno dispotiche ai parlamentari eletti.Credimi.

domenico cavalca, ribera Commentatore certificato 13.06.13 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento è stato creato da Grillo e Casaleggio ( di questo gli siamo riconoscenti e grati ) e grazie a 8 milioni di italiani che ci hanno creduto ha raggiunto un risultato epocale. Oggi questi 8 milioni non ci sono più ed a sostenere il movimento sono rimasti pochi elettori che ancora sperano nel miracolo di un cambiamento dell'attuale scena politica e molti "talebani" che non si pongono interrogativi sulle cause della disfatta e che continuano ad illudere i due capi storici spingendoli a continuare su questa linea disfattista e dispotica.Io dico a costoro che nell'esclusivo interesse del movimento bisogna cambiare strategia e di smetterla di continuare a fare gli ipocriti.Bisogna smetterla di parlare di epurazioni nei confronti di chi a volte dissente. Ci vuole più democrazia e libertà di espressione all'interno del Movimento. I due capi storici devono smetterla di usare la mannaia perchè di questo passo resteranno soltanto loro e tutti coloro che avranno contribuito alla totale disfatta. Per la miseria ma ci vuole tanto a capire che la fine è imminente? Anche un bambino capirebbe.

domenico cavalca, ribera Commentatore certificato 13.06.13 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza giri di parole, siamo il movimento di, poche e chiare cose,vaffanculo compresi, ed è x questo che vi ho votato. Quindi, vaffanculo a quelli che vogliono andare in parlamento a spese nostre, ci sono bastati 'quelli prima',chi aveva delle idee ante Grillo, poteva manifestarle x i fatti suoi e farsi un partito proprio. Scuse perchè lei ha una certa età? (nei confronti di Grillo poi?)E x quale altro cazzo di motivo? X questa gente,secondo me spie infiltrate da altri partiti,(altrimenti non si spiegherebbe il voltagabbanismo,tipico degli inetti miracolati del passato che ci hanno portato e continuano a spingerci incoscientemente verso il baratro, aperto dalla loro prosopopea di gente che non vive tra la gente, ma forse su Urano, o meglio ancora su U-roma)bisognerebbe ricordargli la regola numero uno, levati dai coglioni...e VAFFANCULO!...(il resto non lo scrivo perchè è scurrile, ma con soddisfazione, lo penso!)

mirco breviglieri 13.06.13 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè non riesco a caricare icommenti senza che si apra la pagina di Libero Pagine Gialle?

P. Apuzzo 13.06.13 20:06| 
 |
Rispondi al commento

ecco cosa vogliono i giornali e tv di berlusconi o tv finanziati dai partiti questo vogliono e noi , che poi oggi all'aula nn c'era nessuno ma questo nn è grave e ha sospesa la seduta tutto ok ma bravi poi voglio dire a questi infiltrati voi nn avete dignità venite qui a dire menzogne alla povera gente che a perso tutto x colpa dello stato vergognoso mi fate skifo davvero mi fate skifo

Maurizio Pavone 13.06.13 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi meraviglio nel sentire tutto questo stupore e solidarietà nei confronti di questa signora.Vi ricordo che prima che costei si candidasse aveva aderito a delle regole di movimento se non gli stavano bene poteva candidarsi con un'altro movimento o partito.Nessuno ha costretto la signora ad accettare le regole imposte certo è bello ora che è senatrice ed ha un bel stipendio criticare e ribbellarsi a chi le ha dato la possibilità di esprimere la sua voce.Non vedo serietà e professionalità in questo.Cloncludo con un detto chi di un'asino fa un mulo il primo calcio è suo!!!!!!!

Renzo Cammarata 13.06.13 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che sta succedento nel movimento?
Qualche corrente siberiana ha portato una ventata di stalinismo??!!!
Invece di coltivare come un tempo la ricchezza di tanti "uno", abbiamo un "Uno" che qualcuno (molti, troppi) considerano più "Uno" degli altri e se qualcuno esce dal coretto programmato neanche si riflette su cosa dice e si grida all'epurazione di questo "zero". E non è la prima volta!!!
Ma possibile che non si capisca neanche l'impossibilità matematica di avere un blocco monolitico di idee, che oltre che allucinante è proprio il contrario della tanto meravigliosa democrazia diretta.
A cosa servirebbe? Perchè chiedere a milioni di teste se poi l'unica risposta accettata è quella del "SuperUno"?


NUMMERI
di Trilussa

- Conterò poco, è vero:
- diceva l'Uno ar Zero -
ma tu che vali? Gnente: propio gnente.
Sia ne l'azzione come ner pensiero
rimani un coso voto e inconcrudente.
lo, invece, se me metto a capofila
de cinque zeri tale e quale a te,
lo sai quanto divento? Centomila.
È questione de nummeri. A un dipresso
è quello che succede ar dittatore
che cresce de potenza e de valore
più so' li zeri che je vanno appresso

Graziano Serafini (sgrazx), Roma Commentatore certificato 13.06.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che sia il momento per tutti di fermarsi un attimo e riflettere.
Come elettore del M5S (ho fatto anche il rappresentante di lista) credo che a volte Grillo esageri ma credo anche che i parlamentari dovrebbero rispettare quello che hanno firmato.
Il momento che sono entrati nel M5S sapevano quali erano le intenzioni di Grillo: "buttare fuori questi parlamentari della vecchia politica che, fino ad oggi (ed anche per il futuro) non hanno fatto nulla per cambiare le cose.
I parlamentari neo eletti dovrebbero cercare, se c'è qualcosa che non va nel M5S, lottare dall'interno per cambiarle. Ritengo che Grillo sbagli quando vieta la partecipazione alle trasmissioni radiofoniche perché ritengo giusto che un Politico deve rendere conto agli elettori non solo dal web. Poi la lotta si fa in parlamento contro quei partiti che dicono di fare ma non riescono ad attraversare il mare. Bisogna proporre la riduzione dei parlamentari, mettere un tetto agli stipendi pubblici, la chiusura di una camera, l'eliminazione delle provincie, eliminare il rimborso elettorale, eliminare i finanziamenti ai giornali, confiscare i beni agli evasori, legge elettorale, ineleggibilità dei politici indagati e tant'altro ci sarebbe da dire.
Litigare tra di noi non serve a niente serve solo agli altri per dire che il M5S è diviso.

antonino c. Commentatore certificato 13.06.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pdl senza Berlusconi non è niente. Il M5s senza Grillo é ancora meno viste le Nullità che sono state elette. Il problema del M5s sta tutto nel come scegliere i propri candidati. Se uno fa il maestro alle elementari o il panettiere o la casalinga ed il giorno dopo si trova ad affrontare i problemi della Nazione credo bene che i risultati non possano essere che questi. Questi parlamentari non possono che mettersi a discutere delle questioni che possono comprendere ossia della diaria dei rimborsi se espellere uno o l'altro. Quindi queste persone "normali" una volta entrate in Parlamento hanno perso le doti che maggiormente dovevano caratterizzarle che erano l'umiltà e la consapevolezza di essere lì senza nessun merito proprio, semplicemente perchè, anche in buona fede, si sono attaccate alla carovana Grillo. Quindi la soluzione è una sola fuori ste m...e ingrate. PS il Pd non è stato, non é e non sarà mai nulla.

ivano van 13.06.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo al sig. Gianluca Ferraresso Commentatore certificato 13.06.13 14:28 il quale nell'articolo "il rispetto degli impegni" mi fa notare che io non faccio parte del Movimento 5 Stelle.
Ha ragione io voglio restare libero, condivido quasi tutto quello che scrive ma voglio essere libero, è un mio diritto. Ho votato e probabilmente continuerò a votare M5S, perché condivido i contenuti del loro programma politico. Sono disposto ad impegnarmi come scudo umano per i parlamentari. Ma io non voglio entrare in politica. Sono interessato a ripristinare una equità sociale come quella di 40 anni fa quando fare impresa significava lavoro e sacrifici. Adesso questi Soloni cosa hanno portato? Io penso che abbiano portato miseria morale ed intellettuale dove uno che si fa chiamare Cavaliere si vanta di essere puttaniere e ottiene otto milioni di voti. Quelli della parte opposta gli garantiscono di non rompere le scatole al puttaniere e intanto rubano a man bassa con MPS eccetera e anche loro ottengono otto milioni di voti.
Poi un poco di loro, da destra e sinistra, passano alla opposizione e fanno credere ai boccaloni che saremmo noi, che sono contrati a PD-PDL, così prendono la direzione delle commissioni parlamentare che tradizionalmente vanno alla opposizione. e per quell'unica lasciata al M5S oppongono buoni ruffianoni che intralcino i lavori.

Ovviamente nessun riferimento al mondo reale, soltanto una mia fantasia, nel mondo immaginario i vigliacchi non ci sono, nel mondo reale ci sono invece gli eroi, eroi di carta.
Forse mi sbaglio ma, come tanti di noi, anche io ho il diritto di farlo.
Non sarà mai peggio delle porcate che vedo.

Ivan.Italico 13.06.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA solo che ragione BEPPE tutti questi soldi per cazzeggiare su delle poltrone firmate!!!!!!! altro che diventare ladri e marionette, si stupide marionette che sparano solo puttanate!!!!!!!!!!
Dimezziamoli e anche meno, già 100 sarebbero troppi, diamogli uno stipendio da impiegato, con tanto di badge presenza e se non si presentano non prendono una lira (cara vecchia LIRA) tanto non fanno un C@@@@2zO di più di un semplice impiegato, anzi sicuramente meno.
Stiamo proprio scherzando col FUOCO!!!!!!!

sergio quagliata 13.06.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Deve andare via lei non rappresenta il movimento

marco fraioli, frosinone Commentatore certificato 13.06.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che la Sig. Gambaro abbia sbagliato. Primo perché ha detto che è stata una sconfitta e non è vero. A vedere la situazione come la " interpretano" i media ha "vinto" il pd-l. Ma come si fa a dire questo se più della metà dei votanti non si è presentato, se lo stesso partito, rispetto alle precedenti amministrative ha perso una valanga di voti? Lo si può dire solo se si pensa che le elezioni dei rappresentanti del popolo siano una guerra e non una partecipazione democratica ad una competizione con il solo ed unico scopo di servire il paese e non i partiti. Nello specifico, se il movimento rispetto alle precedenti amministrative ( che sono completamente differenti dalle politiche, per miglioni di motivi, ed anche un "grullo" lo capirebbe ) ha anche un solo sindaco in più, indipendentemente se di un grande o piccolo comune, si deve parlare di guadagno, mai di vittoria o sconfitta, un guadagno alle proprie idee e convincimenti. Pertanto io ritengo che la senatrice debba fare le scuse a tutto il popolo italiano per come si è espressa ( signora non è mica una guerra!) Se persevera e' bene che si ritiri in buon ordine o si iscriva in un partito della vecchia e stantia politica.

Francesco Rutigliano 13.06.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, hai visto? Hai solo creato un fichissimo trampolino di lancio per questi signori che poi, una volta entrati, si godono la "pacchia". Che tristezza. Volevate il cambiamento? eccolo qui.
E' cambiato sicuramente il modo di arrivarci, più pulito se vuoi, ma una volta dentro...U G U A L I.
(ovviamente non è da allargare a tutti i ragazzi del MoVimento che si stanno dando da fare e non poco).

Valerio Pollio 13.06.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che se ne vada! Di parlamentari prezzolati ce ne sono già troppi!

Jacopo Papaccio, Napoli Commentatore certificato 13.06.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

i soldi sono tanti milioni di milioni non rompare i cojooni... gruppo misto di qualità! V A T T E N E... ma almeno fallo con dignità, senza gettare del fango al MoVimento... nessuno sapeva chi eri... ora invece lo sappiamo!!

Paolo Lincetto, ABANO TERME Commentatore certificato 13.06.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gambaro, You should ask berlusconi for a job your disloyalty will be very acceptable to his party, you should well!

Edward

Edward Jones 13.06.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

rispetto degli impegni... appunto fuori senza minacce o altro, il simbolo del Movimento 5 Stelle è pur sempre di Grillo, non ci si ritrova più nel movimento... amen e andiamo avanti non è la prima nemmeno sarà l'ultima.

NULLA ERANO E NULLA RITORNERANNO AD ESSERE

la salsi e favia sono un'esempio per tutti i furbi del quartierino infiltrati nel movimento

Dave F Commentatore certificato 13.06.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Adele Gambaro, your a disgrace because you should be attacking the corrupted politicians who have brought Italy a great country to it's knees!
NOT GRILLO who gave you the opportunity to become senatrice and help change things for the better. You should resign from party and parliament. You are so disloyal.

Edward

Edward Jones 13.06.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

La senatrice Gambaro, con le sue esternazioni, ha dimostrato la sua poca intelligenza.

Dire che il parlamento italiano lavora alacremente e forma le leggi è una scempiaggine.

L'Italia è una repubblica Parlamentare, che non significa che ha un Parlamento, ma significa che il Parlamento è CENTRALE nel formare le leggi ancora prima di approvarle.

Da venticinque anni almeno, questo non avviene, essendo un organo costituzionale sotto tutela di un altri organi (il governo ed la Presidenza della Repubblica), si limita ad approvare finanziarie da stato di emergenza nazionale e direttive comunitarie.

Quindi questo Parlamento oltre a costare il triplo di altri parlamenti non produce un bel niente di suo, se non emendamenti e punti e virgole di leggi decise altrove.

Dire inoltre che problema è Beppe e non accorgersi di tutto il resto, da la caratura o cilindrata di alcuni nostri rappresentanti scelti con qualche click anche dal sottoscritto in maniera un po' troppo superficiale.

Alle prossime elezioni vorrei che vi fosse una selezione che si basi su qualcosa di più concreto che non aver fatto parte di qualche listarella di un comune.

La Senatrice Gambaro dopo aver dato lustro alle sue capacità politiche farebbe meglio a dimettersi per coerenza con quanto dichiarato prima di essere eletta e per manifesta incapacità di comprendere la realtà.

Avanti un altro.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato 13.06.13 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Se lei non è in accordo con le parole lesive di Beppe Grillo,perchè non si è tirata fuori da subito???O non è entrata per niente???
La dialettica di Grillo è la stessa da 30 anni...
Perchè se aveva delle critiche non gliele ha dette in privato,come sarebbe stato giusto fare,invece di continuare ad alimentare il gossip contro il M5S???
Probabilmente il palazzo cambia le menti e le intenzioni...

Beatrice P. Commentatore certificato 13.06.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse la sig.ra non ha pensato al fatto che è entrata in Parlamento grazie a quegli attacchi alle istituzioni che Grillo fa da anni? Adesso che guadagna bene se l'è scordato eh?

Lisio Mario 13.06.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto le dichiarazioni preelettorali della Gambaro, dice che un parlamentare che nn fosse più in sintonia con il M5S dovrebbe dimettersi, quindi può dire che nn è in sintonia con Beppe, nn con il movimento. A mio avviso di tratta di una scusa bella e buona, Beppe ha sempre comunicato a questo modo, trovo assurdo che proprio ora che il movimento ha tutti contro la Gambaro senta la necessità di addossare le responsabilità del mancato successo elettorale a Beppe. La nostra rappresentante nn ha nulla da rimproverarsi? Il suo comportamento è stato quello che il movimento si aspettava? il nostro obiettivo è quello di vincere le elezioni o quello di cambiare il sistema? Io credo che il pensiero
da lei espresso non in sintonia con quello del movimento, per cui ne tragga le dovute conseguenze.

Michela Tondato 13.06.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

*******************************
* PERCHÉ SIAMO A QUESTO PUNTO *
*******************************

Gambaro ha spiegato un fatto (la sconfitta alle amministrative) criticando la linea di Grillo. Più della tesi è interessante il METODO, l'esternazione PUBBLICA, che comporta l'assunto implicito che DIALOGARE (in privato) sia IMPOSSIBILE.
Il "non-partito" M5S non vuole in effetti essere ORGANISMO e STRUTTURA, ma TOTALITÀ DIRETTA. A livello sovra-comunale i GRANDI NUMERI rendono però lo "scambio di opinioni" e il "confronto democratico" impossibili nella pratica.
L'unica "comunicazione" è quindi quella del VERTICE verso la BASE. Questo è un fatto INEVITABILE. È INTRINSECO alla natura stessa del M5S.
Il leader comunica le PAROLE D'ORDINE attraverso i MEDIA (Internet e gli echi - molto distorti - su TV e giornali) e i FOLLOWER possono solo scegliere tra SEGUIRE e ABBANDONARE.

Chi critica lo può fare solo attraverso lo STESSO CANALE del leader (i media), quindi sfidando PUBBLICAMENTE le scelte del leader. La dialettica NON È POSSIBILE e lo sfidante può essere solo un NEMICO e un TRADITORE da DISTRUGGERE.
La reazione di Grillo (e dei FOLLOWER "più fedeli") alla critica di Gambaro, analoga a TUTTI i precedenti casi di DISSENSO, è quindi PERFETTAMENTE PREVEDIBILE E LOGICA: Grillo ha attaccato la PERSONA e l'INTEGRITÀ di Gambaro, dicendo che "VALE NIENTE" e affermando che COMPLOTTA contro il M5S per il proprio INTERESSE PERSONALE.

È ora che gli attivisti M5S accettino l'idea di essere parte di una FOLLA OCEANICA: a tutti i livelli sovra-comunali la dialettica è semplicemente IMPOSSIBILE. Per la stessa logica gli elettori che DISSENTONO possono solo ABBANDONARE il M5S e passare all'ASTENSIONISMO. Esattamente come per gli altri partiti POPULISTI.

Ultrasemplificazione, misticismo, manicheismo, assenza di strutture civili. Il M5S È SPECCHIO DEL PAESE!

Daniele C. Commentatore certificato 13.06.13 10:55| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, ebbene questa "signora" deve andare via dal movimento, con le buone o con le cattive: con le buone intendo dire che spontaneamente si dimetta togliendo il disturbo - con le cattive invece che venga espulsa; ma questo va fatto subito, deve assolutamente essere attivata la procedura da seguire e decidere con rapidità; anche perché non si può stare a lungo a disquisire su quello che è lampante avendo il movimento da lavorare. Quindi decidere rapidamente e passare ad ALTRO, che sono le iniziative per portare avanti tutte le iniziative necessarie per la realizzazione del programma del movimento. Quella lì non è niente, non mi risulta che abbia lavorato come hanno fatto tanti altri senatori e deputati del movimento 5 stelle. Che educata, che politicamente corretta, quando parla "delle ISTITUZIONI", è pronta a integrarsi nel sistema. "una ciarlatana che non vede l'ora di integrarsi nel sistema maleodorante e corrotto, con l'alibi del rispetto delle istituzioni, che purtroppo sono quello che sono, per gli elementi che le rappresentano. .... va bè.. non vale la pena di occuparsene tanto, ,,, insomma che se ne vada, o cacciatela ... chiuso l'argomento.

FAUSTO ., ORISTANO Commentatore certificato 13.06.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

AIUTO............
hanno rimosso da youtube il vidio di 5° colonna della puntata di ieri.
Qualcuno sa dove lo trovo??
grazie 1000

Giovanni Del Zotti (giannidlz), Bari Commentatore certificato 13.06.13 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Come ho già scritto in un post precedente Grillo non è il problema, ma non lo è neanche la Gambaro.

E' inutile negarlo, c'è una relazione diretta tra le esternazioni di Grillo che cavalcano il malcontento (mi raccomando, ho scritto cavalcano, non generano)e i voti presi nelle politiche di febbraio.
Allo stesso modo, c'è una relazione inversa fra quelle stesse esternazioni (sincere, dure, ma a volte esagerate e imprecise) e la soluzione dei problemi.

La Gambaro ha detto che secondo lei questa strategia comunicativa non è più utile. Non conosco la qualità di questa persona e non mi interessa giudicare neanche lei. Ma, se esiste un problema di comunicazione perché non affrontarlo?

La mia non è una critica a Grillo, che ha fatto quello che doveva fare per fare prendere più voti al MoVimento. E' solo la mia umilissima analisi della situazione.

Esistono strategie che pagano nel breve periodo, e altre che funzionano di più nel lungo. Non mi dispiacerebbe se su questo blog (o su un altro portale) ci fossero più informazioni sulle attività politiche del M5S a livello locale e nazionale. Il portale del M5S non è esaustivo.

Grazie a Grillo abbiamo fatto molto, e possiamo fare ancora tantissimo. Non ci perdiamo in un bicchiere d'acqua.

Luca 13.06.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non capisco perchè dare tutta questa importanza ad una persona che ha letteralmente sfruttato il M5S per crearsi una popolarità personale. Desidererei non sentire più il suo nome in questo blog. Faccia la sua scelta e pace all'anima sua. Intanto se posso suggerire qualcosa a Beppe Grillo, direi di trasferirsi a Roma e ogni settimana convocare una riunione degli eletti per concordare il programma settimanale delle attività parlamentari. Ormai secondo me è arrivato il momento in cui caro Beppe prendi in mano la situazione e conduci tutti i nostri eletti verso la strada delle riforme, del rispetto del programma e delle regole accettate prima dell'elezioni. Abbiamo veramente bisogno di un leader presente e vicino alle questioni da affrontare perchè vista la latitanza del governo ormai impantanato su IMU e IVA, bisogna dare gli scossoni giusti affinché il M5S si guadagni la ribalta per le sue proposte non per le beghe create da quattro irriconoscenti.

salvatore valenza 13.06.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gambaro, dimettiti! sono i tuoi datori di lavoro che te lo chiedono!

silvio c. Commentatore certificato 13.06.13 09:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli che sono per il "licenziamento" della Senatrice, non hanno capito un accidente, un Parlamentare italiano deve rispondere solo ai suoi elettori e alla sua coscienza, non importa chi lo ha messo nella lista elettorale, suo malgrado.

Francesco di giovanni, Brescia Commentatore certificato 13.06.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche questo è un falso problema.
Come un falso problema sono le diarie,
le critiche, le espulsioni.
tutto creato ad arte per nascondere i Mali italiani.
Il primo male dell'Italia sono proprio gli italiani. Bugiardi e voltagabbana.
Si (ci) accontentano dell'orticello di casa,
senza guardare quello che accade tutto intorno.
Puntiamo alle priorità: lavoro, deficit pubblico,
costi della politica.
Martellamento di proposte e Diffondete.
Basta Caxxate e a quelle serpi di giornalisti
che vogliono solo fare Gossip, rispondete
con i fatti delle iniziative.
Buon lavoro.
Siamo con voi se voi sarete con noi e per noi.

sergio b., viterbo Commentatore certificato 13.06.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Se c'è uno che ha tradito gli ideali originari del movimento dell'uno vale uno e della democrazia orizzontale questi è Grillo col suo compare manovratore nell'ombra Casaleggio.Loro due hanno preso sempre TUTTE le decisioni importanti senza MAI consultare nessuno.Loro due non vogliono la democrazia interna ma vogliono controllare oggi il movimento , domani il Paese tramite Internet.Loro due vanno cacciati non la Gambaro.

aldo pieri 13.06.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senatrice

IO TI LICENZIO,
SE STAI UN'ORA DI PIU' IN QUEL SEGGIO
USURPI IL MIO DIRITTO E LA MIA SOVRANITA' DI ELETTORE

IO TI HO VOTATA SOLO PERCHE' HAI PROMESSO DI SEGUIRE GRILLO.

BEPPE ERA IN PIAZZA; TU DOVE ERI?

CHI ERI TU PRIMA DI INCONTRARE GRILLO?

Senatrice

IO TI LICENZIO

Ettore Bianciardi 13.06.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse si e' lasciata comprare.

Ale E., Dusseldorf Commentatore certificato 13.06.13 09:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi attivisti,..... mi accodo alla proposta di licenziare la pseudo senatrice Gambaro. Non è degna di rappresentare il Movimento.... Chiediamo gentilmente che vada via di sua volontà o, in alternativa, la espelliamo per indecenza.

nicola o., palermo Commentatore certificato 13.06.13 09:49| 
 |
Rispondi al commento

ieri condividevo l'amarezza per questo che stà succedendo nel movimento, e mi riferisco a questi soggetti come la Gambaro. Voglio osservare che il malessere non si spegnerà, che Beppe rimarrà lì e rimarrà nella storia di questo Paese. Io se fossi un deputato del Movimento mi troverei in grosso disagio a rapportarmi con la Gambaro, non ci sarebbe più quel legame di fiducia che dovrebbe esserci. CORAGGIO Beppe, io prego per te.

katia paoletti 13.06.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe bastava che accettassi le critiche come qualsiasi persona normale e tutto questo putiferio non sarebbe successo.
Invece hai voluto fare il dittatore nordcoreano e minacciato espulsioni. Lei ha fatto bene a risponderti, ha la schiena dritta e l' ammiro per il suo coraggio.

Amorveno Lapelosa Commentatore certificato 13.06.13 09:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sto con Adele , anche i Padroni sbagliano ...

annarosa 13.06.13 09:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia voce è questa :

Grillo ti ho votato ,ti ho fatto votare ,

ma tu mi hai detto che ho sbagliato a votarti e farti votare,

che cazzo vuoi adesso ?

Adele Gambaro non è sola , con Lei io,gli altri che ho fatto votare M5S e milioni di cittadini che ora non vanno piu' a votare

alfio 13.06.13 09:39| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La carne e' debole. Come entri in Parlamento o in Senato ti accorgi di essere promossa immediatamente in una casta dove guadagni un sacco di quattrini anche senza fare nulla. La GAMBARO e' una di queste carni deboli, degna di passare al gruppo misto con Scilipoti e Dazzi. Non ti curar di lor, ma guarda e passa

Claudio Agosti 13.06.13 09:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Senatrice vale quanto vale Grillo ovvero uno, chiedesse immediatamente scusa Grillo alla Senatrice e chiedesse anche scusa a tutti Grillo per la figuraccia fatta fare all'intero movimento.

carta canta 13.06.13 09:38| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig.Gambaro lei considera quello che ha detto?"del can can,e speriamo che passi in fretta"così,come aggiungere qualcosa alla lista della spesa.Ma Lei sa dove si trova?Guardi che è un Senatore della Rep.Italiana e sta prendendo tutto cosi'alla leggera,menefregandosi anche dei suoi elettori.Lei si sta comportando come la casta.Rifletta e se ne ha piene le scatole lasci, è semplice,signora Gambaro,o forse il problema è la pecunia?Lo stat.5S l'ha dimenticato?

tony bs 13.06.13 09:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DIMETTITI !!

bibo bibo 13.06.13 09:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Gambaro, fuori, devi ANDARTENE, non sei ONOREVOLE di niente e di nessuno.

Riccardo Kunst 13.06.13 09:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

ci vuole un po di umiltá da entrambe le parti.

in questo purtroppo Beppe é il piú debole.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 09:32| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TI LICENZIO IN NOME DEL PROGRAMMA PER CUI TI HO VOTATO
Se alcuni parlamentari come la tipa non hanno piu le palle o non reggono la pressione di questo lavoro LI LICENZIO,se non hanno piu orecchie per ascoltare e voce per fare i portavoce,LI LICENZIO se non hanno le palle di dare indietro agli italiani i soldi in piu dello stipendi che gli sta dando alla testa,LI LICENZIO. ONOREVOLE TI STO LICENZIANDO NON RISPETTI IL CONTRATTO CHE HAI FATTO CON NOI ITALIANI,NOI VOGLIAMO UN ALTRA ITALIA E NON TI HO ELETTO PER FARE I CAZZI TUOI MA PER PORTARE AVANTI UN PROGRAMMA.

Se sei li dentro ONOROVELE è grazie a noi
TI LICENZIO
CHIUNQUE VUOLE LICENZIARE QUESTO ONOREVOLE LO GRIDI AD ALTA VOCE.

TI LICENZIO.

SONO O NO NOSTRI DIPENDENTI?

Angelo Colonna

Angelo colonna 13.06.13 09:29| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza entrare nel merito della critica, la signora, in pubblico, dovrebbe solo ringraziare Beppe perchè fino a febbraio, la signora, contava zero. Darsi in pasto ai giornalisti che non vedono l'ora di raccogliere queste false notizie, per criticare senza costruire non serve a nulla, anzi è controproducente per tutto il M5S. La critica sia costruttiva; basta dare spettacolo per questi media da quarto mondo! ...

Alberto M. Commentatore certificato 13.06.13 09:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Deve dimettersi da Parlamentare e lasciare il posto a un'altro del movimento. Il gruppo misto non ha senso.

FUORI!

Guest 13.06.13 09:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Abbiamo votato i punti 5 stelle e Grillo come garante, certo non la persona della Gambaro.

La conferma che con i soldi che girano nel parlamento Italiano gli unici che vi arrivano sono dei mercenari che si venderebbero la madre per uno stipendio che nel privato non vedrebbero mai nella loro vita.

Il movimento e' una utopia rivoluzionaria, le rivoluzioni si fanno con le maggioranze e non con le minoranze.

Il gruppo dei Parlamentari 5S e' per la maggior parte incompetente, il fallimento del 5S e' a loro dovuto per tutti sti casini, deve espellere immediatamente queste persone, devono essere in grado di dare un segnale che sono capaci di esprimere una leadership di gruppo che non si incastra a ogni ostacolo.


Guest 13.06.13 09:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il problema del Movimento è l'insufficienza della comunicazione.
Perché non facciamo un giornalino come ce ne sono tanti nelle principali città che vengono distribuiti gratuitamente e che si mantengono con i soldi della pubblicità ?

Pante Angelo 13.06.13 09:24| 
 |
Rispondi al commento

E' indubbio che ciò che ha fatto la Gambaro non è manifestare un'opinione ma TRADIRE il M5S.
Per me deve dimettersi e andare via.

Marisa S. Commentatore certificato 13.06.13 09:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Signora Gambaro, Lei nell'intervista ha mentito. Quando? Quando, riferendosi a uno degli ultimi post di Grillo, ha sostenuto che egli abbia attaccato il Parlamento. Lei sapeva che non era così. Grillo ha semplicemente denunciato, neanche strillando e neppure per la prima volta, l'inutilità di un Parlamento svuotato delle sue funzioni. Lei ha scelto di allinearsi, apparentemente in modo più pacato e gentile, a chi è responsabile di questa situazione. Penso, ad esempio, alle dichiarazioni di Fassina e Brunetta riportate sul quotidiano "La Repubblica". Fassina: "Le parole di Grillo sul Parlamento sono inaccettabili, espressione di una cultura autoritaria e fascista. Sono quasi le stesse parole usate da Mussolini nel discorso del bivacco". Brunetta "Mi aspetto che lo (il Parlamento) faccia incendiare come Hitler fece con Reichstag di Berlino. I presidenti delle Camere insieme con il Capo dello Stato intervengano. Qui siamo, ben oltre la diffamazione e il dileggio, in pieno terrorismo linguistico.. ". Pensi un po'. abbiamo Grillo affiancato all'immagine di Hitler e Mussolini, nonchè alle parole "fascista" e "terrorismo", seppur linguistico. Lei sta cavalcando quest'onda. Se realmente avesse voluto segnalare il suo forte disagio e cercarne la soluzione, immagino che ne avrebbe potuto discutere con altri cittadini senatori M5S. Addirittura Crimi, che ha parole affettuose per Lei, è caduto dalle nuvole. Perchè poi l'attacco a Grillo a proposito delle sue parole sul Parlamento? In tanti abbiamo letto il post e anche un bambino avrebbe capito che Grillo non stava attaccando un'istituzione fondamentale per la nostra Repubblica, anzi vorrebbe ridarle centralità. Dire il contrario è disonesto. Questo vale per Lei, per Brunetta, per Fassina e per Boldrini. Buon Lavoro, Beppe. Grazie infinite, da Zurigo

Daniela Cappuccini 13.06.13 09:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non posso che consigliare il basso profilo ,altrimenti i prezzolati media ci fanno a pezzi...deve essere automatico....non rispetti gli impegni? espulsione e richiesta di dimissioni da parlamentare.siccome sti maledetti soldi....fa niente,passera' al gruppo misto,ma non avra' futuro parlamentare perche' senza voti.alle amministrative non e' andata un granche' bene perche i nostri sono solo un gruppetto di radical chic tendenti al verde,e non incontrano il pensiero comune...ma col tempo.non si sta' lavorando male...il problema e' che passa l'immagine di gente che non faì' nulla e cade sullo stipendio....bisogna ripartire da qui non c'e' verso.Bisogna essere preparati per settembre la VERA ALBA.....e che Dio ci aiuti.

riccardo berdin Commentatore certificato 13.06.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
bisogna che ci occupiamo dell'Iva, che a fine mese aumenterà, facendola pagare al consumatore che non ha soldi per consumare; costringendo quindi altre aziende a chiudere mettendo sulla strada tanti ragazzi.
Gridiamolo ogni giorno a queste iene, che per fare le missioni all'estero, per comprare gli F 35 ci dimentichiamo del lavoro, degli esodati, del Meridione che è una polveriera.
Fermiamoli! Questi vampiri ci stanno succhiando le ultime gocce del nostro sangue, distruggendo questo popolo ...
Per fermare queste iene, il Movimento ha bisogno di organizzarsi, altrimenti resterà solamente un bel ricordo.

Libraio di uno Stivale sprofondato

VINCENZO CACCAMO 13.06.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

A riprova di quello che ho scritto, ieri ben 2 interviste ai due tarantini fuorisciti. Ci cagano solo quando possono evidenziare spaccature e far figurare che Grillo è un despota.

Barbara R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma quelli che invitano alla riconoscenza del tipo "ringrazia che sei lì grazie a Beppe" pensano forse che il Parlamento sia un Club Med?

Andrea da Milano 13.06.13 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vada a fare in culo questa sbronza che sputa nel piatto dove ieri mangiava peggio che giuda al confronto era un signore . Fuori dai coglioni che vada dove vuole sta stronza .

Beppe Messina 13.06.13 09:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma spiegatemi poi perché non sarebbe in sintonia con il MS5? lei ha fatto solo delle obiezioni a Grillo, per il suo modo di comunicare, ma nessuna verso i punti politici del movimento. Attenzione! abbiamo votato una persona o i punti del Ms5? Interroghiamoci!


Ottaviano Augusto, ma sei solo tu che hai postato 352 commenti di insulti alla Gambaro...

Gregorio G., Udine Commentatore certificato 13.06.13 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra che vuole tenersi l'intera diaria.
Fuori dal M5S.

Roberto da Rimini 13.06.13 09:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cittadina Gambaro, rilasciare dichiarazioni in cui dici che "il problema è Grillo" equivale a buttare benzina sul fuoco in un momento in cui TUTTI LE TV SONO CONTRO IL M5S. O fingi di non saperlo???? Puoi onestamente affermare che non immaginavi di sollevare un polverone? Permettimi di dubitare della tua buona fede. Non avete capito che anche se ci sono problemi non si puo' frignare davanti al primo microfono perchè NON STANNO ASPETTANDO CHE QUESTO PER AFFOSSARCI. VISTO CHE TI ABBIAMO VOTATO GRAZIE A BEPPE (E non è cieca obbedienza, si chiama riconoscenza) anche se pensi che lui sbagli avresti dovuto trovare altri modi.
Puoi avere tutte le ragioni del mondo ma hai sbagliato, e mi fa pensare a cento altre ragioni che puoi avere per fare così, poco trasparenti e x niente in linea col Movimento che ti ha portato in Parlamento.

Barbara R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parer mio la senatrice ha tutti i diritti di rimanere nel movimento. Criticare, o meglio esprimere la sua opinione su un eventuale errore condotto da qualcuno del movimento non significa andare contro la politica del movimento stesso. Grillo, devi stare attento a dosare questi comportamenti duri nei confronti di parlamentari che non la vedono come te per quanto riguarda l'intransigenza nei confronti della stampa. Tu sei forte, vai dai media, attacca invece di farti attaccare, loro hanno il potere, se non glielo togliamo con il dibattito che solo tu, al momento, sei in grado di fare, è finita.


Salve, desidero far sapere ai parlamentari del M5S che chi ha votato per far loro parlamentari, ha votato Beppe Grillo. Io come altri in famiglia abbiamo dato il voto a GRILLO e NON ai parlamentari ADESSO ELETTI che tranne quei pochi minuti visti in qualche video "per conoscerli" si pensano di esser stati votati per loro merito, non è così. Il voto è stato dato a quello che diceva e continua a dire GRILLO, NON A LORO. Altrimenti sono lì a far i loro interessi. E non sono le parole dette da Grillo adesso che hanno fatto perdere voti ma lo stillicidio che stanno facendo tutti gli organi di informazioni contro Grillo e il Movimento e questi parlamentari ci cascano se non lo fanno apposta.

Anna Sparagna 13.06.13 09:06| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

E di grazia quali regole non avrebbe rispettato?? a me pare che abbia fatto solo una critica a Beppe e sulla sua comunicazione. Niente di più niente di meno. c'è forse una regola sottoscritta e promessa anche per noi attivisti che "non si può criticare Beppe?" No belin ma spiegatemi se siamo completamente andati fuori di testa o cosa? Beppe te lo dico anche qui ... i toni che stai continuando a portare avanti hanno rotto i coglioni a tanta gente che ti ha votato non solo alla senatrice. E io ho votato convintamente le idee del movimento, non te.

francesco torelli 13.06.13 09:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al voto subito per l'espulsione!!!! E poi voglio vedere se veramente si dimette o fa il salto della quaglia!!!

Daniele V., Pergine Valsugana Commentatore certificato 13.06.13 08:59| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

DONNA IN TOTALE STATO CONFUSIONALE
POLITICA ....ANZI COLITICA, QUANDO LA SENTI FA VENIRE I DOLORI ADDOMINALI
A CASA, SENZA SE E SENZA MA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma che legge è che permette di entrare in parlamento e poi cambiare bandiera? è questo il nocciolo del problema, questa legge che io non conosco e che è da cambiare; sappiamo benissimo che chi porta a cambiare bandiera non sono gli ideali ma i soldi: razzi e compani; bisogna intervenire su questa legge.

annunziata fabiani, monteroduni Commentatore certificato 13.06.13 08:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere"

Dunque muovere una critica a Grillo significa automaticamente non essere piú in sintonia con il movimento?

m5s=Grillo?

Alessandro S., Londra Commentatore certificato 13.06.13 08:57| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento


La senatrice non ha detto cose in contrasto con gli obiettivi del movimento;ha solo criticato le esagerazioni verbali di Grillo che,a volte, mettono in difficoltà gli attivisti che devono fronteggiare direttamente le critiche e le paure che possono suscitare su un elettorato poco informato e culturalmente deficitario.

lilia pireddu 13.06.13 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti i media stanno combattendo contro il M5S.
Ogni eletto viene tentato dalle sirene, da numerosissime sirene. Sembra l'assedio di Fort Apache. Il grafico dei consensi si era impennato ed ora sta costituendo una solida base da cui ripartire. Meglio un consolidamento alle amministrative che alle politiche. E' una fase difficile, dove bisogna resistere a tutti i costi, fare quadrato, difendere gli ideali e selezionare i migliori. E' nelle fasi di difficoltà che ci si tempra. L'inefficienza di questo governicchio è palese e presto ci porterà alla situazione greca e porterà nuovi, ampi consensi al M5S soprattutto se denuncerà sistematicamente gli scopi finanziario-dittatoriali del potere attuale e la proposte di liberazione del M5S stesso.

William G., Alassio Commentatore certificato 13.06.13 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Sentite,
evitate le offese.

Chiediamo civilmente che la neoparlamentare si dimetta e rinunci al mandato, nella migliore delle ipotesi per la superficialità e tendenziosità delle sue parole, nei confronti di Beppe, in risposta al risultato delle amministrative.

Volgarità e turpiloqui ci fanno ancora più male delle posizioni della Gambaro, lo volete capire o no?

Lince 13.06.13 08:54| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

lei e' ridicola......torni a casa c'e' la lavatrice da caricare ed i piatti da lavare.
lasci stare la politca , e' cosa per adulti

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Roba da matti. Ma questa ci è o ci fa? Essere andato contro "le istituzioni" avrebbe inciso sull'andamento alle amministrative? (che, va ricordato, i tg e i giornali se ne dimenticano, hanno interessatoi nemmeno il 9% dei comuni italiani). No, sono quelli come voi che hanno inciso. A me, per esempio, sono cadute le braccia quando ho sentito che in molti non volevano mollare l'osso dello stipendio. Subito a distinguere tra indennità, diaree, ecc, come dei politici incalliti. Grillo sono anni che usa "certi toni" e grazie a questi toni vi ha portato in parlamento, vi ha dato una possibilità senza precedenti. Nei partiti i seggi si pagano o con i soldi o con militanze asservite lughe decenni, Grillo in 4 e 4 - 8 ha catapultato persone "normali" nelle stanze dei bottoni. Invece di darci sotto, elmetto in testa, a scoperchiare la pentola (erano andati li per questo) cinguettano e discettano di strategie politiche, di visioni, di riflessioni da fare. Ci rimani di sasso, delle facce di bronzo incredibili. Spero che le persone "normali" non siano tutte come questa (un'altra bolognese ...). Senza un minimo di autocoscenza, prima ancora che di riconoscenza. Grillo e il movimento che ha promosso erano e sono di una limpidezza cristallina, se non ti piacevano non potevi non sapere. Mangiare e poi sputare sul piatto è la cosa più vergognosa che si possa fare.
Il presunto flop elettorale è la fotocopia dell'andamento delle ultime elezioni amministrative accorpate alle politiche di febbraio, ma vengono spacciate per debacle.
Agli italiani è stata data un'occasione straordinaria di cambiamento, ma sembra non riescano ad esserne all'altezza, la stanno buttando nel cesso.
PS
"Chi non vota la fiducia potrà essere espulso dal partito" lo ha detto a proposito del Governo Alfano - Letta il miglior amico del premier, marito del neofita ministro all'agricoltura.
Ma nessuno ha gridato al "partito padronale", alla "mancanza di democrazia interna", ai "parlamentari teleguidati".

a b 13.06.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento


Io credo che bisogna stabilire delle regole certe più forte del codice di comportamento significa i candidati devono confermare la restituzione dei soldi attraverso un mutuo che stabilisce la restituzione dei soldi a un fondo di deposito a disposizione dello stesso movimento che a sua volta valuterà l'esigenza del parlamentari ogni anno. Il restante viene donato , un mio pensiero i canili in Italia sono tutti passivi se attiviamo i canili sotto forma di attività redditizia risolveremo la grave problematica degli amici a 4 zampe

Manzo Maurizio, Cava de Tirreni Commentatore certificato 13.06.13 08:53| 
 |
Rispondi al commento

2013-06-13
Spero solo che tutto questo can can passi in fretta. Cosa farò adesso? Non lo so, valuterò se andare al Gruppo Misto."

Non ho assolutamente intenzione di passare al Gruppo Misto. Io sono ancora nel M5S e ci rimango finché non dovessero decidere di espellermi"

"Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi, semplicemente si debba dimettere".

"Noi italiani siamo teatranti per natura, abbiamo il colpo di scena incorporato, per noi tutto è possibile ma non è vero nulla, e le solenni decisioni assunte a pranzo svaniscono dopocena in un gorgoglio di risate e bollicine di lambrusco.

Senatrice Gambaro.

846 13.06.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Egregia Onorevolissima senatrice, lei rappresenta la degenerazione morale della politica italiana, dovrebbe cospargersi il capo di cenere e tornare all'oblio da dove proviene. Lei non era niente prima ed è ancora meno adesso. La sua presenza televisiva ripugna, la sua voce è sgradevole all'udito, spero che lei venga espulsa con demerito............

nicola o., palermo Commentatore certificato 13.06.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Quando si difendono le Istituzioni bisogna tenere presente che sono dirette da persone le quali spesso sbagliano! Un conto difendere le Istituzioni come Palazzi del potere, un altro difenderle in un periodo storico nel quale è la Corte dei Conti che da ormai alcuni anni denuncia corruzione e clientelismo dilaganti e divenuti sistema.
Dobbiamo conoscere anche la storia del nostro paese e sapere che queste illegalità personali trasmesse alle istituzioni da politici corrotti sono sistema da decenni e che nei comportamenti, di fatto e di norma, sono identiche a quelle della mafie criminali!

14 febbraio 1974

In un’intervista concessa a Cesare Zappulli per "Il Corriere della sera" ("Legame immaginario"), Ciriaco De Mita http://it.wikipedia.org/wiki/Ciriaco_De_Mita afferma: "Il finanziamento dei partiti è un fatto stabile, una costante della vita pubblica italiana. Improvvisamente si scopre che l’Enel finanzia i partiti come se non si sapesse che questo è fra gli obblighi diciamo così sub istituzionali dell’Enel; la novità è che adesso si cerca di spiegarlo ricorrendo all’ipotesi di un’azione criminosa…Il male vero è che ai partiti arriva, sì e no, la quinta parte di quello che viene sollecitato e riscosso in nome e per conto dei partiti". E aggiunge: "La democrazia non può funzionare quando gli unici strumenti di controllo sono i giudizi morali della stampa, i mandati di cattura dei petrolieri e le manette dei carabinieri attivati a proposito ed a sproposito".

Informativa da D.C.

(considerazioni personali: quando in un paese che si definisce liberale e democratico si considerano normali finanziamenti provenienti da enti statali, anzi dovuti come obbligo sub-istituzionale, e chi persegue le illegalità considerato soggetto che ostacola la democrazia, Stato, politica ed economia sono malate gravi che andrebbero curate e non esaltate. Nel male generale comunque De Mita denuncia l’appropriazione personale di ingenti somme da parte degli amministratori che le affidano a

Moreno Lupparelli 13.06.13 08:50| 
 |
Rispondi al commento

se non la cacciamo subito fra poco tempo la vedremo dalla vecchia bocchinaara, su canale 5 , ad elugubrare le sue stronzate

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento

siamo alla follia: esige le scuse da beppe.
signora, per modo di dire, e' lei che deve le sue scuse a noi cittadini elettori per aver tradito il mandato e per lo schifo che provoca.
se non si scusa con noi e si dimette appena la incontriamo la ricopriamo di sputi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo,ti do' solo un piccolo torto come cazzo hai fatto a far diventare senatrite una che alle elezioni comunali ha preso un solo voto...il suo....!!!!dovevi fare delle selezioni migliori perche' mi pare che anche questi si stiano attaccando alle cazzate per mangiare alle nostre spalle...solo 1 cosa puo' cambiare sto' paese di merda e di ladri...guerra¡!!!!!!!!

ilari zanetti 13.06.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

nicola morra il movimento non e' tuo, e' nostro.
non decidi tu se la cretina se ne deve andare ma noi
vogliamo votare sul blog e stai sicuro che la mandiamo a casa la stronza, ingrata e venduta

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:43| 
 |
Rispondi al commento

LLE PROSSIME ELEZIONI ,SE NON CI SARANNO I VOTI DI PREFERENZA, NON VOTO ASSOLUTAMENTE. PER EVITARE
CHE VENGANO ELETTI CERTI ELEMENTI CHE VANIFICANO
QUANTO FATTO IN TUTTI QUESTI ANNI.
FOSSI AL POSTO DI BEPPE, CHIUDEREI BARACCA E BURATTINI E BUONANOTTE AI SUONATORI
Beppe ,LASCIAMO PERDERE, LASCIAMO CHE TUTTO VADA
ALLO SFASCIO, TANTO PEGGIO DI COSI !

salvatore ., palermo Commentatore certificato 13.06.13 08:42| 
 |
Rispondi al commento

AL NUOVO CAPO GRUPPO MORRA : visto che tu dici che il M5* non è solo GRILLO ; questo vale anche xte quindi decideremo noi che vi abbiamo eletto se la GAMBARO deve dare le dimissioni .. con votazione in rete , QUESTA INGRATA è andata sui TG SKY ha mancare di rispetto al fondatore del M5* agli elettori che l'hanno eletta è al movimento tutto facendo un danno enorme di immagine ho questa PRESUNTUOSA è convinta che da quando è entrata lei in PARLAMENTO funziona tutto bene ; si è dimenticata che propio quel parlamento pieno di DELINQUENTI ha distrutto il PAESE , quindi MORRA fay in modo che ci sia questa votazione in rete x il bene del M5*

Renato B., Giaveno-To Commentatore certificato 13.06.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senatrice

lei è stata votata per rappresentare le istanze di beppe grillo e del movimento, NEL MERITO E NEI MODI CHE SINO AD ORA E DA ANNI GLI STESSI PORTANO AVANTI, non le sta più bene? ha il dovere di DIMETTERSI perchè se non porta queste istanze NEL MERITO E NEI MODI che il corpo elettorale VUOLE che lei faccia attraverso il voto LEI SE NE DEVE ANDARE LASCIANDO IL POSTO A CHI INVECE RAPPRESENTA IL MOVIMENTO (E GLI ELETTORI CHE L'HANNO VOTATA)

non lo fa?

ne risponderà di certo non si preoccupi

alessandro 13.06.13 08:36| 
 |
Rispondi al commento

hai un futuro come ospite ad arcore....dallo sporcaccione

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:35| 
 |
Rispondi al commento

passa nel partito di silvio, forse lì trovi la sistemazione che cerchi!!!!!!!!!!!!

roberto rinaldi 13.06.13 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Cara cittadina, nella sua dichiarazione d'intenti lei ha promesso di rassegnare il mandato qualora non fosse stata più in sintonia con il Movimento e la sua base.

Con il suo attacco strumentale a Grillo, utile solo a chi sta calunniandolo per affossare il M5S, lei si è ampiamente dimostrata in distonia con la base.

Rispetti la promessa fatta, anche grazie alla quale è stata eletta.

SE NE VADA!

antonella g. Commentatore certificato 13.06.13 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Sig.ra gambaro,se cosi' si puo' chiamare',non eri e non sei nessuno,hai avuto un po' di notorieta' grazie a grillo eadesso sputi addosso alle persone che ti hanno messoli',invece di polemizzare se non sei daccordo col movimento torna nella fogna da cui 6 uscita e dimettiti,vai a lavorare,p.......

ilari zanetti 13.06.13 08:25| 
 |
Rispondi al commento

le modalità con cui la tipa ha colpito grillo si commentano da sole; nella lontana ipotesi che ciò sia involontario e casuale, le consiglio di accettare il lauto invito che certo riceverà da floris e tolksciò vari, per andare in tv e porgere le dovute scuse all'unico italiano capace di attacchare gli oppressori politico-finanziari !!! abbella, vai in tv e spiazzali facendo pubblicamente le tue scuse a grillo !!!!!

ina ghigliot 13.06.13 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che l'etica dovrebbe imporre, in casi come questi le dimissioni e il ritorno alla vita "normale". Non può essere che una persona vada in parlamento coi voti di elettori che appoggiano le sue idee e poi passi ad altri schieramenti con altri programmi. Questo io lo chiamo tradimento. Visto che l'etica non è una parola conosciuta da questa agente ci vorrebbe una legge che lo impone. Ma poi come farebbero ad inciuciare?
Il disgusto cresce..ed è vera la massima che dice "chi dice di combattere la dittatura dall'interno è già complice".
Sono sicuro che questo non valga per tutti i cittadini 5S, però quanti traditori aspettano nell'ombra di dare la loro coltellata al movimento?
Non c'è più tempo signori, i forconi s'avvicinano e loro continuano a giocare. Bene, godetevela finchè dura, poi piangerete lacrime amare. Noi di lacrime non ne abbiamo più, siamo pronti a versare il sangue..nostro e loro!

stefano t., barcellona (spagna) Commentatore certificato 13.06.13 08:18| 
 |
Rispondi al commento

fuori dalle palle.........te ne devi andare perche' vali meno di zero
non sei degna di fare la nostra portavoce.....ma la serva della puttanazza di sel

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 13.06.13 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Se uno vale uno non è possibile cacciare la senatrice perchè ha espresso un parer, se no anche grillo va cacciato quando sbaglia. Rotodà, Gabbanelli, immigrazione, giornalisti.
Criticare sul merito serve, sparare a zero contro tutti serve solo a far scappare le persone.
Se uno insulta gli altri deve accettare l'insulto, se uno critica, anche giustamente deve accettare le critiche, altrimenti ecco cosa succede.

enrico cosimi 13.06.13 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccellentissima Onorevole Gambaro, perche' certe critiche non le ha fatte direttamente al Sig. Grillo senza l'intermediazione della stampa?In qualsiasi gruppo o partito politico i componenti dello stesso non si permetteranno mai di criticare in pubblico il loro leader.Non ho mai sentito un senatore od un deputato del PDL o PD criticare im modo cosi' eclatante Berlusconi o Letta o chicchessia.Ma dove credete di stre, al mercato?Oppure e' tutto studiato e premeditato?

Giovanni Effe 13.06.13 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sono rotta di questi voltagabbana che sono saliti (a suo tempo) nel carro dei vincitori eppoi una volta eletti fanno vedere il loro vero volto, cioè ignoranti che pensano al proprio interesse (andare nel gruppo misto e non andare a casa e lasciare il posto a qualcuno più decente), spero che questa legislatura duri poco perchè si abbia la possibilità di dare voce e spazio e talento a gente migliore di questi che abbiamo avuto e che hanno già cambiato casacca. Comunque confido ancora in quelli che stanno in parlamento a lavorare per Noi, grazie ragazzi sarete di nuovo confermati.

Franca B. Commentatore certificato 13.06.13 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici non serve discuter su chissà quale democrazia debba esserci nel movimento , serve che il movimento lavori x cambiare l Italia, discutere se i toni sono alti o bassi o se l inventore del movimento esagera o no , fa solo bene ai giornali. Oggi i giornali sanno che rischiano il loro "finanziamento pubblico" ed è chiaro che vi vogliono ostacolare. ... È allora cari amici lavorate per l Italia, non per i media.
Corrado vada

Corradino Vada, Beinette Commentatore certificato 13.06.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,
oltre che con la senatrice Gambaro, dovresti scusarti con gli otto milioni di idioti( me compreso) che ti hanno votato a febbraio...

Bruno V. 13.06.13 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La gambaro si deve dimettere perchè(come dice lei) non è più in sintonia con l'M5S......Grillo usa toni un pò forti ma comunque i concetti espressi sono sempre giusti

Giudici Paolo, Alassio Commentatore certificato 13.06.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento

La senatrice ha detto nel caso un parlamentare m5s si fosse trovato in dissenso con i principi d movimento sarebbe stata giusta l'espulsione. Ora lei è in dissenso con Beppe nn con i principi del movimento. Fate troppa cagnara quando qualcuno usa il cervello. Beppe non è il movimento. Beppe può sbagliare e di errori ne abbiamo visti. Un gruppo di attivisti che non tollera i pensatori nn supera il 15%.
Si dovrebbe discutere sul merito con pacatezza civilmente.
Io vedo solo cervelli spenti che seguono un capo. Nn si va lontano così.

Guido 13.06.13 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gambaro se ne deve andare!

Flavio P., Brescia Commentatore certificato 13.06.13 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Avete ascoltato l'intervista rilasciata da Furnari, l'altro tarantino coma Labriola, passato al gruppo misto?
Con la faccia da culo Eolo il dio del vento cazzaro ha detto che il Movimento 5 Stelle non cambierà l'Italia!
Furnari, fino a ieri non eri nessuno, poi sei diventato UNO. Uno che doveva portare avanti il lavoro per la gente che ti ha votato.
La tarantina Labriola è l'altra miracolata: lei che aveva preso solo un voto (il suo) alle elezioni comunali di Taranto nel 2010.
Addio, a non rivederci più.

M. Mazzini 13.06.13 07:57| 
 |
Rispondi al commento

E' una puttana da quattro soldi!!!!!!!!!!!
Chi si vende tradendo il mandato e gli elettori deve dimettersi altrimenti ci pensiamo noi con le buone o le cattive a farla dimettere.Accertato oramai che il solo problema sono i circa 30.000 euro al mese ti suggerisco di trovarti un posto dove andare a scopare forse guadagni di più. Naturalmente non confrontarti con le altre ragazze che fanno questo lavoro perchè quelle hanno dignità da vendere.!!!!
Se non riesci a trovare un posto dove andare a lavorare o clienti da soddisfare puoi sempre contattare la rete, sono certo che ti aiuteranno.
Vai a fare in culo brutta schifosa bastarda.

Antonio Tirino 13.06.13 07:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa esige le scuse pubbliche!

Paolo Ancona 13.06.13 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe..di errori ne sono stati fatti sicuramente per inesperienza, ma se espellete anche questa senatrice non so se sarà un bene..certo è una spina nel fianco..ma basta discuterne..Mi ricordo nella Lega Maroni che contestò anni fa vivacemente il capo e ora gli ha fatto le scarpe..ma non credo sia il caso della senatrice..al massimo avrà due mandati e questa è la democrazia,secondo me, il RICAMBIO...
Rifletti ti prego non solo l'Italia, ma il mondo ti guarda...
cordialmente
luisa

luisa l., roma Commentatore certificato 13.06.13 07:50| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si permette la "Senatrice" Gambaro di giudicare lo stile di comunicazione di Beppe!!!
roba da matti!!!
Le sua urla..il suo sudore...la sua rabbia...sono la nostra rivoluzione...sono l'unico modo (per ora)di farci sentire anche nei mezzi di informazione che ci oscurano o ci massacrano ogni giorno!!
Ma si rende conto che non aspettano altro per farci uscire di scena??
Queste dichiarazioni pubbliche danneggiano il movimento...lo stesso che l'ha eletta!!!
Vergognati!!!
Dimettiti..carogna...ti sei già scordata perchè ti trovi dove ti trovi eh!!!

Gianni Belli 13.06.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti alla senatrice per le sue dichiarazioni, mi chiedo se la sig.ra abbia acceso il cervello prima di parlare, ed adesso ha anche il coraggio di minacciare denunce contro grillo..... Questi signori che si fanno eleggere dopo il lavoro di Beppe grillo e poi se ne escono con commenti fuori luogo per darci in pasto ai giornali e giornalisti hanno rotto i coglioni!!!!!!!!
Forza Beppe non mollare!!!!!!!

Daniele milanesi 13.06.13 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Cara SENATRICE , eri una CITTADINA, e da zero eri passata a uno finalmente, per meriti non certo tuoi.
Sei tornata quello che veramente eri.
MENO DI ZERO.
NIENTE.
AUGURI PER IL TUO NUOVO INCARICO.
DORMIRE, E PRENDERE I SOLDI DAGLI ITALIANI.

Francesco ettorre 13.06.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento

La "senatrice" nel suo curriculum scrive: Penso ad un Parlamentare che nel caso non fosse più in
sintonia con il M5S, grazie al quale è stato eletto, la sua base, i suoi principi,semplicemente si debba dimettere.
http://www.vignola5stelle.it/vignola/pdf/Adele.pdf

quindi DIMETTITI

Giulia G., PALERMO Commentatore certificato 13.06.13 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Classico da italiano si dichiara una cosa e se ne fà un'altra.......che schifo!!!!!!

Massimo C. 13.06.13 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Parlando fuori dai denti voi lo vedreste un movimento 5 stelle composto da tante Gambaro e privo di Grillo ??? Uno vale uno è un obbiettivo, ma mentre siamo in guerra, e lo siamo, non ci possiamo permettere senatrici che contestano l'operato del fondatore, o siamo anche noi come il PD che ha silurato Prodi all'elezione del presidente della repubblica ? Cosa pensa di ottenere la senatrice Gambaro, in questo particolare e delicato periodo mettendosi a bisticciare con Beppe ? Io credo voglia un alibi per poter mettere le mani sui privilegi della sua posizione. Si è stancata presto della lotta, complimenti per la coerenza senatrice.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Credo che debba scalare una posizione nella classifica del "microfono di legno".
Saluti a tutti.

Sandro Tieri, Popoli (PE) Commentatore certificato 13.06.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Noto che i "marpioni" che ristagnano nel parlamento da 30 anni hanno pesantemente influenzato la Senatrice.................UNO (UNA) IN MENO! AVANTI UN'ALTRO (ALTRA).

Sandro Tieri, Popoli (PE) Commentatore certificato 13.06.13 07:08| 
 |
Rispondi al commento

IN MOVIMENTO!
La Democrazia diretta al momento rimane pura utopia, non si può pretendere che questa diventi una realtà dalla sera alla mattina, è come un’albero, va seminato, concimato, irrigato, per poi raccoglierne i frutti. E allora? Se serve diamoci anche una forma di partito, creiamoci una forma di direttorio, l’importante è e rimane il fine! non i mezzi!

Reli B., roma Commentatore certificato 13.06.13 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una guerra del PD-PDL-SEL-Lega e vari altri partituccoli più giornalai e teleimbonitori. I dissidenti ad orologeria dovrebbero essere marcati stretti dai Militanti del M5S e riportati in carreggiata dove possibile o isolati. Quì non è questione di intransigenza ma di buon senso. Il nostro Movimento non deve essere affondato dall'interno da questi sabotatori prezzolati e ansiosi diarie e di notorietà. I toni tanto criticati di Beppe, sono sempre gli stessi, sono sempre quelli che hanno dato visibilità al movimento e sono rivolti contro persone che hanno minato e continuano a minare la vita democratica del nostro paese. E' evidente che in Italia non esiste una sinistra contrapposta ad un comitato d'affari chiamato PD-PDL, l'hanno dimostrato chiaramente mettendosi insieme, contro il M5S, tutti.Il M5S non ha bisogno di politicanti. Fra qualche mese/anno, anche gli Italiani più stupidi si renderanno conto che questo governo è inutile perché non riuscirà a risolvere i problemi del paese è troverà il modo di rubare ancora i nostri soldi. Purtroppo la ricostruzione viene fatta sulle rovine e le rovine dell'Italia sono ormai evidenti.

Giangiulio Utzeri, Brescia Commentatore certificato 13.06.13 07:00| 
 |
Rispondi al commento

una persona eletta dopo essersi presentata all'interno di un programma e di un simbolo non ha nessun diritto di cambiare programma e simbolo solo per interessi personali ben fatto da parte di Grillo a chiderne le dimissioni,e'una vergogna del parlamento italiano quella che una persona eletta possa passare da un gruppo parlamentare all'altro senza essersi dimesso.Proviamo a presentare una proposta di LEGGE che per cambiare "GABBANA"ci si dimette da dove si hanno ricevuto i voti ci si ripresenta alle prossime elezioni Non si vendono i voti dei CITTADINI al miglior offerente.Usando i media di chi e disposto ad acquistarli. Non ne ha nessuna autorizzazione.E una VERGOGNA che ci comporti ancora alla "CAPEZZONE"

renato battiston 13.06.13 06:58| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DAGLI ZEBEDEI PURE TU! PREZZOLATA! Ma come sarebbe a dire? Tutta l'Italia è incazzata nera con questa classe politica! Mentre qui' leggo tanti "buonisti" (falsissimi!) che criticano toni accesi, criticano la bestemmiuccia, l brutta parola rivolta a qeusto o a quel politico di m....MA TUTTI QUELLI CHE PARLANO COSI' (compresa 'sta Gambaro) un motivo per essere incazza ce l'hanno?? Oppure hanno lavoro, una casa propria, magari una casa che affittano, due settimanelle di vacanze l'anno....IO HO 49 ANNI E VIVO CON MIA MADRE in una casa che per fortuna mio padre mi ha lasciato! Non ho una assunzione da 3 anni, contributi zero e NESSUNA POSSIBILITA' DI FUTURO PENSIONISTICO! IO STO INCAZZATO NERO e non la voglio dentro al Movimento, una che fa la monaca, VOGLIO GENTE CON IL SANGUE SUI DENTI!!! Un calcio ALLE TERGA E FUORI DAI C.....!!!

Luciano Ruggieri 13.06.13 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è tempo per pensare alla Gambaro, lei e chi come lei vuole fare il doppio gioco deve andarsene. Urge concentrarsi sulle prossime mosse contro il sistema. Presto aumenteranno l'IVA con la farsa dell'IMU e così facendo colpiranno tutti ricchi e poveri allo stesso modo. Risultanza: i poveri sempre più poveri. Potere d'acquisto sempre più limitato, pil già in caduta libera soffrirà di una ulteriore netta diminuzione, meno richieste uguale meno lavoro e tante imprese sul lastrico. Il ministro dello sviluppo ha dichiarato a Confindustria che aumenteranno l'IVa ed è stato fischiato dagli industriali. C'è bisogno di parlare di questo, dei cittadini messi alla fame. Bisogna farsi sentire in parlamento e sul blog. Aumentano l'IVA e stanziano trance di miliardi per nuove navi militari. Insomma il movimento 5 Stelle non può aspettare il voto per sfinimento ma deve porsi come faro, cosa che non sta avvenendo per causa di Scillipoti a 5 stelle e causa dello spostamento dell'interesse su cazzate e non sulle basi su cui è montata la protesta ...

Luca 13.06.13 06:50| 
 |
Rispondi al commento

Non sono completamente daccordo con le dichiarazioni della Gambero, ma su una si.
Seguo Beppe da tanto tempo, conosco il suo modo di esprimersi nelle piazze e nei teatri, ma negli ultimi tempi, quando si rivolgeva ai rappresentanti dello stato, alcune volte ho trovato le sue esternazioni, i suoi attacchi molto fastidiosi, avrebbe potuto farlo con termini più pacati e meno aggressivi.
Facendo così Grillo, dà ai media il "LA" per essere attaccato e in questo modo non viene dato risalto alle cose buone che stanno facendo i ns rappresentanti del M5S, in più con il suo fare aggressivo, alcune volte, mi sembra poco democratico nei confronti dei "cittadini" che ci rappresentano i quali, a volte, ho l'impressione che non si possano permettere di esprimere un proprio giudizio per timore che il "capo" li richiami, o nei peggiore dei casi li espelli dal movimento.

Maria L., Roma Commentatore certificato 13.06.13 06:39| 
 |
Rispondi al commento

>

PECUNIA NON OLET

cristiano ruffolo 13.06.13 06:28| 
 |
Rispondi al commento

La ormai onorevole e non Cittadina ha volontariamente usato i media nemici del popolo (che ragiona) per giustificare le sue rimostranze invece di proporle entro i confini del movimento.
Atto definitivamente concepito per danneggiare il movimento. Ora anche l' arroganza di ottenere le scuse......
Fare in modo di non farla sentire piu' "a suo agio" in parlamento e fuori. Questa e' l'inizio di una rivoluzione che potra essere pacifica o non.

Julio De Liso Commentatore certificato 13.06.13 06:06| 
 |
Rispondi al commento

beppe non puoi governare da solo è pura utopia, non illudere il popolo,fa un accordo con il pd e sel cercando un compromesso,solo cosi potrai cambiare e innovare il paese.

de mitri enzo 13.06.13 05:37| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe capire chi c'è dietro questi spunti improvvisi da parte dei politicanti nostrani. Mi sembra strano che da un momento all'altro si arrivino a certe conclusioni e, soprattutto, le si palesino attraverso le interviste televisive.

Se è vero che bisogna imparare dal passato, già i latini dicevano: " Divide et impera"

http://it.wikipedia.org/wiki/Divide_et_impera

Ghino 13.06.13 03:43| 
 |
Rispondi al commento

tutto ciò accade perché le parlamentarie non hanno saputo trovare un campione sufficientemente rappresentativo dell'elettore a 5 stelle.... io credo che sia stata malafede e mi sono reso ex iscritto e dissidente... o forse non è stata malafede ma stupidità e allora non va bene neppure così perché non ho piacere di mandare stupidi a rappresentarmi in parlamento..... in entrambi i casi me ne sarei andato comunque e così ho fatto.

spengandolo meglio.... le prime liste civiche di simpatizzanti beppe grillo antecedenti alla certificazione e alla creazione del marchio registrato a 5 stelle (vergognoso registrare um marchio di un partito come fosse una bibita) erano un accozzaglia di personaggi che non avendo trovato spazio dentro i vari partiti comunisti (rifondazione o comunisti italiani o comunque ex ex ex PCI) hanno pensato bene di buttarsi sul nuovo taxi.... quando il m5s ha attirato un grande numero di scontenti sia della coalizione destrorsa che di quella sinistrorsa la base è diventata circa 55% simpatizzante da sinistra e per il 45% simpatizzante da destra.... ora voi mi potete capire che avere un movimento 55% sinistro e 45% destro ma con i senatori e deputati 90% sinistri e 5%centrosinistri e solo il 5% centrodestri e forse nessuno destro vero.... non può quella gente miracolata dalle follie di grillo essere un campione sufficientemente rappresentativo degli elettori e infatti il 40% degli elettori si sono squagliati in 3 mesi..... senza contare l'ncazzatura dei veterani del blog che sono stati considerati nulla.

bruno bassi ex iscritto dissidente 13.06.13 03:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al sig. gianluca ferraresso Commentatore certificato 13.06.13 02:41

Io ho votato M5S perché dovo avere sentito l'ennesimo VAFFAN accompagnato da frasi interessanti, ho deciso, nonostante i VAFFAN mi infastidissero, di di scaricare e leggere il programma del Movimento.
Questo programma coincide con le mie convinzioni politiche,. E' un programma chiaro nell'espressione, di facile comprensione per me, basato su principi di equità sociale che condivido, eccetera.
Anche io sono un elettore non iscritto, contrario da sempre a PD-PDL perché per convinzione personale ho sempre avuto poca stima di questi partiti (e i fatti emersi lo dimostrano).
Non sono contrario a Beppe Grillo ma per favore le ultime elezioni hanno registrato un numero di astenuti abnorme. La mia spiegazione è che chi voleva votare M5S è stato a casa e non per colpa della senatrice. Può essere una spiegazione che non mi attiri ulteriori insulti?

Ivan.Italico 13.06.13 03:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gambaro se tu fossi in buona fede sapresti che è SOLO grazie ai post e all'ATTIVITA'(trentennale!) di Beppe che noi parliamo di te. Chi sei Gambaro? Credi davvero che qualcuno (oltre i tuoi parenti) abbia votato...te???

arturo cinque 13.06.13 03:20| 
 |
Rispondi al commento

LA GAMBARO HA RAGIONE ! GRILLO SI DEVE SCUSARE CON TUTTO IL MOVIMENTO, PER AVERGLI DATO LA POSSIBILITA' MA...QUANTI VOTI HA PRESO ? E QUANTI DI QUELLI CHE L'HANNO VOTATA ERANO PARENTI O AMICI ? A QUALE MU ERA ATTIVISTA DA QUANTO TEMPO ? CHE "GAVETTA" HA FATTO ? VORREI SAPERLO !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 13.06.13 02:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Ivan Italico, 
sono perfettamente d'accordo: mai offendere, specialmente attraverso internet.
Puo' essere che la Gambaro sia in buona fede.
Cio' non toglie che qualche dubbietto possa rimanere, a fronte del suo intervento senza logica, ne' nella prima parte ne' nella seconda.
Ripeto: senza logica.
Come ha potuto credere che Grillo abbia attaccato il Parlamento a testa bassa senza distinguere il prezioso lavoro fatto dai parlamentari del M5S?
Questo bisogna chiederselo, prima di fare ogni altra considerazione.
E' impossibile che Grillo attacchi i suoi parlamentari:
ha detto che i suoi parlamentari hanno trovato una situazione indecente.
E quotidianamente pubblica sul blog i video degli interventi in Parlamento.
Inoltre perche' la Gambaro ha criticato apertamente Grillo facendosi intervistare da una tv che lei stessa, quale appartenente al M5S, ritiene ostile?
Qualcuno me lo sa spiegare?

Sergio A. Commentatore certificato 13.06.13 02:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NE RESTERA' UNO SOLO... ANZI DUE... GRILLO E CASALEGGIO !
ED IO CONTINUERO' A VOTARLI ! ( SE SI CANDIDASSERO) ..MA NON HANNO LE PALLE !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 13.06.13 02:33| 
 |
Rispondi al commento

l'albero del cambiamento ha delle mele marce ma da comunque ottimi frutti,forza BEPPE!LETTA NON ARRIVA A FINE ANNO!COME DIREBBE LA LEGA NORD:LETTA NON STAPPA LO SPUMANTE!EHEHEH

pietro p., collecorvino(PE) Commentatore certificato 13.06.13 02:28| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che la cittadina Gambaro si sia montata la testa e che sia ormai convinta di essere stata votata per le sue idee (???). A casa, a stirare.

Marco C. Commentatore certificato 13.06.13 02:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Comunque per fortuna ci sono molti parlamentari 5 stelle coerenti con la base. Penso che molti di loro stiano davvero combattendo una guerra dura in quel letamaio di parlamento incostituzionale. Per esempio c'è il tenace giovane Di Battista vera bandiera 5 stelle, istruito, onesto, virtuoso. Uno come Di Battista da sempre ha incarnato lo spirito del M5S. Purtroppo, invece, alcune pecore nere ci sono, ma era inevitabile, non mi sorprende, gli scilipoti sono sempre esistiti anche nei partiti, era mai possibile che il m5s ne fosse immune? certo i scilipoti per i partiti poco cambia, mentre per gli elettori 5 stelle la cosa fa un po' più incazzare.
Comunque guardate cosa dice Di Battista a proposito di questo argomento (per chi non lo sapesse):
http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/11/di-battista-m5s-i-toni-di-grillo-giusta-e-sana-incazzatura-per-salvare-litalia/236318/

Antonio I. Commentatore certificato 13.06.13 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Rispondo ai commenti:
Sergio A. Commentatore certificato 13.06.13 01:38|
stefan 13.06.13 01:37|

Avete due punti di vista diametralmente opposti. Una cosa è per me certa, cioé che esprimete le vostre idee in modo schietto e corretto.

Io apprezzo il Vostro modo di esprimere le idee.
Mi permetto (visto che sono anziano) di consigluarVi di aiutare i parlamentari eletti da noi, anziché, come fanno molti altri, di offenderli.
Ricordatevi che sono partiti con un ideale uguale al Vostro, al nostro. Può darsi che 60 anni di vita non mi abbiano insegnato abbastanza a diffidare del mio prossimo, ma io non voglio vedere nella senatrice Gambaro, una persona che pensa soltanto ai soldi e ai beni materiali. Se così fosse avrebbe fatto meglio a candidarsi con altri.

Ivan.Italico 13.06.13 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe si fa un mazzo così su e giù per l'Italia e si è messo contro un intero sistema corrotto e marcio.
Lui ci sta solo rimettendo da tutto questo e dobbiamo essergli grati.
Perciò sentire parole come quelle della gambaro, comodamente seduta in parlamento grazie a beppe,
mi fanno davvero incazzare.
Non abbiate paura a cacciarla, anche se questo vogliono giornali e tv. La gente VERA capisce perfettamente cosa sta accadendo. Ti prego beppe non mollare adesso.

BASIC 13.06.13 01:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si fa a dire che non rispetta gli impegni? Io la ho ascoltata in un video su Youtube. Il mio punto di vista è che questa signora abbia detto cose sensate e non offensive. I fatti recenti, in particolare le elezioni comunali possono essere valutate come si vuole. A mio parere i risultati di queste ultime elezioni avvalorano la tesi della senatrice Gambaro. PD e PDL hanno perso voti e oltre il 50 percento degli aventi diritto non ha votato. Io interpreto questi dati come volontà non espressa di votare per il Movimento. Volontà che è stata frenata da atteggiamenti giudicati aggressivi da chi vuole una equità sociale che sia comunque temperata dal rispetto per il prossimo. Magari ho torto anche io. Ma se lasciamo che quelli che hanno decretato il successo di questo movimento se ne vadano allora resteranno i quattro somari. Invece di offendere portate ragionamenti.

Ivan.Italico 13.06.13 01:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA ALIMENTARE IL GOSSIP DELLA POLITICA SUL M5S.
I DEPUTATI CHE HANNO DA CRITICA LO FACCIANO NELLE OPPORTUNE RIUNIONI, BASTA EPURAZIONI, BASTA POST MOLTO POLEMICI E POCO COSTRUTTIVI, BASTA VOLTAGABBANA, SELEZIONATE ACCURATAMENTE I CANDIDATI.

Matteo S., Roma Commentatore certificato 13.06.13 01:48| 
 |
Rispondi al commento

ho votato m5s in emilia-rom. e come elettore pretendo che dai le dimissioni perche non mi rappresenti piu e darvi chiedere scusa per aver tradito il mandato che ti ho assegnato e che hai promesso nel momento della presentazione.DEVI DIMETTERTI TI HO VOTATO PER IL MOVIMENTO E NON PER IL GRUPPO MISTO.BISOGNEREBBE DENUNCIARTI PER TRADIMENTO DI IDEALI.

mario futuro, bologna Commentatore certificato 13.06.13 01:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ferma tutto.
Alcune considerazioni su quello che ha detto la Gambaro.

La Gambaro inizialmente accusa “i toni di Beppe Grillo, questa comunicazione sbagliata che viene dal blog, questi post che lui manda, un po' minacciosi”.
Visto che lei e' stata eletta in Senato proprio grazie ai toni, alla comunicazione e ai post di Beppe Grillo,
e' incredibile questa accusa, e' come se lei abbia segato il ramo sul quale e' seduta.

Ma le sue accuse continuano: “soprattutto l'ultimo che ha fatto sul Parlamento, che era proprio un attacco al Parlamento”.
E qui sembra che lei ritenga di essere stata attaccata da Grillo!
O perlomeno che Grillo abbia criticato il lavoro dei parlamentari del M5S.
Ma e' impossibile che Grillo attacchi i suoi parlamentari: ha detto che i suoi parlamentari hanno trovato una situazione indecente. Cosa ha inteso la Gambaro?

In conclusione, quello della Gambaro e' stato un intervento senza logica, ne' nella prima parte ne' nella seconda.
C'e' veramente da chiedersi perche' lo abbia fatto.
E perche' ha criticato apertamente Grillo facendosi intervistare da una tv che lei stessa, quale appartenente al M5S, ritiene ostile?

Sergio A. Commentatore certificato 13.06.13 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la senatrice gambaro è stata votata da tanta gente come me a cui sta bene che stia li dove'è e che dica tutto quello che pensa liberamente e senza doverne rispondere a talebani ,paranoici ,isterici e quant'altro;
non è lei che è cambiata ed ha cambiato modo di pensare , ma è un gruppo di esaltati che vogliono portare la paranoia e l'isteria nel movimento ; sono questi elettori che devono passare al gruppo misto,non la signora gambaro
spero che vada in televisione tutti i giorni e spari a zero contro tutti quelli che gli vogliono impedire di parlare; abbiamo bisogno di una come lei nel movimento ,una che non si fa comandare da padroni e isterici

stefan 13.06.13 01:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli interventi e le dichiarazioni di Di Battista sono meravigliosi.....arrivano al cuore.
Fin quando ci saranno persone come lui nel M5S mi viene da sperare che non sia tutto inutile.
È un momento difficile ma passerà.

claudia p. Commentatore certificato 13.06.13 01:31| 
 |
Rispondi al commento

NON SCHERZIAMO QUESTA SE NE DEVE ANDARE PRIMA POSSIBILE ,HA RAGGIUNTO IL SUO SCOPO ( DENARO) E'ADESSO CHE SE NE VADA NEL GRUPPO MISTO O CON BERL L'IMPORTANTE E CHE SE NE VADA.

mario futuro, bologna Commentatore certificato 13.06.13 01:21| 
 |
Rispondi al commento

io penso che la senatrice debba dimettersi .
Senza M5S starebbe a fare altro e se non rispetta gli impegni ..... A casa pure lei ..
Beppe e M5S sempre al Vs fianco

Alessandro storgato 13.06.13 01:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Senatrice Gambaro ha avuto il suo momento di popolarità adesso
può passare al gruppo misto starà in buona compagnia con Scilipoti, Razzi......Che tristezza!

claudia p. Commentatore certificato 13.06.13 01:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo commenti di persone che come me hanno interesse a capire davvero questa senatrice e altri commenti di persone che difendono ad oltranza Beppe Grillo l'Intoccabile. Perché intoccabile? Perché questa senatrice deve essere espulsa? Chi lo ha deciso? Come avete deciso? Continuo a leggere commenti che se ho il mio punto di vista sono un troll. Ma cosa vuole dire? Sono in mezzo a persone "diversamente educate" nelle espressioni e "diversamente inelligenti" nei ragionamenti?
Io ho votato M5S perché approvo il programma politico di questo Movimento.
Per quanto riguarda il sig. Grillo, trovo, come la senatrice che abbia spesso atteggiamenti sgradevoli. Il fatto di condividere con molti di Voi, la stessa scelta politica non mi entusiasma. Ritengo di rappresentare la opinione della maggioranza degli elettori che cercano un programma di governo dell'Italia che sia solidale con tutti i cittadini e non violento verso gli altri, cioé verso chi non la pensa come me. Non voglio offendere gli altri, si per umiltà e anche perché la vera solidarietà consiste anche nel dare agli altri il proprio apprezzamento per aiutarli a migliorare. Vorrei scrivere tanto altro ma chi legge?

Ivan.Italico 13.06.13 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le parlamentarie sono stato un fallimento...mi dispiace

michelemaria quinci, verona Commentatore certificato 13.06.13 01:14| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito Alessandro Di Battista parlare a braccia, col cuore, sulla guerra in Afganistan. Bravissimo.
Qualcuno che penso io dovrebbe essere solo addetto a pulire lo spazio dove lui passa.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.13 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono persone che come me impegnano il proprio tempo per dire che questa senatrice deve essere ascoltata. Non vuole uscire dal Movimento 5 Stelle, anzi vuole dare il proprio contributo. In risposta ci sono dei signori buzzurri che vogliono mandare AFFAN chi "difende" questa posizione. A parte il fatto che il "VAFFAN" è reciproco e di conseguenza essi dovrebbero essere i primi a ritornarci in quel posto da cui sembrano usciti di fresco, non vengano a dire di andarcene, altrimenti rimarrebbero quelli che erano, cioé degli impotenti. Impotenti politicamente, impotenti nel ragionamento e di conseguenza falliti. Non mi interessa che il signor Grillo o altri mi dicano che se non mi sta bene devo fondare il mio Movimento. Come ebbi modo di dire in altro post questa è la tipica risposta dei perdenti del PD (= PDL). Non me ne vado dal Movimento in quanto non mi sono mai iscritto e neanche penso di farlo. Grillo ha garantito per questa senatrice e se la deve tenere. Siete Voi (e anche io) che la abbiamo votata. Se volete mandare AFFAN... qualcuno, mandateci gli altri e non quelli che avete garantito e votato.

Ivan.Italico 13.06.13 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cara senatrice aveva assunto degli impegni poco tempo prima, con le persone che hanno votato in un certo modo, ma lei raggiunto il suo scranno, ha dimenticato tutto, tradendo chi ha riposto fiducia in lei e aspettative dal movimento.
Le regole vanno rispettate, anche se in questo paese è solo un modo di dire, e per il bene del movimento deve essere espulsa, non servono alla causa le persone che aspirano alla carriera e fanno di tutto per mettersi in mostra, dice bene Grillo che queste cariche sono un servizio al Paese non un premio alla persona.
SIA ESPULSA.

Domenico CIRMA 13.06.13 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi siate bravini, la Sig.ra Senatrice ha avuto il suo quarto d' ora di popolarità, ora ha tanto tempo x capire se era giusto e se ne valeva davvero la pena. Purtroppo la politica dà alla testa...di chi non la sà usare. Lei non aveva capito il compito assegnato, ora ha il tempo x afferrarlo. Spero solo avesse o abbia l' onestà di prendere una direzione chiara e precisa. Il M5S non deve essere penalizzato da noi stessi, lo stanno facendo tutti gli altri intorno. La Sig.ra spero chieda scusa a tutto il moVimento e si rimetta a lavorare per quel che le abbiamo chiesto di fare. Errare è umano, distorcere è malefico

tony t., Savignano s. Rubicone Commentatore certificato 13.06.13 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esempio di schizofrenia.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.13 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sentito l'intervista rilasciata alla Rai del neo espulso del M5S Alessandro Furnari
che afferma che si rende conto che il Movimento 5 Stelle ha fallito nel cambiare l'Italia e fallito in tutti i suoi Progetti!

Mi sento di dirgli:

Gentile Furnari,
la rendo partecipe del fatto che sono solo una manciata di mesi che i neo eletti 5 Stelle
sono al governo avendo come avversari tutti i partiti vecchi contro!
Quei partiti che ci hanno portato al baratro in cui ci troviamo oggi!
Il Movimento 5 Stelle ha palesemente contro tutti gli organi di informazione, sia quelli su carta che quelli televisivi,
a riprova del fatto che siamo la nazione fanalino di coda sulla libertà di informazione!
Nonostante tutto però sono state fatte proposte,disegni di legge e in pochi mesi i neo eletti non hanno mai mancato gli impegni istituzionali
a contrario dei molti rappresentanti dei vecchi partiti con record di assenteismo stratosferici!
Senza vergogna hanno votato contro a tutte le proposte fatte dal movimento nel pieno silenzio dell'informazione.
Addirittura la rinuncia di Fico delle indennita' di presidente della commissione di vigilanza Rai e' passato nel silenzio tombale dell'informazione italiana.
Bisogna combattere e la battaglia sara' dura ma se lei ritiene il movimento "fallito" dopo solo una manciata di mesi la prego di farlo usando il singolare!
Lei e' un fallito,
Lei e' incompetente,
Lei e' incapace nello assolvere il compito per il quale Lei si e' proposto e per il quale e' stato eletto!
Lei e quelli come lei sono il vero problema del nostro movimento!
Abbia la decenza quindi di usare almeno il singolare!
Parlare di se stessi al plurale e' il carattere distintivo dei vecchi politici!

Giuseppe Pasquino 13.06.13 00:46| 
 |
Rispondi al commento

gambero venduto VATTENE VATTENE

mario futuro, bologna Commentatore certificato 13.06.13 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, tutti abbiamo sentito con le nostre orecchie la Gambaro nell’intervista a Sky, inequivocabile.
Stasera ho sentito sul Tg Sky che lei pretende le scuse da Beppe e pretende di rimanere nel Movimento!
Credo che la misura sia colma! Questo è un comportamento semplicemente schifoso. Non aggiungo altro per non fomentare altro odio.
Ed ora vediamo se i suoi colleghi hanno i cosiddetti co…., visto che molti lo mettono in dubbio..

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 13.06.13 00:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La vera speranza è riuscire a REALIZZARE le idee di Beppe Grillo. E questo non si può fare continuando a restringere il cerchio ai duri puri astiosi e allineati che sono e resteranno sempre una minoranza incapace di incidere veramente. Io mi domando perché, con tutti i delinquenti che siedono in parlamento, con tutti i collusi, mafiosi, servi che abbondano nei posti di potere gli strali debbano ricadere sempre su gente come Rodotà, Gabanelli o persone non perfettamente allineate ma pur solidali con il movimento. Mi dispiace dirlo perché nutro sincera stima per Beppe e gli sono davvero grata per i sacrifici che ha fatto per portarci fin qui ma sembra che se la prenda molto di più con i potenziali concorrenti che condividono buona parte delle sue idee, delle nostre idee, che non con i veri nemici. E i veri nemici, grandi come multinazionali, non si possono sconfiggere se non si allarga il consenso e se non si raggiunge una dimensione europea. Se vogliamo davvero una nuova forma di democrazia partecipata se vogliamo davvero che le idee di Beppe diventino realtà dobbiamo uscire dall'autoritarismo carismatico. Giulia


È la solita storiella all'italiana maniera...hanno sfruttato la scia vincente del M5S per andare in parlamento ad aggiustarsi i CAZZI loro.....cacciate i traditori

Giuseppe arru 13.06.13 00:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sapevo quasi con certezza che diversi pivelli si sarebbero fatti eleggere per la carriera,i privilegi etc.....ciò che non ho calcolato è che sia potuto accadere tutto in cosi poco tempo.
Non esistono parole per giudicare gente simile, posso dire con piena certezza e convinzione che un qualsiasi mafioso corrotto che sta in parlamento dimostra 100 volte più coerenza e affidabilità.
Sono altrettanto sicuro che un giorno,non so quando, queste persone pagheranno molto amaramente
le loro azioni infami.

yuva m., mantova Commentatore certificato 13.06.13 00:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Per un movimento che d'emblèe è riuscito a portare in parlamento 163 fra deputati e senatori è fisiologico che ne abbia perso per strada un certo numero, personalmente ho votato più l'idea che i candidati. Importante è che per la prossima tornata elettorale si prendano le misure adeguate per non ripetere l'errore.

carlo b., LECCE Commentatore certificato 13.06.13 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I cattivi risultati della Sicilia hanno dato fastidio a tutti noi
L'uscita della signora non è delle migliori ma anche lei come beppe e un essere umano
I tempi della critica mi inducono a pensare che è in buona fede
I toni sono pacati ci ha messo la faccia non c'è la ricerca del dolo ma forse la ricerca il richiamo a beppe di stare più vicino ai ragazzi a Roma
Beppe e con lui tutti noi siamo amareggiati dal cattivo esito elettorale
Chi ci ha speso tante energie e più amareggiato e sconfortato
Sembra inutile dire la verità alle persone non la vogliono sapere , anzi ti (ci) tacciano come disfattisti detrattori o peggio infami c'è un popolo di tifosi ciechi che continuano a dissetarsi con la sabbia

Riccardo Garofoli 13.06.13 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno onesto intellettualmente mi dicesse cosa c' è di sbagliato in questo articolo:

http://www.giornalettismo.com/archives/979787/perche-adele-gambaro-potrebbe-aver-fregato-beppe-grillo/

senza insulti e con motivazioni sensate in un corretto italiano.... sarei profondamente grato. Grazie.

enzo f., genova Commentatore certificato 13.06.13 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come è difficile esser diversi in mezzo ai "normali"quando la normalità è diventata l'arroganza,il ladrocinio,lo sperpero,la mancanza di dignità. E' difficile vero Dottoressa Gambaro? Chi è Lei? Chi Le ha ispirato le parole usate per presentarsi candidata? Belle parole!!Peccato che i fatti siano diversi!! Era questa la sua diversità? Trovare il sistema per integrarsi e aggregarsi alla Grande Greppia? Poteva evitarcelo sa? Ma cosa vuole, siamo nel Paese dei Balocchi, patria di Pinocchio e di Lunghi Nasi. Ha vissuto il Suo Momento di Gloria, ora,chiuso il sipario, si accomodi all'uscita. Non sentiremo la Sua mancanza, però, cortesemente lasci il posto a chi la Sua diversità la portata con onore. Si asciughi la bocca, che ancora sbava per gli sputacchi rivolti ad una Persona che DA SEMPRE, consapevole di pagare il proprio Pensare a caro prezzo NON ha MAI smesso d'esser scomodo. Ritorni alla Libera Professione, usi il suo "talento" in altri luoghi più consoni al Suo ardire. Vada, vada veloce, di Lei cercheremo di scordarci, purtroppo non sarà facile supplire al danno provocato. Cortesemente, NON passi dalla cassa, anzi, renda i 30 denari indebitamente percepiti, la Storia insegna che non hanno portato fortuna a chi li ha ricevuti. Sa, a volte capita che chi di sputo ferisce, di sputo perisce, non ne abbia a male se qualche suo concittadino, Anima Semplice, che ha posto una croce sul Suo nome credendo alle Belle Parole sopra menzionate,ora, nel vederla le riservi altre odi, non proprio piee. Noi, Semplici,siamo come le formiche, nel nostro piccolo ci incazziamo, e il Formicaio sta messo male, ma tanto. Il brusio si sta trasformando in un Urlo che travolge. Mediti Dottoressa, mediti e torni a fare la mamma, la moglie. Torni nell'anonimato. Trovi un minimo di dignità e si tolga di torno. Il danno è fatto. Taccia, perchè il Silenzio è d'Oro, Lei ha perso l'occasione di attuare questa regola.Non creda che uno scilipoti in più o in meno non fa differenza, non X ilM5S.Giacomo.

Giacomo Facchini 13.06.13 00:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

la classica persona da: "qui lo dico e qui lo nego"...deve essere espulsa dal movimento immediatamente!...chi non rispetta gli impegni presi con gli elettori deve essere espulso!...tanto è ovvio che un personaggio del genere non si dimetterà mai dalla carica istituzionale...quindi che sia almeno chiaro e inequivocabile che non rappresenta più il movimento!...

davide p. Commentatore certificato 13.06.13 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gambaro, fai ciò che vuoi, denuncia, fai casino....

Le tue critiche DOVEVI farle in altra sede, non sputtanare quelle altrui in un momento in cui tutto abbiamo bisogno, fuorchè di altre cazzate da dare in pasto al gossip quotidiano, che già ci massacra con gusto e ampi risultati.

Per altri giorni si parlerà di questo e non delle proposte, emendamenti etc etc etc etc, come ben vedi sta già accadendo e con cui M5S ne esce con la figura del dilettante allo sbaraglio, per giunta solo litigioso.

Delle cose di cui dovresti essere impegnata a fare, per cui sei stata mandata in Parlamento e per cui sei pagata non si parla.
È questo che fa bene al moVimento.?
NO.

Ma te la sei fatta una domanda, questa:
l'intervista ha fatto bene al moVimento?

Datti una risposta e tira le conseguenze.
Io, dopo questa domanda e successiva risposta le conseguenze le ho tirate:

ALZA I TACCHI, VATTENE PER LA TUA STRADA E A NON RIVEDERCI. TU NON MI RAPPRESENTI.

Enrico Valsecchi, Lecco Commentatore certificato 13.06.13 00:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Beppe, tu sei il "porta"voce, non ti si addice il ruolo di "togli"voce: puoi fare grandissime cose per il bene del movimento come tantissime ne hai fatte in passato, per favore continua a seguire quella linea che il movimento ne ha disperatamente bisogno, specialmente ora!
Non si diceva, riguardo Napolitano, che è ridicolo nel 2013 parlare di reato di lesa maestà?
La senatrice Gambaro ha espresso delle opinioni, anche io le ritengo pessime, inappropriate e nocive per il movimento, ma sono opinioni e giudicare l'operato della senatrice è compito dapprima dei suoi colleghi e quindi della "base". Stop.
Ero a piazza del popolo un paio di settimane fa e apprezzai enormemente l'incipit dell'intervento "[...]finché voteremo un leader, ci troveremo sempre in queste situazioni..io voglio piano piano, non diventare più il leader, integrarmi con loro [...]"
La propulsione che serve a rilanciare il movimento non è nella dichiarazione ad effetto pro/contro ma nelle migliaia di attivisti che ancora non hanno compiuto quell'ultimo passo per PARTECIPARE: troviamoli e diamo loro una voce! Ognuno di noi è + credibile per i propri parenti e amici di rete-vattelapesca... per sconfiggere la macchina del fango, servono 500.000 micro-antenne che combattono la disinformazione, null'altro. QUESTO, a mio umile parere, meriterebbe l'attenzione del "porta"voce! :)

Franco O., Roma Commentatore certificato 13.06.13 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Questi falsi non possono usare il M5S come trampolino di lancio per poi mettersi con altri partiti se si dissociano devono tornare a casa ,no che restano se arrivi con un partito o movimento e ad un certo punto non condividi più le idee te ne VAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

FERNANDA D'ALONZO (fernanda d'alonzo), fernandadal@hotmail.it Commentatore certificato 13.06.13 00:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se la senatrice vuole cambiare aria lo puo fare ,è un suo diritto , ma non dia le colpe della sua scelta ad altri che fino a qualche mese fa ha osannato....

carlo cafarelli, sulmona Commentatore certificato 13.06.13 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Non confondiamo le cose come fanno questi del PD che vengono sul blog a difendere la senatrice in nome del diritto alla critica :
1° nel PD non c'è nessun diritto alla critica e questo è facile saperlo basta domandare a Pippo Civati, che vi dirà cosa gli è stato detto se non la smetteva di fare critiche alla direzione e al governo
2° la senatrice non ha fatto nessuna critica...a dato appuntamento ad un giornalista per nuocere al movimento tramite l'attacco a Grillo (tra l'altro precisando che non l'ha mai visto...) sapendo bene che i giornali non aspettano altro!
Ma questa senatrice non si rende conto neanche minimamente che è riuscita a fare due giorni la prima pagina dei giornali di regime contro il M5S? Oggi travestendo questa sua incompatibilità con il programma del M5S : in critica costruttiva : cerca di prendere quelli del M5S per degli idioti (come sono avezzi a farlo quelli del PD e PDL con i loro elettori)
Cara Gambaro non ci rappresenti più come senatrice del M5S, e in linea con quello che hai detto in precedenza : dovresti dimissionare, lasciare l'incarico, ma se proprio è il denaro che ti interessa, tieni lo stipendio ma vattene dal gruppo M5S, altrimenti saranno gli iscritti al M5S che se ne andranno, perchè di gente come te, Prodani e Pepe non ce ne bisogno per la crescita del movimento, per conto mio : fin che non sapro' che ve ne siete andati realmente cesso la mia collaborazione (tra l'altro da voi a Roma domandata) con il M5S meetup Europa, non trovo logico fare del lavoro quando poi c'è qualcuno che per ragioni "sconosciute" (da lei, ma ben note a noi) da ai media e partiti fogna il bastone per bastonarci !

gianni d., Creteil Commentatore certificato 13.06.13 00:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

COME SOSTENITORE DEL MOVIMENTO TI PREGHEREI DI ANDARE A CASA INSIEME AGLI ALTRI PD E PDL SIETE SOLO DEI LADRI AUTORIZZATI!!! BEPPE GRILLO DICE DELLE VERITA'CHE SONO SCOMODE X CHI CI HA RUBATO NON SOLO IL PRESENTE MA SOPRATTUTTO IL FUTURO,!!!

Francesco Pertici, San Miniato Commentatore certificato 13.06.13 00:00| 
 |
Rispondi al commento

GAMBERALE NON CI RAPPRESENTI, VATTENE .

calogero capuano, pianello val tidone Commentatore certificato 12.06.13 23:59| 
 |
Rispondi al commento

cerchiamo di unire e non di disfare.
il dissenso é lecito anche dentro i gruppi piu uniti.
sii piu presente in parlamento e dai il tuo prezioso contributo. un po di autocritica non guasta mai.
ci sono tutti contro e lo sappiamo ma ho l'impressione che stiamo buttando via anni di lavoro sul territorio. meno pancia e piu testa.

Gianpy G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

********************************************************************Ma la bellissima regione Emilia Romagna come mai tira fuori sti soggetti tipo

Favia -Salvi ecc. oltre agli altri...

percorsi comuni di vita godereccia ?
i piaceri della Roma del potere ?
i soldi che gonfiano il conto corrente ?
essere SCILLIPOTI per essere protagonisti ?

E questa ADELE fa tutto sto casino per

-un post sul parlamento che non ci ha capito nulla
-elezioni con meno del 50% in media di persone che non vanno a votare ed è colpa di grillo
-toni usati da grillo, DA SEMPRE NEGLI ULTIMI 5 ANNI , anche per la tua CAMPAGNA ELETTORALE, ed è sempre colpa di grillo..

Forse non ti è chiaro che qui c'è una guerra in corso tra chi ci vuole distruggere perchè rappresentiamo il cambiamento ad un sistema mafioso che giustamente si difende e attacca, quindi o stai con gli onesti o stai con i ladri

per me tu sei diventata una nemica politicamente..

E tanto per essere chiari Grillo SI PUO' CERTAMENTE CRITICARE, PUO' SBAGLIARE, MA LA SUA COERENZA E ONESTA', ALTRUISMO SONO INCONTESTABILI E TANTO HANNO CONTRIBUITO ALLA CRESCITA DEL M5S !!!!!!!!!

ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 12.06.13 23:55| 
 |
Rispondi al commento

si deve DIMETTERE....

osvaldo prete 12.06.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

sono Giovanni di Brindisi,
un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle,
quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di
quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato
un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che
potrà liberare il popolo italiano dai
corrotti e prepotenti
e coronare il sogno di riprenderci la
Sovranità
che questo Governo ed altri ci hanno scippato.
La Senatrice Gambaro ha attaccato BEPPE GRILLO è una
delusione .
Scusate MA quando ci vuole ci vuole,
la Senatrice Gambaro Adele,
LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’
QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo
solo dire che si è trovata come la pulce che trovandosi
all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia.
Beppe,
non ci sono problemi una esce parlando a sproposito e 100 entrano tanto a
AGOSTO MAX SETTEMBRE
si vota e questi
Mugnai e Mugnaie
li mandiamo tutti a casa perché noi del
Movimento 5 Stelle
avremo coronato il nostro sogno del 51%
E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE.
Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi.

GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO
STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO.
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO

Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64
anni per il bene dei miei nipoti e figli.

GIOVANNI PUCA 12.06.13 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, espelli questa puttana.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 12.06.13 23:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che qualcuno si sia calato troppo nella parte del solito politico arrogante. Sono d'accordo con Beppe Grillo. Sono convinto che questo movimento ha bisogno di fare tesoro anche da questi spiacevoli episodi.

Giacomo Bolognesi_, Faetano - Rep. S. Marino Commentatore certificato 12.06.13 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Avere dei dubbi NON è PREVISTO.
STOP.
Fuori subito.
Gambaro!!! Quanto ti hanno pagata per dire ste cazzate?

Per me sei fuori.
Per te Miss Italia finisce. STOP.

Andrea Perrucchietti 12.06.13 23:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

un pò di rispetto x chi vive la difficoltà del quotidiano ! ci si critica, ci si confronta , ma andiamo oltre .

enrico mario caiola, acquedolci Commentatore certificato 12.06.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

L'espulsione di una senatrice non è certo un bel momento, sarebbe meglio non avvenisse; la Gambaro non ha capito il senso del post di Beppe sul Parlamento, lo ha capito al contrario.

Cara Gambaro rileggilo bene e poi prova a dire "scusate, non avevo capito. Ho sbagliato !"
Guadagneresti mille punti...

In caso contrario è meglio che esci, perchè vorrebbe dire che non sei in grado di capire o peggio che punti al altro..........

Ste Masca, Malonno (BS) Commentatore certificato 12.06.13 23:41| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

11.06.2013
E’ esattamente quello che abbiamo fatto. Abbiamo gridato la nostra rabbia in ogni situazione nei bar nei taxi sul luogo di lavoro. Abbiamo reagito incazzati contro ogni politico dicendogli che li avremmo mandati a casa. Abbiamo sognato dai primi V dey. Ma poi senza che nessuno di noi fosse stato interpellato dalla rete per decidere se confrontarci o meno con pd al governo. Grillo o Casaleggio ci hanno detto “NO”. Da soli hanno deciso che quasi 9.000.000 di voti, raccolti anche da noi per strada ogni giorno parlando con lo stesso sdegno di Grillo, non servono a nulla. Non possono avere aspettative, anzi, secondo Grillo “non dovevano votare m5s se volevano fare il governo col PD” (molto offensivo per me sentirmelo dire.) Io non volevo fare il governo col PD, solo mi aspettavo che succedesse finalmente qualcosa dopo tanti voti al m5s.
Mi aspettavo che finissero i comizi di rabbia ed iniziasse da parte di grillo una fase di proposte come dal programma. Avrebbe dovuto di re SI ad ogni proposta del PD. Andare a Governo, proporre con forza il reddito di cittadinanza, l’aboliz. Dei finanziamenti ai partiti ecc. Bersani e compagni avrebbero detto di no bruciandosi ogni giorno il futuro col proprio elettorato.
Ma questa non è strategia politica, sono semplici considerazioni di chi dopo tanti anni di sinistra e dopo aver sognato col movimento 5s partecipando ad ogni v dey, al Woodstok ci cesena ecc, ora si è sentito dire:
“hai fatto male a votare il M5S se volevi che governasse col PD” …Ma che delusione.
Io apprezzo Grillo, lo stimo e stimo ancora di più la sua rabbia perché è autentica, giusta, vera, ma sono profondamente dispiaciuto quando sento parlare di espulsioni dal m5s. Nessuno deve essere espulso o limitato nella propria espressione di libertà. Tutti i Parlamentari 5s devono andare in televisione a raccontarsi per far conoscere alla gente il proprio programma ma, specialmente per far conoscere alla gente cosa non vuol fare il PD e sputtanarlo quando fi

biagio stante 12.06.13 23:41| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di leberta nel movimento.
al tempo del com53 tutti quelli che ci opponevamo abbiamo ingaggiato una lunga battaglia qui, purtroppo senza nessun risultato.
a un certo punto tramite twitter abbiamo scoperto una che veniva fresca fresca dalle fila del pdmenelle e abbimo tentato di usare l'argomento.
ma non c'è stato niente da fare.
adesso questa è alla camera, ben acquattata tra gli altri portavoce, credo che prima o poi viene fuori le sue iniziali sono FB. OCCHIO BEPPE.

antonio l., palermo Commentatore certificato 12.06.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento

QUELLA INFAME DEVE ANDARE FUORI DAL M5S E DAL PARLAMENTO!!! DAL MOMENTO CHE UN PARLAMENTARE NON SI TROVA PIU' IN SINTONIA CON IL M5S DEVE ESSERE SBATTUTO FUORI!! QUESTO SECONDO ME E' ESPRESSIONE DI MASSIMA DEMOCRAZIA! POSSIBILE CHE CI SIANO COSI' TANTI IGNORANTI CHE NON ARRIVANO A CAPIRLO?!!

Eugen D., Salò Commentatore certificato 12.06.13 23:39| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Queste questioni devono essere risolte internamente. La Gambaro ha tutto il diritto di esprimere la sua opinione, ma la deve innanzitutto dire riferire agli altri parlamentari in modo da instaurare un dialogo.
Il dissenso deve essere costruttivo e non distruttivo.
Non serve a niente che ne parli ai giornalisti, serve solo se vuoi andare contro il movimento.

Alessandro R. Commentatore certificato 12.06.13 23:38| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Alla fine cosa abbiamo votato per portare cittadini in parlamento. Se ogni volta che qualcuno parla vs espulso chi rimarrà? A cosa e' servito tutto ciò ? Non si può trovare un punto di incontro? Forza io non voglio vedere sprecato quanto fatto.

Bruno Alberini 12.06.13 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me psiconano ha rimesso mano al portafogli, altrimenti non si spiegano tutte queste defezioni multiple.

gennaro d., ancona Commentatore certificato 12.06.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ un bene che questa “onorevole piccola piccola”, sia venuta allo scoperto adesso: persone come lei sarebbero un pericolo mortale per il M5S e per l’Italia, in occasione di scelte decisive che si dovranno prendere in futuro.

CARI CITTADINI ELETTI NON DOVETE TERGIVERSARE: ESPULSIONE IMMEDIATA DELL GAMABARO CON RATIFICA DA PARTE DEGLI ISCRITTI TRAMITE IL BLOG!

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 12.06.13 23:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

è una persona falsa, lo è sempre stata, ma ora si è capito..gambari? perchè non denunci pure me?

ester s., roma Commentatore certificato 12.06.13 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Dal 2008 ho iniziato a seguire con particolare attenzione i vari spettacoli di Beppe e vedevo in lui una persona che con la sua comicità potesse portare un vero e radicale cambiamento nella politica italiana. Purtroppo, negli ultimi mesi si è più volte constatato un Beppe Grillo del NO! Su tutto e su tutti. Beppe Grillo dice sempre NO! Un NO! senza saper proporre nessuna alternativa.Iinoltre, con le sue espulsioni plateali e le sue azioni di puparo assomiglia sempre di più a un dittatore. Beppe un consiglio...cambia atteggiamento e sappi proporre vere iniziative propositive nell'interesse del Paese ITALIA.

Vincenzo Federico 12.06.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

La rete è stata chiara e sta con Grillo (e ci mancherebbe pure del contrario...)!
Buttiamo fuori qualche dissidente ora che stiamo da poco in parlamento in modo tale da avere gente intellettualmente onesta per lo scontro decisivo nelle prossime politiche...

Sempre con il M5S sempre con BEPPE!!!

Dario Porretta 12.06.13 23:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inutile.....inutile......inutile..........vai a casa altro che gruppo misto.

Andrea 12.06.13 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Deve andare .....lentamente se desidera a fare in c. Poi alle prossime elezione si presentera' e capirà quanto vale elettoralmente

Samuele guardascione 12.06.13 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Vai Gambadilegno, devi toglierti dalle palle ed andare a raggiungere i tuoi amichetti tarantini nel gruppo misto.
B già vi aspetta per le sue cene "galanti".
Goditi i bigliettoni finchè puoi...

Quanto aveva ragione Battiato a definire un troiaio il parlamento.

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 12.06.13 23:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

"La senatrice Gambaro, lasciando l'aula del Senato in compagnia del senatore espulso dall'M5S Marino Mastrangeli, che voleva farle leggere il post, ha detto: "Non li leggo, nei commenti scrivono cose terribili". E ha aggiunto: "Se minaccia lo denuncio (Grillo)".
La senatrice torna poi sui commenti sul blog: "Far intervenire la Digos? Ne devo parlare con il mio collaboratore che è un avvocato".

Si, fai intervenire la Digos e fai arrestare qualche migliaio di iscritti e simpatizzanti del M5S che vogliono che tu te ne vada subito, perchè sei una traditrice della peggior specie...

P.S Ognuno ha le compagnie che si merita (Mastrangeli)

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 12.06.13 23:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La Gambaro è una di quelle che pur di non riconoscere il calo di affluenze alle amministrative per lo scandalo della diaria ora frustrata punta il dito su Grillo che ne aveva proposto la restituzione. On. Gambaro la sua presenza in parlamento è davvero inutile. Grillo se non si fa un poco di pulizia in casa, qua veniamo scambiati per gli stessi scilipoti della casta e i cittadini disagiati davvero non andranno più a votare. Grillo, un abbraccio per te.

Antonio I. Commentatore certificato 12.06.13 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Senatrice,
dia subito le dimissioni
e ritorni a fare quello che faceva prima,
si ricordi che a settembre max ottobre sarai messa fuori dal parlamento dai tuoi amici perché la tua uscita oggi ci fa un poco di danno all’immagine del Movimento 5 Stelle ma a settembre la gente sarà matura.
Senatrice, sono Giovanni di Brindisi,
un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle,
quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai
corrotti e prepotenti
e coronare il sogno di riprenderci la
Sovranità
che questo Governo ed altri ci hanno scippato.
Senatrice LA TUA OPINIONE SUGLI ATTACCHI A BEPPE GRILLO sono una delusione Bella fiducia riposta sei una traditrice di te stessa.
Scusate MA quando ci vuole ci vuole,
Senatrice Gambaro Adele
LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’ QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che la senatrice si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia.
Beppe,
non ci sono problemi una esce parla a sproposito e 100 entrano tanto a
AGOSTO MAX SETTEMBRE
si vota e questi
Mugnai e Mugnaie
li mandiamo tutti a casa perché noi del
Movimento 5 Stelle
avremo coronato il nostro sogno del 51%
E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE.
Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi.

GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO
E CI STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO.
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64 anni per il bene dei miei nipoti e figli.

GIOVANNI PUCA 12.06.13 23:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Senatrice,

Senatrice,

dia subito le dimissioni e ritorni a fare quello che faceva prima,
si ricordi che a settembre max ottobre sarai messa fuori dal parlamento dai tuoi amici perché la tua uscita oggi ci fa un poco di danno all’immagine del Movimento 5 Stelle ma a settembre la gente sarà matura.

Senatrice,sono Giovanni di Brindisi,

un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle,
quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai
corrotti e prepotenti poli
e coronare il sogno di riprenderci la
Sovranità
che questo Governo ed altri ci hanno scippato.
Senatrice LA TUA OPINIONE SUGLI ATTACCHI A BEPPE GRILLO sono una delusione Bella fiducia riposta sei una traditrice di te stessa.
Scusate MA quando ci vuole ci vuole,
Senatrice Gambaro Adele
LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO ALLA PAZIENZA DI GRILLO E’ QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che la senatrice si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia.
Beppe,
non ci sono problemi una esce parla a sproposito e 100 entrano tanto a
AGOSTO MAX SETTEMBRE
si vota e questi
Mugnai e Mugnaie
li mandiamo tutti a casa perché noi del
Movimento 5 Stelle
avremo coronato il nostro sogno del 51%
E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE.
Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi.

GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO
E CI STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO.
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO

GIOVANNI PUCA 12.06.13 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Nella Unione Sovietica Comunista e nella Germania Nazista, chi non era d'accordo con il capo di regime veniva isolato e fatto passare per PAZZO, adesso tutto si ripete con Grillo verso i dissidenti.

Camillo B 12.06.13 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando espelliamo la gambaro? è lei che devere chiedere scusa! è li' grazie a Beppe grillo e a noi !

enrico boffelli, enry1972@gmail.com Commentatore certificato 12.06.13 23:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ne rimarrà solo uno scrisse Grillo un po' di tempo fa una profezia che se si avvera sarà forse un po' diversa da come l'ha pensata

Fausto D 12.06.13 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è tutta una tattica per passare al gruppo misto, gli fanno gola i soldi. Cioè sta scema va a criticare il pilastro del movimento, ma vi rendete conto, dove era sta scema senza Grillo se l'è fatta sta domanda sta celebrolesa? Ma quanto ne debbo sentire ancora. Grillo deve combattere contro tutte le televisioni, giornali, mafiosi, collusi, anziani ipnotizzati dalle tv, super penzionati, quelli del PD-L e PDL, tutti questi non aspettano altro che gente come la Gambaro, per andare a nozze. Quanto può reggere Grillo se deve combattere anche con i celebrolesi in casa come Adelina.

Nino M., Reggio Calabria Commentatore certificato 12.06.13 23:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Se tu non fossi del PD-L, non avresti scritto una frase così insulsa...

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 12.06.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Se Adele non avesse avuto ragione, Beppe non si sarebbe arrabbiato così tanto.

Andrea da Milano 12.06.13 23:01| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono d'accordo al 100% con l'espulsione, o meglio le dimissioni della senatrice Gamberale. Dovrebbe capirlo da sola, senza alcun invito. Siamo solo all'inizio di questa lunga "battaglia" e chi si dissocia dovrebbe autoescludersi . A me questa sembra democrazia e soprattutto onestà intelletuale.

daniele buzzi 12.06.13 23:01| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Chiara la retromarcia, vuole fare la vittima. "Mi hanno espulso, è un movimento dove esiste la dittatura di Grillo ..." mi pare già di sentirla! Ma un pò di onestà è troppo da chiedere?

Giò Verona 12.06.13 22:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Senatrice Gambaro dovresti baciare ogni mattina
quando ti alzi dal letto il culo di Beppe Grillo,e' solo grazie a lui che adesso sei qui a esternare le tue inutili dichiarazioni,se fossi realmente una persona onesta di dimetteresti lasciando la politica, ma il potere e l'ambizione hanno gia avuto la meglio.Parassita!!

Vanferox P., Quartu Sant'Eena Commentatore certificato 12.06.13 22:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se prima si parlava solo dei c4221 di berlusconi ora si parla solo degli strac4221 di beppe!... ma quando parleremo di poltica?

francesco c., emigrato all'estero Commentatore certificato 12.06.13 22:52| 
 |
Rispondi al commento

E arriva anche il commento dello stesso Nicola Morra, nuovo capogruppo grillino al Senato. "Personalmente penso che Adele abbia sbagliato. Bisogna capire se quest'errore potrà essere riparato. L'autoflagellazione non è prevista ma la discussione ci sarà. Penso che bisogna ancora ragionare, ma bisogna evitare conclusioni affrettate. Bisogna meditare".

"Le frasi di Adele Gambaro sono state infelici e improvvide - ha aggiunto - lei è una persona matura e responsabile. E la questione sarà affrontata da lei e da Grillo. Ma il Movimento non è al 100 per cento Grillo. Noi abbiamo una nostra giustissima autonomia. Beppe ha chiesto ad Adele di meditare l'eventuale uscita dal gruppo. Adesso bisogna capire come si intende ricucire il rapporto umano. Certo certe esternazioni andrebbero più meditate. Stiamo ragionando".

http://www.globalist.it/Detail_News_Display?ID=45408&typeb=0&Gambaro-tra-espulsione-e-ricucitura

giovanni 12.06.13 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Giovanni di Brindisi un nuovo iscritto al MoVimento 5 Stelle,
quando ho letto il programma del MoVimento 5 Stelle all'inizio di Marzo di quest'anno mi sono iscritto e da quel giorno ho rotto la faccia diventato un Attivista a 360° finalmente ho capito che Beppe Grillo è la persona che potrà liberare il popolo italiano dai
corrotti e prepotenti
e coronare il sogno di riprenderci la
Sovranità
che questo Governo ed altri ci hanno scippato.

Senatrice LA TUA OPINIONE SUGLI ATTACCHI A BEPPE GRILLO sono una delusione.
Scusate MA quando ci vuole ci vuole,
senatrice Gambaro Adele
LA GOCCIA CHE STA FACENDO TRABOCCARE IL VASO DELLA PAZIENZA DI GRILLO QUESTA SENATRICE IO che non conosco e onestamente non mi perdo niente devo solo dire che la senatrice si è trovata come la pulce che trovandosi all’improvviso nella farina ha subito detto che è una mugnaia.
Beppe,
non ci sono problemi una esce parla a sproposito e 100 entrano tanto a
AGOSTO MAX SETTEMBRE
si vota e questi
Mugnai e Mugnaie
li mandiamo tutti a casa perché noi del
Movimento 5 Stelle
avremo coronato il nostro sogno del 51%
E MANDEREMO TUTTI A CASA DEMOCRATICAMENTE.
Grazie saluti a tutti da Giovanni di Brindisi.

GRAZIE BEPPE GRILLO CHE SEI NATO E CI STAI PORTANDO ALLA VERA LIBERAZIONE DI TUTTO IL POPOLO.
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
POPOLO ITALIANO ONESTO = MOVIMENTO 5 STELLE = BEPPE GRILLO
Un saluto carissimo e spero di sentire presto notizie come ho fatto io a 64 anni per il bene dei miei nipoti e figli.

GIOVANNI PUCA 12.06.13 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo riprenderci quelli che sono passati al gruppo misto. Io voglio il cento per cento dei nostri votati. Se qualcuno è passato al gruppo misto, lo dica cheloha fatto per i soldi. A me non risulta. Hanno fatto degli errori? E cosa pretendete! E' la prima volta che vanno in Parlamento. Qualcuno ha una personalità esuberante ma dal M5S non deve uscire per passare al gruppo misto. Per me è sbagliato. Riconosce l'EVENTUALE errore rispetto agli accordi sottoscritti, lo discute con tutti quanti noi e poi si adegua se ha torto, ci adeguiamo noi se invece a ragione e se non ci piace cambiamo per il futuro, oppure torna per strada a fare quello che faceva prima, non certo al gruppo misto a prendersi i nostri soldi.
Vi pare accettabile?

Ivan.Italico 12.06.13 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Minkia!!!Se la conoscevo e magari l'avevo pure votata,una sputazzata non gliela levava nessuno...
alla fine ci sta pure non essere daccordo con beppe....MA LO StIPENDIO ORA COME VA A FINIRE???? LA DIARIA????I RIMBORSI???? VOGLIO PROPRIO VEDERE CHI FINI FANUU Li PICCIOLI:

amedeo bordonaro, canicatti' Commentatore certificato 12.06.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido il post di Ivan.Italico.
Stiamo costruendo la razza pura cinque stelle quella che non contraddice le parole del capo, poco importa se lo fa nell'interesse degli ideali o del programma, ma il capo non si mette mai in discussione. Diventeremo dei replicanti.
La suddittanza che aleggia in questo blog sta iniziando a nausearmi..

Stefano 12.06.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento 5 Stelle è Beppe Grillo: è lui che lo ha fondato e le idee sono le sue, che predica in Italia dai lontani anni Ottanta e dai tempi di Craxi e di De Mita.Le cose che dice sono vere: il Parlamento è la tomba della democrazia, un apparato di facciata che tutela gli interessi di faccendieri, massoni, mafiosi e ineleggibili!Ma molte persone vivono ancora di illusioni e ipocrisie,apprezzano i toni melliflui e pacati di chi poi te lo mette nel culo senza pietà e senza alcun rispetto per i cittadini! Un mese x riformare il sistema pensionistico, 4 anni x modificare la legge del finanziamento pubblico ai partiti:è democrazia? Caro Beppe grazie x quello che fai, non demordere, non mollare. Il problema non sei tu, ma la Gambaro,infida e traditrice, una nullità diventata qualcuno grazie a te. Fuori dal movimento, cacciala via e trovi altre sponde x la sua democrazia.Tu però usa altri mezzi di comunicazione dove attinge la massa senza cervello: Tv, stampa, uscite sul territorio, manifestazioni forti di dissenso...Vorrei dirti tante altre cose, ma non qui dove tutti possono leggere. Come faccio a contattarti? Sei l'unica speranza x questo Bel Paese che sta affogando nella melma. La mia stima e il mio affetto, grazie Beppe.

Anna Antonina Ventre, Francolise -( CE) Commentatore certificato 12.06.13 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Ha solo espresso la sua opinione (oltretutto è difficile darle torto) ma a quanto pare qui è vietato, se discosta da quella del "capo".
Meno male che "uno vale uno". A me pare che qui l'unico che conti sia Grillo. Sempre più pentito di avervi votato.

Mr. Jack Commentatore certificato 12.06.13 22:40| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche tu Gambaro come milioni di italiani che hanno votato 5 stelle sono stati talmente aggrediti mentalmente dai media tv e altri, che un'attimo di confusione mentale ci può stare. Anch'io che credo nelle idee a 5 stelle ho dovuto lottare con i miei pensieri per ritrovare la calma necessaria e riportarmi sulla strada reale e non quella indicata dai media. Teniamo duro e rimaniamo uniti, Gambaro rimani nel 5 stelle così fottiamo tutti quei media che dicono che Beppe ti ha cacciato.

Lomelli francesco,.,. firenze 12.06.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

A leggere i Vostri commenti mi rendo conto che ho votati insieme a migliaia di persone che hanno idee diverse, profondamente diverse dalle mie. Ma Voi che scrivete in questo blog di Beppegrillo.it avete letto il programma? Fate delle accuse a questa senatrice senza neanche portare una prova della Sua colpevolezza. Sembrate delle iene che spolpano l'ennesima vittima sacrificale e invece sapete di essere dei MEDIOCRI. In questo siete eccelsi, nel criticare chi avete eletto. Ma prendetevela con l'opposizione! Ma chi volete mandare a casa? Quelli che avete votato? Non diciamo di no! Noi abbiamo votato LORO! Perché? Non vi torna il ragionamento? Il signor Beppe Grillo ha detto davanti a tutti che dovevamo votare per questi e che questi avrebbero mandato a casa PD e PDL. Adesso invece già vi siete pentiti? E no Signori, abbiamo votato in oltre otto milioni e adesso sappiamo che il 50 percento e passa di italiani non sono andati a votare alle comunali. Questo 50 percento rappresenta quelli che non vogliono più 2turarsi il naso" per la puzza emanata dagli altri partiti, pieni di feccia. Questo 50 percento vuole votare Beppe Grillo e M5S mperché ha un programma che ci piace. Ma non vogliamo dei toni così alti. Beppe Grillo aha sbagliato per me e non ditemi di farmi un mio partito perché capite benissimo, se avete un po' di cervello che questa risposta è miserabile, è la stessa risposta che hanno dato a Beppe Grillo quelli del PD. Io non voglio questa risposta e chiedo che sia aperta una discussione con Beppe Grillo sulle opinioni di questa senatrice. A me sembra una persone perbene e anche il signor Grillo la ha garantita come persona affidabile. Se così non fosse il signor Grillo prende per primo i propri elettori e me in giro dichiarando cose che non conosce. Quindi calma e gesso e vediamo di approfondire questo argomento.

Ivan.Italico 12.06.13 22:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Strano paese l'Italia. Questa sera sulla televisione di Stato berlusconiana, Rete4 per intenderci, nell'ambito del programma Quinta Colonna, condotta da quel grande (?!?) giornalista che è Del Debbio, si parlava di gente delusa dal proprio partito di riferimento. Rete 4, quindi si parlava di PDL? Ma neanche per sogno. Ci si accaniva contro il M5S, tanto per cambiare A parlare erano persone che avevano votato (?!?) il M5S alle utime politiche. In studio come grande delusa di Grillo, soprattutto perchè a suo dire aveva votato M5S alle ultime politiche, c'era nientepopodimeno che la famosa opinion-leader de noantri Ana Laura Ribas. In piazza, invece, hanno intervistato una signora che alla domanda da studio: "Perchè ha votato M5S" ha risposto queste tetsuali parole: "Ho "vomitato" Grillo perchè..." una gag in piena regola, che poi la signora ha fatto finta di rimangiarsi perchè detta sovrappensiero. Del Debbio ha subito affermato: "Vedrai che ora diranno che era preparata". A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. Peggio del "Bagaglino". Che tristezza!

Vince del Gaudio 12.06.13 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuseppe ,volente o Nolente li hai scelti tu ,li stai liberando.Certo se sceglievi anche qualche testa rasata ,forse tutto questo non accadeva.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 12.06.13 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Fai solo vomitare tu vuoi solo screditare grillo e intanto danneggi tanta brava gente per i tuoi affarucci per giustificare il passaggio al gruppo misto con relativo assegno

una telefonata a Grillo non potevi farla ?? ti pesava il braccino..però sei stata prontissima a sputtanarti in tv e quando prendi il tuo stipendio da senatrice, cara consulente dei finanziamenti "sola" europei, non ti pesa nulla...vero

ma vattene meglio pochi puliti e coerenti con gli impegni presi..

il nemico CRETINA non è grillo ma i partiti che ci stanno rubando tutta la vita e il futuro....

ALESSANDRO R., Roma Commentatore certificato 12.06.13 22:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Adele ha ragione da vendere, e proprio per questo Beppe ha sbarellato. E' stato colto nelle sue debolezze. Ma questo evento deve servire a fortificare il Movimento, come diceva Lincoln a Gettysburg.

Andrea 12.06.13 22:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAVALLO DI TROIA (M5S).

I DISSIDENTI IMMEDIATAMENTE FUORI, PRIMA CHE BRUCIANO IL CAVALLO DI TROIA INFILATO NEL PARLAMENTO.
QUELLI CHE NON REGGONO O NON HANNO CAPITO IL RUOLO AFFIDATOGLI NELLA SPEDIZIONE DA AFFRONTARE, DEVONO LASCIARE O ESSERE MANDATI VIA DAL POSTO CHE OCCUPANO NEL CAVALLO DI TROIA.

ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.
ONORARE L'INCARICO AFFIDATO O FUORI DAL CAVALLO DI TROIA.

giglio 12.06.13 22:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Potreste spiegarmi qual'è il legame tra il non essere d'accordo sulla linea comunicativa del portavoce ed il non rispettare i principi del movimento (quali principi ha infranto la senatrice/cittadina per meritare l'espulsione)?

paolo antiquati Commentatore certificato 12.06.13 22:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una venduta che si è data al miglior offerente, lei ci guadagna perché ormai è stata eletta e da qualche parte la piazzano (intanto si paga noi il suo stipendio) e chi l'ha comprata fa apparire il M5S un aguzzino che tortura i suoi eletti. La gente che purtroppo non è più abituata a leggere tra le righe dei discorsi ma si beve tutto quello che giornali e TV riferiscono ci crede. Vogliono trovare il modo di far sparire il M5S perché aveva iniziato a far pensare le persone e questo li terrorizza. Se la gente pensa si accorge anche di essere presa in giro e alla fine li manda a casa. L'unica maniera è screditare comprandosi gli anelli deboli e avidi come la Gambaro, tutto ha un prezzo per loro e lei gli ha dimostrato che hanno ragione vendendo la sua dignità per 30 denari

Fulvia F. Commentatore certificato 12.06.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Sig.ra Gambaro, qual era la sua occupazione prima di diventare senatore per grazia ricevuta da Beppe Grillo? Se aveva delle cose da dire, non poteva cercare Beppe e discuterne con lui? Non foss'altro se non per una questione di lealtà, virtù della quale lei pare scarseggiare parecchio...
Non cincischi, il suo gioco è vecchio. Salti su, salti di là che la attendono con gioia. Ce ne faremo una ragione della sua incolmabile perdita...

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.13 22:20| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

questa è una cretina completa, dice che grillo deve rispettare le istituzioni, questa non ha neanche per idea di quanto la gente sia incazzata con queste istituzioni del c...o. fanculo la gambaro.

sergio r. Commentatore certificato 12.06.13 22:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Uno vale uno mi sta bene ma non nel caso di Beppe, senza di lui il M5S non avrebbe avuto i risultati eclatanti delle ultime elezioni politiche, quindi lui ha diritto di esprimere quello che pensa. Certo che anche lui può commettere errori e certo che tutti abbiamo il diritto di esprimere i nostri pareri, ma sarebbe auspicabile farlo all'interno del Movimento, non "alla traditora" su giornali e tv (che non aspettano altro).
Questa senatrice addirittura chiede pubbliche scuse da Grillo!!! Bene, se cade questo governo lei va a casa e non verrà mai più rieletta perché lei non è nessuno (almeno per me) e se ne può andare anche ora. Caro Beppe ti do' un consiglio: cerca di trovare collaboratori più genuini, perché ho l'impressione che questi pseudo dissidenti, con scuse più o meno verosimili, stiano cercando il sistema "giusto" per tenersi il ricco mensile da parlamentare/senatore, a buon intenditore…

Giampiero A., Cesena Commentatore certificato 12.06.13 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Senti Miss nesuno se per te contano più la diaria che l affetto e l amore di nove milioni di italiani per favore lascia il movimento.pero per essere credibile ti devi dimettere non andare nel gruppo misto o nel piddì pdl cdu ccc e minchite varie,tonna ad essere niente ok?

luciano u., roma Commentatore certificato 12.06.13 22:18| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GAMBARO VAI VIA!

manuela gaudiosi Commentatore certificato 12.06.13 22:17| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Per favore, signora, esca e tolga il disturbo. La sua pèresenza non è gradita al M5S.

mariuccia rollo Commentatore certificato 12.06.13 22:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

UN GRANDE APPELLO !!!!!!!

A GAMBARO CERCA DI OTTENERE UN BUONA CURA DA UNO BRAVO MA BRAVO NE HAI BISOGNO ASSAI
RECITI E TI ATTEGGI COME LA SANTANCHE' SI VEDE LONTANO UN MIGLIO
ELIMINATELA CHE SI POSSA CURARE BENE!!!

ROBERTA G., REGGIO EMILIA Commentatore certificato 12.06.13 22:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

sei nà chiavica.

Roberto C. Commentatore certificato 12.06.13 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Memoria corta o vista lunga? Da attivista mi rivolgo ai portavoce che adesso, dopo avere varcato la soglia del Parlamento, ed avere avvertito l’afrodisiaca sensazione del potere, smarriscono il ricordo di come sono arrivati dove si trovano e quale compito sono chiamati a svolgere. Un appello che reputo necessario e indispensabile verso chi ha la memoria corta, una memoria che per gli attivisti rappresenta un’identità. Perché un giorno ci si potrà anche svegliare e sentirsi diversi, ma si ha l’obbligo etico e morale di restare uguali. Cari portavoce, fortunatamente ex, il canale di comunicazione ottimale che avevate verso chi vi ha delegato, era il lavoro svolto quotidianamente in commissione, come in aula parlamentare, attraverso un confronto indirizzato al cambiamento. A che servono sproloqui, forse incomprensibilmente dovuti al troppo tempo libero a disposizione di chi è incapace, verso quelle modalità comunicative che hanno aperto le porte delle istituzioni al MoVimento e finalmente ai cittadini. La base esige rispetto, non riconoscenza, questo si ottiene attraverso lo svolgimento del mandato secondo le regole, tenendo bene a mente l’obiettivo per cui siete stati spinti lì, non serve falsificare il presente solo per migliorare il proprio futuro personale. Però vi ammirerò, stupito, se riuscirete ancora a incrociare lo sguardo di quanti hanno creduto in voi. Siete già vittime irriconoscibili del sistema, che avevate illusoriamente dichiarato di volere mutare e dal quale siete stati completamente avulsi, nel breve volgere di soli quattro mesi, diversamente identificabili da un niente condito di nulla. Inutili predicatori del cambiamento, ancor prima di avere accolto il cambiamento in voi stessi. Il Movimento e i veri portavoce non mollano, noi non li lasceremo soli.
Maurilio Gruppo 5 Stelle Sassari

maurilio m. Commentatore certificato 12.06.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Se sei li dove stai e solo grazzie a beppe vergogn