Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'informazione dimentica il Bilderberg, il M5S no

  • 137

New Twitter Gallery

sibilia_bilderberg.jpg
"Sabato 8 giugno io e il mio collega Bernini siamo andati a Watford, a nord di Londra, nei pressi dell'hotel The Grove, all'interno del quale si è tenuta la tre giorni di meeting del club Bilderberg del 2013. Quello che noi contestiamo, come M5S, è che questo meeting sia completamente oscuro, non ci sia alcuna trasparenza, nonostante all'interno ci siano personaggi del calibro di Mario Monti, nostro ex premier e senatore a vita. Lo stesso Enrico Letta l'anno scorso ha partecipato al meeting ed ora è primo ministro. Nella zona recintata alcune persone hanno portato avanti una protesta di consapevolezza, pacifica e civile. Noi abbiamo chiesto ai poliziotti se come deputati della Repubblica Italiana avessimo potuto fare qualche passo in più, quantomeno avere un'area riservata. Ci è stato risposto di no. Quando ci siamo riuniti in un agriturismo a Roma ci hanno assaltato. Sono saliti perfino sul tetto. Era solo un incontro informale con Grillo e abbiamo avuto copertura mediatica su tutto il territorio italiano. Non capisco perchè qua ora non ci siano tutte le testate giornalistiche più influenti del pianeta. Forse è necessario mettere in evidenza le personalità che sono passati per il club Bilderberg e poi si sono trovati in posti di comando: abbiamo detto Letta, ma anche Bill Clinton l'anno prima di diventare presidente degli Stati Uniti era passato per il club Bilderberg. Questo per farvi capire come funziona l'informazione." Carlo Sibilia, M5S Camera

12 Giu 2013, 10:04 | Scrivi | Commenti (137) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 137


Tags: Bernini, blogparlamento, Carlo Sibilia, Club Bilderberg, Enrico Letta, informazione, Mario Monti

Commenti

 

Ho aperto il sito web: il giornale.it
Apro il servizio di Sallusti: “PD(N): Partito di Napolitano”
Leggo tutto poi i commenti dei lettori.
Arrivato a quello di vince50_19 Gio, 21/11/2013 - 16:39
Mi incuriosisce il link
http://www.affaritaliani.it/politica/massoneria-il-piduismo201113.html
citato nel commento
lo apro e trovo il servizio:
Massoneria, "il piduismo non è mai finito". Ecco che cosa c'è dietro le quinte del potere
Mercoledì, 20 novembre 2013 - 12:07:00

(l’ho salvato con pdf creator)

Ma chi è questa Bildeberg???
La cerco su wikipedia
leggendo, davvero, corrugo la fronte
in fondo c’è il link al sito istituzionale, il loro sito, non qualcosa di altri.
LEGGETE I NOMI. Non troverete i potenti “classici” PUTIN OBAMA ecc. io non sono proprio un pozzo di cultura ma neppure un ignorante disinformato (le classiche interviste televisive dove chiedono alla gente per strada chi è questo o quello mi fanno divertire e incazzare) TUTTAVIA I NOMI NON MI DICONO NULLA a parte ovviamente i nostri Italiani e qualche straniero. Per esempio: "Wolff von Amerongen, Otto" vi dice qualcosa???!
Se poi apro la pagina Privacy statement mi corre un brivido lungo la schiena


Traete le vostre conclusioni

PIETRO P. Commentatore certificato 22.11.13 10:55| 
 |
Rispondi al commento

BILDERBERG=BILDER+BERG
BILDER-PAROLA TEDESCA CHE SIGNIFICA IMMAGINE,ma e multo vicino a BUILDER
BUILDER=COSTRUTTORE ,ma come costruttore c'è anche the masonry(mason) , termine usato in tempi più antichi.
BERG:-MONTAGNA,CIMA.
Dunque e MULTO VICINO a Costruttore di Montagna che può benissimo essere una piramide con qui una cima di montagna a un può di somiglianza.
Piramide=segno dei massoni.
Quindi Bilderberg e magari quasi un modo un può più chic per dire Massoneria=Illuminati?

catalin matei, bergamo Commentatore certificato 02.09.13 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanti italiani vanno li gruber bonino monti letta ma perche? sono tra noi aiuto ci schiavizzano di nascosto senza farsi scoprire

giuliana t., bologna Commentatore certificato 14.06.13 11:15| 
 |
Rispondi al commento

per difendersi dobbiamo uscire dall'euro avere sovranità monetaria e il m5s al governo

giuliana t., bologna Commentatore certificato 14.06.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi i partecipanti ITALIANI del Meeting 2013 a Watford: LILLI GRUBER, MARIO MONTI, OTTOLENGHI EMANUELE, CUCCHIANI ENRICO, BERNABE FRANCO: Quindi è altamente possibile che il prossimo Presidente del Consiglio sarà la Signora GRUBER LILLI!

Arnold Attard 13.06.13 09:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ecplanet.com/node/3892

La stampa c'era ..... Ma non la nostra ....

Alessio Suglia 13.06.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma PORCA TROIA la finiamo di mettere queste vere e proprie BOMBE nella colonnina laterale? Questi FATTI. E mettere nella colonna principale solo OPINIONI, che i giornali non vedono l'ora di decontestualizzare?

Gregorio G., Udine Commentatore certificato 13.06.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Prova

emanuela b., bologna Commentatore certificato 13.06.13 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Banchiere svizzero smaschera i criminali del Bildelberg

IT:http://neovitruvian.wordpress.com

Fonte originale: http://noviden.info/article_239.html

Pasqualino Sisca 12.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Il sospetto che il Bilderberg si occupi esplicitamente di politica e di grossi interessi esiste ma non è dimostrabile finchè non si prende un partecipante e gli si fa vuotare il sacco con le buone o meno buone... credo che quando ci sarà la rivoluzione servirà parecchia corda anche per loro.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 12.06.13 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E quindi dopo tutte queste critiche ,ad estrazioni di infusi nascosti ,di approfittatori ed assassini del popolo,che devo farmi un bunker e non uscire piu.Hahahhah ,non inporta per me bildberg equivale a spilberg,sono anni che fanno film ad estrazione economica sociale.E quindi ,siamo preparati come potenza internazionle a distruggerli TG TG vengo dopo il Tg vengo e rimango liiiii.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 12.06.13 22:21| 
 |
Rispondi al commento

2. Chiunque promuove o dirige un'associazione segreta, ai sensi dell'art 1, o svolge attività di proselitismo a favore della stessa è punito con la reclusione da uno a cinque anni. La condanna importa la interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.
Chiunque partecipa ad un'associazione segreta è punito con la reclusione fino a due anni. La condanna importa l'interdizione per un anno dai pubblici uffici.
Vanno all'estero i cospiratori...

sophia pontis 12.06.13 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono solo servi prostituti di questi osceni usurai...ecco perche' non c'era nessuno non possono scrivere le nefandezze dei propri padroni che non gli pagano le marchette....AMEN

mariluuu barbera, Dar es Salaam Commentatore certificato 12.06.13 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Non sapevo manco l'esistenza di questo bilbulbal o come diavolo si chiama! GRAZIE per la notizia e... il conseguente mal di stomaco!!

nico cirella Commentatore certificato 12.06.13 18:47| 
 |
Rispondi al commento

La mafia del blindeberg non viene svelata,sono tutti collusi.

Dom Thegood, Perth Commentatore certificato 12.06.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' già tanto che voi siate andati li pur sapendo poco niente di lor signori. L'influenza che hanno è sovranazionale e difficilmente quantificabile. Non molto tempo fa era praticamente impossibile trovarli citati da qualche media. Solo internet ha permesso questa e altre cose. Tutto il mio plauso ragazzi.

Silvio Andreoli 12.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S deve rivedere le proprie strategie comunicative: disporre di un giornale (settimanale, magari), di un canale tv sul digitale terrestre (in chiaro, visibile a tutti) e di tutti quegli strumenti utili a raggiungere quanti più cittadini sia possibile, dall'universitario, al laureato, dall'anziano all'analfabeta, dall'operaio alla massaia. Perchè se continuiamo a fare informazione "tra di noi", come si dice, ce la cantiamo e ce la suoniamo tra gente che la pensa allo stesso modo e non ha necessità di avere gli occhi aperti!

domenico la cava, barcellona pozzo di gotto Commentatore certificato 12.06.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora riecheggiano nella mia mente le parole del deputato Sibilia sul club Bilderberg, rivolgendosi al "signor Letta". Un intervento splendido, da spellarsi le mani e da chiedere conto e ragione a certi soggetti che, invece, complice una informazione asservita, ben si guardano dall'affrontare certi temi. E dal dare, come sarebbe giusto secondo il tanto decantato diritto di cronaca, risalto ad interventi "scomodi" nelle Camere da parte del M5S.

domenico la cava, barcellona pozzo di gotto Commentatore certificato 12.06.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo, a quando una rete televisiva come la Cosa, ma in permante funzione, in modo da trasmettere documentari, notizie informazione e programmi di vera discussione politica interattiva. Io sono in Svezia e la televisione pubblica Svedese ha un canale, Kunskapkanalen (canale della conoscenza) dove passano documentari e informazione di tutti gli indirizzi e su tutto il mondo. Ti apre gli occhi. Io sono universitaria ma penso di aver cominciato a capire il mondo da quando mi sono trasferita qui in Svezia e anche grazie al ruolo pedagogico e di riflessione della televisione!

Elisa ., Västerås Commentatore certificato 12.06.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini di Watford dove c'è bilderberg, i cittadini si lmentavano che non possono portare i loro cani a fare i bisogni, perchè è tutto circondato dai poliziotti. Nessun giornalista e fotografo ufficiale.
Su questo post qualcuno(deficente) lo paragona alla
riunione dei grillini onorevoli con grillo nell'agriturusmo.
Anche per questi signori, con le fette di salame sugli occhi,l'italia va male...malissimo!!!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 12.06.13 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da condividere al 101 per 100

Luigi De Romanis 12.06.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ha citato Gianni Letta, ma credo che intendesse Enrico Letta...va bene che comunque non c'è nessuna differenza.

piero manus, selargius Commentatore certificato 12.06.13 16:40| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedo se quanto pubblicato dal Guardian il 2 giugno (comunque polemico nei confronti del meeting) e cioè una presunta "apertura" nei confronti della stampa sia poi avvenuto:
http://www.guardian.co.uk/world/2013/jun/02/week-ahead-bilderberg-2013-watford

Eleonora Albini 12.06.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Il problema non è tanto la comunicazione quanto contrastare la macchina del fango, prima delle elezioni non ci sono state partecipazioni a programmi di cosiddetta "informazione" televisiva .. eppure il mov5stelle ha avuto il 25% di consensi.

lucia l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

..... ma la Senatrice Gambaro cosa vuola fare da grande, no dico, prima dice che Beppe Grillo deve abbasare i toni, poi dice addirittura che non è mai venuto in Palramento..ma mica è stato eletto lui.. ma sta fuori.Andasse anche nel gruppo misto. Vada via subito.

Fabrizio Mancini 12.06.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa segretezza ricorda molto la massoneria. Avrà cambiato nome ma credo che con molta probabilità abbia lo stesso scopo ma a livelli internazionali. Quando lo stato si mischia con le organizzazioni Mafiose non è lecito chiedere trasparenza e collaborazione di alcun tipo.

ALESSANDRO CABRELLE, Padova Commentatore certificato 12.06.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Il primo punto del programma bildemberg sta per essere realizzato, cioe la distruzione degli stati nazionali (vedi grecia). Sono piu potenti deLla ex P2 poiche in ogni stato hanno piazzato i loro camerieri ~presidenti del consiglio e ministri. A mio parere dovremmo denunciarli per alto tradimento del popolo italiano, altro che. ....

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato 12.06.13 15:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Enzo D'addio Ciao beppe tu ci fai vedere cose che noi italiani sappiamo sono una banda di malfattori questo lo abbiamo capito da moltissimi hanni,ora tu caro beppe devi fare una scelta li devi combattere mostrandoti non solo sul blog,cazzo ma vuoi veramente perdere tutto e tutti? ci siamo stufati di vedere le cazzate che gia sappiamo publicate sul blog, ci sta anche bene ma ora basta ti devi mostrare e combattere io non voglio piu votare un blog. Speriamo che riesci a capire.

Enzo D'addio 12.06.13 15:48| 
 |
Rispondi al commento

In Italia almeno siamo avvantaggiati, abbiamo il M5S che fa luce su questo schifo.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 12.06.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Anche la Bonino qualche anno fa ha partecipato...

rosalba vitale 12.06.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Incappucciati international.

Maverick 12.06.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro BEPPE tu hai creato im MOVIMENTO, oggi tu insieme a noi, hai il dovere di proteggerlo e farlo crescere; per fare questo occorre che noi riusciamo a leggere il pensiero di chi ci ha votato.
Alle ultime consultazioni elettorali abbiamo havuto un calo disastroso perciò è chiaro che l'elettorato non condivide le nostre scelte ed il nostro modo di proporci; perciò se vogliamo esistere per fare gli interesse delle classi medio basse e sopratutto degli onesti di questo paese, è necessario che rivediamo le nostri posizioni ed il nostro modo di proporci. Ho già scritto che la comunicazione è importantissima, qualcosa si è già fatto, ma è necessario fare meglio, occorre cambiare lo staff ed è necessario fare nuove regole all'altezza della situazione che si è venuta a creare dopo l'eccellente risultato elettorale che il MOVIMENTO HA AVUTO ALLE ULTIME POLITICHE.
Domenico Iannello
ianico45@gmail.com

Domenico I., Ricadi fr. Santa Domenica Commentatore certificato 12.06.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

La sfortuna del M5S è quella di aver fatto entrare assieme a Sibilia, Di Battista, Fico, De Maio, Morra, Nuti, Crimi e qualche altro/a, una enorme quantità di imbecilli che sono saliti sul carro della protesta e ora stanno facendo grandi danni al Movimento. MEGLIO POCHI MA BUONI! Complimenti a Sibilia, è un grande! Degno del M5S! Sono fiero di lui!
P.S. – Purtroppo le donne elette del M5S sono l’anello debole del gruppo: una scelta sbagliata quella di sceglierle (quasi di imporle) in quanto donne e non in quanto persone preparate e intelligenti (vedi Gambaro!)

luipensa 12.06.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo se alla prossima riunione ci vai anche tu li vedi tutti i giornalisti riuniti al bildemberg

marco murgioni 12.06.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

è sempre così...la gente si affolla ed è curiosa per i circhi come il vostro non per le cose serie....

jack bauer Commentatore certificato 12.06.13 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Un'altra occasione persa....erano lì tutti assieme,le forze dell'ordine potevano arrestarli tutti o meglio,buttare dentro un paio di granate.

franco b. Commentatore certificato 12.06.13 14:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie per tenerci sempre informati.Credo però che il M5S debba trovare ulteriori mezzi per far arrivare le informazioni cosi preziose ed importanti alla gente.
Grazie per il vostro impegno e i vostri sacrifici.

vanny 12.06.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Un manipolo di potenti detta le regole e ha nelle sue mani il futuro dell'umanità. Il meccanismo che regge l'unione Europea è stato elaborato ed è diretto dal gruppo in questione. In Grecia tale meccanismo impone il licenziamento improvviso di 2800 persone della TV di Stato. Quando finirà tutto ciò? Quando finiranno di usarci e poi di gettarci nella monnezza?

Lorenzo B. Commentatore certificato 12.06.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

E nacque il cosi chiamato Nazionalismo.Chissa perche i Nazzionalisti,venivano attribuiti alla Destra Nazzionale .Bo forse la completa analisi,dei sistemi porta ad una inconvertibile visione della Politica Societaria, e ad estremizza le blande analisi in punti di forza..Uno dice all'altro,ècco perche,e l'altro risponde ècco cosa.Mi sa propio che sapeva piu cose ed aveva ragione.Chi?..Cosa.Ovvio io sono fuori dal tunnel del divertimento,bè dai avrai un lavoro che ti da sfogo sociale ed amicizie.Chi cosa!Ma forse ,cioè ,chiaro che è cosi.Ma possibile,e certo,lo si diceva da 2000 anni,e quindi ovvio dal 43 sino ad ora.AAAA.e gia ,e allora ma non sono conviventi.E no loro sono i Razzisti non avete mai capito nulla.Aggregazioni di Razza e contrapposizioni denominate,tali in modo da confondere le idee.A gia è propio cosi.Perche non si puo dire.Bo,ed ora che si fa,vabbè dai ................Bo.......

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 12.06.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono personaggi di Governo che andrebbero espulsi per conflitto di Interesse.Ma cio non avviene,significa che le autorita militari,(Forze dell'Ordine)hanno i loro capi coinvolti nelle attivita,esterne alle funzioni Governative.Vi dissi da Principio che non se ne èsce ,se non trovate un integerrimo Militarista,sensa confondervi,a capo di qualche istituzione,di tutela dei cittadini.Che si metta in gioco,nell'opposizione ,a individui subdoli,e speculatori,confusi con Uomini Politici ad interesse comune.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 12.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

QUANTO COSTA AI CONTRIBUENTI ITALIANI
UN PARLAMENTARE BILDERBERG ???

Facciamo due conti:
Se in tasca ad un deputato/senatore, magari a vita, vanno circa 20 mila €/mese, allo stato considerando il cuneo fiscale, costerà all'incirca
30 mila €/mese.
Se il Bilderberg parlamentare è onesto, ovvero è presente in parlamento diciamo per almeno 3 giorni/settimana ad 8 ore circa p/giorno, vuol dire che lavorerà circa 100 ore/mese.

Se dividiamo il costo mensile pari a 30.000 € per il numero di ore avremo un costo ad ora di presenza in parlamento pari a 300€/h.

Se il Bilderberg-parlamentare dovesse assentarsi per diciamo 290 ore mese, e lavorerà quindi 10 ore al mese, avremo un costo ad ora di presenza in parlamento pari ad € 3.000/h.

ALLA FACCIA DELLA SOBRIETA'!!!!!

SONO QUESTI SIGNORI CHE DEVONO SALVARE L'ITALIA ????

ADL 12.06.13 13:40| 
 |
Rispondi al commento

andate a vedere su youtube cosa dice il giudice imposimato a proposito del gruppo bilderberg e le stragi di terrorismo in italia

gian m. Commentatore certificato 12.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna.... 2 deputati complottisti...questi li paghiamo per parlare di Bufale, farsi le gite in Inghilterra e perdere tempo davanti a Youtube... Fanno rimpiangere quelli che andavano a puttane ;)

Raffaele Onda 12.06.13 13:15| 
 
  • Currently 1.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
CONTINUANDOAD ATTACCARCI,CONTINUERANNOSOLOA PEGGIORARE LE COSE, TE LO DICO PAPALA PAPALE: PREPARIAMOCI PER GLI ELICOTTERI
ALVISE

alvise fossa 12.06.13 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna rifarsi al sito disinformazione.it ida magli da una spiegazione chiara su tutto quanto succede in italia e anche di quanto lei dichiara forma m5s non vi abbandoniamo

marina allegrini, mombaruzzo asti Commentatore certificato 12.06.13 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Eh già.li stanno seduti i giocatori della scacchiera mondiale...si gioca con le nostre vite e dei nostri figli.Che dire...che li malediciamo per l'eternità a loro e i loro discendenti.
Quando ne muore 1...festeggiate...solo che si riproducono come gli scarafaggi.

willy kattekop, barletta Commentatore certificato 12.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Per fare richieste dovete diventare potenti forti un topo che chiede al gatto di non essere mangiato, non ha alcuna speranza! mettetevelo in testa, queste persone non alcuna voglia di darvi spazi dovete prenderveli!

luca lusoli 12.06.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

E' un segno dei tempi? No è solo DISPERAZIONE

Una volta si raccontavano le favole ai bambini e i bambini si addormentavano sognando AVVENTURE PRINCIPI E PRINCIPESSE.

Oggi si raccontano storie favoleggianti di futuri che verranno, a volte disastrosi o improntati alla speranza spesso per colpa o merito del fare, ora di questo, ora di quello; purtroppo se non si capirà che non ci sono uomini della provvidenza o maghi muniti di bacchetta magica ma tutto potrà essere e realizzarsi in un modo o nell'altro se decidiamo di remare tutti da una stessa parte, chiunque sia l'oratore che ci colma di eloquenze dotte o becere che siano, non faremo che ondeggiare ora da una parte e poi dall'altra in un braccio di ferro che ogni volta che qualcuno cede ora di qua, ora di là, tanti di noi, illusi nelle nostre speranze, ci resteranno sotto.
Come e cosa fare:
USCIRE DALLE TANE, NON INCORRERE PIU, IN ASSOLUTA SOLITUDINE, NELL'INUTILE GESTO DEL SUICIDIO E SE PROPRIO SI VUOL FINIRE LA ESISTENZA DI SE STESSO, COME VITTIMA, OSARE TUTTO QUELLO CHE SI PUOI O SI SA PER ESPRIMERE IL PROPRIO SDEGNO IN MODO CONCRETO, FATTIVO E INEQUIVOCABILE; verso chi? Verso chi E' LO STATO e cioè chi esprime il, suo? Voto dentro L'URNA o ELETTRONICO nelle CAMERE del potere e non COLPENDO chi ha l'incarico di proteggere, con uno stipendio spesso da fame, TANTI SCROCCONI DISONESTI STRAPAGATI, che cominciano, a FARE, politica SPINTI da puri ideali ma che assaggiato il miele dello "status" di politico non sanno gustare vedere altro che l'agio che questa cosa gli procura .... e il POPOLO? .... SI FOTTA!

Dio li salvi da una folla urlante, unita e disperata, il mondo è pieno di esempi ma si parla dopo le attualità, solo di azioni repressive delle polizie con vittime dall'una e dall'altra parte mentre i veri responsabili, ingrassano e gozzovigliano impuniti tra chiacchiere, liti improbabili e risate in assurdi, quanto spesso, costruiti ad hoc, spettacoli televisivi .

Marlow

frank marlow () Commentatore certificato 12.06.13 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Caro cittadino, io ritengo che andare contro la enatrice Gambara sia stato sbagliato e fuori luogo. Vuoi vedere cche c'entra anche il club Bilderberg? C'è possibilità di sapere qualcosa di più chiaro? In fin dei conti, anche io sono un cittadino che vota M5S, saluti, Massimo Palladino

massimo palladino 12.06.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già in un mio commento precedente ho manifestato - l'affaire "Mali"- l'influenza di accordi di palazzo e di appannaggi dispensati. Segnatamente, ho sottolineato la stretta relazione tra le due dinamiche. E' arrivato il momento che un movimento che si pone l'obiettivo di risvegliare una coscienza civica ponga sotto i riflettori, per quanto si tenti di oscurarlo, determinati giochi di potere che hanno dilaniato il nostro Paese. Un bilancio pubblico pietoso; un'economia reale che non conosce segni di ripresa; un eccessivo peso assegnato alla moneta, soprattutto quella speculativa, figlia, questa, di una cultura fondata su miti fallacci. Uno di quasti è di certo la proliferazione senza limiti di profitti espressi in moneta. Questi e tanti altri temi non solo economici ma anche e soprattutto etici hanno bisogno di una svolta radicale. E come tutte le svolte radicali non sono mai indolori. Il movimento cinque stelle sta conoscendo un momento di confronto interno molto serrato. Tuttavia, credo che stia dando esempio di due grandezze importanti:1 il rispetto di regole chiare e trasparenti, pertanto chi entra in conflitto con le stesse automaticamente ripudia un'idea di appartenenza;2 ha avuto il coraggio di fare un'opera di denuncia generale in merito a fatti che rappresentano le vergogne del Bel Paese. Insomma, con la sua modalità fuori dal "comune" ha voluto e vuole rappresentare un'dea di regole interne ed esterne che debbano valere per tutti, perche se valgono per tutti, tutti potranno in futuro trarne dei vantaggi. Concludo con una breve sottolineatura sugli ultimi risultati elettorali. Come ogni buona ciclicità, i risulatti vanno misurati su una parabola più lunga. Pertanto, non mi soffermeri sugli ultimi dati, per due ragioni. In primo luogo, il breve periodo è privo di seggni significativi politici. In sendo luogo, esso è figlio della compulsività dei tempi moderni, di quei tempi che ambiscono a tutti i costi a dare uno stereotipo ad un movimento scomodo come i M5S

Maria Giovanna Ragozzino 12.06.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Per chi sa L'inglese e' molto interessante. Ex Giornalista alternativo della bbc specializzato sul Bildeberg. Io abito a Londra qua la gente lo sa..negli ultimi giorni furgoni di polizia in giro per il centro..manifestazioni in giro..Ricercate su Youtube

andrea convalle 12.06.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Se vogliamo cambiare il paese basandoci sui teorici del complottismo della Bilderberg stiamo male. Lasciamo stare queste cose, cominciamo a migliorare la nostra organizzazione interna creando una ampia base di "gente capace" e a fare proposte e comunicarle

Clino Vallone 12.06.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che rende forte e compatto un qualsiasi organismo politico è sempre un obbiettivo preciso, ciò che una volta si chiamava ideologia: democrazia cristiana, comunismo, socialismo, liberismo, socialdemocrazia,ecc.
Il Movimento 5stelle è nato per contrastare ed alla fine sostituire la democrazia partitica formale, la democrazia di facciata.
Ogni individualismo, ogni desiderio di emergere da parte dei singoli, deve essere almeno in questo difficile momento iniziale accantonato.
Siamo in guerra- ha detto Grillo- ed anche in questo ha ragione.
In guerra è necessaria coesione non dissensi.
Bisogna attenersi compatti , per non tradire l'obbiettivo, alle volontà assembleari.
Spersonalizzare la politica ed ogni critica deve essere portata in assemblea e dopo di ciò bisogna rispettare rigorosamente ciò che l'assemblea ha deciso.
Le volontà degli elettori si possono esprimere in tanti modi innovativi rispetto alla vecchia politica: referendum confermativi o abrogativi, revoca del mandato per inadempienza, controlli periodici da parte delle assemblee popolari ed altri istituti da studiare ed introdurre compresi quelli informatici.
I parlamentari devono essere portavoce e strumenti degli elettori e non come prima in base ad una falsa rappresentanza.
Chi non accetta tutto ciò abbia coerenza di uscire dal Movimento ed andarsene a militare in un qualche partito che delle volontà popolari di cambiamento se ne infischiano.
Angelo Pantè

Pante Angelo 12.06.13 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Pensioni d'oro in Italia partiamo da un minimo di 4000 E al mese .. Pensioni di invalidita' civile 250 E al mese in Italia . Vabbe ma i disabili sono degli sfigati vero ? .. bhe io sono uno di loro e mi battero' finche' avro' le forze nel m5s per cambiare le ingiustizie come questa in Italia ! Abbiamo una vita , una sola e la vogliamo vivere dignitosamente , non male come ora .. papponi mantenuti delle cricche politiche fate bene a temere il moVimento !

antonello c., pescara Commentatore certificato 12.06.13 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non sa cosa sia il Bildeberg:
http://www.bilderbergmeetings.org/index.html
http://www.bilderbergmeetings.org/governance.html
http://www.bilderbergmeetings.org/former-steering-committee-members.html
Consiglio di analizzare l'asserzione in prima pagina del sito in funzione dei membri del comitato di condotta del club... penso che chi non sa, non conosce, potrà realizzare la portata di quanto è discusso tra queste genti, soprattutto il fatto che determinate decisioni politiche non sono il frutto di un lavoro parlamentare tra eletti al governo, bensì dell'imposizione di determinate "linee di condotta" determinate all'interno di questo club. Si può speculare con poco margine di errore che l'interesse comune a tutti i membri di questo club non è il welfare di una nazione, ma salvaguardare la ricchezza (nel senso proprio) e gli interessi delle aziende ivi rappresentate. Da notare l'assenza di politici che non abbiano coperto il ruolo di capo del governo e, in un caso (Mario Monti), di un "tecnocrate" le cui decisioni gestionali dei problemi della nazione (una volta al governo) riflettono perfettamente l'iper-liberalismo ricercato da questa gente... un Taylorismo a scala marco-economica e soprannazionale. Letta non potrà fare diversamente che seguire i movimenti da effettuare secondo un diktat il cui portavoce per l'Italia resta MM, un po' come un pupo siciliano. Se qualcuno pensa ancora che siano tutte delle Conspiracy Theories, sarebbe ora che incominciasse ad informarsi seriamente.

Enrico B., Imperia Commentatore certificato 12.06.13 11:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho la netta sensazione che questo non sarà l'ultimo atto di critica gratuita e pretestuosa . Domani sorgerà qualcun'altro a rivendicare l'operosità del parlamento che , nonostante la drammatica situazione , fino ad ora non ha fatto niente . Peggio ! Si stanno sfiancando per fare la nuova legge elettorale che penalizzi il movimento ,facciamo paura ! La gente sta morendo di fame ? E noi pensiamo al semipresidenzialismo ! Sono rimaste operative 8 piccole imprese e 5 medie ! Abbiamo l'urgenza dello ius soli , che diamine! I pensionati con 280 euro non ce la fanno a mangiare tutti i giorni ! Dategli le brioches.

vincenzo di giorgio 12.06.13 11:48| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'unico modo democratico x mettere in ginocchio queste larve che comandano le nostre vite e' portare via i nostri soldi dalle banche al più presto e boicottare le corporation che hanno in mano la sorte dei popoli.....auguro a questi esseri il male che stanno arrecando con una lenta agonia,e semmai dovesse esistere dio o chi ne fa le veci chiedo a quest'ultimo di mandarli all inferno che poi arrivo e facciamo 2 chiacchere....svegli gente stanno pianificando le nostre vite....occhioooooooo!!!!!!!!!

Carmine Delle cave, Bergamo Commentatore certificato 12.06.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

La prossima volta che andate avvisatemi, ho qualche idea per farli saltare in aria

Filippo Malagola 12.06.13 11:46| 
 |
Rispondi al commento

La stampa inglese (appunto) ne parla:
http://www.guardian.co.uk/world/2013/jun/11/bilderberg-davidcameron?INTCMP=SRCH

Expat 12.06.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Confronto e dibattito a porte chiuse, presenza di leaders del mondo industriale, economico, finanziario, politico, culturale e sociale.....perché tanta segretezza? Ovviamente trattasi di massoneria, ....e poi ci accusano di complottismo...
Grazie, parlatene e teneteci informati....dimostrate coraggio visto che chi lo fa viene perseguitato, boicottato,screditato....
GRAZIE!

Cristina Regno 12.06.13 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Veramente lo si è capito da tempo. Il problema è una volta capito cosa fare. Come fare controinformazione, perché di questo si tratta.
Blog, Grillo e Travaglio non possono bastare.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 12.06.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Massoneria, né più né meno che massoneria, di che stupirsi le logge, la mafia è una sorta di massoneria deviata, dominano il globo questo si sa e noi li abbiamo lasciati fare, è ora di smuoversi, è ora di cambiare, di eterno non c'è nulla, non lo è stato l'impero romano, non lo è stata l'Unione sovietica non lo sono nemmeno loro, in fondo sono pochi una minoranza e le minoranze dominano sulle maggioranze solo perché è difficile organizzare e far muovere compatta la maggioranza, dividi ed impera lo sapevano già i Romani, un tempo era semplice, la massa era tendenzialmente analfabeta o al massimo scarsamente alfabetizzata, ora è diverso ed è venuto il momento di prendere ciò che ci spetta di diritto, ma per farlo dobbiamo essere uniti, per questo chiedo a Beppe di indire un'assemblea plenaria dove ci si possa incontrare e discutere il progetto, dobbiamo limare gli angoli eliminare gli attriti essere insomma una macchina perfetta, questa è l'unica possibilità che abbiamo, loro hanno denaro, potere vivono di corruzione questo è il mondo creato da loro e segue le loro regole, per sovvertirlo dobbiamo essere una cosa sola, agire come un maglio, inutile tergiversare è il momento di agire, agire con giudizio ma senza indugi.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 12.06.13 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Segue ---------->>> "BILDELBERG" (2)

"Tra coloro che indagano la reale natura del vero potere che controlla il mondo, molti affermano che il gradino ultimo del potere siano i vari CFR,
Bilderberg, Trilaterale, gli Illuminati, le 13 linee di sangue, iRothschild e i Rockefeller. Questi sono indubbiamente dei tasselli
fondamentali per capire come opera il vero potere. Però esistono alcuni studiosi, molto censurati, che affermano che vi sia un gradino più alto del
potere, il quale amministra tutte le organizzazioni e famiglie elencate sopra.
Tale gradino più alto sarebbe composto da Gesuiti (intelligence), Sionisti (finanza) e Cavalieri di Malta (militari).
I Gesuiti sono
sicuramente una delle organizzazioni meno conosciute all'interno del
circuito dell'informazione alternativa che denuncia il Nuovo Ordine Mondiale, e forse c'è una ragione. Ad esempio, secondo alcuni, David Icke è
un agente della disinformazione non solo per le sue note teorie non dimostrate sui rettiliani, ma soprattutto per il suo tenerci all'oscuro di
fatti molto scomodi.
Infatti Icke si atteggia da coraggioso denunciando il Sionismo dei Rothschild, ma evita accuratamente di parlare, se non i casi più unici che rari, dei veri controllori dei Rothschild, cioè i GESUITI."


Un elettore."

DanieleC55 12.06.13 11:39| 
 |
Rispondi al commento

"BILDELBERG" (1)
Il gruppo Bilderberg fu ideato dal sacerdote gesuita massone Joseph
Retinger, con la collaborazione del principe olandese Bernardo de
Lippe-Biesterfeld, membro della giunta della Farben Bilder, il gruppo
d’intelligence della Germania nazista e dei due principali "demoni"
dell'economia mondiale:
Jacob Rothschild e Laurence Rockefeller.

Ecco la sporca agenda dei capi del mondo:

"NUOVO ORDINE MONDIALE"

1)Creare un’identità internazionale.
Distruggere l’identità nazionale e la sovranità degli Stati, per costruire
un unico governo mondiale.

2)Disporre di un controllo centralizzato di tutta la popolazione.
Lavando il cervello alla popolazione, attraverso mass media, Internet e
farmaci, per rendendoci servi obbedienti.

3)Realizzare una società a crescita zero.
Se c’è prosperità, c’è progresso e questo impedisce d’esercitare la
repressione.

4)Indurre uno stato di disequilibrio perpetuo.
Si creano crisi artificiali che sottomettono la popolazione ad una coazione
continua.

5)Disporre di un un controllo centralizzato dell’educazione.
Sterilizzando e censurando il più possibile la storia del mondo.

6)Avere un controllo centralizzato di tutte le politiche nazionali ed
internazionali.

7)Ottenere la concessione di un maggior potere alle Nazioni Unite.
Per poi operare una tassazione diretta su tutti i cittadini in quanto
“cittadini mondiali”.

8)Determinare un blocco commerciale occidentale.

9)Espandere la NATO.
Man mano che la ONU continuerà ad intervenire sempre più nei conflitti
bellici in Medio Oriente, Africa e così via, la NATO si convertirà
nell’esercito mondiale, sotto comando della ONU.

10)Creare Un sistema giuridico unico.
Il tribunale Internazionale di Giustizia diventerà l’unico sistema
giuridico del mondo.

11)Vivere in uno stato di benessere socialista.
Nel quale si compensano gli schiavi obbedienti e si sterminano gli
anticonformisti.


Segue ------------------->>>>>>>

DanieleC55 12.06.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Strane coincidenze fra il Bilderberg e i premier Tecnici se non sbaglio anche quello che ha condotto la Grecia verso il baratro ne ha fatto parte, e lo stesso Imposimato ne ha denunciato la vicinanza alle stragi di stato italiane http://youmedia.fanpage.it/video/aa/UPTIweSwyyC7ktwY ma chissa perchè nessun giornalista in TV anche per sfizio ha indagato, molto piu' interessante indagare fra i nuovi meetup per qualche litigio in sicilia vero Vermigli?

cristian l. Commentatore certificato 12.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Continuate così ragazzi !!!
E' importantissimo per tutti noi, italiani e non, cercare di fare luce su questi personaggi.
Ricordatevi sempre che dove c'è segretezza, c'è sicuramente del marcio.
Questi del bilderberg hanno avuto vita facile fino ad oggi a causa del menefreghismo generale (voluto e non) e grazie all'omertà spregevole di buona parte dei media.
Ora la vostra presenza è importantissima in quanto si comincia a puntare il riflettori su questi signori, si comincia a stuzzicare la curiosità della gente e più persone cominciano ad interessarsi a loro e prendere coscienza della loro esistenza e più questi "signori" faranno sempre più fatica a mantenere segrete le loro riunioni/cospirazioni.

Marco Nanni 12.06.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Quello che più mi ha colpito di questo Post é la richiesta di un'area riservata. All'estero forse non é che se sei un deputato ti spetta quello che ti spetta in Italia.

Riccardo D. Commentatore certificato 12.06.13 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo!!! hanno già rimosso il video!!!!!!!

Nicola Grittani 12.06.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Bildeberg? Ah, si! Una manifestazione superficiale del potere maligno che cerca di comandare il pianeta tramite strategie mirate e ben organizzate, tramite la gestione mirata del potere. Si trova molto materiale, dai libri a internet. Non sono nascosti più di tanto, i ladri e i truffatori sanno che ove c'é disattenzione e menefreghismo, hanno un terreno ottimo di cultura... dei cavoli loro.

Fabio Rossetti 12.06.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

il Bilderberg
Se ognuno ha diritto di esprimere il proprio pensiero vorrei esprimere il mio:
Gerardo Greco è un conduttore televisivo (ma non soltanto lui) falso e tendenzioso, si diverte a sparlare di continuo del MoVimento 5 Stelle la sua informazione è personale, volutamente limitata e distorta rispetto alla realtà politica. Perché egli non mette lo stesso fervore nel mettere in luce:
Quali sono le conclusioni della riunione del Bilderberg ? E il “perché” l'informazione non le cita e le dimentica?
Per quali motivi i colpevoli delle morti della Eternit a Casale Monferrato e di quelli della ILVA di Taranto, come molti altri assassini consapevoli responsabili di disastri aziendali non devono pagare il loro debito alla Società e allo STATO?
Perché il Parlamento, (chiedendo ai suoi soliti ospiti) non affronta immediatamente la Legge sulla Corruzione in Italia e all'interno dei Partiti che fino ad oggi hanno governato sia al centro che in periferia, come il PDL ed IL PD?
Perché egli non mette lo stesso fervore sulla Evasione Fiscale? E sulla ricerca di quelle classi sociali che più di ogni altre evadono?
Perché non mette lo stesso fervore non lo mette per sparlare della massoneria deviata della collusione mafia Stato e delle stragi che queste hanno prodotto???
Ma che razza di giornalista e conduttore è il Gerardo Greco da chi è assoldato ???

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 12.06.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

semplice perche' quel gruppo sta portando avanti un perfetto piano criminale ... voi per fortuna no

Gio P Commentatore certificato 12.06.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

ma io mi domando e dico: con tutti i problemi che c'ha il nostro Paese i nostri cittadini se ne vanno a Londra??! E per cosa poi.. il Bilderberg??!!

...Cari Sibilia & co., è proprio questo ciò che dà fastidio a molti italiani che non vi hanno votato: il fatto che siate dei COMPLOTTISTI del calibro di Tanker Enemy!! E' proprio questa vostra ingenuità che sta facendo PERDERE VOTI al M5S!!!

Vi consiglio di tornare a Roma e di occuparvi DEI PROBLEMI DELL'ITALIA, semplicemente per il fatto che 9 MILIONI DI ELETTORI (mica bruscolini) CREDONO IN VOI!! Vi prego, non continuate a fare il gioco di pdl e pd-l...!

Simone D., Avezzano Commentatore certificato 12.06.13 11:10| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe continua cosi' il popolo italiano spera in te quando qualcuno dice cavolate in tv a sorpresa se puoi smerdali tutti grazie con una telefonata

marco i., bari Commentatore certificato 12.06.13 11:07| 
 |
Rispondi al commento

La cosa puzza ad un miglio del resta si sa che la finanza è ormai sovrana agli stati e ne decide le sorti, e assolutamente necessario invertire questo trend il prima possibile.

Carlo LaTerra, carlolaterra@vodafone.it Commentatore certificato 12.06.13 11:05| 
 |
Rispondi al commento

il buon senso non basta a cambiare i coglioni in brave persone. E' un dato di fatto. Non incartatevi nelle falsi questioni di strategie di comunicazione, sono tutte stronzate.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 12.06.13 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Eco dei visi di bravi giovani ragazzi incensurati che in effetti danno un senso e ottimismo per il futuro.Forza M5S

catalin matei, bergamo Commentatore certificato 12.06.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

A chi fosse interessato ad approfondire, consiglio l'interessante librio di Daniel Estulin 'Il club Bildelberg'.

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 12.06.13 11:01| 
 |
Rispondi al commento

L'azione che fate è fondamentale : moltissime persone , per non dire la totalità dei cittadini italiani , non sapevano nemmeno cosa fosse il Bilderbeg ...... è importantissimo informare i cittadini , in modo che si abbia la connsapevolezza delle cose. Bravi!

Biagio I. Commentatore certificato 12.06.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe io sono pienamente daccordo con te anzi daccordissimo sulle tue idee ma ancora unavolta ti prego di affrontare il tutto sul loro terreno la tv
ora e arrivato il momento di farlo pensaci bene.

Enzo D'addio 12.06.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Segnalo un sito interessante con tutte le news aggregate del M5S e Beppe Grillo: www.m5snews.it
ciao

Francesco Lisi Commentatore certificato 12.06.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Nella democrazia diretta o partecipativa il potere sovrano è esercitato direttamente dal popolo, come avveniva nell'antica Grecia, dove i cittadini (esclusi naturalmente gli schiavi, donne e cittadini stranieri) si riunivano nell'agorà (oggi la piazza) per discutere attivamente di leggi o posizioni politiche da prendere.


Benito Mussolini riteneva che la moderna democrazia parlamentare di origine illuminista non fosse altro che una subdola dittatura massonica. Come soluzione il fascismo attuò la dittatura, ma quando anche questa rivelò tutte le sue falle, cercò all'ultimo di presentare un'alternativa pseudodemocratica, la democrazia organica, mai effettivamente attuata. (wikipedia cerca voce: democrazia)

Paolo Danieli 12.06.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento


Sarebbe utile riuscire ad avere e pubblicare la lista dei partecipanti

Un GRAZIE a CARLO SIBILIA. BUON LAVORO


W il M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 12.06.13 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando spesso: personaggi come Gesù o Ghandi sarebbero riusciti nei loro intenti
se ci fosse stata, in quei luoghi a disposizione della gente, la televisione e più precisamente la famosa informazione che ci delizia ogni giorno di primi piatti di volgarità misto violenza, secondi piatti di ridicolaggini contornate da buona dose di ambiguità ed il tutto innaffiato da abbondante flusso di falsità? Io non credo. A Ghandi avrebbero addebitato conti all'estero, sfruttamento del lavoro minorile e chissà cos'altro. Per non immaginare su Gesù. Come diceva Kaoru Ishikawa, per creare credibilità dimostrando ogni giorno, ci vogliono vent'anni, per distruggere tutto bastano 20 secondi. La gente avrebbe scelto le chiacchiere della TV. Beppe è uno dei più bei doni che il destino ha regalato a questa sciagurata nazione. È un fatto che anche lui sia un precursore come solo il genio italiano sa esserlo ed è difficile tenerne il passo per chiunque. Si può accettarlo o rifiutarlo e nel momento in cui egli scegliesse di chiudere con la politica lo potrebbe fare con serene ronfate. Ma noi no, a noi rimarrebbero solo gli incubi e la croce.

Irma Parisani 12.06.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la stragrande maggioranza delle persone non viene informata, viene tenuta all'oscuro.
questo è quello che vogliono, questa è la loro agenda.

parliamone sempre di più, sempre più ovunque e soprattutto in quei luoghi istituzionali, giuridici e del clero .. la situazione è seria.

anche per questo viva movimento 5 stelle!!
un saluto a tutti

umberto schirosi Commentatore certificato 12.06.13 10:47| 
 |
Rispondi al commento

È intanto sento pure la gente che dice che il movimento ha tutte le colpe... Beppe l'Italia e un paese di ladri e la gente ormai non ha più dignità li vota così tanto perché sono attaccati alla bandiera. Io vedo i dimaio i di Battista chiamarsi fratelli !!!! Proporre leggi!!! È poi cosa esce? Che la gambaro vuole distruggere il movimento zittendo Beppe grillo ! Ragazzi e una guerra incredibile ... Purtroppo parecchi hanno cambiato idea e non andranno più a votare questo e chiaro ma non per grillo ma per colpa dei partiti che si uniscono pur di non perdere i loro privilegi ! Svegliaaaaa !!! Provate a cambiarla sta Italia votate grillo e date gli la maggioranza !!!!solo così potremo distruggere il marcio! La politica non deve essere soldi !

Yuri b. 12.06.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

il Bilderberg e' un'istituzione nata durante la guerra Fredda, con la composizione ancora oggi degli stati Nato, e con gli scopi tipici di una para-struttura Nato. Insomma, qualcosa di totalmente anacronistico. Per questo motivo, i giornalisti non lo cagano nemmeno.

Bati Gol Commentatore certificato 12.06.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il funzionamento dei Media in Italia è ovvio. Eccetto qualche raro caso i giornalisti, ossia la causa dello sfascio dell'Italia, non pubblicano le notizie importanti e attaccano su "commissione" dei soggetti. Ma tutto questo un giorno finirà perchè non è un "sistema possibile" e quel giorno ci sarà da divertirsi ... ;-)


La prossima volta chiedete un pass alla gruber... Di plastica, come lei, ma uno ve lo passa sicuro!
Anzi, magari il prossimo che andrà a la7 potrebbe chiederglielo in diretta, nO?

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.13 10:38| 
 |
Rispondi al commento

*****
Quando si viene colpiti da un malessere
il mondo cambia così improvvisamente
che noi, come sradicati, perdiamo qualsiasi
appoggio su di esso.
la nostra esistenza si sente mancare la terra
sotto i piedi e rimane sospesa.
Questa sospensione non significa vacillare
successivamente verso il basso, ma neanche verso l'alto.
Questa sospensione deve servire al poeta
di guardare il mondo con occhi diversi.
Altrimenti, se la delusione continua ad essere delusione,
il sentirsi sospesi diventa un vacillare, uno sprofondare,
un cadere.
*****

Libraio di una città fantasma

VINCENZO CACCAMO 12.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

mi piange il cuore che nove milioni di italiani sono trattati in questo modo .veramente mi piange il cuore.

pino lanotte 12.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

far capire a chi??? al mentecatto italiano? tempo perso

adolfo tedisco, procida Commentatore certificato 12.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono anche giornalisti dentro questo club di winX

Luigi P., Gropello Cairoli Commentatore certificato 12.06.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Carlo per tenermi aggiornato.
Avanti così! Forza M5S




Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori