Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Ministri allo sbaraglio/2 - Andrea Orlando

  • 121


orlando_sbaraglio.jpg
Andrea Orlando iniziò la sua carriera nel 1990 nel consiglio comunale di La Spezia con il PCI. Da allora, forte del suo diploma, si è occupato di tutto, ma mai di ambiente. Per compensare alla carenza Capitan Findus Letta l'ha nominato ministro dell'Ambiente (d'altronde è uomo fidato parte del network di Vedrò, la fondazione di Letta). Ieri ha dato prova della sua competenza e ha dichiarato che "la svolta" per la gestione dei rifiuti in Campania è costruire due nuovi inceneritori per "evitare le sanzioni europee". Dichiarazioni assurde come fanno notare i senatori M5S Andrea Cioffi e Paola Nugnes:
"Con il voto del Parlamento Europeo del 20 aprile 2012 si prevede il divieto d'incenerimento entro il 2020 di qualsiasi materiale riciclabile e compostabile. Le gare d'appalto per la realizzazione degli inceneritori di Napoli e Salerno sono andate deserte più volte perché gli impianti costano troppo. Creano danni immani alla salute. Anziché sostenere la lobby dell'incenerimento Orlando promuova la riduzione dei rifiuti, la raccolta porta a porta (abolendo la Tares come chiesto dal M5S con proposte parlamentari), costruzioni di centri riciclo e compostaggio, sistemi alternativi all'incenerimento e alla discarica, in linea con l'Europa! Chiederemo conto di quanto affermato dal ministro in Parlamento."

Ministri allo sbaraglio/1 - De Girolamo

18 Giu 2013, 15:31 | Scrivi | Commenti (121) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 121


Tags: Andrea Orlando, Cioffi, inceneritori, Letta Vedrò, M5S, ministri, Napoli, Nugnes

Commenti

 

L'unica soluzione sarebbe quella di fare una legge per gli imballaggi. L'ha presentata il M5S.
Dei rifiuti restanti poi qualcosa bisognerà pur farne.Cosa propone il M5S per smaltirli e far costare poco il servizio, senza spellare ulteriormente i cittadini? Lo dico senza ironia, perché davvero anche quella degli altri non mi sembra una soluzione. La Tares va alle stelle.
Dobbiamo morire di fame anche per la monnezza?

giuseppe 20.06.13 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Buffoni siete solo dei buffoni. E voi sareste le persone che vorrebbero cambiare le istituzioni e i garanti della democrazia. Il grande Totò diceva "mi faccia il piacere". Ma xchè nn fate una bella cosa: dimettetevi tutti così almeno fareste qualcosa di utili veramente

Raffaele Amelio, Catanzaro Commentatore certificato 19.06.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Ma le uniche cose che sa fare il M5S sono soltanto criticare gli altri e litigare sugli stipendi e sulle epurazioni? L'Italia ha problemi e voi state solo dietro a queste cose? State andando a sbattere, vi siete suicidati da soli.

anduoglio 19.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fosse ristabilita la possibilità di visionare i "Commenti più votati". In quel modo era facile seguire il pensiero della rete (ed anche dei troll).

Dopo questo commento non scriverò mai più finché non verrà riabilitato quanto detto sopra. Grazie.

Lord Ravid Commentatore certificato 19.06.13 14:06| 
 |
Rispondi al commento

La politica è forse l'unica professione per la quale non si considera necessaria nessuna preparazione specifica.
(Robert Louis Stevenson)

http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 19.06.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo(visto anche come va nel m5s) di questi incompetenti,voltagabbana,amici degli amici, non ce ne libereremo mai!
Hanno la faccia come il cu...,purtroppo.
Il bello è che continuano imperterriti,alla faccia degli italioti,anzi cercando di sfaldare il m5s.
Se non avesse tolto la diaria ,grillo, ci sarebbero molti meno dissidenti fasulli!!!!!
Sono tutti (dico tutti) attaccati al soldo e al potere.

silvana rocca, genova Commentatore certificato 19.06.13 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S non si permetta di criticare l'on. Andrea Orlando (furioso: mi ricorda l'opera dei pupi di Palermo, come lì anche qui c'è un famoso puparo esperto a manovrare i fili! Mezzaparola !!). Costui, riconosciuto dal pres. del cons. Letta, come grande esperto mondiale ( essendo l'Italia la capitale mondiale della spazzatura e di ogni genere d'immondezza, da cui ci lasciamo ancora governare!)nel trattamento dei rifiuti, ovviamente provvederà a far costruire gli inceneritori le cui ceneri se li porterà certamente a casa sua per goderseli come "premio" delle sue elevate competenze. Se poi l'Europa ci appiopperà altre immancabili multe, chi se ne frega?

Stefano Monacò, Trapani Commentatore certificato 19.06.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento

La Gambaro deve tornarsene a casa. Non ha rispettato i patti. Non è lì per dire la sua ma per fare il suo dovere.


Ho visto per la prima volta questo anziano con la faccia giovane a Catania nella fase conclusiva precedente al PD, la sua presenza fu discriminante al fine di non aderire al PD,di conseguenza ne sono rimasto confortato quando è diventato Ministro;
Credo che il comportamento di 5***** benchè si sia ottenuto il 25% da ondata,di comportarsi come se si avesse avuto il 15% reale sia un comportamento politico realistico e non avventuriero, non cadere in tentazioni illusorie è POLITICA (L'Arte del Possibile anzichè del Probabile) pertanto buon Lavoro a Tutti e Buon Proseguimento

angelo borzì 19.06.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

La Svizzera ci puo`dare lezioni di come si ricicla la differenziata!

salvatore giordano 19.06.13 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Pausa di riflessione. Caro Beppe siamo attaccati da un complotto senza precedenti. Le Tricoteuses che abbiamo imbarcato agiscono con un disegno studiato dall' alto, non è casuale che ogni giorno una di loro ci attacca.Bisogna agire molto più furbamente di loro, Credo sia opportuno non espellere più nessuno, fa il loro gioco, è vero che vogliono restare per minare il movimento dall' interno, e che lasceranno tutti insieme, ma bisogna correre questo rischio.
In queste vicissitudini abbiamo scoperto che non ci sono solo vigliacchi, abbiamo portato in parlamento anche donne e uomini di valore, lasciamo a loro la possibilità di neutralizzarli (tanto usciranno lo stesso dal movimento, il vil denaro corrompe)
Basta farci del male, è una guerra, bisogna combatterla con strategia, il tuo progetto di democrazia interna non può funzionare siamo in Italia, Basta rotazione alla testa dei gruppi: teniamo i migliori (Come Nicola Marra)
Beppe bisogna fare passare il vero messaggio queste tricoteuses non fanno del male solo al gruppo di deputati, o a te, fanno del male ai 9 milioni di Italiani che fanno parte del movimento, saremo noi questi 9 milioni a regolare il loro conto.
Non Capisco la 7 che fa riferimento a Berlusconi cosa c' entro nel complotto, non mi stupirei che sia un accordo PD-PDL per eliminare il M5S.
Spero essere stato chiaro, Ora pensiamo a liberare Ragusa dal sistema mafioso che vogliono restaurare gli uomini di Cuffaro.

nino c., CANNES Commentatore certificato 19.06.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che oggi si sciolga il nodo della Gambaro e la Pinna cosi incominciamo a togliere le prime mele marce

roberto zaneli 19.06.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbero essere queste le notizie in primo piano e non quelle di Civati o della Pinna!!Ore ed ore di discussione per decidere chi dovrà decidere su una dichiarazione magari sbagliata e poco ortodossa, ed invece nessuno a insultare questi pericolosi dilettanti al governo!! Sono due mesi che il Programma M5S sembra dimenticato, obliato!! Tiratelo fuori e litigate semmai su quello. Sul resto basta un vaffa in privato e tutto si risolve. SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!

Antonio G., Verbania Commentatore certificato 19.06.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

e allora??? non vi abbiamo votato per sentire ogni giorno offese a tutti....se vi abbiamo votato è perchè lo sapevamo già! Proposte e bilanci, numeri e numeri vogliamo sentire, senza propaganda solo conoscenza....anche in televisione perchè mia zia vota ma vi conosce solo tramite il tg1.
ciao

gianfranco f., Bergamo Commentatore certificato 19.06.13 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono di La Spezia, ricordo la sua carriera... ma del resto se uno frequenta un partito lo sa come funziona quanto devi essere arrivista, opportunista e cinico per arrivare a emergere. ci sono un sacco di qualità che devi avere per emergere in un partito, ma tra queste non ho mai visto persone capaci, persone come Di Battista o Di Maio per intenderci. Serie e preparate capaci e competenti o che si massacrano di lavoro per essere sempre all altezza. Orlando è uomo di partito... come si dice.

donatella DEL TURCO (doni.dt), LA SPEZIA Commentatore certificato 19.06.13 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Ahhh, bene, molto interessante. E cosa potrei fare io con il mio diploma? preso a Mosca però, badate bene, e quando c'era Breznev, altro che PCI.Un posticino da ministro me lo darebbe anche a me Capitan Findus? Magari alle poste, di nuovo collettivizzate. Oppure alla difesa, per acquistare caccia Sukoj al posto degli F 35. Insomma, un posto in politica ai cmpagni non si nega mai!...o no????

jurijivago 19.06.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Lo spirito del M5S è e deve rimanere CHIAREZZA.
Bisogna incalzare la vecchia nomenclatura politica nell'evidenziare le loro IRRESPONSABILI ed infruttuose proposte, CONTI ALLA MANO.
La messa in evidenza di un loro errore equivale ad una vincita dei cittadini tutti.
Il tempo e l'elettorato pagheranno per questo.
E basta con i DISSIDENTI, CONTRARI, INSODDISFATTI, I SENZA MERENDA E Sò TUTTO IO!
CHI NON E'CON IL MOVIMENTO......e gli intenti sottoscritti!
FUORI.......!
Si rischia di avere una minesta (Minestrone) riscaldato.
POCHI...MA BUONI

Salvatore A., Ravenna Commentatore certificato 19.06.13 08:14| 
 |
Rispondi al commento

la sceneggiata su giuliano delnevo puzza molto di seneggiata napoletana per coprire un giro di mercenari europei che lavorano in siria per destabilizzare il regime siriano e probabilmente foraggiati da qualche volontà occulta occidentale.

Sarà che non mi fido più di niente di quello che dicon in tv ma questo è quello che voglio credere e comunque uno stronzo in meno sulla terra.

Invece quell'altro, il giornalista scomparso mi puzza tanto di furbacchione.

mustafà chestaiafà 19.06.13 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Orlando è uno dei tanti proveniente dal PCI, un partito che dal dopoguerra ha avuto la funzione di controllare i controllori. Dal 1990 il PCI non esiste più, esistono però i figli del fallito progetto comunista.
Essi si contraddistinguono dalla massa dei politici perchè sono menti raffinatissime ed esperti di ipocrisia. Orlando appare innocuo e innocente. Ingenuo e buono. In realtà è quanto di peggio possa esistere in politica per le scelte operate sull'ambiente e sui lavoratori. E' il peggio del sistema capitalistico.
D'Alema docet.

M. Mazzini 19.06.13 07:47| 
 |
Rispondi al commento

E quello sarebbe un ministro della repubblica italiana? Ma non vale neppure la suola delle mie scarpe!

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.13 06:32| 
 |
Rispondi al commento

....che schifo! Io rimango della mia idea:farli saltare x aria una volta x tt! Nn se ne può piú!un'azione drastica ma almeno si fa piazza pulita in un attimo!

mara b., Castiglione delle Stiviere Commentatore certificato 19.06.13 05:57| 
 |
Rispondi al commento

Un personaggio di cui non riesco a vedere il significato. Di squallore ce n'era già tanto in questa classe non dirigente italiana, perché fare nuove aggiunte? Si dimetta, sig ministro, si levi da là, lo faccia per se stesso, oltre che per il nostro appetito.

camillo 19.06.13 05:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno di questi individui.....

Roberto Brega 19.06.13 03:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto preoccupata, perchè i problemi del M5S in parlamento non fanno piacere!
Un peccato vedere questa situazione, noi gli abbiamo dato il voto e vogliamo che siano uniti e siano la nostra voce all'interno di un parlamento ormai inutile, che non serve più a niente se non a tenere in vita i loro sporchi intrallazzi! Smettiamo di discutere di stronzate!

Clara carboni 19.06.13 02:55| 
 |
Rispondi al commento

Foa 'n sa, foa 'n là,
A me foa la se n'è andà.

A tò ito....Me

:)

bruno bassi ex iscritto e dissidente aggratis 19.06.13 02:46| 
 |
Rispondi al commento

Care amiche e cari amici M5S,
non dovete preoccuparvi più di tanto se qualche giornalista prezzolato parla male di voi, voi dovete difendervi a dovere soprattutto DOVETE SEMPRE REPLICARE SE NO SEMBRA CHE QUEI FARABUTTI HANNO RAGIONE!!!ED INVECE VOI SIETE GLI UNICI SALVATORI DELL'ITALIA, SOLO VOI POTETE CACCIARE VIA QUESTA CASTA POLITICA CHE RUBA A QUATTRO MANI, SOLO VOI POTETE SALVARE L'ITALIA E GLI ITALIANI!!!
Inoltre dovete combattere la corruzione, la mafia, NO AGLI SPRECHI E PRIVILEGI PUBBLICI, NO AGLI STIPENDI E PENSIONI D'ORO, SI IN DIFESA DELL-AMBIENTE E DEI DIRITTI CIVILI!
INFINE PER RISOLVERE IL GRAVE PROBLEMA DEL MEDIORIENTE BISOGNA CONTINUARE A BOICOTTARE LO STATO DI ISRAELE!!!
Grazie e cordiali saluti.
Rinaldin Franco

Franco Rinaldin 19.06.13 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Che dire del ministro Lupi? Quando parla del disastro italiano, ride, a porta a porta (reclam dei Rolex) dice di avere i soldi per far partire i cantieri entro il 31.12.13 e deve spenderli altrimenti non ci saranno più, si alsfaltera' pure il terrazzo di casa. Mi ricordo di essere stato, per fortuna solo 2 anni, in un consiglio di amministrazione di una Pro Loco di un paesino di allora 9000 anime

Sergio 19.06.13 00:49| 
 |
Rispondi al commento

solo due? almeno una decina,poi sei o sette centrali nucleari(di nona generazione)che così sistemiamo pure il problema energetico.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 19.06.13 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei che andaste in televisione altrimenti Sara molto dura vincerla questa battaglia purtroppo. La televisione ha un potere micidiale dovete andare e dire cosa fate e cosa farete io ci credo in voi vorrei che grillo andasse ospite in qualche tel. Di grandi ascolti e facesse un comizio e dicesse come stanno veramente le cose.

Emiliana B., Tarquinia Commentatore certificato 19.06.13 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna fare pure il ministro Beppe aiutaci tu con i nostri parlamentari

Luca A 18.06.13 23:21| 
 |
Rispondi al commento

scandalosa scelta del governo Letta.scandente personaggio politico con carriera precocissima.l'unica qualità? la solita che accomuna il politico in carriera : la fedeltà al capo. viene chiesta al politico 5stelle(vedi Fico alla rai)ed anche al ragazzotto di partito(ex fgci) . la differenza ? fico non farà quasi nulla a parte qualche slogan per appagare i tifosi del movimento(troppi). Il ministro piddino,invece, si prepara a ruoli di responsabilità nel partito e quindi userà il ruolo facendosi guidare dai vari potentati pd regionali(vera sciagura nazionale , altro che la rai).
l'ambiente è una cosa importante e mi chiedo : nello sfacelo non potevano confermare clini?

vincenzoc. 18.06.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo lo vedo bene nell umido forse.....domanderò ai vermi se non hanno schifo a mangiarlo sto scarto di immondizia.....il suo posto e' la discarica assieme a tutti i ladroni che paghiamo...è' ora di mandarli con calma olimpica a fare in c... con tutti gli onori....sveglia italiani

Carmine Delle cave, Bergamo Commentatore certificato 18.06.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

eppure prendono ancora voti... che fare?

tarcisio f. Commentatore certificato 18.06.13 22:14| 
 |
Rispondi al commento

continuate così, fate vedere alla gente quanto sono ridicoli, smascherate gli intrallazzi, fate luce; non avvilitevi. Se i giornalai vi fanno guerra vuol dire che si può vincere perchè siete nel giusto.Chi vi ha votato crede ancora in voi e desidera darvi una mano, abbattiamo il sistema partitocratico senza pietà.Siamo Ghandiani ma non coglioni Se qualche Cittadino ha dei ripensamenti(leciti) non può passare ad un altro gruppo ma si deve dimettere e lasciare il posto ad un altro Cittadino della lista elettorale.

primo m. 18.06.13 22:08| 
 |
Rispondi al commento

vorrei dire una cosa al ministro se lo inontrassi di persona: A MINI' MA VAFFANCULO

angelo c., roma Commentatore certificato 18.06.13 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà se Silviuccio nostro ha fatto cagare sotto i giudici e domani la passa liscia. Come è? l'onda azzurra, increspatura blu o qualcosa di simile, ma sono solo un branco di pensionati e dipendenti, sappiamo quali

Enrico 18.06.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

"Quando si parla di riciclaggio, c’è un comune che si distingue per la sua abitilà di gestione. Anche per questo anno, per la terza volta di fila, si aggiudica il titolo di “Comune più riciclone d’Italia” arrivando a totalizzare un indice dell’87,7% di differenziata. Di quale comune stiamo parlando? Di Ponte nelle Alpi, in provincia di Belluno. Il premio è stato assegnato da Legambiente". ALLORA. Sig Ministro, a ponte nelle alpi vive in realtà una comunità di islandesi emigrata? Anzichè straparlare veda un po' di far si che tutti si comportino come Ponte nelle Alpi

No ai rimborsi 18.06.13 21:06| 
 |
Rispondi al commento

CUPIO DISSOLVI

Non si e' ancora capito bene a quale gioco stiano giocando i cosiddetti "dissidenti",che poi dissidenti non sono ma soltanto persone che esprimono le loro opinioni con metodi imprudenti e che quindi arrecano danni al Movimento.Dopo la Gambaro,ora se ne esce fuori questa Penna a dire che c'e' un clima da "psicopolizia".Non e' che questa corsa al martirio fa' proprio parte di una strategia studiata a tavolino per farsi buttare fuori per poi dire in giro che loro hanno sempre voluto e vogliono il bene dei Cittadini e che quindi non si dimetteranno da deputati ma,anzi,lavoreranno in un gruppo misto,utilizzando bene i ventimila euro a testa mensili pretendendo anche un grazie?

Oliotoscano 18.06.13 21:04| 
 |
Rispondi al commento

come direbbe il grande totò ; ma mi faccia il piacere .....e come dicono a napoli mavafangulo

the1fabio 18.06.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

venite a vedere come il pdmenoelle gestisce i rifiuti in Toscana, appoggiando la riapertura di discariche chiuse per ingestibilità ambientale 15 anni fa, il funzionario di partito Orlando è solo un povero prestanome, messo lì apposta per esser politicamente bruciato coi rifiuti di cui finge di gestire il rogo.

Michele Ambrosio 18.06.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusate gli errori ma sono ipovedent.
Ho scritto 6 stelle invece di 5 Stelle eccetera.
Ripeto e correggo dopo che mi hanno fatto osservare gli errori.

Vediamo di chiudere il discorso.

Cosa fatta capo ha.
I senatori M5S Andrea Cioffi e Paola Nugnes a questo punto, visto che loro NON sono d'accordo (anche io mi associo con loro) dispongano cortesemente che il giorno X (giorno da stabilire) in tutte le piazze d'Italia e specialmente a Roma, il più vicino possibile al parlamento, si radunino gli iscritti e i simpatizzanti al Movimento 5 Stelle per manifastazioni pacifiche per la salute dei cittadini.

Che il PD volesse il cemento e gli inceneritori, lo sapevamo da prima (vedasi Parma).

Durante lo Tzunami Tour Beppe Grillo ha portato in piazza questo tema:
"il PD vuole cementificare, vuole gli inceneritori".

Loro per primi, cioé i senatori M5S Andrea Cioffi e Paola Nugnes devono metterci la faccia. Altrimenti i 5 Stelle, da 3 percento andranno allo zero percento, a parte 4 sfigati.

Ivan.Italico 18.06.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Sti pesci essicati di "vedrò" mi sembra che non ci vedano tanto bene,gli raccomanderei una visita oculistica approfondita per capire se hanno il cervello collegato al nervo ottico o al portafogli.

Igor - Commentatore certificato 18.06.13 20:49| 
 |
Rispondi al commento

La questione rifiuti potrebbe essere facilitata partendo a monte ovvero agendo sulle confezioni di ogni tipo di imballaggio obbligando chi produce rifiuti a riprenderli indietro e riutilizzarli riciclandoli e provvedere allo smaltimento dei residui.

franco pistoia 18.06.13 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Declassamento inTV: La Sig.ra Adele Gambaro ..... non è più Cittadina ....

Fausto D 18.06.13 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo di chiudere il discorso.
Cosa fatta capo ha.
I senatori M5S Andrea Cioffi e Paola Nugnes a questo punto, visto che bob sono d'accordo (mi associo) dispongano cortesemente che il giorno X (da stabilire) in tutte le piazze d'Italia e specialmente a Roma, il più vicino possibile al parlamento, si radunino gli iscritti e i simpatizzanti al Movimento 5 Stelle per manifastazioni pacifiche per la salute dei cittadini. Loro per primi, i senatori M5S Andrea Cioffi e Paola Nugnes devono metterci la faccia, altrimenti 5 5 Stelle, da 3 percento andranno allo zero percento, a parte 4 sfigati.

Ivan.Italico 18.06.13 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Come ci si può aspettare che un governo formato da due avversari storici impegnati a tenere insieme i rispettivi pezzi produca ministri di una qualche utilità ? Come ci si può aspettare che Berlusconi, pluri-inquisito o Letta capo-fantoccio di un partito imploso abbiano tempo da dedicare agli italiani, quando sono completamente assorti dalle rispettive grane personali. E si che un rimedio esiste, si chiama M5S. Prima la gente se ne renderà conto prima inizierà a stare meglio.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

La prova provata è che , se siamo arrivati alla frutta , i responsabili ci sono . Orlando fa parte di quel partito che si è sempre ritenuto "moralmente superiore " sostenuto da " barbapapà " e dalla sua creatura Repubblica ,quotidiano sfogiato da chi lo acquista come se fosse un distintivo . Se sei una capra ,acquista Rep. e se metti bene in vista la testata , tutti quelli che ti vedranno faranno hoooo

Pinturicchio44 18.06.13 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma che scoperta!!!!!!
il ministro è ignorante!!!!

Questa gente è li come foglia di fico, non sa' nulla !!E' li per i soldi ....
e per perdere il tempo..
la Germania, mi dispiace dirlo ma è all'avanguardia per lo smaltimento dei rifiuti!!!!!
Noi saremo costretti a pagare multe e intanto non combiniamo nulla!
Ci dicono.. la gente non è sensibilizzata....
Scampia!!!Scampia... è presa come esempio per la differenziata andate controllare....
Ma che banda di cialtroni,Ignoranti, ladri.
Basta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma non mollo!!
non mollo!!

Monica L., RM Commentatore certificato 18.06.13 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo venia...ho combattuto da solo circa 4 anni fa contro i mulini a vento o muri di gomma...ma ci vorrebbe tanto portare il sistema thor a giugliano in campania? si risolverebbe il tutto..compresa l'annosa gestione di tutta la campania...ma io credo che sia utopia...
ps..se fosse possibile metterla all'attenzione del Sig. GRILLO- GRAZIE

MARIO FIORETTI 18.06.13 20:16| 
 |
Rispondi al commento

X GAMBARO & C...............
hai visto "signora" (?) cittadina-eletta (aspirante-onorevola in qualche altro partito!) Gambaro come si fa politica nel 5S?
Hai sentito l'intervento della Cittadina RUOCCO?
Ecco quello che avresti dovuto fare: denunciare, denunciare, denunciare.... I BASTARDI-CLEPTOCRATI CHE STANNO SPOLPANDO QUESTA NAZIONE!!!
Invece cosa fai? Sparli di un "poveraccio" che rinuncia alla sua vita (ed a guadagnare soldi!) per fare da "megafono-portavoce" a gente come te ed altri!!!!!
ANDATE VIAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!
Purtroppo, i CODARDI-TRADITORI (in Italia chiamati: "tengo-famiglia"!) sono tanti dentro questo Movimento!!!
Sono stufo di tutta questa "inconcludenza"!
Temo che questo Movimento si stia rivelando un "grande pacco"!!!
Troppe "teste (ahimè vuote!!!) pensanti" (almeno così credono loro!)!!!
I PANNI SPORCHI SI LAVANO IN FAMIGLIA!
Rilasciare un'intervista criticando un altro componente del Movimento (in questo caso Grillo), senza prima discuterne all'interno del Movimento, è un atto che denota, visto il livello di istruzione del soggetto, un dolo evidente!!!
Pertanto,
MI DICHIARO A FAVORE DELLA SUA ESPULSIONE... SENZA SE E SENZA MA!!!
Se ciò non dovesse avvenire temo che un'altra fetta di elettorato se ne andrà dal Movimento!!!
Ma, forse, è meglio così: cercheremo qualche altro "con le palle", oppure ritorneremo all'astensionismo in attesa di.....!!!
Passate parola Gente... Passate parola...

Gianni Corda, Cagliari Commentatore certificato 18.06.13 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questi ministri dovrebbero restare a casa.
Sono il danno del paese!
Mi domando come cavolo fanno a stare ancora in parlamento.
Non ho parole!

Daniele A. Commentatore certificato 18.06.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Ormai certa politica italiana del ignoranza ne fa un vanto
Se parlate con questi animali vi diranno che loro sono i rappresentanti politici e che le competenze sono nel istituzione
Un modo come un altro per dire non capisco un c....o che ci volete fare

Riccardo Garofoli 18.06.13 18:37| 
 |
Rispondi al commento

povera Italia in che mani siamo finiti!!!!!!!Grillo forza!!!!!!!!

cassano giuseppe 18.06.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Orlando è uno dei 101 traditori che non hanno votato Prodi! Per questo è stato premiato con un dicastero, che vergogna!
Boccia marito e moglie, Franceschini, Lorenzin, Alfano, Lupi, Bonino, tutti gli scarti della politica che appartengono a lobby della Curia, alias di Comunione e liberazione!!

Antonio Marasco, Rogliano (CS) Commentatore certificato 18.06.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho conosciuto il caratterino di Orlando negli anni 80 quando iniziava i primi passi nel PCI come rappresentante di lista nella zona di Fossitermi a La Spezia. Siamo alle solite, si doveva dividere la torta ai vari commensali della lobby pd-pdl e alle varie correnti tra cui i famosi "giovani turchi" di cui l'Orlando furioso fa parte. Più volte ho cercato di convincerlo a portare Bersani alla creazione di un governo Movimento 5 Stelle ma il governissimo era già stato programmato a suo tempo!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 18.06.13 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono preso dal dubbio fra "ESSERE DISGUSTATO" di
essere governato da INCOMPETENTI FANNULLONI, che
con megastipendi se la godono alla faccia degli
onesti italiani alla disperazione, oppure dall'
"ESSERE FELICE E CONTENTO",anche se è come darmi
una martellata sui co....ni,che se andiamo alla
completa rovina e distruzione,lo dobbiamo ai
soliti masochisti imbecilli che hanno continuato
a dare il voto e la fiducia ai LORO TRADITORI
inciuciati nel vile governo PD+L-L, che pensano a
salvare solo i privilegi ed interessi loro e dei
servi prostituti e padroni papponi, alla faccia
degli onesti italiani alla disperazione, dei tanti
giovani senza lavoro edignità e delle famiglie
senza casa,cibo e speranza per i figli!!
Fino a quando avranno pazienza prima di reagire
e bruciare tutto e tutti????

peppino russo 18.06.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è da meravigliarsi di quello che afferma il neoministro Orlando, tutta la compagine governativa è composta da ministri "competentissimi" in ogni dicastero...

Prospero P. Commentatore certificato 18.06.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

sono degli incompetenti pericolosi, capaci solo di creare danni, dei quali non rispondono e nemmeno li subiscono, perché abitano altrove, nelle loro ville al mare!!

gianna caviglia 18.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

È nel frattempo letta esautora la magistratura
Con una task force contro la criminalità
Andiamo bene un altro strappo alla costituzione
Ora vedremo la risposta della magistratura

Riccardo Garofoli 18.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Andate in tv a dire queste cose la gente è con Voi

piero l., tortona Commentatore certificato 18.06.13 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lui a come mentore Gianni Alemanno
Sono così abituati a dire sfondoni é a non essere corretti che ormai per loro e un vezzo fare delle figure di m

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma che stiamo a fare i precisini i primi della classe
Lui era al bar con degli amici ha aperto bocca e dato fiato mica e responzabile di un dicastero mica è il ministro del ambiente
A lui gli hanno dato un indirizzò e un numero civico e il piano da occupare con tutta la sua intelligenza punto
Basta offendere degli incapaci solo perché sono ministri ( ci sono anche gli altri )

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:48| 
 |
Rispondi al commento

ben fatto ragazzi, avanti così! questi sono degli incompetenti.

antonio tortora 18.06.13 17:45| 
 |
Rispondi al commento

ancora si parla di inceneritori? ma cosa aspettiamo a fare una dura opposizione in parlamento chiedendo ad oltranza di affrontare i temi a noi cari o altrimenti i nostri parlamentari si iscriveranno a parlare con interventi di ore e ore affinchè i sonnolenti e gli opachi e coloro che tramano per i loro interessi capiscano che da qualche parte devono cedere!poco per volta riusciremo a carpire gli spazi necessari a fare della politica buona, onesta,pulita. Il territorio campano, e non solo, è stato devastato dalla montedison, dall'italsider, dalla fiat: hanno inquinato quei pochi terreni pianeggianti che abbiamo, inibendoci alla conversione agricola per l'eccesso di diossina, cianuro ed altri veleni usati e scaricati nel comprensorio nola-acerra-caserta. Cosa li fa ancora parlare di inceneritori? forse che quello di acerra,comprato per compiacere romiti e la fibe che doveva toglierselo dalle scatole perchè vecchio e obsoleto non basta al nostro territorio?sapete che la vecchia dirigenza regionale (bassolino & co) per compensare i tumori derivanti dall'inceneritore di acerra voleva impiantare un polo pediatrico all'avanguardia nello studio dei tumori infantili? roba da rabbrividire. L'inceneritore non funziona a regime, le banche sono incazzate e il polo pediatrico non si fa più. questa è la nostra realtà: roghi tossici, veleni sversati nel terreno e amministratori corrotti e miopi. forza m5s, facciamo sentire la nostra voce e gridiamo con forza: noi ci siamo e ci restiamo in parlamento a tutela di tutti coloro che non possono alzare la voce. Vai Beppe, siamo con te

fidalma malferà, pomigliano d'arco Commentatore certificato 18.06.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Si Grillo, ma quando si cincischia e non si approda mai a nulla, allora diventa pura demagogia.
Civati non lo so, ma a Napoli dal Comune solo chiacchiere e niente lavoro.Non pensate solo come quelli che hanno da mangiare.La violenza aumenta,l'esasperazione pure,e noi esportiami munnezza.....pagando !

giacinto ciminello 18.06.13 17:41| 
 |
Rispondi al commento

BASTA così non può proprio andare avanti . Un ministro avrà pure il diritto di dire quattro cazzate in libertà

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Pure voi però state sempre a cercare il pelo nel uovo
Già che parlano e non si esprimono a grugniti e tanto

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:33| 
 |
Rispondi al commento

- Completa applicazione degli art.179-180-181 della parte IV del DL 152/06 e s.m.i. in materia di gestione rifiuti incentivando la creazione di piccoli e medi gassificatori e premiando(con sgravi e agevolazioni) i comuni che aumentano la quota percentile di raccolta differenziata;
Questo è uno dei punti, del tutto personale, che ho elencato a scopo mnemonico, su quanto si dovrebbe FARE per combattere la criminalità organizzata di stampo mafiioso. Chi è curioso può chiedermi gli altri punti che mi son segnato.

maurizio carrara, Silea Commentatore certificato 18.06.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbe costruire i due inceneritori a fianco a casa sua..;col tempo ci libereremo di lui e della sua famiglia!
Sicuramente dietro gli inceneritori ci sono sempre le coperative del PD come nel TAV ....un inceneritore a casa sua e l'altro nel paesino di Bersani, quello che era meccanico!.....E noi siamo daccordo con gli inceneritori!

gianni d., Creteil Commentatore certificato 18.06.13 17:25| 
 |
Rispondi al commento

La compagine governativa ha un basso profilo prettamente per il casellario giudiziario
Li volevate pure competenti
Se avevano una qualsiasi competenza non li avrebbero fatti ministri
Più ignoranti sono e meglio è
Devono solo ubbidire alle direttive di partito
Li cercavano lobotomizati ma erano già tutti impegnati in MPS

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

È gli inesperti sono quello del movimento

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Il basso profilo della compagine governativa è da ricercare prettamente nel loro casellario giudiziario
Ma da quando in Italia contano le qualifiche

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Per trovare qualcuno su cui non sarebbero caduti gli occhi della magistratura hanno imbarcato dei perfetti ignoranti

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Il governo del fare e del dire
STRONZATE

Riccardo Garofoli 18.06.13 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Il problema fonadamentale infatti è che oltre ad avere una dubbia fama di persone lontane da essere al di sopra delle parti e al servizio del cittadino, sono anche alla prova dei fatti, incapaci.

Ed il "gioco" è fatto. Compliementi a voi. E povera Italia. E poi non ci dite "dove prendete i soldi". Saranno centinaia così, persone che occupano posto di responsabilità per motivi politici e non per reali capacità e meritocrazia.

Chi denuncia queste cose? Ed ancora li votate?

Forza M5S

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 18.06.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

L'AMBIENTE IN ITALIA E' TERRA DI NESSUNO!
SOLO CARTE E DETTAMI FARLOCCHI!
UN MINISTRO COMPETENTE? CI SONO 2 PROBLEMI:
A- DOVE TROVARLO
B- SE E' COMPETENTE MOLTA GENTE VA A CASA E SI PERDONO SOLDI.
UN ESEMPIO E' TARANTO,DOPO VENT'ANNI SI ACCORGONO DELL'INQUINAMENTO? E ARPA,ASL,E DIECIMILA INUTILI ENTI DI CONTROLLO DOVE STAVANO?
LA MAGISTRATURA ORA SI RICORDA DEI REATI COMMESSI A DANNO DI CITTADINI E AMBIENTE?
PAGANO POI SOLO I POVERACCI!!!!

Ambrogio Giordano, Foggia Commentatore certificato 18.06.13 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo non è Conflitto di Interessi ? Ah già, hanno deciso che la legge sul conflitto di interessi non è prioritaria per gli italiani. Capito perché Re Giorgio (che si è sacrificato per gli italiani accettando il bis-incarico) sta a guardare ? Come nelle migliori trasmissioni televisive poi, quando chi parla dice verità scomode e fastidiose, si ricorre al sempre valido.....oppss...il tempo a disposizione purtroppo è scaduto!". La faccia di Gasparri poi., con quel sorrisino ebete...della serie "Parla parla tanto a noi chi ci ammazza ?". Pazzesco!
Bene. Continuate a mandare questi post "in diretta" che dimostrano quanto sarebbe opportuno che nei loro amati inceneritori non dovrebbero metterci i rifiuti., ma loro stessi (qual è la differenza ?).

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 18.06.13 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Chiederemo condo di quanto....ecc. Bene, spero ci direte cosa avrete ottenuto.Sono uno che guarda e apprezza solo i risultati.

severino turco, bressanvido Commentatore certificato 18.06.13 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono fuori Post ma Beppe avevamo detto che i giornalisti dovevono cambiare modo di approccio con noi, loro non lo stanno facendo e i nostri eletti glielo dovrebbero far notare e l'unico modo che secondo me è quello giusto e quello Ruocco http://www.youtube.com/watch?v=IvfxYUQWR0U ma perchè non lo fanno tutti e fra "talebani e dissidenti" si continua a perseverare? eppure sui temi concreti siamo e sono sempre tutti d'accordo, perchè dobbiamo farci dividere con giochetti cosi meschini dalla stampa? Credo sia l'unica via d'uscita mettere al centro le idee.

cristian l. Commentatore certificato 18.06.13 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Il punto è che cani del genere, incompetenti e insulsi, possono fare tali sparate, anche perchè la popolazione è così stremata e rassegnata dallo stato di fatto (i napoletani sono, in assoluto, tra quelli più devastati dalla "malapolitica") che appoggia qualunque soluzione gli venga propinata, pur sapendo che non è quella giusta e che, anzi, è quella più sbagliata e mafiosa.

Dico questo per esperienza diretta. Ho avuto modo di parlare con un napoletano, laureato, colto, "progressista", ex bertinottiano oggi pdinio ottusamente convinto. Parlavamo di "monnezze" e inceneritori che, secondo lui, avrebbero liberato la città dai rifiuti. Quando gli feci notare che la soluzione ciminiere portava come consegenza la NECESSITA' di produrre rifiuti, incrementando così all'infinito questo sistema sozzo e marcio, lui mi ha guardato, ha fatto spallucce e ha detto: "lo so".

In una gran parte degli italiani c'è un misto di rassegnazione, per un paese che proprio non va, e un' ottusa ostinazione nel voler seguire una tradizione "di sinistra" che non esiste più, che è stata mille volte tradita. Sono loro, insieme ai politicanti che approffittano di ciò, ad aver creato le condizioni per il NOSTRO VENTENNIO, e per continuare ad affossare il paese.

MK ROMA Commentatore certificato 18.06.13 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma un personaggio della vecchia casta non può ragionare con la sua testa , deve solo seguire la strada di malgoverno ossia degli interessi personali, di partito e della casta.....

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 18.06.13 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono problemi, meglio pochi ma buoni, via tutti gli altri,saranno sostituiti,che tristezza però.......per ora,ma passata la delusione per il comportamento dei mangiapane a tradimento che hanno tradito la fiducia di Grillo,continueremo la nostra battaglia più forti di prima!!!!!! Dai Grillo un pò ce l'aspettavamo chi non vale nulla non ce l'ha scritto in fronte

lucia riccio, Montariolo,Alluvioni Cambiò (Al) Commentatore certificato 18.06.13 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fanno a far fare i ministri a certe persone ?

Alessandro La Tessa 18.06.13 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Orlando è in linea con la tradizione dei nostri Ministri dell'Ambiente.Per questo nessuno compra più le mozzarelle campane.

Paolo C., Roma Commentatore certificato 18.06.13 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere che ancora dopo tutto qualcuno ragioni così ....e dopo che anche l'europa ci proibisce di fare inceneritori...le multe le pagherà lui?...... fatemi godere...voglio vedere gli italiani sotto i ponti....se non lo capiscono con le buone che almeno falliscano tutti....

adamo&eva 18.06.13 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo viviamo in un Paese dove, giornali, tv, politici e anche persone cosiddette illustri, approfittano di un popolo tutto cuore e poco cervello per nascondere verità evidenti. Giochi di potere a discapito della dignità e della vita della povera gente, che ha la sfortuna di essere nata in un Paese popolato da ipocriti e falsi moralisti.

giovanni di blasi, pisa Commentatore certificato 18.06.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono solo una manica di lecchini di lobby e industriali, nessuno ragiona con la propria testa!

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 18.06.13 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Poi saremmo noi gli incompetenti...
Anche se lo fossimo, se non altro noi siamo onesti.
Non molliamo!

Samuele Salis 18.06.13 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, i portavoce non bastano ancora, devi andare te in TV e denunciare a uno a uno qs schifezze
è l'unico modo ormai

Steve M., Milano Commentatore certificato 18.06.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Mai ai livelli di Nunzia De Girolamo..
Che branco di geni questi ministri! se li sceglievano a caso tra i passanti ci facevamo piu' bella figura..

roberto marlei 18.06.13 15:57| 
 |
Rispondi al commento

I rifiuti specie in Campania sono un affare ottimo per la camorra, per questa ragione da parte della solita classe politica il trovare una soluzione al problema non ha mai rappresento, tanto in passato quanto oggi, una realle priorità, molto meglio, per alcuni, che le cose vadano avanti così, questa è la verità che se ne dica. Noi siamo l'unico vero baluardo e per questo non dobbiamo fermarci.

Riccardo Parodi, Recco Commentatore certificato 18.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

uffa! non c'è mai fine a questo schifo! non mollano! ma neanche noi.

rinaldo t., sarzana Commentatore certificato 18.06.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

è chiaro come il sole che questa ameba è soltanto una testa di legno! altrimenti, un semplice diplomato, non verrebbe posto come ministro dell'ambiente.
mi vergogno fortemente del mio paese!

anna bondi, roma Commentatore certificato 18.06.13 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè dobbiamo sempre correre a risolvere il problema? non potremmo solo pensarci prima di causarlo ? sarà per soldi ?????????????

DANIELE MAZZA 18.06.13 15:49| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre più incredibile come restano nascoste alle TV queste affermazioni o meglio nefandezze.Il PD-L conferma la sua identità attraverso le sue molteplici "competenze" ma attenzione , mai farle vedere. Sul Movimento 5 stelle invece stanno scavand anche negli anfratti per vedere come ridicolizzare....CHE SCHIFEZZ!

Francesco F. Commentatore certificato 18.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

sei scemo te Grillo che hai la pretesa di far fare la raccolta differenziata a Napoli WWWWIWA IL TERMOVALORIZZATORE!!!!!

Riccardo Falcone 18.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In realtà si occupò dei rifiuti. Nel lontano 1996
in una riunione coi comitati locali ebbe a dire, in via del tutto informale: "Ragazzi,lo so che Orazio il Mafioso, foraggia il mio partito, ma la politica è questa, c'è poco da fare."
Questi sono i giovani che dovrebbero risollevare
l'Italia.

Mirco Raiti 18.06.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Bene, chiamatelo a riferire in parlamento in merito a quanto affermato da lui,alla creazione di nuovi inceneritori per sanare il problema rifiuti nel napoletano......ci divertiremo un sacco ! un sacco di monnezza !!!! ahahahah

Domenico Laurenza 18.06.13 15:45| 
 |
Rispondi al commento

(null)

Raffa 5stelle 18.06.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ariostesco: l'Orlando furioso...
Ma quello poi rinsaviva, questo piddino è e piddino resta.

Condoglianze.

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 18.06.13 15:44| 
 |
Rispondi al commento

stiamo ancora a chiedere conto a questi cialtroni che stanno al governo?? ma questi sono una manica di dementi prezzolati che si occupano di tutto fuorche di cio veramente interessa agli italiani.. la domanda è sono stati scelti per la loro incompetenza o per la loro demenza? a napilitano "garante dell'incostituzione" l'ardua sentenza

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 18.06.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento

questi non riescono a pensare a qualcosa di diverso, ma possibile voler fare un'opera, spendere soldi, e quando sara' pronta sara' utilizzata solo per pochi anni. ma che senso ha? liberateci da loro per favore, denunciate tutto.

Daniele C., Pisa Commentatore certificato 18.06.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

###portate tutto su al gerbido di torino dove i cittadini fanno la differenziata 70%, pagano aumenti del 10000% e si respirano la vostra merda terrona mentre i grillini e i piddini li prendono per il culo.

prova stronzostaff 18.06.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

portate tutto su al gerbido di torino dove i cittadini fanno la differenziata 70%, pagano aumenti del 10000% e si respirano la vostra merda terrona mentre i grillini e i piddini li prendono per il culo.

prova stonzostaff 18.06.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori