Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Paolo Liguori confessa l'attacco mediatico al M5S

  • 207

New Twitter Gallery

liguori_confessa_attacco.jpg
Durante In Onda di sabato 8 giugno

"Aggiungo una parola. L'attacco mediatico forte, concentrico, con pochi precedenti contro il MoVimento 5 Stelle c'è eccome! E però loro se lo dovevano aspettare perchè quando uno diventa il movimento che destabilizza il Sistema che fa un governo di larghe intese... se lo dovevano aspettare. Ma che c'è non potete dirmi di no perchè ho molti anni di esperienza." Paolo Liguori

10 Giu 2013, 13:24 | Scrivi | Commenti (207) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 207


Tags: attacco mediatico, In Onda, M5S, MoVimento 5 Stelle, Paolo Liguori

Commenti

 

perchè non sento mai una discussione sul fatto che i paesi membri dell'europa sono 27,e i paesi che hanno l'euro sono 17? possibile che non si accorge nessuno che questi ultimi hanno tutti i privilegi e i vantaggi di non aver l'euro come moneta?hanno incamerato le nostre imprese (da loro la manodopera costa un decimo che da noi)prima hanno invaso l'europa con i loro concittadini,poi hanno richiamato nel loro territorio ogni tipo di impresa col miraggio del minor carico fiscale + il basso costo della manovalanza.non ci vuole un genio per capire che ci hanno fregato tutto il lavoro.....e si guardano bene dal cambiare moneta...però sono anche loro europei. MA SE VOGLIAMO un modello americano..(stati europei uniti)non dovremmo avere tutti la stessa moneta????

duilio arcari 12.06.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Be! Se lo dice lui. Adesso vediamo se qualcuno apre gli occhi e segue l'esperienza di Liguori e comincia a vergognarsi di dire menzogne.

Marco T. 12.06.13 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Quando caleranno le maschera anche gli altri? Vero è che son più bravi ad abbassare le brache...

Davide R. Commentatore certificato 12.06.13 00:17| 
 |
Rispondi al commento

HO 47 ANNI MOGLIE E FIGLI. GRAZIE A DIO ANCORA UN LAVORO ,FACCIO IL METRONOTTE,MA E SEMPRE PIU DURA ARRIVARE A FINE MESE.OGNI GIORNO SENTO UN SENSO SEMPRE MAGGIORE DI CUPEZZA E SMARRIMENTO GUARDANDO IN PROSPETTIVA IL FUTURO DEI MIEI FIGLI,NE HO 5.ED E TRISTE VEDERE IL MERCIMONIO CHE SI FA DEL NOSTRO PRESENTE E DEI NOSTRI FIGLI ,DIETRO TUTTO QUESTO SISTEMA POLITICO,SU TUTTA QUESTA GIOSTRA MEDIATICA, CHE NASCONDE SOLO INTERESSI DI POCHI. SE NON PRENDIAMO COSCIENZA E CONSAPEVOLEZZA DELLA REALTA ,SE NON CREDIAMO CHE PUO ESSERCI QUALCOSA DI MEGLIO NEL CAMBIAMENTO,E CHE ANCHE NOI SIAMO FACITORI DEL NOSTRO DESTINO ,NON LAMENTIAMOCI DOMANI ,CERCANDO ALTRI ALIBI E COLPEVOLI.APRITE LE MENTI,VOTATE MOVIMENTO 5 STELLE.

giovanni contrino 11.06.13 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Liguori che novità !

MARCELA PATRICIA BRUN, zoppola Commentatore certificato 11.06.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

OH !!!!!!
Beppe !
tra poco riceverai una richiesta di impiego nel tuo staff della comunicazione.
Certo, la sua esperienza (reale) lo mette nella condizione di sentire l'aria che cambia e quindi si prepara il merito !
Magari lo comprendessero i suoi mandanti!
ciao e.....resistenza!!!

antonio silvestre 11.06.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

ammazza, da servo a bocca della verità nel giro di una frase...siete i migliori.

tortolì 11.06.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ci voleva Liguori?

Gozer il Gozeriano 11.06.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

La società è una piramide gerarchica in cui chi comanda Politica e sopra di loro Bildenberg gestisce Miliardi,sotto ci stanno i "distrattori delle masse" Calciatori,Personaggi dello spettacolo e TV che cercano di distrarre il POPOLO bue ed Assieme ai Giornalisti(che paiono + giornalai ormai...) raccontano verità distorte tutte per servire il Vertice DELLA PIRAMIDE.....

gio cl 11.06.13 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Quando viene detta una verità, specie se proviene da una parte e te avversa, bisogna fare lo sforzo di riconoscerla. Diamo atto a Liguori che un pò di obiettività gli è rimasta.

Paolo Camilleri, Latina Commentatore certificato 11.06.13 09:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutto il rispetto a Liguori,la verità rende l'uomo libero.

ADELE L., cesena Commentatore certificato 11.06.13 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno mi da spiegare il perché guardando questo video mi è venuta la pelle d'oca e una piccola arcaica di adrenalina?
Grazie Paolo Liguori !

Ivan C., Genova 11.06.13 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Liguori ha perfettamente ragione.. i media sono in allarme e scontenti perchè Grillo ha messo il dito nella piaga "vera" e questo per qualcuno è altamente scomodo,,,grillo scava nella verità e ne evidenzia le caratteristiche e questo vuol di re "parlare in faccia senza remore" la casta non fa paura a nessuno e beninteso a mio avviso tra l'altro questo governo è vacillante ci sono troppe incongruenze e tutta la manfrina si risolverà solo in polvere e niente altro ricordate bernard........ cosa disse Bernard a proposito di Monti?.....liguori ha ragione eccome se ha ragione!!!!!

salvatore lombardo 11.06.13 07:11| 
 |
Rispondi al commento

Certi Liguori non mi sono mai piaciuti, però devo dire che con questa frase non cerca di nascondere la verità. Possiamo, strettamente circoscritto a questo caso, fargli i complimenti?
Io direi di si!
Complimenti che invece non farei alla deputata Boschi (se non ho capito male il nome) che da 5a Colonna ha detto che sulla loro proposta di abolire il finanziamento pubblico ai partiti nessuno del M5S ha firmato!
Peccato, perchè le proposte che ho sentito io, quella col 53% di rimborso fiscale e quella del 2x1000 erano semplicemente oscene! ABOLIZIONE VUOL DIRE CANCELLAZIONE, NON CONTORSIONE TORTUOSA FISCALMENTE AGEVOLATA e nemmeno DISCRIMINAZIONE TRA CHI DA LA PROPRIA QUOTA AL PROPRIO PARTITO E CHI È COSTRETTO A DARE ALLO STATO NON PER SE, MA PER TUTTI, LA STESSA CORRISPONDENTE QUOTA!

(Compresi coloro che hanno già devoluto al proprio partito la loro quota. Quindi chi devolve il 2x1000 allo stato, a parità di reddito, paga di più allo stato, paga anche per quelli che lo danno al loro partito!!!)

Senza aver interpellato nessuno dei M5S io sarei sicuro che se avessero proposto di depennare la legge che ha assassinato la volontà popolare il M5S l'avrebbe non solo sottoscritta, ma votata preliminarmente.

D'altra parte, Boschi ti ricordi cosa ne dicevano Bindi e Bersani della legge sul finanziamento dei partiti?
Oppure tu di quel partito non te ne interessi?

QUINDI, è difficilotto credervi, per chi si impegna solo un attimo a pensare!

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 11.06.13 00:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il movimento fa paura, e questo é un dato di fatto, i media sono tutti contro perché saranno i primi a perdere i finanziamenti pubblici. Io mi auguro che grillo vada in tv a destabilizzare l italiano medio con il telecomando in mano...

Michele cafarella 11.06.13 00:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

L'attacco mediatico c'è stato, ma tutto quello che è stato fatto dopo le elezioni ha attizzato il fuoco.
Il risultato lo si è visto successivamente in tutte le fasi elettorali post elezioni politiche. Un calo vertiginoso di consensi, che culmina nella disfatta elettorale siciliana, unica roccaforte del 5stelle. Percentuali ridicole che precludono oramai allo sfascio completo

luciano cottu Commentatore certificato 11.06.13 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ed in questo post questo mio pensiero è ancora più idoneo.
Come sempre quando nasce una cosa nuova non è facile capirla o interpretarla.Specialmente se si è radicati nei vecchi schemi e si è vissuti per anni nei partito o con i partiti e in quelle mentalità. NON VEDONO A COSA I LORO PARTITI "DEMOCRATICI" CI HANNO PORTATO! NON FUNZIONANO PIU'! SONO INADEGUATI E NON SANNO ACCETTARLO e CAPIRLO! PENSANO CHE QUESTI PARTITI "che non se la vedono proprio bene" VADANO RIFORMATI E RISTRUTTURATI In PRATICA RINVIGORITI E AGGIORNATI e PENSANO CHE QUESTA SIA L'UNICA VERA STRADA! Perchè pensano questo? PERCHE' HANNO PAURA DEL NUOVO e dhanno paura di sperimentare appunto la possibilità di una forma politica diversa, DI DEMOCRAZIA DIRETTA ,più trasparente, meno costosa e fatta principalmente per vocazione, per passione e PER I CITTADINI!Niente Beppe, non ce l'hanno nel DNA! Ci vorrebbe una mutazione genetica per certa gente! Ma l'EVOLUZIONE COMUNQUE AVVERRA' E SI ESTINGUERANNO COME I DINOSAURI! W 5 STELLE!

Francesco F. Commentatore certificato 10.06.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

ecco. e mò?

Biagio C. Commentatore certificato 10.06.13 23:36| 
 |
Rispondi al commento

E comunque è un dato di fatto. I media, il sistema hanno iniziato una crociata senza precedenti nella storia. Il modo radicale e onesto d'agire del 5 stelle è una spina nel fianco di tutto il sistema. Per farti stare buono di solito corrompono e se non possono corrompere, ricattano e quando non possono nemmeno ricattare fanno il possibile per denigrare. La trasmissione Quinta colonna vive praticamente di questo attacco al Movimento, quasi a dire che senza il 5 stelle non avrebbero nulla da mandare in onda. Spuntano poi fantomatiche testimonianze di elettori pentiti...ma dove? Beppe continua a riempire le piazze, questo lo vedono oppure no? In tutto questo emerge un dato che di per se è confortante. Il Movimento fa paura..eccome! l'attacco mediatico ne è la prova

Alessandra Ioffredo 10.06.13 23:19| 
 |
Rispondi al commento

E bravo paolino...ha scoperto l'acqua calda...diffidate di questa gente...non fanno mai niente per niente...meditate...se dice una banalità così grossa che è sotto gli occhi di tutti...un motivo c'è...lo sapremo presto...

Gio 66, Roma Commentatore certificato 10.06.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Io, se fossi in TV quale rappresentante del M5S, risponderei a quegli attacchi mediatici dicendo semplicemente che mi rimbalzano addosso poiché il mio scopo è soltanto quello di dire la verità, così come la conoscono i miei sostenitori del movimento....che non sono poi così pochi! In certi casi bisogna reagire a muso brutto (che è diverso da avere una faccia come il culo) Talvolta ferisce di più l'indifferenza che mostrare la propria rabbia.

vera m., roma Commentatore certificato 10.06.13 21:47| 
 |
Rispondi al commento

quando non parla della Roma riesce persino a essere obiettivo!!!

roberto c., udine Commentatore certificato 10.06.13 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Non dovremmo assolutamente commentare l'uscita di Liguori perche' cosi' facendo diamo importanza a uno che importante non lo e' assolutamente.E onestamente non mi ha neanche dato il minimo fastidio proprio perche' va valutato anche chi e' che apre bocca e gli da' fiato.Quello che e' insopportabile e' che chiunque venga inquadrato da una telecamera e si ritrova il microfono in mano, proprio non ce la fa' a straparlare male del Movimento,affermando anche cose inventate di sana pianta ben sapendo che non sara' mai smentito da nessuna controparte ne' tantomeno da un rigurgito di buonsenso e onore della verita,'di un qualsiasi ''giornalista''.E' un po' come la pubblicita' ''Ti piace vincere facile?''.Penso che si dovrebbe raccogliere le dichiarazioni rilasciate da politici o giornalisti che ''tanto bene''hanno straparlato del Movimento,e poi trovare uno spazio di prima serata tv dove controbattere(vedi sputtanare) tutte le trasmissioni e i vari ''conduttori''che hanno permesso questo tiro al piccione.Io ho trovato PARTICOLARMENTE VOMITEVOLE la domanda fatta dalla annunziata a Roberto Fico alla trasmissione ''IN mezzora'' quando gli ha chiesto quali fossero le sue ''credenziali'' per potersi candidare a ricoprire l'incarico di presidente della commissione di vigilanza della rai.Domanda piu' che lecita se non fosse per il fatto che mai in vita mia ho sentito fare questa domanda ad un politico da parte di un giornalista,perche' di tanti 'politici' che ricoprono incarichi da ministro senza avere la minima competenza circa l'incarico che ricoprono credo che ce ne siano ,e ce ne siano stati in abbondanza fino a oggi.Io alla nomina della lorenzin al ministero della sanita' mi sono chiesto quale fosse il nesso tra la persona e la nomina e quanto avrei voluto vedere la sua faccia di fronte ad una domanda cosi'!! Ma sappiamo che questo non potra' mai accadere con l'imformazione che ci ritroviamo.Per cui anche sentire la risposta di Fico e' un bel godere.forza M5S!!!

toti valter 10.06.13 21:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Paolo chi??

imbre prischich 10.06.13 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Penso che ormai ogni persona con un pò di cervello e che non si informi solamente tramite i media si sia accorta di ciò

Marco C., Como Commentatore certificato 10.06.13 20:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

allora, dato che vi ho votato in modo molto convinto e non ho intenzione di ri-mettermi alla caccia, per le prossime elezioni di altre forze politiche a me consone (in quanto scomparse) e siccome non voglio diventare un astenuto visto che il mio diritto al voto me l'hanno conquistato altri, in passato, lasciandoci anche la vita magari, ecco , vediamo di darci una mossa e questa scatola di tonno che avete mezza aperta continuate ad aprirla ed a frugarci dentro ed a lavorare sodo per mantenere quello che avete promesso a milioni di persone, me compreso.

Cordialmente

MS

marco sacchi 10.06.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Liguori è un saltimbanco,ha cambiato molte casacche,non diamogli ascolto, prende pecunia dal milanese,cosa ha detto? "Ho molta esperienza, io.E allora tientela la tua exp.E non rompere,lecca-lecca.

tony bs 10.06.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Per questa affermazione Liguori merita rispetto,perchè non è facile(anche se è palese a tutti),dire tutto ciò,soprattutto perchè è di Mediaset.Questo vuol dire essere giornalisti,dire la verità,senza appoggiare nessuno schiramento.

alessandro fossati Commentatore certificato 10.06.13 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Nel tardo pomeriggio di oggi saltando da un canale televisivo all'altro mi sono imbrattuto nella berlusconica barbara d'urso. Ebbene, tra gli ospiti la pidiellina onorevole bernini ed il nostro eletto mastrangelo. Che dire, il "nostro", ridicolo nell'argomentare idee e posizioni, un lessico di forse 50 vocaboli, letteralmente sbranato dalle due "signore" succitate. Una figura che mi sento di definire profondamente triste per il movimento. Perdonate ma a mio avviso si pone un problema serio. Chi sono questi nostri eletti ? Chi rappresentano ? Sono culturalmente e professionalmente preparati per il compito loro assegnato ?

luca c., Merano (BZ) Commentatore certificato 10.06.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma il giornalista in questione non lavora per Mediaset? E viene a scoprire così gli altarini del sistema informativo del capo con tanta nonchalance? Si può dunque permettere di farvi sapere liberamente e pubblicamente del Grande Complotto? Mah...

Per me il messaggio che vi inviano è diverso. Vogliono solo accentuare, anzi esasperare in voi il vittimismo nel qual MCinqueS indulge, sicché continuiate a guardarvi l'ombelico.

Oh copme siamo onesti noi, oh come è disonesta la sinistra... peggio della destra aho!

:)

mario 10.06.13 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Se si cominciano a postare opinioni del genere (ovvie) dette in un talk show in TV, e per di più da personaggi del genere, comincio a preoccuparmi.
Io lo segnalerei come commento inappropriato..

carlo f. Commentatore certificato 10.06.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle è scomodo a questa classe politica, perchè fa evidenziare tutto il marciume!!!!

Giuseppe

GIUSEPPE COTRONEO 10.06.13 19:07| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questa non è una scusa plausibile, il Movimento non ha destabilizzato il paese ,ha solo evidenziato che "loro" senza di noi avrebbero continuato a farci tutti fessi. Non importa quanto tempo ci vorrà ma la popolazione prima o poi ( molto presto) li manderà tutti a vaffa dey.

giorgio roveda, genova Commentatore certificato 10.06.13 18:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Liguori ha perfettamente ragione; quindi smettiamola di fare le vittime e combattiamo la nostra battaglia, senza se e senza ma!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.13 18:43| 
 |
Rispondi al commento

E c'è bisogno di essere giornalisti per accorgersi della brutale aggressione mediatica messa in atto contro M5S ?

Non mi è mai capitato di vedere un fronte trasversale e compatto, martellare quotidianamente una ormai affermata realtà della vita politica del paese.

Dalla classe politica svergognata e corrotta all'informazione, alla classe imprenditoriale e persino allo spettacolo.

L'altra sera dalla signora Botulip (Gruber) c'erano il sig. Tony Servillo ed il sig. Paolo Sorrentino che da consumati commedianti hanno fanno finta di cadere nel tranello concordato con questa campionessa dell'informazione, abbandonandosi (soprattutto il Servillo) ad una critica contro M5S nonostante fossero invitati per parlare del loro ultimo film.

Un comportamento bieco e miserevole !

Non li ho mai sentiti dire qualcosa contro Berlusconi questi signori. Come mai ?

Paolo Roberto Dagnino, Genova Commentatore certificato 10.06.13 18:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa più incredibile è che ha aggiunto: "d' altra parte, con 9mln di voti un accanimento mediatico dovevate aspettarvelo": sì, se il M5S fosse formato da dei delinquenti... ma è formato da cittadini ONESTI.Di questi tempi non è poco.

Marco R., Centallo (CN) Commentatore certificato 10.06.13 18:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

L'attacco mediatico non è altro che una difesa feroce, cinica, spietata di un sistema, CHE VIVE E PROLIFERA SULLA PELLE DELLA GENTE, per vanificare l'impegno di chi lo vorrebbe cambiare per fare della "struttura pubblica" una struttura di servizio ad una societa' civile. AGGRAVANTI dell'attacco sono la stupidita' e superficialita' di troppi italiani e l'impreparazione strateggica di chi pensava ad una "campagna" facile come la "campagna d'Africa" di un certo Benituccio e cioè impreparazione. MA......EXPERIENTIA DOCET !!!

terenzio eleuteri 10.06.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Nella stessa trasmissione era presente anche il presidente della Commissione Elettorale ,il quale in un altro momento ha dichiarato che quando prenderanno in esame il caso Berlusconi la discussione dovrà essere "nel merito" e non di interesse di parte! Se mantiene fede a quanto dichiarato NON potrà fare a meno di CONSTATARE come nella realtà dei fatti le televisioni di Berlusconi ESEGUANO PEDISSEQUAMENTE gli ordini e/o i desiderata del cavaliere , a prescindere dalla tesi per cui "non ricoprendo cariche attive" nel consiglio di amministrazione di Mediaset NON esista illegittimità alla elezione per conflitto di interesse! La campagna di persecuzione mediatica contro il m5s , perpetrata dalle televisioni del Cavaliere è la prova provata che egli USA LE SUE TV a fini politici e quindi è INELEGGIBILE ! Poi nella pratica attuale dove la morale è un fardello del quale anche il PD-L ( oltra al PDL )sembra essersi liberato può accadere di tutto , ma se soprassiederanno facendo finta di non sapere come stanno le cose ... dopo non potranno più piangere quando l'uso delle TV verrà scatenato contro di loro ... e non credo che questo momento sarà lontano ...

Filippo Paterna, Imola Commentatore certificato 10.06.13 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente, in una puntata di Stanlio e Ollio, qualcuno dice una cosa seria!

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 10.06.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Vi rimane d'ascoltare Paolo Liguori. Siete nella merda

mario v 10.06.13 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha solo confermato l'evidenza, noi lo sapevamo, loro lo sapevano, la gente che ancora non lo ha capito, o finge di non capirlo vota ancora PD e PDL.

L'astensione è dappertutto la prima forza politica, questo la dice lunga.

Lello Marino, Ercolano Commentatore certificato 10.06.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Perche' c'erano dubbi in merito? O.O
Gli tornera' tutto indietro alle prossime elezioni!! Non c'e' niente di peggio che sfottere gli avversari, guardarli con superiorita' e falsificare la realta' quando sono decenni che si e' dimostrato di essere degli incapaci,corrotti, corruttori,corruttibili,collusi e delinquenti.Fa venir voglia di votare per il movimento a tutti quelli che probabilmente si asterrebbero.Al governo ci sono Pd e Pdl: tempo qualche mese e , dopo che per l'ennesima volta non avranno fatto una ma..a , gli italiani arriveranno a votare anche Satana pur di cacciarli.

Al. P. Commentatore certificato 10.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE , SECONDO ME LA PIATTAFORMA TELEMATICA è DI VITALE IMPORTANZA X IL M5S

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccheccavolo, un sussulto di onestà!

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 10.06.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Solo l'idiota di telese ha sostenuto che non è vero - e tutti gli ita-gli-ani pdoti e i soldatini di silvio ovviamente. Esseri ripugnanti.

Paolo F., LIVORNO Commentatore certificato 10.06.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Non ce n'era bisogno della conferma del Paolo Liquori.
Lo si è visto, e lo si vedrà sempre, in tutte le televisioni, tutte le sere ed in tutti i canali.
Semplicissima la ragione. Noi facciamo la guerra ai partiti, loro (i partiti) fanno la guerra a noi con i mezzi che solo loro hanno, e pagano, cioè tutte le TV e tutta la stampa, salvo il Fatto.
E' un pezzo che ripeto, insieme ad altri:
- Dobbiamo trovare un modo di COMUNICARE all'altezza del numero di chi ha votato il Movimento,
- Dobbiamo trovare un modo per migliorare ulteriormente la nostra rappresentanza, di cui comunque ho enorme stima ed apprezzamento.
Grazie sempre a Beppe, Casaleggio ed a quei ragazzi dentro il . . colosseo

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 10.06.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È uno dei tanti pezzi di "marmellata" avariata utile solo x le aziende di smaltimento liquami.....neppure utile x concimare....italiani sveglia e' ora che vengano presi a calci nel culo questi parassiti.....

Carmine Delle cave, Bergamo Commentatore certificato 10.06.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

X Paolo Barge
Di quale rispetto parli sei tu che non rispetti gli altri è stata espressa una opinione giusta o sbagliata che sia. Comunque la persona che difendi sarà sicuramente più preparata e più colta di noi che scriviamo qui sul blog in quanto a migliore vorrei che ci pensassi bene.
Sai quando si avvicina un cambio di vento, il velista deve essere pronto ad approfittarne, e molte persone istruite e colte si accoderanno.
Ricorda che in tanti hanno appoggiato questo sistema, chi si impegnava di più, chi meno, ma comunque tutti sapevano, xche in 20anni una persona colta ed istruita riesce a capire dove sta la verità, tanto più che dice di avere tanti anni di esperienza, ma non ha mai parlato male del sistema.


saluti da nessun copy

nessun copy 10.06.13 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piu attaccano il M5S e piu forte sara il mio prossimo voto......

ugo t., bologna Commentatore certificato 10.06.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Non solo Paolo Liguori a confessato ma chi ha visto ieri il tg della sky avrà sentito cosa ha detto il Presidente Letta,durante l'intervista rilasciata a sky alle 13,00; "Non era possibile che si andasse al governo con una forza d'opposizione come quella che abbiamo in italia, era inevitabile che per continuare il lavoro di Mario Monti, ci si unisse ancora con le forze che avevamo."Sulla sky è possibile recuperare l'intervista,una cosa scandalosa, si sono uniti per non far governare il M5S ,se questo non si chiama COLPO DI STATO voi come lo chiamate.

giuseppinosotgia 10.06.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il m5s subisce attacchi mediatici dai suoi avversari elettorali. Vero. Del resto il m5s non fa forse altrettanto? Ma vorrei qui ricordare ai troppi smemorati che ben altri attacchi, non certo solo mediatici, ha subito chi voleva cambiare le cose nel nostro paese! Quando la sinistra si è avvicinata al potere le bombe, le stragi, i golpe tentati, le Gladio risvegliate, di tutto si è servito il potere nazionale e internazionale per fermarne l' avanzata! Accomunare come sembra fare il m5s destra, anche QUELLA DESTRA, alla sinistra, che, con tutti i suoi errori e tradimenti, continua a rappresentare per tanti la speranza di un cambiamento è il vostro più grande errore!

Roberto Albertini 10.06.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Midia, come pesci pilota,vivono per gli avanzi degli squali e sopravvivono nella loro protezione.
Hanno paura che tutto questo,con la fine di un SISTEMA,finisca.

giacinto ciminello 10.06.13 17:11| 
 |
Rispondi al commento

E' la prima volta che do ragione a Liquori. Mi devo preoccupare?

Gabry ., Grottaglie Commentatore certificato 10.06.13 17:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un po' ridicolo questo post.

Per prima cosa il movimento ha sempre rifiutato ogni contatto con la stampa e ha sempre sostenuto che la rivoluzione sarebbe arrivata dal web, attraverso la famigerata "piattaforma" di cui non se ne vede nemmeno l'ombra.

La verità è che Grillo e Casaleggio hanno distrutto, in maniera dolosa, o come credo io colposa, un movimento che avrebbe potuto veramente cambiare le cose.

Il boom delle politiche vi è stato regalato proprio dalla stampa che parlava di voi; non si spiega altrimenti. I numeri delle politiche si sono sgonfiati solo per colpa vostra.

Gianni S. Commentatore certificato 10.06.13 16:54| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco un altro esempio!
A Pomezia al ballottaggio il candidato 5 Stelle ha il 64% dei voti con il 50% delle sezioni scrutinate!!
Sino adesso nessuna notizia importante sui giornali WEB.!!!

michele p., venosa Commentatore certificato 10.06.13 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eh vordì che se sarà messo paura e mo confessa tutto, anche l'inconfessabile, d'altra parte A NOI che ce ne fotte de sto attacco mediatico, noi i decerebrati che ancora non hanno capito non li volemo: che continuassero a comprà robba straniera, automobili estere e che continuino a lamentarsi verso i loro caporioni che qui nun c'è lavoro e che i figli stanno disoccupati


Ce la facciamo ad Assemini e Pomezia. Evviva! Altro passo avanti. Lasciateci lavorare sul territorio e poi vedremo!

cristina cassetti 10.06.13 16:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Adesso ci si mette liguori a difendere il movimento ? Allora il nano deve essere sul punto di schiattare.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.13 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Lo dice liguori, l'ho scritto molte volte. C'era da aspettarselo, ma queste sono ancora scaramucce, in confronto a ciò che un movimento del genere dovrebbe fronteggiare in caso di maggiore vittoria...questa è solo una strategia di "contenimento", la chiusura a testuggine, chiara pure con l'inciucio...il fronte compatto...serve solo a bloccare l'avanzata e far retrocedere. L'unica controffensiva è una comunicazione intelligente e alternativa. È lì il fulcro sul quale agire, Beppe Grillo in prima fila nelle piazze non basta più. E serve anche maggiore strategia nella scelta dei candidati. Premessa la condivisione dei principi, se un candidato incarna nel dire e il fare ciò che la gente ora vorrebbe per sperare, perchè no? Un maggior talento é sempre insieme al movimento. Ma forse non ho reso bene l'idea, non vorrei essere frainteso...

Felice L., estero Commentatore certificato 10.06.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Citare a proprio sostegno una dichiarazione di Paolo Liguori è il segnale più chiaro del declino del M5S. Un pò come bere un'ammazzacaffè attaccati alla canna del gas. Il vostro prossimo punto di riferimento chi sarà, Olindo Romano?

Andrea R..., Milano Commentatore certificato 10.06.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

almeno una cosa sensata l'ha detta stavolta ha detto la verità

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 10.06.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono alcuni neuroni sparsi anche nel cervello di Liguori...a distanza di un lustro si incontrano è formulano un pensiero compiuto

Fabrizio Savoretti 10.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento

ma va!! non lo sapevamo, ce lo doveva dire liguori!

rolando d. Commentatore certificato 10.06.13 16:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quando si dice di canna al vento si parla di Paolo Liguori?

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 10.06.13 16:12| 
 |
Rispondi al commento

E infatti ce lo aspettavamo caro Liguori, e proprio per questo siamo più forti e più credibili! Vinceremo, contro tutto e tutti!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 10.06.13 16:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

sotto pippata di coca ,gli è scappata la verità , se ne pentirà amaramente , ha smarcato i lacchè di tutte le TV e giornali messi insieme.

charles bronson, mestre Commentatore certificato 10.06.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo sistema di attacco perenne messo su fa vacillare anche quelli convinti, a volte.

Ma quando sarà il momento di rivotare non credo che alcun dubbio.

Amato Giuseppe, Napoli Commentatore certificato 10.06.13 15:59| 
 |
Rispondi al commento


Non è la prima volta che Paolo Liguori, spezza una lancia a favore del M5S. Perchè se andiamo ad analizzare le parole che usa, senza sbilanciarsi troppo, cerca di "mettere la pulce" nelle orecchie degli ascoltatori, sull'inciucio dei Partiti. Sotto sotto, anche se è uno stipendiato di Berlusconi, a mio parere, simpatizza(almeno!) per il Movimento...

Gianluca 10.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi: fidarsi è bene ma non fidarsi è meglio.

Francesco Mastriani, Napoli Commentatore certificato 10.06.13 15:46| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINO AD ORA ho VISTO e SENTITO solo UNO imparziale e veritiero, dice sempre le cose come stanno.
MARCO TRAVAGLIO

emi m., crema Commentatore certificato 10.06.13 15:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci voleva il fazioso Liguori a dirci che contro il M5S è in atto un attacco senza precedenti? Napolitano dove sei? Se siamo arrivati a questo è anche "merito" del Giorgetto che prima, durante e dopo le elezioni non ha fatto altro che offendere "democraticamente" i nove milioni di elettori del M5S. E' questa la democrazia?

ciro vorraro 10.06.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Penso assolutamente che non sia vero....dal momento che lo dice Paolo Liguori....

Giuseppe reggio 10.06.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Liguori che pensava di essere al Processo di Biscardi,ha ottenuto un risultato certo,
non lo inviteranno più a nessuna trasmissione !!!!
Paolo uno di noi !!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 10.06.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace che un personggio del genere ami Stromboli,

Igor Martignoni 10.06.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento

guardate al minuto 3.50 cosa fa quel prezzolato di tommaso l'abate credendo di mettere in difficoltà crimi con una domanda scritta sul foglietto per il conduttore

SOPRATTUTTO GUARDATE LA FACCIA E LA BRAMOSIA NEI SUOI OCCHI DI VOLER A TUTTI I COSTI DENIGRARE IL M5S

http://www.youtube.com/watch?v=KLrNhRwXm3U

emiliano u., catania Commentatore certificato 10.06.13 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da Lotta continua a opinionista di R101 passando per Il Sabato (settimanale di CL).. che penna! che acume!

Amelia Belloni Sonzogni Commentatore certificato 10.06.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Liguori, le scrivo via sito di Beppe in quanto non saprei ove rivolgere la risposta.

Ho letto e prendo atto, però già nel 2007, momento in cui militavo nel M5S, feci più volte presente la cosa. Lo stesso è avvenuto in seguito anche dopo che mi sono candidato, ben conoscendo il viscidume governativo che viene applicato ogni volta. Alcuni di noi pertanto, ne erano al corrente, ma forse non sapevano come reagire, mentre da parte mia da sempre sostengo che bisogna obbligare TUTTI i media a prendere notizie dal sito di Beppe in quanto è l'unico ad esporre tutto. Fare copia & incolla costa nulla, ma mantiene il senso vero delle frasi, mentre a loro serve solo ingannare il prossimo. Questo è il metodo che usò all'epoca la RAI quando ancora era del Regno, e come vediamo non è scomparsa la modalità. Perché l'attacco mediatico? Perché loro (media) ci smeneranno le sovvenzioni e dovranno imparare a stare in piedi da soli, senza un partito che li sostenga segretamente e con soldi nostri! Questo però rinforzerà molto il giornalismo e chi intende dare notizie vere, non pastoni per maiali (stile porcellum)!

Sono però contento che almeno qualcuno (lei) abbia dato atto che gli attacchi ci sono e questo concorre a cambiare qualcosa, anche se ancora è molto poco. Passo a passo arriveremo a sbrogliare le matasse, anche se sono molte, ma ormai siamo tutti/e armati/e ... di pazienza e volontà.
Grillo e Casaleggio, più di tanto non possono fare e per quello rimandano poi alla gente l'azione finale, perché se si parla di democrazia, TUTTI devono partecipare, nell'interesse collettivo, e nessuno può essere escluso, anche chi ha parere contrario, altrimenti il dibattito sarebbe chiuso e vorrebbe dire dittatura... (forse) quello che stanno cercando di mettere in atto.

3mendo 10.06.13 15:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Difesi da Liguori? Oh, no! Immagino già i commenti dei pidioti.
Certo che a lui conviene dirlo. Perfino Beppe Grillo ha detto che ci si può fidare più di loro che del PD. E, come al solito, ha avuto ragione.
Come dire: mi fido di Gargamella o del suo gatto?

Marco Laudiano, Cornate d'Adda Commentatore certificato 10.06.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Che ci sia un forte attacco mediatico contro il M5S è evidente. Basta prestare attenzione a come giornali e tv trattino in maniera del tutto contrapposta, due pesi e due misure, le due novità di questo 2013: Papa Francesco e il M5S.
Il primo viene così ben elogiato che anche chi, come me, non si sente particolarmente attratto dalla Chiesa prova comunque un particolare affetto verso questo nuovo Papa, figura di gran sobrietà.
Il secondo viene così ostinatamente criticato che chi non lo ha votato con convinzione, ma per pura protesta, si ritrova oggi totalmente pentito della scelta fatta...

Massimo Borgis 10.06.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Attenti a non fidarsi di questi lupi travestiti da angelli...Liguori lei è a libro paga di Berlusconi e di non lei come tutti gli altri a libro paga di Berlusconi o di La7 o TG3 o i vari Ballro' o Ballaquì Porro, Bechis e altri, non ci fidiamo e non ci fideremo mai ne di lei e ne di tutto il resto della compagine. Liguori noi sappiamo chi è lei, la conosciamo...come sappiamo chi è Lilli Gruber Floris, Vespa e tutti gli altri che dalla mattina alla sera sbeffeggiano e sparlano del M5S....fate pure....divertitevi ed asservite i vostri padroni...ma attenti ragazzi attenti gente...questi sono lupi ...travestiti da agnelli...servono solo i loro padroni e prendono ordini dai loro padroni...Ricordatevi che politici e giornalisti appecorati sono il vero problema dell' Italia...sono loro che danno linfa e fanno sopravvivere questi politici che hanno distrutto l' Italia..garantendogli lauti stipendi...Liguori e l'altra compagine noi vi conosciamoe sappiamo chi siete...e non ci ingannate.

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 10.06.13 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri alla festa del fatto quotidiano sul palco c'era il sen Mucchetti che blandiva bastonate contro il m5s a zittirlo e fargli fare la sua misera figura e stata una senatrice del m5s che era tra la gente dei partecipanti
Non se lo aspettava il signore che tra la gente c'era un suo pari grado che lo ha sputtanato

Riccardo Garofoli 10.06.13 15:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

quando smetteranno di far ridere e inizieranno a
a fare informazione avvisatemi.

untu 10.06.13 15:10| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grazie Paolo senza di te questa verità non sarebbe mai venuta a galla, fortuna che ci sono giornalisti del tuo calibro e della tua esperienza....pagliaccio!!!

Aniello Roberto Di Claudio (bobmorante ), Fabriano Commentatore certificato 10.06.13 15:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

LA COSA.

La Cosa, anzi, Matteo, ha fatto una cosa fantastica!

Matteo, in attesa dell'intervento di Crimi, ha tolto l'audio della trasmissione mantenendo le immagini.

Lo sapete che vi dico? E' stato illuminante!

Ho potuto vedere la gestualità delle persone in studio, e vi giuro che c'era un'atmosfera da bar, ma che dico bar, da circolo!

Occhiatine, gesti, pizzini, uno spettacolo, la vera pantomima.

Vi consiglio vivamente di provare questa soluzione, guardate le immagini e togliete il volume, un'altro mondo, capirete molto meglio!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.13 15:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Non è la prima volta che avviene, infatti verso la fine di maggio, durante la trasmissione notturna TG5puntodinotte c'era il vicedirettore del Corriere della Sera che sparava le solite panzanate contro il Movimento (riprese dall'articolo di Battista che sarebbe uscito il giorno dopo), in studio Franco Bechis giornalista di Libero (quindi non del fatto quotidiano) lo guardava allibito. Ad un certo punto Bechis interviene dicendo che lui gli atti parlamentari se li va leggere e che da questi risulta che il M5S non stà certo con le mani in mano ...., incredibilmente interviene anche il conduttore della trasmissione ammettendo che l'informazione si concentra su argomenti non rilevanti del M5S mettendoli in evidenza..., naturalmente il vicedirettore del Corriere ha fatto la figura del pirlone perchè non se lo aspettava. Di tutto questo non se ne è mai parlato. Complimenti a Bechis e al conduttore di TG5puntodinotte, spero non siano stati mandati in Siberia per i lavori forzati.

Davide O. Commentatore certificato 10.06.13 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa confessione a Liguori gli è servita tartufescamente per accattivarsi qualche allocco del moVimento, nell'attesa di guadagnare, con nuove tartufaggini, acqua da convogliare al mulino del suo (a suo dire, mille volte più "martoriato") padrone, il quale non passa giorno senza che maneggia sistematicamente la calunnia, la gira, la rigira, osserva minuziosamente le cirostanze, e ne impartisce l'ordine del giorno ai suoi mediatici lecchini di professione.

L'onestà intellettuale è altra cosa, è una facoltà dell'animo umano cui uno spirito da servitore potrà mai aspirare.

Aldo Pavia 10.06.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Sì, ha molti anni di esperienza nel camaleontismo e nel servizio fedele al suo capo dopo una "lotta continua" (per il potere). Nel popolo delle "libertà" non si potrebbe essere più liberi di oggi nel rubare, mentire, sopraffare, farsi le minorenni, corrompere, portare a spasso per il mondo i capitali e farli rientrare senza conseguenze alla faccia di chi deve pagare tutte le tasse. E quindi perchè mai non si dovrebbe esercitare impunemente anche la libertà di infamare chi si distingue dalla melma?
Ha ragione, in un paese "normale" ce lo dovevamo aspettare, che diamine, mica siamo il terzo mondo!|

cristina cassetti 10.06.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento è attaccato su tutti i fronti perché è FORTE!!!!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 10.06.13 14:57| 
 |
Rispondi al commento

e se arriva ad ammetterlo Liguori...

roberto demaestri Commentatore certificato 10.06.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Forse ha ragione Liguori..QUEST'ATTACCO MEDIATICO,SENZA PRECEDENTI DOVEVANO ASPETTARSELO...non ci meravigliamo piu'di tanto..in passato,sempre, ci sono stati colossali attacchi mediatici nei confronti di movimenti e di leaders che proponevano grandi cambiamenti.Il potere costituito,le varie caste,i lacche' dell'informazione,hanno sempre difeso se stessi ed i propri privilegi,ricorrendo ai peggiori sistemi e alle menzogne piu'atroci.
Nel 1968,il movimento della contestazione globale europeo trovo'il suo leader assoluto in un giovane
tedesco Alfred Willi RUDI DUTSCHKE,soprannominato Rudi il rosso.Costui era uno tosto,non faceva sconti a nessuno,e dall'alto della sua capacita'oratoria e dialettica,divenne un po' il punto di riferimento d'una intera generazione.Rudi,tra l'altro oso'attaccare in maniera geniale quelli che riteneva,a ragione,i pennivendoli del Potere e della conservazione,cioe'i giornali cd.di regime,che avevano peraltro la tiratura maggiore.Il padrone di questa catena di informazione,tale AXEL SPRINGER,accortosi che il Movimento e la straripante personalita'di RUDI DUTSCHKE,stava facendo sempre piu'breccia nella societa'tedesca,avendo forti echi in tutta Europa,fece iniziare dai suoi giornali una campagna diffamatoria verso RUDI il rosso senza precedenti,infine incarico'uno dei suoi giornalisti,che non si firmo' ( il fatto e'storico )di assestare il colpo da novanta.Comparvero in prima pagina titoli a nove colonne " FERMATE DUTSCHKE,ADESSO ! "...Dopo pochi giorni,l'11 aprile 1968,un pazzo scatenato sparo' alla testa di RUDI ,che sopravvisse,ma non fu piu' lo stesso,e 11 anni dopo,a causa dei postumi della gravissima lesione se ne ando'all'altro mondo.
Credo sia giusto il detto che la violenza viene quasi sempre dal potere e dalle istituzioni ove e'rappresentato..per cui,quando si leggono sul blog alcune strambe critiche agli ultimi post di Beppe,del prof.Becchi,che i criticoni si rivadano a leggere la storia,almeno capiranno un po'meglio il presente.

franco graziani 10.06.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3 ammissioni in una!!!


- C'è un attacco mediatico senza precedenti contro Grillo e il M5*;

- Esiste un "Sistema". E qui le cose si complicano.

- Il governo "Larghe intese" è.... diciamo una anomalia della democrazia.


Abbiamo fatto un piccolo passo avanti!!!

Gian A Commentatore certificato 10.06.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Che vi si Possa Rompere il gabinetto,e non trovare nessuno che ve lo aggiusti,economisti burocrati dei miei coglioni.La vita a senso se tutto è un senso di equilibri sociali delle cose .Altrimenti non ha piu senso.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 10.06.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Liguori dice 2 cose giuste :
1) L'attacco c'è ed e concentrico e sistemico.
2) Ce lo dovevamo aspettare, quindi non è una giustificazione per noi, dobbiamo cambiare strategia, Beppe sveja cambia registro, dai più spazio ai parlamentari sul blog, non fare il padreterno!

Andrea Olivieri, Verona Commentatore certificato 10.06.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho percepito il senso,dell'illusione che si voleva dare nel cospetto delle pensioni;èra quello di spingere le varie tipologie degli individui a sottoscrivere assicurazioni sulla vita ,ed infortunistiche di chi sono ? chi c'è dietro? sono sempre gli stessi, l'unico intento della POLITICA è SUBDLO,e alla ricerca eterna della speculazione.Sensa contare che ci sono vite umane di mezzo.Qualcuno con il senso della realta ci si sta affiancando,dai che ci riusciamo a farli rinsanire.e ricordatevi accumulatori di denaro sensa senso,che in un paese sano i soldi sono qualcosa,in un paese distrutto servono solo per fare un fuoco.Gia trovi difficolta a farti fare dei servizi,è quello che ti meriti,sporco opportunista denigratore di filosofie inesistenti ed irreali.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 10.06.13 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Se deve prendere posizione Paolo Liguori
La Gabanelli si deve andare a nascondere

Riccardo Garofoli 10.06.13 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si poi negare l'evidenza c'è un attacco a tutto campo
È più di qualche testata sta riconsiderando l'atteggiamento avuto sino qui
Ma attenti alle lacrime di coccodrillo nascondo sempre un altro fine

Riccardo Garofoli 10.06.13 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Non mi fanno paura i Liguori o i Fede ma i Formigli e i Santoro, che si sentono tagliati fuori da questa "rivoluzione civile" come tutta una parte della sinistra "imbalsamata" che ha fatto finta opposizione per anni contenta delle rendite di posizione che il sistema le dava. Hanno paura di essere tagliati fuori ciascuno con le proprie clientele e i propri circoli...chi sono questi nuovi venuti che vengono a romperci i giochi?. Accoppiamoli adesso che sono ancora nella culla.....

Andrea Rui 10.06.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo stupido saper solo lamentarsi e contro battere alle istigazioni che hanno tra loro i partiti e solo un modo per distogliere l'attenzione dai problemi reali del paese, qui ci sono persone che come me son senza stipendio da 7 mesi che per di piu' son soldi dello stato che deve alla nostra Azienda, ma il Sig. Stato non si chiede queste famiglie come vanno avanti come riescono a pagare il pigione tasse ed a mangiare?
Magari se poi uno perde la testa e solo un disgraziato? Ma si continuiamo a leggere i continui battibecchi tra Partiti e continue insinuazioni ed in tanto l'Italia rotola !!Datevi da fare invece di bisticciare cercate nuove fonti di produzione io vivo a pozzuoli ci sono tanti siti archeologici chiusi dove i turisti guardano dall'esterno senza poter visitare quando si potrebbero creare food ed operatori del settore e creare occupazione invece si fanno i marciapiedi e strade senza mai sfruttare le nostre risorse per poi non parlare del mio litorale un senso di abbandono dove la disoccupazione la dovremmo solo leggere sulla carta stampa per le risorse che abbiamo ma a qualcuno fa comodo cosi e nessuno farà mai nulla perché siamo un popolo di VERGOGNA!!

francesco gioielli 10.06.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

I Paolo Liguori e gli Emili Fede sono appunto i meno pericolosi in quanto la loro faziosita' e' palese, i piu' pericolosi sono i finti-obiettivi , i Fazio, gli Orfeo, i Floris o le Bianche Berlinguer che riscuotono ancora tanto successo presso gli invasati tifosi del PD.

LIBERIAMO LA TELEVISIONE DA QUESTI GIORNALISTI DI REGIME !

Gianni C. 10.06.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Che nel fronte "compatto" dichi fa informazione e televisione si cominci a insinuare qualche crepa è evidente ormai. Anche Freccero,ieri a "IN ONDA" non ha potuto negare l'attacco formidabile in atto nei confronti del M5S.

Giorgio Scarpa, Venezia Commentatore certificato 10.06.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Non biasimatelo il Liguori,a una certa gli viene fame pure a lui..

franco b. Commentatore certificato 10.06.13 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che lo ammette! Ragazzi, questo è un ottimo inizio! Speriamo che si allarghi a macchia d'olio e che la smettano di gettare fango su chi davvero vuole un cambiamento in meglio!!!! Grazie Liguori.

Dario Lumiella 10.06.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento

...ma se lui è sempre ospite fisso a parlar male del M5S..!!

franco b. Commentatore certificato 10.06.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è bisogno di esperienza per capirlo. Lo hanno capito tutti. A negarlo sono solo i politici e i media.

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 10.06.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non mollare mai che noi ti seguiremo.. sei tutti noi, evviva le tue idee che sono anche le nostre w il m5s

eugenio passarella 10.06.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Dov'è la novità?
Beppe, da elettore convinto posso dirti la mia? mi sono stufato di sentire questa gentaglia strumentalizzare ogni parlo e dare addosso al movimento e mi sono stancato di sentire te che ti difendi, mi sono stancato. Qui si sta riducendo il tutto ad un mero scontro degno di Novella2000. Le voci che devono essere urlate devono essere solo quelle di chi lavora per il movimento di quello che fa, Delle cose che produce e che SONO TANTE! Devono essere divulgate prima attraverso il portale del Movimento e successivamente dal Blog, Secondo me questo deve essere il modus operandi per una corretta informazione altrimenti rendiamo la vita facile a questi cialtroni servi e viscidi che non fanno altro che distorcere la verità

vincenzo truden 10.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

l'effetto Fico si comincia a sentire ^__^

Daniela M. Commentatore certificato 10.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe quando organizziamo anche con la tua presenza qualche manifestazione per protestare contro questa stampa e per mostrare a tutti come stanno lavorando i nostri ragazzi a Roma?

cristian l. Commentatore certificato 10.06.13 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Non ce n'eravamo accorti. E dove sta la novità?

gabriè p. 10.06.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Non era certo necessario il parere di Liguori per confermare un fatto che a chi abbia un minimmo di cervello appare già palese.

Carlo De Ferrà 10.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Liguori, onestamente credo che la tua conferma non sia necessaria nè utile a tutte le persone dotate di intelletto: viceversa, sono contento che un analfabeta come si sia fatto lo scrupolo di ribadirlo a tutti gli altri analfabeti.
Anche i tuoi mugugni potrebbero essere utili ad aprire gli occhi a qualcuno! Ognuno è utile, perfino tu!

emiliano di rocco 10.06.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto quotidiano 10.6.13
(titoletto con aggiunte)
Gli "onorevoli disonorevoli" si azzuffano, si insultano, si scatenano l'un contro l'altro armati, poi gridano invettive TUTTI UNITI contro Grillo e il M5S.

egeria benvenuti 10.06.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Almeno c'e' onestà intellettuale.
Comunque ha ragione Liguori, il M5S se lo doveva aspettare l'atacco mediatico, una forza passata da 0 a 25% in parlamento e' chiaramente presa sotto-mira dagli apparati che si sentono "minacciati".

Agli attacchi mediatici si risponde con onesta' intellettuale, risposte CHIARE e fatti chiari, apertura al dialogo e la non demonizzazione dell'avversario. In questo qualche errore comunicativo e di comportamento del M5S e' stato fatto, non c'e' alcun dubbio, ora si vada avanti con chiarezza e apertura al dialogo (anche fossero i talk-show).

Alessandro Patrignani, Roma Commentatore certificato 10.06.13 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Diffidiamo da certe esternazioni. Il lupo cambia il pelo non il vizio.

Ferdinando S., Roma Commentatore certificato 10.06.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo riconoscergli l'onestà intellettuale.
Adesso speriamo ce ne siano altri che fanno "OUTING" magari con qualche nome....

GPaolo C., Brescia Commentatore certificato 10.06.13 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma non si riesce a sapere per intero cosa è stato detto sembra quasi che liguori accusi dalle parole e dall'immagine... perchè se no... cambia tutto se lo dice liguori...

Fabio Tatti 10.06.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Proprio così, senza vergogna... tanto sanno che gli italiani hanno poca memoria, possono tranquillamente permettersi di ammetterlo... che schifo...

Alessandro Frigoli, Novara Commentatore certificato 10.06.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera, a In Onda, anche Freccero ha sparato a zero contro il maltrattamento al M5S, rimproverando e disapprovando apertamente la trasmissione della sera prima. . .

. . . Che stiano finalmente facendo un esame di coscienza?. Ammesso che ne abbiano una!

Ignazia Farina, Ozieri SS Commentatore certificato 10.06.13 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro giro altro attacco dei media, sulla diserzione dei due vigliacchi, Labriola e Furnari,i quali hanno disatteso i voti che sono stati dati a loro dagli elettori che in loro hanno creduto.
I due soggetti, invece di vergognarsi hanno detto ai giornalisti che restituiranno i soldi in eccesso, ma non al fondo del gruppo M5S, bensì ad associazioni benefiche del territorio : l'associazione parenti di Labriola e l'associazione parenti di Furnari.
PROSIT!

egeria benvenuti 10.06.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

....Liguori conferma....una evidente anomalia

ciriaco marras Commentatore certificato 10.06.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Paolo Liguori si e` ricordato dei suo passato nelle barricate e di conseguenza ha rilasciato una dichiarazione senza censure interiori

Enrico Santoni 10.06.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

,

ciriaco marras Commentatore certificato 10.06.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

IO NON COMPRO PIU LA STAMPA . dEL RESTO HA TROINO LA CHIAMAVANO LA BUGIARDA, I VECCHI PAUTASSO.

henry venis 10.06.13 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Prima o poi ognuno in vita sua è costretto a dire la verità, almeno una volta.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.13 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao...purtroppo c'era da immaginarselo che avrebbero usato la Tv per distruggere l'M5S...il problema è che ora l'M5S per diffendersi dovrebbe usare la TV, cosa che non intende fare. Purtroppo tanti voti si sono persi anche perchè la gente subito era incuiriosita ma ora vuole delle certezze. Provate a mettere delle foto dei politici di fronta a una persona che ha votato M5S e chiedete alla persona di indicare chi sono i membri dell'M5S....il risultato sarà deprimente. Non bisogna sottovalutare il potere mediatico...e soprattutto bisogna capire che nonostante siamo nel 2013 la Tv rimane ad oggi ancora l'unico mezzo per entrare nelle case degli italiani. Una battaglia deve essere affrontata esponendosi ed ad armi pari. Se Grillo vieta le apparizioni televise ai deputati perchè ritiene che verrebbero linciati significa che anche lui non ha fiducia nelle capacità delle persone entrate in Parlamento e, purtroppo, è questo il messaggio recepito "si nascondo, hanno paura, evitano perchè sono degli incapaci!"...Bisogna avere coraggio e prepararsi bene prima di scendere in campo...non si combatte rimanendo chiusi in trincea. Ciao a tutti

lorena talma 10.06.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

hahahaha , ha molti anni di esperienza lui, per capire un così impensabile segreto !!!!!
aliguò ... mavacagher !!!!!!

ina ghigliot 10.06.13 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Senza dimenticare che anche lui è uno dei più grossi e instancabili spalatori di merda al servizio di ...

cristian l. Commentatore certificato 10.06.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Non sarà anche per questo che stanno precipitando le vendite dei giornali ? Io, ad esempio , ne leggevo almeno tre al giorno. Ora uso internet ed al massimo leggo il Sole 24 ore. Riprenderò a comprarli quando smetteranno di essere palesemente faziosi

Paolo C., Roma Commentatore certificato 10.06.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Ammirevole onestà intelletuale da parte di Liguori. Ma, a mio modesto avviso, l'affermazione più grave è quella secondo cui una simile agressione avremmo "dovuto aspettarcela". E perchè? Fino a prova contraria, non è per nulla legittimo operare una simile carognata in danno dei cittadini. Comunque, forza Fico alla guida del carrozzone RAI.

Giovanni Africa, Reggio Calabria Commentatore certificato 10.06.13 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Liguori si è giocato il resto della carriera giornalistica osando dire la verità davanti a milioni di telespettatori!La speranza è che ci siano degli emuli....
Chissà che forse qualche Italiota in più si svegli...

Antonio C. Commentatore certificato 10.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Scoperta dell'acqua calda...

Io rimango dell'idea che se avessimo nominato Marco Travaglio (uno dei pochi giornalisti indipendenti e preparati) ministro della giustizia e avessimo la maggioranza in Parlamento avremmo risolto i guai giudiziari di questo paese fallito.

Sergio Pescara 10.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
"IL SITEMA" SI STA' DEFENDENDO DAL CAMBIAMENTO,DALL'INCIUCIO PD PD PIU' ELLE,MA NON DURERA' A LUNGO IL LORO INCIUCIO
ALVISE

alvise fossa 10.06.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Forse gli è scappato un grappino di troppo. In vino veritas.

Luca S., Verona Commentatore certificato 10.06.13 13:46| 
 |
Rispondi al commento

A me i vari Floris, Gruber, Bianca Berlinguer, Gerardo Greco,
i pennivendoli di la 7 e di rainews fanno veramente, umanamente, SCHIFO.
C'è più dignità a tendere la mano chiedendo l'elemosina per strada.

Tralascio Corriere, Repubblica, La Stampa e simili organi cripto-massonici.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 10.06.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

La loro idea di stabilità è con le loro chiappe sulla nostra capoccia.

Fabio Aprea, Roma Commentatore certificato 10.06.13 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Bene,qualcuno inizia a cedere,e sono sicura che non sarà l'ultimo...a mio parere questa mattanza mediatica sta creando delle tensioni anche tra i giornalisti,insomma sono pur sempre persone,spero con un residuo di coscienza,e a tutto c'è un limite...

emanuela b., bologna Commentatore certificato 10.06.13 13:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Gli attacchi, i pettegolezzi, i servizi mandati in onda ed architettati a dovere per far apparire i parlamentari del M5S degli inetti, non mi ingannano di una virgola..altrettanto le domande senza senso della varie D'Urso Gruver Vespa e l'altra compagine giornalistica serva del potere, potete dire e fare tutto quello che vi pare, sparlare, fare di tutto per mettere in cattiva luce Beppe e tutti i parlamentari, ma a me non mi fregate. Potete dire che Di Maio rompe con Grillo, potete parlare della diara degli stipendi di quello che vi pare...ma a noi elettori del M5S non ci fregate...perchè sappiamo chi siete....voi giornalisti. Vi conosciamo e sappiamo tutti i vostri trucchetti.....tranquillo Beppe potrebbero fregare altri ma non noi elettori del M5S....illusi credete di fregarci...ahahahahaha

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 10.06.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Primo giornalista che dichiara pubblicamente la Verità !!!

Resto di stucco .. non me lo aspettavo .. ma allora ... piano piano la coscienza degli uomini comincia a rimordere .. era ora !

Monica C. Commentatore certificato 10.06.13 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Liguori, uno dei pifferi del gangster. Ha detto che la terra è rotonda!
Un grande giornalista.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 10.06.13 13:41| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE,ma con tutto il rispetto (che non ho )di Paolo Liguori.............ma ce lo doveva dire lui che il M5S è sotto attacco??!!Mi sembra che la cosa sia abbastanza evidente......!!

luigi t., bergamo Commentatore certificato 10.06.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In verità l'attacco mediatico ci sarebbe stato in ogni caso, non solo col governo dell'inciucio. L'intera casta deve difendere se stessa dai cittadin che entrano in parlamento per togliere privilegi e soldi alla politica.

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 10.06.13 13:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Davide O. ha ragione. L'attacco peggiore è quello che subiamo in parlamento.

Alessandro La Tessa 10.06.13 13:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Più forte e compatto è l'attacco, più siamo certi di aver raggiunto punti nevralgici!!!!
Hasta Movimento Sempre :-)

Cristina C., Bologna Commentatore certificato 10.06.13 13:34| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L'onestà quando non è repressa a volte viene a galla.
Se lo dice Liguori, vuol dire che siamo sotto fuoco incrociato.
Un punto a suo favore, ma deve fare e dire molto di più, in quanto non parla di fantascienza ma di fatti quotidiani.
Comunque complimenti.

giorgio p., verona Commentatore certificato 10.06.13 13:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Davide O. ha ragione. L'attacco peggiore è quello che subiamo in Parlamento.

Alessandro La Tessa 10.06.13 13:33| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO SI PUO' DIRE DI PAOLO LIGUORI

TRANNE CHE SIA UN IPOCRITA

DICE SEMPRE LE COSE CHE PENSA SENZA RETROPENSIERI

UN AVVERSARIO LEALE

COME LO ERA FEDE ...

ARIDATECELO MEGLIO LUI CHE ALLA LUCE DEL SOLE PROFESSAVA LA SUA APPARTENENZA POLITICA CHE TANTI SEDICENTI GIORNALISTI CHE LA CORRETTEZZA DELLA INFORMAZIONE NON SANNO DOVE STA DI CASA...A COMINCIARE DAI SAPUTELLI DELLA TERZA RETE ...CHE FANNO PROPAGANDA POLITICA SENZA VERGOGNA PER LA SINISTRA .

UNO SCHIFO

LIGUORI UN GIGANTE .

francesco blu 10.06.13 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma noi ce lo aspettavamo. Ma l'attacco mediatico è il minore dei mali. È l'attacco che subiamo in parlamento che è peggio.

davide o. Commentatore certificato 10.06.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scoperta dell'acqua calda, pure i cieco-sordo-muti se ne erano accorti...

Raffaele T., Oakville, ON (Canada) Commentatore certificato 10.06.13 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente un po' di verità!
Detto da Loguori che non è certo un sostenitore del M5S...

Magda Cacciatore (lameghy), Marino (Rm) Commentatore certificato 10.06.13 13:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori