Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Salviamo il Parlamento!

  • 1902


Mezz'ora di fuoco a Montecitorio
(27:38)
ostruzionismo_5stelle.jpg

"Stiamo facendo opposizione per salvare il Parlamento, ormai privo di qualsiasi ruolo e significato. Il decreto legge cosiddetto “emergenze”, un’accozzaglia di norme e provvedimenti senza coerenza e connessione alcuna tra loro, è stato portato alla Camera 24 ore prima della votazione, senza dare a nessuno la possibilità di vagliarlo. Tutte le proposte di modifica portate dal M5S (oltre cento emendamenti sono stati dichiarati inammissibili oppure bocciati in commissione, tra questi spostare gli stanziamenti per la Tav alla ricostruzione dell'Abruzzo e destinare i fondi per un F35 al microcredito per le imprese) sono state bocciate perchè tutto “va approvato entro pochi giorni”. Il M5S fa opposizione per bloccare i lavori di questo decreto che sancisce lo svuotamento della sovranità parlamentare garantita dalla Costituzione. Il M5S fa opposizione durissima perchè il Parlamento non legifera più, ma ratifica il volere del governo. Il M5S fa opposizione durissima e ostinata perchè i partiti dicono sempre no a qualsiasi proposta dei cittadini, le uniche che contano sono quelle imposte dal governo.
L’Italia non è più una repubblica parlamentare, l’Italia è una dittatura governativa. Da che parte state?" M5S Camera

Sostieni il M5S:

Potrebbero interessarti questi post:

Pd e pdl uniti nell'IMU
2.041 miliardi di debito pubblico
Fateci lavorare!

19 Giu 2013, 19:10 | Scrivi | Commenti (1902) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1902


Tags: blogparlamento, M5S Camera, M5S Parlamento, ostruzionismo, Parlamento

Commenti

 

CARO BEPPE, NON SO SE LEGGERAI MAI QUESTA MIA , TI HO VOTATO E CON ME ALTRE 10 PERSONE DELLA MIA FAMIGLIA , VORREI SAPERE PERCHE' NON PARLI DELLA LEGGE FORNERO , TANTI COME ME DOVRANNO PROSEGUIRE ALTRI 5 ANNI DI LAVORO , IO CHE NEL MARZO 2015 AVEVO FINITO , TI PREGO DI AFFRONTARE SERIAMENTE QUESTO ARGOMENTO, CHE CREDO SIA VITALE PER QUESTA DISASTRATA ITALIA SENZA LAVORO,LIBERARE I NOSTRI POSTI PER I GIOVANI DISOCCUPATI , DA POMEZIA UN CARO SALUTO

aldopizzi 23.04.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, se avete la fortuna di essere parlamentari bene, avrete almeno uno stipendio netto di almeno 10000 euro al mese, anche se fate la scena di restituire i rimborsi, siete sempre ben pagati anche se non fate niente (siete proprio dei furboni), anche il vostro capo il comico Grillo è ben retribuito per le cazzate che dice. Evviva l'Italia, paese di furbi i primi siete voi dei 5 stelle. Casino, casino e un buon stipendio, e poi anche un buon vitalizio, Razzi insegna.

nello 19.12.13 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Allora, Napolitano vi ha convocato e voi non andate. Prendete 15000 euro al mese per fare casino. Spero che finisca presto questa cuccagna, andate a lavorare che gente come voi non merita di stare in parlamento per non fare niente. Bello fare casino prendere 15000 euro al mese e poi un vitalizio, alla faccia degli italiani. Voi e il vostri capi Grillo e Casaleggio andate a lavorare che è meglio per gli italiani,

nello 25.10.13 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Grillo conosci la dignità? allora smettila di fare il pagliaccio, l'Italia merita molto di piu' dei tuoi schiavetti al parlamento. Solo che quelli li paghiamo noi, e poi anche il vitalizio è a nostro carico.

Nello 10.10.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Per favore , non potreste farci vedere di come gli 800 miliardi di euro vengono spesi dal governo Letta ?? Solo cosi gli Italiani si renderebbero conto di come siamo gestiti male . Per un semplice fatto logico . In tutte le famiglie si fanno i conti (specie di questi tempi)è la bravura di chi li maneggia fa si che un intera famiglia affronti qualsiasi tipo di evenienze . Sappiamo tutti come vengono sperperati , possiamo vederli nel concreto come ??? Almeno tutte quelle persone che hanno votato questa massa di ladri si rendano conto di come siamo cosi ben gestiti . Grazie

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 27.06.13 12:48| 
 |
Rispondi al commento

E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI DECIDERE !
Caro Beppe, caro Gianroberto, Cari amici cittadini, come me, iscritti al MoVimento 5 Stelle, eletti e non eletti semplici iscritti e/o simpatizzanti.
Mi vedo costretto ad intervenire ed intromettermi nel Vostro dibattito per mettervi in guardia delle insidie di cui io stesso ho avuto esperienza, partendo da alcuni presupposti che cito di seguito perché credo ciò che sta accadendo travalica la “buona fede” e “gli ideali della democrazia diretta che si era prefisso il MoVimento”.
Penso sia giunto il momento di decidere il nostro futuro e sia necessario prepararsi per non essere travolti.
Tutto ciò che di più antidemocratico ed incivile sta avvenendo nel nostro Paese, nel nostro Parlamento, nella nostra Repubblica è provato dalla sempre più scarsa affluenza alle URNE del Popolo Italiano, ma il MoVimento, che sta cadendo sempre più a pezzi a causa sia della “vile campagna mediatica” sia a causa del “totale ostruzionismo parlamentare”.
Dobbiamo avere ben chiaro quali appuntamenti ci aspettano! E se è il caso compiere gesti MOLTO eclatanti! Per dimostrare al POPOLO che non siamo lì per scaldare i banchi ovvero per trovare posti o gloria, ma siamo lì per risolvere i problemi del POPOLO ! Quindi:
A livello centrale:
1. incaricare rappresentanti (secondo me ci vorrebbe lo stesso Grillo) a ribadire la nostra scaletta dei 20 punti, e, per quelli che non sono passati che non cito per ragioni di spazio.
A livello Periferico:
2. incaricare rappresentanti (secondo me ci vorrebbe il Parlamentare locale) a organizzare il territorio facendo MOLTA attenzione agli infiltrati che si presentano alle iniziative del MoVimento spesso per fare soltanto della caciara, occorre preparare la periferia ad affrontare le scadenze elettorali 2014:
• Elezioni Europee dal 22 al 24 maggio 2014;
• Elezioni Amministrative 2014.
E' ORA DI AGIRE SUBITO !!

Paolo Besso, Vercelli Commentatore certificato 27.06.13 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Penso che sulla vicenda della Ministra Idem il Movimento sia poco reattivo, mentre l'esigere le dimissioni è a mio avviso esiziale. L'onestà andrà di moda se su queste battaglie il movimento si impegna con tutti i mezzi. Ricordo che in Amrica comportamenti come quelli dell'antigrillina Idem sono socialmente riprovevoli perchè considerati un danno allo stato ed ai cittadini.

franco masini 24.06.13 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono un sostenitore ed elettore del movimento, ho inviato il curriculum personale per la selezione a collaboratore dei portavoce eletti. Dell'esito della selezione non ho ricevuto notizie personali, ne generali, pubblicate sul blog. Chiedo notizie in merito. Ringrazio.

franco masini 24.06.13 15:23| 
 |
Rispondi al commento

delusione totale. e pensare che la mia famiglia ha fatto 2 guerre mondiali, e nessuno è tornato a casa.a me tocchera fare la 3? speriamo di no

arnaldo perilli, rimini Commentatore certificato 23.06.13 19:05| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' MOVIMENTO 5 STELLE,NON MOLLATE
ALVISE

alvise fossa 23.06.13 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro IDEM ha la stessa concezione della politica di Berlusconi: "Non mi dimetto perchè sono onesta".
Negli altri Paesi chi si dimette ammette invece di essere disonesto o ha una diversa concezione della politica ?
Comunque nel caso della IDEM sono contento per un fatto: non è nata in Italia e, quindi, è l'ambiente in cui vive (vegeta) che l'ha omologata.
franco

francesco garritano Commentatore certificato 23.06.13 06:52| 
 |
Rispondi al commento

LA CAZZATA IMMENSA ECCO LA FRASE " NESSUNO E' CUSTODE DELLA VERITA' ASSOLUTA " SAPETE COSA VI RISPONDO MA ANDATEVENE A FARE IN CULO KOGLIONI !
L' UNICO VERITA' E' UNA SOLA ED E' ASSOLUTA OVVIAMENTE PER LE PERSONE PENSANTI :
L' UNICA VERITA' E' UN POLITICA GIUSTA , CORRETTA , ONESTA , ANCHE URLANTE , SICURA DI SE' , MA SOPRATUTTO UNA POLITICA CHE DICE " IO PRESIDENTE DELL' ITALIA SONO UN SERVITORE DEL POPOLO SOVRANO " OTTIMO L' INTERVENTO DELL' ATTUALE CAPO GRUPPO 5 STELLE CHE HA DETTO " NOI SIAMO I SERVITORI DEI CITTADINI " BRAVOOOO BRAVOOOOO CAZZO UN APPLAUSO FINALMENTE ANCHE IN ITALIA UN POLITICO CHE DICE QUESTE PAROLE CAZZO ! COME ACCADE IN ECUADOR CON IL SANTO SALVATORE RAFAEL CORREA ! QUINDI RIPETO L' UNICA VERITA' E ASSOLUTA IN QUESTO CASO IN POLITICA E' CHE IL POLITICO DEVE SEMPRE DIRE IO SONO UN SERVITORE DEL POPOLO SOVRANO E MI INCHINO D'INNAZI AL POPOLO SOVRANO ! IL POLITICO DEVE GUADAGNARE 3000 EURO AL MESE PROPIO COME FANNO I PARLAMENTARI 5 STELLE E DEVE RINUNCIARE A TUTTI I PRIVILEGI E DEVE SOLO LAVORARE INTESAMENTE PER IL BENE DEL PROPRIO PAESE ! IL RESTO E' TUTTA MERDA DILAGANTE DEL GRUPPO BILDERBRGGG ! CHE PUTROPPO OGGI GRAZIE ALLA COGLIONAGGINE ITALIANA E' AL POTERE CON IL 70 % DELLE PREFERENZE ! GRAZIE ITALIA SIETE IL POPOLO PIU' STUPIDO DEL MONDO ! IO NE FACCIO PARTE MA SONO UNO DI QUEI POCHI INTELIGENTI CHE HA VOTATO IL MOVIMENTO 5 STELLE ! UNICO FARO UNICA SPERANZA PER IL FUTURO PERCHE' SOLO CON UN MOVIMENTO 5 STELLE CON UN POTERE DATO DAI CITTADINI AL 80 % L' ITALIA AVRA' UN FUTURO ! CERTAMENTE L' ITALIA CON AL GOVERNO I FOLLI DEL GRUPPO BILDERBERGG HA UN TEMPO DI VITA NON SUPERIORE A 10 ANNI ! CON IL MOVIMENTO 5 STELLE TUTTI AVRANNO UN LAVORO TUTTI SARANNO FELICI ARRIVERA' IL REDDITO DI CITTADINZA UNA POLITICA GIUSTA CHE INCONTRA LA GENTE PER STRADA SENZA SCORTA UN PARADISO IN TERRA ! CON GLI ATTUALI BOIA PERIRETE LE PENE DELL' INFERNO PER L' ETERNITA' E VI SACRIFICHERANNO TUTTI NEL NOME DEI LORO DEI PAGANI IL DIO SOLO IL DIO MOLLOK !

HASTA LA VITTORIA SIEMPRE 23.06.13 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi siete fantastici! Fate arrivare le nostre proposte alla gente in tutti i modi! Siamo con voi.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato 22.06.13 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo una grande realtà, scomoda per i soliti collusi, che stanno provando (invano) a fermarci con i soliti mezzi... avanti così, gente: non fatevi mettere sotto da questi delinquenti.

Biagio C. Commentatore certificato 22.06.13 15:29| 
 |
Rispondi al commento

"NESSUNO E' DEPOSITARIO DELLA VERITA',MA LA FIDUCIA SI CONQUISTA CON L'UMILTA' DA PARTE DI TUTTI"

La gran parte dell'elettorato sicuramente non apprezza i toni ed i modi di Beppe Grillo,ma non si può rispondere allo stesso modo,come se la nostra opinione sia quella giusta.Dobbiamo camminare ciascuno,rispettando le caratteristiche dell'altro.La politica non si fa da soli,ma si cerca di trovare sempre una soluzione equa per tutti.Votare non è amministrare.Perdere un 'elezione, non significa smarrire la diritta via.Occorre più attenzione nell'esprimere giudizi affrettati,la politica non la si può improvvisare,ne affidarla al caso.Quando si è nell'occhio del ciclone,dobbiamo fare attenzione a quello che si dice,per non mettere in cattiva luce l'esistenza stessa del movimento.E' al movimento che bisogna pensare, non a Beppe Grillo o a qualcun altro.E' l'eredità che dobbiamo lasciare,che ha un senso.Rispetto della dignità umana,iniziando dal lavoro per tutti.Non importa se le vinciamo o le perdiamo le elezioni,l'importante è che il nostro lavoro parlamentare,sia servito a soddisfare le esigenze vere di tutto il popolo italiano.Questo deve essere lo scopo di un movimento che si rispetti.Pensiamo ognuno,a far bene il proprio lavoro,cercando di non criticare quello degli altri."NESSUNO E' DEPOSITARIO DELLA VERITA'".Sparare sentenze non è la via giusta per tutti.Occorre più umiltà e riflessione,unita ad una migliore organizzazione.Non è facile per nessuno,in un momento così cupo della nostra storia,riuscire a tracciare una via di uscita con un debito pubblico spaventoso,che una classe politica sempre più corrotta ci ha lasciato.Il momento è delicato per chiunque in questo momento voglia far politica sana contribuendo alla crescita del proprio paese.Occorre "giudizio" e grande pazienza reciproca.Cerchiamo di non essere precipitosi nelle valutazioni ,da qualunque parte,per rispetto a quell'elettorato che il 25 FEBBRAIO ha dato alla politica quella speranza di rinascita.

marianocoppola 22.06.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

nel ddl d'urgenza è stata inserita la riforma della cittadinanza che necessitava di un dibattito approfondito e serene nel paese x la serietà del problema atttravesol'iter oridiario della proposta di legge... inserendo la riforma senza motivo nella decretazione d'urgenza si è voluto eludere il dibattito democratico con TUTTI i soggetti politici e culturali del paese.

zazà 1963 22.06.13 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo ragazzi !!! Complimenti ! il parlamento era VIVO ! e se ne sono accorti tutti ...ci staranno ancora pensando...

Pierluigi Marini, (ita-bs) Commentatore certificato 21.06.13 23:06| 
 |
Rispondi al commento

non credete a cio che dicono le tv.......

SPEGNEE LE TV PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
LE TASSE CONTINUANO E CONTINUERANNO DIETRO L'IPNOSI CONTINUA DELLE TRASMISSIONI TV, PUBLICITA' INCLUSE...


SPEGNEE LE TV PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI!!
LE TASSE CONTINUANO E CONTINUERANNO DIETRO L'IPNOSI CONTINUA DELLE TRASMISSIONI TV, PUBLICITA' INCLUSE...


RIFERIMENTO AI COLORI DEI CIELI NEGLI SPOT PUBLICITARI???

AVETE NOTATO??

GRIGIO GHICCIO!
COME PUO' UNA PUBLICITA' DI BIKINI AVERE IL CIELO GRIGIO GHIACCIO? ED UNA PUBLICITA DELL'ACQUA? PERCHE POI, SE CON I NUOVI SISTEMI POTREBBE ESSERE ANCORA PIU COLORATO E BLU???

sandro bunkel Commentatore certificato 21.06.13 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O mangi 'sta minestra...e t'avveleni...oppure...
Quel che è avvenuto con il primo voto di fiducia del governo Letta Enrico in un Parlamento chiamato a ratificare il già ratificato dalla più sgradevole/sgradita maggioranza parlamentare che ricordi la storia del paese, è in linea con gli obiettivi finali dell'attuale gruppo dirigente istituzionale: la trasformazione coatta della forma Stato in presidenzialismo in virtù dell'assetto consociativistico infelicemente raggiunto!

Mario Valente Valente, Roma Commentatore certificato 21.06.13 18:34| 
 |
Rispondi al commento

E' cosi che si discute in Parlamento? la Presidente che invece di ascoltare guarda i 60 secondi concessi per dire tempo scaduto e il tirapiedi alle spalle che chiude l'audio al microfono. Non si riesce a concludere un concetto, un ragionamento, e questo è il luogo dove nasce tutto ciò che patiamo? ma che ci aspettiamo da questi, i nostri poveri ragazzi devono andarci con l'elmetto al loro posto di battaglia altro che uno vale uno questi posti meglio chiuderli farebbero meno danno. portiamola in TV un filmato del genere invitando qualche politico a spiergarlo al popolo vorrei proprio vedere chi viene, ma il POPOLO finalmente sa.......

sebastiano b., catania Commentatore certificato 21.06.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni parlamentari eletti sono solo dei miracolati, non erano nessuno e ritorneranno nessuno, bisognerà rivedere il modo di scegliere le persone da candidare, è troppo comodo essere stati eletti con le idee di Beppe Grillo e poi voltare le spalle come hanno fatto alcuni di questi senza volto dei quali si fatica anche a ricordare il nome. Ora che faranno costoro? Intanto intascano tutti i 18 mila euro di stipendio da parlamentare, una fortuna per chi era o disoccupato, o precario o aveva uno stipendio di poco più di mille euro. Beppe non mollare!!!

Paolo A., Ascoli Piceno Commentatore certificato 21.06.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

sono contenta che i nostri ragazzi in parlamento hanno ottenuto questa bella vittoria comunque io da anziana e vera compagna la vedo molto dura ci dobbiamo mobilitare tutti perche l aggressivita del vecchio sistema moribondo ancora non ha dispiegato tutte le sue potenzialita e se avete seguito gli interventi dei nostri deputati oggi vi sarete resi conto con che gentaglia abbiamo a che fare

teresa g., roma Commentatore certificato 21.06.13 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Bene M5S avete fatto bene ad usufruire del misero minuto che vi hanno concesso e ci siamo resi conto con chi e con cosa avete a che fare.
Potreste fare un discorso lungo diviso in un minuto ciascuno di circa 100 minuti alla camera e di circa 50 minuti al senato proponendo alternative alle loro proposte di legge confuse e inciuciate.
Forse qualche cervello addormentato potrebbe svegliarsi dal torpore della nullità.
A me sembra che siano in parlamento (le rare volte che sono presenti!) con il corpo ma con il pensiero alle Maldives...

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 21.06.13 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma questi parlamentari dove li avete trovati? Se ce ne perdiamo uno al giorno, dove andremo a finire? C'era da aspettarselo che mettere insieme un gruppo, di cui molti senza arte né parte, avrebbe portato a questo. Prendete giovani con poche speranze di lavoro, disoccupati ecc. e dategli 15.000 euro al mese. Che pensate che faranno? Temo che siamo solo agli inizi.
Per le prossime elezioni (spero presto, visto quello che sta facendo questo governo) cerchiamo di fare una selezione più accurata, invece che recuperare tyra amici e conoscenti un pò di consensi in rete.

Claudio Scarponi 21.06.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Propongo raccolta firma per proposta referendum su:
- tetto massimo stipendi dipendenti pubblici (max 150.000 € annui)
- tetto massimo stipendi dipendenti privati (max 200.000 € annui, per le aziende che pagano di più niente contributi dallo Stato e tassazione superiore)
- tetto massimo pensioni (max e 3.000 mensili) per le pensioni superiori già erogate tassazione superiore (esempio da € 3.000,00 a € 10.000,00 tassazione del 65% per la somma eccedente i € 3.000,00 per le pensioni oltre gli € 10.000,00 tassazione del 90% per la parte eccedente gli € 3.000,00)
- tetto massimo stipendio dei politici e tetto massimo benefit (guarderemo la media dei Paesi Europei)e niente benefit per i familiari.
Ci muoviamo a fare qualcosa o no? Che aspettiamo ancora? Peggio di così...

Katia Tommasi 21.06.13 12:30| 
 |
Rispondi al commento

SPESSO NON POSSIAMO RAGIONARE PER LOGICA O ALMENO NON SOLTANTO PER LOGICA: oggi chi è più attaccato dalle reti televisive e da certo giornalismo? il M5S basterebbe solo questo per accorgersi ed individuare da dove viene L'OPPOSIZIONE al sistema sociale e POLITICO!!!perchè non si parla di restituzione di rimborso elettorale?conflitto d'interessi!tornare alla legge elettorale|e perchè negli ultimi vent'anni ,in particolare, non si è fatto questo? c'è una risposta plausibile?

franco a., roma Commentatore certificato 21.06.13 12:19| 
 |
Rispondi al commento

i NOSTRI PARLAMENTARI DOVREBBERO ESSERE PIU DETERMINATI PER CONTROLLARE MEGLIO LE COSE BRUTTE CHE FANNO GLI ALTRI PARLAMENTARI

armando gubitosa Commentatore certificato 21.06.13 12:01| 
 |
Rispondi al commento

@Grillo se ci sei batti un colpo...

che è sta storia del petrolio in Sicilia...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/21/eni-nuovi-progetti-di-estrazione-ed-esplorazione-in-sicilia-greenpeace-un/632624/

...perché non fai subito un post su questa cosa e cominciate a fare casino in parlamento...???

Mago Merlino 21.06.13 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento Sta lavorando ,la differenza è che c'è chi combatte per il bene dei cittadini e chi li opprime,i media vorrebbero annullare il lavoro che il M5S sta portando avanti con il coltello tra i denti e il bastone in mano ,questa è la rivoluzione ,la vera e pacifica e giustizia rivoluzionaria, siamo in guerra con i media con il governo delle larghe intese anche se tanto larghe non sono, ma ci vogliono far taceremo non ci riusciranno ...e fino a quando la nostra anima c'è combatteremo per i cittadini .......a tutti noi cittadini e portavoce dei cittadini lavoriamo e continuiamo a lavorare , facciamo si che l'onda invada tutto ciò che c'è di marcio e guasto uniamoci in un unica voce ,uniamoci contro il potere e l'oppressione e la menzogna
5 sono le stelle ,5 sono le dita di una mano ...una è la mano che deve aiutare l'altra... facciamo diventare queste mani migliaia e aiuteremo l'ITALIA e l'Italia aiuterà altri Stati... e altri stati aiuteranno il modo che si libererà dell'oppressione e la repressione del potere e dei poteri che stanno distruggendo i popoli...guardatevi in giro osservate ciò che succede e prendete con il cuore in mano le vostre decisioni...guadagniamo le nostra libertà....

Alessandro S., Siracusa Commentatore certificato 21.06.13 10:37| 
 |
Rispondi al commento

e i giornali continuano a denigrare l'unica forza veramente democratica! è vergognosa la macchina del fango che si è messa in moto. stamani alcuni giornali parlavano di ostruzionismo per impedire gli aiuti ai terremotati.
che vergogna!!! sono con voi e continuerò a sostenervi.

giovanna camerio 21.06.13 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MI CHIEDO SOLO QUANDO INIZIAMO A DENUNCIARE PER DIFFAMAZIONE I MEDIA ???

claudio contato, CLA400@LIVE.IT Commentatore certificato 21.06.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, resistete, non litigate e non denigrate più in nessun modo il Movimento o Beppe, non perché voi non dobbiate essere liberi di pensare, ma perché c'è già una macchina da guerra mediatica che non aspetta altro per mettervi in ridicolo...Quei maledetti del pd(l) sono dei gran carrozzoni dove tutti fanno finta di dialogare e poi si omologano alle direttive dall'alto per non perdere la poltrona e accusano voi di non essere democratici, quindi fatevi anche un po' furbi: panni sporchi lavati in casa e muso duro contro questi imbecilli ladroni! FORZA!

annamaria i., torino Commentatore certificato 21.06.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

.....resistete Ragazzi,so...e temo che sarà una battaglia persa.....ma il vostro grido, la vostra denuncia arriva a noi "popolo"....e questo è ciò che conta!!!!!!!!!! vinceremo la Guerra!...tutto il mio sostegno, la verità alla fine è quello che conta!

Luigi Antonio Rossi 21.06.13 08:31| 
 |
Rispondi al commento

forza m5s, combattiamo x la giustizia

stefano liberti 21.06.13 08:11| 
 |
Rispondi al commento

M5S non perdete il Ns. obiettivo di cacciarli fuori!

Livio Ponzone 21.06.13 08:06| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che si parla di politica, anzi, di sfascio, perchè è di questo che la gente parla, io faccio notare che, di fatto, le opinioni espresse altro non sono che una condivisione dei principi M5S, e mi sento dire- ma non fanno nulla!- la gente non è informata, è ovvio, la cosiddetta informazione si guarda bene dall'informare. Vorrei chiedere chi è al corrente del fatto che le proposte e gli emendamenti del movimento vengano puntualmente bocciati. Eppure l'operato del movimento, di fatto, è quello che la gente vorrebbe. Mi chiedo continuamente se la rete può bastare ad informare e soprattutto a dare la coscienza della forza che un popolo compatto può avere. Il voto della speranza dato alle elezioni precedenti deve essere sostenuto con forza dalla comunicazione dell'operato del movimento. Stiamo assistendo a una sua demolizione quotidiana e sistematica. Come fare?

daniela neri 21.06.13 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi ormai abbiamo capito come stanno le cose, grazie a Grillo. Le TV sono di merda e i giornalisti peggio dei politici. Avevo 3 televisioni in casa e le ho buttate via, solo internet. M5S.

pino fugazzaro 21.06.13 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/Informazionemov5Stelle
Pubblicizzate questa pagina e io cercherò di renderla sempre aggiornata ! Cerchiamo di aiutarci l'un l'altro come una comunità!

Denny T., brindisi Commentatore certificato 21.06.13 00:39| 
 |
Rispondi al commento

RIVOLUZIONE UNICA SOLUZIONE ? FORSE NO ..... SE IL POPOLO ITALIANO SPEGNE LA TV CHE E' PIENA DI MERDA DILAGANTE SMERDATA IN GIRO DAI SERVI DEL POTERE CON LE LABBRA GONFIE COME UN CANOTTO CAZZO ECCO E RINSAVISCE UN PO' SI PRENDE QUALCHE PASTIGLIA
DI FOSFORO E CAPISCE CHE SOLO UN KOGLIONE DECEREBRATO ARRIVATO AL CULMINE DI UNA CRISI DEVASTANTE PERCHE' GOVERNATI DA SEMPRE DA GOVERNI CORROTTI E SATANICI BE' ALLORA UNA PERSONA CON 2 DITA DI CERVELLO DICE ALLORA MA SE FINO ADESSO HANNO GOVERNATO DESTRA E SINISTRA CENTRO OBLIQUO E CI HANNO PORTATO A QUESTO DISASTRO ARRIVANO LE ELEZIONI IO ITALIANO MEDIO ALTO E BASSO SARO' COSI' KOGLIONE DA VOTARE SEMPRE SINISTRA , DESTRA , CENTRO , OBLIQUO ? E PURTROPPO LA RISPOSTA E' SI IL POPOLO ITALIANO E' STATO COSI' COGLIONE INCREDIBILE PERO' VERO ! E ALLORA L' ITALIA SI MERITA DI BUTTARSI DAL 10 PIANO E FINIRE IN DISGRAZIA PERCHE' SE UNO GUIDA UNA MACCHINA E HA DUE STRADE DA PERCORRERE LA SALVEZZA = MOVIMENTO 5 STELLE E LA MORTE = SINISTRA , DESTRA , CENTRO , OBLIQUO E IL CONDUTTORE E' COSI' COGLIONE INVECE DI SALVARSI DI SCEGLIERE IL BARATRO E QUINDI LA SUA STESSA FINE BE' ALLORA LA MERITA TALE FINE ! LA LEGGE NON AMMETTE IGNORANZA MA ANCHE LA VITA NON AMMETTE COGLIONAGGINE ED IGNORANZA ! CARI ITALIANI VOLETE EVITARE DI FINIRE NEL BARATRO ECCO ALLE PROSSIME ELEZIONI VOTATE IN MASSA IL MOVIMENTO 5 STELLE DONANDO A TALE MOVIMENTO UN CONSENSO DEL 80 % E VEDRETE CHE L' ITALIA RISORGERA' COME UN ARABA FENICE DALLE PROPRIE CENERI SPLENDENTE DI LUCE DORATA ! FORZA BEPPE GRILLO IL NOSTRA RAFAEL CORREA ITALIANO ! FORZA NON MOLLARE ! LIBERIAMO L' ITALIA DAI MASSONI SATANICI DEL GRUPPO BILDDDERBERRRRG !!! HASTA LA VITTORIA SIEMPRE ! W LA PATRIA GRANDE ! W LA REVOLUCION CIUDADANA ! W RAFAEL CORREA DELGADO ! W BEPPE GRILLO ! W LA LIBERTA' ! AFFANCULO I DISSIDENTI CHE SPUTANO NEL PIATTO DOVE MANGIANO ! FATE SCHIFO ! FORZA BEPPE ! P.S. A ME' PIACE SCRIVERE IN MAIUSCOLO E VAFFANCULO A CHI PERDE TEMPO NEL COMMENTARE MA GUARDA CHE SEI MALEDUCATO ....

CRISTIAN IL GIUSTO 21.06.13 00:32| 
 |
Rispondi al commento

La LA7 sta trasmettendo un documentario sul teleidiotorincoglionimento italico; interessante.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 20.06.13 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Sto con Beppe Grillo

Carlo maiello 20.06.13 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi co
ntinuate così. La verità
è destinata a venir fuori. Forza M5S!!!

Elisabetta Rondanina Commentatore certificato 20.06.13 23:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senatori e deputati del M5S in Parlamento per non rischiare!? potreste fare il gioco del silenzio!!!! per il resto ci avete ridato Berlusconi che rappresenta la forza rivoluzionaria, propulsiva ed innovativa del vostro movimento. Dimenticavo! con gli scontrini fiscali vi siete rappacificati?? non ci dormivo la notte. Buona notte giombattista piloto.

giombattista piloto 20.06.13 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Continuate a far da portavoce e ostinatevi a boicottare tutte le manfrine di questo pseudo governo che non fa altro che perdere tempo per insabbiare il MPS e salvare Berlusconi. L'unico scopo di questo sciagurato governo. Napolitano dov'è per riprendere questi sciagurati incapaci.
Ma ci rendiamo conto che da febbraio ad oggi non si è concluso nulla e tante imprese chiudono o falliscono e c'è una disoccupazione faraonica.
Una leggina sui finanziamenti dei partiti, sulla legge elettorale, sulla riduzione dei costi della politica, degli stipendi e delle pensioni d'oro,
non si può fare prima delle ferie parlamentari non certo le mie che non me le posso permettere !. Renzo Grillo

Renzo Grillo 20.06.13 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Da che parte stiamo...? Con te Beppe!

giuseppe m., roma Commentatore certificato 20.06.13 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Siete dei ridicoli pagliacci che hanno visto troppo Grande Fratello. Scalderete la sedia per 5 anni mentre l'Italia va a rotoli.
VOTI M5S: -1
Addio

Emiliano Cristiani 20.06.13 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conclude il post:

"Non aspetteremo fino a che sia troppo tardi. Non permetteremo a questi sciagurati di trasformare l'Italia in un deserto produttivo e in una terra di emigrazione".

Ripeto quello che ho già scritto ieri. Sono pessimista, non solo nessuno riuscirà a salvare l'Italia, non c'è un politico su tutta la terra che possa fermare il processo di distruzione dei dell'intero pianeta. E' iniziato il processo di estinzione del pianeta con tutti i suoi popoli.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 20.06.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/RJ9xRbnFAz8
Tipo elementari ... E noi a soffrire

Mario Rubino 20.06.13 20:33| 
 |
Rispondi al commento

IL PARLAMENTO DEVE SOPRAVVIVERE, DEVE RIMETTERSI A LEGIFERARE, DEVE ASCOLTARE QUELLO CHE LA POPOLAZIONE CHIEDE, DEVE CAPIRE LA REALE ESISTENZA DI QUANTE NECESSITA' URGENTISSIME HANNO I CITTADINI. NESSUN DORMA, NESSUN DORMA, NESSUN DORMA, NESSUN DORMA, NESSUN DORMA, NESSUN DORMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

vera m., roma Commentatore certificato 20.06.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTI SBARCHI SULLE NOSTRE COSTE CHE ARRIVANO DALL'AFRICA,MA STA GENTE LO SA IN CHE CONDIZIONI L'ITALIA SI TROVA? VOGLIAMO FARLA FINITA CON QUESTA MANFRINA DI BUONISTI?

Ma infatti bisogna farla finita di far venire qua tutta sta gente,ma che gli si dà,qui da noi la pappa è finita,è chiaro che poi questi si metteranno a rubare e quindi creano disagio agli Italiani (al popolo mica ai POLITICI che stanno in Parlamento)e allora sta manfrina di essere buonisti deve da finire,qui stanno patendo migliaia di famiglie,i soldi non ci sono e facciamo entrare tutta sta gente,ma i centri di accoglienza hanno un costo.....
cosa c'è dietro tutta sta manovra?...........

franco p. Commentatore certificato 20.06.13 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Grazie.

MASSIMO F., PIACENZA Commentatore certificato 20.06.13 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Il buon Beppe Grillo comincia quasi a farmi compassione. Lui dice A ed i suoi grillini sono indaffarati in B. Lui unico politico in Italia che ancora parla di SOVRANITA TERRITORIALE ed i suoi grillini neanche hanno letto il suo documento e continuano ad essere indaffarati in B. (L'ho constatato di persona).
Lui dice salviamo il parlamento e naturalmente non dice come per paura di spaventare i suoi .

Dopo trentacinque anni ci si accorge che l'Italia è una dittatura governativa. Maglio tardi che mai.
Qualcuno ha sentito mai parlare di democrazia totalitaria?

La lotta è dura: trasformare i grillini in popolo non è compito da poco. Gran lavoro attende Beppe Grillo.
Eppure come ha detto qualcuno su "Il fatto quotidiano" Twitter l'abbiamo anche in Italia.
Buon lavoro Beppe !!!

Bruno Sordini Commentatore certificato 20.06.13 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Caspita che interventi, ma dico io perchè non troviamo il modo di farli apparire in tv? personalmente sono una che divulga agli amici e parenti, ma i milioni di persone che votano ancora la spazzatura, vanno presi per mano vanno educati, loro si bevono tutto quello che propinano i media e allora perchè non trovare un modo per farlo vedere ad un pubblico più vasto? Il lavoro di questi ragazzi deve essere riconosciuto e apprezzato da tutti. BRAVISSIMI !!!!!!!!!!!!!

giuseppina spinadin, mira Commentatore certificato 20.06.13 19:09| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia, sulla carta, sarebbe una Repubblica Parlamentare dove esistono tre poteri fondamentali che sono: quello Legislativo che è rappresentato dal Parlamento; quello Esecutivo che è rappresentato dal Governo; quello Giurisdizionale che è rappresentato dalla Magistratura. E' il Parlamento che deve fare le leggi e non il Governo che invece ha il compito di amministrare. Il governo può, in casi particolari, proporre una legge al Parlamento, D.L., che in assenza di approvazione parlamentare decade automaticamente. Poi esistono anche i D.D.L. che rappresentano comunque una eccezione. Ad ogni modo il Parlamento fa la L., il Governo amministra secondo la L. approvata dal Parlamento e la Magistratura fa rispettare la L. approvata dal Parlamento. Questa è la normalità, normalità ampiamente disattesa con uno smodato ricorso alla fiducia perpetrato dal Governo e dalla casta al fine di eliminare ogni possibile opposizione alla dittatura governativa. Il primo a fare un ricorso eccessivo al voto di fiducia fu Prodi. L'allora opposizione di centro destra si lamentò molto di questo nuovo modo di agire ma imparò subito adoperando negli anni successivi gli stessi metodi. Anche Monti adottò lo stesso sistema. Bisognerebbe ragionare se invece, con il bipolarismo, non si sia fatto un attentato alla Repubblica con conseguente reato di alto tradimento visto che nei fatti, e senza modifiche dell'apparato istituzionale e costituzionale, la casta ha trasformato (dittatura?) l'Italia da Repubblica Parlamentare a Repubblica Governativa. Tutti gli Stati che hanno altri sistemi non sono delle Repubbliche Parlamentari ma Repubbliche Governative o Presidenziali. Ma la forma maggiormente democratica e rappresentativa della volontà del popolo rimane la Repubblica Parlamentare cioè quella italiana. Persino Napolitano ha denunciato l’eccessivo ricorso al voto di fiducia tramite il quale, con la scusa dell’approvazione di urgenza, si faceva approvare di tutto e di più.

renato m. Commentatore certificato 20.06.13 19:02| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICAZIONE INFORMAZIONE MAIEUTICA
Beppe te lo dico da quando il M5S è in parlamento. Si deve sapere quello che il M5S fa dentro le istituzioni, senza discussioni o divisioni. Devi seguire i 5 stelle come hai fatto con le due telefonate. Questa è la via, parlare con i ragazzi ed ascoltarli e se non se la sentono di restituire i soldi senza demonizzarli ma dicendo loro che non possono stare nel M5S. Ci sono tutti i presupposti per tornare alla carica. Sono loro che hanno distrutto l'Italia il M5S è vergine e non è invischiato in tutta la malapolitica che ammorba il PD e PDL.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 20.06.13 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo il lavoro del M5S........tuttavia temo che, se non scenderemo in strada con forche e fucili, la dittatura governativa diventerà consuetudine!!

Osvaldo L. Commentatore certificato 20.06.13 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il M5S fosse caduto nella trappola dell'alleanza col PD ...

mi viene il freddolino a pensarci: invece di smascherare le troiate governative i parlamentari del Movimento dovrebbero tacere ed obbedire.
E non mi si venga a dire che insieme al PD avrebbero potuto fare una politica diversa: col PD si può fare un'unica cosa: ribrezzo.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 20.06.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

GENERALE GRILLO

Generale dopo lo tsunami
ci sta' il tracollo crudo e repentino
e in mezzo alla camera c'e' una grillina
curva sugli scontrini
sembra una manfrina
di miracolati, della rete figli
sbarcati a Roma ma senza artigli
partiti un giorno come portavoce
e non ancora ambientati
Generale dentro montecitorio
hai perso il treno che portava al nuovo
non fa' piu' fermate neanche nella buvette
si torna dritti a casa
senza piu' rendicontare
che la diaria e' bella
anche se fa' male
che torneremo ancora a zappare
e a farci aumentare l’IMU,
l'IMU dagli esattori
Generale la guerra e' finita
il movimento e' diviso e' scisso
e' battuto, dietro la facciata
non c'e' piu' nessuno
solo foglie di fico e talebani e giuda
buoni da epurare, buoni da cacciare
da farci il ribaltone quando viene natale
quando le aziende piangono
e all’estero non ci vogliono andare
generale queste cinque stelle
questi cinque transfughi nel gruppo misto
che senso hanno? dentro il silenzio
di questo senato che e' mezzo
vuoto e mezzo pieno
e va' veloce verso la restaurazione
fra due mesi e' quasi crollo
e' quasi default
e' quasi oblio...

Lev Trollskiy 20.06.13 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Se mettete in rete le dirette delle discussioni parlamentari tutte le volte, il consenso salirà a dismisura! Bravi! Fatelo sempre, e gli astenuti torneranno! E' questa la strada!

Leonardo I. Commentatore certificato 20.06.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO CHE HO VISTO NEL FILMATO MI RENDE ORGOGLIOSO DI AVERVI VOTATO QUESTA E' LA VERA UNICA OPPOSIZIONE DI QUESTO PARLAMENTO ALTRO DIRVI NON SO ..PER I DISSIDENTI LO SAPEVANO GIA CHI NON E' D'ACORDO SE NE VADA PERO FUORI DAL PARLAMENTO E NON NEL GRUPPO MISTO (PER CONTINUARE A PRENDERE L'INDENNITA PARLAMENTARE --CHE FURBI ) sEMPRE E COMUNQUE MOVIMENTO CINQUE STELLE !!!

bEPPE

giuseppe ., selargius Commentatore certificato 20.06.13 18:23| 
 |
Rispondi al commento

In tutto il mondo che noi stupidi Italiani diciamo del terzo mondo , si ribellano ai governi corrotti .Ma in Italia è mai possibile che non si possa scendere in piazza per tutte le porcate che questo governo sta facendo a danno di tutti noi cittadini. A differenza di qualche anno fa , le malefatte che il governo metteva in atto rimanevano nel palazzo , adesso che ci sono gli attivisti del M5s e sappiamo nero su bianco che questi politici , non seguono minimamente una logica politica , ma tante logiche legate solo a interessi di pochi. Dico al blog 1) mettere sul blog le cifre della spesa corrente 2) informare e preparare manifestazioni di piazza dove è la gente a chiedere che le spese riguardo gli armamenti e tutte quelle opere che non servano vengano abolite. In Sud America , la gente si ribella , in oriente e paesi arabi la gente protesta , noi in Italia che ci stanno riducendo alla fame votiamo Berlusconi e De Benedetti . E ora di scendere in piazza sul serio . O Dio blog organizzaci e fai si che tutta questa stupidità finisca

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 20.06.13 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Eroi !!!

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 20.06.13 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi siete proprio piaciuti.E COSI' CHE SI FA OPPOSIZIONE.Basta divisioni,basta espulsioni solo uniti si vince.

alessandro girolami, vinci Commentatore certificato 20.06.13 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Lodi,Lodi,Lodi.

Incomiabile quello che fate,ma il fatto e' che se non siamo al governo non contiamo un cazzo.Loro si chiamano maggioranza e decidono tutto anche ignorare noi,che di fatto ci chiamiamo opposizione.Se non facciamo azione eclatanti (democraticamente s'intende),le nostre proteste non servono a nulla.

Fabrizio Scotti 20.06.13 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sentirò e mi atterrò alle indicazioni del partito, il governo non c'entra" con questi temi e "non darei grande importanza a questo avvenimento". Parola di Letta sul tema dell'ineleggibilità di Silvio Berlusconi. ANSA.IT
Ps: rendiamoci conto in che mani è finito il nostro paese, governato da un branco di incapaci.
Uno yacht fino a 14m non paga tasse, mentre io ( precarissimo )devo pagare il bollo sulla mia auto di 13 anni come se fosse nuova, manco avessi una ferrari, per non parlare del canone RAI !
In un altro stato sarebbe in galera almeno il 50% di parlamento e senato. Sono fortunati che in italia non ci siano matrici fondamentaliste perchè alla fine, l'Italiano, è molto più civile, intelligente e pacifista di quel che pensano costoro ( i collusi hanno le ore contate ).
Vi batteremo con la democrazia, date tempo al tempo, fiero di voi!!!

dario p., reggio emilia Commentatore certificato 20.06.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Altro che crisi interna al movimento; siete grandi, andate avanti così.
GRAZIE!

Antonella B. Commentatore certificato 20.06.13 17:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ho visto un pò di video..poi mi sono arrabbiata!
La POLVERINI che presiede l'assemblea di montecitorio?
La ex della regione lazio si è riciclata?
Ma chi l'ha messa li?
Il popolo italiano?
Dà un minuto ai grillini e ancor prima, li interrompe tutti, con tono da duchessa,caparbia e arrogante.
NON ci lasciano parlare ne costruitre...questo per
chi su questo blog non ha visto il video.
Vedetelo anche solo un pò e vi incavolerete subito...di qualunque partito siate...E' UNA VERGOGNA!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 20.06.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a tutti i parlamentari che ho visto in questo video e grazie per averlo postato. A causa delle ultime uscite di Grillo stavo cambiando idea sulle reale possibilità del Movimento, questo video, sebbene non mi rassicuri, almeno mi ha dato quella boccata di aria pulita e di speranza necessaria per continuare a crederci.

Bruno Caiazzo, Firenze Commentatore certificato 20.06.13 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incazzatevi anche per questo, per favore, grazie!

Daniele Martini per il "Fatto quotidiano"

Contrordine: per gli F-35 la Difesa cambia idea per la seconda volta. Ed è un ripensamento del ripensamento che ha il sapore della beffa. Ridotto dal ministro precedente da 131 a 90 esemplari, l'ordine d'acquisto per i supercacciabombardieri della Lockheed Martin ora torna d'incanto alla cifra originaria con il nuovo ministro, Mario Mauro.

Paolo Rossi 20.06.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono alcuni che scrivono che il M5S doveva fare il governo col PD, quindi con Berlusconi, per mandare a casa Berlusconi!!! Ma che c...o stanno a dì!!! Se ci facevano il governo come facevano amandarlo a casa!!!

speriamo bene Commentatore certificato 20.06.13 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Pinna è stata rassicurata telefonicamente da Grillo: non ci saranno più espulsioni. Chi l'ha deciso? La rete? I parlamentari? No. L'ha deciso Grillo. Non si va in TV, si va in TV, si epura, non si epura più, tutto dipende da Grillo. E voi, ingenui pinocchietti, non vi distraete: obbedite. E attenti a come vi esprimete, che Grillo è volubile, e nonostante le rassicurazioni telefoniche potreste fare la fine della Gambaro. E vi andrebbe pure bene. Fra qualche tempo cominceranno a venirvi a prendere a casa, come Grillo ha promesso ai giornalisti. EIA EIA ALALA'!

fatevi inkoolare, rimini Commentatore certificato 20.06.13 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentile Federico Dalla Bona--mi permetto di interloquire con le considerazioni da te fatte a mo' di velato rimprovero a Ottaviano Augusto...senza prendere le parti di alcuno,beninteso,ma per capire meglio chi sono realmente i vari M.Landini,o molti ex elettori del PD.
Maurizio Landini..e la FIOM,hanno cofirmato,con CGIL-CISL-UIL e Confindustria,quella solenne porcata di accordo sulla rappresentanza sindacale,la quale ove applicata,farebbe fuori proprio quei sindacati piu' battaglieri,come Sindacati di Base e Cobas,impegnati da sempre contro la precarieta',le politiche di tagli e riduzione dei diritti (i soli sindacati che BEPPE vorrebbe salvare,unitamente alla Fiom,tanto per fare una battuta).Senza entrare nel dettaglio di quella porcata,prova a leggere la lettera aperta di Carlo Guglielmi-Forum Diritti Lavoro,del 3-6-2013, rivolta proprio a Maurizio Landini.Stamattina,qui a Torino,molti militanti sindacali di base e cobas,sono andati sotto la sede della CGIL,per contestare a Landini quella scelta cosi'antidemocratica....d'altronde buon sangue non mente...ci ricordiamo la proposta Finocchiaro-Zanda antiM5S ?
Gent.le Federico,parlo tutti i giorni con elettori delusi o ex del PD,e poi delusi dal M5S.
La risposta e' sempre quella..avevamo votato 5 Stelle perche'volevamo PD e M5S al Governo insieme
non e' successo e ora stiamo alla finestra.
Peccato,Federico,che alla domanda...SIETE SICURI CHE IL PD QUELL'ACCORDO LO VOLESSE,E CHE VOLESSE METTERE NELL'AGENDA DEL POSSIBILE GOVERNO...UNO SOLO DEI 20 PUNTI PROGRAMMATICI DEL M5S ?.......credimi,costoro abbassano lo sguardo e semplicemente non rispondono !
La verve ultrapolemica del blogger che tu hai citato nel commento,non so se prenda le mosse da considerazioni come le mie,che partono a "sinistra di Landini e la FIOM"...MA PENSO SIA AMPIAMENTE GIUSTIFICABILE.....credo un po' anch'io di conoscere bene i miei polli !!
Saluti,e vivano sempre libere idee a confronto.

franco graziani 20.06.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Se non fate un Aventino, sarete considerati uguale a tutti gli altri , lasciate il Parlamento tanto la vostra opposizione non serve a nulla visto che comunque approveranno tutto ciò che vogliono, l'Aventino è l'unico modo per cambiare le cose, tutto ciò che fate è AriaFritta

Mario Rubino 20.06.13 17:16| 
 |
Rispondi al commento

incredibile, anche nel post su Franca arrivano per insultare e rivendicare che lei appartiene alla sinistra... che squallore, agitano sempre la bacchetta i maestrini dalla penna rossa ormai estranei anche a loro stessi

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato 20.06.13 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Letta "grazia" la Idem: buffetto sulla guancia. E la poltrona è salva

Tra Imu e Ici il ministro avrebbe evaso almeno 5mila euro. Ma per Letta & Co. non è affatto un problema

ATTENZIONE IL FRONTE DEI MEDIA SI E' INCRINATO
QUEI POCHI MEDIA DI DESTRA DIMENTICANO PER QUALCHE GIORNO M5S E INIZIANO A BECCARSI SULLE PORCATE TENUTE NASCOSTE PER L'INCIUCIO FINO A OGGI ANCHE GRAZIE O CAUSA DELLE ULTIME NOVITA' SULE GRANE GIUDIZIARIE DEL COMPAGNO SILVIO...

Max A. Commentatore certificato 20.06.13 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi fanno ridere quelli che dicono che il M5S doveva fare il governo Ma come faceva se non aveva la maggioranza!!! Ma certa gente ce l'avrà qualche neurone!!!

speriamo bene Commentatore certificato 20.06.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://m.youtube.com/watch?v=xQ5gjrACbzs
Qui riporto un'intervista a Paolo Soleri, un'altra mente che, forse meglio di tutti, ha interpretato il Nostro ruolo sul territorio cittadino.
La sua filosofia è da me reputata incredibilmente in linea con la Nostra idea di democrazia, spero Vi sia utile a rafforzarla.
Buon lavoro grillini!

Walter Russi 20.06.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

non erano i fenomeni del pd e pd+l che continuando il fenomeno professor monti , ci salvavano dallo spread ? e poi è bastata una dichiarazione del capo della FED , ma solo la dichiarazione e lo spread è risalito , piddiniiiiiii , piddiniiiiiiii ,PIDDINIIIIIIIIII !!! prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
ecco quanto valete voi ed i vostri compagni di merende ' + L '

tino p. Commentatore certificato 20.06.13 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Su Repubblica e Corriere, è impossibile lasciare commenti. Forse li scrivono loro.
Il problema è che siamo un paese di vecchi che si bevono tutto da tv e giornalai.

andrea d., Avezzano (AQ) Commentatore certificato 20.06.13 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi fa incazzare che adesso potrebbe esserci una maggioranza tutta progressista con la parte sana - il M5S - che condiziona la parte intossicata - il PD - ad approvare leggi utili, innovative, efficaci... ne avevamo la possibilità! Guardate invece dove siamo adesso: un governo incapace e infognato, lontano dalle risposte utili ad una situazione di emergenza totale. E poi gli attacchi personali, le minacce fasciste ai giornalisti, le epurazioni, la monocrazia di fatto di Grillo, l'apparente e forse reale incapacità del Movimento ad affrancarsi da questa letale soggezione al carisma del capo... Errare humanum est... ma oltre un certo numero di errori scatta legittimo il sospetto di idiozia. Come considerare determinante il responso di una quantità di attivisti assolutamente esigua rispetto al numero di elettori del M5S, e in base a quello espellere una senatrice che aveva mosso una critica salutare, una boccata d'aria rispetto al pensiero unico che opprime il Movimento e che lo fa essere sempre più inviso agli Italiani, compresi gli elettori che sono stati persi irrimediabilmente, e che il M5S non riconquisterà più. E' un vero peccato. Per questo mi incazzo. Un'occasione che non si ripresenterà. Alle prossime politiche il M5S prenderà sì e no il 12%. Se va bene.

fatevi inkoolare, rimini Commentatore certificato 20.06.13 16:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avere un parlamento non significa necessariamente governo assembleare, bisognerebbe metterselo in testa.


BEPPER NOSTER

Beppe nostro, che sei nel web,
sia magnificato il tuo blog,
venga lo tsunami,
sia riesumato il tuo Rodotà,
come in rete così al colle.
Dacci oggi il nostro post quotidiano,
rimetti a noi i rimborsi elettorali
e poi noi epuriamo i nostri traditori,
e non ci indurre all’astensione,
ma liberaci dal Nano.

Piero V. Brazov 20.06.13 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMI!!! SE CONTINUATE COSI' NON RESISTERANNO.

massimo decimo meridio, roma Commentatore certificato 20.06.13 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

500.000 circa diciannovenni alle prese con la maturità.
Un augurio con tutto il cuore: IN BOCCA AL LUPO
Scrivo su questo blog anche perché spero che serva a darvi un futuro migliore di quello che oggi si prospetta.
Spero possiate realizzare i vostri sogni.

giulio v. Commentatore certificato 20.06.13 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa viene denunciato nel post:
Il governo fa passare le sue leggi in forza della maggiornza parlamentare che lo sostiene e boccia, respinge, cancella, pospone le proposte dall'opposizione. Ecco la grande scoperta: IL GOVERNO GOVERNA, questo lo chiamiamo dittatura governativa? mi piace: sono dittature governative USA, UK, Francia e Germania... KE KAZZO DITE! CI PRENDETE TUTTI X PIRLA! Se si voleva contare si doveva andare al governo, se no si fa l'opposizione senza piangere anche se il governo governando fa cose che non ci piacciono.

Alfonso V., Torino Commentatore certificato 20.06.13 16:15| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiederei una volta tanto, di appoggiare il governo
consentendo la riforma della legge elettorale.
E dopo via tutti, e nuovo governo,che dia all'Italia
e al suo popolo nuova vita

afro gambarotto 20.06.13 16:11| 
 |
Rispondi al commento

grazie ragazzi
finalmente si vede cosa succede in quel cesso di parlamento .cera sei ridicolo
avanti cosi ragazzi 5 stelle la fine per lor signori e i loro sporchi trucchi in separata sede hanno le ore contate !!
teniamo duro gente

gianni v 20.06.13 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Miei cari inquisitori, vi do in pasto la nuova epurazione....pensate che questa ha osato addirittura dire a Grillo: "come ti permetti"
Qui scatta il waterboarding.
http://www.giornalettismo.com/archives/992301/marta-grandi-e-il-come-ti-permetti-a-beppe-grillo/

Massimiliano C., Roma Commentatore certificato 20.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gent. Ottaviano Augusto, leggo spesso i Suoi commenti e di norma apprezzo le persone che sostengono le loro idee anche con impeto. Se posso permettermi un appunto, credo che dovrebbe considerare maggiormente la composizione degli elettori del M5S. Tra questi ci sono molti 18enni per la prima volta al voto, molti adulti che magari prima non votavano, ma anche una buona fetta di persone che provengono da altri partiti (credo la maggioranza). Ai comizi del Sig. Grillo ho visto giovani, vecchi, laureati, analfabeti, piddini, forzaitalisti, legaioli, alpini in pensione, femministe, ecologisti, caccia-pesca, disoccupati, imprenditori, ecc…
Ciò che li accomuna è di avere gli stessi identici problemi e nessuno che se ne occupi.
Intuisco tra le righe che Lei non nutre molta simpatia per (cito) i “CRETINI ELETTORI DEI PORCI DI SINISTRA”, la “MERDA PIDDINA”, il “travaglio [che] lecca il culo alla partitocrazia” o il “landini, pezo di m.......vai a fanculo”. A volte neanch’io, ma apprezzo comunque che molte persone, ex pd o ex pdl o ex qualunque cosa, abbiano contribuito non poco a raggiungere quel 25% che, volendo, ci avrebbe concesso di esporre le nostre sacrosante proposte da una posizione di comando anziché dalla piccionaia del parlamento. Chi ha votato M5S, a prescindere dalla sua provenienza politica, fa parte di un esercito che è anche Suo, Ottaviano Augusto. Non mi sembra una strategia vincente lanciare bombe in tutte le direzioni proprio quando dobbiamo ricostruire tutto daccapo dopo 4 mesi di gestione discutibile del voto. Ogni tanto ho l’impressione che Lei stia sbagliando mira, o blog. Un forte abbraccio.

federico dalla bona Commentatore certificato 20.06.13 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI BATTISTA = UN MITO!!!!

Luca P. Commentatore certificato 20.06.13 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

@M5SMontecitorio
ABBIAMO VINTO. Il governo abdica al #M5S e 'ripulisce' il Decreto. Uniti, facciamo la storia!

Chiedo scusa a quanti chiedevano informazioni sul post di prima, che riposto da M5SMontecitorio...
Ragazzi, è postato sopra prima dei ns commenti... ci sono quelli di twitter se scorrete lo trovate!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 20.06.13 15:47| 
 |
Rispondi al commento

@ Sig.ra nike di samotracia,
lei mi autorizza a darle del "tu" e mi ricorda la frase:
"dammi del tu ma trattami bene".
Grazie.
Noi, tutti quelli che su questo blog scrivono senza offendere, quelli che rispettano l'opinione degli altri, fanno o vorrebbero fare proposte per migliorare.
E' migliorabile questo M5S ho è già perfetto?

Quando io dico che M5S=PD=PDL ammetto di non fare una proposta concreta ma solo esprimere il mio dissenso perché non vengo ascoltato o compreso.
Eppure penso di esprimermi chiaramente (e forse mi sbaglio)

Se dico che la politica si fa nella piazza, aqndate a vedere su wikipedia la parola "polis".

Le leggi si fanno in parlamento e devono rispettare la volontà del popolo e non essere avulse dalle necessità della società.

Il lavoro è sacrosanto per tutti, lasciatre alla gente la possibilità di lavorare è la linea guida principale dei principi costituzionali.
Nei primi 4 articoli della Costituzione compaiono le linee guida di quello che siamo.

http://www.governo.it/rapportiparlamento/normativa/costituzione.pdf

Leggiamoli ed impariamoli, il lavoro per la nostra Costituzione viene prima della nostra dignità.
Il popolo esercita la Sovanità nelle forme e nei limiti della Costituzione.
La Costituzione è la Prima Legge Esecutiva e non solo come dicono alcuni costituzionalisti, una semplice linea guida.

La vera rivoluzione consiste nel fare rispettare a tutti la nostra Costituzione.
Non mi sta bene che questi nuovi arrivati ciumilino ancora di più togliendoci questa meraviglia.

Possiamo anche essere considerati cittadini indegni ma la Cotituzione, prima di verificare se siamo degni, si preoccupa di informarci che siamo cittadini.
E' per questa ragione che dobbiamo rispondere alle leggi della società civile.

Si faccia la politica tra la gente e le proposte emerse vengano portate in parlamento, ivi discusse e approvate per il bene comune.

Questa è la Società.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 20.06.13 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Commento tg3 ( lo guardo perché è necessario per difendersi)
Enrico Letta presidente del consiglio non scelto dal popolo "" escudo una ricaduta sul governo...... dalle vicende giudiziali di ..........""
Ma con che faccia va a rappresentare all'estero la nazione
In qualsiasi altro stato nessuno potrebbe rimanere in parlamento con delle vicende giudiziarie.....................
Ma c'è ............. poi ....... una bellissima notizia dovranno chiudere impianti di raffinazione del petrolio per il calo dei consumi ......................................................................................
meravigliosa ...........la giornalista la diceva in tono .............
negativo ......... pensate un po' che intelligenza può avere


Mi chiamo Tommaso Currò, ho 39 anni, lavoro e vivo a Catania dal 2002. Ho sempre avuto interesse per le questioni riguardanti la vita pubblica del nostro paese potendo così prendere coscienza del cammino di degrado culturale al quale questa classe dirigente politica ci ha sospinti per oltre un ventennio. Ecco dunque le ragioni della mia candidatura nel MoVimento 5 Stelle, l’unica alternativa possibile.

Il mio percorso di attivista nel moVimento inizia con l’impegno diretto in occasione dei referendum abrogativi del 2011 tenutisi in Italia il 12 e 13 giugno 2011. Ho partecipato personalmente ai banchetti informativi organizzati dal moVimento catanese nelle strade e nelle piazze di Catania, Adrano, Biancavilla, Paternò a partire dall’Aprile 2011, nel corso dei quali ho contribuito alla raccolta delle firme per la petizione regionale “Riduzione dei costi della politica” conclusasi nel Dicembre 2011 con la consegna delle firme all’ARS Sicilia. Il percorso è continuato nel 2012, a Catania, con la organizzazione dei banchetti per la petizione comunale “Io pago, io decido” in cui si proponeva una serie di modifiche di integrazione allo statuto del comune di Catania orientate all’ingresso di strumenti di democrazia diretta e partecipativa, come l’abolizione del quorum nei referendum cittadini, il bilancio partecipativo ed il gettone dei consiglieri correlato alla permanenza in aula di consiglio.

Al termine di questo percorso fondativo sono stato eletto portavoce del moVimento 5 Stelle di Catania, operando con passione nello svolgimento di tale funzione. Ho effettuato interviste con il giornale La Sicilia e con il blog di informazione online “La voce mite” e partecipato a tutte le assemblee degli attivisti, nonché a quelle pubbliche tenutesi nel territorio catanese.

Adbul Catricala' Commentatore certificato 20.06.13 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Letta "grazia" la Idem: buffetto sulla guancia. E la poltrona è salva

Tra Imu e Ici il ministro avrebbe evaso almeno 5mila euro.

Adbul Catricala' Commentatore certificato 20.06.13 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.gofundme.com/3bct8o

raccolta fondi a favore di sollecito!
pensare che c'e gente che glieli invia pure!


io ho una cantina e 400 metri di giardino da pulire : 30 euro possono andare bene ?

Adbul Catricala' Commentatore certificato 20.06.13 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Voglio elogiare il Movimento e Beppe Grillo per la coerenza: all'occasione - gettata alle ortiche - di cominciare a risolvere da subito i gravi problemi del Paese attraverso un governo nel quale avreste TENUTO PER LE PALLE Bersani e il PD, avete preferito l'integralismo del DURI E PURI, che ha avuto due risultati: primo: Berlusconi e i suoi ancora tra i coglioni per chissà quanto altro tempo - ma vuoi mettere la soddisfazione di gridare: INCIUCIO! INCIUCIO! come i bambini che dileggiano il compagno perché si è fatto la pipì addosso? -; secondo: l'umiliazione di Bersani in streaming è diventata lo spot più efficace che il PD potesse immaginare per risalire nel gradimento degli Italiani, come hanno dimostrato le amministrative, che, cari i miei talebani pseudociellini fanatici, SONO STATE IL VOSTRO FLOP! Continuate così: vi fate fuori da soli, come Rifondazione Comunista. Vi resteranno i voti delle poche migliaia di fanatici integralisti che votano l'espulsione degli unici spiriti critici presenti nel vostro gruppo di saccenti insulsi seminaristi della politica. Peccato! Vi avevo votato con convinzione. Non succederà più. E sono in buona compagnia. Siamo in tantissimi, molti di più di quanti ne dichiarino i sondaggi, e voteremo chiunque, piuttosto che sprecare la scheda per voi. HEIL GRILLO!

fatevi inkoolare, rimini Commentatore certificato 20.06.13 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CI RENDIAMO CONTO CHE IL M5S HA OSATO ED E' RIUSCITO AD ENTRARE NEL LUOGO PIU' IMPORTANTE E BLINDATO DEL PAESE?!...NEL LUOGO CHE FINO AD ORA E' STATO RISERVATO A PERSONAGGI CORROTTI E RICATTABILI?! QUALE PENSAVATE SAREBBE STATA LA REAZIONE DI QUESTE FORZE MAFIOSE AD UN MOVIMENTO CHE CHIEDE PIU' TRASPARENZA ED ONESTA'?!...PRETENDERE QUESTE COSE LI, IN QUEL LUOGO, E' COME "BESTEMMIARE IN CHIESA"!! SIAMO ARRIVATI AL "CUORE DELLA BESTIA"...E LA "BESTIA", QUANDO SI SENTE MINACCIATA...REAGISCE SEMPRE MALE. ECCO SPIEGATO TUTTO IL CASINO DI QUESTO MOMENTO.

Stefano B. Commentatore certificato 20.06.13 15:11| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo vogliamo capire, si o no, che abbiamo a che fare con dei criminali, che dirigono un immenso campo di concentramento ?


Lavoro, Angela Merkel alla Bbc: "I giovani devono muoversi per trovare un'occupazione"

Mentre a Roma si è appena chiuso il vertice europeo sul lavoro tra Italia, Francia, Germania e Spagna, la cancelliera tedesca Angela Merkel in un'intervista alla Bbc mette sul piatto la sua ricetta in tema di lavoro e occupazione giovanile: "Per trovare un lavoro - dice - i giovani disoccupati devono muoversi". "Bisogna - aggiunge -avere maggior mobilità. Il problema della disoccupazione in Europa è enorme".

Un'emigrazione forzata ma necessaria, una condizione che la Merkel paragona alla crisi di occupazione che colpì la Germania dell'Est quando "in molti - dice la Cancelliera - furono costretti a muoversi verso il sud del paese".

"Penso - dice ancora la Merkel -che sia ingiusto che i giovani paghino per qualcosa che non hanno fatto, ma non c'è alternativa dobbiamo fabbricare prodotti o servizi e poi venderli in Europa".

http://www.huffingtonpost.it/2013/06/14/angela-merkel-intervista-bbc_n_3442432.html


giovanni 20.06.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Il deputato dell'Udc Angelo Cera ( noto per voler dare cazzotti ai parlamentari del M5S),qualche anno fa è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione dal giudice monocratico del tribunale di Bari per truffa aggravata ai danni della Regione Puglia e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico. I fatti risalgono agli anni 2002-2003 quando Cera era consigliere regionale pugliese.

andrea d., Avezzano (AQ) Commentatore certificato 20.06.13 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Come tutti sappiamo, l'unica e vera opposizione è fatta dal movimento 5 stelle.
Il resto come SEL, Fratelli d' Italia e Lega, sono soltanto finte opposizioni, cioè sono partiti che hanno preso voti mettendosi in coalizione con PD (SEL) e PDL (Fratelli d'Italia e Lega) per poi mettersi contro per aggiudicarsi gli organi di controllo che spettano all'opposizione.
Questa è una tecnica da "colpo basso" studiata per avere controllo assoluto senza nessun diturbo.
In poche parole se non ci fosse stato il Movimento 5 stelle il governo avrebbe avuto maggioranza unica senza nessuna opposizione

GENNY RUSSO (gennaro5stelle), ANGRI Commentatore certificato 20.06.13 15:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youmedia.fanpage.it/video/UF3j8OSwj_9I8YnA

ecco le espulsioni democratiche del #PD

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.06.13 15:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ordine di scuderia era: intervene tutti, che ci facciamo una bella foto di gruppo e la mettiamo sul blog. Gli interventi di un minuto a testa sono l'ideale per una passerella propagandistica.
Bravi ragazzi. Volenterosi. Mi fanno tenerezza, il mio cuore è con loro. Capisco il loro dramma.
GRILLO, LASCIALI LAVORARE IN PACE!

Luigi Monastra, Dolo Commentatore certificato 20.06.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Claudio, ho notato in Travaglio sia una differenza "fisica" quando è in TV - linguaggio del corpo (segnali di super controllo nervoso e rabbia contenuta) che in quello che scrive, tortuosi al limite del pretestuoso gli articoli di critica al M*. Credo che al giornale lo stiano mettendo sotto pressione.

maria s., ancona Commentatore certificato 20.06.13 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALLA CORTE COSTITUZIONALE é STATO BOCCIATO IL LEGITTIMO IMPEDIMENTO , UN ALTRO PO' DI PAZIENZA E "LA CASTA " ANDRA' A CASA DA SOLA, COME PREVISTO. W M5S

hotel zagora 20.06.13 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Spett. Cittadini Deputati e Senatori, meritate altissimo rispetto e gratitudine per tutto quanto state facendo, anche viste le condizioni “ambientali” in cui vi tocca lavorare. Io stesso ho spesso criticato in questi mesi la decisione del Sig. Grillo di tenere il M5S fuori dal governo, perché da una posizione di comando sarebbe stato più semplice tradurre in legge almeno qualche punto del nostro programma, evitando al popolo italiano le quotidiane porcate che vi tocca riferirci sul blog. Se posso permettermi una proposta, dovreste regalare un bel cellulare al Sig. Grillo con la suoneria a volume molto alto, di modo che non capiti più di non trovarlo al telefono quando c’e’ bisogno di discutere qualcosa. Discutete, litigate, alzate la voce quanto vi pare, purché vi teniate in contatto e parliate di continuo, cerchiamo di evitare altri disastri come quello della Gambaro. Abbiamo tutti gli stessi obiettivi, è impossibile che non si riesca a trovare un accordo tra di noi, se ci si parla.

federico dalla bona Commentatore certificato 20.06.13 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in piena Dittatura Incostituzionali, cosa si fa allora?

monica maturo 20.06.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica dei due forni di Andreottiana memoria !

E' questa politica che il PD intende portare avanti usando, paventando di usare, il M5S come uno dei due forni (l'altro forno, peraltro consenziente, ad usum Berlusconi è il PDL) nel quale cuocere il paese ormai piegato ad una politica del nulla, senza prospettive, senza progetto ovvero del tutto bancario-finanziario.

Una politica petfettamente consona ad un partito evanescente, del tutto incline al "potere per il potere" cui la mediocrità intellettuale lungi dal far difetto diventa invece punto di mediazione, minimo comune multiplo della cieca stupidità eretta a politica.

Il parlamento è morto in funzione di questa politica, usato, ma solo per contarsi, spesso senza riuscirci e solo allo scopo di rendere omogeneo il nulla e l'eco mediatico che da esso proviene.


Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.06.13 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente si e' chiarito a tutti, dentro e fuori ilM5S, che la leggittimazione delle scelte e'prerogativa del movimento e non di minoranze o maggioranze che si sono, o si possono formare in futuro, tra i nostri portavoce. Portavoce, perche' questo e' il ruolo che gli e' stato affidato dal movimento e che, non solo non e' una regola antidemocratica,ma e' proprio una delle regole che impedisce quello che abbiamo aspramente criticato; il correntismo dei partiti. Chi utilizzando il suo ruolo esternalizza sui media, (felicissimi di amlplificarte le divisioni' opinioni in contrasto con quanto accettato nell'aderire al movimento,ed intende acquisire, attraverso questa via,un maggior peso ed una maggiore notorieta'(spendibile magari in altre collocazioni parlamentari), dovra' sapere che il suo posto non e' tra noi(si e' dimenticato dell'impegno 1 vale 1 ?)
Il nostro compito, e' quello di far funzionare il parlamento, dopo quattro governi di fila che lo hanno assoggettato ai dl governativi. E' anche nostro compito combattere quei gruppi e quei parlamentari che con la loro immoralita' lo hanno portato nelle condizioni in cui versa oggi. Questa e' stata la denuncia di Grillo e non c'e' nessuno che in buona fede non debba dargli ragione.Chi si lamenta del linguaggio "colorito" di Beppe esca da casa vada in una sala d'attesa di un patronato, dell'inps,di un mercato rionale: o torna "scandalizzato" o se responsabile, prima che accada il peggio, raddoppia i suoi sforzi per cacciare questi usurpatori che si definiscono "classe dirigente del paese. PS ritenere Grillo responsabile del mancato successo alle amministrative o e' stupidita' o pura provocazione che ha un chiaro intento di creare dubbi e incertezze tra i nostri elettori. Sono proprio le divisioni, le accuse, i "tradimenti" che hanno colpito duro, facendoci somigliare, negli aspetti peggiori, ai partiti che voglio combattere. un ingenuo

MASSIMO FURIOSI 20.06.13 14:52| 
 |
Rispondi al commento

per tutti e per nessuno

novo post!!

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 20.06.13 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, non essendo deputato né senatore, ma 'solo' elettore del Movimento 5 stelle, posso permettermi di dirtelo: sul caso Gambaro (mi si corregga se sbaglio il nome) hai bellamente toppato, e la decisione rimessa alla Rete mi è parsa un alibi più che un'attenuante. La cosa di paglia uno può permettersela - e neanche tanto - tra parenti e amici, non quando ha grosse responsabilità (e indubbi meriti, sino ad ora) pubbliche. Quella espulsa lì aveva espresso un'opinione e, a prescindere dal merito (delirante, a mio vedere!), le avete fatto pagare carissimo l'esercizio di un suo diritto costituzionale, come cittadino e come politico. Male, come pure schernirla per il fatto di essere - cito a braccio - una laureata mantenuta dai genitori in un angolo remoto di provincia. Qualcosa di cui vergognarsi? A giudizio di chi scrive, due lauree e nessun lavoro serio dal 2005, no. Ma forse, se mai ambissi alla rappresentanza pentastellata, dovrei rivedere questa mia posizione, pena epurazione.

Con amareggiata stima,
uno che ancora vi sostiene

Alessandro Vichi Commentatore certificato 20.06.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siete dei grandi..bisogna scaricare assolutamente questi interventi e farli vedere alla gente. nessuno mi aSCOLTA MA IO CONTINUO A DIVULGARE CIO CHE FATE E I NOSTRI IDEALI. SIETE DEGLI EROI..E LORO SOLO DEI CORROTTI. GRAZIE GRAZIE UN MILIONE DI VOLTE GRAZIE

francesca cassinadri 20.06.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

BUONAFEDE O MALAFEDE?
I più noti "politologhi" di mestiere criticano Grillo. I più benevoli gli danno di "ingenuo" i più malevoli di "stupido".Simili spicciole analisi peccano di superficialità e di dilettantismo. Guardiamo un pò perbene chi è e chi è stato effettivamente Grillo. Grillo negli anni passati è stato uno dei migliori comici che il paese abbia avuto. Dotato di grande acume e intelligenza ha fatto della splendida satira sui comportamenti della politica,prevedendo con molto anticipo i mali del craxismo. Nei suoi odierni comizi ha la capacità di fare una diagnosi perfetta dei mali che affliggono il paese e di esporre pubblicamente quelli più sentiti dalla pancia dell'elettorato riuscendo a ottenere milioni di voti. Non possiamo certo dire che sia ingenuo o stupido. C'è però la prognosi. E' mai possibile che una diagnosi cosi perfetta dei mali del paese e delle soluzioni necessarie al loro rimedio, fatta quindi da un eccelso professore, porti a una prognosi totalmente errata che ottiene l'opposto del fine ricercato?.
L'effettivo risultato ottenuto dal M5S è quello di bloccare e mortificare la voglia di cambiamento emersa nel paese con le ultime elezioni.La voglia di cambiamento è emersa nella maggioranza assoluta dell'elettorato, sommando i voti del PD e quelli del M5S ( sono d'accordo che negli eletti del PD ci siano dei veri mascalzoni,almeno 101, ma gli elettori hanno votato PD per il cambiamento e con l'aiuto del M5S Bersani avrebbe potuto isolare i mascalzoni).L'unica cosa che persegue con accanimento Grillo è l'abolizione del finanziamento pubblico alla politica.Questo sarebbe il più grosso regalo che si potrebbe fare a Berlusconi, il quale resterebbe l'unico in grado di fare politica con i necessari mezzi economici.
Ma secondo Voi in tutto questo c'è solo Buonafede e inesperienza o c'è qualcosa di diverso???
Meditate gente ,meditate

Ivan ., Barberino di mugello Commentatore certificato 20.06.13 14:50| 
 |
Rispondi al commento

bravi bravi eletti M5S sempre così contro l'arroganza del PD+PDL

walter comer, nerviano Commentatore certificato 20.06.13 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Pare che Ottaviano Augusto abbia 3 neuroni: due giocano a ping pong ed uno fa l'arbitro.

Vi risulta?

Frà Cristoforo, Como Commentatore certificato 20.06.13 14:44| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispondo ad Enzo B di Genova ...

INVITO TUTTI A PIANTARLA DI PARLARE DI TALEBANI ...

Il diritto di dissentire è sacrosanto ma va esercitato nei modi e nelle sedi opportune ... TUTTO QUI !!!

GUARDATE LA LUNA E NON IL DITO !!! Noi non giudichiamo il DISSENSO IN SE ... ma il MODO IN CUI L'HA ESPRESSO E SOPRATTUTTO ... DOVE !!!

Fermo restando il fatto che Grillo è ora come era prima delle elezioni, si esprime allo stesso modo e non ha cambiato il programma del M5*, come mai i "ripensamenti" a qualcuno vengono SOLO ADESSO ???

Non è questione di essere talebano, ma di essere realista e capire le "vere intenzioni" di questi soggetti ... la "vere motivazioni" ... $$$$$$$$$ (altrimenti ... a casa ...)

Se non condividi la linea del fondatore del gruppo ne parli al gruppo poi eventualmente direttamente con lui, al limite sul Blog: se non si ricompone la questione ... te ne vai a casa e non nel gruppo misto !!!

Se non era per Grillo e per il M5* questi come entravano in Parlamento ??? Altro che gruppo misto ...

Ed invece cosa fai ... dopo tutta la merda con la quale i media QUOTIDIANAMENTE ci ricoprono vai a SPUTTANARE BELLAMENTE IL M5* DA SKY ???? Vai direttamente dal nemico del M5*??? Pur potendo tranquillamente prevederne i risultati ???

Occorre qualche supplemento di considerazioni ???
Non basta per essere espulsi (visto che aveva PROMESSO IN QUESTA SITUAZIONE LE DIMISSIONI e NON L'HA PRESENTATE !!!)

Gli errori si pagano e questo era bello grosso ... e se Travaglio (che ammiravo ma che continuerò ad ammirare) non la pensa così, ne prendo atto, mi dispiace, ma la vita continua ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 20.06.13 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attento Beppe
PINNA TI TRADIRÀ TRE VOLTE

Erminio 20.06.13 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

REGALACI UN SORRISO PER QUESTI MOMENTI TRISTI sig grillo e cittadini m5s mi sento di dire una cosa ora che si odano canti cornacchiosi di sirene desquamanti all'indirizzo dei m5s una cosa sola mi sento di dire se cade letta nessuno apparentamento ciao a tutti ora e' il caso di comprare un paracadute perché la vs tv di stato mi ha fatto sapere che siamo in caduta libera una segnalazione da prendere in considerazione si come PARI OPORTUNITA' ciao GIOBATTA

giobatta d. Commentatore certificato 20.06.13 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Mezz'ora di fuoco!
Bravi!
Grande prova di DEMOCRAZIA!
Continuate cosi!
Bravi bravi bravi!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 20.06.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

enrichetto confida nella patacca suo ministro e rimette l'ineleggibilità del suo alleato nano al suo partito. Come un navigato DC rimette sempre agli altri le decisioni. poveri pdocchi vengono qui a cercare un pò di conforto, la coerenza paga sempre! la prossima volta con i 4 euro prendetevi il gelato lasciate stare le primarie.

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 20.06.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Come tutti sappiamo l'unica e vera opposizione è fatta dal movimento 5 stelle.
Il resto come SEL, Fratelli d' Italia e Lega, sono soltanto finte opposizioni, cioè sono partiti che hanno preso voti mettendosi in coalizione con PD (SEL) e PDL (Fratelli d'Italia e Lega) per poi mettersi contro per aggiudicarsi gli organi di controllo che spettano all'opposizione.
Questa è una tecnica da "colpo basso" studiata per avere controllo assoluto senza nessun diturbo.
In poche parole se non ci fosse stato il Movimento 5 stelle il governo avrebbe avuto maggioranza unica senza nessuna opposizione

GENNY RUSSO (gennaro5stelle), ANGRI Commentatore certificato 20.06.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Dopo questo intervento siamo vicini al 99%!!

I ggiornhalischti sono fazziosi!!

I sondagghi s'ono dutti f'asulli!

Siamo l'aggente!!

Sveglia!!!!!!111!!!!1!111!!!

Frà Cristoforo, Como Commentatore certificato 20.06.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna che il m5s non ha avuto la maggioranza assoluta ! Qualcuno avrebbe gia' mandato gli eleicotteri! Forse ha preso anche piu' voti di queli che servivano. E' un movimento che deve crescere parallelamente alla coscienza dei cittadini. Allora non ci saranno piu' tanti 'delusi' per una mancata alleanza con quelli che fino al giorno prima si volevano mandare a casa.

bruno da roma 20.06.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Caro Enzo B di Genova, (commento delle 13,23) non ritengo di essere un fanatico ma alcune considerazioni te le voglio esporre lo stesso ...

essere all'opposizione non è una cosa insignificante, una "vera opposizione" è manna per la Democrazia ed è una cosa che in Italia manca da decenni: la contrapposizione tra PD e PDL è solo sulla carta ma in realtà da anni sono la stessa faccia della stssa medaglia ...

In questi pochi mesi di "sana opposizione" il M5* ha fatto più di quanto fatto dalle fantomatiche opposizioni degli anni precedenti ... il problema è la visibilità del lavoro svolto ...

Io non voglio dimostrare nessun teorema ma ti garantisco che non riesco a capire gli elettori del PD (come si può continuare a votare un partito così, dopo tutti gli episodi di malapolitica venuti alla luce, MPS solo come ciliegina finale). Per quanto riguarda il PDL la perplessità è anche maggiore (Berlusconi è al di la di ogni mio tentativo di comprensione)...

Entrambi hanno liste di espulsi ed epurati lunghissime ma (grazie ai "nostri" media di grande livello mondiale, oltre il 60esimo posto ...) nessuno ne discute ... nessuno ne sa nulla ...

Il M5* ha da prima delle elezioni un programma ben articolato a cui tutti gli eletti si sono adeguati sottoscrivendolo: il programma non è cambiato nel tempo mentre sono cambiati gli "ideali" di alcuni eletti ... Secondo me è un problema di NON COERENZA di questi ultimi e non di OTTUSITA' da parte nostra ...

E sul caso Gambaro ti risponderò subito dopo ...

Secondo te quanti neuroni albergano nel mio cervello ???

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato 20.06.13 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@alessandra c., roma :

""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
@M5SMontecitorio
ABBIAMO VINTO. Il governo abdica al #M5S e 'ripulisce' il Decreto. Uniti, facciamo la storia!
... Non ci posso credere!!!
""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""

Alessandra, non riesco a connettermi con M5SMontecitorio, potresti illustrare l'evento che, percepisco, debba essere mirabolante?
Grazie carissima e scusami.

Marcello M., roma Commentatore certificato 20.06.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione, ci sono un sacco di agenzie con signori che vengono porta a porta e che vendono contratti,telefonici,energia elettrica,gas ed affini, sono tutti ladri e ci rimetterete un sacco di soldi.

adriano fontanot torino 20.06.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PAOLO BARNARD
Tappa con finale a sorpresa.

Savona è stata piacevole, perché era in mezzo alla strada con almeno 200 persone ad ascoltare, c’era un clima perfetto, e ci si sentiva a un vero happening in stile università di Berkeley.

Il gruppo territoriale ligure ottimo, ben nutrito, bella organizzazione, ferrati. Bravi.

Nel finale della conferenza le domande ci portano su Grillo/M5S. E qui la sorpresa. Due spettatori, di cui uno sto Prof. Becchi, si lanciano in un appello affinché la ME-MMT divenga politica economica degli stellati. Io: “Siete un gruppo di decerebrati fidelizzati che acconsentono a un movimento di solo marketing privo di democrazia e con purghe staliniane come regola. Non avete i minimi standard morali e d’indipendenza per collaborare con noi”. Mosler: “Io collaboro con chiunque me lo chieda”. Io: “Tu Warren non capisci l’Italia, col tuo metodo di voler parlare a chiunque qui, ci hai già messo nelle peste 10 volte, e alla fine siamo noi del movimento ME-MMT a dover rimanere a raccogliere i cocci.”

Finale: stretta di mano fra noi due, e sorriso.

Noi non siamo una setta di fidelizzati al capo, e il capo non ci mozza la testa se lo critichiamo, noi siamo diversi.

claudio casalini 20.06.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

parlamento on line democrazia diretta
parlamento on line democrazia diretta
parlamento on line democrazia diretta
parlamento on line democrazia diretta
parlamento on line democrazia diretta
il resto e aria fritta
sovranità monetaria
sovranità monetaria
sovranità monetaria
sovranità monetaria

giuseppe ., torino Commentatore certificato 20.06.13 14:35| 
 |
Rispondi al commento

@Sereno Despero se avessi seguito i miei commenti dall'inizio sapresti
che ho più volte difeso la linea del movimento, ero contrario all'accordo col PD
ed apprezzo ancora Beppe Grillo ma non mi piace la piega autoritaria che sta
prendendo il movimento... e se proprio vogliamo dirla tutta non sono neanche
convinto che sia solo colpa di Beppe.
Detto questo io non voglio convincere proprio nessuno perché non ho la presunzione
di ritenere le mie idee migliori delle tue e delle vostre in generale.
Si discute tutti i giorni in tutte le famiglie per i più futili motivi e a
maggior ragione la discussione dovrebbe essere la normalità in un movimento politico.
Perché questo mi pare sia ancora un movimento politico... o mi sbaglio?

@Marcello M saper tornare anche sulle proprie certezze e metterle continuamente
in discussione per me è un valore, mentre la coerenza non lo è.
In nome della coerenza si sono perpetrate le più grandi nefandezze della storia.

Mago Merlino 20.06.13 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salvare?hahahahahaha a caro beppe democrazia diretta si puo salvare facendolo diventare museo del passato, parlamento on line lavorate per questo e sovranità monetaria,we quando parli di debito pubblico ho un giramento di coglioni elevato alla potenza,parli come loro il debito e una truffa abbasso il signoraggio bancario,usiamo parole nuove

giuseppe ., torino Commentatore certificato 20.06.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio: VFC. Aveva ragione il nano a prenderti per il culo!

Sei un venduto pennivendolo!

Thorn Re Commentatore certificato 20.06.13 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non è nemmeno il caso di esaminare l’oggetto del contendere, cioè le frasi testuali pronunciate dalla senatrice nell’intervista incriminata a Sky, perché il reato di lesa maestà contro il Capo è roba da Romania di Ceausescu." M. Travaglio

Esco dal seminato (mi ero riproposto di scrivere solo di leggi, cose fatte, da fare) ma qui si definisce la strategia politica.
Riconosco alla Gambaro due cose.
Una giusta, le cose dette.
Una sbagliata, il luogo dove sono state dette.
Non posso essere a conoscenza (anche se ho letto le varie dichiarazioni) della eventualità che le stesse cose siano state precedentemente dette o no nei luoghi "giusti". Riunioni interne, ecc.
Non conoscendo la Gambaro non sono in grado di dare un giudizio su una possibile esternazione dettata da motivi economici. Né sostenendola né negandola.
Però leggo tutto l'articolo di Travaglio e non posso non essere d'accordo con lui quando dice che la cosa poteva essere risolta con una tirata d'orecchie. Le scelte fatte hanno portato, a mio avviso, più danni al movimento dei danni delle dichiarazioni incriminate.

giulio v. Commentatore certificato 20.06.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahahaah piddiniiiiiiiiiiiiii!!!: letta dice che il governo non cadrà per i procesi a berlusconi e lui rimetterà tutto al pd!!ahahahahaha ahahahahaahah

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.06.13 14:27| 
 |
Rispondi al commento

E' difficile e doloroso allontanare dal M5S quelli che hanno condiviso per un pò gli ideali del Movimento ma che non lo hanno capito per bene.
La battaglia del 5S è immane: contro un sistema corrotto che ha pervaso tutto e può disporre di una potenza di opposizione inimmaginabile,
accumulata a spese dei cittadini dormienti o compiacenti. La libertà di pensiero e di parola è un diritto insindacabile ma va saputo usare e,
a certi livelli, può causare più danno che utilità. Bisogna dissentire per portare nuove idee e costruire nuove proposte che, una volta accettate democraticamente in assemblea, diventano le proposte di tutti, anche dei dissidenti, solo così si è costruttivi. Ma se la dissidenza la si porta all'esterno, tra i vicoli, al microfono di sedicenti giornalisti,sottopagati dalla casta, che costruiscono ad arte teorie denigratorie per il M5S allora non è più libertà di parola ma disfattismo che va bloccato con intransigenza.
Il M5s sono i Cittadini entrati direttamente in Parlamento per ripulire le Istituzioni dal malaffare istituzionalizzato. Non se lo aspettavano che qualcuno smettesse di dormire ed agisse, sono terrorizzati di perdere i privilegi e coalizzati, non importa di quale colore, hanno sguinzagliato pseudo giornalisti, pseudo politologi, pseudo opinionisti, tutti al loro libro paga per difendere alla morte sistema e privilegi mentre il Paese tutto stà soccombendo.
Il M5S è l'unica forza, obbiettivamente sana, che
può tirarci fuori dai compromessi che, dando pascolo ai soliti profittatori, hanno regredito il paese agli ultimi posti in tutte le classifiche
pubblicate. Bisogna sostenerlo anche quando c'è burrasca agitata ad arte e non cadere nel Loro gioco di distrazione dai fatti, per far apparire, agli occhi dei cittadini disinformati,
il M5s un'armata di illusi. Bisogna però informarsi e partecipare, il Movimento non ha la bacchetta magica come hanno pensato, in molti, dandoci il voto. Se così hanno sbagliato e continuino a dormire...

alberto d. Commentatore certificato 20.06.13 14:25| 
 |
Rispondi al commento

DALLA CORTE COSTITUZIONALE é STATO BOCCIATO IL LEGITTIMO IMPEDIMENTO , UN ALTRO PO' DI PAZIENZA E "LA CASTA " ANDRA' A CASA DA SOLA, COME PREVISTO. W M5S

carlo cafarelli, sulmona Commentatore certificato 20.06.13 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fa sempre bene risentire POVERA PATRIA
http://www.youtube.com/watch?v=XXqYkQj1QC4

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.06.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento

ragionamento sensato e costruttivo per enzo b.

2) Opposizione costruttiva.
Si discute con l' opposizione, si vagliano i "do ut des", ci si accorda su come migliorare una legge od un decreto senza sporcarsi le mani più di tanto, vagliando se il gioco vale la candela: se il gioco vale la candela ci si sporcano le manine.

Freud li chiamava lapsus linguae, ma posso anche capire che qualche filogovernativo ormai sia tanto confuso da pensare di far discutere l'opposizione con l'opposizione, anche se sarebbe più appropriato dire "maggiornanza costruttiva, la maggioranza discute con la maggioranza".

E questa è la parte sensata.

Per quella costruttiva invece proporrei che gli eletti in parlamento mantenessero un certo decoro ed evitassero di insultare i loro colleghi con espressioni del tipo "buffone" o addirittura profferendo minacce. Che più che da asilo infantile è roba da ultras.

Enzo b. è di tuo gradimento?

carla capponi 20.06.13 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più passa il tempo più aumenta la delusione nei confronti del movimento, per lo spettacolo di poca sostanza, inconcludenza e litigiosità quasi puerile a cui debbo assistere!!!!!

Alberto Franca 20.06.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Come tutti sappiamo, l'unica e vera opposizione è fatta dal movimento 5 stelle.
Il resto come SEL, Fratelli d' Italia e Lega, sono soltanto finte opposizioni, cioè sono partiti che hanno preso voti mettendosi in coalizione con PD (SEL) e PDL (Fratelli d'Italia e Lega) per poi mettersi contro per aggiudicarsi gli organi di controllo che spettano all'opposizione.
Questa è una tecnica da "colpo basso" studiata per avere controllo assoluto senza nessun diturbo.
In poche parole se non ci fosse stato il Movimento 5 stelle il governo avrebbe avuto maggioranza unica senza nessuna opposizione

GENNY RUSSO (gennaro5stelle), ANGRI Commentatore certificato 20.06.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci si attendeva dall'accozzaglia governativa ? Di democratico nel parlamento è rimasto solo l'aggettivo e quindi gli stravolgimenti continueranno , anzi aumenteranno . Poco male , dopo l'estate il crollo totale dell'Italia porterà la gente a cercare l'eroe che li salverà . Toccheremo il fondo a breve , purtroppo ! Ma almeno avremo i voti per iniziare la ricostruzione del paese e degli italiani.

vincenzo di giorgio 20.06.13 14:22| 
 |
Rispondi al commento

qui caffè a 5 stelle per tutti!!!!per dani anche lo zucchero,molto zucchero :)))
il M5S mi rende fiero ogni giorno perchè faccio parte di una comunità di persone oneste,di brave persone e di persone che si impegnano e non delegano!!ognuno fa quello che può ma qualcosa fa!!!questa è la differenza con gli altri partiti"!!grazie a beppe ed a tutti voi!!!donne e uomini a 5 Stelle che brillate ogni giorno di luce propria!!!e tutti insieme illuminiamo le stelle!!!
M5S senza se e senza ma!!!
p.s. non lasciatemi solo a commentare sul fatto online:))))

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.06.13 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie, ragazzi! In una democrazia il Parlamento è sacro, come lo è il cuore di un uomo. Ma é possibile che ce ne accorgiamo solo noi e Beppe Grillo?

Paola Dagnini Righi, Bologna Commentatore certificato 20.06.13 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sono stati grandi continuiamo cosi e il prossimo governo sarà a 5STELLE

Carlo Attanasi, Taranto Commentatore certificato 20.06.13 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIMOSTRAZIONE ANALITICA DI COME LA DECANTATA DEMOCRAZIA DAL BASSO E' UNA SCIOCCHEZZA

Caso Gambaro:
il grillo parlante, dolo la riunione del partito M5S
nel quale si è deciso per l'espulsione, ha avuto il lampo di genio, dicendo che era la rete che doveva decidere. bene
facciamo 2 conti della massaia
il M5S ha preso alle elezioni politiche circa 8 milioni di voti giusto? ok
ora i parlamentari del movimento sono 159, quindi in media ogni parlamentare ha preso circa 50.314 voti di CITTADINI quelli che secondo grillo uno vale no. voti per l'espulsione sono stati pressappoco 13.000 quindi a ben vedere questi eletti (non si capisce poi perché solo i vecchi iscritti possono votare?????)sono meno numerosdi dei voti che la gambaro ha preso alle elezioni.
ma non si diceva uno vale uno? i 50.000 voti che la gambaro a preso sono meno importanti di 13000 voti negativi.

grillo sei un buffone, nel tuo mov di democratico non ce niente ma niente, decidi solo tu e il capellone. io ti apprezzerei di più se ammettessi questa tua anima antidemocratica e dittatoriale.

ps se qualcuno mi sa spiegare perché se io mi iscrivo adesso non posso votare??????
grazie

FRANCESCO di Donato Commentatore certificato 20.06.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA PINNA DI PESCECANE NON VUOLE RESTITUIRE LA DIARIA NON UTLIZZATA
E' DISSIDENTE PER I SOLDI
PER ORA NON LA CACCIAMO
MA FRA POCO CI SARA' IL TESTITUZIONE DAY CON BEPPE QUI A ROMA
VEDREMO LA PINNA DI PESCACANE QAUNTO RESTITUISCE.....SE SI TIENE UN EURO E' FUORI

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 20.06.13 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

estraggo da una intervista a battiato pubblicata sul fatto.it


"""Finché in Parlamento rimarranno 100 deputati funzionali al mantenimento dello status quo, non gireremo pagina. Prenda il governo Letta. Fa venire il dubbio che gli ultimi 20 anni di barricate siano stati una finzione. Che se certi uccellini non avessero avvisato al momento giusto Berlusconi, anche gli Scilipoti e i Razzi non avrebbero avuto un loro ruolo.""""


non sà solo cantare et suonare!!!

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 20.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei proporre una cosa ai nostri deputati . Se sono 50 che parlano ognuno per un minuto.... e non possono parlare di piu' , preparare un discorso unitario ... Inizia uno e poi dopo un minuto si ferma e prosegue il secondo e cosi via ..... Per i partiti ladri serve a poco , ma chissa' che qualche parlamentare cambi idea ...

luigi damiano 20.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=KimefY1_NDs
Non si smentiscono mai

Igor - Commentatore certificato 20.06.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

DENUNCIO

La follia della burocrazia questa volta dei privati ovvero dell'industria
Le agenzie per il lavoro
Una persona stamane si è fatta 160 chilometri andata e ritorno per un colloquio di lavoro presso un agenzia E il posto di lavoro era di un azienda a 17 chilometri da casa sua
Ed è la terza volta che accade
La prima una agenzia distante 60 chilometri per una azienda con sede a 10 chilometri da casa
La seconda Un agenzia a 30 chilometri di distanza per un lavoro a 80 chilometri da casa
Parlamentari 5 stelle occorre una regolamentazione di queste fesserie
Viene da rimpiangere il vecchio ufficio di collocamento
Perché si è dato in mano a privati questo servizio
È inaudito
Non si potrebbe istituire il servizio presso le associazioni industriali E quelle degli artigiani. O presso le camere di commercio ?
Quant'e il giro d'affari di queste agenzie?
No comment

RosaAnnaOioli 20.06.13 14:12| 
 |
Rispondi al commento

@Mago Merlino
Hai pienamente ragione.

@Marcello M
La coerenza è un valore ma a mio parere anche cambiare idea è coerenza, basta che sia un cambiamento plausibile.
Immagina nel campo della fisica a che punto saremmo ora se nel tempo illustri scienziati non avessero cambiato idea sconfessando il proprio credo.

E' necessario essere coerenti ma mai col paraocchi.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 20.06.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volete davvero salvare il parlamento?
Mandate a casa questi parlamentari 5 Stelle, impreparati e inutili.
Mettete al loro posto 160 persone che sappiano portare le istanze della gente in parlamento e in piazza.
Lasciate a questi vostri eletti tutti i 5000 euro lordi, purché si tolgano dalle palle.
Mettete della gente in parlamento che sappia trascinare il popolo in modo non violento e democraticamente DE-CI-SO!
In piazza si deve fare la politica, in Parlamento si fanno le leggi.
Voi che siete superlaureati, "il più scemo ha tre lauree" (citazione di Beppe Grillo) guardate al vero insegnamento anziché balbettare le vostre INSULSE dabbenaggini in parlamento.

Avete i meet up. Organizzatevi.
Mandate un milione di votanti a sostenere le vostre idee in piazza.
Un milione, gli stessi che avete dichiarato in piazza San Giovanni durante lo Tzunami Tour.
Dove sono finiti questi individui?

Le domande scomode non piacciono neanche a Voi.
Siete soltanto capaci di dire, mai di rispondere, mai di proporre e costruire.
Beh, se pensate di fare cose positive, ditelo ai posteri e quando il sig. Grillo parla, deve confermare che parla per i posteri e che noi non siamo tutelati e la rivoluzione ce la dobbiamo fare da soli, anche, soprattutto contro di VOI schedati nel M5S.
VOI non rappresentate NOI, NOI siamo il popolo che soffre, il popolo tradito da ideali inesistenti che VOI propagandate.
VOI fate parte di PD-PDL-M5S.
Un partito unico con INCIUCIO e CONTRO-INCIUCIO.
VOI siete pacco-paccotto-e- contropaccotto.
Non le piace l'accostamento, signor Beppe Grillo e devotissimi del Santo Liberatore.

In parlamento avete mandato una mediocre fotocopia degli smacchiatori e degli smacchiati, a combattere contro i puttanieri e i ladri di siena.
Siete TUTTI dei poveracci e fra meno di cento anni lascerete questo mondo senza lode.

Ivan.Italico 20.06.13 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Battiato; Il m5s mi pare stia franando perchè i lupi, felici, stanno approfittando dell'ingenuita' naif per sbranare le loro ragioni"
Intervista al Fatto, oggi

mariuccia rollo Commentatore certificato 20.06.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la GAMBARO ha prenotato un SUV

adriano fontanot torino 20.06.13 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Proposta allo staff:

Possiamo bannare quei coglioni che ancora scrivono che non abbiamo fatto l'accordo col PD?

Per favore, perchè veramente non se ne può piu'.

GRazie

Thorn Re Commentatore certificato 20.06.13 14:04| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimi ragazzi,
Quelli che resistono, quelli che lavorano in silenzio, senza arrivismi, voglia di protagonismo.
Chi vale qualcosa alla fine in questo mondo in transizione tra il falso marcio mondo dei Berlsuconi e Renzie, dei Casini di nome e, di fatto, delle bagasce in Parlamento, e il mondo nuovo, un mondo dove chi sbaglia paga e si toglie dai coglioni, chi vale qualcosa, dicevo, esce fuori alla grande.
Sono le ultime cartucce che sparano, i bastardi.
Maledetti, avete rovinato la nostra Patria, ve la faremo pagare tutta, ogni goccia di sangue versato di gente disperata la pagherete con gli interessi. Nessuno mi toccherà un capello, soltanto il portafoglio, ma questo per essere immondi come voi, è peggio che morire e finire all’inferno.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.06.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento

I COSTI DELLA POLITICA
In un mondo dove tutto si misura in denaro, compresa la politica, le valutazioni devono essere fatte con questo metro.Quando si fà un affare non si guarda cosa si spende ma cosa si guadagna. Il problema della politica non è che costa troppo ma che purtroppo non rende nulla.L'assurdo è che sono proprio i parlamentari del M5S a rendere ancora più improduttiva la politica. Gli altri parlamentari, prezzolati dallo psiconano o da qualsiasi altra lobby, il loro sporco lavoro lo stanno facendo e quindi si guadagnano la pagnotta. I parlamentari del M5S non stanno producendo nulla, assolutamente nulla se non una stupida e infantile testimonianza totalmente improduttiva e parassitaria.Se i numeri non gli permettessero di fare altro,un simile comportamento sarebbe accettabile ma dato che avrebbero la possibilità, per lo meno di tentare, di fare il "cambiamento" la cosa è di una gravità assoluta.
Noi poveri cittadini comuni siamo portati a affermare " sono tutti uguali": No cari miei siete molto peggio degli altri.

Ivan ., Barberino di mugello Commentatore certificato 20.06.13 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ottimo mannoni , conduttore di linea notte, tg3,fedele coltivatore alla vigna della berlinguer, si lamenta sempre, sardonicamente, della mancanza di esponenti del MoV5Stelle, lo dice strizzando l'occhio al battista di turno o al direttore dell'unità ed agli altri amiconi di libero o del giornale, con cui condivide sempre le ore dedicate alla sua trasmissione, che oltre a dedicare critiche e siringhe di veleno verso il MoV5S, ogni tanto fa verdere che si occupa di altre importanti tematiche, tipo la pesca della trota o altre iniziative, quali letture delle prime pagine dei giornali di berlusconi(quale giornale non ne è rimasto indenne).Complimenti mannoni, spero che un giorno qualche esponente del MoV5stelle possa venire da voi e cantarvene quattro.
Vi ricordo ,inoltre, che può chiamare Marco Travaglio o qualche inviato del 'Fatto Quotidiano', di cui non si vede più nessuno, nella vostra trasmissione(Sono diventati antipatici pure loro, adesso)

giovanni effe 20.06.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

anche i 9 mil del 5stalle sono coglioni

augusto temando 20.06.13 12:15 | Segnala commento inappropriato


__________________________________________________

Te invece augusto sei indefinibile. Noi coglioni in confronto a te siamo dei geni!
VFC!"

Thorn Re Commentatore certificato 20.06.13 13:57| 
 |
Rispondi al commento

finche'ci saranno i soliti "guappi" ,tipo quello del film di Toto'"il turco napoletano",che assomigliano,oramai, tanto a Grillo,votato anche da me,per mandarli tutti a casa,ai voglia di sbavare per le varie rivoluzioni Sociali e culturali,vedi la sera della rielezione di napolitano.
La scena per chi non se la ricorda faceva su per giu'cosi':dopo aver preso un pugno in bocca(Il GUAPPO)atteggiandosi e sbraitando diceva:io adesso prendo questo dente e lo porto ad analizzare e se caso mai dovesse presentare una minima lesione io....Ma vaffanculo,disse Toto' dandogli un calcio in culo.
Che delusione.

Nicola S. 20.06.13 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggio di Ballaro'sulle intenzioni di voto ??
Mettiamola cosi'...
PD-L e PDL uniti al 27,5%
PD-L e PDL uniti al Governo
PD-L e PDL uniti nel respingere sistematicamente tutte le proposte dei parlamentari 5 Stelle
PD-L e PDL uniti per salvare,suo malgrado,il Caimano
PD-L e PDL uniti nella propria condizioni di morti che camminano
PD-L e PDL uniti a braccetto,mentre da bravi Vampiri d'Italia se ne vanno in spiaggia a prendere un po' di sole...polverizzandosi
Robert Louis Stevenson,quando scrisse il dott.Jekyll e mr.Hyde,forse presagiva a questi due...cosi' diversi da sembrare uguali.

franco graziani 20.06.13 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione a "OPTIMA" stanno infinocchiando un sacco di gente.
Bisognerebbe sul blog autoorganizzare un servizio del genere, in quanto cercano tutti di fregarci con la complicità delle istituzioni.

adriano fontanot torino 20.06.13 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Divulgate più video!!!! Contro questa stampa italiana di merda!!!!

maria r. Commentatore certificato 20.06.13 13:52| 
 |
Rispondi al commento

@Marcello M., roma ti rispondo qui affinché possano leggere tutti

>Non è il consenso il nostro obiettivo, ma la CONVINZIONE.
>Se Tizio e Caio prima si dichiarano a favore del M5S e poi si mettono
>a criticarlo, significa che non erano convinti: non ci servono.
>Resteremo pochi?
>E chi lo dice, i sondaggi?
>Quando la politica dell'intesa ci avrà massacrato definitivamente,
>come si giustificheranno?

Qui non è problema di consenso... si può rimanere anche in 10 persone, non è
certo questo il problema...
il problema è che si sta andando avanti con i paraocchi! Tanti stanno gridando:
"fermatevi, state correndo verso il burrone..."
e in questo movimento si continua a ripetere...
"ci vogliono fermare perché sono contro di noi, ci vogliono male..."
e si da una sferzata ai cavalli per correre sempre più velocemente verso il precipizio.
Qui non si stanno criticando gli ideali del movimento, e neanche le persone...
il problema è la gestione del movimento... il problema è quest'aura di santità
che si è voluto costruire intorno al M5S... è come se le persone del movimento fossero
gli unici depositari delle verità assolute dell'Universo.
Se chiunque osa contestare il movimento è un venduto o un coglione... allora non
ci siamo proprio... il M5S è destinato a finire nel burrone, indipendentemente
dal numero di persone che sono sulla carrozza.

Mago Merlino 20.06.13 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo! altro che il parlamento luogo immondo e puzzolente.. sembra che pulluli di terroristi che minacciano e aggrediscono fisicamente i debutati del movimento.. Cerchiamo di fare qualcosa di eclatante in merito, se diamo agio diventeranno ancora più pericolosi

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 20.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Salve, vorrei contribuire come uno dei M5S:
sapendo che:
pdl e il menoelle sono uniti e creano maggioranza, usandola per toglierci fuori dalle decisioni;
lo fanno per mantenere il sistema a loro consono e per loro creato di dominio per pochi, igiusto, corrotto, anti popolazione ed illusorio;
col metodo di distruzione mediatica, usando una qualsiasi cosa, seppur minima, per minare, sgretolare, zittire il M5S;
col metodo di usare coloro che nel movimento mostrano fragilità o che minimamente deviano dalla rotta costituita.
Noi siamo forti, restiamo uniti contro il dividi et impera, continuiamo a fare opposizione e tanta e precisa informazione, resistendo, anche perché se fanno così casino contro di noi e sono così spietati, si stanno cagando sotto, a prescindere dal fatto che sorridono e se la sentono calda.

Nota finale:
chi vota pdl é di norma un egoista, ladro, farabutto, e che pensa solo ai cavoli suoi,ma é intelligente e scaltro, sapendo quando deve stare zitto. Oppure un cerebroleso o una persona completamente ipnotizzata dalle stronzate che propinano.
Chi vota pd é un dogmatico, falso, ipocrita, traditore, oltre che egoista, e fa la morale, diventando più integralista e cattivo dei cattolici ai tempi d'oro, dei nazisti, e di tutti i peggiori del pianeta. Non sono intelligenti né scaltri. Oppure sono ben intenzionati ma obnubilati dalle coglionate di chi parla di certe cose senza saperne neanche il vero significato ma sopratutto facendo il contrario, tipo i sindacalisti.

Complimenti a tutti i membri del M5S, facciamo rifiorire questo stato, questa nazione e questo luogo!

fabio rossetti 20.06.13 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Onorevole CERA ANALFABETA !!!! IGNORANTE !!! ZOTICO !!! ILLETTERATO !!!

https://www.facebook.com/video/video.php?v=2142616685662

Roberto Giardi, Monterotondo Commentatore certificato 20.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima mandiamo all'aria l'unica opportunità che abbiamo avuto per contare ed ora ci lamentiamo che non ci ascoltano.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 20.06.13 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Chiudere il Parlamento italiano per un mese ed erogare le indennità e lo stipendio dei parlamentari solo ed esclusivamente a favore dei disoccupati e dei nulla tenenti.

carmelo principato, agrigento Commentatore certificato 20.06.13 13:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@M5SMontecitorio
ABBIAMO VINTO. Il governo abdica al #M5S e 'ripulisce' il Decreto. Uniti, facciamo la storia!
... Non ci posso credere!!!
Che i ragazzi sono grandi l'ho scritto e detto più volte, ma giuro non avrei mai pensato che la loro incisività arrivasse a loro... BRAVI RAGAZZI, ci state rendendo ORGOGLIOSI come non avremmo mai sperato...
A tutti quelli che dicono e sostengono, anche qui sul blog, che i "nostri" discutono solo di scontrini e nient'altro.... PRRRRRRRRRRRRRRR Una rumorosa pernacchia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 20.06.13 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ooops! all'improviso al PD non interessano piu le grane di SB, infatti non gli interessa che hanno fatto un'alleanza il cui leader e' stato condannato e, per inciso, non gli interessa piu' il conflitto di interessi contro cui avevano parlato tante volte in passato. Quello che e' piu' importante e tenere le poltrone.


LA POLITICA E' COME UNA PARTITA DI CALCIO

I giocatori pagati fior di milioni provano a fare spettacolo. Molto spesso prendono pure loro le tangenti ma non dalla squadra avversaria ma dai MANOVRATORI DEL BUSINESS DEL CALCIO. Solo così si spiegano dei goals mangiati a porta vuota, calci di rigore sbagliati e falli in area di rigore che neanche nel campo di una parrocchia mai faresti. Basta non avere un Buon Procuratore che sappia girare il denaro che un campione alla stregua di Messi del Barcellona non figurerà mai in un campo di serie A.
LA POLITICA, COME IL CALCIO, E' UN TEATRINO CON TANTE FARSE e COMPARSE.
I Parlamentari non sono altro che attori che devono imparare a memoria un copione già scritto. Al mattino ricevono un'email, un sms e lo devono imparare a memoria per poi ripeterlo a giornali e giornalisti che pure loro hanno ricevuto un'email con la liste delle domande da fare. Fra parentesi già conoscono le risposte che sentiranno dirsi.
Noi combattiamo contro tutto questo ed altro ancora. Perciò questi litigi, queste prese di posizione altro non sono che il risultato di un logorio ai fianchi dei deputati 5 stelle che proiettati in una realtà che non conoscono cascano nella rete, in trappola. Ecco chi sono i dissidenti, ominicchi che non capiscono di essere entrati a far parte, grazie a Beppe, di un gioco molto + grande di loro. Le loro esternazioni sono il frutto di un Civati che prova a mettere zizzanie con il sorriso di un falso ingenuo, bonaccione. Aveva ragione Bossi, quando nel 94 disse ai suoi di non prendere neanche un caffè con " QUELLI LI' ".
O hai un quintale di pelo sullo stomaco o stanne alla larga, cosa che i dissidenti non hanno ancora capito. Loro malgrado subiscono un lavaggio del cervello che li porta a schierarsi dalla parte del finto buono, nelle fauci del vero Lupo cattivo. Quando li vedo in TV è come se guardassi CAPPUCCETTO ROSSO.
Fra i dissidenti ci sono anche narcisi che hanno pure la presunzione di cambiare da soli questo Mondo di m.

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 20.06.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Lezione magistrale di democrazia, le mummie in parlamento non erano più abituate ad un opposizione seria, è finita l'era del porcellum maialorum. Avete i giorni contati inciuciatori.

Gianluca Voglino (sealuke), Lecce Commentatore certificato 20.06.13 13:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Agli amici che avevano commentato i miei post di oggi e che mi avevano anche insultato dico solo questo. Provate a cercarli i post che vi hanno fatto incazzare vedrete che dal blog sono stati eliminati. In particolare mi rivolgo all'amico che mi diceva che il M5S ha nel blog un luogo libero e di confronto.

Qui si può dire quello che si vuole basta essere in linea col padrone. Ma non fatemi ridere.

Amici di sinistra più che rosso vedo NERO.

Fiorelibero 20.06.13 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da che parte state? Dalla vostra, ragazzi. Avanti così che noi (di voi) siamo contenti. Prima o poi ...

Giulio Cabella (Giulio Cabella), Lerici Commentatore certificato 20.06.13 13:38| 
 |
Rispondi al commento

IL PARLAMENTO E' UNA SCATOLA VUOTA

Lo dissi parecchi anni fa quando Beppe portò qualche quintale di cozze dinnanzi al Parlamento. E' inutile rivolgersi al Parlamento perché la stanza dei bottoni non la trovi lì dentro;
allora, si trovava ad Arcore presso la Villa di s.b.
Oggi la stanza dei bottoni è una stanza di ratifica che si trova nella fondazione di Letta-Alfano : " VEDRO' ".
Ripeto, è solo la stanza dove si ratificano le decisioni prese ad Arcore.
Non ce ne liberemo mai fintanto che nell'intero pianeta Terra la libertà di comunicazione in Italia sarà al 57° posto, ops... al 64° posto ops... forse anche oltre.

LA RAI per esempio va venduta all'intera cittadinanza. Bisogna realizzare con LA RAI la prima vera " SOCIAL CORPORATION ".
I dipendenti nel consiglio di amministrazione. Loro possono vendere le proprie quote solo ad altri dipendenti secondo il logico turn over dell'anziano che va in pensione lasciando la propria quota azionaria all'ingresso del giovane neo-assunto.
La quota di pubblicità che è possibile acquistare può così essere riqualificata secondo principi anche etici condivisi e condivisibili.
Non è possibile per esempio, che ogni 15 minuti dobbiamo sorbirci il lavaggio del cervello da parte di questi MOSTRI PUBBLICITARI.
Dobbiamo staccare la RAI dalle grinfie della POLITICA attuale, quella sì davvero MALEODORANTE.

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 20.06.13 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Sputtanateci, insultateci, vilipendeteci....ma la coerenza del M5S è inattaccabile.....noi abbiamo una meta, gli altri no!! siamo una rivoluzione per il mondo intero. E quando vi accorgerete, come sarà, che queste forze marciano ancora nei LORO interessi e magagne finanziarie invece di pensare al paese...beh! solo davanti al frigo vuoto vi ricrederete sul M5S. Grazie Beppe, grazie a tutti gli attivisti, grazie di esistere M5S L'UNICA OPPOSIZIONE IN ITALIA E PER DI PIU' ONESTA!!!

Gabriele B., Lucca Commentatore certificato 20.06.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Grillo vorrei esprimere alcune opinioni sul blog e sulla politica. Sul blog io sarei del parere di evitare commenti e critiche su singole trasmissioni o giornalisti visto che l'attacco al movimento è generalizzato e solo pochi fanno analisi e commenti obiettivi.Per quanto riguarda la politica farei una forte battaglia in tutti i luoghi: parlamento, trasmissioni, blog,comizi su questi aspetti che secondo me sono fondamentali la CORRUZIONE ,I PRIVILEGI , L'ABOLIZIONE DELLE PROVINCE, DEGLI ENTI INUTILI, L'EVASIONE FISCALE, questi punti possono determinare rilevanti entrate utilizzabili per il sostegno alle fasce piu deboli e sarebbero condivise da gran parte dell'elettorato.

claudio pizziconi, marino Commentatore certificato 20.06.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

E non per mettere il dito nella piaga, ma l'allontanamento di chi ritiene che il parlamento così com'è non va poi tanto male (vedi Gambaro) mi sembra una mossa coerente.

Qui ci vuole il massimo impegno di tutti e già così è molto difficile!! Come si può ripristinare le funzioni di quest'organo così fondamentale per la democrazia se nell'unico gruppo che intende provarci ci sono persone non convinte?

Vi immaginate una battaglia dove in una delle due fazioni c'è chi pensa che il nemico ha ragione.....o una partita dove alcuni giocatori tifano per la squadra avversaria?

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.06.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

La Gambaro avrebbe dichiarato che dopo una settimana non ha ancora capito.... come si fa a spostare "LE FICHES" sul suo nuovo conto al Banco di Napoli

giovanni d., avellino Commentatore certificato 20.06.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento

E' tutto così chiaro e non c'è nulla da capire !
Le persone serie ,oneste, coerenti e che lottano per i Cittadini (coerenza vuol dire flessibilità e onestà intellettuale ) da una parte e le persone incoerenti dall'altra.
Poi ci sono i mezzi di comunicazione che infangano la verità.
E' vero che si corre il rischio che la gente capisca poco dato l'assedio mediatico ma il punto non è il compromesso nè il consenso.
I compromessi lasciamoli a questo governo senza struttura e il consenso non cerchiamolo a tutti i costi perchè si concretizza già con i fatti.
L'unica cosa importante è che la gente esca dal torpore ( causato dal disastro italiano e dalla mentalità ) e prenda a riferimento l'economia reale ,i guadagni e le connivenze dei politici di professione,che non hanno rinunciato a nessun privilegio e si associano a tutto ciò che li può far guadagnare con "parallelismi" statali .
La linea di confine ed il punto di non ritorno sono già tracciati in realtà ed è solo questione di tempo.Il M5S è l'unica voce rimasta all'Italia,a prescindere da tutto !

MASSIMO FRAZZANI, LUGAGNANO VAL D'ARDA (PC) Commentatore certificato 20.06.13 13:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.?


se una persona che fa autostop mi ferma ,io la faccio salire et proseguiamo il viaggio insieme, ma se quella persona una volta salita in macchina cerca di manomettere tutto, io accosto et la faccio scendere, et solo perchè sono stato educato così, non la mando anche a .....!

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 20.06.13 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi nera per edilizia, commercio e turismo. Per le costruzioni "il 2012 è stato l'anno peggiore", "la recessione è stata la più lunga nella storia del Paese". Lo sottolinea l'associazione dei costruttori Ance. Da inizio crisi i posti di lavoro persi sono 446mila, con i settori collegati salgono a 669mila "come gli abitanti di Palermo", calcola. Le imprese fallite sono 11.177. Per il commercio, Confesercenti dichiara: "134 negozi chiusi al giorno".

Re matrix (rematrix), Stuttgart Commentatore certificato 20.06.13 13:20| 
 |
Rispondi al commento

ce la faremo perché la gente riuscirà a capire che l'onestà è meglio della cleptocrazia che da decenni ci governa !

Roberto B. Commentatore certificato 20.06.13 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

- CONTINUA -
Gili spiega che «l’effetto bandwagon è maggiore quando lo scarto è significativo ma non abissale. Proprio in questi casi diventa conveniente manipolare i risultati del sondaggio da parte dei potenziali vincitori enfatizzando il vantaggio. Al contrario, per i sostenitori della posizione in svantaggio conviene mostrare uno scarto inferiore rispetto a quello reale».
Il secondo effetto a cui facevamo riferimento è il cosiddetto effetto underdog.
Gili scrive che tale effetto «costituisce invece il caso opposto, per cui scatta una reazione contro la tesi o la posizione maggioritaria ed una simpatia e appoggio per chi è in svantaggio».
Da quanto detto emerge chiaramente che a volte i risultati di un sondaggio possono essere manipolati ad uso e consumo di chi li commissiona, per questa ragione è necessaria una riflessione rispetto all’uso, a volte smodato, della rilevazione demoscopica durante questa prima parte di campagna elettorale.
Riconoscendo l’autorevolezza di molti professionisti in questo campo, sottolineiamo al tempo stesso la necessità di interrogarsi in merito alla possibilità che alcuni sondaggisti o istituti demoscopici alla mercé di determinati leader o forze politiche, stiano sovrastimando qualche partito al fine di produrre uno spostamento degli elettori indecisi.
Il consiglio è come sempre informarsi per non essere preda di facili meccanismi manipolativi".

http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 20.06.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Davvero avvincente quello che sta avvenendo in Brasile.
L'ennesima dimostrazione di quanto i popoli non abbiano ancora capito il potere che hanno nelle mani se si mettono INSIEME.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 20.06.13 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Non fatevi ingannare dai vari sondaggi elettorali che girano su Internet o nei vari telegiornali nazionali. Come tutte le cose, anche questi sondaggi si allineano alle richieste del committente, cioè di chi commissiona e finanzia i sondaggi stessi.
Leggete questo interessante articolo dove si parla proprio dei sondaggi elettoriali:
In Italia abbiamo assistito ad un uso crescente del sondaggio, utilizzato a volte, non tanto come mezzo per indagare le tendenze dell’elettorato, ma più come strumento di contesa politica.
A questo proposito vogliamo riprendere le parole di Giancarlo Gasperoni, professore ordinario di Sociologia Generale presso l’Università degli studi di Bologna: «Nel 1994 la discesa in campo di Silvio Berlusconi rivoluziona il ruolo del sondaggio nella vita politica e nelle campagne elettorali, legittimando il suo rilievo quale strumento cognitivo per impostare azioni di marketing elettorale, ma anche svelando il suo potenziale propagandistico e comunicativo».
Ancora oggi, proprio nel pieno della campagna elettorale, la prassi che vuole che il sondaggio venga usato come mezzo di propaganda, sembra a volte prevalente: il sondaggio come strumento per captare il consenso degli elettori, scoraggiare i cambiamenti politici e affossare determinate tendenze.
La storia ha dimostrato che i sondaggi hanno avuto un forte impatto nel favorire il successo di un partito proprio tramite due effetti contrastanti. Il primo è chiamato effetto carrozzone o effetto bandwagon.
Come scrive Guido Gili, Professore Ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso l’Università degli studi del Molise, l’effetto bandwagon «indica che quando una tesi o una scelta politica appare maggioritaria o in forte recupero, si produce un effetto di trascinamento sugli indecisi, nel senso di una pressione alla conformità che porta acqua al mulino del potenziale vincitore».
- CONTINUA -

Luca M. Commentatore certificato 20.06.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Enzo b.-Genova-
Bravo il troll; che filosofia! Il fine giustifica i mezzi; allora dovresti giustificare anche la "trattativa" che fu fatta con la mafia da pari a pari; se il fine è buono, ci si sporca; sei come tutti i troll piddini che ragionano così e che hanno portato allo SCANDALO DEL MPS con un buco da 21 miliardi di euro; il "fine" era buono, ma il buco è rimasto e lo dovremo pagare noi, anzi già abbiamo cominciato, perchè rientra nel "compromesso" con il p.d.l.etame. MA VA:::......

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 20.06.13 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplice domanda

I giornalisti saranno sempre così obiettivi come con i fatti del Movimento?

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 20.06.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno popolo M5S

un aggiornamento internazionale:

in Brasile sono 5 giorni che stanno facendo guerriglia giorno e notte contro il governo che ha alzato il costo del biglietto di bus,treni e tram.
Questa mattina il governo brasiliano ha ritirato la proposta.

ANDIAMO AVANTI TUTTI M5S, PRIMA O POI SI ARRENDERANNO.

maurizio d., latina Commentatore certificato 20.06.13 13:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La gente viene qui dal nulla della povertà, per cercare lavoro, e muore.
La gente parte da qui per cercare lavoro altrove, e muore.
E' più di un secolo che questo avviene, solo la loro politica non muore mai.

Marcello M., roma Commentatore certificato 20.06.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

noooo! est una sorpresa!!

"""""M5S/ Gambaro: Credo andrò nel gruppo Misto, ma non ci ho pensato

Roma, 20 giu. (TMNews) - "Credo di sì, non ci ho ancora pensato". Risponde così la senatrice espulsa dal Movimento cinque stelle Adele Gambaro alla domanda di Radio Radicale sul suo passaggio al gruppo Misto. "Dopo l'espulsione credo di sì - aggiunge -. Almeno da quanto ho visto accadere prima di me al senatore Mastrangeli che è andato al Misto. Ma non ho ancora avuto tempo per pensarci". Quanto all'espressione "nazismo informatico" la Gambaro spiega di non averla mai usata. "Assolutamente no, ho visto questa intervista su Repubblica ma non l'ho mai fatta - ha aggiunto -. Non so neanche cosa voglia dire 'nazismo informatico', non è nel mio vocabolario, non e' nel mio vocabolario. Mai usata questa espressione. Smentisco totalmente questo articolo che non ho mai fatto. Mai incontrato il giornalista e mai usato questi termini""""


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 20.06.13 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salviamo il parlamento...il problema è il "come". Il movimento si è messo nella posizione di non contare una ciolla, e oltretutto ci si perde in beghe dell'asilo. Ma a Grillo Fonzarelli va bene così.

Gianni 20.06.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite che decide tutto il governo e che l'opposizione non conta nulla, ed è vero. E' SEMPRE STATO COSI', lo sa anche il più analfabeta degli italiani che conosca almeno l'ABC delle regole parlamentari. MA IL M5S AVEVA AVUTO LA POSSIBILITA' DI ENTRARE A FAR PARTE DEL GOVERNO. Forte del suo 25% per cento avrebbe potuto condizionarne le scelte, e tradurre in fatti, se non tutte, alcune delle proprie idee e programmi. NON C'E' ENTRATO PER SCELTA SOLITARIA DEL SUO FONDATORE, il quale non ha chiesto il preventivo parere della rete, pur essendo il movimento fondato sul principio di democrazia partecipativa, e si ricorda della rete solo quando c'è da espellere chi non è d'accordo con lui. Con una percentuale al Senato del 70% di voti, Pd e Pdl NON hanno bisogno dei voti del M5S, e tutti gli immensi e lodevoli sacrifici di dei rappresentanti del movimento in Parlamento valgono come guaiti alla luna. Siccome Grillo stupido non è, avrebbe dovuto dirlo chiaramente a tutti che la SUA scelta condannava il movimento all'irrilevanza. Ne deriva che a lui NON INTERESSA GOVERNARE (qualcuno crede veramente alla favola del 51%?). E' perfettamente inutile quindi fare questi post. Chi si dà una martellata sui c....oni non se la deve poi prendere con il martello.

Giovanna 20.06.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono donne che vendono la loro moralità per 20 euro ed altre per 20.000, ma stiamo parlando solo di prostitute dedite al compromesso ad ogni occasione.
Meglio al gruppo misto che da noi

Giuseppe 20.06.13 13:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ottimo lavoro dei nostri rappresentanti ! Bene.....continuate così !

Domenico Laurenza 20.06.13 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente degli angeli inviati da Dio!

Tenete botta che li pieghiamo come ferro colato!!

Lo stipendio pero a questi se lo meriterebbero tutto,ma state alle regole,perche se ne veniamo fuori,con una bella colletta di 20 E a testa saremo noi cittadini a ridarveli indietro!!!!
A parte quacuna-o che sappiamo

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 20.06.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio parere ci sono due tipi di opposizioni:

1) Opposizione Asilo Mariuccia
Si strilla, si sbraita, si battono i piedini per terra e non si ottiene NULLA.

2) Opposizione costruttiva.
Si discute con l' opposizione, si vagliano i "do ut des", ci si accorda su come migliorare una legge od un decreto senza sporcarsi le mani più di tanto, vagliando se il gioco vale la candela: se il gioco vale la candela ci si sporcano le manine.

Quale sia l' opposizione messa in atto dai parlamentari M5S inutile precisarlo.

Ai mentecatti che chiamano qualsiasi tipo di accordo "inciucio" consiglio di guardare il film "Lincoln" di Spielberg: il 13° emendamento, quella perla dell' umanità che abolisce la schiavitù, è stato ottenuto con tante di quelle compravendite che Scillipoti non era nessuno.

Quando il fine è BUONO i mezzi sono SEMPRE giustificati. Tranne che per i parlamentari M5S, ovviamente, che non hanno ancora capito (sò ragazzi...) la differenza tra coerenza ed ottusità.

enzo b., genova Commentatore certificato 20.06.13 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco la dignità e la parola della gambaro:espulsa e quindi....gruppo fritto misto....tradiscono solo per denaro questa gentaglia!!non dimentichiamo mai!!!e mi immagino la tristezza di chi l'ha portata a candidarsi!!!un'altra che porta via il posto a qualcuno che sarebbe stato coerente e avrebbe lavorato per il M5S con dignità e rispetto del mandato!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.06.13 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno accusato di misoginìa, ma l'hanno fatto in evidente malafede. Io non ce l'ho con le prostitute. Non riconosco proprio il genere come categoria. Per me maschile, femminile e animale nuotano nello stesso insieme. Qui il fatto grave e inaccettabile è che la escort vanno in Parlamento, diventano politici e usano i soldi con cui paghiamo le tasse. Ma ripeto, le ragazze non hanno colpe.

I frustrati che le vendono al mercato, invece sì. Sono dappertutto, è incredibile, come il cacio sui maccheroni. A Bruxelles parlai anche di Lusi. Non c'è uno che l'abbia scritto. Tutti a sparare sul dito, mentre indicavo la luna. Domina l'ipocrisia. Non sarebbe più facile dichiarare che la tassa occulta per le escort è una specie di Imu aggiuntiva? In fondo nell'interpretazione di questi signori, la donna è solo una merce di scambio.
FRANCO BATTIATO 5*****

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 20.06.13 13:08| 
 |
Rispondi al commento

home del fatto online...ancora peggio,incredibileeeeeeeeeee.adesso articolo su un dissidente a milano per parlar male di tutto il gruppo milanese!!ahahahah ,abbiamo un nuovo nemico.pazzesco.ma lo sospettavo da tempo.gli amici ricorderanno che tempo fa scrivevo che il fatto era diventato il peggio del peggio e più obiettivo(sic) il corriere.

Luca M., Rho Commentatore certificato 20.06.13 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO
QUESTI SONO I POST DA DIVULGARE FATTI PER GENTE CHE CREDE NEL MOVIMENTO E SA CHE E' FATTO DA PERSONE SERIE
LASCIAMO PERDERE UNA VOLTA PER TUTTE LE BEGHE INTERNE DATE IN PASTO ALLA STAMPA CHE NE FA STRAME
I DISONESTI (MATERIALMENTE E MORALMENTE) SI ISOLERANNO DA SOLI CON LE LORO AZIONI
LASCIAMOLI ANNEGARE NELLA LORO BRODA PRENDENDOLI "AMICHEVOLMENTE" PER I FONDELLI

claudio c., cesena Commentatore certificato 20.06.13 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il m5s e' TANTA ROBA DAVVERO!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 20.06.13 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S ha come obiettivi l'azzeramento dei finanziamenti a giornali, ai partiti, la soppressione del canone RAI con riduzione dei canali statali e senza pubblicità.

Era una guerra dichiarata da anni e loro giù a darci dell'antipolitica.

Arrivati in parlamento, per loro, il rischio diventa reale: e loro giù a darci della dittatura.

I sindacati (Landini compreso) devono aver fatto i propri calcoli e quindi scelto il MALE da scongiurare anche per loro...

Marcello M., roma Commentatore certificato 20.06.13 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando tutti, ma proprio tutti, ti dicono che stai sbagliando ci sono
due possibilità...

o il mondo intero si è messo d'accordo per sputtanarti...
oppure c'è veramente qualcosa che non va...

se anche rodotà, dario fò, travaglio, landini etc. etc., che fino a pochi
giorni fa erano osannati dal movimento, dicono che c'è qualcosa che non va...
qualche dubbio bisognerebbe farselo venire... siamo arrivati al punto che
se il dalai lama dice qualcosa sul movimento lo accusate di essere un venduto del sistema...
se si continua così, non c'è nessuna speranza per il M5S...

Mago Merlino 20.06.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lotta del Movimento a cinque stelle contro la TAV è un puntiglio irragionevole. Assodato che, purtroppo, le popolazioni non sono mai state sentite riguardo alle opere pubbliche che le riguardano, questo non toglie che le opere pubbliche vanno fatte e che non possiamo tornare ad una società basta sulla pastorizia. Noi veniamo da un mondo contadino fatto di ignoranza, povertà, fame, misogenia e scontri violenti per un ciuffo di cicoria. Voi giovani non siete stati informati e vi hanno imbottito il cervello di favolette. Se po aggiungiamo che per queste favolette siete pronti a morire e a ferire allora ci rendiamo conto della pericolosità di certe favolette.

ferdinando gallozzi 20.06.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la vittoria di Pirro, la vittoria dei PIRLA.

Mentre ragliate in quel cesso chiamato parlamento loro si stanno spartendo sedie, pappatoie e greppie.

Ma quando vi svegliate?

ENI ENEL FINMECCANICA ECC...ECC... 20.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao amici, dico la mia sul lavoro del M5S in Parlamento. Io credo che gli interventi dei parlamentari 5 stelle siano decisamente buoni. O comunque, è evidente che qualcuno tra i nostri eletti ha stoffa e capacità politiche molto interessanti. Ricordiamo però una cosa fondamentale: ai cittadini interessa che la politica faccia le cose, e che queste cose incidano sulla propria vita quotidiana. Dunque secondo me l'obiettivo del M5S deve essere di andare al governo. Solo in questo modo si può cambiare qualcosa.

Franca Milio Commentatore certificato 20.06.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo capo della regione lazio (pd-l) ha autorizzato il vitalizio di Fiorito (pd+l) perchè era un diritto acquisito......................
Volevo quindi fare i complimenti a quelli che il nuovo capo l'hanno votato. Ma volevo anche dirgli, ogni mattina quando vi alzerete per andare a lavorare ricordatevi che una parte del frutto del vostro sforzo sara' per pagare quel vitalizio

Sidney Jahnsen 20.06.13 12:53| 
 |
Rispondi al commento

sono orgoglioso di voi!

STEFANO P., AGOSTA Commentatore certificato 20.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento

e con questo, buon appetito!!!

Il Fatto Quotidiano ‏@fattoquotidiano 7m
#ultimora :La senatrice #Gambaro: dopo l'espulsione "penso passerò al gruppo misto"

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 20.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOTTOPONGO UN TEST FORNITO DALLA SOCIETA' DI LAVORO INTERINALE PAGE PERSONEL:
MI PIACEREBBE PENSARE COSA NE PENSATE DI UN TEST DEL GENERE FORNITO DA UNA SOCIETA' CHE SI DESCRIVE COME SOLUZIONE AL PROBLEMA DELL'OCCUPAZIONE, NELLA REALTA' LUCRANDO SULLA SCHIENA DI ALTRI I LAVORATORI VERI E PROPRIO VIENE FACILE IL DETTO è FACILE FARE I GAY COL CULO DEGLI ALTRI!!!
https://www.netigate.se/a/s.aspx?s=120614X12340530X16469&l=13305 SPERO SIA RAGGIUNGIBILE SAREBBE DA SOTTOPORRE AL BLOG O AL FORIM M5S PER VEDERE CHE TIPO DI RISPOSTE ARRIVINO ANCHE PER INIZIARE MAGARI A PARLARE DEL PROBLEMA MAGGIORE ATTUALMENTE IN ITALIA IL LAVORO CHE GRAZIE AL POCO EGOISMO DI UNA CERTA CASTA NON è CHE NON CE NE SIA + MA SI è SOLO TRASFERITO IN PARADISI FISCALI E INFERNI DI POVERTA'...

Fabio Tatti 20.06.13 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora la Fininvest gli revocò tutte le cause e B. prima lo cacciò dal partito perché “il nostro rapporto si è incrinato”, poi lo “scandidò” da capolista di Forza Italia nel collegio Milano4 a un mese dalle elezioni, rimpiazzandolo con un altro avvocato della ditta. Tanto – disse Ferrara – “a Milano 4 faremmo eleggere non solo Dotti, ma pure il suo cane”. Con tanti ringraziamenti dal neodeputato, detto da quel giorno “il cane di Dotti”. editoriale di oggi di Travaglio

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 20.06.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Di Francesco D'Angelo https://www.facebook.com/francesco.g.dangelo.1/posts/3191273556169

C'è ancora qualcuno (piú di qualcuno in veritá) che crede nella rivoluzione dolce... Pensare che le buone idee e un atteggiamento positivo basteranno a restituire l'italia agli italiani sottolinea solo quanto il buonismo soverchi l'informazione in loro possesso (e parlo di quelli in buona fede).
In parlamento le nostre idee stanno subendo un ostracismo totale. Tutto ció che é M5S non deve passare pena il riconoscimento che siamo diversi come affermiamo. E il buonismo, questo maledetto e lento assassino, non fa che assecondare questo loro gioco. Perpetrare questo gioco con posizioni che non vogliono scontentare nessuno è calcolo politico e non politica a 5 stelle. Perpetrare significa avvicinarsi alla sconfitta e quello che verrá dopo sará molto peggio dei pensieri "talebani" di cui vengono accusati i "duri e puri" del movimento.Ogni volta che il buonismo mi si avvicina penso a chi del buonismo non se ne fa niente. Penso alla vicina del pianerottolo a cui Beppe (il mio..) porta parte della sua cena perchè lei o paga l'affitto o mangia. Al papá di Calderara che tristemente ci racconta del figlio scappato in Australia in cerca di lavoro. O a chi si suicida....
Io credo fermamente nel movimento e credo che sia l'unica possibilitá.
Chi non ha ben chiaro questo avrá un duro risveglio. Essere duri, arrabbiati, scevri di compromessi e talebani adesso ci eviterá di essere terrorizzati e colmi d'ira piú avanti.

Gli eletti che mettono davanti prima i loro dubbi e le loro domande come se tutto girasse attorno a questi loro interrogativi non solo danneggiano il movimento... Danneggiano tutti!!
La missione doveva essere chiara dall'inizio: lottare a testa bassa contro il sistema per i cittadini. Chi solleva altri problemi (diaria, comunicazione o risultati elettorali) non ha capito il sacrificio che é stato mandato a compiere.

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.06.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=Z-ka8UKp-5Q

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.06.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL FATTO QUOTIDIANO VENDE 70 -80 MILA COPIE
SI E' ACCORTO CHE LA META' DEI SUOI LETTORI SONO DEI PARTITI LACCHE' DEL PDMENOELLE.......MA TRAVAGLIO NON VUOLE LECCARE IL CULO AL PD ED ALLORA HA DETTO A QUELLI DEL FATTOONLINE DI FARE IL GIOCO DELLA PARTITOCRAZIA BECERA E MAFIOSA......E DUNQUE CI ATTACCA PER RENDERSI SIMPATICO AGLI OCCHI DEI CRETINI ELETTORI DEI PORCI DI SINISTRA

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 20.06.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Particolarmente democratico il caso di Avigliana, in Valsusa, piccola patria di Fassino. Alle ultime comunali il Pd si presentava in un listone civico Pro-Tav con Pdl e Udc contro i suoi dirigenti locali No-Tav, alleati con Idv, Sel e M5S. L’ammucchiata naturalmente perse il Comune e per vendetta il Pd piemontese fece espellere i tre eletti nella lista vincente e commissariare il circolo del paese per eresia dal dogma dell’Immacolata Cementificazione. La Lega ha espulso più dissidenti di un arbitro di calcio, e qualcuno l’ha pure menato. Il partitucolo di Monti è un accrocco di partitini personali, da Casini a Montezemolo, capitanati da un senatore a vita che s’è candidato da ineleggibile dopo aver giurato che mai e poi mai. Lì alberga pure l’ottimo Buttiglione, che nel '95 era segretario del Ppi e dall’oggi al domani, dopo aver sfiduciato il governo B., annunciò l’alleanza con B. La maggioranza del partito gli votò contro: lui espulse la maggioranza del partito.
Il Pdl, già Forza Italia, ha fatto due congressi in vent’anni, per giunta finti. Tre anni fa Fini, uno dei due fondatori, se ne andò un attimo prima di finire espulso insieme ai fedelissimi Granata, Bocchino e Briguglio, sbattuti dinanzi ai probiviri in quanto “incompatibili con i valori fondanti del partito”. Cioè i valori dell’illegalità, visto che avevano contestato il bavaglio anti-intercettazioni, la prescrizione breve e la revoca della protezione al pentito Spatuzza. Ma il caso più strepitoso risale al 1996, quando fu arrestato il giudice Squillante e furono indagati Previti e
B. per averlo corrotto, in base alle accuse di Stefania Ariosto, allora compagna di Vittorio Dotti. Civilista Fininvest da 16 anni, Dotti era il numero 2 di Forza Italia. Previti chiese la sua testa per non aver tappato la bocca alla fidanzata. B. lo convocò e gl’intimò di scrivere una totale dissociazione dalla Ariosto e giurare che le sue deposizioni erano “fantasie, calunnie e bugie”. Dotti rispose di non poterlo fare.

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 20.06.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

C’è un solo spettacolo deprimente come i 5Stelle che cacciano una senatrice per aver criticato Grillo: i partiti che danno lezioni di democrazia. Anziché tacere e guardare al proprio interno, nella speranza che non lo facciano anche i loro elettori superstiti, i partiti dei soldi pubblici in barba al referendum, delle tessere false, dei congressi taroccati o mai fatti, delle regole violate o cambiate su misura per gli amici, degli statuti carta straccia, dei probiviri dormienti e del Porcellum, montano in cattedra col ditino alzato: “Eh no, certe cose non si fanno”. Il socialista Nencini si appella addirittura a Grasso perché salvi la Gambaro, e lui la democrazia dei partiti la conosce bene perché viene dal Psi: il partito di Craxi che cacciava i dissidenti Codignola, Bassanini, Enriques Agnoletti, Veltri e altri e si autocelebrava nei congressi con le piramidi di Panseca facendosi eleggere per acclamazione. Anche il centrosinistra inorridisce per le 4 o 5 espulsioni grillesche, forse perché ne ha all’attivo centinaia: quando si tratta di democrazia interna, fa le cose in grande fin dai tempi della cacciata del gruppo “manifesto” e dei “pidocchi” di togliattiana memoria. Chi volesse l’elenco completo (o quasi) degli espulsi dal Pd lo trova sul blog bojafauss.ilcan  nocchiale.it  . Ad Agropoli ne han cacciato uno che aveva denunciato una speculazione edilizia; due consiglieri di Troina li han silurati “per aver votato in contrasto con le indicazioni del partito”; alcuni li han defenestrati con una telefonata dall’esecutivo di Piacenza perché osavano sostenere Renzi, ecc.

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 20.06.13 12:47| 
 |
Rispondi al commento

IL PARLAMENTO E' UNA PORCILAIA.
E CERTO, CON TUTTA QUELLA MERDA PIDDINA, COSA POETEVA MAI ESSERE

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 20.06.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

o.t.???

nipote , nipote.....
ma non est il presidente del consiglio ,lei, quindi...


""""Berlusconi/ Letta: Ineleggibilità? Non do importanza a questo

Roma, 20 giu. (TMNews) - Il voto sull'ineleggibilità di Silvio Berlusconi è una "scelta parlamentare", il governo non ha una posizione al riguardo ma "non darei una grande importanza a questo avvenimento". Lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta alla stampa estera: "E' una scelta parlamentare, dei partiti, il governo non c'entra. Il Pd darà un'indicazione, io ascolterò le indicazioni che verranno date, ma sono dinamiche parlamentari. Ma non darei grande importanza a questo avvenimento. Lo so che tutto ciò che dice Berlusconi per voi è fantastico perché vi consente di scrivere articoli mentre quello che dico io è palloso…".""""

oggi ho già parlato di letta due volte , ma la colpa non est mia:))

paolo


paoloest? . Commentatore certificato 20.06.13 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto quello che ha dichiarato Landini sul Fatto.it; il popolo non si è accorto dell'opposizione che sta facendo il M5S in Parlamento.....
Landini ma che caxxo dici,anche tu,forse dovevi dire che i media non raccontano al popolo l'opposizione che sta facendo il M5S in parlamento.

Qui se non facciamo informazione finisce tuttoooooooooo,Grillo lo vogliamo capireeeeeee,altrimenti è tutto vanooooooooo....
Perche non vediamo qualcosa di concreto nell'informare la gente tutta, di quello che si sta facendo in Parlamento,Grillo devi andare da qualche parte,a noi Attivisti ci sta scoppiando il cuore....fai qualcosa........

AVANTI A TUTTO GRILLO...RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA...

franco p. Commentatore certificato 20.06.13 12:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi ha sgovernato per venti anni perche' ci sono stati il pd ed i suoi lecche?: sel, ingroia, landini, giggino, rifondazione comunista, i verdi, ......
ora che ci siamo noi vedremo quanto resiste.
il 9 luglio in commissione elezioni si discute l'eleggibilita' di berlusconi
vedremo cosa vota il pd alla richiesta di ineleggibilita' presentata dal 5 stelle gianrusso
ci sara' da ridere.........il porco piddino e la sinistra e'0 succube del padrone berlusconiano

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 20.06.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

letta, il governo del fare.
pugnette.

mister x, ravenna Commentatore certificato 20.06.13 12:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ecco 10 Motivi per impedire uno scempio.

Leggi: http://coscienzeinrete.net/ecologia/item/1399-trivellazioni-in-abruzzo,-10-motivi-per-dire-no-a-‘ombrina’

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.06.13 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Basta parlare di espulsioni e altre cavolate, finalmente si da risalto al lavoro che stanno facendo i cittiadini in parlamento.

Federico Capoano 20.06.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

In questo post noi tutti ci riconoscianmo: siamo in guerra! E quei luridi che siedono insieme, PDL e PD-L (lo fanno da sempre... a dimenticavo c'è anche Scelta-Civica di Rigor-Montis) hanno creato questo mostro, cioè il decretone "del fare" farcito di porcate, per la maggior parte delle quali l'impatto sociale-giuridico è ancora tutto da decifrare. Il fatto che il M5S si stia battendo per rivendicare il ruolo del Parlamento è una battaglia di identità, che fa tutti noi orgogliosi di avervi votato.
Proposta: urge combattere su un'altro fronte: la tutela del lavoro (lavoro per chi ce l'ha e chi no: disoccupato/esodato/precario/mobizzato/piccolo_imprenditore_strozzato_dal_fisco_mafia/... ). Noi, appartenenti a ogni categoria di persone oneste dobbiamo batterci insieme con i nostri parlamentari per il lavoro. Ma non a parole come la "Triplice" (Bonanni & CO si è sempre precipitato a firmare ogni accordo che Berlu propinava). Non era forse Beppe che per primo denunciava "Gli Schiavi Moderni"? Ragazzi questo è un punto di aggregazione fondamentale! Sindacato a 5Stelle!!
Piccolo suggerimento: mai più espulsioni, sono solo un appiglio per i pseudo-giornalisti per attaccarci!! Gli scilipoti del futuro se ne andranno da soli, senza che noi si debba scatenare questo baccano che ci si ritorce contro. Ricordatevi che in Italia si vota ogni anno, e se puntiamo al 51% (!???!), come pretendiamo di conquistarlo il consenso, con la caciara? Leggete quello che dice Marco Travaglio: "così facendo, ogni anonimo confusionario che eccepirà di una virgola contro Beppe in qualche intervista, sarà elevato dalla stampa/TV alla dignità di un Solgenitsin...". OKKKIO!!!

CarloSca 20.06.13 12:38| 
 |
Rispondi al commento

landini, sei un pezo di m.......vai a fanculo
anche tu a leccare il pdmenoelle
tutti a dare addosso al grillino
ma fai un po' il sindacalista ....invece fai ormai il politico di professione.
con sel e rodota' ingroia e favia, gamabro e salsi, giggino e alfano sempre meno del tre per cento prendi
domani chiedo la disdetta dalla cgil

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 20.06.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo creduto nel movimento, abbiamo fatto non so quanti VDAY, chi è entrato sapeva quali erano le regole, non vogliamo essere equiparati agli altri partiti e allora è giusto che chi non ci sta più deve andare via, però finitela di parlare sempre delle stesse cose.Parliamo dei fatti che c'è ne sono e tanti. . . lasciamo fare le comari al PD e al PDL

lucia vincenzi 20.06.13 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Cari miei rappresentanti in parlamento,
Ora basta apparire in tv per parlare solo di quello che fa comodo al cronista prezzolato di turno.
Possibile che proprio non vi entra in quella testolina che sentirvi parlare di talebani, diarie, rendiconti dei vostri caffè non ce ne po' frega' de meno?
Se proprio volete parlare in tv informate i sui decreti, sul vostro lavoro in parlamento da noi pagato.
Se il cronista ciglione di turno non vuole ascoltare altro che cretinate, non date gli corda e gentilmente mandate lo a cagare facendogli capire che voi parlate solo di cose serie e non di gossip.
Usate il cervelli per quello che serve e vi garantisco che non ci vuole molto a capire che vi state facendo manipolare come dei polli da dei giornalai da quattro soldi.
È se proprio non ci arriviate a capire questa cosa talmente palese, allora lasciate perdere tutto e ritornate da mammina.

Sandro L., roma Commentatore certificato 20.06.13 12:34|