Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Taci, il giornalista ti ascolta!

  • 1593


tacete.jpg

"Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe, e i cambiavalute seduti al banco. Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò tutti fuori del Tempio con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi, e ai venditori di colombe disse: "Portate via queste cose e non fate della casa del Padre mio un luogo di mercato" Dal Vangelo secondo Giovanni

Il Parlamento è il luogo più sacro, di una sacralità profana, della Repubblica Italiana, ma è sconsacrato ogni secondo, ogni minuto, frequentato impunemente, spesso senza segni di riconoscimento, da folle di gossipari e pennivendoli dei quotidiani alla ricerca della parola sbagliata, del titolo scandalistico, del sussurro captato dietro a una porta chiusa. Qualche deputato li scambia talvolta per colleghi e parla, parla per ritrovare sul giornale quella che credeva una conversazione privata. Mercanti di parole rubate. Taci, il giornalista ti ascolta! Si nascondono ovunque. L'unica difesa è il silenzio, il linguaggio dei segni. I giornalisti non possono infestare Camera e Senato e muoversi a loro piacimento. Vanno disciplinati in spazi appositi, esterni al Palazzo. Per un'intervista chiedano un appuntamento, come si usa tra persone civili, non bracchino i parlamentari per le scale o al cesso. All'ingresso di Montecitorio e di Palazzo Madama va posto un cartello "No gossip. Il Parlamento non è un bordello."

Sapessi com'è strano
fare il deputato
nel Parlamento romano.
All'ingresso o in ascensore,
anche all'urinatoio
con il microfono nel taschino
c'è sempre un giornalista
senza tesserino.
Senza fiori senza verde, senza cielo, senza niente,
senza controlli, tra la gente, tanta gente.
Sapessi com'è strano darsi appuntamento alla buvette
con qualcuno che ti ascolta
nascosto tra la gente
per scrivere del niente.
Eppure, in questo posto impossibile
io gli ho detto 'fanculo
tu gli hai detto 'fanculo
tra la gente.

Potrebbero interessarti questi post:

Pentitevi!
Disegni di legge per un'informazione libera
La professionalità di Repubblica

25 Giu 2013, 16:10 | Scrivi | Commenti (1593) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1593


Tags: giornalisti, intervista, media, mercanti, palazzo, Parlamento, tempio

Commenti

 

MA E' NORMALE CHE IN ITALIA I GIUDICI DELLA CONSULTA, DEL TAR, DI QUELLO CHE VUOI, DECIDANO TUTTO, LE VOGLIAMO TOGLIERE QUESTE C...O DI PROVINCIA, DI COMUNITA' MONTANE, DI CIRCOLI, DI MUNICIPALIZZATE, AUTO BLUE, SPERO CHE IL 5 STELLE RIESCA A SFONDARE QUESTO MURO DI PARENTELE, INUTILI OSTACOLI, RAGGIRI,....PRIMA CHE FACCIAMO COME L'EGITTO.....E L'AGONIA PROSEGUE..

marco r., Boville Ernica(FR) Commentatore certificato 04.07.13 11:12| 
 |
Rispondi al commento

quindi si e' passati da "apriremo il parlamento come una scatola di tonno" a "zitti tutti che potrebbe sentirci qualcuno".
bene. ottimo. boia chi molla.

Dario S. Commentatore certificato 03.07.13 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se ora che abbiamo la presidenza della commissione Rai sapremo come si fa a diventare giornalisti Rai e non solo visto che i concorsi che io ricordo avendo 42 anni, sono quelli per violoncellista che ogni tanto viene bandito per l'orchestra Rai.. Per il resto il personale come è stato reclutato? oppure si materializzano direttamente negli studi.. E' ora di finirla con il magna magna...

matteo viviari 02.07.13 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto parecchi commenti di persone che sono contrarie a che il M***** con i suoi rappresentanti vada in tv.
Non sono d'accordo, ed il motivo è molto semplice
Io sono un pensionato ed ho internet da 4mesi circa. Ebbene x conoscere il M***** ed il suo programma, l'ho fatto attraverso il computer.
Xchè la televisione? Evidentemente sulla tv non c'è informazione da parte del M*****. Quindi
è qui dove Grillo dovrebbe spendere un po' del suo tempo, e dove sembra che qualche parlamentare sia già andato, con un ottimo comportamento nei confronti del giornalista conduttore.
Non ci sono solo gli anziani senza internet ma anche molti giovani.
Quindi con tutto il rispetto trovo che la frase di Grillo "spegni la tv accendi la mente" possa funzionare parzialmente.


saluti a tutti da nessun copy

nessun copy 30.06.13 13:43| 
 |
Rispondi al commento

E cosa dire quando queste meschinità avvengono anche all'interno delle riunioni dei gruppi locali del M5S?

giovanni sicco, vicenza Commentatore certificato 29.06.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che criticano il post e lo accusano di fascismo: avete notato che Letta, e non solo lui, parla con la mano davanti alla bocca? Maleducazione o tentativo di nascondere il labiale? È questo il risultato del giornalismo sfrenato e senza regole? Della notizia a tutti i costi?

Anna50 29.06.13 12:09| 
 |
Rispondi al commento

I DATABASE COI DATI DI MILIONI DI PERSONE SONO IMPORTANTI SUL PIANO GEOPOLITICO QUANTO DEI GIACIMENTI DI PETROLIO. PER ESSI SI FANNO GUERRE, SI ABBATTONO GOVERNI, SI UCCIDONO PERSONE.

********************************************

http://www.keinpfusch.net/2013/06/la-guerra-sotterranea-su-internet.html

paolo f. 28.06.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

grillo datti fuoco. tu e il tuo movimento siete inutili e tristi!!!!

henry palmer 28.06.13 15:46| 
 |
Rispondi al commento

In una dittatura si possono selezionare i propri interlocutori. In una democrazia no.

Franco C. Commentatore certificato 28.06.13 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non stupisce, che te e i tuoi collaboratori, come tutti gli ignoranti, sotto sotto siate anche fascisti. I politici non sono comici, gestiscono gli interessi di tutta la nazione, ed è giusto che il controllo che i media esercitano su di loro sia maggiore che per i privati cittadini, o i personaggi dello spettacolo come te. Si chiama democrazia, un concetto che ovviamente ti è indigesto. Il tuo obiettivo mi sembra chiaro, dirigere una forza politica che non superi il 10%, che non può decidere nulla, ma è buona come pubblicita continua e gratuita.

Victor Serge 28.06.13 11:58| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'altra parte è il suo mestiere.


A proposito di giornalisti o pseudo tali, anche se con qualche giorno di ritardo ci tenevo ad esprimere il mio pensiero riguardo ad uno strambo personaggio. Non so che ne pensa chi scrive sul blog ma io sono facilmente impressionabile e trovo davvero indecoroso lo spettacolo di un ignobile trippone che si mette il rossetto, fa già schifo anche senza. Ferrara la verità è che tu sei una puttana dell'informazione, ti sei già venduta da un pezzo al miglior offerente.

Stefano Palini, Roma Commentatore certificato 28.06.13 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Post demenziale, neanche sul blog di casa pound scrivono tante idiozie. Giusto l iconografia fascista potevate usare per rimarcare il vostro sano concetto di libertà, ma sui libri di storia è spiegato molto chiaramente il trattamento che gli hanno riservato.

paolo g., modena Commentatore certificato 27.06.13 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Forse mi sfugge qualcosa. In uno stato democratico se un politico viene accusato e giudicato ed interdetto dalla vita pubblica, cosa aspetta il sig. B. ad andarsene oppure cosa aspettano tutti i politici a mandarlo via. Perchè continua ad essere ancora lì, c'è forse qualche legge che lo prevede, semmai fatemi sapere.
Bisogna aspettare l'ultimo grado di giudizio se arriverà ? non capisco più nulla di qesto paese.
Ultimo commento, quando in sardegna scoppieranno gli incendi e si accorgeranno che ci sono solo due canade ( spero si scriva così) chiederanno all'esercito di usare gli F35 sicuramente.

Roberto Girardi 27.06.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

IL RECINTO

Chi siano non lo sappiamo, qualcuno di noi, forze con un po' di presunzione se lo immagina, ma come fanno forse lo vediamo tutti i giorni.
Ci viene costruito un recinto, fuori da quello non si esce, è il NUOVO ORDINE MONDIALE.
Fai il pizzicagnolo, hai una casetta da pagare con un mutuo per vent'anni, le tasse giuste giuste tali che non ti fanno morire di fame ma ti permettono di comprare in telefonino a tua figlia ogni tanto, di mandare tua mogie dal parrucchiere due volte all'anno, ti permettono di andare in vacanza una volta all'anno per una settimana. Tua moglie la sera dopo cena sta a casa a vedere amici, tua figlia che sfoggia le unghie rifatte, magari qualche tatuaggio , magari spera in qualche lavoretto sottopagato in qualche callcenter, che quando lo ottiene si sente la persona più felice del mondo. E tutto questo è la tua vita, è la vita della tua famiglia. Lavorare , pagare le tasse e vivere giorno per giorno. Ecco questo è il tuo recinto, il tuo "arello" dove ti è permesso solo Lavorare, Pagare le tasse e avere qualche piccolo svago per gentile "concessione" per il quale ti senti grato a questa società. E bada bene ognuno di noi ha il suo recinto, ognuno di noi ha il suo "arello", chi più grande , chi più piccolo, tutti noi come maiali siamo li a lavorare per ingrassare tutti quelli che per gentile concessione ci permettono di vivere in questo +/- dorato "arello". Quando faccio questi discorsi molti obiettano, ma perché dici queste cose, perché non ti accontenti di quello che hai, cosa ti manca ? hai il tuo bel mutuo da pagare per 20 anni, hai le tue belle tasse da pagare che ti rubano abbindantemente la metà di quello che produci, magari ti avanzano anche qualche spicciolo per l'ecografia a pagamento, o per l'abbonamento a SKY che ti fa dimenticare le tue miserie. Ecco come fanno loro. Dopo anni ed anni di manipolazioni ci hanno finalmente cambiato, ci hanno manipolato a tal punto che appare normale dare allo stato il 50% di nostri averi


Aboliamo "l'ordine" dei "giornalisti"!! facciamo un referendum...

Gian Kiy 27.06.13 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore , non potreste farci vedere di come gli 800 miliardi di euro vengono spesi dal governo Letta ?? Solo cosi gli Italiani si renderebbero conto di come siamo gestiti male . Per un semplice fatto logico . In tutte le famiglie si fanno i conti (specie di questi tempi)è la bravura di chi li maneggia fa si che un intera famiglia affronti qualsiasi tipo di evenienze . Sappiamo tutti come vengono sperperati , possiamo vederli nel concreto come ??? Almeno tutte quelle persone che hanno votato questa massa di ladri si rendano conto di come siamo cosi ben gestiti . Grazie

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 27.06.13 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEGRETO BANCARIO ADDIO ,

PRIVACY STUPRATA E ASSASSINATA DI NUOVO !!!

ADESSO CHE I LOSCHI EVASORI MILIARDARI "PROTETTI" ...

HANNO FINITO DI PORTARE I " MALLOPPI/BOTTINI " SEGRETI

NEILLE BANCHE DEI PARADISI FISCALI ,
(LE STESSE PRESENTI OVUNQUE)

A PAGARE ANCORA SONO : BUSTE PAGA, PMI ,

E SCONTRINI FISCALI , ( I " PESCI " PICCOLI " INDIFESI" )

MENTRE I LOSCHI MILIARDARI CONTINUERANNO

A FAR SPARIRE MILIARDI TUTTI I GIORNI ,

GRAZIE AI CAVILLI LEGALI PENSATI AD HOC ???

DAI LORO "AMICI" A "LIBRO PAGA" ???

PERCHE' I POLITICI NON NE PARLANO MAI ???

TUTTI " COINVOLTI " ???

- > SUBITO REFERENDUM PER ABOLIZIONE PERPETUA DI :

REDDITOMETRO SOTTO I 25000 EURO ,

EQUITALIA ,

STUDI DI SETTORE ,

LIMITE USO CONTANTI ,
(IN USA PAGHI IN CONTANTI SENZA ALCUN LIMITE )
( http://www.letterealdirettore.it/negli-stati-uniti-si-puo-pagare-con-denaro-contante/ )

RETROATTIVITA' LEGGI ( VERE E PROPRIE TRUFFE ! )

TUTTI ASSASSINI VERI , DI :

PERSONE/ ESSERI UMANI ,

DEMOCRAZIA ,

AZIENDE/FABBRICHE ,

ECONOMIA,

GETTITO FISCALE E PREVIDENZIALE,

- > IMMEDIATA RIATTIVAZIONE :

DELLA RISERVATEZZA BANCARIA PER I PRIVATI !

I VERI EVASORI MILIARDARI COLPEVOLI

DELL'EVASIONE CHE DEVASTA LE ECONOMIE

DISTRUGGENDO STATO SOCIALE ED ECONOMIE ,

SONO :

SOCIETA' E MULTINAZIONALI CON SEDI NEI PARADISI FISCALI ,
(LUSSENBURGO , PANAMA , ECC...)

LE MAFIE , LO SPACCIO DI STUPEFACENTI ,

LA PROSTITUZIONE , L'AZZARDO CLANDESTINO ,

TRAFFICO D' ARMI , DI PREZIOSI ,

ECC....

OGNI GIORNO MILIARDI E MILIARDI

CHE SPARISCONO DALLE ECONOMIE DI TUTTO IL MONDO ,

ALTRO CHE SCONTRINI DEL CAFFE' ECC...

E I POLITICI COSA FANNO ???

INVECE DI " COMBATTERLI "

TAGLIANO SANITA' , SCUOLA , PENSIONI , ECC...

AUMENTANO LE TASSE PER : BUSTE PAGA ,

PMI , ARTIGIANI , LAVORATORI AUTONOMI ,

SCONTRINI FISCALI (COMMERCIO) , ECC..

( PESCI PICCOLI "INDIFESI" ...)

COMODO CAPRO ESPIATORIO / SCUDO "GOMMATO" ,

PER PROTEGGERE I LORO " PADRINI " ?

q q 27.06.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Sta bene, hai ragione per la maggior parte dei casi, ma non sarebbe bene fare qualche distinguo?
A forza di mettere tutti e tutto sullo stesso piano molti non ti credono più non ti prendono sul serio. Comincia a sottolineare qualche caso positivo, articola, spiega, e soprattutto togli la faccia di Crimi. Mi fa venire l'angoscia!!!

Marcella ., Varese Commentatore certificato 27.06.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Io consiglierei direttamente la rupe tarpea o,se impraticabile, il tevere.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 27.06.13 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono un elettore e mi trovo abbastanza d'accordo in generale con le posizioni del movimento nei confronti dei giornalisti.
Su questa posizione però ci andrei cauto. Di interviste imbalsamate ne abbiamo già tante. Non credo che regolamentare l'accesso dei giornalisti al parlamento migliorerebbe l'informazione. Sinceramente non vedo la difficoltà di non rispondere ad un giornalista.
Quando un vu cumprà ti viene vicino, e se giri per Milano ne incontri almeno 10 in un ora, impari come evitarli. Con i giornalisti penso sia la stessa cosa.


Che miseranda vita quella degli italiani!.. E' tutto un mercato| Ed ora con il grande inciucio l'unica opposizione è messa a tacere.... SSSSSSS

Poi c'è chi grida ai falsi moralismi. Chi non s'è fatta una sedicenne? Non ci sono parole per commentare un simile atteggiamento. E se si trattasse delle loro figlie?....

almagemme 27.06.13 06:18| 
 |
Rispondi al commento

Non se ne può più di gente che incita Grillo ad andare in TV.
Ma veramente credete che cambierebbe qualcosa ? La televisione non è una panacea per tutti i mali e il telecomando funziona solo in un senso. Solo i truffatori hanno bisogno di raccontare cazzate in qualche programma cattura-gonzi per fare politica da osteria. Se gli Italiani non capiscono quali siano i loro interessi non sarà qualche comparsata a cambiare le cose, ma si sa, meglio incolpare Beppe di non fare abbastanza che ammettere con se stessi la propria inerzia mentale.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.13 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non è così ingenuo da usare un manifesto di propaganda fascista, senza prevedere le polemiche che avrebbe sollevato, quindi è evidente che l’ha scelto di proposito (sempre che sia lui l’autore del post).

Si tratta di un manifesto di propaganda bellica fascista del 1942, disegnato da Gino Boccasile: su questo dato inconvertibile sarebbe il caso di non usare sofismi o giri di parole, come alcuni hanno fatto.

Nel manifesto originale la scritta è “Il nemico vi ascolta. Tacete!”. Ovvero “la voce” del regime fascista chiedeva alla popolazione italiana di non parlare di questioni che potessero compromettere la sicurezza del paese, perché il nemico o la spia o l’infiltrato (nel disegno rappresentato dal soldato inglese che origlia) potevano ascoltare e danneggiare il regime e il suo apparato militare.

E’ chiaro che, nel riadattamento provocatorio che ne è stato fatto, Grillo o chi per lui viene ad assumere il ruolo della “voce” del regime fascista che invita i parlamentari del M5S (nel ruolo del popolo italiano) a tacere, ovvero a non dire cose che possano usate dai “nemici”, ovvero dai giornalisti, per compromettere la sicurezza e l’unità del MoVimento.

Ho l’impressione che si tratti di una provocazione di Beppe per rimandare al mittente le continue avance di PD e SEL verso i parlamentari del M5S, un modo per farli desistere e indispettire, indirizzando post politicamente scorretti e sgradevoli a quella componente di pseudo sinistra e al loro antifascismo di facciata; forse un messaggio anche a Marino per la sua proposta indecente al M5S. Come a dire: “Non cercate alleanze con noi: non vedete che siamo fascisti, come sempre ci accusate?”

Il problema però e che non tutti, nel M5S e fuori, potrebbero cogliere questo intento allusivo e di sfida, ferendo involontariamente quell’antifascismo profondo, autentico ed universale di tanti sinceri militanti, iscritti e simpatizzanti del M5S.

Lucio P., Jesi Commentatore certificato 26.06.13 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao ! Voto questo commento come il migliore " dei Migliori commenti al Post di tutta la storia del blog.... e mi scuso se ne ho perso qualcuno!
Francesco.

francesco D'Innocenzio 26.06.13 22:37| 
 |
Rispondi al commento

ah beppe che ci frega di questi pennivendoli,il movimento non c'ha niente da nascondere,e se scrivono falsità per smascherarli davanti a tutti basterebbe:
-andare in tv?
-andare in piazza in mezzo alla gente?
QUANDO???????????????

RUGGERO FORTE 26.06.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Considerazioni sul tema ... scritte proprio dopo opportuna stimolazione dei commenti dei giornali a questo post ... Occhio alla penna ...

http://lagraticoladisanlorenzo.wordpress.com/2013/06/26/occhio-alla-penna/

Emiliano Bruner 26.06.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

REDDITO DI CITTADINANZA - LE ULTIME DAL SENATO

181 NO (PD, PDL E Scelta Civica)

CAPITO ADESSO PERCHE GRILLO NON VUOLE AVERE NIENTE A CHE FARE CON QUESTA GENTE?

AI PARLAMENTARI DEL M5S CHE SONO STATI ESPULSI,AVETE CAPITO IL MOTIVO ORA,O ANCORA NON CI AVETE CAPITO UNA SEGA................
Nulla può il Movimento 5 Stelle contro lo strapotere di una alleanza scellerata tra PDL E PD meno L?????

Il Movimento5 Stelle sarà impotente finche i giornali, tg e trasmissioni politiche non diranno alla gente quello che veramente il M5S fà in parlamento le iniziative per la gente e i loro interventi,quindi finchè non si dirà la verità agli Italiani questo paese non potrà cambiare perche bombardato solo da falsità....

AVANTI A TUTTO GRILLO...Riprendiamoci la nostra ITALIA....

franco p. Commentatore certificato 26.06.13 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Le conosciamo bene le nostre mascherine, evitarli e indispensabile, quanto necessario. Non importa per loro fare servizio pubblico, sono mercenari, e quindi dicono ciò che "vuole la voce del padrone". Quelli istituzionali di sempre li conosciamo tutti, adesso se ne sono aggiunti altri, che fanno interviste sarcastiche ai deputati e senatori del movimento***** del tipo "ti ammollo il tapiro". Sono immorali qualunquisti, devono dimostrare obbedienza al potere costituito, e sono pagati per disinformare. Sono degli illusi se pensano di mantenere il loro status di "nullafacenti a sbafo". L'informazione dovrebbe essere, libera, indipendente e pluralista, senza padroni. Sono come una malattia:"se li conosci, li eviti".Il consiglio che do ai nostri "rappresentanti politici e di seppellirli con una risata quando li tampinano davanti al Parlamento". L'altra cosa che i nostri deputati e senatori potrebbero fare è ignorarli, oppure rispondere ad una loro domanda con una parola dialettale a denti stretti del tipo :"iath venn'h a fat'h gà".

Vincent C. 26.06.13 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe devi tornare in tv!! Magari a sorpresa.. quando nessuno se lo aspetta.. fai anche solo una telefonata! Sono ancora tante le persone che non conoscono il Movimento e che hanno di esso un'immagine distorta. Siamo con te e non ci arrendiamo.

Simona N., Firenze Commentatore certificato 26.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volutamente assente dal bolg ,in decantazione......Mi sono perso qualche cosa!?No! le solite cose,poca agressività e temi scontati. svegliatevi....dal torpore della mediocrita,dalla quotidiana indolenza proposta dal solito circo mediatico ,i problemi veri del paese sono sempre gli stessi e nessuno fa niente.....non se ne parla più si inseguono chimere fatte apparire all'orizzonte al solo scopo di assopire.......una coltre di nebbiolina soporifera e il gioco è fatto..Bravo Letta ;bravo Berlusconi,e tutto il circo osannante,l'oblio più profondo sulle evanescenti promesse di tutti ,nessuno escluso.
Domanda? ma il finanziamento pubblico ai partiti....le provincie...il contenimento della spesa pubblica,gli incentivi alla defiscalizazzione del lavoro; un parametro unico per le aziende ospedaliere per le spese standard,la riduzione dei parlamentari,una camera unica..........altro che la presa per il culo dello spostamento dell'iva per 3 mesi e la sospensione dell'imu.....!GRillo dove sei...? la scatola di tonno la apriamo....? o ci adeguiamo...?Attendo con ansia tue notizie.....

gattacicova 26.06.13 15:53| 
 |
Rispondi al commento

L'informazione è una tragedia però ricordiamo che siamo noi a manifestare tutto questo morboso interesse relativo alla cronaca, più inutile è maggiormente la apprezziamo, i fatti di sangue, il vestito della principessa, cose normali che inevitabilmente accadono, vengono presentate come scoop, ma le grandi novità che meriterebbero la prima pagina vengono abilmente eclissate! L'unica vera informazione libera è il vecchio passaparola, ragionate con attenzione su tutto ciò che vi verrà proposto dai giornalisti, essi parlarono bene anche dei dittatori di tutto il mondo e lo fecero in ogni nazione ove un nuovo potere si andava ad affermare, se cominciassero a dir bene su Grillo allora ci sarebbe veramente da preoccuparsi, per come vanno adesso le cose basterà ignorarli così da delegittimarli quali portavoci ufficiali di un popolo che "pesandoli" li ha messi nell'angolo dei cattivi!

paolo cordoni 26.06.13 15:43| 
 |
Rispondi al commento


COMUNICATO

Realizzata nella "Silicon valley " italiana e perfezionata dalla
"Casalegio-Grillo associati spa" la straordinaria invenzione
unica al mondo contro il " Digital divide".
Risultato raggiunto dall'equipe di ricercatori cinquestellati facenti
capo allo scienziato italiano Casaleggio direttore responsabile
del centro ricerche di micro fotonica sub nucleare
"Etna Valley University (EVU).
In sintonia con il responsabile della comunicazione Grillo,
confermano di essere riusciti ad inserire all'interno di
un normale telefonino cellulare il contenuto informativo pari di
100 PetaByte ( pari a 100 mila films ad alta definizione).
Tale sistema tecnologico, affermano Grillo e Casaleggio
nell'intervista al NYT (di cui vanno fieri dell'italianita').
Focalizzera' attraverso l'apposito schermo e gli occhi dell'utente,
ogni genere di intendimento informatico.
Eventuale ignoranza digitale cioe' la "Digital Divide",
sara' automaticamente eliminata.
Questo permettera' senza aver frequentato nessun corso o scuola
una conoscenza informatica pari ai migliori esperti ed
eliminata per sempre la perenne piaga tutta italiana del "Digital Divide".
Tutti avranno la possibilita' di connettersi alla rete, ai meet up ai blog,
realizzare siti web, conoscere come il proprio dialetto
tutti i linguaggi informatici, tipo "visual basic", il fortran,
il CC+, ftp, l'xlm ,Java, ecc, ecc.
Il cellulare-interfaccia totalmente gratuito e'gia' disponibile.
La consegna iniziera' in Agosto dalle ore 9,00 alle 21,00
presso i tanti gazebo della Casaleggio-Grillo Associati Spa"
istituiti in tutte le piazze e spiagge libere italiane.
Mentre in Gennaio presso tutte le stazioni sciistiche
italiane, svizzere, autriache e francesi.( sic!)

Nico Soranno, gradisca Commentatore certificato 26.06.13 15:39| 
 |
Rispondi al commento

demenza senilis....in accentuazione....ovvero rincoglionimento progressivo.... sei preso male

Massimo Viel (pandavas), pordenone Commentatore certificato 26.06.13 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ferrara, betulla... molti giornalisti sono delle vere spie al servizio italiano o straniero, quindi in parlamento il silenzio è d'oro.
Il parlamento è una bolgia di criminali quindi non c'è da stupirsi che vi abbiano libero accesso anche giornalisti (tranquillamente senza cartellino di riconoscimento).

Forse anche i grillini dovrebbero imparare a spiare i loro nemici girando sempre con microfono e videocamera accesi (google glass?), e magari filmare chi si droga in bagno e metterlo anonimamente su internet....

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 26.06.13 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo sotto controllo....Facebook è il più controllato di tutti....

Giovanna Pellegrini 26.06.13 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Posto che sono contro il gossip, perche' distoglie dalla vera informazione e perche' e' stata la fortuna del nano e di quelli come lui per vent'anni.

Pero'

Che senso ha lamentarsi dei giornalisti-talpe-nascoste che fanno uscire tutto quello che si dice in parlamento, anche i discorsi privati, quando uno dei punti di forza sempre sostenuti dal movimento 5 stelle e' stato quello della trasparenza e della diretta streaming? Se si ha paura che dalle discussioni private esca qualcosa di sconveniente significa due cose: che nelle dirette streaming non si dice tutto e che qualcuno non ha la coscienza pulita

Gianluigi P., Genova Commentatore certificato 26.06.13 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che la INFAMIA più grande della categoria dei giornalisti NON è quella di dare notizie più o meno vere e/o gossipare ma E' QUELLA DI FARE VOLUTAMENTE CONFUSIONE con titoli di speranza da una parte, poi smentiti il giorno dopo con titoli di reali catastrofi dall'altra, con notizie dette e poi smentite notizie false poi contraddette facendo credere TUTTO e il contrario di TUTTO ... è così che la popolazione non capisce più nulla e nove milioni di italiani votano ancora PDmenoelle e PCconelle.
La più grande INFAMIA dei giornalisti è CREARE VERA CONFUSIONE in modo che nessuno ci capisca più nulla ...
Saluti
Aldo

Aldo Moro 26.06.13 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La foto della propaganda fascista però la toglierei...

China Blu 26.06.13 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un certo giornalismo non piace il M5S xchè le toglie il finanziamento,ad un'altro giornalismo è più facile denigrare il M5S per cercare più consenso alla controparte politica(macchina dell'informazione del fango).Altro giornalismo senza fare falsi scoop o nel scrivere nulla non venderebbe o sarebbe non visto o letto.Siamo la nuova realtà politica e ci temono o cercano di fare solo gossip per farci desistere nel nostro progetto ...............poveri illusi loro

walter comer, nerviano Commentatore certificato 26.06.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Seguo il modo in cui i media riportano le notizie che li riguardano e che è il modo il cui altri, in primis, il Movimento guarda i media. Costoro vogliono osservare e dipingere con i loro colori, ma a loro volta non accettano di essere osservati e di essere dipinti.

Di tutte le nostre battaglie quella contro il sistema dell’informazione è di fondamentale importanza. Si badi: non perché ci dipingono male, e quindi siamo noi i loro bersagli, ma perché è alterata a 360° tutta la realtà che ci presentano sia sul piano interno che su quello internazionale.

Questi signori non esistono per "informarci" su cose che loro stessi sono lontanissimi dal capire: al massimo il loro livello mentale si ferma al gossip.

Ubbidiscono ai loro padroni, o meglio si immaginano loro stessi le notizie che possono riuscire gradite ai loro padroni e sul cui gradimento costruire la loro carriera e fare fortuna.

Guardateli nei talk show quotidiani: presentano loro stessi come il sale della terra, quelli che sanno tutto e sono in grado di dirci cosa dobbiamo fare, quali sono le idee giuste alle quali conformarci e le idee sbagliate e pericolose dalle quali non solo dobbiamo stare alla larga, ma dobbiamo dare addosso a quelli che esprimono idee "proibite”, da loro stessi...

E provata ancora ad immaginare quando queste corazzate delle informazioni si avventavano contro una singola persona: Tortora è un caso famoso, ma per un Tortora ve ne sono innumerevoli altri cui non verrà mai resa giustizia, semplimente riconoscendo la diffamazione loro elargita dagli stessi media, che sono gli stessi di ieri e sono rimasti ancora gli stessi, avendo fatto carriera...

Quelli che dicono che bisogna andare in televisione, non capiscono che si tratta di combattere la televisione e i giornali, non di adeguarsi e di farsi da loro amministrare.

Non abbiamo bisogno dell’informazione?
Certo che ne abbiamo bisogno, ma questi signori non hanno nessun rapporto con l’informazione: sono una “emanazione” del potere...

Antonio Caracciolo 26.06.13 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Premessa
Non sono un troll. Non ho MAI votato PDL o PDmenoL

Negli ultimi anni ho SEMPRE votato M5S, anche alle ultime politiche.
Però , adesso quello che ho visto non mi piace.
Così non si va da nessuna parte, si perdono consensi e basta..
Espulsioni (quasi epurazioni, che "dissente " viene cacciato, toni sempre sopra le righe, ora l'attacco alla comunicazione!
Certo, lo sappiamo tutti, non c'è' bisogno che c'è lo viene a dire Grillo, che la nostra stampa e' serva del potere politico, che manipola l'informazione, ma non è' questo il modo per AUMENTARE il consenso, questo e' il modo per scomparire.
Avevamo un'occasione UNICA a inizio di questa legislatura, e l'abbiamo BUTTATA AL VENTO.
Certo, probabilmente nelle offerte del PD-L , di Bersani poteva esserci un "trabocchetto " ma il non aver votato PRODI, ci ha portato a questo.
Potevamo aprire il Parlamento come una scatoletta..
e invece stiamo perdendo consensi.
Altroché movimento alternativo al sistema, stiamo diventando un sistema padronale dove ci si inchina ai dictat di Grillo, guardiamo l'offerta di Marino a Roma....si vota e poi decide Grillo.
Altro che democrazia partecipata!!!!
Mi sento demoralizzata, non so più se è chi voterò ....
Spero che il M5S cambi marcia, altrimenti dopo il boom ci aspetta il botto!
Ciao a tutti
Una elettrice moooolto delusa

Mary R., Roma Commentatore certificato 26.06.13 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sapessi com'è strano
un burattinaio extraromano
coi burattini che uno a uno
il salto della quaglia fanno
prendendosi gioco e del burattinaio
e del popolo, sol con la x sovrano
(mozzoni)

NB - fanculizzare non m'appartiene, per cui mi son fermato a mezzo

Marco Mozzoni 26.06.13 13:22| 
 |
Rispondi al commento

per tutti et per ulisse

novo post

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 13:21| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E IL MOVIMENTO CALUNNIATI
SONO FASCISTI !!!!!

VIDEO DA NON PERDERE.

Puntata memorabile di Melog, condotto da Dario Nicoletti, su Radio 24.
Il post odierno viene criticato e psicanalizzato, sempre con la stessa malafede pro governo PD/PD-L.
Il fondo si tocca quando una docente dell'Universita "la sapienza" di Roma (per fare il suo lavoro ci vuole sempre un santo in paradiso....), psicanalizzando il post sopra lo definisce un manifesto che manda messaggi bellici...


Per questo Grillo e il Movimento Cinque Stelle sono FASCISTI !?


In giornata credo che sul sito di Radio 24 mettano la puntata integrale, andate a riascoltarla.

Alla fine molti radioascoltatori scandalizzati hanno telefonato, io li ho mandati affanculo sulla segreteria telefonica.....
(800281111 segreteria telefonica Radio 24)

UN VERO CONCENTRATO DI MALAFEDE.

IL VIDEO DA NON PERDERE !!!


http://www.youtube.com/watch?v=64dAZ6avRsk


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 26.06.13 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Taci, il giornalista ti ascolta!

"Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe, e i cambiavalute seduti al banco. Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò tutti fuori del Tempio con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi, e ai venditori di colombe disse: "Portate via queste cose e non fate della casa del Padre mio un luogo di mercato" Dal Vangelo secondo Giovanni

CARO BEPPE IN PIU' AGGIUNGO Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 7,15-20.
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: "Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci.
Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi?
Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi;
un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni.
Ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco.
Dai loro frutti dunque li potrete riconoscere.
SE BERLUSCONI CHE FA PARTE DEL PDL E UN IMBROGLIONE VIENE CONDANNATO DEVE ANDARE IN GALERA
SE NO CHE GIUSTIZIA E MAI QUESTA?
BERLUSCONI E UN ALBERO CATTIVO TUTTI QUELLI CHE SONO IN QUEL PARTITO SONO TUTTI FRUTTI CATTIVI.
IL PARLAMENTO RAPPRESENTA IL POPOLO ITALIANO.
L'ITALIA HA BISOGNO DI CITTADINI ONESTI IN PARLAMENTO. SOLO COSI' SI AGGIUSTA L'ITALIA
TI SALUTO MARIO.

mario mosca 26.06.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COLOMBA PASCALE

O bionda, o divina Pascale
nuova Musa de lo baccanale
grande duchessa dei lacche'
gia' protetta di Santanche'
il tuo giovine Cavaliere
rischia ora patrie galere
tra puttane e concussione
e' perpetua l'interdizione
sempre fedele al tuo moroso
pur autore di crimin odioso
la tua fedelta' venga premiata
volo ad Antigua di sola andata

Piero Vladimirovich Brazov 26.06.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
sono un po' in ritardo ma ho scoperto ora che sono aumentate e non di poco le marche da bollo

ema dell Commentatore certificato 26.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a tutti i naviganti, achi ci denigra pure adesso, chi di noi chiede di spostare post o dice che siami una tribù prezzolata da beppe e gianroberto. a tutti voi, questi sono I FATTI!
M5S senato:
Respinta al Senato la mozione #M5S sul reddito di cittadinanza:50 favorevoli (M5S, Sel),181 contrari (Pd, Pdl, Scelta Civica), Lega astenuta

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un vecchio e logoro gioco politico recita così: se non riesci a liberarti di un avversario politicamente, associalo a te nel potere cosicchè come socio di minoranza la sua voce e le sue istanze siano inghiottite dal coro.

Cinzia C., Verona Commentatore certificato 26.06.13 12:55| 
 |
Rispondi al commento

La premessa, come si suol fare, è che hi votato MS5.
Il Movimento 5 Stelle, o meglio, il partito 5 stelle (chè di questo si tratta), è riuscito in un impresa che, in un paese come l'Italia nel quale si sono succeduti illustrissimi predecessori quali Lega Nord o IDV (solo per citare i piu' recenti), ha quasi dell'incredibile e del sovrumano: Entrare cosi', di botto, nella Hall of Fame dei partiti peggiori di tutti i tempi non è cosa da poco, soprattutto se si pensa che il primo posto assoluto è certamente in fieri, ed il tempo della performance è stato altresi' assolutamente breve. Costoro, i grillini deputati e senatori (altre decine di persone che godranno di pensione, tanto paga lo Stato cioe' noi), quelli che dovevano aprire il parlamento ''come una scatola di tonno'' (testuali parole del guru miliardario durante uno dei suoi farneticanti comizi) in realta' non hanno aperto nulla, se non il loro stesso partito. Che infatti si è gia' insanabilmente spaccato.
Complimentoni, e tutto in pochi mesi, peraltro.

Lucida Follia 26.06.13 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ZITTO, IL GIORNALISTA TI ASCOLTA!!!! Non vi sembra un diktat? Non vi sembra che il pagliaccio stia assumendo un atteggiamento da regime (fascista o comunista decidete voi)? E voi che gli state ancora dietro? ma mandatelo a c..... lui e il celebroLeggio!!!

Luigi Vicedomini 26.06.13 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paragonerei il parlamento a "I Misteri di Parigi".
Mi sa che riprendo a leggerlo.
Curiosità?
Perchè ruby prima del processo era in Messico ed ora dopo il processo sempre in Messico. Ma al posto del bunga bunga ora sta partecipando a "la caccia del tesoro"? Gatta ci cova! La gallina ne ha fatte 5 tutte d'oro!

Ben Monaco 26.06.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

condivido in pieno il pensiero di grillo noi grillini non dobbiamo farci sentire visto che quando sentono non fanno altro che buttare fango addosso al m5s la nostra forza è il fare e l' onestà

Marco Barbanti, Scandiano Commentatore certificato 26.06.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel film Premio Nobel L.A Confidential, la rivista di gossip era Hush! Hush! (Zitti!, Zitti!). E zitti conviene stare, evitando anche i post in quotidiani che "sembrano" amici del Movimento. C'é questo sito, e tanto mi basta, rinnovando l'intenzione di offrire il voto al M5S, fino a quando Beppe Grillo impedirà le commistioni col Pdmenoelle e col
Pdconlaelle. Neppure per ipotesi, come qualcuno posta, si può pensare ad un accordo col Pdmenoelle, per contrastare il Piccolo Condannato. Non proponete queste scempiaggini. Zitti!Zitti!.
Il giornalista vi ascolta...

Alessandro Poggi 26.06.13 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo e ci restiamo.
Mettetevi l'anima in pace.
Partiti,media,dissidenti,doppiogiochisti,disfattisiti,delusi finti o veri.
Nonostante persino i nostri errori ormai ci siamo e dovrete fare i conti con noi...
Il Movimento ha un vantaggio.
La giovinezza.
Noi possiamo migliorarci correggere gli errori fare scelte più ponderate.
Gli altri sono al capolinea.
Non hanno più la forza di cambiare,senza nerbo,sono alla fine della loro evoluzione.
Sfrutteranno finchè possono le posizioni di potere acquisite negli anni ma il loro destino è segnato.
Replicanti,fantocci,eredi del vecchio sempre vecchi restano.
Con tutta la guerra che ci fanno ogni santo giorno ogni santa ora per cielo per mare e per terra siamo sempre sopra il 17% in qualsiasi sondaggio.
E più stanno insieme e più sottovalutano i problemi del paese più lavorano per noi....
Nuovi portavoce in grado di sostenere Beppe già si stanno formando tra i nostri eletti.
Il nostro futuro è già cominciato.
Gli altri sono il riflesso del passato.


dario rulli, aosta Commentatore certificato 26.06.13 12:49| 
 |
Rispondi al commento

mi permetto di copiare da:

http://www.fantashock.blogspot.it/


"""""Minimo sforzo, massimo risultato


Oggi, cari amici, un parere un po' ardito
Vorrei esprimere,
Con la speranza assai lieve d'esser capito.

Perché spesso si sente l'affermazione,
Che le cose ottenute con fatica,
Danno sempre parecchia soddisfazione.

"Bisogna sudare per ottenere risultati",
Sempre questo abbiam sentito
Da coloro che a ragionar così ci hanno abituati.

Ed è su questi fondamenti e su queste debolezze,
Che si erge, imponente,
Il castello di tutte le nostre certezze.

Ma se un fiammifero togliete alla base del castello,
Crolla l'effimera certezza,
E vi assicuro che non è per niente bello.

Perché il mondo è diverso da come l'immaginiamo,
Non c'è giustizia, né conseguenza d'azioni,
E i perché li conosce sol Colui che non vediamo.

Fate dunque attenzione e guardatevi intorno,
Poiché chi alla fatica vi spinge,
Forse lo fa perché ne ha un ritorno.

Fateci caso, in questi tempi bui,
I più potenti son color
Che sfruttano sempre il lavoro altrui.

Ci chiedon di faticar,ci chiedon d'ammazzarci,
E con l'ideale del duro lavoro
Hanno via libera per soggiogarci.

Forse dovremmo lavorar tutti, ma di meno,
Produrre quel che serve, vivere rilassati
Fuori dai mercati e da ciò a loro ameno.

Dovremmo imparare che il sudore è sbagliato,
Giacché l'obiettivo di una civiltà evoluta
È ottener col minimo sforzo il massimo risultato.

KINGO""""""


bravo!

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 12:46| 
 |
Rispondi al commento

LE DEPUTTANE DEL PDL (CITO SANTANCHE') VOGLIONO A CAPO DEL BORDELLO LA MARINA...QUELLO CHE SI FA LA SERA NON DICE LA MATTINA....

aniello r., milano Commentatore certificato 26.06.13 12:43| 
 |
Rispondi al commento

domanda per i geni che si lamentano del manifesto fascista:
cosa stà facendo il fascistello?
quindi, ha chi è riferito?

carlo c., ar Commentatore certificato 26.06.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento

o.t.?

mi scuso se mi permetto di suggerire allo staff:

sarebbe meglio che il minipost sul reddito di cittadinaza venisse posto in evidenza centrale, alla luce anche dell'aggiornamento dato!!

m.p.p.


ps

almeno vediamo se i media danno il giusto risalto anche a questo.

poi fate come ve pare!

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI SCRIBACCHINI DELLA CARTA IGIENICA NESSUN GIORNALE (ROTOLO) ACCENNA AL RICICLAGGIO DELLA LEGA.. VIENE IL DUBBIO CHE PIU CHE AI POLITICI SIANO A LIBRO PAGA DELLE MAFIE.. ANCHE SE ORMAI SONO LA STESSA COSA....

aniello r., milano Commentatore certificato 26.06.13 12:39| 
 |
Rispondi al commento

su spinoza poche battute sulla santanchè con la maglietta "siamo tutte puttane".
talmente ovvio che non stimola...

ps ma non è che anche quelle magliette le hanno pagate con i nostri soldi?

mister x, ravenna Commentatore certificato 26.06.13 12:36| 
 |
Rispondi al commento

lo dico: scanzi sta riguadagnando posizioni nella mia personale classifica. così su twitter risponde alla santadechè?:

Santanché: «Ieri mi sono vergognata di essere italiana». E' fortunata, Onorevole: a noi, guardandovi, capita da 20 anni #SiamoTuttiPuttane
a.scanzi

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“IL GOVERNO DEI RINVII”.

E’ notizia d’oggi che anche l’aumento dell’IVA sarà rinviato d’alcuni mesi.

Ma i “BERLUSCO-PIDDINI” per giustificare l’urgenza della formazione del governo della “GRAN AMMUCCHIATA”, non andavano ragliando che il Governo si doveva fare subito perché la situazione economica era drammatica e dovevano essere approvate subito alcune misure per salvare il paese dalla catastrofe.

Ma questo è un governo del fare o un governo dei rinvii delle cose da fare ? No, perché per ora non ha fatto altro che rinviare le cose a data da destinarsi.

Paolo R. Commentatore certificato 26.06.13 12:31| 
 |
Rispondi al commento

CARI GIORNALISTI, NOI VORREMMO CHE IL BAVAGLIO VE LO TOGLIESTE, SIETE COSTRETTI A SCRIVERE QUELLO CHE NON VOLETE, GRILLO NON STA FACENDO ALTRO CHE LIBERARVI DELLA SCHIAVITU' IN CUI SIETE, PER UN TOZZO DI PANE POI...

giuseppe lucisano, catanzaro Commentatore certificato 26.06.13 12:30| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo di fornire ai nostri rappresentanti parlamentari uno scudo sonico ( tipo Dune) per evitare di rispondere ai temutissimi italici giornalisti.
La paga e poca;
la lotta é dura ma la vittoria é sicura.
P.S. non capisco i modi del post di Grillo ma mi adeguo.

Grazie dell'attenzione.

Salvo

Salvo C., Cuneo Commentatore certificato 26.06.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento

VI RENDETE CONTO DELLA NOIA E DELL'IMMEDIATO DISINTERESSE CHE GENERANO QUESTI POST?
AUTOLESIONISTI!

antonella m., napoli Commentatore certificato 26.06.13 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E lasciamoli ascoltare e scrivere fregnacce, tanto ormai buona parte dell'elettorato ha capito che anche loro sono finiti insieme ai partiti che rappresentano la minoranza. Quello che bisogna fare, almeno credo, è rispondere ai giornalisti non sulle domande di "gossip" ma sulle cose fatte fatte in Parlamento. Insomma loro parlano di gossip il M5S risponde di cose proposte in Parlamento.

56 vinci 26.06.13 12:26| 
 |
Rispondi al commento

IVA-IVA-IVA
(magari fosse la zanicchi...)

l'unica notizia sensata da dare
sarebbe stata :
"non ci sarà alcun aumento dell'iva,anzi
per rilanciare l'economia stiamo pensando
di abbassare le aliquote !!!"

ma che vado mai sperando ?
mi sorprendo...

siamo nelle mani
di un manipolo di miserabili
senza alcuna vergogna
a cui abbiamo permesso
di smembrare il Paese !

M5* for ever !!!

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 26.06.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Per PAOLO.

Faccio ammenda, il POst c'è ancora.

MI scuso con tutti. Avevo fatto la ricerca, non lo trovavo più, non so se magari nel passare da pagina 1 a 2 per un attimo è sparito boh....

SCUSATE!

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@thorn mi dispiace che ti incaxxi così, ma puoi venir votato o segnalato. succede spesso anche a me, ma siccome non ho quella sindrome ( che non mi ricordo il nome) di quello di chi ce l'ha + lungo: a me non mi frega ASSOLUTAMENTE nulla se i miei commenti vengono votati o segnalati! ho anche dovuto cambiare nick perchè troppo spesso seghnalato dai troll, figurati! io posto qui i miei pensieri, se li condividono o li approvano o meno non cambia la mia giornata. amico mio, nella vita ci sono molte più sconfitte che vittorie, è facile amare le seconde, ma bisogna saper convivere con le prime...

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 12:23| 
 |
Rispondi al commento

magari ascoltassero... sentono solo quello che vogliono sentire.

mister x, ravenna Commentatore certificato 26.06.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

@ colui che vuol tornare principe

ti ripeto stai a pagina 2 0856 10 voti.
almeno io lo vedo adesso!

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 12:22| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa caxxo dici!
Per ritrovare i tuoi mess fai quanto segue:
clicca sulla tastiera contemporaneamente ctrl+f poi scrivi thorn e vedrai che ritrovi i messaggi.
okkio che qualcuno ce lo hai nelle pagine precedenti!

se sei uno spangi merda vaffanculo comunque
altrimenti okkio a non fare come i dissidenti che sono il problema ma non se ne rendono conto

scegli da che parte stare, quella del M5S non prevede piagnoni
per i piagnoni ci sono i partiti

Paolo . 26.06.13 12:12 |


________________________________________________

Pensi che sia cerebroleso? Lo so come ricercare i messaggi.
Ti dico che è stato CANCELLATO.
aveva 10 voti verdi, era contro il post sui giornalisti, ed è stato cancellato.
Se ti fidi bene, altrimenti, credi a ciò che vuoi!
ADDIO

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho visto un maiale col rossetto
puttana non ti chiamo
io la rispetto....

carlo c., ar Commentatore certificato 26.06.13 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2013/06/26/m5s-consigliere-di-legnano-lascia-lincarico-sen-bignami-base-sente-distacco/237957/


ADDIO.

Voi avete perso la bussolo, in particolare te Beppe, te e i tuoi post del cazzo, i tuoi attacchi a tutto e a tutti senza al contrario fare una sola cosa.

ADDIO. E non sarò il solo perchè tutti i convinti da me li riconvertirò!

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' pronto a tavola!!!!!!

Oggi il menu:
Tagliolini all'astice
Risotto alla crema di scampi
Sauté di cozze e vongole
Frittura mista
Tranci di pesce spada

Il vino chi lo porta?

Marcello M., roma Commentatore certificato 26.06.13 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, oggi voglio amare,
Perchè un giorno ho quasi ucciso,
E quindi oggi voglio amare.

Voglio amare voi che votate Berlusconi,
Giacché in me il rimorso è grande
E non voglio giudicare le vostre azioni.

Voglio amare voi con la mente comunista,
Perché credo nella lotta di classe,
Che porta a una pace finora mai vista.

Voglio amare voi che votate le stelle,
Perché anch'io son convinto
che non posson le guide restar sempre quelle.

Voglio amare, ma sì, anche voi che proteggete le banche,
Giusto per dir che ho amato tutti,
Quando sarò vecchio e avrò le membra stanche.

Voglio amare voi che amate la mafia,
Parola, quest'ultima,
Per cui la poesia non conosce rima.

Voglio amare voi che siete già amati da Dio,
Così, anche se poco,
Un modesto contributo l'avrò dato anch'io.

Voglio amare, infine, un po' anche me stesso,
Perchè, devo dire,
Non mi son mai sentito meglio di adesso.

KINGO

www.fantashock.blogspot.it


e intanto nessun partito e nessun politico si toglie un euro!!!!!nessuno!!!schifosi!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FERRARA E SANTACHE' IN PIAZZA GRIDANO "SIAMO TUTTE PUTTANE"....

erano indecisi fino all'ultimo
sulla scelta dello slogan fra
"siamo tutti stronzi"
"siamo tutti ladri"
"siamo tutti bastardi marci"

...alla fine
credo abbiano scelto
quello che li rappresenta meglio

:)

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 26.06.13 12:10| 
 |
Rispondi al commento

FERRARA E SANTACHE' IN PIAZZA GRIDANO "SIAMO TUTTE PUTTANE".....FINALMENTE COMINCIANO A FARE OUTING NELLA CASTA....ASPETTANDO ZIO E NIPOTE LETTA CHE SI RIVELINO.. E FORSE BERSANI CHE POTREBBE PROVARE DELLO SCOUTING TRA LE FILE DI FERRARA.
IO INTANTO VOTO 5 STELLE E LENTAMENTE MA INESORABILMENTE ASSISTO AL TRACOLLO DECADENTE DI QUESTA POLITICA BORGIESCA CHE TUTTO APPESTA E TUTTO HA DISTRUTTO.

roberto nicoletti ballati bonaffini, offida a.p Commentatore certificato 26.06.13 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Giuluano Ferrara." Siamo tutti puttane. Portate il rossetto“ e postatevi su youporn
Categoria merdacce

michele ., rimini Commentatore certificato 26.06.13 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Giornalisti, mi sa che ci sta un comandamento che dovreste osservare.
NON DIRE IL FALSO
Vi era sfuggito? che non capiti più

Enrico 26.06.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

o.t.


ho visto il minipost sul redito di cittadinanza

bene!.anzi mooolto bene!!!

sarà senz'altro approvato!

vuoi che un partito di sinistra come il pd faccia mancare i suoi voti ad un provvedimento del genere?


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti.

Il mio Post che era il più votato che dissentiva da questa ennesima puttanata contro i giornalisti, è stato cancellato.

COMPLIMENTI.

Hanno ragione a definirvi fascisti allora. Il mio voto ve lo mettete nel culo. IDIOTI NULLAFACENTI

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari ragazzi del M5S state facendo tutto alla grande, ma su una cosa sbagliate, prendervela con Berlusconi! Smettetela di dargli del criminale e pensare alla sua ineleggibilità, perchè tutto questo sarebbe antidemocratico e potrebbe farvi perdere parecchi voti! Non avete mai pensato che il prossimo Berlusconi, per la giustizia, potrebbe essere Grillo? Non avete mai pensato che forse non è Berlusconi il criminale, ma chi cerca di farlo fuori appoggiandosi alla giustizia e incriminandolo solamente perchè gli piace scopare come tutti gli italiani?
Mettete da parte l'odio se volete veramente fare bene!

Devis Mazza Commentatore certificato 26.06.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di ilsimplicissimus
Non passa giorno che qualcuno non ci affligga con la lezioncina del “non c’è alternativa” alle larghe intese e a questo governicchio dell’inconsistenza. Napolitano ci tempesta di moniti precompilati, i piddini si aggrappano alla necessità in forma metafisica e persino il condannato Berlusconi non ha alcuna intenzione di scendere dal tram, nonostante i proclami guerrieri. E’ uno spettacolo desolante soprattutto perché è vero che non esiste alcuna alternativa, ma non a questo, bensì a cercare strade alternative.

Basta fare il conticino della spesa per vedere che il governo Letta è solo l’arca che la classe dirigente del Paese sta costruendo – anche a costo di manomettere la Costituzione – per sopravvivere al diluvio. Supponiamo per un momento che accada un miracolo: che si dica no agli F35, che si fermi definitivamente l’avventura della Tav e del ponte sullo stretto che costa un occhio della testa anche come semplice fantasia, che si dimezzino le pensioni d’oro e gli emolumenti reali sia dei parlamentari che dei consiglieri regionali, che si aboliscano le provincie. Bene allora mettiamo a risparmio due miliardi l’anno per il programma di acquisto dei caccia, uno e mezzo per la dismissione delle grandi opere e dei relativi organismi, sei per le pensioni d’oro, circa due da tutto ciò che si può sottrarre al funzionamento della politica e altrettanti dalla sparizione delle province. Bene, grosso modo avremo un risparmio gigantesco di circa 13,5 miliardi l’anno per un decennio e uno strutturale di 10.

I miracoli purtroppo non avvengono, ma anche avessimo questo bene, dall’anno prossimo dovremmo spendere una cifra molto vicina ai 50 miliardi l’anno (per vent’anni) per soddisfare il trattato del fiscal compact. Quindi anche di fronte a un prodigio senza precedenti la spesa dello Stato aumenterebbe di oltre 37 miliardi, senza contare spese accessorie dovute al mes o anche alla caduta della raccolta fiscale dentro una crisi così profonda o a un nuovo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.06.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come annunciato dal ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri, sarà approvato oggi, mercoledì 26 giugno, in Consiglio dei Ministri, un decreto “per alleggerire la pressione sulle carceri, con modifiche sia in entrata che in uscita” che però, assicura il inistro, “non sarà uno svuota carceri”.

Il provvedimento mira a risolvere il problema del sovraffollamento e dovrebbe riguardare circa 4mila detenuti. Il sovraffollamento carcerario conta la presenza di 65.891 detenuti rispetto ad una capienza regolamentare di 47.040, secondo i dati del ministero della Giustizia.

Tra le misure contenute nel provvedimento presentato dal ministro Cancellieri compaiono la possibilità di detenzione domiciliare per i reati puniti con pena edittale massima di 6 anni; la liberazione anticipata per i detenuti in custodia cautelare con pena residua non oltre i 3 anni e l’allargamento delle ipotesi di lavoro di pubblica utilità per i detenuti tossicodipendenti.

Previste inoltre nel provvedimento la possibilità tra di individuare immobili dismessi e adatti alla riconversione per la realizzazione di strutture carcerarie, e misure contro le violenze domestiche e lo stalking.

Insieme alle novità previste dal decreto Carceri, si discute oggi in Cdm anche del pacchetto lavoro, pensato dal governo a sostegno dell’occupazione, soprattutto giovanile, nel nostro Paese; e dell’aumento dell’Iva al 22%.


COMPLIMENTI. In questo paese di merda, di itlaiani coglioni, conviene rubare che lavorare ed essere onesti.

BASTA ANDIAMO A PRENDERLI!!!!!!!!!!!!!!!

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 11:55| 
 |
Rispondi al commento

La Santanchè:
"Siamo tutte puttane"

A che punto sono arrivate per di farsi belle davanti al loro padrone.

Hanno completamente svenduto la dignità delle donne.

Qualche rigurgito di sdegno? no, eh??????

Mindorsar 26.06.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Io, mi sono iscritta alla piattaforma "Tu Parlamento" ed ho mandato il link ad altre persone.

Purtroppo ho notato che tra i parlamentari aderenti, non ci sono 5 Stelle.

Per cortesia ragazzi, non fatene una questione di "bottega"!
La democrazia, in questo nostro paese è in pericolo, ed il contributo positivo dei parlamentari del M5S è fondamentale.

Buona giornata

Rosanna Gava Commentatore certificato 26.06.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fidanzata di Silvio, Francesca Pascale, come scrive la giornalista Selvaggia Lucarelli su Facebook, ha avuto in problemino col congiuntivo. Alla domanda del giornalista: "Marina Berlusconi scenderà in politica?", la Pascale ha risposto: "Se lo farebbe, non farebbe un errore". Pazzesco.

uahahahahh :)

nemmeno fosse quello
il suo problema più grande...
povera scemotta da 4 soldi
giusto un nano ti poteva raccattare dalla strada !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 26.06.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

QUI NON SE NE ESCE !
Un altro parlamentare che vive in svizzera si lamenta della "paghetta"...i soldi non bastano.
La privacy gli impedisce di rendicontare su internet.
Lamenta la poca libertà "d'espresisone" consentita.
PERO' BASTA FUORIUSCITI ! E' quel che vuole il PD.
RIASSESTARE LA DIARIA COME FAN TUTTI !
Io non so come farà il m5s a raggiungere il 51%,
avendo tutti contro (i mmalfattori ben protetti),
ma comincio a perdere le speranze...a meno che lo stratagemma di gillo, nel medio periodo ,sia vincente!
Intanto i giornalisti e tv. parlano solo con i dissidenti!
BISOGNA FARE QUALCOSA IN FRETTA !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 26.06.13 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Proposta per ridurre gradualmente il debito pubblico, nell’attesa di soluzioni più efficaci.

Propongo che ogni italiano versi nelle casse dello stato da uno a dieci euro, secondo il reddito escludendo i disoccupati e pensionati sociali, al mese. A condizione che tutti i politici si riducano dell’un per cento le indennità, sempre al mese. Il tutto finché non si sarà arrivati ad ottenere, per i politici il raggiungimento della media europea come indennità.

Con un calcolo approssimativo ci sarebbero circa 60 milioni di euro il mese di entrate che devono essere utilizzate esclusivamente per ridurre il debito.

Che dite? Gianpaolo Cappello

erika z. Commentatore certificato 26.06.13 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se i giornalisti (tutti) si dessero alla cultura della ZAPPATURA DELLA TERRA, non farebbero cosa utile anche all'ambiente e alla qualità della propria vita?

vito b. Commentatore certificato 26.06.13 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@paoloest
ciao fratello, rivedendo nel senso che non la guardo la sera perchè lavoro, e lavorare incaxxato non è salutare!!! la mattina mi dedico ai miei disegni (2 lavoro...) e "ascolto" la tv. poi ho messo the wall versione live, ogni riferimento al post è voluto! un abbraccio!

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è ovvio che Grillo ha posto l'accento a modo suo sul fatto che il Parlamento sia letteralmente infestato da giornalisti (faziosi) che sono stati trovati addirittura trovati ad origliare nei gabinetti di uomini e donne in cerca della frase sussurrata per poi fare il solito pezzo giornalistico diffamatore nei confronti dei 5 stelle.
Sappiamo tutti che ad oggi la stampa ha raggiunto livelli delle dittature, l'informazione è in mano soltanto ai due partiti al potere (PD e PDL) che si sono spartiti giornali e televisioni....

Paolo C. Commentatore certificato 26.06.13 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi 26 giugno 2013 l'imposta di bollo passa da € 1,81 a € 2 e da € 14,62 a € 16.
Con la legge 24 giugno 2013 n. 71 , di conversione del DL 43/2013. Questo per far fronte ai maggiori oneri della ricostruzione privata nei territori dell'abruzzo colpiti dal sisma del 2009.
Il DL 43/2013 contiene inoltre disposizioni urgenti per il rilancio dell'area industriale di Piombino,di contrasto a emergenze ambientali,in favore delle zone terrempotate del maggio 2012 e per la realizzazione degli interventi per Expo 2015.
Credo ce ne sia per tutti, dove lo spreco impera Pantalone paga.
Basta parlare di giornalisti, impegnatevi contro questo stillicidio che oramai cava sangue da una rapa.
giancarlo carpelli

giancarlo carpelli 26.06.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Aumento dell'Iva, se ne riparla fra 3 mesi

Il Consiglio dei ministri, ancora in corso, ha dato il via libera al rinvio di tre mesi dell'aumento dell'Iva che sarebbe dovuto scattare dal 1 di luglio""


sarò io che sò de coccio, ma signor letta cosa servirà mai rimandare il problema di tre mesi???


prenda il toro per le corna una buona volta!!!!


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace ma non son d'accordo col fatto che hanno dato la delega per le politiche giovanili alla Kyenge!!!non sarò mai razzista ma la Kyenge cosa c'entra con le politiche giovanili adesso???non credo possa essere la persona adatta!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consapevole del fatto che questo mio commento non è inerente al post. vorrei solo sfogare per l'ennesima presa in giro di questi politici che ci governano col NUOVO DECRETO LAVORO che dice:"... gli sgravi per gli under 29 prevedono che i soggetti siano privi di impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi, siano privi di un diploma di scuola media superiore o professionale, vivano soli con una o più persone a carico..." è come il cartello esposto nei negozi che dice "...si fa credito ai novantenni accompagnati dai genitori" Di questi sgravi ne beneficerà il 5% degli under 29 che ci sono in Italia . CI RENDIAMO CONTO!!!!!!!!!!!!!

Luigi D., Nocera Inferiore (SA) Commentatore certificato 26.06.13 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Secondo quanto riportato oggi da Financial Times e la Repubblica - che citano la relazione del Tesoro sul debito pubblico, inviata alla Corte dei Conti a inizio anno - l'Italia rischia perdite per 8 miliardi di euro su contratti derivati ristrutturati dal Tesoro nel 2012.

I contratti - una dozzina per la Repubblica, otto per il Financial Times - ristrutturati l'anno scorso sarebbero stati stipulati negli anni Novanta, anche per permettere al paese di centrare l'obiettivo dell'entrata nell'euro.

Da italiano ringrazio il mortadella (che mi è sempre stato pesantissimamente sugli zebedei in quanto non ne ha mai fatta una a vantaggio del paese) anche per questo simpatico lascito (dannoso e con rischio illimitato) ed a quegli incompetenti che non hanno estinto i contratti quanto era il momento di uscirne illesi.
Dall'entrata nell'euro al MPS la pesudo-sinistra affaristica non ha mai smesso di divertirsi con i derivati, sottoscritti per far guadagnare gli amici e caricando il rischio sulle spalle dei contribuenti. VERGOGNA!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 26.06.13 11:44| 
 |
Rispondi al commento

OT
VI PREGO GUARDATE IL MODELLO DEL DEPUTATO ITALICO
L'EURODEPUTATO PDL BALDASSARRE AGGREDISCE TROUPE OLANDESE PER LA VERGOGNA DI ESSERE PRESO IN CASTAGNA A NON FAR NULLA.
http://www.youtube.com/watch?v=oxxtT5gEJBA

5 STELLE BUTTIAMOLI TUTTI FUORI.


Dopo il Nipote di Suo Zio, avremo la Figlia di Suo Padre! Ferrara in un raro impeto di sincerità si dà della "puttana"...
Avrei voglia di emigrare...

Claudio B. Commentatore certificato 26.06.13 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho portato in giro la mia anima
lungo una strada infinita.
Per tanto tempo
ho incontrato
solo perversi.
Di essa, dicevano,
che fosse dannata.
"Salvati e pentiti"
m'intimavan le voci
"unisciti a noi,
adoratori dell'oro"
Solo calunnie
ho ascoltato poi
per non averli voluti seguire.
Poi questo bivio.
Tutti questi fratelli.
Anime lacere come la mia.
Solo allora,
essa,
Ha ricominciato a sorridere...

Marcello M., roma Commentatore certificato 26.06.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora tutti qui a commentare la 'sparata' di Grillo? Ma non avete niente da dire su il caso De Vito a Roma? non vi è evidente che questo post sui giornalisti è dissuasivo?
P.S. la votazione a Roma, bloccata da Grillo, è andata avanti, ed il risultato (non riconosciuto) è SI alla proposta Marino.... la rete ha espulso Grillo.

Rino Aldo Commentatore certificato 26.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto rivedento la puntata di 8e1/2. cuperlo che si arrampica sugli specchi per dire che voterebbe CONTRO l'ineleggibilità di B. in senato.... da paura! e questo sarebbe dell'ala più a sx del pd?????????????? se fossi un elettore del pd, invece di rompere su questo blog, andrei di corsa nella nuova e performante piattaforma ideata dalla puppato e sostenuta dalla idem, chiedendo la testa di questo signore e di quell'altro che c'è pure andato a cena!

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie per il consueto caffe' a 5S,caro Luca T,Rho
che risposta dare ai vari G.Ferrara,Santanche',per la piazzata di piazza Farnese ,ma anche a certa stampa (quasi tutta)ai partiti,che ignari??? di galleggiare su (dicono) quasi 9 mld.di titoli-carta straccia,perdono tempo a gossippare,smignotteggiare e sfogliare la margherita:IVA-NON IVA-IMU-NON IMU....la faccio breve....DITTATURA DI BEPPE GRILLO E DELLA RETE,DEI CITTADINI 5 STELLE,DAL BASSO!!!! e tanto per stare in tema alla notizia bomba dei DERIVATI...penso che coloro che danno l'Italia gia'fallita abbiano molta ragione...si parla appunto di 9 mld di titoli derivati,a domanda i sigg.banchieri non hanno saputo ne'voluto specificare meglio di cosa si tratta...PROPONGO UNA RIFLESSIONE.
Le stime piu'attendibili,a livello mondiale,riferiscono che i cd.DERIVATI in circolazione a livello planetario ammontano ad un valore di circa 9 volte il PIL globale..piu' o meno 70000 mld in dollari moltiplicato 9 ...l'Italia detiene circa il 3,5% del PIL mondiale,poco piu' di 2000 mld.in dollari....senza andare al catastrofismo,siamo davvero convinti che trattasi di..soli 9 mld in derivati ????
W DITTATURA DI BEPPE E M5S.

franco graziani 26.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"""""Ferrara gode di un importante periodo aureo quando nel Basso Medioevo e nel Rinascimento sotto il governo della famiglia degli Este viene trasformata in un centro artistico di grande importanza non solo italiano ma anche europeo, arrivando ad ospitare personalità come Ludovico Ariosto e Torquato Tasso, Niccolò Copernico e Paracelso, Andrea Mantegna e Tiziano, Giovanni Pico della Mirandola e Pietro Bembo."""""


poi, ingrassò.


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Il PD-L chiede la testa della IDEM che ha avuto la sfacciataggine di regolare la sua posizione e fa gli onori a chi approfitta delle difficoltà altrui al fine di scopare con minorenni e minorate.

meditate gente meditate

Il PD-L è il male vero dell'Italia.
Tutti coloro che sono nel sistema non fanno un caxxo e guadagnano un botto!
Adesso fanno la melina sugli F35 ma sappiamo bene che hanno già deciso!
Quelli del PD-L sono delle sanguisughe a tradimento: per Renzi il successo del M5S è stato come avere vinto un biglietto della lotteria.
E' significativo il loro modo di vedere le cose!!
Il parlamento è per loro un gioco a premi!
Quelli del PD-L è una razza strana.
Preferiscono in genere essere all'opposizione.
Provengono spessissimo dal mondo sindacale e hanno scritto nel DNA che il lavoro è un diritto, salo che poi non hanno minimamente idea di cosa significhi fare impresa.

Loro vorrebbero realizzare il mondo dei puffi.

E chi ci mette i soldi deve essere quello che ha di più, perché c'è sempre qualcuno che ha di più.
Però ora le cose stanno cambiando.
Si avvicina il momento del conto!
Lo dovremo saldare tutti ma chi è stato stronzolo dovrà rendere contolo.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.13 11:28| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Avrebbe senso se almeno denunciassero le malefatte piuttosto che cercare di screditare gli obiettivi imposti loro dall'editore di turno.

Claudio Cento, clace@simail.it Commentatore certificato 26.06.13 11:27| 
 |
Rispondi al commento

DA NON PERDERE !

Puntata memorabile di Melog, condotto da Dario Nicoletti, su Radio 24.

Il post odierno viene criticato e psicanalizzato, sempre con la stessa malafede pro governo PD/PD-L.

Il fondo si tocca quando una docente dell'Universita "la sapienza" di Roma (per fare il suo lavoro ci vuole sempre un santo in paradiso....), psicanalizzando il post sopra lo definisce un manifesto che manda messaggi bellici...


Per questo Grillo e il Movimento Cinque Stelle sono FASCISTI !


In giornata credo che sul sito di Radio 24 mettano la puntata integrale, andate a riascoltarla.

Alla fine molti radioascoltatori scandalizzati hanno telefonato, io li ho mandati affanculo sulla segreteria telefonica

(800281111 segreteria telefonica Radio 24)

UN VERO CONCENTRATO DI MALAFEDE.

FENOMENIIIIIIIIIIIIIIII!


http://www.youtube.com/watch?v=64dAZ6avRsk

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 26.06.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Naturalmente tutto il canagliume si butta contro il bellissimo post di Grillo (che ci permette di godere della magistrale matita dell'illustratore BOCCASILE) attribuendogli intenti liberticidi contro i giornalisti: poveri agnellini ingenui e indifesi di fronte al "mostro" genovese.
Certamente, di questi tempi, richiamare al dovere tanta ciurmaglia è davvero difficile da comprendere.
E' più facile demagogicamente strillare a destra ed a manca, come delle vecchie zitelle, che sforzarsi di fare un esame serio dell'informazione in Italia.
Ci hanno assillato per settimane sul falso problema degli scontrini e della diaria ma si sono ben guardati dall'informare gli italiani sullo sforzo moralizzatore del Movimento. Come. del resto, hanno ignorato tutto l'impegno legislativo dei "giovani" grillini e l'esempio magistrale che sarebbe tanto utile al Paese per dare un diverso indirizzo e stimolo ai nostri giovani sbandati che frequentano le varie movide e che si scatenano sui campi di calcio.
Ma, evidentemente, i gaglioffi, siano politicanti o giornalai, hanno altri squallidi interessi ed altre mete.


Lino C., Genova Commentatore certificato 26.06.13 11:26| 
 |
Rispondi al commento

a manuela b.;
Ferrara si sente veramente una puttana e lo ha dichiarato; infatti, negli anni sessanta era attivista militarizzato del P.C.I., compagno e amico di Fassino in quel di Torino; poi, è "diventato" andreottiano; poi, craxiano; poi, berluskones di ferro e "difensore" degli indifendibili, come Craxi amico e compariello del kaimano, che hanno fatto la sua fortuna come "giornalista".
Se si sente una puttana, ne ha ben donde.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 26.06.13 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PESSIMA PESSIMA PESSIMA PROPOSTA!!!

Panormita 26.06.13 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornalisti devono intervistare i politici! Ma nei luoghi opportuni e con interviste serie! E poi quante inchieste giornalistiche fanno? Poco o niente!. La dittatura dei piu' forti esiste gia'. Mandiamoli a casa: Forza Beppe. Giuseppe Polizzi.Palermo.

GIUSEPPE POLIZZI 26.06.13 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Non si può mettere il bavaglio ai giornalisti,escludendoli dal parlamento.Non dimentichiamoci che tra loro ci sono un sacco di persone oneste che fanno il loro lavoro in modo corretto.Caro Grillo con questo passo si arriva alla dittatura;domina il tuo cattivo carattere,sei una persona onesta,parla di conseguenza e otterrai migliori rissultati.

Renzo Doria Miglietta () Commentatore certificato 26.06.13 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono di nuovo arrivati i leghisti e i troll, dopo due giorni di permanenza continua nelle rispettive fogne; la sentenze del Tribunale di Milano li ha "scombussolati"; poverini.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 26.06.13 11:13| 
 |
Rispondi al commento

SE per puttana si intende persona che vende sè stessa per soldi,sì ferrara,siete delle puttane,tu e tutti i gran lecchini che per anni hanno sbavato intorno a berlusconi,per qualche piacere,per sistemare un parente,per una villa senza sbattersi col mutuo,siete tutti corrotti e beceri,vi siete venduti e ora che qualcuno vuole faticosamente restituire un po' di dignità a questo paese continuate a strisciare e ad arrampicarvi come l'edera sopra il vostro magnaccia....non tutti sono come voi,non tutti vivono per soldi,non tutti venderebbero la propria madre....ferrara,parla per te....

emanuela b., bologna Commentatore certificato 26.06.13 11:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Formazione: due parlamentari Pd tra 11 indagati a Messina


10:19 26 GIU 2013


(AGI) - Palermo, 26 giu. - Il deputato nazionale del Pd Francantonio Genovese e suo cognato, il parlamentare regionale Franco Rinaldi, dello stesso partito, sono indagati a Messina con altre nove persone, tra cui le loro mogli e alcuni familiari, per associazione a delinquere finalizzata al peculato e alla truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche in relazione ai corsi 2007-2013 della formazione professionale. Il procuratore aggiunto, Sebastiano Ardita, e i sostituti Camillo Falvo, Fabrizio Monaco e Antonio Carchietti, hanno chiesto e ottenuto dal Gip Giovanni De Marco una proroga di sei mesi dell'indagine. Oltre ai due parlamentari, gli indagati sono le sorelle Chiara e Giovanna Schiro', mogli di Genovese e Rinaldi, Rosalia Genovese, sorella del deputato, il nipote dello stesso Genovese, Marco Lampuri, e ancora Nicola Bartolone, Graziella Feliciotto, Salvatore Natoli, Roberto Giunta e Concetta Cannavo'. I reati ipotizzati nei loro confronti si riferiscono a incarichi ricoperti in vari enti formativi finanziati dalla Regione siciliana. Secondo quanto riferisce il quotidiano messinese "Gazzetta del Sud", l'inchiesta riguarda anche cessioni di rami d'azienda intercorse tra alcuni degli enti. A Messina era gia' in corso da tempo un'altra inchiesta sulla formazione professionale, che ha coinvolto l'ex assessore comunale Melino Capone e funzionari della Regione.

Igor - Commentatore certificato 26.06.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

la cosa che più mi dà fastidio dei giornalisti et dei politici est quell'atteggiamento che ti fa capire che in ogni momento loro pensano:
io sò io et voi non siete un caxxo!

non tutti , per carità ma una buona percentuale, si!

per i politici:prendete esempio dagli eletti m5s!!,naturally non quelli cui piace il fritto misto:)


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene un'altro che passa al gruppo misto a pieno stipendio.
Mi piacerebbe col senno di poi che Grillo ammettesse di aver commesso un grossolano errore nelle candidature e riconoscesse a quelli che come me allora lo avevano criticato, critiche che oggi potremmo definire costruttive.
Non mi si dica che è facile criticare e non proporre perchè allora io proposi un metodo alternativo, magari si sarebbe rivelato peggiore di questo, ma lo proposi.
Credo che Beppe sia uno straordinario leader con una capacità comunicativa ed una onestà intellettuale seconda a nessuno ma altrettanto credo che dal punto di vista della selezione delle persone lasci molto a desiderare.
Crimi e Lombardi, tanto per citare i più in vista, sono sicuramente brave ed oneste persone ma totalmente inutili in un parlamento che oggi richiederebbe persone in grado di competere con gli sciacalli presenti in parlamento.
Servirebbe gente in grado di rispondere nel merito ad ogni cazzata che costoro dicono e che avesse le competenze per sostenerle e dimostrarle altrimenti si fa la figura dei buffoni, anche in virtù del fatto che abbiamo tutti contro, giornalisti in primis, che non aspettano altro per crocifiggerci.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 26.06.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

deputata del Pd Marianna Madia: “Troppi delinquenti nel partito”
Gruber aspetto un tuo commento questa sera!!!
Valentina Spata espulsa dal PD!
Gruber la tua tesi all'università parlava di coerenza?

COERENZA GRUBER 26.06.13 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S si sta opponendo! Noi vogliamo usarli per la scuola, per il reddito di cittadinanza. Hanno 53 miliardi di euro e li vogliono spendere così: http://goo.gl/MTtQr
Sosteneteci!

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

commento di un foresto (tutta gentaglia che grulli e sinistri ammirano)


Io invece sapete cosa dico, il tempo della civilta l'avete rovinato.

Ormai l'italia è meticcia e lo diventera sempre di piu, malgrado la mia ignoranza mi ci sento cosi bene e a casa mia.

L'italiano che non è contento se ne puo andare in argentina, brazile, usa o canada.

se non li va come sta cambiando questo mondo che vada pure sul marzo lì se si attacca al tram sarano C.... s..i .

Patrick Goldberg Commentatore certificato 26.06.13 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Due considerazioni che pongo all'attenzione degli italiani:
In Sardegna stanno bruciando immense superfici di boschi con migliaia di animali morti. Il danno ambientale è enorme. Mancano i Canadair (pare ce ne sia solo uno a disposizione) e, alla faccia della vocazione turistico-naturalistica dell'Italia, stiamo pensando invece di comperare aerei da combattimento (i padroni USA lo esigono) mentre abbiamo tante belle pezze al culo. Non a caso il ministro "montiano" della difesa (ma da chi? Chiamiamolo finalmente: MINISTERO DELLA GUERRA !)insiste per servire sempre meglio il vero governo mondiale. Bisogna impedirlo con tutte le forze !
Una seconda nota si riferisce al nostro arrapatissimo Berlusca: pare che sia in possesso di una montagna di documenti segretissimi (trasmessigli dal volpacchiotto Craxi) sul PCI e su tanti dei suoi dirigenti, oggi nel PD.
L'ha detto oggi il giornalista del Messaggero a "Prima Pagina" e pare che la cosa abbia un rilievo "nucleare"; tale da costringere alla fine tante teste coronate della sinistra dura e pura a scendere, prima del bang finale, a mitissimi consigli.
Questa è la M.... con cui noi grillini dobbiamo combattere. E,prima o poi, i migliori degli italiani se ne accorgeranno.
Grazie Grillo, grazie Casaleggio

Lino C., Genova Commentatore certificato 26.06.13 10:58| 
 |
Rispondi al commento

26 giugno 2013 - "Il ministro Kyenge riferisca in Aula sulle sue intenzioni sull'immigrazione. Riteniamo irrispettoso continuare a parlare con la stampa invece di confrontarsi con il Parlamento e con la sua maggioranza''.

E' quanto dichiara Gianluca Pini, vicecapogruppo della Lega alla Camera. ''E' irresponsabile - avverte - sostenere che l'immigrazione non e' piu' un'emergenza, che servono politiche piu' morbide, che dobbiamo concentrarci sull'accoglienza. Noi non la pensiamo cosi': i clandestini in quanto tali devono tornare nei loro Paesi''.

''La Kyenge si assuma la responsabilita' delle sue dichiarazioni ed evidentemente anche del moltiplicarsi degli sbarchi visto che le sue parole sembrano un vero e proprio via libera all'invasione delle nostre coste", conclude Pini.

Patrick Goldberg Commentatore certificato 26.06.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oh oh porro licenziato da la7....non ha la mia solidarietà!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Difendere il M5S dalle accuse di neofascismo mi sta diventando sempre più difficile. Qui non solo la sostanza è discutibile (i giornalisti sono pagati per impicciarsi e il vittimismo non paga), ma la forma... beh, conta.

Stiamo riuscendo nell'epica impresa di far risultare simpatica una categoria odiata da tutti.

Pietro B., Bologna Commentatore certificato 26.06.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi sul Corriere cartaceo, appare un fulgido esempio di non-giornalismo. Un'accorata difesa del Cavaliere ad opera del fedele soldato Piero Ostellino. Un "editoriale" senza capo ne' coda (giustamente relegato a pagina 38), dove Ostellino confonde il reato di "prostituzione minorile" con quello piu' semplice "di offesa al comune pudore": secondo lui pagare una minorenne per fare sesso e' scusabile, se la minorenne in questione ha un aspetto fisico e un comportamento disinibito tale da trarre in inganno sulla sua vera eta'. Infatti e' noto che le prostitute hanno in genere atteggiamenti e aspetto da ragazza timida e acqua-e-sapone. Ostellino poi si scandalizza all'idea che vengano processati i rei di falsa testimonianza, a suo avviso questa sarebbe una deriva giustizialista! Ma come? La falsa testimonianza e' sempre stato reato; diversi Presidenti americani sono caduti in disgrazia proprio per questo reato, che Ostellino giudica veniale.
Il buon Ostellino infine rilancia la solita crociata contro le intercettazioni telefoniche, uno strumento che mette i cittadini in balia della perfidia dei giudici, a suo avviso.
Verso la fine dell'editoriale, Ostellino comunque chiede scusa ai lettori, ammettendo che "e' pur vero che cio' che scrivo non sempre e' gradito" !
Benedetta sincerita'.

Piero Scribacchino 26.06.13 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Fede sarebbe l'unico, nel posto giusto al momento giusto,nella manifestazione di Giuluano Ferrara." Siamo tutti puttane. Portate il rossetto“.
L'ex direttore del Tg4 alla guida de La Discussione. Tenuta a galla da una pioggia di soldi pubblici.

michele ., rimini Commentatore certificato 26.06.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

CALCA DI GIORNALISTI A PIAZZA FARNESE ROMA

giunti da tutte le redazioni affollano la piazza per difendere il posto di lavoro.

ormai consapevoli che l'unica possibilità che rimane loro è servire servilmente i padroni.

Spuntano notizioni: perdite x 8 miliardi x derivati fatti negli anni novata... si proprio quando è entrato in parlamento il vento putrido di FI... rinegoziati nel 2012!!!!!!!!!!

come mai non ci dicono chi ha firmato i derivati oppure come era stata presa la decisione di sottoscriverli... i reati probabilmente saranno prescritti

Quindi l'unico motivo per cui siamo venuti a sapere di questo buco è per distrarre l'attenzione dal vero scanalo: una condanna per prostituzione minorile.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.13 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Il post è chiaro... ma i soliti gossippari pennivendoli ovviamente si sentono minacciati di non poter portare più la pagnotta a casa.
Ovvio che essi non hanno capito che il post non si riferisce ai "giornalisti seri", che fanno domande "serie".

P.S.
beppe, vista la stupidità dei tuoi detrattori, sarebbe il caso di fare un uso più sostanzioso di "note", "asterischi", "sottotitoli", etc.
Se no, finisce che ti puntano il dito contro anche quando reciti l'Ave Maria o fai il bucato(*).


(*)lavare i panni

Luca CdS, Roma Commentatore certificato 26.06.13 10:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

o.T.
(ANSA) - MESSINA, 26 GIU - Il parlamentare nazionale del Partito democratico Francantonio Genovese, suo cognato, il deputato regionale del Pd Franco Rinaldi, sono indagati dalla Procura di Messina nell'inchiesta sui finanziamenti per la formazione professionale regionale. Avvisi di garanzia sono stati notificati dalla guardia di finanza anche altre nove persone: tra familiari e collaboratori. I resti ipotizzati a vario titolo sono associazione per delinquere, peculato e truffa.

Igor - Commentatore certificato 26.06.13 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Su radio 24 ci stanno descrivendo con l'aiuto di autorevoli (ooooooo) psicologi sociologi e strofici, come folli guerrafondai ossessionati dalla paura di essere ascoltati,!addirittura questo sarebbe il primo asso di Beppe per creare il suo esercito.
Qualcuno intervenga io non posso

Tioli Stefano 26.06.13 10:48| 
 |
Rispondi al commento

PIER-MARINA
DA VIA Bianca di Savoia 12 20122 - Milano

HO GIA' PRONTO LO SLOGAN PARA LOS TELE-ABONADOS

PIER-MARINA.
IL NUOVO CHE AVANZA
UNA DONNA ONESTA, DI SUCCESSO, CONTRO IL PRE-GIUDIZIO ED I CONFLITTI TRA INTERESSATI


COSA VE NE PARE?


AHO!!!
MA DATEVE 'NA BELLA MOSSA!

TRA ADDORMENTATI ED INCAPACI, NON SI SA QUANTI NE CONTATE

DRIIN DRIIIIIIN DRIIIIIN DRIIIIN DRIIIIIIIN DRIIIIIIN DRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIINDRIIN

SVEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

Federico B., Estero Commentatore certificato 26.06.13 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Grillo spara contro i giornalisti che sparano contro il movimento e chi lo sostiene. Strategia perdente. I giornalisti vanno conquistati come le donne.


Non sono tanto sicuro che la piattaforma Puppato, per quanto prevista in anticipo su quella M5S, sia altrettanto coerente con il "liquid feedback".Tanta fretta non sarà per far vedere "quanto sono bravi"?
L'idea come al solito nostra viene scippata, come tutto il resto con il copia-incolla. Tanto, sappiamo cosa e chi sono...

Marcello M., roma Commentatore certificato 26.06.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se berlusca scappa davvero in sudafrica mi incazzo di brutto brutto!!!!vai con un post sul silviooo Beppe!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che rabbia sentire ieri al TG1 serale attribuire praticamente la paternità della battaglia per la RICONVERSIONE DEI FONDI DESTINATI AGLI F35 a SEL e citare, quasi solo incidentalmente il M5S che è invece stato il fautore e il principale protagonista di questa battaglia! La stampa fa veramente schifo, anzi peggio è proprio corrotta e asservita agli interessi e ai giochi politici di chi la foraggia. Ma cazzo, il M5S ci mette molto del suo per essere vittima di questo gioco al massacro nel quale vengono messe in evidenzia soltanto le contraddizioni presunte (ma qualche volta in parte fondate) e strumentalizzate e mai le iniziative lodevoli e, in questo caso quasi rivoluzionarie che lo caratterizzano. Andate avanti su questa battaglia che è cruciale per il Movimento ma soprattutto per il Paese e cercate una buona volta di propagandare le grandi iniziative che intraprendete senza farvene scippare la paternità dalla finta opposizione!

andrea duranti, mompeo Commentatore certificato 26.06.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Anche i lacchè del PD hanno paura di affrontare frontalmente Berlusconi ,nessuno sui giornali scrive chiaramente che siamo di fronte ad un truffatore puttaniere ( si salva solo il FQ) , tutti alla ricerca di attenuanti compresi ripeto i lacchè del PD a testimonianza di un patto scellerato tra PD e PDL sulla pelle degli italiani . Spettacolo purtroppo già visto e rivisto , chi ha un po di memoria ricorderà le altre sentenze definitive che hanno già accertato la corruzione della Guardia di Finanza, del teste Mills e del giudice Metta, i fondi occulti a Craxi, i falsi in bilancio per 1.500 miliardi di lire, la falsa testimonianza sulla P2 e
così via. Ma i giornalisti italiani smemorati , falsi buonisti, dopo 20 anni stanno ancora li a chiedersi se sia una brava persona o un mascalzone in compenso però sono i più astuti e spietati segugi nei confronti dei giovani parlamentari 5S , disposti addirittura ad inventarsele le prove pur di accusarli ed infangare il M5S . Come ho scritto ieri viene voglia di andare via da questo paese marcio fino al midollo , se non fosse per la speranza che ripongo nel M5S l’avrei già fatto

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.06.13 10:44| 
 |
Rispondi al commento

LA FEDE NEI SOLDI ETERNI

Pare che B stia spostando, estero su estero, somme cospicue verso la sua nuova arcore fuori dal Belpaese.

Si spiega così l'idea di mettere la reggente.

Naturalmente, B è eterno.

Le catacombe nei sotterranei della sua magione, indicano la sua fede nella materia e nella solidità del corpo, rispetto agli effetti deleteri del tempo.

Si potrà mettere in una tomba egizia e massonica, nel sottosuolo dichiarato protetto dal segreto di stato. E sarà eterno.

Un corpo? Solo un misero corpo, per quanto in vita fosse stato quello di un miliardario che aveva coglionato quasi al 100% il suo popolo. Che il denaro rende eterno.

Ora scappa, ma tornerà, e col segreto di stato, otterrà la sepoltura nella tomba dei suoi sogni, in cui la vita continua, esattamente come nelle piramidi egizie, con la materia sottratta alle ingiurie del tempo, inconsunta.

Celebriamo tutti l'immortalità del dio denaro, nel nome della BCE e dei suoi officianti, gli economisti, che giustificano lo status quo.

L'economia non è una scienza ma una religione.

La parte contabile è l'applicazione di strumenti della matematica.

La sovrastruttura ideologica fatta passare per dottrina, invece è a beneficio delle banche, della finanza, del Potere.

Avete mai sentito un prete parlar male della chiesa? E vi aspettate che un economista lo faccia dell'economia?

Occorrerà abolire le banche e rimettere il potere di battere moneta allo stato, nel nome del popolo italiano.

Ne dovrà essere in circolazione quanto serve per tenere in vita l'economia reale ed impedire il depauperamento sociale, l'inaridimento delle attività industriali, mirate al benessere sociale sottratto all'inumano calcolo del PIL.

Fratelli, oggi siamo qui, in vita per star bene, non per essere azzannati alla gola da equitalia, nel nome del debito pubblico, che sposta lo sfruttamento dal lavoratore in fabbrica, ai contribuenti, cioè inclusi gli artigiani e i liberi professionisti.

Facciamoci sentire, siamo uomini!

gennaro esposito 26.06.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

in uno stato degno di uesto nome,i cittadini pagano le tasse per ottenere servizi e per aiutare i connazionali piu sfortunati.in italia si lavora,solo,per ingrassare i banchieri.uando ci opporremo SERIAMENTE a uesto crimine?perchè,di fronte ad una situazione evidente ci perdiamo in chiacchiere?siamo cittadini o mendicanti?la libertà e la dignità vanno pretese,con ualsiasi mezzo,non mendicate.in passato tanti uomini sono morti in nome della libertà.noi siamo ancora uomini?

vito asaro 26.06.13 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Oramai si ha l'impressione (o sarà la realtà) che
la maggioranza degli italiani sia composta da:

-Pseudopolitici mafiosi e massonici!(10% onesti)

-Servi mediatici/pseudogiornalisti prostituiti e
venduti ai pappopadroni!(alcuni esclusi)

-Mezzibusti,presentatori,addetti stampa,inviati
speciali in italia e all'estero(i mantenuti sfuc
più costosi) delle RAITV (10% forse affidabili)

-Pallonari,calciatori,procuratori sportivi,ecc..

E tanti altri pangiapane a tradimento alla faccia
degli italiani onesti!!

Domanda:
MA CHI SONO GLI ITALIANI CHE LAVORANO, PAGANO LE
TASSE,PAGANO IL CANONE RAITV,MANTENGONO I TANTI FURBASTRI E TUTTO IL CORROTTO SISTEMA ITALIA?????

Risposta:
QUELLI PIU' ONESTI, FESSI E COGLIONI!!!!

MEDITATE GENTE,MEDITATE!!

peppino russo 26.06.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Le TV perchè non ci dicono anche questo???
Matteo Renzi: assunto, candidato e pensionato in undici giorni
Il sindaco è stato assunto dall'azienda di famiglia, la Chil srl, il 27 ottobre 2003, otto mesi prima dell'elezione in Provincia e undici giorni prima che l'Ulivo lo candidasse. E così, da nove anni, i contributi per la sua pensione da dirigente li paga la collettività. Lo staff lo difende: "L'accostamento è sbagliato perché lavorava lì da molti anni"
Leggi tutto: Il fatto quotidiano http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/firenze-matteo-renzi-assunto-candidato-pensione-undici-giorni/544314/
Chi segue il M5S non cerca la gloria personale, l'arrivismo economico, ma si espone con sacrificio per ottenere il bene comune.
La coerenza, l'onestà e la verità sono tra i principi più solidi che seguono l'idea della democrazia diretta dei cittadini a 5 stelle.
Intelettuali dei media trovate il coraggio e l'onestà di dire la verità, ritrovate la Vs. dignità e l'orgoglio di valere uno, staccateVi dalla casta del passato. Qualcuno di Voi sobriamente ha già incominciato a farlo e stà riacquistando l'obbiettività per cui da ragazzo ha deciso di fare il giornalista.

toniatti l.,., treviso 26.06.13 10:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornalisti, come tutti quelli che fanno informazione tramite parole scritte o immagini, non possono impressionare o far paura a quasi nove milioni di persone che hanno votato per il M5S. Immagino che in piena autonomia e libertà di discernimento almeno questi hanno visto bene e hanno mostrato capacità discrimininante. A volte leggere fesserie propagandate da certa stampa venduta e parzialissima può rafforzare i propri convincimenti tra una risata e l'altra

Dino C., Grottaferrata Commentatore certificato 26.06.13 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che i giornali non parlino di quello che fanno i nostri eletti perché devono dare spazio agli anatemi di Grillo (se non ci fossero magari non parlerebbero affatto di noi), fatto sta che non ho capito qual'è la tattica.

No, perché se apri un giornale qualsiasi non c'è traccia del sit-in contro gli F35 (si parla solo della mozione del PD), della Indesit, del sovraffollamento carcerario ecc., solo Grillo e il suo 'fanculo.

Non è questione di toni, chi se ne frega, è questione che ancora non riusciamo a far passare il nostro messaggio a chi il computer non sa neanche come si accende, e ce n'è una marea.

Pietro B., Bologna Commentatore certificato 26.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

hei tupamaros in erba , perche' l'avete su coi giornalisti ?

capito,capito: lo ha detto grillo!!!

Patrick Goldberg Commentatore certificato 26.06.13 10:36| 
 |
Rispondi al commento

ci vuole il vincolo di mandato!!in Italia senza questo non andremo mai da nessuna parte!!!è inutile menarla,è così!!!si può discutere all'infinito dei pro e contro ma nel nostro Paese l'assenza di vincolo di mandato crea quello che vediamo da sempre!!!il mercato delle vacche!!!potete farvi masturbazioni intellettuali sui benefici o meno ma resta il fatto che in Italia è sempre stato possibile la compravendita dei voti in parlamento e i passaggi tra un gruppo e l'altro!!ergo è quello il problema e non la coscienza degli eletti!!qui il problema è di uso pratico.senza vincolo da noi i risultati son sotto gli occhi di tutti!!!un conto in una democrazia seria,un altro è da noi!!!siamo sempre più in emergenza anche per questo!!ci vuole il vincolo di mandato!!!almeno finchè non torniamo ad essere un Paese civile!!e sopratutto il voto palese in parlamento!!!ma scherziamo???i nostri deputati che votano in segreto???la follia!!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 10:34| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

dopo aver letto questo:
Da un uomo grande c’è qualcosa da imparare anche quando tace.
Seneca

ho deciso che est inutile che scriva più qui:)))))))


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo fa, un post chiedeva di difendere la libertà di stampa. Io scrissi che ero contrario alla "troppa libertà" di alcuni giornalisti e mi riferivo proprio a coloro che vanno in giro cercando false notizie da pubblicare, con l'unico fine di sputtanare qualcuno o qualcosa.
Circa trenta anni fa, ebbi la fortuna di fare un provino negli USA per una squadra professionistica di football americano; un redattore del giornale locale inventava quotidianamente storie del mio viaggio; nulla di offensivo, ma non c'era nulla di vero.
Ora, come ho già scritto, per i giornalisti stronzi, non serve il carcere; dovrebbero essere obbligati a scrivere in prima pagina: "SONO UNO STRONZO PERCHE' HO SCRITTO CAZZATE". E non solo per il quotidiano per cui lavorano, ma pubblicato da tutti i maggiori organi di stampa.
E non si incazzi tutta la categoria!! Come fa un giornalista serio, che svolge onestamente il suo lavoro, a difendere uno o più stronzi?

Romano Sangiorgi, Consandolo di Argenta (FE) Commentatore certificato 26.06.13 10:31| 
 |
Rispondi al commento

MA PERCHé invece di continuare a insultare il sistema non ve ne servite?

usate ste spie e lentamente accompagnatele alla porta...

inutile lamentarsi che gli altri sono brutti e cattivi, sfruttate i loro punti deboli

Robert Dragon Commentatore certificato 26.06.13 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma... proprio dal M5S non mi sarei mai aspettato un post del genere!
I giornalisti fuori dai palazzi del potere? Ma siete matti? Forse sarebbe meglio dire i giornalisti dei partiti fuori dai palazzi del potere!
Ma non i giornalisti tout court! Perché è proprio nei palazzi del potere che bisogna ficcare il naso negli affari, soprattutto quelli sporchi, e renderli pubblici!!!!
Voi, che paventavate tanto questa benedetta trasparenza assoluta, i video streaming in commissione, il voto pubblico ecc ecc... volete non avere guardoni pubblici all'interno dei palazzi del potere?

Ma la coerenza logica dove è finita????

Francesco La Russa 26.06.13 10:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IERI A BALLARO HANNO INFAMATO BEPPE. UN SECONDO PRIMA DI ANDARE IN PUBBLICITA' LA MERDA DI FLORIS HA DETTO TRA LO STUPORE DEL PUBBLICO CHE ANCHE BEPPE E' COLPEVOLE E CONDANNATO DI OMICIDIO COLPOSO...POI PUBBLICITA'......POI NIENTE SPIEGAZIONI...VERGOGNA....PAGHERETE TUTTO

gianni b., firenze Commentatore certificato 26.06.13 10:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'assenza di vincolo di mandato è sacrosanta, è un istituto inserito dopo il ventennio fascista con lo scopo di tutelare l'indipendenza del parlamentare da pressioni illecite. Il problema può essere risolto semplicemente rendendo palese il voto, ogni voto, e restituendo la scelta dell'eletto all'elettore. Dopo i 5 anni se uno si è comportato secondo quanto l'elettorato voleva viene riconfermato, altrimenti non viene rieletto. Semplice, lineare...

Robert Dragon Commentatore certificato 26.06.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anzichè prendersela con i giornalisti, perchè non fare una grande campagna contro l'ordine dei giornalisti, anzi contro TUTTI gli ordini?

Marco M., Torino Commentatore certificato 26.06.13 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuluano Ferrara." Siamo tutti puttane. Portate il rossetto“.
Mignotte che non si scoperebbe nessuno.
Anche un ergastolano che non vede figa da 30 anni vi sfanculerebbe..
Giuluano Ferrara ,sei semplicemente un sacco di merda.
Come giornalista vali zero , come mignotta lascia perdere..
dignità non ne hai mai avuta.
Il posto degno per te è una cloaca,dove troveresti tanti tuoi amici,
degli stronzi ...degni di te.
Dopo tanto imprecare ,bestermmiare,aver avuto la consapevolezza per 20 anni che Silvio Berlusconi
avrebbe portato di fatto l'Italia alla "rovina"..
il pd vuole salvarlo.
Incredibile...

michele ., rimini Commentatore certificato 26.06.13 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai sbraitato durante lo Tsunami Toru che questi politici non fanno nulla, non fanno un cazzo, scaldano le poltrone e basta, etc. etc. etc....

E con tutta la merda che c'è in Italia, la crisi, le aziende che chiudono, ancora Beppe puttana schifosa eva troia maila continui co sta storia dei giornalisti?

Mi pare proprio che tu hai meno idee del Governo su cosa fare. Vaffanculo.

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lautonomia del giornalista serve a garantire l'obbiettività d'informazione.Il dovere di autonomia vuole impedire che la funzione giornalistica venga subordinata ad interessi di qualcuno.Pertanto penso che pochi giornalisti che si aggirano in parlamento siano autonomi.Se vogliono essere liberi d'informare devono anche essere autonomi.

Paolo 26.06.13 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione berlusconi medita di scappare dall'Italia, toglietegli il passaporto!!!!!Non facciamo il Craxi bis.

l'oracolo 26.06.13 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Non è consentito mischiare il sacro col profano. Non c'è nulla di buono dentro la definizione di politica e anche nel migliore dei casi bisogna fare i conti con concetti come "il compromesso", "la forzata sinergia" e simili che, come risultato di "istinti razionalizzati" (qual'è l'essere umano), puzzano di fogna come la propria origine. Non c'è nessun compromesso o forma di narcisismo maligno nelle frasi di Gesù, piuttosto sono utopie di un mondo non popolato dalla brava gente che vediamo: aiutare e scordarsi, dare amore non per riceverlo ma a chi si è odiati, la predisposizione a "scagliare la prima pietra", ecc...ecc... sono insegnamenti di Gesù lontani anni luce dalla politica in quanto tale. Il parlamento non è sacro per nulla, è un luogo di merda che va abolito come tutti i sistemi socio-economici che illudono di scacciare la crisi. Solo nuove invenzioni, stavolta non tecnologiche, ma di riforma intera del sistema di vita, ove applicabili, possono demolire la crisi (dei politici...io non sono in crisi). Alla fin fine però le parole non servono, soprattutto le mie considerando chi mi ascolta...

ANTONIO O., MESSINA Commentatore certificato 26.06.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

MANNAGGIA MARINA

marina B è così radical chic e con la puzza al naso, che per entrare in parlamento, dovrà essere ancora vivo il padre, che la piazza e la incensa.

Dovrà esserci ancora la porcellum, e avere il n. 1 in lista.

Oppure, col M5S al potere, nell'anno Zero della Rivoluzione Etica ("Italianiii!"), comprarsi, dispendiosamente, i voti uno a uno, cash!

gennaro esposito 26.06.13 10:17| 
 |
Rispondi al commento

L'ordine dei giornalisti va abrogato, ormai istituzionalizza il servilismo dei giornalisti tutti ed è la garnazia dei loro padroni.

Là dove un non interviene l'editore, interviene l'ordine dei giornalisti a garantire l'anello di potere superiore.

Ho lavorato in una redazione e vi garantisco che si instaura un'effetto gregge impressionante tra i giornalisti, mansueti e servili fino a diventare più realisti del re.

Roberto B. Commentatore certificato 26.06.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... e sono un pessimo attore,, saluto a dopo ;)

Alex Scantalmassi 26.06.13 10:14| 
 |
Rispondi al commento

perchè non aprite sul digitale terrestre una tv? canale 5 stelle

giorgio salvoni 26.06.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

io non sarei bravo a vendere prodotti del cui eccellente rapporto prezzo.qualità non sono convinto, non sono un buon venditore, sono un tecnico

Alex Scantalmassi 26.06.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

E’ incredibile come in mezzo agli elettori di Grillo, ci sia una parte che - papagallando Grillo - sono diventati talmente “rivoluzionari” che non sanno più nemmeno contro chi.
Diventano tutti nemici; solo loro sono gli “ illuminati” e solo loro hanno capito tutto: sono diventati talmente eruditi che non si fidano più di nessuno; hanno paura anche della loro ombra.
Si sentono circondati da nemici che hanno il solo scopo di fregarli. Si riempiono di paranoie e si ritirano nel loro io, cercando di difenderlo da chi cerca di entrare e comunicare con loro senza urla e populismo.
E’ troppo complicato ascoltare, approfondire, ragionare ed essere onesti intellettualmente, ammettendo anche qualche errore che inevitabilmente faranno per inesperienza e altro.

Meglio fare una lista dove dividere i “buoni e i Cattivi” . Non importa se in mezzo ad alcuni paraculi e parassiti, ci siano anche grandi giornalisti che hanno combattuto e approfondito tematiche che poi anche voi fate vostre.
NOO!!! di colpo diventano tutti cattivi.
Purtroppo nelle varie categorie (politici, giornalisti, commentatori, manager ….) ci sono ( come in quasi tutte le categorie) elementi inguardabili. Ma ci sono anche persone che hanno fatto e dato tanto; trasmesso (e trasmettono ancora) una conoscenza e una capacita di valutazione che noi dovremmo essere in grado di cogliere, valutare e rispettare.
Le loro colpe: lavorare per giornali o enti che si ritengono faziosi in base alla vostra ottica. Esseri impuri. (tutti, escluso solo chi parla bene di voi)
Ma scusate!!! è fazioso anche quell’operaio che lavora alla fiat solo perché la fiat è quella che è: e lui deve per forza lavorarci???
Quando poi sento dare della “puttana” a una Levi Montalcini - quando, sempre senza motivazioni fondate, del venduto a Veronesi e altri che, certamente sono persone che avranno fatto i loro errori, avranno lavorato o fatto studi per altri e probabilmente anche per associazioni o enti privati , ma hanno d

ermanno b. Commentatore certificato 26.06.13 10:13| 
 |
Rispondi al commento

I dolori del giovane Snowden

Piccolo Snowden, piccola spia
Resta a Mosca, non andare via
Nei meandri de l’aeroporto
Ti sei nascosto, e non a torto
Dalla Cia tu fuggi braccato
e non sorvolar i cieli Nato!
Della rete segreti hai svelato
E per cio’ t’han condannato
Ieri per l’Avana il viaggio,
si rivela poi un depistaggio,
Chiedi a Putin cittadinanza
Cosi’ comincia la vera danza
Fiero spartaco, giovin portento
Novello eroe del web irredento

Piero V. Brazov 26.06.13 10:10| 
 |
Rispondi al commento

il ciclista LETTA ha detto che stiamo facendo il giro della montagna tra un po pedaleremo in pianura e dal 2014 inizierà la discesa.....SI NEGLI INFERI

giorgio salvoni 26.06.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!

ema dell Commentatore certificato 26.06.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INCONTRO DI IERI TRA IL PREMIER E I SUOI DISCEPOLI:
-" premier: ciao berlu'' com stai?? aho me dispiace de sta sentenza che tèè arrivata tra capo e collo, certo che sti giudici so proprio nfami mortacciloro;
-"berlu detto il nano alias al tappone" vabbè erano tre giudici che purtroppo nun avevano partecipato ai giochi burlesque una de ste tre chia vedevo bene;
-"zio del nipote" vabbè daje quello che è stato è stato ..mò mettemose a magnà senno se fredda;
-"premier" c'hai ragione a zii ma che ce frega tanto er governo è garantito noo!!;
-"berlu detto il nano alias al tappone" hii hii certo mica so coione!!;
-"premier" nun te preoccupà tanto mo o trovamo er sistema de sovvertii sta angoscia situazione, magna.. senti che to fatto preparà mio fido alleato.. mo li coionamo tutti chiamamo a rapporto n'po de gnocche n'po de quelle onorevoli bone che c'hai te er ciccio giornalista amico tuo e li mannamo in piazza co la folla a acclamàà il suo benefattore;
-"zio del nipote" gnam gnam aoo ammazza quanto è bona sta spigoletta ma di chi l'hai presa da peppe a fiumicino?? aaa tappòò mo te e porto a magnà da questo..nnpoi capii;
-"premier" comunque mo che semo arrivati aa cicorietta ripassata ve volevo fa n'annuncio.. a tappoo nun te preoccupà domani me faccio approvà sti 4 aeroplani e pe' uno ho già predisposto er passaggio de proprietà a nome tuo cosii si per caso ..ma giusto se succede eh..nun succede perché nun succede ma metti che la gente sé ncazza armeno te dai ah ah ah ai capito certe vorte me faccio schifo da solo pe quanto so ntelligente:
-"berlu detto il nano alias al tappone" ma cee posso portaà trequattro de quelle che dico io cosi me passa sto magone??
-"premier" nun te preoccupà usamo l'altri ne stamo a piàà più de cento..me pare..
-"zio del nipote" ammazza che bono sto vino;
-"premier" angeliii e daje na magnato gniente basta accarezza er capo tuo tanto ce stamo noi statte tranquillo;
-"angelino detto pipino" nun c'ha faccio piùu sigh.... - continua-

angelo c., roma Commentatore certificato 26.06.13 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma in quale mondo si credeva che si andasse a vivere,nel paradiso terrestre?Quì si vive in un'inferno più nero del nero e il parlamento è solo il girone dei dannati più dannati.Tempo ci vorrà per riveder le stelle e nel frattempo occorre agire in tale ade per tentare d'estrarre dalla merda quel poco di zucchero che c'è.Il tacere è l'autogol più risibile che c'è e non occorre dare la colpa ai giornalisti,anche ai pennivendoli e gossippari,se dalla bocca escono parole che permettono il ricamo.Il parlamento non è un luogo sacro come si sostiene ma un luogo di inciuci,di reconditi accordi,di scambio di favori,un vero e proprio mercato delle vacche e non è così perché ve lo hanno ridotto,è nato così quando s'è consentito che i "rappresentanti del popolo" potessero agire senza vincolo di mandato e quindi essere facilmente commerciabili.Il compito dei parlamentari 5s non è quello di essere delle signorine perbenine ma di rivoluzionare proprio la prassi indecorosa del cretinismo parlamentare e di riportare tale luogo ai compiti ad esso delegati:leggiferare nel nome del popolo e per il suo bene.Ove non è possibile attuare le leggi a favore del popolo non ai giornalisti più o meno venduti occorre fare la guerra ma utilizzare la fonte della sovranità,ovvero il popolo,in tutti i modi,consentiti o meno,atti a ripristinare la democrazia sostanziale e non perdere tempo dietro all'attuale simulacro di democrazia.Insomma meno lamentele e più fatti rivoluzionari.

carlo 1., torre annunziata Commentatore certificato 26.06.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Volevo fare una richiesta a Grillo e a coloro che gestiscono questo blog: sarebbe possibile creare su questo blog oppure sul sito nazionale del Movimento 5 Stelle una sorta di specchietto che riporti, sinteticamente, tutte le proposte di legge presentate in Parlamento dal M5S e che indichi anche a quale punto dell'iter legislativo si trovano?
Credo sia il modo migliore per rendere pubblico l'operato dei parlamentari 5 Stelle e per informare i cittadini, visto che gli organi di stampa non dicono nulla in merito. Credo sia il miglior modo di rendere note le proposte di legge del Movimento.

http://ilbuonpolitico.weebly.com/

Luca M. Commentatore certificato 26.06.13 10:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLONIAMO Beppe

Enrico 26.06.13 10:07| 
 |
Rispondi al commento

VIA DALL'ITALIA!

Il momento è propizio, occorre ora una legge per l'ineleggibilità di B, e soprattutto per defenestrare ad aziendam, mediaset, e il conflitto d'interessi, che crea rendite di posizione, che affossa al Democrazia, e rende papponi e parassiti con la porcellum,i nominati di fiducia dell'oligarchia del PD, e di B proprietario del partito "pdl".

gennaro esposito 26.06.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

"chi è senza peccato scagli la prima ruby"

non è piaciuta :)


Le tv perchè non ci dicono anche questo????
Matteo Renzi: assunto, candidato e pensionato in undici giorni
Il sindaco è stato assunto dall'azienda di famiglia, la Chil srl, il 27 ottobre 2003, otto mesi prima dell'elezione in Provincia e undici giorni prima che l'Ulivo lo candidasse. E così, da nove anni, i contributi per la sua pensione da dirigente li paga la collettività. Lo staff lo difende: "L'accostamento è sbagliato perché lavorava lì da molti anni"
Leggi tutto: Il fatto quotidiano http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/27/firenze-matteo-renzi-assunto-candidato-pensione-undici-giorni/544314/

toniati l.,., treviso 26.06.13 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I giornalisti ricercano scandali e gossip.. eeee che notiziona Beppe! Succede cosi' piu' o meno da sempre e in tutto il mondo. Dov'e' il problema? Basta non avere niente da nascondere e si puo' passare oltre con un sorriso. Ma due parole sul fatto che Berlusconi sia stato condannato a 7 anni e interdizione dai pubblici uffici no?

Alessio C. Commentatore certificato 26.06.13 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

già me lo immagino il discorso dalla d'urso di marina b.,

"sacrifico affari e famiglia perchè la bandiera della rivoluzione liberale non può essere ammainata"

e te credo... ahahah

Alex Scantalmassi 26.06.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Perdonami Beppe, ma dissento!
Ricordo e ricordiamo tutti quando i cittadini trasmettevano in streaming dal parlamento, quando gli incontri PD-L con il MoVimento erano trasmessi in streaming dove il riserbo era d'obbligo.
Vorrei coerenza, giusto o sbagliato che sia la presenza dei giornali in parlamento. Ma il diritto di cronaca, è un diritto legato alla conquista di libertà che non vorrei perdere in Italia. Non vorrei ritornare ai tempi del Fascio.
La sacralità del parlamento di cui parli, deve essere rispettata da tutti, in primis da coloro che lo definiscono un cimitero!

Oscar Capobianco 26.06.13 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Li abbiamo messi li, cosi possono continuare a mangiare e a distruggere l'Italia. Dopo ci saremo Noi!!
Meno male che Beppe c'è .....

adriano m., roma Commentatore certificato 26.06.13 09:58| 
 |
Rispondi al commento

ma non era bersani che aveva GARANTITO come primo punto la legge sul conflitto d'interessi, che riguarda moltissime categorie è la quasi totalità dei parlamentari, forse, anche, non è sicuro, anche b. ed eventualmente prole????? e noi dovevamo appoggiare questi signori?

giorgio est (lacerba) Commentatore certificato 26.06.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate Se parlo d'altro. Ma

URGENTE
GLI ISTITUTI TECNICI DEVONO INSERIRE L'INSEGNAMENTO PER PERITI ELETTROTECNICI QUALIFICATI PER LA INSTALLAZIONE DEGLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI
MANCANO SU TUTTO IL TERRITORIO ITALIANO

RosaAnnaOioli 26.06.13 09:57| 
 |
Rispondi al commento

PREPARATE ARCORE PER IL CAMBIO DELLA GUARDIA FUORI LE OLGETTINE.....CHE ENTRINO I TRONISTI!!!

emiliano u., catania Commentatore certificato 26.06.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento

mi auguro seriamente che inizi un nuovo corso del silenzio denso di fatti quotidiani a favore e a beneficio di tutti i cittadini, all'insegna dell'equità, della giustizia, del rispetto della dignità umana e dell'ambiente. un ciclo virtuoso cui tutti possiamo partecipare per il bene di tutti. non è impossibile, non è utopistico, dipende dalle nostre consapevolezza e determinazione. la bellezza ci salverà.

elisabetta callegaro 26.06.13 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

----------------------------------------------------------------------------------------------------

Dal governo pd-pdl, incestuoso per la Democrazia:

"Editoria, rispunta la norma ammazza blog:
obbligo di rettifica per pubblicazioni online
Depositata alla Camera una proposta di legge che impone ai siti di dare spazio entro 48 ore alle richieste di chi si ritiene offeso. In caso di inadempienza previste multe fino a 16 mila euro"

vedi qui:
http://www.repubblica.it/tecnologia/2013/06/25/news/rispunta_norma_ammazza_blog-61829128

----------------------------------------------------------------------------------------------------

gennaro esposito 26.06.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento

certo che marina b. scenderà in campo, le aziende vanno difese e non si può delegare più di tanto.. :)

Alex Scantalmassi 26.06.13 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe e cari grillini.
Beppe, non sei Gesù Cristo!!!!
E voi grillini, avete l'obbligo-dovere di usare i voti che i cittadini vi hanno dato!!!
Se nel "Tempio" c'è gente indegna, li dovete incalzare da dentro. Assumendo iniziative appropriate, utilizzando i voti in modo attivo.
Non ha senso pensare di tornare a far votare i cittadini pensando di ottenere la maggioranza.
Sarebbe un vostro e di tutti un fallimento catastrofico!!!
Beppe! sei un esaltato!!! Stai facendo disastri!!!
Rinsavisci!!!
Cordialmente, Giovanni

Giovanni Galleani 26.06.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

C'era una volta tanto tempo fà:
GLI ITALIANI un popolo di
-POETI
-SANTI
-NAVIGATORI

Adesso da non molto tempo fà:
GLI ITALIANI un popolo di
-IENE E SCIACALLI POLITICI/ECONOMICI CORROTTI,ecc.
-SERVI MEDIATICI PROSTITUTI/VENDUTI AI PAPPONI,ecc
-VELINE,LETTERINE,OLGETTINE,TROIETTINE,ESCORTINE,
CANTERINE,ecc..ecc..
-MAFIOSI,CAMORRISTI,DRANGHETISTI,CORONUNITISTI,
LEGHISTI,COMUNISTI,BERLUSCONISTI,MONTISTI,SELISTI
IDVISTI,ASSENTEISTI,FALSINVALIDISTI,ecc..ecc.
-TUNONSAICHICAZZOSONOIOTISTI,ecc..ecc..
-VAFFANCULISTI,ecc..
-PRENDINCULISTI,ecc..
-MANTENUTISTI,MANTENUTORI,ecc..
e chi più ne ha, più ne metta!!!!

Ma ancora gli ONESTI sono il 90% degli italiani!!
Questo sarà il motivo dello STORICO 51% dei voti
per la grande vittoria del M5*,del nuovo PROFETA
BEPPEGRILLO,della DEMOCRAZIA e della GIUSTIZIA!!!

peppino russo 26.06.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
SCUSATE QUESTO FUORI TEMA;
ALLA FINE DEL 2010, LA CARFAGNINA DICHIARO' PUBBLICAMENTE CHE INTENDEVA DIMETTERSI DAL P.D.L., PERCHE' IN CAMPANIA IL PARTITO ERA DILANIATO "DA GUERRE TRA BANDE" PER I PROLIFICI APPALTI DELLO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI (CIOE' MONNEZZA); SU INVITO DEL KAIMANO, LA CARFAGNINA FU FULMINATA SULLA VIA DI PALAZZO GRAZIOLI E SI RICONVERTI' CON LA VELOCITA' DELLA LUCE, MENTRE LA MONNEZZA GIACEVA A MIGLIAIA DI TONNELLATE PER LE STRADE DI NAPOLI E PROVINCIA E I CAPIBASTONE DEL P.D.L.ETAME SI GUERREGGIAVANO PER GLI INCENERITORI E PER GLI APPALTI.
CARFAGNINA, CARFAGNICA, COSA TI HA FATTO CAMBIARE IDEA? FORSE LA "VAIASSA DELLA MUSSOLINI" O IL TUO NANETTO?
DA NAPOLETANO SONO RIMASTO DISGUSTATO DA QUELLE VICENDE.

Aurelio D., Napoli Commentatore certificato 26.06.13 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ovviamente i giornali si divertono a dire che la democrazia diretta parte per prima dalla puppato con la sua nuova piattaforma web...ahahahaha!!!però azz cosa si aspetta qui per farla arrivare????possibile che per certe cose partiamo davvero per primi(votazioni) ma poi ci areniamo al volo???????
secondo:proposte di legge per le pensioniiiiii!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

DAL GOVERNO PD-PDL INCESTUOSO PER LA DEMOCRAZIA

Editoria, rispunta la norma ammazza blog:
obbligo di rettifica per pubblicazioni online

http://www.repubblica.it/tecnologia/2013/06/25/news/rispunta_norma_ammazza_blog-61829128/

gennaro esposito 26.06.13 09:51| 
 |
Rispondi al commento

@@@@@ Quanto ci costa Rete 4 ? @@@@@

Cazzo,quanto ci costa questa rete...."libera".
####

Per sapere quanto stiamo ancora versando all'Europa per non avere applicato la sentenze su Rete 4 basta controllare uno dei tanti banner del blog.

Rete 4 ad oggi (26/06/13) ci costa la bellezza di Euro:956,55 milioni.
Non male.
Fra non molto arriveremo a 1.000 milioni di euro.

Purtroppo,come ieri e l'altro ieri,i miei e vostri deputati,questo problemaccio non lo risolveranno perché in altre faccende risultano essere "affacendati".
Cam.

P.s.(Pro memoria per gli smemorati)
Pagando questa multa io e voi contribuiamo,
volenti o "NOLENTI",al succeSSo di Merdaset.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 26.06.13 09:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Marina Berlusconi. la "Cavaliera" contro Renzi

I rumor dicono che è tutto pronto per la "discesa in campo" della figlia dell'ex premier. Sta già prendendo lezioni per entrare in politica e questa volta non c'è alcuna smentita.

silviuccio, silviuccio..
stai sbagliando un'altra volta ancora!

non est un problema di facce....

vabbè io te lo dico poi fai tu:))


link segue


paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ARRIVERA' IL GIORNO IN CUI QUESTA GENTAGLIA DOVRA' FARE I CONTI CON IL POPOLO AFFAMATO...CONTINUANDO COSI' NON MANCA MOLTO...LA FAME SI SA' RENDE ANCHE GLI UOMINI PIU TRANQUILLI DELLE VERIE E PROPRIE BESTIE INFEROCITE...

OGGI BANCHETTANO LORO

DOMANI TOCCHERA' AL POPOLO

IL DOMANI E' PIU VICINO DI QUANTO SI POSSA IMMAGINARE !!!

emiliano u., catania Commentatore certificato 26.06.13 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog!!qui caffè a 5 Stelle!!!
condivido il post!!!
ma insisto a chiederne uno per la condanna al berlusca!!!!e uno più grande dedicato a quelle che in piazza dicono :siam tutte puttane per difendere quel condannato!!!fateci dire cosa ne pensiamo...

Luca M., Rho Commentatore certificato 26.06.13 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno , o sbullonato popolo!

per iniziare la giornata con una salutare risata, consiglio questa "intervista" alla Pascale:

http://video.corriere.it/pascale-ad-giornalista-non-mi-sento-puttana-lei/3fdcb55c-ddbf-11e2-a264-78b7af641acd

una giornalista insistemente le chiede "si sente una puttana?". La Pascale risponde per le rime "io no, e lei si sente una puttana?". La giornalista si inalbera: "ma qui le domande le faccio io!!".
Vero giornalismo d'assalto, da Premio Pulitzer!

Giovanni Telegrafista 26.06.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia rischia di rimetterci 8 miliardi per dei derivati risalenti a fine anni novanta...
La cosa è grave.
Altrettanto grave è che un rapporto del Tesoro alla Corte dei Conti venga messo in luce dal Financial Time !!!
E i giornalisti italiani semrpe pronti allo scoop dov'erano...
Impegnati a fare cosa,invece di inseguire le notizie...
Mistificatori !!! vi è andata male tacitare pure l'informazione estera è un esercizio impossibile....

dario rulli, aosta Commentatore certificato 26.06.13 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Teatrino delle marionette ieri sera
Pupari Gianni e Silvio
Interpreti Angelino e Enrico.
Recensioni sui quotidiani di regime.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato 26.06.13 09:43| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

http://alexscantalmassi.blogspot.it/

est un amico, gli faccio un pò di pubblicità,

alex però, dagli una rinfrescatina!!!:)))))

paolo

paoloest? . Commentatore certificato 26.06.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi alle feste in casa propria doveva alternare una volta invitava le donne una volta i froci e una volta le lesbiche. Cosi voglio vedere chi teneva il coraggio di dire qualcosa!E mettersi contro i froci e le lesbiche!!Perche' in Italia siamo arrivati a questo..............

alan ladd 26.06.13 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIO
VI
PUNIRÀ

Segretario dio aniene 26.06.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri incontro di 3 ore tra il premier e berlusconi presenti anche Angelino Alfano,e Gianni Letta.
Incontro "cordiale e positivo" così è stato definito sia da fonti di Governo sia da fonti del Pdl.
"È andata bene ha detto il premier, è stata una buona discussione...ecc...ecc...eccetera".....

...quindi, lo stesso presidente del consiglio che chiede alla Idem di dimettersi, poi, incontra un uomo condannato a parecchi anni di carcere per concordare la politica del governo.
C'è qualcosa che non va.

anib roma Commentatore certificato 26.06.13 09:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

…caro Beppe, tra poco devi riscrivere un altro pezzo di storia. Mentre il pdmenoelle al palo sempre più congelato continua a campare grazie alle malefatte di Monti, il pidielle, costretto a raschiare il fondo, continua la sua storia scendendo in campo con “la figlia del corsaro nero” per cercare di strappare ancora qualche voto al mondo in rosa. Siamo alla confusione totale. Altro che “siamo tutte puttane”. SONO tutte delle grandi puttane e puttanieri. Mentre una nazione va in pezzi, nel palazzo fan festa. Il popolo ha fame: che si succhino un cornetto!...

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 26.06.13 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi a che scopo tutto questo...?!?
Tutti questi sforzi questo accerchiamento questi attacchi dei partiti dell'informazione della classe dirigente contro il Movimento a che servono...
Una volta sconfitti,ridimensionati,eliminati cosa si è ottenuto di salvifico per il paese ?!?!?
Grazie all'estinzione del grillini ripartirà l'economia italiana ?
Lavoro,produzione industriale,consumi,tutto andrà a posto ?
Sanità,scuola,ricerca,futuro per i giovani tutto risolto ?
Conflitti sociali,evasione ,corruzione,malaffare e mafie saranno solo un brutto ricordo ?
Tutto questo è colpa del Movimento ?
Ce ne andiamo stasera.
Assumersi le proprie responsabilità.
Manderete un paese al massacro e l'unica cosa che vi interessa è che non ci sia qualcuno che ve lo dica....
Tutto qui.
Tutto sto circo Barnum mediatico e politico solo per questo....
L'idiozia di una classe dirigente che distrugge il proprio paese è un classico della storia,tutte le civiltà e le società sono finite così...

dario rulli, aosta Commentatore certificato 26.06.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Famme controlla'...

Qua in alto, dallo spazio
Ti sto guardando
I miei laser controllano
Ogni cosa che fai.
Pensi che la tua vita sia privata
Non credi che possa esistere niente di simile
Ma non c’è una vera via di fuga
Io ti controllo costantemente

Sono fatto di metallo

I miei circuiti risplendono
Sono perpetuo
Tengo pulito il paese

Sono nominato spia elettrica
Sono protetto dall’occhio elettrico

Sempre concentrato
Non puoi accorgerti del mio sguardo
Entro in te
Non sai che sono là
Sono orgoglioso di controllare
tutti i tuoi movimenti segreti

La retina senza lacrime può scattare
foto dei tuoi misfatti

Sono fatto di metallo
I miei circuiti risplendono
Sono perpetuo
Tengo pulito il paese

Sono nominato spia elettrica
Sono protetto dall’occhio elettrico

Sono l’occhio elettrico, nel cielo
Senti il mio sguardo, sono sempre là
Non ci puoi fare niente
Elaboro ed espongo
Mi nutro di ogni tuo pensiero
E così accresco il mio potere

Sono fatto di metallo
I miei circuiti risplendono
Sono perpetuo
Tengo pulito il paese

Sono nominato spia elettrica
Sono protetto dall’occhio elettrico

Protetto, detective, occhio elettrico

http://youtu.be/04MmA-nCfQs

Gnente...funziona sortanto co' forme de vita intelliggenti...

er fruttarolo Commentatore certificato 26.06.13 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TuParlamento è il consolidamento delle posizioni acquisite, è la questua su intenet delle proposte della sinistra che non c'è, tanto non mi interessa eh
è solo un nuovo modo per sondare il proprio potenziale elettorato al fine di mantenere le posizioni acquisite, il metodo di selezione della rappresentanza politica non è minimamente intaccato da questo nuovo sito internet,
un buon metodo di selezione dei portaborse magari e qui ci sarebbe da imparare qualcosa


OT

ma quei ladronacci della lega nord esistono ancora?

Emiliano Zapata, Mexico City Commentatore certificato 26.06.13 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giornalista della tv web olandese Geenstijl intercetta l'eurodeputato del Pdl, Raffaele Baldassarre, mentre arriva al lavoro solo a fine giornata e gli chiede se e' venuto solo per ritirare la diaria di 300 euro.
IL PUNTO E':"DIPENDE DAI GIORNALISTI!!!!!!"
DARE LE NOTIZIE. VEDI QUELLA MERDA DI RETE 4....

david fiucci 26.06.13 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Tacete il nemico vi ascolta, tacete il giornalista vi ascolta. Esatto come la locandina della seconda guerra mondiale, il nemico è oramai da troppi anni la stampa, quella prezzolata, corrotta, vergognosa. La stampa è colpevole insieme alla televisione di aver portato il nostro paese al collasso. Arriverà il giorno della resa dei conti, non manca molto. Pennivendoli giornalai non giornalai, sfogatevi ancora un po', finche potete.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato 26.06.13 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è ovvio che di questo mi scuso, essere strumentalizzati non garba ad alcuno, penso, magari a qualcuno si,

la causa fi forza maggiore è la carenza empatica

empatia diffusa che non arriverà mai perchè l'empatia non genera traffico internet e non fa vendere quotidiani

Alex Scantalmassi 26.06.13 09:15| 
 |
Rispondi al commento

se non piace ve la ciucciate lo stesso,

ho dovuto generare traffico internet per arrivare a questo

qualche volta il fine giustifica i mezzi

Alex Scantalmassi 26.06.13 09:11| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa a chi mi ha dato fiducia, a chi tuttora la mantiene cosi pervicacemente

ho dovuto creare traffico internet per modernizzare questo paese, ma l'ho fatto a fin di bene,

qualche volta il fine giustifica i mezzi

Alex Scantalmassi 26.06.13 09:09| 
 |
Rispondi al commento

dal punto di vista empatico TuPaRLAMENTO è un passo indietro, ma del resto noi siamo fermi al palo e ne pagheremo il prezzo molto salato..

TuParlamento, evidenzia le icone fotografiche dei 14 parlamentari ideatori, si ritorna al tuproponi poi io valuto,fai pure, l'eletto sono io, si ritorna alla sudditanza psicologica verso il proprio rappresentante o portavoce di proposta

i gamberi vanno più veloci


Sapete cosa farei adesso, fossi in Parlamento?
Direi al PD: se votate l'ineleggibilitá del puttaniere, siamo pronti a fare un nuovo Governo con voi.

Se il PD accetta, é la volta che ci togliamo davvero B. dalle palle ("il macigno che paralizza la vita politica italiana", come diceva Montanelli) e mi sembra giá un bel guadagno.

Se il PD non accetta é definitivamente morto per i suoi elettori, la scusa che "Grillo non vuole" si sgretola, e alle prossime elezioni si aprirá un'autostrada al M5S, che raccoglierá tutti i delusi di sinistra.

Dai ragazzi, un accordo: mettete giú una lista dei 2-3 punti su cui non intendete arretrare, bocciate le cazzate che il PD propone e iniziate, finalmente, ad avere la possibilitá di attuare qualche punto del programma, invece di abbaiare alla luna dall'opposizione...

доброе утро из Санкт-Петербурга

Jakov Petrovic Goljadkin, San Pietroburgo Commentatore certificato 26.06.13 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A NAPOLI NEI SECOLI SCORSI, STRNI PERSONAGGI FEMMINILI SI AGGIRAVANO NELLE CASE DEI CETI PIU'
ABBIENTI DELLA CITTA'.
ERANO LE " CAPERE " INTRIGANTI E NCIUCERE,RACCOGLIEVANO OGNI FATTO, OGNI GOSSIP DELL'EPOCA, PER POI DIFFONDERLI ADEGUATAMENTE ADATTATI ALLE MTRONE E CLIENTI CHE SI SERVIVANO DEI LORO SERVIZI.
OGGI CHI LO FA' QUESTO MESTIERE ???

giacinto ciminello 26.06.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

14 parlamentari del pd e scelta civica e sel, maggioranza pd, hanno dato vita a "TuParlamento" una piattaforma accessibile a chiunque, basta dare i propri dati con codice fiscale, è possibile visualizzare un nick di fantasia, solo l'admin conosce i dati anagrafici reali di chi si iscrive

io dico che il pd ci farà un kulo cosi perchè permette la sopravvivenza di diverse anime in competizione tra loro...

BG

(Buona Giornata)

Alex Scantalmassi 26.06.13 09:02| 
 |
Rispondi al commento

della serie, come se già non bastasse il primo...
arriva pure renzi 2...

http://www.clandestinoweb.com/home-archiviazione/italia/112105-pdl-marina-berlusconi-in-campoe-la-nostra-renzi-il-commento-delle-deputate-pdl/

anib roma Commentatore certificato 26.06.13 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Polemiche ad Atene per il milione stanziato dal governo per un tempio islamico.


stan morendo di fame e pensano ai tempi islamici... roba da matti!!

Patrick Goldberg Commentatore certificato 26.06.13 08:58| 
 |
Rispondi al commento

A volte rimango interdetto.

Puttana merda, BEPPE, ma ti bevi il cervello a fasi alterne?

Ma vaffanculo va! Che cazzo di Post fai? Con tutti i casini che ci sono, continuiamo co sta rottura di coglioni dei giornalisti?

Ma porca la troia schifosa, sarete maggiorenni ed in grado di mandarli affanculo se non vi vca bene no?????

Smettila con queste puttanate. Cose serie

Thorn Re Commentatore certificato 26.06.13 08:56| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh no, caro Beppe, troppo facile proporre queste soluzioni. Chi frequenta il tuo blog sa bene lo stato miserando dell'informazione in Italia. Quante volte si è evidenziato che il nostro paese è dietro per libertà di informazione non solo a quasi tutti i paesi europei ma anche molti altri, supponentemente considerati arretrati. Dunque sono i cittadini eletti che devono imparare a difendersi o a farsi beffe dei giornalisti, a maggior ragione quando da anni sono ben edotti delle censure, omisisoni e manipolazioni dell'informazione italiana.
Non facciamo piagnistei. Come diceva un ladrone: "A brigante, brigante e mezzo". Stai perdendo l'ironia. Sparagli un po' di bufale tra i piedi a questi giornalisti e ridicolizzali.

Biagio Carrano, Milano-Belgrado Commentatore certificato 26.06.13 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Ci vogliono tre qualità per fare carriera: sapersi vendere, sapersi vendere, sapersi vendere.
Quello che si vende è indifferente, anzi più è nocivo all’interesse generale, meglio è.
Ma politici e giornalisti eccellono entrambi in questo mercato. Solo che il politico vende le proprie menzogne, il giornalista vende le menzogne del politico e ne viene ripagato lautamente.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 26.06.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video