Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Torna a casa Renzie!

  • 99


torna_renzie.jpg
""Un comportamento indecoroso". Tommaso Grassi, consigliere dell’opposizione di sinistra alla giunta Renzi, bolla così un dato statistico che inchioda il sindaco di Firenze: è il meno presente in Consiglio comunale tra i sindaci delle grandi città italiane. Soprattutto se, accanto a questo dato, si leggono anche fallimenti importanti, come i 36,6 milioni di euro di fondi europei persi per il completamento della tramvia a causa di tre fattori fondamentali: le difficoltà economiche del costruttore (Impresa S.p.a. subentrato alle già fallite Btp e Consorzio etruria), il restringimento del credito bancario in seguito alla crisi economica, le incertezze del progetto e dello strumento finanziario scelto, quello del project financing. Il sindaco Matteo Renzi, proiettato a giorni alterni alla guida del Partito democratico e a Palazzo Chigi, nel 2012 ha partecipato a 8 sedute su 45 del Consiglio comunale. Dall’inizio del 2013 a oggi è comparso nello scranno del primo cittadino nel Salone de’ Dugento 7 volte su 17. Tra un’ospitata televisiva e l’altra è molto difficile riuscire a fare il sindaco di Firenze, "il mestiere più bello del mondo", come amava definire lo stesso Renzi il suo incarico. E quante volte durante le primarie di novembre lo stesso Renzi ha incalzato: "Bisogna usare meglio i fondi europei". Peccato che è di questi giorni la notizia che proprio Firenze rinuncerà a 36,6 milioni." Leggi tutto l'articolo sul Fatto Quotidiano

13 Giu 2013, 16:54 | Scrivi | Commenti (99) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 99


Tags: consiglio comunale, fatto quotidiano, fiato sul collo, Firenze, pdmenoelle, Renzi, sindaco

Commenti

 

Renzi in questo momento di storia italiana,e' quello che ha una marcia in piu'.Non perche' e' bravo?(anzi e' bravo)Ma perche'non ci sono altri bravi come lui,e' un po strano,un paese di 60milioni di persone,non ci sono piu' i Moro,Berlinguer,....

Guido lo storto 16.06.13 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Fantastici.....

Antonio Olivieri 14.06.13 15:56| 
 |
Rispondi al commento

E' questo sarebbe il futuro, che bello!!!
Giusto per rincarare la dose

http://www.signoraggio.it/esclusiva-renzi-ha-speso-60-milioni-di-soldi-pubblici-tra-cene-viaggi-e-prebende-ecco-le-prove

Sempre e solo M5S

Franco R, Aulla (MS) Commentatore certificato 14.06.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Cosa vuoi pretendere da un Sig. Fassina che assieme ai suoi compari di partito non sanno da che parte sono girati?

g. angelini Commentatore certificato 14.06.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Cosa sta succedendo Beppe?
qui tutti i parlamentari che abbiamo eletto a poco a poco se ne vogliono andare... ora minaccia di andare via anche Battista!
e sono in 5 che escono dal Movimento a soli 5 mesi dall'insediamento... uno al mese!

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 14.06.13 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non sei Fonzie, ma il Fonzie dei poveri versione economica come il tuo partito

Aniene 14.06.13 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Io non so più come funziona in italia perchè ormai manco da 10 anni pero normalmente quando stavo a casa da lavorare se non giustificavo l'assenza ( certificato medico o quant'altro) mi decurtavano lo stipendio........e alla 3 assenza ingiustificata avevano il diritto di mandarmi una lettera a casa....alla terza lettera scattava il licenziamento........basterebbe fare la stessa cosa con i politici visto che li paghiamo con i nostr soldi.........meditate gente meditate.......... e spargete il verbo

maurizio s., conil de la frontera (cadiz) Commentatore certificato 14.06.13 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Faccio il punto della situazione
Imu ed IVA verranno aumentate e pagate
Assunzioni nn servono nn perché nn vada bene ma perché nn c'è lavoro o ordini da evadere pertanto andavano fatte prima di strozzare le PMI.
L'Italia è in stallo e chi la pilota nn sa che fare si sta schiantando e si continua a parlare di M5S significa che nn avete capito nessuno un cazzo di niente.
Va eliminato euro si aumenterà la competitiva si deve aumentare l'export e dare meno pressione fiscale e si diventa competitivi e far crescere il Made in Italy ed azzerare i politici e creare un controllo vero su quello che viene fatto controlli e sanzioni sui trasgressori pertanto velocizzare la giustizia.
Punto altrimenti siamo e siete FINITI

Francesco Morelli 14.06.13 10:16| 
 |
Rispondi al commento

premetto che la senatrice Gambaro va cacciata..ma il voto rimesso alla rete va esteso solo agli iscritti al MoVimento onde evitare voti in favore della senatrice da parte dei PDinni che non aspettano altro che mettere il bastone tra le ruote..nel caso in cui la senatrice prendesse voti a lei favorevoli si metterebbe in discussione la leadership di Grillo...

Antonio Foglietta 14.06.13 10:11| 
 |
Rispondi al commento

I sondaggi danno Renzi con numeri da estrazioni del lotto, ma nessuno ricorda o parla di quando in camper elettorale per le primarie, approdò a Napoli da cui dovette ripartire in tutta fretta e riparato dalla scorta a causa dell'aggressione di napoletani che non solo non lo volevano sentire ma neanche vedere. (ci sono i filmati)

egeria benvenuti 14.06.13 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve, io penso che la Gambaro non vada espulsa. Questo significherebbe che nel M5stelle non esista diritto di critica. E senza diritto di critica, non possiamo definirci un movimento democratico. Noi non siamo un sultanato come il Pdl. La Gambaro può essere criticata come ha fatto lei stessa ma non espulsa.

eolo capacci 14.06.13 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti caro Stefano da Rio De Janeiro, quello che tu dici conferma la paura che aleggia in questo blog: gli italioti (come te) sono talmente autolesionisti che invece di cambiare preferiscono soffrire e continuare a votare gente come questo qui di cui si parla.

Max Teramo 14.06.13 07:06| 
 |
Rispondi al commento

...fate bene a cercare di sputtanarlo un pò... perche questo Renzi se si va alle elezioni vi spazza via tutti in un sol colpo.

stefano angiolini, rio de janeiro Commentatore certificato 14.06.13 06:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONORARE GLI IMPEGNI

Vengo presentata in lista per l'elezione al senato.

Dovrei essere una persona onesta e per bene, ed in quanto tale, persona che rispetta la parola data e i patti presi.

In altre parole una persona che onora i suoi impegni.

Prima di essere eletta senatrice mi sono impegnata all'assoluto rispetto del Codice di comportamento degli eletti del M5S in parlamento.

Relativamente alle regole della comunicazione, il codice stabilisce:

* Lo strumento ufficiale per la divulgazione delle informazioni e la partecipazione dei cittadini è il sito www.movimento5stelle.it

* I parlamentari dovranno rifiutare l’appellativo di “onorevole” e optare per il termine “cittadina” o “cittadino”

* Rotazione trimestrale capogruppo e portavoce Camera e Senato con persone sempre differenti, la scelta dei capogruppo sarà operata dai gruppi di Camera e Senato

* Evitare la partecipazione ai talk show televisivi

Considerato tutto ciò......

Perchè tu cittadina-senatrice Gambaro non hai tenuto fede a quanto in precedenza pattuito?

Perchè le tue critiche a Beppe Grillo non le hai postate sul Blog?.

Forse ritieni che i frequentatori del Blog non
siano in grado di comprendere le tue analisi politiche?

Tu che sei in fondo un espressione delle scelte
degli iscritti al Blog, ora rinneghi tutti come
fossero cani con i quali non si debba più instaurare alcun rapporto.

Io sono all'antica. Ritengo che la parola data è sacra. Non l'hai rispettata, e quindi per me sei fuori.

zero nero Commentatore certificato 14.06.13 02:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

dove sono i suoi concittadini fiorentini che lo hanno votato sindaco?
quando uno manca dal suo posto di lavoro(se è una persona normale)viene licenziato.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 14.06.13 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

B I M B O M I N K I A D E L P D-L . VAFFADAY

Francesco F. Commentatore certificato 13.06.13 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Non volendo Procedere hai controlli delle cariche di Gestione,del settore Ferroviario hanno pensato bene di Privatizzarlo,non capendo che ora ,se succede un mal funzionamento lo stato non puo fare nulla.Se putacaso fosse si rompesse un binario,ed i gestori non vogliono aggiustarlo,tutti quelli che prendono i treni verranno fottuti.Al Posto di inserire regole di gestione per ottimizzare,vendono come se fosse loro 900 anni di ferrovia e territorio circostante.A su questo volevo consigliarti di proporre rigore di controllo gestionale.Un controllo serio di entrate tiket,avrebbe potuto produrre anche del denaro per ottimizzare i veicoli.Su questo punto penso si debba lavorare in Parlamento su tutti i settori.Non dopo il disfacimento dei servizzi.Prima con dei regolamenti che responsabilizzano maggiormente,i Gestori.Insomma io penso che non si debba vendere se con poco e niente si ottimizza.Certo non è che con una leggina aggiusti tutto.Ma con una legge un pochino piu severa sulle gestione dei servizzi,e controlli economici gestionali.Ci sono laureati in economia che girano il mondo per fare concorsi.E dai su Basta un po di Serieta.E ooo glie la si impone altrimenti scio.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 13.06.13 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Certo, voi grillini pensate che la politica sia servizio ma queste, nel PD, le chiamano ... REEFEEREENZE!!!

W IL M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 13.06.13 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Esattamente.Trenitalia.Ferrovi di Firenze.Ma secondo me ripeto non è colpa sua lo hanno messo in Mezzo.Però giusta critica e lucidazione della politica Grandioso Giuseppe.Per me è stata sempre colpa di Bersani comunque,lo a spinto filologicamente per farlo fuori.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 13.06.13 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Suvvia gente, è uno che viene da Rignano, non chiediamogli troppo.

Rambaldo 13.06.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI PER COERENZA, NOI CHE ABBIAMO GRIDATO NELLE PIAZZE:
TUTTI A CASA!!
TUTTI A CASA!!

COME POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI TRADITORI STIANO ANCORA LA?

FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE, ALTRIMENTI ABBIAMO GIà PERSO! COERENZA COERENZA!

FACCIAMO VEDERE I MILIONI CHE SIAMO E NON POSSIAMO ACCETTARE CHE I NOSTRI "RAPPRESENTANTI" NON CI RAPPRESENTINO:

IO PENSO CHE TUTTI NOI DEI 5 STELLE DOBBIAMO MANIFESTARE A ROMA PER LE DIMISSIONI E L'ANDARE A CASA DEI MASTRANGELO+GAMBARO+I DUE PASSATI AL GRUPPO MISTO(di cui non ricordo ora il nome e non voglio ricordarlo non lo meritano...cittadini qualsiasi..anzi meno). NON CI RAPPRESENTANO E STANNO PASSANDO ALLA CASTA...QUELLA CHE NOI COMBATTIAMO QUELLA CHE NOI VOGLIAMO MANDARE A CASA!E COI NOSTRI VOTI ADDIRITTURA STANNO LI!!!!NON E' ACCETTABILE!NON DOBBIAMO PERMETTERLO!NOI DECIDIAMO!VIA I TRADITORI, GRIDIAMOLO!DECIDIAMO UN GIORNO!

Francesco F. Commentatore certificato 13.06.13 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Caxxate, non è per colpa di Renzi, ma tanto Ducie Beppe non accetta il confronto e si nasconde dietro uno schermo. Che vigliacco che sei! Oltretutto è una notizia vecchia! http://www.ilsitodifirenze.it/content/219-carraresi-impossibile-terminare-la-linea-2-nel-2015-addio-36-milioni

Nicola Semplici 13.06.13 23:08| 
 |
Rispondi al commento

e sarebbe lui l'ANCORA DI SALVEZZA DEL PD????? ha ha ha !!!

Beatrice F. 13.06.13 23:02| 
 |
Rispondi al commento

ricordi di famiglia....
Mamma, mamma posso leccare la tazza?
No, matteo, quante volte te lo devo dire, tira l'acqua come tutti gli altri!

pillolo 13.06.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Chi viene eletto sindaco deve fare il sindaco a tempo pieno. Altrimenti si dimette e rinuncia a tutte le prebende. Ci siamo stufati ad essere ingannati. La misura e' colma.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 13.06.13 22:32| 
 |
Rispondi al commento

e come si dice a firenze ; renzi iai la faccia a culo , ovvia .

the1fabio 13.06.13 22:03| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE AHAHAHAHAHAHAH

FedericoMM S. Commentatore certificato 13.06.13 21:59| 
 |
Rispondi al commento

A me già dava fastidio De Magistris che in campagna elettorale perdeva tempo dietro a Ingroia. Figuriamoci come mi sentire se fossi a Firenze e se avessi votato Renzi sindaco. è veramente offensivo e irrispettoso verso gli elettori l'atteggiamento di chi usa una carica per poi conquistare una carica più alta. Ah Renzie, e che ti votiamo a fare? Se poi ci sono elezioni europee che fai, lasci l'Italia e spendi tutto il tuo tempo a fare chiacchiere in tv all'estero?

mu ma (atch) Commentatore certificato 13.06.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

E c'è gente che dice che il comico è Grillo.

giuseppe m., perugia Commentatore certificato 13.06.13 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Però ha ragione Renzie! E' il mestiere più bello del mondo: lavori il 17% e ti pagano il 100%...chi non lo vorrebbe?

Andrea Giacobazzi 13.06.13 21:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

bene a sapersi che renzi a partecipato meno della meta ai consigli comunali chiediamogli se lascia piu' della meta' del suo stipendio da sindaco nelle casse del comune anche per coerenza sei poco presente guadagni meno.

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 13.06.13 21:28| 
 |
Rispondi al commento

stasera ha fatto un intervista al TG2, ovviamente il giornalista si e' guardato bene nel fargli la domanda sul perche' di queste assenze
e sempre al TG2 che commenta il caso Gambaro....Vendola
giornalisti da vomito

giuseppe c., tolosa Commentatore certificato 13.06.13 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Uno showman mal riuscito che ruba i soldi ai fiorentini

Mirko Fossa, Zanè (VI) Commentatore certificato 13.06.13 20:41| 
 |
Rispondi al commento

ma informatevi! la tranvia e' un cesso che doveva arrivare al Battistero. Lui ha pure tolto le auto. W la malafede

paola nava 13.06.13 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Renzi? il Berlusconi di sinistra

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 13.06.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Copia spudorata di Berlusconi.

E' l'ennesimo venditore di fumo.
Gli italiani si son già fatti fregare dai venditori di fumo.

Occhio che questo piace. Soprattutto alle "giovani democratiche di sinistra" che voterebbero per lui solo "perchè bello e perchè dice cose giuste"

E' il discotecaro medio che ama piacere a tutti.

Roberto S. 13.06.13 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena terminato gli scrutini:
Renzi Matteo non scrutinabile (per aver superato il tetto massimo delle assenze)!

Antonio Marasco, Rogliano (CS) Commentatore certificato 13.06.13 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna Renzi! Un'altra creazione mediatica, tanto fumo niente arrosto, solo cattiva gerstione (8 sedute su 45!!! che leader e'?!) e tanta publicita'.
Tra l'altro, non leggo piu' i giornali italiani da piu' di un decenno e non guardo quasi mai la TV spazzatura da ancor di piu' (ammetto qualche striscia la notizia o Crozza...) quindi per me Renzi rimane quello che e': un politico di professione = la morte del paese.

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato 13.06.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento

E' tanto osannato ma io lo vedo come un ibrido, un Berlusconi come atteggiamento, che parla come Monti e milita nel PD.
Tutto riunito in un personaggio, non si fa nemici ed è un inciucio vivente...

Stefano V., Cagliari Commentatore certificato 13.06.13 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo anche a te .

Pietro T., Firenze Commentatore certificato 13.06.13 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Ha! ha! ha! ha! ha! ha! ha!
Che direbbe di lui Dante?
Chiediamoglielo a Benigni che è così "impegnato"...
"La mente mangia la sua carne con fame da clown"... (Allen Ginsberg)
Carpaccio e vinsanto...: questa è la Dolcevita del politico!

Jorge Corona Commentatore certificato 13.06.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

È farina dello stesso sacco PD/PDL.
Molto fumo e poco arrosto.
M5S per sempre.

Rino Piras 13.06.13 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho sempre pensato quando lo vedevo francobollato ogni momento davanti le telecamere:

Ma questo,quando cazzo va a lavorare se fa teatrini e interviste?


Ehhiii,attenzione lui è Renzie,il ribelle!!

Pietro P., lecce Commentatore certificato 13.06.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

renzi democristiano viscido e impelagato che schifo di essere roberto genova

roberto ricci 13.06.13 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Spegnete la tv...

Massimo C., VERONA Commentatore certificato 13.06.13 19:25| 
 |
Rispondi al commento

I coglioni degli italiani adorano Renzi per il suo sorriso magnetico, ma nessuno ascolta le sue enormi minchiate. Quando parla dice le peggio stronzate.

Mauro Agnoli, Castel San Giovanni (PC) Commentatore certificato 13.06.13 19:23| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE forse è meglio che sostituisci FONZIE in una SOAP OPERA, ahahhaah ti aiuto io, ti finanzio io per fare CABARET......

Anche RENZIE è furbo come un DIAVOLETTO, si vede.....un giorno dice una cosa, l'altro dice un'altra......

BASTA OSSERVARE LE PICCOLE COSE PER CAPIRE COME SONO LE PERSONE.....

SIGNOR BEPPE GRILLO......ti abbraccio e ti bacio tutto !!!! ahahahah sei un grande ti voglio BENEEEEEEEEE

Alex Iaconcig, Cividale del Friuli Commentatore certificato 13.06.13 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Considerato che fa parte della partitocrazia è una cosa normalissima. Lo hanno votato per andare in teleschermo non per fare il sindaco, che diamine !
Lo scandalo sarebbe stato se provenendo dalla partitocrazia fosse rimasto a lavorare in Municipio subito i suoi elettori l'avrebbero bollato come " grillino infiltrato " per fortuna ciò non è accaduto.
In Parlamento se non erro è lo stesso andazzo i grillini presenti sul posto di lavoro, i partitocratici in giro per apparire sul teleschermo, carta igienica stampata e alla corte dei pennivendoli.
BEPPE I TUOI PEONES SEMPRE FIDELIS.

giorgio p., verona Commentatore certificato 13.06.13 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Se i sindaci fossero tutti così il governo non dovrebbe impegnarsi tanto per uccidere l'economia italiana.
E ha rischiato pure di diventare presidente del consiglio, anche se a dire il vero non ha rischiato nulla visto che il vincitore delle buffonarie NON è l'attuale premier...

Immagino che oggi Firenze sarà la città più felice del mondo... (quando si vota alla ca##o son ca##i acidi)

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 13.06.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

beh... l'avete menata tanto che il movimento ha rinunciato a 40 milioni e il pd no... e adesso che renzi rinuncia a 36 milioni ancora non va bene?
:-)

mister x, ravenna Commentatore certificato 13.06.13 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La senatrice Gambaro è pregata di dirigersi all'uscita ripeto la senatrice GAMBARO è gentilmente invitata ad uscire,grazie

lucia riccio, Montariolo,Alluvioni Cambiò (Al) Commentatore certificato 13.06.13 18:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per uomini del tipo di renzi ,inteliggenti,approssimativamente ,gli si dovevano affiancare educatori della Politica ,invece a trovato personaggi al di fuori della moralità e a confuso totalmente i suoi giudizzi.Voler profittare dei soldi pubblici rendendo non funzionale, per attruibuire ai privati è un errore matornale.La Gente non dimentica.Se fosse stato educato avremmo avuto un grande uomo.Sinceramente lo giudico come un ottimo analista dei rapporti soggiocato da troppi malfattori.Avra la fine che merita ,con il mio assoluto dispiacere nel perdere giustamente un uomo intelliggente soggiocato,totalmente dalle strutture dispotizzate e dai profittatori,mi riferisco alla combriccola di Bersani.E lui abbocca ingenuamente.Peccato ripeto con un educatore di specchiata moralita sarebbe potuto èssere un grande uomo.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 13.06.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
RENZI A CASA SIA COME SINDACO CHE COME PARLAMENTARE
ALVISE

alvise fossa 13.06.13 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi è stato eletto sindaco; faccia il sindaco e a fine mandato potrà presentarsi alle elezioni politiche senza prendere per i fondelli i Fiorentini

piero l., tortona Commentatore certificato 13.06.13 18:07| 
 |
Rispondi al commento

E' tempo di scrutini :
Renzi Matteo troppe assenze : bocciato !!!

dario rulli, aosta Commentatore certificato 13.06.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Sapete cosa esce dall'insieme di Fonzie e di Berlusconi? Matteo Renzi| Dal primo ha preso l'inconfondibile chiodo nero di pelle... e la faccia da cretino, dall'altro oltre all'arroganza, all'indisponenza e all'arrivismo la faccia da kulo

alessandra danti 13.06.13 17:59| 
 |
Rispondi al commento

IN MERITO ALLA NOTIZIA DELLA SENATRICE VIVISETTRICE DEL M5S

Ciao, Grillo! Gira su Facebook un post con la foto della senatrice Elena
Fattori con la scritta a lettere cubitali che è una vivisettrice. Grillo,
tu lo sapevi o sai qualcosa in merito? E dire che hai urlato contro la
vivisezione, criticando in piazza Bersani (Gargamella) per la condivisione
di quest'ultimo della vivisezione. Che dire, Grillo!? Hai l'obbligo di
chiarire informandoti - se non ne sei a conoscenza - e conseguentemente di
confermare o di smentire. Noi Animalisti ti abbiamo votato per la tua
chiara presa di posizione contro la vivisezione e ora non siamo in grado di
tollerare che una senatrice vivisettrice (se questo sarà confermato senza
alcun dubbio) militi in seno al Movimento. Scusa, Grillo! Ma mi viene
proprio da dire: siamo nella MERDA!! Ma preferisco attendere un tuo
ufficiale ed indispensabile chiarimento. Grazie.
Federico Bartolozzi "

Federico 13.06.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Skytg24. In un botta e risposta tra mastrangeli e un'esponente del pd della quale mi sfugge il nome, quest'ultima ha affermato che tra un partito che espelle una sua senatrice e il pd, lei si tiene il pd. Vorrei rispondere che a un pd che ha impallinato prodi, io preferisco il mio M5S.

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 13.06.13 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non è solo il peggior sindaco avuto a Firenze. Andate a vedere i milioni di euro che si è fregato con la Florence Multimedia o spesi per suoi viaggi negli Usa, per cene, vino ecc. E la Corte dei Conti e la GF indagano. E la corte dei Conti lo ha già condannato. Ma nessun giornale o tv ne parla.

Franky G. Commentatore certificato 13.06.13 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Lo Stenterello che fà il sindaco ombra a Firenze... glielo dico io dove se li deve cacciare i fontanelli, invece di cogliere l'opportunità x completare la tramvia, pensa a giocare a golf.

Eppoi la gente vota PD! FAVEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 13.06.13 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Privatizzare la gestione dei beni immobiliari e mobiliari, iniziando dalle auto.
Appaltare su concessione governativa il catasto, le motorizzazioni alle compagnie assicurative. Lo Stato cioè noi cittadini non possiamo assumerci più questi oneri. Passare le assicurazioni da quelle obbligatorie dalle auto sulle patenti, cioè a chi la guida magari quelle sanitarie specifiche solo quando si guida. Saranno responsabili le compagnie assicurative delle patenti, esami, autorizzazioni, conto proprio, conto terzi e responsabili in solido a favore dello stato, cioè a ns, favore.
Così varrebbe per gli immobili, dalla prima casa alla villa in montagna od al mare. Chi assicura un immobile dichiara sempre il reale. A fronte di premi assicurativi incassati dalle compagnie corrisponderanno sempre adeguate garanzie reali ed aggiornati che immediatamente tutti dichiarano.
Procedere speditamente a queste soluzioni produrrebbero non solo risparmi gestionali pubblici (catasti e motorizzazioni) non indifferenti dalle nostre tasse e allontanerebbe dalle teste e mani degli addetti alla politica di basso profilo interessi che non avvantaggia veramente tutti noi cittadini elettori!
Il tutto permetterebbe alle compagnie assicurative "europee e non" autorizzandole adeguatamente, come hanno fatto in tutta europa dopo le distruzioni della seconda guerra mondiale di investire in risorse produttive sia industriali che immobiliari distraendole da acquisti come derivati e titoli privati spazzatura sparsi per il mondo. Il bel paese del turismo mondiale e del più grande patrimonio storico al mondo lo meriterebbe dirottando "regolarmente" molti disoccupati attuali nel turismo nostrano ! con introiti valutari di liquidità non indifferenti al "coma in cui viviamo !

pino 13.06.13 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Perchè Renzi il trasparente non pubblica i dati della fondazione vedrò di cui fa parte? Ma dove hanno messo i 9 milioni di euro incassati con le primarie? i 45 milioni del rimborso pubblico e i 40 milioni arrivati dai simpatizzanti che li supportano ovviamente senza secondi fini?

lorenzo Gini 13.06.13 17:49| 
 |
Rispondi al commento

E' tempo di scrutini.
Renzi Matteo bocciato !!!

Pompilia Cetra (mauriziomio), Pompei Commentatore certificato 13.06.13 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Il sindaco assenteista di Firenze è anche uomo dalla carta di credito facile, chiedere in consiglio provinciale delle sue spese pazze (con i soldi nostri)

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato 13.06.13 17:40| 
 |
Rispondi al commento

E' scandaloso va in tv a dire che la sua amministrazione blocca il cemento a favore del verde pubblico, chiedete a Renzi cosa ha fatto per impedire lo schifo e lo spreco della costruzione della scuola carabinieri a Firenze Castello, vi risponderà come sempre che lui è parte lesa perchè lui è del PD ma con quello che succede non c'entra niente è sempre estraneo

lorenzo Gini 13.06.13 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Ecco qui un altro fallito del PD.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 13.06.13 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Il demiurgo dei PDocchi!

MARINO BARESI, Chiari Commentatore certificato 13.06.13 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate la Polverini ad un certo punto appariva sempre in televisione perche' QUALCUNO aveva deciso che doveva avere una carica pubblica importante,lo stesso e' per Renzi e adesso i 36 milioni di euro persi chi li paga?NOI !!!!!!! Non sa fare il sindaco e vuole fare il PRIMO MINISTRO chi e' che lo ha deciso?Chi e' questo QUALCUNO????

paolo sarullo 13.06.13 17:32| 
 |
Rispondi al commento

è tutta colpa di Grillo

Marco C., roma Commentatore certificato 13.06.13 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chi la visto" speciale sul Sindaco di Fù-renze. Questa sera su Rai 3,5. alle 02:00 perchè lui preferisce la notte, per non disturbare i Fùrentini.

gaetano r. Commentatore certificato 13.06.13 17:30| 
 |
Rispondi al commento

c'è da capirlo poverino, come fa a presentarsi in consiglio comunale se passa tutta la settimana negli studi televisivi...

daniele giovannelli 13.06.13 17:29| 
 |
Rispondi al commento

A piazza pulita formigli gli ha chiesto di far firmare a epifani l'abolizione dei finanziamenti ai partiti, lui ha risposto che non voleva bisticciare in un momento di gioia per il pd che ha vinto le amministrative. Renzi, un nome una garanzia=a tutti i politici che lui fa finta di criticare. Bah...

Anna Fideli, Olbia Commentatore certificato 13.06.13 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahah,troppo forte Beppe!Ahahahah!

Alberto Piacentini 13.06.13 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Ma lui è il piu' amato dagli elettori del PD, e guai a toccarlo!!!

angelo f., milano Commentatore certificato 13.06.13 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZI CHI?? QUELLO CHE LA CRISI SONO LE NONNINE CHE PER PAURA DEL FUTURO DEI NIPOTI NON SPENDANO I SOLDI MA LE 100 EURO CHE RISPARMIANO LE METTONO NEI LIBRETTI POSTALI PER I NIPOTINI??
Perlomeno bungaman style queste panzane ha smesso di dirle un paio di anni fa..che la crisi è psicologica e la gente nn spende per questo!!!!

Matteo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.13 17:15| 
 |
Rispondi al commento

La maggioranza della destra fa il tifo per Bersani. Sà che è l'unico capace di far perdere il PD. La maggioranza della destra blandisce con ipocrisia Renzi ma sa che una sua discesa in campo diretta gli porterebbe via una nuova fetta di voti.
La sinistra spaventata da questa situazione che non vuole accettare per suoi loschi interessi attacca il movimento 5stelle per sviare l'attenzione e blandisce il PDL pur aspettando il momento di colpirlo a morte. Il 5 stelle non deve abbandonare il suo giusto ed iniziale programma. A casa incapaci, traditori e caca sotto.

Giorgio Falossi falossi, milano Commentatore certificato 13.06.13 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Berluschino democristiano in forza al pd

Davide R 13.06.13 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Renzi il nuovo che avanza...
Si si da queste persone c'è solo da imparare e prendere lezioni di politica....

dario rulli, aosta Commentatore certificato 13.06.13 16:59| 
 |
Rispondi al commento

renzi è il peggio del peggio della finta sinistra!!!!chi crede a questo signore crederà anche a babbo natale!!!povera Italia in balia di questa gente e di questi elettori piddini!!!a casa!!dovete andare tutti viaa dalle istituzioni!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 13.06.13 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Fortuna che per lui era il mestiere piu bello del mondo. Figuriamoci se non gli fosse piaciuto. E questo qui si atteggia futuro premier?

Domenico Sicignano 13.06.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori