Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

9.000.000 di italiani senza rappresentanza

  • 145


tsunami_roma_m5s.jpg
"Le presidenze di RAI e Copasir sarebbero spettate al MoVimento 5 Stelle, ma maggioranza e improvvisate minoranze tanto fecero e tanto dissero che si presero il Copasir. Ora succede lo stesso per le nomine del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa (che riguarda anche TAR e Consiglio di Stato), della Corte dei Conti e del Consiglio di Giustizia Tributaria. Pesi massimi che gestiscono 4 milioni di euro solo di incarichi. Secondo la legge, il Parlamento nomina quattro componenti per ogni organo, due alla Camera e due al Senato. Prassi storica vuole che si faccia a metà tra maggioranza e opposizione. Ma stavolta c'è il M5S, e non sia mai che ottenga i sei componenti cui avrebbe diritto. Fanno di tutto per mettere nell'angolo la forza politica di opposizione, garanzia democratica votata da 9 milioni di cittadini." Riccardo Nuti, capogruppo M5S Camera

31 Lug 2013, 18:14 | Scrivi | Commenti (145) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 145


Tags: democrazia, M5S, M5S Camera, MoVimento 5 Stelle, nomine, opposizione, TAR

Commenti

 

Wow mi piace

Opzioni binarie Esperienza 04.12.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

-----------------------✝--------------------------

----------ℚui giace la giustizia ℑtaliana-------
Ne danno il Triste Annuncio Gli Italiani Onesti

--------A Seguito di Una Pseudo Condanna---------

------------Di Un Potente Vigliacco--------------

Dino Colombo. Commentatore certificato 15.04.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Farò ogni giorno questa domanda FINCHE' qualcuno di dovere mi risponderà-

Chiedo la vostra pazienza...

★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★

Qualcuno sa dirmi COME HA FATTO DELL'UTRI AD ESPATRIARE?...

Come mai un CONDANNATO PER MAFIA, PER BEN DUE VOLTE IN SECONDO GRADO, ERA ANCORA IN POSSESSO DEL PASSAPORTO?

★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★

Dino Colombo. Commentatore certificato 15.04.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Legge elettorale
Reddito di cittadinanza
Conflitto di interessi
Pagamento crediti imprese

Danyda bologna Commentatore certificato 05.08.13 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe farli fruttare: Proponi un governo fuori dai partiti di scopo e a termine per fare la riforma elettorale e subito al voto.

Domenico D., Roma Commentatore certificato 04.08.13 13:17| 
 |
Rispondi al commento

ma se la Legge dice che il parlamento ne vota 2 alla Camera e 2 al Senato..non potevano fare una legge quella volta e stabilire che la maggioranza e opposizione DEVONO (E NON per PRASSI O CONSUETUDINE COME LE VARIE PRESIDENZE COPASIR E RAI)dividersi gli incarichi di cui sopra?

gennaro vendemini 04.08.13 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Si promuova un sondaggio in rete e che stia in rete almeno 15 giorni e non 4 ore:
Preferisci:
1. Stare all'opposizione e farsi continuare a bocciare gli emendamenti;
2. Partecipare a un governo di scopo e a termine(con persone fuori dalla politica) con un programma minimo, primo la legge elettorale e poi subito al voto;
3. Non partecipare a nessuna manovra in questa crisi politica,
4. Non so.

Domenico D., Roma Commentatore certificato 04.08.13 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Il m5s si faccia promotore di un programma di governo (di scopo e a termine) i 3-4 punti, primo tra i quali la Riforma della Legge Elettorale e dopo subito al voto. Con personalità al di fuori dei partiti.
E' un'occasione da non perdere per dimostrare agli italiani che ci hanno votato la responsabilità di proporre...
NOn si può dire sempre no e farsi bocciare gli emendamenti.

Domenico D., Roma Commentatore certificato 04.08.13 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi i partiti stanno per sparire, tra un po' si va a elezioni e vinciamo. Cominciamo a mettere insieme la Norimberga Italiana. Le mie proposte: Abolizione in modo RETROATTIVO dei vitalizi, megastipendi, pensioni d'oro, rimborsi elettorali (fino alla data dell'abolizione con il referendum) e divieto permanente a coloro che ne hanno beneficiato di esercitare funzioni pubbliche. Commissione indipendente per fare chiarezza sugli attentati a Falcone e Borsellino e trattative stato-mafia.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 03.08.13 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO RIMASTI SENZA VOCE
Non perche’ abbiamo fatto troppi acquisti da Zalando, ma perche’ siamo in un regime dove i media, invece di agire come in una vera democrazia svolgendo la funzione di organi di controllo sulle azioni del governo e rappresentando la libera espressione di pensiero della gente, fanno da megafono della propaganda della politica che li utilizza per annientare e diffamare i loro oppositori e che e’ quindi libera di agire in totale autonomia, rimanendo sempre al potere indisturbata non ostante gli scandali, sprecando i soldi pubblici, assegnandosi vitalizi, mega pensioni e ogni sorta di privilegio senza nemmeno la possibilita’ per il popolo di reagire e tanto meno di fermarli, esattamente come in China, N. Korea e Cuba.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 03.08.13 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dall'esterno non riesco a capire quanto possa essere o meno decisivo che le presidenze di RAI e Copasir non vengano assegnate ai malandrini della politica di mestiere.
Ma al di là di questo, da cittadino qualunque mi augurerei che qualcuno (e chi se non il M5S in questa poverissima Italia di oggi?) si facesse latore di proposte concrete per porre fine a certe gestioni distorte del denaro pubblico.
Ad esempio, con riferimento alla RAI, mi augurerei che questo infame e costosissimo carrozzone lottizzato venisse completamente ristrutturato.
Mi piacerebbero 2-3 canali di VERO servizio pubblico a basso costo di gestione (e non dicano i sedicenti esperti che non è possibile!), con pochi dipendenti, e palinsesti incentrati prevalentemente su:
1) informazione non lottizzata (ovvero solo documentazione di fatti, senza commenti di sedicenti pseudo-intellettuali);
2) cultura (ad esempio diffusione di musica classica, teatro, cinema di essai, reportages di qualità, magari anche pescando dagli infiniti archivi di stato e non, oppure chiedendo a chi sa fare della televisione utile, vedi canale franco-tedesco ARTE);
3) alta formazione, con cicli di lezioni di vario tipo e diverse discipline (basterebbe attingere dagli esistenti archivi);
4) sport vari (basta con l'osceno monocolore affaristico del calcio di oggi).
Obiettivo: avere pochi canali in chiaro, a costo zero per tutti i cittadini (ovvero SENZA CANONE!). Tutto il resto del baraccone, a partire dagli shows anacronistici con balletti e quiz, relegato su canali aggiuntivi a cui sia possibile accedere soltanto a pagamento.
Basta con la saga dei pagliacci televisivi pagati a suon di milioni di euro provenienti dalle tasche del contribuente!
Basta con i lettori di telegiornale (che credono di essere chissà chi) che per arrivare in parlamento fanno la propria campagna elettorale leggendo il giornale in televisione a spese del cittadino (avendo avuto quel posto di lavoro grazie alla tessera del partitino di turno!)

luca p. Commentatore certificato 02.08.13 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e' necessario riportare la gente in piazza,andiamo ad occupare questo parlamento fasullo,marciamo su Roma, organizzate qualcosa che mobiliti attivamente l'elettorato. Da dentro non riuscite a fare nulla perché osteggiati?? La Bastiglia fu presa da fuori!sfasciamo tutto, siamo stanchi di aubire

Nicola Coscia, Collegno Commentatore certificato 02.08.13 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio è incredibile. Ha 80 anni, ha un piede nella fossa, 4 anni definitivi, altri sette in arrivo, processi in itinere con la ragionevole previsione di metterne assieme almeno 20 e lui che fa? Lancia la sua ultima creatura: FORZA ITALIA! Messaggio audiovideo melodrammatico ed irresistibilmente comico. Mario Merola avrebbe da imparare. Cavaliere si dia al rosario e si scelga una bella fossa fresca. Ha un età in cui capita di andare a letto e svegliarsi sulla barchetta di Caronte.

MARIANO P., BRESCIA Commentatore certificato 01.08.13 23:56| 
 |
Rispondi al commento

cosa vi aspettavate? avreste appoggiato il governo bersani, per me avreste avuto e fatto di più!!! in quella opposizione siete inutili. e mannaggia mae che vi ho votato!!!

salvatore mellia 01.08.13 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho votato per M5S.
Al Movimento non devono dare niente.
Io ho votato per quelli che dicevano che le cose se le prendono.
I cagoni che invece si lamentano non li voto.
C'è gente che si ammazza perché non riesce a pagare le tasse.
Qualcuno dice:
"Se proprio ti devi ammazzare almeno portane qualcuno con te".
Voi dite che bisogna essere democratici?
E' democrazia quella che c'è adesso?
Oppure è una gigantesca presa per il culo?
Ottimi CAPIPOPOLO vi siete dimostrati.
Un poco cagasotto?
EH?
Mi sbaglio?
Ah, SI, avete ragione VOI!
Fra qualche secolo ne vedremo delle belle.
Cordiali vaffanculi a tutti, cagoni.

ivan 01.08.13 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" prassi storica vuole" ?

ora la lottizzazione di chiama PRASSI STORICA?

cribbio arrivati da nemmeno 6 mesi e già a rivendicare i LOTTI che spettano di diritto?

se questo è il cambiamento.....

Federico Bezzi 01.08.13 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Fate fare video informativi da far scaricare agli attivisti in modo che li possano proiettare nelle piazze. Magari con cadenza settimanale. Un buon sistema è quello del gruppo di Firenze.

lorenzo lelli 01.08.13 18:05| 
 |
Rispondi al commento

IERI HO SENTITO IL TG3 È ASSURDO LE BUGIE CHE RACCONTANO A CHI GLI PAGA IL CANONE IL MOVIMENTO HA LA VIGILANZA RAI BISOGNA CHE INTERVENGA NON SI PUÒ RACCONTARE LE COSE AL CONTRARIO ED OMETTERNE DI IMPORTANTI CHE STA FACENDO IL MOVIMENTO ED ESPRIMERE OPINIONI GIORNALISTICHE X CONVINCERE LA MASSA CHE IL MOVIMENTO SONO UNA MASSA DI CRETINI QUESTA VIGILANZA DEVE INTERVENIRE E PUNIRE CHI MONTA QUESTI SERVIZI SUBLIMINALI IO SONO STUFO DI QUESTA INFORMAZIONE BISOGNA CREARGLI PROBLEMI COME LORO FANNO CON NOI!!! INTERVENIAMO SUBITO!!!!!

Mauro 01.08.13 13:36| 
 |
Rispondi al commento

ALLA PRIMA SCINTILLA SI ACCORGERANNO DI QUELLO CHE HANNO MERITATO!!!!

Mauro 01.08.13 13:25| 
 |
Rispondi al commento

semplice se ci spetta una cosa si deve pretendere in ogni modo... se non ce la daranno. ...allora sara' il caso di andare tutti fuori da senato, parlamento.... poi si girano le piazze a denunciare cosa succedeicw

enzio tonelli, reggio emilia Commentatore certificato 01.08.13 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono stufo,stanco di essere preso in giro...insomma:a Febbraio siamo andati a votare con i risultati che tutti conosciamo bene ma ci ritroviamo con un pdR che nessuno voleva,con un governo che nessuno a votato,lo stesso che tra l ' altro non fa niente di ciò che servirebbe al paese ma solo riforme che nessuno a chiesto.Ci ritroviamo con 40 "saggi" che nessuno ha eletto e rischiamo di vederci modificata la costituzione da questa maggioranza assurda...vi sembra democrazia questa?Temiamo di trasformarci da repubblica parlamentare a presidenzialista ma non avete la netta sensazione di viverci già ? Sempre e solo MoVimento 5 stelle

STEFANO P., AGOSTA Commentatore certificato 01.08.13 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fatevene una ragione: siete il cambiamento che non vogliono.
Questo è ormai chiaro a tutti.
I partiti politici sono un tutt'uno con l'apparato burocratico statale che vive dei denari estorti con le tasse agli italiani.
Non intendono certo cambiare questo metodo che a loro piace tanto e che gli assicura una vita dorata.

Albert 01.08.13 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma le alte cariche dello Stato...??
Hanno visibilità di queste nefandezze??

e se così fosse..non hanno l'obbligo di esprimere
la loro piena e totale disapprovazione..???

Ecco perchè l'Italia è il Titanic..!!!

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 01.08.13 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ignorare è il miglior sistema per sotterrarti e lo stanno facendo benissimo. Loro hanno le TV, le radio, i giornali, TUTTO. Hanno pure la maggioranza!
Finché non avremo la maggioranza assoluta e in Italia con il popolo bue che c'è, è impossibile, no riusciremo a cambiare MAI niente. Ma, la speranza è l'ultima a morire ma è al lumicino....

Claudio T. Commentatore certificato 01.08.13 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Quasi impossibile vincere contro la casta!!!.
Si comprano cash i voti, si comprano i voti con favori/raccomandazioni, si comprano i voti con amnistie (a volte mascherate, come quest'ultima), si comprano i voti con i condoni, si comprano i voti con promesse elettorali ( guarda b. Alle ultime. Ma direi che e' una pratica anche di c, d, fino alla z.
Se non basta ci sarebbe da aggiungere tutte quelle teste di cazzo che a votare non ci sono mai andati x sport/menefreghismo/sfinimento morale.
La domanda viene spontanea: come cazzo si puo pensare di vincere le elezioni??.
Si accettano suggerimenti costruttivi, no violenti.

Leonardo messina 01.08.13 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma possono andare contro ogni prassi istituzionale?
"Prassi"? Cioè non ci sono regole che garantiscano cariche all'opposizione?

renato vaccaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.08.13 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe fare un appello pubblico al Presidente della Repubblica. D'altra parte è quello il suo compito: garantire la legge dello Stato e la prassi istituzionale. Non è detto che funzionerebbe, ma almeno dovrà esprimersi pubblicamente.


Chi combatte e vuole distruggere le CASTE delle
ISTITUZIONI statali e politiche COLLUSE e SERVE
delle potenti lobbies mafiose e massoniche, viene
purtroppo tenuto fuori dagli organi di controllo
del pazzesco giro di affari economici dello stato.
I parassiti politici ed istituzionali hanno capito
subito la pericolosità del M5* per i loro loschi
malaffari e scandali quindi hanno cercato in tutte
le maniere di escluderli da quelle cariche delle
istituzioni addette ai controlli degli affari
degli organismi statali!!
Solo i servi fidati ed affidabili per le mummie
possono assumere dei determinati ruoli e cariche
importanti del complesso meccanismo sia economico
che istituzionale dello stato!!
Tutte le assegnazioni di importanti posizioni di
prestigio nelle società, enti utili ed inutili,
comitati politici, banche, ecc..sono decise dalle
lobbies affaristiche mafiose e massoniche (VeDrò
di E.Letta,Alfano,Bonino,ecc.., Club Bilderberg
di Prodi,Monti,Draghi,Passera,Profumo,Tremonti,
Scaroni,,Visco ecc..), servi a loro volta del vero
ed unico padrone del sistema economico e sociale
internazionale: " IL NUOVO ORDINE MONDIALE "!!
Basterà il coraggio e l'onestà di tanti onesti a
sconfiggere i MALI DEL MONDO o ci vorrà la TERZA
GUERRA MONDIALE e forse anche la QUARTA che si
combatterà SOLO CON BASTONI E PIETRE, se qualcuno
sopravviverà alla terza????

peppino russo 01.08.13 10:05| 
 |
Rispondi al commento

E' ARRIVATA L'ORA, I PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO 5 STELLE DEVONO CHIEDERE AIUTO AL POPOLO PER CANCELLARE QUESTA DITTATURA.

giovanni b. Commentatore certificato 01.08.13 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che presto o tardi si vedranno cittadini incazzati circondare il parlamento con forconi e torce.......a quel punto sara' troppo tardi.

Gigi C., Seoul Commentatore certificato 01.08.13 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora dico..quando cazzo scendiamo in piazza e li buttiamo fuori a calci nel culo??
Questi ormai non li ferma più nessuno, fanno quello che vogliono..e noi ???
Sicuramente in un altro paese le nefandezze che si vedono in Italia avrebbero avuto vita breve...ma da noi..le cose vanno diversamente..siamo amanti di chi ci prende per il culo e ci uccide..strano popolo quello italiano !!

massimo scartaghiande 01.08.13 09:39| 
 |
Rispondi al commento

A questo colpo di stato silente, travestito da atto democratico c'è una sola risposta ormai, si chiama RIVOLUZIONE.

Quella vera, quella fatta dalle persone che scendono tutte in piazza e bloccano un intero paese, quella che pacificamente occupa le istituzioni e chiede una sola cosa:

RIVOGLIAMO IL NOSTRO PAESE!!

La rivoluzione democratica, quella fatta secondo le regole della costituzione, quella che abbiamo scelto liberamente mandando gli eletti al parlamento, l'hanno impedita fondendosi apertamente nel "partito unico" quella che fino ad un anno fa era la fintamaggioranza si è fusa con la fintaopposizione (per il bene loro non del paese) ed hanno così messo in atto il vero e proprio colpo di stato, sotto gli occhi di tutti, cittadini e parlamentari di una nuova forza politica dai principi troppo onesti per poter fare accordi con loro, una forza rivoluzionaria nata dal dissenso democratico di questo paese verso il sistema politico dei partiti, della corruzione, del malaffare, dell'interesse privato di singoli nella cosa pubblica, delle banche, e dei media complici di tutto questo.

Ci hanno combattuto in tutti i modi, prima e dopo le elezioni, ignorati, vilipesi e infangati perchè sapevano bene che il M5S avrebbe smantellato il "loro" sistema, quello che ci ha portato alla miseria favorendo sempre i soliti: banchieri, faccendieri, capitalisti, gente amorale ed imbrogliona sapevano che avremmo cominciato a fare finalmente gli interessi della collettività.

E questo non sta bene a chi sino a oggi ne ha solo "guadagnato" da questo stato di cose e non acconsentirà mai che esse cambino, non pacificamente. Sembra assurdo ma sto scrivendo che senza una rivoluzione vera, senza mandarli via coi forconi e con le mazze non riusciremo mai a liberarcene e riprenderci il paese.

Forse è proprio giunto il momento di dare ascolto al nostro grande vecchio:

"Quando un governo non fa ciò che vuole il popolo, va cacciato anche con mazze e pietre."

Sandro Pertini, partigiano.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 01.08.13 09:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo sentire la nostra voce, per dire che siamo decisi a lottare per cambiare le regole del mondo del lavoro e della meritata pensione. Diamoci un appuntamento ai primi di settembre per dire: assunzione indeterminata dopo 1 anno di precarietà, 7 ore lavorative giornaliere, con possibilità di elevarle fino a 9 dove i datori di lavoro pagheranno contributi più elevati, e i lavoratori a fronte di una paga invariata potranno scegliere tra : ore da mettere in ferie, fondo pensioni, tfr o tfs; adeguamento automatico degli stipendi secondo criteri validi in tutta europa, e rinnovi contrattuali ogni due anni, compresi quelli della pubblica amministrazione, al contrario scatterà automaticamente una condanna penale e amministrativa per i datori di lavoro; i lavoratori non devono essere obbligati a scioperare perdendoci economicamente per veder garantiti i lori diritti, il rapporto di lavoro è un contratto legale e come tale va rispettato in tutte le sue parti. Abolizione dei sindacati di categoria e istituzione di associazioni no profit sempre di categoria i cui membri in prima istanza, dovranno essere in possesso dei requisiti necessari per poter essere ammessi, sia i requisiti che gli eletti saranno scelti on line dai lavoratori stessi, rinnovando tale scelta ogni 5 anni, sempre i lavoratori avranno la possibilità di finanziare con il 730 l'associazione prescelta. Pensione per tutti donne e uomini a 62 anni di età con un minimo di 35 anni di contributi, la pensione non dovrà essere comunque inferiore all'85% dell'ultima busta paga, per tutti coloro che attualmente superano di poco i 1000 euro netti mensili. SONO SOLO POCHE IDEE E SICURAMENTE MAL FORMULATE, MA NASCONO DA ESIGENZE REALI E DA UN'ESPERIENZA LAVORATIVA DI DIVERSI ANNI SEGNATA DA DIRITTI NEGATI E COME UNICO BENIFICIO UNO STIPENDIO CHE GARANTISCE LA MINIMA SOPRAVVIVENZA................ FORZA....... MUOVIAMOCI!

CARLA MONTANARI 01.08.13 09:24| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ma perche quando presentate un emendamento le prime parole da dire sono queste.nel nome del popolo italiano io dichiaro questo emendamento numero......

antonio ferrara 01.08.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Prontooooooooooo!!!!! Telefonata ai nove milioni del M5S: che abbiamo deciso di fare? Stiamo ancora a guardare che i collusi al governo continuino lo sfascio delle istituzioni e della democrazia? Pronto, Giorgio, dove seiiiiiii????

ciro vorraro 01.08.13 08:52| 
 |
Rispondi al commento

l'accordo di governo PD-L e PDl & Co nasce con un unico obbiettivo e cioè "logorare" questo neomovimento politico per ridurlo ai minimi termini.
Dopo "mani pulite" ci fu il dissolvimento dei vecchi partiti e di parte della loro nomenclatura..e le varie correnti si divisero all'interno dei nuovi Brand politici..
Con l'avvento del M5S questo non è più possibile, per le regole che di fatto "blindano" il movimento stesso,da eventuali infiltrazioni di "parassiti"mestieranti della politica..
L'aver precluso la possibilità di fare "alleanze" di fatto chiude qualsiasi possibilità "d'inciucio",l'esclusiva del Brand idem,i due mandati idem,l'espulsione diretta dei battitori liberi chiude ogni possibilità di formare correnti all'interno del movimento.
Queste "barriere" e l'azione "d'interdizione", hanno tenuto alla larga la vecchia partitocrazia, di fatto costringendola a uscire allo "scoperto" e per quanto possa sembrare strano ha già provocato una forma di destabilizzazione all'interno della politica..tanto da costringere il PDL a "riesumare" Forza Italia e il PD ad una "ristrutturazione" urgente..pena il "dissolvimento" disordinato..
In questo quadro il M5S rimane l'unica "alternativa" sia come MAXI OPPOSIZIONE sia come potenziale MAXI FORZA DI GOVERNO..quindi teniamo duro...prima o poi faremo saltare il banco..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 01.08.13 08:23| 
 |
Rispondi al commento

scusate anche se nulla c'entra ma sono rimasto molto deluso dalle parole di Francesco De Gregori. In sostanza si sente preso per il culo dal pd-l perché sono l'altro braccio del nano ma ritiene inquietante la campagna elettorale di grillo. Allo stesso tempo vorrebbe che il pd-l facesse quello che sta facendo il m5s ma non avrebbe gradito le alleanze con il m5s. Caro Sig. De Gregori lei è un grandissimo cantautore ma volevo solo dirle che anche lei non ha capito nulla. Guardi che siamo stati noi a non voler fare alleanze con i suoi ex amici di partito semplicemente perché sono marci, venduti e abbastanza mariuoli. Sa cosa c'era di inquietante in quello che grillo diceva sui palchi di tutta Italia? la verità .... questo era davvero inquietante. Vada a chiedere ai suoi ex amici di partito cosa ne hanno fatto dei soldi che si sono imboscati. Cari Pentastellati ce la dobbiamo cavare da soli e con le nostre sole forze, senza aspettare sostegni da nessuno tantomeno da personaggi cosi i quali forse anche loro devono tirare a campare.

angelo c., roma Commentatore certificato 01.08.13 03:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I DIRITTI SI PRETENDONO

Danyda bologna Commentatore certificato 01.08.13 02:05| 
 |
Rispondi al commento

1) Mandare tutti a casa
2) Combattere le mafie
3) Tutto il resto e Ubuntu.

Ubuntu: "io sono ciò che sono per merito di ciò che siamo tutti"

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 01.08.13 01:38| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/y_pDRxt5NKk

Facciamo girare e apriamo il cervello

misterok 01.08.13 01:24| 
 |
Rispondi al commento

e voi cosa fate per farvi valere? basta che la boldrini vi dia un cicchetto che vi siedete con la coda tra le gambe.
sembra che siete ospiti in casa altrui mentre è vero il contrario.

mister x, ravenna Commentatore certificato 01.08.13 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok ci vediamo a settembre......saremo tutti
......a ROMA caput mundi

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 01.08.13 00:37| 
 |
Rispondi al commento

ma... Silvio lo mettono in carcere?
no perchè secondo me comunque andrà a finire il processo Mediaset di Berlusconi (colpevole o no) succederà uno scombussolamento che farà passare molte cose in secondo piano.

Teniamo gli occhi aperti ragazzi.

Forza M5S!!!

Alessio Spinosi 01.08.13 00:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

esempi di come si fa ad ottenere qualcosa in questi giorni avete avuto modo di vederne a iosa. non c'è bisogno di inventare ,siete pure giovani l'esperienza dei delinquenti l'avete sotto gli occhi, coraggio se avete anche bisogno di una mano non avete che da fare un cenno.

severino turco, bressanvido Commentatore certificato 01.08.13 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Si considerano i padroni di tutto e considerano noi elettori e sostenitori del movimento "figli di un Dio minore" ! Ma non lo siamo e voi nostri portavoce siete dei GRANDISSIMI ! E vi meritate tanto ma lo otterrete Forzaaaaa !!

Sarah Parodi 01.08.13 00:15| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/y_pDRxt5NKk
Apriamo il cervello
Fare girare

grillo'skop 01.08.13 00:01| 
 |
Rispondi al commento

9 milioni di italiani senza rappresentanza.
e altri 20 milioni che si sono fatti prendere per il culo votando ancora certa gente.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 31.07.13 23:42| 
 |
Rispondi al commento

PRESIDENTE NAPOLITANO DOVE C...O SEI !!!!!!!!!!NON DOVEVI ESSERE IL PRESIDENTE DI TUTTI GLI ITALIANI ??? O QUEGLI DEL M5S SONO MENO ITALIANI ?? FATTI SENTIRE E SUBITO !!!!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato 31.07.13 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie al movimento 5 stelle che ha fatto capire agli italiani che non c'è mai stata opposizione e maggioranza. si sono sempre divisi la torta in percentuale a seconda se cincevano o perdevano .altro che ventennio di berlusconi.un ventennio di vandali mafiosi lanzichenecchi.hanno rubato,distrutto l'italia.in perfetto accordo fra di loro.dio li maledica

eugenio percossi, san benedetto dei marsi Commentatore certificato 31.07.13 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Che fine fara AcquaLatina e i derivati contratti con la banca DEPFA verranno scaricati sui comuni dell'ATO/4.
Per questa ragione gli esuberi denunciati alcuni mesi dall A.D. Raimondo Besson hanno dell'aberrante circa la reale situazione della Società.Esuberi finiti in accordo sindacale (che la sola CGIL non ha sottoscritto) con una decurtazione del salario dei lavoratori e con i costi della mobilità pagati dalla collettività.
Chi ha deciso di contrarre derivati con la banca DEPFA irlandese? Chi pagherà i costi futuri di questi derivati?
E i comuni hanno mai chiesto ai cittadini se d'accordo con la decisione di contrarre derivati con una banca irlandese?.
Che fine ha fatto la dichiarazione di Besson uomo vicino al PD sulla decurtazione del 10% dei compensi ai dirigenti e membri del CdA? Dichiarazione riportata nel comnunicato della FEMCA CISL di Latina a conclusione dell'incontro di sottoscrizione dell'accordo sugli esuberi.
La verità è che la gestione dell'ATO/4 è stata dissennata e fallimentare.Il pdl e il PD partito al quale appartiene Raimondo Besson non hanno speso una sola parola sulla questione dei derivati,sulla Sentenza del TAR del Lazio,sui costi dell'accordo sindacale.Il PD ha delle gravissime responsabilità politiche,e gli uomini a lui vicino debbono rispondere ai cittadini e anche alla magistratura.I costi dei derivati con la DEPFA Bank irlandese verranno scaricati sulle famiglie e sui lavoratori.Vorremmo sapere se il PD a livello nazionale e a Latina ha qualcosa da dire.Saluti

Antonio Zugulu 31.07.13 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dimettetevi.
Nel momento in cui le forze politiche si coalizzano in modo palese contro il M5S c'è una e una sola cosa da fare : Indire una manifestazione di piazza e usando tutti i mezzi possibili e immaginabili chiarire a tutti gli italiani le motivazioni che portano alle dimissioni in blocco del M5S chiarendo in modo altrettanto chiaro che ormai i cittadini hanno visto e sentito quello che succede nei palazzi del potere e che ora con coscienza e conoscenza possono dare un voto convito e consapevole : voteranno M5S ? hanno capito la lezione...continueranno a votare PD+/-L?? bene , non c'è speranza, che vadano incontro al loro destino...possibilmente in silenzio e senza troppe lamentele....perchè ora l'hanno scientemente voluta. Dopotutto , scusate , se bocciano ogni vostro provvedimento , se non vi assegnano le presidenze e/o i seggi che storicamente spettano all'opposizione , che ci fate li? ormai quello che c'era da sputtanare lo avete sputtanato......Ora tocca alla piazza....quella calda

Biagio I. Commentatore certificato 31.07.13 22:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

lasciamoli fare....si stanno scavando la fossa da soli.

michele p., venosa Commentatore certificato 31.07.13 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Questi qua sono i maestri del ciò che è mio è mio e ciò che è tuo è mio...ancora una volta ha ragione Beppe. Bisogna vincere con il 51% e poi un bel calcio in culo !

Maurixx 31.07.13 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Anche dagli scarafaggi si può imparare qualcosa:
dopo le prossime elezioni il M5S si ricorderà di restituire il favore e quindi non darà alcuna carica alle opposizioni

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato 31.07.13 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, fuori i coglioni basta fare le verginelle. Se è necessario come credo che sia. Manifestazione di massa!!!!!

salvio manno, milano Commentatore certificato 31.07.13 22:19| 
 |
Rispondi al commento

E BASTA!!!!! NN SE NE PUÒ PIÚ!!! NN CI FANNO FARE QUESTO,NN CI PERMETTONO QUELLO,NN CI LASCIANO QUEST'ALTRO!!!!!!! CHE COGLIONI!! PRENDETEVI QUELLO CHE VI SPETTA! IL MODO DECIDETELO VOI,BASTA CHE LO FACCIATE PERÒ E ALLA SVELTA!!!!SIETE LÌ X AGIRE O X FARE I CRONISTI DELLA DOMENICA!!!! DOVETE FARE!!!! FARE E BASTA!!!

mara b., Castiglione delle Stiviere Commentatore certificato 31.07.13 22:13| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se per LEGGE spetta alla minoranza( solo per forma) in effetti il m5s è primo partito,e se c è una magistratura perchè non interviene?

emi m., crema Commentatore certificato 31.07.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

siamo tutti con voi non mollate sono certo che le cose cambieranno siete fantastici M5S ORA E SEMPRE

Marco Barbanti, Scandiano Commentatore certificato 31.07.13 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Penso che se nove milioni di persone, fanno un po di rumore, sicuramente si sente la presenza...

PAOLO B., Ciriè (TO) Commentatore certificato 31.07.13 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma ... il rispetto del regolamento e delle prassi dove è finito ???

Boldrini Grasso "innominato" dove siete ???

Voi così attendi ai toni e alle formalità superficiali e così distratti nella sostanza ....

da parte mia non augurerei a nessuno la vostra conoscenza , nemmeno al mio peggior nemico, quindi non augurerei a voi stessi di conoscervi ..

Monica C. Commentatore certificato 31.07.13 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao blog. Qui porceddu a 5 stelle per tutti.


...E ALLORA!? CI VOGLIAMO ORGANIZZARE O NO PER CONTESTARE IN PIAZZA!? MA QUANDO CI MUOVIAMO!? VOGLIAMO MUOVERCI TUTTI IN MASSA VERSO ROMA!? VOGLIAMO FARGLI CAPIRE A QUESTI DELINQUENTI CHE IL POPOLO ITALIANO SI E'SCOCCIATO DI VEDERLI GOVERNARE COME GOVERNAVA RE FERDINANDO DEI CANI CIOE' QUELLO DELLE DUE SICILIE??!!!

ANNA da SALERNO 31.07.13 21:51| 
 |
Rispondi al commento

LADRI

Maurizio F. Commentatore certificato 31.07.13 21:50| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/y_pDRxt5NKk

grillo's 31.07.13 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera blog...che caldo mammamia!!!!!!

Coraggio!!!! si sapeva che non sarebbe stata una passeggiata ,i volantini che ci avete chiesto di distribuire per far sapere alle persone "scettiche", ciò che state facendo io li sto distribuendo!!!!!!

Vi seguo sempre e ogni giorno rimango basita, dai comportamenti e la rabbia dimostrata del PD-L e PDL, nei vostri confronti sono nervosi per tanti motivi ...

il primo di tutti non sono più credibili......

Aspetto fiduciosa...
Non mollo non molliamo!!!!!!!!!

Monica L., RM Commentatore certificato 31.07.13 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente al di sopra delle parti ha l'obbligo di tutelare ogni forza politica e gli elettori che rappresenta, questo non stà succedendo e non và bene. Occorre reagire e richiamare Napolitano a fare il suo dovere che è tutelare ogni cittadino rappresentato dal movimento 5Stelle che ha ottenuto il suo voto e sono 9 milioni più di ogni altra forza politica e non ha gli spazi che le sono dovuti ed è una ingiustizia.

Danilo Ardino 31.07.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento

a tutti i partiti io dico arendetevi alle prossime elezzioni mi sa che il popolo italiano vi spazzera via tutti.

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 31.07.13 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Chi governa non lo fa in nome del popolo italiano ma di una lobby affarista fatta di banchieri industriali e politici corrotti che sono lo per i loro sporchi interessi e fanno di tutto perché i loro sporchi interessi siano tutelati. Berlusconi insegna, se viene condannato si condanna un paese, loro dicono. Non è una minaccia insopportabile? Hanno davvero rotto e disgustato il popolo italiano.

Luca 31.07.13 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamoli fare, come alle passate elezioni questo atteggiamento rafforza gli elettori del M5S

Andrea Tomasi 31.07.13 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che l'unica soluzione sia il voto, questi bastardi in 20 anni hanno fatto più porcherie che porcherie e si sono studiati tutto a tavolino...sai venisse in mente a qualcuno di scendere in politica e non essere d'accordo con il loro lerciume! Infatti è accaduto e cosa succede? Succede che hanno sottovalutato l'inteligenza di noi italiani...ora c'è il web! Il processo sarà a lungo termine, non possiamo pretendere in tre mesi di cambiare tutto, perché c'è ancora troppa gente che si incanta davanti alle tv e legge i giornali (da noi finanziati che poi dobbiamo ricomprare in edicola)...ma arriveremo...non preoccupatevi c'è la faremo...forza ragazzi non mollate, siete il nostro orgoglio!!!

P.s. Avete notato che ora i politici dei partiti ogni volta che vengono intervistati usano la parola "il nostro movimento"e fino a poco fa dicevano "il nostro partito"? Ma è possibile che i cittadini non se ne accorgano???

Gianluca T. 31.07.13 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/y_pDRxt5NKk

Non facciamoci prendere per i fondelli.

grillo's 31.07.13 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Le chiacchiere stanno a zero ... e domani mi sa che qualcuno passa alla cassa

F. T., Firenze Commentatore certificato 31.07.13 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Quando dettero la presidenza a gente come D'Alema o Rutelli in realtà non fu data all'opposizione ma ai loro stessi alleati in campo nemico. Gente che è stata letteralemente in grado di dare via anche il c..o per la carriera politica che tipo di attendibilità come opposizione poteva avere.

Pantomima Rossa Commentatore certificato 31.07.13 20:55| 
 |
Rispondi al commento

I deputati del M5S dovrebbero fare appello a Giorgio Napolitano e chiedere a lui di essere GARANTE della democrazia!

stefania f. Commentatore certificato 31.07.13 20:53| 
 |
Rispondi al commento

L UNICA COSA CHE VOGLIO FARE E DISTRUGGERE IL MOVIMENTO LENTAMENTE SENZA NESSUN ACCENNO IN TV COSI LA MAGGIOR PARTE CHE GUARDA LA TV NON SA NULLA O PERLOMENO CONOSCE SOLO LE LORO PALLE TIPO LUNEDI TV E RADIO D ACCORDO C E UNA PICCOLA RIPRESA
DA QUI CAPISCI CHE TI PILOTANO COME VOGLIONO TRANNE NOI CHE SAPPIAMO SOLO CHE SONO DEI LADRI ESCLUSIVI LORO HANNO L ESCLUSIVA DI RUBARE SI VEDE DA TUTTI I L AVORI PER STRADA TANTI CANTIERI TANTE MAZZETTE E CONTINUANO ALL INFINITO NON SI FERMANO MAI MANDIAMOLI A CASA PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI
VIVA IL M5*

antonio b., nibionno Commentatore certificato 31.07.13 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE,
L'ENNSIMA PRESA PER IL SEDERE AL MOVIMNETO EDA QUELLI CHE LO HANNO VOTATO
ALVISE

alvise fossa 31.07.13 20:30| 
 |
Rispondi al commento

ma non ci stiamo stancando di ingoiare rospi?

maria t., roma Commentatore certificato 31.07.13 20:27| 
 |
Rispondi al commento

E li lasciamo fare così?
Ma che? Scherziamo?..
Già copasir e rai non capisco come abbiano potuto.

D. Pavan Commentatore certificato 31.07.13 20:21| 
 |
Rispondi al commento

A me risulta che SEL si sia presentato in coalizione con il PD e subito dopo si è messo in opposizione al PD.
Anche Lega si è presentata in coalizione con PDL e subito dopo si è messa in opposizione a PDL.
Li avete gli avvocati?
Usateli.

Ivan.Italico_2012 31.07.13 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è un colpo di stato fatto da criminali,mi spiace per il pd e sel,ma sono criminali pure loro

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.13 20:15| 
 |
Rispondi al commento

MA NON CAPISCO, PERCHE' NON VI RIBELLATE PER OTTENERE CIO' CHE VI SPETTA? DOVETE ANDARE IN TV E DENUNCIARE TUTTO! ALLA TV, SENNO' GLI ANZIANI NON VI SENTONO, NON VI CREDONO E SI FANNO FREGARE DALLA TV PRIVATE! AVETE LA PRESIDENZA RAI: USATELA E FATE DEI COMUNICATI IN TV ALLE 20:30!! FORZA!!!

rossi agostino Commentatore certificato 31.07.13 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Caro Nuti,
Il SEL, la Lega Nord, sono entrati in Parlamento come coalizione di maggioranza, per cui se non condividono più le idee, possono votare contro, ma non dovrebbero avere la nomea di opposizione, se consideriamo anche che il SEL con l'1,3% non sarebbe neppure entrata neanche come opposizione. Fate ostruzionismo ora perchè è giusto che sia riconosciuta una sola forza di opposizione ed è il M5S!!!!!!

Francesco P. Commentatore certificato 31.07.13 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici e nemici, (parlo di nemici perchè dai commenti non si evidenzia una sorta di concetto, di pensiero, di idea diversa, ma solo parole prive di significato e lontane dall'argomento in questione)forse mi sbaglio ma alla luce di quello che succede dentro e fuori dal palazzo, non ci illudiamo che condannato e interdetto berlusconi (ammesso che sia cosi)i problemi del paese prendano la strada della risoluzione, i problemi rimarranno tali e quali, quella che viene definita sinistra o ex democristiani o ex comunisti che dir si voglia continueranno a devastare tutto quello che toccheranno. il paese fallirà? non sucederà proprio niente, in troppi stanno bene. oggi osservavo le persone che incontravo. Ho scoperto che appartengono veramente a due categorie, quelli che lavorano nella pubblica amministrazione, gli statali, parastatali, poste ferrovie comuni enel acqua telefono etc.. etc .. e gli altri, quelli che sono precari, lavoratori stagionali,piccoli e medi imprenditori etc etc. beh i primi col sorriso sulle labbra belli freschi nello sguardo voce decisa robusta, i secondi con gli occhi bassi. Sempre con gli occhi bassi... Non ne usciremo cosi a parole, non ce la faremo maledizione

sabrina g., viareggio Commentatore certificato 31.07.13 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INUTILE LAMENTARSI: BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA!!!!

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 31.07.13 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah si?! Non se ne sa niente in tv? La gente in giro parla del wrestling dei ministri fantoccio?! Chi vincerà Hulk Hogan o l'altro?! E noi ci dobbiamo preoccupare se la gente non guarda che la tv?! Se guardi la tv investi male spendi male muori prima mangi merda e ti interessi di problemi non tuoi....e noi ci dovremmo preoccupare degli altri?! Ma stimo scherzando?! Ragazzi avanti così!!! Siamo l'unica formazione che ha limitato la presenza di infiltrati cia e mala... gli apriremo un buco di 2000 miliardi dove sappiamo noi!!!!! Avanti tutta! Il paese è nostro!

Simone C., Liguria Commentatore certificato 31.07.13 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Daiiii !! Basta lamentarsi !! Passate all' azione , anche eclatante se serve !! Noi attivisti ci siamo basta chiamarci !!

fabiana f., fontanafredda Commentatore certificato 31.07.13 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna! Andiamo avanti così e vedremo....

Simone C., Liguria Commentatore certificato 31.07.13 19:30| 
 |
Rispondi al commento

beh ragazzi,impeditelo!!!!verbalmente e fisicamente!!!urlate,fate a botte,chiamate la stampa e tutti noi!uscite in piazza a gridare,date fuoco a qualcosa ma non lamentatevi!!!adesso basta!!quello che è dovuto da sempre ,si deve avere!!!!fuori un pò i coglioni ragazzi!!!dai!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato 31.07.13 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Lamentarsi non è risolvere reagire è risolvere.

vittorio di battista, Civita Castellana Commentatore certificato 31.07.13 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Andare in TV.
Non c'è un sistema per lanciare una appuntamento giornaliero anche di 5 minuti al giorno su una TV nazionale dove i ns. rappresentanti possano informare l'opinione pubblica di quello che succede in parlamento?
Penso che non sarebbe problema di audience, anzi sarebbe un gran richiamo per la TV.
Secondo me la cosa si può studiare.
Che ne pensate?

Armando ., Milano Commentatore certificato 31.07.13 19:06| 
 |
Rispondi al commento

non c'è dubbio che avete fallito all'80%.... l'unica cosa che mi da non dico piacere ma un po di sollievo è che finalmente ve ne siete accorti...dipende tutto dalle vostre parlamentarie e da come sono state gestite.

pensate un po' che vi vantavate di aver messo in parlamento tutti laureati e poi si è scoperto che la percentuale dei laureati è maggiore nel PD!

bruno bassi ex ex ex 31.07.13 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Cosa hanno in comune Papa Francesco e Beppe Grillo?
Ve lo spiega Oliviero Beha nell'articolo di oggi sul Fatto Q.intitolato: Da Bergoglio a Grillo
Come costruire Ponti.
Permettetemi un Grazie ad Oliviero Beha per il suo bellissimo/verissimo Articolo !!!!
Ziotonio.

Antonio B. Commentatore certificato 31.07.13 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"... Prassi storica vuole che si faccia a metà tra maggioranza e opposizione...."
Perchè si trattava di due facce ma...della stessa medaglia; ora invece hanno a che fare con un corpo estraneo non fagocitabile e quindi per ora si limitano a fare muro mentre studiano sistemi di attacco o disgregazione.
Quindi ragazzi, fate attenzione che quelli non siedono li da millenni mica per caso...

Riccardo S. Commentatore certificato 31.07.13 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Una forza di opposizione non può accettare di essere esclusa da
importanti organi statali.
Il PD e PDL sono partiti che vogliono essere "maggioranza ed opposizione" allo stesso tempo. Non bisogna consentire loro un uso spregiudicato della Democrazia.
I media guardano oggi come ieri solo alla questione Berlusconi: questo modo di "informare" consente e consentirà al PD e PDL di perpetuare il loro potere. D'altronde in questi ultimi 20 anni, il "fenomeno Berlusconi" ha consentito a questi due partiti di fare tutto quello che volevano, senza riguardi per la Democrazia.
Ora, però, in Parlamento esiste una vera forza di opposizione: si utilizzino tutti gli strumenti legali per interrompere questo stato di cose.

riccardo g. Commentatore certificato 31.07.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento

BYE BYE FRANCESCO DE GREGORI

Sto per disdire il contratto adsl, non posso più pernettermi questa spesa,
complessivamente 1200 euro all'anno. Ho già disdetto l'assicurazione, e per
ora pago il bollo dell'auto. Faccio la spesa in bici.

Penso che questo commento sia inutile, come quelli precedenti. Non si
smuove nulla. Le mezze calzette al governo hanno avuto il loro avanzamento
di carriera. Svenderrano i beni di stato per pagare gli interesi di qualche
semestre.

Non c'è nessuno al governo che mi tuteli. C'è solo uno che versa gli
interessi allo strozzino, la UE e il FMI.

Se leggete sul corriere.it l'intervista a De Gregori capirete la mia
scelta. Marx ha ragione, hanno la pancia piena, fanno gli idealisti con
comodo. Rivoluzionari a vent'anni, conservatori a sessanta. La SIAE ha
danneggiato anche la poetica di De Gregori.

Penso di entrare in clandestinità. Non sono un terrorista. Solo un tizio
che sparirà dal radar del fisco.

Cari ragazzi del N5S che siete in parlamento, continuate a lottare. Non
getto la spugna. Comprerò una chiavetta ADSL, più economica, meno
attendibile, e seguirò così, sporadicamente, unatantum.

Almeno sinchè il WI-FI nons arà alla portata di tutti, gratis, e diffuso,
in culo alle TV di mediaset.

Sparisco e valgo 1 anche nelle asettiche statistiche, mi rendo conto.

gennaro esposito 31.07.13 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Professionisti della greppia hanno gioco facile contro dilettanti e con l'aiuto di tutti i media.
Ma come si fa a fare coalizioni, tanto per prendersi i premi di maggioranza e poi come lega e sel dichiararsi all'opposizione per beccarsi pure quei quattro ossi spolpati riservati alla opposizione.
La colpa è Nostra, Io da sempre ho predicato che con i soldi dei rimborsi elettorali dovevamo farci una nostra rete televisiva per aprire gli occhi al bobbolo ed impedire la sua continua circonvenzione per mano dei professionisti della greppia.
I soldi dei rimborsi venivano reimmessi nel ciclo produttivo dando lavoro e diffusione di civiltà per il favoloso ed immaginifico bobbolo tajano

fracatz 31.07.13 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Che cos'è l'emarginazione? Una forma di razzismo? Un'impoverimento culturale? Una reazione alla paura? Meditate tutti! Non si possono maltrattare 9.000.000 di cittadini!
Blu star

Andrea Barbacelli 31.07.13 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Fateci capire.
Elezioni politiche a febbraio 2013; siamo ad agosto ormai, 6 mesi dopo le elezioni, e non abbiamo ancora definito tutte le Commissioni parlamentari?????

Ma... non so che dire. Cioè, unici in tutto. Un Parlamento che solo qui vede persone indagate o condannate, che rigirano le leggi (Costituzione in primis) come gli pare, che si scervellano per inventarsi tasse, imposte, tassine, prelievi, e balzelli vari, che si inventano un aumento qua o là a seconda delle loro esigenze,... e ora in sei (dico sei) mesi non abbiamo completato le nomine delle Commissioni.

Complimenti! Una pausa, come dire, "accademica"?

Gian A Commentatore certificato 31.07.13 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna iniziare a dare segnali importanti visibili nel mondo .Abbandonate il parlamento fino al ripristino della legalità

Antonello M. Commentatore certificato 31.07.13 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!!

Gianluca Bardelli 31.07.13 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Posso essere sincero? Mi state facendo incazzare anche voi, che gli permettete di passarla liscia, usando metodi democratici e legali contro questi delinquenti, invece di fare manifestazioni in piazza!!!! MI STATE ROMPENDO IL CAZZO ANCHE VOI, SIETE DEI BUONISTI! Ed il buonismo e' del demonio!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 31.07.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono più che d'accordo con te, questa è una domanda da porre a chi ha voluto o imposto questo governo che come si vede calpesta diritti sacrosanti.

Raffaele Cascella 31.07.13 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la verità è questa: trattano i parlamentari del M5S come se fossero ragazzi e incapaci di ricoprire determinati ruoli, li trattano con sufficienza e con fastidio nonostante si stiano dimostrando più che capaci e superiori a tanti che stanno lì solo per pigiare il bottone e scaldare il banco quando sono presenti. Stanno comunque sperimentando amaramente le scelte di non aver voluto condividere il governo.

Auro 31.07.13 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE ED AMICI PORTAVOCE chiamateci!
quando volete e dove volete verremo a dimostrare QUANTO PESANO I NOSTRI/VOSTRI VOTI

W IL M5S
Coraggio Ragazzi
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato 31.07.13 18:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ancora dovete spiegare al popolo perché i parlamentari five stars non si sono mai visti sul blog e le parlamentarie truffaldine.... non voglio infierire più di tanto ma oramai lo sanno tutti che è stata una sorta di truffa per tutti i veterani del blog.

bruno bassi ex ex ex 31.07.13 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono malati cronici di incostituzionalità permanente

Paolo C., Roma Commentatore certificato 31.07.13 18:20| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori